Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Noi nel M5S facciamo così

  • 371


movimentowd.jpg

"Quando una persona è stanca di subire passivamente, quando una persona si ribella alla quieta disperazione, noi apriamo le nostre porte e le diamo la possibilità di diventare protagonista senza dover leccare piedi maleodoranti per minimo 20 anni.
Noi nel M5S facciamo così.
Quando durante i nostri comizi i cittadini chiedono la parola, noi diamo loro il microfono in mano senza alcuna paura, senza alcun timore e rispettiamo la loro eventuale critica.
Noi nel M5S facciamo così.
I parlamentari, i consiglieri regionali, i consiglieri comunali del M5S che stanno girando l'Italia per fare campagna elettorale passano le notti a casa di amici, cenano insieme a centinaia di cittadini che non conoscono, si spostano sulle auto degli attivisti.
Noi nel M5S facciamo così.
Quelli che si montano la testa e che iniziano a vantarsi di essere deputati o senatori, noi li deridiamo e li umiliamo col sorriso e il sudore degli attivisti che combattono senza guadagnare un euro.
Noi nel M5S facciamo così.
Quelli che cambiano idea, quelli che si comportano male, quelli che si vogliono intascare soldi dei cittadini, quelli che vogliono fare carriera, quelli che si attaccano alla poltrona, quelli che provano a creare gerarchie, quelli che non rispettano i sacrifici dei loro colleghi, quelli in cerca di visibilità a tutti i costi, noi li mettiamo al giudizio democratico della rete e li lasciamo liberi, a disposizione dei partiti che amano i furbacchioni e i frustrati.
Noi nel M5S facciamo così.
I nostri portavoce sanno cosa votano e quando non sono sicuri, ammettono di avere un dubbio e chiedono informazioni con grande umiltà.
Noi nel M5S facciamo così.
I nostri portavoce eletti nelle istituzioni portano a termine il loro mandato, non si candidano per altri ruoli a metà mandato ed ognuno di noi non supera i due mandati politici. Crediamo nelle idee, nella forza della comunità e non abbiamo bisogno di leader o leaderini.
Noi nel M5S facciamo così.
Noi facciamo politica a bassissimo costo, rinunciando ai rimborsi elettorali e a tutti i privilegi ingiustamente regalati ai politici. Noi siamo sovvenzionati dalle offerte libere e volontarie di cittadini che credono in noi e nel nostro progetto. Non abbiamo lobby, non abbiamo sponsor, non abbiamo aziende o gruppi industriali alle nostre spalle. Viviamo di energia pura e di vera passione politica.
Noi nel M5S facciamo così.
Noi non vogliamo che nessuno rimanga indietro. Crediamo che in questo mondo ci sia posto per tutti, la natura è ricca ed è sufficiente per tutti noi. Bisogna solo ridare potere al popolo, togliendolo dalle mani delle multinazionali che hanno guidato la politica e affamato il Paese con politiche economiche scellerate.
Noi nel M5S facciamo così.
Noi forse stiamo portando avanti una battaglia impossibile e già persa in partenza contro poteri troppo forti, ma la sensazione nelle piazze, in mezzo alla gente e davanti allo specchio, è quella di avere già vinto
Noi nel M5S facciamo così".
Max Bugani

donazioni-europee.jpg

VINCIAMONOI! Clicca sul banner per scaricare il volantino:
banner_europee.jpg

Potrebbero interessarti questi post:

Sette punti per l'Europa. Il nostro cibo.
Il Fiscal Compact ammazza l'Italia
Euro e eurobond

11 Apr 2014, 10:06 | Scrivi | Commenti (371) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 371


Tags: leader, max bugani, Movimento 5 stelle, partiti

Commenti

 

Anch'io voglio far parte di questo rivoluzionario Movimento a tutti gli effetti ! sono mesi che attendo la verifica del mio documento.... Perchè non mi fate entrare? ciao

GLORIA L., APRILIA Commentatore certificato 20.04.14 12:42| 
 |
Rispondi al commento

Vuoi raggiungere il 37% alle prossime elezioni, presenta un decreto in parlamento a favore delle famiglie monoreddito. L’unico reddito da lavoro o da pensione deve essere diviso in parti uguali tra moglie e marito e considerato come fossero due redditi divisi e di conseguenza tassati separatamente. Ad esempio un unico reddito di 30000 € va considerato come due redditi da 15000 € come per le famiglie dove entrano due redditi.
grazie

gilberto landucci, livorno Commentatore certificato 20.04.14 09:21| 
 |
Rispondi al commento

Innanzitutto Auguri allo STAFF e al caro B.G. Vi posto una veloce riflessione che potrebbe indurre non a riflettere, ma ad agire. Mi chiedo. Useranno anche la propaganda subliminale per eliminarci? Ascoltate. Ho due pulci in un'orecchio, giocano a far le pulci e suggeriscono... Faranno di tutto, ma proprio di tutto per eliminarci e mi ri.chiedo, useranno anche la propaganda subliminale per eliminarci?

alberto monticelli 19.04.14 19:35| 
 |
Rispondi al commento

IO E IL NOSTRO GRUPPO VORREMMO LEGGERE (PUBBLICATE) I CURRICULUM E "BACKGROUND"DEI CANDIDATI ALLE EUROPEE , SPECIALMENTE DELLA NOSTRA REGIONE LAZIO, PER NON ELEGGERE DILETTANTI ALLO SBARAGLIO, CON 33 VOTI DA AMICI E PARENTI, ALTRIMENTI I NOSTRI VOTI ANDRANNO ALTROVE !
GRAZIE !

luciano n., aprilia Commentatore certificato 17.04.14 13:34| 
 |
Rispondi al commento

mi sono commoso a leggere questa lettera e mi sento orgoglioso di far parte del movimento 5 stelle e queste senzazioni qua'non teledarano mai neanche se posiedi tutto loro del mondo...

roberto fiaschi, tavarnelle val di pesa Commentatore certificato 16.04.14 22:08| 
 |
Rispondi al commento

Ciao amici oggi e'il mio primo giorno nel movimento cosa posso dire se non VINCIAMO NOI

emiliano colella 16.04.14 12:34| 
 |
Rispondi al commento

Infatti i grillini spalancano le porte proprio a tutti. "Con l’abrogazione del reato di immigrazione clandestina non esiste più l’esigenza di procedere all’individuazione del clandestino. Si assiste così, ad un liberi tutti che sta assumendo proporzioni bibliche, come detto dall’ammiraglio responsabile di Mare Nostrum." Altro che espulsioni, ora sono liberi di vagare comodamente! GRAZIE GRILLINI!
http://pinosauro.blogspot.it/2014/04/clandestini-malati-e-in-condizioni.html?spref=fb

Michela D. 16.04.14 11:42| 
 |
Rispondi al commento

Carissimi fratelli, io così vi chiamo, perché abbiamo lo stesso dna. La battaglia che abbiamo intrapreso sarà lunga e difficile. Difficile perché molti serpentelli si sono annidati. Animaletti di varia natura. Opportunisti, affaristi, egoisti, ignoranti, incoerenti, perditempo, quaqquaraquà e purtroppo molto di questi gli abbiamo in casa( mi è bastato udire scelleratezze in diverse riunioni) ma si sa che il mondo è vario e guai se non si rispetta il prossimo. Noi abbiamo solo una strada da percorrere: essere ogni giorno più coerenti. Quello che noi del M5S chiediamo lo conoscono ormai tutti anche se non abbiamo testate giornalistiche ma abbiamo capito che il porta a porta è decisamente(anche se molto impegnativo) il modo più efficace per parlare. Parliamo direttamente nel cuore della gente!!! Io in questo momento non sto facendo la mia parte. Sto e devo organizzare il mio matrimonio e non riesco ad occuparmi di altro. Prometto che, appena dopo, troverò il modo di farmi sentire. Un in bocca al lupo e grazie a tutti coloro che stanno lavorando anche per me!!! Grazie di cuore

Claudio Tafuri 15.04.14 00:32| 
 |
Rispondi al commento

Grande Max!
Bel post

Alessandro D., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 14.04.14 20:34| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti a tutti voi per l'impegno di protesta che porterete nell'Europa delle banche e della finanza.

Aldo Mazzurco, Catania Commentatore certificato 14.04.14 19:33| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe,
La cosa più bella e' vedere nelle tue piazze l'energia del movimento, persone che stanno li , non perché organizzati dai partiti con bandierine e cartelloni distribuiti dai partiti prima delle manifestazioni , magari che vengono pure pagati per fare numero, ma persone unite da un'idea nuova di societa'.
Sono stato a vederti ad Ancona qualche sabato fa , per me M5S non è solo la politica che vorrei, per me è la società che vorrei per questa Italia. Grazie

Marco P., Ascoli Piceno Commentatore certificato 13.04.14 13:22| 
 |
Rispondi al commento

Beppe però non essere cosi duro con Pizarotti!
Sta facendo un buon lavoro e resta un sindaco a 5S

Dario 13.04.14 12:29| 
 |
Rispondi al commento

purché obbedisca a capitan fracassa ed al suo guru

giulio nicosia 13.04.14 11:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il Piave mormorava calmo e placido al passaggio dei primi Fanti il 24 Maggio l'esercito (il M5S) passava per raggiungere la frontiera e far contro il nemico (la partitocrazia) una barriera. Muti passaron quel- la notte i Fanti;cadere bisognava ed andare avanti. S'udiva intanto dalle amate sponde sommesso e lieve il mormorio dell'onde: era un messaggio dolce e lusinghiero, il Piave mormoro':"Non passa la partito crazia"!!!!!. Forza M5S

gigino 13.04.14 10:32| 
 |
Rispondi al commento

Nelle prime pagine dei quotidiani non compaiono forse costantemente figure di esseri opportunamente addestrati affinché operino nell’apparato pubblico al pari dei loro maestri?
Gli insegnamenti impartiti dai quei maestri non hanno forse creato questo avvicendarsi di corrotte concussioni oggi sotto gli occhi di una gran parte del popolo italiano?
Ma è lecito domandarsi: quei maestri da quale istituzione appresero la lezione sul come nutrire la corruzione e la menzogna?
Il lavoro nobile che fu svolto da molti dei nostri predecessori non è stato forse calpestato sino a portare il nostro Paese alla svendita totale dei tesori che appartengono allo nostro Stato?
Oggi molti italiani stanno assaporando gli amari frutti di quegli insegnamenti avversi a ciò che fu scritto nei Testi Sacri.
Quanto si sta verificando in una parte del nostro Paese non è forse come l’acqua di un grande fiume che è inarrestabile nel suo corso sinché non sia giunta al mare?
Quale barriera potrà fermare quel fiume che s’ingrandisce sempre più sino a quando sfocerà in mare?
Oggi in molti constatiamo che quel mare sia costituito da una gran parte del popolo italiano che ha riscoperto se stesso ed ha incominciato a vedere e a pensare oscurando e tappando la bocca dei media che si nutrono con il denaro pubblico diffondendo la menzogna.

Pier Luigi Tenci, Torino Commentatore certificato 12.04.14 22:11| 
 |
Rispondi al commento

Ero in piazza Castello, a Torino. Migliaia di persone, forse diecine di migliaia. Chi lo sa? la piazza era piena. Il bello è che oggi a Torino c'era Renzie, al Palaolimpico. Quindi qualche diecina di migliaia di persone che hanno scelto M5S pur avendo quella alternativa. E' stato un piacere ascoltare i nostri rappresentanti: come sono cresciuti ! Rispetto ad un anno fa, non sembrano più gli stessi. Competenti, sicuri di sé, disinvolti: e ciò nonostante, umani. Persone che ti danno l'impressione che, in fondo, potremmo continuare la discussione davanti ad una birra... Si nota la differenza - e si nota il tuo stile. Grazie, Beppe, comunque vada grazie di tutto

Franco E 12.04.14 19:49| 
 |
Rispondi al commento

Forza ragazzi!! avanti tutta!

Martin R. Commentatore certificato 12.04.14 18:45| 
 |
Rispondi al commento

so che per voi e' difficile fare la campagna elettorale,ci vogliono soldi vorrei sapere come fare per dare un piccolo contributo,e' vero che son disoccupato ma ci tengo nel mio piccolo grazie

pietro f., padernno dugnano Commentatore certificato 12.04.14 18:42| 
 |
Rispondi al commento

Solo una questione di tempo...VINCIAMO NOI!!!!

Giulio Chiavazzo 12.04.14 18:36| 
 |
Rispondi al commento

Forza ragazzi!!

Davide G., dull_guzzo@hotmail.it Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 12.04.14 18:32| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a tutti amici a 5 stelle :))

Luigi T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 12.04.14 14:55| 
 |
Rispondi al commento

Bravi... Avete il mio votò!!!

redi luka 12.04.14 14:54| 
 |
Rispondi al commento

Piedi puzzolenti del M5S e degli altri.

Parole sante, Beppe!
Peccato che portavoce del M5S, approfittando subdolamente di una mia assenza, il deputato Marco da Villa e il consigliere comunale di Venezia Gianluigi Placella, si siano permessi di sostenere in assemblea veneziana del M5S falsità clamorose addirittura di appartenenza mafiosa a mio carico (senza nessuna prova), come possono dimostrare le testimonianze delle molte persone presenti, tra cui Marco Sambin e Mario Donnini. Io sono persona penalmente da sempre illibata che oltretutto ha combattuto la mafia con grande rischio personale e non solo.
E che, in "cordata" con loro, la candidata M5S Nives Gargagliano alle elezione europee nel Nord est mi abbia paventato "umiliazioni" nel caso io non desistessi dal difendermi da tutte le bugie che stavano sparando (vedi discussioni del blog meetup Venezia e email in mio possesso) contro di me.

I loro piedi puzzolenti sono leccabili?

Non credo che tu la pensi così, caro Beppe.

Per ignoranza, superficialità od opportunismo, anche nel M5S ci sono personaggi che sono disonesti o ignoranti politicamente, anche se sono astuti e sanno nascondere la orrenda puzza dei loro piedi. Va continuata la pulizia al nostro interno: e la questione dell'onestà è più importante delle divergenze politiche.

Riguardo poi alla possibilità di esprimersi come tu dici, dimmi se il placcaggio in assermblea da parte di un veterano come Matteo Incerti, che mi copre fisicamente per non farmi parlare, quando i miei interventi sono sempre stati poco frequenti e avveduti, rappresenta un modo consono...

Va fatta pulizia anche al nostro interno. Chi si comporta così, è pronto per diventare la orrenda casta di domani.
A parte l'impegno invocato della Magistratura contro i reati di cui sopra, dobbiamo combattere al nostri interno i CASTIFICI.

Forza Beppe e forza vero M5S.

Abbasso i bugiardi, gli opportunisti e i violenti, ovunque, e soprattutto al nostro interno!

Sergio2 Bevilacqua, Venezia Commentatore certificato 12.04.14 14:02| 
 |
Rispondi al commento

I parlamentari del M5S sono pronti a dire NO agli OGM e questo è il loro lavoro. Noi cittadini per svolgere il nostro dovremmo sapere dove si trovano i terreni che verrano inseminati. Forniteci quindi la mappa satellitare con precisione per evitare di distruggere le colture ammissibili.Grazie.
Vi promettiamo che le forze dell'ordine verranno avvisate per tempo
in modo che si allontanino dai campi che andranno a fuoco.

Paolo Galante 12.04.14 12:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Volevo dire qualcosa sulle Europee. In Italia, un cittadino su 2 è contro l'euro. La prima forza politica a criticare le politiche della UE è stato il M5S. Ora, il Movimento vorrebbe a tutti i costi cercare di cambiare dell'Ue restandoci dentro. Sono almeno 4 o 5 anni che sento parlare di sbattere i pugni sul tavolo. Quel 50% degli italiani contro la moneta euro non ne hanno già piene le scatole? Le uniche forze europee contro l'euro sono Lega e Fratelli d'Italia (non ne parliamo). Vogliamo regalare il 50% dei voti a queste due forze? Lo so che il Movimento non è in cerca di voti, ma esiste per cambiare l'Italia e la storia. Ma come può farlo se non vince le europee e le prossime nazionali? Io preferivo la strada del: " o spalmiamo il debito con gli eurobond, eliminiamo Mes, Fiscal Compact e Pareggio di bilancio in Costituzione, o usciamo". Perchè dentro questa affermazione c'è chi vuole cambiare l'Europa realmente (non come Renzie) e chi, sentendosi sicuro che non accetteranno mai le nostre condizioni in Europa, vorrebbe uscire dalla moneta comune. Oltre ad essere la strada che io condivido politicamente. Potremmo raggiungere il 40& alle europee, se la campagna del Movimento spingesse un pò più sull'uscita dall'euro (ma senza abbandonare la battaglia) !!! In bocca al lupo!

Leonardo I. Commentatore certificato 12.04.14 11:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravi ragazzi è così che si opera, ci vuole SOBRIETA' nella politica, bisogno sapere rinuciare a vizi e privilegi, chi non lo sa fare è lì solo per egocentrismo, megalomania o desiderio di potere e non per noi cittadini.

Paolo Bardon, Madignano Commentatore certificato 12.04.14 10:44| 
 |
Rispondi al commento

Mi piacerebbe aiutare ma per 110,00 euro(da dare ad Equitalia) ho il fermo amministrativo sull'auto...

Sergio 12.04.14 08:50| 
 |
Rispondi al commento

Semplicemente vergognoso.

L'EX MINISTRO DELLA DIFESA MAURO DICHIARA IN PUBBLICO CHE LA LEGGE ELETTORALE STUDIATA E PROPOSTA DA BERLUSCONI E RENZI HA COME OBIETTIVO LA MESSA FUORI GIOCO DI UN MOVIMENTO, QUELLO A CINQUE STELLE, CHE RAPPRESENTA IL 25% DI ITALIANI.
Come può un paese essere ben governato da gente così balorda ??
La maggiore responsabilità, per queste porcate, va agli ottusi e/o opportunisti che danno i loro consensi a questa banda di delinquenti.

King Tut Commentatore certificato 12.04.14 04:56| 
 |
Rispondi al commento

signori sto guardando bersaglio mobile con bersani.
Che dire?
nutro simpatia umana per bersani.
Sarà il piglio, sarà il fatto che dietro il suo nome c è ( o meglio c 'era) una delle leggi che piu importanti degli ultimi 10 anni, sarà che sembra serio,affidabile e comprensibile.
Sembra diverso.
Poi lo sento parlare e mi accorgo che su qualcosa le mie impressioni sono sbagliate.
Bersani purtroppo è uno di loro.
E' uno dello status quo, una persona che appartiene alla logica del potere "politico" vecchio, uno che si sente "padrone" nel parlamento, un cavaliere del vecchio mondo.
Mi ha colpito molto una frase dove diceva che i 5stelle si "devono piegare" ad una logica parlamentare per essere accettati come forza politica. Dalla serie il parlamento è casa nostra e tu se ci vuoi entrare ti devi attenere alle nostre regole.
Li ho visto l uomo del potere, l uomo che forse ha dimenticato, per troppo tempo vissuto tra i banchi del parlamento, perchè siedono li e da dove viene il loro mandato.
Dalla mia, la vostra, la loro penna dentro il seggio elettorale.
Da vecchio barone per il 25% dei voti presi da 5s, sono il nulla politico, un ondata di protesta destinata a svanire presto.
DIce che i 5 stelle stanno li da un anno e non hanno fatto nulla.Questa storia del nulla è un "liet motiv" fin troppo inflazionato, forse sarebbe il caso di cambiarlo.
Forse il signor BErsani non conosce la miriade di proposte, leggi o altro che i 5s hanno presentato o forse dimentica, per convenienza, forse per lontananza forzata da malattia, le maree di porcate che il pd con il suo gemello siamese siombiotico, il pdl, facevano assieme( tra ghigliottine,bankitalia 416 ter depotenziato, deposizione forzata di letta a favore di renzi ecosi via)
Fa squadra nei confronti del pd, per tenere compatto il gruppo,facendo finta ormai che questo pd è lo stesso pdl che qualche anno fa lui combatteva (in teoria) con stessi modi e metodi( forse meno colluso con mafia, ma dalla bassa moralità)

continua...

maurizio p., cagliari Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 12.04.14 00:34| 
 |
Rispondi al commento

La mia casa è la vostra casa, la vostra casa è la mia casa.
La mia terra è la vostra terra, la vostra terra è la mia terra.
Il mio pensiero è il vostro pensiero, il vostro pensiero è il mio pensiero.
E' così, che insieme abbiamo iniziato un percorso, è così, che insieme abbiamo incominciato ad arare un campo, e poi un altro ancora. E' così, che Gianroberto e Beppe, hanno incominciato a seminare nel nostro campo arato.
E' così, che una Comunità è nata.
Ora il raccolto sta portando i suoi benefici nelle nostre case.
E' così, che la nostra Comunità5S cambierà l'Italia.
Sarà così, che la nostra Comunità5S si espanderà in tutta Europa, parlando ai popoli di ogni Nazione.
Sarà così, attraverso il pensiero comunitario che ogni popolo si riapproprierà della sua dignità, operosità e onestà, un tempo violentata e ghetizzata da politiche padronali e austere.
Grazie ad oguno di voi, perchè ognuno di noi ha contribuito ad arare un pezzeto del nostro campo.
Andrej Mussa

Andrej Mussa, como Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.04.14 22:46| 
 |
Rispondi al commento

sta sera favia mi ha dato la conferma di essere un sfrustrato a otto e mezzo !!! pensa che adesso le leggi dio renzi sono fantastiche a suo dire e che i 5 stelle dicono le menzogne . io mi domando perchè dannno voce a una persona che soffre di invidia gelosia , è di protagonismo , favia " vaffanculo"

elio d'aloisio, pescara Commentatore certificato 11.04.14 21:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' VERO NOI DI MARIGLIANO"facciamo così" INFATTI a marigliano-na-comune di circa 31mila anime,(prossimo alle amministrative) IL M5S MARIGLIANO ,LOTTA CON LA SOLA PASSIONE ,contro affaristi-politicanti,che da 28 anni spartiscono e demoliscono i cittadini di marigliano,sono 28 anni che le giunte di destra e sinistra vengono puntualmente COMMISSARIATI. I cittadini e noi attivisti siamo incazzati,acsoltiamo questa rabbia da circa due anni,tutti i nostri gazebo per proporre il bene comune e principalmente fiato sul collo,ha fatto comprendere(una mia sensazione)che è giunto il momento di cambiare.è proprio vero,NOI ABBIAMO GIà VINTO.

saverio.miele 11.04.14 20:00| 
 |
Rispondi al commento

Ciao sono un iscritto al M5S. Premetto di avere poca esperienza in democrazia diretta. Sapete indicarmi i motivi percui le votazini on-line del M5S non sono palesi? Con votazione on-line palese intendo cioè di pubblicare sulla rete a fine della votazione nome e cognome di chi ha votato e accanto che cosa ha votato. Perchè cosi' come è ad oggi per tutte le votazioni on-line del M5S il voto è stato di fatto un atto segreto; per la scelta del presidente della repubblica, per l'espulsione dei dissidenti; di recente per la scelta dei candidati per le europee..ecc. Perchè il voto on-line è segreto? Io per esempio avrei acconsentito che il mio nome e il mio voto fossero stati pubblicati in rete. I vantaggi sarebbero di sdradicare alla base tutti i dubbi secondo anche me leciti sullo scrutinio e la veridicità dei dati presentati riguardanti l'esito della votazione. Attenzione la mia non è una critica al M5S o a Casaleggio E' che io sono diffidente di natura. Gli stessi dubbi li ho sempre avuti anche sugli scrutini delle normali votazioni fatte in cabina elettorale. Lo sò sono una stro**o. Scusatemi. Anticipatamente mi auto-mando a fanc**o quindi ma per cortesia rispondete nel merito. Perchè il voto on-line è segreto? Inoltre siccome potrebbero esserci altri che la pensano come me che cosa ho pensato sarebbe bello di fare. Si potrebbe organizzare una votazione on-line che ha come domanda proprio: "Sei favorevole al fatto che le votazioni on-line siano palesi" con possibili risposte Si e NO. Quindi pubblicare numero e nomi e cognomi di che ha votato Si e numero (solo il numero) di chi ha votato NO. Quindi sulla base dell'esito di questa votazione si potrebbero avere maggiorni elementi su come procedere ovvero; Continuare a mantenere questo metodo di votazione on-line di tipo segreto se vince il NO; Oppure valutare di cambiare, modificare, insomma almeno aprire uan discussione di come migliorare il metodo se vince il SI.

sergio sebastiani, pistoia Commentatore certificato 11.04.14 19:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mi chiedo... ma come si fa a essere talmente stupidi da non vedere che renzi e un altro Berlusconi .. anzi forse anche peggio.. l'unica speranza per questo paese e' il m5s non ci sono alternative.. e lampante !!!

kiks1 11.04.14 19:36| 
 |
Rispondi al commento

Per il tema: EURO SI , EURO NO! (Parte 1)

USCIRE DALL’EURO IERI:

Ho ascoltato con interesse il saggio BASTA EURO del prof. C. Borghi, devo obbiettivamente dire che molte teorie sono sicuramente condivisibili, a primo ascolto molto convincenti.

Parto dal presupposto che queste persone come molte di voi ci credano veramente e che non siano pagate.

La teoria di fondo si basa sul seguente punto
1)L’EURO è una moneta giusta per la germania ma non per noi.

Questo guardando solo l’aspetto puramente commerciale e cambistico della moneta. Non importano le cause che determinano questa differenza,si osserva che c’e’ e basta.

Perdendo la possibilità di usare la leva del cambio non si può bilanciare le differenze economico fra i due paesi. Direi che ciò non fa una piega.
Intorno a questa teoria c’e’ poi ben poco, tutto viene ricondotto a quel punto.

Perché non importa come viene RIDISTRIBUITA la ricchezza o LA QUALITA’ della SPESA PUBBLICA anche la corruzione è economia.
Quindi USCIENDO DALL’EURO (da farsi ieri) si tornerebbe ad avere questo strumento per equilibrare e risolvere i problemi.
Si dimostra che i paesi nell’EURO sono quelli che crescono di meno per questo hanno alta disoccupazione.
Anche se abbiamo appena detto che per la Germania (6,5%) e gli altri del nord ciò non è vero ma vale solo per noi cialtroni del sud (Italia 13%).

Il meccanismo per creare lavoro è stato ben spiegato con un esempio.
Adesso con quel CAZZO D’EURO gli italiani possono permettersi di DECIDERE di comprarsi una BMW e di andare in vacanza in Egitto.

Introducendo la Lira si compreranno una FIAT (che nel frattempo è andata in olanda che sarà l’ultima ad uscire eventualmente dall’euro) e andranno in vacanza a Fregene Sempre che riteniate giusto che gli italiani debbano privarsi di questa LIBERTA’.

Ma siamo sicuri che invece poi, non si compreranno una Hyundai o vanno in Croazia??

Comunque, aspetto la conclusione mi aspetto che arrivi qualcosa di più.

Simone B., Rimini Commentatore certificato 11.04.14 19:27| 
 |
Rispondi al commento

EURO SI, EURO NO! (Parte 2)

Perché non vedo il SOGGETTO del discorso ma il saggio finisce cosi come à iniziato: FUORI DALL’EURO IERI

Non ci spiega come SI ESCE, si dice sono tecnicismi.

Non un accenno al debito pubblico, che fine farà visto che per il 65% è in mano italiana.

Nemmeno una parola per spiegarci perché per i tedeschi funziona e per noi no! Non mi sento così inferiore. Dopo tutto a calcio quando vogliamo li battiamo sempre.

Ma la soluzione è solo un RITORNO AL PASSATO perché conviene e BASTA. (CHI?)

Ma qua è il punto, manca il soggetto. Non si parla dei cittadini, dei loro diritti del loro benessere in futuro. Tutto viene piallato ad un banale livello di bilancia commerciale dove il cittadino è solo un creatore di ricchezza per altri e pochi fortunati dove non conta niente altro.

La teoria di pensare di usare la leva del cambio è una teoria del 900 oramai superata.

La UE è nata proprio per superare questi limiti.

Ripercorrete la storia della nascita della UE, CEE, SME, ECU fino hai giorni nostri per capire le tappe.

Se vogliamo essere utili a questo paese condivido un referendum ma PER FAVORE NON CAVALCHIAMO QUESTE VACCATE.

Il 90% di chi sostiene FUORI DALL’EURO lo fa solo per fini elettorali, il rimanente 10% per DIFENDERE I SUOI PRIVILEGI che l’euro gli stà un po’ alla volta togliendo. Parlo soprattutto di corruzione ed evasione.

La concorrenza nell’area EURO non viene fatta dalla leva del cambio, ma viene FATTA DALLA GESTIONE DELLA SPESA PUBBLICA,
DALLA LEVA FISCALE e soprattutto dalla bontà degli investimenti.
Era già evidente nel trattato ma pensavamo di farla franca.

Forse è per questo motivo che è ritenuta una VALUTA FORTE?

Nell’EURO vivono 400 ml di persone, insieme sono la prima GPD del mondo e hanno il 52% della spesa x wellfare del mondo.
Pensate cosa significa, è ovvio che con la globalizzazione questa quota sarà destinata a scendere.
Per non parlare del reddito procapite il più alti del mondo

Simone B., Rimini Commentatore certificato 11.04.14 19:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

EURO SI, EURO NO! (3)

Solo in Italia e Grecia il reddito procapite è crollato.

QUINDI LA COLPA NON E’ dell’EURO ma degli ITALIANI che hanno scelto di farsi GOVERNARE DA SALTIMBANCHI E BALLERINE.

Tornare alla LIRA impoverirà la maggioranza degli italiano e non servirà a niente.

Ci ripropongono la vecchia teoria che si crea più ricchezza se concentrate in poche mani e da qui per distribuirsi forse alla massa.
Questo è quello che di fatto si vuol far credere con il ritorno alla LIRA.

(Ma con questa teoria, perché allora il SUD ITALIA non si separa con NORD visto che gli converrebbe? E il VENETO?)

Purtroppo è evidente che con la globalizzazione non c’e’ solo la bilancia dei beni da bilanciare con il cambio ma soprattutto quello dei capitali Quello che avviene è che i capitali quando PRODOTTI IN PAESI SOTTO SVILUPPATI poi prendono altre destinazioni.

Se fosse vero questa teoria i paesi con monete che nessuno vuole, dovrebbero avere redditi procapite in aumento vertiginoso di anno in anno. Invece si continuano a chiamiamo terzo mondo.

Perché questo è quello che accade in tutti i paesi a moneta debole.


Gli imprenditori che hanno deciso di produrre in CINA o altrove è probabilmente che lo faranno anche se torna l’EURO. Di sicuro se ne andranno molti CAPITALI perché questo è quello che sempre accaduto e non sarà certo l’Italia ad far eccezione perché belli.

A forza di dirlo richiamo che qualcuno incomincia a puntarci qualche derivato così che ci fanno uscire anche senza referendum.

Infine paragonare l’Italia all’Inghilterra o addirittura la Svizzera è un evidente presa in giro.

Loro sono ancora un economia post coloniale, sono legati agli USA a livello finanziario non hanno l’EURO per evidenti motivi. Hanno inventato il sistema Bancario Moderno.

Il M5S se vuole fare un servizio STORICO, cerchi di spiegare a tutti un tema COSI COMPLESSO guardando tutti gli aspetti reali.

VINCETE LE EUROPEE per cercare di completare e migliorare

Simone B., Rimini Commentatore certificato 11.04.14 19:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finalmente una risposta seria a tutti quelli che cercano di mistificare sulle epurazioni. BRAVI!!

mariocasillo 11.04.14 19:10| 
 |
Rispondi al commento

Non vedo l'ora che arrivi il 25 maggio!

Danilo Rammazzo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.04.14 19:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono orgoglioso di far parte del movimento 5 stelle,beppe vinciamonoi...

roberto fiaschi, tavarnelle val di pesa Commentatore certificato 11.04.14 18:54| 
 |
Rispondi al commento

Ogni giorno qualcuno mi dice: "avevi ragione, questi del pd sono peggio del pdl. voterò anche io per i 5S". Vinciamo noi, senza se e senza ma.

Marco P. Commentatore certificato 11.04.14 18:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

M5S IL MOVIMENTO DEL POPOLO ITALIANO, ESPRESSIONE DI VERA DEMOCRAZIA A DIFESA DELL'ITALIA.
VINCIAMONOI!!!

M.P. 11.04.14 18:42| 
 |
Rispondi al commento

Una cosa voglio dire grazie di essere così per questa brezza pulita e onesta che lasciate al vs. passaggio io vi sosterrò.

rodolfo botta Commentatore certificato 11.04.14 17:47| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Crederci sempre arrendersi mai...vinciamoNoi

stefano paganini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.04.14 17:06| 
 |
Rispondi al commento

stupendi cittadini 5 stelle....il solco è tracciato

stefano paganini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.04.14 16:59| 
 |
Rispondi al commento

"Noi non consideriamo la discussione come un ostacolo sulla via della democrazia."
Questa è presa dal discorso (quello originale) di Pericle agli Ateniesi...
Peccato l'abbiate dimenticato...

Roberto 11.04.14 16:57| 
 |
Rispondi al commento

.In qualsiasi altra Nazione poco poco CIVILE...

a uno come il Nano Malefico con sul groppone così tanti processi e accuse, lo butterebbero al gabbio e getterebbero la chiave...

Qui in Italia, in questa disgraziata nazione si è in AMBASCE anche solo per decidere se mandarlo a godersi la SUA RESIDENZA DORATA o se mandarlo a fargli fare quattro chiacchiere con dei vecchietti.

E IN ITALIA INVECE NESSUNO HA NIENTE DA RIDIRE!

Nè i giornalai di regime pagati da noi nè i politicanti suoi complici...

Dino Colombo. Commentatore certificato 11.04.14 16:51| 
 |
Rispondi al commento

'Caro' Renzie...

Ma ti rendi conto che vuoi fare le "riforme" che riguarderanno TUTTI GLI ITALIANI con un FRODATORE FISCALE, col capo di un partito FONDATO DA UN MAFIOSO? Con uno CHE SI E' TENUTO IN CASA UN MAFIOSO PER ANNI facendolo passare per 'stalliere'?

Con uno che nei tribunali si dice abbia incontrato la CUPOLA MAFIOSA a suo tempo?

Con uno che sembra si sia COMPRATO PARLAMENTARI a gogò, COME DE GREGORIO, per far cadere Prodi? quindi un GOVERNO DELL'INTERA NAZIONE leggittimamente eletto?

Con uno che HA MANDATO IN PARLAMENTO A RAPPRESENTARE TUTTI NOI un emerito CAMORRISTA come COSENTINO???

E chi più ne ha più ne metta???

Ma 'caro' Renzie...ma davvero tutto questo non ha PER TE NESSUNA importanza nel DECIDERE DI NON SOLO INCONTRARLO, MA DI FARCI INSIEME ANCHE LE RIFORME che peseranno sopratutto sui cittadini ONESTI???

Sbaglia poi Beppe quando ti chiama l' "ebetino di Firenze"?

Infatti SOLO UN EBETE può non rendersi conto (o fare finta di non rendersene conto...) DI TRATTARE con un SIMILE PERSONAGGIO!

Dino Colombo. Commentatore certificato 11.04.14 16:48| 
 |
Rispondi al commento

Meglio correggere il testo:
"Noi non vogliamo che nessuno rimanga indietro"
in
"Noi vogliamo che nessuno rimanga indietro"

Antonello A., Genova Commentatore certificato 11.04.14 16:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.ormai sapete che Dell'Utri si è dato LATITANTE...

e quando mai...

Ora...ammesso che quelli che continueranno a votare Forza Italia fino a oggi avevano come alibi e davano (come sempre!) per impossibile l'infarcitura di mafiosi e camorristi in quel partito, ora FINALMENTE dovrebbero APRIRE GLI OCCHI e farsene una ragione cazzo!

E non votarlo MAI PIU'!

Se quel partito è stato CREATO DA UN EMERITO MAFIOSO...che 'tipo' di partito avrà mai creato?

Se Dio dicono che "creò l'uomo a sua immagine e somiglianza" Dell'Utri poteva creare mai qualcosa che non fosse a sua immagine e somiglianza?

Tranne che molti elettori non siano MARCI DENTRO come quel partito e i suoi maggiori 'degni' rappresentanti...

Dino Colombo. Commentatore certificato 11.04.14 16:44| 
 |
Rispondi al commento

grazie di cuore M5S sempre

stefano paganini 11.04.14 16:25| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi per l' amor di Dio tutelate le forze armate e le forze dell' ordine.Abbiamo bisogno di loro.Sbloccate i loro stipendi, dategli dignità a cittadini che ogni giorno rischiano la loro vita per la nostra.Grazie.

Marco Maffei 11.04.14 16:06| 
 |
Rispondi al commento

ci sono troppi raccomandati. Ovunque. nei concorsi pubblici, nelle banche, alle poste...dovete fare qualcosa per cambiare questo stato di cose che è divenuto veramente insostenibile ed inefficiente.

giuseppe d. Commentatore certificato 11.04.14 15:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

regola della sggettività o del punto di vista o del focus....

per qualcuno è positivo e bene ciò che per qualcun'altro è un male .... per esempio se a un tizio abituato a bere vodka dalla mattina alla sera metti davanti al banco un bicchiere d'acqua si incazza ma se metti davanti ad un beduino del shara un bicchiere di acqua fresca è felice......

dunque l'uomo vede le cose bene o male con occhio soggettivo mentre il creatore .... il padreterno ..... non vede con occhi soggettivi... non c'è giudizio morale ma c'è sempre il principio di conservazione ......

allora se un uomo vuol mettersi in armonia con l'universo tenderà a giudicare ogni cosa secondo un principio di coservazione ( se dura tanto è meglio che se dura poco ) e poi secondo un principio di non sofferenza ( se fa soffrire tanti e tanto va peggio che se fa soffrire poco e pochi)..... quelli invece che sono disarmonici non vogliono conservare ma vogliono cambiare continuamente secondo una fibrillazione schizzofrenica che non porta da alcuna parte..... ecco perché escon fuiri conservatori e progressisti con i conservatori che dicono meglio la strada vecchia che la nuova ( secondo la psicologia moderna principio della zona di confort) contrapposti ai progressisti che cambiano continuamente spesso ottendndo solo che del gran caos...... e dentro questi due poli ogniuno si colloca come vuole secondo la sua soggettività salvo poi lamentarsi perché qualcosa dentro (l'anima,per quell'i che la possiedono) urla di dolore.... e perseverano e soffrono e continuano a spaccare tutto con infiniti cambiamente e l'anima urla dentro sempre di più..... e dopo votano lo sfascista di grillo che chissà dove li porterà.....

B^R^R^U^N^O^ B^A^S^S^I^E^X 11.04.14 15:52| 
 |
Rispondi al commento

Bravo novello Pericle !

Maurizio Panfilo, Padova Commentatore certificato 11.04.14 15:50| 
 |
Rispondi al commento

M5S è una filosofia di vita.


Speriamo lo sappiano tutti i candidati a cariche elettive, passate e future, dal parlamento europeo all' ultimo consiglio comunale.

massimo f., milanosudest Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 11.04.14 15:40| 
 |
Rispondi al commento

altra regola alchemica

alternanza

e poi anche vibrazione


secondo la vibrazione tutto ha halti e bassi più o meno veloci perciò no può andare sempre tutto bene o tutto male ma ci saranno variazioni per qualunque cosa esiste

ma riguardo l'alternanza il mondo va a cicli " dopo la pioggia viene i sereno" e viceversa.... ora siccome dopo un periodo fascista molto positivo nato a seguito di una 1 guerra mondiale molto negativa è succeduto un secondo periodo fascista molto negativo che ha portato al dopoguerra con leggi e costituzione molto positive e alla polarizzazione (comunisti e democristiani ... prima c'erano guelfi e ghibellini e ancora prima cristiani e pagani) adesso c'è un periodo si sfascio dovuto al fatto che c'è stato troppo benessere per 70 anni e la gente ha creduto di poter malovivere all'infinito senza pagarne le conseguenze.... purtroppo non si puù malovivere senza pagare mai!

legge del padreterno!


ma non è un malovivere di regole di leggi... è un malovivere che comincia in ogniuno dei singoli italioti senza contare quei 10 milioni e passa di personaggi maloviventi di importazione.

B^R^R^U^N^O^ B^A^S^S^I^E^X 11.04.14 15:35| 
 |
Rispondi al commento

piccola lezioncina mongoplegica per i grilloidi...

esiste in alchimia la regola della polarità per la quale come c'è un polo positivo deve necessariamente essercene uno negativo .... oppure come c'è la materia ci deve essere anche l'antimateria....

se applichiamo quella legge al potere scopriamo che se esiste qualcuno che si prende del potere ( o gli viene dato) automaticamente si crean un contropotere ..... mettiamo per ipotesi di dare il potere all'uomo più santo del mondo ed ecco che ci sarà automaticamente da qualche parte un contropotere pronto a tutto per rubare l'osso di bocca al santo.... i metodi possono essere molteplici da quelli corretti a quelli scorretti ma, sempre per la solita regola, tanto più è santo colui che detiene il potere e tanto più scorretti e malefici ( menzongne falisita e di tutto e di più ) saranno quuelli che vogliono togliergli l'osso di bocca.......

chi non capisce questo concetto è un cretino e puù tranquillamente votare M5S!

B^R^R^U^N^O^ B^A^S^S^I^E^X 11.04.14 15:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FRASARIO DEL PIDDINO IN VISITA AL BLOG DI BEPPE GRILLO
- voi grillini sapete solo urlare come il vostro capo.
- voi grullini ancora appresso a Grillo.
- dite sempre NO a tutto.
- i sondaggi danno sempre il PD primo.
- non è vero che restituite i soldi.
- siete fascisti.
- siete comunisti.
- siete populisti.
- siete sessisti.
- avete votato contro tutti i provvedimenti del PD che potevano migliorare il Paese.
- siete i veri amici di Berlusconi.
- se volevate impegnarvi sul serio potevate accettare l'accordo che vi offrì Bersani.
- lo fate apposta a stare all'opposizione.
.....
Altri suggerimenti?

Antonio C. Commentatore certificato 11.04.14 15:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

tra il dire e il fare c'è di mezzo il mare ... parlate tanto e fate niente perché quello è lo scopo per il quale è stato creato il m5s.... sgonfiare il movimento degli scontenti su di un accrocchio sbrindellato che non funge..... quando quelli che hanno veramente i coglioni e non solo l'ugola si sveglieranno saranno dolori anche per i grilli.

darma liberato 11.04.14 15:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Senza parole. Splendido post!

Franco G., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 11.04.14 15:12| 
 |
Rispondi al commento

ma credete ancora a quell'incantatore di serpenti dal nome grillo?

poveri fessi!

un tizio ex 11.04.14 15:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie cittadini non mollate mai #vinciamonoi

stefano paganini 11.04.14 15:05| 
 |
Rispondi al commento

Bellissimo post.
Meravigliosamente vero.

Susanna Sbragi, Arezzo Commentatore certificato 11.04.14 15:00| 
 |
Rispondi al commento

" Noi nel M5S facciamo così" questa è l'essenza di cui i politici hanno il terrore quello di non essere manovrati dalle lobby dalla massoneria da un De Benedetti di turno. Attualmente al Governo abbiamo una lunga lista di personaggi che sono per vari motivi sotto inchiesta si va da Berlusconi, Renzi, Alfano , Formigoni ecc. e personaggi come Dell'Utri che in modo ignobile se la danno a gambe elevate piuttosto che sottostare alla GIUSTIZIA. Un personaggio così, che spero sia andato in Guinea e prendersi il virus Ebola è il minimo che gli può capitare !!! Tutti quanti hanno l'arroganza e la sfacciataggine di ritenersi immuni da qualsiasi denuncia e arresto.
Si sentono al di sopra di ogni situazione senza pensare minimamene hai danni che hanno provocato ai cittadini. Grazie al M5S questo andazzo sta per finire è questa la loro fottuta paura.

Renzo Grillo 11.04.14 15:00| 
 |
Rispondi al commento

Platone insegna (:

imerio amadei, cesenatico Commentatore certificato 11.04.14 14:52| 
 |
Rispondi al commento

ci rendiamo conto che ci troviamo di fronte ad un popolo a cui questa classe politica è stata bene fino adesso ( e sta tutt'ora bene nei finti sondaggi .. )

... questi stessi elementi ( basta far due chiacchiere con conoscenti,con amici e con gente per strada ) .. ora , come se non avessero fatto già abbastanza danni nelle ultime urne ... CREDE anche alle balle di un nominato e non votato da nessuno che MANDERA' AVANTI LE POLITICHE DELL'UE a loro volta non votate da nessuno di noi ??

ma dove avete imparato la logica ... sul bignami ?

credete pure alle panzanate ........ ma quando entrerà a regime il MES .... che lo paghino coloro che hanno votato RENZI

è ora di chiamare le cose con il loro nome

votanti del piffero

mi raccomando ........ rivotate PD/Pdl alle prossime elezioni allocchi che la luce in fondo al tunnel è vicina

Tms S. Commentatore certificato 11.04.14 14:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ITALIA PAESE DI TEATRO.

Se il grande Eduardo de Filippo fosse ancora in vita, non avrebbe avuto nessun problema a scrivere una nuova comica storia teatrale attuale.

Il titolo sarebbe stato: I DISPETTI TRA I POLITICI ITALIANI.
"La svolta di Renzi, solo donne capolista alle Europee" e ne nomina 5.

Grillo dice, " veline alle Europee".

Io dico, in Italia ci sono persone che non hanno piú niente da mangiare, persone che si suicidano perché lo stato italiano le ha portate al fallimento, giovani che non vedono un futuro lavorativo nella loro terra. Un governo che illude il popolo credulone, i giudici che mandano i condannati in Relax Case & Vacanze, invece di metterli in carcere come avviene in questi casi in molti paesi Europei.
Ecco, tutto questo e molte altre cose si vivono in Italia, mentre voi vi fate ridicoli dispetti teatrali, sia nella rete che in TV.
A me piace il M5S, ma sono del parere che con queste ridicole cose che vengono pubblicate e dette, si rischia di perdere la serietá e la credibilitá che milioni di persone in Italia hanno riposto nel M5S.
Perció fate la vostra campagna elettorale, fregandovene delle persone che altri partiti candidano per le Europee.

Altrimenti il sogno che avete e state dando ai milioni di Italiani che vi seguono, si trasformerá in una bolle di sapone.

Federico Dario 11.04.14 14:21| 
 |
Rispondi al commento

Cari signori, predicate scelte oculate nei candidati ed è esattamente il contrario di quello che dite! A Putignano(BA) avete scelto una lista a dir poco penosa, peggio di quella non si può!I candidati compreso il candidato sindaco sono tutti figli del sistema, fanno continuamente spola tra pd,sel,ed altro, lista composta da parassiti puri, i voti che prenderanno con la vostra lista certificata andranno tranquillamente al candidato sindaco sel!Chi ha lottato per voi dal 2007 ha preso tranquillamente calci nel culo!!! Ma di cosa parlate, di aria fritta? Vincete all'europee? Col piffero!iI cittadini che credevano in voi grazie alla vostra scelta di lista scellerata si asterrano dal voto! Dopo la mia esperienza più che M5s mi sembra M5 BALLE!!! A non riveder più le vostre stelle

Ros. P. 11.04.14 14:20| 
 |
Rispondi al commento

vai avanti così Beppe

non ti curar di coloro che ancora ( ed è veramente imbarazzante arrivati a questo punto ) non hanno ancora capito ( basta leggere il blog )che non è la televisione il nostro alleato .., ma il moltiplicarsi di gente che ha capito ( lo sapeva benissimo anche prima quando li votavano ), .. CHE è finita l'epoca in cui agli elettori allocchi non importava cosa combinassero nel parlamento ( l'importante era pensare al loro orticello .., per quello degli altri ... cazzi loro .. )

ora anche questi personaggi "poco" altruisti ... hanno capito che se va a puttane l'orto degli altri .... andrà a puttane anche il loro

ecco la motivazione principale ( davvero entusiasmante, nulla da dire ) di chi a febbraio ha RIVOTATO gli stessi parassiti ... e che ora temono che la crisi sociale investirà anche loro ( fanno due conti e , sempre per interesse , sceglieranno di essere dalla parte giusta ... quella che non verrà travolta dalla sofferenza del popolo

e pensare che dopo tutto quello che è successo in questi anni ( illeciti,soldi pubblici,arresti,trattative stato mafia,concussioni,peculati ecc... )e che i servi della stampa ( anche se avrebbero vuluto ) , non hanno potuto tacere ..., quindi in televisione le manette si vedevano e come ,

qualunque popolo normale , alle scorse elezioni , avrebbe dato il voto al Movimento ........ in Italia No

ora chiedetevi di chi è la colpa se ancora stiamo a discutere di massoni , di Renzi, di Monti del nano, di Formigoni, di dell'Utri , di mignottopoli , di fallimenti banche di partito e tutte loscherie e personaggi che hanno distrutto il paese ...

delle scarse apparizioni in TV .. o delle persone a cui questa classe politica è stata bene fino adesso, ed alla quale a molti sta ancora bene ?

è ora di svegliarsi bloggari .. e basta con sta storia di andare in tv , ormai l'hanno capito anche i sassi che finchè , a tanti, questi pagliacci staranno bene

neanche una trasmissione a reti unificate sarà la soluzione

salut

Tms S. Commentatore certificato 11.04.14 14:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

nuovo post

okkio che la foto è di dubbio gusto

:))

Path Walker Commentatore certificato 11.04.14 14:04| 
 |
Rispondi al commento

Vinciamo noi!!!!!!

Agnese L., Reggio Emilia Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 11.04.14 14:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vediamo di vincere in fretta perchè non se ne può più!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 11.04.14 13:59| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Ragazzi, Grazie M5S !!!

sono fiero di essere con VOI !

.. ci sono battaglie che devi combattere, se ami la vita e la giustizia .. le combatti anche se non hai armi ..

.. ma che alla fine VINCIAMO NOI .. non ho dubbi !!

Roberto B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 11.04.14 13:58| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe..... noi siamo onestiiiiii...noi facciamo così!

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.04.14 13:55| 
 |
Rispondi al commento

In qualsiasi altra Nazione poco poco CIVILE...

a uno come il Nano Malefico con sul groppone così tanti processi e accuse, lo butterebbero al gabbio e getterebbero la chiave...

Qui in Italia, in questa disgraziata nazione si è in AMBASCE anche solo per decidere se mandarlo a godersi la SUA RESIDENZA DORATA o se mandarlo a fargli fare quattro chiacchiere con dei vecchietti.

E NESSUNO HA NIENTE DA RIDIRE!!!

Dino Colombo. Commentatore certificato 11.04.14 13:55| 
 |
Rispondi al commento

M5S vs OA.
Dopo le europee si formera' una coalizione unica per contrastarci, la temibile OA (Orrenda Ammucchiata), protesi mafiosa della TROIKA.
IN ALTO I CUORI

luciano ruffaldi, Lugano Commentatore certificato 11.04.14 13:55| 
 |
Rispondi al commento

DIMMI ITALIANO DA CHE PARTE STAI ?

Oggi è un giorno che vale la pena guardarsi alle spalle,
e anche uno SPECCHIO può andare bene.
Per liberarsi dalle catene, dalle montagne venire a valle,
anche uno specchio va bene.

Così vediamo dove stiamo e dove stiamo andando,
così impariamo ad imparare e a sbagliare sbagliando.

Tu dove vai fratello?
Sei partito che era tutto fermo
e adesso già la terra sotto ai tuoi piedi si sta spostando.

Tu cosa credi bello?
Che davvero sia una buona stella,
questa STELLA NERA che ci sta accompagnando?

E se non fosse per sentirmi vivo adesso,
io nemmeno probabilmente, starei cantando.
Tu da che parte stai?

Stai dalla parte di chi ruba nei supermercati?
O di chi li ha costruiti? Rubando?
(De Gregori)

PS: IL MOVIMENTO DELLE 5 STELLE (BIANCHE)
Complimenti Cittadini

CONVINCIAMO, con CONVINZIONE e
VINCIAMONOI


Giovanni M., Cambiago Commentatore certificato 11.04.14 13:52| 
 |
Rispondi al commento

Onorevoli, ma per davvero.

Abramo Bertossio, Udine Commentatore certificato 11.04.14 13:52| 
 |
Rispondi al commento

Matteo Renzi è come Frank Sinatra. È lo showman di cui la Mafia aveva bisogno. Accarezza bambini, sussurra parole di conforto ai pensionati, rimbrotta i dirigenti superpagati, stringe mani di qua e para pomodori e uova marce di là.
Ma adesso Don Matteo è in fibrillazione. Appare dappertutto e fa un annuncio al giorno, invece che una riforma al mese.
La sua velocità è aumentata, gira in tondo come un burattino impazzito da una TV all’altra.
La forza centrifuga lo farà sbattere ai margini della politica non appena il nostro voto il 26 Maggio sarà reso noto.
Perché i cittadini si sono rotti gli attributi.
Ci sono magistrati, carabinieri, poliziotti, imprenditori grandi, piccoli e medi, studenti e disoccupati, casalinghe e pensionati, tutti in fila per votare se stessi.
Non bastano più i trucchi da prestigiatore.
Occorrerà che Castorino Alfano ricorra ai brogli elettorali dall’alto del Ministero degli interni con i suoi pochi fedelissimi per farci sbandare.

Beppe Da Monaco (odio la mafia) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 11.04.14 13:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E pensare che sarebbe cosi' facile avere un'italia con lavoro per tutti se non fosse per questi politici bastardi ed incompetenti.

spuseta 11.04.14 13:50| 
 |
Rispondi al commento

Caro Renzie...

Ma ti rendi conto che vuoi fare le "riforme" che riguarderanno TUTTI GLI ITALIANI con un FRODATORE FISCALE, col capo di un partito FONDATO DA UN MAFIOSO? Con uno CHE SI E' TENUTO IN CASA UN MAFIOSO PER ANNI facendolo passare per 'stalliere'?

Con uno che nei tribunali si dice abbia incontrato la CUPOLA MAFIOSA a suo tempo?

Con uno che sembra si sia COMPRATO PARLAMENTARI a gogò, COME DE GREGORIO, per far cadere Prodi? quindi un GOVERNO DELL'INTERA NAZIONE leggittimamente eletto?

Con uno che HA MANDATO IN PARLAMENTO A RAPPRESENTARE TUTTI NOI un emerito CAMORRISTA come COSENTINO???

E chi più ne ha più ne metta???

Ma 'caro' Renzie...ma davvero tutto questo non ha PER TE NESSUNA importanza nel DECIDERE DI NON SOLO INCONTRARLO, MA DI FARCI INSIEME ANCHE LE RIFORME che peseranno sopratutto sui cittadini ONESTI???

Sbaglia poi Beppe quando ti chiama l' "ebetino di Firenze"?

Infatti SOLO UN EBETE può non rendersi conto (o fare finta di non rendersene conto...) DI TRATTARE con un SIMILE PERSONAGGIO!

Dino Colombo. Commentatore certificato 11.04.14 13:45| 
 |
Rispondi al commento

@ Rino Ceronte @ Company

Ho scritto decine di commenti sull'Ucraina, sulla Russia, sulla Nato in giorni e fasce orarie diversi, ma nessuno di essi è stato mai censurato.

E' vero,usa e nato stanno creando i presupposti per una terza guerra mondiale e il campo di battaglia militare sarà l'Europa:i coloni italiani saranno obbligati a parteciparvi.Il golpe ucraino con il governo fantoccio instaurato a Kiev,è
l'ultimo episodio della serie 'rivoluzioni
colorate'. Viene riconosciuto legittimo solo dalla
Nato che vuole far entrare l'Ucraina nella Ue allo
scopo di installare basi missilistica puntate contro Mosca.E dopo Mosca sarà la volta dell'Iran e della Cina...

Io credo che Beppe e il M5S stiano seguendo questi avvenimenti con attenzione MA la priorità, in questo momento,sono le elezioni alle porte:cioè come acquisire il massimo consenso per avere, in futuro, più forza contrattuale anche nelle questioni internazionali.

Io mi fido della saggezza e della lungimiranza di Beppe:nel corso degli anni, alla prova dei fatti, ha sempre saputo dimostrare le sue ragioni.


ChiaraLuce C. Commentatore certificato 11.04.14 13:44| 
 |
Rispondi al commento

questi che hanno comprato i test universitari saranno la futura classe dirigenziale

http://www.ilquotidianoweb.it/news/cronache/723495/Per-la-manomissione-dei-test-d.html

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 11.04.14 13:44| 
 |
Rispondi al commento

leggete: http://www.ilquotidianoweb.it/news/cronache/723495/Per-la-manomissione-dei-test-d.html

fa luce
sullo scandalo dei test d'ingresso alle università truccati dove i giovani rampolli di famiglie benestanti imparano presto l'arte del corrompere e del comprare i meriti che altri si conquistano a furia di nottate passate sui libri con poche speranze visto la mole di raccomandazioni. Basterebbe poco per evitare che accada come inserire migliaia e migliaia di quesiti in un computer che decide solo all'ultimo momento poche ore prima del concorso. Ma la verità è che un sistema che lascia spazio alla raccomandazione fa gioco a troppe persone che contano e che non vogliono disfarsene, per prime le università private ed in particolare quelle gestite dalla chiesa coi nostri contributi pagate con le nostre tasse. Poi le forze dell'ordine e la magistratura non vedono, non sentono, non parlano.

http://www.ilquotidianoweb.it/news/cronache/723495/Per-la-manomissione-dei-test-d.html

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 11.04.14 13:43| 
 |
Rispondi al commento

Se il Movimento 5 Stelle arriva secondo in Europa, l'italicum finisce nel cesso. La legge elettorale, quindi, è nata con un solo scopo: far fuori il Movimento 5 Stelle. Se non sarà così, l'Italicum andrà rivisto. E' il patto tra Silvio e Matteo, tutti gli altri sono esclusi. Ad ammetterlo in diretta tv è l'ex ministro Mauro.

Scrive Repubblica:

La paura è crescente nel Pd e crea fibrillazione anche nelle altre forze della maggioranza di governo. Se Forza Italia crolla alle europee, l'Italicum andrà sicuramente rivisto. Perché si basa sul patto siglato al Nazareno tra il premier e Silvio Berlusconi. Ma se il partito dell'ex cavaliere, alle elezioni per il rinnovo dell'europarlamento, dovesse fermarsi al 15%, non avrebbe più interesse a siglare una riforma elettorale che potrebbe finire in una sfida tra Matteo Renzi e Beppe Grillo.

Un'ipotesi ribadita questa mattina anche da Mario Mauro, dei Popolari per l'Italia: "Se il secondo partito sarà quello di Grillo, l'Italicum salta - spiega l'ex ministro della Difesa durante la trasmissione Agorà su Rai3 -. Lo dico da tempi non sospetti: quando hai una realtà tripolare e fai una legge dove alla fine si rimane in due, significa che uno lo si vuol far fuori. Ma mentre tutti pensavano che quella legge potesse servire per far fuori Grillo, adesso farebbe fuori Berlusconi e i conti non tornano". (Fonte)

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 11.04.14 13:42| 
 |
Rispondi al commento

Ottimo post che condivido pienamente. Dopo averlo letto, mi permetto altresì di aggiungere una cosa. Visto che ci danno in continuazione dei fascisti delle due l'una, o intendono farci un complimento perché averne di fascisti che la pensano e la fanno così, o il sostantivo fascista non ha più senso, e' vuoto, perché può andare bene per tutto ed il contrario di tutto. Forza Beppe, ogni giorno con te ed i ragazzi sinceri e le ragazze sincere del MoVimento.

Marcello G., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.04.14 13:41| 
 |
Rispondi al commento

La guerra con le lobby è dura ma non possono abbattere le istituzioni; un giorno il Parlamento sarà composto da onesti giovani neolaureati, e così tutti gli altri apparati dello Stato... Il marciume di questi anni bui sarà solo una brutta pagina da dimenticare.

onofrio de luca, firenze Commentatore certificato 11.04.14 13:38| 
 |
Rispondi al commento

mi chiedevo infatti dove fosse finito dell'utri....
aveva ragione beppe a dire che si cominciava a sentire il rumore dei primi elicotteri in volo...

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 11.04.14 13:37| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

@ er fruttarolo

ho fatto il 001 642-7676

ma non capivo quello che dicevano.

comunque a quelli di redmont ho fatto il tuo nome:))


paoloest21 11.04.14 13:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2014/04/la-strage-del-moby-prince-il-pacco.html

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 11.04.14 13:33| 
 |
Rispondi al commento

ricorda il discorso di Pericle agli Ateniesi (461 a.c.)...

*****

Qui ad Atene noi facciamo così.

Qui il nostro governo favorisce i molti invece dei pochi: e per questo
viene chiamato democrazia.

Qui ad Atene noi facciamo così.

Le leggi qui assicurano una giustizia eguale per tutti nelle loro
dispute private, ma noi non ignoriamo mai i meriti dell'eccellenza.

Quando un cittadino si distingue, allora esso sarà, a preferenza di
altri,chiamato a servire lo Stato, ma non come un atto di privilegio, come una
ricompensa al merito, e la povertà non costituisce un impedimento.

Qui ad Atene noi facciamo così.

La libertà di cui godiamo si estende anche alla vita quotidiana; noi non
siamo sospettosi l'uno dell'altro e non infastidiamo mai il nostro
prossimo se al nostro prossimo piace vivere a modo suo.
Noi siamo liberi, liberi di vivere proprio come ci piace e tuttavia
siamo sempre pronti a fronteggiare qualsiasi pericolo.

Un cittadino ateniese non trascura i pubblici affari quando attende alle
proprie faccende private, ma soprattutto non si occupa dei pubblici
affari per risolvere le sue questioni private.

Qui ad Atene noi facciamo così.

Ci è stato insegnato di rispettare i magistrati, e ci è stato insegnato
anche di rispettare le leggi e di non dimenticare mai che dobbiamo
proteggere coloro che ricevono offesa.

E ci è stato anche insegnato di rispettare quelle leggi non scritte che
risiedono nell'universale sentimento di ciò che è giusto e di ciò che è
buon senso.

Qui ad Atene noi facciamo così.

Un uomo che non si interessa allo Stato noi non lo consideriamo innocuo,
ma inutile; e benché in pochi siano in grado di dare vita ad una
politica, beh tutti qui ad Atene siamo in grado di giudicarla.

Noi non consideriamo la discussione come un ostacolo sulla via della
democrazia.
Noi crediamo che la felicità sia il frutto della libertà, ma la libertà
sia solo il frutto del valore.
*****

https://www.youtube.com/watch?v=-l0dJOwc7Z0


CIAO BEPPPE,
NOI SIAMO SEMPLICEMENETE AVANTI
ALVISE

alvise fossa 11.04.14 13:32| 
 |
Rispondi al commento

Mai che un piddiota o un troll generico dicesse cosa di valido ha fatto il suo partito negli ultimi 50 anni.
Sempre ingiurie contro di noi.
Diteci quanto di buono avete fatto. Forse ci convincerete.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.04.14 13:32| 
 |
Rispondi al commento

Il”Bacio” di Renzi: alla Nestle si fa già job act
Di ilsimplicissimus
http://ilsimplicissimus2.wordpress.com/2014/04/11/ilbacio-di-renzi-alla-nestle-si-fa-gia-job-act/
Anna Lombroso per il Simplicissimus

Sciur paron co le bele braghe bianche … Quando leggo di giuslavoristi scettici sul job act del caporale Renzi, che aspira a diventare un sciur paron, mi consolo della fortuna di aver conosciuto Gino Giugni, che non sarebbe stato scettico, no, sarebbe stato incazzato e avrebbe denunciato senza cautele e distinguo una serie di misure che hanno come unico intento la stabilizzazione del precariato e la cancellazione, con le sue garanzie, con le sue conquiste, con i suoi diritti, del “lavoro”.

A chi gli diceva che lo Statuto dei lavoratori era “insufficiente”, rispondeva con le stesse parole di Marx a proposito della “legge delle dieci ore”: non è solo un grande successo ma rappresenta la vittoria di un principio. Allora per la prima volta l’economia politica della borghesia soccombeva interamente all’economia politica della classe operaia. E dopo e da noi, con lo Statuto, si otteneva il riconoscimento legislativo dei diritti, con una formidabile forza simbolica nello stabilire la conferma del legame tra lotta politica e raggiungimento di livelli di garanzia, l’acquisizione e il consolidamento di una conquista preliminare a obiettivi ulteriori.

Mai come ora quei diritti, quelle conquiste sono insidiate: dalla crisi dalla sovranità nazionale, dall’egemonia del mercato come nuova legge di natura, dalla evaporazione dei grandi soggetti storici ai quali era stato affidato il loro destino, dalla riduzione perfino dei bisogni secondo processi di censura che ci vengono imposti come sacrificio necessario, come ragionevole rinuncia.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 11.04.14 13:28| 
 |
Rispondi al commento

Donazione di danaro devi dare!

Di dire diamo dettagli,

dobbiamo destinare disincanti danarosi.

Devono dipendere da dolcezza

Diamo dolcezza di danari decollanti

da determinato dindarolo

diamo diamo diamo !!!

° ° ° ° ° °

DONA E FAI DONARE DANARI PER IL

MOVIMENTO 5 STELLE!!!

VOTA E FAI VOTARE MOVIMENTO 5 STELLE!!!

* * * * *

Donato 2 giorni fa!!!!

Francesco Folchi, AmoR Commentatore certificato 11.04.14 13:28| 
 |
Rispondi al commento

Def, il populismo in numeri
Di ilsimplicissimus
http://ilsimplicissimus2.wordpress.com/2014/04/11/def-il-populismo-in-numeri/#respond

Che il sistema politico nelle sue componenti tradizionali accusi tutti quelli che non fanno parte del club Napolitano, di essere populisti è come sentire il bue che dà del cornuto all’asino. Con l’ascesa di Renzi quel diaframma di pseudo serietà dietro il quale si nascondeva l’ubbidienza acritica all’ideologia euro liberista e al suo catechismo, si è infranto lasciando il posto a uno sguaiato spaccio di balle, di prospettive e di previsioni che hanno come genitori la fantasia e la malafede. D’accordo che l’ex sindaco di Firenze deve assolvere al compito per cui è stato scelto e foraggiato e cioè evitare che le elezioni di maggio mettano in crisi il disegno europeo divenuto, grazie all’euro, il cavallo di troia dei potentati finanziari. Ma insomma c’è un limite a tutto e qui ormai siamo al peronismo mediatico.

La dimostrazione viene non solo dal protagonismo topogigiesco di Renzi, dei suoi renzetti e delle sue renzine, ma proprio dal documento di economia e finanza, in arte Def, che solo un eroico sforzo dei media maistream riesce a sottrarre al ridicolo, al banale, al disonesto, al cretino: tutto insieme appassionatamente. La nuova tesi è che viste le rosee previsioni sul pil fatte sull’arco di 5 anni, non si sa su quale base se non il tiro dei dadi nella dimora di Rignano, le obbligazioni del Fiscal compact (50 miliardi all’anno di tagli per vent’anni), sul quale la Merkel non transige, sono assolutamente tollerabili per il sistema Italia. Così l’inarrestabile ascesa del Pil previsto (0,8 per quest’anno, 1,3% nel 2015, 1,6% nel 2016, 1,8% nel 2017, 1,9% nel 2018) segna la marcia trionfale del guappo fiorentino.

Sono ormai sei anni che le previsioni col segno + vengono ribaltate, rivelandosi uno specchietto per le allodole dei popoli e persino l’Fmi già riduce allo 0,6% la “crescita di quest’anno. Ma a parte l’uso di ottimi

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 11.04.14 13:28| 
 |
Rispondi al commento

Che bello far parte del M5S, come elettore e come cittadino Italiano. Votare destra o sinistra è un voto inutile, basta guardare i risultati di 20 anni di politica fatta di nulla, di niente, di inganni, migliaia di promesse mai realizzate. Solo chiacchiere al vento.

davide di noia, Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.04.14 13:27| 
 |
Rispondi al commento

ormai sapete che Dell'Utri si è dato LATITANTE...

e quando mai...

Ora...ammesso che quelli che continueranno a votare Forza Italia fino a oggi avevano come alibi e davano (come sempre!) per impossibile l'infarcitura di mafiosi e camorristi in quel partito, ora FINALMENTE dovrebbero APRIRE GLI OCCHI e farsene una ragione cazzo!

E non votarlo MAI PIU'!

Se quel partito è stato CREATO DA UN EMERITO MAFIOSO...che 'tipo' di partito avrà mai creato?

Se Dio dicono che "creò l'uomo a sua immagine e somiglianza" Dell'Utri poteva creare mai qualcosa che non fosse a sua immagine e somiglianza?

Tranne che molti elettori non siano MARCI DENTRO come quel partito e i suoi maggiori 'degni' rappresentanti...


thank you fonzie ora mi hai fatto rivalutare la minetti ne vale quattro di queste per scongiurare querele sia chiaro ho detto queste non quelle avanti popolo

giobattta 11.04.14 13:26| 
 |
Rispondi al commento

Tutti noi abbiamo un grande potere tra le mani: il nostro grande e fantastico super potere è la “possibilità che abbiamo di votare chi ci pare”, di poter scegliere ancora una volta. “Siamo noi ad essere i supereroi della storia”. Questo potere ci è stato tramandato dai nostri padri, loro sono stati i veri “scrittori” della favola che ha per nome “democrazia”. E' stato versato del sangue per conquistare questo diritto: non deludiamoli ancora una volta.
“Bisogna cambiare le regole del gioco e lo possiamo fare solamente votando chi in quel gioco non c'è mai stato prima”.

Il Movimento 5 Stelle è tutto ciò che ci resta: diamogli una possibilità, può darsi che questa sia la volta buona e se poi dovessimo fallire, pazienza, almeno ci avremo provato, tutti insieme però. Se dovessimo fallire saremmo almeno apposto con la nostra coscienza. Ma se dovessimo riuscirci, se dovessimo avere ragione, ragazzi, immaginate che mondo fantastico, sarebbe bellissimo. Allora si che la realtà potrebbe confondersi con la fantasia.

Sognare non costa nulla, i “Sogni” sono gratis: ma dobbiamo fare qualcosa al più presto affinché i sogni diventino realtà, prima che non ci vengano “rubati” anche quelli, prima che “l'incantatore di turno” ci rubi la coscienza.

Carmine E. 11.04.14 13:25| 
 |
Rispondi al commento

Nonostante la chiamate alle armi da parte di Rosato (delegato d'aula PD), nonostante i rinforzi arrivati dal Governo (Boschi inclusa), da Sel (opposizione vera eh!) e da Forza Italia (altra potente opposizione) alla maggioranza manca il numero legale sul Salva-Roma. Noi abbiamo fatto 4 conti e siamo usciti dall'aula. ‪#‎cambiaverso‬ vero? Certo, il PD smette di lavorare. Che figura, che figura!

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 11.04.14 13:25| 
 |
Rispondi al commento

L'eroe, il superuomo, il “personaggio” invincibile esiste solo nei fumetti, nei film e nei racconti di qualche scrittore entusiasta e sognatore che per sopravvive ha bisogno di credere ancora nelle favole. La realtà è altra cosa, è più dura ed è più cattiva di una favola.

Spero che tutti quanti, nel momento in cui ci troveremo nelle anguste cabine elettorali, ci fermiamo un attimo per riflettere su cosa vogliamo veramente. Non possiamo permetterci di sbagliare all'infinito perché è in gioco il futuro di tutti noi e dei nostri figli o di quelli che uno vorrebbe fare ma che non può permettersi di avere semplicemente perché non ha un lavoro, come me.

Non possiamo pensare che il cambiamento possa venirci dato da chi ci ha già governati per decenni senza combinare un bel niente. Non è possibile farci prendere in giro così ancora una volta.
Signori, per una volta nella vita, chiudete gli occhi, tappatevi le orecchie, “accendete i cuori” e con umiltà e coraggio votate con la vostra coscienza e non con quella che vi viene fornita a colpi di spot televisivi e slogan elettorali.
Destra o sinistra non vuol dire più niente. Comunisti, moderati, fascisti, parole ormai vuote, prive di senso e di significato.
Non lasciamoci imbrogliare ancora una volta, non lasciamo che l'uomo solo al potere, l'incantatore di serpenti, l'illusionista, ci raggiri di nuovo.

Tutti, e dico tutti, vogliamo un mondo migliore, un paese finalmente “libero”, un paese fatto di benessere e di ricchezza per tutti e non soltanto per pochi eletti.
Per una solo volta nella vita proviamo ad essere uniti, proviamo ad essere coraggiosi, “proviamo a cambiare per davvero”: riprendiamoci ciò che è nostro, riprendiamoci la “dignità”.

Bisogna votare il Movimento 5 Stelle, non ci costa nulla farlo, lo dobbiamo fare perché è la Storia che ce lo sta chiedendo. Il tempo per restare a guardare mentre il mondo va a puttane è ormai scaduto, dobbiamo fare qualcosa e lo dobbiamo fare subito.

Carmine E. 11.04.14 13:24| 
 |
Rispondi al commento

Servizi sociali "CONDIZIONATI".
Riuscirà il delinquente certificato a NON diffamare i magistrati?

Pg: "Berlusconi ai servizi sociali se non diffama le toghe"
Il Pg che ha sottolineato che se l'ex premier dovesse diffamare i singoli giudici, l'affidamento ai servizi sociali potrebbe essere revocato.
Il Pg di Milano: "Se Berlusconi diffama i giudici, l'affidamento può essere revocato"
La puntualizzazione di Antonio Lamanna è nel parere favorevole espresso nell'udienza. Il magistrato ha portato in Aula anche un articolo di giornale in cui il capo di Forza Italia parla di "mafia dei magistrati"


maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.04.14 13:24| 
 |
Rispondi al commento

"È bello morire per ciò in cui si crede; chi ha paura muore ogni giorno, chi non ha paura muore una volta sola." W M5S...

aniello r., milano Commentatore certificato 11.04.14 13:22| 
 |
Rispondi al commento

Bellissimo articolo... grazie Beppe e grazie a tutti quelli che hanno fatto diventare realtà questo sogno..

Diego C. Commentatore certificato 11.04.14 13:22| 
 |
Rispondi al commento

Io aspetto con ansia il giorno in cui l'Italia possa finalmente vedere un nuovo rinascimento, economico, sociale, morale, dove tutti fanno la loro parte per migliorare la qualità della vita, non solo personale ma dell'intera collettività, senza dovere per forza calpestare i diritti del vicino di casa.

Io spero che gli attivisti del movimento e i rappresentanti politici del movimento siano delle persone serie, persone che non stanno lì soltanto per interesse e per ambizioni personali, ma per fare veramente qualcosa per questo paese, per la comunità, per l'Italia intera.
Io penso (sperando che tutti la pensino allo stesso modo) che il movimento non è un autostrada politica per arrivare prima nelle stanze del potere: il movimento è la gente, siamo tutti noi.

Oggi l'Italia è in crisi, una crisi che va ben oltre quella economica: c'è una crisi di valori, di civiltà, di ideali, di “speranza”. Io non voglio credere che vivere da disoccupati, come sto facendo io da ben tre anni, sia l'unico modo di poter vivere (o forse morire) in Italia, io voglio credere e avere la speranza che una vita migliore faccia ancora parte di questo paese, di questo Mondo.

Dopo secoli di lotte sociali per conquistare la libertà, la democrazia, la civiltà, la dignità di uomo, sembra che tutto stia andando a puttane in nome di non so cosa: non riesco a capire perché ci debba essere tanta ostilità nel voler cercare il bene comune. Se fare politica vuol dire amministrare questo mondo nel migliore dei modi e nell'interesse di tutti, non vedo perché ci debbano essere tanti contrasti, tante punti di vista, “tanti interessi” in gioco.

Io credo nel movimento, credo nella politica fatta da tutti, “credo che il voto dato al movimento sia sacrosanto”.
Non lasciamoci influenzare dal vecchio modo di fare politica, basta con il voto di scambio, basta con l'idea che un uomo solo al potere possa per davvero salvare le sorti di questo paese. L'eroe, il superuomo, il “personaggio” invincibile esiste solo nei fu

Carmine E. 11.04.14 13:21| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi: Se i mafiosi votano per me, sappiano bene che userò quei voti contro di loro. Naturalmente non vi dico chi sono "loro".

“'Contro la criminalità organizzata ci vuole fermezza'.
Infatti il governo non si muove.”

aniello r., milano Commentatore certificato 11.04.14 13:18| 
 |
Rispondi al commento

FINALMENTE UN DISCORSO CHIARO ED EFFICACE !!! Tutti coloro che NON HANNO CAPITO o fanno finta di non capire sono AVVISATI: NON CI INTERESSANO !! Andate fuori dalle palle ed iscrivetevi ai partiti tradizionali (uno a caso, tanto sono uguali).
Basta PROFESSIONISTI DELLA POLITICA che per continuare a lucrare hanno bisogno di creare contrasti e divisioni; LA VERA POLITICA (come la vera religione) E' QUELLA CHE UNISCE LE PERSONE ATTRAVERSO SOLUZIONI CHE VADANO A VANTAGGIO DI TUTTI (la società) E NON SOLO PER ALCUNI.

Mario P., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 11.04.14 13:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ci sono percorsi facili e percorsi meno facili tanto da sembrare impossibili
riciclarsi non serve per superare le difficoltà
certamente serviva altro... ed è normale che ci si scontri con chi ha scelto la strada più facile
le difficoltà li spaventano

P.S. 11.04.14 13:15| 
 |
Rispondi al commento

Questi ragazzi...sono meravigliosi.. ma guardateli come sono meravigliosi.. stanno facendo cose meravigliose.. è qualcosa di meraviglioso..
Sunto dei profondi discorsi di San Peppiniello da Genova.

Sandrino Verdecchi 11.04.14 13:12| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo
mi sono accorto oggi mentre effettuavo la donazione per il progetto “In Europa per l’Italia” che il forum rifiutava le mie credenziali di accesso. In un primo momento ho temuto il peggio, che io potessi esser stato allontanato dalla piattaforma, il che mi ha rattristato non poco.

Dopo aver trafficato con gli strumenti automatici a mia disposizione ho capito che l’inconveniente era legato alla scadenza della validità della mia carta d’identità e che ho già provveduto a sanare immettendo i nuovi dati. Poiché mi approssimo ai settant’anni, non vorrei che tale evento potesse essere una minaccia o un augurio di dipartita. Sono vivo e vegeto per votare Movimento 5 Stelle e ti confesso che per quante me ne possa tu combinare non desisterò dal mio proposito.

Vinciamo noi
Prospero Malavasi

Prospero Malavasi, Sassari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.04.14 13:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un caro saluto, in attesa di una telefonata di cordoglio e di comprensione della Cancellieri, al caro FORMIGONI, un altro tragico caso di ERRORE GIUDIZIARIO di queste TOGHE ROSSE.......

QUEST'ESTATE PEDALO' EH...........

CIAO ROBBE' UNA CARO SALUTO CI VEDIAMO A CESENATICO.

Simone M., Bologna Commentatore certificato 11.04.14 13:09| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

la barzelletta delle 13:09

""Critiche anche nei confronti di Beppe Grillo, che – dice Renzi – “tutte le mattine si sveglia e pensa: ‘Come posso attaccare il Pd’. Io mi alzo e penso: Come posso oggi cambiare l’Italia”.""

matte' te lo dico io come potresti cambiare l'italia in meglio, torna a rignano!

e portati le tue veline!


paoloest21 11.04.14 13:09| 
 |
Rispondi al commento

Attenzione: Telecom boicotta il M5S.

davide di noia, Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.04.14 13:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quando un cittadino ci manda una email (quindi non ci sono le televisioni) nemmeno la leggiamo.
noi facciamo così.

mister x, ravenna Commentatore certificato 11.04.14 13:07| 
 |
Rispondi al commento

il m5s grazie a beppe grillo ha creato un movimento che rappresenta una rivoluzione democratica di fare politica che non ha eguali nella storia.
adesso tocca ai nostri eletti, ai cittadini italiani farne un buon uso.
grazie beppe.grazie m5s.

vittorio c., frosinone Commentatore certificato 11.04.14 13:07| 
 |
Rispondi al commento

Beatissimi, come vi invidio! Parlo di quelli che avevano già la mongolfieretta e adesso hanno anche il simboletto europeo... sono bellissimi, quanto bisogna pagare per potersi fregiare di tali simboli
della intelligenza umana, please???

Sandrino Verdecchi 11.04.14 13:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo post non può che incoraggiare e far sperare a 6,96 miliardi di abitanti del pianeta terra, che un'altro stile di vita è possibile.
A questo punto credo che, anche solo per egoismo e opportunità solo quel 4% degli abitanti non dovrebbero sostenere il M5S, per il resto non ci sono scuse.

Angelo S., Catania Commentatore certificato 11.04.14 13:05| 
 |
Rispondi al commento

Siamo in politica ma ci piace traviare il popolino e fargli credere che non lo siamo.
Noi m5s siam così.
Abbiamo un leader capo politico ma ci piace dire che non fa il politico, così confondiamo il popolino.
Noi m5s siam così.
Il nostro capo ci costringe a dire NO a tutte le proposte degli altri partiti, così abbiamo detto no anche a proposte utili al paese in un momento di crisi.
Noi m5s siam così.
Abbiamo detto di aver restituito dei soldi dei quali in realtà non avevamo diritto, quindi non li avevamo e non abbiamo restituito un bel niente, ma al popolino piacciono questi giochi di parole.
Noi m5s siam così.
Facciamo i conti agli altri rinfacciando i loro sprechi, ma ce ne guardiamo bene dal calcolare quelli causati dalle nostre incapacità.
Noi m5s siam così.
Delle imperfezioni altrui notiamo e esacerbiamo ogni cosa, ma dei nostri difetti sminuiamo e giustifichiamo ogni cosa con gran faccia tosta.
Noi m5s siam così.
Ci piace ripetere a pappagallo le storpiature ai nomi degli avversari come ci insegna il nostro leader, ci piace ripetere gli slogan senza discuterne il significato o l'utilita, proprio come dei soldatini addestrati.
Noi m5s siam così.
Ci vantiamo di essere migliori e più intelligenti degli altri, e li attacchiamo su quei luoghi comuni che abbiamo imparato, e li ripetiamo come sopra: "hai dato due euro al pd, bravo" "continua a votare i soliti" "se parli male di Beppe sei un piddino colluso coi poteri forti e questa situazione ti fa comodo e ci sguazzi" "se non capisci che il m5s è l'unica soluzione sei un idiota" "verremo a prendervi uno per uno, ce la pagherete, siete morti zombie, vi ammazziamo" Ecc. ecc..
Noi m5s siam così.
Siamo fondamentalisti, fascisti, canalizzati, ma ci piace vantarci della nostra bontà verso la nazione e gli altri, dire che siamo i veri comunisti, che i violenti sono solo poche mele marce o troll pagati dal piddì per infangarci.
Noi m5s siam così.
E non è tutto.

Sandrino Verdecchi 11.04.14 13:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

di più non voglio scrivere su questo ma non è tutto oro quello che luccica, dietro alle mezze frasi ci sono chiacchiere, timori, sospetti
si spera che siano infondati
ma nessuno potrai mai mettere in dubbio la buona fede di chi ha sempre dichiarato le proprie intenzioni scrivendole
semplicemente non possono perchè non è alla portata di tutti

P.S. 11.04.14 13:04| 
 |
Rispondi al commento

Questo manifesto dei 5 stelle mi sembra un progetto vagamente comunista con tanto di sol dell'avvenire. Una utopia campata in aria già proposta nel corso dei secoli e sempre fallita.

ferdinando gllozzi 11.04.14 13:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se un uomo non è disposto a correre qualche rischio per le sue idee, o le sue idee non valgono niente o non vale niente lui.

- Ezra Pound -


www.gianroberto.siempre

Alfredo E., Milano Commentatore certificato 11.04.14 13:01| 
 |
Rispondi al commento

queste parole andrebbero musicate in una opera prima per riascoltarle con piacere!

mario varino 11.04.14 13:00| 
 |
Rispondi al commento

quando si scrive le cose restano (non sempre) si può leggere rileggere e condividere o meno ma non ci sono troppi equivoci sulle intenzioni
quando si parla e basta le parole se le porta via il vento
e non è detto che si conoscano fino in fondo le intenzioni
se cederete su questo (ma i segnali ci sono tutti e non da oggi) avremo perso tempo e non solo...

P.S. 11.04.14 12:59| 
 |
Rispondi al commento

Sempre per Gallozzi. In fondo da che mondo è mondo le grosse crisi economiche le han sempre risolte così: con una bella guerra.

Lady Dodi 11.04.14 12:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=13215

mi permetto un ot con il link sopra per portare l attenzione su una tematica importante come quella energetica e farvi capire come si sta muovendo quel cumulo di fantocci alla commissione europea per l energia nei confronti delle rinnovabili e dell energia fossile.
Incredibile che oggi come oggi si debba scoprire queste cose di nascosto e non alla luce del sole.

Lasciamo un po da parte renzi e i fessi di corte e riniziamo a parlare di europa e di cose che contano.
Mi sa tanto che in europa ci dobbiamo andare anche per il resto dell'europa e non solo per noi
leggete e divulgate :
http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=13215


ps:un osservazione a posteriori-- seguire la politica energetica basata sul fossile, solo per fare da mercato agli usa e alla logica usa,( visto anche gli enormi movimenti che stanno facendo i colossi russi per abbandonare il petroldollaro come unita di misura economica/energetica per convergere verso lo yuan) è un ENORME FOLLIA.
ENORME e MASOCHISTICA.
Dobbiamo puntare all indipendenza energetica in tutta europa, fare il salto "oltre" senno qua "non se ne esce salvi" ( sembriamo legmins che saltano sul fosso solo perchè lo fanno gli altri - suicidi senza una ragione- ).


Blog, beppe e comunity parliamo anche di questo, di economia, di nuovi orizzonti che si stanno profilando e stanno andando in rotta di collisione solo per questioni "economiche e gi gestione di potere in macro aree".

Non sono cose che possiamo sottovalutare.
5stelle in europa anche per gli "altri".
Noi siamo diversi.

maurizio p., cagliari Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 11.04.14 12:58| 
 |
Rispondi al commento

Caro GALLOZZI non aveva mai notato che delle cose IMPORTANTI guai a parlare in tivù?
Le aggiungo il resto: forse prima o poi penseranno, se non l'hanno ancora fatto, di risolvere così il problema della disoccupazione giovanile: tutti a la guerre!

Lady Dodi 11.04.14 12:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In UCRAINA, si rischia la terza GUERRA MONDIALE e nessuno le dà il minimo risalto e si impedisce di fare commenti. Una nuova guerra in Europa sarebbe il colpo di grazia per noi europei mentre gli americani si godrebbero la guerra armati di "pop corn" seduti di fronte al televisore e pronti a vendere ai superstiti il fil che immancabilmente ci girerebbero su per fare soldi. Nemmeno Grillo da lo spazio e l'importanza alla cosa e nemmeno il PAPA mi sembra abbia detto nulla al riguardo.
Le votazioni europee sono importanti ma se non si fa attenzione non ci saranno più gli europei per poter votare.

ferdinando gallozzi 11.04.14 12:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AVANTI COSI ABBIAMO GIÀ' VINTO

pescatore pesca Commentatore certificato 11.04.14 12:50| 
 |
Rispondi al commento

Pensate che l'ignoranza degli italioti è molto elevata, quando gli dici vota per il M5S la maggior parte sapete già cosa rispondono! Chi quelli che urlano sempre?
Dobbiamo riuscire a prenderli per le palle, perché è l'unica maniera per farli ascoltare, se no non ti cagano nemmeno di striscio.
Con queste europee, l'ebetino (con le sue promesse), riuscirà a prenderli per le palle al posto nostro, smontandogli tutti i castelli in aria che gli ha promesso.
Dobbiamo essere fiduciosi, noi tutti "svegliati", che i ciarlatani delle caste continuino con le loro nefandezze a far "svegliare" sempre più gente.

Marcovinicio d., milano Commentatore certificato 11.04.14 12:50| 
 |
Rispondi al commento

buongiorno blog!!

io credo che il miracolo che ha fatto il movimento cinque stelle non lo potra' mai fare nessun partito. Si e' creata una comunita' di persone oneste e pulite che hanno a cuore solo il bene comune e non quello puramente personale.
E' vero...quando le piazze si riempiono e l'ottimismo ci pervade...beh...abbiamo gia' vinto.
Ma credo anche che questa volta alle europee ci arriveremo eccome, arriveremo da vincitori .
Forza..fatevi largo che passiamo noi!

ema dell (ema dell) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.04.14 12:49| 
 |
Rispondi al commento

E' vero, forse stiamo portando avanti una battaglia IMPOSSIBILE, ma Danna chi è?
Dice questi "nuovi" fascisti!
Ma costui chi è veramente?
Ha qualche problema mentale?

pier p., acqui terme Commentatore certificato 11.04.14 12:49| 
 |
Rispondi al commento

Noi del M5S siamo già perfetti, non dobbiamo migliorarci per nulla. Siamo così democratici che Grillo può essere destituito o espulso dal gruppo tramite un voto della rete, come un qualsiasi deputato. Siamo così chiari, precisi, inequivocabili nelle proposte su come superare la crisi economica, che tutti i nostri elettori hanno le stesse aspettative su fisco, spesa pubblica, contratti di lavoro; sanno chi, con il nostro governo, guadagnerebbe e chi perderebbe qualcosa. Lo sanno perché perderebbero solo i corrotti. Infatti,da persone tanto modeste quanto istruite, non abbiamo dubbi che solo la disonestà divida gli italiani e si opponga alla giustizia, alla prosperità, alla pulizia morale che noi certamente sappiamo come instaurare. Alleluia

francesco ., pavia Commentatore certificato 11.04.14 12:48| 
 |
Rispondi al commento

"...Noi forse stiamo portando avanti una battaglia impossibile e già persa in partenza contro poteri troppo forti, ma la sensazione nelle piazze, in mezzo alla gente e davanti allo specchio, è quella di avere già vinto..."

Ma vedi caro mio, nella vita si puo' anche nutrire nobili illusioni. Magari il popolo ne fosse all'altezza!!!. Purtroppo nel mondo della real-politik e' risaputo il fatto che il vero pensare a fondo sara' solo della minoranza. Niente pericolo, le poltrone nessuno le prendera' a calci.

renato de martino, California Commentatore certificato 11.04.14 12:44| 
 |
Rispondi al commento

Voi del "MOVIMENTO 5 STELLE" date la parola a tutti e questo è vero ma se poi qualcuno dice delle enormi cavolate evitate accuratamente di contraddirlo, temo per non perdere consenso, proprio come fanno tutti i partiti. Se uno è un imbecille bisognerebbe dirglielo anche se è un cinque stelle. Poi far parlare va bene ma occorre anche tenere in debito conto dei suggerimenti e richieste e dibatterle per arrivare a delle conclusioni chiare e MOTIVATE tenendo ben in evidenza i punti di vista da cui si parte e gli obiettivi che si vogliono raggiungere.

ferdinando gallozzi 11.04.14 12:44| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, qui bisogna fare un po di casino sia alla camera che al senato! INvece di CANCELLARE IL FINANZIAMENTO PUBBLICO AI GIORNALI come Giustamente chiesto dal M5S, QUEL furbone di debenedetti sta facendo lobbyng per prendere ulteriori soldi ! Cazzo diamoci da fare !

http://www.dagospia.com/rubrica-4/business/de-benedetti-affair-ovvero-limportanza-di-avere-un-giornale-non-solo-si-puo-permettere-75322.htm

Giuseppe C., Milano Commentatore certificato 11.04.14 12:43| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

@matteuccio

""Potente tu sei diventato,... *ma* Il Lato Oscuro percepisco in te. ""

ps

matte' , anche aprile sta per volgere al termine...praticamente hai toppato su utto, traine le conseguenze: torna a rignano!

evita guai peggiori al popolo italico!

paoloest21 11.04.14 12:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non volee che "NESSUNO RIMANGA INDIETRO"?? Io credo e voglio che restino indietro i delinquenti, gli approfittatori, i furbi, i parassiti, che vuole solo diritti e niente doveri, chi non si responsabilizza e arreca danno agli altri, i creduloni che credono ai favolari e poi vanno a sbattere (senza allusioni). Purtroppo non è vero che in questo mondo c'è posto per tutti e lo spazio vitale ce lo dobbiamo guadagnare e meritare. Smettetela di raccontare favolette porgendoci quadretti di gente felice tra i fiori come fanno i Testimoni di Geova.

ferdinando gallozzi 11.04.14 12:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'E' NITTO PALMA A L'ARIA CHE TIRA".....AIUTOOOO!

pier p., acqui terme Commentatore certificato 11.04.14 12:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

perchè loro vincono?semplice:si sono impossessati di tutto ciò che,per il popolo,è vitale poi lo restituiscono,centellinando,in cambio del consenso.se il voto fosse libero sarebbero scomparsi da un bel pò.


“Noi forse stiamo portando avanti una battaglia impossibile”

Con mente aperta e cuore di bambino,
è così che il mio dono t'offro...amata Italia!

“Meravigliosa la mente di bambino“
(Maestro Yoda.)

^.^

Daniela M. Commentatore certificato 11.04.14 12:34| 
 |
Rispondi al commento

Orgoglioso di farne parte;Domenica scorsa (06/04/2014) a Reggio Emila e stata una giornata fantastica.
Un Grande Grazie a tutti coloro che anno reso possibile tutto questo.

Alessandro Mazzei 11.04.14 12:34| 
 |
Rispondi al commento

Beppe ti aspetto con la mia ragazza pd ora ex a pd a Firenze domani sera! Sarà stupendo! Altro che città di renzie!! Siam tutti con te!

Davide Marini 11.04.14 12:33| 
 |
Rispondi al commento

I ns parlamentari hanno portato il vulnus a conoscenza di tutta la gente.
Parliamo dell'ultima decisione del voto di scambio, cosa che da noi contestata viene invece approvata da quella famosa maggioranza inesistente
e messo tutto agli atti come rato e valido. Bene, se il governo ora si dichiara palesemente concorde con possibili inciuci mafiosi e ne diminuisce le pene, a cosa si arriverà in breve tempo? Già avevo scritto tempo fa che queste mosse serviranno a mettere su i loro parenti, amici e consocenti sempre però quella classe di elementi non candidabili in quanto hanno preso
lezioni di associazione a delinquere. Qui la detta "autodichia" non può essere applicabile perché in vera Legge (con la "L") da semrpe decreta si che i fenomeni di associazionismo criminale non sono legali e dunque bisogna
ora adire a forme legali al di fuori del governaccio altrimenti proseguiranno indisturbati con i loro personali affari a danno di tutta la
popolazione.

http://www.adnkronos.com/IGN/News/Politica/Voto-di-scambio-ok-Senato-a-ghig
liottina-Bagarre-M5S-Grillo-Mafiosi-ringraziano_321424748903.html

Se quel voto e quella legge sono stati approvati, allora cosa ci stanno a fare in galera i molti mafiosi? Levano quelli di mezzo per sostituirli con chi comoda e parteggia per certi politicanti, amici, parenti, conoscenti. E le prove sono all'ordine del giorno.

Voglio lanciare una sensata raccolta firme per sfiduciare il governo eversivo, facinoroso e tendenzioso alla criminalità, come da decisione da
loro presa!

Quella gente neppure può andare in UE e già furono avvertiti dalla stessa, di cambiare comportamento, ma sembra se ne sbattano. Avvertiamo la UE che si stanno preparando a
scendere in campo e va loro vietato!

3mendo 11.04.14 12:32| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

se proprio non deve essere il m5s a governare vorrei quest'uomo come presidente del consiglio:

http://external.ak.fbcdn.net/safe_image.php?d=AQBb9kjWWInoZ0zS&url=http%3A%2F%2Fi54.tinypic.com%2F2hyeb11.jpg

est più professionale!

giorgio scusa l'accostamento:)))


paoloest21 11.04.14 12:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gran topa quella coi pantaloncini e felpa bianca ...

davide casadei, forli Commentatore certificato 11.04.14 12:32| 
 |
Rispondi al commento

azz.... c'è scappato il dell'utri........ma daiiiiiiiii!!!lo hanno lasciato libero di andarsene!!vergogna!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 11.04.14 12:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

tratto da un "romanzo"che scrissi una quarantina di anni fà:la conferenza si teneva al cineteatro fregoli,uno storico edificio comunale finito nelle mani di alcuni imprenditori senza scrupoli e di qualche politicante locale.costoro si impossessarono del complesso monumentale senza pagare una lira.a suo tempo,la monovra,fu resa possibile da una legge creata,per l'occasione,da un deputato compiacente che,in cambio,ottenne un sontuoso pacchetto di voti.qualcuno sostiene che,in realtà,proprio il deputato sia il vero proprietario.......di chi parlavo?di dell'utri?di formigoni?di mastella?fate voi:prendetene uno a caso tanto,non c'è pericolo di errore:sono e sono sempre stati ladri.

vito asaro 11.04.14 12:29| 
 |
Rispondi al commento

ORGOGLIOSO DI FARNE PARTE
questa è storia, è un percorso tracciato per l'Italia e non solo
ABBIAMO GIA' VINTO!!!!

Fabio Giarratana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.04.14 12:27| 
 |
Rispondi al commento

LEGGE ELETTORALE E RIFORMA DEL SENATO, PER IL PUPAZZETTO NON C’E PIU’ FRETTA.
La legge elettorale? Se ne parla a settembre, dopo le vacanze al mare o in montagna. E la riforma del Senato? Se ne parla a dicembre 2015, dopo il doppio girotondo di Santa Klaus attorno all’albero di Natale. Ma dov’è finita la fretta del Pupazzetto? Dall’imperioso “prendere o lasciare” pronunciato in direzione Pd in occasione della presentazione delle modalità del patto col Gangster acqua sotto i ponti ne è passata. E con l’acqua sono passati anche i rottami del cronoprogramma rottamato dal rottamatore (l'attinenza lessicale è rigorosamente voluta). In mesi di chiacchiere in libertà il Pupazzetto non ha onorato nemmeno uno – dico uno – degli impegni strombazzati. E dire che bisogna ancora fare i conti tra il “dare” e l’“avere” per capire cosa resterà degli 80 euro promessi in busta paga a partire da maggio… Domanda: per quanto tempo ancora potrà andare avanti il bluff dell’Imbroglioncello?
11/04/2014

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 11.04.14 12:26| 
 |
Rispondi al commento

IN USCITA L'ULTIMA PRODUZIONE MEDUSA-MERDASET...
O' LATITANTE...PROSSIMAMENTE SU TUTTE LE TV...
CON MACCELLL DELL'UTRI.. JEEP FORMINCHIONI.. E LA PARTECIPAZIONE STRAORDIANRIA DEL NANO...

aniello r., milano Commentatore certificato 11.04.14 12:25| 
 |
Rispondi al commento

Ora devo andare quindi ... arrivederci Blog ...

OT per lo staff ...

La donazione l'ho fatta ma niente "palletta blu" ... c'è qualche motivo ??? Grazie ...

Claudio C., Albavilla Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.04.14 12:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In alto i cuori!

samuele m. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 11.04.14 12:23| 
 |
Rispondi al commento

Non posso che dichiarare apertamente la mia stima e fiducia nel Progetto del M5S, poichè lo stesso è pensato e fatto da gente così, come Max Bugani:gente che prima ancora che occuparsi di politica, si "occupa" a tal punto di se' da essere davvero migliore come persona.
Le parole e i fatti scritti qui sono così belli che sembrano poesia (e invece sono reali) e restituiscono alla vita sociale, alla Politica, il valore alto che le è proprio-

Piera D'Ambrogio, Catanzaro Commentatore certificato 11.04.14 12:23| 
 |
Rispondi al commento


o.t.

""Roma, 11 apr. (TMNews) - "Non possiamo che augurare buona latitanza a Marcello Dell'Utri, amico fraterno di Berlusconi e del Pd e chiedere le dimissioni di Angelino Alfano, che fa arrestare e trasferire in Kazakistan una donna e una bambina perseguitate da quel regime ma lascia fuggire i condannati per mafia". E' quanto si legge in una nota congiunta dei gruppi parlamentari di Camera e Senato del Movimento 5 stelle a proposito della notizia della irreperibilità di Marcello Dell'Utri, condannato a 7 anni per concorso esterno all'associazione mafiosa e in attesa della pronuncia definitiva della Cassazione fissata per martedì prossimo. Secondo la nota dei gruppi 5 stelle "si tratta, infatti, di una fuga preannunciata tanto che il M5S aveva già denunciato il rischio quasi un anno fa, quando con forza aveva chiesto il ritiro del passaporto diplomatico ancora nella disponibilità dell'ex senatore". "Il Pd e Berlusconi - si legge nel comunicato - stanno realizzando il loro programma di rinascita democratica. Questo, infatti, è il risultato della loro politica di contiguità con la mafia palesata anche in questi giorni con la volontà di affossare la legge sul voto di scambio politico-mafioso: ridurre le pene e permettere ai politici coinvolti con la mafia di scappare all'estero. Le dimissioni di Alfano devono essere immediate".""

paoloest21 11.04.14 12:22| 
 |
Rispondi al commento

Non bastava manipulite che da venti anni ci ha squassato le scatole e le tasche , ci si mettono pure i grandi trust economico-finanziari a cercare di stenderci totalmente in questa guerra non guerreggiata a colpi di cannone ma a colpi di spread , fiscalcompact , debito pubblico ecc... che sono le armi preferite dell'alta finanza per sfruttare le Nazioni deboli . La stranezza che caratterizza la nostra classe politica si palesa in maniera chiara e comprensibile a tutti , tranne a chi vota PD . Come fa un partito di sinistra a farsi superare da un partito di destra nella conduzione della politica italiana ? Non ricordo leggi o provvedimenti del partito governato da Dalema favorevoli al popolo , qualcuno di Berlusconi si ! Si è capito chiaramente che il PD appoggia l'alta finanza internazionale predicando l'appoggio totale alle regole europee e all'euro che ci stanno massacrando . Fra un paio di anni i poveri saranno la maggioranza e non basteranno le caritas , mentre il denaro si sposterà sempre più verso la percentuale del 10 per cento della popolazione . Così stando le cose cosa ci si aspetta da una situazione altamente esplosiva ? Quando la gente che è convinta che il debito pubblico sia conseguenza del nostro vivere da cicale si accorgerà che invece dipende , in gran parte dagli interessi che le banche , su tutte la BCE , richiede per darci il denaro che noi non possiamo stampare ! Questa supertassa occulta potrebbe essere eliminata uscendo dall'euro e ridando alla banca d'Italia i pieni poteri in materia , ma non si fà , il PD è fortemente contrario ! Vi pare che stiamo vivendo ancora da cicale ? Direi proprio di no , eppure il debito pubblico aumenta . Schiavi di tutt'Italia uniamoci e rendiamo sempre più forte il nostro Movimento , che è la sola forza che può rompere le nostre catene !

vincenzo di giorgio 11.04.14 12:21| 
 |
Rispondi al commento

Li voteranno ancora?
In Calabria funziona così.

Il PD, ogni volta che ha perso le elezioni, ha sempre strenuamente sostenuto che è successo perchè a gestirle è stata la MAFIA.
Il giorno dopo la competizione elettorale con sconfitta pidiina, per le strade si sentono sovente ragionamenti del tipo: "Che volevate, qua è la MAFIA che decide!"
Ne consegue che una sua ipotetica vittoria significherebbe che l'Onorata Società ha spostato le sue simpatie da quella parte.
E' un discorso conseguenziale ai loro ragionamenti.
Prossimamente conosceremo, quindi, il nuovo volto della criminalità organizzata
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 11.04.14 12:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dell'utri latitante.non sarebbe il caso di sequestrare i passaporti e mettere sotto controllo gli altri suoi compari?qui da un momento all'altro ci sarà il fuggi fuggi.ricordiamoci che debbono consegnare il malloppo.


Max ha scritto un bellissimo post e io posso solo aggiungere che non è solo una sensazione ma una certezza:Vinciamo noi!!!è un processo più lento di quanto avessi previsto ma è inarrestabile.un abbraccio a tutti!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 11.04.14 12:15| 
 |
Rispondi al commento

Sono ricomparsi i troll, vengono a sfogare le loro frustrazioni sul blog del movimento, certo nei loro altisonanti partiti nessuno li c..a , vedono l'entusiasmo e la felicità di chi sa di essere pulito e sincero, chissà, forse nel loro profondo provano anche un pò di invidia, perchè non riesco ad essere come noi, hanno dimenticato la purezza e gli ideali che forse avevano un tempo.
W il M5*****

Enzo Chiesino, Imperia Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 11.04.14 12:15| 
 |
Rispondi al commento

@ Silvester Stangone 11.04.14 11,22


Un "povero cervelletto" ti dice una cosa sola ...

Se vuoi fare polemica falla pure ...

Sta nell'intelligenza delle persone poi valutarla per quello che è ...

ma ...

omettere per giustificare il proprio tentativo è tipico dei partiti tradizionali (PD in primis) e noi NON SIAMO COSI' ...

"Noi forse stiamo portando avanti una battaglia impossibile e già persa in partenza contro poteri troppo forti, ma la sensazione nelle piazze, in mezzo alla gente e davanti allo specchio, è quella di avere già vinto." ...

qusta è la VERA frase del post ...

un cervello di media capacità il senso della frase lo capisce ...

togliere (come tu hai fatto) quel "forse" ... che dici ... cambia il senso della frase ???

cambia la risposta evocata ???

Inoltre l'armata brancaleone è il PD ... mentre i poteri forti sono quelli che li comandano (e sono mooooolto + forti e potenti) ... quindi stiamo parlando di 2 cose diverse ...

(e questo commento è per te ma anche per gli 8 che ti hanno votato)

Leggete il commento di Matteo V., Carrara ore 11,54 ...

"Se combatti, puoi perdere, se non combatti, hai già perso"
Ernesto Che Guevara.

E ho detto tutto ... non pretendete troppo ... dopotutto ho solo un cervelletto ...

Claudio C., Albavilla Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.04.14 12:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Segui TzeTze:

Nessuno parla del nuovo virus Ebola. Perché? Perché non ci sono vaccini da vendere. Scrive Byoblu:

Come mai sul ceppo Zaire del virus Ebola, il più aggressivo e letale di tutti, che uccide oltre 9 persone su 10 e per il quale non esiste nessuna terapia medica, nessun vaccino, nessuna cura, e che ha fatto già oltre 118 morti, i media sostanzialmente tacciono? Come mai non assistiamo a un'occupazione dell'informazione, nonostante gli appelli dei microbiologi, nonostante a Parigi si mettano in quarantena gli aerei provenienti dalla Guinea e nonostante l'allarme dell'Organizzazione Mondiale della Sanità sugli aereoporti? Come mai invece per l'aviaria e la semi-innocua suina, per la quale al contrario erano disponibili vaccini anti-influenzali, si fece un gran clamore (Shakespeare direbbe 'Molto rumore per nulla') e si spesero ventiquattro milioni di euro, per poi cestinare tutto?

Forse proprio perché non esiste nessun vaccino da vendere, ma l'unica, esile speranza sono l'isolamento e l'autoguarigione?

SINTOMI - L'incubazione varia dai 2 ai 21 giorni, ma è in media di una settimana. La sintomatologia varia da paziente a paziente. Tra i sintomi iniziali: forte mal di testa, febbre, brividi di freddo, dolori muscolari e perdita d'appetito; seguiti dalla comparsa di forte diarrea, eruzioni cutanee (petecchie, rash maculopapulare e porpora), ulcerazioni nella gola, vomito, dolori addominali e al torace. Dato che reni, fegato e milza rappresentano i bersagli preferiti, diminuisce la funzionalità di tali organi ed appaiono le prime emorragie interne ed esterne, i capillari e gli organi interni "esplodono", provocando le emorragie. Nella fase finale, nei capillari del malato si formano minuscoli coaguli di cellule morte che producono lividi sulla pelle e diventano vesciche che si dissolvono come carta bagnata. Dopo alcuni giorni le arterie sanguinano e il sangue fluisce da ogni orifizio del corpo: occhi, orecchie, naso. A questo punto il paziente vomita un

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 11.04.14 12:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ce rode, eccome
http://diciottobrumaio.blogspot.it/2014/04/ce-rode-eccome.html#comment-form
«Un continente con milioni di disoccupati senza speranza non può restare unito a lungo». Così il ministro dell'economia, Pier Carlo Padoan, a un convegno della Bertelsmann Foundation, a margine dei lavori di primavera del Fondo monetario internazionale.


Sono lucidi, lucidissimi, sanno cosa li aspetta, e, ogni tanto, ai più incauti, sfugge dal sen l’amara verità. I milioni di schiavi senza speranza possono solo aumentare, non possono diminuire stante l’attuale sistema economico. Il perché l’ho illustrato in questo post, citando Marx. Il quale, com’è noto ai più, era un “filosofo”, le sue “teorie”, le sue “ipotesi”, sono state smentite dalla realtà dello sviluppo capitalistico. Non è questo che c’insegnano dai loro scranni accademici e mediatici i rotti in culo della borghesia? E del resto quanti di noi si sono presi la briga di verificare de visu? Chiacchieroni, ecco quello che siamo, dei perditempo, dediti alle vicende pruriginose e giudiziarie di quel bel tomo di Berlusconi. È lui il bersaglio, poi se ne inventerà un altro, al bisogno. Berlusconi: sei tutti noi, in cuor nostro ce rode l’invidia.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 11.04.14 12:12| 
 |
Rispondi al commento

Dal Banchetto del Blog di Grillo.

NOI DER M5S FAMO COSÌ.

Avemo cominciato co li vaffancxlo e proseguito co l'atti parlamentari.

Noi der M5S se semo imparati a fa così.

Se semo fatti pijà per cxlo pe anni e adesso c'hanno paura de li cittadini in Parlamento.

Noi der M5S se semo imparati a fa così.

Quelli miracolati che pensano dav'è svoltato co l'elezione, noi li cacciamo via.

Noi der M5S se semo imparati a fa così.

Li Grillini, succubi come in una setta, stanno a entrà dovunque, dar piccolo comune fino a Strasburgo, crescemo!

Noi der M5S se semo imparati a fa così.

Saressimo pure na banda de dilettanti a lo sbarajo, ma almeno ce stamo a provà, voi che fate?

Noi der M5S se semo imparati a fa così.

Noi del Blogghe, se sentimo 5 Stelle pure noi, non avemo preso freddo ai banchetti, però de insulti n'avemo presi tanti, e la battaja co li piddini e li berluschini(quasi estinti) è stata dura, è dura, scassano de brutto.

Noi der Blogghe del M5S se semo imparati a fa così.

Dalla Rete al Territorio ce deve esse na sola intenzione, caccialli via tutti!

Noi del M5S dobbiamo "essere" così!

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma, sò così.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 11.04.14 12:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

EVVVVVVVAIIII IERI SECONDA GIGLIOTTINA!!!

SONO ORGOGLIOSO DI VIVERE IN UN PAESE DEMOCRATICO!!!

TANTO ORAMAI ABBIAMO ROTTO IL TABU' CON LA PRIMA GIOGLIOTTINA DELLA STORIA QUALCHE MESE FA, ORAMAI NON FA PIU' NOTIZIA E SI APPLICHERA' A PIU' NON POSSO!!!

E' VERO CARO IL PARTITO (UN TOT) DEMOCRATICO???

FORZA BEPPE FORZA M5S

Simone M., Bologna Commentatore certificato 11.04.14 12:04| 
 |
Rispondi al commento

In un paese dove la disonestà sociale, economica e politica è arrivata a livelli di epidemia, l'unica possibilità di curare il comportamento patologico del cittadino e dare l'esempio, ma soprattutto dare un governo ai cittadini che sia fondato sull'Onestà e quindi il primo passo verso un vero cambiamento non può che passare attraverso la dittatura dell'Onestà, il bene non ideale, ma vivo, vitale e coerente, intransigente. Non sono gli onesti che devono temere il cambiamento ma quelli che si nascondono attraverso la maschera ideale pubblica dell'onestà, a loro la dittatura dell'Onesta fa paura perché la considerano una violazione alla loro libertà di essere disonesti in privato e onesti in pubblico. Dittatura dell'Onesta non significa usare la violenza, ma dare l'esempio, uno specchio per il cittadino, regole di comportamento è giuste leggi che intaccano gli interessi di pochi a favore del bene collettivo.

bruno franchi 11.04.14 12:03| 
 |
Rispondi al commento

e benissimo l'esposto del M5S contro i tg nazionali che sono al servizio dell'ebetino di firenze!!!era ora!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 11.04.14 12:02| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

NOI NEL PD FACCIAMO COSI'

- Ci chiamiamo Partito Democratico ma usiamo gli stessi metodi del Politburo dell'Unione Sovietica.
- Facciamo campagne elettorali multimilionarie per dire che Berlusconi è il demonio, e poi facciamo quello che lui ci dice di fare.
- Buttiamo fango addosso al M5S perchè dicono la verità e non sappiamo che fare per farli stare zitti.
- Facciamo pagare ai nostri elettori 2 euro per farli fessi e contenti.
- Votiamo NO a tutte le proposte del M5S perchè, nonostante siano condivisibili e di buon senso, farebbero dispiacere ai nostri amici che ci finanziano.
- Non vogliamo fare nulla per risolvere i problemi di questo Paese perchè, se lo facessimo, cosa prometteremmo ai nostri elettori alle prossime elezioni?
- Diciamo di volere andare al voto ma poi ci rendiamo conto che i sondaggi sono fasulli e quindi è meglio evitare, sennò poi vince M5S e Berlusconi si dispiace.

Viste tutte queste cose il PD non può che trionfare.

Firmato:l'Italiota medio.

Antonio C. Commentatore certificato 11.04.14 12:02| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno blog e qui il caffè a 5 stelle per tutti!!!p.s. mi fa schifo ancor di più il campanella che vuol formare un gruppo autonomo per appoggiare il pd.miserabile prenditore di soldi pubblici!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 11.04.14 12:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

E così finalmente ti hanno affidato un incarico.

La tua pazienza è stata premiata.

Tu non hai bisogno di guida, matteuccio*, col tempo imparerai a fidarti del tuo istinto, e allora sarai invincibile. L'ho detto tante volte: sei il piddino* più dotato che abbia mai conosciuto. Ti vedo destinato a diventare il più grande dei pdc*, matteuccio, anche più potente del maestro silvio*. (ines a matteuccio*)


*libero adattamento di star wars

paoloest21 11.04.14 12:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://sergiodicorimodiglianji.blogspot.it/2014/04/ultimora-golpe-bruxelles-dei-colossi.html

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 11.04.14 11:58| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Candidati PD Sud
Esempi del nuovo che avanza:
Pirillo, Maiolo, Pittella.
La capolista che si è prestata è solo una MODERNA CARIATIDE
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 11.04.14 11:54| 
 |
Rispondi al commento

Se combatti, puoi perdere, se non combatti, hai già perso.
Ernesto Che Guevara.
uno che di rivoluzioni, se ne intendeva davvero.

Matteo V., Carrara Commentatore certificato 11.04.14 11:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io sono così e ne son fiero

Lorenzo Zulian, Padova Commentatore certificato 11.04.14 11:52| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

"" Su tutto l'ombra del lato oscuro è calata. *ri*Cominciata la Guerra dei Cloni è.


paoloest21 11.04.14 11:49| 
 |
Rispondi al commento

La volete smettere co sta minchiata del vinciamo noi porca puttana?

E fatela finita e siate realisti per Dio......

Sembrate dei bambinelli all'asilo.

Vince il PD!

Ale 69 Commentatore certificato 11.04.14 11:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DI ANGELO CONSOLI

angeloconsoli.blogspot.it

Era nell'aria, e ... zac! è successo.

La Commissaria Europea al Clima Connie Hedegaard me l'aveva quasi detto quando è venuta a Roma a febbraio scorso, e infatti da quell'incontro uscii abbastanza perplesso tanto che scrissi questo post (che alla luce di quello che è successo oggi assume un nuovo significato)
http://www.angeloconsoli.blogspot.it/2014/02/il-clima-sul-clima-e-cambiato-ritornare.html)

"Contrordine compagni! Su energia, clima e ambiente abbiamo scherzato per otto anni, adesso la ricreazione è finita e si ritorna a un sano realismo fossile. Fra un po' anche nucleare, tranquilli! Così i gruppi finanziari che fanno soldi sulla nostra pelle e sulla nostra salute saranno contenti!"


Oggi la Commissione Europea con un inatteso colpo di mano da parte del Commissario alla Concorrenza, lo spagnolo Joaquìn Almùnia, ha praticamente cancellato otto anni di politiche energetiche virtuose e, cedendo alle lobby dell'energia, ha approvato le sue nuove "linee guida" sulle deroghe possibili al divieto generale di aiuti di Stato nel settore dell'energia (*).

Un'interpretazione delle regole di concorrenza che in realtà si traduce in una vera e propria decisione politica, che avrà conseguenze gravi sull'intero sistema Ue di promozione e sostegno pubblico delle fonti rinnovabili, spostando quasi completamente sulle spalle dei consumatori i costi della transizione energetica, come rilevato in un articolo comparso oggi su "La Stampa" (**)

Tutte le grandi industrie energivore vengono esentate retroattivamente dal contribuire agli incentivi per le rinnovabili che vengono praticamente cancellati mentre non vengono minimamente toccati i molto più corposi incentivi alle fonti fossili ormai pari al 2,5 % del PIL mondiale - vedi (***)

Inoltre sarà anche possibile finanziare con fondi pubblici i cosiddetti "capacity mechanisms", vere e proprie sovvenzioni ai monopoli dell'energia fossile erogati con la scusa del pagamento della

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 11.04.14 11:44| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forse scorre dentro il silenzio il senso

e il profilo della vita è tra le cose

e anche il buio serve ad immaginare

la ragione che ci invita a provare

so che può far bene anche gridare

per riscattare l'anima dal torpore

so che ad ingannarmi non è l'amore

perché voglio amare.


http://www.youtube.com/watch?v=2B93Svv1qRI

In Alto il Cuore Stelle!

...noi facciamo così...e chi ci ama ci segua!

Buongiorno!

^__^


Daniela M. Commentatore certificato 11.04.14 11:43| 
 |
Rispondi al commento

@ Marcello ! ma che fai scappi ? non ci credo dai ,siamo in italia male che ti vada ti mettono a fare servizio sociale in una libreria !! dai non fare il pirla torna e di che eri in giro a fare shopping .

A.panino 11.04.14 11:35| 
 |
Rispondi al commento

Che bello!
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 11.04.14 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Siamo già Oltre, Grazie Max Bugani!#vinciamonoi


Giulio Cavalli
22 h ·

Questa mattina Formigoni si è visto sequestrare tutti i propri conti in banca (meno uno, quello dove arriva il suo lauto stipendio da senatore NCD e alleato di Governo di Matteo Renzi), la villa in Sardegna ad Arzachena, frazioni di altre proprietà immobiliari condivise a Lecco con parenti, e tre autovetture sino a una concorrenza teorica di 49 milioni di euro. Un sequestro preventivo per il rinvio a giudizio nell'inchiesta San Raffaele-Maugeri. E Formigoni dice di avere fatto voto di castità e povertà, eh.
Hanno sequestrato il voto di povertà a Roberto Formigoni
Questa mattina Formigoni si è visto sequestrare tutti i propri conti in banca (meno uno, quello dove arriva il suo lauto stipendio da senatore NCD e alleato di Governo di Matteo Renzi), la villa in Sardegna ad Arzachena, frazioni di altre proprietà immobiliari condivise a Lecco con parenti, e tre au...
www.giuliocavalli.net

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 11.04.14 11:31| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

SIETE LA MIA SECONDA FAMIGLIA, LO SAPETE Sì??!!!

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 11.04.14 11:22| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma come sono contento. VINCIAMO NOI

luciano ruffaldi, Lugano Commentatore certificato 11.04.14 11:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sostieni!

giuseppe Amato, Palma di montechiaro Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.04.14 11:19| 
 |
Rispondi al commento

OCCHIO CHE BRUNO P CON IL SOLO BOLLINO VERDE E' UN CLONE!
MA ANCORA, PORCA MISERIA!?
BASTA!

antonella b., Cremona Commentatore certificato 11.04.14 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Si è vero, però mi si deve spiegare una cosa.
Sono iscritto da molto e quindi posso essere candidato.
Per le europee tutto è andato bene, mi è arrivata la mail che mi informava del via alle selezioni in modo che se avessi voluto postevo candidarmi.
Tuttavia, dato che in concomitanza in Piemonte si vota per le Regionali, mi sarei aspettato qualcosa di analogo. Invece no, ho saputo solo al momento della presentazione dei candidati che qualcosa era successo. In breve nulla mi è stato detto dell'inizio delle candidature per la selezione e quindi non ho neppure potuto scegliere se candidarmi o no. Sono stato messo al fatto compiuto.
Temo che a livello nazionale tutto fili liscio, dato che è gestito centralmente, mentre a livello locale non vorrei che la gestione sia demandata e che quindi si incomincino a creare lobby. In Piemonte ciò è accaduto dato che nulla è uscito sulle candidature. Sono stato avvertito solo al momento di votare i candidati già precedentemente scelti.

Roberto Gilli, Pino Torinese Commentatore certificato 11.04.14 11:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei fare notare l'ipocrisia dei rappresentanti del PD e dei servizi di informazioni italiani, dicono che Beppe vuole decidere tutto lui.... ma se guardano siamo noi a dire chi ad esempio andrà a rappresentarci in europa..... mi pare che nel PD decida solo uno o mi sbaglio? chi è che impone tutto ciò che gli passa in mente? beppe? mah?
mi pare che il despota che decide tutto sia da un'altra parte.

alfredo o., schio Commentatore certificato 11.04.14 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Io NON sono risultato eletto, ma ho ripetutamente detto che mi sento egualmente in obbligo come se fossi stato eletto, avendo avuto un certo numero di voti... Questi voti dei miei “elettori” non finiscono nel cestino... Di queste cose ho dato ampia teorizzazione in occasione delle elezioni municipali in Roma, e i miei testi si trovano ancora nel Forum del Movimento romano...

Antonio Caracciolo 11.04.14 11:18| 
 |
Rispondi al commento

E intanto Marcello dell'Utri (fondatore di Forza Italia), il partito con cui si trova in "perfetta sintonia" il Bomba Renzie... è LATITANTE....se torna lo aspettano 7 anni di galera!

VINCIAMO NOI.

Massimo C., VERONA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.04.14 11:12| 
 |
Rispondi al commento

E facciamo bene.

Leonardo G, Roma Commentatore certificato 11.04.14 11:06| 
 |
Rispondi al commento


o.t.


noi nel piddì facciamo così
....
....
....
e allora???

aspettiamo che matteuccio faccia il suo tweet quotidiano!

ah, mi pareva...

paoloest21 11.04.14 11:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NOI SIAMO COSI'.... ORGOGLIOSI DEL M5S

Luca Tegoni 11.04.14 11:04| 
 |
Rispondi al commento

Noi dei 5 stelle facciamo così, doniamo liberamente quello che possiamo per farci rappresentare al meglio da onesti cittadini rappresentanti del popolo!
Avanti così!

Roberto V., Brianza Commentatore certificato 11.04.14 11:02| 
 |
Rispondi al commento

Noi forse stiamo portando avanti una battaglia impossibile e già persa in partenza contro poteri troppo forti, ma la sensazione nelle piazze, in mezzo alla gente e davanti allo specchio, è quella di avere già vinto
Noi nel M5S facciamo così".
Max Bugani

Bravo Max, hai spiegato benissimo come mi sveglio e vado a dormire ogni giorno. Ho sempre questa sensazione di non farcela ma che poi mi risale un'energia positiva seguendo il blog e i nostri Parrlamentari su youtube o in diretta tv!
ogni giorno ho bisogno di loro di una piccola ma onesta e coerente speranza per andare avanti.
Siete la mia medicina contro lo schifo che respiriamo e vediamo ogni giorno!
dobbiamo distruggere la politica tanto ormai e' tutta collusa o corrotta. Ma come credono di risolvere i miei problemi di lavoro se non mai hanno lavorato? come credono di risolvere il problema del trasporto se non hanno mai preso un pulman o un treno normale? come possono credere di darmi regole e tasse se guadagnano centinaia di migliaia di euro all'anno e io non prendo una cippa?
..boh mi torna di nuovo la depressione..., scusate corro a vedermi un paio di video del nostro Giarrusso!

Gab Riele Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 11.04.14 11:02| 
 |
Rispondi al commento

Nulla è impossibile, è solo una questione di visione, passione e mettersi in moto nella direzione del sogno.
Dipende da ognuno di noi e non importa che tu sia direttore o semplice impiegato o disoccupato, la tua singola azione può incidere sul cambiameto perché se iniziamo a pensare che tante altre persone nello stesso istante in posti diversi stanno agendo per lo stesso fine, ci si rende conto di non essere soli ma in molti.

Fabio R., Palermo Commentatore certificato 11.04.14 10:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA LIBERTÀ È IL DIRITTO DI ESSERE DIVERSI,
L'UGUAGLIANZA È IL DIVIETO DI ESSERE DIVERSI
(Nicolas Gomez Davila)

luxveniente 11.04.14 10:57| 
 |
Rispondi al commento

Bravissimo Max.

................COMUNICATO DI SERVIZIO...............


...CONTRIBUIAMO TUTTI ALLA RACCOLTA FONDI PER LE EUROPEE...


...............NOI AL M5S FACCIAMO COSI'.............


W IL M5S

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 11.04.14 10:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

o.t.

buondì

una volta un certo Marco Porcio Catone usava terminae i suoi discorsi con Carthago delenda est*,

adesso una bassoatesina usa terminare le sue interviste con un : cosa ne pensa dello scontro grillo pizzarotti?. anche se stava parlando della teoria della evoluzione...

* cartagine deve essere distrutta.


paoloest21 11.04.14 10:49| 
 |
Rispondi al commento

Comunque vada...abbiamo già Vinto!

Grazie Beppone,
Grazie Gianrobè,
Grazie a tutti.

Massimo C., VERONA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.04.14 10:43| 
 |
Rispondi al commento

Questo è il modo GIUSTO di fare Politica... VINCIAMO NOI !!!!!

Stefano Astesiano, Alessandria Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 11.04.14 10:39| 
 |
Rispondi al commento

GRANDE. Sintesi perfetta e indiscutibile.

Avanti cosi' che ne usciamo. Ora deve partire la seconda ondata lasciando indietro un po di spazzatura arenata sulla spiaggia!!!

Pierino G., Genova Commentatore certificato 11.04.14 10:38| 
 |
Rispondi al commento

non so se abbiamo perso dall'inizio,ma la senzazione e che in ITALIA non siamo piu cosi pochi,e in europa c'e' chi inazia a pensare come noi e portera la MULTIPOPOLARITA e non le multinazionali.forse stiamo capendo che la vera comunita internazionale non sono pui i grandi gruppi finanziari ma la gente.SIAMO OLTRE,VINCIAMO NOI E SIAMO COSI'.
CONCRETI.

cristia d'avola 11.04.14 10:38| 
 |
Rispondi al commento

La Gabbia - Come ci fregano col Fiscal Compact (06/04/2014)

L'economista Antonio Maria Rinaldi ci spiega la verità sul Fiscal Compact.

http://www.youtube.com/watch?v=b8Ldk8u63vk&sns=fb

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 11.04.14 10:32| 
 |
Rispondi al commento

Vero! Come i PARTIGIANI che giravano per le montagne per arruolare i combattenti. Vinciamo anche stavolta noi! hasta siempre.

walter l. Commentatore certificato 11.04.14 10:32| 
 |
Rispondi al commento

Vinciamo Noi!

Antonino 11.04.14 10:30| 
 |
Rispondi al commento

Questo è per coloro che avessero dubbi sul M5S. Più chiaro di così..... chi ha orecchie per intendere intenda.

franco o., terralba Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.04.14 10:28| 
 |
Rispondi al commento

Mi spiegate cosa vuol dire "Noi forse stiamo portando avanti una battaglia impossibile e già persa in partenza contro poteri troppo forti...".
Forse in casa M5S si sa già che le elezioni sono perse e si mettono le mani avanti come a dire " noi faccimo il possibile ma poi la gente non ci segue quindi non è colpa nostra..."
Beh...se le cose stanno così, allora si faccia da parte chi non riesce a farsi seguire dalla gente e largo a qualche movimento che faccia davvero "pulizia"....

Carlo M., Catanzaro Commentatore certificato 11.04.14 10:28| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravo Max!

cristian l. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 11.04.14 10:25| 
 |
Rispondi al commento

Post perfetto. Max non l'ha scritto, mi permetto di aggiungerlo io: in quest'itaGlia di merda, c'è da vantarsi ad essere un 5 Stelle.

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 11.04.14 10:25| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

Grazie Max per questo post stupendamente chiaro, da far girare in rete!

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 11.04.14 10:22| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

I Cittadini e quindi il M5s alla fine vinceranno perché l'Italia è dei Cittadini e non di queste bande di delinquenti che l'anno distrutta infiltrando tutte le Istituzioni
VINCEREMO NOI

Giovanni M., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.04.14 10:22| 
 |
Rispondi al commento

E speriamo che la cosa continui, così alla luce del sole.

vincenzo rosciano, potenza Commentatore certificato 11.04.14 10:21| 
 |
Rispondi al commento

Ciao bepe, non si potrebbe fare una interrogazione parlamentare per le scie chimiche rilasciate dai aerei ?

Roberto Santi 11.04.14 10:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bellissimoooooooo w il m5s con voi per sempre

Rodolfo L., Santo Stefano di Magra Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 11.04.14 10:16| 
 |
Rispondi al commento

prima!!!!


Rivelazioni
"Nella stanza segreta di Mps giravano 100 milioni al giorno"

Parla un testimone dell'inchiesta sul crack della banca senese. E racconta che nella sede operativa di Milano, c'era una centrale che eseguiva gli ordini dei vertici. Senza badge o registrazioni. L'ideale per le operazioni rischiose di Mussari e degli altri della "banda del cinque per cento" di Gianfrancesco Turano

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 11.04.14 10:10| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori