Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Beppe Grillo all'assemblea di MPS

  • 945


Beppe all'assemblea di MPS
(10:00)
beppe_ass_mps.jpg


Ecco il testo dell'intervento di Beppe Grillo all'assemblea del Monte dei Paschi di Siena

Dal recente decreto di archiviazione sull'inchiesta Mussari -Vigni
"Questa manifesta insussistenza di interesse per la banca trova conclusiva conferma nelle evidenze che emergono e da altre operazioni poste in essere dai vertici aziendali dell'epoca e che sono tuttora oggetto di indagine, ciò che costituisce una preziosa conferma di un interesse del tutto estraneo a quello della Banca. Tali indagini valorizzano infatti, in modo deciso e inequivocabile, il profilo della sussistenza in capo ai vertici di MPS nel quinquennio 2006/2011 (Mussari, quale presidente e Vigni, quale direttore generale) di un modus operandi autoreferenziale, verticistico ed asservito al soddisfacimento di interessi in generale distonici rispetto a quelli dell'ente. Ciò vale con particolare riferimento alla presenza di interessi e sollecitazioni esterne alla banca e ascrivibili in prima battuta al panorama politico locale e nazionale".
Da questo decreto risulta chiaro che Mussari e Vigni obbedivano a ordini di politici locali e nazionali e anche se i giudici non ne fanno i nomi è evidente che sono politici del PD che aveva il controllo della Fondazione Monte dei Paschi. La peste rossa non ha per ora nomi, ma ha un preciso indirizzo, via Nazareno Roma.
Signori Azionisti, la svalutazione del titolo di MPS è devastante. Nel ’99, con la prima quotazione in Borsa il titolo arrivò a cinque euro. Il MPS, subito dopo la privatizzazione era ancora l’ottima banca del periodo pubblico con un valore di 20 mld. Oggi, se si calcolano gli utili non fatti, gli aumenti di capitale e 15 anni di inflazione, il suo valore dovrebbe essere di 50 mld. Invece il titolo è crollato a 0,1/0,2 euro e il valore complessivo a 2/3 mld. La più grossa distruzione di valore della storia finanziaria del Paese e forse dell’Europa. Agli inizi degli anni ’90 geni del pensiero economico come Giuliano Amato, Massimo D’Alema e Franco Bassanini, sostenuti da istituzioni come la Banca d’Italia gridarono : “Il sistema bancario italiano pubblico è la palla al piede dell’economia nazionale!”
Quando scoppia la crisi dei subprime USA le banche private ex-pubbliche, in testa quelle che erano state di gran lunga tra le migliori d’Europa: MPS, Intesa Sanpaolo (comprende la Cariplo) e Unicredit (Credito italiano e una lunga serie di Casse di Rispamio), diventate con gli accorpamenti i tre più importanti gruppi bancari privati del Paese sono tutte tecnicamente fallite. Il peggiore MPS che in quanto a solidità e liquidità era la migliore d’Europa. Perché MPS è diventata la peggiore?
Lo chiedo a voi, azionisti che vi ritrovate in mano azioni che ora valgono solo 10 o 20 centesimi l’una. Siena è stata la città più rossa d’Italia: anche il 58% dei voti al vecchio PCI. Ma i vecchi, ottimi compagni, quelli dell’antifascismo, della lotta partigiana e poi delle lotte contadine e operaie, si erano guardati bene da mettere le mani nella banca. Ma quei compagni non ci sono più o non hanno più potere. Il potere durante le convulsioni nominalistiche (Pci>Ds>Pds>Pd) è passato alle nuove generazioni, quelle che la ricchezza non sanno produrla ma sanno bene come sottrarla a chi la produce e dissiparla senza la minima preoccupazione per cosa sarebbe successo quando quella ricchezza fosse stata tutta consumata. La peste rossa.
Con la privatizzazione nel 1995 del Monte, il 100% delle azioni sono in testa alla Fondazione che il Pd di allora si affretta a controllare tramite il Comune e la Provincia nominando tutta la Deputazione Amministratrice, quindi il Cda, compresi elementi dell’opposizione totalmente asservita: muta, cieca e sorda. Praticamente da subito la banca smette di fare utili, arrangiandosi a dimostrare di avere guadagnato con il plusvalore derivante dalla vendita di cespiti attivi (immobili, partecipazioni, mutui, riserve ecc.) che ha in pancia anche da secoli a valori estremamente bassi: praticamente paga dividendi agli azionisti mangiandosi il capitale e le riserve e pagando sugli utili inesistenti il 48% di tasse allo Stato . Il processo diventa rovinoso quando nel 2001 il Pd manda alla Fondazione Mussari come presidente. Nel 2006 Mussari, scaduto il vecchio presidente MPS, si autonomina presidente della Banca. Al suo attivo ci sono le operazioni in perdita secca di Banca 121 e dell’Antonveneta.
L’arrogante disinvoltura di Mussari & C. non ha precedenti nella storia degli affari. Botin, presidente dello spagnolo Banco Santander compra nel 2007 per 5 mld l’Antonveneta dall’olandese Amrobank. La rivende solo tre mesi dopo per 10mld a MPS. Sempre Botin ha dichiarato ai giudici senesi che l’affare è stato trattato in 48 ore con tre telefonate senza neppure un incontro tra le dirigenze delle due banche e senza una clausola di garanzia per eventuali vizi o difetti nascosti. Dopo si è scoperto che l’Antonveneta era in piena crisi e che il suo valore reale non era neanche di 3 mld, e che l’acquirente aveva anche l’obbligo di rimborsare ben 7 mld all’olandese Amrobank per un prestito fatto alla comatosa Antonveneta. Tutte cose che il venditore si era guardato bene dal rivelare agli acquirenti. L’acquisto di un bene che valeva meno di 3 mld e pagato 17 mld, viene fatto in 48 ore per telefono senza alcuna garanzia. Per assorbire l’Antonveneta con le sue 1.000 filiali il Monte ha dovuto disfarsi di 500 altre filali per eccesso di presenza sul mercato: 500 delle 1000 filiali dell’Antonveneta sono state comprate invano. Come non pensare che dietro non ci siano poteri forti che hanno manovrato tutto, come non restare basiti di fronte alla acquiescenza di Bankitalia e Consob che non hanno sollevato, come era loro dovere, alcuna obiezione di fronte a questa operazione? Tutto il PD, e con esso tutto il Paese, invece plaudì al nuovo, giovane genio bancario italiano. La Borsa no: la borsa premiò subito il Santander con un +14% e punì MPS con un -10%. Il Banco Santander ha guadagnato in due o tre mesi 5mld puliti puliti. In questi giorni è stato deciso l’aumento di capitale, appunto di 5 mld. Perché nessuno , vista la coincidenza, ha rassicurato che quei 5 mld non sono gli stessi?
Poi nel 2011 il bubbone scoppia e la magistratura entra nella vicenda. E scopre quello che tutti sapevano, l’inquinante ruolo della politica, della peste rossa, (chissà di quale partito?) nell’allucinante vicenda di una banca che in 10 anni passa dall’essere la più solida d’Europa alla larva attuale. In un documento ufficiale del 14 aprile., la Procura di Siena accerta a carico del ex-presidente Mussari e dell’ex direttore generale Vigni e di qualche personaggio minore il generalizzato perseguimento di “interessi in generale distonici rispetto a quelli dell’Ente” e “interessi e sollecitazioni esterne alla banca e ascrivibili in prima battuta al panorama politico locale e nazionale” . Chissà quali sono i partiti di quel panorama!
Nel 2011 Mussari, nel frattempo premiato anche con la presidenza dell’ ABI, e molti dei suoi compari vengono cacciati dalla banca. I partiti devono trovare nuove facce. Il Pci-Pd non aveva che l’imbarazzo della scelta nella banca. Invece sceglie due alieni, mercenari della finanza, come Profumo e Viola. Ossia l’indagato sindaco Ceccuzzi del Pd sceglie l’indagato Profumo dato da tutta la stampa in odore di Pd (poi entrambi rinviati a giudizio per fatti pregressi).
La questione assume anche un carattere ancora più tenebroso perché ci scappa il morto. Il responsabile della comunicazione, David Rossi, si getta dalla finestra del suo studio di Rocca Salimbeni dopo una lunga telefonata. Si sente dire che sarebbe stato accusato di avere soffiato alla giapponese Nomura la decisione del Cda di MPS, dal quale Rossi per la prima volta era stato escluso, di citarla in giudizio per perdite subite a seguito di un’operazione di alcune centinaia di milioni sui “derivati” (ancora finanzia creativa dell’epoca Mussari: serviva a fare il maquillage ai bilanci in perdita). La cosa avrebbe consentito l’immediata la contromossa della Nomura, ossia il deposito di una contro-denuncia. Fortunatamente MPS riesce a depositare la citazione al Tribunale di Firenze un quarto d’ora prima che lo faccia la Nomura a Londra: la causa rimane quindi in Italia. Comunque sia alla nefasta invadenza del Pd nel MPS va attribuito, almeno moralmente, anche questo triste fatto di cronaca nera.
Dunque ora abbiamo Profumo. Cosa fa Profumo appena entrato nel ruolo e verificato in quale drammatica situazione si trovasse MPS: casse vuote, clienti in fuga, pessimi investimenti in finanza creativa cervellotica e perdite plurimiliardarie degli ultimi tre esercizi compreso l’attuale, crediti in sofferenza alle stelle (forse qualche decina di miliardi), titolo che vale neanche lo 0,3% di appena 10 anni prima? Promuove l’azione di responsabilità e risarcimento a carico dei protagonisti di tanto sfascio, magari anche contro le istituzioni statali (Bankit e Consob in testa) che nulla hanno fatto, come invece era loro compito istituzionale, per impedire o limitare i danni? E forse anche contro il Banco Santander per truffa, essendosi comportato da magliaro? Sicuramente si sarebbe rifocillata MPS forse fino a compensare i Monti Bond senza bisogno dell’aumento di capitale. E si sarebbe restaurato anche il valore delle vostre azioni. E magari anche meglio definiti gli “interessi e sollecitazioni esterne alla banca e ascrivibili in prima battuta al panorama politico locale e nazionale” di cui parla la Procura di Siena (ma forse è proprio questo argomento che non va portato alla luce, visto il ruolo di protagonista assoluto di un solo partito). E magari sarebbe anche venuta a galla la verità sulla generalizzata incauta erogazione del credito a partire dall’esposizione verso la Sorgenia di De Benedetti che ha 1,8 mld di debiti verso una quindicina di banche ma di cui verso il solo Monte 0,6mld, ossia un terzo del totale! Niente di tutto ciò! Profumo tra il 2012 e il 2013 ottiene la modifica degli statuti della banca e della fondazione per concentrare più potere nelle sue mani (il padrone della banca, la Fondazione, che acconsente che siano limitati i propri poteri sulla sua proprietà!). Il Pd, non solo nella Fondazione, ma anche in Consiglio comunale appare ormai sdraiato a zerbino davanti a Profumo.
E’ così che il gruppo bancario Monte dei Paschi sta passando in mano alla multinazionale finanza nera, quella anonima e incontrollabile del tipo che ha creato la grande crisi mondiale. La stessa Mansi, presidente della Fondazione, ha venduto il 6,5% a due finanziarie sud-americane restando col solo 2,5% (ha stretto un patto di sindacato con le due acquirenti che vale il 9% del capitale del Monte). Intanto la Blackrock, altro inquietante mostro della finanza USA, ha acquistato quasi il 6% del capitale, poi ridotto in questi giorni a poco più del 3%. Ora c’è il maxi aumento di capitale di 5 mld. C’è da pensare che Profumo percorra la stessa strada e che abbia già i necessari contatti con potenti finanziarie incontrollabili che con quei 5 mld avranno il 62,5% del capitale del Monte: padroni assoluti. E Profumo, per conto loro, padrone assoluto.
Amici azionisti, non solo il vostro potere nella Banca sarà ridotto a livelli irrisori, come il valore del vostro investimento, ma anche quello dei vostri dividendi se e quando la Banca tornasse in profitto. Di più: sarete in balìa del più pericoloso dei poteri, quello della grande finanza amorale del mordi e fuggi: tutta l’attività della banca, come è già successo con Mussari, sarà orientata non al rafforzamento aziendale, ma solo al soddisfacimento dei loro bisogni. Farete la fine dei vasi coccio in un mare in tempesta di vasi di ferro.
Bocciate il bilancio 2013 e con esso tutto il CdA del Monte. Fermate la peste rossa.
Beppe Grillo

Potrebbero interessarti questi post:

Monte dei Paschi di Siena: fuori i nomi!
SI SCRIVE MPS, SI LEGGE PD
Il Monte dei Paschi di Bersani

29 Apr 2014, 09:50 | Scrivi | Commenti (945) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 945


Tags: Antonveneta, Beppe Grillo, bilancio, Monte dei Paschi di Siena, MPS, pd, peste rossa, Profumo, Renzie, Siena

Commenti

 

Beppe volevo semplicemente sapere che cosa ne pensi del progetto "WIDIBA" per rilanciare la Montepaschi

http://www.bologna2000.com/2014/11/18/uninvest-spa-ecco-widiba-la-banca-che-sembra-un-social-network/

Gianluigi C. Commentatore certificato 25.11.14 16:23| 
 |
Rispondi al commento


CARO GRILLO

L'ARGOMENTO BANCHE , CON LE BANCHE ROSSE OGGETTO DI RIPARTIZIONE TRA CHIESA E PCI CHE E' IL SUO BRACCIO ARMATO , E LE BANCHE BIANCHE COLLEGATE O DIPENDENTI DALLA FINANZA DESTABILIZZANTE EBRAICO AMERICANA , PORTA ALLA CONSTATAZIONE CHE UN SISTEMA BANCARIO SUDDETTO VA IN ROVINA SECONDO IL PIANO DI DISTRUZIONE PROGRESSIVA DELLA ITALIA , SECONDO IL METODO DELLA CHIESA DI ACCREDITARE I BARBARI E FARE DEI LORO CAPI I RE DI ITALIA INCORONATI IN CHIESA ( OGGI FONZI ) .

QUESTO SISTEMA BANCARIO ERA IL MIGLIORE AL MONDO -BASANDOSI QUESTO SOPRA IL GRAVISSIMO DRENAGGIO DI RISORSE DALLE FAMIGLIE E IMPRESE NEGLI ANNI '70 E '80 A TASSI DI INTERESSSE SPAVENTOSI DEL 20-24% IN CUI LE BANCHE INCASSAVANO PRIVATAMENTE IL COSTO ( TASSO DI INTERESSE MAGGIORATO PER PRODURRE AGGIUSTAMENTO DI BILANCIA DI PAGAMENTI PER TRASFERIRE IL COSTO MAGGIORE VIA VIA DEL PETROLIO ), COSTO CHE ERA COSTO PUBBLICO DI POLITICA ECONOMICA E DELLO STATO , QUINDI DA RESTITUIRE AI CITTADINI , E POI CON INFLAZIONE AL 28% CHE NON SI DEVE DIMENTICARE DICENDO RITORNIAMO ALLA LIRA ( MA A QUALE CAMBIO ??? A 3000 LIRE PER EURO ABBIAMO PAESI SUDAMERICANI O PERONISTI, GIA' INSTALLATI IN ITALIA OGGI ALLA FONZI ).

LE BANCHE COME PREDA POLITICA DA SPOLPARE , PER PAGARE IL SICARIAGGIO POLITICO DI QUELLA CASTA DI DELINQUENTI O PEDOFILIZZATI DI CHIESA CHE CERTO NON SI SCOMPONGONO SE IL PAESE VA MALE PERCHE' GIA' TASTATI DI MALAFFARE O PEDOFILIA ,SONO STATE AGGREDITE ANCHE FACENDO SPARIRE GLI ATTIVI CON COSE IN CORSO , E VEDIAMO CHE PRODI CHE E' IL CAPO DEL GRAN CONSIGLIO DEI PRETOFILI ANNUNCIA SUL MESSAGGERO LE TROVATE DOMENICALI COME LA BAD BANK , OVVERO CHE DIVENTANO SUBITO DOPO PROPOSTE DEL GOVERNATO DI ITALIA DI FINANZIAMENTO COL TRUCCO DELLE BANCHE , CON RIVALUTAZIONI SPAVENTOSE E IMMONDE DI ATTIVO CHE VANNO ANCORA IN TASCHE ANCHE STRANIERE ( GOTI ) PER PAGARE IL RUOLO DI SOSTEGNO ALLA DISTRUZIONE DELLA ITALIA DI BRUXELLES.
INCANTATORI DI SERPENTI E DI STUPIDI I CARDINALI PEDOFLI

PROF MARCELLO PILI 04.05.14 10:27| 
 |
Rispondi al commento

loro... i politici del cadreghino... si pappano l'italia, noi i polli di don abbondio... stiamo a beccarci per un pezzo di pane... viva l'talia... 80€ a chi uno stipendio ha e 0€ a chi un lavoro non ha...
arturo

arturo defilippi, casteggio Commentatore certificato 03.05.14 10:34| 
 |
Rispondi al commento

Siamo alle solite, un comico milionario nel tempio del capitalismo malato. Ma lei Grillo non ha nessun titolo a inveire contro il capitalismo dal momento che lei ci convive con il capitalismo da sempre. incassando milioni con i suoi spettacoli e tenendoseli stretti, Capirei L'IRRUZIONE di un disoccupato, di un operaio ma lei che parla di capitalismo malato non è credibile! FACCIA ATTI CONCRETI PIUTTOSTO CHE DIRE CAZZATE ELETTORALI!

Ugualmente indegno e squallido Pelù nel dire che 80 euro sono una elemosina. A parte il fatto che nessun governo ha mai fatto una cosa del genere, queste elemosine gli italiani bisognosi le accetteranno volentieri, piuttosto delle parole di un milionario rocchettaro che NON CONOSCE IL VALORE DEI SOLDI, UN PO' COME LEI GRILLO che parla alla gente povera di rivoluzione dall'alto della propria posizione economica. Lei finora ha illuso me e tanti italiani con parolone , ma in concreto gli italiani hanno visto solo questi "miserabili" 80 euro di un Renzi che alle parole preferisce i fatti!!!!!!!!!!

Non offendete gli 80 euro se non sapete dare di più E NON OFFENDETE soprattutto gli italiani che se li ritroveranno in busta paga e che ne hanno bisogno.

Sciacquatevi la bocca lei e Pelu' prima di dare degli accattoni agli Italiani che prendono le elemosine di Renzi. VERGOGNATEVI!!!!!!!!!!!!!!

PIETRO D.

Pietro D'amato 02.05.14 20:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MPS (LA PIU' ANTICA BANCA DEL MONDO CON UN PATRIMONIO IMMOBILIARE AGGIORNATO A 10 ANNI FA DI SOLI 20.000.000.000) AVETE LETTO BENE ORA HA UN PATRIMONIO IMMOBILIARE PRATICAMENTE NULLO... MPS E' STATA COSTRETTA AD ACQUISIRE AMBROVENETO PER NON FARLA FALLIRE, A SUA VOLTA AMBROVENETO FU COSTRETTA AD ASSORBIRE BANCO AMBROSIANO (QUELLO DI CALVI E SINDONA) PER NON FARLO FALLIRE... UNIDEBIT COSTRETTA AD INCORPORARE SBANCO DI ROMA PER NON FARLA FALLIRE, ED IN PASSATO SBANCO DI NAPOLI, INTESA COSTRETTA A INCORPORARE SBANCO DI SICILIA PER NON FARLO FALLIRE E CHE DIRE DI ... BIPOP CARIRE.... DELISTATA A 30 CENTESIMI CON UNA PERDITA DEL 95% DAL MASSIMO IL CUI PORTALE FINECO FU REGALATO A SBANCO DI ROMA???

Luigi P. Commentatore certificato 02.05.14 12:22| 
 |
Rispondi al commento

mps è uno dei tanti esempi negativi della politica che invade e comanda nelle banche nelle aziende ecc. questo intreccio di malaffare per gestire soldi e consenso è in uso da anni, una vera peste che soffoca le energie migliori del paese italia, ed in questo il pd, prima ds, ecc. ecc. è un vero untore

andrea b., firenze Commentatore certificato 01.05.14 23:52| 
 |
Rispondi al commento

Fanta politica?
Il pregiudicato ricatta il presidente.l Le registrazioni
Trattativa stato mafia sono state tutte distrutte?
Forse dll'Utri e' andato a recuperare le cassette a Beirut? Forse trafugate li dagli uomini del fu Gedafi?Cosa ha detto il pregiudicato al presidente
nell' ultimo incontro? Perché l'evasore fiscale e' così baldanzoso e sfacciato , non vi sembra che e' così sicuro di se come se avesse l'asso nella manica?

luigi di pietro, Montreal Commentatore certificato 01.05.14 14:20| 
 |
Rispondi al commento

E naturalmente li' sarà' uno dei pochi posti dove saranno ancora primi.....Mandiamoli a casaaaaaa

Stefano Giovanni Bianchi, Milano Commentatore certificato 01.05.14 00:36| 
 |
Rispondi al commento

E' di tutta evidenza che ci sia stata una gestione disinvolta e disonesta del Monte dei Paschi di Siena da parte di certi amministratori, le cui azioni sono oggetto di indagine penale, ma la sua irruzione nel tempio del capitalismo malato mi pare impropria.
Se lei fosse un operaio o un disoccupato sarebbe credibile, ma lei di questo capitalismo è parte perché le consente di guadagnare cifre assurde in un contesto di crisi economica. Per carità non è il solo, ma più che un'irruzione da lei mi aspetterei atti concreti. Se il capitalismo è malato anche lei lo è ,come tutti quelli che guadagnano oltre ogni ragionevole misura e non rinunciano a questi guadagni, anzi li difendono alla faccia di chi non arriva alla fine del mese, salvo poi criticare il capitalismo degli altri.
Non sono solo i politici a guadagnare oltre i loro meriti, ci sono quelli dello spettacolo, i manager pubblici e privati ecc...
Il capitalismo malato non è solo nel Monte dei Paschi di Siena, è anche nell'egoismo di quanti ne ricevono i benefici e poi lo criticano. Non dica come Berlusconi che sono un comunista, perché non lo sono e non lo sono mai stato. Mi fa solo orrore l'arroganza dei ricchi in un contesto di crisi come quello che stiamo vivendo.
Cordiali saluti
D'Amato Pietro

Pietro D'amato 30.04.14 23:52| 
 |
Rispondi al commento

IL MPS E' L'ESEMPIO DELLA DISONESTA' POLITICA E AMMINISTRATIVA PUBBLICA DELL'ITALIA. MA CE NE SONO MOLTI ALTRI CHE NON SONO STATI PRESI IN CONSIDERAZIONE. UNO PIU' NOTO E CHE COMUNQUE STA' PORTANDO TANTO DISASTRO ALLA CLASSE LAVORATRICE E' L'ALIATALIA, GESTITA E AMMINISTRATA DA UN DELINQUENTE CHE L'HA PORTATA AL SEMI FALLIMENTO. CHI E' COSTUI??? GIANCARLO CIMOLI PER 7 ANNI AMMINISTRATORE DELEGATO DI FERROVIE DELLO STATO E DEL GRUPPO ALITALIA PORTANDOLE AL SEMI FALLIMENTO TRA COMPENSI E LIQUIDAZIONI PERCEPISCE 37 MILIONI DI EURO. UN CONFRONTO??? BARAK OBAMA PER 6 ANNI PRESIDENTE DEGLI STATI UNITI PERCEPISCE UN COMPENSO DI 300 MILA EURO ALL'ANNO.
MA NON BASTA! L'ALITALIA E' IN VENDITA E CHI LA VUOLE COMPRARE " ARABI" IMPONGONO LICENZIAMENTI,ELIMINAZIONE DEL DEBITO, E LIBERAZIONE DEGLI ALTRI SCALI - LINATE E MALPENSA - COSA SI PUO' PENSARE??? CHE E' IN ATTO UNA MANOVRA A LIVELLO INTERNAZIONALE, CON LA COLLABORAZIONE DEI NOSTRI POLITICI DISONESTI, PER DISTRIGGERE L'INDUSTRIA ITALIANA E IL BENESSERE CHE E' STATO COSTRUITO DAI LAVORATORI NEL DOPO GUERRA.
COSA SI PUO' DIRE???? CHE L'ITALIA E' IN MANO ALLA MAFIA, AI TANGENTISTI, AI LADRONI E PUTTANIERI DI MAROCCHINE MINORENNI, DI ASSATANATI DI DENARO PUBBLICO ESTORTO ALLE FAMIGLIE ITALIANE. INSOMMA UNA MASSA DI DELINQUENTI CHE HANNO GOVERNATO PER DECENNI E DECENNI E CONTINUANO A RESTARE INCOLLATI ALLE LORO REDDITIZIE POLTRONE IMPONENDO CONTINUAMENTE NUOVE TASSE E INCREMENTANDONE QUELLE VECCHIE " VEDATI TASI - EX IMU - EX ICI - EX ISI -.
E CONTINUA LO SFACELLO DELL'ITALIA CON L'INCREMENTO DELLA DISOCCUPAZIONE, PRECARIATO, ESODATI, CASSINTEGRATI, FALLIMENTI DELL'INDUSTRIA, COLONIZZAZIONE DELL'INDUSTRIA ITALIANA DA PARTE DI STRANIERI, DELOCALIZZAZIONI DELL'INDUSTRIA PER ECCESSIVA PESANTEZZA DELLE TASSE IMPOSTE DAI PARASSITI POLITICI.
E ALLORA CHE BISOGNA FARE???? CI VUOLE UNA ORGANIZZAZIONE, POSSIBILMENTE DA 5 STELLE, PER ORGANIZZARE UNA RIVOLTA POPOLARE PER SMANTELLARE LA DISONESTA' POLITICA. IPORRE ONESTA'AMMINISTRATIVA.

GIAN GUTTI 30.04.14 16:05| 
 |
Rispondi al commento

Il caso MPS dimostra chiaramente perché assieme al PD sarà sempre impossibile fare davvero una LEGGE SUL CONFLITTO D'INTERESSI.

Loro, i piddini, fingono che il conflitto consista unicamente nel possesso di emittenti radiotelevisive (questo hanno inteso farci credere in vent'anni di finto antiberlusconismo), quando invece il grosso del conflitto d'interessi sta proprio negli INTRECCI FRA POLITICA E FINANZA.

Alessandro B., Torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 30.04.14 13:16| 
 |
Rispondi al commento

Scusate, ma io continuo a non capire e ad essere deluso...ma veramente avete votato contro la legge sulla responsabilità dei magistrati? Ma come...ci battiamo perchè chi svolge certe mansioni sia credibile e se sbaglia o abusa del suo potere paghi (io per esempio sono d'accordo con la targhetta identificativa ai poliziotti), e poi sapendo che non è certo perchè lo dice Berlusconi ma perchè è vero, che c'è un problema in magistratura voi votate contro?
Ma dove sarebbe la credibilità? Avete paura dei poteri forti allora...
Qualcuno mi aiuti a capire, perchè questa, insieme a tante altre cosucce scomode che avete votato (vedi reato di clandestinità) mi fa veramente dubitare della lealtà del vostro operato. Se siamo apartitici non bisogna guardare in faccia a nessuno, se una cosa è giusta si vota. punto. In Italia il csm è un problema e non controlla a dovere. La giustizia è lenta e ricattatoria. Se non dobbiamo fidarci nemmeno di M5S per cambiare delle cose (le uniche giuste che Berlusconi aveva segnalato) allora vuol dire che siete dentro fino al collo anche voi???

f f () Commentatore certificato 30.04.14 12:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho provato a correggere l'articolo di Repubblica che come al solito parla d'altro, di gossip.. Beh mi hanno bannato..

Andrea Marzulli (), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.04.14 11:29| 
 |
Rispondi al commento

E quel Presidente della Repubblica così prodigo di 'moniti' contro chi attacca i distruttori della democrazia, oggi, di fronte a un fatto così sconvolgente di apologia dell'assassinio, non ha niente da dire????

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 30.04.14 11:05| 
 |
Rispondi al commento

Al giugno 2008, è stata ratificata da 145 Paesi la legge contro la Tortura. Il 26 giugno è la giornata internazionale di sostegno alle vittime della tortura. L'Italia ha sottoscritto la Convenzione, ma, nonostante molti solleciti anche a livello internazionale, il Parlamento italiano non ha ancora approvato, in 6 anni, la legge di ratifica e conseguentemente la Convenzione non è ancora operante n Italia, che ha anche disatteso all'obbligo assunto di introdurre il reato di tortura nel Codice Penale, nonostante la Costituzione vieti espressamente trattamenti inumani o degradanti, però solo nell'esecuzione delle pene, non nella fase di indagine sui reati.
Per le torture che avvenissero in Italia è possibile ricorrere alla Corte Europea per i Diritti dell'Uomo, che ha comminato numerose condanne all'Italia, molte anche proprio per tortura (segnatamente il sovraffollamento carcerario). L'Italia risulta essere lo Stato europeo che ha avuto complessivamente più condanne e pagato ai ricorrenti i più sostanziosi risarcimenti

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 30.04.14 10:59| 
 |
Rispondi al commento

Il M5S chiede un numero identificativo delle forze dell'ordine. Ha raccolto e consegnato 93.000 in tal senso, Sia il Consiglio d'Europa che il Parlamento lo hanno chiesto da tempo, ma Pdl, Pd e Lega fanno finta di non sentire.
La proposta, tutela in primo luogo gli agenti stessi e in secondo luogo sarebbe un freno a tanti abusi.
Il M5S con la prima firma del portavoce Carlo Martelli, in data 25 settembre 2013 ha presentato una mozione in Senato. Il documento, se approvato, impegnerebbe il Governo "ad assumere le opportune iniziative, di carattere normativo regolamentare, affinché il personale dei corpi di Polizia di Stato, Carabinieri, Guardia di finanza e di ogni altro corpo chiamato a svolgere funzioni di ordine pubblico sia munito di targhetta identificativa chiaramente leggibile la cui tonalità di colore sia in contrasto con quella della divisa, riportante codice identificativo personale, nome puntato e cognome per esteso, applicata altresì sugli strumenti di protezione individuale". Un emendamento a prima firma Vito Crimi era stato
depositato nei mesi scorsi ed è stato bocciato da tutti i partiti!!!
Se sono partiti che votate, pensateci!
La Raccomandazione Rec(2001)10 del Consiglio D'Europa adottata dal
Comitato dei ministri il 19 settembre 2001, ha varato il codice europeo
di etica per la polizia (Ceep). All'articolo 45 si legge chiaramente:
"Il personale di Polizia in occasione dei suoi interventi deve
normalmente essere in grado di dar conto della propria qualità di
membro della Polizia e della propria identità professionale".
La
raccomandazione n. 192 del Parlamento Europeo inequivocabilmente
"esorta gli Stati membri a garantire che il personale di polizia porti
un numero identificativo".

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 30.04.14 10:56| 
 |
Rispondi al commento

Nelle carceri italiane, in 10 anni, sono morte 2230 persone, tra questi molti sono stati uccisi da violenze, pestaggi e o torture, delle forze polizia.

Nel carcere di Napoli Poggioreale, c'è la famigerata 'cella zero', dove, secondo le testimonianze, vengono perpetrate violenze e vere e proprie azioni di pestaggio contro i detenuti.

I poliziotti che sulle strade o nelle piazze compiono atti di ferocia sui cittadini così da ferirli o ucciderli, non subiscono mai la pena che spetta agli omicidi e sono addirittura reimmessi in servizio.

Oggi dobbiamo assistere con raccapriccio a ovazioni ed applausi dei compagni degli assassini che inneggiano alla tortura e alla morte.

Un Paese dove accadono questi orrori non potrà mai denominarci 'civile'!

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 30.04.14 10:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo 69 anni di assenza nel nostro ordinamento del reato di tortura, finalmente il 6 marzo il Senato ha approvato una legge in tal senso, e ha fatto l’ennesima truffa, definendola come reato generico e non come reato specifico del pubblico ufficiale. E’ una differenza enorme. Gli agenti devono sapere che l’abuso sui detenuti o su
persone momentaneamente private delle libertà è un reato odioso e insopportabile Non un reato qualunque con una semplice aggravante se commesso da un agente. Il testo originario del sen. Manconi è stato manomesso da Pd e Pdl definendo
tortura solo se ci sono “più atti di violenza o minaccia” proprio come da anni
chiedeva la Lega che, su questo, riuscì a bloccare il parlamento nella scorsa
legislatura. Il testo è frutto di precise pressioni esercitate in questi anni dai vertici delle forze dell’ordine, che hanno sempre considerato l’eventualità di una legge ad hoc sulla tortura come un’offesa. Più o meno come l’introduzione del codice alfanumerico per chi opera mascherato e irriconoscibile in ordine pubblico richiesta presentemente dai 5stelle. L’Italia, secondo l’Osservatorio repressione, ha seri problemi quando si tratta di garantire i diritti fondamentali delle persone. Anche
l’Unione delle camere penali dice che la legge è sbagliata perché non rispetta
le indicazioni dell’Onu e crea confusione rispetto a reati già previsti dal codice penale. In teoria la legge potrebbe essere corretta dalla Camera ma questo Parlamento è lo stesso che tortura diritti e violenta la Costituzione in gran parte dei suoi atti.Lo stesso che inferisce sulle vittime e protegge i delinquenti.
Il M5S sta facendo qualcosa su questo punto??

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 30.04.14 10:39| 
 |
Rispondi al commento

Qual è il significato autentico di DEMOCRAZIA? MI PARE CHE SI SIA PERDUTO a guardare la situazione socio politica italiana.

almagemme 30.04.14 10:07| 
 |
Rispondi al commento

nuovo post

ps

ciao alfred!

paoloest21 30.04.14 09:52| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi, dateci una mano!

La regione Puglia ha bandito un concorso per l'assunzione di 200 funzionari palesemente iniquo, in quanto favorisce grandemente i precari interni, entrati in regione senza concorso pubblico ma con semplici colloqui, e penalizza oltremodo gli esterni, le cui speranze di vincere sono prossime allo zero assoluto. Per chi avesse a cuore principi come equità, imparzialità e trasparenza, che dovrebbero essere alla base di ogni selezione pubblica in armonia con l'art. 97 cost., può firmare questa petizione: http://www.change.org/it/petizioni/dott-l-caroli-concorso-200-posti-regione-puglia-chiediamo-una-competizione-equa

Scusate l'intrusione. Grazie a chi aderirà. Forza M5S!

Davide Schiavoni 30.04.14 09:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


o.t.


comunque per capire il soggetto

https://www.youtube.com/watch?v=uWJbwXUOGuY

se il bluffone sceglie i migliori, al piddi son messi male...

tutte chiacchiere ...sul nulla poi...

paoloest21 30.04.14 09:44| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

buondì

http://www.youtube.com/watch?v=yTW0SZ-uRfA

ce la mandate voi la pina a f..irenze?

ha pure detto " hanno fatto lo scudo fiscale""

hanno fatto?!?!?!

avete fatto!!!! , pina ma da dove caxxo sei venuta fuori?


paoloest21 30.04.14 09:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un fuori tema che riguarda il post sulle rinnovabili.
Ieri sera, a Ballar', ho visto un'inquadratura del campo fotovoltaico del CAAB di Bologna, definito il più grande d'Europa.
Ma ho visto bene?
I pannelli sono stati piazzati anche su dei tetti a doppie falde spioventi e rivolti verso due direzioni opposte. Sud/est - nord/ovest (circa).
L'impianto è davvero grande ma la resa qual'è?
Non è sulla sua dimensione che si devono fare le considerazioni ma sul suo rendimento. Posso installare 1 milione di pannelli per 230 milioni di W di picco sotto terra ma non darebbero nemmeno 1 kWh all'anno.
Chissà se qualcuno potrebbe darmi il dato della resa e dei tempi di ammortamento?
E chi ha pagato?


GIANNI PARLANTE, ITALIA Commentatore certificato 30.04.14 09:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno a tutti voi
Mancano 25 Giorni alla NS vittoria non vedo l'ora di vedere la faccia dell'ebetino

GERARDP AVAGLIANO, ROMA Commentatore certificato 30.04.14 09:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per mussari i lavori forzati a vita fino alla restituzione del maltolto.

toni b., roma Commentatore certificato 30.04.14 09:27| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno blog!!caffè stellato qui!!

http://webtv.camera.it/home

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 30.04.14 09:25| 
 |
Rispondi al commento

GRILLO GRILLO ! CHE CAZZO COMMBINI ? FAI ELIMINARE LA LEGGE DI RESPONSABILITA' CIVILE DEIM MAGISTRATI ! E PRETENDI DI SRADICARE L'ARMATA ROSSA ? MA CHE CAZZO VAVETE COMBINATO ! CERTO CHE VI HANNO VOTATO ALLA CAMERA E SENATO CONTENTISSIMI PD SEL E TUTTI QUELLI CHE USAVANO I MAGISTRATI PER LORO CONVENIENZA ! HAI SOLO RESO IMMUNI I LORO OPERATI ROSSI SORRISSIMI E PARTITICI ! CHE COGLIONATA ! PEGGIO DELL'ELIMINAZIONE DELLLA LEGGE DI GLANDESTINITA' CHE HA AUMENTATO LE FILE NEGLI SBARCHI. DI CERTO AVETE PERSO MILIONI DI VOTI E TROPPI NE PERDERETE CON QUESTA GRANDISSIME E FOLLI PROPOSTE !
AFFANCULO !

luciano n., aprilia Commentatore certificato 30.04.14 09:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL PISCIATORIO DELLA PATRIA
I partiti della vergogna hanno accozzagliato vecchi e vecchioni famelici sul Colle del Quirinale.

Capiamoci bene: Non è la vecchiaia una innobile età dell'uomo; sono certi vecchi e i vecchioni che per voti di scambio e d'intrallazzi congiunti, infamano la tarda età.Bottinari che per riempire il sacco fino all'orlo, non si vergognano di aver impuzzonito il Quirinale come una latrina.

Tra gli illustri del pisciatorio:
Lui 88, il figlio 70: il primo eletto in maggio, il secondo eletto a giugno dello stesso anno. Bel colpo!

Che questi pisciatori della Repubblica andassero a pisciare a casa loro!

luigi francia 30.04.14 09:13| 
 |
Rispondi al commento

A voi, benpensanti, è facile biasimare questo suo accoramento e criticare questa sua insoddisfazione;
a voialtri pronti sempre ad accettare tutto purchessia; a voi sta bene opporre a lui il vanto di quella passiva soddisfazione che vi fa pronti sempre a dire che tutto vi piace e di quella facile contentatura per cui prendete gli uomini così come sono. Egli sarebbe facile di contentatura, come voi, se avesse, come voi, così poche e nobili esigenze spirituali. Voi non siete neppure in grado di sollevarvi alla concezione di una condizione migliore; per voi, effettivamente,
tutto va bene per definizione.


da:LA MISSIONE DEL DOTTO - Johann Gottlieb Fichte

Buon giorno blog

www.beppe.siempre

Alfredo E., Milano Commentatore certificato 30.04.14 09:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA VERITA'

...

La verità è un gran dono per l'Uomo ... e come per ogni dono può essere concesso oppure no ...
dovrebbe appartenere di diritto ad ognuno ma così non è mai stato e men che meno è oggi ...
da sempre la verità è stata manipolata, alterata, concessa e negata ...
da chi mi chiederete ...
semplicemente da chi è stato più in alto nelle gerarchie sociali, da chi ha avuto il bastone del comando ... basta scorrere le pagine dei libri di storia per rendersene conto ...
ma la continua negazione e/o manipolazione della verità ha avuto nel tempo una crescita esponenziale ed oggi ha raggiunto livelli non più tollerabili ...
la verità dovrebbe albergare normalmente nell'animo e nella mente di ciascun Uomo ... dovrebbe ... ma non è così ...
oggi l'ultimo baluardo della libertà è la rete, l'unico posto dove ancora la si può trovare ma ...
la rete è un posto difficile da utilizzare e da capire ... e poi quello che vi si trova è davvero sempre attendibile ??? (che verità si può trovare sul sito del PD, ad esempio ... o del PDL, per par condicio ???)
difficile da capire per chi non sa neppure utilizzarla (e sono ancora in tanti), difficile da utilizzare perchè immensa ...
la pagina contenente la verità che ti serve c'è ma la devi cercare e raggiungere ... non è quella pagina che cerca te ... quindi ne consegue che la ricerca della verità è difficile ed occorre aiutarsi a vicenda scambiandosi le informazioni, dopo bisogna vagliarne l'attendibilità e poi diffonderle il più possibile ... un po' quello che stiamo facendo su questo Blog ...

segue nella discussione ...


Claudio C., Albavilla Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 30.04.14 09:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Reincarnèscion OT:

"Chi è a reddito zero, evidentemente, nella sua vita precedente non ha combinato granché" (Alessia Morani, PD).


Grrrrrrrrrrr.........


harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.04.14 09:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

....la Verità è..... CHE!!!!

WINCIAMO NOI!!!!

FUOR DI DUBBIO :-))))

......ANZI.....

ABBIAMO GIA' WINTO!!!

Stefano S., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 30.04.14 09:03| 
 |
Rispondi al commento

L'Italicum, vero obbrobrio sotto forma di truffa legale, non vale più. Era stato ideato dai due marpioni per evitare legalmente la possibilità che il M5s -terza forza politica.- potesse essere contemplata e accettata come interlocutore accettabile.
Il fatto è che tutti i sondaggi sono molto espliciti.
Il M5s viaggia intorno al 27% mentre Forza Italia si affanna intorno al 18%.
Quindi, avendo capito che in caso di elezioni politiche Forza Italia non andrebbe mai al ballottaggio, Berlusconi ha dichiarato formalmente a Porta a Porta che "l'italicum sta lì fermo in Senato perchè è chiaro non verrebbe accettato dalla corte costituzionale, non ha valore". Quindi, è finito.
Renzi sostiene di aver varato la legge elettorale insieme a Berlusconi.
I sondaggi lo danno in calo perenne e quindi -dal suo punto di vista, giustamente- Berlusconi lo boccia perché non gli conviene.
Ma agli italiani non viene spiegato.
E così, Napolitano convoca Renzi per capire come stanno le cose.
Anche in questo caso, non viene riferito nulla.
Perchè la situazione è la seguente, in termini di realtà: Berlusconi non ci sta più , una parte del PD neppure. E' saltato l'accordo. Lo sanno tutti, ma non lo possono dire.
Renzi e Berlusconi hanno fatto un patto tra di loro pensando che poi avrebbero raccontato una bella favola agli italiani che se la sarebbero bevuta.
Invece gli italiani hanno capito che queste elezioni europee sono in verità un referendum, come quelli del giugno 2011, in cui si è chiamati a scegliere tra la favola e la realtà.
E i dati sono impietosi.
Il PD arretra.
Forza Italia va sempre più indietro.
Il M5s avanza.
E così, l'Italicum scompare.
Ma non se ne parla.
In teoria è stato approvato a febbraio, è morto tre giorni fa.
Non c'è stato neppure bisogno di opporsi o fare denunce.
Si sono incartati da soli.
Tanto -loro pensano- la gente non capisce, non ricorda, non fa domande, non fa connessioni.
Non riescono ad accorgersi che "la gente", nel frattempo, si è stufata.
L'intelligenza co

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 30.04.14 08:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

....molti dei 5 stelle cercano di coinvolgere gli altri per diffondere quanto di giusto c'è.
Quelli degli altri partiti invece (non tutti)...cercano di convincere per un loro futuro tornaconto.
Un esercito mosso dagli ideali...è più forte di un esercito di mercenari.

*****
Eposmail

Paolo B. Commentatore certificato 30.04.14 08:48| 
 |
Rispondi al commento

Cinque minuti di applausi di poliziotti perversi agli autori dell'assassinio di Aldrovandi
Un'offesa enorme al senso di giustizia di uno stato democratico, come sputare sulle vittime
Il governo non doveva solidarizzare con la madre di Aldrovandi, doveva recriminare in misura pesante i poliziotti 'squadristi'!
E dove soprattutto rendere obbligatorie le etichette identificative che i M5S avevano richiesto con urgenza per legge e introdurre il reato di tortura che ancora manca dal nostro ordinamento con aggravanti per le forze dell'ordine!
L'unico modo di impedire comportamenti criminali è penalizzarli, non favorire lo squadrismo fascista
Se si continua con la tattica ipocrita di solidarizzare per finta con le vittime senza censurare e punire i colpevoli, non si uscirà mai da uno Stato complice con i peggiori!

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 30.04.14 08:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vi siete mai chiesti quanti internauti abbiamo in Italia?
Sono 35,5 milioni, su una popolazione totale di 61 milioni! il 58%
26 milioni utenti facebook
97 milioni di abbonamenti mobili attivi
Il tutto è facilitato ora dai nuovi modelli di telefonini
Il tempo medio che gli utenti passano al giorno in internet su desktop o laptop è 4 ore e 42
il tempo medio utilizzando al giorno internet mobile è di quasi 2 ore
Nessuna televisione può battere questo record, il che ci parla di una enorme trasformazione culturale in atto, con un impatto molto forte sulle abitudini di consumo e di relazione tra persone, che, sono in contatto sempre maggiore tra loro con un pensiero collettivo in atto, quale mai si è realizzato nei secoli.
Di converso, cala l'ascolto della televisione, la fruizione TV in 5 anni è passata dal 45% al 38% - Pur conservando il primato di utilizzo, Smartphone e tablet hanno superato la radio e la stampa e raggiunto un tempo di utilizzo analogo a quello dei PC…

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 30.04.14 08:45| 
 |
Rispondi al commento

Rilanciamo questo "messaggio" perché, durante un "volantinaggio" dello stesso, da numerose persone è stato ritenuto molto COMPRENSIBILE e CONVINCENTE.


PERCHE' DOBBIAMO VOTARE M5S.

Perché gran parte delle “idee nuove” che anche altri partiti “cercano” di portare avanti sono TUTTE copiate dal PROGRAMMA e dalle iniziative portati avanti dal M5S.
TUTTI ormai “dicono” che sia INDISPENSABILE ...“abbassare il costo della POLITICA”.
Loro “dicono” che lo faranno. Il M5S lo ha fatto fin dall'inizio della sua presenza politica :
ha rinunciato al finanziamento pubblico ed ha già RESTITUITO 42 MILIONI di euro che avrebbe dovuto prendere per le ultime Elezioni politiche + CENTINAIA di MIGLIAIA di euro che hanno restituito per il finanziamento pubblico NON PRESO nelle Elezioni Regionali.
Non prenderanno il finanziamento-rimborso elettorale per le elezioni Europee.
Tutti gli eletti del M5S (parlamento e Regioni ) si sono RIDOTTI lo stipendio a oltre la metà. E lo faranno anche i futuri eletti nel parlamento Europeo. Ecc..Ecc..Ecc....

Quindi è IMPORTANTISSIMO che alle Elezioni Europee il M5S prenda TANTISSIMI voti perché sarà UTILISSIMO per “non mollare” la PRESSIONE su tutta la PARTITOCRAZIA che deve ancora RESTITUIRE 10-15 MILIARDI di euro del finanziamento pubblico che ha preso dal 1974 ad oggi e per RECUPERARE i 98 MILIARDI di euro che dieci concessionarie delle slot-machine DOVEVANO allo Stato dal 2007 e che invece il Parlamento del 2008 ha praticamente “annullato” , come è scritto e documentato nel sito www.comitato98miliardi.altervista.org e che i parlamentari del M5S hanno già affrontato in Parlamento http://www.beppegrillo.it/2013/09/slot_condonate.html

http://www.comitato98miliardi.altervista.org/

vincenzo matteucci, Genova Commentatore certificato 30.04.14 08:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sondaggio IPR 28 aprile 2014 – EUROPEE – PD 32,7%, M5S 25%, FI 19%, NCD-UDC 6%, LEGA 5%

Sondaggio Ixè per Agorà per le Politiche): incredibile crescita del M5S, ora è al 27%, Pd e Sel in calo (Pd 32,9, e Sel 2,3), stabili gli altri partiti. FI 16,7, Lega 4,5, NCD 4,2,non voto 43%)

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 30.04.14 08:38| 
 |
Rispondi al commento

Marco Orso Giannini
8 h · Modificato ·

Cazzo! Poi dicono non c'è lavoro! AGGIUNGO I MIEI COMMENTI IN MAIUSCOLO!
Appena svalutiamo investiamo in ambiente, turismo, cultura, istruzione, ricerca e INIZIAMO A INVESTIRE ANCHE IN QUESTI SETTORI VAI!!.......LEGGETE QUA! NOI IN CINA ESPORTIAMO POCO MA IMPORTIAMO DA PAZZI! PER CUI METTENDO I DAZI NON RISCHIAMO POI MOLTO. (DIVERSO ERA SE ESPORTAVAMO....PERALTRO LE NOSTRE AZIENDE VANNO LA' PRENDENDOCI LETTERALMENTE PER IL CULO)....
L'Italia importa dalla Repubblica Popolare Cinese prodotti agroalimentari spesso inquinati (INCREDIBILE CON LE POTENZIALITA' DEL PAESE DEL SOLE..L'ITALIA)e alcuni metalli presenti in Toscana e nel Sulcis! La parte gorssa sono componenti meccanici ed elettronici (IMMAGINO LA QUALITA'), prodotti tessile e dell'abbigliamento (DITELO AI PRATESI), metalli e prodotti in metalli (APPUNTO), prodotti chimici (incluse materie plastiche, gomme e prodotti derivati), borse, calzeture, autoveicoli (TUTTA ROBINA CHE POTREMMO PRODURRE). Lungo la direttrice opposta i prodotti che la Cina importa dallo Stivale sono prevalentemente macchinari industriali DALLE GROSSE AZIENDE (VERE RESPONSABILI DEL FALSO MITO DELLA PERICOLOSITA' DEL DAZIO) , attrezzature, prodotti chimici, pelli animali e articoli di pelletteria (DELLA VALLE), nonché strumenti ottici e farmaceutici.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 30.04.14 08:30| 
 |
Rispondi al commento

...due amiche che han votato 5 stelle alle ultime politiche, non sono contente di Beppe..per i suoi modi,...per la sua arroganza...per come ha trattato supeRenzie....ed anche per altro.
Alla fine del discorso...poi dicono "...mi sa che dovremo votare Grillo...."
Strano il mondo vero...????

*****
Eposmail

Paolo B. Commentatore certificato 30.04.14 08:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UN PAESE DI BUFFONI

L'Italia è sempre più ostaggio di personaggi ridicoli,di azioni ridicole e di conseguenze tragiche.
Lo strappo istituzionale che si è avuto in Italia con i governi Monti,Letta e Renzi è pari solo a quello che è avvenuto con la forza militare in regimi non molto lontani dal nostro paese,in Italia i cambi e le imposizioni governative sono una routine.
Per anni la legge elettorale imposta da governi fondati su accordi di comodo ha creato un vulnus istituzionale di cui nessuno si è accorto,neanche il garante della costituzione ci aveva fatto caso.
La discontinuità è avvenuta a causa della presenza del M5S in Parlamento che ha rotto antichi equilibri per cui è dovuta intervenire la consulta dichiarando il porcellum incostituzionale.
Un paese ridicolo le cui istituzioni reagiscono solo se interpellate e mai per esercitare la loro funzione in maniera continua e metodica.
Ma l'Italia è recidiva e va oltre.
In pochi giorni si costituisce un governo con la buffonata delle primarie del pd con l'assenza totale della legittimazione popolare a cui viene affidato il compito di fare riforme costituzionali.
La buffonata nella buffonata.
Non solo,ma le riforme prevedono accordi con un leader dello schieramento avverso condannato per evasione fiscale il quale detta lui le regole dei procedimenti patteggiando la pena con la magistratura adoperata in questo ed altri casi dalla politica per risolvere problemi altrimenti irrisolvibili.
E il Presidente della Repubblica? acconsente?
Berlusconi però non deve fare campagna elettorale,non deve disturbare e per questo la magistratura lo tiene d'occhio caso mai dovesse offendere i giudici.
Ma come si fa ad essere cinici difronte a tanto scempio,io non ci riesco.
Come è possibile che un popolo non reagisca a tale presa per il culo architettata con la compiacenza dei media da una classe politica che ha distrutto il concetto di democrazia ed ha banalizzato il rispetto delle regole?

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 30.04.14 08:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un'altra "tela di Penelope"

Mai con la destra! Mai con la sinistra!

Beppe Grillo, dopo 20 anni di battaglie contro tutti i "poteri forti", ha creato un Movimento che alle sue prime elezioni nazionali, ha ottenuto quasi nove milioni di voti.
E' riuscito ad ottenere questo risultato, perché ha capito le sofferenze e la natura degli italiani, ma ha anche capito che le ideologie sono diventate uno strumento utile solo a dividere i popoli.
In pochi mesi, però, gli eletti e la stragrande maggioranza dei votanti in rete, hanno disatteso le indicazioni di Beppe, mettendo le loro ideologie di sinistra, davanti a tutto ed a tutti:
-proponendo Rodotà e Prodi alla Presidenza della Repubblica;
-facendo dell'antiberlusconismo, il principale motivo di battaglia;
-determinando la cancellazione del reato di clandestinità;
-votando in Commissione, per affossare la responsabilità civile dei magistrati.

Che cosa hanno fatto di diverso, da quello che avrebbe fatto l'IDV?
Forse solo il dimezzamento del finanziamento ai partiti.
Ma è veramente questo il problema del nostro paese?

A cosa serve che Beppe Grillo denuncia pubblicamente gli scandali del PD (MPS; BNL-Unipol; Banca 121; Banca del Salento; Telekom/Serbia; Why Not; tangenti Sesto S.Giovanni; ect.) per poi vedere che gli eletti o la rete propongono Prodi (insieme a D'Alema, al vertice di tutti questi scandali) alla Presidenza della Repubblica, o che gli eletti difendono la casta della magistratura, che di fatto garantisce da 40 anni al P.D. l'impunità del loro vertice.

Se alle prossime elezioni, molti elettori del M5S preferiranno ritornare nell'astensione, o a votare altri partiti, la colpa non è certamente di Beppe Grillo, ma di chi stupidamente continua ad essere schiavo delle ideologie.

gianfranco chiarello 30.04.14 08:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho appena sentito il Nano che definiva Beppe "inquietante" (il che, è sempre meglio di pedo-porno pagliaccio cazzaro corruttore ed evasore, i titoli che l'omino si è guadagnato sul campo mentre mandava a puttane il Paese).....

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.04.14 07:35| 
 |
Rispondi al commento

scoperto il danno e chi lo ha fatto si procede col riparo,niente di più logico.riparo arduo & necessario per il popolo,compito di m5*.chi altri !

mario di genova, orbetello Commentatore certificato 30.04.14 07:34| 
 |
Rispondi al commento

Continuare a definire il Pd "peste rossa" significa imitare il gangster per il quale anche Renzi è comunista.
Siamo seri.

mario45 massini, roma Commentatore certificato 30.04.14 07:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BARBARA SPINELLI CHE è CASTA PURA

DI ESTREMA SINISTRA????????????????????

MA SIAMO EBETI?????????????????

BARBARA SPINELLI è PER NOI


VELENO PURO

leonardo g. Commentatore certificato 30.04.14 07:02| 
 |
Rispondi al commento

ragazzi CLICCATE SUI BOLLINI BLU
E POI LEGGETE COME FARE PER RACCOGLIERE I FONDI PER LE EUROPEE

DATE PROVA CONCRETA DELLA VOSTRA FERMEZZA
E SE VOLETE IL BOLLINO BLU DOPO IL VOSTRO NOME STAMPATE E CONSEGNATE IL FOGLIO ALLA VOSTRA BANCA

leonardo g. Commentatore certificato 30.04.14 06:57| 
 |
Rispondi al commento

Repubblica
Europee, Sondaggio Open Europe: "I partiti populisti al 30%"
Rilevazione-choc del think tank inglese: a Strasburgo conquisteranno almeno 218 dei 751 seggi Le previsioni premiano Le Pen, Wilders e Grillo, anche se la maggioranza pro-integrazione terrà. Secondo il rapporto, pubblicato dal Guardian di Londra, i partiti anti-europei, un raggruppamento che comprende formazioni politiche diverse tra loro come il partito di dx di Marie Le Pen in Francia, i populisti anti-immigrati di Gert Wilders in Olanda, gli indipendentisti dell'Ukip in Gran Bretagna, il M5S in Italia e altri, conquisteranno almeno 218 dei 751 seggi del parlamento di Strasburgo, con un aumento complessivo delle loro forze dal 21 % nell'attuale legislatura al 30 % e oltre nella prossima. l'Ukip diventerà il primo partito britannico con il 31 % dei consensi alle europee del 25 maggio, superando laburisti (al 29 %), conservatori (al 24). Un rilevamento che ha talmente spaventato il premier britannico David Cameron da indurlo a promettere di dimettersi se nel 2017 non manterrà l'impegno a svolgere un referendum sull'appartenenza del Regno Unito all'Unione Europea.

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 30.04.14 06:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri sera mi è capitato di vedere qualche passaggio di Ballarò. Ho potuto ancora una volta constatare che la Picierno ha la stessa fine ideazione e ricca dialettica del suo vero maestro: Ciriaco De Mita. E' lì che l'hanno trovata, in mezzo a una selva di luoghi comuni travestiti da politica. Politica e concetti di una destra ottusa e squalificata come poche. La storia degli 80 Euro mi ricorda molto da vicino le uscite di certi fighetti: "dicono che non c'è lavoro ma la verità e che nessuno vuole lavorare"; oppure: "ze non zi zalvano le banghe zalda l'egonomia" e amenità varie.
Speriamo che il 25 maggio ce li riusciamo a togliere definitivamente di torno. Sai che fila di reietti politici agli uffici di avviamento al lavoro!
Domanda che è mancata da parte dello stuoino che conduce il programma: "Scusi, cara la mia signora, se lei è così brava a far la spesa, perché non restituisce l'eccedenza come fanno il pentastellati? Diversamente, capisce che la gente che non sa cosa mettere a tavola si potrebbe un tantino incazzare a sentire le sue stronzate?" O traduzione in stile democristiano che Floris conosce molto bene.

claudio d., Benevento Commentatore certificato 30.04.14 06:23| 
 |
Rispondi al commento

quanto impegno,quanto tempo,ogni giorno.eppure tutti noi sappiamo che dobbiamo farlo,ne va della nostra dignità!!stellatiiiiiiiii,buona notte!!!!!!!!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 30.04.14 03:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T. - P.F.C.

Nel prossimo ottobre si correrà un gp di Formula 1 a Sochi.
Tutto fa supporre che per quella data la situazione fra Russia e
Occidente sarà ulteriormente deteriorata per la crisi Ucraina.

In occasione delle Olimpiadi di Sochi (altrimenti definite dal nostro mainstream "le Olimpiadi omofobe di Putin"), a parte una miserevole performance della comunista dell'Isola dei Famosi abbiamo visto varie pantomime contro le cosiddette "leggi omofobe di Putin" inscenate dalla delegazione olimpica dello Stato terrorista -benché oggi guidato da un Nobel per la Pace- che ha la malsana abitudine di destabilizzare aree del mondo con sanguinarie "guerre umanitarie" (talvolta contro al-Qaeda, talvolta a supporto dei "ribelli" qaidisti contro il dittatore cattivone di turno) e che conduce regolari omicidi mirati all'estero, con droni telecomandati e armati di missili.
Ma ovviamente i benpensanti trovano più gravi le leggi c.d. "anti-gay", che in realtà leggi "contro la propaganda gay" (che piaccia o meno -sia chiaro, a me non piace gran che- è una scelta di un Paese sovrano con un governo democraticamente eletto: in nessun modo può giustificare ingerenze straniere, tanto più che l'oggetto è la propaganda, non la liceità dei rapporti fra persone dello stesso sesso).

La Formula 1 è per sua natura assai poco schizzinosa, ma c'è anche chi ha pensato di combattere una (paraculissima) battaglia di politica internazionale anche lì. Costui è LUCA CORDERO DI MONTEZEMOLO, che in occasione del GP dell'India del 2012 fece correre le Ferrari con la bandiera della Marina Militare sul muso, in omaggio ai "nostri due Marò" detenuti e in spregio alle autorità indiane.
Quest'anno fare il benpensante gli sarà più difficile, dato che la Ferrari è finanziata dallo sponsor russo KASPERSKY (antivirus per pc) e fornisce i motori al team russo MARUSSIA.

Noto anche che la GAZPROM è il mains sponsor della CHAMPIONS LEAGUE di calcio.

Tra noi e la Russia i compartimenti non sono poi così stagni…

Alessandro B., Torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 30.04.14 02:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se si continua con questa campsgna elettorale, il m5s veramente prendera' il 60%, indipendentemente dalla magnificenza dei nostri parlamentari,consiglieri,sindaci e militanti , che con la loro ,onesta' coerenza,competenza,e chi pui ne ha piu ne metta , e cazzo dico tutti non ve ne e' uno, che non meriti il nostro ammirevole rispetto con amore,nostri veri salvatori , che ci restituiscono dopo 50 anni di merde politiche la gioia di combattere tutti per scardinare la mafia criminale devastatrice del paese , omologata a doc dai partiti.
stasera dalla piddina corrotta con lo stupefacente, inscalfibile ,maestoso,titanico,insuperabile, nostro ONOREVOLE ,perche' di cio' finalmente si tratta ,ONOREVOLE.... TONINELLI ,che con la sua cotanta perfezione politica ha aumentato consenso elettorare al m5s in tutto il paese di almeno altri 3 punti in solo mezz'ora televisiva.Ma ancora meglio ,viceversa lo stupefacente ,insuperabile,incredibile autogollista, RENZI , che con le sue imbarazzanti ed evidenti cazzate ,continua ad essere il miglior portavoti del m5s, tanto che desideriamo tutti ringraziarlo pubblicamente, perche' stasera a porta a porta dipendente del defunto PD ,in circa 2ore ,certamente a convinto un altro 5 % di elettori del PD ,a dover per forza votare M5S ,e per chi ancora ultimo disperatoto, sostenitore del PD ,disarmato decide con le oramai ovvie,petulanti cagate di Renzi, si arrende tristamente alla diserzione alle urne. e' sotto gl'occhi di tutti all' EUROPEE M5S prendera 39 - 41 % , il naufrago renzi con il suo pd monte dei paschi.slot,416 ter f 35 rimborsi ell,tasse com,7,5 bancaimu,senato ha ha,italicul ridicoules,napolitanellum ,non se vota mai, prendera circa con la loro clientela mafiosa compravoti non piu'del 20% mentre il pregiudicato che oramai fa solo pena a tutti con FI/PD sara' sul 14%.finalmente grazie a grillo e a tutti i veri guerrieri del m5s,e'finita definitivamente la vecchia merda italia , ed il 26 maggio ci sara' la nuova meravigliosa ITALIA

walter messa 30.04.14 02:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io il caffè notturno a 5 stelle lo metto qui anche se son solo :)))))))))

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 30.04.14 02:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono stato vittima da 16 anni di una collusione di due giudici con un liquidatore che è curatore fallimentare e percò in stretta confidenza con tutti i giudici che passano per la direzione della sezione fallimentare del tribunale. Sto vivendo male in attesa della sentenza della Corte d'Appello. Basta leggere le due sentenze pazzesche, prive di logica, che nemmeno un giudice ignorante avrebbe fatto. Poiché è da escludere che i due giudici siano pazzi ne consegue che le due sentenze pazzesche possono essere state fatte da giudici collusi. Io già dopo le due sentenze del Tribunale feci un esposto a termini di legge al P.G. presso la Cassazione e all'allora ministro della giustizia Alfano, che aveva fatto un disegno di legge che prevedeva un'alta Corte di giustizia formata per metà da giuristi. Ma poi non se ne è fatto nulla. Il mio esposto non fu archiviato e il CSM mi comunicò che il mio esposto era arrivato alla Commissione discilinare. Risultato? NESSUNO. I corvi tra loro non si mangiano. Anzi, uno dei due giudici, saputo del mio esposto si vendicò in una seconda causa di cui per legge (art. 51 c.p.c.) si sarebbe dovuto spogliare. E poi 5stelle vota contro la responsabilità civile e personale dei giudici, che continueranno a ritenersi padroni e non servitori dela giustizia. Il CSM è una Corporazione di Stampo Mafioso. La legge prevede una responsabilità dei giudici che facciano sentenze "dettate da ignoranza o vizi logici inescusabili" (art. 1 Provvedimenti disciplinari). Ma questo articolo in pratica non esiste perché deve passare attraverso il CSM. Di tutto ciò non ha tenuto conto 5 stelle. Perché deve pagare lo Stato quando un giudice comme ttte gravi errori? Quando paga lo Stato pagano per loro tutti i cittadini. E mai lo Stato si è poi rivalso sui giudici. E poi lo Stato ha pagato solo per i procedimenti penali, mentre gravi errori sono commessi soprattutto, quantitativamente, nella giustizia civile. 5stelle mi ha profondamente deluso.

Pietro Melis, cagliari Commentatore certificato 30.04.14 02:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dato che Luca M. sta tardando, qui caffè a 5 Stelle per tutti i caffeinomani nottambuli ;)

E per tutti, buona notte stellata!

Alessandro B., Torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 30.04.14 02:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stasera la bilderberger dalle labbra a canotto a fine trasmissione ha mostrato dei "sondaggi" sulle intenzioni di voto degli italiani e le possibili fluttuazioni degli indecisi.

Secondo quanto "rilevato" dai sondaggisti di Otto e mezzo, pare che il 14% (quattordici per cento) dell'elettorato potenziale del M5S potrebbe cambiare opinione da qui a 25 maggio e… votare per il PD.

Mi sono scompisciato.

*****

I sondaggi che vengono divulgati al pubblico non sono analisi della realtà ma strumenti di persuasione. Talvolta molto goffi.

*****

http://www.liberoquotidiano.it/blog/11602554/Velina-rossa--Grillo-piu-forte.html

Alessandro B., Torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 30.04.14 01:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho appena trovato questo!!!

https://chrome.google.com/webstore/detail/beppify/lgbjgkagaihamajlogajfhonaklbelkl

Francesca B., Ovada Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.04.14 01:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per gli Amici del Blog ...

non ho interloquito con alcuno e ho scritto solo questo commento ma vi garantico che vi ho letto tutti e con grande interesse (+ precisamente negli ultimi 2 post) ...
ieri sera e stamattina ho avuto grossi problemi per l'invio di un mio commento (penultimo post, ma non penso per problemi di pc o linea ...) e stasera ho solo letto ... tanta carne al fuoco, tanti argomenti avete toccato ... ma non quisquilie ... di livello "mondiale" ...
tutti temi su cui avremo tempo e modo di ritornare ... perchè sono veramente importanti ... temi che meriterebbero di essere "svelati" alla massa della gente cui vengono da anni nascosti ...

Solo un commentino su una piccola (ma grande) notizia :

"Di Battista spende 27 euro di telefono, la Camera gliene rimborsa 747. Lui li restituisce."

... Grazie di esistere Ale :)))

Buonanotte blog ... (^_^)

“È un bene che il popolo non comprenda il funzionamento del nostro sistema bancario e monetario, perché se accadesse credo che scoppierebbe una rivoluzione prima di domani mattina.”
Henry Ford II

Claudio C., Albavilla Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 30.04.14 01:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Possibile che nessun "servo o escort" della casta dei partiti politici abbia il coraggio di dire in faccia a Gasparri che ...è stato chiesto il RINVIO a GIUDIZIO per PECULATO?

- 17 feb 2014 ... Peculato: è questo il reato imputato a Maurizio Gasparri, di cui questa mattina la procura di Roma ha chiesto il rinvio a giudizio.
PRELIEVO DA CONTO PDL - Secondo quanto riporta l’agenzia Ansa, gli inquirenti ipotizzano che Gasparri il 22 marzo scorso si «appropriava di 600 mila euro per l’acquisto» di una polizza assicurativa. Nel capo di imputazione i pm sottolineano che Gasparri si appropriava dei soldi in qualità di «senatore della Repubblica e presidente del Gruppo parlamentare Pdl»:

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.04.14 01:15| 
 |
Rispondi al commento

O.T. - P.F.C.

Chi ha visto il servizio da Donetsk del Tg3 diretto da Bianca Berlinguer di oggi ha avuto di fronte un esempio da manuale di CONFEZIONAMENTO TENDENZIOSO DELLA NOTIZIA.

Quando i fatti non sono conformi all'idea che la propaganda intende inculcare attaverso il mainstream, si isola un fatterello del tutto insignificante nell'ordine generale della vicenda di cui si dovrebbe dare conto, ma scelto in modo che il distratto telespettatore ne tragga un'idea globale che va nella direzione voluta dal persuasore. Indipendentemente dalla realtà effettiva.

Ecco allora che il Tg3 usa immagini riprese (o almeno così si suppone) nel Donbass filorusso, fortemente ostile al governo golpista di Kiev, per raccontarci di uno sparuto gruppetto di ucraini filogovernativi (con bandiera giallo-azzurra) che vengono catturati e malmenati dai manifestanti filorussi (presentati come trogloditi inferociti), poi rilasciati.
I filogovernativi davanti alle telecamere affermano "volevamo solo dimostrare che l'Ucraina è una sola e si può convivere pacificamente" (come dire: buoni, pacifici ma maltrattati dai cattivoni amici di Putin).

Non c'è "notizia" in senso proprio. Si tratta solo di contribuire a far sedimentare e, in modo quasi subliminale, rafforzare progressivamente il PREGIUDIZIO nel distratto telespettatore (che in genere è molto meno attento alla politica internazionale di quanto non lo sia verso le cene eleganti di Berlusconi).
Si tratta in questo caso di PREGIUDIZIO ANTIRUSSO che, come più volte spiegato da Giulietto Chiesa, fa ampiamente leva sul pregiudizio antisovietico. La cosa interessante (e per certi versi comica), secondo me, è che l'audience d'elezione di tale pregiudizio è l'elettorato piddino, erede del fu Partito Comunista Italiano: "CONTRORDINE, COMPAGNI" e i Trinariciuti cambiano opinione senza fare un plissè:

http://digilander.libero.it/kiwai/Trinariciuti.jpg

http://4.bp.blogspot.com/_Rwzrru2DRs4/TAX--q_ClpI/AAAAAAAAATg/4JrqxpZYYmQ/s1600/trinariciuti.jpg

Alessandro B., Torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 30.04.14 01:10| 
 |
Rispondi al commento

Il lecchino Floris che legge ogni singola voce dello scontrino portato dalla piddina Picierno, autrice di una gaffe memorabile, è una delle pagine più surreali, servili, false, indecorose e grottesche della Tv italiana di tutti i tempi.

Questa qui è fuori come un balcone, le ride dietro mezza Italia (con 80 euro si fa la spesa per due settimane!) e insiste pure spalleggiata dal conduttore, complice e bugiardo, invece di vergognarsi e stare zitta. Basta prendere i dati Istat (riferiti al 2012) per verificare che la spesa mensile della famiglia italiana media per sole bevande ed alimentari ammonta a 468.32 euro, cioè 234,16 euro ogni due settimane, cioè circa TRE VOLTE quanto dice questa poveretta.

Ma la Picierno quelli del Pd dove l'hanno trovata, nell'uovo di Pasqua? Come si fa a dire idiozie simili? Se una capolista alle europee è questa oca giuliva, chissà gli altri!

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.04.14 01:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

✩✩✩✩✩ ✩✩✩✩✩ ✩✩✩✩✩ ✩✩✩✩✩ ✩✩✩✩✩


Nel cielo d'Italia le stelle non stanno a guardare, ma si battono x noi

domani è un altro giorno e la battaglia continua

buona notte M*****

da nessun copy
prossimo elettore ✩✩✩✩✩

✩✩✩✩✩ ✩✩✩✩✩ ✩✩✩✩✩ ✩✩✩✩✩ ✩✩✩✩✩

nessun copy 30.04.14 01:01| 
 |
Rispondi al commento

OT

Ci saranno due occasioni importanti x questo paese

Nella prima avremo modo di dare un segnale forte alla classe politica con le elezioni europee, ed in caso di successo del M*****, nella seconda con
le politiche potremo mandare tutta la vecchia classe politica (leggi partiti) a casa.

Questa è una occasione da non perdere

Se uno vuol cambiare la nazione l'unico cambiamento possibile è votare M*****

Fatelo guardando al futuro dei vostri figli dei parenti e degli amici in difficoltà x tutta la nazione e forse x la prima volta vi sentirete protagonisti di un vero cambiamento.

Un saluto a tutto il M***** che si sta battendo
xchè questo cambiamento avvenga.

nessun copy 30.04.14 00:44| 
 |
Rispondi al commento

complimenti a toninelli.cosi si fà.non bisogna lasciarli parlare.non ne hanno diritto.sono solo degli infami.ormai li abbiamo processati e condannati come meritano.aspettiamo solo di vincere per eseguire la condanna.non sono democratico?invece no.sono democraticissimo ma,non con le iene ,gli sciacalli e gli avvoltoi:da questi devo solo difendermi.

vito asaro 30.04.14 00:39| 
 |
Rispondi al commento

Così finiamo di lavare i panni in pubblico.
---------------------------------------------
Cara (diminutivo di carogna) Chiara Luce dei miei c.


Credo che i lettori più attenti abbiano visto l'attacco proditorio e insultante che hai fatto ieri in un mio post, quindi non freghi nessuno con la tua finta pacatezza e ancora più finta superiorità. Sei una povera allucinante stronza arrogante da camicia di forza. Sogni d'oro cogliona.

Arjuna , Madras Commentatore certificato 30.04.14 00:35| 
 
  • Currently 1.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Renzi a Porta a Porta sembra è la stessa puntata dell'altra volta, ormai a furia di sentire le stesse cose da 2 mesi mi sono rotto. Troppe promesse e zero fatti. Tra 4 - 5 mesi gli italiani si renderanno conto di quante chicchiere ha raccontato questo personaggio. Volete votare PD ? Fatelo pure però poi non lamentatevi, abbiate almeno la decenza di non lamentarvi.

Roby 30.04.14 00:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una delle tante 'perle' del saggio Arjuna nel sottocommento di un mio post:

"Non ti sei ancora impiccata, squilibrata cloaca luce di Putin? :)

Arjuna , Madras Commentatore certificato 30.04.14 00:09 "

Sarebbe stato egoistico tenere nascosto tale profondo pensiero... Meglio condividerlo pubblicamente con tutti. Stai sereno, Arj, la vita è bella anche per te. ;)



COINCIDENZA

Ho 32 anni. Nel call center dove lavoro mi hanno comunicato che dal 30 di Aprile non mi daranno la proroga del contratto. Ho perso il posto di lavoro; succede a tanti oggi. Fino a questa sera l’ho pensata così.
Poi arrivo a casa da lavoro, saluto mia madre che mi dice che anche a mio fratello domani 30/04/2014 non rinnoveranno il contratto. Ha 30 anni. Ha conquistato con caparbietà, capacità e fortuna un posto a tempo determinato presso un ufficio tecnico di un’azienda.
Quindi a conti fatti sia mio fratello che io perderemo i nostri lavori nello stesso giorno.
Mia madre, senza alzare gli occhi dal libro che legge a letto: sarà per non darvi gli 80 euro in più.
Il bonus partirà per essere calcolato dal 1 Maggio, festa dei lavoratori.
Spedisco questi fatti a tutti i siti che trattano d’informazione. Vediamo.

Milano, 30/04/2014 ore 00.15 Luca Di Stefano

Luca Di Stefano 30.04.14 00:23| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stasera la BILDERBERGER DALLE LABBRA A CANOTTO de La7 ha creduto di poter mettere in difficoltà il bravo Toninelli, rimproverandogli l'USO CHE FA BEPPE GRILLO DEL TURPILOQUIO.

In particolare è stata oggetto di polemica da parte di frau Gruber l'espressione "devono andarsene A CALCI IN CULO" (colorita ma non certo fuori luogo) utilizzata da Beppe oggi a Siena.

Questo è un tipico esempio di IPOCRISIA PIDDINA: rinfacciare a Beppe "la VIOLENZA VERBALE", "gli insulti". Quando invece Beppe è maestro nel comunicare VERITÀ che altrimenti sui media del mainstream mai trapelerebbero utilizzando tutta la gamma di registri concessi a un grande giullare (Dario Fo saprebbe spiegarlo meglio d me).
Chi dice di sentirsi "insultato" da Beppe ha la coda di paglia e qualche peso sulla coscienza.

Invece quelli che per davvero, nel goffo tentetivo di screditare il MoVimento, INSULTANO MILIONI DI ITALIANI (e nella loro stupidità nemmeno se ne rendono conto) sono i piddini renziani come ALESSIA MORANI (contro Fico e Di Maio: "se uno aveva REDDITO ZERO significa che nella vita precedente non è che abbia combinato un gran che"); oppure come ERNESTO CARBONE (contro Di Maio: "aveva ragione Michel Martone, chi non si laurea entro 28 anni è UNO SFIGATO", "Di Maio è almeno 3 anni fuori corso, io mi sono laureato un anno fuori corso").

Non si rendono conto questi rampanti PIDDINI "Generazione Erasmus" 2.0 che loro INSULTANO I LORO POTENZIALI ELETTORI che non riescono a trovare o hanno perso il lavoro, o che terminano gli studi universitari in ritardo (o non li terminano proprio) perché nel frattempo provano anche a lavorare o si impegnano in altre e non meno dignitose attività.
Questa è VERA VIOLENZA VERBALE!

Cari piddini, volete dire a milioni di italiani che sono SFIGATI INCAPACI DI COMBINARE GRAN CHE NELLA VITA? Bene, raccoglierete solo i voti dei figli di papà con carriera di successo assicurata e (forse) di pochissimi fuoriclasse. E poi non dite che avete perso "per colpa di Grillo".

Alessandro B., Torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 30.04.14 00:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

da REPUBBLICA.IT

Guida interattiva per la compilazione del 730
a cura di ANTONELLA DONATI


"Da quest'anno ci sono interessanti novità e conferme. In primo luogo, anche quest'anno il 730 è disponibile sul web in versione compilabile via Pc (qui). Lavoratori dipendenti e pensionati possono redarre direttamente sul proprio computer la dichiarazione dei redditi 2013; questa dovrà poi essere stampata, sottoscritta e consegnata al sostituto d'imposta. Porte chiuse, per il momento, alla trasmissione telematica.

Una prima assoluta è invece rappresentata dal fatto che i contribuenti devono scegliere se destinare il 2 per mille a un partito.

Anche in questo caso, però, è possibile compilare la scheda reperibile online per sostenere una delle undici formazioni ammesse al riparto. Oltre a quelle dell'8 e del 5 per mille, quindi, è possibile effettuare un'ulteriore scelta di destinazione dell'imposta sul reddito delle persone fisiche. La scheda può essere consegnata in formato cartaceo al sostituto d'imposta, a Caf e intermediari abilitati o agli sportelli postali. In alternativa, può essere trasmessa on line dallo stesso contribuente tramite i servizi telematici dell'Agenzia delle Entrate.

p.s. 2/1000 a un partito? così oltre a toglierci i soldi dalle tasche per alimentare i partiti sapranno anche per chi votiamo?

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 30.04.14 00:20| 
 |
Rispondi al commento

Per chi volesse riferimenti del mio commento precedente:

"Il Daily Telegraph sostiene che il Vaticano ha esortato la Gran Bretagna a bloccare l'estradizione del generale Pinochet in Spagna .

Il documento dice che " il Papa ha lanciato un appello di clemenza per motivi umanitari e nell'interesse della riconciliazione nazionale in Chile".

http://news.bbc.co.uk/2/hi/282225.stm

...

E quando mai...i FASCISTI LA FANNO SEMPRE FRANCA...pure in italia alla fine della guerra...

Dino Colombo. Commentatore certificato 30.04.14 00:20| 
 |
Rispondi al commento

Questo post e'raggelante.
Mi è bastato l'inizio.
DECRETO DI ARCHIVIAZIONE PER MUSSARI E VIGNI.
Se sei un banchiere che sovvenziona partiti politici dormi sereno in galera non ci vai.
Se sei un banchiere che fa buchi per miliardi di euro e poi il presidente del consiglio di turno x salvare la tua banca privata ti regala 5 miliardi di € di soldi dei cittadini italiani, dormi tranquillo in galera non ci vai.
Se sei un cittadino e devi alla banca 1000€ ti conviene non dormire.
UNA SOLA DOMANDA : MA UN RINVIO A GIUDIZIO X TRUFFA ANCHE SEMPLICE NO?? MANCO UNA AMMENDA GLI DIAMO?!??
Era così DIFFICILE????????????????????????????
Ciittadini cari se su un fatto del genere in Italia non si rinvia a giudizio nessuno , pregate tutti di non dovervi mai recare in tribunale x una causa contro una banca , perché a questo punto sarebbe spacciato chiunque.
Scusate la battuta ma chiedo a sto punto a MUSSARI DARANNO ANCHE UN PREMIO OVVERO DIVENTERÀ SINDACO DI FIRENZE A BREVE TERMINE?
Mi parrebbe il minino ...
CHE DELUSIONE, davvero, che amarezza
BRECHT:NON E'LADRO CHI RAPINA UNA BANCA MA CHI LA FONDA.

Luce 30.04.14 00:18| 
 |
Rispondi al commento

Stasera Porta a porta monologo di Renzi PD.
In compenso a Ballaró Piciernooooo PD, Lorenzin Ncd, Gasparri FI e tutta la cricca filo governativa al seguito.
Movimento 5 Stelle ? Non pervenuto.
Una escalation di accuse e pernacchie contro il movimento con sondaggio finale sul politico più antipatico: chi?
Beppe Grillo al 48%.

...e bravo Floris...e bravo Pagnottella...

maurizio p. Commentatore certificato 30.04.14 00:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Domanda della notte: secondo voi se Grillo dicesse se vinciamo le europee faremo un accordo con Renzi per governare il paese, prenderebbe + o - voti?

Armando ., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 30.04.14 00:14| 
 |
Rispondi al commento

Secondo dei documenti Wojtyla mandò una lettera di solidarietà al CRIMINALE SANGUINARIO PINOCHET quando venne arrestato in Gran Bretagna per essere estradato in Spagna[4], effettuando pressioni sulle autorità inglesi per bloccarne il processo di estradizione.(da wikipedia)

Peccato che sia morto Wojtyla...

Chissà se con l'influenza che ebbe per Pinochet sulle autorità inglesi...avrebbe messo pure una buona parola per Assange...

Azz...quando si dice la sfortuna...

Dino Colombo. Commentatore certificato 30.04.14 00:06| 
 |
Rispondi al commento

La poesia di mezzanotte è figlia dell'ermetismo poetico, e la dedico a tutti coloro che riusciranno ad apprezzarla.

La linea
vaporosa muore
al lontano cerchio del cielo

Picchi di tacchi picchi di mani
e il clarino ghirigori striduli
e il mare è cenerino
trema dolce inquieto
come un piccione

A poppa emigranti soriani ballano

A prua un giovane è solo

Di sabato sera a quest'ora
Ebrei
laggiù
portano via
i loro morti
nell'imbuto di chiocciola
tentennamenti
di vicoli
di lumi

Confusa acqua
come il chiasso di poppa che odo
dentro l'ombra
del sonno


LEVANTE - Giuseppe Ungaretti -

Buona notte e sogni stellati

www.beppe.siempre

Alfredo E., Milano Commentatore certificato 30.04.14 00:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

·
La mafia del posto Pubblico alla famiglia funziona, eccome!!Io non sapevo che la moglie di Bruno Vespa è Lei l' Autorità Garante Privacy!Questo finirà solo con M.5 Stelle e non con il ciarlatano che non pagava Lui l'affitto di casa da Sindaco di Firenze!! Questo sono i fatti il resto sono solo Parole!!!

toresal 30.04.14 00:00| 
 |
Rispondi al commento

Alla facciazza dell'Osservatorio di Pavia, stasera RENZIE "IL BOMBA" ospite di Bruno Vespa con tanto di cravatta viola della Fiorentina.

Lui crede di essere furbo, con questa occupazione mediatica permanente da nuovo berluschino de' noantri. Lasciamolo fare: secondo me più appare e più parla, più si scopre e appare per quello che effettivamente è: un FANFARONE CHE LA SPARA GROSSA, patologicamente ambizioso, dalla voce stridula. Irritante e nemmeno troppo intelligente.

Renzie è questo:
https://controcorrenteblogdotcom.wordpress.com/2014/04/08/la-gaffe-di-renzi-sugli-007-terrorizza-leni/

Alessandro B., Torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 29.04.14 23:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tra le critiche rivolte a Giovanni Paolo II, vi è l'accusa di aver sostenuto, col fine di opporsi al comunismo, sistemi politici o vere e proprie dittature di destra. In particolare sono stati criticati i suoi rapporti col dittatore cileno Augusto Pinochet(...)

egli ha pubblicamente abbracciato il dittatore

In varie occasioni ha comunque dimostrato solidarietà con il dittatore: in particolare un telegramma di auguri del 1993[3] e una successiva lettera di solidarietà quando venne arrestato in Gran Bretagna per essere estradato in Spagna[4], effettuando pressioni sulle autorità inglesi per bloccarne il processo di estradizione.

da wikipedia...

Chissà se all'inferno abbiano concesso a Pinochet la possibilità di brindare l'altro giorno...

Dino Colombo. Commentatore certificato 29.04.14 23:56| 
 |
Rispondi al commento

ERA ORA CHE QUALCUNO APRISSE GLI OCCHI AGLI ITALIANI. GRAZIE BEPPE.

GIANCARLO O., SALSOMAGGIORE TERME (PR) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 29.04.14 23:56| 
 |
Rispondi al commento

Un banchiere e' uno che vi presta l'ombrello quando c'e' il sole e lo rivuole indietro appena incomincia a piovere. (Mark Twain)

ChiaraLuce C. Commentatore certificato 29.04.14 23:53| 
 |
Rispondi al commento

‘notte!

http://www.youtube.com/watch?v=zRIbf6JqkNc&feature=kp

Peace & Love

^__^

Daniela M. Commentatore certificato 29.04.14 23:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buonasera Blog!

Avete visto stasera il nostro bravo DANILO TONINELLI a La7 ospite della bilderberger dalle labbra a canotto? L'irritazione di frau Gruber era palpabile ma inutile: non difendi l'indifendibile (il rigurgito piduista travestito da nuovismo renziano) con grugniti di disapprovazione, domande goffamente tendenziose e mezzucci comunicativi assortiti, specie se davanti hai una persona onesta e molto preparata (ancora una volta: alla faccia di chi vorrebbe dipingere i pentastellati come ragazzi sprovveduti), che risponde sempre a tono perché ha dalla sua validi argomenti, non slogan propagandistici.

Contro Toninelli hanno pensato bene di mettere il povero MICHELE EMILIANO. Nonostante i tentativi di apparire brillante, il sindaco di Bari era in evidente difficoltà: chiaramente gli è toccato DIRE COSE IN CUI EGLI STESSO NON CREDE. E si vedeva!
Talvolta ha buttato la palla in corner con la tipica giustificazione del "diversamente piddino" (vedi anche Civati, Puppato e talvolta lo stesso Giachetti): "ah, FOSSE STATO PER ME avrei fatto diversamente" (staseta era il turno di F-35 e 416 ter)… poi guarda caso son sempre tutti allineati e coperti "per disciplina di partito e senso di responsabilità".

Potrei dire che stasera Michele Emiliano mi ha fatto pena. E invece no, NON MI HA FATTO ASSOLUTAMENTE PENA perché nella vita nessuno lo ha obbligato a militare nel PD, nessuno lo ha obbligato a far parte di un partito inciuciaro che gli chiede di difendere posizioni in cui egli stesso non crede (e su temi tutt'altro che secondari come riforme istituzionali, spesa militare, antimafia).
Se Emiliano continua a militare organicamente nel PD è solo perché si è fatto due calcoli e ha deciso che GLI CONVIENE farlo, ha un tornaconto a restare bene attaccato al partito che lo ha fatto diventare sindaco di una grande città. Anche a costo di convertirsi al renzianesimo.

*****

Un appunto a TONINELLI: mai citare gli USA come "Paese normale". Sono un Paese criminale e terrorista!

Alessandro B., Torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 29.04.14 23:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Dino

Quando un popolo è erudito non ha più bisogno di una religione, ma solo di spiritualità...

(pensiero mio)

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 29.04.14 23:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bene è finito Cazzarò, e mi domando seriamente:

chi e perché ha scelto una come la Picierno per rappresentare un partito in Italia e in Europa, e soprattutto chi vota o voterebbe un'azzerata mentale e pure cafona come questa?

Cerco una risposta, e forse ce l'ho già, ma il mio inconscio si rifiuta di accettarla.

E' impressionante come si continui a scadere di livello, pur con un trascorso che già non brillava per acume.

E se questa è la "prescelta" pensate a chi l'ha scelta. Da non crederci...


www.beppe.siempre

Alfredo E., Milano Commentatore certificato 29.04.14 23:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Secondo me Pagnoncelli dovrebbe cambiare pusher...

L'acqua minerale che gli propinano non è delle migliori....


Il giorno della canonizzazione dei due Papi.

"Su piazza San Pietro incombe il rischio di pioggia.

Bertone: “Tranquilli, nel caso si fa a casa mia”.
(spinoza)

E io mi chiedo se Gesù ha sbagliato in qualcosa a non avere pure lui 'na casa di almeno 700 metri quadrati...

Alla faccia!...è davvero la chiesa dei..."diversamente poveri"

Dino Colombo. Commentatore certificato 29.04.14 23:42| 
 |
Rispondi al commento

Se sei in rosso di tre milioni, il problema e' tuo. Se sei in rosso di trecento milioni, il problema e' del direttore della banca. Se sei in rosso di trecento miliardi, il problema e' dello Stato. (Gianfranco Funari)


Ah aha ha ha pagnoncelli
Ahahahahahaha

emiliano u., catania Commentatore certificato 29.04.14 23:34| 
 |
Rispondi al commento

Secondo un sondaggio di pagnoncelli il leader politico più antipatico è Grillo 43%
Berlusconi 36%
Renzi 8%
Sono abbastanza d'accordo, Renzi in effetti fa molto ridere, Grillo non più, specialmente ai politici.

anna sono, olbia Commentatore certificato 29.04.14 23:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'estratto conto è uno dei più formidabili strumenti di controllo planetario. (Beppe Grillo)


Qualcuno mi sa spiegare perchè per la chiesa cattolica basta UN SOLO miracolo per fare qualcuno...santo?...

Strano che poi di un SECONDO miracolo spesso non si hanno notizie...e che è un 'pass' per il paradiso?

Ma poi perchè lo chiamano 'Santo Padre' in vita ma ci vogliono 'na cinquantina d'anni per farlo 'Santo effettivo'?

Mah...

Dino Colombo. Commentatore certificato 29.04.14 23:26| 
 |
Rispondi al commento

Vai Pagnoncelli facci ridere !!!

Tiziano F. Commentatore certificato 29.04.14 23:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non so se avevte visto i manifesti elettorali del Pd: personaggi su sfondo della bandiera europea che chiedono ogni cosa, cioè lo chiedono al passante che li legge o a chi? Non è chiaro il messaggio e sinceramente fanno venire voglia di scriverci qualche bella risposta
In rete gira questa e non è male:)

http://www.tmnews.it/web/images/602-408-20140417_133601_92F9E557.jpg

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 29.04.14 23:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quello che i tedeschi non capiscono...

Che a Berlusconi certe affermazioni, tipo quella che "i tedeschi negano l'esistenza dei campi di concentramento" non è affatto una voce dal sen fuggita...

Lui PENSA DAVVERO QUELLE COSE...e molte altre degne di lui...

Il che è molto peggio.

Ma i tedeschi fatta la loro 'cagatina' di 'indignazione' per le sue parole...(il minimo sindacale) come al solito, lasceranno correre.

Sennò che figura farebbero ad AMMETTERE DI ESSERSI TENUTI AL FIANCO PER 20 ANNI nel Parlamento Europeo un DELINQUENTE delirante?

LA FIGURA DEGLI SPROVVEDUTI...ovvio.

E in campagna elettorale questo non conviene.

Dino Colombo. Commentatore certificato 29.04.14 23:16| 
 |
Rispondi al commento

CAPORETTO 2008+6
Tramonti a Nordest
(Bomba! E la legge elettorale?) 082
(Bomba! E la riforma del lavoro?) 027


NONNA MARIA

..se la sono fumata.

-------------------------------

Tutta.

.


epe pepe 29.04.14 23:12| 
 |
Rispondi al commento

Amici miei è un film 1975  diretto da Mario Monicelli.
Il progetto del film apparteneva a Pietro Germi, che non ebbe però la possibilità di realizzarlo a causa della sua prematura scomparsa[2]. Nei titoli di testa del film, infatti, si è voluto rendere omaggio all'autore con la scritta «un film di Pietro Germi», cui segue solo successivamente «regia di Mario Monicelli».
Nel film ha origine il termine supercazzola

Amici miei 2 sarà un film 2015 diretto da Giorgio Napolitano
Il progetto del film apparteneva a Licio Gelli che non ebbe però la possibilità di realizzarlo a causa della sua prematura scomparsa. Nei titoli di testa del film, infatti, si è voluto rendere omaggio all'autore con la scritta «un film sulla P2», cui segue solo successivamente "regia di Giorgio Napolitano".
Nel film ha origine il termine supercazzata

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 29.04.14 23:11| 
 |
Rispondi al commento

Il maestro disse: "Senza umanità, non si possono sopportare a lungo le difficoltà, né si può godere a lungo della felicità.
Chi possiede l'umanità è soddisfatto dell'umanità,
chi possiede la sapienza si avvantaggia dell'umanità.

- Confucio -


www.beppe.siempre

Alfredo E., Milano Commentatore certificato 29.04.14 23:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

-La Merkel e Juncker si dicono allibiti per le 'parole' di Berlusconi sulla negazione dei tedeschi sui campi di concentramento.

Ma queste cime di politici SOLO ORA SI ACCORGONO DI CHI E' VERAMENTE BERLUSCONI?

Per anni la locomotiva dell'europa, la Germania e l'europa stessa hanno permesso al Nano Malefico di spadroneggiare in lungo e in largo IN ITALIA senza fiatare.

Hanno PERMESSO COI LORO SILENZI, DI AVERE NEL CUORE DELL'EUROPA UN PERSONAGGIO CHE GESTISCE TRE, DICASI TRE, TELEVISIONI PRIVATE E UN CONTROLLO FERREO ANCHE SULLE TRE TELEVISIONI PUBBLICHE...

CASO UNICO IN EUROPA E FORSE NEL MONDO!

CON TUTTE LE CONSEGUENZE DEL CASO sulla mancanza di vera democrazia nella informazione italiana.

Mancanza di democrazia che poi si riverberava come una coltre puzzolente sulla democrazia reale italiana e su tutta la sua classe politica.

E la Germania e l'Europa hanno SEMPRE LASCITO FARE.

E ora si indignano per le parole di Berlusconi?
Dopo che gli hanno PERMESSO PER 20 ANNI DI FARE QUEL CAZZO CHE VOLEVA IN ITALIA?...

E dopo esserselo tenuto PER 20 anni nel PPE europeo?

Che facevano intanto?..DORMIVANO?

o davvero vogliono farci credere che PRIMA D'ORA NON SI FOSSERO MAI ACCORTI DI 'CHI' ERA DAVVERO BERLUSCONI???

Bene...ora piangano se stessi...e CI EVITINO LE LORO LACRIME DI COCCODRILLO.


Che se ne vada, come ha detto Grillo ,a Cesano Boscone e perché no, magari fra un po lo potrebbe raggiungere anche Morfeo assopigliatutto.
La rimonta di B. è l'ennesimo tentativo di lasciar tutto il sistema invariato ,dando allo stesso Renzie fotocamera digitale la possibilità il diritto di riformatore della mafia partitocratica non certo del paese civile.

Il MS5 è l'unica chance per ridare a 2/3 del paese la possibilità di liberare quegli ipocriti cagasotto ,soprattutto del PD,che fino adesso hanno sempre detto:

"Le direttive del Partito ci obbligano a votare ciò che non volgiamo"

Addirittura un Civati, Emiliano, Casson e perché non anche qualcuno di FI &C potrebbero prendersi la responsabilità di ripartire da zero e far veder che non tutta la politica corrotta siede nei vecchi scranni o "luoghi comuni" delle istituzioni.

NON ESISTE ALTERNATIVA:

NOI O LORO; LO STARE A GUARDARE O IL LOTTARE PER LA DINGITA' DEL INTELLIGENZA;
L'ASTENERSI DALLA PARTITA O PROVARE A SVINCOLARE LA PROPRIA OPINIONE DA CHI LA MANIPOLATA SINO ADESSO;
CITTADINI ONESTI,CORAGGIOSI, INFORMATI CONTRO COLLUSI ,MAFIOSI, INETTI E SOPRATTUTTO IMPAURITI DAL SISTEMA.

IL POTERE SI STA CHIUDENDO A RICCIO E STA RIMESCOLANDO LE CARTE IN OGNI FORMA E MANIERA. CAMBIA CONTINUAMENTE LE REGOLE DEL GIOCO
PERCHE' SA CHE SE LO PUO' PERMETTERE.
DOBBIAMO ABBANDONARE LE NOSTRE VESTI DA TIFOSI ALTRIMENTI SIAMO DESTINATI A SOCCOMBERE IN PREDA ALLA PAURA VERSO CHI MAI COME ADESSO HA PALESATO LA SUO PERICOLOSO VOLTO.

LO DIMOSTRANO LE SPARATE IN QUESTI MESI DI UN BAMBOCCIO , DELLE SUE TELEVENDITE E DI QUELLE MENZOGNE COMPULSIVE GIORNALIERE VOLTE AL SOLO SCOPO DI SODDISFARE LA SUA SMISURATA SETE DI POTERE.

DUE IMPOSTORI DEL ERARIO CHE SI AUTO PROCLAMANO NUOVI PADRI COSTITUENTI.
SIAMO SICURI CHE ANCHE STAVOLTA POSSIAMO FREGARCENE?

alex r., torino Commentatore certificato 29.04.14 23:01| 
 |
Rispondi al commento

Volevo misurare er naso a i politici cor

caribro....azz! se so' defilati tutti!

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 29.04.14 22:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

pd, sul Senato chiediamo al M5S di dare una mano.

che simpatia, guardateli nel video...

http://tv.ilfattoquotidiano.it/2014/04/29/riforme-senatori-pd-sul-senato-chiediamo-al-m5s-di-dare-una-mano/276527/


Concordo con il commento di Elio Lannutti su fb :
"La riforma della P2 di Gelli nel Piano di Rinascita Nazionale ? Dura opposizione."

anib roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 29.04.14 22:58| 
 |
Rispondi al commento

E' dal 13 giugno del 2006 che l'Italia si è trovata a più riprese sotto procedura d'infrazione da parte dell'Unione Europea a causa del mancato recepimento della direttiva comunitaria riguardante la responsabilità civile dei magistrati. Tale inadempienza è costata fino ad oggi una considerevole somma alle casse dello Stato italiano (a noi cittadini) per le sanzioni economiche comminateci. La Corte europea ha chiesto più volte all’Italia di modificare la legge 117/1988 sulla responsabilità civile dei giudici perché, circoscrivendola alle sole ipotesi di dolo e colpa grave, limitava in modo ingiustificato la responsabilità dello Stato ostacolando la corretta applicazione del diritto comunitario.
Oggi, votando insieme al tanto odiato PD, il M5S ha deciso di ignorare ancora una volta l'invito all'adeguamento di tale normativa esponendoci ad altre sanzioni pecuniarie.
Chi pagherà la multa questa volta? Grillo e Casaleggio? O forse è meglio fare la solita colletta?
Non tutte le lobbies a quanto pare sono uguali per il M5S.
D'altronde, è noto che nella potentissima lobby delle toghe figurano numerosi esponenti anche di spicco della Massoneria.
Non sia mai che Gianroberto se ne possa avere a male e gli parta qualche espulsione!

sposetta 29.04.14 22:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Di MAIO alla gabbia ....non direi.
Di MAIO è una CANNONATA che va sparata quando LA MESSA è GROSSA e ci sono degli avversari da Asfaltare.
La gabbia tutto sommato non ci è proprio avversa...e la potenza di FUOCO MEDIATICA di DI MAIO sarebbe Sproporzionata.

*****
Eposmail

Paolo B. Commentatore certificato 29.04.14 22:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La picierno ha portato a Ballarò uno scontrino del supermercato per dimostrare quanti alimenti si possono comprare con 80 euro. Peccato che per pagare la tasi non basteranno.
picierno, vatti a fare un giro in paglietta, va'.

anna sono, olbia Commentatore certificato 29.04.14 22:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cosa ci interessa? Star bene! Stiamo bene? No! Iniziamo dai separati. La legge stabilisce che la priorità sono i figli, calpestando i diritti di vivere del padre. Ignorando che è una persona che paga fitto, bollette, equitalia, interessi passivi a banche e finanziarie, e che alla fine il totale è negativo. Cosa cita l'articolo 2 della costituzione: La Repubblica riconosce e garantisce i diritti inviolabili dell'uomo, sia come singolo sia nelle formazioni sociali ... Non sono garantiti! E l'articolo 3 Tutti i cittadini hanno pari dignità sociale. Falso! Non è garantita la mia dignità, né quella di tanti come me. Dunque non mi interessa chi ruba, chi imbroglia, chi froda lo Stato. Mi interessa che non sono garantiti i diritti fondamentali e nessuno se ne interessa. Dico la mia: 1. garantire, tramite controlli periodici, il buon proseguimento del rapporto padre-figli 2. garantire la condivisione di ogni minima scelta vitae dei figli in funzione delle possibilità economiche. 3. Infine pretendere questo assegno in funzione delle reali potenzialità del padre, garantendogli la dignità di cui sopra. In bocca al lupo a tutti......

Erasmo Zangrillo 29.04.14 22:46| 
 |
Rispondi al commento

Dagli archivi del MPS:

“...lo condenniamo e per condennato haver vogliamo in pena e bando delle forche, in modo che l’effetto sia, che venendo nelle mani della Giustitia sia appiccato per la gola tanto che muoia su le forche, et lo condenniamo ancora à rifare al Monte tutti li danni patiti dà esso per detti rubamenti...”

Il condannato in questione, Armenio Melari, camerlengo della banca tra il 1602 e il 1622, aveva sottratto alle casse 40 mila scudi, che oggi corrisponderebbero a circa 2 milioni di euro. Coloro i quali hanno depredato la banca nel recente passato, probabilmente si ispirano a lui, sperando pure di farla franca come pare sia riuscito al ladro seicentesco, il quale fece perdere le proprie tracce rifugiandosi presso un convento.

Francesca B., Ovada Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 29.04.14 22:40| 
 |
Rispondi al commento

Vogliamo Di Maio alla gabbia di paragone domani sera!

Altro che ballaro' con la pina e i suoi scontrini

O peggio piazza pulita che ospita un delinquente cosi come porta a porta

emiliano u., catania Commentatore certificato 29.04.14 22:37| 
 |
Rispondi al commento

Mi piacerebbe tanto, questo mio scritto venga letto, x esprimere tutto lo shifo, la nausea che la RAI manda in onda con lo spettacolo indegno
BALLARO', UNA COZZAGLIA DI LADRI RUFFIANI PARACULI BUGIARDI LESTOFAMTI - CORTIGIANE VESTITE DA OCHE, STU STRUNZ CHE ABBOFFA LE PALLE CON I SUOI CARTELLI DA IDIOTA, MA HA CAPITO CHE HA ROTTO IL CAZZO, IN CAMPANIA SI DICE: SIETE YN VERA CHIAVICA TUTTI, LA MAGGIOR PARTE DELLA GENTE ONESTA VI SCHIFA. NON VOTAVO DA OLTRE DIECI ANNI sono ritornato a votare MOV. 5 STELLE.
CI VEDIAMO DOPO IL 26 MAGGIO. SAREI CONTENTISSIMO DI NON VEDERE PIU' QUESTE FACCE DI MERDA.
COMUNQUE VINCEREMO NOI - IN ALTO I CUORI - GRAZIE BEPPE & CASALEGGIO E TUTTO IL MOV- 5*****

CONAN- CONDOTTIERO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 29.04.14 22:35| 
 |
Rispondi al commento

Ho acceso Ballarò per vedere Crozza che va contro Beppe ma almeno è simpatico, poi sono rimasto pochi minuti a sentire la Picerno, la Lorenzin e Gasparri che, immaginate voi, era il più simpatico dei tre.
La Picerno è di un'antipatia unica, una così antipatica non si trova neanche facendo un concorso nazionale ma è deputata del PD(?).
La Lorenzin è eccezionale: con un diploma scarso è riuscita a diventare Ministro della Sanità con Letta e ora con Renzi: come la Picerno deve avere delle doti nascoscoste, nascoste così bene che non si riescono ad immaginare, ma deve averle.
Dopo 10 minuti scarsi ho cambiato canale e il Real Madrid vinceva già 2 a 0, partita finita.
Così ho spento l'elettrodomestico e sono passato ad internet, almeno leggo qualcosa di interessante.
Un saluto agli altri internauti.

Claudio 29.04.14 22:32| 
 |
Rispondi al commento

Sappiamo tutti degli incontri di Silvio con i mafiosi non solo con dell' Utri suo amico di una vita e con Mangano suo stalliere pluriomicida. Stiamo parlando dei Bontate, stiamo parlando di gente collegata a Riina.
Gente collegata a Brusca che sciolse nell' acido un bambino e che forse ebbe un ruolo decisivo nell' uccisione dei giudici Falcone e Borsellino.
Mica stiamo parlando di pizza e fichi!
Non so se mi spiego, vi sembra normale tutto quello elencato nel mio commento precedente?
Silvio potrebbe essere uno dei mandanti di quella strage di giudici.
Ma per Napolitano è degno di salire al colle......
per Renzi è degno, da massone come suo padre, di fare accordi con lui................
per i giudici è degno di andare in una casa di riposo a disturbare anziani.......
Incredibilmente inverosimile quello che accade in Italia.
Da fantascienza.
Ergastolani a cui viene dato il permesso premio (nun se sa perché)evadono e vengono riacciuffati poi riviene dato loro il permesso premio e di nuovo evadono e chi li vedrà più?
Tutto questo è aberrante.

red tiger 29.04.14 22:28| 
 |
Rispondi al commento

MANDATE DI MAIO A LA GABBIA il programma vero in tutte le sue angolazioni vicino a tutti noi gente onesta. un grazie a beppe per tutto ***** VINCIAMO NOI***** CONVINCIAMO PIU GENTE POSSIBILE A SVEGLIARSI PRIMA DEL 25 MAGGIO. UN SALUTO A LUCA DI RHO SEI UN GRANDE! E A TUTTI I 5 STELLE COME ME!

Susi V. Commentatore certificato 29.04.14 22:27| 
 |
Rispondi al commento

TONINELLI, che bella sorpresa!!

Maria E. Commentatore certificato 29.04.14 22:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.beppegrillo.it/video_commenti.php


geniale guardatelo

roberto t 29.04.14 22:21| 
 |
Rispondi al commento

Vai pina facci vedere come si fa la spesa

emiliano u., catania Commentatore certificato 29.04.14 22:20| 
 |
Rispondi al commento

CIAO ARJUNA

CI FU....
IL TEMPO DEI CROISSANT dove si viveva di civetteria e sesso .....
tutto il ciclo a susseguirsi ci ha portato a ciò...
COSA è CAMBIATO malgrado il WEB, auto,aeroplani, ecc

SIAMO RIMASTI ALLO STESSO LIVELLO ... solamente un gradino più in alto..
ma di poco... diamo tutto per scontato....
tutto qui...CIAO...

JOYKEY 29.04.14 22:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ERA DEI PARTITI E'FINITA!
La nuova generazione dei giovani non dorme dentro il passato,perciò i partiti non avranno più senso ideologico;"e la mano che dà,con pochi spiccioli", senso alle vite che aspettano nel vuoto della loro esistenza che vive di speranze e nient'altro che di speranze temporali infinite tradite dai "guardiani",evaporerà.
I partiti concimano e attraggono a sè,specie,il vecchio delle vecchie generazioni,e il M5S sorge con gli intelletti dei lumi pensatori,con i rebels,con gli spiriti liberi,che per via Internet-la Democrazia Diretta,apre una finestra sul mondo alla libertà di pensiero e d'informazione che dà potere al Sapere,e la menzogna dei partiti avrà,processo già in stato di avanzamento,giudizio critico per essere spazzata via!
Ogni epoca promuove il suo progresso: M5S!

Morena ., ferrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 29.04.14 22:13| 
 |
Rispondi al commento

Lo scandalo Montepaschi.............
Mi domando a quanti scandali abbiamo dovuto assistere in questi anni giorno dopo giorno in quest' italia scandalosa peggio di una putt.na.
Non è forse anch' esso scandaloso rivedere dopo vent'anni di latrocinio da evasore di milioni di euro, corruttore, traffichino anche di droga, massone, utilizzatore finale di prostitute anche minorenni, mentitore e smentitore seriale, amico di mafiosi quindi egli stesso mafioso, un soggetto condannato come Silvio ancora in tv a portare le sue ragioni contro sinistra e giustizia?
Quest' indecente teatrino sta durando troppo.
Troppo alto il sospetto che qui tutti ci stiano prendendo per il cul.
Tutti coalizzati nel volerlo tenere ancora fra le pall. dai giudici che archiviano suoi processi e che gli infliggono pene inferiori a quelle meritate ai finti nemici rossi in realtà amici di merende che godono dei nostri soldi e ce ne fanno cacciare sempre di più lasciando morire imprese, giovani e paese.
Una sinistra rappresentata da questi partiti
non è una sinistra degna di essere chiamata tale.
La vera ideologia di sinistra si risveglierà
in tutti coloro che ci credono fermamente e prima o poi si concretizzerà spazzando via tutto questo, lo tsunami della rivoluzione, del vero cambiamento. Lo spero.
Non se ne po più.

red tiger 29.04.14 22:11| 
 |
Rispondi al commento

A Ballarò si parla del papa.
Ma lo sa qualcuno che i politici se ne sbattono nel modo più assoluto di quanto dice? Anch'io a dire il vero, ma non fingo.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 29.04.14 22:10| 
 |
Rispondi al commento

E per continuare a discutere di questo paese che è diventato una commedia farsesca a tempo pieno, vi segnalo una notiziola di ieri.
Nel porto di Gioia Tauro, la GDF ha sequestrato
250 Kg di cocaina purissima, nascosta in due containers carichi di banane.
Troupe televisiva a riprendere l'apertura del container e GDF che spostano gli scatoloni. Ma cos'è una fiction?? Tutto ciò avviene un giorno prima della visita ispettiva del Capo dell'antimafia. E chi è?? Come chi è: Rosy Bindi,
la simil-donna, che anziché sedurre con la sua grazia, sta stracciando le parti basse degli Italiani da trent'anni. Per inciso, la - nostra -
nell'ultima tornata elettorale, è stata eletta in Calabria. Opperbacco! E come mai?? Mistero.
Vabbé, sarà stata una coincidenza. Signore/i, in Italia le coincidenze NON ESISTONO, se non nel gioco del Lotto, e poi, forse, perché anche qui in passato sono riusciti a fare a modo loro.

Ai cartelli, non frega niente perdere un carico da 250 Kg, su un traffico annuale di tonnellate (e nessuno sa quante). Quindi un cadeau, si può fare
per gonfiare l'io e l'orgoglio dei valorosi difensori dello Stato e della salute pubblica.

Poi, quando vorranno spiegarci perché hanno voluto
un porto a Gioia Tauro, che oltretutto è geograficamente scomodo per le grandi navi portacontainer che devono scaricare il carico per
farli proseguire con navi più piccole nei porti di destinazione, sarà sempre troppo tardi.

Io ho svolto la mia professione come spedizioniere internazionale, e vent'anni fà, quando venne annunciata la costruzione del porto, nel settore era assolutamente chiaro che da lì si sarebbero incanalati tutti i traffici loschi, che si dichiara di combattere, ma che muovono una quantità impressionante di denaro.

E a chi vuole capire, non c'è da aggiungere altro.


Andiamo avanti così, facendoci prendere in giro, da chi, col sorriso sulle labbra, continua a mentire e a grassare.


Buona sera blog

www.beppe.siempre

Alfredo E., Milano Commentatore certificato 29.04.14 22:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Семен Ю́дкович Могиле́вич

Arjuna , Madras Commentatore certificato 29.04.14 22:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi ho visto " il Mastrota Fiorentino " che presentava il Meteo su tutte le reti Rai. Ha promesso bel tempo su tutto il Regno d Italia, ma SOLO dopo il 26 maggio ! Ha previsto lunghe notti stellate, Re Giorgio era parecchio infastidito dalla previsione.

CR 69 PR (), Parma Commentatore certificato 29.04.14 21:59| 
 |
Rispondi al commento

'Notte Blog e 'notte stelline!
A domani a sentir altre balle!

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 29.04.14 21:58| 
 |
Rispondi al commento

LE TESI che ho postato sotto dette dagli adetti ai lavori... o no..(lavori di che) conoscono il futuro???
per fare delle previsioni DOBBIAMO IMMAGINARE IL FUTURO E LE SUE VARIABILI...
CONOSCIAMO LE VARIABILI??? non penso proprio...
ALLORA, NON SERVONO CALCOLI GRAFICI PREVISIONI SE NON
si conosce il futuro....

PER conoscere il futuro... ci devi mettere tutte le possibili NEFASTE variabili...
(e le logiche perverse dell?UOMO)
per cui,(...) non credo e crederò a nessun
prevision-ISTA dell'ultima ora...

Più questo mondo si proietterà in AVANTI...
maggiormente tornerà sui suoi passi...

(Ma ascoltiamo il mondo e le sue distorsioni???)
oppure ci lodiamo di cose che crediamo di conoscere
capire, per poi... far subbentrare altri perché nascosti
dai nostri ERRORI... rintanati in un dove...
non lo saprei... visto che all'evidenza... ci sono sempre le scusanti...COME SI è sempre fatto e si farà...
JOYKEY...

JOYKEY 29.04.14 21:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

me ne vado a vedere un film sono troppo incazzato x la posizione presa dal mv in proposito del'aasoluzione della casta della magistratura

graziano ., pisa Commentatore certificato 29.04.14 21:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quest'altra polident dipendente che vomita cazzate a go-gò...
Basta saluto tutti,ma non reggo l'evento.....

AUGUSTO PALUMBO Commentatore certificato 29.04.14 21:47| 
 |
Rispondi al commento

mandate del flitt a ballarò c'è un verme, gas.. una mosca appena volata da via da uno stronzo.. picie. per la lorenz.. ci vuole la creolina per i germi.. per la sorella d'Italia.. fate voi...

aniello r., milano Commentatore certificato 29.04.14 21:47| 
 |
Rispondi al commento

OH OH LA SANTACHE' CON 20 ANNI MENO è DA FLORIS...
MA VOLE ANCORA FARSI FARE IL TEST SULL'INTELLIGENZA???MI DISPIACE NON HA SUPERATO LA QUOTA MINIMA.....
QUESTA GENTE COME DICE GRILLO VA CACCIATA MA POI ALTRO CHE NEI CALL CENTER A 500 EURO AL MESE...CHE DITE RAGAZZI QUESTO è TROPPO X LORO...
IO DICO KE DEVONO ANDARE AI LAVORI SOCIALMENTE UTILI SENZA BECCARE UN SOLDO...XKè DEVONO RESTITUIRE TUTTI I SOLDI CHE CI HANNO DERUBATO IN TUTTI QUESTI ANNI STI LADRI....
CI HANNO REGALATO UNA ITALIA ALLA DERIVA,DISFATTA,MORTA....SI MORTA...

maria progresso, firenze Commentatore certificato 29.04.14 21:47| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE

contano solo i fatti e zitto zitto quello

HA FATTO METTERE IN VENDITA

I RIPETITORI DELLA RAI

non ci era riuscito neanche Berlusconi

NON FATE PASSARE UNA SIMILE PORCATA

giuseppe di meo, roma Commentatore certificato 29.04.14 21:44| 
 |
Rispondi al commento

ciao Luca di rho grazie sei un grande anche tu come tutti i fratelli del movimento... vinciano anzi abbiamo gia vinto NOI!!! in alto i cuori

aniello r., milano Commentatore certificato 29.04.14 21:42| 
 |
Rispondi al commento


La Picierno mi sembra impastata alla Fassina nella dialettica.
Scommetto che non parla nemmeno l'inglese.
Ma chi cazzo ci mandate voi del PD in Europa, stà stronza da quattro soldi!

AUGUSTO PALUMBO Commentatore certificato 29.04.14 21:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualcuno si fa ancora illusioni sulle "Forse...dell'ordine"??? Si a quanto leggo...ma qui la compassione non serve...ci sono anche persone stimabili ma sono una minoranza. Se e quando verrà il momento non andrò in piazza a farmi spaccare il cranio: se andrò sarà con *******omissis******* *******omissis*********omissis*********omissis

:(((

Arjuna , Madras Commentatore certificato 29.04.14 21:39| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER TUTTI COLORO... che dopo aver attraversato il deserto, DISIDRATATI da tale cammino... vanno a bere al primo ACQUITRINO... senza assicurarsi
che L?ACQUA sia potabile...
(l'acqua di superficie anche se limpida, esposta al sole può essere nociva...)..
...JOYKEY

IL PEZZO non passa...per cui tagliata una parte....
(anzi la parte più importante...)

JOYKEY 29.04.14 21:38| 
 |
Rispondi al commento

beppe sei un grande e vinciamonoi disicuro...

roberto fiaschi, tavarnelle val di pesa Commentatore certificato 29.04.14 21:38| 
 |
Rispondi al commento

RAGAZZI L UNICA COSA DEL SINDACO BARESE è CHE DA OGGI è NATO IL NUOVO MITRAGLIETTA DEL PARLAMENTO...
BRAVO TONINELLI SEI UNO CON LE PALLE.....
AVANTI NELLE TRASMISSIONI FAI SAPERE AGLI ITALIANI DI QUELLO CHE AVVIENE IN PARLAMENTO DA QUESTI BUFFONI PAGLIACCI MANTENUTI E FANCAZZISTI....

CARO MENTANA DA OGGI HAI UN CONCORRENTE MITRAGLIETTA,,,,
VEDETE RAGAZZI NON BISOGNA ESSERE BOCCONIANI X ESSERE UNA PERSONA CHE SEMPLICEMENTE HA ANALIZZATO I FATTI E SUGGERITO LE COSA DA FARE X RIFORMARE L'ITALIA PORTATA AL FALLIMENTO DAI FALLITIO...
ORA METTO SPALLARO VEDIAMO LE PUTTANATE DI STASERA

maria progresso, firenze Commentatore certificato 29.04.14 21:36| 
 |
Rispondi al commento

Il più famoso è al momento Alberto Bagnai: autore di un libro “Il tramonto dell’euro. Come e perché la fine della moneta unica salverebbe democrazia e benessere in Europa”, considerato ormai la Bibbia del movimento no euro è docente di Politica economica all’università di Pescara. Ha un blog sul “Fatto Quotidiano” e da mesi è in giro per l'Italia a promuovere la sua teoria, quella cioè che il ritorno alla moneta unica non comporterà alcun rischio, come iperinflazione, tassi d’interesse alle stelle, debito pubblico fuori controllo.
Dopo Bagnai c'è - a livello di visibilità - Francesca Donato. Avvocatessa, è stata ospite in molte puntate di Ballarò e nonostante non sia un'economista, porta avanti la sua teoria no euro dopo "un lungo periodo di studio di testi divulgativi in materia economica e di confronto fra le opinioni più autorevoli". La Donato è ora nelle liste della Lega Nord per le prossime europee ed è la punta di diamante di Matteo Salvini, anch'egli profondo sostenitore della teoria della sovranità monetaria.

E'invece economista Claudio Borghi, anch'egli nel partito di Salvini e candidato alle europee, con il quale sta girando l'Italia con il suo “Basta euro tour", nodo centrale, quasi unico, della sua campagna elettorale. L'Espresso riporta la storia singolare di Borghi: "Fino a qualche anno fa Borghi lavorava per la Deutsche Bank. Sì, proprio quella, proprio il bastione della finanza teutonica, bersaglio della propaganda leghista. Il manager milanese, classe 1970, era un “sales”, come si dice in gergo, cioè vendeva prodotti finanziari agli investitori istituzionali". Un grande salto.

Last, but not least, c'è Antonio Maria Rinaldi, attualmente nelle file di Fratelli d’Italia, affianco a Giorgia Meloni. Rinaldi non è un accademico in senso stretto: il suo curriculum lo vede docente a Roma, alla Link University e a Pescara, nella stessa università dove insegna Bagnai. "Quanto basta, insomma, per essere definito professore ed economista -
segue 2/3

JOYKEY 29.04.14 21:31| 
 |
Rispondi al commento

Ecco cos'è l'Italia, un paese che ti costringe a dover dibattere per anni, a dover attendere le decisioni di una magistratura che se non è collusa è lenta, su una situazione che ha una origine chiara, trasparente, nel suo presupposto truffaldino.

Il principio di causalità è l'acquisto di una Banca (Antonveneta), nata sulle ceneri del Banco Ambrosiano (Calvi, Ior e Sindona, ricordate?) che
era posseduta dalla prima Banca Olandese ABN AMROBANK che si illudeva di poter entrare nel mercato bancario Italiano, senza sottostare agli
inciuci paramafiosi in uso.
Quando ha capito l'andazzo ABN ha "smobilitato" con il massimo della velocità, chiudendo anche il suo ufficio di Milano (avevo un socio Olandese e in questo Ufficio ci sono stato, per aprire e per chiudere un conto) vendendo al Banco Santander la sua proprietà Italiana.
Fin qui normali pratiche macro-commerciali, ma ANORMALE che lo stesso bene venga venduto alcuni mesi dopo al doppio del prezzo d'acquisto e senza equity, cioè senza nessuna perizia che accerti l'effettivo stato patrimoniale
del bene. Già questo è totalmente al di fuori da
ogni logica commerciale, soprattutto a questi livelli. Poi c'è un plus valore che è inaccettabile in questo tipo di transazioni, dove
tutti san tutto. E allora?? Cosa è successo?
Intanto chi è lautamente pagato (anche da noi) per controllare (Banca d'Italia e Consob) era distratto o stava facendo le vacanze alle Maldive.
Oppure era colluso, in torta come si dice, ipotesi
più probabile. Qualcuno ha pagato per ciò? No, al contrario, i responsabili sono saliti di livello,
negli incarichi come negli stipendi e - probabilmente - anche nel conto corrente.
Ma è normale??? Ma certo che è normale, in un paese al contrario , è questa la strada che porta diritto al successo

La valanga di discussioni successive sono cazzeggi
che servono a portare più in là possibile la questione, per farla raffreddare. E 5 miliardi di
€uro sono volati via. Dove? Dai lo sanno tutti. O no??


www.beppe.siempre

Alfredo E., Milano Commentatore certificato 29.04.14 21:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Last, but not least, c'è Antonio Maria Rinaldi, attualmente nelle file di Fratelli d’Italia, affianco a Giorgia Meloni. Rinaldi non è un accademico in senso stretto: il suo curriculum lo vede docente a Roma, alla Link University e a Pescara, nella stessa università dove insegna Bagnai. "Quanto basta, insomma, per essere definito professore ed economista - riporta il settimanale - anche se nel suo curriculum non ci sono pubblicazioni scientifiche". Rinaldi ha però lavorato per anni nel mondo della finanza, presso l’Eni, la Consob e figlio di un banchiere molto potente del Santo Spirito e della Bnl. La sua crociata contro la moneta unica risale già al 2005, quando scrisse un primo pamphlet contro i misfatti della finanza; poi nel 2011 durante il top della crisi, scrisse “Il fallimento dell’euro”, argomentando la sua tesi con dati e calcoli e dichiarando la necessità di una svalutazione al 25-30% per risanare le esportazioni.
3/3
tratto da YaHoo...
-------------------------------------------------------------------

"io" non bevo dagli ACQUITRINI... chi lo vuol fare è a suo rischio e pericolo...

LA SETE è UNA COSA TREMENDA ho lavorato in zone ARRIDE secche
di una CALURA DESERTICA... però mi sono sempre accertato cosa bevevo...
anche se talvolta non avevo scelta...

la nostra società in questo contesto storico BERREBBE qualsiasi acqua...
come la sempre fatto in normali momenti da semplice AFA...
SE da semplice afa... nessuna vi ha dissetato????
..per quale motivo vi disseta ORA..?
dopo un attraversata del DESERTO che non pone mai fine???
... vi tenta con un bellissimo limpido CHIARO... ACQUITRINO?????

NESSUNO ha la verità in tasca...
però io non prendo per BUONA, COLORO che te porgono su un piatto d'argento...

Nella bibbia e vangelo ci sono molti esempi al riguardo...
COMUNQUE x tutti coloro che sono convinti delle tesi sopra descritte...
come valide...accomodatevi...
IO SO quello che dico... perché tutto questo già previsto... (no uscita dall'€uro)
JOYKEY

JOYKEY 29.04.14 21:30| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

""Toti: “B? Solo le dittature chiedono a una persona che si sente innocente di dichiararsi colpevole”""

toti, est quel " che si sente " che mi dà da pensare:)))


ciao! alla proxima.

paoloest21 29.04.14 21:29| 
 |
Rispondi al commento

eri sera REPORT di Milena Gabanelli,ha messo in evidenza molte delle sistematiche e regolari ingiustizie che vengono perpetrate in modo legale dallo stato.....ma secondo me è tutta scena è giusto x far vedere che non sono lecchini come il caro floris....secondo Voi non l'avrebbero già cacciata la gabanelli se fosse stata davvero seria e più mirata questo stato di cose???
è solo scena...potrebbero anke toglierla sta trasmissione inutile........

ma veniamo alla 7
una trasmissione da mezza tacca, ieri ha confermato le mie impressioni OSSIA
PIAZZA INUTILE!è TOTALMENTE DA ASFALTARE...

Inguardabile,INASCOLTABILE, faccia di CERA con il naso rosso,CON IL FARE DIABOLIKO MA AL TEMPO STESSO SUBDOLO ,il pregiudicato Caimano dalla testa piena di attak,PROFFERIVA PAROLE VUOTE E PRIVE DI QUALUNQUE VERITà.
L'INTERVISTA NON ERA INASCOLTABILE ...PEGGIO ERA
INSENTIBILE.....


NEL SUO DELIRIO DI menzogne e falsità.

NOI ANDIAMO AVANTI CON I M5S RIPORTEREMO LA LEGALITà IN QUIESTO POVERO PAESE SGARRUPATO....

maria progresso, firenze Commentatore certificato 29.04.14 21:28| 
 |
Rispondi al commento

beh
Crozza
sicuramente i cittadini da te "paradossalmente" citati, qualcosa d concreto potrebbero fare
e, certamente, meno danni...
:)

leggerezza dell'essere Commentatore certificato 29.04.14 21:24| 
 |
Rispondi al commento

OTTIMO L'INTERVENTO DEL NS. RAPPRESENTANTE QUESTA SERA DALLA 'MICHELIN' DE LA 7.
SE L'INCONTRO DURAVA ALTRI 15 MINUTI EMILIANO DA BARI PROBABILMENTE SAREBBE DIVENTATO 5 STELLE.
SOTTOLINEO LA SEMPLICITA' L'ONESTA' L'EDUCAZIONE
LA SINTESI DISSARMANTE DEL NS. RAPPRESSENTANTE E
'IN ALTO I CUORI', FORSE CI SIAMO.FORSE CI SIAMO
DAVVERO A RIGUARDARE LE STELLE CON FIDUCIA.
T.Y., FOR EVER.

cres 29.04.14 21:24| 
 |
Rispondi al commento

Ridete ridete delinquenti e farabutti a ballaro'
Il 25 maggio

#ridiamonoi

emiliano u., catania Commentatore certificato 29.04.14 21:24| 
 |
Rispondi al commento

ljgv.kjb

JOYKEY 29.04.14 21:22| 
 |
Rispondi al commento

Toninelli ma dov'eri?
Esci fuori e vai in TV che sei un grande!
Emiliano se sei un uomo libero fai outing e sali a bordo!

AUGUSTO PALUMBO Commentatore certificato 29.04.14 21:18| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La peste rossa ha quasi ucciso questo paese, speriamo in un residuo istinto di sopravvivenza

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 29.04.14 21:18| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Uccisero Aldrovandi, il congresso del Sap
li saluta con cinque minuti di applausi

Delegati in piedi al congresso del sindacato autonomo di Polizia per accogliere tre dei quattro
agenti condannati per la morte del ragazzo. La madre: "E' terribile, mi si rivolta lo stomaco"
Uccisero Aldrovandi, il congresso del Sap li saluta con cinque minuti di applausi

Circa cinque minuti di applausi e delegati in piedi alla sessione pomeridiana del Congresso nazionale del Sap, il sindacato autonomo di Polizia, per tre dei quattro agenti condannati in via definitiva per la morte del 18enne Federico Aldrovandi durante un controllo il 25 settembre del 2005 a Ferrara: Paolo Forlani, Luca Pollastri e Enzo Pontani. La madre del ragazzo: "E' terribile, mi si rivolta lo stomaco"

ifq

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 29.04.14 21:17| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stasera a Ballarò c'è di nuovo la Picierno.
Aspettiamo il sondaggio di Pagnoncelli.
PRETENDIAMO LA RESTITUZIONE DEI SOLDI PUBBLICI PAGATI A QUELLA TESTA DI CAZZO DI FLORIS E DEL SONDAGGISTA.
Alla Picierno un futuro a 500 euro in un call center.

AUGUSTO PALUMBO Commentatore certificato 29.04.14 21:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Toninelli, per parafrasare la Grubenberg, ha fatto un c... così ad Emiliano.

Sempre uno dei più puntuali e preparati, nel faccia a faccia non si fa mettere sotto da nessuno e sa rispondere per le rime. Complimenti anche per le battute finali, molto efficaci, sui sondaggi farlocchi e sul fallimento delle partiti in questi 20 anni (il fallimento dell'Italia è UN FATTO caro Emiliano, piglia e porta a casa)

Finalmente uno che va in TV e gliene canta quattro come si deve a questi piddini saccenti, bravo Danilo!

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 29.04.14 21:12| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

A Ballarò si ride!!Vai Picierno..2 punti guadagnati !!

nando c., pr Commentatore certificato 29.04.14 21:12| 
 |
Rispondi al commento


Voglio gridare tutta la mia rabbia
Voglio vomitare tutto il mio veleno
Voglio liberare tutta la mia collera

Ci sono in giro DELINQUENTI VIGLIACCHI, vestiti con una divisa,
persone senza scrupolo che dopo aver ucciso, hanno depistato, minacciato, nascosto, alterato in concorso con altri loro colleghi, la verità, l'unica verità sull'uccisione di Federico, diciottenne di Ferrara.
Nessun rimorso, nessuna richiesta di perdono, nessun pentimento.


Paolo Forlani,
Monica Segatti,
Enzo Pontani
Luca Pollastri,

Che la fortuna abbia pietà di Voi, non facendovi incrociare la mia strada.

Un Abbraccio sincero a Lino e Patrizia!!!!

Albebaran N., Fermo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 29.04.14 21:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Renzi: 'Avanti per cambiare Paese basta rinvii o
si prendano un'altro'.

...renzi, certo qualcuno lo immaginiamo
ma dilli tu stì nomi dei registi che ti hanno assegnato stà parte, dilli, ADESSO.


anib roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 29.04.14 21:12| 
 |
Rispondi al commento

impicchiamo il pd

PD stai sereno.

giuseppe Amato, Palma di montechiaro Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 29.04.14 21:12| 
 |
Rispondi al commento

io ho indossato la divisa
e so cosa vuol dire essere dello stato
ma sto con Aldobrandi
e applaudisco alla sua anima innocente
e prego per la madre
la dignità dell uomo va misurata
per le axioni che compie
chi sbaglia paga
nessuno figliolo ti potra piu dare la vita
ma la tua memoria e la tua dignità
stanno nel mio cuore e di quanti ti vogliono bene
le istituzioni stiano attente che sono al vaglio del popolo
nessuno e piu intoccabile
l aria e cambiata per tutti

roberto v., parma Commentatore certificato 29.04.14 21:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=785834568100877&set=a.285705378113801.75667.284740041543668&type=1

Er Caciara... er mejo paraculo de Trestevere Commentatore certificato 29.04.14 21:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un articolo interessante per tutti, anche per i grillini!!!

MOLTI PARTITI, POCA POLITICA
http://goo.gl/3dUXF1

mario 29.04.14 21:09| 
 |
Rispondi al commento


Salvatore Ircano
2 sec ·
Per i nuovi arrivi dei fratelli della "Primavera Araba" non c'è più posto nei centri di accoglienza,ma penso che non ci saranno problemi con l'esempio dell'ospitalità da parte delle Nostre Autorità come: il Cardinale Bertone che ha Sua disposizione solo per Lui un appartamento di 700 mq.-Presidente Napolitano e moglie,hanno il grande edificio del Quirinale etc...-In più può dare ospitalità l'Umile sorella Presidente Laura Boldrini.Questi hanno edifici sfarzosi per ospitare intere Tribù credo che daranno il Loro esempio di ospitalità rinunciando alla Loro Sfarzosità per i fratelli in arrivo ed essere di esempio per Noi Italiani!!

toresal 29.04.14 21:07| 
 |
Rispondi al commento

BUONA SERA BLOG

QUESTO è IL RISULTATO PER AVER FATTO VIVERE
PER MOLTISSIMI ANNI
SENZA MAI LAVORARE STI FETENTI DEL PD
E FALSI COMUNISTI
ALLA FINE SONO DIVENTATI DA NULLATENENTI A RICCHI
AFFAMATORI E LADRI MAFIOSI
NO PERCHE QUELLI DEL PDL E AFFINI CHE ERANO LADRI LO SI SAPEVA
EPPURE SONO STATI VOTATI
VAI A CAPIRE LA GENTE
E QUANTO POCO VALORE DAVANO AL VOTO

QUESTI PRENDEVANO IL TUO VOTO CHE TU CONSIDERAVI NIENTE E INTANTO TI SCHIAVIZZAVANO
ED ORA
LO USERANNO PER AFFAMARTI

OGNI VOTO HA UN VALORE ENORME
CHI VIENE VOTATO E NON ADEMPIE A CIO CHE HA PROMESSO
DEVE ESSERE GIUDICATO E CONDANNATO
BASTA PROMESSE MAI MANTENUTE
BASTA CON I LADRI E I MAFIOSI
MA SOPRATTUTTO BASTA A PANNELLA CHE FA GLI SCIOPERI DELLA FAME COL SOLO SCOPO DI RACCOGLIERE CONSENSI
MA IL POSTO CHE OCCUPA ABBUSIVAMENTE IN OSPEDALE E LE SPESE LE PAGA?

O PERCHE LUI DECIDE DI FARE LO SCIOPERO PER I CARCERATI NOI GENTE ONESTA DOBBIAMO PAGARE

FACCIA UNA COLLETTA NELLE CARCERI ED ALMENO PAGHI L'OSPEDALE E MI RISARCISCA DELLO SCHIFO CHE PROVO OGNI VOLTA CHE FA STI FALSI SCHIOPERI DELLA FAME
PER FARSI PUBBLICITA
CHE VADA A LAVORARE UNA VOLTA NELLA SUA VITA INVECE DI PRENDERE PER IL CULO GLI ITALIANI
E MEGLIO CHE SI DECIDA E FACCIA LO SCIOPERO DELLA FAME DEFINITIVO
UNA VOLTA TANTO DIA PROVA DI FERMEZZA E VADA FINO IN FONDO
SE NON GLI RIESCE USI UN ALTRO METODO PIU EFFICACE E DIA PROVA CONCRETA PER IL BENE DEL PROSSIMO
FACCIA DI SE STESSO UN VERO MARTIRE



leonardo g. Commentatore certificato 29.04.14 21:07| 
 |
Rispondi al commento

toninelli grande dalla labbrona..
beccati toninelli labbrona di wurstel

maria progresso, firenze Commentatore certificato 29.04.14 21:07| 
 |
Rispondi al commento

...Toninelli ok per i Talk...martella e martella ad alzo ZERO

*****
Eposmail

Paolo B. Commentatore certificato 29.04.14 21:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Consiglio per renzie
cambia nome al tuo partito, chiamalo FIFA 14, tra un mese VINCIAMO NOI.

anna sono, olbia Commentatore certificato 29.04.14 21:06| 
 |
Rispondi al commento

Grande Toninelli!!!!!

nando c., pr Commentatore certificato 29.04.14 21:04| 
 |
Rispondi al commento

Si può scrivere sul blog Berlusconi vaffanculo day

riccardo todini (rick69), roma Commentatore certificato 29.04.14 21:04| 
 |
Rispondi al commento


o.t.

emiliano knockout...

avanti un altro...

:)

paoloest21 29.04.14 21:04| 
 |
Rispondi al commento

Amici del blog, scusate, non sono riuscita a postare il mio ringraziamento per la stima, dimostratami nel commento che ho scritto prima, stima reciproca, tra l'altro.
Siamo meravigliosi, vinciamo noi.

anna sono, olbia Commentatore certificato 29.04.14 21:01| 
 |
Rispondi al commento

26 giorni al BOOM

fabrizio castellana Commentatore certificato 29.04.14 20:58| 
 |
Rispondi al commento

Hanno una FIFA tremenda ora che il terreno frana sotto i piedi e possono diventare pericolosi...Ma noi si rimane vigili sino alla vittoria, che festeggerei come si deve in piazza della Vittoria a Genova !

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 29.04.14 20:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ora avete smascherato i ladri ex democristiani,fanfaniani ,morotei ed altri furfanti che come un tumore hanno ucciso la sinistra. Il vostro compito ora e' quello di smascherare i ladri ex democristiani Dorotei ed altri furfanti liberali e socialdemocratici infiltrati nella destra ben accolti dal capo pregiudicato per delinquere. VNCETE VOI

luigi di pietro, Montreal Commentatore certificato 29.04.14 20:55| 
 |
Rispondi al commento

a riguardo della responsabilità civile dei giudici,travaglio ne parlò in un passaparola di qualche anno fa. il succo era che che è giusto che sia lo stato ad occuparsi di un giudice che commette un errore. es. il giudice g condanna in primo grado tizio, tizio fa ricorso e il giudice g2 assolve tizio. tizio denucia il giudice g reo di aver commesso un errore.
il giudice g la prossima volta non condannerà nessuno per paura che il giudice g2 ribalti la sua sentenza e lo esponga ad una denuncia. gli errori li fanno tutti, compresi i magistrati, a giudicarli sarà lo stato. io sono per l'indipendenza dei giudici.

roberto bofa, alba Commentatore certificato 29.04.14 20:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.,t.

@elettim5s

quando vi rinfacciano , quelli del piddi, di non votare assieme a loro e tenere voti bloccati , ricordate loro la posizione suicida del piddi sul reddito minimo...

cosi emiliano(piddi bari) ha detto, "il m5s non ci da i voti per le riforme":)))

spero di essermi spiegato:)))))

paoloest21 29.04.14 20:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ascoltate Emiliano e credeteci, poi criticate.
Sì, credetegli. Bravi.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 29.04.14 20:46| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

chi voleva votare x la responsabilità civile dei magistrati,voti pure forza italia!!!come spiega bene oreste sotto,le leggi ci son già e chiarissime!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 29.04.14 20:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...lo sguardo di Toninelli...non mi pare tanto .."pacifico".....vediamo come si muoverà.

*****
Eposmail

Paolo B. Commentatore certificato 29.04.14 20:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

X Graziano e Leggerezza:
Responsabilità Penale dei Magistratii
Sotto il profilo penale* non è revocabile in dubbio* che il magistrato, quale pubblico ufficiale, possa essere chiamato a rispondere dei reati propri che presuppongono tale qualifica soggettiva (esemplificando: abuso d’ufficio, corruzione, corruzione in atti giudiziari, concussione, omissione di atti d’ufficio, ecc.); così come, parallelamente, può rivestire la
qualità di persona offesa, unitamente allo Stato, dei reati commessi dai privati in danno della pubblica amministrazione (l’ipotesi tipica è quella dell’oltraggio e, in particolare, dell’oltraggio in danno di magistrato in udienza).
*non è revocabile in dubbio*: vuol dire “non annullare,non abrogare,non ritrattare una dichiarazione,non sconfessare una dichiarazione.
Responsabilità Civile:
Tale ultima forma di responsabilità, analoga a quella di qualunque altro pubblico dipendente, trova il suo fondamento nell’art. 28 Cost.
La materia, dopo gli esiti di una consultazione
referendaria che ha importato l’abrogazione della previgente disciplina, fortemente limitativa dei casi di responsabilità civile del giudice, trova la sua attuale regolamentazione nella l. 13
aprile 1988, n. 117.
Sotto il profilo processuale, va segnalato che la responsabilità per il risarcimento dei danni grava sullo Stato, nei confronti del quale il danneggiato può agire (art. 4); in caso di
affermazione della sua responsabilità lo Stato può rivalersi, a determinate condizioni, sul magistrato (art. 7).
Ed è per questo che esistendo già la normativa,sia inutile presentare nuove leggi,ma applicare quelle esistenti!

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 29.04.14 20:37| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

mentre i soliti pecoroni saranno impegnatia trovare nuove similitudini tra il m5s e il partito nazista, grillo va ad un assemblea e fa un resoconto delle nefandedezze degli ultimi 20 anni targati pd. "la speranza ve l'hanno messa nel culo"

roberto bofa, alba Commentatore certificato 29.04.14 20:37| 
 |
Rispondi al commento

Io voto M5* #VINCIAMONOI#

io contro tutti 29.04.14 20:37| 
 |
Rispondi al commento

o.t..

""Renzi: «Voto sul Senato
il 10 giugno, poi basta rinvii o me ne vado»""

matte' , vattene...ce ne faremo una ragione!

non sei adatto , est il clima del paese che è cambiato, non c'è più posto per illusionisti!

paoloest21 29.04.14 20:33| 
 |
Rispondi al commento

"Aldrovandi, congresso Sap: applausi e standing ovation per gli agenti condannati"

Ma io mi chiedo e vi chiedo...

Ma in COLOMBIA SUCCEDONO PURE STE COSE???

Ma cosa stanno diventando le forze dell'ordine in Italia?

Non voglio pensare che siano sempre state cosi...


MAI CON LA DESTRA, MAI CON LA SINISTRA??????

GLI ELETTI A CINQUE STELLE, HANNO BUTTATO LA MASCHERA!

A cosa serve denunciare il malaffare del Partito Democratico (MPS), coperto da una magistratura corrotta e di parte, se poi in Commissione gli eletti a 5 stalle, hanno affossato (insieme al PD) la norma che prevede la responsabilità civile dei magistrati.

Anche sull'eliminazione del reato di clandestinità, hanno fatto la loro "bella figura".
Adesso provate ad andare a Lampedusa.

Se dovevamo votare per la nuova versione dell'IDV, potevate dirlo prima.
Ma non vi preoccupate, perché già alle prossime europee, capirete che non è bene tradire gli italiani.

gianfranco chiarello 29.04.14 20:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


o.t.

il professore colpisce e fa male...:))

""
Riforme, Rodotà: “Renzi tolga il segreto di Stato dall’accordo del Nazareno”

“Dico a Matteo Renzi, visto che ha intenzione di togliere i segreti di Stato, che cominci a rendere noti i contenuti del famoso patto del Nazareno. Ancora oggi non si conosce il testo di riforma del Senato“. Parola del costituzionalista Stefano Rodotà a margine di un dibattito al teatro Eliseo di Roma, organizzato dall’Anpi, dal titolo ‘Una questione democratica’. “Oggi – spiega Rodotà – mentre si inseguono le voci e non c’è nulla di certo, mi sembra un progetto sgrammaticato dal punto di vista costituzionale. L’obiettivo è quello di avere un monocameralismo senza alcuna garanzia”. Rodotà attacca anche l’Italicum, frutto dell’accordo fra Renzi e Silvio Berlusconi. “E’ una legge elettorale che non rispetta i principi della Costituzione in materia di rappresentanza e – prosegue – non è fatta su misura per due partiti ma per sole due persone”. ""

paoloest21 29.04.14 20:27| 
 |
Rispondi al commento

La Merkel e Juncker si dicono allibiti per le 'parole' di Berlusconi sulla negazione dei tedeschi sui campi di concentramento.

Ma queste cime di politici SOLO ORA SI ACCORGONO DI CHI E' VERAMENTE BERLUSCONI?

Per anni la locomotiva dell'europa, la Germania e l'europa stessa hanno permesso al Nano Malefico di spadroneggiare in lungo e in largo IN ITALIA senza fiatare.

Hanno PERMESSO COI LORO SILENZI, DI AVERE NEL CUORE DELL'EUROPA UN PERSONAGGIO CHE GESTISCE TRE, DICASI TRE, TELEVISIONI PRIVATE E UN CONTROLLO FERREO ANCHE SULLE TRE TELEVISIONI PUBBLICHE...

CASO UNICO IN EUROPA E FORSE NEL MONDO!

CON TUTTE LE CONSEGUENZE DEL CASO sulla mancanza di vera democrazia nella informazione italiana.

Mancanza di democrazia che poi si riverberava come una coltre puzzolente sulla democrazia reale italiana e su tutta la sua classe politica.

E la Germania e l'Europa hanno SEMPRE LASCITO FARE.

E ora si indignano per le parole di Berlusconi?
Dopo che gli hanno PERMESSO PER 20 ANNI DI FARE QUEL CAZZO CHE VOLEVA IN ITALIA?...

E dopo esserselo tenuto PER 20 anni nel PPE europeo?

Che facevano intanto?..DORMIVANO?

o davvero vogliono farci credere che PRIMA D'ORA NON SI FOSSERO MAI ACCORTI DI 'CHI' ERA DAVVERO BERLUSCONI???

Bene...ora piangano se stessi...e CI EVITINO LE LORO LACRIME DI COCCODRILLO.


MASADA n° 1531 28-4-204 DAL SOGNO DI UN’EUROPA FDERALE AL SACCHEGGIO DEI POPOLI EUROPEI

Le guerre finanziarie - Come si spiega che una cricca di banchieri gangster, ha modificato le regole europee per trasformare in modo criminale l’Ue da occasione di sviluppo a sistema di saccheggio e rovina

Ogni tanto pubblico una monografia, o un Masada scritto da un solo autore diverso da me. Ma questa volta vorrei rendere omaggio al migliore blogger che ho mai trovato spigolando qua e là sul web, che indubbiamente di economia ne sa più di me (anche se vedo che copia interi pezzi da giornali finanziari), oltre a mostrare una passione lucida e civile che primeggia sia sui soliti post deliranti dei fanatici da strapazzo che sugli articoli falsamente competenti ma aridi e astratti degli ‘economisti’ di regime, che ormai sembrano tutti schierati e sotto padrone e che, più che analisti dell’economia, sembrano propagandisti del potere.
Dunque, dal blog di Gilioli: ‘Piovono rane’ vi presento BERLUSCAMENO a cui sono lieta di regalare qualche migliaio di lettori in più rispetto ai pochi lettori del blog di Gilioli (siccome non mi piace copiare, l’ho leggermente sintetizzato)

IL MERCATO DELLA CORRUZIONE E I GARANTI MAFIOSI

Come l’Europa, che doveva essere un’Europa dei popoli, è stata deviata per essere l’Europa del potere finanziario. Dal Trattato di Maastricht all’austerity della Commissione europea grazie a un regolamento mostruoso e antidemocratico

..

Per leggerlo tutto clicca il mio nome oppure vai a
http://masadaweb.org

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 29.04.14 20:24| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

...quando Beppe vuol mandare via tutti...previa
verifica fiscale,....non è molto rallegrante,..per i politici della casta....ehm..ehm..

*****
Eposmail

Paolo B. Commentatore certificato 29.04.14 20:24| 
 |
Rispondi al commento

L'Azione è un titolo rappresentativo di una quota della proprietà di una società...
Oggi, Beppe con la sua presenza alla Fondazione MPS, non solo ha compiuto un'azione unica nel panorama politico, Beppe ha compiuto un'azione da cittadino esemplare. Un azionista non dovrebbe mai nascondersi, un azionista cerca sempre la verità nelle sue azioni... Un azionista vuole e deve sempre sapere chi gestisce, amministra, e come i suoi interessi, anche se con poche e piccole azioni.
Grazie Beppe! La verità è un diritto e un dovere per ogni cittadino.
E' una vergogna come la politica si interessi sempre e solo dove il denaro padroneggia.
Come si fa a non vergognarsi, come fa un elettore di sinistra a rimanere tale dopo fatti e crimini di questo genere. Il MPS è un crimine di Stato! E' un crimine voluto e controllato da gerarchi di sinistra. Dialisi subito per questa gente! Dialisi subito per chi vota PD!
Leggo, e continuo a leggere nel Blog, anime di sinistra che navigano nelle nostre pagine... Dico a loro di cambiare sangue... Avete tempo fino al 25 maggio 2014, poi basta! mai più contraddizioni, mai più fraintendimenti, mai più doppie faccie! Come si fa a rimanere nel M5S pensando sempre a sinistra... Cose di sinistra...
Il M5S è un pensiero nuovo, è una nuova identità, la Comunità del nuovo millennio.
Tutto ciò che prima era, ora non lo sarà mai più, e mai più come prima.
Andrej Mussa

Andrej Mussa, como Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 29.04.14 20:22| 
 |
Rispondi al commento

Qualsiasi cosa succeda, #VINCIAMONOI# IO VOTO M5*
SI SONO AGGRGATI ALTRI CINQUE COME LE STELLE! VOTANO TUTTI M5* CONVINTI.

antonio b., nibionno Commentatore certificato 29.04.14 20:19| 
 |
Rispondi al commento

La sinistra dovrebbe chiedersi perché a contestarli più aspramente sia proprio il popolo della sinistra. Purtroppo gli attuali esponenti di quella che fu la sinistra, non sono in grado neppure di capire la rabbia e il dolore di chi ha creduto in loro e giustamente li condanna, per non fare quel che da una sinistra ci si aspetta. Invece si sono imbastarditi al punto di ucciderla. La mediocrità degli attuali politici, la mancanza di coraggio, il riflusso della fine delle ideologie, il pensiero unico col quale il potere finanziario ha sbaragliato gli ostacoli al loro “sporco lavoro” privando la classe lavoratrice del diritto ad un lavoro sicuro, ad una pensione, alla salute, all’istruzione, perfino ad una abitazione che in nome della “compatibilità di bilancio” intendono far pagare ai più deboli.
Che fosse la destra d’accordo con queste misure pazienza (si sa che la destra cura gli interessi dei ricchi) ma che a farlo sia la sinistra fa salire il sangue agli occhi. La sinistra doveva battersi contro questo sistema criminale, doveva schierarsi, opporsi, andare contro corrente, ma è mancata la volontà di farlo e non si crogiolassero accusando la globalizzazione o la mancanza di mezzi perché è falso. Quando nacque la sinistra non aveva risorse economiche, giornali, tv eccetera, ma aveva la dignità, l’onestà, le idee e la voglia di opporsi a ciò che non era accettabile: lo sfruttamento dell’uomo sull’uomo e con gli scioperi e le lotte durissime conquistò i diritti e il consenso delle masse dei lavoratori. Gli attuali politicanti dinanzi allo sfacelo piuttosto che studiare un modo per fermare questi crimini, si sono al contrario adeguati a chi stava affossando il paese.
Non dovrebbero più stupirsi se i lavoratori gli voltano le spalle, è segno che sono di gran lunga più onesti e intelligenti di chi si è comportato come Bruto con Giulio Cesare!


Ci vuole un pò di pazienza per ascoltare tutto il video, ma può essere di grande utilità per chi crede nel Movimento.

Ritengo che sia un video estremamente chiaro e ben fatto da una persona competente e che chiarisce molti aspetti della comunicazione sociale.
Buona visione



Come gli Spin Doctor manipolano i giornalisti usando il "Frame" - Marcello Foa

http://www.youtube.com/watch?v=px0FaA0K35w&feature=em-share_video_user


http://www.byoblu.com/post/2013/03/22/Gli-spin-doctor-i-giornalisti-e-il-frame.aspx
Analisi della manipolazione istituzionale del consenso, nell'opinione pubblica. Come si producono verità più "vere"
di altre. Marcello Foa, giornalista e docente, parla di Spin Doctor, di "Frame" e delle strategie per inattivare i grandi cambiamenti sociali.

Produzione e diritti: www.byoblu.com

Roberto de Blasi 29.04.14 20:14| 
 |
Rispondi al commento

LE BANCHE-IL CREDITO-GLI INVESTIMENTI-GLI USURAI.
--------------------------------------------------
L'avvenimento del giorno,avvenimento non lieto,che getta una luce cupa sul bilancio del Monte dei Paschi di Siena.Infatti non bisogna svalutarne la portata e le conseguenze.Il Monte dei Paschi di Siena,è stata una delle quattro o cinque banche italiane più importanti.Aveva un solido capitale e un grandissimo giro di affari,tanto all'interno come all'estero. Poi la politica,quella degli affari grigi,guidata dagli interessi dei "capitalisti" nostrani,dediti a non rischiare mai un soldo di tasca loro,l'ha ridotta alle condizioni attuali.Le responsabilità gestionali e politiche,le ha specificate Grillo nel suo intervento.Egli ha inchiodato alle proprie responsabilità,banchieri senza scrupoli e politici in cerca d'autore.Che hanno bloccato aziende,imprese e famiglie che non hanno potuto fruire delle agevolazioni creditizie,costringendole in alcuni casi a rivolgersi agli usurai, "i cravattari di regime" protetti dalle zone grige che gravitano attorno alle Banche e che hanno favorito la nascita e l'arricchimento smisurato di società pseudo-finanziarie che di fatto hanno come
padroni le banche.Il Popolo paga,prigioniero del sistema creditizio messo su da questi mestatori senza scrupoli,vere e proprie sanguisughe della
gente comune.Altro che banchieri,hanno affamato la collettività nazionale per fare "ingrassare" i signori che senza una lira prima ed un euro oggi,recitano il ruolo di grandi capitalisti.Vergogna!!! Chi doveva controllare era distratto...,chi doveva intervenire era impegnato... ,chi doveva mettere fine allo scempio delle Banche era nominato......"O serva Italia di comune ostello,nave senza nocchiero in gran tempesta,non donna di ruina ma di bordello"

placidodomenico di falco 29.04.14 20:14| 
 |
Rispondi al commento

OT.
ma la Moretti non è poi così brava....

Tiziano F. Commentatore certificato 29.04.14 20:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MPS = Massoni Per Sempre

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 29.04.14 20:11| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

se non ho capito male il m5s ha votato x la non responsabilita civile e penale dei magistrati e se fosse cosi mi troverei in serio imbarazzo, nel sostenere questa posizione

graziano ., pisa Commentatore certificato 29.04.14 20:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori