Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Rottamiamo Renzi

  • 23


renzie_rottamato.jpg

"E' curioso quello che Matteo Renzi scrisse nel suo libro "Oltre la rottamazione", pubblicato l'anno scorso: "Ma, al netto delle questioni terminologiche, capisco che il virus del politichese ha preso anche qualcuno dei miei. Nella politique politicienne il mors tua vita mea è un valore indiscutibile. Per cui se vogliamo farci spazio dobbiamo fregare quello che sta davanti a noi. No, grazie. È uno stile che non mi appartiene. Non è cosa per noi. Io mi ostino a credere che i tempi siano cambiati. Sarà una mia beata ingenuità, ma credo che essere leali non soltanto sia eticamente giusto. Ma sia anche conveniente. Non è solo per amicizia personale verso Enrico Letta che mai accetterei di fare il segretario del Pd per avere in mano la vita o la morte del suo governo. Ma è anche per una questione di dignità. Qui in ballo non ci sono semplicemente le carriere politiche o le ambizioni - del tutto legittime, s'intende - di singoli esponenti politici. Qui in ballo c'è l'Italia, che è il mio, il nostro Paese. Fare il tifo per l'Italia impone oggi di fare il tifo per Letta". Chi è il buffone?".
Paola L., Verona

7 Mag 2014, 09:46 | Scrivi | Commenti (23) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 23


Tags: Letta, Napolitano, oltre la rottamazione, PD, Renzi, renzie

Commenti

 

Renzi non mi è mai piaciuto, mi ha sempre dato l'idea di essere un gran chiaccherone

fabio baldini 07.05.14 22:08| 
 |
Rispondi al commento

Il rottamatore.quando a la fine finisce per essere rottamato lui ;chiederà aiuto al padrino ,che il padrino pur di non uscire dal gioco si alleerà coi comunisti, (I comunisti , si fa per dire )

Rosa Strati , Reggio calabria Commentatore certificato 07.05.14 21:47| 
 |
Rispondi al commento

Italian style.
Quelli che parlano così sono sempre i primi a fregare il prossimo.
La prima gallina che canta...
Di facce come le chiappe in Italia c'è n'è un numero impressionante, tutti dentro corporazioni autoreferenziali che si sponsorizzano a vicenda e segano il prossimo grazie alle "amicizie" della loro corporazione di appartenenza .
Chi non e'in queste corporazioni vive da schifo ed e'soggetto a vessazioni continue .. E a volte si sui
tira un colpo, e al funerale i corporativisti piangono , perché ci hai messo troppo a levarti dai piedi , che dobbiamo papparci noi e gli amici tutti i tuoi averi.

Luce 07.05.14 18:31| 
 |
Rispondi al commento

Ma #ForzaItalia non era tifo per #Berlusconi? #Renzie ormai è confuso.

Manuel Sinonini 07.05.14 17:07| 
 |
Rispondi al commento

Frasi traboccanti di demagogia; ogni parola è un concentrato di demagogia. E' raccapricciante questa continua mancanza di rispetto che Renzi esprime in ogni frase che dice, in ogni discorso che fa, in ogni suo slogan. Tratta gli italiani da imbecilli e questa è la sua colpa più grave. Per quanto tempo ancora dobbiamo lasciarci trattare da idioti? E perchè c'è ancora tanta gente persino contenta di un simile trattamento?

Francesco Saladino 07.05.14 15:54| 
 |
Rispondi al commento

Un buffone, ipocrita e senza vergogna...

Alberto P., Trebaseleghe Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 07.05.14 13:21| 
 |
Rispondi al commento

Renzie è l'ultima chance che questa classe politica cialtrona poteva giocarsi. in questo momento nemmeno un ipotetico governo a cinque stelle sarebbe in grado di trovare una maggioranza parlamentare che lo sostenga. A meno che si opti per un regime monarchico con contestuale sospensione dei diritti civili e della libertà di espressione di noi italiani tenendo conto che a noi italioti in fondo piace essere sottomessi ad un solo padrone

CLAUDIO 07.05.14 13:08| 
 |
Rispondi al commento

COME AL SOLITO,RENZI SI ROTTTAMA DA SOLO

alvise fossa 07.05.14 13:01| 
 |
Rispondi al commento

Io (capisco) Cuffaro che non ha commesso reati contro la pubblica amministrazione, ma Renzi come mai percepisce uno stipendio avendo una condanna in 1 grado per danno erariale? Ma soprattutto perché è a capo del governo?

ROBERTO DONATI 07.05.14 12:03| 
 |
Rispondi al commento

brava Paola!!

ema dell (ema dell) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 07.05.14 12:02| 
 |
Rispondi al commento

Che forte che è il renzie, veramente un paladino della verità a tutti i costi!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 07.05.14 11:14| 
 |
Rispondi al commento

grandee paola!!!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 07.05.14 10:45| 
 |
Rispondi al commento

Per forza nessuno lo sapeva, lo avranno comprato solo in 4 gatti del PD quello scempio che ha scritto... La cosa veramente preoccupante, è che ci siamo abituati a notizie del genere, e essere al corrente di tutte le menzogne che dice è diventata la normalità. Credo che oramai le racconti anche al suo riflesso nello specchio tutte quelle panzane e false promesse, è PATOLOGICO.

Daniele T., Bologna Commentatore certificato 07.05.14 10:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tipico del personaggio. Un vero raccontapalle seriale.

GIANLUCA T., la spezia Commentatore certificato 07.05.14 10:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Verba volant, scripta manent.
Vattene a lavorare, se ne sei capace, ebetino.

Daniel S. 07.05.14 10:21| 
 |
Rispondi al commento

Potrebbe essere fantapolitica quello che vado a scrivere, ma come diceva qualcuno a tutti noto, a volte a pensare male ci si azzecca !!!

C'è un complotto da trent'anni .... berlusconi sposterà parte dei suoi voti al PD così come menziona nelle dichiarazioni IL PENTITO SCHIAVONE che vi faccio vedere un piccolo passaggio.. Come hanno fatto con l elezione di RENZI alle primarie ... RENZI è stato votato da FI ,FDI , NCD E LEGA NORD.... E da una minoranza del PD ... Loro vivono di statistiche perché devono valutare dove spostare i voti al momento opportuno...

Parte delle dichiarazioni del pentito Schiavone...

GLI INTERESSI ELETTORALI». Un sistema radicato, capillare, quasi impossibile da estirpare. «La camorra non sarà mai distrutta perché ci sono troppo interessi, sia a livello economico sia a livello elettorale. L’organizzazione mafiosa non morirà mai». «Spostavamo 70-80 mila voti», ha ricordato il pentito, «cioè la differenza tra un partito e l'altro».

PS.. FACCIAMO QUESTO RAGIONAMENTO “ RENZI “ APRE I BALLI CON GLI 80 EURO A TUTTI I DIPENDENTI CON TOT STIPENDIO DA FAME E LASCIA FUORI A MODO TUTTE LE CATEGORIE DI PARTITE IVA PENSIONATI NULLA TENENTI. “ RENZI” SPERA COSI DI ATTIRARE QUESTI ELETTORI VERSO DI SE E CI STA ,ECCO POI SPUNTARE “ BERLUSCONI” CHE PER FAR QUADRARE IL CERCHIO CON I SUOI MONOLOGHI IN TV ATTIRA LE ATTENZIONI PROMETTENDO AUMENTI ALLE PENSIONI . SUBITO 700 ANCHE 1000 EURO PIU' ALTRI SERVIZI A CHI E' RIMASTO FUORI DALLA CERCHIA DI RENZI. ORA TIRIAMO LE SOMME: “ RENZI” PRENDEREBBE I VOTI DEGLI OPERAI MENTRE “ BERLUSCONI” IL RIMANENTE, PENSIONATI E COMPANY . NON VI SEMBRA CHE IL CERCHIO SI CHIUDA A QUESTO PUNTO SECONDO UN SISTEMA CHE E' STATO ELABORATO NEGLI INCONTRI CHE SI SONO SUCCEDUTI TRA I DUE PREGIUDICATI.


Baldo Nastasi, Castelvetrano Commentatore certificato 07.05.14 10:19| 
 |
Rispondi al commento

Ennesima menzogna smascherata!!

Valerio D. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 07.05.14 10:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bhè, si sa in anticipo quali siano le sue mosse. Tutto ciò che lui nega di poter fare, è ciò che coattamente fa. Parole chiavi : Lealtà, Ingenuità,convenienza. Forse il Renzi che vediamo tutti i giorni non è altro che il frutto dell'impegno patriottico, caratterizzato però da Menzogna,Incoerenza,Subdolezza.
La domanda più logica è : Alcuni italiani ancora si fanno abbindolare dal " portatore sano di virus politichese" ? Ci servirebbe un nuovo Risorgimento, ma con un vero Garibaldi.

Giulia Mastroiacovo, Roma Commentatore certificato 07.05.14 10:13| 
 |
Rispondi al commento

Era passato inosservato! Il suo libro, intendo.

Walter Micheli 07.05.14 10:01| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori