Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Vignettista del giorno: Laura Pellegrini (ellekappa), la Repubblica

  • 70


ellekappa.jpg

La prima vignettista del giorno è Laura Pellegrini, in arte ellekappa, con questa vignetta, realizzata per la Repubblica di De Benedetti, contro l'opposizione del M5S al 416ter sul voto di scambio politico mafioso votato dal pd che diminuisce le pene ai politici collusi con la mafia:

vignetta_ellekappa.jpg

"Il Senato ha ridotto le pene per il 416ter, lo scambio elettorale politico-mafioso. Parliamo di un abbassamento delle sanzioni del 42%: un alleggerimento delle pene che da 7-12 anni di carcere passano a 4-10 anni. E' semplicemente un'assurdità a cui questo Paese non avrebbe dovuto assistere." Roberto Fico

donazioni-europee.jpg

VINCIAMONOI! Clicca sul banner per scaricare il volantino:
banner_europee.jpg

17 Apr 2014, 20:26 | Scrivi | Commenti (70) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 70


Tags: 416 ter, ellekappa, la Repubblica, Laura Pellegrini, vignettista del giorno

Commenti

 

Ma quanto siete suscettibili ! Vi comportate peggio di certi politici del passato. Voi potete dire tutto di tutti e ve la prendete per una vignetta ? Ma andate a c......

enzo bellocchio 24.06.14 17:23| 
 |
Rispondi al commento

Scusate, ma forse quel "vuoto di scambio" intende proprio ke con Grillo non avviene. Sarò io ingenuo ma credo ke il senso sia quello.

Diego Mandosso 20.06.14 01:55| 
 |
Rispondi al commento

MI mancava la carta igienica e avevo la repubblica nel cesso. Ottimo giornale per pulirmi il culo, la merda si è attaccata tutta, costa meno e pulisce bene.

Marco Chiavetta 17.05.14 20:30| 
 |
Rispondi al commento

Hanno abbassato loro le pene ed è sempre colpa di grillo, mah.

Michele C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 20.04.14 17:59| 
 |
Rispondi al commento

Che delusione, non hanno il minimo di onestà intellettuale.

Michele C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 20.04.14 17:46| 
 |
Rispondi al commento

Che skifosa!!..Avesse un minimo di dignità questa servetta di de benedetti dovrebbe sputare contro lo specchio, per avere veicolato un simile messaggio, oscenamente menzognero ed offensivo per l'intelligenza! Ma è troppo chiedere un briciolo di dignità a chi come la sopracitata lavora per un fogliaccio che fa dell'insulto e della menzogna, l'approccio quotidiano nei confronti del Movimento cinque stelle. Di fatto il partito di cui repubblica è l'organo ufficiale, oltre ad avere abbassato la pena per il voto di scambio, fa anche affari con l'ndrangheta in Val di Susa, per il TAV! Ma di queste cose Repubblica e sta stronza di vignettista, ben si guardano dal parlare... Ovviamente!..A proposito di mafia!..

gianfranco d. Commentatore certificato 20.04.14 00:36| 
 |
Rispondi al commento

Il. ( VUOTO ) è nel suo cervello , poco ma sicuro ,,,,,,

ferdin66 zanetti Commentatore certificato 19.04.14 19:17| 
 |
Rispondi al commento

lo scambio elettorale politico-mafioso è uno dei reati più gravi che esista perchè cede la sovranità dei cittadini direttamente nelle mani di un'organizzazione criminale quindi la pena di 7-12 anni è bassissima e secondo me andava almeno raddoppiata.

Cedere la sovranità sugli appalti alla mafia è di fatto un piccolo colpo di stato che colpisce al cuore la democrazia, un vero attentato alle istituzioni.

Il politico che si accorda col mafioso è molto peggiore dello stesso mafioso anche se le leggi (scritte da politici amici) sanzionano il modo molto meno grave il colletto bianco.

"senza stato la mafia non esisterebbe"

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 19.04.14 15:06| 
 |
Rispondi al commento

Quelli che hanno fatto qualcosa di concreto
dal dopoguerra ad oggi hanno rovinato l'Italia.
Se al Governo ci fosse qualcuno eletto dal
popolo allora Grillo potrà fare di più per tutti.
Ha ragione Berlusconi rubare in Italia è facile
come rubare caramelle agli anziani.
E la Mafia continua...

Gianna Torbero, Roma Commentatore certificato 19.04.14 00:16| 
 |
Rispondi al commento

secondo me 'sta Pellegrini non ha capito cosa è il voto di scambio, ma non c'è da meravigliarsi scrive per "la repubblica secondo benedetti"

beniamino miconi Commentatore certificato 18.04.14 21:30| 
 |
Rispondi al commento

Nessuna censura alla satira ci mancherebbe,ma quando questa viene privata,vedi Crozza o Vauro,di onestà intellettuale invece della risata ti scappa di turarti il naso tanta è l'essenza degli artisti,alla tizia di sopra è il caso di rispondere?Il conto che presenteranno i cittadini italiani non vi rendete conto,ma sarà lungo e salatissimo e qualcuno dovrà pagarlo,sorridi.Beppe Grillo?Il pieno in cabina ellettorale.

umberto trocchi 18.04.14 18:45| 
 |
Rispondi al commento

Cheppoi è pure un autogol,a me fa pensare a grillo contrapposto al vuoto che rimanda all'annula mento del tema trattato.Si nascondono dietro ad un dito,con la storia d'italia fatta da P2 mafia e camorra pensano di nascondersi dietro a delle bambinate.Siamo all'amazzacaffè

luca c., savona Commentatore certificato 18.04.14 18:00| 
 |
Rispondi al commento

Ovvia gente ma torniamo coi piedi per terra! Ma nn sarete mica Dio che nn ci si può scherzare su.... Ma passate il tempo a insultare gli altri, a dare dei ladri, dei massoni, dei miserabili a chi nn la pensa come voi e poi x una vignetta fate tutto sto casino? Su, dai, torniamo alle giuste proporzioni...

Monica Lozzi 18.04.14 16:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qui trovate la verità sul voto di scambiohttps://www.facebook.com/fangoquotidiano


pessima vignetta e comunque bravi che gli date visibilita lo stesso.

la satira ( anche se sarcastica ) non solo non si tocca ma non si deve neanche giudicare da parte di qualsiasi potere politico.
essa deve essere regolata unicamente dal giudizio del popolo , anche se questo popolo e' l' italiano

massimo x 18.04.14 11:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma dico io perchè se Vauro fà una vignetta stile "P2 Macht Frai" non succede nulla..se Grillo ci fà un fotomontaggio quasi mandano lui al campo di concentramento? O.o
Ah già perchè Vauro è "di sinistra" e può permetterselo..perchè, come diceva quel barbagianni del PD da Santoro ieri sera, la sinistra è la vera RESISTENZA contro le tendenze fasciste..o giù di lì!
Eeeeh certo come no infatti avete governato due volte col Ducetto Berlusconi! ^_^

Manuele V., Marche Commentatore certificato 18.04.14 11:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mah, è sempre una questione di cervello. C'è chi lo usa e chi lo adopera solo per contrappeso al culo

giorgio peruffo Commentatore certificato 18.04.14 10:56| 
 |
Rispondi al commento

Servi della mafia!! VERGOGNA!!!

Ps. C'è ancora tanta gente che non ha fatto una donazione per le europee.
Avanti ragazzi, 5 euro non vi cambiano la vita nel portafogli, ma potrebbero se li donate!!

Emanuele S., alchimistanero@msn.com Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 18.04.14 10:35| 
 |
Rispondi al commento

Ellekappa...la spiegasse 'sta vignetta qua...così a prima vista, mi pare che non abbia capito un cazzo di ciò che è successo! A 'seconda vista' mi pare che interpreti a cazzo ciò che è successo! A 'terza vista' mi pare che segua indicazioni a cazzo su ciò che è successo! Le 'altre viste' ve le lascio immaginare!

Alessandro P., Assemini Commentatore certificato 18.04.14 10:30| 
 |
Rispondi al commento

Mi sono stufata di leggere commenti del tipo:se avessimo fatto la legge elettorale con renzi ,avremmo evitato che la facesse con berlusconi.Ma ancora non avete capito che questi soggetti si tengono tutti per le pa**e tra loro e non permetteranno mai a nessuno di interferire nei loro progetti? (bersani insegna).Stanno facendo leggi che salvano il c*lo ai loro compagni di merende ,come potete pensare che accettino le proposte dei 5*****che vogliono la legalità.Ieri sera dalla gruber ,cacciari ha fatto capire che c'è il rischio (per lui,per noi la certezza), che alle europee possa vincere il movimento ed ha fatto capire,tra le righe, che le promesse di renzi stanno franando una ad una.Questo mi fa piacere perché ,fino a poco tempo fa, il filosofo,che sta dalla mattina alla sera in tv,sponsorizzava molto l'ex sindaco, evidentemente anche lui si è accorto che è un bluff.

alfonsina p. Commentatore certificato 18.04.14 10:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lk,non significhi niente.
Nn sei mai esistita,nemmeno su linus
.

ciatango 18.04.14 09:13| 
 |
Rispondi al commento

E' disponibile sul sito dell'Agenzia delle Entrate la scheda per destinare il due per mille dell'Irpef a favore di un partito politico.
firma all’interno del riquadro corrispondente ad un partito. La scelta deve essere fatta esclusivamente per uno solo dei partiti politici beneficiari.
Guardate i Partiti che si possono sciegliere:

Fratelli d’Italia
.........................................
Movimento Politico Forza Italia
.........................................
Lega Nord per l’Indipendenza della Padania
.........................................
Partito Autonomista Trentino Tirolese
.........................................
Partito Socialista Italiano
.........................................
Partito Democratico
.........................................
Sinistra Ecologia Libertà
.........................................
Südtiroler Volkspartei
.........................................
Scelta Civica
.........................................
UDC
.........................................
Union Valdôtaine

frank 18.04.14 08:56| 
 |
Rispondi al commento

...nel miglior stile mercenario, non solo, servile e poco intelligente. Alla " pellegrina " dico che Beppe Grillo è il solo voto che splende in questa plaga in rovina, lontano dai suoi interessi personali, lontano dalla Svizzera accogliente e sicura.

francesco gulli, 8807 Botricello Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.04.14 08:52| 
 |
Rispondi al commento

ELLECACCASOTTO è facile ripararsi dietro le vignette, tanto sono gli altri, le persone oneste e coerenti, che rischiano la Vita come Grillo e il M5S che vogliono cambiare questo paese di masochisti.

bruno franchi 18.04.14 02:03| 
 |
Rispondi al commento

Siete troppo alienati da un satiro,
per poter capire o accettare la satira.

Laura Rossi 18.04.14 01:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La paura dell'onesta e la coerenza ha fatto nascere la Grillofobia. Una nuova malattia patologica che soffrono molti italiani,di destra, sinistra, e centro, praticamente tutti quelli che sono stati a guardare o si sono resi complici di 20 anni miserabili che hanno distrutto l'Italia.

bruno franchi 18.04.14 01:45| 
 |
Rispondi al commento

la miseria dei vignettisti,vauro fa scuola!!!!!!!!!tanto questa gente non conta nulla!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 18.04.14 01:41| 
 |
Rispondi al commento

In realta' analizzando l'assonanza VUOTO la vignetta rispecchia la realta'cioe' che lo scambio mafioso non esiste nel dna del movimento cioe'c'e' un VUOTO di scambio mafioso!

anna 18.04.14 00:17| 
 |
Rispondi al commento

... tutta invidia quella di De Benedetti.

Beppe non prendertela, sono TUTTI gelosissimi del fatto che tanti cittadini riconoscono te e Gianroberto come Grandi Uomini e che avete la nostra stima e il nostro rispetto.

Forza e Coraggio e GRAZIE per tutto quello che state facendo (inclusa la possibilità che ci avete donato di fare la nostra parte ) per la Dignità di questo Paese !

Beppe e Gianroberto, Siete Uomini MERAVIGLIOSI !
E la mia riconoscenza mi porta a ringraziarvi OGNI Giorno !
GRAZIE GRAZIE GRAZIE !

Monica C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.04.14 00:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

ITALIA IL PAESE DELLE OCCASIONI PERSE! OPPURE NO?

Chiedo scusa per la mia ignoranza, sono d'accordo che nel PD ci sono persone che sono indagate, condannate, pregiudicate, etc.etc.

Ma vorrei tanto che qualcuno mi facesse capire una cosa, se il M5S avesse fatto un accordo con Renzi, e avrebbero fatto insieme la legge elettorale e forse anche il governo. Oggi, tutto quello che il PD con la sua maggioranza ha votato e fatto diventare leggi, sarebbero state scritte e votate nello stesso modo cosi come e successo?? Io penso che in quel caso il PD non avrebbe piú dovuto fare come dice il Berlusca, avendo un patto col M5S.

Federico Dario 17.04.14 23:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

famiglia stiamo seguendo la puntata della trasmissione di Santoro alla quale partecipa l'esponente 5 stelle Sarti. Vi voglio solo dire che il suo intervento mi ha chiarito una volta per tutte la posizione del movimento sull'immigrazione . (accettiamo tutto e tutti, diritto all'accoglienza ed alla casa prima o comunque come gli italiani), se potevo ancora avere dei dubbi sul voto dato contro il reato di clandestinità (speravo ci fossero ragioni pratiche di sburocratizzazione delle espulsioni), ora mi è tutto chiarissimo. I 5 stelle sono alla stessa stregua di SEL e dei Catto comunisti a favore dell'immigrazione clandestina o meno. Io sono una delle persone (9 milioni) che vi hanno votato alle precedenti elezioni con vere speranze di cambiamento. Questa sera ho capito ( e mi dispiace perché condivido molto del percorso che illustrate) che non vi voterò più e penso dopo quello che si è sentito, molti faranno come me. Pensate forse che il successo delle destre più o meno xenofobe in europa sia nato per caso? Si devono ringraziare quelli come voi che le faranno aumentare sempre di più. Siete stati una grande delusione, la gente è stufa, vicino al collasso e voi portate avanti l'idea del diritto alla casa di chi è qui clandestinamente? Vergognatevi. Il mio voto non l'avrete più di sicuro e penso di molti come me!in

mario rossi 17.04.14 23:53| 
 |
Rispondi al commento

Certo adesso pretendereste che questa signora si trovi un lavoro alla sua età. Purtroppo deve eseguire gli ordini di chi le passa il danaro (che, ricordiamolo, è in parte anche nostro). Lo schifo sta tutto lì, perciò eliminare l'ordine dei giornalisti e le sovvenzioni ai fogliacci della cricca partitico-editoriale.

inclemente mastengo, roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 17.04.14 23:46| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei chiedere di far approvare una legge che certifichi ' falsi abusi',perchè molti minori ' dai 7 anni ai 17 anni ', dicono bugie gravi contro gli adulti,mettendo in serio pericolo penale e di lavoro ' l'accusato '.Bisogna mettere in campo ' psicologi penali,iscritti al ctu ed avvocati penalisti ', che prevengano ' i falsi abusi', con interrogazioni preventive,ai minori che accusano e anche l'accusato.Questo tipo di prevenzione, evita sprechi enormi di ' denaro ,per lunghe e inutili cause penali,che costano alla società,inutili spese di denaro.

dino ferrara 17.04.14 23:42| 
 |
Rispondi al commento

A repubblica, coi mafiosi, evidentemente si trovano bene.

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 17.04.14 23:39| 
 |
Rispondi al commento

Ellekazzona vai affanculo tu e anche quello stronzo di vauro merde!!

stefano r., roma Commentatore certificato 17.04.14 23:31| 
 |
Rispondi al commento

e dicci un po' soldato, quanto ti ha pagato il tuo caporegime per questa, Amen!

pillolo 17.04.14 23:13| 
 |
Rispondi al commento

certo che se questo è il frutto della vostra sagacia umoristica siete messi piuttosto male dalle vostre parti..ve la cantate e suonate senza rendervi conto di quanto siete caduti in basso..so sad

Giovanni Pagliarino Commentatore certificato 17.04.14 23:06| 
 |
Rispondi al commento

Ma più vuota di te ? Il 98% dei parlamentari del PD...
Che miserabile

Mirco 17.04.14 22:36| 
 |
Rispondi al commento

Venduta, venduta a repubblica

alvise fossa 17.04.14 22:06| 
 |
Rispondi al commento

La Mafia non esiste.
E' un invenzione dei giornali del continente...


Massimo C., VERONA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 17.04.14 22:05| 
 |
Rispondi al commento

ELLEKAZZONE vai a cagare tu e de benedetti, scalfari, e ezio mauro servo schifoso!! Tutti a casa !

stefano r., roma Commentatore certificato 17.04.14 21:40| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi, calma non andate in sbattimento. Era previsto da tempo, PACCIANI dal compagno di merende per stuprare assieme si erano garantiti le riduzioni delle pene da rientrare nel limite minimo per evitare la villeggiatura dietro le sbarre. L'ebetino, il bruto ha lavorato bene, la consapevolezza di essere giudicati è cosa CERTA poichè gli scambi avvenivano anche a SAN CASCIANO paese Natale di PACCIANI, parliamo sempre della Toscana non della Trinacria. Maiala maremma, peccato che i giudici sono comunisti ! La galera la faranno lo stesso questi luridi vermi schifosi.!!!!!!

Emilio C., MILANO Commentatore certificato 17.04.14 21:26| 
 |
Rispondi al commento

VABBE lasciamo perderé sta povera pellegrina che x paura di perderé il posto di lavoro ,lecca il culo al suo datore ,. pero mi rivolgo ha te ROBERTO . adesso tutta l'italia e consapevole ke abbiamo in parlamento dei DELINQUENTI che sono venuti ha patti con la MAFIA ne abbiamo l'ha conferma ufficiale . adesso come reagiamo noi!!! restiamo ancora con le braccia conserte ha vedere cosa succede ????organizziamo qualcosa non possiamo stare tutto il tempo con la candela in mano ,rischiamo alla fine di bruciarci....

Renato B. Commentatore certificato 17.04.14 21:19| 
 |
Rispondi al commento

Così ci fu insegnato: ...Quali sono, o figlio di famiglia, i quattro cattivi elementi da eliminare? La distruzione della vita, o figlio di famiglia, è cattivo elemento, il prendere il non dato è cattivo elemento, il non retto comportamento per brame è cattivo elemento, il dire menzogna è cattivo elemento. Questi sono i quattro cattivi elementi da eliminare.
Così sta accadendo oggi oppure è proprio l'esatto opposto degli antichi insegnamenti?
Chi trasmise quegli insegnamenti non è più rappresentato da secoli nelle debite sedi.
Oggi constatiamo che: ...anni or sono si diceva che quel partito era del popolo e avrebbe tutelato i lavoratori e le classi sociali meno abbienti... ma oggi chi rappresentano costoro?
E quegli italiani che per anni e anni hanno ciecamente creduto in loro, oggi che cosa pensano?
Chi sono realmente costoro? Dai fatti appaiono governanti non ligi al dovere ed ancor meno del rispetto della giustizia di cui si son sempre fatti paladini!
Il lavoro nobile che fu svolto dagli uomini di buona volontà non è stato forse calpestato sino a portare il nostro Paese alla svendita totale dei tesori che appartengono allo nostro Stato?
Le attività umane improntate al merito ed all'onestà nel lavoro furono distrutte dal potere espletato nella corruzione ordita dalle istituzioni di potere che ancor oggi, accorpano moltitudini di esseri al soldo in cambio di lavori sicuri e remunerati oltre ogni limite umano.
Buona cosa è il rispetto della Costituzione Italiana che è alla base di una società civile e democratica ed è quanto si evince nelle azioni illuminate del Movimento 5 Stelle.
Infatti operando con la rettitudine si governa un Paese mentre più vi sono leggi e divieti più il popolo precipita in miseria e con tanto più il governo di un Paese è corrotto con tanto più il Popolo si fa scaltro e più ci sono grassatori e ladri.
Ma tutto ciò conduce forzatamente ad una fine.

Pier Luigi Tenci, Torino Commentatore certificato 17.04.14 21:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutti assolti, noi li vediamo andare tutti assolti, eppure conosciamo bene i loro nomi e i loro volti, ma li vediamo andare tutti assolti.

Tutti assolti, noi li vediamo andare tutti assolti, eppure li sappiamo partecipi e coinvolti...

massimo f., milanosudest Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 17.04.14 21:14| 
 |
Rispondi al commento

È semplicemente una vignetta idiota che denota una scarsissima vena ironica, non fa ridere ovvero è fatta ad uso e consumo di chi vuol sentire sempre e solo la solita litania

Luca 17.04.14 21:10| 
 |
Rispondi al commento

non so se semplicemente non fa ridere o se proprio non l'ho capita....

Marcella Massidda 17.04.14 21:09| 
 |
Rispondi al commento

Fantastico signora vignettista, sicuramente il messaggio della Sua vignetta e' che al vuoto di scambio e' meglio il voto di scambio. Ovvero è meglio il voto di scambio all'assenza di voto di scambio. Complimenti bell'insegnamento. Beppe e noi non siamo migliori di Lei, Beppe e noi siamo diVersi da Lei e ne sono fierissimo. Forza Beppe, forza ragazzi sinceri e ragazze sincere del MoVimento, io ogni giorno sono con Voi contro questo marciume. Contro tutto e tutti se necessario anche nelle strade. Forza M5S.

Marcello G., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 17.04.14 21:06| 
 |
Rispondi al commento

Una volta, per molto meno, avrebbero scioperato ad oltranza i giornalisti de sinistra... Ora gli va bene tutto e anche di più. Fanno schifo.

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 17.04.14 21:04| 
 |
Rispondi al commento

ragazzi, ma La republica è veramente un giornaletto buono al limite per pulire il parabrezza
buona parte delle sue firme, servi del feudatario De Benedetti, ha messo da parte ogni forma di dignità personale
La ruota sta girando, amici PDuisti

Fabio Giarratana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 17.04.14 21:00| 
 |
Rispondi al commento

i PDuisti, dopo essersi spartiti il paese col mafioso di arcore non si capacitano che è arrivato un movimento di cittadini che gli presenta il conto...

radical shit che non sono altro!

marco ., milano Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 17.04.14 20:42| 
 |
Rispondi al commento

La Repubblica: il vuoto di scambio

Riccardo S., Trieste Commentatore certificato 17.04.14 20:38| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori