Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Nigel Farage, la verità

  • 2475


grillo_farage_ukip.jpg

"La politica di libertà di voto dell'Europe of Freedom and Democracy (EFD) è rispettosa di ogni partito politico. A differenza dei Verdi e di molti altri gruppi del Parlamento europeo, il gruppo EFD permette alle delegazioni nazionali di votare come ritengono opportuno secondo la propria ideologia, preferenze politiche e di interesse nazionale. Per l'EFD , un gruppo non è un partito politico. Si tratta di una scelta strategica e pragmatica al fine di ottenere posizioni nelle commissioni del Parlamento europeo, per ottenere finanziamenti, tempo di parola in parlamento, e un segretariato esperto e professionale. Non è programmatica. Ciascuna delle parti all'interno del gruppo è libera di scegliere il proprio modello di voto, direzione ideologica ecc. Nell'ottica del gruppo EFD si tratta di un matrimonio di convenienza per il reciproco vantaggio.

Lo statuto del gruppo
Il gruppo è aperto ai deputati che credono in una Europa della Libertà e della Democrazia e che riconoscono la Dichiarazione delle Nazioni Unite sui diritti umani e la democrazia parlamentare.
Il Gruppo sottoscrive il seguente programma :
1 . Libertà e cooperazione tra le persone di Stati diversi
2 . Più democrazia e il rispetto della volontà popolare
3 . Rispetto per la storia d'Europa , delle tradizioni e dei valori culturali. Popoli e nazioni d'Europa hanno il diritto di proteggere i propri confini e rafforzare i propri valori storici, tradizionali, religiose e culturali. Il Gruppo rifiuta la xenofobia, l'antisemitismo e qualsiasi altra forma di discriminazione
4 . Rispetto delle differenze e degli interessi nazionali: libertà di voto
Accettando di far propri questi principi nei suoi procedimenti, il Gruppo rispetta la libertà delle sue delegazioni e deputati di votare come meglio credono.

UKIP è contro la guerra
A differenza dei leader verdi e liberali ( ALDE ), che hanno entrambi urlato per la guerra in Libia, quando Hermann Van Rompuy ha visitato il parlamento a dicembre 2012, l'UKIP ha avuto una opposizione coerente e di principio alle guerre imperialistiche straniere e contrario alla Gran Bretagna come cagnolino della politica estera aggressiva dell'UE o degli Stati Uniti. UKIP si è opposta all'intervento militare dell'UE e del Regno Unito in Iraq, Afghanistan, Libia e Siria

UKIP è un'organizzazione democratica, con delle procedure decise dai suoi membri
Nigel Farage è il leader del partito UKIP, ma non decide la politica UKIP. Questa è una questione dei membri del partito e del Consiglio Direttivo Nazionale. UKIP è un'organizzazione democratica e non una dittatura. Nessuna forma di razzismo, sessismo o xenofobia è tollerata. Nessuno che sia mai stato membro di un partito di estrema destra può unirsi a UKIP. Questo è scritto nella costituzione del partito
La costituzione del partito è stata modificata in modo che i membri del partito e i deputati che infrangono la legge o mettono in imbarazzo il partito possono essere espulsi. Ex eurodeputato UKIP Nikki Sinclaire è stato espulso dal UKIP dopo essere stato sorpreso nell'appropriazione indebita di denaro da parte del Parlamento europeo. La politica UKIP sugli errori dei membri è "Una volta che si trovano fuori, si sono gettati fuori". Nigel Farage si è offerto di testimoniare in tribunale contro l'ex deputato che è stato scoperto a prendere i soldi da parte del Parlamento europeo.
E' stato affermato nel corso della riunione dell'Ufficio di presidenza del Parlamento europeo all'inizio di quest'anno che le accuse formulate contro il signor Farage dal deputato liberal democratico MacMillan Scott sono state vagliate e nulla di male è emerso nei confronti del signor Farage.
Farage ha lavorato come broker al London Metal Exchange, non è mai stato un banchiere e non ha nulla a che fare con le banche o servizi finanziari.
Vedi biografia sul sito della BBC
Farage non ha mai sostenuto offerte di libero scambio UE e ha detto pubblicamente che non sosterrà l'affare TTIP. Farage ha attaccato le grandi banche, le grandi imprese e i grandi burocrati che come lui afferma dominano l'UE .
Il 15 gennaio 2014, nel Parlamento di Strasburgo, Farage ha detto: "Siamo dominati da grandi imprese, grandi banche e sotto forma di Barroso, da grandi burocrati. E in realtà è su questo che si giocheranno queste elezioni europee: sarà una battaglia tra le democrazie nazionali contro la burocrazia europea."

UKIP si oppone alla dominazione tedesca e al controllo della Troika
Farage ha difeso il diritto dei paesi di proteggere i loro poveri dagli effetti disastrosi della UE, della Commissione Europea, FMI, BCE (la Troika). Egli si oppone al federalismo dell'UE, più correttamente chiamato centralizzazione. Farage è contro la dominazione tedesca dell'Europa attraverso il suo potere politico ed economico. Il 1 febbraio 2012 ha dichiarato a Strasburgo che:
"Cameron sostiene attivamente questo patto spregevole, questo piano per distruggere e umiliare gli Stati nazionali che non sopravvivono alla visione germanica di come le economie dovrebbero funzionare. Ora, devo dire che ho pensato che le proposte del fine settimana uscite dal del Ministero delle Finanze tedesco suggerissero che un commissario europeo e il suo staff occupassero un grande edificio ad Atene per prendere le redini del paese. Nessuno può negare oggi che la Grecia è poco più che una colonia. E questo è tutto un terribile errore enorme. La Grecia non è una società controllata. La Grecia è una nazione con un'anima, una nazione con orgoglio, con la storia. Hanno inventato la democrazia! Stanno soffrendo, hanno la disoccupazione giovanile del 50% causata dal signor Van Rompuy."

Politica energetica UKIP
UKIP si oppone alla politica energetica dell'UE perché sovvenziona turbine eoliche inefficienti e assurdamente costose. Si ritiene che la politica energetica dell'Unione europea stia spingendo al rialzo i prezzi, provocando povertà di combustibile per i poveri e guidando l'industria di Europa e verso la Cina e l'India dove la manodopera e l'energia sono a buon mercato. Ha una politica di sostegno per il carbone, il gas di scisto, l'energia nucleare e delle maree.
L'appartenenza al gruppo EFD consente al MoVimento 5 Stelle di perseguire una propria politica distinta per l'energia

UKIP sostiene la democrazia diretta e si oppone all'Euro
UKIP ha sempre difeso la democrazia locale e nazionale. E' un appassionato sostenitore dei referendum locali e nazionali. Si oppone alle imponenti leggi comunitarie e alle politiche economiche sulle popolazioni che non danno il loro consenso per tali politiche. E' fortemente contrario alla centralizzazione della UE e al controllo della Troika. Si ritiene che il progetto euro abbia generato povertà e disoccupazione per milioni di persone nel sud Europa e debba per ciò essere combattuto.
Nigel Farage a Strasburgo il 15 febbraio 2012 disse: "Beh Commissario, hai scelto l'uomo giusto. Puppet Papademos è al suo posto ad Atene. Ha detto: "La violenza e la distruzione non hanno posto in un paese democratico" Quale paese democratico? Non è neanche un primo ministro democraticamente eletto. E 'stato nominato da voi. La Grecia non è gestita attraverso la democrazia, è gestita da una Troika. Tre funzionari stranieri che volano in aeroporto di Atene e raccontano ai Greci quello che possono e non possono fare. La violenza e la distruzione che si è vista è causata proprio perché le persone sono state espropriate dei diritti democratici. Che altro si può fare? E devo dire: se fossi un cittadino greco sarei stato là fuori durante le proteste! Sarei là fuori cercando di abbattere questa mostruosità."
Ufficio stampa di Nigel Farage

30 Mag 2014, 15:08 | Scrivi | Commenti (2475) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 2475


Tags: anti semitismo, Farage, Grillo, Parlamento Europeo, razzismo, UE, UKIP, xenofobia

Commenti

 

le verita' del parlamento attraverso la musica
https://www.youtube.com/watch?v=-LOl-pKNOYI

lalla00 12.12.14 13:47| 
 |
Rispondi al commento

leggetevi questo articolo!!!!!!!http://anotherangryvoice.blogspot.co.uk/2014/10/who-is-nigel-farages-new-polish-mate.html
spiega chiaramente come Beppe grillo abbia dato 17 MEP a Farage dei 24 che ne servono -associandosi con i leader fascisti Europei
LEGGETELO PRIMA CHE CANCELLI QUESTO MESSAGGIO!!!

maria 28.10.14 23:11| 
 |
Rispondi al commento

Quanti esperti somelier che giudicano il vino solo dall'etichetta... Che bravi, che invidia, beati voi!

Claudio 13.06.14 09:18| 
 |
Rispondi al commento

In linea di massima sono d'accordo con l'intesa e ve lo dice chi è consapevole di vivere in un paese di disonesti. Noi conosciamo poco su Nigel Farage perché la stampa di regime, in modo particolare quella italiana, ci raccontano quello che decide il loro manovratore

Angelo Ferlisi, SUTERA Commentatore certificato 07.06.14 16:02| 
 |
Rispondi al commento

E' indispensabile per i Cittadini italiani uscire dal sistema economico-finanziario che sono costretti a subire dall' Unione Europea; è necessario uscire dall'Euro e tornare alla vecchia Lira. L'Euro è una moneta gestita dalla banca Europea BCE, che fa esclusivamente gli interessi dei banchieri che ne fanno parte e dei potenti che sfruttano questo sistema, ma non serve assolutamente a niente per i cittadini europei, con il risultato che vediamo tutti i giorni : arricchimento di pochi e impoverimento delle masse. L'euro è la moneta che ci ha resi dei sudditi, e tornare alla Lira non sarà un disastro come affermano i politici prezzolati da questo sistema di nuova schiavitù. Nigel Farage vuole uscire dall'Europa e dall'Euro, e sono convinto che su questo fronte sarà un'eccellente alleato per il movimento Cinque Stelle.

Francesco B. 07.06.14 09:44| 
 |
Rispondi al commento

...in effetti l'ukip è meglio del m5s...

Gabriele Alfano (gabriele alfano), Perugia Commentatore certificato 05.06.14 20:45| 
 |
Rispondi al commento

Approvo quest'alleanza. Nel M5S, più prima si era di sinistra e più quest'alleanza puzza. Per me invece ripeto è perfetta.

MANUEL F. Commentatore certificato 03.06.14 20:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Grillo, ti ringrazio di avermi fatto buttare via il voto (e forse il voto di molti italiani). Il movimento 5 stelle aveva posto alla propria base importanti e solidi principi per i quali combattere e cercare di risanare l'italia e dire la propria anche in Europa. La coerenza, l'informazione non pilotata e la trasparenza credevo fossero i cardini di tutto ciò e, invece, dopo aver rifiutato di collaborare col Pd per redigere la nuova legge elettorale tacciandoli di numerose colpe e quindi obbligandoli a fare la legge con Forza Italia, hai pensato bene che il COMPROMESSO dovesse essere trovato con l'Ukip di Farage, noto nazionalista nonchè xenofobo convinto. La cosa bella è che stai cercando di propinarlo come una povera vittima del "giornalismo di regime" sfidando il tuo stesso movimento ma soprattutto l'onestà intellettuale che l'ha sempre contraddistinto.
Nel frattempo i cittadini di due stati tra i più attivi storicamente dal punto di vista coloniale (con tutti gli effetti che ne sono conseguiti), Inghilterra e Francia, si sono svegliati tutto d'un tratto e hanno pensato bene di votare estrema destra in largo numero perchè l'immigrazione con la crisi sta diventando un problema, e quello che è stato fatto prima?
Non si tratta più di #vinciamonoi o dell'ironico #vinciamopoi , qui #nonvincemainessuno

Matte Berta 03.06.14 19:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Purtroppo non conosco abbastanza il personaggio, ma ho ascoltato l'opinione di personaggi come Fò o Travaglio e non mi pare dai loro commenti che approvino all'unanimità il personaggio. Per quanto mi riguarda penso che se Farage fosse favorevole al nucleare sarebbe da non prendere in seria considerazione. Eppoi dal movimento di Grillo e Casaleggio mi aspettavo un avvicinamento ai verdi europei sopratutto perchè ho pensato che questo fosse anche un movimento ambientalista.

maria luisa ferretti 03.06.14 15:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OGGI VITO INCONTRA IL DIVINO
IL DIVINO CONFERMA CHE LA VITTORIA DI MATTEO É UNA VITTORIA DI PIRRO


Il Martedì 3 Giugno 2014 9:36, giorno da pecora ha scritto:


Buongiorno Divino,

l'ospite di oggi sarà Vito Crimi Palermo, 26 aprile 1972.
Ci sentiamo alla solita ora.

Grazie mille

Filippo

--
"Un giorno da pecora" di Claudio Sabelli Fioretti e Giorgio Lauro
In onda dal lunedì al venerdì su Rai Radio2
Tel. +39/06-36.86.63.38


Web: www.ungiornodapecora.rai.it
Twitter: 1giornodapecora
Facebook: http://www.facebook.com/ungiornodapecora

Se volete scriverci il nostro recapito postale è:
Redazione "Un giorno da pecora"
c/o Cecilia Di Gennaro, Radio 2
via Asiago 10, 00195 Roma

DIVINO OTELMA 03.06.14 12:52| 
 |
Rispondi al commento

Ecco perchè voterò per l'adesione del M5S al gruppo europeo dei verdi

http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/06/01/ue-programmi-a-confronto-nucleare-immigrati-e-mercati-le-idee-di-m5s-verdi-e-ukip/1008636/

Motivi riassunti ed esposti chiaramente anche nell'editoriale di oggi di Marco Travaglio

http://infosannio.wordpress.com/2014/06/03/marco-travaglio-grillotalpa-2-la-vendetta/

Emanuela D., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 03.06.14 12:13| 
 |
Rispondi al commento

mi piace!

marcello tramontan, galzignano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 03.06.14 11:07| 
 |
Rispondi al commento

Io, stavolta, avevo deciso di non andare a votare.
HO VOTATO SOLO PERCHÉ ERA PRESENTE IL M5S ED ERA IN NETTO ANTAGONISMO COL PD (E COL PDL).
Qualsiasi alleanza per contrastare governi Bilderberg-Trilateral e simili MI VA BENISSIMO !

Hivon T., Spinea Commentatore certificato 03.06.14 02:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mio nonno mi diceva.

"Dimmi con chi te la fai e ti dirò chi sei"
Adesso siate pure liberi di allearvi con il UKIP pero per favore abbiate almeno la decenza di rispettare le nostre prossime intenzioni di voto.

Mai UKIP...

Marko Bergamaschi 02.06.14 18:43| 
 |
Rispondi al commento

a dimenticavo...affanculo!!!

Fabio Trinati 02.06.14 18:28| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti!! una strategia per dimezzare i voti eccezzzionale...Alleanza con Farange (antigay, maschilista, abbastanza razzista contro le energie rinnovabili e a modo suo,destronzo, tanto per far presente alcune caratteristiche) poi denuncia di brogli elettorali...smerdamento di Pizzarotti....ahhhhhhhhhhhhhhhhhhhh!!!

Fabio Trinati 02.06.14 17:57| 
 |
Rispondi al commento

Sosteniamo tutti l'Ukip, vi prego!!!!!!!

Maurizio De Tomasi, Alghero Commentatore certificato 02.06.14 16:59| 
 |
Rispondi al commento

IO sono per Farage però mi sembra giusto proporre un dibattito in rete o in tv dove possano confrontarsi rispondendo alle stesse domande @m5s-@UKIP -VERDI e poi decidiamo noi!

Gabriele P., catania Commentatore certificato 02.06.14 16:42| 
 |
Rispondi al commento

Grillo pensa nel suo profondo che il popolo sia o possa essere sovrano, questa è la convinzione che lo porterà alla rovina, perché, sopratutto per quanto riguarda il popolo italiano (e lo si evince da svariati commenti e dal risultato delle consultazioni europee), questo è e continuerà ad essere soltanto un popolo bue!

Populista Convinto 02.06.14 14:02| 
 |
Rispondi al commento

Members of M5S

As a British person I can tell you about UKIP.

This is a racist party. They deny climate change. 40% of their MEPs from 2009 resigned out of complaints of Xenophobia - remember they sat with the Lega Nord for 5 years. Others were charged with corruption.

Do not associate with this party.

alisdair 02.06.14 11:55| 
 |
Rispondi al commento

GRILLO FATTI DA PARTE UN MOMENTO. Se M5S siederà accanto ai Verdi a Bruxelles saranno il primo partito nel terzo gruppo dell'europarlamento (mica male!) , non comprometterà nulla a livello di voto e autonomia perché GARANTITO DALL'EUROPARLAMENTO STESSO.' Se siederà accanto a Farage riuscirà in un colpo solo a disboscare un altro milione di voti', saranno inferiore a numero rispetto a l'UKIP di Farage e si, avrà la stessa libertà di voto, che attenzione non è calata dall'alto da Farage il nostro salvatore ma , ripeto, GARANTITA per legge a tutti i parlamentari. Adesso criticare i giornali italiani è d'obbligo, criticarli a priori è stupido, criticarli percché è Grillo che ve lo dice è DEMENZIALE. Lo stesso potere di manipolare l'informazione c'e l'ha tanto un blogger quanto un giornalista su internet. SVEGLIA GENTE, anche Grillo sbaglia...è ora che se ne arccorga lui stesso.

andrea carretta 02.06.14 10:41| 
 |
Rispondi al commento

SDOPPIAMENTO DELLA PERSONALITA?

Farage é la persona giusta...al parlamento europeo pur essendo solo e nettamente repulso dalla maggioranza ,ha distrutto gli esponenti piú altolocati in ognuno dei suoi interventi con argomenti solidi e circostanziati,..e pur senza definirli ebetini li ha colpiti in modo energico e sostanzioso ridicolizzandoli, come attualmente stanno facendo i nostri nel parla-mento itagliano...sono anni che lo seguo...in europa il M5S deve seguire il suo esempio e affiancarlo...

carlo p.
..............................................................................
io NON rimango se ci si allea con uno che vuole la secessione del proprio paese dall'europa. Inutile indorare la pillola..loro sono xenofobi, omofobi e fascisti. Io con quelli non mi ci mischio. Oltretutto avevo chiesto di dirlo PRIMA del voto in quale gruppo avremmo aderito. Ma (ad arte???) si e' fatto finta di niente.Mi dispiace..ma non mi riconosco con gente simile.
Ho buttato giu' tanti rospi per un anno..ma con loro MAI

carlo p.

uno di noi 02.06.14 08:10| 
 |
Rispondi al commento

Eccellente descrizione, ottimo statuto, del tutto condivisibile. scelta perfetta! Come sempre Beppe ha ragione da vendere. Ancora una volta GRAZIE!

Emilio Risari 02.06.14 02:03| 
 |
Rispondi al commento

Ottima la scelta di Beppe Grillo di allearsi con Farage.

Marisa S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 02.06.14 01:01| 
 |
Rispondi al commento

Grillo e Casaleggio, con questo accordo "xenofobo" vi siete scavati la fossa ! Il baratro é vicino !
E voi deputati M5S permettete tutto questo ? Dove sono i vostri valori ? O siete delle marionette in mano a questi due burattinai ?
Alleatevi con TSIPRAS che é la vera alternativa europea !

Luciano Nicola Casalino 01.06.14 21:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un'alleanza con Farage sposterà il mio prossimo voto fra gli astensionisti, almeno sino a quando nel M5S un intervento da dittatorello di Grillo conta di più del parere di 5miloni di elettori. Però mi piacerebbe sentire la voce degli eletti
.

Paolo Palazzi, Roma Commentatore certificato 01.06.14 20:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Farage promuove o meno il fracking? Fateci votare l'eventuale alleanza... ed evitate di PROMUOVERE TEMI CHE GENERANO DIVISIONE INTERNA alimentata dai media compiacenti.... INIZIATE AD USARE L'INTELLETTO perché titoli come professore e dottore risultano in tal senso INUTILI.

Mauro Bellaspisca 01.06.14 16:59| 
 |
Rispondi al commento

A parte la politica energetica (sono più verde da questo punto di vista), per il resto pienamente daccordo!

Giuseppe Maiello (), Praga Commentatore certificato 01.06.14 13:39| 
 |
Rispondi al commento

ho sprecato il mio voto a Bona in odio a Chiamparino, ma mi sono pentito. Siete e sarete sempre solo dei perdenti. Vaffanculo a voi e a chi non ve lo dice

eric oginieri 01.06.14 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Farage non é un razzista; solo la stampa italiana, parrocchiale e servile al regime, può confonderlo per uno. Farage ha rifiutato la proposta di LePen per una alleanza dei loro gruppi nel PE, precisamente per le politiche razziste della LePen. Farage é un nazionalista ostile all’UE.
Il M5S dovrebbe essere pronto a collaborare con l’UKIP di Farage solo su misure specifiche, ma rifiutare una collaborazione organica. Che io sappia, Grillo e il M5S non sono contro l’integrazione europea; sono contrari a quella versione di unione monetaria imposta all’Europa dalla Germania della Merkel, strumentale agli interessi del commercio tedesco e delle banche tedesche, le maggiori detentrici di debito pubblico italiano. Tutte le unioni monetarie della storia, a cominciare dagli USA, hanno accettato di mettere in comune il debito pubblico dei loro membri. Ed é per una tale unione monetaria che il M5S deve battersi.
In questo rispetto la posizione di Grillo e del M5S non é sostanzialmente diversa da quella di Renzi e del suo governo. Ma Renzi ha maledettamente bisogno delle carezze e delle blandizie della Merkel, ed per averle é pronto a sacrificare gli interessi dell’Italia. I 5Stelle nei parlamenti di Roma e Bruxelles dovrebbero adoperarsi a smascherare il sacrificio degli interessi italiani imposti dalla Merkel e che saranno alla fine avallati da Renzi. Che lo facciano da soli, ma anche in collaborazione con quanti altri possano aiutarli a raggiungere il loro scopo.

Fraco Damaso Marengo 01.06.14 11:52| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

........sarà la rete a decidere. E' una bella responsabilità, quindi difficile da assumere senza un'adeguata informazione. Penso che, affinchè questo voto sia libero da ogni preconcetto, sarebbe opportuno che i leader o portavoce dei tre probabili alleati (ukip - verdi - tsipras) dichiarino, rivolgendosi direttamente a noi, quali sono le ragioni e quali i punti di convergenza dei programmi, per i quali votarli. Questo per evitare intermediazioni che spesso possono essere faziose

gianfranco sardara 01.06.14 11:40| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Da quello che ho letto, il M5S ha più cose in comune con il Gruppo EFD che con i verdi, per essere sincero la Frassoni ha usato le le stesse parole (inquietante) che hanno detto Renzi e Berlusconi di Grillo (allora perchè dicono che hanno apero la porta al M5S ,vogliono solo i voti , mi sembra di averla vista questo cosa non vi ricorda qualcuno?).
E' impossibile vedere tutte le cose allo stesso modo e il gruppo EFD permette alle delegazioni nazionali di votare come ritengono opportuno
pertanto il M5S potrà votare quello che riterrà
giusto senza inciuci o accordi.
Se dovessi scegliere sarei favorevole al gruppo EFD.
Prepariamoci ai media diranno il M5S si allea con
Farage che è etc etc. Tranquillamente possiamo rispondere dicendo i motivi sopra elencati e facciamola noi una domanda e che rispondano alle cose in comune che hanno le grandi intese qui in Italia sicuramente una (forse l'unica) c'è, andare tutti contro il M5S.

Fabrizio O., Palermo Commentatore certificato 01.06.14 11:28| 
 |
Rispondi al commento

Grillo, all'inizio ti ho seguito, ho firmato le tue proposte di legge, poi ho ritenuto di non votare M5S perché prevedevo prendessi troppi voti e, come è successo, poi non avresti saputo sfruttarli, ora con la tua pretesa di essere "diverso" ti sei dimostrato peggiore degli altri, sono un vecchio (come te) pensionato. Sai che ti dico? VAFFANCULO.

Francesco di giovanni, Brescia Commentatore certificato 01.06.14 11:05| 
 |
Rispondi al commento

Beppe,continua cosi, Nigel Farage è l'unico in europa con cui ci si può alleare per fare si che le nostre battaglie, molte comuni a quelle del UKIP, siano condivise fuori dai 'limitati confini italiani' e perciò nel cuore del parlamento europeo e dei popoli europei; solo cosi le nostre battaglie possono assumere maggior forza verso un cambiamento definitivo di queste politiche 'lobbiste' e globali. vorrei solo dire a ci scrive qui baggianate in merito, che conosco UKIP da molti anni, ho vissuto 10 anni in inghilterra dove mi sono laureato e fatto poi la 'gavetta' come libero professionista, non ho bisogno dei travaglio che mi traducano ciò che Nigel dice in sede parlamentare europea; se solo gli italiani avessero un decimo delle palle e della coscienza intelligente che hanno gli inglesi verso la loro identità e cosa pubblica, non ci troveremmo in questa situazione nazionale disastrosa sotto tutti i punti di vista ma sopratutto morale, civile, intellettuale. spalancate gli occhi di più persone possibile in europa e vedrete che le cose cambieranno. qualcuno 40 anni fa cantava 'give peace a chance' ora dovremmo trovare qualcuno che canti 'give freedom a chance'.

Paul88 01.06.14 10:45| 
 |
Rispondi al commento

monica frassoni perche' non te lo vai a prendere in culo da qualche altra parte? ma chi sei ? che vuoi ? ma chi ti ha cercata? la nostra linea e' chiara e con voi , ormai residuati di una politica 40ennale, stanca e stantia , non abbiamo nulla da spartire. il futuro e' dei nazionalismi e di chi li sa' interpretare secondo le esigenze di ogni libero popolo di questa terra. voi siete verdi? come gli omini alieni che un giorno sbarcheranno da un altro pianeta? e allora state buoni, aspettate quel giorno , arrivano quelli verdi come voi, quelli con le antennine al posto delle orecchie e vi portano con loro. abbandonate la terra, ci lasciate in pace e ve ne annate affanculo in qualche altra galassia.
KIARO? vedete di non rompere piu' la minchia.
la linea politica la dettano grillo e casaleggio, voi ci state sulle palle.
FINIS !!!

Lorenzo La Corazza, Torino Commentatore certificato 01.06.14 09:29| 
 |
Rispondi al commento

GRILLO FAI PENA.W MOVIMENTO 5 STELLE LIBERO

franco franchi 01.06.14 07:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io sono con Grillo!!!
Dialogare con gli estremisti non significa essere estremisti,altrimenti associazioni come ONU etc etc etc etc etc non dovrebbero mai parlare con dittatori, cosa praticamente impossibile!!!!!
Lo stesso vale per le associazioni dei diritti dei bambini che non sono delinquenti, ma in Brasile alle favelas devono dialogare con i delinquenti, se vogliono entrare,e logicamente le associazioni non parlano con i delinquenti di come smerciare la droga

Mauro B. Commentatore certificato 01.06.14 04:03| 
 |
Rispondi al commento

Sul fatto quotidiano da alcuni giorni la notizia dell' incontro esplorativo di Beppe Grillo con Nigel Farage ha l' onore del titolo di testa di prima pagina, con filmati, commenti e rilievo cubitale. In compenso nessuna notizia o commento appare sulla home page in relazione alla riunione annuale del BILDERBERG CLUB che si sta tenendo in Danimarca.

donatella savasta fiore, torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 01.06.14 02:07| 
 |
Rispondi al commento

Come si fa ad affermare che ukip non è un partito? united kingdom independence party che significa, what does it mean?

andrea 01.06.14 01:03| 
 |
Rispondi al commento

Farage ottimo alleato; le mie fonti mi dicono che sicuramente è meno razzista del caro PD che in più è massone e mafioso! Avanti Beppe, abbiamo bisogno di alleati ma che questi siano nuovi trasparenti e democratici...per chi non è d'accordo vada con TSIPRAS DEMOCRATICI (fasulli) oppure con Silvio B. (tanto sono la stessa cosa).....

Massimiliano Socci 01.06.14 00:56| 
 |
Rispondi al commento

Complimenti al mondiale di balle o di mistificazione della verità presente in questo post (definirlo articolo è un offesa per chi fa vero giornalismo)

Politica energetica UKIP
UKIP si oppone alla politica energetica dell'UE perché sovvenziona turbine eoliche inefficienti e assurdamente costose.

DICIAMO ANCHE CHE L'UKIP E' A FAVORE DEL CARBONE, PETROLIO E NUCLEARE E CHE PENSA CHE IL RISCALDAMENTO GLOBALE NON è COLPA DELL'UOMO

www.ukip.org -> where we stand

Develop shale gas to reduce energy bills and free us from dependence on foreign oil and gas - place the tax revenues into a British Sovereign Wealth Fund.

leggete, informatevi e poi magari pensate a ciò che certa gente vi dice.

andrea bruni 01.06.14 00:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mettiamola ai voti, vediamo quanti sono per i verdi e quanti per Ukip. Io sto con gli ambientalisti e non con i nuclearisti!

andrea 01.06.14 00:07| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo perso le elezioni e adesso pure la brocca!

andrea 31.05.14 23:51| 
 |
Rispondi al commento

Nessuno ha il coraggio di riconoscere che il Movimento, partito da uno conta uno, è arrivato ad essere una dittatura di due consoli, con diritto di vita o di morte ( leggi ESPULSIONI).
Nessuno dei votanti M5S aveva mai sentito parlare di una alleanza con i fascisti inglesi, e il giorno dopo le elezioni ce la siamo trovata scodellata, e dunque era già preparata e in caldo da tempo!
Ditemi che cosa conta la rete e quale controllo esiste sulla regolarità dei sondaggi, che vengono attivati senza nessun preavviso.
Questa è la FINE DI UN SOGNO CHE DOVEVA CAMBIARE LA ITALIA.
GLI ALTRI SONO CAMBIATI E HANNO VINTO PER MERITO NOSTRO.
Bel risultato!

Antonio B., Sanremo Commentatore certificato 31.05.14 23:44| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

forse lo conoscete già, articolo interessante, fate girare http://megachip.globalist.it/Detail_News_Display?ID=104468&typeb=0 ciao

Dario P., Venegono Superiore Commentatore certificato 31.05.14 23:30| 
 |
Rispondi al commento

Vai Beppe, il capo sei tu e sei sempre molto ben informato, sempre prima e più di noi.
Quindi vai avanti per la tua strada, chi non è daccordo ha sempre tante altre parrocchie in cui rifugiarsi...

Jerry Spera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.05.14 23:03| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Bhe io vi seguo da sempre ed ho fiducia in Grillo,quindi andate avanti

pierluigi squadroni 31.05.14 22:52| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

W il british sound, W Mr. Sugden, W MR. Rogers!

john f. 31.05.14 22:50| 
 |
Rispondi al commento

Se essere nazionalista significa essere xenofobo e` una teoria alquanto discutibile,se poi` il presunto xenofobo Farage che si e` macchiato dell`espulsione del leghista Borghezio dal Parlamento Europeo per aver definito la Kienge` un babuino,e` del tutto contraddittorio. Marco Travaglio e Compagni,dopo aver condotto una campagna a favore dei comunisti italiani,cosi` tanto credibili da affidarsi ad un greco,non trova di meglio che cercare d`influenzare gli iscritti del Movimento ad una scelta fatta dai suoi amici Rogaga`-Vendola`-Zagrebetto.Un po` come se I tifosi milanisti cercassero d`indirizzare la campagna acquisti dell`Inter.
Il Fatto Quotidiano ha perso in 2 mesi piu` di 10 mila copie,lo share di Santoro sta per crollare ai livelli di Piazza Pulita e gli articoli di Gomez fanno ormai concorrenza a magazine come Chi e simili.

franco quinto 31.05.14 22:47| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Per l'EFD (Europe of freedom and democracy)un gruppo non è un partito politico; ma una scelta strategica e programmatica al fine di ottenere posizioni nelle commissioni del Parlamento europeo, per ottenere finanziamenti, tempo di parola in parlamento, e un segretario esperto e professionale. Non è programmatica! Nell'ottica del gruppo EFD si tratta di un MATRIMONIO DI CONVENIENZA PER IL RECIPROCO VANTAGGIO. In effetti BEPPE prosegue il cammino della coerenza e l'unione com UKIP di cui NIGEL FARAGE è il leader incrementa la coerenza perchè questo movimento insieme al M5S ( nostro ) è contrario alle grandi imprese, alle grandi Banche e ai grandi burocrati. Vuole scontrarsi tra le democrazie nazionali contro la burocrazia europea. VI RICORDATE I 7 PUNTI del programa PER VINCERE L'EUROPEE? Beppe in qualità di esperto e come trade union cerca alleati che rispecchiano il programma del M5S; Inoltre nella campagna elettorale delle europee
(entusiamante,viva, credibile e trasparente) ha sempre ricordato che il M5S non è un partito ma un Movimento che vuole mandare a casa i vecchi che per venti anni hanno instaurato una dittatura che ha infestato e impoverito l'ITALIA.Lo scopo principe è togliere l'ITALIA dalle macerie e condurla in EUROPA per essere forte,determinante per il lavoro, e abbia un'identità nazionale capace di interloquire con le altre nazioni che fanno parte della Comunità europee. EVVIVA il M5S; inoltre caro beppe se sarai sempre con questo stato d'animo NOI GIOVANI E ANZIANI, NOBILI CITTADINI E GENTILI DONNE SAREMMO SEMPRE CON IL MOVIMENTO CINQUE STELLE.

franco dimasi, anzio Commentatore certificato 31.05.14 22:37| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Travaglio mi ha stupita per la superficialita' con la quale si e' scagliato contro questa "presunta" alleanza con Farage. Di solito lo ammiro molto per i suoi articoli pieni di ironia e di verita' ma stavolta mi ha lasciata alquanto perplessa. Farage non mi sembra affatto il mostro che si vuol tentare di far apparire, quindi vi consiglio di non fermarvi alle apparenze e di informarvi meglio, magari sentendo qualche suo intervento al Parlamento Europeo. Forza Beppe, io sono con te.

Paola Diana, roma Commentatore certificato 31.05.14 22:19| 
 |
Rispondi al commento

Perché Farage si e la Le Pen no? Ad ogni modo si a Farage e anche alla Le Pen. No tassativo ai Verdi.

Gianca V., Lecco Commentatore certificato 31.05.14 22:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grande Beppe, continua così e ci porterari al 10%.
Ma un ostraccio di programma prima delle elezioni non era meglio ?

Franco COrti 31.05.14 22:00| 
 |
Rispondi al commento

Farage dice che non vorrebbe un romeno per vicino e Grillo lo trova un tipo spiritoso.
Sai che risate si faranno in Romania.

Rossocrociato 31.05.14 21:31| 
 |
Rispondi al commento

TROLLERI SARETE VOI

Quella che - "se non la pensi come me, sei una trollera"
non è nuova...

Ma quella degli inglesi che si alleano con gli italiani,
- se Grillo l'avesse raccontata solo qualche anno alla
televisione - avrebbe fatto scompisciare dalle risate
tutti... inglesi compresi.

Non ne vogliono sapere dell'Europa ma di noi si!
Se Grillo riuscisse a fargli accettare, non dico
l'Euro, ma più semplicemente il Sistema Metrico
Decimale, allora potremmo anche noi guardare a
Falange come a un terzino destro della Fiorentina

Gianna Torbero, Roma Commentatore certificato 31.05.14 21:27| 
 |
Rispondi al commento

Il problema è che secondo me l'alleanza la dovevano scegliere i parlamentari eletti, e secondo le idee del movimento anche i cittadini, che sia un buon partito o no ha deciso Beppe da solo.

Carlo Litrico 31.05.14 20:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON SI TROVA PIU' LA CAMICIA

Dall'altra parte i post-comunisti decisero
di non voler morire democristiani e molti
optarono per il M5S.
Adesso si può pensare seriamente che un
post-comunista che non vuol morire come
un democristiano, voglia morire come un
... post-fascistiano?

Farange non è un fascista?
Bella forza, il fascismo l'abbiamo inventato noi.
Incidentalmente inventammo anche... l'antifascismo.

Gianna Torbero, Roma Commentatore certificato 31.05.14 20:31| 
 |
Rispondi al commento

IO STO CON FARAGE. ALLA LARGA DAI VERDI! GLI ATTACCHI DEL FATTOQUOTIDIANO E DI TRAVAGLIO RAFFORZANO LA MIA DECISIONE! PER QUESTE SCELTE DEVI DECIDERE TU, SENZA VOTO ON LINE.

Maria Concetta Sofia, Parigi Commentatore certificato 31.05.14 20:28| 
 |
Rispondi al commento

stando alla nostra disinformatija di regime dovrebbe essere FARAGE a non volersi alleare con noi dato che BEPPE è stato descritto come MUSSOLIN, HITLER, STALIN e compagnia cantante.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 31.05.14 20:26| 
 |
Rispondi al commento

Marco Travaglio se n'è uscito con affermazioni alquanto stupefacenti, considerate la sue solite lucide analisi. In base a quali fonti scrive affermando certe cose su Farage? A me non risulta sia razzista o fascista. Possibile che ne so più io di MT? Possibile? Mah!...

Riccardo R., Torino Commentatore certificato 31.05.14 20:07| 
 |
Rispondi al commento

Comico! sul sito 'politico' si trova la pubblicitá del gruppo (tedesco/ La Merkel ci rovina! Media World - fa parte de Metro gruppo/sede a Ingols- tadt/Germania) altra pubblicità: Bnp (francesi) e Binck - banca trading online) complimenti! davvero europeisti

birgit f., firenze Commentatore certificato 31.05.14 19:59| 
 |
Rispondi al commento

a me piace molto Farange e la possibile collaborazione con Beppe e il movimento 5 stelle. Quelli della Bildemberg sono ben uniti tra loro e anche noi dobbiamo rafforzarci per sorpassare gli ostacoli italiani. L'unica cosa che non è chiara è l'energia alternativa, che vorrei potenziassero, perchè a mio avviso, dove c'è petrolio, ci sono guerre e sangue

elisa terribile, savona Commentatore certificato 31.05.14 19:41| 
 |
Rispondi al commento

Va bene Nigel Farage e va ancor meglio Marine Le Pen...se c'è da fare una rivoluzione la si fa con chi ci sta...dei Verdi mi basta il ricordo di Pecoraro Scanio...se avessi voluto votare a sinistra l'avrei fatto senza passare per il M5S...comunque fate quel che vi pare...mal che vada, perderete un elettore in più!

Stefano G. Commentatore certificato 31.05.14 19:37| 
 |
Rispondi al commento

Sono del 52, quindi nel sessantotto i miei sedicianni li ho vissuti in piazza a dimostrare, pian piano ho perso fiducia ed interesse nella politica, romanticamente legata alle lotte radicali, pian piano ho perso anche loro per strada, dal 2000 ho tolto la tv dalla casa, ho escluso la farsa e lo schifo della politica dalla mai vita, Una storia come tante nel movimento perché quando ho usmato che passava un po' di aria concreta e pulita ho ritirato su la testa........MORALE: L'ANTAGONISMO DESTRA SINISTRA É LA GRAAAAAAANDE TRAPPOLA CHE CELAVA IL VERO POTERE CHE NEL FRATTEMPO CI HA SCHIAVIZZATO...... DIVIDI ET IMPERA, COME SEMPRE!..... SVEGLIAMOCI.... comunismo capitalismo ecc sono anacronistici..... Oltre tutto ció c'é il vero POTERE per cui la nostra salute, la salute della terra, la nostra qualità di vita.la nostra dignità di esseri umani ...NON SONO NULLA ...siamo numeri, dati, merci !!!! Quindi, mentre in italia non c'é nessun'altro, tristemente, che capisca che con la vecchia logica politica non si possono che avere le stesse dinamiche, in europa invece unirsi con TUTTI COLORO che hanno la onsapevolezza di che cos'é veramente questa istituzione e quali sono li scopi ed a chi giova é L'UNICA LOTTA VERA DA INTRAPRENDERE E SOSTENERE Tutto le seghe mentali sulle ideologie si superano con un solo termine: SOVRANITÁ....ognuno poi se le deve gestire nel proprio territorio coerentemente con la storia e la cultura e la realtá persino gografica del proprio paese.... É irreale una realizzazione da pplicare a tutte le realtá..... Il potere va ad ogni paese ed al suo popolo...e .creerà il potenziale di scambi e sinergie con gli altri popoli ma partendo dal presupposto di aver creato l'opportunità per l'autonomia di ogni paese, e nessuno deve essere messo in condizioni di subire a causa delle necessita, ....Ho scritto troppo, tanto lo so che chi ha scelto il movimento con consapevolezza sa giá, SOLO UN GRAZIEEEEEEE

Marghe Rossi, Verbania Commentatore certificato 31.05.14 19:36| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Vai Beppe sono d'accordo, Farange è l'unico Europeo inglese che difese l'Italia, c'è ancora il video.
Come al solito ci raccontano balle. Farange mi piace mentre i verdi sono falsi.

Antonio Salvagno, Fossano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 31.05.14 19:10| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,

Farage mi piace e non escluderei un accordo con lui.E poi un consiglio che vorrei darti e' questo : Non ti affidare tanto alla rete anche perche' il Capo sei tu e quindi tutti debbono fidarsi di te.Chi non se la sente e non ci crede FUORI DAI COGLIONI anche perche' fidarsi e' bene e non fidarsi e' meglio Nella rete ci si possono infiltrare persone con lo scopo di creare solo la confusione delle menti

gianfranco ferroni, macerata Commentatore certificato 31.05.14 18:44| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

A Farage io do il beneficio del dubbio ai Verdi no! Ma vi siete scordati di quando erano al governo nei vari ulivi o alleati della SPD in Germania ? A Berlino sono stati determinanti per i governi socialdemocartici con un peso elettorale ben diverso da quello da prefisso telefonico che avevano in Italia. Qualcuno ricorda, mentre si portava avanti l'asservimento dei governi alle banche, che i verdi tedeschi abbiano fatto qualcosa? O se non fatto almeno abbiano detto un decimo di quanto ha dichiarato Farage ? Se l'avessero fatto oggi non sarebbero quel gruppetto politicamente ed elettoralmente decotto che va in giro col cappello in mano dagli Schultz/Renzi di turno. Non parliamo poi dei loro corrispondenti francesi, amichetti di Hollande, tanto bravi da consegnare il malcoltento dei transalpini al Front National. Potevamo evitare di presentarci alle europee se era per unirci a dei perdenti cronici !

gianmario volta 31.05.14 18:43| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A me non sembra per niente razzista anzi ha addirittura nel suo team indiani e persone di colore.
Aveva fatto espellere Borghezio pe le sue frasi razziste contro la nostra parlamentare di colore.
E poi lascia libertà di parola più altre cose giuste (banche ecc...)
Sarebbe meglio leggere bene come stanno le cose. Per me Grillo ha ragione.

Miriam Acquaviva 31.05.14 18:41| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

IO penso che Grillo abbia ragione e che purtroppo c'è poco da fidarsi di tutti i vari politici e servi. Gli interessi delle multinazionali influenzano l'opinione pubblica e riescono a convincere troppi uomini con il denaro.O ci fidiamo o moriamo, la conoscenza al pubblico è cosa vietata.

arturo genduso, PALERMO Commentatore certificato 31.05.14 18:07| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

la scelta non è tra farage e i verdi.

M5S deve essere LEADER di un gruppo, formato da M5S e sei o sette piccoli
partiti indipendenti (Pirati, ecc, soprattutto del sud europa)!!

ce ne sono, e tanti, ne´fascisti, né comunisti, né schiavi delle banche o
della merkel, anche fatti di un solo deputato, basta muoversi e metterli
insieme, cazzo!!! invece che andare a rimorchio di farage o dei verdi!!
"

nikola 31.05.14 17:59| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Negli ultimi tempi, c'è stata una Crescita incontrollata di Asparagi, a danno delle Tenere Fragoline.
Urge una Sollecita Riduzione delle Teste, mediante opportuno Taglio netto.
L'Orto richiede Dedizione...

grethe g., stockolm Commentatore certificato 31.05.14 17:56| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra che EFD sia la nostra posizione corretta, meglio dei Verdi Europa che costringono al voto anche sui punti a noi contrari, però poi si riempiono la bocca di libertà.

Massimiliano C., Nuoro Commentatore certificato 31.05.14 17:41| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra che EFD sia la nostra posizione corretta, meglio dei Verdi Europa che costringono al voto anche sui punti a noi contrari.

Massimiliano C., Nuoro Commentatore certificato 31.05.14 17:39| 
 |
Rispondi al commento

http://youtu.be/cVTD2VdoB2s
Ecco siete così

Cristian S., Pescara Commentatore certificato 31.05.14 17:31| 
 |
Rispondi al commento

Hanno allentato un po' con Beppe Grillo ora stanno facendo le pulci a Farage. Ma lo vogliamo capire che l'unione del M5S con l'UKIP due forze che si battono per la libertà di stampa e la democrazia dei popoli fa paura ai poteri forti !!

Marisa S. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 31.05.14 17:01| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Trovare un movimento-partito che ricalchi esattamente tutti i punti del M5S penso sia impossibile. E' arrivato il momento di doverci, anche se poco, sporcare le mani. In europa è impensabile rimanere fermi sulle nostre decisioni, l'intransigenza è in questo momento una virtù e in Italia vale ancora, ma come dicevo in europa che senso avrebbe? Rimanendo soli riusciamo ad influire sulle decisioni? I nostri voti bastano per portare avanti le istanze del M5S? O forse sarebbe meglio unirci con qualcuno e portare avanti cose che aiutino il varo di qualche legge migliore? Se le elezioni ci avessero premiato forse potevamo rimanere nel nostro sacro e dovuto isolamento, ma purtroppo il dado per ora è tratto e qualcosa dobbiamo farla. Anche se con qualche dubbio, penso che Beppe viva lo stessa dilemma, io sono favorevole per un all'alleanza con Nigel Farage.
L'immobilismo sarebbe ancora peggio.

Enrico Castagna, Pozzuoli (Napoli) Commentatore certificato 31.05.14 16:52| 
 |
Rispondi al commento

È fondamentale che ci sia un'alleanza a livello europeo. Ho letto lo statuto del movimento di Nigel Farge e ritengo che la scelta sia quella giusta. A livello nazionale sarei completamente in disaccordo. Spero che i parlamentari del M5S faccio piano una doverosa riflessione nell'appoggiare questa Alleanza. Abbiamo vinto questa elezione nn persa. Il carrozzone del PD ha solo preso il 41% voti dei loro seguaci di sempre. Tanti nn hanno votato, ma se fossero andati nn avrebbero certo scelto il
PD.

maria dileo, matera Commentatore certificato 31.05.14 16:42| 
 |
Rispondi al commento

QUANDO MAI

Qualche tempo fa due ragazzi italiani furono
ammazzati dai nostri simpaticoni.
Dissero che gli portavamo via il lavoro...

Poi si affrettarono a smentire, con buona
pace dei due "maccaroni" (sarebbe 'Terun')
Non per niente sono loro gli inventori del
"politically correct".

Nel Kent invece sempre per lo stesso motivo:
"Italiani, ci rubate il lavoro" - ne hanno ucciso
soltanto uno, a calci e pugni

Paola Torbero 31.05.14 16:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forza Beppe!! Se te e Gianrobberto pensate che questa sia la scelta giusta io sono con voi.
Dalla piccola perdita elettorale abbiamo imparato che la linea "zero compromessi" non va bene. Unirci a Falage non potrà farci che bene.
Dimostriamo chi siamo con un gruppo più forte dei verdi! Travaglio dopo l'articolo di oggi mè scaduto come lo yogurt! Pennivendolo pure lui!!!
Forza Beppe!
forza MoVimento 5*****
Forza cittadini!

Anna C. Commentatore certificato 31.05.14 16:12| 
 
  • Currently 1.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per chi è dell'opinione che parti e conseguenti idee del M5S, UKIP, ecc. , siano inaccettabili ho scritto per esempio a Birgit di Firenze quanto segue.

Il rischio connesso a grandi accentramenti di potere è, visto i casi della EU, degli Stati Uniti, della Russia e della Cina cosi elevato, che sbandierare alcuni vantaggi può essere a questo punto un facile specchio per le allodole e un altrettanto facile soggetto di propaganda.

Chiaro a tutti che il nuovo nazionalismo nel caso dei movimenti di Farage, Grillo o Tsipras contiene in se anche frangie piu estremiste e discorse con cui non si può essere d'accordo, ma questo è il momento di fare fronte, perchè nel caso noj te ne fossi accorta il pericolo è sempre piu elevato piu il tempo passa e il potere si stabilizza in mano a un gruppo di persone e famiglie sempre piu ristretto.

Loro te la vendono come globalizzazione inevitabile e tu ti accontenti di qualche sicurezza e alcune briciole.

È tempo di aver coraggio nella vita.

Sicuramente ne hai abbastanza anche tu.

Pier S., Casale Commentatore certificato 31.05.14 15:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non mi esprimo su Farange, vorrei porre l'attenzione su due aspetti: 1. ci sono altri gruppi con cui andare a parlare nel parlamento europeo perché ci si è fermati ad uno? 2. se durante le elezioni si fosse detto ci "alleeremo con Farange" quanti voti avremmo preso? 3.Perché questa campagna sul blog pro Farange a tutti i costi? e il pluralismo? e le votazioni libere da preconcetti? sono una attivista, credo fortemente nel movimento, sostengo i nostri portavoce, difendo il movimento ai banchetti, ma questa mossa con relativa campagna unilaterale mi porta ad avere più di un dubbio e questo non mi piace affatto

Rosangela MAROTTA, Foligno Commentatore certificato 31.05.14 15:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giulia Sarti
17 ore fa ·

"Voto di scambio (416ter), incostituzionalità della pena ridotta”.
Lo afferma Agostino Cordova, il magistrato che fu a capo della procura di Palmi e dal cui lavoro prese il via la prima formulazione del 416 ter !

http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/05/30/voto-di-scambio-pena-ridotta-incostituzionale-parla-cordova/1007227/

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 31.05.14 15:48| 
 |
Rispondi al commento

TUTTE BAGASCE

Se questo figuro non si toglie dalla testa
che le donne sono troie, finisce che Grillo,

... alleandovi-ci-si

si gioca quel buon 30 percento di elettorato
femminile che ancora sostiene il M5S

Gianna Torbero, Roma Commentatore certificato 31.05.14 15:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ribadisco un concetto per rispondere a chi in questo sito romanticizza e afferma che non esistano Mafie al Nord d'Europa.

Ho avuto a che fare per pii di 25 anni col Nord di cui si fa menzione.

Per quanto riguarda la competenza professionale dei manager economici, io direi che la preparazione dei nostri manager fino ad alcuni decenni fa non aveva proprio nulla da invidiare a loro, anzi. Si trattava solo di stile dovute a sfumature culturale che fanno la ricchezza della vita.

Per quanto riguarda la loro romanticizzata trasparenza È MEGLIO LASCIARE PERDERE.
Questa era la loro fama in passato, ma circa venti anni di EU la hanno LETTERALMENTE E QUASI TOTALMENTE DISTRUTTA.
Già nei programmi di studio subiscono una canalizzazione e conseguente lavaggio dei cervelli ( specialmente in certi indirizzi di studio) che parlare di preparazioni all'appartenenza a sistemi di casta economica di stampo mafioso NON È ASSOLUTAMENTE ESAGERATO, anzi è da molti (giovani) considerato normale a questo punto .

Il mondo della politica e dell'economia si comporta nel Nord in una maniera in cui solo vent'anni fa sarebbe stato tacciato di alta disonestà e manovre criminali. Ora è diventato quasi un simbolo di intelligenza agire in questo modo ( trovi affinità con la storia d'Italia degli ultimi 40 anni ? ?).

Le uniche eccezioni sono solo la Norvegia e l'Islanda.
Andate a controllare se per caso appartengono all'EU.

L'entrata nella EU ha comportato un cambiamento di fatto, di stile e di mentalità di vita che è appoggiato a questo punto in realtà da meno della metà della popolazione.
All'altra metà che si accontenta di qualche briciola della torta pagata salatissima in termini non solo di qualità della vita ma anche in termini economici, perchè il loro stipendio valeva piu allora che adesso.....beh che cosa devo dire a quest'altra metà >>> SVEGLIATEVI ! CHE È AMPIAMENTE L'ORA DI FARLO !

Pier S., Casale Commentatore certificato 31.05.14 15:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma perché non leggete l’originale? „What We Stand For“? „Save £55m a day in membership fees by leaving the EU and give British workers first crack at the 800,000 jobs we currently advertise to EU workers.“ (Giusto! Che ci vanno a fare tutti ‚sti cafoni italiani a Londra a rubare i posti che spettano al autochtono britannico? Tornatevi in Italia con la prima barca che passa!) „Develop shale gas to reduce energy bills and free us from dependence on foreign oil and gas“ (Giusto! Al via il fracking per British Petrol!) „Prioritise social housing for people whose parents and grandparents were born locally.“ (Giusto! Ci voule il Ahnenpass/Ariernachweis! E un nonno indigeno britannico nato sul suolo britannico!) „Another wave of uncontrolled immigration comes from the EU (this time Bulgaria and Romania)“ (Giusto! E notate il ‚this time...’) Per niente xenophobia! Chi ci va a badare ai nostri vecchi e chi ci sta sui nostri campi a prendere le patate dal santo suolo britannico se no il disoccupato britannico con il giusto sangue nelle vene? (come in Italia: I pomodori sono nostri – più lavoro al disoccupato italiano, visto che i clandestini rubano il nostro posto!) „Proof of private health insurance must be a precondition for immigrants and tourists to enter the UK“ (Giusto! Il tourista italiano che ci va a fare a Londra senza assicurazione privata!). „Remove the UK from the jurisdiction of the European Court of Human Rights.“ (Giusto! Ci mancherebbe un Court of Human Rights! Roba da europeisti fessi! Abbiamo un bel sistema che spia gli altri fessi europei) VV il nazionalismo transnazionale!

birgit f., firenze Commentatore certificato 31.05.14 15:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Poniamo pure che Farage sia xenofobo; c'è di certo che vuole limitare l' immigrazione, come peraltro almeno la metà dei cittadini della Ue, comunque. Un bel "Ma chi se ne frega" è possibile dirlo? Si deve sostenere alleanze solo con chi vuole immigrati provenienti da mezzo mondo a flusso continuo, è questa la conditio sine qua non (al di là di altre tematiche come la politica economica e ambientalismo, comunque palesemente messe in secondo piano)? Ma di che stiamo parlando?

manuel 31.05.14 15:16| 
 |
Rispondi al commento

Sono un cittadino 5Stelle e la penso così:
Non abbiamo perso, ma ci siamo illusi su una maggior capacita critica e di responsabilità dei cittadini, ci siamo illusi che ad aprire gli occhi e ad essersi svegliati fossero molti di più, ci siamo illusi di una significativa decrescita di coloro che ancora credono e dipendono culturalmente dai partiti.
Meglio così perché noi non dobbiamo crescere come dei palloni gonfiate rischiando una esplosione ad ogni lieve evento.
La nostra crescita richiede il suo tempo perché si deve consolidare con una ragionata e maturata convinzione.
IMPORTANTE in questa fase è:
Non perdere di mira l' obiettivo finale che è la "partecipazione diretta dei cittadini" esercitando la loro legittima "sovranità" attraverso i propri eletti "portavoce" e di rinunciare alla intermediazione oligarchica dei partiti.
Non facciamoci " FAGOCITARE DAL SISTEMA" chi sostiene che ora dobbiamo assolutamente allearci con qualcuno dei PARTITI , NON HA CAPITO NIENTE DEL M5S e se gli diamo retta finiremo per essere manipolati "armonizzati" e dissolti nel fango del "sistema partitocratico" mandando all'aria quanto fino ad ora costruito con tutto il progetto di un cambiamento storico, per l'adottamento di un nuovo modello politico-sociale.
SE I PORTAVOCE ELETTI DOVESSERO DECIDERE DI CONGIUNGERSI IN ALLEANZA CON UN PARTITO MI SOTTRAGGO E RITIRO IL MIO CONSENSO AL M5S, altro discorso è invece appoggiare le "buone proposte di legge" da qualsiasi parte provenga ed i portavoce del M5S devono comunque fare sempre riferimento alla volontà ultima del suo LEADER che siamo NOI CITTADINI.
IO HO VOTATO IL M5S PERCHE SONO NAUSEATO DAI PARTITI E DAL LORO SERVILISMO ALLE LOBBIE e perché da cittadino sovrano pretendo essere interpellato nella costruzione delle leggi e delle decisioni che ci riguardano.


caro beppe,
i potenti mezzi di comunicazione,erano tutti per renzi,costui alla faccia dell'equita',e' stata la persona piu' vista nei tg nazionali che in quelli privati,abbiamo perso una battaglia con le mazzafionde e loro l'hanno vinta coi cannoni e le mitragliatrici.la prossima la vinceremo noiiiiiii,perche' gli italiani si accogeranno ben presto che sono stati fregati dall'ambizioso ragazzetto con in mano l'agenda montiana...!!!!
sarei curioso di sapere cosa hanno votato tutti gli esodati dalla legge MONTI-FORNERO,TUTTI COLORO CHE DOVEVANO ANDARE IN PENSIONE E PER QUALCHE GIORNO O SETTIMANE NON CI SONO ANDATI,MAA CHE FINE AVETE FATTO?dove e' andata a finire la vostra rabbia?vi hanno dato un piattuccio di lenticchie a chi 70 euro e ad altri 50 euro ma lo sapete che la tasi ci sostera' il 60% in piu?e tutte le promesse del figliol prodigo dove sono??????
equitalia ancora esiste e sta' picchiando piu' duro che mai tra aggi,interessi e spese.un piccolo de3bito di 1500 euro ci diventa un grande debito di 4000 euro in poco tempo e se non ce la fai piu' a pagare per equitalia sono affari tuoi che non li riguardano,chiedi una spiegazione e ti guardano con disprezzo,devi pagare e basta senza spiegazioni o attenuanti a loro non frega nulla della disperazione della gente,della crisi...!!!se non ce la fai a pagare le rate,troppe,ti revocano il ,chiamiamolo beneficio,e allora ti chiedono l'intero importo,pena il pignoramento di casa ,dell'auto o del conto corrente,EQUITALIA TI PRENDE IN OSTAGGIO E ALLORA COSA SI FA?VAI IN BANCA ED ORA ,TI RIFIUTANO UN PICCOLO FINANZIAMENTO,NON RESTA CHE CHIEDERE AGLI USURAI E ALLA FINE LA GENTE SI IMPICCA...!!!QUESTA E' EQUITALIA.BISOGNA FARE QUALCHE COSA SUBITO PRIMA CHE SCOPPI UNA RIVOLUZIONE TOTALE CON GRAVI RIPERCUSSIONI NEL PAESE.ANCHE NAPOLITANO TACE,MAI VISTA UNA COSA DEL GENERE...!!!CARO BEPPE sii fiero del tuo movimento,non arrendiamoci a questi corrotti e corruttori.w l'italia e il mov. 5 stelle.....!!!!!

fede e. 31.05.14 15:02| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe giusto che sul blog si esponessero sia gli argomenti favorevoli all'ingresso nel gruppo europeo del partito di Farage, sia gli argomenti contrari, che pure, sospetto, non mancherebbero. Sarebbe...ma finora non è così, il che non è il massimo della democrazia

francesco ., pavia Commentatore certificato 31.05.14 15:01| 
 |
Rispondi al commento

http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/05/30/se-m5s-chiama-i-verdi-li-incontriamo-piu-problematico-vedere-farage-o-le-pen/1006928/

Elias Deliolanes, Rome Commentatore certificato 31.05.14 14:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Molti italiani ormai sono giunti alla conclusione che è inutile andare a votare se non si vuole essere autolesionisti ovvero partecipando all'elezione di qualcuno che si riempirà le tasche vuotando le loro.
Il voto dovrebbe essere una conquista ma è difficile esercitarla se non ne trovi uno di cui fidarti perchè il sistema fagocita e corrompe anche le migliori intenzioni. Perchè allora non dare almeno voce a questo dissenso muto che rappresenta, si è visto, la maggioranza degli italiani. L'astensione dovrebbe condizionare direttamente la rappresentatività numerica delle Istituzioni fatto salvo uno zoccolo minimo che garantisca la governabilità. La comunicazione unidirezionale del blog non giova ai consensi, qualche volta i cosidetti guru farebbero bene a prendere in considerazione anche le proposte che arrivano dai bloggers dal basso specie se quel basso è parte di quella parte veramente maggioritaria e disgustata che urla come nel quadro di Munch, senza che ne giunga il suono.

marco c., genova Commentatore certificato 31.05.14 14:45| 
 |
Rispondi al commento

Normalmente sarei d'accordo con Arcangelo, ma questa è una situazione in cui occore fare gruppo, magari un gruppo con possibilità di voto anche ben indipendenti.

Pier S., Casale Commentatore certificato 31.05.14 14:36| 
 |
Rispondi al commento

Credo che non si possa scegliere con chi fare il gruppo e decidere le regole di convivenza nel gruppo senza una ratifica col voto della rete! Io la penso così. Se la pensate come me il meccanismo della "stelletta" lo conoscete: http://www.beppegrillo.it/listeciviche/forum/2014/05/consultazione-di-tutte-le-possibili-alleanze-e-chiarificazione-sul-fatto-che-si-votera.html

Emanuele M., Sant'Agata di Militello (ME) Commentatore certificato 31.05.14 14:32| 
 |
Rispondi al commento

Un accordo,un alleanza o un compromesso, in se, non sono ne buoni ne cattivi. Il loro valore e' determinato solo dal fatto che incidano o meno sulla mia condotta morale, sulla coscienza e se mi permettono o meno di restare ciò' che sono. Exempla… Io stipulo un alleanza con il mio peggior nemico per punire più' severamente i disonesti e i corrotti. Una volta fatto questo continuo a combatterlo. Il giorno dopo, un mio compagno di partito, alleato in mille battaglie, persona di valore e di ideali, mi chiede di abbassare le pene per politici e corrotti, solo per quella volta, solo per quella legge, solo per quel periodo. Acconsento e una volta fatto,continuo a lavorare con lui.

alberto bibo corti 31.05.14 14:17| 
 |
Rispondi al commento

In Italia la canea dei giornalisti anti Grillo pseudoprogressisti (in realtà solo conformisti o in malafede) ha definito Nigel Farage un razzista. In Inghilterra il leader del partito laburista Ed Millibrand dichiara che Farage non è un razzista. Valutate voi è più corretto.
http://news.sky.com/story/1263755/ed-miliband-nigel-farage-is-not-a-racist

Biagio Carrano 31.05.14 14:05| 
 |
Rispondi al commento

Dell'accordo Salvini-Le Pen nessuno si scandalizza, perché nei giornali e nelle tv di stato e no ci sono, oltre ai neodc, molti "ometti verdi" che con la lega al governo si sono sistemati.
E allora evviva Le Pen (che fra l'altro è nel solco più autentico della Francia gollista).
Ma Farage! Un criminale! Che vergogna!

mario45 massini, roma Commentatore certificato 31.05.14 13:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Verdi Ue, Frassoni: “Nessuna chiusura a M5s, ma no a chi sta con Farage o Le Pen”
Dopo le elezioni, l'eurodeputato tedesco dei Verdi Albrecht aveva detto di escludere "categoricamente un'alleanza con il Movimento 5 Stelle". Ma Monica Frassoni, co-presidente del Partito Verde europeo, non chiude la porta: "Se vogliono, possono chiamarci. Per ora, però, nessun contatto". E ricorda: "Nel 2007 invitai Grillo al Parlamento europeo a parlare di ambiente"
http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/05/30/se-m5s-chiama-i-verdi-li-incontriamo-piu-problematico-vedere-farage-o-le-pen/1006928/#.U4msJ6O25Kw.facebook

Biagio 31.05.14 13:53| 
 |
Rispondi al commento

Alfredo ronzino fuori subito

Dave F Commentatore certificato 31.05.14 13:35| 
 |
Rispondi al commento

salve tutti,
riguardo all'articolo da me sritto in questo blog
il giorno dopo il programma ballaro',per quanto riguarda il cittadino m5s alfredo ronzino,spero che non si voti per l'espulsione....sono stato anchio a
denunciare la figuraccia,che ha fatto fare al m5s
io penso che era in buona fede..
pero' questo dimostra i limiti,dell'organizzazione
in essere del movimento...
bisognerebbe che tutti gli esponenti m5s prima
di andare a un programma a rappresentare milioni
di persone,debba avere l'autorizzazione da parte
dell'ufficio predisposto del m5s.allora sarebbe tutto regolare...cosa ne pensate?

federico monti 31.05.14 13:24| 
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti voi del sito BeppeGrillo.it.
Leggendo questa notizia resto allibito per la deficienza che c'è tra le diverse testate giornalistiche che stanno diffamando Nigel Farage.
Ho letto da su diversi giornali che il sig. Nigel sarebbe una persona poco affidabile, risulta essere anche una persona apertamente dichiarata contro gli ambientalisti.
Una notizia mi ha colpito su un giornale on line dove diceva che, il suo stesso gruppo o Nigel Farage stesso, avrebbe chiesto di rendere non punibili i reati contro l'ambiente.
Io voglio tanto consigliare al signor Farage di segnarsi tutte le calunnie che i nostri giornali stanno sfornando in questi giorni, e di preparare diverse querele per diffamazione!!!
Tutto questo è vergnoso ed inaccettabile.

Gerlando C. Commentatore certificato 31.05.14 13:08| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non capisco perchè non fare un referendum in rete...ma che cazzo la democrazia diretta la usiamo a convenienza? Sto iniziando ad avere seri dubbi...

Ciro I., Napoli Commentatore certificato 31.05.14 12:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

la mafia in Inghilterra non esiste

raffaello visintin, udine Commentatore certificato 31.05.14 12:50| 
 |
Rispondi al commento

Voglio sperare che le alleanze vengano sottoposte al giudizio della rete, così potrò votare contro.

Oreste Parlatano 31.05.14 12:39| 
 |
Rispondi al commento

La differenza tra Noi Italiani e gli Inglesi e i Francesi? I risultati delle Votazioni!
Loro (il POPOLO) SI SONO ROTTI I C......I e hanno avuto il coraggio, democraticamente, andare a votare, di "spazzare" via tutti.
Noi no.
Pesantemente legati da paure e clientelismi di ogni genere, ad arte "ficcati" nelle nostre teste di legno da ablilissimi manipolatori abbiamo semplicemente PAURA DI CAMBIARE.
Siamo un popolo VECCHIO e adagiato sugli allori. Stiamo ancora troppo bene e non abbiamo ancora le "palle" per fare quello che hanno fatto Inglesi e Francesi.

Sandro Tieri, Popoli (PE) Commentatore certificato 31.05.14 12:28| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ma andate su Youtube e guardatevi i suoi interventi nel parlamento Europeo. Difende l'Italia. Scusatemi se devo scegliere un alleato, scelgo quello che difende anche i miei diritti, chi altro?

Roberto Sbalchiero, robertosbalchiero@gmail.com Commentatore certificato 31.05.14 12:24| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Coraggio ragazzi, e' solo l' inizio!!!
Bisogna pensare positivo.
Rispetto alle ultime elezioni europee il M5S ha guadagnato il 21%, non perso il 5%.

Ricordatevi sempre che questa non e' una vittoria del PD, ma del PD + PDL, perche' buona parte degli elettori di Berlusconi ha votato per il suo nuovo mentore, cioe' Renzi. Ricordatevi che c'e' sempre un 60-70% di italiani a cui le cose vanno benissimo come stanno.

Il ruolo del M5S e' di fare un' opposizione seria nel parlamento italiano e in quello europeo, e lo stanno gia' facendo, con il 21 o il 25% non cambia molto.

ORMAI IL TARLO DELL' ONESTA' E' STATO INSINUATO IN ENTRAMBI I PARLAMENTI!!!

E COME DICEVANO I RAGAZZINI NELLA SCENA FINALE DI "CHE BOTTE SE INCONTRI GLI ORSI":

"LA VEDREMO L' ANNO PROSSIMO!!!!"

Cl. C. Commentatore certificato 31.05.14 12:14| 
 |
Rispondi al commento

Eppure Nigel Farage era piacuto a molti quando ha contestato la democraticità del parlamento europeo, e sul fatto che chi gestisce i Nostri comuni interessi non è stato eletto da nessuno. Io l'ho un po seguito nei suoi ragionamenti, non tutti condivisibili, ma molti sono coerenti. L'Europa, e io sono europeista, dovrebbe essere formata dai popoli europei secondo scelte logiche e/o democratiche, dove non è solo il danaro a dover contare ma la libertà e dignità di ogni singolo individuo europeo.

Ottaviano Bottini, Paderno Dugnano Commentatore certificato 31.05.14 12:13| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Come possiamo uscire da questa sorta di “senso di colpa” per non aver ottenuto il risultato sperato?
Fin da subito sapevamo quanto fosse difficile scalare la montagna, sconfiggere il dinosauro, affondare il transatlantico.
Abbiamo ottenuto risultati che sono il peggior incubo di qualsiasi persona disonesta, siamo in prima linea a combattere e, fin da subito, abbiamo voluto nelle nostre file chi il movimento lo sente nel suo animo prima che nella sua ragione.
Non abbiamo sbagliato niente, ripeto niente.
Vogliono portarci sul loro terreno dove hanno mille alleati pronti a pronunciare la più incredibile delle menzogne e trasformarla in verità.
Certo possiamo accogliere ogni suggerimento, ma mai e ripeto mai dobbiamo dimenticarci di chi e cosa ci ha fatto arrivare a questo punto, ai quali va l'indubbio merito della costruzione e della costante solidità del Movimento.
Siamo oggetto di attacchi e derisioni da ogni parte, ma chi crede non viene minimamente scalfito, non rimane assolutamente turbato da chi scagliandosi contro di noi afferma e conferma quanto ancora ci sia da fare per liberare la nostra Nazione da un malcostume tanto diffuso quanto dannoso.
Non c'è bisogno di cambiare rotta, l'onestà ne conosce solo una e se vogliamo andare a raccontarla in televisione facciamolo pure, senza mai però confonderci con coloro che hanno fatto delle loro cariche un misero, ignobile e spregevole interesse personale.
Di cosa abbiamo paura?
Cosa può farci paura?
La risposta è tanto scontata quanto semplice:
Niente.

Mariano Antoni (mamo-org), Lucca Commentatore certificato 31.05.14 12:13| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Posso dire la mia verità?
Di ciò che Farage fa in termini di politica interna mi importa poco.

La questione ambientale e xenofobica è la cortina fumogena che stanno sollevando per distrarci dal GRAVISSIMO problema economico,

Voglio far presente che in Grecia, in atto, dell'ambiente se ne impipano. Bruciano tutto quello che possono per scaldarsi.

Noi saremo li fra un paio di anni al massimo

Ricordo anche che con questa economia non esistono risorse da destinare né all'ambiente né all'immigrazione.

Ambiente e xenofobia, quindi, in costanza di questa politica economica assassina, sono solo falsi problemi eretti per distrarci da Fiscal Compact, ERF e TTIP

Se non comprendiamo questo, non stupiamoci del 41% che ha votato PD

http://stefanoali.blogspot.it/2014/05/le-alleanze-al-parlamento-europeo.html

Stefano A., Tremestieri Etneo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 31.05.14 12:11| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

_______________________


l'UKIP non sono contro le rinnovabili dicono solo che per creare un posto di lavoro sulle rinnovabili visto che prendono sussidi nel UK se ne perdono 4 di lavori normali...

L'UKIP sono a favore delle rinnovabili ma dicono che solo con le rinnovabili non si riesce a far funzionare l'industria e che bisogna immagazzinarla..per la richiesta del UK che è alta e visto che il carbone verrà messo da parte dal governo l'UK ha problemi di energia, ma useranno il gas di cui ne hanno tanto ma anche esso non basta..

sono favorevoli a sfruttare l'energia delle onde del mare

dicono che la UE distorce i benifici dell'energia rinnovabile dicendo che favoriscono troppo le rinnovabili alle altre energie tradizionali inclusa la nucleare...

dicono che (la UE)non possono dire al UK di spegnere le altre fonti tradizionali e aspettarsi di averne a sufficienza dalle rinnovabili...cioe nel contesto UK .

L'UKIP punta per gran parte sul gas... e da come la vedo io in Inghilterra c'è pochissimo sole e abbastanza vento e per questo l'imposizione della UE sul UK sulle energie rinnovabili li mette in una posizione di favorire l'energie tradizionali.


Riassumendo vogliono riprendersi il tavolo delle decisioni...non vogliono che la UE gli detti cosa possono o non possono fare a casa..


poi vi posto dei pezzi di programma UKIP

john buatti 31.05.14 12:11| 
 |
Rispondi al commento

Son tutti LAdri, Comunisti, FAscisti, Democristiani, Preti, RAdicali.

Persin alcuni , beccati ed altri silenti, nel M5s.

Questa è la Verita' che Grillo ha dovuto Affrontare e porvi Rimedio, con FArage...

grethe g., stockolm Commentatore certificato 31.05.14 12:10| 
 |
Rispondi al commento

Grillo è meno di Renzi, si RAssegni.

Beppe è Leale.
MAtteo, Letale...

grethe g., stockolm Commentatore certificato 31.05.14 12:06| 
 |
Rispondi al commento

Grillo è onesto, intelligente e leale, ha una visione del mondo molto diversa dai politicanti di mestiere. Penso che abbia avuto da tempo informazioni precise sui vari gruppi a Bruxelles ed abbia scelto Farage come interlocutore valido. Volete i verdi? su di noi hanno detto solo porcate senza conoscere i nostri interventi al Parlamento Italiano. Vedi proprio l'intervista a Repubblica, giornale dichiaratamente contro il M5S e informazione al 68mo posto.
Grillo è il possessore del marchio 5Stelle, colui che ha sputato sangue in questi anni, colui che ha mandato 160 comuni cittadini al Parlamento e ne ha mandati 17 a Bruxelles.
Grillo è il solo titolare per scegliere le alleanze e Farage è una persona competente e qualificata. Bene ha fatto Grillo.

Giancarlo Osti Commentatore certificato 31.05.14 11:59| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Beppe, fregatene di quello che pensano gli italiani di Farage e delle alleanze che tu vuoi fare! Per mettere d'accordo gli italioti(compresi quelli votanti M5S che la pensano diversamente) ci vuole la violenza mediatica, altrimenti avrai mille pensieri diversi e centomila coglioni che si immedesimano leader di partito e la conferma l'abbiamo avuta il 25 maggio...Per ciò decidi tu e la tua gente di fiducia per le politiche del Movimento Cinque Stelle lasciando fuori anche la rete...

niko m., an Commentatore certificato 31.05.14 11:58| 
 |
Rispondi al commento

Dicon che l'Ukip differisce dal M5s.
Vostra Moglie, è come Voi? (Non fermatevi al sesso).

Continuate a seghe, pidini.
Ingrati.
Grillo vi ha CAmbiato i PAnnolini fino a ieri, Lavato e Profumato il Culetto.

Non volete lasciare al loro destino le Serpi Verdi interne al Movimento?
Perchè non resta nessuno, dite...

Come se la Chiesa restasse Vuota, dal momento che
altrimenti, se non si potesser piu' Incular Bimbi, chi glielo farebbe fare...

Crescete, per Dio!

grethe g., stockolm Commentatore certificato 31.05.14 11:55| 
 |
Rispondi al commento

D'accordissimo con quelli che dicono che bisogna scegliere insieme con chi "sedersi" in Europa

Antonio 31.05.14 11:54| 
 |
Rispondi al commento

Adesso so per certo che Beppe è un PAstore.
Ha il Gregge piu' VArioPinto.
Le Pecore Arlecchino.

FA bene a prendersi uno Stage di PAstorizia nel Devon...

RAssegantevi a Belare Riconoscenti.
Non fate le Pecore PAzze che passa il Furgoncino Rossonero di MAtteo...

grethe g., stockolm Commentatore certificato 31.05.14 11:47| 
 |
Rispondi al commento

Trovare un movimento-partito che ricalchi esattamente tutti i punti del M5S penso sia impossibile. E' arrivato il momento di doverci, anche se poco, sporcare le mani. In europa è impensabile rimanere fermi sulle nostre decisioni, l'intransigenza è in questo momento una virtù e in Italia vale ancora, ma come dicevo in europa che senso avrebbe? Rimanendo soli riusciamo ad influire sulle decisioni? I nostri voti bastano per portare avanti le istanze del M5S? O forse sarebbe meglio unirci con qualcuno e portare avanti cose che aiutino il varo di qualche legge migliore? Se le elezioni ci avessero premiato forse potevamo rimanere nel nostro sacro e dovuto isolamento, ma purtroppo il dado per ora è tratto e qualcosa dobbiamo farla. Anche se con qualche dubbio, penso che Beppe viva lo stessa dilemma, io sono favorevole per un all'alleanza con Nigel Farage.
L'immobilismo sarebbe ancora peggio.

Enrico Castagna, Pozzuoli (Napoli) Commentatore certificato 31.05.14 11:46| 
 |
Rispondi al commento

Dai su mettiamo il voto, perchè la maggior parte dei commenti non proviene dagli iscritti.
Grande Beppe!!!

Massimiliano C., Nuoro Commentatore certificato 31.05.14 11:38| 
 |
Rispondi al commento

Se avere un'anima significa essere in grado di provare amore, fedeltà e gratitudine, allora gli animali sono
migliori di tanti esseri umani.

-- James Herriot

grethe g., stockolm Commentatore certificato 31.05.14 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Il gruppo di Nigel Farage è il gruppo giusto per il M5S al parlamento europeo. Chiunque non capisca questo fatto dovrebbe semplicemente e serenamente uscire dal M5S... Deputati e Senatori compresi.

Gianluca C., Rimini Commentatore certificato 31.05.14 11:31| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una volta, i Cretini, eran al piu' Locali, poi si fecere Provinciali, Regionali, Statali( nel senso geografico).
Or abbiam gli Eurocretini.

Nulla, confronto ai Cretini Globali.
Quelli che Esportan il cretinismo USAto...
L'euro come il CAlcio, la patria, la religione.

MAngime.

grethe g., stockolm Commentatore certificato 31.05.14 11:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gentili amici del M5S,

mi occupo da più di 10 anni di mobilità giovanile internazionale e di NGO e di conseguenza sono molto attento alle posizioni dei rappresentanti politici su questo tema, specialmente a livello europeo. Ho votato M5S alle politiche. Sono dispiaciuto dall'interesse dimostrato dal M5S nei confronti dell'UKIP, i cui parlamentari europei hanno esplicitamente manifestato insofferenza sui programmi comunitari che finanziano mobilità dei giovani europei (non solo per studio, ma anche per volontariato, formazione e scambi culturali). Purtroppo ho sentito pochi commenti ufficiali da parte di Grillo, Casaleggio e gli esponenti del M5S sui seguenti temi: Erasmus+ (14 miliardi di euro per la mobilità giovanile dal 2014 al 2020), SVE (Servizio Volontario Europeo), promozione della cittadinanza attiva in Europa. Dobbiamo essere consapevoli che, sedendosi a fianco degli euroscettici al Parlamento Europeo, si decide di ostacolare chiaramente questi programmi, i cui beneficiari sono giovani, anche quelli con meno opportunità (disoccupati, cittadini delle zooe periferiche europee, NEET). Come intende il M5S risolvere il problema di questa "strana" alleanza? Qual è il programma del M5S sulle politiche giovanili e sulla mobilità europea? Cosa ne pensa il M5S sui programmi comunitari Erasmus+ (che non riguarda solo gli studenti Erasmus!) e simili? Grazie e buona riflessione.

Mac 31.05.14 11:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Troppi attivisti sono confusi, soprattutto i piddini inside.

Sapete bene quante falsità hanno scritto e detto i media nazionali sul MoV ed ora siete pronti ad ingoiare le fesserie che strombazzano su Farage?
Ma VERGOGNATEVI.

Nigel Farage è stato l'unico, L' UNICO parlamentare europeo che ha difeso i popoli del sud Europa, ormai ridotti alla fame, dalle torture della troika e nonostante questo, secondo voi la Troika (con gli zerbini Verdi) è democratica e l'U.K.I.P. no?
Ma VERGOGNATEVI.

Prima il problema era la Le Pen, come Beppe ha parlato con Farage... Ecco pronto il nuovo mostro da sbattere in prima pagina...
Ma quanno ve passa...

mimmo57ddn 31.05.14 11:27| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

il gruppo EFD presieduto da Nigel Farage è il gruppo perfetto per il M5S chi non capisce questo dovrebbe semplicemente e serenamente uscire dal movomento 5 stelle... Senatori e Deputati compresi

Gianluca C., Rimini Commentatore certificato 31.05.14 11:27| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Un'altra cosa che non capisco e la compatibilita' della posizione di Farage verso il nucleare e le rinnovabili scarsamente inquinanti con la nostra.
In Italia ci siamo schierati a fianco dei NOTAV anche per la questione dell'impatto ambientale ed in Europa ci alleiamo con un partito che e' a favore del nucleare?
Francamente mi sembra un controsenso assurdo. Rischiamo veramente di essere considerati dei pagliacci.

pippo anto, arezzo Commentatore certificato 31.05.14 11:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I Verdi sono Europeisti= sono per la Merkel.....
Farage=è più "affine" all'adesione dei 7 punti del M5S.
Con ciò, c'è da tener presente cosa è Meglio per il Movimento senza pregiudizi aggiunti;
e non penso,che Beppe abbia optato per la tal direzione (Ferage) senza ben ponderarla.
Io sto con Beppe!

Morena ., ferrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 31.05.14 11:25| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ancora, i Cretini non han compreso che l'Euroburocrazia non è un Dogma.

Che Von Rumpuy è Torquemada del dio moderno.

Europa, europa che rintrona nella Zucca vuota...
Scemi; la Senna è sempre la', il TAmigi, il Reno...
PArigi,Berlin, London.
Sempre da Godere.
Se si ha un minimo di Sostanza...

Non lasciatevi piu' Derubare così Oscenamente...

grethe g., stockolm Commentatore certificato 31.05.14 11:23| 
 |
Rispondi al commento

Nessuno che sottolinei il fatto che siamo arrivati al punto di contrapporci sulle scelte da fare a causa dell' immensa nefandezza che hanno generato questi politici che ci hanno fatto entrare im Europa e che senza l' autorizzazione di chichessia ma avvalendosi della libertà di mandato hanno votato trattati blindati orditi da entità sovranazionali e non elette. Di fatto significano la colonizzazione degli stati e la svendita della sovranità nazionale e monetaria. Tocca adesso decidere se morire sotto questi talloni o morire per liberarcene. Questa nuova guerra che toccherà combattere senza sparare alcun colpo ma che ha già prodotto morti veri sembra essere senza responsabili e senza soldati ma soltanto di morti.
Al dunque, io preferisco morire libero piuttosto che continuare ad essere schiavo e farei patti anche con il diavolo pur di vincere. Spesso si sente dire che soltanto gli stupidi non cambiano mai idea. Allo stato delle cose il fine giustifica i mezzi e se alcuni dettati fondanti del M5S si rivelano essere delle catene io le voglio spezzare e cambiarle per garantire il diritto di difendermi e se questo significa fare patti con Farage e con Le Pen io sono pronto a sostenerli e non me ne frega un cavolo se certe alleanze vengono viste come appoggi antidemocratici. Qui si tratta, come ho detto, di vita o di morte.

orafus o., vigodarzere Commentatore certificato 31.05.14 11:22| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

1
Nicoletta da Londra scrive:

Ogni decisione fatta a livello di gruppo, a parte le amministrative, deve essere presa all’unanimità. In caso di gruppi con idee simili, questo è buono, perché prevede un’attività di ricerca del consenso. Ma in caso di opinioni opposte, come possono due gruppi lavorare insieme? Finirebbero per immobilizzarsi a vicenda.
Il partito di Farage partì col solo scopo di far uscire l’Inghilterra dall’Europa ma poi dovette adottare altri valori per fare un manifesto completo di programma e scelse i valori più conservatori, tradizionali e liberisti. E dunque: riduzione delle tasse per le grandi imprese (vedi meno tasse sui privilegiati), drastica riduzione delle spese pubbliche (che in Uk è già minima), rimuovere la convenzione europea sui rifugiati per poter rimandare a casa chiunque, anche in caso di pericolo di tortura; le posizioni sulla immigrazione sono molto simili a quelle leghiste
Le poche volte che ho ascoltato Farage in televisione, ho sentito commenti populisti, provocatori, ma non nel senso intelligente di Grillo che si appella ai buoni valori dentro il genere umano, ma il classico tipo di provocazione leghista, che si appella all’innato senso di intransigenza e bigotteria umana.
Si oppongono ai matrimonio gay, hanno una posizione dura di scetticismo sul climate change, così forte da vietare la trasmissione di film che ne parlano, rifiutano qualsiasi tipo di energia rinnovabile. A differenza del generale andamento in inghilterra dove anche il partito dei conservatori al governo sta riducendo le spese militari, l'UKIP è rimasto l’unico partito a sottoscrivere un aumento del 40% in spese militari
Perché lo hanno votato in tanti? Questo è il dramma dell'Inghilterra in questi giorni dove al parlamento è andato un partito così conservatore. E’ stato lo stesso incubo di quando in Germania il partito di Hitler iniziò a prendere voti o di quando nella pianura padana la Lega spopolò.

segue

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 31.05.14 11:20| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Evviva! Evviva!
Son ritornati i bambini
cinguettano come uccellini!
sorridenti e gioiosi
coi loro giochi noiosi!
Alzano palette da anni
ma non riescono a far danni!
vengono quasi sempre in coro
ma la loro musica è senza decoro!
rosso il colore che spesso di vede
un giudizio a cui nessuno però crede!
Poveri bambini senza un campo da gioco
sempre coi fiammiferi per far fuoco
peccato non vederli crescere
sarà che nulla hanno nelle viscere
sarà di pancia o di petto
ma quello che fanno uscir fuori..beh..
è suggerito dal solito ignobile capetto

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 31.05.14 11:18| 
 |
Rispondi al commento

Vi lamentate di Farage?
Per batter la MAfia, non basterebbe neanche un Merge con Jack the Ripper.

Il MAle s'è talmente Incancrenito, che un normale Chirurgo non basta piu'...
Ci vuol qualcosa come l'Equipe di Barnard...
Il Fu Barnard, il Chirurgo.
Non il Giornalista eccentrico.

grethe g., stockolm Commentatore certificato 31.05.14 11:17| 
 |
Rispondi al commento

Personalmente credo che non ci siano problemi. Non si viola alcun punto del non statuto, visto che quel non-statuto prevede esplicitamente di non allearsi con i partiti nostrani (da sempre corrotti da interessi personali e clientelari). Ben vengano quindi alleanze europee finalizzate al conseguimento di obbiettivi specialmente quando queste alleanze lasciano ampia libertà come riportato in questo documento.

Fr 31.05.14 11:16| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nessun giornalista(Travaglio compreso), nessun politico, nessuna personalità della cultura o figlio di premi Nobel (Fo),
nessun ex magistrato,
nessun economista

e chi più ne ha ,più ne metta,

riuscirà a farmi credere che Il Regno Unito fa diventare primo partito dell'isola una formazione razzista, xenofoba,dunque fascista!!!!!!

Possono farlo credere agli smemorati,a chi non conosce la storia del Novecento.

Ricordo ai suddetti che chi si è alleato con Hitler è stata l'Italia.
Chi ha avuto un regime simile è stata l'Italia.

L'UK non ha mollato mai!

E grazie anche se non soprattutto alla loro capacità di resistenza si è potuti arrivare alla liberazione.

Mentre l'Italia combatteva al fianco dei nazisti
E non venite a dirmi che i fascisti erano osteggiati dagli italiani,che è una balla colossale,sapientemente costruita a posteriori per lavarsi la coscienza.

Inventatevele meglio le vostre menzognea fini politici chiarissimi:DISTRUGGERE IL M5S !

gianni fiorani, Brescia Commentatore certificato 31.05.14 11:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Capisco che è difficile trova partiti simili in Europa ...ma L'Ukip è un partito totalmente contrario a qualsiasi idea di europa, trascurando gli altri membri del gruppo di cui fa parte che sono conservatori e nazionalisti .....la connotazione sarebbe, se ben implicitamente, chiara.......ci sono partiti con tematiche simili al M5S, con cui poteva essere avviata una trattativa per formare un gruppo: Podemos (spagna) MPT (portogallo), Potami (grecia),Verjamem (slovenia),BBTs (bulgaria) ...che diventasse calamita per arrivare a 7 paesi.....oppure entrare in gruppi piu "arcobleno" come i Verdi e Alde.
C'è anche da considerare che Farage (che, mi sembra di aver capito, è un ottimo oratore) siede nel Parlamento Europeo (Grillo no) e quindi sarebbe la figura più importante del gruppo.

Riccardo V., Scandicci (FI) Commentatore certificato 31.05.14 11:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

A pagina 4 del programma europeo dell’UKIP di Nigel Farage si dice chiaramente che sono contro le fonti di energia rinnovabili, perché secondo loro sono uno spreco e porteranno a rischi di blackout. Vogliono la fine dei finanziamenti a quello che chiamano “la truffa delle energie rinnovabili” (renewable energy scams): http://goo.gl/MFHXGx

Più volte Farage ha dichiarato di essere a favore delle centrali a petrolio, a carbone e energia nucleare: http://goo.gl/lpU2rQ

Questo è il documento ufficiale dell’UKIP sull’energia, un totale attacco alle energie verdi e rinnovabili:
http://www.ukipmeps.org/uploads/file/energy-policy-2014-f-20-09-2013.pdf
A pag. 4 fanno il confronto tra una centrale nucleare contro 2077 pale eoliche, e dichiarano che è meglio la centrale nucleare. A pag 12 rincarano la dose affermando senza mezzi termini che “we believe that nuclear is a vital part of the energy mix”.
A pag 13 e 14 aggiungono che sono un’ottima cosa anche le centrali a carbone, che fanno parte della tradizione britannica.

A pag 15 affermano che bisogna cancellare tutti i sussidi e tariffe agevolate per le energie rinnovabili, bloccare lo sviluppo dell’energia eolica, richiedere a Bruxelles il mantenimento delle centrali a carbone, ripudiare il Climate Change Act del 2008, e alla fine…
BASE OUR ENERGY STRATEGY ON GAS, NUCLEAR AND COAL, ovvero basare la strategia energetica su gas, nucleare e carbone.

Diego Trystero Commentatore certificato 31.05.14 11:07| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.theguardian.com/world/2014/may/29/bilderberg-group-at-60-still-keeping-things-private

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 31.05.14 11:04| 
 |
Rispondi al commento

Dopo il voto europeo vi sono solo delle certezze, i soliti Salvini, Comi, Zanicchi, Speroni, eccetera eccetera, faranno nulla per il bene dei cittadini, tantomeno la "pattuglia" (di fighette) del Pd. Gli italiani non hanno capito nulla di Grillo e del Movimento, per cui hanno votato ancora per i soliti partiti, in cui siedono condannati, indagati, salvati (dai compari Turiddu parlamentari), indultati. Nel PD, ne siedono in Parlamento ancora 7 (sette), più gli altri partiti, per un totale di 71 (settantuno!), sempre in televisione vedasi Fitto. Alcuni parlamentari del Movimento e cittadini iscritti, non capiscono la politica di Grillo e le battute che fa scherzosamente. Per cui queste persone vadano in altri partiti così possono avere lo stipendio pieno. Farage non è razzista. Gli unici razzisti sono stati Monti, Fornero, tecnici e parlamentari (Pd, Pdl, Udc, altri) che hanno votato tutte le "NEFANDEZZE" e le "NEFASTE" leggi che hanno distrutto l'economia del Paese, mandato a morte i cittadini (ancora oggi si ammazzano), impoverito famiglie e tolto a milioni di cittadini i già diritti acquisiti. Questo sì che è razzismo sulla pelle dei più deboli e inermi cittadini, tutto il resto sono solo parole. Letta e Renzi fanno parte di questo tipo di razzismo, volto solo alle tasse e alla vessazione dei cittadini. Ora, dopo il voto europeo, i cittadini si accorgeranno di tutto questo. Purtroppo sono masochisti e piace loro farsi del male!!! Salvini, è inutile firmare per annullare la riforma Fornero, sarebbe sufficiente il buon senso dei parlamentari che stanno a Roma per annullarla, se ne hanno voglia. I referendum qui da noi vengono disattesi. Ci state prendendo ancora tutti per il culo! Ciao

roberto m., cairate Commentatore certificato 31.05.14 11:02| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Andatevi a vedere gli interventi di Farage, molti sono su youtube e molti sottotitolati in italiano, tutti sono condivisibili e molti visionari:

https://www.youtube.com/watch?v=v-vgp0g42xI

https://www.youtube.com/watch?v=xQHcvS3kIKI

Stefano Vitiello 31.05.14 11:02| 
 |
Rispondi al commento

io vorrei far riflettere gli attivisti e i parlamentari dissidenti su una cosa.Innanzitutto riflettere e fare analisi a freddo prima di criticare ecc.
allora farage è dipinto dai giornali italiani come razzista cosi come in inghilterra il nostro grillo viene considerato fascista e ccc.allora?
la finiamo da parlare senza riflettere? è una strumentalizzazione e basta.Per quanto riguarda le critiche mosse a grillo per la campagna elettorale.è un'altra cavolata .Grillo quando ha portata il movimento al 25% con lo stesso stile era bravo ,ora invece ha sbagliato tutto .ma fatemi un piacere siete in malafede.Si è perso solamente perchè i media hanno spaventato gli italiani con le loro falsità.Ma i nodi prima o poi arrivano i nodi e la politica di renzi fatta di promesse eccc.poi vedremmo di belle.forza beppe sei un grande.ex pd

venero p., Montecosaro Commentatore certificato 31.05.14 11:01| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Invece di preoccuparsi per la pagliuzza nell'occhio si dovrebbe prendere in considerazione, a mio avviso almeno, di un aspetto molto più problematico in tempo di crisi prolungata...

Quante sono le risorse di cui disponiamo?
Quali garanzie abbiamo di essere autonomi davanti ad una vera e lunga crisi?
- Energia... ?
- Acqua potabile....?
- Produzione agricola....?
- Allevamenti....?
- Industrie....?
- Pesca.....?
- Aziende...?
- Artigianato....?
- Moda...?
- Ipermercati...?
- Centri commerciali...?

quanto di tutto ciò e altro ancora è tuttora in mano nostra e quanto in quella straniera?

p.s. ma se gli stranieri vogliono metterci in crisi e decidono di "chiuderci i rubinetti" su quanto possiamo contare?
Non sarà il caso di riprenderci un po' alla volta quello che era già nostro?

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 31.05.14 11:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe Grillo e Casaleggio godono di tutta la mia fiducia e stima incondizionata, ai tanti PDioti che infestano questo sito rispondo che non temo i troll, i loro biechi interventi possono confondere soltanto chi possiede un basso quoziente di intelligenza quindi non intaccano la vera base del moviemento 5 stelle. Gradirei che questi sgraditi disturbatori smettessero di spargere fango per destabilizzare la nostra democrazia diretta, prima o poi gli italiani anziani disinformati saranno destinati a diminuire e con questo diminuirà anche il futuro consenso del quale oggi gode la politica PDiota collusa e corrotta. Anche se voi vantate origini di sinistra non fate altro che combattere e condannare quello che voi chiamate populismo in nome di un'ideologia che ha tutte le connotazioni del più bieco capitalismo. Voi sputate sul populismo mentre io mi sento fiero di essere definito populista, inteso come a favore del popolo. Ciao ciao

Roberto Serani 31.05.14 11:00| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Riassumendo:
la paura di una vittoria del Movimento ha mobilitato gli elettori del PD, mentre la certezza di una vittoria del Movimento ha ridotto l'impegno al voto degli elettori stellati.
Quindi habbiamo sbagliato a terrorizzare gli altri ed abbiamo sbagliato ad incensare la nostra sicura vittoria.
Ed in tutto questo i contenuti sono andati a farsi fottere!
Comunque grazie Beppe e resistiamo: questa é la fase piú dura della breve storia del Movimento. O andiamo avanti uniti o il nostro sogno verrá spazzato via dai becchini del Sistema: non aspettano altro!

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.05.14 10:56| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Sopresi dalla telecamera di Infowars al Bilderbergh:
Etienne Davignon:
Vice presidente di Suez Tractebel dal 2003, Presidente di Sociétété Générale de Belgique dal 1985 al 2001 e Vice Presidente fino alla fusione di SGdB con Tractebel nel 2003. Ex Commissario europeo per l'Industria e i Mercati internazionali dal 1977 al 1981 e Vice Presidente per le Politiche industriali energetiche e della ricerca della CE dal 1981 al 1984.
Attualmente presidente di Recticel, CMB e SN Air Holding, amministratore della Compagnie de Suez e di Sofina.
Eric Schmidt,
CEO di Google, (http://littlesis.org/person/2509/Eric_E_Schmidt) e
James Wolfensohn http://littlesis.org/person/33497/James_Wolfensohn, il socio di Volcker,
Citigroup Inc. Carnegie Hall eCC
Wolfensohn è persino membro del Consiglio Consultivo internazionale della China Investment Corporation, il fondo di investimento sovrano della Cina, il maggiore al mondo, PUBBLICO ahahahah
Ecco da chi si fanno consigliare i mandarini.....Ed ecco spiegata la globalizzazione selvaggia...con protagonista la Cina...

https://www.youtube.com/watch?v=E_1UN0AnAaU

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 31.05.14 10:56| 
 |
Rispondi al commento

Dicono:
LA CRISI E' DIETRO LE SPALLE!
Speriamo che questa volta, usino la vasellina.

Concetta L., Carrara Commentatore certificato 31.05.14 10:54| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vengo dalla sinistra e sto con il movimento.

Per me Farage va bene per questi motivi :
1) Siamo oltre le ideologie ... i nostri di destra devono imparare a rispettare le nostre idee di sinistra, quindi anche noi di sinistra dobbiamo rispettare le loro idee di destra.
2) Non confondiamo la destra Italiana con la destra Inglese. Quella è gente rispettabile e intelligente e non i ladri e cialtroni di Sforzo Italia.
3) Io mi fido di Grillo e del suo giudizio. E' lui che mi ha ridato una speranza ed un obiettivo

Lorenzo P Commentatore certificato 31.05.14 10:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao rag ricordatevi senza di Grillo non eravate nessuno e senza di lui si farà la fine di scelta civica di Monti.
Avete mai pensato che gli errori possono essere non aver deciso sull'euro (dobbiamo uscire al più presto)se vogliamo salvare i popoli senno saremo tutti alla fame esclusa la Germania
Continuando cosi prossimamente per il voto mi dispiace ma dovremo guardare altrove.
Poi altro problemi immigrazione capisco che volete aiutare tutti, ma dovete pensare che dobbiamo vivere anche noi e i ns figli.
A me non piace che i ns figli per lavorare devono andare fuori, se lo fanno deve essere una loro scelta. Ricordate nel secolo scorso con la svalutazione della ns Lira eravamo diventati la 5/6 potenza industriale al mondo, adesso con la moneta forte non è più conveniente produrre in Italia.
Questo è il ns problema, la soluzione ho ns moneta
che svalutiamo,cosi diventiamo competitivi e riprendiamo a lavorare, ho ci devono dare un assegno per farci vivere, senza lavoro, andrò a pesca purtroppo.
A presto

Enzo 31.05.14 10:54| 
 |
Rispondi al commento

gli anziani guardano la televisione, non si informano, ma allora com'è che l'età media di scrive su questo blog è settant'anni?!! i giovani scrivono su facebook perché questo blog è un ospizio, non c'entra niente con l'età il voto, c'entra che fate tutti parte della setta cattolica compreso beppe e casaleggio, non si sa mai che cazzo volete dalla vita, sempre divisi.

strappacazzi vincenzo 31.05.14 10:53| 
 |
Rispondi al commento

Ho piena fiducia in Beppe Grilo. In Europa per i tecnicismi in vigore, è necessario formare un gruppo. Vai avanti Beppe

Roberto Severoni, Verona Commentatore certificato 31.05.14 10:52| 
 |
Rispondi al commento

RIPRESA INIZIATA.
Perché, non hanno PRESO abbastanza?
Vogliono PRENDERE ANCORA?

Concetta L., Carrara Commentatore certificato 31.05.14 10:52| 
 |
Rispondi al commento

Ieri suicidio n*151.
Grazie assassini di equitalia.
Il nazismo è questo, la distruzione dei popoli.

Dino L.. Commentatore certificato 31.05.14 10:51| 
 |
Rispondi al commento

se siamo stati traditi dagli italiani per 80€ che ci hanno messo nelle mani della troika dobbiamo allearci per forza con qualcuno in europa per continuare a combattere il sistemone!
io a mio figlio in mano alla troika non lo lascio, e poi senza grillo e casaleggio uno il m5s non esisterebbe e quindi non esistrebbe la ns lotta democratica, civile e non violenta per cercare di scongiurare il macello sociale che è stato perpetrato senza che nessuno abbia detto nulla in grecia dove in un paese europeo a 2 passi da nai nel III millennio bambini, donne e anziani soffrono la fame da III mondo, vorrei proprio vederli negli occhi i dirigenti della troika e loro cosa fanno? per 80€ ci hanno venduti, devo ritornare la stima a Giuda! o forse non è vero che c'è la crisi se il 40% degli italani vuole l'austerety germanica.

roberto a., scafati Commentatore certificato 31.05.14 10:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"molti o sono troll, o non hanno capito. L'alleanza eventuale con UKIP, non vuol dire accettare il nucleare, ma semplicemente unirsi contro questa europa dominata dalla germania...."

----------------------------------------------------

non e' che tuti quelli che ce l'hanno con una certa situazione possono andare d'accordo.

un esempio: berlusconi ce l'ha con l'europa perche' e' troppo poco neocon, beppe grillo perche' e' troppo neocon.

tutti e due ce l'hanno con l'europa, ma hanno strade completamente diverse.

farage e' piu' vicino a berlusconi come idee, progetti etcetc.
nucelarista, profinanza, neocon, xenofobo, nazionalista spinto, multinazionalista (quindi aziendalista spinto) etcetc.

a farage l'europa sta stretta perche' mette troppi vincoli a queste qeustioni.

beppe grillo (almeno da quello che si e' capito) va completamente all'opposto.

carlo 31.05.14 10:49| 
 |
Rispondi al commento

“Ho estrapolato questi preziosi consigli da un post, mi scuso con l'autore che non cito, navigando a vista in un mare di merda….consigli utili per riconoscere un troll”

...alcuni hanno schemi fissi , per es. quelli che dicono di aver votato Grillo e di essere rimasti delusi
altri non capiscono palesemente niente dei 5stelle o fingono di fare gli scemi e continuano a proporre alleanze con il pd
poi ci sono quelli che hanno la rara sensibilità pelosa di segnalarti sempre tutte le calunnie che trovano con cura contro Grillo
infine ci sono quelli che fanno attacchi ad personam contro persone che ritengono essere più seguite sul blog
poi ci sono i deficienti che scrivono tutto maiuscolo e manifestano una evidente cafonaggine

cosa fare?
io rispondo loro malissimo offendendoli
ma è meglio segnalare commento inappropriato

* peppone* Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 31.05.14 10:48| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Energia nucleare?!? Ecco servito il piatto forte: seguite i link e sarete soddisfatti del pensiero di Beppe.

http://www.beppegrillo.it/2013/09/apocalisse_fukushima.html

http://www.beppegrillo.it/2013/07/il_lago_radioattivo_di_fukushima.html

http://www.beppegrillo.it/2011/04/fukushima_forza.html

Amelio Rossi, Milano Commentatore certificato 31.05.14 10:48| 
 |
Rispondi al commento

Volevo fare un commento a freddo sulle elezioni: concordo col report del gruppo comunicazione, si è puntato troppo sulla distruzione di tutto quanto fatto, il che ha comportato sostanzialmente la seguente deduzione: da quando c'è in parlamento il m5s tutto sta andando sempre peggio, lo dice anche il m5s stesso. Invece bisognava puntare sulle cose ottenute, anche se le ha fatte qualcun altro. Ad esempio le auto blu o gli 80 euro, anche se sono una buffonata, andava sottolineato che senza il m5s non se ne sarebbe neanche parlato. Andava detto, gli 80 euro bene, finalmente si pensa al lavoratore, però ora chiediamo a maggior ragione il reddito di cittadinanza... Lo stesso Renzi, senza il movimento, non ci sarebbe stato e avremmo ancora la mummia di letta; insomma voglio dire, alcune concessioni dal pd ci sono state e va loro riconosciuto ( questo non vuol dire abbassare la guardia, il muso duro ha permesso di ottener questi ed altri risultati, parlo solo della propaganda elettorale). Altra cosa,l 'astensionismo: tutti a dire che è una brutta cosa, io invece lo vedo come un fattore di dinamica politica, pochi voti fanno la differenza, per prendere il 40% un partito non deve più convincere 20-25 milioni di persone, basta convincere 11 milioni. Questo permette da un lato governi più forti e dall'altro meno voto ideologico, meno fidelizzazione dell'elettorato, più ricambio... Inoltre, bisogna uscire da questa concezione che la politica e' il tutto, lo stato e la politica devono essere solo una parte della nostra nazione, lo stato deve essere leggerissimo e non tutto deve passare per le mani del politico, altrimenti abbiamo lo stato totalitario. Abbiamo già vinto, anche senza governare, avanti così linea dura in parlamento ed alleanza con Farage

Andrea P. Commentatore certificato 31.05.14 10:47| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

La questione va votata in rete!
Come si è fatto per la legge
elettorale, bisogna informare i
cittadini sulle alternative e
relative conseguenze.
Dobbiamo avere la possibilità
di scegliere da informati e proporre
un piano B.
Per esempio chiedo conferma sulla
biografia di Nigel Farage pubblicata
su Wikipedia, in particolare sulla sua
dichiarazione in merito ai Rumeni.
Dobbiamo dimostrare il principio del M5S
che uno vale uno.

Giuseppe Grasso02, Catania Commentatore certificato 31.05.14 10:46| 
 |
Rispondi al commento

Anche Grillo canta la messa a metà.
Dal sito BBC: Farage e i Rumeni.
http://www.bbc.com/news/uk-27459923
Chi fa parte del EFD:
http://it.wikipedia.org/wiki/Europa_della_Libert%C3%A0_e_della_Democrazia
Più a destra ci sono sono i Nazisti!
Ok Beppe è oltre Hitler...
Ma i militanti e simpatizzanti M5S?

bonifacio caetani, anagni Commentatore certificato 31.05.14 10:45| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beato tra le bestie.

James Aldred Wight (1916-1995) è stato un veterinario inglese di campagna; ma come scrittore è noto in Italia con lo psedudonimo di James Herriot.

grethe g., stockolm Commentatore certificato 31.05.14 10:44| 
 |
Rispondi al commento

Fabio Castellucci
23 ore fa

Ripeto fino alla nausea:
NULLA MI PIACE DI FARAGE, SUL PIANO DEL PATTO SOCIALE E DELLA VISIONE DELLA SOCIETÀ.

MA è IL PRIMO ED UNICO CHE HA SEMPRE INCHIODATO LA EUROZONA ALLA SUA NATURA ESSENZIALE:
UN SISTEMA INUMANO DI BUROCRATI, CHE RISPONDE SOLO ALLE BANCHE PèRIVATE ED ALLA FINANZA E DECIDE PER POPOLI, NAZIONI E COMUNITÀ IN MODO ASOLUTO E CRIMINALE.

Per distruggere questo MOLOCH asso0luto ogni alleato va bene.
Se poi, ad EUROZONA DISTRUTTA...si trattasse di usare gli stessi fucili usati contro la eurozona per abbattere anche Farage... nessun probòlema.

Ma DEVO DARE ATTO A FARAGE che in ogni occasione lui ha sempre sostenuto che ogni comunità deve darsi i governi e le strutture che vuole.
Quindi si limiterà a proporre le SUE politiche INTERNE in UK... e spewro che internamente lui venga massacrato... anche perchè, per esempio, è fieramente contrario alla indipendenza Scozzese.

GUARDATE LA LEZIONI DELLA 2A GUERRA MONDIALEPER CACCIARE I NAZISTI... I RUSSI SONO STATI DETERMINANTI.
QUESTO NON SIGNIFICA CHE ACCETTO I RUSSI COME NUOVI PADRONI.
IN COMPENSO I "LIBERATORI" USA E INGLESI CI HANNO IMPOSTO AD OGGI 50 ANNI DI TOTALE SUBALTERNITÀ.
ANCHE E SOPRATTUTTO GRAZIE AL SERVILISMO MERDOSO ITALIANO...

Imparate dalla storia.
Farage serve... fino a che serve. E va USATO.

SE poi a "IMPERO" abbattuto rompe il cazzo...
si da addosso a Farage. Anche con le ARMI, se serve.
Ma finora non lo facciamo neppure contro personaggi, italiani ed europei, 1'000'000 DI VOLTE PEGGIORI E PIU' LETALI DI FARAGE!

SIATE PRAGMATICI!

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 31.05.14 10:44| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Ho letto un po' tutti i commenti sulla presunta alleanza con farage di grillo....
Secondo me dobbiamo stare con chi ha più o meno gli stessi nostri programmi politici europei
Ma scusate l'alternaiva cosa sarebbe ? Allearsi con i socialdemocratici o stare da soli ?
In oltre tanti bei discorsi su xenofobia e razzismo ma qualcuno ha analizzato in maniera approfondita il programma di farage ?
Il voto sul blog va bene perché esprime la democrazia del movimento dal basso, da noi elettori, ma siamo davvero preparati per votare si o no ?
Urgono altri commenti ufficiali dei parlamentari che ci spieghino bene converegenze e unità di intenti
Forza e coraggio che la strada e in salita ma esaltante

Piercarlo Tiranti Commentatore certificato 31.05.14 10:44| 
 |
Rispondi al commento

Nessuno si e' mai interessato di politica, di capirne qualcosa di piu' informandosi, come sta' accadendo da quando c'è il M5S.. l'Europa? quanti sinceramente possono dire di essersene occupati in passato? questo e' un grande merito che si deve dare al M5S e a Beppe e Gianroberto, aver portato la gente a cercare di capire, studiando e leggendo documenti, leggi e altro, cosa mai accaduta prima, che io ricordi cosi' ,massicciamente almeno... Ora, prima di sputare sentenze e fare commenti che non hanno ne' capo e ne' coda, vogliamo cercare di capire chi, come, quando e perchè.. informiamoci, capiamo e poi commentiamo.. comunque Beppe ha detto chiaramente che qualunque decisione per l'Europa verra' decisa tutti insieme con votazioni ...

Tiziana P., Roma Commentatore certificato 31.05.14 10:43| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Beppe chiarisca pubblicamente la sua posizione sull'energia nucleare. Dopo l'esperienza di Fukishima mi sembrava avesse manifestato forte parere contrario al nucleare.
Il commento di qualche disadattato esaurito che ha ancora paura dei troll, nonostante la maggiore età, non mi interessa.
Ciao ciao

Amelio Rossi, Milano Commentatore certificato 31.05.14 10:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma la gente legge prima di postare o No ???

A mero titolo di esempio :

L'appartenenza al gruppo EFD consente al MoVimento 5 Stelle di perseguire una propria politica distinta per l'energia ..............


Essere oltre le ideologie e scegliere di condividere proposte sensate indipendentemente dalla provenienza è quello che il M5S ha sempre fatto qui in italia. Se questa cosa è possibile anche nel parlamento europeo, per quale motivo si dovrebbe cambiare linea e decidere a priori con chi fare delle battaglie e con chi non farle ?

Non fatevi fregare da chi tenta di obbligare il M5S a connotarsi ideologicamente con lo scopo di omologarlo agli altri azzerandone in questo modo la forza rivoluzionaria !

Sveglia eh !!!!!!

Roberto Bartucci Commentatore certificato 31.05.14 10:40| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Chiedo a FArage se mi puo' Donare un PAssaporto Britannico ed un pezzo di Terra, una mucca dello Yorkshire.

Poi, vadan pur Fanculo quelli che dan sempre un'interpretazione letterale alle mie parole.
Le Supposte le sparo Direttamente in Culo, senza l'ausilio di Trapani.

Ecco il Viscido dei Comunisti, il Luridume dei FAscisti.
Morti privi di Cervello Pensante.
Nel 2014 ancora con certa gente...

grethe g., stockolm Commentatore certificato 31.05.14 10:39| 
 |
Rispondi al commento

le scelte politiche di beppe grillo mi ricordano questa storiella:

scuola differenziale.

la maestra ha davanti 3 ragazzi con problemi psicomotori. dice loro:"chi riesce ad applaudire vince un bel gelato".
ci prova il primo, ma niente, gli si incrociano le mani. l'altro, seppur concentratissimo, fa la stessa cosa.
il terzo, dopo vari tentativi, alla fine riesce ad applaudire. e' tutto contento.
la maestra, sorridente, gli dice:"bravo, tieni il gelato".
il ragazzo prende il gelato, mira alla bocca, la mano si muove incerta, poi bam, parte e si spara il gealto in mezzo agli occhi.

carlo 31.05.14 10:38| 
 |
Rispondi al commento

cari lettori, non facciamo i bambini che quando perdono (e bisogna vdere se è stata una sconfitta)ti scagliarci gli uni contro gli altri chi ha sbagliato chi ha ragione. senza Grillo e Casaleggio ilm5s non esisterebbe. quindi bisogna continuare ad avere fiducia nei loro confronti.l'importante per il momento è cmq rimanere forti in opposizione, nn ci faranno mai governare hanno troppa paura troppe categorie di affaristi più o meno direttamente collegati con le casse dello stato(aspettiamo nuove rivelazioni dal "Ninno") per non parlare delle famiglie dei giornalisti,dei privati della sanità,dei fornitori delle caserme, etc...etc...il punto è che sono di più chi sta bene che chi sta male, per il momento abbiamo perso qualche territorio in Italia difficilmente riconquistabile a breve.Torniamo all'Europa, se abbiamo perso in Italia e siamo stati messi nelle mani della Troika dal 40% degli italiani non è certo colpa di grillo e casaleggio, probabilmente questo 40% continuerà a stare bene anche con la troika(lo spero vivamente) quindi non avendo alleati in italia xkè agli italiani sta bene l'austerity, e considerato che nel gruppo antisistema al parlamento europeo ci sono oltre alla cara Lega estrmisti veri di dx e sx non quelli nostri, ma quelli veramente cattivi, analizzandoli uno ad uno cmq dovremo scegliere con chi allearci per cercare di contrastare la Troika al meglio delle ns possibilità.xkè andate a vedere cosa è successo in Grecia macello sociale, forze straniere che decidono cosa fare e pensare forse anche cagare creazione di nuovi schiavi malnutrizione da III mondo,già a pochi passi da noi ci sono bammbini che non possono ne mangiare ne curarsi nell'Europa del III millennio!non facciamo i bambini nn abbattiamoci,possiamo ancora combattere civilmente e democraticamente,e poi dopo una sconfitta(se è una sconfitta 5,8 milioni di voti)si vede la grande squadra nn ci ci accusa gli uni contro gli altri ma ci si compatta intorno al mister x incalanare la rabbia

roberto a., scafati Commentatore certificato 31.05.14 10:36| 
 |
Rispondi al commento

Boia Farage è uguale a Vizzini de "La storia fantastica"

http://finecooks.com/images/s400/vizzini.jpg

Ivan L. 31.05.14 10:36| 
 |
Rispondi al commento

Barbara Spinelli-Tsipras: “Spero che la lista per Tsipras abbia la forza e l'indipendenza di giudizio per aprire un dialogo con i 5 Stelle... Ci sono molte cose in comune...molte posizioni di Grillo sono completamente condivisibili, e fra l'altro simili se non identiche alle nostre. M5s potrebbe svolgere un ruolo importante... "

E se si creasse un gruppo Tsipras-M5S con le stesse libertà di voto previste dallo statuto dell'EFD?

Arcangelo D. Commentatore certificato 31.05.14 10:35| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bilderberg ha voluto sondare il voto europeo

Paolo Ancona 31.05.14 10:33| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi domando, una volta esaurito Renzi, cosa metteranno per far Peggio?

RAzzi..?

grethe g., stockolm Commentatore certificato 31.05.14 10:33| 
 |
Rispondi al commento

capisco perché hanno tanta paura questi due personaggi, in europa, possono "rompere". E allora? Dagli addosso, questo fanno i mezzi di comunicaz.

bruna bruzzone, pareto (AL) Commentatore certificato 31.05.14 10:33| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Amici, occorre un po' di pragmatismo, non ci si può arroccare in una torre d'avorio. SI' AD ACCORDI CON FARAGE.

Enrico Bernardi 31.05.14 10:32| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

la disonestà interiore dei trools che vengono qui a commentare spacciandosi per pentastellati e con l'obiettivo di destabilizzare è la medesima dei farabutti di regime che li pilotano.
Quale prova può evidenziare meglio in che fogna siamo costretti a vivere.

enzo spataro 31.05.14 10:32| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

...molti o sono troll, o non hanno capito. L'alleanza eventuale con UKIP, non vuol dire accettare il nucleare, ma semplicemente unirsi contro questa europa dominata dalla germania... poi, delle politiche energetiche, o più in generale, tutto il resto in ambito nazionale, ognuno vota come gli pare.
E' chiaro ora???

IO STO CON BEPPE SENZA SE E SENZA MA.

Maurizio C., lecce Commentatore certificato 31.05.14 10:32| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

RENZIE - BERLUSCONI, una faccia, una razza.

Una faccia...ditelo voi, una razza delinquente e bugiarda.

Condanna per danno erariale-Condanna per frode fiscale.

Il ponte sullo stretto di Messina-Entro Febbraio 2014 nuova legge elettorale.

Un milione di posti di lavoro-Pagamento dei debiti della pubblica amministrazione in 15 giorni.

Non ho mai pagato per una donna-Entro Marzo 2014 riforma del lavoro.

...
......non posso continuare, mi viene il vomito! Se qualcuno vuole continuare l'elenco è benvenuto.

Lupo Mannaro 31.05.14 10:31| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Renzi è peggio di Monti.
LA Ripresa, dicono avverra' presto.

Quella dei Suicidi.

grethe g., stockolm Commentatore certificato 31.05.14 10:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE E' CONTRARIO AL NUCLEARE.

Amelio Rossi, Milano Commentatore certificato 31.05.14 10:30| 
 |
Rispondi al commento

Il coro dei media continua a riversare insulti e falsità su Grillo e il M5S. Penso che tutti riescano a capire cosa significhi ciò: in un chiaro progetto di nuovo regime democristiano (con le sue belle correnti di destra,centro e sinistra che Renzi vorrebbe far sparire) il M5S rappresenta una autentica e forte opposizione che quella finta di Fi e lega cercano di annacquare e confondere.
Anche se tutto il movimento Grillo in testa andasse a San Pietro in ginocchio ci sarebbe lo stesso una valanga di insulti e falsi.
Intanto Farage (che personalmente non piace al 99%) ha detto no a accordi con i veri fascisti della Le Pen. Strano che non abbia detto sì, secondo i nostri media "democratici". Mentre l'altro cocco di regime, Salvini, ci è andato di corsa per "scrivere la storia" e nessuno dei nostri eroici difensori della democrazia ha detto una parola contraria.
Se dovesse sparire l'opposizione, nel nostro paese le tesi di Orwell trionferebbero.

mario45 massini, roma Commentatore certificato 31.05.14 10:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho letto con attenzione la costituzione dell'Ukip, e davvero rispetto al programma del M5S sussistono troppe differenze inconciliabili. Ma soprattutto il M5S non è mai stato contrario ad un'idea di cooperazione internazionale o di organizzazione sovranazionale o europea che si fondi, però, su principi solidaristici e democratici, di giustizia ed equità. Tutto questo viene respinto e rinnegato dall'Ukip che è un partito conservatore, libertario e, soprattutto, marcatamente nazionalista... Il M5S è stato (e dovrebbe continuare ad essere) un movimento che propone una diversa idea di mondo, di intelligenza collettiva, di senso di comunità fondato sul rispetto della natura, delle persona e delle cose... Sono valori lontani mille anni luce dal vetero Ukip... la coerenza ai propri valori non si può barattare per la necessità di costituire un gruppo parlamentare, non si può barattare con nulla... Ukip e M5S sono l'uno l'opposto dell'altro, non creiamo una modificazione genetica del M5S che potrebbe comportare effetti nefasti. No all'Ukip, Si al M5S...

Ugo Forello 31.05.14 10:27| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi va bene qualunque alleanza ma sono sempre stato contrario al nucleare e al carbone. Anche Beppe lo è, quindi meglio esser chiari con tutti.

Amelio Rossi, Milano Commentatore certificato 31.05.14 10:26| 
 |
Rispondi al commento

io sto con te Beppe!

francesco b., fano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 31.05.14 10:25| 
 |
Rispondi al commento

25 maggio 2014


....pioggia di primo mattino, e brutto tempo per tutta la giornata

Autunno, inverno e primavera sempre con pioggia sparsa, diffusa sul territorio e con varie grandinate..

Vien da pensare che in quelle due giornate in cui ritorna per un poco il sole il governo non lavori...

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 31.05.14 10:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Sono anche io "razzista" quando vedo che a dirmelo è un apparato mediatico spregiudicato e tendenzioso (sappiamo a mano di chi)e politici pagati profumatamente (loro) che dicono che bisogna farci carico dei problemi di mezzo mondo (noi altri).

Quando vedo quelli che:
- Equiparano la nostra capacità d'accoglienza con quella degli Stati Uniti dei primi del '900;
- Trovano naturale che uno appena arrivato si prende uno stipendio: quando invece non viene dato ai disoccupati italiani;
- Che dicono che abbiamo bisogno di stranieri perché gli italiani non vogliono fare figli( e però non vanno a vedere che gli assegni famigliare non superano i 50,00 euro a mese per bambino;

E quando vedo come:
- I cari ospiti (arabi) taglieggiano gli italiani da parcheggiatori abusivi e spacciano droga alla luce del sole;
- Zingari e rumeni rubano (sistematicamente) persino il rame delle linee ferroviarie e quello degli arredi dei cimiteri;
- I negozi degli italiani chiudono e quelli degli stranieri aprono: perché favoriti a ogni livello;
- Che i cinesi, nei loro negozi nel centro storico di Roma, vendono persino i souvenir (fabbricati da loro) del Colosseo...

Da patacca a patacca! E noi dovremmo stare pure a sentire loro?


rocco p., roma Commentatore certificato 31.05.14 10:24| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Incredibile. La sola presenza presenza del M5S in Europa ha già prodotto l'effetto di milioni di persone che,per la prima volta, si informano liberamente su quali sono i gruppi parlamentari europei, chi sono i leader, quali sono i programmi e gli statuti, e a breve gli iscritti certificati potranno esprimere il loro voto sulle possibili alleanze. Fino all'anno scorso sfido a trovare chi si interessasse della politica europea.
Fantastico. Ha ragione Beppe, siamo già dentro il cambiamento e dunque abbiamo già vinto.

Luca M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 31.05.14 10:24| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

No al nucleare, coerenza. Anche Beppe ha fatto delle battaglie contro questa energia e adesso devo accettare il nucleare?

Amelio Rossi, Milano Commentatore certificato 31.05.14 10:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sta finendo l'Ultimo Ferro.
Il RAme l'han gia' rubato da un pezzo.
Il Legno, quest'Inverno sara' l'Ultimo.
Il PAne costa TAntissimo.
Il LAvoro è un Bene Raro.
Le TAsse Grandinano.
I Debiti CUmulano.

Renzi vuol altre Imposizioni Fiscali.

VA bene, ci da lui i Soldi?

Renzi è gia' Morto...

grethe g., stockolm Commentatore certificato 31.05.14 10:21| 
 |
Rispondi al commento

TASI,TARES,TARI,aumento della tassazione sui conti
correnti,si sono presi i soldi dalle tasche dei
PENSIONATI per dare i famosi 80 eurobidoni a quelli
che lavorano,non ditelo in giro.

il realista 31.05.14 10:21| 
 |
Rispondi al commento

Nel "non statuto" non abbiamo sempre detto "nessuna alleanza"?
Nel "non statuto" non abbiamo sempre detto U.V.U.?
Nel nostro programma non è forse previsto un capitolo fondamentale su AMBIENTE e ENERGIE RINNOVABILI rifiutando da sempre NUCLEARE e CARBONE?
Non abbiamo sempre detto "nè destra nè sinistra"?
Sono un attivista di Reggio Cal. e non un troll; credo questa possibile alleanza un errore sostanziale oltre che strategico.
Ho una cultura libertaria e la sola idea di avere a che fare con soggetti "conservatori" mi fa venire i brividi. Noi non siamo nè "conservatori" nè "riformisti" ; ci siamo detti da sempre "rivoluzionari".
Cosa c'entra il Movimento con un partito apertamente nazionalista?
Cosa c'entra il Movimento con il loro programma su "politiche energetiche"?
Da quando per "strategia" accettiamo alleanze? Siamo forse diventati anche noi "sistema" come i vecchi partiti?
Non condivido neppure il fatto che PRIMA si vada a parlare e contrattare e POI si chieda alla rete di scegliere su una situazione che non è stata scelta in realtà.
I nostri "portavoce" eletti che sono stati eletti a fare se non possono gestire queste dinamiche e non hanno voce in capitolo?
Se in un Movimento c'è una regola la si deve rispettare e se è vero che UVU allora anche Beppe , con il quale condivido l'80% delle analisi, deve essere il PRIMO a rispettarla visto che lui stesso l'ha creata e se ne deve fare garante.
Mi sento "ingannato" nella metodologia e nella sostanza; intanto per strada e sul web arrivano a decine gli attacchi non solo di "avversari" ma anche di simpatizzanti che vogliono prendere le distanze.
Abbiamo vinto per coerenza ed autenticità; questa scelta disconoscerebbe la nostra stessa natura.
Io non ci sto e rivendico il rispetto di regole e programma del 5 Stelle.
In caso contrario saremmo diventati "un'altra cosa".
Una scelta del genere ci taglia fuori vari milioni di voti; il mio in primis.
MAI tradire i patti.
5 Stelle sempre "senza se e senza ma".

filippo sorgonà, reggio calabria Commentatore certificato 31.05.14 10:20| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prima di decidere guardatevi almeno qualche intervento di Farage al parlamento europeo o qualche sua intervista!!!

Molte sue idee sono assolutamente in linea con il M5S e comunque è il primo a rimarcare le differenze che ci sono tra i vari stati. Non pretende di imporre una linea comune a tutti gli aderenti del gruppo, ma vuole recuperare la democrazia degli stati nazionali che ci è stata sottratta dagli organismi europei non eletti da nessuno.

In ogni caso una votazione tra gli iscritti mi sembrerebbe una buona cosa.

agostino t. Commentatore certificato 31.05.14 10:19| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

ABBIAMO GIA' WINTO!!! :-)))))

https://www.youtube.com/watch?v=loilHtHsU7I


SIAMONE CERTI!!! :-)))

Stefano S., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 31.05.14 10:19| 
 |
Rispondi al commento

Basta con queste storielle dei troll, che ci possano essere infiltrati nei commenti è fuor di dubbio, ma questo non vuol dire che chi pone delle più che legittime obiezioni sulla possibile alleanza con Farage debba essere etichettato in tal modo.
L'editoriale di Marco Travaglio di oggi sul Fatto quotidiano chiarisce, una volta per tutte, l'illogicità di talune dichiarazioni e la follia di certe posizioni o è un troll pure lui?
Se si lascia spazio agli esaltati, nei commenti ne troviamo un'ampia rappresentazione, gente che fa fatica a sviluppare un minimo ragionamento, il MoVimento si ridurrà a uno zoccolo duro del 6-7 %, buono per allearsi con Storace o Forza Nuova o qualche altra forza di estrema destra. Non credo che possa essere questa la linea di chi ambisce a governare l'Italia o la stessa Europa. Una parte rilevante del 40% di Renzi è composta da persone che, dopo aver votato 5 stelle, spaventate dai processi del popolo, da oltre Hitler e da tante altre sparate fuori luogo, hanno deciso di non rinnovare la fiducia. Spero che Casaleggio, testa pensante, rifletta sul monito di Travaglio, avanti di questo passo si va verso l'estinzione, soprattutto se si lascia spazio agli estremismi mentali e politici.


Erardo C., Leporano (Taranto) Commentatore certificato 31.05.14 10:17| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

_______

ve l'ho tradotto...(traduttore di bing)

cosa sta succedendo in Europa e i Bilderberg..

in poche parole i Bilderberg sono preoccupati dei populismi.. e il nazionalismo sorti in queste Europee visto che sono stati loro a volere l'Europa unita e moneta unica..sono particolarmente preoccupati della crescita o nascita dell'anti establishment UKIP

qui la radio in diretta

http://prisonplanet.tv/news/watch_free/free_to_look_audio.php

http://bit.ly/1jFMjwt

john buatti 31.05.14 10:17| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

...quindi i visitrolls non fanno gli straordinari!!!
Noto che sono spariti quasi tutti, evidentemente non vengono pagati per lavorare anche il fine settimana.

IO STO CON BEPPE SENZA SE E SENZA MA.

Maurizio C., lecce Commentatore certificato 31.05.14 10:16| 
 |
Rispondi al commento

Tutto bene, ma no al nucleare. E poi scusate, Beppe sta contro gli inceneritori e poi mi dice si al nucleare? Che cazzo di ragionamento è?

Amelio Rossi, Milano Commentatore certificato 31.05.14 10:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io sto con il Movimento, sto con Beppe e voglio stare con Ukip e Farage. E dunque in EFD.

Ritengo che Farage sia l'alleato migliore, e' inglese e ha la sterlina, dunque la moralità' Anglosassone ed una moneta forte. Senza contare che solo Roma ha conquistato parzialmente Albione, gli altri Francia e Tedeschia hanno sempre rosicato.

E un partito di rottura come il Movimento, entriamo in EFD il resto si vedra'.

P.S.
I nostri 17 stanno studiando?

Jambo Bwana (habari gani) Commentatore certificato 31.05.14 10:15| 
 
  • Currently 1.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Francesco Ferrise Due pesi due misure: Renzi incontra un pregiudicato, insieme dettano le regole di riforme costituzionali, legge elettorale, benché privo del diritto di votare, Renzi sta al governo con un partito che ha più pregiudicati e inquisiti che elettori. Un capo di stato riceve un pregiudicato al Quirinale. Eppure in pochissimi osano criticare, anzi sono esaltati come salvatori della patria.
Grillo incontra un leader vincitore di elezioni in un paese democratico come l'Inghilterra, e viene tacitato di xenofobia. È i milioni di inglesi che lo hanno votato cosa sono? Mi rendo conto che andicappati non sono quelli senza gambe, ma quelli senza cervello .

Franco Ferrise 31.05.14 10:13| 
 |
Rispondi al commento

Non dobbiamo proseguire con UKIP. Come scritto nel loro statuto vogliono uscire dal un ma non riformar la. Vedi sotto il paragrafo in originale.
To that end it shall be the policy of the Party that the United Kingdom shall cease to be a member of the European Union and shall not thereafter make any Treaty or join any international organisation which involves in any way the surrender of any part of the United Kingdom’s sovereignty

Filippo Mursia (), fmursia62@gmail.com Commentatore certificato 31.05.14 10:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi andrebbe bene se non ci fosse di mezzo la questione energetica. Sono sempre stato molto contrario al carbone e all'energia nucleare. No UKIP, grazie.

Amelio Rossi, Milano Commentatore certificato 31.05.14 10:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I GRUPPI EUROPARLAMENTARI COME RICATTO

Il Parlamento Europeo è una emerita stronzata! Obbliga a fare alleanze, guarda caso il contrario dello spirito del M5S, e soprattutto, dello spirito della Costituzoine itlaiana, che non prevedeva alleanze, perché le alleanze sono contro la democrazia! Se cediamo a questa imposizione del Parlamento Europeo, cederemo al ricatto! Noi dobbiamo cambiarle le regole, non corormperci per sottostarci! E per cambiare le regole non serve il Parlamento Europeo, ma lo Stato italiano che mette in discusisone i trattati. Quindi affanculo il Parlamento europeo se dobbiamo condividere un gruppo con chi è stato con la Lega, con Salvini! Con chi è per il nucleare e dil carbone! C'è una alternativa,. Possiamo trovare 8 nuovi europarlamentari puliti di 6 nazioni diverse che accettino il programma M5S, e fare qundi un nuovo gruppo M5S, bello, nostro, senza compromessi! Affanculo ai compromessi!

Silvio Perroni 31.05.14 10:11| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

GIOVANI DEL M5S: OGNI GIORNO FACCIO DA MEGAFONO ALLE IDEE DEL MOVIMENTO E NON SONO ISCRITTO.

GLI STRUMENTI TELEMATICI SONO ARME POTENTISSIME ED IL MOVIMENTO RAPPRESENTA IN CONCRETO UN ESEMPIO PER IL FUTURO DEMOCRATICO DEL MONDO.

DOVE SONO GLI STRUMENTI TELEMATICI PERCHE UNO VALGA DAVVERO UNO ?

Casaleggio a che punto e' la piattaforma Democrazia 2.0 ?

Su Farage ti chiedo solo un modestissimo chiarimento perche mi lascia UN PO perplesso alla luce di quello che FA il movimento in Italia:

NEL BLOG SI SCRIVE:
"Si tratta di una scelta strategica e pragmatica al fine di ottenere posizioni nelle commissioni del Parlamento europeo, per ottenere finanziamenti, tempo di parola in parlamento, e un segretariato esperto e professionale. "

PER OTTENERE FINANZIAMENTI?

ALLORA CERCHIAMO DI CAPIRE:
NOI RESTITUIAMO IN ITALIA I SOLDI IN PIU. SAPPIAMO CHE L'EUROPA COSI CONCEPITA NON VA BENE MA PENSIAMO AI FINANZIAMENTI? PER FAR CHE? PER DISTRUGGERE LA TROIKA?

SARA' MICA UN CAVALLO DI TROIKA?
:-)

SPERO POSSANO ABBONDARE CHIARIMENTI SU QUESTO TEMA.

P.S. ALLE ELEZIONI RENZI HA OTTENUTO QUEI RISULTATI PERCHE HA DATO 80EURO IN PIU IN BUSTA PAGA. CLIENTELISMO. NE PIU NE MENO. NON CI SONO ALTRE SPIEGAZIONI RAGIONEVOLI. L'ALTERNATIVA E' CHE ABBIANO DAVVERO TAROCCATO I RISULTATI ELETTORALI !!!

FORZA BEPPE!
FORZA M5S!
VINCIAMODEFINITIVAMENTENOI !!!!
:-)

Alex 31.05.14 10:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Entrambi non vogliamo essere etero-diretti dai tecnocrati di Bruxelles."

----------------------------------------------------

secondo me qui' si basa uno dei quiproquo' piu' deleteri:

se fai parte di un gruppo, di un'alleanza etcetc., noi ad es dell'europa, ci sono delle regole comuni che vanno rispettate. e su questo penso che siamo tutti d'accordo, non si puo' fare quello ceh si vuole. sarebbe un casino.

e quando si ha una moneta unica, cioe' sorretta dall'economia dei vari stati, vengono messi dei vincoli. proprio perche' appunto aavendo una moneta unica, se l'economia di uno stato va male ci rimettono anche gli altri che condividono la stessa moneta, appunto perche' qeusta e' sorretta dall'economia dei vari stati.

quindi, si devono condividere regole che evitino la debolezza economica dei vari stati, e questo va a vantaggio di tutti.

uno dei motivi per cui l'economia possa andare male in un paese, e' l'indebitamento. se ragginge livelli insostenibili, ci rimette quello stato e di cosneguenzal, in qeusto caso, gli altri che hanno la stessa moneta.

e sono anni (da quando siamo entrati) che l'europa ci esorta ad abbasasre il debito pubblico. e non credo che abbia fatto male a dirci di farlo.

e sono anni che l'italia se ne frega di quello che l'europa le andava dicendo.

quando il livello del debito raggiunge quote insostenibili (in questo caso per l'italia), scattano meccanismi che pos0ono essere antipatici. prima era una richiesta, ora e' un "ordine" di abbassare il debito pubblico.

risolvere la questione con il "faccio quello che voglio" non e' la soluzione, perche' il problema non e' la richiesta (o l'ordine) di abbassare il debito, ma il debito stesso.

il problema e' il debito.

ok, ti sganci dall'europa? cioe' dagli "spaccamarroni"?

va be', ma il debito resta, ed e' quello il problema.

carlo 31.05.14 10:10| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon giorno blog


sarà che il mio risveglio è figlio di una notte agitata; sarà che le migliaia di commenti che mi sono letto in questi giorni hanno minato la speranza di una visione più consapevole della realtà e dei suoi problemi, da parte, perlomeno,
dei simpatizzanti; sarà che gli "inquinatori" professionisti mi hanno veramente scassato la uallera; sarà che il concetto di "responsabilità"
è sconosciuto a molti; sarà che ho avuto l'ennesima conferma che l'attività preferita degli
Italiani è: sparare al pianista; sarà che, fintanto non si imparerà a definire le cose prime
e le cose ultime, ci costringeremo a leggere tanti
"pensieri?" in libertà; sarà....

Sinceramente ed allegoricamente, mi sembra di assistere a una gara di tuffi.
Tantissimi giudici, con le loro palettine, che
osservano il tuffatore, triplo salto mortale, con avvitamento, carpiato. Olè!!! Voto 5, come solo
cinque??? Sì perché durante il secondo salto mortale, ha piegato leggermente le gambe, e poi l'entrata in acqua non è stata perfettamente perpendicolare. Eh, così semplice a vedere.


Ai tanti giudici, ai tanti politologi, ai tanti assemblatori di pensieri altrui, ai tanti manichei, ai tanti incapaci di tuffarsi ma bravissimi a giudicare i tuffi degli altri; a tutti loro, con il massimo della sincerità e, anche se non sembra, con il massimo di obiettività, vorrei dire:

AL SIGNOR GIUSEPPE GRILLO, DETTO BEPPE, LA MAGGIOR PARTE DEGLI ITALIANI, DOVREBBE BACIARGLI
IL C..O. RIPETO BACIARGLI E NON LECCARGLI, ATTIVITA', QUEST'ULTIMA, PRATICATA DA TROPPI.


Quando si va in "guerra" è necessario avere fiducia nei generali, delle loro strategie, delle loro tattiche, altrimenti si diserti, si abbia almeno il coraggio di prendere questa decisione. Ma basta giudicare e criticare, senza aver lanciato il cuore oltre l'ostacolo.

Il cuore, signori, il cuore!!!

www.beppe.siempre

www.beppe.siempre

Alfredo E., Milano Commentatore certificato 31.05.14 10:09| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'accordo con Farage è assolutamente necessario ed è un'ottima mossa politica per non rimanere in un angolo in Europa e fare una foce unica e forte contro l'Europa dei burcrati. Io farei l'accordo senza interpellare gli elettori sulla rete che di strategie politiche possono non capirci niente ..con il rischio di "regalare" un elettore allo Svendola né riguadagnerete il doppio grazie all'accordo con Farage..

davide, Firenze 31.05.14 10:08| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Energia nucleare ?!? Stiamo scherzando, vero? Se mettiamo tutte le scorie e le centrali in Inghilterra, per me va bene.

Amelio Rossi, Milano Commentatore certificato 31.05.14 10:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ora grandi teste di cazzo di trollini
Farange ha preso il 27,5% dei voti in Inghilterra.
Un paese che era ed è nell'UE ma con moneta propria.
Noi abbiamo avuto la stessa situazione?non abbiamo moneta nazionale e dipendiamo.
Già questo, fare alleanza con un partito euroscettico(con moneta propria)è già una garanzia di successo....per il resto alleanze con altri sarebbe un salto nel vuoto.
Ciaooo trollini a più tardi vero?

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 31.05.14 10:08| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si vocifera dell'uscita dalla scena di NApolitano, così, alla Chetichella, quasi di notte.

Illuminante.

grethe g., stockolm Commentatore certificato 31.05.14 10:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A tutti coloro che credono di cambiare l'Europa, stando insieme ai Verdi o Tsipras......ma ci siete o lo fate? Se avete votato M5S dovreste essere almeno informati.....la rete a differenza dell'informazione "controllata TV- Giornali" ha memoria e il passato non solo insegna ma delinea le scelte del presente e del futuro. SVEGLIA!

stefanodd 31.05.14 10:07| 
 |
Rispondi al commento

Ma i troll stanno facendo merenda? Dove siete? mi mancano i vostri commenti idioti.. Era da un po che non scrivevo nel blog ma grazie ai troll mi è tornata l'ispirazione...) grazie troll! senza di voi non sarebbe neanche bello...

eddy m 31.05.14 10:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In Europa xchè vengano considerati i voti del M***** bisogna fare alleanze

Sono d'accordo con chi ha gia scritto che soggetti politici come il Movimento in Europa mi pare non ve ne siano

Dunque sta al M***** scegliere l'alleanza la meno/peggio possibile

M***** onestà + coerenza = credibilità

Dai ragazzi il vento di cambiamento comincia ad andare lontano oltre i confini nazionali
ma non bisogna perdere l'obiettivo principale
il cambiamento in Italia

Forza ragazzi cambiare si può

saluti da nessun copy

nessun copy 31.05.14 10:05| 
 |
Rispondi al commento

Non permettiamo che i pennivendoli al servizio del potere influenzino le nostre scelte. Andiamo sempre a informarci direttamente alla fonte tramite la rete, e decidiamo in autonomia. La Repubblica oggi ci spiega che l'UKIP e' di "estrema destra". Andiamo a leggere questo lancio di agenzia e vediamo se e’ vero."Farage: UKIP is against racism, sexism, xenophobia. We're also anti-war"
Ovvero: "L’UKIP e’ contro il razzismo, il sessismo e la xenophobia. Ed e’ anche contro la guerra."
Una dichiarazione non propriamente di "estrema destra", giusto?
Vediamo la notizia:
Bruxelles, 30 Maggio – Nigel Farage, venerdi’, ha detto all’ANSA che il suo Partito per l’Indipendenza della Gran Bretagna e’ contro la guerra e a favore della democrazia diretta. “Vogliamo che gli inglesi, attraverso il loro parlamento e lo strumento della democrazia diretta, abbiano la possibilita’ di decidere del loro futuro, ha detto Farage. “Il nostro e’ un classico partito del diciannovesimo secolo, che crede nella costituzione di piccoli Stati con liberta’ personali e senso di responsabilita’, ha aggiunto. Farage inoltre ha descritto l’UKIP come un partito “contro la Guerra”. “Il nostro e’ un partito contro la guerra, di qualsiasi tipo sia. Siamo completamente contrari a qualsiasi genere di guerra imperialistica, da quella in Siria a quella in Libia, o in Afganistan”.
(Qui sotto il testo in lingua:
Brussels, May 30 - Nigel Farage told ANSA Friday that his UK Independence Party (UKIP) is anti-war and for direct democracy. "We want the British people, through its parliament and for direct democracy, to have the power to decide its future," Farage said. "We're a classic 19th century party that believes in small States created with personal liberties and a sense of responsibility," he added. Farage also described the UKIP as an "anti-war party". "We are a party against war anywhere. We oppose all of the imperialistic wars, whether they be in Syria, Libya or Afghanistan," he added.)

cecilia c. Commentatore certificato 31.05.14 10:04| 
 
  • Currently 3.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

_______

ve l'ho tradotto...(traduttore di bing)

cosa sta succedendo in Europa e i Bilderberg..

http://bit.ly/1jFMjwt

john buatti 31.05.14 10:04| 
 |
Rispondi al commento

L'Avvento piu' bello nella Storia della Politica è stato quello che ha precduto la NAscita del M5s.
Si avvertiva un Disagio, Profondo, in Italia.
Poi, la Luce.
Si comincio' a Teorizzare che la MAfia, altri non fosseche l'Elite dello Stato.
Tassello dopo TAssello, le COnferme.
Primo Stupro: il SUccesso derubato dell'Affermazione Popolare.
Simulato un finto Inciucio, in realta' Fagocitativo ed asservente.
FAscismo soft Berlusconiano e FAscismo rosso Dalemiano, coalizzati.

LA dimostrazione che piu' false Ideologie, non si posson Concepire al Mondo.
LA Chiesa, come sempre, Evasiva, per la PAgnotta.
La scorsa settimana, Bis.
Successo del M5s Trafugato.

Questa è una GAlera, non uno stato legale.
E' giusto lo Stato della MAfia.
LA COndizione naturale.
L'Inerzia.

grethe g., stockolm Commentatore certificato 31.05.14 10:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/05/30/se-m5s-chiama-i-verdi-li-incontriamo-piu-problematico-vedere-farage-o-le-pen/1006928/

...leggetevi l'intervista della copresidente dei verdi in europa e ditemi se è possibile fare alleanze con loro...parla male del movimento dopo che prende informazioni solo dai giornali...DAI GIORNALIIIII...giudica Grillo e Casaleggio figure ambigue ed ingombranti e tutta l'intervista ha l'aria di chi dice io sò io e voi non siete un cazzo.
UKIP tutta la vita !!!

IO STO CON BEPPE SENZA SE E SENZA MA.

Maurizio C., lecce Commentatore certificato 31.05.14 10:02| 
 |
Rispondi al commento

Ancora non hanno capito che:
Grillo, Casaleggio e Tutti noi a 5***** siamo,

VERAMENTE OLTRE :-)

Winciamo NOI !!!
Winciamo Poi !!!!

NOOOOOO!!!!!!

ABBIAMO GIA' WINTO !!!!

https://www.youtube.com/watch?v=zZ0fMLq3eH4

Stefano S., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 31.05.14 10:00| 
 |
Rispondi al commento

avanti così beppe! Farage è un grande,se fossi stato inglese l'avrei votato anche io,ci vogliono due palle così per sputare in faccia la verità a quei serpenti della commissione! uno vale uno,ma cento assieme valgono di più! non scartare neanche la le pen,tanto i media ti attaccheranno sempre e comunque..

eddy m 31.05.14 09:58| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

o.t.

""Roma, 31 mag. (Adnkronos) "E' più che mai indispensabile vigilare affinché sia garantita la funzionalità delle pubbliche amministrazioni, particolarmente contro i tentativi di infiltrazione malavitosa". Lo scrive il Presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano, nel messaggio inviato ai Prefetti in occasione del 2 giugno, Festa della Repubblica.""

giovgio, cosa vuoi vigilare, ormai...i buoi son scappati...

:)

paoloest21 31.05.14 09:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

posso chiedere hai troll pd che ci consigliano di andare coi verdi perche non vanno a dare consigli a sel e tutti quelli che gia orbitano nella sinistra ma che poi sono in europa con la merkel? ricordate l'ulivo? formato da ex comunisti ed ex democristiani .. stavano in europa coi popolari non coi il pse l'unico partito che era con il Psev erano i socialisti italiani.. Ancora oggi Renzi sino ad alcuni giorni prima di essere eletto segretario del pd.. diceva no al Pd coi socialisti europei.. Oggi sta coi socialisti ma fa alleanze con la Merkel..llora cari Troll spiegateci perche noi dovremmo essere alleati dei verdi..(quando mai li hai visti insieme Il m5s alle manifestazioni contro gli scempi ambientali?) Loro hanno votato semprev Pd come voi troll votate Pd e date a noi patenti di coerenza? per carità ma siate meno stupidi..

Pierluigi c., carbonia Commentatore certificato 31.05.14 09:58| 
 |
Rispondi al commento

Questo articolo sulla ''Verità su Farange'' la dice tutta su un altro grande errore che il movimento sta facendo. Non si tratta prima, si fanno preaccordi tra poche persone e poi si va dalla base dicento o questo o stiamo da soli (che significa tagliarsi le mani in europa xchè da soli in parlamento ue si fa quasi niente). Si vedono tutte le forze su cui si può fare una alleanza, partendo dai programmi (ad esempio verdi europei, alleanza tra m5s e tante altre piccole liste/partiti europei dove solo il m5s potrebbe far cadere l'alleanza x numero di seggi) e poi si fa scegliere la base e si inizia a trattare partedo dalla scelta che ha preso + voti. Stiamo procedendo nella maniera sbagliata sia dal punto di vista concettuale ma anche dal pundo di vista strategico interno, xchè molte persone x protesta sono pronte a lasciare il movimento. E' una questione di corretteza e di modo di procedere. Invito fortemente chi in alto sta decidendo queste cose a cambiare scelte! Non facciamoci deò male, please!!

Giacomo B., Roma Commentatore certificato 31.05.14 09:56| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

TSIPRAS mi sembra molto più coerente con i discorsi fatti dal M5S in campagna Europee, cambiare le regole, creare una Europa COMUNITA' DI POPOLI E NON DI BANCHE, maggiore sostegno e meno rigore. Credo che l'europa sia l'unica chance per USCIRE DALLA DOMINAZIONE USA (leggi: MUOS e basi militari imposte invece che concesse) ma bisogna dare forza a chi indebolisce banche monopoli OGM ecc ...

ADRIANO G., Modena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 31.05.14 09:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E MENO MALE CHE ERAVAMO OLTRE LE IDEOLOGIE!!!! RAGIONIAMO???!SECONDO VOI LA TROIKA E' CONTENTA DI QUESTA POSSIBILE ALLENAZA????? Consoli(http://angeloconsoli.blogspot.it/2014/05/nigel-farage-se-lo-conosci-lo-eviti.html) ci consiglia di avviare una trattativa con tanti micro partiti di 7-9 stati diversi, inoltre..... non mi risulta che i verdi siano euroscetici, dovremmo andare a studiarci tutti i loro statuti e secondo voi ne troveremo uno uguale al nostrp??? in quanto tempo poi??!! Quanto tempo ci vorrebbe per dialogare con tutti gli schieramenti che hanno preso un solo candidato per fare il famoso gruppetto dei 25??? A me stanno simpatici pirati tedeschi, ma sono 1!!! Cerchiamo di essere realistici, se si parla di un accordo tecnico, di libertà di voto.......di unione solo su temi condivisi....è l'unico modo per contare veramnte qualcosa e avere qualche possibilità di sortire dei risultati! Come abbiamo fatto in Italia...unica vera opposizione alle larghe intese camuffate!!! Se semplifichiamo le cose incominciando a fare un gruppo che ha un minimo di "peso" saranno tanti piccolini che si aggregheranno a noi e non il contrario come è giusto che sia, la libertà, sancita in questo accordo potenziale, di perseguire cioè ognuno le proprie idee al di la di quelle condivise (vedi energia), creerà delle correnti e si potranno formare dei sottogruppi con potenzialità diverse e interessanti!!! .......... Riflettiamo bene!! SECONDO ME QUESTO E' LO SPIRITO DEL NOSTRO MOVIMENTO, SUPERARE IDEOLOGIE DI DESTRA E DI SINISTRA!!

Laura V., Gaeta Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.05.14 09:56| 
 
  • Currently 2.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

POLITICA ENERGETICA UKIP.
"UKIP ... ha una politica di sostegno per il carbone, il gas di scisto, l'energia nucleare e delle maree."
Per me non ci siamo, sono sempre stato contrario al nucleare e al carbone. Mi dispiace, niente UKIP! No UKIP! Vaffanculo UKIP e l'energia nucleare!

Amelio Rossi, Milano Commentatore certificato 31.05.14 09:54| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Stringiamo alleanza con Farage e il suo gruppo!

Non crediamo alle false etichette che gli appioppano i media...

Sono libertari, autonomisti e individualisti. Come noi.
Entrambi non vogliamo essere etero-diretti dai tecnocrati di Bruxelles.

Lo sfondamento al centro non è riuscito...
Accerchiamo il parlamento europeo dalle ali della libertà:
loro (UKIP) da destra e noi (M5S) da sinistra (o viceversa, non importa...)

Leonardo F. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 31.05.14 09:53| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

I verdi non hanno mai combinato un cazzo, credete che sia un caso? È che sono dei radical stronz. E gli basta aver la macchina ibrida e si senton apposto. Noi siamo ben di più di questi ricconi annoiati.

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 31.05.14 09:53| 
 
  • Currently 3.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il primo messaggio è sparito strano....comunque adesso lo riscrivo:
Il punto principale è decidere se il m5s, ovvero Casaleggio, vuole stare dentro l'euro oppure fuori. Il referendum è una cazzata totale e giustamente alle elezioni siamo stati puniti. Ora per decidere se stare dentro o fuori bisognerebbe farlo online, ma la piattaforma che ci era stata promessa, ormai da anni, ancora non c'è!! Chi risponde di questo? Chi si assume la responsabilità? Chi si dimette? Abbiamo votato solo per buttare fuori la gente e su cose importanti niente ce ne vogliamo rendere conto????
Comunque per me con chiunque basta uscire dall'euro!!!

Alessio Ferrari 31.05.14 09:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Farage è xenofobo per partito preso.
Merkel e Schultz (il candidato PD alla presidenza dell'UE) vogliono espellere dal Paese tutti gli stranieri senza lavoro, compresi quelli degli altri Paesi UE alla faccia della libera circolazione, ma vengono definiti da Renzi come un modello da seguire.
Insomma due pesi e due misure.
NON CREDETE ALL'INFORMAZIONE DI REGIME!!!

Lorenzo M. Commentatore certificato 31.05.14 09:52| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

""M5s supererà il Pd alle europee? «Non accadrà. Non accadrà. Siamo nettamente avanti noi. Ma la questione non è chi arriva primo: i parlamentari M5S non conteranno niente» nel Parlamento europeo.
Ne è sicuro Matteo Renzi""

volete che si avveri?

paoloest21 31.05.14 09:52| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano lascia, giunta è la sua ora
missione compiuta nel garantire lo stato
non lo Stato italiano, ma quello delle cose
il proseguimento democratico, ma solo nelle pose

La Mafia esulta, ogni cosa infine và a posto
basta aspettare tenendo ferme le solite redini
tanto all'uomo "giusto" si dà sempre una mano
una mano nera e sporca, come quella di un nano

Uno stato garante della regale continuità
che tutto cambi per rimanere sempre uguale
un po' di fumo negli occhi al popolo bue
poi il Potere di nuovo, a pensar alle cose sue!

Napolitano lascia, ma senza troppi rimpianti
forse domani si sentirà un po' più libero
quelle telefonate dal sud, nere come l'inchiostro
per far capire che il comando è del solito Mostro

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 31.05.14 09:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non conosco Farage, per farmi un idea vorrei sentire anche le posizioni contrarie e i loro argomenti. Sentire una sola campana non è il massimo!!

massimo lupoi 31.05.14 09:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FANTASTICO GRILLO !
SPLENDIDA MOSSA L'ALLEANZA CON FARAGE !
E CHE TUTTI I TROLL VADANO A FANCULO !

rodolfo z., cividale del friuli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 31.05.14 09:49| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Sono Rapetti Antonella operatrice socio sanitaria in una medicina di un piccolo ospedale del basso piemonte ormai declassato,la tipologia del nostro paziente tipo è ormai quella di una casa di riposo con però i costi di un ospedale.Ho 56 anni,sarei andata in pensione con 35 anni di versamenti andrò con più di 42 anni, prenderò di pensione l'equivalente di quelli andati in pensione con 20 anni di contributi.Ho voluto credere ad un progetto che avrebbe cambiato questo magnifico paese poco coraggioso.Però guardandomi intorno sul posto di lavoro,ho capito che quelli che hanno votato m5s sono consapevoli e determinati come me, gli altri hanno avuto paura che l'ospedale venisse chiuso,e molti altri ancora hanno voluto aggrapparsi ai loro piccoli o grandi privilegi.Grillo ti sono riconoscente.

Antonella Rapetti 31.05.14 09:49| 
 |
Rispondi al commento

Lo si metta al voto! Non mi pare cosa complicata, basta che lo facciate in fretta. Tanto gli italioti hanno scelto la povertà e la tv a tutta manetta, finto ottimismo e false promesse. Quindi... Basta che si conti qualcosa, altrimenti il mio voto è buttato nel cesso!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 31.05.14 09:47| 
 |
Rispondi al commento


o.t.?

se democrazia significa anche essere informati, beh in italia siamo ancora all'abc!

paoloest21 31.05.14 09:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Renzi chiamerebbe 100mila giovani alla "leva per la difesa
della Patria".

Eccoli tornati, i BAlilla.
Poi, nell'Ordine: l'Olio di Ricino ( altro che MAloox), le sparizioni, le Squadracce, il Confino.
Poi, il Fascista sarebbe FArage.

Italians, ultimo Squillo: LA CAmpana suona per Voi...

grethe g., stockolm Commentatore certificato 31.05.14 09:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo ripeto, il gruppo dei Verdi in europa ha votato a favore della guerra!!!
Mai e poi mai alleanze con chi uccide!!!


IO STO CON BEPPE SENZA SE E SENZA MA.

Maurizio C., lecce Commentatore certificato 31.05.14 09:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

IO CREDO CHE L'ALLEANZA CON FARAGE SIA INDISPENSABILE,A DIRE LA VERITà IO L'AVREI FATTA ANCHE CON LA LE PEN E CON TUTTI GLI ANTIEUROPEISTI PERCHè IN FONDO HANNO NELLE RADICI LE IDDE DEL M5STELLE,VIA DALL'EUROPA DELLE BANCHE CHE STROZZA IL POPOLO.

emilio m., varese Commentatore certificato 31.05.14 09:44| 
 |
Rispondi al commento

Ciao bepe,vedo che ci sono degli infiltrati, lasciamoli affogare nel loro bicchiere.
Se qualche deputato, senatore ho Eurodeputato del M5S, pensa que, si puo andare avanti senza Grillo, e meglio que faccia la valigia e vada verso il disastro-PD...PDL...FI...
Luis Martinez

Luis Martinez, Rimini Commentatore certificato 31.05.14 09:44| 
 |
Rispondi al commento

Farage é la persona giusta...al parlamento europeo pur essendo solo e nettamente repulso dalla maggioranza ,ha distrutto gli esponenti piú altolocati in ognuno dei suoi interventi con argomenti solidi e circostanziati,..e pur senza definirli ebetini li ha colpiti in modo energico e sostanzioso ridicolizzandoli, come attualmente stanno facendo i nostri nel parla-mento itagliano...sono anni che lo seguo...in europa il M5S deve seguire il suo esempio e affiancarlo...

carlo p. Commentatore certificato 31.05.14 09:42| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Qui c'è la solita ipocrisia dei servi della Germania, quelli che si sono comprati i voti con 80 euro e che adesso aumenteranno la TASI del 60% per sottostare ai vincoli della Merkel.
Se Farage è xenofobo, la stessa accusa devono farla nei confronti della Merkel e di Schultz che hanno presentato un DDL bipartisan che espelle dalla Germania tutti gli stranieri senza lavoro, compresi quelli dei Paesi UE alla faccia degli accordi internazionali!!! Invece Renzi continua a definire la Germania come un modello da seguire e quindi questa è pura ipocrisia.
La casta sa benissimo che quando gli italiani si accorgeranno che gli 80 euro per sempre sono una menzogna (servirebbero 15 miliardi per rinnovare il bonus nel 2015) il M5S avrà la maggioranza e allora tentano di distruggere il movimento prima che questo avvenga.

Lorenzo M. Commentatore certificato 31.05.14 09:41| 
 |
Rispondi al commento

FARAGE: Col salvataggio della Spagna fallisce l'Italia. NON CE LA POTETE FARE!

http://www.youtube.com/watch?v=SkMD15zKFKw

COSI' INIZIANO LE DITTATURE! Byoblu intervista Nigel Farage

http://www.youtube.com/watch?v=_3QoUEHDqog

http://gek60.altervista.org/2011/11/nigel-farage-casualita-o-intimidazione-di-un-incidente-aereo/

Nigel Farage: casualità o intimidazione di un incidente aereo.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 31.05.14 09:40| 
 |
Rispondi al commento

"Farage viene sbrigativamente definito xenofobo.
In Germania però è stato presentato un DDL bipartisan contro gli stranieri dal CDU della Merkel e dall'SPD di Schultz (proprio il candidato del PD alla presidenza UE). Tale DDL prevede infatti il ritiro della residenza per i cittadini stranieri, anche se appartenenti a uno stato dell’Unione Europea........................"

----------------------------------------------------

perche' qeusto non e' xenofobia, ma regolamentzione dei gflussi migratori. e va fatto, specialmente in un momento di crisi come questo.

che l'immigrazione debba essere regolamentata, e' un fatto di cui tutti penso siamo d'accordo.

se vado in india (o in cina, etcetc.) senza un soldo in tasca, un appoggio o un lavoro, neanche mi fanno entrare.

carlo 31.05.14 09:40| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rivedersi il programma europeo del Movimento non sarebbe male;che ne dite?
1-Abolizione fiscal Compact
2-Adozione degli Eurobond
3-Alleanza fra i Paesi mediterraneiper una politica comune
4-Investimenti e innovazion e nuove attività produttive escluse dal limite del 3% anuo deficit b.
5-Finanziamento per attività agricole e di allevamento finalizzata ai consumi nazionali interni
6-Abolizione pareggio di bilancio
7-Referendum per la permanenza nell'euro.
Ecco vogliamo parlare di questo o delle cazzate dei trollini?
Volete parlare con loro siiii...ebbene mandateli a ....cagare!

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 31.05.14 09:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Farage? NO GRAZIE,possiamo scegliere di meglio...:)

agostino di giacomo russo, caserta Commentatore certificato 31.05.14 09:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quale giornale ne ha dato notizia ? Segnalatelo !!!!!

A Livorno, una Lista Civica di sinistra, appoggerà la lista del M5S al ballottaggio per l'elezione del Sindaco

http://www.ansa.it/toscana/notizie/2014/05/21/691-candidati-sindaco-e-donna-una-su-5_866aed47-1f28-48b9-9950-cbfd20186310.html

vincenzo matteucci, Genova Commentatore certificato 31.05.14 09:34| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per me Farage e Ukip no. Quello che conta sono i fatti e non gli statuti. Se ci basassimo sugli statuti, anche quello del PD è condivisibile, ma poi ... . Inoltre non capisco perché fra le opportunità non si esplorata quella Podemos (ma come è un movimento che ha caratteristiche simili e programma simile al Movimento e lo si è completamente ignorato. Non è bello) e Tsipras. Oltretutto questi ultimi sono rappresentanti di stati mediterranei, invece il gruppo di Farage accoglie esponenti in gran parte di paesi nordici. Che interessi comuni potrebbe avere con noi mediterranei? Sbaglio o era uno dei sette punti qualificanti quello di avviare una politica mediterranea comune? Fermiamoci! Non è stato un bell'inizio, speriamo non sia una brutta fine.

rosa maura la tella 31.05.14 09:34| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

I ceti Popolari riversano nella Poverta', poco Scolarizzati, spesso trattenuti dalle maglie infime della Delinquenza, quella da strada, al limite posson ambire ad un lavoro Subalterno, di fatica, privo di prospettive di Sviluppo.
Faticano a programmare un MAtrimonio, una casa di proprieta', dei Figli.
Eppure abbiamo una pletora di Grassi servi di un regime che vive alle loro spalle, sul loro Sudore, defraudandone il Compenso, il giusto salario.
Privi di Dignita', si arrogano la funzione di Tutori di tale fetta Dolente di Umanita', infliggendo , in aggiunta, anche lo Sfruttamento Morale ed Intellettuale.
Uno Stato che assorbe il 70& del Tempo lavorativo, in fondo , la Vita, non è Etico.
Il restante, con opportune manipolazioni, viene di nuovo assorbito da cattive abitudini indotte, dalla pelosa maleducazione dei media condizionanti.

Come potete Legittimare la Tortura, il Genocidio di Stato, poichè di questo si tratta?

Uno Stupro non sarebbe piu' Tale se lo stesso attore vi lasciasse, sul luogo del Delitto, 80 Euro?

grethe g., stockolm Commentatore certificato 31.05.14 09:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A questa'ora nessuna novità: mi piacerebbe poter leggere il blog come un giornale. Che fa lo staff comunicazione? Dorme? Vorrei anche delle donne nel gruppo: è possibile?

Ada Martinelli, Vicchio Commentatore certificato 31.05.14 09:32| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

CURRO' TOMMASO FUORI DAL MOVIMENTO, CURRO' TOMMASO FUORI DALLE PALLE

Lorenzo La Corazza, Torino Commentatore certificato 31.05.14 09:31| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Farage: "Mio nonno e mio padre erano entrambi agenti di cambio ed io ho trascorso 20 anni sul London Metal Exchange. Entrambi i miei figli lavorano nella City, e voglio lottare per difenderla".

La City di Londra (dal Fatto Quotidiano): “Stato nello Stato che apre le porte dei paradisi fiscali. La roccaforte finanziaria che Cameron ha difeso a costo di rompere con l’Europa ha la sua polizia e il suo sindaco, eletto anche dalle banche. Prima regola: tasse al minimo e saldi legami con Cayman, Jersey, Bermuda. Un quartiere di Londra che non dipende dall’amministrazione comunale, bensì una realtà a parte. Per l’esattezza una corporazione a sé stante – la dizione esatta è City of London Corporation – che ha un suo sindaco, un suo organo consiliare composto da 100 membri, suoi magistrati e forze dell’ordine.

L’elezione dei consiglieri è prerogativa dei (pochi, solo 8 mila) residenti e delle (molte, solo le banche sono oltre 500) compagnie attive nella City, con il piccolo dettaglio che chi ha più dipendenti e di conseguenza un giro d’affari maggiore ha più potere di voto. Tanto per fare un esempio, un’impresa con 3.500 membri di staff ha diritto a ben 79 voti. Chi comanda disegna a suo piacimento le norme e i regolamenti per la maggior parte destinati a limitare al massimo la pressione fiscale….Secondo John Christensen, del Tax Justice Network, la City è il più grande paradiso fiscale del pianeta, con diramazioni nelle Cayman Island, a Jersey, nelle Bermuda, a Singapore o a Hong Kong.

È quindi del tutto ridicolo descrivere quest’uomo come un difensore delle sovranità nazionali. È vero esattamente il contrario: è un globalista [l’internazionalismo è socialista, il globalismo è neoliberista] tra i più determinati, nemico degli stati-nazione come lo sono tutti i ricchi che tosano le masse ed eludono le tasse.

Andrea K., Milano Commentatore certificato 31.05.14 09:31| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

"Illusi, confusi, disillusi..."
un popolo in marcia verso il niente
chiacchiere di un salotto spoglio
ed è proprio questo che non voglio

"Esperti, solerti, sofferti..."
commenti che chiudono il Pensiero
pochi dubbi sulla via da prendere
fin troppi a consigliar dove scendere

"Certezze, schifezze, carezze..."
mille modi di far conoscere se stessi
risposte immediate e in prima battuta
ma pochi a lottare per un'Italia fottuta

"Fèrmati, àrmati, rassègnati...."
suggerimenti decisi da ogni dove
quasi a muovere negli altri la Ragione
ignari di creare solo più confusione

"Fai presto, fai questo, fai qualcosa..."
tutti ad incitare forte un Movimento
poi nelle strade si vede qual'è lo scempio
ma questo non si nota, altro che bell'esempio!

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 31.05.14 09:30| 
 |
Rispondi al commento

ANDATE IN TV , ANDATE IN TV !!
VI STANNO DISTRUGGENDO !!

charles bronson, mestre Commentatore certificato 31.05.14 09:30| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Farage viene sbrigativamente definito xenofobo.
In Germania però è stato presentato un DDL bipartisan contro gli stranieri dal CDU della Merkel e dall'SPD di Schultz (proprio il candidato del PD alla presidenza UE). Tale DDL prevede infatti il ritiro della residenza per i cittadini stranieri, anche se appartenenti a uno stato dell’Unione Europea, qualora abbiano perso il posto di lavoro da almeno sei mesi e siano ancora disoccupati. Questo metterà a rischio espulsione anche 65mila cittadini italiani.
Ora, come mai in questo caso nessuno però accusa Merkel e Schultz di xenofobia e di populismo?
Pare ovvio che questi termini vengono usati solo a senso unico per portare avanti la macchina del fango contro chi si oppone alla predominanza tedesca.

Lorenzo M. Commentatore certificato 31.05.14 09:30| 
 |
Rispondi al commento

Come riportato:"Politica energetica UKIP.
UKIP si oppone alla politica energetica dell'UE perché sovvenziona turbine eoliche inefficienti e assurdamente costose... Ha una politica di sostegno per il carbone, il gas di scisto, l'energia nucleare e delle maree. " Non potrò mai appoggiare una formazione politica che sostiene il carbone fossile e l'energia nucleare ed è inutile si possa pensare ad una alleanza e poi fare una politica sull'energia diversa. Decisamente No per me!

fernando bruno, milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 31.05.14 09:27|