Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Passaparola - L'uomo che sussurra alle vigne: Carlo Cignozzi

  • 198


La musica che risveglia la natura
(07:30)
paradisofrassina.jpg

pp_youtube.png

Io, qui, da questo posto, da questa Toscana, dall’Italia, dall’Europa, non ho ricevuto un Euro. L'uomo che sussurra alle vigne è anche il titolo di un libro, che parla di me,
io non sono uno scienziato, però credo che la musica sia una componente talmente importante per la nostra vita che coinvolgere anche le piante e gli animali non sia una cosa sbagliata. Anzi. è una cosa utile. Mi auguro solo che questa metodologia - che è stata premiata anche dalle Nazioni Unite nel 2011 e ci ha inserito nei 100 progetti più eco-sostenibili del mondo - possa partire orgogliosamente dalla Toscana, da Montalcino, per investire anche tutti gli altri posti dove c’è agricoltura e viticoltura, per arrivare a uno scopo: uccidere OGM e chimica! Se le frequenze possono fare quello che fa la chimica con i suoi effetti devastanti e gli OGM, saremo tutti felici. Carlo Cignozzi, avvocato e agricoltore.


Carlo Cignozzi - Questo è un territorio magnifico, siamo a Montalcino, in un podere antico che ha quasi mille anni. Si chiama Paradiso di Frassina. Io sono capitato qui, in Val d’Orcia, 15 anni fa, in questo perdersi di colline dove non c’è nessuna bruttura. C’è solo arte, cultura. E' un posto unico al mondo. Non per niente è patrimonio dell’umanità. Io sono venuto qui alla fine degli anni 90, e ho capito che in questo posto si poteva fare qualcosa di straordinario: mettere la musica. In questo magnifico posto, dove si faceva il mitico Brunello, io ho avuto questa illuminazione: se gli orientali, che sono i migliori osservatori della natura hanno detto che la musica e le frequenze sonore possono aiutare la natura a crescere meglio, io voglio seguirli, non so che cosa sarà.
Facevo l’Avvocato, però mi piaceva capire che cosa avrebbe potuto succedere con le onde sonore e la vigna di Brunello che mi apprestavo a fare. Ho iniziato a fare questa sperimentazione da solo. Poi ho notato che con le prime casse musicali messe negli angoli dei filari c’era una vita migliore, il metabolismo era accelerato, c’erano dei processi fisiologici migliorativi. Successivamente ho iniziato a collaborare con l’università di Firenze, con il grande professore Mancuso, che è un'autorità nel campo della cosiddetta neurologia vegetale. Abbiamo fatto un capitolato di ricerca anche con l'Entemologo professor Luchi, dell’università di Pisa. Nel giro di pochi anni abbiamo capito che le frequenze sonore, così come la luce, riescono a dare una vita e un metabolismo migliorativo a tutta la pianta.
C’è stato un boom mediatico, qui sono venute tutte le televisioni del mondo. A un certo punto negli Stati Uniti di America, un personaggio - Amar Boose - uno dei più grandi intelletti dell’audio, che a Boston si era nutrito con il MIT di grande fervore scientifico sull'acustica, aveva creato la sua compagnia: la Boose Corporated, la Roll Royce del suono.
Questo signore mi ha visto alla televisione, a Good Morning America, e mi ha aiutato. Io, qui, da questo posto, da questa Toscana, da queste istituzione, dall’Italia, dall’Europa, non ho ricevuto un Euro. Il professore Boose è arrivato qui attraverso il suo senior advisor. Mi ha dato una lettera, e pensavo che mi volesse vendere i diffusori a caro prezzo della Boose. Ho risposto: guardate che io non ce la faccio a pagare i diffusori della Boose. E quell'uomo mi risponde: io sono qui solo per darle questa lettera. Allora la apro e trovo scritto: "Carlo non ti conosco, ma io sono induista, e come tutti gli induisti io credo nella vibrazione universale. La musica è la più bella vibrazione che noi possiamo cogliere, ma noi umani non dobbiamo essere presuntuosi, perché questa vibrazione, che è la musica, non è fatta solo per noi, ma è per tutto il mondo biologico, comprese le povere piante che rappresentano il 98 per cento del mondo biologico in questa terra. I follow you, ti aiuterò".
Questa è stata per me una cosa meravigliosa, ho iniziato a collaborare con questo personaggio e questo personaggio mi ha dotato di un centinaio di diffusori di ultima generazione, a allo stesso tempo ha aiutato anche l’Università di Pisa e di Firenze.
La musica è una vibrazione utile all'uomo. Noi abbiamo bisogno di musica. Hai mai visto - dallo sciamano ai grandi concerti degli anni 2000 - che l’uomo abbia detto no alla musica? No! Ha iniziato con il ritmo, la percussione, con la melodia, la voce, e con la armonia, la composizione di vari suoni, ad avere ingresso in un mondo nuovo, che è il mondo della musica e dell’armonia. Nessuna civiltà umana ha fatto a meno della musica, questo ci fa pensare. E il discorso non riguarda solo gli uomini. Nel Medioevo, ad esempio, i monaci francesi con le loro ricerche e osservazioni, avevano notato che mettendo la stalla vicino al coro dove si esibivano i canti gregoriani, le mucche di quelle stalle producevano più latte e di una qualità migliore.
Lasciamo stare Pitagora, Newton, tutto quello che è stata la ricerca della musica e armonia dal punto di vista dell’uomo o anche dal punto di vista matematico, geometrico e fisico. Io non sono uno scienziato, però credo che la musica sia una componente talmente importante per la nostra vita che coinvolgere anche le piante e gli animali non sia una cosa sbagliata. Anzi. è una cosa utile. Mi auguro solo che questa metodologia - che è stata premiata anche dalle Nazioni Unite nel 2011 e ci ha inserito nei 100 progetti più eco-sostenibili del mondo - possa partire orgogliosamente dalla Toscana, da Montalcino, per investire anche tutti gli altri posti dove c’è agricoltura e viticoltura, per arrivare a uno scopo: uccidere OGM e chimica! Se le frequenze possono fare quello che fa la chimica con i suoi effetti devastanti e gli OGM, saremo tutti felici.

Federico Ricci:Ciao agli amici del Blog di Beppe Grillo, Io sono Federico Ricci, agronomo e enologo del Paradiso di Frassina a Montalcino, azienda biologica dove stiamo sperimentando dal 2006 l’effetto delle onde sonore sulla vite. Una cosa molto particolare, siamo seguiti dall’università di Firenze e di Pisa. L’università di Firenze studia gli effetti delle onde sonore sulla Vite, quella di Pisa invece gli effetti del suono sugli insetti che volano in vigna.
Bene, i risultati sono fenomenali, in quanto per ciò che riguarda la pianta ci siamo resi conto che le onde sonore, la musica classica, quindi le basse frequenze, le vibrazioni, stimolano dentro la pianta un maggiore scambio di ioni di potassio e calcio tra le cellule. La pianta è più resistente alle malattie in generale. Noi che siamo una azienda biologica possiamo ridurre di più del 50% le dosi di rame e di zolfo che diamo in vigna per i trattamenti, e la pianta comunque è stimolata anche a lavorare di più e quindi a produrre di più, e ad anticipare l’epoca di maturazione, che è molto importante, perché così andiamo a vendemmiare in periodi più tranquilli, senza il rischio di piogge, di muffe, di umidità.
Queste sono due effetti molto molto importanti, perché ridurre la quantità di Rame e di Zolfo in Vigna vuole dire anche avere un terreno più sano, falde acquifere più sane, ma anche poi un grappolo e un vino più sano, questo è inevitabile.
Gli studi dell’università di Pisa invece si concentrano, appunto, come dicevo prima sugli insetti che volano in vigna. Ci siamo resi conto, mettendo diverse trappole nei vigneti sia nelle piante, nei punti dove c’è il suono e dove non c’è il suono, che gli insetti utili restano in vigna (sono quelli importanti per l’impollinazione di tutte le piante). Gli insetti dannosi, invece, se ne vanno via, in particolare modo le cicaline, che sono quelle che causano una malattia molto importante, cioè la flavescenza dorata. Come mai la musica allontana questi insetti? Perché questi comunicano tra maschio e femmina con vibrazioni del proprio corpo sulla pianta. Le onde sonore emesse dalle nostre casse fanno sì che mandino in confusione questi insetti, non si riconoscono più, il maschio non trova più la femmina, quindi se ne vanno in posti più tranquilli per comunicare. E quindi abbiamo la possibilità di non trattare la pianta contro questa malattia e quindi anche in questo caso si hanno grappoli più sani e un vino sicuramente più sano e naturale.

Carlo Cignozzi Più sei vicino alla pianta meglio è. Più la musica invade con questi pacchetti di energia discreta sonora e armonia, meglio è. Chi vuole, se lo può fare anche a casa. Non c’è bisogno di invocare università o grandi compagnie internazionali. Potete farlo anche con il buon gusto e la sensibilità. Molte donne che vengono a visitare il mio vigneto dicono "io parlo con le piante, io ho un rapporto con le piante". Io le capisco. Quando le piante hanno una emotività vicina, delle onde di emozioni, rispondono. Figuriamoci con la musica.
Io ho scelto Mozart per un semplice motivo, lui è uno dei più grandi compositori. Nella musica di Mozart ci sono le frequenze di Fibonacci. Fibonacci è un matematico pisano del medioevo e anche un grande botanico. Aveva scoperto che nella natura ci sono dei numeri, delle sequenze, che seguono il numero delle foglie, dei fiori, il numero anche delle righe su certi animali, tutto ciò che è geometrico e matematico, in natura risponde a una serie di frequenze, che si chiama frequenza di Fibonacci, cioè due numeri. I due numeri sommati danno il terzo e così via. Il grande Mozart che cosa aveva fatto? Era rimasto impressionato da questa sequenza di Fibonacci e ne aveva trasmesso le sequenze nella sua musica. Non è stato l’unico, ci sono stati anche altri compositori che hanno fatto questo, ma per me è stato illuminante. Mi sono detto: Mozart è anche un compositore della natura e se è un compositore della natura premiamolo e mettiamo la musica di Mozart, che comprende tante frequenze morbide. Una musica profonda, discreta, elegante, ripetitiva, geometrica. E' un'onda benefica.

donazioni-europee.jpg

Il VINCIAMONOI tour di Beppe Grillo dal 5 al 23 maggio. Tutte le date:
05-mag: Cagliari, piazza dei Centomila
06-mag: Palermo, piazza Politeama
07-mag: Bari, Parco 2 Giugno
08-mag: Napoli, piazza Sanità
09-mag: Reggio Emilia, piazza Prampolini
10-mag: Bologna, piazza San Francesco
11-mag: Treviso, piazza dei Signori
Oggi: Brescia, piazza Duomo - ore 21.00
13-mag: Bergamo, piazza da confermare - ore 20.30
14-mag: Novara, Piazza martiri della libertà - ore 21.00
15-mag: Pavia, piazza Vittoria - ore 21.00
16-mag: Tortona, Piazza Duomo - ore 21.00
17-mag: Torino, piazza Castello - ore 15.00
17-mag: Verbania, piazzale Flaim - ore 21.00
18-mag: Verona, piazza Bra - ore 21.00
19-mag: pausa
20-mag: Pescara, piazza 1 maggio - ore 18.00
21-mag: Firenze, piazza SS. Annunziata (da confermare) - ore 21.00
22-mag: Milano, piazza Duomo - ore 18.30
23-mag: Roma, piazza San Giovanni - ore 18.00


VINCIAMONOI! Scarica, stampa e diffondi i manifesti e il volantino del M5S per le elezioni europee:
manifesti_banner.jpg

lasettimanabanner.jpg

12 Mag 2014, 15:20 | Scrivi | Commenti (198) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 198


Tags: beppegrillo-passaparola, boose, Brunello, cignozzi, frassina, mozart, musica, no ogm, passaparola, toscana, val d'orcia, vigne, viti

Commenti

 

E SE SU RENZI… (Parte 1)

CARO BEPPE e popolo del M5S vi rivolgo questa PROVOCAZIONE :

E SE SU RENZI STATE SBAGLIANDO !

Non sono certo a negare che dietro la strepitosa ascesa di Renzie non si nasconde qualche potere più grosso di lui. E’ evidente l’appoggio mediatico che ha avuto nel liquidare la sua parte interna fino ad arrivare al governo senza essere stato eletto dal popolo.
Sinceramente poco importa individuare singolarmente i vari attori se fosse solo Repubblica o De B. non andrebbe molto lontano.
Detto questo penso tuttavia che questa Luna di Miele finirà presto e già si intravvedono i primi segnali.
Il tempo di firmare il Job Act che di fatto riesce a fare quello che nessun governo di destra avrebbe osato fare ( oltrepassare l’Art. 18 ), presentarsi al semestre Italiano con qualcosa che assomigli al superamento del bicameralismo ed il compito suo sarà svolto.
Il potere di cui sopra e con esso il consenso mediatico lo abbandonerà presto. Questo perché non servirà più. Questo (potere) si nutre d’altro.
Non può certo tollerare che al governo in un paese OCSE ci sia quella parte che chiamo solo per semplicità Sinistra e che possa essere determinante per lungo tempo. Sarebbe troppo pericoloso, ci non avviene neppure in Germania, figuriamoci da noi.
Sempre è stato così e sempre lo sarà ed il ns. caro Beppe lo sa bene.
Che non lo dica è ovvio ma se pensate che il M5S può davvero andare a governare da SOLO è infantile. Il PCI lo ha creduto per 50 e quando ha smesso di fare si è ritrovato al governop sempre con gli EX DC.
A Renzi ci sarà quindi un dopo Renzi che sarà dipinto più o meno così:

I tecnici hanno fallito, pure i giovani non hanno combinato gran che e la conclusione sarà che alla fine era meglio quando si STAVA PEGGIO.
La candidatura di Berlusconi è oramai da escludere ma quella della figlia è già stata valutata come accettabile sia dal Corriere che dal Sole24 e questo vuole dire che sarà appoggiata.

Simone B., Rimini Commentatore certificato 13.05.14 19:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E SE SU RENZI..... (Parte 2)

Dopo tutto sarebbe la prima Premier donna e verrebbe dipinta come credibile e rassicurante, sfinirà sicuramente così anche con il M5S al 35%.

A questo punto capisco meno il M5S.

Renzie pur di presentarsi al semestre farebbe passare qualsiasi legge elettorale e modifica al bicameralismo perfetto.
PERCHE’ NON E’ IL M5S a scrivere la legge elettorale? Perché NON OBBLIGARE RENZI SU UNA LEGGE ELETTORALE che non sia lo scempio dell’ITALICUM visto che sarà quella che rimarrà dopo Renzie.

Proponete seriamente per esempio il ritorno al MATTARELLUM puro, è la MIGLIOR LEGGE elettorale per gli Italiani perché obbliga gli schieramenti a candidare a livello uninominale figure credibili e sarebbero i cittadini a sceglierle.
Ovviamente per far questo occorre TRATTARE con lui ed il PD, rompere con questo questo TABU’.
Ma qua subentra la differenza fra un politico qualsiasi ed uno STATISTA.
Il primo (quando è Bravo) pensa solo al consenso ad ogni costo e basta.
Il secondo capisce la portata dei propri mezzi, crea le circostanze per arrivare all’obbiettivo utile per il SUO POPOLO e SOPRATTUTTO à in grado di SPEGARLO al POPOLO.

CARO BEPPE capisco bene che fino al 25 non si possa fare nulla e si punti tutto suo DENTRO o FUORI, ma continuarlo a farlo fino al 2018 è prima di tutto un errore e poi non servirà certo ad arrivare al 51%.

Ad elezioni terminate comunque vada, mi auspico finalmente che i panni del comico vengano riposti ma per il bene del PAESE SPERO soprattutto di vedere quelli dello STATISTA.


Se infatti arriverà MARINA o chi per LUI, la COLPA sarà SUPRATTUTTO del M5S.

Simone B., Rimini Commentatore certificato 13.05.14 19:18| 
 |
Rispondi al commento

'sto ca##o.
Io ho 7 viti dietro casa e ho già ridotto la somministrazione di rame e zolfo del 95% senza musicare un fico secco....
può anche darsi che potassio e calcio fluiscano meglio ma a me me pare 'na strunzata (a parte il fatto che le vibrazioni sonore sono fastidiose, richiedono energia elettrica e gli altoparlanti emettono anche piccoli campi magnetici).

Esiste la successione o serie di Fibonacci ma NON la frequenza, almeno che io sappia (e anche se esistesse non l'avrebbe certo inventata fibonacci)....
Io non ho nulla contro l'induismo o il panpsichismo con scappellamento a destra ma posso garantirvi che se una pianta si ammala è assolutamente inutile suonargliela.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 13.05.14 14:55| 
 |
Rispondi al commento

si chiama Bose, non Boose

walter lutzu, Ischia Commentatore certificato 13.05.14 14:54| 
 |
Rispondi al commento

La vegetazione, e non solo (il mondo biologico) è stato rigoglioso per milioni di anni, prima che esistesse l'uomo e la musica. Alle vigne non serve la musica, serve all'uomo. Questo signore, sta confondendo parecchie cose. L'intelligenza delle piante non esiste, esiste una reattività a delle sollecitazioni che non può essere chiamata intelligenza. L'intelligenza è la capacità di creare nessi fra le conoscenze che si hanno, Creare nessi! I vegetali non creano nessi, altrimenti ci avrebbero mandato a cagare già da molti millenni! Per rispettare la natura, non serve la musica, serve lasciarla stare. Perciò diffido da tutto ciò che si racconta usando parole magiche ma sbagliate, come la parola intelligenza. Se c'è un beneficio dalla musica, è per cause di carattere fisico (le onde sonore di una certa frequenza e composizione) che creano effetti, di nuovo di carattere fisico,sul vegetale o microorganismo. Non metto in dubbio che la musica possa giovare, e che possa essere piacevole a noi che l'ascoltiamo in mezzo alla natura, però non bisogna trasformare sempre tutto in qualcosa di magico o di intelligente. Il signore della vigna, se è convinto che sia un beneficio, faccia un'opera di bene nei confronti delle foreste che stanno per essere distrutte, faccia impianti in Amazzonia per far crescere la vegetazione più rigogliosa e far danzare i taglialegna mentre danzando segano. Mi chiedo, inoltre perchè questa "tecnica" non la utilizzano i coltivatori di zucchini. Forse gli zucchini non sono intelligenti come le rape d'uva?

Giorgio Fiandrino , Buriasco Commentatore certificato 13.05.14 14:33| 
 |
Rispondi al commento

Staff? C'è nessuno? Ci tengo al bollino!!! E avanzo pure una mongolfiera!! Grazie.

IBAN beneficiario: IT49T0501801400000000172655 - BIC: CCRTIT2T84A - Nome istituto: BANCA POP. ETICA - Cro: 00048718308 - Data valuta beneficiario: 23/04/2014 - Data valuta di addebito: 22/04/2014 - Descrizione: Contributo elezioni europee - Disposto via: Web

Augusto B., Pomezia Commentatore certificato 13.05.14 10:33| 
 |
Rispondi al commento

GILETTI ATTACCA DI MAIO............Tg1/partitico
Sig.Luigi Di Maio la sincerità paga sempre.
Complimenti! 846

846 13.05.14 10:27| 
 |
Rispondi al commento

Il giorno dopo il 25 maggio, alle mie piante farò ascoltare la romanza "Nessun dorma" tratta dall'opera Turandot del mio compositore preferito, Puccini. La dedicherò a Beppe Grillo, a Casaleggio, a tutti coloro che voteranno il M5S, me compresa!

Nessun dorma! Nessun dorma! Tu pure, o Principessa,
nella tua fredda stanza
guardi le stelle
che tremano d'amore e di speranza...
Ma il mio mistero è chiuso in me,
il nome mio nessun saprà!
No, no, sulla tua bocca lo dirò,
quando la luce splenderà!
Ed il mio bacio scioglierà il silenzio
che ti fa mia.
Voci di donne
Il nome suo nessun saprà...
E noi dovrem, ahimè, morir, morir!
Il principe ignoto
Dilegua, o notte! Tramontate, stelle!
Tramontate, stelle! All'alba vincerò!
Vincerò! Vincerò!

lorella Lisciani 13.05.14 09:27| 
 |
Rispondi al commento

bongiorno blogghe...comodi a musica e er video ve li metto io....

luis p., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.05.14 09:22| 
 |
Rispondi al commento

Chiuso per Ferie. data rientro da destinarsi.
Buon lavoro!

Salvatore A., Ravenna Commentatore certificato 13.05.14 02:53| 
 |
Rispondi al commento

MA QUESTI SI VOGLIONO VENDERE TUTTO ....ENI ....ENEL........ MA SIAMO IMPAZZITI ?
POI COME LO CHIAMEREMO IL NOSTRO PAESE "MULTIPROPRIETà ESTERA O DI QUALCHE POLITICO ? "
QUANTO IMPIEGHERANO A FARLE FALLIRE ?

alex b. 13.05.14 01:16| 
 |
Rispondi al commento

Quando sarà ratificata l'unione doganale euro-americana, ci riempiranno di OGM, intanto ci faranno comprare tutti gli F35 bidoni che ci vogliono rifilare, ci trasformeranno in una piattaforma di rigassificazione di shale gas americano a costi più che doppi rispetto al gas russo, e dopo averci trasformati nel paese più precario del mondo ispirandosi alle dottrine del liberismo anglosassone estremo (che visti i massacri che provoca deve derivare dal stanista Aleister Crowley, quello della Golden Dawn massonico-razzista) ci finiranno di seppellire dei loro immondi derivati truffa.

Mario Genovesi 12.05.14 23:49| 
 |
Rispondi al commento

Uno studio pubblicato un annetto fa sulla rivista BMC Ecology e condotto da Monica Gagliano, ecologa evoluzionista della University of Western Australia, ha dimostrato che le piante addirittura parlano tra di loro, scambiando informazioni attraverso dei segnali acustici. Secondo i risultati della ricerca, le piante utilizzano questo metodo principalmente per conoscere i propri vicini - si dedicano ai classici pettegolezzi da pianerottolo, insomma. La piantina di peperoncino, ad es. interroga le piantine vicine chiedendo loro chi sono. Quando le viene risposto: “Ciao, sono il Basilico!”, il peperoncino ricambia il saluto sorridendo, perché il basilico è un buon vicino visto che inibisce lo sviluppo di erbacce e parassiti. Se invece le risponde la cipolla, si agita un po’, perché si sente messa in competizione. Naturalmente questo è quanto accade in un orto qualsiasi. Nei vigneti toscani dell’articolo, le viti discutono invece di musica.

Quel che pare certo è che le piante siano più avanti rispetto al Parlamento Europeo: mentre in quest’ultimo le leggi vengono tradotte in 28 lingue differenti, le piante parlano un loro linguaggio universale!

Francesca B., Ovada Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 12.05.14 23:47| 
 |
Rispondi al commento

c'è un pupazzo sul 4, che ridere

uno di noi 12.05.14 21:35| 
 |
Rispondi al commento

renzi: ... massima fiducia nel commissario Sala.
Bene, avrà ragione di riporla in lui ma mi chiedo cosa commissariava l'egr. sig. dott. Sala?
Cioè, che faceva? Chiedeva conto ai suoi "sottoposti" di chi frequentassero? Perchè il nocciolo della questione è questo: con chi parli al di fuori della stretta cerchia dei collaboratori e in presenza di chi?
Uuhhh, e la privacy? Io posso parlare con chi voglio!!
Eh no, caro. Tu devi rendere conto di ogni minuto della tua giornata se occupi posti pubblici del genere: acquisti, assegnazioni appalti ecc. Altrimenti vai in un call center e fuori orario vai con chi vuoi.
Un commissario che non controlla o non controlla sempre? Dico sempre, h 24? 365/365?
Non va.
Però renzi ne ha la MASSIMA FIDUCIA.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 12.05.14 21:34| 
 |
Rispondi al commento

per meglio comprendere sarebbe interessante vedere i dati pubblicati dalle università.
Tanto di cappello a chi segue metodi naturali!

Alessandro Meucci, Montevarchi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 12.05.14 21:23| 
 |
Rispondi al commento

L'errore che commettiamo è quello di misurare le capacità cognitive di altri esseri viventi adottando parametri che si adattano solo all'uomo.
Negli ultimi anni ci sono stati studi che hanno invertito questa tendenza, le scoperte di questi ricercatori hanno incrinato la concezione dell'unicità della posizione del genere umano nell'universo.
Ad esempio, gli esperimenti sugli anaimali hanno a lungo risentito di un atteggamento antropocentrico, venivano trattati come umani pelosi o pennuti, ora si si sta cominciando a considerarli nella loro specificità.
E' tempo di capire che ci sono altre forme di vita intelligente oltre alla nostra da cui abbiamo solo da imparare.

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 12.05.14 21:15| 
 |
Rispondi al commento

Il rifiuto nell'astenersi dal voto
è dato dalla "delusione" che conferma per
auto-ammissione quanto,con l'accumulo di anni in anni,la politica del ladrocinio abbia tolto la credibilità e distrutto la dignità della popolazione.
Ma,gli astensionisti,seppure con tutte le buone ragioni,compiono nell'astenersi al Diritto di voto,
rinuncia ha cambiare le cose...;
ed è cosa irragionevole perocchè,d'altro canto,è sorta dalla società dei Cittadini la neo-politica del Movimento 5S di forma opposta e di opposizione,ed è un paradosso non sostenerla.
E pensare che,il Movimento siamo Noi Cittadini che ci siamo stancati!e che ha cavallo degli stessi medesimi motivi degli astensionisti,ha differenza,non rinunciamo ha riprenderci la nostra vita presa a calci dai partiti!
Ricomincia da Te!!
Noi non Molliamo! M5S!!!
E TU??

Morena ., ferrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 12.05.14 21:11| 
 |
Rispondi al commento

Porca di quella troia ma è possibile che sotto ad un post che tratta di vigneti alimentati ad acqua e musica riuscite a parlare solo di stronzate che non centrano un razzo???

Marco Magnaterra 12.05.14 21:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT....ELEZIONI & VOTI..

Amici cari del Blog..Simpatizzanti,Attivisti,Portavoce,Staff..


questi ULTIMI GIORNI di CAMPAGNA ELETTORALE, saranno quelli DECISIVI, per convincere MILIONI di elettori INDECISI e DELUSI,a votare M5S...

sara' DECSIVO,ogni NOSTRO SINGOLO DISCORSO a favore del M5S,ad ogni SINGOLA PERSONA..

si,si...UNO per UNO...

ieri, ho avuto la conferma in Famiglia, di come siano MENTALMENTE INSTABILI, gli elettori che NON VOTANO M5S...

sono stati sottoposti ad un LAVAGGIO del CERVELLO dai MEDIA di REGIME...

anche alcuni SIMPATIZZANTI,che avevano votato M5S...

RENZIE è riuscito, con la FONDAMENTALE PARTECIPAZIONE della PROPAGANDA dei MEDIA,a presentarsi come il NUOVO che AVANZA,e che fa i FATTI..

purtroppo è così..

dobbiamo ACCETTARLO, e LOTTARE FINO all'ULTIMO SECONDO, per CONVINCERE a VOTARE M5S, queste MENTI INSTABILI e facilmente PLAGIABILI...


ha fatto benissimo BEPPE ad andare da VESPA, ed i NOSTRI FANTASTICI PORTAVOCE,ad INONDARE le TELEVISIONI...

SIAMO DAVVERO in GUERRA,questa è DAVVERO la BATTAGLIA FINALE...

fino all'ULTIMO VOTO..

se facciamo il BOTTO,superando di qualche PUNTO % il PD dell'EBETE MALATO...

allora ANDIAMO al GOVERNO..


ps.


dovunque ci troviamo..

al LAVORO,alle POSTE,dal MEDICO,in PALESTRA,in FAMIGLIA,sui MEZZI PUBBLICI,in CHIESA...


tiriamo fuori la questione POLITICA...il M5S o questi LADRI????

scriviamo sulle BANCONOTE M5S...

appendiamo BANDIERE sui BALCONI...

applichiamo adesivi del M5S,sulle AUTO,FURGONI,MOTO,CASCHI..

chi ha ATTIVITA' COMMERCIALI o PROFESSIONALI,metta la BANDIERA del M5S all'INGRESSO,e volantini,cappellini,spille ecc.

non lasciamo NULLA al CASO..

è DURISSIMA lo so'...ma NON MOLLIAMO MAI...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 12.05.14 20:45| 
 |
Rispondi al commento

Ciao blog!!caffè serale a 5 stelle qui!!!mi spiace ma a me interessa solo andare a votare al più presto!!son concentrato solo su quello accidenti :))))

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 12.05.14 20:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vivo in Francia da alcuni anni, percio'vorrei portare alla vostra attenzione un argomento particolarmente sentito e discusso in questi ultimi tempi: il trattato Transatlantico, vale a dire: le nuove regole di commercio/ scabio tra Stati Uniti e Comunità Europea.
Le informazione che si hanno di tale trattato sono alquanto importanti e preoccupanti in quanto riguarderebbero settori strategici per la salute pubblica e per le tasche dei consumatori (agroalimentare OGM, chimica...)argomenti tanto cari alle multinazionali statunitensi.
Difatti, diversamente dalle regolamentazioni europee, il mercato statinitense è "liberamente" basato su poche norme, alle volte gestite in maniera lobbistica, che favorisce cioé gli interessi di una sola parte.
Sono d'esempio in questo le disastrose esperienze messicane del trattato ALENA e con la Corea del Sud (trattato ALE, voluto per favorire la "ditta" APPLE e cotro la Samsung..)
Che dire? Sono cose per Grandi... ed il conto da pagare, come al solito, sarà sulle spalle di tutti noi...piccoli cittadini!

Costantino Lifrieri 12.05.14 20:14| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT.

1.GREGANTI CHI? - IL “COMPAGNO G” SOSPESO DAL PD, DI CUI ERA TESSERATO A TORINO - “NON LO VEDEVAMO MAI, È UNA SOSPENSIONE CAUTELARE” -

IL PD PROVA A FARE COME CON PENATI, MA STAVOLTA NON POTRÀ FARE FINTA DI NIENTE

2. "GREGANTI CHI?". PERCHÉ IL PD NON PUÒ SCARICARE IL COMPAGNO G

Giorgio Meletti per "il Fatto Quotidiano"

Il compagno G è vivo e lotta insieme al Pd.

http://www.dagospia.com/rubrica-2/media_e_tv/greganti-chi-compagno-sospeso-pd-cui-era-tesserato-76985.htm

ENZO D., BARI Commentatore certificato 12.05.14 20:13| 
 |
Rispondi al commento

MALTAURO chi è costui?

CONFINDUSTRIA di VICENZA, non teniamo l'elenco dei lobbisti.

Porco D.., dico io, anche questi sono vergini e immacolati, andate a prendere per il culo qualc'un altro. Sieti voi i lobbisti, i vostri iscritti, MALTAURO è un pezzo grosso, per vostra ammissione.
Ora state valutando il da farsi nei suoi confronti, dai non fatemi ridere, siete più falsi di un soldo di cacio.

UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE…, Ve Commentatore certificato 12.05.14 20:07| 
 |
Rispondi al commento

Mentre Renzi sente Aria FRITTA a Milano

Il piu' grande giornalista Italiano
mette ko due deputati del PD,
A L' ARIA CHE TIRA,

chiarendo quanto accaduto durante la formazione del Governo Letta:

"Non è mai esistita una proposta di Governo

PD-5 Stelle". Bersani, sottolinea Travaglio, si è presentato al Movimento con la lista dei ministri già pronta,
sperando che i 5 Stelle accettassero di far da stampella al Partito Democratico, che
addirittura aveva preso meno voti rispetto al Movimento.

Chissà cosa accadrà il prossimo 25 Maggio,

e quali conseguenze il voto europeo potrà avere sulla situazione politica italiana. In attesa, ecco

l'Aria che TIRA nel partito UNICO: FISCHIA E PUZZA

Vafffanculoo

STRA VINCIAMO NOOOI. ★★★★★

Vittorio M. Commentatore certificato 12.05.14 20:06| 
 |
Rispondi al commento

In questo immenso degrado morale, civile, etico, sparso come veleno nella nostra società, è bellissimo dedicare un po’ del nostro tempo a leggere un post così “diverso”. Sembra dare subito una boccata d’ossigeno e vigore anche se intossicati dalla follia del nostro tempo. L’uomo 10000 anni fà grazie alla comparsa dell’agricoltura, definita come l’alba della civiltà moderna, fece una fondamentale conquista per la sua evoluzione. Ma ora rispettiamo la terra? O ci siamo dimenticati che essa è sacra, che è nostra madre? Se è possibile leggere tutto questo post, ammirare le nostre belle valli, aspirare ad un’Armonia, sarà possibile credere che “la bellezza salverà il mondo”.

“Io, qui, da questo posto, da questa Toscana, dall’Italia, dall’Europa, non ho ricevuto un Euro.”

Io Lorella, qui, da questo posto, da queste Marche, da questa Italia, non me ne vado. Ora posso e devo combattere per una nuova terra.

lorella lisciani 12.05.14 20:02| 
 |
Rispondi al commento


o.t.

""(ANSA) - ROMA, 12 MAG - Matteo Renzi, nella breve passeggiata da Palazzo Chigi alla sede del Pd per una riunione sulla campagna elettorale, trova 20 euro a terra""

http://www.ansa.it/webimages/img_457x/2014/5/12/ccc18282ce900b2ab01df50390a4a1d6.jpg

poniamo che sia vero, cosa di cui dubito fortemente, solo lungo la strada che porta al piddi si trovano soldi...

:))

paoloest21 12.05.14 20:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

marcello sorgi:grillo punta a spostare i sondaggi con lo sciacallaggio sull'inchiesta expo.ma cazzoooooooooooo grillo?sondaggi?sciacallaggio?stiamo parlando di ladri che hanno arraffato a piene mani.insomma se sorgi è uno normale allora,io,sono pazzo.

vito asaro 12.05.14 19:58| 
 |
Rispondi al commento

E' la natura a scandire ritmi e suoni!

psichiatria. 1 12.05.14 19:56| 
 |
Rispondi al commento

IL VENTO COMINCIO' A CULLARE L'ERBA

Il vento cominciò a cullare l'erba

con voce sorda e minacciosa.

Lanciò una sfida alla terra

ed una sfida al cielo.

Le foglie si staccarono dagli alberi

e tutte si dispersero.

La polvere, curvata come mani,

buttò via la strada.

I carri si affrettarono per via,

e sopravvenne lento il tuono.

Il lampo ora mostrava un becco giallo,

ora un artiglio livido.

Tutti gli uccelli sprangarono il nido

e gli armenti fuggirono alle stalle.

Cadde una goccia di pioggia gigante,

poi, come si fossero disgiunte

le mani che reggevano le dighe,

le acque straziarono il cielo,

e tuttavia scansarono la casa di mio padre,

svellendo solo un albero.

- Emily Dickinson -


http://www.youtube.com/watch?v=PXOihxjXqAo

Buonasera
potenziali... sussurratori!

^__^

Daniela M. Commentatore certificato 12.05.14 19:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dite tutto quello che volete ma io Grillo a Porta a Porta non c'e lo vedo proprio..Sarei più contento che gli schiattasse un bidone mondiale...ma va beh.. contento Grillo contenti tutti..

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 12.05.14 19:53| 
 |
Rispondi al commento

secondo me
questo post
è una CAGATA PAZZESCA!

psichiatria. 1 12.05.14 19:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non sono più esseri umani.non hanno un cervello,un cuore ne viscerfe.se li apriamo troviamo dentro dei meccanismi.forse non hanno nemmeno colpa.è il sistema che li ha ridotti cosi.fanno discorsi ed hanno comportamenti assurdi.eppure,osservandoli,mi rendo conto che non recitano.niente di calcolato.sono proprio cosi.per loro è normale trattare con "a carogna",indignarsi quando vengono colti con le mani nel sacco.dell'utri che chiede lo stesso trattamento di berlusconi:tutto normale.quello che è successo con l'expo non incida sul voto:tutto normale.......ma vuoi vederfe che l'anormale sono io?beh,se è cosi,ringrazio mio padre che mi ha fatto anormale:non riuscirei a vivere la loro vita.mi fà schifo.

vito asaro 12.05.14 19:51| 
 |
Rispondi al commento

Domani sera sei qui Beppe . Non vedo l'ora!
Lui è un timido come me, ma di a Gianroberto che penso sempre anche a lui e lo stimo enormemente.
Se venisse domani, anche solo per un saluto, sarei felicissima.
A domani!

Lady Dodi 12.05.14 19:49| 
 |
Rispondi al commento

trovo enormi difficoltà a confrontarmi con coloro che votano i vecchi partiti.parliamo lingue diverse.io parto da ciò che reputo giusto e ciò che considero sbagliato.loro partono da:mi conviene o non mi conviene.


Per definire il PD non c'é niente di meglio che il titolo di un famoso album dei Genesis "Selling Italian by the Pound" (orginale England) - che tradotto: vendesi l'Italia un tanto al chilo.

virgovd 12.05.14 19:39| 
 |
Rispondi al commento

Il piu' grande giornalista Italiano
mette ko due deputati del PD,
A L' ARIA CHE TIRA,

chiarendo quanto accaduto durante la formazione del Governo Letta:

"Non è mai esistita una proposta di Governo

PD-5 Stelle". Bersani, sottolinea Travaglio, si è presentato al Movimento con la lista dei ministri già pronta,
sperando che i 5 Stelle accettassero di far da stampella al Partito Democratico, che
addirittura aveva preso meno voti rispetto al Movimento.

Chissà cosa accadrà il prossimo 25 Maggio,

e quali conseguenze il voto europeo potrà avere sulla situazione politica italiana. In attesa, ecco

l'Aria che TIRA nel partito UNICO: FISCHIA E PUZZA

Vafffanculoo

STRA VINCIAMO NOOOI. ★★★★★

Vittorio M. Commentatore certificato 12.05.14 19:39| 
 |
Rispondi al commento

Il vino e la musica, sono come il M5S. Arrivano direttamente al cuore della gente.

Lorenzo C., Parma Commentatore certificato 12.05.14 19:36| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, Tutti guardate cosa ha filmato Felice Marra sotto palazzo chigi poco fa, inquietante...


https://www.facebook.com/photo.php?v=10152134199133301

anib roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 12.05.14 19:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://www.youtube.com/watch?v=d5Iu4ZcPHeA&feature=youtu.be

Balasso scende in campo

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 12.05.14 19:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma le ditte che ora lavorano per l'expo sono le stesse che hanno ottenuto gli appalti tramite corruzione ,allora perche dovrebbero continuare ? Sono le migliori ? che qualita'dei materiali ? Come all'Aquila ? Bisogna azzerare tutto !

elisabetta deste 12.05.14 19:20| 
 |
Rispondi al commento

buonasera blog!

devo dire che sono rimasta affascinata da questo post, io non conoscevo l'uso della musica ai fini botanici, non l'avveo mai sentita.
Ho imparato una cosa nuova, grazie blog anche per questo!


OK OK ma immaginatevi che razza di vino uscirebbe
dando alle piante John Coltrane, Miles Davis, Charlie Mingus, Keith Jarret, Elvin Jones!!
Sono brillo solo al pensiero.
-------
Sentite un po'...
http://www.youtube.com/watch?v=Jv5j_Lx2R4g

;DDDDD

Arjuna , Madras Commentatore certificato 12.05.14 19:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per i giornalisti che vediamo alla tivvù, è "normale" dire frasi del tipo "Non so se potrebbe funzionare Marina Berlusconi come esponente politico; è senz'altro una grande imprenditrice e ottima amministratrice di azienda, ma la Politica è un'altra cosa". (usano tutti questa frase fatta). All'ascoltatore arriva l'input che la Berlusconi è bravissima nel suo lavoro, il che non è vero. Nel 2010 la Mondadori valeva in borsa circa 8 euro, oggi ne vale 1,30; l'azienda è indebitata fino al collo e la casa editrice sta andando a picco, ma non troverete nessuno che lo dice. Parlando in questo modo si prendono due piccioni con una fava: si fa credere che si sta facendo una critica, quando, invece, è esattamente l'opposto, e si promuove una persona che, nella realtà dei fatti, ha dimostrato di non essere capace.
Per questo, sia il PD che Forza Italia si stanno arrampicando sugli specchi per far credere che l'ex democristiano Frigerio e l'ex comunista Greganti siano due individui disonesti che, motu proprio, hanno deciso di fare i malandrini facendosi dare delle tangenti personali.
Non esistono "tangenti personali" se non in casi davvero molto rari: è un po' come con i concorsi. Ogni tanto arrestano qualche primario sostenendo che ha "truccato un concorso".
La tragedia è che non esistono concorsi puliti, il che è diverso.
Ma qui è necessario ragionare con acume.
Perchè c'è il rischio di scivolare nell'errore di sostenere che "tanto sono tutti dei ladri".
Non è così.
Non è affatto vero.
E' come dire che le donne sono tutte delle troie o i maschi sono tutti maiali.
E' il mondo dei partiti verticali che funziona così, ed è il mondo che loro vogliono che esista.
Ma quello è un mondo piccolo, è un ghetto, è il mondo della miseria interiore.
E' il mercato italiano che funziona così perchè questa è la regola imposta dalle segreterie dei partiti che sono diventate delle aziende d'affari.
Esiste un altro mondo, così come esiste un'altra Europa.
Essersi accordati con le mafie non è ser

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 12.05.14 19:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

giriamola come vogliamo, questa politica e questi politicanti sono e saranno sempre dei lestofanti, e il bomba li rappresenta al meglio, e chi li vota non sono migliori di loro

graziano ., pisa Commentatore certificato 12.05.14 19:03| 
 |
Rispondi al commento

Questi non eletti non annulleranno mai la loro posizione, ve la vedete maria antonietta che monta la ghigliottina?

carla g., Padova Commentatore certificato 12.05.14 19:02| 
 |
Rispondi al commento

Grillo , questi sono da denuncia vanno querelati . Sono arrivati al punto di inventarsi e pubblicare cose che non hai mai dichiarato per metterti contro la popolazione:
http://www.blitzquotidiano.it/politica-italiana/expo-milano-matteo-renzi-beppe-grillo-soldato-ryan-1862077/#comment-350888
"Grillo, la missione è chiudere l’Expo e seppellire sotto le sue macerie per primo Matteo Renzi e il suo governo. Chiudere per oscenità conclamata. Chiudere perché non c’è posto di lavoro o investimento che tenga. Chiudere perché ogni grande e anche media o piccola opera in Italia non va fatta, non può essere fatta fino a che il potere di controllare e governare non sarà di M5S. Altrimenti, fino a che governo e potere sono degli “altri”, ogni opera pubblica è solo e soltanto “corruzione, infiltrazione criminale, illegalità, tangenti”. Il messaggio elettorale è chiaro e netto: chiudere l’Expo, amputarsi dell’Expo come si fa di un arto malato, anzi già in cancrena.
Dunque, “cambiare verso” all’Expo che c’è oppure sbaraccare l’Expo che c’è e comunque ci potrebbe mai essere. Renzi e Grillo, Grillo e Renzi: diavolo e acqua santa, polo positivo e polo negativo, gli opposti, gli antipodi. A conferma che il 25 maggio si vota per l’uno e per l’altro. Il resto è contorno, farà un po’ di volume ma quasi nessuna sostanza."

charles bronson, mestre Commentatore certificato 12.05.14 19:01| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto con molto interesse l'articolo, sono quasi astemia, ma 10 anni fa circa il proprietario di una birreria pizzeria mi raccontò che in piemonte c'è un artigiano che produce birra e ha vinto primi premi in Germania con la sua birra. La produce mettendo letteralmente le cuffie con la musica ai contenitori dove sta fermentando la birra. La musica determina anche il tipo di fermentazione , cioè il jazz dà risultati diversi dalla musica classica. Ora che ci penso vedo su google se c'è qualcosa.

carla g., Padova Commentatore certificato 12.05.14 18:59| 
 |
Rispondi al commento

REXEM, le mie nipoti giovani, la sera vanno a ballare e votano Grillo, io, anziana, vedo la tivù e più la vedo più amo Grillo.
Comunque la si giri, "lorsignori" sono aut!

Lady Dodi 12.05.14 18:57| 
 |
Rispondi al commento

Gli 80 euro LALLA erano un povero disperato tentativo di ottenere consenso.
Intendiamoci, erano doverosi e sono ben accetti, ma sono anche la prova che non sanno più a che Santo votarsi.
Chi li avrà li prenda e NON lo voti, sapendo che tanto son gli ultimi, prima del diluvio di tasse.

Lady Dodi 12.05.14 18:55| 
 |
Rispondi al commento

maaa... le piante giovani gli piace la musica, le piante anziane preferisce la tevelisione?

rexem 12.05.14 18:54| 
 |
Rispondi al commento

Ma possibile che non ci sia nessun giornalista che alle promesse elettorali dei cialtroni politici PD-PDL e cespugli vari, non ribatta che le loro promesse elettorali degli ultimi vent'anni, nonostante abbiano governato alternativamente, siano rimaste solo delle belle parole? Ma quale potrà mai essere quel cittadino mediamente inteligente, che ci ricasca?

stefanodd 12.05.14 18:47| 
 |
Rispondi al commento

Il procedimento aperto a fine febbraio rischia di essere definitivamente archiviato dalla Procura di Roma. Con sommo stupore infatti il giorno 2 maggio è stato notificato ad alcuni denuncianti la richiesta di archiviazione del procedimento di indagine preliminare aperto a seguito di centinaia di denunce depositate in tutta Italia da giuristi, cittadini, disoccupati, lavoratori, rappresentanti delle categorie, giornalisti e professionisti. Le indagini preliminari avrebbero infatti potuto scoperchiare un vastissimo campo di reati attribuibili alla classe politica dirigente, al governo italiano, ai governi locali e regionali: dal disastro ambientale, alla negazione dei diritti, dall’usurpazione del potere politico, al peculato, dal saccheggio, alle confische selvagge, dalla svendita indiscriminata del patrimonio pubblico alla legge elettorale, dalla Tav al Muos di Niscemi, dalla Terra dei Fuochi alle trivelle.

Il processo mira principalmente ad accertare a livello penale l’usurpazione del diritto di voto e l’illiceità dei governi nati col Porcellum. La limitazione dell’espressione popolare è il primo sintomo di tutte quelle scelte politiche che hanno influito poi sulle politiche ambientali, economiche che hanno devastato lo stivale negli ultimi anni.
Quando si presenta una denuncia di questo tipo il procuratore può prendere due decisioni diverse: o decide di non approfondire, oppure decide di approfondire attraverso l’apertura di un procedimento di indagine preliminare. In questo caso ci siamo stupiti di una notifica che indicava la richiesta di archiviazione delle indagini a soli due mesi dall’apertura delle stesse. Ma lo stupore è diventato sbigottimento quando ci siamo accorti che l’archiviazione è stata richiesta a soli 10 giorni dall’apertura del procedimento. Per la precisione la denuncia è stata depositata in data 19 febbraio, il procedimento è stato aperto il 26 febbraio ed è stato archiviato il 6 marzo.

“Un segnale davvero preoccupante” per Maria Melania Bar

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 12.05.14 18:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la correttezza e l'onestà cominciano a tornare di moda, dite.
Ottimo! ma perchè non dire anche che il "cattivo" è soprattutto un imbecille?
E che prima o poi la paga? E che non si gode quasi mai i frutti della sua malvagità?
Si ha sempre l'idea che il malvagio sia intelligente o almeno furbo. Non è vero sapete?
Se li conosceste sapreste anche che gran cretini sono.

Lady Dodi 12.05.14 18:46| 
 |
Rispondi al commento

di Gianni Lannes



Una buona notizia. L’ultima marionetta dello scricchiolante sistema di potere eterodiretto dall’estero potrà cadere. I 100 giorni - a partire dal 22 febbraio 2014 - vanno a scadere, dopodiché sarà evidente anche ai sassi il bluff dell’ambiziosissimo ronzino toscano, pompato a dismisura dal sistema di potere. Risultato a tutt’oggi? Appunto, come ha detto sin dalle prime battute il comico Crozza: “il nulla che avanza”.

Tanto, troppo presente, ossia pochissimo “futuro. La balla degli 80 euro è stata smascherata definitivamente anche dai tecnici del Senato. Con tre milioni di disoccupati manifesti, altri tre milioni di senza lavoro occulti, e la crescente disperazione che dilaga prima o poi si faranno i conti.

Rammentate il miraggio della fantomatica legge elettorale da rifare? Si preoccupano solo di inventarsi un nuovo trucco, al solo scopo di farsi eleggere di nuovo, e farsi mantenere per altri vent’anni. Che parassiti! Trattano il popolo sovrano come un analfabeta che si interpella solo quando si vota, così da fargli mettere una croce per mantenere all’ingrasso politicanti nullafacenti.

Ormai onnipresente, 24h24, su tutti i canali TV… e vedrete che, a breve , lo seguiranno pure al cesso, ma intanto i giorni passano anche per lui inesorabilmente.
I versi di una marionetta, dipendono dalla mano (nascosta) del burattinaio. Il peggio viene sempre dopo…e a questo non c’è mai fine. Si toglie di mezzo Napolitano e si presenta Prodi (un altro affiliato al Bilderberg) con la grazia in mano del piduista Berlusconi. Vogliamo scommettere dopo le elezioni farsa dell’Europa?

Renzi…Renzi chi? Per andare a quel paese dovrà colà recarsi a piedi senza auto blu.

http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2014/05/renzino-primo-e-suo-governicchio-ultimo.html#comment-form

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 12.05.14 18:45| 
 |
Rispondi al commento

Renzi ha promesso 80€, la Moretti ci ha fatto la lista della spesa, Berlusconi oggi al TG 3 ha promesso una dentiera nuova di zecca, e questo dopo solo 4 ore ai servizi sociali. Ma vi rendete conto che questa è gente da grandi programmi da fare invidia persino all'EXPO di Milano.

vincenzo rosciano, potenza Commentatore certificato 12.05.14 18:38| 
 |
Rispondi al commento

LA CORRETTEZZA E L'ONESTA' COMINCIANO A TORNARE DI MODA

Andrea Defranceschi, la Giustizia stabilirà se hai sbagliato o meno ma è già certo che ti stai comportando di lusso (da 5stelle) e per questo motivo sappi che se fino a quel pronunciamento non potrai usare il nostro simbolo di sicuro non hai perso (e sicuramente manterrai) tutta la nostra stima.

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 12.05.14 18:34| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPEP, UN GRAZIE A CARLO CIGNOZZI PER L'INTERVISTA,
LE ONDE SONORE FANNO LA MAGIA,NELLA TUA AZIENDA AGRICOLA CHISSA' SE' LA TUA IDEA DI AZIENDA AGRICOLA BIOLOGICA SI ESPANDA

alvise fossa 12.05.14 18:29| 
 |
Rispondi al commento

qual'è il senso di questo post, invogliare i politici a costituirsi perché gli mettiamo mozart anche nelle carceri così diventano più buoni?

rexem 12.05.14 18:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Expo 2015: Grillo, fermare subito grande abbuffata. Domani a Milano
12 Maggio 2014 - 17:16

(ASCA) - Milano, 12 mag 2014 - L'Expo e' ''una grande abbuffata'' che ''va fermata subito''. E' la parola d'ordine di Beppe Grillo che domani volera' a Milano, per denunciare ''gli scandali'' di quella che definisce ''la grande abbuffata Expo 2015''. Lo comunica una nota del M5S lombardo che polemizza: ''Expo ci lascera' solo un'eredita' di opere inutili e incompiute e un buco nel bilancio comunale, regionale e statale. E' una grande opera nata morta, tenuta artificialmente in vita per interessi economici di pochi, alcuni illeciti come sta dimostrando l'azione della magistratura, e ad alto rischio di infiltrazioni criminali. Va fermata subito''. fcz/mau

UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE…, Ve Commentatore certificato 12.05.14 18:26| 
 |
Rispondi al commento

Per il Pd le leggi penali (penati)si applicano e valgono solo e sempre come "responsabilità personale" ecco perche loro fanno le leggi con Berlusconi (che è sempre il mandante)..Per il PD non esistono mai i mandanti ma sempre "GREGANTI"

Pierluigi c., carbonia Commentatore certificato 12.05.14 18:25| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

da il fattoq online


M5S, consigliere Defranceschi sospeso da Grillo: “Sono d’accordo con la decisione”


è strano vedere gli onesti in azione :)))

Path Walker Commentatore certificato 12.05.14 18:24| 
 |
Rispondi al commento

Cin-Cin
il terreno nel Trevigiano messo a vite( praticamente un 70%....) è una vera camera a gas creata da una nube tossica persistente di anticrittogamici, veleni di varie classi, polveri di zolfo, da un diluvio di concimi al fosforo e diserbanti&defolianti che in questi impianti supera il 40%
....praticamente:
? farfalle =0
? rondini =0
? passeri =0
? pipistrelli =0
? ragni =0
? maggiolini =0
? lucciole =0
e le rane i grilli?
Pensate che spesso, in fondo ai filari piantano le rose, piante delicate come sappiamo. Vedendole "sane e rigogliose" qualcuno arriva a pensare che tutto è "naturale" quando invece sono indice del perfetto mix delle porcherie sparate continuamente nell'ambiente.
................
Cin-Cin


M-R 12.05.14 18:12| 
 |
Rispondi al commento

Beppe tra un po' sarai in Piemonte. Sei sin d'ora invitato a Novello (60km da Torino) dove c'ė la prima azienda vitivinicola certificata al mondo in produzione integrata (a basso impatto di prodotti chimici e alta valorizzazione delle pratiche naturali) ti facciamo assaggiare il Barolo del futuro! Ti aspettiamo

Giorgio Degiorgis 12.05.14 18:12| 
 |
Rispondi al commento

I "vecchi partiti" sono alla frutta, PAOLO.
O meglio all'ammazza caffè.
Con tivù o senza tivù. Il fatto che l'elettorato di Grillo sia prevalentemente fatto di giovani (tranne me e Spuseta tanto per dirne due), fa sperare ottime comclusioni.
Bene fa Beppe a rivolgersi ai vecchi ultimamente ma credetemi, se non ci ha colpito l'Alzeimer, siamo tutti col 5 Stelle. E che Diamine!
Abbiamo di che contribuire con l'esperienza di vita!

Lady Dodi 12.05.14 18:10| 
 |
Rispondi al commento

@Alfredo e Paoloest


complimenti, sempre forti.........si ero io nel post precedente col nick A.S. Roma con la foto del "pupetto"......

Cio' problemi al pc e me sa pure con il sito. Ho scritto allo staff. Ma volendo possono azzerare l'i.p. ? Non lo so sul serio, nun ve scandalizzate........ Ciao

Nun me fa entra' come Caciara Commentatore certificato 12.05.14 18:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Raul gardini.. e Primo greganti..il primo imprenditore che versò una tangente di 1 miliardo di lire al pci.pds. l'altro tesoriere e faccendiere del pci pds di Occhetto ,che tratteneva in un particolare conto"gabbietta"in svizzera i fondi neri per il pci..Con tutti quei soli Greganti ,che si dichiaro unico colpevole poteva vivere da nababbo-pensionato in COSTA RICA per tutta la vita..Mani pulite mise in galera lui ma non recupero mai quei soldi ?Domanda: Gherardo Colombo ex pm oggi esponente PD nel consiglio di amministrazione RAI perchè quei soldi non sono mai stati recuperati? forse perche Greganti non li aveva.. ? E' gia solo cosi si spiega perche è ri- tornato a "delinquere "doveva pur campare e continuare, se voleva lavorare ,sotto ricatto del pd , prendere le tangenti..Quei soldi finirono nelle casse del PCI di Napolitano .Questi sono i VERI MOSTRI I VERTICI DEL PD
(PARTITO DELINQUENZIALE)

Pierluigi c., carbonia Commentatore certificato 12.05.14 18:03| 
 |
Rispondi al commento

IL CONTATTO CON SALA
Il 17 maggio del 2013 la "cupola" è in fibrillazione. "Sta uscendo una cosa da 67 milioni... - dice Sergio Cattozzo (il braccio destro del ex senatore Pdl Luigi Grillo) a Frigerio - è la progettazione esecutiva e l'esecuzione dei lavori per l'architettura dei servizi". Per mettere le mani sull'affare, e intascare così una tangente dell'0,80 per cento del valore complessivo, serve qualcuno nella sede dove prendono le decisioni. Il Professore ha già un piano: "Bisogna parlare con Primo (Greganti, ndr) perché il comune è di sinistra... Sala (ndr Giuseppe, il commissario unico) è un uomo di sinistra, non di Pisapia, Sala è più legato alla gente che Primo conosce, cioè Boeri e quelli lì, al Pd". Greganti si muove e, annota la Procura nella richiesta di arresto, riesce a inserire un suo uomo di fiducia nella commissione. È la sua quinta colonna segreta, lo mette al corrente delle offerte, ne condiziona l'esito...

GLI UOMINI DEL COMPAGNO G
... Al telefono Frigerio spiega come Greganti "fosse convinto che si potesse ancora correre su Nucci (ndr, ex ad di Sogin non riconfermato) perché Pierluigi Bersani ha detto "sono d'accordissimo"". L'ex segretario del Pd ha smentito definendole "pura illazione". Il compagno G prova poi ad avvicinare il nuovo ad di Sogin (Riccardo Casale) che pare essere "persona molto vicina a Enrico Letta e a Claudio Burlando", governatore della Liguria, quota Pd...


http://www.repubblica.it/politica/2014/05/12/news/expo_greganti_lobby_cooperative_rosse-85884781/

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 12.05.14 18:03| 
 |
Rispondi al commento

Ma l'uva dove ce le ha le orecchie?


13 giorni al BOOM

fabrizio castellana Commentatore certificato 12.05.14 18:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

questa barzelletta mi stava sfuggendo

ore...adesso:))

""Renzi e l’Expo: ci metto la faccia «Fermiamo i delinquenti» "


matteuccio davanti a tyson: " ci metto la faccia"

chi glielo spiega?

paoloest21 12.05.14 17:59| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

@carletto

richiama i tuoi cani.

paoloest21 12.05.14 17:54| 
 |
Rispondi al commento

Se ci sono delinquenti che interferiscono sugli incarichi e che hanno fatto assegnare lavori già iniziati a tizio o caio, sulla base di contratti già sottoscritti ... che si fà? Si annullano? Si rifà tutto? Si fanno le solite chiacchiere in attesa che decanti il polverone? Tanto a breve arrivano i mondiali di calcio ... e non ci penserà più nessuno.

Paolo De_Sanctis Commentatore certificato 12.05.14 17:53| 
 |
Rispondi al commento

rubata su facebook:

siamo al PD..... disse la frutta.... VINCIAMONOI!!!

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 12.05.14 17:45| 
 |
Rispondi al commento

Le frequenze morbide ? e che sono ? ci sono le frequenze dure ? E poi su quale scala la, temperata di bach ? o la scala naturale ?.La frequenza del LA 4 è stata stabilita a 440hz nel 1939 o quella a circa 432 precedente ? noi viviamo in un mondo di convenzioni per cui il LA è 440 hz e un metro è la distanza percorsa dalla luce nel vuoto in 1/299 792 458 di secondo .Di queste convenzioni alla natura non frega niente. Al limite se casualmente una frequenza assomiglia alla stessa prodotta dal battito di ali di un predatore gli insetti scapperanno.Ma dire che piante o animali reagiscono differentemnete a Mozart o ad una sequenza di frequenze musicali matematicamente coerenti mi sembra azzardato

umberto.m 12.05.14 17:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi se ne frega della tivù?
Abbiamo avuto il 25 per cento SENZA tivù.
Inoltre, lo dico sinceramente, io trovandomi con certa gente, non saprei trattenermi dal dargli una botta in testa, tante sono le ca22ate che sparano senza vergogna.
I "nostri" son sempre stati superbi ma, lasciatemelo dire, anche sprecati.
Sentito ultimamente la Picerno? Qualsiasi fosse l'argomento o la domanda, tirava sempre fuori gli 80 euro ( che ci saranno forse solo per un mese).
Ok, siamo contenti, siamo felici, siamo grati, ma vogliamo rispondere un po' ANCHE su altre cose?

Lady Dodi 12.05.14 17:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ammetto di non aver letto tutto l'articolo.
Però se il Brunello è come il Cartizze, capisco.
Il Cartizze è un DOCG bianco, è un prosecco, il Brunello è un DOCG rosso. Tutti e due sono compresi in uno spazio limitato. Le vigne del Cartizze, in Valdobbiadene TV, sono quotate a milioni (€1.000.000 x ?) per ettaro.
Mi spiego per i cittadini,
Per i campi che sono coltivati a mais, è già tanto se sono quotati €70.000 per ettaro.
Si parla che si siano interessati anche acquirenti russi.
Tutto questo per dire che al Brunello, e anche al Cartizze, puoi far cantare dal vivo. Ci sono i margini.
Diverso il margine di un, per es. merlot, un vino rosso e che viene venduto dalle cantine non imbottigliato, a meno della benzina... Anzi con la Coca cola se non vai al supermercato...
Se i contadini scendono dal trattore e sussurrano alle piante di mais, ci rimettono.

Quello che mi fa specie, è che si tratta gli OGM come la chimica. Abbiamo tutti paura delle modifiche della natura.
Ma tutto è stato modificato dall' uomo.
In natura non esistono né i Brunello, né i campi, ne il grano.

Su Le Scienze, un giornalucolo, dice che il grano che tutti noi mangiamo, ( spaghetti & C ) è il risultato di un esperimento riuscito, all' ENEA, a Frosinone, poco dopo la guerra, con i raggi X.
Il risultato: Il grano Creso, un grano che le spighe sono molto più grossi dell' originale.
In pratica, un OGM, fatto dal caso, che in natura non c'è.

Ci si può informarsi su WIKIPEDIA sul grano http://it.wikipedia.org/wiki/Creso_%28agronomia%29
Dagli anni '50, gli italiani mangiano un grano che non c'era in natura, ma la speranza di vita degli italiani è esplosa, tanto che siamo coperti di centenari..
Però da la febbre gialla alla peste sono molto naturali, e abbassano la speranza di vita.
Paolo TV

Paolo_ Zanchetta (), Crocetta Commentatore certificato 12.05.14 17:33| 
 |
Rispondi al commento

prima in tv non si andava ora si (lecito o no non spetta a me dirlo), non solo in trasmissioni generaliste in prima serata o ad in mezz'ora di Annunziata, ma anche nei teatrini ad hoc da 20 secondi al tg. Se si fa eccezione comunque importante del fatto che i deputati m5s si dimezzano lo stipendio ed oltre o che non sono dei condannati, quando vedo A. di Battista dall'Annunziata che spazia genericamente dagli inceneritori e particelle sottili, eurobond, condannati e chi ne ha più ne metta, mi sembra proprio che la figura del politico italiano che improvvisa su tutto come un simulatore, senza approfondire molto (non multa sed multum dicevano i latini od ancora meglio "ne supra crepidam sutor iudicaret), non solo è dura a morire ma si rigenera (è nato un nuovo Gasparri). Eppure la natura ci insegna che se non ti specializzi in qualcosa di utile a te stesso ed agli altri, muori: non chiederei mai ad un gatto (lo metterei in imbarazzo) di cacciare un bisonte, ma mamma gatto è una grande per sè e la sua prole nel cacciare topastri, cavallette, uccelletti. Quello che non capisco allora, stante la grande razionalità di Beppe, è come mai a parlare di inceneritori od eurobond non ci va una volte per tutte un esperto del movimento. Benchè io stima (ma è un decrescendo) di Battista, non capisco anche perchè, lui che ha fatto il DAMS non si preoccupa per esempio della programmazione praticamente tutta made in usa di films e fictions, mentre si ha la pretesa di fare un'europa unita: ma li vogliamo conoscere o no i nostri concittadini europei con i loro films e fictions e programmi mirati a capire come loro vivono, come funzionano le loro società (la tv è stata il cavallo di troia americano del compra che ti passa, ogni cosa ha un prezzo e del siamo tutti un pò più stupidi aren't we?)?

ma per tornare all'argomento del come mai i ragazzi che frequentano il classico e lo scientifico non studiano nè economia nè diritto nè tecnologia,
http://www.youtube.com/watch?v=vg5fzcmkLwI

edoardo spirito, maenza Commentatore certificato 12.05.14 17:32| 
 |
Rispondi al commento

renzie attivera' una task force ..
cioe' una tasca forte dove mettere le tangenti???

Daniele P., Roma Commentatore certificato 12.05.14 17:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ecco cosa dichiara retoricamente Renzi ... peccato che il suo partito sia al governo da anni e non abbia fatto nulla per fermare i delinquenti ai quali lui si riferisce:

Expo 2015: Renzi; fermare delinquenti, non lavori

ROMA (MF-DJ)--"Non bisogna fermare i lavori, ma i delinquenti". Cosi' il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, risponde a una domanda dei giornalisti a proposito di Expo 2015 uscendo da Palazzo Chigi .
Renzi spiega che "Expo e' una grandissima iniziativa per l'Italia". Il premier sottolinea che "tanti mi stanno dicendo chi te lo fa fare, non ti conviene mischiare la tua faccia pulita con quell'immagine di problemi,

ma io penso che Expo sia una grandissima opportunita' per l'Italia e preferisco rischiare di perdere qualche punto nei sondaggi che perdere un'opportunita' di investimenti".

------------------------------------------------

Ma puttana la merda schifosa lurida.

Perchè nessuno non gli chiede: E chi cazzo li fa i lavori, quelli che hanno vinto grazie alle tangenti?

SPERO TUTTI I PARTECIPANTI FACCIANO RICORSO.
FOSSI IL TITOLARE DI UNA AZIENDA SERIA NON CI PENSEREI UN SECONDO.

Ale 69 Commentatore certificato 12.05.14 17:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Immigrati: Saltamartini, Toti si vergogni. Cosa risponde sua coscienza?

(ASCA) - Roma, 12 mag 2014 - ''15 i morti in mare nelle ultime ore. Di fronte a cio', cosa risponde la coscienza di Giovanni Toti? Vergogna, cosa non si fa per un voto in piu'''. Lo scrive su Twitter il Portavoce Nazionale del Nuovo Centrodestra, Barbara Saltamartini. com/vlm [...]
Pubblicato il: 12 Maggio 2014 - 16:29

Siamo arrivati al cannibalismo politico, si sbranano tra loro, e questo è un buon segno, ancora pochi giorni feconda terra e riceverai humus per le tue piante.

UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE…, Ve Commentatore certificato 12.05.14 17:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ecco cosa dichiara retoricamente Renzi ... peccato che il suo partito sia al governo da anni e non abbia fatto nulla per fermare i delinquenti ai quali lui si riferisce:

Expo 2015: Renzi; fermare delinquenti, non lavori

ROMA (MF-DJ)--"Non bisogna fermare i lavori, ma i delinquenti". Cosi' il presidente del Consiglio, Matteo Renzi, risponde a una domanda dei giornalisti a proposito di Expo 2015 uscendo da Palazzo Chigi .
Renzi spiega che "Expo e' una grandissima iniziativa per l'Italia". Il premier sottolinea che "tanti mi stanno dicendo chi te lo fa fare, non ti conviene mischiare la tua faccia pulita con quell'immagine di problemi,

ma io penso che Expo sia una grandissima opportunita' per l'Italia e preferisco rischiare di perdere qualche punto nei sondaggi che perdere un'opportunita' di investimenti".

Paolo De_Sanctis Commentatore certificato 12.05.14 17:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che bel lavoro! Sembra magia!
La matematica, l'ordine delle cose, ha un preciso senso.
Il rumore, il suono casuale, per esempio, ci infastidisce, mentre l'armonia ci rilassa.
Pensate alle implicazioni tra la sezione aurea, la divina proporzione, e la natura. Mi vengono in mente le misure antropomorfe, per dirne una, i canoni della bellezza.
Non è affascinante?
La costante di Fidia fu usata anche da Stradivari per costruire i famosi violini.
Matematica e Natura sono strettamente connesse.
Pensate alle fasi lunari, anche lì, oltretutto, entra in gioco il numero trascendente per eccellenza.
Io credo che nel rapporto che lega la matematica, la geometria e la natura si possa scorgere la mano di Dio, dell'Ente Creatore.
Torniamo alla musica.
In Germania, alcuni studi, hanno provato che le mucche da latte che ascoltano musica producono un latte migliore.
Anche le piante hanno una loro sensibilità, magari diversa, forse più semplice.
Una rosa curata non è bella come una trascurata.
Che pace questi pensieri! Sarebbe bellissimo essere tanto sensibili da cullare le piante!
Fate circolare i risultati della vostra esperienza, ma non tralasciate Pitagora.
Buon lavoro
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 12.05.14 17:07| 
 |
Rispondi al commento

Dopo le mucche del Wisconsin che fanno più latte, se ascoltano Mozart, abbiamo le viti della Val d'Orcia che fan più vino, se deliziate dalle vibrazioni emesse dalle casse Bose. E qualche università che sostenga simili boiate, la si trova sempre, magari pure con la benedizione delle Nazioni Unite. Presto chi vorrà farsi una passeggiata a Montalcino godrà gratuitamente h24 di una Eine kleine Nachtmusik di sottofondo, come dal dentista o in un centro benessere. E basta con questo irritante silenzio della natura! Un "patrimonio dell'umanità" come la Val d'Orcia - nelle parole del Cignozzi "un MIXER di paesaggio, di vissuto" - merita ben altro. Le vibrazioni, le frequenze, la musica classica, il suono Bose, non sono molto più relaxing? Questo avvocato Cignozzi ha davvero capito tutto della Val d'Orcia. Sostituire l'inquinamento chimico con quello acustico: una genialata. Qualcuno spieghi al Cignozzi che le vibrazioni, le onde, le frequenze eccetera sono una cosa, la musica (per giunta, classica) che gli umani hanno creato e intendono è altro: è linguaggio.

Simone Monge 12.05.14 17:06| 
 |
Rispondi al commento


Europee: Lombardi (M5S), prenderemo il 32% e saremo primo partito

(ASCA) - Roma, 12 mag 2014 - ''Alle elezioni europee andremo oltre il 30%: secondo me prenderemo il 32%. Saremo davanti al PD, che prendera' il 30% o anche meno, e saremo il primo partito''. Cosi' Roberta Lombardi, deputata del M5S ed ex capogruppo, al programma di Radio2 'Un Giorno da Pecora'. Alla domanse se Napolitano dovrebbe 'dare l'incarico' al Movimento 5 Stelle in caso di vittoria alle europee, Lombardi ha risposto: ''Si'. [...]
Pubblicato il: 12 Maggio 2014 - 16:33

UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE…, Ve Commentatore certificato 12.05.14 17:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate e' confermata o e' una bufala la notizia di Bappe a Porta a Porta lunedi 19/05???

Simone M., Bologna Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 12.05.14 17:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Pd non può fingere che Greganti sia un corpo estraneo (Gad Lerner).

Primo Greganti è l’immarcescibile conferma che una parte della sinistra italiana persiste nell’organizzarsi come sistema di relazioni improprie fra politica e affari. Scontate le sue condanne per la prima Tangentopoli, iscrittosi al Pd, ha continuato a svolgere il lavoro di consulente a favore di aziende associate alla Lega delle Cooperative. E, secondo i magistrati di Milano, vi sarebbero prove inconfutabili del fatto che le rappresentava al tavolo della spartizione illegale degli appalti pubblici legati all’Expo e di altri grandi investimenti in campo sanitario. Un tanto a me e un tanto a te per garantire la conoscenza anticipata dei bandi di soccorso e quindi l’assegnazione di una quota concordata dei lavori. Professionista della lottizzazione, in combutta con gli uomini del centrodestra Gianstefano Frigerio e Luigi Grillo.
Ora il Pd non può voltare la testa dall’altra parte. Greganti è l’espressione perversa di una gestione spartitoria del potere in cui riconosciamo la continuità del sistema Penati. Uomini nel passato legati a Filippo Penati sono stati promossi nel governo prima di Letta e poi di Renzi. La nuova guida del Pd lombardo è stata concordata fra bersaniani e renziani sulla medesima linea di continuità. Senza mai mettere in discussione quel metodo con cui si garantivano le commesse alle cooperative anche in Lombardia, dove il grosso della torta veniva mangiato da imprese amiche del centrodestra. Anche recenti nomine nel cda di aziende pubbliche confermano che quel metodo non è stato messo in discussione. Ma questo non è solo contrario alle leggi e all’etica pubblica: è anche letale per le sorti di un partito di sinistra che voglia contribuire al risanamento dell’economia e delle istituzioni dello Stato. Con la loro complice omertà i dirigenti del Pd sembrno convinti che le cose non possano che andare così e che alla fine la faranno franca.

segue sotto

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 12.05.14 16:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una flaccida in Camera mia non la voglio.

UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE…, Ve Commentatore certificato 12.05.14 16:56| 
 |
Rispondi al commento

Il massimo della sintesi

è il giudice Vigna!

Arjuna , Madras Commentatore certificato 12.05.14 16:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IMMENSO

QUANDO ABBIAMO FINITO DI PENSARE ANIMALE COSA FACCIAMO ?
C'E' UN' ALTRA DIMENSIONE UMANA QUELLA CHE CALPESTIAMO -
COMINCIATE CON UNA ARCAICA X ICS

OPE 12.05.14 16:50| 
 |
Rispondi al commento

Un altro movimento per deviare voti al MoVimento5Stelle 'Io cambio MAIE'.
Stesse rivendicazioni del M5S , ma contro Grillo che "protesta solo".
Che originalità. Ma andassero a lavorare.

john f. 12.05.14 16:50| 
 |
Rispondi al commento

Sono agronomo e ricercatore in viticoltura. Credo che un avvocato dovrebbe fare l'avvocato....

Matteo Giaccone Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 12.05.14 16:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ELEZIONI

Speranze pindariche e delusioni icaroniane
Ohibò che epitaffio politico.

UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE…, Ve Commentatore certificato 12.05.14 16:44| 
 |
Rispondi al commento

Certe onde sonore sono recepite dalle piante su una frequenza simile ai colori e sono simili alla forza che trasmette la massa di un pianeta alla terra.Per le uve rosse: Ecco che Il Sol attiva il blue, sincronizza con Saturno e mette in moto il Potassio, il Do attiva il rosso sincronizza con Marte e attiva il ferro e il Mi attiva il giallo e sincronizza con Giove e attiva il calcio. La terra durante la sua espirazione (primavera) ed inspirazione (autunno) attraverso queste onde da il meglio alle viti.Tutto questo lo riescono a realizzare anche alcuni preparati biodinamici lasciando la soave musica della natura!!!!

arturo genduso, PALERMO Commentatore certificato 12.05.14 16:44| 
 |
Rispondi al commento

Renzi come la signora Longari?

Caduto nel Pozzetto?
(Dev'esser passato il solto leghista che Rottama Ghisa nel dar la colpa ai Rom.)
Dopotutto gli ha giusto aperto la porta di CAsa.
Del resto, alla Vigna serve anche Concime, non solo Musica...

grethe g., stockolm Commentatore certificato 12.05.14 16:43| 
 |
Rispondi al commento

Mi sarei aspettato altro post visto il periodo.
Amen

Ale 69 Commentatore certificato 12.05.14 16:39| 
 |
Rispondi al commento

Se vincerete credo che scoppierò in un pianto liberatorio, credo che il mio egoismo cederà come una gigantesca diga sotto i colpi del coraggio e dell'emotività di parecchi di voi. Credo che finalmente dopo tanto (davvero tanto tempo) avrò una sensazione di incredibile leggerezza e libertà, saranno lacrime copiose e felici, sarà peggio di un temporale d'estate, un vento maestoso e fresco cercherà di sollevarmi, riempirà i miei polmoni con la sua forza con la sua vita. Se vincerete me lo segnerò per sempre, come i mali che ho subito ingiustamente, se vincerete credo che troverò (in qualche modo ce la farò) i soldi per venire a Roma a salutarvi. Non mi fido, certo, non mi fido nemmeno della mia ombra, ho vissuto una vita che ha determinato questo, è un bene ed è un male, spero di camminare ancora abbastanza per scoprirlo. Se ci becchiamo mi vedrete in lacrime, la mia spada non sarà in grado di difendermi davanti a voi, a dei ragazzi (a volte) davvero eccezzionali, spero di non fare figure di merda e spero non mi facciate domande sulle fonti di ciò che scrivo. Ciao maledetta generazione di nuovi scapigliati.

Rodolfo Mazzagatti 12.05.14 16:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando leggero' su una rivista specializzata di valore scientifico internazionale e riconosciuto che con esperimenti seri e ripetibili, si riscontrano effetti della musica sulle piante, ci credero'. Fino ad allora, per quanto mi riguarda, siamo al livello delle sparate di Vanna Marchi .... o dell'ebetino, che e' la stessa cosa.

A proposito di balle dell'ebetino, su un post tzetze qui a lato e relativo al famoso "cedolino", possibile che nessuno abbia notato che e' palesemente falso anche e soprattutto perche' i progressivi annuali che appaiono in fondo sono uguali agli importi del solo mese di Maggio?

Questa e' una evidente SIMULAZIONE di come dovrebbe essere gestita la mancia elettorale, e non un cedolino reale, come ha detto l'ebetino mentitore seriale.

Nicola da Mantova Commentatore certificato 12.05.14 16:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Appena letto, la De Girolamo sta già mettendo in pratica coi cetrioli!

Arjuna , Madras Commentatore certificato 12.05.14 16:31| 
 |
Rispondi al commento

Più che l'anno della crescita, ci vorrebbe l'anno dell'attenzione.

arnaldo ., roma Commentatore certificato 12.05.14 16:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

qual'è il senso di questo post, che siamo un branco di vegetali?

rexem 12.05.14 16:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si vabbé ma immaginatevi che razza di vino uscirebbe
dado alle piante John Coltrane, Miles Davis, Charlie Mingus, Keith Jarret, Elvin Jones!!
Sono brillo solo al pensiero.
-------
Sentite un po'...
http://www.youtube.com/watch?v=Jv5j_Lx2R4g

;DDDDD

Arjuna , Madras Commentatore certificato 12.05.14 16:23| 
 |
Rispondi al commento

L’intelligenza umana dovrebbe essere utilizzata per la ricerca e la conoscenza utile al miglioramento delle condizioni di vita non solo degli esseri umani ma anche del nostro habitat: gli animali e le piante che ci nutrono, rinfrescano, abbelliscono, profumano e ci regalano ossigeno indispensabile alla vita stessa. Gli animali lo sappiamo amano e soffrono esattamente come noi ma anche le piante vivono e lo scempio che se ne sta facendo con la desertificazione delle foreste, è un vero e proprio crimine. Si abbattono alberi secolari, resistiti a mutazioni climatiche e ad ogni sorta di calamità, ma che non possono resistere alle motoseghe che una massa di predatori sta decimando. Uccidere un ulivo secolare per ricavarne profitto (è di moda avere un antico ulivo in giardino) è avvilente, molti di essi non resistono allo sradicamento e muoiono. Come sarebbe bello se riuscissimo a fermarci un attimo, a riflettere sulle nostre vite che sono diventate sul serio una corsa verso la morte, non abbiamo più il tempo di scambiare quattro chiacchiere col panettiere, perché nei supermercati non si parla, si acquistano in silenzio le cose facendo attenzione alle scadenze. Un tempo nelle strade si spargeva il profumo del pane appena sfornato e ci sorridevamo felice al pensiero di gustarlo. Sono state tagliate anche a noi le radici, ci siamo dimenticati il piacere di sederci sotto un albero e respirare a pieni polmoni l'aria fresca e profumata che ci regalavano. Ci siamo dimenticati il piacere di camminare a piedi nudi sull'erba.
Bisogna riconoscere che con la modernità è in qualche modo finita anche la nostra umanità, che ci faceva apprezzare e gioire delle piccole ma meravigliose cose che ci circondano.

Maria Pia Caporuscio, Roma Commentatore certificato 12.05.14 16:22| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Mi occupo di ricerca scientifica e sono un grande appassionato di musica. Sono molto scettico riguardo a queste cose. Fondamentalmente quello che emerge dal video è che la musica può fungere da spaventapasseri. Ma quanto costa tenere acceso un impianto hifi di continuo? Forse basterebbe uno spaventapasseri con dei campanellini mossi dal vento.

La musica classica ha sicuramente effetti molto benefici, ma solo per chi ha le orecchie e una mente evoluta per captarne il messaggio. Una critica che vorrei fare a Beppe e a tutto il movimento è di essere un po' più pragmatici, soprattutto quando ci si occupa di scienza.

Vogliamo veramente sfruttare la musica classica? Un ottima idea sarebbe far ascoltare negli asili nido e scuole materne, come sottofondo mentre i bambini giocano, la musica dei grandi compositori europei del passato. Nel giro di due generazioni il mondo sarebbe molto migliore.


Lorenza, chi piu' di Lei, tutto il giorno a sussurrar ai Cessi?
Forse vuol ammestrar gli Stronzi...

grethe g., stockolm Commentatore certificato 12.05.14 16:13| 
 |
Rispondi al commento

Sicuramente è tempo speso meglio quello dedicato a sussurrare alle vigne che dialogando con qualche piddino, nel vano tentativo di farlo ragionare e sbloccargli il cervelletto fissato su delle convizioni ideologiche distorte e masochistiche. Le vigne danno frutti i piddini miseria ...

Paolo De_Sanctis Commentatore certificato 12.05.14 16:09| 
 |
Rispondi al commento

grete g. certe volte me pari scantalmassi.

rexem 12.05.14 16:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sta meglio il Rosso nelle Vigne che l'Acqua nelle nostre Vene...

grethe g., stockolm Commentatore certificato 12.05.14 16:00| 
 |
Rispondi al commento

Gestisco un Hotel all'inizio della Val D'Arbia e posso confermare che i paesaggi della Toscana sono mozzafiato. Quasi tutte le mattine mi fermo nel tragitto per ammirare tale bellezza che si fatica a descrivere a parole.

vittorio trevisan 12.05.14 16:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.
ho letto che ieri sera Nicola Morra è intervenuto in un programma o un intervista su rai 1 sapete darmi informazioni più precise? e/o dove trovare il video ?
grazie

gabriele 12.05.14 15:58| 
 |
Rispondi al commento

http://www.iltempo.it/cronache/2014/05/12/i-senza-casa-lucrano-sugli-immigrati-le-occupazioni-ci-costano-60-milioni-1.1248903

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 12.05.14 15:56| 
 |
Rispondi al commento

OT

Berlusconi: Ncd fa la stampella a un governo di sinistra

(ASCA) - Roma, 12 mag 2014 - ''Ho avuto la fortuna che tutti i vecchi professionisti della politica sono andati nel partito di Alfano'' che ''e' entrato in un governo di sinistra al quale fa da stampella''. Lo ha dichiarato il leader di Forza Italia, Silvio Berlusconi, in un'intervista rilasciata a Tgcom24. sgr/cam/bra [...]
Pubblicato il: 12 Maggio 2014 - 15:06
-------------------------------------------------

Ncd: ''Berlusconi ci ha preso, siamo stampella ma dell'Italia''

(ASCA) - Roma, 12 mar 2014 - ''Silvio Berlusconi per una volta ci ha preso. Siamo la stampella, si', ma dell'Italia. Un Paese che non ce la fa piu' ad ascoltare discorsi, sempre gli stessi; un Paese stufo delle sue promesse elettorali; un Paese che nutre speranza verso un nuovo centrodestra, un centrodestra migliore, libero dalla zavorra dell'estremismo, che passa dalle parole ai fatti, da' risposte ai bisogni di famiglie e imprese. [...]
Pubblicato il: 12 Maggio 2014 - 15:16

Sono perplesso non sò chi votare,

Sarà la domanda che si porranno 8 milioni di deficienti!!!

UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE…, Ve Commentatore certificato 12.05.14 15:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono veramente schifato dal fatto che nessun media dia informazioni riguardo quello che sta facendo Beppe......Nessuno che faccia vedere un comizio, ne dia notizia, macchè......

Nemmeno Mentana mi pare.

Spero arriverà il momento della dolce vendetta caxxo, o se lo spero!!!!!!!!!!!!!!!!!

Questi devono tutti andare a spaccarsi la schiena nelle miniere sarde e i sardi vivere alle loro spalle, maledetti schifosi servi!!!!!

Ale 69 Commentatore certificato 12.05.14 15:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono veramente schifato dal fatto che nessun media dia informazioni riguardo quello che sta facendo Beppe......

Nemmono Mentana mi pare.

Spero arriverà il momento della dolce vendetta caxxo, o se lo spero!!!!!!!!!!!!!!!!!

Questi devono tutti andare a spaccarsi la schiena nelle miniere sarde e i sardi vivere alle loro spalle, maledetti schifosi servi!!!!!

Ale 69 Commentatore certificato 12.05.14 15:47| 
 |
Rispondi al commento

Dell'Utri si dice Prigioniero Politico?
Bene: legge MArziale e Fucilazione...
C'est plus facile.
Oppure mettetegli Musica dei Thriller di Dario Argento entro l'hotel, con le grida delle Vittime, no stop.
A ciascuno il proprio Sussurro.

grethe g., stockolm Commentatore certificato 12.05.14 15:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT

Cultura: Fassino (Anci) ai sindaci, aderiamo a 'Notte dei musei'

E quanto si paga per visitar il pezzo da museo Fassino(?)

UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE…, Ve Commentatore certificato 12.05.14 15:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

* * * * * VERDE* * * * * * *


Questo post
è musica per
le mie orecchie.

^_*

Aloha!

Paolo Rivera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 12.05.14 15:43| 
 |
Rispondi al commento

in sicilia ancora scandali nella sanità.ancora indagati.ma è cosi difficile?lo stato dia direttamente,secondo le possibilità,l'assistenza sanitatria alle persone.i privati,se vogliono investire nella sanità,lo facciano a loro rischio e pericolo.problema risolto.ahahahah dai,non sono cosi ingenuo.lo sò.la sanità è un immenso magna magna.senza cosiderare i voti che,attraverso essa,vengono gestiti.comunque il principio dovrà essere quello:niente strutture private convenzionate.

vito asaro 12.05.14 15:42| 
 |
Rispondi al commento

"Mozart è anche un compositore della natura e se è un compositore della natura premiamolo e mettiamo la musica di Mozart, che comprende tante frequenze morbide. Una musica profonda, discreta, elegante, ripetitiva, geometrica. E' un'onda benefica."

@ Mozart... hai visto Fruttarò che avevo ragione io? Metti Mozart nel tuo orto... :-)

silvanetta* . Commentatore certificato 12.05.14 15:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'è un Uomo per ogni Sussurro.
Chi ai Cavalli, chi, Renzi, ai Diversamente Cavalli...

Un Susserellone.

grethe g., stockolm Commentatore certificato 12.05.14 15:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ehehehehe, siete fantastici... (y) [(grazie)]

Rodolfo Mazzagatti 12.05.14 15:29| 
 |
Rispondi al commento

Ottima Idea.
Temo che ad Arcore ti copi l'Uomo che Sussurra alle PAssere...

grethe g., stockolm Commentatore certificato 12.05.14 15:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori