Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Gli 80 euro di Renzie

  • 98


quarta_bugia.jpg

"#Renzie scopre le carte e tra le coperture per i famosi 80 euro annunciati, previsti solo fino a Dicembre, ci sono più di 800 milioni di tagli lineari alla sanità di beni e servizi come riporta Il Fatto Quotidiano di oggi. Ma non finisce qui. Perché le previsioni nel DEF (Documento di Economia e Finanza) sono strepitose per l’Italia con trend da libro dei sogni. Quello che accadrà è invece un film già visto solo lo scorso anno: rigorosamente dopo le elezioni europee sarà necessaria una manovra aggiuntiva lacrime e sangue. Per tutti i disoccupati e i poveri non vi preoccupate che qualche decina di euro in nero i partiti e i loro candidati alle europee ve li concederanno in cambio del loro voto. L’importante sarà tradirli nelle urne, come loro per decenni hanno tradito gli italiani. #vinciamonoi".
Luigi Gallo, capogruppo M5S commissione cultura

donazioni-europee.jpg

14 Apr 2014, 14:06 | Scrivi | Commenti (98) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 98


Tags: 80 euro, default, economia, Italia, manovra, renzie, tagli

Commenti

 

io gli 80 euro li dovro' usare per pagare la tassa dei rifiuti di 335 euro per 58 m quadri di casa. Mai pagato cosi tanto. Assurdo

Daniela M 14.06.14 10:08| 
 |
Rispondi al commento

beh... alla voce credito art. 1 DL 66/2014, trovo 29,71 euro del famoso bonus Renzi, ciò nonostante ho preso meno rispetto ai mesi precedenti... I soldi "in più" pare che mi verranno tolti con un conguaglio a dicembre, dato che il mio reddito annuo presunto è stato stimato inferiore rispetto a quello reale che si aggira intorno ai 26.800 euro e che quindi non mi farebbe rientrare nel "cadeaux Renzi". Quindi per adesso fanno finta di darmi dei soldi, poi se li riprendono.
Ho notato anche, che "casualmente" questo mese, la busta paga per i dipendenti della ausl9 dove lavoro, era già visionabile on-line a partire dal giorno 24 anzichè il consueto 26 del mese...
tanti miei colleghi nel vedere scritto sulla busta paga on line "credito art. 1 DL 66/2014" sono andati piu felici a votare. è un vero peccato che solo dopo, guardando attentamente la busta paga, si siano pentiti...

Andrea Scalera 28.05.14 00:50| 
 |
Rispondi al commento

Io sento parlare di 80 euro in busta paga...MA IO NON HO BUSTA PAGA PERCHE' SONO DISOCCUPATA....DUNQUE NON LE VEDRO'....
E dunque oltre al danno anche la beffa.Tutti i disoccupati come me, guarderanno la busta paga del vicino di casa e si complimenteranno con lui perchè contento...e certo ha preso 80 euro! IN PIU' a quello che ha già tutti i mesi; mentre noi disoccupati, non abbiamo busta paga e non avremo 80 euro...E non finisce qui, perchè, poi, alla scordata, il vicino di casa restituirà gli 80 euro mentre noi disoccupati li daremo senza averli ricevuti...Qualcuno mi spieghi o non ci sto capendo un fico secco o continuano a fregarci?!

lilli rinaldi, bari Commentatore certificato 08.05.14 21:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa mattina alle 5 sono andato al bancomat della posta a prelevare la pensione di invalidita' di euro 290, domani pero' non ci sono piu' perche' devo comperare qualcosa da mangiare e pagare la prima rata della bolletta del gas, e poi rimarremo io, mio figlio e la convivente senza un euro. GRAZIE RENZI, e tutti i banditi che ti hanno preceduto e che verrano dopo di te!!!!

massimo d'angelo 01.05.14 15:37| 
 |
Rispondi al commento

80 euro... e l'occupazione?????????
Considerato che da tempo i vari governi e guarda caso come se tutti d'accordo,
incantano il popolo a dare numeri e fare calcoli e far credere al rilancio della nostra economia, mi sono permesso anch'io da povero "ignorante" a fare una semplice divisione: 10.000.000?? di beneficiari (dei fatidici 80 Euro) da dividere x euro 1100 (possibile stipendio) fanno 700000 ca nuovi lavoratori. un passo verso la disoccupazione
Ma perché dare la misera somma di 80 euro a coloro che hanno già uno stipendio invece di creare nuovi posti di lavoro????
Certo, una bella trovata sia per Renzi che il PD (che guarda dall'alto della torre);
Questi sono le straconosciute mosse dei politici in vista delle prossime elezioni.
.....E poi????? nel c.... agli italiani.
Renzi l'innovatore delle mie p....
Il Gattopardo è sempre attuale.

ENZO 30.04.14 17:26| 
 |
Rispondi al commento

gli 80 euro saranno assorbiti in gran parte dalle banche per coprire debiti scaduti.

enzo dalmonte 29.04.14 23:31| 
 |
Rispondi al commento

Noi la battaglia per sopravvivere l abbiamo già iniziata! Veneto indipendente!

Andrea viky 25.04.14 02:27| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo gli str..zi siamo noi che li facciamo salire al governo e non facciamo niente per ribellarci...sappiamo solo lamentarci ma poi ci facciamo scivolare tutto addosso da codardi...questa gente andrebbe bruciata viva e lapidata...noi la miseria non la vogliamo...VOGLIAMO VIVERE...che schifo di paese...io ci sono ancora qui perche credo e spero che Beppe e il M5S possa relamente fare qualcosa...altrimenti me ne andrò e che gli 80 euri quel signore se li ficchi nel c..lo...Beppe aiutaci ti prego..

Armando A 24.04.14 22:36| 
 |
Rispondi al commento

http://job.fanpage.it/decreto-irpef-ecco-a-chi-spettano-gli-80-euro-in-busta-paga-e-gli-esclusi/

sveglia adesso è tutto chiaro! - gli ottanta euro sono una sorta di detrazione di cui beneficieranno solo coloro che non ne fruivano....mentre coloro che già ne fruivano avendo moglie e figli a carico...se la pijano ndercù! - il solito gioco delle tre carte....

geppo 24.04.14 20:36| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno io sono un infermiere che guadagna 1650 euro al mese grazie a 8-10 notti e almeno 3 festivi al mese( altrimenti lo stipendio si riduce drasticamemte). Altre figure sanitarie hanno uno stipendio di poco inferiore al mio avendo diritto a questi80 euro arrivando a prendere 100-150 euro meno di me non avendo pero' le responsabilita' che ho io come altri miei colleghi. Ma come io devo rispondere di tuttu cio' che faccio somminisyrando terapie salvavita( chemio non caramelle) e c'e' chi prende quasi quanto me senza avere grandi respondabilita'? Scusate tanto ma le respondabilita' devono essere riconosciute non solo nel male ma anche chi nel proprio lavoro ci mette passione mettendo in secondo piano tante volte la propria famiglia per poter garantire assistenza a tutti ( ovviamente anche altre categorie non retribuite adeguatamente; vedi ad es forze dell' ordine, vvf, etc)

gabriele maccarini 24.04.14 15:52| 
 |
Rispondi al commento

Un ultima cosa caro Bebbe! Ti ho votato ti ho conosciuto in tv quando eri un comico ma con una una verve incredibile!! Ti ho visto portare via dai carabinieri in tv per le allussioni e le verità che dicevi, ti stimo ti credo ma se vuoi davvero farci bene a noi poveri illusi ignoranti e calpestati italiani, inventa una magia spazzali via tutti e noi con te ultima spiaggia se davvero riuscirai nell'impresa e ci farai tornare ad essere orgogliosi quando la mattina c svegliamo e vediamo la luce, ti porteremo in alto e non dubiteremo ne nessuno mai potrà ostacolarti, saremo sempre con te. Caro bebbe considerala la letterina di natale 2014. Dimostaci qualcosa le chiacchere le facciamo noi. Renzi da 80 euro tu offri il doppio facci ricominciare a vivere, fai ripartire il lavoro, aiutaci a dare istruzione ai nostri figli e che un giorno i geni non vadano all'estero a lavorare ma in italia il paese una volta più bello del mondo.

johnny cicala 24.04.14 15:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perché Renzie gli 80 euro li vuole dare togliendoli dalle tasche degli, noi invece il reddito d cittadinanza lo vogliamo creare stabilendo un tetto alle pensioni d'oro, eliminando la corruzione e catturando gli evasori, x fare solo 3 esempi. Magari condannando i concessionari delle slot maschine a pagare i 98miliardi evasi. Altro che 80 finte euro

Christian Rosano 24.04.14 14:14| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti ragazzi.. una piccola precisione intanto gli 80 euro previsti secondo (renzi) dovranno essere in busta da maggio!!! non da aprile leggete bene i giornali!!!! cmq se non c fossero come penso e credo visto che l'italia si divide tra politici corrotti pedofili e puttanieri scusate il termine, e tra persone che sudano tutti giorni per sopravvivere e assistere a tribune politiche false sia dai media sia tra di loro.

Spero vivamente che quando tutti apriremo gli occhi veramente scenderemo in piazza e tutti con la solita fame e sete riprenderemo il nostro paese per mano affondando chi ci ha affondato. grazie buon 25 aprile (speriamo).

johnny cicala 24.04.14 12:24| 
 |
Rispondi al commento

Mi sorge un dubbio: se è così difficile (forse impossibile) trovare 80 €, come diavolo pensavate di creare il "Reddito di Cittadinanza" (1000 €)?

Daniele Incicco, Bologna Commentatore certificato 24.04.14 11:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' nient'altro che la dottrina Berlusconiana di questo ultimi 20 anni i ricchi sempre più ricchi ed intoccabili ( lo ha detto anche
Alfano sono troppo pochi i ricchi per fare cassa ..........) ed i poveri sempre più poveri e disperati tra l'altro perché gli 80 euro non li danno anche a chi non ha reddito ? e sono questi che ne avrebbero più bisogno?

giovanni Bianchi 24.04.14 10:58| 
 |
Rispondi al commento

è falso..ho ricevuto la mia busta paga...e degli 80 euro nn vi è traccia ho chiamato la commercialista..e mi ha risposto che in merito ancora nn vi è niente di ufficiale..pertanto gli 80 euro rimangono nella testa di...renzi...ma vaffa....

gianni iapello 24.04.14 10:25| 
 |
Rispondi al commento

C........ No comment! Sempre peggio!

Margherita Romano 23.04.14 22:31| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, a me non frega un c....o delle coperture. La domanda che mi pongo, prima di leggere il decreto, è la seguente: ma la moglie del grande avvocato che fa la portaborse a un parlamentare a ventiquattro mila euro l'anno si becca il bonus, mentre un muratore con moglie a carico e due figli piccoli se lo prende in quel posto se sfora i 25 mila? E questo nonostante il milioncino dichiarato dal marito e il villone a St. Moritz? No, perché se è così, siamo nel regno del QI da formichiere...

Joe Di Baggio 18.04.14 16:07| 
 |
Rispondi al commento

BASTA CON QUESTI MAFIOSI CORROTTI E PARASSITI CANCELLIAMOLI DALLA FACCIA DELL' ITALIA LI PROCESSEREMO TUTTI A COMINCIARE DAL PD IPOCRITA E MARCIO BISOGNA MANDARE AL GOVERNO GENTE COMPETENTE ONESTA E FUORI DALLA LOGICA DEI PARTITI
RENZI TORNI A FARE IL BUFFONE RUOLO SUO NATURALE
QUELLA VECCHIA MUMMIA DI NAPOLITANO DOPO AVERCI RESO TUTTI I MILIARDI CHE CI E' COSTATO LO BUTTEREMO
NEL CESSO

silvano molin, venezia Commentatore certificato 17.04.14 12:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nelle prime pagine dei quotidiani non compaiono forse costantemente figure di esseri opportunamente addestrati affinché operino nell’apparato pubblico al pari dei loro maestri?
Gli insegnamenti impartiti dai quei maestri non hanno forse creato questo avvicendarsi di corrotte concussioni oggi sotto gli occhi di una gran parte del popolo italiano?
Ma è lecito domandarsi: quei maestri da quale istituzione appresero la lezione sul come nutrire la corruzione e la menzogna?
Il lavoro nobile che fu svolto da molti dei nostri predecessori non è stato forse calpestato sino a portare il nostro Paese alla svendita totale dei tesori che appartengono al nostro Stato?
Oggi molti italiani stanno assaporando gli amari frutti di quegli insegnamenti avversi a ciò che fu scritto nei Testi Sacri.
Quanto si sta verificando in una parte del nostro Paese non è forse come l’acqua di un grande fiume che è inarrestabile nel suo corso sinché non sia giunta al mare?
Quale barriera potrà fermare quel fiume che s’ingrandisce sempre più sino a quando sfocerà in mare?
Oggi in molti constatiamo che quel mare sia costituito da una gran parte del popolo italiano che ha riscoperto se stesso ed ha incominciato a vedere e a pensare oscurando e tappando la bocca dei media che si nutrono con il denaro pubblico diffondendo la menzogna.

Pier Luigi Tenci, Torino Commentatore certificato 16.04.14 22:19| 
 |
Rispondi al commento

Mi viene da vomitare.....

filippo t., lugo Commentatore certificato 16.04.14 09:30| 
 |
Rispondi al commento

Ho tanto schifo di questi esseri, che non so come definirli!!!

giorgio s., PALERMO Commentatore certificato 15.04.14 19:26| 
 |
Rispondi al commento

Questo messaggio è per tutti coloro che continuano a dire che Beppe Grillo fece male a non andare al governo ,prima con Gargamella(Bersani) e poi Con Renzusconi di Firenze: ma avete capito o no che il movimento ,sia dalla base che dai suoi leader non voglio fare affari con loro? avete capito o no signora Ilaria D'amico che ieri sera continuavi a dire del grosso errore che fu fatto a suo tempo che per noi del movimento non è un errore ma una medaglia da appuntare al petto non scendere a compromessi con pagliacci nani e ballerine,noi non governeremo mai insieme a voi ladri ed indegni,l'unico modo che c'è per voi di vedere il movimento al governo è soltanto quando noi avremo la maggioranza di parlamentari eletti dal popolo e per voi saranno "uccelli per diabetici"

M5S Mazzo Milanese

Nat Maugeri 15.04.14 14:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ciao beppe,
gli 80 euro,non sarannno mai nel taschino degli italiani

alvise fossa 15.04.14 12:51| 
 |
Rispondi al commento

su PIAZZASPORCA di ieri sera:
Favia è diventato lo "smerdatore" (diffamatore è un'eufemismo) ufficiale del M5S..lo avranno pagato bene quelli del PD a questo Giuda pel di carota! ^_^
Formigli ti confermi il solito servo del PD, oltre che pagliaccio, altro che "..ho cercato di fare informazione imparziale" (eeeh)..ma che significato ha far vedere una poltrona vuota col logo e la bandiera del M5S giustificandosi del fatto che, pur invitati, nessuno del Movimento è voluto venire in trasmissione (forse perchè c'era il sulfureo Favìa? ^-^)
..in tal caso, per la PAR CONDICIO (che sembra valere per tutti tranne il M5S) non puoi fare una trasmissione intera denigrando il Movimento senza nessuno a controbattere in sua difesa..anzi non puoi NEMMENO parlarne punto!
..ve l'immaginate lo stesso trattamento riservato a Forza Italia o al PD..il giorno dopo apriti cielo! U.u
Ormai sono alla frutta e non sanno più cosa inventarsi (tipo il servizio sulla censura da parte del blog)..e gli rimane solo invitare gli ex iscritti o dissidenti, come fanno pure Del Dubbio e Bubu Telese, e sperare che i boccaloni italioti elettori del PDC (partito della Casta) gli credano! -.-

Manuele V., Marche Commentatore certificato 15.04.14 12:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Voi dite che renzi è un venditore di pentole..Lo RIDIFINEREI : BIDONE ASPIRATUTTO!
Si è di nuovo visto col condannato a palazzo ghigi,
ma gli italiani se ne accorgono che ci prendono in giro tutti i giorni?
Abbiamo gente preparata per andare in tv. (anche dalla gruber che fà smpre hum-hum).
Andiamo in tv. anche per non lasciare campo libero
ai giornalisti e politici che ce l'hanno a morte con noi (chissà perchè)! Hahahahahah

pier p., acqui terme Commentatore certificato 15.04.14 11:41| 
 |
Rispondi al commento

80 euro tutti in una volta, cavolo che cifrona, devo sentire qualche esperto per capire come investirli, cosa farme, farli fruttare!!!
Ma vai a fare un bagno renzi, sento tutti i ministri PD ricordarci continuamente che ci daranno questi 80 euro in busta paga, gente che prende 18.000 euro al mese, come quella che ieri sera a piazzapulita parlava parlava parlava come un amitraglia sopra agli interventi del deputato del M5S pensando così, come i suoi colleghi del pdl, di avere ragione. Ma come può chi sottrae allo stato 18.000 euro mensili di soldi pubblici venirci a dire che a chi non prende più di 25.000 euro lordi annui daranno forse 80 euro in più al mese!!!!!!!!!!!

un'arrabbiata 15.04.14 10:30| 
 |
Rispondi al commento

Per favore, dite pubblicamente che hanno aumentato tutte le addizionali IRPEF nel 2014 per cui io (abito in Sardegna) mi trovo circa 20 euro in meno al mese in busta paga da gennaio 2014. Da quel che leggo questi aumenti sono, piu' o meno, comuni a tutta l'Italia e quindi non venite a parlare di aumenti in busta paga... (sempre se arriveranno)

Samuele Salis 15.04.14 10:18| 
 |
Rispondi al commento

renzi deve tagliarsi prima lui lo stipendio poi deve non far più agevolare sempre le stesse lobi tagliare costi della politica e tutto quello che si deve fare di serio e che non tassare sempre le stesse persone ostaggi delle loro manovri da sanguisuga aiutare le micro imprese le banche devono pagare di più la famosa multa sui gestori delle slohot machine che non sene parla più anzi e stata prorogata per poi evidentemente forse non la pagono nemmeno e pura vergogna e non toccate la sanità che gli italiani non sono americani e in europa si deve fare meglio cosi non và bene tra spendig reviu e il tre percento fare un tavolo perbene e cercare di dare più spazio al comercio e ai consumi ok si capisce che dite.ok. napoli.ciao.

monaco luigi 15.04.14 09:56| 
 |
Rispondi al commento

A qualunque partito,movimento,individuo,etc. date o darete il vostro voto..INFORMATEVI,non al bar dello sport sotto casa,tv,giornali,giornalisti di partito.Usate il vostro cervello,fate delle valutazioni su ciò che è avvenuto negli ultimi anni,del perchè siamo in questo stato,del presente che ci aspetta,del futuro dei nostri figli o nipoti,se alla fine il vostro pensiero rimarrà lo stesso,almeno avrete deciso di testa vostra.

giovanni di blasi, pisa Commentatore certificato 15.04.14 09:37| 
 |
Rispondi al commento

Ho visto gli ultimi minuti di Ottoemezzo ieri.
Bleah!!! La Bonafè incarna esattamente la figura del piddino/pidiellino: arroganza estrema, violenza verbale, tenere la parola sempre dando fiato alla bocca e basta, dire cose non vere e, soprattutto, guardare la pagliuzza negli occhi altrui.

Per altre cose ci sono passato anche io, e l'errore più grosso è combattere sul loro terreno: la Bonafè di turno, le cui casse del partito erano gestite da un certo Lusi, fa le pulci alle rinunce del M5* e l'interlocutore cerca di ribattere su queste sciocchezze.

SONO LORO CHE DEVONO RENDERO CONTO DEI DENARI CHE PRENDONO E CHE RINUNCERANNO (forse) NEL 2017!!!! Non noi!!!
Non cadiamo in queste reti!!! C...o!!!

Gian A Commentatore certificato 15.04.14 09:34| 
 |
Rispondi al commento

Paolo Pompili
questa banda di faccendieri vogliono che la percentuale di chi si astiene dal voto aumenti perché loro con le loro organizzazioni capillari nel territorio e con i soldi il 25% per loro è assicurato. M5S con il suo 25% già dentro il 60%
equivale ad una percentuale rispetto al 100% ai seguenti risultati: loro 1l 18% (PD, Forza Italia, gli altri è inutile votarli) noi già con il 40%, si possiamo arrivare al 40% e oltre solamente mandando a votare, quindi invogliare a votare m5s anziché tutti quei partitini che non servono a niente ed un ulteriore piccola percentuale di chi giustamente si è rotto le palle a votare questa casta che ha messo le radici dentro lo stato mafia compresa. Io sono certo che ce la faremo perché nel campo sindacale negli anni 80/90 sono stato un piccolo Grillo in quanto con un sindacato autonomo ATA della scuola ho battutu cgil, cisl, uil, snals persero rispettivamente: cgil dal 35,5% al 19,1%, snals dal 27,4% al 20,3%, cisl dal 23,8% al 20,2, uil dal 13% al 11,9, cobas 5,2 precedentemente non esisteva il LASPATAS libera ass. sind. personale amm.vo tec.co ausiliario scuola ottenne il 23,3% (prima non esistevamo) divenendo primo sindacato a Roma e provincia. Ci fu un terremoto mediatico nazionale ne parlarono tutti i giornali. La cosa non fu accolta bene dal potere politico e sindacale tanto che Bassanini con Bertinotti presidente camera, attraverso la legge Dantona sulla rappresentatività sindacale nazionale ci buttarono fuori imponendo la soglia minima del 5% in poche parole appena nati ci hanno uccisi perché non ci hanno dato modo di espanderci in Italia. in quel periodo militavo in Rif.ne Comunista che nel 1994 mandai affanculo. Tutti insieme possiamo mandarli a rieducarsi nei campi di lavoro altro che servizi sociali. Ho 70 anni e oglio di battere questi faccendieri, pertanto invito tutti a NON votare tutti i partiti storici, invito altresì gli incazzati, pensionati, disoccupati, inoccupati studenti a votare M5S

Paolo pompili paolo, ardea Commentatore certificato 15.04.14 09:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Contratti bloccati per gli statali fino al 2020?

Ormai l’abilità dei politici si misura sulla capacità del taglia e cuci, unica forma di governo riconosciuta universalmente come efficace.
La nuova geniale misura, contenuta nelle previsioni del DEF, di non rinnovare i contratti dei dipendenti pubblici fino al 2018, oltre a essere un atto di ingiustizia per tutti i lavoratori del pubblico impiego, sta diventando strumento ordinario di fare cassa per lo Stato. Nel 2009 l’ex Ministro dell’Economia, Giulio Tremonti, iniziò a utilizzare questo strumento, in via straordinaria, per ridurre la spesa pubblica. Il fatto che, da allora, si continui a bloccare senza soluzione di continuità il rinnovo dei contratti è gravissimo! Non siamo tutti cittadini? Non abbiamo tutti gli stessi diritti e doveri? Come si fa allora a chiedere sacrifici sempre ai lavoratori pubblici?

Esiste una grande differenza tra coloro che ricoprono cariche pubbliche elettive e i dipendenti assunti per concorso. Se lo Stato ha necessità di fare cassa, avrebbe la possibilità di farlo con i soldi di coloro che ricevono compensi per l’espletamento di funzioni pubbliche elettive. Ma il vero scandalo è che gli stipendi dei politici e del loro entourage non vengono mai toccati. La svendita delle auto blu rimarrà, infatti, solo uno slogan se non verrà accompagnata da una politica continuativa che miri a ridurre gli sprechi e i privilegi della classe politica italiana.

Il DEF prevede un rincaro della spesa per le retribuzioni, degli oltre 3 milioni di dipendenti pubblici, solo a partire dal 2018, per uno 0,3% annuo. Trattasi del valore dell’indennità di vacanza contrattuale valida per l’intero triennio 2018-2020. Quando non si rinnovano i contratti la legge prevede l’adeguamento degli stipendi all’inflazione. Se


Mano alla scure..

massimiliano micucci 15.04.14 09:04| 
 |
Rispondi al commento

LA NOSTRA ARMA SEGRETA.........IL PASSAPAROLA OSSIA L'INFORMAZIONE DIRETTA CHE NON TEME CONFRONTI. INVITO TUTTI GLI ADERENTI AL MOVIMENTO A PARLARNE CON PARENTI, AMICI E NEMICI......... VINCIAMO NOI CON IL 40%......PASSAPAROLA......

Bruno Z., Roma Commentatore certificato 15.04.14 08:46| 
 |
Rispondi al commento

Renzi a lezione dal Berlusca:
Lezione numero uno: Fai promesse a tutto spiano, anche le più assurde, ma sorridi sempre, il popolo è BUE e si beve tutto.
2: un nemico sul quale scaricare colpe ed attenzioni del popolo BUE, io sparavo sui Comunisti,
tu hai Grillo, e sei aiutato dai giornali,tv , da tutti i politici e coloro che guadagnano facendo niente. mi fermo qui, ma il "buon" Matteo, pare che abbia imparato molto bene.

Wlad d. Commentatore certificato 15.04.14 07:55| 
 |
Rispondi al commento

io vivo in belgio, quest anno pubblichero' le lettere che ricevo da candidati italiani durante il periodo elettorale. l anno scorso una mi ha fatto ridere troppo, il candidato del ... mi chiedeva il voto e mi ospitava a roma in caso passassi da quelle parti.. curioso di cosa scriveranno in questi giorni

antonio m 15.04.14 02:16| 
 |
Rispondi al commento

Ma perché favia va in tutte le trasmissioni a parlare male del movimento?in fin dei conti è stato cacciato, non se ne è andato di sua spontanea volontà,quindi se fosse stato perdonato per il suo fuorionda a quest'ora sarebbe stato parlamentare e per la poltrona avrebbe anche accettato "la mancanza di democrazia".FAVIA ,NON SEI UN ATTIVISTA,MA UN ARRIVISTA .Per quanto riguarda le accuse a Casaleggio ,io lo querelerei .

alfonsina p. Commentatore certificato 15.04.14 01:58| 
 |
Rispondi al commento

80 euri o 30 denari .
la differenza è che i 30 denari li prese uno per tradire un'altro,gli 80 euro li dà uno per tradire tanti.

giorgio p., san vittore olona Commentatore certificato 15.04.14 00:21| 
 |
Rispondi al commento

Li manderemo tutti a casa, e l'onestà tornerà finalmente di moda!

sandro c., vernio Commentatore certificato 15.04.14 00:15| 
 |
Rispondi al commento

Ilaria d'Amico, si occupi di pallone, cosa che non le riesce nemmeno tanto bene. Non abbiamo bisogno delle sue farneticazioni o dichiarazioni senza senso. La sua presenza la trovo ridicola e solo il tentativo da parte dei media di regime di far parlare una persona che potrebbe apparire neutra, ma in realtà lei è molto ben schierata. Il M5S non si siederà mai a nessun tavolo dove vi è la presenza di coloro che hanno distrutto questo paese.

Angelo Diomede, rutigliano Commentatore certificato 14.04.14 23:33| 
 |
Rispondi al commento

Scalfarotto, lei come la Picierno, la Bonafè la Moretti e gli altri della truppa PD, esprime l'essenza della malapolitica. Lei come i suoi amici del Pd mi fa vergognare di essere italiano.

Angelo Diomede, rutigliano Commentatore certificato 14.04.14 23:24| 
 |
Rispondi al commento

attento Beppe i soliti ladroni italiani ti diffamano oramai
siamo alle solite calunnie, sicuramente è gente pagate
sia dal PD sia NCD e FI ricorda agli italiani per vincere
le appropiazioni truffaldine di tutti consiglieri regionali,
fai leva di queste cose e si vince Auge

ottaviano ., altare Commentatore certificato 14.04.14 23:10| 
 |
Rispondi al commento

Seguo piazza pulita..e le altre trasmissioni di regime..solo..per..vedere..fin dove..si..spinge, lo sputtanamento..e..la..vergogna...devo dire che il regime è proprio alla canna del gas..siete..disperati...stravincerà il M5S!!

Angelo Diomede, rutigliano Commentatore certificato 14.04.14 23:09| 
 |
Rispondi al commento

Beh.Oltre che a Letta lo "stai sereno" lo sta dicendo a tutti i Cipputi d'Italia già da qualche mese a questa parte.

franco selmin, montegrotto terme Commentatore certificato 14.04.14 23:07| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, Gianroberto, per cortesia guardate quello che sta dicendo Favia a Piazza Pulita. Sono convinto che ci siano motivi solidi per una denuncia per diffamazione. Favia ha detto che vengono usati soldi pubblici per servizi della Casaleggio associati ai parlamentari del M5*. Mettetelo sul lastrico, traditore e diffamatore.

Federico M., Essen (Germania) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 14.04.14 22:52| 
 |
Rispondi al commento

Venerdì scorso durante l'intervista da Mentana Bersani ha usato spesso il termine collettivo (?)..e mi è venuto subito alla mente Star Trek: la base del PD è l'alveare o COLLETTIVO BORG (formato da cyborg senza coscienza) che sottostà al volere della Regina..anzi Re Borg 'Robottino' Renzie! :D
..speriamo che nel nostro caso la RESISTENZA non sia inutile! ^_^

Manuele V., Marche Commentatore certificato 14.04.14 22:26| 
 |
Rispondi al commento

Pensa che soddisfazione il 26/5.
Renzi e gli 80 euro. "cornuto e mazziato" "OLTRE AL DANNO LA BEFFA"

Armando ., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 14.04.14 22:14| 
 |
Rispondi al commento

vinciamonoi disicuro...

roberto fiaschi, tavarnelle val di pesa Commentatore certificato 14.04.14 21:44| 
 |
Rispondi al commento

Gli 80 euro te li devi mettere dove penso io, grazie.

virus 1953 14.04.14 21:19| 
 |
Rispondi al commento

c'e' gente che davvero si vende per 80 euro?

com'e' facile prendere in giro gli italiani...
(almeno "certi" italiani... e purtroppo sono tanti)

Inca Tsato 14.04.14 21:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravo PELUFFO!
Sono veramente in piena sintonia con te.
Ieri alla Gabbia l'esponente PD ha chiarito cos'è l'armonizzazione contenuta nella tax credit che non significa abolire il bonus per il coniuge a carico ma stimolare le donne al lavoro. A Tutte le donne: BASTA ADAGIARSI SUL NOSTRO LAVORO avete stufato ad approfittarvi di noi! E' ora che andiate a lavorare e quindi finitevela di "trarre convenienza" dai 65 euro mensili che trovate in busta paga di vostro marito. Ma chi ha partorito questo mentecatto?

Carlo Orlandini, Ancona Commentatore certificato 14.04.14 20:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fate benissimo ad informare le persone!
però purtroppo sai quanti italianotti da quattro soldi cadranno nella rete di Rezie con questa storia degli 80 euro...speriamo che siano meno di quanto immagino!

DARIO P., CARSOLI (AQ) Commentatore certificato 14.04.14 19:41| 
 |
Rispondi al commento

Grazie al duro addestramento del MoVimento Cinque Stelle, gran parte degli italiani è diventata immune alle menzogne dei partiti, e più passa il tempo più il gruppo si ingrandisce. Vinciamo Noi!

Goliardico F. Commentatore certificato 14.04.14 19:33| 
 |
Rispondi al commento

RENZIE VATTENE FINCHE' SEI IN TEMPO.LA DIGNITA' DI UOMO E DI ITALIANO DOVE CE L'HAI?SEI RIDICOLO,LO SAI ANKE TU.MA STAI ATTENTO STIAMO ARRIVANDO.LA NON COSCIENZA PRIMO O POI SI PAGA!!!

DAVIDE FABIO FIONDA Commentatore certificato 14.04.14 19:27| 
 |
Rispondi al commento

ar bobbolo tajano je ce vorrebbe un caporione capace de moltiplicà peni e pesci pe' tutti

fracatz 14.04.14 18:57| 
 |
Rispondi al commento

Nn voglio l'elemosina voglio la dignità di vivere la mia vita e,quella della mia famiglia in maniere felice e tranquilla ...e con questo voglio dire felice perché ci sia lavoro e tranquilla perché so che un pezzo di pane a casa,lo posso portare e nn morire di fame noi italiani nn chiediamo altro, non pretendiamo il macchinone ma pretendiamo di vivere la nostra vita....

antonio la rosa 14.04.14 18:19| 
 |
Rispondi al commento

L'errore piu grande è stato quello di dare in mano la sanità alle chiniche private.Oggi ci accorgiamo per quale motivo la sanità ci costa.
Ogni giorno si sentono nuovi scandali da parte delle cliniche private ruberie di tutti i generi.
La finanza ne scopre ogni giorno.E poi dicono che la sanità ci costa.L'hanno distrutta loro dandola in mano ai privati.

Paolo.T Commentatore certificato 14.04.14 18:19| 
 |
Rispondi al commento

Mi spiace x coloro che ci avevano creduto,xchè in fondo la nostra è una guerra tra poveri, ma noi del Movimento lo andiamo dicendo da molto tempo. Renzie è un degno clone di Berlusconi. Vende fumo.

Ignazia farina 14.04.14 18:17| 
 |
Rispondi al commento

la gente non ha bisogno degli 80 euro di renzi, nè di beneficenza. La gente vuole il lavoro, dignitoso, con opportune garanzie. E gli imprenditori non vogliono altro che essere messi in condizione di lavorare, di ottenere prestiti dalle banche, di poter vendere i loro prodotti senza subire una concorrenza impossibile. Ecco, a queste cose il movimento deve dare risposte.

giuseppe d. Commentatore certificato 14.04.14 17:59| 
 |
Rispondi al commento

RENZI REGALA I "NOSTRI" 80 EURO ????
TI ASPETTO:
NA SERA E MAGGIO
VEDIAMO CHI TENE CURAGGIO
DE TE VUTA'.

giovanni c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 14.04.14 17:54| 
 |
Rispondi al commento

ma oltretutto, dare un aiutino(?) solo ad UNA categoria di persone, dimenticandosi chi sta messo peggio come pensionati alla minima e disoccupati, non è vietato dalla costituzione?

uno di noi 14.04.14 17:47| 
 |
Rispondi al commento

i milioni di italiani tragicamente sofferenti non esistono a sentire i bollettini. Si esauriscono in pochi singoli drammi di cronaca nera e pace all'anima loro. Se non si ritorna a sentirli come di tutto il Paese non se ne uscirà mai. Ne prendano atto i politici e prendano le misure per ridistribuire la ricchezza creando lavoro per tutti, magari riducendo gli orari..visto che le macchine fanno il lavoro per gli uomini. Questa è la via: ridurre gli orari di lavoro e non aumentarli. C'è nessuno che la pensa così?

almagemme 14.04.14 17:36| 
 |
Rispondi al commento

CARI ITALIANI E CARE ITALIANE.
GLI 80 € SONO UN MODO PER ASSICURARSI I VOTI PER LE ELEZIONI IN EUROPA.
SE VE NE DANNO 80 STATE CERTI CHE IN UN MONDO O NELL'ALTRO VE NE TOGLIERANNO 160.
POVERO RENZI !!!!.
LUI PROBABILMENTE VORREBBE FARE DEL BENE ALL'ITALIA E AGLI ITALIANI MA PURTROPPO È UNA MARIONETTA COLLEGATA AI FILI DELLA CASTA LADRONA.
RENZI VATTENE PRIMA DI PERDERE LA FACCIA.
VAI CON BEPPE E DENUNCIA TUTTE LE MALEFATTE DEL GOVERNO.
FORSE NON LO PUOI FARE PERCHÉ TI MINACCIANO ???.
SAPPIAMO BENISSIMO CHE TUTTO QUESTO SI CHIAMA : MAFIA POLITICA.

gianluca 14.04.14 17:30| 
 |
Rispondi al commento

Non prendo 80 € di taglio del cuneo fiscale non pago le tasse che verranno aumentate x avere quegli 80 €

Questo dovrebbero fare i cittadini che non usufruiranno di quel taglio xchè è uno scandalo che vengano promessi ad una parte di cittadini piuttosto che ad un'altra si fanno figli e figliastri.

Ma quando finiranno di fare queste porcherie con gli spot elettorali ma se ne devono andare

TUTTIACASA TUTTIACASA TUTTIACASA TUTTIACASA

Una nazione che si rispetti non fa di queste porcherie pre-elettorali

Un presidente della repubblica che va in tv e dice che bisogna ridurre il debito x non lasciarlo ai giovani e poi non riduce drasticamente il suo stipendio ed il costo del Quirinale si comporta come un Re

Sig Presidente cosa ne fa dei soldi visto che bare con le tasche non ne fanno, faccia un gesto dia l'esempio e vedrà che il debito comincerà a diminuire a partire da quello che lei contribuisce a produrre.

Il M***** è la medicina x questa nazione xchè il

M***** è onestà + coerenza = credibilità

un saluto a tutto il blog

da nessun copy
prossimo elettore ✩✩✩✩✩

nessun copy 14.04.14 17:27| 
 |
Rispondi al commento

Peppe, sono in attesa di conoscere la vostra posizione sul tema immigrazione, anzi invasione. Solo allora potrò decidere di votarvi o meno. Non voglio assolutamente rischiare di contribuire a mandare al p.e. altri xenofili del ciufolo.

salvatore di loreto 14.04.14 17:12| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi dovete fare qualcosa PER IL LAVORO per non perdere i voti di sinistra. SEL è PIU' COMBATTIVA, ABBIAMO UN PRECARIATO ASSURDO, PURE LE POSTE ASSUMONO A CONTRATTI DI 3 MESI...questa incertezza lavorativa è ingiusta e fonte di sfruttamento specie per i giovani, se non fate attivamente qualche proposta ci giochiamo i voti da sinistra. FORZA SBRIGATEVI!!!!

carlo b. Commentatore certificato 14.04.14 17:11| 
 |
Rispondi al commento

Non ho mai capito il motivo del perche' i famosi 80 euro non siano stati devoluti alle famiglie monoreddito con il minimo della pensione?

Alessandro Papa 14.04.14 17:05| 
 |
Rispondi al commento

80 euro -80 euro-80 euro-80-euro-80 euro -80 euro 80 euro -80-euro 80 euro SI E' INCANTATO IL DISCO!!!!!! ma VERGOGNATEVI;non si sente parlar d'altro! sempre co sti 80 euro! ottanta euro a tutti! proprio a tutti i dipendenti lavoratori con 25mila euro lordi di stipendio! ai lavoratori autonomi NO! e ai PENSIONATI con 25mila euro LORDI perché NO?!!!! basta con stronzate del genere!!! BASTA!!! BASTA!!!

franco a., roma Commentatore certificato 14.04.14 16:36| 
 |
Rispondi al commento

A me sembra che sbandierino un sacco di annunci scopiazzati dal blog.

Ed è ovvio che non possano mantenere certe promesse se non si mette mano (seriamente) alla spesa pubblica. Che tra l'altro, è in continuo aumento, al netto degli interessi.

Altro che spending, riduzione degli stipendi ai manager, e così via.

Spiace però che l'effetto persuasivo dei media, televisione in particolare, sia ancora efficiente.

Gian A Commentatore certificato 14.04.14 16:16| 
 |
Rispondi al commento

Questi partitini continuano a prenderci in giro e fanno a gara a chi riesce a recitare meglio la parte del politico italiano che andrà in Europa a difendere i nostri interessi e a farsi valere. Palle!

Si inventeranno anche di essere contro il MES, il fiscal compact e il pareggio di bilancio in costituzione (come ci ha detto Dibba a Torino).
Non dimentichiamoci chi ha firmato questi trattati nel 2011 e nel 2012, con il nulla osta di Re Giorgio II.

http://www.ildisonorevole.it/chi-ha-votato-mes-fiscal-compact-e-pareggio-di-bilancio/

Edoardo C., Chivasso (TO) Commentatore certificato 14.04.14 15:56| 
 |
Rispondi al commento

non mi meraviglio piu'di niente...comunque vinciamo noi!!

monica urraci 14.04.14 15:40| 
 |
Rispondi al commento

sparati ebete..

vincenzo morra (maiol), napoli Commentatore certificato 14.04.14 15:39| 
 |
Rispondi al commento

Ecco appunto. 4 miliardi di tagli. chissà cosa taglieranno nella sanità. Nesuno lo dice e la sta l'inghippo.Il solito giochetto con una mano danno e con l'altra prendono e forse o senza forse prendono di più di quello che danno-

Emanule Esposito, Cosenza Commentatore certificato 14.04.14 15:31| 
 |
Rispondi al commento

Ma è facile capire dove prende i soldi:
- abolizione della detrazione per coniuge a carico (che ovviamente colpisce tutti i monoreddito, cioè i più poveri);
- falsa abolizione dell'Imu e modifica e aumento della Tasi (oggi pagheranno la loro quota anche gli affittuari, non solo i proprietari di casa, quindi ancora una volta i più deboli; oltretutto taglia i fondi agli enti locali e li autorizza ad un aumento per recuperare le mancate perequazioni, quindi, indovinate un po', a nostro carico;
- passaggio di medicine dalla fascia A (a carico del SSN) alla fascia C (a totale carico del malato), e parliamo di farmaci antipsicotici, contro il Parkinson e persino ANTITUMORALI.
Parlino di cose concrete i piddini idioti creduloni e bugiardi. Quasi quasi preferivo lo psiconano che almeno ci prendeva per il culo e lo diceva pure apertamente. Lui diceva che la crisi non c'era, renzie dice che c'è ma ormai l'ha risolta. Che differenza ci trovate?

Sono Matiz, Cagliari Commentatore certificato 14.04.14 15:23| 
 |
Rispondi al commento

Metterglieli dietro in monetine da 1 cent no? Tanto se li riprende ugualmente e il raggiro è fatto

Shilvio 14.04.14 15:06| 
 |
Rispondi al commento

Tanto gli Italiani si bevono tutto...ma fino a quando???

stefano paganini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 14.04.14 15:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

80 euro... in germania prendono 800 euro di più a parità di lavoro, con le medesime aziende che vendono prodotti allo stesso prezzo od anche al 50% di meno. Come cazzo è possibile?! e non rispondete per le troppe tasse italiane. In Italia le aziende possono detrarre dalle tasse il 50% dei costi sostenuti.
http://www.youtube.com/watch?v=HpDzkH19NRs

Veramente non mi spiego queste cose.
Per forza poi che in Germania va tutto meglio e la crisi si sente meno...cazzo gli abitanti hanno i soldi da spendere per ristrutturare casa o comprarla, per andare al cinema con i stessi nostri prezzi o comprarsi da vestire, ecc... E magari fanno la settimana corta e nel tempo libero si dedicano a qualche attività creando lavoro x altri come clienti.

Il problema non è la Merkel o l'euro/europa, ma le leggi di minkya (europee ed italiane) che permettono alle aziende italiane (per esempio i marchi della moda che dal 2008 sono stati venduti per 55 miliardi di euro creando disoccupazione e non reinvestendo denaro nel territorio) di licenziare qui e delocalizzarsi all'estero.
La libera circolazione delle merci è il male dell'europa non l'euro. Quanto agli investimenti, basti vedere la vicenda Dell'Utri con il paese no-euro Guinea Bissau, con 5 milioni di euro di mr.B. che stavano per essere utilizzati come mezzo corruttivo (pur giusto, ovvero costruire ospedali) per avere concessioni minerarie in quel paese. Mentre qui in Italia ci rincogli@niscono dicendo che dobbiamo flessibilizzare il lavoro e permettere il licenziamento per attrarre investimenti.
Ma quanto ebeti sono gli italiani?!

TheQ. 14.04.14 14:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari amici, é partita la campagna dei senatori del m5s, contro la riduzione delle pene del 416 ter,
http://www.fuorilamafiadallostato.org/
a questo link é spiegato come possiamo partecipare, vi invito ad attivarvi, poiché restano solo 4 giorni alla discussione in aula.
Grazie

giuseppe Amato, Palma di montechiaro Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 14.04.14 14:40| 
 |
Rispondi al commento

Hai capito il giullare alla corte di Re Giorgio.

claudio masiello, roma Commentatore certificato 14.04.14 14:31| 
 |
Rispondi al commento

parliamo di IMMIGRAZIONE anzi di INVASIONE.
o hai paura che i comunistelli che hai messo in parlamento votino con sel?

maurizio d., ao Commentatore certificato 14.04.14 14:27| 
 |
Rispondi al commento

Seguo il movimento con vero interesse, spesso condivido e spesso commento sia su facebook che sul blog di Beppe Grillo. Ammiro i deputati e senatori, Di Maio in particolare ma non tolgo a nessuno il merito di lottare per avere una Democrazia a dimensione umana e non vissuta (con tanto entusiasmo soprattutto dal PD che si arroga il merito di essere il depositario di tale democrazia), una democrazia dal pensiero corrotto, da un’ideologia adattabile che può servire solo a chi si riserva la possibilità di modificarne i valori per i propri interessi. Nel blog un giorno ho scritto che per migliorare la Democrazia nel nostro paese, bisogna eliminare i partiti politici perché dividono e non uniscono ed essendo verticistici, sono per definizione antidemocratici, eliminare i sindacati perché alla pari dei partiti politici, anch'essi dividono e sono completamente in contraddizione con una vera democrazia dove i diritti dei lavoratori sono automaticamente rispettati, senza far ricorso all'avvocato del diavolo. Tutto ciò, caratterizza un governo che si riserva la possibilità di abusare di un potere (Usurpato per giunta), ed essere contrastato nei suoi misfatti solo nel caso che l'avvocato intervenga (Il sindacato), eliminare le regioni, le province e privatizzare i comuni cioè gestiti dagli abitanti del comune dove certamente il controllo e la trasparenza sarebbero privilegiati eliminando così giochi di potere e soprusi di Mafia.

Rino Telaro 14.04.14 14:26| 
 |
Rispondi al commento

Vediamo come usa il linguaggio Luigi Gallo.
"Le previsioni del DEF sono strepitose".
Vediamo il valore di crescita del PIL, la variabile più importante per verificare lo stato di benessere di un'economia.
Previsioni governative: +0,7% per il 2014, +1,3% per il 2015.
La media dei principali osservatori indipendenti è del +0,6% e del +1,2%, rispettivamente.
Visto che Luigi Gallo è nella commissione cultura, potrei sapere in che cosa queste previsioni sono "strepitose" (clamorose, sensazionali...)?

oreiPiero 14.04.14 14:24| 
 |
Rispondi al commento

Non avevo dubbi che la mossa degli 80 euro sia fatta a scopo di catturare quanti più voti possibili , passate le elezioni europee, saranno lacrime e sangue per i soliti poveracci .. Grazie Renzi

Carlo Rizzotto 14.04.14 14:21| 
 |
Rispondi al commento

# bastaballe!

Lella 14.04.14 14:19| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori