Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La risposta dei Verdi

  • 1146


europa_verdi_alleanze.jpg

In seguito alla formale richiesta di un incontro con i Verdi da parte del MoVimento 5 Stelle è arrivata la seguente risposta da Vula Tsetsi, segretaria generale del gruppo:

Caro Signor Grillo,
Nel suo blog oggi ha postato un messaggio indirizzato a me, in quanto Segretaria Generale del gruppo dei Verdi/ALE al Parlamento europeo, chiedendo un incontro con il nostro gruppo.
Secondo le nostre informazioni, l’accordo tra il Movimento 5 Stelle e Nigel Farage è ormai nella sua fase conclusiva. Esattamente per questa ragione abbiamo dei dubbi che la sua offerta di dialogo con noi sia una reale richiesta di confronto e non una semplice copertura di una decisione ormai presa.
Come Lei ben sa, le priorità e l’agenda politica del nostro gruppo non hanno nulla a che vedere con il programma politico dell’UKIP. Il nostro gruppo non potrà incontrarLa finché non sarà fatta chiarezza sulle Sue relazioni con il gruppo di Farage.
Cordiali saluti,

Vula Tsetsi
Segretaria Generale
Gruppo dei Verdi/ALE al Parlamento europeo

Il calendario del Tour dei portavoce M5S per i ballottaggi dell'8 giugno. Tutte le date:

05-giu, ore 18:00 in Piemonte a Piossasco per supportare il candidato sindaco Francesco Colucci ci saranno i portavoce M5S in Parlamento Lezzi, Fico, Di Stefano, Della Valle, Scibona, Castelli

05-giu, ore 19:00 in Veneto a Rubano, Piazza della Repubblica, per supportare il candidato sindaco Renato Boldrini ci saranno i portavoce M5S in Parlamento Morra, Rostellato, D'Incà, Benedetti, Brugnerotto, Fantinati

05-giu, ore 19:00 nel Lazio a Civitavecchia, Piazza Fratti, per supportare il candidato sindaco Antonio Cozzolino ci saranno i portavoce M5S in Parlamento Taverna, Di Maio, Sorial, Grande, Vignaroli, Frusone, Lombardi, Daga

05-giu, ore 21:00, nelle Marche a Fano, Piazza XX Settembre, per supportare il candidato sindaco Hadar Omiccioli ci saranno i portavoce M5S in Parlamento Di Battista, Cecconi, Terzoni

06-giu, ore 16:00, in Toscana a San Giuliano Terme, Piazza Italia, per supportare il candidato sindaco Giuseppe Strignano ci saranno i portavoce M5S in Parlamento Fico, Di Maio, Segoni, Artini, Paglini, Baldassarre, Bottici

06-giu, ore 21:00 in Piemonte a Novi Ligure, Piazza delle Piane, per supportare il candidato sindaco Fabrizio Gallo ci saranno i portavoce M5S in Parlamento Lezzi, Morra, Della Valle, Scibona, Dadone, Crippa, Romano

06-giu, ore 18:00 in Sicilia a Bagheria, Piazza Butifar (Corso Umberto I), per supportare il candidato sindaco Patrizio Cinque ci saranno i portavoce M5S in Parlamento Di Battista, Di Stefano, Sorial, Nuti

06-giu, ore 21:00 in Emilia-Romagna a Modena, Piazza Grande, per supportare il candidato sindaco Marco Bortolotti ci saranno i portavoce M5S in Parlamento Taverna, Bernini, Sarti, Dell'Orco, Spadoni, Mucci, Ferrareri, Bulgarelli, Montevecchi, Dall'Osso

06-giu, ore 21:00 in Toscana a Livorno, Piazza Attias, per supportare il candidato sindaco Filippo Nogarin ci saranno i portavoce M5S in Parlamento Fico, Di Maio, Segoni, Artini, Paglini, Baldassarre, Bottici

5 Giu 2014, 08:50 | Scrivi | Commenti (1146) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 1146


Tags: alleanze, Farage, gruppi europei, Josè Bovè, Ukip, Verdi, verdi europei, Vula Tsetsi

Commenti

 

eccoci qua,
grilli in padella, fritti e serviti in tavola

ne destra ne sinistra
siamo oltre ...

a leggere i commenti pro-farage non si direbbe proprio, si sente parlare di comunisti trinariciuti, di nove milioni di voti di destra, un milione in più delle baionette di benito ...

e tanto qualunquismo di merda e culto dell'uomo forte, del salvatore: "mi fido di beppe".

l'uomo del monte ha detto si

se ci sono motivi seri e condivisibili per allearsi con il neo-neo fascismo qui non sono venuti fuori.

solo ole di decerebrati che non si fidano dei giornali e dei telegiornali, ma sono a posto e tranquilli con due "post" di quattro righe.

siamo ancora a sguazzare nella palude.

LA VOSTRA IGNORANZA E' LA LORO FORZA

Ehi Beppe, era malox o psilocibina?

roberto 14.06.14 08:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In Europa non ha molta importanza essere con i verdi oppure con l'Ukip
.In Europa si lavora sui programmi in modo trasversale.
Detto questo, il movimento ha 17 eletti che se lavoreranno con" tutti "(gruppo di appartenenza e con gli altri eletti italiani ) potrebbero ottenere ottimi risultati diplomatici e politici per risollevare il paese e resuscitarlo.
Gli eurodeputati Italiani dovranno collaborare, perchè ora c'è da difendere un PAESE e non interessi di bottega.

rovera massimo, varese Commentatore certificato 12.06.14 10:43| 
 |
Rispondi al commento

'Who the Hell You Think You Are?' Nigel Farage throws egg in Eurocrat faces http://youtu.be/2gm9q8uabTs

Liliana V. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 11.06.14 20:29| 
 |
Rispondi al commento

Entrambe le alleanze non mi piacciono. Trovo comunque che allearsi con Farage sarebbe assurdo per le diversita' direi totali di vedute politiche ambientali. Non è possibile non allearsi con questi due gruppi? Non c'è qualcosa di meglio?
Inoltre dichiaro la mia ignoranza in merito.... vi chiedo è proprio necessaria un'alleanza? Non è possibile votare i programmi e non entrare in nessun gruppo "politico"?

elisabetta majonchi, savigno Commentatore certificato 11.06.14 11:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e identica, la torre di babele cosa ci vogliono dire?

Tutta la terra aveva una sola lingua e le stesse parole. Emigrando dall'oriente gli uomini capitarono in una pianura nel paese di Sennaar e vi si stabilirono. Si dissero l'un l'altro: "Venite, facciamoci mattoni e cociamoli al fuoco". Il mattone servì loro da pietra e il bitume da cemento. Poi dissero: "Venite, costruiamoci una città e una torre, la cui cima tocchi il cielo e facciamoci un nome, per non disperderci su tutta la terra". Ma il Signore scese a vedere la città e la torre che gli uomini stavano costruendo niente. Il Signore disse: "Ecco, essi sono un solo popolo e hanno tutti una lingua sola; questo è l'inizio della loro opera e ora quanto avranno in progetto di fare non sarà loro possibile. Scendiamo dunque e confondiamo la loro lingua, perché non comprendano più l'uno la lingua dell'altro". Il Signore li disperse di là su tutta la terra ed essi cessarono di costruire la città. Per questo la si chiamò Babele, perché là il Signore confuse la lingua di tutta la terra e di là il Signore li disperse su tutta la terra. »


(Gen. 11, 1-9)

demo 11.06.14 10:50| 
 |
Rispondi al commento

L'alleanza con Farange non mi piace e non tanto per le solite sparate dei giornalisti di cui non ci si puo' fidare, ma temo che alla fine ci si trovera' invischiati in decisioni che sono nettamente in contraddizione con le battaglia ambientali contro gli inceneritori, le TAV, il nucleare , il consumo indiscriminato del suolo ecc. I verdi sono poco disponibili, piuttosto allineati con i partiti tradizionali, molto politicizzati , ma sono quelli che hanno una sintonia di visione su alcuni punti fondamentali che non si possono trascurare. Bisogna spiegare che la rete, avra' l'ultima parola .

Diego F., Torino Commentatore certificato 11.06.14 00:35| 
 |
Rispondi al commento

visto come stanno andando le cose il meglio sarà restare da soli in Europa in attesa che qualcuno si chiarisca le idee

vittorio h., torino Commentatore certificato 10.06.14 09:51| 
 |
Rispondi al commento

4. Smettiamola con le due bufale del "30% degli inglesi ha votato ukip" (ha preso il 27.5% con un astensione del quasi 66%... se fate il conto ukip ha preso circa il 9% degli aventi diritto) e Farage sara' probabilmente il nuovo primo ministro inglese (qui in inghilterra si ha una visione ben diversa delle europee dalle nazionali e Farage stesso, che non e' scemo, lo sa che non sara' il primo partito alle politiche che pero' sara' importante per far cambiare direzioni ai due partiti maggiori... ma da qui a dire che sara' il primo ministro... qui in inghilterra lo sanno tutti che non succedera')
5. Nei punti di contatto con ukip si puo' assolutamente votare a favore qualsiasi sia il gruppo insieme al quale ci sediamo.
6. Non esiste il vincolo di mandato (come neanche nel parlamento italiano) quindi chiunque in qualunque gruppo (non solo quello di farage) puo' votare come vuole. se un partito vota contro il gruppo con ragioni serie e il gruppo lo espelle mediaticamente sarebbe addirittura un megafono per il movimento.
7. Io sono sempre stato a favore di un gruppo indipendente fatto di partitini minori, e' vero che ha meno forza ma almeno si mantiene l'indipendanza politica e non si rischia di essere massacrati mediaticamente (il mio sembra un atteggiamento pavido e calcolatore ma e' semplicemente che vorrei che il movimento arrivasse a givernare in italia e un'alleanza con ukip potrebbe essere un suicidio mediatico... vorrei solo che la gente che promuove questa alleanza si fermasse per un attimo a pensare all'eventualita' che potrebbe essere irrecuperabile).

Daniele 09.06.14 23:45| 
 |
Rispondi al commento

Solo alcune considerazioni prima di fare scelte azzardate.
1. Non mi piacciono i post che dicono sostanzialmente: va bene farage, mi fido di beppe (e ce ne sono tanti anche se in modo velato)... il movimento e' proprio tutto il contrario di questo, non devi prendere una posizione perche' qualcun'altro di cui ti fidi l'ha presa prima di te. Bisogna informarsi autonomamente, il blog in questo senso e' un grande strumento ma in questo caso (bisogna riconoscerlo) e' unidirezionalmente a favore di Farage, quindi farsi un'opinione cercando il piu' possibile con qualunque mezzo.
2. Io vivo in inghilterra e quella bufala di farage che dice noi non siamo ne di destra ne di sinistra non se la beve neanche lui. Ammetto che non e' facile per persone che vivono in italia farsi un'idea di un personaggio politico che (diciamolo sinceramente) prima di queste europee pochi conoscevano. Pero' io lo vedo in Inghilterra cosa dicono i suoi candidati e che valori promuove UKIP. Sono palesemente di destra. Quindi se si decide di andare con loro non vi stupite se il movimento verra' accostato a un colore politico e perdera' voti perche' perdera' la sua apoliticita' . E non mi dite chissenefrega tanto si vedra' cosa si fa in parlamento. I media sono schierati in blocco contro il movimento e non aspettano altro che una scusa del genere per demolire il m5s agli occhi delle vecchietti e pensionati che hanno paura del nuovo hitler. O le elezioni europee non hanno insegnato nulla?
3. Io non sono per i verdi anche perche' stanno dimostrando di non avere nessuna voglia di allearsi, ma vorrei organizzare un incontro ufficiale per metterli mediaticamente con le spalle al muro (lo so che e' difficile visto che non vogliono ma e' proprio a questo che serve lo staff di comunicazione e la diplomazia). C'e' bisogno di pezze d'appoggio per dimostrare che s'e' fatto il massimo e un incontro ufficiale in streaming sarebbe perfetto.

Daniele 09.06.14 23:10| 
 |
Rispondi al commento

Dunque, ragioniamo un attimo....

Se un partito che alle precedenti elezioni (Nazionali) che aveva preso il 29%...e negli exitpol veniva quotato al 33%, addirittura sopra il PD...mi contatta che faccio??????

A) gli dico che il portavoce è in ferie

B) gli dico che lo richiamo io

C) gli dico che sono in campagna elettorale e non ho tempo

D) LO CONTATTO SUBITO COSI' DA AVERE LA PRIORITA' SUGLI ALTRI CONCORRENTI...


dal punto A) al punto C) sono possibili risposte multiple...

Roberto Franciosa, Brescia Commentatore certificato 09.06.14 15:49| 
 |
Rispondi al commento

Lasciateli perdere i verdi, sono peggio della lista tsipras in Italia. Andate con Farage, che mi sembra abbia le idee molto chiare su cio' che vuole fare di quest'europa assassina.

salvatore di cesare 09.06.14 12:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Credo che alla fine una qualsiasi alleanza sarà deleteria, e che se andremo con i V-ALE avremo derive di sinistra, se andremo con ELD avremo derive di dx.Personalmente credo che se il M5S debba stare fuori dai partiti, com'era lo spirito iniziale, non dobbiamo fare nessun tipo di alleanza ora che ci porterebbe a riempire il mov di un sacco di gente "strana" con ideologie radicate, che poi alla fine farebbero sprofondare tutto nel pantano. Ed ora qualche considerazione numerica: PPE : 221 seggi, S&D : 190 seggi, ALDE : 59 seggi . Queste tre forze sono per l'Euro e per NON discutere i trattati. Quindi il nostro "punto del referendum sull'euro" non si farà mai con questo Parlamento, nè tantomeno potremo mai discutere di modifiche dei trattati.Erano tra le cose più importanti mi sembra per il 5stelle, quindi che ci alleiamo a fare con V-ALE o con ELD (Farage) ? A Farage tra l'altro non interessa il nostro punto "alleanza con i Paesi Mediterranei" (per ovvie ragioni che a lui interessa solo il Regno Unito, che non vuole secondo alla Germania), nè tantomeno interessa l'altro punto ancora degli "eurobond" visto che vuole uscire dalla UE. Per quanto riguarda il punto "abolizione del Fiscal Compact" è stato deciso dal Consiglio Europeo, non dal Parlamento! E pertanto ci vorrebbe che Napolitano o Renzi andassero a parlarne ( più facile che nevichi a ferragosto! ).Quindi ribadisco che sarebbe preferibile far nascere un nuovo gruppo da 25 o più persone e tenersi cari i nostri temi, alleandoci con persone da "pescare" nel centinaio degli indipendenti o facendo scouting tra le forze opposte (come fanno loro!). Vuoi che tra un centinaio di persone non ce ne siano una decina o più di persone pulite, di "sani" principi?

Michele B., Riese Pio X Commentatore certificato 07.06.14 23:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io proverei con l'Ukip. Non bisogna ascoltare le insinuazioni di giornali pilotati. Ho letto molto su l'Ukip e i loro programmi non solo male. Abbiamo bisogno di allearci con un partito grande e forte e per la prima volta in Gran Bretagna Conservatori e Laburisti sono stati messi all'angolo, mai successo nella storia. D'altra parte un'alleanza non è un fondersi di partiti. Da soli non ce la faremo a batterci contro la supremazia della BCE. Ma attenzione alle votazioni sul blog, troppi iscritti infiltrati. Io direi di far decidere ai Meetup regionali e postare sul blog la decisione di ogni regione. La maggioranza vincerà

Pina Nestore 07.06.14 21:19| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

mai accordi con questi buffoni della peste verde! avanti con farage per un'opposizione vera a ladri, euro e europa dei banchieri

marco giulio ragusa () Commentatore certificato 07.06.14 18:18| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Per un movimento che per natura non vuole fare alleanze penso che è importante sapere quali gruppi
permettono di votare come si ritiene più opportuno
secondo le proprie idee.
Mi piagerebbe sapere se un gruppo può espellere
dopo un alleato e se è possibile cambiare gruppo.
Qualcuno può dirmelo.

Fabrizio O., Palermo Commentatore certificato 07.06.14 17:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La richiesta d'incontro non preclude le nostre libere scelte.

V L. Commentatore certificato 07.06.14 10:27| 
 |
Rispondi al commento

I verdi sono da sempre la stampella dei socialisti europei a cui il Renzie aspira a diventarne complice, anche in italia sono note le "verdeidi" di Pecoraro & C., che contributo hanno dato all'ecologia? Le alleanze con chi è stato colluso con la vecchia politica e con le tangenti non le vogliamo !
W Farage !

Tomas D., Firenze Commentatore certificato 07.06.14 10:01| 
 |
Rispondi al commento

ALL'ARROGANZA DEI VERDI SI RISPONDE SOLO IN UN MODO:

MA VAFFANCULO, VA...

Zampano . Commentatore certificato 07.06.14 00:55| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

FASCISTI CAROGNE TORNATE NELLE FOGNE

E' parecchio che mi sono impegnata a sostenere il
Movimento 5 Stelle, e solo ora mi accorgo che
all'interno albergano i prodromi del più bieco
neofascismo che rigurgita nelle forme più subdole.
Padroni di fascisteggiare come volete, ho portato
delle prove, ho argomentato con dovizia di particolari
ma sono stata addirittura inibita a partecipare,
vedendo sistematicamente tagliare i miei pur
volenterosi e collaborativi interventi.
I reporage in francese, spagnolo, tedesco, inglese,
non sarebbero sufficienti a controbilanciare i sei
interventi unilaterali del blog per persuadere coloro
che: "non c'è più sordo di chi non vuol sentire": e che
Farage è semplicemente nauseabondo.
Come altre "ragazze" rimpiango il sogno che per
me e per tanti altri è stata solo una breve, ed
illusoria parentesi.
Una certezza mi si presenta: è proprio una questione
di businnes, di soldi, di interessi che anima a questo
punto tanta esibita "persuasione occulta" nel blog,
quale opportunità strategica!
Dimenticavo, Beppe: sei una legera.
E Casaleggio, per quanto mi riguarda può tornare
a presentarsi nelle liste di Forza Italia - anche se
quando lo ha fatto non è stato eletto.
Buon Farage a tutti.
Gianna Torbero

Addio Blog (torby), Roma Commentatore certificato 07.06.14 00:52| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma che risposta è questa?
Per prima cosa sembrano dei santoni che vedono tutto ti leggono nel pensiero e scoprono le tue intenzioni quello che dicono è la verità inutile che menti.
Incredibile quando dicono 'Il nostro gruppo non potrà incontrarLa finché non sarà fatta chiarezza sulle Sue relazioni con il gruppo di Farage.'
Invece di dire queste cose attivati per un incontro e fai cambiare idea e questa frase suona come una possibile alleanza con il M5S automaticamente la fai pure con Farage.
Questi non sono i verdi sono marrone sciolto.

Fabrizio O., Palermo Commentatore certificato 07.06.14 00:04| 
 |
Rispondi al commento

Per l'alleanza con altri gruppi nel parlamento europeo, vista la risposta dei verdi e l'obbligo del loro gruppo di votare tutti uniti, io mi fido di Beppe Grillo e delle sue scelte del gruppo di appartenenza: se lui pensa che sia meglio l'UKIP, così sia; mi tapperò il naso e voterò UKIP.

Stefano N., Roma Commentatore certificato 06.06.14 23:02| 
 |
Rispondi al commento

Per inciso:
se il M5S è democrazia diretta allora deve essere la rete a decidere se fare l'allenza con Farange, i Verdi o altri.

Se non potrò votare in rete con chi ci si deve alleare allora non voterò più M5S.

Fino a ieri mattina ero per votare, se ne avrò la possibilità, un alleanza con i verdi. Letta la risposta spocchiosa dei verdi credo proprio che guarderò meglio lo scenario e deciderò.

Maurizio G.C. Commentatore certificato 06.06.14 21:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe a mio avviso un alleanza con i verdi è troppo riduttivo per il movimento perché i verdi non sono una forza di governo;Bisogna andare in direzione dei moderati perché sono la maggioranza del n/s paese.La strada con Farage ed anche con Marine va nella giusta direzione perché entrambi sono future forze di governo

A N 06.06.14 21:34| 
 |
Rispondi al commento

Ma chi si credono di essere questi verdi?? Sappiamo benissimo che sono servi dei banchieri!! In quanto all'ambiente poi, abbiamo più da insegnare noi a loro che loro a noi. Il M5S è più vicino agli obiettivi dell'UKIP di Farage che a qualsiasi altra formazione che sarà presente nel parlamento europeo...e poi l'urgenza è USCIRE DALL'EUROZONA (se non cogliamo essere ammazzati tra due mesi)!!! e in questo Farage ha le idee chiarissime!!

Angelo R., Campagna Commentatore certificato 06.06.14 20:14| 
 |
Rispondi al commento

Strano modo di fare politica da parte dei Verdi. Credo che la politica sia prima di tutto confronto su idee e programmi, perchè chiudere la porta ad uno scambio di idee nascondendosi dietro quella che a me sembra una scusa stupida. Se il M5S aveva già l'accordo con Farage perchè avrebbe dovuto chiedere un incontro con i Verdi? Mi sa tanto di chiusura preconcetta da parte di questi. D'altronde solo confrontandosi si può decidere se allearsi o meno. E poi mica il M5S aveva chiesto ai Verdi di allearsi con Farage!!

Sergio Ricca 06.06.14 19:43| 
 |
Rispondi al commento

MA QUESTA GENTE SONO PARLAMENTARI VERDI O PAGLIACCI MULTICOLORI PILOTATI DA RENZI???
UN INCONTRO NON E' UN MATRIMONIUO A VITA...
SVEGLIA VERDI !!!!

alberto V., valgrana Commentatore certificato 06.06.14 19:23| 
 |
Rispondi al commento

PENSO CHE NEANCHE L'ERBA SIA + VERDE.E CHE NOI SIAMO ROSSI DI RABBIA.NON ALZIAMO BANDIERA BIANCA.CONTINUIAMO COSI.BUON LAVORO

Giovanni mattina, truccazzano Commentatore certificato 06.06.14 18:25| 
 |
Rispondi al commento

Sui punti di contatto fra M5S e UKIP (e per chi dice che non abbiamo nulla in comune...)

Dal sito UKIP

Campaigns we Support - STOP HS2

[Nota: l'HS2 - High Speed 2, Alta velocità 2 - è il progetto di una ferrovia ad alta velocità che dovrebbe collegare Londra con il nord dell'Inghilterra e, potenzialmente, anche la Scozia (http://en.wikipedia.org/wiki/High_Speed_2). Vi ricorda qualcosa?...]

"Tradimento è una parola forte. Eppure, è una parola che sentiamo spesso nelle ex roccaforti dei Conservatori del Buckinghamshire riguardo all'HS2. Non c'è da sorprendersi di fronte alla forza di questo sentimento fra gli abitanti del posto, che un tempo sarebbero stati fieri di definirsi 'Conservatori'. I costi umani di questo assurdo progetto di Cameron, un vero e proprio elefante bianco, possono essere misurati in termini di case invendibili, comunità e attività economiche mandate in rovina, fattorie devastate, piani di pensionamento stravolti, problemi di salute e peggio.

Per quattro lunghi anni, Cameron e i suoi ministri si sono dilettati a cercare di far mandar giù il loro progetto HS2 agli abitanti del posto, inclusi i sempre meno numerosi sostenitori del loro stesso partito. In privato (e talvolta in pubblico), i Conservatori delle amministrazioni locali ribollono di rabbia, ma fino a oggi - e con due notevoli eccezioni - sono in gran parte rimasti fedeli alla linea del loro partito nazionale. Dopo il 28 aprile, resta da vedere quanti di loro continueranno ad avere lo stomaco di restare nel loro partito pro-HS2, quando la politica del "rimaniamo dentro e combattiamo dall'interno" avrà dimostrato la sua totale incapacità di fermare il progetto.
[...]"

(da http://www.ukip.org/get_set_for_another_round_of_tory_betrayal_over_hs2)


Ecco, questi mi sembrano già mille volte più ambientalisti - nei fatti, e non a vuoti proclami - dei cosiddetti "Verdi" e delle varie signore Tsetse...

Darth Maul Commentatore certificato 06.06.14 15:24| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
prima di fare l'alleanza con Farage bisogna metterla a votazione sulla Rete.La mia opinione è che sono contrario all'alleanza con Farage.Ci sono molti altri Movimenti in Europa che hanno Programmi Politici simili al M5S con cui potersi alleare.
Nelle Televisioni in questi giorni danno addosso al M5S senza possibilità di replica da parte nostra e questo è un grosso problema:o i nostri ragazzi vanno
in televisione a battersi per i nostri programmi e principi oppure loro continueranno a coprirci di fango ! Se non vengono invitati nelle televisioni (perchè gli fa comodo)allora DOBBIAMO CREARCI UNA TELEVISIONE " 5 STELLE "!!!
I SOLDI LI TROVIAMO FACENDO UNA COLLETTA NEI MIGLIAIA DI MEETUP !!! L A R E T E N O N B A S T A perchè in Italia moltissimi Cittadini o non posseggono un COMPUER ,o non lo sanno usare e "LA COSA" non la conoscono !!!
Beppe purtroppo in Italia Siamo troppo ARRETRATI
nell'usare INTERNET !!! A LIVELLO COMUNICATIVO LA "RETE" NON BASTA !!!
FORZA BEPPE E SEMPRE FORZA M5S !!!
Alessandro Enrico Marsiglia (i n k )

Alessandro Enrico Marsiglia, Terni ( TR ) Commentatore certificato 06.06.14 13:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A proposito, sarei curioso di poter vedere la copia della lettera che avete inviato ai Verdi e poterne leggere il testo e i termini del dialogo richiesto.

Potreste per favore postarla qui sul blog? Sarebbe un ulteriore elemento di chiarezza per tutti, nel vostro interesse.

Personalmente con chi decidete di andare non mi interessa, non sono dei vostri né mai lo sarò. Se andate con l'UKIP piuttosto che coi Verdi o il PSE non mi riguarda: riguarda voi e i vostri elettori. Però sarei curioso di leggere il documento del 14/5 con il quale avete approcciato i Verdi europei.

mario, fixing pipes online 06.06.14 13:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A proposito del contatto del 14, per quanto anche voi abbiate detto "prima i risultati e poi i contatti", ma vabbè (e quelli a urne aperte sono risibili e ve ne rendete conto pure voi)... per quel che riguarda il contatto del 14, dicevo.

Immaginiamo che il PPE o il PSE vi avessero contattato prima delle elezioni per dirvi "vogliamo parlare"? E poi avessero impostato una campagna elettorale con il messaggio: "dobbiamo far scomparire gli euroscettici dal continente, imporre l'Euro a tutti, e Deutschland Deutschland Ueber Alles 'sti pidocchi euroterroni"; e che dopo le elezioni fossero venuti a dirvi ma vi avevamo già contattato, ci piacete, che spocchia non volete collaborare con noi.

Voi avete contattato i verdi il 14, poi avete impostato una campagna euroscettica e ora andate pure a protestare che non si fidano? Se davvero volete collaborare con loro, dovete farli fidare. Se invece era tutta fuffa per poter voi ora accamopare scuse, si è capito benissimo. Alla dirigenza piace l'UKIP, che è un po' meno di sinistra.

mario, fixing pipes online 06.06.14 13:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Verdi di nome, marci di fatto.

Giuseppe Del Cuore 06.06.14 12:59| 
 |
Rispondi al commento

wula wai a wagare

elena guerini, bergamo Commentatore certificato 06.06.14 12:43| 
 |
Rispondi al commento

I VERDI....COME IL PD HANNO LA PRESUNZIONE DI ESSERE I MIGLIORI, MA ANDATEVENEAFFANCULO VA

Lamberto 06.06.14 12:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

La scusa è puerile, non si può fare un processo all'intenzione.

Emilio C., Napoli Commentatore certificato 06.06.14 11:48| 
 |
Rispondi al commento

La risposta dei verdi sembra essere soltanto una scusa puerile. Secondo il mio punto di vista i verdi mai avrebbero voluto incontrare o realizzare alleanze con M5S. In un modndo e in una europa dove la "sinistra" fa accordi e inciuci con la "destra" appare piu che evidente che incontri tra cosidette opposizioni non siano più motivi di differenze sostanziali. Questo vale per tutti ad eccezione fatta per UKip e M5S. Continuo a non vedere alternative per Beppe e il movimento all'unione europarlamentare con farage. Prima ci rendiamo conto e meglio sarà per noi.

Gianfranco C., Siracusa Commentatore certificato 06.06.14 11:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Leggo il nuovo post sulle novitá del gruppo comunicazione e sono felice che ssi provi a migliorare e ogni errore per inesperienza è perdonabile. Però mi chiedo: vi rendete conto che se alla fine la scelta del gruppo sará fatta a seguito di un solo incontto ufficiale (con ukip) prestiamo il fianco ad una critica irrecuperabile?
Voglio dire: se il movimento non è stato in grado di organizzare incontri ufficiali con almeno 5-6 altre formazioni politiche affini per programma non vi sembra grave?
Forse lo staff di comunicazione dovrebbe fare un mea culpa per non essere stati in grado di contattare in maniera diplomaticamente efficace nessuno.. (anche perchè ukip è stato lui a contattarci)... o no?

Daniele 06.06.14 10:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I Verdi si sono dimostrati per queelo che sono falsi ed incoerenti.
Penso che l'alleato naturale proprio per la condivisione di motli punti e per avere una visione dell'Europa similE sia proprio Alexandros Xipras.
Farange con tutta probabilità non è quel mostro dipinto da una stampa collusa con il potere di turno ma non è sulle stesse corde del M5S.

donatella cortoni 06.06.14 10:34| 
 |
Rispondi al commento

Caro Bappe Grillo, vai avanti con l' UKIP, le false chiacchiere stanno a zero, e la paura che un grande gruppo di opposizione europeo possa fare vera opposizione fa paura.

Marco 06.06.14 10:15| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Egregia Sig.ra Vula Tsetsi Le faccio presente che il sig. Beppe Grillo ha risposto ad un semplice e cordiale invito del Sig. Farage per un incontro propedeutico ed informale. Lei cos'ha da obiettare ? La sua visione della democrazia è tale da impedire o condannare il dialogo fra le persone che non condividono i Suoi princìpi ? O forse è meglio abbandonare i princìpi e cominciare a parlare di sporchi interessi ? Perchè non ha fatto Lei un atto di umiltà (o come diavolo preferisce chiamarlo) invitando il sig. Grillo ad un incontro, come ha fatto il Sig. Farage ? Chi diavolo si crede di essere .... la Regina Elisabetta ?
Prima che si degni di ricevere il Sig. Grillo vuole che il Movimento 5 stelle faccia chiarezza ? A questo punto, se dipendesse da me, le schiarirei per bene il cervello dicendoloLe, in modo chiaro e definitivo, che vada a quel paese. Ci vada Lei, il Suo falso movimento ambientalista (che approva le guerre), e tutti quelli che come Lei trattano gli altri dall' alto di uno scranno di presunzione, sufficienza e superbia becera.

Clark R., Palermo Commentatore certificato 06.06.14 10:00| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Caro bepe, i verdi Europei compressi quelli italiani, si sono dimostrati lungo la storia della loro esistenza, corrotti e incoerenti come gli altri partiti,per questo hanno navigato fra il niente % e qualche punto percentuale, guardate i voti dei verdi in Italia, non li vuole nessuno, per che, per che non hanno fatto mai gli interessi del ambiente, della ecologia e della società.
Lego alcuni interventi,e, la loro forma di sprimersi è quella dei tipici infiltrati, che vogliono distruggere il M5S, in sua magioria sono del PD e sono i più pericolosi.
La nostra alleanza si debe dare con la zinistra Spagnola IU e con la nuova zinistra Greca, mai con le destre che sono state le rovine del nostro pianeta. Guardate quello che succede in Ucraina, un gruppo di nazisti ha fatto un colpo di stato, e adesso non solo uccidono suoi cittadini che non sono d'accordo con loro, ma ci vogliono portare a una guerra ,sarebbe la distruzione di Europa, gli USA sono contenti, per che non si combatte nel loro territorio questo ci fa vedere che l'Italia non ha sovranità al interno della CEE, e ancora meno nel'ambito mondiale .Il M5S si deve mettere a lavorare per liberare l'Italia, abbiamo bisogno di una legge che in cose cosi importante come le guerre siano i cittadini a decidere, facciamo come in Svizzera, ogni volta che c'è da prendere decisioni che coinvolgono il futuro della nostra vita, sia il popolo sovrano ha decidere con un referendum cosa fare.
Ieri 7 signori hanno deciso di bloccare la Rusia, contro la maggioria degli Stati, era una scena vergognosa, Renzi sembrava che aveva raggiunto per la prima volta un orgasmo, li fanno credere che fa parte dei sette più potenti del mondo, ma se non ci fosse i contratti che hanno in Rusia e quelli che hanno in Amèricalatina, ci sarebbero dei grossi guai, bisogna difendere gli interessi degli italiani e non delle mafie.

Luis Martinez, Rimini Commentatore certificato 06.06.14 09:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ms. Vula Tsetsi,
una domanda...ci siete??? Sapete cosa vuol dire "CONFRONTO" prima di prendere una decisione? Si chiama Democrazia proporre e poter scegliere poi, ma per scegliere bisogna ascoltare tutti cosa che voi come altri ultimamente non fate. Continuate a non capire o qualcuno vi ha comandato di lasciar perdere il M5S??? Visto che siete tutti uniti su questo fronte.....

Antonio Salvagno, Fossano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 06.06.14 09:38| 
 |
Rispondi al commento

Considerando le regole europee, far parte di un gruppo e' una decisione tattica che non impatta la liberta' di voto. Se i verdi non vogliono fare tattica ma portare avanti ideologia, meglio lasciarli stare. Hanno piu' bisogno loro di quanto abbia il M5S

Andrea Pelli 06.06.14 09:33| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

ms. Vula Tsetsi, mi permetto di risponde , sono un iscritto al M5S,
noto ancora che lei , e molti italiani non avete capito niente del M5S , e sinceramente ci siamo un pò rotti
il sig. Grillo , può prendere tutti gli accordi che vuole , dopo devono essere approvati dalla rete , da noi cittadini , io valgo 1 (mi scapperebbe una parolaccia , ma mi trattengo )
Dire che è in fase conclusiva significa che ancora segue la logica dei vecchi partiti, forse è così anche da voi , lei decide , il gregge/ segue
Mi scuso delle parole forti, quelle che spaventano il 41% degli Italiani ma vediamo se le parole forti vi aiutano a capire come funziona questa '' bestia '' della democrazia diretta .
Personalmente sono d'accordo a fare l'accordo con Farange , non mi fa paura , voglio uscire dall' Euro , voglio la sovranità monetaria , ma non è detto che gli altri iscritti la pensano come me
nella speranza che abbia capito , cordiali saluti Spartaco Viti

spartaco viti 06.06.14 09:28| 
 
  • Currently 3.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Nessuna, nessuna preoccupazione.
Se i programmi combaceranno ci saranno le alleanze altrimenti no.
Il resto sono solo parole.

Mariano Antoni (mamo-org), Lucca Commentatore certificato 06.06.14 09:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Insisto... mettete i post "commenti" all'inizio...

Poi grazie Beppe! Finalmente sapremo chi è veramente Grillino con la G maiuscola e chi no.
Quelli che ancora credono ai colori è meglio che lascino subito il movimento.
Non credo che ci sia altro da aggiungere....

mobertos m., Otricoli Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 06.06.14 09:23| 
 |
Rispondi al commento

i verdi "fanno bene" a rifiutare il dialogo?
sono d'accordo con lei, ecco perchè i 5 stelle fanno benissimo in italia a sbattere la porta in faccia a pd e pdl, fanno come i verdi in ue, che lei tanto apprezza...
inoltre
i 5 stelle hanno tutto il diritto di allearsi con chi (ukip) come loro attacca e contesta troika bce mes fiscal compact lisbona (i verdi sono a favore)

ah dimenticavo: i verdi parlano e scrivono ai 5 stelle da paesi dove usano il nucleare da decenni e la continuano ad usare, tanto x fare i verdi...

alex 06.06.14 09:22| 
 |
Rispondi al commento

I guerrafondai verdi hanno parlato. Non hanno bisogno, i Verdi Europei, di 17 persone libere per rendere più "pensante" e "guerriero" (nel senso buono, quello senza guerre) il proprio gruppo, come appare palese dalla loro risposta spocchiosa e politicamente kamikaze: perché? Bene, andiamo avanti e fateci sapere gli sviluppi dei contatti con Podemos e gli altri, così possiamo cominciare ad organizzare le idee per scegliere al meglio.

Barbara R., Milano Commentatore certificato 06.06.14 09:20| 
 |
Rispondi al commento

Farage da giovane era nazi?
Scagli la prima pietra chi da giovane non abbia iniziato con qualche estremismo!
Comunque, questa storia dell'appartenenza ad un gruppo va affrontata diversamente e cioè in base agli obiettivi che il Movimento 5 Stelle si è dato. Se gli obiettivi sono, in primis, l'Italia e gli interessi del nostro Paese prima di tutti; il lavoro agli italiani che lo vogliono; la protezione e la promozione delle piccole e medie imprese italiane; l'immigrazione che va governata accogliendo soltando chi trova lavoro e non chi delinque, ecc. ecc.
Se su questi punti cardine siamo daccordo con l'UKIP non capisco che c'entra il passato di Farage o quello di chiunque altro, se il progetto ci accomuna.
C'è ancora troppa ideologia in giro....

M. Mazzini 06.06.14 09:12| 
 |
Rispondi al commento

Trovo la risposta della rappresentante dei Verdi più che corretta. Credo che il M5S apparentandosi con l'UKIP tradisca i valori in cui la maggior parte dei suoi attivisti ed elettori crede. Confido si possa superare la incomunicabilità che sino ad ora c'è stata e che un incontro chiarificatore porti a scegliere i Verdi come alleato nel medesimo gruppo in Europa.

Massimo Biolo, Spinea Commentatore certificato 06.06.14 08:55| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe se i Verdi non vanno bene per favore trova qualcun'altro. In U.K la stampa indipendente, sulla rete, racconta che Farage fa da sempre politica, ha iniziato come esponente neo-nazi, si è circondato di simpaticoni come lui che nel corso del tempo si sono ripuliti un pò altrimenti nessuno li badava. Tu non vieni da una cultura nazista. E nemmeno noi. NO FARAGE NO

andrea caravita 06.06.14 08:43| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Si va bene però... Dunque i verdi non hanno parlato bene di noi, allora non capisco perchè ricontattarli e comunque dopo tre posts pro Farage che ci aspettavamo? E' anche ovvio che loro l'abbiano intrepretata come un chiaro segnale che Beppe e Casaleggio lo vogliano a tutti i costi e che questa richiesta di contatto non fosse seria. Ora ma è possibile che ci siano solo due alternative? Perchè non abbiamo contattato altri? Li abbiamo contattati? Ci hanno risposto? Perchè non Alternative für Deutschland (sono 7)con i quali formare un gruppo misto noi, o GUE/NGL? O altri?

Patrizia P., Roma Commentatore certificato 06.06.14 08:22| 
 |
Rispondi al commento

MIRACOLO IN CORSO.
Tutti i cambiamenti sono sempre difficili da produrre. Soprattutto quando si tratta di cambiamenti radicali di mentalità e di ottica sul futuro.
Tutti noi abbiamo paure, dubbi, resistenze, abitudini e, magari, piccoli egoismi in fin dei conti anche naturali e comprensibili.
Gli anni che stiamo attraversando poi, se da una parte possono essere uno stimolo in più a rivedere il passato, possono anche essere un freno per il timore di finire peggio di come già stiamo.
Questo però non importa, è perfettamente normale.
Noi dobbiamo continuare così, perchè una nuova visione delle cose è già iniziata.
E questo vale ancor di più per quei "disperati" che sono in trincea in parlamento vicino a gente che ha ridotto il nostro paese sul lastrico e che giornalmente ti verrebbe voglia di prendere a calci.
Tenete duro, la rivoluzione è già iniziata... e per quanto avessimo potuto aspettarci di più da queste elezioni, stiamo rifacendo la storia.
Beppe e Casaleggio non mollate, noi faremo altrettanto: il miracolo è in corso.

aenne 19 06.06.14 07:34| 
 |
Rispondi al commento

Quanti poveri di vedute, compresi i così detti Verdi e perfino il mio giornalista preferito!!! Farage o no Farage.
Quì c'è solo un obiettivo da tenere a mante: la necessità di cambiare l'Europa.

paolo boccali, sarteano Commentatore certificato 06.06.14 04:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avevo preso le distanze dal Movimento quando un gruppo di comunisti, che evidentemente avevano in mano la possibilità di scegliere il candidato per la presidenza, in una sorta di supercazzola elettorale proposero il nome del comunista rodotà, noto per la sua appartenenza e cofondatore della KASTA. Provenendo da destra non potevo non accogliere con favore la decisione di scegliere il gruppo di Farage... ma cosa ci vuole per capire che comunisti e destra non possono stare assieme? che senso ha questo invito ai Verdi? Spero che BEPPE la finisca di tergiversare e decida una volta per tutte se far terminare l'opera di asfaltatura del M5S da parte del PD cercando consensi nella roccaforte di Renzi oppure se realisticamente e sbattendo fuori comunisti attivisti e portavoce (non ti fidare dei vari Di battista e Di Maio) si decida a raccogliere l'enorme consenso del popolo di centrodestra e quindi guardare al Governo! Adesso è tempo di scelte altrimenti la prossima protesta è inutile affidarla a voi, vi abbiamo dato quasi nove milioni di voti prevalentemente da destra e ce li siamo visti gestire da un pugno di comunisti intenti a togliere il reato di clandestinità, emanare leggi contro l'omofobia ed inneggiare allo Ius Soli, temi importanti sicuramente, ma altrettanto sicuramente non prioritari per gli italiani!

antonello C., PALERMO Commentatore certificato 06.06.14 03:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La signora dal nome impronunciabile ha la palla di vetro e lei SA! Dunque prima di parlare con sua altezza si deve mandare affank mister Farage. Io invece ci manderei lei con il suo partitucolo sraiato sull'europeismo bancario di PPE e PSD.

Sax Giorgi (), Firenze Commentatore certificato 06.06.14 02:06| 
 |
Rispondi al commento

Il M5S non deve inseguire nessuno, men che meno gli altezzosi

gaetano r., genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 06.06.14 01:48| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me è la Picierno

gaetano r., genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 06.06.14 01:44| 
 |
Rispondi al commento

Io sto analizzando i vari gruppi e quelli più affini come programma sono Podemos e Syriza!

Guardiamo i programmi non l'ideologia.

Marco d., Modica Commentatore certificato 06.06.14 01:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono molto confuso su chi scegliere
Ci sono momenti che penso: Farange? Si, sti cazzi! Almeno facciamo un gruppo forte contro gli interessi delle potenti lobby finanziarie.
Altri momenti mi piacerebbe raccogliere la sfida dei "poveri" paesi mediterranei: passione, romanticismo, gruppo un pò sfigato destinato a contare poco.
Poi penso: meglio da soli! Inutile rincorrere chi non ha gli stessi nostri, ambiziosi, obiettivi.
Poi ricomincio da Farange...
Alla fine ho deciso: "io mi fido di Alessandro Di Battista"!
Alessà, tesoro mio, dimmi che ne pensi. Ti vengo dietrooooo !

Paolo66 06.06.14 00:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non sò cos'è peggio,
se i partiti e C.O giornali di partito
che iniettano rassicuranti falsità alle genti,
o se le genti che Vendono!o si lascian portar via la Dignità!;
il 21% non sta tra quest'ultimi,
dacchè siamo la Massa a 5 Stelle che gli eventi li causa per cambiare il Sistema e non di subirlo!
#vinciamopoi!#arrestanovoi!

Morena ., ferrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 06.06.14 00:48| 
 |
Rispondi al commento

Avrebbero ragione....se solo non avessero insultato Grillo in campagna elettorale...Ora hanno poco da lamentarsi.
E comunque io sceglierei Farage a prescindere.

Edo Giordi Commentatore certificato 06.06.14 00:15| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il mio commento è semplice. Fate subito una comunicato in cui smentite che ci sia un accordo con Farange, che sono state fatti solo delle discussioni per confrontarsi e per conoscersi. Ribadire quindi l'intenzione di fare queste stesse discussioni con loro, i verdi, ribadendo che alla fine la decisione verrà presa democraticamente dalla base del movimento. E fate queste stete richieste alla sinistra europea e a tutte le altre possibilità.

Giacomo B., Roma Commentatore certificato 06.06.14 00:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Al di là di tutto quello che si dice di Farage, in parte vero, ma andrebbe comunque tutto verificato, considero la posizione dello stesso molto, ma molto diversa da quella che è e che deve essere la nostra. Noi siamo in Europa e abbiamo l'Euro, Farage è in Europa, ma la G.B. non ha l'Euro. Quindi l'atteggiamento del sig Farage serve solo a trarre ancor più beneficio per la sua nazione che è già privilegiata (con la moneta nazionale). La G.B. non uscirà mai dalla U.E. l'america non lo consentirebbe. Quindi per me i nostri accordi (non alleanze) devono essere fatti con chi ha i nostri stessi problemi Euro + Europa (così come è pensata ora) e sui punti di programma comuni. NO FARAGE si VERDI

Paride Guidetti 05.06.14 23:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma cosa centriamo noi con gli inglesi , che oltretutto non hanno neanche l' euro come moneta ed è un popolo che ha dei sostanziali vantaggi dall' Europa , vi rendete conto il tasso di disoccupazione inglese minimamente non paragonabile a quello italiano, noi abbiamo bisogno di allearci con i greci, portoghesi e spagnoli dove esiste una forza dirompente contro lo sfruttamento di queste terre.

claudio spagnolo, lecce Commentatore certificato 05.06.14 23:37| 
 |
Rispondi al commento

mi spiace, i verdi mi piacevano, sopratutto Ska.. vabbè, andiamo dai PODEMOS?!? sono loro i primi con i quali dovremmo parlare!!

Andrea Rossi, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 05.06.14 23:34| 
 |
Rispondi al commento

ho un sentore...tra poco ricomincera' il tormentone dello spread e poi ci metteranno anche il declassamento a treno merci di standards et pooret e poi rialzo delle bollette con minacce allegate del soviet psicopatico..
ma perche' sta banda di idioti non si rendono conto che a tirarci pazzi non gli conviene??intanto credo dovremmo iniziare l'allenamento per la protesta pacifica socialmente consentita del consumatore attivo-
cominciamo a spegnere oggetti attorno a noi per mesi.
poi altro che verdi, i sorci verdi..

mary dg 05.06.14 23:28| 
 |
Rispondi al commento

Traduzione della risposta dei verdi: Caro Signor Grillo………Secondo le nostre informazioni lei è un falso perché dice che a decidere sarà la rete mentre prende per il culo gli iscritti in quanto nostri informatori evidentemente ben informati poiché infiltrati di cui ovviamente non faccio il nome, l’accordo tra il voi e Nigel Farage è ormai nella sua fase conclusiva alla faccia del decide la rete. Quindi, considerandoLa noi un personaggio falso che prende per il culo i suoi iscritti facendo creder loro di contare quando invece non contano un cazzo in quanto i nostri fantomatici informatori dicono così e nel mettere in chiaro che il nostro gruppo nulla ha a che vedere con chi ha un programma diverso dal nostro, mandi prima affanculo quel razzista xenofobo eccentrico, con strambe idee rivoluzionarie e fasciste e poi parliamo e se accetterà di condividere i nostri programmi sulla base delle nostre scelte già mostrate fino ad ora, partecipazione alle guerre comprese, allora chissà, forse vi degneremo di prendervi sul nostro bel carro! Mi stia bene Signor Grillo…Con questi si dovrebbe fare un accordo? Sicuri?

papà francesco, Roma Commentatore certificato 05.06.14 23:15| 
 
  • Currently 2.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma ancora non lo avete capito che i Verdi preferiscono la Merkel e l'Europa esattamente così com'è???? non ci vogliono dei geni......purtroppo non ci resta che Farage.....servirà a farci sentire in Europa e chissà che le idee di uguaglianza, di energia pulita, di economia libera dalla finanza selvaggia non contaminino anche l'Inghilterra...chissà


cinzia biondi, roma Commentatore certificato 05.06.14 22:55| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Travaglio alla grande stasera a parte un consiglio...con chi? Con i verdi europei? Quegli ambientalisti favorevoli alla cura dell'ambiente mediante i bombardamenti? Questa è la cura ambientale dei verdi? Quali verdi? Quelli pro guerre? Quelli contro i razzisti e che rifiutando di parlare con chi ha rapporti in corso con Farage adottano un comportamento razzista nei confronti dell'indegno da isolare? Sicuro Travaglio? Con loro vedi bene Grillo e i 5Stelle? Travaglio, anche tu a raccontar balle? Non son degne di te o mi sbaglio? Aripijate Travaglio!

papà francesco, Roma Commentatore certificato 05.06.14 22:49| 
 |
Rispondi al commento

NO A FARAGE, SI AI VERDI/ALE. Più sicuri e affidabili. Tante cose in comuni con il Movimento 5 Stelle.

Gaetano p., Verona Commentatore certificato 05.06.14 22:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

che discorsi retrogradi...
fatti di niente con il buco intorno

caxxxo ma noi paghiamo anche sti qua??

state sereni le brande scivoleranno a tutti gli infiltrati incollati con l'attack

come si traduce in tedesco non lo so, beh attack lo capiscono-

ma direbbe antoine..capisc' a me--

mary dg 05.06.14 22:43| 
 |
Rispondi al commento

Ah! I giardinieri della troika sono in equilibrio tra gli elettori e i loro datori di lavoro..Penosi!

#arrestanosemprevoi!

Forza M5S!!

Un saluto a tutti

Andrea . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.06.14 22:42| 
 |
Rispondi al commento

I SOSTENITORI DEL PD NN CONOSCONO LA VERGOGNA
DICONO CHE QUESTA ONDATA DI ARRESTI E' tutto MERITO DI RENZI, PERCHÉ STA FACENDO PULIZIA.
80 voglia di gridare
80 voglia di bestemmiare ma dico solo PD
80 voglia di emigrare
80 voglia di scendere in piazza insieme e far vedere quanti siamo

ENEA VILLA, MILANO Commentatore certificato 05.06.14 22:39| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Penso che questa risposta sia stata scritta per pura cortesia {?} In quanto afferma "secondo le nostre informazioni l'accordo con farage é già conclusivo" ,trovo la cosa bizzarra!Da attivista concordo sulle decisioni prese da GRILL0,lui ha certamente più elementi di noi per prenderle,non montiamoci la testa,umilmente lasciamo a chi è in grado di fare valutazioni più ampie sulle decisioni!Grillo ci ha portato fin qui dimostrandoci sempre le ragioni e sempre puntualmente confermate.Ho piena fiducia nelle sue scelte perché lui è oltre!UN ABBRACCIO 5 STELLE

isabella a., milano Commentatore certificato 05.06.14 22:23| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La risposta ai verdi "V.......o e infiniti Vday!!! Avanti tutta o Noi o Loro.

donato marcucci 05.06.14 22:20| 
 |
Rispondi al commento

In molti hanno riempito le piazze per divertirsi con lo spettacolo offerto gratuitamente da Beppe Grillo, ma non certo pensando di votare il M5S. Questo modo d'incedere è il frutto degli insegnamenti ricevuti dal popolo italiano sin dai secoli che furono.
Però i cicli del tempo si sono evoluti e i conti per costoro non tornano più come era nel tempo addietro. Infatti ciò che sta accadendo a livello planetario non è un divertente spettacolo gratuito di piazza bensì, per molti, non è forse molto...dura la salita quotidiana?
Oggi vediamo se alcune verità incominceranno a scalfire la corazza che ricopre una moltitudine di italiani formatasi chi per convenienza e chi per stoltezza.
La bestemmia della corruzione è travestita da fata turchina ma... chi fu la sarta che creò quella maschera? Chi scoprirà questo sarà un uomo libero e felice!
Ognuno di noi deve spegnere il frastuono esterno che lo pervade e domandarsi: tutto quanto è accaduto nei secoli e sta ancora accadendo sotto mentite spoglie, è soltanto il frutto di una visione schizofrenica collettiva o è proprio realtà?
Chi illumina la popolazione con l’informazione di verità fornisce il primo vero segno del cambiamento che sta avvenendo nel nostro Paese per il bene della comunità!

Pier Luigi Tenci, Torino Commentatore certificato 05.06.14 22:19| 
 |
Rispondi al commento

La signora risponde come segretaria uscente !!
Il
Presidente e rieletto per mandato divino !!
Le cariche credo che vadano discusse , il m5s non deve portare sangue e numeri e non pretendere cariche per i suoi rappresentanti
Visti i numeri credo che almeno un paio di cariche al interno del gruppo ci spettino . Almeno quella di segretario generale e di presidente
Tanto per puntualizzare con la signora

Riccardo Garofoli 05.06.14 22:10| 
 |
Rispondi al commento

E vero sono dei Green ma perché si comportano come degli BROWN. Hahahaa haaaas

Riccardo Garofoli 05.06.14 22:02| 
 |
Rispondi al commento

Il nuovo rappresentante eletto nel euro parlamento
Il signor Cataldo già mi ispira
Il pd dal 40% passa al 41 bis
Grande Cataldo
Alla signora gran segretaria dei green se non la dispiace ho giorni liberi se vue vengo a pulirle casa o a tenerle i bimbi tanto noi poveri scemi del m5s siamo umili e servizievoli
Se vuole le pulisco anche i vetri ( però la avverto io li faccio con la carta vengono meglio e non quella di giornale )

Riccardo Garofoli 05.06.14 21:46| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

E' lampante che stanno facendo i preziosi
Sappiamo bene che in politica la base è la discussione quindi con i dovuti rispettosi toni gli direi: non Vi abbiamo chiesto uno sposalizio incondizionato ma un colloquio per vedere se ci possono essere punti in comune ci siete o no? Se la Vostra decisione è presa per le sole nostre conoscenze allora sarà bene risparmiare tempo entrambe... in fede M5S
Verranno verranno... siamo circondati di zoccole no?

piovesan marco (spaccolasfalto), padernello Commentatore certificato 05.06.14 21:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

certo che a seguire certi deficienti sinistroidi finiamo ancora a fare la figura dei fessi.
era chiaro da settimane di dichiarazioni rilasciate ad hoc, da vari esponenti di questo partito di cosiddetti verdi, che non ci volevano.
...e fanno anche bene vista la loro politica pro banke e pro merkel!
ora fanno anche la manfrina che siamo gia alleati con ukip quando non è vero.
ANDATE A FANCULO!

Marcello A., Palermo Commentatore certificato 05.06.14 21:40| 
 |
Rispondi al commento

Dal tono della risposta non sembra ben disposta verso il m5s forse perché sono state messe sul blog la loro chiusura già nel 14/05
O solo per mantenere una carica per avere un senso alla sua vita piatta e asservita ai partiti grandi
Con l'ingresso del m5s tutto dovrebbe essere rivisto anche le posizioni di presidenza e di segreteria generale tutti
Gli incarichi andrebbero ridiscussi con un patner di importanza strategica con i suoi 17 eletto essendo di gran lunga il gruppo maggioritario
Alla signora per vederla accondiscendente basta promettergli una poltrona magari di segretaria generale !!!
Signora porti pazienza ma se apportiamo numeri importanti le cariche vanno ridiscusse tutte , non siamo la vigna dei coglioni per usare un francesismo
Cordiali saluti un elettore del m5s

Riccardo Garofoli 05.06.14 21:36| 
 |
Rispondi al commento

Solo un inciso: ho letto nei commenti che con Farange ci sono molti punti in comune da cui ad una convergenza. Diversa la posizione sul nucleare dove - per assunto diritto d'opinione - il M5S voterà i verdi. E' sbagliato. Il M5S voterà il M5S, non i verdi. Infatti la proposta sarà condivisa, ma non di esclusiva matrice "verde". E' un dogma del M5S e per un tanto non bisogna dare merito ai "verdi". Il M5S vota secondo coscienza e programma. Se coincide con quello di un altro gruppo parlamentare non si deve commettere l'errore di concederne la partenità. Ripeto: il M5S voterà ciò che da sempre ha rappresentato il movimento. E di questo altri non devono potersi prendere il merito.

Fabio B., Trieste Commentatore certificato 05.06.14 21:29| 
 |
Rispondi al commento

NON capisco questa discussione Verdi Si o Verdi No.

I punti del M5S in Europa sono chiari!
Cosa centrano i punti Europei con i Verdi tedeschi?? Niente di niente!!!

Il M5S entra in Europa per una battaglia contro il strapotere delle banche, lobby e la Germania e non per fare ambientalismo.

QUESTA E' L'ASSULUTA PRIORITA' !

Anna L. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 05.06.14 21:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Secondo me, bisogna assolutamente rispondere a queste affermazioni dei Verdi con una lettera ufficiale, più o meno simile a questa:

G.le sig.Vula,
come lei ben sa, il suo ufficio è stato contattato dal M5S in via informale come primo gruppo in assoluto, dapprima delle elezioni, in quanto prima scelta nell'eventualità di creare un gruppo assieme.
Poichè non vi è stato alcun riscontro da parte vostra, abbiamo accettato nel frattempo, l'invito di Farage ad un colloquio consultivo, esattamente nel modo in cui avremmo fatto con Lei, ma non abbiamo stipulato con tali soggetti alcun accordo nè parziale, nè definitivo.
Peraltro, lei sa bene che il M5S deciderà con chi allearsi tramite una consultazione online, per cui, anche se Grillo preferisse l'alleanza con Farage, la rete può stravolgere tale decisione come già avvenuto più volte in passato.
La sua risposta alla nostra richiesta di incontro, appare dunque del tutto pretestuosa, per cui, se non ha intenzione di incontrare il M5S, le chiediamo di assumersi le sue responsabilità, dicendolo chiaramente in pubblico, anzichè avanzare risibili scuse.
Per quanto ci riguarda, rimaniamo ancora in attesa di un suo riscontro per l'incontro proposto, ancora per alcuni giorni.
Cordiali saluti..
..e vattene aff...lo :)))

(in realtà io ho sempre ammirato i discorsi di Farage e so per certo che non è affatto nè sessista nè razzista, anzi organizzerei un incontro col M5S a cui partecipino anche i loro 2 parlamentari inglesi, quello gay e quello musulmano!!
Purtroppo però bisogna sbugiardare la verde, sebbene sappiamo che troverà sempre un'altra scusa "superior stabat lupus")

Dave P., Isola dei feaci Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 05.06.14 20:55| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Verdi chi?nel loro programma c'è scritto "obbedire alla merkel"il movimento 5s non è andato in Europa per questo, o si?

Pasquale ., (sa) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 05.06.14 20:54| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Cara verde, e' chiarissima la tua malafede di politicante navigata.
Tutti sanno che M5S e verdi hanno almeno qualche affinita' (psrlo degli elettori...), meno la signora segretaria generale di mecoio.
Questi non ci vogliono perche' sono casta.
Sono diversamente sinceri.

arturo cinque 05.06.14 20:51| 
 |
Rispondi al commento

quando parliamo
di wifi libero
di rinnovabili
di reddito di cittadinanza

per cui siamo presi sempre in giro da questi sapientoni castaioli...
maq cosa vuol dire queste parole nel vero significato??
per dirla in poche parole WIFI LIBERO potrebbe essere detto come LA LIBERTA DI COMUNICARE SENZA TERZI
capite chi sono in realta i sapientoni dei perfetti antidemocratici filo dittatori in erba....
parliamo di rinnovabili cosa sono le rinnovabili ..in poche parole LA LIBERTA DI FARE ENERGIA SENZA ESSERE SOTTOPOSTI A GESTORI NON SCELTI
capite chi sono questi sapientoni dei perfetti schiavisti al soldo delle multinazionali...
cose il reddito di cittadinanza ...
e la restituzione del maltolto da parte di uno stato usurpatore del diritto del cittadino
CAPITE CHI SONO I SAPIENTONI CHE PRETENDONO DI COMPRARCI CON 80 EURO


stefano b., rovato Commentatore certificato 05.06.14 20:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vula Tsetsi, un nome una supercazzola.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 05.06.14 20:45| 
 |
Rispondi al commento

Sinceramente non ho mai capito cosa M5S e UKIP avessero in comune. E trovo inutile quel tentativo di unione, che tra l'altro fa sembrare quasi come se all'interno del Movimento ci fosse un forte senso di incoerenza, visto tra l'altro che adesso si sta cercando l'alleanza con i Verdi, alla quale comunque non mi "oppongo", i quali hanno stilato un programma che nulla ha in comune con Farage. SI chiarisca allora la relazione con quest'ultimo e si cerchi sempre e comunque di dare una svolta a questa Europa.

Marco S., Marsala Commentatore certificato 05.06.14 20:44| 
 |
Rispondi al commento

Vula Tsetsi, MVAFC....OOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO

cromwell nel suo pugno il destino di un popolo, zena Commentatore certificato 05.06.14 20:39| 
 |
Rispondi al commento

Basterebbe rispondere ai Verdi che al momento non ci sono accordi e/o trattative avanzate con nessuno, ma che bisogna valutare tutte le possibilità!

Massimo De Giuseppe 05.06.14 20:34| 
 |
Rispondi al commento

sembra un modo diplomatico per dire no, facendo scivolare la responsabilità sul proprio interlocutore... non decidono i verdi se il m5s ha già fatto l'accordo con farage oppure no... non in questa fase preliminare, in cui ci si incontra per verificare punti programmatici convergenti o divergenti.... grillo ha solo risposto all'invito di farage e lo ha incontrati... poi sulla base di tante richieste da parte degli attivisti ha fatto lui un invito ai verdi per incontrarsi .... quindi la risposta ufficiale dei verdi non mi piace... poi che ci sia qualcuno disponibile al dialogo in streaming va bene fino ad un certo punto, perchè se all'interno dei verdi ci sono opinioni diverse sul leader del m5s, allora a me pare una strategia che mira a creare divisioni all'interno del movimento e questo non mi sta bene.... vorrei che gli attivisti che stanno chiedendo l'incontro con i verdi, ci pensassero bene prima di mettere a rischio il lavoro in europa del m5s per un'alleanza che con un partito, quello dei verdi, che ha già divisioni così pesanti al suo interno.

maria l. Commentatore certificato 05.06.14 20:27| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Mah, secondo me, se andate avanti con questa presunzione e, soprattutto, alleati con Farage, alle prossime politiche il 5% sarà un'utopia dolce e amara. Magari direte: siamo pochi ma buoni e fedeli alla linea. Ma ne sarà valsa la pena, anche per la democrazia, anche per il nostro paese così malconcio e maltrattato, lasciato in mano a cialtroni senza scrupoli,senza presunzioni e con moralità variabile?

alberto garbinbuffi, zocca Commentatore certificato 05.06.14 20:21| 
 
  • Currently 2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

MA, di quali verdi parliamo? Di quelli che vivono con tutti i confort della tecnologia, contribuendo alla produzione di ANIDRIDE CARBONICA ( inquinamento )?. O, di quelli che prlano, parlano, emettendo sempre ANIDRIDE CARBONICA
(Inquinamento),senza fare nulla? NELLE mie tasche (vuote) AL VERDE, trovo molti più significati!

Diego DellaVega, Sennori SS Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 05.06.14 20:19| 
 |
Rispondi al commento

Per quello che mi riguarda mi sta più che bene un'alleanza con Nigel Farage al contrario vedo come il fumo negli occhi un'alleanza con quei falsi ambientalisti e ipocriti che si fanno chiamare verdi.

Giuseppe M., Caltanissetta Commentatore certificato 05.06.14 20:07| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Rispondi così:
"Cara Signora Tsetsi,
Al fine di favorire una corretta informazione e un costruttivo dibattito tra gli iscritti, il Movimento 5 Stelle è interessato a contattare tutti i gruppi con cui una intesa è possibile, per una seria discussione riguardo alla convergenza tra programmi. In questo caso, tra l'agenda politica del gruppo da lei presieduto e il programma del Movimento 5 Stelle, e non quello di altri partiti.
Poiché il Movimento 5 Stelle crede nella democrazia partecipata, la scelta del gruppo parlamentare europeo sarà discussa e votata in rete dagli iscritti, a cui vanno offerte tutte le alternative.
Spero che posizione del Movimento 5 Stelle le sia chiara e che suoi dubbi siano stati fugati.
Cordiali Saluti,"

Se ti rispondono di nuovo di no allora mandali a quel paese.

Andrea De Lucia 05.06.14 20:02| 
 
  • Currently 4.3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Spero che gli iscritti dubbiosi abbiano così eliminato ogni dubbio sull'alleanza coi verdi. Ieri a La Gabbia di Paragone, Veronica Gentile insisteva sull'alleanza del M5s coi verdi perchè "il M5s pur essendo post ideologico, ha idee vagamente di sinistra, riferendosi alla candidatura di Rodotà" (non sono le parole esatte, ma il concetto era questo). Bene, ogni volta che qualcuno dice queste cose si perdono voti da destra. Nel comizio di chiusura a Roma, incitare a Berlinguer (che io stimo) è stato un errore, perchè infatti i delusi di forza italia hanno dato il voto a Renzi. In cambio Renzi vuole svendere Raiway. A vantaggio di chi secondo voi? Per cui smettiamola con ste sembianze di sinistra o di destra. La difesa della democrazia, della sovranità monetaria, alimentare non sono idee di destra (io votavo pd), ma idee di buon senso. L'ukip lascia maggiore indipendenza rispetto ad altri. Non per questo il M5s è di destra, come non lo è neanche di sinistra. Destra e sinistra sono termini astratti, privi di significato inventati da politici e media. Sarebbe più accettabile parlare di socialismo, o capitalismo o comunismo. Avrebbe più senso. Ma cosa vuol dire destra e sinistra? La sinistra difende gli operai, i piu deboli? E la destra sociale non fa lo stesso? Non valgono piu, non hanno mai avuto valore. Gli ideali hanno valore. Non due termini estremamente e tristemente semplificati. Tuttavia, meglio ancora se si va oltre l'accettabile. Il buon senso e l'onestà prima di tutto. Può esserci buon senso e disonestà sia a destra che a sinistra. Sapete quanti ex Labour hanno votato Ukip? Tantissimi. Il programma ecologista, mi auguro che, anche se si facesse l'alleanza con Farage (come io spero), venga rispettato. E' ora di produrre energia in Italia, quella da fonti rinnovabili. Un grande merito a Paragone, che con la sua Gabbia, fa giornalismo vero. Auguri ai nuovi portavoce.

Leonardo I. Commentatore certificato 05.06.14 20:00| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

I Verdi hanno perfettamente ragione: troppi pericolose virate al vertice ultimamente, senza alcuna consultazione con la rete di attivisti.
Se il M5S finirà con Farage io (e suppongo tantissimi altri) sarò costretto a fare un passo indietro vivendo piuttosto senza rappresentanza politica in Italia perché non poytò mai accettare né giustificare tale scelta ai tanti amici e colleghi che conoscono bene l'UKIP (non certo tramite la stampa italiana).
Anche attraverso la strategia di comunicazione adottata negli ultimi mesi, a cominciare dai social e da tutta la galassia media di proprietà, appare evidente che il M5S (o chi decide la strategia del M5S) stia preferendo di puntare su un'audience numerosa composta da masse di imbecilli piuttosto che da un elettorato di qualità composto da professionisti, più esiguo ma più intelligente e dignitoso. Evidentemente si vuole colmare un vuoto a destra e il tentativo di alleanza con l'UKIP lo dimostra.
La politica non è fatta solo di sdegno ma anche di elevata competenza (non solo politica) che con questo fare la si terrà a distanza.


Credo che il M5S sia l'alternativa , la speranza per i giovani , ho visto il video che riguarda il leader dell'Ukip , e sono assolutamente daccordo per la politica sull'immagrazione, meno daccordo sulla politica energetica ( ma come abbiamo visto essere gruppo non significa sostenere ogni linea politica, M5S puo' continuare la sua lotta per le fonti di energia rinnovabili anche rimanendo all'interno del gruppo) , mi piacerebbe vedere un programma che parli del reddito di cittadinanza ( che e' uno dei punti fermi sulla quale presumo molti giovani continuano a dare fiducia al Movimento ); Sicuramente sono daccordissimo sulla politica contro la guerra; quindi , tirando le somme presumo che sia giusto lasciare perdere I VERDI visto che a mio avviso non hanno fatto la differenza per le classi sociali piu' deboli.
Sono con voi e VINCEREMO ANCHE SE POI COMUNQUE VINCEREMO

antonino lanza, Catania Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 05.06.14 19:52| 
 |
Rispondi al commento

Con questi Verdi... non abbiamo niente a che fare!
Falsi Verdi cementisti... Guerraioli e Europeisti convinnti!
Con loro, insieme a loro, il nostro M5S non avrebbe nessun peso Europeo, come loro non hanno mai avuto nessun peso rilevante a difesa della natura e dell'ambiente, sempre assenti sul campo di battaglia, sempre corrotti nell'animo e nel pollice...
Addio Verdi...!
Benvenuto tra noi Farage!!!
Andrej Mussa

Andrej Mussa, como Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 05.06.14 19:51| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

"Come Lei ben sa, le priorità e l’agenda politica del nostro gruppo non hanno nulla a che vedere con il programma politico dell’UKIP."
Stiamo scegliendo un alleato per l'Europa e non nazionale se le priorità dei verdi in temi di Europa sono distanti dalle priorità dell'UKIP allora le priorità dei versi sono distanti da quelle del M5S
Nella richiesta di Grillo c'èra anche un elenco di priorità, ma non ho visto cenno in merito.
Ok l'ambiente, ma in europa bisogna prima parlare di economia, di euro, di patti di stabilità

Matteo Pietri Commentatore certificato 05.06.14 19:51| 
 |
Rispondi al commento

Eh, no, NON PUO' FINIRE COSI'.
Ieri abbiamo letto che le richieste di contatto coi Verdi, anzi proprio con la signora Vula Tsetzi, risalgono a molto addietro, sono state reiterate per varie vie, e sono state semplicemente ignorate.
Oggi la signora parla solo di FORMALE RICHIESTA, senza dire se ce ne sono state di INFORMALI (che devono necessariamente precedere e che bastano e avanzano se uno ha voglia di procedere). Inoltre la signora dice che il M5S è poco serio nel fare una richiesta così tardiva e pretestuosa, usando l'attacco come miglior difesa.
Qui bisogna tirar fuori le PROVE, con date e tutto il resto, anche se necessariamente informali.

Leopoldo Salmaso, Padova e Tanzania Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 05.06.14 19:44| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Avanti con l'ukip di Farage, non fidatevi dei verdi che sono contro il m5s a priori! Di quelli italiani è inutile anche parlarne, da sempre dentro al sistema sono come gli altri non vorranno mai cambiare niente...

Giuseppe R. 05.06.14 19:38| 
 |
Rispondi al commento

Penso che la "filosofia"dei Verdi,sia piu'consona al Movimento che quella di altri partiti.E,credo,sia la piu' ragionevole e condivisibile da parte dei simpatizzanti.Caro Beppe, continui a consigliare ai suoi, come ha fatto finora, ma gli lasci allentate le redini:Lei capira'.Per il bene degli Italiani.Grazie e buon lavoro a tutti.

roberto fabbri 05.06.14 19:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bisogna distinguersi..e non cadere nelle loro trappole..di parole e falsita'...Avanti Tutta cosi' !!! :)

Daniela Marafioti, gildani30@hotmail.it Commentatore certificato 05.06.14 19:38| 
 |
Rispondi al commento

Io credo che il M5S debba essere alternativo a Pd, Verdi e SEL. Chi si sente tanto vicino a questi gruppi politici da volere ad ogni costo che il MoVimento si allei con loro, farebbe bene a uscire e unirsi a questo centrosinistra che è responsabile non meno della destra del disastro Italia.
Non si perda tempo con i Verdi e da chi ci propone abbracci mortali. Meglio, molto meglio, Farage.

Lorenzo Cantone 05.06.14 19:27| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

Che non vi venga in mente di accostarvi a quelle serpi dei Verdi, steso colore delle serpi, da come rispondono si capisce già cosa hanno in mente. Verdi - Pd - Scorpioni. Falsi . Opportunisti. ecc.aggiungete quello che vi pare . Se li conoscete , ne state alla larga. Un appello a Grillo... vai con la tua strada ti seguiremo.

gabriele giuseppe lopez, San Ferdinando di Puglia Commentatore certificato 05.06.14 19:13| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento

In questo movimento qualcuno comincia a dare i numeri. Se andiamo avanti così perderemo anche i 5 milioni di elettori delle Europee. Peccato io personalmente ci credevo.

gianfranca ghin, milano Commentatore certificato 05.06.14 19:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I verdi fanno i preziosi: per che non sono stati interpellati prima di "Farage ! " io menefotto e vado avanti spero caro Beppe che tu la penzi come me. Non c'è temo di fare le muine bisogna stringere con farage e spaccagli il culo a tutti in eutopa.

bruno burcheri, San Cataldo (CL) Commentatore certificato 05.06.14 19:09| 
 |
Rispondi al commento

Salve, sono Italiano e vivo in Inghilterra, seguo Farage da qualche tempo e a mio avviso, Farage e' sotto attacco dai i media controllati dai poteri forti, piu o meno come Grillo in Italia. Io ho votato M5S alle politiche 2013 e UKIP alle europee 2014 (il consolato italiano non mi ha mandato la lettera). Sono iscritto al M5S e votero' a favore nel formare un gruppo con l'UKIP...Stanno gia tremando in europa!!

Andrea Bornivelli 05.06.14 19:06| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento

La risposta è un diniego politico, ovviamente.
Il diniego politico è tale perché addossa la colpa al richiedente.
Risposta ovvia è:
"La chiarezza delle posizioni si deve definire attraverso un confronto democratico in RETE, pertanto TUTTE le opzioni di alleanza verranno vagliate in base ai risultati dei vari confronti con i gruppi interni al Parlamento Europeo, senza pregiudiziale alcuna.
Pertanto, in ragione di permettere una scelta consapevole a coloro che hanno voluto la nostra presenza nel consesso parlamentare Europeo, occorre poter presentare l' opzione di adesione al Vostro Gruppo avendo ben chiari gli obbiettivi comuni ed i vincoli di appartenenza che la nostra adesione comporterebbe.
Gli obbiettivi perseguibili in sede parlamentare dal nostro gruppo sono estremamente eterogenei legati ad una situazione interna che necessità di gestione accorta e lungimirante, difficili da fare corrispondere integralmente a realtà nazionali diverse. In ragione di ciò, vogliamo ripeterlo per meglio essere compresi, al fine di fare verificare dai nostri iscritti quale sia il gruppo nel quale portare avanti le nostre politiche, insistiamo per avere la possibilità di confrontarci con Voi.”

Saranno poi loro a chiudere definitivamente, se lo vogliono.
Io ho condiviso quasi tutto, ma secondo me un grosso errore, L' ERRORE, è stato lo streaming con renzi:
AVREBBE DOVUTO AFFOGARE NELLE PROPRIE CONTRADDIZIONI, SI POTEVA E SI DOVEVA FARE.

PAOLO2 pucci, FIRENZE Commentatore certificato 05.06.14 19:00| 
 |
Rispondi al commento

Alla Gentile Dott.ssa Vula Tsetsi,
Segretario Generale del Gruppo dei Verdi
Bat. Paul Henri Spaak
European Parliament
60 Rue Wiertz
B-1047 BRUSSELS

Gentile Dott.ssa Vula Tsetsi,


La ringraziamo per l'attenzione e ribadiamo la necessità di confrontarci con lei e il suo gruppo su un eventuale collaborazione nel parlamento Europeo.
I contatti con altri gruppi presenti in parlamento sono la normale prassi durante le consultazioni, ci dispiace constatare che le sue informazioni sulle nostre decisioni contrastino con il nostro metodo....qui decidono i cittadini iscritti alla piattaforma e non il presente.
Al contrario spero, che il contatto avuto con l'UKIP non serva a Lei per evitare un dialogo ed un confronto costruttivo tra i nostri gruppi

Daniele Bianchi 05.06.14 18:58| 
 |
Rispondi al commento

La posizione dei Verdi che rifiutano a priori il dibattito sicuramente non mi piace ed è criticabile. Grillo però, a mio avviso, non si è mosso nel modo migliore, non puoi incontrare Farage facendo intendere che è l'alleato migliore e poi in seconda battuta chiedere di ripiego l'incontro con i Verdi è ovvio che rispondano così. Vanno tenuti aperti in egual modo tutti i canali che si vogliono percorrere fino a che non si è preso una decisione in merito.

Dario Giovanni Giussani Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 05.06.14 18:57| 
 
  • Currently 3.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Noi dobbiamo mantenere la nostra autonomia nel trattare con gli altri gruppi e non ci possiamo far dettare condizioni ne dai verdi ne da altri. Ci si siede ad un tavolo, si discute, si valutano i pro e i contro e poi si fa una proposta, ma se dall'altra parte si pretende di sapere preventivamente quale sarà la nostra scelta, si sbagliano di grosso. Sembra quasi un giochetto di ripicche tra bimbi. Ma chi si credono di essere questi Verdi?
Massimo Marinelli

massimo marinelli 05.06.14 18:51| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Ottimo, per questa volta, possiamo per favore andare a scoprire le carte dei verdi? Per favore.

[a tutti quelli che si sentono offesi, che dicono: andiamo con Farage e facciamola finita con sti verdi, dico: ma non abbiamo proprio imparato nulla dagli errori che il Movimento ha fatto nell'ultimo anno? Vi faccio un riassunto qui sotto, visto che la memoria e' corta:
1) E' stato un errore non andare a scoprire il bluff di Bersani
2) e' stato un errore non andare a scoprire le carte/il bluff di Renzi

In 7 parole: BASTA TIRARCI MARTELLATE SUI PIEDI, per favore. ]

La risposta per Vula e' semplice, in 10 righe.

Cara Vula,
I nostri iscritti voteranno con chi i nostri candidati siederanno al parlamento Europeo.

Come gia' detto e come gia' abbiamo tentato di fare, per tempo, e da ben prima delle elezioni europee, ci piacerebbe aprire un dialogo con la formazione dei verdi. Contatti ce ne sono stati, ma e' importante sedersi attorno ad un tavolo per finalizzare.

Visto che lei richiede un'aggiornamento sulla situazione attuale, la voglio rassicurare sul fatto che non abbiamo ancora deciso. Per ora abbiamo un'idea chiara di cosa significhi stare con Farage, ci piacerebbe avere un'idea altrettanto chiara di cosa significhi stare con il suo partito/con i verdi cosi' da mettere il tutto in votazione per i nostri iscritti, che poi andranno a decidere.

E, se cio' non bastasse, dal dibattito che si e' aperto in Italia, pare che la sua formazione abbia tutte le carte in regola per vincere il supporto dei nostri iscritti, molti dei quali non sono del tutto convinti da Farage e dalla sua proposta.

Ci possiamo sentire nella mattinata di domani?

Cordialita'.

Nicola M., Mantova Commentatore certificato 05.06.14 18:49| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Toc, Toc ...
Chi e'?
Nemici!

Jambo Bwana (habari gani) Commentatore certificato 05.06.14 18:46| 
 |
Rispondi al commento

'sta storia Farage o Verdi va secondo me gestita secondo la tecnica delle "geometrie variabili" purchè sia Farage sia i Verdi ci stiano. E' fuor di dubbio che alcuni temi di Farage e dei Verdi non trovano appoggio da parte dei sostenitori del M5S. Una bella novità sarebbe che Grillo facesse un accordo con entrambi sui TEMI CONDIVISIBILI e dicesse chiaramente ad entrambi dove il M5S non ci sta. La faccio troppo facile? Io proverei, a costo di restare senza accordi e poi aspettare che chiedano (sia Farage e Verdi) i voti del M5S quando occorreranno. Lo stesso potrebbe fare la nostra pattuglia dei 17 rappresentanti ai quali auguro buon lavoro e il mio sostegno se e quando sarà richiesto.

Giancarlo Milani 05.06.14 18:44| 
 |
Rispondi al commento

Per mia natura sono alquanto diffidente,forse perché discendo in linea diretta da una famiglia contadina: nonni contadini, padre operaio metalmeccanico, col sogno negli anni 60 e 70 di avere un figlio laureato in famiglia. Ed eccomi qua, ingegnere civile con 33 anni di esperienza sulle spalle. Oggi, dopo 6 mesi di cassa integrazione, sono in mobilità da un anno. Ho inviato centinaia di curriculum, senza nulla di fatto. Dopo aver lavorato per anni in cantiere,dal veneto alla sicilia, per costruire ponti, strade, ospedali etc, con operai tecnici, dalle 7 del mattino alle 7 di sera, facendoci un mazzo "Così"...siamo diventati una cosa inutile. E a questo punto la domanda sorge spontanea : di chi è la colpa o meglio le colpe, di questo stato di cose. Dell'Europa, del Fiscal Compact, delle misure eccessivamente recessive del sistema Europa ? Sinceramente, non ho, purtroppo, le competenze per dare una risposta nel merito. Ma ritornando al modo di pensare contadino, una cosa è chiara: come è possibile che cittadini europei , come: operai, Tecnici altamente qualificati, nel mio settore, come in altri settori del mondo produttivo, dopo essersi fatto un " mazzo così" , dopo aver prodotto ricchezza per tutta la collettività, e soprattutto profitto per il capitale, per le banche, sono ormai considerati cosa inutile e degni solo di assistenza con le misere 600- 800 euro al mese. Ormai l'obbiettivo di questi signori è chiaro : ci voglio ridurre a larve umane, come si faceva nei campi di concentramento, per poi ricattarci. Intanto funzionari di stato, politici, manager pubblici, etc continuano a prendere i loro lauti stipendi. Che male abbiamo fatto per meritarci questo? Loro in questi 20anni non hanno prodotto niente, noi ricchezza. Quanta merce, persone passano su un ponte, su una strada, quanta ricchezza si muove grazie al lavoro di operai tecnici etc. E Concl: I 7 punti di M5S sono in linea, a mio avviso, con Farage, che è un ottimo terreno da coltivare per dare buoni frutti.

pasquale stefanile 05.06.14 18:44| 
 |
Rispondi al commento

Evitare a prescindere un colloquio,accompagnato da un buon caffè e qualche biscotto, solo perchè Grillo,in forma privata, ha interloquito con un gruppo che a loro non piace sembra una banale scusa. Evidentemente non vanno a genio i Ns.7punti.

Carmelo T., Sesto San Giovanni Commentatore certificato 05.06.14 18:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Ci siamo chiesti perchè tutto questo casino se far dell'EFD o del gruppo Green-Efa ?? Ricordiamoci che nel gruppo dei verdi saremmo il maggior azionista e pensate che il gruppo francese e tedesco sia d'accordo? Il giochetto è :vieni con noi,prendiamo i finanziamenti, ma non devi pretendere nulla in cambio e voti come ti chiederemo.Ok,parliamo di molte affinità di principio su certe questioni ma siamo andati in Europa per cambiare.
L'EFD ,al momento ci garantisce un voto distinto rispetto ai nostri punti e in più è interessante intravedere che Farage possa diventare il primo partito d'Inghilterra e contrario a certe politiche instaurate dalla Germania contro i pPaesi a sud dell'Europa. Perchè tutti si agitano (PD /FI/Troller/sinistra/ecc.)su questa possibilità intravista da buona parte del Movimento?? Qualche sospetto mi viene ....e spero di non essere smentito!

giovanni c. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 05.06.14 18:37| 
 |
Rispondi al commento

Dalla ricostruzione dei precedenti post pare che i Verdi siano stati indifferenti alle richieste di Grillo riguardo un confronto. Secondo i Verdi invece non c'è mai stato alcun un contatto.
Al di là di questo balletto che è diventato un po' ridicolo secondo me, entrambe le parti sembrano dover ma non voler mettersi d'accordo.

Il blog di Grillo avrebbe dovuto in queste ultime settimane fornire una visione il più obiettiva possibile circa le possibili alleanze in europa. Grillo è libero di esprimere la sua opinione riguardo Farage ma deve altresì rispettare la possibilità che alcuni iscritti siano orientati alla alleanza con i Verdi.

Siamo in democrazia, dopo una corretta e approfondita informazione si voti e vinca la maggioranza!

Giorgio M., Bolzano Commentatore certificato 05.06.14 18:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe mandali a cagare..sono dei presuntuosi, senza considerare che i verdi sono favorevoli agli interventi militari e non sono ne contro il FISCAL COMPACT ed inoltre favorevoli all' EURO!!! Io sono per collaborare nei punti condivisi con Farage e l' Ukip!! Ciao BEPPONE..sempre al tuo fianco, pero' ricorda che sei in grado di distruggere a livello comunicativo sia Renzi che Berlusconi ma per farcela devi essere meno impulsivo (scusa se mi sono permesso)!! Per me sei sempre il NUMERO 1 !!!:-D

Daniele2 Grassetti, Civitanova Marche Commentatore certificato 05.06.14 18:29| 
 |
Rispondi al commento

Vogliamo Grillo e Farage in questa dannata Europa, Gestita da nullità.

Arnold Attard 05.06.14 18:22| 
 |
Rispondi al commento

e che risposta è? fategli girare le carte. "Cosa gli hanno detto e chi glielo ha detto?"

Roberto Borrino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 05.06.14 18:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa risposta ad una richiesta di confronto di mostra e conferma il ruolo del partito dei verdi in europa e in italia invece di cercare di craare un gruppo politico di alternativa alla partitocra zia pongono inutili pregiudizi su questioni singo le perdendo di vista gli aspetti sostanziali co me la solidarietà economica tra gli stati la ri presa produttiva delle nazioni più deboli il ruolo dell'euro il risparmio di energie non rinno vabili

giovanni m., la spezia Commentatore certificato 05.06.14 18:16| 
 |
Rispondi al commento

Se è a conoscenza di ciò che dice ,ha ragione.E' vero che tutto è già fatto?Solo Grillo può rispondere a questa affermazione.Mi aspetto la verità.

carmelo riccardo maria giuffrida, catania Commentatore certificato 05.06.14 18:11| 
 |
Rispondi al commento

Credo nel vostro operato, la vostra decisione qualunque sia,

Marco Befani 05.06.14 18:07| 
 |
Rispondi al commento

E' la solita pantomima di politici di carriera, prima meleggiano, non rispondendo, ti rimbalzano da uno all'altro, fanno gli gnorri....poi ti dicono che è colpa tua....ahahahahahah e io che pensavo di essere l'unica forza politica ad avere un (ex) comico come leader...ahahahahahahah visto i pagliacci che ci sono a bruxelles e in giro per mezza europa GRILLO a paragone è un serio, composto e quasi patetico barzellettiere, uno di quelli da balera estiva.....ahahahahah. Ma dai tanto siamo più verdi noi, questi ormai sono parte del sistema, sono il sistema.....di verde hanno solo il conto in banca........ahahahahah mi vien che ridere...ahahahahahah

andrea1 m., pisa Commentatore certificato 05.06.14 17:59| 
 |
Rispondi al commento

Sono andato a guardare il video dei rappresentanti dei Verdi in Europa. Che dire... è un gruppo che può essere manovrato come il classico ago della bilancia. Basta che un partito europeo,si sbilanci un pò di più verso la "madre natura" (magari a tavolino)che loro li appoggiano,anche se quelle dette, rimangono solo parole. Non mi convince...Farage è coerente,sempre,come il M5S. Non vendiamo parole,ma diamo solide opportunità. Forza M5S!
PS: se la giustizia continua così,alle elezioni, contro chi andiamo? =)

luca Pesce 05.06.14 17:57| 
 |
Rispondi al commento

La risposta dei Verdi è chiaramente inaccettabile, è assurdo dire che "non parliamo con voi finché non abbandonate gli altri". Certo però che mettere a nudo quello che è stato un errore di Grillo, vale a dire precipitarsi a parlare con Farage invece di fare un programma di incontri con tutti i potenziali "partner", pubblicizzarlo e poi iniziare ad incontrarli. In ogni modo, come sto cercando di dire da qualche tempo, non c'è solo l'accordo con i verdi quale alternativa all'accordo con Farage. Esploriamo la possibilità di fare un accordo con PODEMOS, PARTIDO DA TERRA, PIRATE PARTY, AZIONE DEI CITTADINI INSODDISFATTI, ETC.

Luigi Marcuccio 05.06.14 17:54| 
 |
Rispondi al commento

1000 volte meglio Farage che i verdi . Farage schietto senza peli sulla lingua . I verdi pieni di peli come gorilla .che cazzo fanno ? fanno la figa , la prima donna , abbiamo conoscenza dei verdi italiani ,meglio Farage che questi fantasmi

alfio d'agosta, truccazzano Commentatore certificato 05.06.14 17:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Ogni elettore del PD si merita il peggio!!!;

però,però,il dubbio dei brogli mi attanaglia........!!!!!
#vinciamopoi!#arrestanovoi!

Morena ., ferrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 05.06.14 17:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Meglio un morto in casa che un verde alla porta

Antonello M. Commentatore certificato 05.06.14 17:49| 
 |
Rispondi al commento

Ma è ovvio che ci respingano.

Abbiamo più deputati di tutti i verdi europei messi insieme e quindi sarebbero costretti a seguire la nostra linea.

La loro invece è di appoggio alla Merkel,cioè alle larghe intese.

Io penso che le forze cosiddette euroscettiche se non si uniscono peseranno ben poco nel Parlamento Europeo. Che già di per sè conta poco.


gianni fiorani, Brescia Commentatore certificato 05.06.14 17:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

con la libertà di voto il gruppo EFD è una scelta strategica opportuna: comunque vada la vera forza del gruppo è il M5S

antonio g., napoli Commentatore certificato 05.06.14 17:38| 
 |
Rispondi al commento

Bravissimi finalmente ci siamo messi in gioco, tutti dovranno capire prima o poi che il movimento ha sempre detto e fatto solo gli interessi degli italiani, solo i professionisti falsari dell'informazione, specialmente quelli del PD che rappresentano quanto di peggio ci possa essere in questo paese. Noi dobbiamo assolutamente continuare a presidiare tutte quelle trasmissioni che servono solo a diffondere falsità verso il movimento. Dobbiamo partecipare partecipare assolutamente.

giancarlo 05.06.14 17:38| 
 |
Rispondi al commento

Se la decisione va alla rete gradirei partecipare. Sono iscritto da mesi ma non ancora abilitato al voto: non sarebbe il caso di aggiornare il sistema operativo?

Gian Marco Mensi (m4), Pesaro Commentatore certificato 05.06.14 17:36| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto la risposta della Segretaria dei Verdi.

Il senso è evidente: no.

Io lascerei senz’altro perdere i Verdi, andrei avanti con gli inglesi di Farage (siamo già in due) e cercherei gli altri 5 partners necessari, che devono appartenere a 5 altri paesi diversi.

I nostri commenti sono letti, contano qualcosa, i miei sono pure firmati...

Dico: nel 70° anniversario dei Vincitori, noi restiamo ancora i Vinti, siamo figli dei Vinti, ci stanno facendo pagare ancora la sconfitta inflitta ai nostri Padri...

Questa Europa è una terra Occupata dagli USA. Con il Trattato Transatlantico siamo finiti in tutti i sensi...

Vallo a spiegare ai Verdi: sono dall’altra parte.

Dobbiamo dunque procedere a cercare "alleati” fra quanti si riconoscono ancora nell’idea della sovranità dei popoli europei...

È finito il tempo dell’ideologia.


Meglio così tanto i verdi non hanno mai combinato niente nel parlamento europeo.
Vi ricordate pecoraro scanio??

Gerardo P., Torino Commentatore certificato 05.06.14 17:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per fsavore, il 40% che ha votato PD, possiamo smettere di dire che sono stati comprati?

QUESTI SONO DEGLI EMERITI COGLIONI!!!!! Se gli 80 euro li avessi ricevuti io, avrei comunque votato M5S.

Questi sono degli ignoranti, ladri, imparen

Ale 69 Commentatore certificato 05.06.14 17:19| 
 |
Rispondi al commento

Verdi, bianchi, neri? questi "effetto cane di pavlov" sono solo dei "riempitivi" di un vuoto voluto da quelli che comandano veramente. Cosa fanno i Verdi in Europa? Come gli altri prendono i loro lauti stipendi, i contributi elettorali ecc. e non muovono un dito quando monsanto & co. fanno il cattivo e bel tempo nel mondo. Sono partiti che si dividono la torta fanno i propri interessi e del popolo se ne sbattono altamente.

Eugenio Pillinini 05.06.14 17:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

"Secondo le nostre informazioni"????????

Diego DellaVega, Sennori SS Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 05.06.14 17:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Allearsi con i Verdi e' la stessa cosa di allearsi con la Merkel e la troika, ben venga Farage .

donato m., san giorgio in bosco Commentatore certificato 05.06.14 17:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Dopo questa eloquente risposta ci sono ancora dubbi? Il partito dei Verdi è come quello di Renzi: addomesticato dalla Merkel.
Farage ha dimostrato in tutti i suoi discorsi al Parlamento Europeo la sua linea chiara che è molto vicina al M5S pertanto l'accordo con il suo gruppo è la cosa migliore da fare.

franco plantera, bergamo Commentatore certificato 05.06.14 17:13| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggo che sarà la Rete a decidere sulla formazione del gruppo al parlamento europeo e comincio già a tremare. Speriamo non si faccia la stessa cavolata di quando la Rete votò per l'abolizione del reato di immigrazione clandestina facendoci perdere decine di migliaia di voti. Tremo al pensiero di questa votazione in Rete, tremo sul serio.

Gianca V., Lecco Commentatore certificato 05.06.14 17:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho appena scritto una email a Vula Tsetsi chiedendole di non avere pregiudizi sul M5S e chiedendole di incontrarci al più presto!

VI ESORTO A FARE ALTRETTANTO.

Leandro Z., Cagliari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 05.06.14 17:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Renzi: regole? il problema sono i ladri.

Complimenti coglioncello. Quindi? Sicccome i ladri ci sono da quando esiste il mondo, come lo risolviamo il problema?

Che cazzo di commento è?????????

Ale 69 Commentatore certificato 05.06.14 17:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I Verdi sono degli ipocriti inconcludenti . Sono anti nuclearista e sempre stato sensibile a i problemi del'ambiente, li ho perfino votati in Italia prima che nascesse il M5S, ma non voterò MAI a favore di un alleanza con un partito di Snob

Luca S., Verona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 05.06.14 17:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Un cortese "vaffa" penso sia la risposta più appropriata per questi signori che si permettono di rifiutare pregiudizialmente l'incontro

Sergio Caruso 05.06.14 17:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Cosa facevano i VERDI e gli"ambientalisti" di Lega
Ambiente, Ialia Nostra, WWF, LIPU, cucù, cip-cip,
bé-bé, quando Gomorra grazie all'avallo dei loro
amici&prestanome della filiera mafiopolitica comu
ni-regioni-province-camera-senanto-quirinale...
sversavano una quantità di rifiuti tossici industriali/ospedalieri tali da raggiungere un'altezza doppia del monte Everest in quel territorio necrotizzato che conosciamo come "terra dei fuochi" grazie alle denuncie di Saviano?
Masturbazioni "kulturali", dibattiti, convegni
congressi, chiacchiere come sempre, intanto che la
criminalità "organizzata" diventava "legalizzata"
e una colonna di TIR lunga la distanza Milano-Roma infeudava milioni di tonnellate di sostanze
cancerogene nelle falde acquifere x cui oggi quel
territorio è uno fra i più inquinati d'€-pa con
la >% epidemiologica di neoplasie sia a proliferazione tissutale che linfatica ed emopoietica. Cosa cazzo facevano Pecoraro Scanio, Clemente, Mastella, Rosa Russo Jervolino, il "compagno" del PD Bassolino mentre si creavano le condizioni,proprio sotto il loro sguardo vitreo e "distratto",per massacrare quel territorio ed esporre al cancro anche i bambini?E oggi cos'hanno di diverso da ieri? i VERDI? Cosa contano cosa propongono? E quand'anche "proponessero" qualcosa di labilmente "condivisibile" quali garanzie avrebbe il M5S che poi avrebbero volontà e forza politicaper realizzarlo?
Intanto: siccome questi signori hanno percepito
anch'essi il finanziamento pubblico indebitamente
sotto lo pseudonimo di "rimbosi elettorali", si
sono affrettati a restituirlo? Non risulta.
No: questi individui mentono, sono abituati a mentire e il M5s deve stare alla larga da loro.
Si, è vero che questo ci potrà forse penalizzare
un po' sul piano dei consensi; ma un po'. Pensate
quanto ci penalizzerebbe allearsi con forze politiche totalmente organiche e funzionali alla
dittatura del capitalismo €finanziario dell'UE,
BCE,FMI, agenzie di reating,Gruppo Bilderberg, Troika...


antonio corino, torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.06.14 16:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io sono per l'alleanza con Farage, è un'uomo onesto, difensore della vera democrazia, ha capito come va l'Europa e la vuole cambiare.

alfredo p., salerno Commentatore certificato 05.06.14 16:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

In chiave di formalità,
Beppe,con mossa tattica e intelligente ha spinto i Verdi ha darsi la zappa sui piedi,e ha manifestarsi in tutto il loro Verde essere,ambigui..!!!
Buona!Beppe!
Avanti con Farage!!

Morena ., ferrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 05.06.14 16:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Le tendenze di fondo che hanno portato
alle situazioni che stiamo vivendo
erano lucidamente intraviste - non ci si crede -
da alcuni grandi pensatori, già 60 anni fa.
Leggere per credere queste osservazioni
di Herbert Marcuse - L'uomo a una dimensione
Einaudi - 1967 !!!!!!!!!!
-
-
"Un interesse prepotente per la conservazione ed il miglioramento dello status quo istituzionale unisce gli antagonisti d’un tempo nelle aree più avanzate della società contemporanea".

"Le tendenze totalitarie della società unidimensionale rendono inefficaci le vie ed i mezzi tradizionali di protesta".

"Al di sotto della base popolare conservatrice vi è il sostrato dei reietti e degli stranieri. Essi permangono al di fuori del processo democratico. Le loro condizioni e situazioni sono intollerabili. La loro opposizione colpisce il sistema dal di fuori; è una forza elementare che viola le regole del gioco, così facendo mostra che è un gioco truccato. Il fatto che essi incomincino a rifiutare di prendere parte al gioco può essere il fatto che segna l’inizio della fine di un periodo".

Arjuna , Madras Commentatore certificato 05.06.14 16:53| 
 |
Rispondi al commento

I fatti parlano chiaro, l'unico ad opporsi allo strapotere della Troika è Farage(I filmati parlano chiaro,) il quale rappresenta un gran numero di popolo inglese e sinceramente non mi sembra che gli inglese siano un popolo fascista, razzista e quant'altro.Oggi ci si deve alleare con gruppi forti, le mezze figure non servono a nulla, se si vogliono raggiungere dei traguardi bisogna essere intelligenti e seguire una giusta strategia.Beppe prosegui così, vai benissimo, non ascoltare chi non ha esperienza.Un saluto al popolo del M5S.
P.S.Fascista,razzista ed altro... è chi riduce i popoli alla fame,(sappiamo di chi stiamo parlando)

ivano cerrito 05.06.14 16:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Noto un odio bestiale...
cioè non ci rivolgono neanche la parola perchè abbiamo commesso il più grande crimine della storia: abbiamo parlato con Farage quando ce l'ha chiesto mentre loro erano troppo impegnati ad insultarci O_o

Si tratta di una risposta che odio a parte denota una totale mancanza di serietà e diplomazia anche perchè parla di accordi in fase conclusiva, ovvero sta millantando informazioni confidenziali che potrebbe avere solo se avesse SPIATO illegalmente il m5s o l'Ukip.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 05.06.14 16:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

in politichese......con molto garbo e diplomazia....non hanno nessuna voglia di stringere alleanze con il movimento.Dietro la loro risposta al messaggio di grillo c'e' il rumore dei no,all'unisono.

salamone giuseppina 05.06.14 16:49| 
 |
Rispondi al commento

BANALE MA DIRETTA!!

In amore ed in guerra TUTTO è permesso!

Non mi sembra che siamo in un tranquillo periodo di pace....

Cerchiamo di tirare fuori le palle se vogliamo risolvere i nostri problemi di Italiani ,... non mi sembra che abbiamo a che fare con tanta brava gente politica dall'altra parte del fiume!!!!

ANDIAMO SEMPRE AVANTI!!!

Walter C., Lecco Commentatore certificato 05.06.14 16:44| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, la risposta dei verdi europei è comprensibile. Rimane il fatto che il programma dei verdi ha molto in comune con il M5S tra l'altro è anche il desiderio comprensibile e corretto dei parlamentari del movimento. Farage è un pericolosissimo xenofobo, razzista difensore del nucleare e del carbone, i verdi è la scelta giusta, vai Beppe

maria sole 05.06.14 16:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io ho sempre votato M5S ed ancora lo voterò.
Però con questa faccenda Verdi/UKIP mi sembra che si voglia pilotare la mia decisione.
Sia da parte del Blog che, un po' meno, da parte del Fatto Quotidiano.
Fatto stà che non sono una pecora!
Seguo il movimento perchè POSSO decidere VOGLIO decidere IO come dare il mio voto.
Il Blog deve INFORMARE e non pilotare la mia decisione. Attualemente se si procederà ad una votazione voterò i Verdi. Questo perchè l'atteggiamento sopra descritto è degno dei peggiori partiti vecchio stampo ed a ciò io mi RIBELLO.
Dateci una scelta da compiere e non cancello da attreversare come brave pecorelle!

Daniele Farneti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 05.06.14 16:34| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Incominciamo col dire a tutti i signori che anno votato per gli altri partiti di farsi una vagonata di c....i propri e di pensare a quello che fanno i loro partiti ( oggi quanti ??? ) . Dalla risposta che anno dato i Verdi si capisce benissimo che sono filo diretti dalle Banche , quindi mirano a fare spesa di deputati nel M5S - Farage mi sembra che sia l' unico che può servire al M5S ed all' Italia , se è vero che abbiamo massima autonomia nell'affrontare le varie tematiche che ci interessano , allora andiamo avanti con Lui - E ricordiamoci che come Fassino disse a Beppe Grillo fatti un Partito è vediamo chi ti vota , ( Abbiamo visto - GRAZIE FASSINO ) Ora ci anno detto VINCIAMOPOI , quindi è sicuro che vinciamo - Andare avanti x noi non è un gioco , è la sola cosa che possiamo fare x cercare di SALVARCI è salvare il futuro dei nostri figli --- AVANTI TUTTAAAAAAAA

giacomo de santis, Castro ( LE ) Commentatore certificato 05.06.14 16:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Beppe , ciao blog.!!

Non voglio essere presuntuoso e non ho in mano la famosa bacchetta magica ma credo che i VERDI facciano parte delle famose LARGHE INTESE.

Il Movimento 5 Stelle è formato da un gruppo di persone ONESTE ( circa 6 milioni di votanti più altri che NON hanno avuto il coraggio di votare...birichini...) e per me sta proprio quì il problema.
NON E' POSSIBILE CORROMPERE I 'POLITICI' DEL MOVIMENTO 5 STELLE!!!! Ed è per questo che facciamo paura , non siamo corruttibili , ed il POTERE BASATO SULLA CORRUZIONE NON CI STA!!
Ecco perchè i VERDI MARZIANI NON CI STANNO , fanno parte del PPE!!!


Le elezioni europee non le abbiamo perse perchè facciamo paura o siamo fascisti/pazzoidi schizzati e chissà cosa... LE ABBIAMO PERSE ( VINTE SECONDO ME) PERCHE' SIAMO ONESTI E QUESTO NON VA BENE CON IL MALAFFARE....


.. da ciò si deduce che chi NON è corruttibile si accorda facilmente e spoontaneamente con noi perchè NON HA NULLA DA TEMERE!!

Quindi , non rompiamo i coglioni a Beppe e lasciamolo lavorare in pace , poi la rete ( noi) decideremo il da farsi ... ok?

Dimenticavo!!! PD , FI , Sciolta Civica , Sel ... tanti saluti da Venezia , il Mosè vi saluta ... o Mose??? Ho il dubbio dell'accento....

ANDIAMOAVANTI!!!!


Walter C., Lecco Commentatore certificato 05.06.14 16:33| 
 |
Rispondi al commento

Ottimo il programma del tour. Giusto dare spazio ai ragazzi

andrea b. Commentatore certificato 05.06.14 16:32| 
 |
Rispondi al commento

Per me i verdi possono andare affanc.....andiamo con Farage mi sembra una persona seria e non comandato ho ascoltato alcune sue dichiarazioni al parlamento e le condivido, io voterò per Farage.

danilo mantini 05.06.14 16:32| 
 |
Rispondi al commento

e a fare in culo no?

Nello Squillante Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.06.14 16:32| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, per me è comprensibile la risposta dei Verdi.

Davide Bellofiore Commentatore certificato 05.06.14 16:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come ho scritto nei giorni scorsi, io avrei visto più consono allo spirito originario del Movimento 5 Stelle un dialogo col mondo ecologista europeo, invece che con gli anti-europeisti di Farage.

Bisogna però prendere atto con rammarico che i Verdi Europei sono persi nel solito caos molecolare tipico degli intellettuali di sinistra: come altro giudicare un gruppo politico in cui l'eurodeputato tedesco Albrecht dice che il dialogo con Grillo è da escludere ( http://www.agi.it/ultime/notizie/articoli/201405281851-pol-rom0077-europee_verdi_tedeschi_no_ad_alleanza_con_grillo ), però la presidente del partito Monica Frassoni dice invece che non hanno incontrato Grillo solo perché è lui che deve chiedere un incontro ( https://www.facebook.com/monicafrassoni.page/posts/10152438414437822 ), poi lui lo fa e allora la segretaria generale Vula Tsetsi dice che incontrerà Grillo solo se lui prima scarica Farage ( http://www.verdieuropei.it/risposta-richiesta-incontro-beppe-grillo/ ), e però invece il candidato alla presidenza europea José Bové dice che incontrerebbe Grillo anche subito ( http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/06/04/europee-jose-bove-verdi-pronto-a-incontro-pubblico-in-streaming-con-grillo/1013732/ ).

Spiace davvero, ma a quanto pare sono in quattro però hanno cinque idee diverse che cambiano ogni giorno, come si fa a lavorarci insieme?

Vittorio Bertola
Movimento 5 Stelle, Torino

Vittorio Bertola, Torino Commentatore certificato 05.06.14 16:26| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' ovvio che i Verdi ci siano più vicini per contenuti. E' ovvio che siano un pò diffidenti. Credo quindi sia più proficuo tentare di fare un gruppo con loro. Proviamoci prima dell UKP

stefano g., AN0176685 Commentatore certificato 05.06.14 16:25| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me è legittimo da parte loro chiedere garanzie, sarebbe un errore non valutare la possibilità di entrare in un gruppo comune


È evidente che era tutta una manfrina. Se avevo dei dubbi ora sono sicuro, i verdi inaffidabili come il PD di Bersani su probabili accordi. Non vedo l'ora di votare in rete la mia scelta favorevole per l' ingresso nel gruppo EFD in europa del M5S

Gerardo T., Senigallia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 05.06.14 16:24| 
 |
Rispondi al commento

Jose Bové è una grande persona e credo possa essere in perfetta sintonia con il Movimento. Valutiamolo.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/06/04/europee-jose-bove-verdi-pronto-a-incontro-pubblico-in-streaming-con-grillo/1013732/

Rossa R., Chiusi (Siena). Tuscany Commentatore certificato 05.06.14 16:20| 
 |
Rispondi al commento

dal sito del il fatto quotidiano:
A oltre 24 ore dalla raffica di arresti "bipartisan" per mazzette a Venezia il premier Renzi parla. Ma non cita il sindaco sostenuto dal Pd arrestato e gli altri dirigenti del partito coinvolti. Prima di lui Luca Lotti, sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, ha scaricato così Orsoni: "Contrariamente a quello che ho letto stamani non è iscritto al Pd. Non ha tessera.

BASTARDI , ORSONI E' VOATRO , VOI L'AVETE SOSTENUTO E VOTATO, VOI SIETE IL PARITO DEL MALAFFARE , DELLA CORRUTELA, DELLE TANGENTI, DEI PENATI, DEI TEDESCO, DEI GENOVESE, DEI GEGANTI, VOI SIETE LA VERA MAFIA E LE COOP ROSSE SONO LA VOSTRA LUPARA
BASTARDI IO VI ODIO E VI ESTIRPERO' DAL PAESE, COME METASTASI ANDATE ASPORTATE, VI CACCEREMO DALLE VOSTRE SEDI, VI CACEREMO DALLE VOSTRE CASE
ANNATEVENE AFFANCULO VOI E VERDI, FIGLI DI PUTTANA VOI E LORO
COMUNISTI E CATTOCOMUNISTI IO VI ODIO
NON CI DEVONO ESSERE ABBOCCAMENTI E TENTENNAMENTI CON I COMUNISTI, CHI VOTA CON LORO E' FUORI DAL MOVIMENTO
BUTTATE FUORI CURRO' TOMMASO, RIMANDATELO DA DOVE E' VENUTO DA MATEOENZIE
PCI PDS DS PD PARTITO DI MERDA, DI LADRI E DI MIGNOTTE
IO VI SCHIFO TUTTI, DAL PRIMO ALL'ULTIMO, E PRESTO REGOLEREMO I CONTI CON TUTTI I COMUNISTI VECCHI E NUOVI, DA OCCHETTO A MATTEORENZIE PASSANDO PER VELTRONI, DALEMA, FASSINO E BERSANI, INSOMMA TUTTA QUESTA GENTAGLIA CHE HA SPOLPATO IL PAESE, CHE HA RUBATO E CONTINUA RUBARE, PRESTO VERRA' LA GIUSTIZIA IN TERRA E IN OGNI PIAZZA CI SARA' UNA FORCA CON UN COMUNISTA IMPICCATO
AVANTI IN EUROPA CON FARANGE, CONTRO L'EURO, CONTRO L'EUROPA, PER LA LIBERTA' DEI POPOLI

Lorenzo La Corazza, Torino Commentatore certificato 05.06.14 16:19| 
 |
Rispondi al commento

Carissimi verdi andate cordialmente affanculo e restateci, falsi, guerrafondai, pezzi di merda perfettamente a vostro agio nell'euro dittatura.
C'è bisogno di dirlo?
Avanti con Farage.

Riccardo Cascino, Roma Commentatore certificato 05.06.14 16:16| 
 |
Rispondi al commento

ma dove lo trovi un gruppo in europa
che esiste la libertà di voto???=???
questo e una modalità innovativa
per far confluire tante anime che diversamente
sarebbero nel limbo
coraggio
per un europa libera dalle banche speculative

umberto 05.06.14 16:15| 
 |
Rispondi al commento

MOLTI ACCUSANO L'UKIP DI RAZZISMO, XENOFOBIA, OMOFOBIA, MA ALLORA...COME FA AD AVERE NEI SUOI MEMBRI UN MUSSULMANO, UN'EBREO E UN GAY DICHIARATO?
NON SARA' CHE PER CASO E' VITTIMA DI UNA STAMPA ITALIANA ED ESTERA, E DI COLORO CHE HANNO PAURA DELLE SUE POLITICHE ANTI EUROPEE???
NOI DEL M5S SAPPIAMO BENISSIMO COS'E' LA DIFFAMAZIONE PERCHE' NE SIAMO VITTIME 24 ORE AL GIORNO.
SIAMO SERI QUEST'EUROPA COSI' COM'E' PIACE SOLO AL PD, AI SUOI ALLEATI EUROPEI E ALLA MERKEL

nives b. Commentatore certificato 05.06.14 16:14| 
 |
Rispondi al commento

Segue

ODS - Občanská Demokratická Partito democratico civico, ECR, 7,7, 2. Svobodní Strana svobodných občanů Partito di liberi cittadini della repubblica CECA
,UN SEGGIO

NO POTAMI" - GRECIA) DUE SEGGI
PIRATI" - lo conosciamo GERMANIA) UN SEGGIO
CREDO" - (SLOVENIA) UN SEGGIO
"Gente Comune e Personalità Indipendenti" ( SLOVENIA )
UN SEGGIO

MOVIMENTO CINQUE STELLE ( ITALIA)
DICIASSETTE SEGGI

IL PESO POLITICO DEL MOVIMENTO da traino a tutti
gli altri, tutti molto più attinenti agli interessi dei popoli europei.
Un nuovo gruppo senza doverci inchinare a nessuno
So che sarà difficile ma almeno proviamoci

Rosa Anna 05.06.14 16:12| 
 |
Rispondi al commento

Ma poi cosa hanno di verde questi? Politiche ambientaliste ne ho viste ben poche e Dio sa quanto ne avremmo bisogno!

Enrico Giovine 05.06.14 16:10| 
 |
Rispondi al commento

Il M5S è molto vicino alle tematiche ambientaliste, che hanno un ruolo essenziale nella sua storia e nella definizione della sua natura.

Quello che però molti simpatizzanti - fatta la tara dei troll - ancora non capiscono è che i Verdi (a parte, magari, qualche singolo esponente, e neanche sempre) non hanno NULLA a che vedere con le tematiche ambientaliste, di cui si servono solo per raccogliere qualche voto, esattamente come il PD non ha NULLA a che vedere con quelle tematiche sociali e di difesa delle classi sfruttate che in un tempo lontano venivano sostenute dalla sinistra.

Darth Maul Commentatore certificato 05.06.14 16:10| 
 |
Rispondi al commento

Il ragionamento dei verdi non fa una grinza!!! Ma che cavolo pubblicate!!! Allora Grillo questo accordo con Farange si fa ? Non si fa? Decidi tu? O decidono i cittadini! Facci sapere!

francesco bruschi 05.06.14 16:09| 
 |
Rispondi al commento

UKIP senza dubbio anche perché è il male minore. Non ci vogliamo mica alleare acon un partito che viene votato dalle piante.

Mi sono stancato di aspettare la convalida della mia registrazione. E' mai possibile che un sito cosi importante abbia sempre problemi di accesso e usabilità? Ma non dovremmo essere noi quelli che rappresentano il cambiamento di un'Italia arruffona e inefficiente? A ben vedere qui le cose sembrano fatte sempre alla stessa maniera: senza competenza, organizzazione e efficienza.
Scusate lo sfogo ma i tempi eterni mi mandano in bestia.

PS:
Il form per contattare lo staff non funziona appena faccio invio messaggio da sempre "access denied".

Remo Piombo, Pordenone Commentatore certificato 05.06.14 16:09| 
 |
Rispondi al commento

boh. mediamo con i verdi ma senza calarci le braghe. Sennò vada per ukip. Ma vedete bene se l'elettorato ci segue.

Efstathios Varvarigos Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 05.06.14 16:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

M T P - I portoghesi alle elezioni europee hanno scelto il Partido da Terra, un movimento ambientalista alle elezioni europee più importanti nella recente storia dell’Unione Europea ha saputo superare ampiamente lo sbarramento del 4% e proporsi come l’unica nuova alternativa
DUE SEGGI

F i – Feministiskt initiativ - Svezia (1)
Con il 5,3% dei voti «Iniziativa femminista» conquista
UN SEGGIO a Bruxelles. La leader Soraya Post,
«Femminismo sia parte integrante delle politiche europee»

Partito per gli Animali (in olandese: Partij voor de Dieren, PvdD) è un partito politico dei Paesi Bassi fondato nel 2002 da Marianne Thieme.
UN SEGGIO
I principali obiettivi del partito sono la difesa dei diritti degli animali e l'ambientalismo.

LVZS - Lietuvos Valstiečių ir Žaliųjų Sąjunga - Lituania
UN SEGGIO
lotta per un sana, sobria, colta Lituania e in Europa per difendere gli interessi nazionali

CINQUE SEGGI PODEMOS
Il movimento è diventato in tre mesi la quarta forza politica della Spagna, espressione del movimento degli indignados ha ottenuto il 10% dei voti

BWC - Bulgaria Without Censorship +VMRO-BND Internal ... Movimento Nazionale per la Stabilità e il Progresso: 7,96%
DUE SEGGI

C’S Ciudadanos – Partido de la Ciudadanía - Spagna
DUE SEGGI
Una delle principali questioni sollevate dal partito catalano è la politica linguistica , che promuove attivamente l'uso della lingua catalana
sostengono anche alcuni cambiamenti nella costituzione spagnola , soprattutto per quanto riguarda l'organizzazione regionale.

La sua base principale è nel sud della Germania, negli stati di Baviera e (in misura minore) del Baden-Württemberg , anche se ha candidati in molte parti del paese.
ODP – Ökologisch-Demokratische Partei - Germania (
UN SEGGIO
E 'stato uno dei primi sostenitori (dal 1989) di spostamento del carico fiscale verde , un'idea che in seguito ha ottenuto il sostegno più ampio ed è stato parzialmente realizzato

Continua

Rosa Anna 05.06.14 16:07| 
 |
Rispondi al commento

che i verdi non volgiono incontrarvi ( beppe)ci stà. quando non volevi incontrare il pd? e poi l'hai fatta fuori dal vaso in faccia come puoi orA risentirti. la storia di abattere in faccia gli errori degli altri al paese per dotarsi di ragioni non tiene ci vogliono proposte e comportamenti, basta con la cagnara quotidiana abbiamo tutti la corda al collo.

LUCIANO-B.C. 05.06.14 16:06| 
 |
Rispondi al commento

Beppe per favore, non facciamo perdere ancora consensi al movimento...Tu sai benissimo che di punti in comune con Farage ne abbiamo ben pochi, e questa alleanza è di pura convenienza... Invece con i verdi sia le politiche economiche sulla spalmabilità del debito e sugli eurobond è molto comune, nonchè sulle politiche ambientali ed energetiche....sai che effetto farebbe vedere che il terzo gruppo parlamentare europeo voti all' unanimità? E poi non dimentichiamoci che avremmo la presidenza di quel gruppo!!!

Sandro Cetani, Grassano Commentatore certificato 05.06.14 16:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' indispensabile colpire la corruzione in capo ai corrotti ed ai corruttori con sanzioni penali sia detentive che pecuniarie che fano più paura. La sanzione pecuniaria, solidale fra il corrotto ed il corruttore, deve essere proporzionata al valore dell'appalto in quanto il danno è quasi impossibile quantificarlo. Le sanzioni devono essere in capo ai corrotti e per le società in capo agli amministratori con la solidarietà della società e con la ricerca degli amministratori di fatto, quelli che effettivamente amministrano e beneficiano del guadagno illecito ( in genere i soci di controllo ).
Poi occorre una seria indagine sul patrimonio di politici, manager pubblici e alti livelli delle istituzioni per comprendere se gli incrementi delle loro ricchezze sia giustificato o sia frutto di guadagni illeciti e smantellare le attività di riciclaggio come le case da gioco e le attività che smerciano oggetti di gran valore che attraverso false vincite e sottofatturazioni garantiscono il passaggio di tangenti ed anche le consulenze superpagate o i superstipendi dietro i quali si annidano i corrispettivi di crimini.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 05.06.14 16:03| 
 |
Rispondi al commento

In Commissione De Rosa sta dando il bianco, complimenti!

mario marini 05.06.14 16:02| 
 |
Rispondi al commento

ANCHE SE CIO' SEMBRA CONTRARIO AL NOSTRO MOVIMENTO
L'ALLEANZA CON FARAGE NON DEVE ESSERE VOTATA IN RETE MA DECISA DAI PARLAMENTARI ITALIANI, EUROPEI DA BEPPE, CASALEGGIO E POCHI ALTRI.
COME PENSANO IN MOLTI LE VOTAZIONI POTREBBERO ESSERE SABOTATE DA MOLTI TROLL INFILTRATI NEL NOSTRO BLOG.
IL FATTO CHE I MEDIA SIANO TANTO INTERESSATI ALLE NOSTRE SCELTE PUZZA ANCORA PIU' DI BRUCIATO SEMBRA CHE VOGLIANO INTERFERIRE NELLE NOSTRE SCELTE E QUESTO NON POSSIAMO PERMETTERLO

nives b. Commentatore certificato 05.06.14 16:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io credo che la risposta dei Verdi sia da benedire da quanti hanno a cuore il futuro del M5S e del nostro paese.

E spiego il perché: con questa risposta spocchiosa e ricattatoria emerge chiaramente l'atteggiamento di presunta superiorità di questi finti ambientalisti e guerrafondai (si avete letto bene: guerrafondai, che si trincerano dietro risoluzioni Onu prese ex post, per dare un cappello di legittimità a guerre assolutamente contrarie e in spregio al diritto internazionale: vedi Afghanistan, Iraq, Libia); questa presa di posizione, tra l'altro anche tatticamente molto stupida dei Verdi (diciamo la verità, voi vi alleereste con degli stupidi?), spero che apra gli occhi a tutti i simpatizzanti e gli attivisti del M5S, in modo che possano riflettere bene su cosa rappresentano i verdi, che alla fin fine seppur in modo un po' sfumato sono complici di PPE e PSE nella distruzione economica del vecchio continente, avendone condiviso le politiche economiche di fondo.
Farage è di tutt'altra pasta, è evidente. E' uno dei pochi politici europei ad aver colto la natura intrinsecamente antidemocratica delle istituzioni europee, e noi ci mettiamo a discutere delle menzogne scritte su di lui dai pennivendoli di regime di Repubblica, Corriere, Rai ecc. ecc.? Si può non essere d'accordo con Farage su tante cose, ma sui sette punti presentati dal M5S alle elezioni europee è quello più vicino, come si fa a non vederlo?
Un mancato accordo con Farage mi costringerà, e credo la pensi come me una parte importante del movimento, a rivedere il mio appoggio al M5S, questo è poco ma sicuro.
Restiamo uniti vs l'oligarchia e la tecnocrazia europea...che oggi non si chiama Farage.
Meditate gente, meditate.

filippo d. Commentatore certificato 05.06.14 15:59| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Dal Blog di Grillo, ove che tutto nacque.

LA RISPOSTA DEI VERDI.

Esimio sig. Beppe Grillo,

e tutto il M5S.

Noi Verdi siamo pronti a confrontarci con chiunque voglia portare avanti una linea politica volta a "tutelare" la salute e la qualità della vita di tutti i cittadini europei.

Noi Verdi siamo lieti del suo invito e quanto prima siamo pronti a un tavolo di confronto.

Noi Verdi abbiamo a cuore solo e soltanto il benessere dei cittadini e l'ambiente in cui vivono, per questo è ben accetta qualsiasi proposta volta a questo.

No che siccome stai a trattà co Farage, noi nun te se incxlamo de pezzo, perchè chi se stanno a incxlà, è tutta Europa!

Non si può essere d'accordo su tutto, Farage compreso, ma sui punti comuni c'è fa fare fronte comune altrimenti affonda l'Europa, no i gruppi parlamentari!

Mentre tutti i componenti del Parlamento Europeo, Voi compresi, avete vinto un terno all'otto, noi comuni mortali stamo a morisse de fame!

Io pure co la Le Pen tratterei pur di scoperchiare sta truffa colossale!

Con affetto, stima e e profonda ammirazione, ma voi pe li caxxi vostri, affossate più de na Nazione!

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 05.06.14 15:59| 
 |
Rispondi al commento

Questi pagliacci della sinistra democratica(anti-comunisti militanti servi del capitale finanziario) mi fanno vomitare! Ricordo negli anni 1981-82 che Marco Pannella, leader del partito radicale partecipò ad un congresso dell'allora MSI guidato dall'allora segretario Giorgio Almirante(un avversario politico dignitoso)I più giovani che aderiscono al M5S non hanno la più pallida idea di quali insulti infamie,imposture, calunnie, diffamazioni, metafore, iperboli, sozzure, crocifissioni e gogne mediatiche da parte del PCIoggiPD, del sinistro
arcipelago "rosso-verde" furono riversate addosso a quel poveraccio di Pannella (x cui non ho nessuna simpatia)per il semplice fatto di
"essere - andato a parlare - con - i - fascisti"(!
Ricordo ancora gli argomenti dei militanti del
PCI e della federazione FGCI (il loro vivaio)
"I radicali e Pannella sono amici dei fascisti perchè vanno a parlare al congresso del MSI, e
così lo "legittimano"
Questi erano i commenti dei trolls di allora, dei
dementi i quali non vedevano i loro di-gerenti(!)
Berlinguer, Paietta, Pechioli, Reiclin,Fassino, D'Alema, Jotti, ecc... con i "fascisti" parlare tutti i giorni seduti gomito a gomito in parlamento, camera, senato, commissioni e,
soprattutto, al bar, al ristorante
della cupola di Montecitorio. Però il depravato era Pannella perchè si recò a "parlare con i fascisti" al congresso MSI.
Non vi sembra che l'atteggiamento stalinista
che caratterizza questi impostori oggi sia
rivolto a Grillo perchè parla con Nigel Frage?
A me potrà anche non piacere questo signore e
non mi piace, nel senso che non mi ispira fiducia.
Però piuttosto che un accordo con dei traditori
professionali,(marmaglia di sinistra che in nome delle "larghe intese" riuscirono ad abortire un governo che comprendeva: da Lamberto Dini fino a Marco Caruso dei "disobbedienti" o "antagonisti"
passando x Fausto BeVtinotti, emiciclo a 180°!)
faccio come suggeriva Indro Montanelli (altro avversario dignitoso)mi turo il naso e incedo.


antonio corino, torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.06.14 15:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io a differenza di tanti
sono dispiaciuto per la modalità in cui
i verdi hanno scaricato grillo e i suoi 15 mln di italiani
io mi sento molto vicino ai verdi e alle tematiche ambientaliste
in passato ho sostenuto con il voto con donazioni
e appelli e sottoscrizioni
manifestazioni e interventi
peccato di essere stati ripagati in questo modo
una pugnalata al cuore e all anima
era per voi un occasione per entrare in un nuovo gruppo
con grillo e farage con libertà di voto
e incidere con le ns idee green
invece avete ritenuto beppe inaffidabile
perché????????
ora lo sto capendo perchè in tanti anni il mio voto non e servito a niente
perché come fanno i comunisti e meglio stare buoni e farsi mantenere
tanto il mondo non lo cambi
invece con grillo ti fai nemici e devi lavorare
per 2500$ e metterti contro le multinazionali
questa vostra posizione la ricorderò finche vivrò
e ne farò tesoro per sostenere sempre grillo fino alla morte
ps per tutti i soliti bastardi
grillo non ha sbagliato niente
forza e apriamoci andiamo avanti
vinceremo un paese distrutto e a pezzi

umberto 05.06.14 15:59| 
 |
Rispondi al commento

G7, Renzi sul Mose: «Il problema non sono le regole che mancano, ma i ladri»
"Gente che ruba va mandata a casa" - "Smettiamo di dire che ci sono i ladri perché non ci sono le regole: la gente che ruba - ha poi aggiunto Renzi - va mandata a casa. Il problema delle tangenti non sta nelle regole ma nei ladri".
"Gente che ruba va mandata a casa" - "Smettiamo di dire che ci sono i ladri perché non ci sono le regole: la gente che ruba - ha poi aggiunto Renzi - va mandata a casa. Il problema delle tangenti non sta nelle regole ma nei ladri".
*
Vuol dire che se la Corte dei COnti accertera' il danno erariale se ne va a casa? :-)

mario marini 05.06.14 15:55| 
 |
Rispondi al commento

... io personalmente comunque un bel vaffa.... glielo mando!!! :-)

Paolo F. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 05.06.14 15:54| 
 |
Rispondi al commento

Oggi sono tornati i troll piddini

Poverini sono dovuti stare nascosti per 24 ore dopo i fatti di Venezia

Site riconoscibili subito dopo le prime due parole... fatevi forza e sfogate le vostre frustrazioni

Così ci facciamo quattro risate

Larghi inciuci Commentatore certificato 05.06.14 15:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

leggo ancora qualcuno che continua ad perorare la causa dei verdi e chiede di incontrare il celebre bovè, allora o è in malafede o è orbo o è sordo,
BOVE é in CROCIERA NEL MEDITERRANEO BOVE NON è A PASCOLARE LE PECORE
smettetela di rompere i coglioni e se proprio volete i verdi non avete che andare con vendola,

graziano ., pisa Commentatore certificato 05.06.14 15:51| 
 |
Rispondi al commento

Non riesco capire bene se allearsi con l'UKIP di Farage sia bene. Ma se io fossi Beppe Grillo manderei a quel paese i vari verdi e non userei parole poco offensive.

gianluca f. Commentatore certificato 05.06.14 15:50| 
 |
Rispondi al commento

Visto che ha letto il nostro blog (lo dice lei nella lettera !)sa già tutto: e' SOLO UNA SCUSA PER USCIRNE PULITA....

ROSSANA I., ROMA Commentatore certificato 05.06.14 15:49| 
 |
Rispondi al commento

La strategia è la stessa del PD ora si aspettano un vaffa come risposta e poi potranno vantarsi di aver capito da subito che il M5S non aveva realmente intenzione di parlare con i verdi.

Vediamo se Beppe e soci ci cascherà come al solito, con tanto di campagna mediatica di tv e giornali....

Beppe, non ti fare fregare: rispondi gentilmente dicendo che non è stato fatto alcun accordo e che prima di decidere volete contattare anche i verdi, sempre che non siano loro a voler escludere il dialogo col M5S.

Daniele 05.06.14 15:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giulio C., Prato e Max Della Serietà, Campi Bisenzio

sempre in coppia voi due?

uno fa l'offeso indignato e l'altro lo consola, cambiate "disco" che avete stancato.

uno di noi 05.06.14 15:47| 
 |
Rispondi al commento

Scusa Grillo, abbi pazienza, prova a parlare con Di Pietro, oggi ha fatto una bella intervista a TGCOM24, se guidato, è possibile sfruttare la sua esperienza in materia di corruzione.
La classe politica "deve" "DEVE" "deve" essere mandata a casa, di corsa però.

W M5 *****

Enzo Chiesino, Imperia Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 05.06.14 15:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stamattina a Radio 24 la moretti:

beh, però, il reato commesso da orsoni non è lo stesso di galan.....

questa p t l'hanno mandata in europa.
COMPLIMENTONI!

Ale 69 Commentatore certificato 05.06.14 15:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma per cortesia non stiamo a perdere tempo con questi figli della casta(troika)

giuseppe Amato, Palma di montechiaro Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 05.06.14 15:44| 
 |
Rispondi al commento

Fare gruppo con l'UKIP mantenendo piena libertà di votare diversamente sulle questioni che ci dividono dall'UKIP penso sia la soluzione migliore. E' chiaro quanto tutti temano questa evenienza e il fatto che il M5S possa ottenere risultati concreti spaventa molto sia i socialisti che i popolari perciò gruppo con l'UKIP sia. Ricordiamo comunque che non dobbiamo essere nè di destra nè di sinistra, facciamo valere le idee migliori.

Simone C. Commentatore certificato 05.06.14 15:41| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

http://www.blitzquotidiano.it/rassegna-stampa/marco-travaglio-sul-fatto-quotidiano-mazzettastaiserenissima-1883396/
Leggete questo articolo di Travaglio, da Oscar

Agatino Platania 05.06.14 15:39| 
 |
Rispondi al commento

ASPETTAVATE POSTA? E' ARRIVATA LA RISPOSTA DEI VERDI ! SI' QUELLI, VERDI FUORII E ROSSI DENTRO. DELLO STESSO COLORE DELLA STRAGRANDE MAGGIORANZA DEGLI INFILTRATI NEL M5S!! QUELLI CHE PREDICANO BENE E RAZZOLANO MALE!!! PERCHE' NON AVETE SUPPLICATO DI ACCETTARVI NEL LORO GRUPPO I KOMUNISTI?? CI AVRESTE TROVATO I MIGLIORI PREGIUDICATI, A PARTIRE DALLA TESSERA N.1 DEI "DEMOCRATICI"! SI' QUELLI CHE QUANDO SI TRATTA DI RUBARE NON GUARDANO IN FACCIA NESSUNO! VEDI PENATI, VEDI EXPO, VEDI MOSE, VEDI TARANTO, VEDI NAPOLI, ECC. ECC. BLA..BLA..BLA..BLA..... VADO CON QUESTI, VADO CON QUELLI, VADO... VADO...... MA DOVE VOLETE ANDARE, CHE PER POTERE FARE UN PO' DI PULIZIA IN QUESTA MERDA DI REPUBBLICA DELLE BANANE E DEI LADRI CI VUOLE UNA SOLA COSA: MUNIRSI DI BUONI MACHETE E FARE A PEZZI TUTTI I BUROCRATI LADRI, TUTTI I POLITICI DI DESTRA, DI SINISTRA, DI CENTRO, DI ESTREMA E VIA VIA..... UN SOLO UOMO AL COMANDO CHE FACCIA LE LEGGI SOLO PER L'INTERESSE COMUNE E CHE NON DEBBANO ESSERE APPROVATE DA NESSUN PARLAMENTO!! PRIMA O POI ARRIVEREMO, E ALLORA SARA' IL FUGGI FUGGI!!!!!!!

FRA DIAVOLO 05.06.14 15:39| 
 |
Rispondi al commento

sul sito della Camera stanno andando in onda in streaming i lavori della la Commissione Ambiente, svolgerà interrogazioni a risposta immediata su questioni di competenza del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti.
Una on del PD ha presentato un interrogazione su un problema importante: una strada in provincia di COMO.
E il Mose?
Sel invece chiedono di autosstrade in Piemonte e Fiuli
e il MOse?
proprio vero che ognuno ha le sue priorita'
*
http://webtv.camera.it/commissioni

mario marini 05.06.14 15:36| 
 |
Rispondi al commento

_____________________

Arrestano Babbo Natale che stava sul marciapiede che stava facendo divertire la gente...

"stavo facendo del bene....perche mi arrestate?...sono una persona per bene"

la polizza dice che stava usando il gessetto..

non vedo segni di gess sul marciapiede ne sulla strada!

allucinante ...

https://www.youtube.com/watch?v=7b9E4AXtxpw

john buatti 05.06.14 15:36| 
 |
Rispondi al commento

e draghi tagli i tassi...da 0,25 a 0,10..del costo del denaro..e porta in negativo i soldi parcheggiati alla bce dalle banche..si parla anche di un possibile QE...da 400mld...ma "Mirato" per sostenere imprese e famiglie..ma solo per 36 mesi..
(fuori i mutui)detta così sembrerebbe una notizia strabiliante..ma non vedo cosa ci sai da festeggiare..mah..
ora immettere liquidità..ma ciò non è stato ancora confermato..come 400 mld di euro a 3 anni..in europa equivale a tentare di spegnere un incendio a "sputi"...!poi addirittura in stock da 36 mesi..(manco una macchina ci si compera a rate servono almeno 60 mesi per ratealizzare una macchina da 15000 euro)a che serve portare i tassi prossimi allo zero..se non c'è lavoro?...le tasse aumentano e basta.io ci vedo la stessa mossa disperata per guadagnare tempo, una mossa di marketing politico-finanziario per contrastare gli "euroscettici"...ma avrà fiato corto!

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 05.06.14 15:34| 
 |
Rispondi al commento

Sorial, Nuti,Lezzi, Fico,Castelli,
ma soprattutto Di Maio e Di Battista. Se avete le palle dovete andare in TV. La gente vuole conoscere chi vota. La gente perbene non quella corrotta, non quella che da il voto all'apparato partito. Non quella del voto di scambio. Voi non andando in TV siete peggio dei cettola qualunque, perché almeno quelli parlano e fingono di informare. Voi che potreste dare un informazione più realistica non li informate. Vigliacchi , siete peggio di loro. Detto tutto con molta benevolenza e per spronarvi . Tirate fuori le palle!
PS
Di Battista
Ma che cazzo stai a scrivere su facebook.Ti leggono solo i tuoi affecionados. Serve per 2 lirette di pubblicità per Casaleggio? Facciamo una colletta noi, diccelo. Confrontati con gli altri, comunica con la faccia, con il tuo sguardo onesto a milioni di italiani, oltre che a parole. Senza paura, 'normalmente'.Vai in TV

Max Della Serietà, Campi Bisenzio Commentatore certificato 05.06.14 15:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vabbè , i Verdi potevano trovare una risposta più intelligente e credibile per dirci di NO ..
Quella data è davvero ridicola e molto presuntuosa.

Non ne capisco il senso (o forse lo capisco eccome, si chiama TTIP e mi sa che ne vedremo delle belle da parte dei Verdi che sono molto più simili al rosso)

A me va bene Farage!

Monica C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 05.06.14 15:32| 
 |
Rispondi al commento

Ma se invece di tante ca... volate con verdi e nazisti inglesi (ma chi li conosce) cominciaste a fare una battaglia per l'introduzione in Italia di leggi come negli USA, Germania e Inghilterra con pene sicure di anni galera per corrotti e corruttori, non otterreste un plebiscito di consensi ???
Datevi da fare subito, di corsa, non c'è tempo per tergiversare con le fesserie...

augusto g., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 05.06.14 15:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PER NON DIMENTICARE :

http://www.ansa.it/web/notizie/regioni/toscana/2011/08/05/visualizza_new.html_758248909.html

RENZI CONDANNATO!!!

Mr Worf ., VG Commentatore certificato 05.06.14 15:31| 
 |
Rispondi al commento

"SOLO CON FARAGE + 17Parl.M.5 Stelle SI RIESCE AD ABBATTERE LA TROIKA!!
Tremano e siamo il problema dell'UNIONE EUROPEA siamo sù tutti Giornali e
TG per condizionarci X non far gruppo con FARAGE. Già abbiamo moltissimi
nemici ma anche molto ONORE che hanno paura di solo 17 Parlamentari Europei
Il 17 fortuna per NOI e Sfiga per la TROIKA!!Non si deve mettere ai voti la
scelta con Farage c'è il BLOG Zeppo pieno Di TROLL del PD REGISTRATi non
aspettano altro che sabotare le scelte del Movimento 5 STELLE."

toresal 05.06.14 15:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Unica risposta possibile : Gruppo con UKIP

MARCO M., Sondrio Commentatore certificato 05.06.14 15:30| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Se dovessimo credere alla sua buona fede, la risposta della Vula Tsetsi dimostra che essa è dotata di un quoziente intellettivo molto al di sotto della media. Ma, probabilmente, la tipa è solo "furba": ciò a cui puntano in realtà i Verdi è rubare parlamentari europei al M5S; di un accordo non gliene frega nulla. I Verdi stanno dimostrando ancora una volta, per chi ancora non lo aveva capito, che fanno parte del "sistema" che noi vogliamo smantellare. L'unico accordo possibile è con Farage e del fatto che il suo programma per l'Inghilterra contenga punti che per noi non sono condivisibili non ce ne può fregare di meno (cavoli suoi e dell'Inghilterra: mica li dobbiamo attuare pure in Italia); in Europa Farage è dalla nostra parte da sempre, cioè dalla parte dei Popoli e dei cittadini e NON dalla parte delle lobby finanziarie e massoniche sostenute da tutti i partiti, Verdi compresi.

Fonso Genchi Commentatore certificato 05.06.14 15:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

loro se la tirano eccessivamente, ma diciamo che grillo ha organizzato le cose in modo che andassero esattamente così, si è visto lontano un chilometro. Farage ha detto cose condivisibili negli ultimi due o tre anni e questo gli va riconosciuto, ma ha una lunga storia di antieuropeismo becero (una quindicina d'anni) alla Borghezio, dalla quale si sta allontanando solo ora, e associarsi a lui provoca reazioni prevedibilissime e anche comprensibili. Fare finta che queste cose non esistano è, oltre che intellettualmente disonesto, anche controproducente alla lunga. Qui Grillo mi ha veramente, per la prima volta, deluso alla grande. Creare attivamente le condizioni per cui la scelta possibile diventa solo una non è democrazia diretta. è plebiscitarismo via internet, e decisioni imposte da una leadership non discutibile, nonostante i molti innegabili meriti.

Mimmo Scaracchio 05.06.14 15:24| 
 |
Rispondi al commento

NON CI POSSO CREDERE,..., E VOI?

VENEZIA - «Il sindaco di Venezia Giorgio Orsoni, contrariamente a quello che ho letto stamani non è iscritto al Pd. Non ha tessera. È un sindaco indipendente e il Pd, che lo sostiene in consiglio comunale a Venezia, non significa che rubi».

Lo ha detto il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Luca Lotti commentando la vicenda Mose a margine di un'iniziativa a sostegno del candidato a sindaco Marco Ruggeri in vista del ballottaggio con Filippo Nogarin del M5S.

«L'accostamento tra Pd in consiglio comunale e un capo d'accusa personale lo trovo alquanto forzato - ha aggiunto - Questo non significa scaricare nessuno, ma è giusto precisare la verità dei fatti. Le responsabilità sono individuali, non hanno un colore di partito, e i ladri devono andare in galera».

MI VIENE IL VOLTA STOMACO, PENSABO AL POMPETTA MA VOI SIETE PEGGIO, NON HA LA TESSERA, QUELLA E' UN SANTINO PER I DEFICIENTI CHE VI VOTANO, PAZZESCO, IL BELLO E' CHE CI SARà PURE QUALCUNO CHE CI CREDE.

Temp Est, Nord Est Commentatore certificato 05.06.14 15:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alla cortese risposta dei verdi possiamo rispondere altrettanto cortesemente magari come salutiamo qui a Roma e cioe': Vi ringrazio e vi saluto e chi nun ve manna aff..... e' un gran cornuto.

Ricc-ardo R., Roma Commentatore certificato 05.06.14 15:22| 
 |
Rispondi al commento

Da persona intrisa e sostenitore delle teorie marxiste-leniniste,dico questo....chi accusa Nigel Farage di essere un ultra-liberista in economia non fa i conti con un dato di realta'...quale forza politica al parlamento europeo e'dichiaratamente ANTI-CAPITALISTA ? ...NESSUNA,fatta eccezione per parte di noi del M5S gli INDIGNADOS SPAGNOLI e la LINKE tedesca...Farage e'uomo di destra,lo sappiamo,ma credo assai meno liberista di chi in Europa ha voluto assurde politiche di Austerity nel silenzio generale,Gruppo Verde incluso
Farage queste politiche le ha contrastate...ma aggiungo ( e che qualcuno provi a smentirmi )
MILTON FRIEDMAN,il paladino dell'iper-liberismo
le avrebbe contrastate...andiamo a leggerci cosa scriveva negli anni 70 sull'intervento dello Stato,anche in campo monetario,nei periodi di crisi strutturali e deflattive...
Allora,chi e'piu'di destra o di falsa sinistra
La Merkel,Hollande,Junker,Schulz,D.Cohn Bendhit
Rahoj,Major,che di concerto hanno assassinato il popolo greco e non solo,oppure NIGEL FARAGE,quasi l'unico a denunciare questi misfatti nel Parlamento europeo...DOVE ERANO I VERDI,DOV'ERA LA GAUCHE EUROPEA,e dov'era sig.ra Vula Tsetsi,glielo dico io,A MARCARE BEPPE GRILLO E IL M5S,invece di dare qualche ceffone politico alla BANDA MERKEL-BARROSO-VAN ROOOMPUY-OLI REHN......
e' la terza volta quest'oggi che la MANDO SERENAMENTE AFFANCULO.

f.g-torino.

franco graziani 05.06.14 15:22| 
 |
Rispondi al commento

L'analisi di quello che sta accadendo è molto chiara, il M5* da fastidio persino in EuropaUnita,
per POTERI E BANCHE come in Italia.
#vinciamopoi, #arrestavoi, a tutta forza Cittadini nessuno deve rimanere indietro.

antonio b., nibionno Commentatore certificato 05.06.14 15:19| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

NAPOLITANO !
Oggi si dice solidale a quella donna condannata a morte per essersi convertita al cristianesimo!
GIUSTO !
Si dimentica però e comunque di parlare del MOSE!
Non è strano?

pier p., acqui terme Commentatore certificato 05.06.14 15:19| 
 |
Rispondi al commento

Non mi è chiaro se il M5S rifiuterà i finanziamenti pubblici anche nel parlamento europeo, qualora aderisse a un gruppo.

Qualcuno ha informazioni a riguardo?

Armando Avallone 05.06.14 15:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

_____________________


Arrestati perche davano a mangiare una zuppa alla gente senza casa e ai poveri

allucinante..

http://youtu.be/YmKqftYY0Tw?t=2m53s

qui il primo arresto

http://youtu.be/YmKqftYY0Tw?t=6m36s

Qui altri attivisti arrestati che dicono "il Cibo è un diritto no un privilegio" Food is a right not a privilege..

https://www.youtube.com/watch?v=P33Vk8St0BU

john buatti 05.06.14 15:18| 
 |
Rispondi al commento


L'Unione Europea e il Fondo Monetario Internazionale hanno deciso di sospendere il pagamento dell'ultima tranche del programma di salvataggio del Portogallo di circa 2,6 miliardi di euro.

Il governo di Lisbona deve spiegare alla Troika prima come intende coprire il gap finanziario da 700 milioni di euro nel budget di quest'anno, dopo che la Corte costituzionale del paese ha bocciato il piano precedente giudicando "eccessivi" i tagli alla pubblica amministrazione stanziati.

http://www.lantidiplomatico.it/dettnews.php?idx=11&pg=8049

anib roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 05.06.14 15:16| 
 |
Rispondi al commento

C'è quallcosa che non va bene.
Cosa c'entrano i ballottaggi con l'articolo?
Anche a me non piace l'informazione deviata.

Ivan I., Genova Commentatore certificato 05.06.14 15:16| 
 |
Rispondi al commento

Ci sono due soluzioni alla fine: EFD o tentiamo di creare un gruppo nuovo noi.

Il problema dell'EFD è che hanno solo 4 stati membri al momento, con noi si andrebbe a 5. Bisogna poi sperare che Farage trovi altri due alleati. Al momento c'è una vera e propria bagarre tra i vari gruppi euroscettici (ECR, EFD, EFA) per accappararsi altri alleati. EFA, come l'EFD, non ha ancora raggiunto i 7 stati membri.

Altrimenti si tenta di creare un gruppo nuovo. Modificando un post che circolava questa mattina (ho rimosso i partiti che sono già confluiti in altri gruppi), si potrebbe creare questo nuovo gruppo:

M5S – Movimento 5 Stelle - Italia (17)
BWC – Bulgaria Without Censorship - Bulgaria (2)
MPT – Partido da Terra - Portogallo (2)
ODP – Ökologisch-Demokratische Partei - Germania (1)
ZZS - Zaļo un Zemnieku savienība - Lettonia (1)
LVZS - Lietuvos Valstiečių ir Žaliųjų Sąjunga - Lituania (1)
PvdD – Partij voor de Dieren - Paesi Bassi (1)
FI – Feministiskt initiativ - Svezia (1)

Giuseppe Boschi 05.06.14 15:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se l'accordo con Farage è già definitivo, qual'è il ruolo di noi elettori? Non doveva essere una decisione presa da NOI, cioè dalla BASE del Movimento secondo DEMOCRAZIA DIRETTA? Mi devo ritenere autorizzato a sentirmi preso per il culo?

Riccardo M., Vigevano Commentatore certificato 05.06.14 15:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Domande:
E' vero o no che in Uk e Francia hanno votato prima di noi? Sì
E' vero o no che i risultati di quei paesi, che ai comuni mortali sono stati divulgati dopo le votazioni italiane, i cravattari della Trilateral li conoscevano da almeno un giorno prima ? Sì
Avete ancora dubbi che se l'Italia, unico paese dove ha stravinto la sinistra (complice dei cravattari) sino stati fatti dei brogli colossali ? No

orafus o., vigodarzere Commentatore certificato 05.06.14 15:13| 
 |
Rispondi al commento

Ho sentito Buccarella al TG3 dire che è in programma un cambio di comunicazione con il ritorno alle origini. Si sottintendeva che la 'colpa' del 22% fosse addirittura della comunicazione in TV. Perché non sentite il parere de3lla rete su questo particolare insignificante? La rete vuole come voi (sembra)rimanere in eterno all'opposizione o governare? Sentiamo la rete su questo. E poi guardiamo a destra del video quando siamo qui sul blog. Chi c'è oggi? Myrta Merlino, la Picierno, la Gabbia con Paragone. Come se ci si dichiarasse contrari alla prostituzione e poi da casa nostra si partisse tranquillamente per andare a puttana. Certo un po' di colpa ce l'ha come è stata gestita la comunicazione in TV. Grillo , 1 ora di tempo per dire TUTTO da Vespa. 1 ora per dire quello che Renzi ha detto in 100 ore di TV con l'aiuto delle slide per i decerebrati della TV. Abbandonare i talk show significa consegnare il paese a Renzie per 20 anni. Significa rimanere sconosciuti o meglio conosciuti come fascisti, oltre Hitler ... A milioni di italiani potenziali elettori del m5s. Significa dare l'impressione all'opinione pubblica di farsela sotto nei faccia a faccia e quindi non essere credibili. Essere dei vigliacconi. Comunque se questa è la decisione, cioè tornare ad apparire in Tv solo in collegamento, magari di spalle come si intervistano gli anonimi. Essere definiti buffoni inconcludenti ed essere continuamente derisi da tutti senza far sapere cosa facciamo in parlamento a chi non va nelle piazze o sul web; questo significa non voler governare e per me il moVimento toglie allora solo energie, voti, speranze a tanta gente che potrebbe invece investirli altrove. Se è così fate veramente pena

Giulio C., Prato Commentatore certificato 05.06.14 15:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da IL GAZZETTINO

Renato CHISSO, 60, Favaro Veneto, via Col San Martino 5 (carcere), assessore regionale alla Viabilità e Trasporti: 200-250.000 euro all’anno da fine anni ’90 al 2013, poi il sequestro si riferisce solo al periodo 2008-13; 5% Adria Infrastrutture rivenduto per 2 milioni di euro; 10% Nordest Media;centinaia di migliaia di euro all’anno; 250.000 euro da Baita 2011-12; faceva ottenere consulenze alla società Territorio di Bortolo Mainardi; favori legati alla superstrada "Vie del mare".

Alessandro CICERO, 48, di Roma (domiciliari): millantato credito, sostegno alla rivista "Il punto".

Cristiano CORTELLA, 50, Milano (solo indagato): ideatore meccanismo fatturazioni.

Corrado CRIALESE, 84, Roma (domiciliari): millantato credito presso magistrati amministrativi, ricevuti 340.000 euro per ricorsi Pedemontana Veneta, contro Impresa Maltauro e contro Net Ingeneering.

Patrizio CUCCIOLETTA, 70, di Roma (carcere), ex magistrato alle Acque di Venezia: 400.000 euro all’anno (200.000 da Baita), in totale 1,6 milioni di euro; 500.000 euro in Svizzera; contratto da 27.600per la figlia Flavia, poi assunta da Thetis; contratto 38.000 euro per il fratello Paolo, architetto; voli con aerei privati, alloggi in alberghi e ristoranti di lusso a Venezia e Cortina.

Luigi DAL BORGO, 67, Pieve D’Alpago (Bl), via Roma 58 (carcere).

Nicola FALCONI, 52, Lido di Venezia, via Partecipazio 6 (domiciliari), direttore generale Sitmar sub.

Giuseppe FASIOL, Rovigo, via Piva 14 (carcere), funzionario Veneto Strade: quattro parcelle (circa 19 mila euro) per collaudo Mose.

Temp Est, Nord Est Commentatore certificato 05.06.14 15:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IO VOTO E VOTERO' M5S

MA VULA, CI SEI, O CI FAI ?
lettera semiaperta.

1 è diverso da 0.
Stiamo sondando.Nessuno ha concluso niente con NESSUNO.
Dato, che sarà la RETE a decidere
con chi allearsi, cara VULA non puoi risponderci
in questo MODO
Ma di quale COPERTURA parli....
"Una decisione ormai presa", l'hanno presa i VERDI,prima ancora del nostro invito.
Per preconcetto preconfezionato o per paura ?
Paura del PALLOTTOLIERE o l'ABACO quando
i VERDI dovranno contare i prossimi VOTI ?

Figliuola un pò di ONESTA' INTELLETUALE.
Figluola, esci dal POLITICHESE, perché noi dal
BLOG restiamo in ETERNO.
Preferisco sentirmi dire "con voi,mai" rispetto a
questa FINTA diplomazia.
Ti sei creata, tu la PATATA BOLLENTE e noi abbiamo MEMORIA. La RETE ha memoria.
Comunque, se avete DUBBI ve li chiariremo.
Ma ci dobbiamo incontrare prima. O no?
VULA,VERDI vi facciamo così PAURA ?

PS: IO, con questa qui, avrei grossi DUBBI....
E'partita già male....
Comunque,ho già ARCHIVIATO la RISPOSTA di VULA
sul mio SERVER in RAID con BACKUP giornaliero su HARD DISK MIRRORING esterno, sincronizzato al CLOUD.Giusto,giusto per non DIMENTICARE.....
Comunque per una scelta democratica é sempre meglio avere un'ampia possibilità di scelta.

Giovanni M., Cambiago Commentatore certificato 05.06.14 15:11| 
 |
Rispondi al commento

Se chiedi di parlare sei già catalogato....ogni volta che ti presenti e parli con Chiunque Sei volente o nolente il Rappresentante. Medita e canne tesoro.

alessandro giglio, magenta Commentatore certificato 05.06.14 15:11| 
 |
Rispondi al commento

Rubano, li arrestano,ogni giorno un nuovo scandalo e gli italiani che fanno? Li continuano a votare. Popolo di SODOMIZZATI

Armando ., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 05.06.14 15:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alla fine mi sembra che chi sistiene un accordo con i verdi lo faccia solo per paura dell'opinione pubblica che ci distruggerà o perderemo voti di quelli di sinistra e bla bla! Sono balle! È proprio il timore di essere etichettati che non ci hanno prendere posizioni che sicuramente Beppe sosteneva! Questo ci ha fatto perdere consensi e Beppe lo ha capito e spero abbia convinto GIANROBERTO! Mi riferisco proprio alla posizione sull'euro! Chi vota il sistema magari sposta i voti da un partito all'altro tipo pd forza italia ncd sciolta civica etc! Noi non abbiamo ripreso i voti delle persone che vogliono uncambiamento radicale di rottura perché siamo stati morbidi sul tema uscita dall'euro! E i voti che negli paesi a preso farage o le pen invece di noi gli hanno presi lega e f.li d'italia! Appena hanno detto fuori dall'euro hanno raddoppiato i consensi! Pensate se questa posizione l'avessimo presa noi! Ci avrebbero votato coloro che hanno optato per lega f.li d'italia e anche milioni di non votanti! Beppe già da tempo lo ha capito e sappiamo come ha detto di cori Modigliani che lui è per uscire e per ripristinare la sovrani monetaria! Dobbiamo al più presto mettete ai voti tra gli iscritti la scelta fuori o dentro l'euro! Avrà molta più forza l'alleanza con FARAGE! La gente si è rotta i coglioni dei moderati! Qui ci vogliono posizioni nette

Davide Marini 05.06.14 15:09| 
 |
Rispondi al commento

Da IL GAZZETTINO


Andrea AGOSTINONE, 45 anni, Milano (carcere): ideatore meccanismo fatturazioni.

Giovanni ARTICO,54, Cessalto via Dosa 23 (carcere), ex commissario straordinario per il recupero territoriale e ambientale di Porto Marghera, collaboratore di Chisso: incarichi di consulenza all’amico Rizzardo Del Giudice; assunzione figlia Valentina in Nordest Media.

Stefano BOSCOLO Bacheto, 47, Chioggia (Ve), Lungomare Adriatico 51 (carcere), titolare cooperativa.

Dante BOSCOLO Contadin, 66, Chioggia, viale Zeno 7 (solo indagato).

Gianfranco BOSCOLO Contadin "Flavio", 74, Chioggia, viale Pigafetta 61 (carcere), Nuova Co.ed.mar.

Cucco Andrea BOSCOLO,30, Chioggia, via Zeno 111a (solo indagato).

Lino BRENTAN, 66, Campolongo Maggiore (Ve), via Puccini 10 (domiciliari), ex ad Autostrada Padova-Venezia: 65 mila euro da Mauro Scaramuzza.

Maria BROTTO, 51, nata a Bassano del Grappa, residente a Venezia, S. Croce 156 (carcere), ex amministratrice Thetis, ingegnere, responsabile progettazione Mose, coinvolta nei principali episodi di dazioni a chi avrebbe dovuto controllare l’opera.

Enzo CASARIN, 60, Martellago (Ve) Enzo, nato a Mirano il 13-02-1954,res.te Martellago (Ve), via Delle Motte 32/a (carcere), capo della segreteria di Chisso, ex sindaco di Martellago: consegnava denaro a Chisso.

Gino CHIARINI, 58, Ferrara (carcere): millantato credito, riceve 50-200.000 euro.

Temp Est, Nord Est Commentatore certificato 05.06.14 15:08| 
 |
Rispondi al commento

La prima regola di una "buona politica" è la trasparenza e proposte comprensibili,chiare per i cittadini.Un eventuale incontro "condizionato" suona tanto di vecchia politica e inciucio. Se i verdi hanno delle cose da proporre, ci si incontra alla luce del sole per vedere se ci sono degli interessi comuni. E:"Il nostro gruppo non potrà incontrarLa finché non sarà fatta chiarezza sulle Sue relazioni con il gruppo di Farage", i ricatti lasciamoli ai vecchi politicanti.

Francesco P. Commentatore certificato 05.06.14 15:08| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori