Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

#Napolitanostaisereno

  • 157


napolitanostaisereno.jpg

Se il M5S sarà votato come primo gruppo politico alle europee dovranno avvenire due cose, immediatamente. La prima è che Napolitano dovrà dimettersi, non rappresenta più da tempo il sentimento del Paese né la volontà degli elettori. Potrebbe ritirarsi a Cesano Boscone ed incontrare con tutto comodo una volta alla settimana il noto pregiudicato, quasi meglio di adesso che deve farlo scomodare al Quirinale. La seconda cosa che dovrà avvenire sono le elezioni politiche anticipate. Il Parlamento è incostituzionale e non ha più alcuna legittimità elettorale. La melassa del Potere cercherà in ogni modo di perpetuare sé stessa, lo sappiamo, ma per loro sarà comunque finita. O noi, o loro!


donazioni-europee.jpg

28 Apr 2014, 15:04 | Scrivi | Commenti (157) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 157


Tags: 25 maggio, europee, M5S, MoVimento 5 Stelle, Napolitano, politiche, presidente della Repubblica, Renzie

Commenti

 

Signor Presidente, non crede di aver fatto il suo tempo e sarebbe l'ora di mettersi da parte e godersi la sua generosissima pensione????
Non crede Signor Presidente che ci siano innumerevoli incongruenze e incostituzionalità nella Sua seconda comparsa alla Presidenza della Repubblica? La democrazia è stata superata dalla prepotenza? il Parlamento è stato delegittimato dalla Corte, non può legiferare, figuriamoci se può modificare la costituzione o predisporre una nuova legge elettorale. I Padri della democrazia si gireranno nella tomba guardando il Suo operato. Mi dispiace Presidente ma è l'ora di metterci un punto.

giuseppe 02.05.14 11:25| 
 |
Rispondi al commento

napolitano vattene!
*****vinciamonoi

francesco mangiameli, pedara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 30.04.14 23:35| 
 |
Rispondi al commento

Sentenza clamorosa della Cassazione. Dopo la Consulta, che a gennaio aveva dichiarato incostituzionale l'attuale legge elettorale, arriva il pronunciamento decisivo della Suprema Corte
"...i cittadini elettori non hanno potuto esercitare il diritto di voto personale, eguale, libero e diretto secondo il paradigma costituzionale, per la oggettiva e grave alterazione della rappresentanza democratica, a causa del meccanismo di traduzione dei voti in seggi, intrinsecamente alterato dal premio di maggioranza disegnato dal legislatore del 2005, e a causa della impossibilità per i cittadini elettori di scegliere i propri rappresentanti in Parlamento...".

http://www.affaritaliani.it/politica/altro-che-italicum-300414.html

Giuseppe Manganaro, peppe78it@yahoo.it Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.04.14 15:36| 
 |
Rispondi al commento

è mejjo tenesse questo de presideente, almeno non occorre pagargli i contributi inps, nè il vitalizio per chissà quanti anni, come succederebbe se venisse eletto un presidente giovane

fracatz 29.04.14 19:10| 
 |
Rispondi al commento

Caro sig. Presidente.
Credo che la sua presenza come primo cittadino abbia fatto più danni che utile al popolo e al territorio Italiano.
Umiltà, saggezza, responsabilità e spirito di sacrificio non sono certo il suo forte.
Lei che doveva vegliare sulle malefatte dei politici corrotti non lo ha fatto, diventando così uno di loro.
Di certo a lei e ai suoi cari non ha fatto mancare niente e mentre la sua vita scorreva nelle certezze finanziarie, il Popolo Italiano andava allo sbando.
Come lo vogliamo chiamare : " MENEFREGHISMO???. ""
Si vergogni sig. presidente.
POPOLO ITALIANO E TERRITORIO, DETURPATO DAL MENEFREGHISMO CHE HA REGNATO PER TANTO TEMPO.
E certo : L'importante è che le sue e loro tasche siano piene.
Sa signor presidente : A lei e alla casta sanguisuga, farei mangiare a vita i pomodori coltivati sopra le discariche abusive.
CHE VERGOGNA!!!.
Se ne vada sig. presidente, ha già tolto alla povera gente di più di quello che si è meritato.
Faccia un esame di coscienza e pensi a quella gente che sta soffrendo per una conduzione politica mafiosa.
SE NE VADA SIG. PRESIDENTE.
SE NE VADA PER IL BENE DI CHI SOFFRE.

speranza 29.04.14 17:00| 
 |
Rispondi al commento

Italiani ! con le braccia aperte come BeppeGrillo macchietta sempre durante i Suoi spettacoli :
Adesso , oggi a Maggio2014 PER LA PRIMA VOLTA dopo il REFERENDUM TRA REPUBBLICA e MONARCHIA 1948 manovrato da Togliatti e DeGasperi e da tuttiglialtri....PROVATE A RIFLETTERE A PENSARE CHE in Nazioni come il SudanMeridionale , Egitto , Turchia , India etc etc l'affuenza ai seggi elettorali [ con un buona parte di pericolo di vita in quanto i cecchini ed i terroristi possono attaccare in ogni istante quella sede....] è del 65-75 fino all'80%....Loro sperano votando di cambiare la LORO misera esistenza ed ottenere un pò più di democrazia che permetta il rispetto della popolazione assetata , affamata , uccisa da vendette tribali. QUI nella REPUBBLICA ITALIANA non siamo a tali livelli, ma una presenza IN MASSA degli Elettori (coloro che hanno diritto di votare !!!!) potrebbe veramente cambiare la vita ed il futuro dei figli degli ATTUALI ITALIANI. Cosa ne pensate ? Forse varrebbe veramente la PENA DI IMPEGNARSI MOLTO MEGLIO e DI PIÙ per cambiare questa situazione disperata. Oppure meglio andare al mare ed in montagna a mangiare e bere NON PENSANDO che le cose possano migliorare ? Beh allora pensate chi sarete nei prossimi 5(CINQUE)anni. E NON POTRETE MAI PIÙ ANDARE IN GIRO A LAMENTAR_VI. Voi avete contribuito con il Vostro MENEFREGHISMO a plasmare il Vostro futuro : MA ORMAI È TROPPO TARDI(2014-Maggio). Con i miei migliori Auguri per il Vostro futuro.

Edoardo B., Berna Commentatore certificato 29.04.14 16:11| 
 |
Rispondi al commento

OT ma non troppo

Appello ai non votanti ed agli indecisi.

Ci saranno due occasioni importanti x questo paese

Nella prima avremo modo di dare un segnale forte alla classe politica con le elezioni europee, ed in caso di successo del M*****, nella seconda con le politiche potremo mandare tutta la vecchia classe politica (leggi partiti) a casa.

Questa è una occasione da non perdere

Se uno vuol cambiare la nazione l'unico cambiamento possibile è votare M*****

Fatelo guardando al futuro dei vostri figli dei parenti e degli amici in difficoltà x tutta la nazione e forse x la prima volta vi sentirete protagonisti di un vero cambiamento.

Un saluto a tutto il M***** che si sta battendo
xchè questo cambiamento avvenga

da nessun copy
prossimo elettore ✩✩✩✩✩

nessun copy 29.04.14 12:22| 
 |
Rispondi al commento

Quanta saccenza, quanto zelo... Il Presidente della Repubblica almeno stando alla Costituzione odierna non è eletto direttamente dal popolo e quindi i sondaggi sulla sua popolarità sono inutili. Provate con l'impeachment no? Poi non si capisce perchè un'elezione Europea dovrebbe avere effetto sull'elezioni politiche Italiane, altrimenti faremmo una votazione per tutte le sedi istituzionali. E' chiaro invece che ogni elezione ha delle sue istanze specifiche. Per esempio, in Europa purtroppo questo partito cavalca il piu' bieco populismo sull'onda della crisi economica, come già fece il fascismo in Italia, il nazismo in Germania (corsi e ricorsi della storia?). Come fate a non accorgervi che uscire dall'EUR non si puo' almeno senza accettare l'idea di una guerra civile fra poveri quando non ci saranno rimaste neanche piu' lagrime per piangere. E se questo movimento non fosse composto da un esercito di lobotomizzati lo vedrebbe chiaramente.
Poi avrei una domanda: i proclami del vostro Rais in questi giorni sono chiari in caso di vittoria ma in caso di sconfitta, vale a dire se doveste arrivare secondi? C'è qualche conseguenza? Non lo so io proporrei olio di ricino per tutti i MB e senatori... Grillo si farebbe da parte per mettere il movimento nelle mani dei suoi legittimi propietari, vale a dire i suoi elettori? Sarà possibile esprimere il dissenso oppure gli infedeli saranno sempre massacrati nel nome del bene comune (sempre deciso dalla diarchia Grillo Casalegio). Insomma questo movimento comincerà a fare politica oppure rimarrà espressione viscerale dei piu' bassi istinti umani. Se cosi dovesse essere allora la sua fine è già scritta e coincide con la fine (speriamo presto) di questa crisi economica. Allora una rista vi seppellirà e scoprirete che a seguire un comico si diventa a sua volta comici.
Attendo con ansia i vostri insulti
Un troll

Alessio 29.04.14 11:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Credo che sia il minimo che debba fare, e anche subito il giorno dopo le elezioni, non un minuto di più.

vincenzo rosciano, potenza Commentatore certificato 29.04.14 11:06| 
 |
Rispondi al commento

Certo che ne sono cambiate di cose... una volta, queste merde di politici ci esortavano ad andare al mare, che tanto le europee non erano importanti... oggi invece tutti li nelle televisioni a farsi propaganda.
PD e PDL, AVETE CHIUSO.
Adesso avete solo tanta caga al culo, ma oramai è tardi.
O noi, o loro.
Vinciamo noi!

Daniel S. 29.04.14 10:43| 
 |
Rispondi al commento

Prova 2

Cr69Pr 29.04.14 10:26| 
 |
Rispondi al commento

Come si sa tutto gira intorno all'economia, ossia se la gente ha più o meno soldi in tasca.
Ora il mistero che non riesco a spiegarmi, o forse me lo spiego col fatto che siamo finiti nel campo della psichiatria è: come pensano questi cadaveri di perpetuarsi all'infinito quando le piccole imprese, asse portante dell'economia, muoiono come le mosche?
Mah, al di la della propaganda televisiva di regime che ha raggiunto livelli da voltastomaco, vedremo con queste elezioni se la gente ha ancora soldi oppure no, quindi se ha deciso di farla finita con questi o continuare per finire come o peggio della Grecia....

Carlo M., Catanzaro Commentatore certificato 29.04.14 10:12| 
 |
Rispondi al commento

Prova.

Roberto caleffi 29.04.14 09:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, Gianroberto, VI ADORO!!!! siete l'unica boccata di ossigeno in questo orrore che hanno creato per spremerci e poi ucciderci

bettina b., bologna Commentatore certificato 29.04.14 08:53| 
 |
Rispondi al commento

servono proposte...siamo in grado di presentare una proposta e la votiamo come facciamo di solito che ponga il seguente quesito:
1-Siete favorevoli o contrari all'elezione diretta da parte del popolo per la nomina del Presidente della Repubblica?
2-siete favorevoli o contrari alla nomina dei Presidenti della Camera e Senato da parte dei Cittadini?;
dico ci vuole tanto...essendo le tre cariche più alte dello stato mi pare legittimo che il popolo si esprima.
I primi tre "eletti" in ordine di votazione ricopriranno di diritto le tre posizioni..e sono sicuro che hanno la maggioranza dei cittadini sia d'accordo...così si finisce con queste "lagna"..guardiamo avanti...

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 29.04.14 07:50| 
 |
Rispondi al commento

PRECETTI E PROGRAMMI

Giorgio Napolitano non era quel Presidente della
Repubblica Italiana che l'anno scorso aveva assunto
un successivo incarico, in via eccezionale, per il bene
del Paese, suo malgrado, e su insistenza di gran parte
dello schieramento parlamentare?
Non era quello che aveva lasciato intendere, e promesso,
che la sua rielezione, dovuta al contingente, era da
considerarsi pro tempore?
Si ricorda il nostro illustre primo cittadino che ci
aveva promesso di impegnarsi per un governo che
assicurasse alcuni provvedimenti urgenti in materia
di politica economica, ma soprattutto che provvedesse
sollecitamente al varo di una nuova legge elettorale
per andare al più presto alle urne?
Ricorda Presidente?
Dopo di ciò, caro Presidente lei disse che si sarebbe
fatto da parte, anche data l'età.
Ricorda Presidente l'analogia con il suo carissimo amico:
Sua Santità Benedetto XVI?
Questi lo ha detto e lo ha fatto, ma lei è sempre lì.
Noi, caro Presidente, invece ci ricordiamo.
Anzi continueremo a ricordarla come una persona che promette e non mantiene.

Gianna Torbero, Roma Commentatore certificato 29.04.14 04:47| 
 |
Rispondi al commento

Hanno risuscitato un cadevere inpudridito, per fermare l`emoraragia della destra verso il M5 STELLE. Tanto gli inciucciati pensano di inciucciare per sempre.Fanno da padroni e sotto.I giovani non sono gli stessi imbabocciati di un tempo questi sono svegli, attenti sanno cosa cé in posta.Sono come I giovani partigiani della resistenza. Non permetteranno che questo pregiudicato ed una massa di ladri, mafiosi sputino sopra I nostril eroi.
Contro questi totalitaristi ladroni, ed anti democratici.
O ROMA O MORTE.

luigi di pietro, Montreal Commentatore certificato 29.04.14 03:09| 
 |
Rispondi al commento

Fuori il governo abusivo, fuor il presidente abusivo napolitano
W GRILLO W IL M5S W L'ONESTÀ.
vinciamonoi.

amsicora shardana 29.04.14 01:55| 
 |
Rispondi al commento

Liberiamoci di questa europa e riprendiamoci l'Italia. Ce lo chiede il Paese...

FABIO MIRANDA (fabz), Latina Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 29.04.14 01:35| 
 |
Rispondi al commento

HO 29 ANNI PADRE DI TRE FIGLI NN CONOSCO LO STATO SE NN A GIUGNO PER LA DICHIARAZIONE DEI REDDITI E LE TASSE OLTRE EQUITALIA CHE SE NN HAI I SOLDI PER PAGARE UNA MULTA TE LA MANDA TRIPLICATA MI SONO ROTTO È UNA VERGOGNA SE L ITALIA E QUESTA ALLORA MI VERGOGNO DI ESSERE ITALIANO NN AIUTANO NESSUN GIOVANE ANZI CHIEDONO CHIEDONO E CHIEDONO BUROCRAZIA INDEGNA SISTEMA BANCARIO INDEGNO SE NN PAGHI UN BOLLETTINO DI UN FINANZIAMENTO ADDIO ACCESSO AL CREDITO CHE SCHIFO SONO SOLO UN AMMASSO DI INDEGNI CHE VORREI TROVARMI UNO AD UNO IN UMA STANZA SANNO SOLO PARLARE QUANDO FINIRA? BEPPE IO TI HO VOTATO ADESSO GUIDACI AD UNA SVOLTA BASTA

paolo loverso 29.04.14 00:50| 
 |
Rispondi al commento

Spero che alle.prossime.elezioni l'italia onesta se lo ricordi di sti partiti corrotti
Mummie e sindacati !!!!!
w 5stelle !!!!!

angelo scanniffio, GENOVA Commentatore certificato 29.04.14 00:42| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi state attenti al svilipendio!

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 29.04.14 00:40| 
 |
Rispondi al commento

Su piazza sporca in questo momento stanno intervistando individuo che dovrebbe stare dietro le sbarre e invece sta spiegando come sarà la legge elettorale, come dovranno votare gli italiani, come dovranno comportarsi gli altri politici e tante amenità del genere con contorno di assurdità allucinanti (ho a cuore le sorti del paese, abbiamo fatto il massimo per il bene degli italiani, non ho mai avuto ambizioni politiche etc.etc...roba da matti, la follia in terra!
Aaaahhhh! !! Ora sta dicendo che Grillo è un pericolo per il Paeseeeee! Ahahahahah! !!

Maurys Roma, Roma Commentatore certificato 28.04.14 23:39| 
 |
Rispondi al commento

sono pienamente d'accordo....w il movimento 5 stelle

Francesco Pertici, San Miniato Commentatore certificato 28.04.14 23:17| 
 |
Rispondi al commento

NOI! Senza dubbio alcuno!

Marcella Massidda 28.04.14 23:06| 
 |
Rispondi al commento

Si ha sempre più netta l'impressione che siamo al termine di una epoca politica che va ormai verso il tramonto.Vi sono uomini che non possono più oltre rimanere nei posti che ricoprono.Per le loro colpe e per gli innumerevoli errori che hanno caratterizzato la loro vita ed esperienza politica.In queste ore tragiche e difficili della vita nazionale,c'è bisogno di uno scatto d'orgoglio che dovrà venire dal risultato elettorale.Gli italiani hanno l'obbligo morale prima che politico, di punire inesorabilmente chi ha portato il Paese in simili condizioni di crisi che è ormai strutturale. E cioè la vecchia ed impresentabile partitocrazia,che sopravvive di compromessi e di false promesse.Essi sono "seminatori di viltà".Li abbiamo tutti addosso,in questo momento, "i grossi personaggi,i piccoli chierici,gli innumerevoli scagnozzi delle diverse congreghe e chiesuole politiche" che rallegrano il bel Paese.Per fortuna che Grillo è stato previgente,ha scelto un motto d'ordine sfacciato "VINCIAMO NOI".Ma si può sapere che cosa vuole questa masnada di criticanti saliti in cattedra a spacciar sentenze irreparabili,con l'aria saccente di chi si ritiene depositario della verità assoluta? Il M5S è fortissimo per qualità e quantità,nessuno può illudersi di schiantare con l'insidia il Movimento e Grillo,abbiamo già vinto.Nessuno potrà contestare la vittoria morale e politica del Movimento.Il M5S,vuole cambiare l'Italia dalle sue fondamenta.I nemici o i tiepidi amici avranno modo di disingannarsi nelle loro infauste previsioni,circa il futuro del M5S.Il Movimento,ha cultura e capacità di Governo,e soprattutto ha la coscienza e la ferma consapevolezza che la "fazione" non deve assassinare la "Nazione" e che al di sopra degli odi,degli amori e delle passioni,degli interessi di parte e di partito,la realtà suprema ha un solo nome:ITALIA!!! Quelli che gli attuali mestieranti della politica stanno mortificando le loro nefandezze.

placidodomenico di falco 28.04.14 22:51| 
 |
Rispondi al commento

Giorgio Napolitano, Presidente di una pseudo Repubblica fondata sul lavoro...
Lei ha già fallito! La sua Repubblica fondata sul lavoro... E' collassata sotto la sua regia Monarca. I suoi capricci la costringeranno a un castigo storico, violento e inesorabile.
Lei si è fissato per volontà "Radicale e Papale" per una riforma carceraria inutile e ridicola.
Lei preferisce ha sempre preferito dialogare con delinquenti e ladri, che con giovani lavoratori, disoccupati e dimenticati... Mai una sua parola nei loro confronti, mai un incontro, mai una sua visita in una fabbrica. Non si vergogna! lei come Presidente di una Nazione in pericolo ha già fallito!
Le consiglio caro Presidente, la notte del 25 maggio 2014, abbandoni questo paese, lo lasci nella notte, insieme a sua moglie scappi, prima che il Colle venga circondato dalla rabbia.
Andrej Mussa

Andrej Mussa, como Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.04.14 22:22| 
 |
Rispondi al commento

Piccolo o.t., su report stanno parlando di tasse ed evasioni mostruose per centinaia di miliardi di euro, spariscono all ' estero e nessuno fa niente, tutti soldi che mancano a noi e che stanno chiedendo a noi fino a strangolarci!!
Che schifo!

Maurys Roma, Roma Commentatore certificato 28.04.14 22:07| 
 |
Rispondi al commento

E se il movimento 5 stelle non fosse votato come primo partito....?

Salvo Johnson 28.04.14 21:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il prossimo capo dello stato dovrà essere eletto dalla gente,dal popolo,mai più da un partito!
così come tutti quelli che siederanno in parlamento o su qualsiasi altra poltrona pubblica!
perché nessun gruppo politico rappresenta nessun cittadino.. e nessuno di questi deve mai più ritenersi superiore al popolo che lo elegge!

Domenico G., cardito Commentatore certificato 28.04.14 21:53| 
 |
Rispondi al commento

Oggi ho portato a casa 4 voti. E' stata dura, ma ormai sono nel sacco. E domani si ricomincia, porta a porta!

VinciamoNoi
* * * * *

Giuseppe B. Commentatore certificato 28.04.14 21:49| 
 |
Rispondi al commento

Grillo ha ragione nel chiedere che sia affidato l'incarico per il governo al M5S. Essendo il primo partito per voti ricevuti in Italia (quelli dall'estero non dovrebbero contare per individuare quale sia stato il primo partito), Il Presidente della Repubblica avrebbe dovuto dare il mandato esplorativo ad un rappresentante del M5S. Questo non è avvenuto e credo che non sia corretto. Inoltre da quando la Corte Costituzionale ha sancito la incostituzionalità della legge elettorale, a mio avviso sarebbero dovute essere indette subito nuove elezioni, proprio come chiedeva Grillo, usando il sistema proporzionale, a seguito della decadenza degli articoli dichiarati incostituzionali (premio di maggioranza e mancanza delle preferenze). Per questo quell oche dice Grillo dovrebbe accadere indipendentemente da quale sarà l'esito delle elezioni europee. Ovviamente mi auguro che il risultato sia comunque quello di una larga affermazione di questo Movimento. L'unica cosa dopo tanto tempo, che mi fa ben sperare per il futuro dell'Italia.

ivan i. Commentatore certificato 28.04.14 21:24| 
 |
Rispondi al commento

Le elezioni europee hanno valenza politica e il Capo dello Stato dovrà tenerne conto per rimandare una classe politica di nominati alle nuove elezioni. Sicuramente, anche in caso di vittoria dei Cinquestelle, lui non lo farà con l'alibi che occorrono nuove leggi elettorale e costituzionale. Lui non si sente minimamente minacciato dalla pur plausibile vittoria dei Cinquestelle ma li si misurerà la sua onestà intellettuale nel capire che il suo tempo è finito: lui che si è fatto rieleggere dopo un accordo notturno tra PD e PDL cassando 9 milioni di elettori.Queto novello monarca assolutista non lascerà facilmente il trono ma avrà sulla coscienza il fatto di aver condotto l'Italia allo sfascio e nella costituzione e nell'impegno civile fatto di onestà .

Michele Rinella 28.04.14 20:59| 
 |
Rispondi al commento

Stasera trasmissione radio La Zanzara. Hanno creato un personaggio di nome Fulvio che si è definito un grillino. Il personaggio ha sparato contro tutti offendendo cruciani e parenzo e sgarbi quest'ultimo pesantemente. E' stata una messinscena orchestrata ad hoc per ridurre consenso al M5S, l'obbiettivo da parte del potere marcio e' quello di trasmettere un identità di un movimento sconclusionato, vago, violento, pressapochista nel merito e fuori di testa nella forma. Se fosse stato un commentatore qualsiasi che interveniva dopo i primi insulti avrebbero messo giù il telefono, invece questo infiltrato l'hanno fatto parlare per 15 minuti facendolo straparlare addirittura mettendolo in collegamento con sgarbi, ha ripetuto 2 volte di essere grillino e di difendere grillo,etc,etc. Io suggerisco al M5S di fare un esposto in procura nei confronti di La Zanzara per possibile tentato discredito del movimento a mezzo di persona creata ad hoc. Poi vedremo chi era Fulvio veramente. Ragazzi mica balle, questa e' una trincea vera, siamo in guerra veramente. Il presunto grillino pazzoide di stasera toglie voti e così ieri quella merda che ha intervistato renzi che quando ha detto che Beppe insulta la comunità ebraica ha taciuto o lo zerbino di giletti quando ha detto che il M5S si è opposto di governare col Pd e tutti zitti e mille altri. Fango, menzogne e merda tutti i giorni, per forza che poi la gente vota queste merde.

Andrea 28.04.14 20:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ora tocca al popolo
avanti che ce la facciamo
ognuno di noi è prezioso
confrontiamoci con amici conoscenti e famigliari
ascoltiamoli e poi ... accendiamogli la luce

M5S per il rinascimento dell'italia

Fabio Giarratana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.04.14 20:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il napoletano continua a fingere di non accorgersi che non lo sopportiamo piu'. E con lui la sua famiglia, clio compresa. Fuori dal quirinale! E quanto ci costi con tutti quei valletti e corazzieri!

Luisa. Colli, Genova Commentatore certificato 28.04.14 20:23| 
 |
Rispondi al commento

Vergognosa mamma Rai
Tg1 ne a pranzo ne a cena dedica spazio al m5s idem Rai 3 solo Rai 2 accenna qualcosina addirittura tg1 nei titoli dopo la solita leccata a renzi manda il servizio sul caso di razzismo nuovamente con renzi che mangia la banana per solidarieta' a dani alves ....vergognosa mamma Rai persino Mediaset ci dedica più attenzione in effetti non fa comodo sentire Beppe che annuncia di mandare all'ospizio napolitano meglio aspettare il prossimo titolone dove grillo parla male magari degli handicappati dei negri o dei froci secondo la loro malafede che a convenienza storpia i pensieri di questo o quell'esponente del m5s
Tanto i mezzucci che usate non servono più
Ci stiamo travolgendo tutti
#vinciamonoi
#napolitanostai sereno

emiliano u., catania Commentatore certificato 28.04.14 20:20| 
 |
Rispondi al commento

Ehi SVEGLIAAAAAA!!!!1
Anche ammesso che vinceste le europee (cosa molto ma molto improbabile) non avrete nessun diritto su nessun Presidente, nemmeno quello del paesino più sgangherato del pianeta. Fatevelo spiegare da qualsiasi maestra delle elementari, dal verduraio sotto casa o dal vostro barbiere, sicuramente sono molto più informati di voi politicamente.
Ma davvero credete che per nominare una giunta comunale basta essere capocondominio?
AHAHAHAHAHAHAHAH state messi proprio male, ma male male male!
Ahahahahahahahahahahahahahah

Carlo B. 28.04.14 20:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

We, ma tutti da noi li volete mandare?
Che vengano pure a Cesano Boscone, dove c'è una grossa possibilità che il M5S locale (che è un gruppo di ragazzi straordinari che hanno fatto un lavoro gigantesco in questi ultimi anni) vada al ballottaggio e poi vinca.
Assisteranno al nostro successo direttamente dalla Sacra Famiglia mentre svuotano il pappagalo agli anziani.

Paolo Cicerone, ★★★★★ Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.04.14 19:50| 
 |
Rispondi al commento

È vero, caro Matteo, che non è detto che il Presidente della Repubblica sia espressione "diretta" del sentimento del Paese. Ma è tuttavia vero che Napolitano ha fatto di tutto per evitare che venisse concesso spazio al M5S, per cui in caso di affermazione del Movimento sarebbe una bocciatura secca di tutta la Linea Napolitano.

Per questo dovrebbe dimettersi. Questo per persone con senso civico. Per quelli attaccati alla poltrona, invece...
Vai con i rimpasti! Vai con le intese variabili! Vai coi governi tecnici!

Paolo C., Roma Commentatore certificato 28.04.14 19:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo è un chiaro esempio di disinformazione che grillo sempre critica, quando lo commettono altri!!Non è vero che il presidente della repubblica deve rappresentare "il sentimento del Paese né la volontà degli elettori". Con queste motivazioni la richiesta di dimissioni no ha senso. Trovo più condivisibile la richiesta di elezioni perchè le elezioni europee hanno valenza politica

matteo 28.04.14 19:36| 
 |
Rispondi al commento

Adesso "il nano" imperversa su tutte le tv. (si deve tirare sù) e vieta al renzietto di frequentare le sue emittenti...ma lui va dappertutto...mentre NOI siamo lasciati a noi stessi e quel poco che ci andiamo ci attaccano (tutti) a spada tratta (vedi giletti a l'arena).
Ma non importa la gente si accorge piano piano che gli inciuci non pagano e che "Le larghe intese", sono sempre state le strettissime intese ventennali!
L'unico dubbio è : Riusciranno,ancora una volta a fare lo scambio dei voti ?????????

pier p., acqui terme Commentatore certificato 28.04.14 19:18| 
 |
Rispondi al commento

Ma siccome questa gentaglia è abituata a manipolare diranno che non sono elezioni politiche e fregandonese, come hanno sempre fatto, della volontà del popolo, continueranno nelle loro manovre, in primis il presidente Napolitano che si guarda bene dal consultare il popolo indicendo nuove elezioni.Il papa-boy di Firenze ha già cominiciato (vedi l'intervista a in1/2 ora) dicendo che a lui,guarda caso,non interessano i risutati delle europee,perchè è impegnato a governare- Mi sa che cominciano davvero ad aver paura.

Emanule Esposito, Cosenza Commentatore certificato 28.04.14 19:04| 
 |
Rispondi al commento

dedicato a tutti gli afficionados che fanno parte del m 5 scheiß.una settimana fa il giornale repubblica ha fatto un servizio sul blog-bancomat del ventriloquo e sui suoi guadagni che ammontano a 567.000 euri,io che ne sa un pó di piú di repubblica infatti da quasi un anno scrivo sul blog-bancomat di grillo su questo argomento,so che le cifre sono superiori al milione e di questa somma di denaro non é stata pagata che solo una cifra insignicante di tasse.io sfido il ventriloquo a querelare repubblica per diffamazione,infatti a suo avviso sono tutte balle.di querele fino ad oggi non c´é ne neanche l´ombra,ma quello che piú fa rumore é il silenzio assordante da parte di grillo.per uno che si difende dicendo andate a controllare il 740,rispondo:il 90%dei 740 presentati dagli italiani,nascondono evasioni fiscali,altrimenti non si verificherebbero fatti come quelli venuti alla cronica dove i liberi professionisti e gli autonomi presentano un rendito inferiore a quelli dei loro operai.e poi come si fa a credere a quel 85% di imprenditori che vanno in giro con auto che solo gli sceicchi arabi potrebbero permettersi.

rosario cantaro 28.04.14 19:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo le elezioni tutti a Roma!!! (qualsiasi sia l'esito delle elezioni)

VINCIAMO NOI!!! ★★★★★

Alessandro D., Corbara Commentatore certificato 28.04.14 18:56| 
 |
Rispondi al commento

napollittano se ne andra solo se sentira i botti di cannone per questo dico se arriviamo primi alle europee max manifestazione a montecitorio per chiedere le dimissioni obbiettivo 1 milione di cittadini

giuseppe Amato, Palma di montechiaro Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 28.04.14 18:50| 
 |
Rispondi al commento

Ieri il nano dalla D'Urso Dio mio.
Oggi da Vermigli su la7.
E poi ancora titoloni sui giornali.
Magari anche un saltino da Servizio Pubblico.
Ma non vi viene il vomito a parlare con uno che dovrebbe essere in galera? Ma non vi viene il vomito a parlare ancora di uno che ha fondato un partito insieme ad un condannato per mafia? Ma non vi viene il vomito a stare vicino a un ottantenne che ha lo stesso colorito di un divano marcio?
Ma non sentite la puzza di cadavere sulla vostra pelle quando ce l'avete di fianco?
Ma non vi viene il vomito a pensare che state provando a riesumare per l'ennesima volta un cadavere che vuole manomettere la Costituzione italiana?

Io non lo so, solo a legge i titoli di giornale mi viene da vomitare. Ma questa volta non ce la farete a riesumare un cadavere in stato avanzato di decomposizione fisica, intellettuale e morale.

#vinciamonoi

Edoardo C., Chivasso (TO) Commentatore certificato 28.04.14 18:46| 
 |
Rispondi al commento

beppe ti voglio bene.

alessandro gasbarri, colle val d'elsa Commentatore certificato 28.04.14 18:46| 
 |
Rispondi al commento

beppe,puoi fare qualcosa per fare aumentare la misera pensione di reversibilita inps di 132 euro mensili che una vedova percepisce,facendo la fame?noi l aiutiamo con quel poco che possiamo fare,la vedova in questione vive nella regione sicilia.grazie.attendo una tua risposta in merito!

salvo lombardo 28.04.14 18:42| 
 |
Rispondi al commento

@ Napolitano

intraprendere un cammino, sapendo di di non poter portarlo a termine, non è cristiano e neanche etico.

psichiatria. 1 28.04.14 18:41| 
 |
Rispondi al commento

non penso che mollino la presa...però so che se il Piddì uscirà perdente, al suo interno ci sarà un regolamento di conti..e qualcuno tolga la spina al governo renzi..una cosa è certa...dobbiamo spingere perchè l'elezione del PDR non sia più appannaggio del parlamento e accessori..ma sia eletto direttamente dal Popolo italiano..7 anni è un periodo lungo..al massimo 5+1 nel caso ci si un coincidenza con le scadenze del parlamento...inoltre i candidati devono essere minimo 3...il primo degli eletti diventa presidente gli altri 2 diventano presidente della camera e del senato..!già sarebbe una bella rivoluzione...

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 28.04.14 18:38| 
 |
Rispondi al commento

@ Napolitano

non preoccuparti per noi, dimettiti e basta.

psichiatria. 1 28.04.14 18:37| 
 |
Rispondi al commento

E' INVETIBILE CHE PRIMA O POI AVVERRA',ANZI SARA' COSI'

alvise fossa 28.04.14 18:36| 
 |
Rispondi al commento

Nelle piazze d'Italia sono risuonati roboanti appelli, infarciti delle parole con cui i politici amano riempirsi la bocca.
Quando però gli oratori appartengono alle forze politiche che stanno facendo di tutto per demolire i principi ispiratori della Carta Costituzionale, supremo lascito della Resistenza, la situazione diventa particolarmente aberrante. I partiti che formano questo governo vogliono ad ogni costo riforme costituzionali che soddisfino anzitutto Berlusconi, Dell'Utri e Licio Gelli.
Le inosservanze e i ripetuti oltraggi alla Costituzione sono sempre più ampiamente condivisi da tutti quei partiti che continuano a percepire finanziamenti cancellati da un referendum popolare rimasto lettera morta. L'opera di politici e amministratori, su scala
nazionale e locale, consiste ormai esclusivamente nel prestare servizio non alla cittadinanza, ma alle varie lobbies più o meno direttamente legate alla criminalità organizzata (come si è visto per esempio nella vicenda delle slot-machine). L'interesse che perseguono non è quello del popolo, ma quello dei poteri forti che li hanno messi lì per usarli ai loro fini. E quasi mai questo interesse coincide con quello della cosa pubblica. Un simile modo di agire non ha nulla a che vedere con i princìpi della Resistenza.
dopo anni di falsificazioni, rimozioni e strumentalizzazioni, oggi i partiti politici commemorano ipocritamente il 25 aprile senza alcun pudore, mentre a livello nazionale perseguono il loro piano di cosiddette “riforme”, che mira anzitutto a demolire la Costituzione. Invece di tenere viva la memoria, promuovono una sfacciata propaganda che punta a generare consenso. Urlano “viva la Resistenza” mentre cercano di impedire ogni forma di odierna Resistenza in difesa della cosa pubblica e della sovranità di un popolo sottomesso, che cerca come può di ribellarsi ad un regime oligarchico in cui viene trattato alla stregua dei sudditi feudali.

In nome della Resistenza, liberiamoci. Di loro, e al più presto.

leonardo vecchi, piacenza Commentatore certificato 28.04.14 18:28| 
 |
Rispondi al commento

ciao a tutti cittadini , oggi con orgoglio sono andato a fare il bonifico per la campagna europea, ho dato un 50 euro purtroppo anche io ho un po di spese e non ho potuto dare di più. Concordo con quanto detto dal buon Beppe, visto che per ben 3 governi hanno fatto il bello e cattivo tempo loro, se vinciamo a questo punto tocca a noi, incrociamo le dita e forza M5S, bella li

franco brunello, malnate Commentatore certificato 28.04.14 18:20| 
 |
Rispondi al commento

Il programma del M5S prevede la riduzione a due mandati per i parlamentari e per qualunque altra carica pubblica. La norma, giusta per non avere politici di “carriera”, presenta una intrinseca problematica. Se ad ogni due mandati vi è l'azzeramento totale, poiché al senato e alla camera tutti sono entrati con la stessa elezione politica e cosi sarà alle europee, si perderà il bagaglio culturale-politico venutosi a formare. Lo stesso è possibile alle amministrative dove ogni due mandati ci troveremo dei cittadini che fanno politica, partendo da zero. Se, la norma è inderogabile, qualcuno deve lasciare volontariamente il posto al primo mandato, affinché vi sia almeno una metà con esperienza che supportino le nuove entrate. Questo fino a normalizzato avvicendamento elettivo o sbaglio?

f.d. 28.04.14 18:15| 
 |
Rispondi al commento

Ora #VinciamoNoi

Ma se poi, quando avremo vinto, scopriremo che anche gente come PAOLO VIRZÌ scoprirà -con saggezza postdatata- di avere in fondo un'anima pentastellata… io credo che il minimo sarà pretendere una conversione pubblica in ginocchio sui ceci.
Ovviamente in streaming.

*****

http://video.repubblica.it/edizione/torino/virzi-ken-loach-non-dia-retta-a-quei-cialtroni-del-m5s/148310/146821

http://www.lastampa.it/2014/02/20/italia/politica/virz-show-angosciante-figlio-della-vanit-da-attore-nlOk0ZGdAPnyxg6q8ZVYuI/pagina.html

Alessandro B., Torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 28.04.14 18:12| 
 |
Rispondi al commento

cAPITA SPESSO DI PARLARE DI POLITICA CON PERSONE CHE LA SEGUONO DA TANTO TEMPO diciamo che ne capiscono,ho notato che sono troppo complicati che quando vai a stringe non capiscono neanche loro le cazzate che dicono.
è molto semplice ,basta sentirli parlare per qualche minuto,guardarli in faccia e subito viene quel giudizio che ognuno di noi da di solito a chi non si conosce che raramente è sbagliato.
abbiamo questi politici che lì conosciamo bene,conosciamo anche il loro operato (pessimo).

GRANDE MOVIMENTO 5 STELLE VINCIAMO NOI

Mario DE GASPERIS, roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 28.04.14 18:05| 
 |
Rispondi al commento

Caro BEPI è giusto aspirare ad arrivare primi, ma volere GOVERNARE (da soli poi) è altra cosa, soprattutto in un paese che consideri già fallito ormai da anni.
Lo sai che dopo il fallimento può arrivare la bancarotta (frudolenta magari), allora sì che son guai !

GIORGIO MATTIOLI 28.04.14 18:05| 
 |
Rispondi al commento

Io mi auguro di arrivare a prendere il 101%
dei voti, ma' per abitudine mia suggerirei di non dire gatto prima che sia nel sacco.
Gia sara' dura fargli mollare le poltrone pacificamente a vittoria acquisita!!

Andrea Lenzi 28.04.14 18:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"ALZATI CHE SI STA ALZANDO LA CANZONE POPOLAREEE"… era una canzone gradevole e suadente.

Eh sì, all'epoca anch'io mi ero fatto fregare. Complice il faccione bolognese e rassicurante di Romano Prodi, complice il fatto che non capivo una cippa di economia (e non mi interessava capirci di una materia così ostica e pallosa)… mi sono fatto turlupinare dalle promesse di progresso sociale dell'ULIVO e dalle magnifiche sorti e progressive dell'europeismo spinto.

"SE C'È QUALCOSA DA DIRE ANCORA CE LO DIRÀ, SE C'È QUALCOSA DA CAPIRE ANCORA CE LO DIRÀ, SE C'È QUALCOSA DA CHIARIRE ANCORA CE LO DIRÀ, SE C'È QUALCOSA DA CANTARE ANCORA SI CAPIRÀ"

…da DIRE c'era che ci stavano pigliando per i fondelli; da CAPIRE c'era quello che non stavamo capendo; da CHIARIRE c'era ancora tutto (ci siamo fidati a scatola chiusa dell'"economista" bolognese). E alla fine, a forza di (anzi, di portare la croce), abbiamo dovuto capire a nostre spese.

Coglione che sono stato. COGLIONE! Avessi studiato un po' più di economia (cosa che purtroppo ho fatto dopo e troppo tardi) avrei potuto capirlo che Prodi mi stava fregando, che quel radical-chic di Bertinotti mi stava fregando col suo appoggio esterno, che Cossutta e Diliberto mi stavano fregando col loro appoggio organico e "diversamente comunista". Come tanti altri che avevano seguito questa nuova "sinistra" post-ideologica, avrei potuto e dovuto capire che avremmo sbattuto la faccia malamente.

Adesso scopro che anche IVANO FOSSATI (autore delle strofe incriminate) l'ha capito: "sul Movimento 5 Stelle una cosa voglio dirla: e' l'UNICA GRANDE E AUTENTICA NOVITÀ della politica italiana che ho visto in cinquant'anni."

Fossati dice che se all'Ulivo diede una canzone al conterraneo Grillo darebbe un'opera intera. Lui si è ritirato dalle scene (?), credo sia sincero, ma attenzione alle schiere di ARTISTI e GUITTI che, fiutando l'aria, verranno a noi. Ne stanno per arrivare a frotte!
Ricordiamoci che DARIO FO con noi c'era anche quando non era di moda.

Alessandro B., Torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 28.04.14 18:01| 
 |
Rispondi al commento

Facile scambiare un uomo per un idolo da santificare.
Dobbiamo sempre far riferimento a Dio, unica persona da adorare.
Il resto guardarsi bene da chiunque.
Perché una volta idolatrata la persona sbagliata
si possono commettere errori imperdonabili e danni anche gravissimi per gli altri.
La storia ci insegna.
Abbiamo ancora Berlusconi tra le pall......

red tiger 28.04.14 17:59| 
 |
Rispondi al commento

Ieri sono stati fatti santi due papi come molti altri in passato.
La Chiesa mette nello stesso calderone chi ha fatto miracoli per il tramite di Dio e chi ha vissuto una vita di santità, casta e pia.
Si dimentica però che son sempre persone e che come tali hanno difetti e commettono peccati.
Ora mi ricollego al chi tace acconsente.......
Un papa come Giovanni Paolo II ha taciuto su casi di pedofilia e potrei dire altro come ad esempio osteggiando l' uso del preservativo ha permesso la morte soprattutto nei paesi africani di milioni di bambini e madri e padri, ricordo anche il suo intervento contro la donna serpente......
Vedere tutta quella folla ieri bigotta e cieca mi ha innervosito.
Beato, santo è chi riesce a vedere oltre le apparenze e valutare la faccia bella di una medaglia come quella brutta.

red tiger 28.04.14 17:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per conoscenza:
I VERDI. Sapete cosa hanno tirato fuori?
"Via la soglia di sbarramento al 4%! Ce la possiamo fare! Sul quorum del 4% previsto dalla nostra legge elettorale è in arrivo una sentenza della Corte Costituzionale destinata ad azzerarlo. E’ stata promossa dagli stessi giuristi italiani che hanno ottenuto l’abrogazione della legge elettorale “porcellum”. Il Trattato di Lisbona del 2009 ha cambiato la natura del Parlamento europeo: da rappresentanza dei Paesi membri è diventato luogo di rappresentanza diretta di ogni cittadino dell'Unione, in base al principio "una testa un voto". La Germania, senza aspettare la sentenza della Corte, pochi mesi fa ha abrogato il quorum previsto dalla sua legge elettorale per le europee (3 per cento)! Così sarà anche per noi. Che la sentenza arrivi immediatamente prima o dopo il voto delle europee, non cambia nulla: i seggi verranno in ogni caso ripartiti (o redistribuiti post voto) secondo il proporzionale puro senza soglie di sbarramento, attraverso il voto di preferenza di ogni singolo cittadino."

Armando ., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 28.04.14 17:50| 
 |
Rispondi al commento

CONTINUO A RIPETERLO COME UNA CASSANDRA. ALLE PROSSIME ELEZIONI EUROPEE CI SARANNO DEI BROGLI MICIDIALI CONTRO L M5. VERRANNO COMUNICATI DALLE PREFETTURE DATI FINALI ESTRATTI DA VERBALI CON QUALCHE "AGGIUSTATINA" O MEGLIO "SVISTA".... IL SISTEMA ATTUALE NON PUO' PERMETTRE CHE L M5 VADA A GOVERNARE PERCHE' SALTEREBBERO MILIONI DI POSTI DI RACCOMANDATI, LECCA..., SPIE, INCAPACI MA SOPRATUTTO DI ESECUTORI DI ORDINI DI LOBBIES BEN CONSOLIDATE E POTENTISSIME (ENERGIA-FARMACEUTICA-AGRICOLTURA-ARMI ETC)..... CHI PENSA IL CONTRARIO E' UN ILLUSO. LA CASTA HA UN SOLO OBIETTIVO DISTRUGGRE E SPUTT... L M5.

Luigi P. Commentatore certificato 28.04.14 17:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mah, io voto M5S.
Per tutto il resto c'è la magnesia san pellegrino.

Bob C., Rieti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 28.04.14 17:44| 
 |
Rispondi al commento

Se mi metto nei panni del governante ideale, direi che non è facile gestire un paese sotto pressioni che vengono da tante parti.
Non si è tra amici, ma tra lupi che se non stai attento ci potresti rimettere pure la pelle.
Gente disonesta, mafiosa, assassina, massona, gente che non scherza.
Non si è liberi di fare come ti pare.
Non si è in una monarchia.
Un po' come nel vaticano.
Per quanto ne possiamo dire contro i vari papi loro non comandano un cazz. rispetto alla cerchia che hanno attorno.
Poteri più o meno occulti muovono le fila.
Un governante ha le mani legate.
Al massimo gli viene concesso di fare qualche riforma che piace anche agli altri.
Questo non scusa né il governante né i papi però.
Non vittime perché una persona onesta rinucerebbe o farebbe del tutto per convincere i cittadini a cambiare questo stato di cose.
Chi tace acconsente ed è complice.

red tiger 28.04.14 17:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

qualsiasi successo alle europee del Movimento non provocherà comunque alcun mutamento nelle forze politicha attualmente in Parlamento e siccome io sono per la nostra Costituzione, la fine della legislatura potrà essere convalidata solamente dal Parlamento sovrano. Tutto il resto è fuffa o, al peggio, un colpo di stato, ma vero, non alla Berlusconi!

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.04.14 17:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dobbiamo cacciare il vecchio bacucco e tutti i suoi complici, se non ci riusciamo stavolta non mi interesserò più di politica e farò l' evasore totale

antonio minervino 28.04.14 17:31| 
 |
Rispondi al commento

E' tempo perso.

Bisogna mandarli tutti a casa, poi mandargli i carabinieri di casa e portarli dentro. Applicare il politometro.

F. Masciullo, daGrottaglie Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.04.14 17:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Sorpresa dall' audacia di Grillo di voler governare ora..........sempre che vinca alle elezioni europee.......
O forse no........coerente nel non voler esser zerbino od avere coalizioni a fargli da spalla per questo ha rinunciato ai tempi del Bersani ma questo ha comportato un' inerzia, un' indugiare pericoloso perché nel frattempo che lui attendeva la probabile o improbabile stravincita del movimento, il paese faceva un altro passo verso il baratro e Berlusconi resuscitava come sempre.
E' come se avesse avuto l' occasione di aiutare un ferito per strada ma invece che farlo subito abbia deciso di farsi tutti i cavoli propri e poi sia tornato lì.
Il rischio poteva essere quello di trovarlo morto.....
L' italia sta morendo si........
Ed ora io mi chiedo dopo statisti, professori, arrivisti fumosi collusi con massoneria e mafia, ladri di professione, incapaci e perdigiorno, sfascisti del paese, chi davvero sia in grado di governare questo paese.
Sicuramente una persona onesta, pulita che non pensi ad entrare in politica per far soldi e soprattutto non li latrocini dalle casse dello stato. Che sia cosciente del peso che ricopre per il futuro dell' italia e abbia come unico obiettivo riportarla a risplendere di luce propria.
Un' incorruttibile agnello tra i lupi che abbia come corazza d'acciaio i risultati apportati e tenga sempre fede ad alti valori e rispetto per i propri cittadini.
Sicuramente decisa, acculturata, sensibile ai problemi del paese, capace, competente ma soprattutto intelligente.
Vi sembra che Renzi abbia tutte queste caratteristiche?
E Grillo?
Renzi sembrerebbe rispecchiare tutte queste caratteristiche........sembrerebbe.....perché di grossi risultati neanche l' ombra come il rispetto
verso i cittadini soprattutto verso la fascia che dice di aiutare con 80 euro per poi detrargliene molti di più.
Grillo........tranne le urla e sogni di gloria non vedo altro. Perdonerà la mia schiettezza e avrà le mie scuse in caso riuscisse a ribaltare mari e monti.....

red tiger 28.04.14 17:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cosa darei perché il M5S alle Europee superasse il 37% (non un numero a caso)… forse è chiedere un po' troppo, ma siccome #VinceremoNoi come primo effetto (automatico) ci sarà lo stop alle Riforme piduiste di Renzi+Verdini+Berlusconi, dato che verrà meno la loro reciproca convenienza all'alleanza inciuciara ed eversiva.
Sarà questo il secondo salvataggio delle istituzioni democratiche ad opera del M5S, dopo che i nostri parlamentari hanno fermato lo stupro dell'Art. 138 anche a costo di andare sui tetti, facendo irritare la radical-chic isterica.

Il secondo effetto invece lo dovremo PRETENDERE, ed è quello auspicato nel post: SCIOGLIMENTO DELLE CAMERE, VIA IL MONARCA DAL COLLE ED ELEZIONI ANTICIPATE (prima possibile, anche con il Consultellum).

Sarà difficile convincerli a schiodare, quelli lì si arroccheranno come non mai pur di non concedere il voto ai cittadini. Ma il M5S è una forza politica DEMOCRATICA per davvero, non a parole. Andrà a governare grazie al consenso popolare, con regolari elezioni. Mica come Renzie "il Bomba", e nemmeno come i "democratici europeisti" di piazza Maidan (tanto cari ai piddini), così "democratici" che a Kiev sono andati al potere grazie a un GOLPE spalleggiato dai contractor della famigerata Academi (già tristemente nota come Blackwater) forniti da sappiamo chi.

Alessandro B., Torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 28.04.14 17:28| 
 |
Rispondi al commento

Sarà dura sconfinali ma sono fiduciosa ..quei delinquenti non si arrenderanno così facilmente abituati come sono a intrallazzare a nostre spese ,ma se siamo compatti ,riusciremo a ristabilire la democrazia governando con onestà e cacciando la corruzione dal governo..vinciamonoi..☆☆☆☆☆

antonia r., conversano Commentatore certificato 28.04.14 17:25| 
 |
Rispondi al commento

Il pensiero è lineare ma dovremo continuare a combattere finchè questi "poteri forti" non vengono smantellati e sarà dura molto dura.
5***** sempre

Ben Monaco 28.04.14 17:16| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo, quello che dici non succedera' in nessun caso.... Anche se per il M5S ci sara' una vittoria schiacciante alle europee,come ho avuto modo di scrivere, non succederà nulla ma proprio nulla..... Già i giornali ed opinionisti lecchini stanno diffondendo la tesi che gli italiani votano in maniera diversa fra europee e politiche e che il voto alle europee ė solo un voto contro l' europa e non contro il governo Renzje....Pensane un' altra.. Questa non funzionerà...... Del resto, se hai buona memoria, ricorderai certamente che Napolitano, all' indomani dell' insediamento di Renzje dichiaró che il voto europeo non avrà nessuna influenza sulla tenuta del governo. Saluti

Vincenzo INGANI 28.04.14 17:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la vedo dura ma ci proviamo anche il fatto di questi 80 euro credo che molti si venderanno!!!!!

alberto mazzoncini 28.04.14 17:06| 
 |
Rispondi al commento

Grandissimo Beppe , come al solito , però se vinciamo e non si danno una mossa proporrei una grande manifestazione pacifica a Roma dove chiedere a gran voce dimissioni e elezioni.

Pieraldo Manfredi 28.04.14 17:05| 
 |
Rispondi al commento

Grazie M5S il 25 ....... VINCIAMO NOI!

Fabiano Russo, Venezia Commentatore certificato 28.04.14 16:58| 
 |
Rispondi al commento

Hai ragione beppe, ma questi signori non se ne andranno tanto facilmente, faranno di tutto per rimanere al potere contro la volonta' popolare, perche' loro se ne fregano del bene del paese, pensano soltanto ai loro interessi che sono di rimanere il piu' a lungo possibile sulle loro poltrone e guadagnare migliaia di euro alla faccia della povera gente che nel frattempo non sa come sbarcare il lunario.
Sono delle persone che non hanno mai lavorato un giorno nella loro vita e non saprebbero cosa fare se un giorno non dovessero piu' avere la politica che li mantiene.
Tieni duro siamo tutti con te.

Francesco Gregorini, francescogregorini@virgilio.it Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.04.14 16:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

... Giannuli mi ha ricordato in quale contesto il Presidente della Repubblica attuale nel 1996 Ministro Dell’Interno aveva detto “non aprirò gli armadi, non vado lì a aprire gli armadi” il contesto era che Federico Umberto d’Amato, il vecchio capo dell’ufficio affari riservati, quello della velina depistante di Piazza Fontana sulla pista anarchica, ancora vivo nel 1996, nei giorni della nascita del Governo Prodi aveva detto: ah Napolitano Ministro dell’interno, l’abbiamo tenuto sott’osservazione per 30 anni, è una brava persona! E’ una dichiarazione che poteva sembrare anche un messaggio un po’ così, sta di fatto che dopo quella dichiarazione un po’ così, Napolitano si sente in dovere di dire: ah vado lì ma non apro gli armadi! Cosa succede? Che pochi mesi dopo, il primo agosto 1996 Federico Umberto d’Amato muore e guarda un po’ la combinazione, esattamente una settimana dopo, lui muore il primo agosto, l’8 agosto viene trovato sulla circonvallazione dell’Appia a Roma un pezzo dell’archivio segreto del Viminale, un po’ di quegli armadi che Napolitano aveva giurato di non essere arrivato lì per aprirli e lì c’era di tutto e di più! ...

Marco Travaglio, Passaparola 18.05.09

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 28.04.14 16:55| 
 |
Rispondi al commento

Ma che schifooo.. questa sinistra che urla quando grillo cita primo levi per dire che loro sono criminali.. e hanno tolto agli italiani i lavoro e messi in un lager ..ma fanno un assordante silenzo quando un pregiudicato senza diritti ne di voto ne di accesso alle cariche pubbliche fa il negazionista..filonazista .. non solo non si scompongono non sono capaci neppure di guardarsi in faccia e sputarsi addosso .Il PD di Napolitano e di Renzi ..vivono di luce riflessa sono veramente fuori dal mondo .. schizofrenici.. affetti entrambi dalla sindrome di Stoccolma abbracciati eternamente nel delirio di un delinquente pregiudicato..non saprei chi è il carnefice e la vittima..i tedeschi sono nauseati e noi italiani vomitiamo..basta dobbiamo VINCERE PER RIDARE DIGNITA ALL'ITALIA

Pierluigi c., carbonia Commentatore certificato 28.04.14 16:55| 
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordo: se alle Europee vincerà il M5S (cioè “se avrà un parlamentare in più del PD”) Napolitano si dovrebbe dimettere e via a elezioni anticipate. E se invece vincesse il PD, che dovrebbe fare Beppe?

Mario Varriale 28.04.14 16:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ben detto! E incomincino a pensare che lo faremo davvero! Se ne devono andare tutto! La vittoria del m5s alle europee è come una vittoria a livello nazionale perché rappresenta il volere popolare che delegittima definitivamente una classe politica non più riconosciuta dai cittadini! A ragione Beppe! A questo punto o noi o loro! La vittoria del m5s alle elezioni europee che in questo momento determinano le politiche nazionali non è come la vittoria dei partiti del modello unico! È il segnale della sconfitta definitiva fi questi delinquenti non più credibili!O noi o il potere o noi o le mafie! O noi o la finanza criminale! O noi o la massoneria! O noi o la distruzione dell'ambiente! Se tirano per la sua strada manifesteremo ad oltranza a Roma fuori dal parlamento fino a che non si accenderanno! O noi o loro! Dopo la donazione fatta una settimana fa gradirei il bollino blu!

Davide Marini 28.04.14 16:50| 
 |
Rispondi al commento

Anche se vinceremo le elezioni
non servirà a nulla, loro si sono blindati insieme al potere, li potremo stanare soltanto con la forza, chi si illude e' un povero ingenuo.

gino l., düsseldorf Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 28.04.14 16:49| 
 |
Rispondi al commento

Ma che schifooo.. questa sinistra che urla quando grillo usa primo levi per dire che loro sono criminali.. ma fannlo un assordante il silenzo quando un pregiudica senza diritti fa il negazionista.. non sono capaci neppure di guardarsi in faccia e sputarsi addossso .Il PD di Napolitano e di Renzi ..sembrano vivere in altro èpianeta oppure sono veramente pazzi anzi schizofrenici.. affetti entrambi dalla sindrome di Stoccolma abbracciate ad un delinquente pregiudicato..non saprei chi è il carnefice e la vittima..i tedeschi sono nauseati e noi italiani vomitiamo

Pierluigi c., carbonia Commentatore certificato 28.04.14 16:47| 
 |
Rispondi al commento

TUTTI A ROMA,PACIFICAMENTE,MA A ROMA,IN MASSA!!!!!!

antonio missere, torre santa susanna Commentatore certificato 28.04.14 16:45| 
 |
Rispondi al commento

il nostro fasciocomunista granduffmegacazz amico degli ungheresi potrebbe dare un passaggio in macchina alla granduffbadant boldrinova e andare insieme alla pensione vediomarequantèbello.
Cittadini il 25 si fà l'Italia o si muore......

jazz00 28.04.14 16:36| 
 |
Rispondi al commento

A BENEFICIO DEI SIGNORINI DI MOLTO CERUME O DI POCO CORAGGIO BISOGNA DIRE LE COSE CON MAGGIORE CHIAREZZA.

In caso di vittoria del M5S alle elezioni europee si devono dimettere Napolitano, il suo governo ed il suo parlamento. SI DEVONO DIMETTERE SECONDO IL SEGUENTE ORDINE:
1) il governo BerluRenzieMonti va in parlamento a dimettersi;
2) Napolitano scioglie le Camere e si impegna contestualmente a dare le proprie dimissioni immediatamente dopo l'insediamento dei nuovi eletti.

E' UN DOVERE, NON UNA SEMPLICE RICHIESTA E LA FORZA PUBBLICA QUESTA VOLTA SAREMO DIRETTAMENTE NOI.


W IL M5S

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 28.04.14 16:29| 
 |
Rispondi al commento

Siaomo pronti per lo scontro finale,e' ora che quel nonnetto faccia le valigie e si ritiri ai bon vecchioni, le leggi per i nostri figli le vogliamo fare noi. Il popolo ovvero i Populisti non ne possono piu' di vederti e ascoltarti RITIRATI. VINCIAMO NOI fattene una ragione.

giovanni 28.04.14 16:29| 
 |
Rispondi al commento

Vinceremo alle europee, ma Renzi e Napolitano, grazie ai numeri in parlamento, ci faranno una pernacchia lunga fino a fine legislatura. A colpi di fiducia e tagliola marginalizzeranno ed esaspereranno il movimento a tal punto che ci faranno incazzare. Così avranno il pretesto di darci degli antidemocratici.

Marco Billa, Bergamo Commentatore certificato 28.04.14 16:28| 
 |
Rispondi al commento

noi . . .e solo noi!!!!

pasquale stile 28.04.14 16:27| 
 |
Rispondi al commento

Hasta siempre!

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 28.04.14 16:20| 
 |
Rispondi al commento

Italiani se dopo le europee vince il m5s e non fanno le elezioni anticipate dovremmo scendere in piazza copiosi e in massa per garantire la svolta e la libertà una volta per tutte.per il bene degli italiani e dell'Italia stessa.

antonino grasso (italia a 5 stelle), pisa Commentatore certificato 28.04.14 16:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

avanti tutta!!!!

Antonio M., Teramo Commentatore certificato 28.04.14 16:16| 
 |
Rispondi al commento

il Presidente potrà dimettersi

il presidente supplente, secondo costituzione, sarà il presidente del senato.
art 86 costituzione vedi wikipedia

purtroppo il presidente della camera verrà investito di alcune responsabilità in più alle quali visto l'andamento fino ad ora tenuto desterebbe profonda preoccupazione.

in compenso il presidente del consiglio non potrà supplire alla presidenza della repubblica per mancanza dei requisiti di anzianità.

uno troppo vecchio e l'altro troppo giovine :)))))

psichiatria. 1 28.04.14 16:13| 
 |
Rispondi al commento

ci vogliamo giocare una semplice pizza che dopo le europee (dopo che i mov 5 stelle sicuro sara il primo partito)tutti diranno che sono sempre appartenuti al mov 5 stelle e nessuno ha mai votato a berlusconi ? cosi come hanno fatto con il fascismo e cosi con la democrazia cristina ? la storia insegna.

silvio vitagliano 28.04.14 16:09| 
 |
Rispondi al commento

Elettori del PD e del PDL, state sereni!!! :-) Avanti tutta M5S!!!

massimo sorry, napoli Commentatore certificato 28.04.14 16:05| 
 |
Rispondi al commento

Questo post "Napolitanostaisereno" è da condividere dalla prima all'ultima lettera.....pero' sono arci-sicura che se il M5S sara' il primo partito alle europee (e di questo non ho il minimo dubbio), il PdR insieme alla sua classe politica non concedera' mai e poi mai le elezioni anticipate! LORO si coalizzeranno tutti contro NOI. Accetto scommesse!

sabina leo (biancuzza98) Commentatore certificato 28.04.14 15:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

i sondaggi danno il m5s al 25% su campione disuniforme: per correggere l'errore metodico di misura (interviste solo a telefono fisso) basta aggiungere il 5% come alle politiche dell'anno scorso per ottenere un 30%:
il M5S è il primo partito!
(il voto di scambio pari al 4% è già incluso nei sondaggi dei partiti esattamente come nelle precedenti elezioni e non serve riconteggiarlo)

Dopo le elezioni non succederà assolutamente nulla a livello nazionale, anzi i partiti si coalizzeranno per allontanare le elezioni il più a lungo possibile e scriveranno la legge elettorale peggiore possibile, a meno che gli italiani non comincino ad acquistare milioni di fucili per andare a caccia.... (oppure stampanti 3d per farsi la mitica pistoletta di plastica).

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 28.04.14 15:42| 
 |
Rispondi al commento

Non succederà, e proprio perché richiesto non succederà. Andranno avanti comunque è diranno che le europee non hanno nulla a che vedere con il governo, ecc. ecc. Lo hanno sempre detto ( e fatto) e dunque non succederà. Forse se anche il risultato amministrativo x le due regioni e i moltissimi comuni sarà in linea, forse e solo forse, si interrogheranno ma non è detto neppure questo. Non molleranno mai prima.

giovanni c., Trento Commentatore certificato 28.04.14 15:41| 
 |
Rispondi al commento

Avanti così ragazzi a 5 stelle!!

#VinciamoNoi

Valerio D. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 28.04.14 15:41| 
 |
Rispondi al commento

si comincino a preparare perchè VINCIAMONOI

Mario DE GASPERIS, roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 28.04.14 15:35| 
 |
Rispondi al commento

E se invece non succede nulla di tutto ciò ? Se m5s fa flop?

ale m 28.04.14 15:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prima le elezioni e poi tutto il resto.

Paolo Lo Iacono 28.04.14 15:33| 
 |
Rispondi al commento

“Vinco io e faccio il premier”: l’ennesima balla del Corriere
Solito titolo fuorviante del Corrierone di De Bortoli. Grillo non dice di voler fare il premier
http://www.tzetze.it/diretto/2014/04/ecco_cosa_succedera_al_vostro_conto/

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 28.04.14 15:19| 
 |
Rispondi al commento

"Se il M5S sarà votato come primo gruppo politico alle europee…" puoi togliere quel "SE", perché è sicuro: VINCIAMO NOI!!!
grazie ragazzi!

davide brunini 28.04.14 15:19| 
 |
Rispondi al commento

Ottobre è un buon mese per votare.

Attilio Disario, R'dam Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 28.04.14 15:19| 
 |
Rispondi al commento

""La prima è che Napolitano dovrà dimettersi, non rappresenta più da tempo il sentimento del Paese né la volontà degli elettori. ..... La seconda cosa che dovrà avvenire sono le elezioni politiche anticipate.""

sarebbe meglio che fossero invertite...prima elezioni e poi dimissioni...

paoloest21 28.04.14 15:19| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori