Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Juncker, dove passa lui non cresce più l'erba e neppure l'Europa

  • 727


juncker_attila.jpg

Mark Twain scriveva che "il giornalista è colui che distingue il vero dal falso... e pubblica il falso". I media italiani si impegnano quotidianamente a confermarlo e il racconto dell'ultimo Consiglio europeo ne è l'ultima dimostrazione. Gianluca Luzi su Repubblica arriva ad indicare Renzi come uno dei due "protagonisti" della vita europea con Angela Merkel. Sulla Stampa leggiamo: "Sull’agenda, l’Italia di Matteo Renzi porta a casa un buon pacchetto: l’accordo ad aiutare gli stati impegnati nelle riforme assume maggiore «solennità» e diventa «vincolante» per poter ottenere maggiore flessibilità". Quello che percepisce il lettore è che le prossime decisioni di Bruxelles passeranno ora anche da Roma e l'ignaro alla ricerca di "informazione" crederà che 'anche l'Europa sta cambiando verso grazie al nostro Renzi-Roosevelt'.
Nulla di più lontano dalla realtà, ma viviamo in tempi orwelliani si sa. Il vertice europeo ha preso la decisione di nominare Jean-Claude Juncker alla presidenza della prossima Commissione e ha adottato un documento programmatico su linee guida molto vaghe per i prossimi cinque anni. Ma di cosa parla questo documento, a cui è legato il famigerato nome del presidente del Consiglio europeo uscente, noto come Agenda Van Rompuy? ”Fare il miglior uso della flessibilità già contenuta nelle regole esistenti del Patto di Stabilità e crescita". Gli stati dichiarano poi: "Rispettiamo il Patto di Stabilità e crescita, tutte le nostre economie devono continuare a perseguire le riforme strutturali“. Parole. Ma del resto erano stati chiari, prima di quel vertice, i diktat di Angela Merkel al Bundestag - "le regole fiscali all'interno dell'Unione Europea offrono ringhiere di protezione e limiti, da un lato, e diversi strumenti che permettono flessibilità dall'altro. Dobbiamo usare entrambi come abbiamo fatto in passato" - e di Wolfgang Schäuble, che ha rigettato categoricamente una "reinterpretazione" del patto di Stabilità e di crescita, affermando come "più debiti porta solo ad un acuirsi dei problemi e non alla loro soluzione".
In pochissimi hanno scritto poi come la proposta di Padoan alla Commissione di rinviare il pareggio di bilancio di un anno è stata respinta al mittente e addirittura i capi di governo, incluso il nostro, hanno approvato un documento ufficiale che raccomanda all'Italia il pareggio già nel 2015. Sarà, in poche parole, un autunno di tagli, lacrime e sangue per mantenere gli impegni presi.
Chissà se i giornali cambieranno poi atteggiamento. Per ora preferiscono portare in trionfo solamente le dichiarazioni di Renzi: “Ho votato Juncker perché il suo nome era legato a un documento, a un accordo politico ben preciso focalizzato sulla crescita e la flessibilità. Abbiamo deciso prima che cosa deve fare l'Europa nei prossimi cinque anni e poi chi la guiderà.". E ancora: "per la prima volta il focus è sulla crescita e sulla flessibilità. Insistere sulla crescita è una svolta per l'Europa. E in quel documento c'è l'idea che parlare di crescita non è un optional ma un elemento costitutivo dell'Ue". E' incredibile come queste dichiarazioni del premier italiano coincidano con quest'altre, di cui non vi sveliamo subito l'autore. "La crescita non dev'essere solo una parola. Voglio ridiscutere il patto fiscale. Tutte le opzioni devono essere sul tavolo ai prossimi incontri europei, compresi gli investimenti e gli eurobond. Si dovrà trovare la forma legale per aggiungere gli aspetti sulla crescita a quelli sul rigore, una formula che apre la porta a un compromesso in cui le regole di bilancio non vengono ridefinite, ma ad esse si possa aggiungere un'appendice con le misure per la crescita condivise". Era il maggio 2012 e Francois Hollande incontrava per la prima volta Angela Merkel come neo presidente della Francia alla guida di una "rivoluzione culturale per la crescita". La storia la conosciamo e la germanificazione dell'Europa è a un livello per cui la leadership di Angela è ancora meno scalfibile oggi.
A cosa serve tutto questo inutile e vuoto frastuono mediatico su crescita e flessibilità? A nascondere la prima gravissima sconfitta di Renzi: vi avevano detto – rivolto a quel 41% di elettori che si sono recati alle urne il 25 maggio – che il voto al Pd sarebbe stato un voto a Schulz e invece è servito a nominare alla guida della Commissione europea Jean Claude Juncker, per 18 anni primo ministro di un paradiso fiscale, il Lussemburgo, l'uomo scelto da Angela Merkel nel PPE come suo fidato colonnello, nonché uno dei responsabili principali delle politiche criminali scelte nella gestione della crisi della zona euro come presidente dell'Eurogruppo (fino al gennaio 2013). Il voto al Pd, in poche parole, è stato un voto alle peggiori politiche neo-liberiste che si incarnano alla perfezione nella figura di Juncker. Adesso l’indicazione dell'ex premier lussemburghese sarà sancita dal Parlamento europeo nella seduta plenaria di metà luglio. Servirà un voto a maggioranza assoluta e anche in quell’occasione, come avviene in diversi paesi, popolari e socialisti dovranno votare insieme. Ma non avranno nessuna difficoltà a mercificare le cariche da spartirsi, è il lavoro che gli riesce meglio.
Per chi non avesse ben chiaro chi sarà a decidere dopo Barroso il livello di disoccupazione, i diritti sociali da negare e le privatizzazioni selvagge da imporre a milioni di greci, spagnoli, portoghesi, italiani... vi segnaliamo come Juncker, alla guida del Lussemburgo per 18 anni – ha sfiorato il classico ventennio dittatoriale – fu costretto alle dimissioni nel 2013 per il rapporto di una commissione parlamentare in cui fu presentato il quadro di una "struttura di polizia segreta", che aveva compiuto migliaia di intercettazioni illegali, organizzato missioni fuori dal suo mandato, spiato politici, acquistato automobili per uso privato con denaro pubblico e accettato soldi in cambio di favori. Un curriculum che deve avere convinto subito il Pd di Renzi. Ma Juncker è noto anche per la sua democraticità e l'ampio rispetto delle volontà popolari. Allo Spiegel, in un'intervista del 1999 disse: "Prendiamo una decisione, poi la mettiamo sul tavolo e aspettiamo un po’ per vedere che succede. Se non provoca proteste né rivolte, perché la maggior parte della gente non capisce niente di cosa è stato deciso, andiamo avanti passo dopo passo fino al punto di non ritorno". E da presidente dell'Eurogruppo il 20 aprile 2011 disse: "Le politiche economiche della zona euro dovrebbero essere prese nelle buie e segrete stanze per evitare turbamenti nei mercati finanziari. Sono pronto ad essere insultato per essere insufficientemente democratico, ma voglio essere serio. Sono per dibattiti segreti, al buio". E così che l'Europa agisce e continuerà ad imporre le decisioni ai suoi valvassori alla Renzi.
Nel 2007, infine, Juncker ha ottenuto l'onorificenza di Cavaliere di Gran Croce dell’Ordine al Merito da parte di Giorgio Napolitano. Bisogna aggiungere altro?


lasettimanabanner.jpg

29 Giu 2014, 14:43 | Scrivi | Commenti (727) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 727


Tags: Europa, Germania, Juncker, Lussemburgo, Merkel, pd, Renzi, Schulz, Van Rompuy

Commenti

 

Discutere sull'umanità di certa Debora Billi é come argomentare sull'intelligenza politica strategica del Comico; tempo perso in entrambi i casi.

Padova111 05.07.14 17:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


CAREO GRILLO

LA SIMILITUDINE TRA JUNKER E ATTILA E' IMPRECISA SOLO PERCHE' DA LI' VENIVANO I GOTI-OSTROGOTI CHE INVECE CESARE CHIAMAVA GALLI E LA CAPITALE ERA LI' TRA BRUXELLES E LUSSEMBURGO COME ORA .

GLI ALLEATI SONO SEMPRE GLI STESSI PERCHE' LA CHIESA FA SEMPRE LE STESSE COSE ED E' L'EREDE DEI SACERDOTI DELLA ETA' DELLA PIETRA CHE IMPEDIVANO L'USCITA DALLA ETA' DELLA PIETRA ( QUELLI DELLA DEA MADRE CHE NUTRE-UCCIDE OGGI DETTA SOLIDARIETA'-DIALOGO-COL TERRORISMO !) CHE OCCUPANO-IMPEDISCONO LO STATO DI DIRITTO ( IL POPE CATTOLICO -USCITO HA DETTO " LO STATO NON DA' DIRITTI " -INTENDENDO FORSE DIRE CHE LA CHIESA E' CONTRARIA AI DIRITTI DEI CITTADINI ? E OPERA COSI' CON I SUOI SERVI-PEDOFILIZZATI ? ).

IL POST SULL'INTERVENTO IN EUROPA DI GRILLO E' BUONO E ANCHE CON BUONI CONSIGLI DI BECCHI .

SOLO RIMANE L'APPROFONDIMENTO DI CHI MUOVE A COMANDO LE FILA DEI FARABUTTI E FATTUCCHIERI ( SPERANZA CONTRO SFIDUCIA ?!!) POSTI IN QUEL POSTO DA PRETI E PRETOFILI E CHE ASSOMIGLIANO AL CAVALLO DI CALIGOLA ( NOMINATO SENATORE A MANIFESTARE LA POTENZA O PREPOTENZA DI CHI LO NOMINA E DIMOSTRA IL DISPREZZO PER IL SENATO CHE OGGI INVECE VIENE TOLTO DAL CONTROLLO DEI CITTADINI ).

UNA FRASETTA RIPORTATA DA MEDIA-VIDEO COME DI FONZI DICE "NON ACCETTIAMO CHE VERSO L'ITALIA
SI -BLANDICA L'ARMA DEL PREGIUDIZIO ..." CHE CI RICORDA QUELLA ATTRIBUITA A GIOVANE M5S CHE DICEVA "HA FATTO UN INTERVENTO PRECISO E CIRCONCISO " CHE HA GIRATO FISSA PER SETTIMANE .
SE POI FOSSE LA GIORNALISTA DEL MEDIAVIDEO LA RESPONSABILE NON CAMBIEREBBE MOLTO : QUESTA E' LA SCUOLA DEI 3 A TRATTAMENTO BERLINGUER -CHIESA CATTOLICA ( GARIBALDI ? SI L'HO SENTITO !) E SENZA ARRIVARE ALLE NOTE DEL SENATO RECENTI SUL BLA' BLA' UFFICIALE ,POSSIAMO CONCLUDERE CHE IL BLA' BLA' COPRE LA DISTRUZIONE DELLA ITALIA CHIAMANDOLA RILANCIO-RIFORMA-IMPEGNO PER LE GENERAZIONI FUTURE ,CON CUI INVECE SI AUMENTANO LE TASSE E AUMENTA IL PASSAGGIO DI REDDITO DAI CITT ALLA INTERMED D CHIESA TRAMITE LO STAT

PROF MARCELLO PILI 04.07.14 10:53| 
 |
Rispondi al commento

Condivido la Vostra definizione.

Corrado Mazza 03.07.14 14:30| 
 |
Rispondi al commento

Dalla padella alla brace!!!...

Dar T., dartes Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 03.07.14 03:34| 
 |
Rispondi al commento

Bella cricca di galantuomini a favore dei cittadini europei. Credo che Renzi a Settembre dovrà fare un bel esame di coscienza e dimettersi assieme a Napolitano. Non hanno fatto nulla per salvaguardare il lavoro, le aziende diminuendo la fortissima pressione fiscale e gli altissimi e ingiustificati costi della politica e neppure portato a termine una legge decente solo assurde porcate come l'immunità ai parlamentari. Era così necessaria ?. Non si poteva dare precedenza ad altre cose più importanti. E' più importante Berlusconi o una Nazione in netto declino senza futuro ?.

Renzo Grillo 01.07.14 22:20| 
 |
Rispondi al commento

il commento che scrivo non è pertinente con l'argomento trattato.
Ho letto le ultime notizie ansa. 01072014
"RESTA L'IMMUNITA' PER I PARLAMENTARI E DEDPUTATI."
CHE BELLA FIGURA !! "SE E' VERO CHE L'EUROPA ANALIZZA I NOSTRI COMPORTAMENTI NON LAMENTIAMOSI SE CI CONSIDERANO BURATTINI".
SIA CHIARO IL M5S DEVE CONTINUARE NEL SUO PROGRAMMA,LO SAPPIAMO CHE AL M5S VENGONO CONTINUAMENTE TAGLIATE LE GAMBE.

adele lasagni 01.07.14 18:09| 
 |
Rispondi al commento

non voglio mettere in dubbio nulla dell'articolo, credo anzi che sia tutto vero. Solo volevo dire che all'italianizzazione dell'europa preferisco la germanizzazione. Ancora senza dubbio, visto che conosco bene gli italiani

marco biti Commentatore certificato 01.07.14 15:46| 
 |
Rispondi al commento

La notizia che nel Parlamento Europeo gli eletti del Movimento 5 stelle non hanno voltato le spalle al momento dell'inno alla gioia suonato in aula, come invece hanno fatto tutti i parlamentari euroscettici è preoccupante.
Non aderire a questa forma di protesta VUOL DIRE ESSERE DALLA PARTE DELL'EUROPA E DI TUTTE LE NEFANDE FORZE CHE CI STANNO MASSACRANDO.
Il movimento sembra NON voler ascoltare nessuno su questo discorso e si sta comportando da europeista senza il consenso degli elettori e nonostante avesse più volte simulato posizione antieuropeiste.
Alla luce:
-del voto sull'immigrazione cui M5S ha partecipato a gennaio
-della scarsissima opposizione alle politiche europee
-del cambio di impostazione sull'europa, che è ben più subdolo di quanto si da a vedere
io credo che il movimento debba dare delle spiegazioni e non continuare a prendere in giro gli elettori.
Invito quanti la pensano come me sul blog a sollevare una protesta. Non potete continuare a dirci che ci sono i fallimenti, che siamo dipendenti dalla merkel e poi andare in europa al primo appuntamento ad applaudire in piedi tranquilli come se nulla fosse.
I fessi, se ci sono, sono liberi di restare con voi. Gli altri hanno tempo per organizzarsi diversamente. Di farci prendere in giro tra collaborazionismo e altri cambi di rotta ne abbiamo abbastanza.
PREGASI NON CENSURARE. GRAZIE.

guglielmo t. Commentatore certificato 01.07.14 15:25| 
 |
Rispondi al commento

Semplicemente spaventoso!
Grazie a tutti quegli Italiani che pensano che sia sufficiente non guardare un problema per farlo svanire all'istante!!!!!!!!!!!!!!

ANNA PONISIO Commentatore certificato 01.07.14 14:15| 
 |
Rispondi al commento

Ma, il candidato alla presidenza del parlamento europeo di renzi e del (suo) pd non era schul?
Anche in europa, quelli della sedicente sinistra democratica, "prendono" i voti dei lavoratori e li "vendono" ai padroni?
wiwa M5S
tonino basile - roma

tonino basile 01.07.14 11:22| 
 |
Rispondi al commento

Aprite gli occhi . Per vostra notizia : il socio di Casaleggio è Enrico Sassoon. Nazionalità: italiana. Segni particolari: discendente della famiglia ebrea dei Sassoon, imparentati coi Rothschild. Ecco chi è il burattinaio...

pietro verso 01.07.14 11:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

....,e finitela di essere irriverenti nei confronti del m5s; mi rivolgo a voi di questo blog e alla stampa,la tv e ai partiti ed altre liste che non sanno dove parare pur di scrivere cose non vere e insensate.E' un modo che danneggia la informazione e comporta delle incomprensiononi talmente idiosincratiche che dividono e obnubilano la nostra mente e anima.In questo momento e per sempre si ha bisogno di ripristinare la verità con una semantica appropriata che sappia distinguere i malvagi che devono andare all'inferno dantesco e i candidi(il moVimento5s)che si sono guadagnati il "paradiso"dopo essere passati al Purgatorio(vedi la vittoria di Pirro alle elezioni Europee del maggio 2014);prego a tutte le forze in campo per descrivere la politica italiana di essere meno invasivi e più concreti verso il m5s il quale in questo momento è un moVimento che avendo un programma serio,incorruttibile,sostenibile e talmente convincente è in grado di guidare l'Italia e farla crescere sotto tutti gli aspetti economici,amministrativi, culturali e candidamente risolutivi.Vi ricordo che le elezioni si fanno ogni quattro anni e noi cittadini abbiamo il dovere di mandarli a casa se non rispettassero quello che hanno detto in campagna elettorale.Di una cosa sono certo: i parlamentari del m5s ora sono circa 150 se raggiungeranno quota 600 alle prossime venture politiche elettorali avranno una politica per i cittadini vera e sostenibile che alle prossime saranno sempre 600,ma diverse da quelle persone che si sono candidare alle precedenti elezioni amministrative. Insomma il m5s non vuole fare carriera politica ma cerca sempre persone nuove che sappiano interpretare il cambiamento che è l'unica fonte cui abbeverarsi per fare l'italia comunitaria,felice, per la pace in MEDIO ORIENTE e nel resto del mondo.L'italia è per lo sviluppo sostenibile, e senza scopo di lucro,si raccomanda al pd di renzi di riflettere e di unirsi al m5s se vuole la pace economica e la comunità europea.

franco dimasi, anzio Commentatore certificato 01.07.14 00:27| 
 |
Rispondi al commento

Dall'euro e dall'europa bisogna uscire.
Se il movimento non ci riesce la rabbia popolare esploderà presto.

giuseppe d. Commentatore certificato 30.06.14 22:32| 
 |
Rispondi al commento

ELEZIONI EUROPEE:
1)Dovevano essere trattati solo gli argomenti che riguardavano l'Europa, e cosa avrebbe fatto il movimento 5 stelle in Europa e con chi.
2)Le elezioni europee non hanno mai legittimato il governo Renzi a governare l'Italia, non è mai stato eletto dai cittadini italiani al ruolo di Presidente del Consiglio Italiano.
3)Non doveva essere legato il destino del governo dell' Italia al risultato delle elezioni europee.
4)Grillo non deve fare pubblicità indiretta ad un farmaco per commentare i risultati delle elezioni europee,( queste cose le fanno gli schiocchi o i cosidetti furbi, poichè penso che Grillo sia una persona intelligente e comunque desidero pensarlo chiedo; perché è stata fatta pubblicità indiretta ad un farmaco?

Liliana V. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.06.14 21:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io lavoro in Lussemburgo... e quando ho visto il nome di Juncker mi sono detto... ma come lo hanno buttato fuori da Lussemburgo... visto che ha perso le elezioni ed ora lo riciclano in Europa???
Sta gente c'ha mille vite...

Riccardo Trillini 30.06.14 19:21| 
 |
Rispondi al commento

se continuano così crolla tutto

Robergo de Simone Commentatore certificato 30.06.14 18:12| 
 |
Rispondi al commento

Beppe aiutaci a difendere l'arancia rossa di Sicilia...sei un grande http://www.affio.it/arancia-rossa-di-sicilia/

Arancia Rossa 30.06.14 17:05| 
 |
Rispondi al commento

E sì caro Beppe, il treno è passato 14 mesi fa, quando Bersani e il sottoscritto detto il "possibilista" Ti implorava di trovare un accordo. Tu sei stato irremovibile e -indirettamente- hai consentito il congelamento dell'energia sprigionata da tanta gente che a quel Movimento partecipa è stato un Suicio è stato un gran peccato. Credo che l'errore più grande sia stato quello di non aver sentito la base Grillina, di averla condizionata troppo, di aver emarginato le critiche costruttive, di esserTi circondato di yes-men "deludenti disagiati mentali, locali, regionali e nazionali", cosa che accadrà anche per questa scelta errata..? E con orgoglio a sorpresa il premier e Segretario PD-pse Renzi, partecipa al vertice con i pentastellati sulle riforme e fissa i suoi paletti: "Il vostro 'complicatellum' non garantisce un vincitore". Poi lancia le cinque richieste: "Siete disponibili a ragionare di riforme costituzionali?". A differenza del passato, oggi si è deciso che a questo primo vertice 'propositivo' farà seguito un secondo appuntamento. Se io "abbia paura" della loro possibilissima, anzi sicurissima contropartecipazione.

L'ovvio sottinteso è paura di perdere gli straordinari privilegi, le ricche prebende, gli onori e i favori che la nuova onnipotente casta, pardon, Kasta M5S, mi concederebbe. Vorrei rassicurarli. Io non ho paura Chi ha la fortuna di raggiungere la mia età e di avere quindi, come scherzava Vittorio Gassman, un "brillante futuro alle spalle" gode di un duplice vantaggio sul proprio tempo, per deprimente e demenziale che sia.

Il primo è, appunto, quello di non doversi più preoccupare troppo di carriere, di amicizie artificiali, di posti da difendere o da strappare. Quello che si è fatto, si è fatto, e le parole dette o scritte, sono là fuori, nelle biblioteche e nelle memorie elettroniche per sempre. Il suono di una campana non può essere "dissuonato". Solo uno sciocco cerca di inseguirlo.

Il secondo vantaggio è quello di avere visto e vissuto troppe

Celso Vassalini 30.06.14 16:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I furbacchioni italiani ora fanno solo pena .
Cosa bisogna dare in cambio della flessibilita' all'Europa? Ma credete ancora alla Befana. Prepariamoci a stringere la cinghia ma piu di tutto le chiappe.

luigi di pietro, Montreal Commentatore certificato 30.06.14 14:39| 
 |
Rispondi al commento

E' proprio così!!

Nino 30.06.14 14:16| 
 |
Rispondi al commento

Indubbiamente l'Italia è il paese degli "smemorati", di coloro che soffrono di ammnesia a medio e lungo termine così da dimenticare le stronzate che i politici dicono ogni giorno. Molto presto quelli che hanno votato PD e FI si accorgeranno, a proprie spese, dell'errore fatto alle votazioni europee, quando La Germania con la Merkel e la sua banda di strozzini faranno si che, il governo -non eletto- di Renzi metterà nuove tasse sulle spalle degli italiani. Ma attenti a Voi perchè la misura è colma e la rabbia sta montando -silenziosamente- sempre più e, prima o poi, esploderà e alolra ci sarà la "resa dei conti" per tutti, stampa venduta compresa.

umberto telarico 30.06.14 14:06| 
 |
Rispondi al commento

BERLUSCONI E TUTTI I SUOI AMICI LADRI, LADRONI, CORROTTI, CORRUTTORI, EVASORI FISCALI E MAFIOSI HANNO RUBATO A QUATTRO MANI ED HANNO LETTERALMENTE DISTRUTTO L’ITALIA!!!
ORA DEVONO RESTITUIRE TUTTO I MALLOPPO CON GLI INTERESSI E POI DEVONO PAGARE TUTTI I DANNI CHE HANNO CAUSATO!!!
POI DEVONO ESSERE PROCESSATI PER DIRETTISSIMA E BUTTATI IN GALERA PER TUTTA LA VITA COME SI MERITANO.
INFINE SE VOGLIAMO TOGLIERCELI D’ATTORNO IN MODO DEFINITIVO FACCIAMO UNA LEGGE AD PERSONAM E LI CONDANNIAMO TUTTI A MORTE MEDIANTE IMPICCAGIONE!!!
SOLO COSI’ POSSIAMO SALVARE IL NOSTRO POVERO PAESE!!!
GRAZIE E CORDIALI SALUTI.

Franco Rinaldin 30.06.14 13:13| 
 |
Rispondi al commento

Nonostante gli economisti mostrino statistiche di PIL e disoccupazione inglese siano migliori delle nostre, in Gran Bretagna c'è stata ieri una grande manifestazione a Londra contro l'austerità con 50mila persone. Il bello è che finora di austerità non ne hanno avuta quasi niente, fino all'anno scorso il deficit pubblico inglese era il 6% del PIL e per tre anni lo hanno tenuto sul 10% del PIL.

Il bello è che gli inglesi protestano contro l'austerità che deve ancora venire, mentre da noi che l'abbiamo da anni si vota per il partito dell'austerità e del debito (PD)!!!!!!!!!!!


eleonora . Commentatore certificato 30.06.14 13:06| 
 |
Rispondi al commento

RENZIE NON SA COSA STA FACENDO, MA CIO' NONOSTANTE LO FA. RENZIE IL MENTITORE SERIALE, NON SA CHE ROMA NON PREMIA I TRADITORI.

Ezio Bigliazzi, Bedizzole Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.06.14 12:36| 
 |
Rispondi al commento

Oltre al Sig. Cameron, ha votato contro la nomina di Juncker, solo l’Ungheria. Già Viktor Orban quello che ha mantenuto il fiorino ungherese, quello che se n’è fregato della richiesta dell’Unione Europea di ridurre il deficit, quello che ha messo a Direttore della propria Banca Centrale una persona di nomina governativa. In sostanza un pazzo, nella migliore delle ipotesi, agli occhi dei media dei paesi cosiddetti democratici.

Renzi a livello comunicativo avendo a che fare con gli italiani, è un genio.

Io credo che ormai gli ubriachi siano i cittadini che accettano passivamente ogni forma di esproprio credendo che tocchi sempre e solo agli altri. Peccato che gli altri siamo noi.

eleonora . Commentatore certificato 30.06.14 12:34| 
 |
Rispondi al commento

" I Media detengono il Potere della menzogna divulgata: Renzi vuol far passare per via mediatica che è L'Europa che ci chiede la riforma del Senato"(?!)
Menzogna!!

Morena ., ferrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 30.06.14 11:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho appena finito di leggere sul settimanale "D" di la Repubblica (ebbene sì, a volte riportano articoli di veri giornalisti, come in questo caso) un reportage su un ospedale di Salonicco. E' da brivido leggere come la troika ha ridotto la sanità pubblica greca! Un medico, il dottor Chronopoulos lavora 72 ore alla settimana per 1000 euro al mese. In tutta la Grecia sono rimasti 800 posti in terapia intensiva per 10 milioni di persone: per questi tagli, solo lo scorso anno, ci sono stati 2 mila decessi !
Guardate che, più si scende, più a fondo si va, meno ci si ribella. Lo dimostra il popolo greco, rinchiuso nella paura e nella rassegnazione!

Marta M. 30.06.14 11:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ei calmi, guardate che gli italiani hanno votato renzie. Quindi avranno ciò che si meritano, io naturalmente ho preso provvedimenti, perchè so che il popolo italiano è un popolo di idioti.

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 30.06.14 11:05| 
 |
Rispondi al commento

Questo è l'uomo perfetto per il pd! Per un dittatore hitleriano come renzie questo è una specie di maestro! Come non votarlo?

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 30.06.14 10:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Senza contare che sembra sia anche alcolizzato, ma di ciò abbiamo già avuto una triste esperienza con Eltsin e George Bush.

Giorgio Zeni 30.06.14 10:45| 
 |
Rispondi al commento

Io penso che qui o si danno risposte serie o in autunno ci sarà la rivoluzione.
La situazione non è più sostenibile, ma veramente.
Disoccupazione, tassazione, ma soprattutto impossibilità di reinventarsi, di mettersi a fare qualcosa, ti massacrano di tasse ovunque, hai la concorrenza spietata della grande distribuzione.
Ma la Costituzione non tutelava la libertà d'impresa e il lavoro? ma dove, ma come, che oggi sei stritolato? oramai anche i professionisti sentono la crisi, visto che tutto il resto si sta prosciugando. E' una desertificazione da nord a sud.
Qua lavora solo mezza italia: gli statali, ripagati dal debito che quindi aumenta e non dal sistema produttivo, però. Dritti dritti al fallimento programmato unito alla privatizzazione selvaggia.
Occhio che qualcuno può pensare ai carri armati, ci avevano provato in Veneto, li hanno fatti passare da poveri ladri di polli, ma non è detto che si riesca sempre a mettere a tacere tutti con la forza (no tav, forconi, indipendentisti...).Non credo che tuti siano disposti a lasciarsi arrostire come dei martiri, qui nessuno se ne rende conto.

giuseppe d. Commentatore certificato 30.06.14 10:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Conoscevo le dichiarazioni di Juncker. Lui è l'antidemocratico per eccellenza. Ed è anche la garanzia che nei prossimi cinque anni, in Europa, non cambierà proprio niente.

Luca 30.06.14 09:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La nomina di Juncker potrebbe essere la tomba per una Comunità Europea mai diventata Stati Uniti d'Europa.
L'opposizione a Juncker di Cameron, potrebbe portare gli inglesi a ricorrere al Referendum, se restare o no nella Comunità.
La probabile uscita degli inglesi, potrebbe essere seguita dai francesi, se anch'essi ricorreranno al Referendum.

Peccato che il M5S non abbia mai preso una posizione netta contro l'Euro e contro questa irrealizzata ed irrealizzabile Comunità.

gianfranco chiarello 30.06.14 09:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Riassumendo il bilancio del governo Renzi:
LE CHIACCHIERE RIMASTE INCOMPIUTE
- Pagamento di 60 miliardi di debiti della PA entro 25 giorni
- Riforme costituzionali entro febbraio
- Riforma del lavoro entro marzo
- Riforma del fisco entro aprile
- Riforma della PA entro maggio
- Legge sul conflitto di interessi entro i primi 100 giorni di governo
- 3,5 miliardi per l'edilizia scolastica
- Abolizione delle Provincie
- 15 mila nuove assunzioni nella PA
I FATTI REALI
- Indagati nel governo
- Facoltà di aumentare la TASI
- Aumento TASI
- Aumento tassa sui risparmi
- Aumento bollo dell'auto
- Rincari su accise benzina e riscaldamenti
- Aumento tassa su fondi pensione
- Aumento tassa sui passaporti
- Depenalizzazione del voto di scambio
Ma i media di regime continuano con la propaganda pro Renzi 24 ore su 24 facendo passare degli annunci senza niente di scritto per dei provvedimenti già approvati.

Lorenzo M. Commentatore certificato 30.06.14 09:28| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il PPE ha vinto le elezioni per il Parlamento europeo, quindi la nomina di Juncker è abbastanza ovvia.

marina s. 30.06.14 09:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon giorno blog e buon giorno stelline.
Il prossimo mese si presenta ricco di provvedimenti per il 41% degli Italiani...chissà come saranno contenti!
Molti si ricrederanno,ma sarà troppo tardi,la cazzata l'hanno fatta prima.
Pronti con la vasellina perché in autunno nuova riforma.
Riforma e quindi riformismo da Wiki:
Il riformismo è un metodo d'azione politica che, ripudiando sia la rivoluzione sia la mera conservazione dell'esistente, tende a modificare gradualmente l'ordinamento politico, giuridico, sociale ed economico tramite riforme al sistema paese, spesso allineadolo alle inevitabili trasformazioni o evoluzioni.Dagli anni cinquanta del XX secolo, si definiscono riformisti i partiti socialdemocratici o socialisti che ripudiando il marxismo si propongono di correggere (con vari strumenti come le proposte di legge in parlamento e i referendum) i difetti dell'economia capitalista.
^^^ ecco adeso posso ridere!
A più tardi amici.

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 30.06.14 09:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bongiorno dar branco(no quello dell'oroscopi hee)...penzavamo de avè puntato un muflone....nvece è venuto fori n'gregge de caproni....
Musica....direttamente dar corzo dè filosofia ar quale me sò iscritto dopo consijo der granne vate(r)
http://youtu.be/zGwMK7V0vrw

luis p., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.06.14 09:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PERCHE' ANCHE IL M5S CONTINUA A TACERE?

Da oltre 40 anni, le Coop Rosse sono la più grande associazione a delinquere, che opera sul territorio nazionale.
In tutti gli appalti concessi nel centro/nord, ed in quelli più importanti del centro/sud, le Coop. Rosse hanno sempre avuto la fetta più grossa.

Il sistema di corruzione che ha permesso la loro egemonia, è stato creato dal PCI/PDS/DS/PD, ma si è potuto sviluppare indisturbato, grazie alle coperture che la magistratura (la più corrotta e potente delle caste) gli ha garantito.

Visto quanto emerso recentemente, perché i Parlamentari del M5S non chiedono per loro il DASPO a vita , accompagnato dalla revoca di tutti i benefici fiscali, che da sempre lo Stato gli ha riconosciuto.

p. s.

Se le Procure competenti per la TAV, facessero seriamente il loro dovere, emergerebbe lo stesso sistema di corruzione, che è stato scoperto per l'EXPO e per il MOSE.
Provate ad indovinare chi ha la fetta più grossa di quell'appalto?

Bravi! sono proprio le Coop. Rosse.

gianfranco chiarello 30.06.14 09:07| 
 |
Rispondi al commento

O loro o noi.

angelo ., roma Commentatore certificato 30.06.14 08:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

le nuove riforme di luglio
sanità privata non più convenzionata , visto che la pubblica non è sufficiente il cittadino dovrà rivolgersi alla privata ma pagando = riduzione dei consumi per precauzione ( chi consuma ancora ) o suicidio aspettando il turno per mesi in quella pubblica
Pagamenti oltre i 30€ tracciabili , aumento un po di tutto visto che il pagamento via bancomat o altro dipende sempre da un'operazione bancaria , riduzione dei consumi...
aumenti di aliquote al 25% , riduzione dei consumi
1+1+1 = produzione interna ancora più ridotta diminuzione delle entrate per lo stato

Altro giro in autunno per alzare la tassazione e altra riduzione dei consumi .

sono curioso di vedere quando qualcuno incomincerà ad essere un po' infastidito da tutto questo , occhio a chi vuole suicidarsi che stanno ripristinando le tasse sulla successione ....

tino p. Commentatore certificato 30.06.14 08:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ritengo i risultati delle scorse europee un occasione persa da parte degli italiani. Sarebbe stato più saggio votare partiti euroscettici per dare un segnale forte all'Europa. Non essendo elezioni politiche, potevamo rischiare di più giusto per fare i nostri interessi. Invece no, con il 41% il messaggio che è arrivato è stato: all'Italia in fondo questa situazione sta bene!
Ora ci terremo Juncker!!

Lorenzo C., Corato (BA) Commentatore certificato 30.06.14 08:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon giorno al blog, buon inizio settimana ed un caro saluto a tutti gli amici!
Le cose da fare sono tante, i problemi ancora di più, ogni giorno dobbiamo sgomitare per farci sentire: ecco: cerchiamo di non tirarci la zappa sui piedi perdendo di vista l'obbiettivo con polemiche che non portano da nessuna parte!
E ricordiamoci sempre che il dialogo è fondamentale perchè è una forma di rispetto per chi non la pensa come noi; poichè siamo stati sempre considerati infantilmente superbi, in quanto inesperti,e di conseguenza antipatici, ora che ne sappiamo di più se ci facciamo vedere più umili,( che non vuol dire sottomessi e medicanti) secondo me ci guadagneremo anche in simpatia.
Ciao
Anto b.

antonella g., cremona Commentatore certificato 30.06.14 08:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


o.t.

max stirner mi ricorda Marino Mastrangeli.

fra un po' lo inviteranno a canale 5!

:)


vergognati! 30.06.14 08:32| 
 |
Rispondi al commento

8000 EURO PER L'OCCUPAZIONE DEL CIRCO MASSIMO DA PARTE DEI ROLLING STONES QUANDO A LONDRA SOLO PER L'OCCUPAZIONE SI SAREBBERO PRESI PIU' DI 300.000 EURO

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 30.06.14 08:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' vero che il M5S non ha la maggioranza per far approvare le Riforme in Parlamento, infatti di questo nessuno può darne colpa al Movimento, ma il suo compito dovrebbe essere quello di ribadire in tutte le sedi istituzionali (quindi anche negli incontri con Renzi), le proposte cardine avanzate da Beppe Grillo, nella campagna elettorale del 2013:

1) Reddito di Cittadinanza;
2) Democrazia Diretta;
3) lotta alla corruzione ed al malaffare.

Su questi tre punti, quasi nove milioni di elettori avevano deciso di votare per il M5S, ma passata la "festa", gli eletti in Parlamento hanno ben presto dimenticato di seguire quella stella cometa, probabilmente perchè accecati dalle loro anacronistiche ideologie.

Per arrivare al Reddito di Cittadinanza, era indispensabile passare per una critica alle politiche della triplice sindacale, ed era indispensabile passare per una critica dura alla cassa integrazione (che garantisce lo stipendio a lavoratori improduttivi, e garantisce le tessere al sindacato), che incide enormemente sulle casse dello Stato.
Invece, gli eletti in Parlamento, hanno combattuto solo per difendere i privilegi della CGIL.

Per arrivare alla Democrazia Diretta, era indispensabile passare per una radicale proposta di Riforma della Costituzione.
Invece gli eletti hanno concentrato tutti i loro sforzi, per rappresentarsi davanti agli occhi dei cittadini italiani, come i veri e puri "custodi" della Costituzione.

Per arrivare ad una concreta lotta alla corruzione ed al malaffare, era indispensabile passare per una radicale proposta di Riforma della Giustizia, basata su :
-poche Leggi/Norme da lasciare in vigore, ma tutte scritte in maniera talmente chiare, da non essere più lasciate alla libera interpretazione del giudicante;
-un sistema giudiziario rapido ed efficiente, come esiste in Francia, Germania, Inghilterra.

Invece tutti gli sforzi degli eletti, si sono concentrati per combattere solo berlusconi, quasi come se lui fosse stato peggiore di tanti altri.

gianfranco chiarello 30.06.14 08:30| 
 |
Rispondi al commento

L'AFFARE DELLA MANIFESTAZIONE AL CIRCO MASSIMO DEI ROLLING STONES: L'IGNORANZA E LA CECITA' DI UNA BUROCRAZIA ED UN MANAGEMET PUBBLICO PRIVO DI OGNI CAPACITA' DI FAR RENDERE IL PROPRIO PATRIMONIO. OCCORRE SUBITO UN INVENTARIO DEI BENI PUBBLICI DI OGNI ENTE ED UN'ANALISI DEL LORO RENDIMENTO ATTUALE E DELLA CAPACITA' REALE DI RENDIEMTO. ECCO COSA FANNO IN GRA BRETAGNA:

Nel luglio del 2013 gli Stones suonarono ad Hyde Park davanti a 100 mila spettatori: le cifre non sono note, ma sono chiare le regole del Royal Parks, l'agenzia del Dipartimento britannico per Cultura, media e sport che gestisce i nove grandi londinesi. In occasione di ogni concerto a scopi commerciali gli organizzatori devono prevedere una tariffa di 3 sterline e mezzo, ovvero 4,38 euro, calcolata sulla capacità dell'area e non sul numero dei biglietti venduti. A prevederlo è il listino prezzi del Royak Parks

Se quella tariffa fosse stata applicata al Circo Massimo con i suoi 70 mila spettatori, il costo sarebbe stato di 306 mila euro. La disruption charge - che comprende le chiusure delle strade, la pulizia dell'area, il disagio per i residenti - viene invece calcolata di volta in volta in base al disagio provocato dall'evento, come spiega chiarame

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 30.06.14 08:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


chi pensa di aver fatto bingo col 41% e' un allocco ----
percentuale risibile ----

e questo silenzio di cui si lamenta tutto il blog ----

non vi sembra quanto di piu' assordante possa
esserci in questo momento ?

ZUSTINO D., ROMA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alle Europee 30.06.14 08:25| 
 |
Rispondi al commento

SIAMO ALLA FOLLIa!!!!!!!
POS,
CANONE RAI,
EQUITALIA CHE SEQUESTA GLI ANIMALI DOMESTICI

La RAI sta cominciando a chiedere il canone
anche alle aziende che hanno computer in base al principio che "si può vedere la televisione dal CPU" (hanno cominciato a mandare le bollette, versione bar, in provincia di Como) e annuncia che lo dovranno pagare anche tutti i possessori di tablet e smartphone. La cosa è ridicola e indegna. Ridicola perchè pensare che nelle aziende si usi il cpu per guardare la televisione è assurdo e insultante. Indegna perchè la RAI non può pensare di tappare i buchi del suo bilancio fatto di sprechi, superstipendi, superprivilegi e inutilità con i soldi delle imprese (e successivamente dei privati) che sopravvivono cercando di mantenere questa Italia. Qualcosa va privatizzato in Italia. Ecco la RAI sicuramente non sarebbe una cosa negativa.

olli gallardo Commentatore certificato 30.06.14 08:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

per tutti e per nessuno!!

ma son gli altri ad essere cialtroni o tu a non saper leggere?


""Ti chiedo, ma non solo a te, se puoi favorirmi per leggere le offese di MAX STIRNER a Silvanetta(in quale post a quale ora)Poiché queste non l'ho lette e, visto che sembra siano importanti, vorrei comprendere.""


questo, ha chiesto il folchi!

non altro!!

vergognati! 30.06.14 08:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Metabolizzato Junker nella notte??

http://youtu.be/yobDKUDcfQI

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.06.14 08:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RIFORMA DELLA GIUSTIZIA DI RENZI = I DELINQUENTI CHE SI FANNO LE LEGGI AD HOC = IMPUNITA TOTALE PER TUTTI I LADRONI DI STATO !!!!! BASTA COME POSSIAMO STARE A GUARDARE QUESTO SKIFO E NON FARE NIENTE !!!

Gordon Freeman Commentatore certificato 30.06.14 07:29| 
 |
Rispondi al commento

La politica fatta da questi politici Europei in questi ultimi anni non ha fatto altro che impoverire tutti i cittadini dei paesi facenti parte la comunita' Europea, ma come abbiamo visto alle ultime elezioni i cittadini che sono andati a votare hanno dato fiducia a coloro che continuano a tartassarci e a togliere i diritti.Qualcuno mi faccia capire l'essere umano,io vi ho rinunciato.

Stefano 30.06.14 06:40| 
 |
Rispondi al commento

http://www.youtube.com/watch?v=BjrqEbNKEUc

globalizzazione si o no 30.06.14 04:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perché così tanti italiani hanno votato Renzi?
Che sia stato dovuto all'appoggio che ha ricevuto da televisioni e giornali?
Ma solo degli imbecilli potrebbero credere nella pubblicità dei media, è noto già hai bambini dell'asilo che tale mezzo viene usato per promuovere ciò che per suoi difetti di base o per mera inutilità non interesserebbe all'acquirente.
E allora?
Probabilmente esistono nella nostro paese delle categorie che concepiscono il voto solo come sistema di scambio.
Questi ultimi, se ne fregano della politica che farà poi il loro eletto, questi uomini mirano solo alla loro briciola!
E poi vi è la paura di perdere quel nulla che pensate di avere.
Per un piccolo appalto, per 80$, per un posto di lavoro dove dovete sputare sangue avete ipotecato l'avvenire.
Io penso che siete dei venduti e non meritate l'aiuto di pensatori come Grillo, non meritate che il movimento 5* combatta contro la diseguaglianza sociale e la disonestà!
Meritate quindi il governo che avete eletto e le rassicurazioni mediatiche non potranno modificare la sostanza delle decisioni sottoscritte dai vostri rappresentanti.
Decisioni che non porteranno niente di buono, quindi prepariamoci ad un serio esame interiore.

paolo cordoni, arezzo Commentatore certificato 30.06.14 04:05| 
 |
Rispondi al commento

riflessione sulla legge e sullo stato:

secondo me la legge e lo stato servono per evitare gli eccessi compreso l'eccesso di egoismo... in un mondo che non può esistere senza egoismo è bene limitarne gli eccessi....


lo stato può fare anche delle azioni assistenziali e cioè aiutare il singolo indivuduo quando chiede aiuto perché non è in grado di risolvere i propri problemi da solo o in famiglia.... ma questo può essere fatto anche dalle libere associazioni o dalle confraternite religiose..


Ma è essenziale limitare gli eccessi di egoismo e in generale qualunque eccesso.... perciò secondo me non è bene che tutti siano uguali ma uno stato come quello di ora che favorisce gli eccessi non va bene... il troppo ricco e il troppo povero non va bene .... chi lavora troppo e chi non riesce mai a trovare lavoro non va bene.... chi riesce ad avere un sacco di aiuti dallo stato perché è ammanicato bene politicamente oppure perché conosce bene le leggi e invece quello che ha sempre pagato le tasse e quando ha bisogno si trova la porta dello stato chiusa non va bene!

ecco che in ultima analisi uno stato dovrebbe compensare gli eccessi positivi e negativi... senza però standardizzare troppo gli individui come vorrebbero certe dottrine socialiste e comuniste.

Non metterei un limite alla ricchezza purché questa ricchezza venga usata senza nuocere al prossimo.

io la penso così.

bassibrunosenzaleenne 30.06.14 03:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Riflessione sull'egoismo:

il mondo è fatto di 2 categorie di persone

a) ALTRUISTI

b) EGOISTI

In verità l'uomo è un essere naturalmente incoerente perciò capita ad ogniuno di noi di saltellare un po tra una categoria e l'altra secondo le situazioni ma anche così per caso.

C'è poi chi è sempre altruista con certi gruppi o individui e sempre egoista con altri....

MA in verità esiste una terza categoria che è la peggiore di tutte e cioè quella di quelli che si fingono altruisti per ingannare il prossimo e perpetrare il propio egoismo... quelli sono i peggiori di tutti ... i falsi buoni ... quelli che ti sorridono di fronte e ti pugnalano alla schiena.

Quelli non meritano di vivere ... quelli andrebbero tutti messi alla forca..si farebbe un gran bene all'umanità tutta!

bassibrunosenzaleenne 30.06.14 02:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.

@maria s., ancona

Ciao Maria. Alle 19:23 mi hai scritto "VI è andata male" (maiuscolo al plurale) e "STUDIATENE un'altra" (maiuscolo al singolare), accusandomi di aver pensato che tu non sia abbastanza intelligente e di aver maldestramente tentato di farti abboccare come un pesce.

Credimi, è tutta la sera che cerco di capire a cosa tu ti riferisca ma, dato che ti ho sempre realmente ritenuto una persona intelligente, sono certo che non puoi esserti offesa per nulla: devo aver scritto davvero (anche se involontariamente) qualcosa che ti ha urtato nel profondo ma di cui, probabilmente, mi sfugge l'antefatto.

Hai poi anche parlato di "attacco in piena regola, a tenaglia". Sarò poco perspicace, ma non capisco.
Potresti per favore spiegarmi?

Ripeto, mi dispiace molto se qualcosa che ho scritto ti ha offeso. Se è successo, ti assicuro che non era mia intenzione nel modo più assoluto.
Se sono stato in qualche modo insensibile nei tuoi confronti ti chiedo scusa a prescinere e ti assicuro che ne sono sinceramente dispiaciuto.
Però vorrei almeno capire.

Alessandro B., Torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 30.06.14 02:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

¡¡¡HOLA Base✩✩✩✩✩!!!

Il binario (triste e solitario!!!)
è composto da 2(due) rotaie:

rotaia n°1 - il prossimo meeting con la corazzata Potiomkyn (renzi),
rotaia n°2 - attesa/sviluppo della disfatta del pd!

Ma cosa cavolo volete di più dalla vita???
Stanca seguire i vostri capricci da sbarbine!

ACCATTATEVILLO!!! INGRATI!

Saludos.

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.06.14 02:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

10 FULGIDE STELLE PER ORIENTARE IL M5S

Per salvare questa Italia litigiosa e in se divisa, dispersa su costose e disorganiche Istituzioni, impostata su una sterile e fallimentare COSTITUZIONE nata da compromessi post bellici, sono essenziali queste riforme strutturali (Su YOUTUBE => http://youtu.be/wgwphzfgus8)

1. Sospendere la “Costituzione”, per poi riformarla adeguatamente in senso europeo.

2. Istituire la «Repubblica Presidenziale», bilanciando organicamente i poteri dello Stato.
Concedere al parlamento, che ha una visione particolare dello Stato, solo il potere di Veto, che consente di respingere le leggi governative, ma non di approvarle.

3. Ripristinare la pena di morte per omicidio premeditato, quale atto di massima giustizia.

4. Rivalutare la Monarchia permanente invece della Presidenza politica temporale, per consolidare così l’unità dello Stato, stabilizzare la politica interna e internazionale, richiamare i capitali e gli investimenti, favorire sensibilmente il turismo:
- Montecarlo è lo Stato più avanzato del mondo, con la migliore economia, perché ha un Principe governatore permanente, e non un Presidente a termine.
- Il Regno Unito richiama i capitali e il turismo perché ha la Monarchia permanente, e non un Presidente che dura qualche anno, altrimenti sarebbe solo una insignificante isola, interessante solo per la lingua.

5. Modernizzare lo Stato, accorpando le Regioni su 3 sole macro Regioni, senza le amministrazioni locali: gli attuali sistemi informatici consentono di eliminare le amministrazioni pubbliche, con notevoli risparmi per la spesa statale.

6. Trattenere il 70% della tassazione in ognuna delle 3 Macro Regioni.

7. Limitare sensibilmente i costi improduttivi dello Stato.

8. Razionalizzare i livelli retributivi di tutti i pubblici dipendenti.

9. Allineare la tassazione italiana a quella degli Stati dell’Unione Europea.

10. Sostenere solidamente le aziende sane che producono lavoro con le relative scuole professionali e tecniche.

Gianfranco S., Reggio Emilia Commentatore certificato 30.06.14 01:52| 
 |
Rispondi al commento

C'è da essere abbastanza d'accordo, ma l'alternativa era il tedesco Schulz e si sa che con i socialisti l'erba cresce molto verde, giusto per le pecore italiote...cosi aumentano la produzione per la Germania...

Ognian B., Palermo Commentatore certificato 30.06.14 01:11| 
 |
Rispondi al commento

è assordante il silenzio dei nostri e di Beppe se non si va in tv!!!allucinante la dittatura mediatica tutta schierata per renzi ma noi lo stiamo permettendo.io non capisco ma intanto tutto è rallentato e silente..sia su facebook che sul blog che nelle piazze.servirebbe un colpo di genio,un qualcosa di forte...insisto,la comunicazione del M5S al momento non funziona.ne verso l'esterno e neppure verso tutti noi.eppure tra il nostro Paese a pezzi e il nuovo parlamento europeo,di cose da dire e gridare ne avremmo.sembra quasi si sia un pò tutti slegati e stanchi o in attesa..di cosa non so...penso che basterebbe un urlo di Beppe e tutto riprenderebbe a scorrere meglio

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 30.06.14 00:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bene, una buona notte a tutti, nessuno escluso ...

Francesco Folchi, AmoR Commentatore certificato 30.06.14 00:53| 
 |
Rispondi al commento

Il comico è che per molti sarebbe stato sufficente aver detto:
"Juncker, dove passa lui non cresce più l'erba"!!!

Segni di vita?

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.06.14 00:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

✩✩✩✩✩

Buona notte a tutti

da nessun copy

✩✩✩✩✩

nessun copy 30.06.14 00:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il fronte si allarga e si restringe verso il vertice,questa è una battaglia durissima,far cambiare le cose al vertice occorrerà molto tempo,siamo nel mezzo di una guerra fra titani finanziari,le conseguenze si vedono giornalmente,vedi il post a fianco.
Siamo in dittatura finanziaria la quale a sua volta è in lotta fra di loro per chi deve mangiarsi la fetta più grossa,bloccando tutto,cacciandoci in un oscurantismo pazzesco.
Innovazioni,invenzioni tutto tenuto nascosto.
Nazionalismi,stati,sono solo forme di controllo locale divenute dittature.
Comunità,partecipazione,alla medesima,confronto solidale con altre comunità porta ad una vera democrazia e libertà dei popoli.
Giustizia per tutti.
Coraggio,perseveranza,solidarietà, amore,e tantissimo passaparola,questo è il m5s.

salvatore castellano Commentatore certificato 30.06.14 00:20| 
 |
Rispondi al commento

a sarà dura !!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 30.06.14 00:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

¡¡¡HOLA Base✩✩✩✩✩!!!

Azzzz! Questi sì che son VEGGÉNTI!

http://www.youtube.com/watch?v=4XrzkbWKIdM

Titolo:
-- 'THE FINAL COUNTDOWN' --
-- "CONTO ALLA ROVESCIA DEFINITIVO" --

Rock band "EUROPE"

"Stiamo partendo insieme
Ma è sempre un addio
E forse torneremo
Sulla Terra, chi può dirlo
Penso che non si possa incolpare nessuno
Stiamo sollevandoci da terra
Le cose potranno mai essere di nuovo le stesse?
È il conto alla rovescia definitivo
Il conto alla rovescia definitivo

Ci stiamo dirigendo su Venere
E ancora stiamo in piedi
Perché forse ci hanno visto
E ci hanno dato il benvenuto
Con così tanti anni luce da attraversare
E cose da trovare
Sono sicuro che ci mancherà molto
È il conto alla rovescia definitivo
Il conto alla rovescia definitivo
Il conto alla rovescia definitivo
(Conto alla rovescia definitivo)
Oh, oh!
Oh, oh!

È il conto alla rovescia definitivo
Il conto alla rovescia definitivo
Il conto alla rovescia definitivo
(Conto alla rovescia definitivo)
Oh, sì!

È il conto alla rovescia definitivo
Stiamo partendo insieme
Il conto alla rovescia definitivo
Ci mancherà molto
Il conto alla rovescia definitivo
(Conto alla rovescia definitivo)
Oh, oh!

È il conto alla rovescia definitivo
Il conto alla rovescia definitivo
Stiamo partendo insieme

Ci mancherà molto
Il conto alla rovescia definitivo
(Conto alla rovescia definitivo)
Oh, si!
È definitivo!
È definitivo!".

Traduzione di Gareth.

Buenas Noches.

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 29.06.14 23:59| 
 |
Rispondi al commento

Siamo messi male…la situazione precipitò con la capitolazione di B., proprio “dalla padella alla brace”…l’unico che denunciò tutto pubblicamente fu Farage: http://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=x7FcAJbreRI
Ascoltare questo intervento mi fa rabbrividire.

Francesco L. Commentatore certificato 29.06.14 23:52| 
 |
Rispondi al commento

Natalino Balasso

Obbligo del pos per tutti gli artigiani e i professionisti, ritorno dell'anatocismo, obbligo del canone Rai per ogni azienda che possiede computer, aumento della tassa sugli smartphone, i pensionati pagano in percentuale più tasse di quando lavoravano, l'Italia è il Paese più caro nel Mediterraneo per le vacanze.
Ecco cosa intendevano per "ripresa". La ripresa delle inculate.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 29.06.14 23:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Lussemburgo è famoso nel mondo per due cose: le banche e i mostri. A vigilare sulle casseforti del paradiso fiscale ci sono infatti personaggi come il fantasma di Stierchen, le streghe danzanti di Koerich o il licantropo di Bettembourg. A ogni caveau del Granducato corrisponde un oscuro anfratto delle Casematte, la fortezza della capitale, piena di “stanze buie e segrete”, quelle che piacciono tanto a Juncker. Ora, con l’elezione dell’ex governatore del FMI, nonché compagno di partito della strega danzante Viviane Reding, questi due risvolti del Lussemburgo hanno raggiunto una sintesi: un licantropo delle banche come presidente della Commissione Europea.

Francesca B., Ovada Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 29.06.14 23:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buonasera blog,IL FATTO CHE FRENZIE ABBIA RISPOSTO NO AD UNA PROBABILE NOMINA DI ENRICO LETTA(CAPITA FINDUS)IN EUROPA LA DICE LUNGA QUANDO ANCORA SINDACO DI FI, AFFERMAVA:SOSTERREMO LETTA,MAI PUGNALARE LETTA,X IL BENE DELL'ITALIA..ETC....QUINDI BUGIARDO INCALLITO....
FIGURIAMOCI ORA QUANDO AVVALLATO DAI SUOI PENNIVENDOLI SI PREGIA DI PRESUNTE CONCESSIONI DI FLESSIBILITà...AVVERRà COME HANNO FATTO L ANNO SCORSO QUANDO X NASCONDERE LA'UMENTO DELL'IVA,I VARI DI DP E PDL SI SONO MESSI A LITIGARE E A FAR PASSARE NELL'INOSSERRVATO L'AUMENTO...
E COSì FARANNO I VARI SMARGIASSI---
X ESEMPIO IN NESSUN GIORNALE HO LETTO LA NOTIZIA CHE LA COMMISSIONE HA RISBATTUTO IN FACCIA A PADOAN LA RICHIESTA DI PROROGA DI UN ANNO DEL DEL FISCAL COMPACT.....
IL M5S DEVE SBIRGARSI AD ATTUAARE UNA CAMPAGNA MEDIATICA X SBUGIARDARE STO CONTAPALLE...GUARDATE LA GENTE CREDE AI PENNIVENDOLI E SOLO UN EVENTO ECLATANTE COME ERA STATO, LA NOTIZIA DEL REGALO DEI 7,5 MILIARDI ALLE BANCHE LA GENTE COMINCIò A GUARDARE DI + VERSO I MS5 E A CAPIRE CHE IL PD NN STAVA FACENDO NIENTE..E DI LI DECISERO DI MANDARE LO SMARGIASSO AL GOVERNO CON LO SCOPO DI CREARE CONSESNI AVALLATO DAI MEDIA.
IERI PARLANDO CON GENTE CHE SEGUE DISTRATTAMENTE LA POLITICA MI DISSERO ..BOH A ME SEMBRA BRAVO STO RENZIE, QUANDO POI HO DETTO TUTTE LE PORKERIE KE STA FACENDO MI HANNO RISPOSTO:
MA IN TV STE COSE NN LE DICONO,MI FAI VEDERE UNA REALTà CHE LA TV NASCONDE E MANIPOLA,,,,,
ACCIDENTI CHE PALLE CIU DICONO...

QUINDI ANDARE IN TV, CREARE UN NS TG,GIORNALE,E CREARE UN SOGGETTO CARISMATICOTIPO DI MAIO

maria progresso, firenze Commentatore certificato 29.06.14 23:37| 
 |
Rispondi al commento

a domani blog!


il sistema della casta al potere si avvale di lobby e apparati del potere in costanza di rimanerci per lungo tempo con leggi e votazioni che vanno a senzo unico contro i cittadini che chiedono vero sistema democratico di cselta candidati e partiti loro del sistema apparato governativo dei poteri acclamati ci propinano scelta candidati dalle segreterie partitiche deviate e assoggettate a lobby e comandanti lobbati e comprati vera democrazia svenduta al potere asservito del quirinale europeo a banche e sistema economico spigelberg egemonia mondiale bancarie asservita a pagare politici e loro sistema asservito a lobby tangentate e aopparati speculativi di rating.....e spreed...

antony gentile (antonelli), pavona Commentatore certificato 29.06.14 23:26| 
 |
Rispondi al commento

QUESTE SONO INFORMAZIONI DI VITALE IMPORTANZA, PERCHE' SONO SOLO QUI SUL BLOG?

In mancanza di informazioni vere i criminali a capo della UE hanno compiuto il massacro economico che abbiamo sotto gli occhi e ancora non ne hanno abbastanza, vogliono massacrare di più!

Con le bugie sfrontate sulla necessità impellente di creare una unione europea che sia in grado di competere sui mercati mondiali con le altre potenze economiche, ci hanno rifilato:

una moneta unica,

trattati criminali, sofferenza, austerità, disperazione, miseria, perdita di diritti e di democrazia con una indifferenza unica,

abbiamo in parlamento un partito unico,

l'unico che decide nel governo è Renzi,

gli italiani, con il loro voto al PD del 40%, si avviano verso un pensiero unico!

L'unica cosa che potrebbe svegliare gli italioti e cambiare le cose è far arrivare fino a loro informazioni corrette e vitali come quelle riportate nel post sopra.

E le leggiamo solo noi?
Non facciamo azioni di propaganda mediatica massiccia su queste informazioni???
Mahh!

Dopo aver letto questo post ci sono persone che hanno voglia di beccarsi tra di loro per cose forse futili e banali...scusate, lo scrivo senza aver intenzione di offendere nessuno, sarò dura di testa ma non capisco davvero!
Ciao.

Ornella M., Uzzano Pistoia Commentatore certificato 29.06.14 23:24| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli Uomini son diventati Stelle Polari.
Fredde, col Ghiaccio al cuore.
Mostrano la Via, ai Naviganti, ma non li accompagnano.
Ne' piu' s'abbassan a trar dal mare le Anime zuppe, naufraghe.
Non piu' Risalite al cielo,al luccicar del Firmamento.
Le Stelle sono Siderali, sorde al Canto d'Amore delle Sirene.
Forse le credono pesci Finocchi in un campo di mare Sbagliato...
Le Stelle Impazzite cozzan fuor dalle Orbite e s'Accecano, fra Sibili e Lazzi, entro l'Oscuro del Mar D'assenzio.

Cadde infine l'Ultima Stella, d'Argento, accartocciata in fondo all'Acheronte e l'Angelo suono' la Fine.

Buonanotte.

grethe g., stockolm Commentatore certificato 29.06.14 23:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggo dai vostri commenti che alcune cose non vi sono chiare...


Bancomat obbligatorio nei negozi dal 1° luglio. Ma c'è il trucco
Il 1° luglio scatterà l'obbligo POS per ogni pagamento sopra i 30 euro: ma senza sanzioni. Un pasticcio all'italiana

Studi medici e professionali, commercianti, artigiani e imprese dovranno dotarsi di POS per ricevere pagamenti con bancomat, a partire dal 30 giugno. Nessun ulteriore rinvio, dunque, per l'entrata in vigore di un provvedimento che ha avuto vita lunga e travagliata, a partire dal decreto legge che ha introdotto la misura (dl 179/2012, noto anche come Decreto crescita 2.0 o Decreto sviluppo bis). Ma anche nessuna sanzione prevista per chi non rispetterà l'obbligo di dotarsi della 'macchinetta'.
Come a dire, secondo un costume già consolidato nel Belpaese... fatta la legge, gabbato lo Santo. E' facile prevedere, infatti, come denuncia l'Italian E-Payment Coalition, che in assenza di provvedimenti sanzionatori, le adesioni saranno poche. ...

continua:
http://www.quifinanza.it/8359/soldi/bancomat-obbligatorio-per-negozi-professionisti-i-dettagli-nel-decreto.html


LA VERITÁ É CHE, COLORO CHE SONO AL POTERE DECIDONO CHE SIA.

Federico Dario 29.06.14 23:00| 
 |
Rispondi al commento

Stiamo vivendo all'interno di una rifrazione temporale nella quale vi sono gli stessi accadimenti sociali che portarono alla seconda guerra mondiale. In quegli anni la volontà popolare fu incanalata da alcuni esseri dei quali conosciamo i loro nomi. Oggi la volontà popolare è alla disperata ricerca di colui che la potrà re incanalare e rappresentare come fu in quegli anni drammatici. I cicli delle reazioni umane sono governate da regole che si rifanno sempre all'abominio oggettivo che gli umani provano nell'animo verso la corruzione.
In questo nuovo ciclo temporale quali saranno gli strumenti popolari che rigenereranno il loro rappresentante?
Però questo attuale turbinio di pensiero collettivo è inarrestabile ed è già oltre la iniziale ricerca di chi sarà colui che guiderà il popolo nelle prossime azioni?
Oggi tutto è in movimento e l’energia del pensiero di una significativa parte della collettività italiana e di altri popoli di molti altri stati europei si unisce in una sorta d’inconscio collettivo come avvenne agli albori del secondo conflitto mondiale. Nel tempo prossimo a venire, l’esito di questo fermento europeo sarà specularmente in direzione opposta rispetto a quella voluta dai potentati finanziari europei.

Pier Luigi Tenci, Torino Commentatore certificato 29.06.14 22:59| 
 |
Rispondi al commento

@Joykey

Una domanda per te, nel sottocommento delle 18,37.

Nico C., Porto Sant'Elpidio Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 29.06.14 22:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Ragazzi, buona notte e fate i bravi!
La chiusura verso gli altri non porta a niente e si può dialogare e dirsi qualsiasi cosa, basta che sia detta con educazione ed onestà intellettuale!
Anto b.

antonella g., cremona Commentatore certificato 29.06.14 22:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Persino i bocconiani cominciano a rendersi conto

http://www.secoloditalia.it/2014/06/anche-lex-rettore-della-bocconi-fedelissimo-di-monti-scopre-che-forse-e-meglio-uscire-dalleuro/

ma qui mi pare che la salvezza della imprese sia l'ultimo dei pensieri. Amen.

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 29.06.14 22:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.

Scusate, forse sarà una provocazione..ma...la dico lo stesso, tanto ormai siamo tutti sputtanabili qui


visto il successo di questi anni del blog è possibile che con tuttoilb traffico qualcuno venga stipendiato per scrivere ogni giorno dei commenti per "ravvivare il fuocherello"?

p.s. rispondere solo se motivati, grazie

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 29.06.14 22:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io sono Nata per la Felicita'.
Ho studiato tutte le Posizioni del Dolore.
Ho mangiato tutti i Frutti dell'Albero della Conoscenza.
Ho gustato ogni varieta' di Baci, persin quelli Proibiti, sin giunta ad Ansimare entro Fremiti incontrollabili, e quando mi son destata, a terra, abbracciavo solamente il mio seno...
Una sera , scendero' al fiume e gli Chiedero' se conosce le Posizioni dell'Amore.
E se lo Vorra' forse mi Amera'.
Mi terra' Stretta al cuore, ne asciughera' il pozzo di Lacrime, per poi Pulirle ed affiorare al Sorriso della Luna.
Riaffioreranno i Baci, i miei Respiri, i seni e le gambe Belle, i capelli d'oro...

Poichè il Fiume mi ama, mi Seguira', controcorrente...

I Fiumi, scenderanno ad Occidente.
E non Piangeranno piu'...

grethe g., stockolm Commentatore certificato 29.06.14 22:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

prova

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 29.06.14 22:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ ENZO_ GRAZIANO_ ALFRED_ NICO ............
e a TUTTI...
coloro che non hanno letto il mio non scritto delle ore 18,37
RISPOSTA x tutti coloro che non vogliono leggerlo...
SALUTI...
JOYKEY

JOY-KEY 29.06.14 22:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alfredo, no, sei fuori tempo massimo ... milanese.
Del tuo grazie ora me ne impippo ...

Amen ...

Francesco Folchi, AmoR Commentatore certificato 29.06.14 22:30| 
 |
Rispondi al commento

""Ricordate quando il MoVimento del 25% alle Politiche chiuse giustamente la porta in faccia alla non-offerta (pietire la fiducia per un monocolore PD) di Bersani?
Il blog, come avviene regolarmente nei momenti "caldi" era infestato da Spartani che minacciavano di non votare più M5S se non si accettava la "proposta di Bersani".
Per perorare la pseudo-alleanza con Bersani, una sedicente "elettrice del M5S" fiorentina, la giovane Viola Tesi (che si è poi scoperto essere un'esponente del Partito Pirata italiano) lanciò la petizione online "Caro Beppe, non sprecare il mio voto" che -stranamente per una petizione online- ottenne subito l'attenzione di quotidiani e tg che andavano ad intervistarla! Dietro quella petizione c'erano in effetti Poteri vicini al PD e l'ex direttore dell'Economist, Bill Emmott.
Il Tg3 diretto da Bianca Berlinguer proponeva servizi quotidiani di Sara Segatori o Tatiana Lisanti dedicati ai commenti (quelli degli Spartani) su questo Blog. Giornali e tg non parlavano d'altro.
E ricordate solo poche settimane fa in occasione della formazione del gruppo europarlamentare con Nigel Farage? Stesso copione mediatico (Spartani compresi, con paginate di commenti e fiorire di manine rossoverdi).
Giornali e tg ripetono unanimi: "M5S, SUL BLOG DI GRILLO LA BASE È SPACCATA". Prima per chiedere di assecondare Bersani, poi di far gruppo coi Verdi europei anziché col "fascista e xenofobo".
E adesso che sul Blog di Grillo "la base" (ma siamo davvero una "base" noi?) è davvero SCONCERTATA per l'improvviso cambio di rotta (deciso centralmente e unilateralmente, senza sottoporlo al vaglio della Rete) che ha inaugurato lo "scongelamento" e il dialogo col PD di Renzi sulla legge elettorale i media non hanno niente da riferire.""
---------
continua al Alessandro B., Torino 28.06.14 03:10| 

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 29.06.14 22:27| 
 |
Rispondi al commento

Aspetto sempre con ansia l'attuazione dei punti del programma politico che ho sottoscritto. Queste pippe, queste risse virtuali, cari amici stellati, ho dubbi che servano alla comunità, soprattutto se intentate da pochi intimi. Beviamoci un bicchiere su và..

D. Pavan Commentatore certificato 29.06.14 22:25| 
 |
Rispondi al commento

BRAVO BEPPE, cosi' mi piaci!
E' necessario che qualcuno smascheri Renzi, uscendo dal coro ipocrita che ne celebra le "imprese".
A Bruxelles ha rimediato solo un contentino formale che non cambia di una virgola la lettera e l'interpretazione dei trattati.
Il resto sono solo balle. Presto questo e gli altri inganni verranno allo scoperto. Voglio vedre che fine fara' il famoso 40,8 per cento alle prossime elezioni. Agli italiani piace essere presi in giro ma non sono del tutto fessi e, nel loro piccolo, si incazzano pure quando scoprono l'inganno.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 29.06.14 22:22| 
 |
Rispondi al commento

O.T.
Ciao Ale,
scrivo questi miei pensieri in riferimento al tuo commento del 29^06^14 01:58; un commento che sicuramente invita a riflettere su una questione non certo banale e non certo secondaria, ovvero il ruolo del Blog (ovvero NOI) e il suo "contare" nella "vita" del M5S.
La tua delusione, in larga parte (a mio parere) dovuta ad alcune scelte fatte alla maniera dei vecchi partiti, cioè senza sentire prima i pareri e gli umori di chi si è speso (chi + e chi -) per il Mov. è sacrosanta e legittima. Qualcuno dirà che chi ha preso tali decisioni si è speso molto di + di chiunque altro ( ed io questo non lo metto in dubbio... anche se tutto è relativo) e che quindi tali decisioni sono sicuramente state prese con la assoluta convinzione di fare il bene del Mov. .... tutto giusto! Ma questo cozza terribilmente con il concetto di "uno vale uno" , concetto che dovrebbe essere il "cuore" della nostra comunità... nel bene e nel male.
La frase che tu hai citato anche a me non è piaciuta molto, soprattutto per il fatto che divide (forse non era la volontà dell'autore) i sostenitori in 2 categorie:
i "cattivi" : coloro "che si fanno trascinare in polemiche sterili per affermare una propria alterità, marcare un territorio, un'indipendenza ostentata."
i "buoni" : coloro "che mantengano la barra dritta e valuti e valorizzi le cose positive fatte in questi anni, che sono molte."
Ovviamente io, tu e molti altri ci chiediamo in quale "limbo ultraterreno" o "purgatorio" dovremmo essere collocati, dato che non facciamo parte di nessuna di queste due categorie.
...continua>

Saverio L., Italy Commentatore certificato 29.06.14 22:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Paradosso del Barbiere.


“In un paese dove tutti gli uomini sono rasati, esiste un solo barbiere che rade gli uomini che non si radono da soli e quello degli uomini che si fanno radere.
Il barbiere si rade da solo? Impossibile, perchè il barbiere rade tutti gli uomini che non si radono da soli! Qualcun altro lo rade? No perchè il barbiere rade tutti gli uomini che non si radono da soli.
Ci troviamo di fronte a un paradosso, secondo Russell, per superarlo bisogna correggere la nostra convinzione(errrata) che per ogni proprietà debba per forza esistere un insieme, in qualche caso non si forma nessun insieme coerente.”

Bertrand Russell (1872-1970)


M5S #sempresoloconbeppe#

Nico C., Porto Sant'Elpidio Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 29.06.14 22:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nico questo post sono i due minuti per te ...

Sono tutt'occhi, scrivi ...

Francesco Folchi, AmoR Commentatore certificato 29.06.14 22:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppeeeeeeeeeee! anche oggi sui giornali si sente solamente la puzza del vomito dei poteri forti impegnatissimi a sputtanarci a deriderci vedi crozza il giullare del regime .
Occorre creare una forza di ordine e disciplina e passare al contrattacco subito e non solo mediatico.
Fra poco tempo il sionismo attaccherà per mano degli usa l'iran per via del fatto che si e' deciso di pagare il petrolio anche in altre valute cosa che Nixon aveva proibito generando la supremazia mondiale del dollaro.
Sarebbe la fine dell'impero masso americano emettitore di banconote senza riscontro ergo al pari del tallaro sloveno.
Mi spiace ma l'europa sta diventando solamente una delle stelle della bandiera massonica americana e per noi e' la fine.

a quando lo spegnimento di internet ?
quando creiamo noi il nostro web ?
a quando la fine delle banconote per passare alla plastica ?

caro beppe io capisco solamente che e' inutile mandare a dire che ci stiamo riposando dopo le elezioni europee che abbiamo vinto perdendo poco e consolidandoci in italia, ma non abbiamo molto tempo , andiamo a elezioni anticipate subito e cominciamo la battaglia nelle piazze.

io ci sono sempre

fb vannibianchi

giò b., bergamo Commentatore certificato 29.06.14 22:07| 
 |
Rispondi al commento

La corpa nun è la vostra...ma de chi và messo in mano er giocattolo.....che se sfascerà e tornerete a esse quelle merde che sete sempre state

luis p., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 29.06.14 22:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

P.S.. ...

Ma tu veramente pensi che uno sta qui per fare quello che tu ritieni corretto o non corretto?

Veramente pensi che debba fare quel che tu ritieni essere giusto?

beh se ti ho mai insultato ne avevo di ragioni...

Tu sei un provocatore e pertanto non ti risponderò più ...


Un anno e mezzo nel BLOG? ho seri dubbi.

Francesco Folchi, AmoR Commentatore certificato 29.06.14 22:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buonasera Blog!!

"Prendiamo una decisione, poi la mettiamo sul tavolo e aspettiamo un po’ per vedere che succede. Se non provoca proteste né rivolte, perché la maggior parte della gente non capisce niente di cosa è stato deciso, andiamo avanti passo dopo passo fino al punto di non ritorno"

questa frase fa paura e la dice lunga sul personaggio in questione. Se siamo arrivati ad avere gente che la pensa cosi e' solo perche' per anni non abbimo voluto informarci, sapere,comprendere, andare oltre il nostro confine personale. Se non vogliamo il punto di non ritorno bisogna darsi una mossa e abbastanza in fretta, ancora ieri con amici abbiamo avuto a che fare con una persona che non ha capito nulla del movimento e vede Beppe come quello che ha mandato a quel paese l'Italia....ma e' pazzesco!
Bisogna continuare a martellare con argomenti, far capire , spiegare, fare aprire gli occhi, non e' il momento per fare riflession, c'e' da agire andare in tv, farsi sentire sempre, quotidianamente. Questo silenzio non lo capisco


Fate, fate pure, tanto stiamo tutti nella stessa gabbietta..

john f. 29.06.14 21:51| 
 |
Rispondi al commento

Narghilè ^__^

Fumeur invétéré, Jean-Claude Juncker prête le flanc à la critique en raison de son goût pour le cognac ou le Fernet-Branca. Son successeur à la tête de l’Eurogroupe, le Néerlandais Jeroen Dijsselbloem, n’a pas hésité à parler publiquement d’un «gros fumeur, et gros buveur». «Je n’ai pas de problème avec l’alcool, ça suffit maintenant», avait répliqué Jean-Claude Juncker quelques jours plus tard.

Enfant de l’après-guerre et fils d’un métallurgiste syndicaliste, il présente un profil atypique : pilier du Parti chrétien social classé à droite, il n’a jamais caché sa défiance vis-à-vis du libéralisme. Pour autant, à la tête de l’Eurogroupe, il a contribué à concevoir et à mettre en oeuvre les politiques d’austérité imputées ensuite à la seule Commission européenne, qu’il rêve désormais de présider.



@ Francesco Folchi, AmoR Commentatore certificato


Perchè invece di accanirti su questo Medori o quelli come lui non leggi e dai una tua opinione ai commenti di Alessandro B. di Torino di stanotte/stamattina?

Credo sia più interessante QUESTO tipo di confronto, che a me ha dato diversi spunti di riflessione

p.s. le offese lasciano sempre il tempo che trovano e non aiutano a capire

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 29.06.14 08:03|

----------------------

Questo qui ti deve essere "sfuggito" immagino, visto che non mi hai trovato, per il resto del tuo commento vedi di decodificare e di non interpretare a modo tuo, e soprattutto leggi tutto dei presunti "nemici", non solo quello che ti serve per dare le tue risposte "piegate"..

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 29.06.14 21:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A me questo blog piace con i commenti di tutti specie se datati di esperienza.dal Max al Nico dal folchi ad uno (che fine ha fatto?)dal fruttarolo a tanti altri, ad es. La silvanetta più volte citata .no capisco cosa vi divide.ognuno magna a casa sua?ognuno dorme a casa sua? E ALORA!!!!

savi s. Commentatore certificato 29.06.14 21:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

insomma io ci sono rimasto male perché non mi vedo cambiato per nulla

Alex Scantalmassi Commentatore certificato 29.06.14 21:46| 
 |
Rispondi al commento

il caffè a 5 stelle è qui signori!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 29.06.14 21:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o t

(leggo tutto del blog,sempre.lo ribadisco:non voglio più parlare delle polemiche interne e mai mi vedrete più intervenire su liti personali,non esiste che alcuni continuino così.il blog non ha questo scopo...e il nemico è fuori di qui.è un nemico agguerrito che si nutre delle divisioni nostre interne..finitela!!!!!!!!!!ognuno ha detto quello che dovgeva,ora basta e andiam avanti,per favore.abbiam tutto un lavoro da fare per sostenere il M5S e il blog.punto.i troll vanno massacrati,senza fare una guerra tra noi.,vi prego)
p.s. nn torno a leggere i sottocommenti a quello che ho scritto,quindi nn fateli,era solo per segnalare che ne avrei pieni i gabasisi e per invitarvi tutti ad andare avanti.il nemico è forte ed è fuori,non dimentichiamolo.e non ritorno più sull'argomento.

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 29.06.14 21:29| 
 
  • Currently 3.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

Si, solo una cosa: anche le formiche a volte nel loro piccolo si incazzano.

mabe 29.06.14 21:23| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Max, grazie.

Bene allora torno fra gli intelligenti.
Con le mezze tacche non ci parlo più
(Luis, Fruttarò ... voi non ci entrate nulla ... anche se siete antipatici a Max ... Ok?).

Alfrè esco dal branco stacci tu che io non ne sono capace.

Stai bene ... Ah quello sopra non è un sofisma ne un sillogismo ne un aforisma ... è un cubo dalla forma di un prisma... al quadrato.

Francesco Folchi, AmoR Commentatore certificato 29.06.14 21:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

contento mo Francè? Megaloman ha raccorto dei discorzi tui quello checcazzo je pare.
Facesse nomi e cognomi dell'ufo....sinnò come ar solito è aria fritta.
Spieghi a noi poveri mortali chi è tizio e chi è caio così capimo....ma credo ce sia poco da capì.

luis p., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 29.06.14 21:22| 
 |
Rispondi al commento

queste cose non basta dirle sul blog,bisogna ritornare in tv e informare gli italiani,se rimaniamo chiusi quì sarà inutile!

susy c., campania Commentatore certificato 29.06.14 21:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ UN DOPPIO GRAZIE A F. FOLCHI

Doppio, perché conoscendomi difende di me ciò che ritiene difendibile e depreca ciò che non apprezza.
Doppio perché lo fa con gente, a mio parere, che non merita e quindi corre lo stesso rischio di colui che discute con imbecilli: dopo poco non si capisce più chi è l'imbecille.
Purtroppo anche io casco in questa prima trappola, ma questa è la trappola classica da blog.

Francesco ha chiesto onestamente di verificare da dove nacque tutta la rogna che da giorni disturba il blog e i cialtroni, cosa fanno? Postano esclusivamente le mie reazioni all'attacco di Silvanetta che deliberatamente portò la discussione dal sottocommento al chiaro: perché lo fece? per conto di chi venne nella mia cantina ad insultare? Chi l'ha mandata? Io lo so, chi l'ha mandata ed infatti subito dopo l'attacco di Silvanetta, fece la sua comparsa, cercando di metterci un "carico".

PECCATO PER LUI CHE ORA #STASERENO!

Era chiaro a me che Silvanetta si muoveva su commissione di #staisereno: infatti il tizio #staisereno comparse qualche attimo dopo.
Non era la prima volta che avemmo da dire io e Silvanetta e la cosa si era conclusa con una mia richiesta di pace in un suo sottocommento: richiesta da lei accettata, ma era una falsità, come poi si dimostrò.

Resta chiaro che il seguire le tracce di persone che non stimo e continuare a rispondere loro, non durerà a lungo e mi lascerà indifferente il pensiero loro o di chi lo condivide.
E' certo comunque che questo continuo flame è molto sospetto per gente che si dice del M5S.

I commenti di Silvanetta che determinarono la mia reazione, anche in virtù dei precedenti che alcuni degli intervenuti non conoscono, li posterò nei sottocommenti e lì mi aspetto eventuali risposte.

Non mi sento tenuto a dare altre spiegazioni.


Con il voto al PD gli Italiani hanno decretato il suicidio economico dell'Italia,perchè tra l'altro in autunno si profila l'ennesima manovra correttiva di circa 25 miliardi,l'azzeramento delle detrazione per il coniuge a carico(già fatto),un ulteriore aumento dei carburanti(già fatto),aumento delle tasse sul risparmio(dal 20%,al 26%),l'aumento del 12% del bollo auto.E dulcis in fundo l'esborso di 40 miliardi di euro dal 2015 per ripianare il famigerato e truffaldino debito pubblico,causato dai banchieri criminali e da politici traditori dei rispettivi popoli.L'unica soluzione è di uscire rapidamente dall'euro,e di ripristinare la sovranità popolare,per riacquistare l'indipendenza dello Stato e liberarci dal ricatto degli stampatori abusivi della moneta-debito(BCE,FMI,Commissione europea).Altro che 80 euro merdosi di Renzie.

TINO LISSU, S.MICHELE Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 29.06.14 21:13| 
 |
Rispondi al commento

ragazzi ma dov'è il problema? Dopo le ultime elezioni ed il 41% del BIMBO Fiorentino augurai a tutti gli italiani,me compreso,di fare una fine miserrima e finire peggio della Grecia......spero che ciò si verifichi presto....ma tanto gli ITALIOTI continueranno a votare PD. Forza perchè poi ci sarà Pippetto Civati a fare il PdC....vai!!!!!!!!!!!Che popolo di merda siamo!!!!

Michele fusco 29.06.14 21:11| 
 |
Rispondi al commento

OT.

Corte dei conti: le società partecipate costano 26 miliardi all’anno

L’allarme del procuratore generale Salvatore Nottola:

«Hanno un forte impatto sui conti pubblici ma poca trasparenza»


Un terzo delle partecipate dagli enti locali

In realtà le imprese partecipate in Italia sono circa 7500: 50 sono partecipate dallo Stato, 2214 sono organismi di varia natura (come consorzi, fondazione, e così via), e 5258 sono quelle in mano degli enti locali: ed è proprio su queste che si concentra l’analisi impietosa del procuratore generale presso la Corte dei Conti.


Perché un terzo di queste società risulta in perdita: significa che alla fine a rimetterci sono Regioni, Province e Comuni, che rimpolpano le casse quando i conti vanno in rosso....

Il quadro che emerge dai dati della Corte dei Conti sulle società partecipate e municipalizzate non sorprende ma deve allarmare:

questi sono i veri costi della politica e questo è il nodo gordiano da recidere se vogliamo uno Stato che agevoli l’iniziativa e non cerchi di sostituirsi malamente ad essa»

http://www.corriere.it/economia/14_giugno_29/corte-conti-societa-partecipate-drenano-26-miliardi-all-anno-a17398ae-ffa0-11e3-ae4d-7c1f18234268.shtml


ps.

anche su queste SOCIETA',ci sarebbe da ragionare...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 29.06.14 21:11| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Per P.S.

Pensi che io sia Stirner?

Sei fuori strada.

(sotto al tuo post precedente dici che io ti insulto e nel post successivo dici che è Stirner che ti insulta ... ???? Chi ti insulta io o Stirner? Scusa è tanto per capire bene ...).

carissimo se tu veramente pensi che sia deleterio per il Movimento, Klikk e passa la paura ... Cinque amici che ti seguono li trovi no?

Il tuo approccio è il tuo io ho il mio.

Sono volgare? Cose mie ... Non pretendo mi si prenda per educanda ... non lo sono.

Sotto al tuo primo post ti ho risposto più completamente, vai e leggi se ti va. Non andare e non leggere se non ti va.

P.S.: Alessandro? Dove hai postato? Non ricordo di aver letto di te che mi scrivi di Alessandro. grazie.

Francesco Folchi, AmoR Commentatore certificato 29.06.14 21:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forza M5S

WORCOM forum Commentatore certificato 29.06.14 21:06| 
 |
Rispondi al commento

Fora new trolls

pazzi gilberto, genova Commentatore certificato 29.06.14 21:00| 
 |
Rispondi al commento

Il Bomba ha già messo avanti le mani: se non si faranno le riforme saremo costretti au una manovra autunnale di 25 miliardi!
Evvai ,il Tosco ci deve spiegare cosa centra la Legge elettorale e la riforma (così la chiama)del Senato,ma si capisce è solo un ricatto ed un preavviso ad una stangata.
Grazie Renzi...ci ricorderemo!

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 29.06.14 20:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finalmente un commento serio...che sia la compagnia di Farage? Solo non capisco la distinzione fra Junker e shultz. Forse che il secondo era migliore del primo?? Non capite che è solo un passaggio di staffetta??

Anti E., Roma Commentatore certificato 29.06.14 20:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Poiché non riesco a postare ad hoc, dico solo
da cretina che è in atto un attacco a tenaglia
e molto subdolo al Blog.

maria s., ancona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 29.06.14 20:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Appello per i naviganti!!
La volete piantare e pensare al bene del MOVIMENTO?
Su fate le persone serie,perchè se volete siete tali!
Se vi volete sfogare prendetevela con il troll che sono presenti per danneggiare il Blog!
Fate conto che sia una benevole tirata di orecchie da parte del nonno.

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 29.06.14 20:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vi rendete conto che con tutti i ghost writers che avete riuscite a scrivere solo 1 barra 2 post al giorno, e post di dubbia veridicità. se questa è libera informazione Claudio Messora è un buon portavoce (e le fragole sono blu).

Marco Monti 29.06.14 20:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chissà se questo popolo italiano si sveglierà dal torpore di un'illusione di vittoria e di salvezza economica.
Sta di fatto che se si continua così, il suddetto popolo soccomberà sino ad arrivare alla fine della Grecia.
L'unico barlume rimasto è l'EFDD, la cui voce sarà amplificata grazie al M5S.
Il suddetto popolo, se ne accorgerà quando andremo in deflazione.
Se non si rivedranno i patti scellerati tanto difesi dal nostro governante, saranno dolori, ma nel vero senso della parola.
Un sentito ringraziamento va a quel 41% che in gran parte, non ha capito niente, ma capirà.

john f. 29.06.14 20:44| 
 |
Rispondi al commento

Massimo S......,la dose di prima era quella tua ,però non ti biasimo(se non capisci),del resto sei decerebrato.
P.S:se non capisci la parola biasimo intendevo

bruno manganiello 29.06.14 20:43| 
 |
Rispondi al commento

Perche i giornali, quando fanno un sondaggio d'opinione, nelle varie risposte predeterminate, non mettono mai questa: "è colpa dei giornalisti che non ti hanno unformato giustamente"..

Meditate...giornalisti...meditate!!!

Camillo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 29.06.14 20:43| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di pos e lotta all'evasione.
Faccio un esempio pratico.
-Clente...: avvocato cosa le debbo dare per la pratica?
Avvocato: senta mettiamoci d'accordo,se lei mi paga in contanti mi deve dare 400 euri,se invece concorda il pagamento con pos,me ne deve dare 600.
Decida lei!
-Cliente:sa mi debbo privare di almeno 1/3 dello stipendio e per risparmiare gliele porto in contanti domani.
-Avvocato: OK ha fatto la scelta giusta!
hahahahha...

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 29.06.14 20:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Francesco Folchi


Se qui dentro rappresenti almeno in parte il Movimento una responsabilità ce l'hai, eccome, perchè chi entra casualmente nel blog e ti legge in certi commenti offensivi a lui ti ricollega.
So che hai letto quello che ti ho scritto, anche di recente a proposito di Alessandro, ma non hai replicato e anche se precedentemente il tuo amico Stirner mi ha insultato io non me la sono presa più di tanto, lo ripeto, in rete è fin troppo facile farlo per cui a mio avviso totalmente inutile, forse è anche questione di carattere, però credo che ci si debba porre con stile alle provocazioni; eppoi bisogna anche saperle riconoscere come tali, perchè altrimenti si crea solo un caos comunicativo fatto più di irrigidimenti e cieche chiusure che di aperture, e se anche incroci un troll evìdente, trovo più sensato che tu usi ironia e presa in giro, che appunto le offese immediate.
Andando avanti così sembra quasi che non si sia più in grado di riconoscere il nemico dall'amico..e non è una buona cosa....
e questo deriva solo dal tipo di percezione che uno ha, "l'anzianità di servizio" a mio avviso non c'entra una banana..

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 29.06.14 20:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Prendiamo una decisione,... se non provoca proteste né rivolte andiamo avanti passo dopo passo fino al punto di non ritorno":

"il punto di non ritorno" significa fare in modo che le leggi diventino inattaccabili dai cittadini, quindi entità superiori che legalmente non possono essere modificate: bisognerà farlo illegalmente e ricordiamo che i delinquenti politici sono sempre molto più sensibili alla violenza che alla ragione e al dialogo.
Poco importa ai potenti se la gente non può capire nulla perchè ha altro da fare (lavora) e viene pure disinformata dai media (superpagati):
la dittatura euronazista si basa proprio sulla propaganda e sull'ignoranza esattamente come il nazismo di cui i tedeschi conservano buona memoria al contrario degli italiani.

La globalizzazione dei paesi europei (fine dogane e moneta unica) non solo non ha incontrato ostacoli nella cosiddetta "sinistra" ma è riuscita pure a strappare gli applausi degli italioti che tutt'ora, dopo quasi 20 anni di stagnazione, sono convinti di averne ricevuto chissà quali miracolosi vantaggi che gli economisti puntualmente smentiscono.

Junker sarà anche un fantoccio senza scrupoli al servizio del potere che non si fa problemi a violare la legge ma i cittadini che quindi hanno votato indirettamente per lui che dicono?
Nulla, stanno ancora festeggiando per essersi tagliati i coglioni pur di far perdere grillo....
intanto la dittatura italiana ed europea continua lentamente ad avanzare supportata da una propaganda goebelliana che fa dimenticare precarietà e diritti che lentamente vengono soppressi (tipo il voto del senato).

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 29.06.14 20:38| 
 |
Rispondi al commento

Fra poco molti di quelli del famoso 41% si pentiranno della propria scelta dissennata. Ma ormai è tardi e i loro neoliberisti in europa ci faranno soffrire ancora.
Grazie a noi l'Italia ha una corposa pattuglia di gente onesta lì per fare gli interessi dei cittadini e non delle corporations, un fatto che guasterà i giochi più sporchi! Teneteci informati.

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 29.06.14 20:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Renzi sta imitando il Duce, faccio tutto io, so tutto io..., lo imita anche nei comportamenti ..., dinamico e sicuro di sè, non è originale il ducetto del PD..., gli mancavano un capeto, ora ce l'hanno, farà anche la fine di Capeto?

Temp Esta , venexia Commentatore certificato 29.06.14 20:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Resta il fatto che qui nel blog gli articoli parlano di aziende che chiudono, berlusca lo lascia dire nei suoi tiggì, solo per raitrasch va tutto bene madama la marchesa.
Ma vi rendete conto che appena salito al potere Monti intravvedeva la fine del tunnel nel 2011?
Vabbè avere la memoria corta, ma solo chi ha la pancia sempre piena può dimenticare certe prese per i fondelli.

carla g., Padova Commentatore certificato 29.06.14 20:23| 
 |
Rispondi al commento

Non riesco a postare risposte nel mio sottocomm precedente.

Chi le blocca?

maria s., ancona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 29.06.14 20:20| 
 |
Rispondi al commento

Davide parli dell'immobiliare esentasse?

carla g., Padova Commentatore certificato 29.06.14 20:19| 
 |
Rispondi al commento

renzi disse a letta.. stai tranquillo.
ha detto che avrebbe appoggiato schultz , ma ha
votato junker nemico della flessibilità.ma
continua a mentire dicendo che la riforma costituzionale è fondamentale per avere un aiuto .ma chi mente?? mente agli italiani , non è vero che le riforme costituzionali sono
necessarie per l'aiuto europeo è il più grande bluff di renzi con l'appoggio dei mezzi a danno del popolo.
questo popolo non ha mai eletto questi parlamentari che si arrogano il diritto di riformare la costituzione . dobbiamo...resistere
resistere...resistere ..un pugno di ''abusivi'' non può barattare la nostra carta costituzionale contro l'illusione di una flessibilità europea.
le riforme che vuole l'europa sono altre ,vogliono
tagli degli sprechi ,dei privilegi, della corruzione, non quella della costituzione...
gli italiani non l'hanno ben chiaro dobbiamo
informare....informare...informare.
l'asse dei parassiti pd--fi--udc--va fermato
prima che accentrino ,senza verifiche , il potere
nelle loro mani, nominando tutto il parlamento ed
eliminando il senato elettivo.
francesco degni

francesco degni, roma Commentatore certificato 29.06.14 20:19| 
 |
Rispondi al commento

OT

vorrei poter guardare in faccia i COGLIONI che nel 2014 ancora versano l'8 per mille delle loro TASSE alla più grande IMMOBILIARE del PIANETA TERRA.

ovviamente vorrei poterli guardare in faccia per prendere bene la mira per i campionati mondiali di SPUTO negli OCCHI.


Gli stati uniti d'europa sono una fissazione dell'ebetino, gli Usa sono nati su una tabula rasa derivata dallo sterminio degli indigeni indiani d'america.
Grazie alle migrazioni di colonie penali dal vecchio continente e di persone alla ricerca di una nuova migliore identità, nulla a che vedere con i millenni di storia scritti sul territorio dell'europa e se non bastasse nei nostri cuori.
Saremo europei ma prima siamo inglesi, francesi, tedeschi, polacchi ecc., Non è nemmeno salubre azzerare le identità locali ne risentono la storia e la pace.

carla g., Padova Commentatore certificato 29.06.14 20:17| 
 |
Rispondi al commento

RENZIE COME ENRICO TOTI

Renzie ha preso spunto da Enrico Toti durante la Grande Guerra quando, con una gamba sola, vestito di tutto punto, in bici, salì sul monte e lanciò la stampella agli austriaci. Loro se la fecero sotto e si ritirarono.
Renzie è andato dalla Merkel, con il vestito buono, le ha fato bau bau e lei, tremante e impaurita, ha accettato i dettami di Renzie, così lui è tornato trionfante in Italia.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 29.06.14 20:12| 
 
  • Currently 1.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ora una volta spolpati questi individui anche con un restante debito normale volete che degli analfabeti onesti non riescano fare meglio di quest disonesti?
C'è anche da tener presente che siamo un paese ricco di goni ben di Dio a livello storico e naturale, questi capitali avranno o no un valore<<<<'

carla g., Padova Commentatore certificato 29.06.14 20:11| 
 |
Rispondi al commento

Il debito pubblico che abbiamo lo farei pagare in cascata ai nostri politici partendo dal più longevo di cui non faccio il nome e giù fino ai figli dei figli, cioè la rosa russo jervolino è figlia di due politici (padre e madre) dalemoni da parte di padre, fassino ha anche la moglie in politica e non parlo di berlusconi perchè lui è ricco, ma è alla prima generazione, ce ne sono molti prima di lui collusi con la delinquenza che hanno accettato di far ammazzare Dalla Chiesa, Falcone e Borsellino, Moro e avanti con le morti bianche.

carla g., Padova Commentatore certificato 29.06.14 20:09| 
 |
Rispondi al commento

@ Francesco Folchi, AmoR

Mi scuso per il mio fraintendimento..., per essere entrato in una disputa di cui non conosco le cause, la mia era solo una curiosità sulla tua età e la parola "fasci". Ciao

Temp Esta , venexia Commentatore certificato 29.06.14 20:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Queste sono le parole che formano l'epitaffio, sulla tomba dell'anarchico Pinelli, buttatosi dalla finestra nella questura di Milano il 15 dicembre 1969.
Alla Sapienza di Roma all'ingresso della facoltà di Lettere e Filosofia, troverete una targa commemorativa in memoria di Giuseppe Pinelli, informazione inutile per coloro che la frequentano o che l'hanno frequentata.


"Io vidi una donna bellissima, con gli occhi bendati
ritta sui gradini di un tempio marmoreo.
Una gran folla le passava dinanzi,
alzando al suo volto il volto implorante.
Nella sinistra impugnava una spada.
Brandiva questa spada,
colpendo ora un bimbo, ora un operaio,
ora una donna che tentava di ritrarsi, ora un folle.
Nella destra teneva una bilancia;
nella bilancia venivano gettate monete d’oro
da coloro che schivavano i colpi di spada.
Un uomo in toga nera lesse da un manoscritto:
"Non guarda in faccia a nessuno."
Poi un giovane col berretto rosso
balzò al suo fianco e le strappò la benda.
Ecco, le ciglia erano tutte corrose
sulle palpebre marce;
le pupille bruciate da un muco latteo;
la follia di un'anima morente
le era scritta sul volto.
Ma la folla vide perché portava la benda".


EDGAR LEE MASTERS

M5S #sempresoloconbeppe#

Nico C., Porto Sant'Elpidio Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 29.06.14 19:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MAYDAY MAYDAY MAYDAY

Qui Nave “BASE” chiama Nave “PORTAVOCE”

- nave pirata “Renzuncker &C”. sta attaccando in forze -
- necessita concordare immediata strategia difesa/contrattacco -

- vostro segnale ricetrasmittente debole - ripeto segnale debole -
vi stiamo perdendo ----

ATTIVARE EFFICIENTE ED EFFICACE CANALE DI COMUNICAZIONE

...........

http://www.youtube.com/watch?v=6xwZgwbEpdg

0_0

Daniela M. Commentatore certificato 29.06.14 19:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ISLANDA DOCET...mettiamoci d'accordo con gli inglesi...e usciamo dall'europa e dall'euro...chiediamo a sua "maesta" la Regina di appoggiarci con la sterlina..e tanti saluti....anzi mi spingo oltre facciamo un referendum per aderire al "Commonwelth"...#aderiamoalcommonwelth...

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 29.06.14 19:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Juncker è un pericolo per l'Europa:è grazie a gente come lui che le multinazionali hanno potuto avere sede legali esenti da tasse,ed evasori conti sicuri.Bisogna essere pazzi a tirare avanti questa porcheria chiamata Europa,il cui unico scopo è stato di favorire multinazionali,privatizzazioni e ricchi,con il peggioramento delle condizioni dei lavoratori sempre più sottopagati e sfruttati.Votare PD,e credere nel venditore di pentole Renzi è stata l'ennesima cazzata del popolo italiano.

alessandro fossati Commentatore certificato 29.06.14 19:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

10 FULGIDE STELLE PER POTENZIARE IL M5S

Per salvare questa Italia litigiosa e in se divisa, dispersa su costose e disorganiche Istituzioni, impostata su una sterile e fallimentare COSTITUZIONE nata da compromessi post bellici, sono essenziali queste riforme strutturali (YOUTUBE => http://youtu.be/wgwphzfgus8)

1. Sospendere la “Costituzione”, per poi riformarla adeguatamente in senso europeo.

2. Istituire la «Repubblica Presidenziale», bilanciando organicamente i poteri dello Stato.
Concedere al parlamento, che ha una visione particolare dello Stato, solo il potere di Veto, che consente di respingere le leggi governative, ma non di approvarle.

3. Ripristinare la pena di morte per omicidio premeditato, quale atto di massima giustizia.

4. Rivalutare la Monarchia permanente invece della Presidenza politica temporale, per consolidare così l’unità dello Stato, stabilizzare la politica interna e internazionale, richiamare i capitali e gli investimenti, favorire sensibilmente il turismo:
- Montecarlo è lo Stato più avanzato del mondo, con la migliore economia, perché ha un Principe governatore permanente, e non un Presidente a termine.
- Il Regno Unito richiama i capitali e il turismo perché ha la Monarchia permanente, e non un Presidente che dura qualche anno, altrimenti sarebbe solo una insignificante isola, interessante solo per la lingua.

5. Modernizzare lo Stato, accorpando le Regioni su 3 sole macro Regioni, senza le amministrazioni locali: gli attuali sistemi informatici consentono di eliminare le amministrazioni pubbliche, con notevoli risparmi per la spesa statale.

6. Trattenere il 70% della tassazione in ognuna delle 3 Macro Regioni.

7. Limitare sensibilmente i costi improduttivi dello Stato.

8. Razionalizzare i livelli retributivi di tutti i pubblici dipendenti.

9. Allineare la tassazione italiana a quella degli Stati dell’Unione Europea.

10. Sostenere solidamente le aziende sane che producono lavoro con le relative scuole professionali e tecniche.

Gianfranco S., Reggio Emilia Commentatore certificato 29.06.14 19:35| 
 |
Rispondi al commento

Renzi parla di realizzare gli stati uniti d'Europa, gli stati uniti per definizione cioè quelli d'America sono nati sulle macerie di uno dei conflitti piu' sanguinosi di tutto l'ottocento cioè la guerra civile.
Il pretesto invece d'essere l'abolizione della schiavitù e' la crescita, gli schieramenti invece d' essere Unione e confederazione sono la Troika e i piigs(noi del sud Europa), le armi invece d'essere i moschetti Springfield sono il debito, le riforme e la flessibilità.
Questa volta pero' spero che vinca il sud.
Forse sto delirando con questi parallelismi ma sta di fatto che ora ho veramente paura.

Alberto bernardi 29.06.14 19:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Secondo il fisco tedesco, l'intero circuito dell’economia sommersa, basata su pagamenti in nero, raggiungerebbe i 351 miliardi, all’incirca il 13 per cento del Pil nazionale. Numeri importanti, al punto che è dovuta intervenire perfino la Corte di giustizia federale che ha stabilito che oltre una certa cifra, un milione di euro, gli evasori finiscano in galera."

http://www.europaquotidiano.it/2014/03/10/la-germania-si-scopre-paese-devasori-fiscali/

Corruzione in Germania, un macigno sull’economia da 250 miliardi di euro

http://www.ilfattoquotidiano.it/2012/03/18/corruzione-germania-macigno-sulleconomia-miliardi-euro/198453/

tutto il mondo e' paese..

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 29.06.14 19:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Alessandro di Torino

Quando il sole è entrato dalla mia finestra ho finito la discussione.
Questa è solo una postilla dopo un buon sonno.

Sei troppo intelligente per credere che io non lo sia.
Non sono un pesce e non abbocco.

VI è andata male.
STUDIATENE un'altra.

maria s., ancona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 29.06.14 19:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il rapporto dell'itaGliano medio (la gran parte) con la Politica, visti gli ultimi successi nelle conquiste sociali ed economiche, è come quella della persona che volendosi impiccare, cade a terra pesantemente sotto il peso dei calcinacci perchè ha ceduto il gancio del lampadario dal soffitto, il quale esclama:" 'Azzz! a momenti mi ammazzavo!! "

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 29.06.14 19:23| 
 |
Rispondi al commento

A questo punto non resta che auspicare che le parole di M. Monicelli, un giorno si avverino, fino ad allora non cambierà nulla.

Domanda: non sento speranza nelle sue parole

Monicelli: la speranza di cui parlate è una trappola, una brutta parola, non si deve usare. La speranza è una trappola inventata dai padroni. La speranza è quella di quelli che ti dicono che Dio…state buoni, state zitti, pregate che avrete il vostro riscatto, la vostra ricompensa nell’aldilà. Intanto, perciò, adesso, state buoni: ci sarà un aldilà. Così dice questo: state buoni, tornate a casa. Sì siete dei precari, ma tanto fra 2 o 3 mesi vi riassumiamo ancora, vi daremo il posto. State buoni, andate a casa e…stanno tutti buoni. Mai avere speranza ! la speranza è una trappola, una cosa infame inventata da chi comanda.

Domanda: e come finisce questo film Maestro?

Monicelli: come finisce non lo so. Io spero che finisca in una specie di…quello che in Italia non c’è mai stato: una bella botta, una rivoluzione che non c’è mai stata in Italia. C’è stata in Inghilterra, c’è stata in Francia, c’è stata in Russia, c’è stata in Germania, dappertutto, meno che in Italia. Quindi ci vuole qualche cosa che riscatti veramente questo popolo che è sempre stato sottoposto. Sono 300 ani che è schiavo di tutti e, quindi, se vuole riscattarsi…il riscatto non è una cosa semplice: è doloroso, esige anche dei sacrifici, sennò vadano in malora, come già stano andando da tre generazioni.

(Stralcio dell'intervista).

virgovd 29.06.14 19:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nei primi 5 mesi del 2014 hanno chiuso più di 1000 negozi al giorno! Ormai le attività "marginali" hanno chiuso da tempo, ora stanno abbassando la saracinesca anche negozi "storici" che avevano resistito ai tanti momenti di crisi che la nostra economia ha vissuto nel dopoguerra, non alla soffocante pressione fiscale che oggi opprime chi vuol fare attività in proprio.
Continuano a chiudere bar, negozi e ristoranti. È quanto rivela l'Osservatorio Confcommercio, secondo cui per ogni nuovo esercizio ne chiudono due....


Ma questa non si chiama morte civile?

Tra un decennio avremo solo centri commerciali, il salumiere sarà una bella affettatrice splendente d'acciaio con un chip che accetterà solo la digitalizzazione del peso, sputando dall'altra parte il relativo scontrino

a che serviranno gli uomini a quel punto?
saranno inevitabilmente troppi sul pianeta, dunque belle epidemie e guerre a gò-gò, senza contare i suicidi su prenotazione...

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 29.06.14 19:15| 
 |
Rispondi al commento

Maiduguri (Nigeria), 29 giu. - E' di almeno 10 morti il bilancio provvisorio dell'attacco di terroristi islamici Boko Haram contro alcune chiese nello Stato nord-orientale nigeriano di Borno. L'ennesimo atto di violenza si e' verificato in un villaggio ad appena 5 km da Chibook, dove il 14 aprile scorso rapirono 276 ragazze, di cui 219 ancora nelle loro mani.

pensare che ci sono dei matti che stanno facendo di tutto per far prendere in carico all'italia questi barbari!!

lasciamoli qualche anno ancora a far figli e far venire in italia tutta la famiglia fino al terzo grado che poi sapranno loro dove mettervi la costituzione, il buonismo e le vostre cazzate di un mondo giusto e buono !!

consiglio a chi possiede un cabinato pickup : occhio che vostri amici fratelli nigeriani son sempre alla ricerca di questi veicoli in quanto basta caricarci sopra una mitragliatrice, una bandana in fronte, la palandrana sgargiante, la mezzaluna sul petto per poi correre sulle strade e divertirsi a sparare al bianco!!!!

Gianmarco Paterno' Commentatore certificato 29.06.14 19:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' vero Enzo che Monti magari era telecomandato dalla Troika, ma COL POTERE che aveva in QUEL MOMENTO poteva "attaccare" corruzione, burocrazia, e Caste e Corporazioni, invece che i poveracci.
Tanto la Troika voleva solo che saltassero fuori i soldi!
Solo una volta l'ho sentito flebilmente minacciare di dimettersi, cosa che tutti temevano e alla fine s'è fatto intortare da PD e PDL.

Lady Dodi 29.06.14 19:14| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Leggo ancora chi posta "POS OBBLIGATORI", MA LO SAPETE CHE IL BOLLO AUTO ALLO STATO NON SI PUò PAGARE CON POS O CARTA?

carla g., Padova Commentatore certificato 29.06.14 19:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT...LADRI di STATO al GOVERNO...

Expo 2015, l’intercettazione: “Formigoni vita da miliardario. La stessa di Lupi”

Anche i presunti corrotti contro la bella vita dei politici.

Sergio Cattozzo, ex segretario regionale Udc della Liguria e Gianstefano Frigerio, ex deputato forzista, entrambi arrestati nell'inchiesta sugli appalti Expo

sono protagonisti di una conversazione che ha quasi del surreale

Dell’ex presidente della giunta lombarda i due dicono:

“Quando era in ferie era una vita da miliardario proprio… “.

Cattozzo è molto critico:

“Ma guarda lui a Montecarlo va sempre all’Hermitage, Hotel de paris, siamo ai cinque stelle lusso e va al Luigi XV…

è la stessa vita che fa Lupi …

arriva con uno yacht di trenta metri e va a mangiare tutte le sere da Alghero e da quello famoso… Andreucci. Champagne e aragoste“.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/05/08/expo-lintercettazione-formigoni-vita-da-miliardario-la-stessa-di-lupi/978117/


ps.

meglio l'ITAGLIA o la GERMANIA???

ENZO D., BARI Commentatore certificato 29.06.14 19:06| 
 |
Rispondi al commento

SE TUTTO VA BENE SIAMO ROVINATI

luciano p., mestre Commentatore certificato 29.06.14 19:03| 
 |
Rispondi al commento

Cambiano i soldi. Non cambia la vita.... ve lo ricordate ???

Vanja K., feltre Commentatore certificato 29.06.14 19:02| 
 |
Rispondi al commento

Pochissimi frequentano il blog e queste cose le sanno solo i maiali europeisti comandanti.
I giornalisti fanno gli interssi di questi ipocriti!
BISOGNA ANDARE IN TV. A SPIEGARE BENE !

pier p., acqui terme Commentatore certificato 29.06.14 19:01| 
 |
Rispondi al commento

Italia, si salvi chi puo'...!

Nicola F., Teramo Commentatore certificato 29.06.14 18:59| 
 |
Rispondi al commento

Io so solo che la prima legge sulla crescita e stata fatta con mario detto monti, per abbassare il debito publico, famoso governo tecnico, io lo chiamo governo dittatoriale, per abbassare il debito, neanche l ombra, e allora ditemi voi come si fa' a parlare di crescita, non e stato eletto nessuno,sono al governo abusivamente, anticostituzionali, cosa cercano ancora da noi! Il presidente della republica fa il RE,
Ma quale crescita, quale futuro, loro fanno i debiti delle nazioni e noi dobbiamo pagarli, CITTADINI QUESTA NON E VITA!!! Siamo in mano a dei delinquenti, questa e la nostra realta'

antonio b., nibionno Commentatore certificato 29.06.14 18:59| 
 |
Rispondi al commento

Scusate... ma dove è il problema?

Adesso i cazzuti membri dell' EFDD spaccheranno il culo ai passeri, passerone Junker compreso... quindi a che serve questo post di lamentela???

Il post NON DOVEVA essere imperniato su quanto è cattivo Junker (ueh!ueh!) ma su come la sua cattiveria verrà ridimensionata grazie al EFDD.

Basta frignate e sotto con le azioni, cazzarola.

e.g. 29.06.14 18:59| 
 |
Rispondi al commento

La Germania ha 82 milioni di abitanti.
L'Italia ha 60 milioni di abitanti.
In Germania ci sono 691 parlamentari (0,8 ogni 100.000 abitanti)
In Italia ci sono 945 parlamentari (1,6 ogni 100.000 abitanti)
In Germania, un parlamentare, percepisce 12.000 euri/mese
In Italia, un parlamentare, percepisce 17.000 euri/mese
In Germania ci sono 289 poliziotti ogni 100.000 abitanti.
In Italia ci sono 467 poliziotti ogni 100.000 abitanti.
In Germania, il capo della polizia, guadagna 130.000 euri/anno.
In Italia, il capo della polizia guadagna 621.257 euri/anno.
In Germania ci sono 54.000 auto blu. Tutte di marca tedesca.
In Italia ci sono 600.000 auto blu. Tutte di marca tedesca.
IN GERMANIA, UN OPERAIO GUADAGNA 32.000 EURI/ANNO.
IN ITALIA, UN OPERAIO, GUADAGNA 22.000 EURI/ANNO.
IN GERMANIA, UNA PENSIONE DA 22.000EURI NE PAGA 39 DI TASSE.
IN ITALIA, UNA PENSIONE DA 22.000 EURI, NE PAGA 4.700 DI TASSE.
Il parlamento tedesco, ha espulso uno che aveva copiato parte della TESI DI LAUREA.
Il parlamento Italiano, ha votato che Ruby è la nipote di Mubarak.
E la Germania, dovrebbe mettere la firma sotto gli EuroBond.
Se non paghiamo noi, pagano loro, cioè,i tedeschi.
IL RESTO, SONO CHIACCHERE.

Concetta L., Carrara Commentatore certificato 29.06.14 18:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT.

Pos obbligatorio, protestano le piccole imprese. “Spese per 1200 euro l’anno”

Dover accettare pagamenti con bancomat e carta di credito - denuncia Confesercenti - è una “batosta” per le imprese da circa 5 miliardi l’anno, tra costi di esercizio e commissioni.


Secondo il Codacons il provvedimento è una "buffonata", perché le attività che non si doteranno dello strumento non riceveranno alcuna sanzione

http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/06/29/pos-obbligatorio-protestano-le-piccole-imprese-spese-per-1200-euro-lanno/1044034/


ps.

qualcuno dira', che senza CONTANTI, siamo nel REGIME delle BANCHE...

ma la LOTTA all'EVASIONE FISCALE,IVA,LAVORO NERO...

come caxxo la si fa'???


conosco fior di MEDICI, AVVOCATI, COMMERCIALISTI, che DICHIARANO 10.000 EURO ANNUI...


che prenderanno pure le 80 euro di RENZIE, alle P.IVA...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 29.06.14 18:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buona domenica pomeriggio al blog ed un caro saluto a tutti gli amici!

antonella g., cremona Commentatore certificato 29.06.14 18:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho letto ora alcuni commenti qui sotto...


Francè....e molla sù! che non ce fai 'na bella figura, e mica da oggi

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 29.06.14 18:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

10 FULGIDE STELLE PER ORIENTARE IL M5S

Per salvare questa Italia litigiosa e in se divisa, dispersa su costose e disorganiche Istituzioni, impostata su una sterile e fallimentare COSTITUZIONE nata da compromessi post bellici, sono essenziali queste riforme strutturali (Su YOUTUBE => http://youtu.be/wgwphzfgus8)

1. Sospendere la “Costituzione”, per poi riformarla adeguatamente in senso europeo.

2. Istituire la «Repubblica Presidenziale», bilanciando organicamente i poteri dello Stato.
Concedere al parlamento, che ha una visione particolare dello Stato, solo il potere di Veto, che consente di respingere le leggi governative, ma non di approvarle.

3. Ripristinare la pena di morte per omicidio premeditato, quale atto di massima giustizia.

4. Rivalutare la Monarchia permanente invece della Presidenza politica temporale, per consolidare così l’unità dello Stato, stabilizzare la politica interna e internazionale, richiamare i capitali e gli investimenti, favorire sensibilmente il turismo:
- Montecarlo è lo Stato più avanzato del mondo, con la migliore economia, perché ha un Principe governatore permanente, e non un Presidente a termine.
- Il Regno Unito richiama i capitali e il turismo perché ha la Monarchia permanente, e non un Presidente che dura qualche anno, altrimenti sarebbe solo una insignificante isola, interessante solo per la lingua.

5. Modernizzare lo Stato, accorpando le Regioni su 3 sole macro Regioni, senza le amministrazioni locali: gli attuali sistemi informatici consentono di eliminare le amministrazioni pubbliche, con notevoli risparmi per la spesa statale.

6. Trattenere il 70% della tassazione in ognuna delle 3 Macro Regioni.

7. Limitare sensibilmente i costi improduttivi dello Stato.

8. Razionalizzare i livelli retributivi di tutti i pubblici dipendenti.

9. Allineare la tassazione italiana a quella degli Stati dell’Unione Europea.

10. Sostenere solidamente le aziende sane che producono lavoro con le relative scuole professionali e tecniche.

Gianfranco S., Reggio Emilia Commentatore certificato 29.06.14 18:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quanno qualche mese fa li nipoti me regalareno er tablet (consapevoli che er pc er cellulare normale o dobravo)pensavo a no scherzo..nun ce stava a tastiera nun ce stava er mause ..dopo n pochetto m anne spiegato..ma nu e facile..tutto sbigia o poi vede più granne e più piccolo..ma a ogni click nu sai mai ciò che tocchi.però alla fine e na cosa bella.tutte le curiosità o le cose che già sai e le puttanate le poi vede se stanne scritte.ovvio che pe trova n informazione vera te devi fa strada tra tanti siti tutti uguali de copia e ncolla.e dopo ave trovato pure questo de sito ne parlo..ma manco li nipoti me capisce.

savi s. Commentatore certificato 29.06.14 18:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

aggiungiamo pure che Junker è membro della Commissione Trilateral ed assiduo frequentatore del Club Bilderberg... e sapete qual'è, tra le altre, l'obbiettivo di questa organizzazione di banchieri ed imprenditori di lungo corso? l'impoverimento del popolo europeo... i risultati di questo intendimento è sotto gli occhi di tutti... serve altro per capire dove ci porteranno questi personaggi?

marco lorenzon 29.06.14 18:49| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo già una Gran Croce da portare, ed ora, ci faranno portare anche il Cavallo con sopra il Cavaliere.

Concetta L., Carrara Commentatore certificato 29.06.14 18:49| 
 |
Rispondi al commento

**** GOVERNO RENZI REINTRODUCE L'ANATOCISMO ****

http://clericetti.blogautore.repubblica.it/2014/06/29/renzi-cambia-verso-allanatocismo-lo-reintroduce/?ref=HREC1-4


Questo è il solito governo amico delle banche.

NON è CAMBIATO NIENTE !!!!!

angelo 29.06.14 18:49| 
 |
Rispondi al commento

se fosse come si dice nell'articolo , dove è il problema ? a parte per me e chi la pensa come me , ben vengano le mazzate !!!

paolo b., ancona Commentatore certificato 29.06.14 18:47| 
 |
Rispondi al commento


o.t.

folchi

'e chiacchiere stanno a zero.

'e scuse pure ancora 'un se vedono...

e che sarà mai chiedere scusa ... vedrai che poi se sentirà mejo.

ho usato un po' de romanesco, per rispetto al folchi il piccolo scrivano de roma.

piu sintetico, mi raccomando, arzigogoli, subito al punto devi annà!

ceriprovo3 29.06.14 18:43| 
 |
Rispondi al commento

buonasera al BLOG...

piccola precisazione sull'EUROPA...


non è che adesso vogliamo dare tutta la colpa all'EUROPA,se in ITAGGGLIA ci sono...


200 MILIARDI di euro ANNUI di EVASIONE FISCALE..

60 MILIARDI di euro ANNUI di CORRUZIONE..

23 MILIARDI di euro ANNUI del COSTO della CASTA..

34 MILIARDI di euro ANNUI di FONDO PERDUTO alle IM-PRESE..

10 MILIARDI di euro ANNUI di ENTI INUTILI....

14 MILIARDI di euro ANNUI di PENSIONI D'ORO...

5 MILIARDI di euro ANNUI al VATIC-ANO....

per un TOTALE di circa....


350 MILIARDI di EURO ANNUI,di mancati INCASSI STATALI...


e non voglio aggiungere le RUBERIE del MINISTERO della SANITA',DIFESA,INFRASTRUTTURE...

o i 98 MILIARDI delle SLOT....


certo poi la MANCATA COMPETITIVITA' delle IM-PRESE ITAGLIANE non è colpa della MERKEL...


andate a studiare il SISTEMA GERMANIA,confrontatelo con il SISTEMA ITAGGLIA e poi ne parliamo...


certo che con l'EURO FORTE a 1.40, OGGI ci troviamo in DIFFICOLTA'...

ma il problema è che non siamo COMPETITIVI....

diverso è il discorso dell'EURO,le BANCHE FALLITE e la BCE...


ps.

tanto per ricordarlo, in EUROPA, esiste il REDDITO di CITTADINANZA o SUSSISTENZA...

DA SEMPRE..


FATE VOBIS...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 29.06.14 18:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SUL SITO di: FORZA ITALIA
...: IL GOVERNO AUMENTA dal 20% al 26% la Tassa sul RISPARMIO investito

(io non sto scrivendo: questo è solamente, un traslare la notizia da un sito ad un altro...)

( IO, continuo a non scrivere: per cui: NON lo SCRITTO,
chi lo vedesse, non la VISTO...)... (lo scritto che sto per non scrivere,,,)

CARISSIMI non leggenti
IL MIO NON SCRITTO,
vuole specificare, "non lo SCRITTO" sul sito di FORZA ITALIA
(partito che ho sempre votato... "da due elezioni, non +")
MA... LE Distorsione da quell'aumento... sulla tassazione tanto contestata da FORZA ITALIA
Non è preoccupante solo x la distruzione di una rendita NON RENDITA
ma peggiore di quello, che a prima vista può sembrare...
SILVIO B.: è contro l'aumento delle tasse... perché non fa nulla?
SI ostina: contro l'aumento delle tasse senza essersi accorto; CHE QUESTA
è quella peggiore... di quello che lui afferma...
UNO potrebbe dire: A me che me FREGA??? Invece NO!!
é TERRIBILE!!
QUESTO AUMENTO; impoverirà TUTTI i risparmiatori...; DISTRUGGENDO
altre "minus" già distrutte dell'aumento dal 12,5% al 20%
INOLTRE é e sarà il FULCRO DELLA PROSSIMA CRISI ITALIANA dove
raserà al suolo L'ITALIA... in coincidenza a quella MONDIALE...
AD OGNI AUMENTO SULLE RENDITE da capitale si susseguono CRISI...
peggiori di quelle PRECEDENTI...
IN QUESTO CONTESTO STORICO le tasse SULLE RENDITE DOVREBBERO essere
quasi annullate x un reinvestimento del DISTRUTTO...
IN TUTTA EUROPA, senza eccezioni...
L'EUROPA NON HA PRESO la strada sbagliata... ripercorrendo la stessa
del 1..08-1.14 ma anche quella del 1.29-1.39
QUESTA due anomalie CONGIUNTE, si verificano oggi, in peggio... ma
devianti...dalle conseguenze tutt'altro che scontate...
DISTORSIONI, che avranno dei frutti ACERBI -ACERBI e MARCI nel contempo-
MI fermo QUI, STIAMO; copiamo in male la storia... e la storia ci punirà...
QUELLA NON FA SCONTI A NESSUNO..
io non ho scritto, di fatto voi non l'avete letto, visto che io ho già smesso
di scrivere giorni fa...
JOYKEY

JOY-KEY 29.06.14 18:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate, ma è inutile (ciò vale anche per te, caro Beppe)versare le classiche lacrime di coccodrillo. Chi ha voluto (non solo permesso) che la Germania fosse per anni un nano politico e militare (ricordiamoci che sino alla riunificazione del 1990 era uno stato non-sovrano diviso in zone di occupazione esattamente come la DDR)e si dedicasse alla economia e finanza, arrichendosi e facendo del marco una super moneta (pari al dollaro)poi trasmutata nell' euro? Tutti compresa l' Italia perché facevo comodo. Ora perché la Germania che è una enorme banca d' affari (non a caso la BCE ha sede a Francoforte), che ha distribuito soldi a tutti, dovrebbe rinunciare agli interessi? Se la Germania come tutti gli altri Paesi avesse provato il morso della crisi magari avendo meno potere economico-finanziario e più identità e potere politici, probabilmente ora la cancelliera direbbe la sua ma non la imporrebbe. Nel partito anti-europeo tedesco che ha avuto un buon successo sono presenti valutazioni e prospettive di questo tipo che incominciano a farsi sentire anche tra i tedeschi.

antonello usai 29.06.14 18:36| 
 |
Rispondi al commento

RENZI SERVO DELLE BANCHE: CON UN DECRETO LEGALIZZA L’ANATOCISMO. OVVERO L’USURA

Esplora il significato del termine: anche, tornano gli interessi sugli interessi, scoppia il caso
Nel decreto sulla competitività il calcolo oltre un anno. Boccia: via gli errori
ROMA – Il caso lo solleva a metà pomeriggio Giorgia Meloni, presidente di Fratelli d’Italia: «La banche ringraziano Renzi per il nuovo regalo: nel decreto legge per il rilancio delle imprese infilano l’anatocismo. Gli italiani pagheranno gli interessi sugli interessi». A sera gli replica Francesco Boccia, del Pd: «Nessuna allarmismo, Matteo Renzi non c’entra. Modificheremo eventuali errori in Parlamento e poi l’anatocismo è stato abolito grazie al Pd e alla mia proposta di legge». Ma cos’è questo anatocismo? Il fatto di pagare gli interessi non solo sulla somma originaria ma anche sugli interessi calcolati nel corso del tempo. Applicato a chi ha il conto in rosso, ha portato ad una montagna di cause ta consumatori e banche. E, almeno nelle intenzioni, era stato vietato con l’ultima legge di Stabilità, quella fatta approvare sotto Natale dal governo Letta. Ma adesso rispunta fuori, regolamentato dal decreto legge sulla competitività, quello appena firmato dal Capo dello Stato.

olli gallardo Commentatore certificato 29.06.14 18:35| 
 |
Rispondi al commento

POS obbligatorio, nuovo regalo di Renzi alle banche

anche i lavoratori autonomi e gli artigiani cadono nelle grinfie del rapace ed odioso fisco italiano che ruba come al solito ai poveri, per fare l'ennesimo regalo alle banche. Dal 30 giugno infatti chi ha una piccola attività imprenditoriale avrà l'obbligo di dotarsi di un POS che accetta i bancomat per tutti i pagamenti superiori ai 30 Euro!

MENTRE NOI CI FACCIAMO LE PIPPE MENTALI
MALPANCISTI SX O DX
QUESTI BASTARDI CONTINUANO A MASSACRARCI

ps EQUITALIA se nn hai i soldi x pagare ti sequestra anche gli animali domestici

a quando i figli?

olli gallardo Commentatore certificato 29.06.14 18:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci stiamo meravigliando ancora di questa gente sono li solo per fare i loro interessi come il sig/re presidente Renzi che non conta un cazzo e fa come il camaleonte, speriamo che la gente si svegli e cominci ad impostare l'austerita nei confronti di questi bidelli dell'europa. Ci vuole piu' europa per crepare tutti. Maledetti tutti voi che avete votato il PD, che DIO vi maledica.

giovanni cococcia 29.06.14 18:32| 
 |
Rispondi al commento

'seeeeeeeera....ho portato i soldatini...

giochiamo?

:-)

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 29.06.14 18:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

""Le politiche economiche nella zona € dovrebbero essere prese nelle buie segrete stanze x evitare turbamenti nei mercati finanziari""

""Sono pronto ad essere insultato per essere insufficientemente democratico ma voglio essere serio , sono x i dibattiti segreti al buio""

""Jean-Claude Juncker""

Bene se son rose fioriranno, ma come faranno senza luce, questo forse era meglio se lavorava in miniera, tanto più che gli piace il buio.

Saluti a tutti
da nessun copy

nessun copy 29.06.14 18:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pane al pane e vino al vino! E di vino ne devono aver bevuto troppo e scadente quelli che hanno votato pd il 25 maggio!

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 29.06.14 18:24| 
 |
Rispondi al commento

I tuoi confratelli inglesi invece sono i liberisti buoni? Perché? Perché ti hanno promesso un posto per i tuoi figli? Dai su va oltremanica dove la tua regina ti attende.

Cervello Sano 29.06.14 18:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IERI incontrando un moderato di quelli tosti -ex democrisitano informato preparato colto razionale logico pratico....ecc. ma in crisi economica- in 2 anni -50% - sul solito discorso, dentro fuori euro
europa euretti e lirette a un certo punto dopo questo argomento se ne andato:
la gestione finanziaria l'hanno in mano le banche che possiedono una bella fetta del nostro debito in parte appioppato a risparmiatori, in buona misura in proprio, BISOGNA STANGARLE-cosi gli ho detto-
nazionalizzazione o simile
MA FINTANTO CHE SIAMO CON L'EUROPA SONO PROTETTE DAL MOLOCH FINANZIARIO MONDIALE E NON SI PUO FARE
--il tizio riflettendo su quello che sta subendo
si è stato zitto ...e se ne andato--.
franco red.
dimenticavo:gli ho detto che se aveva argomenti buoni per convincermi ero disponibile a convenire e a cambiare idea.....ovviamente anche qui.

franco red, palermo Commentatore certificato 29.06.14 18:16| 
 |
Rispondi al commento

Oltre al Movimento servirebbe anche qualche miracolo.

Roberto Borrino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 29.06.14 18:10| 
 |
Rispondi al commento

alle lacrime di questi giorni aggiungo altre lacrime dopo aver letto:"...perché la maggior parte della gente non capisce niente di cosa è stato deciso..."e ancora"le politiche economiche della zona euro dovrebbero essere prese nelle buie e segrete stanze per evitare turbamenti nei mercati finanziari.Vi prego che qualcuno faccia "luce" in quelle stanze buie e segrete! Non se ne può più di sapere che i soliti noti decidano le sorti dell'Europa in funzione del mercato finanziario... DIMENTICANDO LE NECESSITA' DEI POPOLI CHE VI ABITANO! CHE RABBIA!

la solita 29.06.14 18:09| 
 |
Rispondi al commento

io credo che bisogna cercare di cambiare sistema economico, sostenere nuove attività per i giovani e trovare un nuovo sistema di credito per aiutarli! se avete informazioni su nuove opportunità di credito prego inviarle Ci sono giovani che hanno avuto finanziamenti dal PSR e non possono neanche prendere un anticipazione perchè anche le assicurazioni per emettere la Fideiussione vogliono garanzie materiali. Vale a dire solo chi è già ricco può fare impresa!

arturo genduso, PALERMO Commentatore certificato 29.06.14 18:08| 
 |
Rispondi al commento

@ Francesco Folchi AmoR

Ciao Francesco, ti rispomdo punto per punto.

Non utilizzerò i sofismi che hai utilizzate tu, argomenterò utilizzando la dialettica e i sillogismi.

Intanto, per quanto riguarda la tua domanda di portare prove (a me?) credo tu sia stato ampiamente soddisfatto da chi di dovere.

Estrapolare, parzializzare frasi o discorsi dici?
Il periodo era il seguente: o sei in malafede o sei ingenuo e farlocco.

Il tuo sodale, invece in separata sede, mi ha dato dello zerbinotto attempato, sella scoreggia in un ascensore, del buonty killer de noantri.
Appena dopo è comparso un nick: "pensa a copiare bene" che ha cercato di deridermi pubblicamente,. accusandomi di millantare la mia cultura, ma cosa
più grave, facendo riferimento alla mia vita privata, che, se non ricordo male, dovrebbe appartenere alla mia privacy.
E penso che basti, non andiamo avanti ad annoiare i bloggers.

Le provocazioni. Alcuni miei commmenti sono spariti appena pochi minuti dopo la loro pubblicazione, (comprese delle poesie). A richiesta di precisazione di un amico blogger, nel sottocommento, il tuo sodale, lo faceva ricomparire con il commento provocatorio: CERCHI QUESTO? Devo andare avanti?

La morale: io ho i miei valori etico morali, che a differenza di altri, non cerco di imporre a nessuno. Circa la materia, che io ho studiato e approfondito (in proprio) mi limito a fornire pensieri, aforismi di FILOSOFI che sono stati maestri del pensiero e del sapere umano, fin dall'alba della civiltà. Non mi sento il figlio di Dio, essendo laico, ne ho la pretesa e/o l'ambizione di assurgere a vette di santità.
Chiaro è, che io, lezioni di morale, da te dal pseudo filosofo, come da qualunque altro, non le accetto, come non ho la pretesa di darle. Sono disposto a discuterne, argomentando, non con frasi fatte.

Stirner è fedele al movimento? Anch'io e allora?

Dai retta, non spremerti le meningi ne per me, ma soprattutto per cercare di difende l'indifendibile

Ciao e stammi bne :)


Heracles Mediolanum Commentatore certificato 29.06.14 18:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

arrivo a pensare che il blog senza troll non sarebbe reale.
c'è più divertimento nel poter rispondere alle stro...te, si torna un po' discoli.
Suvvia ridiamoci un po' addosso!
chissà come si chiamava massimo nel blog di gad, sono sicura che c'era.

carla g., Padova Commentatore certificato 29.06.14 18:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Renzie il magnifico, cade a fine anno: scommettiamo?

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.06.14 18:00| 
 |
Rispondi al commento

1- La falsità dei giornalisti è nota. Questo dovrebbe insegnare i giornali non servono a nulla. Anzi, peggio, servono a sintonizzare i lettori, sulle frequenze delle Matrix. Quindi, evitarli ed evitare di farsi un'idea della realtà attraverso l'informazione.
2- Aprire le finestre della conoscenza: siamo stati indottrinati a ritenere che la verità non esiste. Le ideologie del '900 hanno guastato le menti di milioni di individui. Ma la verità esiste e consente di fare a meno della informazione. Ma questa esperienza della verità, non è fatta solo di cervello, ma anche di cuore, meglio ancora, di anima.
3- Una volta recuperati elementi basilari di conoscenza, i volti saranno più eloquenti delle parole: si spacciano da cattolici, ma sono il volto della sovversione satanica. Quando nella loro vita, hanno ricoperto solo cariche e riconoscimenti politici, questo è il chiaro segno di una altrettanto satanica divinizzazione dell'uomo... E i soggetti sopra nominati, (spesso da nessuno...) sono tutti contrassegnati.
Che siano di dx o di sx non ha alcuna importanza. "Per il democratico non è sufficiente che noi rispettiamo quello che vuole fare della sua vita, lui chiede, in più, che noi rispettiamo quello che vuole fare della nostra vita". (Nicolas Gomez Davia)

luxveniente 29.06.14 17:59| 
 |
Rispondi al commento

Grazie della precisazione MASSIMO. Effettivamente i tiggì sono quelli che sono. Ma dimmi: ce li danno di sicuro?
E poi 240 a noi e altrettanti alla Francia?
Mi sembra molto difficile.

Lady Dodi 29.06.14 17:59| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Questa e la posizione dei 27 europei in materia di avanzo primario, sapete dove è classificata l'Italia?

http://scenarieconomici.it/grafico-del-giorno-saldo-primario-nei-27-paesi-ue-italia-e-germania-le-piu-virtuose/

Flick Mcintosh, Lorenz Commentatore certificato 29.06.14 17:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione