Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Blogger del giorno - Fabio Marcelli, IlFattoQuotidiano.it

  • 315


FMarcelli.jpg

Blogger del giorno è il "giurista internazionale"... Fabio Marcelli (IlFattoQuotidiano.it)
"Non ho mai ritenuto che Beppe Grillo o, peggio ancora, Casaleggio, potessero in qualche modo essere definiti persone di sinistra. Ma l’inconsulta decisione di approdare in un gruppo parlamentare denso di figuri razzisti, xenofobi e nazionalisti nel senso peggiore del termine, mi ha davvero sconvolto. Eppure, basta guardare questi sedicenti democratici svedesi, che hanno nel loro DNA il più puro razzismo di stampo nordico. Se pure per motivi di presentabilità pare abbiano momentaneamente messo in soffitta le uniformi naziste, continuano a caratterizzarsi essenzialmente come partito anti-immigrazione. Al pari di Farage. Del resto si tratta di tema ben scottante da quelle parti, si veda la strage compiuta dall’infame nazista norvegese Breivik, per il quale Borghezio ebbe a suo tempo parole di comprensione. Tutto sommato avevo ragione quando, nel primo posto che dedicai a Grillo, parlavo di cattivismo razzista, anche se successivamente ho tentato in tutti i modi di trovare gli aspetti positivi del personaggio, di convincermi che non voleva assumere posizioni di un certo tipo sull’immigrazione ma solo polemizzare con Napolitano, ecc. Niente da fare. La scelta di collocazione strategica all’interno del Parlamento europeo è rivelatrice. E non ci si venga a raccontare la favoletta dell’accordo tecnico. Se di questo si trattava perché non raggiungerlo con i Verdi o, meglio ancora, con il GUE? La verità è che la scelta di Grillo e Casaleggio, purtroppo avvallata dagli iscritti in rete segna l’inizio dell’inevitabile tramonto di un’esperienza politica non priva, nonostante tutto, di aspetti positivi. A meno che, come da tempo vado affermando, il Movimento si distacchi definitivamente dai suoi indegni leader".
Fabio Marcelli

22 Giu 2014, 12:05 | Scrivi | Commenti (315) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 315


Tags: blogger del giorno, Fabio Marcelli, il fatto quotidiano

Commenti

 

Intervengo dall'esterno, e da esterno. Seguo il blog del dott. Marcelli che - un appunto per tutti i commentatori del suo articolo - è persona di onestà e cultura superiori e che ha realmente a cuore il nostro Paese oltre che in generale "il bene" commune. Soltanto per rilevare quanto siano tristi molte - troppe - delle risposte inviate qui sopra. E quanto queste ancor più tristi risultino visto che inviate da chi - gli esponenti e simpatizzanti del Movimento - si propone come rivoluzionario portatore di nuove tendenze. Pochi - veramente troppo pochi - rispondono come si doveva al dott. Marcelli, ossia provando a fornire una spiegazione della condotta del Movimento considerata nel suo articolo.
L'opinione di chiunque dovrebbe starvi a cuore, mentre molti di voi mostrano - rispondendo tramite offese, prese in giro e via dicendo - di non essere di una pasta poi tanto differente da quella della classe politica che avete proclamato di voler rinverdire. Permalosi o strateghi poco m'interessa, non muta l'odioso stile e tanto basta a relegarvi.
Molti di voi, dicevo. Forse troppi per la fiducia che vi è stata data. E lo dico con amarezza.

Alessandro F. 04.10.14 09:28| 
 |
Rispondi al commento

La semantica è la scienza che tenta di trovare il significato nel nostro linguaggio corrente, che però prigionero delle forme grammaticali è sempre teso alla ricerca della univocità delle definizioni e del senso. Perdiamo il senso dell’analogia e dell’interpretazione, che gli antichi avevano con l’uso del mito, o l’interpretazione non psicoanalitica dei sogni, o quella superstiziosa dei segni e degli accadimenti, o per venire più vicini al nostro discorso l’impiego evangelico delle parabole, o anche la morale delle favole.

Chiunque abbia fatto un poco di scuole sa quanto nei secoli passati la chiesa e la religione avessero grande potere e la religione non fosse un ambito tutto privato della coscienza, ma avesse valore di legge dello stato e fosse prescrittiva per la morale e l’etica. Nel dialetto calabrese dire “cristiano” è lo stesso che dire “uomo” o “persona”.

Perché questa strana premessa?

Perché il ruolo che prima era della chiesa e della religione, oggi è passato ai media e i giornalisti esercitano la funzione che prima era dei preti e dei predicatori. Ci dicono loro ciò che dobbiamo tenere per vero o falso, giusto o ingiusto.

La filmistica che ha sede soprattutto in America e che ha pochissimi proprietari detta l’ideologia contemporanea, che viene imposta con forza e spietatezza non inferiore a quella dei Tribunali di Santa Madre Chiesa, il cui potere era in fondo mite se paragonato a quello odierno degli Ideologi di regime.

Come ci si libera dell’oppressione odierna?

Diventando consapevoli dei meccanismi di propagazione della menzogna e illuminandoci l’un l’altro, e se si è in qualche assemblea legislativa o in qualche luogo di produzione delle norme e regole sociali, facendo molto bene attenzione ad allargare gli spazi di libertà anziché restringerli.


Premesso che il M5S ha espresso un voto, la cui maggioranza ha optato per il gruppo di Farange.
La scelta ha, secondo me che l'ho votato, un significato più strategico che politico. L'Europa per crescere ha bisogno di una forte opposizione. E ancora una volta Beppe Grillo guarda oltre il naso dei "bacchettoni" che sanno solo meravigliarsi pur di nascondere la fragilità della propria personalità che li tiene attaccati al carro di Renzie, sob!

NUCCIO N., MONZA Commentatore certificato 24.06.14 00:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'alleanza tra Grillo e Farage,anche se non mi entu

siasma,la ritengo inevitabile in funzione degli

obiettivi che si propone,in un'epoca in cui,pur-

troppo sono finite le ideologìe e gli schieramenti

di bandiera.Anche questo blogger che considera

Farage campione dell'ultraliberismo e del razzi

smo non si accorge,ingenuamente,che continua ad

assumere posizioni tipiche della politica novecen

tesca:con lo stesso metro occorrerebbe condannare

Renzi che governa con Alfano(Lodo Alfano),con

Schifani(lodo Schifani),con Giovanardi(legge sulle

tossicodipendenze),gli stessi che hanno votato

la famigerata Bossi-Fini sull'immigrazione.

Occorre,pertanto,"guardare la luna e non il dito"

nel senso che in relazione al Parlamento europeo

queta alleanza sembra in grado di porre una serie

di quesiti da parte dei cittadini europei:ad esem

pio chi di noi ha votato l'ingresso nell'euro ed a

codizioni di usura;chi di noi ha votato miliarda

ri come Van Rompuy, Barroso, Juncker,Schultz che

tengono in pugno la vita di centinaia di milioni

di persone;chi ha deciso per il mantenimento di

due sedi lussose(Bruxelles e Strasburgo); chi

ha deciso,per esempio,che ogni anno la fondazione

di D'Alema riscuota tre milioni d euro,così come

altre fondazioni legate al PPE.Queste sono alcune

delle grandi questioni che fino ad ora nessuno

delle forze politiche presenti in Europa ha volu

to o saputo porre,tanto c'è chi paga.

mario morra 23.06.14 23:57| 
 |
Rispondi al commento

A me importa una cosa sola: L' onestà delle intenzioni e dei comportamenti di chi ho votato. prima votavo a sinistra mentre adesso voto 5stelle non per Grillo o Casaleggio, ma perchè gli eletti hanno dato prova di onestà ed hanno fatto un ottimo lavoro al parlamento. Questo sono fatti. Inoltre, sono fermamente convinto che i valori fondamentali della civiltà occidentale debbano essere salvaguardati. Ben venga la tolleranza e la libertà, ma chi arriva da noi si comporti secondo le leggi di casa nostra. Forse ai nostri politicanti fa paura l' intransigenza, tipica della destra, riguardo certi comportamenti quali scambi di mazzette contro favori personali, frodi, favoritismi alle lobbies ecc. ecc.

Domenico Nota, Benestare, (RC) Commentatore certificato 23.06.14 17:33| 
 |
Rispondi al commento

E' un'epoca simpatica questa. Tu eri dalla nascita , sia per dna ereditario che per vocazione, di sinistra ed ora puoi trovarti fianco a fianco con un reazionario destroide vecchio di quattro generazioni. Che diavolo vorrà dire ? Che ti ha dato di volta il cervello ? Nossignore è solo che nel mondo politico sia interno che esterno al tuo paese, essendo persona onesta e disinteressata, ti ritrovi su posizioni le quali ti portano gomito gomito con , appunto persone chiaramente di destra dichiarata.( ma anche loro hanno subito una brusca virata). Sintetizzando, credere che certi partiti e certe personalità siano di sinistra o viceversa è alquanto avventuroso ai nostri giorni !(sic!).

carlo mancuso 23.06.14 16:53| 
 |
Rispondi al commento

Egregio Marcelli fabio, prendiamo buona nota delle tue elugubrazioni e ci impegniamo per il futuro di consultare uno della tua forza per le nostre scelte.

Raffaele F., Torino Commentatore certificato 23.06.14 15:46| 
 |
Rispondi al commento

Marcelli, sei un troll, mavvaffa

Massimo ., Cuneo Commentatore certificato 23.06.14 15:20| 
 |
Rispondi al commento

Porca miseria! "avevo ragione quando..", "ho tentato in tutti i modi..", "come da tempo vado affermando..". Ci hai provato a giustificarli, ma ora è chiaro che la tua prima impressione era giusta! Che tristezza d'uomo..

la pirata dello scec 23.06.14 15:06| 
 |
Rispondi al commento

Se continuate con le critiche ai giornalisti però non otteniamo molto...
Abbiamo problemi molto seri a cui pensare: disoccupazione e tassazione record, gente di tutte le età che fa fatica a trovare lavoro, suicidi...
Ma non pensate sia più utile affrontare questi argomenti e proporre delle soluzioni concrete, delle proposte di legge?
In fondo di quel che dicono i giornalisti ai cittadini interessa poco. Se però mancano le soluzioni ai problemi concreti come la mettiamo?
Argomento tasse ad esempio. Non siete d'accordo con barnard che parla di chemiotassazione dovuta all'europa?

carlo b. Commentatore certificato 23.06.14 14:47| 
 |
Rispondi al commento

Onesta intellettuale pari a ZERO.

luciano ruffaldi, Lugano Commentatore certificato 23.06.14 12:24| 
 |
Rispondi al commento


È un poregramo. Sinceramente non mi interessa quel che dice, perchè è idiologizzato e non bada alla realtà. Perchè alla fine la realtà abbatterà questi ignoranti fascisti che non vedono al di là del loro naso.

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 23.06.14 10:12| 
 |
Rispondi al commento

Poiché Farage non è di sinistra, allora è di destra; poiché Farage dice che i flussi migratori devono avere un controllo, allora è un razzista e xenofobo, e aggiungiamo nazista. Al di la dei fatti, ci si può fare un'idea delle cose, in automatico, unicamente servendosi dell'ideologia.
E' quello che fa il nostro prode giornalista, ovviamente sinistro che più non si può.
Se prelevano 7,5 miliardi di euro dalla Banca d'Italia, per distribuirle alle banche lasciando morir di stenti milioni di italiani, la cosa non è quanto meno discriminatoria? E che ne è dei sinistri, Sel-li e piddini, che dopo cotanto regalo si sono messi a cantare a squarciagola, applaudendo, "Bella Ciao"?
Senza parlare dei Van Rompuy, Schultz, Merkel mercati finanziari, Goldaman Sachs e porcherie varie, ai quali per i nostri prodi sinistri sembrano non pervenuti.
Mi chiedo chi è più di sinistra, i sinistri o la presunta destra e, soprattutto Farage?

Francesco L. Commentatore certificato 23.06.14 10:01| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Fabio Marcelli, in questa "casa", basta NON ragionare, NON pensarla come loro, NON condivide le decisioni della Casaleggio&Grillo e, da giornalista, si diventa pennivendolo ... quando va bene!
Quando le decisioni vengono prese tramite votazioni democratiche online e gli iscritti devono decidere tra A-B e C (quando di gruppi europarlamentari ce ne sono OTTO e non TRE), indirizzati a scegliere "democraticamente" l'opzione A, mi fa scompisciare dalle risate ahahahahah e non che la maggioranza abbia deciso per A= gruppo di Farage … e le sta bene!

Vittorio Reho, Noicattaro Commentatore certificato 23.06.14 10:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho letto chi indica di non offendere più i giornalai che si alzano alle 5 del mattino, chiamando codesti individui così.
E' vero ho sbagliato diverse volte, meglio PENNIVENDOLI!

carla g., Padova Commentatore certificato 23.06.14 09:55| 
 |
Rispondi al commento

GIUSTAMENTE C'è CHI SCRIVE CHE NOI (DEL BLOG E DEL MOVIMENTO) VEDIAMO COME SIAMO E SOPRATTUTTO VEDIAMO LORO COME RUBANO, POSSIBILE IL NOSTRO SIA UN PAESE DI CIECHI?
VABBè LE FALSE INVALIDITà MA QUI SI PARLA DI MILIONI DI CIECHI ... O VENDUTI SEMPRE CON STI 80 EURI.

carla g., Padova Commentatore certificato 23.06.14 09:53| 
 |
Rispondi al commento

IL POVERETTO CERCA UN PO' DI VISIBILITà

giovanni ., Roma Commentatore certificato 23.06.14 09:45| 
 |
Rispondi al commento

I cosidetti giornalisti sono stati sempre coloro che pendevano dagli ordini dei politici referenti del momento,anche perche'non entravano in nessun giornale/radio/televisione senza la loro pezza d'appoggio e oggi parlano ed emettono sentenze di democrazia agli iscritti e votanti del Movimento 5*****....e'il solito DNA italiano che affiora!!!
sempre pronti a servire il capobastone di turno, loro le gole profonde del potere politico/economico non hanno il minimo di vergogna e d'altronde sono figli dei loro padri-padroni referenti.

claudio w. tiberi z., italia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 23.06.14 09:43| 
 |
Rispondi al commento

Non resta che rispolverare il Giulio Cesare:
"Tanti nemici tanto onore", e qui siamo veramente accerchiati da quando si è fatta questa alleanza.
Stanno puntando tutto sul nazismo perchè la mossa strategica sarebbe votare con M.Le Pen.
Tanto varrebbe farlo se hanno voglia gridare ai nuovi dittatori nazi, che sono poi loro sostenitore dello strapotere bancario, lo facciano... poi vediamo. Quanti saremmo con il gruppo lepeniano, non l'ho nemmeno guardato, ma ormai mi stanno convincendo sempre di più.

carla g., Padova Commentatore certificato 23.06.14 09:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A NESSUNO PIACE EMIGRARE !!!
IL FENOMENO PRODOTTO DAI PAESI PIU' RICCHI VA RISOLTO ALLA FONTE CON EQUA E SOLIDALE DISTRIBUZIONE DELLA RICCHEZZA !!!
NON CERTO VENDENDO AI PIU' POVERI LE ARMI COME FA TRA L'ALTRO ANCHE L'ITALIA IMPOVERENDOLI DI PIU' E FACENDOLI AMMAZZARE TRA DI LORO !!!
COMMENTO DI UN ESILIATO !!!

Franco Della Rosa 23.06.14 09:30| 
 |
Rispondi al commento

QUESTO É IL COMMENTO DI UN DEMENTE !!!

Franco Della Rosa 23.06.14 09:25| 
 |
Rispondi al commento

MA SENTI QUESTO FENOMENO !
L' 11 ottobre 2013 scriveva che in Senato il M5S ha presentato un disegno di legge per la cancellazione del reato di clandestinità.
ORA, dopo che Renzi ha vinto le elezioni, PONTIFICA ADDITANDO l'adesione ai partiti dei razzisti, xenofobi e nazionalisti caratterizzati essenzialmente come partiti anti-immigrazione(INFORMATI PRIMA DI PARLARE!).
UN ALTRO SUL CARRO DEL VINCITORE ?
O PEGGIO
CAMBIARE SPACCIATORE ? NO EH ?

Firmato: Pennivendolo

Pennivendolo 23.06.14 09:15| 
 |
Rispondi al commento

Il professore Blogger capisce quello che ha scritto o confonde Farage con le due estremità nel Parlamento europeo: Tsipras e Le Pen? Basta sapere un po' di inglese per capire chi è veramente Farage??? Se no, si fanno queste figuracce;(

Penka I. Commentatore certificato 23.06.14 09:08| 
 |
Rispondi al commento

FATTI UN FLASH GIULLARE

Destra e sinistra per me pari sono - La truffa dell'alternanza
Eppure c'è ancora chi divide il mondo delle idee in destra e sinistra.

Sembra incredibile ma nonostante la storia dell'ultimo secolo abbia dimostrato tutto ed il suo contrario, sia stata un trionfo dell'ipocrisia, dell'inganno e del tornaconto in barba ai principi di qualsivoglia confessione politica, abbia smentito tutte le teorie e formulato nuove domande, l'uomo della strada è ancora pronto a difendere infervorato delle idee politiche che crede sue ma che in realtà sono state pensate da qualcunaltro e confezionate in comode edizioni tascabili, ridotte in concetti semplici e slogan - come nel famoso Libro delle Guardie Rosse di Mao - facili da consultare e da ricordare anche se non si è in grado di comprenderne appieno il significato sociale.
Così, pochi ricordano le raffinate teorie economiche di Marx e pochi si rendono conto che durante gli anni delle lotte di classe, sciagurate e funzionali al Sistema supportate com'erano da utili romantici idioti, chi proponeva soluzioni più popolari e non populiste era etichettato come "di destra" invece che di sinistria. Nel senso che all'epoca, esattamente come oggi, non solo ci si affretta ad etichettare come destrorsa o sinistrorsa qualsiasi idea senza considerare che la rfealtà va oltre queste possibilità di classificazione ma spesso se ne sbaglia diametralmente la catalogazione concentrandosi più sul pulpito che sul contenuto del messaggio.
Non è un caso che negli ultimi anni le leggi più antipopolari siano passate per mano dei partiti sedicenti "di sinistra", perché se le stesse identiche idee le avesse proposte la (altrettanto sedicente) destra, non sarebbero mai state accettate.
E si, perché nella logica della look generation (è una locuzione desueta ma rende l'idea) conta più il messaggero e la presentazione che l'essenza vera e propria del messaggio. Per questo è così facile far fuori politicamente qualcuno.

rosario c. Commentatore certificato 23.06.14 09:07| 
 |
Rispondi al commento

l'articolo mi fa tornare alla mente la vecchia stantia demagogia dei comunisti di una volta, quelli di trenta, quaranta, cinquant'anni in su. Quella mentalità che dicono oggi sia cambiata totalmente.
Infatti, dicono oggi, il comunismo non esiste più! Eppure quella facile demagogia di allora esiste ancora.

Io rifiuto di essere considerato razzista, ma non posso non fare considerazioni di ordine generale che mi fanno allineare in perfetta sintonia con lo scritto che Beppe fece a proposito dell'accoglienza di quella povera gente. Beppe allora aveva argomentato sapientemente sull'argomento. Chi lo ha letto attentamente non può tacciarlo di razzismo, a meno che non abbia voluto travisarlo pro domo sua.

Circa l'Europa: chi è contro "questa" europa non può fare a meno di fare alleanze con chiunque sia contro "questa" europa, poiché gli iniqui trattati non permettono altre strade. Ma, è evidente, quel chiunque non deve poi dichiararsi contro il M5S, come hanno fatto i Verdi, ai quali evidentemente sotto sotto piace “proprio questa” europa pur sbandierando il contrario.

paolo boccali, sarteano Commentatore certificato 23.06.14 08:34| 
 |
Rispondi al commento

Pazzo da legare.... Ma cambi fornitore...!!!

onofrio de luca, firenze Commentatore certificato 23.06.14 08:27| 
 |
Rispondi al commento

Sicuramente l'articolo è forte. Grillo non è così, lo vuole apparire. Casaleggio non saprei dire, ma uno che va a Cernobbio che ha spartire con la gente del M5S? Forse la vuole solo controllare ed indirizzare. L'accordo con Farage, secondo me, serve a condizionare il movimento. Mantenere il gruppo, ne troppo grande ne troppo piccolo, controllarlo cosi gli altri non hanno problemi e fanno che c...o gli pare.

enrico 23.06.14 08:19| 
 |
Rispondi al commento

Un articolo da Baraccone. Ancora con questo linguaggio del Razzismo e delle sinistre e delle destre. Fenomenologie metastoriche, da piazzetta del mercato di Porta Portese. Non dico altro, perché è talmente povero ed infimo che non è neanche il caso di dargli rilievo oltre.Marco

marco s. Commentatore certificato 23.06.14 08:18| 
 |
Rispondi al commento

Blogger del giorno in senso positivo giusto? La sua opinione, infatti, è perfettamente condivisibile e personalmente corretta.

Giovanni Petrucci 23.06.14 08:10| 
 |
Rispondi al commento

Le sue affermazioni riguardo il razzismo di Grillo fanno ridere. E' il tipico atteggiamento della sinistra buonista per cui immigrato è bello. L'Australia Paese tra i più tolleranti al mondo riguardo ogni diversità di genere e razza ha una politica di immigrazione che controlla i flussi in entrata...si sente di definire l'Australia un Paese razzista?

carla ricci, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 23.06.14 07:51| 
 |
Rispondi al commento

il fatto quotidiano dopo questo tuo articolo perderà credibilità,. Per la disinformazione che apporta il suo articolo. E le bugie(come i'accordo coi verdi).

riccardo armanelli 23.06.14 07:40| 
 |
Rispondi al commento

Caro signore, ma MI FACCIA IL PIACERE ...

Maria D. Commentatore certificato 23.06.14 07:29| 
 |
Rispondi al commento

oh, ultimamente i giornalisti si fan tutti belli contro il razzismo... poi sbarcano in Sicilia o Puglia dei poveracci e gridano all'Europa perché l'italiucola viene abbandonata alla 'pelle'... che giornalismo c'è in italia, c'è da imparare dai giornalisti... ecco perché preferisco restare nella mia ignoranza!

domenico adonini 23.06.14 07:24| 
 |
Rispondi al commento

Il Fatto da quando si è quotato in borsa è diventato prosistema, insomma una m....., a Sean Connery dei poveri consiglio di votare il monopartito che qualche ossetto per i mestieranti lo trova sempre.
Se siamo un paese senza libertà di informazione va a finire che è colpa di Beppe e Casaleggio, che tristezza mi fanno questi giornalai dè noartri e i fashion bloggers 2.0

Alessandro Ranuncolo, La Spezia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 23.06.14 07:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Jean-Claude Juncker : "Prendiamo una decisione, poi la mettiamo sul tavolo e aspettiamo un po’ per vedere che succede. Se non provoca proteste né rivolte, perché la maggior parte della gente non capisce niente di cosa è stato deciso, andiamo avanti passo dopo passo fino al punto di non ritorno".
PS. Questi sono i democratici, tutti quelli che si oppongono a questa filosofia sono fascisti!!

GIOVANNINO G. Commentatore certificato 23.06.14 06:39| 
 |
Rispondi al commento

Be', e la Lega con Borghezio, Calderoli e C, Berlusconi e C, IMu/Bankit ecc. bè di questi nulla? Mai dire nulla? Di tutti i furti che i politici perpetrano quotidianamente ai cittadini, Lei compreso, mai dire nulla? Comunque il giorno in cui mi accorgessi che il M5S diventasse razzista, rimarrei solo a riflettere e pensare di fare altro. Perché quella sarebbe veramente la fine degli pseudo governanti, della politica e di tutti coloro che la esercitano.

DANIELE ZATTONI, COTIGNOLA Commentatore certificato 23.06.14 06:20| 
 |
Rispondi al commento

Da quando voto M5S ammiro la sproporzione dell'attacco dei media contro do noi.
Quindi vuol dire che chi vuole cambiare veramente l'attuale sistema di cose, deve votare M5S.
Tutto il resto sono chiacchiere da salotto.

Paolo66 23.06.14 06:04| 
 |
Rispondi al commento

Se i Movimento 5Stelle avesse fatto un accordo con Madre Teresa di Calcutta sarebbe stata attaccata anche lei per denigrare i 5 stelle noi lo sappiamo e lo vedismo dai fatti chi sono i 5Stelle allo stesso modo vediamo chi sono i mass- merda chi li legge i giornali!?

Giuliana Arcidiacono 23.06.14 05:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come mai i partiti "di sinistra" non danno MAI una spiegazione pratica a chi legittimamente si chiede dove andranno e cosa potranno andare a fare i 1000 disperati che sbarcano al giorno? Ci penserà la "divina provvidenza", nell'attesa che possano votare per i loro partiti e sindacati (sindacati a cui io non posso tesserarmi essendo precario, ma fa lo stesso?).
Come mai, per fare un esempio, la Francia, società multietnica da decenni, solo nel 2008 espulse oltre 7 mila immigrati rumeni e l'Italia nello stesso anno 40?
Saranno domane di destra, ma è comodo non rispondere, specie da parte di chi viaggia in auto blu e abita in quartieri blindati..

Walter R. Commentatore certificato 23.06.14 03:12| 
 |
Rispondi al commento

ORAMAI LI CONOSCIAMO I FINTI-COMPAGNI

AVESSERO SEMINATO COME HA FATTO BEPPE OGGI RACCOGLIEREBBERO QUALCOSA


MA A QUESTI BASTA CHE PARTECIPINO ALLA SPARTIZIONE PER GIRARE LA FACCIA SUL MARCIO

VENDOLA RIDENS DOCET

marco ., milano Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 23.06.14 00:19| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Che di sinistra lo sia il fatto mi lascia alquanto perplesso. Inoltre, trovo lacunoso il completo disinteresse per la politica estera. E' pur vero che il quotidiano è in buona compagnia poichè nella stampa nostrana la politica estera pare sia cosa extraterrestre. Magari così fosse interesserebbe anche. Guerre,massacri,ecc. la nostra stampa in genere ignora. Che sia per preservarci dai cattivi pensieri ?

carlo mancuso 23.06.14 00:06| 
 |
Rispondi al commento

Ma non sarebbe meglio l'atroce indifferenza invece che dare visibilità a chi, come lui sa, se vincesse il M5S, al CNR si entrerebbe solo per merito

Mau 22.06.14 23:47| 
 |
Rispondi al commento

Ma chi cazzo Sei?Dobbiamo fare quello che Vuoi Tu?Ma ci fai o ci sei? Visto che dai consigli non chiesti ti dico Io cosa devi fare: Paga 2 euro e vai votare per le primarie del PD!!

toresal 22.06.14 23:37| 
 |
Rispondi al commento

Indegni leder, questo comico personaggio definisce Grillo e Casaleggio dimenticando che grazie a loro possiamo votare una onesta compagine politica,l'unica che combatte il marciume politico dei partiti responsabili dello sfascio sociale del nostro paese.

Vis Ivo 22.06.14 23:25| 
 |
Rispondi al commento

Ma tu ci credi a quello che scrivi? Mi sembra impossibile, Fabio. Spero per te che tu sia in "cattiva fede", almeno saresti solo una persona con scarsa etica professionale. Se invece ci credi.. beh.. di che stiamo a parlare?
Fantastico come chiunque possa fare il giornalista!! Ti ammiro per essere riuscito a farti pagare per i colpi di genio che scaturiscono dalla tua mente di Esperto Internazionale!! Paura di perdere la scrivania?

Omar Rezzonico 22.06.14 22:46| 
 |
Rispondi al commento

un altro trapanato nel cervello! parafrasando Cetto La Qualunque non ti p....o se no ti profumo.

Ettore ., Ciriè (TO) Commentatore certificato 22.06.14 22:38| 
 |
Rispondi al commento

UN POPOLO SI RICONOSCE DAI VALORI IN CUI CREDE E DA COLORO CHE LO RAPPRESENTANO. NON POSSIAMO LASCIARE CHE DEI MASCALZONI, DEI LADRI, DEI CRIMINALI INFANGHINO QUELLO CHE E' STATO UN GRANDE POPOLO CON UNA GRANDE STORIA E CON DEI GRANDI VALORI. NOI DOBBIAMO RITROVARE I NOSTRI VALORI E TROVARE PERSONE DEGNE DI RAPPRESENTARE NOI E QUEI VALORI PER CUI VALE LA PENA DI VIVERE E DI MORIRE. SENZA DI ESSI NON SIAMO NULLA E LA NOSTRA VITA E' VUOTA ED INUTILE.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 22.06.14 22:35| 
 |
Rispondi al commento

sarebbe opportuno che lei tacesse: dire che non ha capito un cazzo di grillo e di farage è farle un complimento....mi verrebbero altri epiteti con cui appellarla, mi limito a dire che sei lei è un politologo, io sono Madama la Marchesa!!!

titti r., reggio calabria Commentatore certificato 22.06.14 22:26| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

LEI MARCELLI PENSA DAVVERO CHE SE IN EUROPA CI FOSSIMO ALLEATI CON I VERDI CIOE' CON LA STAMPELLA DELLA MERKEL E DELLA SUA POLITICA,AVREMMO POTUTO OTTENERE IL CAMBIAMENTO DELLE REGOLE DELL'EURO ?
E LE VOGLIO RICORDARE INOLTRE CHE A DIFFERENZA DELL' EFD DI FARAGE I VERDI HANNO APPOGGIATO TUTTI I CONFLITTI DOVE C'E' STATO L'INTERVENTO "PACIFICATORE" EUROPEO , TANTO PERCHE' L'AMBIENTE E LA SALUTE VIENE PRIMA DI TUTTO. SI INFORMI PURE CHE ALL'INTERNO DI EFD CI SONO OMOSESSUALI E PERSONE DI DIVERSE RELIGIONI PER CUI LA SMETTA DI DIRE CHE SONO XENOFOBI NE VALE LA SUA REPUTAZIONE GRAZIE PITONI FRANCO.

frank pit Commentatore certificato 22.06.14 22:22| 
 |
Rispondi al commento

Capisco il dolore di Marcello ma si preoccupi della SUA sinistra che non è capace di vedere OLTRE e si rivolge al M5S come se noi fossimo gli antagonisti. I TUOI nemici di sempre stanno nel PD dove tutti gli amici sono confluiti. Non ti preoccupare di NOI e delle nostre scelte di "mercato" e non ideologiche. Con Farage e altri, mai avremo a che fare con certe storture ideologiche, ma certamente questo Parlamento Europeo non potrà e dovrà parlare una lingua sola : LA LORO. CONVERTITI E NON PENSARE A NOI MA PENSA A TE. Ciao

giovanni c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 22.06.14 22:09| 
 |
Rispondi al commento

Un numero incalcolabile di piccole medie aziende italiane sono sul filo del tracollo. Solo l'attaccamento al lavoro stimolato principalmente dall'esigenza di sopravvivenza spinge una moltitudine di lavoratori a risparmiare in ogni dove per riuscire a mantenere i figli come stanno facendo molti zingari o immigrati.
Molte aziende hanno macchinari vetusti che non sono più in uso neanche in India da almeno 30 anni e non hanno possibilità di rinnovarli perché i margini di guadagno del lavoro sono ridotti all'osso quando non in rosso.
La ripresa è una pura chimera ed anche se la Cina sta andando verso lo stallo produttivo a causa della saturazione di inquinanti nell'atmosfera, l'Italia non avrà comunque i mezzi per reagire. Alla base del disastro nazionale è la corruzione intimamente connessa con la burocrazia che unite tra loro occludono il passo verso il rinnovamento del lavoro e quindi della redditività connessa.
In questo spregevole scenario anche i...benestanti... respirano un'atmosfera sgradevole e pur se fuggiranno in altri Paesi non troveranno più risorse per saziare la loro voracità di denari e potere come fu in passato.

Pier Luigi Tenci, Torino Commentatore certificato 22.06.14 21:51| 
 |
Rispondi al commento

L’ INTELLIGENZA DEL PROGRESSISTA NON È MAI ALTRO CHE IL COMPLICE DELLA SUA CARRIERA. (N.G.D.)

luxveniente 22.06.14 21:45| 
 |
Rispondi al commento

questo non è un cretino.è un assassino...ed anche in buona compagnia con gente come la boldrini la kienge ecc.
questi dovrebbero andare a spiegare alle persone
E OTTENERNE I VOTI, che è necessario, umano, caritatevole e ...opprtuno OSPITARE QUI tutti quelli che vogliono venire.
ottenuti i voti organizzare le navi e gli aerei e andarli a prendere dove si trovano
PRIMA CHE QUESTI POVERETTI, molti dei quali non hanno visto mai il mare, e non sanno neanche nuotare, si buttino in acqua e ci lascino le penne nella speranza che questi campioni dell'umanita li vadano a salvare.
infatti hanno organizzato quella bella cosa con le navi militari E I MORTI INVECE DI DIMINUIRE SONO AUMENTATI.
E SONO AUMENTATI ANCHE TUTTI COLORO CHE SONO DISPOSTI A RISCHIARE LA VITA PUR DI APRRODARE QUI.
io un discorso cosi esplicito non l'avevo fatto mai, ma vista la protervia con la quale si pongono questi cialtroni ASSASSINI credo che sia arrivato il momento di cambiare musica e spartito.
franco red.

franco red, palermo Commentatore certificato 22.06.14 21:40| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

IO ho 50 anni ,ben oltre la mia nascita dall'eta della II guerra e comunque dalla nascita della Repubblica.Ben venga la repubblica ma non ho nessuna intenzione e non dò il permesso ad alcuno (politico ,giornalista,o comune cittadino)per questa o altre mie idee di identificarmi con SX (comunisti) o DX(fascisti-nazi).Agglomerazioni di individui che attraverso la storia degli ultimi 100 anni anno commesso nel mondo le peggiori nefandezze.La mia idea oggi ,ormai nel nostro secolo la rivendico la mia idea e nostra se accumunata a quella di altri individui ma che altrettanto non si identificano con dx o sx.Idee di buon senso e non idee di dx o sx .Non vogliamo averci niente a che fare.Le buone idee non hanno appartenenza sono solo buone idee quando condivise dalla maggioranza tra individui liberi di informarsi e liberi di pensare senza essere etichettati

stefano zuccarello, Cascina Commentatore certificato 22.06.14 21:34| 
 |
Rispondi al commento

come dicevo ieri...vieni avanti cretino.....un'altro
anche x questo che nn e' umano niente da dire quanto si sputa in aria prima o poi la saliva vi viene addosso e il m5s è la saliva che vi stà travolgento.....patetici.

gennaro mennea 22.06.14 21:19| 
 |
Rispondi al commento

Ritengo che il livore sottocutaneo del Fabio Marcelli manifesti un suo errore di valutazione della non ideologia di Grillo e Casaleggio che accomuna persone come me da Ordnung und Zucht (Goethe e non Hitler) e di sinistra perchè vogliamo il paradiso terrestre e lui no. Senza ladri, ipocriti, corrotti. Quella sera a San Giovanni io non ho gridato Berlinguer eppure sto con M5S. Te lo spieghi Fabio?

menio frioni, Alatri (FR) - Lazio Commentatore certificato 22.06.14 21:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

secondo mè non hai capito il M5S..............PURTROPPO !!!!!!!!!

Angelo M. Commentatore certificato 22.06.14 21:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SIAMO IN GUERRA E QUESTI SONO PEGGIO DI WESTMORELAND!
CENTENARIO DALLA NASCITA SI SARà REINCARNATO NEL PD.

carla g., Padova Commentatore certificato 22.06.14 21:13| 
 |
Rispondi al commento

Quello che mi offende è che pensano di darla a bere impunemente a tutti, questi bugiardi.
Non passa loro per la testa che la storia della Gran Bretagna si possa leggere e studiare a scuola e dopo.
E' come per i 900 anni di repubblica veneziana, giudici della nostra repubblica delle banane ignorano che fino a 250 anni fa da noi si facevano anche i processi in lingua veneta.
Purtroppo l'italietta non ha niente da insegnare in fatto di democrazia, e come siamo messi lo dimostra.

carla g., Padova Commentatore certificato 22.06.14 21:06| 
 |
Rispondi al commento

Mica la signora Spinelli vuole fare la "padrona" con 3 "gatti" in Parlamento e con una poltrona? Il professor Bloger sa che le due estremità nel Parlamento sono: Tsipras e Le Pen?

Penka I. Commentatore certificato 22.06.14 21:06| 
 |
Rispondi al commento

Il Fatto quotidiano sta diventando "i fatti di Barbara Spinelli in Europa? Chi ce ne frega? Mica si crede che possa fare la "padrona" con 3 "gatti" e una poltrona?

Penka I. Commentatore certificato 22.06.14 21:02| 
 |
Rispondi al commento

Ecco un altro "critico intellettuale", ne stanno spuntando come i funghi, hanno la caratteristica di criticare, con l'accusa del momento, tutto quello che facciamo ma non hanno MAI un idea originale da contrapporre al disastro italico, solo critiche. E nemmeno tanto originali, critiche settimanali di regime si potrebbe definirle. Un altra voce, un altra firma di un buffone che si sente giudice delle azioni degli altri ma che non schioda il culo manco con le legnate per cambiare le cose. VAFFANCULO FANNULLONE !

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 22.06.14 20:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SAPETE CHI SONO I VOSTRI GENTLEMEN: ORSONI E CACCIARI, ANDATE ANDATE A INCASSARE IL PREMIO PER LE DIFFAMAZIONI CHE DIFFONDETE.

carla g., Padova Commentatore certificato 22.06.14 20:55| 
 |
Rispondi al commento

PENSO CHE UN GENTLEMEN INGLESE POTREBBE DENUNCIARE UN TERRONE ITALIANO CHE GLI Dà DEL NAZI, MA FORSE STA PROPRIO NEL ESSERE GENTLEMEN IL FATTO DI IGNORARE LA FECCIA.

carla g., Padova Commentatore certificato 22.06.14 20:53| 
 |
Rispondi al commento

MA SOPRATTUTTO QUANTO DA FASTIDIO STO MOVIMENTO DA QUANDO SI è ALLEATO CON FARAGE.
NESSUNO DICE CHE HANNO ANCHE TENTATO DI AMMAZZARLO NIGEL.
L'AURA DELL'EROE SCOMODO FA PAURA, DICONO SOLO CHE è NAZI , FORSE VEDONO TUTTI NAZI DA QUANDO SI GUARDANO ALLO SPECCHIO ALLA MATTINA

carla g., Padova Commentatore certificato 22.06.14 20:51| 
 |
Rispondi al commento

RITA INFATTI LORO SONO IN PRIMA FILA E SONO IL PEGGIO DEL PEGGIO PERCHè NAZISTALINISTI, VISTO CHE LE OPINIONI NON SONO COME LA MATEMATICA DIREI CHE COME LADRI E DELINQUENTI SONO PIù CHE A POSTO PER GLI AGGETTIVI, SENZA CONTARE LO SFASCIO DEL PAESE GRAZIE ALL'ALIBI DI SILVIO.

carla g., Padova Commentatore certificato 22.06.14 20:47| 
 |
Rispondi al commento

Scusate ma fabietto è pure giurista non avevo letto il titolo sono andata dritto dritto alle fesserie.
Sta a vedere che col tempo fa sperire anche 6 mil.di vittime dei nazi, allora si che carlo si arrabbia e non so come va a finire.
Da noi si dice che la prima gallina che canta ha fatto l'uovo, ecco questi nazisinistri danno del nazi agli altri per primi per evitare si accorgano del chiodo che hanno piantato sulla testa.

carla g., Padova Commentatore certificato 22.06.14 20:43| 
 |
Rispondi al commento

Ad una mia amica settantenne di sinistra ho detto " ma Farage non è fascista. Gli inglesi non sono mai stati fascisti!" e lei mi ha risposto tetra.." tutti possono essere fascisti!"...È una frase emblematica.

Rita L. Commentatore certificato 22.06.14 20:40| 
 |
Rispondi al commento

fabietto ma dai dei nazisti a chi ci ha liberato dal nazifascismo?
Hai un pusher di tutto rispetto se ti stravolge la storia passatA presente e futura in modo così reale.
Non è che avete come direttori dei kapò?

carla g., Padova Commentatore certificato 22.06.14 20:37| 
 |
Rispondi al commento

bene l'apertura al pd,con le dovute precauzioni.

lucia riccio 22.06.14 20:36| 
 |
Rispondi al commento

MARCELLI, NON E' IL TRAMONTO (TI PIACEREBBE PARASSITA!) E' SOLTANTO L'ALBA DI UNA NUOVA ERA. PRESTO SARA' IL TRAMONTO PER QUELLI COME TE CHE NON SANNO COME FERMARE L'AVANZATA SE NON CON ARTICOLI DI MERDA COME IL TUO.

marco bollin Commentatore certificato 22.06.14 20:26| 
 |
Rispondi al commento

SONO SOLO CANZONETTE CANTAVA EDUARDO BENNATO E IO DICO CHE E' SONO SOLO DISONFORMAZIONE E BASTA...........................UN ACCANIMENTO CONTINUO CONTRO I 5 STELLE CHE MI FA PENSARE CHE ABBIAMO DAVVERO RAGIONE SU TUTTO......DOVETE ANDARE ACASA POLITI E STAMPA

ANNA GRANITO 22.06.14 20:16| 
 |
Rispondi al commento

Bene continuate cosi.DV et SX.Ancora.Siamo ancora imprigionati in queste etichette in modo che si identificano i giocatori di questa o quella fazione per meglio colpire e additare.Noi siamo popolo ed è l'unica etichetta che vogliamo.Basta con questa demagogia nel nostro secolo,siamo stufi a seguire ancora queste ideologie vetuste e voi giornalisti dovreste meglio cogliere che è tempo di svolta nella vita sociale ,civile e politica.Invece siete là pagati a fare sempre le sentinelle del potere.Si vergogni Sig Marcello di non saper fare il suo lavoro ed accontentarsi di essere un mediocre giornalista.Potrebbe fare di meglio.Lo dico anche per la sua autostima che in questo caso mi pare venga meno.

stefano zuccarello, Cascina Commentatore certificato 22.06.14 20:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La sua delusione, prof. Marcelli,è la mia: uno spirito sinceramente democratico non può che sentirsi smarrito di fronte alle ultime bordate di Grillo. Gli alleati si scelgono, quindi non può essere invocato alcun errore di valutazione. Noi movimentisti di sinistra dove dobbiamo trovare un luogo di riunione, chi dobbiamo sostenere?

tania b. Commentatore certificato 22.06.14 19:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buonasera. L'opinione del sig. Marcelli e' rispettabile ovviamente, come tutte le opinioni. O per qualcuno non e' ovvio? Grazie.

V.l. 22.06.14 19:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AHO!!! A MARCELLI', SARAI PURE GIURISTA, SI,
MA PE LA SANTA INQUISIZZIONE,
PERCHE' DA COME "PROCESSI" BEPPE E FARAGE SI CAPISCE CHE IGNORI L'ART.27.2 DELLA NOSTRA COSTITUZIONE
CE MANCA SOLO CHE CE GRIDI: "BEPPE E' POSSEDUTO DAR DEMONIO!!!"
MA LASSA PERDE E PIJATE N'INSALATA DE CICORIA E PIZZIMONIO
E VEDRAI CHE PURE TE, VOTANNO PE LI CINQUE STELLE
DIVENTARAI PIU' SIMPATICO E SCRIVERAI COSE PIU' BELLE!!!

Zampano . Commentatore certificato 22.06.14 19:37| 
 |
Rispondi al commento

spero che nessuno del movimento compri ancora il FATTO(FUMATO)e poi basta dare spazio a un'altro COGLIONE.
HO VOTATO TUTTA LA VITA A SINISTRA...COGLIONE E QUANDO MI TROVI UNA SOLA COSA DI SINISTRA NEL TUO ParaculiDementi forse gli ASINI COMINCIANO A VOLARE e forse voli anche tu COGLIONE COGLIONE COGLIONE COGLIONE COGLIONE TU e TUTTI QUEI COGLIONI CHE LA PENSANO COME TE COGLIONE COGLIONE COGLIONE COGLIONE basta basta basta basta FACCIAMO COME FANNO LORO IGNORIAMO E NON DIAMO SPAZIO AI DEMENTI ASSERVITI BASTA

Claudio C., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 22.06.14 19:37| 
 |
Rispondi al commento

Solo disinformazione da parte di un piccolo pennivendolo di regime

alessandro solinas (aliscia70), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.06.14 19:34| 
 |
Rispondi al commento

Questo giornalaio non si può certo affermare che sia in buonafede. Infatti la sua pseudoanalisi pecca di strumentalizzazione a tutto tondo per il pd.

dal col claudio 22.06.14 19:28| 
 |
Rispondi al commento

Estratto da altro intervento sul Fatto Quotidiano.
----------------------
Dimentichiamoci per un momento il problema del razzismo.
Pensa se fossi tu o io a dover andare sui barconi a migliaia, come numeri, sapendo che un due percento morirà, sapendo che lasci moglie, madre e altri in condizione altrettanto disperata.
Non si tratta di razzismo, si tratta di chiederci perché avviene una cosa così innaturale?
A questo punto devi andare a vedere cosa succede là.
E' un dovere per l'Italia, che ha il 46 % di disoccupazione giovanile italiana e milioni di immigrati clandestini mantenuti in stato di assoluto abbandono e che costano 50 euro al giorno.
Sono soldi che Tizio (Stato) passa a Caio (Mafia) perché c'è il clandestino presente sul suolo nazionale.

NON E' RAZZISMO.
Con quei soldi queste povere vittime vivrebbero alla stragrande nel loro paese.
Allora chiediti perché invece sono in Italia?

Ivan I., Genova Commentatore certificato 22.06.14 19:23| 
 |
Rispondi al commento

signor fabio marcelli,non sò chi le ha dato la licenza da giornalista,in quanto lei non lo parrebbe proprio.,o quanto meno un giornalista con un pò di senno e spirito critico costruttivo,ciò che lei scrive si paragona ai discorsi che si fanno al bar quando si è alzato il gomito..,forse è per lei un modo di scaricare le sue frustrazioni personali.chissà.,forse non è stato amato da bambino..,il suo articolo,se cosi si può chiamare..è solo un'accozzaglia di insulti senza senso che fanno capire come sia nera la sua anima,forse dovrebbe tornare alle scuole elementari e ricominciare a pensare ad un indirizzo diverso da quello che ha preso..che dio illumini la sua coscienza..amen

armando m. 22.06.14 19:23| 
 |
Rispondi al commento

Signor Marcelli, lei è un vero ignorante ( nel senso che ignora) oppure un bugiardo. Ora che sta finendo il discvredito nei confronti di Farage, iniziamo con gli svedesi..... Ma come diceva Totò " Ma mi faccia il piacere!" Lei può attecchire solo con un bel pò di ignoranti come lei, ma qui la gente si informa e alla fine, me lo faccia dire con garbo, vi sputtanerete tutti con le vostre menzogne. Mi pare che ilFatto quotidiano sta per entrare in borsa, forse mi sbaglio, ma è questa la ragione per la quale avete cambiato strategia e considerazione nel nostro movimento? Non è per caso che qualche azionista in arrivo, di quelli " grossi" vi ha chiesto in cambio di inventare bufale? Comunque, affari vostri. Ogni giorno avrete un nuovo azionista ma ugualmente perdeterete decine di lettori. Veda la fine che ha fatto l' Unità.... Anche per il Fatto Quotidiano potrebbe arrivare il capolinea.
Il suo giornale ha perso l' affidabilità e non basta la penna di Travaglio o Scanzi ( che potrebbero iniziare a perdere anch'essi obiettività.... In fine, prego, può pubblicare qualche nefandezza compiuta dal movimento di Farage o degli Svedesi o di quegli altri ancora che si uniranno in un gruppo con il movimento, perciò appestati?

raffaello raffaelli, arezzo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 22.06.14 19:21| 
 |
Rispondi al commento

Per continuare sul livello dell'informazione giornalistica in Italia (se ancora ci fosse bisogno di sottolinearne la pochezza) ecco alcuni dei titoli principali sul sito del Corriere della Sera cui mi sono appena collegato (ripeto:Corriere della Sera!!):

Immobile giocherà al fianco di Balotelli
Effetto Stones:Roma incasserà 25 milioni in un giorno
Riforme:l'asse PD-FI regge
Il dolore dei genitori di Yara Gambirasi
I tormenti di Floris:Rai o Mediaset?
Milano:rapinato due volte in due giorni dalla stessa persona
Soldati obesi in Gran Bretagna

Ma stiamo scherzando??????
Qui ci vogliono rincoglionire tutti quanti....

Alessandro R., Genova Commentatore certificato 22.06.14 19:17| 
 |
Rispondi al commento

egregio signore.dato che noi del movimento siamo persone semplici, e naturale che ci piacciano grillo e casaleggio visto anche che sonogli unic i che si danno da fare per farci uscire da questo merdaio di governo ivi compreso questo merdaio di giornalismo asservito alla quale lei appartiene. stia tranquillo che noi abbiamo verificato quanto serve per dire che lei e un bogiardo ,e che queste persone con qui ci si allea sono molto migliori di voi che siete bugiardi falsi e corrotti. complimenti al misfatto che sa scegliere molto bene i suoi giornalisti,infatti quello che l'à preceduto era tale e quale a lei.per quanto mi riguarda pur di non annegare nella stessa melma dove vialtri sguazzate sono disposto ad allearmi anche con il diavolo.buon vaffa a tutti.

andrea a44, genova Commentatore certificato 22.06.14 19:07| 
 |
Rispondi al commento

MARCELLI CHI?

Zampano . Commentatore certificato 22.06.14 19:07| 
 |
Rispondi al commento

guarda signor blogger non leggo neanche le tue sparate con tutto il rispetto, mi è bastata la parola xenofobia vicina a europa e ho capito tutto... sembrate quei vecchi che raccontano sempre la stessa storia, cambia la forma del discorso (spesso neanche quella) e basta...

avete già avuto le vostre risposte, eppure continuate a clonarvi i discorsi, si potrebbe scommettere su chi lo dirà il tal giorno... perchè quello che dirà già si sa.

dopo un po' che si continua a dire la stessa cosa, già approfondita e discussa decine di volte, si diventa come quelle suocere rompicoglioni... le senti, sbuffi, ti scoglioni e le compatisci...

esortrei il blog a non darvi più questo risalto

Lorenzo M., Piacenza Commentatore certificato 22.06.14 19:01| 
 |
Rispondi al commento

Salve!
Mi permetto di indicare i link a tre miei video, con cui cerco di presentare un mio progetto di Iniziativa Imprenditoriale per una Attrezzatura di Riabilitazione dal Mal di Schiena.
Vorrei sapere che cosa ne pensate, e se possibile vi chiedo di sostenere il Progetto mediante adesione e condivisione o comunque riterrete meglio.
Ho già inviato email simili anche ad altre figure istituzionali, personaggi e Realtà più o meno noti.
Sono convinto che maggiore sarà la diffusione che verrà data a questa mia iniziativa, maggiori potranno essere le probabilità che si possa realizzare qualcosa di utile e di valido.
Sarebbe un peccato se, dopo aver messo a punto un'idea così importante, a seguito di tante sofferenze e fatiche, non se ne facesse nulla!
Sono a disposizione per ogni eventuale approfondimento.
Grazie!

Parte 1/3 https://www.youtube.com/watch?v=aqoR3JnCX7s
Parte 2/3 https://www.youtube.com/watch?v=_a6ytE-i_LA
Parte 3/3 https://www.youtube.com/watch?v=dMRHHyi66sQ

email: alberto.costantini.std@gmail.com
Presentazione https://www.youtube.com/watch?v=0oaqST10zR8

PS - Nelle pagine Youtube di presentazione dei video è possibile trovare i link a ulteriori pagine di approfondimento!

Ing_Alberto Costantini, Erto e Casso (PN) Commentatore certificato 22.06.14 19:00| 
 |
Rispondi al commento

Riporto il commento inviato al Fatto Quotidiano.
----------------
Egr. Fabio Marcelli, tante opinioni e nessun fatto, né quotidiano né storico.
Mi riferisco a questo e ai Suoi precedenti articoli.
Come mai il Fatto Quotidiano Le lascia uno spazio così importante per scrivere opinioni?

C'é il sig. Travaglio che scrive i suoi articoli citando fonti di informazione che hanno il supporto della cronaca.
Altri bravi giornalisti che si documentano e rilasciano informazioni verificate nel più puro spirito giornalistico.
cosa ha a che fare Lei con i veri professionisti dell'informazione?
C'è una frase nei suoi articoli che risponde al criterio del giornalismo?
Se la trova la incida su pietra perché è più unica che rara.

Quello del signor Travaglio è un lavoro difficile.
Il Suo, egregio sig. Fabio Marcelli, da quanto leggo, non mi sembra un lavoro ma opinioni personali ed accuse senza fondamento.

Trovo strano che un giornale che si fonda sui Fatti Quotidiani si abbassi a riportare opinioni così... miserabili?

Lo posso dire?

Non chiediamoci più perché nell'informazione siamo ai livelli ben noti.

Lo abbiamo capito.

Ivan I., Genova Commentatore certificato 22.06.14 18:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Signor Fabio Marcelli, in un paese democratico dove la liberta di pensiero, anche se con toni offensivi, come si esprime, va rispettata comunque anche quando questo pensiero e' espresso da un signore dichiaratamente di sinistra come lei. Come lettore mi piacerebbe misurare la sua di dignita' di giornalista affermato, da cosa pero?, lei e tutti quelli come lei avete contribuito con il vostro silenzio o addirittura insabbiando notizie e fatti che hanno portato il nostro paese a questo stato di cose. Ora pero' trovate il coraggio di avere paura perche' un movimento non ancora dichiarato un partito sta tentando di cambiare questo sistema corrotto che lei e tutti quelli come lei, con il vostro silenzio, avete appoggiato. Dunque di quale dignita' parla, lei per primo non ha il diritto di pronunciare queste frasi. Altro che giornalisti, per citarle un esempio di come si fa giornalismo e come si puo' essere definiti giornalisti seri indipendentemente dalle tendenze politiche, si legga il caso WATERGATE e la biografia di Bob Woodward e Carl Bernstein.
Con rispetto alla persona ma non certo al giornalista.
Giacinto Ciaccia

Giacinto Ciaccia 22.06.14 18:56| 
 |
Rispondi al commento

ANCORA DESTRA E SINISTRA.
ANCORA.
MA NON LA SMETTERETE MAI???
NON HA GIA FATTO DANNI ENORMI QUESTA FASULLA CONTRAPPOSIZIONE??
MA PERCHE' VI OSTINATE CON QUESTA DICOTOMIA DA SUICIDIO CEREBRALE, MENTRE IL POTERE OLIGARCHICO EUOPEISTA BANCARIO CI MANGIA LA DEMOCRAZIA QUELLA SI DI DX O DI SX???
NON LO CAPITE DAVVERO CHE IL PROBLEMA ECONOMICO EUROPEO E' A MONTE DI ESSERE DI DX O DI SX????
DAVVERO SIETE COSI' OTTUSI?????????
OVVERO VOLETE SOLO SOGNARE CHE IL MONDO E' DI DESTRA O DI SINISTRA COME DA UNA PARTE I BUONI E DALL'ALTRA I CATTIVI?????
MA COME FA UN GIORNALISTA SERIO A DIRE ANCORA SCEMPIAGGINI SIMILI E A RESTARE SERIO????
NEL PD CHE SAREBBE LA SINISTRA ITALIANA CI SONO PIU' DEMOCRISTIANI CHE ARIA. IN FI IDEM , DICONO E FANNO LE STESSE COSE DA ANNI, IL PD NON E' NEMMENO STATO IN GRADO DI DIFENDERE LA PROCREAZIONE ASSISTITA IN QUESTO MARCIO PAESE, MA DI CHE SINISTRA BLATERATE, SE LETTA RENZI BINETTI SONO PIU' A MESSA DI BERGOGLIO !!!!!!!!!!!!!!!!!
ESATTAMENTE COME GIOVANARDI SE LI SENTI PARALRE DICONO E FANNO LE STESSE COSE.
E ADESSO?
L'M5S DEVE ESSRE DI SINISTRA PER FORZA? PERCHE'? PERCHE' SE L'ACQUA PUBBLICA , L'EUTANASIA, NO TAV,LA FECONDAZIONE ASSISTITA, I DIRITTI DEGLI ANIMALI IL FINE VITA, NON SONO PIU' TEMI DI SINISTRA ANCHE SOLO PERCHE' NELLA SINISTRA FASULLA ITALIANA NESSUNO DI SINISTRA LI HA MAI DAVVERO APPOGGIATI E FATTI.
QUINDI DIRE CHE M5S E'DI SINISTRA E' UNA OFFESA A TALI TEMI NON CERTO AD UNA SINISTRA FASULLA E BANCARIA COME QUELLA ITALIANA.
L'UNICO MODO PER COMBATTERE PER I DIRITTI DI TUTTI E' RAGIONARE CON LA PROPRIA TESTA SENZA IDEOLOGIE CHE SONO LA PANACEA PERCHE' NESSUNO RAGIONI PIU' COL PROPRIO CERVELLO E CON LA PROPRIA COSCIENZA CRITICA, E PER UN GIORNALISTA QUESTA E' UNA PECCA INCANCELLABILE.
FARAGE E' UTILISSIMO PER COMBATTERE I BANCHIERI OLIGARCHI DI BRUXELLES NON ELETTI, CHE TANTO AMA IL PD , SE NON CAPITE NEMMENO QUESTO, SIAMO ALLA FRUTTA..

lara 22.06.14 18:54| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tralasciando i Verdi ma andatevi a vedere quali sono le delegazioni che compongono il GUE :
http://www.guengl.eu/group/delegations

Falci e martello quà e là e da notare pure il mitico Sinn Fein irlandese organo politico dell' IRA noto gruppo terroristico, questi invece di non volere gli immigrati si limitavano a mettere bombe per far fuori inglesi e protestanti.

Ma va là

Andrea Giovanetti 22.06.14 18:54| 
 |
Rispondi al commento

ma possibile che nessuno e tantomeno i giornalisti riescano a levare stre etichette "destra" "sinistra". E basta! Ci sono idee soolo idee e le idee non hanno etichette e soprattutto cambiano in base agli eventi,. Nessuno è xenofobo, ma sinceramente parlando bisogna pure che l'immigrazione venga regolamentata.

laura p. Commentatore certificato 22.06.14 18:51| 
 |
Rispondi al commento

Fabio Macelli vieni in mezzo alla gente!!!!
Vieni a toccare con mano le pene degli italiani!!!
Invece di chiuderti in una redazione - CON I SOLDI DEI FINANZIAMENTI AI GIORNALI PAGATI DAGLI ITALIANI - a filosofeggiare!!!!
Gli italiani sono stanchi, stufi e si sono rotti i c....osiddetti di gente come te!!!!
BEPPE CONTINUA COSI'!!!!
Sal Napoli

Salvatore P., Napoli Commentatore certificato 22.06.14 18:51| 
 |
Rispondi al commento

Facinoroso, tendenzioso, politicamente CORRETTISSIMO, ma sempre e nonostante tutto un vero imbecille. Merita di essre preso a calci nel sedere.

renato de martino, California Commentatore certificato 22.06.14 18:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Amico,

di xenofobo Farage ha solo le frasi tagliate e riddotte a microcellule impazzite da donare a chi guarda e vede e crede alla tv. Con tutto il rispetto, la facevo piu' intelligente.

Deanna

Deanna B., Marcallo con Casone Commentatore certificato 22.06.14 18:46| 
 |
Rispondi al commento

Il Fatto Quotidiano è un giornale sicuramente libero perché da l'opportunità a tutti i giornalisti di esprimere il loro pensiero anche a quelli che dicono cazzate.L'unica incombenza della Redazione e di capire la buona fede o se c'è dell'altro!

RUDI GIULI 22.06.14 18:42| 
 |
Rispondi al commento

Mia madre dopo trent'anni di lavoro,tre figli cresciuti,tasse pagate e soldi guadagnati spesi in Italia, ora prende 500 euro al mese di pensione e ne spende 400 di affitto. Ma le case popolari vengono assegnate a stranieri arrivati da tre anni in Italia che le occupano in massa e mandano i soldi che guadagnano nei loro paesi. Mi sono incazzato col Comune e mi hanno dato del razzista.
Questa è la demagogia in cui stiamo sprofondando grazie a gente come questo giornalista che probabilmente ha letto tanti libri(ottima cosa) ma lavorato molto poco.

alessandro rimassa 22.06.14 18:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma non è ora che questi del Fatto Quotidiano non si fondano il loro bel partito di sinistra?
Sono tutti belli, preparati, carismatici e dalla parlantina pronta, sicuramente qualche radical-chic, qualche buonista impegnato nel sociale, qualche nostalgico li voterebbe di sicuro, sempre meglio della Boldrini e di Vendola che sghignazza con quelli dell' ILVA.

A casa mia si dice che se non sei parte della soluzione sei parte del problema, a meno che criticare tutto e tutti non sia un modo per vendere i giornali, ma allora cambiategli il nome, chiamatelo "La critica senza costrutto quotidiana"

Andrea Giovanetti 22.06.14 18:37| 
 |
Rispondi al commento

GIORNALAIO MENTECATO MARCELLI....SEMPLICEMENTE....MA VAFFANCULO VA'...!!

deu seu (gundar), cagliari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 22.06.14 18:24| 
 |
Rispondi al commento

Fingono di non capire, spargendo la loro melma fetida ovunque. Evidentemente preferiscono il duo Renzusconi che porteranno il loro popolo allo stremo pur di non perdere i loro diritti (auto)acquisiti. Loro non sono razzisti xenofobi perché non colpiscono solo gli stranieri ma anche gli italiani, per loro si che siamo tutti uguali, siamo le galline dalle uova d'oro, una volta sfruttati ci butteranno in pentola. Siamo tutti schiavi di uno strapotere che ci toglierà anche il diritto di respirare ( l'aria è la sola cosa che ancora non paghiamo)

Lorena andriollo 22.06.14 18:03| 
 |
Rispondi al commento

Il giornalismo Italiano, grande intelletto 70* posto come liberta' di stampa, il resto e relativo, questo non conta nulla
Non bisogna perdere il nostro motto, NESSUNO DEVE RIMANERE INDIETRO, #vinciamopoi

antonio b., nibionno Commentatore certificato 22.06.14 17:55| 
 |
Rispondi al commento

Magari...Grillo si fosse rivelato il liberatore xenofobo, quello senza peli sulla lingua che ci avesse liberato da questo dramma immigratorio.
Invece no. E' scivolato anche lui nel clichè dell'accoglienza, dell'uguaglianza a tutti i costi, anche a costo di buttare per stada gli italiani perchè il beduino con 6 figli ha più diritti. Grillo ha votato la legge sull'abolizione del reato di clandestinità....un mare di soldi, uno spreco infinito per accogliere gente che fa comodo alla creazione del nuovo schiavismo.
Abbiamo marocchini disoccupati in case popolari sottratte a noi, gli paghiamo la scuola e la sanità..e chi prova a protestare è un razzista.
Aspettiamo con ansia un vero liberatore, perchè Grillo ci ha deluso, tutti.

Mario S. Commentatore certificato 22.06.14 17:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che tristezza: anche per chi formalmente prende le distanze dalla deriva neoliberista del PD, oggi essere "DI SINISTRA" si riduce (stringi stringi) all'agire da QUINTA COLONNA DELLE ÈLITE MONDIALISTE. Ovviamente parandosi dietro l'attaccamento alla vieta e sterile estetica comunistarda e dietro i cliché da Belle Anime radical-chic come il mito dell'accoglienza, il melting-pot, la "ricchezza" di una società multiculturale: irresponsabili minchiate che fanno bella mostra in bocca all'altezzosa gauche au caviar che vive nei quartieri bene senza mai essersi mescolata al popolo che soffre la ferocia della crisi. Mai provato a domandare, ad esempio, a un lavoratore dell'edilizia?
Certo che il modo di affrontare i problemi dell'immigrazione non può essere quello di Borghezio (che viene sempre tirato in ballo a sproposito, come se il M5S avesse qualcosa da spartire con quel laido personaggio), ma nemmeno i semplicismi dei benpensanti alla Marcelli, quelli più scandalizzati da Farage (che è certamente "di destra" ma ha il coraggio di dire pane al pane alla dittatura eurocratica e di rivendicare il valore della *Sovranità dei popoli*) che da mondialisti conclamati come Laura Boldrini, Monica Frassoni, Daniel Cohn-Bendit o Joschka Fischer.

Anche Marcelli è quasi pronto per il buen retiro parigino, come Corrado Augias e il compianto (ma anche no) Antonio Tabucchi.

P.S.
Non so se si è capito [:))] ma ce l'ho a morte con la classe dei sedicenti "INTELLETTUALI" (ça va sans dire "di sinistra") che per quasi due decenni ci hanno intortati come se "IL BERLUSCONISMO" fosse l'alfa e l'omega di tutti gli italici mali, senza accorgersi che il Vero Nemico che ci stava stringendo col suo assedio a tenaglia era un altro, molto più pericoloso e subdolo: la sottrazione di Sovranità devoluta (alla chetichella) ad entità sovranazionali non democratiche e -di pari passo- l'ideologia egemone del NEOLIBERISMO ECONOMICO che pervadeva anche la "sinistra".
"Intellettuali" venuti meno al loro ruolo.

Alessandro B., Torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 22.06.14 17:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ce ne sono parecchi di figuri che credono di avere in mano la verita' assoluta,a loro dico : MA MI FACCIA IL PIACERE

franco bertocci, taranto Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 22.06.14 17:30| 
 |
Rispondi al commento

A Fabio marcelli fattene una ragione mi sa che invece ci dovrai sopportare per molto intanto vai col pd che va con il galeotto che va con i xenofobi di casa ns. ( lega nord,che va con la lepen e i nazi) di questi tuoi alleati!!! Non dici niente,a dimenticavo Giovanardi,Formigoni veri paladini dei diritti di tutti vero ,cialtrone e disonesto intelettualmente

Gabriele M., Aosta Commentatore certificato 22.06.14 17:28| 
 |
Rispondi al commento

Ma questo è un mago: "inevitabile tramonto di un'esperienza politica", porca miseria! Eppoi "gli indegni leader" del Movimento: ma chi è questo cacasenno? Chi si crede d'essere?

Ada Martinelli, Vicchio Commentatore certificato 22.06.14 17:10| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Quanti paparazzi involontariamente ma indubbiamente complici... tutti invecchiati nell'ego di "chi la sa lunga", senza immaginare nulla.....

Siamo #Oltre, non diamo visibilità a questo "passato"...

Claudio M., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.06.14 17:05| 
 |
Rispondi al commento

Aripigliate, e vaffanculo non comprero' piu' il fatto.

giovanni cococcia 22.06.14 17:03| 
 |
Rispondi al commento

Ogni giorno ce n'è uno nuovo che pontifica sul M5S. Ma quanto dà fastidio 'sto movimento?

mario mattioni 22.06.14 17:02| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Oramai credo che bisognerà ignorare tutto il sistema dell'informazione. Quando vengono partorite tali distorsioni non c'è più niente da fare. La carta quando viene impressa con l'inchiostro di questi individui crea solo danni. Sta all'utente riuscire a discernere la verità. Ma ciò è difficile.

john f. 22.06.14 16:58| 
 |
Rispondi al commento

niente di nuovo

mattia budini, ravenna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 22.06.14 16:54| 
 |
Rispondi al commento

"VENDUTO" ED NON AGGIUNGO ALTRO

alvise fossa 22.06.14 16:51| 
 |
Rispondi al commento

Per chi crede che un vero movimento cinque stelle sarebbe un'ottima idea:

http://networkpolitics.svbtle.com/la-fine-del-sogno-della-democrazia-diretta

Pasqualino Assini Commentatore certificato 22.06.14 16:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le domanda che voglio fare a questi giornalai ignoranti e complici di questo sistema mafioso che non hanno nel loro DNA il più puro fascismo ma lo fanno per scelta di interessi economici e potere.
Come mai per interessi economici nella storia italiana tutti i politici sx centro e dx hanno sempre fatto accordi con i Gheddafi di turno ?
Come mai tutti i politici italiani quando fanno le finte guerre di pace fanno accordi con tutti gli stati membri delle Nazioni Unite, che non mi sembra che sono tutte democrazie?
Come mai adesso che il M5S vuole fare accordi con un partito che rappresenta milioni di cittadini Inglesi, solalamente per salvare la sovranità del nostro paese, a questi giornalai non gli va bene?
Come mai quando tutti i politici fanno leggi e riforme costituzionali con un pregiudicato e presunto mafioso che rappresenta sei milioni di cittadini a questi giornalai gli va bene?

claudio a., verona Commentatore certificato 22.06.14 16:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Fabio Marcelli kiavati una barca in petto....ma se proprio vuoi esagerare guardati gli ultimi 10 fotogrammi di c'era una volta in america ed esegui la fotosequenza alla lettera cioè appena che vedi un autocompattatore passare a raccogliere la munnezza sotto casa tua non pensarci due volte sopra e buttati nell'autocompattatore !!!!

Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 22.06.14 16:47| 
 |
Rispondi al commento

Povero marcelli, è tutto sconvolto. Le ruberie del piddì, le balle di renzie, l'inciucio col pdl, l'abuso contro i più deboli fatto da questi governi di merda (da monti fino a questo demente di firenze), questo non lo sconvolge.
Che schifo di gente ci tocca leggere, mamma mia.

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.06.14 16:45| 
 |
Rispondi al commento

CHIARAMENTE
DIRETTORE DEL FATTO CAT VEGNA UN CANKER TE E CHI TI SOSTIENE!!!!
FALSO BUGIARDO ISTIGATORE!!!
NON CI POSSONO ESSERE ALTRE PAROLE A QUESTI VIGLIACCHI SERVI DELLA MASSONERIA!!!!

Robertino Venturi, faenza Commentatore certificato 22.06.14 16:37| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

quindi oltre a tutti gli inglesi pure gli svedesi sono tutti nazisti e tutti identici allo stragista citato?
Ma come mai sono sempre tutti nazisti tranne i tedeschi alleati del pd che ci hanno espropriato della sovranità monetaria?
Eppure il numero di gruppi nazisti clandestini in Germania è senza dubbio di gran lunga superiore a quelli svedesi...

"denso di figuri razzisti, xenofobi e nazionalisti nel senso peggiore del termine", si va beh, ma almeno un nome che non sia il solito Farage (che peraltro non risulta xenofobo) poteva anche farlo visto che un giornalista non dovrebbe fare allusioni senza contenuti, altrimenti siamo alla diffamazione di interi gruppi senza alcun dato oggettivo.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 22.06.14 16:20| 
 |
Rispondi al commento

MA IL DIRETTORE DEL "FATTO" DOV'E', NON VEDE CHE SPARANO CAZZATE???

Frediano L., Gallipoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 22.06.14 16:14| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ringrazio il moderatore del blog per avermi evitato una denuncia per istigazione alla violenza che il mio precedente post, se pubblicato, mi avrebbe sicuramnte procurato !! :-)

eleonora b. Commentatore certificato 22.06.14 16:11| 
 |
Rispondi al commento

NON SAI COSA DICI!!! PENNIVENDOLO!

Frediano L., Gallipoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 22.06.14 16:11| 
 |
Rispondi al commento

Ma sono quasi tutti così i giornalisti in Italia? E' sconcertante sono lo specchio che questo disgraziato paese stà subendo non si può aggiungere altro .


Questa è l'immondizia che postano sul Fatto. E c'è pure qualche rincoglionito che li finanzia abbonandosi al giornale. Scrivono fandonie su fandonie e si permettono pure di oltraggiare.

Ius Gravitas (), Catania Commentatore certificato 22.06.14 16:09| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Già il fatto che tutti blogger tromboni e lecchini facciano dei commenti negativi sulle alleanze al europarlamento è un buon segno, secondo me fanno di tutto per evitare e oscurare con ogni mezzo (anche spaventando i disinformati), il lavoro onesto e coerente del M5S. Basta informarsi bene e la verità salta fuori.

edith p. Commentatore certificato 22.06.14 16:08| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

Una nazione con un presidente che fa distruggere le intercettazioni che lo coinvolgevano presumibilmente nella trattativa stato-mafia, che cerca di distruggere il pool antimafia, con politici quasi tutti indagati per corruzione e che hanno rubato miliardi di € ai loro concittadini senza vergognarsene ma proclamandosi innocenti.Che mettono nei nomi dei loro partiti la parola Ecologia e poi distruggono l'ambiente, che sono poi "Democratici" e tolgono il voto al Senato.Sono per la legalità e dei condannati cambiano la costituzione.Vogliono cambiare una legge elettorale incostituzione con un'altra ancora più incostituzionale.In questo paese dove i giudici degni di questo nome vengono abbandonatoi e se stessi, dove un ex-ministro dà la sua scorta alla sua amante ma non a chi veniva minacciato e che poi è stato ucciso effettivamente dai terroristi. Un paese che costringe centinaia di disoccupati o imprenditori al suicidio per poi dilapidare le loro sudate tasse in viaggi e appartamenti acquistati con fondi pubblici a loro insaputa. Gente che sistema figli e parenti ovunque pur senza meriti,gente che sistema "amici" senza titoli per occupare quei posti cambiando le regole in corsa. Ecco di tutto questo sfacelo ora il problema è Grillo che si allea con Farage e non tutti i miliardi di euro di cui veniamo derubati ogni giorno. Chi si comporta così o è colluso o è incapace di vedere come stanno realmente le cose e allora ci si astenga dal dare giudici prevenuti che dimostrano la paura che una nuova forza si formi in europa e che non sia la solita opposizione finta alla quale siete abituati ma una vera opposizione, dura ma leale con i cittadini non certo con voi "governativi" che avete e dovete avere, giustamente, timore che un giorno la stella della legalità torni a brillare in Italia e in Europa.

Belpaese 22.06.14 16:06| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

FABIO MARCELLI IO MI SCONVOLGEREI PER IL GOVERNO CHE ABBIAMO IN ITALIA CHE FA SCONTI ALLE MAFIE ED INDAGATI

PIETRO CALACIURA (), PALERMO Commentatore certificato 22.06.14 15:55| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Quello che sto leggendo nei commenti è qualcosa di raccapricciante

Blu Blu 22.06.14 15:52| 
 |
Rispondi al commento

Tanto terrore per niente! Fin da piccola mi hanno detto che dietro la porta c'era l'uomo nero e sono sicura che non era Grillo a dirmelo, ma tutte brave persone che la domenica si facevano il segno della croce e si battevano il petto e il lunedì stavano dietro una cattedra. Ora sono un po più grandicella e ho capito che quell'uomo nero ha un'anima bianca ma quelli che passano la vita dietro le scrivanie o dietro ai microfoni a impartire paure, hanno la pelle bianca ma l'anima molto scura tendente al marcio. Gli argomenti di questi illustri intellettuali non dovrebbero vertere sulle cose reali? Giovani senza occupazione, trentenni-quarantenni laureati impegnati in tirocini infiniti sostenuti dalle pensioni dei nonni, primipare quarantenni con tutto quello che ne consegue, cinquantenni senza prospettive, costretti a umiliarsi dopo una vita di lavoro onesto e la lista è sempre più lunga. Questi parassiti che gozzovigliano sulle angosce calate da nulla invece di affrontare le vere questioni del dramma attuale, dovrebbero passare qualche giorno dentro alle nostre famiglie, forse allora eviterebbero di parlare a vanvera. Tutto il mio disprezzo per questi coprofagi.

Nadia V. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 22.06.14 15:48| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento

Staccatici tu dai tuoi indegni leader....facci vedere come si fà, poi lo facciamo anche noi. Grazie!

Pierangela Benedetti (pierangela benedetti), Lucca Commentatore certificato 22.06.14 15:18| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

'Fan Qulo

Fabrizio rispoli 22.06.14 15:10| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Non sai neppure che dici giornalista della mutua.....

Fabrizio rispoli 22.06.14 15:04| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

... il tuttologo ha parlato .... era meglio se stava zitto ... + bella figura!

Roberto Borrino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 22.06.14 15:03| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Scusate, sto ancora aspettando che qualcuno in un commento risponda al giornalista in questione citando fatti e realtà che riescano a contraddirlo. Invece solo invettive... Ma allora il giornalista ha ragione?? Guardate che io sono un grillino convinto, un fan di Beppe Grillo in tutti i sensi e, come Beppe e il M5S, più che euroscettico. Ma quando sento "fascisti" e "razzisti" mi tocca rizzare le antenne. Qualcuno potrebbe delucidarmi sul perché di un'alleanza con questi ultranazionalisti? (E sottolineo il "nazi" di "ultranazionalisti".)

Peter Parisius, Colonia Commentatore certificato 22.06.14 15:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Marcelli sono forse democratici i partiti che ci derubano e che ci hanno portato in queste condizioni e che ora a forza di tasse ci prendono i nostri averi frutto di tanti sacrifici?A lei e a quelli come lei un VAFFANCULO speriamo un giorno non molto lontano di poterci fare giustizia,a forza di di pestare la gente non lamentiamoci poi se reagisce,la società si è incattivita e la responsabilità è della politica e dei suoi galoppini,chi semina vento raccoglie tempeste ,speriamo sia grossa e risolutiva,che distrugga i parassiti come distrugge purtroppo i raccolti,nel primo caso sarebbe una grazia.

luciano borghi 22.06.14 15:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

blogger e "giurista internazionale", ma soprattutto il solito disinformato per sentito dire.....

Biagio C. Commentatore certificato 22.06.14 14:58| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Indegno ci sarai tu. Stima e riconoscenza per Grillo e Casaleggio.

salvio manno, milano Commentatore certificato 22.06.14 14:48| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

Questi personaggi non hanno mai votato m5s e non lo voteranno mai ,ma hanno la pretesa di dare opinioni morali sugli altri.Professori dementi ,ciechi senza balia,mistificatori arroganti e lecchini.Per avere un posto in prima fila si sono accodati a dare del razzista a chinque osi mettere in luce un problema che causa e causerà effetti disastrosiin tutta Europa.Questi veri nazisti vogliono imporre a milioni di persone la loro opinione nefasta e priva di senso

Antonello M. Commentatore certificato 22.06.14 14:45| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

ritengo questa rubrica giornalista del giorno quanto di più inutile e controproducente.
cioè in pratica facciamo da cassa di risonanza a chi ci sputa addosso.
io invece me ne starei zitto e querelerei a rotta di collo.
e sul blog annuncerei soltanto l'avvenuta querela.


Va tutto bene....se parlano male di noi...se non parlano delle cose ignobili che ogni giorno la casta tenta di fare tipo il vergognoso privilegio sulla immunità parlamentare su cui stanno ora discutendo. ...va tutto bene...per il semplice fatto che anche alcuni dipendenti del fatto quotidiano fanno parte della stessa casta...va tutto bene ragazzi...è solo una questione di tempo ...aspettiamo semplicemente che il 51% degli italiani inizi a passarsela meno bene. ...non manca molto. ...gli immobili ereditati da poter vendere per spassarsela alle spalle dei soliti noti stanno per finire .... non rispondete alle provocazioni. ...va tutto bene...e ogni tanto domandate vi. ..perché tutti ce l'hanno con noi?????.......è semplice. ....siamo nel giusto.

pezzotti claudio 22.06.14 14:37| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Questi del FQ continuano a volerci dettare la linea politica da seguire. Ma chi caxxo sei ? Ogni giorno ne esce uno !

Edo M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 22.06.14 14:34| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Voglio esser un pò volgare ..............

MA LEI, NON CAPISCE PROPRIO UN CAZZO.................
NON HA CAPITO IN PASSATO,E , CREDO, ANZI, NE SONO CERTO, NON CONTINUERA' A CAPIRCI UN CAZZO ANCHE IN FUTURO, AL DI LA DELLA DIALETTICA E DELLA RETORICA, FACILMENTE ADOTTABILE DA UN QUALSIVOGLIA INDIVIDUO ATTO AD UN USO PIU' AULICO DELLA PROPRIA MADRE LINGUA.........

COME VEDE DA QUEL CHE SCRIVE, SENZA ALCUN RISCONTRO CON FATTI REALI... IN UN PULITO ITALIANO AL PARI DEL PRECEDENTE AFFRONTO NON GARBATO, ORA LE COMUNICO DI ANDARE A QUEL PAESE, SAPESSE QUANTA GENTE CHE CI STA..............

francesco mastronardi 22.06.14 14:31| 
 |
Rispondi al commento

Indegno Blogger, potrebbe trovare lavoro presso l'Unità, la Repubblica ,libero.......

loredana 22.06.14 14:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

questi vogliono solo ridurre il m5s alle loro precedenti creaure, l'ultima tsipiras...
ininfluente!!!!

marco ., milano Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 22.06.14 14:23| 
 |
Rispondi al commento

Basta con questa cazzata del giornalista del giorno e con le parole fuori posto, forzatamente ironiche, facilmente strumentalizzabili (vedi "Oltre Hitler"). Questa roba fa male al movimento ed è inutile continuare a dire quello che si pensa senza mettere un freno alla lingua, perché di giornalai in mala fede che non vedono l'ora di avere una sillaba da stravolgere ne è piena l'Italia. Cresciamo in senso comunicativo, cresciamo nei contenuti; cambiamo l'Italia, prima o poi. Vi voglio bene, ed è per questo che vi scrivo.

Chicco Colonna Commentatore certificato 22.06.14 14:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dobbiamo comprendere che la casta è terrorizzata dal M5S ed ha sguinzagliato cani e porci per contrastarci. Non possono più fare le porcate che vogliono, questa è la verità.


Il PD ..(il partito sponsorizzato dal Fatto Quotidiano) sta governando con Alfano e Giovanardi..si appresta a fare le riforme con Calderoli e Salvini e con Berlusconi e la Mussolini.
Alla luce di tutto questo ve lo dico serenamente...FQ....
Ma perché non ve ne andate tutti a fare in culo?
Ma serenamente..senza offesa.

Massimo C., VERONA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 22.06.14 14:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Queste sono le classiche persone che il sistema di potere e di corruzione ha generato -
Questi hanno il timore di essere emarginati da un sistema nuovo trasparente che gli annullerebbe la loro figura da ogni sistema meritocratico e riconoscendogli esclusivamente quella di servitori del loro padrone -

Maurizio D., Roma Commentatore certificato 22.06.14 14:11| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma questo è da internare, una violenza verbale inaudita, esprime giudizi (offese) politiche gratuite false ed indicibili... ma questo è un giornalista?
Ma non vi sono gli estremi per un'azione penale contro soggetti di tal risma?

emilio v., ekaterinburg Commentatore certificato 22.06.14 14:10| 
 |
Rispondi al commento

anche io sono un razzista ....mi hanno sempre fatto schifo gli italiani , un popolo di ladri , meschini , miserabili , ipocriti , cattolici , traditori , mafiosi , pizza e mandolino ...sono razzista come l'informazione italiana la più merdosa al mondo che rispecchia il lettore medio italiano ....come odio gli italiani.....italiano kaput


Cari Giornalai e cari Politici, Al comando ci sono persone che fanno trading tutti i giorni, come Ackermann che decidono dove e come si deve fare la politica.. il resto sono chiacchiere.!!! Non esiste niente altro.. CASH$$$

Marco Chiavetta 22.06.14 14:04| 
 |
Rispondi al commento

Si forse Marcelli ha esagerato con la sua critica, ma del resto è libero di esprimere la sua opinione (sarebbe grave se così non fosse). Piuttosto noi del M5S quando ci decidiamo a cambiare passo? Quante altre figure di m.... dobbiamo fare con gli elettori? Quante scelte sbagliate ancora? Farange non è razzista? Ok però stiamo facendo accordi con persone che hanno fatto dichiarazioni degne di Borghezio & c. Era davvero necessario? Ci porterà davvero da qualche parte? Meditate gente, meditate, perchè queste saranno le ultime mosse che ci saranno concesse, al prossimo errore è finita!

Andrea Magnaghi, Milano Commentatore certificato 22.06.14 14:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

INDECENTI PAROLE DEL SOLITO MONOMANIACO DI SINISTRA CHE VEDE RAZZISMO INVECE CHE BUONSENSO, BISOGNA METTERSI IN TESTA CHE QUESTE PERSONE CON LE LORO NEVROSI COMPULSIVE OSSESSIVE SONO LA VERA ROVINA DELL'OCCIDENTE DELLA SUA STORIA E DELLA SUA CULTURA. SAREI CURIOSO DI SAPERE SE QUESTO GIORNALISTA HA DEI FIGLI E SE LI MANDA A STUDIARE IN SCUOLE DOVE IL 90% SONO STRANIERI O IN ISTITUTI ESCLUSIVI, SE ABITA NELLE SUBURIE DELLE CITTA' DEGRADATE E INVIVIBILI O IN QUARTIERI ESCLUSIVI DELLA CITTA', SE NEL SUO CONDOMINIO CI SONO EXTRTACOMUNITARI CHE VIVONO DI ESPEDIENTI NELL'ILLEGALITA' O LIBERI PROFESSIONISTI! TROPPO FACILE PONTIFICARE QUANDO SI FA PARTE DI UNA CLASSE SOCIALE PRIVILEGIATA!

mario bulgarelli 22.06.14 14:01| 
 |
Rispondi al commento

Ma quanti sono questi intellettualoidi di sinistra? E tutti fatti con lo stampino, tutti a moraleggiare, giudicare, filosofeggiare, magnanimi e altezzosi dispensatori di verità dalle pagine del "Fatto". Ma chi li mantiene? di che campano? Con questi titoli altisonanti! "Giurista internazionale"! Ma che lavoro è? Io conosco l'idraulico, l'operaio, il geometra, finanche l'avvocato e il manager. Se la suonano e se la cantano, rumorose cavallette canterine. Pensassero alla loro " sinistra" salottiera, benpensante e con la pancia piena, che, visti i riscontri elettorali e scissioni varie è ridotta a parodia di se(l) stessa, ne scrivessero un bel epitaffio!
Pensandoci bene sono dei patetici tromboni, si dovrebbero vergognare di come hanno ridotto la sinistra in questo paese a forza di cazzeggiare asserragliati in una torre d'avorio.

Maurizio Narchi 22.06.14 13:58| 
 |
Rispondi al commento

La verità è che la casta ha il terrore del Movimento, non riescono a varare alcunchè da quel governo se non cose che lisciano superficialmente la gente, il Movimento è sempre lì pronto a contrastare ogni porcata che vogliono fare e questo gli dà molto molto fastidio e paura. Avanti così WM5S.

dal col claudio 22.06.14 13:44| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Fabio Marcelli sei un povero scemo.

Mario DE GASPERIS, roma Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 22.06.14 13:44| 
 |
Rispondi al commento

Ma lei il Fatto Quotidiano lo legge?
Ieri in prima pagina c'erano:

Scandalo EXPO
Fondo di Travaglio su re Giorgio e il nepotismo
Berlusconi in tribunale
Scandalo Novartis-Roche
Lo svuotacarceri che libera gli spacciatori.

I leader indegni CHI SONO?

Stefano Chincarini, CESANO MADERNO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 22.06.14 13:41| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Ripropongo il commento già postato sul "ilfattoquotidiano" in risposta all'articolo del sig. Fabio Marcelli, blogger del giorno.
-------------
E' ora di finirla con queste fesserie.
Non si tratta di razzismo!
Essere a favore della immigrazione selvaggia è da paraculi.
Costoro, questi cosidetti buonisti, sono la peggior specie che ci sia.
Perché un africano viene in Italia?
Perché lo hanno costretto a lasciare la sua terra.
Perché vogliono sfruttare la sua terra.
Perché le tribu si fanno guerra tra loro.
Questi buonisti di cioccolata difendono le multinazionali che arrivano, istigano lotte fratricide, sovvenzionano rivoluzioni e alla fine, dopo lo sconquasso, depredano e sfruttano questa povera gente.
E ci sono persone come Fabio Marcelli che non arriva intellettualmente a capire una mazza e che hanno risonanza molto superiore a persone che hanno la conoscenza dei fatti e capacità intellettuali superiori.
Questo tipo di informazione (che è piuttosto orientamento di opinione) deve sparire.
Hanno ragione i 5 Stelle quando dicono che se togliamo di mezzo queste mezze cartucce l'informazione diventa più libera.

Ivan I., Genova Commentatore certificato 22.06.14 13:40| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Purtroppo caro Fabio Marcelli, se le nostre speranze di rivedere un'Europa personalizzata solo monopolizzata da banche con interessi a far cadere governi, non ci siamo con la tua critica. Penso invece, che se non viene intrapresa una politica sull'immigrazione seria e condivisibile, tutto, dico tutta l'Europa ne risentirà e cresceranno sempre più politiche contro governi accondiscendenti. Non è questione di razzismo, non guardo ai singoli denigratori sperduti nel tempo, ma di regole condivise che dovrebbero aiutare i paesi in guerra. L'Europa è ASSENTE, questa è la vera riflessione.

valerio c., roma Commentatore certificato 22.06.14 13:38| 
 |
Rispondi al commento

Sì, sì, in questa tornata vi siete ripresi (con astensione prossima al 50%), ma noi non siamo “morti”…paura, eh?? Forza M5S, siempre!

Francesco L. Commentatore certificato 22.06.14 13:37| 
 |
Rispondi al commento

Questo dà degli imbecilli a oltre 5 milioni di italiani, non è che si debba fare lui un'esame di coscienza??

dal col claudio 22.06.14 13:35| 
 |
Rispondi al commento

Io non capisco perchè tutta questa gente - come Fabio Marcelli - debbano continuare a rompere i coglioni con queste frasi fatte. Io non capisco perchè non denuncino invece l'accordo sicuramente xenofobo e fascista tra Salvini e la Le Pen. O forse lo capisco molto bene. Anche i media più seri e indipendenti sono inquinati da personaggi squallidi e venduti al potere come il signore in questione. Il Fatto Quotidiano ormai da qualche tempo sta scadendo veramente agli stessi livelli infimi degli altri quotidiani di partito o asserviti al potere. Neppure la presenza di Travaglio, Gomez e Scanzi - alla lunga - servirà a salvare questo quotidiano dal cadere negli stessi livelli di ridicolaggine e di falsità di un "Giornale" qualunque. WWW i buffoni di Corte !!!

Clark R., Palermo Commentatore certificato 22.06.14 13:34| 
 |
Rispondi al commento

Ma nn e mica il nostro paese ad essere in fondo alla classifica Dell informazione nel mondo??!! Chi da informazione nel paese italia!?! Se nn sbaglio giornali e giornalisti!!!
Detto questo detto tutto

marco malanchin 22.06.14 13:33| 
 |
Rispondi al commento

Il Fatto Quotidiano, che ormai sembra sempre più il titolo di un docufilm su un tossicodipendente, ha tra le sue perle anche costui: un altro che campa sulle spalle dello Stato. Il solito individuo che, non avendo mai in vita sua compreso il significato di "guadagnarsi il pane", si permette di sproloquiare varie amenità, tipiche del boiardo di Stato da mezza tacca, più gaggio che saggio.Fa rabbia essere in milioni,senza lavoro e questi che fanno "ricerca"..Ma ricercassero come si vive onestamente e non sulle spalle nostre.Se è vero che questo Marcelli vanta "collaborazione oramai più che ventennale con i giuristi romanisti e gli economisti operanti sul tema del debito, oggi della finanza, e da quella svoltasi nel corso degli ultimi anni con antropologi, storici e politologi sul tema del Mediterraneo" fossi in lui mi sputerei in faccia ogni giorno.Io sta gente non la voglio campare più.

A L., roma Commentatore certificato 22.06.14 13:33| 
 |
Rispondi al commento

Io preferisco distaccarmi da "gente" come lei, e lo dice una persona che 20anni fà, aveva militato in un partito di "sinistra", che è riuscito a scindern ben tre partitucoli, senza combinare un cazzo!!
Guardatevi allo specchio, e sputatevi in faccia da soli, invece di dare lezioni a chi ha già provato sulla propria pelle, di cercare di cambiare la mentalità contorta di questo popolo.
Siete come nel calcio, tutti allenatori, senza capire un cazzo!

adriano 22.06.14 13:32| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Vorrei continuare sul mantra di termini come “nazista”, “fascista”, “razzista”, “xenofobo”... ecc.

Se si tratta di termini che rinviano a periodi storici, a me pare ovvio che la storia debba essere lasciata agli storici, o a chi si vuole interessare di storia con metodo scientifico, senza utilizzare narrazioni di comodo del passato per fini di propaganda politica nel presente, dove... non è assicurata libertà di pensiero, di ricerca, di insegnamento a chi volesse seriamente andare a studiare quelle cose di cui tutti parlano per sentito dire non di seconda mano, ma di centesima mano...

Ad uno che ti dice "nazista”, quando l’essere “nazista” non è una caratterizzazione sportiva, ma un titolo penale, non si può certo rispondere: “si lo sono? e allora?”, perché quello immediatamente ti denuncia a una procura della Repubblica.

In realtà, nessuno può dare una risposta simile perché il termine si riferisce a un passato definitivamente passato e a un regime giuridico che non ha più nessuna vigenza.

Il termine denota semplicemente del "terrorismo ideologico” per mettere in soggezione ideologica una persona di diverse vedute e posizioni politiche.

Quanto poi al “razzismo”, per quanto un “giurista” possa trarne senso giuridico, lo si deve cercare nell’art. 3 della costituzione che sancisce un espresso divieto di discriminazione.

In pratica, razzismo = discriminazione.

Ma qui potremmo restituire al nostro Fabio l’epiteto di "razzista” se accetta con noi l’evidenza per la quale non mostra alcun rispetto per le nostre opinioni e le nostre libere determinazioni.

Dice “razzista, nazista...” a noi, ma farebbe meglio lui a guardarsi allo specchio, riconoscendo in lui stesso il ritratto che pensa di fare di noi.

Antonio Caracciolo 22.06.14 13:31| 
 |
Rispondi al commento

Non condivido nel modo più assoluto le alleanze con questi fanatici. E' un altro grosso errore strategico di Grillo che perderà altri consensi. Ed è un peccato perchè molta gente come me ci aveva creduto e ci crede ancora. Quello di non mensionare i verdi come opzione alle consultazioni on line è stato un auto gol. Troppi errori per un movimento appena nato e così fragile. Peccato.

angela a., sutri Commentatore certificato 22.06.14 13:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non capisco perchè, quando si parla di regolamentare il flusso migratorio, coloro che lo propongono diventano xenofobi e razzisti. L'accordo con Farage ed altri del M5S va visto in un contesto molto più serio, allentare la morsa distruttiva che esercita la troika nei confronti dei popoli europei(Grecia, Italia, Spagna, ecc..ecc..)Il problema serio è che la "signora" Europa avalla,per i propri interessi la corruzione e il male affare esistente in ulcuni governi dell'Europa, e sappiamo benissimo quali sono questi governi.I giornalisti italiani dovrebbero interessarsi, se amano il proprio paese, maggiormente del disagio che affligge buona parte dei loro connazionali, aggredendo con forza chi li sta affamando.Saluti.
P:S.molti inglesi di mia conoscenza definiscono Farage un verde,come mai?

ivano cerrito 22.06.14 13:28| 
 |
Rispondi al commento

Il perchè la lotta all'immigrazione selvaggia sia da considerarsi nazismo, resta per me ancora un mistero...

Anti E., Roma Commentatore certificato 22.06.14 13:27| 
 |
Rispondi al commento

...che vergogna questi fossili della sinistra radical chic ....quando Farage attaccava i burocrati Ue per come la Grecia veniva massacrata economicamente dove era la sinistra europea?... a prendere il the' con i pasticcini e i verdi?....a cogliere le margheritine nei prati....il mondo è cambiato basta con destra e sinistra.

alberto 22.06.14 13:23| 
 |
Rispondi al commento

Voi non siete oltre la destra o la sinisra. Siete di destra. Stop. Accettatelo e ci si risparmieranno numerosi pippozzi sulla vostra superiorità politica ed intellettuale...
Ah è anche molto divertente vedere in azione i cani da guardia di grillo e casaleggio... ccommenti identici a se stessi, negazione della realtà. . Ne avete fatta di strada x diventare cosi coglioni

jac 22.06.14 13:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vi siete mai chiesti di quali e quanti diritti sindacali godono come dei maiali drogati quelle stesse armi fasciste che in comune mafia virimmu hanno versato e continuano a versare liberamente sangue anarchico nella totale corruzione??? Occhio alle puttanate forse impossibili da eliminare dalla vita di un PC ukash :(

livingtoimagine 22.06.14 13:23| 
 |
Rispondi al commento

Questo ha la verità in tasca come tutti i sinistroidi. Abbiamo visto come va a finire con la sx.

dal col claudio 22.06.14 13:21| 
 |
Rispondi al commento

bravo beppe! incominciamo anche a mettere in evidenza i "giornalisti" di questo giornale falso amico.. che denuncia le porcherie di renzi a metà e non sotto primarie o elezioni, che pensa di dettarci la linea politica come se fosse l'unità e per 4 settimane in modo morboso ci attacca con disinformazione e falsità per screditare farage. e non sono solo alcuni blogger isolati sul fatto, ma l'intera linea editoriale da travaglio, a gomez, a de carolis fino al copia-incolla scanzi che poi va a fare beneficienza con di battista e conclude l'incontro con l'apologia del fatto quotidiano!!

basta guardare questa immagine per capire come usano le stesse tecniche di repubblica
https://a.disquscdn.com/uploads/mediaembed/images/1107/7583/original.jpg
oppure confrontare analisi approssimative e tendenziose qui https://www.youtube.com/watch?v=IZtKKaoNMRg&list=UUF4Clo26YKsm7yu_xVek12A

dario acquo 22.06.14 13:20| 
 |
Rispondi al commento

Non accetto influenze. Suggerisco, molto semplicemente, ai giornalai come il signor Marcelli di proporre un sondaggio tra coloro che hanno scelto di votare M5S e chiedere agli intervistati come mai hanno abbandonato di votare, militare, sostenere, vivere, lottare per questa sinistra.La sinistra di Berlinguer fatta da veri UOMINI.
Qui troverete le risposte alle vostre paure. Altro che nazisti. Ciarlatano


1) La votazione in rete e' stata una buffonata, in quanto non erano presenti tutte le opzioni possibili ed e' durata troppo poco (io ero in viaggio e non ho fatto in tempo a votare, per esempio).
2) La scelta di formare un gruppo con movimenti o partitini che tutto sono tranne che "oltre" (sono proprio "dentro" la cultura conservatrice e nazionalista, fondamentalmente di destra, altro che palle!) proprio non mi va' giu', mi spiace.
3) Per la prima volta, sia durante la campagna elettorale sia durante la scelta del gruppo nel parlamento europeo, ho avuto la sensazione che cio' che la base diceva non venisse assolutamente recepito ed elaborato dai nostri rappresentanti e portavoce (non uso volutamente il termini "vertici"). Con tutti coloro con cui ho parlato, supporter o membri del M5S o semplicemente nostri elettori nel 2013, lo slogan "VinciamoNoi" suonava sinistro e foriero di brutte esperienze, infatti nessuno di noi dava il M5s a piu del 25,26%, con Renzi vincente al 31,32%. Come eravamo ottimisti, visti poi i risultati!
4) Alcuni toni della campagna elettorale sembravano fatti apposta per perdere voti..... la battuta tra gli amici era "ognivolta che parla Di Maio prendiamo un voto, ognivolta che Beppe o Roberto sparano una cazzata ne perdiamo due o tre ...". A questo punto, per onesta' intellettuale, mi chiamo fuori per un po', per riflettere partendo modestamente dalla posizione che forse sono io quello che non capisce la situazione. Spero che non venga censurata nessuna posizione in questo momento, sono sicuro che la giusta linea per rimettere in carreggiata il Movimento verra' dalla base e dai nostri rappresentanti piu' che dai "leader storici". Buon lavoro a tutti quelli che sono ancora convinti, come io lo sono, che Renzi non e' la soluzione ma solo una toppa temporanea ad una falla che puo' solo ingrandirsi sempre di piu' se non si cambia totalmente registro. Ai posteri l'ardua sentenza!

guido beretta 22.06.14 13:18| 
 |
Rispondi al commento

Partecipo volentieri a questa nuova pagina.

Evito di fare i nomi del giorno, sperando di poter dimostrare anche in questo modo che il mio interesse è tutto concentrato sulla critica all’Ideologia del regime e dei suoi agenti.

Intanto il personaggio è presentato come il “giurista internazionale”. Non vedo nessuna qualificazione giuridica nel testo segnalato alla nostra evidenza. Quanto poi all’essere «definiti di sinistra», il nostro personaggio del giorno si attarda ancora in una terminologia a cui nessun serio studioso di politica (e figuriamoci di diritto) riconosce contenuto semantico.

I concetti di destra e sinistra non significano nulla.

«Inconsulta decisione»: spettava forse a lui una decisione che è “nostra” e non sua? E per “nostra” intendo tutti quelli che hanno votato in questo blog, e che in maggioranza hanno approvato l’alleanza con l’UKIP. Le altre scelte sono minori e secondarie. Non vi sarebbero stati i tempi tecnici e le modalità organizzative.

È sconcertante questa sfacciata propensione alla ingerenza. Evidentemente questi giornalisti sono assuefatti all’idea che il loro mestiere non consiste nel saper informare su cose che altri non sanno (e guai a prendere da loro qualsiasi informazione!), ma nel tentare di influenzare la “decisione” altrui, soprattutto se questa si sostanzia in un comportamento elettorale.

Esordisce così: «Non ho mai ritenuto che…». Fabio, ma chi se ne fotte di quello che tu hai ritenuto o ritieni? Puoi parlare così con tua moglie, se ne hai una… Ma non puoi pensare di rivolgerti così all’universo mondo… Perché chi ti legge ha pieno titolo a risponderti per le rime, entro i limiti del diritto penale.

Quanto a Breivik, per quel che ricordo, era più che un “nazista” un “sionista”. E per altro verso, se come abbiamo detto non hanno più alcun significato i termini di destra e sinistra, è anche il caso di cancellare dal vocabolario politico termini-spauracchio come ”nazista”, “fascista” e simili...

Antonio Caracciolo 22.06.14 13:16| 
 |
Rispondi al commento

Non è cretino. E' CORROTTO.

Maria Concetta Sofia, Parigi Commentatore certificato 22.06.14 13:15| 
 |
Rispondi al commento

I giornalisti dovrebbero documentarsi e documentare il lettore informandolo. Invece si leggono questi articoli pieni di fumosi ragionamenti denigratori basati sul nulla. Innanzitutto non capisco perchè essere di sinistra dovrebbe essere a priori un merito. Come dire che se ti dichiari di sinistra puoi fare qualsiasi porcata che va bene. L'attacco finale è schizofrenico. Il Movimento a parte i demeriti (senza mai dire quali sono) ha anche qualche merito ma i suoi leader sono indegni MA PERCHE' MAI?

Stefano Chincarini, CESANO MADERNO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 22.06.14 13:14| 
 |
Rispondi al commento

**V***
Matteo (7,1-2):
" Non giudicate,per non essere giudicati; perché col giudizio con cui giudicate sarete giudicati, e con la misura con la quale misurate sarete misurati."

Aldebrando Fitozzi Commentatore certificato 22.06.14 13:10| 
 |
Rispondi al commento

.......dai suoi indegni leader??!!
Qui di indegno ci sei solo tu!!faccio bene a non comprare più Il Fatto Quotidiano,che tempo fa era un buon giornale,se su continua così ,chiuderà come l'Unita,perché l'80% dei suoi lettori è dei pentastellati.


Terry E. (), Mi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 22.06.14 13:09| 
 |
Rispondi al commento

Se siamo messi in questo "stato" è anche per merito di questi cosidetti intellettuali, che sono di una mediocrita' e di una arretratezza assoluta, santificano da una gabbia ideologica che ormai li ha ammuffiti del tutto..e ridotti a un gregge di pecore rosse...

stefano c., trento Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.06.14 13:09| 
 |
Rispondi al commento

buona domenica al M5S,volevo dire il group " io sono green" cioe i verdi (italiani) si vogliono alleare con il PD,la scelta del M5S e la scelta giusto e strategica per un cambiamento ,poi i verdi andate sulla loro pagina tutta chiacchiere,non fanno niente ma proprio niente,almeno il M5S fa e anche tante,visto che si parla di rinnovabile,energia pulita...etc...etc...etc quello dovrebbe fare i verdi che non fanno,e una vita che sono in parlamento europee e non hanno fatto niente.....e allora cosa hanno ancora da dire sti scemi...

jean pierre duca 22.06.14 13:09| 
 |
Rispondi al commento

il potere finanziario europeo si sente minacciato e sta scatenando i suoi peggiori cani

cosimo 22.06.14 13:06| 
 |
Rispondi al commento

Questo giornalista è solo un buonista un pò ipocrita. Cominci lui, assieme alla Boldrini e a Vendola ad andare a vivere in un quartiere pieno di immigrati, magari averli nel proprio palazzo. Basterebbero un paio di mesi e cambierebbe idea.
In ogni caso l'UKIP e il M5S hanno tutto fuorchè razzismo al loro interno, checchè ne dicano sti giornalisti che sembrano riportare pari pari le notizie dei telegiornali.
Andate a Bruxelles e fatevi un'idea vostra di quello che scrivete, non riportate come delle fotocopiatrici quello che dicono gli altri.

Michele Piccoli 22.06.14 13:03| 
 |
Rispondi al commento

Personqlmente, sono invece rimasto sconvolto dal quantitativo di sterco che riesce a uscire dalle penne con cui scrivono questa sottospecie di giornalisti. Uno dei paesi nordici è il paese che ha assorbito più di tutti gli altri in europa i profughi provenienti dalla Siria. I paesi nordici sono un riferimento per la qualità della vita e l'efficienza dei servizi. Citare il caso Brevik è semplicemente patetico. Secondo questa sua logica, quindi, gli italiani sarebbero tutti stupratori di minorenni, pedofili, mafiosi, evasori fiscali? Ma di cosa minchia parla? Lo ha collegato, il cervello, prima di firmare questo articolo? Perchè non va a vedere qual'è il destino di molte delle persone che arrivano con i barconi, visto che l'Italia politica non razzista sta gestendo questo fenomeno in modo esemplare(!!!)? Perchè questo semi-giornalista non scrive qualcosa sul fenomeno del caporalato, sugli immigrati che vengono fatti lavorare in nero e, visto che hanno bisogno di tutto, costretti ad accettare paghe e orari da schiavitù? E sull'argomento degli accordi europei, come mai cosi tanto sputtanamento su questo accordo prima che se ne fedano gli effetti, e così poche parole sulla politica della Santa Europa che si è guadagnata l'affermazione dei movimenti antieuropeisti in tanti paesi europei? Sembra che l'unico obiettivo di questo raccatta-parole sia quello di spalare diffamazione e sputtanamento su Grillo e Casaleggio, senza nessun vaglio dei fatti. Perchè non va a scrivere qualcosa sull'emendamento pro-immunità che quel genio politico di Calderoli ha infilato nella riforma del Senato?

Ermes V., Gossolengo (PC) Commentatore certificato 22.06.14 13:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

AhAhah... Marcelli è contento e pure soddisfatto di essere di sinistra!!!!

opo cane Commentatore certificato 22.06.14 12:59| 
 |
Rispondi al commento

IO NON HO NULLA CONTRO L'IMMIGRAZIONE, MA QUANDO PENSO ALLA QUANTITÀ DI DENARO DELLE MIE TASSE INVESTITI NELLA PIU IPOCRITA E FALSA "COOPERAZIONE" CHE AVREBBE DOVUTO AIUTARLI DOVE VIVONO, E INVECE SONO ANDATI AD ARRICCHIRE ANCORA LE AZIENDE EUROPEE, BEH PRETENDEREI DELLE SCUSE, VISTO IL TOTALE FALLIMENTO DELLA PRESUNTA "COOPERAZIONE", E SE FOSSE POSSIBILE SEQUESTREREI I DENARI SPESI ALLE AZIENDE EUROPEE CHE CI HANNO SGUAZZATO NEI SOLDI DELLA FAMOSISSIMA "COOPERAZIONE"? COOPERAZIONE DI CUI QUESTI FINTI "SINISTRI" SI SONO SEMPRE RIEMPITI LA BOCCA E ANCHE LE TASCHE! ALLA LUCE DI QUESTO NON CAPIRE CHE REGOLAMENTARE L'IMMIGRAZIONE È INVECE UNA FORMA DI "RISPETTO" RECIPROCO, E DEFINIRE RAZZISTI XENOFOBI COLORO CHE NON APPREZZANO I LAGHER ITALIOTI DOVE VENGONO ACCATASTATI COME BESTIE LE MIGLIAIA DI ANIME DISPERATE CHE SI SCHIANTANO SULLE NOSTRE COSTE, BEH É PROPRIO UN'ARDITA SEMPLIFICAZIONE.
PER NON PARLARE DELL'USO "VOLUTO DALLE MULTINAZIONALI" DI QUESTA CARNE FRESCA A BASSO COSTO PRONTA A FARSI SFRUTTARE, CHE HA INNESCATO UNA "GUERRA FRA POVERI", CHE HA BUON GIOCO PROPRIO A FABBRICARE XENOFOBIA E RAZZISMO, COME DIMOSTRA LA PIEGA PRESA DA OGNI NAZIONE EUROPEA IN PRIMIS "L'ACCOGLIENTE" GERMANIA FINO ALLA GRECIA DOVE LI TRUCIDANO GLI IMMIGRATI!
BEPPE E CASALEGGIO, GRAZIE DI ESISTERE, SE NON FOSSE PER VOI NON SI POTREBBE PIU SOGNARE UN FUTURO MIGLIORE.
ARRIDATECE I SORDI DELLA "COOPERAZIONE"....CHE LI USIAMO PER UN'ACCOGLIENZA DIGNITOSA DI QUESTI IMMIGRATI, INVECE DI RIMPINGUARE IPOCRITAMENTE LE AZIENDE EUROPEE CHE SONO IN AFRICA A FARE SOLO I LORO SPORCHI, SORDIDI INTERESSE SENZA PORTARE ALCUN BENEFICIO DI OCCUPAZIONE E SALARI DIGNITOSI, MA VAFFANCULO...

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 22.06.14 12:59| 
 |
Rispondi al commento

ecco un altro bombardiere che ce l'ha con grillo e Casaleggio. ormai si moltiplicano, sono talmente incattiviti che al confronto i giornalisti di fede berlusconiana sembrano dei moderati. Cosa sta succedendo? Semplice: adesso ancora più di prima deve essere affossato il M5S. è un'idea troppo pericolosa quella di avvicinare sempre di più i semplici e normali cittadini alla partecipazione attiva della politica locale, nazionale ed europea.

Stefano B., Potenza Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 22.06.14 12:58| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ecco un'altro emerito cretino.

vittorio barrale, palermo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 22.06.14 12:55| 
 |
Rispondi al commento

QUESTO BECERO GIORNALAIO NON MERITA RISPOSTA.GUARDI DENTRO SE STESSO PRIMA DI SPARARE CAZZATE, LA SMETTESSERO DI OFFENDERE TUTTI I MORTI UCCISI DALLA MAFIA.DALLE STRAGI CHE QUESTO MARTORIATO PAESE HA SUBITO,TRAME DI OGNI GENERE COLLUSIONE, CORRUZIONE,
P2,DISEGNI POLITICI CHE TUTTORA PROSEGUE E CHE QUESTA MARCIA POLITICA PERSEVERA NELLA QUALITA' DELLA NOSTRA CLASSE DIRIGENTE. VEDI IMMUNITA' PARLAMENTARE PER IL NUOVO SENATO E TUTTE LE PORCATE DELLA LORO LEGGE ELETTORALE.DETTO QUESTO IO NON HO MAI AMMESSO CHE RENZI HA VINTO POLITICAMENTE E NOI ABBIAMO PERSO,I NUMERI SONO NUMERI,SE LA PIU' BECERA DESTRA E'PASSATA CON RENZI,QUESTO E' UNO STIMOLO IN PIU' PER ESSERE FIERI DI NOI.SVEGLIA BEPPE!!! E NON ME NE FREGA NIENTE DI ANDARE IN TV SE I NOSTRI RAGAZZI IN PARLAMENTO FANNO DA MURO A TUTTO CIO',ONESTA' PUNTO E DIFESA DELLA NOSTRA COSTITUZIONE.CHE CONTINUINO A ESPELLERCI DAL PARLAMENTO.VUOL DIRE CHE I NOSTRI RAGAZZI LAVORANO BENE.CON AFFETTO NICOLA.SCUSATE GLI ERRORI GRAMMATICALI MA MI SONO PROPIO ROTTO I COGLIONI

liuzzi.nicola 22.06.14 12:54| 
 |
Rispondi al commento

Queste considerazioni sono condivise, in diverse varianti, da una gran parte dei votanti 5s. Ma penso anche che ci possa essere un'altra spiegazione per la scelta del gruppo europeo: si e' smesso di credere nel cambiamento e nella vittoria alle elezioni in Italia dopo aver preso molti meno voti di quelli che ci si attendeva, e si e' deciso di puntare tutto altrove, nella forza di pressione interna e a livello europeo. Purtroppo non solo si prenderanno meno voti in futuro, ma sara' anche difficile, cavalcando certi temi e usando questi metodi, ritrovare il consenso che serviva per quel cambiamento che il m5s vuole portare avanti. Spero di sbagliarmi.

giuliana tiripelli 22.06.14 12:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Solo a me NON importa se Grillo o Casaleggio siano di destra o sinistra? Beppe ha fatto tanto! Non possiamo che volergli bene nonostante qualche "errore" (anche se non ha senso parlare di errori, quando c'è un popolo piegato da 30 anni di dittatura volta al mantenimento dell'ignoranza e della disonestà.. vabbé mi fermo..) che si poteva arginare..
Se questa feccia (Renzi & Co.) continua così, comunque, rischiano.. i segnali che stanno inviando alla magistratura sono chiarissimi, e alla gente cominciano a girare le balle..

Umberto L., Bressana Bottarone Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 22.06.14 12:48| 
 |
Rispondi al commento

IL Fatto Quotidiano, l’eccessivamente travagliato giornale, ormai da tempi immemorabili recita in fondo agli articoli: Per alcuni giorni, a causa di ragioni tecniche, tutti commenti andranno in pre moderazione. Aggiunta minacciosa : Inoltre, chi posterà più volte lo stesso commento (anche se con parole diverse) verrà segnalato. ( a chi? Al Minculpop del giornalismo puro in lotta per la Verità?)
Ma ancor più divertente e menzognero l’incipit :Gentile utente, ti ricordiamo che puoi manifestare liberamente la tua opinione all'interno di questo thread. In realtà se si osa coniugare un non allineato e troppo originale pensiero di critica al mainstream genenerale,si viene bannati. Pubblicano commenti volgari ma cancellano quelli critici. Manco l’Unità arrivava a tanto.

A L., roma Commentatore certificato 22.06.14 12:47| 
 |
Rispondi al commento

Il problema è che comunque moltissimi iscritti sono molto perplessi sull'alleanza europea con UKIP, anche se di convenienza, a questo punto si poteva fare un'alleanza di convenienza anche con bersani.

Eddy B. Commentatore certificato 22.06.14 12:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche se penso che sia inutile risponderti , lo faccio lo stesso a favore di chi conserva , a differenza di te un minimo di buonafede e comprendonio . Il Movimento non è di destra o sinistra , è contro questa destra e questa sinistra di ladroni ( la destra ) , di ladroni e destabilizzatori ( la sinistra ) . Tu sei un uomo intelligente e non puoi non capire il male che la tua sinistra ha fatto e continua a fare al Paese ! Se Berlusconi e la sua cricca fanno la cresta al PIL con i vari intrallazzi e ruberie , la sinistra , oltre a ciò , ci ha tolto la dignità di Paese civile , ci ha derubato della stabilità e legalità ricorrendo a tutti i mezzi possibili per prendere e mantenere il potere . Come puoi trovare la voglia di criticare chi cerca di salvare l'Italia in tutti i modi , come Grillo , da avventurieri come i tuoi padroni collusi con le banche e l'alta finanza ? Spiegami quando dovremmo mettere un freno all'imponente immigrazione clandestina senza essere tacciati di razzismo ?! Mi rattrista vedere uomini validi come te proni agli ordini di partito , uomini che sanno ma non hanno coraggio .

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 22.06.14 12:46| 
 |
Rispondi al commento

Ma scusate, sul FQ leggo articoli e commenti sia a favore del M5S sia contrari ad esso, mai il quotidiano ha preso posizione pro o contro, giusto perché é un organo di informazione e come tale pubblicare articoli é il suo obbiettivo. Non é L'Unitá, né la Stampa, né il Corriere, che sono pubblicazioni di partiti o di categorie, é giusto un quotidiano d'informazione, né di destra, né di sinistra, né pro, né controe. Per cui perché inorridire se un giornalista, lui sí certamente schierato, scrive contro? Cerchiamo di avere una prospettiva un tantino piú ampia.

Silvio B., Guayaquil Commentatore certificato 22.06.14 12:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scrive sul fatto quotidiano che non vive di soldi pubblici,se non erro,per cui può dire quello che vuole.Dando credito al concetto (sballato per molti castagiornalisti)della deontologia professionale ha espresso dei dubbi tutti suoi(quindi soggettivi e non oggettivi)sta ai nostri eletti dimostrargli che ha sbagliato e,dandogli credito professionale,aspetteremo che cambi idea.

franco selmin, montegrotto terme Commentatore certificato 22.06.14 12:45| 
 |
Rispondi al commento

senza vergogna ... ma Padellaro consente? ... e perche' ??

mario tassone 22.06.14 12:45| 
 |
Rispondi al commento

i toni non saranno quelli giusti, ma vedrete che la scelta di Grillo sarà la morte del movimento.
Del resto, cosa ci si aspettava dopo l'abbandono dell'elettorato? si fanno errori piu' facilmente quando si è sotto pressione!!! Scordiamoci nuovi avalli al movimento da parte di PDini

ezio barbieri 22.06.14 12:43| 
 |
Rispondi al commento

Non comprendo il motivo che "Il Fatto Quotidiano" dia spazio a certi signori di offendere pesantemente le persone con la frase riportata nell'articolo "indegne" .

"Il Fatto Quotidiano" non lo comprerò più e neanche consulterò il sito internet che è in forma gratuita .

Nuccio Paternostro, PALERMO Commentatore certificato 22.06.14 12:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo giornalista ha come fonte d'informazione Radio Kabul altrimenti non si spiega quello che scrive. Prima di scrivere sarà meglio che vada al cesso per liberarsi.

franco plantera, bergamo Commentatore certificato 22.06.14 12:41| 
 |
Rispondi al commento

c'è solo una cosa che mi sconvolge,che un imbrattacarte come lei lavori per il fatto.

elis arrigoni 22.06.14 12:40| 
 |
Rispondi al commento

Sono sin dall'inizio con il Movimento. Non sono mancate occasioni in cui le posizioni dei leader mi hanno lasciato perplesso, ma in un quadro generale così degradato mi sono convinto fossero problemi trascurabili. Oggi, dopo il referendum, quantomeno parziale in rete, mi chiedo se questo atteggiamento altalenante e contraddittorio fra aperture equivoche in Europa e ammiccamenti a Renzi, non sia il sintomo dell' ennesimo inganno, dell'ennesimo "bacino di contenimento" di una esondazione che ormai si avverte fra la gente. Spero con tutto il cuore di sbagliarmi!

MAURIZIO NOCINI 22.06.14 12:40| 
 |
Rispondi al commento

Se loro sono indegni,
AVENDO RIEMPITO DI GIOVANI ONESTI IL PARLAMENTO
tu Fabio Marcelli,
che scrivi questa roba,
cosa sei?

Carlo Pandolfini, Catania Commentatore certificato 22.06.14 12:39| 
 |
Rispondi al commento

Caro Fabio, ti sei distaccato molto tempo addietro dal tuo cervello, ma nessuno viene a romperti le palle per questo.
Per la millesima volta: i verdi non hanno mai voluto dialogare col Movimento, ci hanno sempre denigrato, hanno voluto farci firmare in bianco un contratto e non avremmo mai potuto votare diversamente da loro.
Ma ci sei o ci fai?
Il tuo amato pd va a nozze con la mafia e i condannati in via definitiva, ma questo non ti indegna di una virgola....alla faccia della libertà intellettuale. Scrivici un articolo su questo va, poi mi sai dire ok?

Emanuele S. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 22.06.14 12:38| 
 |
Rispondi al commento

Non dovete considerare schiavo o ipocrita chiunque abbia posizioni
discordanti, questo aspetto di alcuni militanti(pardon sostenitori) mi fa
proprio girare le scatole. Io sostengo Grillo dall'alba dei tempi e da
quando è nato ho sempre creduto nel M5S. La dinamica europea scelta dal
partito è però poco chiara e poco trasparente , aldilà del voto farsa sul
blog (20,000 votanti è un campione ridicolo). Perchè la solita diifodenza
non è stata applicata vs Farage? Sapeva da tempo Beppe con chi si sarebbe
alleato al contrario di quanto diceva nelle piazze. Io sono molto ma molto
deluso, ora spero solo che qualche invasato non commenti "fuori quelli del
PD dal blog" perchè cari miei, se proprio in futuro non dovessi votare M5S,
al massimo mi accoderò al grande partito dell'astensione e questa è e sarà
sempre una sconfitta


Pietro Ancona
3 h ·
Bella limpida posizione di Farage sull'Ucraina. Ha detto che l'Ucraina è precipitata nel sangue per le mene espansionistiche della Unione Europea (io aggiungo: e per soddisfare la strategia USA di aggressione alla integrità della Russia).
Le posizioni di Farage sono mille volte migliori di quelle del PSE dal punto di vita della tutela della pace e degli interessi dei lavoratori.
Mi piace · · Condividi
Piace a Piera - , Marco - e altri 30.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 22.06.14 12:36| 
 |
Rispondi al commento

chissà cosa spinge una persona ad alzarsi la mattina e scrivere un articolo tanto grottesco quanto "Scalfaresco" pieno di riferimenti evidentemente volti a toccare quei concetti negativi tanto cari ad una sinistra da disinformazione coatta e a tutti i costi. Manca qualcosa ... quando si tratta di imbonire il dementoide già invasato di immagini subliminali quale è l'elettore medio di sinistra in modo che abbassi la testa sotto il piede del padroncino di turno conviene usare, per indignarlo e spingerlo a fare tutto quello che si vuole, anche l'immagine del duce o del fuhrer magari fotomomtate con la faccia di Beppe. Quando spariranno queste stronzate dai media forse si potrà parlare di futuro e di cambiamento. Fino ad allora il mercato dell'informazione sarà rivolto all'elettore medio del PD quindi articolucci adatti a fare imbizzarrire i capezzoli degli eterni stolti.

Dario Buratti, Gorgonzola Commentatore certificato 22.06.14 12:36| 
 |
Rispondi al commento

Fare i blogger non è sinonimo di intelligenza, ne tanto meno libertà intellettuale. Questi vecchi giornalisti sono attaccati a vecchie idee e vecchi sentimentalismi alla Vauro o alla Santoro. Leccherebbero il culo di D'Alema ancora per anni, ovviamente condito col sopraffino olio d'oliva. Mai, però, così cattivi con "Padron Renzi" che fa gli accordi con i CONDANNATI DI DESTRA. Grillo un nazista per Farange, Renzi un?

Federico Baldini 22.06.14 12:35| 
 |
Rispondi al commento

Ma cosa dici coglione , pensa a questa classe politica, che fa un baffo a Hitler in persona . Degrado , corruzione, ignoranza sono peggio di di qualsiasi forma di razzismo . Voi giornalisti dovreste essere processati per ALTO TRADIMENTO verso il Popolo Italiano e la vostra professione.

GIOVANNI I., Padova Commentatore certificato 22.06.14 12:35| 
 |
Rispondi al commento

Ma dove sono i razzisti? A giusto il Governo che abbiamo ora in Italia :)

Michele Sanchioni 22.06.14 12:34| 
 |
Rispondi al commento

Quanti di questi Indegni commenti dovremmo ancora leggere?

stefano p., Marta Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 22.06.14 12:32| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, hai presente il famoso "sputo virtuale" che tanto aspettavamo con soddisfazione ??
Ebbene, mi spiace ma, dopo questo articolo, non ho avuto la forza di resistere e quindi , ho provveduto da sola ad iniziare ...

Un bello sputino sul monitor del mio pc con la foto di Fabio Marcelli.. la motivazione??? Blogger INDEGNO !
Non mi ha dato moltissima soddisfazione ma in compenso mi sono fatta una gran bella risata pensando alla faccia che avresti fatto se ti avessi inviato la relativa foto ! :D

Che la forza sia con noi ! Grazie a tutto il M5S !

Monica C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 22.06.14 12:32| 
 |
Rispondi al commento

Ormai non mi stupisce nemmeno piu'il FQ, non c' e' uno spazio dove venga spesa una parola in favore del M 5 S, non ci si difende... Nemmeno a parole !
Sara' una strategia che paga ? Mah !

Roberto C., Parma Commentatore certificato 22.06.14 12:31| 
 |
Rispondi al commento

Non mi sorprende che sia stato pubblicato sul Fatto. Ne riflette appieno lo scadimento.

Ius Gravitas (), Catania Commentatore certificato 22.06.14 12:30| 
 |
Rispondi al commento

Nella realtà di fascista c'è solo il governo Renzi!
Ognuno vede con i propri occhi...e lei è totalmente cieco!

Susanna Sbragi, Arezzo Commentatore certificato 22.06.14 12:28| 
 |
Rispondi al commento

anch'io avrei preferito un'alleanza con i verdi ma loro sono rimasti ostili e non hanno fatto un passo verso il m5s che ha dovuto optare per un gruppo per semplice convenienza poichè i 5s saranno liberi nel votare e potranno portare avanti le loro battaglie sul fiscal compact, l'ambiente,......io continuo ad avere fiducia nel m5s


Il " sondaggio di oggi" esprimi la tua opinione e partecipa al concorso. Che troviamo spesso sotto ai post gestiti dal movimento 5 stelle..a sua volta da chi e' gestita? In quanto e' una truffa tu fai il sondaggio e loro automaticamente ti creano un abbonamento di 4,99€ alla settimana!!!! Per mia fortuna me ne sono accorta ai primi 4,99 € derubati...Questa truffa da chi e' gestita??????


MA FATEVI I CAZZI VOSTRI STI PSEUDO GIORNALISTI ROMPONO SEMPRE I ZETEPEI.
SONO A CORTO DI NOTIZIE A QUESTO PUNTO DATEVI ALL'IPPICA.

walter p. Commentatore certificato 22.06.14 12:24| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe
Ho la netta sensazione che ti sei stancato di tutto

anna branca 22.06.14 12:24| 
 |
Rispondi al commento

Non si capisce come una sinistra italiana possa riconoscere la destra come interlocutore unico e indispensabile, addirittura per la distruzione della costituzione nazionale e stracciarsi le vesti quando questo avviene in altri schieramenti politici. Peraltro richiesto con una votazione.. Ah gia', le votazioni..

stefano gremmo 22.06.14 12:22| 
 |
Rispondi al commento

PRIMA O POI ANDRETE TUTTI A CASA SPERO CHE L'ALTRA PARTE DI QUEL POPOLO CHE VIVE ANCORA AGIATAMENTE SI SVEGLI PERCHE CON STI PARASITI AL GOVERNO SI MANGERANNO ANCHE LE LORO RISORSE VEDI AZIENDE CHE DELOCALIZZANO E PURE A SPESE NOSTRE GRAZIE ALLE LEGGI DEI PARASSITI PRIMA O POI DOVETE SPARIRE.....MI DISPIACE CHE CI SIANO GIOVANI AL GOVERNO CHE FANNO QUESTE PORCHERIA QUESTI NON AMANO L'ITALIA NON AMANO IL POPOLO ITALIANO COME LA GERMANIA ...W GRILLO W CASALEGGIO E I RAGAZZI DEL M5 STELLE SIAMO CON VOI LOTTIAMO CON VOI SEMPRE

ANNA GRANITO 22.06.14 12:22| 
 |
Rispondi al commento

Ma ci dite dove sono i razzisti xenofobi? Portate prove o state zitti!! Vergognatevi!!

gabriele massi 22.06.14 12:22| 
 |
Rispondi al commento

Mi dispiace Beppe , ha ragione! Sono un vostro seguitore dal 2007 e sono molto deluso dalle posizioni che hai ed avete assunto.
Questo dell'alleanza in Europa ve la potevate risparmiare.....#VinceremoMoltoMaMoltoPoi

Andrea Sammartino 22.06.14 12:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Marcelli senza se e senza ma l'indegno sei tu.
L'inizio dell'inevitabile tramonto lo scopriremo alle prox elezioni.
Questa gentaccia deve sparire

luigi c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 22.06.14 12:16| 
 |
Rispondi al commento

sei il solito mangiabriciole posizionato sotto il tavolo da pranzo delle caste marcelli!!!

gennaro vendemini 22.06.14 12:15| 
 |
Rispondi al commento

Lord Blog, insieme al gruppo comunicazione, oramai sono uomini soli al comando. La basa si stacca e se ne va ma loro non se ne accorgono.
In effetti in molti si domandano qual'è la vera motivazione di aderire al gruppo EFD se poi si devono votare le politiche dei Verdi o del GUE.
Forse servono i soldi del finanziamento pubblico per alimentare il gruppo comunicazione?

gigi 22.06.14 12:15| 
 |
Rispondi al commento

Forza beppe!!! farage è cosi nazzzzzzzista che nel suo gruppo ci sono stranieri e gay! Forza M5S, avanti!!!!

andrea schillani, Trieste Commentatore certificato 22.06.14 12:15| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

ma vi rode cosi'il culo che gente ONESTA possa scoperchiare i misfatti dei vostri politicanti protettori? sempre ad apporre etichette senza guarda i contenuti. ripigliatevi , fatelo almeno per i vostri nipoti,voi,ormai siete in preda alle metastasi

tommy boy 22.06.14 12:14| 
 |
Rispondi al commento

Questo giornalista, Fabio Marcelli, è malato. Oppure corrotto, ma l'assurdo è che "il Fatto" abbia pubblicato una simile falsità !

Carlo Vicenzetto 22.06.14 12:14| 
 |
Rispondi al commento

questo signore............un CAMPIONE di IPOCRISIA e SCHIAVITù (figlia del dio denaro),
nulla da aggiungere

Giovanni Pronestì 22.06.14 12:12| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori