Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Passaparola: La dittatura della BCE - Lucio di Gaetano

  • 243


Guarda l'intervista!
(06:30)
ladittaturadellabce.jpg

pp_youtube.png

>>> Stasera alle ore 23 Beppe Grillo sarà ospite di Bruno Vespa a Porta a porta in diretta su RAI1 <<<

Con Lucio Di Gaetano, consulente finanziario ed ex dipendente Bankitalia, su questo Blog abbiamo già contribuito a far emergere la svendita di Bankitalia, una scandalosa vicenda che dovrebbe interessare tutti, non solo gli elettori del M5S. In questo nuovo incontro, e con il medesimo spirito, parliamo di Bce. E' mai possibile che la politica economica della Ue sia decisa in una sede tecnica, non sottoposta a controllo democratico? La sovranità popolare e il primato della politica sono davvero orpelli dei quali si può fare a meno? A noi sembra di no, visto che ogni scelta economica è politica e la tragedia sociale in atto è cosa troppo seria per lasciarla ai tecnici. Piero Ricca

Piero Ricca- Noi ogni tanto ci vediamo, perché mi interessa il tuo punto di vista in materia economica, su alcuni punti.
L’altra volta era Banca Italia, questa volta è BCE.
Ti chiedo innanzitutto chi governa sul piano economico l’Unione Europea?

Lucio di Gaetano- La politica economica dell’Unione eEuropea sia dal punto di vista della politica monetaria che dal punto di vista della politica fiscale, è decisa da una casta di burocrati completamente autoreferenziale il cui vertice è la BCE.
La Banca Centrale Europea, che lungi dall’essere controllata dai governi addirittura molto spesso li controlla e gli scrive le lettere, come accade con Berlusconi in Italia nel 2011.

Piero Ricca - Ma chi nomina gli organi direttivi della BCE e con quale criterio?

Lucio di Gaetano- L’organo più importante della BCE è il comitato direttivo, che è composto dai membri del comitato esecutivo e soprattutto, in larghissima maggioranza, dai banchieri centrali nazionali, i quali, come abbiamo potuto osservare con la vicenda della privatizzazione di Banca di Italia, sono assolutamente intoccabili da parte del potere politico nazionale, sono indipendenti dai loro governi, quindi di fatto integrano proprio loro la autoreferenzialità della BCE.

Piero Ricca- E il comitato esecutivo?

Lucio di Gaetano- Il comitato esecutivo ha appunto funzioni meramente esecutive, naturalmente influenza con il proprio voto la decisione del comitato direttivo, ma è il comitato direttivo quello che decide la politica monetaria, su questo lo statuto della BCE è molto molto chiaro.
E il comitato direttivo è composto di soggetti che di fatto non rispondono a nessuno.

Piero Ricca- Ma una volta che gli organi decisionali della BCE si sono insediati, a chi rispondono?

Lucio di Gaetano- C’è una norma dello statuto del sistema europeo delle banche centrali che non solo protegge i banchieri della BCE da qualsiasi influenza della politica, ma addirittura gli vieta di sollecitare consigli o direttive da parte della politica, è proprio fatto divieto di qualsiasi rapporto e relazione tra i banchieri centrali e coloro che vengono, meritandolo o meno, eletti dal popolo.

Piero Ricca- Ma perché hanno scelto questo statuto che garantisce così forte indipendenza?

Lucio di Gaetano- Questo è il punto centrale della nostra chiacchierata, il loro motto è stare lontani dalla democrazia! Proteggere le loro scelte economiche dal massacro sociale da qualsiasi influenza dell’elettorato.
Non dimentichiamoci che la politica che sta attualmente facendo la BCE e tutta l’Unione Europea è una politica che va contro i più deboli, contro i ceti più disagiati, va contro i paesi periferici, questa impalcatura deve essere protetta e viene protetta con il dogma dell’indipendenza.

Piero Ricca- Ma è una sorta di supplenza rispetto a una politica debole o assente?

Lucio di Gaetano-Non è un meccanismo di supplenza, ma un congegno costruito così fino dall’inizio, per sottrarre al dibattito politico tutta una serie di decisioni che sono fondamentali per il nostro futuro.
Le si traveste da questioni tecniche e le si protegge con l’indipendenza del banchiere centrale, ma noi sappiamo che non è così, la politica, sia monetaria che fiscale è sempre politica e incide sulla carne viva della società, per cui è fondamentale che sia oggetto del dibattito pubblico, che sia oggetto del voto popolare e non prerogativa di una casta di funzionari.

Piero Ricca- Andare a votare serve a qualche cosa? Per esempio per il Parlamento Europeo, oppure no secondo te ?

Lucio di Gaetano- Sì che serve andare a votare! Perché poi il bello della democrazia è che è un virus, e entra negli organismi politici e si sviluppa indipendentemente dalle loro regole di funzionamento, bisogna dare un fortissimo segnale di discontinuità, bisogna fare suonare un campanello di allarme e probabilmente chi oggi dirige l’Unione e l’area Euro cambierà l’andazzo.

Piero Ricca-Cioè più che un rischio di disgregazione vedi una opportunità di riforma?

Lucio di Gaetano- Il rischio di disgregazione c’è, è reale, concreto già oggi, e se questa Comunità Europea, questa Unione Europea, questa area Euro non cambia, si autodistruggerà!

Piero Ricca- Ma quale strategia economica stanno perseguendo questi sacerdoti della tecnica, come li chiami?

Lucio di Gaetano- E questa è una ulteriore aggravante, perché almeno per quanto riguarda la mia opinione, le politiche che questa casta ha perseguito negli ultimi anni di fatto sono fallimentari, sono ispirate a formule vecchie, che non si seguono più negli Stati Uniti, in Cina, in nessuna altra parte del mondo, e sono ispirate da un liberismo rigorista di estrazione FMI, sono ispirate dal dogma per cui il debito, fondamentalmente, il debito pubblico, fondamentalmente va pagato non attraverso una crescita virtuosa, ma attraverso il massacro sociale, la austerità e i tagli alla spesa.

Piero Ricca- Rispetto a tutto questo l’Italia negli ultimi anni che cosa ha fatto?

Lucio di Gaetano- Per una volta siamo stati i primi della classe e abbiamo obbedito senza sgarrare neanche di un millimetro agli ordini di questa Europa antidemocratica, abbiamo sostituito l’ultimo governo democraticamente eletto con una serie di governi tecnici, il cui unico elettore è Giorgio Napolitano.
Abbiamo inserito l’obbligo di pareggio di bilancio in costituzione, che è una cosa che non esiste in nessuna parte del mondo! Abbiamo firmato trattati che ci castrano e impediscono il nostro sviluppo economico, impediscono la piena occupazione del nostro paese e lo abbiamo fatto in mezza giornata.
E tutto questo per distruggere la nostra economia, per distruggere le nostre aziende, per portare a una disoccupazione che non si è mai vista nel nostro paese, ma dico io… non è il caso di iniziare a sbagliare con la nostra testa? Non è il caso di ripartire a votare e a decidere il suicidio collettivo di massa magari, come stiamo facendo, però senza farcelo dire da altri, perché no?

Piero Ricca- Stai parlando di sovranità popolare?

Lucio di Gaetano- Sto parlando di sovranità popolare, di libertà di scelta, che ormai è negata a tutti i Paesi periferici dell’area Euro, ma in Italia come al solito eccelliamo e abbiamo una legge elettorale peraltro che non ci fa neanche eleggere i nostri deputati scegliendoli, non è un caso!


donazioni-europee.jpg


Il VINCIAMONOI tour di Beppe Grillo dal 5 al 23 maggio. Tutte le date:
05-mag: Cagliari, piazza dei Centomila
06-mag: Palermo, piazza Politeama
07-mag: Bari, Parco 2 Giugno
08-mag: Napoli, piazza Sanità
09-mag: Reggio Emilia, piazza Prampolini
10-mag: Bologna, piazza San Francesco
11-mag: Treviso, piazza dei Signori
12-mag: Brescia, piazza Duomo
13-mag: Bergamo, piazza Vittorio Veneto
14-mag: Novara, Piazza martiri della libertà
15-mag: Pavia, piazza Vittoria
16-mag: Tortona, Piazza Duomo
17-mag: Torino, piazza Castello; Verbania, piazzale Flaim
18-mag: Verona, piazza Bra
Oggi: Intervista da Bruno Vespa a Porta a Porta, ore 23 in diretta su RAI1
20-mag: Pescara, piazza 1 maggio - ore 18.30
21-mag: Firenze, piazza SS. Annunziata - ore 21.00
22-mag: Milano, piazza Duomo - ore 18.30
23-mag: Roma, piazza San Giovanni - ore 18.00

VINCIAMONOI! Scarica, stampa e diffondi i manifesti e il volantino del M5S per le elezioni europee:
manifesti_banner.jpg

19 Mag 2014, 14:20 | Scrivi | Commenti (243) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 243


Tags: bce, beppegrillo-passaparola, democrazia, elezioni europee, europee, lucio di gaetano, passaparola, piero ricca, sovranità popolare

Commenti

 

salve è la prima volta che scrivo sul blog del movimento5S, il mio non vuole essere un commento sul movimento in quanto quello che ha fatto e sta facendo và benissimo,vorrei solo porre un problema che esiste da anni qui in Sardegna ed in particolare al poligono interforze del salto di Quirra, dove le gare d'appalto per le pulizie dei locali interni alla base vengono fatte ogni due mesi a cui partecipano alternandosi quasi sempre le stesse ditte, il problema sorge quando è il momento di pagare gli stipendi ai lavoratori,
le imprese dicono che non hanno soldi, lasciano le solite stecche, non versano i contributi o assegni famigliari, si sono fatte centinaia di riunioni tra sindacati e comando del poligono, tutto sistemato per loro invece l'andazzo è sempre
lo stesso stipendi che arrivano anche un mese di ritardo con lo stato che ti stà col fiato sul collo per pagare le tasse, è intervenuto anche il Consip che avrebbe messo le cose a posto con appalti annuali e verifica delle imprese, invece niente, mi pongo una domanda se non versano i contributi non possono essere in regola con la documentazione che si presenta per un appalto vedi DURC. non si può continuare con questo sistema perché per chi ci lavora è l'unico reddito familiare e se viene a mancare anche quello siamo alla fame, vorrei se è possibile da parte Vostra fare una interrogazione parlamentare al ministro per la difesa, se è a conoscenza della situazione, visto che ormai a noi non ci considerano più nessuno mi fermo qui perché ci sarebbe da dire tanto altro. ringrazio anticipatamente

silvanocamboni 24.05.14 11:19| 
 |
Rispondi al commento

Un acciacco, dovuto al'età inoltrata ed all’ingravescente disabilità, mi impedì ieri sera di presidiare festante a Piazza San Giovanni, mescolato tra la moltitudine di giovani del Movimento Cinque Stelle. Avrei testimoniato che anche i vegliardi, che accarezzano i figli ed i nipoti con la mano rugosa e tremolante, intendono perfettamente l’importanza della posta in gioco, il futuro di intere generazioni e del territorio italiano martirizzato. Avrei proposto agli organizzatori dell’evento politico di esprimere alla folla assiepata la dichiarazione che segue: “Sono stato grillino, già molti anni prima che il Movimento nascesse. Ho denunciato alla Procura della Repubblica due Presidi di scuola media che si avvalevano della struttura scolastica per interessi personali. Ho realizzato il compostaggio a scuola oltre venti anni fa, producendo meraviglioso concime con cui fertilizzare le piante di due giardini pianificati e materializzati con gli alunni. Mi avvalevo cospicuamente nella didattica delle mappe concettuali. Programmavo, che a fine anno scolastico, gli alunni ed i genitori valutassero me e gli altri docenti, apponendo gli istogrammi valutativi alla parete dell’aula. Consentivo che alle interrogazioni degli alunni fossero presenti anche i genitori, perché la scuola deve essere completamente trasparente, aperta ai contributi di verifica degli adulti.
Ebbene, già allora molti cittadini, come me, nei vari ambiti lavorativi e sociali, erano custodi dei valori della Costituzione e lievito del futuro Movimento Cinque Stelle, ancora nei sogni di tanta gente per bene. Già da allora i politici con la corte degli imprenditori disonesti e dei giornalisti servili erano al lavoro per devastare le tasche e le coscienze degli italiani, saccheggiarne il territorio dello Stivale. Proprio come oggi stanno facendo i punteruoli rossi, l’insetto orientale che falcidia e corrompe le palme da dattero della Penisola e del mondo intero. C'è identità tra i politici ed i punteruoli rossi.

domenico dalba 24.05.14 09:18| 
 |
Rispondi al commento

E vai grande Hinkel ... il barbiere di Berlino

caio tizio, napoli Commentatore certificato 23.05.14 21:54| 
 |
Rispondi al commento

Sono un misuratore matematico dell’evolversi della società, spesso anche buone idee, non si concretizzano, perché in anticipo sui tempi e la struttura imperante non capisce l’evoluzione, e se la capisce fa tutto il possibile per evitare il cambiamento, perché perderebbe poteri e soldi.
Vediamo l’idea di trasformazione del gruppo 5 stelle, che vuole attuare una nuova democrazia di base on-line decisa dai cittadini, iniziamo col dire che esiste una incomprensione congenita di alcuni cittadini e una incomprensione pratica data dal fatto che solo chi dispone di un computer può attivarsi, quindi in percentuale maggiore i giovani e minore i vecchi
Esiste poi una incomprensione dei partiti tradizionali che chiedono la collaborazione a 5 stello con il loro partito, se con la democrazia di base elimino i partiti come posso allearmi con chi devo eliminare!
Ora matematicamente valutiamo come la democrazia di base costa di meno della democrazia partitica.
La democrazia partitica formata da politici e da strutture a loro dedicate costa 180 miliardi ogni anno, nella sola Italia gli abitanti sono circa 60 milioni, per cui ogni cittadino spederebbe in meno annualmente 3000 Euro.
Questo è il lato economico, sul lato etico di come la popolazione può fare scelte utili per la socialità, vi informerò la prossima volta poiché il blog, ad uno sconosciuto permette un limitato numero di caratteri.

romano panagin 23.05.14 20:21| 
 |
Rispondi al commento

Fatemi capire: questo è il posto dove si può dire/dare qualsiasi insulto a chiunque?
Dove tutti, ma proprio tutti, dal capo di Mò Vi Mento all'ultimo (pardon, valete tutti ugualmente!) iscritto insultano l'avversario politico.
Se voi mi confermate che questo é possibile senza avere alcuna ritorsione legale da parte dell'insultato, io mi preparo e da lunedì comincio a dinsultarvi tutti in rete.
Bello, vero?
E poi potrei pensare anche di organizzare un bel attacchino hacker a questo bel sito, una bella attività di spamming alle Vostre caselle, ecc.
Ovviamente, come dice il vostro capo, sempre senza violenza; vi distruggo il blob, ma questa non é violenza é la forza della disperazione.

Come (spero) avrete capito, sono cose che non farò mai e mi chiedo se questa filosofia dell'insulto non sia studiata "marketingamente" per "accalappiare" la grandissima maggioranza degli Italiani che ha un livello culturale bassissimo e si lascia abbindolare - circa ogni vent'anni (salvo l'intervallo della DC)- dal venditore di sogni di turno (Mussolini, la sinistra forte del secondo dopoguerra, Berlusconi, la Lega, Di Pietro, Grillo.
Mò Vi Mento non é la cura, é solo uno dei sintomi delle difficoltà odierne italiane.

SI PUO' INSULTARE? 23.05.14 18:05| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe e cari Cinque Stelle, sono una sostenitrice convinta del vostro operato e vi stimo e apprezzo per tutte quelle qualità che la politica, dal mio punto di vista, dovrebbe incarnare.
Con preoccupazione e rammarico ricevo una notizia che mi ha fatto vacillare nella fiducia che ripongo in voi, ma che spero possiate smentire quanto prima: riguarda la sperimentazione medica cosiddetta "post-mortem" su esseri umani dichiarati in coma cerebrale.
La notizia, che mi arriva dalla "Lega Contro La Predazione degli Organi e la Morte a cuore battente" è la seguente :
"C'è stata formale richiesta da parte dell'On. Andrea Cecconi (M5S), 30 anni, infermiere, membro della Commissione Affari Sociali per l'assegnazione in sede legislativa del Testo Unificato per l'uso del corpo umano, vivo, in cosiddetta "morte cerebrale" per esercitazioni chirurgiche, chimiche e radiologiche.
Si tratta del Testo Unificato delle PDL Binetti 100 (Pd)-Grassi 702 (Pd)-Dorina Bianchi 1250 (già Pd) che dal 2000 cercano con trucchi vari di far passare per ridurci a cavie. Ora il trucco è nella confusione pre-elettorale.
IL 14 MAGGIO scorso la Presidenza ha quindi proposto all'Aula l'assegnazione in sede legislativa. Non ci sono state obiezioni e la cosa è passata, alle ore 16 circa. Ciò vuol dire che la Commissione Affari Sociali potrà procedere con voto legislativo senza più passare al vaglio dell'Aula.
L'unica possibilità per fermare l'orrore e salvare gli italiani dal baratro della sperimentazione in vivo, tortura, sui cd."morti cerebrali" è riportare al giudizio dell'Aula il Testo Unificato e raccogliere immediatamente 63 firme di deputati oppure un quinto dei Membri della Commissione."

Ora...so che ad oggi non è stato fatto nulla...chiedo perchè? Ricordo che ad oggi viene dichiarato "morto" un individuo in coma cerebrale dopo sole 4 ore, se adulto, e 6 se bambino. Questo è omicidio di Stato legalizzato.

anita petteni, rosignano marittimo Commentatore certificato 23.05.14 17:57| 
 |
Rispondi al commento

Salve!
Mi permetto di indicare i link a tre miei video, con cui cerco di presentare un mio progetto di Iniziativa Imprenditoriale per una Attrezzatura di Riabilitazione dal Mal di Schiena.
Vorrei sapere che cosa ne pensate, e se possibile vi chiedo di sostenere il Progetto mediante adesione e condivisione o comunque riterrete meglio.
Ho già inviato email simili anche ad altre figure istituzionali, personaggi e Realtà più o meno noti.
Sono convinto che maggiore sarà la diffusione che verrà data a questa mia iniziativa, maggiori potranno essere le probabilità che si possa realizzare qualcosa di utile e di valido.
Sarebbe un peccato se, dopo aver messo a punto un'idea così importante, a seguito di tante sofferenze e fatiche, non se ne facesse nulla!
Sono a disposizione per ogni eventuale approfondimento.
Grazie!

Parte 1/3 https://www.youtube.com/watch?v=aqoR3JnCX7s
Parte 2/3 https://www.youtube.com/watch?v=_a6ytE-i_LA
Parte 3/3 https://www.youtube.com/watch?v=dMRHHyi66sQ

PS - Nelle pagine Youtube di presentazione dei video è possibile trovare i link a ulteriori pagine di approfondimento!

Ing_Alberto Costantini, Erto e Casso (PN) Commentatore certificato 23.05.14 07:19| 
 |
Rispondi al commento

SE NON FINISCE QUESTA EMORRAGIA DEL DEBITO COSTRINGERANNO A GLI ITALIANI CHE NON ARRIVANO A FINE MESE DI FARE IL RAMADAM ISLAMICO DAL GIORNO 15 AL 31 DI OGNI MESE DELL'ANNO.

Ernesto CAVUOTO 21.05.14 15:57| 
 |
Rispondi al commento

Tutti parlano di Europa, ma solo noi, imprenditori La viviamo sulla pelle!!
Le leggi della commissione europea fanno comodo solo ai Banchieri: in Italia se non copri un assegno e' un putiferio: protesto o una clausola che, pagando il 10% in piu del valore, ti cancella dal protesto ma sei segnalato nella centrale rischi e addio richieste di finanziamenti o altro!!!
In Francia? Se in conto non ha fondi, l'assegno e' rimandato indietro senza che nulla succeda al firmatario!!
In Inghilterra, un assegno e' solo un pezzo di carta!!!!!!!! E' questa l'Europa che vogliamo?? Perche penalizzare gli italiani e non tutti gli europei?? La BCE queste cose le conosce e cosa fain merito!! Nulla......scappiamo via da questa Europa e se dobbiamo esserci che ci siano norme uguali per tutti!! Viva L'Italia!!!!

damiano pedone 21.05.14 12:44| 
 |
Rispondi al commento

CARO GRILLO

QUANDO E' ENTRATO L'EURO , DEFINITO IN UNA " OPTIMUM CURRENCY AREA " DA ROBERT MUNDELL- COLUMBIA UNIVERSITY ( VEDI AER), POI PREMIO NOBEL , SUBITO SI VEDEVA CHE LA BCE NON AVEVA GLI STRUMENTI DI POLITICA MONETARIA TRADIZIONALI E NON POTEVA EMETTERE MONETA , NE' LO POTEVANO FARE LE VECCHIE BANCHE CENTRALI NAZIONALI COME LA BANCA D'ITALIA .

PERTANTO BASTAVA POCO PER CAPIRE CHE SI ERA PER ARIA.
CERTAMENTE I PARAMETRI DI CONVERGENZA ERANO PURE INCONGRUI , VISTO CHE L'ITALIA CON RAPPORTO DEBITO /PIL SUPERIORE A 100% ERA IN CONDIZIONE DI ESSERE FUORI DEGLI ACCORDI , E CIONONOSTANTE PER 10 ANNI IN ITALIA NON E'SUCCESSO NIENTE DI NEGATIVO PER QUESTO , FINTANTO CHE LO SCENARIO E' CAMBIATO E LA CHIESA DEI PEDOFILI CON LA NUOVA GESTIONE HA PENSATO DI FARE ALCUNE OPERAZIONI , COME PIAZZARE UN PRESIDENTE AMERICANO SERVO DEI PRETI , CON UNA CRISI ECONOMICA FATTA OGGI ORMAI CON LO STAMPINO , DELLA CHIESA CATTOLICA E DELLE BANCHE EBRAICHE AMERICANE , DOPO CHE HA FATTO LA CRISI DEL '29 SCHIAVIZZANDO L'AMERICA E LA GERMANIA, E GENERANDO E GESTENDO LA II GUERRA MONDIALE CONTRO ITALIA E GERMANIA CHE SOLO REGIMI GESTITI DA 2 STUPIDI POTEVANO SUBIRE , QUANDO BASTAVA FARE UN VAGONE DI CARDINALI PEDOFILI E MANDARLI IN VISITA AD AUSCHWITZ , SENZA FARGLI NIENTE -INVECE DI FARE STRAGE DI EBREI CHE NULLA CI ENTRAVANO , E POI ACCENDERE I FORNI , MAGARI PER ARROSTIRE UN PORCO ,E LA II GUERRA MONDIALE SAREBBE FINITA ,SENZA STRAGE DI EBREI , E LO STESSO VATIC-ANO AVREBBE RINGRAZIATO CHE LA GUERRA FINIVA E SICURAMENTE SI ERANO ACCORTI DI AVERE GESTITO MALE LE PREMESSE -VOLENDO GESTIRE CONTRO ITALIA E GERMANIA UNA GUERRA -PERCHE' NON ACCETTAVANO IL COMUNISMO CHE LA CHIESA SI ERA INVENTATA DOPO LA SCONFITTA DELL'AUSTRIA, PER CONTINUARE A DOMINARE L'EUROPA CON LA PESTE ROSSA COME OGGI.

IL VINCOLO DEL 3 % E'SOLO LA MACCHINA PER AUMENTARE LE TASSE ( SPESA =S(1-3%) = T ,T= TASSE ,COSI' CON L'ADESCAMENTO DELLA SPESA SI AUMENTANO LE TASSE E SI RUBA IL REDDITO CHE VA AI PRE

PROF MARCELLO PILI 20.05.14 23:06| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe opportuno uscire dall'euro ma, allo stesso tempo, creare una moneta alternativa - in accordo con gli altri Paesi (Spagna, Portogallo, Grecia, ecc.) - che, come l'Italia, ritengono l'Euro e l'Europa della Merkel un vero e proprio suicidio.

Ritornare alla Lira sarebbe comunque catastrofico. Il nostro Paese sarebbe in grossissime difficoltà almeno per i prossimi dieci/quindici anni. Il rischio, ahimè, è troppo grosso!

Creando un'altra moneta comune, invece, potremmo offrire una nuova opportunità a tanti Paesi che, come il nostro, rimarrebbero altrimenti sotto schiaffo "a vita" della Germania.

Saluti

filippo l., bari Commentatore certificato 20.05.14 20:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CARO PEPPE GRILLO AUGURI.
DOPO L'INTERVENTO DI IERI HA SCRITTO DI TE LUI...IL BACIAMANO DI GHEDDAFFI.

Silvio Berlusconi a Beppe Grillo, definendolo "un assassino" e un evasore "che ora fa il moralista". "Lui è uno esperto sul non entrare in prigione perché con colpa ha ucciso tre amici, è entrato dentro una strada che aveva un cartello che avvisava 'strada impraticabile', lui è riuscito ad uscire dalla sua auto e sono morte tre persone. E' stato condannato per omicidio plurimo, ha fatto tre mesi di carcere, è un pregiudicato è un assassino ma la prigione l'ha scampata e non dovrebbe tornare su questi argomenti" ha detto il leader di Forza Italia a La7.
Berlusconi paragona Grillo ad Adolf Hitler: "Questo signore è conosciuto come uno che non faceva lo spettacolo se non era pagato in gran parte in nero, vederlo che ora fa il moralista in televisione è un qualcosa che mi disturba. C'è troppa gente che non capisce la pericolosità di quanto sta avvenendo nel nostro paese, questi vogliono il sangue e purtroppo Grillo dice le stesse cose che diceva Hitler".

RITENGO CHE CI SIANO GLI ESTREMI DELLA QUERELA.
A PARTE L'ATTACCO VIGLIACCO.

Che vogliamo proporre a tutti quelli che hanno avuto incidenti stradali .... LA FORCA.
Non basta il rimorso personale!

No, è ma non è successo, anzi, a me è successo il contrario, ma che faccio? ammazzo la mia investitrice?

A me stava succedendo, incolpevolmente, ma stava succedendo, che faccio? Mi autoflagello.

Berlusconi ... come sei caduto in basso ... sei proprio alla canna per portare questi attacchi puerili .

Spero di non risentirti più.

APPROFITTO DEL BLOG, PER INVITARVI A NON GUARDARE PIU' LE TV CON LE SCHEDE A PAGAMENTO, GESTITO DA QUESTO MENTECATTO MILIARDARIO DI BERLUSCONI.

MENTECATTO E' LA PAROLA ESATTA, COSI SI RISPONDE ALLA DISONESTA' MORALE E INTELLETTUALE DI QUESTO SOGGETTO.

TI POSSANO MANGIARE I CANI, PICCOLI E SDENTATI ... DEVI SOFFRIRE PER LE DENTIERE CHE HAI PROMESSO, B... COME BASTARDONE.

caio tizio, napoli Commentatore certificato 20.05.14 14:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"STAI ZITTO CHE QUESTA È CASA NOSTRA e tu non se neanche un giornalista, visto che di informazione non ne fai. Sei solo un pacchetto con dei contenuti prestabiliti". il VESPA, e visto che non ha il mio rispetto, gli metto l'articolo davanti, ha tentato di metterlo in difficoltà."chi non la pensa come te viene cacciato dal movimento". Non avendo capito la risposta così semplice, l'ha fatto per due volte. Chi SOTTOSCRIVE un programma, e come se impegnasse la propria "PAROLA", e gli impegni si ONORANO fino in fondo. Ma forse il VESPA questo non lo può capire. Non si può essere "onesti moralmente" e "disonesti fiscalmente".1-0 per BEPPE. "supponiamo che vincete voi dove prendete i soldi ?" Cominciamo a eliminare questa classe politica che sta depredando la nostra ITALIA, e ora stanno svendendo i nostri pezzi migliori agli stranieri. (Grazie alla Ue, lo aggiungi io) i soldi si trovano, perché ci sono. Se solo chi ha preso fosse costretto ha ridare, saremmo a un buon punto. 2-0 per BEPPE. Vogliamo gente ONESTA a governarci, ma forse il VESPA, questo non lo capisce. PRETENDIAMO, onesti in ITALIA e VOGLIAMO, onesti in EUROPA, ma forse il VESPA, e tutti gli ITALIANI, che si sentono rappresentati dalla SUA "informazione"non capiscono. OTTIMA partita, la marcatura a "UOMO" non è servita. Forse era meglio a "ZONA" sii EUROZONA !
V I N CI A M O N O I saludamusu a tottu.

Diego DellaVega, Sennori SS Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 20.05.14 13:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A BEPPE CON SIMPATIA
MADIAMOLI TUTTI A CASA QUESTA "BRAVA GENTE"

Roberto Masi Masi, Sesto Fiorentino (FI) Commentatore certificato 20.05.14 13:12| 
 |
Rispondi al commento

Ogni voto sopra al 25% sarà una vittoria per il movimento 5 stelle, ma se non vogliamo che la democrazia scompaia da questo paese, dobbiamo superare il 30%. E naturalmente anche i due venditori falliti di pentolame vario.

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 20.05.14 10:55| 
 |
Rispondi al commento

CARISSIMO BEPPE IERI SERA SEI STATO SENSAZIONALE , VORREI ESSERTI STATO VICINO AD APPOGGIARTI E A FARTI CORAGGIO, AL VESPONE GLI AVREI DATO UN PO DI MELASSA, E CON DETERMINAZIONE TI AVREI APPOGGIATO COSI NON TI SENTIVI SOTTO PRESSIONE. IL MOVIMENTO E' SEMPRE PIU' COMPATTO E AFFIATATO SI PREPARINO AL GRANDE EVENTO. PS VOLEVO ESSSERE A ROMA VENERDI MA LA MIA SALUTE NO ME LO CONSENTE SPERO DAVVEREO SIATE NUMEROSISSIMI COME NON MAI! FARO' PROPAGANDA AFFINCHE' CI SIA PIU' GENTE POSSIBILE. UN ABBRACCIO A 5 STELLE! Paolo con la sampella.

Paolo Carboni 20.05.14 09:44| 
 |
Rispondi al commento

esempio di informazione italiana
Grillo ha affermato che sono entrati nella zona EXPO lui e 40 ragazzi pentastellati : sicuramente anche i 5stelle sono implicati nella costruzione dell' EXPO , ci sarà un controllo della magistratura ?

Ecco e poi continuano a dire che gli italiani sono dei cogl... che non si documentano e votanto sempre per gli stessi da 50 anni a questa parte , oltre l'inganno la beffa

tino p. Commentatore certificato 20.05.14 08:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://youtu.be/2WA-VeHESzo

AUGUSTO PALUMBO Commentatore certificato 19.05.14 22:05| 
 |
Rispondi al commento

Ha disinstallare la Democrazia Rappresentativa dei partiti, falliti!,
"che hanno scaricato la Democrazia caricato la Partitocrazia e scaraventato per aria il Paese";
perviene la Democrazia Diretta del M5S che prende piede!propriamente per abile funzionalità contro il Sistema "guasto" col procedere nel Giusto!
Chi ha il coraggio di andare "controcorrente",
ha il coraggio di Guardare Avanti!
Beppe,Casaleggio, Noi 5 stelle: il Movimento!!

Morena ., ferrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 19.05.14 20:43| 
 |
Rispondi al commento

NUOVO ORDINE MONDIALE- “Mescolarsi”. Esattamente ciò che nei fatti tangibili è accaduto alla lettura dei nomi dei nuovi Ministri di Governo. PD e PDL oggi non sono quasi più riconoscibili o differenziabili fra loro.Una riflessione: negli ultimi anni molti hanno gridato allo scandalo guardano all’inefficace azione politica di Berrsani. Bersani in realtà, ha giocato il ruolo che gli competeva in quel momento: dare la mannaiata finale all’ideologia di Sinistra che difatti mostrava una sempre maggiore coesione col “partito di plastica” del cosiddetto Centro Destra.L’attuale Governo in carica da poche ore è la mescolanza che serve ora ad abituare la popolazione italiana alla nuova era politica in cui si è deciso di mostrare un fatto negato fin dai tempi della Repubblica Italiana: la creazione dei partiti serviva solamente a dividere e frammentare la popolazione.Popolazione che rimane e rimarrà per qualche tempo, aderente a una ideologia di parte essendo ormai il processo di divisione, in atto da troppo tempo per essere debellato nella mente di ognuno in un sol colpo.Nel frattempo, la realtà ora visibile e tangibile è la mescolanza politica che, oggettivamente, per la prima volta nella storia della Repubblica Italiana rivela la sua parte reale: la politica non è mai divisa, è un organismo unico e coeso che solo per motivi di immagine verso l’esterno, “deve” dare di se stessa una visione suddivisa in blocchi opposti, per far si che la popolazione da un lato possa “scegliere” il proprio colore di appartenenza e dall’altro che si possa dividere e quindi frazionare un enorme numero di persone oggettivamente troppo altro per una sparuta dirigenza composta da meno di 1.000 persone. E’ un mondo in cui si entra per giurare fedeltà a tutti i componenti e per confermare che – entrandovi – si sarà legati ad un sistema uguale per tutti.

antonio b., nibionno Commentatore certificato 19.05.14 20:38| 
 |
Rispondi al commento

gli americani pacifisti.. nuovo ordine mondiale!

http://www.youtube.com/watch?v=2M4LuG0xXoI

sandro b. Commentatore certificato 19.05.14 19:08| 
 |
Rispondi al commento

Il movimento 5stelle e' una zeppa al C. ....
Per questi ladroni che zitti zitti tomitomi all'insegna prima della famosa 'resistenza' poi
Della finta 'democrazia' si sono palpiti ogni
Risorsa del Paese...
E' ora di fare i conti.... e li faremo...!

FORZA 5 STELLE SENZA DUBBI E SENZA PAURA.LA VERITA' TRINFERA' !

cres 19.05.14 19:07| 
 |
Rispondi al commento

è evidente, è chiaro della necessarietà di un cambiamento radicale..., ormai non c'è più bisogno dei mass media, dei talk show, dei discorsi, delle conferenze, dei pc, dei tablet, ecc., ecc., ecc. tecnologici o non tecnologici, partitici o non partitici, di parte o eztrapartes,... tutti ormai (almeno credo) sanno, comprendono che non bisogna assolutamente votare ai vecchi carrozzoni politici, mascherati o non mascerati che siano..., le promesse (almeno credo) non incantano nessuno..., sia nei bassifondi, sia nei piccoli loculi, che megli ALTI COSIDDETTI LOCULI saccenti e sbruffoni...
IL POPOLO CONOSCE LA CRUDA VERITA' INFAMANTE, PERCHE' LA SUBISCE OGNI GIORNO E QUINDI DOVREBBE (ALMENO CREDO) EFFETTUARE LUI IL TANTO DESIDERATO DA TUTTI CAMBIAMENTO TOTALE.
SE POI (COME SEMPRE PURTROPPO E' AVVENUTO IN PASSATO) SI FA ANCORA ED ANCORA ABBABBULIARE DAI FALSETTISTI, ALLORA QUEL PRIMATO MONDIALE DELLA NEGATIVITA' ITALIOTA RESTA...
E ALLORA IL DILEMMA DEL POVERO VECCHIERELLO (POPOLO ITALIOTA) USCENDO DALL'UFFICIO POSTALE CON LA MISERA PAGUCCIA:"MEGLIO FARSE FOTTERE DAI MARIUNCIELLI O FARSI PISCIA' NCULO DALLO STATO?"
LA RISPOSTA: "SE CONTINUI A VOTARE LA VECCHIA POLITICA E NON TI DAI UNA SMOSSA NELLE VOTAZIONI TRUCCATE O NON TRUCCATE CHE SIANO) ALLORA MERITI SENZA ALCUN DUBBIO, DI FARTI PISCIA' NCULO DA 'O STATO E POI DI FARTI FOTTERE QUEL POCO CHE HAI DAI MARIUNCIELLI DI STRADA!"-
POPOLOOOO!!!!
COMUNQUE DEVO FARE LOG OUT IN QUANTO LA LENTEZZA E' TROPPO...
EVIDENTEMENTE C'E' CHI HA TROPPA PAURA DI GRILLO!
VAI GRILLOOO!!!

Andrea Cammarota, Caserta Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.05.14 18:57| 
 |
Rispondi al commento

Non capisco come dopo questa bellissima intervista di Ricco e dopo aver gridato ancora una volta che la BCE è una dittatura con il suo euro, noi stiamo ancora a pensare ad un eventuale Referendum, agli Eurobond, al Fiscall Compact ed altro? Come si fa a non dire subito chiaro e tondo. "Fuori la BCE, fuori l'euro senza se è senza ma"? Mistero!

Francesco P. Commentatore certificato 19.05.14 18:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Secondo me negli ultimi giorni di campagna elettorale bisogna alzare il livello dello scontro (di argomenti per "smerdarli" a raffica ne abbiamo "UN MILIONE"), penso che non dobbiamo commettere l'errore di rispondere alle loro provocazioni (vedi ...gufi o buffoni), ripeto, accusiamoli a raffica semplicemente "con la forza della VERITÀ" ...senza neanche ascoltarli!!
Pazienza se la buttiamo "in caciara", gli Italiani capiranno!
Vinciamonoi!!!

giovanni faraone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 19.05.14 18:47| 
 |
Rispondi al commento

qualche tempo fa..

http://www.youtube.com/watch?v=9u2Vs1uQ-Xo

sandro b. Commentatore certificato 19.05.14 18:47| 
 |
Rispondi al commento

ciao beppe,
un grazie a lucio di gaetano per l'intervista,la bce e' davvero molto pericolosa per l'europa e per l'euro
alvise

alvise fossa 19.05.14 18:33| 
 |
Rispondi al commento

ITALIOTI VI PREGO DATEMI UN SEGNO CHE NON ASSOMIGLIATE TUTTI AL MIO BECERO PATRIGNO ITALIOTA GIUSEPPE GENTILE, DATEMI UN SEGNO PER CUI IO POSSA TORNARE A RISPETTARVI ED AMARE, ANDATE A VOTARE E FATECI STRAVINCERE...
SONO STATO CIRCONDATO PER ANNI DALLA FECCIA ANDREOTTIANA E DAL CLERO COLLUSO CON LA CIA PADRE LUCIO MIGLIACCIO, FASCISTI DI OGNI TIPO COME BUD SPENCER, CARLO PEDERZOLI, LI HO ASCOLTATI DIRE COSE TREMENDE ALLUCINANTI, COME I LA STARZA E VISTO DERUBARE LO STATO COME I PAOLINELLI DEL "CENTRO SERENA" E DELL'UNIFLY. HO VISTO DEPAUPERARE LA VOLAREWEB DA SODDU E FAMIGLIA. HO VISTO L'EX COLLEGA ALVIERO MARTINI, SQUALLIDA CHECCA, DA SOLO PROSTITUTI, OSPITARE IN CASA SUA DAI LA RUSSA ALLA SANTANCHÉ AI PAOLO CIRINO POMICINO. AGLI EX SINDACALISTI POI DIVENTATI SINDACI CACCIATI A PEDATE COME L'ALTRA CHECCA DI CIVITAVECCHIA.ETC
DIMOSTRATEMI FINALMENTE CHE C'É CHI VUOLE SOGNARE AD OCCHI BEN APERTI E CHE NON POSSONO SEMPRE ESSERE QUESTI LAIDI I COSI DETTI "VINCENTI", FATEMI TORNARE AD AMARVI, VOTATE M5S....

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 19.05.14 18:27| 
 |
Rispondi al commento

PESCARA, IMPRENDITORE DISPERATO CON IL CAPPIO AL COLLO DAVANTI EQUITALIA: "IL 20 LA MIA CASA ANDRA' ALL'ASTA"...LEGGI E FOTO QUI
http://www.ilpescara.it/cronaca/pescara-torna-protestare-silvio-buttiglione.html

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 19.05.14 18:20| 
 |
Rispondi al commento

problemi di connessione o problemi del server? Boh?
sono riuscito a fare login, ma le pagine mi appaiono discontinue, difficili da caricarsi e molto incomplete. Non riesco a leggerle -
Comunque, appoggio in pieno il M5S e Grillo soprattutto e quegli esponenti (molto bravi) di spicco nel movimento, e chi altrI se no? Fuori non c'è nulla, a parte la MIA STORIA, PER ME SACRA, IN QUANTO E' LA MIA TERRA, COMUNQUE E' LA MIA TANTO AMATA TERRA! DEVO REAGIRE SE GLI ALTRI LA TRATTANO COSI' MALE? CREDO DI SI'!
Logicamente non tutti nel M5S si salvano nei miei pensierini quotidiani piccini, piccini, escludendone alcuni.
Infatti come sempre capita, qualche esponente di un qualsiasi MOVIMENTO può non essere degno dei programmi di quello stesso movimento; a volte l'erba cattiva va estirpata. Voglio augurarmelo che si faccia sempre e comunque. Per adesso trovo tutti uomini di valore nel M5S, per adesso s'intende-
Il Popolo, già il popolo, le masse.
purtroppo le propagande meschine (di quattro scafessi) fanno la loro parte infamante nei piccoli comuni, come nei grandi comuni, nei piccoli staterelli, come nei grandi staterelli,
cavalcando la stoltezza, l'ignoranza voluta e l'ingenuità estrema del popolo povero, ignorante, sofferente ed affamato-
BOH? PERCHE' STO DICENDO CIO'? NON LO RIESCO A COMPRENDERE! FORSE NON C'ENTRA UN CAZZO CON IL BLOG, IN QUANTO NON RIESCO A LEGGERE UN CAZZO, NON VEDO UN CAZZO, I CARATTERI APPAIONO DISTORTI E SIMBOLICI E CHE CAZZO VUOL DIRE?
PER LO MENO NEI SACRI TESTI, SE BEN RICORDO, SI NARRA DELLA STOLTEZZA DI UN CERTO POPOLO (CHI VUOLE INTENDERE HA GIA' INTESO) NEL FABBRICARE UN DIO-VITELLO D'ORO PER POI ADORARLO, VENERARLO, CELEBRARLO, DIVINIZZARLO PER L'IMPAZIENZA DI ATTENDERE MOSE' SALITO SUL MONTE SINAI.
E OGGI?
OGGI CI SONO MOLTI DEI-VITELLI D'ORO, FALSI DEI, ANZI CARNEFICI, TRUFFATORI, DELINQUENTI, INFAMI E CHI PIU' NE SA NE METTA.
PRIMATO MONDIALE DELLA STOLTEZZA!
CORSI E RICORSI STORICI!
LA STORIA SI RIPETE E TUTTI: "VIVA QUESTO CESSO DI PAESE!"

Andrea Cammarota, Caserta Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.05.14 18:20| 
 |
Rispondi al commento

Come da copione i laidi del pd meno L , anche per queste elezioni, come per le ultime politiche, credono di vincere alla lotteria non comprando il biglietto.
Ora come allora, hanno fatto meno di niente, ora non come allora sono addirittura al potere, e questa è una ulteriore aggravante per non essere presi in considerazione nemmeno da parte di persone che li hanno votati allora in buona fede.
VINCIAMONOI.

john f. 19.05.14 18:20| 
 |
Rispondi al commento

"UNA SOLA MONETA UNA SOLA REGOLA" il denaro non si presta, non si vende, non ha proprietà e non conferisce alcuna proprietà con il semplice possesso, una volta stabilita questa cosa la società avrà automaticamente tutte le riforme che chiede a gran voce e nei più svariati ambiti. Finiranno le raccomandazioni perchè solo chi è davvero capace vivrà delle proprie virtù. Finirà il controllo demografico violento perchè i poveri avranno la certezza assoluta che tutto ciò che siamo dipende da ciò che facciamo, non ci saranno più alibi di alcun tipo o distrazioni accidentali.... Finirà il classismo ingiusto, finirà la corsa al denaro facile e finiranno tantissime forme di inquinamento e di violenza sull'impatto ambientale. Tutto questo accadrà nella assoluta partecipazione attiva e nella assoluta condivisione di tutti i governi del mondo. ogni governo avrà un suo istituto di credito nazionale che adotterà questa moneta e pubblicherà sul web i bilanci di emissione con tutte le matricole dei biglietti stampati e delle monete cognate. L'ONU finalmente comincerà ad avere un ruolo decisionale e non più prettamente diplomatico. I paesi che non aderiranno (difficilmente accadrà) dovranno sempre e comunque creare un adeguamento dei propri bilanci per far si che sia presente lo stesso tipo di trasparenza. La legenda dei sacri demografi planetari svanirà perchè saranno i stessi cittadini a partecipare ad un processo di controllo delle risorse globali, tuttavia come ho suggerito nel post precedente consiglierei vere e proprie forme di associazioni, club, meet-up e quant'altro che aiutino le persone a prendere coscienza dell'importanza di un sano singolarismo, bello, gentile e comunque non discriminante verso chi invece sogna ancora la famiglia tradizionale. Questo progetto deve incentivare e non imporre, l'autodeterminazione è propriamente garantita dalla trasparenza e dalla natura partecipativa di questo progetto indipendentemente dalla razza, classe, cultura, religione e medianità.

Rodolfo Mazzagatti 19.05.14 18:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NO NOOO dal VESPONE NOOO

Diego DellaVega, Sennori SS Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 19.05.14 18:18| 
 |
Rispondi al commento

Si autonominano , fanno tutte le cose in fretta ,
non c'è mai tempo di pensare, la crisi non ci permette di prendere tempo. Il brutto e' che
la crisi e' stata inventata da loro. Il movimento al contrario di questi cialtroni avra' tanto tempo per verificare tutto il loro operato e se
e' necessario punirli, Vespa e' un ragnatelatore ,
ma sono confidente che Grilli glie lo fa rosso come un pomodoro.Sono anche certo che la strategia di vespa sia suggerita dal pregiudicato. Vincerete voi.

luigi di pietro, Montreal Commentatore certificato 19.05.14 18:14| 
 |
Rispondi al commento

E' passato completamente sotto silenzio il comunicato in conferenza stampa di Antonio Tajani (vice-presidente della Commissione europea) -esponente di punta di Forza Italia- il quale in data 14 maggio 2014 ha fatto sapere che "ho già dato incarico di stilare la denuncia del governo italiano per infrazione dovuta al mancato pagamento dei crediti che le aziende vantano nei confronti della pubblica amministrazione" a questo punto ha fatto una pausa e poi ha aggiunto "tale denuncia, verrà presentata formalmente in data 27 maggio", un bel regalo per Matteo Renzi: si tratta di 3 miliardi di euro che il governo non aveva conteggiato, ma se ne parlerà dopo, a elezioni avvenute. Neanche una domanda da parte dei giornalisti, soprattutto quelli televisivi, eppure si parlava di aziende italiane, di normativa europea, di regolamentazione nei rapporti tra Italia ed Europa.
In compenso si parla di Dudù, di dentiere, degli 80 euro, ecc.
Non c'è neanche gusto a competere con gente del genere.
Questa mattina, Debora Serracchiani ha detto su tutte le reti Rai "Il fatto che Grillo questa sera vada a Porta a Porta da Vespa significa che il M5s è dentro al palazzo e quindi non sta più all'opposizione". Una frase completamente priva di alcun senso logico, un insulto all'intelligenza degli italiani, come se contemporaneamente all'intervista fossero state organizzate delle riunioni tra i deputati di M5s e faccendieri indagati per gestire appalti di Stato preparandosi a votare la fiducia a Matteo Renzi. Che cosa c'entra? Che Senso ha?
Per l'appunto: nessuno.
In questi ultimi quattro giorni, faranno tutto ciò che è loro possibile per abbattere il Senso.
Un paese ormai senza Diritto, senza Etica, senza Morale, senza Lavoro, senza Prospettive.
Farlo abboccare a un'idea della realtà Senza Senso è la loro ultima spiaggia.
Un governo senza mandato popolare, composto da ministri che nessuno ha mai votato, garantito da un Presidente votato da chi non è stato votato, ma soltanto nominato, per lo pi

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 19.05.14 18:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spread a 180 pt...la borsa perde il recupero fatto dopo la botta dei giorni scorsi.."BEPPE è colpa tua..ehhh...!" ora ti accuseranno anche di questo..stasera VESPA ti manda in Onda alle 23.30..all'ora dei film xxx...mi meraviglio di te che ci vai anche...!!!mah..a quell'ora le persone anziane sono già "a nanna"!!mah!...troppo tardi..dovevi pretendere di andare alle 21.00-21.30 in prima serata..a 'sto punto era meglio de andavi dalla D'Urso...!ehhh..

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 19.05.14 18:08| 
 |
Rispondi al commento

Mannaggia a te Beppe stasera mi tocca vedere porta a porta

Non urlare e non dire parolacce che gli anziani si spaventano :)

Vinciamo noi!!!

Larghi inciuci Commentatore certificato 19.05.14 17:59| 
 |
Rispondi al commento

Tenete bene a mente queste parole, perché avremo modo di constatarlo e farlo constatare a tutti quanto sono precisi e come mantengono ciò che dicono:

Europee, Renzi non teme populismi, "cambia chi governa"

http://it.reuters.com/article/topNews/idITKBN0DZ19W20140519

Se tanto dà tanto altro, allora cosa aspetta a costituirsi per i reati e gli illeciti commessi?

3mendo 19.05.14 17:54| 
 |
Rispondi al commento

"IL BELLO DELLA DEMOCRAZIA È CHE È UN VIRUS"
Chi vuole essere contagiato??

Diego DellaVega, Sennori SS Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 19.05.14 17:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

da non sottovalutare quegli 80 euro lordi

"Lordo deriva dal latino luridus, storpio e dal latino se ne deriva l'uso in forma gergale col significato di sporco, sudicio."

molti sono disposti a lordarsi

psichiatria. 1 19.05.14 17:50| 
 |
Rispondi al commento

La mia stampantina a getto d'inchiostro funziona di nuovo, falso allarme. Posso finalmente continuare a stampare volantini del Movimento 5 Stelle.
Li stamperò e li distribuirò per strada. Vi invito a fare come me anche se non siete degli attivisti.

Io non sono un attivista del Movimento 5 Stelle, sono un Disoccupato e scrivo solo sul Blog, però credo nel Movimento, credo nei suoi Parlamentari e credo in Beppe Grillo.
Credo inoltre che bisogna darsi da fare, tutti insieme, attivisti e non attivisti. Noi tutti abbiamo il dovere morale di batterci contro questa gente qui, perché si sono impossessati del nostro paese (e direi del mondo intero), delle ricchezze e della libertà di informazione in esso contenuto.

Cerchiamo di lottare per ciò che è giusto e verrà un giorno in cui anche il nemico ci ringrazierà, perché con la nostra lotta avremo contribuito a donare un paese migliore anche ai loro figli.

Non lasciamo che questa battaglia venga combattuta solo da Grillo e dai Parlamentari 5 Stelle. Il Movimento rappresenta il Popolo ed io mi sento pienamente rappresentato dal Movimento 5 Stelle.
Diamoci da fare.

P.S. Caro Beppe, sono sicuro che questa sera da Vespa farai un figurone e sarai grande come sempre, perché immensa è l'onestà e gigantesca è l'intelligenza, che ti contraddistinguono.

C.E. alias Disoccupato Cronico (Italia) 19.05.14 17:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei capire bene, da quanto segue ...

L’organo più importante della BCE è il comitato direttivo, che è composto dai membri del comitato esecutivo e soprattutto, in larghissima maggioranza, dai banchieri centrali nazionali, i quali, come abbiamo potuto osservare con la vicenda della privatizzazione di Banca di Italia, sono assolutamente intoccabili da parte del potere politico nazionale, sono indipendenti dai loro governi,.....

se alla fine sono i "banchieri centrali nazionali" che detengono il vero potere, chi nomina ad esempio il Governatore della Banca D'Italia! il presedente del consiglio o della repubblica? ho trovato la risposta su wikipedia..la nomina del governatore è disposta con decreto del presidente della Repubblica, su proposta del Presidente del Consiglio dei ministri. Ma il PDR italiano non si è fatto ricandidare dai politici(così ha dichiarato), e tutti i governi passati ( ultimi sette anni) non sono stati eletti 'illegalmente'!!!

Sam D. Commentatore certificato 19.05.14 17:47| 
 |
Rispondi al commento

e staser mi tocca vedere porta a porta , ci sarà il plastico della vergogna prima di beppe?

A.panino 19.05.14 17:46| 
 |
Rispondi al commento

Cosa c'entra la BCE con la politica fiscale?
Perché la politica espansiva della BCE è "una politica che va contro i più deboli, contro i ceti più disagiati, va contro i paesi periferici, questa impalcatura deve essere protetta e viene protetta con il dogma dell’indipendenza"? Sicuro che una politica restrittiva non sarebbe peggio? Poi con una politica differente la crescita rallenterebbe/la recessione si aggraverebbe, come sarà possibilie allora pagare il debito "attraverso una crescita virtuosa"?
Gradirei delle risposte serie

John 19.05.14 17:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ecco la grande cultura che gli immigrati portano nel nostro paese: http://pinosauro.blogspot.it/2014/05/mi-ha-guardato-male-tunisino-picchia.html?spref=fb

Non siamo più padroni a casa nostra, grazie a tutti coloro che hanno votato a favore dell'abolizione del reato di clandestinità, compreso il M5S. Ricordatevelo quando il 25 andrete a votare.

Michela Desidera 19.05.14 17:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fondo di redenzione europeo.

Poco fa , su tgcom ,il nostro Sorial si è imbattuto in un un losco figuro del pd ( che di questi tempi non è cosa rara )che si è mostrato subito piuttosto aggressivo e antipatico.
Ha esordito dicendo che Sorial diceva un sacco di menzogne, che non sapeva di cosa stesse parlando, che i cittadini dovevano sapere che il voto dato al M5S era un voto inutile ecc...
Sorial cercava di spiegare la sua posizione, cercando di argomentarla (riuscendoci) e via così.
La supponenza dell'eurodeputato pd cresceva di secondo in
secondo , la sua arroganza altrettanto, fino a quando Sorial chiedeva se avesse mai sentito parlare di ERF.
Il piddino disse che conosceva benissimo la cosa essendo lui un professore e gliela spiegò.
Sorial gli faceva notare che non era così, che era tutt'altro, che questo ERF c'avrebbe dissanguato.
Il piddino professor sottuttoio
insisteva deridendo il nostro e continuando con la teoria che il voto al M5S era inutile tanto più che erano così ignoranti e che se fosse stato un suo allievo l'avrebbe rimandato.
Sorial eroicamente manteneva la calma e gli fece notare che lui non era prof di economia e gli spiego'a sua volta cos' era l'ERF, incalzato dal conduttore che aveva fretta di chiudere.

Caro professore da strapazzo tu forse ignori l'esistenza di internet,ma non io,e visto che la cosa mi ha incuriosito sono andato a cercare il significato di ERF.
Io sono un ignorante in materia ma è scritto nero su bianco che tu ti stai sbagliando e che il nostro Sorial ha ragione.

Ti ha dato una bella lezione, professor di non so cosa, sparisci dalla circolazione.
Un voto al pd non è inutile, è dannoso!

carlo petrini 19.05.14 17:41| 
 |
Rispondi al commento

Andrea Scanzi
6 min · Modificato ·

Quanti bei momenti che ci regalano. Alessandra Moretti, instancabile disboscatrice di consensi, ha detto stamani a L'aria che tira: "Votate chi volete, anche Ncd o Forza Italia, ma non M5S". Si iscrive a una lunga tradizione: anche Letta e Franceschini dissero che Berlusconi era meglio di Grillo. Che bella """sinistra""": meglio un pregiudicato che ha distrutto l'Italia di un movimento discutibile quanto si vuole (e si deve) ma a tutt'oggi incensurato e per ora molto poco colpevole. Dal loro punto di vista quelli del Pd hanno però ragione, perché a Berlusconi non hanno fatto opposizione per vent'anni e perché con Berlusconi e derivati ci governano da quasi tre. Dunque gli sono riconoscenti. E poi la Moretti, ex bersaniana ma più che altro ex tutto, quella che l'altro giorno ha accusato Di Maio di rubare i francobolli alla maestra, dice il vero: votare Berlusconi è come votare Renzi.
Ho visto poi il viceministro Nencini ammettere ad Agorà che l'Italicum era stato ideato unicamente per ammazzare i 5 Stelle. Nulla di nuovo, lo aveva già ammesso l'ex ministro della guerra Mauro. Ora, però, si sa con certezza che anche l'Italicum è già accantonato: non perché è una schifezza, ma perché nel frattempo M5S è la seconda forza del paese e paradossalmente potrebbe essere agevolata proprio dall'Italicum. Mannaggia: non son più neanche capaci di fare le leggi-porcata come una volta.
C'è poi Berlusconi, secondo cui Grillo è come Hitler e "sarebbe capace di tutto". Ormai Berlusconi fa quasi tenerezza: quando parla con i malati di Alzheimer sono loro a rincuorare lui, consapevoli di essere molto più sani di quello strano tizio con la calotta cranica foderata di asfalto del Kentucky. In un tale crescendo di cervelli in fuga da se stessi, ho sentito perfino Irene Tinagli (Scelta Civica) ironizzare sul cappello di Yoko Casaleggio esibito da Lucia Annunziata. Il look del guru 5 Stelle è da sempre un inno all'antiestetica, e non sono notoriamente un f

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 19.05.14 17:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da mooolto profana leggo sull'articolo che banche ed economisti non vogliono tra i piedi la democrazia.
Di fatto dovrebbe essere che la democrazia governa un paese civile e non le banche o gli economisti di lustro.
La confusione è partita quando negli anni 60 abbiamo permesso alle banche di partire con questo ideale, che per loro sono affari e nemmeno tanto puliti a noi la danno a bere come ideali puri e semplici .
Lo dico perchè in 5^elementare ho vinto un vocabolario per il miglior tema sull'unione europea e il vocabolario era emesso con la pubblicità di una banca (il san paolo di allora per non fare nomi). Questa cosa , non ci crederete, ma mi è sempre puzzata e già nel 2000 non ero proprio convinta della validità dell'euro,ma mi frenava la mia ignoranza, era solo l'istintiva avversione per le banche a guidarmi?

carla g., Padova Commentatore certificato 19.05.14 17:36| 
 |
Rispondi al commento

OT.

CHE FINE HA FATTO IL PATRIMONIO DELLA BALENA BIANCA? –

“REPORT”:

IL DENARO E' SPARITO COL TRASFERIMENTO GRATUITO DEL PATRIMONIO DELLE CASSE DELLE SOCIETA' IMMOBILIARI DELLA DC AL PPI.

TRA I REGALI ANCHE PALAZZO STURZO - MARINI, CASTAGNETTI E BUTTIGLIONE POTEVANO NON SAPERE?

Ricorda il giornalista Persico: «Spulciando gli atti giudiziari e i bilanci avevo notato che lo stesso giorno in cui il Ppi di Castagnetti aveva venduto Palazzo Sturzo a Di Mario per 34 milioni, un amministratore del partito Ppi diventava amministratore di una società, la Efisio, il cui proprietario era lo stesso Di Mario»...

Sabrina Giannini per il "Corriere della Sera"

Eredi senza gloria, ma con tanti soldi. I figli illegittimi della Democrazia Cristiana hanno seppellito ancora in vita la mamma pur di spartirsi il patrimonio...

Con buona pace degli eredi legittimi e dei tesserati che non hanno più trovato il partito e le 508 sedi su cui poggiava e che, in massima parte, avevano contribuito a comprare con sottoscrizioni e feste dell'amicizia.


Gli eredi erano divisi sulla scena politica ma facevano accordi di "fratellanza" in Piazza del Gesù.

Il primo contratto di cogestione del "patrimonio comune" fu sottoscritto nel 1998 tra Buttiglione (ex Ppi) con Gerardo Bianco (Ppi Gonfalone), l'ultimo nel 2002.

Sette anni di eretica convivenza sostenuta dal solo valore immobiliare.

Il terzo erede si defilò subito, con le tasche piene:

il Ccd di Casini, D'Onofrio e Mastella pretese il 15% di quel patrimonio in contanti; qualche miliardo di lire, sporchi maledetti e subito.


http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/che-fine-ha-fatto-patrimonio-balena-bianca-report-denaro-77463.htm


PS.

LADRONI di STATO...STATISTI??

TUTTI, ancora oggi, amichetti di merende di RENZUSCONI...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 19.05.14 17:34| 
 |
Rispondi al commento

QUESTA INTERVISTA fa venire i brividi, conferma un mio pensiero, DESTRA SINISTRA CENTRO, ma questa Ue, ci fototerà tutti......SVEGLIA, SVEGLIA ogni STATO deve riprendersi la propria SOVRANITÀ POPOLARE.....ragazzi, qui si mette male....se non ci riprendiamo la NOSTRA democrazia. Svvveeegglia.

Diego DellaVega, Sennori SS Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 19.05.14 17:32| 
 |
Rispondi al commento

oggi ho avuto riscontro di un opinione diffusa tra noi 5S...in questo periodo sono lontano dalla mia città. ho qui una coppia di amici a cui spesso ho parlato del Movimento. hanno sempre votato pd per motivi anche “locali”. ieri mi hanno rivelato che voteranno il nostro simbolo. convinti, non da me, ma “dalle galline ammaestrate spedite in tv a fare pollaio, come faceva berlusconi”....pare proprio che il pd dilagherà... presso i distratti e gli analfabeti...altro che rappresentanti della cultura del paese.

Sandro ., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 19.05.14 17:31| 
 |
Rispondi al commento

RICORDATEVI:

Dapprima Ti ignorano
Poi Ti deridono
Poi Ti combattono
POI TU VINCI!!!!!!!!!!

daniele 19.05.14 17:28| 
 |
Rispondi al commento

Daiiii che Lunedi 26 si festeggia alla Grandeee!

Non ne posso più di ladri e delinquenti al governo in Italia ed in Europa!!!


Daaaaiiiiiiiiiiii!! VINCIAMO NOI!!


Roby 19.05.14 17:25| 
 |
Rispondi al commento

Le parole dei magna schei, che siano vere oppure no, le metto sempre nel contenitore etichettato "Usare con cautela".

Giorgio Fiandrino , Buriasco Commentatore certificato 19.05.14 17:23| 
 |
Rispondi al commento

OT.

Grillo è vicino al sorpasso del Pd.

Renzi convoca Padoan per chiedergli una “bomba” di fine campagna elettorale

Grillo ormai è a un punto, Renzi ha paura e convoca per oggi Padoan e gli chiede il “bombone”
A palazzo Chigi e al Nazzareno è scattato l’allarme.

Oramai Renzi si sveglia la mattina e la sua unica ossessione è Grillo: dov’è? Che ha fatto? Che combinerà oggi?

I sondaggi riservati in mano ai renziani dicono che il Movimento 5 Stelle è ormai alla calcagna.

Ho parlato con un amico grillino e lui mi dice che sono sopra, i dati che hanno loro sono chiari.

Non so se sia vera questa seconda affermazione ma quel che conta è un altro dato.

Ovvero che i grillini si sentono vincenti, stanno conducendo una campagna elettorale travolgente, come una cavalcata su una prateria inesplorata, senza ostacoli, senza incertezze.

Renzi sembra invecchiato, imbolsito, imbambolato, impaurito, ingrassato.

La sua campagna elettorale è riassunta in quell’immagine dello stadio Olimpico:
succede di tutto e lui se la ride con Malagò.

Come un uomo che non ha capito che succede, non sa che fare, non sa che pesci prendere.

Solo che quell’uomo è il presidente del Consiglio, l’uomo che dovrebbe tenere saldo il timone e dare la rotta al Paese,

mentre il Paese appare come una nave impazzita, il timone ruota scosso dai colpi delle onde e del vento.

Il Pd ha collezionato una serie di errori.

La Picierno ormai è odiosa, Fassino manda a fanculo un pezzo (quello granata) di torinesi che sta celebrando i loro eroi morti a Superga 65 anni fa.

Per non parlare di Marino che ha fatto incazzare i quasi 30mila dipendenti comunali, scesi in piazza compatti come non mai proprio nel momento in cui i sindacati sono ai minimi termini delegittimati da una crisi che ne ha messo in luce la loro inutilità.

Il Pd sul piano locale è un disastro.

Persino il grande colpo di questa campagna elettorale, gli 80 euro al mese, sono finiti nel dimenticatoio.

SEGUE SOTTO...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 19.05.14 17:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quelle emerite teste di ca... che hanno firmato i trattati internazionali SUICIDI , e soprattutto senza alcun veto popolare sono i primi zerbini agli ordini della casta mondiale ( Usa e Gbr ) e meritano di essere processati in quanto hanno DELIBERATAMENTE resi nulli tutti i voti successivi a livello nazionale.

Ed è paradossale che con il danno deliberatamente fatto , raccontino ancora ai media ( tramite voce di economisti neoliberisti da due soldi ), che l'uscita dall'euro sarebbe una catastrofe. non è vero.

la catastrofe sarebbe solo per il loro portafoglio e per la perdita istantanea dei loro privilegi acquisiti , visto che dovrebbero rispondere ai loro " datori" finanziari , sul perchè non siano riusciti a svenderci come da programma..

Ora , questi pagliacci NEGANO di aver firmato o al limite di essere stati " costretti" a farlo .., ed è questo che , accendendo la tv o leggendo i giornali di partito ... che raccontano e fanno scrivere ai loro servi giornalisti parassiti con i nostri soldi ,

finitela di ri-votare x questa gente allocchi .. , è ora che vi svegliate se volete ancora un futuro x voi ed i vostri figli, altrimenti comincio pensare che vi piace essere presi in quel posto solo per avere l'orticello + bello del vicino e pagare 2 euro meno di Imu ..

una volta che il 5 stelle avvierà le pratiche di annullamento di codesti trattati ( con avvocati di diritto internazionale e notai riconosciuti ) , quella feccia che ci ha portato in questo vortice di subalternità mondiale , dovrà
essere punita

Vinciamo noi

che comincino a lasciare i passaporti in segreteria, il 25 è vicino

" quando il cannone tuonerà e scorrerà il sangue nelle strade ... quello è il momento di comprare "

Barone Nathan Rotschild 1840/1915

Tms S. Commentatore certificato 19.05.14 17:21| 
 |
Rispondi al commento

NON HO PAURA DI CHI GRIDA.sapete perchè grillo ha tanto consenso in sicilia?no?allora ve lo spiego subito.grillo ha tanto consenso in sicilia perchè è uno che grida.noi siciliani conosciamo i mafiosi.purtroppo ci conviviamo.credetemi:non ho mai visto un mafioso gridare o dire parolacce.sono moderati.pacatissimi.sembrano sagrestani.frequentatori di chiese e,se qualcuno alza la voce,sono i primi ad indignarsi.a rimproverare.ma lo capisco.se qualcuno grida richiama l'attenzione e,la mafia,ha bisogno di assoluto silenzio per agire.


Bravo Di Gaetano niente è per caso, ci hanno voluti in quest'Europa a tutti i costi anche truccando i conti, vero Prodi?...Con la lira e le allora nostre PMI ce La giocavamo con la Germania alla grande..
E non è un caso che le altre nazioni che non hanno adottato l' euro non presentavano nessun problema di concorrenza per l'economia tedesca, a parte l' Inghilterra, ma quella è un'altra storia..

stefano c., trento Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.05.14 17:19| 
 |
Rispondi al commento

OT.

TASI CHE QUI E' UN GRAN CASIN -

IL GOVERNO PENSA A UN RINVIO DELLA TASSA CHE HA SOSTITUITO L'IMU -

COMUNI IN RITARDO SULLE ALIQUOTE, CAF PRESI D'ASSALTO E ASSOCIAZIONI DEI CONSUMATORI IN RIVOLTA

Se i comuni non comunicano le nuove aliquote, si dovrà pagare, sottoforma di acconto, l'aliquota base dell'uno per mille, entro il 16 giugno.

Il saldo, poi, il 16 dicembre.

Con batoste che possono arrivare anche al 3,3 per mille.


Sulla Tasi, ormai, è «tutti contro tutti». Ed i contribuenti stanno prendendo d'assalto i Centri d'assistenza fiscale (Caf).

«Sfiancate dalla crisi e sempre più a corto di liquidità - spiega Giuseppe Bortolussi della Cgia di Mestre - c'è il pericolo che molte famiglie e altrettante piccole imprese non riescano a superare questo vero e proprio stress test fiscale».


Nell'area dell'euro solo il Portogallo registra una situazione peggiore della nostra.

Raffaele Bonanni, segretario della Cisl, cavalca il «caos Tasi» per criticare il governo Renzi.

«Non puoi dare una cosa per 6 mesi (gli 80 euro) da una parte, e togliere qualcos'altro da un'altra parte per anni».

E Luigi Angeletti della Uil sintetizza: «La Tasi è un enorme pasticcio».

http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/tasi-che-qui-gran-casin-governo-pensa-rinvio-tassa-che-77444.htm


PS.


ahahahahahah...persino i SINDACATI CONTRO RENZIE...

da non credere...


RENZIE, VAFFANCULO a te e a chi ti VOTA...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 19.05.14 17:14| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi saro fuori luogo, ma cavolo dobbiamo attendere mezzanotte x vedere il duello grillo vespa, mentre quei buffoni corrono in prima serata ? Migliaia di persone a quellora per giusta causa sono gia letto ... vi sembra una cosa corretts????????

ciro bologna 19.05.14 17:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

domattina alle 9 su rai uno la Taverna contro la bonafè!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 19.05.14 17:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una persona seria, m'ha detto che senza un intervento "esterno", io parlavo dell'FMI, male,
qui NON taglieremo MAI gli sprechi e le prebende, che per i politicanti sono Clientes.
Non ha torto nemmeno questo qui.
A tempo debito chiederò un parere a Lalla.

Lady Dodi 19.05.14 17:02| 
 |
Rispondi al commento

Grillo: D'Alia (Udc), leader M5S istiga a violenza

(ASCA) - Roma, 19 mag 2014 - ''Mancando ancora una settimana al voto, mi chiedo quali vette di squallore riusciranno a raggiungere Grillo e il Movimento Cinque Stelle, che oggi evocano sul loro blog, rivolgendosi al Presidente del Consiglio, addirittura la 'lupara bianca come per i mafiosi'. Un conto e' la critica politica, anche dura, altra cosa e' il continuo ricorso a un linguaggio violento che istiga alla violenza''. Lo afferma [...]
Pubblicato il: 19 Maggio 2014 - 16:12

Sarei curioso di sapere chi frequenta questo invertebrato.

UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE…, Ve Commentatore certificato 19.05.14 17:02| 
 |
Rispondi al commento

APPELLO A TUTTI GLI ITALIANI ONESTI: GUARDATE NEGLI OCCHI I VOSTRI FIGLI, FATE UN ESAME DI COSCIENZA E POI IL 25 ANDATE A VOTARE. NON AVETE SCELTA. IL FUTURO DEI VOSTRI FIGLI E' IN QUEL VOTO. M5S
VINCIAMONOI!!!!!!

GIUSEPPE C., ROMA Commentatore certificato 19.05.14 17:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Smascheriamo una volta per tutti i falsari collusi che hanno nell'ultimo quarantennio fatto fortuna corrompendo i costumi di questo Paese e sovraccaricandone il debito pubblico. Smascheriamo questo branco di idioti che, indebitando paurosamente la cosa pubblica, hanno fatto per decenni populismo occulto e poi, mettendosi sotto l'ala protettrice delle lobbies internazionali, si sono preoccupati solo di garantire i loro "diritti acquisiti".

Placido Calabrò, Messina Commentatore certificato 19.05.14 16:57| 
 |
Rispondi al commento

azz...pare che siano in possesso dell'unità documenti segretissimi che saranno pubblicati domenica mattina,25 maggio e provino che Beppe Grillo detto beppe,sia stato il vero e unico sparatore del 22 novembre 1963 a Dallas,mi spiace ma questa è la fine del M5S!!!io nn accetterò mai dia ppartenere ad una forza politica guidata da uno così.aspettiamo l'articolo della oppo ma che tristezza........

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 19.05.14 16:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RENZIE-NOMICS DA PALUDE –

L’ITALIASOFFRE DI EURITE, OVVERO L’ILLUSIONE DI TIRARE A CAMPARE CON IL CAMBIO FISSO E PICCOLE RIFORME INDOLORI –

RENZIE SMENTISCE LA MANOVRA CORRETTIVA, MA TRA GLI 80 EURO E LE PRIVATIZZAZIONI, LA REALTA’ E’ CHE NON SA DA DOVE COMINCIARE

La politica economica di Pittibimbo è da burosauro Dc.

L’Istat ha aperto gli occhi a tutti: la crescita non c’è.

Renzie smentisce la manovra correttiva e si dedica a piccoli interventi di facciata o ad altre svendite.

La realtà è che non sa da che parte cominciare e tira a campare come un vecchio premier democristiano….

Superbonus per Dagospia


L'Italia è malata, ha l'eurite.

Ovvero, l'illusione di poter tirare a campare con il cambio fisso facendo piccole riforme quasi indolori.


Ad aprile avevamo segnalato su questo maledetto sito che il Def era il libro dei sogni e che la ripresa non ci sarebbe stata.


I giornaloni si sono rifiutati non solo di verificare i numeri, ma anche di confrontare le previsioni di Pittibimbo con quelle del Fondo monetario internazionale.

Ora si sono svegliati dopo il dato Istat di una decrescita dello 0,1% nel primo trimestre.

Si badi, dopo che nel 2013 abbiamo perso 1,9% di ricchezza prodotta.

Il nostro Prodotto Interno Lordo è tornato al 2000, abbiamo bruciato 14 anni di crescita ed abbiamo accumulato sempre più debito.

Se non è in malafede, Pittibimbo non ha ancora capito che l'Italia come la conosciamo, con le sue grandi ricchezze industriali e la sua competitività internazionale,

è stata costruita con la lira, con svalutazioni cicliche
che ci permettevano di recuperare i gap di competitività con la Germania e con il resto del mondo. Se si sceglie di rimanere nell'euro è inutile negare le manovre che verranno, ed è inutile negare che bisognerà rinunciare a larghe fette di welfare e di sussidi pubblici.

Perchè Pittibimbo non lo dice?

È semplice, perché non sa da dove cominciare.

Gli 80 euro, la svendita di ulteriori pezzi di Eni, Enel e Poste

ENZO D., BARI Commentatore certificato 19.05.14 16:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

STASERA CON GRILLO A "PORTA A PORTA" ORGANIZZAZIONE FANTOZZIANA DA FINALE DI COPPA DEL MONDO ITALIA-INGHILTERRA:

1-CALZE
2-MUTANDE
3-VESTAGLIONE DI FLANELLA
4-TAVOLINETTO DI FRONTE AL TV
5-FRITTATONA DI CIPOLLE
6-PERONI FAMILIARE GELATA
7-TELEFONO STACCATO

VAI BEPPEEEE!

Simone M., Bologna Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 19.05.14 16:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragasssssiiiiii che facciamo mica stiamo qui a fare i ronzini ronzinanti????

Pierluigi c., carbonia Commentatore certificato 19.05.14 16:42| 
 |
Rispondi al commento

KILLUMINATI!! No al nuovo ordine mondiale! Fuori dall' europa subito! Wm5s!

Ankh78 19.05.14 16:42| 
 |
Rispondi al commento

SONDAGGI CLANDESTINI:
Un dubbio perseguita gli allibratori: perché Igor Brick fa così tanto lo spavaldo? Un navigato esperto di ippica, gestore di un ippodromo sul quale si corrono da anni gare a livello nazionale, si dice certo che il fantino genovese abbia in mano cronometraggi riservatissimi, numeri che garantiscono con buona sicurezza che sarà un testa a testa tra lui e Fan Faròn. Così “testa a testa” che ormai i due cavalli battistrada possono tranquillamente disinteressarsi di Varenne, definitivamente bloccato nelle retrovie.
Ma cosa direbbero questi fantomatici nuovi numeri? Secondo la nostra fonte, fotograferebbero un pareggio tecnico, un fotofinish incredibile, sul filo del rasoio, ma con Igor Brick capace, in ben tre importanti ippodromi nazionali, di mettere lo zoccolo davanti a Fan Idòle. La media di questi rilevamenti consegna numeri molto strani perché un po’ più bassi di quelli sin qui misurati. La sostanza, però, non cambia.

Igor Brick sarebbe avanti con un tempo medio di 28,9”, davanti di soli 4 decimi a Fan Idòle. Staccatissimi tutti gli altri: Varenne attorno ai 17”, Ipson de Scipiòn e Groom de Bootz appaiati a 5,5” e dietro grande bagarre con – clamoroso al Cibali! – sia Frerès Tricolòr che General de Ematomatopoulòs capaci di andare oltre la soglia limite dei 4”. Sempre ultima – e staccatissima – la joint venture tra i superstiti di Petit Jean e quelli di Ipson de la Boccòn.
UPDATE. Un’altra fonte, questa volta vicina alla scuderia di Fan Idòle, ci conferma che in una corsa segretissima organizzata per testare la resistenza di Fan Marìn (qui il Gran Prix d’Europa non c’entra, parliamo di gare locali), i cavalli della scuderia di Igor Brick viaggiano generalmente molto più veloci di quelli appartenenti alla scuderia guidata da Fan Faròn. La distanza – abissale – sarebbe stimata nell’ordine delle 6 lunghezze.

Pierluigi c., carbonia Commentatore certificato 19.05.14 16:39| 
 |
Rispondi al commento

Messaggio per i piddini e i pidiellini:
Ricordatevi che nella vita bisogna saper vincere MA BISOGNA ANCHE SAPER PERDERE!!!!

VEDREMO IL LORO SAVOIR FAIRE INGLESE !!!!!

FORZA M5S

Simone M., Bologna Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 19.05.14 16:38| 
 |
Rispondi al commento

NON E' IL CASO DI INDIRE UN REFERENDUM EUROPEO. BEPPE E CASALEGGIO PENSATECI SERIAMENTE.

GIANCARLO O., SALSOMAGGIORE TERME (PR) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 19.05.14 16:36| 
 |
Rispondi al commento

ma a chi le ha dette sye cose? quelli che lo hanno votato e sostengono ancora erano connessi??

http://www.youtube.com/watch?v=XDYhlAKHOOw

sandro b. Commentatore certificato 19.05.14 16:35| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

it's raining...

musica va...

https://www.youtube.com/watch?v=7dBL4bgpCV4

s'approfitta quando er fruttarolo sta a lavorà...

:)))

paoloest21 19.05.14 16:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la casta ha capito.ripeto,la casta ha capito!!!!!!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 19.05.14 16:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pare che si sia aperta la caccia al grillino.
Io intanto la mia bella x sul M5S sabato la metto noi all'estero si vota prima vi si batte sullo scatto.

Attilio Disario, R'dam Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 19.05.14 16:29| 
 |
Rispondi al commento

Beppe: "2 + 2 deve fare 4 per questi signori, se poi per raggiungere l'obiettivo si suicidano 4000 persone non gliene frega niente" . Questi sono i burocrati della BCE, spalleggiati dai nostri cari politici italiani a 20000 Euro al mese. Chi vota PD-PDL si fà complice di questo sistema inumano!

stefanodd 19.05.14 16:28| 
 |
Rispondi al commento

Matteo Renzi Contestatissimo A Treviso: "Buffone" "Massone" " Torna A Casa Pagliaccio"

Matteo Renzi in visita a Treviso.A Palazzo Rinaldi esplode la protesta. http://www.youreporter.it/

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 19.05.14 16:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SOPORTIAMO TUTTO FINO A DOMENICA....

la nostra ricompensa l'avremo LUNEDI'!
Sarà un piacere vedere cosa diranno ai microfoni delle varie TV gente tipo la Moretti,Picierno Bonafè, ma anche vedere se avranno ancora il coraggio di scrivere i vari Rondolino, Menichini, Cazzullo......sopportiamo, saremo ampiamente ripagati.

Gianni B. 19.05.14 16:23| 
 |
Rispondi al commento

Politica monetaria...Fondo di redenzione europeo...non ci capisco niente ma di una cosa avverto: NESSUNO in ITALIA SI AZZARDI A CHIEDERE O ACCETTARE, un prestito del FMI!
FINORA nessuno dei nostri Governanti, nemmeno il peggiore, e sa solo Dio che gente abbiamo avuto, ha fatto una cosa del genere!

Lady Dodi 19.05.14 16:21| 
 |
Rispondi al commento

quoto WALTER!!!!! ricopio il suo mess. xke questi sono ladroni!
CONSIGLI per VOTARE!!

1. GOMMA PER VERIFICARE MATITA CHE NON SIA CANCELLABILE !!

2. FINCHé la scheda non cade nel contenitore NON MUOVETEVI!!

3. OSSERVATE DOVE METTONO LE MANI!

4. APRITE GLI OCCHI E GUARDATEVI INTORNO

5. ANDATE A LETTO PRESTO , MANGIATE POCO , NON BEVETE E CONCENTRATEVI!!

VINCIAMONOI!!

andrea schillani, Trieste Commentatore certificato 19.05.14 16:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t. riasposta
nel mio comune non ci sono canditdati m5s, quindi dite meglio non dare preferenze? per non sbagliare?
grazie per le tempestive risposte..
solo m5s...

sandro b. Commentatore certificato 19.05.14 16:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho appena assistito ad uno spettacolo rivoltante su TGCOM24. Il "giornalista" ha fatto fare un comizio ad un ignorante borioso del pd-l che diceva supercazzole a valanga, dando dell'ignorante al nostro 5 stelle mentre il "giornalista" non lasciava replicare il 5 stelle e lo boicottava in ogni modo.

Ricordiamoci anche di "rigoni" quando sara' il momento di metter mano e risolvere la corruzione intellettuale dei venduti giornalai nostrani.

Nicola da Mantova Commentatore certificato 19.05.14 16:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la storia in pillole, sesta parte.

...il popolo anche se votavapc è stato sempre anche cattolico e quindi dormiva perché dio non esiste, perciò i comunisti che li volevano liberare dall'ignoranza e dallo sfruttamento ad un certo punto si sono rotti i onicogli di aspettare e hanno cominciato ad arricchirsi e a trombare... continua (forse)

Loading... 19.05.14 16:09| 
 |
Rispondi al commento

Fondo di redenzione europeo.

Il nostro Sorial poco fa si è imbattuto in un un losco figuro del pd (che di questi tempi non è cosa rara) il quale ha esordito dicendo che il voto al M5S è un voto inutile, proprio come dice il suo compagno di partito di fi , sivio berlusconi.
Dopo aver detto una serie di falsità clamorose , all'arguta domanda di Sorial se conoscesse il significato della parola ERF (fondo di redenzione europeo) ha risposto di si, che lui era un prof. e ha spiegato cos' era.
Sorial ha ribattuto dicendo che non era come diceva lui e che oltretutto non era nemmeno prof di economia e ha spiegato la sua versione, cercando di restare calmo.
Il prof. ignora (dico io) l'esistenza di internet e nel dubbio sono andato a cercare il signifificato dell'ERF.
Indovinate un po, è scritto molto chiaramente cos' è.
Caro professore da strapazzo fatti da parte, Sorial ti ha dato una bella lezione, il voto al pd non è inutile , è dannoso!

carlo petrini 19.05.14 16:07| 
 |
Rispondi al commento

amici del blog, su molte posizioni sono d' accordo con voi, ma di politica monetaria francamente non capite una beata mazza.. se volete informarvi per davvero:

http://pragcap.com/monetary-realism

gaddd s., sankt christina Commentatore certificato 19.05.14 16:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per cortesia:

posso sapere se per andare a votare
qualcuno mi paga un taxì?

Grazie.

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 19.05.14 16:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate ma Grillo stasera sarà trasmesso in Euro visione?

Armando ., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 19.05.14 15:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

un consiglio per non sbagliarmi il 25....

io vivo in un piccolo comune in cui non ci sono candidati m5s, vorrei però dare preferenza a: Luigi Di Maio, Alessandro Di Battista e Paola Taverna, posso dare queste preferenze? o richi di annullare il voto? dovrebbe votare anche mia madrea anziana.. mi aiutate al piu presto grazie...

sandro b. Commentatore certificato 19.05.14 15:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ancora continua a farneticare anche oggi su rai news24 L'Ebetino e fanfarona..fanfarona...come un
esperto diplomatico della politica!
Un intellettualiode senza ne arte ne parte! Hahahah

pier p., acqui terme Commentatore certificato 19.05.14 15:51| 
 |
Rispondi al commento

Bella intervista, per me chiarissima. Ma quanti soprattutto anziani la capiranno? Perché non fanno dei dibattiti su queste cose e non ne parlano mai?
La risposta è elementare preferiscono che siamo ignoranti ed è per questo che cercano di rendere tutto difficile.

Armando ., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 19.05.14 15:50| 
 |
Rispondi al commento

PER I RAPPRESENTANTI DI LISTA: oltre a tutte le cose che sono state scritte (occhi bene aperti, attenzione a chi mette le mani e dove: le schede devono essere timbrate dal presidente, presentarsi con le leggi ecc ecc per far vedere che noi conosciamo perfettamente i nostri diritti e le nostre competenze), una parola sulle matite copiative. Le quali matite copiative in gran parte sono INCANCELLABILI solo se si inumidisce la punta: diversamente, almeno in gran parte, sono perfettamente cancellabili con una gomma da matita. Perciò esigete una prova di cancellatura su una scheda dal presidente e se le matite si dimostrano cancellabili, scrivete una vostra piccola memoria da inserire nel verbale delle operazioni del seggio: è un vostro/nostro diritto e dovere! così ho fatto io l'anno scorso: il presidente non era granchè felice, ma non ha potuto che accettarlo.
PS: per gli attivisti di Roma: c'è un programma del Vinciamonoitour di venerdì? Torniamo a riveder le stelle!!!!

Franca C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 19.05.14 15:47| 
 |
Rispondi al commento

¡¡¡HOLA BLOG/Movimento!!!

Dimenticavo (replay):

questa sera sarà un piacere sciorinato a dovere!

Francisco te esperamos en "Bruno Vespa Show"!
Francisco: ya te registraste en el Movimiento 5 Estrellas?!
Què espera mas??! Ja ja! No es broma!

¡Hasta pronto!

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 19.05.14 15:43| 
 |
Rispondi al commento

Ormai non c'è più contegno, vale tutto.

Sia da destra che da sinistra, i cittadini vengono chiaramente invitati a non votare 5Stelle. Fanculo tutti i programmi, l'Europa, gli 80 euro, la legge elettorale, l'importante è non votare Grillo. Tutti i politici che si susseguono a ritmo serrato su tutti i media, hanno un solo ordine di schuderia: letame a palate sui 5Stelle.

Le motivazioni sono le più varie e motivate, perchè se vince Grillo ci sara':
Anarchia, violenza, auto-disruzione della democrazia, peggio di Pol Pot, mancherà l'energia elettrica, vivisezione per tutti i pet, sbarchi illimitati di immigrati, nelle scuole si leggerà il Mein Kampf, un colpo di stato, ...

Fino alla scorsa settimana ci credevano ancora, pensavano di farcela anche questa volta, ma ora sono disperati e le sedie iniziano a scottare.
E' bellissimo guardarli.

Marco16 F., Torino Commentatore certificato 19.05.14 15:43| 
 |
Rispondi al commento

https://www.facebook.com/pagina.DavidSassoli?fref=photo

la disfatta li rende cattivi..

paoloest21 19.05.14 15:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Disoccupate le strade dai sogni
e continuate a pagare l'affitto
ed ogni carogna che abbia altri bisogni
dalla mia immensa bontà sia trafitto."
--
C. Lolli

Arjuna , Madras Commentatore certificato 19.05.14 15:42| 
 |
Rispondi al commento

Noi diciamo basta alla confusione voluta tra finanza ed economia e politica.
L’Europa viene guidata dalla cricca finanziaria che è un vero flagello di Dio.
Come nel Medioevo si impongono le gabelle a chi non ha più da mangiare.
Le sanguisughe si accaniscono con chi non può difendersi.
Prima vieni spogliato della tua possibilità di decidere liberamente chi manderai in Parlamento, poi non puoi più controllare le leggi che ti impongono perché nessuno ne parla.
Infine quando sei moribondo ti danno la mazzata finale negandoti il futuro.
Fermiamo questa Europa tutti insieme. È peggio del quarto Reich.

Beppe Da Monaco (odio la mafia) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 19.05.14 15:41| 
 |
Rispondi al commento

BEPPE, SOLO UNA COSA VORREI CHE TU RICORDASSI STASERA...

come ha fatto anche Casaleggio ieri, ricorda a tutti quelli che ti stanno e ci stanno accusando di essere FASCISTI, NAZISTI, VIVISEZIONISTI e tutto il peggio che si inventeranno da qui a Domenica, ricorda che il M5S è nato il 4 Ottobre cioè San Francesco e ad esso si ispira. Come San Francesco si spogliò di tutte le sue ricchezze il M5S si è spogliato di 42.000.000 di euro e i suoi eletti vivono degnamente e, onestamente sono nelle istituzioni restituendo dai loro stipendi 10.000.000 di euro (fino ad oggi).
Quando questi signori faranno altrettanto, visto che la maggior parte si fa riprendere persino quando và a messa la Domenica (Renzie) potranno sentirsi titolati a criticare il Movimento.
Ci ispiriamo a SAN FRANCESCO,non a SAN CIRIACO!!!!

Gianni B. 19.05.14 15:38| 
 |
Rispondi al commento

Pezzo di merda di renzi hai firmato tra te e quella montagna di merda di monti tutti i trattati contro il popolo italiano per favorire la svendita della nazione e dei suoi beni. Regalare il nostro futuro a chi in cambio di cosa , i vostri giochetti come quelli della Rai e della stampa sono finiti. Siete persone deplorevoli che vi siete scagliati contro le classi più deboli MA NON AVETE FATTO I CONTI CON I GIOVANI E IL FUTURO CHE SARÀ. Sei già crepato renzi tu e napolitano

frank pit Commentatore certificato 19.05.14 15:37| 
 |
Rispondi al commento

il piddino davi sassoli posta un commento gravissimo e infamante sulla tragedia di anni fa occorsa a beppe in macchina.una cosa gravissima!!!spero beppe non debba arrivare a leggere cose del genere.quel personaggio ha superato ogni limite e mi fa schifo!!!!!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 19.05.14 15:36| 
 |
Rispondi al commento

Incontro stasera tra un Grillo e una Vespa

mariuccia rollo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 19.05.14 15:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vai Beppe il 25 maggio cinque stelle fisso
A casa tutti anche gli europei convinti siamo messi male e il nostro governo nominato pensa a vendere 3 macchine blu del piffero per poi dimostrare che ha fatto !!!!
Questa e' la terza guerra mondiale finanziaria che sta' uccidendo più persone della seconda
Ancora fanno parlare il proprietario di dudu' io personalmente voglio bene a dudu'ma il suo proprietario e' da mandare in esilio speriamo il prima possibile
Beppe non farti traviare sei l'unica speranza che ci è' rimasta
Ed io fortunatamente non ho il problema del lavoro ma immagino altre situazioni che non hanno nemmeno il lavoro
Ed immagino il futuro per i più giovani. Zero zero zero Beppe non ti fermare mai fino alla fine!!!!!!!!!
O noi o loro!!!!!!!!

Don vince 19.05.14 15:33| 
 |
Rispondi al commento

Questi topi, questi scarafaggi (perchè il cesto delle mele, dopo un po' che sono marcite, se ne riempie) che hanno invaso le istituzioni con un golpe interno, approfittando della decadenza morale dei rappresentanti dello stato, corrompendoli, comprandoli, e sostituendoli con propri uomini di specchiata immoralità, vanno e-l-i-m-i-n-a-t-i.

Ci vuole una disinfestazione, le sedi istituzionali sono invase, le contromisure devono essere drastiche e urgenti.

Internet, compensando la mancanza di informazione dei media collusi e complici, ha acceso la luce nella stanza del potere, ma gli scarafaggi non se ne sono accorti e invece che scappare si affrettano a concludere i loro affari.

Se ne fregano delle leggi, se ne fregano della costituzione, se ne fregano della morale.

Continuano imperterriti a distruggere il paese.

Ci vuole una possibilmente democratica disinfestazione, altrimenti saranno loro a decidere per noi, e decideranno di trasformare il paese in un paese marcio, per noi inferno, e per loro paradiso.


6 giorni al BOOM

fabrizio castellana Commentatore certificato 19.05.14 15:32| 
 |
Rispondi al commento

Una domanda, se i parlamentari eletti del Movimento che ci rappresenteranno in parlamento Europeo, NON entreranno in nessuna corrente o gruppo, è vero che non conteranno nulla ? E' vero che se uno partito o Movimento non è inserito in un gruppo non viene ascoltato e non può parlare in parlamento Europeo ?
Domanda: come sono composti i gruppi o le correnti nel parlamento Europeo?
Chi può rispondermi, grazie.
M 5 *****

Enzo Chiesino, Imperia Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 19.05.14 15:31| 
 |
Rispondi al commento

La redistribuzione della ricchezza deve essere il traguardo a cui mirare, con priorità assoluta.
La redistribuzione della ricchezza fa automaticamente ripartire consumi ed economia. I super-ricchi sono una grave malattia sociale.

Raffaele M. Commentatore certificato 19.05.14 15:30| 
 |
Rispondi al commento

la versione inglese è fuori fase con le piazze..dice ancora Verona..

john buatti 19.05.14 15:28| 
 |
Rispondi al commento

Oggi, dopo giorni di stampa ininterrotta di volantini del Movimento 5 Stelle, la stampante mi è andata in fumo. Porca puttana.

Mi sono talmente arrabbiato da arrivare addirittura alle lacrime. Non avrei mai pensato in vita mia che a 41 anni, oltre che per il mio perenne stato di disoccupazione e la mia vita privata disastrata, avrei dovuto piangere anche per una stampante del cazzo.

Adesso come faccio!, Come posso fare per dare il mio contributo al cambiamento!
Sono un po' avvilito, un pochino stanco. Vorrà dire che andrò in cartoleria e continuerò a fare fotocopie su fotocopie dei volantini (a mie spese ovviamente) e continuerò a distribuirli e ad infilarli ovunque, incessantemente e senza tregua.

Siamo in battaglia, la posta in gioco si chiama: libertà e democrazia, quella vera, non quella edulcorata da disinformazione (TV e Stampa di parte) e contentini vari (80 euro per un voto “di scambio”).

Se vince il Movimento, provo ad aspettare per un po' il vero cambiamento, la vera democrazia.
Se dovessimo perdere: ho già pronte le valige per andar via da questo paese di merda.

C.E. alias Disoccupato Cronico (Italia) 19.05.14 15:28| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

matteuccio dixit

"niente pagliacci in europa"


"""
Alessia Mosca, capolista nella Circoscrizione Nord Ovest
Alessandra Moretti, capolista nella Circoscrizione Nord Est
Simona Bonafè, capolista nella Circoscrizione Centro
Pina Picierno, capolista nella Circoscrizione Sud
Caterina Chinnici, capolista nella Circoscrizione Isole

16.10: la votazione è stata effettuata. Per alzata di mano, tutti favorevoli. Liste approvate all’unanimità.""""

morale della favola?


non c'è niente da ffare non riesce a mantenere una promessa che est una!!!

:))

paoloest21 19.05.14 15:27| 
 |
Rispondi al commento

ci sono conduttori televisivi e politici da loro accolti che sembra quasi facciano a gara nel non dire il contenuto di questo post ed altro citando solo "lupara bianca", "oltre hitler" e deprecando, deprecando...
La tv è ancora importante, forza Beppe, chiarisci questo e anche la bufala sulla vivisezione...
sarà dura, ma #vinciamonoi!

Michele Borrielli 19.05.14 15:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Valle Indiana di Susa M5S a +50% con previsioni a salire.
Rete liste civiche senza logo in appoggio al movimento schegge imprevedibilili impazzite per consensi di ex-sel, ex-pci, ex-nonvotanti, ex-cattocomunisti, ex-imprenditori e pensionati che mettono la crocetta (leghisti inguaribili fedeli al 4%)
Cazzo a 'sto giro salta il banco.
Ci sarà da ridere.. e io sarò allo spoglio/arello..
Fatemi godere più di mia moglie!

D. Pavan Commentatore certificato 19.05.14 15:27| 
 |
Rispondi al commento

Grillo stasera a Porta a Porta andrà con la Vespa

mariuccia rollo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 19.05.14 15:26| 
 |
Rispondi al commento

Cronistoria incompleta delle recenti uscite ingloriose di Pina Picierno: c’è quella degli 80 euro che bastano per fare la spesa per due settimana, c’è l’attacco-boomerang a Pelù e c’è l’insulto esplicito ai grillini (“Sono dei poveretti”), con contorno di stroncatura da parte Aldo Grasso. E oggi la lista delle ‘piciernate’ si allunga con un nuovo rutilante episodio: in un epico crescendo, la Picierno accosta i grillini “poveretti” e Beppe Grillo alla mafia.

L’attacco della Picierno deriva da un fraintendimento, se voluto o meno non c’è dato di saperlo, sull’ultimo post pubblicato nel blog di Beppe Grillo: “Renzie e la lupara bianca”.

Eppure Grillo, a scanso di equivoci, aveva scelto di iniziare il suddetto post proprio con la spiegazione (tratta da Wikpedia) dell’espressione “lupara bianca” (locuzione che non fa parte del linguaggio mafioso, come sostiene la Picierno, ma di quello giornalistico):

Lupara bianca è una locuzione di origine giornalistica per indicare un omicidio di mafia operato in maniera tale che non resti alcuna traccia del corpo dell’assassinato. (da Wikipedia)

Grillo spiega insomma che, a suo modo di vedere, Renzi deve guardarsi soprattutto dai suoi ‘compagni’ di partito, che in caso di sconfitta elettorale lo faranno fuori (politicamente parlando) senza lasciar traccia, proprio come è accaduto a Letta.

Più che una minaccia, sembra un consiglio da amico (e non da amici degli amici…).

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 19.05.14 15:24| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/05/19/eurozona-quando-giorgio-napolitano-era-contro-la-moneta-unica/987141/

paoloest21 19.05.14 15:22| 
 |
Rispondi al commento

alle 24 su raitre il nostro Giarrusso stasera!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 19.05.14 15:18| 
 |
Rispondi al commento

CONSIGLI per VOTARE!!

1. GOMMA PER VERIFICARE MATITA CHE NON SIA CANCELLABILE !!

2. FINCHé la scheda non cade nel contenitore NON MUOVETEVI!!

3. OSSERVATE DOVE METTONO LE MANI!

4. APRITE GLI OCCHI E GUARDATEVI INTORNO

5. ANDATE A LETTO PRESTO , MANGIATE POCO , NON BEVETE E CONCENTRATEVI!!

VINCIAMONOI!!

Walter C., Lecco Commentatore certificato 19.05.14 15:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il principio è quello della finta libertà:
voi cittadini potete decidere su tutto tranne che sull'economia.... regalate la sovranità economica e in cambio ricevete il nuovo Dio Europa che poi vi comanda a bacchetta.
Cioè mi spiegate checcazzo votiamo a fare se le decisioni più importanti ovvero quelle economiche le decidono un gruppetto di oligarchi?
Tutto perfettamente in linea con la globalizzazione che vuole il mondo diventi un solo mercato privo di leggi che miracolosamente dovrebbe autoregolarsi con la "mano invisibile" http://en.wikipedia.org/wiki/Invisible_hand#Criticisms

"Ci vuole più europa" va assieme al "ci vuole più globalizzazione" e la sinistra italiana è da quasi 20 anni che ci truffa spacciandoci la globalizzazione come idilliaca e fraterna unione di paesi amici (e bisogna essere anche un po coglioni per crederci).

La BCE non fa altro che sfruttare per i propri fini (e contro i nostri interessi) la sovranità monetaria che noi le abbiamo donato completamente gratis, anzi secondo i media dovevamo anche essere contenti e ringraziare perchè un gruppetto di oligarchi stranieri ci toglieva dalle mani il diritto di decidere la nostra politica economica! O_o
Grazie Europa, come è umana lei.....
Ma sta terribile incombenza della sovranità monetaria non potrebbero darla a me? Un tale orribile onere mi sacrificherei volentieri per gestirlo.

Possibile che sia democratico avere istituzioni sovranazionali che non devono mai rispondere di nulla al popolo?
E infatti adesso andiamo a votare per il parlamento europeo che contro la BCE non conta un cazzo fritto!!
Europa dei popoli SOTTOMESSI!

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 19.05.14 15:17| 
 |
Rispondi al commento

MA BUON GIORNO A TUTTI BEI PUPATTOLI!
AVETE AVUTO UN SONNO SERENO?!
VI SIETE BEN SVEGLIATI?!
E' da almeno quattordici anni che si sentono dire le stesse cose, in modo più completo e particolareggiato, dal direttore Maurizio Blondet e da Paolo Barnard.
E ora belli, belli spuntano questi due scesi da Marte dopo che qualcuno li ha chiamati con "motivazioni" , per loro, "valide"...
Intervistare chi vi aveva avvertiti molto, ma molto prima, no!
Vero?...
Onestà intellettuale, questa sconosciuta....

paese di solite noiose merde 19.05.14 15:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DEDICATO A PD-FI-SCIOLTA CIVICA & C. ( .. mafia...)+

ULTIMO SONDAGGIO : M5S al 59% , PD 36 % , FI...??

COME LA METTIAMO CIALTRONI POLITICI ??

#VINCIAMONOI !!!!

P.S. : ... ve lo avevamo detto str..zi!!!


Walter C., Lecco Commentatore certificato 19.05.14 15:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I burocrati europei sono terrorizzati dalle prossime elezioni e tentano di mettere gli elettori contro i Movimenti con parole tipo “Comunismo-populismo–antipolitica” ma queste parole fanno paura solo a loro, perché avvertono in esse il pericolo che la giustizia possa venire applicata per davvero, sconvolgendo i loro piani e costringendoli a rispondere dei crimini commessi.
Alle persone normali sono ben altre le parole che fanno paura. Sono la disoccupazione, la precarietà, la povertà e il terrore di un futuro divenuto nero. Fanno paura parole come “capitalismo-potere finanziario-globalizzazione” in quanto ne provano sulla propria pelle gli effetti nefasti che hanno prodotto.
E’ ora che la classe lavoratrice capisca che il “capitalismo finanziario” è una vera e propria forma di assassinio legalizzato e va combattuto, se non vuole contribuire al loro gioco e divenirne complice.
La rabbia di chi è contro queste politiche non è violenza come affermano, ma dolore! Un dolore disumano che non si può più sopportare e loro osano definire “disordini” le legittime proteste a questa dannazione? Cosa si dovrebbe fare per essere in “ordine”, accettare ogni sorta di tortura? Questa non è più violenza di stato, ma tortura di Stato!
Stanno creando un mondo, dove vivere è diventato un castigo, un incubo dal quale ci si vuole risvegliare, arrivando persino a puntarsi contro una pistola. Un mondo gestito da un gruppo di pazzi intenzionati a prosciugare tutte le ricchezze di cui questo pianeta dispone, lasciando morire per fame il resto dell’umanità.
Questi assassini, sostenuti da governanti senza scrupoli e la sordida complicità dei media, si prodigano nel convincere l’ingenua popolazione a farsi sacrificare come agnelli pasquali!

Maria Pia Caporuscio, Roma Commentatore certificato 19.05.14 15:11| 
 |
Rispondi al commento

con tutto l'impegno e la buona volontà
al 100%
non ci arriviamo

psichiatria. 1 19.05.14 15:05| 
 |
Rispondi al commento

Come si possono mettere le manette a questi cialtroni che sono già stati denunciati da Nigel Farage alcuni anni fa?

Ivan I., Genova Commentatore certificato 19.05.14 15:04| 
 |
Rispondi al commento

come son contento di vedere ricca tra noi!!!!!caffè a 5 stelle europeo qui!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 19.05.14 15:00| 
 |
Rispondi al commento

MESSAGGIO PER LO STAFF!
Non sono un tecnico ma volevo comunicarvi che con tutte queste foto, questi banner, ecc. ecc. ecc. è diventato quasi impossibile navigare in questo blog. Diventa veramente difficile restarci a leggere qualsiasi cosa. Non tutti navighiamo purtroppo a 100 mega.
Per il bene del blog, vi invito a tenere nella dovuta considerazione questo messaggio. Grazie e buon lavoro.

p.s.: perchè pur avendo donato non ho il bollino blu? :-)

Jerry Spera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.05.14 14:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una domanda se qualcuno ha la risposta lo ringrazio in anticipo: domenica con che legge votiamo alle europee e per i comuni?

carla g., Padova Commentatore certificato 19.05.14 14:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L politica economica e fiscale in italia di fatto ha favorito e favorisce la recessione, la caduta dei consumi, degli investimenti: tassazione enorme, restringimento del credito bancario, accertamenti a chi spende attingendo non solo al reddito ma anche ai risparmi con segnalazione delle spese, trasparenza dei conti correnti. Dall'altra parte abbiamo sprechi enormi ed una casta che vive come vivevano i vecchi signori del peggiore feudalesimo. Sugli alberi stanno appollaiati i grandi gruppi finanziari per aspettare il momento giusto.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 19.05.14 14:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Accidenti a me! Stamattina è suonato il campanello di casa e una vocetta mi ha detto quando ho risposto 'posta'. Pensavo fosse il solito postino invece era uno cha lasciava volantini di Forza Italia o PDL o come diavolo si chiamano adesso.
Ovviamente ho subito buttato il tutto nella spazzatura, ma non avrei nemmeno dovuto aprirgli il cancello! Accidenti a loro!
M5S FOREVER!

lorenza m., lorenza m. Commentatore certificato 19.05.14 14:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il denaro è uno strumento universale, dietro di esso non c'è alcun controvalore (oro etc).
Quando la gente comincerà a comprendere la funzione del denaro e che questo strumento è stato monopolizzato da un gruppo privato dovremo istituire una Norimberga e processare i signori della moneta per l'inutile povertà subita dai popoli del mondo.

Giusy Romano Commentatore certificato 19.05.14 14:46| 
 |
Rispondi al commento


o.t

""Domenica 25 maggio 2014, dalle ore 7.00 alle ore 23.00, si voterà per le elezioni dei 73 membri del Parlamento europeo spettanti all’Italia, dei presidenti e dei consigli regionali dell’Abruzzo e del Piemonte e dei sindaci e dei consigli di 3.900 comuni delle regioni a statuto ordinario (di cui 24 capoluoghi di provincia).

Nelle stesso giorno i cittadini saranno chiamati a votare per l’elezione dei sindaci e dei consigli comunali in 131 comuni del Friuli Venezia Giulia, in 37 comuni della Sicilia ed in 18 comuni della Sardegna (di cui 2 capoluoghi di provincia). In caso di ballottaggio per l’elezione dei sindaci si voterà domenica 8 giugno dalle ore 7.00 alle ore 23.

Lo scrutinio delle schede per il Parlamento europeo inizierà a partire dalle ore 23:00 di domenica 25 maggio, subito dopo la conclusione delle operazioni di voto e l’accertamento del numero dei votanti. Per le elezioni regionali e comunali, ove previste, lo scrutinio verrà rinviato alle ore 14:00 di lunedì 26 maggio, dando la precedenza allo spoglio delle schede per le elezioni regionali.

ELETTORI: Le schede sono di colore diverso a seconda della circoscrizione elettorale nelle cui liste è iscritto.

Grigio per l’Italia nord-occidentale (Piemonte, Valle d’Aosta, Liguria, Lombardia); Marrone per l’Italia nord-orientale (Veneto, Trentino-Alto Adige, Friuli-Venezia Giulia, Emilia Romagna); Rosso per l’Italia centrale (Toscana, Umbria, Marche, Lazio); Arancione per l’Italia meridionale (Abruzzo, Molise, Campania, Puglia, Basilicata, Calabria); Rosa per l’Italia insulare (Sicilia, Sardegna). Il voto di lista si esprime tracciando sulla scheda, con la matita copiativa, un segno sul contrassegno corrispondente alla lista prescelta. Ciascun elettore può anche esprimere voti di preferenza. Il voto di preferenza deve essere espresso esclusivamente per candidati compresi nella lista votata....

segue sotto

lo so sembra una st... ma...

e poi non mi succede spesso di scivere per 200 caratteri ....


paoloest21 19.05.14 14:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe , domenica 25 maggio 2014 MILIONI di ITALIANI VERI e CORAGGIOSI TI GUARDERANNO LE SPALLE E PROTEGGERANNO LE TUE-NOSTRE IDEE.

W IL MOVIMENTO 5 STELLE , W LA DEMOCRAZIA DIRETTA!

#VINCIAMONOI!!

Walter C., Lecco Commentatore certificato 19.05.14 14:41| 
 |
Rispondi al commento

*Sto ascoltando gli slogan demenziali di Renzi contro i presunti gufi che sarebbero quelli che scommettono sull'Italia che va male
Non c'è nessuno che vuole che l'Italia vada male in Italia perché l'Italia siamo noi e non siamo così stupidi da volerci suicidare
Ma guarda caso ci sono dei veri scommettitori internazionali che in Borsa vincerebbero alti capitali proprio se andassimo male perché hanno scommesso su questo, col seguito delle agenzie di rating pure loro quotate in Borsa
E guarda ancora caso, questi gufi di alto livello che guadagneranno sul fallimento delle nostre imprese e che sono pronti a comprare per due soldi i beni di famiglia che Renzi ha già cominciato a svendere, come Enav o Poste italiane, sono proprio quelli di cui Renzi e il caro PdR stanno a servizio
E questo è stato dimostrato con le tre nomine consecutive di Monti, Letta e Padoan
Tre soggetti tutti e tre esecutori degli ordini del Fondo Monetario e di quei gruppi di magnati che fanno capo all'Aspen, al Bilderberg e agli altri club di speculatori di Borsa che ci ordinano l'austerità perché fa loro comodo distruggere interi popoli per i loro sporchi profitti personali
Con Renzi Orwell stravince, e tutti i cogli0ni perdono e perderanno sempre

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 19.05.14 14:36| 
 |
Rispondi al commento

grillo va da vespa e digli tutte le proposte del m5s che nessun organo di informazione ha mai detto, tutte quelle che hanno bocciato!

Daniele C., Pisa Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 19.05.14 14:34| 
 |
Rispondi al commento

RAPPRESENTANTI DI LISTA...OCCHI APERTI!!

Massima attenzione durante le operazioni di scrutinio delle schede elettorali.
Lo sanno che prenderanno una batosta epocale...e ricorreranno a qualsiasi stratagemma per evitarla o almeno limitarla.

Per esperienza personale in qualità di presidente di seggio vi assicuro che i tentativi di IMBROGLIO saranno posti in essere soprattutto durante le operazioni di spoglio e scrutinio se i Rappresentanti di Lista si dimostreranno timidi, distratti o anche solo stanchi....considerato che domenica sera, dopo la chiusura dei seggi agli elettori e dopo aver lavorato già per 16 ore, si dovrà procedere immediatamente...probabilmente fino a notte inoltrata o anche fino all'alba se qualcosa dovesse andare storto, per completare tutte le procedure previste.

Cercate di arrivare al seggio RIPOSATI e cercate di rimanere CONCENTRATI...

Attenzione soprattutto agli scrutatori che capirete essere del PD...sono ISTRUITI ed ALLENATI...prima a sembrare innocui e distratti...e poi, al momento giusto, veloci come SERPENTI, anche spalleggiandosi tra loro (uno attira l'attenzione dei presenti sollevando una qualche questione farlocca...mentre un altro, non visto, invalida le schede degli avversari politici...magari scarabocchiandole con la classica mina infilata sotto l'unghia...).

Tra l'altro dal 2006 i quattro scrutatori di ogni seggio non vengono più sorteggiati ma sono NOMINATI dalla Commissione elettorale comunale presieduta dal Sindaco...e sarà molto probabile che queste nomine saranno fatte “ad arte” per danneggiare il M5S...facilitando la possibilità di accordi illeciti tra gli scrutatori stessi...la cosa più pericolosa...

RAPPRESENTANTI DI LISTA...SIAMO TUTTI CON VOI...NON FACCIAMOCI FREGARE!!

ANTENNE DRITTE...IN ALTO I CUORI...
VINCIAMO NOI!!!!!

breeze 19.05.14 14:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi raccomando napo orso capo stai zitto sai, zitto sull'infamia che i tuoi sostenitori di merda stanno facendo contro 9 milkioni di elettori ed i nostri onesti cittadini!

VFC

Ale 69 Commentatore certificato 19.05.14 14:32| 
 |
Rispondi al commento

Italiani cercano lavoro in Albania; ministro, 19 mila da noi
Veliaj,vento è cambiato. Lavorano nei call center, ristorazione.....

ha haha haaaa


e non fate presto a rimettere il nanerottolo mafioso al governo del paese ci sarà un botto che ne pagheranno le conseguenze almeno 3 generazioni.

senza contare che a novembre i russi potrebbero chiudere il tubinetto del gas....

certo che una UE che fa gli interessi USA e non degli italiani il nano ha provato a combatterla...voi NO!.

brunillo bassillo exillo 19.05.14 14:32| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe , ciao blog!

Li abbiamo tutti addosso , come previsto , come è scritto...IL PENSIERO NON INVECCHIA , NON SI BLOCCA , IL MOVIMENTO 5 STELLE NON SI FERMERA' MAI PERCHE'
....#VINCIAMONOI!!!

SIAMO A -7 POLITICI SCHIFOSI , AVETE FINITO DI ROVINARE IL POPOLO ITALIANO , QUELLO VERO

- 7 GIORNI E PER VOI è FINITA!!!

Walter C., Lecco Commentatore certificato 19.05.14 14:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

hi hi hi

nike di samotracia. ., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 19.05.14 14:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori