Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Togliere ai poveri per dare ai Renzie #assegnifamigliari

  • 410


balla_di_renzie_80euro.jpg

Renzie continua a raccontare la balla degli 80 euro al mese, in complicità con giornali e tv di regime. Basterebbe andare a leggersi il testo della legge delega ora in discussione al Senato per scoprire che Renzie ha tolto, alle stesse categorie cui ha promesso gli 80 euro, le detrazioni per il coniuge a carico che valgono 700 - 800 euro all'anno, 65 euro al mese circa. La campagna pubblicitaria del venditore di pentole di Firenze finanziata con il sangue delle famiglie italiane. Un voto di scambio a 15 euro. La tua dignità vale così poco?

"Niente più detrazioni per il coniuge a carico: è scritto tra le pieghe della più becera ambiguità del cosiddetto Jobs Act, LEGGE DI DELEGA al Governo, attualmente al vaglio del Senato. La lettera c) dell’art. 5 infatti recita così: " introduzione del tax credit, quale incentivo al lavoro femminile, per le donne lavoratrici, anche autonome, con figli minori e che si trovino al di sotto di una determinata soglia di reddito complessivo della donna lavoratrice, e armonizzazione del regime delle detrazioni per il coniuge a carico
Cosa si nasconde dietro questa faziosa e ambigua dicitura? Un vero e proprio blitz sulla fondamentale detrazione per coniuge a carico, sostituito con un improbabile ed incostituzionalissimo tax credit! Oggi la detrazione per il coniuge a carico spetta a qualunque coniuge lavoratore/lavoratrice, uomo o donna che sia, che abbia moglie o marito a carico cioè che non abbia superato il reddito di 2.840,51 euro annuo, 5 milioni di vecchie lire. Questa detrazione ammonta all’incirca a 700/800 euro l’anno. Eliminarla sostituendola con questo cosiddetto tax credit significa ridurre enormemente la platea dei beneficiari!
Infatti la tax credit secondo la fuffa dell’articolo menzionato, spetterebbe come credito d’imposta alle imprese che assumono una donna alle seguenti condizioni, coesistenti:
- donne lavoratrici anche autonome;
- con figli minori;
- che si ritrovino al di sotto di un reddito complessivo;
Interpretando le pieghe di questa strana normativa si scopre che una donna che venisse assunta con questo meccanismo che avesse un coniuge a carico, oppure una coppia senza figli o senza figli minori, perderebbero la detrazione, che invece oggi spetta.
Queste categorie che si troverebbo scoperte, inoltre, sono per lo più proprio quelle alle quali sono stati promessi i famosi 80 euro in busta paga." Carla Ruocco, M5S Camera

donazioni-europee.jpg


VINCIAMONOI! Clicca sul banner per scaricare il volantino:
banner_europee.jpg

Potrebbero interessarti questi post:

#Renziemente sulle auto blu
La quarta bugia di Renzie
La scoreggina di Renzie

9 Apr 2014, 10:15 | Scrivi | Commenti (410) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 410


Tags: 80 euro, def, detrazioni coniuge a carico, famiglie italiane, Renzi, Renzie

Commenti

 

Boh..... Con la destra da 80€ e con la sinistra ne prende 65 e il resto .... in tasse. Le mogli devono andare a lavorare e non restare a casa per godere delle detrazioni. Ma di c...o parlano, ci prendono davvero per co....ni? Ma, vogliamo mettere un doppio stipendio con le detrazioni in parola. Ci stanno togliendo la dignità, la speranza di un futuro migliore e l'identità nazionale invasi come siamo da milioni di immigrati. Mi mancano sette anni alla pensione poi, per amore dei miei figli, emigrerò.
P.S. M5S il prossimo turno elettorale voterò Matteo SALVINI.

camillo valdes 02.05.14 20:35| 
 |
Rispondi al commento

C'e' veramente gente che non puo' neanche mangiare,curarsi,avere un mezzo,pagare l'assicurazione,ecc...ma le 80 euro ipotetiche non risolvo un cazzo di problema a nessuno...Il problema si risolve quando questi politici che hanno il potere di farlo ricominciano ha fare gli interessi degli Italiani con delle semplici leggi a costo zero...come quella che tutela i call center vietando di divulgare i dati degli Italiani all'estero,come quella di vietare di vendere in Italia prodotti a meta' prezzo rispetto a quelli prodotti in Italia,fare un vero e proprio listino es:Una pinza di prima scelta non la puoi vendere meno di 8 euro e una di seconda scelta non la puoi vendere meno di 4 euro,prodotti con i nostri criteri a norma CE.Naturalmente prezzi equi sugeriti dai produttori Italiani,senza chiedere dazzi a chi comunque vuole vendere in Italia,perche' va bene la globalizzazione,va bene l'Europa,ma la concorenza sleale i colpi bassi non dovrebbero essere tollerati,a mio parere.E poi a fanculo se si vendono i nostri titoli e ci minacciano con questo facciamo parte della comunita' europea dovremmo essere tutelati anche per questo.Ma poi tutta la comunita' Europea potrebbe e dovvrebbe adottare queste regole,altrimenti fritti...

Salvatore D'agostino 19.04.14 14:19| 
 |
Rispondi al commento

PER ME CHE, DOPO 25 ANNI DI CONTRATTI CO.CO.CO. E CO.CO.PRO COME SUPERVISORE ANCHE PER LAVORI NAZIONALI,CHE NON AVRO' MAI PENSIONE NONOSTANTE ABBIA FORMATO DECINE DI LAVORATORI ...PER ME CHE NON LAVORO PIU' E SONO A CARICO DI MIO MARITO CHE PAGA CON IL SUO SUDORE LA MIA DIGNITA' DI RIFIUTARE LAVORI A 7,00€ LORDE L'ORA..... A ME NE TOGLIERANNO 65,00 DI € AL MESE.....E BASTA !!!!!

cinzia biondi, roma Commentatore certificato 17.04.14 22:03| 
 |
Rispondi al commento

Mandiamoli a casaaaaa!!! Via tuttiiiiiiiiiiiii!

Stefano Giovanni Bianchi, Milano Commentatore certificato 15.04.14 20:07| 
 |
Rispondi al commento

Non capisco tutti questi dibattiti per 80 euro, l'Italia ha bisogno una rivoluzione completa, nell'era della globalizzazione con 65% di tasse alle imprese non si riuscirà mai a creare lavoro, le aziende delocalizzano dove la manodopera costa meno e le tasse sono la metà. Il resto è fumo!

epal pallet Commentatore certificato 15.04.14 19:29| 
 |
Rispondi al commento

Sull'utilità di questa proposta non ne sono convinto. Però la questione posta è un cambio di prospettiva. Ovvero usare i soldi ( o parte di essi, in quanto ancora non è chiaro) delle detraz. coniuge a carico per incentivare il lavoro femminile di chi ha figli. Questo nelle intenzioni ci puo' stare. Bisogna poi vedere nei fatti se funziona. Però è giustamente più facile criticare tutto e tutti e non fare una sega.

Matteo C., MN Commentatore certificato 14.04.14 15:17| 
 |
Rispondi al commento

Renzi dice:Chi nel Pd non cambia, diventa di destra!Mi chiedo.Ma nel Pd c'è ancora qualcuno di sx?Ma si è chiesto da dove arriva?E' da anni che il Pd è come l'arca di Noè!Praticamente dopo che ha vinto le primarie senza il consenso di tutti gli italiani' è stato prelevato da Napolitano che gli ha fatto una lavatina di faccia...ed ecco il nuovo che è diventato vecchio.Il solito premier fatto di chiacchere e promesse.Vediamo se il prossimo anno porta le pensioni minime a più di 1000 euro.Ma intanto continuano gli accordi con il delinquente amico di Dell'Utri....E poi non capisco perchè all'apertura della campagna elettorale per le europee tutti gli uomini più importanti del Pd facevano piccoli raduni lontano da Renzi, non solo...ma con argomenti fortemente critici contro Renzi.Vatti a fidare del Pd se gli concedi il voto.Qualcuno adesso. come ha fatto sempre la dx,e continua a fare....vuole staccarsi da Renzi per dare l'impressione all'elettorato di ritornare a sx...ma poi una volta rubato il voto, fa nuovamente la pace con Renzi...e al comando rimangono sempre loro.Elettori 5 stelle(a parte qualche dissidente fisiologico assettato di soldi e di protagonismo) è un movimento unico senza inquinamento.E' veramente il nuovo che cambia!!!Votatelo!!!

renato floris 13.04.14 09:33| 
 |
Rispondi al commento

Trovo abbastanza strano che nessuno evidenzi che, se gli 80 € si riducono a 15, ciò non accade per i pensionati, CHE COMUNQUE TARES, IVA, IMU ECC. LI DEVONO COMUNQUE PAGARE SENZA SCONTI...
per loro gli 80€ si riducono a -65€, VISTO E CONSIDERATO che gli 80€ NON LI VEDRANNO M·A·I !
Morale delle favole di Renzie: IMPORRE NUOVE TASSE ovvero ELIMINARE DETRAZIONI, MOSTRANDO IL LATO DELLA MEDAGLIA NEL QUALE SEMBRA CHE IL GOVERNO STIA ELARGENDO BENEFICI A PIENE MANI!
Questo è il nuovo che avanza, che i frequentatori di questo blog già conoscevano!
E stessa cosa per chi guadagna un po' di più e che riesce a sbarcare il lunario appena un po' meglio, che si trova i benefici ghigliottinati!

Hivon T., Spinea Commentatore certificato 13.04.14 02:25| 
 |
Rispondi al commento

Ormai sono sempre più convinto che viviamo in paese dove è in atto una dittatura democratica con la piena complicità delle sinistre in Italia e dell'Europa, dove il popolo non ha più nessun potere decisionale se non quello di pagare solo tasse a favore di istituzioni utili, università private, e politici parassiti che ingrassano i loro stipendi con i nostri sacrifici.
E pensare che per anni gli ho votato, per fortuna che gli anni fanno aprire gli occhi, Grillo sei l'unico che ci informa sulla reale situazione in italia. Spero che tutti gli Italiani aprano gli occhi e non pensano solo ai propri torna conti del proprio orticello.

Gerardo Galano 12.04.14 22:32| 
 |
Rispondi al commento

CARO VINCENZO CRISCIONE! (Parte 1)

GRAZIE del lungo commento in discussione al mio .
Tu Scrivi ciò che io sostengo dal tempo:
Sicuramente hai visto il video del link:

http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=AsoYXIDVQQw

Purtroppo anche in questo Blog la tendenza è quella di pensare che si è di qua o di là, e nessuno ha più voglia di leggere attentamente.

Il BLOG è un pò come uno scarica STREES.Tuttavia, Ciò che dici è SACROSANTO ed è la madre di tutti i problemi.

E' vero che Mr. Gamble nel video sostiene (ed a ragione) che dei macro sistemi economici come EURO sono più facili da controllare. Il sistema di potere citato nel VIDEO sopra non ha inventato agli arbori unione europea dalle origini ma lo ha sfruttato poi quando ne ha VISTI i vantaggi.
La mia considerazione sull’INGHILTERRA lo lasciava intuire.

Ma attenzione nel tema FUORI DALL’EURO divenuto di moda ed in particolare riferendomi a saggio di C. BORGHI (uno dei più credibili) non c’e’ certo una critica a quello che dici.
Nessuno dei FUORI DALL’EURO propone realmente una critica al sistema come dici tu.
La mia critica alla fine è soprattutto qua.

Chi è per il BASTA EURO oggi pensa solo a tornare alla LIRA perché pensa che nel cataclisma sia fra coloro che ci guadagna, un po’ come le guerre del XX secolo.

Non si vuole certo rendere REALMENTE PUBBLICA la BANCA D’ITALIA o addirittura eliminare il SIGNORAGGIO BANCARIO.

Se il TEMA FOSSE QUESTO sarebbe un’altra questione ma sai benissimo che questo TEMA E’ IMPRONUNCIABILE.
L’unica possibilità e divulgare le informazioni e far si che TUTTI diventino consapevoli.

Il 97% delle persone non sanno come è nato il DEBITO moderno o perché non si può stampare moneta.

La BCE è privata cosi come lo è BANCA D’ITALIA e continuerebbe ad esserlo anche con la LIRA, sul tuo aspetto non cambierebbe nulla. Considera che solo IRAN, SIRIA e pochi altri sono fuori da questo sistema, renditi conto di quello che diciamo.

Simone B., Rimini Commentatore certificato 12.04.14 20:46| 
 |
Rispondi al commento

CARO VINCENZO CRISCIONE! (Parte 2)

Detto questo ritengo che un EUROPA di POPOLI UNITA ha molte più possibilità che andare ognuno separatamente.

Il potere contrasta altro potere quando lo scontro è FORTE chi ha più potere concede sempre qualcosa a chi ne ha meno. Questa è la storia .

So che ti può sembrare poco, ma ripeto come EUROPA consumiamo ancora il 52% del WELFARE MONDIALE, non cercate la luna seguendo favole elettorali ma DIFENDIAMO QUESTO che come vedi e sotto attacco..
I tedeschi fondamentalmente lo hanno capito e ne sfruttano i vantaggi.
In Paesi dove le regole funzionano e vengono rispettate viene tutelano soprattutto il ceto medio, noi siamo nati pensando il contrario e purtroppo paghiamo come sistema paese.

Lo ripeto quello che dici tu è VEROISSIMO ma è un'altra cosa NON CONFONDIAMO.

Rifletti sul fatto che a parte quelli come te che sono critici sull’EURO di lungo corso, in ITALIA si parla e si discute del FUORI dall’EURO ed è DIVENUTO FENOMENO DI MASSA guarda caso dal giorno dopo che Berlusconi ha perso il Governo.

SOLO QUESTO ASPETTO DOVREBBE FARTI INTUIRE CHE SI TRATTA DI UN ENORME PRESA IN GIRO, non crederai alle coincidenze.


Con il mio POST rispondevo solo a coloro che sostengono che con la LIRA sarà meglio pensando solo a dinamiche del secolo scorso ..

Un cordiale saluto

Simone B., Rimini Commentatore certificato 12.04.14 20:44| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
Hai ritoppato! La legge delega non è un provvedimento di iniziativa del governo ma del parlamento....tanto è vero che si chiama delega proprio perchè delega al governo l'emanazione di provvedimenti amministrativi.
A me Matteuccio mi sta molto antipatico ma stavolta non c'entra nulla....Provaci ancora Sam!


Un tale che conosco e da un pezzo in pensione (ENEL),una volta all'anno va giocare a golf a Capoverde .Cari amici questo e'il paese itaglia.
Ciao Beppe e a tutti gli amici del blog

raffaello visintin, udine Commentatore certificato 11.04.14 21:16| 
 |
Rispondi al commento

Togliere ai poveri per dare ai Renzie #assegnifamigliari

CARO BEPPE CE DA DIRE UNA COSA SOLA CHE QUANDO SI PARLA DI LAVORATORI (SI PARLA ANCHE DEL MORTO CHE PARLA 48 CIOÈ' IL SINDACATO CGIL,CISL E UIL) CHE NEANCHE IN QUESTO CASO COSI'GRAVE CHE STANNO PER TOGLIERE ASSEGNI FAMIGLIARI A LAVORATORI E LAVORATRICE NON SI SENTONO NON DICONO UNA PAROLA. HA GIA' MI DIMENTICAVO QUESTI SINDACATI SONO A BRACCETTO SIA ALLA POLITICA (PD) E AI PADRONI.QUINDI NON POSSONO PARLARE. QUESTA E L'ITALIA
LAVORATORI RICORDATEVI UNA COSA PER IL VOSTRO BENE CHE IL PEGGIOR NEMICO DEI LAVORATORI E IL SINDACATO. ADESSO SI E MESSO ANCHE IL (PD) CONTRO DI VOI QUINDI SE NON SI CAMBIA QUALCOSA SIETE VARAMENTI ROVINATI.
CIAO BEPPE

MARIO MOSCA 11.04.14 12:48| 
 |
Rispondi al commento

Il Pdl si sta avviando al tramonto, con il suo leader impazzito per l'intollerabile (per lui) condanna da scontare; se il suo naturale sostituto, il PD, riceve ancora molti suffragi, con quello che sta facendo tutti i giorni, le ipotesi sono due: o gli elettori del PD sono tutti scemi o sono tutti corrotti. E allora conviene scappare dall'Italia.

claudio d., Benevento Commentatore certificato 11.04.14 11:36| 
 |
Rispondi al commento

Cancellata la detrazione per il coniuge a carico: per 5 milioni di famiglie gli 80 euro in busta paga si riducono a 15 e poi con la TASI scompaiono. Ciò avviene col Jobs Act mentre ogni giorno in TV e su quasi tutta la stampa, si straparla senza sosta degli 80 euro che andranno in busta paga di coloro che percepiscono fino a 25.000 euro lordi, per aiutare le famiglie bisognose dei lavoratori. Ma nessuno dice mai, neppure Il Fatto Quotidiano, unico giornale non servizievole col potere, neppure i sindacati dei pensionati oltre a quelli confederali ed ai partiti della sinistra e a quelli della cosiddetta destra sociale, che é stata tolta l'indicizzazione della pensione e con essa la possibilità di contrastare in parte l'aumento del costo della vita, a milioni di pensionati che riscuotono più di 1.400 euro lordi al mese. Lo ha fatto Monti e lo sta perpetuando Renzi affossando così il potere d'acquisto di milioni di persone e con esso la ripresa dell'economia che dice fino alla noia di agevolare. Quasi tutti i media magnificano le ciance di Renzi e le declamano ed espandono per fatti concreti, ignorando intenzionalmente e del tutto le tristi verità che realmente accadono o potranno accadere. Come ci si può vantare di dare a chi arriva fino a 25.000 euro lordi quando si é tolto e si continua a togliere a chi supera i 1.400 euro lordi? E dire anche che si aiutano i più bisognosi? C'é solo da augurarsi che questa assurda situazione politica colma di falsità , demagogia e totale disinformazione possa essere eliminata con le prossime elezioni europee e politiche italiane. Viva il Movimento 5 Stelle. Ivo Bagni

Ivo Bagni, Firenze Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.04.14 18:51| 
 |
Rispondi al commento

Siete dei fenomeni, riuscite a commentare una legge che ancora non c'è... da paraculi a paranormali il passo è breve.

Danilo 10.04.14 14:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il contaballe di oggi è: Ernesto Maria Ruffini http://www.partitodemocratico.it/utenti/profilo.htm?id=35517

M5S, Jobs Act e detrazioni: malafede o ignoranza?

(...)Il nostro sistema di detrazioni per coniugi (e figli) è decrescente rispetto al reddito. Quindi, più basso è il reddito, più alta è la detrazione. Conseguentemente, per una donna sposata con un uomo con basso reddito, non converrebbe mettersi a lavorare , perché il marito subirebbe una conseguente perdita di detrazione .

(...)Insomma, in Italia se sei donna e tuo marito non guadagna molto, ti conviene non lavorare.(...)

(...) Riassumendo, la detrazione di cui i grillini si scoprono intemerati difensori è (nella sua forma attuale, non in principio, sia ben chiaro) una stortura del nostro sistema fiscale, perché disincentiva il lavoro femminile, “imprigionando” di fatto le donne in casa per 65 euro al mese.

fonte:http://ruffini.blogautore.espresso.repubblica.it/2014/04/10/m5s-jobs-act-e-detrazioni-malafede-o-ignoranza/.

Per il Ruffini pensiero uno dei veri motivi per cui le donne non lavorano in Italia e che non conviene al marito, con reddito basso, poichè avrebbe meno detrazioni in busta paga...Vuoi mettere 2 stipendi anche minimi contro i 65 € al mese della detrazione?

Malafede o ignoranza?

Ps: l'armonizzazione nel decreto legge delega del governo è esplicitato in "abolire la detrazione per il coniuge a carico ed introdurre il tax credit, quale incentivo al lavoro femminile, per le donne lavoratrici, anche autonome, con figli minori e che si trovino al di sotto di una determinata soglia di reddito familiare;"
http://www.governo.it/Governo/ConsiglioMinistri/dettaglio.asp?d=75126

Giuseppe Manganaro, peppe78it@yahoo.it Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.04.14 13:07| 
 |
Rispondi al commento

La detrazione corrisponde a massimo 690 euro l'anno, quindi 57,5 euro al mese, non 65.

Cmq c'è l'aumento della Tasi a bilanciare i conti...

Luisa V., Milano Commentatore certificato 10.04.14 11:55| 
 |
Rispondi al commento

Avete dimenticato di contare l'aumento di tutte le addizionali IRPEF. Io che abito in Sardegna mi trovo dal 2014 circa 20 euro in meno (netti) in busta paga. Questi sono fatti. Poi le chiacchiere sono un'altra cosa, buone per la campagna elettorale. Ho moglie a carico e quindi, se sottraiamo anche questo, la promessa di Renzi (sempre se si avverera') produrra' nella mia busta paga un saldo negativo di 5 euro...

Samuele Salis 10.04.14 11:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BRAVISSIMO

GIORGIO MATTIOLI 10.04.14 11:22| 
 |
Rispondi al commento

Il popolo Italiano crede a tutto e soprattutto al falso,la droga tv. a fatto il suo effetto. ci vuole un immane sforzo per svegliare una grandissima parte della popolazione. ci vorrebbero tanti Grilli, auguri.

jose m. Commentatore certificato 10.04.14 11:13| 
 |
Rispondi al commento

L'unica palese verità è che hanno una paura tremenda che il Movimento 5Stelle faccia loro finire la mangiatoia, la partecipazione dell'Italia alle guerre scatenate dai loro padroni in tutto il mondo, faccia finire gli incentivi alle banche, gli F35, le connivenze mafiose,le svendite del patrimonio pubblico, il dominio assoluto rapace e distruttivo del privato sulla vita pubblica e sui servizii pubblici, faccia finire l'impoverimento del popolo, la cancellazione della sovranità popolare,ecc.ecc.
Pur di impedire che il popolo sovrano sia veramente tale farebbero in modo che l'aria , l'acqua, tutta la vita diventino una loro graziosa concessione e non invece nostri sacrosanti diritti.
Darebbero anche la loro madre, nulla di ciò che invece ritengono di intoccabile e cioè il vecchio sistema,pur di continuare a fare con altra veste quello che sempre hanno fatto: calpestare e prendere per i fondelli il popolo.
Viva 5stelle| Viva il ceto medio, viva la piccola industria , viva le donne, gli studenti , le forze vere d'Italia.
Abbasso per sempre i corrotti, la democrazia di facciata, il voto una tantum.
Viva la democrazia vera,partecipativa,creativa.
Abbasso gli inciuci.

ester pantè 10.04.14 10:57| 
 |
Rispondi al commento

Per dare lavoro esiste solo una soluzione , ripotare le industrie e le piccole imprese in Italia. Quindi chi volesse aprire un'attività in Italia lo Stato gli dovrà firmare un contratto per 20 anni (senza possibilità per nessun governo di modificarlo) che consenta alle stesse di pagare il 20% di tasse in totale sul profitto senza studio di settore in cambio tutti i dipendenti dovranno essere assunti a tempo indeterminato con sgravi fiscali per quelli che devono fare fomazione all'interno dell'azienda e non nei centri di formazione che non valgono nulla .

stefano peressini, Corno di Rosazzo Commentatore certificato 10.04.14 10:47| 
 |
Rispondi al commento

Siamo venuti così a sapere che il più importante economista tedesco, il prof. Hans Werner Sinn, (consigliere personale di Frau Angela Merkel) sorretto da altri 50 economisti, avvalendosi addirittura dell’appoggio di un rappresentante doc del sistema bancario europeo, Sir Moorald Choudry (il vice-presidente della Royal Bank of Sctoland, la quarta banca al mondo) hanno presentato un rapporto urgente sia al Consiglio d’Europa che alla presidenza della BCE che all’ufficio centrale della commissione bilancio e tesoro dell’Unione Europea, sostenendo che “la Grecia deve uscire, subito, temporaneamente dall’euro, svalutando la loro moneta del 20/ 30%, pena la definitiva distruzione dell’economia, arrivata a un tale punto di degrado da poter essere considerata come “tragedia umanitaria” e quindi cominciare anche a ventilare l’ipotesi di chiedere l’intervento dell’Onu”

Carlo D., Casoria(Na) Commentatore certificato 10.04.14 10:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Riceviamo e pubblichiamo dall’associazione Articolotre:

Stanno assaltando i supermercati. Ma non si tratta di banditi armati. Si tratta di gente inviperita e affamata, che non impugna neanche una pistola, con la complicità dei commessi che dicono loro “prendete quello che volete, noi facciamo finta di niente”.

Si tratta della rivolta di 150 imprenditori agricoli, produttori di agrumi, che si sono rifiutati categoricamente di distruggere tonnellate di arance e limoni per calmierare i prezzi, come richiesto dall’Unione Europea.
Hanno preso la frutta, l’hanno caricata sui camion e sono andati nelle piazze della città con il megafono, regalandola alla gente, raccontando come stanno le cose.

Si tratta di 200 produttori agricoli, ex proprietari di caseifici, che da padroni della propria azienda sono diventati impiegati della multinazionale bavarese Muller che si è appropriata delle loro aziende indebitate, acquistandole per pochi euro sorretta dal credito agevolato bancario, quelli hanno preso i loro prodotti della settimana, circa 40.000 vasetti di yogurt (l’eccellenza del made in Greece, il più buon yogurt del mondo da sempre) li hanno caricati sui camion e invece di portarli al Pireo per imbarcarli verso il mercato continentale della grande distribuzione, li hanno regalati alla popolazione andandoli a distribuire davanti alle scuole e agli ospedali.

Si tratta anche di due movimenti anarchici locali, che si sono organizzati e sono passati alle vie di fatto: basta cortei e proteste, si va a rapinare le banche: nelle ultime cinque settimane le rapine sono aumentate del 600% rispetto a un anno fa.

Rubano ciò che possono e poi lo dividono con la gente che va a fare la spesa. La polizia è riuscita ad arrestarne quattro, rei confessi, ma una volta in cella li hanno massacrati di botte senza consentire loro di farsi rappresentare dai legali.
Lo si è saputo perché c’è stata la confessione del poliziotto scrivano addetto alla mansione di ritoccare con il Photoshop le fotog

Carlo D., Casoria(Na) Commentatore certificato 10.04.14 10:37| 
 |
Rispondi al commento

Le 80 euro di Renzi?:uno specchio per le allodole. Oltre a nascondere il provvedimento di eliminare le detrazioni fiscali per il coniuge, di cui appunto nessuno parla, nasconde a mio parere altre insidie. Questa ipotetica quanto fin'ora improbabile elargizione, non farà altro che giustificare nei confronti di tutti i lavoratori pubblici l'impossibilità dei rinnovi contrattuali che aspettano dal 2009. Infatti in alcune circostanze si sente dire da esponenti del Governo e maggioranza, che gli 80 euro equivalgono ad un vero e proprio rinnovo contrattuale: (Madia),(Picerno) senza contare però che i rinnovi contrattuali veri e propri incidono sulle future pensioni e sul TFR, quindi tanto danno sulle teste dei lavoratori. Anche l'attenzione posta sulla riduzione degli stipendi dei manager pubblici, che man mano arriva a toccare anche quelli più bassi dei dipendenti Dirigenti, che a mio parere guadagnano il giusto come i medici, sta cavalcando l’ idea da parte del governo, a mio parere, per giustificare un probabile mancato rinnovo contrattuale dei pubblici dipendenti per almeno altri 2 anni se tutto va bene, perché comunque bisogna abbassare a tutti lo stipendio o quantomeno non aumentarlo . Tutto questo a fronte di una promessa che forse non sarà mantenuta di 80 euro ad una parte dei lavoratori Italiani.

Biagio Riso 10.04.14 09:41| 
 |
Rispondi al commento

Contro il volere del popolo che nel 1993 aveva votato un referendum per abrogare i finanziamenti ai partiti, sono riusciti a rubarci, SOLO nelle politiche del 2008, 499.645.745 euro! Ma dal 1993 ad oggi i partiti quanti contributi pubblici hanno continuato a ricevere? Perché non hanno rinunciato adesso, SUBITO, a questo fiume di denaro nostro? Invece di far fare la guerra tra poveri. Questi 80 € glieli abbiamo già dati noi da un pezzo, ed ora per continuare a farci cornuti e mazziati, ci tappano la bocca con i soldi rubati. Il popolo italiano accetta questo scempio? O vuole finalmente svegliarsi?

lorella lisciani 10.04.14 09:34| 
 |
Rispondi al commento

Jobs Act, l’Italia denunciata alla Commissione Europea

L'Associazione Nazionale Giuristi Democratici, preso atto del Decreto Legge Renzi/Poletti che liberalizza i contratti a termine ed elimina nel contratto di apprendistato l'obbligo di formazione e di stabilizzazione al termine del contratto, ne rileva l'assoluta e totale incompatibilità con la normativa comunitaria in materia.

Per tale ragione, l'Associazione ha predisposto una denuncia alla Commissione dell'Unione Europea affinché venga aperta una procedura di infrazione nei confronti dello Stato italiano per la clamorosa e frontale violazione del diritto comunitario, con riferimento alla Direttiva CEE 1999/70/CE sul contratto a termine, nonché con i principi fondamentali della Carta Sociale Europea e delle convenzioni dell'OIL.

Con tale nuova normativa, infatti, i contratti di lavoro precari, privi di tutela e sottopagati, diverranno la forma di gran lunga prevalente, e dunque la regola, di accesso al mercato del lavoro, rendendo vana e superata l'indicazione del rapporto di lavoro a tempo indeterminato come "la forma comune dei rapporti di lavoro" che contribuisce "alla qualità della vita dei lavoratori interessati e a migliorare il rendimento”, come recita testualmente l'Accordo Quadro CES-UNICE-CEEP del 18 marzo 1999.

http://temi.repubblica.it/micromega-online/jobs-act-litalia-denunciata-alla-commissione-europea/

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.04.14 08:54| 
 |
Rispondi al commento

se è vero tutto ciò È UNO SCHIFO TOTALE. SIAMO ALLA FRUTTA. RENZI FAI RIDERE L'ITALIA MA ANCHE TUTTO IL MONDO. TORNA A FARE IL SINDACO CHE È MEGLIO. ANZI FORSE.... TROPPO PER TE. Per la sete di notorietà venderebbe anche se stesso. Il problema che gli italiani credono a queste sue stronzate.. ITALIANI VOLETE SVEGLIARVI? MA COSA DEVONO ANCORA FARE PER FARCI CAPIRE CHE SIAMO IN MEZZO ALLA MERDA. CI STANNO COMPRANDO CON MISERI 80 EURO. MA LA NOSTRA DIGNITA' DOVE È FINITA? SVEGLIA! CAMBIAMOLI QUESTI POLITICI, MANDIAMOLI A CASA, FACCIAMO CAPIRE CHE COMANDIAMO NOI. SVEGLIA .

paola vivarelli 10.04.14 08:30| 
 |
Rispondi al commento

La carità degli 80 euro (vero o non vero) cioè la prima mossa dal 2011 in poi in favore dei cittadini, ATTESTA implicitamente la malafede di tutta la classe politica per prendere il voto alle europee, non credo che stavolta ci riusciranno!

Nicola O., tempio pausania Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.04.14 08:09| 
 |
Rispondi al commento

La rabbia sale alle stelle, ma Renzi continua ad avanzare come un treno con la piena complicità dei mass media. Compare in TV più di quanto lo facesse Berlusconi ( ma almeno metà delle TV erano sue!).
Non basta la comunicazione attraverso la rete!: Votano anche coloro che non usano Internet!!!
Sottoscriviamo 2 milioni invece di uno, ma "affittiamo" uno spazio televisivo e trasmettiamo come un mantra stralci dei documenti truffaldini che ci tolgono ogni giorno di più, fingendo di togliere le tasse ai più poveri!!. Attenzione, quel Furbone ha dietro i poteri forti, non lo sottovalutate, non è lo spaccone di provincia che vende pentole. Non ci limitiamo agli insulti, dobbiamo INFORMARE TUTTI. Se i sondaggi ( naturalmente truccati) lo danno a oltre il 30% e il M5S a meno del 25, non solo perdiamo, ma faranno in modo, con leggi ad hoc, di cancellarci. Non è pessimismo il mio, è PAURA.

Serenella Farinella (sere serenella), Roma Commentatore certificato 10.04.14 07:20| 
 |
Rispondi al commento

Ma l'italiano non si parla piu' in Italia? Si usano parole inglesi (Jobs Act, tax credit, ecc.) per non far capire a tutti di che si tratta.

Nunzia Rosmini Commentatore certificato 10.04.14 03:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La nostra è una realtà ormai "alla rovescia", per usare un termine di Beppe.

"Di questo cavolo di pianura,
di questa terra senza misura,
che già confonde la notte e il giorno,
e la partenza con il ritorno,
e la ricchezza con il rumore,
ed il diritto con il favore,
e l'innocente col criminale,
ed il diritto col carnevale...
... In questa terra senza più fiumi,
in questa terra con molti fumi
Tra questa gente senza più cuore,
e questi soldi che non hanno odore,
e queste strade senza più legge,
e queste stalle senza più gregge,
senza più padri da ricordare,
E SENZA FIGLI DA RISPETTARE.
(De Gregori)


Angela 10.04.14 00:39| 
 |
Rispondi al commento

Volete sapere che cosa ci farò con questi 80€? Ci finazierò la campagna del M5S per le Europee. Si, sarà una goduria vedere vincere il M5S anche grazie allo sforzo economico (mica tanto) di Renzie.

CIAO. E VINCIAMO NOI!!!

Sebastiano Trovato 10.04.14 00:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GRAZIE AL M5S LA POLITICA ITALIANA HA AVUTO LO SCOSSONE, ANCHE SE LE
COALIZIONI DI POTERE STANNO ABILMENTE CONFONDENDO LE IDEE AGLI ITALIANI.

CREDO CHE STAVOLTA ANCHE QUELLA FETTA DI ITALIANI CHE HANNO SEMPRE VOTATO I
SOLITI PARTITI, NON CI CREDANO PIù E ALLE PROSSIME ELEZIONI IL M5S SARà
RICOMPENSATO PER LE SCELTE FIN'ORA FATTE SOLO PER IL BENE DEL POPOLO
ITALIANO.

M.P. 09.04.14 23:29| 
 |
Rispondi al commento

GRAZIE AL M5S LA POLITICA ITALIANA HA AVUTO LO SCOSSONE, ANCHE SE LE COALIZIONI DI POTERE STANNO ABILMENTE CONFONDENDO LE IDEE AGLI ITALIANI.

CREDO CHE STAVOLTA ANCHE QUELLA FETTA DI ITALIANI CHE HANNO SEMPRE VOTATO I SOLITI PARTITI, NON CI CREDANO PIù E ALLE PROSSIME ELEZIONI IL M5S SARà RICOMPENSATO PER LE SCELTE FIN'ORA FATTE SOLO PER IL BENE DEL POPOLO ITALIANO.

M.P. 09.04.14 23:27| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno, con l'avvento dell'euro il governo non si è mai preoccupato di vigilare su coloro che hanno scambiato 1000 lire in 1 euro. Non solo, hanno persino negato che il rapporto fosse 1000:1 e questo perchè senza pensare alle conseguenze a medio termine, ne ha tratto qsnon pochi benefici in quanto il gettito ivan si è raddoppiato..
Ora mi chiedo, uscire dall'euro è cosí impossibile?
Se ci riuscissimo veramente vorrei vedere la faccia coraggiosa di certi gestori di attività commerciali, quando ad esempio ti chiederanno 70 mila lire per 2 margherite, 2 coca cola e 2 caffè...
Smettiamo di piegarci e vediamo di stare belli dritti e tosti!!!

piero serra 09.04.14 23:26| 
 |
Rispondi al commento

RENZI COME MANDRAKE!!!

IL TRUCCO C'è MA NON SI VEDE!!!

GLI ITALIANI CONTENTI APPLAUDONO, ANCHE SE è SOLO ILLUSIONISMO E LA REALTà è SEMPRE LA STESSA.

E' UNO SPETTACOLO CHE BEN CONOSCIAMO, MA QUANDO LA FINIREMO DI FARCI INCANTARE???

M.P. 09.04.14 23:15| 
 |
Rispondi al commento

Che IDDIO gli tolga definitivamente il coniuge...con o senza carico! Che siano maledetti!

luciano u., roma Commentatore certificato 09.04.14 23:01| 
 |
Rispondi al commento

Occorre sbugiardare il governo renzie e il suo operato andando a raccontare la verità in televisione cioè il mezzo che consentirebbe di arrivare in tutte le case degli italiani e spiegare la predetta verità. Al Movimento voglio dire adoperatevi per questo. Quelli di noi già convinti di votare M5S faremo il resto nelle nostre famiglie e negli ambienti di lavoro.
VinceremoNOi. Avanti.

Giuseppe del Vecchio 09.04.14 22:57| 
 |
Rispondi al commento

Legge elettorale entro febbraio, riforma del lavoro entro marzo, calo delle tasse entro l'8 marzo, censimento sul patto di stabilità entro il 10 marzo, Job act già pronto per l'incontro con la Merkel, decreto per i debiti della PA entro 25 giorni, coperture per il calo delle tasse entro un mese, possibile revisione dell'acquisto degli F35... C'è ancora chi crede alle balle di Renzi?

Lorenzo M. Commentatore certificato 09.04.14 22:35| 
 |
Rispondi al commento

Daiiii raga..... gli italiani si vendono per molto meno....bastano 2 euro!.....Tranquilli!

scat arron, torino Commentatore certificato 09.04.14 22:13| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei che venissero abolite le regioni a statuto speciale.L'Italia è una ,le tasse che versa il Veneto e di molto superiore a quelle che versano le regioni a stattuto speciale a ROMA.Dobbiamo cambiare la costituzione e far diventare L'Italia uno stato federale.O non ne usciamo in modo non violento.

Paolo.T Commentatore certificato 09.04.14 22:03| 
 |
Rispondi al commento

buona sera non vi credete mica che questi 80 euro a chi gli toccano o chi gli tocca parecchio meno sia merito di renzi anzi e'merito di beppe grillo e del movimento 5 stelle,perche tutti i partiti anno avuto una paura tremenda che il movimento 5 stelle vinca le elezzioni e se levincesse davvero dopo sarebbero dolori per tutti i politicanti puf tutti i privileggi che anno gli spariscono e magari qualcuno dovra pure andare a lavorare,e per noi popolino come ci anno sempre definito i politicanti ci migliorerebbe parecchio la vita e metetevi lanimo impace tanto vinciamonoi...

roberto fiaschi, tavarnelle val di pesa Commentatore certificato 09.04.14 22:03| 
 |
Rispondi al commento

PIÙ' MI INTRATTENGO SUL BLOG A LEGGERE QUANTO VIENE SCRITTO, PIÙ' MI CONVINCO CHE I GRILLINI SONO VERAMENTE DEGLI INNOCENTI, ANZI SANTI INNOCENTI !
MA SONO GRILLINI E SI INCAZZANO E CI PROVANO ALMENO A DARE UNA SPALLATA A QUESTO VECCHIO COLLAUDATO SISTEMA DI SFRUTTAMENTO UMANO.
INSOMMA, GUARDIAMOCI INTORNO, CHI HA UNA POSSIBILITÀ' DI VIVERE DECENTEMENTE ? UNO DEL SISTEMA, NO ? GIRATAEVI INTORNO GUARDATE I BENESTANTI: MA A QUESTI CHE GLIENE FREGA DEGLI
80 EURO DI RENZIE DA MALAGROTTA O DEL CREDIT TAX ?
O DI FIGLI E MARITI O MOGLI A CARICO ? INSOMMA
A LUPI INTERESSANO 80 EURO AL MESE O A DALEMA O A
RENZIE DA MALAGROTTA ? O ALLA CAMUSSO-ANGELETTI-BONANNI ? E ALLA GRUBER O A MENTANA O A QUELLA CHE
FA LE INVASIONI BARBARICHE ? O A ZANONATO O A FASSINO O FRANCESCHINI ?
MA SAPETE QUANDO ALZANO AL MESE QUESTI SIMPATICI SIGNORI ? A NAPOLITANO POI 80 EURO AL MESE GLI AUEMTANO IMPROVVISAMENTE L'INCONTINENZA ! A SPERANZA INVECE LO FANNO INCAZZARE PERCHÉ'VORREBBE AVERLI PURE LUI ....AH.
INSOMMA, RAGAZZI, QUI O CI SI PROVA CONCRETAMENTE
AD ANDARE SU O E' MEGLIO ANDARE AL BAR PER UN CAFFÈ': IL RESTO DIVENTA UN' AMENA CHIACCHIERATA.

cres 09.04.14 21:54| 
 |
Rispondi al commento

Mandate qualcuno di credibile a dirlo in TV, la gente deve sapere ed il blog non e' abbastanza.

Marco Maraini Commentatore certificato 09.04.14 21:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Insomma per darti 80 euro deve prima scipparti 80 euro.
Grande statista delle mie ciabatte!
5 milioni di detrazioni per coniuge a carico (3,5 miliardi)
10 milioni gli aventi parzialmente o totalmente diritto degli 80 euro (6 miliardi per i mesi restanti del 2014)

E oltre a fregare i soldi delle detrazioni si mette anche a fare megatagli sulla sanità perchè "la salute innanzi tutto" ma continuare a tagliarla per privatizzarla e uccidere i poveri da molta più soddisfazione.
Anche il diavolo è di sinistra e vota pd.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 09.04.14 21:13| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera, italiani brava gente.
Preferiscono una rassicurante bugia, piuttosto che una verità che gli obblighi ad aprire gli occhi.
Buoni sempre!
Coglioni mai!

Luca V., Milano Commentatore certificato 09.04.14 20:47| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto, francamente il paragrafo e' talmente confuso che mi fa pensare che sia stato scritto da esperti per prendere per i fondelli la gente, oppure
da ignoranti. Se questo ultimo e' il caso allora POVERA ITALIA . Nei paesi civili le leggi sono cocisi brevi e compressibili a tutti, come la nostra costituzione. Degli ignoranti presuntuosi la vogliono
cambiare. E' il colmo. Se scrivono come hanno scritto art. 5 dovrebbero restituire tutti gli stipendi
ed ritornare alla prima elementare. Altro che cambiare la costituzione, o fare leggi.

luigi di pietro, Montreal Commentatore certificato 09.04.14 20:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

tutto cambi affinché nulla cambi (cit.)

Marco M., Sassari Commentatore certificato 09.04.14 20:12| 
 |
Rispondi al commento

L' altro nel 2008 ci diede 40 euro al mese con la social-card, questo invece direttamente 80 euro in busta paga. Allora mi domando, ma siamo sicuri che Matteo fa Renzi di cognome ???

Fabrizio Della Rocca, Sant' Egidio del Monte Albino Commentatore certificato 09.04.14 19:48| 
 |
Rispondi al commento

Certo che se i rappresentanti del m5s si facessero vedere un po' di più nelle tv e spiegassero agli italiani queste cose ( abolizione della detrazione coniuge a carico ed ecc.)sarebbe cosa buona e giusta.

pazzi gilberto, genova Commentatore certificato 09.04.14 19:40| 
 |
Rispondi al commento

Silvio Berlusconi: Maggio 2001 "Dimezzamento dell'attuale tasso di disoccupazione con la creazione di almeno 1 milione e mezzo di posti di lavoro".
Matteo Renzi: Marzo 2014 "A breve daremo 80 euro a dieci milioni di famiglie"
La storia si ripete! Dopo il venditore di tappeti arriva il venditore di pentole!

Adriano Fioravanti, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.04.14 19:38| 
 |
Rispondi al commento

La capoparanza del Pd per il sud darà la picierno.
basta la parola.

john f. Commentatore certificato 09.04.14 19:37| 
 |
Rispondi al commento

ma il problema è il popolo che si fa illudere da uno come Renzie ,spero che si informano bene chi è davvero questo mostro di Renzie ,per me uno che fa una cosa del genere è un mostro ,l'ho capito a volo che quando da 80 euro a persone che sinceramente non ne avrebbero tanto di bisogno ,perche sono i piu' tutelati con un reddito annuo abbastanza notevole ,e poi solo a dipendenti pubblici ,ignorando i disoccupati ,i pensionati con una pensione minima di 380 euro ,questo è esattamente ,discriminare le fasce piu' deboli.Gente spero che leggiate quello che vi ho scritto perche' vi parla un precario disoccupato e non percepisce nulla ,ho un reddito zero EURO annuo, e loro queste fasce le discriminano ,Renziè un MOSTRO

CARMELO D., CANICATTI' Commentatore certificato 09.04.14 19:20| 
 |
Rispondi al commento

Ma come fa la gente a fidarsi ancora di questi parassiti!?

Danilo Rammazzo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.04.14 18:59| 
 |
Rispondi al commento

Per questi personaggi l'unica soluzione è metterli al "ROGO"...

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 09.04.14 18:58| 
 |
Rispondi al commento

grazie per l'aggiornamento sulle bugie di renzi volevo solo segnalare un errore nel titolo, non si tratta di assegni familiari, ma di detrazioni fiscali, i primi sono un istituto a sostegno del reddito e sono garantiti dall'INPS o dall'ente previdenziale fino al 18 esimo anno di età del figlio, le detrazioni fiscali sono invece uno sconto sull'IRPEF che è di competenza dell'Erario e vengono detratti dall'imposta in base ai carichi familiari

nadia t., ragusa Commentatore certificato 09.04.14 18:15| 
 |
Rispondi al commento

http://www.tzetze.it/redazione/2014/04/la_lettera_del_deputato_5_stelle_alla_boldrini/index.html

Grande Sibilia...is democracy baby!

Massimo C., VERONA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.04.14 17:50| 
 |
Rispondi al commento

la cancellazione delle detrazioni per il coniuge a carico penalizzano ulteriormente il magro stipendio raggiunto dopo 41 anni di servizio nella scuola;un marito a carico disoccupato ha la stessa valenza economica e umana di un figio, credo,no?Renzi perpetua nuove ingiustizie a carico dellaclasse medio-povera!Fuori lui e il PD!

stella fanelli 09.04.14 17:43| 
 |
Rispondi al commento

questo articolo non crea in me nessuno stupore, basta guardare a tutta la storia politica di Matteo Renzi.....sovraesposizione mediatica, e tanta tanta fuffa, con condanna per contorno.

Gianfranco Manca, Thiesi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 09.04.14 17:04| 
 |
Rispondi al commento

tutti quelli che prenderanno gli 80 DENARI e non sopportano + il pupazzo fonzie dovrebbero recarsi davanti ai palazzi del potere, versare in un grosso catino gli 80 denari di tutti e farne un bel falò!
non passerebbe inosservato!

uno di noi 09.04.14 16:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per i troll che si sono sentiti toccati dal mio commento: vi do una password per entrare in un sito a voi più consono
FNCLO
E sentitevi onorati, non rispondo a tutti.

anna sono, olbia Commentatore certificato 09.04.14 16:54| 
 |
Rispondi al commento

nuovo post

paoloest21 09.04.14 16:53| 
 |
Rispondi al commento

E’ difficile capire bene il senso di questo articolo, anche perché già oggi se una moglie o un marito a carico (cioè detentori di un reddito inferiore a 2840,51 Euro) venisse assunto perderebbe il diritto di consentire la detrazione al coniuge. In particolare nel testo non ho capito cosa significa, cito “Interpretando le pieghe di questa strana normativa si scopre che una donna che venisse assunta con questo meccanismo che avesse un coniuge a carico, oppure una coppia senza figli o senza figli minori, perderebbero la detrazione, che invece oggi spetta.” Davvero non capisco qualcuno potrebbe cortesemente spiegarlo.
Certo con questa idea si aiutano le aziende e non le famiglie. Credo che la domanda da porsi sia: perché dare alle aziende un beneficio, la tax credit? E con che tipo di assunzione la si concede? Quella del precariato continuo voluto dal Jobs Act? Il lavoro va favorito e basta, le famiglie vanno favorite e basta. Se si vogliono dare, e sicuramente la cosa può essere accettabile, aiuti alle imprese i soldi vanno fatti confluire allo stato sia con un contributo doveroso preso dal 10% delle famiglie che possiedono l’80% della ricchezza, sia da un cambiamento di strategia nei confronti di 4 elementi criminali: la grande evasione fiscale (la grande evasione fiscale non certo la piccola le distinzioni per ora vanno fatte), la criminalità organizzata, la distruzione del suolo con le discariche abusive di veleni e la distruzione del suolo con tutti quegli interventi che violano le particolari caratteristiche geo-idrologiche e sismiche del nostro Paese. Grande evasione fiscale e criminalità organizzata che, stando a quanto pubblicato, valgono più di 200 miliardi di Euro. Il resto quanto costa? Non ho mai sentito nessuna valutazione ma sicuramente tantissimo. Poiché tutto ciò, per il Paese, ha un costo enorme sia in denaro, sia in stabilità sociale, questi atti criminali dovrebbero forse diventare un problema di sicurezza nazionale e come tali essere trattati.

Antonio B., Milano Commentatore certificato 09.04.14 16:40| 
 |
Rispondi al commento

Renzi ci sta prendendo in giro su cambiamenti importanti da fare ma qualcosina di buono rispetto ai suoi predecessori lo sta realizzando. Deve dirmi però il caro Renzino perché quel tetto agli stipendi dei manager pubblici......
Non le sembra ancora eccessiva quella cifra?
Che c. fa un vecchietto di 90 anni che ci ritroviamo a Presidente della Repubblica per prendere una cifra così ingente come 239.000 euro?
Deve dirmi inoltre come mai ha un padre che tutti dicono essere massone e cosa pensa della massoneria.
Sa.......nella trasmissione della Gruber.....trasmissione spudoratamente filogovernativa, qualche giorno fa è apparso il gran maestro massone asserendo che la massoneria è cosa ben diversa dalla massoneria deviata come la loggia p2.
Qui gatta ci cova non crede?
Ricordo a chi non lo sapesse che la massoneria di cui fa parte anche il suo caro amico Silvio, è comunque un organizzazione segreta con fini che spesso travalicano la legalità, i massoni decidono della vita delle persone.
La distinzione quindi è fuorviante.

red tiger 09.04.14 16:35| 
 |
Rispondi al commento

Ma cos'è questa forza misteriosa che spinge i troll a entrare in questo blog con l'unico e solo intento di farsi mandare afnclo?

anna sono, olbia Commentatore certificato 09.04.14 16:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la barzelletta delle 16:10

""“Sì, posso dire che il Pd avrà cinque donne alla guida delle cinque circoscrizioni alle europee, è la migliore risposta a chi in questi mesi ha accusato me di scarsa sensibilità sul tema”, aveva anticipato in mattinata Renzi""

mattè , ma per favore...


ps

matte' com'è 'u fattu? dai 80 e togli 65(almeno!)?

sei 'na sola?


paoloest21 09.04.14 16:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi chiedo dove trovino il coraggio le persone di votare pd , ora tranne i vertici delle coop rosse, Unipol e tutti coloro che gli ruotano per non dire " rubano " attorno , mi domando come fa , un pensionato , un precario , un giovane o un artigiano a votare pd ? Debbono necessariamente essere ipnotizzati dalla mal informazione o peggio non saper ascoltare , e vedere i fatti reali del pianeta. Quello che mi auguro e' che si sveglino presto perche' questo deterioramento della nazione può essere rigenerato solo se prendiamo coscienza di chi ci governa.

frank pit Commentatore certificato 09.04.14 16:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Riassumendo: 1) nessuna detrazione per coniuge a carico; 2) se azienda assume donna "sfigata" acquisisce credito imposta - In realtà: 1) azienda non l'assume perchè, coi figli minori, è più quello che costa per assenze e problemi vari, che quello che guadagna con il credito d'imposta; 2) se mai l'assumesse, la gentile signora dovrebbe ulteriormente sacrificarsi per stare più o meno come prima (si sa che quando si lavora in due si spende di più) e far ingrassare (e neanche tanto) l'azienda; 3) ci potrebbe essere la tentazione delle aziende di sostiuire i maschi con le femmine "sfigate", così creando forti squilibri psicologici e familiari - In conclusione, l'unica cosa certa e conveniente è la cancellazione della detrazione per coniuge a carico!

vibo22Nov 09.04.14 15:57| 
 |
Rispondi al commento

"E TU COSA TAGLIERESTI?"

È UNA CAMPAGNA ONLINE LA PROSSIMA TAPPA DI RENZI

adesso scusate, dico io, ma questo è proprio scemo o lo fa apposta a provocare banali scontate volgari risposte ???

giorgio r., novara Commentatore certificato 09.04.14 15:53| 
 |
Rispondi al commento

ll regno delle tenebre
“ne consegue che tutte le lotte nell’ambito dello Stato, la lotta fra democrazia, aristocrazia e monarchia, la lotta per il diritto di voto, ecc. ecc., altro non sono che le forme illusorie nelle quali vengono condotte le lotte reali delle diverse classi”.

*
C’è una scienza che fa del suo oggetto di studio una cosa incomprensibile perché se reso intellegibile nelle sue autentiche dinamiche diventa pericoloso per l’ordine sociale esistente. L’economia politica, in mano agli specialisti borghesi (senza esclusione alcuna), è il regno delle tenebre, tanto per dirla con Hobbes (parte IV del Leviatano), in cui tutto pende da leggi opposte a quelle che gli uomini sono in grado di conoscere nella realtà che abitano. In questo regno delle tenebre, la luce non è altro che buio, dove l’evidente diviene dubbio o falso, l’impossibile diviene credibile e il buon senso una guida infelice. L’economia in mano ad economisti e politicanti è un insulto continuo alla ragione umana.

Un semplice esempio:
è mai possibile voler produrre di più quando la produzione è già largamente in eccesso? È per creare occupazione, dicono. Perché, per lavorare tutti non basta lavorare ognuno di meno? È un vecchio e noioso discorso, lo so, ma non per questo è meno vero e attuale. E tuttavia obiettano gli economisti: i cinesi lavorerebbero comunque di più, rendendo più competitive le proprie merci. Perché, quando i cinesi mangiavano una ciotola di riso e vestivano alla maotzetung a noi cosa mancava? Insistono: il mercato s’è globalizzato! Un cazzo, l’avete globalizzato a questa maniera perché a voi la Cina e il Bangladesh servono per aumentare i profitti e diminuire i nostri salari. I componenti del computer con il quale sto scrivendo li pagate in yuan e li rivendete in dollari e euro, i 1.138 morti dell’aprile dell’anno scorso (di cui i giornali si sono dimenticati) ...continua in
http://diciottobrumaio.blogspot.it/2014/04/l-regno-delle-tenebre.html

gianluigi m. Commentatore certificato 09.04.14 15:52| 
 |
Rispondi al commento

Un mese e mezzo fa, appena annunciati gli 80euro in busta al mese , si era gia' capito che era l'ennesimo specchietto per le allodole "rosse", e piu' ne parlano più e' chiaro che se te ne daranno 80 te ne porteranno via almeno 100 di euro in altri modi: piu' tasse locali, meno sgravi, etc.....
Secondo i sinistroidi Renzie doveva cambiare tutto, fare sfracelli perché detto da lui, il governo precedente non faceva nulla...... , spero che tutti si stiano rendendo conto che nemmeno lui sta facendo nulla , crede di essere più furbo facendo solo un GRAN CINEMA ma realmente senza fare nulla.

E' tale e quale ad un uomo quando sta per affogare, si muove sempre piu' forte , ma non perché nuota velocemente, ma perché sta ANDANDO A FONDO A BREVE!

FORZA BEPPE

Simone M., Bologna Commentatore certificato 09.04.14 15:52| 
 |
Rispondi al commento

PIETRA SU PIETRA

Mettiamoci una pietra sopra e ricominciamo.
Ogni governo,fino ad oggi,ha adottato sempre la stessa tattica.
-Dimentichiamo come siamo arrivati a queste
strane rappresentanze parlamentari.
-Dimentichiamo le voragini dei conti dei governi precedenti,c'è sempre un governo precedente.
-Dimentichiamo chi ha votato condoni,scudi fiscali,leggi ad personam,aumenti di stipendi a manager e politici e i privilegi di casta.
-Dimentichiamo che la legge per qualcuno è totalmente diversa dagli altri e in galera non ci andrà mai.
-Dimentichiamo chi c'è dietro i media,la Rai,i giornali che si definiscono liberi ma non lo sono mai stati.
-Dimentichiamo di vivere in un paese normale e che ci sia un pdr imparziale.
-Dimentichiamo uomini e donne che vivono di politica e sono semprre pronti a cambiare casacca e a tradire l'elettore.
-Dimentichiamo politici riciclati,trombati,eletti da nessuno,amici degli amici,ignoranti e incompetenti.
-Dimentichiamo che quando l'Italia era sull'orlo dell'abbisso hanno prelevato i soldi dai più poveri per salvarsi il culo come sempre.
-Dimentichiamo i partiti,le fondazioni,le lobby e tutti i legami tra di loro.
-Dimentichiamo scandali,corruzioni,ruberie,compravendite di parlamentari e tutte le malefatta della classe politica e imprenditoriale dell'Italia.
A furia di metterci sempre una pietra sopra si diventa dei lobotomizzati,Renzi è il chirurgo.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 09.04.14 15:49| 
 |
Rispondi al commento

uffa ma possibile che i telegiornali e i giornali non riescano mai a dare una notizia vera e reale su questo cioccolataio di aria fritta?

Gab Riele Commentatore certificato 09.04.14 15:44| 
 |
Rispondi al commento

Altra notizia assurda in italia:
Tav: ok del Senato alla Torino-Lione, è legge
Siamo senza soldi ma queste opere si devono fare ??
Se i politici al governo non sono capaci di fare le operazioni da prima elementare per capire la nostra disponibilità reale di si cosa può fare con i soli che ci restano , al nostro governo è giusto di insegnare a tutti qual'è la strada di uscita dalla sala del senato.

giov 09.04.14 15:43| 
 |
Rispondi al commento

Alfano e l’immigrazione: Ondate di cazzatehttp://t.co/Sx6QHfDbIb

L’estate si avvicina e puntali arrivano sia i migranti sia le previsioni apocalittiche dei Ministri-Politici nazionali.

Peccato che poi di immigrati ne arrivino molti, ma molti meno.

Claudio 09.04.14 15:41| 
 |
Rispondi al commento

Diteci di Casaleggio. Come sta Gianroberto?

salvatore ., palermo Commentatore certificato 09.04.14 15:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sarebbe bello se ad ogni post si potrebbe ripostare un commento e poterlo vedere in re,così che quando vi è un troll gli si possa rispondere x le rime.

poi ....se ora come ora siamo qui a discutere di spiccioli che nn si hanno
come pensate di andare a fare un referendum che ci farebbe perdere solo del tempo invece di dire

CHIARO E FORTE CHE VOGLIAMO USCIRE DALL'EURO

CHE GLI EUROBOND SONO ALTRO DEBITO SULLE SPALLE DEGLI ITA E DEGLI EUROPEI

CHE BISOGNA NAZIONALIZZARE TUTTE LE BANCHE

RIPORTARE LA SOVRANITA' MONETARIA AL POPOLO
PERCHE' SE NO QUESTO GIOCO DELLA MONETA A DEBITO NON FINIRA' MAI

ALTRO CHE FISCAL COMPACT MES E PARITA' DI BILANCIO

orlando g., torino Commentatore certificato 09.04.14 15:41| 
 |
Rispondi al commento

Cosa vuol dire il pallino blu vicino ai nick?

fabrizio g. Commentatore certificato 09.04.14 15:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mongolfiere,...Pallino BLU, io faccio sempre i miei bonifici e forse per un errore nella identificazione delle mail......non vedo una ...bietola.
Speriamo che almeno in questo mio post..ci sia qualche novità....
bhò!

*****
Eposmail

Paolo B. Commentatore certificato 09.04.14 15:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RICCARDO NUTI,

CHE BRAVA PERSONA, ANZI CHE BRAVO PICCIOTTO!


SEGNI INEQUIVOCABILI: NATO A PALEMMO.

Il pasdaran del M5s si è reso responsabile di uno degli atti più gravi per il Non-Statuto: a votazioni online aperte, si è prodigato in un lungo e appassionato endorsement per i candidati alle Europee Antonio Zanotto e Paola Sobbrio. Quest'ultima ha poi superato il primo turno con 221 preferenze. Un primato in Sicilia.


SONO CERTO CHE UN SALVATAGGIO FANTASIOSO

VE LO SAPRETE INVENTARE.


DEL RESTO E' BEN PIU' GRAVE PARTECIPARE

A BALLARO' CHE ESPRIMERE PUBBLICAMENTE CIO' CHE

IL PALEMMITANO HA ESPRESSO AD URNE APERTE.

Fatima Trollo 09.04.14 15:39| 
 |
Rispondi al commento

a me non ha fatto piacere vedere pizzarotti tra civati e pisapia immagino cosa avrà provato beppe, forse le polemiche di questi giorni hanno motivazioni più profonde?
pizzarotti ti senti ancora uno di noi?

http://parma-comunica-stampa-parma.blogautore.repubblica.it/2014/02/28/pizzarotti-presenta-libro-con-pisapia-e-civati/

Enrico Graziani Commentatore certificato 09.04.14 15:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ LALLA
.....ore 10,56
ciao joykey

JOYKEY 09.04.14 15:35| 
 |
Rispondi al commento

@beppegrillo&friends


"... Ma oramai già lo sai dai pirati cosa ti puoi aspettare!
Ti potranno insultare, minacciare, in fondo è il loro mestiere!
Ti faranno i versi, le boccacce, ti faranno le facce scure!
E' per questo che si allenano davanti allo specchio
quasi tutte le sere!...
Ma lo fanno per cercare di vincere le loro stesse paure!
... Oramai già lo sai dai pirati cosa ti puoi aspettare!
Ma è proprio questo il tuo vantaggio e non ci rinunciare!
... Oramai già lo sai dai pirati cosa ti puoi aspettare!"""

paoloest21 09.04.14 15:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A parte tutte le truffe contabili nascoste in questo provedimento, il punto focale è che in Italia ogni misura che tenta di rivitalizzare l'economia mettendo un pò di soldi in tasca agli Italiani si risolve in un fallimento per i motivi che adesso spiegherò.
Appena le Compagnie Petrolifere vengono a sapere che gli Italiani hanno un pò di soldi in tasca dalle loro torri d'avorio si alza subito il grido di battaglia:"aumentiamo il costo dei carburanti e questi soldi prendiamoceli noi!".
Un simile grido di battaglia si alza dalle torri d'avorio delle compagnie assicurative:"aumentiamo le tariffe delle assicurazioni automobilistiche e questi soldi prendiamoceli noi!".
Lo stesso discorso per Acqua, luce, gas , ecc...
Insomma comincia un tale assalto a Fort Apache, che alla fine il portafoglio degli Italiani è più vuoto di prima.
Per avere un minimo di credibilità le misure alla Renzi dovrebbero essere accompagnate da misure di blocco delle tariffe di servizi e beni essenziali.
Ma con il potere che hanno le Lobby e la Massoneria si potranno mai fare cose del genere?

Torquato Apreda 09.04.14 15:32| 
 |
Rispondi al commento

alla fine vinciamo noi,per forza!!ma il tempo che passa distrugge quello che resta del nostro Paese!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 09.04.14 15:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BASTA!!! basta balle!!!!! devono andarsevia tutti consegnando il malloppo che ci hanno rubato!!!!!

Baby F., Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 09.04.14 15:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Renzi ha detto: ABBOLIAMO GLI ENTI INUTILI. GIUSTISSIMO.
FINALMENTE ABBOLIRANNO CIGL CISL UIL FIOM.


Gli 80 euro nelle buste dei lavoratori sono finanziati con delle astruserie che gettano fumo negli occhi della gente, che non vede piu'chiaramente.Si da'con una mano e con l'altra si toglie.La politica di questo governo diventa sempre piu'ingannevole.

Raffaele Catena, Bologna Commentatore certificato 09.04.14 15:02| 
 |
Rispondi al commento

Naso di legno, cuore di stagno burattino
quando diventerai bimbo come noi
Pan di mollica, scansafatiche dove vai?
Sono un burattino e non mi fermo mai
Con le mie scarpe di zuppa e pan bagnato
il vestitino di carta colorato
farò dispetti a chi sarà cattivo
e sarò buono con chi mi dice bravo
Faccio festa per trenta giorni al mese
e il calendario per me lo sai non ha sorprese
Natale Pasqua, Befana e Ferragosto
sempre domenica per me
e se domenica non è
è festa uguale, lo so - Ma perché per noi no?
Che ne so!
Pinocchio ma dove vai?
Pinocchio che cosa fai?
Pinocchio la fantasia è solo una bugia.
Son piccolino lo so mi intrufolo dappertutto
non ho paura però un po' me la faccio sotto
sono una peste, dei grandi me ne infischio
e un terremoto farò sennò non provo gusto
Che confusione laggiù spostatevi che m'impiccio
io mi diverto di più se termina in un pasticcio
a lavorare, a scrivere e a studiare
ci mando gli altri senza me
io sto in vacanza e sai perché
un burattino non può - Ma perché lui non può?
Perché no!
Pinocchio ma dove vai?
Pinocchio che cosa fai?
Pinocchio la fantasia è solo una bugia.
Natale Pasqua, Befana e Ferragosto
sempre domenica per me
e se domenica non è
è festa uguale, lo so - Ma perché per noi no?
Che ne so!
Naso di legno, cuore di stagno burattino
quando diventerai bimbo come noi
Pan di mollica, scansafatiche dove vai?
Sono un burattino e non mi fermo mai

Tms S. Commentatore certificato 09.04.14 15:02| 
 |
Rispondi al commento

voglio ringraziare la cittadina Ruocco per il magnifico lavoro che sta svolgendo.
Vorrei prendere a calci il "venditore di pentole" che ha fatto raggiungere all'italia il punto più basso della politica onesta.

fabio pizzamiglio 09.04.14 15:01| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=IbSE8l23zo0

matteuccio un professore...

paoloest21 09.04.14 15:00| 
 |
Rispondi al commento

Non siamo un partito. Non vedo che male si sarebbe perchè l'onestà è delle persone e non delle sigle, comunque si chiamino.
Ma accettato ciò non vedo perchè non si possa emettere una tessera di iscrizione al Movimento con un costo minimo, che so, di 5 euro. O più alto per i sostenitori che lo facessero volontariamente.
Nemmeno alla bocciofila, credo, la tessera è gratuita. Alcune spese bisogna pur sostenerle.
Non azzannatemi, è solo una proposta. Magari da mettere ai voti tra gli iscritti.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.04.14 14:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I partiti sanno solo rubare!,
senza vergogna,senza ritegno,con beffardo ghigno...;
tanto il "popolo" neanche perdona!
perchè le bestie non sono capaci di tanto....

Morena ., ferrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 09.04.14 14:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo all' indecenza

Una famiglia mono reddito mensile di 1700 euro non prende gli 80 euro e in più gli tolgono la detrazione per il coniuge a carico.

mentre in una famiglia , dove lavorano marito e moglie , con due stipendi da 1400 euro cioè 2800 di reddito familiare prendono gli 80 euro per due cioè 160.

Ma che bravo Mister Renzi , è certamente una manovra di Sinistra !!!!!!! , ma chi è il suo consigliere ? , i Padri della Sinistra ri rivoltano nella Tomba

Forza e sempre Movimento 5 stelle

Paolo L. 09.04.14 14:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

pinocchio piglia per il culo la gente ...e, nessuno riesce legalmente a far dire la verita

giuseppe ., catania Commentatore certificato 09.04.14 14:53| 
 |
Rispondi al commento

questo sempre se gli 80 euro li daranno... altrimenti la gente si ritrova con -65 euro mese e basta non credo che una cosa esclude l'altra...

Lello Marino (marins) Commentatore certificato 09.04.14 14:50| 
 |
Rispondi al commento

Renzo,tu saresti la svolta,l'innovatore,ilcambiamento ,ma se non sai do cazzo prende isoldi x coprire gli 80 euro x i lavoratori,ciarlatano da strapazzo ,tu e il tuo staff. piuttosto fa attenzione come ti muovi che la tedesca se potrebbe incazzare, il guinzaglio è corto.

stefano b., Castelfidardo Commentatore certificato 09.04.14 14:50| 
 |
Rispondi al commento

Non so perchè ma questo gioco delle tre carte ad opera del Pupazzone non mi stupisce affatto....in fin dei conti è questo il motivo per cui il Politburo del PD, recependo la volontà del Nano, ha messo questo Pinocchione a fare il Premier; deve riempirci di balle gigantesche al solo scopo di distrarci e nel frattempo svendere il nostro patrimonio per pagare debiti che noi non abbiamo contratto, nè abbiamo chiesto di contrarre per nostro conto.
Detto questo avanti M5S, a fine maggio la terra tremerà per le nostre risate!

Antonio C. Commentatore certificato 09.04.14 14:49| 
 |
Rispondi al commento

pare che il Def non sia ancora ufficialmente pronto, non è presente sul sito della presidenza del consiglio, non è stato ancora consegnato alle camere, insomma politici giornali e tv discutono le chiacchere di ieri ascoltate in una conferenza stampa, inoltre il parlamento dovrà votarlo e spedirlo alla commissione ue per una ulteriore analisi......aspettiamo fatti non slogan

RaffaeleValerio C., Canonica d'adda Commentatore certificato 09.04.14 14:48| 
 |
Rispondi al commento

O.T.
La mano implacabile del regime, replicherà?

https://www.facebook.com/filippoa.gallinella.M5S?ref=profile

Chissà cosa dovranno approvare/ratificare per avere maggioranze più solide...

Gian A Commentatore certificato 09.04.14 14:48| 
 |
Rispondi al commento

Il debito non lo ripagheremo mai , e non lo dico io ..

non lo ripagheremo perchè è praticamente impossibile restituire più di 2000 miliardi facendo economia con moneta ESTERA.

ora, una volta compreso ciò ( che non mi sembra impossibile da capire , tranne per quei quattro gatti non votati da nessuno che ancora legiferano a vanvera )

il resto viene da solo

Se una cosa non te la puoi permettere che fai ? ti indebiti ancora di più per mantenerla o.... RESCINDI IL CONTRATTO ?

ecco .. , noi il giochino dell'EURO non ce lo possiamo permettere , l'hanno capito anche i sassi ormai , e se non ce lo possiamo permettere già ora ...... figuratevi con l'entrata in regime del Fiscal C., Mes , semestri europei e simili contratti di compravendita stati a costi agevolati... )

allora, .. che vogliamo fare ?

stiamo ancora a cazzeggiare ed ascoltare la fuffa inventata di questi pagliacci parassiti non eletti da nessuno.. o cominciamo veramente a svegliarci ed a preparare le " carte" con il 5 stelle per stravolgere i contratti ed un possibile rifiuto di questa Europa ?

non lo so fate voi , .. ma francamnte mi sono veramente stancato che per colpa di milioni di allocchi egoisti che ancora votano questi partiti del nulla ..

che ancora ci troviamo qua a sentire baggianate in tv su come far ripartire il paese con 15 euro in più in busta paga

se .. Pd,Pdl,Ncd,F.lli d'It,Sel Lega ,radicali ,pinco pallino, uniti con cicciolino ecc...

prendono insieme più del 5%

allora il problema di questo paese non è chi viene votato , ma chi vota. punto

Tms S. Commentatore certificato 09.04.14 14:47| 
 |
Rispondi al commento

Sì grillo, tante belle cose vere, ma scrivi assegni familiari e parli di detrazioni per coniugi a carico, son proprio due cose diverse.

L'assegno per nucleo familiare è un importo che si aggiunge alla retribuzione in busta paga, una voce in più in sostanza che spetta in certi casi.

La detrazione per coniuge a carico è (come da definizione di detrazione, cioè diminuzione dell'imposta) una riduzione per l'IRPEF che va ad aggiungersi a quelle già esistenti in busta paga (leggetevele ogni tanto, imparereste tante cose utili).

L'effetto delle due cose è sostanzialmente lo stesso, ovvero un netto in busta maggiore, ma il presupposto è totalmente diverso. Per favore, fate attenzione prima di "condividere", e soprattutto fate attenzione prima di pubblicare certe cose. Non tutti hanno la pazienza di leggere bene, molto più comodo gridare subito allo scandalo.

Federico Frassi 09.04.14 14:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

grazie STRASBURGO
W STRASBURGO
anche oltr'alpe non lo possono vedere,
a noi invece tocca tenercelo...

un sincero in bocca al lupo a CASALEGGIO
ti vogliamo più forte di prima,un abbraccio!

un saluto a GRILLO (con PIZZAROTTI ha fatto benissimo,si sentono primedonne ma sono solo dei
presuntuosi provinciali)
preciso che sono di PARMA e so quel che dico

papy&pyppy

pierangelo bottarelli, 20133 Commentatore certificato 09.04.14 14:46| 
 |
Rispondi al commento

Ogni italiano in media deve mantenere, senza detrazioni, DUE categorie di individui:
un manager, un politico e un delinquente.

fabio martello Commentatore certificato 09.04.14 14:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Intervallo umoristico (ma non troppo).
In discoteca un ragazzo balla con la sua fidanzata. La pista è gremita, e tra la folla si aggira uno strano personaggio con la pelle verde e un lungo dito indice con cui tocca le spalle delle ragazze ed emettendo strani suoni: bzzzzzz bzzzzzz bzzzzzz.
Gli uomini presenti sono molto divertiti e osservano incuriositi lo strano personaggio.
Ad un certo punto, costui si avvicina al ragazzo di cui sopra e col dito tocca ripetutamente la sua fidanzata... bzzzzzz bzzzzzz bzzzzzz.
Incuriosito, il ragazzo chiede allo strano essere: "Ma chi sei?"
Egli risponde: "Sono un alieno", e intanto continua a toccare la ragazza bzzzzzz bzzzzzz bzzzzzz
Il ragazzo lo guarda divertito, poi gli chiede:"Senti, mi levi una curiosità? Come fate l'amore, voi alieni?"
Lo strano essere, sempre toccando la ragazza, dice: "Così ... bzzzzzz bzzzzzz bzzzzzz"

Dedicata agli italioti che cantano e ballano mentre renzie gli bzzzzzz la moglie.

anna sono, olbia Commentatore certificato 09.04.14 14:45| 
 |
Rispondi al commento

80 euri mpiù ar mese? N'tanto pijateve st'acconto!
Ncominciate a pijà li coniuggi a carico e portateli all'oasi ecologgica...a differenza de li genitori penzionati che invece vanno nfrizzati.
Bon pomeriggio a tutti li coniuggi(scaricati)

luis p., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.04.14 14:44| 
 |
Rispondi al commento

Renzi perché non abolisce la legge Fornero?

Lo sa benissimo che è un atto criminale nei confronti di persone che come me invece di andare in pensione quest’anno ci andranno nel 2019 e che ora sono senza lavoro e senza reddito.
Ora sono a carico di mia moglie e mi toglie anche questi pochi euro?

Ho dato del criminale a Monti e alla Fornero, ma sono criminali anche chi come Renzi e prima di lui Letta, traggono vantaggi economici dall’operato di Monti.

Prima di privare di ogni reddito un cittadino dovevate prendere decisioni quali” o stipendio o pensione” oppure non assorbire il debito INPDAP in INPS e imporre il risanamento agendo internamente a INPDAP ma ancora prima riprendere la sovranità monetaria, cioè battere moneta.

Speriamo che la gente voti e sia d’accordo su un solo obiettivo ” TUTTI A CASA”.

maurizio terenziani, parma Commentatore certificato 09.04.14 14:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quest'anno tutti i comuni in pre-dissesto ,come Roma,hanno aumentato al massimo l'addizionale Irpef. La conseguenza è che chi ha un reddito tra gli 8.000 ed i 25.000 euro lordi si ritrova ogni mese tra i 30 ed i 200 euro in meno netti in busta paga. Agli stessi Renzi ora vuol dare 80 euro mese. Cioè ti toglie 200 e ti rimette 80 . Sta prendendo tutti per i fondelli, ma esiste ancora un 30% di sciocchi che voterà per il proprio carnefice

Paolo C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.04.14 14:38| 
 |
Rispondi al commento

dare a Renzie del venditore di pentole è un'offesa a Mastrota! ^_^
..almeno le pentole sono utili ci si cuocciono le pietanze..le balle che spara lui a che servono? ah già a far votare il PD i boccaloni italioti ^-^
..neanche ci si potrà comprare un bel set di pentole con gli 80€ in più..tanto se li rimangeranno tutti loro in tasse scommetto! -.-

Manuele V., Marche Commentatore certificato 09.04.14 14:37| 
 |
Rispondi al commento

Ma scusate, perché non parliamo con Civati sulla riforma del Senato?

Ci sediamo, prendiamo la nostra proposta e quella Chiti (simile alla nostra) e buttiamo giù un testo che vada bene a entrambi e che soprattutto non sia la porcata del PD.

Non si tratta di fare alleanze, ma di usare il buon senso, evitiamo che passi una legge ingiusta e PROPONIAMO (così sono tutti contenti) una soluzione.

Senza contare che le probabilità di una rottura all’interno del PD si amplificherebbero.

Due piccioni con una fava: raggiungiamo un obiettivo per il bene dei cittadini e ci leviamo di torno Mani di Forbice.

Vinciamo noi OK, ma queste opportunità vanno sfruttate.

Marco16 F., Torino Commentatore certificato 09.04.14 14:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ALLUCINAZIONI DELLA COLLETTIVITA'
=================================

Sentire a l'Aria che tira ( trasmissione da NON guardare più) l'ebetino che dice :

- Il manager pubblico non deve guadagnare più del Presidente della Repubblica ( che presto andremo a riprenderci !!) per me significa :

- allora italiano , io che SONO il tuo Manager guadagno, rubo e mi diverto alla faccia tua per gestirti , tu ( il gestito , cioè io...!!!!) devi morire , perchè ti abbiamo sputtanato , tolto la dignità ... non hai più lavoro? cazzi tuoi , io guadagno e di te non me frega un cazzo!!!

VOGLIO VEDERE SE QUALCUNO HA IL CORAGGIO DI CONTRADDIRE QUESTO MIO POST !!!

Walter C., Lecco Commentatore certificato 09.04.14 14:35| 
 |
Rispondi al commento

PRATICAMENTE UNA QUATTORDICESIMA IN PIU'.
Praticamente una mazza.
A parte che se li riprenderanno con aumenti sui costi bancari, della modifica delle detrazioni ecc.
UNA QUATTORDICESIMA E' PARI A UNO STIPENDIO.
80 X 12 = 960 EURO = ALTRA BALLA

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.04.14 14:33| 
 |
Rispondi al commento

Rileggevo, a distanza di meno di due mesi, le dichiarazioni del 17 febbraio di Renzi, quando parlava di una riforma al mese. Vi assicuro che il numero di cose che ha promesso e non mantenuto e' gia' impressionante... Possibile che nessun giornale noti cio' e lo richiami a mantenere cio' che promette? P.S. Dal mio punto di vista e' meglio che non faccia niente piuttosto che fare altri danni

Samuele Salis 09.04.14 14:32| 
 |
Rispondi al commento

Scusatemi, ma non si sta' facendo confusione in questo post tra
ASSEGNI FAMIGLIARI
e
DESTRAZIONE DEL CONIUGE A CARICO
????????????????????????????????????????????????????
che credo siano due cose differenti

Ben Monaco 09.04.14 14:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.

Pensate che stupidi i PDni, mi hanno bannato questa mia a posteriori... poveri proprio..


Schegge di vetro
Si erano messi d'accordo
lo si capiva molto bene
stavano avanzando truci
con un sorriso malizioso
occhi freddi su quei visi
come il ghiaccio polare
a loro non andava la gioventù
l'avevano sempre osteggiata
forze fresche e imprevedibili
difficile il controllo
un vero pericolo nelle reazioni
perciò a volte avevano picchiato
a poco però era poi servito
sempre più numerosi infine
a rinfacciare la loro vecchiaia..
La rabbia dei vecchi era contro l'età
a tutto avevano pensato, ma invano
soldi nelle banche dappertutto
una vita da sogni proibiti
troppo tardi però quel traguardo
azzoppati da un Tempo implacabile
E allora giù con cattiveria
a sedare quelle giovani leve
che con bandiere di valori e orgoglio
coprivano e riempivano l'orizzonte
Loro avanzavano truci
senza un segno di umanità
ma avevano dentro la Paura
di chi sente la propria carne puzzare
un olezzo di marcio che è già una sconfitta
..solo un pezzo di Storia... 
da chiudere a chiave nel baule su in soffitta

P. S. (ilmionomeènessuno27)  08.04.14 23:47| 



P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 09.04.14 14:27| 
 |
Rispondi al commento

Scusatemi, ma sono una pensionata e vorrei fare una domanda a proposito della "revisione di spesa". Mi pare che alla fine per fare cassa vadano a toccare le pensioni di coloro che già le percepiscono. Ma non le iperpensioni, ma coloro che percepiscono una pensione media di 2000-2500 euro al mese dopo aver lavorato 40 anni. Oppure le pensioni di reversibilità. Risultato che i pensionati che percepiscono pensioni dignitose lentamente si traducono in pensionati poveri come coloro che percepiscono meno di 1000 euro mensili. Mi chiedo è costituzionale? E perché quando tagliano le superpensioni o i superstipendi la cosa diventa anticostituzionale?

giuseppina di Vico, Tuoro sul Trasimeno Commentatore certificato 09.04.14 14:26| 
 |
Rispondi al commento

DOOH NIBOR il vero nome di renzie.

spuseta 09.04.14 14:24| 
 |
Rispondi al commento

sticazzi, con il passaggio semantico da IMU a TASI avevamo già perso 200 euro di detrazione annua e 50 euro a figlio. La media nazionale è 3 a famiglia, madre, padre e 1 figlio. Ovvero 250 euro.
Ciò significa che vanno tolti altri 20 euro al mese dalla busta paga.

Le famiglie di dipendenti pagheranno 5 euro al mese in più... mentre quelle con false partite iva, liberi professionisti già martoriati dalla crisi/calo dei consumi, disoccupati over 30 under 50 (solo 3.3 milioni di persone sui 3.5 totali) stagisti, cocopro, minijobs, e le varie altre forme di flessibilità pagheranno enormemente di più.
Mavaffanculo paese di merda.

TheQ. 09.04.14 14:23| 
 |
Rispondi al commento

Ieri , vedere in tv il "ministro" del PD .. che non sapeva più cosa inventarsi per rispondere alle domande sui fondi ..

è stato agghiacciante ed imbarazzante

neanche Pierino con il professore Pomali hanno raggiunto picchi tanto elevati

ma sviluppo de chè ? .. quello del volume dei cojoni che stanno per esplodere forse

siete imbarazzanti, dal primo all'ultimo... andatevene

Tms S. Commentatore certificato 09.04.14 14:23| 
 |
Rispondi al commento

Ehi staff voglio anch'io il simbolo della donazione:)

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.04.14 14:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...pausa caffettino?

http://www.youtube.com/watch?v=OXNJ5vREjN8

^__^

Daniela M. Commentatore certificato 09.04.14 14:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Con cognizione di causa, per fatti pregressi, posso dirlo a viva voce.
Ho toccato con mano!!!

Che faccia tosta!

I GIORNALISTI della RAI CALABRA si sono ribellati alle INGERENZE DEI POLITICI.
Hanno dichiarato di voler svolgere il loro lavoro in SERENITA' e- udite! udite!- in AUTONOMIA.
Ma se sono tutti RACCOMANDATI e si trovano là GRAZIE A QUESTI POLITICANTI!
Ogni giornalista (se così si può definire) ha il suo PERSONALISSIMO sponsor.
Messi in RAI e pagati PROFUMATAMENTE per leggere il temino sui mari e sui monti della regione.

Che faccia di bronzo!
Sentono che stanno perdendo terreno......

Cari giornalisti calabresi,
oramai vi toccherà ESSERE SERVI PER TUTTO IL RESTO DELLA VITA!
E' un brodo di giuggiole!!!
Cordiali saluti dalla vostra "LIBERISSIMA E AUTONOMISSIMA"

Rosella (CS)

che ha il merito di non aver mai leccato il c..o a nessuno.

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 09.04.14 14:16| 
 |
Rispondi al commento

1. IL DOCUMENTO DI PROGRAMMAZIONE ECONOMICA E FINANZIARIA (DEF) SCODELLATO DA RENZI E PADOAN E’ SOLO UN GIOCO DI PRESTIGIO DA 16 MILIARDI DI COPERTURE “BY MAGIC”
2. AD AUMENTARE DI UN QUARTO LE STIME FMI SULLA CRESCITA DEL PIL CI VUOLE PARECCHIO CORAGGIO E FANTASY. E QUANDO LE BANCHE CENTRALI SMETTERANNO DI POMPARE DENARO CHE NON C’È, I NUMERI RIPRENDERANNO IL SOPRAVVENTO SUI SOGNI
3. LA RENZI-NOMICS S’INVENTA 12 MILIARDI DI PRIVATIZZAZIONI FATTE DI AZIENDE DI STATO CON IN TESTA LE POSTE E SOPRATTUTTO GLI IMMOBILI PUBBLICI, LAGHI E SPIAGGE COMPRESI. UN PIANO IN DUE ANNI PER RICAVARE PIÙ SOLDI DI QUANTI RACCOLTI NEGLI ULTIMI 20!
5. LA FRANCIA DEL DUCA DI ORLEANS VISSE UN PERIODO FELICE E PROSPERO GRAZIE ALLA STAMPA DI DENARO. QUANDO LA BOLLA SCOPPIÒ, QUALCUNO FECE LA RIVOLUZIONE. RENZI HA LA FORTUNA CHE DA NOI, AL POSTO DI ROBESPIERRE, C’È SOLO BEPPE GRILLO

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 09.04.14 14:14| 
 |
Rispondi al commento

ciao

Ferruccio Palermo Commentatore certificato 09.04.14 14:14| 
 |
Rispondi al commento

speriamo che gli italiani aprano gli occhi vinciamo noi

caterina pratico' (catera48), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 09.04.14 14:12| 
 |
Rispondi al commento

TRUFFA LEGALIZZATA da diffondere in tutte le occasioni compreso il salotto buono di Bruno Vespa o Ballarò. Non è possibile che nessun giornale parli di questa evidente truffa ai danni dei cittadini. I giornalisti hanno gli occhi foderati di prosciutto per non vedere questa macroscopica renzianata ?. Bravi M5S. Sabato a Torino sicuramente sarà argomento di discussione in occasione del TOUR M5S.

Renzo Grillo 09.04.14 14:10| 
 |
Rispondi al commento

oltretutto , visto che di vaccate il burattino ne spara giornalmente .

ne sparo una anch'io

1 - Togliamo completamente le tasse ( tanto la macchina statale è ridicola e incompetente anche con 3000 miliardi di entrate ), nessuno se ne accorgerà se i comuni,le province e soprattutto i palazzi di Roma saranno vuoti

2 - I miliardi di euro ,.. invece che darne 7 alle banche e dopo due mesi far finta di fare un manovrone contro di esse chiedendone 1 scarso indietro .. ( che tanto ripagheranno i cittadini con la stretta del credito o vaccate simili ) ..
diamoli alla Germania per farli venire a governarci qua ....

3 - Si faccia un unica legge :

Ogni vaccata che si spara , si alza il cuneo fiscale

///

Tms S. Commentatore certificato 09.04.14 14:09| 
 |
Rispondi al commento

Federico Pizzarotti è stato eletto nel 2012 a Parma con un suffragio del 60% e non perché fosse uno sconosciuto. È stato un attivista e la gente sapeva a chi stesse dando in mano il futuro della propria città.
Ho ascoltato la sua intervista e, le sue considerazioni sul metodo di eleggere i candidati sul blog, hanno espresso legittime riflessioni sulla scarsità di dati oggettivi a cui fare riferimento per ognuno dei candidati.
Porsi un problema di quel genere non significa remare contro il movimento, tutt’altro. Significa aver individuato un “punto debole” che dovrebbe essere affrontato e risolto.
Se da una parte è vero che tutti hanno il diritto di candidarsi, è altrettanto vero che tutti hanno il diritto di sapere a chi si sta dando la preferenza.
Non è vero che Federico Pizzarotti è stato eletto da sconosciuto, ripeto: la gente lo conosceva per il suo attivismo, lo ha scelto, lo ha votato.
Alla luce di quanto è avvenuto tra gli eletti, in camera e senato, che hanno poi “tradito” trattenendosi l’intero appannaggio, dovrebbe esser chiaro che sarebbe meglio preselezionare gli aspiranti candidati e offrire per ognuno una scheda tecnica, un curriculum, insomma un profilo esauriente e inequivocabile, tanto per sapere di chi si sta parlando. Poi, aprire il suffragio e le elezioni.
TUTTO QUESTO NON E’ STATO FATTO!!
È democratico il fine, non lo è stato il metodo.
Appoggio Pizzarotti per le sue considerazioni critiche che ritengo costruttive.
Non condivido l’atteggiamento di Grillo che, in questo caso, non mostra nulla di costruttivo ma piuttosto lesivo, sia per il futuro del movimento, sia per la speranza in una Democrazia reale.

Una sola domanda vorrei porre a Grillo: perché, e non è la prima volta, non parli direttamente con chi esprime una critica o una riflessione, senza appenderlo al muro come un decreto di condanna senza appello?

Lone Wolf Commentatore certificato 09.04.14 14:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma oltre gli 8o euro renzi e l'aspen istitute

r l 09.04.14 14:04| 
 |
Rispondi al commento

questo finalmente il vero volto dello psudofeudogoverno RENZI....cavolate raccontate in giro sempre in periodo prelettorale vergogna!

ANTONIO D. Commentatore certificato 09.04.14 14:04| 
 |
Rispondi al commento

http://www.beppegrillo.it/la_cosa/2014/04/09/silvio-blob-aspettando-sentenza/

...da pisciarsi dalle risate!

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.04.14 14:03| 
 |
Rispondi al commento

ma in tutto questo renzi e gli 80 Euro?

r l 09.04.14 14:02| 
 |
Rispondi al commento

Oramai sono esauriti gli aggettivi per definire democraticamente questi soggetti che stanno prendendo per i fondelli il POPOLO ITALIANO.
Siccome la parola ( bastardo )è significato di non riconosciuto e visto che il governo attuale è esattamente questo, non mi rimane che una sola affermazione. !!! BASTARDI !!!.

gianluca 09.04.14 14:01| 
 |
Rispondi al commento

scusate, i pensionati e altri organi che non avranno gli 80,però la detrazione della moglie gli viene tolta. Quindi se ho ben capito questa e una vera truffa, sempre a carico della povera gente.Alla fine ai lavoratori che percepiscono i 80 euro e solo un gioco di tavoletta,mentre per il restante e tutto guadagnato.e bravo il bamboccio

Giovanni Diodato (giovanni diodato), Marcianise Commentatore certificato 09.04.14 14:01| 
 |
Rispondi al commento

non toccatemi RENZI
non toccatemi RENZI
non toccatemi RENZI
non toccatemi RENZI
non toccatemi RENZI
ma se lo fate fatelo bene ...
ma qualcuno ha capito che quello che devono toccare è l'art.5° della costituzione ? che fatto quello possono privatizzarci e svenderci anche gli slip ? ed è quello che stanno cercando di fare passando per tutto quello che fa solo fumo e oscura la visone della gente ?

tino p. Commentatore certificato 09.04.14 13:59| 
 |
Rispondi al commento

"la detrazione per il coniuge a carico spetta a qualunque coniuge ...che abbia moglie o marito a carico cioè che non abbia superato il reddito di 2.840,51 euro annuo, 5 milioni di vecchie lire."
Scusate, ma che vuole dire? Che chi guadagna 2900 euro/anno non ha diritto alla detrazione? Se si, di cosa stiamo discutendo?

Poppy 09.04.14 13:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quale è il problema ? vediamo fino a che punto alla gente gli piace essere presa per il culo !!

paolo b., ancona Commentatore certificato 09.04.14 13:56| 
 |
Rispondi al commento

SOLO DUE PAROLE: MALEDETTI BASTARDI !!!

michele barberi, Empoli Commentatore certificato 09.04.14 13:56| 
 |
Rispondi al commento

bisogna uscire dall'euro

bisogna azzerare questa classe politica, che se no le lire se le stamperebbe a suo profitto

bisogna nazionalizzare le banche (ma chi sa come mai fino a pochi anni fa la legge non permetteva la nuova costituzione di banche private???)

bisogna che i settori strategici come metallurgia, energia, comunicazioni, etc. ritornino nelle mani dello stato

bisogna eliminare il manager e sostituirlo con il "funzionario pubblico", e che diventi tale dopo anni di onorata carriera con stipendio fissato dalla legge e non dal "mercato"

bisogna che chi sarà beccato con le mani nel sacco subisca una tale riprovazione sociale, che la sua colpa ricada anche sui suoi figli

giorgio r., novara Commentatore certificato 09.04.14 13:55| 
 |
Rispondi al commento

sSiamo all' indecenza

Una famiglia mono reddito mensile di 1700 euro non prende gli 80 euro e in più tolgono la detrazione per il coniuge a carico.

mentre in una famiglia , dove lavorano marito e moglie , con due stipendi da 1400 euro cioè 2800 di reddito familiare prendono gli 80 euro per due cioè 160.

Ma che bravo Mister Renzi , è certamente una manovra di Sinistra !!!!!!! , ma chi è il suo consigliere ? , i Padri della Sinistra ri rivoltano nella Tomba

Forza e sempre Movimento 5 stelle

Paolo L. 09.04.14 13:54| 
 |
Rispondi al commento

l'ebetino sta facendo una manovra senza le coperture, ci aveva provato anche Monti a fare i prelievi su pensioni d'oro o stipendi d'oro, ma hanno restituito al mittente, non si possono toccare i diritti acquisiti. Se volesse fare sul serio aumenterebbe l'irpef olte i 75.000,00 €. Inoltre perchè dare 80€ in busta paga così una tantum e da quello che si capisce, solo per quest'anno? Sarebbe più logico abbassare l'aliquota o addirittura rendere non imponibile i redditi fino a 15.000 €

pina 09.04.14 13:52| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna diffondere questa notizia del post che moltissimi italiani me compresa non sanno.....devono venirne a conoscenza PRIMA delle elezioni europee.

Renzi il ciarlatano si svergognerà da se'!

Terry E. (), Mi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.04.14 13:50| 
 |
Rispondi al commento

a bruxelles apprezzano la "nuova" italia.traduco:i mandanti apprezzano il lavoro dei loro sicari........si ma perchè scrivo queste cose?tanto,ormai,le conosciamo tutti:sia quelli che stiamo qui a lamentarci,sia i viglicchi che applaudono il "lavoro"di renzi.

vito asaro 09.04.14 13:48| 
 |
Rispondi al commento

Se questo dovesse essere confermato, come al solito, chi paga somno sempre gli italiani lavoratori e pensionati. Mai una volta che pagassero questa banda di ladri che sono al governo, loro invece possono sperperare come vogliono. E' una vergogna, non si riducono mai lo stipendio...Banda di balordi e ladri, Renzi si è rivelato un'altro QUAQUARAQUA'.

Pasquale PioD'ANTUONO 09.04.14 13:45| 
 |
Rispondi al commento

Ma come si fà a dare credito ad un personaggio simile , che ogni giorno che si sveglia i giorni dispari per inventarsi minchiate economiche ed i giorni pari per inventarsi luci inesistenti in fondo al tunnel

dai , a sto qua .. neanche le chiavi per pulire la cantina gli affiderei .. , le smarrirebbe o si perderebbe lui stesso nella pregiata stanza ..

ma seriamente ,

come si può già conteggiare tra i "fondi" , i ricavi di manovre "future" dall'esito quantomai molto improbabile ( come una tantum o porcherie simil-ridicole ) , ma SOPRATTUTTO senza un accenno a politiche industriali da qui a 30 anni ?? come ? ..

anche un bambino gli riderebbe in faccia ( purtroppo milioni di allocchi che dormono ..,no )

continuano a comprare F 35 solo per non essere sgridati da Obama ... come se , se scoppiasse una guerra ... non ci farebbero il culo lo stesso con quel modello .. ridicoli

calcolano entrate con la spending review , lasciando inalterato il sistema pachidermico della macchina statale ...... e poi faranno i "sorpresi" quando il PIL non crescerà, i consumi non cresceranno e le entrate saranno meno di prima

sostituiscono una legge elettorale incostituzionale con una legge elettorale incostituzionale ..

tagliano gli stipendi ai manager ( che faranno ricorso e lo vinceranno , prendendo anche gli interessi )


vendeno su ebay 70 auto blu e ne comprano altre 200 e passa ( ma almeno le comprassero italiane .. boh .. )

fanno una vergognosa ed umiliante elemosina di 80 euro solo ai dipendenti ( gli altri li aiuterà la fata del dentino ), si azzuffano per cercare 1 miliardo quà e la ... QUANDO DAL PROSSIMO ANNO DOVREMMO PAGARNE 50 Mil ALL'ANNO PER I PROSSIMI 20 ANNI ..

.. e potrei continuare per giorni a descrivere cosa ne penso delle vaccate illusionarie che ho sentito da quando hanno piazzato quel burattino non eletto da nessuno ..

se questo personaggio è il futuro .... tanto vale espatriare , subito ...

siamo veramente alle comiche


Tms S. Commentatore certificato 09.04.14 13:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non sono 700-800 euro.
Si può godere delle detrazioni per coniuge a carico nella misura massima di 690 euro, cioè 57,5 euro al mese. Non 65...

giorgio gaucci 09.04.14 13:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sembrerà una esagerazione... ma io la dico lo stesso

matteuccio est pericolosissimo!

perchè?

ma perchè i media non sono per niente obiettivi e tutti pendono dai suoi euretti!!!

paoloest21 09.04.14 13:41| 
 |
Rispondi al commento

Ehi, pure io voglio la bandiera azzurra con le 5 stelle accanto al mio nome

mariuccia rollo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.04.14 13:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari PARLAMENTARI 5S,
per piacere, NON FATELI PIU' PARLARE!
Si è Fascisti se dall'altra parte usano la Democrazia per prenderci per i fondelli?
Perchè ascoltare ancora il viscidume prodotto da questa gente?
SONO INSOPPORTABILI!!!
Buon pranzo
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 09.04.14 13:40| 
 |
Rispondi al commento

Ma cosa abbiamo fatto di male per meritarci questo babbeo dopo il nano? Scusate lo sfogo.

angelo . Commentatore certificato 09.04.14 13:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma questi sono delinquenti TOTALI!

Biagio C. Commentatore certificato 09.04.14 13:36| 
 |
Rispondi al commento

il movimento "sbaglia" nel non voler chiamare le cose col loro nome.lo capisco perchè,se lo si facese,bisognerebbe comportarsi di conseguenza.ad esempio:se affrontiamo il discorso tasse,facciamo le nostre considerazioni ma,nessuno dice la verità:noi non siamo sottoposti a tassazione.siamo sottoposti ad estorsione da parte del vero potere che usa alcuni "italiani"(monti,letta,renzi,equitalia ecc....)come braccio armato.chiamiamo le cose col loro nome e.....traiamone le dovute conseguenze.

vito asaro 09.04.14 13:36| 
 |
Rispondi al commento

perche si prende sempre dai poveri?.
perche hanno poco ma sono tanti.

giorgio.p. 09.04.14 13:33| 
 |
Rispondi al commento

Un momento.
LA REALTA' POTREBBE ESSERE ANCHE PEGGIO.
Gli 80 euro sono a tempo? Per quanti mesi?
Mentre il taglio dell'assegno è definitivo mi pare...per cui PEGGIO di quanto scritto nel post.

massimo l., milano Commentatore certificato 09.04.14 13:31| 
 |
Rispondi al commento

U
LA REALTA' POTREBBE ESSERE ANCHE PEGGIO.

massimo l., milano Commentatore certificato 09.04.14 13:29| 
 |
Rispondi al commento

è il governo del
dare - avere
con la differenza che
a dare sono sempre i soliti
e, ad avere, idem
*:*

leggerezza dell'essere Commentatore certificato 09.04.14 13:25| 
 |
Rispondi al commento

L'EUROPA NON VUOLE IL TETTO AI MEGA STIPENDI DEI MANAGER PUBBLICI. LA CASTA INTERNAZIONALE COSI' HA DECISO. IO PRIVILEGI NON SI TOCCANO ANCHE SE IL POPOLO MUORE DI FAME!

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 09.04.14 13:20| 
 |
Rispondi al commento

Sara Paglini
53 min · Modificato ·

In questo momento grandissima tensione in aula...!!!!! Urli e dai banchi del PD ci danno dei fascisti.... Stiamo reagendo alle provocazioni immondeeee..... Hanno sospeso l'aula.m

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 09.04.14 13:20| 
 |
Rispondi al commento

Sara Paglini ha aggiunto 3 nuove foto.
1 h ·

Ora, in aula Senato continua la discussione e la votazione degli emendamenti sul DDL 1164 Ratifica ed esecuzione dell'Accordo tra il Governo della Repubblica italiana e il Governo della Repubblica francese per la realizzazione e l'esercizio di una nuova linea ferroviaria Torino-Lione, con Allegati, fatto a Roma il 30 gennaio 2012 , purtroppo gia’ Approvato dalla Camera dei deputati.
come vedete lalle immagini allegate, abbiamo presentato piu’ di 1.100 emendamenti ... che in questo momento DX e SX non ci stanno facendo passare.... solo 3 senatori del PD stanno votando "Astenuto " anziche’ "Contrario" i senatori che si astengono (non si allineano alle direttive PD) su gli emendamenti sono Laura Puppato, Ricchiuti Lorenza a volte, non sempre, si astiene Corradino Mineo.

http://www.senato.it/service/PDF/PDFServer/BGT/00725327.pdf

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 09.04.14 13:19| 
 |
Rispondi al commento

basta ma il finanziamento pubblico per la editoria diamolo indistintamente a chi ha piu' di 95 anni dei poveri anziani caro grillo non se ne fotte nessuno forse nemmeno noi ora basta il premier che si sbriga per andare in onda sui tg peggio di belusconi ora il senato delle autonomie cosi' noi m5s non essendo radicati atavicamente sul teritorio siamo fuori e non possiammo rompere i coglioni basta avanti popolo gio batta che l'inse genova italia

giobattta 09.04.14 13:19| 
 |
Rispondi al commento

L'INDULTO PASSATO IN SORDINA SU MISURA PER BERLUSCONI E CO.

SOLO CON QUESTA SENTENZA NE VENIAMO A CONOSCENZA. ALLA FINE CE L'HA FATTA E SAPETE PERCHE': DAL MOMENTO CHE IL PIU' PULITO HA LA ROGNA E L'INDULTO FA COMODO A TUTTI I PARLAMENTARI, AMMINISTRAOTRI PUBBLICI E MANAGER PUBBLICI NONCHE' ALTE CARICHE DELLO STATO E CLERO FRA CUI MOLTI INDAGATI, BEN VENGA L'INDULTO. FANNO SCHIFO, MANDANO UN FETORE INSOPPORTABILE QUESTI DISONOREVOLI CHE UMILIANO IL POPOLO CON LE LORO LEGGI E QUESTA MAGISTRATURA CONNIVENTE. CACCIAMOLI TUTTI VIA A PEDATE!

http://notizie.virgilio.it/politica/servizi-sociali-berlusconi-assistera-anziani-disabili.html
berlusconi times2014berlusconi1994berlusconi videomessaggioberlusconi pascale2014
vai alla fotogallery›

Silvio Berlusconi potrebbe espiare la pena per la condanna definitiva nel processo Mediaset in un centro che ospita anziani disabili nell'hinterland milanese, non lontano dalla sua residenza di Arcore. Lo riporta il sito di 'Avvenire' secondo il quale l'Uepe (Ufficio esecuzione penale esterna) avrebbe inoltrato questa proposta in una relazione al Tribunale di Sorveglianza. Un'attività non particolarmente gravosa, visto che lo impegnerebbe un solo giorno alla settimana, di mattina o di pomeriggio a scelta. Berlusconi è stato condannato a 4 anni di carcere, di cui 3 coperti dall'indulto.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 09.04.14 13:18| 
 |
Rispondi al commento

la storia insegna.la storia è maestra di vita.una situazione come quella italiana porta al colpo di stato o alla rivoluzione.io penso che,loro,siano già preparati per il colpo di stato(quello vero).noi che facciamo?continuiamo a farte gli struzzi?sapete come finirà se non cominciamo ad organizzarci seriamente?ve lo dico subito:grillo sarà arrestato e l'ordine sarà:impedite a quest'uomo di pensare.noi saremo tutti iscritti a libro nero.credetemi:non sono le riflessioni di un paranoico.sono un uomo di una certa eta che conosce uomini e cose.conosco la storia.è storia di guerra.non è mai accaduto che,la resistenza passiva,abbia portato a dei risultati.gandhi ammirava mussolini.si rivolse più volte a lui perchè facesse "pressione"sugli inglesi.era "gandhiano" perchè conscio della sua poca forza.gli schiavi si liberano,solo,se gli schiavisti scappano e,finchè non temono per la loro vita,gli schiavisti restano al loro posto.è questa l'unica realtà.il resto è pura illusione.


80 EURO AL MESE IN BUSTA PAGA: UNA MENZOGNA DI MATTEO RENZI


di Alessandro Bianchi

14esima agli italiani. Ieri il primo ministro pro tempore (non eletto dagli italiani per la terza volta consecutiva) aveva confermato l'arrivo dei famosi 80 euro in busta paga, proprio per quegli italiani che guadagnano meno di 1.500 euro al mese. “Con gli 80 euro in busta paga gli italiani avranno la 14ma grazie all’operazione di questo governo. E’ giustizia sociale - ha detto Renzi - In questi anni alcuni hanno preso tanto".

In realtà, a ben vedere lo spot pubblicitario di Renzi è una presa per i fondelli complici giornali e tv di regime. Infatti, gli 80 euro al mese tanto propagandati non ci sono. Basta esaminare la legge delega in discussione al Senato per scoprire che Renzi ha tolto, alle stesse categorie cui ha promesso gli 80 euro, le detrazioni per il coniuge a carico, una cifra che si aggira sui 700-800 euro l'anno, ovvero 65 euro al mese circa. Renzi o mente spudoratamente, oppure non sa fare un conto elementare, la sottrazione: 80 meno 65 fa 15! Vale a dire, meno di un' elemosina. In un caso o nell'altro, uno così - che non sa far di conto o mente - non ha i requisiti per stare in poltrona a Palazzo Chigi. Inviarlo in missione a pascolare le pecore a Firenze no?

https://www.senato.it/2869

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 09.04.14 13:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://www.youtube.com/watch?v=bAqFt5KrwlQ

Quando è moda, è moda

di Gaber - Luporini

Mi ricordo la mia meraviglia e forse l'allegria
di guardare a quei pochi che rifiutavano tutto
mi ricordo certi atteggiamenti e certe facce giuste
che si univano come un'ondata che rifiuta e che resiste.
Ora il mondo è pieno di queste facce, è veramente troppo pieno
e questo scambio di emozioni, di barbe, di baffi e di kimoni
non fa più male a nessuno.

Quando è moda è moda, quando è moda è moda.
Quando è moda è moda, quando è moda è moda.

Non so che cosa è successo a queste facce, a questa gente
se sia solo un fatto estetico o qualche cosa di più importante
se sia mio ripensamento o la mia mancanza di entusiasmo
ma mi sembrano già facce da rotocalchi o da ente del turismo.

Quando è moda è moda, quando è moda è moda.

E visti alla distanza non siete poi tanto diversi
dai piccolo borghesi che offrono champagne e fanno i generosi
che sanno divertirsi e fanno la fortuna e la vergogna
dei litorali più sperduti e delle grandi spiagge della Sardegna.

Quando è moda è moda, quando è moda è moda.

E anche se è diverso il vostro grado di coscienza
quando è moda è moda, non c'è nessuna differenza
tra quella del playboy più sorpassato e più reazionario
a quella sublimata di fare "la comune" o un consultorio.

Quando è moda è moda, quando è moda è moda.
Quando è moda è moda, quando è moda è moda.
Quando è moda è moda, quando è moda è moda.
Quando è moda è moda, quando è moda è moda.

Io per me, se c’avessi la forza e l’arroganza
direi che sono diverso e quasi certamente solo
direi che non riesco a sopportare le vecchie assurde istituzioni
e le vostre manie creative, le vostre innovazioni.

Io sono diverso, io cambio poco, cambio molto lentamente
non riesco a digerire i “corsi accelerati” da Lenin a l’Oriente
e anche nell’amore non riesco a conquistare la vostra leggerezza
non riesco neanche a improvvisare o fare un po’ l’omosessuale tanto per cambiare.

Quando è moda è moda, quando è m

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 09.04.14 13:17| 
 |
Rispondi al commento

Di Maio:
"IL SALTO DELLA POLTRONA

A te che voti Pd.
Eleggi Pina Picerno al Parlamento italiano? E lei dopo un anno si candida al Parlameno Europeo, fregandosene del tuo voto.
Eleggi la Serracchiani al Consiglio Provinciale? Dopo 2 anni è al Parlamento Europeo. Dopo 4 anni alla Presidenza della Regione Friuli. E ora sogna di fare il ministro. Eleggi il Sindaco di Firenze? Dopo 3 anni si candida a fare il Presidente del Consiglio. Perde le primarie ma ci riprova l'anno dopo e ci riesce senza neanche passare per le elezioni. Firenze è un optional.

Ma tu che voti Pd, lo sai che un mandato dura 5 anni perché è un arco temporale congruo per realizzare un programma politico? Non per far sostare qualche politicante in attesa di saltare su un'altra poltrona, fregandosene dei punti di programma da realizzare per i cittadini!

Nel Movimento 5 Stelle non ci si può candidare ad altra elezione, se prima non hai completato il mandato in corso. Che tu sia consigliere di municipalità o parlamentare. Se ti dimetti durante il mandato, perdi i diritto di ricandidarti. Se hai già svolto un mandato, puoi candidarti solo un'altra volta.

Nel Movimento 5 Stelle non vogliamo ci siano politici di professione. Quelli che hanno massacrato l'Italia."
ounto

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 09.04.14 13:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non vi preoccupate,

é iniziata la ripresa per il culo.


Captisc'a me


PS. Se non potrete detrarre la moglie, ora peró potrete scaricarla....

Antonio* °Cataldi (capisc'a me), Portici - NA - Commentatore certificato 09.04.14 13:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.?

""C'è uno che è più grande che si è sposato in chiesa

Racconta sempre balle ma per auto difesa ""


https://www.youtube.com/watch?v=u9yMMQY4cF0


paoloest21 09.04.14 13:14| 
 |
Rispondi al commento

ciao beppe,
renzi non ne' azzzecca una,altro che jobs act

alvise fossa 09.04.14 13:12| 
 |
Rispondi al commento

Dislalie funzionali.

Sono quelle alterazioni che non dipendono da malformazioni vere e proprie, ma sono causate dalla persistenza di abitudini errate
(ciuccio, biberon, ecc.),
che hanno causato la distorsione di uno o più organi periferici del linguaggio con conseguente incapacità, parziale o totale, di pronunciare alcuni suoni
(S, Z, R).
In questi casi, oltre che intervenire con percorsi di logopedia mirati, potrebbe essere necessario correggere i difetti creatisi con interventi specifici:
se il difetto riguarda l’arcata dentaria, ad esempio, sarà necessario l’utilizzo di un apparecchio ortodontico per rimediare al problema.
Altri difetti, quali, ad esempio, una posizione non corretta della lingua nella pronuncia di alcuni suoni, saranno risolvibili, esclusivamente, attuando un buon percorso di riabilitazione al linguaggio..

giorgio r., novara Commentatore certificato 09.04.14 13:11| 
 |
Rispondi al commento

Stampo questa pagina oltre al magazine e porto il tutto domani al lavoro, visto che quasi ogni giorno parlano di questi famosi falsi 80€ che da giorni che dico che non esiste alcuna copertura... e che copertura ora!! Dimettiti condannato per danno erariale!!! Forza M5S vinciamo noi

Nazzareno C., Brescia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.04.14 13:09| 
 |
Rispondi al commento

Il problema più grosso è che c'è ancora gente che gli crede ed è contenta dello scempio che sta combinando...... e per gente intendo quelli che ci rimettono con quello che fà non con quelli che ci guadagnano........con questo Grillo conferma ancora una volta di aver fatto bene a comportarsi come si è comportato e a dirgli che è inutile ascoltarlo perchè è un bugiardo.......

Giosue S., piombino Commentatore certificato 09.04.14 13:01| 
 |
Rispondi al commento

… che dire.

Peggio di Fazio a Sanremo con la scenetta dei disoccupati che si volevano buttare di sotto.

Si continua a fare "audience" solo per le europee.

Giacomo B. Commentatore certificato 09.04.14 12:59| 
 |
Rispondi al commento

Alle europee stiamo volando anche nei loro finti sondaggi, ma il genio di Firenze ci dà una grossa mano a far desistere la gente dal votarli. Sentite un pò chi sono le capolista, tutte donne:

Simona Bonafè (la portavoce strillante di Renzie, una sfolla consenso esagerata), Alessandra Moretti (Miss Simpatia 2014, quando la vedi in TV ti viene voglia di cambiare canale), Alessia Mosca (quella con la voce odiosa che sembra doppiata), Giusi Nicolini (sindaco di Lampedusa, il simbolo dell'autostrada aperta per gli immigrati a go-go) e udite udite, ciliegina sulla torta, PINA PICIENO!!!!!!!! Quella che ogni volta che apre la sua bocca modello Santanchè sono 100.000 voi in più per noi.

Uno appena entra nel seggio o vomita sulla scheda elettorale vedendo queste qua, oppure anche se voleva votare Pd-l si ravvede e vota M5S. Grazie Renzocchio, sei un grande, le befane pidiote che hai nominato saranno la tua pietra tombale e la cosa fantastica è che il coperchio della bara del partito lo stai inchiodando tu, con le tue mani

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.04.14 12:56| 
 |
Rispondi al commento

Anche la storia di tassare le rendite finanziare al 26% invece che al 20 è UNA PANZANA.
la differenza in qualche modo gliela rifonde lo Stato, cioè noi.
L'hanno raccontata ieri sera PERSINO a Ballarò.
Non ve la so riferire bene ma conto su Lalla per spiegarla a dovere.
Un saluto a tutti e un abbraccio a Casaleggio.
Ti pensiamo Gianroberto.

Lady Dodi 09.04.14 12:55| 
 |
Rispondi al commento

Superciuk vive ancora!

Simone Pianetti 09.04.14 12:55| 
 |
Rispondi al commento

SPEREQUAZIONE FAMIGLIARE: Può capitare infatti che una coppia di lavoratori ciascuno col salario sotto i 1500 mensili riceva € 80 in ciascuna busta paga (totale famigliare + 160 €) mentre in un altra famiglia dove c'è un solo lavoratore e conseguentemente con l'altro a carico, si avranno + € 80 meno la perdita della detrazione CIOè SOLO + 15 €.
E' sufficiente questo per capire quanto lontano siano dalla realtà questi aristocratici.

Maurizio I., Roma Commentatore certificato 09.04.14 12:50| 
 |
Rispondi al commento

TITOLONE DI REPUBBLICA

La proposta, annunciata dal premier a Verona, sarà discussa oggi in direzione Pd. In lizza Moretti, Mosca, Bonafè, Picierno, Nicolini o Chinnici.

AHAHAHAHAH HAHAHAH AHA HAHAHHAH HAH AHAH AHAHAHHAHAHAHHA AHHAH AHAH AHHA AHHA HAHHAH HHA HA HA H
AIUTOOOOO MI STO PISCIANDO ADDOSSO DAL RIDEREEEEEEEEEEEEEEEEE HAHAHA HAH AHHA HA AH
HAHAHAHHA
AHHAHAH UN PANNOLONE PRESTOOOOOOOOOOO HAHA AH HAHAHA HHAAH

Gab Riele Commentatore certificato 09.04.14 12:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe sei il nostro Robin Hood e Renzie é lo sceriffo di Nottingham, al servizio del principe Giovanni (potere economico mondiale), e come nella storia, anche per noi verrà Re Riccardo a mettere le cose a posto. Però cosa aspettiamo, sbrighiamoci !

Dolphin 09.04.14 12:48| 
 |
Rispondi al commento

la politica italiana è in mano a delinquenti e mafiosi.l'imprenditoria italiana è in mano a delinquenti e mafiosi.la burocrazia italiana è in mano a delinquenti e mafiosi.l'informazione è in mano a delinquenti e mafiosi.i sindacati sono in mano a delinquenti e venduti.la chiesa mantiene calmi i poveracci promettendo la felicità dopo la morte.ma come fate a pensare che attraverso la via democratica si possa ottenere qualcosa?va bene tutto quello che fà il movimento.va bene la sua opera di moralizzazione.va bene l'inneggiare all'onestà ma,la presa del potere per risolvere il problema italia è tutt'altra cosa e,per quello,non stiamo facendo niente.è una minoranza che ha preso coscienza a fare la rivoluzione non il popolo.il popolo è maggioranza e,la maggioranza,è immobile.la maggioranza si adegua.


SORPRESI da Al Frenzione?!?! il mafioso come fa?! "ti offro la mia protezione, per difenderti dai delinquenti" Amen!

pillolo 09.04.14 12:44| 
 |
Rispondi al commento

al senato oggi è la vergogna assoluta!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 09.04.14 12:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

in questo blog linkare su contenuti tze tze è inutile perchè trasmette solo la pubblicità. provvedete per favore

alenda 09.04.14 12:42| 
 |
Rispondi al commento

'Azz...e,io,che m'ero sposato appositamente...mo',che devo fa,o mejo,che ne faccio d'a moje??

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.04.14 12:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Menomaaale che Renzie c'èeeeeeeeee

alessasndro bozzato, morazzone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.04.14 12:39| 
 |
Rispondi al commento

"Interpretando le pieghe di questa strana normativa si scopre che una donna che venisse assunta con questo meccanismo che avesse un coniuge a carico, oppure una coppia senza figli o senza figli minori, perderebbero la detrazione, che invece oggi spetta.
Queste categorie che si troverebbo scoperte, inoltre, sono per lo più proprio quelle alle quali sono stati promessi i famosi 80 euro in busta paga." Carla Ruocco, M5S Camera

e te pareva che non rientravo in questa situazione???
io pero' mi chiedo quale sia stato il ragionamento del Governo per dare le fantomatiche 80euro a quel tipo di fascia di reddito.
La scusa che questi hanno uno stipendio e che cosi spendono mi pare moltoooo aria fritta!
se venivano dati alle pensioni minime sicuramente li avrebbero spesi!!!!!!!
Renzusconi ancora NOSENSE

Gab Riele Commentatore certificato 09.04.14 12:36| 
 |
Rispondi al commento

Facile scommessa
se gli 80 euro promessi non arrivano Renzie scarica la colpa sui Grllini perché dicono sempre no, tutto secondo copione, se la manna non cade il pd darà la colpa al Movimento.

Attilio Disario, R'dam Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.04.14 12:35| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi ci risiamo, siamo alle solite magagne della vecchia politica atte sopratutto, in complicità con i media, a recuperare consensi. Spero con tutto il cuore che alle Europee di Maggio facciano un gran flop tutti i vecchi partiti per la siducia totale di cui oggi "godono" da parte dei cittadini sopratutto per le mancate promesse.....

domenico laurenza 09.04.14 12:33| 
 |
Rispondi al commento

Post sul blog di Grillo "contro" Pizzarotti = titoloni dei giornali.

Post e intervista sul blog di Grillo al pm Di Matteo = ...

L'Italia è al 69° posto per libertà di stampa dopo il Guyana, classificandosi come paese parzialmente libero ... parzialmente.

http://www.ildisonorevole.it/grillo-con-di-matteo-ma-ai-giornali-piace-pizza/#prettyPhoto

Edoardo C., Chivasso (TO) Commentatore certificato 09.04.14 12:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E quindi è il gioco delle tre carte. Finalmente il Pd è riuscito a trovare il suo presidente del Consiglio prestigiatore.

vincenzo rosciano, potenza Commentatore certificato 09.04.14 12:32| 
 |
Rispondi al commento

Renzi, vai a morire ammazzato! Busciardo! Ci state scannando ancora di più e le vostre frottole sono come vomito addosso ai cittadini. Mi fate schifo! Meritereste un trattamento molto speciale. Spero che qualcuno un giorno ve la possa far pagare.

Luigi Di Pasquale, Margherita di Savoia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.04.14 12:31| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti ai nostri parlamentari che informano i cittadini, e fanno uscire allo scoperto questi giochini da maghetti dell' ultim'ora.

E' una soddisfazione sapere che il nostro voto dato l'anno scorso e' servito a questo, e' servito a mettere la' dentro qualcuno che gli stia col fiato sul collo.

Bravi e belli! Tutti quanti! :)

Saluti e Bacioni!

sdev

sdev (Manchester UK) 09.04.14 12:28| 
 |
Rispondi al commento

FACCIAMO DUE CONTI
==================

Allora , abbiamo preso circa 9 milioni di voti nel 2013.

Eliminiamo 1 milione di voti per gli indecisi, siamo a 8 milioni.

Ci aggiungerei:

- DISOCCUPAZIONE GIOVANILE 45%
- ESODATI ( 1 MLIONE CIRCA)
- DISPERATI ( 3,3 MILIONI CIRCA)
- CHI NON CERCA PIù LAVORO , FATE VOBIS....
- CHIA HA CREDUTO NEGLI 80 - 65 = 15 EURO , altri voti...

- QUALCHEDUNO DI FORZA ITALIA CHE DOMANI GLI INGABBIANO IL NANO ...

- QUALCHE PIDDINO CHE RINSAVISCE

la mia domanda è ... RENZI MA DOVE CAZZO VAI ??!!!

VINCIAMO NOI!!!

Walter C., Lecco Commentatore certificato 09.04.14 12:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Incredibile, ci provano sempre, spudoratamente, senza timore, sfacciatamente, credendo di poterla fare franca, sfuggire ai controlli dei nostri senatori e deputati, si credono di avere sempre le spalle coperte ... ma verrà giorno in cui anche la dignità tornerà di moda.

nike di samotracia. ., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.04.14 12:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Renzi e i suoi sono senza vergogna. Brutti bastardi

Andrea 09.04.14 12:26| 
 |
Rispondi al commento

Ma chiunque in questo paese può "sparare" in tivù tutte le craxate che vuole?
Persino la Annunziata ieri sera a Ballarò ha rivelato che la Merkel ha detto a Renzi: "Dove credi di andare con queste storia degli 80 euro?"

Lady Dodi 09.04.14 12:25| 
 |
Rispondi al commento

In Italia sembra che chiunque diventi "Premier" automaticamente si senta in obbligo di assurgere a ruolo di "Gran Maestro delle Partite di Giro".................camuffate da benevoli elargizioni "populiste" (qui ci vuole). Anche con Renzie è rispettata la regola.

Paolo Montemurro 09.04.14 12:24| 
 |
Rispondi al commento

C’è scritto armonizzazione e non abolizione, poi può anche essere un’armonizzazione del 100% e quindi abolizione ma il testo del jobact non lo riporta, quindi staremo a vedere.

Francesco C. 09.04.14 12:18| 
 |
Rispondi al commento

Civati dice di leggere Pizzarotti e no Tremonti!
Lui deve leggere se stesso! Perchè è un calabraghe
senza nerbo e consistenza, ha paura di perdere la "cadrega" ed esce con frasi inconcludenti e indecise...almeno il SUO CAPO (renzi) lo surclassa a sua insaputa!

pier p., acqui terme Commentatore certificato 09.04.14 12:17| 
 |
Rispondi al commento

i soliti provvedimenti supercazzole di Renzi! tanto girala come ti pare, il cetriolo casca sempre in c.... al contadino.

Vinciamo Noi!

Eleonora S., Bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 09.04.14 12:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci sono clausole di salvaguardia da far paura!
Che scatteranno dopo maggio.
Sapete cosa sono le clausole di salvaguardia?
Lalla spiegaglielo tu per favore, se ci sei!
Questi ci ha preso per una tribù do Boscimani, anzi no: quelli senz'altro san far di conto!

Lady Dodi 09.04.14 12:15| 
 |
Rispondi al commento

Signori, questo è RENZIE: con una mano FA FINTA di darti 80. Con l'altra ti toglie 800.

Più che un NEMBO KID sembra un ROBIN HOOD, ma al contrario.

Alessandro B., Torino Commentatore certificato 09.04.14 12:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Più "il rigattiere" (renzi) parla e più si imbroda!
Piano piano con la sua arroganza e prosopopea, si scaverà la fossa da solo.
Ancora poco e poi la gente se ne accorgerà !
Importante (per lui) sono le europee, cui prova ad abbindolare la gente!
Attivisti ! (io sono vecchio e rincitrullito),
datevi da fare a convincere GLI INDECISI E I DELUSI
A VOTARE il M5S !!!! GRAZIE.

pier p., acqui terme Commentatore certificato 09.04.14 12:10| 
 |
Rispondi al commento

ma cosa significa il pallino blu accanto al mio nick???

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 09.04.14 12:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


o.t.

@colorochesiostinanoavotarepiddì!


https://www.youtube.com/watch?v=9hMufUlfD_M


paoloest21 09.04.14 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Cari giornalisti che leggete questo blog,
ecco la differenza fiondamentale tra il Movimento 5 Stelle e il Partito Unico.

Nel MoVimento ci sono Cittadini che si vanno a leggere tutte le leggi, vanno a spulciare le norme più nascoste e informano il Popolo.
Nel Partito Unico ci sono degli "schiacciabottoni" che pensano solo a salvaguardare i loro privilegi e quelli delle Lobby che li sostengono e del Popolo se ne fottono...

Vinciamo noi

Massimo C., VERONA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.04.14 12:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

al senato adesso è battaglia.una vergogna continua e il tentativo di nn far parlare i nostri senatori!!!una vergogna!!!!!!!!!!!

http://webtv.senato.it/3861

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 09.04.14 12:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

i dirigenti di Statoda oggi in poi avranno un limite al proprio stipendio. “238mila euro"

ma ci rendiamo conto????????
Renziiiiii, ma va là.......

leggerezza dell'essere Commentatore certificato 09.04.14 12:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL MAL DI PANCIA.
================

Ho assistito per troppo tempo ai PARLATORI di PANCIA , coloro che si rivolgono esclusivamente ad essa. Renzi è ANCORA uno di questi.

La differenza FISICA è proprio questa... la PANCIA o la TESTA?

Ora , chi voterà PD-L .... gli piacerà la PANCIA,
chi UTILIZZA la TESTA DEVE VOTARE il Movimento 5 Stelle!!

E' inutile look around( girarci attorno) altrimenti un giorno TUTTI CI RITROVEREMO CON NULLA da METTERE NELLA PANCIA e forse allora capirete cosa sto tentando di comunicare !!!
La nostra è una società che HA BISOGNO di VIVERE insieme agli altri , NESSUNO PUO' VIVERE DA SOLO.
Le continue disuguaglianze alimentano le sofferenze, non è difficile da capire , cazzo !!

Cari italiani con la PANCIA PIENA , STATE ATTENTI quando andrete a votare , SVUOTATEVI la PANCIA e RIEMPITE la TESTA DI VALORI....altrimenti sarà la fine , anche per voi...

Walter C., Lecco Commentatore certificato 09.04.14 12:01| 
 |
Rispondi al commento

GIANROBERTO! Come va? Ce la fai a farci un messaggio?
Ti vogliamo bene!

Lady Dodi 09.04.14 11:58| 
 |
Rispondi al commento

Bravo "fraccaro" contesti bene il pidiellino in studio a "l'aria che tira"!
Ma attaccalo di più su argomenti che sembrano nuovi ..(di oggi), senza dire che il pd è decenni che si comporta come un clan lobbistico...chi è renzi? Il nuovo? Forse...ma si trascina e fa parte del PD., che esiste e ha fatto danni da decenni!
Dai FRACCARO sputtanali tutti !!!!!!

pier p., acqui terme Commentatore certificato 09.04.14 11:56| 
 |
Rispondi al commento

Fatemi capire.
Ti danno 80€ al mese che quando verranno spesi 16,80€ gli ritorneranno indietro come IVA.
80€ - 16,80€ = € 63,20.
Poi ti tolgono €65 per il coniuge a carico.
€63,20 - € 65,00 = -1,80€.
Conclusione: non sono loro a dare 80€ ma siamo noi a dare a loro €1,80.
COMPLIMENTI.

Bruno Tromboni 09.04.14 11:54| 
 |
Rispondi al commento

ot
a Gianroberto
un buogiorno ed
ancora un augurio di cuore di pronta guarigione
*:*

leggerezza dell'essere Commentatore certificato 09.04.14 11:53| 
 |
Rispondi al commento

Annotiamo .

vincenzo di giorgio 09.04.14 11:53| 
 |
Rispondi al commento

se jorge mario ha regalato un minivangelo ai fedeli, il ministero dell'economia dovrebbe regalare una calcolatrice agli italici!

matteuccio ricorda :

""Potete ingannare tutti per qualche tempo e alcuni per tutto il tempo, ma non potete ingannare tutti per tutto il tempo""

vergognati!

paoloest21 09.04.14 11:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come dire
Come dire
Come dire
Come dire
Avete notato che ogni tre parole il Ministro Guidi pronuncia queste due?

Lady Dodi 09.04.14 11:51| 
 |
Rispondi al commento

Venghino signori, venghino ...

Votino signori, votino ...

Paghino signori, paghino ...

...

L'Europa ce lo chiede ... sarebbe scortese rifiutare ...

Matteo ...

(^_*)

Claudio C., Albavilla Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.04.14 11:49| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente a "l'aria che tira" c'è un grillino parlamentare che spiega bene e contrasta quello del pd, indicando anche le auto nuove e il finanziamento ai partiti (slot nachine) non trasparenti!
Lui il pidiellini dice vai su www.renzi,it e vedi
tuuti i finanziamenti...quali? Quelli dei due euro alle primarie??? Hahahah!
Il pidiellino tace sui finanziamenti ai partiti (prolingati fino al 2018 e poi chissà)!
Quando c'è un grillino in tV. siprende gli applausi dal pubblico e i partecipanti SONO MOLTO MENO FOCOSI ! Devono stare più attenti, perchè habnno il culo sporco!
PER QUESTO: ANDATE IN TV. (orami siete preparati) !

pier p., acqui terme Commentatore certificato 09.04.14 11:47| 
 |
Rispondi al commento

Nessuna sorpresa , era ampiamente previsto il gioco delle tre carte , e tanto altro per prendere in giro , dopo averlo massacrato , il popolo italiano . Ma voi che votate PD non siete stanchi ? A questo punto anche un cretino avrebbe capito che quest'accozzaglia di incapaci va fermata e messa nelle condizioni di non nuocere ! A raccogliere pomodori e ciliege non dovrebbero fare troppi danni . Il Paese va rivoltato come un calzino , vanno eliminati i troppi parassiti , bisogna mettere mano a tutto ! Il mostro burocrazia , la giustizia , le corporazioni ecc....... Ma se un terzo di noi continua a votarli non si farà niente ! Continueremo così : poveri ed emigranti lasceremo il Paese nelle mani dei cinesi e degli immigrati mentre voi continuerete a lamentarvi , come tutti , pensando che la causa delle nostre disgrazie è lo spread e il debito pubblico .

vincenzo di giorgio 09.04.14 11:39| 
 |
Rispondi al commento

Comunque sarà molto facile per gli italiani verificare il discorso degli 80 euro, perchè tra una busta paga e l'altra o ci sono o non ci sono. Sarà molto semplice valutare anche se quegli 80 euro sono più che compensati dalla tassazione sui risparmi che passa dal 20 al 26% e da tutti gli altri balzelli che in un modo o nell'altro il governo deve mettere perchè i conti devono tornare.
La riuscita di Renzi non si misurerà sulle misure a breve, i soldi non ci sono e non si possono inventare è da quando c'era Tremonti che si è puntato lo sguardo sui risparmi degli italiani, lo stesso ministro disse che il debito pubblico era di 2.000 miliardi, ma la sola ricchezza finanziaria degli italiani era molto maggiore, quindi...
La riuscita di Renzi si misurerà, invece, nelle riforme fondamentali per il ns Paese (tempi della giustizia, burocrazia lenta ed inefficiente, bilanci della pubblica amministrazione, infrastrutture produttive, ecc) che dovranno portare ad un apparato pubblico più efficiente e meno dispendioso. Tutto qui

Marco Carlini 09.04.14 11:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Venghino signori venghino
Con 1895332 piddini
Ha infinocchiato tutti
Il dubbio ? un manovrato non un manovratore

Rosa Anna 09.04.14 11:38| 
 |
Rispondi al commento

E' DA ANNI CHE NON CREDO PIù NELLA POLITICA ITALIANA, PERCHè è SEMPRE STATA AMBIGUA CON IL SUO POPOLO E MI MERAVIGLIO CHE ANCORA TANTI ITALIANI CI CREDONO. RENZI NON è ALTRO CHE L'ULTIMO SCELTO DA NAPOLITANO, E LA STORIA CONTINUA.
SOLO IL M5S FA RECEPIRE ALLA GENTE LA BUONE INTENZIONI, PROPRIO PERCHè NON CREDE AI GIOCHI SPORCHI DEI SOLITI PARTITI AL POTERE.

M.P. 09.04.14 11:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

... mi pareva strano! cosi io che guadagno meno di 1500 con moglie disoccupata, senza alcuna indennità, mi troverò alla fine con meno soldi in tasca... Ne ho le scatole piene, anche perchè sono anni che faccio sacrifici dettati dai vari governi di turno e vedo i soliti noti arrichirsi e quelli come me sempre con piu pezze al culo... ma prima o poi qualcuno s'incazza davvero!

roberto gabellini 09.04.14 11:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un euro in più di quelli di Letta! Ah ah ah ah ah....e non sapete il resto! Il mancato rinnovo di svariati contratti, darà luogo a perdite di ben oltre 80 euro!

Lady Dodi 09.04.14 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Non dimentichiamo gli incapienti sia per reddito in assoluto (meno di 8.000 annui e sei incapiente) sia per quelle poche spese che si possono ancora detrarre (auto invalidi, mutuo, casa ristrutturazione ecc. - magari hai la detrazione per avere gli 80€, non hai più capienza per le spese, per cui ne scarichi di meno), il Furbetto non risponde su questa cosa.

Federico M., Orio Canavese Commentatore certificato 09.04.14 11:34| 
 |
Rispondi al commento

la verita' e' che non jva mai bene niente...francamente ce la stiam passando troppo bene dovremmo arrivare a livello grecia per capire quanto stiamo bene ora o forse farci un viaggio in africa

fabio pelliciari 09.04.14 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Come ho scritto ieri:
Renzie, il novello ROBIN HOOD, toglie ai poveri per dare ai ricchi.(Come faceva Superciuk)

john f. Commentatore certificato 09.04.14 11:33| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è peggior sordo di chi non vuole sentire! Pallone e "buona informazione" dei giornali e della televisione, ed ecco che l'italiota medio, pollo da batteria, suddito perfetto è pronto per mettere la propria crocetta sulla scheda elettorale del Caro leader ieri mister Bunga Bunga, oggi Fonzie il sindaco più assenteista d'Italia!

stefanodd 09.04.14 11:32| 
 |
Rispondi al commento

Donazione di danaro devi dare!

Di dire diamo dettagli,

dobbiamo destinare disincanti danarosi.

Devono dipendere da dolcezza

Diamo dolcezza di danari decollanti

da determinato dindarolo

diamo diamo diamo !!!

° ° ° ° ° °

DONA E FAI DONARE DANARI PER IL

MOVIMENTO 5 STELLE!!!

VOTA E FAI VOTARE MOVIMENTO 5 STELLE!!!

* * * * *

Donato ieri notte!!!!

Francesco Folchi, AmoR Commentatore certificato 09.04.14 11:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' nella natura di Renzi comportarsi in questo modo ...
E' un abile manipolatore delle parole e le parole sono importanti ... lo sappiamo ... a volte sono più dure e pesanti delle pietre ...

Allora occorre combatterlo con le sue stesse armi ...
occorre smascherare i suoi bluff comunicativi ...
e questo va fatto ovunque ...
in Parlamento dai nostri cittadini eletti ...
in strada, nei bar, nei posti di lavoro da tutti noi ...

la potente arma che dobbiamo usare è l'INFORMAZIONE ...

i creduloni abboccano ai discorsi retorici dei venditori di fumo ???
allora occorre spiegare loro da quale "arrosto" si leva quel fumo ...

Informazione e divulgazione ... (^_^)

Claudio C., Albavilla Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.04.14 11:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Brava Carla sei sempre una delle migliori !
Si sentono (pd) il fiato sul collo, e renzi corre all'impazzata per sminuire il voto ai grillini, senza dire che è merito NS/ se si muovono dopo decenni. Hanno una fifa nera!
Le promesse di renzi (sento) sono tutte panzanate e improponibili bugie!
Per Pizzarotti, Carla, vai da lui a farlo ragionare! Semmai che li scelga LUI i candidati alle europee ::::!!!!!!

pier p., acqui terme Commentatore certificato 09.04.14 11:27| 
 |
Rispondi al commento

Beh questa di Renzi è pura campagna elettorale,che visto la capacità zero d'informazione purtroppo del popolo italiano,relegata solo alla Rai e alle reti mediaset,avrà i suoi frutti.La gente già aspetta gli 80 euro in busta e pensa che forse con renzi le cose cambieranno.Quindi come fare per dare una svolta.Oltre alla rete beppe usiamo il cartaceo ,magari con un piccolo volantino/giornalino 2 o 3 pagime dove spieghiamo al popolo cosa sta veramente accadendo.facciamo scendere anzi scendiamo fra la gente e distribuiamo l'informazione.
Il movimento è l'unica salvezza da questo lerciume..

Emmanuele Battimelli, napoli Commentatore certificato 09.04.14 11:25| 
 |
Rispondi al commento

io prendo 1600 euro,con moglie e figlia a carico + mutuo e quel pagliaccio mi toglie 720 euo all'anno .. spero che non mi capiti tra le mani peche' gli faccio passare un brutto quarto d'ora,.....se ci sara' una rioluzione i primi da impiccare a piazzale loreto sono i giornalisti e tutta l'informazione !

roby 09.04.14 11:24| 
 |
Rispondi al commento

Venghino signori venghino più gente entra più
bestie si vedono

Avevo detto che regalava una scarpa come
i vecchi campani della balena bianca
Questo le scarpe le ruba a noi ed ai figli dei
nostri figli
INFORMAZIONE OVUNQUE
radio Londra a tutto il popolo italiano
Questa è una guerra di liberazione

Rosa Anna Oioli 09.04.14 11:23| 
 |
Rispondi al commento

Forza ragazzi, la strada giusta è quella della PROPOSTA, come hanno fatto i ns. beniamini al Senato.

federico2 s. Commentatore certificato 09.04.14 11:21| 
 |
Rispondi al commento

Ma sono io che non so leggere o l'On. Ruocco: nel testo di Decreto c'è scritto ARMONIZZAZIONE E NON CANCELLAZIONE.

Che può voler dire tutto e il contrario di tutto: dalla cancellazione a perfino l'aumento...


Per fortuna che ora ci sono le nuove candidate votate dalla rete e poi ditemi se il Pizza non aveva ragione:

http://www.ilrestodelcarlino.it/macerata/politica/2014/04/08/1050427-marina-pallotto-foto-sexy.shtml


Cerchiobotte 09.04.14 11:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao blog , ciao Beppe.
SMENTIRE l'ebetino di Firenze, basto SOLO io, tranquilli.

A quelli come me, ( disoccupazione finita , niente più soldi , niente lavoro , ho 56 anni , ) lo STRONZO renzino non gliene frega una beata mazza.

IL VENDITORE di PENTOLE a me ed a TUTTI quelli come me ( siamo in tanti ) non ha pensato, non gliene frega in cazzo!!!

QUINDI , CARI PIDDINI AL CALDUCCIO NELLE VOSTRE CASETTE CHE ASPETTATE CON TREPIDAZIONE GLI 80 EURO - 65 TAX CREDIT = 15 EURO !!! VOTATE PURE PD ED IL RESTO DEL MARCIUME, CRETINI ACCECATI , ANDATE A QUEL PAESE !!! !!

Io e quelli come me , anche nella disperazione più nera , voterò/emo solo e sempre M5S!!

VINCIAMONOI!!

Walter C., Lecco Commentatore certificato 09.04.14 11:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DUE PAROLE RIGUARDO A CAPITAN PIZZA E DINTORNI.

Ho gia manifestato in precedenti occasioni la
mia perplessità su come vengono gestiti i rapporti
con i vari “dissidenti”e mi auguro che il MoVimento trovi al più presto un modo di dialogo e di confronto più approfondito e sereno.

Mi sembrerebbe inoltre il caso che il MoVimento si chiarisse meglio sul ruolo che gli eletti***** devono svolgere.

Nelle attuali condizioni, mi pare assai improbabile immaginarli semplicemente come Portavoce con possibilità di revoca del mandato (spero che questo sia possibile in futuro)
ma bensì più assimilabili ai classici Rappresentanti di partito.

Ritengo sia dunque opportuno prestare molta attenzione alle qualità specifiche, umane e culturali dei candidati.
Infatti, Beppe, in qualità di Garante, aveva preannunciato che si sarebbe preso personalmente l’onere di vagliare “le palle quadre” dei candidati alle Europpee.

Ora però, caro Beppe, non mi sembra che il “dissidente” (?) Pizzarotti (e altri votanti) abbia poi così torto e men che meno vada ridicolizzatoquando in sostanza dice: ma chi li conosce questi?

Scusa Beppe, ma forse, invece di chiedergli “perchè lo dici ? ”
non sarebbe stato più corretto rispondergli
“li conosco io”?

Beppe, comprendo il momento di particolare stress che stai vivendo, mi sei nel cuore, come mi è nel cuore la salute di Gianroberto e non smetterò mai di ringraziarvi per aver dato vita al m5s.
Scusami dunque se ora uso termini forti e poco simpatici ma lo devo proprio dire: a volte ho la sensazione di assistere a “beghe da pollaio”
degne della peggior partitocrazia. Amen.

Peace Peace Love Love

^.^


Daniela M. Commentatore certificato 09.04.14 11:17| 
 |
Rispondi al commento

Indecenti.Sono sempre più indecenti.
Ma poi questi mitici 80 euro sono lordi o netti ?.
Particolare non da poco.

franco selmin, montegrotto terme Commentatore certificato 09.04.14 11:12| 
 |
Rispondi al commento


o.t.

buondi?

matteuccio tassa le banche?????????

vediamo le cose nella giusta prospettiva..

non è che matteuccio tassa le banche e prende 1 miliardino... la verità è che invece di sette mld, il governo gliene da solo 6!

cioè gli ha regalato sempre sei mld!col famoso decreto dove cadde la ghigliottina di donna prassede...

altro che "tassa le banche"!


paoloest21 09.04.14 11:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei fare una precisazione poiche' vedo che si confondono assegni familiari con detrazione del coniuge a carico. Non entro nel merito della legge perche' prevede una lettura piu' approfonditaLe. Gli assegni familiari sono una voce a parte della busta paga che tiene conto dell'intero nucleo familiare e del reddito per cui si rientra in certe tabelle per la loro assegnazione.Le detrazioni del coniuge a carico invece e' una voce di aiuto al reddito relativo solo al coniuge come c'e' la detrazione per i figli. Detto questo resta che il renzismo e' sempre piu'propagandistico e simile a certe storie del passato che annichilisce ancora di piu' il popolo.

mariocasillo 09.04.14 11:11| 
 |
Rispondi al commento

X LA REDAZIONE
Sono ostacolato per quanto riguarda il funzionamento dell' inserimento dei COMMENTI.
0] Leggo l' articolo o i commenti del blog.
Se voglio rispondere DEVO fare una cosa incasinata;
1]scelgo INVIA UN COMMENTO CERTIFICATO ( o mi sposto in basso dove ci sono i commenti )
2] C'è già la mia Email
3] non c'è la password, se la metto, o non la metto, non cambia niente
4]scrivo senza problemi sul “Commenti”
5]clic su Invia
FINO A UN PO' DI TEMPO FA, tornavo al punto 0] ; adesso:

A] mi appare un COMMENTO INVIATO che mi dice “Per vedere i tuoi commenti pubblicati immediatamente senza ricevere ogni volta questa email autenticati subito su www.beppegrillo.it/autenticazione.php”
Se vado sul sito di autenticazione facendo click
>ho provato a cambiare password, addirittura città o nickname dopo non cambia niente.

Se clicco su “Torna alla home page”
B] effettivamente torno alla home page, e bisogna che mi apro di nuovo l' argomento che stavo leggendo
C]mi arriva una mail da blogservice@beppegrillo.it che mi spiega di contattavi.
L'ho fatto ma senza risposta.

Grazie

Paolo TV

Paolo Zanchetta 09.04.14 11:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FINALMENTE un 5S (Fraccaro) all' "Aria che tira" !!!!

Rossana P., Genova Commentatore certificato 09.04.14 11:07| 
 |
Rispondi al commento

Ciao...

gdf 09.04.14 11:05| 
 |
Rispondi al commento

80 EURO. Un paio di voti per famiglia e il gioco è fatto!
80 euro netti? Sarebbero circa 110/130 lordi.
Facciamo 80 netti.
80
- minori detrazioni a quanto sembra
- aumento costi bancari è presumibile
- qualche aumento (benzina o altro)che dopo le elezioni verrà certamente fatto (siatene certi) tanto ormai...
Quanto resterà?
Secondo me nulla.
Milioni di voti gratis, anzi a pagamento, garantito. E' nello stile del pd. Come nelle primarie.

GIANNI PARLANTE, ITALIA Commentatore certificato 09.04.14 11:04| 
 |
Rispondi al commento

Se lo fà consegnerà il PD alla damnatio memories...

paolo z., milano Commentatore certificato 09.04.14 11:03| 
 |
Rispondi al commento


L’euro, i mutui, l’inflazione, il dito e la luna.
Posted on 27 marzo 2014 by vocialvento

Ogni tanto mi trovo impelagato ancora in discussioni sull’euro.
D’altro canto ora che da qualche mese la discussione è arrivata anche in televisione tocca di nuovo ascoltare le banalità e i luoghi comuni più triti degli eurioti:
- quelli che hanno i mutui gli raddoppieranno…
- la benzina triplicherà…
- l’inflazione ci ucciderà…
- l’italia non ha materie prime non possiamo…
- la svalutazione è una cosa da vigliacchi, è immorale…

e via così. In un disarmante concentrato di superficialità e di presunzione.
Non è questione di intelligenza dell’interlocutore.
E’ che siamo fatti, tutti, così. Pensiamo sempre di saperne abbastanza quando in realtà non ne sappiamo nulla.

Tutta la nostra esistenza ha l’impronta di questo equivoco di fondo, la storia della nostra specie è storia della presunzione di sapere.
Socrate è saggio proprio perché più sa più capisce di non sapere.
Ma c’è comunque una gerarchia della conoscenza e, come diceva Daumal, nel suo libro “Il monte analogo”: L’alto conosce il basso, ma il basso non conosce l’alto
E così, discutendo, capisci che il tuo interlocutore non sa. Perlomeno, sa meno di te, che comunque, non sai.

A quel punto mi riesce difficile non fermarmi un momento a rispondere che quelle sopra sono fregnacce, ma poi me ne pento subito.
In primo luogo perché ad affermazioni apodittiche, buttate lì fideisticamente si dovrebbe rispondere smontandole con la ragione, con la forza dei numeri, con la ratio di leggi di una materia – l’economia – che pur non essendo esatta, ha comunque una certa dose di scientificità. E se l’interlocutore avesse avuto voglia di approfondire, lo avrebbe fatto per conto suo e non starebbe a ripetere puttanate da mercato del pesce. Se non lo ha fatto è perché non ne ha voglia, non ne ha bisogno, però come spesso accade vuole comunque dire la sua, sente il bisogno di schierarsi da una parte o dall’altra, per simpatia o che so io. Qui

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 09.04.14 10:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cioè spiegatemi, io che ho moglie a carico e non ho busta paga ma solo prestazioni occasionali. Con questa mosa perdo 800 euro anno e non mi daranno mai gli 80 euro mese perchè non ho busta paga giusto? se è così si tratta dell'ennesimo furto ai danni dei precari... RENZI LA PAGHERAI!!!

Alberto c., mail@albertocecchi.name Commentatore certificato 09.04.14 10:54| 
 |
Rispondi al commento

Questo è peggio del berlusca !!!! è più giovane e quindi ha un'aspettativa di "vendita palle" maggiore!
siamo a posto !

Davide C., Cornaredo Commentatore certificato 09.04.14 10:53| 
 |
Rispondi al commento

I FIGLI DELLA MENZOGNA non possono che partorire menzogne. Comunque la colpa non è di Renzi, ma di chi molto più avanti negli anni, dovrebbe avere maggior interesse e tutela per il popolo italiano: dovrebbe agevolare IL MEGLIO e non ostacolarlo!!

terenzio eleuteri 09.04.14 10:52| 
 |
Rispondi al commento

mi ricordo, tanti anni fa, che passando per via di pre a genova c'era sempre un omino che faceva il gioco delle tre carte ed immancabilmente la persona davanti cascava nel tranello e perdeva la puntata in soldi.ai posteri l'ardua sentenza.....

grazia maria di francesco 09.04.14 10:49| 
 |
Rispondi al commento

Xchè qualcuno aveva abboccato???

DAvide R 09.04.14 10:49| 
 |
Rispondi al commento

Renzi
vende fumo
e lo vende bene

un pò come i Monopoli di Stato che guadagnano sulla vendita delle sigarette (ah, già....c'è scritto "il fumo nuoce gravemente alla salute")
...e questo dovrebbe essere sufficiente?
vedi Renzi,
perchè l'Italia cambi rotta
ha bisogno di un cambiamento radicale nelle istituzioni
e questo, a cominciare dal finanziamento pubblico ai partiti, dalla riduzione dei Parlamentari, dal controllo degli stipendi "statali e comunali", dal controllo della spesa pubblica e riduzione degli sprechi.....
no Renzi, non ci siamo
gli 80 euro sono fumo
non incentiveranno l'economia
piuttosto serviranno da "appannaggio" nei confronti, non dei reali, ma del popolo servitore
perchè questo, ai tuoi occhi siamo, popolo servile e servitore....

ratei e risconti
attivo e passivo
ma c'è Padoan.......

leggerezza dell'essere Commentatore certificato 09.04.14 10:47| 
 |
Rispondi al commento

Voglio condividere questo articolo ma sembra non sia possibile non appaiono i mi piace o condividi di FB fatemi sapera come fare.

Lorenzo Zulian, Padova Commentatore certificato 09.04.14 10:45| 
 |
Rispondi al commento

Ma che schifo ieri lo sentivo aquaquaraququare e davvero mi sembrava "convinto" delle cazzate che diceva , Tipo pericoloso , ti unge per bene e quando ti accorgi ti ha gia' inc.... davanti e dietro .Meno male che ci sono i ragazzi del 5 stelle che fanno venire fuori ste porcate.
Grazie!! E comunque a parte le twittate per Casaleggio questa e' una guerra , diversa non convenzionale ma e' cosi ; siamo NOI contro loro e siamo sulla buona strada per sbatterli fuori a calci!

massimiliano zafaro 09.04.14 10:44| 
 |
Rispondi al commento

vermi ipocriti e infami

Fabrizio D'Amore (ufotizio) Commentatore certificato 09.04.14 10:44| 
 |
Rispondi al commento

GRANDISSIMI!!

Un sutterfugio indecente e vergognoso, ovviamente siamo sempre i primi a stanarli, ora verranno fuori le posizioni strumentali delle altre finte opposizioni. Da vomito.

Grazie per fare quello che fate, siete insostituibili. Vi prego, fare canali video dove spiegate queste cose carte alla mano, di modo che anche i più avvezzi alla lettura possano sapere.

Lorenzo M., Piacenza Commentatore certificato 09.04.14 10:39| 
 |
Rispondi al commento

Scusate eh, ma di cosa ci stupiamo ancora? Questa immensa merda di Renzie deve trovare gli 80 euro per il voto di scambio no? Abbiamo un cialtrone colluso al potere. Spero che questo popolo apra gli occhi. VINCIAMO NOI

angelo c., roma Commentatore certificato 09.04.14 10:38| 
 |
Rispondi al commento

il ritorno dei morti viventi!!!
Ma la luce del giorno non li disturba ??

Fabio Mazzitelli Commentatore certificato 09.04.14 10:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grandissimo figlio di p......Venditore di fumo e null'altro!!! Speriamo che la gente nn caschi nel tranello delle belle parole....grazie ragazzi di esserci e far scoprire gli altarini della sporca politica!! Forza 5S!!!

francesco quercia, CASTROVILLARI Commentatore certificato 09.04.14 10:36| 
 |
Rispondi al commento

------------------------
Se è vero.......infami, bugiardi, cinici, arroganti, egoisti, ipocriti ...e continuate voi.

Pietro Z., Padova Commentatore certificato 09.04.14 10:35| 
 |
Rispondi al commento

Marco Travaglio
Carta canta
Sorpresa, le primarie non ci sono più
Dal Piemonte alla Sardegna, dalla Toscana alla Puglia i candidati del Pd alle Regioni sono stati imposti dall’alto, rendendo inutile consultare gli elettori. Il partito abbandona così una delle ragioni per cui era nato
Sorpresa, le primarie non ci sono più
A chi gli rimprovera di essersi presto acconciato ai giochetti di palazzo, Matteo Renzi sbatte in faccia i “tre milioni di voti delle primarie”. Un dato incontestabile, anche se a essere precisi l’8 dicembre i votanti furono ufficialmente 2.814.801 e a scegliere Renzi furono 1.895.332, contro i 510.970 di Gianni Cuperlo e i 399.473 di Pippo Civati. Il fatto è che, una volta servite a incoronare il sindaco di Firenze alla segreteria, trampolino di lancio per Palazzo Chigi, le primarie si sono pressoché estinte. Eppure l’articolo 18 dello Statuto del Pd parla chiaro: «I candidati alla carica di Sindaco, Presidente di Provincia e Presidente di Regione vengono scelti attraverso il ricorso alle primarie di coalizione». Quanto ai segretari e alle assemblee regionali, sono eletti col sistema delle “primarie aperte a tutti gli elettori”.

In Sardegna il Pd ha appena schierato come candidato governatore l’economista renziano Francesco Pigliaru, paracadutato dall’alto all’ultimo momento al posto della europarlamentare Francesca Barracciu, liquidata in extremis perchè inquisita. In Piemonte, dove si voterà in maggio per rimpiazzare la giunta plurimputata del governatore abusivo Roberto Cota, correrà il turborenziano Sergio Chiamparino, già (due volte) sindaco di Torino e presidente uscente della Compagnia di San Paolo (la fondazione che controlla il gruppo bancario Intesa San Paolo). Il quale non faceva che ripetere di non aver nulla in contrario alle primarie, purché «siano vere e non servano a valutare spostamenti dello 0,5 per cento». Il successore Piero Fassino sulla poltrona di primo cittadino torinese le aveva già financo escluse a priori: il candidato d

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 09.04.14 10:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

buongiorno stelle!!

continuate pure a credere alle palle che raccontano, abboccate all'amo degli 80 euro e fatevi fregare sotto al naso.
Bravi elettori del pd continuate cosi che andate a mille!!!
pensate che i soldi vengono giu' dalle piante?

SVEGLIAAAAAAAAAAAAAAAA!!!!!!!!!!!

vinciamo noi intanto. e tutte queste porcherie spariranno. Punto.


Buongiorno blog e qui caffè a 5 stelle!!!bugie su bugie e i piddini van dietro a renzi...bisogna tirarli giù in fretta!!!!!!!!!!!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.04.14 10:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

marò....altro che essere indignati!
io sono profondamente offeso (non perchè abbia mai riscosso le mie simpatie o il mio assenso col voto..ci mancherebbe), solo che mi sento offeso da italiano a leggere di questa ennesima presa per il culo da parte del potere politico e di questo ossicino (vedi 15euro) gettato a terra ai cani (popolo italiano), quando LUI e LORO (politici e casta) si spolpano e sganasciano questo mondo e quest'altro!

gianluca carnevali (elianto72), roma Commentatore certificato 09.04.14 10:21| 
 |
Rispondi al commento

Bè.. grazie al M5S Camera il silenzio non c'è più!

Bruno M. Commentatore certificato 09.04.14 10:18| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttam