Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

5 Stelle state buoni: così parla la Frassoni

  • 394


monica_frassoni_grillo.jpg

Così parlò Monica Frassoni, Presidente del Partito Verde Europeo, durante questo ultimo mese di campagna elettorale per il Parlamento Europeo:
"Grillo autocratico e senza soluzioni [...] C'è un problema di assenza di soluzioni, non mi sembra che finora il MoVimento 5 Stelle abbia portato ad alcun contributo particolare nella soluzione di alcuna questione. [...] Ma non vedo un piano dei Cinque Stelle, tranne la protesta, solo indeterminatezza disonesta nei confronti degli elettori." 13 maggio 2014
"Da Grillo non arriva una proposta per l’Europa ma un vero e proprio delirio [...] La nostra idea di Europa è di apertura, di felicità, libertà [...] L'esatto contrario della prospettiva lugubre e violenta che si può ritrovare nelle urla di Grillo" 17 maggio 2014

31 Mag 2014, 10:42 | Scrivi | Commenti (394) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 394


Tags: alleanze, Beppe Grillo, europarlamento, Monica Frassoni, Nigel Farage, Parlamento Europeo, verdi europei

Commenti

 

Cara Monica, te lo dico come amico, prima di sparare a zero sul M5S prova ad informarti di più. Non parlare per sensazioni o sentito dire, fai un torto alla tua intelligenza. La prossima volta che capiti a Firenze, chiamami che facciamo due chiacchere, ti parlerò di un sogno bellissimo, di una visione del mondo non di politica/monetaria ma di condivisione delle risorse, di rapporti umani, di CITTADINI. Sono sicuro che ti piacerà.

Marcello Noferini, Prato Commentatore certificato 04.06.14 14:08| 
 |
Rispondi al commento

Ecco perchè voterò per l'adesione del M5S al gruppo europeo dei verdi

http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/06/01/ue-programmi-a-confronto-nucleare-immigrati-e-mercati-le-idee-di-m5s-verdi-e-ukip/1008636/

Motivi riassunti ed esposti chiaramente anche nell'editoriale di oggi di Marco Travaglio

http://infosannio.wordpress.com/2014/06/03/marco-travaglio-grillotalpa-2-la-vendetta/

Ricordo che la Frassoni non è stata eletta al parlamento europeo. Evitiamo di fare i permalosi per cortesia, ci sono cose ben più importanti.

Emanuela D., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 03.06.14 12:19| 
 |
Rispondi al commento

Degna erede di Pecoraro Scanio e compagnia bella, ragazzi in confronto a questi politici (tutti) Grillo e' un Genio! Forza Beppe!

Laura Bonilauri 03.06.14 12:07| 
 |
Rispondi al commento

ALLORA, A SENTIRE COSA DICE QUESTA, MI VIEN VOGLIA DI TIRARGLI UNA TESTATA. PERO' FACCIAMO FINTA DI NON AVER VISTO E SENTITO NIENTE, FACCIAMO FINTA CHE NON SIA UNA SNOB, UNA CHE SE LA TIRA, UNA MANTENUTA DEL CAZZO. CHIUDIAMO GLI OCCHI FACCIAMO FINTA DI NIENTE E CHIAMIAMO STI VERDI E VEDIAMO CHE SPAZI CI SONO PER LAVORARE NEL LORO GRUPPO. CHIAMIAMOLI RAGAZZI CHIAMIAMOLI DATEMI RETTA. GRILLO CHIAMALA!!!

Enzo C., Lodi Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 02.06.14 20:57| 
 |
Rispondi al commento

Dunque ricapitoliamo Frassoni.
Hai usato queste parole:
Parlare, alleanze, contenuti, metodi,assenza di soluzioni, non vedo un piano, indeterminatezza, incognita.
Fassoni sei certa di conoscere il Movimento.
Mi pare che tu sia un "tantino" disinformata.
Quello che tu dici ben si addice a chi negli ultimi 60 anni ha gettato l'Italia nel fango.
Rimetti in ordine le idee, sei un "tantino" governata dalla confusione.

Mariano Antoni (mamo-org), Lucca Commentatore certificato 02.06.14 17:03| 
 |
Rispondi al commento

STATE BUONI?

Comincia a cacciare i soldi anche tu come ha fatto e sta facendo il M5S! Poi, magari ne riparleremo.

3mendo 02.06.14 16:09| 
 |
Rispondi al commento

grillo sa quel che fa

anna m., Celano (aq) Commentatore certificato 01.06.14 23:20| 
 |
Rispondi al commento

Anni or sono si diceva che quel partito era del popolo e avrebbe tutelato i lavoratori e le classi sociali meno abbienti. Oggi chi rappresentano costoro? E quegli italiani che per anni e anni hanno ciecamente creduto in loro, oggi che cosa pensano? Chi sono realmente costoro? Dai fatti appaiono governanti non ligi al dovere ed ancor meno del rispetto della giustizia di cui si son sempre fatti paladini! Gli squilibri che si origineranno, a causa della corruzione adottata nelle istituzioni italiane, acuiranno la tensione tra i vari ceti sociali con grave rischio per la stabilità del nostro Paese e il lavoro si ridurrà ulteriormente, trascinando i disoccupati e coloro che non riusciranno ad accedere al sostegno pensionistico, in un baratro il cui fondo sarà assai oscuro. Le spaccature tra le parti sociali si tradurranno in disordini di vario genere aprendo sipari imprevedibili? Cosa vedranno i nostri figli ed ancor più i nostri nipoti?
Buona cosa è invece, il rispetto della Costituzione Italiana che è alla base di una società civile e democratica ed è quanto si evince nelle azioni illuminate del Movimento 5 Stelle.
Infatti operando con la rettitudine si governa un Paese mentre più vi sono leggi e divieti più il popolo precipita in miseria e con tanto più il governo di un Paese è corrotto con tanto più il Popolo si fa scaltro e più ci sono grassatori e ladri.
Ma ora s’è visto Caino nella piazza e nel fratello e in molti si fortificheranno, non faranno la fine di Abele e si moltiplicheranno!

Pier Luigi Tenci, Torino Commentatore certificato 01.06.14 22:17| 
 |
Rispondi al commento

Non so bene perchè ma mi ricorda la Addolorata Boldrini: qualunquista e in mala fede. Si informi almeno un pò e poi trovi qualcosa di più plausibile invece di queste chiacchiere calunniose.

Stefano Chincarini, CESANO MADERNO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 01.06.14 21:59| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera, Frassoni è una politica di professione, ha iniziato la sua carriera nel 1987, la sua posizione contro chi vuole politici con un massimo di due mandati non è considerabile.
Oltretutto nella sua biografia tratta da Wikipedia, c'è un trafiletto esplicativo:

Alle Elezioni politiche italiane del 2013 Frassoni è candidata al Senato della Repubblica Italiana come capolista della lista di Sinistra Ecologia Libertà nella regione Lombardia[2]. Per questo, i Giovani Verdi le hanno chiesto di lasciare la sua carica in seno al Partito Verde Europeo. Ipotesi che lei ha rifiutato[3]. Alle elezioni SEL non supera in Lombardia la soglia di sbarramento per far accedere al Senato suoi candidati e quindi Monica Frassoni risulta non eletta.

Luca V., Milano Commentatore certificato 01.06.14 20:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forse esagero un po', ma non si potrebbero querelare per falso, o altro che non so? Queste bugie, eclatanti per noi, per ascoltatori ignari ( bello he? ignari, non ignoranti...) possono sembrare verità.
p.s.
Beppe resisti. Gli errori sono indispensabili per capire cose nuove. Il tuo sogno è IL SOGNO e solo tu hai creduto che si può realizzare. Ora ci crediamo in molti. Ai perfetti lasciamo altre strade....che vadano, sono più in pianura, anzi in discesa.

SERGIO CRESPI 01.06.14 12:59| 
 |
Rispondi al commento

è evidente la mala fede, la cattiveria e la menzogna, di queste persone perchè non possono non sapere il lavoro, proposte, mozioni, opposizione contro veri atti incostituzionali di alcuni partiti e non conoscere il Programma, la Ideologia e i 7 Punti Cardine per l'Europa ...
ma cosa dice questa becera befana? e per fortuna che si proclama Verde, questa di verde non ha nulla, forse la merda la fa di quel colore vista l'acidità espressiva ...
"non sarà rimasta vergine e bigotta?" ... problemi suoi, ma non rompa i maroni in giro e non rubi lo stipendio alla faccia del Popolo Italiano ...

Valentino Isidori, Ponte nelle Alpi Commentatore certificato 01.06.14 12:59| 
 |
Rispondi al commento

Le vacche devono stare nelle stalle.

alfonso . Commentatore certificato 01.06.14 11:34| 
 |
Rispondi al commento

A questa di verde e' rimasta solo la bile. Conscia di non contare niente, teme che il M5S possa acquistare peso in Europa accordandosi con gruppi di un certo rilievo che ora vengono denigrati a 360° per il solo accostamento da parte del M5S.

Luigi P 01.06.14 11:30| 
 |
Rispondi al commento

Non è stupida questa donna. Ha capito che ciò che per il suo movimento è il tutto e addirittura mal gestito, per il M5S è solo una parte da contestualizzare razionalmente nel suo obbiettivo finale. Quindi una eventuale collaborazione la oscurerebbe fino all'estinzione.

remo di piramo (), lucca Commentatore certificato 01.06.14 11:17| 
 |
Rispondi al commento

Monica Frassoni, degna erede di quell'assolutamente incapace Pecoraro Scanio, sotto la cui direzione i verdi non hanno mai superato il 2 %. partito sparito anche dalla bocca dei cittadini, senza progetti, senza idee, solo vuoti proclami per l'ambiente e per fumosi diritti.
Signora Monica Frassoni, se deve parlare solo per dar aria alla bocca, si metta il cuore in pace, non convince nessuno!

franco ., verona Commentatore certificato 01.06.14 11:16| 
 |
Rispondi al commento

Personalmente più leggo informazioni più i verdi mi stanno antipatici. ma tanto!! come è possibile che non danno libertà di voto dentro al loro partito? come è possibile che abbiano votato per la guerra il Libia? Si dicono contro il fiscal compact adesso ma allora l'avevano firmato... non capisco... e noi dovremo contattarli e andare da loro a parlargli tutti felici perchè loro non escludono di farci entrare nel loro gruppo. Ma che discorso è... NON ESCLUDONO e questa dovrebbe essere considerata un'apertura da parte loro... Farage ci invita prima che sapesse quanti voti prendevamo riconosce che abbiamo programmi diversi e che noi avremmo la libertà di voto. Mentre invece i verdi con la Frassoni dicono che dobbiamo lasciare indietro il nostro Euro-scetticismo, che lei non vede un nostro piano per l'unione europea (suppongo che dovremmo ingrandire la misura dei volantini sui 7 punti ragazzi... la Frassoni deve essere presbite) e che Beppe non propone nulla ma è "un vero e proprio delirio!!" e adesso dicono che loro ci sono per parlare ma niente insulti... ma che insulti li abbiamo fatto noi?

Carlo Biglia 01.06.14 11:12| 
 |
Rispondi al commento

E secondo voi potremmo allearci un queste persone false e becere....... evviva FARAGE. !!!!!

silvano 01.06.14 11:06| 
 |
Rispondi al commento

È chiaro che l'intento che ha il potere (del quale fa parte la Frassoni)è quello di isolare il M5S e di spingerlo ad allearsi con chi come Farage ha molti punti criticabili. Sarebbe così anche se il M5S si alleasse con peperino. Qualsiasi essa sia la scelta degli europarlamentari del M5S, io consiglio loro di fare una adeguata e puntuale controinformazione per non essere seppelliti dalla pseudo informazione delle televisioni di regime.

norberto la marca 01.06.14 10:48| 
 |
Rispondi al commento

Io penso che i Verdi abbiano già fatto il loro tempo.
Sono serviti a suo tempo per svegliare la coscenza delle persone sui problemi dell'Ambiente e della Natura.

Questo messaggio è stato recepito da una buona parte della società, di qualsiasi parte politica . Specialmente dal M5S.

Cos'è rimasto in pratica del partito dei Verdi. Partecipazioni in governi europei con finalitá di conservazione di questo sistema mafioso ed elitario o al massimo opposizioni veramente blande.

Ho votato spesso i Verdi quando ero piu' giovane, ma non li voto piu'adesso.
In Italia sono un fantasma di partito.
 In Germania e in Europea nonostante qualche polemica quando c'è da decidere sono europeisti e in pratica stanno con la Merkel, che è uno dei piu' grandi burattini in mano all'elite dell' economia internazionale. Lei e la sua troika quello che hanno fatto in Grecia e in Italia al tempo di Monti e ora con quel bravo ragazzo di Renzi...che il tempo e la gente li spazzi via.

Pier S., Casale Commentatore certificato 01.06.14 10:25| 
 |
Rispondi al commento


L'obiettivo che ha il potere è finalmente divenuto chiaro anche ai muri.
Il loro tentativo è quello di isolare BEPPE GRILLO, renderlo cioè agli occhi dei suoi elettori e anche dei parlamentari cinque stelle, uno squilibrato che è andato fuori di testa a causa della semi sconfitta elettorale e per questo ha deciso di distruggere l'Italia, bombardandola con testate nucleari, gentilmente offerte dal suo compagno di camerata Farage.
Insieme ricostituiranno i lager e lì ci metteranno i gay, gli immigrati e quelli del pd.
Creeranno poi un mondo comunistofascista dove tutti saranno costretti a ridere alle loro battute.
Ci sarà un solo quotidiano fatto solo di pagine bianche e tv che trasmetteranno musica priva di note.

Voi credete che i mass media non arriveranno a dire e scrivere questo?
A giudicare dall'andazzo andranno anche oltre.
A mio parere bisogna ritornare al sano e vigoroso VAFFANCULO!
I mass media
stanno creando una confusione terribile,prima i verdi rilasciano dichiarazioni tremende nei confronti del M5S ,e poi ne rilasciano altre in cui dicono: noi ci volevamo stare ma Beppe Grillo non vuole...
Ci state prendendo per il culo?
L'unico che ha difeso la sovranità nazionale italiana in Europa è un inglese (altro che la lega) e tutti lo accusano di essere un nazista.

Se perfino Marco Travaglio non ci sta capendo più un cazzo allora la situazione è più grave di quello che si possa immaginare.

Io ho capito una cosa, siccome è sicuro che questo governo fantoccio fallirà, gli alti apparati stanno cercando di rifortificare il centrodestra,far riacquistare credibilità agli occhi dell'opinione pubblica e fare il cambio di mano:staffetta pd-pdl, sempre tenendo il M5S sotto il fuoco incrociato rai - la7 - mediaset.

Così è scritto!

carlo petrini 01.06.14 10:15| 
 |
Rispondi al commento

QUESTA è UNA INCOMPETENTE E PERICOLOSA PERCHE' GENERA PENSIERI ERRATI CHE FACILMENTE POSSONO ATTECCHIRE NELLE MENTI POCO ATTENTE E OSSERVATRICI. QUESTA NON CAPISCE UN C...O. Quando sento parlare donne così mi sorge istintivo un sentimento maschilista. Simili esseri risvegliano gli istinti negativi, al contrario le "urla di Grillo" spengono la violenza e risvegliano la voglia di interessarsi della vita socio-politica

SALVATORE CIOTTO 01.06.14 10:10| 
 |
Rispondi al commento

Credo che questo post sia molto utile per fare capire a tutti come viene percepito il Movimento dall'esterno. Chi è dentro il Blog sa, chi non entra nel Blog (o in rete) per informarsi sa solo quello che passa attraverso l'informazione di massa. Questo è successo anche per le elezioni dove sono stati commessi numerosi errori. Ai pensionati inoltre occorre rivolgersi come a dei nonni che devono pensare al futuro dei loro nipoti e non come a vecchi egoisti (come sono stati accusati di essere) occorre passare dalla fase arrabbiata ed urlata a quella più propositiva chiara e comprensibile a tutti. Altrimenti alla gente arrivano solo urli, rabbia, accuse e se ne spaventa, allontanandosi... e non è quello che vogliamo! Si deve voltare pagina e crescere.

valeria tasselli 01.06.14 09:55| 
 |
Rispondi al commento

una serva della disinformazione e del sistema usurocratico, chi critica la scelta di Beppe non capisce nulla di politica o è un povero illuso.

Carlo Pandolfini, Catania Commentatore certificato 01.06.14 09:52| 
 |
Rispondi al commento

Ma questo post a chi è venuto in mente di pubblicarlo? Perché, se Farage avesse dovuto fare campagna elettorale contro Grillo cosa immaginate che avrebbe detto? E Grillo contro di lui? Ma che puttanate sono queste?

claudio d., Benevento Commentatore certificato 01.06.14 09:24| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo detto che siamo oltre ?

Allora sgombriamo il campo da discorsi inutili e

facciamo chiarezza in merito alla realtà strutturale

e politica del Parlamento Europeo

Un ottimo contributo da Carlo Martelli ( M5S )

https://www.youtube.com/watch?v=VdBGOry6tAw

Roberto Bartucci Commentatore certificato 01.06.14 09:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cinque Stelle state buoni, no sia mai che il vostro lavoro di scardinamento del sistema mi faccia perdere questa poltrona così ben remunerata.
Con affetto da Monica Frassoni.

marco bollin Commentatore certificato 01.06.14 09:15| 
 |
Rispondi al commento

li italioti hanno scelto;: morte! Lenta e terribile. E siccome il popolo è sovrano, gli venga concessa l'eutanasia.

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 01.06.14 09:13| 
 |
Rispondi al commento

Invece di perdere tempo e spazio sul blog con queste fesserie, pubblicate come primo articolo questo video di MArtelli M5S che spiega BENE come funziona tutto e chiarisce la questione:

https://www.youtube.com/watch?v=VdBGOry6tAw

Emanuele C 01.06.14 08:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le alleanze al parlamento europeo sono importanti per il M5S. Poichè in Italia non si è riusciti ad etichettarlo come partito di destra o di sinistra, si tenta di farlo con i gruppi parlamentari europei. Il tentativo è quello di trovare disperatamente una omologazione del movimento, per poter poi dire "vedete è semplicemente come quello o come quell' altro".
Quelle della Frassoni sono parole faziose soprattutto considerando che in 15 anni di attività come parlamentare europeo non ha contribuito gran che. Il M5S in un anno di attività ha già sconvolto il panorama politico italiano.

gaiaterra 01.06.14 08:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' solo male informata legge i giornali italiani e si e' fatta una idea superficiale,
AVREI PREFERITO VEDERE GRILLO A COLAZIONE CON LEI PIUTTOSTO CHE CON FARAGE
si comunica ci si capisce le si fa vedere lo spettacolo di Grillo dove mette IL SALMONE NEL LATTE l'apice ecologista di un comunicatore irruento e LEI CAPISCE E SI SCUSA

ADRIANO G., Modena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 01.06.14 07:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il movimento non può rinunciare a sostenere le buone idee, anche se queste provengono da formazioni politiche a noi contrastanti, o peggio, solo in relazione al grado di simpatia o antipatia che queste componenti provano nei confronti di componenti del movimento. Il nostro obiettivo è il bene ed il progresso della società intesa come tutta la società, comunque, convenzionalmente, si collochi o venga collocata.

SALVATORE S., MILANO Commentatore certificato 01.06.14 07:28| 
 |
Rispondi al commento

Qui non si tratta più di decidere se Farage è buono o cattivo. Se è conveniente o non conveniente entrare nel gruppo. Grillo (mi dispiace dirlo) ha fatto un vero e proprio attentato alla regola principale del M5S: LA DEMOCRAZIA PARTECIPATIVA. Tutto quello che avrebbe dovuto fare era informare attraverso la voce di esperti oggettivi e obiettivi sulle varie possibilità che il M5S ha in Europa, sui possibili schieramenti: Farage, Verdi, Tsipras, Podemos, ect; e successivamente metterlo ai voti. Lo avrebbe dovuto fare perché la maggior parte di noi non conosce esattamente le dinamiche europee, e avevamo bisogno di essere informati. Invece, prendendo un'iniziativa individualistica e non partecipativa, ha pugnalato la democrazia del M5S, manipolandoci e non informandoci. E ci ha costretti a subire un'informazione violenta; e ci ha costretti a ricercare una posizione drastica. La colpa - mi dispiace dirlo - in questo caso non è dei giornalisti, loro sono quello che sono e lo sappiamo, ma da Grillo ci aspettavamo qualcosa di meglio. Ad oggi ognuno ha un Farage nella testa che non è per nulla un'immagine obiettiva e corrispondente alla realtà. Qui non conta se Farage è buono o cattivo, se la Frassoni ci voleva male ed ora sarà disposta a volerci bene. Quando avremo la possibilità di decidere io non deciderò contro Farage o per la Frassoni, io deciderò contro questo atteggiamento di Grillo, contro chi - in questo sporadico caso - ha attentato alla democrazia del M5S. Diamo un segnale forte dalla base, altrimenti questo precedente rimarrà come una spada di Damocle sul capo di quel sogno che stiamo sognando insieme e ad occhi aperti.

Fabrizio Purita 01.06.14 07:12| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che orrore la menopausa del sistema.

Giampaolo ., avezzano Commentatore certificato 01.06.14 06:33| 
 |
Rispondi al commento

No COMMENT ! ! ! ! !
Basta soltanto leggere e CAPIRE CHE BEPPE forse aveva abbastanza ecceduto nella DIALETTICA SOLO NELLA DIALETTICA esclusivamente per SPRONARE TUTTI GLI ITALIANI ad un grande cambiamento.
NESSUNO HA VOLUTO CAPIRE. IL 42% NON HANNO CAPITO il vero pericolo CUI ANDAVANO INCONTRO. Ebbene sì proprio questo 42% provocherà DANNI INCALCOLABILI PER IL PROSSIMO FUTURO DI TUTTA LA NOSTRA AMATA NAZIONE. Anonymous ha pubblicato un commento moooolto interessante.

http://youtu.be/N5fJDQ7du7M

Si può studiare con grande attenzione e MAI DARE A BEPPE e solo a BEPPE le colpe che MAI HA AVUTO.

Edoardo B., Berna Commentatore certificato 01.06.14 03:07| 
 |
Rispondi al commento

Attualmente è co-presidente del Partito Verde Europeo. I principali temi di cui si occupa sono: ambiente, energia, trasporti e infrastrutture, diritti, immigrazione e questioni istituzionali.
Monica Frassoni, laureata in scienze politiche a Firenze (con una tesi sulle relazioni tra l'Europa e l'America Latina), è stata deputata al Parlamento Europeo nel gruppo dei Verdi durante la V^ (1999-2004) e la VI^ (2004-09) legislatura e durante quest'ultima è stata co-presidente del gruppo dei Verdi/Alleanza Libera Europea insieme a Daniel Cohn-Bendit.
Dopo una prima esperienza nei giovani repubblicani a Firenze, nel 1983 ha iniziato la sua attività politica nel Movimento Federalista Europeo fondato da Altiero Spinelli e nel 1987 si è trasferita a Bruxelles in quento eletta segretario generale europeo dell'organizzazione giovanile (JEF) del Movimento Federalista Europeo.
Dal 1990 al giugno 1999 ha lavorato al Gruppo dei Verdi al Parlamento europeo come responsabile delle questioni costituzionali, del regolamento interno e delle immunità, avendo Adelaide Aglietta come punto di riferimento politico principale.
Alle elezioni europee del 1999 è stata eletta eurodeputata nelle liste dei verdi francofoni belgi Ecolo. Durante tale legislatura è stata membro della Commissione per gli affari costituzionali, membro sostituto della Commissione per le libertà e i diritti dei cittadini, la giustizia e gli affari interni e della Delegazione per le relazioni con i paesi dell'America del Sud e Mercosur e di quella alla commissione parlamentare mista UE-Cipro.
Come Voi potete evincere , BENVEDERE , leggere e comprendere LEI è solo un arrivista , carrierista , scaldapoltrone MAI ELETTA DA ELETTORI ITALIANI. CON QUALI DIRITTI si permette di criticare il M5S***** ? ? ? LEI CHE DA 15ANNI è sempre stata UN NULLA a BRUXELLES pagata da NOI ???????????????????????

Edoardo B., Berna Commentatore certificato 01.06.14 02:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Cari Italiani ed Italiane , NON BISOGNA CERCARE dopo la Waterloo elettorale SEMPRE E SOLTANTO COLPEVOLI , SBAGLIATORI , ESIBIZIONISTI , MALEDUCATI , FALLITI ! ! ! GLI ERRORI NON SONO STATI COMMESSI da BEPPE GRILLO purtroppo SOLO SOLTANTO E SEMPRE dagli ELETTORI DELLA REPUBBLICA. Ma non è una novità dal 1950 l'ITALIA illusa da una CLASSEPOLITICA spartita tra DC e TOGLIATTI COMUNISTI ha sempre e ripeto sempre e soltanto votato soltanto per e essendo sicura di ottenere favori personali e vantaggi economici (assunzioni sfrenate schizofreniche dell'AMMINISTRAZIONE PUBBLICO-STATALE). OGGI ADESSO per le elezioni Europeeeee SEMPRE LA STESSA COSA ! ! Ingannati , illusi , traditi e PRESI PER IL CULO da RENZI : ma Voi lo votate lo stesso (come con DeMita) L'unica immensa soddisfazione : RENZI vince anche perchè ha votato SOLO il 42% di tutti gli ITALIANI. Significa che AL 58% DELLALORO PATRIA NON GLIENE PUÒ FREGARE UN ......... ! ! ! ! eeeeeeehhhhh proprio tutti questi si faranno intervistare per PIANGERE e GRIDARE contro una Classe Politica che LORO PROPRIO LORO E SOLTANTO LORO = hanno fatto eleggere. GRAZIE Italiani ! perconcludere allego un video di Sonia Alfano un poco vintage ma buono : : : : : : : : : : :
http://youtu.be/iTJ4edjOLiQ

Edoardo B., Berna Commentatore certificato 01.06.14 02:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non perdete il vostro tempo a rispondere a questa signora. L'ambiente dei verdi è stare dalla parte dove tira il vento da 30 anni a questa parte. Ciao a tutti

annibale 51 01.06.14 02:00| 
 |
Rispondi al commento

Quello che dice la frassoni è falsita'.Le prospettive di grillo sono ottime,e la prima cosa importante è che vuole rifare lo stato italiano che non esiste piu',far risalire questo paese dalla voragine in cui ci anno fatto scendere,e ancora piu importante la difesa dell'economia italiana cosa che l'euro ci a rovinato,la nostra economia.

Pietro T., Napoli Commentatore certificato 01.06.14 00:39| 
 |
Rispondi al commento

Come non è tutto oro quel che luccica, non è nemmeno bello tutto ciò che è verde.

Sono verdi ad es. anche
- una collinetta in riva al fiume che poi si rivela essere un coccodrillo
- le foglie di azalea, molto velenose
- una rana che piscia in faccia a chi la tocca
- la muffa
- il cianuro di rame

Francesca B., Ovada Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.06.14 00:23| 
 |
Rispondi al commento

DOVE SONO I PUNTI DI CONTATTO NEI PROGRAMMI DI M5S E FARAGE?
Immigrazione. La posizione dell'Ukip seppur ufficialmente antirazzista è stata sempre netta: riduzione del numero degli immigrati sul suolo britannico mediante uno stop agli ingressi di cinque anni e misure molto drastiche sull'espulsione degli immigrati irregolari. Il M5S ha votato a favore della cancellazione del reato di immigrazione clandestina.

Difesa. Il M5S si è sempre battuto per tagli radicali alla Difesa italiana, in primis al programma F35, per cui ha chiesto la revoca totale. Nonostante il suo viscerale anti-interventismo, l'Ukip, come scritto nel suo manifesto 2013, ha proposto invece un aumento delle spese militari in Uk del 40 per cento, delle forze militari del 25 per cento e l'acquisto di 50 aerei da guerra e tre nuove portaerei.

Ambiente. Uno dei punti cruciali del programma del M5S è il ricorso, assoluto, all'energia pulita. Grillo ha annunciato che, in caso di governo pentastellato, il M5S avvierebbe riforme per far sì che l'energia italiana sia prodotta interamente da fonti pulite e rinnovabili entro il 2020. L'Ukip, al contrario, non vuole investire nelle rinnovabili, ha chiesto il divieto di installazione delle "disgustose" pale eoliche, nega il cambiamento climatico - tanto che anni fa invocava il divieto di mostrare nelle scuole il film "ambientalista" (e premio Nobel) di Al Gore Una scomoda verità - e ha una politica di sostegno per il carbone e l'energia nucleare, che, negli obiettivi di Farage, dovrebbe fornire il 50% dell'energia totale.

Fisco e welfare. Se il M5S ha una posizione statalista su diversi punti e propone il reddito di cittadinanza, l'Ukip ha una linea opposta: Farage vuole tagliare radicalmente le tasse (al 31 per cento dagli 11mila euro in su di reddito), rivoluzionare e frammentare il sistema sanitario nazionale "per ridurre gli sprechi" e vuole tagliare la spesa pubblica addirittura ai livelli del 1997, sacrificando così due milioni di lavoratori pubblici

Paolo 01.06.14 00:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Diamogli il diserbate totale (cercate di capire)
Vedete che faccia ha.
frassoni o fransa o spagna purche se magna
come quel servo di berlusca che sniffa .
se fai una cosa cosi in UK ti buttano nelle scovaze
popolo di servi...

raffaello visintin, udine Commentatore certificato 01.06.14 00:07| 
 |
Rispondi al commento

Ma non è ora di denunciare questi buoni a nulla maldicenti ? Adesso mi sono rotto i coglioni davvero ! Qui il primo che arriva spara merda su di noi per avere qualche favore dai padroni ! E' ora di punire questo servilismo strisciante e calunnioso con risposte serie ! Adesso basta !Almeno il rispetto !

Ferrara G., Fano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 01.06.14 00:00| 
 |
Rispondi al commento

dai, tagliamogli l'erba sotto i piedi .


raffaello visintin, udine Commentatore certificato 31.05.14 23:55| 
 |
Rispondi al commento

Ingratitudine e leggerezza.....

Mi pare che ci sia una permeabilità eccessiva dei gruppi parlamentari di Cinque Stelle alla propaganda del Nemico. Sebbene il PD abbia il 40 per cento dei voti e Cinque Stelle soltanto il venti Renzi ed il PD vogliono azzerare l'opposizione e sottopongono Grillo e Casaleggio ad un intenso bombardamento mediatico fatto da centinaia di pennivendoli compiacenti a cominciare di Gad Lerner.
I deputati ed i senatori dovrebbe essere un pochino più rispettosi di Grillo. Senza il coraggio di Grillo Cinque Stelle non sarebbe mai nato e loro non sarebbero senatori e deputati, legislatori di un paese che si chiama Italia.

Prima di crucifiggere Grillo per Farage farebbero bene in primo luogo ad approfondire la questione e poi a capire che in ogni caso non c'è una adesione di Cinque Stelle al gruppo inglese quando una buona relazione per la costituzione del gruppo allo EuroParlamento,. Purtroppo Cinque Stelle da soli non possono farlo, Ne possono accordarsi con Forza Italia o il P

pietro ancona 31.05.14 23:53| 
 |
Rispondi al commento

Possiamo aggiungere anche questo
http//:lattivista.it/?=567

orafus o., vigodarzere Commentatore certificato 31.05.14 23:49| 
 |
Rispondi al commento

e visto che ci siamo divulghiamo anche queste informazioni

http://megachip.globalist.it/Detail_News_Display?ID=104468&typeb=0

giusto per avere qualche elemento di valutazione e giudizio in piu.

ps: se il sistema lo criminalizza "come Grillo" ho il sospetto sia buono!

maurizio p., cagliari Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 31.05.14 23:47| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra che questa sia buona informazione

http://megachip.globalist.it/Detail_News_Display?ID=104468&typeb=0

orafus o., vigodarzere Commentatore certificato 31.05.14 23:43| 
 |
Rispondi al commento

La linea dei verdi in europa è molto chiara.
Pro juncker( parole di Bendit di oggi) pro merkel pro ppe .
Ragionate su questi fatti e su queste dichiarazioni.
Molti partiti hanno programmi che sembrano le dichiarazioni di miss universo.
I verdi in italia sono una cosa, i verdi in europa sono una cosa ma chi vogliono appoggiare e la loro politica pro germania e pro euro sono un fatto.
Tutto il resto, ecologia compresa, per i verdi in europa ormai mi sono convinto siano uno specchietto delle allodole considerato anche gli incredibili risultati che sono riusciti ad ottenre( ne vogliamo parlare della totale e assente opposizione o indignazione o divulgazione in tutte le nazioni da parte dei verdi per i famosi incentivi per il fossile rispetto alle rinnovabili? avete sentito quando si sono indignati e quanto si sono messi ad urlare i verdi europei? Io no e non credo nessun altro).
Ognuno si faccia i suoi conti e suoi ragionamenti ricordando che appoggiare un gruppo non vuoldire solo un programma ma appoggiare anche una politica pro questo tipo di europa oppure no.
E sinceramente i verdi europei e nostrani( che sono dei radical chic quasi alla bertinotti) sono molto pro juncker pro merkel pro questa europa.
Altro che cambiamento.

maurizio p., cagliari Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 31.05.14 23:35| 
 |
Rispondi al commento

Il popolo cornuto era e cornuto resta: la differenza è che il fascismo appendeva una bandiera sola alle corna del popolo e la democrazia lascia che ognuno se l'appenda da sé, del colore che gli piace, alle proprie corna
Leonardo Sciascia

A L., roma Commentatore certificato 31.05.14 23:30| 
 |
Rispondi al commento

IO SONO ISCRITTO AL M5S DAL 2009, HO SEMPRE PARTECIPATO E CONDIVISO I
METODI, MA NON MI PIACE PER NIENTE FARAGE!
Farage nega i cambiamenti climatici,vuole centrali nucleari e a carbone,
vuole la privatizzazione di beni comuni e dello stato sociale, sostiene
aumento delle spese militari e ha posizioni intolleranti nei confronti di
immigrati e delle persone omosessuali.

ESISTE UNA SOLA ALTERNATIVA, CREARE UN M5S EUROPEO:
1) 17 del M5S;
2) 2 di "NO POTAMI" (GRECIA)
3) 5 di "PODEMOS" (SPAGNA)
4) 1 di "PIRATI" (GERMANIA)
5) 1 di "CREDO" (SLOVENIA)
6) 2 del "Movimento per la terra" (PORTOGALLO)
7) 1 di "Gente Comune e Personalità Indipendenti" (SLOVACCHIA);
8) 1 di "Partito dei liberi cittadini" (REPUBBLICA CECA).

TOTALE 30 parlamentari di 8 paesi diversi con un programma affine e il
sogno della democrazia diretta e di un'Europa dei popoli!
SECONDI VOI CHI COMANDEREBBE IN UN SIMILE GRUPPO? POSSIAMO DILAGARE IN
EUROPA, NON ASSERVIRCI AD UN LIBERISTA, XENOFOBO E NUCLEARISTA CHE NEGA
PERFINO I CAMBIAMENTI CLIMATICI... per favore usiamo il cervello, se
entriamo nel gruppo di Farage molti di noi usciranno dal M5S che non
arrivera' neanche al 15% alle prossime elezioni! USIAMO LA TESTA!

Paolo 31.05.14 23:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualcuno ha commentato qui che i verdi qualche giorno fa (quindi dopo questa dichiarazione) sarebbero disposti ad aprirsi al M5S, rimproverando Beppe di essere troppo precipitoso(o una cosa del genere).
Ma come si può fare un alleanza con una persona del genere.
La coerenza dov'è andata a finire!

carlo petrini 31.05.14 23:28| 
 |
Rispondi al commento

VORREI RIVOLGERE UN'APPELLO A TUTTO IL M5S.
QUALUNQUE ALLEANZA VENGA DECISA RESTIAMO UNITI.
NON FACCIAMOCI PRENDERE DA RISENTIMENTI E OPINIONI PERSONALI, NON FACCIAMO MAI VENIRE MENO IL NOSTRO SOSTEGNO A BEPPE E A GIANROBERTO. QUELLO CHE STIAMO ATTRAVERSANDO E' UN MOMENTO DIFFICILE NE VA DEL FUTURO DEL MOVIMENTO AL QUALE CREDO CHE TUTTI TENIAMO MOLTO. SE VOGLIAMO FARE QUALCOSA DI CONCRETO PER IL NOSTRO MERAVIGLIOSO PAESE NON DOBBIAMO PERMETTERE CHE NULLA CI DIVIDA.

nives b. Commentatore certificato 31.05.14 23:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ha parlato una signora nessuno

Alessandro L. 31.05.14 23:09| 
 |
Rispondi al commento

d'accordo, sono dichiarazioni gratuite e anche offensive queste della Frassoni. però ieri ha fatto un'apertura senza pregiudiziali al M5S. se ci chiedesse scusa, a tutto il M5S e a Beppe, perché non organizzare un incontro anche con lei? perché non chiediamo ai Verdi una dichiarazione ufficiale del loro programma - che ha molti punti di contatto col nostro, quando l'UPIK ne ha pochissimi e in compenso tanti altri loro punti del programma sono in aperto conflitto col nostro programma e coi nostri valori - come Beppe ha fatto con Garage? poi, per come la vedo io, si potrebbe dialogare con la lista Tsipras, che ha un programma eccellente e il loro programma coincide al 90% col nostro. lo so, lì dentro c'è Vendola, che oltre a denigrarci appena può,ha dimostrato di essere un grande ipocrita e un falso idealista. ma la lista Tsipras italiana è solo al 4%, e dentro ci sono persone davvero da evitare ( come Maltese e alcune altre che ci hanno sempre detestato ) ma altre sono in gamba, cmq potremmo bypassarla andando a dialogare direttamente con Tsypras. altrimenti la scelta per un accordo in Europa sarà tra Farage e Nessun Altro. beh, in quel caso prima di votare pensateci bene, perché io continuerò cmq vada a votare M5S ma perderemo un mare di voti. Farage non è fascista e non è neanche la Le Pen e il Front National, ok, ma è xenofobo. " si ma tanti dicono che è xenofobo, tanti dicono che non lo è. dove sta la verità? " beh, leggetevi l'intervista di Speroni sul FQ di oggi che è stato il suo braccio destro per anni in Europa. Speroni è una persona estremamente sgradevole ( per le sue idee ) ma in questo caso è molto attendibile. io non me ne andrò se faremo un gruppo con Farage, ma tantissimi nostri elettori si. andiamo coi Verdi, andiamo con Tsipras ma non con l'UKIP. poi, se Beppe e il blog non li vogliono, vabbè, si voterà solo su Farage e l'UKIP. quel giorno, ricordatevi però la mitica battuta di Beppe: " La vita è una tempesta ma prenderlo nel culo è un lampo. "

manuel barone 31.05.14 23:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il m5s potrebbe prendere in considerazione anche questa terza ipotesi, dire solo Farage non è democratico. Scrivere solo le cose negative dei verdi assomiglia a certi giornali che sempre criticate.

1) 17 del M5S;
2) 2 di "NO POTAMI" (GRECIA)
3) 5 di "PODEMOS" (SPAGNA)
4) 1 di "PIRATI" (GERMANIA)
5) 1 di "CREDO" (SLOVENIA)
6) 2 del "Movimento per la terra" (PORTOGALLO)
7) 1 di "Gente Comune e Personalità Indipendenti" (SLOVACCHIA);
8) 1 di "Partito dei liberi cittadini" (REPUBBLICA CECA).
TOTALE 30 parlamentari di 8 paesi diversi con un programma affine e ilsogno della democrazia diretta e di un'Europa dei popoli.

Angela Dessi 31.05.14 22:39| 
 |
Rispondi al commento

Quanta fatica stai fancendo Grillo per farci votare quello che tu hai già deciso a tavolino.
Per me sei un grande, ma non stai assolutamente capendo che se continui con questi metodi del cazzo anche se sei l'unico che può salvare questo paese, fallirai miseramente perchè ti volterai e a seguirti saranno rimasti in pochi.

Se vuoi fare una cosa fatta bene manda dei rappresentanti dei 5 stelle (sanno parlare anche loro), falli parlare con tutte le forze politiche che hanno anche solo qualcosa in comune con gli ideali del movimento.

poi DOPO ci puoi raccontare quanto e' bello farage e quanto lo dobbiamo votare, ma almeno prima ci saremo formati un opinione sugli altri.

Invece questa comunicazione del cazzo che stai facendo questi giorni, parlando di farage come se fosse un santo e dei verdi come se fossero delle merde, non ci sta assolutamente permettendo di farci un opinione. Smettila di fare il ducetto, sei già il capo politico di questo movimento, sei uno che vorrebbe decidere tutto e fare tutto, ma devi capire che così non arriviamo da nessun parte, impara a fidarti degli eletti e dei tuoi elettori. Se ci tratti da coglioni, alla fine rimarranno solo quelli a seguirti e sarebbe un peccato perché o prendiamo questo treno oppure non c'è altro che l'astensionismo a vita e la perdita di ogni speranza.

-Massimo- B., Roma Commentatore certificato 31.05.14 22:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il m5s potrebbe prendere in considerazione anche questa terza ipotesi, dire solo Farage non è democratico.

1) 17 del M5S;
2) 2 di "NO POTAMI" (GRECIA)
3) 5 di "PODEMOS" (SPAGNA)
4) 1 di "PIRATI" (GERMANIA)
5) 1 di "CREDO" (SLOVENIA)
6) 2 del "Movimento per la terra" (PORTOGALLO)
7) 1 di "Gente Comune e Personalità Indipendenti" (SLOVACCHIA);
8) 1 di "Partito dei liberi cittadini" (REPUBBLICA CECA).
TOTALE 30 parlamentari di 8 paesi diversi con un programma affine e ilsogno della democrazia diretta e di un'Europa dei popoli. Dimostrateci che siete veramente democratici

Angela Dessi 31.05.14 22:31| 
 |
Rispondi al commento

E' incredibile, tutto quello che questa Frassoni ha detto di Grillo e i 5* calza a pennello su di loro! I verdi italiani poi non hanno mai contato niente sono solo atteggiosi e fanno bella figura con le chiacchiere. Apertura, felicità, libertà...quanta nobiltà d'animo a dispensar parole e quanta concretezza a ritirare i lauti stipendi che rendono liberi e felici solo loro...

giulia genito, napoli Commentatore certificato 31.05.14 22:22| 
 |
Rispondi al commento

In Italia il M5S non ha mai fatto alleanze con il PD (nemmeno sulle riforme) perché non ha nulla da condividere con chi è a favore dei termovalorizzatori, della TAV e degli F35.
In Europa invece il M5S è disposto a fare una alleanza strategica con l'UKIP che è a favore del nucleare, degli armamenti, del carbone.
Viva la coerenza.
Spero che la rete M5S decida liberamente con chi fare le alleanze, nella speranza che non venga troppo influenzata da questo tam-tam pro-farage sul blog.

Sentite il parere di Imposimato:
https://www.facebook.com/notes/ferdinando-imposimato/impossibile-accordo-m5s-farage/10152415033930750

emil v., roma Commentatore certificato 31.05.14 22:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma questa Frassoni non conta niente.
Beppe dovrebbe far due chiacchere con José Bové, il carismatico leader dei verdi, ce lo deve e penso si divertirà

Gianni S. Commentatore certificato 31.05.14 21:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Eh, "la felicità"! Ma lo sapevamo già che questo sia tutto il vostro movente per anelare all'Europa (anzi, Stati Uniti d'Europa...), felicioni girotondini ridicoli! :-D

Biagio C. Commentatore certificato 31.05.14 21:48| 
 |
Rispondi al commento

Tutti i cambiamenti producono squarci nel tessuto sociale. Ma nel tessuto sociale attuale c'è ancora qualcosa da squarciare?
Si tratterà forse di re iniziare a...rammendare... i calzini come si faceva un po’ di tempo fa?
Oppure si dovranno riaprire le porte delle carceri per coloro che nella peggior bestemmia della corruzione hanno calpestato gli insegnamenti trasmessi da tutti i Testi Sacri di tutta la Terra di tutti i tempi?
Quegli Insegnamenti dovranno essere riconosciuti e rispettati onde evitare che il peggio si abbatta sui nostri figli!
Nella corruzione e nella menzogna regna l’oscurità ed essa trascina nel baratro anche gli innocenti, ma oggi si osserva una nuova luce infatti, chi sta operando nel rispetto della Costituzione Italiana apporta nuova luce squarciando quell’oscurità.

Pier Luigi Tenci, Torino Commentatore certificato 31.05.14 21:20| 
 |
Rispondi al commento

le loro idee intendo. Le persone sono persone.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 31.05.14 21:10| 
 |
Rispondi al commento

i verdi mi fanno vomitare

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 31.05.14 21:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I VERDI,CAZ.PECORARO SCANIO,CAZ,I VERDI SEL CAZ.I VERDI IL COLORE DEL VELENO,CAZ.I GRUND DI CERMANIA CHE ALLE PASSATE ELEZIONI HANNO FATTO KAPPUT,MEIN LIBA FROIND,SI I VERDI CAZ.DI CERMANIA,CHE IN CAMPAGNA ELETTORALE SI SONO SCHIERATI CONTRO LA MERCHEL SAPETE PERCHE':VOLEVA CHIUDERE LE CENTRALI TERMO NUCLEARI,E CHE FINE ANNO FATTO AL PARLAMENTO DI CERMANIA KAPPUT CAZ.IL M5*DEVE CONDIVIDERE CON QUESTI CETRIOLI LE POLITECHE COMUNITARIE?CAZ.CHE DIFENDONO LA PROLIFERAZIONE ATAMICA IN CERMANIA.CAZ.MAVAFFANCULO,CAZ.BUONA SERA.

giovanni licitra59 (skekku), ragusa Commentatore certificato 31.05.14 21:05| 
 |
Rispondi al commento

Grillo e Farage. Strategia. Grillo è furbo e intelligente. Due qualità che non vanno spesso insieme, ma in Grillo sì. Direi di dargli un po’ di fiducia prima di dire bene o male. Direi di lasciarlo “lavorare”. I piddini hanno dato fiducia a Renzi in cose ben più evanescenti. Piuttosto sciocchi i grillini che vanno dicendo pubblicamente “bene Grillo” o “male Grillo”. Chiederei a questi saputelli se si rendono conto di cosa è stato capace di raggiungere Grillo in pochi anni e se loro, così illuminati, sarebbero in grado di fare qualcosa di simile. La maturità è merce rara.

Giuseppe Alù 31.05.14 21:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/05/31/m5s-grillo-difende-farage-e-attacca-i-verdi-replica-noi-ci-siamo-ma-no-a-insulti/1008441/

Si noti un dettaglio: prima le dichiarazioni della Frassoni, poi Butikofer, poi Bonelli, tutti al massimo dirigenti del PARTITO Verde Europeo, ma quelli del GRUPPO PARLAMENTARE non hanno ancora posto alcun paletto alla discussione. E nemmeno li interpellano, stranamente... Mi sto facendo sempre più l'idea che sia un problema che affligge proprio quel partito (magari solo perché il M5S diverrebbe da solo il secondo dell'alleanza dietro di loro, mostrandosi più incisivo di loro su certi temi idealmente comuni?). Un po' come se nell'EFD fosse l'UKIP, senza l'appoggio di tutti gli altri partiti del gruppo, a respingere pregiudizialmente il M5S.

Continuo a chiedermi cosa pensano, per esempio, i co-presidenti del gruppo V-ALE Daniel Cohn-Bendit e Rebecca Harms, se non altro per curiosità, a questo punto... E possibilmente vorrei che fossimo noi ad interpellarli, prima che qualche giornalista corra a metter loro in testa chissà quale nostra posizione estremizzata o del tutto inventata per scatenare la solita ira di dio...

Simone Palmieri Commentatore certificato 31.05.14 20:58| 
 |
Rispondi al commento

Ma perchè non pubblicate un posto dell'ufficio stampa dei Verdi come avete fatto per Farage? Ho l'impressiono che si faccia di tutto per NON crescere o mi sbaglio?

Pier Luigi Fabbri 31.05.14 20:21| 
 |
Rispondi al commento

Personalmente sono convinto che, concetti come rottamare, asfaltare, gufare (solo per citarne alcuni) non facciano parte della cultura, ma al contrario dovrebbero far inorridire ogni autentico democratico.
Ormai, quasi a sessant'anni, posso dire con soddisfazione di aver visto passare tante culture cialtrone ed i loro stessi ideologi. Ho visto passare i Fanfani, gli Andreotti, i Craxi, i Berluskoni. Se ci saranno altri 40 anni di Renzismo, francamente non ho voglia di aspettare per vederne la fine.
Sarà quello che sarà!
Come facciano le persone a dare il proprio consenso, in questo Paese, verso quei comportamenti collettivi che procurano soltanto danni a loro stessi ed alle persone a loro vicine, resta francamente, per me, un problema insolubile.
Facciano pure! E si tengano appieno le conseguenze delle loro scelte!
D'altronde, cosa ci si può aspettare al giorno d'oggi?
Oltre centocinquanta anni fa ci furono 1'000 persone disposte a dare la vita per costruire il proprio Paese, l'Italia!
Oggi, al contrario, non si riescono a trovare 1'000 persone disposte a mettere a disposizione 80 euro per costruire un'Impresa in grado di cambiare il mondo!
Certamente i tempi sono cambiati! Ma in peggio, con un imbarbarimento collettivo e complessivo delle coscienze!
Ad ogni modo, in direzione ostinata e contraria, io continuo a portare avanti le mie proposte e denunce con cui cercare di far funzionare meglio il mondo e resto a disposizione di quanti vorranno apprezzarle!
Grazie!


Presentazione https://www.youtube.com/watch?v=0oaqST10zR8
Mal di Schiena Parte 1/3 https://www.youtube.com/watch?v=aqoR3JnCX7s
Mal di Schiena Parte 2/3 https://www.youtube.com/watch?v=_a6ytE-i_LA
Mal di Schiena Parte 3/3 https://www.youtube.com/watch?v=dMRHHyi66sQ

Ing_Alberto Costantini, Erto e Casso (PN) Commentatore certificato 31.05.14 20:14| 
 |
Rispondi al commento

questa povera stronza non se la caga nessuno.


Ragazzi non serve inveire contro questo o quello in politica quello che non va bene oggi te lo puoi trovare insieme domani.

Quindi se potete non offendete nessuno, serve solo l'informazione, restare freddi e votare x il meglio del Movimento quindi x l'Italia.

E' ora di curare questo paese se non lo fa il M***** chi lo fa?

Quindi l'obbiettivo lo sapete qual è

Barra dritta verso il cambiamento

saluti da nessun copy
elettore ✩✩✩✩✩

nessun copy 31.05.14 20:05| 
 |
Rispondi al commento

Verde..di invidia.Il partito Green Italia/Verdi Europei, di cui la signora è coordinatore nazionale, alle europee del 25 Maggio us ha ottenuto ben..zero seggi :O)

Giovanni P., Asti Commentatore certificato 31.05.14 20:01| 
 |
Rispondi al commento

Mi tocca ancora una volta fare l'avvocato del diavolo. Se entro nel blog e leggo i commenti a post come questo o, peggio ancora trattandosi di satira, a quello su Vauro, mi viene da dare ragione alla signora. Ma da dove viene tutto questo livore? perché tutti questi insulti, parolacce, rancori?
Viste dall'esterno le migliori intenzioni condite da un mare di turpiloquio, protese scriteriate, commenti offensivi sul piano personale, come dovrebbero sembrare, scusate? se leggeste commenti di questo tenore sul movimento allora come rispondereste, con le baionette inastate?
Secondo me la signora ha ragione, e da vendere, almeno su una cosa: io qui vedo sempre meno colori, proposte, parole di speranza e leggerezza e sempre più toni drammatici, bianconeri, inquietanti. A cosa serve passare puntualmente all'offesa personale quando si legge un'opinione diversa? ho letto parole come sinistronzo, merda, coglione, venduto, servo, nullità rivolte a persone che dicevano cose che non piacevano e che io elettore (non so mai per quanto) del movimento condividevo? ma è questa la democrazia che cercate? e non è la stessa cosa di cui vi lamentate riguardo agli altri, media, giornali, tv, etc. il parlare di voi senza entrare nel merito ma bollandovi superficialmente? perché questo doppiopesismo dunque? cosa vi autorizza a insultare con violenza? nessuno ne ha il diritto, mi spiace. Questo è l'ABC della convivenza prima ancora che della democrazia. In cosa siamo migliori degli altri se continuiamo a vomitare una sequela di offese? Questo blog dovrebbe essere una vetrina di idee, non una sentina per chi deve scaricare la bile.
Grazie.

v.l 31.05.14 19:55| 
 |
Rispondi al commento

Ecco cosa vogliono i verdi : allearsi con la sinistra questa è la verità
Ho tratto questo post dal sito dei verdi europei scritto dalla Frassoni , tanto per chiarire una volta per tutte
lezioni: il risultato in Bassa Sassonia serva di insegnamento anche in Italia
“””””” GENNAIO 21, 2013
Battere Angela Merkel è possibile.
Lo dimostra il risultato elettorale in Bassa Sassonia che vede crollare la CDU e affermarsi le sinistre democratiche: SPD e Verdi che possono governare con 69 seggi.
In vista delle federali di settembre la SPD la smetta di cincischiare con la Grosse Koalition e si convinca cheMerkel può essere battuta.
Quello che è successo in Bassa Sassonia serva di lezione anche in Italia distratta dal solito balletto delle alleanze: il PD dovrebbe rendersi conto che sta in una coalizione democratica e progressista che può fare a meno del centro e puntare a governare per attuare un reale cambiamento in chiave ecologista.””””””””

caterina c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 31.05.14 19:50| 
 |
Rispondi al commento

quando si dice che certe persone al posto
DELLA FACCIA ANNO IL CULO.
franco rosso

lorenzo wyskj, palermo Commentatore certificato 31.05.14 19:41| 
 |
Rispondi al commento

Questa è li dal 2007 ? .... e accusa Grillo di non avere "apportato alcun contributo particolare" ?? .. ma fammi il piacere ...

Giampaolo Flamigni, Forlì Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 31.05.14 19:39| 
 |
Rispondi al commento

UKIP governerà la Gran Bretagna
Per questo l'accordo con il Movimento 5 Stelle da fastidio al PD e al PSE.
Come stanno cercando di distruggere il Movimento 5 Stelle.
1) Prima la petizione lanciata su Change per le dimissioni di Grillo.
Dimettersi da cosa ancora non si é capito.
Ha ragione Di Maio,molti del pd hanno firmato la petizione,alcuni lo hanno anche dichiarato.E poi davveero da cosa si dovrebbe dimettere?
2) poi una serie di interviste di ex 5 Stelle che criticano Grillo e i suoi metodi;
arrivando addirittura a chiedersi come mai il figlio di Casaleggio é andato a Bruxelles. Davvero tema centrale della vita poltiica italiana.
renzi che ha come consulente un personaggio come Ledeen non interessa la gruber.
Ma sarà un problema dei 5 Stelle se il figlio di Casaleggio va aBruxelles con il padre o deve essere argomento di domande della gruber;
3) Ecco la chicca delle chicche.
L'accordo con L'UKIP e la strana insistenza dei Verdi per un accordo con i 5 Stelle.
Intanto l'UKIP non é xenofobo,non é razzista,non é contro gli omosessuali.
Basta leggere lo Statuto e sapere tradurre bene l'inglese.
Certo che se le traduzioni vengono affidate a pittella potremo imparare il dialetto lucano.
Unico vero problema é la posizione sul nucleare.
Ma molti di noi ricordano il dibattito a sinistra su nucleare si, nucleare non.
Gran parte del pci e del pd era a favore del nucleare.
En passant vogliamo ricordare posizioni politiche avanzate di moti dirigenti del pd: eutanasia,coppie di fatto,articolo 18...
Persino Bruno Trentin e Luciano Lama storici dirigenti della CGIL erano a favore del nucleare.Nessuno li cacciò via dal partito ne dalla CGIL.

Mauro Stracciari (mastracc), Padova Commentatore certificato 31.05.14 19:35| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Complimenti a lei signora Frassoni, gli Europarlamentari Italiani sono i più assenteisti di tutta Europa, tanto per non smentirci neanche a Bruxelles. Dire che i cinque stelle non hanno fatto nulla è calunniare, hanno fatto tutto ciò che potevano fare e sono stati regolarmente ghigliottinati, ma magari era impegnata a lodarsi del filtro antiparticolato, del CIP6 o del TAV che sono un prodotto di questa Europa e tanto salubri. Io certe cose le so grazie al blog e non grazie a lei che era e resta una sconosciuta, la prego pertanto a girare per le piazze a insegnarci le soluzioni che lei forse promuove.
Inoltre i 5 stelle hanno un programma e il maggior numero possibile di vincoli legali per tutelare l'elettore affinchè ciò venga perseguito, ma forse nei giorni che non va a lavorare in Parlamento invece che informarsi per bene, si ferma ad annusare i fiori disegnati sui muri e sulle carrozze dei metrò che presumo siano l'ultimo baluardo del "verde" Europeo oltre ovviamente al verde metaforico a cui ci avete portato con le politiche comunitarie.
Ora la saluto e si goda tutti i privilegi e i benefit che i suoi elettori nonchè datori di lavoro mai avranno e neanche si sognano, sono convinto che è certa di meritarseli tutti.

Alessandro Ranuncolo, La Spezia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 31.05.14 19:34| 
 |
Rispondi al commento

MONICA FRASSONI PRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRRR VATTELO A PIGLIà ND'ER C...............

Claudio C., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 31.05.14 19:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Allora ..ok farsi andar bene Farage anche se viene dal partito conservatore, anche se è per il nucleare, anche se forse è un po troppo nazionalista, anche se... và bene tutto ma perchè denigrare i verdi con questi post se anche l'altro giorno la sig.ra Frassoni si è detta pronta al dialogo??? Sinceramente questo atteggiamento tipo tifo da stadio o per uno o per l'altro mi sta facendo cadere i coglioni.Dialogo sempre e comunque!!.Questa schizzofrenia/ansia da trasversalità mi inquieta un po'. Meglio allora rimanere soli ma essere coerenti cazzo!.
Elettore m5s.

Lauro Ferrari 31.05.14 19:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Brava Sig.ra Frassoni! Stia bene lei e tutto il gruppo dei verdi di cui spero ardentemente i Cinquestelle non facciano parte. Siete stati ingenerosi vs un gruppo che si batte per legalità, questione morale e impegno per salvare l'Italia dalle grinfie dei burocrati e banchieri cui lei e i suoi colleghi tedeschi siete e molto vicini: se lo tenga ben stretto il suo gruppo verde e si sciacqui bene le bocca prima di offendere Grillo e il suo movimento creato dal basso!

Michele Rinella 31.05.14 19:26| 
 |
Rispondi al commento

In Italia i Verdi sono nel M5S. Queste sono solo diatribe da campagna elettorale.

Francesco Zurlo, Crotone Commentatore certificato 31.05.14 19:22| 
 |
Rispondi al commento

Prima di farsi influenzare da chiunque mi sono documentato su Farange. Un'alleanza mi trova molto favorevole, distinguiamone la politica interna nazionale e quella europea, Farange sembra schietto e pragmatico, ben lontano dai mostri nazionali. Inoltre gradirei che meno commenti di dissenso interni vengano regalato come arma ai giornali, sembriamo inaffidabili e non è colpa di Grillo ma delle "primedonne". Vai Di Maio, meno di trent anni e sei un grande! Grazie vinceremopresto

Riccardo Assanti, Brescia Commentatore certificato 31.05.14 19:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LE ANGURIE.

E' proprio vero i VERDI, o meglio questi verdi
sono come l'angurie.
VERDI fuori, ROSSI dentro. ;-)
Che tristezza !

Giovanni M., Cambiago Commentatore certificato 31.05.14 19:21| 
 |
Rispondi al commento

L’UNIONE EUROPEA dovrebbe tendere verso una COMUNANZA DI CITTADINI che faccia riferimento ad un insieme di storia, popoli e tradizioni con radici religiose, riferimenti culturali e comune politica altrimenti non ha alcun senso parlare di Europa…
Oggi sembra più che altro un’Associazione Internazionale di Ragionieri il cui peso si fa sentire solo come economia, mercati e contabilità e in relazione a questi l’Europa boccia, respinge, rinvia…
IL VERO CAMBIAMENTO POTRA’ AVVENIRE METTENDO INSIEME IDEE ED ESPERIENZE OPPOSTE, separando parentele false ed innaturali.
Lo smalto e lo slancio di Beppe Grillo è quello di chi non si cura di quello che si può dire e di quello che non si può dire e questo fa saltare i media ed il suo gergo e non solo.. (anche quello di certi personaggi “sinistri” che dall’alto della loro presunta superiorità culturale pensano, a piacimento loro, di orientare il Movimento e di collocarlo in Europa).
OCCORRE ESSERE REALISTI: senza Beppe Grillo il M5S non esiste o se esisterà sarà un’altra cosa…ben poca cosa..
L’alleanza con Farage forse non è il massimo, ma è la migliore in questo momento!
E questo Beppe e la gran parte del M5S lo sa!!
Qualche grossolano errore sicuramente è stato commesso in campagna elettorale ma questo fa parte dell’esperienza e Beppe Grillo e i suoi ragazzi ne faranno certamente tesoro per l’avvenire.
Forza e coraggio al M5S e a Beppe Grillo.
In alto i cuori, oltre la destra e oltre la sinistra, per il popolo italiano e per tutti gli onesti!

Gilberto P. Commentatore certificato 31.05.14 19:21| 
 |
Rispondi al commento

Frassoni = Peste Rossa

Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 31.05.14 19:19| 
 |
Rispondi al commento

Dal mio punto di vista bisognerebbe lasciare perdere la Frassoni e parlare con Bovè, leader di Europa ecologia. Non solo la pensa allo stesso modo del M5S sull'energia e i beni comuni, ma vuole l'annullamento del trattato di Maastricht e una nuova costituzione europea votata dai cittadini, che abroghi e sostituisca i trattati attuali calati dall'alto, compreso fiscal compact.
Sarebbe bello avere un'incontro con relativo dibattito e analisi con tutti i gruppi che possano avere punti di contatto col M5S. Non mi sembra efficace aderire ad un gruppo solo perché ognuno può fare come gli pare, è Farage a parte qualche bel discorso al parlamento e qualche intervista reperibile su YouTube, dal 1999 non ha ottenuto assolutamente nulla in Europa. Lui punta a governare gli Uk, e l'Europa è un trampolino di lancio.

Stefano C. 31.05.14 19:19| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Se i verdi vogliono formare un gruppo con il M5S chiedano scusa per le loro scandalose dichiarazioni. Sono loro a dover fare il primo passo , non certo il movimento.

Al. P. Commentatore certificato 31.05.14 19:16| 
 |
Rispondi al commento

Forse bisognerebbe ascoltare di più e parlare di meno.
http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/05/30/se-m5s-chiama-i-verdi-li-incontriamo-piu-problematico-vedere-farage-o-le-pen/1006928/

Marco ., Vittorio Veneto Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 31.05.14 19:14| 
 |
Rispondi al commento

Ce la PODEMOS fare con gli amici Spagnoli magari..
Indigniamoci assieme in Europa!

filippo sorgonà, reggio calabria Commentatore certificato 31.05.14 19:13| 
 |
Rispondi al commento

Io sono per Farage.
I verdi lo sappiamo tutti chi sono. Persone che fanno dell'amore per l'ambiente de della filantropia un uso mediatico per acquisire visibilità, ed infilarsi nella branca radical chic della peggiore sinistra italiana, senza prendersi dei veri impegni politici. Li abbiamo visti in Italia questi signori... In campo musicale questa gente la chiamiamo "poser". Cioè uno che si atteggia a qualcosa che non è, per piacere alla gente e vendere i cd.

Alfio D'Ambrosio, Teramo Commentatore certificato 31.05.14 19:11| 
 |
Rispondi al commento

Se i verdi hanno le nostre stesse idee bene ...
che chiedano di entrare con noi in EFD, così insieme faremo a pezzi questa europa delle banche.

Alla fine noi siamo molti di più e molto più influenti dei verdi.
IO non ho pregiudiziali contro di loro se ci chiedono per favore di imbarcarli con noi.

Lorenzo P Commentatore certificato 31.05.14 19:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

i verdi sono sempre stati frazionati in gruppi diversi e spesso opposti
per cui tra i verdi c'è di tutto e di più
ci sono verdi che sono passati con Berlusconi
altri sono passati con Prodi, altri fino a ieri stavano con Ingroia
i verdi italiani hanno sempre odiato il M5S
i verdi tedeschi votano per la Merkel e non ne vogliono sentir parlare di entieuro, a loro l'euro sta benissimo
i verdi tedeschi hanno persino votato per la guerra in Afghanistan
in genere tutti i verdi europei sono ambientalisti ma in materia politica presentano tutte le variazioni possibili
nessuno di loro ha il minimo apprezzamento per la democrazia diretta
quasi nessuno di loro vuole uscire dall'euro
che battaglie comuni ci possono essere?

sarà un bel problema!

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 31.05.14 19:09| 
 |
Rispondi al commento

Questa è verde come il vomito dell'esorcista.

leonardo l., augusta.sr Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 31.05.14 19:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Mi viene da piangere: adesso pure le bugie sul blog di Beppe pur di influenzare l'eventuale voto online? Si riportano dichiarazioni della Frassoni ormai datate. La Frassoni (intervista proprio di ieri) ha aperto al M5S!!! Beppe ma che dici?? http://www.ilfattoquotidiano.it/.../se-m5s.../1006928/
Inoltre a proposito dell'affinità di programmi con il nostro :
Il programma degli European Greens è -Impignorabilità della prima casa, ricreazione del Sogno europeo di una comunità contro le banche, per la creazione dei New jobs-Quality jobs contro la precarizzazione dei contratti a basso valore di competenze, il rispetto del bisogno di protezione per le persone più deboli, gli eurobond, contro gli OGM e il nucleare, per l'efficenza energetica e la Zero Wast policy. Stavolta BISOGNAN votare con cognizione di causa e lo staff deve essere onesto su tutta la linea perché la prossima volta dal 21 si scende al 3% http://www.youtube.com/watch?v=FSB3cCfNhnE

Michele Ginevra, Caltanissetta Commentatore certificato 31.05.14 19:08| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

....burattina ...solo una burattina sei ...!

guido re 31.05.14 19:06| 
 |
Rispondi al commento

come attivista del M5S vi posso segnalare che il candidato alla commissione europea "José Bovè" di Europa Ecologia ha almeno 90% delle sue idee identiche al M5S (ambiente,agricoltura,energie,..)

C'è molta info in rete ( wikipedia José Bovè)
Sarebbe un peccato di non dialogare con lui.

Dobbiamo stare attenti ai "nostri finti ecologisti Italiani" che fanno di tutto per screditarci e dire che ho poca stima per loro.

In tutti i casi rispetterò sempre la maggioranza. viva il M5S *****

amilcar dias 31.05.14 18:54| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Allora ragazzi, lo voglio dire a gran voce : BASTA CON QUESTA ENORME ED INDECENTE CAZZATA CHE FARAGE E' UN RAZZISTA XENOFOBO NAZISTA!! Chi lo giudica in questo modo o è un ignorante imbarazzante, oppure è un piddino infiltrato ( le due cose sono spessissimo associate ) ma, nel caso sia una persona del M5S voglio dirgli di togliersi da questo movimento ed andare spedito dai democristiani sotto l'ascella protettrice di Civatti perchè, noi del M5S, non abbiamo bisogno di persone che credono alle bugie grossolane inventate dai media soltanto per destabilizzarci!! L'ignoranza è una scelta e come tale non va accettata ma assolutamente combattuta!! Se ancora non ve ne siete resi conto, siamo in Guerra , una Guerra politica ed economica che , guarda caso, da chi è partita? Da uno stato guerrafondaio che ne ha create ben 2 a livello mondiale e sappiamo bene come è andata a finire e sappiamo bene chi è! Sia chiaro che noi andiamo a fare gruppo in Europa con chi è più vicino a noi in molte idee e che ne noi e ne loro metteremmo mai bocca sui rispettivi statuti/programmi interni del proprio paese pertanto evitate di farvi paranoie assurde ed inutili! Farage è un Uomo che ha 2 palle che difficilmente si possono riscontrare in altre persone e soprattutto è più DEMOCRATICO lui di quanti vogliano far credere di esserlo quindi: Chapeau! Per quanto concerne questa verdina non voglio nemmeno commentarla perchè merita solo indifferenza e semmai uno sputo digitale per le castronerie/falsità che ha avuto anche fegato di esporre visto i feedback negativi che riceverà!! In alto i cuori e a riveder le stelle!! Un Abbraccio a tutti i grillini D.O.C!

Antonio F., Rovigo Commentatore certificato 31.05.14 18:54| 
 |
Rispondi al commento

CHE CI AZZECCA IL M5S CON LA XENOFOBIA? COSI’ PAZRLA TRAVAGLIO
Dal Fatto Quotidiano di oggi 31/05/2014. Blog di Marco Travaglio: Ci sono tre modi per riaversi da una sconfitta. 1) Negarla, autoconsolandosi con formulette e scuse da Prima Repubblica (la sostanziale tenuta, lo zoccolo duro, il consolidamento della base, la presenza sul territorio, la stampa cattiva, gli elettori che non hanno capito, il destino cinico e baro). 2) Piangersi addosso, crogiolandosi, arroccandosi e incattivire in un dorato e sdegnoso isolamento dal mondo esterno, visto immancabilmente come ostile e incomunicabile. 3) Analizzare le cause dell’insuccesso, magari con l’aiuto di qualche esperto vero, e ripartire di slancio per rimuoverle, facendo tesoro degli errori e guardando avanti. Le prime due reazioni non portano lontano: sia i comodi alibi sia le lacrime appannano la vista. Eppure è proprio altalenando fra la prima e la seconda che si muovono i 5 Stelle dopo la batosta europea. E dire che lunedì sia Grillo (con il video autoironico sul Maalox) sia Casaleggio (con la frase: “Dobbiamo sorridere di più”) sembravano aver capito la lezione. Poi, da martedì, è stato tutto un retrocedere e un avvitarsi in cupe e cacofoniche sedute di autoincoscienza, culminate nell’incredibile incontro fra Grillo e il leader nazionalista, xenofobo e nuclearista britannico Nigel Farage. Ha un bel dire Beppe che “Nigel è simpatico”: pare che sia pure vero, è un battutista impenitente, veste da dandy e la sua foto giovanile in versione punk fa sbellicare. Ma allora? ...Un conto sono i tratti umani, un altro le idee e i programmi politici: non erano stati proprio i 5 Stelle a dire che in Europa si sarebbero seduti accanto alle forze più vicine o meno lontane al loro programma?...Quello pentastellato è semplice e scarno, sette punti appena: nemmeno una virgola in comune con quello dell’Ukip, che vuole cacciare dal Regno Unito tutti i cittadini nati altrove (Italia compresa). ..

marino marquardt, napoli Commentatore certificato 31.05.14 18:51| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutti vanno in Europa per cambiarla ma dopo esserci per stati 5 anni parlamentatari del PD PDL e Verdi NON hanno fatto assolutamente NIENTE !!! Il voler cambiare di fatto e' un ammissione di fallimento in Europa di questi gruppi politici !!!!!! ma incredibilmente in Italia vengono ancora VOTATI !!!

GIAN L., Treviso Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 31.05.14 18:44| 
 |
Rispondi al commento

Basta cercare di indirizzare il Movimento spingendo per la sola linea dell'alleanza con Farage (il prossimo che mi dice che è un'alleanza tecnica con libertà di voto si becca uno "sputo virtuale").

Checcè se ne dica i Verdi sono disposti a parlare: http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/05/31/m5s-grillo-difende-farage-e-attacca-i-verdi-replica-noi-ci-siamo-ma-no-a-insulti/1008441/

Che si parli con loro!! Le posizioni sono le stesse: anti-austerity, pro-rinnovabili e favorevoli a tutto quello che andiamo sostenendo da anni.

Che si parli con tutti e che si discuta seriamente, o queste votazioni sapranno molto di votazioni da regime dittatoriale.
"Cosa scegli Farage o Farage?"

Io e tanti altri non ci stiamo.

Luigi Lorato, zooz892@gmail.com Commentatore certificato 31.05.14 18:44| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ eleonora .
rispetto alla Discussione sotto il mio post delle 15:56.

>>>>> "non comprendo perché non si possa entrare nel gruppo della Le Pen […] Litigare tra euroscettici non fa che alimentare la forza dei tecnocrati." <<<<<

Sono d'accordissimo con te. Se la discussione fosse: perché FARAGE si e LE PEN no avrebbe senso discutere (e anche preferire il FN di Marine Le Pen, beninteso sempre *in ottica emergenziale*).
Tuttavia in questo momento l'alternativa che viene posta da chi non vuole il gruppo comune tra il M5S e l'UKIP di Nigel Farage è quella di Syriza (Tsipras) o -molto peggio- dei Verdi di Monica Frassoni. Ciò denota un grave equivoco di base.

Dal mio punto di vista lo scenario ottimale sarebbe il FRONTE EUROSCETTICO UNITO, con dentro tutti i movimenti e partiti anti-eurocratici a prescindere dalla loro collocazione politica: sia Le Pen che Farage, sia il M5S che la Lega di Matteo Salvini. Proprio come fu per il CLN (e se poi continueranno a far finta di non capire tutti quelli che celebrano il 25 Aprile allla stregua di un adempimento burocratico da espletare a cadenza annuale sarà un loro problema).

Purtroppo allo stato attuale un tale scenario appartiene al libro dei sogni per colpa di leader permalosi che antepongono il loro protagonismo al bene comune (sia chiaro, non mi riferisco a Beppe, che però sconta la posizione rimasta troppo vaga del M5S sull'Euro in attesa del "mitico" Referendum), per cui bisogna fare con quel che si ha.

Guardando il bicchiere mezzo pieno (sulla scorta dell'amica ChiaraLuce C. già autrice di critiche intelligenti verso Farage) la cosa positiva è che Marine Le Pen sarà in grado di costituire un gruppo grazie alla partecipazione della Lega Nord e che Nigel Farage lo potrà costituire grazie a quella del M5S (se ci sarà l'accordo, come spero).
Questo è il massimo a cui possiamo realisticamente aspirere: costituire i due gruppi euroscettici, anche se separati. Sperando popossano coordinarsi senza anteporre protagonismi.

Alessandro B., Torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 31.05.14 18:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...VERDI ???
Mah...o siamo daltonici in 2 o non sono verdi.
Per me sono marroni, un mio amico invece ha detto che sono rossi...boh!!!
...e per te di che colore sono???


IO STO CON BEPPE SENZA SE E SENZA MA.

Maurizio C., lecce Commentatore certificato 31.05.14 18:40| 
 |
Rispondi al commento

Basta non raccogliamo più. Questa è gente che ha paura..Caro Beppe il video non l'ho visto e ne lo vedrò.-.La camapagna elettorale è finita le offese sono state fatte e anche le promesse.Aspettiamo le promesse. Cari 5s non facciamo il loro gioco gia ci siamo caduti una volta. Fateli parlare, ma noi ci discottiamoci da quello che dicono.

Maria Rosaria Di Lella, Caserta Commentatore certificato 31.05.14 18:34| 
 |
Rispondi al commento

Ma come fa questa donna a non vergognarsi di tutte le stronzate che di dice? mha...W il M5s e chi come me li sostiene!

Tiziano Cantagallo 31.05.14 18:33| 
 |
Rispondi al commento

ma non ho capito bene ,i verdi contano qualcosa nel parlamento europeo?? non mi pare vista la loro misera rappresentanza dunque di cosa parliamo mia cara Frassoni ,incominci a contare qualcosa poi apra bocca almeno Grillo da SOLO ha avuto 6 milioni di votanti lei???

angelo maggioni 31.05.14 18:31| 
 |
Rispondi al commento

Io mi fido di Beppe Grillo. Per me, finora, non ne ha sbagliata una, anche se gli ultimi risultati potrebbero indicare diversamente. Certo, come comunicazione mi è piaciuta di più quella cilena, quando un referendum ha fatto fuori Pinochet. Spero che prenderemo questo tono (quello cileno) e non più la guerra verbale totale che ho visto e sentito a maggio: vinceremopoi, ma vinceremo, e con il sorriso.

Roberto A., Massa Martana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 31.05.14 18:27| 
 |
Rispondi al commento

e poi basta con 'ste nenie livorose ad ogni pie' sospinto. perché, questa tizia non può essere vittima pure lei della disinformazione? crediamo forse di aver fatto di tutto per demolirla questa falsa informazione o con uscite di questo tipo o con commenti che leggo qui. oppue l'abbiamo solo alimentata facendo il loro gioco? indipendentemente da questa frassoni il M5S è da sempre vicino agli argomenti e alle idee dei verdi europei. la si manda a cagare e si entra in questo gruppo come è giusto che sia, senza sfarfallare il loghi malsani e già affollati da furbetti di ogni risma.

Marcello Ciarrocca 31.05.14 18:23| 
 |
Rispondi al commento

Il m5s deve imparare la lezione inflittagli da Renzi alle elezioni e diventare + pragmatico.
L'unico modo che ha per valorizzare al meglio i propri voti, se le dichiarazioni sulla libertà di voto sono vere, è aderire al edf.
Se aderisse ai gruppi dei Verdi o di Tsipras annullerebbe i propri numeri perchè dai primi non sono ben accetti, come da dichiarazioni gia rilasciate, ed i secondi, troppo ideologizzati, altro non sono che la foglia di fico del pse, senza considerare che in entrambi i casi non avrebbero libertà di voto mentre con l'ukip si.

Mario ciacci 31.05.14 18:22| 
 |
Rispondi al commento

Cara signora Frassoni mi sa che qui se c'è qualche disonesto sia solo lei con questi suoi giudizi sul Movimento e su Beppe, sparati senza alcuna cognizione e con molto livore. Ma forse, vista la somiglianza col cognome, può darsi che lei abbia gli stessi problemi cognitivi e di aderenza alla realtà della famosa signora "Franzoni" !

Clark R., Palermo Commentatore certificato 31.05.14 18:22| 
 |
Rispondi al commento

Ma si andiamo li e facciamo come ha fatto Bersani e Tremonti firmiamo anche noi del M5S il fiscal compact

Riccardo Rutigliano, Bari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 31.05.14 18:20| 
 |
Rispondi al commento

Quanto questa signora se si può dire signora,si ritroverà gente davanti a casa che chiede da mangiare e non saranno cosi gentili come i 5 Stelle vedremo se l'Europa e felicità e benessere

Piercarlo N., Marcaria Commentatore certificato 31.05.14 18:19| 
 |
Rispondi al commento

Lotto da anni contro il fortissimo desiderio di far parte dell'odioso gruppo degli astenuti. se fino adesso ho vinto io lo devo al movimento 5 stelle. ma è più forte di me: non ho mai accettato il principio che il fine giustifichi i mezzi. quindi se si farà un alleanza con Farage (mica sono così imbranato da conoscerlo oggi grazie a qualche post) perderò la mia personale battaglia e non andrò a votare la prossima volta. e darò la colpa al movimento.

Marcello 31.05.14 18:17| 
 |
Rispondi al commento

Ma se lo scopo è contare di più nelle commissioni e per proposte di legge e di iniziativa legislativa, ma senza obblighi di coalizione e di voto, perchè non si è fatto lo stesso in Italia?

Alessio Patrignani (i_fiori_del_male), Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.05.14 18:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il movimento non è di sinistra nè di destra, il movimento guarda solo alle idee...

Nello Squillante Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.05.14 18:09| 
 |
Rispondi al commento

costei merita solo silenzio.

francesco mangiameli, pedara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 31.05.14 18:08| 
 |
Rispondi al commento

Mi scusi signora Frassoni: STA SCHERZANDO !!!
Lei dice: "nostra idea di
Europa è di apertura, di felicità, libertà [...]"
Ma è esattamente quello che vuole, a mio avviso, il M5S!
Secondo Lei l'Europa e' sulla strada della FELICITÀ e' sulla strada della LIBERTÀ?
Haaaa !! Ho capito Lei sta parlando delle BANCHE;Lei sta parlando della FELICITA' DELLE BANCHE, Lei sta parlando della LIBERTÀ DELLE BANCHE!
Infatti le BANCHE SONO LIBERE DI FARE QUELLO CHE VOGLIONO, CIOÈ METTERE IN GINOCCHIO GLI STATI MEMBRI DELLA COMUNITÀ EUROPEA. E per questo motivo LE BANCHE sono MOLTO FELICI PERCHÉ GUADAGNANO MILIONI DI EURO.
Se a Lei piace questo tipo di Europa, ha ragione,il M5S non ha assolutamente niente da condividere con Lei ed il suo partito.

giordano 31.05.14 18:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

si possono mandare affanculo sti verdi?

Nello Squillante Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.05.14 18:04| 
 |
Rispondi al commento

Con i verdi europei (tedeschi in generale da quì discendono) non abbiamo quasi nulla in comune, infatti loro sosterranno spada tratta Renzie è nel loro interesse di tedeschi. Ci andiamo a fracassare con la nostra volonta'???

dal col claudio 31.05.14 18:02| 
 |
Rispondi al commento

la scelta non è tra farage e i verdi.

M5S deve essere LEADER di un gruppo, formato da M5S e sei o sette piccoli
partiti indipendenti (Pirati, ecc, soprattutto del sud europa)!!

ce ne sono, e tanti, ne´fascisti, né comunisti, né schiavi delle banche o
della merkel, anche fatti di un solo deputato, basta muoversi e metterli
insieme, cazzo!!! invece che andare a rimorchio di farage o dei verdi!!
"

nikola 31.05.14 17:56| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Non abbiamo niente in comune con i verdi all'esterno e rossi all'interno (anguria) che hanno supportato fino ad oggi la Merkel ed ora Renzie.

dal col claudio 31.05.14 17:55| 
 |
Rispondi al commento

UNA SOLUZIONE ALTERNATIVA ESISTE CON MOVIMENTI CHE SI ISPIRANO AL M5S:
1) 17 del M5S;
2) 2 di "NO POTAMI" (GRECIA)
3) 5 di "PODEMOS" (SPAGNA)
4) 1 di "PIRATI" (GERMANIA)
5) 1 di "CREDO" (SLOVENIA)
6) 2 del "Movimento per la terra" (PORTOGALLO)
7) 1 di "Gente Comune e Personalità Indipendenti" (SLOVACCHIA);
8) 1 di "Partito dei liberi cittadini" (REPUBBLICA CECA).

TOTALE 30 parlamentari di 8 paesi diversi con un programma affine e il
sogno della democrazia diretta e di un'Europa dei popoli!
SECONDI VOI CHI COMANDEREBBE IN UN SIMILE GRUPPO?
PREFERITE ESSERE GUIDATI DAL PARTITO LIBERISTA, RAZZISTA E NUCLEARISTA DI
FARAGE!

Paolo 31.05.14 17:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

i VERDI europei sono EUROPEISTI TOUT COURT, PRO-EURO, PRO-MERKEL...
ma che cazzo vogliono da noi???
i VERDI europei hanno molte, troppo sfumature di MARRONE.
biologico.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 31.05.14 17:31| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Questo blog si sta comportanto malissimo e sta prendendo una brutta piega con questa storia delle alleanze al parlamento europeo. Dovreste oggetivamente mettere a confronto il programma del m5s con quello delle altre forze politiche con cui
si potrebbe fare un gruppo parlamentare e lasciare le persone riflettere e scegliere liberamente. Invece state entrando a gamba tesa in una fase di riflessione politica in atto tendando in tutti i modo di sponsorizzare una sola soluzione, denigrandone una altra. E cosa ancora + grave state dando una presentazione parziale della situazione. In una intervista di oggi, infatti, in verdi con la stessa Frassoni hanno dato apertura al m5s: http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/05/30/se-m5s-chiama-i-verdi-li-incontriamo-piu-problematico-vedere-farage-o-le-pen/1006928/

D'altra parte è comprensibile che prima del voto, vedendoci come una forza che gli ha sotratto in passato e che gli sottrae voti, facciano dichiarazioni da campagna elettorale. Il problema è il comportamento di questo blog, che oltre ad essere scorretto è antidemocratico. Continuando così, la prossima volta non prendiamo nemmeno il 21%, altro che voncere!!!

Giacomo B., Roma Commentatore certificato 31.05.14 17:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dicono sempre che il M5S non ha soluzioni ai problemi,perchè PD,PDL & co. propongono soluzioni?Sono anni che parlano e non risolvono niente ne è un'esempio l'immigrazione clandestina.Riassumono il M5S in un movimento demagogo e populista,peccato che quando sento parlare gli esponenti di PD/PDL e degli altri partiti creati per rubare voti al M5S trovo la stessa demagogia.Chi vota PD è alla canna del gas;hanno intervistato molti imprenditori che si sono ridotti a votare Renzi perchè da Forza Italia sono anni che aspettano risposte e non ne hanno avute(cosa volevano dal partito di un pregiucato,imbroglione che pensa solo ai suoi interessi?),e mai ne avranno da Renzi che segue l'agenda Monti il cui scopo è distruggere questo paese.Monica Frassoni un'altra che ruba i soldi ai cittadini per non fare niente e proteggere la vecchia politica.

alessandro fossati Commentatore certificato 31.05.14 17:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Sinceramente, pur riconoscendo che abbiamo più cose in comuni coi Verdi che con Ukip, vorrei far notare alcune cose.

1) Nell'EFD il M5S avrebbe libertà di votare. Potremmo continuare a fare il Punto per Punto.
2) I verdi hanno addirittura chiuso e come visto sopra ci hanno criticato a lungo, prima di fare questo 180 senza contattarci, però. Tradotto, vogliono fare passare noi per i cattivi se la base deciderà di non andare con noi.
3) Per quante cose Ukip possa avere non in comune col M5S, c'è la fondamentale differenza che il partito inglese CI RISPETTA. Nigel Farage e lo Ukip hanno espresso stima e rispetto per il M5S più volte ben prima delle elezioni Europee.

Per sapere quanto rispetto hanno i Verdi di noi basta leggere le parole sopra. Quindi, la domanda è: andare con qualcuno che ci consentirebbe di votare come vogliamo e CI RISPETTA, o andare con qualcuno che battaglie per l'ambiente a parte condivide le politiche economiche della Germania e pensa di noi ciò che è scritto sopra?

Simone Simeone, Avellino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 31.05.14 17:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

la solita tiritera per far apparire il M5S "che non ha fatto niente" e LORO cosa hanno fatto? La sig.ra i c....i propri, infatti dai verdi alle elezioni del 2013 si era presentata con SEL per ottenere anche lei un posto nel parlamento italiano ma non c'è riuscita e alla richiesta dei "giovani verdi" di dimettersi che fa la sig.ra manco a dirlo e così è rimasta nel parlamento europeo.

giovanni morelli 31.05.14 17:26| 
 |
Rispondi al commento

Bene i verdi, quanti ne sono rimasti?
Si ringrazia ancora l'operato di pecoraro :
http://www.ilfattoquotidiano.it/2013/04/04/voli-e-vacanze-gratis-lex-ministero-pecoraro-scanio-rischia-processo/551615/

john f. 31.05.14 17:26| 
 |
Rispondi al commento

La Frassoni dice verità sacrosante. Il M5S è andato alle europee senza chiarire se vuole stare dentro o fuori l'UE, l'euro e che tipo di Europa immagina per il futuro. No, così non funzionerà mai....


Chi non è complice è ignorante e in alcuni casi un ignorante complice come la signora. Ci vorrebbe un canale di informazione 24/7 a 5 stelle visibile in tv gratuitamente, proporrei una raccolta fondi.

Massimo Fardetti 31.05.14 17:12| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le ultime dichiarazioni sono molto diverse...bah, con il programma dei verdi il M5S ha moltissimo in comune, ma con l'ukip a parte qualche bel discorso opportunistico ben poco...

Nicola M., Ponte della Priula - TV Commentatore certificato 31.05.14 17:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mentre facevo la siesta, potendo sentire quel che si diceva a canale 51 Mediaset, che ha agito da soporifero, ho sentito comizi di "esperti” della comunicazione contro il Movimento, che pontificavano sulla "democrazia”, secondo il solito cliché costruito sui partiti esistenti al potere, che proprio perché al potere possono fruire di tutto l’apporto dei media a loro pieno servizio.

In questa campagna elettorale lo si è visto a pieno come non mai e mai in modo così chiaro: l’«effetto Spada», ossia il nome della moglie dell’«esperto», la quale non ha mai votato per il PD, ma ha deciso di farlo per fermare ed escludere il Movimento Cinque Stelle.

In una riunione dei Rappresentanti di Lista 5S, ho detto: non sono importanti le percentuali in più o in meno, ma la capacità di tenuta nel medio lungo periodo di un Movimento come il nostro, autenticamente democratico, autenticamente politico, autenticamente rivoluzionario.

Ho anche detto che il tempo a noi concesso deve servire per lo sviluppo della nostra cultura politica, autenticamente rivoluzionaria, vera forma embrionale di democrazia DIRETTA.

Agli altri lasciamo pure digerire la loro vittoria, che per adesso significa 31 seggi nel parlamento europeo a fronte dei nostri 17. Le percentuali elettorali salgono e scendono, ma se noi saremmo sempre più saldi a ogni tornata elettorale, loro possono salire o scendere fino a rompersi l’osso del collo...

Senza voler offendere, io considero «l’effetto Spada» come l’estendersi al 40 % della massa tumorale in un corpo elettorale che ha votato solo per il 58 % degli aventi diritto...

Hanno votato per cosa? Per la loro servitù! Assumere come "democrazia” la forma della "rappresentanza politica” significa alienare non solo la propria volontà e libertà ma quella di tutti (noi inclusi) a un pugno di "servitori" che servono "comandando" quelli che non possono fare subire e ubbidir tacendo. Questa è la più oppressiva delle tirannie perché ammanta del consenso della parte lesa.

Antonio Caracciolo 31.05.14 17:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Riassumendo:
-Non abbiamo soluzioni
-Non diamo alcun contributo a risolverle
-Siamo disonesti
-Siamo deliranti
-Abbiamo una prospettiva lugubre e violenta
Io ci farei sicuramente un'alleanza con gente che ha queste idee nei miei confronti.
Mi fermo qui perche' altrimenti dovrei censurarmi.

Al. P. Commentatore certificato 31.05.14 17:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Ci sono tante cose che il m5s ha in comune con i verdi molte di piu di quelle con Farage. Posso dire che sono molto delusa da come vi state comportando state cercando di condizionare le nostre scelte, parlate bene di Farage perche vi piace e contro i verdi non è corretto . Abbiamo perso u terzo degli elettori in un anno, inoltre in Italia meta della popolazione non vota, non mi sembra certo questo il modo per attirarla.

Angela Dessi 31.05.14 17:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non è nemmeno ipotizzabile Farage come alleato organico del M5S, ma è quanto di meglio oggi è tecnicamente possibile per poter contare nel Parlamento Europeo. L'ipotesi di collaborazione con Farage si limita comunque alla possibilità di far parte di un gruppo con assoluta libertà e autonomia di posizione e di voto. Per questo è necessario che non vi siano polemiche tra i componenti del gruppo come garantisce appunto Farage e non i Verdi come dimostra appunto la Sig.ra Frassoni

Armando Giampieri, Canale Monterano Commentatore certificato 31.05.14 17:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Inizio a pensare che ci siano troppe persone in cattiva fede o che si fanno troppo influenzare dai media. Dico questo perché ho un grande rispetto ed una grande fiducia in Grillo e Casaleggio, con questo non dico di dover seguire a spada tratta ogni loro decisione ma neanche criticarla come se fossero dei nemici. Analizziamo per un attimo la nostra condizione attuale come M5S. In Italia contiamo ancora di 150 parlamentari che ci garantiscono un numero sufficiente nel fare opposizione, quindi possiamo permetterci il lusso di stare da soli e non inquinarci in alleanze malsane compromettendo il DNA stesso del movimento. In europa, a mio avviso, le cose cambiano radicalmente, 17 parlamentari se non chiudono accordi, anche a costo di sporcarci un tantino le mani, rischierebbero come ha detto lo psiconano "di riempire i cessi", e finirebbe per aver ragione se ci ostiniamo in questa direzione. E' arrivato il momento di fare qualche scelta coraggiosa e il buon Beppe come al solito in prima persona si sta sorbendo anche per noi tutte le rotture del caso. La sua è stata solo una visita esplorativa, la decisione verrà democraticamente presa in rete come sempre. Non molliamo.
FORZA e ONORE

Enrico Castagna, Pozzuoli (Napoli) Commentatore certificato 31.05.14 16:57| 
 |
Rispondi al commento

Appurato che i verdi non vogliono il M5S ma ne vogliono solo i voti (esattamente come il PD) non ci resta che scegliere fra le pen e farage a meno che gli italioti non siano contenti del "ci vuole più europa" che ci ha portato in una situazione economica storicamente disastrosa (la peggiore dal dopoguerra).

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 31.05.14 16:55| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, stai prendendo una piega bruttissima, ben poco in linea con le idee e gli ideali del "tuo" movimento. Tu puoi fare quello che vuoi nel tuo blog, ma sai benissimo che con la tua opinione stai cercando di convincere il tuo movimento ad allacciare una alleanza con un partito dai tratti inquietanti. Perché avremmo bisogno di matrimoni di interesse? Per questioni tecniche? E se fosse, meglio 2000 volte i verdi, la Frassoni ha scoperto l'acqua calda con i suoi interventi contro il movimento, e la TUA campagna elettorale per le europee ha fatto acqua da tutte le parti, non si capiva dove andavi a parare. Molti tuoi elettori ti hanno votato sulla fiducia perché i tuoi argomenti non li ha capiti nessuno. Forse esistono due anime degli elettori 5 stelle che non volevi perdere. Con queste tue mosse stai perdendo però chi crede davvero nell'Europa, nell'UNIONE, chi crede che con coraggio bisogna imporre i temi veri e smascherare le prese in giro, ma che crede che la difesa delle sovranità nazionali sia l'ostacolo più grande per una Europa più forte, solidale, più verde, un'Europa delle opportunità per tutti.

Emiliano Deferrari 31.05.14 16:54| 
 |
Rispondi al commento

Il livore dei verdi è dovuto al fatto che il M5S gli ha sottratto l'elettorato, per la loro inconcludenza. Nati per uno scopo non hanno saputo farlo, perdendosi. Se non ricordo male in un posto italico un loro rappresentante è stato recentemente arrestato o denunciato per reati contro l'ambiente in concorso con chi lo danneggiava. Si stanno estinguendo anche in germania loro roccaforte e cercano di sopravvivere ai mutamenti. Andranno piano dal PD, come ha fatto velocemene SEL.

f.d. 31.05.14 16:49| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

I Verdi?
Ma dai per favore che i verdi sono come i pomodori, partono verdi poi diventano rossi.
Cit. Giulio Andreotti
;)

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato 31.05.14 16:47| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Mi sembra di ricordare che volevamo andare al parlamento Europeo per poter cambiare l'Europa.
E come?
Schierandoci con i verdi?
Non ho mai sentito un loro discorso, una loro parola a difesa del popolo italiano.
Chi è l'unico che si è preoccupato per la nostra democrazia ben 3 anni fa???
Bravi!! Quel fascista xenofobo di Farage. Ma guarda un po'!!

Susanna Sbragi, Arezzo Commentatore certificato 31.05.14 16:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Dichiarazioni elettorali, nella vana speranza che qualcuno votasse i verdi italiani. Inoltre questa è l'opinione pre-elettorale di una sola persona. Coi verdi sarebbe meglio parlarci per bene (e con tutti). Condividono con noi il 90% del programma. Farage, forse, il 2%

Dario Fe, dario.fe_86@libero.it Commentatore certificato 31.05.14 16:27| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

sono capaci solo di criticare il movimento e beppe grillo non hanno il coraggio di ammettere che hanno una paura enorme di quello che può fare e farà il movimento...prima o poi lo scopriranno è solo questione di tempo!

cracco elena 31.05.14 16:23| 
 |
Rispondi al commento

Grillo questa è la percezione che hanno sul m5s dovresti farti forse qualche domandina.....

giulio stibelli 31.05.14 16:23| 
 |
Rispondi al commento

Ormai in Italia la politica falsa , becera , corrotta e traditrice la riconosciamo in quelle persone con le facce piene di nei , come se fossero trofei . Renzie , vespa e adesso si è aggiunta la Frassoni .
In Italia inquinata fino al midollo , questi pseudo-verdi dove erano? Si sono solo appropriati delle idee , perchè pensano che di questi tempi i temi ecologici portano voti , ma FRASSONI tu sei peggio di Vendola , che mentre chiacchierava si faceva finanziare dai Riva.
Con quale coraggio visti i risultati hanno il coraggio di parlare di tematiche ambientali , non hanno fatto altro che creare leggi e leggine per incentivare i loro iscritti tessera numero uno del Pd . In 20 anni il Ministero dell'Ambiente è stato solo una suddivisione di mazzette e fondi pubblici divisi da falsi profeti del verde, mentre il paese del sole veniva trasformato in quello del carbone e gas.
Frassoni dove eri mentre il De benedetti per tanti anni e tutt'ora avvelenava Savona , e i Riva davano il colpo di grazia a Taranto . E facile andare in televisione e fare propaganda , la gente ha capito che in Italia l'unico partito ecologista è il M5S

GIOVANNI I., Padova Commentatore certificato 31.05.14 16:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

spero che non venga in mente a nessuno di prendere in considerazione le alleanze con la sig. Monica frassoni.anchio sto con beppe grillo, va bene farang c e molto da imparare dall economia inglese

velia mastrocola, roma Commentatore certificato 31.05.14 16:12| 
 |
Rispondi al commento

...e... cosa... come cazzo ti chiami... Frassoni... vedi di andartene AFFANCULO!

chicco 31.05.14 16:09| 
 |
Rispondi al commento

Se durante le elezioni politiche avessimo proposto l'accordo con Farage senza chiedere niente a nessuno il M5S avrebbe ottenuto percentuali da prefisso telefonico.

toni aglio 31.05.14 16:07| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

brava monica MASSONI ...ORA LEVATI DAI COGLIONI

ivano s., gaeta Commentatore certificato 31.05.14 16:02| 
 |
Rispondi al commento

A beneficio dei molti che non hanno afferrato quale sia LA POSTA IN GIOCO: il nostro avversario è il TOTALITARISMO FINANZACAPITALISTA i cui interessi sono tutelati in via esclusiva dalle istituzioni eurocratiche (tutt'altro che democratiche) alle quali i nostri governi hanno devoluto la SOVRANITÀ che, secondo la lettera della nostra Costituzione, appartiene al Popolo (cioè a noi).

Occorre agire come fecero le diverse formazioni partigiane che decisero di confluire nel CLN (il Comitato di Liberazione Nazionale), mettendo da parte le profonde differenze ideologiche e valoriali per unire prioritariamente le forze contro un unico nemico: il nazifascismo.
Era una logica emergenziale, come dovrebbe essere quella del tempo presente: non sentite anche sulla vostra pelle quanto l'eurocrazia impatta sulle nostre vite? Avete visto che fine hanno fatto fare al popolo greco?

Siamo in emergenza economica e -soprattutto- democratica. Siamo chiamati ad un compito storico e il nostro problema ora non è decidere QUALE TIPO DI OPPRESSORE SIA A NOI PIÙ SIMILE (vedi Verdi o Syriza, con la loro connotazione marcatamente europeista) ma chi, anche assai dissimile da noi per programmi e valori, può essere un alleato idoneo a fare assieme un pezzo di strada per SCONFIGGERE L'OPPRESSIONE. Almeno per provarci, per resistere, per non morire (metaforicamente, ma forse non solo) docili al carnefice.

Mani libere su tutti gli altri argomenti (non saremo mai nuclearisti, iperliberisti, fautori della flat-tax, restrittivi sui diritti civili, etc…) e una volta restituita la Sovranità ai popoli europei (*se* mai ci riusciremo: il compito è arduo) ognuno per la sua strada, come è nella natura di ciascuno. E come fecero le componenti del CLN negli anni del dopoguerra.

Alessandro B., Torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 31.05.14 15:56| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Certo che quando la Frassoni dice che "C'è un problema di assenza di soluzioni, non mi sembra che finora il MoVimento 5 Stelle abbia portato ad alcun contributo particolare nella soluzione di alcuna questione " non è poi così lontana dalla realtà italiana.
A memoria non mi ricordo nessuna legge emanata di recente che porti la firma del M5S.......


Adesso pure le bugie pur di influenzare l'eventuale voto online? La Frassoni (intervista di ieri) ha aperto al M5S!!! Beppe ma che dici?? http://www.ilfattoquotidiano.it/.../se-m5s.../1006928/
Il programma degli European Greens è -Impignorabilità della prima casa, ricreazione del Sogno europeo di una comunità contro le banche, per la creazione dei New jobs-Quality jobs contro la precarizzazione dei contratti a basso valore di competenze, il rispetto del bisogno di protezione per le persone più deboli, gli eurobond, contro gli OGM e il nucleare, per l'efficenza energetica e la Zero Wast policy. Stavolta BISOGNAN votare con cognizione di causa e lo staff deve essere onesto su tutta la linea perché la prossima volta dal 21 si scende al 3% http://www.youtube.com/watch?v=FSB3cCfNhnE

Michele Ginevra, Caltanissetta Commentatore certificato 31.05.14 15:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Era prima della campagna elettorale ovvio che cercava voti per se! Il Green New Deal è un ottimo piano economico per l'UE.

De Ma Commentatore certificato 31.05.14 15:46| 
 |
Rispondi al commento

Mi domando: conta il programma o contano le simpatie? Questi post non aiutano il M5S ad uscire dalla situazione in cui si trova. Le elezioni le abbiamo perse pesantemente. Ora va fatta autocritica e cambiato il modo di comunicare o qui finisce male.

Luca Veronese 31.05.14 15:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pensiero personale: a me non importa niente dell'opinione dell sig Frassoni, non ci serve proprio saperlo. Io eviterei proprio di pubblicare i video di repubblica, tanto sappiamo di che stampo sono. L'idea su Beppe ed il movimento me la sono fatta in tanti anni, ed è una sommatoria di atti onesti, e proposte innovative. Forza M5S teniamo duro, e combattiamo la disinformazione il più possibile con ogni mezzo.

andrea c., mesola (ferrara) Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 31.05.14 15:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chiarissimo . Andiamo avanti e questi Verdi europei lasciamoli a cuocere nel loro brodo

Paolo C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 31.05.14 15:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che delusione accorgersi che in fondo in fondo tra l'unità e il blog di grillo poco cambia in termini strategici e cioè: Portare acqua al proprio mulino. Oggi il blog ma anche la pagina fb è pura propaganda e demagogia, estrapolano critiche da campagna elettorale dei verdi alternandole a lodi e pregi per farage. A me non mi fottono a sto giro fanculo! Almeno che diano pari informazione e non condizionino il voto. Che schifo.

daniel& cuocci, genova Commentatore certificato 31.05.14 15:35| 
 |
Rispondi al commento

Verdi? Ma cosa sono? Li ho votati quando ancora mi rimbambivo davanti alle tv genraliste , commerciali-vuote-patitocratiche-menzogniere e tendenziose, non ricordo di loro una iniziativa che e una in cui hanno portato a casa qualcosa! O meglio, qualcosa hanno ottenuto:si sono intascati senza banfare i grassi emolumenti dati alla casta e di cui "loro" hanno/fanno parte a pieno titolo

pietro s. 31.05.14 15:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FARAGE O FRASSONI?
Forse non ho capito ma qualcuno mi vuole spiegare che cosa cambia se andare con l'uno o con l'altra in riferimento ai punti programmatici del M5S? Perchè quando nel parlamento europeo si deve votare una legge o una proposta il voto è unico del gruppo o dei singoli deputati che compongono il gruppo? perchè se il voto è singolo, cosa che credo, allora il M5S voterà secondo i suoi punti. Ovviamente quando si presenta un progetto questo dovrà essere sostenuto da tutto il gruppo ma in quel caso il M5S saprà far valere le proprie posizioni ma non credo che farage vorrà presentare una proposta di legge razzista o contro le donne!

giovanni ., Roma Commentatore certificato 31.05.14 15:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

con i Verdi MAI!! chi conosce la loro storia politica e il "sistema intrallazzi" farebbe bene a stare lontano migliaia di miglia da loro!!

adolfo d., bari Commentatore certificato 31.05.14 15:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non per essere puntiglioso, ma qui si tratta di decidere una cosa seria, quindi bisogna essere rigorosi: la Frassoni, come detto nel post, è co-presidente del Partito Verde Europeo, che però è solo PARTE dal gruppo Verdi/ALE, quello il cui parere è per noi rilevante. Nella parte "Alleanza Libera Europea" convivono partiti regionalisti di molte tipologie, e loro non si sono espressi. La parola finale spetterebbe perciò alla presidenza del GRUPPO.

Solo per completare, comunque, di seguito c'è un'intervista recentissima alla stessa Frassoni, la quale afferma che si può dialogare. Mi si dirà che è un'opportunista incoerente, ed è verissimo, ma anche se lo fa per mera convenienza, considerando che come ho detto il suo parere in sé stesso non è vincolante e non mi risulta che nessuno della dirigenza del GRUPPO abbia rilasciato dichiarazioni contro il M5S, non vedo motivi per non iniziare un dialogo, anche al solo scopo di mostrare che sono dei bugiardi.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/05/30/se-m5s-chiama-i-verdi-li-incontriamo-piu-problematico-vedere-farage-o-le-pen/1006928/

Simone Palmieri Commentatore certificato 31.05.14 15:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I verdi NO.

Marcello G., Milano Commentatore certificato 31.05.14 15:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che delusione anche il blog si comporta come un giornale di partito e PROPAGANDA LA SUA IDEA SENZA CONTRADDITTORIO. Grillo ha deciso che bisogna allearsi con Farage per perseguire la linea CONTRO TUTTO E TUTTI che non convince gli italiani e ci ha penalizzato e allora son due giorni che sul blog appaiono post pro Farage: Farage è buono! Farage è bello! Io concordo in toto con Travaglio.. http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/05/31/il-grillotalpa/1008389/

daniel& cuocci, genova Commentatore certificato 31.05.14 15:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questi sono tutti interventi da contraddire e spiegare agl ignoranti la verità !!!!!!!!!

Guido gaudenzi 31.05.14 15:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Venduti alle spalle dei cittadini

Massimiliano C., Nuoro Commentatore certificato 31.05.14 15:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I "Verdi" sono i più grandi "cazzoni" mai comparsi sulla faccia della terra!!!!!!! Esseri non solo inutili, ma assolutamente dannosi!!!!!!! Me ne sbatto del "razzismo", ammesso e non concesso che ce ne sia una qualche traccia nell'UKIP perciò.......con Farage tutta la vita!!!!!!!!!

Maurizio S., Pavia Commentatore certificato 31.05.14 15:07| 
 |
Rispondi al commento

Il punto è
Il fine non giustifica i mezzi
Quale donna del movimento vuole ciò che è inserito nel
programma del “Gruppo Europa della Libertà e della Democrazia”, di cui Farage è copresidente insieme a FRANCESCO SPERONI della LEGA NORD, che annoverava fino lo scorso anno tra i suoi eurodeputati anche l’on. BORGHEZIO
Con loro anche il LAOS (Raggruppamento Popolare ORTODOSSO), partito greco ispirato ad una forte NAZIONALISMO RELIGIOSO. E SNS (PARTITO Nazionale Slovacco), partito naziolalista-cristiano di estrema destra pure il TT (Ordine e Giustizia) partito lituano nazionalista di centro-destra. l’SGP (Partito Politico Riformato), partito cristiano conservatore olandese che ha proibito l'iscrizione al partito alle donne
Possono solo votare dopo la concessione del 2006 e zitte
Nigel Farage afferma che lo stupro della mogli è acconsentito. Vuole ridurre gli stipendi alle donne perché inferiori. Vuole abolire il congedo di maternità. E contro l'abolizione della vivisezione e della caccia alla volpe posso continuare ma informatevi da sole per piacere
Dimmi con chi vai e ti dirò chi sei
Sempre stata la mia massima
Il gruppo dei Verdi in Europa ha lavorato tantissimo ed è forte è solo in Italia che essendosi sempre agganciato ai pidduini e company e per certi suoi dirigenti poco attivi è penalizzato
sistematicamente

Rosa Anna 31.05.14 15:06| 
 |
Rispondi al commento

A me basta sapere che l'italiana nata in Messico MONICA FRASSONI, presidente del Partito Verde Europeo e prominente leader introdotta negli ambienti dell'eurocrazia (seppure pressoché misconosciuta qui in patria) INCARNA TUTTE LE ISTANZE DEL TOTALITARISMO FINANZACAPITALISTA delle élite sovranazionali sulle quali è tagliata l'eurocrazia a cui i nostri governanti hanno devoluto negli scorsi due decenni fette di Sovranità sempre più grandi, scippandole al legittimo proprietario: noi, il Popolo.

Frassoni, di stretta osservanza europeista (leggi: "eurocratica"), è stata membro dell'esecutivo della rete parlamentare della BANCA MONDIALE, che assieme all'FMI costituisce un tandem feroce di affamatori di popoli, con le ricette ultraliberiste di privatizzazioni selvagge in favore delle multinazionali e tagli al welfare imposti in cambio degli "aiuti" ai Paesi in difficoltà.
Ultimo caso in ordine di tempo, Banca Mondiale e FMI hanno agito dietro le quinte della "rivoluzione colorata" di Majdán Nezaléžnosti a Kiev (dove opera il funzionario italiano Paolo Belli) orchestrata dal Dipartimento di Stato USA che ha coadiuvato le milizie neonaziste di Svoboda e Pravy Sektor con agenti CIA e FBI e contractor della Blackwater (Academi): il risultato è stato il golpe (spacciato dai media come rivoluzione "democratica" e "europeista") e la destabilizzazione del Paese nelle aree filorusse con copiosa scia di sangue.

Sodale politico di Frassoni è quel DANIEL COHN-BENDIT che, assieme a Bernard-Henri Lévi e André Glucksmann è stato artefice intellettuale dell'aggressione bellica alla Libia di Gheddafi a fianco del presidente Sarkozy. E pure di un racconto tendenzioso e distorto a uso occidentale della tensione russo-georgiana del 2008 per Ossezia del Sud e Abkhazia.

A che mai ci servebbe un "alleato" come i Verdi? Con FARAGE abbiamo divergenze su tutto ma UN OBIETTIVO PRIORITARIO comune: BATTERE L'EUROCRAZIA e RESTITUIRE SOVRANITÀ AI POPOLI europei. Per il resto ognuno per la sua strada.

Alessandro B., Torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 31.05.14 15:06| 
 |
Rispondi al commento

Questa signora sono sicuro che ha votato x Renzi DC. Il disco rotto che riempe la sua bocca è un format da complici della casta o da persona disinformata, l'altra alternativa è l'inadeguatezza e superficialità.
Se stanno rompendo così tanto i cO@@@@Ni con Farage VUOL DIRE CHE PER NOI VA BUONO! AVANTI TUTTA!

Maurizio I., Roma Commentatore certificato 31.05.14 15:02| 
 |
Rispondi al commento

Era in campagna elettorale e poi lei conta come il due di picche. Il gruppo si fa con gli europarlamentari dei verdi a livello europeo (la Frassoni non c'è) e ci sono state aperture.

andrea d'ambra 31.05.14 14:58| 
 |
Rispondi al commento

terzo post in pochi giorni atto ad orientare gli iscritti al movimento circa l'entrata in un gruppo parlamentare nel parlamento europeo.
insisto nel dire che disapprovo profondamente il metodo. Ci dovrebbe essere una informazione più corretta, equilibrata ed equidistante che esponga la politica e i punti programmatici dei diversi gruppi. non sta specie de condizionamento continuo


Adesso improvvisamente i verdi hanno cambiato idea sul M5S ... è evidente che c'è una regia.

Farage non è un fascista, perché anche lui combatte già il fascismo che tiranneggia in Europa.

Lorenzo P Commentatore certificato 31.05.14 14:56| 
 |
Rispondi al commento

Questi l'unica cosa che vogliono e' una buona dose di NWO, guerre a chi non accetta il pensiero unico dei loro padroni e possibilmente un mondo di sole 500mila anime. Lontani anni luce da questi venditori di politiche ecosostenibili, la gente se le vuole puo' votare direttamente i 5S senza passare da Al Gore e cloni.

Maurizio 31.05.14 14:51| 
 |
Rispondi al commento

ALè...così c'hanno liquidato "democraticamente" i Verdi...non solo camomilla ma con aggiunta di limone e zucchero...poi siamo noi i "settaristi"...bene...!"a buon intenditore poche parole"...è chiaro che hanno paura che andremo a disturbarli...!

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 31.05.14 14:45| 
 |
Rispondi al commento

è una di SEL, si allea col PD e gli fa vincere le elezioni con la coalizione, poi va all'opposizione, poi raccoglie i delusi del PD per le prossime elezioni e quei polli ci cascano di nuovo. M5s NON E' UNA VALVOLA DI SFOGO, E' UNA RIVOLUZIONE CHE SI COMBATTE CON COERENZA, PARTECIPAZIONE, CON TONI DECISI DI CHI SA CHE NON C'E' PIU TEMPO. PARTITI VERDI, VI COMUNICO CHE IL PIANETA E' UN SISTEMA CHIUSO DI RISORSE, LO STIAMO CONTAMINANDO E VOI CI SERVITE LA CAMOMILLA...VERDE...

lucio lipari, casalucio1@libero.it Commentatore certificato 31.05.14 14:37| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Cosi mi piacete, Farange va benissimo,bravi.

Maurizio 31.05.14 14:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Farage tutta la vita, che sia xenofobo o meno non me ne frega un cavolo, anche se per me si tartta del solito stravolgimento della realtà come accade in questo paesucolo per Beppe (Stalinista, nazista, mussolini etc etc ). Ci sono dei punti di contatto fondamentalissimi con Farage e vanno portati avanti punto.

Luigi M. Commentatore certificato 31.05.14 14:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

ma invece di fare sti post, vacci a parlare coi verdi! almeno un tentativo!!!
dopo aver parlato con Farage si tratterebbe di un gesto di onestà intellettuale, quella di cui tanto ci siamo vantati in campagna elettorale

simone c., Madrid Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.05.14 14:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ragazzi un conto è formare un NUOVO gruppo con Farage e decidere quali altre forze politiche possono entrarci... un contro è entrare nell'EFD dove c'è la peggio feccia nazionalista di tutti i paesi!

io parlerei con ska keller o jose bove prima... almeno provarci..
ps. monica frassoni nell'ultima intervista al fatto ha cambiato opinione sui 5 stelle..

Gabriele Lorenzoni (griever), Rieti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 31.05.14 14:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dammi meta' del tuo stpendio e saro' felice anche io. Ma questi davvero ci considerano dei somari...

nicola c., Chisinau (Moldova) Commentatore certificato 31.05.14 14:29| 
 |
Rispondi al commento

proprio perchè m5s è contestato da IGNORANTI io continuerò a farne parte

claudio contato, CLA400@LIVE.IT Commentatore certificato 31.05.14 14:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Quella Ciuccia Manubri....

Wiu@m@o -, Firenze Commentatore certificato 31.05.14 14:28| 
 |
Rispondi al commento

Così parlò Zarathustra...opsss!, Monica Frassoni..Ma questa delira xchè ha la febbre o il suo è un delirio paranoico d'impotenza?
Parla di "indeterminatezza disonesta nei confronti degli elettori ", scordandosi della sua disonestà intellettuale. Quasi quasi, al di la del bene e del male, un " vaffa" ci sta eccome!

salvatore Sciascia 31.05.14 14:27| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe interessante capire cosa hanno fatto i Verdi in trent'anni di storia altro che fare i conti in tasca al M5S.
Sempre ai margini nelle decisioni importanti, con risultati elettorali da prefiso telefonico.
Per rimanere attaccati alla poltrona si sono uniti alla Sinistra del Girasole, dell'Ulivo,dell'Arcobaleno e di Rivoluzione Civile
Il Sole che Ride...e l'Europa che piange,sommersa da centrali nucleari,inceneritori e cemento.
Meditate gente...

Massimo C., VERONA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 31.05.14 14:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Cos'è invidia?

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 31.05.14 14:16| 
 |
Rispondi al commento

Se non sbaglio erano questi con cui avremmo dovuto fare un accordo mi era parso di capire così qualche giorno fa da parte di qualcuno sul blog,bene il problema non si pone più,sembra uno spot della mulino bianco:libertà felicità apertura...un bel biglietto da visita sicuramente credibile e che dice molte cose del loro programma bha rimango sbalordita

iolanda russo 31.05.14 14:15| 
 |
Rispondi al commento

Beppe non sanno più cosa svilire di questo movimento : hanno finito gli argomenti , il pettegolezzo gossipparo , le calunnie e tanta altra immondizia ma noi abbiamo 5 Stelle che brillano di luce propria , non possono metterci via la luce arriva ovunque non puoi fermarla .
Ciao Beppe

Nicola Russo 31.05.14 14:13| 
 |
Rispondi al commento

La disscriminante ormai è tra chi accetta la teologia del neoliberismo mercatista e chi lo combatte, il resto sono chiacchere.

Luca 31.05.14 14:12| 
 |
Rispondi al commento

Quello che mi fa più paura e la totale mancanza di conoscenza che la Frassoni ha del mov.5 Stelle. Energia, rifiuti, ambiente, consumo del suolo...questi alcuni degli argomenti che sono alla base delle idee del movimento. Non saperlo o fare finta di niente è sinonimo di ignoranza o peggio malafede. Detesto in ogni caso chi fa le analisi del sangue preventive per distinguere i buoni dai cattivi. Ricordo che è proprio da chi abbiamo riconosciuto come buono che sono arrivate le peggior fregature....

Andrea Rui 31.05.14 14:09| 
 |
Rispondi al commento

le sue dichiarazioni, a skytg pomeriggio di 2o3 giorni prima del voto, erano peggiori...e peggio ancora sono state quelle del suo padrone tedesco...d'altro canto essere costretti a strisciare dai Verdi per chiedergli di (ri)considerarci è denigrante imho

Ilaria B. Commentatore certificato 31.05.14 14:09| 
 |
Rispondi al commento

Questi partitini hanno sempre fatto la gara a chi lecca più forte il culo ai partiti più grandi.

Sempre pronti ad ubbidire agli ordini, vigliacchi, andate a zappare la terra.

carlo petrini 31.05.14 14:09| 
 |
Rispondi al commento

costei non sta bene.... parafrasando Berlusconi che ha il copywright, oserei dire "tanto bella quanto intelligente" , sperando che il Berlusca non mi faccia causa per utilizzo non autorizzato :-)

Salvatore ., NAPOLI Commentatore certificato 31.05.14 14:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE SIAMO CON TE SEMPRE MALGRADO TRADITORI TROLL INFILTRATI COLLUSI E GIORNALI E TELEVISIONI CONTRO PERSINO IL POPOLO CONTRO MA ANDIAMO AVANTI BEPPE PRENDIAMOLO IL FINANZIAMENTO AIUTANDO SUI TERRITORI LA GENTE FACCIAMO 1 SEDE PER REGIONE AIUTIAMO LA GENTE NON ASPETTIAMO CHE QUALCUNO TRA QUALCHE ANNO SI CONVINCA DI DARE IL REDDITO ALLA CITTADINANZA FACCIAMOLO NOI CI DEVE ESSERE DALLE BASI UN AIUTO ...COSI LA GENTE ASCOLTERA MENO LE TELEVISIONI GRAZIE BEPPE DI TUTTO LA GENTE E CON TE CREDIMI

ANNA GRANITO 31.05.14 14:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

State calmi ragazzi.

Il punto è solo uno : il nostro obiettivo è andare in Europa per contare e cambiarla ... bisogna evitare di non contare niente (come diceva l'ebetino).

I Verdi sono su posizioni favorevoli allo status quo e impongono di votare come dice il gruppo.
Ergo non contiamo niente.

EFD hanno le nostre stesse posizioni riguardo all'EUropa e ci danno completa libertà di voto.
Ergo contiamo tantissimo.

Di Maio, che personalmente stimo e voglio come presidente del consiglio, lo ha spiegato bene.

Quindi tra i 2 l'EFD è l'opzione migliore.

Poi è giusto che gli attivisti si pronuncino e votino democraticamente.

Lorenzo P Commentatore certificato 31.05.14 14:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

questa purtroppo è la risultanza di andar poco in tv...nn mi stancherò mai di dirlo e credo ora lo abbiate capito:
gran parte della gente nn è avezza al pc, guarda i soliti canali e legge i soliti giornali...insomma un popolo di dormienti

ma voi, ragazzi miei, dovete organizzarvi e andare in tv...piaccia o nn piaccia dovete far sapere anche ai soliti cosa siete, cosa volete e come volete attuarlo (noi quasi 6milioni lo sappiano bene...ma nn gli altri...)

i nonni si sa, san fare i nonni e voi ragazzi potreste avere più successo di quello che pensate

vi stimo profondamente e, scusate una nonna mancata...mia figlia nn mi dà un nipote perchè disoccupata...quindi son vuota di quella parte affettiva che mi aspetterebbe di diritto

continuate, continuate e "trasformatevi" in quegli angeli/diavoli che i dormienti sognano...la vostra onestà sarà sempre la vostra garanzia!

angela b., collegno - torino Commentatore certificato 31.05.14 14:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

andiamo con chi possiamo ottenere di più,per il razzismo più dei pd chi c'è,a noi pensionati non ha dato nulla,intendo ai poveracci,più razzista di così non c'è nessuno

anna q., pianborno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 31.05.14 14:04| 
 |
Rispondi al commento

ECOO IL PERCHE' NON POSSIAMO ALLEARCI IN ITALIA CON QUESTI........PARASSITI

ANNA GRANITO 31.05.14 14:02| 
 |
Rispondi al commento

a questa gentaglia quelli del Movimento col cuore A SINISTRA - senza avere ancora capito che la Sinistra è peggio della Destra, perchè IPOCRITI SEPOLCRI IMBIANCATI COME FARISEI - vorrebbero associarsi.
QUESTA GENTE E' IN MALAFEDE, LO CAPITE O NO?

Carlo Pandolfini, Catania Commentatore certificato 31.05.14 14:00| 
 |
Rispondi al commento

Sarà il caso di parlare con i Verdi invece proprio per fargli cambiare idea visto che possiamo girarci attorno quanto vogliamo ma sono il gruppo con + affinità al m5s , se poi vogliamo buttarla su chi ci sta + simpatico capisco che Farage con il suo carisma si allettante ma non dimentichiamo che andiamo al parlamento europeo per informare i cittadini su quello che viene fatto in quelle stanze e nelle commissioni , sarà una cosa lunga.
Inoltre non apprezzo che si cerchi di spingere il popolo verso un gruppo parlamentare che ha contenuto pure la lega ricordiamolo solo perchè la Frassoni (che non conta niente) ha parlato male di noi.

Giovanni Schiavone (sinnerpride), Milano Commentatore certificato 31.05.14 13:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Diremo che non vogliamo essere una colo­nia della Ger­ma­nia. Vogliamo dignità per i paesi del sud. Non è accet­ta­bile che le poli­ti­che eco­no­mi­che che stanno con­dan­nando alla mise­ria una parte delle popo­la­zioni siano decise da orga­ni­smi non demo­cra­tici come l’Fmi o la Bce. Degli 8.000 euro dello sti­pen­dio, noi trat­ter­remo solo l’equivalente di tre salari minimi (3x645 euro, nd). Il resto lo done­remo. Non è accet­ta­bile che un euro­de­pu­tato gua­da­gni più di un chi­rurgo della sanità pub­blica, o di un pro­fes­sore uni­ver­si­ta­rio o di un ispet­tore del lavoro. È neces­sa­rio finirla con le “porte gire­voli” fra poli­tici e con­si­gli di ammi­ni­stra­zione delle grandi imprese. Pro­por­remo di fare un audit del debito che metta gli inte­ressi della gente davanti a quelli delle banche."

Questa è la dichiarazione del leader di Podemos.
Non vi ricorda qualcuno?
Andiamo con chi ci rispecchia veramente, anche se non vogliamo andare con i Verdi ci sono altre possibilità ma non facciamo cazzate come Farage...

http://ilmanifesto.it/a-sinistra-scoprono-podemos/

Luigi Lorato, zooz892@gmail.com Commentatore certificato 31.05.14 13:54| 
 |
Rispondi al commento

da comunista posso affermare che le sinistre degli ultimi decenni sono lontane dal potere finche quest ' ultimo non ne ha bisogno ma.pronte a fargli da stampella da appoggio non appena qualcosa o qualcuno lo mette.in discussione.
se i verdi fossero stati cosa buona non ci sarebbe stato bisogno del m5s che quindi non sarebbe neanche nato.

massimo x 31.05.14 13:53| 
 |
Rispondi al commento

La frassoni e' una venduta

alvise fossa 31.05.14 13:52| 
 |
Rispondi al commento

pee quel che mi riguarda : mai piu con i radical chic.
ho gia dato per 20 anni .
sono i primi a cui applicare il politometro.

massimo x 31.05.14 13:32| 
 |
Rispondi al commento

Più che partito verde mi sembrano NERI, politici riciclati senza uno straccio di politica europea ed italiana.. solo un contenitore di voti!

Domenico Parisi 31.05.14 13:22| 
 |
Rispondi al commento

Ci sono un paio di cose che ancora non ha detto nessuno ci sono delle cose ovvie che il popolo ignora l'unico modo per fare pulizia e spiegare alle persone come funziona qual'e l'inghippo che inchioda le persone a sottostare al sistema vorrei cominciare a girare l'Italia e cominciare a spiegare come funziona e perché bisogna votare 5stelle dovrei avere il consenso di grillo in più vorrei consultarmi con lui grazie in anticipo per una cortese risposta

Arturo cascio 31.05.14 13:17| 
 |
Rispondi al commento

Questi sono verdi come il carbone dei loro sodali di Maastricht e democratici come Stalin...

Movimento Qualunquista Commentatore certificato 31.05.14 13:13| 
 |
Rispondi al commento

penso che la signora viva in mondo parallelo parla di libertà e felicità.....

katia lunetta 31.05.14 13:06| 
 |
Rispondi al commento

UNA SOLUZIONE ALTERNATIVA ESISTE CON MOVIMENTI CHE SI ISPIRANO AL M5S:
1) 17 del M5S;
2) 2 di "NO POTAMI" (GRECIA)
3) 5 di "PODEMOS" (SPAGNA)
4) 1 di "PIRATI" (GERMANIA)
5) 1 di "CREDO" (SLOVENIA)
6) 2 del "Movimento per la terra" (PORTOGALLO)
7) 1 di "Gente Comune e Personalità Indipendenti" (SLOVACCHIA)

TOTALE 29 parlamentari di 7 paesi diversi con un programma affine e il sogno della democrazia diretta e di un'Europa dei popoli!
NO AL PARTITO LIBERISTA E NUCLEARISTA DI FARAGE!

PaoloL 31.05.14 13:04| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alla larga dai verdi, sono come l'anguria verdi fuori rossi dentro ed in + appoggiano i partiti che ci hanno fatto fallire.

dal col claudio 31.05.14 13:00| 
 |
Rispondi al commento

Preferisco un' alleanza con Farage, ho passato 2 giorni a guardare i suoi interventi nel Parlamento Europeo e mi sono piaciuti, e comunque sia gli €uroburocrati avranno un po' di paura adesso.

Carlo M., Rimini Commentatore certificato 31.05.14 12:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qual è la differenza tra informazione e propaganda?
La prima fa vedere i pro e i contro in tutte le cose.
La seconda solo i pro di ciò che ci interessa e solo i contro di ciò che vogliamo screditare, per manipolare le opinioni.
Su questo blog dovremmo fare solo la prima e evitare con sdegno la seconda.
Quindi, Farage? Pro e contro.
Verdi? Pro e contro. Tsipras? Almeno ricordarci che esiste e magari cestinare gli insopportabili titoloni di tsetse e la fucina che si vedono qui a destra.
Altrimenti diventiamo in altro modo tali e quali agli altri.

Roberto S., Roma Commentatore certificato 31.05.14 12:59| 
 |
Rispondi al commento

Come scrivo da due giorni, i verdi sono i Sel d'europa. Sono la stampella dei poteri forti. Spero che non cadiate nell'inganno facile dei bravi ecologisti; quella è solo una foglia di fico, che serve a occultare l'allineamento alle lobby.

Ius Gravitas (), Catania Commentatore certificato 31.05.14 12:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Ma i verdi con chi stanno in europa..quanti sono?
Non fanno autocritica( come al solito) ma guardano in casa degli altri !
I verdi in italia chi rappresntano? che cosa han fatto nel passato...se non beccarsi i soldi?

pier p., acqui terme Commentatore certificato 31.05.14 12:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prima di offendere si sciacqui la bocca. Kastina ma vuoi convincere noi o si vuole convincere lei? Ma il suo peso e chi è lei? non l'ho mai vista ne sentita parlare dunque?

Fabio R., Palermo Commentatore certificato 31.05.14 12:48| 
 |
Rispondi al commento

I verdi europei sono un gruppo troppo nel sistema, è triste ma così.

Ma farage è troppo ingombrante. Ukip sarebbe il vero partito leader del gruppo.

La soluzione più adatta è fare un gruppo nuovo, fungendo da partito leader, con dei piccoli partiti di dx o di sx o tipo pirati da contorno.

Per questo bisogna lavorare, fare presto, e non accodarsi ai verdi o a farage

Nikola 31.05.14 12:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UN PICCOLO APPUNTO SUI CONTINUI ATTACCHI CHE RICEVE IL MOVIMENTO
DIREI CHE E'UNA SITUAZIONE SIMILE A QUELLA DI DANTE CHE ATTRAVERSA O GIRONI INFERNALI E NON.ERA L'UNICO VIVENTE CHE SI ERA MAI VISTO.CERCHIAMO IL NOSTRO VIRGILIO

al aveto (aveto), pavia Commentatore certificato 31.05.14 12:32| 
 |
Rispondi al commento

#iostoconBeppe

Macchiavelli M. Commentatore certificato 31.05.14 12:32| 
 |
Rispondi al commento

PERCHE' NON CREIAMO UN GRUPPO CON:
1) "NO POTAMI" (GRECIA)
2) "PODEMOS" (SPAGNA)
3) "PIRATI" (GERMANIA)
4) "CREDO" (SLOVENIA)
E ANDARE A CERCARE ALTRI 2 PARLAMENTARI DI ALTRI 2 PAESI DELL'EST?
PERCHE' DOBBIAMO FARCI DEL MALE ANDANDO A SOSTITUIRE LA LEGA NEL GRUPPO DI
FARAGE?

PaoloL 31.05.14 12:32| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

CARA SIGNORA MONICA, MA QUANTA FRUSTRAZIONE NELLE SUE PAROLE...il cittadino Di Maio ha ora devoluto parte del suo stipendio € 18.570,00 alle PMI. come fanno i parlamentari del M5S. Sarà possibile che la vostra risposta sta solo nel criticare i toni? Ma per favore

franco 31.05.14 12:29| 
 |
Rispondi al commento

cara cazzone di fassone,tu sei stata per un pò di anni al parlamento europeo è se questo è il risultato vuol dire che non hai fatto un cazzo. come ti permetti di proferir stronzate all'indirizzo solo e sempre di 5 stelle, hai paura anche tu , il non far niente ed essere pagata è sempre meglio che lavorare ed essere pagata,se solo votatvate alcune leggi del m 5 stelle l'italia e gli italiaqni starebbero meglio, continua a grattarti e guarda la luna. Non sei stata mai nessuno e continuerai ad esserlo, voglio che tu mi scriva per mettermi a corrente alternata e spiegarmi cosa e quali leggi o proposte di legge ai presentato al parlamento europeo, altrimenti ZITTA E MOSCA, serva universale.

angelantonio cibelli 31.05.14 12:28| 
 |
Rispondi al commento

COMUNQUE AVETE VISTO COME NESSUNO ELOGIA LE COSE UNICHE FATTE DAI RAGAZZI DEL MOVIMENTO.LE OMETTONO QUANDO NESSUNO HA MAI FATTO TANTO PER IL PAESE.I VERDI POI NON PARLIAMONE NEPPURE.IL TUTTO DALL'ESTERNO.MEGLIO UNO CHE NON SIA COSI IPOCRITA.

al aveto (aveto), pavia Commentatore certificato 31.05.14 12:16| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno l'aveva già scritto che sono degli snob; mi associo. Cerchiamo la soluzione più valida per incidere, per lasciare un segno.

Ada Martinelli, Vicchio Commentatore certificato 31.05.14 12:12| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Oggetto: comunicazione
Che senso comunicativo ha pubblicare le sciocchezze dette dalla rappresentante dei verdi. Questo post avrebbe dovuto avere come titolo: RISPOSTE AI VERDI.
E contenere tutte le soluzioni, tutti i contributi, tutte le proposte, tutte le proposte di legge bocciate ed il piano 5Stelle. Poi, di seguito qualcosa come " Che bello sarebbe se... e giù tutti i risultati che se ne avrebbero. Poi diffondere con tutti i mezzi.

Mau 31.05.14 12:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tu Cara Monica puoi essere anche cieca, ma io vedo benissimo i ladri. Se per Renzi la fortuna è a termine, l'onestà è per nel nostro futuro! Ci stai? Allora vieni avanti dunque, cosa aspetti?

DANIELE ZATTONI, COTIGNOLA Commentatore certificato 31.05.14 12:08| 
 |
Rispondi al commento

VISTO CHE E'UN VERDE CHE TENDE MOLTO AL MARRONE

al aveto (aveto), pavia Commentatore certificato 31.05.14 12:08| 
 |
Rispondi al commento

I verdi sono una variante del PD/SEL italico, quindi quanto di più distante dal M5S.
Sono il trionfo dell'IPOCRISIA!

marco bellini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.05.14 12:07| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

No, ma i verdi stanno con le porte aperte per accoglierci, come no?
E se poi volessimo conoscere le vere ragioni ...
http://blog.you-ng.it/2014/05/29/euroscettici-green/

Stefano A., Tremestieri Etneo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 31.05.14 12:07| 
 |
Rispondi al commento

Ma cosa vuole questa, che se ne stia a casa sua.

dal col claudio 31.05.14 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Ho pensato, adesso la voglio ascoltare dalle sua viva voce, sono arrivato al termine autocratico...preso atto che era inascoltabile ho chiuso tutto...non l'avrò, forse, ascoltata troppo??

mark rossi, gorizia Commentatore certificato 31.05.14 12:04| 
 |
Rispondi al commento

Tira acqua al suo mulino e spara balle...sapendo che nel mucchio qualcuno che le crede c'è sempre!

Mauro ., Pavia Commentatore certificato 31.05.14 12:03| 
 |
Rispondi al commento

La saccente Frassoni è stata trombata. Hanno preferito qualcuno più saccente di lei.

orafus o., vigodarzere Commentatore certificato 31.05.14 11:57| 
 |
Rispondi al commento

NON SI PUO' COMMENTARE NE RISPONDEREAD UN IDIOTA. MI RIDURREI AL SUO LIVELLO. A RIVEDER LE STELLE.

Ezio Bigliazzi, Bedizzole Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 31.05.14 11:55| 
 |
Rispondi al commento

parleranno per sentito dire, grarderanno la RAI o leggeranno "la Repubblica"... saremo liberi di esprimerci su ogni loro singola proposta schierandoci dalla parte del giusto e non solo perchè abbiamo un'"alleanza" da rispettare.
"...L'appartenenza al gruppo EFD consente al MoVimento 5 Stelle di perseguire una propria politica distinta..." ritengo che questa sia la miglior garanzia... senza chiudere la porta in faccia a nessuno a prescindere.
ps. Ma quelli del "Danish People Party"?... non li conosco ma potrebbe essere interessante farsene almeno un opinione.

Alessandro B., brugherio Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 31.05.14 11:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Basta fare propaganda per il partito di Farage e contro i Verdi sul Blog! Abbiamo la nostra testa e sappiamo informarci da soli, senza che nessuno debba convincerci della bontà o meno di determinate posizioni.
Fateci votare per decidere a quali gruppi vorremmo legarci in Europa.
Stiamo perdendo solo tempo e gli altri ne approfittano per distruggerci politicamente.
State combinando un pastrocchio! Credo che siate molto confusi e non sappiate cosa fare: la migliore soluzione e' sempre far decidere la base senza tentare di indirizzarla inutilmente.
Votiamo oggi!

Giovannipaolo Ferrari 31.05.14 11:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vabbé ragazzi non v'incazzate !

La signora ci ha fatto un favore ... ora sappiamo che non andremo nel gruppo dei Verdi.
Un problema in meno.

CHi resta ?

Lorenzo P Commentatore certificato 31.05.14 11:48| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra che questa signora sia fuori dal mondo. Intervistata da Repubblica? la stessa che è contro di noi? Assenza di soluzioni? allora non sa nulla di quello che abbiamo fatto in Parlamento: per favore si vada a leggere tutti i nostri interventi.
Pivella cosa dici non abbiamo un piano, siamo disonesti coi nostri lettori? Non abbiamo proposta per l'Europa?? una parola sola: comunità. E' un delirio volere revisionare i trattati che ci strozzano?? E la giornalista Garroni non dice nulla? non interviene a confutare queste dicerie?? ecco l'informazione al 68mo posto, vergogna.

Giancarlo Osti Commentatore certificato 31.05.14 11:46| 
 |
Rispondi al commento

ancora con la storia che il movimento non ha fatto nulla??? o e' ignorante o in malafede,pertanto con questi verdi inconcludenti non ci puo' essere dialogo. chi si credono di essere ?

franco bertocci, taranto Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 31.05.14 11:43| 
 |
Rispondi al commento

ma la signora si informa dai "giornaloni "?a me pare di si ...auguri

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato 31.05.14 11:43| 
 |
Rispondi al commento

Dove passano questi verdi non cresce piu' l'erba,sono una forma sottile di parassitismo,dicono una cosa e ne fanno un'altra,sono una costola dei guerrafondai, i media e in particolare il fatto quotidiano, per strani motivi, ma non troppo, sta'facendo articoli a nastro su come i verdi sono uguali a noi, per favore non cadiamo nel tranello, ci vogliono omologare nel sistema, sui temi dell'ambiente il partito di Farage ha detto chiaramente che c'è liberta' di voto per ogni paese, non facciamoci fregare..

stefano c., trento Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.05.14 11:41| 
 |
Rispondi al commento

andate a vedere una puntata di BALLEAGOGO DOVE LA VERDE CRUCCA GELA LO STUDIO AFFERMANDO CHE L'USCITA DALL'EURO DANNEGGEREBBE SOLO LA GERMAGNA...

QUESTI SONO SOLO DEI CESPUGLI EMMERDA DEI NZIEURISTI

marco ., milano Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 31.05.14 11:41| 
 |
Rispondi al commento

VERDI, NO GRAZIE.

Paolo R. Commentatore certificato 31.05.14 11:40| 
 |
Rispondi al commento

che fulgido esempio di rispetto e verità da parte di questa similverde frassoni, del resto quando l'ilva produceva scorie non abbattute o i'agro di furtei veniva devastato di cianuro i verdi dove erano?
a fare i verdi con le bici fatte nelle fonderie cinesi ed a comprare negli hard discount cibo spazzatura...
patetici

emilio v., ekaterinburg Commentatore certificato 31.05.14 11:40| 
 |
Rispondi al commento

Non scaldiamo troppo gli animi tra di noi e decidiamo tranquillamente ... siamo tutti cittadini e vogliamo le stesse cose.

Sono d'accordo con chi dice che dobbiamo parlare anche con altri oltre a Farage, ad esempio Podemos ... in che gruppo è Podemos ?

Poi decidiamo.
Per me è importante anzi fondamentale anche avere il rispetto per il M5S ... i Verdi ci schifeggiano ? Vadano a fan ...
Farage ci rispetta e vuole il nostro appoggio.
Gli altri ? Ci corteggiano o credono di essere migliori di noi ?

Lorenzo P Commentatore certificato 31.05.14 11:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Di bambocci ci bastano quelli del 42%...non segnalate altro, per favore...La quota minima per le segnalazioni non deve essere inferiore ai partiti col 18%...almeno. Questi vanno bene per i "saggi" commentatori della casta...le tv....i giornalini...e l'arca dei piddini.
Le pene sono tante, ma almeno risparmiateci queste metastasi verdi dei progressisti...

luxveniente 31.05.14 11:32| 
 |
Rispondi al commento

Che ci sia un attacco a 360 gradi nei confronti di Grillo in particolare e di conseguenza al movimento, è cosa sotto gli occhi di tutti. La domanda che dovrebbe sorgere spontanea in ogni mente sana è: perché tutti i midia ricordano con ferocia l'unica volta che Grillo ha detto di lasciare la politica se non vinceva e non ricordano le svariate volte che Renzi lo ha detto, con la promessa che se non le manteneva avrebbe dato le dimissioni da premier? Manteniamo la mente salda, hanno paura della coesione che grazie a Grillo e Casaleggio a reso forte e inattaccabile il M5S. I poveri Beppe e Gianroberto sono ancora i lider e persone come loro ne nascono poche. riteniamoci fortunati del lavoro che hanno svolto fini ad ora e non cerchiamo di sbarazzarci di loro troppo in fretta perché qualche arrivista o venduto, sia fuori che dentro al movimento, getta discredito su persone che dovrebbero stimare e ringraziare.
FORZA E ONORE

Enrico Castagna, Pozzuoli (Napoli) Commentatore certificato 31.05.14 11:30| 
 |
Rispondi al commento

Anche Grillo urlava " nessuna alleanza"... Si pubblica un comunicato stampa dello UKIP spacciandolo per verità e va tutto bene.Roba che se l'avesse fatto con il PD.... Poi si pubblica un bel discorso di Farage. Bello.Che ha anche ragione.Ma se avessero pubblicato un bel discorso di un altro politico italiano i commenti sarebbero stati di tutt'altro tenore. Direi che si cerca in tutti i modi di far si che la rete convalidi una decisione già presa.
Attento Beppe: questa volta il giochino è un po' troppo smaccato. Non è che qui siamo tutti pirla. A me Farage non piace, capisco solo che è l'unico gruppo che ti fa votare come vuoi e che ci si entra solo per evitare di starcene per conto nostro e contare qualcosa. E se invece si tentasse con i verdi di creare ex novo un gruppo dove ognuno è libero di votare come vuole?Oppure con i parlamentari di altri partiti che ci stanno. Ma non vorrei entrare nello stesso gruppo di Garage.
Ho sempre detto: finalmente posso votare qualcuno senza turarmi il naso ( da quando ci siamo noi 5stelle) ed ormai mi sono abituato a questo che dovrebbe essere una cosa normale mentre per gli italiani è un lusso. E non so se riuscirò a tornare alle vecchie abitudini: turiamoci il naso ed abbracciano UKIP.

Vittorio Bernasconi, Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 31.05.14 11:30| 
 |
Rispondi al commento

I verdi in Italia piantano piante e le lasciano morire, introducono specie non autoctone e sbilanciano l'equilibrio naturale, non curano i letti dei fiumi cosi esondano, tutto questo per cosa?

Forza M5S.

Luciano R., Abbiategrasso Commentatore certificato 31.05.14 11:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Ci trattano con i piedi, ci schifano, ci insultano e noi continuiamo a fare le pulci al nulla. Finiamola, fin'ora abbiamo solo ricavato poco e niente dalla politica del dimostriamo quanto siamo bravi e loro quanto sono fetenti. Cominciamo a fare le cose più "pesanti". In Eu abbiamo bisogno di Farage, lo sappiamo che ci verranno tutti contro. Lo farebbero se proveremmo ad allearci con la Le Pen, con Tsipras, o con la Merkel. Per un conto o per un altro ci devono demolire. Allora affrontiamo la situazione senza litigare fra di noi. La linea è quella anche perchè non ce ne sono altre. Quando smaschereremo anche Bruxelles gli italiani dovranno capire. Il vero problema è la diffusione delle notizie, non possiamo andare avanti a blog e Facebook. Bisogna comunicare con la massa. Li bisogna trovare il sistema. Se i media ci avversano dobbiamo rispondere con un sistema parallelo. TV o radio(FM) o giornale che sia!

Eriberto Genovese () Commentatore certificato 31.05.14 11:27| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

Vabbè, s'è capito che il Blog sta facendo campagna pro-UKIP e contro i Verdi così da non essere smentito nelle votazioni.
Ma anche escludendo i Verdi (io resto dell'idea che se ne debba parlare con i leader Ska Keller e José Bové) non si capisce perchè Farage debba essere l'unica via praticabile.

E smettiamola di far passare questa balla dell'EFD=Gruppo Misto.
Nè destra, nè sinistra e poi andiamo a destra?

Perchè non discutere con quelli di Podemos che sono uguali a noi?
Perchè non discutere con Tsipras che sostiene le stesse cose nostre ed almeno ha l'euro?

Luigi Lorato, zooz892@gmail.com Commentatore certificato 31.05.14 11:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...ancora c'è qualcuno convinto di una possibile alleanza con i verdi in europa???
UKIP tutta la vitaaaaaa !!!

IO STO CON BEPPE SENZA SE E SENZA MA.

Maurizio C., lecce Commentatore certificato 31.05.14 11:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

La cupola che ha stroncato l'ascesa dei Verdi italiani confondendoli con la matrice dell'ala estrema della sinistra, che dopo aver ampiamente superato la soglia del 10% agli inizi degli anni '90 è scesa precipitosamente sotto un perenne 3% si ritrova ora in SEL. Se dunque è SEL che guida i verdi europei, allora è cominciato il loro declino.

Guelfo M. Commentatore certificato 31.05.14 11:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

UKIP UNITED KINGDOM INDIPENDENT PARTY UNICA ALLEANZA POSSIBILE

g.cast 31.05.14 11:21| 
 |
Rispondi al commento

Se questi sono i verdi................alla larga

Armando ., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 31.05.14 11:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Farage non è accettabile al 100% ma è stato fino ad oggi l'unico che si è opposto alle porcherie di Bruxelles. L'Europa deve essere cambiata.Una alleanza ,con punti fermi sui nostri no, può essere fatta perchè con solo 17 nostri non saremo mai ascoltati. I verdi? lasciamo perdere non è necessario sapere chi è la Frassoni per capire cosa è questo partito.

vittorio ferraresi Como 31.05.14 11:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

"Alle Elezioni politiche italiane del 2013 Frassoni è candidata al Senato della Repubblica Italiana come capolista della lista di Sinistra Ecologia Libertà nella regione Lombardia[2]. Per questo, i Giovani Verdi le hanno chiesto di lasciare la sua carica in seno al Partito Verde Europeo. Ipotesi che lei ha rifiutato[3]. Alle elezioni SEL non supera in Lombardia la soglia di sbarramento per far accedere al Senato suoi candidati e quindi Monica Frassoni risulta non eletta." (Wikipedia)

Guelfo M. Commentatore certificato 31.05.14 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Io comprendo le ragioni di un gruppo con Farage da prima che venisse scritto il post di ieri ed ero già al corrente del disprezzo provato da parte dei Verdi, ma se non percepisco impegno a cercare ulteriori soluzioni con altre forze politiche, non voterò per l'alleanza con Farage.

giuseppe o. 31.05.14 11:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E voi ciabatte del potere cosa avete fatto oltre a proteggere i loro piedi?

Maria Pia Caporuscio, Roma Commentatore certificato 31.05.14 11:17| 
 |
Rispondi al commento

Alleanza totalmente da non prendere in considerazione al parlamento europeo con questi signori "Verdi" .

Nuccio Paternostro, PALERMO Commentatore certificato 31.05.14 11:16| 
 |
Rispondi al commento

Questa è una residuale del comitato politico capitanato da Rutelli per affossare i Verdi italiani dopo le vittorie elettorali degli anni '90.

Guelfo M. Commentatore certificato 31.05.14 11:15| 
 |
Rispondi al commento

Certo che se questi Verdi sono come quelli italiani di Alfonso Pecoraro Ascanio, allora è meglio stare soli. Poi ad oggi cosa hanno ottenuto i c.d. verdi Europei?

virgovd 31.05.14 11:14| 
 |
Rispondi al commento

Certo che la signora è poco informata.
Questo devono vederlo chi sostiene che i Verdi non ha snobbato il movimento.

Annamaria Biscardi Commentatore certificato 31.05.14 11:11| 
 |
Rispondi al commento

Vabbe', quindi le direttive sono no Le Pen, no Verdi, si' Farage. Agli ordini.

Pietro B., Bologna Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 31.05.14 11:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Di SEL

E che dire delle Risate di Vendola dei morti dell'Ilva?

Ce ne siamo dimenticati?

Al Sel tutti se la ridevano grassi e comodi sulle loro poltrone .... Tanto fino a che le tangenti gli arrivano se ne fregano delle tematiche ambientali , e da quando esistono non ricordo una sola cosa proposta o vinta da questo inutile partito...

Stefano P., Roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 31.05.14 11:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo,

ma che fai?
Un articolo contro i verdi e uno pro Farage.
Ma scherziamo?
Come quando prima dell'espulsione dei dissidenti c'era il tuo post contro di loro.
Non mi piace.
DEVI separare il TUO blog dal movimento. Troppa confusione.

Carlo S. Commentatore certificato 31.05.14 11:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

No ai verdi.

Marcello G., Milano Commentatore certificato 31.05.14 11:06| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE RIPRENDITI CAZZO! DEVI DIRE QUALCOSA!

Riccardo B. Commentatore certificato 31.05.14 11:05| 
 |
Rispondi al commento

a me qusti verdi fanno solo schifo sono dei burattini al soldo della troika-!!

giuseppe Amato, Palma di montechiaro Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 31.05.14 11:05| 
 |
Rispondi al commento

Hanno imparato il mantra a memoria, andate a sentire cosa dice David Icke del partito dei verdi, lui che c'è stato dentro.

Giovanni paolucci 31.05.14 11:05| 
 |
Rispondi al commento

Perfetto. Discorso chiuso coi Verdi.
Meglio Farage che ci rispetta e non viene con questa spocchia di immeritata superiorità.

E lo dice uno che ha sempre votato Rifondazione et similia.

Lorenzo P Commentatore certificato 31.05.14 11:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Questi qua sono collusi col sistema, esistono solo come scaldapoltrone, saranno una zavorra per il movimento. NO AI VERDI.

Riccardo B. Commentatore certificato 31.05.14 11:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Daccele tu le soluzioni.

Paolo Ancona 31.05.14 10:57| 
 |
Rispondi al commento

Le tematiche sulle rinnovabili sono state poste dai verdi o dal M5S?

La bonifica dei territori inquinati sono stati proposti dai verdi o dal M5S?

La raccolta differenziata è stata continuamente proposti dai verdi o dal M5S?

Chi è il (finto) braccio ecologico della sinistra, i verdi o il M5S?

I verdi prendono un finanziamento, cui il M5S ha rinunciato, questa non la dicono!

Vero Vero 31.05.14 10:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

IO so dove andrò! .. sì a casa

Alessio G. Commentatore certificato 31.05.14 10:51| 
 |
Rispondi al commento

Niente di nuovo. L'ennesima persona che guarda al dito che indica la luna. Se domani M5S andasse al governo e dopo 12 mesi l'Italia registrasse un +3% del PIL, disoccupazione al 7%, e debito pubblico all'80%, gente come lei ed i walking dead alias pennivendoli, continuerebbero a vedere ed enfatizzare la cosa per loro piu' importante: Grillo che striilla e che odiaa !

paul saunter 31.05.14 10:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

È una di di SEL , che vi aspettate?
Che molli il malloppo?
Che rinunci ai Rimborsi?
Che rinunciasse alla doppia candidatura?

Anche lei ha le vesciche alle mani a forza di applaudire il salvatore della Casta Renzi .

Stefano P., Roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 31.05.14 10:49|