Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Parlamento illegittimo, Napolitano illegittimo

napolitano_illegittimo.jpg

"Dopo la sentenza della Corte Costituzionale anche la Cassazione è intervenuta per dichiarare l'avvenuta violazione da parte del Porcellum dei diritti dei cittadini, dei singoli cittadini italiani, in materia di voto. Rispetto alla declaratoria di illegittimità della legge elettorale da parte della Consulta, la sentenza della Suprema Corte n. 8878 del 2014 ci consente, pero', un passo avanti.
Non solo il Porcellum è incostituzionale, esso ha violato i diritti di ciascuno di noi. La Cassazione ha accertato, cioè, l'illegittimità non tanto della legge in se stessa (accertamento già svolto e spettante alla Consulta), quanto dei suoi effetti. In primo luogo, gli effetti sul diritto di voto dei singoli cittadini. Ma, appare evidente, anche sulla legittimità dei parlamentari eletti per effetto della legge elettorale.
La Corte, certamente, riprende la teoria del "fatto compiuto" con cui la Consulta aveva "salvato"di fatto i deputati e senatori eletti con il Porcellum, ma insiste al contempo sull'avvenuta violazione del principio di rappresentanza. Insomma, si ripropone il problema che lasciava aperta la sentenza della Corte Costituzionale: come si può sostenere la legittimità (politica) del Parlamento eletto con una legge che ha violato il principio della rappresentanza democratica, calpestando direttamente i singoli diritti individuali? È davvero sufficiente ricorrere a una posticcia teoria giuridica?
Certo è che la Cassazione ripropone la questione, la rimette nuovamente sul tavolo della politica. Come si può pretendere che i nostri parlamentari, i nostri attuali deputati e senatori, siano legittimati, oggi, ad approvare una nuova legge elettorale? Come giudicare l'Italicum? Non è esso stesso un "effetto" del Porcellum? Avremo alla fine una nuova legge elettorale approvata da un Parlamento illegittimo (ma "legale")?
La sentenza offre una sponda politica all'affossamento definitivo dell Italicum, la legge elettorale promessa da Renzi entro febbraio e di cui ormai nessuno più parla. Si sa televisioni e giornali devono propagandare tutti i giorni una nuova riforma realizzata da Renzi per gettare fumo negli occhi degli elettori, quando al momento non ne ha realizzato neanche una. L'Italicum doveva essere la prima grande riforma. In realtà si trattava di una controriforma fatta per spartirsi tutto lo spazio politico tra PD e Forza Italia eliminando il M5S. Ma poiché ora ci si rende conto che la forza del Movimento è tale da poter arrivare al ballottaggio, ecco che l'Italicum deve essere abortito. Non sanno come dirlo agli italiani, non sanno come ammettere che stavano facendo una legge non nell'interesse generale del paese, bensì nell'interesse di due forze politiche che sono corresponsabili della distruzione del paese. E che ora sono ancora lì grazie alla rielezione di un Presidente che non garantisce l'unità della Repubblica, bensì gli interessi di due bande che vogliono continuare a spartirsi il bottino.
Ma ecco ora una sentenza della Cassazione che torna proprio a fagiolo e ribadisce quella della Consulta, insistendo al contempo proprio sul tema delle garanzie di rappresentanza che devono essere date ai cittadini.
Renzi e Berlusconi dopo aver perso le elezioni europee potranno sempre dire, accusandosi a vicenda, di averle perse perché il cammino delle riforme è stato bloccato e sosterranno dunque che non resta altro da fare che andare a elezioni anticipate. I due compagni di merenda opteranno allora per quel sistema proporzionale uscito dalla sentenza della Corte costituzionale sapendo che in questo modo potranno continuare a governare insieme, come di fatto ormai stanno già facendo da anni.
Potrà il popolo italiano continuare a sopportare ancora a lungo una tale situazione? Quando mai potrà aver fine quel "colpo di stato permanente", quello stato d'eccezione che ormai nel nostro paese sembra essere diventato l'unica regola?" Paolo Becchi

donazioni-europee.jpg

VINCIAMONOI! Scarica, stampa e diffondi i manifesti e il volantino del M5S per le elezioni europee:
manifesti_banner.jpg

Potrebbero interessarti questi post:

CoeRenzie e il #Pregiudicatellum
I figli della lupa
La #NuovaResistenza

2 Mag 2014, 18:02 | Scrivi | Commenti (756) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa
Tags: Cassazione, costituzione, Italicum, Napolitano, Paolo Becchi, Pregiudicatellum, Renzie

Commenti

 

Attenzione ai BROGLI delle schede elettorali europpee, possono fare IMBROGLI ! Non mi fido di questa gente e poi la famosa X sulla scheda viene
scritta con la matita, dicono che sia indelebile ma su internet girano video su come cancellare la X. Bisogna dirlo ai cittadini deputati.

Forza M5S.

gianluca pretella 08.05.14 15:49| 
 |
Rispondi al commento

ESSENDO UN GOVERNO ILLEGALE E ABUSIVO, TUTTO QUELLO CHE LEGIFERANO DIVENTA ILLEGALE, ALLORA PERCHE' DOBBIAMO UBBIDRE A LEGGI ILLEGALI?
NON SI DEVE PAGARE NESSUNA TASSA! IL M5S DEVE DIVULGARE NON SI PAGANO TASSE ILLEGALI ! ANCHE SE IL MOV. VINCESSE ALLE EUROPEE,SENZA UNA MAGGIORANZA DI STATI EUROPEI CONTRO L'EURO , NON CAMBIA NIENTE !
ITALIA PUO' SINGOLARMENTE USCIRE COMANDATA DAI 5S. SPERO LO FACCIA ! FORZA M 5 S.!!!

luciano n., aprilia Commentatore certificato 08.05.14 09:23| 
 |
Rispondi al commento

con tutte le istituzioni illegittime e avallate da un pregiudicato, a cui questo parlamento ha fatto ricorso fin dai suoi primi passi,ci meravigliamo che dei rappresentanti dello stato abbiano intercesso verso un pregiudicato per poter permettere l'inizio di una partita di calcio.Tutti a casa poi se ne potrà riparlare.

luigi i., ercolano Commentatore certificato 06.05.14 09:15| 
 |
Rispondi al commento

Credo che il Sig. napolitano non brilli per simpatia personale. O almeno, per me rappresenta il prototipo della persona antipatica. Non è colpa sua, naturalmente... tanta gente è antipatica ma intelligente, capace, onesta e brava.

Per gli 'antipatici' la società mette paletti, perché quando non si piace gli altri ti bloccano.

Ma questa è una cosa che si potrebbe perdonare al sig. napoletano, se la maggioranza dei cittadini lo avesse eletto. Quando non si elegge, ma si viene posti, o ci si pone... si è in dittatura.

Spero che presto questo signore lasci la poltrona ma non a motivo di una morte fisica conseguente all'età quasi centenaria, bensì per via di una consapevolezza politica che lo escluda in quanto non eletto.

Insomma deve tornare la democrazia. Tutta questa gente appoltronata (sì, Renzi incluso) che non passa dalle elezioni non ha motivo di essere.

Sono piuttosto disgustata dall'andazzo generale del governo e del Paese. Le immigrazioni appoggiate dal sig.napolitano fanno sì che l'Italia venga INVASA da orde di immigrati economici per i quali dobbiamo anche pagare!Non si può più andare in pace da nessuna parte, qualcuno, che provenga da Africa, Est Europa o da chissà dove, ti apostrofa continuamente, nemmeno fossimo in un continuo bazar. E se non bastasse, se non si danno soldi spesso si viene anche aggrediti verbalmente da costoro, e non si può dire che non ci piace altrimenti siamo razzisti! Ecco cosa intendo per buonismo: va tutto bene anche se non ci va.

Ci vogliono elezioni: su chi ci rappresenta, sull'immigrazione... l'italia è nostra scegliamo chi può farne parte!!!

Il buonismo corrode l'Italia quanto l'incapacitá politica del governo.

Anche se viene fatto qualcosa di buono questo viene vanificato dal fatto che questo qualcosa è filtrato dal colore degli occhiali di gente NON eletta dal popolo.

Insomma, meglio uno sbaglio di un vero rappresentante del popolo che un'azione giusta che non ha il colore dei voti della maggioranza dei cittadini!

Jane . Commentatore certificato 06.05.14 09:14| 
 |
Rispondi al commento

Come ho scritto più volte nel mio blog è anticostituzionale anche la composizione della stessa Corte Costituzionale, nominata per 1/3 da parlamenti illegittimi dal 1993 in poi e per 1/3 dall'illegittimo Napolitano. Ma evidentemente, ho sempre scritto, i componenti della Corte, disonesti, non hanno avuto il coraggio di ammettere che anche la loro nomina era illegittima per salvare la loro poltrona. Per di più, contraddittoriamente, hanno aggiunto che questo parlamento aveva titolo per cambiare la legge elettorale. Come uscirne? Con un autoscioglimento del parlamento che riporterebbe in vigore automaticamente la legge elettorale in vigore sino al 1993.

Pietro Melis, cagliari Commentatore certificato 05.05.14 01:43| 
 |
Rispondi al commento

RENZI, IL ROTTAMATORE DELLA DEMOCRAZIA !!!!!

greco nicolò 04.05.14 19:50| 
 |
Rispondi al commento

GOVERNO ILLEGITTIMO??? SAREBBE IL CASO DI INDICARE GOVERNI ILLEGITTIMI.
MA IL PRESIDENTE NAPOLITANO NON E' COLUI CHE INVECE DI INDIRE LE ELEZIONI PER IMPOSSIBILITA' GOVERNATIVA HA INVECE ELETTO 4 PRESIDENTI DEL CONSIGLIO: MONTI, BERSANI, LETTA, E RENZI.
NAPLITANO NON E' COLUI CHE HA FATTO DISTRUGERE LE INTERCETTAZIONI CON MANCINO NEL PERIODO IN CUI FURONO UCCISI FALCONE E BORSELLINO??
MA NON SOLO FALCONE E BORSELLINO, LA CRIMINALITA' ORGANIZZATA HA UCCISO 22 MAGISTRATI OLTRE AL GENERALE DALLA CHIESA INVIATO DAL GOVERNO IN SICILIA PERCHE' FORSE SAPEVA TROPPE COSE SULLA DELINQUENZA POLITICA " E FU LASCIATO SENZA SCORTA "
GOVERNO ILLEGITTIMO??? ANDIAMO A VEDERE PERCHE'
TANGENTISTI E LADRI DI DENARO PUBBLICO : LUSI, PENATI,FIORITO, DEL TURCO, TUTTA LA FAMIGLIA BOSSI, E CI FERMIAMO QUI PERCHE' ALTRIMENTI SCRIVIAMO UNA ENCICLOPEDIA.
MAFIOSI: DELL'UTRI, CUFFARO, IL PUTTANIERE DI MAROCCHINE CHE NELLA SUA TENUTA AVEVA ASSUNTO MANGANO RICERCATO MAFIOSO CHE QUANDO FU ARRESTATO BERLUSCONI LO DEFIN I EROE.
POLITICI VENDUTI: RAZZI, SCILIPOTI E TUTTI I POLITICI CHE PUR DI OCCUPARE UNA POLTRONA REDDITIZIA SI VENDONO E PASSANO DA UN PARTITO ALL'ALTRO.
APPROFITTATORI E LADRI DI DENARO PUBBLICO : POLITICI E AMMINISTRATORI PUBBLICI CHE SI ATTRIBUISCONE STIPENDI MENSILI PARI AD ANNI DI REDDITO DA LAVORO DI UN ONESTO LAVORATORE.
QUASTA DISONESTA POLITICA CHE CI HA GOVERNATO DA DECENNI HA PORTATO L'ITALIA LA FALLIMENTO ECONOMICO CON IL RISULTATO DI AVERE IL RECORD EUROPEO SE NON MONDIALE DELLA POLITICA PIU DISONESTA E PAGATA D'EUROPA.
IL RISULTATO??? DISOCCUPAZIONE,PRECARIETA',ESODATI,FAMIGLIE IMPOVERITE IMPOSSIBILITATE AD ARRIVARE ALLA FINE DEL MESE. COSA DOBBIAMO FARE? IMPORRE UNA LEGGE ELETTORALE CHE PERMETTA AL CITTADINO DI VOTARE IL PARTITO E LA PERSONA CHE ISPIRA PIU' FIDUCIA. NON DOBBIAMO PERMETTERE DI VOTARE SOLO IL PARTITO CHE POI MANDERA'AL GOVERNO I SOLITI POLITICI PARASSITI E LADRONI CHE CI HANNO GOVERNATO DA DECENNI DISONESTAMENTE. BASTA CON LA DISONESTA' AL GOVERNO.

GIAN GUTTI 04.05.14 11:34| 
 |
Rispondi al commento

Renzi il rottamatore............
che se la fa con Berlusconi ed osteggia chi vorrebbe (fino ad adesso a parole) apportare un vero cambiamento come il mov.5 stelle.
Con quell' espressione da ebete e la boccuccia sempre aperta anche quando capita raramente di stare zitto, non da di certo l' idea di un leader.
Sarà Marina Berlusconi a rubargli la scena?
Donna decisa, se non fosse la figlia del padre le si potrebbe dar credito.
Che entri in politica anche lei per sfuggire la galera temendo prossime scoperte di sue magagne?
Staremo a vedere.

red tiger 03.05.14 22:45| 
 |
Rispondi al commento

BECCHI al Quirinale.....

Forza Gente..........Vinciamo noi.

Roberto

Roberto V., Guidonia Montecelio Commentatore certificato 03.05.14 22:36| 
 |
Rispondi al commento

In questa strana democrazia, in questa strana giustizia è permesso ad un detenuto come Cuffaro di ricevere un vitalizio di 6.000,00 euro versatigli dalla regione tutto questo perché il caro Renzino ha voluto riformare il senato a modo suo compiacendo amici e finti nemici ovvero lasciando loro i vitalizi.

red tiger 03.05.14 22:33| 
 |
Rispondi al commento

Napolita e il parlamento sono incostituzionali

alvise fossa 03.05.14 20:40| 
 |
Rispondi al commento

SIAMO ALLE SOLITE, INVECE DI AFFERMARE LA REALTA'DEI FATTI, USANO FURBESCAMENTE LA PAROLA "ILLEGITIMO" AL POSTO DELLA LEGITTIMA PAROLA "I L L E G A L E" !!!

andrea cotza, bologna Commentatore certificato 03.05.14 18:22| 
 |
Rispondi al commento

siamo destinati al "collasso"....beppe ha ragione quando dice che ci serve la "maggioranza assoluta"..
altrimenti non se ne esce!....la prima cosa da fare è mettere mano alla Costituzione...e fare la madre di tutte le modifiche e cioè, Costituire una Repubblica Federale...secondo atto modifica dell'istituto del Referendum e cioè "proposito e abrogativo senza quorum".
Elezione diretta del PDR i candidati che arrivano 2 e 3 diventano in ordine vice presidente e presidente del Consiglio Federale.
Piena autonomia legislativa su materia fiscale..ogni Regione decide l'organizzazione delle istituzioni sul territorio...fatte queste due cosette...siamo già a cavallo..l'italia farebbe un salto di qualità senza precedenti nella storia..così le auto blu se le pagano a livello locale...

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 03.05.14 17:23| 
 |
Rispondi al commento


Il voto ha consentito tutto questo, dal referendum su Repubblica o Monarchia alla nascita della Costituzione. In un libero stato le libere scelte di liberi cittadini hanno fatto nascere i presupposti per creare l’Italia come la vediamo adesso. Ancora adesso, quando entro nell’urna per esprimere il mio voto, mi tremano letteralmente le gambe (penso agli uomini e alle donne, ai giovani e alle giovani di allora che morirono per garantire a me e a tutti noi la possibilità di andare a votare e scegliere e, mi viene quasi da piangere pensando a quell’immenso sacrificio. Quindi fino a quando avrò vita e saranno indette elezioni, mi recherò a votare proprio per onorare la memoria di chi, donando la propria vita, mi ha dato la possibilità di poter votare e scegliere.
Ciò che fin qui ho detto non mi impedisce di vedere che ci sono problemi nel mio paese. Ci sono e sono tanti. Ma non possono essere risolti voltandosi dall’altra parte o creandosi nel proprio animo “l’alibi” della politica corrotta. La politica corrotta c’è sempre stata e ci sarà sempre perché è nelle persone, e i partiti, o i movimenti, non sono altro che un insieme di persone che hanno idee comuni. Non esistono partiti corrotti, esistono invece persone corrotte, ed in ogni partito, o movimento, dell’arco costituzionale vi sono persone che sono in politica per i propri interessi, ma ve ne sono molte altre, e sempre in tutti i partiti, o movimenti, che perseguono alti ideali e che cercano di migliorare le condizioni di vita di tutti. Compito del cittadino- elettore e saper distinguere e non generalizzare mai perché la cattiva politica si nutre di questi mancati distinguo e della nostra disinformazione.
Non dimentichiamo che nell’Italia di oggi l’equivalente di 7 miliardi di euro vengono buttati nell’immondizia sotto forma di cibo; altrettanti miliardi di Euro vengono spesi dagli italiani (per fortuna) per dare da mangiare ai nostri amici animali, che l’istruzione viene garantita a chi ha voglia di impa

Giuseppe Bianco 03.05.14 16:30| 
 |
Rispondi al commento

Politica e antipolitica…

… La “cattiva” politica scelse la guerra per soggiogare i popoli.
Il I° Settembre del 1939 Hitler, con la stragrande maggioranza del popolo tedesco alle spalle, invase la Polonia. Il 10 Giugno del 1940 L’Italia, per volontà di Benito Mussolini , entrò in guerra al fianco della Germania. Quel conflitto, che si concluse 8 Maggio del 1945, costò all’umanità intera oltre 60 milioni di morti. L’Europa, teatro principale dello scontro, era devastata e distrutta, miseria e fame regnavano incontrastate. In Italia, e nel resto d’Europa, le persone di buona volontà cominciarono l’opera di ricostruzione e dalle macerie si cominciò la ricostruzione delle case e del tessuto sociale. Con la buona politica gli italiani scelsero la Repubblica, si diedero una nuova costituzione e dal quel momento l’Italia non ha mai più avuto la guerra sul proprio territorio. Sempre la buona politica ha creato le basi per il boom economico nel dopoguerra portando l’Italia ad arrivare ad essere la 5° potenza economica –industriale dell’intero mondo; ha dato benessere, dignità, diritti ed opportunità a tutte le persone che hanno voluto o saputo cogliere quelle opportunità creando uno stato di diritto amato e ammirato nel mondo intero. Le donne, usate alla stregua di “fattrici” durante il ventennio, poterono per la prima volta votare. Sono conquiste quelle fin qui descritte che sono sotto gli occhi di tutte le persone che hanno occhi per vedere, ( quelli che non vogliono avere occhi per vedere non vedranno mai).

Giuseppe Bianco 03.05.14 16:29| 
 |
Rispondi al commento

In questa strana democrazia il problema lavoro è sottovalutato e risolto alla spicciola con provvedimenti farsa che aumentano il precariato.
In questa strana democrazia un immigrato ha più privilegi di un cittadino italiano in difficoltà.
In questa strana democrazia il cittadino non conta un benemerito c., tutto gli viene imposto.
In questa non democrazia ladri al governo saccheggiano costantemente dalle tasche degli italiani senza dare loro nulla in cambio, anzi togliendo loro servizi e possibilità d' impiego, togliendo loro la vitaaaa!!!!!!!!!

red tiger 03.05.14 15:50| 
 |
Rispondi al commento

In questa strana democrazia, in questa strana giustizia capita che ad un soggetto come Lusi vengano appioppati 8 anni per appropriazione indebita dei soldi destinati al partito invece ad un altro che di soldi ai cittadini italiani, al fisco ne ha rubati ben oltre 700 milioni sia destinato a dar da mangiare a malati di Alzheimer, quest' ultimo soggetto non solo evasore ma con un curriculum da brividi.
Quest' è l' Italia, sta a noi cambiarla.

red tiger 03.05.14 15:43| 
 |
Rispondi al commento

Parlamento illegittimo, Presidente della Repubblica illegittimo, Presidente del Consiglio illegittimo.
Cosa ne traete da tutto questo?
Che bisogna tornare a votare.
E se fosse invece l' occasione giusta, direi perfetta, per abolire il nostro impianto politico, costituzionale che tanti danni ha arrecato al paese e riscrivere una nuova forma democratica, questa volta vera non fittizia, senza bisogno di fare caciara, senza bisogno di una rivoluzione?
E' un' occasione d'oro.

red tiger 03.05.14 15:30| 
 |
Rispondi al commento

come mai in nessun altro giornale è uscita questa notizia?

pietro marceddu (sarduspater4), cagliari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 03.05.14 14:23| 
 |
Rispondi al commento

OT
Uno di noi
Riprendo il discorso delle 22:21 interrotto a mezzanotte.
Da quanto che ne so io, il meridione d'Italia è stato conquistato da Garibaldi, con 1000 volontari.
Se Napoli era bellissima, efficientissima e ricca, come mai non è risorta?
La repubblica, insisto repubblica, non reame o impero, veneto ha cessato di esistere nel 1797 da parte di Napoleone. Lo stato veneto era quasi millenario e aveva il senato e il doge era eletto. La repubblica veneta comprendeva anche la provincia di Brescia, Bergamo, il Friuli l'Istria ecc.
L'annessione del Veneto e un po' del Friuli al Regno d'Italia avvenne nel 1866 dopo la terza guerra di indipendenza.
L'annessione della Campania, come tutto il meridione, avvenne nel 1861. Il Veneto ha sopportato dall' Austria un' invasione , questo è storia. Se il sistema del nuovo stato italiano era difficile, era per tutti. Anche il veneto ha patito la pellagra, emigrazione e tasse per il re d'Italia.

Torniamo nel fineXX – inizi XXI secolo.
La macchietta televisiva era negli anni '50 che i veneti erano ubriaconi e le donne erano le colf dell' epoca, mentre Totò era furbo. Negli anni '90, lo stereotipo nazionale era che i veneti erano ricchi perchè evadevano le tasse, e il cinema, la televisione era con l'accento romanesco, napoletano o pugliese, con l' italiano della Lombardia. Le altre regioni si domandavano se erano ai limiti dell' impero.
La gente del Veneto guarda con fastidio le furberie meridionali, specialmente gli anziani.
La gente del nord-est si ricorda che un terremoto è successo in friuli e la gente si è arrangiata, 2 anni fa la prov di Vicenza era sott'acqua e lo stato ha fatto lo gnorri, e i veneti si sono arrangiati...
I giovani hanno un'altra mentalità. Ho 3 figli, il maggiore ha 23 anni, mi metto le mani sui capelli perchè è sempre stanco... Parlo con padri e dicono che sono tutti cosi... Forse i figli veneti si stanno adeguando allo stato italiano. E' meglio? E' peggio? Solo il tempo ce lo dirà.

Paolo TV

Paolo_ Zanchetta (), Crocetta Commentatore certificato 03.05.14 13:33| 
 |
Rispondi al commento

Il QuiRiinale, ricordate mancino?

claudio masiello, roma Commentatore certificato 03.05.14 13:28| 
 |
Rispondi al commento

@ Alfredo
Stai costruendo una piramide?!?!
Chi ci devi murare, berluskathamon?

anna sono, olbia Commentatore certificato 03.05.14 13:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ascanio sono un tuo buon ammiratore, ti ho sentito parlare a teatro, ho visto un paio di tuoi film, ho letto un paio di tuoi libri. Una volta alla manifestazione "fino al cuore della rivolta" ti ho anche regalato una bottiglietta di sciroppo alla menta, per ringraziarti a mio modo dello spettacolo gratis.

Sono rimasto abbastanza deluso dal fatto che hai digerito male il M5S, ma ti leggo ancora volentieri.

La sinistra, soprattutto quella intellettuale, ha fatto muro nei confronti del movimento fin dall'inizio, un muro molto alto.

La paura è che sia un movimento fascista, dittatoriale, che porti il pericolo di tirannie e che si mangerà la democrazia appena avrà il potere, oppure che sia formato da incapaci, che manderanno a fondo la nave appena avranno il timone (e naturalmente anche che porti via voti alla sinistra, cosa che sta effettivamente accadendo. Il mio per esempio).

Eppure nel panorama politico attuale è di gran lunga la meno peggio.

Abbiamo un partito unico e un pensiero unico propagandato da tv e giornali uniti, la casta della politica che coordina le varie caste subalterne nella guerra al paese dall'interno, una democrazia solo formale, ma svuotata di senso e contenuti, figure istituzionali che rispondono a poteri occulti o transnazionali, persino il presidente non è più dalla parte del paese.

Mi delude e mi stupisce che in un quadro come questo (non sei d'accordo?) il movimento venga attaccato oltre che dall'antistato o stato-mafia che abbiamo al potere, anche da chi quell'antistato ha sempre combattuto e combatte.

Non ti accorgi che quello che speri sta avvenendo e tu lo snobbi e forse lo combatti?

(continua sotto come commento)

fabrizio castellana Commentatore certificato 03.05.14 13:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LETTERA DI UN PIDDINO AL SUO EX PARTITO..
Io mi ritengo un compagno (seppure atipico, è vero) intransigente, sempre ostile di fronte ai torti e ai soprusi commessi a danno dei soggetti più deboli e indifesi della società, da parte di chi (RENZI) detiene le leve del comando e lo gestisce molto male.
ho sempre detestato e disprezzato i farisei, i perbenisti, i baciapalle d’ogni dove e d’ogni tempo, di ieri, oggi e domani, anche e soprattutto gli ipocriti (PICIERNO) che s’annidano, numerosi, nelle schiere, ordinate e disciplinate, del pd e delle vostre organizzazioni, sempre più somiglianti ai santuari incensati e glorificati, le genuflessioni le blasfemie e le eresie, le scomuniche e le epurazioni,Il vostro è un sistema che opprime e schiaccia la libertà di pensiero e di azione, la forza del dubbio e della critica, il coraggio dell’analisi lucida e dell’utopia che si fa realtà, che costituiscono la linfa vitale di ogni teoria e di ogni movimento storico autenticamente rivoluzionario, che non si frena di fronte al primo ostacolo o alla prima poltrona, come affermava il grande poeta e rivoluzionario russo Vladimir Majakowskij, che non a caso fu una delle numerose vittime perseguitate dal regime stalinista.
La rivoluzione, il progresso e l’emancipazione del genere umano, pretendono ben altro, esigono verità e dubbi permanenti, idee nuove, ma soprattutto il coraggio di esporle e propugnarle fino in fondo, senza arrestarsi e accontentarsi di una poltrona, ancorché comoda e allettante.

VOTERÒ MOVIMENTO 5 STELLE

aniello r., milano Commentatore certificato 03.05.14 13:09| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

nuovo post

Path Walker Commentatore certificato 03.05.14 13:07| 
 |
Rispondi al commento

1) L'infame pregiudicato Berlusconi ha detto che Beppe Grillo è come Hitler, Marx e Stalin e noi replichiamo e diciamo al pregiudicato galeotto che lui è un vero FARABUTTO, LADRO, LADRONE, CORROTTO, CORRUTTORE E MAFIOSO!!! Se sembra poco!

2) Profumo ha detto a Beppe Grillo "ATTENTO AGLI ACCIDENTI" è una minaccia forte per cui chiedo a Beppe Grillo di essere molto accorto, di farsi proteggere a dovere magari da qualche guardia del corpo perchè gli infami degli altri partiti sono capaci di tutto anche di usare la violenza!

3) Abbiamo letto di molti giudici che giustamente hanno criticato la pena dei servizi sociali data a Berlusconi, poi abbiamo letto delle baruffe nella Procura di Milano e dei vari casi di corruzione di giudici : premesso che dobbiamo difendere sempre i giudici bravi ed onesti è giusto criticare i servizi sociali a Belusconi, poi difendiamo la Procura di Milano con i bravi giudici Bruti Liberati e Boccassini ed infine condanniamo senza esitazione i vari giudici corrotti che sono stati scoperti nel nostro Paese! Quindi pene molto severe per tutti i giudici corrotti che devono essere cacciati via subito per indegnità dall' Ordine Giudiziario!

4) Ora il governo vuole fare una unica camera legislativa e vogliono questo perchè poi molto più facilmente possono inserire all'ultimo momento qualche emendamento a loro favore o a favore di qualche lobby che viene così approvato quasi all'insaputa e tutto ciò alla faccia degli ingenui!

5) Il Segretario di Stato Americano John Kerry ha detto testualmentew che Israele sta facendo "APARTHEID" contro la Palestina e questo è un fatto gravissimo da condannare con forza!

6)In riferimento alle impellenti elezioni europee dobbiano organizzarci meglio per fare molta propaganda e per distribuire volantini, ecc. e dobbiamo dire con forza che noi combattiamo contro tutti gli sprechi, sperperi e privilegi pubblici, contro gli stipendi e le pensioni d'oro e siamo per la solidarietà e la legalità!!!

Franco Rinaldin 03.05.14 13:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il QuiRiinale ricordate mancino?

claudio masiello, roma Commentatore certificato 03.05.14 12:53| 
 |
Rispondi al commento

Parlamento illegittimo, Napolitano illegittimo...benissimo, caviamoci dalle palle le leggi...ne abbiamo troppe ed illegittime.
Troppe leggi..... troppe leggi.....
La nostra società è come un giardino infestato dalla gramigna di leggi.
La prossima legge dovrà prevedere che ogni nuova legge emanata...dovrà prevederne la cancellazione di almeno 5 vecchie leggi.
La nazione ...soffoca..bastaaaaaaaaaaaaaaaa.....

*****
Eposmail

Paolo B. Commentatore certificato 03.05.14 12:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzzi non c'e' storia con i 5 STELLE !!
Dove li trovate rappresentanti puliti come i noatri a 5STELLE? IMPOSSIBILE !!
vOLETE CONFRONTARLI CON LA PINA DI RENZIE DA MALAGROTTA ? FORSE CON I POLETTI DELLE COOP CHE NON PAGANO GLI OPERAI, CON LA CAMUSSO E I LANDINI
ESPERTI DI FRODI SINDACALI ???
NON CONTINUO ....STO NON C'E' STORIA CON I 5 STELLE ! ARRENDETEVI !!!!!

cres 03.05.14 12:50| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è rosa senza spine.
In una selva di sevizie pubbliche, pallaro', crozze varie e piazze più o meno pulite, anche un non vedente coglie il profumo di fiori rari e preziosi quali sono i nostri parlamentari del M5S.

anna sono, olbia Commentatore certificato 03.05.14 12:45| 
 |
Rispondi al commento

GRAZIE PIERO PELU',SEI UN GRANDE.
FINALMENTE QUALCUNO CON LE PALLE .
VINCIAMONOIIII

loredana s. Commentatore certificato 03.05.14 12:31| 
 |
Rispondi al commento

LA GRANDE ARTISTA POI SVELATASI GRANDE STATISTA IVA ZANICCHI HA ADOTTATO UNA FAMIGLIA FINO AL 25 MAGGIO.. BRAVA IVA.. NOI TI ABBIAMO ADOTTATO EXTRA LUSSO CON LA TUA FAMIGLIA DA TANTI ANNI..

aniello r., milano Commentatore certificato 03.05.14 12:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

http://www.lastampa.it/2014/05/03/esteri/uruguay-la-marijuana-di-stato-un-business-per-il-turismo-9sm5jceRjeacWiMFoFA08L/pagina.html

ps

ma a Mujica gli spetterebbero gli ottantaeuretti?

:))

paoloest21 03.05.14 12:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ANCORA BERLUSCONI CHE DICE 'GRILLO E' CATTIVO COME HITLER!' MA VA FFANCULO SENTI CHI PARLA.NON LO SOPPORTO PIU! VINCIAMO NOI*****

Susi V. Commentatore certificato 03.05.14 12:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il peggior P D R che questo disgraziato paese abbia avuto .
VINCIAMONOIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII
W M 5 S TUTTA LA VITA

loredana s. Commentatore certificato 03.05.14 12:21| 
 |
Rispondi al commento

al PDL CLAUDIO SCAIOLA un imprenditore miliardario paga appartamente fronte colosseo e Lui dice che non ne sapeva niente....MA COME MAI A NOI NON SUCCEDE MAI.....Ma quello che mi fa piu inbufalire e' che ci sia un giudice che lo abbia anche assolto da questo reato......beh credo che quando si parla di giudici venduti non so chi sia ma cristo il primo da mandare in galera e' il giudice che ha dato una simile sentenza come minimo con 20 ergastoli....MA KE SKIFO NON SE NE PUO PIU QUANTA MERDA DOBBIAMO SUBIRE IN QUESTO PAESE DI MERDA !!!!!

Gordon Freeman Commentatore certificato 03.05.14 12:21| 
 |
Rispondi al commento

la CASTA si nutre di DISPERAZIONE.

il realista 03.05.14 12:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dice bene la Carla Ruocco: NOI SIAMO ALTRO !!!!!
Cordialità

Toto A., Milano Commentatore certificato 03.05.14 12:18| 
 |
Rispondi al commento

Dopo la cassazione oggi ci dobbiamo aspettare l' intervento di un ufficiale giudiziario che li prenda di peso e li trascini tutti fuori dal palazzo oppure dobbiamo pensare che la regola vale solo quando devono sfrattare dei poveri mortali. Sfrattare dal parlamento dei mangia pane a tradimento sarebbe un segnale forte a favore dei cittadini che lavorano per mantenerli da anni. lo stesso valga per l ' imperatore che ha occupato illegalmente un altro palazzo... che si è attaccato alla poltrona come le cozze allo scoglio, che fa discorsi montati e impacchettati e , francamente , incomprensibili nel significato. BASTA BASTA BASTA BASTA BASTA NON LO HANNO CAPITO CHE I GIOCHI STANNO PER FINIRE?!!

Marcello 03.05.14 12:18| 
 |
Rispondi al commento

Renzi vuole alzare l’aliquota delle tasse sui rendimenti finanziari (compresi i BOT) dal 20 al 26% . Qualcuno dice che allora lo Stato dovrebbe detassare quando ci sono delle perdite. Sta il fatto che negli altri Paesi europei è pure maggiore, in Francia è al 34%. Davide Serra che è la guida economica di Renzi, vorrebbe alzarli, visto che l'Italia dal 2012 ha equiparato la tassazione su redditi diversi (capital gain su strumenti finanziari) e redditi da capitale (interessi e dividendi) al 20%, con l'eccezione di titoli di Stato, buoni postali, bond di Paesi in White list e di organismi internazionali che godono dello sconto al 12,5% e vorrebbe portarle la tassazione al 30%. Letta provò ad alzarla al 22 e fallì (e abbiamo visto che fine ha fatto). E le agenzia di rating hanno già detto che la cosa non riuscirà nemmeno a Renzi. In Inghilterra l'aliquota sul capital gain è stata alzata al 28% ma resta al 18% per coloro che dichiarano un reddito inferiore a 35mila sterline annue. In Spagna si va da un minimo del 21% fino al 27%. Fino ai primi 6mila euro di reddito viene però mantenuta la vecchia aliquota del 19%. In Germania si applica un'aliquota del 25% maggiorata però di un contributo di solidarietà per cui l'aliquota effettiva è del 26,3

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 03.05.14 12:16| 
 |
Rispondi al commento

leggo da qualche mese,trovo cresciuto il blog allietato da interventi non solo politici ma anche filosofici di autocoscienza e di umorismo.complimenti a tutti e M5S forever

zio nenne Commentatore certificato 03.05.14 12:15| 
 |
Rispondi al commento

Il LINK ... sulla Moretti ..

http://www.tzetze.it/redazione/2014/05/guardate_di_cosa_e_capace_la_moretti_in_tv/index.html

Francesco Folchi, AmoR Commentatore certificato 03.05.14 12:13| 
 |
Rispondi al commento

Leggete bene il piccolo articolo del LINK ... Pubblicizzatelo e fatelo leggere alla Picierno ...

Il PD tramite le sue "valenti" parlamentari/senatrici riporta le dichiarazioni di una riducendole del 50% nellas dichiarazione successiva ...

Ricordate?

Picierno: 80 euro spesa per due settimane ...

.. Moretti ha contestato la definizione da parte del cantante degli 80 euro come "un'elemosina, quando ci sono persone che potranno fare una spesa in più a settimana" ... (A SETTIMANA??? ...)

leggete bene ...

MORETTI, PICIERNO STATE SERENE ...

VI IMITEREMO ... VE DIMEZZAMO ...

SI VINCE NOI!!!!

Francesco Folchi, AmoR Commentatore certificato 03.05.14 12:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

@alfredo


"Ecco come gli egiziani
costruirono le Piramidi
Bagnando la sabbia del deserto riducevano l’attrito anche del 50%. Una ricerca olandese lo dimostra scientificamente: applicazioni per i moderni trasporti"


http://www.corriere.it/scienze/14_maggio_02/ecco-come-egiziani-costruirono-piramidi-39729c00-d1e7-11e3-8ed3-fdcfbf1b09b2.shtml

:)

paoloest21 03.05.14 12:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

scusa alfred...


eccone un altro....ma come caxxo ragionano?mah, eppure scrivono sul venerando corriere...poveri milanesi:)))

""L’amplificatore della Rete
e quelle frasi senza contenuto
La definizione dell’attuale premier come «boyscout di Licio Gelli» va classificata alla voce «castroneria», così grossa che poteva essere lasciata cadere nel nulla""

da

http://www.corriere.it/politica/14_maggio_03/amplificatore-rete-quelle-frasi-senza-contenuto-7a56b768-d289-11e3-8ae9-e79ccd3c38b8.shtml


matteuccio uber alles?

paoloest21 03.05.14 12:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

socialfascisti. revisionisti.

(( bosniga )) Commentatore certificato 03.05.14 12:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MANIFESTO DI LIBERAZIONE (di P. Barnard - sintesi).

1) Decreto Lavoro? Perché? esiste il lavoro in Italia? Lavoro = liquidità netta (spesa dello Stato) + domanda (cittadini che spendono in beni e servizi), che quindi creano...
….. In Italia non esiste liquidità né domanda. Quindi NON ESISTE lavoro. Fine. Tutto qui.
1) Chiedetevi: Un Paese, l'Italia, col 5° PIL mondiale, con la ricchezza privata n.1 al mondo prima dell’Euro, non meritava di donare ai giovani...
… lavoro e redditi CERTI e di benessere? Risposta: SI'. Allora dove sono finiti tutti i soldi? DOVE? DOVE? DOVE? DOVE? (la risposta ce l'ha Barnard)
Italiani SVEGLIATEVI! I COMPITI A CASA LI AVEVAMO FATTI, ALL'INFERNO LE AUSTERITA'! CI HANNO RAPINATI CON L'EUROZONA, E' STATA LA GERMANIA!
I COMPITI A CASA L'ITALIA LI AVEVA FATTI PER 50 ANNI, DALLE MACERIE DELLA GUERRA ALLA 5A POTENZA MONDIALE. LI AVEVA FATTI! LI AVEVA FATTI! TUO PADRE O TUO NONNO LI AVEVANO FATTI! LI HANNO RAPINATI! TI HANNO RAPINATO, TU, DI 25 ANNI SENZA UN FUTURO. SONO STATI I NEOFEUDALI DELL’UNIONE EUROPEA…..
LA GERMANIA VA COMMISSARIATA. RENZI E NAPOLITANO ARRESTATI. I SOLDI E LE AZIENDE MIGLIORI DEL MONDO LI ABBIAMO, LI ABBIAMO! BASTA SOLO SMETTERE DI DARLI AI NEOFEUDALI! TORNARE ALLA SOVRANITA’ MONETARIA E PARLAMENTARE……..
I CARABINIERI ……., DEPONGANO GOVERNO E PRESIDENTE COLPEVOLI DI TRADIMENTO DEI VALORI DELLA COSTITUZIONE ITALIANA …., E DI AVER CONSEGNATO IL PAESE ALLA TIRANNIA DI TECNOCRATI UE NON ELETTI, I QUALI HANNO DISTRUTTO LA SOVRANITA' DEL PARLAMENTO ITALIANO E DEL SUO POPOLO PER PROFITTO. SALVINO L’ITALIA E LA COSTITUZIONE, LA DEMOCRAZIA E I NOSTRI FIGLI.
TUO PADRE E TUO NONNO AVEVANO FATTO I COMPITI A CASA. TU, GIOVANE, HAI DIRITTI EREDITARI.

virgovd 03.05.14 12:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.....E dopo la Pina di Fantozzi
è arrivata la Pina del Pd !!!

Paola L., Verona Commentatore certificato 03.05.14 11:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate, al di là delle interpretazioni della sentenza della Consulta, perché non facciamo una cosa furba su cui non si pongono problemi di significato delle parole? I ricorrenti si sono visti dar ragione dalla Corte, che ha fissato un risarcimento economico, pur avallando il "condono" delle Camere operato dalla Corte Costituzionale sulla base del principio di continuità istituzionale: perciò non potremmo raccogliere adesioni in favore di una class action relativa agli atti parlamentari da qui alle prossime elezioni, i quali dovrebbero secondo me ricadere nella stessa casistica?

Simone Palmieri Commentatore certificato 03.05.14 11:55| 
 |
Rispondi al commento

Renzie ... Fonzie chi?

Sta sereno mattè ...

Francesco Folchi, AmoR Commentatore certificato 03.05.14 11:54| 
 |
Rispondi al commento

Altro che questa vecchia mummia, il Napo...
Colui che è stato definito "Il miglior presidente del Mondo" ha, con il suo Governo, dato il via libera alla nuova regolamentazione sul consumo e la coltivazione in Uruguay, della Cannabis, meglio conosciuta grazie all'etichetta proibizionista, come Marijuana.

Forse, ma forse no è OT, comunque vi invito a leggere il resto sul mio Blog, non per scopo di lucro come ha bassamente insinuato qualche grillino malevolo, che io non volendo pubblicità non ricavo nulla dal mio Blog e nulla spendo a dire il vero, grazie a Google.
http://clausneghe.blogspot.it/

claudio n., desenzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.05.14 11:54| 
 |
Rispondi al commento

madia chi?

Stia serena sora mà ...

P.S.:
Madia: • Cassettone in legno con coperchio che si usava nelle case di campagna per impastare il pane e per custodirvi farina, lievito e altre sostanze alimentari; estens. dispensa, credenza

Francesco Folchi, AmoR Commentatore certificato 03.05.14 11:53| 
 |
Rispondi al commento

Boschi chi???

Stia serena sora Bò ...

Francesco Folchi, AmoR Commentatore certificato 03.05.14 11:52| 
 |
Rispondi al commento

Il post di barbara f. delle 11:43

Cortesemente lo votate superverde così invogliamo le persone di passaggio a leggerlo?

E' IMPORTANTE ... ;))

Grazie Barbara, di nuovo belle cose ... ;)

Francesco Folchi, AmoR Commentatore certificato 03.05.14 11:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando il Desiderio e la Volonta'
determinano la Realta'...

Il Potere non è altro che questo.
LA Morte d'ogni Religione Rivelata.
Una Nuova Religione.
$atanica.

Mabus 27.
1940 + 72 = 2012.
oba Ma

grethe g., stockolm Commentatore certificato 03.05.14 11:49| 
 |
Rispondi al commento

Ot

allora Staff...parliamoci chiaro...ho fatto donazione il 10 aprile vorreste essere cosi gentili da farmi avere il mio scudo? ci tengo ad averlo, allungo la collezione di simbolini di cui vado fiera.
Per favore.......

ema dell (ema dell) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 03.05.14 11:48| 
 |
Rispondi al commento

BENE CARI FILIBUSTIERI DELLA FILIBUSTA ...

Disse Barabanera ai suoi pirati ...


A più tardi, forse e a Dio piacendo.


Legenda: Dio leggetelo come vi pare ... destino, universo, assoluto, giove, nulla ... come volete .. non vorrei esser preso per bigotto ... ;)))

Francesco Folchi, AmoR Commentatore certificato 03.05.14 11:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

WWW.APPROFONDENDO.IT


Finalmente tutto chiaro. Sono state molte le aspettative, le curiosità, persino le gioie che sono seguite all'annuncio di Renzi di rendere consultabili i fascicoli ed i documenti finora segretati. Molte sono state però anche le polemiche e le precisazioni, persino le smentite, da parte di studiosi e storici.

Per levare ogni dubbio, la testata giornalista de La Repubblica ha organizzato un incontro pubblico via web con Domenico Minniti detto Marco, uomo di punta del governo e della sicurezza nazionale.Leggendo ben bene quel che ha detto, sì, in effetti ci siamo levati ogni dubbio. Lo ringraziamo per il chiarimento


http://www.approfondendo.it/redazione/minniti_segreti_svaniti=1maggio2014.htm

Franco Rinaldin 03.05.14 11:43| 
 |
Rispondi al commento

Il Servizio bilancio chiede "chiarimenti" al governo. A rischio una parte importante delle coperture del "decreto 80 euro": l'aumento della tassazione sulle quote della Banca d’Italia rischia di aprire la strada a contenziosi mentre il taglio Irap potrebbe pesare più del previsto sulle entrate fiscali. La previsione di minor gettito "non appare prudenziale"

barbara f. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 03.05.14 11:43| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

come ho letto da qualche parte....non e' un segno di buoa salute mentale essere ben adattati ad una societa' malata....

meditiamo....e tra 22 giorni ricordiamocelo bene


BUONGIORNO BLOG!!

ema dell (ema dell) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 03.05.14 11:42| 
 |
Rispondi al commento

Leggete questo articolo, nulla in politica è più ammirabile della memoria corta

http://sanbiagio5stelle.wordpress.com/2014/05/03/renzi-e-padoan-svendono-il-nostro-futuro/

marco barbon Commentatore certificato 03.05.14 11:40| 
 |
Rispondi al commento

PICIERNO CHI ???

Stia serena ...

Francesco Folchi, AmoR Commentatore certificato 03.05.14 11:39| 
 |
Rispondi al commento

O.T. di supporto pe' sor Arfredo de Milano ....

Alfredo se vuoi ripostare qualcosa di gia postato (anche se in un sotto commento) lo devi alterare un poco, sennò il blog lo riconosce come spam e non te lo fa passare ... hai mai visto il blog "spammato"? Ci sono stati dei matti (ma più in generale troll) in passato che postavano cento volte lo stesso post per disturbo ;)

Copia incolla ...

Francesco Folchi, AmoR Commentatore certificato 03.05.14 11:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da quasi sette anni la Striscia di Gaza è sotto assedio: ai suoi 1,8 milioni
di abitanti viene negato il diritto di muoversi, viaggiare e commerciare
liberamente sia verso l'estero che verso il resto dei territori Palestinesi.
Agli agricoltori è negata la possibilità di coltivare la propria terra, i
pescatori vedono continuamente minacciate le loro vite e confiscate le le loro
barche e attrezzature, i produttori palestinesi non possono esportare i propri
prodotti.
L'economia della Striscia di Gaza è stata ampiamente devastata.

Gli aiuti umanitari possono risolvere la situazione a breve termine, ma non
possono certo configurarsi come soluzione a lungo termine. L'unica soluzione
valida è la libertà.

Ecco perché abbiamo lavorato al progetto Arca di Gaza, un'iniziativa
internazionale per dare una risposta politica al blocco e ribadire il diritto
di esportare prodotti Palestinesi attraverso il porto di Gaza.
L'Arca di Gaza è un peschereccio, completamente ristrutturato come piccolo
cargo, che presto partirà da Gaza trasportando merci di esportazione
palestinesi. ( http://www.gazaark.org/it/su-di-noi/missione/ )

Come altre barche che hanno tentato di rompere il blocco, l'Arca di Gaza dovrà
affrontare il pericolo di intercettazione da parte delle forze armate
israeliane.
Per questa ragione in questo momento abbiamo bisogno dell'aiuto ti tutti,
affinchè l'organizzazione delle Nazioni Unite e i governi nazionali di tutto il
mondo si attivino per garantire il passaggio sicuro dell'Arca di Gaza e la fine
dell'assedio.

Vuoi unirti agli attivisti per i diritti umani e alle personalità provenienti
da tutto il mondo che stanno chiamandoci a queste responsabilità?

Ecco cosa puoi fare:

1. Firma la petizione.
Unisciti ad attivisti per i diritti umani di fama mondiale come Noam Chomsky,
Mairead Maguire e Alice Walker nel firmare la petizione promossa da Arca di
Gaza, che invita le Nazioni Unite e i singoli governi ad agir

Franco Rinaldin 03.05.14 11:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Renzi e Padoan, l’uomo di fiducia di D’Alema, annunciano che è pronto il nuovo programma di privatizzazioni. Cedere le quote di 30 società strategiche di cui lo stato ha il controllo, e altre società dove lo stato è azionista di riferimento, sostenendo che l’attenzione dei mercati è crescente e rilevante, e va sfruttata nel migliore dei modi.
Cosa vuol dire? Semplice, abbiamo società che fanno utili e, dunque, gola al mercato, in un momento di crisi non sarebbero vendute ma svendute a quattro soldi, e ancora più impotante si priverebbe lo stato di società strategiche e di assoluta impotanza, oltre a quelle entrate che queste società garantiscono, e si finirebbe per privare i cittadini della garanzia dei servizi , sotto il controllo dello stato, ad un prezzo equo. Non un vero affare per il cittadino. Prendiamo ad esempio la privatizzazione dei servizi di gestione dell’acqua. Cosa è successo dopo? Cosa ha portato di buono ai cittadini? Ha portato all’immediato aumento dei prezzi, in alcuni casi ad aumenti folli con la giustificazione dell’adeguamento ai prezzi di mercato, in alcuni casi oltre il 56% in più. Oppure la svendita degli stabili statali a società private a cui è stato chiesto, immediatamente dopo, lo stabile in affitto a prezzi a dir poco svantaggiosi, e che in alcuini casi hanno fatto rientrare l’investimento iniziale, della società privata, in breve tempo. Chi ha fatto l’affare in questi casi? Chi ci ha rimesso e chi paga il conto? E soprattutto che legami c’erano fra chi ha venduto per conto dello stato e chi ha comprato?
Leggete attentamente questo testo: “La difesa dei beni comuni è la risposta che la politica deve a un bisogno di comunità che è tornato a manifestarsi anche tra noi. I referendum della primavera del 2011 ne sono stati un’espressione fondamentale. È tramontata l’idea che la privatizzazione e l’assenza di regole siano sempre e comunque la ricetta giusta. Non si tratta per questo di tornare al vecchio statalismo o a una diffidenza preven

marco barbon Commentatore certificato 03.05.14 11:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mai come in questo momento mi è stato tanto facile convincere la gente a votare il M5S. È come sfondare una porta aperta.
Vinciamo noi.

anna sono, olbia Commentatore certificato 03.05.14 11:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Franco RINALDIN, volete farne un Martire?
Tra l'altro un fumus persecutionis nelle sue vicende è evidente.
E anche lo spread che era salito alle stelle per ....."farlo scendere". Ormai questo è Storia.
Questo aggiungendo subito che "il suo tempo è finito"!

Lady Dodi 03.05.14 11:30| 
 |
Rispondi al commento


GIUSTIZIA PER FEDERICO ALDROVANDI

#licenziaAssassini

Lo sapevi che i quattro agenti di polizia responsabili dell’omicidio di Federico Aldrovandi – ragazzo diciottenne di Ferrara ucciso a manganellate nel 2005 – sono tornati in servizio?

Inoltre, proprio ieri, all’assemblea del Sindacato Autonomo di Polizia, tre dei quattro agenti condannati sono stati accolti dai colleghi con cinque minuti di applausi, provocando “paura e ribrezzo” alla madre di Aldrovandi, Patrizia Moretti.

Hai voglia di far sentire la tua voce? Grazie a Socialbombing, puoi raggiungere direttamente il ministro dell’interno Angelino Alfano.

Cliccando su BOMB! , avrai la possibilità di far arrivare al ministro Alfano un messaggio per chiedere il licenziamento degli agenti responsabili di questa tragedia. Ricordati di spargere la voce: più sostenitori ci saranno per una campagna, maggiori saranno le possibilità di successo!

Cosa aspetti?
Fai sentire la tua voce: grazie a Socialbombing puoi raggiungere chiunque!


Socialbombing.org è la prima piattaforma mondiale di socialbombing. La sua azione si compie attraverso principali socialnetwork: Twitter, Facebook e Google+. E' a disposizione di chiunque voglia creare una campagna di protesta o sensibilizzazione. L’invio di questa newsletter non comporta in alcun modo l’adesione da parte di Socialbombing.org alle campagne in essa menzionate, ma semplice promozione di iniziative di potenziale successo

Franco Rinaldin 03.05.14 11:24| 
 |
Rispondi al commento

"Parlamento illeggitimo,Napolitano illeggitimo".
E' facile rispondere e capire la logica del discorso...ma viene da pensare...Se questa maggioranza piena di mafiosi e uomini corrotti
non votata dagli italiani che vuole cambiare la costituzione senza il parere delle opposizioni, che dice invece di volerla rispettare sulla carta, ma come al solito la trasgredisce in pratica...pensate che stiano pensando di mandare a casa Napolitano e rifare le votazioni?Mi sembra abbastanza improbabile che lo facciano!L'unico(lo ricordino gli ex cittadini 5Stelle)è mandarli a casa senza accettare nessun dialogo.

renato floris 03.05.14 11:22| 
 |
Rispondi al commento

FINO A QUANDO CI SONO MASSONERIE E MAFIE ALL' INTERNO DELLE ISTITUZIONI CHE TUTELANO BANCHE E POTERI FORTI NON SAREMO MAI IN UNA VERA DEMOCRAZIA.
IL FIGLIOCCIO DI GELLI PENSA DI RISOLVERE I PROBLEMI DEGLI ITALIANI CON UN ELEMOSINA DI 80 EURO MENSILI A TUTTI PER RACCATTARE PIU' VOTI POSSIBILI MA LA GENTE SI STA' SVEGLIANDO E I VOTI CHE RACCATTERA' SARANNO SOLO QUELLI DI ELETTORI CORROTTI E COLLUSI OPPURE DI SCIOCCHI IN BUONA FEDE CHE ANCORA CREDONO ALL' ASINO CHE VOLA.
SE SI VOLEVA VERAMENTE AIUTARE LA DISASTROSA SITUAZIONE IN CUI VERSONO MOLTE FAMIGLIE SENZA PENSARE SOLO AL POSSIBILE RITORNO ELETTORALE SI DOVEVA DISTINGUERE IL REDDITO COMPLESSIVO CHE CIASCUNA FAMIGLIA HA.
SI POTEVANO DARE 200 EURO MENSILI IN BUSTA PAGA AD UNA FAMIGLIA MONOREDDITO CHE NON SUPERA AD ESEMPIO 25.000 EURO ANNUALI INVECE DI DISTRIBUIRE 80 EURO A PIOGGIA A TUTTI IN MODO INDISTINTO CHE VANNO ANCHE A CHI NON HA BISOGNO.
IL GOVERNO POTEVA INTERVENIRE SULLE BANCHE FACENDO PAGARE ALLE ASSICURAZIONI I MUTUI DELLA GENTE CHE NON RIESCE PIU' A PAGARLO GRAZIE ALLA CRISI IN CUI VIVIAMO E ALLE ENORMI DIFFERENZE DI SALARIO CHE SI SONO VENUTE A CREARE TRA CHI STA' TROPPO BENE E CHI STA' TROPPO MALE.
IL GOVERNO POTEVA INTERVENIRE LASCIANDO IN BUSTA PAGA E NELLE CASSE DEI PICCOLI IMPRENDITORI I SOLDI DOVUTI AI CONTRIBUTI E AL FISCO CHE NON HANNO UGUALI IN NESSUN PAESE AL MONDO E STROZZANO SUL NASCERE QUALSIASI POSSIBILITA' DI RIPRESA ECONOMICA.IL GOVERNO POTEVA AGIRE TOGLIENDO PENSIONI D' ORO E FISSANDO UN TETTO PER LE PENSIONI MINIME E MASSIME CHE RIPRISTINI LA GIUSTA EQUITA'.
SI HA BISOGNO DI MISURE STRAORDINARIE IN UN PERIODO DI EMERGENZA STRAORDINARIA NON DI PEZZENTI CHE PRENDONO IN GIRO IL POPOLO ITALIANO.
CREDO COMUNQUE CHE LA STRAGRANDE MAGGIORANZA DEGLI ELETTORI TIRI LE SUE CONCLUSIONI E QUANDO SI RITORNERA' A VOTARE SAPRA' FARE LA CROCE SUL SIMBOLO GIUSTO PER MANDARE PER SEMPRE A CASA CHI SPECULA SULLE DISGRAZIE DI UN POPOLO.

ANTONIO 03.05.14 11:18| 
 |
Rispondi al commento


#INGALERABERLUSCONI

La libertà di Berlusconi è un'indecenza
Firma anche tu l'appello di MicroMega
per la revoca dei "servizi sociali"

La libertà di Berlusconi è un’indecenza. Un delinquente patentato può evitare di scontare la pena – attraverso l’affidamento ai servizi sociali – solo “nei casi in cui si può ritenere che il provvedimento contribuisca alla rieducazione del reo” (art. 47 della Legge sull’ordinamento penitenziario). Era chiaro perciò che le condizioni stabilite dalla legge per tale misura rieducativa non sono mai esistite.

Non revocarla immediatamente diventa ora un affronto alla legge eguale per tutti, visto che il reo Berlusconi Silvio sta utilizzando quotidianamente il privilegio che gli è stato concesso per infangare le istituzioni, insultando come golpisti i magistrati che lo hanno condannato, e come torturatori quanti stanno cercando di assicurare alla giustizia il suo degno compare Dell’Utri, o addirittura per insultare un intero popolo con la speranza di un lurido tornaconto elettorale.

Basta! La legge eguale per tutti viene calpestata ogni minuto di più che Berlusconi continua a passare in libertà, anziché in galera o in stringenti “domiciliari” che gli inibiscano radicalmente la scena pubblica, che invece continua impunemente a lordare.

FIRMA E DIFFONDI L'APPELLO

Primi firmatari:

don Aldo Antonelli
Roberta De Monticelli
Angelo d'Orsi
Paolo Flores d’Arcais
Giorgio Parisi
Adriano Prosperi

Franco Rinaldin 03.05.14 11:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando Perde l'Animo Mistico, l'Uomo non è.
Si fa, Ombra fra le Ombre.
Quando fuga il Fumo delle Religioni e Crede nel Vero, si rende Feticcio di se stesso.
Prigioniero' del Sè.

Un animo Mistico, vede la Luvce dell'Infinito Inondare...

Amo, dunque Sono.

BAci a Voi, Amori.
Frammenti di un Amore Grande...

grethe g., stockolm Commentatore certificato 03.05.14 11:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?v=FG5DifyudK8

Spezzone interessante.
Come dimenticare il nazista che sfrutta le conoscenze dell'ingegnere ebrea facendola uccidere per poi far ricostruire la baracca come la ragazza consigliava?

Osservatelo attentamente, meditate.

*

http://www.beppegrillo.it/videos/0_ipdrs5kw.php

Questo STORICO filmato invece smaschera le procedure lerce che i lobbisti attuano nelle due camere per fare gli interessi di pochi a discapito di TUTTI i CITTADINI con la connivenza dei parlamentari "più navigati" di PD, FI, NCD, ecc.

*

FUORI I LOBBISTI DALLA CAMERA

http://www.beppegrillo.it/2014/05/fuori_i_lobbisti_dal_parlamento.html

Leggete questo post. SI EVINCE che GRAZIE AL MOVIMENTO 5 STELLE, il lobbista del filmato è interdetto dall'entrare nuovamente alla camera e, in linea più generale, si denunzia la pessima abitudine delle interferenze lobbistiche con i lavori legislativi, a favore di lobbies che in quell'istante sono presenti alla "CONTRATTAZIONE DELLE VACCHE GRASSE". Ma non solo, FINALMENTE si instaura un registro dei lobbisti e delle lobbie.

*

Conclusione:

Questi NAZISTI dei partiti tradizionali e CONSERVATORI di questo governo e della fintissima opposizione (SEL, FI e paccottiglia varia), usufruiscono del lavoro di RAGAZZI PREPARATI E VOGLIOSI DI SERVIRE I CITTADINI TUTTI (M5S), COGLIENDONE I FRUTTI SENZA "SPORCARSI LE MANI".

Come il comandante del campo di concentramento,
SFRUTTANO IL PREZIOSISSIMO LAVORO DEI PARLAM./SENAT. MOVIMENTISTI A 5 STELLE pronti a rinnegare il valore di quest'ultimi ma anzi, con quegli sguardi freddi, incolori, senza alcuna emozione pronti a FARLI FUORI con un colpo alla nuca.

RIFLETTIAMO BENE PERCHÉ, FRA IL COMANDANTE nazista E QUESTI INDIVIDUI CHE SI DIPINGONO COME AGNELLI (renzie berlus. & co) NON VEDO ALCUNA DIFFERENZA.

Cittadini Movimentisti bisogna che vendiamo meglio la nostra merce nelle Camere e in TV.
Gli italiani debbono sapere meriti e nefandezze e chi ne è responsabile!

VIVA IL M5S!

;)

Francesco Folchi, AmoR Commentatore certificato 03.05.14 11:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Becchi sei tesserato con Forza Italia?

livio di blasio 03.05.14 11:06| 
 |
Rispondi al commento

CON LA COMPLICITÀ DEI DIRIGENTI RAI NEI TALK DEI PENNIVENDOLI COLLUSI GIRANO SOLO CONDANNATI, PREGIUDICATI E DELIQUENTI ABITUALI.. PORRO INGINOCCHIATO DAVANTI AL NANO E A BISIGNANI..GRUBER CHE DISQUISISCE CON FITTO, IN ATTESA DI UN TALK FATTO IN GALERA CON COSENTINO E TOTO VASA VASA....

aniello r., milano Commentatore certificato 03.05.14 11:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

stanno impazzendo tutti, sono nervosi, perchè abbiamo spezzato l'asse di ferro destra sinistra che per venti anni hanno fatto finta di farsi la guerra ma in realtà si facevano i fatti loro alla grande in tutti i campi, giustizia,banche,commercio,poltrone............lobbyes
il mondo almeno questo ce lo deve riconoscere, siamo la vera svolta.
grazie ragazzi

l'oracolo 03.05.14 11:02| 
 |
Rispondi al commento

Il pensiero analitico (A non è non-A) è uno strumento formidabile, ma ci ha travolto: avrebbe dovuto restare "strumento" appunto, invece è divenuto "padrone"...del nostro cervello.

Fuori di noi ha creato tutte le meraviglie della scienza e della tecnica (comprese le armi nucleari...), ma dentro di noi ha creato una situazione di oscurità tremenda, perchè è frammentario, vede una cosa alla volta, crea fissazione con un modello - questo quando va bene, quando va male (cioè quasi sempre) crea la nevrosi, con valaghe di pensiero discorsivo incontrollato che produce disperazione.

E la necessità di liberarsene moltiplica la nevrosi...e gonfia i portafogli di psicoterapeuti e guru.

Ma c'è un "pensiero", al cui cospetto l'analisi deve farsi piccola piccola e tornare al ruolo di serva, di dattilografa: è il pensiero ANALOGICO. La sua forza è il fatto che "sa" che tutto è essenzialmente già conosciuto, non ha bisogno di pensare come un ruminante una cosa per volta, viaggia sulle ali dell'intuizione, è come un uomo con una grossa torcia ben tenuta davanti a sè.

Buongiorno blog. :)

Arjuna , Madras Commentatore certificato 03.05.14 11:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Brucera' una Grande casa da Bordello, il Lupanare dei CAsini, entro la Grande Sodoma et BAbhilon.

Andraggo al Rogo schiere di Nuovi Eretici
Brinderanno in Colle VAl D'Elsa
et PAlazzo BArberini.

Bistecca alla Fiorentina
Pesto alla Genovese,
Brunello di Mont' Arcigno...

grethe g., stockolm Commentatore certificato 03.05.14 11:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

renzi dà 80 euro (a chi,forse,non ne ha assoluto bisogno)e pensa cosi,di contribuire a rilanciare l'economia.ma è cretino?è convinto che tutti siano cretini?ma che senso ha questa cosa?ma è cosi che si amministra uno stato in seria crisi?col nulla?ma può un'italia allo sbando essere gestita da gente che tira a campare?ribelliamoci.c'è di mezzo la nostra,unica,vita.li dobbiamo cacciare.con le buone o con le cattive.il 25 sia il termine ultimo per le buone.non possiamo aspettare all'infinito.più passa il tempo e più andiamo a fondo.ogni giorno in più di permanenza di questi...indefinibili al governo della nazione,costerà mesi per la ripresa.

vito asaro 03.05.14 10:55| 
 |
Rispondi al commento

Troppi Profeti di Sventure si son abbattute come CAvallette su Persone Miti e LAboriose, Cristiane ed OSservanti, quanto e oiu' dei propri PAstori, dediti alla Crapula col Crapulone di HArcore.
Sette Verine strozzate ai Colli del Signore dei Monti $atanici indArno lungo Tebhere.

Abbiam Ste e Nudita' da RiVelare.
Torniamo ogni Solstizio di Primavera a Piangere Giori di Stelle nelle Notti Oscure.
I Piccoli giocano col FAngo ad impastar Pagnotte per fugar la FAme.
Ci stiamo inabissando negli Uteri delle BAlene Libanesi.
LA Follia danza nelle CAmicie degli Ussari PeChinesi, tant'Oro fatto Santo cangiando l'Auro al LAuro, in Vano fatto VAuro....
Il Trattato di NAn jing eclissa la via dell'Oppio.

L'Uomo del Monte, trema e Suda Sette CAmicie di Linoa Trama e CAnapa per orDito...


BAdate a Voi, o Ignavi.

grethe g., stockolm Commentatore certificato 03.05.14 10:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'impulso a sperare non sopporta "una vita da cani" spesa in un mondo indecifrabile e con la rassegnazione al lamento.

- Ernst Bloch -

www.beppe.siempre

Alfredo E., Milano Commentatore certificato 03.05.14 10:48| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

dal corriere

la barzelletta delle 10:09

""Ma le differenze principali, rispetto a FI, si registrano in termini di istruzione e di condizione professionale: gli elettori di Alfano sono più istruiti, mentre tra quelli di FI quasi tre su quattro raggiungono al massimo la licenza media e i laureati rappresentano solo il 6%; """


!!!gli elettori di Alfano sono più istruiti!!!!


non ci credo, che studi hanno fatto ? come scappare dalla nave che affonda?

:)))

paoloest21 03.05.14 10:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dopo tanti anni mi sono rivisto IL PADRINO 1-2-3
persino "un regista" come COPPOLA aveva capito
come funzionavano le cose in tutti gli ambienti di potere...nessuno escluso
oramai sono circondati,dovranno arrendersi
quantomeno all'evidenza...ma parlano,parlano
anche da condannati...povero paese...

meno male che c'è il MOVIMENTO 5 STELLE
merito a questi ragazzi con ideali integri,
riusciranno a debellare quello che la politica
di palazzo non osa sfiorare...
grazie di cuore!

p.s.:totale solidarietà a mamma ALDROVANDI

un saluto
papy&pyppy

pierangelo bottarelli, 20133 Commentatore certificato 03.05.14 10:42| 
 |
Rispondi al commento

Picierno !

Ma chi l'ha legittimata?!

Questa è affetta da protagonismo, ci mette tutta la buona volontà
ma non riesce a "sfondare".

Paolo Ancona 03.05.14 10:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi dice che Grillo e' come Hitler..

dino 03.05.14 10:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Picierno (22 mila euro al mese) afferma che "quando la politica è veloce il rock diventa lento"...
Vediamo:
- "Riforme costituzionali entro febbraio"
rimandate a giungo.
- "Job Act entro marzo"
rimandato al 2015".
- "Riforma del fisco entro aprile"
rinviata a data da destinarsi.
- "Riforma della PA entro maggio"
rinviata a giugno.
- "Debiti della PA pagati entro 25 giorni"
rimandato a settembre.
- "Con 80 euro una famiglia ci fa la spesa per 2 settimane".. cioè una famiglia mangerebbe con meno di 6 euro al giorno!!!.
- Col DEF i rinnovi dei contratti di lavoro sono bloccati fino al 2020.
- Abbassato le pene sul voto di scambio politico-mafioso.
- Tagliato solo 150 milioni sui 50 miliardi che costano gli F35.
- Decreto che fa saltare i processi per i reati ambientali.
La politica di Renzi è lenta, lentissima, immobile.

Lorenzo M. Commentatore certificato 03.05.14 10:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^^
Il pres. della repubblica illegittimo
Il parlamento illegittimo
I governi precedenti illegittimi
Tutte le nomine fatte da questi organi di conseguenza illegittime
Di legittimo c'è solo quello che è restato del precedente governo berlusconi, l'ultimo eletto dal popolo.
Di conseguenza tutto questo apparato è abusivo, clandestino e quindi chi è preposto a contrastare ed eliminare l'abusivismo e la clandestinità dovrebbe intervenire.
Credo che la soluzione democratica, l'unica, sia quella di passare la palla al popolo con libere elezioni ma sappiamo che queste potrebbero portare a risultati non graditi da chi vuole mantenete l'attuale stato di illegalità.
L'europa non dovrebbe trattare con un governo dichiarato illegale dalla corte costituzionale.

Pietro Z., Padova Commentatore certificato 03.05.14 10:23| 
 |
Rispondi al commento

Potrà il popolo italiano continuare a sopportare ancora a lungo una tale situazione?
In Italia esistono due "società" giustapposte che viaggiano separatamente: la prima è il mondo politico-statalista nel quale se un funzionario di stato percepisce anche un solo stipendio in ritardo scoppia il finimondo con i sindacati collusi che si stracciano le vesti e gridano allo scandalo.
La seconda, è la "società" del mondo del lavoro privato la quale è di fatto la mucca da spremere fino alla morte per sostenere ed alimentare la prima. Se i pagamenti della pubblica amministrazione tardano anche di 3 anni e all'azienda le banche chiudono i fidi e ipotecano tutti i beni...non succede nulla. Nessuno se ne occupa, per lo stato è normale amministrazione e...avanti un'altro con nuove tasse mascherate per continuare a sostenere i privilegi della prima società.
Bene, quando le due società si scontrano, collidono, si scatena semplicemente un cortocircuito sociale.
La situazione a cui allude il Prof. Becchi finisce o peggio scaturisce in un uno scontro sociale. Purtroppo, o menomale, è ciò che sta avvenendo e a parer mio con una forte accelerazione negli ultimi tempi. La prova tangibile è che il grado di tolleranza della gente comune nei confronti del "sistema stato" sta diminuendo sempre di più.
I partiti ci proveranno a resistere fino alla fine e secondo me si sfiorerà il peggio, ma la storia naturale degli eventi darà ragione come sempre a chi pretende giustizia ed equità sociale.

Carlo M., Catanzaro Commentatore certificato 03.05.14 10:21| 
 |
Rispondi al commento

LEGGENDO IL LIBRO DI ZINGALES, CON ASSENZA APPROFONDITA DELLE CONSEGUENZE NON DELL'ECONOMIA EU , MA LA MANCATA INDAGINE DELLE CONSEGUENZE DI CHI E STATO MESSO AL COMANDO , DA CHI E PERCHE'. IL RESTO E SOLO UNA ANALISI DI CONSEGUENZE !
UN CONTO E RESTARE NELL'EURO E MORIRE, L'ALTRO E DI USCIRE, SOFFRIRE , MA VIVERE E MIGLIORARE, L'IMPATTO PIU' GRAVE E STATO LA SUPERVALUTAZIONE EURO CONTRO LE ALTRE VALUTE, E L'ERRORE DI CIAMPI E PRODI DI SOTTOMETTERSI AD UN CAMBIO SVALUTATO CONCORDATO QUANDO IL DOLLARO ERA A LIRE 2400 - MA POI SCESO A 1420 AL MOMENTO DELL'ENTRATA EURO, E MAI AGGIORNATO PER PAURA DELLA TRUFFA DEI 120 MILIARDI DI EURO IN CASSA CHE NON ESISTEVANO MA DEBITO DELLA P.A. ALTRO CHE GRECIA !

luciano n., aprilia Commentatore certificato 03.05.14 10:21| 
 |
Rispondi al commento

Dal vangelo secondo silvio...e Grillo creó la Gerusalemme in terra e tutte le istituzioni vennero distrutte...ma lo avete sentito ieri sera a Virus su Rai due? Ha Ha Ha ...che fifa che hanno!

daniele 03.05.14 10:18| 
 |
Rispondi al commento

CARI FRATELLI,CARI SORELLE

REGNO DELLA MAFIA PARADISO DEI DELINQUENTI
++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++
QUALCUNO SA DIRMI A CHE PUNTO STA IL PROCESSO E LA RESTITUZIONE DEI SOLDI FREGATI DA LIGRESTI CON LA SUA SOCIETA DI ASSICURAZIONI SAI !? COME MAI UNIPOL SI E' ASSOCIATA CON LA SAI DI LIGRESTI !? COME MAI IL MONTE DEI BUCHI DIRETTO IN MAGGIORANZA DAL PDLmenoELLE STA FACENDO DI TUTTO PER SUPERARE LA PARMALAT NEL RECORD DEI SOLDI INCULATI AI PICCOLI INVESTITORI !? COME MAI QUANDO LO SCANDALO TOCCA QUALCOSA CHE RUOTA INTORNO AL MONDO DEL PDLmenoELLE LE COSE VENGONO IMMEDIATAMENTE INSABBIATE E NON SI RIESCE MAI A CONCLUDERE CHE UN NON LUOGO A PROCEDERE, NISSUN DANNO,NISSUN DELITTO !? MISTERI ITALIANI !?

Gordon Freeman Commentatore certificato 03.05.14 10:13| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

buondì

mi chiedo, per curiosità eh, perchè barak può costruirsi la cuccia per il cane et il box auto nel suo "giardino di casa" et invece wladimir il dobbbbbermann lo deve tenere rinchiuso in casa?

in base a quale logica?

tutti dovrebbero rispettare le leggi, anche quelle del buon senso...


"""La scelta del Perù come obiettivo delle future installazioni militari statunitensi risulta estremamente oculata. Da un lato favorisce l'accesso alle abbondanti risorse naturali (idriche ed energetiche) della regione andino-amazzonica, e dell'altro - come già accennato - permette il pieno controllo militare su tre Paesi rivali (Bolivia, Venezuela ed Ecuador), proprio quelli che più intralciano gli interessi Usa nella zona.

Un illustre predecessore di Obama, Abraham Lincoln, disse che "è possibile ingannare tutti per qualche tempo e alcuni per tutto il tempo, ma non è possibile ingannare tutti per tutto il tempo". Al di là dell'approccio amichevole di Obama e del suo appeal mediatico, gli Stati uniti saranno - presto o tardi - costretti a gettare la maschera e a rivelare le loro reali intenzioni nei confronti del loro preziosissimo "cortile di casa"."""


ps

caro amico a langley, mi raccomando:)))))

paoloest21 03.05.14 10:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sul blog, in molti, si impegnano a fornirci di molti dati e informazioni, sottaciuti da chi la collettività ha incaricato (pagandoli profumatamente) di teneri al corrente, dei tanti e tumultuosi cambiamenti di un mondo, sempre più complesso, che corre non si sa verso dove.

Lalla, ieri ci ha messo a giorno del "fenomeno" Blackrock (al proposito difficile trovare notizie in rete, su wiki - es.- non c'è traccia). Orbene questo fondo, gestisce un capitale di 6.000 trilioni di $USA, cioè più del PIL Europeo.

Se il nostro cervello e il nostro raziocinio si mettesse ad elaborare, concatenandoli, tutti i dati che ci vengono riversati, comprese le innumerevoli percentuali del + o - tot %, dovrebbe assumere le sembianze di un computer ben strutturato, o come direbbero i francesi "un ordinateur" ma molto ben concepito.

Quindi, anche selezionando i dati da elaborare, ci troveremmo sempre nel rischio di "perderci" nelle dicotomie di informazioni che si contraddicono l'un con l'altra, lasciandoci, alla fine, sempre più confusi e spossati, ancora una volta nel dubbio di dover sposare una tesi piuttosto che un'altra. (Leggi: economia)

Allora, cosa dobbiamo fare??


"C'è un pensare in cui non viene conosciuto niente
che abbia validità universale e costringa all'assenso, ma che può rivelare contenuti che servono di sostegno e di norma per la vita. Questo pensiero penetra e si fa strada, illuminando e non già conoscendo.
Il pensiero, in tal caso, non mi procura conoscenze di cose finora a me estranee , ma mi rende chiaro quel che io intendo, quel he io veramente voglio, quel che io veramente credo.
Il pensiero, in tal caso, mi crea e mi determina il fondo chiaro della mia autocoscienza.

- Karl Jaspers -


A tutti gli amici che, con impegno, continuano ad informarci, va comunque il mio grazie.


Buon giorno blog

www.beppe.siempre


Alfredo E., Milano Commentatore certificato 03.05.14 10:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Media apertamente complici di un delitto compiuto contro tutti i cittadini.

Jorge C. Commentatore certificato 03.05.14 10:11| 
 |
Rispondi al commento

chi scrive ACCUSE E NOMI A VANVERA COME FA ORESTE M. DOCREBBE ESSERE BANNATO DAL BLOG PER SEMPRE ! SE UNO NEL BLOG NON CONDIVIDE CERTE DECISIONI (POI CONFERMATE DA GLRILLO E CASALEGGIO) NON VUOL DIRE CHE E CONTRO IL MOVIMENTO, O GRILLO E CASALEGGIO, VUOL DIRE DISCUSSIONE COSTRUTTIVA ! MA CERTI IGNORANTI DEL BLOG NON LO CAPISCONO. BISOGNA AMMETTERE GLI ERRORI E ANDARE AVANTI PER CORREGGERLI, NESSUNO E INFALLIBILE, E LO CAPISCO, COME LO CAPISCONO I FOLLOWER E MOVIMENTISTI.
CERTI DISAPPUNTI COPRONO UNA PARTE DI VOTANTI E MOVIMENTISTI, LA PRURALITA' DEI PENSIERI DEVE ESSERE ACCETTATA, ALTRIMENTI CI SI COMBATTE TRA NOI ! RIMANE UN PUNTO FORTE CHE L'UNIONE FA LA FORZA, L'UNIONE SI PUO' RENDERE EFFICACE SOLO CON IL VOTO E QUESTA LA COSA PIU' IMPORTANTE ! HO SUGGERITO DI POTER INVIARE DONAZIONI TRAMITE CELLULARE, SONO CONVINTO CHE CON QUEL SISTEMA SI OTTEREBBE UN RISULTATO MIGLIORE ! SI PIO' CRITICARE E ARGOMENTARE MA SEMPRE E SOLO VOTARE 5 STELLE - PONDERARE BENE E STUDIARE I CURRICULUM DEI CANDIDATI CERCARE ULTERIORI INFORMAZIONI, PER IL BENE DI TUTTI !
UN AUGURIO DI SUCCESSO A NOI AI FONDATORI DELLA RIVOLUZIONE DAL BASSO ! "IN GOD WE TRUST" ! STRONG FOREVER ! WE WILL WIN !

luciano n., aprilia Commentatore certificato 03.05.14 10:06| 
 |
Rispondi al commento

O.T.: Uno sbirro che crede di essere veramente al servizio del cittadino, dovrebbe recarsi a Ferrara, incontrare la Mamma di Federico Aldrovandi, Togliersi il cappello, INGINOCCHIARSI e chiedere perdono a nome di tutta la sua categoria ..... invece sono solo dei VIGLIACCHI ASSASSINI !!!!!
Cordialità

Toto A., Milano Commentatore certificato 03.05.14 10:01| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente la verità sta venendo a galla, tutti abusivi quindi tutti a casa, elezioni immediatamente; il 25 è vicino ancora un po' di pazienza.

fiorangelo forno, susa Commentatore certificato 03.05.14 10:00| 
 |
Rispondi al commento

Alessandro Di Battista
8 h ·

Io non me la prendo con questa giornalista del TG3 (vi prego di rispettarla). Lei in fondo fa il suo mestiere e, come la gran parte dei giornalisti televisivi italiani, avrà un capo che le avrà detto: "incalza il grillino, incalza il grillino. Interrompilo, non fargli finire una frase. Mettilo sotto torchio tanto da una intervista di 5 min tagliamo 20 secondi. La parte dove è stato debole, dove ha perso la pazienza". Io non me la prendo davvero. Però mi dispiace. Quanto sarebbe stato bello che lo stesso atteggiamento, diciamo di totale e giusta assenza di sudditanza nei confronti di un parlamentare (giusto atteggiamento), lo avessero avuto con tutti questi politicanti che ci hanno distrutto la vita. Pensate se avessero chiesto a B. informazioni sulle sue frequentazioni mafiose. Pensate se avessero chiesto a Bersani lumi sul finanziamento ricevuto da Riva (quello dell'ILVA morto da poco) di 98.000 euro. Pensate se chiedessero ad Alfano con forza spiegazioni sui condannati (Scopelliti) messi in lista per le europee. Pensate che bello se qualcuno chiedesse a Renzi di spiegarci la sua condanna per danno erariale ricevuta ai tempi della presidenza della Provincia di Firenze...va benissimo l'atteggiamento che mostrate con noi "grillino" ma siate coerenti, abbiatelo con tutti quanti. Che Paese meraviglioso sarebbe il nostro. Non so cosa andrà in onda nel TG3 ma so che oggi c'è la rete e ci sono telefoni che riprendono. Diffondete!

http://m.youtube.com/watch?v=Lfw5RDawDtI

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 03.05.14 09:51| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

1: "Lei non vorrebbe governare questo pese non vorrebbe fare il presidente del consiglio??"

2: "Passando dalle elezioni!, non dagli inciuci di palazzo!!"

https://www.facebook.com/photo.php?v=232053833649020

fino alla morte!!!!
#vinciamonoi

votante M5S 03.05.14 09:48| 
 |
Rispondi al commento

Propaganda ed educazione (da Orwell)


"Lungo tutta la storia, gli eventi vengono riscritti a seconda delle esigenze dei maiali.
Il passato viene rappresentato peggiore di come realmente fosse, così da far sembrare meno scioccanti le brutalità compiute dai maiali. Questi, attraverso gli strumenti della propaganda e della dittatura (cioè manipolazione delle emozioni, disinformazione, controllo del cibo e dell'educazione), ingannano gli altri animali della Fattoria al punto che quest'ultimi elevano il Presidente al rango di semidio. Propagandistici sono tutti i discorsi del Premier, quelli di Napolitano, le interviste della Gruber e i discorsi del popolare Berlusconi. Interessante notare come la propaganda non si limiti a manipolare le informazioni riguardanti l'attualità o i progetti futuri ma, come in effetti avviene in molti regimi dittatoriali, persino a correggere la storia, riscrivendo o rovesciando letteralmente la Costituzione in taluni articoli, a seconda della convenienza della classe dominante (tema che torna prepotentemente in altre occasioni).
L'educazione è un tema fondamentale, in quanto gli animali credono ciecamente alla propaganda proprio perché incapaci di filtrare le informazioni che vengono loro propugnate dal regime. L'ignoranza è dunque un'arma preziosa nelle mani di qualsiasi dittatore, in quanto permette di far credere al popolo ciò che si ritiene più utile.
Nell'opera è presente anche una critica alla società e una denuncia della scarsa libertà di pensiero nel paese".

p.s. Cambia qualche personaggio, qualche sinonimo e aggettivo, e il gioco è fatto..

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 03.05.14 09:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA SITUAZIONE ECONOMICA POLITICA DELL'ITALIA DIMOSTRA SOLO UNA COSA CHE IN ITALIA LA POLITICA SERVE SOLO AI POLITICI PER FREGARSI I SOLDI DEI CITTADINI. IN ITALIA TUTTO COSTA PIU CARO CHE NEL RESTO DI EUROPA. LE TASSE SONO SUPERIORI AI GUADAGNI DEI SINGOLI.PERFINO LA RELIGIONE FA ACQUA DA TUTTE LE PARTI ABBIAMO I VESCOVI PEDERASTI E LA BANCA DEL VATICANO IOR CHE SERVE SOLTANTO PER RICICLARE I SOLDI DELLA MAFIA E DEGLI IMPRENDITORI CHE VOGLIONO ESPORTARE IL LORO DENARO ALL'ESTERO.2200 MILIARDI DI EURO DI DEBITO PUBBLICO DIMOSTRANO SOLO UNA COSA CHE SI FA POLITICA SOLTANTO PER RUBARE A PIU NON POSSO.QUESTO LO CAPISCEANCHE UN BAMBINO DELL'ETA DELL'ASILO INFANTILE.LE COSIDDETTE FORZE DELL'ORDINE SERVONO SOLO A QUESTI PERCHE LI PROTEGGANO MENTRE FANNO QUESTO LADROCINIO.FALCONE E BORSELLINO CON LE LORO SCORTE SALTATI PER ARIA, SPARITE LE LORO AGENDE,IL COVO DI TOTO RIINA LASCIATO INCUSTODITO PER ORE IN MODO DA LASCIARE IL TEMPO CHE POTESSERO ELIMINARE QUALSIASI DOCUMENTO CHE POTESSE COLLEGARE LA MAFIA CON I SOLITI POLITICI CORROTTI.MA CHE PAESE E' MAI QUESTO. IL NULLA PIU COMPLETO IL PEGGIO DEL PEGGIO ESISTE SOLO UNA STRATEGIA COME TI INCULO I SOLDI.NESSUNO SI DIMETTE MAI PER NIENTE DIVERSAMENTE DI COME FANNO NEL RESTO DEL MONDO.MA CHE FUTURO HANNO I NOSTRI FIGLI!? DOVREMMO TRASFERIRCI TUTTI QUANTI IN CINA !? bEH ABBIAMO UN MODO DI CAMBIARE TUTTO QUESTO: VOTARE M5S......GRAZIE GRILLO DI ESISTERE....SE DIPENDEVA DA ME SAREBBERO GIA DA TANTO TEMPO A 2 METRI SOTTO TERRA!!!

Gordon Freeman Commentatore certificato 03.05.14 09:44| 
 |
Rispondi al commento

Mirko Lami non è un “semplice” operaio ma il responsabile europeo per la siderurgia della Fiom e coordinatore Rsu Fiom Lucchini, quindi Landini lo conosceva e Santoro non ha fatto il suo lavoro di informazione, avendo nascosto questa “piccola” informazione al pubblico.
http://www.newspedia.it/la-campagna-elettorale-di-servizio-pubblico-contro-m5s/

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 03.05.14 09:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UDINE - sabato 3 Maggio - dalle 18,30 alle 21 / Libreria Perlanima - Via Pordenone, 58

INVITO

alla presentazione del libro "Sterminio segreto", con la partecipazione dell'autrice, Monia Benini.

Una occasione per incontrarci e conoscerci tra amici FB.

Chi può, anche se abita lontano, è pregato di passare parola ad eventuali amicizie in zona. Grazie

Per la videopresentazione cliccare qui

https://www.youtube.com/watch?v=gCvSJXm1V-k

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 03.05.14 09:40| 
 |
Rispondi al commento

80 Euro al mese per dipendenti con reddito annuo inferiore a 26.000 euro????
Cos'e' 80euro premio, al 80/90 % dell'elettorato PD?

Poi ditemi se questa non e' una marchetta elettorale per fermare l'emorragia di voti che sta' dissanguandoli...

Mi sembra assurdo e presumibilmente perfino illegale...

da w., estero Commentatore certificato 03.05.14 09:39| 
 |
Rispondi al commento

MANOVRINA?

Per fare campagna elettorale al pd Renzi ha utilizzato la leva degli 80 euro in busta paga.
Venendo meno alle ripetute promesse di una riforma al mese,poichè riforme elettorale e abolizione del Senato si sono impantanate tra incostituzionalità ed inutilità,l'ultima carta da giocare è il lavoro.
Mentre la corte dei conti e il Senato già sollevano dubbi sulle coperture per il dl irpef,il governo e una maggioranza parlamentare illegittima vanno avanti per la loro strada pur di conquistare consensi e lo fanno in maniera del tutto irrazionale.
Chi pagherà per l'aumento di 80 euro in busta paga a quei 10 milioni di Ialiani,gli altri 50 o probabilmente tutti?
La manovra correttiva sta prendendo forma e dopo le elezioni scoppierà il bubbone.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 03.05.14 09:37| 
 |
Rispondi al commento

Su ominibus c'è un giudice della corte costituzionale che ha detto che l'italicum è incostituzionale ed ha parlato anche del diritto di voto che è stato violato.. il presentatore a subito cambiato argomento ..

Pierluigi c., carbonia Commentatore certificato 03.05.14 09:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Poràcci noi!
È'na parola, qui, co'sta giustizzia
che 'gniquarvòrta gioca a le tre carte…!
Ma fusse che è 'na nòva mòda…un'arte
che gira…Eh, ssì! perché mo'ce se svizzia

uguale anch'er governo co le tasse!...
Ma 'n potrebb'èsse solo un'innocente
vòja de stà a giocà, sempricemente
pe ritornà fanèlli, e spupazzàsse?!

Oppuro…e perché no…Pò èsse puro
er fatto de sniffà, o de 'mpasticcàsse…
Quarcòsa è…Ma avòja a scervellàsse!
Sarà un mistèro!…Sempre'n po'più scuro…

Ma quelo che sia, sia…è 'n brutt' annazzo
che 'n pò annà avanti: assòlto…condannàto…
poi riassòlto…o colpevole e grazziàto….
De vero è che 'n ce state a capì 'n càzzo!

Poràccio chiunque cià a che ffà co vvoi!
"Fiducia"…Ma de che! si a un innocente
lo strangolate, e 'nvece, impunemente,
chi ammàzza: fòra! Aoh!…Poràcci noi!

Qua de sicuro c'è sortant'er fatto
che 'n sò 'na garanzia li tre pocèssi
che mai 'na vòrta arìveno a li stessi
verdetti…e che…comunque sia…c'èsci matto!

di Armando Bettozzi

"…Nella vita, e nel mondo in generale…Nella politica nostrana, in particolare…"

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 03.05.14 09:25| 
 |
Rispondi al commento

Se auspicate e desisderate ed infine VOLETE un' Italia definitivamente giusta, SOSTENETE il MoVimento, SOSTENETE la Libertà, SOSTENETE e DONATE per il NOSTRO FUTURO VI PREGO!!!!!!!!!
QUI:
http://www.beppegrillo.it/movimento/donazioni_europee2014/

Grazie!

votante M5S 03.05.14 09:23| 
 |
Rispondi al commento

Omnibus su la7, un bel dibattito sull'euro. E poi ci chiediamo sul deficit informativo nel nostro paese. Un squadra di fuoco piddina con in testa Gianni Pittella ci ricorda che se uscissimo dalla moneta unica i mutui aumenterebbero a tripla cifra (ha detto proprio questo), non sapendo che i mutui contratti in Italia, in euro, passerebbero automaticamente nella nuova lira (o come si chiamerà) con un valore di cambio 1 a 1. Viene affermato senza vergogna che i costi dell'energia, che importiamo all'80% schizzerebbero, non ricordando che, ad esempio, nei carburanti almeno l'80% sono tasse, per cui avremmo un eventuale aumento del 20% sul 20%. Anche sui costi energetici più in generale questi si riflettono sul costo dei prodotti, peccato che la componente energetica sia una minima parte del costo finale. La materia prima di un'auto, ad esempio, è un centesimo (ad essere larghi) del suo costo al consumatore. Già oggi che siamo nell'euro paghiamo più cara l'energia dei nostri partner. Personalmente sarei più che disposto a piccoli aumenti, tutti da dimostrare, a vantaggio di poter riprendere la sovranità monetaria della nostra nazione. Leggetevi la tabella. http://epp.eurostat.ec.europa.eu/tgm/table.do?tab=table&init=1&language=en&pcode=ten00114&plugin=1

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 03.05.14 09:23| 
 |
Rispondi al commento

un giornalista tedesco intervistato da news24 ha attaccato duramente la stampa italiana e il pd.. pelù ha criticato giustamente il pd.. poi ha criticato i sindacati ,sul recupero di f.i il giornalista ha risposto.. "Renzi si deve preoccupare di recuperare i voti se non vuole fare la fine di bersani..Insomma anche i tedeschi sanno che Renzi è cotto.. anzi bollito..il M5S viaggia a gonfie vele

Pierluigi c., carbonia Commentatore certificato 03.05.14 09:19| 
 |
Rispondi al commento

Tutto illegittimo, tutto illegittimo.

Gianni Gianni Mantova 03.05.14 09:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

è giunta ora di cambiare è rompere il sistema casste poliche e voto di scambio tra sindacati e partiti che tutelano solo i loro iscritti mafiosi mentre intere generazioni di disocupati emarginati over 50 disabili pensionati alla fame vengono ignorati dai governi truffa fatti a tavolino dal vecchio partigiano finto napolitano re delle caste e inciuci nascosti tra stato e malaffare partitocratico vicino a mafie di partito scoperte negli ultimi anni per cambiare il sistema votiamo 5 stelle alle europee in ballo il futuro dei giovani e stop alla finanza economica che tassa a colpi di tasse gli italiani vittime del fiscal compaq del ricatto merkel al debole ipocrita venditore di italia Berlusconi letta monti fornero gelmini brunetta napolitano la vergogna della loro politica aiuta mafie e lobby.......5 stelle in europa......aspettiamo impazienti ormai....

antony gentile (antonelli), pavona Commentatore certificato 03.05.14 09:13| 
 |
Rispondi al commento

Si dovrebbero vergognare...... Fa davvero pensare il fatto che in Italia siamo al 60° posto per libertà di stampa. Ci sono continuamente politici vecchi in tv..... e la cosa peggiore che raccontano aria fritta , falsificano la realtà. Spegnete la TV....... la realta' e' diversa..... Libertà.... Onore questi "vecchi" non ne hanno....... Saluti Massimo Spaducci

Massimo Spaducci 03.05.14 09:08| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno blog!!!22 giorni al voto :)))))))))))

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 03.05.14 09:07| 
 |
Rispondi al commento

GOVERNO LADRO E TRUFFATORE
MAGISTRATURA VENDUTA,
POLIZIA CHE FA LA SCORTA AI
DELINQUENTI E VA A MENARE
IL POPOLO DISARMATO.
ANDATE TUTTI A CAGARE INFAMI.


amsicora shardana 03.05.14 09:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In questo paese può accadere di tutto e il contrario di tutto...siamo Falliti..se ciò fosse accaduto in altro paese il Parlamento sarebbe stato "sciolto subito"....quì no...quì invece rimane al suo posto..anzi continuano tranquillamente a governare..con tanto di "deroga"...ormai l'hanno capito che siamo una massa di "peore"...e subiamo tutto tacendo...!non c'è giustificazione o alchimia giuridica che giustifichi tutto ciò..non esiste...
In FRANCIA avrebbero fatto le "barricate"..in AMERICA tutti si sarebbero dimessi...idem in Germania.in UK la Regina avrebbe mandato tutti a casa..!quì no....la verità è questa..!
Ma non mi meraviglio...è lecito quindi chiedersi: ma se al posto del PD ci fosse stato il M5S o F.I...come sarebbe finita la questione?...

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 03.05.14 09:01| 
 |
Rispondi al commento

Quanti 'mass media' parlano di Parlamento illegittimo, Napolitano Illegittimo! neanche Il Fatto. Tutto sarà come prima purtroppo.

Sam D. Commentatore certificato 03.05.14 09:00| 
 |
Rispondi al commento

Non preoccupiamoci...il non eletto ultimamente si e é avvicinato alla sinistra e alla giggielle (manco la so pronunciare) ed inizia a scottarsi per le elezioni di maggio sarà ormai bello che cotto!

Daniele 03.05.14 08:59| 
 |
Rispondi al commento

Buondi'
vorrei farvi partecipi di un racconto della fantascienza letto stamattina su un quotidiano (AD), fantascienza per l'Italia .
La media per trovare occupazione di un laureato Olandese che ha conseguito un master e' : 2,8 mesi con uno stipendio medio di 3178 euro lordi.
Agghiacciante signori miei direbbe Conti, ma poi andando a scavare, se i problemi li vogliamo affrontare seriamente senza vantarci dei cervelli Italiani in fuga, e' che le universita' Italiane sono a dir poco mediocri vista la classifica mondiale e i piazzamneti.
Un esempio su tutti ma che la dice lunga : per il progetto Erasmus mio figlio e' stato 5 mesi all'universita' Roma 3 e' rimasto scioccato dal livello non solo dell'insegnamento ma anche dai docenti la loro professionalita', puntualita'( mai in orario) insomma gli pareva di essere tornato indietro con gli studi, fatto confermanto da chi proveniente da altre nazioni si trovava a frequentare gli stessi corsi.
Tutto da riformare , tutto da rimettere in discussione al Movimento tocca un compito immane.

Attilio Disario, R'dam Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 03.05.14 08:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

STO URLANDO FINO AD UCCIDERMI CHE SONO INCOSTITUZIONALI E DEVONO ANDARSENE. LA VERGOGNA PIU' GRANDE E' QUESTO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA CHE FA FINTA DI NULLA....MA COSA ASPETTA CHE PERDIAMO LE STAFFE E FACCIAMO QUALCHE FESSERIA....HA LA FACCIA PIU' DURA DELLE PIETRE UN COMUNISTA CORIACEO DI UNA STRAFOTTENZA UNICA CHIUNQUE AL SUO POSTO SI SAREBBE DIMESSO PER DIGNITA'...LUI NIENTE CONTINUA IMPERTERRITO TANTO PER QUESTA GENTE L'ONESTA' INTELETTUALE E LA DIGNITA' SONO PAROLE ALIENE..

ALFONSO BRUNO, avellino Commentatore certificato 03.05.14 08:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Professore, le argomentazioni addotte non fanno una grinza e pertanto nessun commento. Aggiungo soltanto un pensiero. Un Popolo necessita di leggi per la convivenza civile e pacifica, poche leggi chiare ed eque, non lasciate al libero arbitrio di qualsivoglia magistrato,insomma delle buone leggi. Noi oggi abbiamo migliaia di leggi e moltissime sono cattive leggi.Tutti noi sappiamo che è meglio una cattiva legge piuttosto che nessuna legge, ma gli Italiani sono stanchi di cattive leggi. Persone come te, caro Professor Becchi,sarebbero necessarie per ammendare lo status giuridico della nostra Patria. Ad esempio, definire giuridicamente un principio sacro legato all'uguaglianza,distinguendo il concetto di"privilegio lecito" da quello "illecito". In tal modo,una nuova legge rifacentesi a tale principio,finalizzata a cessazione effetti privilegio illecito, non potrebbe essere confutata dal concetto di "diritto acquisito". Una tale soluzione giuridica eviterebbe una contestabile retroattività ed in parte placherebbe il desiderio popolare di giustizia,allontanando il rischio della giustizia sommaria.Il Popolo Italiano, quella stragrande parte sana ed onesta, in realtà ha fame e sete di Giustizia. Non sarà una passeggiata, ma vinceremo. Delenda burocratia necesse est!Viva l'Italia! Un saluto Cinquestelle. Cincinnatus da Genova.

Pietro M., Genova Commentatore certificato 03.05.14 08:55| 
 |
Rispondi al commento

CHI SONO?

Ogni giorno appaiono in tv e i conduttori dei talk show fanno a gara per averli come ospiti.
Sono intervistati dai giornalisti,sono oggetti di satira e sono i portavoce del governo.
Hanno l'autorità per proporre o cambiare una legge,si atteggiano a costituzionalisti,a ministri e a sottosegretari ma chi sono,chi li ha eletti?
Vi siete mai chiesti in che modo delle facce sconosciute occupano tutti gli spazi della nostra vita sociale e politica?
Renzi,poletti,boschi ma chi sono?
Quale autorità ha investito questi individui per fare una riforma del lavoro o della costituzione?
Molti si barricano dietro l'alibi che l'opposizione,quella del M5S per intenderci,sia un freno alle riforme che vuole approvare la maggioranza.
Ma di quali riforme stiamo parlando e di quale maggioranza?
Se il Parlamento non è legittimato dai suoi elettori come può lo stesso essere autorizzato a prendere decisioni in nome del popolo?
Come può un elite di nominati dalla politica fare leggi per un popolo che non conosce neanche?
Il paradosso è tutto qui.
La politica non è più il comitato intorno al quale crescono i rappresentanti della collettività ma l'esatto contrario.
I leader e tutto il suo entourage sono il risultato di una carriera politica che non ha nulla a che fare con il territorio e i suoi abitanti ma sono il prodotto di un complesso meccanismo di apparato che poi tenta la legittimazione tramite primarie, nel caso del pd, ma è una farsa nella farsa.
A furia di mettere pezze le nostre istituzioni si sono completamente incartate e i risultati sono quelli che vediamo.
Mentre gli indici economici ed occupazionali sono i peggiori di tutto l'occidente,si tenta di rimediare facendo ancora più danni con governi e parlamenti che sono sempre meno legittimati dagli elettori.
Ma qualche cervello di buona volontà ha messo in relazione questo paradosso con i nostri scarsi risultati di crescita?
E' possibile che il popolo sia infelice proprio perchè non rappresentato?

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 03.05.14 08:53| 
 |
Rispondi al commento

FIRMA ANCHE GLI EMENDAMENTI PUR CONDANNATO!!!

L'emendamento Berlusconi. E a proposito di Forza Italia, a cinque mesi dalla sua espulsione dal Senato, Silvio Berlusconi è tornato, almeno idealmente, a Palazzo Madama. La provocazione del gruppo di Forza Italia è un'idea di Alessandra Mussolini, capogruppo in Commissione lavoro: la Mussolini oggi ha depositato un emendamento in calce al quale figura come prima firma quella dell'ex Cavaliere. "Non vorranno mica censurarlo?", ha chiesto la nipote del Duce.

SERGIO DI CORI MODIGLIANI SE NE ERA GIA' ACCORTO!!!

http://sergiodicorimodiglianji.blogspot.it/2014/05/il-conto-alla-rovescia-clicca.html

L'ultima trovata di Berlusconi-PD-Scelta Civica va al di là di qualunque commento, ed è la seguente: nel decreto sul lavoro presentato dal governo c'è un emendamento firmato di persona da Berlusconi, evento che lui ha fortemente voluto per dare un segnale al paese che -nella sua mente obnubilata- dovrebbe essere di grande impatto, ovvero dimostrare che nonostante sia decaduto come senatore, sia un pregiudicato a tutti gli effetti e sia stato definito "legalmente inabile all'esercizio dei pubblici uffici in ogni sua forma" lui scrive le leggi perchè fa quello che gli pare. Questo fondamentale e osceno dettaglio, va da sè, non è stato propagandato dal PD, ma la notizia è circolata, provocando delle forti reazioni anche da parte di persone estremamente moderate.
Questo specifico particolare non è piaciuto a chi deve investire in Italia, non è piaciuto ai membri che contano nelle commissioni importanti del parlamento europeo, perchè identificano la Repubblica Italiana come una nazione in cui la legalità è stata formalmente cancellata e l'esercizio del Diritto soppresso. Ascoltare alcuni commento in giro per il mondo, oggi, è stato davvero triste. Neanche in Costa Rica nel 1973 accadevano eventi del genere, in quella che allora veniva chiamata -con giusto disprezzo folcloristico- "la repubblica delle banane", definizione che indicava

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 03.05.14 08:52| 
 |
Rispondi al commento

Crisi di Valori - Mancanza di Riferimenti

Rimane una ricorrente difficoltà quella di riuscire a distinguere gli italiani dagli itaGliani..

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 03.05.14 08:47| 
 |
Rispondi al commento

Nel 1993, i partiti dell'arco costituzionale, travolti dall'inchiesta della magistratura denominata Mani Pulite, inventarono il sistema maggioritario come espediente per salvarsi le terga.

A quei tempi, gli italiani, ancora molto ingenui, si fecero abbindolare e votarono per il referendum a favore del maggioritario, come se onestà e buon governo dipendessero da un diverso sistema elettorale e non da già da radicati principi interiori.

Oggi assistiamo al processo inverso. La partitocrazia, per salvare sé stessa, cerca rifugio di nuovo nel proporzionale: teme che il MoVimento, arrivando primo, possa usufruire del premio di maggioranza e conquistare la stanza dei bottoni.

Spero tanto che gli italiani prendano consapevolezza che per salvarci dobbiamo mettere fine, una volta per tutte, a questa accolita di ladroni mascherati da venditori di pentole.

In Alto i Cuori!

Gian Paolo 03.05.14 08:42| 
 |
Rispondi al commento

Vabbe',io,vado a lavora'...farò finta che è 'n giorno come n'antro...e,che tutto sia leggittimo...

Buon proseguimento,a dopo!!

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 03.05.14 08:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Larry era felice di vivere così..........
non ricordava più quando era iniziato, ma così si sentiva proprio al sicuro.
L'appartamento non era grande, ma più che sufficiente per lui. Al 10° piano di un palazzo anonimo con davanti una bella vista: una pianura di mille stabili e grattacieli a vista d'uomo.
Quando apriva una delle due finestre lo raggiungevano rassicuranti i suoni dei clacson e i rumori del traffico laggiù in basso. Le madie della cucina erano stracolme di scatole con cibo liofilizzato, rassicuranti contro una possibile crisi. Ogni mese infatti le notizie che arrivavano erano quelle di un pericolo imminente.
Nella stanza uno schermo diffondeva giorno e notte una familiare luce azzurrina, quasi un monitor ospedaliero nel mandare di continuo il grafico di un respiro vitale.
Larry era pieno di amici, aveva perfino perso il conto del loro numero, ogni giorno li incontrava sullo schermo e passava ore a passeggiare tra i rilievi di una tastiera. E' vero, non li aveva mai visti in carne ed ossa, ma era un particolare del tutto ininfluente. Nell'altra stanza aveva tutto quello che gli serviva per muoversi, tanti attrezzi per non perdere la tonicità della forma fisica. In effetti da molto tempo lui partecipava alla maratona annuale della città. Gli piaceva soprattutto mescolarsi tra i respiri e il sudore di migliaia di persone, certo, non lo degnavano di uno sguardo in corsa verso un traguardo, ma non aveva importanza, li sentiva ugualmente vicini.......
A Larry non mancava proprio niente...
era proprio felice di vivere così.....

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 03.05.14 08:17| 
 |
Rispondi al commento

Dimenticavo, i soldi per costruire le carceri sono quelli che ci restituiranno loro dopo che avremo scoperchiato tutto il calderone!!.
#vinciamonoi

votante M5S 03.05.14 08:15| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori