Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Renzie #FiglioDiTroika

  • 602


figlio_di_troika.jpg

"Per reagire ad una presa in giro bisogna innanzitutto essere consapevoli dell’inganno. E bisogna accorgersene prima che sia troppo tardi. Renzi e l’Europa lo sanno bene. Per questo l’uno spalleggia l’altra e viceversa. Almeno fino al 25 maggio: dopo quella data, infatti, il destino di milioni di elettori non sarà più affar loro. Ma se gli va in porto il raggiro, avranno arginato la presa di Bruxelles da parte di milioni di cittadini stanchi di subire.
Prendiamo i famosi 80 euro al mese, ad esempio: non sono altro che il cavallo di Troia con cui Renzi vuole entrare in Europa per poi aprire i confini italiani all’austerity della Troika. Innanzitutto non riguarderanno una platea di 10 milioni di italiani. Probabilmente saranno poco più della metà a riceverli, e solo a tempo determinato: solo chi si trova in una fascia di reddito compresa tra i 16 e i 24 mila euro lordi. Il bonus scatta infatti solo quando l’imposta lorda , cioè quella pre-applicazione delle detrazioni, è superiore agli sconti già previsti dalle leggi in vigore. Per esempio, un lavoratore dipendente con un reddito di 15-16 mila euro con moglie e figli a carico (una platea vastissima di contribuenti) non percepirà mai alcun bonus. I “chimerici80 euro saranno solo un miraggio. Cosi come lo saranno per tutti quei lavoratori dipendenti che percepiscono un reddito fino a 8 mila euro, per i pensionati e per il popolo delle partite IVA, mentre i dipendenti pubblici si vedranno addirittura bloccare l’adeguamento dei contratti, già fermi da 5 anni. Questo non si chiama sostegno, si chiama illusione. E anche quei pochi fortunati che riusciranno a percepire qualcosa non si illudano: il comma 2 dell’art. 1 del decreto, infatti, dice: “Le disposizioni di cui al comma 1 si applicano per il solo periodo d’imposta 2014. A decorrere dal 1°gennaio 2015, si applicano le disposizioni dell’art.13 del testo unico dell’imposte sui redditi, di cui al decreto del Presidente della Repubblica 22 dicembre 1986, n. 917, nel testo vigente anteriormente alle modifiche di cui al comma 1 del presente articolo.”. Insomma, una botta e via, un’elemosina una tantum che non cambia la vita a nessuno ma che vorrebbe costituire il viatico per consegnare nelle mani di Renzi i nostri destini europei, per i quali ha già dato ampie rassicurazioni pubbliche alla Merkel.
Ma non è finita. Incombe un’altra legge sulle vostre teste, denunciata solo dal M5S che ne chiede l’abrogazione già dal novembre dello scorso anno. Si tratta del comma 430 della legge 147/2013. Eccolo: “Con decreto del Presidente del Consiglio dei ministri, da adottare entro il 15 gennaio 2015, […] sono disposte variazioni delle aliquote di imposta e riduzioni della misura delle agevolazioni e delle detrazioni vigenti tali da assicurare maggiori entrate pari a 3.000 milioni di euro per l'anno 2015, 7.000 milioni di euro per l'anno 2016 e 10.000 milioni di euro a decorrere dal 2017. Le misure di cui al periodo precedente non sono adottate o sono adottate per importi inferiori a quelli indicati nel medesimo periodo ove, entro la data del 1º gennaio 2015, siano approvati provvedimenti normativi che assicurino, in tutto o in parte, i predetti importi attraverso il conseguimento di maggiori entrate ovvero di risparmi di spesa mediante interventi di razionalizzazione e di revisione della spesa pubblica.
Una vera e propria mannaia, inserita nel DEF, che è fonte di preoccupazione perfino per la Corte dei Conti, la quale a pag. 12 della sua relazione dice: “Vi è, infine, un terzo fattore che stende un velo di incertezza sulla dinamica delle entrate previste dal DEF 2014 e anche in questo caso si tratta di un rapporto di “dipendenza”: quello che lega la crescita delle entrate attesa a partire dal 2015 all’attuazione della misura di revisione delle agevolazioni fiscali contenuta nella legge di stabilità 2014. Si tratta di una partita che vale 3 miliardi nel 2015, 7 miliardi nel 2016 e 10 dal 2017, e che rappresenta fra il 26 per cento e il 62 per cento delle maggiori entrate tributarie previste dal DEF fra il 2015 e il 2018
E vogliamo parlare del pericolo dell’abolizione della detrazione sul coniuge a carico? Se credevate che fosse stato superato, vi sbagliate: nel testo di legge delega al Governo si è solo sostituito il termine abolizione con armonizzazione. Visto quanto conta “la parola d’onore” per il nostro attuale Premier, non c’è motivo di essere ottimisti. Sarà inoltre punita l’agroenergia dalla limitazione dell’esenzione IMU nelle aree svantaggiate, dove il Governo rastrellerà 350 milioni di Euro. Stanno per riscrivere le mappe dei comuni montani e svantaggiati, quelli in cui si applica l’esenzione. Per non parlare poi di un chiaro, smaccato, regalo alle lobby dell’energia: gli agricoltori che hanno piccoli impianti di produzione da fonti rinnovabili passeranno dalla tassazione attuale (che considera il reddito agrario) alla tassazione ordinaria sul 25% dei ricavi prodotti.
Insomma, oltre ai 91 milioni di Euro in bilancio a favore dei Partiti ed ai 5 milioni aggiuntivi chiesti da SEL per l’invio di propaganda elettorale a mezzo posta, pagheremo quindi anche lo spot elettorale di Renzi per le Europee, e sarà la stessa Commissione europea a chiedercene conto. Già, infatti Renzi non dice che la deroga approvata per i famigerati 80 euro (se qualcuno li dovesse poi realmente avvistare, per favore si metta in contatto con la redazione di Chilhavisto?), varrà solo per il 2014. Non dice che grazie al Fiscal Compact, che noi vogliamo eliminare e che lui vuole mantenere, nel 2014 il nostro disavanzo strutturale si attesterebbe allo 0,6% del PIL, riducendosi così di soli 0,2 punti percentuali rispetto al 2013 invece degli 0,5 richiesti dal Patto di Stabilità, e questo comporterebbe che la Commissione Europea ci imporrebbe la riduzione dell’aggregato della spesa pubblica di un ammontare che garantisca una diminuzione del saldo strutturale di bilancio di almeno 0,5 punti percentuali ogni anno. Saranno tagli lineari che smantelleranno ulteriormente lo stato sociale. Tra l’altro, il tasso di crescita della spesa in termini reali, nel 2014, nel 2015 e nel 2016, sarà ridotto rispettivamente dello 0,64, dello 0,74 nel 2015 e dello 0,41 nel 2016, valori non in linea con i parametri che la Commissione impone, ovvero l’1,07% ogni anno.
Presto gli italiani sperimenteranno sulla loro pelle le bugie di Renzi, perché saranno chiamati a pagare con nuove manovre correttive la campagna elettorale del PD. Lui questo lo sa benissimo, e come dicevamo all’inizio lo sa ancor meglio l’Europa. E allora perché lo spalleggia, anziché denunciarlo subito? Semplice: teme il consenso elettorale del Movimento 5 Stelle." M5S Senato

donazioni-europee.jpg


VINCIAMONOI! Clicca sul banner per scaricare il volantino:
banner_europee.jpg

Potrebbero interessarti questi post:

Le Buffonarie
La contaballe del giorno: Picierno
Primarie del pd, chi le ha viste?

19 Apr 2014, 18:52 | Scrivi | Commenti (602) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 602


Tags: 80 euro, BCE, fiscal compact, FMI, M5S Senato, Renzie, Troika, UE

Commenti

 

"Gent.le Sig.Grillo
sono il titolare della Tabaccheria della Stazione Ferroviaria di Parma.
Vorrei brevemente metterLa al corrente di un fatto increscioso che ha come
responsabile il Vs.(ex?) appartenente e nostro primo cittadino
Sig.Pizzarotti.
Dopo settimane di battage pubblicitario sui giornali locali aprirà la nuova
Stazione.Fino a ieri RFI (Ferrovie dello Stato)e Centostazioni (la società
che gestisce i contratti di locazione per conto di RFI)garantivano che si
sarebbero opposti all'apertura in quanto la Stazione riulta essere un
cantiere ancora aperto e privo di misure di sicurezza.E qui arriva il coupe
de theatre:il Sig.Pizzarotti chiama i responsabili di RFI in visita al
cantiere con una telefonata che ha questo contenuto:"Martedì tutti i mezzi
pubblici verranno deviati verso la nuova stazione,trasferite la
biglietteria o altrimenti io chiamo a Roma gente che conta più di voi e
riesco lo stesso ad ottenere lo spostamento".
Fin qui niente di nuovo:il solito abuso del politico pressato dalla catena
che ha costruito l'albergo a fianco della nuova stazione e che ha il tutto
esaurito per la fiera del CIBUS di Parma del 5 maggio e che ha imposto
altissime penali nel caso in cui per quella data la stazione non fosse
aperta.E in più vogliamo aggiungere dopo la battaglia persa per
l'inceneritore un altro fiasco mediatico?
Un problema:si sono dimenticati dei commercianti che lavorano nella vecchia
stazione.
Noi non possiamo trasferirci in quanto i locali del nuovo fabbricato non
sono ancora stati accatastati e quindi il Comune non può cedere a RFI
locali che ufficialmente ancora non esistono e RFI non può proporci il
rinnovo dell'affitto.Morale:rischiamo di restare in una landa desolata
mentre tutto il passaggio sarà spostato nella nuova Stazione.Immaginabile
il disastro economico cui stiamo andando incontro noi titolari e la ventina
di famiglie dei nostri dipendenti se il Ns.sindaco non sveltirà la pratica
catastale.
Scusi lo sfogo.

Andrea Bandini, Parma Commentatore certificato 01.05.14 10:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gnt.le Sig.Grillo
sono il titolare della Tabaccheria della Stazione Ferroviaria di Parma.
Vorrei brevemente metterLa al corrente di un fatto increscioso che ha come responsabile il Vs.(ex?) appartenente e nostro primo cittadino Sig.Pizzarotti.
Dopo settimane di battage pubblicitario sui giornali locali aprirà la nuova Stazione.Fino a ieri RFI (Ferrovie dello Stato)e Centostazioni (la società che gestisce i contratti di locazione per conto di RFI)garantivano che si sarebbero opposti all'apertura in quanto la Stazione riulta essere un cantiere ancora aperto e privo di misure di sicurezza.E qui arriva il coupe de theatre:il Sig.Pizzarotti chiama i responsabili di RFI in visita al cantiere con una telefonata che ha questo contenuto:"Martedì tutti i mezzi pubblici verranno deviati verso la nuova stazione,trasferite la biglietteria o altrimenti io chiamo a Roma gente che conta più di voi e riesco lo stesso ad ottenere lo spostamento".
Fin qui niente di nuovo:il solito abuso del politico pressato dalla catena che ha costruito l'albergo a fianco della nuova stazione e che ha il tutto esaurito per la fiera del CIBUS di Parma del 5 maggio e che ha imposto altissime penali nel caso in cui per quella data la stazione non fosse aperta.E in più vogliamo aggiungere dopo la battaglia persa per l'inceneritore un altro fiasco mediatico?
Un problema:si sono dimenticati dei commercianti che lavorano nella vecchia stazione.
Noi non possiamo trasferirci in quanto i locali del nuovo fabbricato non sono ancora stati accatastati e quindi il Comune non può cedere a RFI locali che ufficialmente ancora non esistono e RFI non può proporci il rinnovo dell'affitto.Morale:rischiamo di restare in una landa desolata mentre tutto il passaggio sarà spostato nella nuova Stazione.Immaginabile il disastro economico cui stiamo andando incontro noi titolari e la ventina di famiglie dei nostri dipendenti se il Ns.sindaco non sveltirà la pratica catastale.
Scusi lo sfogo.
Con stima
Bandini Andrea

Andrea Bandini 01.05.14 10:09| 
 |
Rispondi al commento

Io sono d’accordo su quasi tutti i argomenti, propagati da Grillo nei ultimi anni. Però, ce un però. Grillo feci da ragazzotto carriera in televisione, decenni fa. Cosa era richiesto per una tale carriera? Spavalderia, talento e imbecillità antintellettuale. Io spero, che Grillo nel frattempo si abbia fatto una cultura. L’Internet non lo fornisce, è niente altro, che il playground dei analfabeti secondari. La persona di cultura sa usare il mezzo, selezionando rigorosamente. Il stupido però assorbe ed pensa, di sapere tutto. Dopo l’uso sarà ancora più stupido che prima.
Cos’è la stupidità? Significa, sapere alcune cose ed pretendere, di saperle tutte. L’ignoranza al confronto, elogiata da Pasolini, è spesso sapere. Sapere delle piccole cose, che l’analfabeta a imparato, capito a fondo. Per esempio il sapere del contadino a riguardo della propria terra.
Savonarola era un stupido. Faceva bruscare dei capolavori del Quattrocento e dopo una breve epoca di terrore à la Robespierre finì sul rogo. Aveva le sue ragioni, però li mancava la cultura, per motivarli.
Per cambiare un paese, vecchio di tremila anni, l’ epoca antica compresa, ci vuole una preparazione notevole. Grillo da solo ce l’ha in questo momento? O pure ci vuole un approfondimento, fin ora assente? Io spero, che questo ricupero culturale ci sarà, altrimenti Grillo farà la fine di tutti loro, che una vola al potere, fanno le scelte sbagliate. Il potere corrompe tutti, o quasi tutti. Cerchiamo di evitare questa fatalità. ADESSO.
Saluti
Walter Rupp

Walter ., Genova Commentatore certificato 30.04.14 15:42| 
 |
Rispondi al commento

l'altra notte ho sognato di essere molto ricco , ma veramente tanto ricco ed essere proprietario di una grande multinazionale .
Durante un consiglio d' amministrazione all'ordine del giorno vi era un punto cruciale : cosa fare per ripartire con un vero slancio e diventare la migliore azienda. Tutti i direttori dicevano si potrebbero aumentare gli incentivi, diminuire gli sprechi, fare una mega operazione di marketing, etc......
Io dissi , bastera' assumere un buon numero di disoccupati nelle varie fasce di eta' comprese quelle oltre i 50 anni. . .Non avevo solo creato la migliore azienda bensi' distribuito felicita' e guadagnato dei nuovi fedeli collaboratori ...innescando una forza propulsiva quasi perpetua....dove gli ex disoccupati ritornati lavoratori aiutavano tutti come fossero "coaches"
a reagire e recuperare per il bene di tutti , motivazioni in parte sopite .

Albrrto Pizzonia 29.04.14 13:13| 
 |
Rispondi al commento

Tra le misure che più peseranno sui comuni cittadini c'è proprio il passaggio dal 20 al 26% del prelievo su tutte le rendite finanziarie, che partirà dal prossimo luglio e che colpirà appunto tutti i rendimenti. A questo punto mi preoccupo per i TFR versati nei fondi pensione...

Mauro Stracciari (mastracc), Padova Commentatore certificato 25.04.14 10:14| 
 |
Rispondi al commento


La Troika è un termine di origine russa, che sta ad indicare l’ unione tra Fondo Monetario Internazionale, Commissione Europea e Banca Centrale Europea. Tale concetto, viene analizzato all’interno del libro “Figli di Troika”di Bruno Amoroso, economista che presiede il Centro Studi Federico Caffè. La sovranità dei popoli, nel corso della storia, è stata limitata da gruppi di potere dominanti. In tal senso si è passati da una società basata su di un capitalismo espansivo e fordista, quindi basato sulla produzione di massa, ad un modello di crescita intensivo e introverso, che trova il proprio perno nel Giappone, l’Europa e gli Usa. In questo modo, è nata una triade che ha inginocchiato il resto del mondo, portando alla crisi economica, attraverso il potere della finanza, delle tecnologie e dei sistemi militari. :-)

gianni carlo castagnola, tavazzano con villavesco (lodi) Commentatore certificato 23.04.14 15:55| 
 |
Rispondi al commento

SE TANTO MI DA TANTO.

Se Renzi è stato voluto come Primo Ministro ed è supportato dal suo partito significa, per logica elementare, che è quanto di meglio il PD è riuscito a produrre. A questo punto viene da farsi una semplice domanda: se questo è il migliore (DOCG), come saranno i suoi sottoposti ?
Questa domanda dovrebbero farsela, dandosi una risposta, gli ottusi sostenitori del PD.
Noi del Movimento la risposta già la sappiamo.

King Tut Commentatore certificato 23.04.14 15:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vorrei fare un appunto, anzi una richiesta. articoli come questo sono oro, è informazione che informa, cosa rara. quello che vi chiedo è di riassumere in pochi punti, alla fine dell'articolo, in modo sintetico e semplice, l'essenzialità del contenuto, una specie di vademecum da utilizzare nelle discussioni di tutti i giorni con chi ancora non riesce o non vuole, informarsi.

stefano 22.04.14 09:49| 
 |
Rispondi al commento

Caro beppe l europa ci comanda a bacchetta dettandoci le tappe della distruzione ma anche il m5s ci ha messo del suo con l abrogazione del reato di clandestinita solo oggi ne sono sbarcati 1200 prevedo che a qui ad un anno ci mangeremo gli uni con gli altri la nostra civilta e al collasso !!

Camaldolo Sacchiante 21.04.14 22:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sto ancora ridendo, sentite questa puttanata che vogliono introdurre nel decreto LAvoro:
Le aziende con piu' di 30 dipendenti dovranno assumere almeno il 20% degli apprendisti , prima di poter stipulare nuovi contratti.

Cioe' questi inebetiti ad una azienda che ha difficolta' ad assumere un lavoratore per le assurde spese gli impongono di assumerne prima 6 in apprendistato? ma si puo' essere piu' idioti?
questi bloccano totalmente tutto con la loro ignoranza totale...fermiamoli

Andrea A 21.04.14 21:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cosa succederà in Italia se non li fermiamo!
https://www.youtube.com/watch?v=I5uPojKgqHA

Andrea Nisto 21.04.14 16:32| 
 |
Rispondi al commento

I ricorsi della storia politica menzognera e rapinosa dei partiti feudatari al potere si ripetono puntualmente. Quei partiti feudatari che hanno distrutto la nostra Repubblica e ridotto sul lastrico e in servitù decine di milioni di cittadini per ingrassare i prepotenti e banchieri di Bruxelles,e i loro clenti e skissass in Italia.
Gli 80 euro di Renzie ripetono in versione attuale il vecchi gioco ingannevole sempre usato nelle campagne ellettorali del passato. In effetti, è la reiterazione degli espedienti usati dalla balena DC nelle campagne elettorali fino agli anni '60 del 900 per fregare il voto della povera gente ingenua e credulona. Ecco il trucco vergognoso usato: in aree rurali più interne del centro-sud e altrove i casolari dei contadini non avevano ancora ne luce elettrica ne acqua corrente in casa. Le strade comunali e locale di collegamento alla rete stradale primaria per accedere all'assistenza medica, alle scuole, ai centri urbani, ai mercati erano poco più di piste in terra. Inpraticabili in autunno-inverno e in ogni evento meteo rilevante. Ecco la truffa elettotrale: galuppini e capoccia locali della DC passavano casa per casa per annunciare i "doni" della DC in arrivo: luce elettrica, acquedotto, strade sistemate e asfaltate. Poi arrivavano 2 camion con rimorchio che scaricavano in luoghi ben visibili qualche centinaia di pali di legno per la luce e di tubi per l'acquedotto. Una squadra di periti facevano i sopralluoghi per le strade con tanto di strumento topografico per rilievi stradali. Gli ingenui contadini cadevano nella trappola, davano il voto alla DC allettati dalle promesse. Passate le elezioni, dopo circa una settimana ritornvano i due camion, vuoti, ricaricavavo pali e tubi e se ne andavano. Gli ingenui contadini sacramentavano per l'inganno subito, ma intanto la DC governava per 5 anni. Poi le truffe si ripetevano e i contadini e tutti gli elettori ci ricadevano ancora.Gli 80 € di Renzie sono una presa per il c. peggiore dei pali.

Redcloud rnc 21.04.14 15:33| 
 |
Rispondi al commento

Ormai la politica Italiana ha la peste , ha il virus Ebola , è un qualcosa di schifoso . Non so dove trovino il coraggio i professionisti della Politica ad apparire in pubblico , infatti o sono in televisione serviti e reveriti o fanno dichiarazioni tramite agenzie o giornali.
TUTTO QUESTO POTREBBE FINIRE , con una semplice legge breve , chiara ma efficace , senza comi o coma , una legge che metta paura a tutti i furbi che vorrebbero prendere il posto dei ultasettantenni politici che vanno via non perche corrotti o indagati , ma solo per limiti di età (senile).
Vi chiedete voi tutti ITALIANI in un paese dove ogni santo giorno da 20 anni a questa parte un politico e indagato e ogni mese ci sono opreazioni di associazione a delinquere di stampo politico .
Questa cazzo super piccola legge ANTICORUZZIONE ma quando la si vorra fare ????
Vorrei vedere se ci fossero norme su chi sperpera paga di tasca sua , chi prende tangenti , li restituisce con gli interessi , chi si permette di fare i propri interessi radiato a vita dalla vita pubblica .
A quando questa legge , invece di sparare cazzate a nastro .

GIOVANNI I., Padova Commentatore certificato 21.04.14 09:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La troika BCE,FMI,UE,hanno visto in Renzi l'uomo giusto dalle uova d'oro,capace di vendere illusioni al popolo italiano per fare i loro interessi? Con la promessa di 80 euro lorde in busta paga che al netto sono 40 euro,solo per chi ha già un discreto reddito,per i capienti,e per i possessori della partita IVA niente? La stessa cosa fece Berlusconi, promise un milione di assunzioni più un bonus di 40 euro per tutti quei cittadini con un reddito inferiore ai 7000,00 euro.Fini tutto in una bolla di sapone perche la menzogna è il loro pane quotidiano???.....

Filippo De Serio 20.04.14 23:50| 
 |
Rispondi al commento

VISTO che Pinocchio fa il doppio gioco sulla nostra pelle denunciare a tutti i livelli questa falsa strategia di aiutare i più deboli con la miseria delle € 80,00 e caricarci il giorno dopo delle votazioni una miriade di tasse per salvaguardare i vari equilibri economici accordati con U. E.. DENUNCIAMO IL BURATTINAIO
a tutti i livelli in modo che si smascheri prima che sia troppo tardi. Le false promesse si devono ritorcere contro prima del voto di maggio. Forza M5S.

Renzo Grillo 20.04.14 22:52| 
 |
Rispondi al commento

La vergogna nazionale: l'elemosina elettorale

Che un Presidente del Consiglio per garantirsi il sostegno degli elettori proponga loro un'elemosina ridicola (80 euro !) già rappresenta un'offesa ed uno scherno che in nessun Paese civile sarebbe tollerabile.
Ma che in Italia addirittura se ne discuta è il colmo del degrado: siamo di larga misura ormai dietro anche ai Paesi del cosiddetto Terzo Mondo.
Un Paese i cui elettori siano tanto venali e straccioni da vendersi per 80 euro (che poi sono soldi loro e gli verranno ripresi più di una volta con altre misure) fa cadere ... diciamo per decenza ... le braccia.
In un Paese civile questo Renzi dopo un affronto del genere agli elettori avrebbe giá chiuso la sua carriera politica, il Italia ci conta per continuarla, non resta che la parola di Cambronne come commento addeguato.


Graziano Priotto, Radolfzell Commentatore certificato 20.04.14 20:26| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Secondo me gli italiani che hanno diritto agli 80 euro devono prenderli e intascarli senza sentirsi costretti a votare renzi perchè tanto quei soldi se li spenderanno tutti in aumenti di tasse (la linea economica di Renzi è identica a quella di Monti).

I dipendenti statali verranno prima o poi licenziati (tranne quelli inutili) e comunque non si vedranno aumenti di stipendio o turnover almeno per i prossimi secoli.

I pensionati, in particolare quelli esodati, dovrebbero cercare di ricordare quali sono i partiti che li hanno fottuti e scegliere di conseguenza.

I disoccupati dovrebbero ricordare chi è stato a uccidere il protezionismo del mercato interno con lo slogan "ci vuole più europa" invece del "ci vuole più occupazione" che ogni sano di mente dovrebbe dire nell'attuale situazione italiana.

Chi è mafioso voterà chi vuole ma chi non lo è dovrebbe ricordare quali partiti hanno abbassato le pene per lo scambio politico mafioso, elemento essenziale per la prosperità della criminalità organizzata.

Chi ha un'azienda e ha debiti con la banca dovrebbe ricordare che una parte dell'interesse che paga finisce direttamente a regalare soldi ad aziende immeritevoli amiche di questa classe politica.

Non esistono molte categorie che secondo logica dovrebbero continuare a votare i vecchi partiti ma la propaganda riesce a truffare i cittadini riempiendo di sciocchezze la testa degli italiani:
l'importante è che la squadra del colore che piace vinca, poi è irrilevante che a pagarne le spese siano gli stessi tifosi.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 20.04.14 18:48| 
 |
Rispondi al commento

Il Renzie detto anche Leadro,scusate Leader ,dice :"Se votate per. me ce piu pila per tutti," come nel Film di Toto,dal titolo Votate ANTONIO,e nei Comizi regalavano,Pasta,Spaghetti, pane e pelati e quant'altro, ma cari... Cosa sono 80€?niente pensateci bene sopra?ragionate! Questa e elemosina per Propaganda,prima ti danno la carota poi ti passano la Supposta!Se ci ragioni sopra vedrai che i conti non tornano.Chi ha una certa eta, ed ha lavorato una vita intera in questo dannato Paese sa che sono passpartu per inbrogliare la gente onesta che ancora esiste e lavora Senza ricevere niente in cambio. Anzi da decenni ci Hanno impoveriti di soldi, di lavoro, di prospettive, non siate ingenui, Il puparo e la Marionetta, sono il Berlusconi,il Napolitano le ombre occulte che giocano sulle vostre teste i migliardi del belpaese della cucagna
Non cadere nel tranello se tu mi voti di Faccio un regalo, non guardare cosa Renzie ti ha promesso oggi ma guarda al futuro dei tuoi figli, spazzali via con la Marita vedrai che ti sentirai meglio per un domani Libero nella liberta di essere rispettato come cittadino, come contribuente in un Paese giusto e Libero dalle Mafie di ogni colore.. In alto i cuori... VinceremoNoi sentinella1.

corecora 20.04.14 18:39| 
 |
Rispondi al commento

Giuseppe Amato che da istruzioni per il voto parla di porcellum, noi quindi votiamo col porcellum 1 o 2?

carla galante 20.04.14 18:21| 
 |
Rispondi al commento

Cara Eleonora delle 15,13 che al punto 2 parli della Emma e dei suoi conflitti d'interesse ricordo che lo scorso anno è mancato il fondatore della Marcegaglia, Cav. Steno, di lui si diceva non si muove foglia che Steno non voglia, quindi la sig.ra Marcegaglia ex pres.confindustria giovani ind.li prima e presdente confindustria poi avrà diversi incarichi .
Bisognerebbe poi tener presente che l'industria pesante non è quella del divertimento, voglio dire che il nostro è un paese strano dove i capitalisti del divertimento stanno alla pseudodestra (vedi silvio) quelli che fanno i soldi sui morti stanno a sinistra (vedi de benedetti cittadino svizzero e tesssera n.1 del pd-l e appunto la famiglia Marcegaglia industria pesante).
Avremo anche tanti geni tra i ns. antenati, ma nella politica siamo un paese di allocchi.

carla galante 20.04.14 17:55| 
 |
Rispondi al commento

"No Signor Napoleone, il punti più essenziali sono quelli che Lei ha
dimenticato:
5. cancellazione della legge "mare nostrum"
6. respingimento dei clandestini senza
permettergli di mettere piede nel nostro suolo
7. rimpatrio forzoso di tutti quelli che vegetano
a varo titolo; pregiudicati o no (il decreto
di espulsione attualmente in vigore è una
presa per il c...)
8. cancellazione dell'otto per mille
9. cancellazione del cinque per mille.

Concordo comunque con tutti i suoi quattro punti.

Buona Pasqua.

gino 20.04.14 17:46| 
 |
Rispondi al commento

Cosa resterà
di questi euro ottanta
afferrati e già
scivolati via
cosa resterà
e la "tele" canta
una verita dentro una bugia

uno di noi 20.04.14 17:10| 
 |
Rispondi al commento

Cari Senatori/Senatrici portavoce del M5S, non sono d'accordo stavolta, Renzie non è #FiglioDiTroika, “Figli di Troika” è l'informazione asservita al sistema dei poteri forti alle lobby economiche e finanziarie.

I giornalisti non sono necessariamente casta, semmai, per sopravvivere ai finanziamenti pubblici diretti e indiretti, sapendo di essere prossimi alla asfissia economica, hanno il vizio di fare da maggiordomi al padrone del Palazzo.

Cmq, gli Italiani sono consapevoli delle caxxate sparate da Renzie e di non avere un giornalismo indipendente ma un velismo, per fortuna c’è la rete!!

stefano rollero, turin Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.04.14 16:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma il testo definitivo ...dov'è????? è in rete?

Gio R., Uboldo Commentatore certificato 20.04.14 16:38| 
 |
Rispondi al commento

@ Giuseppe Bianco 20.04.14 14,49

Ecco come diventa un cervello che si abbevera soltanto alla fonte dei media di regime ... perde la capacità di analisi ...

- gli eventi per essere giudicati non necessitano di essere già compiuti perche si può realisticamente prevederne in anticipo gli effetti (senza essere per questo intellettualmente disonesti) ... se ti prometto una martellata in testa posso pensare che avrai, nella migliore delle ipotesi, un trauma cranico o devo aspettare l'esito della Tac ???

- le persone a te care a cui entreranno in tasca € 1900 andranno a farsi un bel viaggetto ... certo ... ma dalle loro tasche usciranno comunque dei bei soldini per pagare l'aumento dei tributi comunali già stabiliti a copertura (Tari Tasi Iuc Imu sembrano i nomi dei 7 nani ...) e dovranno anche rinunciare alla detrazione per il coniuge a carico ... ed ovviamente altro ancora ...
però queste cosucce le dovranno subire anche tutti gli altri cioè coloro che risultano esclusi dalla regalia che è palesemente un voto di scambio perchè prima si vota e poi si incassa (forse) ...
mentre il reddito di cittadinanza il M5S lo concederebbe prima del voto e non dopo (se gli altri partiti lo votassero) ...
e poi è un provvedimento socialmente incivile perchè ci sono almeno 20 milioni di persone che stanno peggio di quei 10 milioni e di costoro Renzi si occupa ???
Renzi sa cosa sia una priorità ???

segue nella discussione ...

Claudio C., Albavilla Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.04.14 15:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

-------------AVVISO IMPORTANTE-------------------

Cari tutti,
riguardo alle elezioni europee, per chi è iscritto all'AIRE e vuole votare per i candidati italiani:
di seguito trovate il link alla versione stampabile del modulo da compilare per essere cancellati dalle liste Tedesche, e poter quindi votare per i candidati italiani:
http://www.bundeswahlleiter.de/de/europawahlen/downloads/rechtsgrundlagen/Anlage2C_EuWO_2014_druck.pdf
Il precedente modulo va compilato e firmato e poi consegnato al Kreisverwaltungsreferat (KVR) piú vicino che potete trovare al seguente link inserendo il vostro indirizzo:
http://www.muenchen.de/dienstleistungsfinder/muenchen/1075049/

Per tutti gli altri residenti i altre nazioni invito ad attivarvi il piu presto
entro e non oltre il 4 Maggio 2014.

PS:all'estero si possono ancora esprimere le preferenze, il porcellum vale solo in Italia.

giuseppe Amato, Palma di montechiaro Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 20.04.14 15:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una buona Pasqua a tutti gli italiani.

Buona Pasqua italiani.
Sarebbe bello che voi iniziaste a non sognare ad occhi aperti nell'attesa di colui che continui a farvi sognare.
Un sogno, per quanto bello possa essere, per quante sensazioni meravigliose possa riflettere esiste solo nel sonno, mai nella vita reale.

nel sogno si sogna di essere eruditi, colti e intelligenti.
Nel sonno, la vita scorre mentre fa il suo corso e mai con noi quali comparse, se non proprio protagonisti.
nel sonno ognuno può divenire un principe azzurro o un novello Einstein.
Per essere un buon cittadino del XXI° secolo ci si deve informare su molte cose.
E questa è forse la cosa più importante, la differenza basilare fra sonno/sogno e realtà.

Mentre un sonno con il sogno riflette cose impossibili per chi sogna sempre, essere protagonisti della propria vita fa si che le cose semplici abbiano la stessa valenza delle cose grandi fatte dai grandi ( ma quelli veri ... Einstein, Ghandi, Lincoln, dante ...).
Rendersi edotti su ciò che richiede la vita nella propria attualità comporta un vivere degno senza sopraffazione ne eccessi ne ignoranze. Una vita ricca soprattutto d'umiltà.

E forse è proprio questo q

Francesco Folchi, AmoR Commentatore certificato 20.04.14 15:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il "CARO" vecchio Scalfari, oggi ha superato se stesso sulla repubblica.

Dopo aver dato (sostanzialmente) dello spericolato a renzie, ad un certo istante, dopo aver rammentato le sue "feroci" critiche al presdelcons, ha affermato che comunque era contento del fatto che il nostro renzie stesse attuando queste politiche.

Alla fin fine la vede come uno squillo di tromnbe, una sorta di TROMBE DI SVEGLIA, una esorcizzazione contro il malaugurio lo scontento delle altre forze politiche. Con questa sferzata di ca22ate indorate da positivismo parolaio che il "berlusconi buono" (sempre parafrasando le belle parolone del vecchio di repubblica) sta spandendo a piene mani, lui intravede la bellezza della politica del novello cesare del PD meno la elle... Azz e contro azz ... dico io ...

Caro vecchio di repubblica, evito altre parole, però sappi che nel caso le parole brillanti del tuo protetto ci portassero al fallimento completo o alla fame senza nemmeno il fallimento, io vengo a casa tua a mangiare ... ovviamente non ti preoccupare, parlerò tanto di cose meravigliose .... come piacciono a te.

Deve essere veramente dura fare il tirapiedi di un potente.
Di De benedetti poi deve essere anche infingarda la cosa ...

PD; SIETE UN POPOLO DI INFINGARDI!!!

Francesco Folchi, AmoR Commentatore certificato 20.04.14 15:15| 
 |
Rispondi al commento

Scusate una domanda da persona meno informata, ma esiste la par condicio anche durante la campagna elettorale europea??. Perche da come fanno "informazione" i nostri giornalisti servi di poteri, del tutto accentrata sulla casta pdex-l e forza galeotti (forza italia o forza nano), mi sembra eccessivo anche per la nostra italietta supina!!! Non vi pare???.

Leo 20.04.14 15:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nella tornata di nomine per i manager di Stato, Matteo Renzi riesce a combinarla davvero grossa, piazzando il suo avvocato Alberto Bianchi nel cda dell’Enel. Ecco le sette domande scomodissime che Dago pone a “Pittibimbo”.


1 – Che farà il ferroviere Mauro Moretti del settore ferroviario di Finmeccanica, che era in via di dismissione?

2 – Emma Marcegaglia, amministratore dell’omonimo gruppo siderurgico, avrà per caso dei conflitti d’interesse da risolvere, prima di fare il presidente dell’Eni?

3 – Descalzi, Moretti e Starace, insieme, fanno 73 anni nelle imprese di Stato. Sicuri che la storia dei tre mandati non fosse una scusa per far fuori qualcuno?

4 – Francesco Caio ha 57 anni, Francesco Starace 59; Mauro Moretti 61 e Gianni De Gennaro 66. Invece Alessandro Pansa e Flavio Cattaneo ne hanno 51 e vanno a casa. Il Rottam’attore alla fine ha optato per l’usato sicuro?

5 – Al momento di privatizzare le Poste, come verrà presentato agli investitori internazionali il curriculum di Luisa Todini? Come quello di un’ex eurodeputata di Forza Italia o come quello di una ex industriale?

6 – La designazione di Roberto Rao, ex deputato Udc ed ex portavoce di Pierfurby Casini, per il cda delle Poste, come la vogliamo chiamare? Nuovo che avanza?

7 – Adesso che Monica Mondardini resterà in Cir, quanto sarà felice Rodolfo De Benedetti?

PS – Pittibimbo senza vergogna, il suo avvocato Alberto Bianchi (fondazione Open), nel Cda dell’Enel!


http://www.infiltrato.it/politica/nomine-manager-di-stato-renzi-la-combina-grossa-piazza-il-suo-avvocato-nel-cda-enel#sthash.igmxpXWp.dpuf

eleonora . Commentatore certificato 20.04.14 15:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

“Io, lavoratore ‘usa e getta’ a Eataly”

Sciopero di un’ora nel giorno di Pasqua all’interno dello store bolognese. Si protesta contro il mancato rinnovo del contratto di un giovane precario, che abbiamo intervistato: “Il mio non è affatto un caso isolato”.
20 aprile 2014 - 12:28

I lavoratori dello store Eataly di via degli Orefici si fermano per un’ora durante il giorno di Pasqua. Lo sciopero è stato indetto dal sindacato per protestare contro il mancato rinnovo del contratto di lavoro ad un giovane precario. La motivazione ufficiale fornita da Eataly, il colosso alimentare di Oscar Farinetti che proprio di recente ha rafforzato la propria presenza a Bologna allargandosi dall’Ambasciatori al vicino Mercato di Mezzo, è quella della “maggiore autonomia lavorativa”, che si traduce però in “convenienza”. Dopo 10 mesi di lavoro all’interno di Eataly, e senza nessun preavviso, il trentenne precario si trova adesso senza lavoro, nonostante l’andamento positivo dell’azienda. Forse questo successo è dovuto anche alle condizioni di precarietà in cui si trovano i lavoratori e le lavoratrici di Eataly. Questo mentre il patron Farinetti, grande sponsor del premier Matteo Renzi, rilascia interviste in cui afferma testualmente: “L’imprenditore che non stabilizza i precari è un bastardo”.

Di seguito riportiamo l’intervista al giovane precario di Eataly a cui non è stato rinnovato il contratto.

http://www.zic.it/io-lavoratore-usa-e-getta-a-eataly/

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 20.04.14 14:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quello che infastidisce degli elettori del movimento è quella sensazione di avere sempre la verità in tasca. Non ci sono dubbi. Se gli 80 Euro ci saranno nelle buste paga lo scopriremo a Maggio; se saranno strutturali lo scopriremo a Giugno e nei mesi seguenti, se saranno tagliate le detrazioni, come affermano molti cittadini del movimento, lo scopriremo sempre dalle buste paga dei prossimi mesi. Se non ci saranno, Renzi diventerà oggetto di scherno e sarà considerato, giustamente, un buffone, ma se ci dovessero essere i disonesti, intellettualmente parlando, saranno altri. Due persone a me molto care rientrano in quei parametri, quindi in un anno entreranno nella loro famiglia 1900 Euro, sufficiente per andare afarsi una bella vacanza, non solo per “comprarsi una pizza, come ha affermato Grillo ( ma quanto costano le pizze dove abita Beppe?) ma lo scopriremo solo vivendo come diceva il mitico Battisti. E’ triste notare però come nel movimento alberghi l’idea che se è Renzi a promettere delle cose è voto di scambio. Il movimento promette il reddito di cittadinanza, bene; come lo chiamiamo? Un elettore che vota il movimento perché si aspetta il reddito di cittadinanza è stato raggirato? No, per me non è cosi e vale per tutti. Tutti i partiti o movimenti che si sottopongono al giudizio degli elettori promettono delle cose, e se votano quel partito che le promette è perché si fidano. Saluti e buona Pasqua a tutti

Giuseppe Bianco 20.04.14 14:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

>(8)...Il numero Otto è simbolo della capacità di raggiungere risultati duraturi e rappresenta la padronanza nel governare il potere, sia materiale che spirituale. Le persone del numero Otto sono dotate di una forte carica realizzatrice che, se associata all’intuizione del profondo, può raggiungere orizzonti sconfinati. Sotto l’influenza del numero Otto si è incoraggiati ad assumere un ruolo di potere con la consapevolezza delle responsabilità che questo comporta. Dotate di una forte volontà, gli Otto hanno la capacità di ambire a posizioni di prestigio.

Infatti potranno diventare figure quali i manager, gli imprenditori, i finanzieri, ecc. Un ciclo vitale dell'Otto induce le persone ad avere forti ambizioni, a voler accedere ai traguardi piu alti, a guadagnare il successo materiale. In altre parole, l’Otto incarna il benessere materiale a cui l’uomo tanto ambisce.Un grande storico della matematica moderna, Karl Menninger scrive:

«…Che tipo di folle simbolo è questo [lo zero] che significa proprio il nulla? Se è nulla, allora dovrebbe essere nulla e basta. Ma qualche volta è nulla e qualche altra volta è qualcosa… …Così ora zero diventa qualcosa, qualcosa di incomprensibile ma potente, se pochi “nulla” possono mutare un piccolo numero in uno grandissimo. Chi può capire questo?».

>(0)...Ian Stewart, scienziato e matematico, invece scrive:

«… Nulla è più interessante del nulla, nulla è più intrigante del nulla e nulla è più importante del nulla. Lo zero è uno degli argomenti preferiti dai matematici, un autentico vaso di Pandora, per curiosità e paradossi…».
Per concludere, ragionare sullo Zero e sul Punto, insegna a noi Iniziati che:

«il Nulla è Tutto, e Tutto è il Nulla. Tutto esiste grazie al Nulla e Nulla esiste senza il Tutto».


(= 80)
JOYKEY...

JOYKEY 20.04.14 14:16| 
 |
Rispondi al commento

>>>>><> 8+0
>(8)...Il numero Otto è simbolo della capacità di raggiungere risultati duraturi e rappresenta la padronanza nel governare il potere, sia materiale che spirituale. Le persone del numero Otto sono dotate di una forte carica realizzatrice che, se associata all’intuizione del profondo, può raggiungere orizzonti sconfinati. Sotto l’influenza del numero Otto si è incoraggiati ad assumere un ruolo di potere con la consapevolezza delle responsabilità che questo comporta. Dotate di una forte volontà, gli Otto hanno la capacità di ambire a posizioni di prestigio.

Infatti potranno diventare figure quali i manager, gli imprenditori, i finanzieri, ecc. Un ciclo vitale dell'Otto induce le persone ad avere forti ambizioni, a voler accedere ai traguardi piu alti, a guadagnare il successo materiale. In altre parole, l’Otto incarna il benessere materiale a cui l’uomo tanto ambisce.


>(0)...Un grande storico della matematica moderna, Karl Menninger scrive:

«…Che tipo di folle simbolo è questo [lo zero] che significa proprio il nulla? Se è nulla, allora dovrebbe essere nulla e basta. Ma qualche volta è nulla e qualche altra volta è qualcosa…
…Così ora zero diventa qualcosa, qualcosa di incomprensibile ma potente, se pochi “nulla” possono mutare un piccolo numero in uno grandissimo. Chi può capire questo?».

Ian Stewart, scienziato e matematico, invece scrive:

«… Nulla è più interessante del nulla, nulla è più intrigante del nulla e nulla è più importante del nulla. Lo zero è uno degli argomenti preferiti dai matematici, un autentico vaso di Pandora, per curiosità e paradossi…».
Per concludere, ragionare sullo Zero e sul Punto, insegna a noi Iniziati che:

«il Nulla è Tutto, e Tutto è il Nulla. Tutto esiste grazie al Nulla e Nulla esiste senza il Tutto».

----
..............
....JOYKEY...

JOYKEY 20.04.14 14:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' allucinante! certi sondaggi di oggi danno il pdl in discesa e il pd-l al 32%!
O i sondaggi sono falsi o chi vota pd-l è lobotomizzato.
Fino al 24 febbraio 2013, un anno fa, il Pd ordinava di votare bersanut alle primarie, renzi era l'ebetino. Ora con l'ebetino e le porcherie del governo che si aggiungono di ora in ora pensano di vincere?
Allo spoglio delle schede vorrò vedere la faccia dei vari franceschini (quello che bondi si doveva dimettere e lui no per i crolli di pompei)probabilmente lui sta dalla parte dei boss camorristi, mentre bondi sta solo dalla parte dell'asfaltato.

carla galante 20.04.14 14:05| 
 |
Rispondi al commento

"Mentre i sondaggi danno il partito di Silvio Berlusconi in calo in vista del voto del 25 maggio, sono stati inaugurati due club di Forza Italia a Taurianova, in provincia di Reggio Calabria. E uno di questi è stato intitolato al barboncino bianco di Francesca Pascale, la compagna dell'ex Cavaliere (l'altro, invece, è stato denominato 'Forza Silvio' in onore del fondatore di Forza Italia)".


Son disperati, ormai s'attaccano al cane: ma che s'attaccassero al cazzo, invece....

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.04.14 13:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Rai, in barba a qualsiasi principio di par condicio, sta mandando in onda degli spot smaccatamente pro Unione Europea, un vero e proprio terrorismo mediatico teso a scoraggiare chi è euro scettico: senza l'Europa finirà la pace e ricominceranno le guerre (perchè le guerre a colpi di spread ed austertà non sono guerre? Guardate la Grecia come è ridotta), il cibo non sarebbe controllato come lo è adesso ed avremmo epidemie (ah e il virus della mucca pazza da dove è arrivato?), l'inquinamento aumenterebbe senza le direttive europee sui veicoli a motore(copyright by Beppe Severgnini, il disinformatore seriale) ecc. Mi chiedo come sia possibile fare tale bombardamento mediatico senza contraddittorio, quanto stiamo pagando questi spot vergognosi? Chi li ha commissionati? Chi ha dato il via libera perchè venissero mandati in onda? La Rai deve essere servizio pubblico, non servizio per la campagna elettorale dei partiti!

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.04.14 13:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


x Tutti coloro CHE.

SEguire/seguono le varie sirene del FUORI €uro solamente
come illusione di un diverso corso degli evventi...
come la LEGA o FN (Le Pen) o altri...
DOVE ERANO queste Forze 10/15/20 anni fa,
dove era,
il giusto e fisiologico momento del DUBBIO...il quale
deve sempre coesistere in qualsiasi scelta importante
in special modo quando questo concerne la vita di milioni di individui
(questi non sono numeri...)
bensì persone che portano appresso bagagli di ogni genere...

QUANDO si arriva TARDI... si arrriva Tardiii...
solo x ragranellare qualche voto...
((a questi...non da nessuno onore con il senno di poi....))
i VERI VISIONARI, di diversi FUTURI possibili, lo dimostrano antecedente
ai fatti compiuti....

I VERI STATISTI SONO COLORO CHE OSANO AVERE DEI DUBBI
malgrado tutti/tutto anche avendo delle certezze nel "DUBBIO"
o "Dubbi" nelle certezze...

Se ogni "DUBBIO" fosse vagliato con il "Dubbio stesso"
ora non saremmo qui... ad avere dei dubbi...

Invece ora qualsiasi scelta verrà fatta, creerà altri
DUBBI in spirale...

AUGURI a tutti coloro che hanno certezze del fuori
€uro x la soluzione del problema...
(((io ho una mia visione, però non posso esprimerla...ad ognuno le proprie
scelte...LE CERTEZZE ti iLLUMINANO quando hai vagliato tutti i dubbi... )))
JOYKEY...

JOYKEY 20.04.14 13:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi sembra altamente anticostituzionale escludere quelli che hanno reddito inferiore ai 16mila euro . Forse perchè sono troppi ? Qui si ciancia ogni giorno di costituzione e poi si fa come se non esistesse ! Il vero aiuto per il popolo esausto è permettergli di lavorare eliminando la burocrazia , siamo in una grande emergenza da cui solo si può uscire lavorando . Sappiamo che i governi sono restii a togliere tutti i lacci e lacciuoli della burocrazia di cui si servono per drenare enormi somme di denaro per lo sveltimento delle " pratiche" Il costo vivo di tale drenaggio è superiore ai 100miliardi , senza contare i danni per l'economia derivanti dalle giornate perse per girare nei gironi danteschi degli uffici ! E' vero solo in parte che gli immigrati fanno i lavori che noi rifiutiamo , io stesso ristrutturavo case ma ho dovuto cessare l'attività per la sleale concorrenza degli emigranti che spesso lavoravano al nero e facevano prezzi e lavori scadenti . Dobbiamo rimettere i dazi doganali se no i nostri operai e artigiani non si risolleveranno mai , non possiamo fare concorrenza a chi lavora per 100euro al mese o ai bambini che ne prendono la metà ! Questa situazione serve solo alla grande e media industria che , delocalizzando , guadagnano molto di più . La grande finanza internazionale e nazionale sta facendo affari d'oro con il giochino del debito pubblico comprando i nostri bot e titoli vari a poco ma con interesse alto che paghiamo noi con lo stramaledetto debito pubblico abnorme da cui se ne uscirà solo denunciandolo e non pagandolo ! Autarchia ? Si ! Se ne gioverebbe moltissimo il popolo , ne sarebbero penalizzati i cosidetti finanzieri che giocano in borsa e con le nostre vite!

vincenzo di giorgio 20.04.14 12:59| 
 |
Rispondi al commento

Egregio Grillo,purtroppo gli italiani ancora una volta saranno vessati da una politica economica adottata dal governo,che non tiene conto delle reali situazioni in cui versa il Paese.Questi nostri governanti,non eletti dal popolo,ma scelti dai poteri forti,hanno a cuore solo l'interesse a mantenere posizioni di comodo ed il potere.La crisi è una realtà incontrovertibile,che si avverte quotidianamente,le famiglie faticano ad andare avanti,la mancanza di lavoro è arrivata a punte inimmaginabili.I giovani stanno perdendo le speranze,e quanti hanno tra i quaranta ed i cinquant'anni sono disperati perchè non hanno più prospettive di entrare nel mondo del lavoro e della produzione.Ed il governo si diletta a fare l'elemosina pre-elettorale,facendo balenare la promessa di elargire 80 euro a coloro che percepiscono 22 mila euro all'anno.Siamo al ridicolo.I responsabili di una Nazione dovrebbero,guardare lontano,indicare linee programmatiche durature nel tempo,capaci di disegnare lo sviluppo di un Popolo,i suoi obiettivi,le sue mete.Nulla di tutto ciò,essi si accontentano di vivacchiare,di sopravvivere,di improvvisare giorno per giorno.L'Italia è caduta troppo in basso.Gli organi d'informazione,fanno gossip,distraggono l'attenzione dell'opinione pubblica,sbattendo in prima pagina o nei servizi di apertura dei Telegiornali,le polemiche tra esponenti di questo o quel partito.O di propinarci le polemiche tra la Pascale(fidanzata di Berlusconi)e qualche consigliera regionale.O ancora la polemica tra la Tartaglione(segretaria regionale del PD Campania) e Pina Picierno(capolista del PD per l'Italia Meridionale).Ma chi se ne frega!!! di Queste comparse della politica che si atteggiano a voler interpretare ruoli da protagonisti.La situazione economica dell'Italia,impone senso di responsabilità,capacità a governare.Allo stato tutto questo non esiste.Ecco perché siamo prigionieri dei " figli di troyca".Essi hanno l'impudenza di voler governare,senza consenso popolare e senza idee.

placidodomenico di falco 20.04.14 12:52| 
 |
Rispondi al commento

Il 45 per cento della ricchezza in mano al 10 per cento delle famiglie ...

Questo è l'unico dato interessante.
E' l'ndice di una perversione sistemica che tende ad ampliarsi come un buco nero che fagocita materia.

O noi siamo in grado di incidere rapidamente su questo dato o è meglio che andiamo a casa.

Questo assieme alla riduzione all'ammontare del debito pubblico ed ai relativi interessi annui.
Euro o non euro.

La risoluzione strutturale dell'uno (il debito) deve risolvere anche l'altro problema (la distribuzione sistemica della ricchezza).
Terzo non datur !

La dismissione del patrimonio pubblico per compersare il debito è esclusa perchè andrebbe solamente a rendere ancora più grave e sistemica la povertà dei molti in favore della ricchezza sproporzionata e bulimica dei pochi.

Occorre che gli Italiani alzino lo sguardo, per terra ci sono solo le briciole distribuite ad arte per mantenere l'attuale sistema.
L'ennesima arma di distrazione.

Basta col pacifismo d'accatto, basta con le piazze incazzate e impotenti .... troviamo i modi per puntare cinicamente e brutalmente al cuore dei problemi e delle nostre antiche paure.

I nostri candidati alle europee non sono adeguati a fare questo !

Kasap Aia, Cifre, borgo virtuale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.04.14 12:46| 
 |
Rispondi al commento

Porco diavolo, anzichè andare a montecarlo, ho dovuto andare Gstaad,perchè la servitu' è in sciopero.

spuseta 20.04.14 12:45| 
 |
Rispondi al commento

più CORRUZIONE più DEBITO meno DEMOCRAZIA.

il realista 20.04.14 12:45| 
 |
Rispondi al commento

http://www.linksicilia.it/2014/04/leuro-grillo-la-banalita-del-male-e-lo-spettro-della-grande-germania-che-incombe-sulleuropa-sempre-meno-libera/

Mario Federico 20.04.14 12:32| 
 |
Rispondi al commento

@... GRETHE Garbus.

BuOna PasQua a te... ovunque tu sia...
con Simpatia...
JOYKEY....

JOYKEY 20.04.14 12:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

nei film polizieschi c'è sempre la scena dello sbirro cattivo e di quello buono.prima quello cattivo,poi quello buono,poi di nuovo quello cattivo......lo scopo è sempre lo stesso:di struggere la resistenza dell'arrestato.abbiamo avuto monti e la fornero.adesso renzi ed gli sbirri buoni.........

vito asaro 20.04.14 12:29| 
 |
Rispondi al commento

a tutti i beneficiari degli 80(?)euro:attenti.quando il diavolo accarezza vuole l'anima.

vito asaro 20.04.14 12:23| 
 |
Rispondi al commento

il governo dà 80 euro per comprare il consenso.come mai?è finito l'olio di ricino?

vito asaro 20.04.14 12:20| 
 |
Rispondi al commento

Strano. Oggi ancora non hanno parlato degli 80€

che non sono 80, ma meno della metà
che se andranno, andranno a 1/6 del popolo
che comunque nessuno ha ancora visto.

Strano. Oggi non ci hanno ancora assillato con gli 80€

che i disoccupati non prenderanno
che gli è sodati non prenderanno
che i precari non prenderanno
che i pensionati non prenderanno
che i cassaintegrati non prenderanno
che gli immigrati non prenderanno
che i lavoratori autonomi non prenderanno
che le casalinghe non prenderanno

che i suicidati non prenderanno...mai!

maurizio p. Commentatore certificato 20.04.14 12:18| 
 |
Rispondi al commento

giorno harri h e buona pasqua
sono perfettamente d'accordo, e tutti concordiamo nel riconoscere lo spot elettorale senza nessuna voglia di aiutare chi veramente si trova in difficolta,

graziano ., pisa Commentatore certificato 20.04.14 12:17| 
 |
Rispondi al commento

Re Bomba = Renzi, che propone al cugino regole condivise.
Er Cuggino (Re vicino) = Berlusconi, in perfetta sintonia col re.
Da Trilussa: un estratto

Er giorno che Re Bomba fu costretto
de dichiarà la guerra a un Re vicino
je scrisse: — Mio carissimo cuggino,
quello che leggi è l'urtimo bijetto;
semo nemmichi: da domani in poi
bisogna sbudellasse fra de noi.

La guerra, come vedi, è necessaria:
ma, date l'esiggenze der progresso,
bisognerà che unisca ar tempo istesso
la civirtà moderna e la barbaria,
in modo che l'assieme der macello
me riesca più nobbile e più bello.

D'accordo cór dottore pensai bene
de fa' sterilizzà le bajonette
perché er sordato venga fatto a fette
a norma de le regole d'iggene,
e a l'occasione ciabbia un lavativo
pieno de subblimato corosivo.

Pe' fa' in maniera ch'ogni schioppettata
se porti appresso la disinfezzione
ho fatto mette ne la munizzione
un pezzo de bambace fenicata:
così, cór necessario de la cura,
la palla sbucia e la bambace attura.

Insomma non vogliono assolutamente farsi del male, come i cani che tra loro non si mordono.

Il resto, se volete, sul sonetto "Un re umanitario"

King Tut Commentatore certificato 20.04.14 12:16| 
 |
Rispondi al commento

OCCORRE PUNTARE IN ALTO !
VERSO UNA REALE REDISTRIBUZIONE DELLA RICCHEZZA (E DELLA POVERTA').
RENZI UNA COSA L'HA OTTENUTA (NON DA POCO), DETTA LUI L'AGENDA DEGLI ARGOMENTI E DEL DIBATTITO NAZIONALE !
I NOSTRI SEMBRANO IMPALUDARSI IN ARGOMENTI DI DISCUSSIONE CAPZIOSI E IMPOSTI DAL REGIME CHE CI CONDURRANNO ALLA MORTE PER ASFISSIA.
ARIA, ARIA CI VUOLE ARIA E PER AVERLA NON BASTA SOLTANTO SMALTELLARE LE BALLE DEL GOVERNO.

Kasap Aia, Cifre, borgo virtuale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.04.14 12:15| 
 |
Rispondi al commento

Ormai (quasi) tutti hanno capito che questo tipo di democrazia che c'è ora, che è una democrazia rappresentativa con cui si delega la rappresentanza popolare a persone nominate da pochi che premono in Parlamento pulsanti a comando, è una forma di democrazia non più sostenibile, che tra l'altro si presta a infiltrazioni di ogni tipo. Infiltrazioni lobbistiche, mafiose. Di tutto un po'.
E poi è una forma di rappresentanza debole, attaccabile da gruppi più o meno segreti di potere, ricattabile, troppo esposta ai colpi esterni.
Basta ricordare quella conversazione intercettata e pubblicata in cui c'era Fassino che, a proposito della vicenda Fassino-Consorte, con il suo interlocutore lanciava strali verso Montezemolo, che a suo dire stava dietro quello scandalo pilotato pubblicato sui giornali a fini ricattatori.
Chi è più sveglio certe cose le ha chiare, ed è per questo che il popolo dovrà riprendersi sovranità mediante una nuova forma di democrazia, dal basso, meno esposta ai colpi esterni e espressione del popolo.
Ci vorrà coraggio di cambiare ma prima o poi diventerà inevitabile!

Vittorio Cacciotti, Terracina Commentatore certificato 20.04.14 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Al più presto vedrò, nel mio piccolo, di dare un contributo (quello che posso permettermi) anch'io al fine di contribuire al finanziamento delle spese elettorali del M5S.
Meglio tanti piccoli contributi da parte di gente comune che in cambio non chiede alcunché, se non il mantenimento di una linea di coerenza e lealtà verso il popolo, che scambi politico-mafiosi o di altra natura che poi vanno a vincolare l'attività di chi i voti li prende.

Renzi, per quel che mi riguarda, può promettere tutte le balle che vuole, può concedere un'elemosina una tantum tanto per rubare un altro po' di tempo per conto di chi l'ha messo lì. Può fare ciò che vuole ma io all'amo non abbocco.

Chi l'ha messo lì ?
La solita finanza speculativa, quella cui fanno riferimento gli Amato, quella che ha spolpato il Paese negli ultimi 20-30 anni ?

Va be', al più quello che potrà fare sarà rubarci un altro po' di tempo.
Ma noi sappiamo aspettare.

Vittorio Cacciotti, Terracina Commentatore certificato 20.04.14 11:53| 
 |
Rispondi al commento

Bene:adesso sappiamo come la pensa il Movimento 5 stelle: volevano gli italiani ancora più poveri,con 80 euro in meno,e non in più.


La mia banale forma di democrazia consisteva nel votare sempre per l'opposizione. Poi si sono messi d"accordo :-( Ma fortunatamente è arrivato l'antidoto! il M5S!!! Si oggi sono fiero di questo movimento, perché una cosa è chiara, qualunque cosa di giusto venga mai fatto da quelli al governo, si la faranno loro, ma grazie a noi!
io; felice che si possa indurre al bene anche se non seduti su di una poltrona di un mal governo bugiardino

io sapientino, del Verbano Commentatore certificato 20.04.14 11:47| 
 |
Rispondi al commento

Esplode la richiesta di cassa integrazione, che nello scorso mese è arrivata oltre 100 mln di ore, superando di molto la media di 80 milioni di ore da gennaio 2009 ad oggi. La cassa è aumentata a marzo in tutti i suoi segmenti ,ordinaria +16,32% su febbraio, straordinaria +17,07% e deroga +30,71%.
Ma la CGL quando lancia l’ennesimo drammatico appello per mettere in campo “ un grande piano di investimenti, a partire da quelli pubblici fino a quelli privati, che si occupi di creare lavoro” a chi si rivolge? Al salvadanaio 80eurorenzie?

Cafiero Pasquale

A L., roma Commentatore certificato 20.04.14 11:46| 
 |
Rispondi al commento

Non vi preoccupate, i 9 milioni delle politiche saranno 20 milioni alle europee. Hanno voglia di di promettere soldi che non vedremo. Lo abbiamo già capito che con questi signori, a prendere 1 si paga 2.

Lorenzo Ponte, Vizzini Commentatore certificato 20.04.14 11:41| 
 |
Rispondi al commento

La carita' pelosa di renzi rammenta Vlad l'Impalatore, principe Dracula e la Cena delle Beffe.
Invito ' a Palazzo i Barboni servendoli a sazieta' di prelibatezze.
Poi li fece Sterminare.

Buona pasqua, Capretti.

marlene dietrich (venerebionda), tempelhof Commentatore certificato 20.04.14 11:40| 
 |
Rispondi al commento

Recepito, ma non smetterò di dire quello che penso.
Un pensiero non espresso è un pensiero inesistente.

Nessuno vi chiede di condividere, non l'ho mai fatto, solo di riflettere

Chiudo davvero altrimenti qua mi fanno la pelle.
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 20.04.14 11:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bene ha fatto la compagna Deborah Serracchiani (occhio vispo,gote sincere) a dichiarare la verità che tutti gli italiani non servili sanno:Grillo e Berlusconi sono dei gran chiacheroni,strepitanti ed instillanti odio,soprattutto il primo.L'Italia vera abbandonerà il M5,le sue dichiarazioni ipocrite,il suo insultare a man bassa,mentre il Governo Renzi,con i suoi difetti,cerca però di mettere ordine nel dissesto che,complice anche l'opposzione farsesca del Guru,in questo triennio si è avuta.Si,Beppe e Silvio sono solo delle maschere,patetiche e che quasi fanno tenerezza,ormai vecchie di idee.
La dirigenza piddina pare essersi svegliata,finlamente libera dagli abbracci mortali dei due showman.
Buona Pasqua a tutti gli italiani responsabili,capaci di amare e non di insultare.
E che il Signore protegga gli altri,e li riporti sulla retta via democratica,fuori da ogni populismo,pericoloso,per loro e per gli italiani.


...renzie stà sottovalutando gli italiani....foraggiandoli degli 80 euro dopo il voto.
Ma loro vorranno prima i soldi e poi casomai...valutenanno come dare il voto.
Gli italiani ..forse, saranno più furbi di LUI..

*****
Eposmail

Paolo B. Commentatore certificato 20.04.14 11:36| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo non sono così fiducioso per queste europee, anzi, credo che la gente voterà in massa il PD abbagliata da queste promesse, forse il M5S reggerà ma non sarà il primo partito.

Vi fidate troppo degli italiani, eppure dopo 20 anni dovremmo conoscerci.

Gigliotti Mirco, Sarteano (Si) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.04.14 11:36| 
 |
Rispondi al commento

Ma insomma: EURO SI oppure EURO NO?
aBOLIZIONE DEL fiscal compact?! Non ci credo.
Quelli in Europa non accetteranno mai.
Sono una gran simpatizzante del M5S,ho votato per Voi e insieme a me moltissime persone da me sensibilizzate allo scopo. Temo però che sulla faccenda EURO non ci siamo proprio:
NON POTREBBE ESSERE CHE se Renzi é figlio di Troika,Grillo-Casaleggio potrebbero esserne i fratelli????
MI "PUZZA" il fatto che un movimento di opposizione così incisivo, così radicale, che non fa sconti a nessuno, verso L'Euro si ponga in una posizione moderata.
Non so ,ma un fatto è certo: COSì FACENDO costringete molti elettori a votare partiti anti-TroiKa più radicali
che seguono la voce dei più importanti economisti e intellettuali nazionali e internazionali che hanno profetizzato la fine dell'EurO-E SI BADI- NON DELL'eUROPA.

Chiara 20.04.14 11:34| 
 |
Rispondi al commento

TZETZE

Ho capito che ha distribuito i 50 euro ai poveracci, ma questa deve essere una prassi normale e quotidiana e non è necessario ostentare la carità, soprattutto se si è religiosi.
A volte il mondo sembra girare nel verso opposto....

Caspita, non vorrei alla fine dare ragione a Marx, sarebbe troppo!
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 20.04.14 11:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Renzi, un discendente della Compagnia che Inchioda Gesu', ogni giorno, alla Croce.
Una FAmiglia di Mostri.

Buona PAsqua, MAtteo.

marlene dietrich (venerebionda), tempelhof Commentatore certificato 20.04.14 11:31| 
 |
Rispondi al commento

...la prossima volta che nasco...vorrei nascere in "zona" galassia di Andromeda...mi dicono che da quelle parti non si stà malaccio..ehm..ehm...
Auguri a tutti i terrestri.

*****
Eposmail

Paolo B. Commentatore certificato 20.04.14 11:31| 
 |
Rispondi al commento

Gesu' era Figlio del Padrone della FAttoria degli animali, avrebbe potuto far il Papa, il Re Presidente, il BAnchiere, il Generale ed estirpar col fuoco il Male.
Invece ha scelto d'esser un Umile Artigiano.
Il Prototipo degl'Impiccati da Monti e Fornero.
Una lunga Tradizione, Inascoltata.

Ancor son lì a Stracciarsi le Vesti, da Obama a Napolitano, quel poveretto di Berlusconi...

marlene dietrich (venerebionda), tempelhof Commentatore certificato 20.04.14 11:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CARISSIMI AUGURI A TUTTO IL BLOG!!!
buona Pasqua pentastellati!!


P I L

Il Prodotto Interno Lordo (PIL) è una grandezza aggregata macroeconomica che esprime il valore complessivo dei beni e servizi prodotti all'interno di un Paese in un certo intervallo di tempo (solitamente l'anno) e destinati ad usi finali (consumi finali, investimenti, esportazioni nette) ...

L'Uomo ha vissuto (e progredito) per millenni senza sapere della sua esistenza ... ma il Pil esiste davvero ???

E soprattutto ha senso che condizioni la vita dei popoli in maniera così devastante ???

Alla formazione del Pil contribuisce la Mafia, lo sperpero provocato dalla malapolitica, l'inquinamento ambientale, la burocrazia, il consumismo sfrenato, etc etc ...

E' mai possibile che si utilizzino questi parametri per giustificare le scelte dei Governi ???

Non viene invece misurata la felicità delle persone e la qualità della vita, la fiducia nel futuro e la possibilità che esista un futuro ...

da non dimenticare mai :

http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=grJNlxQsqtE

e tre mesi dopo i servi del Pil lo uccisero ...

Il PIL misura tutto eccetto ciò che rende meritevole la vita di essere vissuta ... (^_^)

Claudio C., Albavilla Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.04.14 11:26| 
 |
Rispondi al commento

Quando i Papa, i Presidenti, i Banchieri, i Poliziotti, si ritroveranno vestiti di Umili abiti e si sosterranno Zappando la Terra come tutte le Persone Oneste, il mondo sara' divenuto Vivibile e Giusto.

La schiena, ah!

Utopia .

marlene dietrich (venerebionda), tempelhof Commentatore certificato 20.04.14 11:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avrei da scrivere, ma devo chiudere.
AUGURI
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 20.04.14 11:22| 
 |
Rispondi al commento

L'essere umano è proprio strano, soprattutto quello Italianoide, si chiede come avranno fatto gli elettori di forza italia e dopo quelli di pdl a votare e credere per vent'anni allo psiconano quando milioni al mondo credono da duemila anni e più alla bufala del cristianesimo, comunque sia che a tutti quelli che oggi contribuiranno allo sterminio inutile di quei poveri agnellini gli venga una sana e giusta diarrea da star seduti sul cesso tutta notte.
Cordialità

Toto A., Milano Commentatore certificato 20.04.14 11:22| 
 |
Rispondi al commento

W Papa Francesco!!

nando c., pr Commentatore certificato 20.04.14 11:20| 
 |
Rispondi al commento

Presto sapremo la verità sulle bugie di Renzi:
Anche quando c'era Letta, presto avremmo duvuto conoscere le sue bugie bugie ! Perchè anzichè vederle presto non le fate emergere, conti, ESATTI, alla mano, anzichè numeri improvvisati quasi sempre smentiti dopo. Perchè da due anni dite che l'Italia è FALLITA mentre stà solo male ? Gridando " al lupo al lupo" prima del tempo, va a finire che la gente non ci crede più !

GIORGIO MATTIOLI 20.04.14 11:20| 
 |
Rispondi al commento

IL FIGLIO DI TRIO-KA NAPOLITANO&BERLUSCONI&D'ALEMA

Mynyr Nazaj , Treviso Commentatore certificato 20.04.14 11:17| 
 |
Rispondi al commento

'Ndrangheta, commissariate due processioni religiose nel Vibonese

CHE VERGOGNA!

Mi domando: i preti che oggi si schierano dalla parte della giustizia non sono gli stessi che, fino all'anno scorso, consegnavano le statue alla mafia?
CAMBIAMENTO o OPPORTUNISMO?
A mio avviso non c'è da fidarsi.
SavonaRos

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 20.04.14 11:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL microfono ai bambini bisogna darlo molto più spesso, sarebbe un atto di civiltà:
http://www.tzetze.it/redazione/2014/04/di_battista_lascia_il_microfono_a_questo_bambino/index.html


..come fanno in Norvegia, li si investe nel futuro:

http://www.visitnorway.com/it/la-norvegia/storia-e-tradizione/la-festa-nazionale-in-norvegia/

http://it.wikipedia.org/wiki/Giorno_della_Costituzione_Norvegese

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 20.04.14 11:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Casaleggio ha sostenuto che il m5stelle non è contro l'euro. Bene, avete appena perso il mio voto e quello di una decina di famigliari. Voteremo Lega Nord, complimenti.

rino flavio 20.04.14 11:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Blog,
non vorrei essere petulante, ma noto che molti di voi continuano a ragionare usando due pesi e due misure.

State da giorni, a giusta ragione, volgendo la vostra attenzione ai famigerati 80 euro definendoli "elemosina di Stato", per poi accettare in silenzio la Carità pelosa fatta da un uomo nominato Papa.
Non vedete perchè l'argomento non vi interessa o evitate di volgervi da quella parte per mero sentimento? O per timore di offendere DIO?
O, forse, la continua propaganda dei mass media ha colpito ancora?

Tutti i beni della Chiesa Cattolica (rappresentata dalla CEI)sono di proprietà della gente bisognosa.
In effetti la Chiesa, se fosse realmente GIUSTA e VERA, non dovrebbe possedere NULLA. Non dovrebbe ACCUMULARE, dovrebbe essere POVERISSIMA , altro che elemosina simbolica e pelosa!
Vi ricordo che possiede una Banca e che ha associazioni religiose spaventosamente e vergognosamente ricche.
Che dire degli immobili?
E di tutto quello che tengono sotto chiave? E' tutto SEGRETO e MISTERIOSO!
Sono gelosi anche della CONOSCENZA, tanto da possedere un ARCHIVIO SEGRETO!
Voi non siete quelli che, al contrario, sono per la CIRCOLAZIONE DELLE IDEE?
Che VERGOGNA!!!
Dario Fo ha ritrovato San Francesco nelle parole del Pontefice, ma è sufficiente ripetere quello che lui diceva per chiamarlo RINNOVAMENTO?
No, cari miei! Vi accontentate di poco, delle parole, delle promesse, come quelli che si accontentano degli 80 Euro!

Si vantano di avere la Chiesa PIU' RICCA DEL MONDO per poi rifilarci il sermone su MAMMONA di Cantalamessa!!!

CHIESA E GOVERNO VIAGGIANO SU BINARI PARALLELI.

Buona Pasqua
SavonaRos

PS- Non sapevo di essere una castigapreti! Questo nuovo lato di me mi disorienta un pò, ma sento che la logica è corretta perchè mi sento come liberata da pesanti catene.

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 20.04.14 11:06| 
 |
Rispondi al commento

Una volta vi lamentate degli interessi alti che paghiamo sul debito, una volta vi lamentate se cerchiamo di ottenere il pareggio del bilacio, vorse dovreste decidere o l'un o l'altra cosa perchè sono antitetiche!!!!
Fra gli incapienti in italia sappiamo che ci sono miglioni che lavorano a nero, visto che già non pagano le tasse vogliamo fargli anche dei regali??
Alle famiglie bisognose è giusto estendere l'uso della social card, da dare a chi veramente è bisognoso!

Fabri 20.04.14 11:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

doveva piovere invece ci sta il soletto...
ho magnato le uova benedette ieri sera a colazione come tradizione anche se non frequento e non credo da anni ma un bel BUONA PASQUA a tutto il blog al BEPPONE E G ROBERTO MI PARE IL MINIMO

Gab Riele Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 20.04.14 11:03| 
 |
Rispondi al commento

********

BuOna PasQua a tutti,
indistintamente
di qualsiasi colore voi siate... (politicamente e ideologicamente)

L'UMANITà composta di DIVERSI colori,
che
in un Tourbillon ne consegue un unico colore, la VERA ESSENZA UMANA.


>>IERI_OGGI_ ___(sperando, non in un futuro...)

http://www.youtube.com/watch?v=YR5ApYxkU-U
---------
>>SPERANDO in un futuro....?!?!?!?

http://www.youtube.com/watch?v=gte3BoXKwP0&list=AL94UKMTqg-9ASCGvTbMtOW38NpqdkjSQh

Ricambiando... "DI NUOVO"...gli Auguri... (a tutti coloro, che filosoficamente... comprendono
il vero significato dell'essenza umana...)...e come logico, a tutti, indistintamente
che ci arrivano
comunque x LOGICA delle cose...

JOYKEY

JOYKEY 20.04.14 11:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi rallegro a vedere nell'intervista del fatto quotidiano un Casaleggio lucido è con un cattivo carettere, abbiamo bisogno di lui e Grillo ancora per un bel pezzo prima di volare da soli.

Maurizio Giannattasio, Vado-Monzuno Commentatore certificato 20.04.14 11:00| 
 |
Rispondi al commento

BUONA PASQUA UN CAXXO!!

Gli unici che si passano una buona pasqua sono i politici con i soldi nostri.


Nel titolo poteva essere anche omessa la k di troika.
Se non altro per la Pasqua che questo ennesimo mantenuto fa passare a tante persone e famiglie.
L'ultima da esperienza vissuta nell' azienda in cui lavoravo dove da 2 mesi tutti stanno aspettando le decisioni di un giudice donna (per inciso chissà quante ferie si fa all'anno)per la chiusura o meno dell'attività con ammortizzatori sociali per le vittime. Più passa il tempo dicono i sindacati, CGIL in testa, più facile sarà che l'ebetino figlio di.... azzeri tutti gli ammortizzatori tipo c.i.g. e mobilità, mandando a casa un altro congruo numero di capi famiglia disperati. Sembra che i sindacati lo sappiano già e non fanno NUUULLLA!

carla galante 20.04.14 10:50| 
 |
Rispondi al commento

Oddio, gli auguri Pasquali col “figlio di troika”
ci azzeccano poco, comunque...
arf arf arf...

Auguri.... a tutti noi, bimbi sperduti.... figliastri di....! ^__^

http://www.youtube.com/watch?v=EmGx3voQQTs

^.^

Daniela M. Commentatore certificato 20.04.14 10:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Felice giornata a tutti ...

Felice ...

ma cos'è la felicità ???

la felicità è un attimo fugace ...

Essere felici è svegliarsi la mattina ed essere contenti di quello che sappiamo di dover fare quel giorno ...
E poi essere contenti di quello che si è fatto quando la sera si va a letto ...
E' guardare negli occhi una persona amata e scorgervi il medesimo amore nei propri confronti ... è guardare i propri figli crescere ...
E' desiderare tutto quello che si ha già perchè è stato conquistato con fatica ed è più che sufficiente a farci vivere con dignità la nostra vita ...
E' provare delle emozioni che migliorano il tuo umore, ricevere buone notizie, sentirsi una persona "completa" ...
Felicità è soprattutto "dare" e non solo "ricevere" ...

Ma la felicità può manifestarsi anche solo per qualche attimo e poi velocemente passare ... ma resta comunque una cosa positiva ...
(un esempio: il filmato l'ho già segnalato ...

http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=RbjHcLvRbAo

http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=e_dGUIO9qZA

ma guardate anche quelli correlati ...
la felicità di Stephen e degli altri quanto durerà? Poi torneranno allo loro vita disperata ... se non si fa qualcosa per aiutare TUTTI realmente ???)

Auguro a tutti quindi di non svegliarsi la mattina con rassegnazione per una giornata che sappiamo non ci darà gratificazione, di non andare a letto con delusione, di amare ed essere amati, di ottenere il giusto dalla vita, di provare emozioni positive ... di sentire spesso quel "tuffo al cuore" ...

Questo mi da la convinzione che coloro che vivono alla costante ricerca di denaro e potere, coloro che soggiogano il mondo per questo fine e che determinano la vita e la morte delle persone senza alcun rimorso ... costoro non sapranno mai nella loro esistenza cosa è REALMENTE LA FELICITA' ...

(^_^)

Claudio C., Albavilla Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.04.14 10:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tanti Auguri di una Buona Pasqua a tutti e a tutto il M5S!
Un augurio speciale a Beppe e a Gianroberto, che felicimente ritrovo oggi sul Fatto quotidiano attraverso una fantastica intervista. Felice di risentirti Gianroberto!
Tanti Auguri a tutti gli italiani onesti, a loro promettiamo un futuro prossimo ricco di speranza e buona volontà da parte nostra, per una ripartenza onesta e fiduciosa.
Promettiamo a loro, la costruzione di una Comunità dove chiunque possa sentirsi utile e importante, dove nessuno rimarrà solo e povero.
Un abbraccio e Tanti Auguri a tutto il Blog!
Andrej

Andrej Mussa, como Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.04.14 10:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se l'uguaglianza sfocia nel collettivismo, toglie agli individui il peso della responsabilità; perché
non esige sacrifici che esige la libertà, non ha bisogno della libertà (di può essere uguali anche nella schiavitù).
La democrazia intende l'uguaglianza giuridica, non
l'uguaglianza mentale e morale.


da: LA FORZA DELLA RAGIONE - Oriana Fallaci -

www.beppe&gianroberto.siempre

Alfredo E., Milano Commentatore certificato 20.04.14 10:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Votate, se lo ritenete giusto, il mio commento delle 10,27,E' piu facile che Beppe lo legga

mariuccia rollo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.04.14 10:32| 
 |
Rispondi al commento

AUGURI A TUTTI!
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 20.04.14 10:31| 
 |
Rispondi al commento

Il Bonus Irpef è incostituzionale!!
Renzi predilige e privilegia una fascia di ceto sociale a un'altra che discrimina,
quale: gli incapienti(quelli a 8 mila euro) le partite iva,i pensionati....
Sennonchè, non provvedendo ai Diritti di quest'ultimi Cittadini Italiani,
lede e viola l'Art.3, della Costituzione Italiana: il Principio del Diritto di Eguaglianza!!
Auguri Tutti!
e in special modo a Gianroberto Casaleggio!

Morena ., ferrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 20.04.14 10:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRILLO IMPARA ! DI GIA' TI SEI BRUCIATO CON LE VOTAZIONI IN RETE SU INCONTRO RENZI SI O NO...SEI STATO OBBLIGATO AD ANDARE ...CONTRO LA TUA VOLONTA' E HAI CREATO MALCONTENTI....NON PUOI GIOCARE EURO SI EURO NO ...SCEGLI..O SI...O NO...SE E SI PERDERAI MILIONI DI VOTI ! IL MIO PER PRIMO ! BUONA FORTUNA !
LA LEZIONE DEL RISULTATO DELLA LEGGE GLANDESTINITA' NON TI HA INSEGNATO NIENTE ?

luciano n., aprilia Commentatore certificato 20.04.14 10:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pasqua di resurrezione
A parte alcune esternazioni di questo Papa, esternazioni
di cui non si può misurare la sincera enfasi, ma che ai fatti è sterile.
Le Gerarchie ecclesiastiche sono di un silenzio assordante
sui nefasti rivolgimenti della nostra società e delle prodezze
di politici e di amministratori della cosa pubblica
Nessun intervento incisivo sulla corruzione che a tratti sembra investire anche ambienti clericali
Caritas, parrocchie e altre associazioni volontarie porgono generosi aiuti ma ritengo, non è sufficiente.
Vorrei udire una disapprovazione più energica
rivolta a quell'insieme di persone che avendo preso
In mano le sorti di questa nazione di milioni di cittadini
in disagio e sofferenza.
Non si è ancora udita
In questa Pasqua cattolica e per coincidenza anche Ortodossa con venti di guerra civili in Ucraina
e focolai di guerre discontinue in tutto il pianeta
immensi ghetti di miseria e disagi
Appare stridente il perbenismo sterilizzato che si
respira dentro le chiese e sui sagrati.
Cristo non è andato in croce per costoro

Rosa Anna 20.04.14 10:31| 
 |
Rispondi al commento

affidarsi alla superstizione verso i gufi è sintomo di paura e non di certezza.
se non si è certi, si è in dubbio.
il dubbio può portare a mentire.

Joe Ciatango 20.04.14 10:31| 
 |
Rispondi al commento

Andrea Mavilla
20 h ·

Cari amici,
l'uomo che vedete in foto si chiama Erri De Luca, scrittore di fama internazionale che il 5 giugno 2014 dovrà presentarsi all'udienza preliminare che lo vede accusato di istigazione alla violenza e sabotaggio.

Il Motivo?

Erri De Luca ha pubblicato all'interno della sua bacheca Facebook il seguente messaggio:

"L'opera TAV in Val di Susa e' di catastrofica nocività per aria, acqua, suolo e salute pubblica di quella terra, oltre che grottescamente inutile".

Eppure leggendo l'articolo 21 della Costituzione apprendo che: "in Italia ogni cittadino ha il diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione."

Evidentemente, in questo Paese la Costituzione italiana non conta letteralmente e volgarmente un "cazzo".

Nel nostro Paese é stata abolita la dittatura, ma a quanto sembra si pratica ancora. Ci manca il ritorno allo schiavismo e buon Medioevo a tutti.

Andrea Mavilla

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 20.04.14 10:28| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe accetti un consiglio da mariuccia?
Scrivi un post rivolgendoti a tutti i "fortunati" che prenderanno gli 80 euro e invitali a fare un grandissimo gesto rivoluzionario quando saranno nella cabina, invitali a TRADIRE.Mai tradimento fu più degno di encomio

mariuccia rollo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.04.14 10:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Pil è solo un numero facile da dire e uno strumento facile per manipolare i popoli.
Oggi abbiamo un modello di sviluppo diverso per cui il Pil funziona come un killer.
Dal 2009 il Pil non ha fatto che crollare. L’austerity e la crisi delle economie dei paesi mediterranei ci stanno uccidendo e in queste condizioni, con migliaia di imprese che chiudono e milioni di disoccupati che aumentano, parlare ancora di Pil non è solo stupido, è criminale. Vuol dire chiudere gli occhi ostinatamente sui propri errori e difenderli oltre ogni razionalità.
Il modello di sviluppo è cambiato parlare e promettere soltanto crescita del Pil ha poco senso perché ormai questo obiettivo non è raggiungibile. Sarebbe come parlare di Olimpiadi e un paziente che muore.
Ci hanno dominati come bestionine ignoranti con lo spauracchio del Pil (che era una bufala) e ora vorrebbero darci a intendere che tagliando i nostri diritti civili, riducendo lo stato sociale, azzerando i diritti del lavoro e ammazzando la democrazia il Pil cresce. ma quale divinità mostruosa è questo Pil con cui hanno sostituito il rispetto ai cittadini, la cura del loro benessere, la salvaguardia del loro futuro?

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 20.04.14 10:27| 
 |
Rispondi al commento

GRILLO VUOLE FARE IL REFERENDUM POPOLARE PER L'EURO ? SE LO FA CON LA RETE SARA' UNA MATTONATA COME QUELLA DELL'IMMIGRAZIONE GLANDESTINA ! LA RETE E INCONTROLLABILE E SOLO CON LE FIRME NELLE PIAZZE E NEI COMUNI SI PUO' FARE UN REFERENDUM VERO.

luciano n., aprilia Commentatore certificato 20.04.14 10:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=HhGNoZfvRoA

FUORI DALL'EURO SENZA ESITAZIONI ! SENZA COMPROMESSI, SENZA DISCUSSIONI O CERCARE DI CAMBIARE TRATTATI..FUORI E BASTA ! NELL'EURO NON ESISTE DEMOCRAZIA, NON ESISTE IL VOLERE DEL POPOLO!

luciano n., aprilia Commentatore certificato 20.04.14 10:21| 
 |
Rispondi al commento

Gli analisti economici hanno creato almeno 100 indicatori migliori del Pil per misurare il benessere di un popolo. Non si capisce perché continuare a tenere in vita questo indicatore perverso e fuorviante che considera aumento di Pil anche le spese per una catastrofe, una alluvione, uno tsunami. Se aiuto il mio prossimo col volontariato o provvedo agli anziani invalidi della mia casa non aumento il Pil. Ma se questi muoiono e pago il funerale, aumento il Pil. Se taglio lo stato sociale e costringo i cittadini a spese superiore per sanità, trasporto o scuola aumento il Pil.
Perché non usare un indice che misuri la speranza di vita? La qualità di uno stato sociale? La tempestività ed efficienza della giustizia? Il grado di una democrazia? Il livello di protezione dell’ambiente? La qualità dell’aria e dell’acqua? La lotta al crimine organizzato e politico?
La commissione francese voluta dal Presidente Sarkozy ha proposto di misurare la qualità della vita basandosi su sette diversi parametri. E noi dobbiamo essere ostaggi di un Fondo monetario che per compiacere le banche e 50 magnati europei si basa ancora su questo strumento cinico e antidiluviano?

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 20.04.14 10:20| 
 |
Rispondi al commento

questo fa il paio con lo spot del taglio agli F35..400ml..."giusto un paio di ali"..giochi di prestigio di finanza pubblica...non una parola sul taglio alle "missioni militari" che a giugno andranno rifinanziate..
I GUFI...cioè noi...rompono i coglioni,perchè stiamo informando i cittadini e non ci sarà bisogno di aspettare il 2015..a breve arriverà la TASI...quindi la gente capirà subito il "bidone" rifilato dal PD e sons.
Molti si chiedono perchè non è partito dalle pensioni dei disabili o dai disoccupati...semplice perchè non li avrebbe potuti tassare..
Bisogna attrezzarci e dire chiaramente agli elettori che se vinciamo noi bisogna andare subito alle elezioni politiche, per mettere mano a due riforme costituzionali..
1-abolizione dell'obbligo di ratifica dei trattati internazionali;
2-abolizione del fiscal compact;
3-modifiche all'istituto giuridico del referendum;
4-Istituzione della Repubblica Federale;
Quattro punti essenziali..

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 20.04.14 10:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Molti commentatori pochi donatori, tirate fuori 5 euro per una buona causa, quelli non mancano di certo! Saluti e buona pasqua a tutti.

Michele C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 20.04.14 10:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

... ritiriamo i ns. soldati dal Libano, portiamoli a casa con dell'utro...
#marcellostaisereno #nomafia #vinciamonoi"

nico m., milano Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 20.04.14 10:16| 
 |
Rispondi al commento

BUONA PASQUA Beppe e GianRoberto.C'è tutto l'affetto del mondo nel mio Buona Pasqua.Ma non solo il mio, quello di tutti gli stellati

mariuccia rollo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.04.14 10:16| 
 |
Rispondi al commento

BUONA PASQUA BLOG. Sinceramente

mariuccia rollo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.04.14 10:12| 
 |
Rispondi al commento

Il nostro stile di vita, che più non conosce il bello, ma solo il funzionale, che più non conosce il vero perché si accontenta del verosimile, che non sa' più riconoscere le orme del sacro perché tutto ha profanato, né le tracce del dolore che occulta negli scantinati della rimozione; il nostro stile di vita che colloca la gioia nel frastuono, l'amore nel sesso, lo sguardo nella distrazione; il nostro stile di vita soffoca nella ragione fatta calcolo e mercato e scambio e interessi e assicurazioni, per conservare quel tesoro che inaridisce la vita, senza più bellezza.


da: IL SEGRETO DELLA DOMANDA - Umberto Galimberti

www:beppe&gianroberto.siempre

Alfredo E., Milano Commentatore certificato 20.04.14 10:11| 
 |
Rispondi al commento

AL MIN. 02:34

http://youtu.be/BTXhTMi5Olk

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 20.04.14 10:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ormai siamo consapevoli del fatto che verremo tassati sempre più, perchè la spesa dello Stato è fuori controllo, quindi, come nelle famiglie, o si aumentano le entrate (+ tasse) o si diminuiscono le spese. Ovviamente, in questo momento, è questa seconda strada che bisogna imboccare. Per imboccarla, secondo me, c'è solo un modo e cioè eliminare tutti gli enti inutili con i loro dipendenti compresi e ridurre i dipendenti pubblici ad ogni livello. La rinegoziazione del debito , invece, è una possibilità che farebbe calare l'Italia nel novero dei cattivi debitori e, quindi, aumenterebbe il costo del nostro debito in futuro, come anche l'uscita dall'euro. Il resto sono solo chiacchere!

marcoc74 20.04.14 10:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho letto che dell'utro non lo vogliono estradare compl icando i cavilli burocraticida azzeccagarbugli.
In Libano l'Italia è in missione di pace con l'ONU, un contingente di uomini italiani, missione che
all'Italia costa una fortuna x mantenere la pace...

O ci date il mafioso O ritiriamo il ns. contingente dal Libano...
#fuorilamafiadallostato #Marcellostaisereno #vinciamonoi

nico m., milano Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 20.04.14 10:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buondi' e buona Pasqua a tutto il blog
oggi rinuncero' a qualcosa di superfluo per fare una ulteriore donazione al Movimento perche' credo che siamo a un momento cruciale, decisivo in cui ci si gioca il tutto per tutto , Grillo ha una certa eta' io anche, ricordo con piacere la mia prima donazione si era nel 2008 e si presentava Serenetta Monti a sindaco di Roma e il Movimento era sul 2% 3%.
Crederci allora era quasi un'utopia ma quante soddisfazioni ci ha dato nel frattempo con i vari Di Maio Di Battista Morra Lezzi Taverna Grandi senza nulla togliere agli altri meno noti ma che danno l'anima per dare dignita' all'Italia , il mio grazie va' a loro che ci fanno sentire fieri di essere Italiani e dispiacere di non poter combattere questa battaglia di democrazia in Patria.
Io ci credo , questa e' la volta buona...

Attilio Disario, R'dam Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 20.04.14 10:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ai tempi di Keynes il Pil non c’era come indicatore statistico, Keynes usava altre grandezze economiche: il consumo, il reddito, gli investimenti, l’occupazione. Lo stesso Roosevelt ha gestito la grande crisi degli anni 30 senza mai parlare di Pil. Ha risollevato un Paese in ginocchio investendo in opere pubbliche e ricreando lavoro. Se avesse seguito le regole odierne di un Fm e avesse aumentato le tasse, tagliato i servizi pubblici, e stroncato del tutto lo stato sociale, se insimma avesse usato non investimenti per creare lavoro ma austerità, l’America sarebbe finita nel terzo mondo.
Alan Krueger, responsabile per le politiche economiche al Tesoro americano, sostiene che il Pil è una misura da guerra fredda quando era importante far sapere quanto producevano le superpotenze, anche in termini di capacità militare. Speriamo che in futuro il Pil sarà gettato in discarica, come uno dei mezzi subdoli di dominazione del mondo da parte di una cricca di capitalisti, ed essere un grande paese significhi avere grandi risorse immateriali ed essere considerato come un bel posto dove vivere. Noi dovremmo misurare non quante armi produciamo ma come rendere la vita dei cittadini migliore.

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 20.04.14 10:05| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

RE BOMBA

Da sempre un cantastorie. Non a caso da ragazzo era soprannominato " BOMBA ". Già allora le sparava grosse ed i compagni lo deridevano. Adesso molti babbei invece gli danno credito. Povera Italia !!

King Tut Commentatore certificato 20.04.14 10:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma quanta gente si fa fregare da sto Renzi come per Berlusconi prima (prima al nano c'è chi ci crea ancora !!!) ma come si fà!

il problema delle Italia sono gli italian-creduloni

Informativi almeno

igor c. Commentatore certificato 20.04.14 09:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il tempo post-Pil è già iniziato. Enrico Giovannini, Presidente dell’Istat con un passato ai piani alti dell’Ocse a Parigi e consigliere dell’Onu, ne è assolutamente convinto. Il Pil, Prodotto Interno Lordo (ricchezza prodotta annualmente da ogni paese), non basta più, possiamo utilizzare decine di altri dati che evidenziano la situazione di progresso o meno nella sanità, nel lavoro, nell’educazione. Dati pubblicati dalle agenzie di statistica. Se il Pil resta ancora così è per la pigrizia del media e l’inerzia dei politi che sono in genere più ignoranti di capre. Ma la situazione sociale ed economica del Paese endrebbe misurata con indicatori diversi.
Il Pil ha solo accompagnato il progressivo impoverimento dei Paese mediterranei
Nel 2009 il Pil italiano è caduto del 5%, mentre il reddito disponibile delle famiglie solo del 2,5%.Dunque non tutta la caduta registrata dalla produzione ha corrisposto in minor reddito per le persone. La differenza è stata assorbita dalle politiche pubbliche di sostegno all’occupazione, quali la cassa integrazione, e dai trasferimenti effettuati dallo Stato verso i nuclei familiari. I posti di lavoro dei genitori sono stati preservati durante la crisi ma non quelli dei figli. Ben 332 mila figli hanno perso il lavoro durante la crisi, contro 100 mila padri e madri. Di queste famiglie colpite ben il 29% apparteneva al 20% della popolazione italiana più povera. La recessione è stata pagata dai più poveri. Poche sono state le famiglie che si sono arricchite ed erano già ricche.

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 20.04.14 09:58| 
 |
Rispondi al commento

Questa l'ho sentita ieri:
LORO, mettono all'asta un "blocco" di Maserati Blu blindate.
Avete capito? Un "Blocco" di macchine da 600.000 (seicentomila) euri ciascuna.
Ed a chi servivano?
E chi li aveva ordinate?
E le Sentinelle dei Lavoratori, dove erano in questi periodi di crisi?
E chi le ricomprerà all'asta?

Concetta L., Carrara Commentatore certificato 20.04.14 09:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La pazzia ha invaso i cervelli di questi dominatori del mondo
I no-global hanno sempre sostenuto che il Pil è l'arma letale della globalizzazione capitalista. Perché pone l'aumento della produzione al centro di tutto. Come unico misuratore del benessere di un popolo o del pianeta intero. E quindi come bussola per ogni politica. Ma è una bussola classista, razzista, sessista e altro. I no global proposero di sostituire il Pil con un nuovo indicatore: il DOS («Dashboard of Sustainability», la sostenibilità), undice che esce dalla capacità di distribuzione del reddito, la sanità, i servizi sociali, l'emissione di gas tossici, la difesa dell’ambiente ecc.
Il progresso di un popolo non si può misurare su quanti beni sono prodotti e tanto meno su quanto è grande la spesa in armi
Occorrono misuratori nuovi sulla base della certezza del lavoro, della sicurezza sociale, della bontà delle scuole, della ricerca di in beni socialmente utili, sul rispetto della libertà di opinione e dei diritti delle opposizioni sui valori democratici, sulla veridicità dell’informazione, sulla sanità e la bontà degli altri servizi pubblici, sulla partecipazione dei cittadini alla democrazia
E ci dobbiamo vedere la vita misurata da un Pil che si alza che vendiamo più armi????

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 20.04.14 09:49| 
 |
Rispondi al commento

OT: in esclusiva, il piano segreto del Governo...


https://www.youtube.com/watch?v=VJLRhh-BMy0

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.04.14 09:48| 
 |
Rispondi al commento

La cosa che più che mi manda in bestia è sentire gli esponenti del PD (e non solo la Bonafè o la Picerno messe li da Renzi a ripetere la lezioncina, ma anche Padoan che non è certo uno sprovveduto) dire che con questi 80 euro si rilancerà l'economia e gli italiani torneranno a spendere.
Ma cosa vuoi che spendano gli italiani con questo bonus da 80 euro che in realtà sono 50? Quando a giungo arriverà il bollettino della TASI questi spiccioli sono già finiti!!!
Dove Renzi poi troverà i 15 miliardi per confermare questo bonus anche nel 2015 resta un mistero, ma tanto per allora le Europee sono già passate...

Lorenzo M. Commentatore certificato 20.04.14 09:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo post è ottimo, dobbiamo scrivere post come questi, la gente è fuorviata da questi 80 euro che sembrano diventati la panacea di tutti i mali, ha bisogno di essere informata.

Poi noi saremmo i populisti: negli anni 70-80 il PCI una manovra come questa l'avrebbe chiamata "peronismo"....

Buona Pasqua!

marco e. Commentatore certificato 20.04.14 09:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BUONE FESTE BLOG.PURTROPPO PER ESPERIENZA POSSO DIRE CHE GLI ITALIANI SONO UN POPOLO DI PARACULI,MA NON PER COLPA LORO,DA ANNI SUBISCONO UN LAVAGGIO DEL CERVELLO DA PARTE DEI MEDIA.PER QUESTO IL NOSTRO COMPITO DI LIBERARE LE MENTI DIVENTA UN OBBLIGO E UN DOVERE PER LE PERSONE ONESTE. W IL M5STELLE

liuzzi.nicola 20.04.14 09:45| 
 |
Rispondi al commento

Bimbo Bomba + Minkia


Va bene l tua cultura si è formata con i fumetti e
le TV commerciali.

Così non hai mai letto Max Weber, per questo fai le
ca..ate! Dai comincia e soprattutto impara. Non è
mai troppo tardi.


"Chi agisce non può ritenersi responsabile solo
delle sue intenzioni, ma anche delle conseguenze
delle sue azioni, fin dove le conseguenze sono prevedibili.

Ahi, ahi, partito male eh...

www.beppe.siempre

Alfredo E., Milano Commentatore certificato 20.04.14 09:45| 
 |
Rispondi al commento

Non è certo un caso che il pupazzo ora si chiami RENZUSCONI.
Questa degli 80 euro è una mossa prettamente berlusconiana adottata in passato e con grandi risultati raggiunti!

L`italiota medio nella sua grande ignoranza risponde solamente al comando della corruzione, per cui la mossa adottata svela il tallone di Achille degli italioti che la mofiopolitica ha scoperto e ora ne fa largo uso in modo lecito: CORROMPERE il popolino.


PS. Quelli che criticavano Oliviero Toscani hanno da riflettere,,,.

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 20.04.14 09:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Com'era quel detto che andava per la maggiore quand'ero piccolo?

Ah si ...
Meglio un morto in casa che un marchigiano fuori dalla porta ...

Tè mcapì presdelcam boldrins???

Francesco Folchi, AmoR Commentatore certificato 20.04.14 09:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi sembra che tutta l’economia europea e tutto il benessero europeo abbiano due soli misuratori: lo Spread con la Germania e il Pil, ma siamo nel regno orwelliano della truffa e della menzogna
Ormai anche i più sciocchi dovrebbero aver capito che lo spread, cioè il nostro differenziale con l’economia tedesca, è una balla, e che esso dipende dai giochi speculativi del mercato ed è servito solo per manipolare i poveri Italiani digiuni di economia forzandoli ad accettare qualunque taglio e sacrificio sotto la minaccia di questo mostro di carta, tanto falso che si è abbassato quando andavamo peggio e si è alzato quando andavamo meglio
Ma l’altro indicatore mostruoso e falso è il PIL, numeretto falsificante che indica il totale di beni prodotti da un Paese. E magari qualche professorone ci spiega come fanno ad aumentare i beni prodotti se si deprimono le tasche dei cittadini con aumenti di tasse (e Renzi pure quelli ci ha dati) tagli ai servizi pubblici, interessi usurai sul debito fallimenti di imprese e disoccupazione
Ora ci dicono che il Pil aumenterà per un giochino contabile che valuta la spesa in armi come ricerca!!?? Nemmeno in un inferno concepito dalla mente malata di un Kim Jong può avvenire una cosa simile!!!

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 20.04.14 09:39| 
 |
Rispondi al commento

SALVE A TUTTI LO SAPETE COSA VOGLIONO STUDIARE QUESTI LADRI VOGLIONO INSERIRE LA TASSA RAI SULLA BOLLETTA DELLA LUCE , E SECONDO ME LO SAPETE PERCHE' NON LO FANNO ORA PERCHE' CI SONO LE ELEZIONI , MA SONO VERAMENTE DEI BASTARDI . MOVIMENTO 5 STELLE
INIZIAMO A MUOVERCI ORA . TANTI SALUTI A TUTTI POPOLO 5 STELLE.

VIVIANA 20.04.14 09:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non sono bravo a leggere. ma credo di aver capito. non facciamoci fregare con quei pochi euro pensiamo ai nostri figli .VOTIAMO 5 STELLE otterremmo di piu

giuseppe ., catania Commentatore certificato 20.04.14 09:36| 
 |
Rispondi al commento

renzi fa così perchè non può fare diversamente. Le esigenze di casa sono enormi e per farvi fronte non può fare altro che alzare le tasse. Il fatto che lo faccia in maniera indiscriminata significa che non sa che pesci pigliare. Ma io l'ho già detto in vari modi: da questa fogna si poprà uscire solo affrontando una volta per tutte il vero problema del nostro Paese, ossia l'immigrazione clandestina che ha aggredito e continua ad aggredire in maniera selvaggia quel poco che resta di questo già sconquassato Paese. Le esigenze economiche che comportano per mantenerli a sbaffo sono eccezionali e quindi di pari passo se devono applicare le tasse necessarie. E' inutile continuare ad ignorare questa fonte di guai: i nodi sono venuti ormai al pettine, ed è arrivata l'ora di guardare in faccia le cose per quello che sono realmente. Tutto il resto è pura fantasia inventata.

gino 20.04.14 09:35| 
 |
Rispondi al commento

Buon giorno Pasquale a tutti!


Sul blog, ieri ho letto alcuni commenti circa la
"verità". Vi trascrivo un pensiero che, apparentemente, sembra un gioco di parole, ma che,
invece, è uno dei fondamenti della filosofia: la ricerca del sapere.


"Qualcosa è vero: perché se tutto fosse falso, questa sarebbe una verità.

- Platone -

www.beppe&gianroberto.siempre

Alfredo E., Milano Commentatore certificato 20.04.14 09:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buona Pasqua a Beppe e Roberto, ai fratelli ed alle sorelle Portavoce, a Luca di Rho, a tutto il Blog ed alle rispettive Famiglie.

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 20.04.14 09:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PENSIERINO DI PASQUA – PER LA SERIE:”MA LORO NON SI TOCCANO MAI” - IL PERCHE’ DELLA SCELTA DEL LIMITE INFERIORE DI 250 MILA EURO PER IL PRELIEVO FISCALE.
Premessa: Auguri a tutti.
Per una parte della copertura finanziaria dei “famosi” 80 euro da elargire sullo stipendio di taluni Italiani, il nostro “abile calcolatore” Renzi, che prima aveva optato per i 90 mila euro come base imponibile per il prelievo fiscale, ha pensato bene di elevarlo a 250 mila euro (In Italia sono circa 50 le persone che percepiscono 250.000 euro/anno). Il perché è presto detto: un Sottosegretario di Stato e un Ministro percepiscono uno stipendio di 239 mila euro, un Deputato percepisce 190 mila euro, un Senatore poco di più. Sono stipendi al lordo di tassazione. Le tasse che un Parlamentare versa sono pari al 18,7 %, mentre un cittadino “normale” che percepisce uno stipendio uguale di 190.000 euro deve pagare il 43%. E questa è già un’ingiustizia !!!. Ma, andando a spulciare nella LUNGA lista dei benefici dei Parlamentari, si scopre la “Schifezza della schifezza della schifezza della schifezza” (Edoardo De Filippo) : UN PARLAMENTARE NON PAGA IL BOLLO AUTO, NON PAGA IL CANONE RAI !!! (estratto dal sito Internet del Parlamento Italiano).
Non mi stancherò mai di voler conoscere il nome di quel “Furbo” che ha detto che “LA LEGGE E’ UGUALE PER TUTTI”, perché vorrei fargli un MONUMENTO DI CAZZOTTI !!!

ALDO SUCCI - Isernia 20.04.14 09:23| 
 |
Rispondi al commento

Se la lista e' di civetta
E' una truffa mascherata
E nel culo glielo metta
La persona più informata!
Ci son simboli farlocchi
Per vergogne inconfessate
Non avere i paraocchi
Queste cose van cassate!
Vota un sindaco stellato
Dai un senso al tuo lamento
Miglioriamo il nostro stato
Cazzo, vota il MoVimento!
Lanzi Gabriele Stornellatore a 5 stelle.

Gabriele L., Magreta Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 20.04.14 09:23| 
 |
Rispondi al commento

Gli italiani hanno capito chi è il jerry lewis fiorentino, in giro si sente solo gente che dichiara di votare per M5S, lo pseudogoverno messo in piedi dal burattinaio novantenne potrà fra poco restare in piedi solo con l'utilizzo dell'esercito.
A proposito, ma i militari che ne pensano di tutto questo, della vicenda marò, del fatto che questi bambocci che ci governano non siano capaci di riportare in patria i due valorosi detenuti in india? vertici dell'esercito esprimetevi, il popolo vuole conoscere la vostra opinione. Non nascondetevi. Non è da soldato.

camillo 20.04.14 09:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non vorrei che gli 80€ fossero come l'eliminazione dell'Ici di berlusca memoria. Ci tolsero l'Ici, intrufolarono l'IMU e che IMU abbiamo pagato.

vincenzo rosciano, potenza Commentatore certificato 20.04.14 09:22| 
 |
Rispondi al commento

LOGICA e CONCRETEZZA
Chiedete sempre a chi giova
Dal primo annuncio dei nauseabondi 80 denari
S'era capito, era il costo che dovevamo pagare per la campagna elettorale
Berlusconi riempiva la buca delle lettere di carta e rompeva al telefono di casa, occultando a nostro carico la spesa.
Renzi finge un aiutino di stato ad un determinato ceto
proletario e sfarinerà l'uscita di bilancio in riduzioni del welfare già in dissesto e/o privazioni del sistema sanitario o qualche altra carognata. Le coperture fino ad ora accennate sono incerte
Si guarderanno bene dal ridurre gli sprechi di connivenze e lobby . Esternano riduzioni di stipendi Tanto per strombazzare: propaganda; temo che resteranno un nulla di fatto. Interverrà la cassazione come è già accaduto
Inutile creduloni cascheranno nel gioco dell'imbonitore
A lui interessa solo afferrare qualche milione di voti in più
Fatevi un piccolo sondaggio personale quanti conoscono
Il fiscal compact o altri inglesismi o tecnicismi riferenti
al sistema europeo. Fermate qualcuno al bar e chiedetegli
cosa vuol dire def, penseranno ad una marca di caffè decaffeinato
Dobbiamo avere pazienza e prendere per mano uno ad
uno i nostri concittadini e aiutarli con le parole più comuni
e gli esempi più prosaici. Ai banchetti si fa così e il 99%
se ne esce con "un avete ragione " od altre espressioni
di approvazione
Il guaio è che il declino del paese è molto rapido.
Il nostro lavoro deve essere fatto sopratutto per le persone semplici, indifese. Incapaci di discernere il vero dal falso.
Dobbiamo riporre tutta la fiducia nei candidati per
le europee
Guardiamo il lavoro compiuto dai parlamentari 5 stelle
all'opposizione. Non possono ignorarlo
La rabbia non va rivolta verso concittadini confusi
Ma per combattere il sistema e resistere
Il cancello raffigurato in quel post, che ha tanto infastidito,
va abbattuto per loro. Chi è consapevole della sua
esistenza ha già trovato la sua personale difesa .

Rosa Anna 20.04.14 09:20| 
 |
Rispondi al commento

80 euro Renzi: bonus oggi dalla pensione di domani? Rischio gioco delle 3 carte
http://www.blitzquotidiano.it/economia/80-euro-renzi-bonus-oggi-dalla-pensione-di-domani-rischio-gioco-delle-3-carte-1844663/

GIOVANNINO G. Commentatore certificato 20.04.14 09:20| 
 |
Rispondi al commento

Buona Pasqua blog!!!e caffè a 5 stelle qui!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 20.04.14 09:16| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

molti di noi continuano ad accusare la germania a fare i propri interessi, ed io trovo che sia sbagliato
la germania fa legittimamente i propri interessi
è la politica italiana che non fa gli interessi della nazione italia e di questo non possiamo condannare il governo tedesco ma solo noi stessi
il parlamento italiano composto x la maggioranza da incompetenti corrotti collusi condannati a tutelato di fatto solamente i propri interessi personali e questo non è certamente colpa della merkel

graziano ., pisa Commentatore certificato 20.04.14 09:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

80 € sono una cifra importante che aiuteranno un numero di persone significativo, e che dobbiamo tutti apprezzare,
il problema che questi soldi sono stati, di fatto una partita di giro senza copertura reale e senza nessun riordino della spesa pubblica,
sempre e solo il giochino delle tre carte
lo'renzi maestro della menzogna e pupazzo in mano a pupari

graziano ., pisa Commentatore certificato 20.04.14 09:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

20 aprile 2013:
Giorgio Napolitano viene eletto per la seconda volta consecutiva Presidente della Repubblica italiana.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 20.04.14 09:05| 
 |
Rispondi al commento

È la storia che si ripete,alla conquista dell'europa con un nazismo finanziario tedesco che ne ispira uno fascista in italia.

marco marcandalli 20.04.14 09:05| 
 |
Rispondi al commento

buona pasqua.. Penso che il Berlusca giochi pesante e non voglia piu l'agibilità politica i sondaggi.. mettono FI in forte calo .. fare la vittima di un complotto massonico giudiuziario potrebbe salvarlo dalla debacle.. personale.. e del suo partito.. evitare l'esodo biblico verso grillo e alfano.. .Il pd glielo chiede.

Pierluigi c., carbonia Commentatore certificato 20.04.14 09:01| 
 |
Rispondi al commento

Buona pasqua a tutti.. al pd non piace l'agibilità politica di berlusconi..OVVERO GLI ATTACCHI AI GIUDICI. perche IL PD ALDILà DEI TAROCCHI"non cresce nei sondaggi e FI crolla e non riesce a fermare il grande esodo .lo psiconano e renzi vedono andare verso grillo e i parlamentari FI verso Alfano.. e cosi complice il Berlusca si attaca i giudici e la magistratura forse raccoglie un po di scontenti e come vittima potrebbe fermare l'emorragia ..verso M5S.. ma Renzi Pd e Berlusca non hanno capito che devono andarsene.. .. perchè "GLIELO CHIEDE L'ITALIA

Pierluigi c., carbonia Commentatore certificato 20.04.14 08:58| 
 |
Rispondi al commento

persino all'interno del Fondo monetario si erano levate voci di autocritica nei riguardi delle regole di austerità che hanno devastato, quelle imposte dalla cara signorina Lagarde e gli altri ignoti signori mai eletti da nessun metodo democratico che salvaguardano gli interessi dei più ricchi del mondo e danno ordini dalla Bce e mandano come esecutori del Bilderbeg gente come Monti, Letta, Padoan, Renzi.., quel sistema ignobile che fa sfracelli alle nostre economie sotto la guardia di Draghi per arricchire solo le banche, con la Bundesbak in testa

Hanno avuto la faccia di dire che avevano sbagliato i parametri messi nelle loro equazioni e ovviamente il risultato poi è stato contrario, come se non vedessimo i giochetti turpi di distruzione progressiva dell'economia europea e della democrazia europea con arricchimento solo del sistema bancario europeo, capeggiato dalle banche americane

E ora che la devastazione dei paesi mediterranei è sotto gli occhi di tutti e che l'odio verso l'euro sta dilagando, e siamo prossimi alla rielezione del parlamento europeo, che conterà pure poco che resta una voce critica all'interno della pessima costruzione europea, ecco che arriva il regalino elettorale del Fm non dissimile dagli 80 euro di Renzi e altrettanto oltraggiosa e che unisce in modo davvero grottesco ricerca con armi

E per fortuna che l'Europa doveva essere una costruzione di pace!!!

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 20.04.14 08:55| 
 |
Rispondi al commento

E' semplicemente un Pagliaccio velenoso telecomandato.........

Robergo de Simone Commentatore certificato 20.04.14 08:49| 
 |
Rispondi al commento

https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=ez-88_hIrLY


SE QUESTO NON VI CONVINCE CHE USCIRE DALL'EURO E LA SOLA SALVEZZA, CHE ALTRO SI DEVE FARE ?
GRILLO E CASALEGGIO, VOI LO SAPETE MEGLIO DI ALTRI !

luciano n., aprilia Commentatore certificato 20.04.14 08:42| 
 |
Rispondi al commento

SE QUESTO NON VI CONVINCE CHE SI DEVE USCIRE DALL'EURO ! CHE ALTRO SI DEVE FARE ?

https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=ez-88_hIrLY

luciano n., aprilia Commentatore certificato 20.04.14 08:40| 
 |
Rispondi al commento

Il reddito di cittadinanza non ha nulla di paragonabile a questo.

Intanto non è un voto di scambio 'particolare' tirato fuori come promessa elettorale da un pivello eletto da 164 persone e governa senza mandato popolare, ma è un diritto 'universale' che spetta ad ogni persona povera (e non dunque gruppi di lavoratori scelti in modo discriminatorio e incostituzionale) e che fa parte 'dei diritti costituzionali riconosciuti in ogni Paese civile d'Europa'

Il reddito di cittadinanza o reddito minimo garantito fa parte dello stato sociale, come diritto sociale unanimemente riconosciuto, e non è il voto di scambio che un premier in caccia di voti dà a un gruppo parziale di cittadini ignorando ogni altro povero

La cosa peggiore è che mentre il reddito di cittadinanza viene dato ai più poveri (e non a chi un lavoro già ce l'ha) all'interno di un quadro costante di soccorso sociale, Renzi usa questo regalino una tantum a scopi elettorali come carota elettorale per avere voti, mentre nel suo programma c'è addirittura l'abolizione dello stato sociale.

Quindi si offre un regalino provvisorio a una categoria di persone prima delle elezioni con l'intento successivo di abolire un diritto: quello di abolire un diritto!!

Davvero grottesco!

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 20.04.14 08:35| 
 |
Rispondi al commento

1816 attacca i giudici:
spera che gli tolgano l' agibilità politica, per fare la vittima innocente di una turpe congiura.
Poi, candiderà la figlia.
Sempre Berlusconi è.

Concetta L., Carrara Commentatore certificato 20.04.14 08:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Renzi sei un geniaccio; hai detto che porterai le società pubbliche da settemila a mille. Facciamo i conti: settemila società con, teoricamente, 300.000 dipendenti sono accorpate a mille sempre con 300.000 dipendenti anzi, visto che hai risparmiato c'è la possibilità per i piddini di assumere parenti ed amici.

luciano p., mestre Commentatore certificato 20.04.14 08:21| 
 |
Rispondi al commento

Come se gli 80 euro fossero la svolta. La nave Italia affonda a picco, il ponte di comando brucia, però distribuiscono i Chupa Chups (non per tutti). Governo al Del(i)Rio.....

Gianfranco Annino 20.04.14 08:17| 
 |
Rispondi al commento

Ora abbiamo capito perché a una Grecia moribonda con bambini che svenivano per la fame la Merkel ha comandato l’acquisto di armi ovviamente tedesche (ma anche francesi) per l’ammontare i 6 miliardi. L’intento era benefico: salvare i bambini greci!

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 20.04.14 08:12| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, ma chi gestisce i siti Tze-tze e la fucina? Sembrano le riviste di gossip ad 1 € di Cairo, o le trasmissioni di Verissimo o della D'Urso di canale 5....

ErixSr 20.04.14 08:09| 
 |
Rispondi al commento

Avendo promosso le armi a "spese in investimenti', l'Europa si allinea alla schiera di barbari che per millenni hanno devastato altri popoli. Quelli almeno proteggevano i propri membri, mentre i potentati europei ha guerra l'hanno sferrata anche ai propri poveri. Cosa si aspetta a mettere nelle 'spese produttive' anche titoli tossici e derivati, assieme alle speculazioni finanziarie?
Siamo passati dalle barzellette oscene del tenutario del bordello filo-mafioso di Arcore alla televendita del piccolo sborone cinico di Rignano con la sua corte personale di amici fidati e cloni
Ma il metodo feudale di un medioevo che non finisce mai continua a metterci tra i servi della gleba
Dal sultano di Arcore al venditore di pentole di Rignano in un'Italia più disastrata che mai.

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 20.04.14 08:09| 
 |
Rispondi al commento

Con Esa,il nuovo sistema di contabilità pubblica, le spese militari saranno conteggiate come 'investimenti' e aumenteranno il PIL.Anche la mafia denuncerà le proprie spese in armi e tritolo per detrazioni fiscali?Peccato non averlo fatto prima:il tritolo per le morti di Falcone e Borsellino avrebbe fatto aumentare il PIL
Dice che comunque sono soldi che rientrano nel sistema.A quando le detrazioni fiscali previste per criminalità ordinaria e finanziaria, narcotraffico,mazzette,mobbing e stalking?
In quanto alla fuga dei nostri cervelli,nulla di nuovo:andranno sempre ad aumentare il PIL estero!
Ne passerà di acqua sotto i ponti prima che la salute dei cittadini,la loro formazione culturale,la sicurezza sul lavoro,la casa e la scuola siano considerate spese produttive!
Oggi permane la mentalità dei barbari per cui solo la spesa in armi e strumenti di prevaricazione è utile più che mai,ovviamente al loro potere
La ricerca di grana e di potere è sempre stata l'unico investimento
Dovrebbero introdurre una nuova materia scolastica:le balle a ripetizione.Nulla arricchisce come quelle.E la carriera politica è sicura
Acc,chissà come si mangia le mani Renzi ora che ha dismesso un paio di CF35!Poteva metterli tutti sulla voce 'investimenti produttivi'!
Chissà il PIL della mafia che bel salto di produttività farà con l'ESA!
E perché non lo sfruttamento della prostituzione!
Anzi dovrebbero mettere anche il narcotraffico tra voce 'produttive'!
Così il PIL dell'Afghanistan farà il suo bel salto in avanti
Il massimo vanto della Comunità europea è stato finora di avere mantenuto la pace.Evidentemente parlavano della pace interna,ignorando bellamente le guerre aggressive che i Paesi europei hanno fatto nell'interesse americano.Ignorandole talmente che a Obama che quelle guerre ha continuato hanno avuto pure la faccia di dare il Nobel per la pace.Ma con questa mossa degna di Attila,che ha promosso le armi a "spese in investimenti',l'Europa si allinea ad Attila

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 20.04.14 08:07| 
 |
Rispondi al commento

I GIUDICI ASPETTANO CHE I DELINQUENTI COMPIANO 74 ANNI PER GIUDICARLI
CODARDI
POCHE PAROLE CHE DICONO TUTTO
L'INTELIGENZA NON è UN'OPINIONE E LA GENTE CAPISCE CERTE COSE
E LORO NON SE NE VERGOGNANO
POLITICA E GIUSTIZIA INSIEME CONTRO I CITTADINI

leonardo g. Commentatore certificato 20.04.14 08:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ULTIMO PRODOTTO D.O.C. DEL PARTITO DEMOCRATICO

Renzi " IL CIARLATANO " che con una mano da 80 Euro ad alcuni e con l'altra ne toglie 100 anche a quelli che gli 80 non li avranno. Proprio un maestro nell'arte di imbrogliare. Il problema sta nel fatto che tanti pesci abboccano alla sua esca che nasconde un mortale amo. Con gli aumenti vari: benzina, Tasi, riduzione delle spese per la sanità ed altro pagheranno questa bravata anche i disoccupati. Per tutti ha un amo ben nascosto in una esca studiata ad arte di volta in volta. Tutto questo, non va dimenticato, è logicamente appoggiato dal suo partito , che ha pienamente tradito i suoi ideali di un ormai lontano passato. Il PD ha subito una trasformazione lenta ma che ha raggiunto adesso, con l'aiuto del Presidente Napolitano, il completamento: è un partito di destra, che infatti gode le simpatie di Berlusconi. Chi non l'ha capito è un ottuso.

Jano P. Commentatore certificato 20.04.14 08:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DOPO IL 25 MAGGIO SONO SICURO CHE CAMBIERA TUTTO IN BENE E IN PEGGIO
MA CAMBIERA TUTTO E LORO LO SANNO BENISSIMO
DELL'UTRI NE è L'ESEMPIO CHE CON I SUOI TRE PASSAPORTI OGGI è ITALIANO E DOMANI CHISSA
QUESTI SI SONO PREPARATI BENE
MA LA MANO DELLA GIUSTIZIA LI COLPIRA LO STESSO
NOI NON SIAMO DEI DIVINI
NOI SIAMO CONCRETI
VENIAMO DAL DURO LAVORO
NOI SIAMO IL MEGLIO DELL'UMANITA
E LORO SONO SOLO IL PEGGIO

leonardo g. Commentatore certificato 20.04.14 07:59| 
 |
Rispondi al commento

RIGUARDO AL COMMENTO DI LUCA CABRINI MI CHIEDO
QUANDO CI SARA L'ALTERNANZA DEI CITTADINI IN POLITICA
POSSIBILE CHE SEMPRE HAI SOLITI SIA PERMESSO
FARE POLITICA
QUANDO SARA QUEL GIORNO DOVE LA POLITICA SARA FATTA DAI CITTADINI CHE HANNO VERAMENTE QUALCOSA DA DIRE
E NON DA FURBETTI APPROFITTATORI CHE VIVONO PER LO STIPENDIO DA POLITICO?

PERCHE DEVONO AVERE CONPENSI ?
PERCHE DEVONO ARRICCHIRSI
LA POLITICA DEVE ESSERE ALTRUISMO E NON UN TORNACONTO PERSONALE
LO SO CI VORRA UNA RIVOLUZIONE QUESTI SONO MAFIOSI NON SE NE ANDRANNO MAI
NON HANNO NESSUNA DIGNITA
NON HANNO UNA MORALE
SONO FACCE DI MERDA PER DNA


leonardo g. Commentatore certificato 20.04.14 07:50| 
 |
Rispondi al commento

prima de annammene....musica Pasquale....
http://youtu.be/GEZYfS5PsRo

luis p., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.04.14 07:33| 
 |
Rispondi al commento

Carlo Sibilia
9 h · Avellino ·

Mi ha detto Renzi di dirvi che:

Dopo NON aver fatto la legge elettorale (il ‪#‎ForzaItalicum‬ giace beato al Senato).
Dopo NON aver riformato il ‪#‎Senato‬. (Ci risultano solo discussioni fumose in TV).
Dopo NON aver fatto nessuna riforma per il lavoro. (Vedrete dopo la Pasquetta...)
Dopo NON aver abolito le Province. (Basta andare nell'edificio del suddetto Ente e chiedere in giro.)
Dopo NON aver tagliato lo stipendio dei parlamentari.
Ma dopo aver aumentato il debito pubblico nei confronti delle banche private di 20 miliardi di euro da quando si è insediato (dati Bankitalia).
Bene, dopo tutto questa attività, quel ‪#‎FiglioDiTroika‬ di Matteo mi ha detto di riportarvi questo messaggio: Cittadini ‪#‎StateSereni‬ . ‪#‎BuonaPasqua‬

https://www.youtube.com/watch?v=fF14TlYDo68 @beppe_grillo

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 20.04.14 07:27| 
 |
Rispondi al commento

Domanda:mi chiedo come sia possibile che nella mia città(Saronno,provincia di Varese)il Movimento Cinquestelle sia rappresentato da Roberto Strada......un inutile figuro che fa inutilmente politica da almeno 20 anni e che è passato per tutti gli schieramenti politici.......dai Verdi fino ai Socialisti(l'ultima volta che si ì presentato).Fate Attenzione vi prego


Con Esa, il nuovo sistema di contabilità pubblica, le spese militari saranno conteggiate come 'investimenti' e aumenteranno il PIL. Anche la mafia denuncerà le proprie spese in armi e tritolo per detrazioni fiscali? Peccato non averlo fatto prima: il tritolo per le morti di Falcone e Borsellino avrebbe fatto aumentare il PIL.
Dice che comunque sono soldi che rientrano nel sistema.
A quando le detrazioni fiscali previste per criminalità ordinaria e finanziaria, narcotraffico, mazzette, mobbing e stalking?
In quanto alla fuga dei nostri cervelli, nulla di nuovo: andranno sempre ad aumentare il PIL estero!

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 20.04.14 07:13| 
 |
Rispondi al commento

Bona e serena Pasqua a tutte voi,anime salve der blogghe.

luis p., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.04.14 07:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ricevo le vostre mail. e mi fa piacere riceverle, anche se non posso partecipare, dal momento che abito qui a Pune in India.
Pero' verro' a maggio per dare il mio contributo e votare alle europee, dal momento che sono residente a Milano.
Mi sono accorto che non posso votare online, perche' non sono certificato, qualcuno mi puo' dire come faccio a certificarmi...?
vorrei votare per le prossime votazioni online che ci saranno.. !
un augurio a tutti noi che il M5S vinca e mandi via tutti questi affaristi, sulla pelle degli altri, vengano cacciati fuori da tutti quei posti che non devono essere..
anudas Cara'

anudas 20.04.14 06:37| 
 |
Rispondi al commento

__________________The Economist___________________

dichiara che nessun dettaglio è stato dato su come un traballante Fronzie (Renzi)pagherà le promesse fatte ..!

http://www.economist.com/news/europe/21597956-italys-new-prime-minister-long-promises-short-detail-renzis-ropy-start

The biggest problem, however, was the lack of detail in Mr Renzi’s speech. He has promised a reform a month until June: of employment law, bureaucracy and taxation. But he put no flesh on his proposal for a new employment contract, or the extension of unemployment benefits to all. Instead he talked about a €10 billion ($13.7 billion) cut in the direct-tax wedge (income tax plus social-security contributions), a school-building programme costing “several billion” as well as clearing the state’s debts to private firms, estimated at up to €100 billion. But there was no real explanation as to how Mr Renzi intended to pay.[...]

john buatti 20.04.14 05:13| 
 |
Rispondi al commento

________________________Aljazeera__________________

dichiara che Renzi non ha i soldi !

http://www.aljazeera.com/indepth/features/2014/03/will-matteo-renzi-be-italy-saviour-20143471433893208.html

...In order to liberalise the labour market, Renzi needs to go against many vested interests and the country's powerful unions, not to mention against the wishes of many in his own party. To do the rest, he needs money he doesn't have. And all the while, Brussels is watching his every move to make sure he doesn't exceed the 3 percent budget deficit limit mandated by the eurozone.[...]

____________

Questo financial advicer report Irlandese dichiara che Fronzie (Renzi )non ha i soldi per coprire tutte le promesse....(colonna di centro destra dell'articolo )

http://ireland.standardlifeinvestments.com/S_USD_ARGBS/getLatest.pdf

__________________________________________________

john buatti 20.04.14 04:46| 
 |
Rispondi al commento

Secondo voi, perchè renzie andò dalla culona molto prima che diventasse (abusivamente) presidente del consiglio?
Secondo voi, perchè la troika ha imposto il gallino padoan come ministro dell'economia?
Secondo voi, se Nicola Gratteri fosse stato ministro di questo governo di merda, avrebbe fatto buon viso ai loro sporchi giochi?
Come fanno gli italioti a non capire mai un cazzo?
renzie, non ti illudere di poter dormire tranquillo dopo che la tua miserrima missione infame sarà compiuta, non ti illudere.

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.04.14 04:34| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna denunciare il grande bluff ai 4 venti.Bisogna limitare al massimo il numero di quelli che si venderanno per un piatto di lenticchie, avvisandoli del fatto che, votando uno qualunque dei "soliti noti", decreteranno altri anni di impoverimento e di malgoverno. Il moltiplicarsi delle promesse in questa fase pre-elezioni europee, è tutto fumo completamente privo di arrosto.GRIDATELO OVUNQUE !

Pietro F., Frosinone Commentatore certificato 20.04.14 02:39| 
 |
Rispondi al commento

Un augurio di buona Pasqua a tutto il blog e il caffè a Luca stasera lo offro io :)
Vinciamo noi!

Patrizia G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.04.14 01:41| 
 |
Rispondi al commento

Ora vado a dormire ...
buonanotte Blog ...

l'augurio per oggi che voglio farvi è il seguente:

che chi ha la possibilità di fare pranzi festivi abbia un pensiero anche per chi, pur se è festa anche per loro, non avrà nulla o poco da mangiare (e questo non solo oggi purtroppo) ...
è che, pur festeggiando, abbiate lasciato vivere agnelli e capretti ...

(^_^)

Claudio C., Albavilla Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.04.14 01:20| 
 |
Rispondi al commento

Brunello, l'ignoranza è solo tua, oltre alla Maleducazione nell'Attribuir Malignita'.
Dietrich si legge Diitri, non dietri, come le tue Attitudini ti suggeriscono.
Dietrich Bonoffer, sfido' Hitler, altro che il tuo deretano.
VAi a finire la cacca, adesso.

marlene dietrich (venerebionda), tempelhof Commentatore certificato 20.04.14 01:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le bugie hanno da sempre governato i popoli ...

Le bugie rassicurano le masse ...
creano falsi nemici da combattere ...
drogano le coscienze ... anestetizzano i cervelli ...
da sempre ...
e più sono grosse ... più sono credibili e credute ...

è nella natura umana credere alle menzogne dei potenti ...
perchè è meno faticoso che combatterli ...

essere schiavi è più facile che essere uomini liberi ...
è meno impegnativo ... non occorre uno sforzo mentale ...

Solo la conoscenza, l'infomazione e l'uso dell'intelligenza possono sconfiggere la menzogna e ridare dignità alla verità ...

Smascherare la menzogna sighifica altresì riconoscere gli amici ed i nemici veri e quindi poter dare una svolta in positivo alla propria vita ...

Per riuscirci occorre imparare a giudicare le persone che ci parlano ... e la gran parte della gente ancora non lo sa fare ...

(^_^)

Claudio C., Albavilla Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.04.14 01:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi torna in pubblico e dice "Sentenza Mediaset ingiusta" e poi attacca " I giudici fanno politica, una corrente della magistratura ha fini politici, la Consulta è di sinistra, pensate a cosa successe con Mani Pulite nel 1992!"
Ma il Procuratore generale di Milano Antonio Lamanna non aveva dette che se L'EX PREMIER BERLUSCONI DOVESSE DIFFAMARE I GIUDICI L'AFFIDAMENTO POTREBBE ESSERE REVOCATO???
ED ALLORA PERCHE' NON AGISCE DI CONSEGUENZA???
MA SIAMO IN UN PAESE CIVILE E DEMOCRATICO E SOPRATTUTTO LA LEGGE E' UGUALE PER TUTTI OPPURE NO???
Il nostro futuro è molto buio e preoccupante!!!

Franco Rinaldin 20.04.14 01:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buona Pasqua a tutti i 5 stelle! E grazie per il vostro indefesso impegno. Un bacio da down under.

Cecilia F., Melbourne Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 20.04.14 00:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Al simpatico rl ...

domani paga "doppia" (festiva) ???

Claudio C., Albavilla Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.04.14 00:39| 
 |
Rispondi al commento

Signori miei...ma è normale ke questo pagliaccio megalomane usi il canone rai, ke già di per sè è una tassa arkeologica, per pagarsi la campagna elettorale?!?!?
ma allora la rai puo' fare a meno dei soldi ke gli ha sottratto il pupazzo mitomane?
non è arrivato il momento per la rai si di misurarsi con il mercato? criptasse pure vespa, giletti e cerqueti e vediamo se qualcuno pagherà 1 solo euro x vedere questi raccomandati pietosi attraverso immagini tecnicamente preistoriche.
IL CANONE RAI E' UN FURTO!!! il decreto di renzie è ricettazione.

BRUNO MEMOLI, CASTEL VOLTURNO Commentatore certificato 20.04.14 00:39| 
 |
Rispondi al commento

Adesso son diventate insolventi anche le Medie industrie, che subordivano le commesse alle Piccole, per contener i costi.
Costringendole così ad una Sirale perversa.

E Finita.
Renzi è un Millantatore.

Questa è la Realta' Effettuale.
L'Effettiva, a presto, dopo la Sbornia di Buonismo PAsquale.
Ai primi Stridor di Denti.
Auguri, Faciloni ed Illusi.

marlene dietrich (venerebionda), tempelhof Commentatore certificato 20.04.14 00:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PD + UE = PDUE (P2)

Ci vuole molto a capirlo?
Ciao

Dario Lesca, Ivrea Commentatore certificato 20.04.14 00:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Come si fa a scambiar un (st)ronzino con un cavallo da corsa?
Vuoi che al Pd sian così Cretini?

Curricula: ruota della Fortuna, Leopolda (mastellona), Uccelli ( di Hitchcock), il Mostro( con Benigni)...
MA nemmeno un Bimbominkia si coprirebbe così di FAngo!
Statista?
Anche il Cavallo si rotola dalle risate, trattenendosi la PAncia...

marlene dietrich (venerebionda), tempelhof Commentatore certificato 20.04.14 00:22| 
 |
Rispondi al commento

rirpropongo:il 23 maggio a roma chiusura della campagna elettorale!!!!!!!!!!!!!!


p.s. andate ogni tanto indietro a leggere i commenti,si trovan cose utili:)))))))9

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 20.04.14 00:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La poesia della notte:


E' una gran fortuna
non sapere esattamente
in che mondo si vive.

Bisognerebbe
esistere molto a lungo
decisamente più a lungo
del mondo stesso.

Conoscere altri mondi
non fosse che per un confronto.

Elevarsi al di spora del corpo
che non sa fare nulla così bene
come limitare
e creare difficoltà

Nell'interesse della ricerca,
chiarezza della visione
e di conclusioni definitive,
trascendere il tempo
dove ogni cosa corre e turbina.

Da questa prospettiva
addio per sempre
particolari ed episodi!

Contare i giorni della settimana
dovrebbe sembrare
un'attività priva di senso.

Imbucare una lettera
una stupida ragazzata,

la scritta "Non calpestare le aiuole"
una scritta folle.

E' UNA GRAN FORTUNA - Wislawa Szymborska -

Buona notte e sogni pasquali

www.beppe.siempre

Alfredo E., Milano Commentatore certificato 20.04.14 00:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buonanotte stelle!!!!!!!


Auguro a tutti di Crepare.
I giusti, avran finito di Soffrire, i MAlvagi, potranno Incularsi fra di loro, all'Inferno.

marlene dietrich (venerebionda), tempelhof Commentatore certificato 20.04.14 00:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nell'antica Grecia la parola
Idiota voleva dire chi non si interessava

delle cose pubbliche della politica

Ecco chi e' renzi

non puo' portare la politica a livelli esponenziali,

e gli

unici a poterlo

e sopratutto volerlo


fare sono i ragazzi del movimento

checche ne dica il regime di servi in

Disinformazione,

dando spazio a chi ormai non lo merita da troppo...


usando autorità' e " ghigliottinato"


Chi non e' idiota


ha capito che il problema della disoccupazione,


le grandi ruberie, corruzioni a pioggia e


dipendenza dalle lobbies,


fa rima con casta.


dopotutto se in Italia una vera rivoluzione

non c'è mai stata NEANCHE IN FRANCIA

I vari parrucconi e soci quando scherzavano
sulle briciole di torta

da dare al popolo che diceva che aveva fame
pensarono forse....che avrebbero sempre vinto

il popolo ha fame e voi gli avete tolto il

pane alla gente!! Alé di Battista diglielo ancora

che successe ....VINCIAMO NOI

******************************************************************************************************************************

Vittorio M. Commentatore certificato 20.04.14 00:12| 
 |
Rispondi al commento

Attenzione Beppe Grillo vuole solo plagiare e controllare le menti di chi lo segue.
Lui stuzzica la nostra rabbia, ma a pagarne il prezzo saranno i nostri figli.
Non andiamo dietro al pifferaio magico.
La storia ci ha insegnato che le democrazie sono fragili e non bisogna mai smettere di sostenerle.
Questo nuovo aspirante dittatore é pericoloso e infido: impariamo a leggere e ascoltare bene quello che dice.
Lui riduce il tutto al suo pensiero e chi non é d'accordo con lui é sempre un bugiardo, un nemico, una persona degna delle peggiori offese.
La veritá non viene dall'odio, ma dalla conoscenza dei fatti.
Leggiamo tutto da dutte le fonti e non solo le cose che ci fa piacere ascoltare.
La veritá si trova solo osservando la realtá da piú punti di vista (anche quelli opposti al nostro). Criticatiamo costruttivamente, protestiamo anche, ma l'odio e il pensiero unico sono solo l'anticamera della guerra e della distruzione.
I nostri nonni hanno costruito un mondo migliore del loro per noi e ci hanno lasciato in ereditá libertá e democrazia.
Spero che i nostri nipoti possano dire altrettanto di noi un giorno.

Matteo Tarantini Commentatore certificato 20.04.14 00:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BUON NATALE A TIUTTI!!!

Joe Ciatango 20.04.14 00:10| 
 |
Rispondi al commento

A tutti gli amici cattolici del Blog auguro una Buona Pasqua ...
A tutti gli altri (di altre religioni ed atei) Buona domenica ...
Ai nostri cittadini eletti, allo staff, a Beppe ed a Gianroberto un augurio particolare (a Gianroberto doppio) ...

(^_^)

Claudio C., Albavilla Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.04.14 00:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

10 minuti alla Resurrezione...ma cos'è che risorge?
---------------------------------------------------
Il sé pensò: "Come può essere tutto questo senza di me? Se l'eloquio è fatto dalla lingua, il respiro dai polmoni, la vista dagli occhi, l'udito dagli orecchi, l'odorato dal naso e la meditazione dalla mente, allora, chi sono io?" (Aitareya Upanishad)
----------------
'notte a todos!

Arjuna , Madras Commentatore certificato 19.04.14 23:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prima NApolitano, adesso Renzi...
Cioccolato mai.
A PAsqua, almeno...
;)

marlene dietrich (venerebionda), tempelhof Commentatore certificato 19.04.14 23:57| 
 |
Rispondi al commento

Anche la signora g r u l l o è una bella sultana!

rl 19.04.14 23:52| 
 |
Rispondi al commento

Cari elettori Italiani,"FATE I FURBI CHE A FARVI FESSI C'E' RENZI SE VOTATE IL PD".I soliti vizi dei politici a tutti i livelli sono:nel mio comune ci saranno anche le elezioni comunali per 5 lunghi anni non hanno mai ascoltato o fatto nulla per Noi abitanti;adesso che ci sono le prossime elezioni tutti lampioni notturni funzionano,marciapiedi e buche aggiustate etc..prendono Noi cittadini per stupidi senza memorie per come hanno amministrato per lunghi 5 anni!!!

toresal 19.04.14 23:52| 
 |
Rispondi al commento

O.T.


Torno ora sul blog, vorrei scusarmi con tutti quelli a cui non sono riuscito a rispondere:
Antonella, Arjuna; JoyKey, Luca, Nico.


Grazie della vostra attenzione e dei vostri commenti.

Un caro saluto a tutti e un augurio di Buona
Pasqua a voi e alle vostre famiglie.

www.beppe.siempre

Alfredo E., Milano Commentatore certificato 19.04.14 23:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mi chiedo ..ma come e possibile che i sondaggi danno il PD al 33 -34% e comunque in ascesa rispetto al dopo elezioni?? qualcosa nn quadra secondo me o li italiani prendono per l culo i sondaggisti,oppure e il contrario..
OGNI GIORNO CHE PASSA MI RENDO CONTO SEMPRE DI PIU' DI CHE POLITICANTI E COMPOSTA L'ITALIA ...FANNO TUTTI SOLO ED ESCLUSIVAMENTE I CAZZI LORO...

M5S FA QUELLO CHE IN PASSATO IMMAGINAVO IN UN MONDO PERFETTO QUELLO CHE DOVREBBE FARE UN PARLAMENTARE ....LEGGIFERARE CON LA PROPIA TESTA.
VINCIAMO NOI!!!!

Giuseppe Minnelli Commentatore certificato 19.04.14 23:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Renzie mi sembra Renato Salvatori nel film di Dino Risi poveri ma belli ahahahhahahhah.....

Lidia 19.04.14 23:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Renzi è figlio dello Scadimento generalizzato in cui ci dimeniamo tutti.
Uno con una faccia così non l'avrebber fatto presidente nemmeno nel Dopolavoro ffss, fermo restando le generazioni dei PAdri...
Ormai siam giorno dopo giorno la fotocopia della fotocopia di ieri.
Colpa di un sistema perverso che ci costringe ad Abdicare alla nostra piu' Profonda ed Autentica umanita'.
Gia' le amicizie sul blog han perso, almeno nel mio caso, quella freschezza ed Esclusivita' che caratterizza un Incontro a due, smarrito e diluito dalla spersonalizzazione dell'uno vale uno.
Tanto, uno piu', uno meno, a contare è la Logica dei grandi numeri.
Abbiam relegato la Qualita' a PAsto e sostentamento della Quantita'.
L'anticamera del Totalitarismo.

Io non amo l'Italia, in quanto una MAtrigna, autentica Falsa madre, mamma mai.
Affama i figli Migliori e Vizia i MAgnaccia e le Prostitute sol perchè le leccan il culo e s'empion la bocca del suo Nome, Discutibile.
Io salvo gl'Italiani che ancor han un Briciolo d'Intelligenza ed Autonomia.
Chiedo loro di Abdicare a quello che non li Merita, voltando le Spalle.
Da una FAmiglia di LAdri ed Assassini, è Onore andarsene lasciandola al suo Destino: la MAlora.

MAlagente, Gentaglia, la Vergogna del Genere umano, Feccia.
Rivestita di Coccarde, avvolta in Bandiere e Fanfare.
FAnfaroni.

marlene dietrich (venerebionda), tempelhof Commentatore certificato 19.04.14 23:41| 
 |
Rispondi al commento

MA E' NORMALE CHE LA RAI BOMBARDI CON SPOT SULLA EU?

marco ., milano Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 19.04.14 23:41| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo un Debito Pubblico di circa 2100 miliardi di Euro e un PIL di circa 1600 miliardi di Euro.Secondo i piani dell'Unione Europea l'Italia dovrebbe arrivare ,in 20 anni, ad avere un rapporto Debito/PIL del 60%.Mantenendo,molto ottimisticamente , il PIL costante , noi dovremmo ridurre il nostro debito fino a farlo arrivare a circa 1000 miliardi in 20 anni.Significa che in questo lasso di tempo dovremmo ridurre il nostro debito di circa 1100 miliardi di euro.Cioe' piu' di 50 miliardi l'anno.Se ogni anno dobbiamo gia' pagare circa 100 miliardi di euro di interessi sul debito, significa quindi che ogni anno, per raggiungere gli obiettivi dell'UE, ne dovremo trovare circa 150 miliardi.Ora,qualcuno me lo spiega come facciamo anche solo lontanamente a rispettare questo patto??!! E' un'insulto all'intelligenza anche il solo pensare di discuterne.Non saremo capaci neanche di mantenere il rapporto attuale , altro che ridurlo!!!
E poi a uno non deve venir voglia di assaltare il Parlamento.....

Al. P. Commentatore certificato 19.04.14 23:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Renzino è in campagna elettorale, lui di sicuro andrà al posto di baroso, un altro non eletto dal popolo.

Roberto Santi 19.04.14 23:33| 
 |
Rispondi al commento

rinnovo nuovamente i miei piu' sinceri auguri al blog e a tutti gli amici stellati!!!
Serena Pasqua a tutti!!!!


Rinnovo gli auguri di buona Pasqua fatti nel post precedente e ricordandovi che alle elezioni manca poco più di un mese ( abemus certificatio, alleluja!) vi auguro una splendida notte piena di stelle.

antonella b., Cremona Commentatore certificato 19.04.14 23:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi sembra che ci si stia sperticando in pronostici come ci trovassimo in fronte un Ribot od un Varenne e non si riescan a percepire i Ragli...

marlene dietrich (venerebionda), tempelhof Commentatore certificato 19.04.14 23:18| 
 |
Rispondi al commento

E' ormai diventato un classico cercare di "comprarsi", letteralmente, il consenso. Comicio' un ormai pregiudicato, anni fa', con l'aumento delle pensioni minime, ma poi, non controllando l'applicazione dell'euro, ha ridotto tutti i pensionati in miseria. Poi venne l'abolizione dell'ICI e dell'IMU..e nessuno s'e' preoccupato (?) di calcolare mai l'aumento spropositato delle tasse sulla casa sotto veste di tarsu, tares, tasi. Il milione di posti di lavoro promessi si sono tradotti in un milione e 800.000 disoccupati dal 2008. Speriamo non seguano la stessa sorte i 900.000 posti promessi, dall'attuale ministro del lavoro, nei prossimi 4 anni ;)

Anton Ross, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.04.14 23:17| 
 |
Rispondi al commento

Dai, Alvaro Vitali è molto piu' Credibile ed almeno la Figa l'ha Vista...

marlene dietrich (venerebionda), tempelhof Commentatore certificato 19.04.14 23:12| 
 |
Rispondi al commento

:)))) primo avviso:il 23 maggio chiusura campagna lelettorale a roma!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 19.04.14 23:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e quindi?
abolire il fiscal compact (che e' solo una delle tante nefandezze economicamente insensate di questo sistema eurocratico mercantilistico - forse sarebbe meglio tenerlo per vederne prima la fine);
affidarsi ad un referendum senza alcuna valenza legislativa, determinato da un popolo che si affida al miglior offerente per un piatto di lenticchie?

che dio ce ne scampi

parafrasando
Euro no grazie, abbiamo gia' dato abbastanza

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 19.04.14 23:07| 
 |
Rispondi al commento

che fosse un buffone megalomane lo si percepiva ascoltandolo nei suoi intricati sproloqui.ma per il partito questi è il massimo che ci si poteva aspettare.complimenti è quanto di più rappresentativo del vostro status.

stefano b., Castelfidardo Commentatore certificato 19.04.14 23:05| 
 |
Rispondi al commento

Buona Pasqua a tutto il M5S

Ragazzi ma pensavate che la vecchia classe dirigente PDL - PD-L - CGIL CISL, UIL, GIORNALI E GIORNALISTI DELLA VECCHIA GUARDIA, CASTE ETC VI LASCIAVA IL CAMPO LIBERO SENZA SPALARE MERDA SU TUTTO E TUTTI.
DOBBIAMO ESSERE NOI AD AVERE QUEL VALORE ++ CHE CI FARA' VINCERE LE ELEZIONE E SPAZZARE VIA COLORO CHE DA OLTRE UN VENTENNIO DISTRUGGONO QUESTA ITALIA.
SE NON CI RIUSCIAMO E' MEGLIO ANDARE VIA DA QUESTO PAESE SENZA RIMPIANTI.

Marco 19.04.14 23:05| 
 |
Rispondi al commento

E se fosse in realta' nato a Troja, di chi sarebbe figlio?

Credo in tutta onesta' che riusciranno ad Imbrogliare le lezioni, poi dichiarera' con una Giravolta delle sue, è storia, l'M5s fuorilegge e Banditesco.
Incarcera' gli attivisti scomodi sino a farli Torturare.
Alcuni Sparirnno, come ai tempi in Argentina.
Distruggera' le Pmi ed abolira' le Pensioni , sostituite da essere Annonarie di fascistissima memoria.
Levera' il diritto di Voto alle Donne, istituira' l'Obbligo di Messa settimanale : i recidivi sarann o spediti al confino, ai lavori forzati, lontano dalla FAmiglia.
FAvorira' le Delazioni fra colleghi di lavoro ed in seno alle stesse FAmiglie.
Sara' una grande Tribolazione, peggiore della Morte.

Guardatelo bene e provate a Confutarmi, se vi riesce.

marlene dietrich (venerebionda), tempelhof Commentatore certificato 19.04.14 23:04| 
 |
Rispondi al commento

O T

paolooooooooooo chiuso il sondaggio su facebook,il dato statistico medio si aggira sul M5S alle europee al 39 x cento!!ora aspettiamo il voto!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 19.04.14 23:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono sicuro che oltre a parlare di Renzi e dei problemi creati da chi ci ha governato, cominciamo a prepararci per il grande evento. E molto probabile, che dalla seconda metà di maggio cambieranno molte cose, nello scenario politico, non solo europeo.
Con tutto il rispetto, credo che avere (in un prossimo futuro) fugure di responsabilità decisionali e più facile di mantenere una famiglia con uno stipendio di 1100 euro al mese facendo il muratore, commesso o cameriere, ma è senza dubbio più difficile di fare (anche se la prima volta dopo 30 anni) l'opposizione. E in quel momento che si passa al livello di defcon 1

Angelo S., Catania Commentatore certificato 19.04.14 23:00| 
 |
Rispondi al commento

Ci si deve arrendere alla verità, anche quando fa male, anche quando sentiamo sotto pelle il tradimento, anche mentre muore un pezzo di noi, perché la verità si racconta nel tempo a prescindere. Lo fa da sé, con i gesti e con le parole. La verità non è mai un sentito dire ma un "è"

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 19.04.14 22:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Miliardi di persone popolano questo mondo, ognuno con le sue abitudini, i suoi modi di fare, ognuno con le sue storie, le sue teorie.
E tu, diverso da tutti gli altri, nessuno ha il tuo viso, le tue mani, nessuno le muove come te.
Nessuno ha il tuo stesso sorriso, le tue braccia, nessun'altro al mondo parla come te.
Tu, individuo unico al mondo, unico nella tua unicità.

Tu e la tua storia personale.
Ci pensi? Sei stato un piccolo embrione che ha preso lentamente forma nel grembo di tua madre, una cellula che si unisce a un'altra e poi a un'altra ancora formando lentamente ogni organo, ogni parte del corpo, ogni più piccola parte di tutta la tua essenza.
Fino a quando quel giorno hai deciso di lasciare il grembo materno e venire al mondo: tu, da una piccola cellula, in quel momento protagonista, miracolo della natura, vita.

Ma il miracolo non si è fermato, è continuato per tutto il tempo che ti ha portato ad essere qui in questo momento, con le tue esperienze, le emozioni, con i tuoi problemi, le tue gioie.
E quel miracolo si ripete ogni giorno, con la tua storia fatta di successi, insuccessi, fatta di speranze, forse sopite, di sogni, forse sbiaditi, ma pronti ad essere risvegliati in qualsiasi momento, anche adesso, si, proprio adesso.

Perchè fermare il miracolo al momento del parto?
Ricordi? Embrione, cellula, organi, mani, viso, corpo...vita.
Quella vita sei tu, quel miracolo sei tu!

-Italo Pentimalli-


TU! TU! TU!... Auguriiiiiiiiiiiiiii*****:-)))))

http://www.youtube.com/watch?v=2DaY8-Mui0I

^.^

Daniela M. Commentatore certificato 19.04.14 22:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io sono convinto che quelli che votano il PD non hanno il senso dell'amore per il futuro dei propri figli non hanno il senso dell'amore per il futuro dei propri nipoti non hanno il senso dell'amore per il futuro della propria patria quelli che votano il PD conoscono solo il senso dell'amore per il proprio portafogli, perchè le politiche del pd non hanno il senso di solidarietà,le idee del pd non hanno il senso di comunità, per questo sono per l'europa della finanza.

claudio a., verona Commentatore certificato 19.04.14 22:44| 
 |
Rispondi al commento

Chi di populismo ferisce, di populismo perisce.

Orsù dunque, cari amici, datevi pace: un demagogo vale l'altro.

Disilluso Enonpoco 19.04.14 22:41| 
 |
Rispondi al commento

Egregio Staff, gradirei che mi metteste il bollino blu Grazie

mariuccia rollo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 19.04.14 22:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.
Lista Tsipras me pare en diversivo per dirottare voti M5S.Me pare Poteve Opevaio a Povto Votondo.

Joe Ciatango 19.04.14 22:29| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

credere a un buffone ti rende buffone a tua insaputa.piddino,alza la testa!!!!!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 19.04.14 22:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"INTELLETTUALI" significa coloro che pensano e che continuano a credere che il fine ultimo del pensiero sia rendere il mondo migliore di come l'hanno trovato.


- Zygmund Baumann -

www.beppe.siempre

Alfredo E., Milano Commentatore certificato 19.04.14 22:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi sapete dire dove posso acquistare magliette e bandiere del M5S ???

Grazie

Roberto C. Commentatore certificato 19.04.14 22:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...nonostante TUTTO...accadono anche cose BELLISSIME...


Argentina: la “Scorta civica” pro Di Matteo abbatte le distanze.

In 200 a Rosario per chiedere la difesa del magistrato e del pool trattativa
La difesa dei magistrati e la richiesta di verità e giustizia non ha davvero confini. Dopo Roma la “Scorta civica” solca l'Oceano Atlantico e si trasferisce a Rosario, presso la Avenida Montevideo 2182 (Montevideo y Oroño) di fronte alla sede locale del consolato italiano.
Qui in duecento hanno manifestato il proprio sostegno al pm Antonino Di Matteo, condannato a morte nei mesi scorsi dal capomafia Salvatore Riina dal carcere Opera di Milano.

continua :

http://www.19luglio1992.com/index.php?option=com_content&view=article&id=7954%3Aargentina-la-scorta-civica-pro-di-matteo-abbatte-le-distanze-&catid=11%3Aincontri&Itemid=13

anib roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 19.04.14 22:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le parole di Martin Schulz circa la possibilità di una guerra inaspettata sono sconcertanti. Il governo Italiano tace, è al guinzaglio e come un cane fa tutto quello che gli viene ordinato. Politici, siate maledetti. Speriamo che la voce di Sua Santità sia tanto forte da zittire tutti gli altri.

davide di noia, Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 19.04.14 22:23| 
 |
Rispondi al commento

Ai pesci che abboccheranno alle esche che vengono propinate ai quattro venti dal mentore (il terzo) nominato senza passare dalle urne dico:

Quando vi accorgerete che era topicida sarete già in forno.

Giacomo B. Commentatore certificato 19.04.14 22:22| 
 |
Rispondi al commento

Ma chi potrà votare questo "figlio di troika"? Solo dei "figli di troika".

angelo v., carrara Commentatore certificato 19.04.14 22:22| 
 |
Rispondi al commento

L' ORNITOLOGO è uno studioso amante degli uccelli, non a caso scrive amicigufi, potremmo rispondere amicoallocco tanto per restare in tema di uccelli. meglio gufi che allocchi,

Emerito Koglione!

emerito koglione, pavia Commentatore certificato 19.04.14 22:19| 
 |
Rispondi al commento

@ Bimbo-Bomba + Minkia


mai letto Mark Twain??? Nooo, beh allora comincia:


CI SONO TRE TIPI DI FALSITA' : LE BUGIE, LE BUGIE
SPUDORATE E LE STATISTICHE.

Sicuro di non averlo mai letto???


www.beppe,siempre

Alfredo E., Milano Commentatore certificato 19.04.14 22:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buonasera a tutti voi. :)
***********************************************

Ma il tempo, il tempo chi me lo rende? Chi mi dà indietro quelle stagioni
di vetro e sabbia, chi mi riprende la rabbia e il gesto, donne e canzoni,
gli amici persi, i libri mangiati, la gioia piana degli appetiti,
l' arsura sana degli assetati, la fede cieca in poveri miti?
Come vedi tutto è usuale, solo che il tempo stringe la borsa
e c'è il sospetto che sia triviale l' affanno e l' ansimo dopo una corsa,
l' ansia volgare del giorno dopo, la fine triste della partita,
il lento scorrere senza uno scopo di questa cosa... che chiami... vita...
--------------------------------
Francesco Guccini - Lettera

Arjuna , Madras Commentatore certificato 19.04.14 22:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nelle prime pagine dei quotidiani non compaiono forse costantemente figure di esseri opportunamente addestrati affinché operino nell’apparato pubblico al pari dei loro maestri?
Gli insegnamenti impartiti dai quei maestri non hanno forse creato questo avvicendarsi di corrotte concussioni oggi sotto gli occhi di una gran parte del popolo italiano?
Ma è lecito domandarsi: quei maestri da quale istituzione appresero la lezione sul come nutrire la corruzione e la menzogna?
Il lavoro nobile che fu svolto da molti dei nostri predecessori non è stato forse calpestato sino a portare il nostro Paese alla svendita totale dei tesori che appartengono al nostro Stato?
Oggi molti italiani stanno assaporando gli amari frutti di quegli insegnamenti avversi a ciò che fu scritto nei Testi Sacri.
Quanto si sta verificando in una parte del nostro Paese non è forse come l’acqua di un grande fiume che è inarrestabile nel suo corso sinché non sia giunta al mare?
Quale barriera potrà fermare quel fiume che s’ingrandisce sempre più sino a quando sfocerà in mare?
Oggi in molti constatiamo che quel mare sia costituito da una gran parte del popolo italiano che ha riscoperto se stesso ed ha incominciato a vedere e a pensare oscura