Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Una follia a 14 corsie

  • 150


Paderno Dugnano. Rho-Monza: una follia a 14 corsie
(54:38)
autostrada_macello.jpg

Stamattina, parlamentari e regionali 5 Stelle saranno presenti al presidio in via Cesare Battisti a Paderno Dugnano, per fermare Serravalle che vuole fare le prime rilevazioni. L'autostrada a 14 corsie in sopraelevata in pieno centro abitato è una follia impensabile che noi fermiamo in maniera risoluta.

Il Comitato Interramento Rho Monza ha scritto al Giudice del TAR una lettera dopo la sentenza del 24 aprile in merito al ricorso del Comune di Paderno Dugnano, rimandando ogni decisione sulla sospensiva della Rho Monza al febbraio 2015 quando l’opera sarà già in gran parte realizzata:

Caro sig. Giudice, noi siamo dalla Sua parte! Noi tifiamo per Lei.
Ci è sembrato opportuno, chiarificatore e giusto, iniziare questa nostra lettera aperta chiarendo fin da subito “noi” da che parte stiamo. Stiamo – e staremo sempre – dalla parte della Giustizia. Quella giustizia che, leggiamo nei Tribunali non senza un brivido che ci percorre la schiena, “...è Uguale per Tutti”… e, ci permetta di aggiungere, è Amministrata nel nome del Popolo.
Quello che qui sta accadendo, sig. Giudice, è che qualcuno l’ha voluta mettere sotto scacco. Non ci creda così sprovveduti, noi abbiamo ben chiara la condizione in cui Lei si trova a dover operare. Ci è chiara la delicatezza della situazione che dovrà affrontare in sede cautelare e ci sono chiarissimi gli interessi in gioco. Ci è, infine, chiaro che una Sua mossa o escluderà noi dalla tutela giudiziaria prevista dal nostro ordinamento (salvo magari riconoscerci un risarcimento successivo alla realizzazione dell’opera) o lascerà EXPO senza un’opera connessa. Sig. Giudice, le assicuriamo che nessuno di noi vorrebbe trovarsi nella Sua situazione. La invitiamo però ad una riflessione: perché ora? Perché proprio ora che Expo è alle porte? Perché con tempi così ristretti e, soprattutto, per colpa di chi tutto questo?
La risposta è semplice ma non la daremo. Sarà chi legge queste poche righe a ricavarne un dunque.
Sig. Giudice, bastano pochi dati certi per risolvere l’arcano:
- 2006 Anno in cui nasce il Progetto
- l’opera NON rientra nelle opere strategiche di Legge Obiettivo;
- 2008 Milano vince EXPO – nel dossier di candidatura compare, tra le opere connesse, la RHO– Monza;
- 2010 Pubblicata la Gara di appalto – si sceglie l’appalto concorso per velocizzare i tempi
- 2014 Decreto Via che riporta per la tratta che si contesta “fatto salvo l’esito del tavolo Tecnico”; intesa Stato Regione e Decreto di Localizzazione; approvazione progetto Esecutivo e dichiarazione di pubblica utilità;
- 2014 è possibile, per la prima volta, ricorrere al Tribunale Amministrativo.

Un progetto che nasce nel 2006 non può costituire nel 2014, ben otto anni dopo, un’urgenza improrogabile. Gli unici atti che questi ricorrenti hanno potuto impugnare riportano in calce l’anno 2014. Non si poteva fare altro che aspettare di essere nella condizione di poterLe sottoporre le nostre ragioni, non prima e non dopo avremmo potuto farlo. Questo è il nostro momento. Sig. Giudice, Serravalle, Regione Lombardia, Provincia di Milano i ministeri e tutti i soggetti che qui si oppongono hanno deliberatamente determinato questa situazione, mettendo Lei, e noi tutti, nella difficile attuale condizione. Nel farlo, si è usata la leva dell’urgenza che, letti gli eventi degli ultimi otto anni, pare tardiva e pare costruita a dovere per renderLe la vita un po’ meno semplice. Questa artificiosa urgenza, costituita da ritardi propri degli Enti coinvolti, non può divenire l’ostacolo che ci nega l’accesso alla tutela cautelare del giudizio amministrativo.
Qui però Le viene in aiuto quanto detto nelle prime righe di questo breve testo. Una volta in aula, tiri il fiato, e prenda il coraggio a due mani.. e se ancora non basta si giri e legga su quel muro quello che i nostri padri costituenti hanno impresso con forza nella nostra Costituzione e, crediamo, nel nostro sistema giurisdizionale.. “La Legge è Uguale per tutti”. Non Le chiediamo di darci ragione a priori, Le chiediamo di darci una chance, sig. Giudice, Le chiediamo di metterci il naso dentro. Questi Cittadini, questo Comitato, e Queste Associazioni Le chiedono di voler entrare nel merito della questione e decidere per l’una o per l’altra parte. Un rinvio al 2015 altro non rappresenterebbe per noi che una sconfitta su tutti i fronti. Cronoprogramma alla mano, in quei tempi, l’infrastruttura sarà, certamente , ad un punto di non ritorno. Ci saranno piloni, ponti, espropri, maestranze e cantieri che sarà impossibile azzerare. Sarà impossibile riportare lo stato di fatto che oggi si scorge attraversando le zone di progetto. Se dunque lì dovessimo passare e vincere il ricorso, a cosa sarebbe valso? Noi un risarcimento non lo vogliamo! Non vogliamo essere risarciti, tanto più con soldi pubblici, ma vogliamo che sia tutelato il nostro diritto alla salute, a vivere in un ambiente salubre e a godere del nostro territorio al pari di chi, fortunato, non abita nelle adiacenze di quello che sarà l’ennesimo ecomostro di una periferia abbandonata.
Nessuno si è mai opposto all’opera in astratto, ma un’opera realizzata e progettata nel ventunesimo secolo, non può e non deve ricalcare quei canoni fallimentari introdotti negli anni sessanta ed abbandonati ormai da tempo in gran parte del mondo civilizzato. Interrate l’infrastruttura!
E allora, sig. Giudice, scacco matto in tre mosse!
Il Comitato Interramento Rho Monza

donazioni-europee.jpg

Il VINCIAMONOI tour di Beppe Grillo dal 5 al 23 maggio. Tutte le date:
05-mag: Cagliari, piazza dei Centomila
06-mag: Palermo, piazza Politeama
07-mag: Bari, Parco 2 Giugno
08-mag: Napoli, piazza Sanità
Oggi: Reggio Emilia, piazza Prampolini - ore 21.00
10-mag: Bologna, piazza San Francesco - ore 18.00
11-mag: Treviso, piazza dei Signori - ore 21.15
12-mag: Brescia, piazza Duomo - ore 21.00
13-mag: Bergamo, piazza Vittorio Veneto - ore 21
14-mag: Novara, Piazza martiri della libertà - ore 21.00
15-mag: Pavia, piazza Vittoria - ore 21.00
16-mag: Tortona, Piazza Duomo - ore 21.00
17-mag: Torino, piazza Castello - ore 15.00
17-mag: Verbania, piazzale Flaim - ore 21.00
18-mag: Verona, piazza Bra - ore 21.00
19-mag: pausa
20-mag: Pescara, piazza 1 maggio - ore 18.00
21-mag: Firenze, piazza SS. Annunziata (da confermare) - ore 21.00
22-mag: Milano, piazza Duomo - ore 18.30
23-mag: Roma, piazza San Giovanni - ore 18.00


VINCIAMONOI! Scarica, stampa e diffondi i manifesti e il volantino del M5S per le elezioni europee:
manifesti_banner.jpg

9 Mag 2014, 10:10 | Scrivi | Commenti (150) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 150


Tags: 14 corsie, autostrada, expo, lombardia, paderno dugnano, rho-monza, serravalle

Commenti

 

prova

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle Commentatore che partecipa alla marcia per il reddito di cittadinanza 08.10.15 14:14| 
 |
Rispondi al commento

Mio padre sarebbe contento. Per la prima volta In Italia un vasto movimento di Cittadini, liberi ma Impegnati, fa sentire con forza la propria voce e si attiva perché l'Italia diventi finalmente un paese civile, più equo e più giusto. Mio padre sarebbe contento, lui che ha passato la vita a combattere le pesti che da decenni affliggono questo paese, pesti rosse, pesti bianche, pesti nere che hanno mortificato gli sforzi di tutti coloro che impegnandosi per una società più giusta non hanno mai accettato, per dignità e coerenza, i meschini ricatti che il potere ti impone quotidianamente. Mio padre sarebbe contento. Grazie ragazzi, grazie Beppe, grazie Gianroberto.

Stefano 14.05.14 06:22| 
 |
Rispondi al commento

Ma per favore...quanti anni ancora per la Salerno-Reggio Calabria , e per i lavori a barberino del Mugello..per favore 14 corsie in italia...manco se mettono le strisce pedonali sul acqua del mare..ma dai..ma che li pubblicate a fa sti post

savi 10.05.14 17:48| 
 |
Rispondi al commento

Acqua, acqua Peppino bello, ti fà bene al cervello.........., e non solo a quello.(l'ultima è dell'autore)

Salvatore A., Ravenna Commentatore certificato 10.05.14 13:09| 
 |
Rispondi al commento

Più grande è il cantiere maggiore è il margine sottraibile illegalmente. Queste mega-cazzate in cemento armato non servono più a nessuno, la loro costruzione è l'unica ragione che li giustifica, è durante il lungo processo di allestimento dell'opera che si può rubare allegramente milioni di euro, coinvolgere amici degli amici, parenti, sdebitarsi per favori riscossi in campagna elettorale...ma cosa lo scrivo a fare ? Chi frequenta questo blog queste cose le sa a memoria. Votando il M5S si fermerebbero anche questi eco-mostri mangia soldi.

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 10.05.14 08:15| 
 |
Rispondi al commento

Gli italiani che hanno a cuore veramente il paese devono capire che, tutta la nostra classe politica che si può racchiudere nel partito del grande inciucione, va mandata definitivamente a casa, deve essere azzerata, deve essere messa in condizione di non nuocere più.
Il partito dell'inciucione sarà sempre più travolto da scandali di ogni tipo, nei quali tutti ci sono dentro fino al collo e a noi non ci resta che una sola carta da giocare, cominciare a mandare a questa gente, votando il movimento 5 Stelle di Grillo, un segnale forte alle imminenti europee e per fare questo abbiamo bisogno del grande partito del non voto che devono andare a votare, votare Grillo, altrimenti faranno sempre il gioco dei politici corrotti.
Ricordo al partito del non voto, che se avessero votato Grillo alle politiche, non ci saremmo trovati, ancora tra piedi il partito dell'inciucione dal dal PD a FI ecc. ecc

vincenzo s., lamezia terme Commentatore certificato 09.05.14 18:38| 
 |
Rispondi al commento

viva il populismo dei giovani disocupati senza reddito e senza lavoro e senza raccomandazioni dei presidenti politici privilegiati loro e figli mentre chi e senza potere e senza conoscenze e fuori dal sistema casta appalti rubberie tangenti quali i vecchi partiti esortiamo i giovani a ribbellarsi al sistema allora votare 5 stelle in europa per giovani in europa stemma 5 stelle via i catenacci come renzi e traghettatori e usurpatori di democrazia quale in primis il pd epdl ora forza italia e via il vecchio custode dei governi dei partiti a tavolino quale napolitano prima se ne va e italia liberata risorgerà a democrazia vera non come adesso in dittatura presidenziale abusiva non voluta da italiani che stiamo contro europa affama popolo.....v il populismo dei deboli..e senza reddito....

antony gentile (antonelli), pavona Commentatore certificato 09.05.14 18:36| 
 |
Rispondi al commento

.......dal min 08:45
Salvo "lei è candidato sindaco?"
candidatasindaco "si candidato sindaco della colizione di centro-sinistra"
Salvo "scusi cosa vuol dire centro-sinistra nel 2014?"
candidatasindaco "vuol dire coalizione di persone che hanno voglia di mettersi in gioco, noi abbiamo una coalizione che sta dentro con 5 liste, diii (piccolo vuoto ndr.) e 3 sono civiche.
......
dal min 9:39
Salvo "ma io abito un pò lontano da qui, ma il comune di Paderno Dugnano, non era uno di quelli che era
stato anche commissariato, sciolto per mafia? no non è mai successo?"
candidatasindaco "no, noi non siamo mai stati commissariati, sciolti per mafia. Questo comune..., ma non è mai stato sciolto per mafia, assolutamente, è un comune sano da questo punto di vista...."
.......
...e dopo qualche minuto (12:20) LA MACABRA SCOPERTA
Salvo "...ho intervistato prima una signora che mi ha detto sono qui, candidata, per il centro-sinistra, che ho detto, che significa centro-sinistra? Ha detto sono 3 liste civiche e altre 2 liste, che non mi ha detto cosa sono"
candidatosindacoM5S "pd e sel"
Salvo "lei è del pd?"
candidatosindacoM5S "si lei è del pd"
Salvo "ah però ha tenuto a dire che siano liste, hai capito, quindi si vergogna"
candidatosindacoM5S "ah non lo so"
...
... e poco poco dopo IL SI SCOPRE IL PEGGIO (min. 12:50)
Salvo "...ma non è che mi ha detto, io sono del pd e ci sono anche"
operatorepercameradeideputati "no è renziana, è renziana"
Salvo "ah è renziana lei"
operatorepercameradeideputati "è renziana fare, per fare, che del fare e si è scordata di dire però, che era del pd, capito?!"
........

PRIMO, la candidata sindaco ha il coraggio di dire che l'amministrazione è sana, certo, IL NUOVO ASSIOMA È, se il tuo comune non è stato sciolto per mafia, allora il tuo comune è SANO!
SECONDO, la candidata sindaco usa le liste civiche per coprire quello che è, il famoso gioco della MERDA travestita da CIOCCOLATO!
TERZO signora candidata pd/Frenzie, con calma, VADA A FARE IN CULO, Amen!

pillolo 09.05.14 15:55| 
 |
Rispondi al commento

Minchia, qui facciamo il botto. Questa volta a napolitano tremeranno le vene e i polsi.

Maurizio Giannattasio, Vado-Monzuno Commentatore certificato 09.05.14 14:24| 
 |
Rispondi al commento

nuovo post....peloso :))

Path Walker Commentatore certificato 09.05.14 14:22| 
 |
Rispondi al commento

Ho sentito che domani ci sarà una NO TAV a Torino.
Il "leader" del movimento ha detto che parteciperanno le famiglie, sarà una manifestazione "colorata".
Mi sembra di aver capito che oltre a NO TAV sarà anche a sostegno dei 4 arrestati.
Ma è un deja vu! Non c'erano anche i sostenitori di Berlusconi che manifestavano per lui? Non fraintendetemi, per favore.
Ma se lo scopo è questo (e ho sentito che parteciperanno anche gli !"antagonisti" ecc) non mi sembra il caso che ci partecipino le famiglie.
Una cosa è NO TAV, altra è il sostegno a degli indagati, innocenti o meno.
Io sono NO TAV. Convinto e sostenitore del NO.
Però non ci andrei.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 09.05.14 14:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'uomo talvolta crede di essere stato creato per dominare, per dirigere. Ma si sbaglia.
Egli è solamente parte del tutto. La sua funzione non è quella di sfruttare, bensì è
quella di sorvegliare, di essere un amministratore. L'uomo non ha ne potere, ne privilegi.
Ha solamente responsabilità.

Oren Lyons

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 09.05.14 14:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Facciamo uscire i drogati dalle prigioni...sono brave persone e mettiamoci dentro i politici!
Anche oggi grande infornata di politici e finanzieri!
Evvaiiiiii...l'Italia è il paese più libero al mondo ...si di rubare!(siamo in testa alla classifica delle ruberie)
Italianni continuate a votarli...vi fanno il culo"dentro ai pantaloni" e non ve ne accorgete.
Hahahha grande Beppe!
LADRI!LADRI!.LADRI! solo ladri altro che politici!
I ladri al vostro confronto sono persone per bene.

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 09.05.14 14:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FORZA ITALIA (o Forza Mafia?)

BERLUSCONI-DELL'UTRI-SCAJOLA-PREVITI-MATACENA-COSENTINO-

TUTTI DELINQUENTI.

O DELLA SERIE "SE NON SONO COSI' NON LI VOGLIAMO"?

Chi continua a votare per questa gente

O E' COGLIONE TOTALE O E' COME LORO.

Dino Colombo. Commentatore certificato 09.05.14 14:02| 
 |
Rispondi al commento

chiamparino non parla del suo amico greganti? come va la campagna elettorale in piemonte.. vuoi vedere che vinciamo noi. anche li.. cinquestelle è al top

Pierluigi c., carbonia Commentatore certificato 09.05.14 14:01| 
 |
Rispondi al commento

C'è una ragazzina diciassettenne che ha finito lo stage.
La scuola l'ha indirizzata su una azienda forestale statale, con statali che sono assunti a tempo indeterminato.

L'anno scorso, sedicenne, ha fatto lo stage in una serra di un privato: ha toccato e seminato le piantine, i funghi per irrobustire le radici degli alberi, in pratica faceva un po' di quello che sta studiando. Alla sera arrivava stanca, ma allegra e spiegava come funziona l'azienda.

Ha visto che i dipendenti si preparano a mangiare nella mensa già alle 11:50, già lavati e pettinati.
Hanno una cuoca simpatica, che spiega le ricette.
Un giorno l'hanno messa a parlare con e a pulire un cavallo per un giorno, e il giorno dopo per premio è andata a fare il giro con il cavallo.
Però un'altro giorno ha grattato il cavallo, ma senza premio. L'addetto non aveva voglia di far uscire il cavallo.
Un forestale è addetto alle api; trascorre la giornata dentro una casetta e il giorno che la ragazzina con le compagne è stata da lui, le ragazzine sono state impiegate per pulire la casetta del forestale; le api si arrangiano a pulire... Però il forestale diceva alle ragazze “pin pian, tose, no ghi ne pressa”-->Con calma ragazze, non c'è fretta.

E altre perle che la ragazzina non aveva mai immaginato, nonostante che il padre l'avesse avvisata che il mondo statale,
non tutto, per carità,
è diverso dal mondo del dipendente privato.

La ragazzina è rimasta shoccata, tutti i forestali di quella struttura le dicevano di andare piano, lei che è abitua a sentire i genitori dire come si fa a far faticata per avere lo stipendio.
Non credeva che si poteva avere la paga così. Facendo un emerito cazzo tutto il giorno.
Ah, la struttura è nel bellunese, non sto sparlando di meridionali...
Paolo Tv

Paolo_ Zanchetta (), Crocetta Commentatore certificato 09.05.14 14:01| 
 |
Rispondi al commento

spero tanto di vedere Pizzarotti sul palco con Beppe stasera!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 09.05.14 14:00| 
 |
Rispondi al commento

X DI BATTITA

Non demordere!!! In Calabria c'è una donna che è ancora più stupida di te tanto da aver preferito, come mi disse un esponente di AN, l'incenso all'oro.
Oggi cammino a testa alta e posso esprimere LIBERAMENTE la mia opinione, mentre gli altri bassano lo sguardo o si reprimono.
Per me è importante.
In quanto ai soldi consiglio di farne dei rotoli e di usarli..... come hai capito.
Ti voglio bene.
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 09.05.14 13:56| 
 |
Rispondi al commento

Buon giorno, al Blog

@ er fruttarolo

hai i capelli bianchi, per ricordarti di Ettore Andenna.

Mi levi un dubbio?, come fai ad essere sempre così sarcastico ed allegro, con tutte le preoccupazioni e problemi, di Noi poveri Kristi.

Immagina Nuovi Orizzonti. (silvio)

syly d. Commentatore certificato 09.05.14 13:56| 
 |
Rispondi al commento

La 'ndrangheta vota PD!!
Fermateli o fanno scempio di quel che resta dell'Italia.
Fermate Renzi. Sveglate tutti, tutti gli italiani, mi raccomando.
Svegliate i padri vostri, i vostri nonni.
È l'ultima occasione che abbiamo per fermare il disfacimento dell'Italia e la consegna "senza sparare un colpo" alle banche e alle mafie.

Beppe Da Monaco (odio la mafia) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 09.05.14 13:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AMICI DELLA ' NDRANGHETA

Scajola è stato arrestato a sua insaputa, ma la vicenda che lo riguarda è veramente contorta, ma non è di questo che voglio scrivere.
La domanda è: è perdonabile l'intervento di una persona se atta a soccorrere un amico in odor di 'ndrangheta?
In definitiva: una persona perbene può dirsi amica di chi gravita negli ambienti 'ndranghetisti??
Vi sembrerà una domanda priva di senso, vista la complessità della vicenda Scajola, ma vi assicuro che dalle mie parti non lo è affatto.

Esempio.

Durante il processo in appello a Milano sulle infiltrazioni della 'ndrangheta in Lombardia, Franco Morelli, ex consigliere regionale calabrese PdL-AN, ha candidamente dichiarato che quello che lo legava al boss Giulio Lampada era un semplice e consolidato rapporto di affettuosa amicizia, tanto che si sentivano regolarmente per avere notizie di mogli e figlie.
Anche Scajola si appellerà all'amicizia, ma è così normale avere a che fare con chi è al servizio della 'ndrangheta?
Non credete che la loro scala di valori sia ben lontana da quella di una persona perbene?
Di che parlano? Che hanno da dividere? Caspita, io sono rimasta all' AFFINITA' ELETTIVA !!! Devo proprio aggiornarmi......
Da calabrese non potevo che cercare la risposta nella cultura dei nostri antenati.
Ne ho dedotto che nell'amicizia che unisce un mafioso e un uomo perbene interviene a volte, molto probabilmente, il clinamen. Solo così riesco a spiegarmelo.
Come la traiettoria degli atomi è deviata casualmente durante la loro caduta nel vuoto, così i nostri valori possono subire una analoga deviazione.
Io resto legata alle mie romantiche affinità elettive e continuo a consigliare a tutti di non comprare nei negozi in odor di mafia, di non frequentare persone non troppo limpide. di non lavorare per i mafiosi, ma la risposta che mi sento dare ( quando mi va bene ) è : "COME LA FAI LUNGA!"
Buon pranzo
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 09.05.14 13:47| 
 |
Rispondi al commento

Cosa ci faceva Greganti nell'organizzazione dell'EXPO?
E' stato "assunto". Nominato?
Il responsabile vero è chi lo ha fato entrare e chi l'ha raccomandato.
Lo stesso vale per gli altri, se colpevoli, ovvio.
E ancora più responsabili, anche se non perseguibili probabilmente, sono i partiti cui fanno riferimento.
Iscritti, simpatizzanti, di qualche partito che in ogni caso, anche non sapendo, non si è interessato per verificare che i propri sostenitori si comportassero bene.
Dove si possono trovare le appartenenze degli arrestati e degli indagati?
Io, se fossi stato direttore dell'Expo, per prima cosa avrei sorvegliato l'ufficio acquisti e l'ufficio appalti.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 09.05.14 13:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

manca pocoooooooooooooooooooooo e poi BOOMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMMM!!!!
M5S senza se e senza ma!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 09.05.14 13:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL PD CORRE AI RIPARI PER RECUPERARE LE TANGENTI PAGATE E QUINDI RINPINGUARE LE CASSE DELL'EXPO SVUOTATE DA GREGANTI E COMPANY INFATTI NEI GIORNI SCORSI HA PRESENTATO DUE EMENDAMENTI PER AUMENTARE LE ACCISE SULLA BENZINA.LO SCRIVE L'ECO DI BERGAMO " Salgono le accise dei carburanti per finanziare Expo 2015. Nel decreto legge sulla casa, approvato ieri dalla commissione Ambiente e Lavori Pubblici del Senato, è stato infilato un emendamento dal senatore del Pd Gianluca Rossi.che prevede un nuovo aumento delle tasse sulla benzina per un valore di 13 milioni di euro.In questo modo vengono parzialmente modificate le coperture alle norme che finanziano Expo per 25 milioni di euro, soldi che inizialmente dovevano venire dal fondo per le assunzioni nelle amministrazioni pubbliche. Questi soldi quindi serviranno a rimpinguare il fondo da 25 milioni destinato al Comune di Milano con un aumento della tassazione su benzina, diesel, combustibile per riscaldamento destinato ad usi civili.
mercoledì sette maggio è stato presentato sempre in commissione Ambiente al Senato un altro emendamento a fIrma Massimo Caleo, ancora Pd, che prevede un aumento delle accuse sui carburanti per cinque milioni nel 2015 e nel 2016 e di 15 nel 2017 per finanziare riqualificazione energetica delle case ex popolari

Pierluigi c., carbonia Commentatore certificato 09.05.14 13:38| 
 |
Rispondi al commento

Questa è l’ennesima dimostrazione di quanto la classe dirigente sia non solo malavitosa ma anche deficiente. Sconcerta che ci sia ancora chi continua a credere alle loro balle o addirittura a sostenerli. Hanno ragione a considerarci un popolo di scemi! E anche se siamo milioni ad averlo capito, siamo impotenti nel cambiarle. Noi non siamo sudditi né tantomeno animali da lavoro, come ci considera questa lurida categoria di sfruttatori, siamo uomini e donne con una dignità che ad essi manca. Siamo noi con le nostre tasse a mantenerli e dobbiamo rifiutarci di continuare a farlo. Questi ladri vanno chiusi in un carcere e privati di ogni bene, di ogni diritto e della libertà, altrimenti saremmo costretti a non rispettare più questo Stato. Un paese civile non può essere governato da delinquenti che rapinano il patrimonio pubblico, gettando nella disperazione una popolazione già impoverita dalla “crisi. Abbiamo sbagliato nel permettere stipendi osceni e al di fuori di ogni logica, ad esseri così mediocri e dannosi. Non esiste al mondo un essere che merita di guadagnare quanto l’ammontare di mille lavoratori e questa è la prova di dove il degrado istituzionale sia potuto arrivare. Osservando questi loschi personaggi che appestano il nostro Parlamento, si arriva a rimpiangere la prima repubblica, dove i vecchi politici ci appaiono dei giganti, rispetto a questa cosca di caproni, ricchi solo di ignoranza, arroganza e disonestà. A questo punto ci si chiede a cosa sia servita l’operazione “Mani pulite” e il sacrificio di tanti eroici magistrati, che hanno dato la vita per allontanare i malviventi dalle istituzioni, quando è stato instaurato un regime di criminali col compito di depredare il nostro paese.

Maria Pia Caporuscio, Roma Commentatore certificato 09.05.14 13:33| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Autostrada a 14 corsie? 7 per ogni direzione?
E cosa collegherebbe questa autostrada?
Strade a 3 o 4 corsie, credo, non ho trovato notizia ma forse non ho cercato bene.
9 km alla grande e poi l'imbuto? Tempi ridotti di quanto? 10/15 minuti? Utili a chi?
In Italia simili strade, secondo me, sono senza senso.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 09.05.14 13:31| 
 |
Rispondi al commento

L'eco di bergamo riporta questa notizia CLAMOROSA.Salgono le accise dei carburanti per finanziare Expo 2015. Nel decreto legge sulla casa, approvato ieri dalla commissione Ambiente e Lavori Pubblici del Senato, è stato infilato un emendamento che prevede un nuovo aumento delle tasse sulla benzina per un valore di 13 milioni di euro.13 MILIONI PER IL COMUNE DI MILANO - In questo modo vengono parzialmente modificate le coperture alle norme che finanziano Expo per 25 milioni di euro, soldi che inizialmente dovevano venire dal fondo per le assunzioni nelle amministrazioni pubbliche. Questi soldi quindi serviranno a rimpinguare il fondo da 25 milioni destinato al Comune di Milano con un aumento della tassazione su benzina, diesel, combustibile per riscaldamento destinato ad usi civili. L’emendamento, aggiunge l’Eco di Bergamo, è stato firmato dal senatore del Pd Gianluca Rossi.
L’AUMENTO PER RIQUALIFICARE LE EX CASE POPOLARI – Il Giornale aggiunge poi che mercoledì sette maggio è stato presentato sempre in commissione Ambiente al Senato un altro emendamento a forma Massimo Caleo, ancora Pd, che prevede un aumento delle accuse sui carburanti per cinque milioni nel 2015 e nel 2016 e di 15 nel 2017 per finanziare riqualificazione energetica delle case ex popolari. Certo a conti fatti non parliamo di grandi cifre ma non si può non notare che un aumento della tassazione sui carburanti potrebbe portare a conseguenze importanti in termini di consumi.iNSOMMA IL PD CI FA PAGARE LE TANGENTI VERSATE ALLE COOPERATIVE ROSSE TRAMITE IL COMPAGNO"G"

Pierluigi c., carbonia Commentatore certificato 09.05.14 13:31| 
 |
Rispondi al commento

Egregio Sig. Giudice,

di fatto e molto probabilmente suo malgrado, Lei ha in mano, proprio adesso, in questo periodo storico così importante per il nostro Paese, una decisione che La consegnerà alla storia in ogni caso; la conseguenza della Sua decisione determinerà o meno la costruzione di un'opera pubblica che noi stessi e poi i nostri figli potranno benedire o maledire.

Le ragioni per cui potrebbero benedirla è che a discapito del diritto di altri cittadini di questa Repubblica altri più fortunati (o più scaltri) potranno avvantaggiarsi usandola negli spostamenti in auto e/o per il successo del loro "business", anche se interrarla era la soluzione migliore per tutti. Tutto questo semmai l'EXPO riuscisse nella sua "mission" di concezione anacronistica a diventare quello che coloro che lo vogliono realizzato, fortemente auspicano.

Non vorrei entrare nel merito dei motivi che spingono i sostenitori dell'EXPO a volerlo vedere realizzato a tutti i costi e ritiene quindi che quest'autostrada di tipo "aereo" sia il metodo migliore per collegarlo, ma ritengo (come la maggior parte dei cittadini) che davvero pochi sappiano se quello che stanno facendo sia davvero la scelta migliore nell'interesse dei cittadini, il resto (la maggior parte di loro) è sicuramente cosciente che certe decisioni rappresentano la scelta migliore per loro stessi e di chi alle loro e soprattutto alle nostre spalle intende lucrare immoralmente su questo.

Ergo se la maggior parte di chi sta spingendo per l'EXPO e quest'autostrada credo lo stia facendo per vedere gonfie le proprie tasche e basta io da cittadino La PREGO di fermarli, oggi ha questa possibilità legale di farlo, la sfrutti per passare ad una storia in cui i Suoi eredi potranno andare sempre fieri di Lei per il coraggio che ha dimostrato seguendo la Sua coscienza fino in fondo, in ogni caso.

Buon lavoro, che Dio l'assista in questo Suo difficile compito.

Lello Marino (marins) Commentatore certificato 09.05.14 13:18| 
 |
Rispondi al commento

MA COME FA GRLLO A NON POTER ANDARE A "PORTA A PORTA" PER PAR CONDICIO E RENZI È PRESENTE OVUNQUE IN TV?
MA FICO NON È ALLA VIGILANZA RAI?

Rossana P., Genova Commentatore certificato 09.05.14 13:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

qualcuno continua a criticare il fatto che il m5s non fà alleanze.sia chiaro una volta per tutte:il m5s non si allea con i banditi.li combatte.


vinciamo noi mi sembra una certezza si dovrebbe dire come si farebbe a perdere dopo gli ultimi avvenimenti ha ragione la moretti i cantanti devono fare i cantanti i comici i comici poi scusate sapete quando c'e' la picierno in tv vorrei sapere i suoi ultimi suggerimenti in qualita' di cosa gio batta genova che l'inse

giobattta 09.05.14 13:12| 
 |
Rispondi al commento

SCUSATE IL FUORITEMA MA è TROPPOFORTE:
BUONE NOTIZIE PER QUEI PADRI DIVORZIATI, SENZA PIÙ CASA, CON EX MOGLIE DA MANTENERE, CHE VIVONO IN UNA STANZA IN AFFITTO E MANGIANO ALLA CARITAS: SE SI PENTONO, POSSONO AVERE LA COMUNIONE.

SI PUò AVERE UNA COMUNIONE AL GIORNO E SI TOGLIE LA FAME DI TORNO!

mariol 09.05.14 13:06| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPEPE,
UN INUTILE AUTOSTRADA A QUATTORIDICI CORSIE,VA' FERMATA

alvise fossa 09.05.14 13:06| 
 |
Rispondi al commento

E' meglio onorare un singolo adepto della non-mente che tutti i Buddha dello spazio.

Perché? Perché la non-mente è l'assenza di qualsiasi stato di mente particolare.
La sostanza della 'quiddità' nel suo duplice aspetto, interiormente è immobile come una pietra o un tronco d'albero, ed esteriormente, niente gli è di ostacolo, come il vuoto spazio.

Non vi si trova né soggetto né oggetto, né orientamento né luogo, né aspetto né forma, né guadagno né perdita. Quelli che hanno fretta non osano interessarsi a questo metodo. Essi hanno paura di cadere nel vuoto senza avere più niente a cui aggrapparsi. Allora, avendo scrutato l'abisso, essi retrocedono e, tutti allo stesso modo, ripartono alla ricerca di concetti ed opinioni.

E' perciò che quelli che cercano i concetti e le opinioni sono numerosi come le piume, ma quelli che si risvegliano alla Via, sono rari come un corno.
----------------
Huang Po

Arjuna , Madras Commentatore certificato 09.05.14 13:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la conduttrice di l'aria che tira è un esempio eclatante di persona sporca.spero che non abbia figli.con una madre come questa diventererbbero dei mostri.

vito asaro 09.05.14 13:04| 
 |
Rispondi al commento

16 giorni all'alba!!!!!!!!

rob lim, roma Commentatore certificato 09.05.14 13:01| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=XMF_rNKWpO4

Ciao ciao!

^.^

Daniela M. Commentatore certificato 09.05.14 12:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri sera Giovedi 8 Maggio per la prima volta ho partecipato a Napoli in piassa Sanità ad un comizio o un incontro di Beppe Grillo e i suoi ragazzi, con i simpatizzanti del M5S. Io sono un uomo di 69 anni e quello che stò per dire non so se il M5S lo prenderà come un complimento o come un'offesa. Io in Beppe e suoi ragazzi ho rivissuto i bei comizi dei veri comunisti del P.C. degli anni 55/60, le stesse facce pulite ed oneste di allora e con la stessa passione e determinazione. Coplimenti

Luigi Buonocore 09.05.14 12:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ora devo proprio scappare al lavoro ... quindi un arrivederci (o meglio arrileggerci) al Blog ...

e ricordate sempre ...

“Abbiamo la Terra non in eredità dai genitori, ma in affitto dai figli”

(Proverbio Indiano)

(^_^)

Claudio C., Albavilla Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 09.05.14 12:41| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno questo me lo deve spiegare. L'UKIP (UK Independence Party)di Nigel Farage, dato come vincitore alle elezioni europee in Gran Bretagna si trova su posizioni molto vicine a noi. Grillo ha già detto che in Europa faremo alleanze, a differenza che in Italia. Ora Nigel Farage ha già detto che crede che Beppe otterrà molti seggi nel Parlamento europeo e spera dopo le elezioni di parlare con Grillo sedendosi ad un tavolo . Ma che spettiamo a fare vedere che sappiamo dialogare con chi la pensa come noi? A farlo sapere ADESSO, prima delle elezioni ! Tutti gli altri cercatori di consensi si sarebbero gà buttati su questo piatto ricco. Berlusconi ha chiaramente fatto capire con l'affaire' Scajola che i deputati non li sceglie per le loro menti ma in quanto portatori di consenso. Scajola non l'ha candidato perché non l'avrebbe meritato come uomo dal pensiero politico conosciuto ma dopo AVERE FATTO UN SONDAGGIO INTERNO che evidenziava come Scajola avrebbe portato meno voti !!!

Giulio C., Prato Commentatore certificato 09.05.14 12:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a MARZO cala la produzione industriale,chi glielo
dice al fiorentino?

il realista 09.05.14 12:36| 
 |
Rispondi al commento

Kiev ha ricevuto la prima tranche di un prestito biennale di 3,19 miliardi di dollari nell’ambito di un piano di aiuti di 17 miliardi di dollari deciso recentemente dal Fmi: lo ha annunciato la banca centrale ucraina. Si prevede che circa 2 milioni di dollari della prima tranche saranno usati per finanziare il deficit del bilancio, mentre il resto andra’ a rafforzare le riserve di valuta internazionale.

Un mese fa, a quanto pare, l’Ucraina caricava le sue riserve auree in un aeroplano e le spediva (per sicurezza) negli USA, come potenziale prezzo da pagare per la “liberazione”.
Ora pare piuttosto ironico che, dato il debito imponente del paese con la Russia per il gas non pagato e con gli avvisi di sospensione della fornitura e dati anche i parecchi bond ucraini in scadenza da ripagare con gli interessi, la prima cosa che il governatore della Banca Centrale d’Ucraina farà col nuovo prestito del Fondo Monetario Internazionale sarà … comprare un miliardo di dollari d’oro.
La domanda è …. non è che il FMI stia dando soldi all’Ucraina così Kiev potrà comprare oro per poi mandarlo in custodia alla FED di New York? E non è che alla fine quest’oro sarà spedito alla Germania o magari anche alla Svizzera, per coprire le loro crescenti esigenze di rimpatrio? Usa, la Germania rivuole le sue 3400 tonnellate d’oro, ma le Fed non gliele rende
Ci si chiede se queste news abbiano a che fare col fatto che dall’approvazione del “prestito” del FMI l’oro ha avuto i sui migliori due giorni da quattro mesi a questa parte …
antiplomatico
venerdì, 9, maggio, 2014

ps la Germania rivuole indietro il suo oro....NON E' SOLIDALE con gli Usa, la Fed non ce l'ha

E il nostro? Dov'è?


eleonora . Commentatore certificato 09.05.14 12:34| 
 |
Rispondi al commento

Ciao a tutti....

dico solo che mancano 16 giorni all'alba !!!


VINCIAMONOI !!!

Walter C., Lecco Commentatore certificato 09.05.14 12:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ot

Solo un LADRO non può condividere ciò che dice.
Solo un INDIVIDUALISTA non può condividere ciò che dice.
Solo un ANTIDEMOCRATICO non può condividere ciò che dice.
Solo uno di DESTRA e di SINISTRA non può condividere ciò che dice.
Solo un PARASSITA non può condividere ciò che dice.

Sig. GRILLO visto che è stato tacciato di essere un NAZISTA vorrei che questa mia facesse scoppiare le arterie ai suddetti dichiarando che da buon SS presterò giuramento non alla Nazione ma a LEI.
Con la speranza che qualche giornalista innoridisca.
AHAHAHAHAHAHAHAHAHAHAH

SIEG HEIL

UOMINI SIATE E NON PECORE MATTE…, Ve Commentatore certificato 09.05.14 12:29| 
 |
Rispondi al commento

D'accordo con Alessandro, troppo spesso le grandi opere servono solo a chi le fa e le commissiona, per ricavarne consenso e denaro, che solo a loro fa bene e credo che questo sia l'ennesimo esempio.
Che si occupino di tutte quella miriade di "piccole" opere che servono realmente alle persone ed alla gente comune.

Paolo Bardon, Madignano Commentatore certificato 09.05.14 12:27| 
 |
Rispondi al commento

dalema, non lo vedete ma lo so che c'è qualcosa di suo e di oscuro in tutto ciò ma nonostante tutto #vinciamonoi!!
dalema, non lo vedete ma lo so che c'è qualcosa di suo e di oscuro in tutto ciò ma nonostante tutto #vinciamonoi!!
dalema, non lo vedete ma lo so che c'è qualcosa di suo e di oscuro in tutto ciò ma nonostante tutto #vinciamonoi!!
dalema, non lo vedete ma lo so che c'è qualcosa di suo e di oscuro in tutto ciò ma nonostante tutto #vinciamonoi!!
dalema, non lo vedete ma lo so che c'è qualcosa di suo e di oscuro in tutto ciò ma nonostante tutto #vinciamonoi!!

scusate odio quel suo essere subdolo!!

DONATE PER LE EUROPEE A 5 STELLE 09.05.14 12:27| 
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordo, con un utente del blog che dice di evitare parolacce ed attacchi personali.

Io credo che bisogna puntare più sulle cose fatte o che si ha intenzione di fare. Quindi dare rilievo al programma e alla voglia di provare a cambiare per davvero il mondo della politica e della società.
Cercare di evidenziare le malefatte degli altri pariti e le cose non vere che invece vanno spacciando in TV (ad esempio, gli 80 euro) ma senza insistere troppo sugli attacchi personali, altrimenti daremo adito ai nemici di urlarci addosso che siamo buoni a fare solamente quello, e questa è una “bugia” che assolutamente non deve passare come messaggio.

In ogni caso i sondaggi sono buoni, anche se penso che alla fine i numeri per i 5 stelle saranno molto ma molto più alti. Infatti non credo assolutamente che il PD prenderà il 30% dei voti, F.I. secondo me continuerà a scendere, così come altri partiti minori. Il Movimento è invece destinato a vincere e di gran lunga. Le piazze sono piene, l'attenzione mediatica su Grillo e i Parlamentari 5 Stelle è alta.

La Casta e i suoi Soldati perderanno inesorabilmente e la sconfitta verrà raccontata sui libri di storia: si parlerà di un tale Grillo che mise insieme un esercito di soldati, armati solo di Onestà ed Intelligenza, e riuscì a riportare in Italia ciò che i Vecchi Poteri avevano distrutto, cioè la Democrazia.

Altro che fascisti ed estremisti. Se in Italia non ci fosse stato Grillo e il Movimento, i media starebbero qui a parlare di guerra civile e di morti per le strade. Se questo non è accaduto lo dobbiamo al Movimento 5 Stelle che ha incanalato la rabbia e la disperazioni di milioni di italiani come me.

Vinceremo prima in Europa e poi si passerà a liberare l'Italia e la sua democrazia, tenuta in ostaggio da un governo che non rappresenta più nessuno e che è stato messo lì senza passare per il voto degli Italiani.

Assaporo già sulla lingua la dolcezza della Vittoria.

Disoccupato Cronico 09.05.14 12:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ricordo che quel povero scemo di letta enrico parlava di dare l'ok per iniziare i lavori della Orte Mestre assieme a quell'altro scienziato di lupi, ora vogliono fare quest'altra grande opera, ma quanto ci costeranno? quando saranno pronte? servono? che impatto ambientale avranno? perché nessuno ne parla di tutto questo? con la crisi che c'è siamo sicuri che questi soldi non servano di più se spesi in un altro modo? oggi c'è l'expo 2015, ma ci siamo già dimenticati dei mondiali del 90? delle metropolitane ancora da finire e degli stadi che ormai sono obsoleti e da demolire per farne di più piccoli?

giovanni sciuto 09.05.14 12:25| 
 |
Rispondi al commento

Il nostro stile di vita influenza fortemente il mondo animale e vegetale, eppure ci comportiamo come se la nostra vita quotidiana non avesse niente a che vedere con le condizioni del mondo. Siamo come sonnambuli: non sappiamo quel che facciamo né dove stiamo andando. Il futuro di ogni forma di vita, compresa la nostra, dipende dai passi consapevoli che facciamo. Eppure ognuno può fare qualcosa per proteggere il Pianeta e averne cura. Dobbiamo vivere in un modo che dia ai nostri figli e nipoti la possibilità di avere un futuro. La nostra vita sia il nostro messaggio.

Thich Nhat Hanh, L’Unico Mondo che Abbiamo

Claudio C., Albavilla Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 09.05.14 12:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Adesso renzi va in tv. con i giovani par "IMBIBINARLI" tutti e interviene..interviene, cambia Verso (discorso) ogni momento..salta di palo in frasca!
Va dalle ragazze rapite agli sbarchi, alle scuole...e quant'altro...poi ho cambiato canale !!!

pier p., acqui terme Commentatore certificato 09.05.14 12:23| 
 |
Rispondi al commento

Mi piace camminare da solo per i viottoli di campagna, fra piante di riso ed erbe selvatiche, poggiando un piede dopo l’altro con attenzione, consapevole di camminare su questa meravigliosa terra. In quei momenti, l’esistenza è qualcosa di prodigioso e misterioso. Di solito si pensa che sia un miracolo camminare sull’acqua o nell’aria. Io credo invece che il vero miracolo sia poter camminare sulla terra.

Thich Nhat Hanh, Il miracolo della presenza mentale

Claudio C., Albavilla Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 09.05.14 12:22| 
 |
Rispondi al commento

If you are looking for the guilty ones
We only need to look in a mirror
Facing our reflections
we are scarred - scarred but immune

To our negative impact on others
We scream at the wall
and turn away from the advice
That might make us better men

We scream into the walls
It's analysis paralysis
We hide our heads in the sand
or run away
It's analysis paralysis

Analysis paralysis

Frowning on the positives
One mans meat
is another man's poison

Equations and discord
divide but never unite
Drowning in the negatives
Will we ever see
the wood for the trees?
Hating the truth, denying the hope
It might make us better man

We scream into the walls
It's analysis paralysis
We hide our heads in the sand
or run away
It's analysis paralysis

Thriving in the disarray
Our bridges burn in tribute
Wash away the ashes and failure
with the tears of understanding

Another epitaph
and an heir to wretchedness
------------------

Analysis paralysis - Napalm Death

Arjuna , Madras Commentatore certificato 09.05.14 12:21| 
 |
Rispondi al commento

C’è un piacere nei boschi senza sentieri,
C’è un’estasi sulla spiaggia desolata,
C’è vita, laddove nessuno s’intromette,
Accanto al mar profondo, e alla musica del suo sciabordare:
Non è ch’io ami di meno l’uomo, ma la Natura di più…

George Gordon Byron, Into the Wild – Nelle terre selvagge
Il pellegrinaggio del giovane Aroldo, 1812/18

Claudio C., Albavilla Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 09.05.14 12:21| 
 |
Rispondi al commento

Follia pura di chi non vive ed abita in lombardia!!!
Definiscono la provincia di Milano come la periferia Romana o Genovese!!!!
Di cui non hanno la più pallida idea di quanta gente abita in Lombardia e quanta gente porta la fiera di RHO nel salone del mobile e della moda e altri eventi.
Non facciamo parlare chi non ha la più pallida idea che la Lombardia HA il doppio degli abitanti del Lazio con la sua Capitale Romana.
Caro Beppe Grillo vatti a leggere quanti abitanti ha la Lombarda su ISTAT popolazione Lombarda e dopo vatti a leggere quanti abitanti ha il Lazio con la sua capitale, è per ultimo caro Beppe Grillo vatti a leggere quanti abitanti ha sua Liguria.
E alla fine trai una conoscenza con dati alla mano e le reali problematiche del territorio in cui si vuole migliorare le cose.

Giuseppe D. 09.05.14 12:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NOSTALGIA ...

...

guardare una trota guizzare in chiaro ruscello montano
camminare tra i campi gialli di grano arrossati dai papaveri
passeggiare in un bosco ombroso tra i canti degli uccelli
sentire l'odore pungente dell'erba appena tagliata
sdraiarsi in un prato tra il frinire dei grilli e guardare nel cielo le rondini volteggiare e capirne che tempo farà
vedere con stupore le lucciole volare all'imbrunire
guardare il vento che fa ondeggiare un verde mare fiorito
sedere in riva a un mare di acqua cristallina ad ammirare l'alba
il sapore ed il gusto antico dei frutti appena raccolti
meravigliarsi dei colori dell'autunno e di un tramonto sereno
ricordi dove tutti i sensi son solleticati
tatto vista odorato udito e tutto aveva più gusto


che bei ricordi ... ricordi di gioventù ...
i ricordi più belli e più vividi ci vengono dal nostro passato ...
ma perchè non riusciamo a pensare anche al futuro ???
perchè ci stiamo comportando in questo modo ...
così facendo stiamo negando ai nostri figli di provare le stesse emozioni ...
cosa lasceremo loro ... di cui potranno avere nostalgia ???

...

“Abbiamo la Terra non in eredità dai genitori, ma in affitto dai figli”

(Proverbio Indiano)

(^_^)

Claudio C., Albavilla Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 09.05.14 12:19| 
 |
Rispondi al commento

OT

Claudio Velardi è un imprenditore, editore e politico italiano. Esponente prima del PCI, poi del PDS e poi dei DS, fino alla primavera del 2000 fu uno dei consiglieri più stretti dell'allora presidente del Consiglio dei ministri Massimo D'Alema.
Wikipedia

"esperto di comunicazione politica" mi sembra di aver letto con il nome nella sovraimpressione stamani ad Agorà ...

...

non so su quale pianeta viva questo signore ...
non ricordo le esatte parole ma il sunto mi sembra realisticamente questo :
c'è un giovane che sta cambiando la politica (Renzi) ...
negli ultimi 20 anni ha governato la magistratura con l'appoggio dei media ...
attualmente i media (in particolare il Corriere della Sera) stanno tirando la volata allo sfasciacarrozze di turno (Grillo) scrivendo falsità ...

...

Staff vi chiedo :

è possibile instaurare una nuova categoria di minipost ???
dopo il "giornalista del giorno" direi che serve subito ...

l' "ESPERTO DEL GIORNO" ...

(^_^)

Claudio C., Albavilla Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 09.05.14 12:18| 
 |
Rispondi al commento

la banda renzi,vecchi truccati da giovani,rappresentano l'ennesimo tentativo,messo in atto dal potere,per ingannare i giovani.per fortuna,i giovani veri,non sono caduti nella trappola.

vito asaro 09.05.14 12:17| 
 |
Rispondi al commento

Assolutamente d'accordo su quanto scritto nel post ...
inutile ogni ulteriore commento ...

(^_^)

Claudio C., Albavilla Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 09.05.14 12:17| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno Blog ...
buongiorno amici ...

penso che l'incontro di un animo puro con un altro animo anch'esso puro fa compiere un piccolo miracolo ...
fa si che entrambi moltiplichino la loro purezza e la loro forza ...

(dedicato al Blog ...)

:)))

Claudio C., Albavilla Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 09.05.14 12:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I FISCHI DELL'OLIMPICO
(dire la verità in Italia è ancora uno scandalo)

Ci sara' mai QUALCUNO IN TELEVISIONE o sui giornali che ABBIA IL CORAGGIO/LA POSSIBILITA' DI DIRE CIO' CHE QUALSIASI persona intellettualmente onesta sa RICONOSCERE?

E' INCREDIBILE l'ipocrisia Italiana: QUEI FISCHI PER L'INNO erano FISCHI per i RAPPRESENTANTI DELLO STATO PRESENTI ALL'OLIMPICO, ERANO FISCHI ALLE c.d. AUTORITA', ERANO FISCHI PER QUESTO STATO.

Grillo sei un pazzo SE PRETENDI DI DIRE SEMPRE AD ALTA VOCE.........LA VERITA'

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 09.05.14 12:13| 
 |
Rispondi al commento

O.T. - L'EFFETTO RENZIE AVANZA

Il padre di MARIA TOPOLONA BOSCHI è stato nominato vicepresidente di BANCA ETRURIA:

http://www.liberoquotidiano.it/news/personaggi/11608569/Il-padre-della-Boschi-vicepresidente-della.html

*****

PD+banche, binomio inscindibile.

Alessandro B., Torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 09.05.14 12:11| 
 |
Rispondi al commento

STAFF...
IL MIO BOLLINO BLU...
CI TENGO!

Susanna Sbragi, Arezzo Commentatore certificato 09.05.14 12:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le Grandi Opere infrastrutturali non devono essere utili. Devono solo essere COSTOSE.

I partiti scelgono sempre la via più costosa alla risoluzione di un problema, ma anche quando il problema non esiste proprio ne inventano lo stesso la possibile (e fantasiosa) soluzione: l'importante è che sia ad ALTA INTENSITÀ DI INVESTIMENTO (che poi sia a bassissima intensità di occupazione, vedi TAV o F-35 a Cameri, non frega una cippa), possibilmente con l'intervento dello strumento perverso denominato PROJECT FINANCING che piace tanto alle amiche banche.

La polarizzazione della spesa pubblica in poche, enormi Grandi Opere è l'ossigeno dei partiti (e delle clientele e lobby da cui essi dipendono, criminalità organizzata inclusa).

Per questo i partiti non daranno mai il via alla miriade di piccoli interventi diffusi che pure sarebbero necessari per la SICUREZZA DEL TERRITORIO (c'è chi ride in vista della ricostruzione dopo un alluvione o un terremoto), il CONTRASTO DEGLI SPRECHI ENERGETICI e l'incentivo alla PRODUZIONE DIFFUSA DI ENERGIA PULITA (siampàzzi?… loro avrebbero voluto il nucleare), una gestione ragionevole del CICLO DEI RIFIUTI dove il riciclo dei materiali diventi una risorsa (già, e il business degli inceneritori?)
Tutte misure che avrebbero anche il virtuoso effetto collaterale di dare molto lavoro, diffuso sul territorio (e per questo troppo dispersivo e terribilmente inefficiente per il foraggiamento dei partiti, delle banche, delle lobby).

Per questo dobbiamo LIBERARCI AL PIÙ PRESTO DEL PARASSITISMO DEI PARTITI.

#VinciamoNoi!

Alessandro B., Torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 09.05.14 12:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buongiorno blog!!

manco fosse una metropoli americana! che ce ne facciamo di una strada cosi?


O.T.
Generazione X è stato un programma andato in onda su Italia 1 nella stagione televisiva 1995/1996.

La trasmissione, a cura di Fatma Ruffini, andava in onda dal lunedì al venerdì alle 15, a partire dal 2 ottobre 1995 fino al 19 luglio 1996, ed era condotta da una giovanissima Ambra Angiolini, alla sua prima esperienza subito dopo il programma che la rese celebre, Non è la RAI
Il programma era un talk show in cui la giovanissima Ambra Angiolini (appena diciottenne) si confrontava con un pubblico composto da 200 suoi coetanei (in questo caso anche maschi e non più solo femmine come a Non è la RAI) sugli argomenti più disparati come le mode, l'attualità, ma anche temi più concreti quali la famiglia, la droga od il sesso. Il programma veniva arricchito da interviste fatte per strada sull'argomento da Icio De Romedis e un dibattito in studio in un momento intitolato The Speaker's Corner in cui i ragazzi potevano esprimere la loro opinione sui vari argomenti trattati. Scopo della puntata era raccogliere i risultati di un sondaggio inerente all'argomento della giornata al quale i ragazzi dovevano rispondere utilizzando un apposito telecomando che permetteva di scegliere tra le quattro opzioni possibili. Il programma si avvaleva anche di filmati riguardanti video musicali del momento o video di eventi di interesse giovanile e della presenza di ospiti speciali come cantanti o personaggi particolari.

PRATICAMENTE LO STESSO DI IERI SERA.

uno di noi 09.05.14 12:01| 
 |
Rispondi al commento

16 giorni al BOOM

fabrizio castellana Commentatore certificato 09.05.14 12:00| 
 |
Rispondi al commento

Potrebbero farla a. 50 corsie. Così a cifra tonda i calcoli sono più semplici. Potrebbe riuscirci persino LaRussa. Basta cemento, assassini dell'ambiente !

massimiliano z. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.05.14 11:52| 
 |
Rispondi al commento

E' la famosa urgenza "comoda". Così come l'opera "strategica per il rilancio dell'economia" (l'economia dei soliti).

La stessa urgenza del terzovalico Piemonte-Liguria: il primo progetto e lo studio di impatto ambientale risale al 1993!!! 21 anni fa!!! Ma è l'urgenza delle grandi opere.

Poi, a progetto varato, per pura combinazione, si parla di "allarme infiltrazioni mafiose negli appalti", magari latitanti che vengono arrestati nelle zone delle grandi opere, o altro.

Ma chissà perchè poi il problema in Italia è lo scontrino non emesso.

Gian A Commentatore certificato 09.05.14 11:50| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo, Casaleggio, e tutto il M5S,
Desidero dirvi tre cose importanti per vincere:

1) Bisogna assolutamente dare addosso a Berlusconi e a Renzi, alle mafie, alla Massoneria deviata P2 di Licio Gelli, ai Servizi Segreti deviati Gladio che hanno rovinato l'Italia intera!!!

2) Bisogna rivolgerci soprattutto alle moltissime persone che sono schifate di questo Paese e non vanno più a votare e bisogna dire loro "venite con noi M5S, votate noi M5S" perché solo noi siamo in grado di salvarvi!!!

3) Oltre ai banchetti, gazebo, ecc. bisogna fare molti comizi nelle piazze tenuti anche da altri M5S come i parlamentari M5S e poi dobbiamo fare incontri per la buona gente anche in luoghi chiusi ma aperti a tutto il pubblico come in sedi pubbliche, in alberghi, ecc.

Così la nostra presenza sarà grande e pure grande sarà il nostro successo elettorale !!!
VINCIAMONOI!!!

Grazie e cordiali saluti.

Franco Rinaldin 09.05.14 11:49| 
 |
Rispondi al commento

condivido tutto il post,ovvio!!questa casta di maledetti uccide il Paese e va fermata!!!!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 09.05.14 11:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno blog e qui caffè a 5 stelle!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 09.05.14 11:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finalmente un gioralista vero invece dei soliti marchettari:

http://www.wallstreetitalia.com/article/1691787/il-movimento-5-stelle-e-al-47-tra-i-giovani.aspx

Nicola da Mantova Commentatore certificato 09.05.14 11:16| 
 |
Rispondi al commento

è strano come "i comici"mostrino di essere decenni avanti.ricordo chaplin ne "il grande dittatore"e"tempi moderni".e woody allen?un giorno disse:dio è morto,marx è morto e io non mi sento tanto bene.chissà:forse,fuori dalla schermo,non sono,poi,cosi comici.

vito asaro 09.05.14 11:02| 
 |
Rispondi al commento

LA VOCE DEL CITTADINO

Basta con decreti d'urgenza e progetti di pubblica utilità che tali non sono.
La nazione al di la degli appalti,della politica del fare,dell'occupazione di scambio e delle promesse elettorali, è il luogo in cui abita e vive il cittadino.
Il cittadino,l'unico che paga in tutto questo,con il territorio deturpato,con l'inquinamento acustico e ambientale,con gli espropri,con l'aumento dei costi sanitari,con i patti criminali nelle istituzioni,con la decadenza della sua qualità di vita.
Il cittadino, le cui tasse servono a foraggiare questa politica-imprenditoriale distruttiva, è l'unica vittima di questo finto progresso.
Non si capisce quali siano i piani del trasporto prioritari in Italia,se costruire ponti inutili da un capo all'altro di due promontori sismici,se diminuire il traffico gommato dedicandosi a bucare montagne per far passare i treni,o se aumentare a dismisura le corsie autostradali nel momento in cui crollano vertiginosamente le vendite auto e il traffico delle merci.
Cemento nuovo per dare nuova linfa ai soliti noti dell'edilizia,alle solite mafie e alla solita politica,mentre il cemento vecchio marcisce ed inquina.
Ospedali a metà,strade a metà,ponti a metà,sopraelevate a metà,palazzi a metà.
Perchè non completare l'incompiuto?
E mentre si continua a progettare e a costruire cattedrali nel deserto,i fiumi straripano,le montagne crollano,l'Italia affonda.
Il cittadino paga e muore in nome di un progresso che la politica spaccia per tale ma che in realtà è soltanto un mezzo di propaganda per facili arricchimenti a danno delle comunità.
L'unica voce che deve vincere è quella del cittadino e delle sue esigenze perchè se la qualità della vita di un uomo peggiora nel tempo vuol dire che la comunità sta regredendo.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 09.05.14 11:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate, non c'entra niente, però vorrei sapere perchè aprendo il video di Beppe Grillo per le europee appare una striscia con scritto 'Vota Salvini'... non è che faccia tanto piacere... non si può evitare che compaia?
M5S FOREVER!

lorenza m., lorenza m. Commentatore certificato 09.05.14 10:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Infatti siamo carne da Marcello (dell'uteri).

Arjuna , Madras Commentatore certificato 09.05.14 10:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma l'avete visto il titolone di repubblica???
quello sugli indagati expo?
Ovviamente...me lo aspettavo...a caratteri cubitali hanno scritto "Grillo indagato"...omettendo ovviamente il nome...Luigi...
La prima cosa da fare preso il potere è eliminare il finanziamento all'editoria. ricordiamocelo.

Marcello C., Settimo Milanese Commentatore certificato 09.05.14 10:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

INFINITI LATRATI DEL 09/05/2014 parte 1 / 2
Postato in Beppe Grillo “Una follia a 14 corsie”

In data 5 maggio 2014 il direttore generale della Rai Luigi Gubitosi e il presidente Anna Maria Tarantola hanno inviato una lettera ai ministeri del Tesoro e dello Sviluppo economico per informarli delle ricadute del taglio di 150 milioni di euro deciso dal governo, a partire da un bilancio negativo per oltre 160 milioni.

Nella lettera sul decreto Irpef, che ha avuto il via libera all’unanimità dal Cda della Rai, a quanto si apprende, si fa anche riferimento a possibili ricadute sui livelli occupazionali, nonché alla cessione di una quota di Raiway (vedasi Lettera.doc).

In merito si noti che, in 20 giorni di programmazione, il programma Affari tuoi ha distribuito Euro 614.750,00, mentre nello stesso periodo L’Eredità ha distribuito Euro 297500,00, per un totale complessivo di Euro 912.250,00 (circa Euro 1.000.000,00 ogni venti giorni), che corrispondono ad Euro 45.612,50 giornalieri, Euro 319.287,50 a settimana ed Euro 16.648.562,50 annuali. Pari a tre volte l’utile della Rai nel 2013 di Euro 5.000.000,00 (vedasi Puntate.pdf e Somme_distribuite.doc);

Eppure tale cifra astronomica, della quale si dovrà tener conto nel caso di Ricorso da parte dell’Usigrai, è del tutto ignorata dal Cda Rai e non corrisponde ad un aumento parimenti apprezzabile di ascolti, dal momento che Affari tuoi è stato visto da 5.208.000 telespettatori, L’Eredità è stata vista da 4.185.000 telespettatori, entrambe superate dal programma Mediaset Striscia la notizia che, pur non prevedendo alcun premio distribuito, è stato visto da 5.322.000 telespettatori (vedasi Auditel.pdf);

FINE INFINITI LATRATI DEL 09/05/2014 parte 1 / 2

Goffredo Imperiali di Francavilla 09.05.14 10:47| 
 |
Rispondi al commento

INFINITI LATRATI DEL 09/05/2014 parte 2 / 2
Postato in Beppe Grillo “Una follia a 14 corsie”

Tale situazione, che sicuramente potrebbe avere una discreta ricaduta sull’occupazione se fosse razionalizzata, è del tutto ignorata anche dalla Presidenza della Commissione di Vigilanza Rai a guida M5s che peraltro interviene con notevole determinazione in altri casi per interdire delle programmazioni che ritiene inopportune, come nel caso della richiesta di tre speciali Porta a Porta con i leaders dei maggiori partiti, proposta bocciata dalla Presidenza della Vigilanza in quanto contraria ai principi della Par condicio (vedasi Vigilanza.pdf).

Ci si chiede se non siano effettive le presunte influenze esterne sul sistema radiotelevisivo italiano, del quale è peraltro indispensabile riconoscere la professionalità e la correttezza, con dirigenti e personale tecnico ed amministrativo assolutamente capace ed affidabile, che non è mai stato coinvolto in alcun scandalo, con una programmazione di altissima qualità apprezzata a livello internazionale.

FINE INFINITI LATRATI DEL 09/05/2014

Goffredo Imperiali di Francavilla 09.05.14 10:46| 
 |
Rispondi al commento

CAPORETTO 2008+6
Tramonti a Nordest
(Bomba! E la legge elettorale?) 096
(Bomba! E la riforma del lavoro?) 041
(Bomba! E la riforma della PA?) 014

W GLI ALPINI
PORDENONE 2014

25/02/2013
Aventi diritto al voto: 50,5 M (100%)
Votanti: 38 M (75,2%) - Non votanti 12,5 M (24,8%)
Voti validi: 38 M (100%) di cui: bianche e nulle: 4 M (10,5%)
Voti ai partiti: 34 M
Centro Sinistra al 29,5% (Bersani 25 Vendola 3-altri) - 10 M
Centro al 10,5% (Monti-Fini-Casini) - 3,5 M
Centro Destra al 29,1%, (Berlusconi 21,6-Lega 4,1-altri) - 10 M
M5S***** 25,5% - 8,7 M
Ingroia 2,2% - 0,7 M
altri 3,2% - 1,1 M

09/05/2014
Aventi diritto al voto: 50,4 M (100%)
Votanti: 30,2 M (60%) - Non votanti 20,2 M (40%)
Voti validi: 30,2 M (100%) di cui: bianche e nulle: 3 M (10%)
Voti ai partiti: 27,2 M
PD al 34% (Renzi) - 9,3 M
Tsipras al 3,5% (Spinelli) - 0,95 M
Centro al 8% (Alfano-Casini, Idv, Sc) - 2,2 M
FI al 19,5%, (Berlusconi) - 5,3 M
Fratelli al 3,5% (La Russa) - 0,95
Lega al 4,5% (Salvini) - 1,2 M
M5S***** 25% - 6,8 M
Verdi al 0,8% - 0,2 M
altri 1,2% - 0,3 M

----------------------------------------------------

Secondo i sondaggisti italioti ci sarà un calo di votanti
però destra-centro-sinistra riusciranno comunque
a raccogliere più o meno la stessa quantità di voti delle scorse elezioni.

Il M5S, in crescita, perderebbe il 25% dei votanti rispetto alle scorse elezioni.

Giornalai italioti: andate a c....e .

http://www.huffingtonpost.it/2014/05/09/sondaggio-pd-m5s_n_5293069.html?utm_hp_ref=italy

mandi.

.

epe pepe 09.05.14 10:40| 
 |
Rispondi al commento

RIBADISCO IL CONCETTO:

CERTE DECISIONI NON POSSONO ESSERE PRESE DA CERVELLI PENSANTI SE NON SOTTO L'EFFETTO DI STUPEFACENTI.
( o dietro lauti compensi )...

antonella b., Cremona Commentatore certificato 09.05.14 10:39| 
 |
Rispondi al commento

Figlio: "Papà, posso farti una domanda?"
Papà: "Certo, di cosa si tratta?"
Figlio: "Papà, quanti soldi guadagni in un ora?"
Papà: "Non sono affari tuoi. Perché mi fai una domanda del genere?"
Figlio: "Volevo solo saperlo. Per favore dimmelo, quanti soldi guadagni in un ora?"
Papà: "Se proprio lo vuoi sapere, guadagno 10 in un ora"
Figlio: "Oh! (con la testa rivolta verso il basso)
Figlio: "Papà, mi presteresti 5 euro?"
Il padre si infuriò.
Papà: "La sola ragione per cui me lo hai chiesto era per chiedermi in prestito dei soldi per comprare uno stupido giocattolo o qualche altra cosa senza senso, adesso tu fili dritto per la tua stanza e vai a letto.
Pensa al perché stai diventando così egoista. Io lavoro duro ogni giorno per questo atteggiamento infantile.
Il piccolo bambino andò in silenzio nella sua stanza e chiuse la porta.
L'uomo si sedette e diventò ancora più arrabbiato pensando alla domanda del ragazzo. Come ha avuto il coraggio di farmi una domanda simile solo per avere dei soldi?
Dopo un ora o poco più, l'uomo si calmò, e cominciò a pensare:
Forse c'era qualcosa di cui aveva davvero bisogno di comprare con i 5 euro, non chiede dei soldi molto spesso.
L'uomo andò nella stanza del piccolo bambino e aprì la porta e disse:
"Stavo pensando, forse sono stato troppo duro con te prima. È stato un giorno faticoso per me oggi e mi sono scaricato su di te. Questi sono i 5 euro che mi hai chiesto".
Il piccolo bambino si sedette subito e cominciò a sorridere "Oh, grazie papà!"
il bambino da sotto il suo cuscino tira fuori un'altra banconota da 5 euro. L'uomo vide che il bambino aveva già dei soldi, e inizio ad infuriarsi di nuovo. "Perché vuoi altri soldi se ne hai già"?
Figlio: "Perché non ne avevo abbastanza, ma adesso si".
adesso ho 10 euro. Posso comprare un ora del tuo tempo? Per favore vieni prima domani mi piacerebbe cenare insieme a te!!!!

aniello r., milano Commentatore certificato 09.05.14 10:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il loro programma politico può essere,totalmente, racchiuso in una celebre frase di eduardo:a dda passà a nuttata.stà a noi,il popolo,far si che questa nottata si trasformi,per loro,in eterno riposo.o noi o loro.

vito asaro 09.05.14 10:35| 
 |
Rispondi al commento

Successo per anno uno.

ITALIANI POPOLO DI COLIONI, DEFICIENTI, CRETINI.

Ma andate a fare in culo va, pezzi mdi merda.
Ma si, non me ne fotte più un cazzo, spero ci riducano alla massima povertà, solo allora, FORSE, i coglioni che abitano questo paese si sveglieranno.

Ale 69 Commentatore certificato 09.05.14 10:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno,

Saldi pazzi!

http://www.lastampa.it/2014/05/08/economia/ai-cinesi-il-di-ansaldo-energia-5XPGyZKjk37j2aMgCMojqN/pagina.html

Marco16 F., Torino Commentatore certificato 09.05.14 10:21| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cooky Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori