Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

#FuoriLaMafiaDalloStato

  • 121


fuorilamafia.jpg

"Il MoVimento 5 Stelle lancia la campagna #FuoriLaMafiaDalloStato in vista del voto di martedì al Senato dove saranno in discussione gli emendamenti a 5 stelle per rialzare le pene sul voto di scambio a 7 e 12 anni. I Cittadini potranno inviare una mail ai senatori Pd che il 28 gennaio votarono "": fate un atto di coerenza e dignità rialzate le pene!
L'articolo 416/ter del codice penale riguarda lo scambio elettorale politico-mafioso. Il 28 gennaio, grazie al M5S, il Senato finalmente ha stabilito che il politico che si mette a disposizione del mafioso in cambio di voti è punibile con la reclusione da 7 a 12 anni. Il PD votò con noi! Nel successivo passaggio alla Camera, con l'accordo Pd-Forza Italia-Ncd tuttavia, le pene sono state ridotte del 40% (4-10 anni), non assicurando più né il carcere né l’interdizione perpetua dai pubblici uffici.
In questi giorni il MoVimento 5 Stelle sta lottando al Senato perché le pene originarie vengano reintrodotte, ma i senatori di Renzi, gli stessi che il 28 gennaio votarono con noi, hanno inspiegabilmente cambiato idea. Non c’è molto tempo: martedì 15 aprile l’emendamento del MoVimento 5 Stelle che ripristina le pene originarie verrà votato al Senato. Invitiamo i cittadini a chiedere con forza al PD un atto di coerenza e dignità. Tra poche ore sul sito fuorilamafiadallostato.org partirà la campagna di coinvolgimento popolare diretto che durerà quattro giorni.
I cittadini potranno inviare una email a tutti i senatori del Pd che il 28 gennaio votarono insieme al MoVimento 5 Stelle, perché martedì confermino quello che solo tre mesi fa pareva loro giusto e sacrosanto. Dicano a tutti gli italiani, con il loro voto, se stanno dalla parte della mafia o dalla parte di chi la combatte.
Partecipa!" M5S Camera e Senato


donazioni-europee.jpg

VINCIAMONOI! Clicca sul banner per scaricare il volantino:
banner_europee.jpg

12 Apr 2014, 12:12 | Scrivi | Commenti (121) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 121


Tags: #fuorilamafiadallostato, 416 ter, antimafia, mafia, MoVimento 5 Stelle

Commenti

 

FATTO, E' STATO SEMPLICISSIMO

Lamberto 14.04.14 12:46| 
 |
Rispondi al commento

Perché hanno fatto marcia indietro? Semplice: perché sanno che fra poco su qualcuno di loro verrà allo scoperto che è colluso con la mafia... si modificano le leggi per coprirsi l'un l'altro


Fatto!! E ho mandato il link ad altre persone per farlo firmare!! Voglio proprio vedere se quelli del PD hanno il coraggio di rifiutare, se lo fanno, saranno smascherati per l'ennesima volta...

Grazie M5S per coinvolgerci in tutte queste iniziative, sono iscritta da poco e sono soddisfatta di poter partecipare!

Eva S. 14.04.14 12:05| 
 |
Rispondi al commento

Fatto. il problema che mi sono arrivate notifiche che l'email non è stata consegnata. "permanent error of delivery"

pancrazio marasco Commentatore certificato 14.04.14 11:57| 
 |
Rispondi al commento

BRAVI !!! Condivido senza riserve la vostra iniziativa. Grazie parlamentari M5S , grazie Grillo, grazie Casaleggio, grazie a chiunque, anche se non conosco, lavora con tutti questi

Paolo C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 14.04.14 01:42| 
 |
Rispondi al commento

Leggo molti: l'ho fatto. Benissimo siete stati bravi. Per essere bravissimi, però, occorre fare una cosetta in più: condividete lappello sui Socia-Net-Work e chiedete ai vostri amici di fare anche loro la stessa cosA. Dobbiamo essere moltissimi a inviare il mail già predisposto ai deputati pd. O forse abbiamo dimenticato le 350 mila firme raccolta dal M5S su una proposta di legge popolare che le camere non hanno mai calendErizzato?
Forza, mobilitiamoci tutti e VINCEREMO NOI!

Ubaldo P., Zurigo Commentatore certificato 13.04.14 20:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono finalmente riuscita o mandare la mail !!!!

elisabetta deste 13.04.14 19:06| 
 |
Rispondi al commento

Sono sempre più convinto che dovremmo proporre un disegno di legge in commissione giustizia: un' AGGRAVANTE per i politici che commettono reati. Qualsiasi reato.
esempio: frode fiscale? se un cittadino qualsiasi si becca 4 anni, un politico deve avere l'aggravante del x4 o x5!
un motiplicatore in base alla rappresentanza popolare.
Capitolo a parte per la PRESCRIZIONE che dovrebbe essere abolita con il rinvio a giudizio

mastracc 13.04.14 18:56| 
 |
Rispondi al commento

Io sono riuscita a mandare la mail correttamente. Però occorre dargli maggiore visibilità sulla pagina iniziale del blog! Mi raccomando dobbiamo inviarne il più possibile, facciamoci sentire!
M5S FOREVER!

lorenza m., lorenza m. Commentatore certificato 13.04.14 18:44| 
 |
Rispondi al commento

sono anni che lo dichiaro e più volte ho cercato, in questo ultimo anno, di coinvolgere i M5S locale (Andria) in questa battaglia.
Da poco è nato il Movimento delle Agende Rosse Raffaella Lupoli. le reti, tra chi ha gli stessi ideali non sono solo auspicabili ma necessarie. Siamo uno in una responsabilità individuale da condividere nel noi.

Gioia Guglielmi 13.04.14 15:00| 
 |
Rispondi al commento

Anche a me non funziona!!!!
provo di scrivere alo Staff!
Ciao!

Morena ., ferrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 13.04.14 14:58| 
 |
Rispondi al commento

come posso partecipare ? mi aiutate ?

elisabetta deste 13.04.14 14:07| 
 |
Rispondi al commento

Il sito non funziona. Non permette di fare nulla. Il mio primo tentativo risale a venerdi'.

Marco S., Napoli Commentatore certificato 13.04.14 13:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie ragazzi, grazie Beppe ! Che siano pubbLicate le foto con nomi e cognomi di quei senatori Pd che voteranno contro affinchè sia per loro una pubblica gogna nei confronti di tutti ma in particolare modo dei loro figli !

Maurizio Signorini 13.04.14 12:55| 
 |
Rispondi al commento

Non riesco a scaricare ..... Appena posso la invio !!!!! #vinciamo noi !!!!

gio a., avellino Commentatore certificato 13.04.14 12:04| 
 |
Rispondi al commento

Sinceramente non capisco quale sia la differenza, visto che tutti i maggiori faccendieri con i peggiori criminali sono sempre stati intrecciati come in un unico corpo e anima!!!
Lo stato Italiano è formato dalla mafia...da sempre!!!!
Potete anche non pubblicarlo se lo ritenete offensivo ma è la realtà, se qualche italiota ancora fa finta di non capito!!!

Spero solamente che ci siano tantissimi Beppe Grillo e nessuno che pensi pensi pensi e solamente pensi cosa debbano fare gli altri senza sapere cosa fare!!!
siamo senza futuro!!!!

Massimo pantano 13.04.14 12:03| 
 |
Rispondi al commento

ho la massima fiducia in voi io e la mia famiglia vi voteremo, forza continuate a farci sapere cosa succede nei palazzi.

caltagirone giuseppe 13.04.14 12:01| 
 |
Rispondi al commento

Il PD, come spesso è successo in passato, è vittima di se stesso e delle sue correnti interne. Ha troppi Leader o aspiranti tali al suo interno che si sono silurati a vicenda e non perdono occasione per vendicarsi:D'Alema, Veltroni, Prodi, Bersani, Epifani, Letta, etc. e oggi Renzi (il "rottamatore" dei vecchi)al quale stanno ridimansionando ogni proposito di riforme. Ecco che ciò che si decide alla Camera, viene smentito al Senato e la Mafia Politica approfitta di tali contrasti per "addolcire" e via via "eliminare" ogni Legge che la porti allo scoperto.
Personalmente non sono un militante di sinistra, ma voglio ugualmente esortare la maggioranza attuale a pronunciarsi con coscienza ed almeno lasciare invariato quanto deciso alla Camera per quanto concerne il 416ter.
Se è vero che Renzi vuole ripulire la Politica, abbia il coraggio di stringere ancor più le maglie attorno ai Dell'Utri, Berlusconi, Formigoni, ma anche attorno ai suoi.
Ad un Cittadino Italiano che vuoglia tentare un concorso pubblico per guadagnarsi uno stipendio da portare a casa, gli viene negato l'accesso se soltanto ha un procedimento giudiziario in corso
perchè il cittadino che entra in politica può impunemente portare a casa, a vita, spropositati emolumenti indipendentemente dalle proprie vicende giudiziarie.giovanni Calò- Lecce 13/04/2014

giovanni calò, leverano Commentatore certificato 13.04.14 11:58| 
 |
Rispondi al commento

L'ITALIA DA DIVERSO TEMPO ORMAI E' GOVERNATA E COMANDATA DALLA MAFIA E DAL SUO BOSS BERLUSCONI SILVIO IL QUALE ORA COMANDA, NAPOLITANO SUBISCE E RENZI ESEGUE!!!
ORAMAI IN ITALIA LA MAFIA, BERLUSCONI E RIINA, FANNO QWUELLO CHE VOGLIONO, RICATTANO E DICONO CHE SE NON FACCIAMO QUELLO CHE VOGLIONO LORO, METTONO BOMBE E FANNO SALTARE TUTTO IN ARIA!!!
E COSI' LO STATO ITALIANO SI CAGA SOTTO, ACCETTA E FA TUTTO QUELLO CHE ORDINA LA MAFIA ED ORA TANTO PER COMINCIARE I POVERI MAFIOSI NON HANNO PIU' IL CARCERE DURO!!!
TUTTO CIO' E' DOVUTO A SEGUITO DELLA TRATTATIVA STATO MAFIA CHE I BRAVI GIUDICI DI PALERMO STANNO PERSEGUENDO MA CHE NAPOLITANO NON VUOLE!!! PERCHE???
ED OGNI TANTO MI DOMANDO DOVE STANNO TUTTI I NOSTRI PATRIOTI ED I NOSTRI NAZIONALISTI CHE CANTANO FRATELLI D'TALIA ED INVECE ACCETTANO LA MAFIA E MAGARI MANGIANO CON LA MAFIA???
SOLO NOI VERI AUTENTICI DEMOCRATICI FACCIAMO OPPOSIZIONE E COMBATTIAMO LA MAFIA E PRIMA O POI TUTTA LA MAFIA SARA' DEBELLATA IN ITALIA ED IN TUTTO IL MONDO CIVILE!!!
TENIAMO DURO, VINCIAMO NOI!!!

Franco Rinaldin 13.04.14 11:55| 
 |
Rispondi al commento

mail inviata...vinciamonoi!

angelo e., myangelo61@hotmail.it Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.04.14 11:43| 
 |
Rispondi al commento

Non Vaaaaaaaa!!

Andrea Tarantino 13.04.14 11:31| 
 |
Rispondi al commento

il server ha problemi, non si ricarica. vi prego fate qualcosa per farlo ripartire... anche se a piccoli passi voglio fare di tutto per cancellare l'omertà e gli atteggiamenti mafiosi che noto e ho notato in tutte le sfaccettature della società che ho incontrato da quando sono nato. basta mafia. basta omertà. basta nepotismo o favoritismi di casta! voglio libertà, giustizia, identità, meritocrazia!

Daniele Vecchia, Castiglione delle Stiviere (Mn) Commentatore certificato 13.04.14 11:07| 
 |
Rispondi al commento

Per tutti coloro che avevano dei dubbi che I`italia è un paese di stampo mafioso ai vertici, magari ora il dubbio è sparito... Questo lo vedo già come un passo in avanti che ci porta al passo successivo...LA REAZIONE..

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 13.04.14 10:40| 
 |
Rispondi al commento

Ho provato ma non arriva nulla che dice che è andata a buon fine la mail? Poi riprovo e mi ritorna indietro che non esiste la mail di un certo Casson? Che devo fare?

Teresa G., Genova Commentatore certificato 13.04.14 10:26| 
 |
Rispondi al commento

Partecipato ed inviato mail al PD: Ora il sistema risponde anche se lentamente

Michele P. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 13.04.14 10:24| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno mi sa dire chi è Fabio Buttiglieri? È un candidato alle europee? È vero quello che ha scritto nel blog Giuliano Gremio?

Rossana P., Genova Commentatore certificato 13.04.14 10:13| 
 |
Rispondi al commento

Il sistema non risponde. E' troppo intasato di richieste!

Michele P. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 13.04.14 09:59| 
 |
Rispondi al commento

Ho partecipato, e ora come si fa per vedere se tutto è andato a buon fine?

vincenzo rosciano, potenza Commentatore certificato 13.04.14 09:43| 
 |
Rispondi al commento

Per B^R^R^U^N^O^B^A^S^S^I^E^X^ UN PDocchioso commento da TROLL

Giuseppe B., Ragusa Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.04.14 09:13| 
 |
Rispondi al commento

---Dovuto-Pre---


Esimio Presidente

lo Stato siamo Noi

c'e' chi e' Stato

chi sta' , e TormentaSi

e chi CI sara':

il bene in comune e' un'Applauso dalla ridondanza dante discrepanza differenziale, donde dispone diffidenza , discapito della devota dovizia, disponendo dottorati decrepiti, decretando diversamente doveri, diffusi dettati , dettami dorati ,deleteri deliri , doloranti idiomi,deleritti datati;
dovendo dire ,desiderando dare ,disponendo d'Arte, d'altronde d'altrui,doverosamente d'attrito, Digitando D'ossequo.

DESIDERIO
DOMANI
D'AMORE


---(non ot)---

wiwa la parre 13.04.14 08:11| 
 |
Rispondi al commento

sempre per la regola della polarità se fai uno stato di diritto automaticamente esce fuori un antistato (mafia) non puoi annullarlo perché altrimenti muore anche lo stato.

puoi solo limitarne i danni al minimo ma ci sarà sempre qualcuno deviato così come i servizi segreti deviati o la magistratura che fa politica ecc ecc.

se fai fuori la mafia automaticamente ne nasce un altra ....... se vuoi troppa giustizia sociale ( tradotto che chi non fa un cazzo o fa male ha tutto come quelli che fanno tanto e bene oppure che la cicala ha come la formica) lo stato va in pezzi perché nessuno ha più stimolo a fare..... se invecefai il contrario allora va tutto in pezzi idem.....

ora per esempio c'è una corsa a demonizzare i ricchi e a coccolare il malovivere d'importazione (leggi rosse e magistrati rossi) che porterà il pasese alla catastrofe

se non lo capisci sei italiota di 1 classe e pronto per votare grilllology.


B^R^R^U^N^O^ B^A^S^S^I^E^X 13.04.14 02:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei solo sperare che in tutto quello che hanno fatto Falcone e Borsellino a distanza di tanti anni abbia ancora un senso, e pure lo sanno tutti che sia Falcone che Borsellino sono stati abbandonati e andare incontro al proprio destino.
Non voglio pensare che dietro alla morte di tantissimi eroi che hanno servito la nostra patria, ci siano personalità politiche, come non possiamo permettere che un politico vero ed unico rappresentante del voto scenda a patti con le diverse mafie del nostro paese. L'epoca dei fessi è finita come deve finire anche l'epoca di tutti questi padroni e onorevoli corrotti, la vera lotta alla mafia si fa, partendo a distruggere l'anello debole della politica, perché una cosa è certa ed anche risaputa da pentiti di spicco come Buscetta o Schiavone, qualsiasi mafia vive se la politica scende a patti con essa, o addirittura la tutela.
Come è inconcepibile che un politico colluso non paghi la sua pena in carcere o addirittura sia un intoccabile, ma ormai viviamo in una realtà in cui vanno in carcere solamente gli innocenti, chi veramente vuole cambiare questo paese, almeno per ridare un briciolo di dignità,purtroppo passa per pazzo, ecco la migliore cosa da fare in questi momenti essendo che parliamo un fenomeno che esiste fin dai tempi di Garibaldi, è di combatterla fino in fondo,per il bene del nostro futuro che sono i giovani,davanti a tutti i poteri che cercano di frenarci, dobbiamo dimostrare, ancora una volta, la capacità di costruire la nostra storia, la storia di un popoli pulito ma sopratutto un popolo libero, questa volta vinciamo noi, vince il popolo libero, vince il popolo che crede ancora in Falcone e Borsellino.

Carlo G., Napoli Commentatore certificato 12.04.14 23:47| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna Fare Sparire dalla Mente degli Italiani il Concetto di Compromesso A Tutti I Costi!!! Ed i Nostri Politici sono Nati Nel Compromesso dei Loro Genitori Corrotti!!! X Questo devono Andare TUTTI A CASA!!! NIENTE POLITICA PIU DI OTTO ANNI Paolo Evangelista taxi driver MILANO!

paolo evangelista 12.04.14 23:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

12 aprile 2014
Ebola: con sbarchi arrivo inevitabile...ecco la circolare segreta del Ministero della Salute
E’ scattata anche in Italia l’allerta per il virus “Ebola”. Con una circolare datata 4 aprile ma non diffusa al pubblico, il Ministero della Sanità ha comunicato l’attivazione di misure di vigilanza e sorveglianza nei punti di ingresso internazionali in Italia. La qual cosa fa ridere, visto come viene affrontata l’invasione di clandestini.

La nota è stata inviata all’Enac, alla Farnesina, a tutte le regioni ed alla Croce Rossa Italiana. Per la prima volta, dal 1970 ad oggi, la nota dell’allarme è stata trasmessa anche al Ministero della Difesa.

Le procedure attivate dal Ministero della Salute prevedono controlli sugli ingressi nel territorio nazionale e un monitoraggio, affidato al Ministero degli Esteri, degli italiani presenti nei paesi colpiti dall’epidemia. L’intero asset delle capacità diagnostiche del Paese è affidato all’Istituto Spallanzani di Roma che “dispone dell’unico laboratorio a massimo livello di bio contenimento”.

Quattromila sub-sahariani che arrivano senza controlli, e il Ministero attiva la ‘sorveglianza’ negli aeroporti. Con un solo laboratorio di bio contenimento. Fantastico.
Il dato che allarma è il tempo di incubazione del virus che varia dai 2 a i 21 giorni per la trasmissione a contatto con sangue e secrezioni, ed arriva sino ai 49 giorni per contagio derivante dallo sperma. E visto che molte clandestine africane finiscono direttamente lungo le strade, siamo messi benissimo.

CHIEDIAMO URGENTEMENTE AL MOVIMENTO DI FARE UNA INTERROGAZIONE PARLAMENTARE E DI DIVULGARE AGLI ITALIANI COSA STA ACCADENDO...ABBIAMO TUTTI IL DIRITTO DI SAPERE...BASTA DISINFORMAZIONE E PROGRAMMI SPAZZATURA ANCHE DA PARTE DELLA RAI, PER LA QUALE CI VIENE RICHIESTO UN CANONE...

PAOLA M., MODENA Commentatore certificato 12.04.14 23:46| 
 |
Rispondi al commento

perchè hanno modificato il 416 ter per dimezzare la pena a dell'utri che adesso ha preso 7 anni ma che poi viene ridimensionata a 4 è cosi non andrà in carcere un'altra legge ad personam fanno schifo !!!!!!!!!

elio d'aloisio, pescara Commentatore certificato 12.04.14 23:22| 
 |
Rispondi al commento

Tempo al tempo...gli faremo il politometro che gli abbiamo promesso..intanto Formigoni tira fuori frasi del nano...4furbetti corrotti che giocano con la vita di milioni di cittadini...gli faremo Cagare tutto..

Massimiliano F., milano Commentatore certificato 12.04.14 23:17| 
 |
Rispondi al commento

#fuorilamafiastato dall’Italia
TUTTI A CASA
sorry but... o l’Onestà viene di moda
o non c’è pezza che tenga...I think...

Animo ragzzi, puntiamo “Oltre” ogni "Falso",
puliamo le Menti e in alto i Cuori,
facciamo la nostra parte, adesso,
the Final Countdown verso il “Vero”
è iniziato....

http://www.youtube.com/watch?v=9jK-NcRmVcw

... che la Forza sia con noi!

^__^

Daniela M. Commentatore certificato 12.04.14 22:41| 
 |
Rispondi al commento

FUORI LA MAFIA DALLE ISTITUZIONI!!!
forza M5S battetevi contro il malaffare sono con voi! ENZO FURIOSO.

vincenzoantonio m., gorgonzola Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 12.04.14 22:38| 
 |
Rispondi al commento

Nelle prime pagine dei quotidiani non compaiono forse costantemente figure di esseri opportunamente addestrati affinché operino nell’apparato pubblico al pari dei loro maestri?
Gli insegnamenti impartiti dai quei maestri non hanno forse creato questo avvicendarsi di corrotte concussioni oggi sotto gli occhi di una gran parte del popolo italiano?
Ma è lecito domandarsi: quei maestri da quale istituzione appresero la lezione sul come nutrire la corruzione e la menzogna?
Il lavoro nobile che fu svolto da molti dei nostri predecessori non è stato forse calpestato sino a portare il nostro Paese alla svendita totale dei tesori che appartengono allo nostro Stato?
Oggi molti italiani stanno assaporando gli amari frutti di quegli insegnamenti avversi a ciò che fu scritto nei Testi Sacri.
Quanto si sta verificando in una parte del nostro Paese non è forse come l’acqua di un grande fiume che è inarrestabile nel suo corso sinché non sia giunta al mare?
Quale barriera potrà fermare quel fiume che s’ingrandisce sempre più sino a quando sfocerà in mare?
Oggi in molti constatiamo che quel mare sia costituito da una gran parte del popolo italiano che ha riscoperto se stesso ed ha incominciato a vedere e a pensare oscurando e tappando la bocca dei media che si nutrono con il denaro pubblico diffondendo la menzogna.

Pier Luigi Tenci, Torino Commentatore certificato 12.04.14 22:06| 
 |
Rispondi al commento

Dell'Utri arrestato in Libano..mica è come da noi che per beccare un latitante, sapendo già dov'è, la Polizia c'impiega 40anni! ^_^
Il fratello ha dichiarato che non è fuggito macché era lì per affari, per il commercio dei Cedri: vuoi vedere che con la caduta di B. ha pensato bene di cercarsi un'altro impiego..andrà in giro con un chiosco a vendere cedrate nelle strade di Beirut? :D
..almeno non farà concorrenza alla Tassoni! ^.^

Manuele V., Marche Commentatore certificato 12.04.14 21:47| 
 |
Rispondi al commento

Fuori la mafia!!!!! Non c'e' nessun dubbio. O vanno via loro o li mandiamo via noi.

carlo palombi 12.04.14 21:45| 
 |
Rispondi al commento

Peppe spero che qualcosa cambia pp

Giovanni Pisoni 12.04.14 21:34| 
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordo ,,fuori la mafia e i faccendieri mafiosi dallo stato !! scusate se cambio argomento un attimo,,ma sono molto preoccupato per l'epidemia di EBOLA in africa ,,e con tutti gli sbarchi che ci sono a lampedusa e' un rischio troppo grande ::: ci vuole un interrogazione parlamentare immediata,, aiutatemi a spargere la voce ,,sembra che ci siano casi anche in marocco http://moroccantimes.com/2014/04/concerns-that-west-african-ebola-outbreak-may-have-spread-to-morocco/

marco e., reggio emilia Commentatore certificato 12.04.14 21:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari piddini rendetevi conto !! volete votare i mafiosi e gli amici dei mafiosi ? Vi state già preparando a chiedere voti alla mafia ?

Enzo C., Lodi Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 12.04.14 21:21| 
 |
Rispondi al commento

fuori la mafia dallo stato in modo inequivocabile!!il PD e PDL sono collusi con la mafia.

gianfranco berti 12.04.14 21:15| 
 |
Rispondi al commento

FUORI LA MAFIA DALLO STATO IO STO CON VOIIII...CHE IL PD POSSA X UNA VOLTA FARE LA COSA GIUSTA SOSTENERE LA LEGALITA'

Andrea Strano 12.04.14 20:43| 
 |
Rispondi al commento

Favorire la mafia occupando una poltrona alla Camera o al Senato è il peggior reato possibile e anche se la legge ve lo permette non potrete sottrarvi al giudizio del futuro. Ma che Italia lasciate ai vostri figli!!! Guardatevi dentro per un attimo se ne siete capaci, ho detto dentro perché fuori è già evidente cosa siete diventati!

nssv 12.04.14 20:31| 
 |
Rispondi al commento

Sono prontissimo a condividere; l'iniziativa non può non piacere: la lotta (vera) alla Mafia è un dovere di ogni cittadino.

Andrea Gennaro, Torino Commentatore certificato 12.04.14 20:05| 
 |
Rispondi al commento

Oggi resta difficile distinguere la mafia dallo Stato e lo Stato dalla mafia. In certi settori dello Stato come si fa a distinguere la mafia dal resto. Tanti pezzi delle Istituzioni vivono, indifferentemente, di mafia e di antimafia. La situazione è talmente ingarbugliata che forse bisognerebbe fare un salto indietro nel tempo di 153 anni e ripartire daccapo, però questa volta con il piede giusto riscattando, per quanto mi riguarda, l'oltraggio subito dal mio bisnonno Aniello Marra al quale un giorno dissero che non era più suddito del Borbone e che il suo nuovo sovrano era un discendente di pecorai savoiardi.

Enzo Davino 12.04.14 19:02| 
 |
Rispondi al commento

Ecco cosa succede con questa mania di voler aumentare le pene, che poi in carcere ci costano 500 euri al giorno: I mafiosi si spaventano e scappano all'estero, così il malloppo che si sono quatambiati nel tempo (grazie alla loro grande capacità ci circonvenzionare il bobbolo) se lo spendono all'estero e la disoccupazione tajana aumenta.
Bisogna invece sfruttare la grande esperienza di questi personaggi e convincerli a lavorare per lo stato itajano, con l'obiettivo di eliminare tutte le mafie e pagandoli in base ai risultati ottenuti e non come facciamo con i politici che risolvono tutto a chiacchiere, ma alla fine del mese si pagano lo stesso.

fracatz 12.04.14 18:49| 
 |
Rispondi al commento

Come si fa a chiedere di rialzare il pene a degli impotenti.

Lo si potrebbe chiedere al Berlusca ... ma dubito , nel caso in oggetto, che metterebbe a disposizione la sua grande esperienza in questo campo a favore dei piddinimenopalle.

federico bacci, torino Commentatore certificato 12.04.14 18:35| 
 |
Rispondi al commento

Fuori la mafia dallo stato ? e cosa rimane ?

franco selmin, montegrotto terme Commentatore certificato 12.04.14 18:23| 
 |
Rispondi al commento

E' possibile che ci ritroviamo ancora a parlare di voto di scambio?
L'Italia è un PANTANO!
Non ho più voglia di tornare sull' argomento, sarebbe inutile.
Hanno deciso, ne hanno bisogno.

Non riuscendo a tacere, però,in alternativa sarò scandalosa, riprendendo una frase del post.
Ponetela così: ".... fate un atto di coerenza e dignità rialzate le pene!...."
Ecco, rendiamo maschile quello che è plurale e femminile e tutto si risolve.
Buon lavoro
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 12.04.14 18:09| 
 |
Rispondi al commento

FUORI LA MAFIA DALLO STATO!!!!!!

alvise fossa 12.04.14 17:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho avuto il piacere di seguire ieri 11.04 la puntata di otto e mezzo per il gusto di vedere un giornalista intellettualmente onesto rimbalzarti come una pallina da tennis. Hai detto tante corbellerie ma veramente tante su una però mi piacerebbe focalizzare l'attenzione, quando la Gruber ti ricordava che avevi appoggiato la lista ingroia ( mi dispiace di avere qualcosa in comune con te) tu hai risposto:" ... l'unica cosa su cui ho messo la firma è il nome di Antonio Ingroia una persona che stimo..." poi quando ti viene chiesto perchè delle tue critiche al M5S sul voto di scambio, rispondi:"... sia Scanzi, che i leader del M5S che il Blog di grillo hanno detto che il voto di scambio è un regalo ai mafiosi, ma questo è VERGOGNOSO, aspettavamo questa norma da 20 anni è una norma eccellente".
Oggi 12.04 su FQ leggo un articolo della persona che tu stimi e con la quale ti sei candidato, il titolo dell'articolo è:"VOTO DI SCAMBIO PROVA IMPOSSIBILE" dove la persona che tu stimi e che penso abbia una qualche esperienza su fatti di mafia, al contrario di te,dice:" se è questa la lotta alla mafia promessa da Matteo Renzi siamo davvero lontani dalla meta.Il primo banco di prova era offerto dalla nuova versione del 416ter, e sta miseramente per fallire. Il governo (che ti sta tanto a cuore n.d.a.) si è arreso supinamente al ricatto di Forza Italia... E non è un caso che sia stata proprio Forza Italia, creata dal latitante (ora arrstato n.d.a.) Marcello Dell'Utri, a porre il veto. Peccato che TUTTE le forze politicHE, M5S escluso, abbiano accettato il diktat del partito di Berlusconi.... La ghigliottina scattata al Senato è lo strumento più idoneo per soffocare il dibattito. Hai visto mai che chi si oppone (M5S n.d.a.)al provvedimento possa spiegare ai cittadini la TRUFFA che si sta ancora una volta perpetrando?".
Caro Favia fai pace col cervello, smetti di rosicare e fai un piacere a noi cittadini ma soprattutto a te stesso evita queste figure di m...a!!!
A mai più rivederci.

Stefano M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 12.04.14 17:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma x ke è ripartito il countdown???

gennaro vendemini 12.04.14 17:35| 
 |
Rispondi al commento

non c'e' altro da aggiungere: FUORI LA MAFIA DALLO STATO!!!
e si faccia chiarezza sulla trattativa stato-mafia!

Filippo Sciaraffia 12.04.14 17:26| 
 |
Rispondi al commento

Grazie di cuore a tutti i 5stelle, siete la nostra ultima speranza.
Pubblicate la lista delle Email dei politici in questione.

Non mollate ***** 12.04.14 17:24| 
 |
Rispondi al commento

..Quando si apre il sito la farò partire.

Angelo C, Brescia Commentatore certificato 12.04.14 17:11| 
 |
Rispondi al commento

Gratitudine!!
al M5S per l'agguerrita lotta che conduce per il Paese,Siamo con Voi!!
#FuoriLaMafiaDalloStato!!

Morena ., ferrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 12.04.14 17:09| 
 |
Rispondi al commento

però mi spiegate come si fa' a inviare la mail io vedo solo un contaninuti

sergio 12.04.14 17:03| 
 |
Rispondi al commento

La campagna promozionale va benissimo, per carità, ma qualcuno mi spiega il senso di farla partire prima che il sito a cui fa riferimento sia attivo? Che senso ha? Quanta attenzione si perde in questo modo?

Giorgio Pozzi65 Commentatore certificato 12.04.14 16:20| 
 |
Rispondi al commento

ma è ripartito il countdown??

hux w Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 12.04.14 16:20| 
 |
Rispondi al commento

Spero che le persone cambiano,i politici non possono cambiare questo sistema corrotto.mi spiegate come un politico esempio di Cosenza si presenta sulla piana di gioia prende più di ottomila preferenze.questo significa bravura o mafia?

Emilio fuoco 12.04.14 16:18| 
 |
Rispondi al commento

#VINCIAMONOI A STO GIRO VINCIAMONOI

Giovanni 12.04.14 16:13| 
 |
Rispondi al commento

Ma voi non eravate gli onesti e puri, quelli che "i ladri sono gli altri"? Anche per questo farete sparire qualche pagina e direte che "le mele marce ci sono ovunque", come nel caso del pedofilo?
Bravi!
https://www.facebook.com/M5SpiuL/photos/a.269272639838254.55145.176951069070412/567334436698738/?type=1&theater

Giuliano Gremio 12.04.14 16:10| 
 |
Rispondi al commento

siamo alle battute finali...gli italiani veri hanno capito la gravità in cui stiamo vivendo, e dobbiamo avere la volontà di cambiare realmente il destino del nostro paese...mi auguro che il 25 maggio sia determinante...e ora di riprenderci la nostra esistenza...

ennio saba 12.04.14 16:03| 
 |
Rispondi al commento

FUORI LA MAFIA DALLO STATO ERGASTOLO AI POLITICI COLLUSI CON LA MALAVITA

francesco maisto 12.04.14 16:03| 
 |
Rispondi al commento

Basta porcate e porcherie non avete scuse dovete fare ciò che vi chiede il popolo via la mafia dallo stato è ciò che vi chiede il popolo onesto.

Andrea Gobbo 12.04.14 15:36| 
 |
Rispondi al commento

FUORI LA MAFIA DALLO STATO - E' PRORIO QUESTO OBIETTIVO IL PRESUPPOSTO E IL PUNTO ESSENIALE DI PARTENZA PER IL RIPRISTINO DELLA VERA DEMOCRAZIA E PER OGNI ALTRA FURURA REALIZIONE.SE NON SI RIESCE A COMPRENDERE CHE QUESTA E' L'ASSOLUTA PRIORITA' NON SARA' MAI POSSIBILE RENDERE L'ITALIA UN PAESE NORMALE.

domenico p. Commentatore certificato 12.04.14 15:12| 
 |
Rispondi al commento

Se parli di mafia parli di comprtamento del Fisco che bastona il cittadino ma chiude tutti gli occhi di fronte all'evasione fiscale dei politici che non si versano i contributi e poi pretendono la pensione, oppure pagano in nero i protaborse e non versano loro i contributi.
Anche loro agiscono di parassitismo e si vuole sapere CHI LI PAGA per non agire, ma si vuole saperlo ORA e non tra 20 anni!

http://www.quifinanza.it/8525/tasse/fisco-anche-bollette-luce-per-stanare-evasori.html
Questo è parassitismo!

Ospite 12.04.14 15:11| 
 |
Rispondi al commento

Dell'utri agnello sacrificale (finto, come tutto il cdx degli ultimi 20 anni) per il consenso a renzie/alfano.

Paolo Zurlo, Cittadella Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 12.04.14 15:10| 
 |
Rispondi al commento

Pochissime le persone informate di ciò che combina questo governo, un voluto menefreghismo pilotato sapientemente dai media, quelli alimentati da soldi pubblici ma anche da loby che traggono vantaggi da tutto, figuriamoci dalla mafiastato che nel polverone sollevato si nasconde. Prassi pluridecennale che sta trovando il suo apice con quest'ultimo governino di burattini servi dell'europa delle banche. Volutamente ho detto prassi all'apice perché non hanno fatto i conti bene, spiazzati dalla tenacia oppositiva e propositiva dei cittadini del movimento 5 stelle che hanno scoperto gli altarini di questi signori politici, tutti uguali. Informiamo chiunque ci capiti a tiro, amici 5 stelle, ridiamo dignità e valore alla nostra povera Italia, non abbiamo più nulla da perdere perché ci hanno già tolto tutto e prima che ci tolgano anche il diritto di voto votiamo compatti il MOVIMENTO 5 STELLE.

Giorgio Cancedda 12.04.14 15:06| 
 |
Rispondi al commento

sono una vittima della mafia mio padre e stato assassinato e conosco bene questi infami!
come si permette lo stato di ledere i nostri diritti e un'abominio! sono stanco di questo stato politico mafioso che non protegge i diritti del popolo e invita la mafia a far cassa ad ogni costo e con ogni mezzo per garantire una vita politica ai porci del potere!! stato assassino!!!

MASSIMILIANO VETRO, bologna Commentatore certificato 12.04.14 15:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

prima votazione il 28 gennaio.....
non c'era ancora renzie.


cosa diceva il mentore gobbo del tosco?

...."a pensar male si fa peccato,
ma quasi sempre si indovina".

Path Walker Commentatore certificato 12.04.14 14:57| 
 |
Rispondi al commento

Quando clicco su partecipà mi esce il conto alla rovesci ma come faccio a scrivere questa mail?

Giuseppe Merafina 12.04.14 14:56| 
 |
Rispondi al commento

La mafia è in tutte le istituzioni,la mafia non è solo quella che ammazza,vende donne,droga,estorsioni.Ma è anche quella che si trova nelle istituzioni, nei dipartimenti dei comuni,selle agenzie delle entrate,in equitalia,nelle amministrazioni delle regioni,nelle municipalizzate,nelle forze dell'ordine.Ecco perchè l'Italia risulta uno dei paesi più corrotto al MONDO

Armando Scala 12.04.14 14:46| 
 |
Rispondi al commento

FUORI LA MAFIA DALLO STATO - FUORI I VIOLENTATORI DELLA DEMOCRAZIA DALLO STATO - FUORI I BRUTI DALLO STATO - FUORI PACCIANI E COMPAGNI DI MERENDE DALLO STATO - FUORI I FARABBUTTI - FUORI I LADRI - FUORI I VIGLIACCHI - FUORI I BANDITI - FUORI I CRINIMALI - FUORI I PORCI DALLO STATO. FUORI TUTTI COLORO CHE GOVERNANO E CI HANNO PORTATO AL DISASTRO.

Emilio C., MILANO Commentatore certificato 12.04.14 14:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fuori la mafia dallo Stato! Fuori i corrotti dalla Pubblica Amministrazione;applicaziione della ghigliottina ai soldi in uscita dalle casse dello Stato;

francesco leonardis 12.04.14 14:29| 
 |
Rispondi al commento

Penso che i capi come i padri debbano dare l esempio e se ai padri debosciati tolgono la PATRIA podestà quindi i cittadini si affranchino dai padri che non pensano e non si compprtano adeguatamente per il benessere della comunità senz'altro un bel voto gridato in faccia

marco casaro 12.04.14 14:26| 
 |
Rispondi al commento

Forza gente, bombardiamoli di mail!

Giacomo B. Commentatore certificato 12.04.14 14:26| 
 |
Rispondi al commento

passiamo parola!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 12.04.14 14:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non facciamoci illusioni a quelli delle nostre iniziative non frega proprio nulla per cambiare l'Italia serve che gli italiani votino in blocco M5***** e spero che ciò accada quanto prima che non se ne può proprio più.

Marco R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 12.04.14 14:07| 
 |
Rispondi al commento

E' in corso una conferenza internazionale a Roma sull'euro organizzata da Bagnai. Sarebbe il caso che ognuno di noi si informasse un po' sul tema in previsione di un referendum. Sarebbe un voto più consapevole! Basta collegarsi al blog di Bagnai e si trovano i link giusti per sentire la conferenza.

L. 12.04.14 14:04| 
 |
Rispondi al commento

ma se ci sono più mafiosi che gente onesta come facciamo,possiamo fare tutte le battaglie di questo mondo ma difficilmente le cose cambieranno,vedi i politici,condanne di quà condanne di la, ma io li vedo sempre ha fare le stesse cose,sapete bene che la forza del denaro corrompe tutti,ho la sfortuna di essere in età avanzata altrimenti scapperei di notte da questo lerciume.

antonioprimavera49@outlook.it 12.04.14 14:03| 
 |
Rispondi al commento

sono con il movimento 5stelle

luigi fabbri 12.04.14 14:03| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo x le mani un'opportunità che noi cittadini onesti e lavoratori che pagano le tasse anche sopra le forze, aspettavamo da sempre. Vi prego...x il bene d tt noi e x il futuro dei nostri figli...liberiamoli da questo scempio!x tt noi k qnd facciamo una promessa la manteniamo...x tt noi k n parlano a vanvera ma parlano cn cognizione di causa...dobbiamo essere uniti e muovere le chiappe x ottenere cio k dovrebbe essere un diritto e un dovere...diciamo tt NO a qst cambio d direzione...La nostra unica speranza siamo noi stessi.

Gambula Shadi 12.04.14 14:02| 
 |
Rispondi al commento

Questi sono fuori dal mondo mandiamoli tutti a casa tranne i 5*****.

Marco R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 12.04.14 14:01| 
 |
Rispondi al commento

Attendo con trepidazione l'attivazione di questa iniziativa. Solo il M5S ci da la possibilita' di fare tutto questo, per il nostro futuro, per il bene di mia figlia, e per il bene dei giovani... ma anche dei meno giovani e per gli anziani. GRAZIE BEPPE PER TUTTO CIO' CHE FAI, GRAZIE RAGAZZI DEL MOVIMENTO, GRAZIE CASALEGGIO (auguri di pronta guarigione). AVANTI SEMPRE COSI'. NON MOLLATE, NON MOLLIAMO. VINCIAMO NOI !!!

Vito La Magna, Olbia Commentatore certificato 12.04.14 13:54| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Sono daccordo ..FUORI LA MAFIA DALLO STATO !!!!!

elena .coletta, sora Commentatore certificato 12.04.14 13:52| 
 |
Rispondi al commento

Parlo a titolo personale io non aderisco all'iniziativa mi pare alquanto elementare ci devono arrivare da soli. Non devono essere esortati in tal senso i rappresentanti del PD-L. Alle europee e alle politiche so solo che voterò M5*****; altre soluzioni non ne vedo. Sto solo assistendo alla distruzione sistematica della democrazia in Italia e in Europa. Pertanto per porre la parola fine a tutti gli infiniti problemi che abbiamo in Italia e nel continente è ora di mandare a casa tutti i signori della vecchia politica e mettere dei cittadini nelle sede parlamentari. Al momento in tutta Europa vedo che solo il M5***** ha dei cittadini nelle sedi parlamentari tutto il resto è noia per non dire altro. La situazione è drammatica ma al tempo stesso lapalissiana non credo serva commentare oltre io è da tempo che sono certo di votare M5*****; potere ai cittadini sovrani e non ai soliti pochi. Italiano non farti infinocchiare dai poteri forti che ti te a questi pochi non frega proprio nulla se non appena prima del voto. Tanto poi come al solito te lo mettono in quel posto. Questa volta in quel posto mettiglielo tu vai e vota M5*****.

Marco R. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 12.04.14 13:52| 
 |
Rispondi al commento

http://www.asimmetrie.org/news/uneuropa-senza-euro-costi-e-benefici-per-famiglie-e-imprese-nelle-proposte-di-economisti-e-politici-europei/

l. 12.04.14 13:52| 
 |
Rispondi al commento

Fate sentire alta la Vostra voce cittadini

stefano paganini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 12.04.14 13:41| 
 |
Rispondi al commento

SIAMO AD UN PUNTO IN CUI E DIFFICILE COMBATTERE LA MAFIA. PER PD E PDL SERVE LA MAFIA PER VOTO DI SCAMBIO E COME BRACCIO ARMATO. SONO CON IL M5S SENZA SE E SENZA MA. PERO RITENGO CHE UNA RIVOLUZIONE SIA NECESSARIA, ANCHE PACIFICA, INVITARE I CITTADINI A FERMARSI E SCENDERE IN PIAZZA FINO A CHE QUESTI PARASSITI NON SE NE VANNO. IL M5S E IN GRADO ORGANIZZARLA. SIAMO TANTI E POTREBBE FUNZIONARE. UN CARO SALUTO A CASALEGGIO, AUGURANDOGLI UNA PRONTA GUARIGIONE, E UN GRAZIE A BEPPE GRILLO E TUTTI I RAGAZZI DEL M5S AL GOVERNO. SONO FANTASTICI.


Forza che vinciamo noi!!

giovanni scalise 12.04.14 13:15| 
 |
Rispondi al commento

Attivate e partiamo!

Efstathios Varvarigos Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 12.04.14 13:10| 
 |
Rispondi al commento

non some abbia fatto ieri Giarruso a sopportare gli insulti di nitto palma a la7,se mi fossi trovato al suo posto ,avrei fatto polpette di quel professionista della bugia, meno male che i nostri rappresentanti sono piu' equilibrati di me

franco bertocci, taranto Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 12.04.14 12:41| 
 |
Rispondi al commento

Per favore scrivete nomi e cognomi .
fate come fu fatto per le e-mail mandate alla Boldrini .

GIOVANNI I., Padova Commentatore certificato 12.04.14 12:40| 
 |
Rispondi al commento

Sono favorevole all'iniziativa " fuori la mafia dallo Stato". Forza ragazzi!!!!!!!!!!!!!

mario micciche' 12.04.14 12:35| 
 |
Rispondi al commento

Questo PD che dice di volere ma non fare ben sapete cosa vi dico adesso e il popolo che vi parla a maggio non vi vedremo più M5S a vita.

Rosario Roberti 12.04.14 12:31| 
 |
Rispondi al commento

Aggiungo un commento di Antonio Ingroia ( non proprio un grillino ... ) sulla questione 416ter

"...

In definitiva, resta la sensazione di una norma incompleta, sicuramente migliore di quella del tutto inutile approvata nel 1992, ma comunque ancora inadeguata. E resta il rammarico perché su un tema così importante c’era la possibilità di compattare una maggioranza ampia, con PD, SEL e Movimento Cinque Stelle, e approvare subito una riforma attesa da ventidue anni che invece dovrà tornare in quarta lettura al Senato. Ma alla fine il PD ha fatto marcia indietro, cedendo al ricatto di Forza Italia, e il Movimento Cinque Stelle è rimasto solo. Se questa è l’antimafia promessa da Renzi nella lettera aperta di risposta a Roberto Saviano siamo messi davvero male.

..."

L'articolo integrale lo trovate qui : http://www.lultimaribattuta.it/1550_voto-di-scambio-se-questa-e-lantimafia-promessa-da-renzi-a-saviano

Gianluca I. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 12.04.14 12:27| 
 |
Rispondi al commento

Fate un atto di coerenza e dignità e rialzate le pene.É l'Italia che ve lo chiede.Grazie

Massimo Lolli 12.04.14 12:23| 
 |
Rispondi al commento

Fuori la mafia dallo stato lo pretendiamo come elettori e come cittadini!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

nessun copy 12.04.14 12:22| 
 |
Rispondi al commento

Da ex comunista mi fa ribrezzo solo in nome PD perciò lascio agli altri l'onere di informare il ministro della porcata

Adriano Benetti 12.04.14 12:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori