Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Processi popolari in Rete

  • 685


Beppe Grillo presenta il castello di Lerici
(3:30)
beppecastello.jpg

L'altro ieri da Vespa non sono potuto entrare con il plastico, una palese violazione della par condicio visto che il delinquente di plastica di Arcore entra ed esce a suo piacimento dagli studi televisivi per salvare le sue aziende. Il plastico rappresentava un castello, ispirato liberamente al bel castello di Lerici che domina il golfo dei poeti in Liguria. Il castello è un simbolo, ha le sue celle, le sue segrete. Un simbolo di quello che succederà se il M5S andrà al governo. Così come non si può costruire sulle macerie, non si può edificare una nuova Italia senza sgombrare il terreno da coloro che l'hanno depredata trasformando la quinta (sesta?) potenza industriale in un deserto. Le categorie dei distruttori sono tre, i giornalisti grazie ai quali siamo 68esimi nella libertà di informazione nel mondo e che per ragioni di protezione di casta (e di pagnotta) si coprono a vicenda, gli industriali di regime sempre pronti a pagare mazzette (o a garantire pacchetti di voti) per accedere ai bandi di gara pubblici o alle concessioni di Stato e i politici, che vengono un gradino più in basso delle meretrici. Questo orrendo trio va giudicato attraverso un processo popolare, mediatico che inizierà dopo le elezioni europee. Sarà fatto in Rete dove verrà ricostruito un castello virtuale con le celle individuali, ognuna con la sua targhetta.
cellaalcapone_alc.jpg
Per Berlusconi verrà riprodotta integralmente quella di Al Capone ad Alcatraz sperando di non avere querele da parte dei discendenti di Al Capone. Ci saranno le liste, le prove e i testimoni di accusa come in processo. Per ogni persona ci sarà un cittadino che articolerà i capi di accusa. Alla fine gli iscritti certificati al M5S potranno votare per la colpevolezza o l'innocenza. Un tribunale popolare non può sostituirsi alla giustizia nell'erogazione delle pene, ma può informare i cittadini sui furti e le malversazioni di un Sistema che ha portato allo sfascio l'Italia. Ed è quello che sarà fatto. Il processo durerà il tempo necessario, almeno un anno, le liste saranno rese pubbliche quanto prima e l'ordine in cui saranno processati gli inquilini del castello sarà deciso in Rete. La prima categoria sarà quella dei giornalisti che hanno occultato la verità agli italiani nell'ultimo ventennio. I pennivendoli di Regime. In alto i cuori!

Ps: Nè il sottoscritto, né Beppe Grillo si candidano come ministri come riportato nei titoli di alcuni giornali di oggi. Le persone iscritte al M5S decideranno la squadra di governo attraverso la Rete quando e se verrà dato l'incarico di formare un governo al M5S. Gianroberto Casaleggio e Beppe Grillo

donazioni-europee.jpg


Il VINCIAMONOI tour di Beppe Grillo dal 5 al 23 maggio. Tutte le date:
05-mag: Cagliari, piazza dei Centomila
06-mag: Palermo, piazza Politeama
07-mag: Bari, Parco 2 Giugno
08-mag: Napoli, piazza Sanità
09-mag: Reggio Emilia, piazza Prampolini
10-mag: Bologna, piazza San Francesco
11-mag: Treviso, piazza dei Signori
12-mag: Brescia, piazza Duomo
13-mag: Bergamo, piazza Vittorio Veneto
14-mag: Novara, Piazza martiri della libertà
15-mag: Pavia, piazza Vittoria
16-mag: Tortona, Piazza Duomo
17-mag: Torino, piazza Castello; Verbania, piazzale Flaim
18-mag: Verona, piazza Bra
19-mag: Intervista da Bruno Vespa a Porta a Porta
20-mag: Pescara, piazza 1 maggio
Oggi: Firenze, piazza SS. Annunziata - ore 21.00
22-mag: Milano, piazza Duomo - ore 18.30
23-mag: Roma, piazza San Giovanni - ore 18.00

VINCIAMONOI! Scarica, stampa e diffondi i manifesti e il volantino del M5S per le elezioni europee:
manifesti_banner.jpg

21 Mag 2014, 08:30 | Scrivi | Commenti (685) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 685


Tags: berlusconi, giornalisti, informazione, letta, monti, pennivendoli, processi, renzie, vespa

Commenti

 

Il sistema di Democrazia diretta del Movimento 5 Stelle è molto simile a quella che si sviluppò per la prima volta nella Roma repubblicana. In base a questo sistema fondamentalmente pluri-camerale le leggi erano virtualmente votate dalla totalità dei cittadini. Mediante i Comizi tributi e la magistratura dei "Tribuni del popolo" i cittadini godevano anche del diritto di iniziativa legislativo: oltre che approvare o respingere leggi proposte dal Senato, potevano proporne. Il termine SPQR (Senatus PopulusQue Romanus) ha un contenuto molto concreto e descrive un sistema di democrazia diretta. I cittadini romani appartenenti al periodo repubblicano ebbero la possibilità di esprimere la propria volontà mediante il voto sia per eleggere i propri governanti (potere esecutivo) sia per approvare le leggi dello Stato (potere legislativo), sia per giudicare dei reati (potere giudiziario).

Carlo Alberto Munafò 18.06.16 21:55| 
 |
Rispondi al commento

io oggi ho votato per il tuo movimento perche sono stanco di vedere questi fannulloni svendere il mio paese alla comunita europea non per colpa dell,europa ma per colpa dei nostri politici spero che il mio voto come tanti veri italiani serve a cambiare qualcosa !!

in bocca al lupo.
salvo 52

salvatore villafrati, palermo Commentatore certificato 25.05.14 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Il Verbus Volgaris è bene accetto se nell'intento c'è ironia dell'inesatta locuzione dell'oggetto. Oibo Beppone siamo arrivati a un dunque li dove ci sara forza decisionale oppostasta da minor inettitudine ed incertezza. SPERIAMO.

Alessandro P., Roma Commentatore certificato 24.05.14 21:07| 
 |
Rispondi al commento

Questa idea del processo popolare in rete mi suona sinistra, per la prima volta non la condivido per niente, mi sembra quasi un'incitazione a delinquere e non un modo di riflettere più profondamente sulle notizie. E' un'arma che rischia troppo di essere a doppio taglio!!

Mariella Sorbara, Aosta Commentatore certificato 24.05.14 17:35| 
 |
Rispondi al commento

Quale odio tra le gente?
Quali derisioni e offese?
Quale differenziazione dal resto……il movimento sarà credibile?
I simpatizzanti del movimento hanno una particolarità, non odiano nessuno!
Sono semplicemente arrabbiati per le continue ruberie del denaro pubblico.
Sono semplicemente arrabbiati per le leggi che creano occasione di sperpero, passando sul corpo, ancora in vita, del popolo ITALIANO.
Sono semplicemente arrabbiati perché sanno che, i ladroni, tra tempi tecnici per l’ indagine della Procura, rinvio a giudizio e tre gradi di giudizio (ma tecnicamente possono essere anche cinque) usufruiranno della prescrizione del reato con la classica formula “non doversi procedere per estinzione del reato” e pertanto la sentenza non è idonea a formare giudicato nei confronti dei processi civili, amministrativi e disciplinari..
Colpa dei Tribunali ? NO! Colpa dei burocrati che fanno le leggi! Le camere approvano soltanto le leggi e approvano quelle propinate dai burocrati.
Il movimento è credibile e non ha di bisogno di differenziarsi dal resto, perché… il resto è il popolo Italiano ed il movimento rappresenta il popolo ITALIANO.
Quel popolo che si alza la mattina presto per andare a lavorare con serietà e passione.
Quel popolo che fa sacrifici immani per cercare di vivere dignitosamente.
Quel popolo di disoccupati che chiedono soltanto di vivere dignitosamente di un lavoro e sino a quando un solo cittadino non potrà vivere dignitosamente non vi sarà giustizia sociale.
Perché dovremmo differenziarci dal popolo se siamo popolo?
Ah! dimenticavo:
La “DEMOCRAZIA CRISTIANA” è morta con il decesso di Alcide De Gasperi;
Il “PARTITO COMUNISTA” è morto con il decesso di Enrico Berlinguer;
Il “MOVIMENTO SOCIALE” è morto con il decesso di Giorgio Almirante.
Pertanto, non mi si venga a parlare di ideologie di sinistra e/o di destra, in quanto i nostri politici sono tutti allacciati tra di loro per interessi economici.
Nel movimento cinque stelle non vi sono politici,

VITO MANNINO Commentatore certificato 24.05.14 12:50| 
 |
Rispondi al commento

Non sono d'accordo su una cosa. Le meretrici sono migliori non solo dei politici di professione, ma notevolmente meglio anche degli imprenditori corrotti o corruttori e familisti, ma anche rispetto ai "giornalisti" che conducono campagne di terrorismo mediatico, basate più che altro sulle falsità e sulla retorica. Le meretrici non fanno male a nessuno (e da adesso fanno alzare il PIL anche se sfruttate e costrette), gli altri tre gruppi hanno rovinato l'Italia. Col gentile aiuto di burocrati e banchieri. Insomma W le prostitue abbasso la classe dirigente

Davide R. Commentatore certificato 24.05.14 01:46| 
 |
Rispondi al commento

Altro esempio della deformazione sistematica da parte dei media sul M5S:
al bar ho visto la prima pagina del Tempo di Roma con un titolo cubitale GRILLO BOIA a proposito del plastico del castello.
Ma vi rendete conto che sciacalli

SERGIO BALDELLI, ALBANO LAZIALE Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 23.05.14 21:36| 
 |
Rispondi al commento

Con questo post avete perso il mio voto. Dal momento che non posso darlo a nessun altro, per la prima volta in 20 anni non andrò a votare.
Provo amarezza per aver preso questa decisione, perchè ammiro molto quanto avete fatto e quanto farete, ma non mi rappresentate più.

Quinto Stellone 23.05.14 13:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spero che ciò che sta dietro a queste oscenità sia tremenda ignoranza e non, come credo, neofascismo; la giustizia la amministra la Magistratura, giustamente separata dagli altri poteri onde evitare di finire in una dittatura come quella che, non so quanto consciamente, questo partito (perché è un partito) si propone di fare.

...Io l'ora di educazione civica, alle medie, la seguivo.

Alberto Tani 23.05.14 13:03| 
 |
Rispondi al commento

Il Berlusca ritiene che Grillo sia un pericolo per la democrazia, ma fino a prova contraria dovrebbe prendere atto (anche sulla sua pelle) che il rovesciamento dei governi liberamente eletti dal popolo (eletti con una legge non tanto democratica essa stessa) non l'ha realizzato Grillo.
Per contro mi sembra invece che il M5S abbia sempre rispettato le regole democratiche, anche quando li svantaggiava ed abbia sempre fatto ricorso a proteste non violente e mi auguro che continui a farlo. Il fatto di presentare il conto a chi ci ha rovinato, seppur provocatoriamente mi sembra sintomo di onesta' intellettuale, se uno e' responsabile vuol dire che deve rispondere (un concetto ancora alieno in Italia) e se ha depredato i soldi pubblici deve restituirli e con gli interessi.
Infine tornando alle accuse del Berlusca che accusa Grillo di avere problemi passati con la legge, c'e' da notare che Grillo non sta in parlamento ma il Berlusca si!.


Saluti,
STEFANO

Stefano 22.05.14 22:34| 
 |
Rispondi al commento

Salve, mi permetto di replicare.

Lei scrive:
" giudicare è un esercizio utilissimo perchè affina la capacità di giudizio che i mass media hanno atrofizzato nella popolazione"

Rispondo:
Il giudizio si matura anche e soprattutto con un processo interiore, motivato dalla curiosità, dal desiderio di conoscere ed alimentato da informazione precisa e multilivello.
La gogna collettiva travestita da informazione ha portato spesso a giudizi affrettati e convulsi per motivi che la psicologia sociale ha ben documentato.

Lei scrive:
"I processi virtuali non hanno alcun effetto reale sui condannati ma hanno benefici effetti su coloro che accendono i neuroni.."

Rispondo
I neuroni dovrebbero accendersi non per effetto di una chiamata al giudizio, ma per effetto di informazione precisa e puntuale. Anche in questo caso, la gogna mediatica porterebbe comunque degli effetti al condannato o al presunto tale.
L'effetto della chiamata al giudizio verso qualcuno sarebbe già una pregiudiziale per quel qualcuno.

Se alla sola parola "indagato" scatta l'allarme psicologico, il motivo è culturale non fisiologico...

Claudio R., Latina Commentatore certificato 22.05.14 19:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe Grillo nel processo virtuale hai detto che bisogna farlo anche agli imprenditori...cazzo hai dimenticato uno che a tutt'oggi non è stato ancora processato per aver raggirato oltre 20000 commercianti Italiani...la vicenda la si può leggere sul mio sito qui www.thedream.it...Ti ho aggiunto io la foto nel plastico la si può vedere qui www.facebook.com/photo.php?fbid=694133993961281...se vinciamo (visto che ci sarà anche il mio voto) va subito processato...

Michele Mule', Torino Commentatore certificato 22.05.14 19:05| 
 |
Rispondi al commento

Ho guardato su tirendiconto.it e moltissimi parlamentari non rendicontano da dicembre urge subito una spiegazione o il voto ve lo scordate !!!!

giulio stibelli 22.05.14 18:17| 
 |
Rispondi al commento

Se questa è la democrazia, preferisco gli snob. Chi applaude post del genere è un plebeo ed è inutile spiegargli perché, non comprenderebbe proprio. Avete un livello culturale talmente basso da sfiorare il nulla. Grillo chiaramente lo sa e accontenta i suoi polli. Che tristezza...

francesco ., pavia Commentatore certificato 22.05.14 18:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'idea di far interpretare la parte dei giudici al popolo mi sembra assai pedagogica ed educativa:
in questo modo ci si accorgerà di quanto è difficile giudicare e di quanta capacità ed esperienza sono necessarie.
Inoltre giudicare è un esercizio utilissimo perchè affina la capacità di giudizio che i mass media hanno atrofizzato nella popolazione.
I processi virtuali non hanno alcun effetto reale sui condannati ma hanno benefici effetti su coloro che accendono i neuroni per esprimere un giudizio che spesso è meno semplice di quanto può sembrare poichè quello che conta non è il giudizio finale ma il modo in cui ci si arriva.

Se poi i cittadini eletti possono trarne indicazioni sulla linea politica da seguire allora è perfetto :)

p.s. giocare a fare i giudici non è giustizialismo nè destabilizzante, alla fine si tratta di semplici sondaggi che servono a far riflettere....
meditate gente, meditate.
E guardatevi sempre da chi inventa pretesti per impedirvi di pensare perchè loro sono i veri corruttori del vostro spirito.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 22.05.14 18:04| 
 |
Rispondi al commento

Il nostro nemico e' renzie, non lo dimenticate, DI BATTISTA la tua vicinana , la tua troppa vicinanza al pd, che hai confessato a bersaglio mobile poco mi e' piaciuta, cerchiamo di non avere tentennamenti, il pd , renzie, e' il nostro nemico, il nemico va' abbattuto

Lorenzo La Corazza, Torino Commentatore certificato 22.05.14 16:52| 
 |
Rispondi al commento

A me quella del castello pare una buona idea.
#abbiamogiàvinto

danilo c., roma Commentatore certificato 22.05.14 16:07| 
 |
Rispondi al commento

Obietto fortemente e lo faccio da utente certificato (come se la ragione fosse qui già certificata...)

Stamane ho incontrato mia madre che, dopo tante lotte e dialoghi in famiglia si era convinta a votare M5S, ha detto esterrefatta: "Grillo ha dichiarato che vuole fare un processo popolare e mettere in galera quelli che saranno condannati dalla rete... È una follia, io non voto simili personaggi".

Ho pensato: è la solita storiella raccontata dai giornali del piffero.

Invece, or ora ho letto il post, ovvero la pseudo proposta geniale sopra descritta secondo cui, in una Repubblica Democratica dotata di grande cultura e di grandi istituzioni da rimettere in sesto, Grillo pensa ad una gogna popolare (naturalmente democratica...). La missione del M5S, dei cittadini, la mia, è rimettere in sesto le istituzioni già esistenti, fondate da illustri giuristi e uomini di prestigio intellettuale, non cambiarle.

Davvero lo vuoi fare Grillo? Perchè se è così sei preoccupante, molto preoccupante.

Ho avuto la fortuna di studiare giurisprudenza ed il principio di giustizia, di giudizio imparziale e misurato su cui si basa ogni Diritto (ed anche dovere) si fonda sullo studio profondo dei casi, dei fatti connessi, delle persone interessate e spesso non basta: serve anche la cultura del saper giudicare. Voglio dire che i fatti non bastano: è molto importante saperli "valutare", stabilire, analizzare.
Giudicare è cosa complicatissima, delicata e densa di responsabilità. Esistono le professioni a posta: sei un ingegnere elettronico se sai progettare circuiti complessi; sei architetto se sai costruire case e palazzi; sei un medico se sai guarire le persone; sei un magistrato se sai come giudicare le persone in base ai fatti.

La democrazia esiste dove c'è equilibrio.

La rete è una grande ricchezza ma non può sostituire tutto, anche le Istituzioni pubbliche.

Claudio R., Latina Commentatore certificato 22.05.14 15:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MESSAGGIO POLITICO IMPORTANTE AI SOSTENITORI DEL PD
IL VOSTRO PARTITO HA VOTATO LA RIDUZIONE DI PENA PER IL VOTO DI SCAMBIO CON LA MAFIA
CON I POPULISTI SEMPRE CON LA MAFIA MAI IO VOTO MOVIMENTO 5 STELLE

Eneavilla 22.05.14 14:49| 
 |
Rispondi al commento

QUALCUNO, mi spiega per favore cosa è un TROLL, perché ho notato che qualcuno si é offeso per essere stato definito così.

Diego DellaVega, Sennori SS Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 22.05.14 14:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro già Roberto,io penso che noi abbiamo bisogno che tu e Beppe entriate dentro,per me e' un grosso sbaglio che voi non dirigiate la nave,penso che tu con la tua pacatezza potresti fare tante cose,e Beppe con la sua rabbia puo' far capire al popolo quanto schifo c'e',comunque adesso vinciamo e cerchiamo di andare al governo col voto del popolo con una maggioranza assoluta e poi prendere a calci questi porci.saluti a te e Beppe.paolo

paolo caliandro 22.05.14 13:51| 
 |
Rispondi al commento

E’ CHIARO CHE I GIORNALISTI ITALIANI NON SONO CERTO DA PREMIO PULITZER, NESSUNO ESCLUSO.... SAREBBE IN VERITA’ MOLTO PIU’ GIUSTO CHIAMARLI NON GIORNALISTI MA LACCHE’, CON LA DIFFERENZA CHE I LACCHE’, CIOE' LE GUARDIE DEL CORPO DEL PASSATO, DIFENDEVANO IL LORO PADRONE SNUDANDO LA SPADA; I GIORNALISTI ITALIANI D’OGGI INVECE DIFENDONO I LORO PADRONI SNUDANDO LA PENNA O IL COMPUTER... MA IL RUOLO E’ ESATTAMENTE LO STESSO....

Corsiero Corsieri 22.05.14 13:31| 
 |
Rispondi al commento

Questa del Processo e delle liste di proscrizione a me sembra proprio una cosa un po' assurda e un altro possibile autogol: darà il destro a tutti coloro che descrivono il Movimento come fascistoide e antidemocratico. I processi sommari non fanno parte della cultura di tanti di noi che aderiscono ai valori del M5S; eppoi questa gente si è già autoesclusa dall'Italia di domani, non diamole più importanza di quel che merita. Ricordiamoci sempre che noi siamo il Nuovo Risorgimento Italiano, non la Nuova Resistenza, che non a caso ha dato luogo a vendette e fatti di sangue che noi non possiamo permetterci perché dobbiamo perseguire il bene più alto della rinascita di questo paese in macerie.

andrea duranti, mompeo Commentatore certificato 22.05.14 13:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I "processi popolari" evocano sistemi non democratici. Se si accerta l'esistenza di reati bisogna denunciare alla magistratura; se invece si tratta di portare all'attenzione l'operato di determinate persone con un ruolo pubblico dal punto di vista politico, professionale, morale, va bene anche la rete, ma come strumento di informazione e di critica.
La parola "processi" è comunque fuori luogo.
Santi Calabrò

Santi Calabrò, Messina Commentatore certificato 22.05.14 12:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ormai ad alcatraz girano solo i fantasmi.. per Silvio dovremo cambiare la location anche se sia Al capone che lo stesso Silvio sono due icone del passato.

angelo vernice, riva del garda Commentatore certificato 22.05.14 12:10| 
 |
Rispondi al commento

Interessante è che tutti i commenti critici vengono dalle persone non certificate.

Vanja K., feltre Commentatore certificato 22.05.14 11:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A leggere certe strozzate, passerebbe la voglia di votare il movimento Cinque Stelle.
Non tanto perché non sia giusto il principio secondo cui chi ha distrutto il paese debba pagare, tanto perché con sparate del genere a tre giorni dalle elezioni ti giochi 500.000 voti cazzo!

Poi, però, penso che in realtà quella del castello è solo una metafora, e che il succo di questa metafora MI PIACE, e che, fuor di metafora, questo è l'unico modo per tirarci fuori dalla merda.
Il M5S è uno strumento dei cittadini onesti. Niente più.
Se il movimento Cinque Stelle non trasformerà questa implacabile voglia di giustizia in qualcosa di sano e propositivo (anche tranciante, ma comunque propositivo, non distruttivo), smetterò di votarlo.
Ma non oggi. Quel momento non è ancora arrivato. #vinciamonoi!

Giovanni Formato 22.05.14 10:50| 
 |
Rispondi al commento

com'è che i miei commenti non compaiono piùMi dite come posso ricollegarmi ed avere la possibilita di pubblicare i commenti, dov'è che sbaglio. dite di avermi mandato un link, ma e incomprensibile.

Masi Roberto 22.05.14 10:42| 
 |
Rispondi al commento

Ke figataaaa!!!! Io penso ke solo portando all'esasperazione questa associazione a delinquere di stampo politico, come stai facendo e come fa il m5s si possa arrivare davvero alla messa in discussione e all'eliminazione ditutti quei "dogmi politici"errati ma ke fin'ora ci siamo dovuti sorbire come popolo italiano!!
Vaiii vinciamonoi!

veronica moroni 22.05.14 10:40| 
 |
Rispondi al commento

Beppe sono con te il 5 stelle e'beppe grillo e gianroberto Casaleggio,bisogna educare i ragazzi ed il popolo a questo altrimenti faremo la fine del pdmenoelle.ciao Beppe sei grande

paolo caliandro 22.05.14 10:38| 
 |
Rispondi al commento

Ecco, questo è il tipo di post che non vorrei mai vedere in questo blog. Sono atteggiamenti, quelli descritti,indifendibili anzi, del tutto condannabili e deprecabili. Vorrei votarvi, ma come faccio se poi leggo queste assurdità?

andrea raimondi 22.05.14 10:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I media in questi giorni, così come la classe politica, stanno montando un vero e proprio processo mediatico al Movimento, a Beppe e a tutti noi. Evidentemente sentono la terra che trema sotto i loro piedi. Ragazzi, hanno paura! E questa è già una vittoria!!! La cosa ridicola è che stanno demonizzando anche questa cosa dei "processi" on line...ehhhh, li capisco poverini...mica il popolo può decidere se uno è un ladro che ha distrutto l'Italia! Solo loro possono giudicare. Giudicare che Beppe Grillo sia pericoloso quanto Stalin o Hitler (bohh..saranno i baffi???), che gli elettori del M5S siano "disperati e incazzati", ecc... No cari miei, non siamo nè incazzati nè disperati...siamo solo stati capaci di aprire gli occhi e capire quanto sia finta la democrazia in Italia.

Michele A., Capena Commentatore certificato 22.05.14 09:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Personalmente credo fermamente che Beppe non debba essere canditato in alcun modo, e credo che da brava persona quale sia non si fara' soggiogare dal potere. Se lo facesse smetterei di credere nel movimento ed andare a votare in quanto la prima regola del M5S che e,' e dovra' sempre essere un dogma, (purtroppo per Beppe) e' che bisogna avere la fedina penale pulita.

Inoltre si puo' contribuire al bene del Paese anche senza essere in Parlamento.

Uno vale uno!

Saluti dal Vietnam!
Marcello

Marcello Ciaramella, Ho Chi Minh City (Vietnam) - Napoli Commentatore certificato 22.05.14 08:27| 
 |
Rispondi al commento

A Beppe renzie già se stà a riparà er culo ha detto : se perdiamo non "intaccherà" il governo ( che se so' fatti da soli ) daje caccioamoli un abbraccio

Rolando Sciampi, Roma Commentatore certificato 22.05.14 08:17| 
 |
Rispondi al commento


SONO UN GIORNALISTA ONESTO, TALE DIVENTATO PER PASSIONE VERSO LE AUTO DA CORSA,le cui opere sono oggi tutte controllabili. UNO CHE IL POTERE POLITICO MAFIOSO CATANZARESE, HA FATTO DI TUTTO PER ZITTIRE IN TV E SUI GIORNALI LOCALI (pur occupando per un decennio posizioni mediatiche regionali di prestigio - con la trasmissione regionale "Su di Giri" e con le corrispondenze locali e nazionali). OPERAZIONE ORGANIZZATA APPENA ESPRESSE LE MIE POTENZIALITA', DALLA CASTA ASSIEME I SUOI TIRAPIEDI (alcuni con incarichi pubblici in SPE), TAL CHE LA MIA OPERA INFORMATIVA SU CERTI ARGOMENTI SPORTIVI,IN CUI ERANO RIPOSTI LAUTI FINANZIAMENTI PUBBLICI, NON INTACCASSERO GLI INTERESSI (economici) DEGLI AMICI STESSI E DEI LORO PADRINI ISTITUZIONALI (con cui probabilmente spartivano!). Ho anche querelato per quanto subito, ottenendone però - sempre - archiviazione per decorrenza dei termini e prescrizione dei reati.Ho dovuto giocoforza arrendermi all'evidenza.UNO CHE HA PATITO ALLA "E.BIAGI". UNO CHE ASPETTA DI VEDERE ALLONTANATI SIA I MAFIOSI DALE ISTITUZIONI,SIA GLI INDEGNI COLLEGHI DALL'ORDINE(vana speranza senza un radicale mutamento della politica),TRA CUI QUELLI CHE GIORNALISTI SONO DIVENTATI SENZA SCRIVERE (laddove editori e direttori collusi, hanno certificato il falso, per fare ottenere loro il tesserino; ci sono molti politici). ASPETTO DI VEDERE PROCESSATI ANCHE I COLLEGHI CIALTRONI, CHE HANNO OMESSO DI RIFERIRE LA VERITA' (spesso perchè inseriti in realtà editoriali ... quotidiano Calabria ORA docet). Ho lavorato in tre regioni, tra cui la Sicilia,a S. Maria del Gesù di Palermo anni '70(!). Ho lottatoonestamente, per trovarmi dopo 37 anni di contributi, con mille euro al mese, rischiando oggi, con tre figli, due disoccupati, il default familiare, per l'accerchiamento tasse, sulla casa soprattutto.Non ho mai rubato. Occorre rifondare lo Stato di Diritto, per ripristinare la legalità. Tutta. Sempre.Via i corrotti e i delinquenti dalla vita pubblica e dalle strade. VINCIAMONOI

Albino Talarico, Catanzaro Commentatore certificato 22.05.14 07:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E i banchieri?

Giuseppe Candido 22.05.14 07:43| 
 |
Rispondi al commento

Ho il piacere di conoscere una "Ragazzina" di 85 anni che con un analisi lucida e precisa racconta in un video la storia della politica Italiana dalle origini della repubblica ai giorni nostri. Uno spaccato di storia del nostro paese che si mescola con i ricordi di una "diversamente giovane" che non si rassegna al passare del tempo..... Da vedere e rivedere, ma soprattutto da far vedere a tutti quegli anziani rassegnati che pensano che il cambiamento politico in Italia con il M5S non sia possibile... https://www.youtube.com/watch?v=1-OegPaKCwg

Gabriele ., Prato Commentatore certificato 22.05.14 07:06| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei credere e impegnarmi per i 5* e ho deciso di votarvi dopo 25 anni di voti inutili. Mi documento, ascolto, rifletto su ciò che proponete e sulle persone in prima linea. Siete una speranza e meritate il mio appoggio anche se nell'ultimo dopoelezioni ho avuto un'amara delusione per non essere entrati nel governo del Paese, perché questo mondo si cambia dall'interno. Poi ho capito. Non volevate sporcarvi le mani e la disperazione popolare non era ancora al culmine. Adesso lo è e vi proponete come dirigenti. Benissimo, avete abbassato i toni, siete comprensibili, anche la casalinga capisce che è arrivato il momento di rompere le catene. E sia, proviamo. Poi leggo del castello di Lerici e notizie simili e mi chiedo: PERCHÉ QUESTO GIUSTIZIALISMO? Grillo potresti concentrarti sulle proposte e sul nostro futuro senza fare proclami da deficiente? Tu non sei così, perché vuoi apparire così ?

francescoruffino 22.05.14 07:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SONO GIORNALISTA PUBBLICISTA ONESTO, TALE DIVENTATO PER PASSIONE VERSO L'AUTOMOBILISMO DA CORSA,SI E' INTERESSATO DI SPORT FIN DA BAMBINO, le cui opere sono ancora oggi controllabili. UNO CHE IL POTERE POLITICO MAFIOSO CALABRESE, HA FATTO DI TUTTO PER ZITTIRMI IN TV E SUI GIORNALI LOCALI (pur occupando per un decennio posisioni mediatiche regionali di assoluto prestigio - con la trasmissione interregionale "Su di Giri" e con le sue corrispondenze locali e nazionali specializzate). OPERAZIONE ORGANIZZATA DALLA "CASTA" E DAI SUOI TIRAPIEDI (alcuni con incarichi pubblici in SPE), TAL CHE LA MIA OPERA INFORMATIVA SU CERTI ARGOMENTI SPORTIVI,IN CUI ERANO RIPOSTI ASTUTAMENTE MOLTI FINANZIAMENTI PUBBLICI A FAVORE DEGLI AMICI, NON INTACCASSE GLI INTERESSI (economici) DI QUEST'ULTIMI E DEI LORO PADRINI E PADRONI ISTITUZIONALI (con cui probabilmente spartivano). Ho anche querelato, ottenendone però - sermpre - archiviazione per decorrenza dei termini e prescrizione dei reati.Ho dovuto giocoforza desistere. PER INTENDERCI UNO CHE HA PATITO ALLA "ENZO BIAGI". UN GIORNALISTA CHE ASPETTA DI VEDERE ALLONTANATI SIA I MAFIOSI DALL'ISTITUZIONE, E SIA GLI INDEGNI COLLEGHI DALL'ORDINE(vana speranza senza un radicale mutamento della politica),TRA CUI QUELLI CHE NON SANNO SCRIVERE,QUELLI CHE GIORNALISTI LO SONO DIVENTATI SENZA SCRIVERE (laddove editori e direttori collusi, hanno certificato il falso per fare ottenere loro il tesserino; ci sono molti politici). ASPETTO ANCHE DI VEDERE PROCESSATI I COLLEGHI CIALTRONI, CHE HANNO OMESSO DI RIFERIRE LA VERITA' (spesso perchè inseriti in realtà editoriali come ... quotidiano Calabria ORA docet ). Ho lavorato in tre regioni italiane, tra cui Santa Maria del Gesù a Palermo negli anni settanta (!). Ho lottato duramente, tre figli, per trovarmi - dopo 37 anni di contributi - con mille euro al mese, rischiando oggi il default familiare per l'accerchiamento delle tasse, sulla casa soprattutto. Che ho tentato di finire ma che dopo

Albino Talarico, Catanzaro Commentatore certificato 22.05.14 07:00| 
 |
Rispondi al commento

vinciamo noi !!!!!!!!!!!! e poi sposero' barbara

pietro l., calasetta Commentatore certificato 22.05.14 01:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

censurato:
-----
mario 5 h fa

"Il castello è un simbolo, ha le sue celle, le sue segrete. Un simbolo di quello che succederà se il M5S andrà al governo. [...] Le categorie dei distruttori sono tre [...] Questo orrendo trio va giudicato attraverso un processo popolare, mediatico che inizierà dopo le elezioni europee [...] Alla fine gli iscritti certificati al M5S potranno votare per la colpevolezza o l'innocenza [...] La prima categoria sarà quella dei giornalisti che hanno occultato la verità agli italiani nell'ultimo ventennio. I pennivendoli di Regime. In alto i cuori!"

Letta così la cosa è inquietante. Per fortuna si tratta solo di una sparata propagandistica, altrimenti non precisereste che "Un tribunale popolare non può sostituirsi alla giustizia nell'erogazione delle pene". Rimane il fatto che queste vostre fantasie in libertà tradiscono delle pulsuioni niente affatto commendevoli. Quello che delineate è un sistema che si mette sotto i piedi gli elementi basilari del diritto e calpesta platealmente la Dichiarazione Universale dei Diritti dell'Uomo (di seguito UDHR), sottoscritta e ratificata dall'italia, quindi legge dello Stato. Se non vi piace potete sempre denunciarla e far regedire questo paese a una giustizia da medioevo, che tanto altri problemi non ne ha.

Allora: (1) vi ritenete la legge, visto che rinviate a "dopo le elezioni", quando pensate di avere la maggioranza per legiferare; (2) siete l'accusa, visto che identificate i colpevoli; (3) siete il giudice, visto che i Cinquini giudicheranno. Questa cosa viola il principio liberale della separazione dei poteri (Sig. Marco Travaglio, Sig. Dario Fò, ma non vi vengono dubbi ad essere dalla parte di chi scrive queste enormità?). Vi si calpestano praticamente tutti gli articoli dal 7 al 12 della UDHR, prefigurando un mondo nel quale non si abbia diritto a processi equi e tempestivi rispondendi agli standard internazionali. Altro che processi mediatici lunghi quanto serve. Aho?
-----

dxuracenxsura 22.05.14 00:39| 
 |
Rispondi al commento

censurato:
--------
mario 5 h fa

E tra i colpevoli invitate la base a condannare i giornalisti pennivendoli? Ma lo sapete che l'art. 18 UDHR assicura che "Ogni individuo ha diritto alla libertà di pensiero, di coscienza e di religione tale diritto include la libertà di cambiare di religione o di credo, e la libertà di manifestare isolatamente o in comune, e sia in pubblico che in privato, la propria religione o il proprio credo nell'insegnamento, nelle pratiche, nel culto e nell'osservanza dei riti." Il 19 invece stabilisce che "Ogni individuo ha diritto alla libertà di opinione e di espressione incluso il diritto di non essere molestato per la propria opinione e quello di cercare, ricevere e diffondere informazioni e idee attraverso ogni mezzo e senza riguardo a frontiere."

Diritto di opinione, diritto di cambiare opinione, diritto di esprimere le proprie opinioni senza essere molestato...

E il Primo Emendamento della Costituzione USA? "Il Congresso non promulgherà leggi per il riconoscimento ufficiale di una religione, o che ne proibiscano la libera professione, o che limitino la libertà di parola, o di stampa; o il diritto delle persone di riunirsi pacificamente in assemblea, e di fare petizioni al governo per la riparazione dei torti." Bello eh? Certo nel quadro disperato che proponete qui sopra non si sente troppo l'afflato di quelle parole illuminate. Voi avete scoperto invece nientemeno che lo stato etico.

Cari miei, non vi voterò mai.
------

duxracenxsurax 22.05.14 00:29| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, io questo post non lo condivido. La punizione migliore per tutti i briganti che hanno infestato (e continuano a infestare) l'Italia è metterli nella condizione di non delinquere. E poi, come cittadini, avremmo ben altro da fare... dovremmo costantemente verificare l'operato dei nostri rappresentanti. O no?

Marco Bianchi 21.05.14 23:24| 
 |
Rispondi al commento

Beppe: l'unico motivo ammissibile per aver scritto questo post è che abbiamo (nota il plurale..) paura di vincere perché forse non siamo ancora pronti.
Se non è così, voterò ugualmente 5* perché ci credo, ma incomincio a dovermi turare il naso, e questo non è bello e non durerà. Con stima.
Mara

Mara T., Oristano Commentatore certificato 21.05.14 23:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dopo i processi applichiamo la "ghigliottina"

chiari a. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 21.05.14 22:56| 
 |
Rispondi al commento

Persino nelle dittature più sanguinarie i processi prevedono anche una difesa, sebbene inutile. Nel vostro processo si parla soltanto di accusa. Grillo, ma un po' di umanità ce l'hai?

Maurizio Di Lucchio 21.05.14 22:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Va bene il clima da campagna elettorale, ma questa volta avete esagerato.
Concordo con voi (Grillo e Casaleggio) nell'affermare che la situazione è drammatica( e che ci sono dei responsabili), ma il messaggio che passa da questo post è inquietante.
La "pulizia" si farà trasformando in leggi dello stato delle proposte di buon senso che possono migliorare la situazione e che sono già proprie del movimento.
Ad esempio l'abolizione del finanziamento pubblico ai giornali ci permetterà di guadagnare qualche posizione nella classifica sulla libertà di informazione.

Capisco che lo scopo di tutto ciò è di "Informare i cittadini sui furti e le malversazioni di un Sistema che ha portato allo sfascio l'Italia", ma vorrei far notare che finora gli iscritti certificati al movimento sono stati giustamente interpellati per alcune decisioni politiche che riguardavano il movimento; coinvolgere gli iscritti in questa cosa mi sembra di cattivo gusto nonché controproducente.

p.s. Nella descrizione del vostro processo popolare virtuale manca la figura dell'avvocato difensore.

Fausto D., Patù (Lecce) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 21.05.14 22:41| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ritirato il libro "Goodbye Telecom" da parte dell'editore (Lit Edizioni srl) e dell'autore (Maurizio Matteo Decina) in seguito ad una citazione giudiziaria avviata da Marco Tronchetti Provera, il quale ha contestato la ricostruzione contenuta nel libro...

Soprusi su soprusi, sono decenni che subiamo
immancabilmente sia il danno che la beffa,
i rari giornalisti degni vengono zittiti in qualsiasi modo che aggrada la casta.

Giustissimo il commento della Parlamentare del M5S Giulia Grillo :

"Ah la Kasta che esce i muscoli e minaccia richieste di risarcimenti milionari a un piccolo scrittore.
Caro Tronchetti io il libro ce l'ho che fa vuoi censurare i miei neuroni?
O vuoi chiedere qualche risarcimento al mio DNA che ha previsto sinapsi funzionanti?"


http://www.beppegrillo.it/movimento/parlamento/trasporticomunicazioni/2014/05/telecom-tronchetti-censura-il-libro-verita.html

anib roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.05.14 22:12| 
 |
Rispondi al commento

Che tristezza...naturalmente, si devono indicare i colpevoli del male e incitare il pubblico alla punizione, per sfogare la rabbia popolare. Politici, industriali e giornalisti,o molti di loro, hanno grandi colpe, ma in questo mondo complicato non sono davvero i soli " colpevoli ", e i processi li fanno i tribunali. Questo modo di cercare o confermare il consenso getta una pessima luce su Grillo e su molti seguaci. Voterò lo stesso 5 stelle, ma con uno sforzo che spero non debba crescere nel tempo.

francesco cimino 21.05.14 21:54| 
 |
Rispondi al commento

Sul resoconto menzionato da Grillo posso dire che mi ha rubato le parole di bocca!

brunoperrone 21.05.14 21:50| 
 |
Rispondi al commento

buona sera lettori beppe sei un grande che chi a sbagliato prendendo mazzette dicendo bugie e' giusto che paghi e io ci aggiungerei anche tutti i responsabili politici che non sono riusciti a trovare un po di soldi per dare un reddito di cittadinanza e senza questo la gente che a perso un reddito qualcuno si e' suicidato ecco questo non e' uno stato democratico e soprattutto l'umanita non sanno neanche dove sta di casa...

roberto fiaschi, tavarnelle val di pesa Commentatore certificato 21.05.14 21:47| 
 |
Rispondi al commento

Beppe permetti, avresti potuto lasciar perdere la storia dei processi. Lo avremmo fatto dopo le elezioni, che ora rischiamo di perdere per una cazzata simile. Stavolta non sono d'accordo, l'italiano non è ancora pronto per una cosa così eclatante, lo sai che ha la paura genetica. Io sono d'accordo sullo sputtanare certi faccendieri e papponi, però sarebbe stato meglio non annunciarlo così. La gogna mi fa paura, però qualcuno in questo paese la merita eccome!

angelo scaccabarozzi, borgosatollo Commentatore certificato 21.05.14 21:37| 
 |
Rispondi al commento

La puzza di merxa ormai è insopportabile...se la stanno facendo sotto tutti! Puliamo l'Italia,togliamoceli di torno per respirare aria buona.Basta con questa merxa!
Avanti Gente
AVANTI M5S

andrea o., loano Commentatore certificato 21.05.14 21:09| 
 |
Rispondi al commento

Siamo già organizzati,in 10 su due macchine, da Palermo a Napoli in nave, e poi a Roma, non possiamo non esserci.
Vinciamo noi.

Salvo Gurgone 21.05.14 21:03| 
 |
Rispondi al commento

Continua la deriva antidemocratica del movimento! Processi, al di fuori dei tribunali, li istituivano I FASCISTI E LE BRIGATE ROSSE!!!!!

Avrei affidato l'Italia al movimento che fu, questo mi fa paura. NON GLI AFFIDEREI NULLA A CUI TENGA VERAMENTE. MA SI FACCIA UN ESAME DI COSCIENZA GRILLO :DOVE ANDREBBE IL PAESE GUIDATO DA LEI E CASALEGGIO o DA DI MAIO? ILLUDE MA SA BENE CHE IL PAESE FALLIREBBE SUBITO DOPO! IL MONDO CI RIDEREBBE DIETRO COME AD UNA SUA BATTUTA. NON SIAMO A TEATRO...

NON E' VERO CHE ABBIAMO TOCCATO IL FONDO, CON LEI E CON QUESTO TIPO DI MOVIMENTO ANTIDEMOCRATICO, ARROGANTE ED INCOMPETENTE IN MOLTI SUOI RAPPRESENTANTI, ANDREMMO MOLTO PIU' A FONDO!!!!!!

E POI DA SEMPRE PENSO CHE SI CREDE MIGLIORE DEGLI ALTRI SIA IN REALTA' IL PEGGIORE DI TUTTI. CI SONO I TRIBUNALI A GIUDICARE, CHI SI CREDE IN GRADO DI SOSTITUIRSI AD ESSI E' ARROGANTE STUPIDO E ASSOLUTAMENTE NON DEMOCRATICO.

E POI CHI DOVREBBE GIUDICARE GLI ALTRI, LEI O CASALEGGIO O LA RETE? OGNUNO PRIMA DI SCAGLIARE UNA PIETRA PENSI A SE' STESSO.

MAGARI TRA QUELLI CHE DOVREBBERO GIUDICARE GLI ALTRI C'E' ANCHE QUEL SINDACO DI 5 STELLE CHE NON DA IL DOLCE AI BAMBINI CHE PAGANO 4 EURO INVECE DEI 4,50 CHE PAGANO I PIU' FORTUNATI. E' QUESTA LA GIUSTIZIA SOCIALE CHE VUOLE PER L'ITALIA? LEI HA ESPULSO DIVERSI DAL MOVIMENTO PER REATI DI OPINIONE, INVECE LASCERA' NEL MOVIMENTO QUESTO SIGNORE!

QUANDO NEL MOVIMENTO CI SONO PERSONE COME IL SINDACO FUCCI, CI PENSEREI BENE A GIUDICARE GLI ALTRI. PENALIZZA I BAMBINI POVERI PER 50 CENTESIMI! VERGOGNA! SE NON LO BUTTA FUORI DAL MOVIMENTO, DEVO RITENERE CHE LA PENSA COME LUI. ALTRO CHE SALARIO DI CITTADINANZA PER TUTTI!QUESTO SIGNORE DISCRIMINA I BAMBINI E LI DIVIDE PER CLASSI SOCIALI.

COMUNQUE IMPARI AD ESSERE MENO ARROGANTE E A NON SENTIRSI MIGLIORE DEGLI ALTRI, SAREBBE GIA' QUALCOSA. CE NE SONO STATE DI QUESTE PERSONE E HANNO PORTATO I RISPETTIVI PAESI ALLA DISTRUZIONE TOTALE. CHI LE SEGUIVA SE NE E' ACCORTO TARDI, SPERO NON SUCCEDA CON LEI.

Pietro D'amato 21.05.14 20:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Piantala di dire cavolate e presentA AUTENTICI PROGRAMMI SECONDO LE REGOLE E LE NORME DELLA BUONA EDUCAZIONE

ebe paola piccoli 21.05.14 20:24| 
 |
Rispondi al commento

Il progetto del processo non mi piace, di nessun genere, né virtuale, né di piazza. Invito tutti a riflettere prima di sparare ca@@ate. Chi vince non si esalta e non infierisce. Suggerisco l'iniziativa di Mandela

"Mandela presiedette la transizione dal vecchio regime basato sull'apartheid alla democrazia, guadagnandosi il rispetto mondiale per il suo sostegno alla riconciliazione nazionale e internazionale. Tale transizione fu portata avanti tramite l'istituzione, da parte dello stesso Mandela, di un TRIBUNALE SPECIALE, LA COSIDDETTA COMMISSIONE PER LA VERITÀ E LA RICONCILIAZIONE (TRUTH AND RECONCILIATION COMMISSION, TRC). "

E non sono buonista. Naturalmente con la restituzione del maltolto.

maria s., ancona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 21.05.14 20:17| 
 |
Rispondi al commento

Questa dei processi è un autogol che a pochi giorni dalle elezioni ci costerà parecchio, forse sarebbe il caso di evitare cerrte cazzate e lasciar parlare i nostri parlamentari se davvero vogliamo vincere.

controcorrente 21.05.14 20:13| 
 |
Rispondi al commento

Salve!
Mi permetto di indicare i link a tre miei video, con cui cerco di presentare un mio progetto di Iniziativa Imprenditoriale per una Attrezzatura di Riabilitazione dal Mal di Schiena.
Vorrei sapere che cosa ne pensate, e se possibile vi chiedo di sostenere il Progetto mediante adesione e condivisione o comunque riterrete meglio.
Ho già inviato email simili anche ad altre figure istituzionali, personaggi e Realtà più o meno noti.
Sono convinto che maggiore sarà la diffusione che verrà data a questa mia iniziativa, maggiori potranno essere le probabilità che si possa realizzare qualcosa di utile e di valido.
Sarebbe un peccato se, dopo aver messo a punto un'idea così importante, a seguito di tante sofferenze e fatiche, non se ne facesse nulla!
Sono a disposizione per ogni eventuale approfondimento.
Grazie!

Parte 1/3 https://www.youtube.com/watch?v=aqoR3JnCX7s
Parte 2/3 https://www.youtube.com/watch?v=_a6ytE-i_LA
Parte 3/3 https://www.youtube.com/watch?v=dMRHHyi66sQ

PS - Nelle pagine Youtube di presentazione dei video è possibile trovare i link a ulteriori pagine di approfondimento!

Ing_Alberto Costantini, Erto e Casso (PN) Commentatore certificato 21.05.14 20:06| 
 |
Rispondi al commento

CHE VENDUTI, stanno mandando la notizia, AL CONTRARIO che è stata smentita dal ps. Del POST. VENDUTIIIIIIIIIIII. Sa BAGASSA vostra.

Diego DellaVega, Sennori SS Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 21.05.14 20:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

grazie beppe tutto cio' e' un sogno che si realizza.....ti prego beppe al secondo posto dopo i giornalisti ,..........

.........DISTRUGGIAMO LE FONDAZIONI POLITICHE...
...........LE ODIO LE DETESTO LE VOGLIO VEDERE BANDITE DALLA COSTITUZIONE ............

IN ALTO I CUORI.

alessandro gasbarri, colle val d'elsa Commentatore certificato 21.05.14 20:00| 
 |
Rispondi al commento

E COMUNQUE QUESTO GOVERNO A NOI MILITARI CI TRATTA DA SCHIAVI,PENSANO A FAR STARE BENE I CARCERATI,MA NOI ABBIAMO STRUTTURE,DA BRIVIDO CHE NEANCHE GLI IMMIGRATI CLANDESTINI,INVECE DI PENSARE AGLI F35 PENSASSERO PRIMA ALL ITALIA E ALL BENESSERE DEI SUOI SOLDATI,E NO CHE ABBIAMO STRADE SICURE E IL PERSONALE VIENE MESSO IN ALLOGGI DA SCHIFO.....NON E` POSSIBILE.

nicolo de lucia, forli Commentatore certificato 21.05.14 19:57| 
 |
Rispondi al commento

COME MAI I MILITARI ALL ESTERO NON POSSONO VOTARE?RICORDATEVI CHE OLTRE A CARABINIERI E POLIZIA,CI SONO TANTI DELLE FORZE ARMATE CHE VORRANNO E VOTERANNO IL MOVIMENTO 5 STELLE...

nicolo de lucia, forli Commentatore certificato 21.05.14 19:54| 
 |
Rispondi al commento

Ho sentito appelli alla fiducia, speranza, ottimismo… Ancora?


Adesso si viaggia con il M5S con responsabilità, onestà, coscienza e buon senso contro chi, grazie a quei concetti sub-culturali, ha scavato la fossa all'Italia e agli Italiani e ancora pretende che si accetti di scegliere insieme lapide, fiori e orazione funebre !!!
Il M5S è vivo. Questo non è ottimismo, è realtà.

maria s., ancona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 21.05.14 19:47| 
 |
Rispondi al commento

QUESTA È DEMOCRAZIA DIRETTA, non vedo l'ora di vedere gli "ospiti" del castello...BEPPE MA LE CHIAVI POSSO TENERLE IO ?

Diego DellaVega, Sennori SS Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 21.05.14 19:34| 
 |
Rispondi al commento

Inizio aprendo una piccola parentesi su per il Colle... Re Giorgio, non aveva ribadito qualche giorno fa che non si sarebbe intromesso in questa campagna elettorale??
Ecco, questo anziano bugiardo sarà il primo a essere processato per menzogna e alto tradimento verso il popolo italiano! Gli consiglio nella notte del 25 maggio 2014 di abbandonare il nostro paese su un treno, destinazione Svizzera...
Voglio un processo spietato per questa classe politica, industriale e giornalistica. Quello che ai tempi chiedeva Pier Paolo Pasolini, noi lo porteremo a termine. Nessuna pietà!!!
Dopo il Web, io voglio la Piazza! sarà la Piazza italiana a giustiziare chi in questi ultimi 20 anni ha tradito e ucciso milioni di famiglie oneste italiane, distruggendo equilibri familiari e distribuendo non lavoro e dignità, ma disperazione. Questo non lo perdonerò mai!
Non mi basta uno sputo virtuale Beppe, io voglio uno sputo di Piazza!
Andrej Mussa

Andrej Mussa, como Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.05.14 19:28| 
 |
Rispondi al commento

Maledizione, lo spread tocca i 200 punti.

Andrea D., Chieti Commentatore certificato 21.05.14 19:14| 
 |
Rispondi al commento

La sroria insegna che solo distruggendo un sistema se ne può creare uno nuovo sulle macerie

michele nicotera 21.05.14 19:14| 
 |
Rispondi al commento

Giustissimo iniziare dagli autodefiniti "giornalisti", sono una delle concause dell'agonia dell'Italia, oltre ad essere giannizzeri al servizio dei farabutti delinquono anche in proprio. Io personalmente sono diventato allergico alle facce e ai nomi dei personaggi "del potere" continuo a fare zapping tra i canali TV, tra i giornali, le radio, ma non la scampo è sempre la solita solfa, ovunque berlusconi, renzi,alfano, camusso, casini, maroni, formigoni.. e confranternita continuando. Tutta gente che dovrebbe essere in galera e invece una masnada di delinquenti li porta continuamente in vetrina.

Marzio M., PIACENZA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.05.14 19:00| 
 |
Rispondi al commento

Il M5S è il Contrario e Contrario
del Governo Ladro!!!.........
Basta! dormire in piedi!!...
Stai dalla parte Giusta!!!Movimento 5S!!!!!

Morena ., ferrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 21.05.14 18:52| 
 |
Rispondi al commento

una considerazione su renzi, sulla lupara bianca e su (micini) civati.
Io non credo che, aldilà del risultato elettorale, renzi menzogna sparirà dalla scena politica.
Dimenticate tutti che ha una corrente enorme nel pd - giovani turchi - fatta di "cuor di leone" che ad ogni elezione di segretario saltano sul carro del vincitore - vedi moretti serracchiani e tanti altri- e ha disseminato in quasi tutte le aziende di stato grosse (o quel che ne rimane ) uomini di sua fiducia.
In questi giorni mi sono visto un micino pippo civati spesso in tv e mi chiedevo : ma questo se gli fa cosi tanto schifo il pd ed è "onesto" perchè non se ne va, invece di fare il finto dissidente mosca bianca che dice una cosa e ne vota un altra in base alla fantomatica fedeltà di partito ( a proposito civati seI PARLAMENTARE IN NOME DEL POPOLO ITALIANO NON DEL pd)?
Mi sono dato una risposta : costui sta temporeggiando " stringendo i denti" aspettando la (pseudo)caduta di renzi per prenderne il posto in qualità di nuovo segretario quando mister bomba darà le dimissioni ( a parer mio non troppo lontano).Rimane fedele al partito e inizia a sorridere di fronte alla sconfitta di renzi perchè sa che quel posto sarà suo.
Vedremo come andrà a finire, fatto sta che una cosa vorrei accadesse: se il m5stelle prendesse il potere occorre azzertare tutti i cda critici e fondamentali delle aziende di cui lo stato è proprietario o ha una grossa partecipazione per eliminare quei centri di potere soggetti alla volontà partitocratica.
Togliere il marciume vuol dire fare anche questo.
Non so se sia legale o meno, ma se non faremo un atto di questo tipo non ne usciremo piu da certe logiche economiche e politiche che hanno ucciso l italia( mani pulite docet: i peggiori topi di fogna sono sopravvissuti e hanno preso il potere e distrutto il paese).

Stiamo in guardia

maurizio p., cagliari Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 21.05.14 18:51| 
 |
Rispondi al commento

Bell'idea!

Saverio S. Commentatore certificato 21.05.14 18:47| 
 |
Rispondi al commento

viaaaa equitalia,befera il vampiro,servo dello stato, assieme ai suoi scagnozzi che si fanno forti con i deboli e deboli con i forti.
questo e' uno stato disgregato,l'agenzia delle entrate non sa' cio' che fa' l'inps,l'inps non sa' cio che fa' equitalia e cosi tutti gli enti pubblici,le multe se ti dimentichi di pagarne una ti si raddoppia,abbiamo vigili urbani,polizia stradale,polizia locale che si pagano gli stipendi facendo trappole ai cittadini con strumenti piazzati dappertutto per spiallare piu' denaro possibile...una vergogna..........tutta italiana ,il bollo,l'assicurazione ,il canone tv etc...etc..etc..ma come fa' un cittadino italiano a stare dietro a tutte queste incombenze??????
sono soldi rubatiiiiiii per mantenere i loro stipendi ,uno schifo unico,l'italiano e' il cittadino piu' vessato in europa.ma questi politici sono mai andati negli uffici di equitalia?hanno visto chi c'e' a fare le lunghissime file?e coloro che sono allo sportello non ti danno nessuna indicazione,devono solo incassare soldi...soldi...soldi con una faccia compiaciuta e non ti danno nessuna informazione,devi solo pagare e basta ...!!!!a loro se muori di fame non interessa nulla,vogliono solo soldi con degli interessi pazzeschi ma come si fa' ad inventare una cosa simile?????bersani e visco ne' sanno qualche cosa subito dopo prodi ,monti,letta e ora renzie.affanculooooooooo
vinciamoooooo noiiiiiiiiiiiiii,rimollate il maltolto agli italiani,togliamo le pensioni d'oro a chi non ne' ha diritto,mandiamo a casa i vitalizi a vita.mettiamo questa classe politica in grado di non nuocere piu' prima che sia troppo tardi.bravo beppe ....avrai tanti voti alla faccuia dei giullari di firenze e dei bugiardi.

fede e. 21.05.14 18:46| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPPE,
ASSOLUTAMENTE D'ACCORDO,LO "SPUTO VIRTUALE" CI VUOLE
ALVISE

alvise fossa 21.05.14 18:46| 
 |
Rispondi al commento

Altra gentaglia da rimuovere subito e processare sono i baroni prof. ordinari (vai a vedere che sono sempre gli stessi nei concorsi, bandi, nomine, ecc.), un'altra peste di intoccabili che hanno distrutto il sistema universitario degli ultimi anni.

genni acarogna (g_ac) Commentatore certificato 21.05.14 18:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non c'è dubbio che membri di quelle categorie abbiano rovinato l'Italia, ma i processi lasciamoli fare alla magistratura.
E' giusto fare sondaggi o avere la rubrica del "giornalista del giorno", questa iniziativa invece, anche se ne capisco il tono non giudiziario, non la trovo giusta e non vi parteciperò.
Immagino poi i KM di parole che saranno spesi x martirizzare giornalisti politici ed imprenditori che saranno virtualmente condannati

Fabio B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.05.14 18:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una volta da studente lavorai in un hotel....eravamo molti universitari...e una sera si è saputo che sarebbe venuto un politico a cena. Un pezzo grosso. Il direttore è diventato un lacchè, e tutto il personale una servitù. E infatti è arrivata una corte, il politico aveva come seguito almeno 15-20 persone. Cena con aragoste e vino d'annata...e tanto altro. Io, ho detto che non avrei potuto. Non sopportavo quella vista. Ma questo dettaglio la dice lunga. L'analisi è quella giusta, sono quelle categorie che hanno distrutto il paese, ma la categoria più schifosa è a mio avviso quella dei giornalisti, i media, in quanto sono l'interfaccia, e invece sono diventati un separè, oltre il quale, lo schifo. Ma, badate, sarà importante osservare come più si sentiranno in scacco, più il matto sarà vicino, tanto più diventeranno aggressivi, useranno colpi bassi, saranno pericolosi. Aspettate e vedrete, finora sentono solo il fiato sul collo, una espressione che rimbalza come una eco...

Felice L., estero Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.05.14 18:37| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera, sono iscritto al blog da quando è nato il movimento che sostengo da sempre avendo anche avuto modo di lavorare con Beppe in più occasioni, tra le tante attività che apprezzo ogni giorno non può passare inosservato il restitution day, a questo proposito essendo io un imprenditore come tanti altri in difficoltà con il credito bancario sarei interessato a conoscere come poter almeno tentare di accedere ai fondi per le imprese
ringrazio e "vinciamonoi"

marco orsenigo 21.05.14 18:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bellissima idea peccato che sia virtuale se era reale risanavamo il debito pubblico.

Luciano R., Abbiategrasso Commentatore certificato 21.05.14 18:33| 
 |
Rispondi al commento

Io sono 5 stelle dal 2010 ma iscritto a Novembre2013.
Vorrei che si riveda la legge interna del movimento che obbliga i 2 mandati.
Ci sono "CITTADINI" che devono continuare anche dopo questo termine, per capacita' e comunicabilita'. Il loro volto ha l'espressione giusta, il modo e le parole che usano per colpire i costruttori di falsita' sono uniche.
Ogni giorno si forgiano contro il sistema, per questo dico che la legge interna sui 2 mandati e' da rivedere.
P.S. nulla contro chi subentra ma non possiamo perdere questi nostri valori.
Grazie
Riccardo

P.S.2 Scusate dimenticavo......VINCIAMO NOI

Ricc-ardo R., Roma Commentatore certificato 21.05.14 18:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beh, nell'antica Grecia c'era l'ostracismo. Forse rimetterlo in auge non sarebbe una cattiva idea. Civile, pulito.
O, senza andare tanto lontano, alle aziende private si applica il principio della responsabilità oggettiva. Perchè non anche ai politici, ai magistrati, agli alti funzionari dello Stato ???
Nella Costituzione il diritto di essere imbecilli e incompetenti ( e ricevere un lauto stipendio) non c'è.

Carlo Nocentini, Firenze Commentatore certificato 21.05.14 18:32| 
 |
Rispondi al commento

Oh vedo che mi avete rimosso, visto che non avevate da controbattere. Per me è un onore essere censurato da gente come voi. E chi vuole leggere cosa avevo scritto sa dove trovarmi. Là voi non avete potere.

https://tinyurl.com/lbpzlu4

L'albero si riconosce dai frutti.

Non vi voterò mai.

mario, fixing pipesonline 21.05.14 18:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UN "CAFFE' CORRETTO" PER SCAJOLA ?


aldogiannuli.it

Il “fatto” ha pubblicato il testo di una intercettazione telefonica fra Scajola e la moglie, una telefonata molto strana che merita qualche commento. Se non l’avete ascoltata, fatelo ora, vi assicuro che sono 4 minuti ben spesi.

Sentito? Ragioniamo: la prima cosa che colpisce è che Scajola faccia di questi discorsi per telefono, sapendo che la magistratura gli sta addosso. La moglie è evidentemente imbarazzata, parla per allusioni e si capisce che teme di essere intercettata da qualcuno: dice “La….” Lasciando in sospeso la parola, sperando che lui capisca, e lui “CHI, NAPOLI?” ci manca solo che aggiunga nome e cognome del sostituto che indaga. Lui no, un ex ministro dell’Interno, allievo di Paolo Taviani, che si vanta di avere un suo personale servizio di intelligence e che sicuramente ha ancora gente amica in organi di polizia e dei servizi, parla libero e sciolto come se recitasse il “Salve Regina”, ignaro di eventuali ascolti. Possibile? L’uomo non è mai stato un genio, ma mi pare un po’ troppo anche per lui.


Ma poi, che bisogno c’è di fare quella telefonata, visto che, come si sente nella conclusione, la donna deve incontrarla dopo qualche ora? Che bisogno c’è di fare quella sparata? E poi, cosa è quell’enfasi sul “Sto lavorando molto molto molto molto bene” ripetuto almeno altre tre volte? La moglie avrà capito già dalla prima. Sembra invece che lui voglia attirare l’attenzione di altri su qualcosa.

Poi c’è quell’esplicito “faccio scoppiare un casino che non avete idea” che fa pensare ad un vero e proprio ricatto al Berluska, ma per avere cosa? La candidatura alle europee per l’immunità? Sembrerebbe di si, ma forse si parla anche d’altro. Comunque, è anche chiaro che la candidatura non l’ha ottenuta, come, peraltro, non sembra aver ottenuto nulla. Ed allora il “casino” di cui di diceva, come mai non è scoppiato? Solo una sparata a salve?

Difficile crederlo: l’uomo non è un pivello e non sta minacciando

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 21.05.14 18:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

abbiamo già vinto!
comunque vada ne manderemo in europa un botto di parlamentari,ma mia la zanicchi o gli altri delinquenti......manderemo gente seria e preparata,che farà saltare fuori tutte la mafiate europe di questa orda di criminali,con i nomi di chi ha firmato la nostra condanna con trattati suicida e ci dovranno dire dove sono andati i miliardi di finanziamento che l'europa ha versato allitaggia,a confronto,della valanga di merda che si riverserà nuovamente sul paese,tangentopoli sarà una barzelletta......
voglio sentire e vedere cosa avranno ancora il coraggio di dire questa luride merde.
si faranno le nazionali,statene certi e vedremo se i nostri cari compatridioti faranno in modo che tante minoranze diventino maggioranza inciucio,se sarà cosi sarà.........

andrea o., novara Commentatore certificato 21.05.14 18:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Basta!! dormire in piedi!!;
ogni giorno ne arrestano dei sior dei partiti,Ladri!,e nisba! neanche uno del M5S!
Solo le sagome dei partiti che hanno rubato e continuano ha rubare,fintantochè non li si smette di votare!!!
Il M5S è il contrario e contrario al Governo Ladro!!!

Morena ., ferrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 21.05.14 18:14| 
 |
Rispondi al commento

#vinciamonoi di certo, ma cominciamo a preparare un piano contro lo spread, la troica ci bombarderà a morte, incurante di qualsiasi danno collaterale per tutta la gente.

Paolo Sotto Corona 21.05.14 18:08| 
 |
Rispondi al commento

CONTROLLATE (domenica) I SEGGI!
GLI IMBROGLI SONO DIETRO L'ANGOLO !!!!!!!!!!

pier p., acqui terme Commentatore certificato 21.05.14 18:08| 
 |
Rispondi al commento

ultimi giorni e ultimi attacchi contro di noi ma ormai vuoti e infamanti!vinciamo noi per forza.io son convinto che saremo oltre il 50 x cento!!io questo Paese lo rivoglio in mano ai cittadini e non ai ladri!!!!!!!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 21.05.14 18:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cmq, un pò di moderazione prudenza adesso sarebbe tecnicamente consigliabile. Forzare la mano troppo aggressivamente (nel senso di propaganda elettorale) mette a rischio la quota di moderati indeci che potrebbero aderire all'ultimo monento. Manteniamo calma e freddezza siamo quasi alla fine! #vinciamonoi.

Paolo Sotto Corona 21.05.14 17:56| 
 |
Rispondi al commento

Ciao blog. Stavo dando un'occhiata alla casistica di voto di preferenza sulle schede elettorali ed è un vero casino. Brogli, confusione ed errori di compilazione potrebbero falsare completamente l'esito e soprattutto gli anziani e i più lenti di comprendonio avranno grandi difficoltà per votare correttamente.
Esiste qualche link esplicativo dove visualizzare un facsimile dei 3 tipi di scheda che verranno consegnate?

D. Pavan Commentatore certificato 21.05.14 17:56| 
 |
Rispondi al commento

Lo scrivo qui perché non è presente un articolo dedicato a questo argomento.
Cito da Tiscali.it:
"Dal prossimo anno scolastico nelle mense delle scuole materne ed elementari di Pomezia, comune laziale guidato dal sindaco del Movimento 5 Stelle Fabio Fucci, compariranno due menù: uno meno costoso (4 euro) ed uno più costoso (4,40 euro). A fare la differenza è il dolce alla fine del pasto solo per chi se lo potrà permettere".

Qualcuno ha informazioni in merito?
Qualcuno può chiarire se è vero?
Se cosi fosse io mi chiedo in cosa consiste la solidarietà sociale.
Ottima scelta per scatenare polemiche contro il M5S giusto prima delle elezioni europee.
Se è vero e se quel sindaco non ha ragioni più che valide (e i soldi non sono una ragione valida), quel sindaco va fuori dalle palle.

Ivan I., Genova Commentatore certificato 21.05.14 17:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

colui il quale si arroga il diritto di prende delle decisioni per suo conto e per altri, gode di tutti i vantaggi che tale posizione gli riserva, fino a che' tali decisioni vanno nella direzione comune. Parimenti ne paga le conseguenze nel caso in cui si distacchi dalle competenze a lui assegnatigli dalla societa'.....................dai dai bello facciamolo,e dobbiamo anche illustrare ogni singolo caso e renderlo di pubblico dominio.
vinciamonoi wm5s

Camillo Mancini, roma Commentatore certificato 21.05.14 17:50| 
 |
Rispondi al commento

Elio Lannutti

COMUNICATO STAMPA

DERIVATI TRUFFA: NUOVA ACCUSA DA PROCURA TRANI PER BAZOLI, PASSERA, SALZA, GORNO TEMPINI. SI STRINGE IL CERCHIO ATTORNO AI BANCHIERI CHE HANNO APPIOPPATO PRODOTTI TOSSICI, FACENDO FALLIRE FLORIDE AZIENDE. ADUSBEF PARTE CIVILE. DOV’ERANO CONSOB E BANKITALIA MENTRE IL BOCCONIANO ALBERTO MICALIZZI, COMPIVA TRUFFA PER 600 MILIONI DI EURO ?

Adusbef condivide in pieno la seconda contestazione di truffa pluriaggravata formulata oggi dal pm di Trani Micele Ruggiero agli ex vertici di Banca Intesa e Banca Caboto (ora gruppo Intesa-San Paolo), con un nuovo avviso di fine indagine notificato a 15 banchieri e funzionari di banca indagati, per la sottoscrizione di prodotti derivati di tipo 'swap' ritenuti truffaldini.
Tra gli indagati Giovanni Bazoli, presidente del consiglio di sorveglianza ed ex presidente del Cda, Corrado Passera, ex ministro per lo sviluppo economico e AD sino al 2011, Giovanni Gorno Tempini, ex amministratore delegato di Banca Caboto (ora Banca Imi), Enrico Salza, ex presidente del consiglio di gestione di Intesa-San Paolo; Giampio Bracchi, ex vicepresidente e componente del comitato esecutivo di Banca Intesa; Andrea Munari, ex AD di Banca Caboto oggi amministratore delegato della Cassa depositi e prestiti, ai quali il pm di Trani, Michele Ruggiero, formalizza una seconda contestazione di truffa pluriaggravata e continuata nell'indagine sulla sottoscrizione di prodotti derivati truffaldini di tipo 'swap'.
I banchieri e le colluse autorità vigilanti, come Consob e Bankitalia che non prevengono mai fenomeni di truffa a danno di imprese, famiglie, consumatori, come è provato oggi anche dall’arresto di Alberto Micalizzi, il bocconiano accusato di aver perpetrato truffe per 600 milioni di euro, devono cominciare a pagare il conto per una gestione ‘criminogena’ del credito e del risparmio.
Adusbef si costituirà come di consueto parte civile nell’instaurando processo penale contro Bazoli e gli altri banchieri accusati di truffa p

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 21.05.14 17:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma si',come er vecchio gioco televisivo "Chi getteresti d'a tore"??

http://youtu.be/yrhpn8h317M

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.05.14 17:38| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe.
M5S number one

Paolo M5S, Palermo Commentatore certificato 21.05.14 17:37| 
 |
Rispondi al commento

Altro che Lerici,invece li porterei al castello d'If

bruno manganiello 21.05.14 17:36| 
 |
Rispondi al commento


Legge elettorale: M5S, partiti litigano, andiamo a votare con la nostra

(ASCA) - Roma, 21 mag 2014 - ''L'Italicum e' spiaggiato in Senato. Il patto scellerato che lo aveva partorito e' diventato cenere e Forza Italia l'ha gia' rinnegato accusando il Pd di aver violato gli accordi. I soliti partiti hanno portato ai soliti risultati: il nulla. Il Movimento 5 Stelle ha gia' depositato la legge elettorale dei cittadini, redatta con oltre 227 mila voti sul blog di Beppe Grillo, non da due persone chiuse in [...]
Pubblicato il: 21 Maggio 2014 - 17:15

UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE…, Ve Commentatore certificato 21.05.14 17:36| 
 |
Rispondi al commento

Sarà bellissimo.

Già immagino post, liste di accusa, prove, difese, amici e nemici, gufi, giaguari e troll; e ancora pagliacci, nani e ballerine.

Evviva inizia la vera campagna politica per Governare questo Paese.

Jambo Bwana (habari gani) Commentatore certificato 21.05.14 17:35| 
 |
Rispondi al commento

caffè a 5 stelle qui!!!signori mancaaaa pocoooooooooooo!!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 21.05.14 17:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tirare in ballo l'incidente di Grillo è una meschinità che ci fa capire a quale livello di disperazione sono giunti il PD ed il partito del pregiudicato di Arcore, ambedue guidati da due cialtroni, non per niente diventati sostenitori l'uno dell'altro.

King Tut Commentatore certificato 21.05.14 17:32| 
 |
Rispondi al commento

Con tutti i soldi che dovranno restituire nonchè beni mobili e beni immobili il bilancio dello Stato lo risaniamo in un batter d'occhio.
Quindi l'orizzonte temporale è l'ultimo ventennio! Peccato perchè se si cominciava dai tempi della DC ante '92 si sarebbe potuto aumentare ancora il malloppo restituito.
Ricordo che nel'92 qualcuno durante mani pulite si preoccupava di cosa avrebbero fatto i politici dopo il repultisti di Mani Pulite. Con il senno di poi visto com'è andata direi che è importante trovare loro un'occupazione che veramente non gli permetta più di nuocere alla collettività per sempre.
Rimane sempre il problema dei tanti "mandarini" di cui l'Italia è piena che pensano esclusivamente a se stessi in barba alla collettività. Anche per questi qualche provvedimento in senso concorrenziale lo dovremo pur prevedere?

Pantomima Rossa Commentatore certificato 21.05.14 17:32| 
 |
Rispondi al commento

Cara mia bella e vecchia stampantina a 5 Stelle, tu che incessantemente sforni da giorni volantini a 5 stelle: io ti benedico.

Ragazzi spero che stiate stampando volantini, perché non è mica finita eh... Ci sono ancora alcuni giorni per diffondere il “Verbo” alla Nazione.

Stampate, distribuite, convincete, diffondete il verbo: quello dell'onestà e della correttezza. La politica diventerà finalmente della gente che sarà per la prima volta nella storia della Repubblica, rappresentata da normali cittadini e non dai soliti Politicanti di mestiere.
Siamo in tanti, basterebbe che ognuno di noi convincesse una sola persona a votare 5 Stelle e l'Italia sarebbe libera. Non è così impossibile da fare.

Mi ricordo la scena di un famoso film di guerra: Platoon.
Bene, ad un certo punto, gli americani rimangono intrappolati nella foresta, accerchiati dai viet cong, e uno di loro chiama la base dicendo più o meno: “siamo nella merda fino al collo, sparate tutto, buttate giù tutto quello che avete, ma fate presto, fate presto cazzo”.

Ecco, io chiedo a tutti voi: spariamo tutto quello che abbiamo, volantini, manifesti, avviciniamo le persone, parliamo con gli anziani, parliamone in famiglia.
Aiutiamo i nostri Parlamentari e Grillo, che si stanno battendo con onore e con coraggio, in questa dura battaglia contro un “Sistema” che evidentemente non ci vuole.

Un “Sistema Malato” che teme il Medico e la sua Medicina, semplicemente perché troppo “amara da digerire”.
Noi siamo quella medicina, i Parlamentari 5 Stelle, il Movimento e i suoi elettori: tutti insieme siamo la Medicina. E per un Sistema Politico e Sociale così conciato l'unica soluzione è una “Vaccinazione” di massa.

Diamoci da fare. Il sogno rischia di trasformarsi in realtà. La vittoria è a portata di mano.

C.E. alias Disoccupato Cronico (Italia) 21.05.14 17:29| 
 |
Rispondi al commento


CHI E COME HA SCOMMESSO E SI E' ARRICCHITIO SUL

FALLIMENTO DELL'ECONOMIA NAZIONALE

Report: "Il banco vince sempre"

www.youtube.com/watch?v=13DNRfXp3SM


DA RIVEDERE TUTTO E DIFFONDERE ENTRO SABATO NOTTE!

antonio corino, torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.05.14 17:26| 
 |
Rispondi al commento

Noto con curiosità come i piddini si scandalizzino o si fingano scandalizzati per questa iniziativa del tribunale popolare, che, come spiega Grillo, avrà una funzione "informativa".

E la ragione della mia curiosità è che un anno e mezzo fa, il 17/11/2012, sul sito de L'Unità,

http://latinoamericaexpress.comunita.unita.it/2012/11/17/tribunale-popolare-contro-presidente-del-messico/

compariva questo bell'articolo, intitolato "Tribunale popolare contro il Presidente del Messico", dove si esaltava l'azione di un - cito - "tribunale popolare, formato da numerosi gruppi e reti di cittadini messicani, che dal 18 novembre comincerà un processo contro il mandatario uscente per violazione delle garanzie individuali, stato di violenza generalizzata, eliminazione di fonti di lavoro e diminuzione dei diritti dei lavoratori, impoverimento, abbandono dei problemi sociali, corruzione".

Ma come, il tribunale popolare di gruppi e reti di cittadini messicani contro il malgoverno e la corruzione di Calderòn va benone ed è anzi un'iniziativa che "crea coscienza civica" (ricito), e quello contro il malgoverno italiano, che ha creato a sua volta eliminazione di fonti di lavoro, diminuzione dei diritti dei lavoratori, impoverimento, abbandono dei problemi sociali e corruzione è una roba da Hitler?...

Darth Maul Commentatore certificato 21.05.14 17:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma secondo voi, anche in Francia funziona che se uno fa una grossa dabbenaggine viene poi premiato, magari passando da TrenFrancy a FinMeccanichì?

http://www.corriere.it/esteri/14_maggio_21/francia-treni-troppo-larghi-50-milioni-modificare-binari-985a131a-e0e2-11e3-90e5-e001228dc18c.shtml

Andrea D., Chieti Commentatore certificato 21.05.14 17:20| 
 |
Rispondi al commento

Questa sera su Sky: La Fine dell'Euro.

Un reportage che spiegherà in modo "oggettivo e imparziale", che se vince il populismo (Grillo) e usciamo dall'Euro, dovremo andare a fare la spesa con la carriola piena di soldi.

Che paura! mi sa che voto Sky (PD).

Marco16 F., Torino Commentatore certificato 21.05.14 17:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma scusate, premetto che Renzi mi sta antipatico a pelle, ma povera stella, non ha avuto ancora il tempo di danneggiare l'Italia!
Perchè in quella prigione non ci sono prodi, dalema, ciampi, amato??
Sono questi i maggiori artefici della distruzione dell'economia italiana.
Io spero non siano in quella prigione solo perchè per loro si sia scelto di mandarli ai lavori forzati per direttissima...

Fateli bene questi processi, cosi la gente può capire. Mi sono venuti i brividi lungo la schiena quando buona parte del m5s voleva mandare PRODI (il principale macellaio dell'economia italiana) a fare il presidente della repubblica... Sarebbe stato molto peggio di napolitano...

Fabio B., Brescia Commentatore certificato 21.05.14 17:15| 
 |
Rispondi al commento

A PROPOSITO DI CHI S C O M M E T T E E

DA ANNI ha S C O M M E S S O anzi ha P U N T A T O

SUL F A L L I M E N T O DELL'ITALIA :

P U N T A T A di R E P O R T intitolata

"I L B A N C O V I N C E S E M P R E"

trasmessa il 14.10.2007

Economisti esperti nell'analisi dei dati

MACROECONOMICI e nello studio comparato economico-

finanziario / matematico dei labirinti logaritmici

dei D E R I V A T I A N C A R I

DIMOSTRANO IN MODO SCIENTIFICO

CHI IN ITALIA HA PERSEGUITO INVESTIMENTI

RICORRENDO A DERIVATI IL CUI PRESUPPOSTO,

SEMPLIFICANDO, ERA ED E' IL

SEGUENTE: INVESTO SU PRODOTTI DERIVATI E L'UTILE/

IL PROFITTO/ LA PLUS-VALENZA E' DIRETTAMENTE

PROPORZIONALE AL FALLIMENTO DELLA MIA

NAZIONE, REGIONE, PROVINCIA, CITTA'...!

E CHI HA INVESTITO IN DERIVATI BANCARI

SCOMMETTENDO SULLO SFASCIO DELLE NOSTRE CITTA',

PROVINCE, REGIONI, NAZIONE?

AMMINISTRATORI NOMINATI DAI PARTITI INSEDIATI

COME VIRUS NEI RISPETTIVI CONSIGLI

COMUNALI, PROVINCIALI, REGIONALI,

GLI STESSI PARTITI DELLA FILIERA MAFIOPOLITICA di

SX/DX CHE OGGI ACCUSANO, MEDIANTE UN'IMPAGABILE

STRATEGIA MEDIATICOMISTIFICATORIA, TERRORISTICO-

PSICOOGICO-FINANZIARIA, IL M5S DI S CO M M E T T E

R E SUL FALLIMENTODEL NOSTRO PAESE, DOPO AVERLO,

LORO, GIA' RIDOTTO AD UNA SITUAZIONE BORDELINE;

I RESPONSABILI DOVRANNO RISPONDERE DI ASSOCIAZIONE

PER DELINQUERE DI STAMPO MAFIOSO, PECULATO,

CORRUZIONE, CONCUSSIONE, APPROPRIAZIONE INDEBITA,

AGGIOTTAGGIO, IMPRUDENZA, IMPERIZIA, NEGLIGENZA,

BANCAROTTA FRAUDOLENTA E CATASTROFE economica,

FALLIMENTO, RICETTAZIONE, RETICENZA,

FAVOREGGIAMENTO, CALUNNIA, DIFFAMAZIONE, DISASTRO

AMBIENTALE, ECOCIDIO, TRUFFA, PECULATO,

MALVERSAZIONE, CIRCONVENZIONE, IN QUALITA' DI

IMPUTATI NELL'IMMINENTE PROCESSO POLITICO IN RETE

CHE AVRA' LUOGO DOPO

L'ESITO DELLE ELEZIONI (più Italiane che europee)

GUARDATE QUEL REPORT E DATENE LA PIU' AMPIA DIFFUSIONE
A TUTTI GLI INDECISI PRIMA DELLE PROSSIME ELEZIONI

WM5S

antonio corino, torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 21.05.14 17:14| 
 |
Rispondi al commento

In risposta alle domande (legittime e provocatorie) ) di Vespa a:
"Ma se vincete voi, come farete a mandare a casa tutti e in primis il Presidente Napolitano?"
Ormai ,ci informano pure che nei palazzi ci sono politici e politicanti inquisiti e con conti aperti con la giustizia che continuano a mantenere "caldo" il posto davanti a evidenze sconcertanti.
E' anni che mi documento su libri di denuncia e trasmissioni come Report e Presa diretta, nelle quali, lo stesso sistema permette di...denunciare furbi, furbetti ma, di fatto, dei veri delinquenti ai danni del cittadino irrimediabilmente offeso nei suoi diritti. Le denunce si basano sempre appunto sugli atti giudiziari. L'ultima puntata di Report è stato l'ennesimo pugno in faccia per le persone perbene che per anni hanno creduto ad un sistema politico nei fatti marcio, strafottente ma soprattutto...restato irrimediabilmente impunito!Sono riusciti a ricostruire cioè la filiare dei delinquenti ma, gli stessi ,si sono mimetizzati in nuovi ruoli e ruoletti.(La puntata si può rivedere in replica in rete. per es su Rai replay).Questo per quanto riguarda le vicende interne al nostro saccheggiato paese.
Come si farà a mandarli veramente tutti a casa?
Io non sono per la violenza gratuita ma, che se ne vadano in un altro paese a fregare qualcun altro si però ma...come si fa in termini legali?
Occhio poi ai risultati truccati o taroccati.
I finanziamenti europei sono sempre arrivati al nostro paese ma poi ripartiti e fatti sparire pure loro.
Non se ne può più.
La disaffezione al voto poi ,sarà e resta il grande problema.

Alessandra Mammola 21.05.14 17:13| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi, a me questa cosa del locale incendiato e del camper col vetro spaccato mi ha un po' intimorito. Meno male che i violenti, fascisti, stupratori e chi più ne ha più ne metta, eravamo noi. SPeriamo non ne accadano altre.
M5S FOREVER!

lorenza m., lorenza m. Commentatore certificato 21.05.14 17:11| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è alcun dubbio: in questa puntata di porta a porta Vespa si conferma il più bravo e indipendente giornalista. Incalzante e autentico intellettuale di onestà infinita molto più che nella puntata in cui ha ospitato Grillo. Mettetevi comodi, se ci riuscite, è fate attenzione che non vi salga il diabete a causa dell'eccessiva sdolcinatezza del servizio sulla Maria Elena ...

http://www.tzetze.it/redazione/2014/05/ce_la_boschi_da_vespa_e_guardate_che_succede/index.html

Andrea D., Chieti Commentatore certificato 21.05.14 17:04| 
 |
Rispondi al commento

Il processi virtuale e' un altra forma di civiltà '. Invece della impiccagione fisica si usa quella morale. Il vantaggio e' che ci risparmiamo il soldi di tenerli in prigione , ed in piu saranno costretti a lavorare per restituire la refurtiva con gli interessi.
La trovo un idea geniale. Certamente il tutto agli arresti domiciliari con uno stipendio di 450 euro il surplus andrà per ripagare il danno.

luigi di pietro, Montreal Commentatore certificato 21.05.14 17:02| 
 |
Rispondi al commento

Differenze tra i 5 stelle e altri. Sul resto del carlino di oggi un comizio in piazza maggiore del partito Tsipras e a fianco un maleducato urinatore, io sono stato a genova in occasione del V day oltre. di fianco alla piazza ho trovato i bagni chimici affittati all'uopo dal movimento 5 stelle. Cosa vuoi il movimento e oltre. Il degrado,la maleducazione non si combattono con le parole ma con gli esempi.

Maurizio Giannattasio, Vado-Monzuno Commentatore certificato 21.05.14 17:00| 
 |
Rispondi al commento

Grazie di cuore al Signor Grillo e al Signor Casaleggio ed a tutti i liberi cittadini che si sono impegnati nel M5S contro la mafia di questi partiti! il Vostro impegno e coraggio mi spingono ad essere migliore! solo stima per Voi! Il 25 Maggio votero' M5S con gioia! Massimiliano

Massimiliano Socci 21.05.14 16:55| 
 |
Rispondi al commento

la mando un bacione a firenze .. dai come è la piazza inizia a riempirsi ?..ho detto a mia figlia che studia a firenze di non perdersi il grande BEPPE.. lei mi ha detto che saranno tutti li .. insieme ai compagni di corso...anche se deve iniziare a dare i curriculum per un lavoro..visto che ha luglio si laurea

Pierluigi c., carbonia Commentatore certificato 21.05.14 16:53| 
 |
Rispondi al commento

non so se l'ha notato anche qualcuno di voi...

... ma l'ho sentito proprio ieri durante l'intervista a mentana...

... renzi ha detto di essere sereno !!!

resa v., novara Commentatore certificato 21.05.14 16:52| 
 |
Rispondi al commento

indagato ex presidente di confindustria trapani.e che cazzo.ma lo vogliamo dare questo benedetto colpo di matita e sbarazzarci una volta per tutte di questa marmaglia?non voglio neanche sapere il suo nome tanto lo sò gia:di sicuro è fratello,cugino o compare di qualcuno.

vito asaro 21.05.14 16:52| 
 |
Rispondi al commento

Io sono contrario al processo web, si possono postare profili di tutti i responsabili dello sfascio della repubblica con dovizia di particolari; ma i processi di piazza non mi trovano d'accordo ; invece è molto importante un azione volta all'inasprimento delle pene per tutti i reati finanziari e quelli che riguardano la pubblica amministrazione.
I processi si devono celebrare solo ed esclusivamente nei tribunali !!

Robergo de Simone Commentatore certificato 21.05.14 16:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo spread in pratica ci chiede di votare per Renzi?. Lo spread è il termometro politico dell'immobilità, ci controlla, ci osserva e ci scruta?. Se poco poco facciamo in modo che le cose cambino, eccolo di nuovo si incattivisce.
Fedx che è un troll, presumibilmente al soldo delle laide intese, dice che se vincono gli euroscettici i nostri creditori chiederanno pegno, facendoci pagare un tasso d'interesse più alto?. Per costui è giusto così. Quindi secondo questo modo di ragionare dovremmo assoggettarci agli strozzini, e non dovremmo neanche lamentarci perchè ce lo chiede l'Europa. Se non facciamo ciò che "vogliono ci fanno pagare più interessi passivi sul debito". Secondo questa logica dovremmo tenerci l'austerità, dobbiamo far chiudere un altro poco di imprese, dobbiamo avere un maggior numero di disoccupati e, continuare a pagare tasse sempre più alte senza reddito pro capite. Questa si che è una ricetta valida per andare all'obitorio per direttissima. Inoltre, per non farci mancare nulla, dulcis in fundo,occorre votare per il PD-L o per FI, così i mercati si rasserenano e lo spread scenderà. Signori miei... non è importante vincere, e neanche partecipare.. è importante una sana eutanasia.. se ascoltiamo questi "matti".

Vincent C. 21.05.14 16:46| 
 |
Rispondi al commento

per il pubblico ministero basta prendere gli ultimi 10 anni di Report della Gabbanelli e li ci sono tutte le prove buon lavoro evviva l'italia libera dai ladri

daniele p. Commentatore certificato 21.05.14 16:45| 
 |
Rispondi al commento

Andrea Scanzi
Giornalista · Piace a 200.802 persone · 1 h ·
Renzi: "Lo spread sale? E' colpa di Grillo". Detto da uno che fa il Presidente del Consiglio e si rivolge a chi non è parlamentare e neanche ha mai avuto incarichi di governo, mi sembra un ragionamento inattaccabile. Un po' come dire che la guerra è colpa di Gino Strada, e magari a dirlo è Bush. O che l'errore dal dischetto di Baggio a Pasadena è colpa della traversa, che magari si è abbassata troppo e non ha lasciato abbastanza spazio al pallone. Mannaggia se è nervoso, il buon Matteo: dai, su, stai sereno (cit).

Eh eh grande Scanzi!

Paolo ancona 21.05.14 16:43| 
 |
Rispondi al commento

lo spread ormai è un'arma spuntata.
Putin, piuttosto sta costruendo pipe line con la Cina cui venderà il gas e il petrolio per i prossimi trent'anni
Questo grazie anche all'esangue nostro Ministro degli Esteri che non ha capito, come ha detto Di Battista ieri sera, che Putin ha ragione marcia per quanto riguarda la Crimea.

Lady Dodi 21.05.14 16:40| 
 |
Rispondi al commento

Per tutti i Piddini a dopo il 25:
……..…..../´¯/)
……………/….//…
…………./….//
…../´¯/…./´¯\
.././…/…./…./.|
(.(….(….(…(.).)
.\……………/.…/
..\………………/
….\…………../…

dopo il 25 crema pentastelle!

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 21.05.14 16:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppppeeee...smettila che fai crescere lo spred, aooo... me raccomanno solo 'o spred,a na certa età....!:))

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 21.05.14 16:35| 
 |
Rispondi al commento

Tutti, dico TUTTI gli esponenti del PD che appaiono nei salotti televisivi dedicati alla campagna elettorale di questi giorni affermano di conoscere "NUMEROSI ELETTORI DEL M5S CHE SI SONO PENTITI DEL VOTO" (perché poi "in Parlamento non hanno fatto niente", così dicono loro).

Sulla menzogna del "non hanno fatto niente" non vale nemmeno la pena di soffermarsi, tanto è calunniosa.

Quello che mi chiedo è:

CARI PIDDINI, POSSIBILE CHE GLI ELETTORI DEL M5S PENTITI LI CONOSCETE TUTTI VOI?

E poi ancora:

MA QUANTI CAZZO DI ELETTORI M5S CONOSCETE VOI PIDDINI? Mi pare un po' strano, visto che siete così settari.
Suvvìa, dite la verità: ve lo ha suggerito qualche spin-doctor di raccontare questa balla!

Alessandro B., Torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 21.05.14 16:33| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi,
non può andare nelle piazze perchè è un delinquente condannato!,
ma però và in Tv!
Ma che differenza fa,sparare fandonie ai Cittadini dalle piazze o dalla TV che entra in tutte le case degli italiani?
solo il modo indiretto di farlo!;
è paradossale!!

Morena ., ferrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 21.05.14 16:32| 
 |
Rispondi al commento

Ma quante chiacchiere si fanno...Beppe non sei mai stato così tanto nominato da tutti i pregiudicati politici e i vari TG e giornali come ora! Paura eh?!! Complimenti anche per la serata nel Vespaio..mai tanto divertente! Bene. Meno due a Roma san giovanni. Quello che mi lascia perplessa è la gente 'di sinistra'..ancora purtroppo ce n'è parecchia che vuole rimanere di parte e non ascolta nemmeno i 5stelle per presa posizione, convinta che non faranno mai nulla, o che vogliono tornare indietro in una società che può solo continuare così o peggio - illusi - o che sono poco di sinistra... ma gli illusi sono loro! Guardate quante cose hanno già fatto, quanti soldi hanno ridato indietro, quanto già danno alle Pmi, quante mozioni e interrogazioni presentano, quanto contestano, quanto sono fedeli ai punti del programma e della loro linea, fuori chi inciucia e tradisce! Oh che grandiosa novità! ..ma non dovrebbe essere la norma?!!! Aria nuova si respira, evviva, esiste ancora gente normale, informata e impegnata in questo paese! E tutti i 'rossi' e i 'neri' e gli indefiniti che finiscono arrestati o indagati ogni giorno? Ma allora, di cosa chiacchierate tutti?! E soprattutto, perché chi vota 5stelle spesso dice: "Non mi vergogno a dirlo, io sto coi 5stelle"..ma sono gli altri che dovrebbero vergognarsi!!! Aprite gli occhi, in alto i cuori, e il 25 maggio una grande X sul Movimento 5stelle!

silvietta roma 21.05.14 16:28| 
 |
Rispondi al commento

…dalla serie “…e continuano a prenderci per il culo…” la nuova sparata contro il M5S: a pochi giorni dalle elezioni, ci si attacca al doppio menù per bambini al comune di Pomezia (sindaco M5S). Menù per ricchi, e menù per poveri concordato con i genitori. Io genitore sceglierei senza dolce non per risparmiare gli 0,44 euro di differenza ma per salvaguardare la salute di mio figlio. Si fa tanto per combattere l’obesità e poi spariamo in vena ai nostri figli un bel dolce giornaliero fatto con chissà quali ingredienti. Sono disperati, non sanno più come fare e cosa inventare per non essere sommersi dal Movimento…

NICOLINO D., acquaviva delle fonti Commentatore certificato 21.05.14 16:27| 
 |
Rispondi al commento

La Col Diretti è incazzata con le disposizioni sui prodotti agricoli!
Evvai era il serbatoio della DC!
Ecco adesso capite cosa vuol dire dipendere dalla Germania e perdere la propria nazionalità!
Questa non è certo la "Comunità" a cui aspira il m5*!
Poi alla TV ti fanno vedere che devi mangiare bene....si della merda!

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 21.05.14 16:26| 
 |
Rispondi al commento

Ieri sera ho visto e sentito un grandissimo Alessandro Di Battista da Mentana. Ho sentito anche una domanda/commento di Mentana che secondo me, con una metafora, ha centrato il problema riferendosi ad una quota rilevante di cittadini/elettori Italiani: "spesso ci si affida ai parcheggiatori abusivi, perchè pur sapendo che sono dei "mezzi mariuoli", pensi che quando tornerai a riprenderti l'auto, comunque la ritroverai". Ecco molti cittadini/elettori italiani con una relativa sicurezza economica, hanno una paura incredibile del nuovo, sanno benissimo che è onesto e trasparente, ma credono e pensano che nonostante TUTTO, con i "mezzi mariuoli" l'auto la ritroveranno.
Con questa gente è difficile confrontarsi, vivono in una sorta di "sindrome di Stoccolma", non hanno la dignità di dire: "basta non mi voglio più far governare da questo sistema marcio fino al midollo!"
Ebbene anch'io ho una "relativa" sicurezza economica, ma essere governato da un sistema marcio e corrotto, che ha prodotto infinite disegualianze e privilegi scandalosi, mi provoca un grandissimo senso di INGIUSTIZIA!
Quindi bravo Mentana che spesso riesci a cogliere le sfumature della società Italiana.

massimo f., milanosudest Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 21.05.14 16:22| 
 |
Rispondi al commento

Per mettere un freno alla corruzione pubblica che ha già spolpato la Grecia, il governo italiano intende introdurre l'arma della delazione. La legge allo studio funziona così. Il dipendente onesto si accorge che il vicino di scrivania prende una mazzetta, prepara una denuncia circostanziata e la consegna all'ufficio apposito della Prefettura, ricevendo in cambio la garanzia dell'anonimato e di una percentuale sostanziosa sui soldi recuperati dallo Stato. Una meraviglia. A Losanna, naturalmente. Ma nella penisola bagnata da quattro mari e da troppi furbi le cose potrebbero andare in modo diverso. Il dipendente invidioso del collega, o arrabbiato col medesimo per questioni di carriera, di sesso, di tifo, di precedenza nell'accesso al parcheggio interno, confeziona una bella «macchinetta del fango» e la deposita sul tavolo di un solerte funzionario che gli garantisce l'anonimato, anzi glielo giura sui suoi figli, e subito dopo telefona al denunciato per spifferare il nome del delatore. Perché Alfano ha ragione quando dice che le leggi vanno scritte per le persone perbene. Ma sono poi le persone «permale» a utilizzarle con la massima perspicacia per ribaltarne il senso a proprio vantaggio. Non fraintendetemi: al punto in cui siamo, la delazione è comunque meglio dell'omertà. Ma non contrabbandiamola per progresso civile. Tutti contro tutti, e chi non sparla è perduto. - See more at: http://www.radicali.it/rassegna-stampa/buca-del-delatore#sthash.83kLSany.dpuf

Pierluigi c., carbonia Commentatore certificato 21.05.14 16:21| 
 |
Rispondi al commento

E finalmente ti commuovi.
Sono abruzzese,residente all'estero con famiglia costretto dalla crisi da cinque anni.Dal caldo Medioriente ho iniziato ad approfondire i fatti e i misfatti della politica nazionale,dell'informazione deviata e della terribile condizione sociale nel mio paese.Ho realizzato molto presto che il Movimento 5Stelle rappresentasse e rappresenti ancora l'unica via di uscita dalla morsa.Nel tempo ho riflettuto molto anche su altri aspetti,quelli più intimi dell'uomo,della depressione,della morte delle emozioni,della passione e dell'anima.Impossibile stare nei panni dei padri esodati con tre-quattro figli a carico,un mutuo,un'auto,la scuola...Fa molto male,come apprendere che mio fratello ha perso il lavoro(in Italia)a 47 anni.Io mio fratello lo conosco bene,nei suoi panni ci posso stare e fa male e rabbia.Emozioni dove siete?...
Prendi un politico qualunque,moltiplicalo per cento e per cento e poi per mille,non otterrai mai un'emozione nel risultato. Sembrano granitici TRex affamati del sangue degli altri,del denaro e del potere,immobili nel loro orgasmo cronico di immortalità che li porterà sicuramente ad essere,ognuno,il più ricco morto del proprio cimitero.Ma,porca miseria!Credono davvero di essere immortali?Ieri sera ho seguito Beppe da Pescara,ero con mia moglie.Quando ho visto la piazza gramita mi sono commosso,non mi succedeva dalla morte di Enrico Berlinguer.Giovinotto,credevo in certi valori e alzavo il pugno.Ieri ho pensato a quella gioventù di sogni sbriciolata negli anni dagli affari della politica a destra e manca e ho realizzato che dovevo aggiungere qualcosa alla mia commozione.Dovevo sostituire il pugno con altro gesto.Volevo rivivere un'emozione equivalente.Quella di 30 anni fa era per una morte,ieri per una rinascita tangibile.In lacrime,con ritrovato orgoglio,ho levato la mano destra allargando le cinque dita,parevano 5Stelle.Ho adottato quel gesto.Infine ho abbracciato mia moglie.Va bene così!Ci vuole anche il Cuore!Grazie Beppe.

Egale Cerroni, Collelongo Aq Commentatore certificato 21.05.14 16:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BUONGIORNO A TUTTI E GESTORI DEL SITO SONO MOLTE VOLTE CHE SCRIVO AL BLOG PER INFORMAZIONI E PIU PER COMUNICAZIONI URGENTI PERCHE SONO A ESTERO E NESSUNO MI RISPONDE COME DEVO FARE GRAZIE

massimiliano r., roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 21.05.14 16:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho inserito su FB copia del "cedolino" di maggio pervenuto ad un contribuente. Precisamente mi riferisco al fantomatico regalino renziano di €.80 ed al messaggino minatorio allegato.
Il messaggio testualmente recita: "...in fase di conguaglio fiscale di fine anno sarà determinata l'effettiva spettanza in base al reddito complessivo ed ai giorni lavorati. ..."
A questo punto i precari ringraziano.
Non spendete il regalino elettorale perché a dicembre potrebbero richiedervi TUTTI i soldi indietro (di maggio, giugno, luglio, ecc.)

Marcello S., Cagliari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.05.14 16:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per cucirci la bocca taluni accusano i 5 Stelle di violenza. Ma mai a nessuno che venga in mente di cucire le TASCHE a certa gente!

Lady Dodi 21.05.14 16:15| 
 |
Rispondi al commento

IN-TOPIC

Cari Beppe e Gianroberto, sono certo che tardi o (speriamo) presto al governo andremo noi.
Quel giorno, proprio perché non si può pensare di costruire un'Italia nuova "sulle macerie", "senza sgombrare il terreno da coloro che l'hanno depredata trasformando la quinta (sesta?) potenza industriale in un deserto" sarà fondamentale ricordarsi bene come stavano le cose prima e DIFFIDARE DAI RUFFIANI DEDITI AL RICOLLOCAMENTO: scommettiamo che ci troveremo con stuoli di leccaculo che, improvvisamente, scopriranno di avere un cuore populista e pentastellato?
L'Italia abbonda di personaggi che, per opportunità di carriera, non rispettano i cittadini ma ossequiano il Potere (con Bruno Vespa ne abbiamo avuto un esempio), ma quando identificheranno il M5S col Potere e lo aduleranno, dovranno essere lasciati senza pietà a contemplare la loro umana miseria.

A parte questo, non credo che ci serviranno PROCESSI POPOLARI. Lo sputo in faccia a chi fino a ieri ti insultava è sicuramente liberatorio, ma il rischio è confondere una piccola e momentanea vendetta con il vero obiettivo.

Arrivare a governare l'Italia non sarà un obiettivo raggiunto, ma solo un PUNTO DI PARTENZA. La parte veramente difficile inizierà proprio in quel momento: dovremo edificare un'Italia dei cittadini: sovrana, onesta, giusta e solidale. Ma la situazione che erediteremo è drammatica.
Inoltre avremo contro quei Poteri Forti (interni e sovranazionali) che si attiveranno con ferocia per di mantenerci sudditi sotto la loro più o meno occulta dominazione.
Non ci sarà concesso tempo né energie per baloccarci.


#VinciamoNoi

Alessandro B., Torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 21.05.14 16:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando si dice tutti a casa i politici che hanno governato l'Italia negli ultimi vent'anni, si dice poco perchè in realtà la porzione degli Italiani disonesti, amorali, menefreghisti e ladri, purtroppo è molto più ampia. Anzi io credo che più è elevata la classe sociale e più ne troviamo, fra medici, commercialisti, avvocati,imprenditori e così su su, questo è il vero regalo che ci lasciano in dote il berlsconismo e la peste rossa. Dobbiamo vincere, prendere una cimosa e cancellare tutto. Ricostruire con alla base l'onestà!

stefanodd 21.05.14 16:13| 
 |
Rispondi al commento

NON voglio essere scurrile ma....
Per l'ebetino, bestiarlusconi, bestia-ersani,dannato-alema, la vespa-teresa che tra l'erbetta rincorrea la farfa-letta consiglio questo link..

https://www.google.it/search?q=fallo+in+giappone+immagini&rls=com.microsoft:it:%7Breferrer:source?%7D&ie=UTF-8&oe=UTF-8&sourceid=ie7&rlz=1I7ADSA_it&gfe_rd=cr&ei=SbN8U9CLEtDa8geIy4DwAQ

caio tizio, napoli Commentatore certificato 21.05.14 16:13| 
 |
Rispondi al commento

Sentire un candidato di SEL parlare a Sky con il sottotitolo "metterlo a servizio dei cittadini e non delle banche" fa un certo effetto molto poco piacevole (per la cronaca : il Vecchio Continente!!!)

Andrea D., Chieti Commentatore certificato 21.05.14 16:09| 
 |
Rispondi al commento

A proposito, con lo spettro della stravittoria del M5S (non dormono più la notte quelli del PD) ora torna pure lo spettro mediatico del bund pbt e spread.

C'è ancora qualcuno che c'ha scritto in fronte "Giocondo"?

Andrea D., Chieti Commentatore certificato 21.05.14 16:05| 
 |
Rispondi al commento

ore 16
prima pagina Repubblica: Grillo minaccia: "Dopo la vittoria tribunale del popolo via web"

prima pagina Corriere: Pomezia, dolce solo ai bimbi che pagano di più

prima pagina la Stampa: Napolitano: “Non facciamoci impressionare, serve fiducia”
Grillo: dopo la vittoria faremo processi popolari su Internet

prima pagina il Giornale: il volto oscuro di grillo

prima pagina il giorno: Renzi: questa Italia merita più di un 'vaffa'.

se la fanno sotto
non c'e' dubbio #vinciamonoi

Michele Miragoli 21.05.14 16:04| 
 |
Rispondi al commento

E' da vedere, ASSOLUTAMENTE SU SKY TG POMERIGGIO DERBY: David Sassoli PD rosso di rabbia e carico di arroganza contro un magnifico Giarrusso


Povero David, poco ci manca che gli viene un infarto

Andrea D., Chieti Commentatore certificato 21.05.14 16:01| 
 |
Rispondi al commento

Mettiamola così...E' perfino auspicabile che una società davvero civile che vien fuori da un periodo tanto..."singolare" come quello che abbiamo vissuto dalla prima alla terza repubblica possa lavorare ad un progetto di verità e di cultura ovvero alla realizzazione di un archivio storico o centro di documentazione dello sfascio... facendo inchieste, raccolta di testimonianze, studi e quant'altro...Ovviamente tutti (escluso gli anonimi o le identità virtuali)dovranno avere la possibilità di fornire conributi che tutti potranno verificare o smentire dati alla mano...open source...chi ha paura di cosa? Se chiamate le cose con il loro nome non evocarete fantasmi; se Beppe ha in mente questo io sono daccordo.

gianluigi s., l'aquila Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.05.14 16:00| 
 |
Rispondi al commento

“È vero che nelle nostre galere ci sono troppi detenuti in attesa di processo. Ma è altrettanto vero che (per latitanze, evasioni, e irreperibilità) ci sono anche molti giudizi in attesa di detenuti.”

Aforisma di Dino Verde.

Pier P., roma Commentatore certificato 21.05.14 15:56| 
 |
Rispondi al commento

il primo DL da fare quando saremo al Governo quando si dimetterà il furtaiolo di poltrone di palazzo chigi, sarà il trasferimento dei benefit ai redditi più bassi, e con esso i rimborsi che invece di lasciarli allo Stato che poi sono sempre i stessi furtaioli, trasferirli agli esodati, disoccupati o ai redditi da poveri.
sinceri saluti
Antonio Ottomaniello

antonio ottomaniello 21.05.14 15:54| 
 |
Rispondi al commento

MI E'APPENA ARRIVATA UNA LETTERA DA FIRMARE DAL MIO DATORE DI LAVORO, DECRETO LEGGE N 66 DEL 24/O4/2014,ART 1 CREDITO D'IMPOSTA SPETTANTE AI LAVORATORI DIPENDENTI 80 EURO SE NON SUPERO 26.000 EURO PER L'ANNO 2014.ESSENDO UN OPERAIO METALMECCANICO SPERO CHE I MIEI COLLEGHI IN OFFICINA NON SI LASCIANO COMPRARE CON QUESTO VOTO DI SCAMBIO.
IO UN MESE FA' I MIEI 80 EURO LI HO DEVOLUTI AL M5STELLE PER LA CAMPAGNA DELLE EUROPEE ANCHE SE NON ERO SICURO DI RICEVERLI. VI HO VOLUTO INFORMARE DELLA VELOCITA' DELL'EBETINO PROPORZIONATA ALLA LORO PAURA DI PERDERE. VINCIAMO NOI!!

liuzzi.nicola 21.05.14 15:54| 
 |
Rispondi al commento

L'idea proposta è fantastica.
Il plastico rendeva l'idea in maniera chiara e vorrei che il plastico descritto un giorno diventerà realtà!

Diego C. Commentatore certificato 21.05.14 15:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma come è che tutti i geni della finanza come monti vengono dalla Bocconi?

http://notizie.tiscali.it/articoli/cronaca/14/05/21/madoff-bocconi.html

Jambo Bwana (habari gani) Commentatore certificato 21.05.14 15:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E DI BENETTON NON SI PARLA PIU'!!?? LE AUTOSTRADE CHE GLI HANNO REGALATE LI DEVE RESTITUIRE .... I COSTI SONO PAZZESCHI.

givanni p. 21.05.14 15:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Loro hanno stuoli di "giornalisti" asserviti e di spocchiosi "intellettuali" che pontificano sdegnati e ammoniscono contro il pericolo dell'"ondata populista e antieuropeista".
Hanno anche gli editori e gli organi di propaganda percettori del finanziamento pubblico all'editoria (che il M5S abolirà).
Tutti fanno gara nell'estrapolare brani avulsi dal concetto per terrorizzare il popolino televisivo e quello della carta stampata: "GRILLO SA SOLO INSULTARE".

Noi invece abbiamo un megafono straordinario: è un grande comico, un giullare di nome BEPPE GRILLO.
Come ogni vero giullare Beppe sbeffeggia il Potere. Lo fa con l'arma che del giullare è propria: SBERLEFFO IRRIVERENTE.

Loro hanno insultato per anni noi cittadini. Talvolta in malafede, rendendosene bene conto:
con la svendita della nostra Sovranità nazionale a entità sovranazionali non democratiche, in cambio di vantaggi personali e di carriera;
con la deprivazione di asset strategici dello Stato;
con le privatizzazioni, a vantaggio delle lobby;
con l'appiattimento della nostra strategia geopolitica sugli interessi atlantici, a svantaggio del nostro stesso interesse nazionale;
conl'economicidio pianificato del Paese;
con l'affarismo, la menzogna e l'ipocrisia.

Talvolta invece hanno insultato i cittadini italiani senza nemmeno rendersene conto, apostrofandoli con epìteti tipo "sfigati", persone che "non hanno combinato gran che nella vita", "choosy", "bamboccioni", etc., etc., etc. che denotano il loro scollamento totale dai problemi della società.

Ma perché questi INSULTATORI SERIALI di Casta adesso si indignano per l'irriverenza di Beppe? Facile: perché BEPPE NON HA MAI INSULTATO IL POPOLO, visto che ha sempre diretto le sue invettive verso I POTENTI (o verso i loro maggiordomi): è questo che NON È PERMESSO nella nostra democrazia ipocrita e a sovranità limitata.

Stiano sereni, ora #VinciamoNoi!

*****

P.S.
Dovete capirli, il loro concetto di "irriverenza" si ferma ad Andrea Rivera col citofono o a Zoro.

Alessandro B., Torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 21.05.14 15:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TrolllllllllllllllllMN

E dai, sei fuori luogo nella tua sterilità

UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE…, Ve Commentatore certificato 21.05.14 15:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vi prego fermiamo questa scemenza!!!!

Roberto Di Palma, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 21.05.14 15:37| 
 |
Rispondi al commento

Dedicato a chi non ha ancora capito da dove viene il nostro debito.

Sono riusciti a far sentire in colpa coloro che vengono depredati

Eppure il concetto è semplice:

il denaro viene creato dal nulla

al denaro creato viene applicato un interesse, ovvero il denaro porta con sè intrinsecamente un debito

da dove viene il denaro con cui pagare gli interessi sul denaro?

da nuovo indebitamento

in questo sistema è impossibile essere liberi dal debito, il processo è senza soluzione

c'è un continuo trasferimento di ricchezza e di potere dai cittadini ai padroni della moneta


Vista cosi', è una truffa.
Un meccanismo infernale che crea un debito infinito.

Ma siccome alle persone non vengono dati gli strumenti per capire questo basilare concetto,

dal punto di vista dell'uomo della strada la cosa appare cosi':

lo stato è indebitato

abbiamo vissuto al di sopra delle nostre possibilità

quindiE' COLPA NOSTRA

quindi la crisi ce la meritiamo

quindiè giusto tagliare e privatizzare


E siccome è colpa nostra accetteremo il fiscal compact, la svendita dell'Italia e il Fondo Europeo di Redenzione la moneta elettronica il posto di lavoro a 300 euro………

Redenzione dai peccati, amen

Morale della favola:

Sono riusciti a trasferire la colpa a coloro che vengono depredati, l'usura avviene col consenso delle vittime

eleonora . Commentatore certificato 21.05.14 15:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Processi popolari? No grazie!
Sono abbastanza convinto che con questa iniziativa non verrebbero inflitte a nessuno condanne materiali, ma solo virtuali e morali.
Eppure che idea orribilie!e, che rievoca le pagine più nere della storia!
Ma non vi rendete conto che con una simile proposta rischiate di far apparire simpatico (e addirittura uno statista) perfino Renzi?

Oreste Martinelli 21.05.14 15:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dedicato a chi non ha ancora capito da cosa è costituito il debito

Sono riusciti a far sentire in colpa coloro che vengono depredati
Eppure il concetto è semplice:

il denaro viene creato dal nulla

al denaro creato viene applicato un interesse, ovvero il denaro porta con sè intrinsecamente un debito

da dove viene il denaro con cui pagare gli interessi sul denaro?

da nuovo indebitamento

in questo sistema è impossibile essere liberi dal debito, il processo è senza soluzione

c'è un continuo trasferimento di ricchezza e di potere dai cittadini ai padroni della moneta


Vista cosi', è una truffa.
Un meccanismo infernale che crea un debito infinito.

Ma siccome alle persone non vengono dati gli strumenti per capire questo basilare concetto,

dal punto di vista dell'uomo della strada la cosa appare cosi':

lo stato è indebitato

abbiamo vissuto al di sopra delle nostre possibilità

quindiE' COLPA NOSTRA

quindi la crisi ce la meritiamo
quindi è giusto tagliare e privatizzare


E siccome è colpa nostra accetteremo il fiscal compact, la svendita dell'Italia e il Fondo Europeo di Redenzione la moneta elettronica il posto di lavoro a 300 euro………

Redenzione dai peccati, amen

Morale della favola:

Sono riusciti a trasferire la colpa a coloro che vengono depredati, l'usura avviene col consenso delle vittime

eleonora . Commentatore certificato 21.05.14 15:34| 
 |
Rispondi al commento

Andrea Scanzi
28 min ·

Renzi: "Lo spread sale? E' colpa di Grillo". Detto da uno che fa il Presidente del Consiglio e si rivolge a chi non è parlamentare e neanche ha mai avuto incarichi di governo, mi sembra un ragionamento inattaccabile. Un po' come dire che la guerra è colpa di Gino Strada, e magari a dirlo è Bush. O che l'errore dal dischetto di Baggio a Pasadena è colpa della traversa, che magari si è abbassata troppo e non ha lasciato abbastanza spazio al pallone. Mannaggia se è nervoso, il buon Matteo: dai, su, stai sereno (cit).

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 21.05.14 15:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salve ,vi scrivo dal belgio,perché non denunciate pure tutto quello che succede negli ospedali italiani quando si ha bisogno di un esame o intervento,i miei familiari che vivono in italia devono aspettare mesi per un esame oppure lo fanno subito se ', a pagamento,in belgio queste cose non esistono,lo stato italiano cosa fa'?e voi come volete rimediare?

Marsilio gilda 21.05.14 15:32| 
 |
Rispondi al commento

siamo nella fase più squallida della campagna elettorale.quella in cui,i partiti,sgunzagliano i collaborazionisti.esseri schifosi che,in cambio di qualche piccolo vantaggio,non esitano a condurre centinaia di persone al massacro.ce li ritroveremo ovunque.persino domenica davanti ai seggi.usano qualsiasi mezzo per indurre i più deboli in errore.a volte cercano di impietosire.altre volte lanciano velate minacce.spesso fanno millantato credito.schiacciateli.sono solo dei luridi vermi.i più abili stanno già invadendo tutte le televisioni locali e nazionali.

vito asaro 21.05.14 15:27| 
 |
Rispondi al commento


Napolitano: ''C'e' bisogno di serenita', avere fiducia nell'Italia''

(ASCA) - Roma, 21 mag 2014 - ''Abbiamo fortemente bisogno di serenita' anche nel confronto fra opinioni e nei momenti di piu' accesa competizione politica ed elettorale''. Lo afferma il Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, come riporta [...]
Pubblicato il: 21 Maggio 2014 - 14:31
-------------------------------------------------
Ma che cazzo gli avete dato da bere a questo qua?
Cosa sta farfugliando?
Gli si dica la verità?
Fategli leggere il Blog almeno, ma non vedete che è in stato di semincoscienza?

UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE…, Ve Commentatore certificato 21.05.14 15:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nel sondaggio delle news di Sky alla domanda : chi voteresti Grillo o Renzi
il 60% ha risposto Grillo
il 36% ha risposto Rnzi
No comment

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 21.05.14 15:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao a Tutti.
In merito al CASTELLO, oltre alle celle è possibile anche ricavare dei BRACCI o REPARTI diversi???
Servono reparti per diversi tipi di DELINQUENTI, fra i più richiesti: quello per le BANCHE, per EQUITALIA, e svariati altri gentiluomini e gentildonne provvenienti da una moltitudine di LOBBY.
Per quello delle BANCHE, Visto che ho avuto anch'io un lutto in famiglia causa loro ed Equitalia, mi offro come manovale, muratore o altro, visto che sono disoccupato grazie a loro e al sistema.

luca Paolino Commentatore certificato 21.05.14 15:23| 
 |
Rispondi al commento

Lo Spread italiano sale come salgono gli spread di tutti i paesi periferici: Grecia, Spagna, Portogallo, Francia, a causa di timori dovuti alle elezioni europee. I sondaggi dicono che 30% dei seggi al Parlamento Europeo andranno a partiti euroscettici (tra cui si include il M5S).

E’ tornata a farsi sentire, la vera arma con cui si può veramente controllare la vita o la morte di un paese: la speculazione finanziaria. Quest’arma è stata usata nel 2011 per agevolare la caduta del Governo Berlusconi e verrà ora utilizzata da tutti i media (lo stanno già facendo in queste ore) per dire: se vince Grillo l’Italia andrà in bancarotta.

E’ strano, l’Italia non fallisce perché negli ultimi 20 anni si sono mangiati tutto ciò che era commestibile e rappresentava l’economia reale: industrie, imprese, commercianti, piccoli imprenditori, l’Italia fallisce perché oggi arriva Grillo. Cioè è come dire: l’Italia è un Paese sanissimo, funziona come un orologio svizzero, PERO’ se vince Grillo fallisce.

Il problema è un altro. Tutti questi grandi investitori, che piacciono tanto al nostro Primo Ministro: fondi cinesi, americani, Blackrock e Co., saranno i primi a scappare appena vedranno il minimo segno di incertezza. Tutti gli sforzi fatti per contenere la crisi, dagli Italiani, dai Greci, dagli Spagnoli, verranno vanificati in un attimo quando i poteri forti decideranno di vendere.

In quel momento, vedremo veramente cosa significherà essere in Europa.

Marco16 F., Torino Commentatore certificato 21.05.14 15:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Renzi....colui che doveva cambiare l'Italia.
L'Italia e gli Italiani cambieranno lui:
da rottamatore a ....rottamato.

domenico 21.05.14 15:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


o.t.

da lastampa.it

""Delitto Biagi, si indaga su Scajola
L’ipotesi è omicidio per omissione ""

mah...

paoloest21 21.05.14 15:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUESTA E' INCREDIBILE, DOVETE ASSOLUTAMENTE GUARDARE LA PAGINA FACEBOOK DI ANNOUNO, SI LO SO CHE C'E' DA TURARSI IL NASO, MA QUI SI VA OLTRE IL SEMPLICE SERVILISMO VERSO IL PD DI SANTORO E COMPAGNIA BELLA, STANNO PRATICAMENTE DICENDO CHE LORO E IL PD SONO LA STESSA COSA, ANZI SEMBRA PROPRIO CHE SANTORO ABBIA LASCIATO IL PROGRAMMA A QUELL'ALTRA SERVA PIDDIOTA SOLO PER NON METTERE LA FACCIA IN QUESTA EVIDENTISSIMA PROPAGANDA ANTI GRILLO E PRO-PD, HANNO PUBBLICATO UNA SERIE DI VIDEO CON I SOLITI FALSI ELETTORI PIDDIOTI CHE DICHIARANO PERCHE' NON VOTERANNO CASAPOUND, PERCHE' ANDRANNO A VOTARE, PERCHE' VOTERANNO RENZI E PERCHE' VOTERANNO CONTRO GRILLO, E' SEMPLICEMENTE VERGOGNOSO CHE IN UN PAESE CHE SI DICE DEMOCRATICO UNA TRASMISSIONE TELEVISIVA SOSTENUTA A SUO TEMPO DA DONAZIONI VOLONTARIE (SANTORO VERGOGNATI) SI SIA SCHIERATO COSI' APERTAMENTE CONTRO UN SOLO PARTITO POLITICO E A FAVORE DELLA CRIMINALITA' ORGANIZZATA CHE CHIARAMENTE E' QUELLA CHE SOSTIENE GLI ALTRI PARTITI MAGGIORI COME SI EVINCE DAGLI ULTIMI ACCADIMENTI GIUDIZIARI, QUI C'E' DAVVERO DA PREOCCUPARSI IO CREDO CHE CI SIANO GLI ESTREMI PER DENUNCIARE LA INNOCENZI PER EVIDENTE INFRAZIONE DELLA PAR CONDICIO A POCHI GIORNI DAL VOTO!

nicolas r. Commentatore certificato 21.05.14 15:16| 
 |
Rispondi al commento


SCHETTINO FA CAMPAGNA ELETTORALE PER IL PD
A META.


http://www.blitzquotidiano.it/rassegna-stampa/pd-buone-mani-imbarca-schettino-fabrizio-esposito-fatto-quotidiano-1870093/

anib roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.05.14 15:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma se Renzie (come e' probabile)viene trombato dopo le elezioni europee, sparisce nelle nebbia come Monti, Letta, Bersani nel cimitero degli elefanti....oppure lo rimandano a fare il sindaco di Firenze??

#darionardellastaitranquillo

Simone M., Bologna Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 21.05.14 15:12| 
 |
Rispondi al commento

E dopo Parma....premessa, se il sindaco fosse stato del PD mi sarei indignato lo stesso....ma sono solo io a pensare che sia vergognoso o no ?

"E' polemica, ancora, sul caso delle mense scolastiche di Pomezia dove, con un capitolato d'appalto, il Comune guidato del sindaco a 5 Stelle Fabio Fucci, ha proposto due menu per i bambini: uno, più caro, solo per chi può permetterselo, con il dolce; l'altro, più economico, che si ferma al secondo.

Una caso di "discriminazione", come hanno denunciato i consiglieri Pd e Sel di Pomezia, applicato nei confronti delle famiglie e dei bambini tra i 3 e 10 anni che pranzano ogni giorno nei loro istituti.

Oggi a parlare sono il ministro dell'Istruzione Stefania Giannini e il governatore del Lazio Nicola Zingaretti. E se la prima, ai microfoni di Radio Capital, dice: "Non conosco bene il caso, ma io sono per l'autonomia scolastica e non mi sembra una situazione di discriminazione"; il secondo lancia "un appello contro quell'ignobile scelta del Comune di Pomezia, che nega il dolce ai bambini più poveri. E' una vergogna: il bambino con il papà che può permettersi una certa retta avrà il pasto completo con il dolce, l'altro avrà il vassoio senza il dolce. Ma io mi domando: dove andremo a finire...?".

Francesco G. 21.05.14 15:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

*****I giardini di Maio - un sogno*****
-
il carretto passava
e quell'uomo gridò
CAPEZZONE!!

con camicia strappata
e mutanda bollata :))
marrone;

poi sul palco la Grazia arrivò
da copione in estremo
e dicemmo anche a lui
"'a moré nun fa mai più 'o scemo!"

Arjuna , Madras Commentatore certificato 21.05.14 15:08| 
 |
Rispondi al commento

Il M5S primo al 27 %. È la rivoluzione pacifica vera ed efficace.

Giuseppe Favaccio 21.05.14 15:05| 
 |
Rispondi al commento

Attenzione agli elicotteri.

angelo ., roma Commentatore certificato 21.05.14 15:04| 
 |
Rispondi al commento

Neppure le elezioni imminenti hanno potuto cambiare l'andazzo dei piddini. La legge voluta da Mario Monti prevede la pubblicazione online entro i tre mesi a partire dalla nomina avvenuta il 22 febbraio. Tuttavia, né il premier né molti tra ministri, vice e sottosegretari hanno ancora reso noti i loro compensi.
Moretti dove sei?????????

eleonora . Commentatore certificato 21.05.14 15:03| 
 |
Rispondi al commento

PAOLA di Verona.
Renzi cerca di imitare Grillo ma resiste solo mezz'ora.
Poi rosso e paonazzo molla. Rosso e paonazzo come NON era fino a poco fa. Sta letteralemnte scoppiando!
Cronometratelo : non più di mezz'ora! Ma come! Era così......ggggiovane!

Lady Dodi 21.05.14 14:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ASSASSINI sono coloro che hanno fatto suicidare LAVOTATORI, IMPRENDITORI, INTERE FAMIGLIE tutti STRESSATI DALLA DISOCCUPAZIONE, SI SONO PERFINO BRUCIATI VIVI NELLE PIAZZE non dimentichiamolo...
questi morti sono sulla coscienza di chi non ha governato bene.
Un incidente stradale è un incidente lo dice la parola stessa.
E poi un'altra cosa sono convinta che la Cancelliera Merkel sarà CONTENTA DI LAVORARE finalmente con ITALIANI ONESTI sarà contenta di ritrattare i debiti che ci strozzano perchè solo in quel modo potremo far fronte ai disastri combinati da degli incapaci.
E' STUFA ANCHE LEI DI RICEVERE Italiani DISONESTI che prendono solo soldi senza neanche utilizzarli tutti, senza farli fruttare MA USARLI SOLO PER TAPPARE BUCHI DI DEBITI...
BENE DI BATTISTA avanti M5S non vediamo l'ora.

ROSSANA I., ROMA Commentatore certificato 21.05.14 14:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL comandante Francesco Schettino, quello della Concordia e dell’Isola del Giglio, del “salga a bordo, cazzo” è il testimonial, del PD FA CAMPAGNA PER IL SINDACO DI META STRINGE MANI A BUBBICO E DEL BASSO DE CARO sottosegretari del governo renzi

Pierluigi c., carbonia Commentatore certificato 21.05.14 14:56| 
 |
Rispondi al commento

SONO MESI CHE STO FACENDO CAMPAGNA ELETTORALE PER IL M5S TRA AMICI ED è UNA GRANDE SODDISFAZIONE CHE ADESSO MOLTI EX LEGHISTI, EX BERLUSCONIANI E TANTI EX DEL PD LA PENSINO COME ME O MEGLIO COME NOI.

IL M5S SIAMO NOI CITTADINI ITALIANI ED è PER QUESTO CHE VINCEREMO.

M.P. 21.05.14 14:56| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi è agonizzante, politicamente influente, marginale.
Renzi, al contrario di Berlusconi che un passato politico lo ha avuto nel bene o nel male, politicamente non è mai nato o meglio sarà ricordato solo per aver pugnalato Letta alla schiena, null'altro si ricorderà di lui e l'anagrafe politica lo registrerà come morto appena vista la luce.
Nessuno verserà una lacrima

domenico 21.05.14 14:56| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei sapere perchè il M5S non spinge per l'introduzione della moneta elettronica come argine all'evasione fiscale (non sono un assiduo frequentatore quindi può darsi che l'argomento è già stato affrontato)

alberto d., ardea Commentatore certificato 21.05.14 14:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe si stanno cagando addosso

Adesso si giocano la carta dello spread

Rigor Monti docet

VinciamoNoi

Larghi inciuci Commentatore certificato 21.05.14 14:50| 
 |
Rispondi al commento

INDAGATI NELLE LISTE

FORZA ITALIA
Raffaele Fitto
In primo grado è stato condannato a quattro anni di reclusione per corruzione, illecito finanziamento ai partiti e abuso d’ufficio.
Clemente Mastella
Rinviato a giudizio insieme alla moglie Sandra Lonardo per tre capi d’imputazione, truffa e appropriazione indebita.
Fabrizio Bertot
Ex sindaco del Comune sciolto per mafia Rivarolo Canavese (Piemonte). Secondo la Dia, avrebbe beneficiato del voto di scambio mafioso organizzato dai vertici nella ‘ndrangheta di Torino e da alcuni imprenditori calabresi.
Aldo Patriciello
Condannato in via definitiva a quattro mesi per una storia dell’inizio degli anni Novanta per un finanziamento illecito.
Gianpiero Samorì
È accusato di associazione a delinquere insieme ad altri imprenditori per la vicenda della bancarotta della banca Tercas.
Innocenzo Leontini
Ex capogruppo all’Ars del Pdl, ritenuto campione di spese sospette dalla Guardia di Finanza, che ha condotto l’inchiesta sulle spese pazze in Regione Sicilia.

NUOVO CENTRO DESTRA
Lorenzo Cesa
Arrestato nel 1990. È stato condannato in primo grado a tre anni e tre mesi per corruzione aggravata nello scandalo Anas, e poi salvato da un cavillo e dalla prescrizione.
Giuseppe Scopelliti
Condannato in primo grado a sei anni di reclusione per abuso d’ufficio.
Paolo Romano
Presidente del consiglio regionale della Campania. Indagato per peculato e rimborsi elettorali non documentati.
Guido Podestà
Presidente della Provincia di Milano. Sotto processo per le firme false presentate alle regionali del 2010 in Lombardia.
Maurizio Lupi
Sotto processo per abuso d’ufficio a Tempio Pausania, per via della nomina del presidente dell’Autorità portuale di Olbia.

--------------SEGUE-------------------

Simone M., Bologna Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 21.05.14 14:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo spread è indipendete da cio che avviene alle elezioni europee ..i poteri forti non sono interessati alle elezioni del parlamento di strasburgo per vari e semplici motivi:primo il parlamento europeo non conta nulla da punto di vista della politica economica in europa non ha nessun potere deliberativo.. e quindi non puo influenzare ne la politica della bce ne quella degli stati membri..2 le speculazioni vengono da oltre oceano ossia vengono da grandi gruppi finanziari americani e anche cinesi Gli USA sono legati a doppio filo con la CINA che dediene gran parte del debito americano .Le grande banche puntano su debiti sicuri e loro interesse liberarsi dei titoli che non danno sicurezza che danno reddito come i BPT n non conviene piu scommettere in italia.. ecco perche si vende e non si compra..le grandi banche d'affari comprano invece il debito che possono poi rivendere quello americano perche la cina che ha molta liquidità

Pierluigi c., carbonia Commentatore certificato 21.05.14 14:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi rivolgo allo staff.
E' importante.

Ecco quando si dice "dolo".

Oggi alle 13,30, il tg1, a proposito di expo e le presunte tangenti, spicca il nome di Francesco Grillo. A parte il coinvolgimento più o meno pesante, comunque ha più volte nominato il nome Grillo generico e accostato allo scandalo mazzette/expo.
E' grave. Un notiziario nazionale (e non), non si deve permettere di creare volutamente confusione nominando un nome impersonale ben sapendo che uno (Bepe) è leader di un movimento politico in corsa elettorale e l'altro (Francesco) pare sia implicato in un giro di mazzette su un opera pubblica (guarda la combinazione).
Meriterebbero una bella rettifica pubblica (e non solo).

Gian A Commentatore certificato 21.05.14 14:47| 
 |
Rispondi al commento

stasera niente politica in tv finalmente...
ma Beppe dal vivo a Firenze.......!!!!!!!!
arrivoooooooo!!!

Gab Riele Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 21.05.14 14:45| 
 |
Rispondi al commento

Renzie il bomba: "CHI È A PALAZZO CHIGI DEVE RASSICURARE GLI INVESTITORI"

Ma mentre loro rassicurano le lobby, le entità finanziarie sovranazionali che li tengono al guinzaglio chi è che rassicura i cittadini?

*****

Renzie il bomba: "QUESTO È UN DERBY TRA RABBIA E SPERANZA"

La nostra vera SPERANZA è quella in un'italia dei cittadini e non delle lobby e del malaffare. Un'Italia migliore, onesta, solidale e SOVRANA, ovviamente con il M5S.

Vent'anni di piddini e berluscones al timone nello Stato di inciucio permanente, ostaggio delle lobby e delle élite sovranazionali, hanno ridotto l'Italia alla DISPERAZIONE.
Se continueranno loro a spartirsi i posti di governo (sempre come burattini al guinsaglio dei loro Superiori Incogniti) la RABBIA tra la gente non potrà che crescere.

L'unica SPERANZA col PD si chiama Roberto: è un giovine che puzza già di muffa, docile agli ordini primo tivelli che passa. Comprereste un'auto usata da lui? Io no.

Alessandro B., Torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 21.05.14 14:42| 
 |
Rispondi al commento

Post e soprattutto commenti ovini davvero illuminanti.

Questa che insulta è l'Italia grillina del 2014, che prima è stata alla finestra a guardare il mondo che è cambiato e, poi, improvvisamente, si è svegliata male da un sonno profondo durato decenni ed è diventata intollerante verso tutto e tutti.

MaledettoMe 21.05.14 14:41| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE ATTENZIONE spostatevi sta per cadere il loro castello...........
frana tutto , ma almeno noi li avvisiamo prima non come fanno gli altri che vanno solo quando il dannoè irreparabile.....

alfredo o., schio Commentatore certificato 21.05.14 14:41| 
 |
Rispondi al commento

Non ho tempo di leggere tutto. Vedo che in pole position per un bel "processo" ci sono i giornalisti. Giustissimo: sono stati i peggiori finora!
E adesso devo fare un appello per i miei figli. Che sono 130 o 140.
TUTTI quelli del 5 Stelle in Parlamento che hano dato così magnifica prova di se.
TUTTI al Governo prossimo venturo. E tutti a prezzo pieno! Ormai hanno ampiamente superato le sette prove del fuoco e se lo meritano.
Alla faccia dei fuorusciti. Ormai sappiamo chi merita e di chi ci possiamo fidare.
C'è anche chi si è presa degli sberloni, chi ha messo in difficoltà Saccomanni, chi ha affrontato talk swow a "tavoli truccati", chi lavorando a fianco di Di Battista ha sgominato delle lobby...
Insomma non fatemi fare l'elenco dei nomi o dele cose fatte, perchè solo un'unghia di uno di loro, vale tutto il resto del Parlamento delle "vecchie glorie".

Lady Dodi 21.05.14 14:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nelle tre interviste di ieri sera a Bersaglio mobile,la differenza e' stata solo una parola.Che puo' essere usata solo da chi non ha scheletri del passato o nel proprio partito.ONESTA'.La usata solo Battista.RIFLETTIAMO
Grazie GRILLO MI HAI DATO UNA SPERANZA CHE DOMANI FORSE SARA' UN GIORNO DIVERSO

berti mauro 21.05.14 14:38| 
 |
Rispondi al commento

I processi mediatici vanno bene, perchè no? Non fanno del male a nessuno, non determinano condanne di alcun genere se non morali(ma non hanno morale). Ma se si dovesse vincere e governare, togliendo le sovvenzioni ai giornali e abolendo l'ordine dei giornalisti allora sì che li si farebbe soffrire le pene dell'inferno.
O si toccano i soldi o se ne sbattono altamente.

GIANNI PARLANTE, ITALIA Commentatore certificato 21.05.14 14:36| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cooky Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori