Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

416ter, è questo il #cambiaverso di Renzie

  • 80


giarrussoaula.jpg

Nel video l'intervento di Giarrusso (M5S) sul 416ter in dichiarazione di voto.

"Il Senato ha ridotto le pene per il 416ter, lo scambio elettorale politico-mafioso. Parliamo di un abbassamento delle sanzioni del 42%: un alleggerimento delle pene che da 7-12 anni di carcere passano a 4-10 anni. E' semplicemente un'assurdità a cui questo Paese non avrebbe dovuto assistere. Sulla lotta alla mafia non bisogna mai arretrare di un passo. Tutti i partiti hanno votato per l'abbassamento, tranne il M5S. La Lega si è astenuta. Assenti tutti i fuoriusciti dal gruppo del Movimento. Il PD ha votato come Forza Italia, come un partito che ha tra i suoi fondatori quel Marcello Dell'Utri condannato a 7 anni per concorso in associazione mafiosa, attualmente rinchiuso in una caserma di Beirut dopo essere fuggito dall'Italia. E' questo il #cambiaverso di Renzi? Alle europee vinciamo noi. Coraggio!"
Roberto Fico, M5S Camera

donazioni-europee.jpg


16 Apr 2014, 16:03 | Scrivi | Commenti (80) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 80


Tags: aula, giarrusso, mafia, movimento 5 stelle, roberto fico

Commenti

 

Avrei delle domande,forse potete aiutarmi. Alla prima lettura e alla terza, quando alla camera vennero prima ridotti e poi confermati gli anni di detenzione "sganciandoli" dal reato di associazione mafiosa (416 bis) il M5S come ha votato? e se ha votato favorevolmente, perchè proporre Il testo al Senato per la quarta lettura per poi votare contro? se potete anche solo indicarmi dove posso approfondire l'argomento, vi ringrazio. Ciao

Jessica Mantovano 20.04.14 01:57| 
 |
Rispondi al commento

Non credo che Favia possa esprimere un'opinione imparziale, però sarebbe meglio smentire quello che dice: http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/04/16/voto-di-scambio-416ter-e-gli-sciacalli-5-stelle/953579/

Alessandro V., Treviso Commentatore certificato 17.04.14 21:35| 
 |
Rispondi al commento

Pensate come sarebbe tutto più. Facile senza il Movimento 5 Stelle !!!
Adesso ci siamo noi !
Ammasso di politici corrotti e assassini i vostri giorni sono quasi finiti !
#VinciamoNoi !

Cristian Rey 17.04.14 14:37| 
 |
Rispondi al commento

fanatismo
Esaltazione cieca e pericolosa
Per fanatismo si intende la devozione incondizionata a una qualsiasi idea o concezione. Il fanatico è una sorta di 'esaltato', completamente privo di dubbi e di spirito critico, intollerante verso le idee degli altri e pronto a usare qualsiasi mezzo affinché si affermino le proprie. Le forme più pericolose di fanatismo si sono prodotte in ambito religioso e politico.

Luisa V., Milano Commentatore certificato 17.04.14 11:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Falcone e Borsellino sono stati uccisi da questi politici collusi mettetevelo bene in testa!

giuseppe Amato, Palma di montechiaro Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 17.04.14 11:08| 
 |
Rispondi al commento

E SONO SEMPRE PERFETTAMENTE (DIS)INFORMATO!

Amo fare colazione con Omnibus, Coffee Break, L’aria che tira su LA7 e Agorà su Rai 3 per iniziare la giornata informato.
A cena invece guardo Otto e mezzo su LA7.

I miei appuntamenti fissi durante la settimana sono:
- il Lunedì Piazzapulita di Formigli e Quinta Colonna di Del Debbio;
- il Martedì Ballarò di Floris;
- Lunedì, Martedì e Mercoledì Porta a Porta di Vespa (il Lunedì e Martedì me lo registro);
- il Giovedì Servizio Pubblico di Santoro;
- il Venerdì Virus di Porro.
- la Domenica L’Arena di Giletti (Pomeriggio Cinque di Maria Carmela d’Urso lo registro).

Se sono un pò democristiano guardo il TG 1 o il TG 2.
Se mi ricordo di Berlinguer guardo il TG 3.
Se mi ricordo di Berlusconi guardo il TG 4.
Se mi piace Berlusconi guardo il TG 5.
Se mi piace la figa guarda Studio Aperto.
Se credo che Mentana sia super partes guardo il TG di LA 7.
Se penso di essere contro Berlusconi guardo tutto il giorno Rai News.

Sono di sinistra quindi leggo la Repubblica e l’Unità.
Sono un pochino di sinistra quindi leggo il Corriere.
Sono di centro-sinistra e leggo la Stampa.
Sono di Berlusconi e quindi leggo il Giornale e Libero.
Sono contro i negri e quindi leggo La Padania.

Ah sì, mio figlio che sta sempre davanti al computer a navigare su internet mi dice che non so mai nulla e che dovrei informarmi cercando le notizie vere su internet. Però non mi fido, in internet c’è gente strana, pedofili, pazzi, come faccio a fidarmi. Poi non so usarlo.

Mio figlio dice che sbaglio ma … oh aspetta aspetta, c’è la Santanchè che sta litigando con Scalfarotto.
Shhh, fammi sentire!

E sono sempre perfettamente disinformato!

Link articolo: http://www.ildisonorevole.it/e-sono-sempre-perfettamente-disinformato/

Edoardo C., Chivasso (TO) Commentatore certificato 17.04.14 11:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' penoso dirlo ma NULLA DI NUOVO SOTTO IL SOLE. VECCHI ACCORDI; VECCHI COMPORTAMENTI, ALTRO CHE APRISCATOLE QUI PER STACCARLI DALLE POLTRONE, SERVE UN MARTELLO PNEUMATICO.

fabio pizzamiglio 17.04.14 10:25| 
 |
Rispondi al commento

Il fatto che i fuoriusciti dal Movimento non siano nemmeno stati presenti alla votazione sta a dimostrare che non c'è stata nessuna motivazione ideologica alla base del loro abbandono, ma solo il richiamo dei soldi.
E questo sarà lo stesso motivo che spingerà altri ad andare via in futuro.
E poi dopo il 26 maggio....risate a non finire!

Antonio C. Commentatore certificato 17.04.14 10:04| 
 |
Rispondi al commento

Io fortemente spero che si riesca a proseguire sulla linea di una rivoluzione democratica rapida, altrimenti verrà il giorno in cui dovremo armarci, non più solo di senso civico e di puri sentimenti, ma anche di spranghe, bastoni e quant'altro.

Non è più tollerabile assistere inermi e imbelli alla deriva di un Paese nelle mani di mafie e poteri occulti.

Vittorio Cacciotti, Terracina Commentatore certificato 17.04.14 09:46| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto la notizia al Tg1 Rai, diceva solamente che il voto di "scambio" passava al senato...ora io che conoscevo l'argomento non avevo copito che si parlasse del 416ter !!! E' incredibile come la rai nasconda le vere notizie ,faccia disinformazione...è scandaloso!!! Scusate ma il nostro Fico non può proprio nulla contro tutto questo ?!?!?

carlo f. Commentatore certificato 17.04.14 09:37| 
 |
Rispondi al commento

la stragrande maggioranza dei politici è mafiosa si sono infiltrati dappertutto, è il prodotto italiano pià esportato sia sul territorio nazionale che all'estero, non è la pasta, non sono le arance o i mandarini o l'olio, o le scarpe o quello che vuoi, ma la MAFIA, questa "cultura analfabeta" marcia che fa tabula rasa di ogni principio e vivere civile, che fa tabula rasa di uno stato intero.

un'arrabbiata 17.04.14 09:02| 
 |
Rispondi al commento

Attenti ragazzi a puntare tutto sulla mafia, io vivo dalle parti di Matteo Messina Denaro , e ho saputo che c'è molto movimento di investigazione da parte delle forze dell'ordine. Non vorrei che all'ultimo istante uscissero fuori dal cappello il coniglio per farci perdere l'elezione. Questi sono capaci di tutto.

antonino giaramita 17.04.14 08:00| 
 |
Rispondi al commento

Sono molto preoccupato per mio figlio. Cosa ha fatto per meritarsi un paese simile? Il M5* è la mia ultima speranza per questo martoriato paese.

angelo . Commentatore certificato 17.04.14 07:39| 
 |
Rispondi al commento

QUESTI SONO I VIDEO CHE SPIEGANO TUTTO

https://www.youtube.com/watch?v=iE3rOjzSVF4

ECCOVI LA NUOVA COMMISSIONE PARLAMENTARE ANTIMAFIA

(NON E'UNO SCHERZO)

diffondetelo

Gianluca 17.04.14 01:11| 
 |
Rispondi al commento

Alla rassegna stampa su rai3 la direttrice di adnkronos ha appena detto che la battaglia fatta oggi in Senato era priva di qualsisi motivo e basata solo su motivi di carattere elettorale. Questa gente non fa informazione neppure per sè stessa

frank 17.04.14 00:37| 
 |
Rispondi al commento

Questa è la dimostrazione che chi ci governa ha contatti con la mafia.Speriamo che Dell'Utri ci faccia il piacere di morire,se sta veramente male,almeno ci liberiamo di un peso.

alessandro fossati Commentatore certificato 17.04.14 00:26| 
 |
Rispondi al commento

Di fronte alla vergognosa riduzione di pena per i collusi con la mafia bisogna alzare il tiro e proporre la PENA DI MORTE per i reati di mafia e della criminalita' organizzata . Bisogna fare pulizia di questi scarafaggi che infettano il paese da decenni una volta per tutte. Se esiste un nemico in Italia da additare e sui quali fare un "sano razzismo" questi sono i mafiosi e i loro sodali .

Diego F., Torino Commentatore certificato 16.04.14 23:33| 
 |
Rispondi al commento

intanto mi complimento per lo splendido intervento di Giarrusso, tra i miei senatori preferiti perché ci vuole energia e forza nel dire le cose e lui lo sa fare benissimo ...

i partiti tradizionali fanno tutti schifo, e come al solito la Lega fa cagare col suo atteggiamento da finta opposizione, astenendosi e non avendo il coraggio di votare contro questo immondo 416ter ... Salvini trascorre più tempo alla settimana davanti alle telecamere delle TV che a occuparsi seriamente dei problemi del paese ... come un pappagallo recita "fuori dall'€uro" a ogni domanda che gli pongono i giornalisti, persino quelle che con la moneta unica c'entrano come un cavolo a merenda ... effettivamente esiste solo una forza politica che fa opposizione REALE ... questa forza si chiama MOVIMENTO 5 STELLE ... E DEVE ASSOLUTAMENTE VINCERE LE PROSSIME EUROPEE, ALTRIMENTI PER L'ITALIA SARA' LA PROSECUZIONE DI UNA CATASTROFE

Shiffer Adams Commentatore certificato 16.04.14 23:11| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei dare attraverso il blog un abbraccio a Giulia Sarti e agli altri ragazzi che insieme a lei combattono questo schifo. Forza ragazzi la schifezza appena approvata è un punto a nostro favore. PD&C si stanno dando la zappa sui piedi. Ho letto dei post su altri blog, di trolls se ne sono visti pochissimi si sono vergognati anche loro. Coraggio Giulia sei fantastica non mollare, non arrenderti sei il nostro orgoglio

nives b. Commentatore certificato 16.04.14 22:53| 
 |
Rispondi al commento

Sto vedendo proprio ora Giarrusso su ClassTV. Sono orgoglioso di essere m5s.

Biagio C. Commentatore certificato 16.04.14 22:45| 
 |
Rispondi al commento

Con Renzi le parole sono diventate così false che odio dover dimostrare la mia ragione con esse.


William Shakespeare

Stefano Di Giammarco, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.04.14 22:25| 
 |
Rispondi al commento

Degnissimo rappresentante delle mie istituzioni!!!

marco santuccio 16.04.14 22:25| 
 |
Rispondi al commento

Nelle prime pagine dei quotidiani non compaiono forse costantemente figure di esseri opportunamente addestrati affinché operino nell’apparato pubblico al pari dei loro maestri?
Gli insegnamenti impartiti dai quei maestri non hanno forse creato questo avvicendarsi di corrotte concussioni oggi sotto gli occhi di una gran parte del popolo italiano?
Ma è lecito domandarsi: quei maestri da quale istituzione appresero la lezione sul come nutrire la corruzione e la menzogna?
Il lavoro nobile che fu svolto da molti dei nostri predecessori non è stato forse calpestato sino a portare il nostro Paese alla svendita totale dei tesori che appartengono al nostro Stato?
Oggi molti italiani stanno assaporando gli amari frutti di quegli insegnamenti avversi a ciò che fu scritto nei Testi Sacri.
Quanto si sta verificando in una parte del nostro Paese non è forse come l’acqua di un grande fiume che è inarrestabile nel suo corso sinché non sia giunta al mare?
Quale barriera potrà fermare quel fiume che s’ingrandisce sempre più sino a quando sfocerà in mare?
Oggi in molti constatiamo che quel mare sia costituito da una gran parte del popolo italiano che ha riscoperto se stesso ed ha incominciato a vedere e a pensare oscurando e tappando la bocca dei media che si nutrono con il denaro pubblico diffondendo la menzogna.

Pier Luigi Tenci, Torino Commentatore certificato 16.04.14 22:13| 
 |
Rispondi al commento

La memoria corta di Fico, si scontra, purtroppo per lui con la rete, che sbugiarda i cazzari. Nel luglio 2013 alla Camera il M5S vota per una modifica del 416 ter che prevedeva dai 4 ai 10 anni. Evidentemente si voleva fare un regalo alla mafia. Cazzari

"Più di 400 giorni in cui Camera e Senato si sono rimpallati la norma per ben quattro volte. Prima approvata all'unanimità alla Camera nel luglio 2013, 503 favorevoli su 503 presenti. Il testo unificato già prevedeva pene da quattro a dieci anni:

«Chiunque accetta consapevolmente il procacciamento di voti con le modalità previste dal terzo comma dell'articolo 416-bis in cambio dell'erogazione di denaro o di altra utilità è punito con la reclusione da quattro a dieci anni.

La stessa pena si applica a chi procaccia voti con le modalità indicate al primo comma».

Sixto P. Commentatore certificato 16.04.14 21:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La mafia sta abbandonando i politici... per questo si fanno leggi a loro favore... alla mafia non interessano piu' questi politici... ne vedremo delle belle... questa legge non è fatta per la mafia ma per i politici

randa V Commentatore certificato 16.04.14 21:42| 
 |
Rispondi al commento

Che schifo, ho appena seguito Rai news che a sentirli esultano alcuni giudici e il procuratore generale dell'antimafia che ora con questa legge,possono finalmente lavorare per combattere questo fenomeno. Che bastardi, a come usano l'informazione questi non giornalisti ma leccaculi, Finirà certo finirà e dopo cosa si aspettano?Per chi segue il Movimento sappia che è nella condizione più sana della psiche. Leggete quale altro schifo qui: http://luniversovibra.altervista.org/#
Vinciamo noi, anzi abbiamo già vinto.

antonio 16.04.14 21:36| 
 |
Rispondi al commento

depenalizando il voto di scambio tra mafia e politica anno dato proprio un buon esempio al popolo italiano,si sono tirati la zappa sui piedi e come dice un anziano saggio uno come semina poi raccoglie e su questo un ce'dubbi,il 25 maggio raccoglieranno una bella sconfitta elettorale e anche su questo un ce'dubbi vinciamonoi...

roberto fiaschi, tavarnelle val di pesa Commentatore certificato 16.04.14 21:26| 
 |
Rispondi al commento

Grande Giarrusso! Grande! ho mandato un twitter alla Rosy Bindi e vorrei chiederti se il caso " scomparsa Bindi" verrà trattato a " Chi l'ha visto". Fammelo sapere , caro Giarrusso, perchè vorrei seguire la trasmissione!

Michele Rinella 16.04.14 21:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mai più una firma per Libera e Gruppo Abele via Change.org...Grazie don Ciotti, festeggia pure con i tuoi amici democristiani del PD

Giovanni Pagliarino Commentatore certificato 16.04.14 21:04| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti e grazie a tutti i nostri pentastellati, in questo caso chapeau per l'ONOREVOLE Giarrusso.
Un saluto a tutti

Alessandro Ranuncolo, La Spezia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 16.04.14 20:55| 
 |
Rispondi al commento

Pare che il Dell'utri sia già passato dalla caserma all'ospedale...si stà meglio.

Wlad d. Commentatore certificato 16.04.14 20:53| 
 |
Rispondi al commento

Tanto per essere chiari. Mi sono appena cancellato dal sito di Riparte il Futuro vicino a Libera, a malincuore, motivando il perchè.
Avevo votato un mucchio di loro petizioni, come anche questa sullo scambio tra politica e mafia, ma il loro appoggio a questa legge farlocca, non mi e per niente piaciuto.
Sono sempre stato un sostenitore di Don Ciotti, essendo della provincia di Torino, ma Libera, ultimamente, almeno dalle nostre parti, è troppo stampelle politica del PD.
Quando capiranno che devono essere di tutti, forse ci ripenserò, per adesso va bene così, che ci riflettano.

adriano 16.04.14 20:49| 
 |
Rispondi al commento

Se qualcuno avesse avuto qualche dubbio sull'onestà dei politici italiani spero che adesso se lo sia tolto e abbia capito chi è in malafede e chi no!!!! Italiani Sveglia!!!!

Gerardo S., Bologna Commentatore certificato 16.04.14 20:42| 
 |
Rispondi al commento

COME FAREMO ADESSO CHE HANNO UCCISO LA DEMOCRAZIA ?
Ma è marta davvero no si tratta di una finzione elettorale ?
Eppoi cos'è la DEMOCRAZIA , nel tempo del web ?
Uno vale uno, oppure uno vale TUTTI ? la rete è buona oppure è già arruginita? Credo che in troppi si siano già impigliati nella rete e non sanno più a che santo votarsi e allora insulti, bestemmie e male(odoranti) parole.
Per quanto riguarda la mafia rimando Tutti a (ri)leggere Leonardo Sciascia ..... quello degli "uomini, mezzi uomini.....e quaraquà !

GIORGIO MATTIOLI 16.04.14 20:22| 
 |
Rispondi al commento

@ RI-POSTO

Giarrusso sei stato grande. anzi grandissimo. Orgoglioso di essere Tuo conterraneo.
Cordialità

Toto A., Milano Commentatore certificato 16.04.14 20:20| 
 |
Rispondi al commento

COPIA DELLA E-MAIL PERSONALE INVIATA ALLA PRESIDENZA dell'associazione "LIBERA"
---------------------------------------------------

Buonasera,
sono a rappresentarVi tutto il mio personale disappunto per la posizione che questa Associazione (che pure sostenevo e stimavo) ha avuto in riguardo alla modifica dell'art 416ter. In particolare mi riferisco alla parte in cui questa Associazione non ha smentito per tempo ed in maniera assoluta tutti coloro che hanno speso il nome di don Ciotti e della stessa Associazione per asserire che essi appoggiavano incondizionatamente le modifiche, in realtà riduttive, del testo originario approvato alla Camera dei Deputati. L'Associazione ed i suoi rappresentanti avrebbero avuto tutto il tempo e tutti i mezzi per impedire sia la disinformazione che la stessa adozione di una norma monca. Vi giunga quindi l'espressione massima della mia disistima
----------------------------------------------------
CORAGGIO RAGAZZI/E
W IL M5S


giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 16.04.14 20:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Credo che qualcuno più preparato di me in materia debba rispondere alle accuse di favia sul blog del fattoquotidiano. Lo so che non vale una Favia ma in molti leggono senza sapere chi cavolo sia questo personaggio e possono prendere per vere le sue parole.
Comunque una cosa è certa Dall'osso aveva ragione VINCIAMO NOIiiiiiiiiii

Marco F., ferrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 16.04.14 20:16| 
 |
Rispondi al commento

COME FAREMO ADEWSSO CHE HANNO UCCISO LA DEMOCRAZIA ?
Ma è marta davvero no si tratta di una finzione elettorale ?
Eppoi cos'è la DEMOCRAZIA , nel tempo del web ?
Uno vale uno, oppure uno vale TUTTI ? la rete è buona oppure è già arruginita? Credo che in troppi si siano già impigliati nella rete e non sanno più a che santo votarsi e allora insulti, bestemmie e male(odoranti) parole.
Per quanto riguarda la mafia rimando Tutti a (ri)leggere Leonardo Sciascia ..... quello degli "uomini, mezzi uomini.....e quaraquà !

GIORGIO MATTIOLI 16.04.14 20:08| 
 |
Rispondi al commento

VA BENE TUTTO,LA DISINFORMAZIONE:SI DIREBBE CAVOLI VOSTRI,INVECE DI ANDARE A COMPRARE IL GIORNALE"SEDETEVI AL PC E DI UNA NOTIZIA LEGGETE ALMENO 6/7 FONTI,PIU' QUALCUNA ESTERA;SOLO COSI' VI POTETE FARE UNA MEZZA IDEA DELLA NOTIZIA .I GIORNALISTI:PER CARITA' NON TUTTI,CHE SE POI RIESCI A TOCCARLI NEL VIVO DELLA LORO CARNE,TI MANDANO A QUEL PAESE IN MALO MODO,OFFENDENDOTI SOLO COME LORO SANNO FARE.
VA BENE TUTTO CIO',MA SENTIRE LA SECONDA CARICA DELLO STATO,CON UN PASSATO SPESO AL SERVIZIO DELLA LEGALITA?? MI SEMBRA ECCESSIVO E FUORVIANTE.
oggi LO AVETE SENTITO TUTTI,PRENDERE A MALO MODO E CON PAROLE DA ZINGARO,IN RAPPRESENTANTE A 5 STELLE.
MA CHI GLI DA L'ARROGANZA DI TUTTO CIO'??
DOVREBBE ESSERE AL DI SOPRA DELLE PARTI,MA SI VEDE CHE DI SERA VANNO A DOPOSCUOLA DI ILLEGALITA' ASSIEME AI CONDANNATI E AGLI INCANDIDABILI,NAPOLITANO IN TESTA.

mario la torre, Tropea Commentatore certificato 16.04.14 19:59| 
 |
Rispondi al commento

BraVo Giarrusso, braVo. Sono fiero di te.

Marcello G., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.04.14 19:54| 
 |
Rispondi al commento

se per sbaglio non dovessimo vincere............ guerra sia. é ora che gli italiani si sveglino. A mali estremi estremi rimedi.

stefano pudda, Orotelli Commentatore certificato 16.04.14 19:48| 
 |
Rispondi al commento

Le pene per il voto di scambio dovrebbero essere rese ancora più dure, i Compagni e i loro amici , hanno deciso di fare un ulteriore favore alle organizzazioni illecite del paese, con le quali sono in affari. Lotta alla corruzione all' evasione alle mafie, tutte chiacchiere. Mi sono stufato di vivere in questo paese.

Angelo B., Napoli Commentatore certificato 16.04.14 19:48| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe
voglio fare le mie condoglianze agli elettori del pd,il 25 maggio si celebra il funerale.
vinciamo noi.

YOUNESS B., BRA Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 16.04.14 19:33| 
 |
Rispondi al commento

Fuori la Mafia dallo stato!
Questo PD non ha più nulla di sinistra, nulla di democratico, sono solo garantisti di poteri forti, stanno esalando gli ultimi respiri. Arriveranno colpi di coda formidabili, dobbiamo essere pronti, poi ricominceremo a respirare di nuovo!

Magda Cacciatore (lameghy), Marino (Rm) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.04.14 19:32| 
 |
Rispondi al commento

Se la maggioranza dei parlamentari riduce (in pratica rende impossibi) le pene per lo scambio elettorale politico-mafioso, vuol dire che la maggioranza dei parlamentari è eletta con scambio politico-mafioso. Se non fosse così, ai parlamentari non frgherebbe nulla quanta galera prenderebbe uno scambista-mafioso.

giorgio peruffo Commentatore certificato 16.04.14 19:25| 
 |
Rispondi al commento

UN APPELLO A ROBERTO FICO E' CHIEDERGLI CHE RAI NEWS24 NON CERCHI DI PRENDERE PER I CULO GLI ITALIANI TRASMETTENDO DA BRUXELLES E INTERVISTANDO SOLAMENTE GLI EUROPARLAMENTARI PD E FORZA ITALIA VISTO CHE I M5S ANCORA NON è PRESENTE NEL PARLAMENTO EUROPEO.. "ANCORA PER POCO"..è UNA TRUFFA E AGGIRANO COSI LA PAR CONDICIO, UNA LEGGE DELLO STATO ITALIANO MA A QUANTO PARE NON APPLICABILE IN TERRITORIO BELGA.. IO NON VOGLIO DARE SOLDI A QUESTI LECCACULO..SE SEI PRESIDENTE DELLA COMMISSIONE DI VIGILANZA RAI FATTI SENTIRE CON AGICOM E CON QUELLA STRONZA DI TARANTOLA..TA

pierluigi 16.04.14 19:23| 
 |
Rispondi al commento

I partiti si stanno autodistruggendo,però i giornalisti stanno facendo a gara per difenderli ,giustificando tutte le loro porcherie.Nei salotti televisivi non si parla altro (male) che di BEPPE, CASALEGGIO E DEL M5*****,per distogliere i "teledipendenti" dalle porcherie che stanno facendo nei palazzi.Poverini ,hanno ragione,sta per finire anche la loro pacchia.Faccio un appello a TRAVAGLIO e al FATTO:per favore aiutate questi nostri ragazzi,stanno combattendo da leoni,ma hanno un avversario(lo stato ) che è più forte di loro.

alfonsina p. Commentatore certificato 16.04.14 19:21| 
 |
Rispondi al commento

Comunque, andrà rasa al suolo anche la struttura attuale che si è data la Magistratura: andranno eliminate correnti e correntine interne, andranno rase al suolo istituzioni inutili come la corte costituzionale, i cui giudici finiscono spesso per essere "buffoni di corte", per dirla alla Rino Gaetano.
Vanno preservati e salvaguardati solo i tantissimi magistrati come Di Matteo, ai quali viceversa oggi non si fa che mettere i bastoni tra le ruote.

Vittorio Cacciotti, Terracina Commentatore certificato 16.04.14 19:07| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPPE,
NON HA PIU' FUTURO IL PD MENO ELLE,NON HANNNO PIU' FUTURO

alvise fossa 16.04.14 18:42| 
 |
Rispondi al commento

TROVATO!
Report Extra. IL BANCHIERE AMICO

Giovanni Tinebra è solo uno dei tanti che si rivolgeva a Massimo Ponzellini per ottenere favori. Il banchiere della Popolare di Milano oggi si trova agli arresti domiciliari, accusato con il suo braccio destro, Antonio Cannalire, di aver favorito, concedendo finanziamenti facili, amici e politici.
Molti i personaggi eccellenti finiti nelle intercettazioni: ministri, politici, imprenditori. Tra questi c’è anche il magistrato che ha coordinato le indagini della Procura di Caltanissetta sulle stragi di mafia.
Tinebra oggi è Procuratore Generale a Catania e avrebbe voluto occupare il posto di Procuratore Capo, lasciato libero nell’ottobre del 2011. Per ottenere i voti necessari e garantirsi l’appoggio della Lega Nord, chiede una mano a Ponzellini che aveva conosciuto quando guidava il Dipartimento amministrativo penitenziario. Ponzellini a quei tempi si doveva occupare di dismettere gli edifici carcerari dismessi. Gli investigatori della nucleo della tributaria della Guardia di Finanza, coordinati dalla Procura di Milano, intercettano in prossimità della votazione numerose telefonate tra il magistrato catanese e il braccio destro di Ponzellini, Antonio Cannalire.
Tinebra, nonostante alla fine abbia incassato l’appoggio del membro laico della Lega, il professor Ettore Albertoni, alla fine non verrà nominato, ma Ponzellini si è comunque dimostrato in grado di poter in qualche modo condizionare anche i voti di una parte del Consiglio Superiore della Magistratura.
-CONTINUA-

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 16.04.14 18:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi è il Dinebbra-Dinebra-Dilebra citato da nostro Fratello Giarrusso?

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 16.04.14 18:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non ci sono parole per quello che
sta succedendo ,l`unica soluzione e` votare M5S cosi` li mandiamo tutti a casa

giovanni morciano 16.04.14 18:22| 
 |
Rispondi al commento

Scriverò una cosa orribile, forse, ma a volte sono assalito da un po' di pessimismo e mi vien da temere che le rivoluzioni senza violenza e armi siano impossibili.

Vittorio Cacciotti, Terracina Commentatore certificato 16.04.14 18:16| 
 |
Rispondi al commento

PURTROPPO LA MAFIA (ndarngheta,sacra corana,camorra, ecc.) IMPERVERSA DA DECENNI IN
ITALIA CON LA COMPLICITA' DEI POLITICI (tutti- m5s)
e giornali e tv.
IL M5S, da solo non ce la farà mai e "loro" lo sanno bene!
Con i voti di scambio vinceranno sempre , si accorderanno come sempre,si ricompatteranno e faranno ciò che vogliono..con le complicità più assurde!
CHE FARE? IO NON LO SO! MA BISOGNA INVENTARSI QUALCOSA DI NUOVO!
Forse sporcarsi le mani e combattere dall'inteno?

pier p., acqui terme Commentatore certificato 16.04.14 18:08| 
 |
Rispondi al commento

Grazie ai nostri dipendenti 5 stelle.

Noè SulVortice Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.04.14 18:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giarrusso, l'unico in tutta Italia che avrebbe il diritto alla scorta.
Giarrusso l'unico uomo in un paese di mezz'uomini, ominicchi e quaquaraquà.

Chapeaux 16.04.14 18:05| 
 |
Rispondi al commento

Non sapevo chi fosse Tinebra.
Non finirò mai di ringraziare Giarrusso e tutti i deputati del M5S per gli spunti di riflessione e di approfondimento che ci offrono.
Mi auguro che continuino sempre, sempre con maggior fermezza e determinazione.
Fino alla vittoria.

Vittorio Cacciotti, Terracina Commentatore certificato 16.04.14 18:03| 
 |
Rispondi al commento

I FUORIUSCITI DAL M5S SONO LA PEGGIO FECCIA CHE CI POSSA ESSERE. HANNO IMPARATO SUBITO COME SI INCULANO I CITTADINI CHE LI HANNO VOTATI.
AVETE FATTO BENISSIMO A MANDARLI VIA.
VINCIAMO NOI FORZA M5S

MARCO FIORELLI 16.04.14 17:53| 
 |
Rispondi al commento

perchè non mi stupisco?

candido campus, piacenza Commentatore certificato 16.04.14 17:50| 
 |
Rispondi al commento

Giarrusso Presidente del Consiglio

Piera D'Ambrogio, Catanzaro Commentatore certificato 16.04.14 17:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PD e PDL, con rispettivi vassalli e valvassori, hanno dimostrato nei fatti di essere uguali e egualmente responsabili del disastro che vivono gli Italiani. Mafia compresa. Il tanfo di questi figuri ammorba ogni cosa, dalle istituzioni all'informazione, dalla conoscenza alla salute pubblica, dal territorio alla democrazia. E' proprio ora di arieggiare!

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.04.14 17:49| 
 |
Rispondi al commento

ABBIATE PAZIENZA!!!

E' vero che adesso potranno anche dire di "essere mafiosi a loro insaputa", ma abbiate pazienza.

I mafiosi usano il loro acume in maniera deviata, ma dimostrano sempre di essere molto, ma molto più intelligenti di questi individui che ci governano.
Se tutto nasce realmente da un patto scellerato, poveri loro!
Credete sia facile avere a che fare con gli uomini dell'onorata società?
Per quelli, gli individui che pur rappresentando le Istituzioni si piegano al loro volere sono solo degli "INFAMI" da spremere e buttare via.
Fidatevi, ad accordarsi con la mafia chi ci guadagna è solo e sempre lei.
Poverini, si sentono protetti!!!
Ci vorrà tempo, ma il PD FARA' UNA BRUTTISSIMA FINE.

Per i PARLAMENTARI 5S:

SOBILLATE IL MONDO, siete DAVVERO la nostra unica speranza! NON CI TRADITE!!!

Saluti
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 16.04.14 17:29| 
 |
Rispondi al commento

Mi vergogno , mi vergogno moltissimo quando vado all'estero e parlano della mia Italia con un sorrisetto

Paolo C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.04.14 17:05| 
 |
Rispondi al commento

Coraggio ,ancora un po'.Sono -39 giorni

mariuccia rollo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.04.14 16:55| 
 |
Rispondi al commento

L'ARTICOLO 68 DELLA COSTITUZAIONE ECQUIVALE ALLA LICENZA DI MENZOGNA IMPUNIBILE DA PARTE DEGLI ELETTI VERSO IL CITTADINO ELETTORE.
SVEGLIA, SVEGLIA, SVEGLIA PER TUTTI, ANCHE PER GRILLO, E UN GRAN VAFFA AI PERDI-SENSO-DELLA-PAROLA-SANA !!!

andrea cotza 16.04.14 16:48| 
 |
Rispondi al commento

Ormai è assodato , Forza Italia non esiste più , la destra non esiste più , NON ESISTONO ma cercano di cambiare le leggi dello Stato NON LO POSSONO FARE , non hanno nessun consenso elettorale hanno solo quello MAFIOSO .
E un COLPO DI STATO che come al solito è una commedia all'Italiana .
Grasso tu hai sempre fatto parte di questo gruppo sei indegno di essere presidente del Senato quaquaraquà , un venduto che ha voluto tenere due piedi in una scarpa .
Boldrini anche tu usurpi la presidenza della camera , una che è stata mantenuta per anni dallo stato e che ha avuto il coraggio di regalare 7 miliardi a tutti i collusi mafiosi , banche e assicurazioni .
VERGOGNATEVI non avete diritto ad essere chiamati ONOREVOLI della Reppubblica italiana il GRANDISSIMO PERTINI si sta rivoltando nella bara .

GIOVANNI I., Padova Commentatore certificato 16.04.14 16:41| 
 |
Rispondi al commento

Vinciamo noi in Europa con la faccia pulita !!!

oliviano f. Commentatore certificato 16.04.14 16:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GLI UOMINI CHE CONSENTONO QUESTE POLITICHE NON SONO DEGNI DI RAPPRESENTARE L'UMANITA'...NOI NON PERMETTIAMO CHE L'EUROPA DIVENTA NAZISMO...NOI CONSENTIAMO L'EUROPA DEI POPOLI...VIA I NUMERI DALLA POLITICA...NON POSSONO ESSERE APPLICATI ALL'UOMO:::SCIENZA ESATTA PER ESSERE APPLICATA ALLA FISICA...VIA LE MANI DAI MERCATI...OSCILLANO DA SOLI...AVETE TOLTO LO STRUMENTO PRINCIPE AI MERCATI ALL'ECONOMIA ALLE PERSONE...QUESTO E' UN CRIMINE CONTRO L'UMANITA'.

Giuseppe Santorelli, Marigliano Commentatore certificato 16.04.14 16:15| 
 |
Rispondi al commento

Ci puoi giurare che vinciamo noi !!!

Walter C., Lecco Commentatore certificato 16.04.14 16:15| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori