Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Elio Lannutti in Piazza San Giovanni

  • 2152


Elio Lannutti in Piazza San Giovanni
(11:30)
eliolannutti_psa.jpg

Un estratto dell'intervento di Elio Lannutti in piazza San Giovanni, a Roma, il 23 maggio scorso.

"Questa è la piazza della questione morale. La piazza di Enrico Berlinguer. Quella questione morale che è stata vilipesa da partiti geneticamente modificata. Partiti che una volta difendevano i lavoratori, la povera gente. E che oggi difendono i banchieri, i grandi potentati. Con Beppe tanti anni fa abbiamo denunciato Parmalat. Io mi onoro di conoscerlo dal 94. Lui è stati l’unico che difendeva gli utenti telefonici. Facevamo la battaglia contro l’144 e la Sip fece di tutto per delegittimarci.
Tutti questi scandali bancari sono venuti all’insaputa dei collusi organi di vigilanza, della Consob. La gente onesta, il popolo ridotto alla fame e alla miseria, conosce le battaglie a difesa della legalità. Mi rivolgo agli amici e compagni della mia generazione, piena di ideali traditi da politicanti che hanno tradito la questione morale vendendola per un piatto di lenticchie, scambiando l’etica pubblica per i loro loschi affari. Un milione e mezzo di famiglie truffate dalle banche, sessanta miliardi di euro, Mps (lo scandalo del Partito Democratico). Ci rivolgiamo ad Antonino De Masi che da una vita lotta contro i mafiosi in doppio petto, e gli hanno interrotto i fidi perché aveva denunciato l’usura bancaria; ci rivolgiamo a tutti gli utenti distrutti dalle banche, ci rivolgiamo a quell’esercito di giovani senza lavoro ai quali è stata rubata la speranza del futuro da piazzisti in doppio petto e illusionisti. Non fatevi ingannare dagli illusionisti che negano la realtà, da chi vi promette 80 euro senza copertura stangandovi di tasse. Votare un Movimento giovane, pulito, trasparente, serve a ricostruire l’Italia dalle macerie della corruzione e della legalità".
Elio Lannutti, presidente Adusbef

lasettimanabanner.jpg

donazioni-europee.jpg


VINCIAMONOI! Scarica, stampa e diffondi i manifesti e il volantino del M5S per le elezioni europee:
manifesti_banner.jpg

25 Mag 2014, 16:00 | Scrivi | Commenti (2152) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 2152


Tags: elio lannutti, m5s, piazza san giovanni, roma

Commenti

 

FORZA, AVANTI, QUI SI DEVE RIFARE L'ITALIA I MIEI FIGLI TRENTENNI DEVONO LAVORARE IN ITALIA NO ALL'ESTERO. CON IL PD LAVORANO SOLO I LORO RACCOMANDATI. LA MERITOCRAZIA COMPLETAMENTE INESISTENTE.F O R Z A AVANTI. ABBASSO LA CORRUZIONE

LAURA COZZOLINO 27.05.14 19:53| 
 |
Rispondi al commento

Pensionato a €.800,00 (circa) al mese, sono tra quei
2.884.358 elettori che, sicuramente NON STANDO BENE,come invece spiritosamente hai affermato tu, ti avevano votato alle ultime politiche, sperando in "qualcosa" di diverso, di nuovo. Naturalmente sono uno, di quel numero di elettori che non ti ha piu' votato, perche' oltre a urlare e a far ridere, bisogna pur "FARE" QUALCOSA, sopratutto per quei milioni di pensionati che NON STANNO BENE, come supponi e dichiari tu, e non hanno futuro. Tu, comunque, un futuro ce l'hai......
Saluti

Michele Bonsegna 27.05.14 18:19| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,il movomento 5 stelle non ha perso le elezioni europee ma le ha vinte e ti spiego il perchè:
Nel 2009 il movimento 5 stelle,non aveva nessun rappresentante al ParlamentoEuropeo,nel 2014 ne abbiamo 16,questa non è una vittoria?
I dati delle elezioni politiche debbono essere sempre confrontati non solo con quelli delle precedenti votazioni anche con l'omogeneità del voto.Quindi le elezioni comunali con le comunali,le regionali con le regionali,le nazionali con le nazionali e l'europee con l'europee.Non bisogna confondere i risultati paragonandoliad altri tipi di elezioni,le variabili sono tante.I VECCHI POLITICI,anche se avevano perso le elezioni,dicevano che avevano sempre vinto perchè paragonavano i risultati con altre elezioni non omogenee.
Sappiamo tutti che l'Italia è formata da caste ,che ognuna di loro ha i grandi ed i piccoli privilegi.Pensiamo ai super pensionati ai piccoli pensionati che molti dei quali non avrebbero nemmeno aver diritto,pensiamo alle farmacie,ai sindacati,alle cooperative che non pagano tasse,ai grandi gruppi industriali che dopo aver beneficiato di contributi statali de localizzano le industrie.ai politici fannulloni che non hanno mai lavorato in vita loro e così via,tutta gente che non vuole il cambiamento Quindi,considerando quanto esposto il risultato del 22% alle EUROPEE è un ottimo risultato ,l'importante è continuare a lavorare sulla strada intrapresa con onestà intellettuale nel grande rispetto per le fasce più deboli che in questo momento hanno bisogno di aiuto e solidarietà.Buon lavoro
Arturo archibusacci


Nel mio comune per le europee: M5S 31 % - PD 35 %.

Un ottimo risultato, le coscienze un po alla volta stanno cambiando, analiziamo bene i risultati... e non molliamo... Prima o poi VINCIAMO NOI !!!

Giuseppe S., Rende (CS) Commentatore certificato 26.05.14 22:48| 
 |
Rispondi al commento

Le bugie hanno le gambe corte e tutti i nodi arrivano al pettine, aiutati che Dio ti aiuta e con la virtù dei forti si aspetta passare il nemico nel fiume.

Forza M5S.

Luciano R., Abbiategrasso Commentatore certificato 26.05.14 20:45| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia è un paese di Fantozzi e Paolo Villaggio ne "Il secondo tragico Fantozzi" si era rotta il cazzo della trita e ritrita Corazzata Potionkin e fece la rivolta: "La Corazzata Potionkin è una cagata pazzesca".
Finalmente, era lui il leader, un uomo onesto e lavoratore prima schivo e timoroso si era trasformato in un coraggioso temerario che incitava la folla e tutti pendevano dalle sue labbra.
Da quel momento in poi, nel "nel suo mondo e nel suo prossimo" tutto sarebbe cambiato sotto la sua guida.
Ma proprio sul più bello, quando ormai il nemico stava per capitolare, tutto ritorna come prima perchè tutti "i suoi Fantocci" lo abbandonano.
Fantozzi è Fantozzi ... i Fantocci sono ben altra cosa

succo di maionese 26.05.14 20:43| 
 |
Rispondi al commento

Chiaro che le aspettative del M5S erano nettamente più alte ma, del resto, bisogna anche essere soddisfatti che il 21% significa che il movimento ha una larga base popolare stabile e che nel parlamento europeo potrà cmq. fare bene così come ha fatto in quello italiano, anzi meglio, visto il successo inglese e francese e la debolezza relativa di Schulz (semprechè non faccia una grosse koalizion con Junker...ma sarebbe un suicidio...). Mi pare che però sarebbe utile capire le cause del mancato successo del movimento e, io credo, sia in parte ascrivibile alla sensazione largamente trasmessa di voler uscire dall'euro, e che la maggioranza degli italiani non condivide, in aggiunta alla colpevolizzazione degli anziani (che sono tantissimi in Italia) la cui colpa sarebbe quella di voler mantenere le loro pensioni (peraltro le più basse d'Europa...) a danno dei figli e dei nipoti (che però vengono spesso mantenuti proprio con quelle pensioni..). Infine sarebbe opportuno pensare a dei miglioramenti organizzativi e dei processi decisionali interni al movimento allo scopo di ampliare decisamente la base degli "attivisti registrati e votanti" nonchè di semplificare e di unificare la piattaforma software consentendo agli iscritti l'accesso alle numerose aree di discussione, proposta e decisione (MU, CDZ, M5 Regione o Comune....ecc.) tramite un unico portale e con un unica password.
Da questa tornata elettorale credo che ci possano essere anche conseguenze per noi positive come l'effetto che avrà il forte ridimensionamento di FI sulla proposta di legge elettorale fatta dal PD/PDL.
Vorrei poi ringraziare da Beppe/Casaleggio a tutti i nostri Deputati/Senatori e tutti gli Attivisti che, a mio parere, hanno fatto un lavoro incredibile ed hanno combattuto fino all'ultimo contro un avversario che ha schierato tutte le truppe cammellate a sua disposizione dalla stampa alla televisione. Ma voglio anche ringraziare il FQ e Mentana per aver spesso difeso le ragioni del Movimento anche cont

paolo z., milano Commentatore certificato 26.05.14 18:30| 
 |
Rispondi al commento

L'unica sconfitta che vedo è il mancato raggiungimento di un tetto di voti che ci eravamo prefissati di ottenere.
Guardando la cosa da una prospettiva diversa tutto cambia ed in meglio, dopo 4 mesi dall'affermazione del movimento meta di quelli che avevano votato x protesta si erano già belli che dissociati ed altri non comprendendo perché non si faceva un governo con il PD ritornavano sui loro passi assetati di potere.
Quindi significa che siamo cresciuti, per l'esattezza raddoppiati, raggruppando persone nuove, preparate e consapevoli, personalmente non vorrei mai identificarmi in un movimento di marionette che giocano alla politica!
Certo che la prossima volta sarà meglio contarci meglio prima di dire "vinciamo noi" qui sicuramente abbiamo peccato di presunzione.
L'avversario non va mai sottovalutato e certamente non è Renzi, semmai una consolidata tradizione Italiana nell'abbracciare schemi clientelari altrimenti non si spiegherebbe il successo delle cosche mafiose ecc. ecc.....

paolo cordoni, arezzo Commentatore certificato 26.05.14 16:02| 
 |
Rispondi al commento

"A tutti i puristi seguaci MS5 che riceveranno in busta gli 80 pidocchiosi,
inutili, pochi e propagandistici euro, chiederei, di restituirli, non allo
stato, ma a qualche ente benefico, se volete posso suggerire i missionari
comboniani.
La coerenza è un lusso per pochi."

Rossana R. 26.05.14 15:51| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe, sono 1 dei quasi 6M di elettori 5 stelle... ti ringrazio... l'ho fatto,l'ho rifatto e spero di rifarlo ancora... sembra che alcuni milioni di persone ti abbiano prima allucinato come capo del pd 2.0, perché è questo che volevano far diventare il movimento... ora devono aver allucinato che il pd 2.0 esiste e pittibimbo ne é il suo profeta... non li abbiamo persi noi, si sono persi loro...

MASSIMO F., PIACENZA Commentatore certificato 26.05.14 15:13| 
 |
Rispondi al commento

è proprio vero è sempre colpa degli altri, ma non c'era una promessa di ritiro dalla politica se avesse perso ? E' proprio vero se gli altri perdono devono dimettersi ma non vale per chi lancia questi anatemi.....mah.....evviva la coerenza!

Giulio Gallina 26.05.14 14:37| 
 |
Rispondi al commento

salve a tutti
brutto colpo per tutti gli onesti.
io come tutti abbiamo sperato fino all'ultimo
di fare quell'impresa che tutti speravano...purtroppo hanno vinto ancora i soliti partiti mascherati con le facce da giovani,ma dentro corrotti e populisti.comprando con 80 euro il voto...perche' questo e successo.10 milioni
di persone hanno ragionato cosi'.
io penso che gli italiani non hanno sofferto ancora abbastanza, perche' se' hanno dato il voto ha un partito che dopo 4 mesi non si sono neanche ritoccati lo stipendio, hanno confermato il fiscal compact, non hanno mai accennato minimante i pensionati che muoio di fame.allora io mi domando che popolo e'?ma il destino e di continuare e di no sfiduciarci perche' e stato fatto qualcosa di ottimo,il m5s si e' confermato il 2 partito d'italia..bisogna riflettere dove si ' sbagliato?
forse i toni? forse un eccesso do di giustizialismo? forse anche no avere mai troppo parlato dei pensionati gli ultimi di tutti,e primi che aspettano qualcosa da qualche governo...
insomma su alcuni errori bisogna ripartire ,grillo non mollare come del resto tutti i parlamentari,che io personalmente gli stimo tutti
perche'ci hanno messo veramente la faccia il carattere e il cuore.io vivo in brasile e purtroppo non mi posso attivare molto per la distanza,ma' se ce' qualcosa che posso fare ditemelo,tempo ne' ho molto,e sara' un piacere mettermi a disposizione degli onesti..vinciamo noi rimane sempre lo slogan ...grillo non ti abbattere siamo tutti con te.
un saluto a tutti
federico

salvatore monticello 26.05.14 14:33| 
 |
Rispondi al commento

nulla di sbagliato; questo è il prezzo che pagano le persone oneste in questo territorio strapieno di collusi con il regime

luciano p., mestre Commentatore certificato 26.05.14 14:01| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE GRILLO NON PUO MOLLARE E ABBANDONARE PROPRIO ADESSO
E LA FONTE PRIMARIA DELL'IDEOLOGIA DEL MOVIMENTO5STELLE
è LA PIETRA SU CUI SI SONO CARICATI TUTTI I SOGNI DELLE PERSONE ONESTE
NON HA SBAGLIATO IN NIENTE AVENDO DETTO SOLO LA VERITA
NON SI PUO COLPEVOLIZZARE LUI PER GLI IDIOTI CHE HANNO VOTATO IL PD E PDL
NEL MOVIMENTO5STELLE NON Cè NIENTE DI SBAGLIATO E NON CI SONO MELE MARCE AVENDOLE BUTTATE VIA APPENA SCOPERTE
SONO LE PERSONE CHE DEVONO CAMBIARE
E NON VOTARE PIU MAFIOSI PUTTANIERI LADRI ASSASSINI E PEDOFILI SCHIFOSI ESSERI INUMANI

leonardo g. Commentatore certificato 26.05.14 13:39| 
 |
Rispondi al commento

IO NON TORNO MAI INDIETRO
IL MOVIMENTO5STELLE SONO ANCHE IO

GLI ALTRI NELLA LORO STUPIDITA NON SI SMENTISCONO E CONTINUANO A VOTARE PD E PDL NONOSTANTE SIANO MAFIOSI PEDOFILI PUTTANIERI LADRI E ASSASSINI
VOTANDOLI SONO COMPLICI
BASTARDI

leonardo g. Commentatore certificato 26.05.14 13:27| 
 |
Rispondi al commento

Non abbiamo perso SIAMO NEL PARLAMENTO EUROPEO!

ROSSANA I., ROMA Commentatore certificato 26.05.14 13:00| 
 |
Rispondi al commento

quanto valgono le stronzate come la vivisezione
dei cagnolini ??

ZUSTINO D., ROMA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alle Europee 26.05.14 12:43| 
 |
Rispondi al commento

A tutti quelli che scrivono Beppe non mollare.

Mi spiace, non sono d'accordo.
Abbiamo accusato renzi di essere un buffone, un fanfarone, di dire una cosa e farne un'altre, di non essere coerente.

Beppe aveva detto: o vinciamo o me ne vado.
Se rimane, farà esattamente come Renzi.
Questa è la realta, senza se e senza ma. E per quanto io debba ringraziare Beppe, per il suo impegno, per essersi fatto un mazzo tanto, se non se ne va, perderà il mio voto.

Coerenza è coerenza.

Ale 69 Commentatore certificato 26.05.14 12:39| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è speranza per le persone perbene in questo paese. Questo risultato significa che la maggior parte della gente è connivente con chi ci ha ridotto così, o talmente stupida da non accorgersi che votando i soliti delinquenti continua a perpetuare lo stato di cose. Desolante in entrambi i casi. E magari avranno pure la faccia tosta di continuare a lamentarsi quando invece avevano in mano uno strumento potentissimo per cominciare a liberarsi e liberarci di questa feccia che dice una cosa e fa l'esatto contrario senza nemmeno più nascondersi. D'altronde, a che pro nascondersi, dal momento che l'italiota medio se le beve tutte sempre e comunque, e a cui, come una prostituta attempata, bastano 80 euro - che ributterà fuori e con gli interessi quando vedrà arrivare la caterva di aumenti che ci aspettano - per farsi comprare? Non si rendono conto di aver dato ancora una volta il nulla osta a ladri, mentitori, affaristi senza scrupoli e pregiudicati. Chi è causa del suo mal pianga se stesso, recita un detto; ma la tragedia è che per colpa di questi incoscienti nella fogna ci restiamo tutti. Evidentemente i più ci si sentono a loro agio, animi mediocri e fondamentalmente disonesti che con la loro colpevole miopia avallano un sistema corrotto che segretamente invidiano e di cui vorrebbero far pienamente parte. Non ci arrivano proprio a capire che 80 euro non bastano per entrare nel sistema ma solo per esserne comparse marginali, utili come bacino di voti affinché pochi altri continuino a portare avanti i propri interessi. Si fanno carne da macello ed esultano pure. Che schifo.

Annalisa 26.05.14 12:28| 
 |
Rispondi al commento

Forse non è una vera vittoria, ma il risultato conferma che c'è uno zoccolo duro a favore del M5S di oltre il 20%. Non è poco per un movimento giovani e composto da giovani altrettanto sconosciuti. 30 anni di clientelismo sono difficili da debellare, ma una grossa fetta delll'elettorato giovane, quello che rappresenta il futuro è con voi. Dunque si tira innanzi e Grillo non deve abbandonare la sua "creatura". Vinciamopoi......questa è una rivoluzione democratica.

matteo d., caserta Commentatore certificato 26.05.14 12:19| 
 |
Rispondi al commento

La sconfitta del M5S non era prevista, ma siamo in italia e sappiamo come sono fatti gli italiani. Il M5S ha sbagliato perchè ha questi difetti:
- sono onesti
- non hanno scorte
- si autoriducono gli stipendi
- proprongono un reddito di cittadinanza che va oltre il clientelismo
- odiano ladri e corrotti
- cogliono cambuare l'europa per favorire il rilancio econo ico
- lottano contro i lobbisti
- denunciano inciuci e corruttele
- vogliono che la giustizia sia uguake per tutti
- sono sognatori.
Con questi requisiti dove potevamo arrivare?

matteo d., caserta Commentatore certificato 26.05.14 12:01| 
 |
Rispondi al commento

________________________________________________

ho fatto i conti ma i numeri non riportano !

Elettori: 49.256.169 (aventi diritto di voto)
_____________

Affluenza definitiva in Italia è del 58.69% su 49.256.169 di elettori che equivale a = 28.908.445,5861 milioni di elettori che hanno effettivamente votato!

Totale dei voti presi da tutti i partiti= 27.371.747 milioni

non hanno votato 20.347.723,4139 milioni di Italiani anche se avendone diritto.

Mancano 1.536.698,5861 milioni di voti all'appello!
Perché circa 1 milione di voti nulli ?

secondo i dati del ministero :
Schede nulle 954.710 3,30 %
Schede bianche 577.856 1,99 %
Schede contestate e non assegnate 3.691 0,01 %


Perche l'Interno riporta affluenza del(58,68 %)e 28.908.004 Votanti?
Voti totali ai partiti
http://elezioni.interno.it/europee/scrutini/20140525/E0000000000.htm

ma qui riporta l'affluenza del 58.69%
http://elezioni.interno.it/europee/votanti/20140525/index.html

se mi sbaglio fateli voi i calcoli!

................................................

john buatti 26.05.14 11:49| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE...ASCOLTAMI!

Non fare cazzate! Abbiamo una rappresentanza nel parlamento europeo che ieri non avevamo! E' UN FATTO STORICO! Concentrati su questo!

BEPPE...rifletti prima di fare qualunque cosa! Abbiamo ancora bisogno di te, non mollarci adesso!

L'unico sbaglio che hai commesso è chiamare questa campagna elettorale "vinciamonoi"! Se poi hai detto che avresti lasciato la politica in caso di sconfitta e reputi questa una sconfitta, bhè, allora togli il nome del tuo blog dal simbolo del Movimento 5 Stelle e niente piu, non fare altro, questo basterà!

CONTINUA A STARE CON NOI, PRENDITI QUALCHE GIORNO DI RIFLESSIONE, POI DISCUTEREMO SU COME MIGLIORARCI.

Walter Mancini, Buenos Aires Commentatore certificato 26.05.14 11:49| 
 |
Rispondi al commento

Che amarezza. Grazie ugualmente Beppe ci hai fatto sognare. Se ce da fare un appunto alla nostra sconfitta è quella di avere nominato Berlinguer che fu il primo ad avere contatti con la democrazia cristiana. Uomini veri ed onesti allora potevi nominare anche Giorgio Almirante visto che è sempre stato da solo contro tutti.Comunque è meglio non nominare più nessuno e pensare solamente al futuro. Giovani come Di Maio, Di Battista etc.sono il nostro orgoglio. Ora cumunque pensiamo di fare una squadra coesa a Bruxelles visto che gli euro scettici sono aumentati.

FRANCO FERRARO 26.05.14 11:43| 
 |
Rispondi al commento

ma è tutto impallato qui?

Paolo . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.05.14 11:41| 
 |
Rispondi al commento

tra le tante cose che vanno riviste c'è da partire da qui, dal blog.
TZE-TZE è da modificare RADICALMENTE.
non se ne può più di leggere "Tizio del M5S ha DISTRUTTO CAIO del PD" e amenità del genere.
conosco persone del movimento che si sono allontanate dal blog proprio a causa di questo tipo di comunicazione infantile, da curva sud.
TZE-TZE ci ha fatto perdere altri 2\3 punti, 5 ce li ha fatti perdere Beppe da Vespa...poi mettiamoci Hitler, Stalin. Auschwitz, Piombino, Berlinguer, i Sindacati, le Pensioni...
e poi condite tutto con BROGLI E MAFIA e i mass media e gli 80€ a un popolo di ESCORT.
e capite benissimo che il risultato ci sta TUTTO.


Grazie a tutti coloro del M5S che hanno dato l'anima per questa campagna elettorale.
Chi conosce gli italiani non resta meravigliato o deluso dal risultato ottenuto.
Il popolo italiano è privo di dignità, è un paese che ha amato il fascismo, i democristiani, Berlusconi e il conta-balle Renzi. Tutti personaggi che portano alla distruzione l'Italia.
Il M5S voleva portare aria nuova di democrazia eliminando schifosi privilegi, ma il paese ama il peggio ed ha espresso un altra opinione. Resterà uno dei paesi più corrotti del mondo.
Mi dispiace dirlo ma la maggioranza degli italiani preferisce essere governata da partiti che al loro interno hanno molti corrotti che pensano solo ad arricchirsi. Altro che questione morale!!!
Gli italiani si rifiutano, per loro natura, di cambiare filosofia di vita e amano essere governati ed amministrati dai padroni.
ORA E SEMPRE M5S!!!!

saverio battaglia 26.05.14 11:31| 
 |
Rispondi al commento

beppe, amici del *****, il risultato è una delusione ma è pur sempre un bel risultato per una forza politica così giovane; sono voti veri, non voti di scambio, avanti con determinatezza e impegno, non è il momento di arrendersi davanti alla prima difficoltà!

daniele presentini 26.05.14 11:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' stato un bellissimo sogno, quello di un'Italia presto libera, di un paese in cui forse poter tornare a breve. Oggi la doccia fredda. Io personalmente sono tornato in Italia a votare a mie spese (4 euro di "aggevolazioni per gli elettori" su un biglietto da 98..), ho fatto donazioni per la campagna elettorale, ho cercato di convincere tutti quelli con cui ho potuto parlare e sono contento di aver contribuito nel mio piccolo.

Credo che nell'ultimo anno il movimento abbia cambiato molto la sua base elettorale. Il 25% del 2013 si basava molto sul voto di protesta, sul vaffanculo superficiale. Il 20% di oggi e' invece invece piu' convinto ed informato. La notizia positiva infatti e' che nonostante i grossi errori nella comunicazione centrata su Beppe Grillo (che e' e rimane un monumento nazionale, ma probabilmente dovrebbe lasciare un po' piu' di spazio ai giovani), nonostante i mass media, gli 80 euro, il nuovo papa e tutto quel che vogliamo, c'e' un 20% di votanti che sostiene fermamente il moVimento e che costituisce una solida base per il lavoro futuro. Mollare adesso sarebbe facile, ma continuare non e' impossibile.

Ho letto alcuni commenti di persone inevitabilmente molto amareggiate che suggeriscono di ritirarsi e lasciare il paese in mano agli altri. Io non sono uno stratega, ma ritengo che se un'idea e' buona, e' buona e la si porta avanti, punto. Con il 40% avremmo potuto fare una mezza rivoluzione, con il 20% no, ma molte idee base restano buone anche con il 20% dei voti e lo sarebbero anche con il 2%. Purtroppo non sara' una rivoluzione immediata, bisognera' rivedere molte cose, ripianificare, rimodulare, etc, ma il 20% di consensi ad un movimento cosi' fortemente innovativo ed antisistemico come il M5S e' un risultato comunque molto incoraggiante. Non molliamo ora!

themadkurt 26.05.14 11:26| 
 |
Rispondi al commento

...riferito al post di questa mattina...:

I casalesi
La terra dei fuochi con i bambini malati di cancro
Lo smaltimento illecito dei rifiuti
I tumori dell'ilva
Le mafie nella Tav e nei sistemi economici legalizzati
I 98 miliardi di euro delle slot machines
Marchionne
La corruzione
Gli amici degli amici
Il fiscal compact
L'imu
La tares
Federico Aldrovandi
Stefano Cucchi
Giuseppe Uva
La Diaz
Il g8 di genova
La cocaina
L'eroina
Tuo figlio si droga
L'imprenditore si suicida
Il figlio che uccide il padre perché non ha i soldi
La madre che uccide i propri figli perché non vede un futuro poiché il marito è stato licenziato
Le scuole a pezzi
L'istruzione scadente
I rigurgiti fascisti
Le puttane ( gli italiani )
Equitalia
L'aumento della benzina
I PM 10
Gli f35 per guerre e vittorie che non ci apparterranno mai...
I militari morti nei terreni sardi a causa di uranio impoverito nei proiettili e le loro famiglie dimenticate dallo stato
La pedofilia nella chiesa
Lo Ior
La trattativa stato - mafia
Le intercettazioni distrutte
Berlusconi ancora a piede libero
Totò Riina
Bernardo Provenzano
Giovanni Brusca
Le centrali nucleari
Gli ospedali che non funzionano
La sanità che non funziona
Il lavoro come ricatto
Essere ricattati al lavoro perché hai una famiglia
Il mobbing
I diritti
I doveri
Gli inganni
...e quant'altro...
BASTANO 80,00 € E SVANISCE OGNI PROBLEMA...

LO RIPETO...CON LE PUTTANE SI PARLA SOLO DI TARIFFE E NON DI POESIE!

"Buona" giornata.

Procopio Bertolini (nuke' em all), Roma Commentatore certificato 26.05.14 11:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUALCHE CONSIDERAZIONE DOPO AVERCI PROVATO A DORMIRE SU

1) ABBIAMO PERSO?
Sì. Lo ammettiamo con umiltà ma con dignità. Anche se non credo alle proporzioni (voti del PD gonfiati).

2) CHI HA "SBAGLIATO"?
In un certo senso TUTTI. Non siamo stati in grado di TESTIMONIARE I NOSTRI VALORI. Col nostro esempio e la nostra passione non abbiamo avuto sufficiente appeal presso le persone che frequentiamo quotidianamente.

3) COSA È STATO SBAGLIATO?
Non dovevamo provare a rubare nemmeno un voto tra quelli di Renzi (che ha intercettato lo stesso italiume che fu di Forza Italia). Dovevamo essere PIÙ RADICALI (e.g. esserci già chiariti al nostro interno, presentarci già come anti-Euro).
Beppe da Vespa è stato grande, ma l'errore è stato curare il pubblico di Vespa cercando di "rassicirare". Quell'elettorato è perso, siamo un'Italia diversa con valori diversi che parla una lingua diversa.
I voti da intercettare sono quelli dei delusi che non hanno nemmeno votato.

4) UN ERRORE EVOCARE BERLINGUER?
Assolutamente NO. Berlinguer fu un politico sopravvalutato ma integro e l'intuizione della QUESTIONE MORALE fu lodevole. Anche se minoritaria in questo Paese.

5) IN COSA RENZI È STATO MIGLIORE?
In niente. Un tempo fui elettore del PDS (ritenendolo, sbagliando, un antidoto al berlusconismo), ma non sono un sono un tifoso dei partiti, sono un cittadino. E da cittadino lasciai quella parte politica anni fa. PERDERE L'ANIMA È LA SCONFITTA PIÙ GRANDE, non vale una vittoria se è il fio da pagare. Il PD ha sostituito Berlusconi… diventando più berlusconiano di lui.

6) CHE SI FA ADESSO?
Si RESISTE, con più radicalità, con testa e passione, senza violenza.

7) BEPPE DEVE LASCIARE?
Assolutamente NO! Beppe è il nostro Garante e il nostro megafono. Abbiamo bisogno di Beppe più che mai!
Eravamo privi di rappresentanza e grazie alla sua iniziativa ci siamo radunati. Siamo tanti anche se non maggioritari, non governeremo ma RESISTIAMO. Eravamo stati "atomizzati", ora sappiamo che non siamo soli.

Alessandro B., Torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 26.05.14 11:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Risultato Europee in alcune Regioni italiane (dal Ministero degli Interni)

Piemonte: PD 40,74% - M5S 21,63% - Forza Italia 15,76%

Lombardia: PD 40,32% - Forza Italia 16,89% - M5S 15,74%

Emilia Romagna: PD 52,51% - M5S 19,23 - Forza Italia 11,78%

Toscana: PD 56,33% - M5S 16,68% - Forza Italia 11,73%

Marche: PD 45,45% - M5S 24,51 - Forza Italia 13,16%

Lazio: PD 39,16% - M5S 25,17% - Forza Italia 17,61%

Abruzzo: PD 32,38% - M5S 29,74% - Forza Italia 18,69%

Puglia: PD 33,58% - M5S 24,61% - Forza Italia 23,52%

Campania: PD 36,12% - Forza Italia 23,94% - M5S 22,93%

Veneto: PD 37,52% - M5S 19,86% - Lega Nord 15,20%

Mi pare evidente che la crescita abnorme del PD è dovuta soprattutto alle perdite dell'ex Pdl come, il quasi raddoppio della Lega, deriva da qualche fuga del M5S. Basta piagnistei! Occorre rappresentare al meglio quel 21% che ha confermato la fiducia al M5S: l'Europa ci attende, non facciamola aspettare.


NON ABBIAMO FATTO NESSUN ERRORE!!!
a tutti quelli che continuano a scriverlo...
l'errore e' nella testa degli Italiani che deve cambiare.
Gli ItaGliani vogliono sentire bugie e favole e chi le racconta piu' belle e grosse lo premiano con il voto.
Se il Movimento parla di cose serie di legalita' e di onesta' non va bene ..vedi Francia e Inghilterra con Grecia!
ROBA DA MATTI
questa e' l'analisi politica!
ITALIANI SIAMO DEI CIALTRONI

Gab Riele Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 26.05.14 11:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari ragazzi e ragazze del Movimento (perdonatemi se uso questo tono un po' paternalistico),
leggo molti posts che dicono di non mollare, che bisogna andare avanti, che #vinciamopoi, ecc., eppure temo fortemente che abbia ragione Scanzi: "Il 2014 sta a Renzi come il 1994 a Berlusconi. Dominerà la scena politica per i prossimi vent’anni".
Io ho vissuto la mia giovinezza in questi ultimi 20 anni e vi assicuro che sono stati devastanti. Hanno annichilito ogni capacità critica. Hanno incenerito ogni volontà di rinnovamento che pur sembrava essersi desta dopo le stragi di Via D'Amelio e di Capaci.
La storia sembra ripetersi terribilmente: un berluschino fanfarone circondato da vestali e leccapiedi che promette progresso e lavoro a tutti, mentre in verità è solo un bamboccio idiota ostaggio della BCE e misero vidimatore della trattativa mafia/stato.
Temo davvero che per voi non sarà molto diverso da come è stato per la mia generazione.
Non vi illudete di questo popolo, fatto in gran parte di ignoranti ignavi e pavidi, quelli che "Franza o Spagna purché se magna". Infatti, al M5S è accaduto lo stesso che capitò al Fronte Popolare nel '48: conquista delle piazze, ma non delle urne, cioè, vittoria dell'Italia vigliacca e beghina sull'Italia migliore e realmente votata alla rinascita del paese. Gran parte dei cittadini italiani non vogliono essere tali, ma solo dei sudditi contenti non più che di "chiagnere e fottere".
Nel ringraziarvi di tutto cuore per il lavoro e la passione profusi per l'affermazione di una Italia finalmente diversa e orgogliosa di sé, con le lacrime agli occhi, vi dico, quasi vi supplico: LASCIATE QUESTO PAESE!! Almeno voi, salvatevi! Questo è un paese che non vi merita! Per un paese come il nostro, giovani come voi non sono una splendida risorsa, ma un fastidio da eliminare.
Molti vi diranno che sono solo un povero rancoroso, ma io vi ripeto: ABBANDONATE QUESTO PAESE!
Non potrei sopportare che ancora una volta venga annientata la "meglio gioventù".

Giampaolo A., Lisbona Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 26.05.14 11:17| 
 |
Rispondi al commento

L'italiano medio ama i raccontaballe che parlano un linguaggio elementare (comprensibile anche agli analfabeti) e li vota, ne è sedotto, ci crede e li segue. Ora che il nano è obsoleto ne votano un'altro più innovativo e tecnologicamente avanzato. Onestà, correttezza non hanno importanza per milioni di incapaci di intendere la verità!

Paolo De_Sanctis Commentatore certificato 26.05.14 11:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mollare tutto adesso significherebbe rinnegare il m5s e tutti i suoi elettori, per non parlare degli sberleffi dei media che già da quando hanno capito come sarebbe finita ci sono andati giù pesante. No Beppe non lo farà, sarà molto amareggiato perchè è una persona vera, ma se è come penso io sbollita la botta ripartirà più forte di prima. E poi comunque siamo la seconda forza politica, un risultato straordinario, e renzi che adesso farà tutto quello che hanno fatto i suoi illustri predecessori dopo avere promesso mari e monti, cioè una benemerita ceppa, non durerà tanto. Sono stati commessi errori ingenui (in buonafede), come sottovalutare chi è politico di professione come renzi onnipresente in tutte le tv e radio a pontificare e promettere che gli asini volano, bisognava essere più malleabili e anche se controvoglia essere molto più presenti in quelle trasmissioni prezzolate si, ma seguite da quella fetta di cittadini la maggior parte dei quali non sa nemmeno che cosa è internet. Adesso da ore quasi tutti i giornali non fanno altro che aspettare una dichiarazione di Beppe, molti insistono dicendo (sperando?)che darà le dimissioni. Questo vuol dire che Beppe fa ancora paura ed è per questo che non deve mollare!

Vittorio De Rossi, Roma Commentatore certificato 26.05.14 11:16| 
 |
Rispondi al commento

un altro errore del Movimento secondo me è stato non aver ricalcato con efficacia e vigore un vero programma anti-€uro, come invece ha fatto Salvini con la Lega Nord (risorgendo miracolosamente dai cocci miseramente rotti dai suoi predecessori, Bossi & Maroni)

un referendum sull'€uro si poteva fare comunque, ma certo non può costituire "programma di proposta" al Parlamento UE, perché sappiamo bene che una formazione politica, per ricevere voti e consensi, dovrebbe presentare idee chiare fin dall'inizio, scegliendo l'una o l'altra strada, ossia "fuori dall'€uro" o "dentro l'€uro" ... attenzione, "fuori dall'€uro" non significa fuori dall'Europa, bensì dalla moneta unica, il concetto è molto diverso ...

Shiffer Adams Commentatore certificato 26.05.14 11:14| 
 |
Rispondi al commento

"A tutti i puristi seguaci MS5 che riceveranno in busta gli 80 pidocchiosi,
inutili, pochi e propagandistici euro, chiederei, di restituirli, non allo
stato, ma a qualche ente benefico, se volete posso suggerire i missionari
comboniani.
La coerenza è un lusso per pochi."

rossana rizzo 26.05.14 11:14| 
 |
Rispondi al commento

Se si vuole vincere bisogna cambiare strategia comunicativa.
Signori comunque abbiamo perso solo una battaglia

Robergo de Simone Commentatore certificato 26.05.14 11:13| 
 |
Rispondi al commento

evviva gli 80 euro al mese.

il 41% degli Italioti ha preferito arricchire ancora l'1% a danno del 99% della popolazione, hanno pertanto deciso di accettare:
il finanziamenti dei partiti
il pareggio di bilancio
il sistema bancario speculativo di MPS
Il MES e i 50 miliari all'anno per 20 anni e la Trika
l'alleanza con Schultz
La cartolarizzazione della moneta bancaria allo scoperto
La cessione definitiva della sovranità monetaria
L'accettazione della agenda liberista di Monti.
Il sistema di corruzione a piene mani
L'accettazione del sistema delle coop rosse
le cricche e la corruzione Greganti e company
la legge Fornero 30.000 italiani fantasmi
la svendita delle aziende di Stato
Berlusconi e Renzi al governo per cambiare la Costituzione
austerità e debito pubblico in ascesa
e chi piu' ne ha piu' ne metta

Questo è il popolo italiano
la domanda nasce spontanea:
Vale la pena di combattere anche per il bene di chi vuole questo?
Per il bene di tutti quelli che hanno deciso che in Italia è tutto perfetto e va tutto benissimo?

Comunque una nota onesta va fatta:
abbiamo perso molti euroscettici.
Mai gridare Berlinguer in piazza (è da comunisti e puo' dare fastidio)
Non abbiamo dato segnali di convergenza con l'UKIP.
Imposimato e Lannutti andavano tirati dentro prima e non all'ultimo.

NOVECENTO SULL'OCEANO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 26.05.14 11:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

comunque, al di là della cospicua perdita di voti del M5S, cerco di vedere il bicchiere mezzo pieno piuttosto che mezzo vuoto:

1) intanto prendere il 21% con una forte percentuale di astensionisti (addirittura superiore di 8 punti percentuale alle precedenti elezioni) significa non vincere e non crescere, ma almeno aver consolidato un elettorato reale cospicuo e non indifferente

2) significa comunque portare degli eurodeputati pentastellati a Bruxelles e guadagnare un bel pò di seggi

3) Ora Grillo e Casaleggio devono riorganizzarsi e aprire il loro sguardo a potenziali alleati europei che possano produrre qualche buon risultato in UE per contrastare il forte germanocentrismo di Merkel e dei socialdemocratici. Io aprirei a Le Pen e a molti dei partiti euroscettici (escluso Alba Dorata e quei partiti di estrema destra radicale pericolosi). il Britannico Nigel Farage ha già espresso la volontà di incontrare Beppe per stabilire una politica comune anti-€uro ...

allora, ripartiamo da questi risultati, ben al di sotto delle nostre rosee aspettative, ma in ogni caso importanti, visto che si tratta pur sempre delle nostre PRIME ELEZIONI EUROPEE, e attestarsi al 21% significa comunque godere della fiducia di una grossa parte dell'elettorato, in una nazione come l'Italia, da sempre culturalmente imbrigliata in una politica che fa fatica a cambiare perché non vuole cambiare, frutto di 50 anni di dominio della DC e di una sinistra che ha predicato bene ma ha razzolato male, malissimo ...

Shiffer Adams Commentatore certificato 26.05.14 11:09| 
 |
Rispondi al commento

Ma la vogliamo smettere con gli insulti e le denigrazioni degli italiani? Non e' bastata la tranvata di ieri? Volete scomparire del tutto? Non avete ancora capito che l'italia e' un paese dove quello che conta e' il proprio interesse personale, come del resto e' ovunque. Ma veramente pensavate che dando degli zombie a tutti, spacciandosi come i soli detentori della verita', senza mai avere alcun titolo ne' di studio ne' provenuto da esperienze precedenti che lo comprovassero, di essere in grado di convincere piu' del 20% degli italiani? E dove eravate voi duri e puri fino a 5 anni fa? Chi votavate? Cosa studiavate? Cosa risolvevate? Cosa vi permette di ergervi a giudici di chi votano democraticamente gli italiani? Chi siete? Cosa avete fatto finora per cambiare le cose? Pensare che bastasse insultare l'avversario, senza alcuna proposta con 4 ragazzi impreparati buttati nella mischia con la spocchia di essere solo loro a capire non e' piaciuto. Urlare senza dire nulla non e' piaciuto. Demonizzare sempre e comunque non e' piaciuto. Fare l'occhiolino alla sinistra cercando di appropriarsi di Berlinguer, ai cattolici citando il Papa, ai moderati andando da Vespa, ai fascisti flitrando con Alba Dorada, non e' piaciuto. E' inutile dire che gli italiani sono idioti e non capiscono, siete voi, sono i vostri capi che non capiscono di avere buttato via un patrimonio. Cosa e' successo ieri? Semplicemente la sinistra si e' ripresa i voti di quelli come me che avevano avuto una speranza alle politiche. Provate ad essere umili per una volta e capire che la colpa e' solo vostra e quello che succedera' sara' solo colpa vostra. Siete voi, non gli italiani, che non avete capito e continuate a non capire.

Jeremy Bentham 26.05.14 11:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Inutile dire che sono rimasta davvero delusa dal risultato elettorale. Ribadisco: sono delusa dal risultato, non certo dal M5S. Mi sono illusa che gli Italiani avessero preso coscienza che se non si cambia radicalmente la mentalità, se non si mandano tutti i soliti noti a casa non è possibile attuare il vero, profondo cambiamento.Ma questo evidentemente gli italiani non lo vogliono. Siamo ancora un popolo cerebralmente infantile; basta promettere un piatto di lenticchie e l'italiano è appagato. Ci scanniamo negli stadi, per strada, dovunque….e poi basta qualche discorso retorico, senza parolacce, infarcito di concetti triti e ritriti e l'italiano è pronto ad abboccare. Oltre alla vittoria del PD, l'indicatore che deve far riflettere è che ci sono ancora tanti….che hanno votato Forza Italia. I media dicono che il risultato di Forza Italia è una sconfitta per Berlusconi: per me è la sconfitta dell'onestà, dell'etica, della moralità, della vera sete di giustizia e uguaglianza. Ma questi valori all'Italiano non interessano. Spero che il M5S continui la sua corsa, consapevole che i fatti daranno ragione a questo Movimento, evidentemente "troppo avanti" per l'italiano attuale, tanto "avanti" da risultare ai più fantascientifico. L'Italiano crede ancora che è "meglio 80 euro oggi che un benessere stabile domani". Poco importa che il M5S abbia messo a disposizione della comunità una paccata di soldi, rinunciando ai privilegi iniqui di cui beneficiano i partiti. Evidentemente l'italiano crede ancora alle favole...per ora. Aver evocato la politica di Berlinguer si è rivelato un errore: la parola Berlinguer all'italiano evoca ancora il pericolo comunista che mangia i bambini e soprattutto elimina i privilegi,promuove l'onestà e la legalità. Diamo pochi euro per adottare un bambino a distanza, elargiamo pochi spiccioli per la ricerca sulle malattie, tutto purché non cambi nulla! Com'è buono l'italiano! Mi spiace ma ancor più oggi, per dirla come Gaber, "non mi sento italiana".

Patrizia C., Milano Commentatore certificato 26.05.14 11:06| 
 |
Rispondi al commento

Il mio pensiero va a Beppe, che più di tutti si è speso, rincorrendo questo bellissimo sogno.
Oggi si sentirà tradito ma non è cosi.
Hai dato vita ad un movimento di opinione che coinvolge milioni di persone.
Hai restituito la speranza a chi l'aveva persa.
Hai messo delle persone oneste nel parlamento che
vigileranno e ci informeranno di quello che succede.
Siamo all'inizio di una salita tremenda ma i nostri nemici sull'orlo del baratro.
non ci abbandonare

rodolfo z., cividale del friuli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 26.05.14 11:06| 
 |
Rispondi al commento

Alla fine gli italioti hanno scelto di votare Shultz! AHAHAHA, ottima scelta! Il Pd, servo in Europa, rappresenterà e sosterrà gli interessi dei padroni tedeschi. L'italiano medio ha scelto di continuare a pagare anche per sostenere gli interessi dei poteri forti (quelli degli altri).
La lungimiranza degli italioti è pari a quella di una talpa!

Paolo De_Sanctis Commentatore certificato 26.05.14 11:06| 
 |
Rispondi al commento

Troppo facile abbandonare troppo facile criticare il difficile è ora rimanere coerenti col proprio pensiero fieri del risultato e iniziare con acquistare una TV e una radio 5stelle i soldi non sono un problema il problema è il sistema dobbiamo controbattere sullo stesso piano giornale TV e radio del movimento integrati con la rete non più esclusiva...

alessandro giglio, magenta Commentatore certificato 26.05.14 11:04| 
 |
Rispondi al commento

Sbagliato a tirare fuori Berlinguer....
Sbagliato fare parlare il pur buon Casaleggio (lui stesso ha detto di essere abituato a farlo al massimo davanti a 10 persone)
Ho votato M5S convinta di fare la cosa giusta.
Mi auguro ancora che lo sia perche' so che avremo parlamentari ( che 5 anni fa non esistevano !) che andranno in Europa e romperanno le balle a dismisura cosi' fanno nel parlamento italiano!!
Queste erano le europee, non dimentichiamocelo mai!
Grazie Beppe, grazie ragazzi, vi voglio bene piu' di prima!

patrizia monachesi 26.05.14 11:02| 
 |
Rispondi al commento

Viva l'Italia.... viva gli italiani
che popolo di merda ... non meritiamo altro che Renzi !!! Un capolavoro ieri , applausi e complimenti vivissimi a tutti gli undici milioni che hanno dato ancora una volta l'Italia in mano a questi delinquenti e complimenti ancora piu' sentiti a quel 43% di stronzi che non si sono neanche scomodati ........ che tristezza, quanta ignoranza , quanta amarezza!!!!!
Forza Beppe ignora tutti gli imbecilli che oggi deridono il movimento ed esultano perchè HANNO VINTO, la colpa sta nell'ignoranza e poi alla fine
quale' il problema? gli italiani gia' stanno con la testa in Brasile per i mondiali.... poco importa se il CULO rimane a casa posizionato a 90° per Renzino & company!!!!!

monica tavolini 26.05.14 11:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non restituite più nemmeno 1 centesimo.
Non lo meritiamo.
Tenetevi i soldi e combattete magari versando qualcosa al Movimento.
Da parte mia non darò più un euro per eventuali prossime campagne.
I soldi ci sono. Prendeteli.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 26.05.14 11:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Abbiamo una scelta.

O dire "Fine, non è stato un piacere, il 40% degli italiani ha votato il partito delle tasse, del vasellame in premio, degli appalti e così via. Volete un paese così, tenetevelo" e cercare asilo politico altrove.

Così però lasceremmo sbranare i nostri ragazzi in Parlamento; li abbandoneremmo. Salvo che non decidano anche loro di lasciare.

Oppure continuare; e cercare una comunicativa più generalizzata.

Certo è che alla vigilia delle elezioni europee sarebbe stato solo un risultato europeo e non un risultato politico. Ora invece, tanto da non smentirsi nella coerenza, lo stanno già trasformando in un risultato politico.

Gian A Commentatore certificato 26.05.14 11:01| 
 |
Rispondi al commento

un paese che sceglie renzi e i suoi ministri e risceglie il pd...lascia il nondo intero senza parole!abiam fatto di tutto ma agli italiani in maggiroranza piace il calcio.adesso faranno scempio di quel che resta dell'Italia.e dovremo rispettarlo,perchè il voto è sovrano.piddini,vostra è la colpa delle macerie che abbiamo e di quelle che verranno!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 26.05.14 11:01| 
 |
Rispondi al commento

grande Viviana!

continua senza risparmio la tua coraggiosa esibizione di tanta fiera analisi e ficcante critica

un picco merito, per come vanno le cose, va riconosciuto anche alla efficacia della tua indefessa prosa su questo blog

paranoid 26.05.14 11:01| 
 |
Rispondi al commento

sondaggino al volo per decidere
il segretario/a
del Movimento?
rielaboriamoci

psichiatria. 1 26.05.14 11:00| 
 |
Rispondi al commento

QUI' bisogna rivedere un po di cose se vogliamo andare avanti. le strategie future le dobbiamo decidere noi in rete e votarle .

LUCIANO A., napoli Commentatore certificato 26.05.14 10:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vabbe' Renzi hai stravinto perche' sei piu' bravo a imbonire l'Italia te ne do' merito.
Il Movimento e' nato per combattere la casta e avere un'idea diversa della politica e in questi anni vi ha messo alle strette diverse volte e vi ha fatto capire tanti errori (corruzione e collusione).. ma cavolo mandare la Picerno la Moretti la Bonafe' in Europa ?????!!! secondo te Renzino queste sono persone da mandare a cambiare i trattati come dici tu???

Gab Riele Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 26.05.14 10:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Credo che non dobbiamo demoralizzarci, certamente quello che più mi preoccupa non è il risultato un po sotto del movimento ma il risultato altissimo del pd (ormai nuova dc certificata). Infatti se analizziamo il voto si vede che scaturisce dall'astensione.... Beppe ha dato una valenza di referendum su Renzie e ha mobilitato milioni di italiani che prima di bocciarlo hanno preferito provarlo (credendo alle promesse), mentre molti nostri elettori non sono proprio andati, parlo sopratutto del sud. Sicuramente dobbiamo dare una svolta a livello di comunicazione e provare a proporci come forza alternativa, invece spesso siamo visti come sola forza di opposizione. ps.... sono iscritto da dopo giugno 2013... a quando il mio sostegno???

Antonello Murgia 26.05.14 10:59| 
 |
Rispondi al commento

Ha vinto la DC di Matteo Renzi. Prendo atto che gli italiani sono (ancora) in maggioranza democristiani e di destra. Andreotti sarebbe fiero di voi, l'unico elettorato di sinistra al mondo che vota a destra. Che amarezza. Che pena. Come se Togliatti pur di vincere avesse proposto come segretario del PCI De Gasperi. Ma non vergognate di voi stessi?!

Edoardo Martino, Palermo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 26.05.14 10:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si può dire che è un risveglio mogio.
Ma dato che al peggio non c'è limite, e io penso sempre ai rischi, pericoli, ho pensato una cosa;

nelle elezioni politiche del 2013, il M5* guadagnò 108 deputati e 54 senatori. Sappiamo che qualcuno, dopo esser stato eletto, ha cambiato idea, o espulso, o uscito, non fa più parte del movimento.

Il M5* fino a 24 ore fa era convinto di vincere. Grillo all' 89%.
Quando si vince, i gruppi si compattano, quando si perde qualcuno se ne va.
Fra qualche tempo, mesi, vedremo quanti non si riconosceranno nel movimento.
Paolo TV

Paolo_ Zanchetta (), Crocetta Commentatore certificato 26.05.14 10:57| 
 |
Rispondi al commento

10000000 di italiani si sono lasciati comprare con 80 euro
Adesso tutti gli altri faranno i conti con le nuove gabelle per poterli incassare loro compresi
Noi abbiamo vinto comunque da zero a ventidue %.
Sarà pure qualche differenza
Beppe ti ricordi due anni fa dicevo chi va piano va lontano

Rosa Anna 26.05.14 10:57| 
 |
Rispondi al commento

grillo e amici 5 stelle non mollate. gli italiani non hanno ancora capito. ma scivoleranno sulle loro bugie questa classe politica e noi dovremo esserci, sempre. non mollate mai sergio

sergio a., torino Commentatore certificato 26.05.14 10:57| 
 |
Rispondi al commento

SCOPELLITI GIUSEPPE - Elezioni Europee 41.679 preferenze
Il 27 marzo 2014 i giudici del Tribunale di Reggio Calabria, Olga Tarzia, Filippo Aragona e Teresa De Pascale condannano Scopelliti per il "caso Fallara" a 6 anni di reclusione per abuso d'ufficio e falso, commessi durante gli anni 2007-2010 del suo mandato come sindaco di Reggio Calabria, all'interdizione perpetua dai pubblici uffici ed al pagamento di una provvisionale di 120 mila euro. Per effetto della legge Severino, scatta automaticamente la sospensione di Scopelliti da presidente della Giunta regionale.

L'onestà in Italia e solo al 21,16%. I criminali, i delinquenti, gli stupratori, i disonesti sono il resto. Chiaro perchè è una guerra, o no?

nirananda 26.05.14 10:56| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, ti scongiuro, stai calmo.Non fare cazzate adesso.Non farmi stare in pena, ti prego. Respira forte e rifletti.So che hai avuto un colpo al cuore, lo abbiamo avuto tutti, ieri sera eravamo ammutoliti, inebetiti, ma il cambiamento del MoV non è cosa da 4 soldi che si attua dall'oggi al domani.Pensa a questo: il voto di oggi del MoV non è un voto dato per protesta, come nel febbraio scorso, ma voto dato per convinzione, per cambiamento avvenuto nella testa. Il "0 per cento di oggi, è piu importante del 25 per cento dell'altra volta. Abbiamo fatto grandi passi in avanti , caro Beppe.Mi raccomando, non darci una botta al cuore ancora piu profonda Io ne morirei

mariuccia rollo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 26.05.14 10:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chiaro che le aspettative del M5S erano nettamente più alte ma, del resto, bisogna anche essere soddisfatti che il 21% significa che il movimento ha una larga base popolare stabile e che nel parlamento europeo potrà cmq. fare bene così come ha fatto in quello italiano, anzi meglio, visto il successo inglese e francese e la debolezza relativa di Schulz (semprechè non faccia una grosse koalizion con Junker...ma sarebbe un suicidio...). Mi pare che però sarebbe utile capire le cause del mancato successo del movimento e, io credo, sia in parte ascrivibile alla sensazione largamente trasmessa di voler uscire dall'euro, e che la maggioranza degli italiani non condivide, in aggiunta alla colpevolizzazione degli anziani (che sono tantissimi in Italia) la cui colpa sarebbe quella di voler mantenere le loro pensioni (peraltro le più basse d'Europa...) a danno dei figli e dei nipoti (che però vengono spesso mantenuti proprio con quelle pensioni..). Infine sarebbe opportuno pensare a dei miglioramenti organizzativi e dei processi decisionali interni al movimento allo scopo di ampliare decisamente la base degli "attivisti registrati e votanti" nonchè di semplificare e di unificare la piattaforma software consentendo agli iscritti l'accesso alle numerose aree di discussione, proposta e decisione (MU, CDZ, M5 Regione o Comune....ecc.) tramite un unico portale e con un unica password.
Da questa tornata elettorale credo che ci possano essere anche conseguenze per noi positive come l'effetto che avrà il forte ridimensionamento di FI sulla proposta di legge elettorale fatta dal PD/PDL.
Vorrei poi ringraziare da Beppe/Casaleggio a tutti i nostri Deputati/Senatori e tutti gli Attivisti che, a mio parere, hanno fatto un lavoro incredibile ed hanno combattuto fino all'ultimo contro un avversario che ha schierato tutte le truppe cammellate a sua disposizione dalla stampa alla televisione. Ma voglio anche ringraziare il FQ e Mentana per aver spesso difeso le ragioni del Movimento anche cont

paolo z., milano Commentatore certificato 26.05.14 10:54| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
nessuna sconfitta e' dolce; specialmente quando si e' dato il massimo. Ti posso solo ringraziare per aver portato un po' di novita' in Italia. Purtroppo il vento della Storia spira dove vuole, e anche questo tentativo di dare la spallata al Sistema e' fallito.
Le analisi lasciamole a chi riesce a farsi esperto del giorno dopo.
E' importante che il M5S mantenga il suo patto con gli elettori. Nei prossimi mesi/anni mantengano la coerenza e portino avanti le battaglie che avevano in corso. Fino alla fine nessuna deroga alla intransigenza sui valori.
Saranno in ogni caso un esempio per il futuro. E riguardo a te, tu hai i migliori strumenti per capire se e come andare avanti. Se c'era una guerra per la quale valesse la pena perdere e' proprio quella che hai combattuto. Puoi solo esserne orgoglioso.
Un abbraccio

Dario Dorigo Commentatore certificato 26.05.14 10:54| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo avrai capito che i nomignoli e l'autocelebrazione non portano lontano, giustamente. Era meglio mettere in evidenza le battaglie portate avanti. Comunque non è la fine del mondo! continuate a fare una buona opposizione, non perdetevi per strada, e i risultati migliori arriveranno.

Luce A. Commentatore certificato 26.05.14 10:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il movimento illudendosi di muoversi in un paese normale, con una popolazione formata da gente come quella dei paesi evoluti ha puntato sull'onestà ed il messaggio non ha colpito la parte dominante del paese (evasori, tangentisti, raccomandati dalla politica, ignoranti ed analfabeti, spettatori televisivi e lettori dei media de La Repubblica, ecc., ecc.). In Italia contano solo l'apparenza e la comunicazione formulata e concepita per il popolo ignorante. E' qui che il M5S è perdente! Con manifesti che alludono a distruttive bombe atomiche l'italiota si spaventa e piuttosto vota chi usa il linguaggio della moderazione e lo deruba da anni.

Paolo De_Sanctis Commentatore certificato 26.05.14 10:54| 
 |
Rispondi al commento

Scena muta post elezioni?
Mai sulle televisioni?
Link che non partono….
telefonate che cadono….
attacco al presiedente della repubblica….
attacco al presidente del senato….
mandare affanculo che dissente a cominciare dal blog…..
chi vuole alleanze è meglio che se ne vada…..(se ne sono andati)
vinciamo noi…...?
doppiati da un ebete……..?….e se ci mettono uno normale?

tutto crolla come in un castello di carta

Che occasione che mancata gente…..

bastava pensarci…..
invece ve siete magnati tutto!!!!
GNAM GNAM GNAM

DAVIDE 26.05.14 10:54| 
 |
Rispondi al commento

http://www.therevolution.it/2014/05/26/orgoglio-grillino/

marco f., Artena Commentatore certificato 26.05.14 10:53| 
 |
Rispondi al commento

Non ci si dovrebbe stupire della vittoria trionfale di Renzi, per 20 anni Berlusconi ci ha preso per il culo e ora ci meravigliamo della sconfitta dei 5 Stelle? Viviamo nel paese più corrotto d'Europa, in mano da decenni alle varie mafie imprenditoriali, di che cosa ci si deve meravigliare? Gli italiani sono un popolo di fessi creduloni, ma anche un popolo che non si mette molti problemi nell'accettare una cattiva etica del giudizio, della forma e dell'onestà intellettuale.

80 €uro potrebbero aggiustare il buon senso dei cittadini? Ecco che Renzie ha capito come ragiona l'Italiota e da perfetto berlusconiano, raccoglie prontamente il testimone delle fanfare elettorali, con una campagna per le europee veramente anonima perchè il PD ha argomentato di tutto tranne che di Europa, invadendo Tv e giornali come una malsana gramigna

Se fossi Beppe Grillo, mi verrebbe voglia di mandare al diavolo tutti gli italiani che non hanno creduto nella COERENZA e nella ONESTA' del nostro Movimento e di ritirarmi a vita privata, godendomi il frutto del mio successo ... in effetti gli italiani non si meritano affatto il sacrificio e la lotta di casta di Beppe, che ha onorato e sta onorando la sua leadership intellettuale e morale nel migliore dei modi ... ma poiché è PERSONAGGIO TROPPO SCOMODO, personaggio che fa sul serio, nel voler toccare finalmente i privilegi di migliaia di cittadini appartenenti alla CASTA delle PROFESSIONI (politici, alti dirigenti e imprenditori, banchieri e giornalisti in primis), ecco che l'ITALIETTA lo punisce e premia un fanfarone come Renzi, il prodotto più dolciastro e scadente che la Merkel Associati ci poteva propinare al fine di procrastinare il loro enorme potere decisionale all'interno della Commissione Parlamentare UE.

Spero invece che Beppe e Gianroberto non mollino questo grande progetto di rifondazione dell'Italia, anche se la battaglia è assai lunga e difficile, perché innanzitutto bisogna vincere a livello culturale prima che politico

Shiffer Adams Commentatore certificato 26.05.14 10:53| 
 |
Rispondi al commento

Forse qualcuno pensa ancora che siano le idee e i programmi a “conquistare” la folla. Non è così: non ha vinto Renzi perché in possesso di idee e programmi, non ne ha….
E' la vittoria dei mezzi d'informazione di massa:

Il potere è nelle mani di chi ha maggiori conoscenze, o può controllare il flusso delle informazioni. Sempre più persone si occupano di rapporti umani e di scambio di informazioni.

Alvin Toffler, The ThirdWave, 1980, William Morrow and Company

Pubblico considerato come massa:
un aggregato di individui ciascuno solitario fruitore di messaggi veicolati dai mass media, ciascuno
influenzabile e persuadibile.

Teoria dell’ago ipodermico (o teoria ipodermica o magic bullett theory)

La centralità del ruolo dei media nei diversi settori della vita sociale delle democrazie contemporanee è ben espressa oggi dal diffondersi del termine «società dell'informazione», come sottolinea Mc Quail (1995) in apertura del testo I Media in Democrazia. Quando si parla di «società dell'informazione» si fa riferimento «ad un tipo di società in cui viene a crearsi una sempre maggiore dipendenza dall'informazione e dalla comunicazione da parte degli individui e delle istituzioni, dipendenza divenuta necessaria al fine di poter operare efficacemente in quasi tutte le sfere di attività».
WHO
WHAT
WHOM
WHERE
WHAT EFFECTS

Beppe: trova il modo PER INSERIRTI NEL MECCANISMO DEI MEZZI D'INFORMAZIONE DI MASSA!!!!

Lone Wolf Commentatore certificato 26.05.14 10:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FORSE UNA COSA NON E' CHIARA: NON E' IL MOVIMENTO CINQUE STELLE CHE HA PERSO MA L'ITALIA. GIOIRE NELL'AVER LASCIATO LA NAZIONE IN MANO AI LADRI E' UNA VITTORIA DI PIRRO. QUANDO GLI AMMORTIZZATORI SOCIALI, LA SANITA', LE PENSIONI, LE SCUOLE, GLI ASILI ECC. SARANNO SEMPRE PIU' PENALIZZATI, NON MI ACCONTENTERO' DI UN "VE LO AVEVAMO DETTO". PER ORA BALLATE E CANTATE MA E' SUL VOSTRO CADAVERE E, PURTROPPO ANCHE SUL NOSTRO, CHE STATE BALLANDO. BUON PRO VI FACCIA!

Enrico Castagna, Pozzuoli (Napoli) Commentatore certificato 26.05.14 10:53| 
 |
Rispondi al commento

Agli elettori dei partiti, nella mia vita ho sempre lottato per poter sopravvivere e difendere i giusti ideali, e per questo sono stato
deriso, umiliato, boicottato ed emarginato dalla maggior parte di voi ed anche da chi nella mia sfera personale avrebbe avuto il dovere di proteggermi, per non essermi assoggettato ai vostri metodi, ma ricordate una cosa e stampatevela bene in mente: continuerò a lottare con tutte le mie forze ed anche se ormai la mia generazione non potrà goderne a pieno dei frutti, lo faranno almeno i nostri figli e le future generazioni. Ricordate che anche se fiaccato continuerò a lottare e battermi fino all'ultimo respiro per i giusti ideali che si rispecchiano nel ‪#‎M5S‬, e finchè continuerà ad esistere insieme a lui continuerà ad esistere anche la speranza che le cose possano cambiare. Per il momento avrete anche vinto voi gente disonesta, collusa e corrotta che vive nell'illegalità non solo morale. Ricordate bene che non mi avrete mai come volete voi: ‪#‎schiavimai‬. E un appello accorato lo rivolgo ai nostri attivisti, candidati e cittadini del #M5S che combattono nei palazzi del potere: VI PREGO RAGAZZI, NON MOLLATE, continuate a lottare come avete fatto fino adesso con il massimo delle vostre forze per un'Italia onesta e giusta, libera dai gioghi del potere di questi politicanti che ci hanno tolto tutto ed adesso stanno cercando di rubare anche il futuro dei nostri figli. Non ci abbandonate mai, noi non vi abbandoneremo mai, il mio cuore e quello della mia famiglia è con voi. Movimento 5 stelle = ultima speranza di onestà, legalità, solidarietà e giustizia. ‪#‎nonciarrenderemomai‬

Walter D'Artista, Pescara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 26.05.14 10:51| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi è finita.

Hanno vinto gli Italiani “cosiddetti moderati”: il posto fisso, la tranquillità, i conservatori.
Conservatori di cosa poi, questo non si è capito.
Dalle mie parti (non lo so se è la stessa cosa vale per il resto dell'Italia) se stai bene, se hai da mangiare va bene così, che te ne frega dei poveracci.

Renzi ha vinto: per metà degli Italiani, il massimo concetto di cambiamento che riescono a capire, la massima rivoluzione sociale che riescono a sostenere e ad immaginare: sono 80 euro in più in busta paga. Tutto qua.

Tanta disperazione, tante lamentele, tanti disoccupati, pensionati al minimo, imprenditori morti suicidi, i numerosi servizi giornalistici catastrofici sul problema del lavoro e della povertà che avanza inesorabile e che i Media continuano a propinarci: e poi si va al voto e i risultati li conosciamo tutti. Da non crederci.

Allora io dico a Grillo: lascia stare, chiudi il Blog, tu che puoi, scappava dall'Italia, questo paese lo ha detto chiaro e tondo: non ti vuole.

Ai Parlamentari 5 Stelle: ragazzi, lasciate stare. Prendete tutto quello che potete prendere, stipendi, rimborsi spese, e soprattutto riprendetevi i 42 milioni di euro di rimborso elettorale più questi altri che vi spettano per le Europee. Riprendetevi i 5 milioni e mezzo di stipendi che vi siete tolti in questo anno di governo.
Arraffate tutto perché è chiaro: l'onestà in Italia di certo non ripaga e mai andrà di moda.

Agli elettori del Movimento 5 Stelle: ragazzi, possiamo anche fare fagotto e andarcene via dall'Italia perché metà degli Italiani se ne fotte di noi altri, che noi non avremo mai un futuro e mai una pensione, che stiamo morendo letteralmente di fame.
Andiamocene via tutti in massa, così almeno porteremo via con noi anche la puzza della povertà cosicché il resto degli Italiani possano vivere finalmente meglio, senza avere più tra le palle i disperati.

Al mondo intero: signori miei, c'è poco da fare, questa è l'Italia.

C.E. alias Disoccupato Cronico (Italia) 26.05.14 10:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il 20% degli italiani sono le persone consapevoli di cosa significa amare l'onesta e la legalità nelle istituzioni. E da questo bisogna ripartire. Prima non lo sapevamo quanti eravamo, ora sì. Il cambio culturale avverrà, come spesso detto, lentamente. Ma il processo è irreversibile. Ora gli italiani lo sanno: c'è qualcuno a difesa dei valori. Non hanno voluto fare il grande salto di fiducia, ma avranno modo di farsi una coscenza, come Pinocchio, SOLO DOPO aver passato mille peripezie, essere diventati asini, legati alla catena come cani, essere stati mangiati dalla balena. Il Grillo parlante in questo momento è stato schiacciato da Pinocchio, al quale gli ha urlato "basta, grillaccio malefico". Ma presto si ricorderà delle sue parole, e solo quando deciderà di essere responsabile capirà.

Giancarlo L., Catania Commentatore certificato 26.05.14 10:49| 
 |
Rispondi al commento

evviva gli 80 euro al mese.

il 41% degli Italioti ha preferito:
il finanziamenti dei partiti
il pareggio di bilancio
il sistema bancario speculativo di MPS
Il MES e i 50 miliari all'anno per 20 anni
l'alleanza con Schultz
La cartolarizzazione della moneta bancaria allo scoperto
La cessione definitiva della sovranità monetaria
L'accettazione della agenda liberista di Monti.
Il sistema di corruzione a piene mani
L'accettazione del sistema delle coop rosse
le cricche e la corruzione Greganti e company
la legge Fornero 30.000 italiani fantasmi
la svendita delle aziende di Stato
Berlusconi e Renzi al governo per cambiare la Costituzione
austerità e debito pubblico in ascesa
e chi piu' ne ha piu' ne metta

Questo è il popolo italiano
la domanda nasce spontanea:
Vale la pena di combattere anche per il bene di chi vuole questo?
Per il bene di tutti quelli che hanno deciso che in Italia è tutto perfetto e va tutto benissimo?

NOVECENTO SULL'OCEANO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 26.05.14 10:48| 
 |
Rispondi al commento

Ma non è che PER ERRORE (???) hanno invertito i voti del M5S e li hanno assegnati a renzie? Perché nei comizi di renzie le piazze erano semivuote, mentre in quelli di Beppe le piazze erano strapiene!!!!
I CONTI NON TORNANO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Mario P. Commentatore certificato 26.05.14 10:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe ... facci sentire la tua voce ...

almeno una quindicina di cittadini andranno in Europa ... (e non come la Zanicchi ...)

dobbiamo ripartire ... immediatamente ...

Claudio C., Albavilla Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 26.05.14 10:47| 
 |
Rispondi al commento

Ft: «La schiacciante vittoria del Pd legittima Renzi». Bbc: «Giovane riformista che crede nel sogno europeo»

Il popolo bue si è fatto influenzare da coloro che hanno detto che noi saremmo stati una movimento rivluzionario ,fonte di instabilità politicha e fascista.
Non hanno mminimamente considerato che è un movimento fatto da cittadini onesti,non corrotti,e con una forte volonta di cambiare il paese.
Le lobby hanno manovrato al meglio . E' Vero abbiamo perso,anche se siamo nel PE !
Riconosciamolo !
E diciamoci dove abbiamo sbagliato.
Secondo me non si puo combatttere con una spiga di grano in mano quando l avversario ha una mazza.
Abbiamo reso milioni di rimborsi elettorali ma nessuno se ne è reso conto.
Necessita una approfondita riflessione su cio che dovremo fare ! Sicuramente continuare con l'opposizione ma basterà ?
Cosa decidiamo per i rimborsi ???
Un Partito Democratico che si tiene tutto il malloppo vince facilmente contro un movimento che rende tutto. Riflettiamo ! Riflettiamo !

Maurizo Rossi (m5smilano), Milano Commentatore certificato 26.05.14 10:47| 
 |
Rispondi al commento

Leggo tanti commenti... chi parla di brogli, chi di voti comprati perchè i sondaggi non possono sbagliare di così tanto (hanno già dimenticato i sondaggi passati delle politiche riguardo al movimento), chi insulta e infanga tutti gli altri ecc... Ma fare un po' di autocritica no eh? Rendersi conto dei propri errori? Rendersi conto che troppe cose non vanno nel movimento (dalla gestione, al blog, al pressapochismo, al tutto il contrario di tutto ecc.)? Un giorno sembra rosso, l'altro nero, poi verde. L'unica idea fissa è quella di disintegrare g e insultare chi non la pensa esattamente così! L'altro giorno ho commentato un post sul blog dove era palese la pubblicità di un libro sottoscritto da Casaleggio. Ho fatto notare questo e il mio commento è stato prontamente cancellato. I non avere padroni significa non averne davvero, non significa insultare i vecchi e adorare i nuovi. Peccato, il movimento serve ma non così. E dai commenti che leggo questo non si è capito.

yngwie83 26.05.14 10:47| 
 |
Rispondi al commento

"Se vinciamo noi si scioglie il governo e Napolitano va a casa." E' questo programma che è stato bocciato dall'elettorato che, invece, ha mandato il seguente messaggio "Vincete di misura, di modo che possiate fare la vostra politica in Europa ma, non al punto da rovesciare tutto in un momento di crisi come questo".
Le primavere arabe hanno spaventato parecchio.

M. Mazzini 26.05.14 10:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..Beppe..dovevi distribuire frustini e abbigliamento in pelle...non hai capito che agli italiani piace il sado-maso

DIEGO d., torino Commentatore certificato 26.05.14 10:45| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, Blog non scherziamo, Non ci arrendiamo, e' stata una rivoluzione in un Paese che di rivoluzione non ne ha fatta una neppure per errore, e per giunta pacifica e democratica. Meglio il 21% davvero convinti, che i tanti che votano e poi chiedono alleanze a dritta e a manca. Il lavoro di opposizione vera lo si potra' portare avanti solo fino a quando non saremo ricattabili. Una sana opposizione fa bene a tutti. Ci siamo, abbiamo Vinto comunque

Alessia T. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 26.05.14 10:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

poveri italiani che non ci arrivano....ma grandi noi...ora facciamo un bel fiato sul collo a renzie e abbiamo già vinto!

marina b., firenze Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.05.14 10:44| 
 |
Rispondi al commento

Schiacciante vittoria di Renzi, crollo di Forza Italia e calo vistoso per il Movimento 5 Stelle.

Innegabile la vittoria del PD, partito governativo, in controtendenza con le elezioni degli altri stati europei - in primis la Francia - dove hanno avuto grande successo i partiti euroscettici. In Irlanda, Danimarca, Spagna, la stessa Francia, Ungheria e Regno Unito hanno avuto un forte consenso le liste antieuro, gli indipendentisti e i partiti di destra.

Sono molto deluso da questo risultato dei 5 Stelle, ma non certo sorpreso ...

Viviamo in una nazione che da 20 anni si è fatta prendere per il culo da un certo Berlusconi; ora che lui è innegabilmente al tramonto (anche per questioni anagrafiche), è subentrato un ebetino saputello con la parlantina facile, di nome Matteo Renzi, che evidentemente gode di fiducia e speranza da parte dei numerosi ITALIOTI , e per questo motivo egli è stato premiato ...

In effetti, oltre a rilevare alcuni errori compiuti da Grillo e il Movimento in campagna elettorale, il vero danno lo abbiamo subìto dal partito degli astensionisti, ossia il VERO VINCITORE di queste europee in Italia, con circa il 42% di elettori totali.

42% + 21,2 % (i voti del M5S) a cui, se vogliamo, si può aggiungere anche il 6,2 % della Lega Nord (partito anti-euro), fa un totale di 69,4 %, ossia una cifra schiacciante di cittadini italiani che è CONTRARIA A QUESTO GOVERNO, e una buona parte di essi contraria anche alla permanenza dell'Italia nell'area €uro o perlomeno euroscettica

Shiffer Adams Commentatore certificato 26.05.14 10:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sin dallo scorso anno sono stato un elettore del 5 stelle ma molto critico sulle figure di Grillo e Belli Capelli Casaleggio. Li vedo come burattinai pronti e tirare i fili dei parlamentari quasi fossero burattini lobotomizzati. La politica è altro che urlare e diro no a tutto, e le decisioni non possono essere prese a suon di referendum online, il mondo corre ad alta velocità, non puoi andare con il treno a vapore, le decisioni vanno prese in un attimo. L'eccesso di democrazia, porta a paralisi decisionali, o a dittature.
Ho votato 5 stelle anche ieri, spero che Grillo e Casaleggio riconoscano i loro errori grossolani, per andare dietro alla pancia degli elettori ignoranti del movimento.
Ricordiamoci che lal fine il popolo italiano è cpomposto in maggioranza di signori e signore "Bisognerebbe", persone che a parole sostengono un cambiamento, ma loro non muovono un dito, lo devono fare gli altri. Se non ci si rende conto che mai l'Italia sarà la Francia o la Svezia, vivremo solo di utopie.

Paolo C. Commentatore certificato 26.05.14 10:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE...ASCOLTAMI! ASCOLTAMI!

Non fare cazzate! Abbiamo una rappresentanza nel parlamento europeo che ieri non avevamo! E' UN FATTO STORICO! Concentrati su questo!

BEPPE...rifletti prima di fare qualunque cosa! Abbiamo ancora bisogno di te, non mollarci adesso!

L'unico sbaglio che hai commesso è chiamare questa campagna elettorale "vinciamonoi"! Se poi hai detto che avresti lasciato la politica in caso di sconfitta e reputi questa una sconfitta, bhè, allora leva il nome del tuo blog dal simbolo del Movimento 5 Stelle e niente piu, non fare altro, questo basterà!

CONTINUA A STARE CON NOI, PRENDITI QUALCHE GIORNO DI RIFLESSIONE, POI DISCUTEREMO SU COME MIGLIORARCI.

Walter Mancini, Buenos Aires Commentatore certificato 26.05.14 10:44| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi/e, non mollare !
E tu Beppe....non ci pensare nemmeno di farlo !!!:-)
Ripartiamo da quei 40 italiani su cento che non hanno più speranza e non credono più ai partiti e quei 12 che hanno, invece, ancora una speranza.
E ormai si sono definitivamente svegliati.
Agli altri, lasciamogli il giusto sfotto' di queste ore.
Tra una annetto...speriamo di restituire con gli interessi ;-)

gianfranco t., varazze Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.05.14 10:43| 
 |
Rispondi al commento

Saremo coerenti??? da qui si deve ripartire http://video.repubblica.it/dossier/elezioni-europee-2014/quando-grillo-disse-se-perdo-non-continuo/167088/165575?ref=HREA-1

Max c. Commentatore certificato 26.05.14 10:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho paura che sia la fine.
Perchè un movimento rivoluzionario deve essere in continua crescita, se no ha fallito.
Le cause? Facile.
Il linguaggio e la strategia sbagliata. Dopo le elezioni il linguaggio doveva cambiare, doveva essere più istituzionale.
Bisognava andare a vedere le carte di Renzi, perchè va bene la denuncia del marcio, ma la malafede a priori no. E nell'opinione pubblica non c'era nessun motivo fondato per cui Renzi non dovesse essere preso sul serio.
Troppi autogol di comunicazione che hanno esposto il fianco alla stampa avversa che non aspettava altro.
Sono ancora convinto che il 70% di chi non ha votato il movimento non abbia idea di cosa sia il movimento, ma per farglielo capire bisogna cambiare il modo di comunicare perchè altrimenti saremo un obiettivo facile da distruggere mediaticamente.

Lorenzo D., TERAMO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 26.05.14 10:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Indietro non si torna.
Anche questo passerà.
Un saluto e, in alto i cuori !
MG

Marco G. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.05.14 10:41| 
 |
Rispondi al commento

A Beppe, a Tutto il BLOG.

Adesso credo serva innanzitutto un attimo per rifiatare e nn prendere decisioni di "pancia".

Forse qualcosa poteva essere evitata, detta con toni diversi.

Comunque non guardiamo il bicchiere mezzo vuoto ma quello mezzo pieno.

I bambini da piccoli imparano a cadere e rialzarsi.

Tanto è stato fatto ma ancora molto dobbiamo fare.

Importante stare uniti e non fare critiche distruttive.

Ci sono molti giovani che ci ascoltano, guardano e ci seguono con tante speranze.

Alcuni sono seduti in parlamento e, credo, siano molto in gamba.

Beppe avanti così..... alziamoci e andiamo......

Francesco Torino, Torino Commentatore certificato 26.05.14 10:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo entrati in Europa dalla porta principale, al di la delle aspettative disattese, delle strane storie di brogli, di tutto quello che ci diranno SIAMO IN EUROPA !!!
Non mi sembra un risultato da schifare...e se vi viene un po di malinconia guardate i risultati di quelli che hanno governato per vent'anni...ha ha ha.
Rottamati. GRANDE 5 STELLE, siete mitici.

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 26.05.14 10:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, non hai perso,reagisci! E' 22% !
I berlusconiani, per salvarsi, hanno votato renzie e adesso, se non ci aiuti tu, continuerà tutto come sempre... OCCORRE CONVINCERSI CHE NON E' UNA SCONFITTA E CONTINUARE LA BATTAGLIA

annalisa borsetti 26.05.14 10:40| 
 |
Rispondi al commento

Cari M5S, ieri ha perso l'Italia onesta e ha vinto la P2 e la mafia con il voto di scambio !

Io non mi vergogno a dire che oggi piangevo per la tristezza.

Ma gli italioti si meritano solo merda !!!!!!!!!! Piangeranno non pochi quando si troveranno a pagare la TASI anche senza aver ricevuto l'obolo degli 80 euro. PD FAI SCHIFO !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Sabrina Delu 26.05.14 10:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il movimento vince sempre.E'un fattore migliorativo.non fate cosi altrimenti sembra non conosciate il paese che abitate.La leva e'buona e fatale allo stesso tempo.vincera'solo in casi straordinari.Ma il lavoro se vi piace e'buono.Tutto questo serve a prendere piu'consapevolezza bisogna conoscere le reazioni degli italiani che e'un popolo sotto ricatto e un controllo capillare.Sono le 3 italie sotto controllo.C'e'una cosa dire la qualita'degli ultimi controllori e'purtroppo scarsa perche'scarsa e'la loro civilta'.grazie.

al aveto, pavia Commentatore certificato 26.05.14 10:39| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, Gianroberto e tutti i nostri ragazzi e attivisti li voglio comunque ringraziare. Per me, oggi abbiamo perso alla stragrande, senza tante scuse. Spero si riesca ad analizzare questa tranvata in modo utile, senza lasciarsi prendere da isterismi. Certo la delusione e l'incazzatura son difficili da mandar giù... Giornata di merda.

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 26.05.14 10:39| 
 |
Rispondi al commento

Questa è l'Italia, non c'è nulla da fare.

Adesso devi chiudere tutto e smantellare il Movimento.

L'hai detto e devi farlo. Coerenza, ricordi?

E te lo dico da sostenitore e votante M5S.

Lasciamo questo c***o di Paese nelle mani del PD, di Berlusconi, dei pregiudicati, della mafia e della Troika e che se vadano affanculo tutti.

Il problema non è il PD, il problema è che gli italiani VOGLIONO vivere così. Facciamocene una ragione.

Hanno vinto loro. E' un risultato democratico.

Lasciamoli rubare e prendere per il culo questo popolo di mentecatti, ai quali PIACE giocare il ruolo di vittima perenne.

Io non mi sento più italiano e sto già organizzando la fuga.

Mario C. Commentatore certificato 26.05.14 10:38| 
 |
Rispondi al commento

Quello di M5S è un risultato ottimo, c'è tanta roba in quel NOSTRO voto, ed è un onore per tutti NOI aver condiviso questo viaggio e queste idee del domani, idee meravigliose. Il futuro è con Noi, le LORO menzogne dovranno fare i conti con la realtà dei fatti. In fondo in fondo è meglio così, e quelli che oggi hanno avuto paura di NOI, perchè convinti da una propaganda di regime, domani diranno che avevamo ragione. Le loro false promesse farnno arrabbiare ancora di più chi è disperato e deluso da questa asocietà. IL FUTURO E' DIETRO L'ANGOLO, ED E' SCRITTO, VINCEREMO!

vittorio M., ACCADIA Commentatore certificato 26.05.14 10:38| 
 |
Rispondi al commento

Ma non è che hanno invertito i voti del M5S e li hanno assegnati a renzie? Perché nei comizi di renzie le piazze erano semivuote, mentre in quelli di Beppe le piazze erano strapiene!!!!
I CONTI NON TORNANO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Mario P. Commentatore certificato 26.05.14 10:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

riflessione ... sull'emotività del momento
------------------------------------------

la tristezza per il risultato elettorale raggiunto è innegabilmente dentro ognuno di noi ma vi invito alla sobrietà ... direi sia il caso di evitare pessimismi ...
perché non abbiamo "perso" nulla ...
non si trattava di una gara sportiva ...
l'Italia sta oggi esattamente come stava ieri ...
questo pur mortificante risultato di per se non cambia nulla ...
i pochi Italiani (con la I maiuscola) hanno comunque dato la chiave ...
ora sta agli eletti aprire la porta della cella ...
niente pessimismo quindi ma, con la ovvia mestizia, analizziamo lucidamente la situazione ...
questo non dobbiamo considerarlo come un punto di arrivo o di fine corsa...
questo deve essere il punto di una nuova partenza ...
occorre remare uniti, e tutti nella stessa direzione, senza tentennamenti e senza paura ...
occorre valutare gli errori commessi e correggerli ...
perché le forze che attanagliano nelle loro spire tutti i Popoli sono sempre lì, sempre più forti, sempre più presenti, e vanno combattute ... loro sono il vero nemico ...
perché, per loro, noi eravamo e siamo solo dei "limoni" da spremere e poi gettare ... e loro a godere del "succo" ... e poi sotto con "altri limoni" ...
non stracciamoci le vesti quindi ... occorre rimboccarsi le maniche ed iniziare un nuovo percorso ...
non possiamo mollare ...
questo è stato solo un passo, anche se tentennante, ed il percorso è lungo e difficile ...
dobbiamo percorrerlo tutti insieme ... avanti cittadini ... verso nuovi orizzonti di libertà e civiltà ... per non essere più solo dei "limoni" ma popoli liberi ...

(^_^)

Claudio C., Albavilla Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 26.05.14 10:37| 
 |
Rispondi al commento

Grillo non scherzare, non abbiamo vinto ma mandiamo dei parlamentari in Europa, gli Italiani sono dei paurosi opportunisti senza palle.
Ora il PD si rilasserà e infilerà una cazzata dietro l'altra, porterà l'Italia al fallimento, speriamo che alle politiche gli Italiani siano ben spremuti e allo stremo, vedremo se voteranno ancora il PD.
Grillo se sei un lottatore continui, sapessi quante volte ho iniziato da zero, dopo uno sconforto iniziale ho sempre ripreso a lottare e non sono più un ragazzino.
W M5 *****

Enzo Chiesino, Imperia Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 26.05.14 10:36| 
 |
Rispondi al commento

mi spiace sono delusissimo, non dai voti che abbiamo preso noi ma da quelli che preso il pd

irreale davvero!

io la penso cosi:

noi con il 20% e con la nostra idea di voler correre da soli (che ritengo giusta) non andiamo da nessuna parte

o noi o loro

bene prendo atto che hanno vinto loro

io non ho più la forza dopo queste elezioni...mi spiace

un saluto a tutti

Massimiliano Cerone Commentatore certificato 26.05.14 10:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grillo ha perso 2 milioni di voti dopo piazza san giovanni perché ha richiamato la questione morale di Berlinguer. I facinorosi fascisti non lo hanno più votato!!! Poco ,male, almeno sappiamo che il 20% degli italiani è onesto!!!

giorgio quinto 26.05.14 10:35| 
 |
Rispondi al commento

TUTTO IL CONTRARIO DI TUTTO

I giornali esultano per il gran risultato elettorale del pd e come al solito i mercati premiano Renzi,l'uomo che assicurerà per un bel po la sottomissione dell'Italia alla politica monetaria tedesca,non a caso i socialisti hanno trionfato in Germania e nel Bel Paese.
Ma qualche pennivendolo ha riflettuto su quello che accadrà in Europa dopo questa drammatica affermazione anti europeista?
Qualcuno ha informato gli elettori Italiani che questo era un voto per riformare il Parlamento Europeo e non per legittimare quello Italiano?
O si è volutamente strumentalizzato questo importantissimo voto in Europa per fare propaganda politica non al pd ma ad una fallimentare coalizione governativa che si tiene unita con lo sputo del PDR?
Insomma per la Germania e per quella elite socialista Nord Europea, l'Italia è l'unica nazione del sud europa soddisfatta del Fiscal Compact,della chiusura dei rubinetti da parte delle banche a famiglie e imprese per sostenere il nostro elevatissimo debito pubblico,della disoccupazione,delle chiusure aziendali,della globalizzazione selvaggia,della perdita drammatica del suo settore manifatturiero ,delle sue esportazioni,delle sue rarità agricole e dell'allevamento.
Un popolo tutto sommato felice,che non soffre di alcun problema sociale ed economico,con una classe manageriale nominata senza alcun merito ed una classe politica altamente corrotta che non è riuscita a partorire riforme significative da almeno 30 anni.
Tutte le nazioni Europee si domandano del fragile futuro dell'Unione Europea,in Italia si festeggia la vittoria di Renzi.
Italiani ma che avete da lamentarvi,va tutto bene.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 26.05.14 10:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il problema non sono le parolacce, ma la mancanza di volontà di cooperare con i giovani del PD. Renzi è al governo da 80 giorni, invece dei pregiudicati del NCD poteva esserci l'M5S che avrebbe potuto farsi protagonista e garante di cambiamento. Questa è la colpa di Beppe. Il tutto o niente non fa bene al paese, non fa bene a nessuno.

fedebxl 26.05.14 10:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe sta registrando il prossimo video.

Purtroppo credo sia necessario un suo passo indietro per la futura credibilità del Movimento.

Ha esagerato, quando ha detto che se ne sarebbe andato in caso di sconfitta. Ora le conseguenze.

Marco16 F., Torino Commentatore certificato 26.05.14 10:33| 
 |
Rispondi al commento

Ora vi spiego perché il M5S ha perso le elezioni..
Eravamo nati come movimento spontaneo di cittadini, che avevano rinunciato idealmente alle loro casacche rosse e nere, movimento che andava "oltre" le vecchie ideologie e infatti era stato in grado di intercettare delusi di destra e di sinistra.
In Parlamento abbiamo fatto bene sino all'abolizione del reato di immigrazione clandestina, non tanto per gli effetti che tale abolizione di fatto avrebbe creato, ma per il messaggio -anche ideologico- che essa lanciava..
E già così avevamo visto intiepidirsi una certa parte dell'elettorato del M5S..
In chiusura della campagna elettorale però, abbiamo fatto un autogoal senza precedenti. In una P.zza San Giovanni entusiasta ma espressione di mille sensibilità differenti non abbiamo avuto di meglio da fare che far parlare il caro Imposimato (fervente comunista), e reincarnarci nella rinnovata questione morale di Berlinguer, come se la questione morale appartenesse solo ad una certa parte politica.
Ed ecco il tonfo. Chi aveva abbracciato il M5S provenendo da destra e sperando di vedere sorpassati certi schemi, è stato sovranamente deluso, come poteva nuovamente dare fiducia a chi si diceva erede di Berlinguer, così tradendo il senso stesso del M5S??E' chiedere troppo, a quel punto meglio l'astensione. L'errore è stato spostare il M5S a sinistra, non capendo che la sinistra aveva trovato in Renzie un leader credibile e quindi sarebbe tornata all'ovile, mentre la destra, ormai completamente vedovata di leader e identità, ben avrebbe potuto sposare il progetto di Grillo. D'altronde basta guardare cosa è successo nel resto d'Europa e alla Lega Nord per capire di cosa hanno bisogno i popoli nei momenti di crisi...Peccato, abbiamo perso l'unica occasione che il Popolo Italiano aveva per far sentire la propria voce e rivendicare la propria identità... ora temo che l'ebetino lo dovremo sopportare per un ventennio...

marcella falchi 26.05.14 10:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi non mollate per favore, non toglieteci anche questo sogno.
Siamo con voi fino in fondo.
#vinciamonoiprimaopoi

Danilo Boscaro Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 26.05.14 10:33| 
 |
Rispondi al commento

Ho avuto l'ennesima conferma che in Italia l'onestà non paga. In uno dei paesi più corrotti al mondo, con un ranking vicino a quello di Colombia e Nigeria, il valore dell'onestà non conta quasi nulla.
MI VERGOGNO DI APPARTENERE AD UN PAESE CHE HA ESPORTATO LA MAFIA IN TUTTO IL MONDO "EUROPA COMPRESA"!

Paolo De_Sanctis Commentatore certificato 26.05.14 10:33| 
 |
Rispondi al commento

cari grillodipendenti, siete dale stelle alle stalle. E' inaudito che in un un paese semiserio e finto moralista come il nostro, un leader politico non lasci spazio alle repliche neanche del papa. PRESUNTUOSO!! cos'ha la verita' assoluta, ha visto la luce? e'uno dei blues brothers ma non ne ha la stoffa. Beppe torna nei teatri a far pagare 60 euro di biglietto e tagliati i capelli che a 70 anni sei ridicolo con quel parruccone da clown. E se vuoi prendere qualche voto in piu' urla di meno, spiega i tuoi intenti e fai parlare pure gli altri, compresi i ragazzi che ti vengono dietro caro pifferaio.Forse sono timorosi perche' se non ti fanno eco li massacri. heil beppe te lo do io il potere assoluto, bei tempi quando da bambino mi facevi sorridere peccato

sergio sucru' 26.05.14 10:31| 
 |
Rispondi al commento

La Le Pen ha votato in un urna trasparente:Le nostre sono di legno vecchie di decenni.Porro ha appena detto che siamo comunque un Mov col 20% dei voti; ha ragione,è una grandissima realtà

franca s. Commentatore certificato 26.05.14 10:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

... la retorica atavica di un berlinguer bonario mai esistito (e anche di un pertini buono...) NON PAGA: anche chi non ha 60 anni può osservare la figlia direttrice(?) TG3 per rilevare che il "santo del PCI" non era uno statista, ma solo uno stalinista...

ayeye brazov 26.05.14 10:31| 
 |
Rispondi al commento

NON VI ABBATTETE RAGAZZI... PENSATE CHE LORO SONO STRUTTURATI DA 70 ANNI NEL PAESE HANNO SEDI E SEZIONI IN OGNI ANGOLO.. NOI NATI DA DA POCO...SENZ A SEDI E SEZIONI...RICORDATEVI L'INGANNO PAGA SUBITO MA POI TORNA INDIETRO.. L'ONESTÀ È LENTA MA INESORABILE...WANNA MARCHI DOCET....

aniello r., milano Commentatore certificato 26.05.14 10:30| 
 |
Rispondi al commento

Raga, suvvia!! Ma li conoscete gli italiani? Prima parlano d'amore e poi ti lasciano...:)))) Mai avuto un consenso a 2 cifre i Partiti che ho votato, per conto mio ho vinto! Sentito Travaglio?

"Il M5S è l'unico movimento politico che prende voti di opinione e non prende voti di scambio."

E' tutto, giovani amici. I 50/60enni in cuor loro lo temevano/sapevano...ancorchè ci abbiano voluto credere. Dai che è giorno! Alzati, alzati grande Meriggio!!!!! E Beppe, CONTINUAAAA!!!!! :))

Arjuna , Madras Commentatore certificato 26.05.14 10:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUESTE ELEZIONI SONO UNA FARSA...

Non ci credo che la Moretti o la Bonafè possano ottenere il record di preferenze,non ci credo che la sinistra che al suo massimo splendore arrivò al 34% di botto vada sopra al 40%, non ci credo che per 80 euro ci siano 11 milioni di venduti e non ci credo che dietro a tutto questo ci sia la speranza!
Ma sono io evidentemente a non crederci, la maggioranza degli italiani, prendo atto che ci crede e che non ha problemi a galleggiare in questo mare di merda; la disoccupazione non è un problema, essere precari e senza diritti è comunque meglio che non fare niente, i suicidi sono solo dati statistici, la corruzione e le tangenti sono un prezzo da pagare, i deputati vicini ai mafiosi sono dei portatori di voti, gli stipendi di tutti sono da ridurre al di fuori di quelli dei deputati, il 5 stelle non ha restituito i 42.000.000 milioni perché non ne aveva diritto mentre voi invece, nonostante il popolo si fosse espresso contro il finanziamento ne avete pieno diritto!
Bene, ora avete il paese in mano, vedremo cosa farete di un consenso tanto meritato!

Gianni B. 26.05.14 10:29| 
 |
Rispondi al commento

No credo sia giusto, anzi credo sia controproducente che alcuni eletti debbano fare solo 2 legislazioni e poi a casa.
DEVE ESISTERE UN CERTO NUMERO DI PARLAMENTARI ELETTI CHE SERVANO DA TRAMPOLINO PER I NUOVI, QUALORA SI CONTINUASSE L'AVVENTURA DEL MOVIMENTO5STELLE.

john f. 26.05.14 10:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe,

da un grillino convinto, molla tutto.
Smettila di dannarti, lascia questo paese di merda collassare guidato dai poteri forti.

Spero in fututo molti facciano la fame.
Tu vsattene da qui, non ti meritano.
Te lo dico con il guorre gonfio, con lo stomaco devastato dal nervoso.......

Sono disgustato.

Ale 69 Commentatore certificato 26.05.14 10:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE...ASCOLTAMI! ASCOLTAMI!

Non fare cazzate! Abbiamo una rappresentanza nel parlamento europeo che ieri non avevamo! E' UN FATTO STORICO! Concentrati su questo!

BEPPE...rifletti prima di fare qualunque cosa! Abbiamo ancora bisogno di te, non mollarci adesso!

L'unico sbaglio che hai commesso è chiamare questa campagna elettorale "vinciamonoi"! Se poi hai detto che avresti lasciato la politica in caso di sconfitta e reputi questa una sconfitta, bhè, allora leva il nome del tuo blog dal simbolo del Movimento 5 Stelle e niente piu, non fare altro, questo basterà!

CONTINUA A STARE CON NOI, PRENDITI QUALCHE GIORNO DI RIFLESSIONE, POI DISCUTEREMO SU COME MIGLIORARCI.

Walter Mancini, Buenos Aires Commentatore certificato 26.05.14 10:27| 
 |
Rispondi al commento

Amici non disperiamoci ... Beppe non mollare ...
la disperazione non serve a nulla ...
qualche giorno di riflessione per valutare gli errori commessi (politici e di comunicazione) e ritorniamo al lavoro ed all'impegno che abbiamo copiosamente profuso ... tutti ...

queste erano elezioni per mandare dei rappresentanti in Europa ... ne abbiamo mandati solo qualcuno in meno rispetto al preventivato ... tutto qui ...
e per fortuna altri Paesi hanno votato leggermente meglio che da noi ...
quindi ora al lavoro per fare quello che era l'obiettivo ...

cambiamola questa Europa !!!

o almeno proviamoci ...

qui da noi non è cambiato nulla ... i numeri sono sempre quelli di prima ...
anche l'impegno dovrà esserlo ...

vedrete che questa vittoria per loro sarà un boomerang ...
questa è una vittoria che pagheranno (politicamente) a caro prezzo ma solo se lavoreremo bene e compatti ...

Claudio C., Albavilla Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 26.05.14 10:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie Beppe per tutto quello che fai e che farai
per rendere questo paese piu' onesto piu normale e
piu trasparente. IL 21% degli Italiani e' una forza consistente di elettorato,che come te e determinato a cambiare in meglio il nostro sfortunato paesE.
Sei un grande e Noi ti vogliamo sempre combattivo e forte.....Ed ora una battaglia franca e costruttiva in Europa e anche nel nostro Parlamento.

LEONE FRANCA 26.05.14 10:26| 
 |
Rispondi al commento

Due giorni fa: "Secondo megrillo & grillini prenderanno una formidabile martellata elettorale!
In tal caso, tutti fucilati, senza processo!"

Ora vi dico: avete ancora 10' di tempo per scappare ... al cesso!

Giusy 26.05.14 10:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Abbiamo perso, e male.
Non è il momento di arrendersi; anzi: è il momento di fare tutto il possibile per rappresentare e preservare il patrimonio di voti e di onestà che abbiamo conquistato.
Però ci sono delle ragioni per le quali abbiamo perso.
Vabbè, gli italiani sono gente strana, ma delle ragioni ci sono.
Ragione principale: la gente ci vede come un movimento capace di denunciare le cose che vanno male ma non di costruire un sistema che vada bene. Siamo "le Iene (il programma, non l'animale)" della politica. Qualcuno cui rivolgersi quando la situazione è disperata. Però la maggioranza degli italiani non ci vede come un movimento capace di costruire con strategia..
E' anche abbastanza vero. Le proposte di legge che abbiamo fatto non sono parte di una strategia, con l'eccezione di quelle finalizzate al risparmio dei costi della politica. Sono proposte "spot", che non entrano in un disegno complessivo di ristrutturazione del Paese.
Rimedio: Grillo e Casaleggio, tocca a voi.
Costituite le commissioni del Movimento. Fisco, ambiente, finanza, morale, istituzionale, lavoro, penale ed altre.
Forum internet cui si accede previa registrazione e identificazione documentale, ciascuna delle quli con un coordinatore e moderatore,m nelle quali si propongono, si correggono, si condividono ed infine si formulano proposte o emendamenti di legge da proporre in sede parlamentare.
Io parteciperò a tutte quelle che mi sarà possibile, ed invito tutti gli altri a fare lo stesso.
Poi costituite un comitato di coordinamento in sede centrale, dove queste proposte vengono articolate e formulate in coordinamento una con l'altra e, sulla base delle volontà espresse da queste proposte, dove viene formulato un disegno di strategia politica unitario e complessivo.
Partiamo da qui.
Secondo aspetto: Grillo, smetti di parlare di processi pubblici in piazza o su internet. Non ci credi neanche tu, ovviamente, ma la gente si spaventa. Non è il tempo dei Giacobini: è il tempo degli Illuminati.

Giovanni G. 26.05.14 10:25| 
 |
Rispondi al commento

e' palese che i consensi si sono persi dal momento che grillo ha dichiarato i suoi intenti di comunismo ben applicato.

sono un (cittadino comune), roma Commentatore certificato 26.05.14 10:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il 20 per cento del movimento5stelle vale molto nel parlamento europeo
anche se si è capito benissimo che gli italiani non sanno dare un valore al voto
e molti sono alla base dell'ignoranza e idiozia
e questo lo sa bene sia Berlusconi che renzi
ricordatevi che per quanto riguarda gli statali il voto è un conflitto di interessi
a loro conviene votare ladri mafiosi pedofili e assassini
ora abbiamo dato un valore all'onesta il 20 per cento
disonesti 80 per cento
bisogna farsene una ragione
i parlamentari 5 stelle dovranno affrontare dure battaglie in parlamento
tutto questo perché non abbiamo voluto usare le stesse armi dei bastardi politici del pd e pdl
RINGRAZIAMO ANCHE CHI ELETTO NEL MOVIMENTO5STELLE LO HA SCREDITATO
GRAZIE EX PARLAMENTARI E SENATORI 5STELLE ORA NEL GRUPPO MISTO
CHE SONO MERDA DA BIOLOGICA
COMUNQUE SO CHE I NOSTRI PARLAMENTARI E SENATORI FARANNO IL LORO MEGLIO E CONTINUERANNO A LAVORARE PER TUTTI SONO PERSONE ONESTE
BEPPE GRILLO HA GIA FATTO QUALCOSA DI STORICO
LO RINGRAZIO
SAREBBE STATO UN MIRACOLO FARE DI MEGLIO
ORA AVREMO NOSTRI RAPPRESENTANTI NEL PARLAMENTO EUROPEO NON DIMENTICHIAMOCELO
NON ABBIAMO STRAVINTO MA ABBIAMO VINTO
ORGANIZZARE IL MOVIMENTO5STELLE IN UN PARTITO
CON REGOLE CHE VALORIZZANO L'ONESTA E L'UGUAGLIANZA PORTERA SICURAMENTE RISULTATI MIGLIORI
I DIRIGENTI DEL NUOVO PARTITO FORTUNATAMENTE LI ABBIAMO GIA
USIAMOLI
IL MOVIMENTO5STELLE DEVE DIVENTARE UN PARTITO POLITICO
QUESTO è IL MIO PENSIERO

leonardo g. Commentatore certificato 26.05.14 10:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buondì!

si buondì!

vorrei ringraziare chiaraluce per questi dati

"PARTITO DEMOCRATICO 214.534 32,38%
M5S BEPPEGRILLO.IT 196.896 29,72%
FORZA ITALIA 123.825 18,69%"

riguardanti l'abruzzo.

io ragionerei su questi...

hasta la vista!

ps

matte' non credere a f..irenze ci vai lo stesso , non credo che tu sia cosi ingenuo da credere come reali et acquisiti questi dati delle europee.

paoloest21 26.05.14 10:24| 
 |
Rispondi al commento

"non ho altro da offrirvi che sangue, fatica, lacrime e sudore" disse Winston Churchill ...

praticamente quello cui siamo destinati con Renzi ...

peccato che gli italiani non abbiano saputo cogliere l'abissale differenza che c'è tra i due ... il primo un grande statista ... il secondo un grande mentitore ...conclamato ...

allora comincio a pensare che questo popolo sia perduto ...
allora gli italiani preferiscono mantenere la propria attuale posizione di schiavi perchè ribellari è faticoso ...
allora preferiscono tenere la testa sotto la sabbia ... così non vedono, non sanno, non sono responsabili ...
ma quando perderanno i loro attuali piccoli privilegi ...
quando toccheranno con mano il futuro che oggi si sono "regalati" ...
quando le bugie del PD e dell'Europa attuale saranno smascherate ...
quando saranno economicamente stritolati da questa Europa ...
allora rimpiangeranno questo giorno e la loro scelta scellerata ...
e forse sarà troppo tardi ...

...

l'unica speranza è riposta nel cambiamento che i neo eletti da altri Paese ed i nostri 5*, ci auguriamo, possano portare in Europa per evitare il destino che così invece ci attende inesorabile ...
un nuovo Medio Evo ...

Claudio C., Albavilla Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 26.05.14 10:23| 
 |
Rispondi al commento

Il mandato di Renzie era quello di smembrare il M5s , con tutti i mezzi necessari. Bene ha fallito . é un duro colpo per il moVimento ma teniamo duro e comunque entriamo in Europa. Siamo solo all'inizio .
:)

Enrico Bacchelli, Cantù (CO) Commentatore certificato 26.05.14 10:22| 
 |
Rispondi al commento

se si vince siamo bravi.... quando si fanno ste figuracce sono stupidi gli altri??? troppo pemplice. Grillo dovrebbe chiedere scusa per i toni e cominciare a fare la persona seria, forte comunque del consenso che conserva, e provare ad incidere veramente. Alternative non ce ne sono!

Max c. Commentatore certificato 26.05.14 10:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli Italiani premiano sempre il partito di governo con un bonus del 10% che nel tempo si assottiglia. Questo ha preso il PD. Da notare che nel frattempo è scomparsa Scelta Civica.
Riguardo la nostra perdita non ne farei un dramma, molti di noi sono antieuropeisti e non hanno votato (io si).
Grazie a tutti, forza e coraggio, ce la faremo!

Alberto c., mail@albertocecchi.name Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 26.05.14 10:21| 
 |
Rispondi al commento

il 4% che non ha votato più il M5S ha capito, anzi non ha capito perchè non votare più il movimento.
Sono quella famosa tranche di poveri ignoranti che speravano nel famoso accordo con i pd.
C'è rimasto il 21% per l'Europa, e non è poco per iniziare a far sentire un grido di dolore al parlamento eurpeo e sensibilizzare i cuori.

john f. 26.05.14 10:21| 
 |
Rispondi al commento

Ho sentito che Beppe potrebbe mollare..
io spero propio di no..

Luigi N., Massa Commentatore certificato 26.05.14 10:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se qualcuno persume di doppiare il Movimento5S a livello percentuale, cosà dirà sul calcolo dei seggi saranno doppi anche quelli???

SEGGI PARLAMENTO EUROPEO 2009
IL POPOLO DELLA LIBERTA' 29
PARTITO DEMOCRATICO 21
LEGA NORD 9
DI PIETRO ITALIA DEI VALORI 7
UNIONE DI CENTRO 5
SVP 143.509 1
72
SEGGI PARLAMENTO EUROPEO 2014
???
nessuna proiezione sulla distribuzione dei 73 seggi di queste elezioni ?
nessun giornale ha fatto il confronto?
tutti esaltare le percentuali e non i seggi persi o conquistati?

id &as Commentatore certificato 26.05.14 10:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non sono un estimatore di Marine Le Pen e credo che Grillo abbia fatto benissimo a rimandare al mittente le profferte del Front National per una collaborazione in europa. Tuttavia, mi chiedo come mai in Francia ed in altri Paesi i risultati degli exit-poll coincidano sostanzialmente con quelli defintivi (25 exit e 26 definitivi pro Front National), mentre in Italia ci sia sempre un divario così netto. Che interesse avrebbe chi ha già votato, e crede nel voto espresso, a mentire al sondaggista all'uscita dei seggi??!!! In fondo resta nell'anonimato!! Gli exit poll davano il M5S al 26,5% ed il PD al 33,3% per passare poi al 21,1 (M5S) ed al 41% PD.

Intendiamoci, sarebbe stata comunque una vittoria per il PD ma non delle proporzioni che ha assunto successivamente e, comunque, il M5S avrebbe aumentato il già straordinario consenso ottenuto nelle politiche.

Concludendo il mio ragionamento, dico che non mi fido di questi risultati e che non mi meraviglierebbe che ci sia stato un bel ritocchino in sede si spoglio.
Il M5S dovrebbe chiedere un controllo delle schede.

Non si tratta di non ammettere la sconfitta, che sempre tale resterebbe, ma di fugare dei legittimi dubbi sul come mai questo sia sempre un Paese "sui generis".....

Comunque, non drammatizzerei poi così tanto e, ritengo, bisognerà continuare a stare con il fiato sul collo di Renzi (ed il sistema a lui strettamente avvinghiato) per verificare, ora, il mantenimento da parte sua delle promesse fatte in campagna elettorale. In fondo quelle promesse le ha fatte per contrastare l'avanzata del M5S e se non le mantiene perderà repentinamente il risultato conseguito.

Quindi il successo di Renzi è anche dovuto all'avanzata dei 5 stelle ed ora Renzi dovrà stare molto ma molto attento.

Intanto godiamoci il crollo di Berlusconi......(anche se ha preso pure troppi voti in relazione a tutti i casini che ha combinato).

Non bisogna farsi facili illusioni, questo sistema è colluso fino al midollo e pronto ad adottare tutt

Paolo O., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.05.14 10:18| 
 |
Rispondi al commento

Il fatto che abbia vinto la cara vecchia DC è indicativo di quanto sia decrepito questo paese, e senza speranza.

Ancora una volta ci siamo distinti in Europa come il popolo degli inetti,di quelli senza spina dorsale, privi di cervello e di idee, incapaci di fare scelte radicali, un popolo che ha paura di perdere quel poco che ha, ciascuno se ne sta lì col proprio orticello, coltivato con cura per anni e se lo tiene ben stretto. Che importa se il figlio del vicino se ne va altrove,tanto peggio per lui.

Parlamentari M5s riprendetevi i vostri soldi, in Italia non c'è posto per la gente onesta. Ce lo ha insegnato la DC.

Monica 26.05.14 10:18| 
 |
Rispondi al commento

Un buon allenatore quando la squadra perde si addossa le responsabilità fa autocritica e analizza la situazione.. sia a mante calda che fredda.. (vedi Simeone l'altra sera..).
Il vostro deus ex machina si è dileguato lascia voi a sbraitare inveire accusare gli altri (poveri beoti, pecore, ecc. ecc.) delle vostre miserie..
Ma un pò di sana AUTOCRITICA nò? ah giusto voi non contemplate la possibilità di un vostro errore perchè siete cittadini.. puri unici ed incorruttibili... ma alle volte guardarsi in dietro insegna.. azzzz ma voi giusto non avete nulla da imparare da nessuno..
Ora vediamo quanto coerente è il vostro Sommo Pontefice.. (e pensare che qualcuno quì ha dato pure la colpa al Papa della vostra debacle....)

Il Lord 26.05.14 10:17| 
 |
Rispondi al commento

Ho votato m5S, fiero e convinto di averlo fatto.
Una piccola considerazione sui risultati.
Queste erano elezioni europee, e il Pd fa parte del APrtito socialista Europeo, che ha perso le Elezioni Europee. Quindi, perchè dovrebbero festeggiare? Si va be, è stato votato come primo partito in Italia, ma parlando di europa e di partito socialista europeo, ha comunque perso. Ricordiamocelo.
La mia impressione poi è che comunque molti che hanno votato Pd, lo abbiano fatto "per non votare M5S", il che mi pare un motivo molto stupido. Io ho votato M5S perchè aveva un programma europeo, e voleva ridiscutere i trattati europei. DISCUTERLI, non distruggerli. E comunque porteremo in Europa delle persone competenti che faranno valere le idee del Movimento, ovvero, a mio dire, idee buone e costruttive.

a presto, saluti

sempre M5S

Davide

Davide Rigamonti 26.05.14 10:17| 
 |
Rispondi al commento

I PIDDINI TRA IL SALVATORE E IL CARNEFICE SCELGONO QUEST'ULTIMO. SPERO CHE ORA LA SMETTANO DI PIANGERE PERCHE NON HANNO IL LAVORO NELLE TRASMISSIONI TV..

aniello r., milano Commentatore certificato 26.05.14 10:17| 
 |
Rispondi al commento

ieri ho votato M5S, sono deluso ed amareggiato, ma penso che a questo punto il duo Grillo-Casaleggio dovrebbe fare un passo indietro per il bene del movimento...

Marcello Fabbri 26.05.14 10:17| 
 |
Rispondi al commento

non ha perso Beppe
hanno perso l'onestà ed i sani principi

4 italiani su 10 sono illusi e disinformati
1 italiano e mezzo su 10 è un farabutto, delinquente
2 italiani su 10 sono perone oneste

gli altri, sono il nulla.......

l'ariete * Commentatore certificato 26.05.14 10:17| 
 |
Rispondi al commento

OPINIONE DI ELETTRICE DONNA - APARTITICA- MAMMA - ETA' SUI 45 ANNI - BEN VESTITA-DAVANTI AI SEGGI-:

non va bene, non vanno bene i toni, gli insulti, l'arroganza di Grillo e dei 5 stelle in Parlamento..ci vuole più saggezza-- liceali al governo è inquietante--

Giusto per capire le famiglie medie cosa pensano--

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 26.05.14 10:16| 
 |
Rispondi al commento

italiani ci faranno il c... a striscie tante tasse troppe tasse vota vota pd coglinazzi

giuliana todaro 26.05.14 10:16| 
 |
Rispondi al commento

...è evidente che agli ITAGLIANI..non importa nulla della questione morale..avanti Renzi"il nuovo".

cittadino onesto (cittadinonesto) Commentatore certificato 26.05.14 10:16| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia si è impiccata davanti ai tg.
Non contano comizi talk show o agorà che sono seguiti solo da chi ascolta solo x confermare le proprie idee. Gli altri sono caproni facilmente abbindolabili dalle notizie o collusi che vogliono salvaguardare i propri interessi

Riccardo S., Trieste Commentatore certificato 26.05.14 10:16| 
 |
Rispondi al commento

Tutte le mattine un furbo ed un coglione si alzano e se durante la giornata si incontrano...l'affare è fatto!! quindi cari vincitori avrete per premio il privilegio di rufolare nei cassonetti della spazzatura buona Grecia a tutti!!

Patrizio C., Follonica Commentatore certificato 26.05.14 10:15| 
 |
Rispondi al commento

Lasciate perdere brogli, errori di comunicazione e altre amenit¨¤, oggi abbiamo la conferma di ci¨° che solo gli inguaribili romantici ignorano: gli italiani sono allergici all'onest¨¤, amano gli imbonitori con la faccia di bronzo e, soprattutto, sanno solo ci¨° che passa in tv.

Scendiamo coi piedi per terra e rendiamoci conto che per pi¨´ di 1 anno ci hanno ridicolizzato/demonizzato mentre andavano in onda agiografie di Renzi 24/7.

Il berlusconismo ormai sembra imbattibile ma non mi scoraggio, sono contento di mandare una ventina di rompicoglioni in europa e basta. Tirem innanz.

Pietro B., Bologna Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 26.05.14 10:15| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE...ASCOLTAMI! ASCOLTAMI!

Non fare cazzate! Abbiamo una rappresentanza nel parlamento europeo che ieri non avevamo! E' UN FATTO STORICO QUESTO! Concentrati su questo!

BEPPE! Rifletti prima di fare qualunque cosa! Abbiamo ancora bisogno di te, non mollarci adesso!

Se hai detto che avresti lasciato la politica in caso di sconfitta, bhè, allora leva il nome del tuo blog dal simbolo del movimento, e niente piu, non fare altro, questo basterà!

CONTINUA A STARE CON NOI, PRENDITI QUALCHE GIORNO DI RIFLESSIONE, POI DISCUTEREMO SU COME MIGLIORARCI.

Walter Mancini, Buenos Aires Commentatore certificato 26.05.14 10:15| 
 |
Rispondi al commento

Queste elezioni dimostrano che.......C'ERANO SCATOLONI E SCATOLONI DI SCHEDE GIA' VOTATE PER IL PD. BROGLI, BROGLI, BROGLI. L'APOTEOSI DEI BROGLI!!!! I sondaggi, da quando esistoni, non hanno mai sbagliato di più di 3 o 4 punti percentuali, per questo hanno un senso, altrimenti non esisterebbero. Adesso hanno sbagliato di 20 punti? ma non ci crede nemmeno pinocchio, fatemi il piacere.
Ci hanno imbrogliato, ne sono certo.

Raffaele M. Commentatore certificato 26.05.14 10:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E ora, per favore, chi mi insultava quando dicevo che NON VINCEVAMO NOI, vada gentilmente a fare in culo.

Siete voi che non avete capito che popolo di merda siamo. Fanculo voi che mi avete insultato e tutto gli elettori del PD.

Ale 69 Commentatore certificato 26.05.14 10:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

come qualcuno disse tempo fa riguardo alla "fuga di cervelli" affermando:
il problema dell'Italia non sono i cervelli che vanno all'estero ...
il problema dell'Italia sono i troppi "coglioni" che vi rimangono ...

Claudio C., Albavilla Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 26.05.14 10:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ho sentito che Beppe forse molla..

Io spero di no,propio perchè ancora spero che questo paese possa cambiare.Purtroppo è arrivato il berlusca di turno,e come al solito i pesci abboccano.Ho tanti amici che hanno cambiato le loro idee per 80,00 euro al mese.
E' un momento triste ma da questi momenti si può riemergere ancora più forti,e ancor di più se Beppe avrà la forza e la passione che avuto in questi anni...

Luigi N., Massa Commentatore certificato 26.05.14 10:13| 
 |
Rispondi al commento

Quando ho visto i risultati la mia reazione è stata di grande delusione e rabbia..; come fanno gli italiani a credere a quel parolaio spara c...... di Firenze?! Poi mi sono detta che in ogni caso siamo secondi, entreremo comunque in Europa e lavoreremo per riprenderci la sovranità del nostro Paese... NON E' UNA TRAGEDIA BEPPE!!! e tu lo sai, tutti lo sappiamo, abbiamo due generazioni contro... i cambiamenti sono lenti e fanno paura alla gente. Chi crede ancora nella sinistra o nella destra ha paura di votare un Movimento (non sa posizionarlo!). Diamo tempo al tempo... sono sicura che un giorno VINCEREMO NOI! Intanto riflettiamo e cerchiamo di cambiare forse qualche strategia. Ma tu sei stato grande Beppe e non puoi abbandonarci ora!!!

Letizia Lina Maria Pampana, SEGNY Commentatore certificato 26.05.14 10:11| 
 |
Rispondi al commento

SANTISSIME PAROLE:
meravigliosi nostri ragazzi in parlamento , riprendetevi i 42 milioni e i soldi delle piccole medie imprese , prendetevi lo stipendio e diaria piene , senza presentarvi in parlamento , cosicche il m5s possa finire , gl'italiani non vi e ci meritano , e per il vostro fantastico sforzo (inutile) pensate cosi almeno voi a salvarvi ... sto paese non si puo' cambiare .. e' finita io da candidato lascio il m5s proprio perche' sto paese di merda con il suo voto democratico ha scelto la sua fine con eutanasia ....... anche se per me i conti non tornano e' talmente assurdo ... ma non si puo' dire il contrario , quindi molliamo il colpo e lasciamo che la partitocrazia ci uccida tutti , d altronde lo vogliono gl'italiani , ed e' inutile restare a rompersi il culo in parlamento per niente e per 3000 euro . prendetevi i soldi ve lo meritate ed andate all'estero a farvi una vita , almeno voi nostri splendidi ragazzi , salvatevi ...... in quanto a noi siamo gia' tutti morti e voi non potete farci niente ... prendete e andate via avete il nostro totale appoggio .... walter messa ex candidato e militante del m5s . vi vorro' sempre bene e vi stimero' sempre , ma il m5s per coerenza deve sciogliersi e lasciare sti italioti nella loro scelta democraticamente impostaci.....addio

forlani fabrizio 26.05.14 10:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non ho mai avuto fiducia nei miei connazionali, nella loro intelligenza e
capacità di previsione, nella loro capacità di analisi degli eventi
politico-economici e nella loro minima cultura e questa è la conferma, con buona pace di amici e colleghi del Pd, molti dei quali stimo come persone ma di cui non sono più disposta ad accettare "l'accanimento ideologico" (perché solo di questo si può parlare per persone intelligenti e di cultura medio-alta...).
Eppure pensavo che l'Italia fosse arrivata allo stremo e quando sei
disperato guardi ai fatti concreti e non ai provvedimenti populistici come
gli 80 euro dati a chi ha già un lavoro mentre restano a casa milioni di
disoccupati senza la prospettiva di una riforma del mercato del lavoro... E, certo, ci sono molte riforme in programma, ma come mai non sono riusciti a vararle con la stessa velocità del "regalo in busta paga"?
Se potessi me ne andrei, ho disgusto per gli italiani proprio come
all'epoca delle schiaccianti vittorie di Berlusconi. MA ORA NON E' IL
MOMENTO DI GETTARE LA SPUGNA O DAVVERO CONSEGNEREMO L'ITALIA ALLA NUOVA
LOGGIA DI POTERE! E, mutuando e trasformando uno slogan dalle origini poco
condivisibili, CREDERE RESISTERE E COMBATTERE deve essere il nostro motto!
Facciamolo per noi, i nostri figli e per gli Italiani del passato che ci
hanno lasciato un'eredità straordinaria, certo non per la maggior parte degli altri Italiani
nostri contemporanei che non meritano stima. Non sono più disposta, in
politica, ad essere tollerante verso la diversità di orientamenti: noi, i
cittadini pentastellati, siamo gli unici col sale in zucca e senza
compromessi,pragmatici e senza ideologismi. Spero che chi crede onestamente nei valori
della sinistra si renda conto che votare PD significa oggi sostenere la
casta e vecchi sistemi di potere inadatti a traghettare il Paese fuori
dalla melma della crisi. C'è ancora poco tempo, dicono gli analisti,
DOBBIAMO INSISTERE!

Alessandra C. 26.05.14 10:11| 
 |
Rispondi al commento

Bisognerebbe investigare approfonditamente sulle schede elettorali perchè anch'io nutro il sospetto che qualche cosa non abbia funzionato e quindi bisognerebbe sapere quante sono le nulle e perchè sono state annullate.
NON POTEVAMO VINCERE, NON CE LO AVREBBERO PERMESSO
QUINDI QUALCOSA SI E' FRAPPOSTO FRA NOI ED IL VOTO.
DOVE SONO I NOSTRI RESPONSABILI DI LISTA?????

antonella b., Cremona Commentatore certificato 26.05.14 10:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno (sic) Blog ...

25 maggio ... un giorno che sarà ricordato in futuro come un incubo ...
non il M5S ma per questo Paese ...

probabilmente abbiamo le nostre colpe perché non abbiamo saputo veicolare nella maniera migliore il nostro messaggio ...

sicuramente i media hanno le loro colpe perché (per servilismo e convenienza) hanno mentito spudoratamente agli italiani ...

ora sono tutti tronfi e sicuri ... PD e media ...
la loro spocchia però potrebbe essere proprio la causa del loro fallimento futuro perchè chi è troppo sicuro di se non ci mette lo stesso impegno nel fare le cose ... si culla sugli allori e questo li perderà ...
a livello politico il PD ha ampiamente dimostrato cosa vale ...
occorreva solo volerlo vedere ...
in questo Paese ancora in troppi stanno bene ...
quando cominceranno a stare un po' meno bene si ricorderanno di questo giorno ???
saranno ancora in tempo ???

Claudio C., Albavilla Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 26.05.14 10:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

chi volete gesù o barabba?

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 26.05.14 10:09| 
 |
Rispondi al commento

Meglio una opposizione onesta come la vostra votata da persone comuni e non per poltrone. Nonostante l'esito elettorale, anzi, soprattutto dopo il risultato, UN SINCERO GRAZIE AI CITTADINI IN PARLAMENTO E AGLI ATTIVISTI. Continuate come avete fatto finora: vigilate e informateci! siete gli unici che potete farlo.

giuliana teresa cilenti 26.05.14 10:09| 
 |
Rispondi al commento

Siamo in Europa,speravamo di essere di più ma IL POPOLO ITALIANO entra nel Parlamento e questo è quello che conta.
Purtroppo prima si porta un popolo alla miseria e poi gli si danno 80 euro che servono per vivere e per pochi soldi hanno illuso la gente che purtroppo presto si accorgerà che quei soldi se li ripreneranno con gli interessi....
IN Europa faremo la nostra parte come nel Parlamento Italiano e saremo informati di tutto quello che succede finalmente SAPREMO LA VERITA'.
INFORMATECI SEMPRE GRAZIE PER TUTTO QUELLO CHE FARETE
DI MAIO, DI BATTISTA, TAVERNA E TUTTI GLI ALTRI non siate delusi noi ci siamo SEMPRE

ROSSANA I., ROMA Commentatore certificato 26.05.14 10:09| 
 |
Rispondi al commento

…Ah, un ultimo appunto a margine di quanto detto: se sappiamo che i media televisivi rappresentano nella sostanza un potere di regime (che sa come fagocitarti) non è cosa democratica usare quello spazio ritenendolo illusoriamente neutro… forse sarebbe meglio ritornare alla sola comunicazione alternativa negli spazi non di regime della rete e similari oppure comunque occorrerebbe ripensare le forme di intervento mediatico

Enorme delusione ma a caldo occorre riflettere comunque… secondo me una cosa forse non è stata chiarita agli italiani in modo convincente, stiamo di fronte ad un Sistema di tipo massonico che si prefigge di difendere ad oltranza le politiche recessive che colpiscono decisamente gli interessi democratico-popolari. In Italia durante le scorse politiche il sistema aveva liberato nell’agone mediatico Berlusconi per garantirsi infine le larghe intese e porsi in continuità con le politiche del curatore fallimentare Monti. Durante le europee il sistema ha liberato di nuovo il nonnetto miliardario di Arcore per demonizzare agli estremi il movimento, ha liberato la lega del fiscal compact con la propaganda euroscettica che ha incassato diversi consensi, ha liberato la lista Sipras che è la copia di Sel che ha fatto da comprimaria al PD. Il sistema ha lanciato la propaganda 80 euro per garantirsi il consenso al premier che non ha sostanzialmente fatto nulla ma che ancora appare una novità niente affatto demonizzata, al contrario esaltata unitariamente dai media. Il M5S deve riprendere la politica del decentramento pragmatico della comunicazione, i leader non si dovrebbero sovraesporre, deve essere più semplificativo e chiaro riguardo alle varie tematiche, ad esempio siamo passati dallo schiavi mai rispetto al job act alla flessibilità va bene, io sinceramente non ho ancora capito effettivamente quale sia la posizione critica del movimento. Comunque se di sistema si tratta con le finalità prima evidenziate, vorrà dire che nel breve medio termine i nodi verra

Giuseppe Monaco 26.05.14 10:08| 
 |
Rispondi al commento

A PARTE CHE I CONTI NON TORNANO ma si sa gli scrutatori li mettono apposta DUBBIA GRILLO..ZACK
DUBBIA PD ..BUONA! al di la di questo concordo su tutta la linea TRAVAGLIO
SIAMO SCARSI IN COMUNICAZIONE non basta di certo una VESPATA quando da anni i media ti scrivono MER.A contro.. certo i giovani cambieranno questo in 5/10 anni ma se si vuoel vincere adesso bisogna TURARSI IL NASO E BATTERLI CON LA LORO STESSA VILE MONETA QUINDI FARE GLI IMBONITORI I PIACIONI..LO SO' E' UMILIANTE che per avere fiducia devi mentire ed essere un bravo attore e dire solo cio' che l'italiano medio vuole sentirsi dire ma COSI E'..
NIENTE CATASTROFI SIAMO VIVI DA 2 ANNI E SIAMO SECONDO PARTITO..
chiudo con una domanda riflessiva :
MA L'ITALIANO STORICAMENTE CULTURALMENTE E FILOSOFICAMENTE E' PER LA MORALITA' O E' PER L'AIUTINO????????????????????
BEPPE SEMPRE INSOSTITUIBILE MA NON PUOI DARE DEGLI ASSIST AI CREATORI DI MER.A CON LE SPARATE CHE ESTRAPOLATE DAI CONTESTI VENGONO CAVALCATE AD ARTE !!! DOBBIAMO ESSERE PIU FURBI DI LORO LORO SONO MENTI PERVERSE MA INTELLIGENTI!!!OK LA LORO INTELLIGENZA E' AL SERVIZIO DEL MALAFFARE MA SEMPRE INTELLIGENTI SONO!!!
RIBADISCO : COMUNICAZIONE!!!
UN ULTIMA COSA RIGUARDA ANCHE ME STESSO..POCHI DI NOI CI VOGLIONO METTERE LA FACCIA A LIVELO LOCALE NEI PAESI E CITTADINE PICCOLE SI PRESENTANO SPESSO DEGLI SCONOSCIUTI..anche qui la loro PERVERSIONE..HANNO INTRECCIATO UNA RAGNATELA FINO NEL MIDOLLO DEL PAESE MA LORO SONO QUI DA 70 ANNI NOI DA....2!!!!!
QUINDI NESSUNA TRAGEDIAAAAAAAAAAAAAA

Max A. Commentatore certificato 26.05.14 10:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUELLO ITALIANO E' UN POPOLO SENZA DIGNITA' NE ONORE.. FATTO PREVALENTEMENTE DI LECCACULO OPPORTUNISTI INDIVIDUALISTI FURBI CORROTTI MENEFREGHISTI VOLTAGABBANA IGNAVI CAGASOTTO.. PRONTO A PROSTITUIRSI PER POKI DENARI.. GLI UNICI "UOMINI D'ONORE" SONO I POLITICI DA CUI SI FANNO GIUSTAMENTE GOVERNARE DA SEMPRE..
LA MIA UNICA SPERANZA E' NELLE NUOVE GENERAZIONI.. E SU DI LORO E NELLA LORO EDUCAZIONE ALL'ONESTA' DIGNITA' ED ALTRUISMO VERSO IL PROSSIMO CHE DOBBIAMO PUNTARE ED INVESTIRE..
LA NOSTRA GENERAZIONE E QUELLE CHE CI HANNO PRECEDUTO HANNO FALLITO.

Giovanni D., Bari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 26.05.14 10:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'unica cosa che siete riusciti a fare è stato far stravincere il democristiano Renzi e farvi doppiare nei voti 40 a 20 circa!) Ora Grillo come promesso se ne teve andare SUBITO! SUBITO! insieme a quell'inquetante figuro capelluto. Andare afare i soldi da un'altra parte!

giovanni c., Ferrara Commentatore certificato 26.05.14 10:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe,

da un grillino convinto, molla tutto.
Smettila di dannarti, lascia questo paese di merda collassare guidato dai poteri forti.

Spero in fututo molti facciano la fame.
Tu vsattene da qui, non ti meritano.
Te lo dico con il guorre gonfio, con lo stomaco devastato dal nervoso.......

Sono disgustato.

Ale 69 Commentatore certificato 26.05.14 10:06| 
 |
Rispondi al commento

Prima di fare qualsiasi altro comizio, si consiglia Grillo e Casaleggio di andare dalla La Pen a fare un corso di aggiornamento di politica... e di educazione.

Vincenzo T. Commentatore certificato 26.05.14 10:05| 
 |
Rispondi al commento

Pensavo fosse chiaro che fare la campagna elettorale denigrando gli avversari non paga.
Renzi ha vinto perché non c’erano alternative valide. Se non si presenta un’alternativa seria, Renzi, considerando la sua giovane età, ce lo teniamo per ben oltre i vent'anni di Berlusconi.
Il M5S ha sprecato la possibilità di offrire la sua alternativa, se avesse fatto l’accordo con Bersani a suo tempo, ora non avremmo avuto né Berlusconi né Renzi e si sarebbe realizzato qualcosa in più del programma cinquestelle. Berlusconi è stato rinforzato dal M5S e non da Renzi.
È inutile nascondersi dietro la frase “ma ci siamo dimezzati lo stipendio” perché chi non realizza nulla, non lo vogliamo neanche gratis.

kathera 26.05.14 10:05| 
 |
Rispondi al commento

Riuscire ad illudere con il supporto di tutta la stampa e della televisione un maggior numero di persone non significa che le bugie sono diventate realtà e che le promesse sono state già realizzate. Ora siamo alla resa dei conti purtroppo e come dissi se il Sig. D.C. 40% realizzerà un decimo di quello che ha promesso sarà un bene collettivo. Il M5S ha avuto una conferma delle recenti amminitrative e non è affatto un dato irrilevantee da buttare al secchio, anzi, visto il fuoco concentrico da parte di tutte, TUTTE, le forze in campo ci si può anche rienere soddsfatti. Semplicemente tutti gli elettori che avevano contestato la DC l'altra volta dando il voto al M5S sono tornati come pecorelle all'ovile attratti dalla campanella Renzi assieme a tutti i seguaci della Fornero, Monti, Ligresti, Cancellieri, Greganti e Chiamparino, SI CHIAMA PESSIMISMO CAUTELATIVO. Paradossalmente è quasi come se si preferisse una presa in giro assicurata ma in fin dei conti conosciuta e gestibile ad una possibilità di trasformazione rivoluzionaria che ci farebbe esplodere di gioia se si realizzasse e, forse, troppo grande de da gestire. Altri popoli con un'informazione meno condizionata si sono dimostrati un pò più coraggiosi e possibilisti al cambiamento ora andremo in Europa, nei comuni e nelle regioni con delle persone e delle idee per la prima volta quello che è sicuro invece è che la Bonafè, la Moretti, la Picierno, la Chinnici e la Mosca in europa no ci andranno e questa è un'altra presa per il c@@@! Ma si sà in Italia alla fine i voti vanno sempre dove ci sono POTERE BANCHE E SOLDI (rimborsi) COMPLIMETONI X LA VITTORIA, MO SO C@@@@ VOSTRI SE NON FA' QUELLO CHE HA PROMESSO!

Maurizio I., Roma Commentatore certificato 26.05.14 10:04| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno Blog, che mazzata! E chi ha dormito stanotte... Tanto per consolarvi un po' pubblico i dati delle Europee in Abruzzo (mancano solo 20 sezioni). Il M5S è secondo, ma con l'ottima percentuale del 29,72:

PARTITO DEMOCRATICO 214.534 32,38%
M5S BEPPEGRILLO.IT 196.896 29,72%
FORZA ITALIA 123.825 18,69%

Tutto abbastanza nella norma e corrispondente ai sondaggi.L'aumento del Pd è dovuto ad un'affluenza in più dei votanti di circa il 10% rispetto alle precedenti elezioni.


E gli uomini vollero piuttosto le tenebre che la luce.
L'italiano quando va a votare e' la creatura piu' prudente del mondo.
50 anni di uso e abuso continuo democratico-cristiano ha creato un corpo elettorale che e' difficile che cambi idea.
Renzi e il PD dicono di andare per cambiare l'Europa, bene vediamo cosa faranno.
Sono un po' triste pero' continuero' a sostenere il m5s.

Alberto B., Roma Commentatore certificato 26.05.14 10:01| 
 |
Rispondi al commento

DEVO URLARE.
QUESTO POPOLO VA LASCIATO AL SUO DESTINO.
SE SENTO ANCORA QUALCUNO LAMENTARSI GLI TIRO SUBITO UN CALCIONE NEI COGLIONI.
SU DIECI CHE PESTO PRENDERÒ FORSE ANCHE UN PAIO DEI NOSTRI. MA SAI CHE SODDISFAZIONE PER GLI ALTRI OTTO!

giuseppe o., napoli Commentatore certificato 26.05.14 10:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la borsa vola

come volevasi dimostrare,
banche e poteri forti sono gli sponsor di reni

italiani pecoroni

roberto p. Commentatore certificato 26.05.14 10:00| 
 |
Rispondi al commento

****Nella Bibbia era bastato un piatto di lenticchie...

***Qualche anno fa una lettera con la promessa di restituire l'imu..

***Quest'anno solo 80 euro... Ancora da ricevere.

Italiani, popolo di disperati e ignoranti. Con questo voto avete decretato la vostra fine, ora non ci sarà più una possibilità di tentare di far ripartire o quanto meno "vivere" questo paese...

Ora toccherà tirarsi su le maniche a:
Quel 16% di ricchi o finti ricchi che hanno votato PDL
Quel 6,5 % di sognatori federalisti che hanno votato Legs
Quel 42% di pseudo democratici misto borghesi (PD)
A loro e a tutti gli altri, consigliamo di spegnere le TV e smettere di leggere giornali di regime perché ora dovranno lavorare ( per pagare debiti) per quel che resta della loro vita e delle prossime generazioni dei loro figli...
Con gli ultimi impiccati e 4000 suicidi (fra imprenditori e lavoratori) avete messo la parola fine a quel che restava della volontà di resistere... Ora vedremo chi pagherà le vostre pensioni, i vostri servizi e l'appetito pantagruelico delle vostre amate BANCHE e POLITICI. Noi togliamo il disturbo, ci vedremo in futuro (forse) a visitare qualche museo se meriterà ancora la pena... Visto che dovrete praticamente vendervi tutto.

Luca Paolino 26.05.14 10:00| 
 |
Rispondi al commento

DATEVI UNA SVEGLIATA, BANANONI, QUI SI SENTE PUZZA DI BROGLI DA DIECI ANNI LUCE DI DISTANZA.

Quando la differenza INSPIEGABILE c'è fra i risultati finali E GLI EXIT-POLL, che sono la RIPETIZIONE del voto appena espresso nella cabina elettorale, dovreste cominciare a capire che C'E' UN PROBLEMA. E GROSSO PURE.

franco G. 26.05.14 09:59| 
 |
Rispondi al commento

Mio carissimo Beppe!

La colpa di questa sconfitta è solamente tua. Mi dispiace per tutti quei ragazzi in parlamento che potevano cambiare una volta per tutte questo disgraziato paese e che tu non l'hai voluto per questa dannata fottuta COERENZA!

Il 26 febbraio 2013 DOVEVI (e ne sono strasicuro che ora non staremmo quì a piangere) INCIUCIARE con con Bersani per quei famosi 5 punti fondamentali di questo movimento e tu non l'hai fatto per questa maledetta fottuta COERENZA.

Hai cacciato la Salsi perchè andò a ballarò mentre si doveva gia fare da molto tempo in tutte le trasmissioni televisive. L'hai fatto in questi ultimi mesi ma è stato troppo tardi perchè l'EBETINO non ha fatto il cialtrone e il buffone come te! Lui non ha mai insultato nessuno ed è per questo motivo che questo movimento non ha vinto.

Fossero stati quei 4 o 5 personaggi di spicco del movimento a fare campagna elettorale questo movimento avrebbe VINTOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!

Tu questo movimento l'hai distrutto per la tua testardaggine di poter vincere da solo COGLIONE!

Ecco la frittata è fatta contento?

Quei fanatici di questo blog che sino all'altro ieri scrivevano VINCIAMO NOI sono accontentati, coglioni pure loro vero luca M e company?

Ma come si è potuto perdere un'occasione come quella che era stata offerta nel febbraio 2013?
Non mi venite a dire che Bersani non avrebbe fatto nessun accordo con il M5S perchè era OBBLIGATO a farlo ma siccome c'era di mezzo questo fottuta maledetta COERENZA non sì è fatto niente!

Ora ci teniamo per 20 anni affettuosamente l'EBETINO di Firenze!

COMPLIMENTONI!

lo dicevo io Commentatore certificato 26.05.14 09:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quante se.ghe mental che vedo scritte

guardiamo i fatti

i numeri dicono che il PD ha preso circa 11 milioni di voti

guarda caso, renzi ha dato 80 euro a circa 11 milioni di italiani

quindi l'ebetino si è comperato le elezioni con 80 x 11 milioni = 0.8 miliardi di euro

un prezzo da saldo,
anche perchè questi soldi li recupererà con gli interessi, con l'aumento delle tasse

insomma gli italiani si son venduti per 80 euro,
e intanto gli sfilano il portafoglio

e poi magari si lanmentano per la disoccupazione,
per la merkel, per la corruzione, etc etc etc

chi è causa del proprio male...

italiani pecoroni

roberto p. Commentatore certificato 26.05.14 09:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e bravo grillo, grande campagna elettorale, e sopratutto gran risultato.
succede quando si prendono per il cul0 gli italiani, facendogli credere di essere un movimento di cittadini, apolitici, apartitici.
ora il tuo comunismo ben applicato, sai dove te lo puoi applicare.

sono un (cittadino comune), roma Commentatore certificato 26.05.14 09:54| 
 |
Rispondi al commento

VISTO E CONSIDERATO CHE


Il Popolo Italiano non può recepire certi comportamenti atti al suo
interesse,

PROPORREI CHE GLI ELETTI 5STELLE, NON RINUNCINO PIU' A NESSUNA
FORMA DI COMPENSO, ALTRESI', SE PER LORO VOLONTA', ISTITUISCANO UN FONDO PER
LA CREAZIONE DI UN CANALE TELEVISIVO TEMATICO RIGUARDANTE IL MOV5STELLE.
CHI FOSSE D'ACCORDO SI ACCODASSE.

john f. 26.05.14 09:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La risposta al voto la sta dando Piazza Affari. A parti invertite (M5S al 40% e PD al 21)non avrebbero avuto tempo (le banche estere) di sbolognare il pacco di titoli di stato... Serve tempo, solo tempo per sbolognarlo senza traumi e Renzi è oggi la migliore garanzia.

angelo m. 26.05.14 09:53| 
 |
Rispondi al commento

Bah,questo paese ha la classe dirigente che merita.Il risultato di queste elezioni ha riconfermato che la stragrande maggioranza di questo popolo di navigatori poeti e minchioni ha scelto di nuovo gli stessi ladri che per anni hanno depredato il paese e i cittadini,relegandoci a schiavi di un europa di banche faccendieri e criminali.Io comunque la vedano gli altri ho votato il movimento 5 stelle perchè sono convinto che sia l'unico modo per liberarci da queste sanguisughe e dalle loro dinastie,non ci riusciremo ora sarà per la prossima volta.Gli elettori del Pd si rendano conto che noi siamo due anni che votiamo M5S loro sono da 50 anni in giro ed è la prima volta che ottengono un risultato simile e l'onta di avere governato insieme alla Dc prima e al Pdl poi e ora con Berlusconi non la lavano nemmeno con il 100% dei voti.Io direi di andare avanti senza allearsi con nessuno,siamo nati per questo per mandarli a casa non per farci le merende insieme.Sarà per la prossima volta e se così non fosse io educo i miei figli a votare M5S, prima o poi ci andrà bene,spero di vederlo quel giorno perchè non ci sarà dolore più grande per quella paccottiglia di ladri di dover mettere mano al portafolgio e restituirci quello che ci hanno e che ci stanno rubando.A proposito ..l'offerta delle dentiere resta valida? Ho fatto votare mia suocera e ora da la colpa a me se non la ottiene gratis.

Claudio Manueddu, Torino Commentatore certificato 26.05.14 09:52| 
 |
Rispondi al commento

Leggo diversi commenti che parlano di rivalsa, di vendetta, di elettori che non capiscono un ...tubo...
Nessuno che cerca il perchè di questa disfatta... addirittura c'è chi la nega...
chi dice che ora davvero per Renzi saranno ..tubi amari... perchè dovrà mantenere fede agli impegno presi....

praticamente la stessa solfa della campagna elettorale...

nessuno che cerca di capire perchè il PD ha guadagnato 3 milioni di voti ed il M5S ne ha persi 2 e mezzo...

Indubbiamente una parte (buona?) di quei voti persi sono quelli che volevano l'alleanza di governo con il PD (quelli ai quali Grillo aveva detto che avevano sbagliato a votare M5S se queste erano le loro aspettative; una parte sono i voti tornati alla lega; una parte sono voti di delusi che hanno votato M5S per fare cambiare qualcosa... e dopo un anno hanno visto che nulla è cambiato...

Si sono perse le elezioni... anzi non è una sconfitta ... è una disfatta... bisogna rimboccarsi le maniche e lavorare... dimostrare agli elettori di cosa è capace il M5S... non urla, non insulti, non denigrare l'avversario, ci vuole lavoro serio, lacrime e sangue..., spiegare perchè si preferisce votare o non votare una legge... (possibilmente non solo sul blog...)

Sono deluso e amareggiato, ma io sono uno di quelli che si aspettava un risultato di questo tipo, perchè vivo tra la gente (non tra la gente delle piazze).

A questo proposito voglio segnalare che qualcuno che ha fatto campagna elettorale per il M5S, invece di fare guadagnare qualche voto lo ha fatto perdere rivelandosi totalmente incapace di dare delle risposte, suscitando più volte l'ilarità degli astanti e la mia rabbia...

Bisogna rialzarsi, la sconfitta deve fare capire quali sono stati gli errori.

Grazie


Pietro A M 26.05.14 09:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Abbiamo perso una battaglia non la guerra!non molliamo,impariamo dagli errori, ma il metodo è quello giusto, il cambiamento culturale non si ottiene dopo DUE sole tornate elettorali a livello nazionale. Più concreti, esempio il fondo per le piccole imprese pubblicizziamolo di più in TV e spieghiamo come fare per ottenere il finanziamento, l'eliminazione dell'IRAP diciamogli in faccia dove troviamo le coperture nel dettaglio, xkè quei maledetti e schifosissimi 80euro sono concreti. Non molliamo, xkè sarei spaesato!

luca vecchi, Puianello (RE) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 26.05.14 09:52| 
 |
Rispondi al commento

... ci vediamo quest'autunno quando l'aria diventerà irrespirabile...

vado a leggermi un po' cosa dice giulietto chiesa...

... almeno da lui non ci sono notizie tze tze e pubblicità sul trading on line e gli argomenti seri sono trattati con serietà.

un consiglio spassionato: chi ne ha l'opportunità si organizzi un orticello.

resa v., novara Commentatore certificato 26.05.14 09:52| 
 |
Rispondi al commento

I politici spesso sono il riflesso di chi li vota. Questa è, purtroppo, l'Italia. E gli Italiani.
Il probabile progresso culturale, sociale ed economico del nostro Paese incomincia a non avere più speranze.
Altra occasione persa.
t.

tomaso da re 26.05.14 09:52| 
 |
Rispondi al commento

Non riuscite a darvi pace? Ecco una spiegazione alternativa.

2013 PD 23% M5S 25%
2014 PD 40 M5S 21%

Dimenticatevi per un attimo gli 80 euro e riflettete su cosa è veramente cambiato in Italia in questo anno. Una fatto che ha influenzato solo il nostro Paese e marginalmente gli altri Stati europei.
Bergoglio.

Marco16 F., Torino Commentatore certificato 26.05.14 09:52| 
 |
Rispondi al commento

1 Caro Beppe non ci si nasconde quando le cose vanno male. Dove siete ?

2 Quando ci furono le espulsioni io lo scrissi che il movimento si stava facendo del male. Fui accusato di essere un troll.

3 La rete e la piazza non sono l'intero elettorato, si è visto.

ps sono solo un elettore, non un attivista ed ho votato M5S, insultate pure.

POPULATION BOMB Commentatore certificato 26.05.14 09:50| 
 |
Rispondi al commento

Il M5* ha perso. Questo vanno scrivendo i giornali oggi.
Ma cosa ha perso?
E' la prima volta che si presenta in Europa e prende oltre il 21% dei consensi.
Per me questa è una grandissima vittoria, tutto il resto è la solita fuffa.

Spartaco II° () Commentatore certificato 26.05.14 09:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mollare ora è da pazzi.E'dura ma bisogna dare il doppio!Tuttavia è necessario un grande ragionamento,sereno, razionale e veloce.Personalmente ragiono su queste due cose(con tutto rispetto per tutti:1-Se diciamo di vivere una specie di medioevo politico (arretrato, lento, privo di visione, amico dell'alta finanza e del capitalismo)allora dobbiamo migliorare la nostra comunicazione,soprattutto rivolgendola verso quel 60% di elettori che non hanno votato.Insomma, in qualche modo vanno raggiunti.2-La scelta dei candidati scaturisce della rete degli iscritti. Nessun dubbio sulla onestà e sul senso di appartenenza dei vari candidati, tuttavia sono convinto che questo nodo meriti un approfondimento.La "ricerca" di un buon candidato,secondo me,tanto per favorire un primo pensiero,andrebbe fatta anche nel territorio di quel candidato valutando le potenzialità di quella persona e la visibilità rispetto al potenziale elettorato.Per questo è necessario un incontro personale, una sano rapporto dialettico e una proposta di candidatura.Ovvio, restano fermi tutti i sani principi di candidabilità :incensurato, onesto ecc...Nelle Agorà di Di Battista, io ci metterei anche questa "ricerca".Insomma, non dovrebbe essere solo il candidato ad autoproporsi.I militanti e i simpatizzanti di quel territorio in qualche misura dovranno garantire la forza elettorale di un candidato.Andiamo a pescare i nostri candidati nel territorio con l'aiuto degli attivisti del posto.I candidati dovrebbero essere anche esterni al movimento,salvo poi accettarne le regole.Insomma,sconosciuti alle procure e al sistema ma ben conosciuti almenonella loro terra.
Beppe è un grande.Io lo ringrazio per la vita di tutto quanto fatto.Lo vorrei abbracciare ora e urlargli,come farebbe lui:Adesso motori al doppio!L'avversario è forte e furbo.Dobbiamo fare lo sforzo di diventare più furbi.Bravi e onesti lo siamo già seppur deboli in comunicazione,ammettiamolo in pace.Non datemi addosso.E' solo un'idea iniziale.Coraggio

Egale Cerroni, Collelongo Aq Commentatore certificato 26.05.14 09:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ TOTO. A MILANO
ore, 9,30

VEDI... continuate nell?ERRORE con le offese...
tutti possono avere scatti di sconforto/ira

MA il pensiero positivo deve prevalere....
non hai capito il FUTURO
come fatte a capire il presente???
QUANDO si perde, ci si deve sederse e rifffffflettere
x rialzarsi + forti se ti rialzi con l'odio
ricadrai + velocemente
L?ONESTà non deve essere di moda...
come dissi..... perché va/viene
L'onestà è nel DNA o educazione di VITA....

SALUTI
JOYKEY

JOYKEY 26.05.14 09:48| 
 |
Rispondi al commento

Grazie a tutti, in particolare a Beppe!
Se Beppe si vuole riposare va compreso!

mercoledì sera ero ad una cena con una decina di persone, mi è rimasta in mente una scena... in particolare una donna mostrava estrema preoccupazione, se non anche il terrore, che potesse vincere il M5S!
Ho notato come i giornalai ci hanno messo all'angolo!
Bene, aspettando la patrimoniale, sarò sempre meno indulgente verso il prossimo!

Ogniuno per se e dio per voi!

Se vedi un pensionato che rovista nei cassonetti e non vota... dagli un calcio nel culo!
Se vedi una vecchietta (probabilmente berlusconiana) scippata da un giovane disoccupato ignora la scena!
Se vedi che distruggono il territorio intorno a te (probabilmente hanno votato pd) fregatene, la munnezza buttala pure dove capita!

Siamo un paese con una ricchezza di merde senza fine.

Mi da fastidio di dover fare lo struzzo! Ma il 40% vuole così!
Mi spiace per chi verrà schiacciato, ma ora si tratta di sopravvivere!

Ma dove vogliamo andare?
Siamo un paese capace di dare più del 16% a un...

l'unica parola che descrive bene il successo (perché un 23% è comunque un successo) del M5S è: sconforto!

Grazie a tutti siete stati grandi ma non abbastanza!

Paolo . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.05.14 09:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VISTO E CONSIDERATO CHE

Stato di fatto comminato il patto d'acciaio Mediaset-PD , con conseguente afflusso di voti di si sa chi,
VISTO E CONSIDERATO CHE


Il Popolo Italiano non può recepire certi comportamenti atti al suo interesse,

PROPORREI CHE GLI ELETTI 5STELLE, NON RINUNCINO PIU' A NESSUNA FORMA DI COMPENSO, ALTRESI', SE PER LORO VOLONTA', ISTITUIRE UN FONDO PER LA CREAZIONE DI UN CANALE TELEVISIVO TEMATICO RIGUARDANTE IL MOV5STELLE.
CHI FOSSE D'ACCORDO SI ACCODASSE.

john f. 26.05.14 09:46| 
 |
Rispondi al commento

Ncd fratelli d'Italia lega nord forza italia scelta civica LI STIAMO CERCANDO SI SONO SMARRITI

luca cappilli, cavallino lecce Commentatore certificato 26.05.14 09:46| 
 |
Rispondi al commento

Albin Planinc • 13 minuti fa
ormai il PD rappresenta il centro-palude, la "pancia" del paese, come li rappresentava la DC. E' esatta quella analisi che ha descritto il PD come l'unico partito di sinistra in europa (di sinistra in origine!) che si è lasciato colonizzare da una pattuglia minoritaria di ex-democristiani. E' stato quindi abbastanza facile per ex-elettori di Berlusconi trasformarsi in elettori di Renzi, vista la contiguità palese tra i due partiti (certificata anche dalle larghe intese e dalla finta opposizione al governo Renzi da parte di Forza Italia).
Quella parte di elettorato che si ritiene di sinistra e che ha votato PD/Renzi è stata risucchiata in questa enorme palude centrista.
Gramsci avrebbe scritto, a proposito delle larghe intese ( PD e Forza Italia) di un nuovo blocco sociale in formazione. A questo punto Berlusconi può anche farsi da parte, il suo compito è terminato, il testimone lo passi pure a Renzi.
Buonanotte Italia.

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 26.05.14 09:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono veramente sconvolta evidentemente, come qualcuno di Voi ha fatto notare, a questo 40% va bene così, un Italia distrutta e corrotta...ma come si fa a non capire che se non vanno tutti a casa nulla cambierà in questo in paese, anzi tutto peggiorerà e ci ritroveremo la Troika in casa.....sono senza parole e fortemente delusa, io ho cercato di convincere chiunque mi passasse attorno....il primo piddino che si lamenta gli sputo in faccia giuro...sono troppo incazzata....forte ammirazione per i Francesi e gli inglesi, loro si che hanno le palle nonostante non abbiano tutti i disastri che abbiamo noi....comunque non molliamo anche da Bruxelles vi terremo d'occhio, ci potete contare.

emanuel di caccamo 26.05.14 09:44| 
 |
Rispondi al commento

MA come mai questo bloga stamattina non si è aggiornato?
Si è fatto notte? NOn credo.

Infatti se si "vinceva", sicuramente oggi il blog era aggiornato.

Brucia la verità eh?

Tenendo conto delle ultime parole di Grillo: se vinciamo si scioglie il parlamento.

Adesso cosa si dovrebbe fare?

Come minimo Grillo dovrebbe dire ai suoi di dimettersi.

ALmeno per coerenza.

Vincenzo T. Commentatore certificato 26.05.14 09:43| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è proprio da fidarsi del popolo italiano. Peccato, abbiamo perso una grande occasione. Comunque noi del M5S siamo FORTI e dobbiamo continuare a guardare avanti sempre in positivo, altrimenti è finita.Il tempo ci darà ragione, purtroppo bisogna lottare contro un popolo di caproni ignoranti

karola 26.05.14 09:43| 
 |
Rispondi al commento

e ora per coerenza , a casa.... unico modo per salvare la faccia , su riempite le valigie e avviatevi verso casa , che se non ci capiscono i trappoloni che ci sono stati ed erano proprio grezzi , non voglio sapere cosa capite di quelli fatti bene , meglio prevenire e ritornare a casa

tino p. Commentatore certificato 26.05.14 09:42| 
 |
Rispondi al commento

Stamane nei TG i giornalisti erano tutti sorridenti e gongolanti, forse a loro ora spetterà un premio di produttività ( pagato da noi ),+ la la permanenza dello statu quo.
E' evidente che i media contano, se no non credo che i produttori di merendine pagherebbero la pubblicità.
Ed è proprio la pubblicità messa in atto dai partiti di regime che ha provocato questo risultato.
Potere ai ricchi e ai loro conniventi, sfruttamento dei poveri e dei lavoratori.

spuseta 26.05.14 09:41| 
 |
Rispondi al commento

Orgogliosa di aver votato M5S. E lo rivoterò. Non potrei riconoscermi in nessun altro tra: il 58,6% degli italiani (primo “partito”) a cui non importa nulla di votare,( immaturi?), il 41% che ama farsi fottere (unico in Europa), o nel 16% che dell’illegalità fa la sua unica fonte di vita. Trasparenza, onestà, competenza e lungimiranza sono la nostra vittoria.


lorella lisciani 26.05.14 09:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Abbiamo inneggiato a Berlinguer. Il fautore del compromesso storico cioè della rovina della politica italiana. Volevo già scriverlo ieri ma si era in competizione.
Una cagata pazzesca. Non so se abbia influito negativamente ma lui è un'icona del pd e dei suoi ex pc.
Io sono contro berlinguer (pace all'anima sua) e contro tutti i suoi seguaci, così come contro moro e tutti i suoi seguaci.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 26.05.14 09:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ne hanno arrestato un altro!
E' l'ex ministro dell'ambiente del governo Monti.

"Arrestato l'ex ministro Clini: peculato sui fondi per risanamento acque in Iraq
Inchiesta della Guardia di Finanza, l'ex responsabile dell'Ambiente ai domiciliari.
Con lui arrestato anche un imprenditore"

****
Mafie, Napolitano: «Bisogna prevenire la corruzione»
-Siamo o non siamo il paese più CORROTTO al mondo?

Ma i più corrotti sono nello STATO!

Il M5S deve continuare a COMBATTERLA, come ha fatto fino ad ora , e farà!

6 Milioni di Italiani vi hanno dato questa delega.

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 26.05.14 09:38| 
 |
Rispondi al commento

HANNO VINTO I LUPI TRAVESTITI DA AGNELLO
POVERA PATRIA MIA!
..... E SEMPRE PIù POVERI NOI!!!!!!!

caterina marseglia 26.05.14 09:38| 
 |
Rispondi al commento

Sono assolutamente basito...credevo potessimo almeno contendere la vittoria al PD, invece che tranvata!
M5S è l'ultima speranza che rimane a coloro che vogliono vedere l'Italia essere un paese governato con onestà e competenza, ma credo che questo risultato clamoroso e i 4 milioni e mezzo di voti dati a B.dimostrino che gli italiani non vogliono un Paese ben governato, gli basta sentire promesse che verranno disattese e ricevere 80 euro in più adesso, che saranno mangiati dagli aumenti delle tasse del mese prossimo....e si ricomincia coi lamenti che i politici non fanno niente che sono tutti ladri, ma poi votano sempre per gli stessi...
Poveri noi!

Antonio C. Commentatore certificato 26.05.14 09:38| 
 |
Rispondi al commento

E vabbè, una brutta giornata. Bruttissima per la verità. Non tanto per il nostro risultato, visto che il Movimento tiene, è saldamente al secondo posto e il nano pare finalmente un orrore del passato. Queste in altri momenti sarebbero notizie da festeggiare. Ma certo quel 41% all’ebetino è una cosa che fa stare molto male. Stamattina quando ho letto le notizie ho detto a mia figlia che si deve preparare le valigie perché in questo Paese non c’è futuro. Lei mi ha guardato e basta. Uno sguardo significativo. Perché arriverà il loro momento, arriverà comunque, il mondo è una palla che gira, e noi saremo giudicati per le idee che avremo difeso e per tutte le miserie che avremo accettato senza lottare.
Quindi anche se oggi c’è da soffrire, amici e compagni, noi non dobbiamo mollare. Basta con le recriminazioni e con i piagnistei, io non ne voglio più sentire! Ricordiamoci che siamo dei lottatori, e ricominciamo da subito a lavorare per il futuro dei nostri figli.
Teniamoci stretti ai grandi vecchi che hanno capito e sostenuto il Movimento, al Premio Nobel Dario Fo, a Elio Lannutti, al grande Ferdinando Imposimato le cui parole venerdì a San Giovanni sarebbero da stampare e affiggere nelle aule scolastiche.
E a chi non vota Beppe perché “il suo linguaggio è inaccettabile”, alle anime belle grondanti bon ton della gauche caviar, ricordiamo che Beppe è il nostro Yorick, certo che urla, urla come Yorick che il re è nudo e se permettete gli mostra anche le chiappe, è così che si fa, è così che tutti noi abbiamo aperto gli occhi, e gli dobbiamo l’unica vera speranza degli ultimi decenni, a lui e all'antifotogenico Gianroberto Casaleggio, persone nobili, coraggiose, altruiste, che ci hanno messo la faccia e il portafoglio. Che San Francesco ce li conservi.
Noi abbiamo il cuore e il cervello e l’entusiamo. Forza, forza!
Comunque vada, per questa banda di mafiosi che si aggrappa al potere e che lucra sulla nostra pelle, il tempo è contato.
Non ci arrenderemo mai.
A sarà düra!

Isabella Maria, Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 26.05.14 09:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi piacerebbe che Grillo leggesse questo post..
Io ho votato M5S e non mi pento, il 20% ci fa essere in Europa, cosa che prima non c'era, il movimento è il secondo partito in Italia, ora però va fatta una disamina seria sul perché di questa diminuzione di voti, che è il meno peggio, la cosa peggiore è non averne acquisiti di nuovi: PERCHE'?
Perché Renzi ha vinto? 80 €? poco convincente!
Io ho guardato tutto l'incontro di P.zza San Giovanni a Roma, a parte l'intervento di Di Maio, Di battista, dei 2 ospiti e la seconda parte di Grillo, tutto il resto è stato di una demenzialità, arroganza, cialtroneria unica. Urla sguaiate di gente che cantava sembrando impazzita, solo caos, sembrava il peggior 1° maggio della storia!
E Casaleggio? uno Zombi!
Ma come si fa a toccare il Papa, lascia stare, scegli un altro modo, e meno male che sei un esperto di comunicazione.
Grillo da Vespa: come, non ti prepari? Non sapevi che avrebbe puntato tutto su 2/3 argomenti per metterti in crisi?
E poi... VIVISEZIONE, LUPARA BIANCA, ma i termini, le parole, arrivano alle persone, ma che fai?
Una superficialità inaudita, dei principianti!
Noi Italiani votiamo il movimento perché vogliamo un sistema fondato sull'onestà, sul bene comune, mettendo al centro la persona, contro la corruzione, le mafie, il politichese, le ruberie, e ci aspettiamo da voi un modo nuovo per dire le cose. Se credi che dobbiamo essere una comunità fondata sull'aiuto reciproco, come fai ad usare termini così volgari ed offensivi?
Ora si ricomincia, ma basta con questo modo irrispettoso non verso i partiti ma verso gli Italiani, ora andiamo a dire cosa abbiamo fatto noi e cosa fanno loro, cosa vogliamo fare noi e cosa vogliono fare loro. Questo risultato ci fa bene, ci fa abbassare quella strafottenza, supponenza, vanità, autocelebrazione che ci stava avvelenando.
ORA SI RICOMINCIA RIPARTENDO DA QUI, 20% EUROPEE 25% POLITICHE, ORA SI RICOMINCIA CON UN PIGLIO NUOVO, TUTTO SI MUOVERA' SUI FATTI, BASTA CHIACCHIERE!
Coraggio!

Maurizio TBC 26.05.14 09:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il punto :
la cultura politica della maggioranza degli italiani è da sempre sotto zero . Quelli che vanno a votare perché non avevano altri impegni alla bocciofila , votano ancora con il portafoglio o per la pagnotta ( gli 80 euro), nonostante molti portafogli siano vuoti e nei più fortunati sono rimasti pochi spiccioli , . L’Italia è una nazione di vecchi ,che hanno come unica fonte di informazione la TV , sclerotici spaventati all’idea di perdere lo status quo , ipocriti bacchettoni che si sono fermati inorriditi davanti ai paradossi di Grillo , senza impegnare neanche un neurone per cercare di capire cosa indicavano.
Internet ha ancora tanto lavoro da fare , unica consolazione è che questa strada è inevitabile , Grillo o non Grillo ,Casaleggio o non Casaleggio, lo dimostra il fatto che il 50% dei giovani vota M5S .

ciro r., napoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 26.05.14 09:37| 
 |
Rispondi al commento

Renzi ha comprato i voti, anzi li ha solo noleggiati, perche quando la gente vedra che gli 80 euro erano solo temporanei lo molera

Sidney Jahnsen Medling, Milano Commentatore certificato 26.05.14 09:36| 
 |
Rispondi al commento

Questo risultato dimostra la schifezza che c'è in Italia. E' mai possibile che una gran fetta di italiani ha scelto la porcheria,non riesco ancora a crederci,sono molto delusa. Tutti in famiglia siamo delusi. Siamo a lutto, oggi non apro la mia attività, non mi va.
Un sincero vaffanculo a tutti gli italiani che non sono veri italiani.

karola 26.05.14 09:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

allora
è tempo di rifletteree:
abbiamo sbagliato qualcosa?
se si, cosa?
nelle comunicazioni?
nel dare addosso a Renzi?
nel fare esporre alcuni attivisti incapaci?
nel non riuscire a dare l'immagine reale e concreta dei punti in agenda?

oppure, semplicemente noi italiani, come già scritto e riscritto,
NON CI MERITIAMO il CAMBIAMENTO!!!!!!

l'ariete * Commentatore certificato 26.05.14 09:34| 
 |
Rispondi al commento

.

lo dicevo io Commentatore certificato 26.05.14 09:34| 
 |
Rispondi al commento

inutile nascondere la verità.
non è un comportamento 5 stelle.

la causa primaria di questa sconfitta è nella comunicazione e nelle uscite infelici di Beppe, e non parlo solo di Hitler, Stalin, Auschwitz etc. ma anche e soprattutto di quella allucinata partecipazione da Vespa che la sera stessa ho giudicato nefasta.
solo quella ha fatto perdere al M5S 5 punti percentuali.
poi la mancanza di umiltà, l'incapacità di puntualizzare i temi, L'ECCESSIVA PRESENZA IN TV che ci ha fatto percepire dall'elettorato come un "partito come gli altri".
e poi l'approssimazione nell'enunciazione dei nostri obbiettivi!
non puoi andare in TV a dire che abbassiamo le pensioni, se non PREMETTI che ti riferisci SOLO ai ricconi privilegiati che ne prendono 10.000€ al mese.
non puoi urlare ai 4 venti che vuoi chiudere i SINDACATI senza argomentare!
non puoi fare tante altre cose che sono state fatte e dette, contando solo sul clima di protesta!
spero che Beppe tragga le conseguenze e con la morte nel cuore auspico che decida di tenersi a margine del Movimento, anche perché la gente ormai lo percepisce sempre di più come uomo di spettacolo e non innovatore, e questa è stata una delle più grandi lacune che abbiamo avuto nella comunicazione.


Enorme delusione ma a caldo occorre riflettere comunque… secondo me una cosa forse non è stata chiarita agli italiani in modo convincente, stiamo di fronte ad un Sistema di tipo massonico che si prefigge di difendere ad oltranza le politiche recessive che colpiscono decisamente gli interessi democratico-popolari. In Italia durante le scorse politiche il sistema aveva liberato nell’agone mediatico Berlusconi per garantirsi infine le larghe intese e porsi in continuità con le politiche del curatore fallimentare Monti. Durante le europee il sistema ha liberato di nuovo il nonnetto miliardario di Arcore per demonizzare agli estremi il movimento, ha liberato la lega del fiscal compact con la propaganda euroscettica che ha incassato diversi consensi, ha liberato la lista Sipras che è la copia di Sel che ha fatto da comprimaria al PD. Il sistema ha lanciato la propaganda 80 euro per garantirsi il consenso al premier che non ha sostanzialmente fatto nulla ma che ancora appare una novità niente affatto demonizzata, al contrario esaltata unitariamente dai media. Il M5S deve riprendere la politica del decentramento pragmatico della comunicazione, i leader non si dovrebbero sovraesporre, deve essere più semplificativo e chiaro riguardo alle varie tematiche, ad esempio siamo passati dallo schiavi mai rispetto al job act alla flessibilità va bene, io sinceramente non ho ancora capito effettivamente quale sia la posizione critica del movimento. Comunque se di sistema si tratta con le finalità prima evidenziate, vorrà dire che nel breve medio termine i nodi verranno al pettine e quando gli italiani si accorgeranno che la politica in effetti sarà sempre la stessa l’incantamento finirà… vinceremo noi
gius

Giuseppe Monaco 26.05.14 09:32| 
 |
Rispondi al commento

Mi raccomando ragazzi non fatevi prendere dallo sconforto, leviamo in alto la sconfitta, la lotta continua.....

SIMONE BOLIVARI Commentatore certificato 26.05.14 09:31| 
 |
Rispondi al commento

Di Battista e Di Maio devono stare in prima linea, esporsi di più, andare maggiormente in TV a farsi conoscere, fare loro i comizi. Grillo deve essere una chioccia per loro da dietro le quinte

Daniele T. 26.05.14 09:31| 
 |
Rispondi al commento

Le prostitute si fanno sbattere per 50€. L'Italia invece con 80€
Ho il morale a pezzi, chi ha votato pd sono quelle persone che stanno benne magari anno avuto il posto di lavoro con raccomandazione quindi sempre i soliti lecca culi. L'Italia e al l'elemosina come si fa come si fa, sono mortificato comunque ci dev'essere qualcosa sotto perché altrimenti non ci sono spiegazione. Comunque non scoraggiatevi anche nostro signore lo prendevano per pazzo perché diceva la verità, un giorno l'Italia se ne accorgerà. Con le sconfitte si diventa sempre più forti. Vi sono vicino Mimmo

Domenico Mazzoni 26.05.14 09:30| 
 |
Rispondi al commento

I TONI ENFATICI, ARROGANTI, IN PARLAMENTO QUASI TEATRALI (MA TEATRO DA 4 SOLDI) DEI PARLAMENTARI 5 STELLE MI HANNO PIU VOLTE INFASTIDITO...SEMBRAVATE (MA NON LO ERAVATE)UN' ACCOZZAGLIA DI LICEALI SCASSAACAZZI..MAI SUL MERITO DELLE QUESTIONI, E DI RAGIONE NE AVEVATE DA VENDERE..DILETTANTI ALLO SBARAGLIO..ARMATA BRANCALEONE..LA STAMPA ASSERVITA AVEVA RAGIONE..

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 26.05.14 09:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se l'Italia va come va (male) si incolpa sempre chi comanda in quel frangente , errore la prima colpa è degli ItaGliani stessi, ma vedi come c.a.z.z.o. votiamo....se non è Berlusconi è il Pd al 41% e viceversa , un moto perpetuo vizioso. E allora che sia, il Paese si tiene e merita ciò che chiede.

Paolo Montemurro 26.05.14 09:30| 
 |
Rispondi al commento

il pse in europa e' in minoranza solo in italia e gremania ha preso + voti. dire che siamo masochisti. vai fiscal compact e con il debito impazzito PATRIMONIALE. il treno e' passato un grazie ai coglioni astenuti e ai 3 milioni che votavano il banano e ora votano il figlioccio. se ne accorgeranno

Salvatore Manganaro (smanga75), Genova Commentatore certificato 26.05.14 09:30| 
 |
Rispondi al commento

26/05/2014 9.21.53
gli italiani dimenticano! e con una buona dose di
Droga'Rai/M.set/giornali/e falsi profeti'hanno raggiunto l'estasi.
"L’informazione è la prima responsabile del disastro di questo Paese"

846 26.05.14 09:28| 
 |
Rispondi al commento

Una cosa è certa, il voto 5 Stelle è un voto sano, vero, un voto che esprime un pensiero ideale, consapevole, in altre parole: LIBERO! Senza condizionamenti di sorta, un voto coraggioso, un coraggio sostenuto dalla piena consapevolezza di ESSERE, essere VIVI e consci delle proprie facoltà. A differenza di quella massa dormiente, che dorme senza saperlo, che si illudono di essere liberi ma sono più schiavi che mai, sorretti per lo più dall'inerzia, dall'egoismo e dall'ipocrisia! O più semplicemente dalla pochezza che li spinge ad esultare per 80 euro in più in busta paga! Strafregandosene altamente del fatto che vi sono milioni di famiglie che la busta paga nemmeno ce l'hanno! Questa è l'Italia, questo è il mondo!

Vittorio Mantovani, Castel maggiore (BO) Commentatore certificato 26.05.14 09:27| 
 |
Rispondi al commento

Sono le tre e mezza e continuo a lavorare, sono dalla altra parte dell’oceano, a casa in Italia sono gia le nove. Continuero’ a lavorare tutta la notte, oggi non smetto. Oggi so che ho perso l’Italia, non cambiera’, non e’ cambiata, abbiamo creduto per venti anni a un bugiardo, e ora crederemo per altri venti ad uno che ha il solo merito di essere ancora piu’ bugiardo del precedente. Per me oggi era l’ultima possibilità’, non ho piu’ tempo, i miei figli crescono e ormai fatico a fargli parlare l'italiano almeno a casa. Tra qualche anno, ammesso che cambi qualcosa, per me sara troppo tardi, non riusciro’ a portarli via. Oggi ho perso la mia ultima speranza di riuscire a vedere i miei figli che parlino , che siano, che pensino italiano. So che questo e’ un discorso difficile da capire, ma chi sta fuori di casa come me, sa bene di che parlo.
Oggi lavorero’ tutta la notte, e poi anche il giorno, questo e’ il mio nuovo paese, e devo recuperare in fretto tempo e speranze, oggi cantavo l’inno nazionale di questo paese che devo solo che ringraziare per darmi una possibilita’ a me e ai miei figli, ma che non e' il mio. L'amaro per il mio mondo perduto si trasforma in sconforto quando realizzo chiaramente che questa era la mia ultima spiaggia, non ho piu’ tempo, non ne ho, e’ finita, tornero' da turista. Sono un migrante, di lusso se vuoi, ma un migrante lascia casa sua per non tornarvi piu’, i soldi ti fanno stare comodo, ma non ti ridanno il tuo paese.
Vorrei scrivere tante cose, non ci riesco, in bocca al lupo a tutti quelli che restano, saranno tempi duri, difficili, forse tragici. In bocca lupo, io tempo non ne ho piu’.

Pietro Alfano 26.05.14 09:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono amaramente DELUSO dagli Italiani... pensavo che dopo 1 anno con il M5S che fa battaglie durissime e smaschera tutte le truffe che fanno nei PALAZZI avessero almeno minimamente capito da chi siamo amministrati. Evidentemente lo hanno capito ma gli piace così. io consiglio a Grillo, Casaleggio, Di Battista, DI Maio ecc. di DIMETTERSI IN BLOCCO e abbandonare la vita politica in Italia. Gli italiani non meritano questo sforzo disumano che avete messo in campo. Questa era la cartina di tornasole e il sole è definitivamente TRAMONTATO. lasciate l'Italia in mano ai corrotti (notizia dell'utlimora SPREAD in ribasso e BORSA in RIALZO... ovvio HANNO VINTO LE LOBBIES)
almeno 18.000.000 di votanti vuole rimanere con questo governo di LADRI... quindi credo che la cifra sia irrecuperabile. stando all'opposizione non si cambia nulla e allearsi con loro sarebbe come DIVENTARE come LORO... non ha senso continuare con questo progetto anche se si è la 2° forza politica. l'Italia ha bisogno ora di una scossa forte... senza M5S nasceranno i partiti Fascisti e secessionisti che faranno GUERRA alle ìistituzioni e solo con una GUERRA si potrebbe cambiare qualcosa... la via della razionalità è stata provata e non ha funzionato... inutile perseverare su questa strada

con molto rammarico Domenico (ex residente in Italia)

Domenico M., Bologna Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 26.05.14 09:27| 
 |
Rispondi al commento

IL 22% dei votanti ci ha dato ancora fiducia,forse senza Beppe saremmo al 5% o 6%...(Senza Grillo non ci avrebbe cagato nessuno)....non abbiamo la forza mediatica di Renzi(cominciamo a chiamare le persone col nome) basti pensare che la presenza in tv è 30% PD e 20%= 50 % deltempo sulle reti nazionali.....giornali in mano a De Benedetti ecc..., durissima far passare le idee, passano invece le battute fuori luogo(vivisezione, hitler...) che i giornalie le tv tra tagli interviste taroccate ecc. usano come BOMBE, ricordiamoci che in italia ci sono tantissime persone che non seguono la politica, non sanno le dinamiche e votano facendosi un'idea approssimativa dai tg e dai giornali, non hanno la rete....e non gli interessa informarsi hanno altri ca@@i per la testa (pagare mutuo, cercare lavoro ecc.).....
Per questi motivi ovvio che trovi un PD al 41% e non ci puoi fare nulla se non hai la forza mediatica per arginarlo....il m5s dovrebbe iniziare a pretendere grazie a Fico lo spazio in tv che merita una forza politica al 22%, spazio onesto e gestito in modo intelligente (basta hastag da bimbiminkia), evidenziando le contraddizioni del PD, i loro errori di gestione , e continuando a seguire la questione morale, l'unica cosa che prima o poi piano piano entra nelle teste della gente....
Per ora l italiano sceglie chi gli da 80 euro, non gli interessa che prendano mazzette (vedi expo) perchè dopo 20 anni di Berlusconi ridiventare onesti richiede tempo e pazienza...il nostro ruolo è vigilare, e puntare le luce quando ci sono mangerie, ruberie e scandali VERI...Piano piano l'onestà esce...
Bisogna evitare autogol...noi siamo ancora grezzi....ma impariamo presto...e possiamo solo migliorare...il PD ora è all'apice...ma si fa presto a cadere.....e più alto sei e più male ti fai_!!!

fabrizioo solinas, levanto Commentatore certificato 26.05.14 09:26| 
 |
Rispondi al commento

" una metà della popolazione italiana non ha votato....il centro sinistra pur di non perdere è andato letteralmente a prendere gli anziani nei ricoveri per far mettere la croce sul PD....L'Italia è un paese letteralmente di vecchi....noi abbiamo vinto ...seconda forza politica in Italia, ma il potere della sinistra ,ormai consolidato nel tempo nel strutture come profettizzava Gramisci inglobando le altre culture ,quella cattolica e liberale. con il suo bacino di voti clientelari è stato più scaltro ...per la paura di perdere a causa dell'ondata di Grillo....non siate tristi ....il tempo darà ragione al progetto culturale di Grillo....non mollate non arrendetevi....
un 55enne

gianfranco vanucci 26.05.14 09:24| 
 |
Rispondi al commento

UN'ALTRA COSA HA DEVIATO IL VOTO VERSO IL PD: L'INCERTEZZA DEL PESO DEL VOTO AL M5S PERCHE' LO SI RITENEVA PERSO IN QUANTO IL MOVIMENTO DICHIARATAMENTE NON VOLEVA CONFLUIRE IN ALCUN GRUPPO, CIOE' ERA RITENUTO DA MOLTI UN VOTO INUTILE...

antonella b., Cremona Commentatore certificato 26.05.14 09:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io non ho mai "guardato in faccia a nessuno", "pane al pane...", (non sparo proverbi per lo shock, tranquilli...) e se c'è da fare autocritica lo dico e mi espongo.
Forse sarebbe il caso di riflettere su diversi aspetti, su come si sono affrontate diverse cose.
Forse molti ce li siamo persi per strada per errori stupidi, come quella presa di posizione contro Pizzarotti che non è uno stupido, un signore che ha saputo prendere delle iniziative e che forse andava sostenuto, piuttosto che ghettizzato come un cane rognoso.
Non si può dare espressione di voto in rete solo a una fetta molto limitata di gente: ampliate il ventaglio! E poi, non si può aprire il voto in orari di lavoro, dove chi è impegnato non ha trovato il modo di esprimersi. Tenete aperto il voto almeno per un giorno intero: 24 ore!!!
Non si può chiamare la gente davanti al Parlamento e poi non presentarsi: la gente ti viene anche dalla Sicilia o dal Friuli e non prova piacere trovarsi, dopo un viaggio, dopo aver impegnato di suo in casa, al lavoro, dappertutto, cazzo, e scoprire di aver fatto un "viaggio a vuoto".
Questo Blog, cazzo, sono mesi che andrebbe aggiornato, i sette punti delle europee da dove sono usciti fuori? Perché Noi della rete non siamo stati interpellati?
Mi dispiace per i ragazzi eletti che si fanno un culo ogni giorno per tutti noi e per tutti gli altri che continuano a vendersi l'anima per 80 euro, ma BEPPE.... non provarci nemmeno a mollare! Non è un gioco del cazzo: siamo NOI!!!! La rivoluzione NON SI MOLLA!!!! SE C'E' DA CAMBIARE, CAMBIA, RIFLETTI, EVOVITI!!!!!
CAZZO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Lone Wolf Commentatore certificato 26.05.14 09:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

trollini non siate allegri perché, come abbiamo aperto come una scatola di tonno il parlamento italiano, vi terremo d'occhio anche in Europa

luciano p., mestre Commentatore certificato 26.05.14 09:21| 
 |
Rispondi al commento

ok... un altro ex ministro arrestato...

come al solito ci penserà la magistratura, poi arriverà la cia, sostituirà la vecchia classe dirigente (di cui renzi fa parte) con una nuova... e tutti contenti fino al prossimo giro.

l'uomo è bestia, nella rivoluzione non ci credo più.

resa v., novara Commentatore certificato 26.05.14 09:21| 
 |
Rispondi al commento

... eppure mi sembra molto strano se non sospetto: piazze quasi deserte per Renzi e il 49% dei voti.
D'altro canto piazze piene per il Movimento e voti al 20%.
Non mi sembra che in precedenza sia mai capitata una "contraddizione" del genere...

Silvia P. Commentatore certificato 26.05.14 09:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho provato a girare lo schermo del Pc di 90 gradi, poi 180. Niente. I risultati delle elezioni europee restano invariati, netti.
Un voto che sancisce ufficialmente l’ingresso nella terza Repubblica e la piena e ampia apertura all’Europa.

Bisogna prendere atto della sconfitta. Agli Italiani il paese piace così com’è, non vogliono cambiarlo. Signori, ci siamo sbagliati, in Italia va tutto bene, c’è un sacco di speranza e soprattutto ottimismo. C’è un po’ di disoccupazione giovanile fisiologica, ma non è un grosso problema. Le aziende che chiudono, il lavoro precario che non fornisce speranza alcuna alle nuove generazioni, il PIL in discesa, sono semplici incidenti di percorso. Gli Italiani hanno fiducia e tutto si aggiusterà.

Non ci interessano i Parlamentari che si riducono, di loro sponte, lo stipendio, preferiamo vendere una decina di auto blu. Noi siamo per il finanziamento ai partiti, a noi piacciono i senatori come Razzi. Ci piace Forza Italia che insieme ai fratelli di Ncd, riconferma esattamente il risultato delle Politiche 2013.

L’informazione alternativa non interessa il Popolo dello stivale, meglio una serie di televisioni allineate che inquadrano bambini felici che inneggiano al premier.

Gli Italiani sono spaventati da un personaggio come Beppe Grillo, e preferiscono il calore rassicurante di Ballarò.

Marco16 F., Torino Commentatore certificato 26.05.14 09:20| 
 |
Rispondi al commento

Con il risultato di queste elezioni prendo atto che l'Italia non cambierà mai! Per molti forse è meglio cosi ma per me non ha più senso continuare a vivere in questo paese. Non ho più intenzione di lavorare per mantenere la casta ed i suoi amici, arrivederci.

Daniele V., Torino Commentatore certificato 26.05.14 09:20| 
 |
Rispondi al commento

L'Italia si merita le persone che ci sono al governo.Ha vinto chi non vuole cambiare chi vede in Renzi il meno peggio, ha vinto la cattiva informazione. Ha vinto il dire e non fare anzi far finta di fare, ha vinto un condannato che fa patti con un condannato per il governo. Non ha vinto l'onestà, ha vinto la superficialità gli 80 euro sono stata una buona mancia. Ha vinto chi ha paura di Grillo che pensa diventi una dittatura come se non ce ne fosse già una. Viene voglia di andarsene e lasciare il campo a quelli che riescono sempre a vincere dopo tutto quello che non hanno fatto per il paese prima berlusconi ora Renzi. Il M5s ha perso e ha sbagliato sicuramente qualcosa se non ha raggiunto l'obbiettivo. Bisogna prendersi le responsabilità e viene voglia di lasciare libero il campo a questi che nonostante tutto quello che hanno fatto vengono sempre votati. E giusto continuare a combattere nonostante tutto? Forse si ma oggi è stata una delusione.

Lia Ferrero 26.05.14 09:19| 
 |
Rispondi al commento

DIO MIO, OH ITALIOTI, QUANTO VI PIACCIONO I VENDITORI DI PENTOLE, DA MUSSOLINI A RENZI: SIETE RIMASTI QUELLI CHE É DEL TUTTO INUTILE GOVERNARE...
INFATTI QUESTO SIGNIFICATIVO 40% AL PD É LA SINTESI DEL DNA ITALIOTA, FRA CUI SPICCANO, STUPIDITÁ, ANALFABETISMO, CINISMO, FURBIZIA, LATROCINIO, QUESTE LE DOTI NATURALI DELL'ITALIOTA, CHE NASCE E VIVE SULLA TERRA DOVE NACQUERO GENI FAVOLOSI, SINCERAMENTE TROPPO POCHI PER COMPENSARE IL CONFRONTO AL RESTANTE PUTRIDUME UMANOIDE, CHE NE FA SCEMPIO QUOTIDIANO. PROVO PENA PER VOI, CHE VI MERITATE IN PIENO LA CORRUZIONE, L' INIQUITÁ SOCIALE, L'INGIUSTIZIA SOCIALE, MI RISUONANO NELLE ORECCHIE LE GRIDA IN CHIESA DI QUELLA MOGLIE DI UNA DELLE GUARDIA DI FALCONE, "TANTO VOI NON CAMBIERETE MAI"!
PROVO UNA GIOIA INFINITA A POTER CONDIVIDERE UN SOGNO CON ANCORA POCHI PER FARE LA VERA DIFFERENZA.
MA VOI RAGAZZI DEL M5S OGGI CON IL VOSTRO ESEMPIO, A MAGGIOR RAGIONE SIETE UN FARO NEL BUIO DI UN POPOLO IMMONDO ETICAMENTE E MORALMENTE, SIETE PERLE RISPLENDENTI NELLA PORCILAIA DI UN'UMANITA FERMA AL MEDIOEVO, I VOSTRI SACRIFICI RISPLENDONO COME IL SACRIFICIO ALLORA DERISO ED INCOMPRESO DI GESÚ, AD OGGI "COMPRESO" MA APPENA FUORI LE CHIESE CONSIDERATA PIA ILLUSIONE (CINISMO) GRAZIE AD UNA CHIESA CATTOLICA CHE LO HA SEMINATO IN OGNI ANFRATTO E CHE IN ITAGLIA HA ATTECCHITO BENISSIMO NE PERCEPISCI L'IPOCRISIA SIN DA BAMBINO ALLE PRIME MESSE, IPOCRISIA, IPOCRISIA, IPOCRISIA, RINGRAZIO IL BUDDHA PER AVERCI SALVATO DA UN SICURO ATEISMO!
DEPUTATI E SENATORI 5 STELLE VI RINGRAZIO, DA DOMANI CHIEDO UFFICIALMENTE DI METTERE AI VOTI CHE VI PRENDIATE TUTTO LO STIPENDIO PER INTERO, GLI ITALIOTI "NON SI MERITANO QUESTO VOSTRO SACRIFICIO" L'ONESTA "NON É NE DI MODA" NE TORNERÀ PRESTO? TORNERA? MA NCE MAI ARRIVATA NER MILLENNI!
LA VOSTRA PRESENZA CI É VERAMENTE NECESSARIA, VI PREGO NON MOLLATE, STIAMO TUTTI MANGIANDO AMARO, MA QUESTO É IL MOTIVO PER CUI SIETE LA, PER I POCHI PENSANTI...

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 26.05.14 09:19| 
 |
Rispondi al commento

Jonico
L'affluenza è sotto il 60%. Boh? Chi non è andato a votare, cosa ha risolto? E' come dire, "tu mi hai rubato la merendina, ed io per dispetto non mangio più, tiè!"

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 26.05.14 09:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ci credevo , ma conoscendo gli italiani,ero altresi'dubbioso,del nostro successo.in un paese come questo ,dominato,damafia corruzione illegalita'condotto da una classe politica che neè principale artefice,nonchè i media la religione infiltrata eper finire gli itaiani ,per la stragrande egoisti patetici,cè ben poco da sorprenderci.penso che prima che questo paese cambi dovrà passare almeno 1 generazione tanto x capirci ,quella della penzione certa,e del lavoro certo.poi .poi tutto cambierà le piazze non saranno piene di bandiere pentastellate, ma ben altre bandiere quelle della paura e della rabbia,eallora saranno dolori.x quanto mi riguarda voterò sempre al movimento finchè saremo presenti al contrario non voterò piu' x nessuna ragione.non siamo comunque sconfitti andiamo avanti grazie beppe di cuore,e ai ragazzi che battagliano ogni giorno x noi

stefano b., Castelfidardo Commentatore certificato 26.05.14 09:18| 
 |
Rispondi al commento

MI DISPIACE VERAMETE E CI SONO RIMASTO MALE... PENSO ANCHE IO CHE QUESTO PAESE MERITA QUELLO CHE HA E PURTROPPO MI SONO CONVINTO CHE E' NEL NOSTRO DNA QUELLO DI ESSERE PIU' FURBO DI QUELLO CHE TI STA' DI FIANCO, DI TROVARE LAVORO (ALMENO UN BUON LAVORO) SOLO SE SEI L'AMICO DELL'AMICO ECC..., DI NON PAGARE LE IMPOSTE PERCHE' PENSI CHE TI STANNO DERUBANDO MENTRE INVECE NON PENSI CHE STAI FINANZIANDO DEI SERVIZI PER L'INTERA COLLETTIVITA' (E IN PIU' TI ARROGHI IL DIRITTO DI UTILIZZARLI ANCHE QUESTI SERVIZI PUR NON PAGANDOLI). IO LAVORO IN UN PICCOLO STUDIO TRIBUTARISTA LA CUI TITOLARE E' UNA DELLE PERSONE PIU' ONESTE CHE ABBIA CONOSCIUTO (SIA IN MERITO AL PAGAMENTO DELLE TASSE SIA IN MERITO AL TRATTAMENTO DI NOI DIPENDENTI), TUTTA QUESTA ONESTA' PERO' NON L''HA RIPAGATA E ADESSO FA' DIFFICOLTA' A PAGARE ANCHE GLI STIPENDI. IO HO VOTATO M5S ANCHE PER LEI, MA SEI RISULTATI SONO STATI QUESTI ALLORA CAPISCO ANCHE CHI DICE CHE E' MEGLIO DIVENTARE FURBI COME TUTTI GLI ALTRI. UN SALUTO E GRANDI I RAGAZZI DEL M5S CONTINUATE COSI', IN QUESTO ANNI ALMENO UN PO' DI LUCE L'ABBIAMO VISTA E NON E' DETTO CHE CONTINUEREMO A VEDERLA ANCORA PIU' SPLENDENTE....

MARCO FIORELLI 26.05.14 09:18| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Renzi hai vinto sei eiuscito a spostare 3 milioni di voti
Renzi sei l'ultimo combattiero rimasto
Dopo di te il M5S

luca cappilli, cavallino lecce Commentatore certificato 26.05.14 09:18| 
 |
Rispondi al commento

BUON GIORNO a tutti...

MI DISPIACE... ma le mie analisi si sono avverate non volevo scriverle
PRIMA...
PER non fare l'uccello...del malaugurio... (di conseguenza passare x un TROLL)
(altro vostro ERRORE...)
x aver/conquistare e i voti... si è accomodanti con tutti, visto che ogni voto è utile...
ACCOMODANTI
non vuol dire essere/diventare IPOCRITI per accalappiare VOTI bensì non mandare in quel paese nessuno ma convincere di avere la soluzione in tasca...
VISTO che in tasca ora non c'è nulla...
ed aver un approcio diverso ed esporsi... diversamente...
CON GLI STRUMENTI
odierni se intelligenti, scaltri, e lungimiranti SPAZIANDO dal passato al futuro
delineando diversamente il perché del presente,
chiunque sia:
GRILLO, BERLUSCONI, RENZI o altri potrebbero incamerare il 70% di voti...
INVECE in queste condizioni... (qui come in EUROPA si tira a campare...)
vuol dire che si tira a campare, perennemente senza alcun risultato...

PIù avanti elencherò ALCUNI DEGLI ERRORI di tutti DA BEPPE GRILLO
a coloro che scrivono qui sul BLOG...

IL PRIMO: BEPPE GRILLO è corso all'ascolto dei PREMI NOBEL, a mio parere
ERRONEAMENTE... e lo specificai + volte x l'USCITA dell€uro...
...e tempo fa lo specificai + VOLTE.... ma niente... compresi tutti COLORO
che scrivevano QUI sul BLOG...
IO NON HO LA VERITà in tasca, però ascolto la gente,,, quello che dice...
... e
quello che non dice...
UN GIORNO qui sul blog...specificai la favola del: CORVO E DELLA VOLPE
LA CAMPAGNA ELETTORALE di BEPPE si era concentrata come nelle elezioni
NAZIONALI, lasciandosi trasportare nell'ERRORE DELLA denigrazione...
AL CORVO "grillo" si è lasciato sfuggire il formaggio dalla volpe
+ in la, elencherò gli errori di tutti ora a caldo è meglio soprassedere
e riflettere
x me che che se ne dica dal mio punto di vista di una visione del
FUTURO HANNO PERSO TUTTI..
SALUTI...
come dissi dirò x cosa ho votato... e cosa avrei fatto al posto di GRILLO...
o altri
PERCHè diciamoci la verità, l'Italia è strana..


JOYKEY 26.05.14 09:16| 
 |
Rispondi al commento

O noi o loro! Hanno vinto loro per cui penso che il movimento dovrà sciogliersi perché è inutile essere un partitino del 20% che oltretutto legittima una democrazia italiana inesistente

Stefano Di Giammarco, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 26.05.14 09:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RICORDIAMOCI SEMPRE CHE AL VINCITORE SPETTA ANCHE L'ONERE DI COMANDARE...
MEDITATE GENTE, MEDITATE...
e come dice il nostro amico Alfredo qui sotto, adesso noi lo aspettiamo al varco...

antonella b., Cremona Commentatore certificato 26.05.14 09:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE E MOVIMENTO 5 STELLE: non abbandonateci!!!!!

Silvia P. Commentatore certificato 26.05.14 09:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non ho mai avuto fiducia nei miei connazionali, nella loro intelligenza e capacità di previsione, nella loro capacità di analisi degli eventi politico-economici e nella loro minima cultura e questa è la conferma. Eppure pensavo che l'Italia fosse arrivata allo stremo e quando sei disperato guardi ai fatti concreti e non ai provvedimenti populistici come gli 80 euro dati a chi ha già un lavoro mentre restano a casa milioni di disoccupati senza la prospettiva di una riforma del mercato del lavoro... Se potessi me ne andrei, ho disgusto per gli italiani proprio come all'epoca delle schiaccianti vittorie di Berlusconi. MA ORA NON E' IL MOMENTO DI GETTARE LA SPUGNA O DAVVERO CONSEGNEREMO L'ITALIA ALLA NUOVA LOGGIA DI POTERE! E, mutuando e trasformando uno slogan dalle origini poco condivisibili, CREDERE RESISTERE E COMBATTERE deve essere il nostro motto! Facciamolo per noi, i nostri figli e per gli Italiani del passato che ci hanno lasciato un'eredità straordinaria, certo non per gli altri Italiani nostri contemporanei che non meritano stima. Non sono più disposta, in politica, ad essere tollerante verso la diversità di orientamenti: noi, i cittadini pentastellati, siamo gli unici col sale in zucca, senza compromessi, senza ideologismi. Spero che chi crede onestamente nei valori della sinistra si renda conto che votare PD significa oggi sostenere la casta e vecchi sistemi di potere inadatti a traghettare il Paese fuori dalla melma della crisi. C'è ancora poco tempo, dicono gli analisti, DOBBIAMO INSISTERE!

Alessandra C. 26.05.14 09:13| 
 |
Rispondi al commento

Passata ‘a nuttata elettorale,
dedicar vorrei questo sonetto
all’Italian strano animale,
che più ti ama quanto più sta male;
ad una strana voglia di bastone,
per quella acuta perversione
che lo piglia guardando la televisione;
“lavorare devi come un mulo,
e regolarmente prenderlo nel culo”:
è l’astuto messaggio incantatore
ripetuto dal televisore,
che ha la faccia d’un bravo giovanotto
tutto casa e chiesa,
non del solito pirlotto
o del ministro con la scorta per la spesa:
il messaggio è limpido e suadente,
ti entra nella testa
e non puoi farci niente:
“là fuori c’è casino, c’è solo brutta gente,
affidati a Matteo, chè non succede niente:
son solo sputi e grida, nessuna soluzione,
tu dà il tuo voto a me , e salva la Nazione”:
sudando freddo corre
l’Itagliano al seggio elettorale e pensa :
“prenderlo nel culo,
è cosa naturale:
si salva la Nazione
e non fa tanto male”….

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 26.05.14 09:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono basita....gli itagliani preferiscono la certezza della corruzione ,della collusione, la certezza del malaffare ,del voto di scambio all'incertezza dell'onesta ,del reddito di cittadinanza all'incertezza di una politica che tenga conto dei giovani, della cultura , della ricerca di una economia pulita....ma non bisogna abbattersi...siamo sempre una buona fetta di italiani onesti che vanno aiutati a convivere con i lestofanti che hanno votato gli altri itagliani!!!!

Elena C. Commentatore certificato 26.05.14 09:13| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, si sentono in giro voci di tue dimissioni, spero ardentemente che questo non avvenga e che non venga spezzato il sogno che ci hai dato. Cerca di sostenere ancora i splendidi ragazzi che sono in parlamento non li abbandonare.

Se vuoi un consiglio cerca di cambiare la tua strategia che sicuramente alle prossime politiche ci rifaremo.
Dai Beppe che a volte le sconfitte rafforzano chi le subisce.

BEPPE NON MOLLARE!!!!

Angelo Valeri 26.05.14 09:12| 
 |
Rispondi al commento

Certo che tirare in ballo Berlinguer, padre dell'ipocrisia rossa più becera, come propria bandiera, dopo che si e' detto via il vecchio schifo della politica.. poi proprio agli sgoccioli della campagna elettorale.. mah.. .
Rimane un 20% di consensi (anche se bisogna considerare che ha votato nemmeno meta' degli aventi diritto..) anche se penso che Grillo non abbia più molta voglia a questo punto. Vedere un buffone come Renzi che imbambola il 40% dei votanti.. Forse l'Italia, semplicemente, merita lo schifo in cui sguazza.

Aldo Champ 26.05.14 09:12| 
 |
Rispondi al commento

Gli italiani, più li freghi, più ti amano.

Piddini e neo piddini (non so che sia peggio) festeggiano come se avesse vinto la loro squadra di calcio. Contenti come se avessero risolto ogni problema, invece di capire che hanno aperto un'altra falla nel cesso Italia

Chi festeggia davvero lo sappiamo chi è, grazie al voto dei creduloni che ora festeggiano. Grazie italia

iena piangens Commentatore certificato 26.05.14 09:11| 
 |
Rispondi al commento

la realtà delle cose.

l'essere umano è per sua natura bestia (sometimes pecora, sometimes lupo)

voi cosa avete sbagliato? questo blog non è un luogo serio.

devo leggere a volte commentatori acuti, intelligenti, con i quali condivido, se non tutto, quasi, e poi vedere vedere la fotografia di una pornostar a lato...

resa v., novara Commentatore certificato 26.05.14 09:09| 
 |
Rispondi al commento

Ho tanta amarezza nel cuore,mi consola il fatto che ora ilmovimento 5Stelle è in Europa e da li che si proverà a cambiare questa Italia piena di vecchi!!!

Terry E. (), Mi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 26.05.14 09:09| 
 |
Rispondi al commento

Buona giornata Blog! Non pensate che sia comunque una bellissima giornata? Cosa sono questi musi lunghi?
Non so se le mie parole saranno di conforto o no ma io penso che essere entrati in europa al primo colpo con il 21% sia un ottimo risultato certo non è una vittoria, per lo meno non è la vittoria che ci saremmo aspettati!
Siamo entrati nel Sancta Santorum dei poteri forti, pretendevate forse di entrare con tutti gli onori?
Adesso inizia il duro lavoro di sgretolamento e lì sì che vedremo i sorci verdi!
A chi critica i toni urlati di Beppe: cosa avrebbe dovuto fare? dire forse che non era importante se si vinceva o no; l'importante era partecipare?
Io penso che. onestamente, sia lui che Casaleggio si erano resi conto della lotta impari che stavano affrontando e avessero messo in preventivo, realisticamente, un 20% che è comunque un'enormità!
Noi rispetto all'Europa siamo niente, ve ne rendete conto?
E siamo, soprattutto, un paese che sta ancora bene perchè si sono ben guardati di ridurci come la Grecia che è stata massacrata...
Inoltre siamo anche il paese che ha ben impresso il motto: GUAI AI VINTI!
E se vogliamo approfondire l'indagine, non risultiamo del tutto convincenti per l'estrema intransigenza e la negazione del dialogo.
COSI' E' SE VI PARE...
Un affettuosissimo abbraccio a tutti gli amici!
MAI DEMORDERE!!!

antonella b., Cremona Commentatore certificato 26.05.14 09:08| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ah, e poi: tutti i paese europei CON UNA CULTURA DELLA DEMOCRAZIA PIU' AVANZATA DELLA NOSTRA - perché mica vorranno i beoti del PD, farci credere che siamo più avanti di Francia e Inghilterra... - hanno votato i movimenti e i partiti emergenti e non tradizionali. SOLO IL POPOLO DEI CORROTTI, RACCOMANDATI, MANTENUTI E AMMANICATI HA CONTINUATO SULLA STRADA VECCHIA E LAIDA.

Mark Fresca 26.05.14 09:08| 
 |
Rispondi al commento

..e comunque concordo con Grillo :
Il M5S "era" l' unica forza che conteneva la rabbia del paese , ha dato una speranza o il suo barlume a chi non l' aveva piu' .

Ora questa rabbia se la manger'a renzie , fino ad ingozzarsi e morire soffocato .

Quant'e' vero Iddio .

Carlo Castaldi 26.05.14 09:08| 
 |
Rispondi al commento

Buon giorno a tutti,
non abbiamo vinto, ma siamo il secondo partito che fino ad un anno fa non esisteva così ufficilamente, mentre la dc e prole c'è da decenni ,da tre generazioni.
Adesso bisogna lavorare in opposizione costruttiva. Mi fa meraviglia una cosa: in un Europa che cerca di ripendersi le relative sovranità, rimangono uniti politicamente gli italiani ai tedeschi, mi ricorda tanto qualche anno fa quando l'europa prendeva le distanze da Hitler, mentre solo Mussolini gli prestava il suo appoggio. E' proprio vero che i ricicli storici ritornano, bah, speriamo che rinasca anche la rivoluzione francese.
Forza a tutti gli attivisti del movimento 5 stelle, siete il secondo partito, c'è molto su cui lavorare, abbiamo bisogno di una sponda alternativa su cui galleggiare in questo mare... di ....
Buon lavoro a tutti belli e brutti.

emmanuela courlios, parma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 26.05.14 09:08| 
 |
Rispondi al commento

La strategia dei lemming ha vinto, ci sarà il suicidio dei produttivi per far largo ai parassiti che dovranno prima o poi succhiarsi il sangue tra di loro.
E credetemi non vorrei trovarmi al posto loro!!!!

spuseta 26.05.14 09:06| 
 |
Rispondi al commento

Se analizzaimo bene la cosa in realta' abbiamo ottenuto un buon risultato. Non abbiamo il controllo di nessuna TV ne' quotidiano, anzi sono tutti contro di noi e non abbiamo comprato nessun voto. Quindi tutti i sotenitori di M5S sono di ferro, veri. Andiamo avanti!

Sidney Jahnsen Medling, Milano Commentatore certificato 26.05.14 09:06|