Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Blogger del giorno: Pierfranco Pellizzetti, il Fatto Quotidiano.it

  • 220


pellizzetti.jpg

"L'incosciente giullarata di Beppe Grillo a Bruxelles, a braccetto con l'inquietante macchietta Nigel Farage, conferma il disastro causato dallo smarrimento di quella bussola che la cultura politica aveva costruito in oltre due secoli [...] il campo in cui si svolge il discorso pubblico è quadrimensionale: Destra-Sinistra, Sopra-Sotto. [...] Le affermazioni di "postismo" rispetto a questa bussola (soprattutto la negazione dei suoi punti cardinali Destra-Sinistra), all’insegna di un pretenzioso "siamo oltre", lette in filigrana rispondono a due intenti: legittimare l’ignoranza propria e gratificare (ruffianamente) quella dei neofiti della politica [...] andare all’incetta del maggior numero possibile di consensi giocando sull’indefinitezza, l’ambiguità dell’acchiappatutto. Insomma, superficialità furbesca. Che può funzionare sul breve, ma che - nel medio periodo - mostra la corda. Come conferma lo sconforto che ora affligge il popolo (spesso generoso ma sempre a rischio di fideismo) dei Cinquestelle; lesionato nelle proprie certezze da due terribili sberle, ricevute in sequenza: il risultato del 25 maggio, che vanifica l’illusione che i propri guru possiedano la bacchetta magica e il repertorio delle parole fatate che garantiscono la perenne vittoria; e i contatti ravvicinati con l’omofobo/xenofobo britannico, che consegna il definitivo referto culturale su Grillo, un vecchio ragazzo anarchico-reazionario che si esprime attraverso il repertorio di facezie da bar di periferia. Un tipo prepolitico, che dietro all’assertività delle proprie prese di posizioni nasconde insicurezze di fondo (di cui insulto e aggressività sono le più evidenti spie); tanto da avere bisogno quasi fisico del rassicuramento psicologico offerto da un facitore di banalità semplificatorie, cellofanate nel misterico, quale Casaleggio." Pierfranco Pellizzetti, il Fatto Quotidiano

18 Giu 2014, 17:41 | Scrivi | Commenti (220) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 220


Tags: blogger del giorno, Casaleggio, Grillo, il Fatto Quotidiano, M5S, Pierfranco Pellizzetti

Commenti

 

ma non eravamo quelli con il più alto numero di laureati? qui non ce n'è uno in grado non solo di comprendere l'articolo, ma nemmeno di leggerlo fino in fondo. che tristezza.
p.s. sì certo sono un troll piddino prezzolato non certo un sostenitore disgustato da chi mi circonda.

luca p., milano Commentatore certificato 22.06.14 12:14| 
 |
Rispondi al commento

Caro Pellizzetti hai uno stile di scrittura che meglio si confà a narratore di fiabe e storie fuori dal tempo... Comunque voi del FRatto quatidiano state dimostrando di aver venduto l' anuma per un piatto di lenticchie... Non sieto più credibili anche perchè state facendo una campagna denigratoria contro coloro che stanno invece lottando per cambiare questo marciume e noi attivisti che viviamo dall' interno il movimento, sappiamo che state esprimendo patetici giudizi infondati.
NON DATE PIU' CREDITO A QUESTO QUOTIDIANO CHE HA FATTO LA SCELTA DI VENDERSI PER LA CARRIERA DEI SUOI GIORNALAI E MAGARI PER SOLDI. NON HA IMPORTANZA CHE CI SCRIVA TRAVAGLIO O SCANZI... ANCHE LORO PRESTO PASSERANNO LA LINEA DELL' OBIETTIVITA'... VEDRETE!

raffaello raffaelli, arezzo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 19.06.14 15:28| 
 |
Rispondi al commento

GIÙ LA MASCHERA! ORA È CONFERMATO, ANCHE "IL FATTO QUOTIDIANO" SI RIALLINEA ALLA PLETORA DEGLI ASSERVITI ALLA CASTA (SULLA GRANA NESSUNO SPUTA, CI AUTO FINANZIAMO MA...SUL GRUZZOLETTO CHE CI ARRIVA 'AGGRATIS' NON DICO DI NO, NON SI SA MAI...), PERCHÉ,COME DICE IL DETTO:"QUANDO IL GIOCO SI FA DURO,I DURI COMINCIANO A GIOCARE", EVIDENTEMENTE FINCHÉ SI STAVA A CAZZEGGIARE STRIZZANDO L'OCCHIO AL M5S GRAZIE ALLE MOLTE ANIME 'SINISTRORSE' AL SUO INTERNO, SI POTEVA CIURLARE STANDO 'BORDER LINE', MA QUANDO SI È ARRIVATI AL DUNQUE , O DI QUA O DI LÀ, LA VERA ANIMA DEI VALENTI DON CHICHOTTE DEGLI OPINIONISTI DEL GIORNALE SI È FINALMENTE PALESATA!A TUTTI PERÒ DICO:MEGLIO COSÌ, L'ESSERSI PALESATI PER QUEL CHE SONO (IN REALTÀ, PER ME CHE CONOSCO LA STORIA DI ALCUNI DI LORO, NON MI HA SORPRESO PIÙ DI TANTO) CI DÀ IL SEGNO CHE CHI FA DA SE FA PER....PER CUI DICO E SOTTOLINEO, CHE IL PROGETTO DI METTER SU UN CANALE TV È SEMPRE PIÙ INDEROGABILE.
UN CALOROSO ABBRACCIO E IN BOCCA AL LUPO AI NS RAPRESENTANTI AL PE MENTRE A TUTTI GLI ATTIVISTI, SIMPATIZZANTI, ELETTORI DEL MOVIMENTO DICO: NON MOLLARE!
IN ALTO I CUORI.

pietro s. 19.06.14 15:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

giornale del giorno: la repubblica del 19/06/2014.
"l'obbiettività un miraggio".
Siamo la nazione più disinformata: colpa del M5S.
non dimenticheremo.

francesco mangiameli, pedara Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 19.06.14 14:18| 
 |
Rispondi al commento

Tipico soggetto in preda a demenza senile....

Steve P., Genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 19.06.14 12:55| 
 |
Rispondi al commento

Questo giornalista è un altro dei tanti che ritengono di avere il patentino per denigrare milioni di elettori che hanno votato i 5 stelle,qualsiasi azione politica compia il movimento.Si faccia fare un massaggino alla prostata,vecchio trombone.

TINO LISSU, S.MICHELE Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 19.06.14 12:03| 
 |
Rispondi al commento

Anche oggi il fatto quotidiano non si smentisce.E'peggio dei giornali pagati dai poteri forti.L'unico giornale che compro e leggo,ma lo faro'ancora per poco.Oggi 19/06 Luca de carolis denigra l'accodo grillo garage per l'Europa,forse dimentica che la sinistra italiana ed europea ci ha portato alla fame,peggio di una guerra,dove ha patire è stato il popolo e non le varie caste (giornalisti,politici...).

maria c. Commentatore certificato 19.06.14 12:03| 
 |
Rispondi al commento

Non mi stupisco più di nulla. Se il direttore del Fatto ha lasciato pubblicare quell'articolo penoso è un gran brutto segno: quel 40% ha dato il via a qulcosa di pericoloso. Mi auguro di sbagliare.

Remo Pizzardi, Milano Commentatore certificato 19.06.14 11:03| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io so una cosa, renzi è di estrema destra. Questo è poco ma è chiarissimo! Peggio del berlusca. W l'M5S!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 19.06.14 10:51| 
 |
Rispondi al commento

.

Riccardo Sutter 19.06.14 10:38| 
 |
Rispondi al commento

Salve!
Mi permetto di indicare i link a tre miei video, con cui cerco di presentare un mio progetto di Iniziativa Imprenditoriale per una Attrezzatura di Riabilitazione dal Mal di Schiena.
Vorrei sapere che cosa ne pensate, e se possibile vi chiedo di sostenere il Progetto mediante adesione e condivisione o comunque riterrete meglio.
Ho già inviato email simili anche ad altre figure istituzionali, personaggi e Realtà più o meno noti.
Sono convinto che maggiore sarà la diffusione che verrà data a questa mia iniziativa, maggiori potranno essere le probabilità che si possa realizzare qualcosa di utile e di valido.
Sarebbe un peccato se, dopo aver messo a punto un'idea così importante, a seguito di tante sofferenze e fatiche, non se ne facesse nulla!
Sono a disposizione per ogni eventuale approfondimento.
Grazie!

Parte 1/3 https://www.youtube.com/watch?v=aqoR3JnCX7s
Parte 2/3 https://www.youtube.com/watch?v=_a6ytE-i_LA
Parte 3/3 https://www.youtube.com/watch?v=dMRHHyi66sQ

PS - Nelle pagine Youtube di presentazione dei video è possibile trovare i link a ulteriori pagine di approfondimento!

Ing_Alberto Costantini, Erto e Casso (PN) Commentatore certificato 19.06.14 10:36| 
 |
Rispondi al commento

Tante parole per far vedere che sa scrivere. Un imitatore di vendola che riesce solo a essere becero.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 19.06.14 10:23| 
 |
Rispondi al commento

Per cortesia BASTA con questa rubrica da piagnoni. Rispondere nel merito. È così difficile?

Stefano Fratini 19.06.14 10:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

La cosa migliore è che lei pensa di convincere qualcuno con queste affermazioni surreali... el lei sarebbe uno saggio? ahahahah

Marco67 B., Pisa Commentatore certificato 19.06.14 10:11| 
 |
Rispondi al commento

Non si puo'essere cosi'superficiali e arzigogolati, e bollare di" giullarate,cellofanate nel misterico,ecc."dei politici che hanno un seguito cosi'importante nella popolazione con milioni di voti.
Se si e'contro bisogna essere rispettosi dell'avversario e portare argomenti seri e non affermazioni che sanno di offesa.
Pellizzetti rivolgesse la sua attenzione ai veri e seri problemi della gente che non ce la fa piu'come dimostra di fare il movimento 5 stelle.

Raffaele Catena 19.06.14 10:05| 
 |
Rispondi al commento

scusi tanto e la compravendita di voti ce sta facendo Renzie promettendo di aiutare i gay?!

laura pontrelli , roma Commentatore certificato 19.06.14 09:58| 
 |
Rispondi al commento

IL FQ..DIMOSTRA QUI TUTTA LA SUA LIBERTA ..C'E' SPAZIO ANCHE PER "QUESTO SUBAPPALTANTE DEL CONDOMINIO ..RENZI" CHI HA DETTO CHE I MENO BRAVI ..NON DEBBANO ESPRIMERSI??

rosario familio 19.06.14 09:58| 
 |
Rispondi al commento

Ho notato che si è cambiata l'intestazione su questo articolo da il "giornalista del giorno" a "blogger del giorno" e da "Il Fatto Quotidiano" a "Il Fatto Quotidiano.it "

Il sig. Pellizzetti sul sito del fattoquotidiano.it viene dato spazio e presentato come "saggista"

Comprendo che forse ci sono state pressioni per la rettifica, ma vorrei chiedere a "IL Fatto Quotidiano" e/o al fattoquotidiano.it , secondo voi per l'articolo sopracitato e da voi pubblicato il sig. Pellizzetti è una persona "saggia" ??


Nuccio Paternostro, PALERMO Commentatore certificato 19.06.14 09:49| 
 |
Rispondi al commento

Ma perché indignarsi? Ci sono questi pezzi vaganti di mentalità novecentesca, che al di fuori della contrapposizione "destra vs.sinistra" non concepiscono e non comprendono nulla. Si perdono, privi di direzione, smarriti nel vuoto cosmico. Poveracci.
Di errori il M5S ne ha fatti, ed onestamente vedrò solo alla prova dei fatti se l'alleanza conclusa al Parlamento Europeo, che mi lascia un po' perplessa, è stato uno di questi errori.
Tuttavia nessuno può agire senza sbagliare qualche volta. Va detto che il nostro grande problema è che in questo paese ed in questo momento, ogni nostro piccolo errore viene enfatizzato, messo sotto il microscopio, e additato al pubblico ludibrio. Bisogna stare attenti dieci volte tanto, rispetto agli altri partiti o politici.

Maurizia V., Biella Commentatore certificato 19.06.14 09:48| 
 |
Rispondi al commento

Non vado matto per Pellizzetti ma questa volta ha ragione. L'alleanza con Farage è stata un'idiozia clamorosa, spacciata come necessaria agitando, più che altro sbraitando, lo spettro di dover contare e di dover ribaltare il tavolo di questa Europa. Nessuno e dico nessuno che abbia mai detto che 48 eurodeputati su 751 non contano nulla ed i nostri 17 sono in minoranza all'interno del gruppo di Farage e saranno costretti ad ingoiare boccate amare a non finire circondati da fascisti, più o meno velati ed omofobi di varia natura.L'unica cosa che potevano faro era salvare la faccia dopo una sconfitta clamorosa e cercare di ricostruire il nostro M5S con calma, pazienza e buon senso. Invece ci siamo ritrovati in questo incubo in cui abbiamo perso la faccia e saremo sempre bollati come xenofobi, fascisti, omofobi e chi più ne ha più ne metta. Quanta spocchia e quanta sordità nel non ascoltare anche le voci amiche che ci dicevano di non allearci con questo figuro ed invece l'arroganza ed il dispotismo hanno prevalso. La vedo nera amici miei la vedo molto nera.

Pietro L., Reggio Calabria Commentatore certificato 19.06.14 09:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, i giornalai i blogger ormai fanno la gara a chi scrive più stronzate perchè vogliono finire sul tuo blog come "giornalisti" del gg. Insomma lo fanno per un po di popolarità, visto che non se li caga piu nessuno. Ciao Beppe. Avanti cosi perchè esiste solo il M5S.

angelo c., roma Commentatore certificato 19.06.14 09:05| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

«L’incosciente giullarata...» a chi? Quest’uomo cosa fa di mestiere? Deve informare o insultare? Sia lodata questa rubrica «Il gioirnalista del giorno», se ci consente di fare esercizio quotidiano di critica all’ideologia di questo regime che si avvale di questa stampa, che è non meno colpevole e criminale di quelle persone che ogni giorno ci vengono additate come tali: i Ladri di Venezia e i Mafiosi, Ndranghitisti, Camorristi... Se quelli fanno del male in un modo, questi lo fanno in un altro, ma in modo egualmente grave. Se quelli vanno almeno in galera, quando vengono colti sul fatto - assai raramente –, questi invece non corrono nessun rischio e ce li vediamo tutte le sere nei talk show a ridere e diffamare...

Povera Italia!
Altro che scatto di reni, per uscirne fuori. Ci vuole una cura assai più energica.

Non è quella del Signor Renzi, che campa alla giornata, inventandosi misure per parare la crescita del Movimento. Lo ha detto: resteranno sempre all’opposizione e se avranno qualche buona idea la faremo nostra.

Già, almeno questo... Ne saremmo contenti.

Ma la cosa non funziona, perche Matteo è un “«ragazzo”, non di Firenze, ma di Chicago... Di quella scuola liberista di cui parla Naomi Klein nel suo libro “Shock economy”.

Non solo l’Italia, ma gli italiani, lui li vuol portare alla svendita.

Vende il suo fumo grazie al concorso dei nostri “giornalisti del giorno” oltre che a una corruzione spicciola, o meglio alla grande per milioni di euro quando si tratta di dare benzina all’apparato di partito, con le sue diramazioni territoriale e blocco sociale corrispondente, e con degli spiccioli per fare ciò che Lauro faceva con due scarpe: una prima del voto, e l’altra dopo il voto.

La nostra speranza è che non sia troppo tardi quando gli Italiani avranno finalmente capito l’inganno, i cui esecutori mediatici sono appunto i nostri “giullari” del giorno, quanto per tornare a bomba...

Antonio Caracciolo 19.06.14 09:02| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Ho smesso da anni di farmi raccontare il mondo dai "pensatori" del nulla. I cosiddetti giornalisti. Ma è divertente vedere come questi tempi apocalittici, svelino la sostanza dell'uomo di oggi. Tempo straordinario perché chiarisce e divide, gli agnelli, dai capri...i primi cercano in qualche modo di uscire...di riveder le stelle, respirare, fuori dalle Matrix degli inganni. Gli altri si rotolano dentro ad un mondo ormai morto, fatto di vuoto, di luoghi comuni, di totale mancanza di senso. Questo giornalismo è l'antitesi del vero e il primo elemento da cogliere è tagliare, togliere dalle nostre vite, questi strumenti delle Matrix. L'unica informazione che serve a chi non vuole esserne plagiato è ricollegare la propria esistenza alla immutabilità della Tradizione. Lasciando ai "capri" il ruolo che gli appartiene: la dissoluzione. Ed è questa è la sostanza della sinistra.

luxveniente 19.06.14 08:52| 
 |
Rispondi al commento

*
**
***

Pellizzetti lo conosco ...

E' UN COGLIONAZZO

che vaga nei meandri dell' ex sinistra mutata geneticamente come un ubriaco

Ciao Beppe

***
**
*

guido _guida, zena Commentatore certificato 19.06.14 08:48| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

E per tirare a campare parliamo male di tutto e di tutti, prima c'era il mostro Berluska, ora c'è il mostro Grillo, poi? Chi altri? Mai che si vedano i mostri in casa propria? Magari un D'Alema?, un Renzie, un Lusi? Direi che ormai questi "saggisti" psicopatici potrebbero anche andare un pò a fanculo, solo un pò!

dario fertoli, beverino Commentatore certificato 19.06.14 08:47| 
 |
Rispondi al commento

ciao a tutti,
vi segnalo l'elegantemente ipocrita articolo di rizzo sul corrierino di oggi. da zorro anticasta a razionale filogovernativo.

baci

claudio 19.06.14 08:47| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Questo qua è talmente cretino da non capire neanche ciò che scrive.

gilberto coppa 19.06.14 08:42| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

L'avrà detto con gli stessi toni con cui Beppe grillo arringava (arringava perché è già diventato un agnello) contro i suoi avversari, ma la sostanza dell'articolo cari amici e compagni di viaggio è condivisibile e sono esattamente quei motivi per cui avendo votato convinto due volte il M5S (politiche ed europee) non lo farò più. Meglio meditare che scatenare la canea contro un giornalista che, per una volta, in modo anticonformista, punta deciso l'indice sui veri problemi che stanno affliggendo adesso il M5S e che verranno fuori impietosi alla prossima tornata elettorale. Avanti verso il suicidio collettivo e di massa come i topi del pifferaio magico.

giacomo rodengo 19.06.14 08:33| 
 |
Rispondi al commento

Il Fatto Quotidiano sempre più in basso... ci scrivono ormai cani e porci...

Mah, vado su K2 a vedermi "Oggy e i maledetti scarafaggi"... sono decisamente più seri!

Patroclo F., Firenze Commentatore certificato 19.06.14 08:33| 
 |
Rispondi al commento

Beh, se lo dice Pierfranco Pellizzetti (come faceva di cognome Carneade?), allora bisogna credergli...

Samuele Salis 19.06.14 08:31| 
 |
Rispondi al commento

Questa gente si offende se la mandi aff...
e dicono queste cose?
Aff... è ancora una gentilezza!
..." dopo 2 secoli di SANA POLITICA " !!??
Questo in che mondo vive? Forse sana per il suo portafogli! DISASTRO...
anto b.

antonella g., cremona Commentatore certificato 19.06.14 08:28| 
 |
Rispondi al commento

Scosa, guardate la faccia di questo pseudo giornalista: sembra un faccendiere vecchia maniera, vero?

claudio rizzo, Barcelona Commentatore certificato 19.06.14 08:22| 
 |
Rispondi al commento

ma andate a mettervelo, va lá, sopra o sotto.... destra o sinistra...... io direi: in centro, proprio in centro, né a destra né a sinistra!

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.06.14 07:53| 
 |
Rispondi al commento

PIU' FATTI E MENO PUGNETTE
Egr. P. F. Pellizzetti, postuli per un solo momento che quel che scrive sia vero, perché allora io desidero rimanere comunque dalla parte degli UNICI (M5S) che sino ad ora hanno dimostrato onestà, correttezza, integrità, passione ed amor proprio, aggiungo con il rispetto dell'altrui pensiero (anche se a volte colorato di variegate tinte blue e a volte di rosso, ma questa è la legge umana che diventa divina quanto si capisce che la diversità è un valore assoluto); forse perché osservando gli altri partiti, che Lei definisce I GIUSTI, che rubano tutto e di più anche alla luce del sole, che sono autoindulgenti con se stessi, che si auto legiferano leggine ad hoc pur di salvare la facoltà di rubare i soldi dei cittadini; ebbene si....nonostante il Suo specifico, comune, ovvio sforzo e senso dell'informazione IO CONTINUO AD ESSERE PER IL MOVIMENTO DEGLI ONESTI. Circa la capacità di comprendere me stesso e di voler essere un individuo unico ed indivisibile senza dover essere necessariamente una pecora....bè ....lasci a me stesso il compito dell'osservazione e di ciò che ne consegue. Se poi desidera misurarsi sul terreno dell'intelletto....allora le lancio una pallina....Ad Einstein è rimasto insoluto il modo di coniugare l’infinitamente grande con l’infinitamente piccolo, ossia quel che è stato chiamato “il Campo Unificato”, Lei ne conosce la soluzione? Io si.
NB: Il fumo del tabacco da pipa, se fatto in modo consapevole, ossia in momenti di profonda presenza, fa accrescere le sinapsi con nuove tracce di pensieri e questo grazie all'ossido di azoto che rilascia, quindi si diventa più intelligenti. Altrimenti è solo vanità.

DANIELE ZATTONI, COTIGNOLA Commentatore certificato 19.06.14 07:40| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Scomparso Vendola con le sue frasi supercazzole te ci sono questi del fatto quotidiano? Che hanno tirato per la giccchetta il m5s per farlo andare coi verdi, asserviti alla politica della Merkel? Dell'austerity?

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 19.06.14 07:28| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

....Caro Lei direbbe il grande Totò...
.....Ciascun dal proprio cuor l'altrui misura.....

Oggi fiero di far parte di questa "giullarata", due secoli di "Sana" politica mi hanno indotto a scegliere la TERZA VIA....

P.S. Lei così ILLUMINATO A CHI CREDE?

DISTINTI SALUTI

sandro p., Latina Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 19.06.14 06:38| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

PARLIAMO DI FATTI, dei disastri globali dei sistemi in vigore, dalla Cina agli Stati Uniti, dall'Europa all'India , e davvero appare difficile per tutti capire quale strada imboccare se non quella di salvare la terra. I politici tutti sembrano disorientati... e quindi anche Grillo alla ricerca di una via salvifica. Le polemiche e disquisizioni non servono... serve cambiare tipo di vita e mentalità consumistica e di estremo profitto e sfruttamento che distrugge le risorse.

almagemme 19.06.14 05:56| 
 |
Rispondi al commento

Dal film FRANKESTAIN JR. :
LUPO ULULA' PIERFRANCO ULULI'

frank pit Commentatore certificato 19.06.14 04:31| 
 |
Rispondi al commento

Il sign. Pelizecca ha solo bisogno di tanto riposo ed aria fresca. Ho già chiamato la neuro per fargli controllare l'unico neurone rimastogli nel cranio malato....

emanuele b., montepulciano Commentatore certificato 19.06.14 04:17| 
 |
Rispondi al commento

E' solo un troll a il Fatto Quotidiano o è nuovo marketing?

claudio v. Commentatore certificato 19.06.14 01:55| 
 |
Rispondi al commento

Si vabbè, però così è troppo facile: se le cose non le sai salle! Nel recinto non ci veniamo.

luciano fiorani 19.06.14 01:53| 
 |
Rispondi al commento

Non da oggi mi chiedo che cosa ci sta a fare nell'unico giornale non asservito alla Casta un "giornalista" indefinibile e tronfio come questo qua.

Francesco Selis (franz-bo), San Lazzaro di Savena Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 19.06.14 01:43| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

certi insulti accendono solamente l'odio che poi porta alla violenza in strada.. nonché rappresenta un modo per sviare l'attenzione da i problemi realmente esistenti..
il giornalista che insulta la gente per bene lo si vede tutti i giorni,roba banale ormai!
ma diventa più grave ancora il fatto che certa gente sprechi spazio su i quotidiani per offendere e per lanciare accuse senza fondamento togliendo spazio a notizie più serie che potrebbero veramente fare la differenza per tantissima gente costretta da uno stato fallito a rinunciare alla propria cultura: Ci hanno tolto le scuole,gli ospedali,le infrastrutture per lo sport,l'informazione,ci hanno privatizzato tutto quello che era nostro dalla telecome,alla rai.. ci prendono le risorse con l'inganno per incenerirle e produrre energia al costo di un cancro.. è uno viene a dirmi: GRILLO ANARCHICO ADESSO! cavolo,noi saremo pure ignoranti,ma voi giornalisti BHE' ne avete di problemi..

Domenico G., cardito Commentatore certificato 19.06.14 01:35| 
 |
Rispondi al commento

Dalla teoria della relatività e = mc2 se ne deduce che :
si arriva subito a PIERFRANCESCO BLOGGER
egli vive secondo gli scienziati in uno spazio chiamato iperspazio piano , come una proiezione ortogonale e' una immagine di non materia praticamente uno SPETTRO senza mente , corpo ed anima

frank pit Commentatore certificato 19.06.14 01:21| 
 |
Rispondi al commento

Anche io non riesco a resistere: ma vaffanculo, servo del potere!
Anche io non riesco più a comprare neanche il Fatto.
Ottantesimo posto per la libertà di informazione. Eccoci quà.

Più sono scorretti, più ha senso essere 5stelle.

Paolo66 19.06.14 01:01| 
 |
Rispondi al commento

Ma vaffanculo!

mic fan 19.06.14 00:54| 
 |
Rispondi al commento

Io non sono nessuno. Ma Pellizzetti chi è?

Donato Sergi 19.06.14 00:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

imbrattacarte o ciarlatano è un complimento per uno che spara cavolate peggio di una mitragliatrice... di solito l'epiteto più comune per la vuotaggine e l'insulsaggine di quello che ha scritto è ben altro, ma lo lasciamo alla libera interpretazione del lettore intelligente...

Silvio R. Commentatore certificato 19.06.14 00:40| 
 |
Rispondi al commento

Chissà che avrebbe detto questo sedicente giornalista di Che Guevara....che magari era un medico fallito che per darsi un tono ha imbracciato il fucile contro un governo legittimamente eletto...per fortuna la forza della verità è più forte di ogni menzogna e la verità è che il popolo grida di dolore e finalmente qualcuno si è fermato ad ascoltare...molti grandi finanzieri oggi saranno un po' meno felici perché il gruppo europeo c'è e finalmente anche in Europa ci sarà un'opposizione come non se ne vedeva da tempo. Forza ragazzi!!!!!

carla ricci, roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 19.06.14 00:38| 
 |
Rispondi al commento

MA LA FOTO DELLA PUBBLICITÀ CHE STA SOPRA I COMMENTI 1969 L'UOMO VA SULLA LUNA CHE E' LA FOTO DI PIERFRANCO ?

frank pit Commentatore certificato 19.06.14 00:27| 
 |
Rispondi al commento

..a pellizzè che te rode er culo oggi eh?? pe sparà ste grandi cazzate eh pellizzè??, va ar mercatino der Quadraro dimani e compra du fiori a tu moje e daje n'bacetto daa bonanotte ai fii tua 'a sera nvece de di stronzate sur blogghetto tuo!!
Avanti tutta M5S!

votanti M5S 19.06.14 00:22| 
 |
Rispondi al commento

SECONDO ME PIERFRANCO VIVE IN UNA BI-DIMENSIONE X-Y , È SOLO UN' IMMAGINE NELLO SPAZIO . PRATICAMENTE EGLI E' INCONSISTENTE .
BEATO LUI E IL FATTO QUOTIDIANO

frank pit Commentatore certificato 19.06.14 00:21| 
 |
Rispondi al commento

Mah, solo un presuntuoso blogherino che, agevolato da amicizie con alcuni dirigenti del FQ, scrive robette pseudogiornalistiche. Intenzionalmente impasta sintagmi e formulazioni quasi incomprensibili, per celare la propia disonestá intelettuale, siccome egli non scrive mai in merito a dei fatti concreti riguardo il M5S/Grillo, ma stupidamente abusa di sillogismi idiosincratici, cioé, risalta distorte/inverosimili premesse per il suo corrente post(su cose sporadiche), di conseguenza fá conclusioni sbagliate e/o denigranti e tutto ció, dopo tanti giri di parole, per enunciare solo la propia antipatia verso Il M5S/Grillo!! É pure uno con tanta confusione ideologica (si considera un libertino, ma scrive e pensa come un qualsiasi trollino pidino), e con un`immensa mediocritá mentale (che gli é sconosciuta a causa della sua parallela, ma disproporzionale arroganza).
Insomma uno che non é degno di nessuna attenzione o considerazione particolare (e qua penso a questa notifica che gli viene come un dono per alimentare la sua (giá gonfia) strafottenza ....

Ned H. Commentatore certificato 19.06.14 00:10| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non mi trattate male il Pellizzetti, che se se ne va dal blog del fattoquotidiano poi da usare come puncingball mi rimane solo il blog della puppato

franco G. 19.06.14 00:04| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

"Giudicare dagli amici e' sbagliato: infatti Giuda frequentava persone irreprensibili" (Andreotti se non sbaglio).

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 18.06.14 23:59| 
 |
Rispondi al commento

Ecco, un bel racconto quello del Pellizzetti, così bello che consiglierei lui di continuare a scrivere racconti su libri per ragazzi, o racconti di fantasia. Simpatico nel ritenere una "giullarata" l'incontro Grillo-Farage, ma non ricordo cosa abbia scritto quando, "Sottobanco", si sono accordati al Nazareno l'Ex cavaliere e Renzi: il "Factotum" della città,(Finora solo a parole) da non confondersi con Figaro del Barbiere di Siviglia". E poi ancora,Nel M5* ci sono gran parte di deputati e Senatori in possesso di Laurea in diverse discipline. Cosa scriveva l'esimio giornalista quando all'interno del parlamento sono entrati tutti: Dalle dive della prostituzione, alle veline, cantanti, e show man/Woman ?! Fare il giornalista è importante, non'è solo: scrivere per influenzare le menti delle persone!!!

Carmelo T., Sesto San Giovanni Commentatore certificato 18.06.14 23:54| 
 |
Rispondi al commento

PIERFRANCO IL BLOGGER ANTICO E STOLTO COME LA DESTRA E LA SINISTRA , GRAN FIGLIO DI IDEOLOGIE CHE HANNO CREATO MILIONI DI VITTIME E GUERRE UN FALLITO DELLA DISTINZIONE E ETICHETTATURA DELLE PERSONE E DELLE CULTURE DEI POPOLI E DEI CONTINENTI.
PIERFRANCO IL BLOGGER E' UN UOMO VECCHIO E FINITO , CHE HA PORTATO L' ITALIA , L' EUROPA E IL MONDO ALLA FAME E ALLA CRISI PERCHE' SI E' ARRESO AL NO CAMBIAMENTO.
C' E' BISOGNO DI RIPENSARE IL MONDO , DI CAMBIARE STILE DI VITA E DI RIVEDERE LA PROPRIA VITA CON UN OCCHIO DIVERSO USANDO PRINCIPI COME L'ONESTÀ E LA LEALTÀ COME BASI SOLIDE DOVE POGGIARE UN FUTURO PIU' VIVIBILE E MIGLIORE

frank pit Commentatore certificato 18.06.14 23:53| 
 |
Rispondi al commento

notate l'arroganza di codesto tizio che con supponenza sbracata vigliacca e bugiarda straparla di fatti e di gente che non'à nessun diritto di infangare.e tutti coloro che si indignavano per i vaffa di beppe silenzio assoluto.caro signore lei e tanto sgradevole che un vaffancolo può solo abbellire la sua patente di scrittore,e sinceramente mi stupisce che il fatto quotidiano possa dare spazio a ùna persona del genere dato che avete detto che farage e razzista becero questo che cosè.

andrea a44, genova Commentatore certificato 18.06.14 23:49| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

MA DA QUALE FOGNA ESCE QUESTO MENTECATO PELLIZZETTI.....SEMPLICEMENTE.....MA VAFFANCULO VA'..........

deu seu (gundar), cagliari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.06.14 23:42| 
 |
Rispondi al commento

Sig. Pilizzeti, è proprio questo modo di fare, questo insieme di rabbia e sentimenti che palpitano all'unisono, e questo che ci fa forti.
Oh Pellizzetti ti prego non toccare l'orologio in cucina che batte sopra il muro
tutta la nostra infanzia è passata sullo smalto
del suo quadrante , ti prego...ti prego !

salvatore Tamburrino, parete Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.06.14 23:40| 
 |
Rispondi al commento

ma chi è questo spettacolare coglionazzo? Non ci credo che una persona normale possa scrivere simili imbecillità.... forse che stia cercando lavoro presso l'ufficio stampa della Boldrini? O che speri in un incarico da parte del Piddì, che so per dare una mano alla Gruber quando è in difficoltà?

clyde milan 18.06.14 23:25| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

ma chi è?

vittorio c., frosinone Commentatore certificato 18.06.14 23:20| 
 |
Rispondi al commento

se questo è giornalista io con la 3 media posso fare il politico? sono un buon economista e so come si risparmia la spesa in generale , pero ste puzze di pennivendoli che al mercato ortofrutticolo farebbero figura.

raoul romano Commentatore certificato 18.06.14 23:06| 
 |
Rispondi al commento

**V***
Matteo (15,12-14): Allora i discepoli gli si accostarono per dirgli: "Sai che i farisei si sono scandalizzati nel sentire queste parole?". Ed egli rispose: "Ogni pianta che non è stata piantata dal mio Padre celeste sarà sradicata. Lasciateli! Sono ciechi e guide di ciechi. E quando un cieco guida un altro cieco, tutti e due cadranno in un fosso!"

Aldebrando Fitozzi Commentatore certificato 18.06.14 23:06| 
 |
Rispondi al commento

questo signore da sempre viene ospitato sul fatto proprio per infamare il M5S.da sempre ed è proprio una prerogativa del fatto quotidiano.è una povera nullità in cerca d'autore e scrive bamalità e scemenze assurde ma lo pubblicano...non so perchè ma di certo va solo evitato perchè non ha mai nulla da dire di intelligente,anzi.tutto qui.

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 18.06.14 23:00| 
 |
Rispondi al commento

Io non sono affatto sconfortata da Beppe...ma da tutte le stupidaggini che leggo sul movimento si!
Peccato..Il f.q. mi piaceva.

Rita L. Commentatore certificato 18.06.14 22:52| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spalatore di merda nel vero senso della parola e non sul parlare male

luca cappilli, cavallino lecce Commentatore certificato 18.06.14 22:25| 
 |
Rispondi al commento

POARETTO CIO'...

BEVI CHE TI PASSA MONAZZO

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 18.06.14 22:25| 
 |
Rispondi al commento

"rassicuramento psicologico offerto da un facitore di banalità semplificatorie, cellofanate nel misterico"... questa me la scrivo.
Ad un simile ingorgo semantico arrivano in pochi.
Mi infastidisce la ridondanza strategica, mentre adoro chi -con un linguaggio essenziale- sa esprimere concetti profondi.

Irene T. Commentatore certificato 18.06.14 22:25| 
 |
Rispondi al commento

Lo spalatore di merde in politica è un lavoro ben ricompensato

luca cappilli, cavallino lecce Commentatore certificato 18.06.14 22:24| 
 |
Rispondi al commento

Non è indirizzata alla foto
Ma se io dico che un soggetto è uno spalatore di
i merde , è denunziabile?

luca cappilli, cavallino lecce Commentatore certificato 18.06.14 22:21| 
 |
Rispondi al commento

Basta sparare a zero su Grillo
per raccattare
qualche carta da cento euro
dagli oligarchi d'Italia.

Beppe, senza di te questa gente sarebbe
disoccupata ai giardini pubblici.

Carlo Pandolfini, Catania Commentatore certificato 18.06.14 22:14| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

mi mancava vedere fumare un culo, con la pipa ficcata nel buco, magari quel buco riesce anche a parlare, Amen!

pillolo 18.06.14 22:06| 
 |
Rispondi al commento

Pierfranco Pellizzetti..amichevolmente ???' Kiavt 'Na varc' Mpiett !!!!

Gennaro Giugliano, Napoli Commentatore certificato 18.06.14 22:03| 
 |
Rispondi al commento

Non ho buona memoria...qualcuno mi sa dire quanti soldi pubblici ha preso questo giornale? possibilmente almeno negli ultimi 5 anni...(se i reati contro patrimonio si estinguono in ancora in 5 anni.......la durata di una legislatura )

savi s. Commentatore certificato 18.06.14 21:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VERGOGNATI PENNIVENDOLO PRIVO DI CONTENUTI E ASSERVITO ALLO SMARGIASSO AL GOVERNO AUTOCATAPULTATOSI IN MODO ILLEGGITTIMO,FACENDO LE SCARPE A CAPITAN FINDUS....
COME HA SCRITTO UNO SUL BLOG....
DOVE ERAVATE MENTRE PREGIUDICATI GIà ARRESTATI AI TEMPI DI DIPIETRO DI MANI PULITE SONO USCITI DALLA PORTA E RIENTRATI DALLA FINESTRA.
PD-PDL HANNO SPOLPATO IL PAESE,HANNO MANGIATO TUTTO QURLLO KE SI POTEVA SPOLAPERE LASCIANDOLO IN MACERIE...TUTTE LE DITTE, IMPRESE CHIUDONO E VOI CHE FATE SIETE Lì A FARE I FANATICI CONTRO I MS5 SPERANDO KE IL POTENTATO VI TROVI UN POSTO AL SOLE...SE IO FOSSI IL PRESIDENTE DELL'ORDINE DEI GIORNALISTI TI CACCEREI A PEDATE NON IN CULO , MA IN BOCCA...
QUANDO CI FU IL CASO PARMALAT, MI PERMETTO DI RIOCORDARE SEMPRE LE PAROLE DI GRILLO,SAREBBE BASTATO 5 MINUTI DI TG X EVITARE KE MILIONI DI ITALIANI PERDESSERO I LOR RISPARMI....
AH GIà DIMENTICAVO VOI NON AVETE MEMORIA......
GIORNALAI DA STRAPAZZO...VERGONGATEVI..E METTETELA...X UNA VOLTA DIMOSTRATE DI MERITARVI IL TITOLO DI GIORNALISTI.....
POVERA ITALIA

maria progresso, firenze Commentatore certificato 18.06.14 21:33| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Essere o non essere...
Destra o sinistra...
Sopra o sotto...

Ma vaffanculo!

Siamo il paese più corrotto d'Europa ...il più corrotto d'Europa.
Hanno arrestato mezzo PD..
Hanno arrestato mezza Forza Italia...

E sti ciarlatani non trovano di meglio che spargere fango sul M5S.

Ma ri-vaffanculo

Massimo C., VERONA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.06.14 21:32| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

buona sera lettori ma che cavolo scrive questo blogher,a perche l'europa fino ad ora a pensato al sociale in grecia ce' una mortalita dei bambini da far paura i bambini poveri non si possono permettere la sanita e muoiono perche non scrive anche di questo questo non signore blogher e beppe e farage che vogliono riportare piu' giustizzia sociale nella unione europea vengono attacati e infangati da questa gente qua'ma io sono abituato a leggere le notizzie al contrario e allora e'segno che stanno facendo bene veramente...

roberto fiaschi, tavarnelle val di pesa Commentatore certificato 18.06.14 21:31| 
 |
Rispondi al commento

non capisco perche' il blog da' evidenza a questi giornalisti inconsistenti;;; noiosi dopo tre righe che li leggi;;;

emilio piccoli, piccoliemilio@gmail.com Commentatore certificato 18.06.14 21:24| 
 |
Rispondi al commento

Ecco un'altro parassita che sta in cerca di un posto al sole attaccando il mov.5 stelle grandissima merda di un pellizzetti ma chi ti ha mai cagato! Caro Peter Gomez ho un rispetto per te Travaglio, Scanzi per il lavoro e l' esempio che mostrate quotidianamente nella vostra professione, piena di lecchini che la sera riportano la penna con la bocca al propio padrone-editore come i cani fanno con l'osso, ma spiegatemi che cazzo centra con voi una merda d'uomo simile come questo pellizzetti perche' se state prendendo questa linea, e non ci credo, dovrete far chiarezza come giustamente lo pretendete dagli altri. Un cordiale saluto al fatto quotidiano e grande vaffanculo a pellizzetti.

stefano r., roma Commentatore certificato 18.06.14 21:21| 
 |
Rispondi al commento

Però renzi che governa con Giovanardi & c. noti per le loro aperture a gay, extracomunitari e diritti civili, a loro nemmeno una riga vero? ahahahahahah

Baby F., Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 18.06.14 21:20| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Pierfranco Pellizzetti :
"il campo in cui si svolge il discorso pubblico è quadrimensionale: Destra-Sinistra, Sopra-Sotto. [...]"

Cosa sarebbe ? A proposito di ignoranza neanche il senso delle dimensioni ... Destra -sinistra, Sopra- sotto ... ne fanno solo due di dimensioni manca infatti avanti-indietro ... e fanno tre dimensioni la quarta se vogliamo stare alla relatività generale è introdotta dal tempo.
Pierfranco Pellizzetti vive in due dimensioni la piattezza congelata nel tempo, la piattezza intellettuale lo rivela.
Non stupirebbe vederlo passare sotto le porte !

Kasap Aia, Cifre, borgo virtuale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.06.14 21:15| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

..e quale è la tua "sinistra"? Quella di SEL, che in Europa con Tsipras è contro la TAV(forse), e in Piemonte con Chiamparino,è pro TAV.
Nelle votazioni come oggi, è all'opposizione, ma metà votano con Renzi.
Vengono eletti con il PD, ma vanno all'opposizione per prendersi le cadreghe che aspettavano a noi.
..MA VAI A CAGARE COGLIONE !!

adriano 18.06.14 21:13| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

questo autentico STRONZO sarebbe quasi quasi credibile. peccato che quello che lui chiama """"’l'omofobo/xenofobo britannico""""" sara
molto probabilmente il prossimo premier inglese.
ormai in quella fogna per troll che risponde al
nome del fatto quotidiano ---che invito vivamente a boicottare--- si leggono le peggiori ingiurie e mistificazioni sul M5S.
E NON ILLUDETEVI, GOMEZ TRAVAGLIO E SCANZI SONO COMPLICI DI COSTORO IN QUANTO MUOVONO QUESTA MARMAGLIA IN FUNZIONE DI UN LORO PRECISO DISEGNO POLITICO USANDO ALTERNATIVAMENTE IL BASTONE E LA CAROTA, L'AMMICCAMENTO E LA COLTELLATA ALLE SPALLE
abbandonate FQ, IO L'HO GIA FATTO.

franco red, palermo Commentatore certificato 18.06.14 21:12| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Questo panzone è il cugino di Ferrara...guardate che panze....magna-magna....letamai!!!

Steno Vicenza 18.06.14 21:09| 
 |
Rispondi al commento

Che accozzaglia di banalità isteriche e squinternate!! Pellizzetti da come scrive sembra lui lesionato. Ed è il suo pezzo da 'cellofanare nel misterico' a futura memoria della 'quadrimensionale' presa per i fondelli!!...

giulia genito, napoli Commentatore certificato 18.06.14 20:59| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come tutte le cose c'è un'inizio, un'evoluzione e una fine. E questo qui non si rassegna alla fine. La vecchia talpa sinistrorsa, approfittando del non sfondamento del 5 stelle, la mena ancora con la destra e la sinistra come se la causa della non vittoria del 5 stelle fosse quella. E come se ancora esistessero le classi. O meglio, esistono i ricchissimi e i poverissimi, ma non secondo una visione sinistrorsa-marxista. E allora ecco tirar fuori la storiella del Farage razzista, ovviamente di destra, così prende fiato e giustifica la convinzione che la dx e sx sono cose date dalla natura. Conclusione: il superficial-furbesco comico genovese proprio per non aver tenuto conto che il mondo si divide in dx e sx ha ricevuto due sberle:l'aver perso qualche punto percentuale e l'alleanza nefasta con la destra xenofoba ; dimentico il tapino che quelli che teoricamente lui e i morti di sonno sinistrorsi, a differenza di Farage, non hanno combinato nulla contro i poteri e il capitale finanziario che sta tanto a cuore ai sinistri (parolai), e non vi è traccia di loro interventi; mentre il destro o presunto tale gliele ha cantate chiare e a testimonianza di ciò ci sono parecchi video youtube a riguardo.

Francesco L. Commentatore certificato 18.06.14 20:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo non è il blogger del giorno questo è il TESTA DI CAZZO COJONE del giorno...
Mamma mia le Cazzate Travaglio fa qualcosa per favore

Danilo Petrozzi 18.06.14 20:45| 
 |
Rispondi al commento

ERO QUASI TENTATO A COMPERARE IL FATTO QUOTIDIANO
MA L'UNICA CERTEZZA CHE HO IN QUESTO MOMENTO E' CHE MI MANCA LA CARTA IGIENICA QUASI QUASI DOMANI LO COMPERO

Claudio C., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.06.14 20:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma poi io mi chiedo: Ma dove cazzo eravate voi geniali giornalisti quando berlusconi smantellava il Paese ? Com'è che nessuno scriveva articoli tanto illuminati quando il buffone di arcore si sputtanava milioni di euro in festini ?
Siete pietosamente fuori tempo massimo per fare gli eroi di cartapesta, ve ne siete stati zitti per vent'anni quando avevate il compito di dire agli italiani come stavano distruggendo il loro futuro ed ora fate gli eruditi liquidando il movimento "Grillino" come un fenomeno da circo scordandovi che senza di noi un futuro non lo avreste nemmeno voi visto che è tempo di saldi. Imbecilli ruffiani.

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 18.06.14 20:43| 
 |
Rispondi al commento

Sostengo il fatto on line con un piccolo contributo mensile in quanto mi sembrava obiettivo e imparziale nei giudizi e nelle critiche. Mi dispiace per Gomez, ma non posso tollerare questi sproloqui.So che è poca cosa e che sarà ininfluente, ma da questo momento revoco il contributo, è il minimo che possa fare.

Auro P., sa Commentatore certificato 18.06.14 20:42| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Un personaggio da ignorare completamente,data la sua pochezza intelletuale. Praticamente un buffone come tanti.

filippo a., salsomaggiore terme Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 18.06.14 20:40| 
 |
Rispondi al commento

CON TUTTO IL CUORE
VATTELA PIGLIA' NDER CULO
IL PROBLEMA SONO GLI IMBECILLI ASSERVITI COME TE CHE SI CREDONO COLTI MA SONO SOLO DEI SERVI DI MERDA
PRIMA O POI LA PACCHIA FINISCE E NOI SAREMO LI' AD ASPETTARE SULLA RIVA
VAI BEPPE SE LA STANNO FACENDO SOTTO

Claudio C., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.06.14 20:40| 
 |
Rispondi al commento

...accidenti che scritto insulso, sono sicuro che i lettori del Fatto sono passati oltre dopo le prime tre righe...probabilmente costui ha fatto scuola di giornalismo sui Baci Perugina e sul Cucciolone dell'Eldorado...tanto il suo stile quanto la sua foto sembrano avallare in pieno l'ipotesi.
Non se ne abbia a male questo futuro candidato al Pulitzer, e raccolga il mio modesto consiglio di iniziare a studiare sui dolcetti della fortuna: la proverbiale saggezza orientale nonché il ridotto apporto calorico gioveranno tanto ai contenuti (dei suoi articoli) quanto alla forma (la sua).

Andrea Romano 18.06.14 20:39| 
 |
Rispondi al commento


La rubrica Giornalista del Giorno si sviluppa ottimamente. Lo zero Beppe Grillo ha rinunciato ormai ad ogni contrattacco e si limita a citare le fonti. Molto bene! Perché le fonti sono spesso di alta qualità analitica come in questo caso.

Naturalmente la rubrica é un incitamento ai fedelissimi abbaiosi di latrare e mordere e insultare. Lo fanno subito ma così provano a che pila di merda si son ridotte le discussioni sul sito di Beppe. Per i pochi lettori normali la rubrica é una fonte preziosa, io non sarei mai andato a leggere i giornalisti citati. Li leggo dopo la raccomandazione di Beppe.

simon boliv 18.06.14 20:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CARO PENNIVENDOLO DI QUARTA CATEGORIA,PULISCITI LA BOCCA PRIMA DI PROFFERIRE SIMILI TERMINI,ATTI A RECARE NOCUMENTO ALLA REPUTAZIONE DEI M5S....
SCIACQUATI VENTI VOLTE XKè,
PRIMO STAI OFFENDENDO GENTE CHE STUDIA E SI IMPEGNA TUTTI I GIORNI,
SECODNO OFFENDI LA PARTE DEI CITTADINI ITALIANI ONESTI KE NON SI SONO FATTI AMMALIARE DAI TG,TALK SHOW, E IMMONDIZIE VARIE, CHE HANNO AVUTO LA OBIETTIVITà DI CAPIRE E DISCERNERE LO STATO DI COSE KE OGGI CI TROVIAMO A VIVERE...
VERGOGNATI VERGOGNATI, MI SENTO VERMANETE INDIGNATA,MA SOPRATUTTO LA MESCHINITà E LA FALSITà NELLO SCRIVERE UN ARTICOLO SU UN GIORNALE KE FINO A IERI POTEVA ESSERE GIUDICATO COME QUELLO PIù IMPARZIALE E LIBERO DAI PARTITI POLITICI....
LA LEGA SI è ALLEATA CON LE PENN UN PARTITO NAZIONALISTA E DAVVERO DELL'ESTREMA DESTRA E A NESSUNO FREGA NIENTE DI QUESTI GIORNALAI DI QUARTA SERIE.
TUTTI GLI SCANDALI MOSE,EXPO,MPS,CARIGE,ILVA, DOVE LI METTIAMO????
CERCATE MOLTO ABILMENTE CON LA SEMANTICA DI FARLI CADERE NEL DIMENTICATOIO????


COME DISSE GRILLO NEI SUOI COMIZI....
NOI ABBIAMO MEMORIAAAAAAA
VOI GIORNALAI FATE FINTA DI NON AVERNE X CONVENIENZA...MA LO SAPETE BENISSSSSISMOOOOO

maria progresso, firenze Commentatore certificato 18.06.14 20:34| 
 |
Rispondi al commento

Miiinchia, questo "giornalaio" ce l'ha messa tutta per inserire in un solo articolo tutte le facezie di cui è stato accusato il movimento in questi anni. Complimenti !!! Questo articolo riassume il pietoso stato di servilismo di cui soffre la stampa nostrana, di cui costui sembra essere un esempio da manuale: Patetico, inconcludente, populista, qualunquista, un maleducato compilatore di riassunti di luoghi comuni gratuiti ma molto graditi (guada caso) dal potente di turno. In ultima analisi un vero stronzo direi. Auguri per la cariera.

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 18.06.14 20:33| 
 |
Rispondi al commento

BUONASERA A TUTTI...E' DA PREMETTERE CHE IL FATTO QUOTIDIANO X SOPRAVVIVERE SI è QUOTATO IN BORSA, E COME TUTTE LE COSE DEVE RENDERE ALTRIMENTI SI CHIUDE GIù IL BANDONE.DETTO QUESTO A ME SEMBRA CHE ANKE STO PSEUDO-PENNI-GIORNALISTA STA SALTANDO SUL CARRO DEI VINCITORI,COME HA FATTO UN CERTO FASSINA KI?????
E' OVVIO CHE SOTTO CI SARANNO INCIUCIONI X FAR Sì KE PIù PARLANO MALE STI PENNIVENDOLI DEI M5S E PIù LA GENTE RITORNERà A VOTARE I DELINQUENTI,MAFIOSI,CORROTTI,LADRI ETC ETC...AL SOLO SCOPO DI FAR VIVERE ANCORA LA VEKKIA POLITICA...E COME DISSE TRAVAGLIO QUESTA OPERAZIONE DI MAQUILLAGE KE SI FANNO DI VOLTA VOLTA I PARTITI è STATA SMASKERATA DAI MS5.
QUESTI POLITICI DERELITTI NON SANNO KE SE CI PORTANO AL DISASTRO NON AVREMO AZIENDE E NESSUNO VERSERà LE TASSE PER MANTENERE I LORO VIZI....
QUINDI QUESTO ATTACCO è TOTALMENTE INUTILE XKè LA FORZA DIROMPENTE DI ONESTà E DEMOCRAZIA KE MOSTRA I MS5 STELLE è SOTTO GLI OKKI DI TUTTI....

maria progresso, firenze Commentatore certificato 18.06.14 20:25| 
 |
Rispondi al commento

Certa gente si compiace del suono delle proprie parole. Quanto ai contenuti siamo a zero oltre all'attacco frontale. Mi scappa solo un bel, ma vaffanculo!

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.06.14 20:22| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me questo signore ha bisogno di un bravo psichiatra...

mark rossi, gorizia Commentatore certificato 18.06.14 20:21| 
 |
Rispondi al commento

Questo per avere un'idea dell'immondizia che pubblicano sul Fatto. Di fatti, ovviamente, neanche l'ombra. Zero euro a questi cialtroni.

Ius Gravitas (), Catania Commentatore certificato 18.06.14 20:17| 
 |
Rispondi al commento

e no eh! questo non e' un articolo! questo non e' un giornalista! questa non e' informazione! non si puo' piu' sentire questo modo di comunicazione, questa non e' comunicazione! Cos'e' voleva il suo momento di gloria su questo blog....che minchia "giornalista del giorno" non e' un "tapiro".
Autoreferenziale, scarsamente ironico l'articolo e' un vomitare risentimento e non si sa perche'.
Si e' autocollocato nel girone dei trapanati nel cervello.

Ettore ., Ciriè (TO) Commentatore certificato 18.06.14 20:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Fatto si sta lentamente deteriorando, lo seguo dagli inizi e qualche volta ho letto Pellizzetti e devo ammettere che in questo articolo ci va giù duro ingiustificatamente. Forse è solo un'impressione ma da qualche mese la maggior parte dei contenuti del FQ sono molto superficiali e gossippari, ci sono molti articoli contro Beppe e molti altri velatamente pro-Renzi. Insomma credo sia in atto un deciso cambio di rotta dopo le elezioni europee e l'alibi per scaricare Beppe è Farage. Sono anni che non leggo il finto quotidiano LaRepubblica spero di non dover abbandonare anche il FQ, forse quotarsi in borsa non è stata una buona idea.

Fabrizio P., Napoli Commentatore certificato 18.06.14 20:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Torna a cuccia che oggi ai abbaiato fin troppo.

Marco F., TN Commentatore certificato 18.06.14 20:09| 
 |
Rispondi al commento

Che peccato, stimavo il Sig. Pellizzetti per la sua bravura e senza ombra di dubbio la sua cultura.

Non ha capito ( forse si! ) che il 78% di nove milioni di italiani hanno optato per Farage come ho fatto io.

Forse Pellizzetti non sa ( lo sa lo sa )che Farage è a capo del primo partito in GB con il 28% e questo dato significa che 'molti' inglesi sono proprio stufi di Cameron e tutti gli altri partiti di opposizione. Un po come la situazione italiana.

Credo che da quando Il Fatto ha acquisito azionisti "privati" e pur mantenendo la maggioranza, non può agire più come prima e tutti i giornalisti de Il Fatto debbono seguire la stessa linea.

I miei sinceri auguri al Sig. Pellizzetti

Sam D. Commentatore certificato 18.06.14 20:08| 
 |
Rispondi al commento

L' uomo inventa destra e sinistra, il gionalista del giorno dove sta, cosi capiamo di che spirito e', cosi le spiego che il M5* e dalla parte dei Signori Cittadini, quindi il minestrone che scrive e roba del passato,passato remoto come questo giornalista, faccendiere venduto ed allineato al passato con attacchi al nemico dell'onesta' COME E' BEPPE GRILLO E TUTTI QUELLI DEL MOVIMENTO #VINCIAMOPOI

antonio b., nibionno Commentatore certificato 18.06.14 20:07| 
 |
Rispondi al commento

Triste e contorto

luciano ruffaldi, Lugano Commentatore certificato 18.06.14 20:05| 
 |
Rispondi al commento

...come se fosse antani la sparta col quadrantolario a sinistra o a destra...
Io avrei anche aggiunto.

Digiamolo!
E ghe diamine!

Arma Gekko (arma2.0), Torino Commentatore certificato 18.06.14 20:03| 
 |
Rispondi al commento

Lo sappiamo pierfranco, tu sogni ancora il pentapartito, purtroppo i clan che lo componevano, tra i quali il tuo, si sono dissolti come neve al sole..........è incredibile, pare rubassero

gianfranco sardara, capoterra Commentatore certificato 18.06.14 19:57| 
 |
Rispondi al commento

vai a scrivere le strisce su topoino , quello è il tuo posto.

stefano.martelli 18.06.14 19:56| 
 |
Rispondi al commento

Non ragionar di lor,ma guarda e passa ,lo scriveva Dante al tempo dei giullari.Vuoi vedere che ha gia'trovato da mangiare altrove?

romano 18.06.14 19:54| 
 |
Rispondi al commento

Who are you?
Questa e' la domanda fatta in commissione europea da Farage a Trischet.

Simone Palladi 18.06.14 19:49| 
 |
Rispondi al commento

E' davvero incredibile che la gente non la pensi al 100% come Peppe.
E che abbia la faccia tosta di esercitare il diritto di critica e di opinione ed addirittura di scriverlo su un giornale.
Dome andremo a finire? Siamo al 57° posto nella classifica della libertà di stampa e con queste simpatiche liste la scaleremo.
Ma verso il fondo.

Virgilio 18.06.14 19:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

HO VISTO UN GIULLARO CHE RIDERE LA GENTE.
HO VISTO UN GIULLARO CHE DENUNCIA IL MALESSERE.
HO VISTO UN GIULLARO VINCERE IL NOBEL.
HO VISTO UN GIULLARO GIORNALISTA.

giovanni licitra59 (skekku), ragusa Commentatore certificato 18.06.14 19:43| 
 |
Rispondi al commento

Perché non parla dei condannati in parlamento !?

Luigi D., Formia Commentatore certificato 18.06.14 19:40| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Un grande sociologo, di nome Julien Freund, scriveva già nel 1970, che i concetti di destra e sinistra non lo aiutavano a pensare politicamente…
È ben vero che lo stato costituzionale come lo conosciamo oggi è sorto dalla rivoluzione francese, due secoli fa, ma appunto per questo rivela tutte le sue crepe…

Per il giornalista del giorno, se ho ben capito, dobbiamo ancora continuare a pensare con le categoria di ”destra” e ”sinistra”. Ma significano qualcosa?

Quando si devono affrontare i problemi, o ci si trova davanti a persone reali, cosa ci si chiede: se è di destra o di sinistra?

Oppure, bisogna aspettare - come dice un certo regista - che qualcuno dica qualcosa di sinistra?

Tanta scempiaggine è la scienza normativa che cola dai giornali di regime, senza che nessuno di essi costituisca una eccezione.

La presunzione di questi uomini, i giornalisti, è senza limiti. Anziché fare l’unica cosa che potevano e dovevano fare, dare ”notizie” con “fatti separati dalle opinioni”, pretendono di trasformare le loro misere opinioni nell’Alfa e nell’Omega del pensiero politico.

È giunto il tempo di liberarsi di loro.

Mentre in passato non comprare i giornali era indicato come un indice di sottosviluppo culturale, soprattutto in Italia, oggi è invece una Lotta di liberazione contro la Dittatura mediatica.

Naturalmente, l’informazione è un bene prezioso, soprattutto per la democrazia diretta, ma i giornali e le televisioni non hanno più nessun rapporto con l’informazione. Sono parte integrante del potere - non una forma di controllo del potere. Al contrario, è la forma con la quale il Potere tenta il controllo della mente degli Elettori, cosa già diversa dal Popolo sovrano…

Ecco, il loro nemico, è l’idea stessa di sovranità dei popoli.

Antonio Caracciolo 18.06.14 19:38| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

Pellizzetti chi?

Stefan Alm, Speyer Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 18.06.14 19:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

non merita considerazione questo pseudo giornalista.

Roberto U. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 18.06.14 19:32| 
 |
Rispondi al commento

E' sconvolgente leggere i numeri del finanziamento pubblico alla stampa. Di qualsiasi colore. Di qualsiasi partito. E' sconvolgente porre in relazione questi numeri con la realtà disastrata del Paese. Pensare alle finalità di questi finanziamenti pubblici è rivoltante sotto ogni profilo: morale e civico. La chiamano il prezzo della Democrazia. Non è altro che il prezzo delle marchette di Stato verso i componenti del Sistema. Purtroppo è ancor più sconvolgente come gran parte della gente non ne tenga conto e rifiuti volutamente di reagire col voto. Non ci resta che insistere perchè la nostra Onda si espanda. VinciamoPoi. Grande Beppe. Alessandro Santarelli

Alessandro Santarelli 18.06.14 19:31| 
 |
Rispondi al commento

Del'fatto' solo Travaglio ha difeso spesso il M5S, il resto del coro ha sempre creato malintesi e remato contro.

john f. 18.06.14 19:31| 
 |
Rispondi al commento

"L'incosciente giullarata di Beppe Grillo a Bruxelles, a braccetto con l'inquietante macchietta Nigel Farage ..."

Sig. Pellizzetti ma tu sei "giornalista" per dire delle affermazioni simili ?

IL suo vice direttore in una recente intervista ha spiegato che un giornalista serio, deve riportare le notizie per come sono.... e non leccare il culo ai politici....

Infatti, io non ho visto nè un giullare, nè un'incosciente e nemmeno una macchietta a braccetto....., ma due uomini, entrambi leader di movimenti politici votati da elettori con percentuali altissime alle elezioni europee nei rispettivi Paesi di origine .

Addio Fatto Quotidiano .

Nuccio Paternostro, PALERMO Commentatore certificato 18.06.14 19:28| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

Il condannato continua a lanciare strali contro Grillo, però rassicura che il patto del Nazareno é ancora solido fortunatamente.

john f. 18.06.14 19:27| 
 |
Rispondi al commento

Ho dato qualche occhiata ai suoi articoli. E' uno di quelli della serie: io so' n'intellettuale e voi nun capite 'n cazzo.

mario mattioni 18.06.14 19:25| 
 |
Rispondi al commento

Ma cosa cazzo ha scritto questo imbecille travestito da maiale (senza offesa per questo nobile animale) !!!!!!
Cordialità

Toto A., Milano Commentatore certificato 18.06.14 19:23| 
 |
Rispondi al commento

Un polpettone allucinante fatto di menzogne.
Ma chi è costui?come può scrivere su un giornale che stimavo come Il Fatto?un tempo lo leggevo con molto interesse ma da quando è entrato in borsa produce articoli denigratori nei confronti del Movimento 5S

Terry E. (), Mi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.06.14 19:22| 
 |
Rispondi al commento

Questo e’ il tipico esempio di articolo scritto per penalizzare un soggetto senza uno straccio di informazione aggiunta, oramai lo standard del giornalismo italiano.
Punto 1: Bussola politica, destra e sinistra. Perche’ un movimento che non si rifa’ a nessuna ideologia, di destra o di sinistra, deve essere solo un acchiappavoti per ignoranti? Domanda: perche’ si e’ persa questa bussola politica? Tentare di dare una risposta invece che condannare il M5S ad un nulla perche’ non di destra o di sinistra sarebbe stato utile. Forse l’ideologia di sinistra e di destra e’ la ragione del sostanziale immobilismo della politica italiana: c’e’ da fare, chi lo fa? No aspetta pero’ e’ roba di sinistra, quindi porta voti a loro… quindi non si fa (anche se utile).
Punto 2: Farange. Chi e’? Omofobo/xenofobo. Perche'? Quali sono le sue colpe? Non ho ancora letto su un giornale (Italiano) il perche’ di tali affermazioni, la ragione per cui “qualcuno” lo ritiene tale. Pero’ fa figo scriverlo perche’ tanto tutti lo scrivono quindi deve essere vero per forza. Grande giornalismo non c’e’ che dire.
Punto 3: Grillo, un vecchio ragazzo anarchico-reazionario, Casaleggio facitore di banalità semplificatorie, cellofanate nel misterico. Anche qui insulti gratuiti senza uno straccio di informazione. Vede caro Pellizzetti, scrivere un articolo critico fa bene: fa bene a chi lo legge o sopratutto all’oggetto della critica, fa fare qualche domanda. Lei accusa Grillo di essere un elemento da Bar di periferia, superficiale ecc, si lasci dire che il suo articolo non e’ da meno. Funziona benissimo per quel pubblico di tifosi a cui non importa un fico secco di conoscere la realta’ delle cose ma di fischiare l’avversario anche quando ha giocato una buona partita. Questo e’ il giornalismo italiano, questo e’ il senso del suo articolo. Grillo non sara’ la bocca della verita’ ma su una cosa ha ragione da vendere: questo giornalismo ha azzoppato, per non dire ammazzato, lo spirito critico di un intero paese.

Simone Maccanti, Pisa Commentatore certificato 18.06.14 19:21| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ormai se una vuol farsi pubblicità dice qualche cazzata contro Beppe Grillo e subito salta agli onori della cronaca
siamo alla frutta, se magne e se beve anche al parlamento europeo mentre la nave europa affonda
inultile ripetere che la categorie sono usate da sempre dagli scribi e dai farisei per inchiodare gli oppositori che sono fuori dal coro


Mario t., milano Commentatore certificato 18.06.14 19:18| 
 |
Rispondi al commento

La PIAGGERIA non è un reato, anche se è qualcosa di peggio sul piano morale.
Con garbo le faccio presente che il "nuovo PD" sta riformando la Costituzione assieme a un partito che vede tra i suoi fondatori Berlusconi (condannato per frode fiscale), Dell'Utri (condannato per mafia), Scajola (sotto arresto per aver favorito la fuga del latitante Matacena), Galan (presto la Camera voterà per il suo arresto) e Previti (condannato per corruzione e interdetto a vita dai pubblici uffici). Con galanteria le richiamo alla memoria le leggi del M5S da mesi depositate alla Camera e al Senato (anti-corruzione; conflitto di interessi; ripristino falso in bilancio; introduzione reato auto-riciclaggio; aumento termini di prescrizione). Con cortesia la informo che il suo "nuovo PD" ha bocciato più volte la proposta M5S di togliere i vitalizi ai condannati per mafia. Senza mancarle di rispetto le propongo di votare con noi una legge per togliere qualsiasi stipendio ai politici arrestati (anche in via cautelare).

antonio cipriani 18.06.14 19:17| 
 |
Rispondi al commento

Meglio un giullare, che con una battuta ci porta a essere leggeri come piume e, con la creatività del suo estro ci fa considerare con benevolenza paterna le amenità scritte da persone avvezze al compromesso delle idee. Personalmente penso che la natura sia stata maligna a partorire menti così deliranti, che danno fiato alle loro corde vocali solo per riempire il vuoto della loro inutile esistenza. Occorre dargli atto comunque di avere una buona preparazione di contorsionismo locorroico della scrittura e del suo qualunquismo politico. Il fatto è che "il giullare ed il visionario" si sono messi in gioco, ed hanno cercato di dare una scossa al sistema malato cronico destra-sinistra, sopra sotto così comne lo definisce. Oggi ci scopriamo CT della nazionale tecnica e parliamo di tattica del pallone così come della politica, un popolo di tuttologi. Invece di denunciare le giullarate di Grillo che hanno il fine di scrollare gli umani di questo paese addormentati e narcotizzati,dal profondo sonno dell'incoscienza in cui sono stati precipitati proprio dalla vostra informazione partigiana, perchè non parla del conflitto d'interesse dell'informazione. Il fideismo grillino è incomprensibile per lei, semplicemente per una ragione, perchè: "ci sono persone che si formano un opinione, e votano un idea per principio e non per convenienza". L'alternativa è tra fideismo grillino come lo chiama lei, o faziosità destra _ sinistra. Preferisco la risata, alla demenzialità del rapporto figurativo del socialismo di facciata dei democratici e al liberalismo oligarchico di destra. La faziosità dei rapporti tra i politici di destra e di sinistra e un compromesso solo e soltanto di natura economica, e la loro contrapposizione è solo verbale. Sono finti avversari di giorno e amici di notte. Quindi ne tragga una considerazione finale, una "opposizione al sistema dei partiti-amici" è necessaria, quanto indispensabile. Se ne faccia una ragione per adesso ci siamo.

Vincent C. 18.06.14 19:17| 
 |
Rispondi al commento

Squallore,livore,stupidità...in genere al Fatto lavorano bravi giornalisti, questo è un vero poveraccio, una nullità... va cacciato a calci e non per le sue opinioni ma per la pochezza di argomenti...

luigi mizzoni 18.06.14 19:13| 
 |
Rispondi al commento

Ho smesso di comperare il fatto Q. da parecchio.

Maria L., Gubbio Commentatore certificato 18.06.14 19:12| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Ero quasi convinto a sottoscrivere l'abbonamento, ma questo genere di disinformazione, basata sul nulla, mi ha fatto cambiare idea. Peccato per voi !

Fabrizio Celot 18.06.14 19:10| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Mi sembra un SERMONE gratuito condito di "IO" sono la voce della verità .
Io ho il diritto di indicarvi la retta via .
Bene, ora che hai espresso le tue VERITA' sulle scelte altrui ,lascia a NOI almeno il compito di poter sbagliare, sbagliare e continuare a sbagliare.
Una cosa è certa : NON SIAMO IN MALAFEDE come diversamente appare il tuo pensiero.

giovanni c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 18.06.14 19:07| 
 |
Rispondi al commento

La formazione del gruppo europeo conferma invece l'analisi di Pellizzetti: destra-sinistra, estrema destra, nazisti, Francia o Spagna purché se magna anche al Parlamento Europeo

gigi 18.06.14 19:06| 
 |
Rispondi al commento

Certo che conosco Pellizzetti, giornalista e opinionista, penna di Micromega oltre che del Fatto, trombonista per tutte le stagioni, un vero pontificatore in servizio permanente effettivo.

Capace di incensare la logistica e demolire un discorso di Beppe ascoltato dal vivo, come ospite dell'autorita' portuale, e piu' tardi inneggiare allo sviluppo sostenibile, curando la presentazione di un libro. Ma sempre con un occhio di rispetto ai poteri che si rispettino.

Immensamente esperto di tutto, ma principalmente ferrato in cazzabubbole al servizio del proprio ego mai sazio di sé. Duttile al punto di adattare ogni discorso alle circostanze, renderlo plausibile e credibile, ma soprattutto, paludato di autorevolezza autoreferenziale.

milena d., savona Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.06.14 19:03| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' arrivato so tutto io!! Presuntuoso, faccia da boss, maleducato che non sei altro! Pseudo giornalista diffamatore. Come mai tanto astio nei confronti di Beppe Grillo e di Farage? Prima di oggi non ti conosceva nessuno, da dove ne sei uscito? Hai la coda di paglia?
Certo è che il fatto quotidiano ti dovrà addebitare la perdita di molti lettori. Sicuramente sarò tra quelli che non compreranno più il fatto quotidiano... Come sei comparso sparirai perché sei un nulla!! Viva il M5S sempre! Viva l'onestà, fuori la mafia dallo stato!!

libera p. Commentatore certificato 18.06.14 19:02| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

In concetto di democrazia è duro da capire per certi soggetti abituati al verticismo dei segretari di partito, come duro è capire che il M5S è guidato dai principi e non dai guru (proprio quelli che loro, al contrario, cercano di istituzionalizzare col presidenzialismo).

Mario M. 18.06.14 19:02| 
 |
Rispondi al commento

" Le affermazioni di 'postismo' rispetto a questa bussola (soprattutto la negazione dei suoi punti cardinali Destra-Sinistra), all'insegna di un pretenzioso 'siamo oltre', lette in filigrana rispondono a due intenti: legittimare l'ignoranza propria e gratificare (ruffianamente) quella dei neofiti della politica [...]"


ma anche no, sappiamo perfettamente cosa è di destra e cosa di sinistra, secondo i vostri schemini che usate per masturbarvi mentalmente e rincoglionire i vostri sfortunati lettori


"andare all'incetta del maggior numero possibile di consensi giocando sull'indefinitezza, l'ambiguità dell'acchiappatutto. Insomma, superficialità furbesca. "

o piuttosto la tua coglionaggine manifesta. gli intenti sono chiarissimi, leggere il programma prego. e se quello principale non fosse limpido e cristallino, vale la pena ricordarlo: fuori i delinquenti e gli incapaci che hanno distrutto il paese dalla politica. molto banale e di buon senso, che non necessita nè di destra, nè di sinistra. poi voi potete sempre giocare con gli schemini a chi è più da una parte o dall'altra, problemi vostri (e di chi vi legge (pochini) ).

Lorenzo M., Piacenza Commentatore certificato 18.06.14 19:01| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Certi giornalisti!!!! tirano fuori più Odio,verso M5S,che aria che respirano, non hanno rispetto verso quei 6/7 mln di persone che lo hanno votato si credono più intelligenti e capaci di chi calunniano, unico loro pregio "La PIAGGERIA che non è un reato, anche se è qualcosa di peggio
sul piano morale.

antonio cipriani 18.06.14 19:01| 
 |
Rispondi al commento

Ah,no..pure il FQ ci si mette a rompere le palle.Travaglio fai qualcosa o altrimenti il tuo quotidiano (che e'il mio preferito)farà una brutta fine.Sto Pellizzetti che e'persona sicuram.dedita all'alcool farebbe meglio ad interessarsi a nefandezze varie degli altri partiti.Il m5s e'limpido caro del mio giornalaio,Farage nn e'certo come lo dipingono,anzi più ne parlan male più a me piace ed infine grazie Beppe,grazie ragazzi,senza di voi nn ci sarebbe più davvero speranza

Vittoria,Piacenza 18.06.14 18:52| 
 |
Rispondi al commento

Quando incomincerete a valutare il M5S in base ai quanto prodotto nel parlamento europeo e non in base agli amici...fateci un fischio ed incominceremo a rileggervi !!!...OK ???
Per inciso...gli americani e gli inglesi si allearono con un certo stalin (non certo un brav'uomo) per battere hitler.
Ripetita iuvant...
Quando incomincerete a valutare il M5S in base ai quanto prodotto nel parlamento europeo e non in base agli amici...fateci un fischio ed incominceremo a rileggervi.

andrea u., sosua Commentatore certificato 18.06.14 18:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Vai a lavorare,che non l'hai mai fatto,tipo alzarti alle 4.00 del mattino e raccogliere la monnezza.
Guarda che nel parlamento ci sono persone come Di Maio e Di Battista e altri ancora, gente onesta e noi del M5S non siamo ignoranti siamo solo persone ONESTE.E i furbi siete voi che vivete con i nostri finanziamenti.
A non risentirti.

dario sala 18.06.14 18:48| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento


"Ecco l'ennesimo psicolfilosofo, orfano del Che e di Marx, che non sa dove
collocare Grillo,perché ha finito i clichés di cui la destra e la
sinistra ormai omologhe,lo hanno privato. Épatetica l'ostinazione nel non
riconoscere al movimento una impronta solo e soltanto di sentimento comune
di tanti cittadini,che ha poco da spartire con gli stereotipi a cui si fa
sempre riferimento. Che tristezza ! Che ignoranza!

Ignazia farina 18.06.14 18:48| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Beppe, se un giorno ci racconto il tuo excursus politico pre-M5S, sarebbe una bella cosa...

Christian Dalenz Buscemi, Roma Commentatore certificato 18.06.14 18:48| 
 |
Rispondi al commento

sono disoccupato da 5 anni ne ho 53 spendevo con sacrificio euro 1.30 tutte le mattine privandomi di altro..ma dopo queste baggianate scritte da questo individuo da domani mattina le risparmiero..sono saliti anche loro sul carro PD

roberto guidozzi 18.06.14 18:47| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Egregio sig. Pellizzetti, non le sembra di - quantomeno - esagerare un pochino? Nessuno è perfetto (tranne Renzi e si sa), e magari lei intendeva fare il fustigatore di cattivi costumi. Ma - lo ammetta - il suo mestiere in Italia lo fa l'80% degli abitanti, mentre il restante 80% si fa li cazzi sua.
Un po' di modestia, su; rientri nell'80% degli italiani che sanno di non sapere, ed esca perciò contestualmente da quell'80% rimanente, che crede di sapere tutto...
Detto ciò: lei mi sembra quel che si dice un trombone, almeno all'80%.

Federico Luciani 18.06.14 18:44| 
 |
Rispondi al commento

Ecco perchè non compro più il Fatto....peccato, sembrava essere il meno di parte.

Emanuele S. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 18.06.14 18:44| 
 |
Rispondi al commento

non sapevo che fate scrivere articoli sul vs. giornale a pagamento.No. non ditemi che pagate anche questo personaggio che scrive cose che forse nemmeno lui capisce, bah

antonino cascio 18.06.14 18:43| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera, visto il tenore dei commenti ancora una volta prendo di buon grado le parti del giornalista segnalato al pubblico sberleffo. E la mia non e' una difesa d'ufficio, ma la constatazione, persino ovvia, che accogliere riflessioni contrarie al senso comune della maggioranza, e' un esercizio di mera' sanita pubblica, mentale e morale. Nel caso specifico, aldila' di un timbro polemico che pecca di una superficialita' che sconfina un po' nella spocchia, io mi sento piuttosto vicino alla posizione del giornalista che pone due temi serissimi.
Primo. I leader del movimento giocano, eccome se ci giocano, sull'indeterminatezza che si mette la mimetica del post-ideologismo. E' lo stesso identico atteggiamento, frasi comprese, del primo Mussolini, edizione '22-'24. Ci muoviamo leggeri puntando in ogni momento verso l'obbiettivo desiderabile, senza la bardatura di una posizione preconcetta. Allora c'era dentro di tutto, come oggi, un sistema debolissimo e incapace, disaffezione, paura, una generazione sensibile alle sirene antirazionaliste del futurismo. La storia ancora una volta si incarico' di mostrare l'inanita' di un tentativo simile. Prima o poi nella realpolitik ci entri e ti devi rapportare alle altre forze e al sistema, quindi, alla distanza, l'identita' politico ideologica che in principio volevi scansare perche' ti appesantiva la sposi poi per lo stesso motivo: hai bisogno di peso.
Secondo. Questa indeterminatezza finora ha funzionato nel bene o nel male, ma a partire dalle europee, la scelta efd prima ( su cui io sono stato contrarissimo, oggi s'e' fatto il gruppo e c'e' dentro a mio giudizio quasi tutto il peggio), e l'offerta di collaborazione a Renzi poi, stanno destabilizzando l'elettorato. A meno di un prossimo successo elettorale, le tensioni interne sono destinate a salire. Sara' il caso di riflettere su questi aspetti per tempo anziche' continuare a dare del venduto a chi, almeno in parte, fa le veci della coscienza inascoltata?
Grazie.

V.l. 18.06.14 18:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un altro di quelli "che se ne intendono" (???)

marcello giappichelli 18.06.14 18:42| 
 |
Rispondi al commento

Questo qui non sa NIENTE di Farage...è un povero Ignorante.
Però il Fatto Quotidiano è l'unica fonte d'informazione seria trai Giornali italiani quindi occhio a non generalizzare.

Edo Giordi Commentatore certificato 18.06.14 18:39| 
 |
Rispondi al commento

QUALCHE ALTRA "CHICCA" DI QUESTO PERSONAGGIO

Elezioni europee, perché dire ‘sì’ a Tsipras
di Pierfranco Pellizzetti 8 febbraio 2014:
"Dunque, quella di Tsipras è una proposta carica di promesse e con qualche rischio. Comunque un fiore spuntato nella nostra terra desolata."
------------------------------------------------
Legge elettorale, il Sarchiapone a Cinque Stelle del senatore Morra
di Pierfranco Pellizzetti | 21 gennaio 2014
----------------------------------------------------
La legge elettorale e l’Hispano-Suiza grillina
di Pierfranco Pellizzetti | 23 gennaio 2014
---------------------------------------------------
Grillo e Santanché uniti nella lotta
POLITICA & PALAZZO | 11 ottobre 2013
---------------------------------------------------Salvate il soldato grillino
ELEZIONI AMMINISTRATIVE 2013 | POLITICA & PALAZZO | 28 maggio 2013
----------------------------------------------------

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 18.06.14 18:39| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

A Pierfrà, facce Tarzan!

Darth Maul Commentatore certificato 18.06.14 18:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Capisco che il "fatto" si debba levare di dosso la nomea che parteggi per il m5s.Questo articolo con questa approssimazione di contenuti e offese (leggete il testo integrale che capite a che livello sia) é del tutto gratuito irrispettoso del pensiero altrui da vero fascista

rosario c. Commentatore certificato 18.06.14 18:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

A Pellizze', ma che cazzo stai a di'???

Luca Dipasquale, Ragusa Commentatore certificato 18.06.14 18:37| 
 |
Rispondi al commento

In genere non commento nè i troll nè i provocatori tipo questo qui...un incontinente che si scrive addosso!

gianluigi s., l'aquila Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.06.14 18:36| 
 |
Rispondi al commento

E'UN giornalista : C.R.E.T.I.N.O.

oronzo de pasquale 18.06.14 18:33| 
 |
Rispondi al commento

complimentissimi al FQ. Era l'unico quotidiano che riuscivo a leggere ma con questi beoti pieni di sè che parlano del nulla.... addio FQ.
ps
ma..Travaglio legge ste cazzate?

franco incazzato 18.06.14 18:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non ci credo che qualcuno ancora abbocchi alle cose scritte su questo articolo sul quale non vale la pena neanche di commentare

Riccardo Pusceddu 18.06.14 18:27| 
 |
Rispondi al commento

perchè dar visibilità a questi deficienti ?

cimbro mancino Commentatore certificato 18.06.14 18:26| 
 |
Rispondi al commento

Cambia mestiere leccaculo ricorda che l'Unità stà chiudendo....a forza di leccare il culo ai vostri padroni

alessandro solinas (aliscia70), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.06.14 18:26| 
 |
Rispondi al commento

Ammazza che cultura che ha questo qua ! Io non ci ho capito un cazzo !!!!
Bussola, punti cardinali, boh !
Sinistra ,destra, sopra sotto mah !
Mai che parlano di chi sta DENTRO , FUORI...dalla galera, sti zozzoni.
Travaglio togligli la biro e dagli una zappa.

Roberto C., Parma Commentatore certificato 18.06.14 18:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non ho mai visto tanto odio ingiustificato nei confronti di un avversario politico come negli ultimi anni. Nigel Farage ha sostenuto pubblicamente di non essere omofobo né xenofobo né sessista chiarendo la propria posizione davanti agli Europei.Non risulta che sia stato condannato per i reati di cui viene accusato Questa stampa denigratoria sembra il rantolo di una bestia in agonia!

Fiorina Buccolo, fiorina.buccolo@tiscali.it Commentatore certificato 18.06.14 18:25| 
 |
Rispondi al commento

Preferisco essere un neofito anzi schifato di questa politica e non un servo come lei.

walter p. Commentatore certificato 18.06.14 18:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Tutto Ok! Più vomitano bile più siamo nel giusto. Dei giornalai come questo (è solo una caccola) non si ricorderà nessuno. Già adesso non esiste.

FRANCESC0 B., Piacenza Commentatore certificato 18.06.14 18:20| 
 |
Rispondi al commento

Con questi articoli si nota che il "Fatto Quotidiano" sta pensando seriamente di quotarsi in Borsa ed attacca l'unica forza politica che finora non ha commesso nessun danno agli Italiani, per trarne dei vantaggi....

Complimenti per la faziosità, sarò il primo ad acquistare le vostre azioni . (forse)

Nuccio Paternostro, PALERMO Commentatore certificato 18.06.14 18:20| 
 |
Rispondi al commento

Il contenuto dell'articolo è di uno squallore indicibile e l'articolo stesso contiene molte falsità in mala fede. Oltre questo qualcuno ha commentato che l'articolo è ben scritto ma non sono d'accordo neppure su questo. La punteggiatura è usata in moto scorretto e il termine "rassicuramento" fa rabbrividire. Prima di scrivere articoli con critiche di tale supponenza sarebbe meglio seguisse qualche lezione di sintassi e di grammatica oltre che di onestà intellettuale si intende.

Stefano Chincarini, CESANO MADERNO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 18.06.14 18:19| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

A Gianfranco Pellizzetti deve piacere molto ascoltarsi, quanto leggersi. Non importa se il suo commento possiede un senso comune, se é lontanamente etico, corrispondendo alla realtà dei fatti. Giornalista vecchio stampo, o più semplicemente vecchio, ci fornisce prova di questo suo metodo, analizzando con effetto retrogrado di due secoli, il disastro politico Italiano, identificandone l'apice nel M5S e nelle sue vicissitudini. Non importa che, senza scomodare tempi così remoti, sia sufficiente guardare agli ultimi vent'anni, per impiantare una critica molto più costruttiva, con elementi che si chiamano PD, PDL, PI, Lega, Sel, UDC…questi vanno bene, probabilmente per Pellizzetti, il quale, gratificato del proprio scritto, ritiene di aver fatto opera meritoria, anche se unicamente al qualunquismo d'opinione.


Alessandro Poggi 18.06.14 18:19| 
 |
Rispondi al commento

L'uomo che beve non dovrebbe scrivere prima di aver smaltito

marco a. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.06.14 18:17| 
 |
Rispondi al commento

Quando non si hanno argomenti......

marco a. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.06.14 18:16| 
 |
Rispondi al commento

Mi chiamo Ennio Maruca, ad agosto faccio 54 anni suonati, da quasi sempre la mia famiglia ha vissuto a Falerna un paesino collocato su una collina ai piedi di Monte Mancuso a nord di Lamezia Terme sul tirreno provincia di Catanzaro, vede dott. Pellizzetti, è praticamente una vita che sento parlare di destra o di sinistra entrambi i soggetti hanno governato sia Falerna che la Calabria e le assicuro che sono quasi 54 anni suonati che sento parlare di ripresa e di superamento della crisi e che quelli di sinistra sono meglio di quelli di destra e viceversa anch'io sono stato di sinistra, ho cominciato nel 76' nel movimento extraparlamentare di sinistra poi sono entrato nel PCI succesivamente nel PDS poi DS, poi per ripicca nel PDCI, adesso sono stanco non vedo il futuro, non vedo lavoro praticamente niente lavoro, mia figlia all'università non ha futuro, mio figlio per un pò ha lavorato con me, ma non c'è la faccio a pagare le tasse e un minimo di stipendio, adesso è disoccupato. Un giorno al bar mi sono incontrato con uno più o meno della mia età, lui da giovane era del fronte della gioventù,parlando anche lui come me ha gli stessi problemi di sopravvivenza e come me ha percorso una strada politica anche se di destra parallela alla mia, adesso tutti e due ci sentiamo del M5S, vede dott. Pellizzetti, lei queste cose non le potrà capire mai, ma per quello che ha scritto le assicuro che lei è al di fuori della realtà come molti altri suoi colleghi, scenda nella gente vada nelle periferie, venga a trovarmi così le mostrerò il vero volto del sud, quì si vende il voto per un sogno, per una promessa che non arriverà mai, lavoro lavoro e solo lavoro, distinti saluti Ennio Maruca

Ennio Maruca 18.06.14 18:13| 
 |
Rispondi al commento

QUESTO SI E' FUMATO CRACK. PRESTO SE LA DIREZIONE DEL FQ NON PRENDERA' PROVVEDIMENTI ANCHE QUESTO SIMIL QUOTIDIANO FINIRA' COME L'UNITA'. FRANCAMENTE NON MI DISPIACE AFFATTO DOPO CHE LEGGI SIMIL PUTT.....TE. AL PENNIVENDOLO IN QUESTIONE DICO: MA BAI A CAGAI!!!!!!

franco o., terralba Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.06.14 18:13| 
 |
Rispondi al commento

Stò pezzo di merda invece di immischiarsi nelle questioni interne del M5S pensasse ai PARTITI DEL MALAFFARE, di cui lui come la quasi totalità dei pennivendoli italioti sono l'espressione!

gianfranco d. Commentatore certificato 18.06.14 18:13| 
 |
Rispondi al commento

Prosopopea avviluppata in un ego mastodontico ingombrante e pervasivo dell'altrui intelligenza. Ondate di bile traslucida da una mente labirintica tutt'altro che lucida. Intellettuale che cerca di sopravvivere alla fine di un tempo andato a male. Una Persona, di alte vedute, in questi ultimi giorni, si è pronunciata sui risultati delle contrapposizioni ideologiche che hanno distrutto tante generazioni e quasi distrutto il Pianeta, ma il saggista vede oltre.... e allora come si dice da noi, in lingua neolatina,
" mah... ti potzu tocai? mah!.. ba'ccagai!

alessandro s. Commentatore certificato 18.06.14 18:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusa Pierfranco Pellizzetti, ma cosa ti sei fumato?
Per carità, Travaglio, fai una chiacchierata con questo signore, perchè non si rende conto delle assurdità che scrive.... sembra uno dei tanti giornalisti che sta a casa a farsi pippe mentali invece di andare ad informarsi nel mondo reale con le dirette persone interessate....

gianfranco fuggetta 18.06.14 18:08| 
 |
Rispondi al commento

A Tarzan facce ride...

arnaldo ., roma Commentatore certificato 18.06.14 18:08| 
 |
Rispondi al commento

Si è proprio il caso di non dare spazio a gente come questo pseudo-giornalista, capace di parlare per ore senza dire niente. Grazie a gente come questo signore l'Italia è al 70mo posto nel mondo per libertà di stampa. Grazie ancora!

claudio rizzo, Barcelona Commentatore certificato 18.06.14 18:08| 
 |
Rispondi al commento

ho quasi la sua età, ma a parte gli acciacchi di una vita non proprio monacale, leggendola mi sento che sto invecchiando meglio di lei.
non vedo l'ora di far spazio ai giovani, facciamo riunioni in cui parlo ma piu' che altro stimolo i giovani a parlare e riflettere. non cerco mai il nemico perfetto. ne' l'agnello sacrificale.
io sto con M5S, ma solo finchè si attiene ai principi di onestà e i nostri rappresentanti cercano di fare NON i loro interessi, ma quelli dei cittadini.
io, così, ai nipoti non dovrò rendere conto di nulla di malfatto.
lei? da che parte sta? con le mummie attaccate ai privilegi e alle poltrone? al potere? si è preparato una buona scusa per quando un giovanissimo le chiederà spiegazioni sul perché tutto deve continuare a marcire, purché non si intacchi destra-sinistra e nord-sud?
p.s. lo sa che una volta pensavano che il sole ruotasse attorno alla terra. lei, immagino, a chi avesse detto il contrario lo avrebbe immantinente fatto squartare, vero?

Luigi M. Commentatore certificato 18.06.14 18:07| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Il Fatto Quotidiano non prende finanziamenti pubblici, ci scrive il più grande giornalista libero Italiano Massimo Fini,......tutto sommato se ci scrive anche qualche pennivendolo da strapazzo come questo pover'uomo....soprassediamo!

stefanodd 18.06.14 18:07| 
 |
Rispondi al commento

ma quale "sconforto che ora affligge il popolo dei Cinquestelle"?!

...se fossi un votante PD mi sprofonderei dalla vergogna dopo i casi Expo, Mose, fallimento MPS, Unipol, decreto Imu-Bankitalia, finta abolizione delle Province, via l'IMU e sotto con la Tasi, patto al Nazzareno tra Renzi e Berlusconi (potrei continuare)...

Questo Pellizzetti, che in foto ha la penna stilografica in bocca, deve essere uno di quei sedicenti intellettuali che si vanta di non saper usare il PC!!!

In ogni caso io voto M5S, sono contento dell'alleanza con Farage e della proposta di incontro in streaming per parlare del Democratellum!

Forza M5S, avanti così.

Alessio Spinosi 18.06.14 18:01| 
 |
Rispondi al commento

pellizzetti la cosa inquietante sarebbe allearsi con renzi fra lui e farage non ho dubbi w farage ma non pretendo che lei possa capire il mio pensiero lei fa un 'altro "lavoro"

chiari a. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 18.06.14 18:00| 
 |
Rispondi al commento

Ma perché tanto odio, tanto livore? E' un fatto personale, è invidia, è che cosa?
Per me è incomprensibile da parte di una persona dotata di normale intelletto, di normale intelligenza. A che scopo, con quali finalità, con quale (buon) senso?
Non capisco, non ci riesco, mi ricorda gli assassinii di questi giorni, senza vero motivo, quasi senza ragioni.
Impossibile capire, per me: non parlerei così di nessuno, per nessuna ragione, anche per odio più profondo. Ed ho circa la stessa età sia del giornalista che di Beppe Grillo.
Mah! Trovare la forza di chinare la testa, senza arrendersi, ma perdonando, forse è la sola soluzione.
"Perdonali, non sanno quello che dicono", e sono pure io ateo a dover ricordare queste parole, probabilmente pronunciate millenni fa.

Roberto A., Massa Martana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.06.14 17:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma perchè sprecare spazio e tempo con questi giornalisti del c....zo!!
Postiamo cose più serie, tanto sappiamo che sono tutti contro di noi anche diversi sedicenti giornalisti del FQ.

Armando ., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 18.06.14 17:55| 
 |
Rispondi al commento

articolo ben scritto ma totalmente falso

pietro marceddu (sarduspater4), cagliari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.06.14 17:53| 
 |
Rispondi al commento

Ooooo!!! Dio perdonalo, questo non sa cosa scrive.

dal col claudio 18.06.14 17:49| 
 |
Rispondi al commento

CAZZO....CHE SFORZO...

Smetti di fumare che con sti "sforzi" di ragionamento ti viene l'infarto.
Anzi, il sigaro mettilo dalla parte da cui ti escono i ragionamenti che fai!

Gianni B. 18.06.14 17:49| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori