Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il M5S non sorvola, vola

  • 387


van_beppie.jpg

"Il MoVimento 5 Stelle è ormai abituato ai costanti attacchi mediatici. Sul blog si risponde solo a una piccola parte di essi, quelli che nella loro faziosità appaiono i più macroscopici. Gli attacchi della stampa “nemica“ sono però meno insidiosi di quelli dei falsi amici che vorrebbero dettare la linea politica del MoVimento, che non ha nessuna intenzione di farsela dettare.
Premesso questo, di seguito alcune puntualizzazioni:
Il M5S non "sorvola" sull’accordo con Farage che porterà i nostri cittadini portavoce a lottare in Europa contro la Troika e per gli interessi del nostro popolo.
Il M5S non "sorvola" sul fatto che questa decisione è stata presa dopo un voto espresso a larghissima maggioranza dagli iscritti sulla rete.
Il M5S non "sorvola" sul fatto che "si sta con chi ci vuole e con chi si vuole" e i Verdi avevano chiuso la porta a qualsiasi trattativa.
Il M5S ha apprezzato che Farage, colui che da anni lotta a Bruxelles contro l’eurocrazia, l'abbia invitato ad unirsi al suo gruppo ed è evidente che il fango gettato dai giornali su questo accordo è dettato in primo luogo dalla paura dell’eurocrazia che si crei una miscela esplosiva tra Ukip e MoVimento 5 Stelle. Nonostante tutti, soprattutto in Italia, abbiano cercato di boicottare la formazione del gruppo, Farage è riuscito a costituirlo. In Europa è nata per la prima volta una vera opposizione che risponderà colpo su colpo all' inciucio europeo tra destra e sinistra.
E a coloro che in questi giorni fanno i complimenti per un presunto cambio di linea del M5S, perché di colpo sarebbe diventato "dialogante" e avrebbe "aperto al PD", si fa notare che non è un cambio di linea, ma una prova di responsabilità nei confronti del Paese. La legge elettorale in discussione, l’Italicum, è nata da un inciucio fatto per bloccare il M5S (come affermato dall'ex ministro Mauro e dal viceministro Nencini) nel frattempo da gennaio il M5S ha elaborato una sua proposta di legge. Si tratta della prima esperienza nella storia di una legge discussa in rete e approvata dai cittadini. E' una legge per dare un senso alla rappresentatività che oramai viene sacrificata sull’altare della governabilità. I nostri portavoce l’hanno già presentata in Parlamento e ora intendiamo discuterla con la principale forza della maggioranza." Paolo Becchi

19 Giu 2014, 13:15 | Scrivi | Commenti (387) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 387


Tags: Beppe Grillo, Bruxelles, falsi amici, Farage, Gianroberto Casaleggio, giornalisti, M5S, M5S Europa, MoVimento 5 Stelle, regime, stampa, UE, UKIP

Commenti

 

REGOLE:

1) INCANDIDABILITA' a vita degli eletti al Governo, al Parlamento, alle Regioni e Comuni, se NON si raggiungono gli OBIETTIVI.

2) INCANDIDABILITA' a vita degli ELETTI che NON rispettano gli OBBLIGHI.

3) Colpa e Responsabilità Condivisa.

OBBLIGHI:

1) Rispetto delle promesse elettorali.

a) Sulla parte ECONOMICA con effetto immediato.

b) Sulla parte STRUTTURALE e RIFORME il termine è dell' intera Legislatura.

2) Rimanere nel partito dove si è eletti, altrimenti si possono dare le dimissioni ed essere RICANDIDABILI.

3) Sospensione della professione per conflitto di interessi.

4) Priorità della Spesa Pubblica.

5) No ai doppi incarichi pubblici.

OBIETTIVI:

1) Riduzione del Debito Pubblico di 20 MILIARDI di Euro su base annua e complessivamente di 100 MILIARDI di Euro per l' intera Legislatura.
2) Cresita del PIL.
3) Minor TASSE.

EFFETTI E CONSEGUENZE:

1) L' incandidabilità a vita dei POLITICI NON rieleggibili, per mancato raggiungimento degli OBIETTIVI, farà decadere in maniera CONSEGUENZIALE i " POTERI FORTI".

2) Verrà a mancare il partito " PADRONALE " in quanto l' intera classe politica dovrà impegnarsi per il raggiungimento degli OBIETTIVI.
3) Effetti POSITIVI a " cascata e conseguenziali " sull' Economia e sul Popolo.

REGOLE per una normativa vera e reale della POLITICA.

OBBLIGHI per l' impegno e la serietà della POLITICA.

OBIETTIVI per " mandare tutti a casa " i politici che NON lavorano per il bene del POPOLO.

NON UNA POLITICA DI SPERANZE... MA UNA POLITICA DI CERTEZZE!

Movimento FiduciaZerØ

Ciro Borzi, Portici - NA Commentatore certificato 25.06.14 12:38| 
 |
Rispondi al commento

Via così.

Lello Marino (marins) Commentatore certificato 22.06.14 07:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma non pensate di chiedere a napolitano subito nuove elezioni??la motivazione è questa::
la sentenza della cassazione ha sancito che nelle ultime tre elezioni, vigente il porcellum,è stato negato il diritto di voto agli italiani, sono passati nove anni, siccome l costituzione dice che la camera ,eletta regolarmente dura cinque anni , è conseguenziale che si devono fare elezioni subito in quanto l'ultima camera eletta con legge regolare è scaduta.
è un' aspetto si deve fare un'istanza in tal senso a napolitano e divulgarla il più possibile.
francesco degni

francesco degni, roma Commentatore certificato 21.06.14 17:46| 
 |
Rispondi al commento

Forza Grillo....non ti curar di lo ma guarda e...passa.....Siamo Forti..diventeremo ancora più forti..(bisogna acchiappare i vecchini..lo so è difficile...ma bisogna farlo...)

Mario vianello 21.06.14 12:24| 
 |
Rispondi al commento

Le alleanze di M5S nel parlamento europeo
Tutto bene allora con Farage e gli altri parlamentari destrorsi, tenendo però ben presente - si auspica sommessamente - che il gruppo neonato riesca a fronteggiare uno schieramento compatto della vera destra politica - dalla Merkel agli squali del sostegno ad oltranza alle "buone" ragioni delle lobbies della finanza internazionale - tutto teso a mantenere lo status quo a tutto svantaggio dei paesi Eu indebitati fino all'osso. E poi, che cosa dirà e farà il neogruppo con la sig.ra Lepen, altra forza nazionalista contro l'attuale assetto economicistico dell'Europa?

Mario S., Roma Commentatore certificato 20.06.14 21:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Becchi ha ragione. Dico che "aggredirli" su tutto, è la maniera per dire ci siamo, per dire che se governiamo noi i risultati ci sarebbero. Gli Italiani hanno bisogno di sapere, di conoscere le nostre proposte (non tutti usano la rete), le nostre idee e le nostre capacità a governare questo paese (se ce lo lasciassero fare).Coraggio sono fiducioso che la politica mediatica del dialogo porterà i suoi frutti. E' crollato il Comunismo, è crollato il muro di Berlino, crollerà anche questo sistema.Questi ragazzi pentastellati sono in gamba, non da meno il nostro leader. Abbiate fede, gente, abbiate fede.

gabriele giuseppe lopez, San Ferdinando di Puglia Commentatore certificato 20.06.14 17:05| 
 |
Rispondi al commento

L'economia non è certo più quella dell'Italia mussoliniana ne quella vissuta in Sud America all'inizio degli anni 80.Proprio da allora, anzi, troppi errori sono stati commessi in nome di un'economia che doveva diventare più efficiente, libera da legami morali e etici, rappresentati dalla presenza dello Stato nel suo interno, non agenti per esclusivo interesse del profitto e della convenienza.E' inutile ripetere quanto siano state dissennate e immorali, oltre che poco orientate all'efficientamento della economia reale, le politiche neoliberiste di Reagan e Bush sr. negli Stati Uniti e l'applicazione in ottica anglo europea imposta al vecchio continente.E' stato un errore marchiano e grossolano da cui gli stessi Stati Uniti cercano ora di affrancarsi dopo aver quasi portato il pianeta sull'orlo di un baratro insormontabile. L'economia reale non è quella lasciata libera da vincoli di tipo etico e morale che solo lo Stato quale rappresentanza di cittadini può imporre.Allo stesso modo lo Stato non può e non deve sorreggere iniziative che hanno il solo fine di garantire a se stesse la vita andando contro le volontà di cambiamento desiderato da altri milioni di cittadini (vds Unità).L'euroscetticismo oggi è soprattutto questo;fine della convinzione che solo e sempre privato sia meglio in particolare quando ad imporre questa scelta sono mandatari di multinazionali finanziarie globali senza legge ne recapito dedite alle attività di lobbismo nei parlamenti mondiali. Non possiamo più permettere che costoro ci impongano monete senza stato, mercati senza legge, lavoro senza garanzie, mercificazione di ogni attività umana e dissacrazione di ogni necessità che non sia prezzabile. Questo è ciò che è stata l'Europa sino ad oggi con o senza il consenso dei cittadini.Cercare o trovare la sponda in chi ritiene che questa macchina sia sbagliata è doveroso.E' la battaglia dei nostri tempi contro i neonazismi economici che riducono le persone ad agendi in nome di profitto multinazionale.

Giuseppe Petrachi 20.06.14 12:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo sapete che per fare un decreto ingiuntivo bisogna andare da un notaio con una copia della fattura e con il libro IVA per farsi autenticare il documento, perché alcuni giudici non accettano l'autocertificazione?
Però mi chiedo: cosa mi impedisce di fare una fattura falsa e di compilare un libro IVA falso(non è vidimato da nessuno), andare dal notaio ed avere un'autenticazione falsa? Mi direte che sarà mia responsabilità aver fornito dati falsi al notaio. Allora, se la responsabilità resta sempre mia, perché non accettare l'autocertificazione?
Questa purtroppo è l'Italia. Obblighi senza senso che fanno ammattire alcuni ed arricchire altri.
Anche questa gente va interamente cambiate.

ROBERTO B., MILANO Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 20.06.14 11:25| 
 |
Rispondi al commento

Non so se qualcuno mi considererà un falso amico. Obietto solo che la rete ha votato a larghissima maggioranza ciò che la dirigenza (perché c'è una dirigenza) ha indicato. Io, che ho sempre partecipato a tutte le votazioni in rete, essendo un iscritto della prima ora, non ho votato, perché ho constatato che non era presente l'unica opzione che ritenevo valida e cioè quella che è stata portata in giro per tutto il tour pre-elettorale: guardarsi intorno, cercare piccoli gruppi o singoli parlamentari di altri paesi che avessero affinità con il programma 5* e costituire con loro un gruppo. Non dico che ci si sarebbe riusciti; però non ci si è nemmeno provato. Un'ultima considerazione, Becchi: direi che la maggioranza schiacciante che è uscita da queste consultazioni on line è indiscutibilmente quella di chi non ha votato. Si chieda il perché, potrebbe far bene al movimento.

claudio d., Benevento Commentatore certificato 20.06.14 10:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Parlo, scrivo del Movimento e l'unica cosa che gli "altri" trovano da ridire è che "l'onestà non basta"!!!!
Con questi soggetti non vi può essere alcun dialogo, l'onestà è tutto è la terra feconda, madre della democrazia!
FORZA M5S L'ONSTA' ANDRA' DI MODA!

Leo A., Ancona Commentatore certificato 20.06.14 10:46| 
 |
Rispondi al commento

"Grillo, vorrei darti una dritta da uno che di economia dice la sua,se vuoi
avere tutti gli italiani dalla tua parte e se vuoi veramente arrivare alla
vera giustizia fiscale insieme a Renzi eliminando tutto ciò che è ILLEGALE
è necessario fare la cosa più semplice che si possa fare: tanto semplice
che è disarmante.
SI DEVE ELIMINARE LA CIRCOLAZIONE DEL DENARO CONTANTE:come per i pensionati
e come per l'accredito di stipendi usare solo ed OBBLIGATORIAMENTE LA CARTA
DI CREDITO.
FINE DEL NERO, SCIPPI E MAZZETTE!!!!!!!!!!!!!!!!! Ci sarebbe tracciabilità di ogni operazione"

Alberto 20.06.14 10:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Un muro di gomma" ..Il sistema è mooolto forte e si difende con tutti i mezzi leciti o meno. Noi non abbiamo perso il 25 maggio..abbiamo stravinto!!! si..avete letto bene.. con tutti i mezzi d'informazione contro, con un popolo che non s'informa alla fonte ma si beve quello che dicono i media, raggiungere il 22% è stato un miracolo.. Mi fanno schifo questi personaggi che mentono sapendo di mentire, che son la causa dei mali della inconsapevole (più o meno)povera gente che per un gioco perverso manda al potere i propri aguzzini servi delle lobby e dei grandi poteri economici. c'è speranza? Chissà..L'importante è avere la forza ed il coraggio di denunciare questo schifo..Ma temo che il fondo non sia stato ancora toccato. Un abbraccio a tutti quelli che non strisciano e non leccano i fondoschiena..
W M5S..

Massimo O., Udine Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 20.06.14 09:14| 
 |
Rispondi al commento

tu hai detto da Mentana, in campagna elettorale, che ti piaceva Tsipras, altroché!
e invece dopo le elezioni hai fatto tutt'altre alleanze.
sei uguale agli altri: prometti e non mantieni.

maria grazia manca, brindisi Commentatore certificato 20.06.14 04:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il M5S non "sorvola" sul fatto che questa decisione è stata presa dopo un voto espresso a larghissima maggioranza dagli iscritti sulla rete.
Il M5S non "sorvola" sul fatto che "si sta con chi ci vuole e con chi si vuole" e i Verdi avevano chiuso la porta a qualsiasi trattativa...... ci vuole la faccia come ar culo a scrivere certe cose.....e non sono uno di quei cazzo di troll che ogni tanto tirate fuori come tanti dementi


Sono pienamente d’accordo sulla formazione del gruppo parlamentare EFD (Europe of Freedom and Democracy) con Ukip e M5S. Cosa avrebbero voluto i “falsi amici?” Naturalmente avrebbero voluto che il M5S rimanesse solo per avere un partito silente in parlamento e avvalorare le previsioni della falsa Cassandra, Alessandra Moretti PD, la quale aveva affermato in TV, che era inutile votare il M5S, in quanto non sarebbe riuscito a formare un gruppo nel parlamento europeo.
Penso che i “falsi amici” dovranno dolersi non solo di questo, ma spero di ben altro.
Forza Beppe Grillo, VOLA alto. (smoky tre)

umberto B., Innsbruck Commentatore certificato 20.06.14 03:50| 
 |
Rispondi al commento

Becchi .. altare della governabilità, cos'è una battuta?(parliamo di questi signori dell'ultimo ventennio? o del Duce?). Per onestà intellettuale pur avendo votato Farage, la votazione era una farsa e non perchè non c'erano i verdi , per me sarebbe stato giusto farlo con tutti i nomi di partiti/gruppi in Europa per poi scartare a discendere chi non è interessato alle nostre idee e al voto libero nel Parlamento Europeo. Le scelte legittimate non da uno ma da molti , come pure l'ampiezza di scelta, hanno maggiore autorevolezza e possono cambiare anche le posizioni della controparte rispetto alle idee del singolo soggetto, non trovi?

Bruno P., Guidonia Montecelio Commentatore certificato 20.06.14 01:52| 
 |
Rispondi al commento

NON SE NE PUÒ' PROPRIO PIÙ. MA QUANDO FINIRÀ QUESTA PORCHERIA?

GIANCARLO O., SALSOMAGGIORE TERME (PR) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 20.06.14 00:25| 
 |
Rispondi al commento

ma se anche la lega e la Le Penn sono contro l'europa,non si potrebbe provare un'alleanza anche con loro?


Se Berlusconi per 20 anni (circa)ha governato l'Italia,e nonostante pregiudicato prende voti,questo dice tutto sul profilo del popolo italiano.
Renzi & Berlusconi sono un tutt'uno a capo delle larghe intese,perciò non esiste altra opposizione all'infuori del M5S ha battagliare la Casta!
Se non foss'altro che,"il popolo di Renzi",
innanzi all'onestà dei 5 Stelle ha scelto la corruzione e il ladrocinio di Renzi,
innanzi alla trasparenza dei 5 Stelle ha scelto la falsità e la menzogna di Renzi,
innanzi alla coerenza dei 5 Stelle ha scelto la contraddizione e il raggiro di Renzi,
innanzi alla "filantropia dei 5 Stelle che spezza il proprio pane dividendolo col popolo,ha scelto l'egoismo e l'ingordigia dell'ingozzarsi alle spalle del popolo,di Renzi....
Innanzi a tutto ciò,
non è grave la paura di per sè del cambiamento,bensì un popolo che perde la sua Dignità!

Morena ., ferrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 19.06.14 23:44| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Stiamo vivendo all'interno di una rifrazione temporale nella quale vi sono gli stessi accadimenti sociali che portarono alla seconda guerra mondiale. In quegli anni la volontà popolare fu incanalata da alcuni esseri dei quali conosciamo i loro nomi. Oggi la volontà popolare è alla disperata ricerca di colui che la potrà re incanalare e rappresentare come fu in quegli anni drammatici. I cicli delle reazioni umane sono governate da regole che si rifanno sempre all'abominio oggettivo che gli umani provano nell'animo verso la corruzione.
In questo nuovo ciclo temporale quali saranno gli strumenti popolari che rigenereranno il loro rappresentante?
Però questo attuale turbinio di pensiero collettivo è inarrestabile ed è già oltre la iniziale ricerca di chi sarà colui che guiderà il popolo nelle prossime azioni?
Oggi tutto è in movimento e l’energia del pensiero di una significativa parte della collettività italiana e di altri popoli di molti altri stati europei si unisce in una sorta d’inconscio collettivo come avvenne agli albori del secondo conflitto mondiale. Nel tempo prossimo a venire, l’esito di questo fermento europeo sarà specularmente in direzione opposta rispetto a quella voluta dai potentati finanziari europei.

Pier Luigi Tenci, Torino Commentatore certificato 19.06.14 22:44| 
 |
Rispondi al commento

Dai nemici mi guardo io, dagli amici mi guardi iddio.
Viviana scrive:Lo stato è oggi ipertrofico, elefantiaco, enorme e vulnerabilissimo, perché ha assunto una quantità di funzioni di indole economica che dovevano essere lasciate al libero gioco dell’economia privata. [...] Noi crediamo, ad esempio che il tanto e giustamente vituperato disservizio postale cesserebbe d’incanto se il servizio postale, invece di essere avocato alla ditta stato, che lo esercisce nefandemente in regime di monopolio assoluto, fosse affidato a due o più imprese private. [...] In altri termini, la volontà del fascismo è rafforzamento dello stato politico, graduale smobilitazione dello stato economico.
Benito Mussolini. Opera Omnia., XVI, p. 101
Non comprendo se la tua citazione, sia stata fatta per avvalorare il dato di fatto che "non siamo più in libero mercato" e che l'economia sia preda dei partiti politici, che con la loro pervasiva ingerenza hanno occupato tutti i campi dell'economia. Il fascismo economico è proprio quello attuale. Quando i conflitti d'interesse tra pochi privati(soliti noti) e i politici che gestiscono la cosa pubblica, sono quelli sotto gli occhi di tutti. Ancora di meno comprendo la conclusione sul fatto di venerare i nostri carnefici eurofobici. I partiti di governo hanno prodotto dagli anni 80 ad oggi l'enorme debito pubblico gonfiato dalla costante corruttela negli appalti delle opere pubbliche. Gli stessi politici ci hanno scodellato l'Euro senza chiederci alcun parere su questa moneta "non svalutabile". Oggi ci ritroviamo con una disoccupazione giovanile nel sud che supera il 65%, il popolo delle partite iva con redditi da fame, esercizi commerciali e piccole e medie imprese falliti e pensioni per anziani da fame, senza parlare di quelli che si suicidano giornalmente, e ci dici che "Farage è il nostro carnefice". Forse non le è chiaro cosa è accaduto, abbiamo perso la nostra dignità di decidere della nostra esistenza. Non mi sembra poco.

Vincent C. 19.06.14 22:25| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo buona parte della gente è informata malamente ha idee confuse in fatto di politica e non comprende bene quali sarebbero gli interessi suoi e della collettività cui fa parte. Di politica estera poi il nostro paese è tenuto completamente a digiuno come fossimo ragazzini che di quel ch'è licenzioso nulla dobbiamo sapere. Le vecchie sigle, come dice giustamente Grillo, ormai non hanno più alcun significato, non esistono più esiste ben altro e non è gran che piacevole. Se non ci svegliamo, noi facenti parte della massa umana, da governare parimenti ai buoi di pastorale memoria, dovremmo svegliarci,interessarci anche di politica interna ed esterna, altrimenti, per noi e per i nostri figli, non vedo proprio un grande futuro.

carlo mancuso 19.06.14 21:40| 
 |
Rispondi al commento

Vaffanculo alla costituzione italiana!

Nel prossimo incontro con Renzi sulle Riforme, il M5S deve presentare una proposta di Riforma radicale della Costituzione, che parta dal suo primo articolo.

« L’Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro.
La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione. »

A parte la demagogica affermazione presente nella prima parte, è bene approfondire bene la seconda parte dell'articolo.

Scrivendo "nelle forme e nei limiti della Costituzione", si deve intendere :

"i poteri diretti del popolo italiano, vengono delegati ai partiti politici ed ai loro Rappresentanti (Parlamentari)".

Ma se si vuole essere più chiari, si può intendere:

"i padri costituenti hanno ritenuto il popolo italiano -non in grado di intendere e volere-, per questo hanno deciso di metterli sotto tutela (incapacità naturale)"

In considerazione di ciò, la partitocrazia ha da oltre 40 anni preso il totale controllo del nostro paese, con tutte le conseguenze negative che ne sono scaturite.

Se è vero che il M5S vuole la Democrazia Diretta,
questo è il momento opportuno per battere un colpo.
Inoltre servirebbe per far capire al popolo italiano, da che parte stanno realmente gli eletti dei 5 Stelle, visto che fino ad oggi si sono distinti soltanto nel ruolo di "custodi" della Costituzione.

gianfranco chiarello 19.06.14 21:05| 
 |
Rispondi al commento

Il M5S è come la "Teoria della Relatività"; tutti sanno cos'è ma pochi l'hanno capita veramente. Il M5S è un'idea e come tale non ha gambe, o testa ma vive di vita propria. Nessuno potrà più fermarla perché non è mortale come gli uomini. Camminerà da sola anche quando i padri fondatori non ci saranno più. L'idea vincerà nonostante le critiche, i tradimenti, le menzogne ed l'impressionante dispiegamento di mezzi e uomini che le forze reazionarie e conservatrici hanno messo in campo. Vinciamonoidisicuro.


http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=13324

Un articolo scritto da me e pubblicato su
comedonchisciotte.org
va in questo senso

Rosanna Spadini 19.06.14 20:25| 
 |
Rispondi al commento

E’ sovrumana la meta che sta nei cuori e nella mente di donne e uomini del Movimento. L’intelligenza, la solidarietà, l’ incredibile coraggio che quotidianamente dimostrano è in loro per onestà di vita e di pensiero, per dedizione a un progetto di una comunità nuova, giusta, rivoluzionaria nell’anima quindi nei fatti.
Un amaro calice l’oneroso mandato scaturito dalla rete, divenuto corale nelle piazze e che i nostri cittadini portano avanti fedelmente e con i soli strumenti di cui dispongono, scienza e coscienza, valore umano e onorabilità personale.
Non l’inganno quindi né l’avidità, non l’abuso né la protervia che muove altri politicanti, inevitabilmente nostri nemici perché non capaci di immaginare lontani orizzonti e respirare grandi spazi.
Le Donne e gli Uomini che vivono il Movimento non perderanno nonostante il dilagare della stupidità acre dei loro nemici e dei finti amici.

Paolo Galante 19.06.14 19:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nella pratica, lasciando da parte termini come destra e sinistra, quando in Europa si verrà a discutere di temi come il nucleare (Farage è nuclearista, contro i sussidi alle rinnovabili, per la riscoperta del carbone) o di Ogm o di altri temi ambientali, che faranno i rispettivi parlamentari?

Chi verrà designato del gruppo alle varie commissioni, seguirà le idee di Farage o quelle opposte di Grillo?

Dettagli...

ultron 19.06.14 19:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

voto con convinzione il M5S e lo voterò fino a quando non mi sentirò preso per il c...!
sono comunque convinto , a scanso di equivoci guardandovi da casa, che siete imbranati (politicamente)!
spero solo che possiate svegliavi con il tempo poichè sono vecchio abbastanza per sapere che nessuno nasce maestro! non credo comunque nelle furberie ma affinare un po' la tecnica e la strategia per ottenere quello in cui si crede sia dovere di tutti.
devo ammettere che mi mandate in depressione un po' troppo spesso!

severino turco, bressanvido Commentatore certificato 19.06.14 19:04| 
 |
Rispondi al commento

una umiliazione assolutamente INUTILE, che verrà recepita come uno smutandamento dei 5S, la resa definitiva, la vittoria totale del cazzaro che avrà mano libera nel distruggere il Paese, la Costituzione, il Welfare, i diritti. In alternativa, la ggggente penserà che siamo degli schizofrenici che cambiano idea ogni due minuti o dei buffoni. In buona sostanza e in due parole: SUICIDIO POLITICO.

barbara b. Commentatore certificato 19.06.14 18:52| 
 |
Rispondi al commento

Egregia Viviana vi, hai elencato pedissequamente una serie di citazioni, ma sono arcisicuro che non ne hai compresa nemmeno una.
Il problema dell'Italia e delle altre Nazioni europee nasce proprio dalla c.d. "Liberalizzazione" "Privatizzazione" aziende che hanno comprato le aziende di Stato con i soldi pubblici, con i fondi perduti pubblici, con i cassa integrati pagati da soldi pubblici, con cliniche private fatte con soldi pubblici e mantenute con soldi pubblici, scuole private mantenute con soldi pubblici ed alcune non pagano nemmeno gli stipendi agli insegnanti. Lo smantellamento delle aziende pubbliche, ha dato vita alla continua disoccupazione, alla delocalizzazione. Le autostrade, le ferrovie, fatte con soldi pubblici e regalate ai privati che tengono in piedi solo le tratte fruttifere e non quelle meno fruttifere, ma comunque utili per i cittadini nei loro spostamenti. Abbiamo dato in mano a privati stranieri, il settore alimentare, il settore produttrice e tra un pò anche la proprietà dell'acqua e dei servizi urbani e della Sanità. Non si è resa conto che Mussolini ha lasciato credo suo padre o suo nonno in una Nazione che era considerata la quinta potenza mondiale industrializzata e gente con le tue idee in meno di 30 anni l'ha resa la 38 esima, che per sopravvivere sta cercando di vendersi le spiagge e se non l'ha ancora fatto è perchè oggi con la scusa di accogliere i profughi, prende soldi dall'Europa, si l'Europa, quella che ci toglie 100 e ci ritorna 10. Asta la vista.

Francesco P. Commentatore certificato 19.06.14 18:52| 
 |
Rispondi al commento

Bene bene
sono contento.
Nel frattempo noi che facciamo?
Come faremo a sopravvivere fino all'avvento di una nuova europa e/o una nuova italia ? (sempre che non scoppi un casino prima)
si accettano consigli...
Buonasera a tutti

m5s2007 19.06.14 18:47| 
 |
Rispondi al commento

Viviana ha avuto un percorso nel blog simile e parallelo al travaglio quotidiano, sono metodi sottili per sondare, deviare e indebolire il nemico.
Sinceramente potrebbe come militante di sinistra trovare tutti i difetti di cui accusa Farage & Co.nelle parti politiche che le sono care, ma purtroppo è come magistratura democratica guercia a sinistra.

carla g., Padova Commentatore certificato 19.06.14 18:29| 
 |
Rispondi al commento

CREDEVO FOSSE AMORE INVECE ERA VOTO DI SCAMBIO.

L'elettorato Italiano fedele ai partiti è come un mare in tempesta.
Oggi vota a destra,domani a sinistra poi chissà.
Quel 20% di elettori del M5S,invece,sono convinti del proprio voto consapevoli che si sta costruendo una rappresentanza politica immune al clientelismo ma sono sopratutto cittadini informati di quanto accade in Parlamento e attivamente partecipi alle discussioni delle leggi proposte dai suoi rappresentanti.
Il M5S è davvero una stella nel firmamento della politica italiana perchè segna una completa discontinuità con la partitocrazia e la sua metodologia di eleggere i rappresentanti con la gerarchia delle nomine.
Non è mai accaduto in Italia che una parte di popolo fosse così vicina al Parlamento e civicamente preparata sull'aspetto costituzionale delle sue istituzioni.
Diciamoci la verità,se non ci fosse l'opposizione del M5S e l'affermazione democratica delle sue tesi,la legge elettorale sarebbe già esecutiva e il senato sarebbe stato ghigliottinato senza se e senza ma.
E' grazie all'approfondimento e alle discussioni della sua base,dei suoi esponenti e dei suoi esperti che si sono sollevati dei ragionevoli dubbi su quanto voleva attuare il duo Renzi-Berlusconi.
E' grazie alla discussione incentrata intorno ai temi del Parlamento Europeo,dei suoi difetti e delle disparità economiche tra le nazioni dell'Unione, che oggi ci ritroviamo una rappresentanza confluita nel gruppo EFD.
Nulla è deciso per caso e tutto viene attentamente filtrato con il contributo di milioni di elettori che si sentono parte attiva di questo progetto.
L'elettorato di Renzi è in gran parte lontano dal Parlamento e aderisce alle regole del partito per tradizione o per un personale tornaconto.
Chi di demagogia ferisce di demagogia perisce e il grande consenso al partito democratico urlato da tutti i media ben presto mostrerà palesi segni di cedimento.
Renzi se lo sogna l'elettorato del M5S e mai lo conquisterà.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 19.06.14 18:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Noto con piacere che Beppe A. e Lorenzo hanno dato risposte appropriate ed educate agli sviolinamenti di Viviana che appare e scopmpare probabilmente a prendere ordini su come infilarsi nel blog alla meno peggio e raccogliere odiens da filtrare ai piddini. Se si potesse fornire ai troll iscritti al blog un distintivo "KGB PESTE ROSSA" sarebbero immediatamente riconoscibili ed evitabili.

carla g., Padova Commentatore certificato 19.06.14 18:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Personalmente ho votato m5s alle scorse amministrative (e sono soddisfatto del lavoro svolto dai parlamentari fin qua) e poi decisi di iscrivermi al blog successivamente, rimanendo dopo mesi ancora interdetto in fase di votazione. Nella mia stessa situazione si trovono molti iscritti al blog, sicuramente più della metà. Quindi non si possono sentire frasi come ''questa decisione è stata presa dopo un voto espresso a larghissima maggioranza dagli iscritti sulla rete.''...sarebbe stato più trasparente aggiungere '' degli aventi diritto di votazione'', non solo per i sostenitori ma anche per i neo simpatizzanti e dubbiosi. Sicuramente il funzionamento del movimento è qualcosa di (ahime, ancora potenzialmente )rivoluzionario e migliore del dare passivamente ad un partito e sperare che faccia qualcosa. Ma basta prendere in giro i nostri elettori con la storia ''decide la Rete''. È palese che la direzione del movimento è decisa da circa 30.000 votanti e non dai milioni di voti ricevuti. Inoltre in questa votazione europea la democrazia dal basso dove sta? Le possibilità di scelta son state prese dalla ''rete''? Non mi pare proprio in questo caso. Mi duole dirlo ma sembravano le primarie del pd (salvo i due euro-truffa), con scelta limitata a opzioni espresse dall'alto. Se fosse stata democrazia dal basso prima si avrebbe dovuto far votare la ''base'' con chi interloquiare, magari con ripresa video del colloquio, e poi andare bussare alla porta dei vari gruppi scelti. Da elettore del movimento rimango deluso e offeso. Ma perché ci tengo, dai soliti partiti me lo sarei aspettato.

Francesco Menchetti 19.06.14 18:22| 
 |
Rispondi al commento

Cara Viviana ,

dall'intenzione di Beppe di entrare nel gruppo di Farage ad oggi, il tuo scontento confrontato con la passione manifestata in precedenza per il Movimento mi ha meravigliata. Sei stata sempre puntuale nel porgere sul blog notizie, dettagli importanti e non, commenti personali per disegnare il panorama squallido e mortificante di finta democrazia nel quale siamo immersi. Ti ho letta e ammirata. La tua tensione alla purezza la condivido. Come impegno costante a costruire, limare, perfezionare. Vedo che oggi stai usando lo stesso metodo nel demolire la scelta di Farage, per te e per gli altri. Mi permetto di chiederti: poiché avresti aderito all'ingresso nel gruppo dei Verdi senza batter ciglio, hai fatto con loro lo stesso esercizio di ricerca informativa e dettagli mirati che stai facendo con Farage? E se si, la tua esigenza di purezza e di immagine, ne è risultata appagata?

Mi permetto di dirti perché io, visceralmente opposta a fascismi, nazismi, razzismi, prevaricazioni, falsità, corruzione e GUERRE che anche tu detesti, accetto la scelta di Beppe e del successivo voto in rete. La guerra non l'abbiamo dichiarata noi ma noi dobbiamo farla perché abbiamo il diritto-dovere di difenderci. La guerra PRETENDE una visione diversa dallo stato di pace, PRETENDE una tattica ardita, rischiosa e determinata, tanto più quando e quanto le forze in campo siano (e sono) impari. E poiché, fuori dal blog, nell'azione vi sono obiettivi precisi da attaccare sul campo di battaglia, è relativo per me cosa fa e farà Farage del suo destino politico. Importante è che converga, ora, sul mio stesso obiettivo e che dia valore, in aggiunta, alla democrazia diretta. Diversamente si preghi restando a casa, si facciano le novene propiziatorie e si consegnino le chiavi a chi, senza colpo ferire, si ritroverà vincitore e ci si inchini al suo passaggio. Se si perderà, voglio l'onore delle armi, nessun inchino.

Ti saluto, senza alcun giudizio sulle tue libere opinioni e scelte.

maria s., ancona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 19.06.14 18:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Vedo con rammarico che molti del movimento sono ancora legati ai concetti di destra e sinistra e non hanno la libertà di poter accettare decisioni che vanno contro il comune sentire imposto dai media di regime e dalla pseudo cultura dominante di sinistra.
Questo mi fa capire quanto subdolo sia questo regime di pensiero che ci sta dominando da decenni.
Non credo sia il caso di scannarci tra di noi. Tutti in fondo, chi più e chi meno siamo vittima di questo indottrinamento culturale. Chi pensa di avere la verità assoluta in tasca sbaglia già in partenza. L'alleanza con Farage non cambierà la nostra natura se noi siamo in grado di mantenere a fuoco i nostri obiettivi e accettiamo chi la pensa diversamente da noi. I nostri nemici li conosciamo e non si diversificano da noi per quello che dichiarano di pensare ma dalle azioni che fanno.

Lorenzo C., Parma Commentatore certificato 19.06.14 18:03| 
 |
Rispondi al commento

Lo stato è oggi ipertrofico, elefantiaco, enorme e vulnerabilissimo, perché ha assunto una quantità di funzioni di indole economica che dovevano essere lasciate al libero gioco dell’economia privata. [...] Noi crediamo, ad esempio che il tanto e giustamente vituperato disservizio postale cesserebbe d’incanto se il servizio postale, invece di essere avocato alla ditta stato, che lo esercisce nefandemente in regime di monopolio assoluto, fosse affidato a due o più imprese private. [...] In altri termini, la volontà del fascismo è rafforzamento dello stato politico, graduale smobilitazione dello stato economico.
Benito Mussolini. Opera Omnia., XVI, p. 101
Lo stato deve esercitare tutti i controlli possibili immaginabili, ma deve rinunciare ad ogni forma di gestione economica. Non è affar suo. Anche i servizi cosiddetti pubblici devono essere sottratti al monopolio statale.

Benito Mussolini, cf. Sternhell, “Nascita dell’ideologia fascista”, 2008, p. 315.
Una dittatura può essere un sistema necessario per un periodo transitorio. [...] Personalmente preferisco un dittatore liberale ad un governo democratico non liberale. La mia impressione personale – e questo vale per il Sud America – è che in Cile, per esempio, si assisterà ad una transizione da un governo dittatoriale ad un governo liberale.
Friedrich von Hayek, nume tutelare dei neoliberisti, intervistato da Renée Sallas per “El Mercurio”, il 12 aprile 1981.
La mano invisibile del mercato non funzionerà mai senza un pugno invisibile. McDonald’s non può prosperare senza McDonnell Douglas e i suoi F-15. E il pugno invisibile che mantiene il mondo sicuro permettendo alle tecnologie della Silicon Valley di prosperare si chiama US Army, Air Force, Navy e Marine Corps.
Thomas L. Friedman, “A Manifesto for the Fast World”, New York Times, 28 marzo 1999
L’eurofobia induce a venerare i propri carnefici, come Nigel Farage, molto presente sul blog byoblu di Claudio Messora (consulente della comunicazione per i parlamentari).

viviana vi 19.06.14 17:50| 
 |
Rispondi al commento

Il Pd va portato allo scoperto e fatto cadere sulla sua stessa ipocrisia, va sollecitato non solo sullal egge elettorale ma su conflitto di interessi, falso in bilancio, anticorruzione ecc. E' chiaro che Berlusconi ha ammainato la bandiera e va avanti per inerzia grazie ai patti stretti con l'alleato Renzi, senza più grosse pretese per contare qualcosa in Italia ma con la garanzia che non si tocchi il suo impero finanziario. Avanti tutta, benissimo l'allenaza con Farage da cui spero nasceranno grandi cose

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 19.06.14 17:49| 
 |
Rispondi al commento

Tante più cazzate diranno che faremo, tanto più mi sentirò sereno.

giancarlo s., Taranto Commentatore certificato 19.06.14 17:44| 
 |
Rispondi al commento

avanti per la nostra strada, senza pensare a chi ci vorrebbe divisi. Hanno paura, questo è chiaro, dell'unione con Farage perché insieme possiamo contare di più.Non volevano quest'intesa per farci scomparire,per fortuna chi ti segue non si è fatto fregare dai telegiornali.Forza e coraggio,uniti si vince!!!!!!!!!!!!!!!!

Flavia Mandrè 19.06.14 17:42| 
 |
Rispondi al commento

------ ATTENZIONE ATTENZIONE------
COMUNICATO DI SERVIZIO A TUTTI I PRESENTI:
Non importunate la Viviana Vi, anche se vi desse l'impressione di delirare, essa è ancora preziosa per questo nostro luogo di riferimento. Lasciate che deliri, che si sfoghi, che smembri la sua umana rabbia, i suoi sproloqui ed i suoi patemi di un'animo antico. LASCIATELA SFOGARE.
Ne ha bisogno, e noi siamo comprensivi con lei.

Direttore Mega Galattico 19.06.14 17:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUESTO SI CHIAMA "INFORMARE"
Secondo un'analisi recente dell'istituto piepoli, i troll che scrivono su questo blog sono: per il 60 % ex giornalisti dell'unità oramai senza lavoro e con banda larga del vicino di casa; 30 % sono ex lavoratori delle feste dell'unità(di cui 30% addetti alle patate fritte, 40 % addetti a braciole salumi e lambrusco e il restante 30 % sono ex intonatori di bella ciao). Il 10 % sono in cerca di primo impiego.
Sempre secondo l'istituto la caratteristica che accomuna questi troll è una sola:sono tutti figli di puttana:di cui 30 % con mamma che lo fa con tutti purchè dell'arco costituzionale e con soglia di sbarramento a 30 cm.(perchè il coito sia considerato regolare deve entrare almeno la metà più un cm. vale a dire 16 cm.), il 20% con tutti MA solo durante le campagne elettorali e senza sbarramento, il 50 % anche durante i semestri bianchi e con sbarramento a 22 cm..Interessante anche la risposta finale che hanno dato alla domanda "se non fossi troll comunista, in quale partito o movimento ti collocheresti? il 100% ha risposto "con berlusconi.." perchè? perchè da lui si tromba e si magna ed è tutta na cuccagna.
e non ci sono sbarramenti del cazzo...

peter 19.06.14 17:34| 
 |
Rispondi al commento

Aspetto con impazienza l'apertura dei lavori del nuovo parlamento e il primo intervento di Farage e del M5S !
Ma io mi chiedo se vi lasceranno mai parlare!
Penso pero' che finalmente sapremo cosa si combina la dentro! E non ci vorrà un apri scatole ma la gru del démolisseur! Che fessi siamo stati ad entrare in questo labirinto !

Bruno Marioli 19.06.14 17:30| 
 |
Rispondi al commento

---------------AVVISO AI BLOGGERS---------------

LA VIVIANA VIVARELLI CHE STA ORA SUL BLOG Eì LA VIVIANA ORIGINALE, ALTRIMENTI NON AVREBBE POTUTO RISPONDERE ALLA MIA MAIL.

LASCIATELA IN PACE PER FAVORE!


AHÒ MA CHE HANNO APERTO GLI ZOO O I MANICOMI PENITENZIARI, E CHI CE LI MANNA DEL PD-L O FI CHE CE LI RITROVIAMO TUTTI QUI A TROLLARE? RRIDICOLI...
AMMAZA RAGA, MA QUANNO STANNO A ROSICARE PER L'ACCORDO CON FARAGE???

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 19.06.14 17:27| 
 |
Rispondi al commento

Messaggio per quelli che dicono: Grillo non ha fatto quello che dico io così non lo voto più. Perché non continuate a votare Renzi o Berlusconi e vi togliete dai piedi?

luciano p., mestre Commentatore certificato 19.06.14 17:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Viviana V. vi da' molto fastidio è? trollone Viviana vi.Vai affanculo.


Alt, fermi tutti questo è un troll piddiota Viviana vi non è la VivianaV. che conosciamo nei blog, attenti è un clone di troll.

dal col claudio 19.06.14 17:06| 
 |
Rispondi al commento

"Qualcuno" avrebbe voluto che dopo aver discusso, votato e depositato una proposta di legge elettorale pentastellata ce la discutevamo "in proprio"...da soli tra noi in parlamento? Vi sarebbe piaciuto eh!.. e quei "qualcuno" sono gli stessi che si scandalizzavano per la mancata apertura a bersani...ipocriti e falsi e in malafede non mancano proprio mai...

papà francesco, Roma Commentatore certificato 19.06.14 17:03| 
 |
Rispondi al commento

Viviana V. hai avuto una delusione d'amore?

dal col claudio 19.06.14 17:03| 
 |
Rispondi al commento

ti voglio bene .nando.grandissimo!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 19.06.14 17:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dai che intanto sel si spacca.bene cosi!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 19.06.14 16:57| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei capire come si fa a fare una campagna elettorale citando continuamente Berlinguer e poi dopo voto andarsi ad alleare con l'estrema destra.

I media fanno schifo, però si fa di tutto per dargli argomenti contro il movimento!

Ogni giorno si accusa un esponente o giornalista di esser contro o fintamente a favore del movimento ("questi pure peggiori")mostrando un atteggiamento paranoico e stalinista che allontana simpatizzanti ed aumenta a dismisura gli antipatizzanti, gli unici che posson andare bene son quelli che seguon come cagnolini gli umori mutevoli del duo Grillo-Casaleggio.

Siam agli antipodi della democrazia, diretta o indiretta, siam sul percorso scivoloso del partito personale che non ammette dissensi.

ultron 19.06.14 16:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL M5S NON SORVOLA, VOLA.

"Gli attacchi della stampa “nemica“ sono però meno insidiosi di quelli dei "falsi amici".

Sarà O T ?

Leggo solo ora le belle divagazioni notturne del Blog, per fortuna ieri sera anzichè "navigare", ho fatto un po' di pulizia al pc che abbisogna ogni tanto di qualche attenzione.

Bello, molto bello e costruttivo,
m'hanno sempre scassato il caxxo le polemiche e le liti, e raramente mi si sono "immischiato", ma oggi qualcosa la devo dire.

Creare divisioni tra gli storici del Blog è sbagliato e forse studiato, anche se spero di sbagliare.

Sembra quasi che "oggi" dia fastidio un blog "critico" che esiste da sempre.

Sono anni che leggiamo di tutto e discutiamo di tutto, cosa c'è adesso che non va?

Qualcuno diceva che il Blog stava sparendo piano piano sepolto dai nuovi social, ma ho sempre sostenuto il contrario.

Grazie a cielo qualcuno lo legge, qualcuno di noi, perchè gli "addetti ai lavori" lo leggono da sempre.

Giornalisti, politici, digos, polizia postale, troll, infiltrati, lo leggono tutti, come dovrebbero farlo tanti dei nostri, potrebbe essere istruttivo!

Il Blog è una creatura complessa, multiforme, variegata e misteriosa, ma il Blog elabora, metabolizza e spesso partorisce ottime analisi.

Gente col cxlo sulla sedia davanti a un monitor, ci definiscono!

Si, quelle creature mezzi uomini e mezzi pc che oltre che a subire gli attacchi di tutti, oggi devono difendersi dagli stessi simili.

Oggi sembra che chi scrive sul Blog da una vita, "non" sia più gradito, ma gradito da chi?

Non ho bisogno di fare nomi, non serve, e se c'è un certo malumore, non attaccate a testa bassa, chiedevi perchè!

Divide et impera!

Mi aspetto di più dal famoso "Blog di Grillo".

La Rete(il Blog) e il Movimento 5 Stelle devono camminare insieme, non ognuno per i caxxi suoi!

SE ESISTONO MALUMORI, VALE LA PENA DI CAPIRNE IL PERCHÈ.

Vecchi vizi, vecchie risposte, nè luna , nè dito, qui non vediamo un caxxo!

Arrivederci un par de palle.

Nando da Roma

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 19.06.14 16:53| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

venghino venghino, citrollotti venghino piu siete piu bestie vediamo,
e portate un saluto ai due pregiudicati

graziano ., pisa Commentatore certificato 19.06.14 16:53| 
 |
Rispondi al commento

Caro Paolino,
quando dici "dai cittadini" sarebbe meglio tu specificassi di chi stai parlando. 30.000 persone su 65.000.000 non sono "i cittadini" ma sono lo 0,04% dei cittadini...un po' poco per avocarsi il diritto di parlare a nome di tutti.
saluti

Mirco Risso 19.06.14 16:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ATTENZIONE! IMPORTANTE!

VISTO CHE NELLA PROPOSTA ILLUSTRATA NELLA CONFERENZA STAMPA CI SONO ASPETTI NON DECISI CON LE CONSULTAZIONI IN RETE BISOGNA
1) CONSIDERARE QUANTO VOTATO DAGLI ISCRITTI NON MODIFICABILE IN SEDE DI TRATTATIVA
2) CONSIDERARE QUANTO NON VOTATO DAGLI ISCRITTI MODIFICABILE O ELIMINABILE [AD ESEMPIO IL "VOTO NEGATIVO" MI SEMBRA UNA COSA "TROPPO AVANTI", EUFEMISMO PER DIRE COSA CHE NON VERREBBE CAPITA, ANZI UTILIZZATA CONTRO PER DIRE CHE IL TUTTO NON VA BENE, E COMUNQUE FRANCAMENTE UN'AGGIUNTA STILE ROCOCO' PERFETTAMENTE INUTILE (OVVIAMENTE E' IL MIO PARERE DI UNO CHE VALE UNO)]

Michele Borrielli 19.06.14 16:51| 
 |
Rispondi al commento

Forse sbaglierò, o forse non ho uno sviluppato acume politico, ma mi sembra che dai commenti emerga un'idea che il nostro nemico sia granitico, un peso massimo intralciato nei movimenti, insomma passivo, mentre noi snelli e pieni di carica si debba abbatterlo, una visione del genere è falsa, queste cariatidi sono viscidi come le anguille e scansano i colpi, d'altronde noi abbiamo bisogno della platea che ci incoraggi a proseguire mostrando loro i punti deboli dell'avversario e l'inciuccio con l'arbrito, abbinato a questo le scorrettezze alle regole del gioco.

Temp Esta , venexia Commentatore certificato 19.06.14 16:51| 
 |
Rispondi al commento

Beppe avanti tutta va benissimo così, dei trolloni ne sbattiamo i c.....ni. Diamo fastidio questa è la realtà. E si vede.

dal col claudio 19.06.14 16:49| 
 |
Rispondi al commento

E' la legge elettorale votata dai cittadini che bussa alla porta di Renzi. Qualunque cosa lui sia, legalmente o illegalmente, è colui che stringe il laccio al collo del paese. Stolti. Siete voi che Renzi sbeffeggia e irride. Perché è così difficile da capire?

maria s., ancona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 19.06.14 16:46| 
 |
Rispondi al commento

in questi ultimi giorni vengon fuori i veri grillini e gli infiltrati e i trolloni.bene cosi.infatto e' giusto che siam ancora al21 x cento.ci vuol tempo per creare cultura.tempo.

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 19.06.14 16:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma con che faccia continuate a sparare notizie false?
perche' non dite che Grillo e Casaleggio avevano deciso tutto da prima infischiandosene degli elettori e
hanno spinto in ogni modo verso Farage con una serie di notizie false?
perche' non dite che 8 elettori su 10 non hanno voluto Farage e che questa non e' certo la vittoria di una maggioranza?
perche' non dite che Farage e' un delinquente di estrema destra e iperliberista e che noi andiamo a prendere il posto ancora caldo della Lega?
perche' non dite che Farage ha messo nel suo programma elettorale che caccera' dall'Inghilterra i non inglesi, per cui le migliaia di Italiani che sono emigrati in Inghilterra non voteranno piu' per il M5S? E lo stesso faranno i 4 milioni di Italiani che sono emigrati all'estero?
perche' non dite che l'87 per cento degli inglesi che hanno votato per Farage lo hanno fatto per odio agli stranieri? e che in tutta Europa e' considerato un iperliberista xenofobo appartenente alla destra estrema e con un programma simile a quello schiavista della Thatcher?
ma quale interesse hanno avuto Grillo Casaleggio e Becchi per spingere a questa alleanza contro natura?
Ma davvero pensate che tutti i no global che da 30 anni si battono per avere una democrazia diretta e un mondo migliore e per combattere gli scempi che il capitalismo ha fatto sull'ambiente e sui diritti umani potrebbero mai accettare un M5s che si allea proprio con un campione di quel capitalismo corrotto e insano che ci sta uccidendo tutti?
Io spero solo in una cosa
che durante la legislatura europea le profondissime differenze che ci sono tra noi e Farage diventino cosi' stridenti da farci cambiare gruppo, perche' questo e' veramente il peggiore errore fatto da Grillo e da Casaleggio e non ci portera' nessuna fortuna
e mi schifa pensare che una persona che stimavo come il prof. Becchi si sia piegato a questa ignominia


L'Italicum in sintesi significa: un parlamento di nominati selezionati nelle segreterie di partito.

La nostra legge un parlamento rappresentativo delle esigenze del paese, un poco complicato nelle modalità di voto per l'elettore (preferenze negative).

Tenteranno di mostrare che i nostri parlamentari sono come tutti gli altri : narcisisti, egocentrici, privilegiati, arrivisti.
Con Di Maio e altri hanno già cominciato !

Non possono tollerare una legge fatta dai cittadini con dei parlamentari intelligenti esecutori infatti hanno già detto che è demenziale.
L'unica cosa demenziale in realtà sono i loro elettori : degli incapaci, drogati da calcio e TV, inclini a lasciarsi truffare per non assumersi alcuna responsabilità e per questo complici ... lo so è triste ma è così.

Kasap Aia, Cifre, borgo virtuale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.06.14 16:41| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

ottimo accordo anche con farage.avanti cosi.i troll impazziscono.bene.M5S senza se e senza ma!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 19.06.14 16:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oltretutto questo accordo europeo con l'estrema destra fa il gioco di tutti i detrattori del movimento a cominciare dal fogliaccio di Renzi renzubblica che nell'editoriale di oggi del direttore Mauro afferma "Grillo ha gettato la maschera".

Un bel favore ai nemici dandogli nuovi argomenti.
Anzichè smentire le calunnie sul movimento "fascismo, populismo ecc." gli si dà basi più solide.

Un vero harakiri di Grillo.

ultron 19.06.14 16:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ammetto di essere uno che ha "fatto i complimenti" per l'apertura al dialogo, in un certo senso, MA SO che 5stelle era dialogante e propositivo già prima.

Lo hanno anche confermato mentana, bechis e pippo civati nella puntata di bersaglio mobile dopo le europee, hanno ricordato i tentativi da parte dei 5stelle come rodotà alla repubblica e la mozione giachetti sulla legge elettorale, affossata dallo stesso pd.
Tutto questo per dire che so perfettamente che non siamo nuovi al dialogo, anzi... e andrebbe ricordato anche in post e mini-post qui sul blog, perchè come sapete la disinformazione continua a far passare il contrario e noi in tv ultimamente ci siamo poco.

Scrivo qui solo per dire che concordo in toto con becchi e che i miei "complimenti", più che sul dialogare in sè, erano per l'astuta mossa politica. Intendiamoci: sappiamo tutti che sono loro a non voler dialogare, noi in teoria dobbiamo solo metterli al muro con proposte a tambur battente su evasione, corruzione, conflitti di interesse, eccetera, è palese che non reggeranno per molto davanti all'opinione pubblica, perchè è palese da che parte stanno, sono lì pronti a farsi distruggere.

E comunque adesso si può aprire pienamente il dialogo perchè alle elezioni scorse nessuno aveva vinto, ora renzie è stato pienamente legittimato e 5stelle ne prende atto, non c'è tanto da rincorrere le str0nzate che raccontano i giornalai, basta ricordarlo, molto banalmente.

Ultima cosa: occhio all'incontro con renzie, cercheranno di dire che la legge non assicura la governabilità, ricordare che ci sono paesi che hanno sempre avuto leggi proporzionali e che non sta lì il problema. Cercheranno di dire che il senato va riformato, ricordare che può essere anche elettivo ma avere compiti differenti, basta che non faccia le stesse cose della camera... quelle che propinano nei talk sono solo supercazzole. Presentarsi comunque molto garbati e propositivi, più lo saremo e più avranno terrore.

Lorenzo M., Piacenza Commentatore certificato 19.06.14 16:35| 
 
  • Currently 3.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Questi cretini,ladri e farabutti incalliti con la loro stampa letamaio e tv cooreana terrorizzano il loro rincoglionito "elettore" corrotto ed evasore dicendogli a ritmo giornaliero"per un lavaggio al cervello" che il M5S è bla,bla blaaaa questi integerrimi ed intelligentissimi personaggi trovano con il partito disonesto e forza inciuci il loro sereno sicuro collocamento la loro oasi.Questi vermi hanno terrore di qualsiasi cambiamento,Farage con il M5S è ostacolato da tutti specialmente dai "finti" amici oramai abbiamo gli "anticorpi" anche con questi e quando sentenziano già sappiamo come va a finire.Cosa dicono quella specie di scribacchini sulla loro libertà di stampa in Italia perchè quelli dell'unita non ci fanno un talk show un approfondimento le vendite ..risaliranno sicuramente.

Canzio R. Commentatore certificato 19.06.14 16:34| 
 |
Rispondi al commento

Copio e condivido:
Farage.Vincitore facile.Gli iscritti chiamati al voto dalle 10.45 alle 19 avevano a disposizione solo altre 2 opzioni:l’Ecr,Conservatori e Riformisti europei di cui fa parte Cameron,e quella “non iscritti”.Ossia scegliere di rimanere soli con “un’influenza limitata se non nulla sull’attività legislativa del Parlamento”.Poi basta. Niente Alde, il gruppo dei liberali.E soprattutto niente Verdi Europei,invocati da parecchi parlamentari e molti meet up. Così ha vinto Farage con 23.121 voti. I non iscritti hanno preso 3.533 voti, l’Ecr 2.930.
Sul blog non è comparso il numero degli aventi diritto al voto.Eppure il 18 febbraio,quando gli iscritti avevano “spedito” Grillo all’incontro in streaming con Renzi,il portale riferiva di 85.404 aventi diritto e risulta che sono 100.000.Quella volta votarono oltre in 41 mila. E il resto della base?“
Non potendo scegliere, hanno votato solo 23,121, 62.283 non hanno votato.
Dove sta qui la democrazia?
E dove sta il 78% di voti a Farage?
Molti lo hanno detto chiaramente, lamentando l’assenza dei Verdi o comunque “la mancanza di una rosa più ampia”
E' questa la democrazia diretta? Un voto obbligato o l'astensione?
Dissentire è un diritto democratico e non si dice a chi dissente su un punto: vattene!
Ma continuo a essere oscurata
Avrei preferito che il m5S non si mettesse in nulla che ledesse la sua immagine ma in alto non si e' voluto
Eppure con 17 eurodeputati avrebbe potuto essere il polo di attrazione di una decina di quei 28 che sono rimasti senza gruppo e non avranno ne' potere ne' rimborsi e avrebbero potuto avere interesse a mettersi con noi,ma questa ipotesi non ha nemmeno sfiorato le teste di Grillo e di Casaleggio che si sono comportati con una mancanza di rispetto per i loro elettori da fare spavento,infilzando una informazione falsa sull'altra e vantando, come fa qui Becchi,una democrazia fasulla
Sono schifata


Ogni popolo ha il governo che merita.
L'Italia non ha neanche un popolo ed i media ci riempiono di slogan come "siamo i migliori del mondo" cercando di riesumare quello che fu decenni fa.
Siamo diventati un'acozzaglia di menefreghisti ed opportunisti con alto fattore di egoismo con il principio ispiratore del f....re il prossimo.
Affonderemo come il Titanic, con l'orchestra che suona, convinti ancora di essere imbattibili e nascondendo le pezze al c.lo.
Si salveranno quelli che hanno fatto fortuna rubando il denaro pubblico che si trasferiranno nei paradisi fiscali o in altri posti con galline da spennare.
Di tutto ciò possiamo find'ora ringraziare tutti coloro che, ricoprendo altissime cariche dello Stato , si sono resi complici del sistema rafforzandolo ed estendendolo in ogni dove.
Che Dio abbia pietà di loro.

Giacomo B. Commentatore certificato 19.06.14 16:32| 
 |
Rispondi al commento

in arrivo trollini licaoni travestiti da amiconi, tollallero trollalla e in cul dovete andar,
venghino venghino trollini piu siete piu bestie vediam

graziano ., pisa Commentatore certificato 19.06.14 16:32| 
 |
Rispondi al commento

Nel bisogno tutti insieme amorevolmente e...vicini,vicini!
Delinquenti,indagati,inquisiti.....la banda bassotti della 3^ repubblica!
Grazie >Italiani, andiamo avanti sempre più forti!

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 19.06.14 16:32| 
 |
Rispondi al commento

Oh tu ometto dello staff che hai deciso di bannarmi, volevo farti leggere questo :

http://www.beppegrillo.it/google_cse.html?q=paolo+cogorno&x=7&y=12

Scrivo qua dal 2007, ho sempre difeso le idee del movimento 5 stelle contro la macchina del fango e ora devo ricorrere all'espediente della nuova mail per entrare in quella che è anche casa mia.

E tutto questo perché ? Perché ho scritto che il metodo con cui si è votata l'alleanza con Farage é stata una cagata pazzesca... !! Capirai che onta... Lo Sapete anche voi di aver sbagliato TUTTO. Quante alle teorie di Becchi , questa è passabile quella dell'altra volta una pezza peggiore del buco.

Saluti,

Paolo Cogorno

paolo di cogorno (paolodicogorno), Cogorno Commentatore certificato 19.06.14 16:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' stato giusto provare a proporre la nostra legge elettorale.
MA I NOSTRI PARLAMENTARI DEVONO DIRE CHE QUESTA PROPOSTA NON ERA UN DESIDERIO DI ALLEANZA (sia mai)
DEVONO DIRE CHE RENZI HA PREFERITO BERLUSCONI.
Dovete dirlo in tutte le televisioni/radio!!!

E adesso se il M5S ha pronto altre leggi (Es.conflitto interessi, anti-corruzione,ecc..) proponete ancora!!!
BUTTATE SUL TAVOLO DI RENZI TUTTE LE COSE "PICCANTI" GIA' PRONTE!!
Loro non firmeranno mai!!
Solo così si può mettere in crisi il governo ed il PD e solo così sì può far capire ai tanti italiani "ciechi e sordi" qual'è la verità.

VI PREGO, FATELO! E' ORA DI FARLO!!!!

niko d. Commentatore certificato 19.06.14 16:28| 
 |
Rispondi al commento

E' tornata Viviana la troll? O è quella normale?
Adesso mi faccio un caffè poi vedo se è lei.

Lady Dodi 19.06.14 16:26| 
 |
Rispondi al commento

quando arrivan i troll e i falsi amici,vuol dire che andiam bene.punto.M5S senza se e senza ma!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 19.06.14 16:25| 
 |
Rispondi al commento

Sottoscrivo ogni parola Prof Becchi


giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 19.06.14 16:24| 
 |
Rispondi al commento

Farage rischia un anno di carcere per spese non dichiarate.Ha barato su oltre 200mila sterline di rimborsi e già nel 2009 ammise di aver usufruito di ben 2 milioni di sterline di rimborsi
Già lo scorso anno si scoprì che aveva aperto un fondo in un paradiso fiscale offshore,per aggirare il fisco e ridurre l’importo delle tasse da pagare.Pochi giorni fa ha ammesso di aver fatturato nel 2013,attraverso una società di cui è proprietario,tutti i cachet delle apparizioni tv e degli eventi a cui era stato invitato.Così ha pagato al fisco solo il 20% delle 40mila sterline guadagnate anziché il 40%.Non male per chi in campagna elettorale si è battuto,a parole,contro l'evasione fiscale dei ricchi e delle aziende e aveva attaccato il sindaco di Londra per aver fatto altrettanto: "Un'ipocrisia tipica della sx inglese",aveva tuonato. Ora sono i suoi colleghi a urlargli contro.Primo fra tutti il Ministro del Tesoro:"E' un pessimo es. per i cittadini inglesi".Lui ha detto:“La legge me lo permette, in pratica è una forma legale di evasione",il che è peggio del silenzio
Oggi ripudia il suo Manifesto del 2010 iperliberista e thatcheriano ("Un centinaio di pagine di spazzatura che onestamente non l'ho mai letto") e sostituito con un cocktail di politiche assistenzialiste e generiche promesse di riduzione delle tasse.Ma il suo gruppo ha continue perdite. Al momento come membri certi solo lo UKIP e i fiamminghi dello Staatkundig Gereformeerde Partij Mentre il Partija Tvarka ir Teisingumas (Lituania) e i nazionalisti slovacchi andranno con Marine Le Pen.La Lega c’è già andata.Così in poche ore Farage si trova con soli 2 partiti e non ha deputati in 7 Nazioni come richiesto,per cui il suo gruppo è a rischio

Davvero un bell'affare questa scelta forzosa!
E avere la faccia di scrivere che gli elettori lo hanno scelto a larghissima maggioranza quando lo hanno votato solo 2 su 10 e dopo una disinformazione che continua in modo pacchiano!!


BASTA ABBOCCAMENTI CON QUELLI DEL PD, IL PD E' IL NOSTRO VERO NEMICO, COME NOSTRI NEMICI SONO GLI IMMIGRATI CLANDESTINI , LA BOLDRINI, E IL PAPA CHE NON SI FA I KAZZI SUOI E CHE POTREBBE ANDARSELI A SALVARE LUI I NEGRI CHE ARIVANO DA OGNI PARTE DE; MONDO
BASTA NEGRI BASTA CLANDESTINI BASTA CON IL PAPA
A MORTE TUTTI GLI AMICI DEL PD TUTTI GLI AMICI DEI CLANDESTINI MUSSULMANI
PRIMA GLI ITALIANI IO NON VOTO PIU' M5S CHE HA TRADITO I SUOI ELETTORI CERCANDO UN ACCORDO CON IL PD E CON QUEL FIGLIO DI PUTTANA DI MATTEORENZIE

antonio amitrano (tonyamitrano), roma Commentatore certificato 19.06.14 16:20| 
 |
Rispondi al commento

La forza espressa dal 25% degli elettori pentastellati a sostegno dei suoi rappresentanti non si manifesta concretamente.

Il blog e la rete non sono sufficienti a dare forza alle azioni del M5S in parlamento e nelle istituzioni. Questo è di fatto il dividi che, come si sa bene, fa imperare gli altri.

La tv, per i partiti e capetti che imperversano svolge proprio questa funzione di passaggio di forze, anche se ignobilmente a soggetti rovesciati e non lo farà mai per il M5S, quindi non venite a parlarmi di questa televisione perché è tempo perso, se non controproducente al 99%.

Ci vogliono idee su questo punto, urgentemente, e partecipazione attiva unitaria.

maria s., ancona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 19.06.14 16:19| 
 |
Rispondi al commento

Renzi ha dichiarato che tirerà dritto, frase degna di Mussolini. Oggi sappiamo con assoluta certezza che il suo cuore batte per Berlusconi

guido ferraioli 19.06.14 16:19| 
 |
Rispondi al commento

**V***
Matteo (3,10): "Già la scure è posta alla radice degli alberi: ogni albero che non produce frutti buoni viene tagliato e gettato nel fuoco"

Aldebrando Fitozzi Commentatore certificato 19.06.14 16:19| 
 |
Rispondi al commento

Chi tra questi e' il vero amico :

1) Chi cerca di dare un consiglio anche se
contrario a tuoi punti di vista;
2) Chi ti risponde sempre si e no anche se
stai facendo degli o errori;

Io sono convinto che il primo e' piu' amico del
del secondo; e' questione di punti di vista !

leo 19.06.14 16:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mannello ma lei ci è o ci fa?
Quale apertura avremmo fatto?
Per lei discutere la legge elettorale è assurdo?
Voleva che la facesse solo uno?
O come col colpo di mano avevano tentato, solo in due.
Una legge che guarda caso prevedeva che SI RESTASSE SOLO IN DUE!
Adesso tutti se la sono scordata perché i due che sarebbero restati NON erano esattamente i due che volevano!
Più beceri pagliacci di così che c'è?

Lady Dodi 19.06.14 16:18| 
 |
Rispondi al commento

Da iscritto concordo pienamente.

Massimiliano C., Nuoro Commentatore certificato 19.06.14 16:16| 
 |
Rispondi al commento

Sono di nuovo oscurata

Il giornalista Andrea d'Ambra scrive
Gentile europarlamentare M5S,

con la presente desidero comunicarti la mia delusione per la presenza nel gruppo nel quale andrete a confluire, l’Efd, oltre che dell’indigeribile Ukip di europarlamentari di partiti di estrema destra e razzisti come i “democratici svedesi” nonché di una francese eletta nelle file del Front National di Marine Le Pen.
Non è questa l’idea di Europa di cui il M5S si è fatto portatore in campagna elettorale (“una comunità” dixit Grillo Vs “un’organizzazione criminale da distruggere” dixit Farage) e che ho votato e sostenuto.
Già le modalità con le quali si è arrivati al voto (con la sponsorizzazione continua e incessante di Farage) e la carognata dell’esclusione dei Verdi dalle opzioni avevano scosso profondamente me così come tanti amici che sono nel M5S da anni.
Non è questo il M5S che ho sostenuto e strenuamente difeso sin da prima della sua nascita (con gli Amici di Grillo dal 2006 ad Ischia) senza alcun tornaconto personale ma solo perché credevo in un progetto e in dei valori.
Ho replicato a decine di articoli nella stampa francese che lo demonizzavano, accusandoci di essere estremisti, razzisti, populisti, demagoghi, anti-europeisti…in rete, davanti a parlamentari, giornalisti, e amici stranieri. L’ho fatto con la convinzione che eravamo anni luce lontani da tali “epiteti”.
Oggi però, l’alleanza con veri estremisti, razzisti e xenofobi (svedesi, francesi) anti-ambientalisti (Ukip), anti-europeisti mina profondamente queste mie convinzioni e mi impone una pausa di riflessione.
Sono certo che questi miei pensieri sono condivisi da una gran parte degli attivisti ed elettori del M5S e spero che il tempo vi consentirà di realizzare quanto distante è il MoVimento da questi compagni di viaggio così scomodi per allontanarvene per tempo, prima che sia troppo tardi.
Tanto mi sentivo in dovere di comunicarvi.
Buon lavoro


Ecco le cose che lasciano perplessi sul M5S e Grillo : contro l'UEismo va bene Farage,ma invito tutti gli euroscettici a portare la protesta in piazza. Però poi si apre a Renzi,il più votato esponente UEista d'Europa.


Lo spettacolo che sta andando in onda in questi giorni 24 ore su 24 è a dire poco sconfortante.
Il venditore di pentole Renzi fa un nuovo annuncio tutti i giorni senza sosta su argomenti del tutto scollegati tra loro, rendendo così impossibile ricordare quello che ha annunciato appena la settimana prima...
E così si annuncia la riforma del Senato per lunedì, il pagamento dei debiti dello Stato con le imprese per martedì, il decreto sblocca Italia per mercoledì, il taglio del cuneo fiscale per giovedì, il Job Act per venerdì, la legge elettorale per sabato... Poi la settimana dopo, visto che nel frattempo ci si è dimenticati degli annunci passati, si ricomincia a riannunciare la riforma del Senato per lunedì, la riforma del fisco per martedì, 15 mila assunzioni nella PA per mercoledì e così via.
In questo modo l'elettore medio non sa cosa stia succedendo, ma ha comunque l'impressione che il governo stia facendo qualcosa e che stia andando veloce.
Questo "teatrino dell'assurdo" viene mantenuto in vita da tutti i media di regime unificati, e tra questi di certo non mancano anche quelli berlusconiani.

Lorenzo M. Commentatore certificato 19.06.14 16:12| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

http://www.europarl.europa.eu/sides/getDoc.do?pubRef=-//EP//TEXT+RULES-EP+20140310+RULE-030+DOC+XML+V0//IT&navigationBar=YES

Art. 30 del Regolamento per la costituzione dei Gruppi per il Parlamento Europeo

Articolo 30 : Costituzione di gruppi politici

1. I deputati possono organizzarsi in gruppi secondo le affinità politiche.

Non è necessario di norma che il Parlamento valuti l'affinità politica dei membri di un gruppo. Al momento di formare un gruppo sulla base del presente articolo, i deputati interessati accettano per definizione di avere un'affinità politica. Soltanto quando questa è negata dai deputati interessati è necessario che il Parlamento valuti se il gruppo è stato costituito in conformità del regolamento.

sbirulino 19.06.14 16:10| 
 |
Rispondi al commento

Bene bene bene

A quanto pare il PD non ci vuole trattare con noi hanno il pregiudicato al guinzaglio percui trattano con lui... d'altronde è la loro passione da 20 anni

I più svegli avevano da tempo già capito dove andavano a parare i piddini e la mossa di Grillo è servita a portare l'inciucio alla luce del sole

Ora anche chi non vuol vedere, chi diceva fatevi avanti, trattate, scongelatevi ecc ecc è stato servito

Loro non vogliono che ci intromettiamo nei loro affari e ci emarginano, non vogliono fare alcuna trattativa con noi

Chi ancora proporrà di fare accordi col PD o di possibili alleanze su politiche comuni è pregato di accendere il cervello d'ora in poi

Spero che ora sia chiaro a tutti e non si debba ritornare sull'argomento

O noi o loro

Larghi inciuci Commentatore certificato 19.06.14 16:10| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

questa era la risposta che mi aspettavo. la proposta di una legge non significa aprire agli inciuci ma essere alternativi e propositivi per il bene della comunità. spero che tutti i rappresentanti del movimento 5s. nn cambino mai questa ideologia.

palombizio alessandro 19.06.14 16:08| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Il M5S è l'unico intralcio al condizionamento delle menti come nelle più spregevoli dittature

luciano p., mestre Commentatore certificato 19.06.14 16:08| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Io non so molto di te per farmi una idea completa. Io di te so solo quello che mi hai raccontato tu, qui sul blog e ne so abbastanza per capire che, in qualche modo, non so quale, tu sei un fallito.
Essere un fallito non necessariamente è un motivo di demerito e un motivo per rifiutare un rapporto con una persona, ma sicuramente pone il soggetto sotto una ottica particolare: il fallito, in genere per dimostrare che è fallito "per caso" o non per colpa sua, tende a millantare, a mentire e a interferire, per dimostrare che ne ha la volontà, la capacità ed i mezzi; caratterestiche quasi sempre immaginate.

Non so se questa analisi riguarda il caso tuo, ma senza montarmi la testa so che spesso è così.
I tuoi motivi per montarti la testa non mi interessano.

Ti ribadisco di farla finita, ma se anche non la farai, per me cambia nulla: mi resta solo la conferma di ciò che penso di te, sul poco che tu hai raccontato.

Detto questo, non è neppure il caso che la nostra conversazione termini con un saluto.


o t
paolo 3 gg x staccare..prezzi bassissimi davvero..

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 19.06.14 16:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Aprire la porta al PD (anche se solamente per la legge elettorale) non e' stata una grande strategia. Perchè: 1) Dietro la porta non c'e' più nessuno (Renzi cercava il dialogo quando eravamo un pericolo, ora forte del suo 41% ci snobba bellamente) 2) Se Berlusconi aveva intenzione di fare ostruzionismo,Ora sotto la minaccia del ipotetico dialogo tra Pd e i 5 stelle, ritroverà la sintonia con il figlio illegittimo di Firenze 3) Sentire Luigi Di Maio che dice Renzi e' stato legittimato dal voto, mi spezza il cuore.Hanno stravinto le Europee, ma questo governo resta ILLEGITTIMO.
Rimaniamo attenti oppositori e lasciamo che finiscano di demolire il paese, (tanto e' solo una questione di tempo) Poi toccherà a noi

lailes lorenzale, milano Commentatore certificato 19.06.14 16:03| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.tzetze.it/redazione/2014/06/la_bomba_di_grillo_su_facebook/index.html

Giorgio. F. Commentatore certificato 19.06.14 16:00| 
 |
Rispondi al commento

Seguo Farage come persona interessata da prima del M5S, oltre tre anni.
Farage all'epoca era, ovviamente dal mio modesto punto di vista, L'unico che avesse la statura per denunciare le porcate di Von Rompuy, Schultz e accozzaglia di mezze beline.
Di conseguenza, essendo votante e sostenitore del M5S da oltre due anni, sono ARCIFELICE della scelta del M5S.
Se quelli che la pensano così hanno torto o ragione lo vedremo prima o poi.
Io sono certo che M5S e UKIP e gli altri scriveranno una pagina di STORIA.

Ivan I., Genova Commentatore certificato 19.06.14 15:58| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Fanno sempre più schifo!!
http://www.tzetze.it/redazione/2014/06/la_bomba_di_grillo_su_facebook/index.html

Giorgio. F. Commentatore certificato 19.06.14 15:58| 
 |
Rispondi al commento

Bene per l'alleanza fatta.

L'apertura sulla legge elettorale E' STATA UNA CAGATA PAZZESCA!!!!!!!!!! INCREDIBILE.

Non so come abbiate potuto pensare di aprire.......

NON ME NE CAPACITO ANCORA CAZZO. E ci snobbano e ci pigliano pure per il culo.......

Ale 69 Commentatore certificato 19.06.14 15:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

************************************************** M5S
***********************

Avrei un progetto con relazione da esporre a qualcuno del M5S. Sapete darmi una mail a cui scrivere?
Grazie.
W M5S!!!

Giovanni C., yannakiz@hotmail.it Commentatore certificato 19.06.14 15:55| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordo con JAN.
Vorrei venir qui a parlar di cose serie, del nostro futuro e devo rintuzzare continuamente imbecilli, che se son nostri , spero se ne vadano in qualche altro partito, visto che hanno da ridire su tutto, e se son Troll vi prego di accertarvene e bannateli!
Questo in fondo è un luogo di informazione e di scambio di idee serio, secondo me e gradirei lo restasse.

Lady Dodi 19.06.14 15:54| 
 |
Rispondi al commento

io penso sia un post intelligente in questo momento,pur con le riserve del caso..stiam a vedere ma quello che chiedo e' di nn aspettar troppo il pd.e tener alto il Tutti a casa comunque!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 19.06.14 15:54| 
 |
Rispondi al commento

Per i 'se' e per i 'ma':
ciatruttocazz

john f. 19.06.14 15:51| 
 |
Rispondi al commento


Camaleontismo5stelle MN

SINISTROSISMO5S

FASCISMISMO5S

OMOFOBISMISMO5S

FARAGESISSIMO5S

XENOFOBISMISMO5S

PRESUNTUOSISMISMO5S

VIVIZIESONISMO5S

ALCOLICISMO5S

PEDOFILISMO5S

CIALTRONATIVISMO5S

INCONCLUDEVISMO5S

GURUGISMO5S

E ME SO ROTTO IL CAZZO VI PREGO BANNATELI...

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 19.06.14 15:47| 
 |
Rispondi al commento

Farage va benissimo. Bravo M5S.
Diffidate di Renzi è un OGM...

Vado un pochino off topic: dopo aver alzato le tasse Renzi propone anche un aumento del canone RAI. La RAI è uno dei più odiosi carrozzoni inventati dai politici: invece di dare un giro di vite a chi ancora paga le tasse, non sarebbe meglio offrire la RAI a pagamento come SKY o Mediaset Premium? Tra l'altro si vedrebbe quanti realmente non possono farne a meno (il 5% degli italiani?)

Nicola P. Commentatore certificato 19.06.14 15:47| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Ed ecco quello tolto dal censore delle 15,30:

"Renzi dovrebbe fare un monumento a Grillo:

di fatto è grazie a Grillo se Bersani ha gettato la spugna aprendogli la
strada, le chiusure di Grillo hanno favorito giustificato e spianato gli
inciuci tra il galeotto e il democristiano di Firenze, la campagna
totalmente errata di Grillo scelta per le europee ha fatto paura agli
italiani, i simpatizzanti pd son andati in massa a votare portando la
democrazia renziana ad un insperato risultato storico, ora Grillo va a
Canossa in maniera tardiva da Renzi dandogli altri argomenti.

Grillo fa una politica suicida che ricorda i harakiri del pd.

Se continua così avrà il merito oltre di aver creato dal nulla un
partito-movimento che ha raggiunto il 25% di affondarlo in poco tempo,
portando sugli allori il nulla che avanza da Firenze."

ultron 19.06.14 15:44| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il censore è in forma anche oggi, dopo avermi ieri tolto tutti i post pubblicati (che ho ripubblicato) segue la stessa falsariga andreottiana, sempre per il "trionfo della democrazia diretta", ovviamente, ecco post apparso e tolto alle 15,15:

"Il dialogo va bene, però è tardivo, prima Grillo ha mostrato a tutti gli
italiani che non voleva alcun dialogo, prima con Bersani, favorendo di
fatto l'ascesa di Renzi, ben peggio del cosiddetto Gargamella, poi con
Renzi nel brevissimo "dibattito pubblico" ha preso atteggiamento arrogante
che ha solo favorito Renzi, come si è visto. Dopo la batosta elettorale è
andato a Canossa, ora Renzi ha buon gioco a dire che la sua proposta è
tardiva.

Stessa cosa con Europa, doveva afre accordi prima elezioni, invece è andato
al voto senza dire con chi si sarebbe alleato, poco dopo il voto Grillo ha
deciso per tutti, con l'incontro con Farage, avallato da un referendum
farsa senza la presenza dei verdi. Questo accordo con partiti della destra
e estrema destra "strategico" a molti non piace, farà perdere altri voti al
movimento.

Una politica suicida che favorisce solo Renzi (ancora!), di questo passo e
con questi continuio errori grossolani il disgraziato motto elettorale
"vinciamo noi", poi storpiato ironicamente in "vinciamo poi" diverrà un
disastroso "vinciamo mai"!

Sveglia Grillo!"

ultron 19.06.14 15:41| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ad ogni intervento del Prof. Becchi , corrisponde l'abbandono di qualce centinaio di migliaia di simpatizzanti del Movimento. Qualcuno può dirgli di starsene tranquillo e ritornare all'insegnamento se gli riesce ?

Antonio C., MILANO Commentatore certificato 19.06.14 15:41| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Professor Becchi,ora che Grillo vorrebbe aprire una discussione con Renzi per la legge elettorale si vede snobbato dallo stesso,normale, ormai questo qui con il 40,8% si sente intoccabile,purtroppo l'occasione per dare una svolta al Paese è andata persa,non si trattava di fare inciuci con il PD,era una occasione per fare in modo di indirizzare un certo percorso politico,ora tutto diventa più complicato.


un saluto al blog dai monti.caffe' a 5 stelle montanaro per tutti!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 19.06.14 15:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oramai è evidente a tutti che Renzi preferisce fare accordi con Berlusconi perchè si sente più in 'armonia': è ovvio, uno mette su casa con chi si trova meglio.
L'uscita di domenica, di apertura riguardo alla legge elettorale, mi aveva lasciata molto perplessa, non ne avevo capito proprio il senso ed ora lo capisco ancora meno... Questo atteggiamento sinceramente credo non porterà da nessuna parte...
Spero di non dovermi in futuro andare ad aggiungere alle fila di coloro che si astengono dal voto.

lorenza m., lorenza m. Commentatore certificato 19.06.14 15:35| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'impressione che ho io è che ci stiamo andando in giro con il "piattino"....abbiamo perso il 4%..."e chi se ne frega meglio soli che male accompagnati"...io ci credo all'accordo con l'EFD..son 'ste cose che fanno la differenza...chi non le capisce peggio per lui...voti un altro partito..!!ci stiamo mettendo al tavolo da pocker con chi ha già stabilito le regole del gioco...che senso ha..?forse ai lavoratori che a settembre troveranno l'azienda chiusa..gli interesserà qualcosa la discussione della legge elettorale..?io dico di no...!siamo in bancarotta...professore...

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 19.06.14 15:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.

Paolo Rivera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 19.06.14 15:28| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Concordo su tutto quello che è stato scritto.
Ma aggiungo ANDATE E TV E SBUGIARDATELI. QUESTO E IL PENSIERO MIO E DI TANTI ALTRI SOSTENITORI DEL M5S
E LO SCRIVERO' PIU' VOLTE

nives b. Commentatore certificato 19.06.14 15:25| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Confido nell'affiatamento di un gruppo.
Credo negli obiettivi comuni.
Non accoltello colui che insieme a me voglia raggiungere lo scopo.
Non conosco le storie di condominio.
Ma di certo non sto con MAX STIRNER.

nike di samotracia. ., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 19.06.14 15:22| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"in ragione della temporaneità e del carattere fiduciario del rapporto di lavoro si prescinde nell'attribuzione degli incarichi dal possesso di specifici titoli di studio o professionali per l'accesso alle corrispondenti qualifiche ed aree di riferimento".
Ecco una parte della"riforma P.A. come dire il Toscano che ha dato incarichi se pur temporanei(?) ai suoi amici privo di "qualifica ed di grado" può farlo liberamente senza pagare ....il danno erariale... procurato alla A.P.
aòòò.... tutto suo patrigno!
Evvai col 41% dei consensi se vuoi Renzi puoi fare di più!

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 19.06.14 15:20| 
 |
Rispondi al commento

....La principale forza del parlamento, ha detto Di Maio, che non ha risposto alla richiesta di dialogo seria proposta dal movimento....per cui ai rappresentanti grillini e ai suoi simpatizzanti compreso il sottoscritto non è rimasto altro che l'ascolto in TV di continue prese per il culo da parte dei colleghi politici avversari, intervistati dai giornalisti della casta, a riguardo dell'ipotetico cambio di strategia di 5Stelle.Gli interessati a rispondere non si presentano neanche...Ma quando mai dopo aver giustamente sempre ribadito il falso tentativo da parte del PD di volersi alleare con 5Stelle, questa volta Renzi lascia suo padre Berlusconi.Con questo tentativo 5Stelle ha perso la faccia, mentre Renzi ce l'ha sempre più di bronzo.Per carità la mossa del dialogo è giusta....ma se siamo convinti che la vecchia casta con a capo il giovane Jerry Lewis non è altro (e ne sono convinto)che il continuo del vecchio...quando mai rinunciano alla corruzione e allo scambio di voti!!!Perfino la Lega e il SEL adesso fanno parte del volere del governo.5Stelle sempre più solo!!, con tanti elettori delusi dalla mancata difesa da parte dei grillini in TV.Addirittura mi sa tanto che adesso non vengono neanche più invitati!!E siamo il secondo partito in Italia!!!

renato floris 19.06.14 15:17| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

PS: Se renzi si rifiuterà di parlare con il M5S bisognerà urlare ai quattro venti che Renzi si rifiuta di confrontarsi con il popolo e preferisce al contrario il dialogo con i pregiudicati...
Bel Presidente del Consiglio! Complimenti!
Anto

antonella g., cremona Commentatore certificato 19.06.14 15:16| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

gli facciamo un paese così, dai :)

Pasquale Squitteri 19.06.14 15:12| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

RENZI NICCHIA, RENZI SVICOLA...
E' abbastanza chiaro che ci stia snobbando, probabilmente ci vuole restituire il favore del primo incontro con Grillo, e Forza Italia e Sel hanno avuto un coccolone; era quello che si voleva ottenere dal guanto di sfida: dimostrare che ci dice di no non siamo noi...
Adesso questo va ribadito da tutti, ogni volta ed ogni volta bisogna cogliere l'occasione per domandare a Renzi queste riforme quando le farà, perchè altrimenti si deve dimettere...
Il colpo della legge elettorale è stato oltremodo pesante perchè una discussione di una eventuale legge elettorale poi, presuppone nuove elezioni.
Chi vuole nuove elezioni ora in Italia, a parte noi?
Ciao.
Anto b.

antonella g., cremona Commentatore certificato 19.06.14 15:12| 
 |
Rispondi al commento

forza con i trolls, scassamogli il paese :)

P.S, 19.06.14 15:11| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Bellissimo il disegno, evoca " leggerezza" ..
Ne abbiamo tutti un gran bisogno..:)

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 19.06.14 15:10| 
 
  • Currently 1.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

bene, adesso stiamo dando "una prova di responsabilità nei confronti del Paese" proprio come Razzi e Scilipoti.
ottimo risultato politico.

luca forcolini, biella Commentatore certificato 19.06.14 15:08| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Scrivevo ieri

"L'aspetto positivo dell' "apertura" M5S, in mano la legge elettorale elaborata in rete, votata dai cittadini e a nome loro la richiesta a Renzi di incontro per discuterla, è il suo fallimento e l'evidenza dell'indissolubile matrimonio tra i due statisti ( ……. ) italiani che degli italiani e di una legge elettorale costituzionale se ne fo@@ono. Quindi cari cittadini PENTASTELLATI e anche NON , è voi che si offende ignorando la richiesta o irridendola. Che fate, aspettate di vedere cosa succede adesso?"
..................
Intanto, è impostante sostenere i pentastellati in parlamento e
mi chiedo, una legge elettorale rispettosa della Costituzione e dei cittadini, anziché patti segreti, maneggi e inciuci non meriterebbe
a questo punto una gigantesca manifestazione? Il 40,8% del circa 50% di elettori è un 25% e questi si considerano imperatori! Dov'è l'altro 75% degli italiani? Tutti morti? Evviva i francesi che scendono in piazza per molto meno.


maria s., ancona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 19.06.14 15:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

è una prova di responsabilità nei confronti del paese, scrive
mmmmmmmmm...quanto mi piace questa retorica.. :)
ma anch'io rientro nel "paese" ? :))

P.S. 19.06.14 15:06| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Finalmente un articolo sensato su questo blog dopo tanto tempo. Il problema principale è l'euro e chi si è informato lo sa. Se ti brucia la casa non stai a vedere se l'amministratore ruba o meno, prima spengi il fuoco e poi pensi al resto, fino ad adesso il m5s pensava solo al resto speriamo che diventi no euro senza se e senza, e senza tanti referendum non fattibili (e non per motivi legali come sa chi si informa).

Alessio Ferrari 19.06.14 15:02| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Bravo Paolo Becchi. Perfetta sintesi. Non posso dire altro che condivido, no solo personalmente ma anche in rete postando questo Tuo articolo sul mio facebook. Avanti così.

Massimo ., Cuneo Commentatore certificato 19.06.14 15:01| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Votato dagli iscritti fino al 30 giugno dell'anno scorso. È possibile sapere perché?

Marco Minardi , London Commentatore certificato 19.06.14 15:00| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

AHÒ RAGASSI È ARRIVATO "TERSITE" A PORTARCI IL LUME DELLA RAGIONE, FONDATA SULL'ONESTA INTELLETTUALE QUELLA ALL'ITAGGHIANA MANIERA, ISPIRANDOSI PER IL SUO NICK FORSE AI PROBI PERSONAGGI ITALIOTI DA CUI PROVIENE ALLA ALBERTO SORDI? TOGNAZZI? PAOLO VILLAGGIO? CHE RRRRIDERE FACCIE ITALIOTE DA CULO, ZERO PUDORE AHIMÉ...

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 19.06.14 15:00| 
 |
Rispondi al commento

Io da qualche giorno a tutti quelli che sento lamentarsi dico serenamente : godiamoci renzie che AVETE scelto e NON ROMPETE I COGLIONI......(se vedeste che facce che fanno.....!!!!)................

Andrea B., Perugia Commentatore certificato 19.06.14 14:55| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giovanni scrisse: "Ricordate SOLO GLI STUPIDI NON CAMBIANO MAI IDEA".
------------------------------

Sono assolutamente d' accordo!! Quello che mi sfugge è:

1) Perché per avere chiesto io per mesi e mesi a Beppe di "cambiare idea" sul suo oltranzismo mi sono beccato una dozzina di ban dal blog (ora manco mi certifico più, me sò rotto) e tremila vaffanculo, oltre ad un libro intero di insulti vari.

2) Perché Orellana (uno dei pochi parlamentari M5S con le palle, checché ne dicano i talebani indottrinati) è stato cacciato dal movimento per avere espresso NEI TEMPI GIUSTI quello che adesso Beppe esprime NEI TEMPI SBAGLIATI.

Quindi la tua frase, CONSENTIMI, va corretta in: "Se Beppe cambia idea, giravoltando di 720+180 gradi, è un fenomeno; se la cambia qualcun altro, deviando anche di mezzo grado dalla Beppe-idea del momento... è un venduto al PD figlio di buona donna".

Non trovi che così sia più coerente con la realtà dei fatti?

Il tutto come esclusiva fonte di riflessione sulla caducità delle vicende umane. ;)

e 19.06.14 14:54| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ezio Mauro il furbetto: 850 milioni in nero per l’attico.

http://www.ilgiornale.it/news/mauro-furbetto-850-milioni-nero-l-attico.html

per non dimenticare 19.06.14 14:53| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

TRINCEA CORPORATIVA.
I magistrati si oppongono alla riduzione dell’età pensionabile da 75 anni a 73. Sarebbe auspicabile di abbassarla a 65 anni. Gli stessi si sono opposti al tetto massimo di retribuzione annua: 240 mila euro. Reclamano l’indipendenza della sfera giudiziaria che non c’entra. Sono intoccabili. Ecco tre esempi. Uno. Il magistrato che accusò l’innocente Enzo Tortora è stato indicato come assessore ai beni culturali della Campania. Due. Sarebbe stato aperto un fascicolo contro il magistrato che avrebbe intascato 250 mila euro per assolvere il capo camorrista Antonio Iovime. Tre. L’On. Mastella e moglie (presidente della giunta regionale campana) sono stati incriminati di associazione a delinquere con copertura partitica (l’UDEUR). Il magistrato che dovrebbe raccogliere le prove ed accusare i Mastella & Co è il dott. Miraglia, deputato di An, poi del CCD di Casini & Mastella ed infine dell’UDEUR. I nostri delegati M5S al Parlamento ne chiedano i dovuti chiarimenti.

Giuseppe C. Budetta 19.06.14 14:53| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

CENSUREPUBBLICA - EZIO MAURO CANCELLA UN POST PRO-PALESTINA DAL BLOG DI PIERLUIGI ODIFREDDI, E LUI DICE ADDIO - “HANNO DOVUTO SOCCOMBERE DI FRONTE AD ALTRE LAGNANZE, QUESTA VOLTA SICURAMENTE IN EBRAICO” - “SE CONTINUASSI A TENERE IL BLOG, DOVREI OGNI VOLTA DOMANDARMI SE CIÒ CHE PENSO O SCRIVO PUÒ NON ESSERE GRADITO” - ECCO IL POST SBIANCHETTATO: “DIECI VOLTE PEGGIO DEI NAZISTI”…(20 nov 2012)

Un post pubblicato domenica. Tema: il conflitto israelo-palestinese che in questi giorni sta vivendo un'altra pagina dai toni drammatici. Una presa di posizione molto dura nei confronti dello Stato ebraico, accusato di "logica nazista" nei confronti dei palestinesi. Ma la rimozione del suo intervento dal sito di Repubblica.it ha colto di sorpresa Piergiorgio Odifreddi (matematico, divulgatore scientifico, diventato noto anche per le sue posizioni critiche alla Chiesa cattolica).
Ieri sera, infatti, il suo post nel blog "Il non senso della vita" non c'era più. Tanto è bastato, comunque, perché Odifreddi decidesse di scrivere un ultimo intervento, di commiato, per salutare i numerosi lettori che lo hanno seguito fin qui.

http://www.dagospia.com/rubrica-2/media_e_tv/censurepubblica-ezio-mauro-cancella-post-pro-palestina-blog-46989.htm

per non dimenticare 19.06.14 14:52| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

NELLA NAZIONE DOVE DOPO UN REFERENDUM CHE LI ABROGAVA

I "PARTITI" HANNO DERUBATO GLI ITALIOTI DI MILIARDI DI EURO, IL "GRAVE SCANDALO" ORA SAREBBE FARAGE CHE NON HA DICHIARATO IN 10 ANNI 250.000 EURO, COSA SONO 25000 EURO L'ANNO?

MA FATEMI IL PIACERE, MA VI RENDETE CONTO DI QUANTO SIATE MESCHINI, GUARDATE ALLA PAGLIUZZA CON LA TRAVE IN CULO?

ITALIOTI SIETE RIDICOLMENTE PENOSI..

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 19.06.14 14:51| 
 |
Rispondi al commento

@Andrea Marzulli

Grazie del consiglio :-))

Saluti...

Tersite 19.06.14 14:46| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Non è una questione di giornalisti "amici" o "nemici"....
E' uno scontro tra i manovratori della Matrix, i loro dipendenti, in una certa misura inconsapevoli, e chi tenta (con un po di ambiguità...sinceramente) una via un po' più libera, autonoma, reale, giusta. Fuori dalla scenografia, dai teatri di posa degli inganni. Ma gli scrupoli, i dubbi serpeggiati nei confronti dei verdi, dimostrano come le idee non siano ancora così autonome e chiare. Occorre una vera e propria rottura con un sistema del tutto compromesso con, (vi piaccia o meno), la Matrice che governa il mondo. O no?

luxveniente 19.06.14 14:45| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

"NON TI CURAR DI LORO E PASSA"

Grillo Casaleggio, avanti così le scelte sono giuste sia in Europa che in Italia.
L'importante è mantenere sempre alta la guardia, poi se una proposta è buona o almeno accettabile si può votare anche se arriva da altri.
Questa è maturità e senso di responsabilità a casa mia.

W M5 *****

Enzo Chiesino, Imperia Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 19.06.14 14:43| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Scusate ma io continuerò a contestare questo genere di affermazioni fintanto che qualcuno non provvederà a rimuovere il “collo di bottiglia” dell’iscrizione al M5S.
Come ho già avuto modo di dire, sono numerosissimi i casi come il mio, cioè di persone che diligentemente e correttamente hanno seguito tutte le indicazioni per l’iscrizione e poi si vedono bloccata “sine die” la domanda per incomprensibili ed inesplicate necessità di verifica del documento di identità.
Considerando il numero degli elettori che nell’urna votano M5S, il numero di lamentele per questi problemi di accesso ed il numero dei pochi “eletti” che possono partecipare alle votazioni online mi pare del tutto fuori luogo affermare che “il voto è stato espresso a larghissima maggioranza dagli iscritti sulla rete”. Quand’anche si trattasse di “plebiscito”, la enorme differenza fra i votanti nell’urna ed i pochissimi che hanno la possibilità di votare online non consente di utilizzare toni trionfalistici per alcun risultato.

Giambattista Perasso 19.06.14 14:42| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEPPENONURLIAMOPIU'MASPIEGHIAMOAGLITALIANICOSASTANNOFACENDOIPARTITI

ARMANDO 19.06.14 14:35| 
 |
Rispondi al commento

si dice spesso di noi che siamo catastrofisti...che siamo l'antipolitica, che siamo sudditi del volere di Grillo e Csaleggio...si dicono e scrivono tante cose su di noi...la maggior parte di queste cose sono dettate dall'ignoranza altrui...cioe' dal non sapere, dal non apprendere i fatti, dal "giudicare" senza "conoscere"...e questo e' un fatto....ora, l'incontrare Renzi puo' essere una scelta strategica, una scelta giusta o una scelta "inutile"...puo' essere tante cose...puo' anche essere come dice Becchi "una prova di responsabilita"...rimane comunque il fatto che andiamo a parlare con qualcuno che assomiglia giorno dopo giorno sempre piu' ad un serpente....per come si divincola dai problemi, per come si giustifica dagli scandali che quasi ogni settimana escono sui grandi appalti, scandali creati anche da appartenenti del suo partito....c'e' chi dice tra noi che quest'incontro potra' servire per offrirci come sostituzione al Berlusco sull'appoggio di alcuni temi importanti....e questo potrebbe risultarci molto utile...ma rimane sempre il fatto che noi siamo SOLI...combattiamo una guerra contro uno Stato che ormai si e' sostituito alle cosche mafiose, facendone entrare i suoi amministratori tra le proprie file....guerra dura da vincere....possiamo farcela soltanto con l'aiuto della gente....MA SOLO DI QUELLA ONESTA......e credo che Renzi non appartenga a questa categoria! M5S! (NB:spero di sbagliare...)

fabio S., roma Commentatore certificato 19.06.14 14:33| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

L’ignoranza acceca gli uomini

L’ignoranza è un male veramente terribile e fonte di molte disgrazie, perché versa una sorta di nebbia sulle nostre azioni, oscura la verità, getta un’ombra sulla vita di ciascuno. E davvero assomigliamo a chi brancola nel buio, anzi, siamo nella condizione dei ciechi: sbattiamo senza riflettere contro un ostacolo, un altro lo scavalchiamo senza che ce ne sia bisogno, e non vediamo quello vicino, proprio ai nostri piedi, mentre temiamo come se ci minacciasse quello lontanissimo; insomma, non**** “smettiamo di inciampare nella maggior parte delle nostre azioni”***. E proprio questa inclinazione che porta undici milioni di sinistronzi europidi italioti a credere ancora in quella sciagura chiamata “euro” e a votare entusiasti il PD....

(Luciano)

Lucianus Samosatensis; Samosata 19.06.14 14:31| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

L’ignoranza acceca gli uomini

∆εινόν γε ἡ ἄγνοια καὶ πολλῶν κακῶν ἀνθρώποις αἰτία , ὥσπερ ἀχλύν τινα καταχέουσα
τῶν πραγμάτων καὶ τὴν ἀλήθειαν ἀμαυροῦσα καὶ τὸν ἑκ άστου βίον ἐπισκιάζουσα. Ἐν
σκότῳ γοῦν πλανωμένοις πάντες ἐοίκαμεν, μᾶλλον δὲ τ υφλοῖς ὅμοια πεπόνθαμεν, τῷ
μὲν προσπταίοντες ἀλόγως, τὸ δὲ ὑπερβαίνοντες, οὐδὲ ν δέον, καὶ τὸ μὲν πλησίον καὶ
παρὰ πόδας οὐχ ὁρῶντες, τὸ δὲ πόρρω καὶ πάμπολυ δι

Lucianus Samosatensis; Samosata 19.06.14 14:29| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Prima delle elezioni europee avevano tutti la sensazione che il M5S avrebbe sbaragliato con un risultato bulgaro, al ché, con un primo/secondo partito di quelle proporzioni la loro porcata elettorale, di nome Italicum, avrebbe seppellito uno dei due Clan politici. Adesso che i loro brogli hanno fatto stravincere napolitano, l'Italicum è il Top: chissenefrega se la Consulta esprimerà nuovamente il suo parere di illegittimità.

Maurizio D., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 19.06.14 14:29| 
 
  • Currently 1.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

La foto è bellissima,complimenti è la mia favola preferita da sempre anche per il lascito dell'autore agli orfanatrofi riuniti .
Sono quasi certa che il travaglio quotidiano sia per il movimento, per Grillo e Casaleggio un cavallo di troia, non mi interessa chi lo dice o lo scrive, è una premonizione, un tuffo veloce nel torrente sotterraneo della vita. Mi fa piacere che anche altri la pensino così. Non sono molto informata per portare prove convincenti, ma diciamo che è una sensazione a pelle.

carla g., Padova Commentatore certificato 19.06.14 14:28| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

hai ragione Beppe, ancora una volta. I peggiori nemici soo proprio quei finti pro-M5S che con la scusa del bene del movimento, vorrebbero castrare ogni buona evoluzione e proposizione politica.Insomma grata gratta, quelli che boicottano sempre il M5S sono i soliti piddini,le solite merdacce piddine travestite.
Forza sempre M5S

Giuseppe C., Milano Commentatore certificato 19.06.14 14:26| 
 
  • Currently 3.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Solo gli stupidi non cambiano mai idea .
Il paese Italia è anche nostro , mio , tuo e di quelle persone , 6 milioni che hanno rivotato il M5s.
Anche se qualcuno vede questa mossa ambigua, tanti me compreso la vedono come una emergenza .
Se vogliamo bene a questo paese , non si può lasciare in mano al Pd e FI , i destini di una intera Nazione, RISCRIVENDO A LORO PIACIMENTO le REGOLE DEL PAESE.
In 20 anni , ora sappiamo come il Pdl-Pd hanno depredato lo stato , facendo entrare , criminali e persone senza scrupoli e onore. VOGLIAMO STARE ALTRI 20 SENZA CAPIRE UN C.....
Non può il M5s rappresentante di 6 milioni di voti , stare a guardare senza dire la sua sul futuro del Paese.
Ricordate SOLO GLI STUPIDI NON CAMBIANO MAI IDEA .

GIOVANNI I., Padova Commentatore certificato 19.06.14 14:24| 
 
  • Currently 2.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

alfano chi?

http://www.ladige.it/articoli/2012/11/08/alfano-berlusconi-basta-barzellette

questo?

vabbé e ditelo allora :)


ps

io prendo per il ...giro chi voglio, anche jorge se merita... finchè passano naturalmente :)

paoloest21 19.06.14 14:21| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Salve,condivido pienamente le scelte di Grillo e Casaleggio,hanno dimostrato essere dei fuoriclasse, vedono oltre,vedono una società organizzata da menti libere e non dalla robotizzazione di massa.

emiliana gambale, Montemarano av Commentatore certificato 19.06.14 14:19| 
 
  • Currently 3.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 15)
 |
Rispondi al commento

Ben detto professore e secondo me ne entreranno altri nel nostro gruppo e neanche pochi

Davide Marini 19.06.14 14:19| 
 
  • Currently 1.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

se per falsi amici si intende quelli del fatto quotidiano devo dire che son quasi tutti piddini quindi è più adeguato definirli avversari e basta.

Per quanto riguarda gli attacchi mediatici io non sono abituato e credo nessuno lo sia, tali attacchi si basano sulla ripetizione fino allo sfinimento esattamente come un lavaggio del cervello e allo stesso modo funzionano!
anche se nessuno se ne accorge funzionano!
Il M5S non ha mai risposto legalmente nè fisicamente a nessuno di tali attacchi che ripeto hanno grande effetto sulla popolazione (io ne sono immune semplicemente perchè non guardo la tv, ma subisco comunque una parte di quelli su internet).
Il problema resta, si può provare a creare l'immagine inconscia di un'anatra che li vede scivolare come l'acqua sulle piume ma alla fine l'inconscio rimane comunque influenzabile:
il trucco più bastardo è far sedimentare nel cervello piccole bugie dalle quali derivare poi sostegno a bugie molto più grandi che appaiono come perfettamente credibili finchè qualcuno non smonta la complicata e radicata impalcatura.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 19.06.14 14:09| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 20)
 |
Rispondi al commento
Discussione

quando rivedo questo video,ringrazio beppe per il M5S

https://www.youtube.com/watch?v=aMrBBam9F5g

carmine a., napoli Commentatore certificato 19.06.14 14:06| 
 
  • Currently 1.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

QUESTA PARTE CON TUTTO IL RISPETTO È SBAGLIATA FUORVIANTE E FALSA:
3) C'è stata una prova di forza (che non è riuscita) de IL FATTO/socioZEROSTUDIOSsantoro (scanzi, gomez, padellaro e finanche travaglio) che aveva come unica e reale motivazione LA MESSA ALL'ANGOLO DI GRILLO E CASALEGGIO in modo da potersi ergere come "influencer" determinanti della base del M5S. Se tale operazione fosse riuscita sarebbe aumentato il prestigio POLITICO della TESTATA con sicuri ripercussioni positive SULLA sua COLLOCAZIONE IN BORSA (oltre a quelle dei singoli personaggi NEL SISTEMA DELLE TV).
DEI MAGICI GIORNALISTI DEL FQ, POTETE PENSARLA COME VOLETE, MA BISOGNA DARGLI ATTO CHE FANNO DI TUTTO PER RIMANERE EQUIDISTANTI, E GIUDICARLI ED ETICHETTARLI COME "INFLUENCER" È DAVVERO TROPPO, ALMENO CREDO PER LA MAGGIORANZA DEI SOSTENITORI DEL M5S, FORSE POTREI PENSARLO PER CHI NON SEGUE IL BLOG E SI INFORMA ATTRAVERSO INTERNET, MA EQUIPARARLI AGLI SCALFARI E PIGI, IL PASSO È DAVVERO AZZARDATO. IN PRIMIS TRAVAGLIO CHE QUANDO SI "ESPRIME" SUL M5S È SEMPRE DIRETTO E BEN ARGOMENTATO ED ANCHE GOMEZ, CHE PERSONALMENTE DETESTO, PERCHÈ PORTATORE SANO DEL VOLEMOSE BENE E DEGLI ITALIOTI MIGLIORI DEI LORO RAPPRESENTANTI POLITICI, GIA GIA, 40% DI VOTI AI LADRI EXPÒ, MOSE ETC.ETC.. PREOCCUPANTE È INVECE L'OSSESSIONE PER UNA PROPRIA TV, UNA PROPRIA RADIO, MA SAPETE QUANTO CI È COSTATA RADIO RADICALE, SOLO PER MANTENERE PANNELLA? NON È CON LA PRESUNZIONE DI ESSERE "PIU LIBERI" CHE SI FA BUONA E CORRETTA INFORMAZIONE, MA È ANDARE A COLPIRE, COME NELLE NOSTRE PROPOSTE, IL SISTEMA CHE ALIMENTA LA CORRUTTELA ED IL BAVAGLIO NELL'INFORMAZIONE, TOGLIENDO I FINANZIAMENTI E L'ALBO, CREANDO UNA NUOVA MENTALITÀ A PARTIRE DALLE SCUOLE? QUANDO PROPONETE UNA NOSTRA TV SI CHE MI SPAVENTATE, RINGRAZIAMO CHE HANNO ALLONTANATO DALLA COSA, QUEL RAGAZZO MANIPOLATORE E IDOLATRA DI BEPPE, CHE CI TRASFORMAVA TUTTI IN IDOLATRI DEI GURU, PENOSO! IO LEGGO IL MIO "TRAVAGLIO QUOTIDIANO", MA GUARDA CASO NON CONDIVIDO I SUOI SUGG AL M5S

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 19.06.14 14:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come fanno i nonni con la pensione minima o sociale che viono in città a scaldarsi di inverno e a rinfrescarsi d'estate?...

Ci pensano i premurosi figli “compagni”?

No, si arrangiano...Passeggiano e ogni tanto si siedono nei centri commerciali e nei musei.

Per quanto riguarda i musei il “compagno” Franceschini ha quindi subito risolto il problema:

“Musei, rivoluzione biglietti e orari: gratis i minorenni, pagano gli anziani over 65”.

Sembra che l'infarto ai “compagni” non insegni nulla sulla brevità e caducità della vita per cui sarebbe meglio viverla senza fare tanto gli stronzi....ma tant'è...

copia anche questa paoloest, lavoro grati per te...contento? 19.06.14 14:05| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutto quello che è stato fatto dal m5s sia nel bene che nel male lo abbiamo deciso noi con un semplice click, ma prima ci siamo informati ognuno con le sue capacità e a suo modo. Il resto è fuffa cari amici del blog. I trolletti che intervengono spesso, cerchiamo di capirli, io li manderei volentieri a fare in c...., ma, le loro idee non le possono dire da nessuna parte in quanto il suo capo si riunisce neanche segretamente con il condannato dei condannati, di conseguenza non potendo fare nulla sono altamente frustrati. Questo movimento ha fatto bene al paese forte ormai di un 22% di italiani e non itaglioti e soprattutto ha dato la possibilità anche a coloro che non possono dire nulla da nessuna parte di scaricarsi. Molto bene l'accordo con Farage, ricordo quando le suonava in parlamento europeo ed era l'unico che diceva senza fronzoli le cose come stavano e cosa sarebbe accaduto. Mi sembra che fino ad ora la storia gli ha dato ragione. Ora li in quel nido di vipere ci siamo anche noi. In alto le stelle e soprattutto spalle grosse. P.s. Un bel vaffanculo ai trolletti ci sta sempre bene.

angelo c., roma Commentatore certificato 19.06.14 14:04| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Finalmente una buona notizia.
renzie ci ignora sulla riforma elettorale.

Benissimo

Con certa gente meglio non averci a che fare!

Di certo occorre fare una riforma che cancelli l'odine dei giorna-listi/lai e istituire il reato di informazione distorta.

La Rai chiudiamola è solo un poltronificio, poi istituiamo una nuova rete pubblica dove non possono metterci i piedi ex dipendenti rai.
La rai va chiusa!

Se il PD è arrivato al 40% è solo grazie alle poltrone che garantisce... infatti l'astensionismo è stato il primo partito.

Paolo . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 19.06.14 14:04| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Ma fino a quando il pd pensa di poter fare quello che vuole sol perché ha il 40,8%?Non ricorda che le sue correnti interne presto o tardi, passata la sbornia, riprenderanno a farsi la guerra ed allora la festa sarà finita?meditate piddini,meditate.........

Gigi C., Seoul Commentatore certificato 19.06.14 14:03| 
 
  • Currently 1.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

io credo nel m5s,credo in grillo e casaleggio,credo in tutti i nostri portavoce di senato e camera,altrimenti non mi sarei iscritto,..mentre in altri partiti vengono fatte epurazioni di chi non è d'accordo ,chiamandole allontanamenti o incoerenti con le linee guida,..pero' se alcuni di noi vengono allontati dopo tre gradi di giudizio,il parlamento i vertici e la rete, ci chiamano fascisti,e grillo un dittatore,ma la colpa e' dei media sempre pronti al titolo da presa,il gossip diventa notizia,nei talk e' una caccia al grillino con feroci attacchi con fatti non veri e non accertati,ma tant'è la "notizia" passa..purtroppo non c'è quasi mai un contraddittorio..scorrendo le pagine dei giornali si denota che alcuni ci ignorano altri ci insultano..non parliamo dei talk,vere bande di accoliti alla ricerca disperata di apparire..ne va della nostra rispettabilita',non posso giurare che siamo nel giusto ma chiedo rispetto da parte di tutti,noi se non altro non siamo ne condannati ne indagati,tantomeno coinvolti con il mose,l'expo,il mps,le coop rosse,la carige,la salerno reggio calabria,tangenti sul terremoto dell'aquila,la sanita' e la vergogna del territorio che cade a pezzi

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 19.06.14 14:03| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

GRANDE BECCHI.....

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 19.06.14 14:02| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

ACCORDO M5S-FARAGE= SCANDALOSO
ACCORDO PD-PSICONANO (CONDANNATO-MAFIOSO)= PER IL BENE DEL PAESE.

LA STAMPA DI REGIME E' SEMPRE DETERMINANTE VISTI I RISULTATI DELLE ULTIME EUROPEE.

ITALIANI TESTE DI CAZZO

PIER L., CASAMASSIMA (BA) Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 19.06.14 14:01| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 22)
 |
Rispondi al commento

Chiaro e limpido, chi non vuole starci si accomodi con i partiti politici a loro scelta! Forza M5S deve vincere l'onestà.

Bruna A., Carrè Commentatore certificato 19.06.14 14:01| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Spero non si sorvoli anche sulla mancanza delle piattaforme per una reale democrazia liquida senza condizionamenti dall'alto e di un canale unico di dialogo tra base e parlamentari sia in Europa che in Italia.

controcorrente 19.06.14 14:00| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche oggi un po' di crema per i trollini e i falsi sostenitori del Movimento:
……..…..../´¯/)
……………/….//…
…………./….//
…../´¯/…./´¯\
.././…/…./…./.|
(.(….(….(…(.).)
.\……………/.…/
..\………………/
….\…………../…
contro gli arrossamenti quotidiani crema Grillo-Casaleggio,la crema miracolosa che togli immediatamenti pruriti intimi anali!

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 19.06.14 14:00| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Becchi non mi è simpatico, per via del fatto che pretendesse di eliminare il nanazzo con metodi "politici" e non "giudiziari" ...ma credo che ormai
ci abbia ripensato ...visto che il marrano di Arcore muove i fili di nascosto ...anche se condannato !

Quindi, tutto sommato , stavolta il Becchi c'ha ragione ... gli si è aperto uno spiraglio nella capa ... eh eh !!

Lenin Nicolaj (che fare), Roma Commentatore certificato 19.06.14 14:00| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Sto con Grillo e Casaleggio perché sono persone oneste al 100%. Chi dice che in Europa ci siamo alleati a destra o chi vuole andare a sinistra io dico a questi signori con chi dovevamo allearci in Europa con l'alto o il basso? Invece di scrivere cazzate perché non proponete i sei alleati che avremmo dovuto avere in Europa. E vi dico pure che siete dei pezzi di merda che rompete i coglioni

salvatore ., palermo Commentatore certificato 19.06.14 13:59| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

perfetto

venero p., Montecosaro Commentatore certificato 19.06.14 13:57| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Esimio professore concordo in pieno con il suo post , ma rimango convinto che tutto ciò che facciamo e faremo sarà vanificato se non troviamo il modo di non farci fregare con i brogli ! Continuo a informarmi , con chiunque incontri , su chi la gente abbia votato , centinaia di persone di tutti i generi , il PD è regolarmente al 20 25 per cento , noi al 40 - 50 !!! Abbiamo avuto controllori in tutti i seggi ? Abbiamo avuto la possibilità di controllare tutte le fasi dello spoglio e trasmissione dei dati , compreso il Viminale ? Io temo di no ! I Marò?!


Scusate, l' autore dell' articolo è lo stesso Paolo Becchi che tempo fa è stato sconfessato da Beppe in apposito articolo in cui ribadiva che parlava solo ed esclusivamente per sé e non per il movimento?

Lo stesso Becchi che nell' articolo di cui sopra si è preso dai 2 ai 3 mila vaffanculo?

Come dice il poeta: dalla polvere all' altar... :))

e.g. 19.06.14 13:55| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Oggi se vuoi farti ascoltare non è più sufficiente battere educatamente sulla spalla delle persone.
Devi colpirle con un maglio!
E solo allora ti concederanno piena attenzione..."

(il serial killer John Doe nel film "Se7en")

davide lak (davlak) Commentatore certificato 19.06.14 13:54| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Chissà se all'ex fatto quotidiano, soprattutto .it, fischieranno le orecchie... Bravo Becchi.

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 19.06.14 13:52| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Lascerei perdere ulteriori post sulle elezioni europee.
Aspettiamo che comincino a lavorare.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 19.06.14 13:50| 
 
  • Currently 1.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Prof. Becchi purtroppo il MOV5S non riuscirà a dialogare con chi si sente ormai onnipotente, una onnipotenza concessagli da tutte le lobbies e centri di potere, nonchè dal 41% di circa il 50% dell'elettorato italiano e dai parlamentari che stanno passando sul carro del vincitore. Il MOV5S deve portare avanti le battaglie per il benessere dei cittadini propagandando opportunamente quello che si fa nei comuni e in parlamento. Devo aggiungere che , purtroppo la rete è insufficente e occorrerebbe almeno una rete televisiva visto che tutta l'informazione in Italia è manovrata da PD e Berlusconi. Occorrerebbe anche essere più presenti sul territorio. Ci vorrà tempo e molta pazienza ma il tempo sarà galantuomo!

Michele Rinella 19.06.14 13:49| 
 
  • Currently 1.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

è evidente che noi nuovo movimento non colluso nei ventenio governativo degli appalti aperti expo e moses tav e altre opere con la quale forza italia e pd si spartiscono denari leciti e illeciti con boschi e romani inciuci perfetti il mangia mangia serve ai loro partiti che da anni mangiano isieme e il movimento è parte anomala e non colluso ecco il problema renzie.....ed il magna magna infinito....ma i maggistrati...arriveranno a loro...portiamo pazienza......

antony gentile (antonelli), pavona Commentatore certificato 19.06.14 13:48| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Da Pinocchio a Peter Pan.
Farage ci ha già fatto bene!
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 19.06.14 13:47| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

pienamente d' accordo con questo post !! pienamente d'accordo !!!! degli aici i salvi dio , che dai nemici ci penso io !!!! viva il 5s viva beppe e casaleggio !!!!!!!!!!!

paolo lucchesi (paololucchesi), pao.lucchesi@gmail.com Commentatore certificato 19.06.14 13:46| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Alba Kan
21 ore fa · Modificato ·

Giustamente Matteo Renzi Elimina il Contante
(titolo ironico - avviso ai naviganti)

http://www.rischiocalcolato.it/2014/06/giustamente-matteo-renzi-elimina-contante.html?utm_source=pulsenews&utm_medium=referral&utm_campaign=Feed%3A+blogspot%2FHAzvd+%28Rischio+Calcolato%29

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 19.06.14 13:46| 
 
  • Currently 1.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

La nostra forza nel M5S è che sappiamo perfettamente quello che facciamo e che vogliamo fare,, a differenza degli altri partiti che sono in totale confusione,, perché per loro l'unica cosa che conta è la poltrona,, FORZA M5S,,

RENZO D., riva presso chieri Commentatore certificato 19.06.14 13:45| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

o.t.

Io sto con Grillo.
Mi fido del movimento 5 stelle.
Mi piace Farage.
Sto dalla parte della giustizia.
Non dimentico il malaffare dei vecchi partiti coperto dalle menzogne della tv.
Non credo alle pixxe mentali ma guardo ai fatti.

E soprattutto...io sto con SILVANETTA :*
nike di samotracia. ., roma

paoloest21 19.06.14 13:43| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Davide, abbiamo capito che questo Movimento non fa per te, ma soprattutto noi non abbiamo niente in comune con te... i nostri pensieri sono lontani.
mi dispiace.
Andrej

Andrej Mussa, como

*****

e tu dimmi, da ZERO a 100, quanto sei PIRLA?
duemila?

ma guarda te cosa mi tocca sentirmi dire da certi puffi.


Caro Paolo,
mi sono innamorata della tua chiarezza, ma soprattutto del tuo coraggio e
ce ne sarà voluto tanto per appellarti a quella parola tronca!.......
Saluti
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 19.06.14 13:42| 
 |
Rispondi al commento

Se il PD vuole approvare la sua proposta di riforma elettorale e la sua riforma del senato è libero di farlo, in questo momento poi, può approfittare dell'appoggio di un'altro ex Senatore appena rientrato in Italia (Dell'Utri).

vincenzo rosciano, potenza Commentatore certificato 19.06.14 13:41| 
 
  • Currently 1.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Commento esplicito questo post.
Chi si sperticava nelle ultime settimane criticando le scelte europee del Movimento tutto, poteva essere solo un falsario, nel senso falso militsnte.
Posso dire che anche una frequentatrice non più giovane come me, con varie lacune informatiche e linguistiche, molto prima del 25 maggio ha cercato i gruppi storicamente euroscettici con i quali il Movimento si poteva unire. Questo dovrebbe farlo qualsiasi votante per capire anche solo un pochino chi e cosa manda in quel covo di serpi a bruxelles.
L'unico che a una ex siderurgica come me dava fiducia era N.Farage.
Chi criticava e basta era solo un troll e ora ne riappariranno parecchi, vanno e vengono a fasi alterne su comando dei burattinai incaricati da sette come Bilderberg.

carla g., Padova Commentatore certificato 19.06.14 13:39| 
 |
Rispondi al commento

SEMPRE Meglio, 'poche' migliaia di cittadini online che decidono,
che 2 (Renzi e Silvio) dentro al Nazareno.

Auspico pro attività del M5Stelle nel parlamento.

Di Maio sta diventando sempre più abile e competente.

Il dialogo tra M5S e PD metterà in luce la vera natura del PD.

Massia Ellecibò, Veneto Commentatore certificato 19.06.14 13:38| 
 
  • Currently 2.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

sonoc pienamente d'accordo con te Beppe... ametto che in certi momenti avevo dubitato delle tue decisioni, ma alla fine il tempo che passava e i fatti ti hanno sempre dato ragione! io non critico ne rispondo alle voci che si alzano, perché diventerei, altro che arrabbiato, e scriverei cose che piacono neanche a me... per questo motivo io do sostegno a te, i ragazzi che lottano per noi e spero che duri più di tanto questa sofferenza che voi dovete portarvi appresso...

Reinhard Erlacher 19.06.14 13:37| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

¡¡¡HOLA Base✩✩✩✩✩!!! Ri-posto (il ritorno!)

NON E' VERO CHE IL MOVIMENTO CINQUE STELLE
E' DIVERSO dall'inizio della sua epica storia.
IL MOVIMENTO CINQUE STELLE HA SEMPRE RISPETTATO
IL MANDATO DEI SUOI CITTADINI e CIOE':
ESSERE eroicamente PROPOSITIVO NEI CONFRONTI DEI GOVERNI
CHE SI SONO SUCCEDUTI NEL BELIN-PAESE!!! (Abbiamo le prove inconfutabili).
Se cerchiàmo I COLPEVOLI di ogni fallimento nazionale ...èccoli:

SONO I GOVERNI TRUFFA/schiavi-U.E. I QUALI
HANNO SEMPRE RESPINTO OGNI TENTATIVO
DI PACIFICA RIVOLUZIONE degli onesti!

Hasta pronto.

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 19.06.14 13:37| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

PURTROPPO SIAMO NOI CONTRO TUTTI....NOI ONESTI DEL M5S CONTRO TUTTI......MA LE COSE CAMBIERANNO

Pino M., milano Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 19.06.14 13:29| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

per quanto riguarda l'accordo europeo non ho nulla da obbiettare,invece per quanto riguarda la legge elettorale non sono d'accordo perche'le leggi come avete sempre detto vanno discusse in parlamento e non nei salotti a me sembra un cambio di rotta

giuseppe primo 19.06.14 13:29| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sì però il M5S può ancora migliorare, deve accettare le critiche costruttive o al prossimo giro rischia di prendere il 10% e quello dopo il 5%.

Tommaso B 19.06.14 13:29| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Saggissima decisione e esplicazione :)

Giorgio R., Alessandria Commentatore certificato 19.06.14 13:28| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento


o.t.

un nuovo post

ma scuse nada...

stai sbagliando, a prescindere, eppure non dovresti aver bisogno che qualcuno te lo spieghi


paoloest21 19.06.14 13:26| 
 
  • Currently 2.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Bravi e' detto tutto a chi vuol capire

Giuliana Arcidiacono 19.06.14 13:24| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

CON QUESTO POST SPERO CHE I TROL CAMBIMO ARIA E CHE CHI NON CAPISCE O E' SCEMO O NON VUOLE CAPIRE.
L'unica vergogna è che in Italia i ruffiani saltano sempre sul carro dei vincitori.
MA QUESTA GEMTE NON HA UNA COSCIENZA, NON CREDE DI FARE UNA VITA DI MERDA?

john f. 19.06.14 13:20| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione


.

paoloest21 19.06.14 13:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori