Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Truman Renzie e il segreto di Stato

  • 17


segreto_stato_bologna.jpg

"L'incantatore di ingenui Renzie gode della protezione del Truman Show creato attorno a lui da tv e giornali. Il livello di approssimazione della stampa che ha titolato all'unisono "Renzi toglie il segreto di Stato sulle stragi" è davvero imbarazzante. Ci mancava solo un'apparizione improvvisa sugli schermi di Jim Carrey (alias Truman) che ci dicesse "Buongiorno! ...E qualora non dovessimo rivederci: buon pomeriggio, buonasera e buonanotte!"
Ad agosto del 2011 poco dopo essere stato eletto consigliere comunale scrissi un ordine del giorno in cui impegnavo il sindaco e la giunta a fare tutto il possibile affinché il governo consentisse al più presto alla procura di Bologna il libero accesso ai documenti riguardanti la strage del 2 agosto 1980, eliminando il Segreto di Stato che opprime la ricerca della verità.
Prima di presentarlo in consiglio comunale però mi incontrai con Paolo Bolognesi (presidente dell'Associazione familiari delle vittime della strage) il quale mi disse che sulla strage non vi era alcun segreto di Stato e che se ne era sempre parlato erroneamente. L'Odg successivamente presentato teneva conto delle modifiche apportate da Paolo Bolognesi e si invitava il Sindaco, la Giunta e i parlamentari bolognesi a fare tutto il possibile affinché il Governo consentisse al più presto alla procura di Bologna il libero accesso a tutti i documenti riguardanti la strage del 2 agosto 1980.
Come si può notare erano completamente sparite le parole "segreto di Stato".
Se Truman-Renzie vuole fare qualcosa di serio, lontano dai suoi titoli da venditore di fumo e da incantatore di ingenui, potrebbe attivarsi per fare ciò che il suo amico e Ministro Del Rio aveva promesso ai familiari delle vittime il 2 agosto scorso. Del Rio promise il risarcimento per le vittime delle stragi entro il 2013 con manovre che sarebbero dovuto rientrare nella finanziaria di fine anno. Quelle promesse rimasero completamente disattese e la pessima figura rimediata da Del Rio destò non pochi malumori nei familiari delle vittime e in tutta la città di Bologna che si sentì nuovamente ferita da questa ennesima presa in giro. In virtù di quei malumori trasversali fu addirittura approvato all'unanimità questo mio successivo ODG. Forza Truman-Renzie, ce la puoi fare, esci dal mondo ovattato in cui tv e giornali ti proteggono, affronta la realtà, proverai nuove emozioni." Max Bugani

donazioni-europee.jpg

23 Apr 2014, 17:16 | Scrivi | Commenti (17) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 17


Tags: 2 agosto, Bologna, max bugani, Renzie, segreto di stato, stazione bologna, strage di stato, Truman Show

Commenti

 

Che Renzie sia un pallonaro ormai e' cassazione ma che Del Rio e Padoan seguino a ruota e si rendano complici npn lo capisco.

Attilio Disario, R'dam Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 24.04.14 09:28| 
 |
Rispondi al commento

Il vero #segreto di stato è come mai ci ritroviamo uno come #Renzi al governo il quale oltretutto invece di governare legifera e "riforma"

Gilda Caronti, Milano Commentatore certificato 24.04.14 08:30| 
 |
Rispondi al commento

buonasera io penso che nella vita uno come semina poi raccoglie e solamente questione di tempo e penso anche che tutta questa classe politica facente capo ai vecchi partiti sia gia fallita dalle troppe bugie dette al popolo italiano,e non ci sono dubbi alle elezzioni europee il movimento 5 stelle prendera il 99%...

roberto fiaschi, tavarnelle val di pesa Commentatore certificato 23.04.14 22:14| 
 |
Rispondi al commento

grande Max!!

davide c., castelfranco emilia Commentatore certificato 23.04.14 21:44| 
 |
Rispondi al commento

L’Unità del 22/04/2014 ammette l’errore, cioè che i giornali hanno parlato (loro compresi) erroneamente di ‘desecretazione’:

“Matteo Renzi ha firmato l'atto che rende consultabili gli atti sulle stragi Stato”…..”Sulle stragi non vige il segreto di Stato - salvo che non sia stato posto sulla base di accordi internazionali - per cui aver parlato, nei media (noi compresi) di desecretazione, era sbagliato. Finora poteva accedere a quei documenti - classificati come riservati - solo la magistratura”.

Resta comunque vero che i documenti saranno resi ‘non riservati’, saranno raccolti nell’Archivio di Stato e resi consultabili da tutti, e non più dalla sola magistratura.

a.aaldo 23.04.14 20:14| 
 |
Rispondi al commento

Vergognoso il servizio sul segreto di stato di poco fa di skytg24... tutti al servizio di Renzi, una pubblicità vergognosa da un canale che si finge imparziale...

Ma non ci ferma più nessuno, vinciamo noi!! Avanti così meravigliosi concittadini a 5 stelle!!

Valerio D. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 23.04.14 19:37| 
 |
Rispondi al commento

Stanno facendo il lavaggio del "cervello" alla gente ingenua...grazie al sostegno che i media danno al governo...il bonus di 80 euro è una tantum e non è uguale per tutti...intanto è notizia di ora che è il limite di reddito è 24000 euro e non più 26000..poi sarà proporzionale al reddito e sarà suddiviso in tre fasce 40-50-60 euro..questo se l'outlook economico rimane così...se la Fed decide di alzare i tassi dei bond americani...i fondi d'investimento "molleranno" i bond d'area euro..si scatenerà l'inferno..!non a caso Draghi sta preparando un QE da 1000 miliardi per acquistare bond..
Non solo l'aumento dal 20% al 26% penalizzerà non solo i risparmiatori ma anche l'erogazione del credito..poichè oltre all'aumento del 6% c'è da calcolare anche l'imposta di bollo al 0,2%..quando si colpisce il risparmio si colpisce uno degli assest principali dell 'economia di un paese...
Oggi hanno votato alla camera il jobs act...un documento vuoto...parlano del nulla...perchè le imprese non ci sono più...e non investono più in italia..è come parlare "dell'utilità dell'impermeabili nel deserto"!

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 23.04.14 17:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non riesco neanche a stargli dietro nel controbattere tutti i vecchi piddini con i quali discuto! Per colpa di questo usain Bolt delle balle non fo a tempo a smontargliene una difronte ai vecchi piddini tronfi imbevuti delle sue balle che subito mi tocca smontargliene un altra! D'altronde Dell'Utri ha detto che a pubblitalia lo avrebbe preso di sicuro! La mia donazione l'ho fatta 4660-4617-3958-7359 adesso esigo il bollino blu con le 5 stelle!

Davide Marini 23.04.14 16:49| 
 |
Rispondi al commento

L'anagramma di Matteo Renzi è MENTO A TERZI.
Un nome una vocazione

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 23.04.14 15:40| 
 |
Rispondi al commento

Il pd di renzi perde altri 50.000 voti, avanti così!

claudio rizzo, Barcelona Commentatore certificato 23.04.14 15:23| 
 |
Rispondi al commento

Del Rio e Renzi, solo promesse, niente fatti. Non si capisce nulla neppure di questi 80 euro in busta paga, non c'è alcun controllo. Li prende anche la giovane moglie insegnante di un milionario, pure il giovane avvocato che ha ereditato dieci dieci appartamenti, perfino il dipendente comunale che fa l'idraulico in nero o un secondo lavoro.Perché il regalo Renzi lo calcola sulle buste paga, non sui redditi complessivi, che i datori di lavoro non conoscono.

Paolo C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 23.04.14 15:12| 
 |
Rispondi al commento

Caro matteuccio se Grillo è un comico milionario,vuol dire che la gente,per ascoltarlo,paga (è il suo lavoro) il tuo lavoro,invece, qual'è ? quello di prendere in giro gli Italiani,perché lo vuole l'Europa?All'inizio pensavo davvero che fossi un "rottamatore",poi mi sono accorta che sei più conservatore degli altri (ovviamente dello status quo).POVERI NOI

alfonsina p. Commentatore certificato 23.04.14 14:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CIAO BEPPPPE,
VINCIAMONOI,E NON C'E' ALTRO DA AGGGIUNGERE SULLLLE "FESSERIE" DI NONNNO B E RENZI

alvise fossa 23.04.14 14:45| 
 |
Rispondi al commento

Tralasci Renzi di parlare di cose più grandi di lui. È stato messo lì per catalizzare i fessi. Stop

marinella v., reggio emilia Commentatore certificato 23.04.14 14:39| 
 |
Rispondi al commento

Adesso :
Grillo comico milionario!
Firmato renzie.
Mentre lui e lo psico nano , due pilitici che fanno i comici. .
Mi fido piu' della onestà e sapere di Beppe.
Vinciamo noi !

Mirco 23.04.14 14:33| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori