Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il fantasma dei verdi

  • 1364


fantasma_verdi_.jpg

>>> Comunicato delle h 22:34: I NEGOZIATI PER LA FORMAZIONE DI UN GRUPPO POLITICO EUROPEO SI CONDUCONO CON CHI HA LA TITOLARITÀ FORMALE PER CONDURRE LE TRATTATIVE NEL QUADRO DI UNA VISIONE UNITARIA RISPETTO ALLA VOLONTÀ POLITICA GENERALE DEL GRUPPO STESSO. QUESTA TITOLARITÀ APPARTIENE AL SEGRETARIO GENERALE DEL GRUPPO. COME É STATO PER L'AVVIO DEI NEGOZIATI CON L'EFD, O PIÙ RECENTEMENTE CON L'ECR, IL MOVIMENTO 5 STELLE HA CHIESTO AL SEGRETARIO GENERALE DEL GRUPPO DEI VERDI VULA TSETSI DI APRIRE UN NEGOZIATO E SI ASPETTA UNA RISPOSTA FORMALE, CAPACE DI ESPRIMERE UNA VOLONTÀ UNITARIA E NON POSIZIONI PERSONALI. I GIORNALI E LA STAMPA IN GENERE NON SONO MEZZI IDONEI PER CONDURRE UNA TRATTATIVA E IL MOVIMENTO 5 STELLE NON LI PUÒ TENERE IN CONSIDERAZIONE, ANCHE IN SEGNO DI RISPETTO PER I GRUPPI GIÀ CONSULTATI, CHE HANNO SEGUITO CORRETTAMENTE E SENZA INDUGIO UN ITER FORMALE. <<<

>>> Oggi 4 giugno alle ore 21:00
in Toscana a Certaldo, Piazza Boccaccio, per supportare il candidato sindaco Fabio Cibecchini ci saranno i portavoce M5S in Parlamento Sorial, Morra, Fraccaro, Segoni, Artini, Paglini, Baldassarre, Bottici
in Piemonte a Novi Ligure, piazza delle piane, per supportare il candidato sindaco Fabrizio Gallo ci saranno i portavoce M5S Di Battista e Baroni
<<<

"C’è una parte dei media, tra cui si annovera il Fatto Quotidiano, che lavora infaticabilmente per ingenerare la malsana idea che il MoVimento 5 Stelle non solo non voglia l’accordo con i Verdi Europei, ma che insista nel non contattarli neppure, quasi fosse un bambino capriccioso, perché vuole spingere solo sul negoziato con Nigel Farage.
I negoziati a questi livelli sono per antonomasia frutto di contatti preliminari informali ed esplorativi. I risultati si fanno via via più espliciti e trasparenti a mano a mano che si sviluppa un’intesa, ma per arrivare ad un accordo si inizia a farsi qualche telefonata, si chiede un incontro, si ottiene un appuntamento. Cose così. Per fare un raffronto, appena c’è stata la sola possibilità che il MoVimento 5 Stelle, con i suoi 17 eurodeputati freschi freschi di nomina, potesse essere interessato ad intavolare una trattativa con l’EDF (il Gruppo dove risiede lo Ukip), il suo segretario generale Emmanuel Bordez ha preso un aereo il giorno stesso e si è scapicollato a Milano, superando impavido le melmose paludi di giornalisti accampati davanti alla sede della Casaleggio Associati. Il resto lo sappiamo: Grillo vola a Bruxelles, incontra Nigel Farage, chiacchierano e si fanno un’idea reciproca.
Ma vediamo come è andata invece davvero con il Gruppo dei Verdi al Parlamento Europeo.
Venerdì 14 maggio (molto prima dell’approccio con l’Edf) ci si mette in contatto con Vula Tsetsi, segretario generale dei Verdi e omologo di Bordez. Viene chiesto un incontro per una chiacchierata informale, esplorativa. Si attende di essere richiamati, come d’accordo, ma non arriva risposta alcuna. Così si fa passare un altro po’ di tempo e ci si riprova. La si chiama un’altra volta. Questa volta è sul TGV: va in Francia per le elezioni. Le viene chiesto nuovamente un preliminary talk, ma risponde che “adesso ci sono le elezioni, dai ne parliamo dopo”. Nessuno è mai stato ricontattato.
Nel frattempo escono ad arte le dichiarazioni dei Verdi tedeschi che dicono esplicitamente di non volere avere nulla a che fare con noi, così come quelle di Monica Frassoni, co-presidente del Partito Verde Europeo, che non sono esattamente a favore di un accordo con il MoVimento 5 Stelle. Ma i media insistono che il problema è che Grillo non vuole fare l’accordo con i Verdi, e non il contrario.
Allora, il 31 maggio, tanto per sollecitare un po’, si contatta un Advisor del Gruppo Verde al parlamento Europeo (di cui si omette volontariamente il nome per non metterlo in imbarazzo) che due giorni prima sembrava volesse intercedere personalmente, facendosi tramite di un supposto interesse reale di José Bové, candidato con i Green Italia – Verdi Europei nientemeno che alla presidenza della Commissione Europea insieme a Ska Keller. Gli si scrive: “Xxxxx, ma José Bove ha chiamato Grillo?”. Risposta (era sabato): “Tutto fermo fino a lunedì. Week end lungo in Francia”. Che non sembra esattamente il tenore di una risposta politica di un grande Gruppo europeo che ha urgenza di aprire un tavolo di trattative con una delegazione italiana per battere gli avversari sul tempo ad ogni costo.
Si rilancia: “Digli che se vuole aprire un negoziato, è inutile fare la battaglia dei comunicati stampa: Grillo aspetta una sua telefonata. Se chiama avrà il numero.”. Risposta: “Ok, ma fino a lunedì non lo sento”. “Ok. Aspettiamo”. E aggiunge per email: “Stiamo cercando Josè Bovè ma sta passando qualche giorno di relax post-elettorale sulla sua barca in giro per il Mediterraneo. Non so se e quando i suoi più stretti collaboratori riusciranno a rintracciarlo.” E conclude: “Se hai bisogno di contatti formali puoi rivolgerti alla segretaria generale del gruppo Vula Tsetsi.”. Quella stessa Vula Tsetsi che rimbalza il MoVimento 5 Stelle dal 14 maggio? Ma è meraviglioso." Claudio Messora

PS: Né il Meetup di Bruxelles né alcun altro soggetto diverso da Beppe Grillo ha titolo o mandato per intavolare alcuna trattativa, a qualunque livello, con partiti e gruppi politici presso l'istituzione del Parlamento Europeo.

Il calendario del Tour dei portavoce M5S per i ballottaggi dell'8 giugno. Tutte le date:

04-giu, ore 21:00 in Toscana a Certaldo, Piazza Boccaccio, per supportare il candidato sindaco Fabio Cibecchini ci saranno i portavoce M5S in Parlamento Sorial, Morra, Fraccaro, Segoni, Artini, Paglini, Baldassarre, Bottici

04-giu, ore 21:00 in Piemonte a Novi Ligure, piazza delle piane, per supportare il candidato sindaco Fabrizio Gallo ci saranno i portavoce M5S Di Battista e Baroni

05-giu, ore 18:00 in Piemonte a Piossasco per supportare il candidato sindaco Francesco Colucci ci saranno i portavoce M5S in Parlamento Lezzi, Fico, Di Stefano, Della Valle, Scibona, Castelli

05-giu, ore 19:00 in Veneto a Rubano, Piazza della Repubblica, per supportare il candidato sindaco Renato Boldrini ci saranno i portavoce M5S in Parlamento Morra, Rostellato, D'Incà, Benedetti, Brugnerotto, Fantinati

05-giu, ore 19:00 nel Lazio a Civitavecchia, Piazza Fratti, per supportare il candidato sindaco Antonio Cozzolino ci saranno i portavoce M5S in Parlamento Taverna, Di Maio, Sorial, Grande, Vignaroli, Frusone, Lombardi, Daga

05-giu, ore 21:00, nelle Marche a Fano, Piazza XX Settembre, per supportare il candidato sindaco Hadar Omiccioli ci saranno i portavoce M5S in Parlamento Di Battista, Cecconi, Terzoni

06-giu, ore 16:00, in Toscana a San Giuliano Terme, Piazza Italia, per supportare il candidato sindaco Giuseppe Strignano ci saranno i portavoce M5S in Parlamento Fico, Di Maio, Segoni, Artini, Paglini, Baldassarre, Bottici

06-giu, ore 21:00 in Piemonte a Novi Ligure, Piazza delle Piane, per supportare il candidato sindaco Fabrizio Gallo ci saranno i portavoce M5S in Parlamento Lezzi, Morra, Della Valle, Scibona, Dadone, Crippa, Romano

06-giu, ore 18:00 in Sicilia a Bagheria, Piazza Butifar (Corso Umberto I), per supportare il candidato sindaco Patrizio Cinque ci saranno i portavoce M5S in Parlamento Di Battista, Di Stefano, Sorial, Nuti

06-giu, ore 21:00 in Emilia-Romagna a Modena, Piazza Grande, per supportare il candidato sindaco Marco Bortolotti ci saranno i portavoce M5S in Parlamento Taverna, Bernini, Sarti, Dell'Orco, Spadoni, Mucci, Ferrareri, Bulgarelli, Montevecchi, Dall'Osso

06-giu, ore 21:00 in Toscana a Livorno, Piazza Attias, per supportare il candidato sindaco Filippo Nogarin ci saranno i portavoce M5S in Parlamento Fico, Di Maio, Segoni, Artini, Paglini, Baldassarre, Bottici

4 Giu 2014, 11:11 | Scrivi | Commenti (1364) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 1364


Tags: Beppe Grillo, Claudio Messora, José Bovè, Nigel Farage, Ska Keller, Verdi, verdi europei, Vula Tsetsi

Commenti

 

Nel frattempo che discutete con quale gruppo accasarvi in Europa e quale riforma del senato fare il paese va sempre più allo sfascio! La pressione fiscale è insostenibile e sta facendo chiudere decine di migliaia di attività già penalizzate dalla globalizzazione dell'economia. Chi ha una casa deve pagare ben tre imposte su di essa: IRFEF, Tassa rifiuti ed ora anche Tasi (non si sa bene per che cosa!). Se poi si ha anche la sfortuna di avere una seconda casa magari ereditata dai genitori e la si è affittata ci si ritrova anche con la quarta imposta IMU da pagare sulla casa anche se l'inquilino, come ormai oggi è quasi normale, non gli paga l'affitto e nemmeno le spese. Ma la casta di tutto questo se ne frega: l'importante è mantenere i loro privilegi (stipendi, indennità di fine rapporto di lavoro e vitalizi d'oro) e rubare il più possibile finchè possono con le tangenti sulle opere pubbliche e le mazzette per accomodare i controlli fiscali. Tanto poi i processi finiscono in nulla, arriva la prescrizione o male che vada c'è sempre la possibilità di fuggire all'estero dove c'è una seconda casa non tassata ed un conto in banca tale da garantire un'esistenza tranquilla e felice lontano da questo paese di merda! Grillini svegliatevi o la gente vi voterà ancora di meno visto che fate le battaglie per le cose a cui non gliene frega niente a nessuno e non affrontate quelli che sono i veri problemi quotidiani della gente: lavoro, pressione fiscale, burocrazia insopportabile, spesa pubblica insostenibile, spese militari per missioni all'estero demenziali (vedi Iraq e Afganistan)dove dopo più di dieci hanni tutto è come prima se non peggio di prima e per l'acquisto degli F35 che non verranno poi utilizzati e rottamati dopo un po' di anni perchè ormai obsoleti, opere pubbliche inutili (vedi Expo 2015)che poi non serviranno più a nulla e verranno poi svendute al prezzo di 10-20 volte meno di quello che sono costate ai contribuenti grazie anche alle tangenti pagate!

Luigi V., Como Commentatore certificato 13.06.14 10:36| 
 |
Rispondi al commento

PRESTIAMO MOLTA ATTENZIONE. RIFLETTIAMO SU COSA STANNO FACENDO SULLA NOSTRA PELLE E DEL NOSTRO PIANETA. NON PERMETTIAMO TUTTO QUESTO !!!

Per parlare dell'attività H.A.A.R.P., consiglio di leggere
l’articolo del giornalista Gianni Lannes:http://sulatestagiannilannes
blogspot.it/2012/05/il-governo-usa-e-responsabile-del.html?spref=fb&m=1
Cito:"Secondo Michael Chossudovsky, docente all'Università di Ottawa,
«Il sistema H.A.A.R.P. è un potente mezzo per la modificazione delle
condizioni atmosferiche e del clima». La letteratura scientifica parla
chiaro: "Le antenne di H.A.A.R.P. bombardano e riscaldano la ionosfera,
generando frequenze elettromagnetiche che rimbalzano sulla terra,
penetrando ogni essere vivente ed ogni oggetto inorganico". E ancora:
"H.A.A.R.P. genera forti impulsi nella banda Ulf ed Elf". Dodici anni fa,
alcuni ricercatori indipendenti (tra cui Robert Fitrakis) verificarono che
"le trasmissioni a 14 hertz, rilevando che quando i segnali erano emessi
ad elevata potenza, la velocità del vento raggiungeva le 70 miglia
orarie, spostando i fronti temporaleschi". In particolare le frequenze
H.A.A.R.P. irradiate su specifici bersagli possono causare terremoti catastrofici.

Questo anno, principalmente, abbiamo potuto notare questo clima molto instabile. Non abbocchiamo a tutte le cafolate che ci propinano. Non è la natura bizzarra sono alcuni individui malati nella coscienza oltre che la mente. Abbiamo a che fare con individui pericolosi. FERMIAMOLI ! Se cerchiamo la vera informazione possiamo fermarli mobilitandoci..!

Cittadini stanchi di subire

Carmen b., Bologna Commentatore certificato 13.06.14 00:44| 
 |
Rispondi al commento

Grillo, ti ho votato alle europee, vorrei continuare a farlo e non essere costretto a inviarti un cortese ma sentito vaffa....... . Non fare il ducetto (non capisco per quale motivo non hai incluso i verdi tra le alleanze possibili in Europa, e non ricordo una discussione partecipata in merito). Mi sembra che le tue polemiche contro gli eletti M5S siano fuori luogo, e non mi sembra sensato polemizzare con loro su argomenti che porteranno solo danno al movimento. Se tu o il M5S ha dei suggerimenti su certi argomenti, li fornisca e lasci al movimento la valutazione della loro efficacia.

Mauro C., Sestri Levante Commentatore certificato 12.06.14 21:16| 
 |
Rispondi al commento

Tutto questo non mi basta per giustificare il non aver messo tra le scelte possibili i verdi. Cavolo fateci sbagliare !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Se avete paura in un nostro errore provate ad aiutarci ad informarci.

Fabio Festa, Roma Commentatore certificato 12.06.14 13:25| 
 |
Rispondi al commento

Non si può scegliere i verdi???
Che sbaglio io me i miei figli che abbiamo fatto a votarvi!

Luciano Righetti 12.06.14 12:48| 
 |
Rispondi al commento

Credo che alla fine una qualsiasi alleanza sarà deleteria, e che se andremo con i V-ALE avremo derive di sinistra, se andremo con ELD avremo derive di dx.Personalmente credo che se il M5S debba stare fuori dai partiti, com'era lo spirito iniziale, non dobbiamo fare nessun tipo di alleanza ora che ci porterebbe a riempire il mov di un sacco di gente "strana" con ideologie radicate, che poi alla fine farebbero sprofondare tutto nel pantano. Ed ora qualche considerazione numerica: PPE : 221 seggi, S&D : 190 seggi, ALDE : 59 seggi . Queste tre forze sono per l'Euro e per NON discutere i trattati. Quindi il nostro "punto del referendum sull'euro" non si farà mai con questo Parlamento, nè tantomeno potremo mai discutere di modifiche dei trattati.Erano tra le cose più importanti mi sembra per il 5stelle, quindi che ci alleiamo a fare con V-ALE o con ELD (Farage) ? A Farage tra l'altro non interessa il nostro punto "alleanza con i Paesi Mediterranei" (per ovvie ragioni che a lui interessa solo il Regno Unito, che non vuole secondo alla Germania), nè tantomeno interessa l'altro punto ancora degli "eurobond" visto che vuole uscire dalla UE. Per quanto riguarda il punto "abolizione del Fiscal Compact" è stato deciso dal Consiglio Europeo, non dal Parlamento! E pertanto ci vorrebbe che Napolitano o Renzi andassero a parlarne ( più facile che nevichi a ferragosto! ).Quindi ribadisco che sarebbe preferibile far nascere un nuovo gruppo da 25 o più persone e tenersi cari i nostri temi, alleandoci con persone da "pescare" nel centinaio degli indipendenti o facendo scouting tra le forze opposte (come fanno loro!). Vuoi che tra un centinaio di persone non ce ne siano una decina o più di persone pulite, di "sani" principi? Dai che con un pò di buona volontà si può fare...

Michele B., Riese Pio X Commentatore certificato 07.06.14 15:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se la scelta tra questo e quello crea dissenso e fratture nel movimento, credo che terminata la fase giustamente esplorativa per verificare possibili accordi per coalizioni formali e non alleanze di programma con altre formazioni, credo che la migliore soluzione sia la terza via... MEGLIO SOLI CHE MALE ACCOMPAGNATI... potremo denunciare le indegne tagliole del regolamento creato ad arte per garantire l'egemonia dei grandi partiti, popolari e socialisti, e poi.. si conta meno? si entra nelle commissioni senza diritto di voto? I ragazzi conteranno comunque poco all'interno di un parlamento che conta poco, ma almeno avremo infiltrato nei palazzi un manipolo di ragazzi onesti e curiosi che ci informeranno di quel che succede, capiranno come funzionano i meccanismi della burocrazia UE, ci aiuteranno ad acquisire una cultura politica e di cittadinanza europea e a prendere di volta in volta posizioni chiare e condivise da un movimento compatto e unito... vale la 'pena' scegliere di aderire a un gruppo e giocarci la partita e la reputazione in una squadra che non gioca i nostri schemi? vorrei qui chiedere ufficialmente che tra i quesiti del referendum interno su questa importante scelta strategica si aggiunga una terza opzione, oltre ai Verdi e al UKIP, quella di far gruppo libero e autonomo.. 'meglio soli che male accompagnati'

riccardo gramegna, Monterubbiano Commentatore certificato 07.06.14 06:11| 
 |
Rispondi al commento

Noi dobbiamo parlare con tutti e non dobbiamo farci influenzare dalla mafia omosessuale.
Forza Beppe e mi raccomando: coerenza, trasparenza ed onestà, sempre!

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 06.06.14 17:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vai Beppe dialoga con Farage (te non ne hai mai sbagliata una)

marina omiccioli 06.06.14 09:05| 
 |
Rispondi al commento

L'8 Giugno 2014 si vota anche a Teramo per il cambiamento al Comune. Il Popolo del M5S pu¨° fare la differenza, votando la nuova prima Sindaco di Teramo, l'Avvocato Manola Di Pasquale. Si vota il Sindaco. Non il partito. Manola Sindaco. Per la Verita', la Pace, la Giustizia, l'Armonia, la Rinascita, la Prosperita', la Liberta' e la Democrazia a Teramo. Possiamo vincere!

Nicola F., Teramo Commentatore certificato 05.06.14 21:37| 
 |
Rispondi al commento

I verdi sono come i partiti Pd Pdl laburisti, tory, conservatori, socialisti, socialdemocratici,popolari, gollisti, quelli in parlamento europeo da 20 anni, cosa hanno combinato è sotto gli occhi di tutti.
Cosa hanno fatto (NON DETTO) PER ESSERE GIUDICATI MIGLIORI DEGLI ALTRI? SONO ANCHE PEGGIORI SE SI CONSIDERANO LE PREMESSE.

carla g., Padova Commentatore certificato 05.06.14 20:08| 
 |
Rispondi al commento

Elio di roma, a parte lo sproloquio un po' sul politichese,(non è che perchè uno conosce bruxelles come le sue tasche ha la verità "in tasca") a me sembra che le prime donne sono tutte nei verdi, ed è anche una peculiarità della sx quella del complesso prima donna.

carla g., Padova Commentatore certificato 05.06.14 20:00| 
 |
Rispondi al commento

Caro Messora, sfortunatamente per te conosco Bruxelles e, per difendere i miei cittadini, cosa per cui mi sono iscritto al M5S e mi batto su vari fronti, compresa l'ignoranza, li informo che tutta la tua ricostruzione è fatta per convincerli di decisioni GIA’ PRESE. Se si vuole fare scouting nel Parlamento Europeo non si fa con quei quattro messaggini o letterine che ci mostri, né si cede al primo che prende un aereo e ti chiede di darglielo. E' un lavoro che richiede tempo, si devono vedere molte persone, anche stando ai loro tempi e alle loro condizioni. I cittadini lo devono sapere. Ad un osservatore serio è chiaro perché Farage, come altri, sia molto interessato a noi ed è anche chiaro perche i Verdi temano la nostra maggioranza su di loro. Ma noi siamo più affini a loro, o ho capito male quando mi sono iscritto?. E allora io avrei abbassato la cresta e trovato un lungo accordo invece di fare la primadonna la quale poi la darà a uno che, primo ministro o no, rappresenta un paese che può andarsene dall'Europa quando vuole, perchè il Regno Unito, per ragioni storiche e linguistiche, fa parte del blocco americano, con cui condivide la migliore finanza del mondo e i servizi segreti, legittimamente e con la mia più grande ammirazione. Ma del Parlamento Europeo se ne frega, se non per spillare qualche patto conveniente, sempre a buona ragione. Ma la cosa più grave, gravissima, è che quelli di Farage, oltre a essere nuclearisti, ecc, non faranno MAI obiezioni ai trattati TTIP, i nuovi trattati di libero scambio USA-UE, dove lì davvero sono in ballo libertà, diritti e qualità della vita degli europei. I VERDI SI’. E allora? Te lo chiede uno che ha firmato l’Eccezione Culturale nel precedente trattato. Ormai è tardi e per colpa VOSTRA siamo in un vicolo strettissimo. Non si era detto che in Italia votiamo sempre le cose giuste anche se non sono M5S? Facciamo lo stesso lì, ma in qualunque altra collocazione. Il danno l’avete creato voi, a voi risolverlo.

Elio A., Roma Commentatore certificato 05.06.14 16:58| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA FANNO CADERE DALL'ALTO. Calma,pazienza e diplomazia perché CI SERVONO!

Maria-Rossella Maccolini 05.06.14 16:03| 
 |
Rispondi al commento

DIFFERENZA TRA VERDI ITALIANI E VERDI EUROPEI.
I primi sono PERNICIOSI, i secondi UTILI.
LA SVEZIA FU LA PRIMA A DARE L'ALLARME CHERNOBYL.

I VERDI ITALIANI SONO COME I COCOMERI; VERDI FUORI E ROSSI DENTRO.
DICONO NO A TUTTO(negazionisti) CON LA SCUSA DELL'AMBIENTE,COME PECORARO SCANIO, PERO' LASCIANO VOLENTIERI NAPOLI, CAMPANIA,PUGLIA etc. sepolte DALLA SPAZZATURA e DALL'INQUINAMENTO BIOLOGICO E CHIMICO.
I VERDI ITALIANI SONO e sono stati PERNICIOSI per ITALIA e ITALIANI (Vedi Pecoraro Scanio,Bonelli etc.).

I VERDI EUROPEI,DEL NORD-EUROPA, LASCIANO LAVORARE I GOVERNI, SONO PROPOSITIVI , MA CONTROLLANO TUTTO.
IN NORD-EUROPA CI SONO CENTRALI ATOMICHE (sicure non come CHERNOBYL),INCENERITORI NUCLEARI(SVEZIA) CHE BRUCIANO TUTTO A 3-4 MILA gradi, SENZA PRODURRE DIOSSINA; L'ALTA TECNOLOGIA DI QUESTI PAESI PERMETTE DI AVERE UN AMBIENTE CONTROLLATO SANO E SICURO PER CIELO,PER TERRA E PER MARE.
LA SVEZIA FU LA PRIMA AD AVVERTIRE DEL DISASTRO DI CHERNOBYL.

dina barboni 05.06.14 14:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

verdi di bile...... e li facciamo pure neri!
avanti con farage! ma chi cazzo credono d'essere!

Biagio C. Commentatore certificato 05.06.14 14:44| 
 |
Rispondi al commento

x la comunità europea siamo un paese indebitato fino al collasso,stracolmo di evasori,lobbisti,corruttori,disoccupatiignoranti,morti di fame.bene ,cosi' oltre prenderci x il culo ci sputano pure addosso .e noi ? gli battiamo le mani.

stefano b., Castelfidardo Commentatore certificato 05.06.14 14:19| 
 |
Rispondi al commento

Finché chiama quella coglia di Messora, che tutti sanno esser stato sul libro paga di Berlusconi, le risposte non potranno essere che queste.
Ammesso e non concesso che, as usual, il nostro non si inventi tutto di sana pianta.

Adolfo Sehnert (uncletoma), Santa margherita Ligure Commentatore certificato 05.06.14 14:17| 
 |
Rispondi al commento

Sono ancora sul "non certificato"?

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 05.06.14 14:09| 
 |
Rispondi al commento

IO starei al gioco e vedrei il bluff: risponderei che la trattativa con Ukip è tutt'altro che conclusa e proporrei nuovamente un incontro.
Sono STRASICURA che risponderanno che cmq l'alleanza con m5s non è possibile inventando un'altra scusa.
E così almeno nessuno (stampa, tv e stuPD vari) potrà fiatare

Luisa V., Milano Commentatore certificato 05.06.14 13:39| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo perso perché Grillo e il m5s non ha abbracciato l'ideologia della DEMOCRAZIA DEL BENESSERE con l'importante concetto (necessario) del LIMITE SOCIALE DEL PROFITTO (ANDATE SU www.albanesi.it)

Pincopalla mrc Commentatore certificato 05.06.14 13:16| 
 |
Rispondi al commento

...ehm, scusate, ho sbagliato, il mio post è nell'altro spazio dedicato alla risposta dei Verdi...pardon...cmq approfitto per riassumere anche qui il mio pensiero: VAI BEPPE, dialoga con Farage e lascia stare i Verdi!

Giovanni Potente, Cosenza Commentatore certificato 05.06.14 13:08| 
 |
Rispondi al commento

Scusate, vorrei sapere che fine ha fatto il mio commento postato alle 9:33 circa di oggi.

Giovanni Potente, Cosenza Commentatore certificato 05.06.14 12:35| 
 |
Rispondi al commento

La cosa nuova deludente in tutta la vicenda (le campagne mediatiche da parte dei media tradizionali sui personaggi scomodi non sono cosa nuova) e come si e' comportato il blog, nella sua personale campagna di sponsorizzazione di farage (che ora a quanto pare sta impendendo anche un possibile accordo con i verdi, mentre dovrebbe essere la rete a decidere, non i post e gli incontri di grillo). Farage non e' un santo e non e' nemmeno, a quanto ho capito io informandomi e vivendo in UK, il rappresentante di un elettorato, di un partito o di politici con cui abbiamo niente in comune. Se lo votano mediamente 55enni conservatori qualcosa dovra' pur fare per dargli fiducia che potrebbe non piacere a noi elettori del m5s. Farage e la ukip vogliono uscire da europa, la loro e' una forza disgregatrice, non di innovazione, come e' invece il m5s che vuole andare "oltre l'europa" invece che fuori europa. Nel documento che delinea le politiche energetiche per il 2014 negano il riscaldamento globale e dicono che puntare su risorse alternative sarebbe una perdita economica (chi nega il riscaldamento globale per me e' quasi sullo stesso piano dei creazionisti). Il disaccordo su punti molto importanti e' evidente, ma piu' che altro mi offende il fatto che non sono libero di scegliere cosa fa il movimento come ho fatto fino ad adesso, perche' una opzione e' stata esclusa dal comportamento e dall'opinione di un individuo che oltre a questo ha fatto una sponsorizzazione sul blog che mi e' dispiaciuta molto. Mi ricordo che blog in precendenza ha detto che era il capo politico del movimento solo perche' era richiesto dalla burocrazia dare un nome. Se ora questo nome conta qualcosa nelle trattative allora mi sa che bisognare chiedere anche a te Grillo: quale azione democratica ti ha legittimato a condizionare cosi' tanto in che gruppo andra' il m5s??

Gianni Massi 05.06.14 12:15| 
 |
Rispondi al commento

caro Beppe,ho letto il tuo commento dei sindaci corrotti arrestati questo dimostra quanta fiducia si possa avere dai ns.comuni.io sono cittadina di CORREGGIO.RE come forse saprai abbiamo pproblemi di COMMISARIAMENTO per il caso ENCOR.Complimenti per la visita dei deputati DI MAIO eDIBATTISTA che spero vivamente abbiano supportato la candidata BERTANI MAMUELA al ballottaggio del 08/06/14 per l'elezione del nuovo sindaco di Correggio.Quà la gente non hà ancora capito che ci vuole la svolta mà forse hanno tanti soldi per poter pagare il debito che ex sindaco e giunta del PD a lasciate da pagare a noi cittadini.Avranno tanti soldi!!!

simonetta giorni Commentatore certificato 05.06.14 12:07| 
 |
Rispondi al commento

dove è scritta questa dichiarazione? "I NEGOZIATI PER LA FORMAZIONE DI UN GRUPPO POLITICO EUROPEO SI CONDUCONO CON CHI HA LA TITOLARITÀ FORMALE PER CONDURRE LE TRATTATIVE NEL QUADRO DI UNA VISIONE UNITARIA RISPETTO ALLA VOLONTÀ POLITICA GENERALE DEL GRUPPO STESSO. QUESTA TITOLARITÀ APPARTIENE AL SEGRETARIO GENERALE DEL GRUPPO." Grazie

nadia della chiara Commentatore certificato 05.06.14 10:50| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno.... vorrei sapere come mai i verdi non rispondono? E chiedo a tutti cerchiamo di non dare il coltello dalla parte del manico a questi signori (pd e pd-l) Beppe ha detto che la rete deciderà come sempre, bisogna aspettare e poi vediamo.

Salvatore pezzella (sasá77), Giugliano in Campania Commentatore certificato 05.06.14 09:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IO VOTO E VOTERO' M5S

E' SOLO UN CONSIGLIO...
"I GIORNALI E LA STAMPA IN GENERE NON SONO MEZZI IDONEI PER CONDURRE UNA TRATTATIVA"

Però TV o Streaming sì.In diretta preferibilmente.
Cerchiamo di mettere i VERDI all'"angolo".
Un INCONTRO UFFICIALE in grande stile.
Ovvero si potrebbe organizzare un incontro
televisivo (o streaming) INVITANDO sia FARAGE,
sia i VERDI. Io consiglierei televisivo
con alto ascolto. Questo per fare chiarezza
agli italiani .In questo modo "costringiamo" i VERDI a non poter rifiutare, ancora una volta,l'invito (ufficiale).
Personalmente questi VERDI mi sembrano un pò CAZZONI. Sentendo le loro uscite capisco una sola cosa: Prima di parlare, stai zitto.
Quando gli parli di M5S, si arrampicano sui vetri
trovando scuse inverosimili. Ma è solo strategia.
In fondo,hanno solo "PAURA" di fare un accordo con noi. E questo, non è come l'invito di Le Pen. E' molto,molto differente. Tra noi e Le Pen, esisteva ed esiste, una DISTANZA INSORMONTABILE.
Molto probabilmente se questo incontro ci sarà
una poltrona rimarrà vuota, con annessa FIGURA DI ...DEI VERDI.
IO personalmente preferirei l'accordo con
FARAGE. E' un 'accordo NON COSTRITTIVO che
implica una libertà di movimento (del Movimento).
Più funzionale, anche se meno strategico.
Per la "stampa" FARAGE è OLTRE HITLER. ;-)
Un giorno vi racconterò la vera ORIGINE dell'"OLTRE", e molti rimarranno sorpresi...

PS:PRIMA DI PARLARE, STAI ZITTO...
Zio Beppe non voleva andare da Renzi. L'abbiamo
costretto. Zio Beppe non ha fatto parlare Renzi ?
E' vero l'esatto contrario. Ha iniziato Renzi, ma dopo la prima cazzata...... Come ti capisco Zio Beppe.Come ti capisco ! E i VERDI come sono ?
Come Renzi ?

DIKTAT:L'accordo con chiunque DEVE essere deciso
dalla RETE. La RETE E' SOVRANA.La RETE è OLTRE
a TUTTI. Anche a HITLER ;-)

Giovanni M., Cambiago Commentatore certificato 05.06.14 09:31| 
 |
Rispondi al commento

GRAZIE MILLE VIVIANA PER L'APPORTO DELLE DICHIARAZIONI DI MARCO ZANNI SUL LAVORO CHE IL MOVIMENTO STA FACENDO PER POTER SCEGLIERE IN CHE GRUPPO STARE.
GRAZIE A NAPOLEONE.LEGHORN PER LA LETTERA DI RISPOSTA DELLA SEGRETARIA DEI VERDI!!!
LEGGETE RAGAZZI E POI NE DISCUTIAMO
Una buona giornata a tutto il blog ed un abbraccio affettuoso a tutti gli amici!

antonella b., Cremona Commentatore certificato 05.06.14 09:09| 
 |
Rispondi al commento

.... ma quanto ci costano questi bastardi ,li strapaghiamo e non sanno governare neanche a casa loro , poi non basta e rubano a piu' non posso e poi dobbiamo pagare i magistati per indagare le loro malfatte e poi metterli in galera a nostre spese ...

giancarlo garau 05.06.14 08:54| 
 |
Rispondi al commento

I verdi europei non rispondono semplicemente perche' (a) Grillo non e' espressione dei peones votati nelle scorse elezioni, (b) Grillo ha gia' concluso con i fascisti di Farage, (c) le elezioni truffa sul web saranno manipolate a favore della decisione di Grillo e Casaleggio di unirsi a Farage. Perche' quindi farsi prendere per i fondelli ??? In Europa non ci sono fessi come qui da noi ....

Gianni C. Commentatore certificato 05.06.14 08:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggo sul blog auguri di compleanno a singole persone: chiedo allo staff di impedire che si usi questo spazio per questioni personali. Grazie.

Ada Martinelli, Vicchio Commentatore certificato 05.06.14 08:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buondi'
Mi si dava dell'incompetente se non del c....ne quando una decina di anni fa sostenevo che l'entrata nell'euro dell'Italia se non era preparata sarebbe stata una rovina per imprese ed aziende che non erano competitive sul mercato Europeo, non potevano esserlo per come erano e sono gestite, ma nulla e' stato fatto per ovviare .
Le grandi imprese Italiane abituate a farsi strada a forza di corruzione mazzette e aumenti dei costi in via di realizzazione a prezzo della mancata innovazione (tanto l'appalto me lo becco pagando il politico di turno) e una mancata lungimiranza sul lungo termine, cosi' facendo si sono autoescluse sul mercato europeo o volendovi partecipare distribuendo mazzette a livello europeo (esempio Fyra) con risultati disastrosi.
Le aziende medio piccole competevano a livello europeo forti della svalutazione costante della lira e contavano su quello, questo era sotto gli occhi di tutti non ci voleva il mago Otelma .
Ci si chiede come mai escono fuori sempre gli stessi nomi nei casi di corruzione e come mai ricoprono delle cariche , senza ricorrere al mago Otelma : Sono tutti collusi facenti parte di un sistema marcio per cui si tengono per mano a forza di ricatti , quindi e' un sistema incancrenito che l'avvento di Berlusconi ha solo peggiorato facendo emergere il peggio .
O li si caccia tutti o non vedo soluzioni

Attilio Disario, R'dam Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 05.06.14 08:52| 
 |
Rispondi al commento

Buon giorno blog

Bene, prepariamoci per il prossimo mese di cazzeggi, di autogiustificazioni dei soliti noti,
che riproporranno, come un disco rotto, le solite
frasi fatte.

A me la formuletta delle "mele marce" mi ha veramente scassato la uallera.
Ai Quaranta Ladroni, con o senza Ali Babà, consiglio vivamente di preparare le valige e scappare il più lontano possibile, prima che l'ira funesta si appropri del popolo, oggi in gran maggioranza ancora stordito e rincoglionito dalla comunicazione "venduta", ma che, quando aprirà gli occhi sarà spietato. (Ricordarsi P.le
Loreto).

Facciamocene una ragione; se parliamo di mele, in
Italia, si fa molto prima a contare le mele sane.
Di quelle marce, siamo strapieni.

E tutti gli zerbini, scriventi o parlanti, la smettano di difendere l'indifendibile, cercando
di prendere per il c..o, oltre gli alienati ormai cronici, le teste pensanti che sono ancora presenti in questo paese di merda, e che sono incazzatissimi. Altro che le urla di Beppe!

PS: Viviana vi, bentornata, anche se leggere le tue lenzuolate è molto, ma molto impegnativo eheh

che.beppe@grillo

Heracles Mediolanum Commentatore certificato 05.06.14 08:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ORA, AVETE CAPITO COSA VOGLIONO DIRE QUANDO DICONO CHE C'E' LA RIPRESA?
VOGLIONO DIRE CHE RIPRENDONO ANCORA, ANZI, "DISTRAGGONO" ANCORA.
Però, tutti a scrivere di Farage.

Concetta L., Carrara Commentatore certificato 05.06.14 08:49| 
 |
Rispondi al commento

Premetto che prima di votare M5S votavo centro destra ciononostante credo di aver recepito bene il messaggio del movimento che è OLTRE, quindi mi concentro sul programma ( che condivido ) e nonostante mi trovi sicuramente più vicina a partiti tipo Le Pen non mi passa neanche per la mente di caldeggiarne l'alleanza. Questo purtroppo non succede a chi proviene da area centro sinistra, non ci riescono a uscire dallo schema, dai condizionamenti e dagli indottrinamenti del più o meno politicamente corretto . Posso sopportare (malamente ) i vari Rodota , cenni di ammirazione su Berliguer ecc... Però finiamola se siamo oltre siamo oltre per cui à me personalmente rimane inaccettabile anche solò che ci si debba scusare e si debba spiegare come mai non abbiamo potuto fare una alleanza con i verdi!

Daniela P., Milano Commentatore certificato 05.06.14 08:48| 
 |
Rispondi al commento

Non bisogna depistare il voto.
Chi sono i ladri, è meglio saperlo DOPO, che PRIMA del voto.

Concetta L., Carrara Commentatore certificato 05.06.14 08:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ancora due operai morti sul lavoro, a Cremona e Viterbo. Ricordiamo queste morti con una simbolica lista nera sul blog.

Ada Martinelli, Vicchio Commentatore certificato 05.06.14 08:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BENE DAI, INDAGINI DAL 2009 E ARRESTI A PD E PDL 10 GIORNI DOPO IL VOTO.

ED HANNO ANCHE AMMESSO CHE HANNO ASPETTATO PER NON DEPISTARE IL VOTO... AH GIA', COSI' INVECE NON E' STATO DEPISTATO!!!!

eddai ancora, solo ora la corte dei conti si esprime sugli 80 euro... surrogato li chiama, solo ora pero', a plebiscito ottenuto dal pd...


BENE, UN POCO I TONI DI GRILLO ANDATI OLTRE, UN POCO I MAGISTRATI, UN POCO TUTTI ET VOILA', IL 40% DEL PD E' SERVITO...


GRAAAAAAAAAANDE RENZI, HAI FATTO TUTTO DA SOLO A QUANTO PARE... AH AH AH

ale s. Commentatore certificato 05.06.14 08:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Favorevolissimo all'accordo con Sir Farage.

Paolo ancona 05.06.14 08:27| 
 |
Rispondi al commento

la prima cosa che balza agli occhi che in tutti questi scandali,non vi siano divisioni di partito ,rubano-corrompono-e si fanno corrompere by partizan da dx a sx..dallo scandalo MPS,alla Carige,all'expo,e in ultima di tempo il mose,si ritrovano tutti d'accordo nel prendere,al di la di cio che in campagna elettorale promettono( sembrano tutti dei padri pio)..quello che piu mi preoccupa è che molta gente vi crede ancora,i nostri politici oltre ad andare nei talk di facciata con giornalai di comodo(mai domande scottanti)dove si passano le accuse senza provare un senso di vergogna..come se non sapessero che negli ultimi 20 anni si sono alternati sia centrodx che centrosx..ma l'importante è dare la colpa a grillo,con chi si allea? ma eun pazzo? un razzista? nei comizi sparge il terrore..(?)insomma distolgono i veri problemi dell'italia,la disoccupazione,la mancanza di lavoro,la poverta' sempre piu marcata,la tassazione piu alta,il costo del lavoro piu alto(in proporzione)la illegalita',la pessima informazione,il fallimento dell'europa,hanno fatto prima la moneta'unica, che l'unita' degli stati,la nostra classe politica e' un disastro...e nonostante tutto danno la colpa a noi?

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 05.06.14 08:27| 
 |
Rispondi al commento

analizzando i risultati scopriamo che glitagliani sono gli unici che han votato in favore dell'EU ,cosi come é adesso....litagliano medio non é al corrente di una cosa...e cioé che non gli restera´che un diritto...quello di andare a cagare..

carlo p. Commentatore certificato 05.06.14 08:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scivolo per i dipendenti pubblici....riforma della P.A...venerdì 13 giugno sarà discusso nel cdm...
lo scivolo riguarderebbe il personale prossimo alla pensione che verrebbe messo in mobilità...in pratica percepirebbero il 65% dello stipendio o in alternativa accettare lo spoil sistem..ricollocazione..
QUesti sono pazzi..!ridurre lo stipendio di una persona in questo momento economico negativo è semplicemente assurdo..
Eppure la ricetta era semplice..e l'avevamo proposta noi nei 20 punti del programma e cioè, procedere all'accorpamento dei comuni sotto i 5000 abitanti...al fine di "cacciare" la pletora dei politici che stanno in quei 5000 comuni sotto dimensionati..
Invece i Politici "restano" e i "dipendenti" stanno a casa con il 65%..dello stipendio..bene bravo "Bomba"...assurdo...!

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 05.06.14 08:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sarebbe il caso di aggiornare la pagina, dopo le notizie devastanti su Venezia. Torniamo ad occuparci dell'Italia, dopo le snervanti ipotesi sugli accordi in Europa (mi pare evidente che con questi verdi non si può far nulla). Vorrei che i nostri parlamentari assumessero iniziative eclatanti dopo gli fatti emersi, che si facesse un po' di chiasso su questa vicenda. E' il momento di andare in televisione e parlare alla gente, a chi ha votato il PD e a chi è rimasto a casa. Avanti con i Di Maio, Di Battista, Taverna.

Ada Martinelli, Vicchio Commentatore certificato 05.06.14 08:20| 
 |
Rispondi al commento

Ma chi li vuole i verdi... chisenefrega dei verdi, ma lasciamoli perdere. Cosa c'entriamo noi con i verdi?

Beppe M Commentatore certificato 05.06.14 08:20| 
 |
Rispondi al commento

allearsi con i verdi????
che hanno a capo un pedofilo che sostiene che deve fare attenzione quando va in giro perchè i bambini gli aprono la patta e vogliono succhiargli il pisello????

ma siete rincoglioniti????

olli gallardo Commentatore certificato 05.06.14 08:18| 
 |
Rispondi al commento

Oggi, a mio parere, e´una data importantissima.
Qualcosa che dara´il via libera alla somparsa di quel capitalismo che e´stato all´origine del miracolo italiano e allo sviluppo del mondo occidentale.
Oggi UFFICIALMENTE Draghi abbassera´i tassi di interesse sotto zero.
Questo significa che la parte della popolazione che col suo lavoro e soprattutto, coi suoi risparmi, ha creato un paese con un´economia sana che si basava sul lavoro e sul capitale fornito dal risparmio sparira.

Oggi Draghi dichiarera´ufficialmente che NON si deve risparmiare, punendo i piccoli e grandi risparmaitori, quelli che investono e producono lavoro, bastera´che la BCE stampi denaro, che lo dia alle banche che poi decideranno a chi come e dove inves´tirlo e in quel modo controlleranno l´economia e la vita dei cittadini.

Questo e´definito dagli americani Kronicapotalismo, perche´la ricchezza non e´basata sul lavoro, non e´di chi lavora e risparmia ma di chi ha accesso alle ricchezze della banca centrale (carta ufficialmente dichiarata denaro corrente)

Le conseguenze non si sanno, ma sono immaginabili.

Patrizia B. 05.06.14 08:10| 
 |
Rispondi al commento

PER CHI NON L'AVESSE LETTA, QUESTA É LA RISPOSTA DEI VERDI AL POST CHE CHIEDEVA UN CONFRONTO, CHE TROVATE A LATERE, DA PARTE DEL M5S.


http://www.verdieuropei.it/risposta-richiesta-incontro-beppe-grillo/

Caro Signor Grillo,

Nel suo blog oggi ha postato un messaggio indirizzato a me, in quanto Segretaria Generale del gruppo dei Verdi/ALE al Parlamento europeo, chiedendo un incontro con il nostro gruppo.

Secondo le nostre informazioni, l’accordo tra il Movimento 5 Stelle e Nigel Farage è ormai nella sua fase conclusiva. Esattamente per questa ragione abbiamo dei dubbi che la sua offerta di dialogo con noi sia una reale richiesta di confronto e non una semplice copertura di una decisione ormai presa.

Come Lei ben sa, le priorità e l’agenda politica del nostro gruppo non hanno nulla a che vedere con il programma politico dell’UKIP. Il nostro gruppo non potrà incontrarLa finché non sarà fatta chiarezza sulle Sue relazioni con il gruppo di Farage.

Cordiali saluti,

Vula Tsetsi
Segretaria Generale
Gruppo dei Verdi/ALE al Parlamento europeo

********


Un processo alle intenzioni, un rifiuto palese al confronto.

Tutto per dimostrare ai propri padroni che con quelli sporchi del M5S, loro non ci parlano.

Una supercazzola paraculistica.


W FARAGE .


Capisc'a me

Antonio* °Cataldi (capisc'a me), Portici - NA - Commentatore certificato 05.06.14 08:08| 
 |
Rispondi al commento

ma ancora si dibatte x verdi si verdi no? ma facciamola finita con sti verdi corpuscolo asservito al potere x citrulli snob,
vogliamo cambiare qualcosa o vogliamo restare solo e solamente dei criticoni cui non va mai bene niente
abbiamo l'opportunita di far sentire la nostra voce al di fuori di casa nostra e stiamo ancora dibattendo sul sesso degli angeli, forza un colpo di reni e usciamo da questa melma
m5s senza se e senza ma

graziano ., pisa Commentatore certificato 05.06.14 08:04| 
 |
Rispondi al commento


Da Tangentopoli e Mani Pulite in poi, e per un infinito ventennio di malaffare pubblico e privato, non solo si è fatto assai poco. Ma quel poco che si è fatto lo si è fatto assai male. Grandi proclami, piccoli compromessi. Leggi-feticcio, da dare in pasto al popolo bue. E poi appalti in deroga a volontà, per lucrare fondi neri. Non solo in epoca berlusconiana, che sappiamo straordinariamente nefasta sul piano etico. Anche in tempi più recenti, che speravamo finalmente proficui sul piano della ricostruzione morale e della legislazione penale.

Così non è stato. Così non è ancora. E al presidente del Consiglio Renzi, che meritoriamente dichiara di voler "cambiare verso" all'Italia anche dal punto di vista della giustizia e che opportunamente si accinge a dare più poteri al commissario anti-corruzione Cantone, non è inutile ricordare quanto è accaduto e quanto sta ancora accadendo. Al di là degli annunci, che pure servono a scuotere la coscienza di un Paese disabituato al meglio e assuefatto al peggio, ma che da soli non bastano a consolidare nell'opinione pubblica la percezione di un vero cambiamento. Da troppo tempo - interrotti solo dai blitz dei pm sulle infinite cricche tricolori, dal terremoto dell'Aquila al G8 della Maddalena, dai mondiali di nuoto al sacco di Carige, dall'Expo milanese al Mose veneziano - abbiamo ascoltato alti lai e asciugato lacrime di coccodrillo. Ma nulla è cambiato, nei codici e nelle norme di contrasto. C'è come l'accidiosa consapevolezza che la corruzione, con i suoi 60 e passa miliardi di "fatturato" l'anno, rappresenti una parte essenziale e forse irrinunciabile del Pil nazionale(daranno la colpa di tutto a grillo e al m5s)

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 05.06.14 08:02| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe, non è la prima volta che ti scrivo, incarno il pensiero medio, sono molto delusa e scoraggiata per tutto quello che accade." Il canone Rai " si è importante, ma urgenti sono le riforme.
Quella elettorale
Il popolo non ha fiducia, troppi corrotti. È necessaria una legge che tuteli la pubblica amministrazione dai ladri. Chi ha precedenti non si deve candidare, e chi viene scoperto ( vedi MOSE) deve pagare. Pene certe GRANDI, NON ARRESTI DOMICILIARI. Restituzione di quanto rubato al doppio e servizi sociali a tempo pieno per anni ma più di tutto allontanamento dalle cariche pubbliche. Ancora bisogna togliere dal governo il peso delle carceri. Devono diventare delle aziende e i detenuti DEVONO LAVORARE per mantenersi. Troppo comodo riposarsi in carcere con tutti i confort. La libertà per alcuni non è un bene importante. Se iniziamo a far capire a questi delinquenti che devono guadagnarsi la vita ci penseranno ancora di più, forse, e se così non fosse almeno non peseranno sui cittadini onesti. Sono a Tua disposizione se avessi bisogno di me
Silvia Camardella

Silvia CAMARDELLA 05.06.14 07:59| 
 |
Rispondi al commento

I cittadini Italiani rivogliono indietro dai politici ,tutti i soldi rubati dalle Grandi Opere (expo,Mose) !!!

Terry E. (), Mi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 05.06.14 07:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ecco perché, purtroppo, in queste ore l’Italia ci imbarazza.
1. Perché tutti sono innocenti finché non è provata la colpevolezza. Ma insomma.
2. Perché gli oppositori drammatizzano e i governanti minimizzano. Salvo scambiarsi i ruoli al prossimo giro.
3. Perché la fame è fisiologica, ma l’ingordigia è patologica: dove finiscono tutti quei soldi? Cosa se ne fanno? Quanti auto tedesche e appartamenti svizzeri deve comprare, un uomo, prima di essere sazio?
4. Perché le grandi opere, da decenni, sono occasioni di grandi saccheggi. Ma ce ne accorgiamo sempre dopo.
5. Perché la nostra indignazione è tribale: il peccato è grave quando lo commettono i nostri avversari. Altrimenti, parliamone.
6. Perché i collettori di frustrazioni sono lì che aspettano. E non tutti sono inoffensivi come Grillo & C.
7. Perché viene il dubbio che non ci meritiamo Venezia, sprechiamo Milano, svergogniamo Genova, umiliamo Siena, roviniamo Roma. E al Sud, ormai, abbiamo rinunciato.
8. Perché «Delitto e castigo», in Italia, è solo il titolo di un romanzo russo che hanno letto in pochi. C’è sempre un’amnesia, un’amnistia o una prescrizione per tirarsi fuori dai guai.
9. Perché le pene italiane sono drammatiche, lontane e incerte. Quando dovrebbero essere proporzionate, rapide e certe.
10. Perché abbiamo la memoria di un pesce rosso (quattro secondi). Dimentichiamo tutto subito. E qualcuno, questo, se lo ricorda bene.
4 giugno 2014

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 05.06.14 07:55| 
 |
Rispondi al commento

Io sono certo che se in Europa ci alleassimo contemporaneamente sia coi diavoli sia con gli angeli sarebbe come se non ci alleassimo con nessuno.
Non conteremo nulla.
La nostra attività deve esse svolta qui, in Italia. Cosa volete che contino dei partiti che nelle proprie nazioni sono minoranza (Farage è particolare ma anche la Gran Bretagna lo è: hanno le palle) dove i gruppi che comandano sono stragrande maggioranza e sostenuti da chi si sa.
Farage, verdi o chi volete voi sarà la steassa cosa. Io proporrei l'estrazione a sorte.
In Europa non è come in Italia. Qui, bene o male, la nostra presenza in parlamento qualche effetto positivo l'ha sortito. Lì sarà come se non esistessimo, noi e tutti i nostri alleati.
Ripeto, Farage sarà un'eccezione perchè rappresenta una nazione dura che ha saputo vincere tutte le guerre cui ha partecipato (solo per esempio).

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 05.06.14 07:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il mandamento veneziano è stato decimato, peccato che i capocosca siedano ancora sugli scranni di roma e il bombarenzi ,si quello con la faccia da culo si presenta a bruxelles, mi domando con quale diritto rappresenta la nazione italia, puffo dei puffi
che vergogna, mi vergogno profondamente di essere italiano,

graziano ., pisa Commentatore certificato 05.06.14 07:40| 
 |
Rispondi al commento

5Zanni
La quarta ipotesi:i non entrare in nessun gruppo e andare nei non iscritti. Personalmente la ritengo ipotesi peggiore che troncherebbe qualsiasi opportunità di fare qualcosa di concreto nel MEP. Così sì davvero avremmo congelato i quasi 6 milioni di voti ricevuto, sancendo la sterilità politica di noi 17 MEP eletti per il M5S. Sapete bene tutti che i non iscritti hanno pochissimi diritti: non possono far eleggere vicepresidenti e questori PE, possono partecipare a commissioni ma solo come auditori, hanno minutaggio molto ridotto per interventi in plenaria PE, hanno a disposizione meno risorse e uffici. Praticamente fungono da soprammobili. Spero di non aver dedicato mio tempo e forze per finire nell’oblio dei non iscritti senza poter cambiare nulla di questa Europa e spero che tutta la base del M5S ne sia cosciente.
Concludo con un’ultima considerazione e promessa. Parliamo con tutti quelli che ci vogliono ascoltare, vediamo proposte concrete e fattibili che riusciamo ad ottenere e poi deciderà la rete. Noi tutti dovremo essere bravi informarci correttamente e adeguatamente (mi spiace che molti attivisti abbiano creduto alle grosse balle giornalistiche di questi ultimi giorni) in modo da scegliere la soluzione migliore per provare a cambiare l’Europa. I tempi stringono, la gente non ha lavoro, pensione e non arriva a fine mese, le imprese chiudono o falliscono, siamo allo stremo delle forze, bisogna agire. Sarebbe veramente un gran peccato di tafazziana memoria finire nel gruppo dei non iscritti. Ma sono sicuro che il M5S saprà scegliere la strada giusta da seguire." (Marco Zanni - M5S al Parlamento Europeo)
Orgogliosamente Italianie.
L'Amore, l'Onestà, la Solidarietà, la Dignità, la Competenza, l'Efficienza, la Coerenza, la Passione e l'Onore torneranno di moda!"

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 05.06.14 07:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

4Zanni
Non mi dilungo poi sullo sbugiardare le balle che i media (probabilmente intimoriti da tale accordo) hanno sparato su Farage e UKIP, perché in poco tempo la rete le ha già smascherate. Hanno detto che è xenofobo, omofobo e sessista (il fuffington post ha abilmente manipolato traduzione di un suo discorso, consiglio lettura e ascolto di quello in lingua originale). Si sono dimenticati però che UKIP ha gruppo LGBT al suo interno e uno scozzese eletto al PE è gay dichiarato. Si sono dimenticati che uno degli eletti è inglese di origini pakistane e che il 30% dei nuovi MEP UKIP sono donne, ex dirigenti del partito in UK. Si sono anche dimenticati che fu per forte volontà dello stesso Farage che Borghezio venne espulso da gruppo nel vecchio PE e che altri membri UK (quelli di cui i giornali hanno riportato frasi omofobe e xenofobe) sono stati cacciati proprio per queste uscite. Questi sono i fatti, poi Farage non sarà un santo (come Grillo e come tutti gli esseri umani), non sarà perfetto e avrà fatto qualche cazzata e detto qualche minkiata (come capita a tutti), ma per ora la sua proposta è l’unica concreta e forse accettabile a mio parere, che ci permetterebbe di lavorare su punti principali del nostro programma. Ricordo infine che fare un gruppo flessibile con UKIP (o con chiunque altro) non significa sposarlo o fare un governo con loro. Sarebbe cosa totalmente diversa da quello che era dare fiducia al governo del

segue

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 05.06.14 07:37| 
 |
Rispondi al commento

3Zanni
3a ipotesi:UKIP
4-5 punti condivisi(stop austerity,rimodulazione Maastricht,riforma UE per renderla più democratica,stop missioni di guerra NATO) e flessibilità sul resto, con libertà di voto disgiunto su punti non condivisi.Questa è unica proposta concreta e dettagliata che M5S ha ricevuto fino ad ora.Farage sono mesi che esprime stima a Grillo e M5S e che ci vuole incontrare e ci ha cercato fortemente proponendoci di entrare nel 4° gruppo del PE per provare a contrastare strapotere tedesco e megainciucione PPE/S&D con una proposta allettante
Convergenza su alcuni punti e libertà di voto su idee non comuni.Questo non ci vieta di votare contro provvedimenti e idee del programma UKIP con cui non siamo d’accordo(politiche energetiche,eurobond e liberismo economico) e a favore di idee di altri gruppi con cui siamo d’accordo (Tsipras,Verdi o altri).Nell’EFD potremmo fare in certi casi da ago della bilancia se ci fossero contrasti tra PPE e S&D,potremmo contrastare lo strapotere tedesco essendo apparentati col 1° partito UK, e potremmo lottare per tentare di abbattere lo strapotere dei burocrati e delle lobbie che hanno affossato UE. Inoltre,avendo seguito UKIP anche nella scorsa legislatura,ho constatato che è stata una delle poche forze che si è opposta fermamente alle porcate del tandem Merkel/Van Rompuy con la regia del banchiere Draghi,condannando la deriva antidemocratica dell’UE,le politiche di austerity che stavano strozzando e soffocando la ripresa, il trattamento incivile e antidemocratico riservato ai cittadini greci e che ha portato avanti battaglie che ci accomunano.Come noi,al contrario dei Verdi,sono forza di rottura contro questo sistema marcio.Poi ovviamente ci sono anche punti su cui siamo molto distanti da UKIP: loro sono inglesi,e quindi nazionalisti per natura,hanno visione poco green nelle loro politiche energetiche e sono ancora ancorati al neoliberismo come forma di sviluppo economico.

segue

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 05.06.14 07:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

2Zanni
Su altri punti(ecologia,ambiente e diritti umani)i Verdi sono vicini al M5S.Riguardo all'ingresso nel loro gruppo,alcuni ci hanno detto no categorico,altri hanno espresso apertura a patto di essere corteggiati e cercati e probabilmente di sottoscrivere in toto il loro programma politico e rispettarlo(cosa inaccettabile).Monica Frassoni,presid. del partito verde europeo,ha detto:"Da Grillo non arriva una proposta per l’Europa ma un vero e proprio delirio.La nostra idea di Europa è di apertura,di felicità,libertà.L'esatto contrario della prospettiva lugubre e violenta che si può ritrovare nelle urla di Grillo".Molta sintonia non c'è.Reinhard Butikofer,presid. dell’European Green party e deputato tedesco in Ue:"Grillo vuole l’Europa come comunità?Deve smetterla di prendere in giro le persone.Io non so cosa pensano i grillini perché non permette agli altri di esprimere posizioni diverse.Se non sono d’accordo con Grillo,lo sfiducino e poi potremo parlare".Non è proprio un invito a nozze.Infine mi chiedo:finora che battaglie hanno fatto i Verdi per andare contro la burocrazia finanziaria e delle lobbie e le politiche di austerity che hanno rovinato l'Europa?

2a ipotesi:formare un nuovo gruppo dove M5S funge da partito maggiore e polo aggregante di altri.Sulla carta bellissima ma difficilissima da realizzare e anche una volta realizzata avrebbe non poche criticità.I più simili a noi sono: gli spagnoli di Podemos (Indignados)che hanno 5 MEP, i greci di To Potami che ne hanno 2 i Portoghesi del Partito della Terra:2.Più altri piccoli partiti con ½ MEP che però hanno poco in comune con M5S.Podemos dovrebbe già avere un accordo con Tsipras,To Potami con i socialisti e i Portoghesi dovrebbero confluire nei liberali. Rimarrebbero altri piccoli partitini con cui si potrebbe creare un gruppo però eterogeneo per arrivare a Ogni singolo membro potrebbe ricattarci con la minaccia di uscire

segue

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 05.06.14 07:35| 
 |
Rispondi al commento

Se si dovesse votare domani, non avrei nessun dubbio a dare il mio voto al M5S, perché? Perché la ritengo la migliore offerta per la popolazione, a parte forse un milioncino di persone.
Detto questo ogni tanto ricordo queste parole " L'assemblea dei portavoce del MoVimento 5 Stelle in Parlamento sta discutendo se andare da Renzie per le consultazioni. Ci sono posizioni differenti. Noi crediamo che non sia opportuno andare per non partecipare a una farsa. Comunque ci sembra corretto che su questa decisione si pronuncino gli iscritti attraverso la Rete." Beppe Grillo, Gianroberto Casaleggio.
Ebbene Grillo ci andò da Renzi, ma non discusse.
Chi non è innamorato del M5S un fatto del genere può tranquillamente assimilarlo a " stai sereno Letta". Se non gli dai un minuto, ed io non avrei concesso a Renzi neanche un secondo, non sei andato li per parlare, se non sei andato li per discutere, non ha senso organizzare un sistema per votare.

Flick Mcintosh, Lorenz Commentatore certificato 05.06.14 07:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

1-Europarlam. 5stelle Marco Zanni
-Il PE funziona in maniera molto diversa dal Parlamento Italiano,soprattutto sulla formazione di gruppi politici o alleanze.Non si deve dar fiducia ad alcun governo ed entrare in un gruppo dà moltissimi vantaggi in termini di leggi.Finire tra i non iscritti è la sterilità politica,oblio per 5 anni;
-Noi eletti stiamo partecipando e lavorando per vagliare tutte le possibilità di formazione di un gruppo all’interno del PE
-Teniamo conto che obiettivo 1° di noi Europarlamentari è portare a casa il maggior numero di punti inseriti nel nostro programma;
-Tutte le proposte concrete e serie saranno prese in considerazione
-I tempi sono stretti,la prima seduta plenaria sarà il 1 luglio,ma i gruppi dovranno essere pronti molto prima
-Alla fine tutte le ipotesi concrete saranno messe a votazione sul blog e gli iscritti prenderanno una decisione
Analizziamo nello specifico tutte le possibilità
1)Entrare nel gruppo dei Verdi Europei
2)Creare un nuovo gruppo aggregando piccoli partitini per arrivare a 25
3)Gruppo con UKIP
4)Nessun apparentamento e passaggio nei Non iscritti

La 1a ipotesi:VERDI
Il gruppo G/EFA (The Greens/European Free Alliance)nasce nel 1999 dalla fusione di Gruppo Verde al Pe,attivo dal 1989,e il Gruppo dell'Alleanza Radicale Europea,attivo dal 1994
Raccoglie deputati da due distinti partiti:il Partito Verde Europeo di matrice ambientalista ed ecologista,e l'Alleanza Libera Europea,che riunisce i movimenti autonomisti,indipendentisti e regionalisti di csx delle nazioni europee senza Stato.Gruppo non omogeneo.Il partito trainante è quello dei Verdi tedeschi,che non hanno intenzione di cambiare l’Europa,vogliono mantenere lo status quo(no eurobond,no revisione Mastricht e MES),sono vicini alla Merkel(appoggerebbero Juncker,candidato della Merkel alla presidenza della commissione Europea,non hanno battuto ciglio sulla missione di guerra in Libia e non hanno protestato contro le ultime proposte energivore della Merkel

segue

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 05.06.14 07:23| 
 |
Rispondi al commento

questa europa E' IRRIFORMABILE

E' FASCISTA
E' A FAVORE DELLA GUERRA FORZATA DAGLI USA
E' BANCOCENTRICA
E' USURAIA
COMPIE CRIMINI CONTRO L'UMANITA'
E' GERMANOCENTRICA
E' UN FANTOCCIO IN MANO AGLI USA
STA PROVOCANDO LA RUSSIA CON LA SCUSA UKRAINA
STA PREPARANDO UNA GUERRA NUCLEARE CONTRO LA RUSSIA

cosa vedete si può chiedere a questi criminali di burocrati non eletti da nessuno?

non sono umani..non hanno sentimenti,sono alieni

con farage,con la le pen,
con tutti quelli che possono in coalizione programmata con idee condivise distruggere questa europa
altrimenti non conteremo nulla e saremo spazzati via

forza beppe vai avanti anche con la le pen se serve allo scopo
e non farti tirare la giacca da quei malpancisti di sx che ogni giorno sono travolti da un mare di merda di scandali vergognosi

quelli del pd non hanno più ritegno
sono come drogati che hanno bisogno ogni giorno di una dose maggiore x stare in piedi

sono fantocci in mano alla finanza e alla criminalità
il resto lo vedremo presto
purtroppo x noi italiani

olli gallardo Commentatore certificato 05.06.14 07:20| 
 |
Rispondi al commento

gli italiani fanno la fame e vengono aumentate tasse e multe fino a portare intere famiglie a fallimento lo stato elargisce milioni di euro e tangenti a politici conviventi alle rubberie del sistema moses..venezia si ruba in tutti gli appalti con aumenti maggiorato degli appalti che anno una parte occulta per tangenti ecco perché in italia i lavori costano il doppio per pagare uomini politici e finanze corrotte ed i cittadini seguitano a fare la fame...votate renzi votate renzi.......e le tangenti continueranno


CORI MODIGLIANI
Da Bruxelles arriva la bocciatura dei conti presentati da Padoan: non esistono le coperture per gli 80 euro, sarà necessaria, a breve, un'ennesima manovra finanziaria. La disoccupazione tocca il 13,6% e si avvia verso un probabile 15% entro la primavera del 2015, altro che rivoluzione. E' la mancanza di prospettiva, di visione strategica, di possanza morale, il grande tallone d'Achille di Matteo Renzi, la sua impossibilità caratterial/strutturale a portare fino in fondo quella necessaria pulizia etica senza la quale l'Italia non potrà riprendersi mai. Basterebbe pensare che il primo atto "ufficiale" del suo governo è stato quello (alba del 23 febbraio 2014) di far nominare il babbo della ministra Boschi vice-presidente del Banco Popolare dell'Etruria, con delega ai crediti aziendali: no comment.
Oggi hanno arrestato il sindaco PD di Venezia, Orsoni, per corruzione, concussione, riciclaggio. Insieme a lui, finiti in manette altre 35 persone importanti tutte di stretta marca piddina e forzista, tra cui il consigliere regionale del PD Machese, i due imprenditori veneti Morbiolo e Meneguzzo (grandi elettori del PD) e il generale in pensione Spaziante. La magistratura ha presentato richiesta formale per arrestare l'ex ministro ed ex governatore del veneto Giancarlo Galan, Forza Italia.
Oggi, più che mai, serve accelerare il processo di maturazione del M5s perchè si sta avvicinando a passi molto veloci il momento del trapasso, dell'inevitabile tramonto di una classe dirigente marcia dentro, che (con geniale abilità) ha partorito Matteo Renzi come figliol prodigo, identificandolo come l'ultima spiaggia. Lo è.
Il M5s è la prima spiaggia di un mondo altro.

Viviana Vi, bologna Commentatore certificato 05.06.14 07:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe, anche se vado fuori tema, ti supplico...

continuate ad indagare sui brogli, magari senza dirlo pubblicamente...

cercate di verificare i software per lo spoglio !!!
Casaleggio si attivi, con la sua esperienza in ambito informatico !!!

io sono ultraconvinto che ci hanno fregato così !!!

se non riusciamno a tutelarci sul voto, è inutile andare in giro a fare le agorà...
perderemo sempre come dei polli !!!

abbiamo il cofondatore del movimento che è titolare di una azienda informatica !!!
possibile che non si riesca a fare nulla in questo senso ???

per le prossime elezioni bisogna controllare i software ed assistere alla loro installazione, e poi vigilare che non venga manomesso !!!



chi ha visto la gabbia ieri sera , ha visto fino a che punto il cancro della psiche - nella psiche si e' infiltrato, una volta superato la soglia della coscienza , ha raggiunto il livello piu' basso ed ha liberato i tossici che hanno prodotto la trasfigurazione fino alla scarnificazione di cio' che dovrebbe essere la scala evolutiva umana, invertendone la direzione , tale condizione e' presente nella furia putrida della guerra tra apparteneti alla stessa specie, la salvezza se ci sara' verra' da chi sapra perdonare, a loro dedico questo commento

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 05.06.14 06:14| 
 |
Rispondi al commento

io sono straconvinto che l'alleanza con Farage sia la migliore, ma è giusto che tutti esprimano il loro voto e quindi va bene cosi...

aprite anche questa possibilità...

Guglielmo Mariano, Roma Commentatore certificato 05.06.14 06:12| 
 |
Rispondi al commento

giuro che se vi alleate ai verdi ,falsi come l'anima di giuda ed al servizio di dragonzolo e della merkel non vi voto mai più...
a proposito oggi ci sarà draghi che farà finta di aiutare gli stti europei ...e gurda che caso ci buttano addosso lo scandalo mose che era anni lì in cantiere...mah!

J.B. 05.06.14 05:38| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna che gli iscritti di 5Stelle non ignorino i votanti di 5Stelle. Non può una piccola miniranza decidere su milioni di elettori. Un'alleanza con i Verdi significa allearsi con la falsa sinistra italiana, essere a favore dell'Unione Europea, della disgrazia dell'euro, della società multirazziale, dell'invasione dall'Africa, etc. Se 5Stelle va con i Verdi rischia di ridursi a pochi milioni di elettori. Che significa essere xenofobi o razzisti? Se significa difendere il proprio territorio da un'invasione straniera allora io sono xenofobo e razzista. E sto sia con la Le Pen sia con Farage. La Lega Nord si è alleta con Marine Le Pen salvando se stessa mentre la si dava quasi sparita. Se continua l'ambiguità di 5Stelle sulle questioni portate avanti con forza dalla Lega, allora 5Stelle perderà voti a favore della Lega.

Pietro Melis, cagliari Commentatore certificato 05.06.14 03:17| 
 |
Rispondi al commento

a volte mi chiedo:ma,renzi,è veramente convinto di contare qualcosa?lo capisce che è solo la pedina che,il potere,sta usando,in questo periodo per controllare il dissenso?e mi chiedo anche:quanti, tra noi,hanno chiaro chi sia il nemico?quanti tra noi hanno chiara la sua potenza e di cosa son capaci di fare?eppure basterebbe guardare la realtà per capire.hanno ammazzato gheddafi e hussein.hanno,a suo tempo,eliminato quello che,all'apparenza,era l'uomo piu potente del mondo.spero che,almeno qualcuno,nel movimento,si renda conto di quanta intelligenza,capacità ecc.siano necessarie,soprattutto man mano che si và avanti.


Nel luglio 2011, secondo un’intervista pubblicata dalla "Busiarda", ALBERTO PERINO avrebbe detto che in Val di Susa c’erano “truppe di occupazione na.zi-fa.sci.ste”, frase che Perino ha sempre negato di aver pronunciato.

Ha sempre negato, però è stato incriminato per "VILIPENDIO ALLE FORZE ARMATE". Oggi però è stato finalmente ASSOLTO perché IL FATTO NON SUSSISTE.

"Come prova non restava che l’articolo a incriminare Perino, un virgolettato di cui il giornalista non ha mantenuto un originale in appunti o una registrazione, un virgolettato di cui cioè manca la fonte per stabilire la sua originalità e dunque la certezza del reato. In questo caso non si può dire altro che il reato non sussista, appunto."

http://www.notav.info/post/alberto-perino-assolto-dallaccusa-di-vilipendio-alle-forze-armate/

La Procura della Repubblica di Torino è considerata come "la più efficiente" in Italia. Fate il confronto con quanto sta emergendo da altre procure (anche internamente molto litigiose) in fatto di Grandi Eventi e di Grandi Opere e formatevi la vostra opinione in merito.

Alessandro B., Torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 05.06.14 02:40| 
 |
Rispondi al commento

alessandro,per loro è indispensabile che tu non abbia rappresentanza.se uno come te ha rappresentanza significa che esistono le idee e,le idee,sono il loro peggior nemico.le idee potrebbero,improvvisamente,convincere e portare la gente a ribellarsi seriamente.ormai è tutto chiaro.il loro motto è:le idee debbono morire.ricordi cosa disse mussolini quando fece arrestare gramsci?disse:impedite a quest'uomo di pensare.non era certo di gramsci,che tra l'altro era fisicamente irrilevante,che aveva paura.erzano le idee che dovevano sparire.per cosa credi che nonostante la grande vittoria( a cui non credo)continuino a lottare?


aggiungo un'altra cosa:va bene lottare contro renzi ed i vari petain di turno ma non è certo sconfiggendo loro che otterremo la libertà.per ottenere la libertà occorre eliminare hitler e oggi,hitler,si chiama ue.(questo è vero solo in parte.per essere esatti dovrei dire hitler è il potere.il vero potere di cui la ue è parte importante)

vito asaro 05.06.14 02:16| 
 |
Rispondi al commento

luca ti rispondo qui perche ci tengo che leggi.forse non mi sono spiegato.per me l'alleanza con farage non è semplicemente conveniente.è indispensabile.anzi,credo,che il m5s dovrebbe cercare di tirare dentro tutte le forze utili alla DISTRUZIONE di questa europa.io ho tutto chiaro e ti dico che,se questa europa non verrà DISTRUTTA,non ha più senso nemmeno parlare di politica.l'ue è stata creata a tavolino per schiavizzare i popoli.è questo e,solo questo.non è previsto che possa essere cambiata,migliorata ecc,dal momento che fù creata per assolvere ad uno scopo ben preciso.chiunque fà un discordo diverso,non sà o mente.se mi interesso di politica è,fondamentalmente,per combattere la schiavitù.se,per caso,dovessi arrivare alla conclusione che,il m5s,non mi è utile per portare avanti la mia lotta, mi dici perchè dovrei continuare ad usarlo?quindi la mia posizione è:o alleanza con farage o con chi è apertemente schierato CONTRO l'ue,chiunque esso sia,destra sinistra o jack lo squartatore o,saluto il m5s facendogli un in bocca al lupo.


Cazzo questa sera proprio non riesco a caricare i commenti. Meglio se vado a nanna.
Ciao Alessandro, ciao Claudio, ciao Luca. Ciao a tutti.

Notte a tutti.

C.E. alias Disoccupato Cronico (Italia) 05.06.14 02:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Curiosi i PIDDINI: pretendono di venire a dire a me come la devo pensare. Mi vengono a dire che dovrei io dovrei desiderare che il M5S facesse l'alleanza con i VERDI (se gli piace, la facciano loro!) e mi vengono anche a dire che "ormai si è capito: i vostri sistemi non funzionano", dato che loro hanno vinto le elezioni sfondando il 40%, venti punti di distacco gné gné.

Va bene, sono in minoranza, sono dalla parte del torto. E me ne vanto!
Se agli italiani non piacciono la limpidezza e l'onestà, se preferiscono quelli del sistema gelatinoso tra politica, lobby e banche, se preferiscono la sudditanza alla Troika e ai think tank mondialisti, facciano pure. Siamo in democrazia, hanno vinto, cosa vogliono di più?
Non per questo io che sono rimasto in minoranza devo per forza restare anche senza una rappresentanza politica, no?
E questa rappresentanza politica non deve certo piacere al PD.

Meglio pochi che male accompagnati. E meglio perdere (anche restandoci male) che piegarsi all'"ipocrisia di chi sta sempre con la ragione e mai col torto".
Se mi convince di più il torto voglio restare dalla parte del torto.
Meglio con Beppe che con l'Ebetino. Meglio "potenziali stupratori" che ghigliottinatori canterini. Meglio "oltre Hitler" che assieme a Greganti. Meglio con Snowden che con Obama. Meglio con Farage che con Frassoni e Cohn-Bendit. Meglio con Alberto Perino che con Rinaudo e Padalino. Eccetera eccetera.
Difendere le RAGIONI DEL TORTO non è un ossimoro.

Alessandro B., Torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 05.06.14 02:00| 
 |
Rispondi al commento

amici bloggaroli mi accommiato ...

buenas noches ... :-)

saludos a todas las estrellas

luci da Alcyone () Commentatore certificato 05.06.14 01:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

¡¡¡HOLA BASE!!!

OKKYO (sottolineato)!

Adesso qualcuno se ne uscirà con la "battuta"
per cui proprio grazie al governo renzi si sta
scoperchiando la corruzione in Veneto, in ytaglya,
ecc, ecc, eccetera!

Vedremo...

Hasta pronto.

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 05.06.14 01:49| 
 |
Rispondi al commento

La civatiana ELLY SCHLEIN accusa Farage di essere "favorevole all'aumento della spesa militare", mentre lei è "sempre stata contro gli F-35".
Peccato che la sua biografia politica parla chiaro: prima di mettersi in evidenza con OccupyPD aveva già un'esperienza di militanza politica negli USA, dove aveva partecipato come attivista alla campagna per l'elezione di BARACK OBAMA presidente ("Change: Yes, We Can").
Questo attivismo a stelle e strisce non è mai stata rinnegata da Schlein che, anzi, ne fa un vanto.

BARACK OBAMA è lo stesso che durante la sua visita in Italia rammentò a Matteo Renzi che "la libertà non è gratis" per ingiungere all'Italia di non venire meno agli impegni di acquisto degli F-35.
Ora Obama è all'inizio di un tour europeo (dove elargirà la mancia ai Paesi amici dell'Est, in chiave anti-russa) e giunto a Bruxelles per partecipare a quel G7 che in fretta e furia ha sostituito il programmato G8 di Sochi, dopo che la "Comunità Internazionale" ha deciso di estromettere la Russia di Putin (macchiatasi della imperdonabile colpa di non avere avallato un golpe ad essa apertamente ostile effettuato con una "rivoluzione colorata" nella vicina Ucraina, con annessa mattanza di indipendentisti nelle aree filorusse del Paese). E che ti racconta il guerrafondaio e sanguinario Nobel per la Pace Obama, appena sbarcato in Europa? Ci fa sapere di essere preoccupato perché in tempo di crisi i Paesi europei stanno pensando di ridurre la spesa bellica!
Chiede agli "alleati" europei di non fare affidamento solo sulla "protezione" USA ma di AUMENTARE LE SPESE MILITARI ( http://tinyurl.com/qjzf97k ).

Per la cronaca VLADIMIR PUTIN, che ha parlato alla tv francese ( http://tinyurl.com/nlvom5k ), è ben più dialogante e calmo della controparte (e forte dell'accordo sul gas con la Cina).

Tra le varie colpe, i benpensanti rimproverano a NIGEL FARAGE di "considerare Putin un grande statista". Questo gli fa onore: l'UKIP non contribuirà alle tensioni tra Europa e Russia.

Alessandro B., Torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 05.06.14 01:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scandalo Mose, tutti ne parlano.
Il solito malaffare all'Italiana: ormai rubare in Italia è diventato lo sport preferito dalle Caste, le stesse Caste che ogni tanto vanno nei salotti della TV per giocare a fare i moralisti e i fighetti con gli Italiani.

E una volta viene beccato il Sindaco, un'altra volta viene beccato un Parlamentare, poi un Imprenditore, poi un Commercialista, poi un Lobbista, poi un Banchiere, ecc. ecc. Questa volta è stato beccato perfino un Pezzo da Novanta della Guardia di Finanza, pensa te come siamo messi qui nel nostro caro Bel Paese.

Magari un giorno accendi la TV e vedi che in uno dei tanti salotti televisivi sta parlando un Politico Qualunque, tutto ben vestito, con un certo aplomb, e subito il Padre vicino al proprio Figlioletto dice: figlio mio se ti impegni a studiare un giorno potrai anche tu diventare come quello la e andare alla Tv a “chiacchierare”.
Il giorno dopo il Paparino riaccende la TV e vede che il Politico Qualunque del giorno prima, grande esempio da imitare, è stato sbattuto in gabbia perché ha preso delle mazzette. E allora il Padre dice vicino al figlio: “Figliolo forse è meglio trovare un nuovo esempio da imitare perché oggi la Casta se ne giocato un altro”.

E allora davanti a tanta indecenza, visto e considerato come stanno le cose in Italia, visto lo squallore e l'inconcludenza di molti dei nostri Politici attuali, vista la corruzione dilagante, ma soprattutto dopo essere stato costretto ad ascoltare la solita predicozza di facciata e di buone intenzioni di una Moretti di turno, Freccero ha detto più o meno così: “scendo in Politica”.

C.E. alias Disoccupato Cronico (Italia) 05.06.14 01:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe con i verdi? se così allora è con la Merkel
o meglio Merdel non lo votiamo più.....

Francesco B., Firenze Commentatore certificato 05.06.14 01:24| 
 |
Rispondi al commento

Luca ... bellissimo il tuo commento ed anche lo slogan ...

posso integrarlo prima di stampare i manifesti ed affiggerlo ovunque ???

io lo farei così ...

"VINCIAMONOI" ... (forse ...)

"ARRESTANOVOI" ... (di sicuro !!!)

eheheheheheh ... :-)

luci da Alcyone () Commentatore certificato 05.06.14 01:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bellissimo il nuovo "slogan2 che sostituisce il vecchio:vinciamonoi!!!
ora è::arrestanovoi !!!!!!!!!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 05.06.14 01:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Proveremo a dirlo sottovoce, senza spaventare nessuno, non diremo più “RUBANO!”
Diremo “perdonateci, vorremmo esortarvi a prestare maggior attenzione ai vostri denari perché la partitocrazia, coloro che continuate a votare, se ne sta appropriando impunemente”.

Alessandro Di Battista su Facebook

luci da Alcyone () Commentatore certificato 05.06.14 01:13| 
 |
Rispondi al commento


Wednesday's arrests put more pressure on the prime minister, Matteo Renzi, to take action, after his appointment of an anti-corruption tsar earlier this year. Over the weekend, the European commission flagged the deep-rooted problem of corruption as an issue hampering investment and economic renewal in Italy,


which ranked 69th in Transparency International's perceived level of public sector corruption last year – behind Montenegro and just ahead of Kuwait.

ha ha ha ha dietro il Montenegro e Kuwait

69th per la corruzione
69th per la liberta di stampa

il 69 piace proprio agli italiani! PERÒ!!

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 05.06.14 01:12| 
 |
Rispondi al commento

cari piddini infiltrati,non avete alcun diritto di intromettervi nelle scelte del m5s,mentre noi,come cittadini italiani,abbiamo il diritto di essere informati e dare il nostro parere sulle ruberie dei vostri.se volete essere utili,perche non denunciate gli altri vostri che rubano?va be forse pretendo troppo magari molti di voi dovrebbero autodenunciarsi.

vito asaro 05.06.14 01:04| 
 |
Rispondi al commento

«In base alla valutazione del programma e delle previsioni della Commissione, il Consiglio è dell'opinione che servono sforzi aggiuntivi, anche nel 2014, per rispettare i requisiti del Patto di stabilità»: è quanto si legge nelle raccomandazioni della Commissione Ue all'Italia. «Il raggiungimento degli obiettivi di bilancio non è totalmente suffragato da misure sufficientemente dettagliate soprattutto dal 2015». In particolare, l'Italia deve «trasferire ulteriormente il carico fiscale dai fattori produttivi ai consumi, ai beni immobili e all'ambiente, nel rispetto degli obiettivi di bilancio». Chiesti anche nuovi interventi sul mercato del lavoro.

Carla Ruocco su Facebook:

luci da Alcyone () Commentatore certificato 05.06.14 01:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Loro non si arrenderanno mai, beh se pensate che lo facciamo noi state freschi.
Ci rivediamo domani al Senato
(Paola Taverna, Facebook)

luci da Alcyone () Commentatore certificato 05.06.14 00:59| 
 |
Rispondi al commento

non vedo l'ora di votare per formare il gruppo in europa!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 05.06.14 00:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' alquanto utile ricordare che le politiche europee, anche grazie al positivo apporto dei verdi europei, sono state negli anni recenti le più avanzate al mondo per quanto riguarda la costruzione di una green economy.
Giusto per ricordarne alcune, la creazione di un mercato libero dell'energia (che l'Italia ancora NON ha pienamente attuato), il sostegno delle energie rinnovabili (che l'Italia ha attuato molto male), una politica incisiva per la qualità delle acque di fiumi, laghi e mari (che l'Italia ha adottato con cinque anni di ritardo, e non ha MAI davvero implementato; e infatti, versiamo in una situazione catastrofica) e ora, la riduzione dei consumi energetici (e l'Italia è ancora, come sempre, drammaticamente in ritardo).

http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/05/24/energia-direttiva-ue-impone-la-rivoluzione-verde-italia-in-ritardo-rischio-sanzioni/996005/

Il mio timore è che qui si finirà per incolpare l'Europa anche di responsabilità che sono tutte italiane, negando all'Unione anche quei meriti (e sono tanti) dai quali occorrerebbe invece ripartire, per costruire una Comunità più forte, equa e avanzata..

Roberto M. Commentatore certificato 05.06.14 00:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Guardate che "bella" pubblicità campeggia sulla home del fatto...

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 05.06.14 00:52| 
 |
Rispondi al commento

Ricordatevi che L`ITALIOTA medio non ha i controcoglioni degli inglesi. L`italiota è come l`olio sverginato di oliva, oppure una anguilla che ti scappa di mano. L`inglese invece le cose te le dice in faccia e non ha paura di compromettersi... Due realtà molto diverse.

Farage si, Farage no.

Farage è un occasione per almeno salvare la faccia di quell`italiota appena descritto sopra..

Sweet dreams to u all :-)

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 05.06.14 00:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il meccanismo dell'uno vale uno è certamente valido.la gente deve poter scegliere come vuole vivere ma,ci sono cose nelle quali è inapplicabile.vi faccio un esempio:immaginate che ci sia da scegliere il ministro degli esteri e che,col nostro metodo,venga scelto uno come mastrangeli,orellana o de pin.che facciamo?lo mandiamo in giro per il mondo nel rispetto dell'uno vale uno e della democrazia diretta?beh:meno male che,ogni tanto,beppe grillo si impunta.


"Solo per questa occasione, farei votare, ma solo deputati, senatori e nuovi eletti al parlamento europeo, che poi sono quelli che per i prossimi anni di quel gruppo dovranno fare parte."

Caro mario marini,
Ma chi ti credi di essere?
Lo decidi tu chi deve votare e chi no, adesso?
All'improvviso la democrazia partecipata non vale più?
Quanta paura che hai del PD, vero?
Guarda che per decidere la linea politica interna al movimento possono votare solo gli iscritti al movimento certificati.

Jeck86 05.06.14 00:46| 
 |
Rispondi al commento

L'EDF sta per affondare, lo UKIP ha fallito: il M5S salti dalla nave se non vuole annegare!

https://www.facebook.com/nofarage/posts/1617428281815977

Paolo Aranha Commentatore certificato 05.06.14 00:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La battaglia contro la disinformazione che ci tocca subire ogni giorno è pazzesca. Non bastano tutti i problemi che attanagliano l'Italia e mezza Europa, ci si devono mettere i media a incasinare il tutto diffondendo notizie alla cazzo per favorire questo o quello schieramento. Questo blog non sarà la fonte della verità ma almeno cerca di essere coerente con i fatti. Chi scrive accusandoci di censura è rimasto esposto sul blog per giorni, diventando un paradosso. Io non ho dubbi sulla buona fede di chi scrive ma so benissimo che nessuno è infallibile, tuttavia in queste cose ci vuole un pizzico di fede, altrimenti resta solo l'anarchia o la lotta armata con tutto quanto ne consegue.

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 05.06.14 00:41| 
 |
Rispondi al commento

I NEGOZIATI PER LA FORMAZIONE DI UN GRUPPO POLITICO EUROPEO SI CONDUCONO CON CHI HA LA TITOLARITÀ FORMALE PER CONDURRE LE TRATTATIVE.
NEL CASO DI UN GRUPPO GIA' ESISTENTE, QUESTA TITOLARITÀ APPARTIENE AL SEGRETARIO GENERALE DEL GRUPPO. NEL CASO DI UN GRUPPO NON ESISTENTE, E' EVIDENTE CHE BISOGNA CONTATTARE OGNI SINGOLO POTENZIALE ADERENTE. SE IL M5S, COME AUSPICO, INTENDE ESPLORARE LA POSSIBILITA' DI FORMARE UN GRUPPO "NUOVO" CON PODEMOS, TO POTAMI, PARTIDO DA TERRA, AZIONE DEI CITTADINI INSODDISFATTI, PIRATE PARTY, ED ALTRI DEVE CONTATTARE OGNI SINGOLO EURODEPUTATO DI QUEI PARTITI, VISTO CHE NON C'E' ALCUNA GERARCHIA UFFICLAE TRA GLI EURODEPUTATI DI OGNI PARTITO.

Luigi Marcuccio 05.06.14 00:40| 
 |
Rispondi al commento

Ragion per cui, vorrei invitare tutti i partecipanti a questo blog a non limitarsi ad esprimere la propria intenzione di voto; questo NON è il referendum sulle alleanze (non lo è ancora), questo è un dibattito sulle strategie da tenere, che prelude al referendum. Limitarsi a dire, come in tanti stanno facendo:

Farage sì al 100%!!!
Si' alla distruzione dell'Europa!!!
Evviva la svolta a destra del M5S!!!
Con Farage contro l'Europa!!!

è un atteggiamento puerile e dannosissimo; e vorrei invitare tutti, per quanto possibile, ad argomentare meglio il proprio orientamento, in modo da fornire a tutti gli altri cittadini elementi importanti di informazione, riflessione, orientamento, e motivazioni di consenso o di dissenso. Un dibattito è fatto innanzituto di idee, non di giudizi aforistici!..

Roberto M. Commentatore certificato 05.06.14 00:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono contrario all'alleanza con i verdi e favorevole invece all'alleanza con Farage

SANTO GANGEMI, MESSINA Commentatore certificato 05.06.14 00:32| 
 |
Rispondi al commento

Onore alla bandiera!! Vedo un certo color verde, una striscia verde...si la vedo.

Intdernaziunale veramante!

http://www.theguardian.com/world/2014/jun/04/mayor-venice-corruption-investigation-flood-barriers

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 05.06.14 00:30| 
 |
Rispondi al commento

Ma davvero qualcuno crede che abbiamo più cose in comune con Farage che con Tsipras?
O_O

Quando nell Europarlamento si voterà per rinegozziare il debito pubblico italiano, ci aspettiamo davvero l'aiuto di un liberista come Farage?
O non voteremo assieme a Tsipras?

Quando si voterà per gli euroBond, cosa voterà Farage?
Cosa voterà Tsipras?
E voi cosa votereste?

Sui beni comuni, sul nucleare, sulle energie alternative, sulla scuola pubblica, come la pensiamo noi?
Come la Pensa Tsipras?
E come la pensa Farage?

E adesso ditemi, preferite ancora allearvi con l'UKIP piuttosto che con il GUE?

Nome Cognome 05.06.14 00:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

¡¡¡HOLA BASE!!!

Ho scordato d'inviare questo
per i compleanni presenti & futuri...

'Il Tempo Vola'

Sono nato nel 67
l'anno di sgt pepper
e "are you experienced"

in una periferia paradisiaca
sì, sarebbe dovuto durare per sempre
tutto sembrava avere un senso

ma dopo un po' ti accorgi che il tempo vola
e la cosa migliore da fare è prendere al volo tutto ciò che ti capita
perchè il tempo vola

lei mi ha detto che "la fortuna aiuta gli audaci"
"devi semplicemente uscire e rincorrerla"
"adesso balliamo un po'"

lei mi ha detto "nulla accade
se non lo fai accadere tu
e se non riesci a ridere, almeno sorridi"

ma dopo un po' ti accorgi che il tempo vola
e la cosa migliore da fare è prendere al volo tutto ciò che ti capita
perchè il tempo vola
e adesso ti vedo ancora com'eri
quando ridevi sotto la doccia, d'estate

come fa il tempo a rovinare tutto?
senza avvisi, le cose rallentano
una conferenza su ciò che è strano
e la tua famiglia è confusa

potrei dirti cosa penso
mentre siamo qui e beviamo
ma non so da dove cominciare

tu vedi che c'è qualcosa di sbagliato
mi dispiace se non sono chiaro
puoi smettere di fumare la tua sigaretta?

ma dopo un po' ti accorgi che il tempo vola
e la cosa migliore da fare è prendere al volo tutto ciò che ti capita
perchè il tempo vola
e ti vedo ancora con quel cappotto
che avevi indosso metre eravamo alle Alton Towers.

Testo de 'L'Albero del Porcospino'

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 05.06.14 00:27| 
 |
Rispondi al commento

E questo lo scrivo INDIPENDENTEMENTE dal risultato finale delle alleanze; se si deciderà, per scelta o necessità, di allearci con Farage, bisogna però che lo si faccia a ragione veduta, avendo piena accortezza dei rischi e dei costi che questo implicherà, e soprattutto, senza cadere nella tentazione diabolica di considerare tutti i non-Faragiani dei meri sudditi delle banche e delle multinazionali. Non è così; la realtà è più complessa, mentre qui sta andando in onda un tentativo piuttosto preoccupante di semplificazione.

Roberto M. Commentatore certificato 05.06.14 00:27| 
 |
Rispondi al commento

Invito tutti gli amici del blog a NON considerare come oro colato tutto quello che qui viene scritto. I Verdi europei NON sono come i verdi italiani: sono una categoria politica molto evoluta, e negli ultimi anni hanno ottenuto grandi risultati in termini di amiente e green economy, che magari avessimo ottenuto noi...
Se gli autori di questo blog avessero dedicato ai Verdi almeno il 10% della benevolenza che hanno dedicato a Farage, credo che il dibattito sarebbe molto più equilibrato. E mi spiace constatare che, almeno in questa occasione, il blog venga usato come uno strumento di creazione del consenso verso una decisione già presa, mentre dovrebbe essere il luogo di un dibattito oggettivo e ricco di contributi approfonditi e il più possibile attinenti alla realtà delle cose. Ma se il blog diviene uno strumento di creazione del consenso attraverso la somministrazione di informazioni faziose o reticenti, cosa lo distingue dai sistemi informativi posseduti dai partiti contro cui ci battiamo?

Per esempio, quanti di voi sanno che l'obbiettivo politico di Farage è l'uscita dell'Inghilterra dalla Comunità Europea???

Roberto M. Commentatore certificato 05.06.14 00:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo qui a fianco sembra proprio Mosè col capello corto..ma che fa con quelle mani alzate? gli hanno rubato i dieci comandamenti forse???


p.s. o più probabilmente sta dicendo che li ha nascosti e ci invita a trovarli????

......sì, sì, i dieci comandamenti! ...mica altro..

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 05.06.14 00:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caffè a 5 stelle qui.per primo claudio :))

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 05.06.14 00:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SOLO CON FARAGE + 17Parl.M.5 Stelle SI RIESCE AD ABBATTERE LA TROIKA!!
Tremano e siamo il problema dell'UNIONE EUROPEA siamo sù tutti Giornali e TG per condizionarci X non far gruppo con FARAGE. Già abbiamo moltissimi nemici ma anche molto ONORE che hanno paura di solo 17 Parlamentari Europei Il 17 fortuna per NOI e Sfiga per la TROIKA!!Non si deve mettere ai voti la scelta con Farage c'è il BLOG Zeppo pieno Di TROLL del PD REGISTRATi non aspettano altro che sabotare le scelte del Movimento 5 STELLE.

toresal 05.06.14 00:16| 
 |
Rispondi al commento

Bella a gabbia.a fruttarolo e verdure che va in cima o fa seme o se spunta.

savi s. Commentatore certificato 05.06.14 00:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutto questo impicciarsi dei pddini sul gruppo a cui aderira' il Movimento e' pazzesco.
Perche' non si impicciano dei gruppi loro?
A loro chiaramente conviene una falsa opposizione come quella di sel e unicamente sulla base di un comune ideale antinuclearista spingono, per il loro sporco interesse, verso i verdi europei che sono guerrafondai, europeisti, pro fiscal compact e pro tutto quanto il Movimento vorebbe cercare di modificare.
Tutto cio' mi convince sempre piu' che sia giusto andare con Farage.
Ma quel che e' peggio e' gli scandali Expo e Mose vengono fatti passare in secondo piano e hanno avvelenato talmente il clima che la scelta del Movimento pare sia diventata la decisione piu' importante del mondo e per evitare condizionamenti da parte di possibili infiltrati fossi in Grillo, solo per questa occasione, farei votare, ma solo deputati, senatori e nuovi eletti al parlamento europeo, che poi sono quelli che per i prossimi anni di quel gruppo dovranno fare parte.

mario marini 05.06.14 00:16| 
 |
Rispondi al commento

«tutto il bene, il più alto e puro, a cui l’uomo aspira, si ritrova nell’uomo stesso, come solo può trovarsi, in drammatica e dialettica lotta con le forze che interiormente gli si oppongono e che segnano il ritmo della sua perpetua ascesa».


(Se l’esercizio di questa dialettica eterna – di cui sono frutto la verità e la libertà, la poesia e il bene – dovesse mai interrompersi, si spegnerebbe di conseguenza la luce dello spirito in cui l’uomo consiste)

Non abbiamo bisogno di chissà quali grandi cose o chissà quali grandi uomini. Abbiamo solo bisogno di più gente onesta

Benedetto Croce

(forse aveva saputo del progetto del Mose ...)

luci da Alcyone () Commentatore certificato 05.06.14 00:14| 
 |
Rispondi al commento

Se da Bruxelles arriva la notizia che esiste già un'accordo tra Grillo e Farage, io mi chiedo QUAL'ERA IL SENSO DI QUESTA FARSA? La lettera mandata ai Verdi era solo una scusa per tenere buoni NOI ELETTORI che chiedevano GIUSTAMENTE una VOTAZIONE POPOLARE circa le alleanze del Movimento in Europa? Non so più che dire.

Riccardo M., Vigevano Commentatore certificato 05.06.14 00:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

all'accusa che siamo distruttivi,occorre rispondere che è vero:noi vogliamo distruggere la loro società marcia,corrotta,criminale,per crearne una nuova.una che metta l'uomo,ogni uomo e la sua felicità al centro di tutto.posizioni nette.chi vuole una società cosi ci amerà:si può essere amati da molti.non da tutti.dobbiamo presentarci alla massa.la massa è cosi.partire dal presupposto che sia diversa significa vivere in una pseudosocietà paranoica.pensare di arrivare al potere combiando,prima la massa,è follia.cambiare la massa ,questa massa è cosa buona e giusta.se è questa la nostra missione,occorre che,prima riusciamo a prendere il potere e,poi,creare un progetto(ci vorrà tempo.tante e tante generazioni)per trasformarfe la massa in cittadini coscienti.prendiamo atto di cos'è la gente.vendono il loro voto per pochi euro e,talvolta,anche per una pizza.è questa la realta,creare un progetto senza prenderne atto significa vivere in una pseudosocietà paranoica.p.s la pseudosocieta del paranoico è un mondo dove tutto è logico e talvolta anche profondo.dove viene rispettato il meccanismo causa-effetto ma,è completamente falso dal momento che manca o è errato il punto di partenza.

vito asaro 05.06.14 00:10| 
 |
Rispondi al commento

Che fanno i piddini in francia:

La Parigi RUBE'!

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 05.06.14 00:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dopo il nuovo che avanza (Renzi) il nuovissimo (Toti) ma senza soluzione di continuità ...

stamani parlando degli arresti per il MOSE Toti non accettava che si parlasse di responsabilità politica ma solo di responsabilità personale facendo un esempio del tipo ... se un rappresentante del mio partito ruba non sono io responsabile, non lo è il partito ma lo è solo lui ...

condivisibilissimo se non fosse per un piccolo particolare ...
i partiti continuano a candidare (e gli italiani a votare) personaggi inquisiti e/o condannati ...
troppo comodo lavarsene poi (appena "beccati") le mani e le coscienze ...

comunque rassicuriamo Toti ...

certamente ci sono delle persone oneste in quei partiti ...
loro non hanno responsabilità ...
e presto tutti li conosceranno ...
è solo questione di tempo (lui si un galantuomo) ...
arresto dopo arresto ... qualcuno di loro resterà fuori ...
ed allora sapremo i nomi degli onesti ...

:-(

luci da Alcyone () Commentatore certificato 05.06.14 00:09| 
 |
Rispondi al commento

Chi è José Bové
contadino, disobbediente civile e nonviolento !
http://youtu.be/K0rHNV2xVZM

Rocco Carmine Altieri, Pisa Commentatore certificato 05.06.14 00:06| 
 |
Rispondi al commento

Gajardi i Verdi!
Ci mandano elegantemente a quel paese. Un dialogo molto costruttivo, degno di chi è abituato a supportare il Potere costituito.Quello che il M5S non ha fatto,non fa e non farà mai.
Grazie.

http://www.verdieuropei.it/risposta-richiesta-incontro-beppe-grillo/

A L., roma Commentatore certificato 05.06.14 00:03| 
 |
Rispondi al commento

Io con i Verdi non vorrei proprio aver niente a che fare. Tanti anni fa li ho anche votati e sono sempre stata delusa: si occupavano strumentalmente di tutto eccetto di quello per cui si presentavano e raccoglievano voti.
Ormai sono una lobby, o meglio, sono al servizio di alcune lobbies, per esempio sono contigui ai fanatici dell'antispecismo, quelli che, manovrati dalle multinazionali del pet, affermano che tutte le specie sono uguali e hanno gli stessi diritti.

antonella g. Commentatore certificato 05.06.14 00:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Renzi: "A Rubano vinciamo noi a man bassa!"

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 04.06.14 23:55| 
 |
Rispondi al commento

Sto vedendo cose che voi onesti elettori del M5S non potete neanche immaginare:
vedo gli elettori del PD-FI farci la predica sulle nostre alleanze in Europa mentre i loro eletti ci stanno rubando anche le mutande.

M5S, AVANTI TUTTA!!!

Stefano Ballaro, Fano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 04.06.14 23:54| 
 |
Rispondi al commento

Ot
@luci da alcyone

grazieeeeeeee!!!!


¡¡¡HOLA BASE!!!

Speriamo che l'ytaglya vinca i mondiali di calcio
così il fallimento del Belyn-paese
sarà rimandato di qualche giorno...

Hasta pronto.

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 04.06.14 23:47| 
 |
Rispondi al commento

Effetto Mose: ci mancherà poco e sentiremo andare Renzino in TV a sbroccare contro i giudici penta stellati come una volta il nanetto faceva contro i giudici comunisti.

Beppe Da Monaco (odio la mafia) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 04.06.14 23:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro beppe,anche se penso che la storia dei sette punti e del referndum sia una strategia per uscire dal merdaio e che sia quello il tuo scopo,ti chiedo:immaginiamo che non accettino i sette punti,cosa fai?vai al referendum?a parte che non credo i risultati siano reali(credo che nemmeno gli ulimi siano stati reali)ma,diamoli per reali:se il risultato del referendum non fosse quello che ti aspetti(lo sai come sono gli italiani)cosa fai?rinunci ai sette punti?accetti,democraticamente.questa europa?diventiamo anche noi democristiani?caro beppe,cosi non funziona.vuoi sapere come funziona?posizione chiara sull'europa e,chi ci stà ci stà.beppe si può essere amati da molti ma,mai da tutti.vuoi la mia posizione chiara?(spero che non sia l'unica):uscita dall'euro e dall'unione.negazione del debito.abolizione di tutti i trattati.abolizione di tutte le banche private.creazione di una banca pubblica che decida per conto del popolo come creare e gestire il denaro.troppo complicato?rischiamo una guerra?l'isolamento?rischiamo l'autarchia?rischiamo il fallimento.perche,siamo forse beati e felici,abbiamo,fose speranza di salvarci continuando cosi?sai meglio di me,che non ci sarà ripresa e,andrà sempre peggio.insomma,il peggio che potrà capitarci è morire ma,almeno moriremo da uomini liberi.sempre meglio che morire da schiavi.perchè,è questo il destino che ci hanno riservato i padroni dell'ue:morire,come pezzenti,abbandonati da tutti.


aria de Mondiali ...(clima venexian-carioca)

Al corre el toso arrapao
ostrega! ma el gà rubao!
chissà cosa che el gà arraffao
MOSE? e cosa el sèo?
l'ulimo che conòsso el se gà ribaltao
zo pe'l monte per de più, orpo!
el se gà sniacào su do' piere
tavole i le cimàva, ma no iera surf!
i gà blindà Venèssia causa el sindaco!
ma lo gà difeso el partito e anche el sindacao
mi vedevo che ghe cressèva la pansa
ma pensavo a un fià de aria..'somma
se'mo capìi no?
Invesse iera schèi boia faust!
gnanca dei nostri non se se pol più fidar!
Xe questa la verità!

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 04.06.14 23:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alfre' so' in cima;e mo'??

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 04.06.14 23:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

immenso salvo mandarà alla gabbia!!!immensooooooo!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 04.06.14 23:44| 
 |
Rispondi al commento

UN GRANDE INGANNO NON PUÒ DURARE PER SEMPRE.

Perché dx e sx vanno cancellate dal nostro convincimento di appartenenza politica e l'impegno principale deve essere l'azzeramento di entrambe, a partire dai loro "rappresentanti" politici?

Da più di vent'anni i politici italiani le hanno svuotate dei lori contenuti, e quelle bandiere, ancora oggi emblematiche per gran parte della popolazione purtroppo, hanno sventolato e sventolano artatamente, traendo da ciò legittimazione popolare a governare, nonostante ogni giorno di più si vada palesando la realtà di un grande inganno. Onesti e fiduciosi cittadini scientificamente imbrogliati, tenuti all'oscuro di informazioni fondamentali, confusi, comprati, manipolati, esclusi dalla partecipazione politica autenticamente democratica. I finti esponenti sia di dx che di sx insieme hanno gestito il Paese come COSA PROPRIA , fino al saccheggio e alla rovina finale in atto a riprova, perché un grande inganno non può durare per sempre.

Ma perché è successo? Non si arriva a toccare un punto come quello italiano senza una ragione trasversale alle personalità individuali che ci hanno governato e ci governano, che le abbia tutte insieme sostanziate strutturalmente nel tempo.

Solo una classe dirigente ASSERVITA dalla prima ora, e in crescendo, a poteri occulti e illegali può toccare un livello così basso e fare danni tali da portare un Paese alla rovina. AGENTI TRADITORI a cui viene lasciata carta bianca per conseguire con ogni mezzo potenziamento economico e politico, e personale e di partito di appartenenza, a garanzia degli obiettivi primari e prefissati dai mandanti. Il Paese, i cittadini, le loro esigenze, il loro futuro non contano. La gestione della cosa pubblica è un'attività di facciata, LIMITATA ALLO STATUS QUO TOLLERABILE da una popolazione "nel sacco". Sono il Paese e i suoi cittadini, vittime di un saccheggio, a pagare tutto e tutti, SERVI E MANDANTI.

segue sotto

maria s., ancona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 04.06.14 23:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dal programma militarista e nuclearista del partito di Farage
per chi legge l'inglese.
Inviterei i curatori del Blog a tradurlo in italiano e pubblicarlo con tutta evidenza in prima pagina:
http://www.general-election-2010.co.uk/2010-general-election-manifestos/UKIP-Party-Manifesto-2010.pdf
5 Defence
Over the years, successive governments have starved the British armed forces of money. This has meant insufficient equipment, over- stretched resources and excessive tours of duty, which can badly damage the fabric of
family life. UKIP has huge regard for our Armed Forces and the work they do. We are prepared to provide proper defence resources and bring an end to devastating cuts. UKIP will:
· Spend an extra 40% on defence annually, another 1% of GDP
· Expand the Army by 25% to 125,000 person- nel and double the size of the Territorial Army
· Restore the Royal Navy to its 2001 strength with three new aircraft carriers and nearly 70 other ships, at the same time guaranteeing the future of the Plymouth, Portsmouth and Rosyth bases
· Increase RAF capability by buying more essential helicopters, transport aircraft and 50 extra JSF Lightning aircraft
· Restore historic regiments, such as the Highland regiments, which are being sub- sumed into planned European battle groups
· Strengthen our commitment to NATO, while withdrawing from all EU operations
· Reappraise our operations in Afghanistan to create a single, clear and achievable mission or seek to negotiate a withdrawal with our NATO partners
· Maintain Britain’s independent nuclear deterrent with existing Trident submarines and then replace them with four British-built submarines armed with US missiles
· Cut MOD bureaucracy, which has one civil servant for every two military personnel
· Introduce better pay, conditions and medical care for the British Armed Forces personnel and their families
Download the full Defence policy from the Policies section of www.ukip.org

Rocco Carmine Altieri, Pisa Commentatore certificato 04.06.14 23:42| 
 |
Rispondi al commento

Renzi ho un suggerimento per te: devi dire che i giudici che indagano sono "giudici grillini" che stanno infangando il buon nome dei compagni, che certamente sono innocenti!

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 04.06.14 23:39| 
 |
Rispondi al commento

Luca ... ho bisogno di un estratto di rubiacea ... ne è avanzato un po' ???
:-)

luci da Alcyone () Commentatore certificato 04.06.14 23:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ULTIMISSIME: i Verdi hanno dichiarato (notizia ANSA delle 22:46) che dubitano della proposta di Grillo perché a quanto pare l'accordo con Farage è già nelle sua fasi conclusive.

Mantenendo MOLTA calma, mi pongo una domanda: io, elettore del Movimento che avrei dovuto votare secondo DEMOCRAZIA DAL BASSO quale sarebbe dovuto essere l'alleato del M5S in Europa, devo iniziare a sentirmi preso per il culo?

Riccardo M., Vigevano Commentatore certificato 04.06.14 23:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buona notte blog e buona notte a tutti gli amici soprattutto a quelli che compiono gli anni...
Io ormai sono nella fase in cui è meglio dimenticarsi del tempo che passa inesorabile, tanto è solo una convenzione umana...
Gli anni sono quelli che si sentono e non è colpa di nessuno se si è nati prima...
Ciao a tutti!

antonella b., Cremona Commentatore certificato 04.06.14 23:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

politica italiana in versi ... dopo lo scandalo Mose
magari si trattasse di fantasmi ... di qualunque COLORE
purtroppo è l'amara, consueta, reiterata, NERA realtà

...

A ssieme ancora un'altra volta
S ono gemelli, falsi diversi
S olo il nome li differisce
E ffetto dei media e delle TV
N essuno certo vi crede più
Z anzibar aspettami ... ora io arrivo
I o fuggo da loro perché hanno perso
O gni pudore ... ogni decoro ...

...

Dedicata a qualche amico che non ho bisogno di citare
perché ... sanno ... che parlo di loro ...

salutem ex astris

luci da Alcyone () Commentatore certificato 04.06.14 23:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma invece di fare tutte 'ste storie, non è meglio iscriversi al gruppo dei non iscritti del Parlamento europeo?
x info: link su .... http://it.wikipedia.org/wiki/Non_Iscritti_(Parlamento_europeo)

severino ranieri 04.06.14 23:28| 
 |
Rispondi al commento

e.LUGUBR.azioni mentali

Ennesimo arresto
ennesimo scandalo
ennesima prova
che non cambiano mai

ecco cosa sono le grandi opere in Italia ...
solo inutili fabbriche di malaffare ...

ma tranquilli ...
tra qualche giorno arriva l'oblio ...

(in attesa della prossima ...)

luci da Alcyone () Commentatore certificato 04.06.14 23:28| 
 |
Rispondi al commento

Blll... le mille bolle blu...
Blll... le vedo intorno a me...
Blll... le mille bolle blu...
che volano
e volano
e volano...

comandante spadolini 04.06.14 23:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"... Il nostro gruppo non potrà incontrarLa finché non sarà fatta chiarezza sulle Sue relazioni con il gruppo di Farage.
Cordiali saluti,
Vula Tsetsi
Segretaria Generale
Gruppo dei Verdi/ALE al Parlamento europeo".

ORDINI SUPERIORI, OBBEDIENZA CIECA.
(CORDIALI SALUTI 'sta mazza).

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 04.06.14 23:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

scusatemi se arrivo solo ora
(ma d'altronde vengo da lontano)

un saluto a tutti gli amici del Blog ma ...

in particolare a Ema .....

Auguroni stella (sto spammando ... in realtà te li ho già fatti questa notte ma volentierissimamente lo rifaccio ... mi è consnetito amici ???)

e non preoccuparti per l'età anagrafica ...
che conta è l'età del cuore e dell'anima ...

(*__*)

luci da Alcyone () Commentatore certificato 04.06.14 23:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' impressionante come gli amici del "Fatto Q." stiano entrando a gamba tesa su questa decisione che è politica ed appartiene solo al M5S.
Articoli fuorvianti ove sembra che GRILLO ci stia ripensando su Farage (e non credo!) e stia vertendo verso i Verdi (e non mi risulta!) .

FARAGE è il nostro approdo naturale. Basta con questi depistaggi .

Alessio P., Garbagnate Milanese Commentatore certificato 04.06.14 23:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPE, questi cojones vogliono forse interloquire per il tramite di CAZZULLO ALDO, tu A CAZZULLO ALDO mandalo da me CHE GLI PARLERO' VOLENTIERI IN UN ORECCHIO.

W IL M5S
GRAZIE BEPPE

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 04.06.14 23:23| 
 |
Rispondi al commento

BUONANOTTE BLOG!!

ringrazio ancora tutti gli amici che mi hanno fatto gli auguri!!

a domani! :)


sotto certi aspetti siamo simili al pd.ad esempio,beppe dice che vinceremo nel rispetto delle loro regole.impossibile.non hanno fatto le regole per permettere a noi di vincere.ci vuole altro .allo stesso modo il pd sostiene che andremo in europa per contare di più nel rispetto delle loro regole.impossibile.hanno fatto le regole in modo che,noi,si conti niente.ci vuole altro.nell'uno e nell'altro caso occorrono due cose:pensiero e azione.

vito asaro 04.06.14 23:22| 
 |
Rispondi al commento

Caro Renzino, c'è un film per te in TV, si intitola "TU MI TURBI", con Francesco Nuti!

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 04.06.14 23:20| 
 |
Rispondi al commento

Tremo per la rabbia e mi correggo:

LA MOSCA TSE-TSI... come volèvasi!

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 04.06.14 23:18| 
 |
Rispondi al commento

Che li prende al blog stasera (mi sono autenticato e non mi da la certificazione)-.

nicola rindi, prato Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 04.06.14 23:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA MOSCA TES-TSI... come volèvasi!

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 04.06.14 23:15| 
 |
Rispondi al commento

arrivati ad un certo un punto meglio un autoannessione agli usa no? o con franza o con spagna purche se magna

Zamorano 04.06.14 23:14| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi,ho letto qualcosa riguardo alle provincie,qualcuno sa se siamo riusciti a liberarcene realmente?.

Daniele C., Ascoli Piceno Commentatore certificato 04.06.14 23:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tanto per andare offtopic,
Passiamo al dollaro? la Lira non esiste piu', l'euro è un danno ,a 1936,27 era meglio aspettare, ma Prodi voleva passare alla storia e c'è riuscito.
Proviamo a minacciare l'UE di passare al dollaro!!

Massimiliano P., Brugherio Commentatore certificato 04.06.14 23:08| 
 |
Rispondi al commento

http://www.verdieuropei.it/risposta-richiesta-incontro-beppe-grillo/

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 04.06.14 23:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

✩✩✩✩✩

Stasera mi si chiudono gli occhi, quindi vi lascio non prima xò di essermi associato ai molti commentatori/trici che hanno lasciato gli auguri di buon compleanno ad Ema

ciao Ema che tutti i tuoi desideri si possano avverare

buona notte a tutto il blog

da nessun copy
elettore ✩✩✩✩✩

nessun copy 04.06.14 23:03| 
 |
Rispondi al commento

L'ho scritto in più post e anche qui dico la stessa cosa. Neil Farage l'abbiamo già conosciuto per quello che è per quello che si ripropone di fare e il loro statuto non mi sembra così particolare da far gridare allo scandalo, per cui, non vedo perché dovremmo evitare di formare un gruppo "d'azione" da far lavorare insieme e che quasi sicuramente potrebbe portare a degli ottimi risultati.

Walter Zaccagnini 04.06.14 23:03| 
 |
Rispondi al commento

La politica si fa in modo pratico e senza mugolare. Se una cosa può portare oggettivi vantaggi e si può fare, si fa con determinazione e tenacia senza lamentarsi. Un eventuale accordo coi verdi, con cui tra l'altro ci sono convergenze programmatiche, porterebbe a costituire il terzo gruppo più importante in parlamento dove il m5s sarebbe la parte + numerosa. Quindi insistere e madare una richiesta formale è stata politicamente una cosa buona da fare. Ora invito i nostri capi e responsabili politici di fare le stesse cose con il gruppo della sinistra europea, preferibilmente senza lamentele e sarcasmno. Grazie e buonlavoro x il bene del Movimento e dell'Italia!

Giacomo B., Roma Commentatore certificato 04.06.14 23:01| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

mai con i verdi!!tutto ma non i verdi,espressione di alleanza con la sinistra!con i soliti falsoni ipocriti schifosi!!!zero verde tra di noi!!i temi ambientali fanno già parte del M5S,molto più dei finti colorati di verde!!!!!!!!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 04.06.14 22:57| 
 |
Rispondi al commento

Ho votato M5S perchè:
----------------------
- sono coerenti
- sono cittadini non indagati
- hanno rinunciato al finanziamento pubblico
- si sono ridotti lo stipendio
- hanno creato un fondo per il finanziamento x le PMI
- hanno mandato B fuori dal parlamento
- hanno un programma consultabile in rete
- hanno proposto la riduzione delle pensioni d'oro
- hanno proposto il reddito di cittadinanza
- hanno proposto una legge anti corruzione
- hanno proposto una legge sul conflitto di interessi
- hanno una democrazia diretta in rete
- hanno fatto campagna elettorale con i contributi volontari dei sostenitori
- hanno tutto il sistema corrotto contro
- hanno il 99,999% dei "giornalisti" contro
- hanno proposto l'abolizione del finanziamento pubblico ai giornali
- hanno difeso la costituzione
- e tanti altri motivi che le persone oneste non possono non condividere

Non ho votato PDL o PD-L perchè:
-------------------------------
- non sono coerenti
- non hanno rinunciato ai finanziamenti pubblici
- hanno parecchi indagati nel parlamento
- non hanno rinuciato ai loro privilegi
- hanno aumentato l'età pensionabile
- hanno creato il lavoro precario a vita
- non hanno ridotto le pensioni d'oro
- non hanno proposto il reddito di cittadinanza
- hanno bocciato la proposta di legge anti corruzione
- hanno bocciato la proposta di legge sul conflitto di interessi
- sono partiti di nominati
- hanno fatto campagna elettorale con i soldi pubblici
- hanno tentato piu' volte di violentare la costituzione
- hanno eletto Napolitano per la seconda volta
- hanno deleggittimato il parlamento con l'uso dei decreti legge con fiducia
- hanno tutto il sistema corrotto al loro fianco
- hanno il 99,999% dei "giornalisti" a favore
- continuano a governare nonostante il parlamento attuale sia stato eletto con legge incostituzionale
- e tanti altri motivi che le persone oneste possono condividere
ORA MI PACEREBBE SAPERE DA UN PIDDINO QUALI SONO I MOTIVI PER CUI VOTA PD E QUALI PERCHE' NON VOTA M5S

raffys . Commentatore certificato 04.06.14 22:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nell'Unione Europea è sola la tedesca Merkel che già stà confabulando per mettere i Suoi Funzionari nelle alte cariche del Parlamento Europeo??L'unico che ha minacciato di uscire dall'U.E. è stato il "primo ministro Inglese DAVID CAMERON!!Questo è la dimostrazione che l'ITALIA anche con RENZI al 40% non conta un c.....fà solo parte del grande gregge di pecore da mungere dell'UNIONE EUROPEA!!

toresal 04.06.14 22:52| 
 |
Rispondi al commento

L'argomento di questo commento, mi è stato suggerito da Er Fruttarolo, leggendo un suo sotto commento, ieri sera.


"Il mondo rischia sia l'esplosione che l'
implosione. Il mondo deve cambiare.

Non sappiamo dove stiamo andando. Sappiamo solo che la storia ci ha portato a questo punto e - se
i lettori hanno condiviso le argomentazioni di questo libro - sappiamo anche perché.
Comunque, una cosa è chiara. Se l'umanità deve avere un futuro nel quale riconoscersi, non potrà
averlo prolungando il passato o il presente.
Se cerchiamo di costruire il terzo millennio su questa base falliremo. E il prezzo del fallimento, vale a dire l'alternativa a una società mutata, è il buio.


da: IL SECOLO BREVE - Eric J. Hobsbawm -


PS Per chi ama leggere e informarsi per poter poi
informare, questo libro non può mancare.

Buona sera blog


che.beppe@grillo

Heracles Mediolanum Commentatore certificato 04.06.14 22:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non si parla che di quale sarà il gruppo di cui farà parte il M5S nel Parlamento Europeo.

Bene bene.

Ho la vaghissima sensazione che ci considerino tutt'altro che finiti.

E noi facciamo le vittime piagnone?

Per cortesia.

Facciamo l'alleanza per il futuro.

Con la massima informazione possibile.

E poi decideremo.

emanuele c., Torino Commentatore certificato 04.06.14 22:50| 
 |
Rispondi al commento

ricordate,il primo suicidio?e il poveraccio che si diede fuoco in piazza montecitorio?ricordate l'effetto che ci fece?beh,la gente continua ad ammazzarsi.nessuno ne parla più.è diventato normale.ricordate il primo scandalo?l'effetto che ci fece?beh,stiamo imparando a consierarli normalità.di quest'ultima storia già da domani nessuno ne parlerà più.ricordate la farsa della condanna di berlusconi?l'effetto che ci fece?beh,berlusconi è qui e cerca di riorganizzzare il suo partito.e noi?l'analisi del voto.tutti a dire la propria sugli errori di beppe dimenticando che le grida sono niente considerato il comportamento criminale degli infami.eppue tutti smarriti a chiederci:dove abbiamo sbagliato?sapete qual'è la verità?loro si sono evoluti.si sono adattati ai tempi.ci hanno preso le misure la notte che fu rieletto napolitano.li,hanno capito che potevano passare,tranquillamente,dal furto con destrezza alla rapina a mano armata,a viso scopertotanto,non avremmo reagito.il problema siamo noi.siamo rimasti fermi.non ci siamo evoluti(niente organizzazione.niente validi strateghi).la massa non ci seguirà più di tanto.la massa guarda,osserva non agisce(purtroppo è cosi)e,se non ha la sensazione che vinceremo non ci seguirà mai.insomma,spero che beppe lo capisca:abbiamo bisogno di un bel pò di salti di qualità.non ha senso stare quà a cercare di convincere i nostri della bontà di un'alleanza con farage.cosi non si và da nessuna parte.beppe,si può essere amati da qualcuno,a volte da molti ma,mai da tutti.


"Pasta Garofalo passa agli spagnoli Ebro compra il 52% del pastificio"


piddiniiiiiii,vi piace la pasta straniera???bravi...

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 04.06.14 22:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A me va benissimo l'accordo con Farage in quanto siamo entrambi euro-scettici cosa che non sono nè i verdi e neanche Tsipras o altri.

Pino P. Commentatore certificato 04.06.14 22:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

per me essere sul blog e leggervi è impagabile!!mi ridà speranza e scopro ogni giorno che ne vale la pena!vale la pena di metterci l'anima per un futuro migliore e a 5 stelle!!grazie a tutti e qui cafferino a 5 stelle tutto italiano doc :)))

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 04.06.14 22:42| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Mi avete quasi convinto con Farage.
Però, un contentino, posso chiamarlo
Nigger?? (Oh è una bomba 'sto Cannonau!)
;DD

Arjuna , Madras Commentatore certificato 04.06.14 22:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un augurio speciale alla mia amica a 5 stelle....La Manu!!

Mi dicono che dopo i 50 si sbrocca....attenta a te!!

Baci :))))

nike di samotracia. ., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 04.06.14 22:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

insomma,li arrestano tutti ma il problema sono i toni di Beppe??ahahaha..Beppe meno male grida come grido anche io!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 04.06.14 22:38| 
 |
Rispondi al commento

per l'expo qualche giorno prima delle elezioni sono stati tratti in arresto o denunciati a piede libero oppure con arresti domiciliari esponenti del pd e del pdl .Il popolo italiano si è indignato,i giornali ne hanno fatto titoloni le tv hanno aperto i loro telegiornali con questa clamorosa notizia, tutti e dico tutti a gridare allo scandalo alla vergogna.Però...però al momento di votare solo e dico solo il 20 % degli italiani si è indignato è ha cercato di prendere le distanze dai partiti coinvolti nei loschi affari dell'EXPO.il 40 % di quelli che hanno votato e coloro che hanno votato pdl sono moralmente collusi di costoro che prendono tangenti e che stanno distruggendo questo paese

mario futuro, bologna Commentatore certificato 04.06.14 22:38| 
 |
Rispondi al commento

I FATTI DELLA FINMECCANICA, FINCANTIERI, MONTE PASCHI, EXPO, MOSE DI VENEZIA FANNO PENSARE CHE A TAVOLA PD E PDL SI SIEDONO E MANGIANO E BEVONO INSIEME!!!

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 04.06.14 20:34|

------------------------

Anche l'Italicum rientrava in questa consuetudine e......"tutto alla luce del sole"....eheheheh

GRANDE ITALIA!!

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 04.06.14 22:31| 
 |
Rispondi al commento

Cosa avevo scritto ieri? Il PD deve essere eliminato sdia dall'Italia che da ll'Europa perché troppi sono i reati che i suoi interni hanno commesso e continuano a fare. Neppure a darmi ragione ecco gli ultimi arresti odierni, ma state sicuri che non è finita perché c'è una piramide da scoprire e non è egiziana!

Vasa inania multum strepunt.
(I vasi vuoti fanno un grande rumore).

3mendo 04.06.14 22:29| 
 |
Rispondi al commento

sperto..questo tormentone sia finito.. ora hanno altro su cui scrivere la stampa e le tv.. noi non stiamo danno un bello spettacolo..a discuttere su chi dovremmo stare in parlamento..Dico subito che i verdi sono un cavallo di troia della Merkel PPE..e del PSE e cercheranno di destabilizzarci.. come se non bastasse gia quello che facciamo di nostro.. Farage 'ha palle .. ed è 2in viso" a tutti dalla Merkel al Pse e sopratutto al sistema finanziario internazionale .. Borsa compresa.. ecco perche Il "Fatto " sponsorizza i Verdi ..Farage è antisistema è loro nel sistema ci sono dentro fino al collo .. sopratutto da quando hanno un azionariato e sono quotati in Borsa..

pierluigi 04.06.14 22:29| 
 |
Rispondi al commento

Sentir dire che allearsi con Farage sarebbe un grave errore, anche da parte di Imposimato, Dario Fo e Travaglio dovrebbe farvi riflettere. Non posso credere che chi urlava il nome di Berlinguer in piazza possa ora pensare di allearsi con loro. Se si prosegue su questa strada non vedo un gran futuro. SVEGLIA!

Maurizio P., CITTADELLA Commentatore certificato 04.06.14 22:26| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Farage
100% x Farage.
i Verdi stanno a SX e questa SX è l'ultimo baluardo delle banche e del malaffare

pupetto 04.06.14 22:25| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori