Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Votazioni online per le elezioni regionali in Piemonte e Abruzzo - RISULTATI

  • 138


piemonte_abruzzo.jpg

Oggi gli iscritti certificati al M5S di Piemonte e Abruzzo voteranno per scegliere rispettivamente i candidati consiglieri che si presenteranno alle elezioni amministrative del 25 maggio e il candidato presidente. Le votazioni saranno aperte dalle 10 alle 19.
Le votazioni sono concluse.
Per l'Abruzzo hanno partecipato 1.126 iscritti certificati, per il Piemonte 2.601 che hanno espresso 12.363 preferenze. Guarda i risultati!

Risultati candidati presidente Abruzzo:
Marcozzi Sara, 346 voti
Falchi Attilio, 234 voti
De maio Massimo, 206 voti
Di cioccio Maurizio, 112 voti
Di renzo Massimo, 103 voti
Rullo Antonio Marcello, 100 voti
Altigondo Stefania, 25 voti

Risultati candidati consiglieri Piemonte, divisi per provincia:
Bono Davide, Torino, 1.304 voti
Bertola Giorgio, Torino, 642 voti
Albano Daniela, Torino, 451 voti
Sganga Valentina, Torino, 402 voti
Costanzo Jessica, Torino, 390 voti
Frediani Francesca, Torino, 375 voti
Battagliotti Patrizia, Torino, 296 voti
Valetti Federico, Torino, 294 voti
Nunnari Marco, Torino, 287 voti
Vinci Paolo, Torino, 260 voti
Bellanca Xavier, Torino, 255 voti
Ternullo Massimo, Torino, 239 voti
Carretto Damiano, Torino, 231 voti
Batzella Stefania, Torino, 221 voti
Montalbano Deborah, Torino, 202 voti
Piras Dejanira, Torino, 199 voti
Dancelli Mirko, Torino, 194 voti
Cardone Margherita, Torino, 186 voti
Fornari Antonio, Torino, 184 voti
Valle Chantal, Torino, 183 voti
Di virgilio Daniela, Torino, 182 voti
Baldini Riccardo mario, Torino, 178 voti
Triolo Patrizia monica, Torino, 172 voti
Carniel Silvia maria, Torino, 169 voti
Violino Raffaela, Torino, 165 voti
Bocca Luciano, Torino, 155 voti
Greco Domenica, Torino, 151 voti
Intino Angelo, Torino, 150 voti
Galasso Donatella, Torino, 141 voti
Putignano Marco, Torino, 130 voti
Calmistro Mirco, Torino, 110 voti
Russi Andrea, Torino, 92 voti
Farinasso Stefano, Torino, 86 voti
Rizzo Luigi, Torino, 85 voti
Casalis Davide, Torino, 81 voti
Avetta Luisa, Torino, 77 voti
Caruso Gianpaolo, Torino, 77 voti
Giorgis Mauro, Torino, 76 voti
Siegel Jeffrey david, Torino, 75 voti
Recupero Ivana, Torino, 72 voti
Filipello Cristina, Torino, 71 voti
Alice Roberto, Torino, 71 voti
Falcone Roberto, Torino, 63 voti
Palmisano Daniel, Torino, 62 voti
Serra Luciano, Torino, 61 voti
Pira Marco, Torino, 60 voti
Guenno Roberto, Torino, 59 voti
Azer Kamal, Torino, 59 voti
Recco Paolo, Torino, 57 voti
Caria Domenico, Torino, 54 voti
Napoletano Giuseppe, Torino, 53 voti
Spaducci Massimo, Torino, 50 voti
Raffaele Serafina bruna, Torino, 50 voti
Locatelli Matteo, Torino, 50 voti
Napoli Giovanni, Torino, 49 voti
Catani Zeno, Torino, 44 voti
Valentino Marco, Torino, 40 voti
Fiorille Duilio, Torino, 26 voti
Pampanoni Alessandro, Torino, 19 voti
Peritz Fabrizio, Vercelli, 37 voti
Evangelista Domenico, Vercelli, 33 voti
Sarello Luigi, Vercelli, 27 voti
Casellino Luca, Vercelli, 20 voti
Masiello Giuseppe, Vercelli, 15 voti
Macarro Cristina, Novara, 122 voti
Andrissi Gianpaolo, Novara, 80 voti
Lena Donato, Novara, 72 voti
Sozzani Gabriele, Novara, 62 voti
Campo Mauro willem, Cuneo, 146 voti
Armando Sandra, Cuneo, 95 voti
Bessone Giuliano, Cuneo, 94 voti
Palladino Nadia, Cuneo, 94 voti
Ghirardi Fabrizio, Cuneo, 90 voti
Viassone Lorenzo, Cuneo, 56 voti
Falcone Clemente, Cuneo, 46 voti
Bissardella Niko, Cuneo, 27 voti
Danna Massimo, Cuneo, 26 voti
Martina Fabio, Asti, 73 voti
Pellettieri Antonio, Asti, 63 voti
De fina Pierpaolo, Asti, 38 voti
Cavagnero Luciano, Asti, 21 voti
Lantieri Alessia, Alessandria, 121 voti
Mighetti Paolo domenico, Alessandria, 96 voti
Sacco Sean, Alessandria, 83 voti
Traverso Mauro, Alessandria, 82 voti
Cartasegna Roberto, Alessandria, 74 voti
Loreggia Gian luca, Alessandria, 72 voti
Gatti Giovanni angelo, Alessandria, 50 voti
Tescari Marcello, Biella, 48 voti
Zarrillo Giovanni, Biella, 46 voti
Rodella Marco, Biella, 38 voti
Renna Antonio, Biella, 34 voti
Iussi Eleonora, Verbania, 34 voti
Turco Marisa, Verbania, 31 voti

17 Mar 2014, 10:30 | Scrivi | Commenti (138) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 138


Tags: elezioni regionali, M5S Abruzzo, M5S Piemonte, regionarie, votazioni online

Commenti

 

..i pensieri della Tua esposizione sono Validi e li trovo condivisibili .. solo che in Abruzzo sono venute fuori candidati pre-scelti da pochi intimi , che non hanno collaborato in progetti sul territorio , nessuna raccolta firme e banchetti , ne si erano mai confrontati nei meetup Regionali per conoscere le proprie idee sulla situazione nella quale versa la nostra Regione .. Sono persone mandate avanti dai Portavoce per conoscenze e non per meriti .. Escludendo dalla partecipazione me come tanti altri residenti in Abruzzo .. Niente a che vedere con PARTECIPAZIONE E MERITOCRAZIA .

antonello c., pescara Commentatore certificato 20.03.14 17:45| 
 |
Rispondi al commento

Si stanno tenendo in queste ore delle consultazioni in Veneto per conoscere la volontà dei cittadini veneti sulla possibilità di costituire una Repubblica Autonoma, un comitato per il SI ed un comitato per il NO hanno permesso ai cittadini di esprimere un voto ponderato. Il tutto sotto la censura dei media di regime nazionali, a differenza della stampa internazionale che ha riportato l'iniziativa, e nonostante ciò hanno espresso il loro voto in modo elettronico, fisico o telefonico ma comunque con un'identità certificata più di 1milione di veneti(su 3,8 milioni tot compresi bambini non votanti) a metà del referendum(terminerà venerdì 21 alle 18.00). Sebbene si dica che sia illegale(perchè non legittimato dalle istituzioni pubbliche anche se Regione Veneto ha votato una legge che permette un'iniziativa in tal senso). Invito il Movimento 5 Stelle a farsi portavoce dell'evento a prescindere dal merito del voto(ben venga se votassero tutti i veneti e vincesse il NO, se è ciò che vogliono i cittadini), Utilizzare l'esposizione mediatica per pubblicizzare la partecipazione popolare è uno dei nostri principi fondanti, per questo invito tutti coloro che risiedono in Veneto a collegarsi al sito www.plebiscito.eu ed esprimere la propria volontà! Viva la partecipazione popolare, viva la democrazia diretta, viva il Movimento 5 Stelle!

Mario C., Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 19.03.14 10:30| 
 |
Rispondi al commento

Io mi lamento invece. Chi cazzo sapeva che si votava??? E poi io lavoro torno a casa tardi. Quando l'ho saputo era titto finito e non è la prima volta che succede. Avrei voluto votare. Sto sistema è a cazzo ci vuole più informazione.

Dino Calvisi 19.03.14 06:17| 
 |
Rispondi al commento

Avrei preferito che gli elettori fossero stati più numerosi. Però bisogna ammettere che la possibilità di votare è stata ampiamente data e chi si è astenuto ha rinunciato volontariamente. In bacca la lupo a tutti gli eletti, il loro lavoro comincia adesso

Paolo C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 19.03.14 02:39| 
 |
Rispondi al commento

Buona cosa è il rispetto della Costituzione Italiana che è alla base di una società civile e democratica ed è quanto si evince in queste azioni illuminate del Movimento 5 Stelle.
Infatti operando con la rettitudine si governa un Paese mentre più vi sono leggi e divieti più il popolo precipita in miseria e con tanto più il governo di un Paese è corrotto con tanto più il Popolo si fa scaltro e più ci sono grassatori e ladri.
Ma tutto ciò conduce forzatamente ad una fine e ad un mutamento, non si ripeterà più il Medio Evo e infatti oggi, è giunto il tempo dell'avvio verso il cambiamento.
Purtroppo avverso alla Costituzione Italiana è quanto sta accadendo in questo tempo e i governanti corrotti diffondono l'indigenza nel popolo e ci domandiamo, per quanto tempo ciò si protrarrà ancora nei giorni che verranno?

Pier Luigi Tenci, Torino Commentatore certificato 18.03.14 23:16| 
 |
Rispondi al commento

http://www.beppegrillo.it/listeciviche/forum/2014/03/regionalie-abruzzo-parete-ii.html

Fabio P., Manoppello Commentatore certificato 18.03.14 18:33| 
 |
Rispondi al commento

De maio

Mirco Da Rugna 18.03.14 13:39| 
 |
Rispondi al commento

Di maggio

Mirco Da Rugna 18.03.14 13:32| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno mi spiega due cose che non le ho capite.
1) perché in Abruzzo si votava per il candidato presidente e non per i chi deve essere candidato come consigliere e in Piemonte si votava per i candidati consiglieri e non per il Presidente?
2) La regola dei due mandati: poniamo il caso che Bono sia eletto, ha fatto 4 anni già in consiglio, non sarà più candidato da nessuna parte?

grazie a chi mi risponderà non sono riuscito a trovare da altre parti spiegazioni a questi dubbi

Alessio D. 18.03.14 10:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho provato a votare. Regione Piemonte curricola di varie persone dai 60 anni e oltre a sotto i 25. Nessuno dei presentati ha attirato la mia attenzione. Sempre la solita solfa "ho fatto quello e questo, ho il MasterBoston". Nessuno dei candidati ha lo spessore per cambiare radicalmente il pensiero la visione della nostra comunita'.
Peccato.......

jerry 18.03.14 10:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate ragazzi parlamentari a 5 stelle. Premetto che vi sostengo da sempre e questo è un dato inconfutabile e ne sono orgoglioso, ma, dopo le ultime interviste delle iene ai parlamentori sull'italicum detto superporcellum, l'impreparazione sulle soglie di sbarramento di molti parlamentari compresi alcuni dei 5Stelle è disarmante!! Anche di battista ha tentennato! Guardate voi stessi:
http://www.iene.mediaset.it/puntate/2014/03/12/roma-la-nuova-legge-elettorale_8425.shtml

Qualcuno è in grado di replicare a questo??
Vinciamo comunque noi, ma certe figure di m....

Leonardo 18.03.14 09:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vai Sara! Da Teramo 5 voti sicuri!!!!!

dario lucantoni, teramo Commentatore certificato 18.03.14 08:45| 
 |
Rispondi al commento

Votazioni online per le elezioni regionali in Piemonte e Abruzzo - RISULTATI

Sardegna Impara.

Jambo Bwana (habari gani) Commentatore certificato 18.03.14 07:39| 
 |
Rispondi al commento

consapevoli delle regole? votati per queste e con queste regole! Non è che dopo vi stranite? siete proprio sicuri?

Mirella 18.03.14 06:44| 
 |
Rispondi al commento

STIAMO ARRIVANDO,MITICIII

Sergio Gazzera 18.03.14 05:23| 
 |
Rispondi al commento

MOVIMENTO 5 STELLE E L’ITALIA
NELL’INCERTEZZA DEL FUTURO

Sì, ammetto che nessuno ha la bacchetta magica per risolvere l’intricata situazione italiana.
Scorporata dall’Europa, incapace di una politica indipendente, vittima dell’evoluzione mittleuropea “settentrionalistica” (i “grandi scrittori” inventano sempre neologismi, ma qui non c’è apologia), incapace di dare vita ad una politica “mediterranea”, poco propensa a costituire basi solide per una nuova cultura d’impresa, “raggomitolata” in una burocrazia opprimente, che miete più vittime della cattiva politica; oppressa da una giustizia in cui predominano personalismi ed ambigue interpretazioni delle innumerevoli leggi, priva quasi completamente di una cultura che privilegi la ricerca e l’innovazione tecnologica, ancorata ad una scuola obsoleta, dall’asilo all’università… l’Italia non sembra in grado di inserirsi in un mercato che le possa riconoscere una sia pur risicata credibilità.
Le promesse non mantenute hanno fatto il resto.
La promessa di un milione di posti di lavoro (senza però far perno su una politica d’impresa e d’innovazione) di Silvio Berlusconi rimase sulla carta. In realtà da quell’epoca si sono persi circa due milioni di posti di lavoro e, in fatto di imprese,chiudono alla media di una ogni quaranta minuti. La promessa di ridurre il numero di parlamentari,il loro stipendio, eliminare il Senato, le province, ridurre gli stipendi ai grandi managers. Mastrapasqua è solo la punta di diamante degli ultimi tempi e testimonia di uno Stato in cui il cittadino è la risultante di giochi politici, che vanno dalla Bilderberg ai grandi trusts, che, lungi dal fare economia, fanno macabra e distruggente finanza.
Il Movimento 5 Stelle ha dimostrato con i fatti, riducendo a 5 mila euro lordi lo stipendio dei parlamentari, che fa sul serio. Inoltre è condivisibile la posizione nei confronti dell'euro e dell'Europa, che applica una politica assurda e accentratrice. Uno Stato non può certo umiliare l'altro.

Eliano Bellanova 18.03.14 01:00| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti Sara!!!!
Io purtroppo non posso votarti perchè non sono abruzzese, spero però di cuore che i cittadini di questa splendida regione ti ascoltino e ti votino. Troppe umiliazioni hanno dovuto subire in questi anni, prima con la giunta Del Turco...poi lo scandalo dei rimborsi della giunta Chiodi...il PD, come sempre incoerente, candida un imputato come D'alfonso...
Basta con la vecchia politica e alle lobby!

In bocca al lupo!

Antonino 17.03.14 22:47| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei essere contattata per parlare di europee grazie

Silvana Caggiano 17.03.14 22:47| 
 |
Rispondi al commento

Un abbraccio a tutti gli uomini liberi.

Andrea B., Perugia Commentatore certificato 17.03.14 22:20| 
 |
Rispondi al commento

Mi spiace ma c'è gente che dovrebbe fare un corso, ho visto con i miei occhi l'alfabetizzazione telematica degli italiani....è da paura!!!!

Antonio Salvagno, Fossano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 17.03.14 21:03| 
 |
Rispondi al commento

quelli del VCO non valgono niente.. evitiamo di mandare al potere arrivisti con pochi voti degli amici..!

nadia d., verbania Commentatore certificato 17.03.14 20:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Uno che si chiama marcozzi proprio non lo voto, potevate candidare direttamente un merkel666. Un Falchi o di maio forse l'avrei votato. +1 per Berlusconi grazie al voto ridicolo televoto on line.

Dkwf file 17.03.14 20:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bene bene avanti raga . Una bbraccio dalla liguria

daniele tizzanini, genova Commentatore certificato 17.03.14 20:47| 
 |
Rispondi al commento

Frect!!!!!!

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato 17.03.14 20:37| 
 |
Rispondi al commento

Ma non ho capito, per l'Abruzzo si votava stasera o si vota domani?O sono arrivta tardi?


Sull'Ucraina. Vorrei ricordare quanto scritto da Massimo Fini sul Fatto di sabato scorso: il doppiopesismo europeo e mediatico italiano per l'ipocrita oblio dell'indipendenza del Kossovo dalla Serbia, appoggiata (e combattuta con bombe su Belgrado)dall'occidente che invece contesta istericamente la ventilata indipendenza della Crimea dall'Ucraina.Occorre invece diplomaticamente sostenere la rinuncia UE ad un estensione NATO ad est e la promozione italiana di un "pacchetto" di norme per la protezione delle minoranze in Ucraina (i Russi) ed in Crimea domani (i tatari e gli ucraini). E noi possiamo con orgoglio esportare il De Gasperi-Grueber dell'Alto Adige. Non lo facciamo per timidezza, inconcludenza,irrilevanza ? Eppure è un esempio di tutela (blindatissima) di una minoranza etnica! Why not ?? /Sergio

sergio zucconi 17.03.14 19:52| 
 |
Rispondi al commento

ciao mi chiedo quando potro' votare anche io a qualcosa visto che son 6 mesi che ho fatto richiesta

ugo cattalani Commentatore certificato 17.03.14 19:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ho votato, sempre tutto ok da quando mi sono iscritto, è una grande soddisfazione. Spero che vinca il mio candidato preferito. Il Più onesto degli onesti, perchè anche qui ci sono onesti e onesti.L'animo umano si differenzia sempre, guai se non lo fosse.

angelo.i 17.03.14 19:27| 
 |
Rispondi al commento

… Si potrebbe pensare ad una misura di stand still del valore dei titoli di debito pubblico detenuti dalle banche europee, in modo da non deprezzarne gli attivi, unitamente alla previsione di un cap che garantisca la remunerazione a prezzi di mercato dei titoli, depurati dall’incidenza speculativa, ma collegato al tasso di interesse praticato dalla BCE. Alla scadenza, i titoli verrebbero rinnovati alle stesse condizioni e termini precedenti, salvo il correttivo in aumento entro il cap. ……. Di fatto, un consolidamento del debito pubblico ad un tasso di interesse predeterminato in sede BCE e contenuto entro un tetto massimo, che fa riferimento a prezzi praticati nel mercato interbancario ….. Se si contiene lo spread tra i vari titoli del debito pubblico degli stati dell’Eurozona … la stabilità dell’euro se ne avvantaggia, con ricaduta positiva sui debiti delle banche e su quelli degli stati. Si ridurrebbe, in effetti, anche il rischio di default delle banche a seguito della conclamata insolvenza e della ristrutturazione del debito di qualche stato per le conseguenti perdite di valore di quei titoli detenuto in portafoglio. Per le banche dell’Eurozona dovrebbe essere preferibile un tasso di interesse più basso - ma comunque superiore a quello di riferimento della BCE - che correre il rischio che, per gli alti tassi richiesti dalla speculazione e per le aggressioni delle agenzie di rating, qualcuno dei paesi più esposti si dichiari insolvente e si proceda ad una ristrutturazione del debito con pagamento dei titoli, ulteriormente scadenzati nel tempo ed in misura ridotta al 50% del loro valore nominale, come, avvenuto per la Grecia …..

gandal il 17.03.14 19:18| 
 |
Rispondi al commento

Sono venuta a conoscenza che l' UE invia all' Italia soldi da stanziare i quali tornano indietro perché ' non vengono utilizzati. Ora voglio tassare i risparmi che sono nelle banche , le fabbriche non vengono aiutate e devono chiudere. Suggerisco come attivista di rendere noto alla popolazione cio' che avviene. Renzi non puo' continuare la vecchia politica togliendo solo i soldi ai cittadini, pensi anche ad utilizzare quelli che vengono riinviati alla UE.

dilva roletto 17.03.14 19:16| 
 |
Rispondi al commento

Quante belle persone ho potuto votare :)
Vinciamo NOI!

Cristian A., Vigone Commentatore certificato 17.03.14 19:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

questa storiella dell'iscritto certificato sta

cominciando a rompere i coglioni:non capisco,dopo

aver votato e sostenuto il movimento,il motivo per

cui per qualsiasi votazione sul blog io ,come tanti

milioni di cittadini,rimaniamo soggetti passivi.

E meno male che c'è la Costituzione altrimenti

correrebbe il rischio di non poter votare,se

anche questo dovesse dipendere dai"guru" del

movimento.Sbrigatevi a trovare rapidamente una

soluzione perchè se no è inutile abbaiare contro

la partitocrazìa con la oligarchìa in casa.

mario morra 17.03.14 19:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Niente, da questa mattina che provo a votare ma non ci riesco, mi apre la pagina "proposte di leggi parlamentari" e basta.
Sono iscritto, certificato, voto da un po' di tempo (ho votato tutti gli step sulla legge elettorale) e sono abruzzese...cos'altro?
Fortemente incazzato.

Luca Corneli 17.03.14 18:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Poi qualcuno spiegherà perchè chi è iscritto dopo il giugno 2013 non può votare..... Sono forse di serie B...?

Antonio Scipione 17.03.14 18:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando si alzerà la soglia della data di iscrizione per votare? e' già da tanto che si è fermi al giugno 2013

Massimiliano D. Commentatore certificato 17.03.14 17:50| 
 |
Rispondi al commento

Partecipo con entusiasmo. Solo una cosa però un giorno per votare è troppo poco, almeno tre giorni sarebbero più opportuni.

Lino Di Marcantonio 17.03.14 17:39| 
 |
Rispondi al commento

forza ragazzi, non mollate siete la nostra ultima speranza. W il M5S!

Promotion Code 17.03.14 16:59| 
 |
Rispondi al commento

Per favore,scegliete candidati,che,una volta arrivati al potere,non parlino di mancanza di democrazia interna,non chiedano di confrontarsi con gli altri partiti,non critichino Beppe per i suoi modi bruschi di comunicare ed altre ca..ate di questo genere.A tutti quelli che si candidano:conoscete bene il programma 5*****,conoscete bene Grillo,quindi,dopo,non rompete i cogl.oni con le vostre critiche fatte ad hoc per mantenere il cu.o sulle poltrone.

alfonsina p. Commentatore certificato 17.03.14 15:24| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Continuo a non riuscire a votare. Sono iscritta certificata da febbraio 2013. C'è qualche anima buona che mi può dare una mano?

Gabriella Basolo, Pont Canavese Commentatore certificato 17.03.14 15:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dal giorno dell'iscrizione al portale (con documento di identità) al momento in cui ho potuto votare è passato qualche mese. Ero impaziente e un po' perplesso. Ora che sono iscritto già da un po' di tempo, voto regolarmente ogni volta che c'è una consultazione. Quindi...abbiate fede. Dover aspettare un pochino per votare dal momento dell'iscrizione non è così grave.

Claudio C 17.03.14 15:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Staff ma che avete combinato?!?!?!?!?!
La Altigondi era stata votata come consigliere regionale e non come presidente!
Era la sostituta della candidata Serena D'incecco che ha ritirato la sua candidatura non era candidata alla presidenza.
Cristo santo!!!!!!!!!!!

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato 17.03.14 13:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cos altro serve per la certificazione ? Ho già pubblicato il documento da un mese ormai

angelo vernice, riva del garda Commentatore certificato 17.03.14 13:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

D'Alfonso tornatene a casa, vai a lavorare! Sei un imputato e non puoi candidarti.
Viva M5S!

Antonino 17.03.14 13:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualcuno mi aiuti, chi ha già votato mi faccia sapere come si deve fare per votare. come iscritta ho ricevuto il messaggio e il link al portale ma visualizzo soltanto le proposte di legge in discussione.
grazie

Gabriella Basolo, Pont Canavese Commentatore certificato 17.03.14 13:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vedendo come procedono in Piemonte potendo sceglire tutti i candidati oltre al presidente , ho tanto rammarico di come si e' proceduto qui da noi.

alessio c., pineto te Commentatore certificato 17.03.14 13:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon voto a tutti!!!!!!!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 17.03.14 13:01| 
 |
Rispondi al commento

Possibile che non ho mai i requisiti? Non ricordo esattamente da quando sono iscritto, ma ho inviato più volte il documento di riconoscimento nel formato richiesto senza ottenere la certificazione. Mah?

Nico P., Abruzzo Commentatore certificato 17.03.14 13:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ao, vediamo di non metterci i soliti arrivisti o gente che ci si butta a pesce per avere lo stipendio assicurato
voglio competenza prima di tutto, e piantatela di scrivere " voglio candidarmi pure io "!!
il mio voto è probabile, mica certo

ina ghigliot 17.03.14 12:49| 
 |
Rispondi al commento

E per le europee chi sono i candidati? Com'è il meccanismo? Potrei candidarmi? E per la mia regione come funziona?
Vorrei sapere.

F. Masciullo, daGrottaglie Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 17.03.14 12:43| 
 |
Rispondi al commento

la votazione è oggi??? ... e con un post pubblicato alle 10.30 indite votazioni dalle 10.00 alle 19.00 ??? La vostra democrazia diretta fa sganasciare...

aaldo a. Commentatore certificato 17.03.14 12:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho appena votato per Sara Marcozzi, una donna competente ed intelligente, un'attivista storica che ho conosciuto nei tanti appuntamenti che ha organizzato insieme al meetup di Chieti, tutti ragazzi in gamba.
Il mio sogno è di vedere sempre più donne straordinarie in politica.
Che bella la democrazia partecipativa del M5S!!!!

monica evangelista (monica.evangelista), loreto aprutino ( pescara ) Commentatore certificato 17.03.14 12:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dice:
Possono accedere solo le persone iscritte al portale del MoVimento 5 Stelle entro il 30 giugno 2013 e con documento di identità già verificato.
e gli altri non possono votare??? :(

Claudia Di Loreto, Firenze Commentatore certificato 17.03.14 12:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

come facciamo a votare se non siamo certificati e in Abruzzo e Piemonte noi non conosciamo i candidati ? auguri e a riveder le stelle, quelle brillanti.

maria rizescua, pesaro Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 17.03.14 12:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Votato.
Mi sono tappato il naso e ho votato.
Che brudda sensazione di deja vu.
Non me ne piace neanche uno, non ne conosco neanche uno.
Avevamo bisogno delle tegionalie ma ve ne siete fregati.
Quanta pazienza ci vuole.

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato 17.03.14 12:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,
Vorrei sapere come fare per Iscrivermi al Movimento 5 Stelle, sono iscritto al Blog, ma non saprei più come fare per iscrivermi. Potresti darmi qualche delucidazione? Grazie.

SAVINO DIMEO, CERIGNOLA (FG) Commentatore certificato 17.03.14 12:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,
se veramente vuoi far saltare questo sistema di "ladroni", perché tutti i deputati e i senatori di M5S, non chiedono alla Consulta l'incostituzionalità del sostituto d'Imposta, anche dei Comuni che sottraggono le addizionali Irpef sulle "Bollette", sulle buste paga e le pensioni, ogni mese, senza averne avuto il consenso. Troppo ingiusto pagare le "Tasse" tutti i mesi, a fronte di chi le paga 2 volte all'anno, oltre a chi non le paga per niente.
Vorrei proprio vedere come salta il "banco", quando anche i lavoratori dipendenti e pensionati pagheranno una volta all'anno le loro tasse.

Fabrizio Beltrame 17.03.14 11:54| 
 |
Rispondi al commento

Per la prima volta non esprimero il mio voto sul portale. Non concordo su metodoe organizzazione

Riccardo R., Torino Commentatore certificato 17.03.14 11:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io no posso votare xche non sono certificato ma un appunto lo vorrei fare, metti che decido di certificarmi. Preavviso zero e appena 9 ore per votare, mi sembra davvero poco. Ma poi perche in cosi poco tempo?? Non si puo anticipare invece di arrivare nelle ultime ore??. Non sono l'unico che gradirebbe una risposta in merito.
Saluti.

Leonardo 17.03.14 11:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SCUSATE NON SO COME RAGGIUNGERE ELEONORA LUSSI!
@Eleonora Lussi. Ciao mi chiamo Paolo (sono iscritto al M5S) non avrai il mio voto e dico perché, è grazie a persone come te che le cave dell'Ossola e del Verbano sono state chiuse il settore lapideo è in ginocchio non accettate nè confronti n'è dialoghi le maestranze sono all'estero (come me) e ci facciamo invadere dai materiali stranieri Cinesi ecc. Ok l'ambiente e la natura ma gli operai le famiglie la piramide economica? Sono disposto a incontrare persone che vogliano veramente capire cosa vuol dire COLTIVARE (non cavare) una cava hanno tutte una storia e una cultura nel mondo. Non pensare sia un'imprenditore sono solo un operaio. Parli di essere sincera e leale, bene ci sono. Paolo

Paolo Santinato 17.03.14 11:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ciao a tutti, anche se ho un nome e cognome stragnero sono italiana e per ciò voto 5 stelle, vivo a Trieste e vorrei che anche qui cominciano a fare qualcosa, bisogna segnalare i sprecchi e bene qui ci sono tanti come del resto del Italia, bisogna ridure la spesa pubblica anche qui ho qualche idea , cominciando dalla carta usata per i documenti , semplificare e non ripettere le domande , provate a chiedere un stragnero quanta carta gli serve per rinovo di permesso di soggiorno ....

sladjana damnjanovic 17.03.14 11:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe, prima di porre un paio di domande ai futuri candidati del M5S, vorrei essere guardato con "altri" occhi, e che il mio nome sia letto "diversamente". Non sto scrivendo qui come immigrato, ma come un cittadino che segue il tuo Blog (come tanti altri) da diversi anni. Ora, guardando ciò che sta succedendo all'interno del M5S con i vari dissidenti per gli svariati motivi, vorrei chiedere ai futuri candidati al Parlamento Europeo se siano a conoscenza dei regolamenti interni del Movimento e se essi accettano tutte le condizioni prima di candidarsi. Non sarebbe opportuno che questi futuri Deputati europei si esprimano pubblicamente su eventuali disaccordi con il regolamento ? Ho sentito più volte parlare di dittatura, paternalismo, da parte di alcuni eletti. Per questo, sarebbe bello sentire l'opinione dei candidati prima delle elezioni... N.B. Sono solo un analista politico...

Emmanuel T. ZAGBLA 17.03.14 11:30| 
 |
Rispondi al commento

La "Road Map" seguita in Sardegna l'autunno scorso è stata ingiustamente delegittimata dallo staff.
I tanti che avevano contribuito a questo percorso ancora aspettano di sapere perché una Regione, dove il M5S era stato il più votato alle Politiche, è stata sacrificata con un p.s.
Beppe dovrebbe seguire con più attenzione la Sardegna.

Franco Anedda, Cagliari Commentatore certificato 17.03.14 11:27| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi raccomando scegliete bene! M5S FOREVER!

lorenza m., lorenza m. Commentatore certificato 17.03.14 11:22| 
 |
Rispondi al commento

oh e' mezz'ora che cerco , non riesco a trovare la pagina giusta...ufffffff fra un po' devo andare a lavoro .....

gabriella taranto, castelletto s ticino Commentatore certificato 17.03.14 11:20| 
 |
Rispondi al commento

AVANTI COSI' 5 STELLE,AVANTI COSI'

alvise fossa 17.03.14 11:19| 
 |
Rispondi al commento

fatto!! ..votato ora per la Regione Abruzzo il candidato Massimo Di Renzo che ho stimato una persona molto attiva nel Movimento e che ho conosciuto personalmente..

Per un presidente della Regione a 5 Stelle!!! (..vale anche per il Piemonte ovviamente!!)

gianfranco giannini 17.03.14 11:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori