Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il silenzio dei (non) innocenti

  • 394


pulcinellanapo.jpg

"C’è qualcosa di inquietante nella cultura del nostro Paese. O in quel che rimane della "cultura" di questo Paese. Da ormai due anni viviamo in quello che ho definito il colpo di Stato permanente. Definizione netta, radicale, me ne rendo conto. E mi rendo anche conto che possa non essere condivisa da molti. Mi è stato rimproverato che, più che di "colpo di Stato", avrei dovuto parlare di stato di eccezione permanente, o emergenza permanente. Fatto è – almeno questo mi sia concesso – che la nostra Costituzione, il nostro ordinamento costituzionale, da almeno due anni ha subito una serie di trasformazioni che, pur senza modificare il dettato della Carta, hanno consentito il passaggio, di fatto, da una forma parlamentare ad una presidenziale. Ciò che trovo inquietante, è che proprio da parte di coloro che di professione dovrebbero occuparsi di tutto ciò, ossia i costituzionalisti, vi sia stato un silenzio assordante durante tutto questo tempo, un silenzio che continua tutt’oggi. Su tutto ciò che è accaduto, non hanno nulla da dire, né da eccepire.
Trascuriamo pure tutti coloro che sono a busta paga dei grandi quotidiani nazionali, che scrivono sotto dettatura. Trascuriamo anche quelli assoldati da Re Giorgio per cambiare la Costituzione, trascuriamo i saggi e i meno saggi che hanno messo mano ad un progetto incostituzionale di riforma della nostra Carta (e di cui 5 risultano, peraltro, oggi indagati dalla Procura di Bari per vicende relative al dubbio svolgimento di una serie di concorsi universitari banditi per diritto costituzionale. Si aggiunga anche che, tra gli indagati, c’è il costituzionalista ed ex Presidente dell’Autorità garante per la privacy Francesco Pizzetti). Trascuriamo, ancora, quanti, dalla cattedra, sono passati a ricoprire cariche politiche essenziali, dalla Corte Costituzionale in giù, e che hanno rendite e posizioni da difendere. Trascuriamoli pure tutti loro. Restano, però, i centinaia di professori, ordinari e non, ricercatori e studiosi che hanno taciuto e continuano a tacere di fronte allo scempio che si sta facendo delle nostre istituzioni repubblicane. Certo, ci sono delle eccezioni. Ma sono poche, troppo poche (come troppo pochi furono i professori che dissero no al “giuramento”). Certamente sono penose le uscite servili dei professori a stipendio, sono penosi gli articoli a difesa di Napolitano che escono sui giornali di regime. Ma non è forse più inquietante il servilismo del tacere?
Se cercate di parlare con qualcuno di loro, vi risponderà – con un sorriso pieno di disprezzo, ma anche di malafede – che non è successo niente, che Napolitano è il miglior Presidente della Repubblica, tanto da essere stato persino rieletto. Non riflettono neppure su questo: uno schiaffo alla Costituzione, quello della rielezione, che reclama ancora vendetta. Non si rendono conto o ancora peggio vogliono tenere nascosto il dato politico reale: il passaggio da una forma di Stato parlamentare ad una forma di Stato fortemente presidenziale, che si regge sul tandem Presidente della Repubblica - Corte costituzionale e che stravolge completamente lo spirito della Carta costituzionale. L’intero sistema fa perno su Napolitano e su una Corte Costituzionale che ne riflette quasi sempre le intenzioni: gli ha dato ragione sul conflitto di attribuzione, gli ha dato ragione sul Porcellum.
Come mai ai tempi di Cossiga, delle “picconature” (che erano dolci carezze rispetto a quello che sta ora succedendo) il dibattito tra i costituzionalisti era molto vivace mentre oggi è del tutto assente? La risposta non è difficile. L'intera corporazione dei costituzionalisti è colonizzata dal PD e risponde agli ordini di questo partito. Ma il PD ormai non ha alcuna prospettiva, è privo di qualsiasi visione: l'unica cosa che conta è sopravvivere insieme a FI conservando l'attuale situazione di potere.
Se nessuno parla del Colpo di Stato in cui viviamo, se si snobba chi ne parla come complottista avulso dalla realtà, allora il gioco dell’omertà potrà avere successo. Una politica dello struzzo che nasconde il pauroso vuoto morale di un ceto di giuristi asserviti ad un partito. Minimizzano, tacciono, si nascondono dietro il dito della legalità, mentre la Costituzione che loro dovrebbero insegnare e commentare viene quotidianamente stuprata. Fino a quando potrà durare? Fino a quando continueranno a prenderci per il culo? E soprattutto: fino a quando il popolo italiano lo consentirà?".
Paolo Becchi

donazioni-europee.jpg

Il VINCIAMONOI tour di Beppe Grillo dal 5 al 23 maggio. Tutte le date:
Oggi: Bari, Parco 2 Giugno - ore 19.30
08-mag: Napoli, piazza Sanità - ore 20.30
09-mag: Reggio Emilia, piazza Prampolini - ore 21.00
10-mag: Bologna, piazza San Francesco - ore 18.00
11-mag: Treviso, piazza dei Signori - ore 21.15
12-mag: Brescia, piazza Duomo - ore 21.00
13-mag: Bergamo, piazza da confermare - ore 20.30
14-mag: Novara, Piazza martiri della libertà - ore 21.00
15-mag: Pavia, piazza Vittoria - ore 21.00
16-mag: Tortona, Piazza Duomo - ore 21.00
17-mag: Torino, piazza Castello - ore 15.00
17-mag: Verbania, piazzale Flaim - ore 21.00
18-mag: Verona, piazza Bra - ore 21.00
19-mag: pausa
20-mag: Pescara, piazza 1 maggio - ore 18.00
21-mag: Firenze, piazza SS. Annunziata (da confermare) - ore 21.00
22-mag: Milano, piazza Duomo - ore 18.30
23-mag: Roma, piazza San Giovanni - ore 18.00

VINCIAMONOI! Scarica, stampa e diffondi i manifesti e il volantino del M5S per le elezioni europee:
manifesti_banner.jpg

7 Mag 2014, 10:41 | Scrivi | Commenti (394) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 394


Tags: Colpo di Stato, costituzionalisti, Costituzione, napolitano, Paolo Becchi, PD

Commenti

 

IL PROBLEMA DEL CAMBIO DELL’EURO? Per i più giovani ricordo!

Alla conversione del ECU (1997)

1 EURO=0.76 USD=1.95 Marchi=1936,27 LIRE ma rimanendo nello SME nel 1992 sarebbe stato 1521.

Dal 1Gen 2002 con l’introduzione reale del EURO i prezzi in ITALIA incominciano a salire dalla fine di Feb 2002 quando fu tolto obbligo dei cartellini con doppia valuta.
Le associazioni consumatori ecc, iniziarono a denunciare l’evento ma il Governo Berlusconi allora in CARICA strizzando l’occhiolino al suo elettorato disse che era FALSO.

Costatando a fine 2002 l’avvenuto raddoppio dei prezzi dissero che ERA COLPA di PRODI! Il cambio?

Il messaggio era :vendi la metà e guadagni uguale e W l’EURO chi c’era ed ha memoria se lo ricorda.

In molti tentarono di spiegare che oltre ad essere una Speculazione Ingiusta in realtà era la CONDANNA del commercio stesso:
Produrre metà costa molto di più/unità, inoltre nella società dei consumi come la ns ciò avrebbe cambiato le abitudini. EFFETTO DEVASTANTE e CHIARO A TUTTI OGGI.

ADESSO GLI STESSI PROPONGONO DI TORNARE ALLA LIRA x RIFARE di NUOVO il GIOCHETTO o forse x ALTRO?

DOMANDATEVI perché in GERMANIA i prezzi NON SONO RADDOPPIATI?

NON E’ CHE FARE UNA MONETA CON PAESI + SERI OBBLIGA A DIVENTARE + SERI PURE NOI?

Per gli ANTI EURO concludo che nel mondo tutti sono capaci ad AVERE UNA MONETA CARTASTRACCIA, il DIFFICILE è AVERNE UNA FORTE. Fosse così Argentina, Brasile, India, Indonesia che hanno svalutato da ultimo dovrebbero creare posti di lavoro e garantire ricchezza diffusa al ceto medio, ma ciò non avviene. I benefici sono solo x una ristretta elite.

PRIMA FARVI TOGLIERE una moneta FORTE, pensateci BENE.

LA FAVOLA DEL FUORI DALL’EURO è slogan nato il 13nov2013 (IL GIORNALE ) per poter disegnare la nuova via al CAPO divenuto impresentabile e leader defenestrato in Europa.
Così il “CHE GUEVARA” dell’evasione fiscale ha trovato un nuovo nemico da urlare.

Il SIGNORAGGIO, DEBITO PUBBLICO sono ALTRA COSA.

Simone B., Rimini Commentatore certificato 14.05.14 18:16| 
 |
Rispondi al commento

Nelle prime pagine dei quotidiani non compaiono forse costantemente figure di esseri opportunamente addestrati affinché operino nell’apparato pubblico al pari dei loro maestri?
Gli insegnamenti impartiti dai quei maestri detentori delle redini delle varie “...orde di potere occulto...” non hanno forse creato questo avvicendarsi di corrotte concussioni oggi sotto gli occhi del popolo italiano?
Il lavoro nobile che fu svolto dagli uomini di buona volontà non è stato forse calpestato sino a portare il nostro Paese alla svendita totale dei tesori che appartengono allo nostro Stato?
Le attività umane improntate al merito ed all'onestà nel lavoro furono distrutte dal potere espletato nella corruzione ordita dalle istituzioni di potere che ancor oggi, accorpano moltitudini di esseri al soldo in cambio di lavori sicuri e remunerati oltre ogni limite umano.
Nel mezzo degli anni 70 a quale ...partito... appartenevano quei dipendenti comunali che si assentavano dal posto di lavoro per andare a sputare in faccia al datore di lavoro di una Azienda che dava lavoro a centinaia di operai e impiegati?
Ma costoro che abbandonavano il posto di lavoro non risultavano forse regolarmente negli uffici comunali mentre invece erano andati a sputare in faccia a quel datore di lavoro?
Loro appartenevano a quel ...partito... che iniziò in quegli anni a demolire la meritocrazia nelle aziende e così avvenne che per una moltitudine di operai, impiegati e funzionari il riconoscimento per il buon lavoro svolto precipitò nell’appiattimento verso il basso troncando alla radice la loro lodevole creatività.
Oggi molti italiani stanno assaporando i frutti di quelle aberranti falciate della creatività imprenditoriale e lavorativa e sarà un dramma per l’Italia intera.
Ma oggi ci domandiamo: tutto quanto è drammaticamente accaduto appartiene ad un passato da dimenticare?
Quanto si sta verificando nel nostro Paese non è forse come l’acqua di un grande fiume che è inarrestabile nel suo corso?

Pier Luigi Tenci, Torino Commentatore certificato 08.05.14 21:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Professore le chiedo in nome dell'articolo 11 della nostra costituzione che recita :"L'Italia....consente, in condizioni di parità con gli altri Stati, alle limitazioni di sovranità necessarie ad un ordinamento che assicuri la pace e la giustizia fra le Nazioni; promuove e favorisce le organizzazioni internazionali rivolte a tale scopo",perché la nostra Corte Costituzionale ha taciuto sugli svantaggi che la ratifica ai trattati europei MES e Fiscal Compact recano al nostro paese?

Moretti Salvatore 08.05.14 21:27| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe ..a leggere il titolo verrebbe da dire "da che pulpito". Vi ricordo che voi vi siete presentati come il nuovo dotato di un arma micidiale per fare pulizia all'interno delle istituzioni.Quelle istituzioni ormai profondamente impregnate del rapporto di scambio mafia-politica. Ante elezioni avete propagandato in lungo e in largo la LEGGE LAZZATI e successivamente l'avete anche presentata in parlamento.Una Legge Lazzati che anche tu caro Beppe hai conosciuto molto bene anche perche' te l'ho spiegata personalmente lasciandoti ogni documentazione utile al riguardo. Successivamente vi siete guardati molto bene,quantomeno dal parlarne e farla conoscere dall'interno delle Istituzioni dove siete stati mandati da tanti coraggiosi cittadini che hanno creduto in voi e soprattutto in questa Legge. Evidentemente "le sirene" e una "folgorazione" postuma sulla via di Montecitorio,vi hanno fatto cambiare intendimento e obiettivi da raggiungere.Prova ne sia che dall'interno delle istituzioni avete incominciato a conoscere quanto prima disconoscevate, un inutile 416 ter c.p. che di fatto amplia la tipologia del reato ,ma che non velocizza in alcun modo l'instaurando procedimento penale a differenza della Legge Lazzati che si inserisce in un procedimento penale definitivo rendendo snello e veloce il procedimento penale stesso. E dopo aver conosciuto il 416 ter c.avete incominciato a parlarne in lungo e in largo ...di fatto accantonando la Legge Lazzati che giace calendarizzata in attesa ancor prima di discussione...di diffusione e divulgazione su scala nazionale.Dicevate appunto "Il silenzio dei (non) innocenti".E mi raccomando!!!Potete anche passare alla seconda parte!!! Ignorare quanto ho scritto che ben si "sposa" con "il silenzio dei (non)innocenti"..e .."auguri" per questo presunto cambiamento che continuate a decantare nelle piazze....dimenticandovi che il primo piu' grande cambiamento risiede nella liberta' delle persone ...che ancora non si vede nemmeno in lontananza

Adolfo Partenope Commentatore certificato 08.05.14 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Dopo la mancata rivoluzione ha seguito della stabilizzazione perpetua del dittatorello, Grillo,non fare marcia indietro sul reddito di cittadinanza. Se non vogliono attuarlo ....RIVOLUZIONE...

caio tizio, napoli Commentatore certificato 08.05.14 10:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Picierno

Grazie dei consigli.
Ieri sono andatoa a far revisionare il mio catorcio, e gli ho fatto fare il cambio dell'olio che da ben tre anni non facevo per mancanza di soldi.
Revisione scontata 60 euro.
Cambio olio e filtro 60 euro.
Benzina per raggiungere l'officina 15 euro
Pedaggi circa 6 euro
Siccome potresti avere le stesse capacità della Gelmini, ti ho fatto l'addizione, fanno 141 euro.
Non ci sono voluti due giorni per spenderli ma appena due ore.
Ora si tira la cinghia per un'altro mese perchè queste spese erano indispensabili.
Ha già voi l'avete Blu la macchina .
Ha proposito li revisionate?

Ancora mi domando e vi domando, come ca22o ha fatto a passare la revisione l'autobus killer che ha fatto fuori 40 persone.? Aveva 800.000Km ed aveva passato la revisione alla motorizzazione !!! e voi che controllate !!!! ????? solo i ca22i vostri?

caio tizio, napoli Commentatore certificato 08.05.14 10:47| 
 |
Rispondi al commento

PERCHE' ABBIAMO VOTATO CONTRO LA CASTRAZIONE CHIMICA???

francesco erriquez Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.05.14 09:35| 
 |
Rispondi al commento

Perche non viene pubblicato il mio ultimo commento

Roberto Masi Masi, Sesto Fiorentino (FI) Commentatore certificato 08.05.14 09:32| 
 |
Rispondi al commento

Ma se la Camusso & Co. sono così imbestialiti con questo governo perché non dicono ai loro iscritti di non votarlo?
Se la Picierno dice che con 80 euro ci mangia due settimana perché non si riduce lo stipendio?

marina omiccioli 08.05.14 08:42| 
 |
Rispondi al commento

La rabbia contro la speranza, ha sproloquiato il politico "del fare per saper fare". Non voler vedere la realtà del nostro paese ridotto in miseria, è oscena rmacabra inerzia. Il silenzio e la pacatezza colpevole dei benpensanti con reddito garantito, è omertoso appagamento dei sensi,oltre che delirio di onnipotenza. Un popolo depredato del lavoro e della propria dignità.Lavoro che non garantisce più un reddito continuativo nel tempo, giovani e meno giovani lasciati all'ozio forzato, ed anziani costretti a lavorare a vita,e vivere in una continua incertezza. Si può vivere senza più sogni, scivolando sempre più in basso pensando solo al quotidiano senza futuro?.

Vincent C. 08.05.14 07:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La maggioranza del popolo degli aventi diritto che sono andati a votare alle ultime elezioni politiche del 2013,hanno dato la fiducia a i stessi partiti che hanno portato il nostro paese a questo punto per ultimo il partito rappresentato alle stesse elezioni dal professore lacrime e sangue sempre per il bene del paese.Caro Becchi bisognerebbe far capire ad una parte di queste persone che dovrebbero indirizzare la loro matita,,quando andranno a votare per le Europee a maggio 2014 su un altro simbolo,ma sembra di capire che non e' così facile.La motivazione che una parte del popolo anche non necessariamente benestante continui a farsi male da solo continuo a non capirlo.Buon lavoro.

Stefano 08.05.14 06:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe Grilloo Grillo Beppe come ti pare. Torno a scrivere sul BLOG dopo tanto tempo, ma voglio essere molto breve: Primo ti ringrazio x quello che fai. SEI STRAORDINARIO! E vorrei farti ridere x qualche minuto. Ma ciò che vorrei mandarti come messaggio qui sopra è troppo breve. Secondo: L'ITALIA è finalmente cambiata politicamente; è diventata BI-PARTITO: MOVIMENTO 5 STELLE da una parte e TUTTI GLI ALTRI dall'ALTRA. tutta la televisione e tutta la stampa. Ma vinceremo noi, perchè noi abbiamo L'ONESTA', la VERITA' e la PIAZZA. Continuiamo così. Grazie x tutto quello che fai. cON AMORE E CON DEMOCRAZIA. pETER pAM.

Vito Volpicella, bari Commentatore certificato 08.05.14 04:32| 
 |
Rispondi al commento

Renzi sta esattamente quello che ha fatto Il Condannato: spara altissimo, evita veri confronti e lascia i suoi cani a sostenere le menzogne: la Picerno e' esattamente la copia della Santanche'. La Bonafede e' Brunetta.

Massimo Tartagni 08.05.14 03:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Più assisto agli sproloqui della Picierno più mi pare ricordi la Biancofiore.
Equazione: Picierno sta a Renzi come Biancofiore sta a Berlusconi. Mi chiedo: ma se cambiano i...partiti e la sostanza resta uguale, PD menoL che cambiamento offre?

NUCCIO N., MONZA Commentatore certificato 08.05.14 02:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stasera a La Gabbia

Lezzi- noi vogliamo il reddito di cittadinanza

P(e)dina- si ma non avete la copertura mentre noi vogliamo il reddito minimo garantito

Lezzi- benissimo domani portatelo in parlamento
che ne discutiamo

P(e)dina- adesso non è il momento

Questo è il Pd

X questa nazione la medicina è solo il M*****

Dai ragazzi il cambiamento è in arrivo

Buona notte a tutte le stelle del Movimento

da nessun copy
prossimo elettore ✩✩✩✩✩

nessun copy 08.05.14 00:59| 
 |
Rispondi al commento

:)

nessun copy 08.05.14 00:27| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano simboleggia la morte dello Stato (senza alternativa di ricambio),e il padre del caos della politica partitica.
Una vergogna infinita;e solo la massa del popolo in Movimento(5S) può dar fine allo Stato statico del caos avvolto nella fitta nebbia,e a questa dolorosa vergogna.
il Movimento 5 stelle è l'unico fuori dalla Casta ha smuovere le acque melmose della Casta.....!
e chi altri sennò?!

Morena ., ferrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 07.05.14 23:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusatemi il fuori tema ma ho appena visto alcune attuali onorevolesse .... e proprio lo devo dire.
""""Mi hanno fatto rimpiangere Cicciolina!""""""
Se no altro ha fatto tutto sulla sua pelle....

caio tizio, napoli Commentatore certificato 07.05.14 22:50| 
 |
Rispondi al commento

ma chi è quell'imbecille che ha scelto di mettere Pertini al fianco di napolitano? ...ma volete finirla con questi continui autogol? quand'è che capirete che i media vanno a nozze con questo genere di cose che vengono puntualmente usate per denigrare il movimento??? ...l'avete addirittura vestito da arlecchino!! ma vi rendete conto????

Tommaso G. Commentatore certificato 07.05.14 21:30| 
 |
Rispondi al commento

Un altra lucida ed efficace analisi di un Professore che non ha paura di dire le cose come stanno, merita tutta la mia grande stima e fiducia. Una volta sono stato ad un incontro dove si parlava di economia, dove mi sono stati spiegati concetti fondamentali in modo così naturale e semplice da farli sembrare persino facili. Poi sono venuto a sapere che il relatore non era in realtà un economista, ma bensì un ingegnere che si era messo a studiare economia perchè non convinto da quello che propinava il sistema. Forse Lei è così, forse per capire bene la costituzione ci vuole un non-costituzionalista che sappia guardare gli scenari con occhi diversi, curiosi, che non si fermano alle già ritrite teorie scolastiche. Complimenti.

alessandro montanari, codogno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 07.05.14 21:19| 
 |
Rispondi al commento

Picierno

unico argomento dare addosso al M*****

sei proprio una p(e)dina non hai argomenti e come il tuo capo squadra Renzi sapete solo raccontare storie agli italiani.

Ma dovete stare attenti non state al campeggio, se
volete finire di distruggere l'Italia sappiate che ne risponderete.

Un augurio che spero si avveri, vorrei che il M***** alle europee prendesse tanti voti da cancellare sto Pd.

Un abbraccio a tutto il M***** ultima speranza x questo paese.

un saluto a tutti i commentatori/trici

da nessun copy
prossimo elettore ✩✩✩✩✩

nessun copy 07.05.14 21:17| 
 |
Rispondi al commento

Buona sera,

prendiamoci un'altra leggera arrabbiatura,

televideo ore 15.30 pagina 834 l'ipotesi di allegare il canone rai alla bolletta elettrica "non è stata per niente accantonata" dice il sottosegretario alla Presidenza Graziano Delrio.

La bella notizia.

Aggiunge Delrio: "se alle Europee il Pd fosse al 25% e Ncd non raggiungesse il 4%, questa alleanza non sarebbe certamente un buon viatico. Se il Pd andasse male e Alfano non facesse la soglia non sarebbe un bene"

Grazie,

Sottosegretario alla Presidenza Delrio, che ci ha fornito le percentuali disastrose di come siete messi, mi pare che siete inguaiati e di Grossooooo

Avete sempre Silviuccio che potrebbe esservi utile come sempre.....utile idiota.

N.B. Il Sottosegretario Graziano Delrio è una Persona che non mente, lo giudico un Politico Leale, detto da un' avversario è un complimento.

Immagina Nuovi Orizzonti. (silvio)

syly d. Commentatore certificato 07.05.14 20:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

D'accordissimo con PAOLO BECCHI, però ritengo inquietante il fatto che: essendovi un velato colpo di stato, con relativa falsa democrazia: essendoci dei responsabili che controllano bene "di non controllare", È proprio questo "tralasciamo/tralasciamo" che stona. È TEMPO DI AGIRE, e oramai con carta e penna, non si cambia nulla. BISOGNA liberalizzare la vendita di quei pezzi di ferro, che funzionano con quella polvere nera inventata da un monaco. IL PIÙ FORTE, si sconfigge solo così.....speriamo che passi la censura....

Diego DellaVega, Sennori SS Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 07.05.14 20:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi non ho potuto seguire il dibattito sulla TV(se c'è stato) sulla fiducia,per quel decreto JonBox che rende ancora di più il lavoro,mica la certezza noooo la sua precarietà!
Ho seguito a mezzo radio.
Chiarificatore l'intervento del m5*,mentre con Sacconi di m....,c'è stato il solito fumoso progetto,tipico della ex DC:tante parole bellissime ma di concreto?
Solo menzogne,menzogne.
In particolare mi è piaciuta l'espressione" la controtendenza della legge Fornero"...sacconi è finita, la gente non vuole più sentire balle,non siete più credibili;gli asini non volano più e non si legano con le salcicce.
CHE VERGOGNA!

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 07.05.14 19:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Il PD,ovvero migliaia di persone spesso nullafacenti,dedite per mestiere alla politica,supponenti e convinte di essere custodi della cultura e della democrazia,ricche di citazioni di libri piu' o meno famosi sicuramente
alla moda,convinti della bonta' di ovvi e superati luoghi comuni,facente ancora analisi sociali di cultura ottocentesca,ma che tuttavia occupano lo Stato in tutti i settori e vivono di politica e dintorni.E' un apparato insopportabile e parassitario che parla,parla,parla e spesso urla
supportata dalla gran parte dei mezzi di informazione pagati con soldi pubblici.

NICOLA M., bella (Pz) Commentatore certificato 07.05.14 19:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

CDEn....deeennn...donnn...donnn..dunnn...: campanella stonata!
Manco er batacchio je funziona più!

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 07.05.14 19:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La finocchiaro a la memoria ad intermittenza
Solo ora ricorda di essere stata contattata dal pdl per fare il salto della quaglia
Le ed altri senatori
Ma di andare presso la procura della repubblica a sporgere NO !!!! Ma di convocare una conferenza stampa e denunciare tutto al opinione pubblica e forse chiedere troppo , o aveva paura che gli levassero la scorta
Da Ikea poi doveva portarsi la spesa da sola
Che schifo questo pseudo rappresentanti
E poi chiedono ai cittadini comuni di denunciare di fare gli eroi
Oggi è un giorno di troppo per questi beceri e loschi figuri alla stessa stregua di chi li voleva comperare
Le cloache ormai tracimano

Riccardo Garofoli 07.05.14 19:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

in giro a causa dell'informazione di regime la gente vede il m5s o grillo come inutile (sanno solo gridare o dire di no a tutto dicono).Bisogna usare ogni mezzo a disposizione per combattere la cattiva informazione e noi stessi farci portavoce, forza m5s viciamonoi li annienteremo!

antonio orifici, resuttano (cl) Commentatore certificato 07.05.14 18:48| 
 |
Rispondi al commento

SI....!!!!!L'ERA DELLA VERGOGNA....!!!!
MA TANTO TRA BREVE A QUESTI GLI SI SPEGNERA' LA LUCE,ALL'IMPROVVISO......!!!!!NON CAPIRANNO PIU' NULLA DI QUELLO CHE SUCCEDERA',D'ALTRONDE SONO ANNI CHE NON CAPISCONO,MENTRE I CITTADINI ITALIANI NEL FRATTEMPO SONO CRESCIUTI E HANNO CAPITO TUTTO DI QUESTI GAGLIOFFI CHE HANNO DEPREDATO L'ITALIA A MILIARDI SU' MILIARDI CON RUBERIE E COLLUSIONI VARIE,SIAMO STATI DEPREDATI DALLE CASTE DI VARIO GENERE,A NOSTRE SPESE SI SONO FATTE VILLE DA SOGNO IN PAESI LONTANI,BARCHE DI LUSSO,CIRCONDATI DA RAGAZZE DAI SENI E DAI CULI PROCACI,GOZZOVIGLIANDO
A PIU' NON POSSO MENTRE GLI ITALIANI VENIVANO AGGREDITI DA EQUITALIA,VENIVANO CHIAMATI EVASORI CON IL SERVILISMO DEI MASS-MEDIA DI TUTTI QUEI GIORNALI PAGATI DA LORO E SOTTOMESSI.BASTAAAAA....!!!!VINCIAMOOOOONOIIIIIIII.
VAI GIU' PESANTE CARO BEPPE,VAI TRA LA GENTE ,LORO HANNO PAURA DELLA GENTE....!!!!!LA DIARREA INIZIA A COLPIRLI,HANNO PAURAAAAAAA.W IL MOVIMENTO 5 STELLE.VINCIAMONOIIIIIIIIIIIIIII.

fede e. 07.05.14 18:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

- L'eterno canto dell'uomo -

E c’è una terra dove sboccia un lamento
Dove gli uomini persero il canto
Una terra dove il sole si è spento
Sulle croci tre gocce di pianto
E il ricordo ha la pelle di pioggia
E svanisce al respiro del vento
Nella terra del frutto disperso
Resta ancora la forza del canto
Sali sali canto dell’uomo
Lava gli occhi da cenere e fango
Brucia tutti gli inganni del sonno
Ferma il tempo che è senza rimorso
Per chi pianta una rosa di maggio
Per chi compra dei vivi il pudore
Per chi vende il sangue dei padri
Per chi è morto nel proprio candore
Nella terra non restano croci
Le han strappate le madri dal fango
Hanno sciolto un sudario d’argento
Avvolgendo una notte nel canto
Sali sali canto dell’uomo
Lava gli occhi da cenere e fango
Brucia tutti gli inganni del sonno
Ferma il tempo che è senza rimorso

http://www.youtube.com/watch?v=vA-E_r6lKOw

^.^

Daniela M. Commentatore certificato 07.05.14 18:39| 
 |
Rispondi al commento

questo è sempre stato e sempre sarà uno stato di polizia.......grazie a questi boiardi che dalla presunta unità d'italia hanno occupato il potere....non lo vogliono mollare.
forza M5S, vediamo...

aldo delli carri 07.05.14 18:30| 
 |
Rispondi al commento

Sara Paglini
57 min · Modificato ·

In questo momento in Italia se si chiede ai passanti che cos'è il Job Act, i più rispondono (complici le TV e i media) che sarà che Renzi dà 80euro ai lavoratori... nulla di più fuorviante.... intanto questo decreto legge che entro il 19 maggio dovrà essere approvato (onde evitare la decadenza) farà si che i lavoratori italiani, veranno usati e gettati, precari a vita... con contratti SENZA LA CAUSALE, PER 36 MESI, CON 5 PROROGHE E VARI RINNOVI ... con una sola pena PECUNIARIA , a chi ha nella sua azienda più del 20% di lavoratori con questo tipo di contratto... per la serie... PAGA E PUOI LICENZIARE. Questo decreto è la TOMBA del diritto al lavoro per come lo conosciamo, ... Va contro le direttive europee (direttiva 70-1999), va contro la nostra Costituzione e soprattutto VA CONTRO I LAVORATORI e i CITTADINI TUTTI. Dobbiamo informare tutti di quello che avviene, e opporci con tutte le nostre forze.

http://www.senato.it/leg/17/BGT/Schede/Ddliter/44347.htm

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 07.05.14 18:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo periodo sarà ricordato nella storia come l’era della vergogna. Non esiste vergogna più grave del tradimento, perché è un tradimento quello che questa classe dirigente sta facendo al proprio paese e ai propri connazionali. Finora erano gli stranieri ad usare violenza contro un altro paese e mai nella storia si era verificato che venisse usata contro la propria popolazione, con l’intento di favorire potenze straniere. Mai era accaduto che un capo di Stato rinunciasse alla propria sovranità nazionale ed economica, accettando ordini da privati (banche o multinazionali che siano). Ora sta accadendo proprio questo, la politica è arrivata a sottomettere la propria nazione, a vendere la popolazione, a disintegrare i colossi statali, a cancellare le proprie radici per cosa? Deficienza o convenienza? Forse per entrambe le cose. Alle nostre spalle e con la collaborazione dei media venduti, stanno decretando la morte della civiltà di una gloriosa nazione come la nostra. Noi l’abbiamo sempre chiamata Patria ma per questi esseri è solo un albero della cuccagna. I partiti sono diventati un comitato di affari e nonostante abbiano precarizzato tutti i lavoratori, loro si sono incollati a quelle poltrone a vita. Dobbiamo smantellarli, hanno fatto il loro tempo e non c’è più ragione di continuare a tenerli in vita. Non devono più esistere partiti che fanno gli interessi di essi stessi e se il progresso (come dicono) è la precarizzazione, necessita precarizzare anche loro!


Quiz: Identificare l'informazione falsa

1. Sadam Hussein possedeva Armi di Distruzione di Massa

2. Bin Laden ha attaccato da solo (cioè con quattro gatti) le Torri Gemelle e il Pentagono

3. In Ucraina Orientale l'esercito di Kiev ha abbattuto due elicotteri delle forze degli insorti filorussi (che forse hanno anche la marina militare anche in assenza di mare)

4. Nei paesi detti PIIGS la crisi e' dovuta all'incapacità e la pigrizia dei loro abitanti buoni a nulla

5. Putin e' la reincarnazione di Stalin

6. I paesi europei hanno democraticamente deciso di far parte di una grande famiglia che si chiama UE e hanno anche deciso di adottare l'euro per sentirsi protetti nel modo globalizzato

7. JFK e' stato assassinato da Lee Harvey Oswald che aveva la capacità di usare una pallottola meglio di quanto il campione mondiale di biliardo usi le palle

8. In Libia ora c'è la democrazia e questa fu la ragione della guerra contro Ghedaffi

9. Ci sono bombardamenti che hanno un carattere chiaramente umanitario

10. Nella Cina di Mao si mangiavano i bambini

11. A Kiev c'è stata una spontanea rivoluzione popolare che ha deposto un tizio di cui non si ricorda bene il nome

12. I comunisti vi priveranno delle vostre case e faranno uso comune delle vostre donne

13. La Corea del Nord e' un enorme campo di concentramento ed una pericolosa potenza nucleare capace di distruggere parecchie volte il mondo intero

Prego gentilmente gli amministratori del sito di raccogliere le generalità dei vincitori. Nomi e premi saranno annunciati in eurovisione dalla televisione greca (chiusa da Luglio scorso) e dalla RAI.


Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 07.05.14 18:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

qui non si tratta di convincere le persone a votare il M5S, i mafiosi sono lì, chiari, non nascondono nemmeno più le loro azioni mafiose, se ne vantano, chiedono il pizzo travestendolo da tassa, ti danno una mano puntandoti la pistola, sono lì, si mostrati in tutta la loro interezza, fieri di essere mafiosi, allora qui si tratta di scegliere se si vuole continuare a fare i servi di questi mafiosi di merda, Amen!

pillolo 07.05.14 18:05| 
 |
Rispondi al commento

Giorgio Napolitano traditore del PCI e servo della CIA
Fonte: Salvatore Tamburro (Economista)

.....Qualora gli ultimi trent'anni di storia non bastassero ha rappresentare Napolitano come traditore del PCI,nonchè uomo al servizio dell'imperialismo americano e del potere filo-bancario,ricorderei le recenti manomissioni di alcuni importantissimi articoli della Costituzione,manomissioni da lui,avallate e controfirmate,tra tutte l'articolo 81 della Costituzione che il 18 aprile 2012 ha introdotto il pareggio in bilancio,obbligando di fatto lo stato alla schiavitù delle politiche di austerità,tanto care all'imperialismo- capitalistico americano ed europeiste...........

....politiche basate sull'austerità che stanno conducendo alla recessione economica;drastico aumento della disoccupazione;impoverimento delle classi sociali.........
http://salvatoretamburro.blogspot.it/2013/04/giorgio-napolitano-traditore-del-pci-e.html

Ecco chi è Napolitano ....
è così difficile da credere??!

Morena ., ferrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 07.05.14 17:59| 
 |
Rispondi al commento

Cari Itagliani o ci svegliamo oppure questi ce lo mettono talmente dentro che ci vorranno piu operazioni anali per tirarlo fuori. Il 25 in massa a votare il m5s e il 27 maggio 20 milioni di italiani marciano compatti verso i palazzi del potere. E li o con le buone o con le cattive devono uscire tutti.

angelo c., roma Commentatore certificato 07.05.14 17:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

IO NON SO COME IL POPOLO ITALIANO POSSA FIDARSI DI "QUEL BUGIARDO-VOLTAGABBANA" seriale di BERLUSCONI!
ORA NON PIU'...direi che è il minimo !
Infine dico e leggete bene:
Da sempre (vent'anni) il PD-(PDL=f.i.+ ncd).....
"SONO DUE CULI IN UN PAIO DI BRAGHE" !
Svegla ragazzi, (specie quelli che non votano più)!
Avete notato ? Berlusconi cambia versione (verso) ogni giorno...anzi cambia anche nella stessa trasmissione...forse non ci stà con la testa...o meglio vuole confondere per aver sempre ragione !

pier p., acqui terme Commentatore certificato 07.05.14 17:48| 
 |
Rispondi al commento

@
Concetta & Harry (e a tutti)
Vi offro come un regalo dei passi di Gramsci dell'8 MAGGIO 1921
******************

Hanno resistito per un mese. Erano estenuati fisicamente perché da molte settimane e da molti mesi i loro salari erano ridotti e non erano più sufficienti al sostentamento familiare, eppure hanno resistito per un mese. Erano completamente isolati dalla nazione, immersi in un ambiente generale di stanchezza, di indifferenza, di ostilità, eppure hanno resistito per un mese.

Sapevano di non poter sperare aiuto alcuno dal di fuori: sapevano che ormai alla classe operaia italiana erano stati recisi i tendini, sapevano di essere condannati alla sconfitta, eppure hanno resistito per un mese. Non c'è vergogna nella sconfitta degli operai della Fiat. Non si può domandare a una massa di uomini che è aggredita dalle più dure necessità dell'esistenza, che ha la responsabilità dell'esistenza di una popolazione di 40.000 persone, non si può domandare più di quanto hanno dato questi compagni che sono ritornati al lavoro, tristemente, accoratamente, consapevoli della immediata impossibilità di resistere più oltre o di reagire.

Gli operai della Fiat per anni e anni hanno lottato strenuamente, hanno bagnato del loro sangue le strade, hanno sofferto la fame e il freddo; essi rimangono, per questo loro passato glorioso, all'avanguardia del proletariato italiano, essi rimangono militi fedeli e devoti della rivoluzione. Hanno fatto quanto è dato fare a uomini di carne ed ossa; togliamoci il cappello dinanzi alla loro umiliazione, perché anche in essa è qualcosa di grande che si impone ai sinceri e agli onesti.

Arjuna , Madras Commentatore certificato 07.05.14 17:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.?

"Dl Lavoro, i senatori M5s si ammanettano
Calderoli: "Potrei anche farvi arrestare""

ormai la testa chissà dove l'hanno lasciata , ove mai ne avessero avuta una, cosa di cui dubito fortemente...

e giovgio fa finta di nulla...

paoloest21 07.05.14 17:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://sergiodicorimodiglianji.blogspot.it/2014/05/la-cupola-mediatica-allattacco-frontale.html#comment-form

La cupola mediatica all'attacco frontale di Grillo e M5s.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 07.05.14 17:45| 
 |
Rispondi al commento

Forse non è il momento, ci sono sicuramente dei problemi più gravi, ma non ho sentito ancora nessuno del movimento affrontare il problema del ruolo delle casalinghe nell'odierna società, società che sta traballando proprio perchè il ruolo della casalinga ( o del casalingo, se vogliamo la parità ) sta andando sempre al meno lasciando le giovani generazioni che stanno crescendo in uno stato di perenne abbandono.
A questo punto chiedo, pur essendo consapevole di attirarmi l'ira delle femministe e non, se una donna/uomo di casa avesse diritto ad un appannaggio mensile, quante/i di noi rinuncerebbero a lavorare fuori casa preferendo la cura dei figli e della propria famiglia?
Non lascerebbero in questo modo più spazio ai giovani?
Non farebbero in questo modo un servizio alla società prendendosi cura della prole che in questo modo crescerebbe più sicura e pronta ad affrontare il mondo?

antonella b., Cremona Commentatore certificato 07.05.14 17:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se vediamo poi cosa è successo in Thailandia:
La Corte Costituazionale thailandese ha destituito la premier thailandese Yingluck Shinawatra per abuso di potere. Secondo i giudici, la premier ha violato la legge ordinando tre anni fa il trasferimento dell’allora capo della sicurezza nazionale per permettere la promozione di un generale della polizia, suo parente.

l'alta considerazione ed il potere della corte costituzionale in un paese considerato arretrato mentre il nostro sarebbe civile?

Wiu@m@o -, Firenze Commentatore certificato 07.05.14 17:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

""Dl Lavoro, sì dal Senato con la fiducia""

matte' ma come fai a non renderti conto...

troppo pieno di sé...


e segniamo anche questa...

paoloest21 07.05.14 17:42| 
 |
Rispondi al commento

NON FACCIAMOCI ABBINDOLARE. LA PROTESTA CONTRO IL "JOBS ACT" DI RENZI DEI c.d. SINDACATI (??), E' SOLO FUMO NEGLI OCCHI PER GLI SCEMI.
E'TUTTA MESSINSCENA, FINZIONE.

virgovd 07.05.14 17:37| 
 |
Rispondi al commento

è con viva e vibrante soddisfazione che noi,il popolo sovrano,vi comunichiamo quanto segue:a partire dal 25 abbiamo deciso che faremo da soli.nel ringraziarvi per quanto ci avete preso e per come ci avete ridotti,vi comunichiamo da,dalla data suddetta,dovrete togliervi dalle scatole.ci riserviamo di rivolgerci all'autorità competente,cioè a noi stessi,per valutare le vostre malefatte e le giuste pene che dovrete espiare.


stazione Centrale. L'emergenza Siria riesplode a Milano. I treni dal Sud scaricano a ritmo continuo migranti - E scoppia la polemica. La Lega, con il segretario federale Matteo Salvini, attacca il Comune: "Si deve dare una sveglia". E da Palazzo Marino la replica è a muso duro: "Infame, taci".

Genny O' Mazziere, Naples Commentatore certificato 07.05.14 17:34| 
 |
Rispondi al commento

MATTEO RENZIE : IL NUOVO AIDS DELLA POLITICA.
USA SEMPRE IL PRESERVATIVO, NON AMMALARTI DI PD !

marco beato, scorzè - venezia Commentatore certificato 07.05.14 17:34| 
 |
Rispondi al commento

La Sento farsi piu' Dura.
Ancora piu' Dura.
Dura, rigida, fredda.
L'Amore si fa attendere, quand'è così.

Buonanotte.
Esco davvero, stavolta.

grethe g., stockolm Commentatore certificato 07.05.14 17:32| 
 |
Rispondi al commento

Passa il Decreto lavoro. Siamo il solito paese di venduti.

Tommaso B., Diamantina Brasile Commentatore certificato 07.05.14 17:28| 
 |
Rispondi al commento

ci sono persone cosi povere che,l'unica cosa che hanno,sono i soldi.

vito asaro 07.05.14 17:28| 
 |
Rispondi al commento

Mi stupisco di chi scrive di stupirsi per gli attacchi dei sindatai a fonzie e poi non facciano nulla...

QUANTO CAZZO CI METTETE ANCORA A CAPIRE CHE E' TUTTO ORCHESTRATO, CHE SONO TUTTI D'ACCORDO?

MA soprattutto, che i lavoratori collioni se la bevono ancora la fiaba dei sindacati?

Ale 69 Commentatore certificato 07.05.14 17:27| 
 |
Rispondi al commento

campanella mi ricorda il personaggio parrineddru di il giorno della civetta.sono persone cosi.c'è poco da fare.non lo sono diventate.sono nate cosi.

vito asaro 07.05.14 17:26| 
 |
Rispondi al commento

O.T.
PESTE ROSSA.
La peste, infetta tutti o la maggior parte degli abitanti di un paese.
Beppe, per favore, non parlare più di Peste Rossa, potresti essere frainteso, perché sembra che tutti quelli di sinistra, siano degli appestati, ed invece, non è così, te lo posso garantire.
Parla invece, di Tumori; tali sono, i dirigenti della sinistra che, da 20 anni a questa parte, travestiti e mascherati, si sono infiltrati in tutti i punti vitali ed hanno reso malato terminale un ideale, un popolo che era pieno di entusiasmo. Un popolo forse un po ingenuo, un po “coglione”, come ebbe a definirlo 1816, ma onesto e sincero.
Io, rivedo quel popolo, quell'entusiasmo, quella voglia di fare, quel desiderio di giustizia,nei giovani del M5*.
Forza ragazzi, avanti così.

Concetta L., Carrara Commentatore certificato 07.05.14 17:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vedo che dell'assalto all'italia frega nulla a nessuno,

l'altro ieri sono arrivati altri 1500 vostri fratelli: siete almeno andati a stender loro il tappeto rosso ?

con l'ultimo sbarco casualmente hanno riconosciuto gli scafisti: un'intera famiglia di 7 persone.
li hanno arrestati ma il figlio 20enne ha subito tranquillizzato la famiglia,

«Ci mettono in carcere? E chi se ne frega. Qui siamo in Italia. Un paio di giorni e ci mettono fuori…»

CHE PAESE DI BABBEI E FESSI SIAMO DIVENTATI!!!

Condannati dalla Ue, e cazziati un giorno sì e l'altro pure dal presidente Napolitano per lo stato vergognoso delle nostre carceri veniamo considerati dai delinquenti di ogni quadrante, compresi i barbari animali commercianti di carne umana che vanno e vengono dallo Stretto di Sicilia come una specie di Bengodi. Tv color, doccia e pasti abbondanti.

Ma basta avere un po' di pazienza. Perché dura poco, come diceva la faccia ghignante del sopracitato delinquente. E se invece, tanto per cambiare, gli si facesse sapere, affiggendo qualche manifesto negli angiporti delle contrade nordafricane che dal primo giugno, butto lì a caso una data, gli scafisti si fanno 5 anni di carcere vero: cioè 1825 giorni di detenzione, ancorché con doccia, tv color e pasti abbondanti, invece della tazza di cuscus e pecora bollita che rimedierebbero dalle parti loro in un fetido buco all'aroma di piscio.

tutto cio spendendo 300000 euro / gg alla faccia dei nostri pensionati a € 490 al mese!
Renzi , grullini , sinistrume vario naturalmente da volponi quali sono si guardnoa bene dal prendere posizioni al riguardo, dato che siamo in vista di elezioni.
Ma state pure tranquilli che passate le elezioni sta gentaglia garantirà a tutti quelli che sbarcano lo jus soli e cittadinanza italiana IMMEDIATA, altro che asilo politico, troppe carte, troppa burocrazia!

l'unica forza politica che cercherà di contrastare questo scempio sarà la LEGA, ma con la sua percentualo poco potra fare:BUONA FORTUNA ITALIA!

Genny O' Mazziere, Naples Commentatore certificato 07.05.14 17:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dalla Bottega de Nando.

IL SILENZIO DEGLI "INDECENTI".

Troppo buono è stato il prof Becchi a definirlo il silenzio dei non innocenti, questi sono proprio indegni, indecenti appunto.

Questi sedicenti esperti o professoroni sono quelli che con la loro millantata cultura hanno portato l'Italia allo sfacelo, allo sbando economico, ma ancor peggio allo sbando culturale.

La cultura dei caxxi loro hanno fatto, la cultura dell'infamia, perchè chi lucra sulla disgrazie e sulla buona fede della povera gente ha un solo nome:

INFAME!

È anche a quel "sottobosco" che vorrei fossero rivolte le nostre attenzioni, a quelli che dai loro comodi giacigli ne sparano a raffica pur di mantenersi il cxlo in caldo, ma la pacchia sta per finire, per questo sparano tanto.

Caro prof Becchi,

i non innocenti verranno a galla come la cacca, li vedremo galleggiare e scorrere via portati lontano dalla corrente, la corrente della legalità che il M5S ha portato dentro le Istituzioni.

Forse non sarà subito, ma ormai abbiamo imparato a tirare la catena, basterà farlo ogni volta che ce ne sarà bisogno.

Arrivederci e grazie, graziella e grazie a xhi tira la catena.

Nando da Roma.


Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 07.05.14 17:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I SINDACATI SE LA PRENDONO CON I SINDACALISTI

Epifani,Damiano,Cofferati......e se non sbaglio in commissione lavoro ci sono 11 SINDACALISTI su 21 componenti cioè la maggioranza assoluta!
Camusso...ma con chi cazzo te la prendi, con te stessa?
Che farsa, tutto per far passare qualsiasi porcata ma facendo vedere che lei è contro, così da salvare Fughe di iscritti e voti al PD.....come Civati che chiede di votare PD ma dare la PREFERENZA ALTERNATIVA, cioè indicare qualcuno della sua area che è critica verso Renzie (ma vota comunque a favore di tutti i provvedimenti) e vuole cambiare il partito da dentro!!! Il PD si cambia solo METTENDOLI TUTTI DENTRO. Ma per favore, voi che votate PD, per favore...aprite le Orecchie e smettetela di farvi prendere in giro in questo modo, lo dico veramente con il cuore in mano!

Gianni B. 07.05.14 17:23| 
 |
Rispondi al commento

L'operazione 'Mare Nostrum' costa circa 9,3 milioni al mese, di cui circa 7 per i mezzi, i rimanenti per le indennità del personale", ha spiegato Pinotti, precisando che si tratta di "cifre medie".

Dall'avvio dell'operazione, lo scorso ottobre, Marina militare e Guardia costiera impegnate nell'operazione hanno tratto in salvo 27.790 migranti, più di 3.000 dei quali minori.

"I numeri sono impressionanti, ma pensiamo a quanto tragica avrebbe potuto essere la conta delle perdite che si sarebbe potuta verificare" senza 'Mare Nostrum', ha detto il ministro, sottolineando che i due terzi delle persone soccorse hanno i requisiti per chiedere l'asilo.


Il ministro ha precisato che gli oneri dell'operazione sono "al momento coperti con l'ordinarie disponibilità del ministero".

Il governo Letta volle 'Mare Nostrum' per evitare altri naufragi come i due in cui a ottobre persero la vita centinaia di migranti.

Genny O' Mazziere, Naples Commentatore certificato 07.05.14 17:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il gruppo parlamentare del M5S alla Camera ha diffuso una nota in cui chiede che, dopo la decisione, “la presidente della Camera faccia in modo che se ne discuta in Aula il prima possibile”.

Pierluigi c., carbonia Commentatore certificato 07.05.14 17:15| 
 |
Rispondi al commento

impressionante come i marci di tutti i media
stiano volutamente OSCURANDO il grande successo
di popolo che beppe ha sulle piazze in questi gg.
migliaia di persone che riempiono le piazze
e nessun risalto,nessuna notizia che merita
nemmeno nella tv pubblica.
ma cosa faranno quando non potranno + tirarsi in dietro e dovranno giustificare il loro operato?

statene certi,o ci leccheranno il culo...
o ci faranno a pezzi come in ukraina

olli gallardo Commentatore certificato 07.05.14 17:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La giunta delle autorizzazioni della Camera ha autorizzato la richiesta di arresto per il deputato Pd Francantonio Genovese, a cui il tribunale di Messina contesta i reati di associazione per delinquere, riciclaggio, peculato e truffa. Una maggioranza formata dallo stesso Pd, da M5S e da Sel con 12 voti ha bocciato la relazione di Antonio Leone (Ncd) che diceva no alla misura cautelare sostenendo l’esistenza di fumus persecutionis. Cinque i voti contro l’arresto. Genovese, ex sindaco di Messina e campione delle preferenze (con 19.590 voti fu il più votato d’Italia alle primarie parlamentari del Partito democratico), è il primo parlamentare di questa legislatura per il quale è stato chiesto l’arresto. La procura messinese indaga su di lui dal giugno 2013 per truffa e peculato nell’ambito un’inchiesta sui finanziamenti alla formazione professionale, inchiesta che ha portato all’arresto tra gli altri della moglie Chiara Schirò.

Pierluigi c., carbonia Commentatore certificato 07.05.14 17:14| 
 |
Rispondi al commento

MA LA MERKEL E' AUTORIZZATA A COMANDARE IN EUROPA ?

merkel

DI NIKOLAI BOBKIN

strategic-culture.org

I Ministri degli Esteri dei 28 Paesi membri dell'UE si sono riuniti nella capitale Belga (Bruxelles, ndt) il 5 maggio scorso, in modo da poter discutere delle ulteriori sanzioni contro la Russia. Durante un incontro con il Presidente Obama, Angela Merkel ha detto che l'UE è pronta a dare il proprio assenso ad un nuovo pacchetto di sanzioni anti-russe. Il cancelliere tedesco sembra voler prendere in mano le redini e governare l'Europa senza chiedere il consenso dei partner. Per lo meno questo è l’atteggiamento con cui ha parlato al Presidente degli Stati Uniti. Quasi come fosse lei quella che comanda nel Vecchio Continente.

La conclusione che si può trarre a seguito dell’incontro tenutosi negli Stati Uniti, è che la Merkel sostiene senza alcun dubbio le accuse degli Stati Uniti contro la Russia.

http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=13330

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 07.05.14 17:12| 
 |
Rispondi al commento

Paolo Becchi: " Fino a quando potrà durare? Fino a quando continueranno a prenderci per il culo? E soprattutto: fino a quando il popolo italiano lo consentirà?".
Fino al 25 maggio 2014!!!

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 07.05.14 17:12| 
 |
Rispondi al commento

Alba Kan
4 min ·

COLPI DI STATO "DI VELLUTO"
http://vocidallastrada.blogspot.it/2014/05/colpi-di-stato-di-velluto.html
Alcuni giorni fa il Corriere della Sera pubblicava con il sottotitolo “Il simbolo della protesta” la foto che vedete. Un giovane incappucciato, in jeans e torso nudo, che bacia appassionatamente una ragazza che ha in mano una grossa pietra. Non si tratta di due NO TAV, né di occupanti di case o giovani disoccupati. In questo caso il titolo sarebbe stato ben diverso.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 07.05.14 17:10| 
 |
Rispondi al commento

Approvato il decreto lavoro al senato. Una scelta storica che cambia completamente il modello con cui milioni di giovani affronteranno il mondo del lavoro, un colpo di spugna che cancella decenni di conquiste dei lavoratori.

E i sindacati cosa fanno?
NULLA.

Il solito mondo al contrario.

Marco16 F., Torino Commentatore certificato 07.05.14 17:09| 
 |
Rispondi al commento

Le cose cambierebbero ... ECCOME ! ... con la ... CAMPAGNA DI SENSIBILIZZAZIONE #Mai+
Perchè ... se i popoli si fermano ... si ferma il mondo !
http://romybeat.wordpress.com
http://romybeat.blogspot.it

ADERISCI ANCHE TU ! ... ALLA CAMPAGNA ...

Adotta il LOGO ! ... #Mai+ ... e ... VINCERAI !

Romy Beat, Pietrasanta Commentatore certificato 07.05.14 17:09| 
 |
Rispondi al commento

Sara Paglini
50 min · Modificato ·

M5S occupa Aula Senato, seduta sospesa
Senatori indossano magliette, schiavi mai
(ANSA) - ROMA, 7 MAG - Protesta M5S in Aula al Senato nel
corso delle dichiarazioni di voto sulla fiducia al dl lavoro. I
senatori hanno indossato magliette con la scritta "Schiavi mai"
occupando i banchi. "Oggi - dice la senatrice M5S Nunzia Catalfo
- non ci muoviamo e ci dovrete portare via con la forza". La
seduta è Sospesa.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 07.05.14 17:08| 
 |
Rispondi al commento

cio che mi colpisce è che i sindacati cgil in primis attachino Renzi e la legge sul precariato ma non scendono in piazza..quando la smettono di prendere in giro i lavoratori?

Pierluigi c., carbonia Commentatore certificato 07.05.14 17:00| 
 |
Rispondi al commento

Grillo ha sempre detto di voler accorpare i comuni al di sotto i 5 mila abitanti. Questi piccoli comuni rappresentano il 46% dei comuni italiani. Come farà a convincere questi 3800 comuni a trovare un accordo tra loro?
Desidero dare il mio contributo al movimento di cui mi fido e per poterlo fare devo conoscere alcune strategie per dare risposte. Ho scritto ai dipendenti dei cittadini italiani e non mi hanno risposto.

Angelo S., Catania Commentatore certificato 07.05.14 16:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi, oggi, ha goduto di un ampio servizio a rainews, in cui si proponeva ad Imprenditore Culturale.
( Non alludeva a Ruby, no).
Posato, delicato, sin Rilassato, si ergeva a paladino del recupero del patrimonio artistico nazionale, con la cura del Buon PAdre di FAmiglia, nei confronti dell'ambiente, le Arti, etc.
Con un tono accattivante, in grado di anteporsi allo scurrile vociare confuso degl'inconcludenti grillini.
Noi lo conosciamo, purtroppo, temo che molti non abbian la necessaria lucidita'.
Insomma, temo che presso taluni, convinca ancor piu' la Forma della Sostanza.
Amaro, ma realistico.

Io terrei un po' piu' alta la Guardia.

grethe g., stockolm Commentatore certificato 07.05.14 16:53| 
 |
Rispondi al commento

Precarietà
ci punta un dito sulla schiena,
il suo ricordo ci addolora,
la sua presenza ci spaventa
e se le mani si toccano senza comprensione,
il gioco vince dieci volte,
perde forze, l'immaginazione salta
di palo in frasca tra noi due.

Domani sarà un giorno senza numeri
i tuoi vestiti scalderanno un altro.
E l'unica felicità che oggi la scienza,
della vitalità può concepire registrare,
sopra un treno, su un giornale, registrare ...
La quiete la tempesta il temporale,
il girotondo del respiro strano,
in questa vita distratta ed interrotta,
però bacerebbe ogni angolo deserto,
della tua bocca e della tua mano,
della tua bocca...
---------------
Claudio Lolli

Arjuna , Madras Commentatore certificato 07.05.14 16:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

definizione di costituzionalista: "studioso di diritto costituzionale".
Quindi chiunque legga la costituzione e un testo di diritto costituzionale cercando di approfondirlo è per definizione un costituzionalista anche se è un laureando in giurisprudenza o anche un mezzo analfabeta.

I professori di diritto costituzionale non si schierano con il m5s per il semplice fatto che non ne avrebbero alcun vantaggio, anzi...

Complòtto: Unione segreta di più persone che s’accordano per danneggiare le autorità costituite.
Il popolo è sovrano ma tutti i provvedimenti presi negli ultimi vent'anni da parte di tutti i governi hanno progressivamente spogliato il popolo sovrano della sovranità regalandola a organismi sovranazionali e a caste economiche con una serie di accordi segreti che si intravedono ogni volta che la magistratura persegue cariche dello stato e potentati economici.

I costituzionalisti "di fama" fanno parte di una casta che nulla ha a che fare con lo studio del diritto costituzionale, infatti mai e poi mai tali illustri professoroni citano le fonti normative da cui traggono i loro giudizi....
propaganda!
Se io dico una stronzata sono un patacca, se la dice un costituzionalista (pagato per dirla) allora si fa finta che sia tutto giusto e nessuno contesta (specialmente la stampa di regime):
e invece quando un testa di ##### di costituzionalista dice una pataccata la deve dimostrare esattamente come dovrebbe dimostrarla chiunque con leggi e interpretazioni perchè non si può sempre credere che un professorone racconti assolute verità per illuminazione divina!

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 07.05.14 16:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BASTA, è una settimana che parlano di quei coglioni degli Ultras, ma che vadano tutti a quel paese.
Un bello sport lo si è trasformato in uno schifo, violenza, cazzoni che non hanno un minimo di testa, esseri inutili che si credono generali in battaglia, cacciamoli a spaccare pietre in un bel penitenziario a vita a sbollire gli spiriti.
Le partite dovrebbero essere una festa, invece il vero tifoso ha paura a recarsi allo stadio, date potere assoluto alla polizia che faccia un bel repulisti a tappeto, che vadano ad esercitare la violenza nel deserto.

Enzo Chiesino, Imperia Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 07.05.14 16:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

di celentano potete dire tutto meno che non si preoccupa di chi è rimasto senza lavoro... ha fatto sguasciare e rtirare su la villa quattro vorte mica una. miticu ^_^

clo 07.05.14 16:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ah....dimenticavo la pugnalata finale al suo idolo, ma quella è insita nella poesia.....
eheheheheheheh!!!!!!!
Un verme di cui non fidarsi, non un bruco che diventerà farfalla elevandosi in alto, con lui si resta sempre in basso a fare bassezze.

red tiger 07.05.14 16:36| 
 |
Rispondi al commento

"CAMPANELLA" ma va a c..a ,

Enzo Chiesino, Imperia Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 07.05.14 16:28| 
 |
Rispondi al commento

Si direbbe abbiamo una poetessa tra noi......
La poesia è sfogo dell' anima ed è ben accetta ovunque anche se questo non è il contesto adatto.
Complimenti.
Ci sono poesie più veraci però, sempre poesie.....
Alfano leccava l' ano al nano ma per salvar il suo deretano preferì allontanarsi dal suo pantano.

Alfano...........
ma che bravo! Ha risolto tutto con un Daspo di 5 anni per Genny la Carogna e provvedimenti ancora al vaglio.
Doveva far vedere che le forze dell' ordine contano qualcosa.....
Stranamente però durante quella partita non contavano un c. permettendo trattativa tra tifosi e calciatori a deciderne le sorti per poi ritrattare il tutto.
Se Genny è una carogna per me l' ex pupillo di Berlusconi è un verme.
Un verme che ha fatto leggi ad personam per Berlusconi strisciando per lui, che ha partecipato a matrimoni di mafiosi ed avuti per amici e colleghi di partito, ha dato l' ordine di cacciare dal nostro paese
una donna e la sua bambina scomodando perfino i N.o.c.s. e sottacendolo a tutti con un silenzio mafioso smentendo poi di essere a conoscenza del fatto,sempre per compiacere il nano, ha candidato un mafioso alle europee, ma la cosa più aberrate è sentirlo parlare male della mafia dopo tutto questo.

red tiger 07.05.14 16:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buonasera a tutti.

Leggendo il programma del M5S per le Europee ci sono un paio di cose che non riesco a capire, forse qualcuno qui mi può aiutare.

I punti:
2) abolizione del fiscal compact
7) abolizione del pareggio di bilancio

In sostanza dicono: “vogliamo poter fare ancora deficit e non vogliamo ridurre il debito pubblico”


Ma allo stesso tempo c’è il punto
3) Adozione degli eurobond

Che in sostanza dice “dato che il debito italiano non riusciamo più a piazzarlo, facciamo l’eurobond così ci possiamo indebitare a spese dell’EU”

Non mi è molto chiaro perché mai l’EU dovrebbe accettare di fare l’Eurobond (quindi pagare più interessi anche per noi) senza che per contro l’italia si impegni a ridurre il suo deficit e debito. Il tutto poi condito dall’ipotesi di una possibile uscita dall’euro (a quel punto davvero non si vede come potremmo chiedere gli eurobond).

Qualcuno mi può spiegare questa contraddizione?

Simone De Prosperi 07.05.14 16:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

" IL PD VUOLE SCHIAVI MODERNI" di lato, sembra incredibile che possano essere mantenute in vita posizioni come quelle descritte, siete sicuri di quello che viene scritto.
Siamo davvero schiavi senza nessuna possibilità di replica, la Casta si tutela fregandosene degli Italiani specialmente i più deboli.
I giornalisti, la stampa le TV sono asservite e tacciono, la politica continua a mantenere anzi aumenta i propri privilegi.
Non se può più, devono andare via dal primo all'ultimo, dopo aver verificato il loro operato, restituito il maltolto.
W M5 *****
18 all'alba.

Enzo Chiesino, Imperia Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 07.05.14 16:23| 
 |
Rispondi al commento

VAdo, m'annoio.
Non ci son uomini, solo poliziotti alle tastiere.
Ma suonan una musica troppo triste.
La solita lagna...

grethe g., stockolm Commentatore certificato 07.05.14 16:20| 
 |
Rispondi al commento

Sono due sere che Beppe riempie le piazze, ma qui titoloni dei giornali solo per Genny la merda li....


SIAMO UN POPOLO DI COGLIONI!!!!!!! CI MERITIAMO IL PEGGIO.

PUNTO

Ale 69 Commentatore certificato 07.05.14 16:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

*****INVASIONI*****

http://users.libero.it/aetos/tibet/quest_tibet.html

Arjuna , Madras Commentatore certificato 07.05.14 16:15| 
 |
Rispondi al commento

stasera alla Gabbia la nostra Lezzi!!!!!!!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 07.05.14 16:11| 
 |
Rispondi al commento

Avete in mente sempre, solo, la politica...

Come quelli del Calcio, le auto, i cavalli, le donne...

Che Barba...

grethe g., stockolm Commentatore certificato 07.05.14 16:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quousque tandem abutere, Napolitano, patientia nostra?
Cioè : Fino a quando dunque, Napolitano, abuserai della nostra pazienza? (Cicerone, 1 Catilinaria)

Paolo C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 07.05.14 16:02| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/user/M5SParlamento

sta per iniziare la conferenza stampa del M5S in presentazione della legge elettorale del M5s !!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 07.05.14 16:00| 
 |
Rispondi al commento

Un mare Oscuro.

Quando scenderai al mare, saro' la tua acqua e sale...
Quando calpesterai il suolo, saro 'la tua Terra.
Quando fisserai il cielo, saro 'la tua stella e nella Luna, ancor mi potrai trovare.
Seduta accanto ad una Albero, le sue foglie , i miei Capelli...
Entro il grano d'un campo, il mio cuore fra i Papaveri ed il sorriso, sopra un fior...iso.

Quando bacerai la tua Bimba, troverai la Leggerezza delle mie Labbra, che mai prima avrai provato.

Tu riesci, a rider, ora.
Delle gatte che cantan a sera, sopra i tetti,
dopo aver venduto tutto, anime tremanti sotto il Cielo.
Regine di una notte ad annegar entro gli Occhi d'Oceano di un Re...

Portami con Te...

grethe g., stockolm Commentatore certificato 07.05.14 15:57| 
 |
Rispondi al commento

Il cittadino deve sottostare ad ogni sopruso che viene dall' alto senza possibilità di ribellarsi se non dopo a fatto compiuto.
Viene esattamente messo sempre difronte a fatto compiuto senza che venga informato adeguatamente sull' accadersi, senza che possa mettervi bocca.
Per questo il referendum nella democrazia diretta
che voglio io è il solo unico strumento democratico che da voce alla gente.
Un tempo lo andava decantando anche grillo poi?
Cittadinanza partecipativa è quello che ci vuole
ma non di 4 gatti sul web, di tutti.

red tiger 07.05.14 15:57| 
 |
Rispondi al commento

Ma di che ci vogliamo lamentare se oggi Flavio Briatore sale in cattedra all'Università Luigi Bocconi di Milano e da lezioni di: "come diventare ricchi", si, proprio questo era il tema della sua lezione, ma il peggio non è finito, il servizio mandato in onda su un TG, faceva notare la ressa dei giovani universitari bocconiani in attesa dell'illustre, con tanto di argomentazione dei docenti (quelli veri) che a seguito della lezione, hanno dato le più strabilianti spiegazioni di tale fenomeno nonché esempio. Altro che Italia allo sbando, oggi è uno di quei giorni che mi viene la malinconia.....

Nadia V. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 07.05.14 15:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon pomeriggio blog!
C'è qui qualcuno di buon cuore che mi spiega perchè tagliare stipendi e pensioni d'ORO dovrebbe essere incostituzionale specie in un periodo di crisi?
Grazie e a tutti buona continuazione!

antonella b., Cremona Commentatore certificato 07.05.14 15:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non amo rispondere ai commenti di questo forum, dico la mia e me ne vo.
Ma credo che quello di M.P. meriti una risposta saggia.
E' vero che gli italiani hanno donato la vita per la nostra Repubblica, per la nostra Costituzione ma è anche vero che non si sono mai resi conto
dei gravi errori madornali che hanno commesso nel
creare una struttura che risulta da anni inefficiente composta da classi politiche che adottano sistematicamente comportamenti volti a defraudare il cittadino, depauperare di risorse il paese.
Questo stato di cose così come sono non dovrebbero essere più tollerate perché né ottimali né democratiche perché effettivamente il cittadino all' apparenza conta ma in realtà è vittima del sistema.
Il cittadino vittima e i governanti i carnefici.
Possiamo andare avanti così?

red tiger 07.05.14 15:50| 
 |
Rispondi al commento

Se la costituzione è stata stravolta è perchè nel nostro ordinamento giuridico, in cui ci sono le leggi per le quali chi commette un reato va o dovrebbe andare in galera, non esiste invece alcuna legge e organo preposto completamente svincolato dal potere politico che impongono senza tante scappatoie da azzeccagarbugli la galera e l'automatica permanente decadenza da qualsiasi carica istituzionale per chiunque , dal vertice alla base,nell'esercizio delle sue funzioni operi in contrasto o in violazione dei pricipi costituzionali.

Beppe C. Commentatore certificato 07.05.14 15:50| 
 |
Rispondi al commento

ho appena finito di leggere il post di Alessandro Di Battista su FB. Mi unisco a lui nella sua frase finale: VI PREGO, MANDIAMOLI A CASA TUTTI QUESTI CIALTRONI!

elisa c., Melendugno Commentatore certificato 07.05.14 15:49| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

http://tv.ilfattoquotidiano.it/2014/05/07/riforma-senato-mineo-pd-renzi-caduto-nella-palude-ma-non-mi-dimetto/277940/

mine' ,sono super partes...vai a f...irenze anche te, ne parlate di persona:)

paoloest21 07.05.14 15:46| 
 |
Rispondi al commento

Buon M5S a tutti

Ragioniamo un attimo: Santoro ha accusato Grillo di mettere in pericolo la libertà di stampa italiana con i suoi toni illiberali (e non Berlusconi che gli ha fatto chiudere Sciuscià e Annozero con il silenzio compiacente della Sinistra o come Cairo che vuole far chiudere La gabbia di Gianluigi Paragone). Per questo motivo il noto giornalista, a elezioni europee concluse, scenderà nelle stesse piazze italiane battute da Grillo a spargere il verbo della verità, quella verità che Grillo (e solo Grillo...vabbè!) non dice.
Questo va fatto perché Grillo è illiberale (dice Santoro), ed è per questo motivo che Santoro sta vagliando l'ipotesi di cacciare Travaglio da Servizio Pubblico perché il vice direttore del Fatto Quotidiano è troppo vicino a Grillo. Ecco il teorema: io combatto chi è illiberale e vuole mettere un bavaglio ai giornalisti, perciò metto un bavaglio a Travaglio che è contro ciò che combatto io...Sciamaninn'!!!

La cosa più tragica è che forse andrà a Mediaset:

http://www.lafucina.it/2014/05/07/travaglio-a-mediaset/

Cristiano Marinelli, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.05.14 15:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot
riflessione
le donne in politica....
almeno alcune
per esempio, la Picierno e la Moretti
per esempio, la Boldrini
per esempio, la Fornero
per esempio, la Biancofiore
o la Carfagna
vogliamo poi parlare della Moratti o della Gelmini?
Benvenga allora una Meloni, se non altro, sa quello che dice.....

da donna a donne:
Signore non avete mai pensato di lasciare il posto ad altra gente?
....forse, non siete all'altezza??????
non sarà che 'ste quote rosa "sono la rovina dell'immagine femminile"?

sorry,
era solo una riflessione.....

leggerezza dell'essere Commentatore certificato 07.05.14 15:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OK GRETHE mi proporrò. Manu militari, s'intende!
Cioè mi rifiuterò di stirare i panni se non mi seguono!

Lady Dodi 07.05.14 15:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o t

chi degli amici ha un account facebook.....lo devo trovareeeeeeeeeeeee :)))))))))))))

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 07.05.14 15:38| 
 |
Rispondi al commento

Sono certo che da qui alle Europee uscitra qualche scoop bomba su Beppe, o il movimento, o chissà che altro cazzo si inventernno.

INTANTO, GARANTE DI MERDA, VEDI LO SPAZIO DATO AI VARI POLITICANTI DI MERDA E AL MOVIMENTO NEI MEDIA.

GARANTE DEL CAZZO!

Ale 69 Commentatore certificato 07.05.14 15:33| 
 |
Rispondi al commento

Da tenere presente anche:
“Piketty, l’economista che ha sconvolto il mondo”.

http://www.nytimes.com/2014/04/25/opinion/krugman-the-piketty-panic.html?_r=2

http://radio.rcdc.it/archives/thomas-piketty-capitale-xxi-secolo-diseguaglianze-138821/

domenico v., brescia Commentatore certificato 07.05.14 15:31| 
 |
Rispondi al commento

Disfattista.

Non trovo piu' senso a scrivere,
a vivere le ore come una condanna a morte,
anche se così fan tutte e tutti,
ogni giorno un Testamento.
E muoio nel carezzar le chiappe incarezzate
i seni morbidi la sera ed il mattino tesi
e duri come fosser due bignèè per colazione.
E continuo ad usar la e sin dall'inizio
non si dovrebbe far ma quante cose da
non far diventan sempre Vizio...
Se ti volessi baciare , tu rideresti
nel dirmi vaffanbagno oppure a lavorare
non ci son piu' racchie ranocchie
nello stagno da baciare , solo rospe.
Anche il Sole s'inclina al balletto
delle ore, curva il dorso e duole il petto
ai miei Stendardi tristi, lingerie
strappate a quattro stracci misti...
Anche gli usignoli muti e schivi
ai nostri flauti spenti e tamburi
molli senza mazze, la ruggine persino
a bucare le Corazze, posate a terra
con due badili a Sepoltura...

grethe g., stockolm Commentatore certificato 07.05.14 15:27| 
 |
Rispondi al commento

Beppe a Bergamo il 13 alle 20,30.
Sarò in prima fila.
Per VITO e altri che parlano di Celentano: pare fosse un entusiasta dei 5 Stelle ma poi sua moglie Claudia Mori, affetta da sempre da "peste rossa" l'ha....pestato a dovere e trascinato nella sua malattia.
le donne si sa...comandano.
Appello alle donne del blog dunque: IMPONIAMOCI IN FAMIGLIA!

Lady Dodi 07.05.14 15:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A RIVEDER PRESTO LE STELLE!!!!!!!!!!!!!!

ROSSANA I., ROMA Commentatore certificato 07.05.14 15:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON SONO COSTITUZIONALISTA,ma agli eventi ATTUALI.
Li chiamo per quello che sono :
PANE AL PANE, VINO AL VINO .
- VIA DEL NAZARENO = COVO ;
- PALAZZO GRAZIOLI = COVO ;
- QUIRINALE = COVO ;
- IL PRESIDENTE RIELETTO = NECROFORO ;
- RENZI = MEZZASEGA ;
- EX CAVALIERE = PEDOFILO.

MARIO FARINA, Pattada (SS) Commentatore certificato 07.05.14 15:24| 
 |
Rispondi al commento

#VinciamoNoi

CLAUDIO SERRELI, claudioserreli66@gmail.com Commentatore certificato 07.05.14 15:21| 
 |
Rispondi al commento

18 giorni al BOOM

fabrizio castellana Commentatore certificato 07.05.14 15:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stasera Orecchiette al sugo!
Sventola ed Emiliano chiusi a casa con finestre oscurate per non sentire gli applausi a Beppe.
Poi diranno che non c'era nessuno!
Ma andate a fare in culo!

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 07.05.14 15:11| 
 |
Rispondi al commento

X Luca....:
Caro Luca la fiducia è una cosa seria si dà alle cose serie.
Qui in questo governo di serio non c'è nulla:brighella e pulcinella sono solo eufemismi.
Si ricorre alla fiducia solo perla poltrona mica per quello che si deve decidere!
Tanto le decisioni riguardano solo in poveri cristi non certo loro.
Infatti se chiedi a questi ladri:
Quando vi diminuite i vostri stipendi e indennità?
Quand'è che vi diminuite di numero?
Quand'è che vi levate dai coglioni?
Quand'è che andate veramente a lavorare?
Fra loro ci sono mica lavoratori di passa lega,ci sono avvocati,professionisti,dottori: tutti falliti.
Quindi caro amico non ti devi meravigliare:il cittadino non conta un cazzo per loro!

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 07.05.14 15:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NESSUN CONFRONTO.

E' più la tristezza che la rabbia che mi assale.
RenzGenny's a menzogna va avanti a colpi di fiducia...bravo!! O così o niente... ma magari te ne andassi..bravo (2)!.

Nessun confronto , nessun dibattito è così , prendere o lasciare... e i fascisti chi sarebbero???

Sempre in TV con tanti proclami , tante celebrazioni e di fatto ... nulla; 80 euro di presa per il culo!

Possibile che il 41% di cagasotto che non voterà non percepisca la gigantesca balla dell'ebetino?

Bonafè ( o come ti chiami ) sei già un cesso , ma almeno lavati i capelli e pettinati e che cazzo!!

Già mi cambia il metabolismo appena ti vedo e sento le stronzate che spari , ma fatti un filo più carina , mamma mia ...


HO finito le principali letture di Freud ed oggi sono andato a comprare un libro C. G. Jung ( Tipi Psicologici) per mettere a confronto due fondatori della psicoanalisi , a differenza dell'ebetino che non accetta confronti , il suo migliore alleato è lo psiconano condannato e ladro ....italiani... ce la fate a pensare un pochino di più con la vostra testa??

Spero di si.. e tu ebetino di Firenze quando avrai la mia età di renderai conto della strage di dignità che stai facendo in giro per l'Italia , offendendo milioni di Italiani ridotti quasi in miseria...spero che tu ti renderai conto e mi auguro che in te nasca la VERGOGNA per quello che hai fatto e stai facendo , quel sentimento di vergogna che ti porterai sempre addosso finchè ti diventerà insopportabile... come insopportabile è la tua presunzione narcisistica verso la brava gente.

Intanto , caro ebetino, VINCIAMONOI!!!

Walter C., Lecco Commentatore certificato 07.05.14 15:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AL POVERO GREGGE VOTANTE

"La EU nella sua forma presente non è altro che un sindacato lobbistico per i complessi partitici che agiscono a livello internazionale. Il modello del business sta nel fatto di illudere i cittadini di essere loro stessi a decidere del loro destino".(Herman Von Rompuy, Presidente del consiglio europeo)

Il parlamento europeo, non ha potere di proporre leggi, decreti o politiche d’indirizzo per la Commissione europea, cioè l’organo esecutivo della UE. Il Parlamento non ha, quindi, lo stesso ruolo che riveste nei singoli contesti nazionali. Non è, cioè, un organo legislativo. Inoltre, la Commissione europea, unica istituzione pesante della UE (la BCE, pur essendo una istituzione UE non è vincolata politicamente alle istituzioni), capace di imporre le politiche economiche nei contesti nazionali, non viene nominata in base agli equilibri politici usciti fuori dalle elezioni. Infatti, a differenza dei contesti nazionali, non è il Parlamento che elegge un suo governo, ma questo viene nominato da una riunione dei Primi Ministri degli Stati aderenti. Il trattato di Lisbona infatti afferma che il Consiglio Europeo (cioè la riunione dei Primi Ministri) dovrà tenere conto dei risultati elettorali, ma senza che questi costituiscano un impedimento alle proprie decisioni. Il parere del Parlamento non è cioè vincolante.
*******
Ed ora caro gregge votante, andate pure a votare se volete.

>>>Vento>>>Rosso 07.05.14 15:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://webtv.senato.it/3861

ora!!!!!!!!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 07.05.14 15:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' il nostro 11 settembre, due presidenti, due Candele di Cenere.
Due colossi d'argilla, franati alle prime Piogge.
Son due rubriche d'un telefono staccato dai fili, numeri ormai privi di linee, treni in dsarmo alla stazione, su di un binario morto.
Ed il tempo cambia ancora, il vento spazza le cartacce dell'ultima Commemorazione funebre, il 25 Aprile, stracciate e Sporche assieme al Primo maggio...
Al porto le vele sono morte, in attesa della Sepoltura degli Appestati, osservo il Display del cellulare muto: non mi riporta piu' i vecchi amori, non avro' piu' novelli, il presente dura troppo e poco...
Non amiamo piu', abbiamo addosso l'Indifferenza ov'era la PAssione, solo il Rimmel ci scuote un poco verso sera nel sorrider al Monitor ed aggiustar le mutandine...
Come l'11 Settembre, ci buttiamo dalle torri, per rincorrerci nel Cielo.
Ma mi sporco di merda a Terra, neppur riesco a morire, senza te.
Potrebbe morire il mondo, non riuscirei a trattenerlo, senza te.
E non so piu' neppur chi sei, ormai.
M'incammino piano verso il molo, dove m'attendi con una Lanterna in mano, a camminar sul fondo, sin in fondo al Mare...

grethe g., stockolm Commentatore certificato 07.05.14 15:00| 
 |
Rispondi al commento

Dire che lo stato no ha I soldi per pagare stipendi ed eventuali debiti (come quello pubblico che non e' un debito) e' come dire che un ingegnere non puo' costruire una strada perche' gli mancano I chilometri: assurdo.
Basta con il signoraggio, basta usare una moneta di una organizzazione privata che ci chiede pure di pagare l'affitto sull'uso delle banconote.
Deregistrare l'Italai dal SEC di New York e basta con documenti di identita' con I nomi tutti in MAIUSCOLO. Restituire la proprieta' di gni singolo certificate di nascita all'individuo in carne e ossa. Basta lasciare la proprieta' di questi certificate di nascita alla Federal Reserve come collaterale per tutto il lavoro che lo "schiavo" in carne e ossa fara'. Questo se fatto distrugge il sistema perche' lo priva di miliardi di assets (noi). Noi cesseremo di essere schiavi a vita per restituire un debito inesistente che gli stati chiedono in prestito da private (la Federal Reserve). Uscire dall' EURO e' solo il primo passo.

Ezio Gava, Dublin, Ireland Commentatore certificato 07.05.14 14:57| 
 |
Rispondi al commento

Ma poi io mi domando e dico...

Che cazzo c'è di 'azzurro' nel simbolo di forza mafia?...ops...di forza italia?

NIENTE! Se non il colore della lingua dei leccaculodelnano.

Io propongo la radiazione dall'ordine dei giornalisti a tutti quei giornalai che offendono i colori sportivi della Nazione, solo per ubbidire agli ordini di un DELINQUENTE PREGIUDICATO e del SOSPETTATO DI LEGAMI MAFIOSI che ha fondato quel partito, Dell'Utri.

Dino Colombo. Commentatore certificato 07.05.14 14:56| 
 |
Rispondi al commento

CAPORETTO 2008+6
Tramonti a Nordest
(Bomba! E la legge elettorale?) 093
(Bomba! E la riforma del lavoro?) 038
(Bomba! E la riforma della PA?) 011


#ALFANOSTAISERENO

Ma Hamsik lo ha assicurato: ci metto la faccia.
L’ultras si è convinto e ha dato il via libera alla partita
a nome di tutta la curva, ma con un avvertimento:
Okay, ci  metto la faccia anche io.

--------------------------------------

Tutto chiaro.

La trattativa l'hanno fatta Hamsik e Genny.

Daspo anche per Hamsik.


.


epe pepe 07.05.14 14:50| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

la presidenza del consiglio dei ministri, la pdr, il parlamento.. trasformati in un reality show...

l'è tutto sbagliato, l'è tutto da rifare...


la tivvi ne ha di colpe..

nessuna tempesta elettromagnetica in arrivo? ahi ahi...


paoloest21 07.05.14 14:49| 
 |
Rispondi al commento

Dicono che il diavolo si nasconda sempre nei 'dettagli'...

Pensavo di essermi liberato dall'INCUBO di non poter più gridare "forza italia!!" o "Forza Azzurri!!" quando assisto alle UNICHE partite di calcio che mi guardo...quelle della Nazionale...

E invece, puntuale come una diarrea dopo un pranzo di nozze ecco ripresentarsi l'incubo!

Dire di nuovo 'forza italia' o 'forza azzurri' è tornato a darmi la nausea...e non potrò farlo, di nuovo, ai prossimi mondiali di calcio....

Leggete (preparatevi l'antiemetico...)

"«Chiamateci azzurri, non forzisti»

Ha scelto come nome per il suo partito Forza Italia, una delle formule di incitamento più diffuse negli stadi calcistici quando gioca la Nazionale azzurra. E «azzurri», Silvio Berlusconi, ha sempre pensato che sarebbero stati chiamati i suoi «giocatori»: senatori, deputati, semplici militanti.

Invece gli «azzurri» vengono definiti sempre più frequentemente «forzisti».

Così il fondatore, ieri ai microfoni di Radio anch' io ha deciso di correre ai ripari: «Forzista è una definizione che non accettiamo», ha spiegato. «Azzurri» e basta.

Ma il Verde Alfonso Pecoraro Scanio non ha rinunciato all' ironia: «Meglio chiamarli forzati perché sono costretti a votare sempre come dice lui».

(8 maggio 2003) - Corriere della Sera


Sento di nuovo giornalai di regime chiamare 'azzurri' (secondo gli ordini del Nano Nalefico)
quelli di forza italidioti...

E finchè sono quelli di Mediaset, della Rai (pure rai3), del Corriere, di Repubblica, dei giornali del nano...e vabbè...si sa come sono fatti...

Ma sentire pure qualche giornalaio DE 'LA7' (che dovrebbe essere concorrente delle reti Merdaset!)

o del 'Fatto Quotidiano'...bhe...sinceramente comincio a preoccuparmi (eufemismo per dire che mi girano i coglioni!...)

Quindi se sentite in tv o sui giornali qualche giornalaio chiamare 'Azzurri' quelli di Forza Italia...bhe...sapete già a 'CHI' ubbidisce....


IL PARLAMENTO EUROPEO NON LEGIFERA, DISCUTE E DIBATTE. L'ORGANO CHE Può LEGIFERARE E' LA COMMISSIONE EUROPEA, COSTITUITA DA NOMINATI E NON DA ELETTI.. FACILE INTUIRE LA PRESA PER IL CULO DI QUESTE ELEZIONI.. QUALCUNO MI AIUTI A CAPIRE SE ESISTE UN MODO PER ANNULLARE QUESTE ELEZIONI?? GRAZIE

umberto schirosi Commentatore certificato 07.05.14 14:46| 
 |
Rispondi al commento

Andranno a casa pure loro, questi forforosi mangia soldi pubblici annidati negli apparati dello Stato come sorci ignavi.

onofrio de luca, firenze Commentatore certificato 07.05.14 14:44| 
 |
Rispondi al commento

Già, tutti questi strombazzanti apparati dello Stato che non servono a un cazzo nulla se non a macinare soldi!!! Speriamo che non cambino mestiere fino all'ultimo istante, così sapremo con certezza chi e perché, presto, dovrà trovarsene un altro!!!

onofrio de luca, firenze Commentatore certificato 07.05.14 14:39| 
 |
Rispondi al commento

Scusate l'OT:
Su sondaggipoliticoelettorali potete trovare una tabellina fatta da IPSOS (ultimo sondaggio)
Riporto per brevità i risultati.
Tra PD-M5S il m5s è primo:
18-24 anni (9% elettori)
25-34 anni (14%)
35-44 anni (19%)
45-54 anni (18%)
Il PD vince
55-64 anni (15%)
oltre 65 anni (25%)

1) Dunque possiamo dire che gli anziani votano PD.

Sono i più saggi?
i laureati tra PD (13) e M5S (11) sono circa pari
tra i diplomati vince il m5s (34 contro 28)
tra le licenze medie vince il m5s (39 contro 29)
"ovviamente" il PD vince tra i meno scolarizzati (30 contro 16)

2) Dunque gli anziani non scolarizzati votano PD.

Poi:
i commercianti votano m5S (12 a 4)
operai e affini votano m5S (19 a 10)
i disoccupati votano m5S (12 a 5)
altri sono pari
i pensionati (26% che è la categoria più alta!!!!) votano PD (33 a 12)
le casalinghe votano PD

3) Dunque i pensionati anziani non scolarizzati votano PD: questo è ciò che dice IPSOS.

Praticamente la parte "produttiva" del paese in ostaggio di anziani pensionati non scolarizzati. BENE!!!!!!! W l'ItaGlia!!!!!!

Antonio P Commentatore certificato 07.05.14 14:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

The EU is an antidote to democratic governments, argues President Barroso .

“Governments are not always right. If governments were always right we would not have the situation that we have today. Decisions taken by the most democratic institutions in the world are very often wrong. ”

http://blogs.telegraph.co.uk/news/danielhannan/100056661/the-eu-is-an-antidote-to-democratic-governments-argues-president-barroso/

C'è altro da aggiungere?...

ma la gente le sa queste cose?... 07.05.14 14:31| 
 |
Rispondi al commento

Bari gia invasa dai pullman provenienti da tutta la regione Ora si mangia la fucazza barese, quella goduria allo stato puro con i pomodorini sopra. Speriamo che Beppe dopo il comizio la mangi Consigliatelo di farlo

mariuccia rollo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 07.05.14 14:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

''LA REPUBBLICA DI GENNY A' CAROGNA''
------------------------------------------

E... SE QUESTE ECCELSE AUTORITA' SI PERMETTONO DI CALPESTARE ANCHE IL PIU' ELEMENTARE PRINCIPIO
DELLA COSTITUZIONE, A CHE SERVE ANDARE DA UN....
GIUDICE PER AVERE ...COSA..GIUSTIZIA ?
PERCHE' DOVRE3MMO RICONOSCERE VALORE A TUTTO
IL CODICE PENALE E CIVILE.... ?
E' QUESTO IL MOTIVO PER CUI ESISTONO LE LOBBIES
I PARTITI I SINDACATI LA MASSONERIA: CHI E' PIU' FORTE VINCE....COMPLIMENTI:BELL'ESEMPIO PER I CREDULONI DEI CITTADINI ITALIANI.

VIVA LA REPUBBLICA DI GENNY A' CAROGNA !!

cres 07.05.14 14:17| 
 |
Rispondi al commento

cazzo... ma sti ragazzi in parlamento del m5s , sono tutti meravigliosi . sto cercando disperatamente un solo parlamentare del m5s da poter criticare,quel parlamentare con una preparazione meno competente,non del tutto preparato, oppure un non coerente,o altri difetti ,anche ininfluenti ,consapevole che ( i pochi pirla ex ,cromosomicamente contaminati dalla pseudo fede PIDDINA,li abbiamo gia' mandati via a calci nel culo), e dopo meno di un anno di ricerca impegnativa , scopro che sono tutti spaventosamente,incredibilmente COMPETENTI E PERFETTI,SU TUTTO. dopo 50 anni di politicanti osceni ed ignoranti,che hanno distrutto non solo il paese , ma pure la nostra dignita' e la nostra cultura , in parlamento solo oggi mi trovo circa 150 semplici cittadini sconosciuti ,onestissimi e preparatissimi,umilissimi,pulitissimi ,oltre che coerenti , tutti nel m5s , cazzo e' un MIRACOLO. e vivo con l'angoscia di svegliarmi accorgendomi che sia un sogno, dai nostri SUBLIMI RAGAZZI,rimango sbalordito e con totale fierezza e tracotante orgoglio sono felice di essere del m5s . frequento inoltre le piazze che mi fanno conoscere personalmente i nostri ragazzi , e per mia decisione personale non li chiamo cittadini , ma ai miei fraterni amici parlamentari del m5s , li chiamo di proposito ad alta voce ONOREVOLI, anche se ci diamo del tu , come de facto .
GL'ONOREVOLI morra,toninelli,giarrusso,di maio,de battista,ruocco,taverna,lezzi,sorial,dambrosio,sibilia,de rosa ,crimi,lombardi,lupi,castelli,bonafede,e veramente tutti gl'altri,nessuno escluso siete STUPEFACENTI,VI AMO E VI AMIAMO COME LA NOSTRA FAMIGLIA .STRAVINCIAMO NOI. DOVENDOLO SOPRATTUTTO A VOI .

walter messa 07.05.14 14:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ILVERO INCUBO DI QUESTO STATO CANAGLIA CON I SUOI CITTADINI , E' CHE VENGA FUORI LA VRTITA' SUL POTERE MASSONICO GIUDAICO CHE STA DEPREDANDO DA DECENNI L'ITALIA E CHE HA COLONIZZATO LO STATO IN OGNI SUA FUNZIONE,INFORMAZIONE PUBBLICA SICUREZZA, GIUSTIZIA FORZE ARMATE SANITA' SCUOLA, UNIVERSITA' ECC. QUANTI PRIVILEGI INGIUSTI E SVENDITA DEL BENE PUBBLICO, QUANTA FALSITA' ED IMMORALITA' HANNO QUESTI UOMINI CHE CHIDONO CON ARROGANZA IL RISPETTO DELLE LORO REGOLE.

zio max 07.05.14 14:13| 
 |
Rispondi al commento

Fino al momento di leggere la firma del post, avrei scommesso che la citazione era da un discorso di Berlusconi, e che ci sarebbe stato il solito caustico commento finale a proporre il punto di vista illuminato del M5S.
:-)

oreiPiero 07.05.14 14:10| 
 |
Rispondi al commento

Ormai siamo scesi talmente in basso che i cosiddetti sondaggisti strombazzati dalla rai sono diventati anche loro servi di partito. Sfornano sondaggi fasulli a ripetizione e più si avvicinano le elezioni più le sparano grosse. Quelli di ballarò (programma ridicolo condotto da un comico vero....) raggiungono l'incredibile con differenze di percentuali intorno al 10% tra PDexmenoL e M5S. Basta guardare le piazze per rendersi conto della falsità e della propaganda che trasuda dappertutto.
Mi sembra ovvio che la posta in gioco, per loro, sono le migliaia e migliaia di euro che percepiscono come contributi....gnam gnam gnam...
Giusto per parafrasare il Prof. Becchi, fino a quando continueranno a prenderci per il culo? E soprattutto: fino a quando il popolo italiano lo consentirà?".

Carlo M., Catanzaro Commentatore certificato 07.05.14 14:08| 
 |
Rispondi al commento

GRILLO RIEMPIE OGNI SERA LE PIAZZE DI OGNI CITTA',NON SUCCEDEMAI UN EPISODIO DI VIOLENZA,NON VI SONO NE MORTI NE FERITI NE CONTUSI,MA SOLO GENTE PACIFICA CHE PER MOLTI ANNI HA SUBITO UN DEGRADO MORALE E SOCIALE E ORA STA DICENDO BASTA..BEPPE NON HA SCORTA E GIRA LEBERAMENTE FRA LA FOLLA,IL M5S NON PRENDE LE SOVVENZIONI AI PARTITI MA VIVE DI SOVVENZIONI SPONTANEE DELLA GENTE.I NOSTRI ONOREVOLI/ DEPUTATI SONO CRESCIUTI IN MANIERA ESEMPLARE,VANNO IN CERTI TALK E INCANTANO GLI UTENTI CON FATTI E NON PAROLE..E LORO CONTINUANO A DARCI DEI FASCISTI???MA CHE PERSONE SONO??DOVE VIVONO??

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 07.05.14 13:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pulci, Pulci Nella, hai le pulci dentro quella.
Pulci, pulci Notte, le levavi sol la Notte.
Ar Lecchino agitava il bel Bacino.
Ar Lecchino menava il Pistolino.

Pistolino pistolotto, milanese bel Risotto
qual ironia, mi mettevi sempre sotto.
Le strade sono morte, senza Vita
ed anch'io senza te, sono Finita.

Far l'Amor di sera, coi tuoi Vitelli
palle al piede, mani sui Piselli
son giusto uccelli d'accettare
colombi bianchi da Carezzare...

Sempre ci son presidenziali PAsserotte
con le scarpe tutte rotte
la manina alla romana
ecco or una Regal Puttana.

Cadono le torri di settembre
come foglie ormai mature
nobili cariche come sempre
corrotte alle Imposture...

Bye Bye mon President
mafia è Massoneria
diciamo fuor dai dent
adesso tu vai via...

grethe g., stockolm Commentatore certificato 07.05.14 13:58| 
 |
Rispondi al commento

adriano celentano:76 anni ed una immeritata vita da nababbo.nessuna cultura.intelligenza appena sufficiente.capacità limitatissime.la sua fortuna?grande capacità di bluffare.scusate ma,sono abituato a dire,sempre,quello che penso.ogni tanto si pronuncia a favore del movimento ma,mi è sempre parso evidente che,del movimento,non ha capito niente.sempre che abbia mai capito qualcosa.


L'incubo peggiore per il premier Matteo Renzi e per la maggioranza anomala che sostiene il governo potrebbe davvero avverarsi. Stando al sondaggio condotto su iniziativa di Osservatorio Globale e Nuova Auras con un aggiornamento al 4 maggio 2014, alle elezioni europee del 25 maggio il Movimento 5 Stelle risulterà il primo partito con il 28,1% superando anche se di poco il Partito Democratico, fermo al 27,9%. Si conferma la flessione di Forza Italia. Il partito di Silvio Berlusconi viene infatti indicato al 18,7%, ben al di sotto della soglia minima del 20%. Si tratta di un sondaggio che non è stato pubblicizzato a livello nazionale ma che sta circolando tra i politici a Roma e che ha messo in allarme i big democratici.

Pierluigi c., carbonia Commentatore certificato 07.05.14 13:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DA UNA INTERVISTA A MUGHINI???Beppe Grillo: “La sua colonna dorsale intellettuale quella è. Ognuno fa quello che può. Lui questo può. Il punto è che i sondaggi lo danno al 25%. Ed è mostruoso. Chi vota Grillo è confuso, rabbioso, non sempre illetterato e pensa che votando un pagliaccio esibizionista la situazione migliori. Anche Hitler ebbe molti voti negli anni ’30“ di Gisella Ruccia..MA CHI CAZZO E' MUGHINI?COSA HA DATO AL PAESE ITALIA?NOI SIAMO INLETTERATI? E SE ANCHE FOSSE? MA SIAMO SOPRATUTTO ONESTI E NON ABBIAMO RIDOTTO QUESTO PAESE IN MACERIE COME I TUOI COLLEGHI SAPIENTONI E ACCULTURATI..MA VERGOGNATI E VAI IN PENSIONE IN UN OSPIZIO..MA CHI CONTROLLA QUESTE PERSONE CHE TUTTO IL GIORNO SPALANO MALE DI NOI ISCRITTI ?(OLTRE CHE A GRILLO)

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 07.05.14 13:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io sono sepre stato per il 5 stelle, l'unica cosa che hanno fatto che mi fa andare fuori dai gangheri e' ridicolizzare Pertini e mi fermo qui perche' mi sta andando il sangue al cervello.

Alessandro Poggiali 07.05.14 13:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://webtv.senato.it/3861

qui di nuovo si chiederà la fiducia!!miserabili!!!di nuovo la fiducia.un governo peggio dell'altro!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 07.05.14 13:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@adriano celenteno

alla tua età (76 anni) e nella tua posizione
dovresti sapere che
prima di sparar boiate
bisognerebbe informarsi

Path Walker Commentatore certificato 07.05.14 13:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUESTA ITALIA DISORGANICA, LITIGIOSA, FRAMMENTATA SU TROPPE ISTITUZIONI IRRESPONSABILI MAGNA-MAGNA, SENZA UNA SOLIDA REPUBBLICA PRESIDENZIALE E’ DESTINATA ALL’IMMOBILISMO, QUINDI ALLA DERIVA ECONOMICA!

E' semplicemente ridicolo, statico e dispendioso, quindi dannoso, concepire una efficace politica unitaria interna e internazionale, dove coesistono sia un Presidente della Repubblica, quale garante della Costituzione fallimentare nata da un compromesso post bellico, che un Presidente del Consiglio dei ministri vincolato da due parlamenti paritari.
La Repubblica Italiana, non dovrebbe essere nuovamente rappresentata da un uomo solo, quale Presidente della Repubblica, perché il primo referendum italiano ha abolito ed estromesso il suo massimo rappresentante storico, il Monarca, anche se la sua nobile dinastia ha contribuito in modo considerevole e determinante alla formazione del Regno d’Italia.
Il massimo potere della Repubblica Italiana, in quanto repubblica, appartiene solo al popolo sovrano, che lo esercita senza condizionamenti vincolanti del passato, entro i limiti di riferimento dei sistemi democratici occidentali consolidati da lungo tempo, attraverso la direzione responsabile di un Presidente di nomina popolare, e un governo di ministri da lui stesso eletti, ed a lui sottomessi al fine di conseguire l’unità governativa e amministrativa dello Stato.
L'Italia, come un autobus, dovrebbe essere guidato da una sola unità decisionale, e non da 2 uomini e dai passeggeri, per giunta tutti super pagati, dove l'autista è il Presidente del consiglio, vincolato in ogni sua manovra di guida dal consenso del Presidente della Repubblica, ma anche dalle scelte finali dei suoi passeggeri (doppio Parlamento).

E' evidente che il percorso finisce male. Infatti siamo finiti male per non aver capito l'imbroglio di questa Costituzione semi-comunista, adorata dalla sinistra politica, ma anche dai furbetti di tutti gli schieramenti, protesi a farsi i loro affari a nostre spese!

Gianfranco S., Reggio Emilia Commentatore certificato 07.05.14 13:42| 
 |
Rispondi al commento

La Puglia freme in attesa di Beppe.Autobus strapieni da tutta la Regione Vedrete stasera in streaming che spettacolo!

mariuccia rollo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 07.05.14 13:42| 
 |
Rispondi al commento

Grande Paolo, condivido e ti applaudo per questo post magnifico!

dario fertoli, beverino Commentatore certificato 07.05.14 13:33| 
 |
Rispondi al commento

come al solito i pdocchi scrivono fesserie... tipo e' colpa dei 5 stelle se il pd ee' costretto a fare accordi con il nano .. e anche questa volta dopo le minacce dell' ebetino di dimettersi.... forza italia e arrivata in soccorso con i suoi voti perche'non c'erano i numeri

Daniele P., Roma Commentatore certificato 07.05.14 13:30| 
 |
Rispondi al commento

piazza immensa anche ieri a palermo!!!poi arriva il nostro asfaltatore toninelli e massacra la moretti!e oggi,come sempre ,nulla sui media dei comizi del M5s.ecco la solita informazione all'italiana.terrorizzati e fanno bene perchè soldi pubblici non ne avranno più!!!!!ma siamo maledetti per tutte le infamie e la disinformazione che hanno fatto in questyi anni!!!M5S senza se e senza ma!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 07.05.14 13:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono tutti in attesa dei risultati europee.
Quando avranno la certezza della vittoria M5S usciranno allo scoperto. CI SCOMMETTIAMO???
Un film già visto, rivisto e stra ri rivisto.

mario 07.05.14 13:23| 
 |
Rispondi al commento

Mi stavo chiedendo tra me e me vedendo l' immagine di quella donna recentemente crocifissa dopo essere stata torturata e violentata, e la cui modalità d' omicidio sembra ricordare quello di altre donne ai tempi del Pacciani, se fosse Renzi il mostro di Firenze?
ahahahahahahahahahah!
Renzi, il mostro di Firenze ci farà fare la stessa fine crocifiggendo gli italiani, l' Italia intera.

rd tiger 07.05.14 13:22| 
 |
Rispondi al commento

Ecco,perché nun adopera più quell'intercalare..."mi consenta"...

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 07.05.14 13:20| 
 |
Rispondi al commento

MI CHIEDO PERCHè IL POPOLO ITALIANO LO PERMETTE???
SE IL POPOLO ITALIANO è CONSAPEVOLE DELL'ILLEGITIMITà DELLA POLITICA ITALIANA, PERCHè CONTINUIAMO A PERMETTERE CHE AGISCANO CONTRO LA COSTITUZIONE, PER LA QUALE NELLA STORIA TANTI ITALIANI HANNO DATO LA PROPRIA VITA.
CON L'EURO ABBIAMO PERSO LA SOVRANITà MONETARIA, ADESSO STIAMO RINUNCIANDO ALLA NOSTRA SOVRANITà POPOLARE DETTATA DALLA NOSTRA COSTITUZIONE?
SIAMO O NON SIAMO IN UNA REPUBBLICA DEMOCRATICA IN CUI è IL POPOLO SOVRANO A DECIDERE CHI DEVE GOVERNARE IL PROPRIO PAESE?
LE RISPOSTE SONO CERTO VERRANNO DAGLI ITALIANI E CONFERMATE IL 25 MAGGIO PROSSIMO, SE è GIUSTO CONTINUARE COSì O SE QUALCOSA DEVE IN FRETTA CAMBIARE.

M.P. 07.05.14 13:19| 
 |
Rispondi al commento

Grande TOFALO : il tweet che inchioda alla croce la PICIERNO Pina : ""Cara velina" @pinapic te come sei arrivata lì!? Lo chiediamo a #Franceschini!? restituisci il malloppo agli italiani che è meglio... Baci"


In effetti la Velina a Teano non la conoscono, se non per il cognome e per lo Zio (ex sindaco) dalle licenze edilizie facili (ne firmò circa 2000 in meno di 24 ore)....ovviamente inquisito.


Caro Tofalo, la Picierno non se la incxxxx nessuno a Teano e comuni limitrofi.

Carmine s., caserta Commentatore certificato 07.05.14 13:18| 
 |
Rispondi al commento

Non capisco quel Pertini assunto ad Arlecchino comunque........
Io ho la ricetta per una nuova forma democratica ma vedo che voi continuate ad accettare sempre la solita minestra, con malavoglia ma la mangiate, fate vobis, i gusti son gusti.
Evidentemente io ne ho di raffinati........

red tiger 07.05.14 13:18| 
 |
Rispondi al commento

Il compito di questo Governo e di portare la politica Italiana in sopravvivenza economica e non gli interessa nemmeno la vitoria elettorale di 25 Maggio. Quello che hanno preparato da tempo e lo mettono in atto prima delle elezioni EUROPEO ed LA PIÙ GRANDE TRUFFA POLITICA la privatizzazione del CDP S.p.a e TELECOM come un regalo che il TRIO NAPOLITANO&BERLUSCONI&D'ALEMA fanno ancora alle LORO Banche e Gruppo Mediaset
IL MALATO MENTALE Renzi come un catalizzatore in tutto questo processo VERGOGNOSO POLITICO esce come un pagliaccio e non vede più la politica.

Mynyr Nazaj , Treviso Commentatore certificato 07.05.14 13:13| 
 |
Rispondi al commento

Ah Ah Ah.....Ho appena finito di fare un giro sul web e sui giornali di sistema: ( Repubblica, Espresso, Unità ecc.ecc. ) non c'è alcuna menzione o riferimento, ovviamente, circa l'enorme successo nelle piazze di Cagliari e Palermo ove sono già confluite migliaia e migliaia di persone.... e siamo solo all'inizio del Tour di Beppe....Altro che VINCIAMONOI... io direi : STRAVINCIAMONOI !!!!!

lucio d. 07.05.14 13:10| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

c'è sempre qualcuno più realista del re...

dopo che matteuccio ha lanciato italiacambiaverso..

tutti i sindaci del piddi hanno invertito il senso di marcia dei sensi unici!

caos nelle città.

:))

paoloest21 07.05.14 13:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Becchi grazie ancora per ulteriori chiarimenti,ma credo,e tu lo sai,che il PD non è altro la ex DC con maggioranza relativa ad altri ex DC(ex sinistraDC con gli ex conservatori DC).
Comunque grazie sei per me un ottimo politico-giornalista-economista-libero!

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 07.05.14 13:02| 
 |
Rispondi al commento

“Ma il PD ormai non ha alcuna prospettiva, è privo di qualsiasi visione:
l'unica cosa che conta è sopravvivere...”

Eh gia, Primum vivere?
Ovvero tirare a campà?

Forza pentastellati, andiamo determinati... “oltre”...
miriamo...al Cuore...
fatti non fummo per viver (?) come bruti!

Repetita iuvant?

http://www.youtube.com/watch?v=cVU8rS7JKNM

Buongiorno!

^__*

Daniela M. Commentatore certificato 07.05.14 12:58| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPPE,
COME AL SOLITO,OTTIMA L'ANALISI PAOLO BECCCHI

alvise fossa 07.05.14 12:57| 
 |
Rispondi al commento

Ci parlano di Genny perchè di Matteo non si hanno notizie, faccio la faccio qua ma quando Matteo?il campionato che ti eri prefissato di stravincere lo hai iniziato non male di più, i peggiori nemici del cambiamento li hai in casa, anche sperando che tu sia in buonafede, che ti aspetti?
che le persone con mutui da pagare, figli da mantenere in salute si accontentino di 80 euro quando soffocano nei debiti?
Lasciaci provare il pallone è di tutti!

Fausto O., Alessandria Commentatore certificato 07.05.14 12:56| 
 |
Rispondi al commento

Ieri, a Palermo, c'era anche Salvatore Borsellino. Io voglio bene a Salvatore Borsellino e sono orgoglioso che fosse a parlare dal palco del M5S.

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 07.05.14 12:55| 
 |
Rispondi al commento

chi ha facebook legga lo stato e la lettera del nostro Sorial!!io ho pianto.dobbiamo vincere noi!!!per forza!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 07.05.14 12:55| 
 |
Rispondi al commento

Le domanade sono tre:

"Fino a quando potrà durare? Fino a quando continueranno a prenderci per il culo? E soprattutto: fino a quando il popolo italiano lo consentirà?".

La risposta e' semplice. Durera' per sempre. Il problema continua ad essere lo stesso di sempre.
In Italia non esiste divisione di poteri. Ad esempio il Presidente Nixon era in procinto di essere "impeached", o sbattuto fuori, dalla Suprema Corte degli USA nel 1973 per aver spiato sull'opposizione. Infatti il potere supremo GIUDIZIARIO Americano non e' sotto il tallone della Presidenza come in Italia.

Seconda risposta: la ragione d'essere del Sistema rappresentativo con tanto di deputati e senatori
e' reso necessario dalla profonda ignoranza del pubblico. L'eccezione notevole senza dubbio la fa M5S, ma solo in percentuale limitata. Il M%S -tristemente- rimane un fenomeno di minoranza. Cosi la vedo io. Scusatemi.

renato de martino, California Commentatore certificato 07.05.14 12:49| 
 |
Rispondi al commento

Nel M5S AFFLUISCONO MOLTISSIME PERSONE DELUSE DA TUTTA LA VECCHIA POLITICA CORROTTA e rappresenta la protesta dei CITTADINI ITALIANI ONESTI contro una ricetta

politicamente non sostenibile e che economicamente non funziona.
Il M5S INCARNA una NUOVA E MODERNA DI POLITICA, CHE RIFIUTA ALLEANZE CON I VECCHI PARTITI (punto vitale della credibilita' dei Pentastellati) E VUOLE ELIMINARE I

FAVORI ALLE LOBBIES E AI POTERI FORTI CHE HANNO ROVINATO QUESTO PAESE.
NEL PROGRAMMA M5S (scaricabile dal sito www.beppegrillo.it) CI SONO IL CITTADINO, IL LAVORO, LE ENERGIE RINNOVABILI...E TUTTE LE COSE DI BUON SENSO E NELL'INTERESSE

DELL' ITALIA.
Der Spiegel elogia Grillo: “E’ un democratico, i politici non lo capiscono” e ritiene che il fenomeno Beppe Grillo, in realtà, non sia stato compreso dagli analisti e

della classe dirigente.
Il M5S NON e' al governo, nonostante sia stato il + votato, perche' gli altri partiti si sono uniti ed inventati questo "governicchio" delle LARGHE INTESE"!
Invece il M5S e' rimasto fedele alle promesse ed ai programmi elettorali, disponibile solo a votare leggi nel VERO INTERESSE DEL CITTADINO.
Inoltre, ha restituito o fatto risparmiare quasi 100 MILIARDI delle vecchie Lire, rinunciando ad esempio a:
-RIMBORSI ELETTORALI (42 MILIONI DI EURO! Mai Percepiti)
-QUASI SEMPRE ALLE -SCORTE E AUTO BLU-
-ALLE -INDENNITA' DI FINE MANDATO- (lo PSI CONANO, condannato per FRODE Fiscale, percepirà 200.000 euro!!)
-RESTITUENDO OGNI MESE + DI -META' DELLO STIPENDIO-
-RIDUCENDOSI AL MINIMO I -RIMBORSI PER SPESE PERSONALI-
-versando tutti i soldi risparmiati dai parlamentari M5S in un FONDO per le PICCOLE E MEDIE IMPRESE (oggi quasi 5 MILIONI DI euro accantonati)
In ogni realta' aziendale seria, i DIRIGENTI che hanno fallito piu' volte, VANNO A CASA. E spesso non trovano piu' lavoro perche' considerati INCAPACI!
I nostri POLITICI invece rimangono, rivotati da alcuni elettori, continuano a FARE DANNI E A CHIEDERE SACRIFICI....SENZA MAI TAGLIARSI NULLA!!!!!

marco s. Commentatore certificato 07.05.14 12:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Becchi, è sempre un piacere leggere i suoi post.

Questo povero paese ha bisogno di trasformazioni radicali che vadano a favore dei cittadini non della Casta come vogliono fare.

Tutto questo scempio durerà fino a quando la maggior parte degli italiani si "sveglierà" da torpore causato dalla tv e dall'ignoranza.

Mi dispiace solo che più passa il tempo e più fatica si farà a risollevarsi.

Vinciamo noi!!

Terry E. (), Mi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 07.05.14 12:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che bello vedere tutte le sere le piazze piene! Uno spettacolo meraviglioso che mi guardo in streaming. Tranne il 15 quando lo potrò vedere dal vivo con Beppe a Pavia. Spero saremo in tantissimi perchè qui la situazione è abbastanza difficile. (Pavia è tristemente nota come la Las Vegas d'Italia).
M5S FOREVER!

lorenza m., lorenza m. Commentatore certificato 07.05.14 12:41| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

""Politica e ultras, anche le frange estreme all’incontro “istituzionale” dell’11 aprile
Alfano: "Lo Stato non tratta con le curve". Ma non è proprio così: il mese scorso, a Roma, una delegazione di parlamentari ha incontrato la frangia più estrema del tifo di 40 curve per concertare una strategia comune sulle modifiche legislative da apportare a Daspo e tessera del tifoso. Tra 'daspati' e pregiudicati, era presente anche Massimo Mantice, che sabato scorso era seduto al fianco di Genny 'a Carogna sula balaustra dell'Olimpico e che per questo è stato condannato a non assistere alle gare per cinque anni""

mah...
emmenomale che l'italia con matteuccio cambiava verso...

avrà anche cambiato , ma in quello di pecora:)))

in breve

come lo si guardi, questo governo est inadatto, il loro posto , per me , è davanti alla play, farebbero meno danni..

paoloest21 07.05.14 12:38| 
 |
Rispondi al commento

renzi e' un blair italiano amico dei criminali di guerra neocon che con successo hanno infiltrato dall' interno le sinistre occidentali per distruggere quella poca opposizione della sinistra rimasta..

gaddd s., sankt christina Commentatore certificato 07.05.14 12:33| 
 |
Rispondi al commento

Velina rossa la trionferaa, velina rossa la trioferaaa....
Mamma mia come si stimano 'sti compagnucci della parrocchietta! Siete alla frutta!!

"All’audacia del taverniere fiorentino vorremmo contrapporre cio’ che raccomanda ai politici lo scrittore inglese Michael Dobbs, nel suo libro “House of cards”, castello di carte. Sappiamo che il taverniere ha di recente letto questo volume, creando persino una curiosita’ tra i turisti che sostavano davanti alla Feltrinelli di galleria Alberto Sordi. Lo invitiamo pertanto a soffermarsi sul capitolo 20. La sua premessa ci e’ parsa molto adatta proprio alla eccentricita’ politica e all’egocentrismo del taverniere. Per questa ragione siamo molto precisi nel citare il testo, particolarmente adatto in questo momento a descrivere la sua mania di fare e non concludere mai nulla: “Certi politici guardano agli alti incarichi come un marinaio guarda al mare aperto: li considerano una grande avventura piena di imprevisti ed emozioni. La strada verso il loro destino. Per me, invece, sono soltanto qualcosa in cui probabilmente finiranno con l’annegare”.

Augusto B., Pomezia Commentatore certificato 07.05.14 12:31| 
 |
Rispondi al commento

Matteo Renzi è un persona che rispetta le promesse, infatti nel 2008 aveva lanciato lo slogan "O cambio Firenze o cambio mestiere" (http://goo.gl/ZHFFla ), ce l'ha anche scritto nel chi sono del suo sito http://goo.gl/wvSyef).
L'ha detto e l'ha fatto: dopo 5 anni di mestiere di sindaco, "la Città non è cambiata" come afferma anche il sindaco che lo ha preceduto, il suo compagno di partito Leonardo Domenici, (http://goo.gl/NtV5KB) e per tenere fede alla parola data il signorino Margherita (http://goo.gl/ZfnX4k), ovvero, il compagnuccio della parrocchietta di Lusi (http://goo.gl/DisDYa), ha coerentemente deciso di abbandonare il mestiere di sindaco e trovarsi un nuovo mestiere, e usufruendo del suo secondo mestiere, quello di segretario del PD, ha chiesto alla dirigenza del partito che lui stesso dirige e al Presidente della Repubblica Italiana (anch'esso ex dirigente dello stesso partito da lui diretto) di farsi assumere come Presidente del Consiglio della suddetta Repubblica.
Detto, fatto! E poiché i'Renzi è uno che le promesse le mantiene, da neo assunto è andato subito in TV da Fazio per lanciare un nuovo slogan: "O cambio l'Italia o cambio mestiere" (http://goo.gl/pZYVx6).
A questo punto la domanda sorge spontanea: dando per scontato che MatTeoria (http://goo.gl/sw6O3M) (come lo chiamavano i suoi compagni Scout, perché tanta teoria e poca pratica) non riuscirà a cambiare l'Italia, visto che in 5 anni non è neanche riuscito a cambiare Firenze, ma avendoci dimostrato di essere una persona che mantiene le promesse, la grande domanda è: Quale sarà il suo prossimo mestiere?
Si accettano scommesse! ;)

Pietro Abbondanza, attivista 5 stelle Legnano

Pietro Abbondanza 07.05.14 12:28| 
 |
Rispondi al commento

“O cambio Firenze, o cambio mestiere e torno a lavorare”.
“O faccio le riforme, o mi ritiro. Vuol dire che non hanno bisogno di me”.

Renzie,
Firenze non l'hai cambiata però in compenso hai cambiato poltrona. Prepara rapidamente un bagaglio leggero...te la dovrai dare a gambe più velocemente possibile per salvare il culo.

Augusto B., Pomezia Commentatore certificato 07.05.14 12:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

25 Maggio
Ei fu siccome immobile dato il mortal sospiro, stette la spoglia immemore orba di tanto spiro, così percossa, attonita la terra al nunzio sta, muta pensando all’ultima ora dell’uom fatale

Augusto B., Pomezia Commentatore certificato 07.05.14 12:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bungiorno blog!!
grazie prof. Becchi , come sempre i suoi post li apprezzo molto. Fino a quando il popolo accettera' queste cose, si chiede, me lo chiedo anch'io e da tempo.
Credo che fino a quando non cadra' del tutto la cultura del grande fratello, di uomini e donne e di amici e delle varie telenovelas qui non si muovera' una foglia. Fino a quando la gente non inizia ad interessarsi e a partecipare attivamente alla vita sociale "reale" qui non se ne viene fuori. Tanti non hanno la piu' pallida idea di cosa stia Lei parlando nel suo post , lo so e' triste e dovrebbero vergognarsi ma purtroppo ce ne sono ancora molti messi cosi male. Non hanno ancora capito che il M5S sta lavorando anche per loro, noi stiamo lavorando anche per loro e il nostro passaparola, il nostro discutere non e' per andare controcorrente o per fare un torto a qualcuno ma per cercare di far capire e di divulgare notizie che in altro modo non arrivano ai fan di tv spazzatura. Questi non hanno capito che la vita reale non e' quella in televisione ma quella qui fuori ..certo che vedere gente che scende in piazza a litigar eper un apartita di calcio e se ne frega invece della situazione generale del paese e' davvero deprimente....
fino a quando il popolo italiano lo consetira'?... che possiamo rispondere?


sempre u n piacere immenso leggere Becchi!grazie blog!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 07.05.14 12:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL GRANDE PERTINI HA LASCIATO UN VUOTO.. QUANDO ANDRÀ VIA L'ATTUALE OCCUPANTE DEL QUIRINALE LASCERÀ UNO SPAZIO LIBERO...VINCIAMO NOI

aniello r., milano Commentatore certificato 07.05.14 12:06| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

da il fatto on line

"renzi va sotto e minaccia le dimissioni,
poi lo salva b."


il bluffone mi ricorda quando si era bimbi
e si giocava a pallone ai giardini.
quello che portava il pallone doveva
vincere se no minacciava di
andarsene portando con sè la palla......

ma il matteuccio è cresciuto......
.... seee.....a pane e massoneria

Path Walker Commentatore certificato 07.05.14 12:04| 
 |
Rispondi al commento

Sento che in queste due settimane faremo la storia dell'italia! Stasera a Bari vedrete che oceano di persone!!! Beppe se confermi Prato e Firenze io ci sarò di sicuro! Per ROM sarò al lavoro purtroppo ma ti sosterrò mentre faccio un caffè e preparo un aperitivo!!!

Davide Marini 07.05.14 12:04| 
 |
Rispondi al commento

Il pd non ha alcuna visione, cioè nessuna filosofia. Vuole solo conservare il potere politico. Non riesce a pensare una politica senza machiavellismo. Adikìa è il nome della prospettiva del pd. Il contrario di Dike (giustizia)è non cambiamento, persistere senza filosofia.

Antonio A., Bari Commentatore certificato 07.05.14 11:55| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo Paolo ho letto con stupore il tuo articolo che collima al cento per cento con il mio pensiero . Mi è sembrato di leggere qualche mio post , è il ritratto preciso della reale situazione dell'Italia da venti anni impestata da uomini senza senno orfani del comunismo ma non dei suoi metodi . Non si è capito subito , tranne le dovute eccezioni che mani pulite non era altro che un colpo di stato ! In Italia , nel 1990 ! Incredibile ! Una manciata di sabbia negli ingranaggi di una macchina che nonostante tutto girava bene . La logica grande instabilità politica conseguente ci ha fatto imboccare la discesa economica e l'aumento a livelli insostenibili della corruzione ! E' iniziata l'invasione dei migranti regolari e non facilitata e promossa dalla pseudo sinistra per farne un serbatoio elettorale . La giustizia di sinistra ha debordato dai suoi limiti condizionando la politica a favore della pseudo sinistra , grosso guaio ! Brogli elettorali giganteschi hanno dato il governo del Paese a uomini senza coscienza che di democratico hanno solo l'aggettivo e la cui unica preoccupazione era l'acquisto di banche e posti di potere remunerativi . E' stato magnificato uno di questi personaggi con l'appellativo di grande politico , dimenticando o non sapendo che un vero politico non agisce mai per il solo proprio tornaconto . Abbiamo assistito indolenti e accidiosi , se non plaudenti , alla attribuzione reiterata della carica di capo del governo a uomini mediocri che hanno massacrato il popolo con provvedimenti tendenti all'impoverimento delle masse e al rimpinguamento delle banche . Da un partito della sinistra democratica ci si aspettava qualcosa di diverso ! Ora che il Paese ha ritrovato dopo 70 anni la monarchia siamo a posto .

vincenzo di giorgio 07.05.14 11:54| 
 |
Rispondi al commento

4 parole...

CONCORSO MORALE IN COLPA

Sono debitore nei confronti del M5S.

Ricambierò

UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE…, Ve Commentatore certificato 07.05.14 11:53| 
 |
Rispondi al commento

OT

COMUNICAZIONE DELLA REPUBBLICA DI MAGNA ALBANIA


Oggi, il 7 maggio 2014, la giovane Repubblica Popolare della Magna (!) Albania - ex Puglia fascista, ha subìto l'aggressione militare da parte dell'Italia.

Il governo italiano , venuto al potere dopo la rivolta armata anticostituzionale, venendo meno al sacro impegno preso dal Duce col Fuhrer ed essendo CHE E' finanziato (come voi ben sapete) dalle Lobby Giudaico/Massoniche, ha iniziato il genocidio contro il popolo d'Albania in Diaspora, realta' ALTAMENTE OGGETTIVA (come voi ben sapete!!)

Oh Sacra Madre, ohh Grande Spirito, i diavoli imperialisti avranno la risposta decente! Non solo: per NOIO questo è solo il primo ardito passo per la riunificazione della Grande Albania e...ovviamente, (come voi ben etc etc...)
per la PACE nel MONDO, per l'UOMO NUOVO. Un piccolo passo per la PUglia, un passo ENORMEEEE per l'Umanità!


Dio è con noi (?) claro que si!

-----------------------
firmato

Henver Hoxa - CettoLa Qualunquevich

Arjuna , Madras Commentatore certificato 07.05.14 11:49| 
 |
Rispondi al commento

lo stesso discorso si potrebbe fare
per gli economisti,
dov'erano quando ci riempivano
di bugie distruggendo l'economia del belpaese??

vabbè...... oramai economisti e costituzionalisti
ai miei occhi non sono più credibili.
( a parte qualche eccezione che conferma la regola)


buona giornata

Path Walker Commentatore certificato 07.05.14 11:49| 
 |
Rispondi al commento

LA TV HA DETTO NIENTE?.......
L'EUROPA SI E' ...SCANDALIZZATA????
FORSE PER NON ALLARMARCI.......

http://www.eunews.it/2014/02/15/polizia-spagnola-spara-proiettili-di-gomma-contro-i-migranti-12-affogano/12707

L’episodio nei giorni scorsi nella zona di Ceuta. Altri eventi violenti testimoniati da Ong a Melilla, con immigrati bastonati e respinti in Marocco con la forza

Dodici migranti affogati in un gruppo di circa 200 che tentava di raggiungere le coste spagnole dal Marocco, all’altezza di Ceuta. E’ una tragedia, come ne sono avvenute al largo di Lampedusa? No, probabilmente è molto peggio, perché le autorità spagnole, spinte dalle pressioni fatte da alcuni testimoni, hanno ammesso di aver nuovamente sparato proiettili di gomma alcuni giorni fa contro i migranti che, a nuoto, cercavano la salvezza sul territorio dell’Unione.

La commissaria agli Affari interni dell’Ue, avute le prime informazioni, ha espresso la sua “preoccupazione per la notizia dell’uso di proiettili di gomma da parte della polizia contro gli immigrati a Ceuta. Per questo la svedese ha chiesto “chiarimenti” alle autorità spagnole. Il ministro degli Interni di Madrid Jorge Fernandez Diaz ha ammesso che lo scorso sei febbraio “proiettili di gomma sono stati sparati dalla distanza di circa 25 metri per scoraggiare i migranti dall’entrare nel territorio spagnolo”. Il ministro ha anche aggiunto che “i poliziotti non hanno sparato direttamente contro le persone in acqua e sono stati in parte causati dall’aggressività mostrata da alcuni migranti”. Che erano talmente aggressivi da finire affogati.

Altri episodi, raccontati da Ong, raccontano di persone fermate sulle spiagge spagnole e poi, contro le norme comunitarie, riportate con la forza in Marocco, e di altri casi di migranti ricacciati indietro, nella zona di Melilla, a calci e colpi di manganello.

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 07.05.14 11:49| 
 |
Rispondi al commento

VADO FURI TEMA :
ma ieri notte GRANDISSSSSIMO TONINELLI a porta a porta che ha distrutto la Moretti!!!!

Sottolineo l'alta qualita' dei parlamentari prodotti dal M5S

Via Beppe -17giorni all'alba.

Simone M., Bologna Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 07.05.14 11:48| 
 |
Rispondi al commento

Testo di prova,ho inviato tre post su tre argomenti diversi,ma non riesco a collegarmi.

placidodomenico di falco 07.05.14 11:48| 
 |
Rispondi al commento

prova prova

uno di noi 07.05.14 11:48| 
 |
Rispondi al commento

Avete cambiato le foto di Pertini e Napolitano con delle Maschere.
Però Napolitano dovrebbe essere napoletano e ci sta pulcinella.
Pertini era ligure e Arlecchino è una maschera veneziana.
mmm...

Paolo_ Zanchetta (), Crocetta Commentatore certificato 07.05.14 11:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

prova 2

uno di noi 07.05.14 11:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A 41 anni in pensione con un vitalizio di 5 mila euro al mese.

Signori, a 41 anni, ripeto a 41 anni, in pensione con 5 mila euro di vitalizio.

Attenzione la gente è imbestialita.
Gli italiani non sopportano più.

... attenzione!!!!!!!!!!
... attenzione!!!!!!!!!!

Cosimo, Crispiano 07.05.14 11:42| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

buondì

se io dovessi intavolare una trattativa preferirei avere come controparte genny piuttosto che matteuccio!

genny est più affidabile, controlla i suoi:)

25 aprile
Riforme, Boschi: Berlusconi fa campagna elettorale, avanti anche senza Fi

oggi

Riforme, via libera al testo base di Renzi. Ma al governo servono i voti di Berlusconi

pagliacci...

paoloest21 07.05.14 11:41| 
 |
Rispondi al commento

Paolo Becchi, in chiusura del suo pezzo, tra le altre, pone una domanda: "Fino a quando continueranno a prenderci per il culo?".
Una risposta la si potrebbe trovare se la questione fosse posta in questi termini: perché mai il "porcellum" è stato esaminato e dichiarato - incostituzionale - dalla consulta solo dopo un iter giudiziario avviato da un gruppo di cittadini coadiuvati da un paio di avvocati?
Come mai, se il "porcellum" era così "indigesto" anche dalle parti dell'allora nascente M5S, nessuno, da Grillo agli "attivisti", passando da Becchi a qualsiasi altro "esperto" che scrive sul blog da anni, si è attivato nel senso della "svolta" data a quella pessima legge proprio da - veri cittadini - senza sigla, logo o bandiera di sorta? Per il m5S, rispetto a battaglie del genere, bastano le folkloristiche posizioni di contrarietà? E, se così fosse, non sarebbe anche questa una presa per il culo?
Poco sopra, Roberto Gilli, di Pino Tornese, formula un'opinione condivisibile ma, il mio timore per lui e per me è che, come succede ormai da troppo tempo, le persone più avvedute, ragionevoli quelle che esprimono pensieri raziocinanti analizzando i fatti piuttosto che riproporre slogan ormai usurati, rischiano l'emarginazione.
Mi sta bne che Beppe sia il "capo politico" del M5S, ne ha pieno diritto, ma non mi sta bene che - da solo o con pochi intimi - detti la linea politica del Movimento dal blog con articoli ( o post, come preferite...) simili a quello di Becchi.
L'avevo già scritto sotto un altro articolo: Beppe, il blog e gli interventi di altri stanno diventando ridondanti, ripetitivi e, a mio avviso, segnano tutti i limiti di una politica fatta di soli slogan anche se aggiornati e adeguati ai fatti di cronaca.
Continuando così, successo o non successo per le europee, il Movimento è destinato ad una corsa, sin qui entusiasmante, ma fatalmente a termine.
Se il M5S non cambia registro - rapidamente e razionalmente - è destinato ad un'inutile e precoce marginalità.

Disilluso Enonpoco 07.05.14 11:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'è una ragazzina diciassettenne che sta facendo stage.
Ha scelto come scuola una scuola agraria, nonostante le perplessità dei genitori per l'indirizzo scelto e la distanza dalla scuola; ogni mattina esce di casa alle 06:40 e torna alle 17:30, se i treni non fanno le bizze.
L'anno scorso, sedicenne, ha fatto lo stage in una serra di un privato: ha toccato e seminato le piantine, i funghi per irrobustire le radici degli alberi, in pratica faceva un po' di quello che sta studiando. Alla sera arrivava stanca, ma allegra e spiegava come funziona l'azienda.

Quest'anno sta facendo lo stage in una struttura forestale dello stato.
Dice che i dipendenti si preparano a mangiare nella mensa già alle 11:50.
Un giorno l'hanno messa a parlare con e a pulire un cavallo per un giorno, e il giorno dopo per premio è andata a fare il giro con il cavallo. Un forestale è addetto alle api; trascorre la giornata dentro una casetta e il giorno che la ragazzina con le compagne è stata da lui, le ragazzine sono state impiegate per pulire la casetta del forestale; le api si arrangiano a pulire... Però il forestale diceva alle ragazze “pin pian, tose, no ghi ne pressa”-->Con calma ragazze, non c'è fretta.

E altre perle che la ragazzina non aveva mai immaginato, nonostante che il padre l'avesse avvisato che il mondo statale, non tutto, per carità, è diverso dal mondo del dipendente privato.

La mamma della ragazzina vorrebbe che anche lei “lavorasse” dentro in un posto così... Io non ci credo.
Ah, la struttura è nel bellunese, non sto sparlando di meridionali...
Paolo TV

Paolo_ Zanchetta (), Crocetta Commentatore certificato 07.05.14 11:34| 
 |
Rispondi al commento

NON SOLO I FRATELLI PUGLIESI DI BARI!!

Mi auguro che stasera TUTTA LA PUGLIA si alzi in tutti sensi in PIEDI e vada ad ascoltare le parole dell'UNICA persona ITALIANA che ha avuto ed ha il CORAGGIO di OPPORSI al POTERE ed alla CIURMAGLIA di politici che ci stanno prendendo per il culo da troppo tempo!!! IN PIEDI PUGLIA , TOCCA a VOI !!

Giuro che mi mangio tutte le vostre mozzarelle!!

CIAOOOO!!
#VINCIAMONOI !!!

Walter C., Lecco Commentatore certificato 07.05.14 11:32| 
 |
Rispondi al commento

Egregio Professore,si deve andare verso la Nuova Repubblica.Eliminando rendite parassitarie e privilegi di casta.Il percorso è difficile,ed irto di ostacoli.Purtroppo quanto da Lei scritto, è la fotografia spietata delle attuali condizioni dello Stato Italiano.Occorrono riforme vere e sostanziali che vadano nella direzione della costruzione dello Stato Etico-Sociale.Dove i cittadini abbiano gli stessi diritti e gli stessi doveri.Oggi non è così,la palude dei professori e pseudo-costituzionalisti,asserviti al potere,danno pareri e consigli che vanno nella direzione opposta ad ogni reale cambiamento. Sono di fatto le "stampelle" di un sistema ormai al tramonto.Questi signori,voglio a tutti i costi sopravvivere a loro stessi.Non comprendono affatto,nella "autoreferenzialità" che li caratterizza,che il Popolo è anni luce più avanti di loro. Si crogiolano in convegni e tavole rotonde,prospettano riforme senza senso,ignorano le aspettative del Paese.Per questi signori,la Giustizia e lo Stato Sociale sono un peso da cui liberarsi al più presto.Essi appartengono ad una sorta di "corte dei miracoli",protetta e foraggiata dai "potenti di turno".C'è bisogno di un radicale cambiamento,che faccia ritornare lo Stato a fare lo Stato,ed ai cittadini di essere protagonisti attivi del presente e del futuro della Nazione.

placidodomenico di falco 07.05.14 11:27| 
 |
Rispondi al commento

Gli italiani si sono svegliati siamo il primo movimento in italia, e stavolta adranno tutti a casa #vinciamonoi

pako anelli (bazardellevante), bari Commentatore certificato 07.05.14 11:27| 
 |
Rispondi al commento

Beppe caro, ci vediamo a Treviso domenica :) cmq grande Becchi. Vinciamo noi!

Cincia Allegra il ritorno Commentatore certificato 07.05.14 11:23| 
 |
Rispondi al commento

IL FUTURO E' NELLE NOSTRE MANI.

Il destino come il futuro ce lo creiamo noi.

Bisogna avere la determinazione di crederci,
bisogna votare il Movimento % Stelle , per creare un futuro DIVERSO dalla palude nella quale CI HANNO FATTO SPROFONDARE .... mi auguro e spero che la maggioranza silenziosa che non vuole andare a votare lo capisca... svegliatevi, il tempo è scaduto...svegliatevi....andate a votare , si può cambiare , andate a votare M5S!!!!

#ALWAYS VINCIAMONOI !!!

Walter C., Lecco Commentatore certificato 07.05.14 11:22| 
 |
Rispondi al commento

Solo un demente,non capisce che che il pd-l e il pdl(sono sempre loro)sono gli ARTEFICI I RESPONSABILI di questo disastro, sono 20 anni che hanno hanno creato insieme(sulle ceneri di tangentopoli) la "lobby" dell'illegalita.Ieri sera i servi di"moplen"(lega compresa)hanno votato in commissione con i loro amici del pd-l il ddl sulle riforme.Il condannato "moplen"si dice disponibile a governare con il pd-l ad un prossimo governo di unita nazionale (adesso che sta facendo?).Sono di una irresponsabilità di una.. faccia.. come il c..o senza... fine. Naturalmente VINCIAMONOI!!e questa volta comanderanno ,finalmente i cittadini.

Canzio R. Commentatore certificato 07.05.14 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Cossiga contro i poteri forti???Renzo Grillo ma che hai bevuto?

Davide R 07.05.14 11:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande Paolo,
felicissimo di leggere ancora il tuo pensiero!!!
Il giorno in cui hanno rieletto Napolitano me lo ricordo, ero sotto Montecitorio,la folla che urlava e la polizia che impediva di entrare nella piazza. L'aria era tesissima. Ho incontrato e scambiato quattro parole con i nostri Parlamentari (grandi!!)... eravamo tutti addolorati... E si diceva che Beppe stava per venire a Roma, per valutare la situazione... E sui media invece che cosa vedevi?? brindisi, baci abbracci e congratulazioni tra ladri e sciacalli di regime.
Il segno della vittoria del M5S dovrà essere: la vera informazione sui media, specie quelli di servizio pubblico: via i pennivendoli di partito!!

CarloSca 07.05.14 11:16| 
 |
Rispondi al commento

Non serve un alleato... come ha detto il papa i peccatori possono essere perdonati i corrotti no !
Non si possono fare alleanze con i corrotti.
Bisogna che gli italiani si sveglino dall'intorpidimento televisivo, e tocca al M5S svegliarli.
Oggi abbiamo avuto una grande notizia....
L'italia ha fatto un passo in avanti nella classifica "Save de Children" dei paesi dove è migliore lo status madre/figlio dal 17° posto all'11 °Posto,.
Sempre al di fuori della top ten (d'altro canto l'italia non è mai stata in questa top ten), litalia è nelle top ten delle nazioni più indebitate, e in tanti altri pessimi primati.
Ciò che è ridicolo è la giustificazione del miglioramento dovuto all'incremento delle done parlamentari; forse per loro è più facile avere dei figli, mantenerli e assicuragli un futuro certo è più facile.
Chissà cosa ne pensano di questo miglioramento le donne che vengono assunte con contratti precari, bisognerebbe dirlo a "Save de Children" !!
MI chiedo: Ma che C... di futuro vogliono per i loro figli chi vota PD (ex -L) e PDL ?

Carlo C., Milano Commentatore certificato 07.05.14 11:16| 
 |
Rispondi al commento

Il punto è che la stragrande (70% - 75%) maggioranza più o meno silenziosa degli italiani (almeno degli italiani che vanno a votare) è compattamente e, sembra, incrollabilmente schierata a fianco dei "costituzionalisti muti".
Almeno fino a prova contraria: cioè fino a quando i risultati eletteroli non smentiranno quanto sopra affermato.

Oreste Martinelli 07.05.14 11:15| 
 |
Rispondi al commento

RISPOSTA AGLI SCETTICI!!

Amico del M5S , il salto di qualità che richiedi ci sarà e tutto il popolo M5S lo sa , ma non tutto il popolo ha la cultura e le conoscenze richieste.

Ora , con onestà e serietà PRIMA TUTTO IL POPOLO M5S e , speriamo gli altri italiani che accendano la luce nel loro BRAIN , DEVONO VOTARE M5S , che diventerà il primo partito e solo allora si potranno 'raffinare'e ' formare' le persone del M5S che avranno l'incarico che gli conferirà TUTTO il POPOLO di ORGANIZZARCI!!!

La spallata , il cambiamento deve prima avvenire dentro di noi e DOPO potremmo permetterci di FORMARE i NUOVI CITTADINI che oraganizzeranno il NOSTRO PAESE.

#ABSOLUTELY VINCIAMONOI !!!

Walter C., Lecco Commentatore certificato 07.05.14 11:11| 
 |
Rispondi al commento

Questo dei "poteri forti" è diventato un luogo comune come la pastasciutta echehhazz...noi siamo contro i poteri forti, la Lega è contro, Cossiga, Moro erano contro (maddeghè?), ma lasciate perdere, non fatevi logorare: c'è solo "IL POTERE"

Arjuna , Madras Commentatore certificato 07.05.14 11:11| 
 |
Rispondi al commento

Ma Pertini con voi non c'entra niente


Oggi TUTTA la Puglia si stringe a BEPPE GRILLO, il GRANDE

mariuccia rollo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 07.05.14 11:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Becchi dice al termine del suo post: "E soprattutto: fino a quando il popolo italiano lo consentirà?"
Lo consentirà fino a quando il M5S o chi per esso non farà il salto di qualità.
Circa il 20% possiamo oggi considerarlo uno zoccolo duro, ma manca ancora molto per avere il potere di cambiare le cose davvero.
O si trova un alleato valido, che oggi non esiste oppure si convince almeno ancora un 10%.
Per convincerlo però temo che per ora siamo fuori strada perchè molti dei nostri attuali rappresentanti non sarebbero in grado di reggere un vero confronto.
Il confronto è impari perchè ti trovi gente alla Renzi che a parole promettono mari e monti. Per screditarli non basta dire che sono li da anni ed i fatti lo dimostrano. Per screditarli bisogna ribattere parola per parola con argomenti credibili e comprensibili. In breve servono persone con un altro livello culturale, sempre a mio parere.
Quando snocciolano numeri a casaccio, bisogna saperli leggere e rivoltarglieli contro immediatamente, non dopo giorni di ragionamenti.
Io voto M5S e lo voterò alle Europee, ma sono critico sul metodo di selezione dei candidati.
A mio parere ci dovrebbe essere una preselezione sui curriculum, valutandoli nello specifico degli incarichi che avranno. Non so quanti dei nostri candidati conoscano bene l'Inglese, ma temo pochi.
Se non facciamo un ulteriore salto di qualità saremo marginalizzati perchè siamo nelle istituzioni ormai da tempo e se continuiamo di fatto a fare nulla prima o poi la pagheremo.

Roberto Gilli, Pino Torinese Commentatore certificato 07.05.14 11:05| 
 |
Rispondi al commento

Sandro Pertini ci manchi tanto.!

Pippo 07.05.14 11:04| 
 |
Rispondi al commento

Sinceramente ora mi sono rotto le scatole di tutti questi pseudo guru non certificati del nostro movimento che periodicamente teorizzano le loro folli ipotesi catastrofiche.
Sinceramente ora mi sono rotto le scatole di tutte queste persone che citano episodi passati semplicemente perchè non sono in grado mentalmente di #andareoltre
Sinceramente ora mi sono rotto le scatole di chi continua, spendendo anche denaro pubblico, ad attaccare un Presidente della Repubblica che ha dovuto accettare un secondo mandato ( se ne andrà molto prima dei 7 anni ) semplicemente perchè un parlamento di cialtroni è stato incapace di trovare un nome condiviso.
Sinceramente mi sono rotto le scatole di questi Portavoce eletti in parlamento e in regione che giocano, pur essendo retribuiti da denaro pubblico, di rimessa limitanosi a criticare il lavoro altrui, non proponendo assolutamente nulla di concreto e fattibile.
Quindi in europa dobbiamo andare #oltre con il dovere di portare il nostro movimento alla release 2.0

CLAUDIO 07.05.14 11:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PD+FI!!

Votare il PD è come votare FI!!

Ieri sotto poi lo psiconano ci ripensa e votano a favore.... Sandrooooo , dove sei ????

Avevamo un bel Presidente della Repubblica altro che questa ciurmaglia di cialtroni ladri disonesti...ma... 18 GIORNI ALL'ALBA!!!

#VINCIAMONOI SICURAMENTE!!!

Walter C., Lecco Commentatore certificato 07.05.14 10:59| 
 |
Rispondi al commento

noi votiamo e facciamo votare 5 stelle
vinciamo noi

Ottaviano Augusto Commentatore certificato 07.05.14 10:59| 
 |
Rispondi al commento

Tutto è nato dalla morte di Cossiga eliminata in poco tempo come fosse un peso come dire finalmente si è tolto di piedi da solo ( ? ) a questo proposito ho qualche sincero dubbio. Tutto è passato in silenzio e in fretta e furia. Pochissime celebrazioni nessun Porta a Porta al riguardo tutto è scivolato via. Quando si parla del Presidente Cossiga MAI come Aldo Moro o altri personaggi fastidiosi e sicuramente contro i poteri forti e soprattutto contro il PD. Bersani ieri ha dichiarato la solita minestra. Il Pd non vuole le riforme vuole solo il POTERE assoluto se no perdono tutti il cadegrino compreso il Pinocchio di turno. Basta vedere come il PD ha fatto fuori senza tanti complimenti Letta. Pinocchio stai SERENO LETTA. Questa frase passerà alla STORIA. Il PD vuole solo mantenere gli attuali poteri della gente se ne frega altamente.
in alto i nostri cuori la rivincita è sicuramente vicina e hanno una paura folle di perdere il treno.

Renzo Grillo 07.05.14 10:58| 
 |
Rispondi al commento

18 giorni all'alba, esame di maturità per gli Italiani, sono curioso di vedere come va a finire.
W M5 *****

Enzo Chiesino, Imperia Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 07.05.14 10:57| 
 |
Rispondi al commento

Buon giorno. VIVA PERTINI siempre!!!!!

Arjuna , Madras Commentatore certificato 07.05.14 10:46| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori