Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Le fonti

  • 674


fonti_false.jpg

Dopo le elezioni i pennivendoli, coloro che si vendono per scrivere e che non si guardano allo specchio per non sputarsi in faccia, hanno adottato nei confronti dell'informazione sul M5S una tattica diffamatoria che per brevità si cita come "le fonti". Notizie totalmente inventate vengono attribuite a fantomatiche "fonti", fonti rafforzate nell'articolo con aggettivi come fonti importanti, di persone influenti, autorevoli, vicine ai fondatori del M5S. Le fonti non vengono mai svelate per motivi legati al segreto professionale. "Non dirò mai nulla sulle mie fonti neanche sotto tortura" dirà il pennivendolo di turno messo alle strette, "Io sono un giornalista, una giornalista, serio/a, non rivelo le mie fonti". Peccato che le notizie pubblicate siano regolarmente false e non basterebbe un altro blog per smentirle ogni giorno e dieci studi di avvocati non sarebbero sufficienti per querelare i pennivendoli/e di turno. Il giochino sta andando troppo oltre. Notizia falsa da fonti false. E' opportuno che la legge si occupi di questa malformazione congenita del giornalismo italiano che, grazie ai suoi favolosi pennivendoli, ha trasformato l'Italia in un Paese semilibero per l'informazione. La colpa come ovvio non è loro, sarà dei lettori che si ostinano a comprare i giornali... Le fonti non possono essere coperte, vanno citate nell'articolo o, in caso contrario, va fatto scattare in automatico il reato di diffamazione. Le fonti a cui si abbeverano gli inchiostratori italici sono fantasie dettate dalla loro linea politica e dai loro padroni. I servi hanno le fonti, i giornalisti i fatti. In italia ci sono le fonti separate dai fatti.

24 Giu 2014, 16:45 | Scrivi | Commenti (674) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 674


Tags: disinformazione, fonti, giornalismo, giornalisti, informazione, libertà di stampa, media, propaganda, regime

Commenti

 

Non solo. Ma "le fonti" sono capaci di generare di tutto e di più. Dall'acqua minerale alla grappa, in casi speciali anche miracoli. Lourds in confronto é una fontanellina. Nelle migliori delle ipotesi sgorgano nei corridoi dei palazzi di giustizia. Altrimenti dal "web" ove, altre "fontanelle anonime" hanno perlappunto inserito altri sgorgheggi. Da oltre docidi anni io ho fonti anonime che raccontano di tutto e di più sulla mia vita. L'ultima pubblicata dal "pacco quotidiano". Il movimento é solo all'inizio: non sono ancora arrivate le perquisizioni e gli arresti "cautelari" a seguito di denunce provenienti dalle ben note fonti anonime. State in guardia: per ora sono solo scaramucce. Quando toccherete stipendi, prebende, canoni, donazioni esentasse, pasciute consulenze, allora le fonti si moltiplicheranno. L'unica difesa é sempre onestà e totale trasparenza. Il web é la fionda giusta per abbattere Golia. www.giorgiocomerio.com

giorgio c., milano Commentatore certificato 28.06.14 19:11| 
 |
Rispondi al commento

l'ultima notizia diffusa continuamente dai mezzi di informazione è questa:::la riforma della costituzione, in particolare quella del senato è fondamentale per la ripresa economica e perché l'europa ci consenta di sforare.
sia chiaro i giornali e tv ripetono quello che renzi ed i componenti del governo ripetono ogni cinque minuti . l'ultima ieri...l ' europa ci consente di sforare purchè siano fatte le riforme ed ha precisato renzi quella del senato.
dove sta l'inghippo è che l'europa si riferisce a riforme economiche ,,, risparmi ,tagli , semplificazioni ecc.. invece renzi fa un ricatto.
guardate che se non mi approvate la riforma del senato, niente soldi...è come quando dice ai suoi parlamentari illegittimi .. o mi date il voto di
fiducia o tutti a casa....o quando ha detto ..o mi votate alle europee o niente 80 euro.
questo è il profilo psicologico del premier..
francesco degni

francesco degni, roma Commentatore certificato 28.06.14 13:48| 
 |
Rispondi al commento

buona sera lettori ma se io devo spendere soldi per farmi raccontare bugie e' meglio non spenderli e con quei soldi risparmiati ci andiamo a mangiare qualcosa che e'meglio e de'piu'vero perlomeno il panino e co sia e' vero e non ci mente ci leva la fame,un saluto a beppe e al movimento 5 stelle se raccontano bugie su di voi e'segno che state facendo del bene al popolo italiano...

roberto fiaschi, tavarnelle val di pesa Commentatore certificato 25.06.14 21:49| 
 |
Rispondi al commento

Vogliamo cominciare a denuciarli alla magistratura questi esseri inutili?

Federico T., roma Commentatore certificato 25.06.14 19:45| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei gentilmente sapere se è vero quello che dice Rizzo del PD che con documenti alla mano, ha detto che Buccarella e altri 9 del M5 hanno votato a favore per mantenere l'immunità parlamentare al Senato, sbugiardando la linea ufficiale del M5 che qualcuno mi può dire la verità a proposito ?


BUONASERA A TUTTI CARI AMICI DEL BLOG...AMICI XKè CI SONO I TROLL E QUINDI A LORO DICO UN BEL VAFFANCULO.....
PREMESSO CHE LA STRATEGIA STRUTTURATA E SISTEMATICA DEI PENNIVENDOLI E' SCRIVERE MERDA CHE VA DRITTA DRITTA NELLE TESTE DEGLI ITALIANI ALLO SCOPO DI FAR SCEMARE IL CONSENSO DEI NS PENTASTELLATI....
DIREI CHE LA COSA CHE NON VA BENE è CHE QUANDO C'è UNA NOTIZIA SU UN GIORNALE,SAREBBE OVVIO CHE DEVI INDICARE LE FONTI DA DOVE LE PRENDI ALTRIMENTI TUTTI POSSONO DIRE LE PIù DISPARATE MENZOGNE,TUTTI POSSONO DIRE JENNY A CAROGNA è ANDATO A MANGIARE CON NAPOLITANO(BEH FORSE QUESTA SCUSATE POTREBBE ESSERE VERA)SKERZI A PARTE...
COMUNQUE IL SENSO DEL DISCORSO è KE SI DEVE CITARE LA FONTE COME DOCUMENTO CERTO E VERITIERO....ALTRIMENTI DIVENTIAOMO IL PAESE DEI PALLONARI....(NON BASTA AVERE LO SMARGIASSO NON ELETTO AL GOVERNO?????)
DETTO QUESTO DICO KE è IL MOMENTO DI CREARE ANKE NOI UN BEL GIORNALE KE KIAMEREI
LA VOCE DEL MOVIMENTO 5 STELLE
LA VOCE DEI PENTASTELLATI
E DOPO UN BEL Pò DI NS GIORNALISTI KE VANNO IN TUTTI I TALK SHOW A DIRE COSA FANNO I NS RAGAZZI E POI CILIEGINA SULLA TORTA UNA BELLE EMITTENTE TV...
OPPURE PER INIZIARE GRILLO KE VA A RAFFICA NELLE TRASMISSIONI...X ESEMPIO è STATO FANTASTICO QUANDO è ANDATO A BERSAGLIO MOBILE DA ENRICO MENTANA DETTO IL MITRAGLIETTA...

maria progresso, firenze Commentatore certificato 25.06.14 19:03| 
 |
Rispondi al commento

Ma l'immagine prima delle vasche da bagno e del post, è un esempio di "passaparola"?

Mi scuso, era giusto per alzare l'odiens o audience.

marina s. 25.06.14 13:23| 
 |
Rispondi al commento

LO SCHIFO CHE TIRA
in tempo reale

Questi signori non si vergognano di una cosa elementare:
è ignobile che si parli male degli assenti.
Chi ha un briciolo di onore, evita questi cadute non di stile, ma di senso del pudore.

Detto questo non sarebbe difficile per una persona addestrata alle dispute dialettiche risponder loro punto per punto, al prezzo di scendere nel loro letamaio televisivo da dove spira un lezzo il cui scopo è di ”influenzare” il 75 % che non ha votato Cinque Stelle e di erodere e assottigliare il 25 % che ancora tiene e resiste.

a) Il linguaggio.

Vi sono gli attori di professione che fanno esercizi di dizione e di recitazione, ma vi è la gente comune parla il linguaggio delle emozioni e della immediatezza. Costoro, i Parenzo, quelli della “truffa” vera, da querela penale, per essersi spacciate per terze persone, pretendono che ad esempio un suicida, un imprenditore rovinato, un lavoratore disoccupato con figli da mantenere, prima del suo gesto disperato, si esprima in… terzine dantesche anziché con le espressioni che chiunque rivolge a chi ritiene a torto o a ragione responsabile della sua rovina e della sua morte.

b) Il futuro politico.

Chicco Testa. Verrebbe da chiedergli (e te lo chiedo con nome e cognome): il futuro è sedersi accanto a te? A quell’altra tizia che ti sta davanti, e tanto sproloquia sul Movimento? La realtà è diversa. Se lo scenario politico è largamente, se non universalmente calcato da ladri di regime, sedersi insieme significare ritornare alla pratica "consociativa", significare non solo rubare insieme ma essere costretti a rubare insieme, giacché dove tutti son ladri, nessuno sopporta e ammette che vi siano uno solo rimasto ONESTO.
Sodoma e Gomorra furono incenerite e rase al suolo perché di giusto non ve ne era uno solo.

c) Il personale politico del Movimento.
Lasciateci il tempo e formeremo i nostri pensatori politici, i nostri statisti, i nostri tecnici… A voi proprio non vi possiamo assumere nelle nostre fila...

Antonio Caracciolo 25.06.14 13:01| 
 |
Rispondi al commento

vorrei un blog migliore, lo stile da 'tifoseria' (come dice Lucio) è desolante

un solo commento preciso, puntuale, documentato di Lucio che, nella s o s t a n z a conferma l'errore procedurale dei nostri

nessuno risponde, nel merito, da ieri alle 23

il vano sfogatoio, invece, raccoglie e disperde nell'irrilevanza decine o centinaia di post che ripetono le solite cose, tutti contro di noi ma noi meglio di tutti

paranoid 25.06.14 12:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@Lucio P., Jesi

Non credo che i tuoi commenti da azzeccagarbugli contribuiscano con lo stile giusto a questo blog!

Vedi che nessuno ti ha ca**to?

I tuoi cavilli, con tanto di documentazione precisa e link gne gne gne ci fanno un baffo annoi!

paranoid 25.06.14 11:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buongiorno blog

L'Italia e' uno dei paesi peggiori per informazione corretta e anche uno dei paesi peggiori per gente che crede alle balle che vengono quotidianamente servite dai media!
Gran parte delle persone fanno il gioco dei media e questo e' il risultato...

ema dell (ema dell) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.06.14 11:25| 
 |
Rispondi al commento

Probabilmente questo branco di pecoroni non sa che farsene della libertà di pensiero per la quale sono morte un numero infinito di persone! Non sanno neppure cos'è, perché è stata servita loro su un piatto d'argento e non sono in grado di gestirla e di affrontarla. Assomigliano alla famosa ''terza generazione'' di persone che distrugge i risultati conquistati da padri e nonni a favore di soldi, mignotte, benefit, auto di lusso e il vivere agiato più in generale senza aggiungere valore a ciò che hanno ereditato. Ma il tempo è galantuomo e, come per tutti, alla fine del banchetto giungerà il conto anche per loro.

diana scapin, dianathebest@libero.it Commentatore certificato 25.06.14 11:14| 
 |
Rispondi al commento

La colpa, come dice il post, è dei lettori che comprano i giornali.
Basta deportare tutti gli italioti....ed il gioco è fatto. Sei milioni di grillini, l'elite del Paese, basta ed avanza...

fabriz galli Commentatore certificato 25.06.14 11:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Capisco il ragionamento di Grillo, pero' non sono d'accordo sulle fonti. Il problema della stampa italica innanzitutto è il conflitto d'interessi, seguito dal finanziamento pubblico ( che dovrebbe essere eliminato)ai giornali, alle tv, alle radio, ecc. Inoltre va eliminato l'anonimato del giornalista ( l'articolo deve essere scritto con nome e cognome ). Va eliminata la figura dell'opinionista, del pubblicista. Il direttore del giornale dovrebbe essere responsabile e dovrebbe fare così:
1. avviso bonario con le scuse del giornalista al diretto interessato e risarcimento congruo dei danni al diretto interessato.
2. se il giornalista non lo capisce e continua a diffamare multa, senza porgere le scuse: risarcimento congruo dei danni al diretto interessato e all'albo dei giornalisti.
3. se è un diffamatore di professione radiazione a vita dall'albo.

Marcello C. 25.06.14 11:04| 
 |
Rispondi al commento

Certo che gli servono i 100 giorni!!!

Per mettere la tassa di successione,la rivisitazione dei valori catastali (ah...questi latifondisti rovina dell'Italia!!!...)

...e una patrimoniale (si spera su quelle montagne di denaro in banca, ferme, infruttuose per l'economia nazionale come una "manomorta" del capitale)

La rivisitazione dei valori catastali. Subito si sono affrettati a smentire che potrebbe aumentare le tasse sulla casa. Ma allora, mi domando, se così non è, cosa è servito farle?
E poi, cara informazione (cara= costosa) cosa va dicendo sui valori fermi al 1989??? La rivalutazione dei coefficienti catastali è di 165 volte tanto!!

http://www.quifinanza.it/8653/tasse/torna-tassa-di-successione-patrimoniale-dietro-angolo.html

Gian A Commentatore certificato 25.06.14 10:48| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, riprenditi!
Non si possono dichiarare le fonti...sopratutto non si puo' costringere per legge!
Ma sei fuori?
Basta con queste sparate...sono degli sutogoal mostruosi, ancora non ti sei stufato di penalizzare il M5S con ste scemenze?
E di che occorre gestire meglio la cosa, di che chi diffama le persone deve poter essere messo sotto processo in rito direttissimo in modo da non far passare troppo tempo tra la notizia e la smentita, di pure che ci deve essere l'obbligo della ritrattazione a piena pagina , la PRIMA pagina!
Di quello che c'e' giustamente da dire ma non cio' che hai scritto, ti massacreranno ancora una volta.
CI massacreranno...

Enrico Bosco, Genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.06.14 10:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per poter risolvere in buona parte il problema del pagamento delle tasse
bisognerebbe creare un sistema di riscossione ed utilizzo delle tasse più
periferico, più decentrato.
Ora ad esempio l' IRPEF viene riscossa nelle varie regioni d'Italia, poi viene inviata tutta a Roma e poi questa tassa viene
distribuita in tutta Italia a seconda delle necessità.
A parte il fatto che bisognerebbe vedere bene come avviene questa
distribuzione se tutta o in parte ma sarebbe meglio, molto meglio che a Roma venisse inviata
sola una parte di IRPEF mentre la parte restante maggiore venisse
utilizzata direttamente sul posto di riscossione.
Questo farebbe in modo che la gente vedrebbe bene dove vanno a finire i
propri soldi delle tasse e quindi ci sarebbe meno evasione fiscale e più
propensione a pagare.
Secondo me sarebbe una buona idea che certamente ridurrebbe la evasione
fiscale in Italia.
Grazie e cordiali saluti.

Franco Rinaldin 25.06.14 10:47| 
 |
Rispondi al commento

IL PROBLEMA E' CHE IL DELITTO (I PENNIVENDOLI) PAGA. SE FOSSERO CHIAMATI A RISPONDERE DEI DANNI PROVOCATI CON LA MANIPOLAZIONE E DISINFORMAZIONE, FORSE ANCHE LA SITUAZIONE DEL PAESE SAREBBE MENO TRAGICA.

Marcello M., Venezia Commentatore certificato 25.06.14 10:47| 
 |
Rispondi al commento

Volevo avvisare il 40.8% che è iniziato il countdown ...

-999

Buon proseguimento.

Massimo C., VERONA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.06.14 10:45| 
 |
Rispondi al commento

I Midia non sanno più dove attaccarsi e riniziono con le offese ai singoli farabutti dei vari partiti tramite commenti qui sul blog. Caro Beppe Grillo fai un post dove dici che il M5S non condivide certe offese e minacce e ricorda a tutti ancora una volta che i commenti possono essere fatti da chiunque anche dagli stessi PDini e i loro servi dei giornalisti come nel caso Giachetti http://www.beppegrillo.it/2013/12/il_fuoco_amico_di_giachetti.html Loro Non si arrenderanno mai noi neppure!

cristian l. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 25.06.14 10:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Corrompere giornalisti e magistrati faceva parte del piano 'base' massone per arrivare al potere... e ci sono riusciti !!
Grazie anche al popolino italiano che non merita altro...

Massimo Vannucci 25.06.14 10:42| 
 |
Rispondi al commento

Carlo Sibilia Due

Mentre ‪#‎Renzi‬ ieri aggiunge uno zero ai 100 giorni previsti per le riforme...ora i giorni sono 1000 cari Italiani. Mentre la Boschi prima di vedere il M5S oggi, ieri ha incontrato Forza Italia e ha rafforzato con loro il patto sulle riforme. Mentre la Lega non riesce neanche a formare il gruppo al parlamento europeo e qui invece detta legge sulle riforme grazie alle intese Renzi-Calderoli (ricordiamo che il PD fa le riforme con gli alleati della LePen...fascio 2.0). Mentre accade questo ieri al parlamento si è consumato l'ultimo atto di psichiatria politica. Dopo che PD-M5S avevano eliminato il commissario al terremoto del 1980 in Irpinia e alla Galleria Pavoncelli bis, il governo PD li ripristina con un decreto sostenuto dal PD. Un pericoloso precedente che rischia di mandare per sempre in pensione il parlamento...Addio democrazia. ‪#‎Nonomabuongiorno‬.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 25.06.14 10:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Invito i Devoti di S.Calogero a partecipare al sondaggio.Clicca sul link.Grazie. https://t.co/6REx9XP2bL http://t.co/HGSf4bNYAo

carmelo principato, agrigento Commentatore certificato 25.06.14 10:37| 
 |
Rispondi al commento

Salve!
Mi permetto di indicare i link a tre miei video, con cui cerco di presentare un mio progetto di Iniziativa Imprenditoriale per una Attrezzatura di Riabilitazione dal Mal di Schiena.
Vorrei sapere che cosa ne pensate, e se possibile vi chiedo di sostenere il Progetto mediante adesione e condivisione o comunque riterrete meglio.
Ho già inviato email simili anche ad altre figure istituzionali, personaggi e Realtà più o meno noti.
Sono convinto che maggiore sarà la diffusione che verrà data a questa mia iniziativa, maggiori potranno essere le probabilità che si possa realizzare qualcosa di utile e di valido.
Sarebbe un peccato se, dopo aver messo a punto un'idea così importante, a seguito di tante sofferenze e fatiche, non se ne facesse nulla!
Sono a disposizione per ogni eventuale approfondimento.
Grazie!

Parte 1/3 https://www.youtube.com/watch?v=aqoR3JnCX7s
Parte 2/3 https://www.youtube.com/watch?v=_a6ytE-i_LA
Parte 3/3 https://www.youtube.com/watch?v=dMRHHyi66sQ

email: alberto.costantini.std@gmail.com
Presentazione https://www.youtube.com/watch?v=0oaqST10zR8

PS - Nelle pagine Youtube di presentazione dei video è possibile trovare i link a ulteriori pagine di approfondimento!

Ing_Alberto Costantini, Erto e Casso (PN) Commentatore certificato 25.06.14 10:33| 
 |
Rispondi al commento

oibo'... oggi nessun sbarco di richiedenti asilo ...
ormai mi ero abituato ai soliti 1000/1500 giornalieri

Alberto Di Giacomo Commentatore certificato 25.06.14 10:30| 
 |
Rispondi al commento

Show sadomaso nella sala comunale
Per il Pride week, nella Casa dei diritti anche una performance di domazione e sottomissione

Avanti con Pensiero Unico sinistro grullino radical-chic per le masse ignoranti...

Alberto Di Giacomo Commentatore certificato 25.06.14 10:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il vero problema sono i finanziamenti pubblici all'editoria. Dovrebbero essere i lettori a pagarsi i giornali! Ma quanti sono davvero i lettori dei giornali? Non parliamo di tirature, ma di persone che pagano all'edicola. A naso, direi pochi. Una volta, si vedeva tanta gente con il giornale in mano, oggi davvero poca. Eppure, esiste una sfera mediatica autoreferenziale, che rimbalza tra giornali e televisioni, e non dipende da nessuna forza popolare, ma solo dai pochi padroni dei media. Il M5S ha forse sottovalutato la potenza di questi strumenti di persuasione di massa. Da solo, il web non basta, anche se certo consente anche a persone come me di esprimere la propria opinione liberamente, il che è una gran bella cosa.

Renato O., Venezia Commentatore certificato 25.06.14 10:21| 
 |
Rispondi al commento

questi stronzi, pensano che gli italiani, siano una massa di coglioni. non sanno che a forza di essere martellati, ci si mette sulla difensiva e con la massima attenzione. si osserva il nemico. potranno fare quello che vogliono. ma alla fine vincono le innovazioni, la voglia di cambiare e di non essere presi più x il culo. una sola cosa devono fare, ci devono ridare tutti i soldi rubati. possono anche andare su un altro pianeta. ma se ci vanno loro ci saremo anche noi. e rivoglio i soldi delle mie tasse

antonio castiglia 25.06.14 10:21| 
 |
Rispondi al commento

SAPETE COSA VI DICO????

VAFANCULO. ANCHE VOI, SI, AMCHE VOI.

IN QUESTI GIORNI TUTTI A OCCUPARCI DI IMMUNITA' E CALCIO, DEL COLLOQUIO COJN IL GOVERNO.

SONO SUCCESSI DUE FATTI SCONVOLGENTI, SULLA STRADA, GLI EBBESIMI. HANNO PERSO LA VITA UN BIMBO DI TRE ANNI, E UNA BIMBA DI OTTO.

MA UN CAZZO DI NESSUNO NE PARLA, NESSUNO. LA MERDA DI RENZI ANNUNCIA IL REATO DI OMICIDIO STRADALE E NON FA NULLA.

IL MOVIMENTO TACE SU QUESTO.

IN TUTTA ONESTA', ANDATE AFFANCULO ANCHE VOI!!!!!

Ale 69 Commentatore certificato 25.06.14 10:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ECCO 10 EFFICACI RIFORME FONDAMENTALI, CON 2 SOLIDI SISTEMI ELETTORALI, PER RISOLLEVARE RAPIDAMENTE QUESTA ITALIA LITIGIOSA, PRECIPITATA NELLA SCONFITTA, NELLA INGOVERNABILITÀ E NELLA MISERIA GIÀ TROPPO AVANZATA: http://youtu.be/wGwphZFGUS8

1. Sospendere per un certo tempo la “Costituzione”.

2. Istituire la «Repubblica Presidenziale», bilanciando organicamente i 3 poteri dello Stato.
Concedere al parlamento, che ha una visione frammentaria e disorganica dello Stato, solo il potere di respingere le leggi governative, ma non di approvarle.

3. Riproporre la monarchia tramite “Referendum propositivo”, per stabilizzare così la politica interna e internazionale, richiamare i capitali e gli investimenti, favorire sensibilmente il turismo.
Il Regno Unito richiama i capitali e il turismo solo perché ha la Monarchia, altrimenti sarebbe solo un’isoletta interessante solo per la lingua.

4. Ripristinare la pena di morte per omicidio premeditato.

5. Limitare sensibilmente i costi improduttivi dello Stato.

6. Convalidare i livelli retributivi dei pubblici dipendenti durante le elezioni politiche.

7. Allineare prontamente la tassazione italiana a quella degli Stati dell’unione europea.

8. Sostenere solidamente le aziende sane che producono lavoro.

9. Modernizzare rapidamente lo Stato, accorpando le Regioni su 3 sole macro Regioni.

10. Trattenere il 70% della tassazione in ognuna delle 3 macro regioni.

Gianfranco S., Reggio Emilia Commentatore certificato 25.06.14 10:16| 
 |
Rispondi al commento

Cosa si sta facendo per il lavoro?
Io sollevo questo argomento perchè vedo che si parla di stampa, di giornalisti, etc. ma sono pochissimi i commenti su questo.
Forse sono poco documentato, vorrei sapere se M5S ha fatto qualche proposta per risolvere la questione disoccupati, reddito di cittadinanza etc.
Dato che la riforma di renzi sta portando all'emigrazione i massa ci sono in discussione delle altre proposte? Oltre a scrivere sul blog che sì, c'è la disoccupazione e a 30 anni sei già vecchio che soluzioni si stanno proponendo, da parte del movimento? Così eh, solo per sapere....

giuseppe d. Commentatore certificato 25.06.14 10:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Italioti/Italiota
Popolo anziano schiavo privo di idee, residente nella penisola Italia.
Termine per definire un popolo dedito alla propria sodomizzazione mentale e celebrale.
Il termine l'ho coniato tempo fa prendendo spunto dagli abitanti del Lido di Venezia chiamati Lidensi ma storpiati dai Vneziani in Lidioti.

alberto martini, noale Commentatore certificato 25.06.14 10:10| 
 |
Rispondi al commento

"Oggi alle 14.30 la delegazione M5S incontrerà la delegazione Pd nella sala della terza commissione esteri della Camera. In streaming.
Si parlerà di Legge Elettorale.!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 25.06.14 10:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma chi glielo fa fare a correre e darsi da fare per segnare un goal?
Sono miliardari abituati ad avere tutto, girare in ferrari, trombarsi le piu' belle donne, son pieni di orecchini con diamanti, hanno piu' tatuaggi loro dei tahitiani.
Ma che vadano a fare in c..o!!!!!
Fosse in mio potere li manderei a scopare le strade.

spuseta 25.06.14 10:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHI C'E' DIETRO A TUTTO. QUALCUNO PUO' SPIEGARMI.
Oggi libero.it, virgilio.it, yahoo non riportano neanche un trafiletto dell'uscita della nazionale Italiana.
Incredibile!!!!! eppure il calcio viene suguito da milioni di Italiani tifosi e non.
L'allenatore ed il direttore abete in un colpo solo si dimettono ed amettono le loro colpe e non fanno notizia? MAh!!!!
Incontro PD e M5s nulla. Non fa notizia L'immunità parlamentare?
Politica zero completo?
Cosa sta succedendo siamo ritornati nell'epoca fascista/comunista ?
Almeno le cose andassero bene.

alberto martini, noale Commentatore certificato 25.06.14 10:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vogliono immunità parlamentare i politici delle caste bancarie e lobbystyche che vogliono continuare a prendere mazzette tangenti e pilotare appalti i partiti udc primi fautori di mazzette costruzioni vedi roma e raccordo palazzi costruiti e non venduti per crisi ma tangenti pagate ai comuni e ingegneri e partiti auguri tangentopoli continua e la casta dei ladri vuole immunità. per rubbare e renzi la cocede....o...no...la casse del partito pd sono vuote e bisogna riempirle con appalti da pilotare e denari da prendere....per..il..partito...santo...non processabile..per.legge..

antony gentile (antonelli), pavona Commentatore certificato 25.06.14 09:57| 
 |
Rispondi al commento

Una sola domanda:abbiamo presentato e a che punto è una proposta di legge che elimina "il sostegno all'editoria ?
P:S. mi risulta che,direttamente gestito dalla presidenza del consiglio, ci fosse\sia un fondo analogo discrezionale per "sostenere" pubblicazioni di vario genere.

franco selmin, montegrotto terme Commentatore certificato 25.06.14 09:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ieri mattina avevo esordito suggerendo a tutti, me per prima, di collegare il cervello alla bocca prima di parlare; ora, leggendo alcuni commenti, sono portata a pensare: QUI NEL BLOG C'E' QUALCHE COSA CHE NON VA.
RI-BUON GIORNO A TUTTI

Anto B.

antonella g., cremona Commentatore certificato 25.06.14 09:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E invece sulla base di quali fonti l'informazione del blog corrisponderebbe a verità?

Che strumenti avete per verificarla?

Come tutte le altre, è semplicemente opinione,ovvero interpretazione dei fatti.

marina s. 25.06.14 09:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mujica:io non sono povero.sono semplice.povero è chi,per vivere,ha bisogno di più.di più di più..............................

vito asaro 25.06.14 09:50| 
 |
Rispondi al commento

Sino a quando ci faremo sodomizzare senza nemmeno dire " ahi "?

spuseta 25.06.14 09:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Renzi dopo essere nominato da Re Giorgio Presidente del Consiglio, ha cominciato subito con mirabolanti promesse e tutte scadenzate. Risultati?.....nel frattempo l'economia reale continua ad arretrare, le attività commerciali chiudono, solo nella mia provincia(300000 abitanti circa) dal 2008 ad oggi hanno chiuso 2100 attività artigianali, per non parlare dell'impossibilità per i piccoli imprenditori di accedere al credito bancario, della mancanza di fondi per la cassa integrazione (alcuni amici aspettano sempre gli ultimi 3 mesi del 2013), nel frattempo hanno aperto il nuovo Ospedale, la regione rossa, spendendo un mare di soldi e tagliando i posti letto! Tutti si lamentano e poi tutti come pecoroni, sono andati in massa a votarlo per l'europee. Ora il cambiamento che tutti aspettano è stato posticipato da 100 a 1000 giorni.....il mal voluto non è mai troppo!

stefanodd 25.06.14 09:48| 
 |
Rispondi al commento

noi ITALIANI siamo governati da PRESIDENTI SENATORI DEPUTATI ed AFFINI e giornalisti PROSTITUTI e MARCHETTARI dediti alla MENZOGNA in cambio della tagente SOVVENZIONAMENTI ALL'EDITORIA MAGGIORDOMI e SERVI di BANCHE USURAIE e LOBBIES CONTRABBANDIERE...i nostri POLITICI amanti delle corruzioni corruttori di minorenni condannati affiliati delle mafie organizzatori di appalti truccati di traffici illeciti commercianti di danaro sporco evasori fiscali ci svenderanno insieme ai beni della nostra NAZIONE a i piu' feroci cannibali internazionali...AMEN

armando di napoli, arzano napoli Commentatore certificato 25.06.14 09:47| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno blog e qui caffè a 5 stelle!!diluviaaa,governo ladro :)))dai che fra un pò ci sarà la diretta col pd.....

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 25.06.14 09:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In attesa dei futuri eventi auguro al blog una buona giornata e faccio agli amici un affettuoso saluto.
Anto b.

antonella g., cremona Commentatore certificato 25.06.14 09:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon giorno blog


volevo ringraziare pubblicamente Lalla.


Stiamo correndo il rischio che il blog diventi un
semplice sfogatoio, dove si riversano frustrazioni, problemi personali. aggressività represse e quant'altro.

Lalla, tutti i santi giorni, ci passa informazioni e ci suggerisce approfondimenti.
Ieri ha postato un link formidabile, per comprendere le tecniche manipolatorie e mistificatorie dell'informazione. Per chi ha veramente voglia di capire, cerchi con Google:

TECNICHE DI DISINFORMAZIONE


Grazie Lalla!!!! Avanti così!!!


che.beppe@grillo


Heracles Mediolanum Commentatore certificato 25.06.14 09:40| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cominciate a non censurare i commenti scomodi, quelli che possono scavare sulle menti dei tanti lettori del blog e insinuare dei dubbi.
Poi della stampa si può dire tutto quello che si vuole.
Ma se il blog per primo NON E' libero, allora non potete andare a dare lezioni di liberà in giro, nè contestare le fonti altrui.
La verità è che volete che la gente creda SOLO alle vostre fonti, quelle interne. Se davvero foste limpidi lascereste la gente documentarsi, farsi un'idea e soprattutto lascereste le opinioni di quei commentatori dubbiosi che invitano a valutare la vostra coerenza, i fatti. Invece no, li cancellate subito, si finisce in una sand box senza aver detto nulla nè di offensivo, nè di strano. Reato di opinione.
E voi vorreste essere l'esempio più alto di democrazia diretta.

franco d. Commentatore certificato 25.06.14 09:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

silenzio,muli.silenzio e lavorare.bisogna produrre perchè,noi,abbiamo bisogno di soldi per la nostra bella vita.poi c'è l'ue e le banche da salvare.ric ordate:chi non riesce più a produrre verrà abbandonato a se stesso e,se non si suicida,quanto prima,penseremo noi ad eliminarlo.che ci vuole a fare una legge in tal senso?buon marasma senile a tutti e alla prossima.

vito asaro 25.06.14 09:33| 
 |
Rispondi al commento

silenzio,muli.silenzio e lavorare.bisogna perodurre perchè,noi,abbiamo bisogno di soldi per la nostra bella vita.poi c'è l'ue e le banche da salvare.ric ordate:chi non riesce più a produrre verrà abbandonato a se stesso e,se non si suicida,q

vito asaro 25.06.14 09:30| 
 |
Rispondi al commento

436.196,19 euro donati dai polletti che nemmeno si chiedono dove sono finiti, a cosa sono serviti, o quale conticino bancario ingrassano.
Nemmeno quei derelitti che credevano nel santone saibaba saranno arrivati a tanta servile fiducia e adorazione.
http://www.beppegrillo.it/movimento/donazioni_europee2014/

SVEGLIAAAAAA!!!!11!!

F. P. 25.06.14 09:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Uno dei primi grandi centri di potere è stata da sempre la TV di Stato, e lo sapeva bene Mussolini ai tempi dell'Istituto Luce, alla quale poi si sono aggiunte quelle private, ma come che ben sappiamo riconducibili ad un altro solo Stato, oltre ovviamente che all'editoria di punta.
Le ripercussioni politiche, i cambi di governo, sono serviti sempre per cambiare anche i vari direttori e probabilmente i team (SE NON SCHIERATI) e le rimozioni forzate hanno sempre lasciato l'amaro in bocca, prevalentemente perchè si capivano i giochi dietro al sipario.
Purtroppo la propaganda del potere ha bisogno di sudditi e non di teste pensati, di conseguenza siamo davanti a delle intelligenze piegate a seconda della volontà di uno o di un altro Capo, e più si "piegano" i grandi nomi del giornalismo, più l'effetto di un successo è certo. La gente poi ha bisogno di essere illusa, te lo chiede quasi a viva voce...e a questo servono le "grandi voci".

L'apparente informazione (fatta di notizie parziali e addomesticate), la disinformazione creata da notizie di forzato interesse, l'accanimento di commenti che hanno l'obiettivo di creare instabilità o al contrario certezze, la sparizione di temi importanti utili alla percezione e sensibilità sociale di una popolazione...tutto questo la dice lunga su quanti bavagli e quanti condizionamenti vengono imposti agli "attori" dell'informazione, prime vittime di quella pseudo verità che col tempo proprio in loro creano consuetudine nel vivere in una realtà costruita a tavolino...

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 25.06.14 09:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In tempi non sospetti avevo invitato chi avesse letto a prendere le precauzioni sulla disinformazione che il "sistema" avrebbe messo in campo. Non fui ascoltato, forse neanche letto.
Ora vi dico: mettere in atto una sorta di procedura anti-stampa-di-regime. Bastano un paio di riunioni entro le quali trovare piccole formule per essere più efficaci.

Umberto Fiordispino, trezzano rosa Commentatore certificato 25.06.14 09:20| 
 |
Rispondi al commento

domenica sera alla Casa dei Diritti del Comune racconta molto. Bdsm sta per bondage e disciplina, domazione e sottomissione, sadismo e masochismo. A conclusione del dibattito sull'erotismo lesbico una perfomance di bondage. In una sede istituzionale appunto. La presentazione del libro è inserita in una serie di iniziative che Palazzo Marino ha organizzato in occasione del Gay pride, che si terrà sabato. Se il Comune nella home parla di «Protagonisti di pomeriggi e serate saranno, associazioni, scrittori e registi di diversa estrazione che nei propri libri e video hanno trattato il tema dei diritti civili e dell'orientamento sessuale da diversi punti di vista», la casa editrice presenta il libro così: «Trentuno istantanee di erotismo lesbico dove gli elementi tradizionali dell'eros incontrano gli assi portanti del BDSM, in un mix di contatti sessuati, collisioni di corpi, giochi di forza e di potere che non molto spazio lasciano alla suggestione sentimentale».

Alberto Di Giacomo Commentatore certificato 25.06.14 09:19| 
 |
Rispondi al commento

@viviana vi

non è per la tua avversione a FARAGE ma perche nell'arco di tre giorni hai cambiato idea tre volte in maniera convinta e con argomentazioni forti, prima si, poi no e poi si, questo io ho letto; e al secondo si Farage ti ho anche chiesto lumi. è per questo che non mi torna e mi puoi dare dell'idiota quanto vuoi ma che ci posso fare, vogliamo incontrarci a Bologna? a me sta bene, se sei tu veramente non ho problemi di sorta.
Ciao

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 25.06.14 09:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'informazione in Italia è il primo problema. Primo, perché permette di coprire tutti gli altri, sviando l'attenzione su cose futili e pilotando notizie a seconda delle convenienze di questo o quell'interesse particolare, che ultimamente si sono rivelate appartenere al medesimo, unico grande sistema. Poco da fare, finchè non cambia il modo di fare giornalismo, e la comunicazione dei media in generale, non cambierà mai nulla purtroppo in questo maledetto bellissimo paese.

Ruggero T., Venezia Commentatore certificato 25.06.14 09:16| 
 |
Rispondi al commento

La semantica è la scienza che tenta di trovare il significato nel nostro linguaggio corrente, che però prigioniero delle forme grammaticali è sempre teso alla ricerca della univocità delle definizioni e del senso. Perdiamo il senso dell’analogia e dell’interpretazione, che gli antichi avevano con l’uso del mito, o l’interpretazione non psicoanalitica dei sogni, o quella superstiziosa dei segni e degli accadimenti, o per venire più vicini al nostro discorso l’impiego evangelico delle parabole, o anche la morale delle favole.

Chiunque abbia fatto un poco di scuole sa quanto nei secoli passati la chiesa e la religione avessero grande potere e la religione non fosse un ambito tutto privato della coscienza, ma avesse valore di legge dello stato e fosse prescrittiva per la morale e l’etica. Nel dialetto calabrese dire “cristiano” è lo stesso che dire “uomo” o “persona”.

Perché questa strana premessa?

Perché il ruolo che prima era della chiesa e della religione, oggi è passato ai media e i giornalisti esercitano la funzione che prima era dei preti e dei predicatori. Ci dicono loro ciò che dobbiamo tenere per vero o falso, giusto o ingiusto.

La filmistica che ha sede soprattutto in America e che ha pochissimi proprietari detta l’ideologia contemporanea, che viene imposta con forza e spietatezza non inferiore a quella dei Tribunali di Santa Madre Chiesa, il cui potere era in fondo mite se paragonato a quello odierno degli Ideologi di regime.

Alla cinematografia che richiede il minimo sforzo mentale, basta vedersi passivamente il film, si aggiungono poi gli altri livelli: scuola, editoria, talk show, giorni della memoria, ecc. ecc. ecc.

Come ci si libera dell’oppressione odierna?

Diventando consapevoli dei meccanismi di propagazione della menzogna e illuminandoci l’un l’altro, e se si è in qualche assemblea legislativa o in qualche luogo di produzione delle norme e regole sociali, facendo molta bene attenzione ad allargare gli spazi di libertà anziché restringerli.

Antonio Caracciolo 25.06.14 09:15| 
 |
Rispondi al commento

reputo che l'autore di questo post sia un mitomane con manie di persecuzione, pericoloso e potenzialmente propenso all'autarchia e alla dittatorialità. ci si lamenta della mancata libertà di stampa, e si vuole obbligare a rivelare le fornti? ma nessuno ri rende conto dell'incongruenza? ma siete tutti così obhnubilati dai fumi della protesta per non rendervi conto delle enormi assuddità che quotidianamente vi vengono propinate?
mi aspetto che ovviamente questo commento venga cancellato, visto che il blog si basa sulle stesse regole della stampa che tanto criticate....

Antonio R. Commentatore certificato 25.06.14 09:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

-Renzi ha fatto un nuova legge per depenalizzare la diffamazione
A ogni passo che fa, rafforza il male
Alla fine farà una legge per punire gli onesti

viviana vi 25.06.14 09:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'informazione nostrana è il male di tutti i mali.
Una informazione da repubblica delle banane e ananas.
Un sistema informazione finanziato dai gruppi bancari e finanziari italiani ed europei. Ricordiamoci i miliardi di euro venduti alle nostre banche dalla BCE atassi super-scontati.
Soldi per non far fallire il sistema finanziario e il sistema politico mafioso in terra italiota.

stefano m. Commentatore certificato 25.06.14 09:13| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a tutti

Xchè le fonti in Italia una volta fornivano acqua, ora ci sono fonti che forniscono sterco?

Trovata la risposta?

beh io l'ho trovata, ci sono due tipi di fonti che forniscono sterco

Lo spalatore di sterco

e lo stercorario

son due funzioni diverse ma hanno lo stesso fine

Lo spalatore di sterco va in tv e memore del lavoro che faceva nella stalla comincia a menar palate di sterco

Lo stercorario invece è un animaletto che costruisce una palla di sterco più grande di lui
ed allegramente la conduce in un qualsiasi posto dove stampano carta se la palla di sterco è interessante questa viene stampata con i risultati che tutti sappiamo.

Saluti al blog
da nessun copy

nessun copy 25.06.14 09:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...i poteri forti con le loro balle ,sui mass media che controllano ,ci divorano un pochino alla volta...giorno per giorno.
La gente si beve tutto quello che dicono.....
E' un fiume in piena.
Pocaputtana....faccio una fatica incredibile ad impormi, la menzogna prevale sulla logica e sulla verità.
La tenacia..deve essere, sempre presente in me.

*****
Eposmail

Paolo B. Commentatore certificato 25.06.14 09:11| 
 |
Rispondi al commento

Quella di costringere un giornalista a rivelare una fonte è un'idea assurda. Non si può denunciare lo stato semi-libero dell'informazione italiana e pretendere di introdurre una legge degna della Korea del Nord. Se il vostro problema sono i giornalisti in malafede, querelateli! Un giornalista non deve essere tenuto a rivelare le fonti, ma a rendere conto di quello che scrive.

Daniele Giglio 25.06.14 09:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La mia vita è già abbastanza difficile come è
So che c'è anche chi sta peggio di me, lo so e me ne dispiace
Ma questo non mi consola dei miei guai che sono tanti ogni giorno, e più di quanti ne possa sopportare una donna anziana, rimasta sola e con una salute poco rassicurante
La passione politica è una delle cose che ancora mi dà senso e forza
insieme all'insegnamento e all'aiuto agli altri che perseguo quanto posso
Quando il corpo cede mi salvo nel pensiero
Ma il pensiero di un uomo può essere retto solo se si sforza di essere informato e onesto
Credo che cercare la verità sia il criterio fondamentale per la condotta di ogni persona civile, non solo di un politico o di un giornalista
Credo che una democrazia diretta sarà possibile solo se ognuno di noi farà il suo massimo per stare nella verità e cercare la verità e difendersi dalla menzogna, dal plagio, dalla calunnia, dalla diffamazione
Diffamare una persona è come uccidere la sua identità
Calpestare la verità è come prostituire se stessi
Mi pare che il mondo in cui viviamo faccia schifo proprio perché è pieno di menzogne, menzogne politiche, menzogne mediatiche, menzogne religiose, bugie che ognuno di noi racconta a se stesso o cose che finge di credere per omologazione o per non essere rifiutato dagli altri, per sopravvivere, per non sentirsi più solo
E vedere come questo desiderio di verità sia bistrattato, insultato, offeso, ingiuriato da chi preferisce l'assimilazione, l'omologazione, l'asservimento mentale, il plagio
o semplicemente ha una forte tendenza al male o serve il potere, fosse pure il proprio piccolo potere di fare del male a qualcuno o mettere qualcuno alla gogna o dimostrargli in qualche modo che può nuocergli o annullarlo..
è un nuovo dolore che aggiungo alla mia giornata
e di cui farei volentieri a meno .

viviana vi 25.06.14 09:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dovete fare causa a tutti, è una miniera d'oro, decine di cause vinte al giorno !!!!

bruno a., milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.06.14 09:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

'Azz,è giunto er granne giorno;quest'oggi er re da udienza...

http://youtu.be/JAGasgsxWeQ

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.06.14 09:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La nazionale Italiana rispecchia pienamente l'Italia attuale Prandelli-Re Giorno, Cassano-Berlusconi, Balottelli-Renzi.
Fin quando le nomine delle grandi aziende sono del governo sconsiglierei vivamente di acquistare azioni Fincantieri e simili.

Attilio Disario, R'dam Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 25.06.14 09:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sicilia ..cioe africani

Di Bella, che è ai vertici dell'amministrazione, guadagna addirittura più del segretario generale delle Nazioni unite.
Il presidente della Regione Crocetta parlava di più di 600.000 euro l'anno, qualcun altro, invece, giura di aver visto la sua busta paga, e verificato che non arriva a 550.000.

Ma resta il fatto che la vera cifra del suo stipendio resta ancora avvolta da un alone di mistero.

cioe', in pratica sto fancazzista statale per non fare un cazzo si prende 1600 euro al giorno rubandolo a chi lavora al nord.

un'altro siculo, ora sindaco di roma, si e' accontentato di 8000 euro per il concerto dei rolling stones spendendone il doppio per ripulire la zona....TANTO PAGA IL NORD CON LA MENATA DI ROMA CAPITALE!!


caro Umberto , purtroppo non ci siamo riusciti con quel famoso muro .... PECCATO E' STATO UN BEL SOGNO!!

PS: neanche l'africa ha voluto prendersi l'isola!!!

Alberto Di Giacomo Commentatore certificato 25.06.14 08:59| 
 |
Rispondi al commento

X LALLA
a questo punto devo dire che sei proprio una IDIOTA!! Sono proprio stufa di darti delle risposte che nelle tua supponenza nemmeno leggi

1° mi conoscono in molti (Oreste,Paola,Mariapia,
Liliana,Max,Manuela,Mauro,Carmelo,Raffaella, Cettina.. un sacco di gente)
2° molti mi conoscono per avermi vista di persona
3° sono la persona più trasparente del blog e l'unica di cui si sa
tutto,nome,cognome,età, città,professione,lauree,vicende famigliari,lutto
E per mettere in dubbio una persona trasparente come me si deve essere
proprio degli stronzi
4° basta cercare il mio blog Masada di cui sono sul web 1450 numeri
integrali per trovare il mio indirizzo,scrivermi e avere una risposta da me
e sapere tutto quello che penso su tutto ora e sempre così da non
confondermi con altri
5° persino Max si è premurato di scrivere sul blog che io sono io,ma la
cara Lalla se n'è proprio fregata
6° a nessuno interessa che dopo anni che lavoro intensamente a favore del
M5S sia messa alla gogna non solo da tutti i troll di passaggio ma persino
da presunti 5stelle come Lalla solo per avere espresso la mia avversione
per Farage?e che costoro si permettano di dirmi tutte le sconcezze che
passano loro per la testa per il solo gusto di manifestare cattiveria?
7° e più importante: chiunque su questo blog impedisca a qualcuno di
riportare fatti, come quelli che ho riportato su Farage, senza contestarli
con altri fatti ma cercando solo con insulti di mettergli un bavaglio, è
indegno di rappresentare una democrazia diretta ma presenta solo una
mentalità repressiva di tipo fascista

Infine, cosa diresti tu, cara Lalla, se mettessi in dubbio continuamente la tua identità? Se ti chiedessi chi ti conosce? Se pretendessi da te una
foto? E se poi ti deridessi pure se tu reagissi male a queste richieste, che sono quelle che hai fatto a me?
Ti dico una cosa sola: VAI A QUEL PAESE TU E QUEGLI IDIOTI CHE TI FANNO IL CORETTO!"

viviana vi 25.06.14 08:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I post da soli NON servono! Andate in TV in TUTTE le trasmissioni e CONTESTATE le loro BALLE altrimenti la gente ci crede a forza di sentirlo ripetere!!! Non restituite i soldi del finanziamento e degli stipendi ed usateli per inserzioni sui giornali, messaggi in TV e se possibile fare una NOSTRA TV...

Ivan Fornaciari (caimano del piave), Correggio Commentatore certificato 25.06.14 08:51| 
 |
Rispondi al commento

Sottoscrivo. Nei lavori accademici devo sempre indicare la bibliografia ... quindi di conseguenza ...

Roberto Borrino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.06.14 08:50| 
 |
Rispondi al commento

http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=13549

MALEDETTI COMPLOTTISTI !!

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 25.06.14 08:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

nonostante renzi il debito aumenta e le tasse pure. Il senato rimane fatto di gente incompatibile quali i sindaci e onorevoli delle regioni e non eletti e per giunta per lo più inquisiti ed ora grazie al pd immuni dalla legge

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 25.06.14 08:43| 
 |
Rispondi al commento

Credo sia ozioso ripetersi ma (in landa scolasticamente senza memoria) forse ne varrà la pena: il 90% dei media è nelle mani degli stessi poteri che il 5 Stelle denuncia e combatte; sicchè sarebbe ipotizzabile avere o aspettarsi trattamento equo, civico, coscenzioso, proprio da coloro che si sentono attentati nel loro più intimamente nauseabondo, nel loro più morboso, nel loro cloaca-system? (ovviamente alludo ai burattinai pseudo editori, non alle marionette consapevoli o solo dementi che spesso maldestramente ne cercano di applicare il diktat). E tanto totalitarismo (pur per la massa impercettibile) andrebbe manifestato a prescindere dieci milioni di volte (quindi convengo sul replay forever), soprattutto ove sorga o possa edificarsi nuova pietra. Ma gli accorgimenti e le difese a testa alta, forse sarebbero anche altre
(p.s.: viviana, un saluto)

homofaber 25.06.14 08:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

COME SI CAMBIA

Il 12 maggio 1993 l’immunità parlamentare venne abolita in Italia.
Il relatore della legge che l’abrogò era CASINI che disse alla Camera: "Il principio del
princeps legibus solutus è medievale e quindi superato. Se vi è istanza di eguaglianza, quindi,essa deve riguardare in primo luogo gli autori della legge".
Il 12 ottobre la Camera approvò l’abrogazione con 525 sì, 5 no e 1 astenuto. Il 27 ottobre il Senato fece altrettanto con 224 sì, nessun no e 7 astenuti.
L'indomani delle incriminazioni a Craxi avevano chiesto l'abrogazione dell'immunità parlamentare due mozioni:
-una firmata da BOSSI, MARONI e CASTELLI
-L'altra da FINI, GASPARRI e LA RUSSA
-Di questi 6, 5 divennero poi ministri del governo Berlusconi e ovviamente cambiarono idea, perché il potere rovina chi non ce l'ha ma corrompe chi ce l'ha.
-I tre leghisti parlavano di "inaccettabile degenerazione nell'applicazione dell'immunità parlamentare trasformata in immotivato e
ingiustificato privilegio" con "conseguenze inaccettabili e aberranti" che vanno "eliminate" al più presto (oggi votano per mantenerla!!)
-I tre missini scrivevano: "L'uso dell'immunità e soprattutto l'abuso del diniego dell'autorizzazione a procedere vengono visti come uno strumento per sottrarsi al corso necessario della giustizia
Vedete come i tempi cambiano, e uno scudo protettivo non se lo nega nessuno!
Oggi berlusconiani e leghisti vogliono l'immunità come nessuno mai e i piddini gli corrono dietro festanti
La politica è la sagra delle bugie
E la stampa, che da cane da guardia del potere è diventata il suo lecchino personale, mente più che può
Ma che si deve dire di quegli elettori che davanti a sequele di menzogne sempre più pesanti e sempre più evidenti alla luce del sole, e davanti a un blocco di potere Renzi/Berlusconi che porta avanti e difende la parte peggiore del Paese rafforzando la casta politica più corrotta d'Italia ancora hanno il coraggio di sostenere Renzi e di gratificarlo col 40,8 % di consenso??

viviana vi 25.06.14 08:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

un esempio sono gli emendamenti dei 5stelle che sono stati sempre 'contro' l'immunità del Senato e uno per l'eleggibilità da parte dei cittadini.

La posizione dei 5stelle è stata chiarissima e solo chi è in malafede può ipotizzare falsità.

"i 5 stelle Vito Crimi, Nicola Morra e Giovanni Endrizzi hanno marcato la differenza con gli altri votanti: «Tutti i nostri emendamenti puntano
a restringere le immunità parlamentari e sono volti a ridurre i privilegi dei parlamentari, difatti prevedono l'abolizione ell'autorizzazione per intercettazioni, sequestri, perquisizioni e
arresti. L'unica tutela concessa è quella "per le opinioni espresse nell'esercizio del mandato".

Cosa altro si cerca? Fuffa?

Roberto B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 25.06.14 08:21| 
 |
Rispondi al commento

Trapani, favori sessuali in cambio di permessi: arrestato il direttore Caritas

Alberto Di Giacomo Commentatore certificato 25.06.14 08:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Costoro si rifanno, grosso modo ,a quel detto : sputtana che qualche cosa resta ! Guardate che questo sistema in grande, vale anche in campo internazionale anzi, forse lo abbiamo importato. Voi dovete battere nelle loro costituzionali( intese come facenti parte del loro essere, del loro dna ),incongruenze a favore loro e a discapito del paese, paese sia fisico come territorio che per le popolazioni che lo abitano. Ad esempio quando costoro si difendono dichiarando che i famosi padri costituenti avevano previsto l'immunità parlamentare, è bene chiarire a costoro che a quei tempi si usciva da un regime fascista il cui ricordo influenzava i legislatori ma che i legislatori chiaramente si riferivano ai reati di opinione ed alle libertà di mandato e non per i più disparati crimini eventuali di senatori e deputati. Se loro vogliono ridare l'immunità ai parlamentari specifichino i reati !

carlo mancuso 25.06.14 08:18| 
 |
Rispondi al commento

Peter Gomez
Menzogne di Renzi:
“Bisognerebbe avere il coraggio di dire che i parlamentari andrebbero dimezzati e che andrebbe dimezzata anche la loro indennità”
“L’immunità aveva un valore in un altro momento, in un altro contesto”
“Non abbiamo bisogno di dare altre garanzie ai parlamentari,ma di farli diventare sempre più normali”
Ma quante balle ha detto costui?
Ma si sa che bugie e politica sono una cosa sola
Bismark diceva:“Non si mente mai così tanto prima delle elezioni,durante la guerra e dopo la caccia”
Ma davvero Renzi può credere che,in Paese rapinato e offeso dalle malefatte della Casta più corrotta d'Europa si possa permettere a 95 nuovi senatori di rubare in casa propria(regioni e comuni)per poi salvarsi al Senato??
Renzi tace.Ma per i renziani “non è il caso di mettere a rischio la riforma della Costituzione per un solo articolo”(Scalfarotto) visto che la “questione non è centrale”(Boschi)
Far eleggere 95 senatori da mille consiglieri regionali,un terzo dei quali sono attualmente indagati,imputati o condannati,significa popolare il Senato di personaggi il cui principale obbiettivo è quello di entrarci per difendersi dai processi
La ridicola Boschi con vera faccia di tolla prima ha negato, poi ha incolpato la Finocchiaro,infine ha confessato che tutti i gruppi,tranne la Meloni, avevano presentato emendamenti per garantire l'immunità anche ai senatori anche se non eletti dai cittadini e con poteri ridotti. Unico e solo il M5S a chiedere con due emendamenti di togliere l’immunità anche alla Camera.
Ora ci manca che facciano senatore Orsoni!
La nuova legge elettorale è un modo per espropriare definitivamente i cittadini dalla scelta de propri rappresentanti con liste bloccate (addio sovranità!)e nomine tutte in mano ai segretari di partito che come sovrani onnipotenti potranno salvare i loro protetti
Poveri Italiani! Votando Renzi pensavano di abbattere la casta. Renzi prometteva di rottamarla ma l'unica cosa che ha rottamato è la nostra speranza!

viviana vi 25.06.14 08:09| 
 |
Rispondi al commento

Prandelli aveva l'aspetto sollevato, di chi la sconfitta se l'aspettava, secondo copione. Lo sapeva, Prandelli, di aver ricoperto il ruolo del tecnico- galantuomo, senza macchia e senza paura, utile idiota del sistema-calcio.

Mimmo N. 25.06.14 08:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

**V***
Luca (12,3):
Nel frattempo, radunatesi migliaia di persone che si calpestavano a vicenda, Gesù cominciò a dire anzitutto ai discepoli: "Guardatevi dal lievito dei farisei, che è l'ipocrisia. Non c'è nulla di nascosto che non sarà svelato, né di segreto che non sarà conosciuto. Pertanto ciò che avrete detto nelle tenebre, sarà udito in piena luce; e ciò che avrete detto all'orecchio nelle stanze più interne, sarà annunziato sui tetti."

Aldebrando Fitozzi Commentatore certificato 25.06.14 08:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Via legge Fornero e reintroduzione del reato d’immigrazione clandestina. Ma ci sono anche l’abrogazione della legge Merlin per ripristinare le case chiuse e della legge Mancino e il quesito per impedire agli stranieri di partecipare ai concorsi pubblici. La campagna referendaria della Lega Nord raggiunge il primo obiettivo, quello delle firme. Ci sono, sono tante (circa tre milioni) e oggi verranno consegnate in Cassazione.
A dare l’annuncio nella sala stampa della Camera, il segretario del Carroccio Matteo Salvini. «Fra pochi minuti - dice l’europarlamentare - partirà una carovana di furgoni da Milano per depositare, a Roma domattina (oggi ndr.) attorno alle 10, circa tre milioni di firme in Cassazione sui nostri cinque referendum.

Alberto Di Giacomo Commentatore certificato 25.06.14 08:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.:

Dalla carta igienica "huffington post"

"L'Italia reale per fortuna è un'altra cosa rispetto al blog di Beppe Grillo”, dice il coordinatore dei senatori renziani Andrea Marcucci".

..... marcucci caro, quello che ancora tanti e soprattutto le teste di rapanello come te non hanno ancora capito, è che il blog è lo specchio del Popolo Sovrano.
Cordialità

Toto A., Milano Commentatore certificato 25.06.14 07:59| 
 |
Rispondi al commento

SIAMO I 48 MITI,
SIAMO PRONTI
CAMBIEREMO CON IL BENE E LA RAGIONE L' EUROPA
LA STRAPPEREMO AI MOSTRI DELLA FINANZA
NESSUNO CI POTRÀ FERMARE
AVANTI EFDD.

ABBIAMO GIÀ VINTO LA PRIMA BATTAGLIA.

frank pit Commentatore certificato 25.06.14 07:52| 
 |
Rispondi al commento

penso oggi che i 42 milioni restituiti allo stato siano stati una gran fesseria
con quie soldi avremmo potuto nello stile m5s creare una tv 5stelle e questa sarebbe servita a informare direttamente i cittadini vicini e lontani sui lavori e progetti del m5s.
troppo difficile combattere i mediastream che hanno fatto blocco granitico contro di noi.

se la montagna non va da maometto....

ci vuole una tv,un network 5 stelle che informi con tg news almeno 2 volte al gg

questi in ita con gli ita in queste condizioni si possono permettere di tutto
fanno passare il boia come vittima
se la suonano e se la cantano

hai voglia a smentire
"le fonti vicine al quirinale"

beppe ma cosa stiamo combinando?
la gente ha fame di tutto
di giustizia,di economia,di informazione corretta,di sanità,di umanità

così come ora, verremo omologati come quelli che fanno nulla o poco,almeno è questo quello che fanno apparire

bisogna cambiare strada,accellerare
dopo la mossa di essere ricevuti dal pd(farsa)
o cambiamo binario e prendiamo il freccia rossa o continuando ad andare a questa velocità con il regionale che si ferma a tutte le stazioni,
prima di arrivare saremo tt morti

olli gallardo Commentatore certificato 25.06.14 07:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nel mondo ed in tutta la sua storia di umanità, non si è mai vista una forza "rivoluzionaria" che abbia preteso e sia riuscita a cambiare il sistema, facendo parte essa stessa di quel sistema. Mai.

La lega ne è stata, proprio in Italia, un esempio. Sono trentanni che gridano all'indipendenza Padana, alla moneta Padana etc ed hanno trasformato un popolo potenzialmente tosto e che avrebbe potuto realmente dare problemi di secessione, in un teatrino grottesco con il trota and company.

Lo stesso stà accadendo con questo movimento. Solo che nessuno dei talebangrilloidi lo vuole ammettere.

Un movimento creato per tenere fermo e a bada il gregge di pecoroni mentre gli amici del padrone, tosano le pecore.

Gina Loppu 25.06.14 07:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questi diffamatori professionali capiscono solo con le QUERELE richiedendo danni per MILIONI (portandoli al fallimento)... con quei milioni finanziatevi. Se glielo permettete significa che siete tonti...

Mauro Bellaspica 25.06.14 07:40| 
 |
Rispondi al commento

ORGOGLIOSO DI ESSERE ITALIANO

Ben pagati, parassiti perchè non producono niente, circondati da puttane pardon fidanzate, sempre in tv, il reddito annuo di uno di loro equivale alla vita lavorativa di un comune mortale, ma si che avete capito... sono i magnifici 11, beh se l'aereo precipitasse non mi strapperei i capelli...

ORGOGLIOSO DI ESSERE ITALIANO

Temp Esta , venexia Commentatore certificato 25.06.14 07:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

**V***
Matteo (23,33):
"Serpenti, razza di vipere, come potete scampare dalla condanna della Geenna?"

Aldebrando Fitozzi Commentatore certificato 25.06.14 07:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da contrappeso per tutte le notizie false, questa sembra proprio vera. Renzi tre anni fa, è stato condannato in primo grado per danno erariale, la Corte dei Conti ha condannato Renzi al risarcimento di 14 mila e 535 euro.
Finalmente, dopo soli 116 giorni, il Premier Renzi – insieme alla fedele Ministro Madia – si è costruito la prima legge “ad personam.
A svelare l’inghippo dei renziani ci ha pensato Rodano, che sul Fatto Quotidiano spiega: “L’articolo 12 della riforma (“Disposizioni sul personale delle regioni e degli enti locali”) introduce un paragrafo da aggiungere all’articolo 90 (secondo comma) del Testo Unico degli Enti Locali del 2000. Recita così: “In ragione della temporaneità e del carattere fiduciario del rapporto di lavoro si prescinde nell'attribuzione degli incarichi dal possesso di specifici titoli di studio o professionali per l'accesso alle corrispondenti qualifiche ed aree di riferimento”. Traduzione: con questa norma negli enti locali (comuni, province e regioni), le assunzioni a tempo determinato possono essere decise in modo discrezionale a prescindere dal percorso professionale e dal titolo di studio dei candidati.”
Fonte: Luogo Comune

Flick Mcintosh, Lorenz Commentatore certificato 25.06.14 05:26| 
 |
Rispondi al commento

Contromossa da fare contro la diffamazione dei media è informare con più presenza in tv in tutti i talk(seri e spazzatura) non basta solo buoni propositi e il web per avere consensi.

walter comer, nerviano Commentatore certificato 25.06.14 04:12| 
 |
Rispondi al commento

2 SOLIDI SISTEMI ELETTORALI CON QUESTE 10 EFFICACI RIFORME FONDAMENTALI, PER RISOLLEVARE RAPIDAMENTE L'ITALIA DALLA MISERIA GIÀ TROPPO AVANZATA: http://youtu.be/wGwphZFGUS8

1. Sospendere per un certo tempo la “Costituzione”.

2. Istituire la «Repubblica Presidenziale», bilanciando organicamente i 3 poteri dello Stato.
Concedere al parlamento, che ha una visione frammentaria e disorganica dello Stato, solo il potere di respingere le leggi governative, ma non di approvarle.

3. Riproporre la monarchia tramite “Referendum propositivo”, per stabilizzare così la politica interna e internazionale, richiamare i capitali e gli investimenti, favorire sensibilmente il turismo.
Il Regno Unito richiama i capitali e il turismo solo perché ha la Monarchia, altrimenti sarebbe solo un’isoletta interessante solo per la lingua.

4. Ripristinare la pena di morte per omicidio premeditato.

5. Limitare sensibilmente i costi improduttivi dello Stato.

6. Convalidare i livelli retributivi dei pubblici dipendenti durante le elezioni politiche.

7. Allineare prontamente la tassazione italiana a quella degli Stati dell’unione europea.

8. Sostenere solidamente le aziende sane che producono lavoro.

9. Modernizzare rapidamente lo Stato, accorpando le Regioni su 3 sole macro Regioni.

10. Trattenere il 70% della tassazione in ognuna delle 3 macro regioni.

Gianfranco S., Reggio Emilia Commentatore certificato 25.06.14 03:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Godetevi questa notte stellata.
Domani sarà una giornata campale.

Sinceramente non capisco come possano esservi i minimi presupposti per aprire un "dialogo" col PD sulla legge elettorale dopo le dichiarazioni del ministro Boschi, la quale ha affermato perentoriamente che "la base di discussione deve essere l'Italicum" e che "ormai indietro non si può più tornare".

Dal "TUTTI A CASA" al compromesso al ribasso? No, non ci posso credere! Ma allora perché si va a "dialogare"? E perché fare un'"apertura" verso il PD che già di per sé legittima questo Parlamento uscito dall'incostituzionale Porcellum a fare riforme istituzionali? Perché? Perché?

Il "Giornalista del giorno" Pierluigi Magnaschi aka Ishmael ha vomitato tanta merda gratuita sul M5S, ma in mezzo al suo merdosissimo pezzo su Italia Oggi ( http://www.beppegrillo.it/2014/06/giornalista_del_giorno_ishmael_italia_oggi.html ) mi ha colpito come un pugno nello stomaco quel "PRESENTARSI COL CAPPELLO IN MANO, A CASA DEGLI ZOMBIE", dato che almeno su questa affermazione mi è difficile dargli torto: l'impressione, purtroppo, è esattamente quella.
Non ho buone sensazioni, ma spero con tutto il cuore di essere smentito.
Ne riparliamo domani (che a quest'ora è già oggi).

Buona notte.

Alessandro B., Torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 25.06.14 02:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

¡¡¡HOLA Base✩✩✩✩✩!!!

Tutte i grandi avvenimenti realizzati a fin di bene
sono poi stati strumentalizzati
(con pratiche preventive a tavolino)
per render schiavi illusi esseri umani.
La 2a guerra mondiale esplose barbaramente
a danno dei cittadini europei, statunitensi, giapponesi e russi.
La fine della 2a guerra mondiale
ha instaurato la guerra fredda per schiavizzare
le genti di credo comunista ed imperialista contro loro stesse.
La fine della guerra fredda ha instaurato la pace per
schiavizzare consumatori sotto il giogo del petrolio.
Il crollo del muro di Berlino ha coalizzato dei poveri schiavi
occidentali contro dei poveri schiavi asiatici.
Il crollo del maoismo ha sottomesso schiavi pure i cinèsi.
Il federalismo ha permesso la moltiplicazione
di tasse tra roma e le periferie.
L'€uro si è trasformato da uno strumento
di emancipazione dei popoli ad un mezzo di loro coercizione
e sconfitta (per merito di una Germania isterica e frustrata)
attraverso la terza guerra economica mondiale.
Padroni e schiavi, carnefici e vittime sacrificali,
furbacchioni e poveri disgraziati s'inseguono
e si respingono in un tragicomico tira e molla
cercando di capire chi comanda chi.

Tanti "luoghi comuni" per non perdere la visione generale.

Questa non è una notizia falsa da una fonte falsa!

Buenas Noches.

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.06.14 02:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T. - TISA (SECRET TRADE IN SERVICES AGREEMENT)

Il 19 giugno scorso WikiLeaks ha svelato un documento riguardante un trattato segreto internazionale (TISA) fra lobby e governi per LIBERALIZZARE I SERVIZI ("dai dati personali alla sanità passando per le assicurazioni" e aggiungiamo anche, ad esempio, i trasporti pubblici locali).

I Paesi aderenti sono: Stati Uniti, Australia, Nuova Zelanda, Canada, i 28 PAESI DELL'UNIONE EUROPEA, più Svizzera, Islanda, Norvegia, Liechtenstein, Israele, Turchia, Taiwan, Hong Kong, Corea del Sud, Giappone, Pakistan, Panama, Perù, Paraguay, Cile, Colombia, Messico e Costa Rica.

Nonostante la vittoria netta nei referendum contro la privatizzazione di acqua e servizi pubblici locali (quelli di cui Bersani si era intestato la vittoria pur avendoli avversati finché i sondaggi non hanno dato per certo il superamento del quorum) la PRIVATIZZAZIONE DEI SERVIZI PUBBLICI LOCALI in Italia è pienamente in atto.

"Cosa prevede il Tisa? Impossibile capirlo con certezza fino a quando l'intera bozza dell'accordo non sarà disponibile, ma il draft sui servizi finanziari rivelato oggi da WikiLeaks rivela un trend chiarissimo. «Il più grande pericolo del Tisa è che fermerà i tentativi dei governi di rafforzare le regole nel settore finanziario», spiega Jane Kelsey, professoressa di legge dell'Università di Auckland, Nuova Zelanda, nota per il suo approccio critico alla globalizzazione. «Il Tisa è promosso dagli stessi governi che hanno creato nel Wto il modello finanziario di deregulation che ha fallito e che è stato accusato di avere aiutato ad alimentare la crisi economica globale»"
http://espresso.repubblica.it/inchieste/2014/06/19/news/wikileaks-ecco-l-accordo-segreto-per-il-liberismo-selvaggio-1.170088

In materia PRIVACY il TISA renderebbe *perfettamente legale* l'acquisizione di dati denunciata da EDWARD SNOWDEN.

*****

Qui la nota di WikiLeaks:

https://wikileaks.org/tisa-financial/press.html

Alessandro B., Torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 25.06.14 02:29| 
 |
Rispondi al commento

Buonanotte blog e a riveder le stelle!!!domani...gran giorno in ogni caso e vedremo!!!un abbraccio a tutte le persone buone e a 5 stelle!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 25.06.14 02:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e non dimentichiamo che per renzi Marco Polo è nato in cina!!!ahahahah vero che lo credevi anche tu fabrizio galli??ahahahhaha

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 25.06.14 02:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se mandi affanculo 10 persone contemporaneamente promettendo di eliminarle mi sembra ovvio che:
1) faranno di tutto per difendersi
2) probabilmente anche loro manderanno affanculo te.
Risultato 10 contro 1 ovvero 40 % contro 20 % !!!
Perche' invece se proprio si deve mandarne affanculo non iniziare con solo 2 per volta ???

andrea u., sosua Commentatore certificato 25.06.14 02:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ripubblico da Arj in un sottocommento (con aggiunta):

Napo dovrebbe essere insigne,
certo non è immobile
come quel buffon di renzie.
Ora stanno tramando per il
doppio turno col balotelli

:))))))


Tanti pirlo han votato PD,
l'Italia ormai è a prandelli.
Dialogare con de rossi?
Siamo troppo bonucci:
sono solo parolo sprecate.

(e intanto tutti gli altri robben)

Alessandro B., Torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 25.06.14 01:51| 
 |
Rispondi al commento

Il vero nemico da abbattere infatti è la mala-informazione...nn il pd! Bisogna cominciare a togliere assolutamente i finanziamenti pubblici ai giornali, tanto x cominciare.. Poi si passerà ai tg!

Marco Salvetti Commentatore certificato 25.06.14 01:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I 1.000 giorni di renzie...


tra 1000 giorni avremo già pagato 3 trance da 50 miliardi di euro di Fiscal Compact

Non ci arriveremo MAI vivi...

(Oppure credete veramente alle previsioni su PIL e Debito? )


Democrazia è anche "sopportare" fonti false e notizie false: fa parte delle regole del gioco.

Lo capisce anche Nonna Amelia, Nonna Papera e le galline del pollaio del Sor Antonio.

Se le notizie false sono diffamatorie o in qualche modo lesive esiste la Magistratura per risolvere la cosa.

E comunque, sempre in democrazia, si è liberi di ribattere a notizie false presentando semplicemente la verità (cosa che il presente articolo si guarda bene dal fare: sarebbe troppo "normale"), senza battere i piedini per terra come la mia pronipote di tre anni.

Altro post da 200.000 voti buttati nel cesso. Avanti così, con pervicace costanza, in un crescendo rossiniano. Se non lo vedessi non ci crederei.

e.g. 25.06.14 01:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao Vito
Forse Renzibomba oltre a presidente del consiglio vuole fare il commissario tecnico della nazionale!
Mi immagino i suoi lunghionologhi di aria fritta con Balotelli perplesso.

PS ciao Ale

Gab Riele Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 25.06.14 01:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cafferino a 5 stelle qui!!!w il presidente dell'uruguay,un grandissimo!!e torniamo a parlare di politica che domani ci aspetta l'incontro col pd!!altro che quei milionari del pallone e gli esaltati che li venerano mentre il Paese crepa!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 25.06.14 01:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I Gruppi M5S Camera e Senato hanno giustamente scritto:

"[…] Il recente testo del Ministro Boschi costruisce un Senato di nominati, sindaci e consiglieri regionali a cui, solo come contentino al popolo, si toglie l'immunità per rendere più passabile la porcata. Noi abbiamo rigettato in toto la sconcia proposta, con il semplice emendamento 6.5: "sopprimere l'articolo". […] La stampa non ha perso occasione per riassumere la vicenda nel modo più comodo al governo: “Il M5S vuole l’immunità parlamentare!”. Figurarsi: abbiamo già predisposto anche la proposta per abolirla in toto in entrambe le camere[…]"

http://www.beppegrillo.it/2014/06/il_m5s_e_contro_limmunita_dei_parlamentari.html

*****

La tv e la stampa tra ieri e oggi non hanno fatto fatica ad equivocare con evidente malafede su una materia le cui tecnicalità giuridiche sono evidentemente ostiche per il grande pubblico. E questo mi pare pacifico.

Sicuri però che l'APERTURA AL PD SULLA LEGGE ELETTORALE non abbia favorito anche questo?

Un M5S che si presta ad essere mostrato dai media come "DIALOGANTE" con quelli che fino a ieri venivano definiti "MORTI CHE CAMMINANO" (secondo me a ragione, è solo questione di tempo…) si presta bene ad essere descritto dai media ostili (cioè praticamente tutto il mainstream) come un MoVimento ormai "imborghesito", che sotto sotto sta diventando "come tutti gli altri". Una rappresentazione che ben conviene al PD (begli interlocutori eh?)

Che cosa è successo dopo la "sconfitta" (che tale è soltanto rispetto alle smisurate aspettative del #VinciamoNoi, mi ci metto io per primo) delle Europee?
Dal "CACCIAMOLI TUTTI" al "DIALOGO SENZA PRECLUSIONI" (?) sulla legge elettorale, che avalla la facoltà di un Parlamento eletto col Porcellum a fare RIFORME ISTITUZIONALI.

Quale sarà domani il MARGINE DI MANOVRA nella "trattativa" col PD?
Non voglio vedere un M5S che vanta come successo l'amputazione sotto il gomito anziché sopra, se tanto resto senza un braccio.
Il gioco vale la candela?

Alessandro B., Torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 25.06.14 01:15| 
 |
Rispondi al commento

secondo me prandelli e abete l'hanno fatto apposta.sanno che,in italia,più combini guai e più vieni premiato.chissà:magari,prandelli,sarà il prossimo premier.vi sembra una battuta?beh,se l'italia fosse una cosa seria lo sarebbe ma qui,ormai,tutto è possibile.


Senza una informazione onesta il M5S manterrà comunque il suo elettorato ma è improbabile possa aspirare al governo. Chi dice il contrario si illude. Questo sistema mediatico è il PRIMO nemico da affrontare, ma se un nemico è più forte non si deve sfidarlo in modo diretto, si usa invece strategia e diplomazia. Seppur moralmente giusto, è inutile oggi inimicarsi la stampa e minacciare l’abolizione dei finanziamenti, spostiamo invece l’attenzione sulle proposte di legge mirate all’inasprimento delle pene per chi diffonde menzogne attraverso i media, per chi viola la par condicio, proponiamo una disciplina comune per le emittenti private e pubbliche in quanto l’informazione entrando nelle case di tutti, è sempre e comunque pubblica e teoricamente e paradossalmente potrebbe esser oggetto anche di incentivi statali PURCHE’ fatta in modo imparziale, in quanto utile per elevare il livello culturale e democratico di ogni paese. Questo cambio di atteggiamento verso i media penso sia un passaggio obbligato da attuare prima possibile, conseguentemente l’attacco mediatico sarà mitigato e SOLO ALLORA il M5S avrà concrete possibilità di aumentare il consenso e i numeri per poter governare.

Romualdo D. 25.06.14 00:59| 
 |
Rispondi al commento

Se al posto della Nazionale avessimo mandato a giocare la squadra di Governo forse con quei "numeri" che sono in grado di far uscire avremmo anche potuto farcela...magari ai tempi supp...supp..supplementari

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 25.06.14 00:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E c'è pure qualche idiota che ha il coraggio di imbastire strampalati commenti dal sapore involontariamente negazionista...ma quanto bisogna essere disperati o coglioni per tentare di negare le nefandezze giornalmente scandite dalla stampa italica ?

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 25.06.14 00:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

leggo solo che .. DEVE CAMBIARE L'EUROPA

Noi invece andiamo bene così , no ?

Decenni di una non economia, che sforna solo non mestieri ,che produce una non ricchezza e che pur di non pagare debiti fatti per creare una massa di non lavori che si nutrono della faraonica burocrazia statale e tributaria ,e ancora NON si da la colpa alle SCELTE fatte nei decenni prima ( e agli elettori di ogni età a cui è stato bene fino a ieri )... ma a chi GLI HA PRESTATO SOLDI

bravi cazzo !

geniale


scemo io che pensavo che spendere BENE i soldi avuti in prestito, ( quando le strade economiche erano tutte ancora da decidere ) , creando lavori PRODUTTIVI e sostenibili per la comunità ed uno stato che funzionasse ... FOSSE un investimento per il paese e le future generazioni ..

non sò, arrivati a questo punto .. VOTO comunque 5 stelle ( come ho fatto da quando è nato )... MA per mandarli via TUTTI anche se abbiamo idee MOLTO differenti da quelle della QUASI TOTALITA' di questo blog .. che scarica colpe su colpe e che non vede che SIAMO NOI, e la nostra mentalità , la causa del nostro principale male

troppo superficiale , mi spiace

troppo facile dare sempre la colpa agli altri

possiamo contare veramente , cambiare , anche da dentro l'Europa PAGANDO i DEBITI ( come scritto in mess. precedenti) solo tagliando sprechi ed inefficenze e mettere a reddito immobili vendendo il fondo , e tutto non in 20 anni, ma in un terzo del tempo se solo si volesse, ..senza tassare di un euro i redditi medio/bassi ..

ma se non cambiamo mentalità e tipo di Economia

continuando con la stessa scelta "MATTONE-STATO-BUROCRATICO-MANGIATOIA della non-professione" che ha creato il debito/bolla

allora non abbiamo possibilità , nè con Beppe , nè con la lira, ne con stampanti sovrane di soldi e neanche con la fata turchina

semplicemente saremo finiti

e non sarà la Germania a punirci ,non sarà il club privè del Bildemberg o il laser dei rettiliani , MA il MERCATO , e questo non ha colore politico

Tms S. Commentatore certificato 25.06.14 00:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tra le "fantomatiche fonti" la più sconcertante è "fantomatica" quanto un segreto di Pulcinella. È diventata consuetudine nell'Era Napolitana:

si tratta delle cosiddette "FONTI VICINE AL QUIRINALE".

Queste "fonti" che riportano "indiscrezioni" direttamente dal Colle le trovate regolarmente negli articoli di MARZIO BREDA, quirinalista del Corriere della Sera e a tutti gli effetti appendice di Re Giorgio, che gli affida (o meglio: affida alle cosiddette "fonti vicine al Quirinale") ogni suo ballon d'essai.

Il fatto stesso che capo dello Stato faccia uso del "ballon d'essai" la dice lunga sulla torbida interpretazione del ruolo da parte dell'attuale inquilino del Colle, che dovrebbe esprimersi solo attraverso note ufficiali, non pararsi dietro "fonti vicine" al suo quirinalista di fiducia.

Alessandro B., Torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 25.06.14 00:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alberto Airola (m5s)

Giornalisti segnatevi questo:

oggi in comm Giustizia, durante la votazione sulla depenalizzazione della diffamazione, l'unico che si è espresso contro pesanti sanzioni di sospensione dall'attività giornalistica in caso di recidiva, è stato il M5S
(senza dimenticare qualche "dissidente" pd come Casson)


Ricordate la super mega galattica scaletta del cazzaro di firenze che da febbraio a luglio doveva completare le riforme? Ebbene, siamo quasi a luglio e non ha fatto un cazzo, e oggi dice che in 1000 giorni verranno fatte le riforme. Ma come funziona il calendario a firenzie? boh
Bravi italioti, continuate a farvi prendere per il culo dal funambolo della ruota della fortuna.

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.06.14 00:24| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera a tutti.

Ho scoperto stasera un dato che non conoscevo ma che vale la pena sottolineare: la spedizione della nazionale italiana ai Mondiali di calcio in Brasile era in assoluto la più numerosa: composta da 93 (novantatrè) persone.
Tolti 23 giocatori, il ct e il suo vice, il preparatore dei portieri, il preparatore atletico, il medico, un paio di massaggiatori, un paio di magazzinieri, un rappresentante della FIGC, occhio e croce al seguito c'era UNA SESSANTINA DI IMBUCATI SPESATI DA NOI.
Un bel primato, no?

A fare scandalo non è il danno erariale (oggettivamente risibile). È proprio grave IL PRINCIPIO: ormai in Italia è invalsa a tutti i livelli la consuetudine secondo cui i rappresentanti della cosa pubblica (foss'anche una rappresentativa sportiva nazionale) si sentono autorizzati ad agire da profittatori. Senza ritegno e alla faccia di ogni senso di decenza.
Immagino le risate che si saranno fatti alle nostre spalle i vacanzieri a sbafo cooptati non si sa bene a che titolo nella spedizione brasiliana.

Alessandro B., Torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 25.06.14 00:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi verrebbe da strangolare chiunque dica:
"La realtà purtroppo è questa, fàttene una ragione".

Mai me ne farò una ragione
cari illusionisti mistificatori.

Saludos.

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.06.14 00:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi chiedo UNA singola cosa. Se Assange si fosse trovato in Italia, secondo Grillo, che avrebbe dovuto fare? Chiedo solo che meditiate.

Vincenzo Piro 25.06.14 00:15| 
 |
Rispondi al commento

Non prendetemi per scemo maaa....si potrebbe vivere senza il calcio quotidiano?

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 25.06.14 00:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

¡¡¡HOLA Base✩✩✩✩✩/Casaleggio/Grillo/Mov✩✩✩✩✩!!!

Ecco da dove arrivano le notizie false;
potremo chiedere lumi a:

Contatti

Consiglio Nazionale Ordine dei Giornalisti
Via Parigi, 11
00185 Roma

C.F.: 06926900587

Tel. 06.686231
Fax 06.68804084

Orario di apertura al pubblico:
dal lunedì al venerdì dalle 10.30 alle 12.30

Email:
Informazioni generiche: odg@odg.it
PEC - Posta Elettronica Certificata: cnog@pec.cnog.it
Contenuti e notizie del sito: comunicazione@odg.it

Hasta pronto.

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.06.14 00:09| 
 |
Rispondi al commento

GIORNALISTI ALLO SPECCHIO

Chi accusa il colpo sa di cosa parlo. Quando nella vita ti comporti male, apparentemente conduci una vita tranquilla, ma quando al mattino ti guardi allo specchio ti vergogni, ti senti una merda, e sai di non poterti permettere di insegnare ai tuoi figli come ci si deve comportare in questo mondo.
Quanti giornalisti italiani sono oggi in questa condizione? Molti, anzi direi troppi.
Dopo anni di gavetta, e di spallate si arriva ad ottenere una posizione di prestigio e improvvisamente il guardiano delle istituzioni, si allinea al potere e gira il viso dall'altra parte per proteggere i propri interessi. Li vedete tutti i giorni nei programmi del nulla cantare le gesta di Renzi. Poveri esseri inutili costretti a mangiare merda per proteggere i propri interessi. I loro figli saranno i loro giudici, si vergogneranno di essere stati figli di servi del regime.

Robespierre 25.06.14 00:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PETIZIONE: 24 ore per fermare la distruzione delle Alpi Apuane


http://www.avaaz.org/it/petition/Ferma_la_distruzione_delle_Alpi_Apuane/?bKGoXbb&v=41618

3mendo 25.06.14 00:05| 
 |
Rispondi al commento


Il ministro delle Riforme Maria Elena Boschi torna sulla questione immunità per gli inquilini del nuovo Senato. Dopo aver ribadito che la proposta del governo non prevedeva le tutele per i senatori, la Boschi sostiene che la norma sia stata inserita in commissione con il consenso di tutti i partiti, anche del Movimento 5 Stelle:

"Il Movimento 5 Stelle poteva svegliarsi anche prima con le sue proposte sulla legge elettorale e sulle riforme, il dialogo con loro non può diventare il giochino per rallentare tutto".

Alle parole della Boschi ha risposto il deputato 5 Stelle Luigi Di Maio con questo messaggio su Facebook:

Al fine di chiarire definitivamente la questione, sottraendoci a tentativi di strumentalizzazione polemica, precisiamo che, oltre agli emendamenti Crimi ed altri che eliminano l'autorizzazione delle Camere per le perquisizioni e le intercettazioni a carico sia dei deputati che dei senatori, stiamo presentando un subemendamento che, sopprimendo i commi secondo e terzo dell'articolo 68, manifesti la volontà del MoVimento Cinque Stelle di equiparare i parlamentari ai cittadini di fronte alla legge, facendo salve solo le opinioni espresse e i voti dati nell'esercizio delle loro funzioni.

Paola L., Verona Commentatore certificato 25.06.14 00:04| 
 |
Rispondi al commento

***** CONTRATTACCO *****

Il Movimento 5 Stelle nelle ultime "elezioni politiche" è stata la "Forza" che ha ottenuto la superiorità di suffraggi - VOTI -

E' vero che, una piccola parte di questi voti sono stati di protesta, però i consensi per libera scelta, sono stati tantissimi e ben determinati.

COSA ASPETTIAMO!

Iniziamo a fare dimostrazioni organizzate tutti i giorni, fino ad ottenere il successo: chiedendo a - Voce Alta - il Giusto Ruolo che ci compete e l'allontanamento dalle Istituzioni dello Stato, di Tutti quegli individui che sono stati giudicati e condannati in via definitiva.

Forza M. 5 Stelle: pretendiamo quello che, giustamente ci appartiene per diritto.

Tanti tanti Auguri di buon lavoro alla nuova EFDD.

Luigi ., Avezzano Commentatore certificato 25.06.14 00:02| 
 |
Rispondi al commento

Chi gioca sporco,prima o poi ne paga le conseguenze.....
sono nient'altro che CIALTRONI e venditori di falsità

Cesare Viano 25.06.14 00:00| 
 |
Rispondi al commento

"Prandelli, stai sereno, dal prossimo job-act del campionato prendo io le redini della squadra.."

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 25.06.14 00:00| 
 |
Rispondi al commento

OGGI LA GIUSTIZIA FA IL SUO CORSO...

LA NAZIONALE GRECA HA PASSATO IL TURNO!

Andrej Mussa

Andrej Mussa, como Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 24.06.14 23:57| 
 |
Rispondi al commento

c'è del "vuoto" stasera.....che dite, prossimamente

mi dovrò abituare?

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 24.06.14 23:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nazionale a casa

Un altro calcio in culo dalla considerazione internazionale, l'arbitraggio è stato solo una conferma che con noi si può tutto...

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 24.06.14 23:52| 
 |
Rispondi al commento

Mondiali: Tutti a casa!


Mi dispiace per chi ci teneva all'azzurro...anch'io sotto sotto..

però non mi dispiace per niente per tutti gli avvoltoi, le iene, le volpi, i parassiti che gravitano nel mondo di una palla grande come il mondo (giornalastri compresi)

nè tantomeno per questi supergiocatori che per quanto prendono d'ingaggio dovrebbero vincere in 5 contro 11...
mah..

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 24.06.14 23:49| 
 |
Rispondi al commento

No, Mr. Grillo.

Questa strada è del tutto sbagliata.

Sai dove la prendi, non sai dove ti porta.

E' come la star, il divo o il calciatore che si arrabbiano se il paparazzo di turno li "becca" in momenti di privacy. Non ci si può fare niente.

E più insisti e più ti fai male, perchè la libertà di opinione e di "fantasia" è insopprimibile. E le armi che ti verrebbe da usare per dare una qualche "regola" si sfaldano in mano rapidamente. Non c'è riuscito neanche il Politburo.

Sopporta e abbi pazienza. Il tempo è galantuomo. Non puoi sempre andare a piagnucolare dai giudici, hanno già troppo da fare.

Ma poi, lei è sicuro che abbiano tutti questi lettori?

Fabrizio F., Roma Commentatore certificato 24.06.14 23:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

¡¡¡HOLA Base✩✩✩✩✩!!!

Facciamo un minimo di chiarezza e meno chiacchere?

- ORDINE DEI GIORNALISTI -
Le Carte Deontologiche

Le carte deontologiche sono norme giuridiche obbligatorie
valevoli per gli iscritti all’albo, che integrano il diritto ai fini della
configurazione dell’illecito disciplinare.

" Carta dei doveri del giornalista
Sottoscritta dall’Ordine dei giornalisti e dalla Federazione nazionale della stampa
l’8 luglio 1993, la Carta si apre con la citazione integrale dell’art. 2 della legge 69 del 1963
e si chiude ricordando che la violazione delle norme in essa contenute è soggetta
a sanzioni disciplinari. Il Protocollo, che costituisce uno statuto completo
della deontologia professionale, richiama il rispetto della persona,
la non discriminazione, la correzione degli errori e la rettifica,
la presunzione di innocenza.
Contiene il divieto di pubblicare immagini violente o raccapriccianti,
l’obbligo di tutelare la privacy dei cittadini e, in particolare, dei minori e
delle persone disabili o malate.
Circa le fonti specifica che, in via ordinaria, devono essere rese note al pubblico
e, in caso di fonti confidenziali, prevale il dovere di mantenere il segreto professionale.
Richiamando il protocollo d'intesa fra giornalisti e operatori pubblicitari
firmato il 14 aprile 1988, la Carta ribadisce il diritto dei cittadini
a ricevere un'informazione sempre chiaramente distinta dalla pubblicità,
le indicazioni che delimitano le due sezioni devono essere chiare
e di immediata percezione.
Inoltre il giornalista non può prestare il nome, la voce, l’immagine per iniziative pubblicitarie
incompatibili con la tutela dell’autonomia professionale.
La Carta definisce anche il concetto di incompatibilità tra il lavoro giornalistico
e interessi o incarichi che siano in conflitto con la ricerca rigorosa
ed esclusiva della verità dei fatti".

Estratto da

http://www.odg.it/content/le-carte

Saludos.

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 24.06.14 23:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stasera Prandelli molto amareggiato perché gli Italiani hanno trattato la Nazionale come un partito politico. Vero,Prandelli ormai neanche il calcio riesce più a tenete l'insofferenza degli ITALIANI e poi il calcio non è Più UNO SPORT ma si mescola alle logiche perverse di questo paese dove tutto è vissuto in base al danaro e non agli ideali che uno sport dovrebbe perseguire.Io non sono contenta di come sono andate le cose e se devo essere sincera nn mi sono piaciuti certi commenti però li comprendo molto bene.Mai da quando sono nata ho sentito quest'indifferenza o prese di posizione negative verso un avvenimento sportivo che una volta univa davvero gli ItalianiSono amareggiata,desolata ma nello stesso tempo mi si è aperto uno spiraglio perché vuol dire che davvero la gente è stanca ,sta toccando il fondo ed allora una volta toccato si potrà davvero risalire.Renzi adesso che il mondiale è finito in questo brutto modo(e non per come hanno giocato...) è meglio che mediti Domani se volesse potrebbe cominciare a dare un calcio al malaffare In questo i 5 stelle nn vedono l 'ora di aiutarlo.

Paola L., Verona Commentatore certificato 24.06.14 23:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma quando quelli della Nazionale ritornano a casa...poi vanno a lavorare?

nessuno ne ha mai parlato

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 24.06.14 23:44| 
 |
Rispondi al commento

POCHE REGOLE:
1° Non comprare più alcun quotidiano o periodico. Men che mai leggerlo ( fa male alla salute).
2° Non pubblicare più sul blog gli articoli dei pennivendoli di turno. Cioè evitare di far loro pubblicità, che è quella che cercano, anche perchè ci può essere ancora chi crede alle panzane.
3° Querelare per danno di immagine e diffamazione questi pennivendoli, con richiesta di risarcimento economico. Cause finanziate con versamenti volontari da parte degli iscritti al movimento o dai simpatizzanti.
Vedrete che cambierà il clima e il modo!

raffaello raffaelli, arezzo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 24.06.14 23:43| 
 |
Rispondi al commento

....e così, con quel morso sulla spalla, Renzi ha vinto di nuovo, cioè ha perso..no, vinto..macchè, ha perso..boh!

p.s. secondo me abbiamo perso tutti ancora prima dei mondiali...

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 24.06.14 23:42| 
 |
Rispondi al commento

...Prandelli hai visto che succede a sentirti con Renzi dopo ogni match?

Succede che poi sei talmente rincoglionito dalle sue parole che puoi fare delle cose assurde tipo votare PD, o far giocare difensori, Darmian e De Sciglio, come esterni offensivi (lasciando Insigne e Candreva in panchina), o mettere Balotelli unica punta dopo aver ripetuto per 4 anni che tutto il peso della squadra non deve poggiare sulle sue spalle...

p.s. almeno siamo stati battuti da due nazioni con una libertà di stampa maggiore della nostra, l'Uruguay e la Costa Rica. Consoliamoci...

http://www.freedomhouse.org/report-types/freedom-press

Giovanni R. Commentatore certificato 24.06.14 23:39| 
 |
Rispondi al commento

Bei tempi, quelli in cui quando c'erano i mondiali di calcio, guardando il televisore, mi alzavo in piedi per cantare l'inno nazionale con una mano sul cuore, prima delle partite dell'Italia. Adesso l'inno nazionale sembra una filastrocca da canticchiare per prendere per il cu.o qualcuno, ha perso ogni significato, ogni magnificenza. L'Italia ha già perso, si torna a casa, si ricomincia a pensare alla pancia vuota, al lavoro che non c'è, alle tasse che dovremo pagare comunque e ai fantomatici 1000 giorni di governo renzie e alle sue riforme da equilibrista. Non ci sono più parole per commentare l'insulsaggine di un popolo disposto a posporre i problemi reali a una partita di pallone, la dignità è un optional, l'onestà è qualcosa di aberrante, la vergogna è una sconosciuta. Mi vien voglia di sputare in un occhio chi piange miseria, chi vuole il cambiamento, chi dice di essere stufo di essere derubato e truffato, chi si lamenta del governo ladro però non va a votare o, peggio ancora, continua a leccare le scarpe ai ladri. L'informazione? Non ci sono più scuse, chi vuole la verità può averla, non è difficile, ma è così facile farsi abbindolare dalle belle parole, perchè non far finta di crederci? E' molto meno faticoso delegare ad altri il proprio futuro, così comodo... Gli italiani, si sa, siamo fatti così, ci piace lagnarci, ma in sordina, pronti a scappare come topi davanti alla voce del padrone. Vogliamoci bene, andiamo avanti, passerà anche questa, porgiamo l'altra chiappa, siamo cristiani, tutti pizza, spaghetti e mandolino. Che peccato, Beppe, quella sera che è stato rieletto re giorgio....

Anna sono 24.06.14 23:31| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

'notte blog! ed un caro saluto a tutti gli amici!
Anto B.

antonella g., cremona Commentatore certificato 24.06.14 23:29| 
 |
Rispondi al commento

.. vado ad ammirar il cielo stellato su lenzuola stese di fresco profumo. Stasera m'avete fatto corrucciar...

D. Pavan Commentatore certificato 24.06.14 23:27| 
 |
Rispondi al commento

ITALIOTI! Ricordatevi di pagare la rata di S**. E di comprare le scarpe su Z******. E mi raccomando.. se il medico c'è alle 08.00, andate lì alle 07.00 così passate per primi per tornare a casa a guardare il tiggì e le tette della solita PROCACE di turno sul GFrat.. ce lo meritiamo, non cambieremo mai.. italioti..

..meglio così?..

D. Pavan Commentatore certificato 24.06.14 23:24| 
 |
Rispondi al commento

¡¡¡HOLA Base✩✩✩✩✩!!!

Franz M.:
"Già in tenera età, capii (per fortuna) che io non ero un ITALIOTA,
un furbo, un ladro, un corrotto, un corruttore, un vigliacco,
un miserabile, un mafioso e che questo ambiente era distruttivo
per la mia mente e per il corpo... ".
Ernesto:
"Caro Franz feci un discorso simile ad un ytagly-ano molti anni fà!
Quel deficente mi rispose:"Beato Lei" della serie:"Non me ne frega un ca22o!
Sono nella merda e ci resto!".
Questi sono i risultati.

Ciau.

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 24.06.14 23:23| 
 |
Rispondi al commento

ITALIOTI! Ricordatevi di pagare la rata di Sky. E di comprare le scarpe su Zalan**. E mi raccomando.. se il medico c'è alle 08.00, andate lì alle 07.00 così passate per primi per tornare a casa a guardare il tiggì e le tette della solita PROCACE di turno sul GFrat.. ce lo meritiamo, non cambieremo mai.. italioti..

..meglio così?..

D. Pavan Commentatore certificato 24.06.14 23:23| 
 |
Rispondi al commento

Moderatori del forum, ditemi che non è vero..

D. Pavan Commentatore certificato 24.06.14 23:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non è così.
Un giornalista che fa una affermazione deve convalidarla presentando elementi probatori e può valersi della facoltà di mantenere riservata la fonte.
Questo Si.
non può ed eticamente non deve fare illazioni, dare giudizi eccetera come invece fanno in tanti miserabili quali ad esempio ismael e il sirettore responsabile delle vergognose offese verso chi come me ha votato M5S.
Questo non deve essere accettato.
Chiedo che l'ufficio legale del Movimento 5 Stelle prenda in carico di rappresentare le persone che come me sono state offese da queta gente incivile.
Ovviamente sono disponibile a contribuire alle spese.

Ivan I., Genova Commentatore certificato 24.06.14 23:16| 
 |
Rispondi al commento

Sì un movimento che si basa sul web deve saper distinguere e capire le notizie false altrimenti diventa pericoloso. Magari sulla situazione Ucraina eviterei come Beppe Grillo ha fatto di avallare un "referendum" in Crimea al 97% quando le cifre vere parlano di un 30% di partecipanti di cui solo la metà (15%) favorevoli alla Russia. Magari la deputata M5S dovrebbe evitare di accusare l'esercito ucraino di ridere con pezzi di cadavere in mano quando è un banalissimo fake della propaganda del criminale putin (vedi il numero 22 di 40 menzogne di putin http://www.examiner.com/list/russia-s-top-40-lies-about-ukraine ) più cervello! più libri! e meno scie chimiche!

massimo germano 24.06.14 23:15| 
 |
Rispondi al commento

Ormai è tristemente chiaro. Crozza è schierato ed in malafede. Che delusione. Quando parli di Grillo come ex comico parla guardandoti allo specchio... HAI SMESSO DI FARMI RIDERE ex comico Crozza

RUGGIERO C. Commentatore certificato 24.06.14 23:15| 
 |
Rispondi al commento

io ho una storia emblematica su chi è veramente Matteo Renzi. Noi come famiglia, con una piccola attività di affittacamere che ha avuto a che fare con il comune di Firenze durante la gestione Renzi, siamo stati rovinati da scelte immorali fatte da quella amministrazione. Se qualcuno del movimento mi può indicare come posso fare a far conoscere la storia a Grillo gli ne sarei grato.

corrado pari Commentatore certificato 24.06.14 23:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' sconcertante vedere come un Movimento che sta comunque e in ogni modo cercando di fare del bene al paese in modo finalmente onesto,pulito e concreto,non percependo rimborsi elettorali,i cui parlamentari sono persone finalmente oneste,non colluse con mafia e delinquenza,che si riducono lo stipendio,parlano ai cittadini nei meeting e nelle piazze, vengano così assiduamente attaccati con falsità e bestialità di ogni sorta da parte di giornali (ormai di regime a questo punto) e da cittadini fanatici di partiti che definirli spazzatura è fargli un complimento!
Sono ormai senza parole.
Hanno pure vinto le ultime elezioni dicendo le solite falsità propagandistiche di sempre,ma va bene!Godetevi sta vittoria con le solite scemenze!Va bene!Continuate con le vostre porcherie,non possiamo fare altro!
Ma almeno lasciateci stare!Il M5S ci sta provando sul serio a cambiare in meglio le cose,mettetevelo in testa.
Arroganti vigliacchi!

Arma Gekko (arma2.0), Torino Commentatore certificato 24.06.14 23:09| 
 |
Rispondi al commento

L'ho trovata SU fb!!ahahahaah

L'Italia ha perso , Prandelli si è dimesso, è tutta colpa di Beppe Grillo

Paola L., Verona Commentatore certificato 24.06.14 23:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

suggerimento

cancellate tze tze dal blog

e' ridicolo...con notizie ridicole...spessisimo false...con titoli ridicoli

fa' solo male al blog e ci fa' sembrare tutti stupidi come tze tze

andrea cavalieri Commentatore certificato 24.06.14 22:53| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi il pericolo sta nel fatto che i media, divenuti una potenza, hanno smessi di occuparsi esclusivamente di informazione.
Si sono prefissi una meta più ambiziosa, quella di creare la realtà. Sempre più spesso accettiamo l'immagine del mondo trasmessaci dalla televisione, senza veder come esso sia veramente, La televisione ci porta a vivere in un mondo di favole. La storia che veniamo a conoscere dalla televisione non nasce sulla base della nostra esistenza, ma nella mostra immaginazione.
Ci limitiamo a immaginarla partendo da elementi reali, ma il suo assetto dipende da noi. A seconda di come componiamo i vari elementi, otteniamo un quadro veritiero, oppure completamente diverso dalla realtà.
Il ruolo dell'immagine televisiva; ma bisogna rendersi conto che l'immagine non suscita riflessioni, ma agisce solo sulle nostre emozioni.
Conoscere il mondo attraverso la televisione, significa solo gli effetti, la superficie degli eventi e non conoscendone le cause, non essere in grado di ragionare sugli argomenti.


da: AUTORITRATTO DI UN REPORTER
- Ryszard Kapuschinski -


che.beppe@grillo

Heracles Mediolanum Commentatore certificato 24.06.14 22:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un tempo si insegnava agli aspiranti giornalisti che se il postino viene morsicato da un cane, non fa notizia, invece se è il postino a morsicare il cane, sì. Oggi basta che al “giornalista” stia antipatico il postino per scrivere che ha morsicato il cane, e che mangia pure i bambini. Ai pennivendoli che si sono completamente dimenticati delle vecchie regole del giornalismo delle 5 W (who, what, when, where, why), possiamo solo rispondere con la sesta W: Waffa!

Francesca B., Ovada Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 24.06.14 22:43| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Forza ragazzi tenete duro.

Come dici tu non basterebbero un altro blog e 100 avvocati per combattere sta valanga di infamia.

Già la rubrica Giornalista del Giorno è un ottimo modo per poter commentare qualcosa che, diversamente, non potremmo neanche commentare.

Purtroppo attualmente non vedo nessun modo per poter combattere questa cosa: loro mentono. Spudoratamente. Questa è infamia, non è libertà di opinione, e anche da un punto di vista legale operano nella diffamazione.

Ci fanno perdere consensi ma, soprattutto, ci mettono contro l' odio delle persone.

L' unico consiglio che mi viene di darvi è di rispondere alle domande di gossip con fatti concreti che hanno valore legale, cioè rispondere alle domande tranello citando nel merito la vostra attività parlamentare.

Anche se poi, alla fine, se date risposte serie non vi mandano in onda o vi tagliano, e quando gli serve il gossip se lo inventano

Personalmente ho notato che leggere e mostrare i documenti di quello di cui si sta parlando in tv è molto utile. E' una cosa che colpisce lo spettatore, vi fa sembrare persone serie e competenti. Lo so che lo siete, è che per molti siete sempre "quei quattro sfigati che pensano di risolvere i problemi dell' italia diminuendosi lo stipendio".

Personalmente non vedo un modo per uscire dalla menzogna perpetua. A chi dovremmo appellarci? Se anche il più grande giornalista del mondo in persona dicesse pubblicamente che i giornalisti in Italia mentono e diffamano il 5 stelle, i mass media non ne farebbero parola e ci ritroveremmo punto e da capo. Cina insegna.

E' un bel problema. Se riuscissimo a trovare una soluzione a questo problema, faremmo un balzo in avanti gigantesco. Non si perderebbe più tempo a fare il lavaggio del cervello agli abitanti italici e si comincerebbe a parlare nel merito delle idee del m5s. Cioè come sarebbe normale che fosse.

Non lo so. L' unica cosa che mi viene da dire è tenete duro, anche se è una situazione al limite dell' insostenibile.

adriano v. 24.06.14 22:42| 
 |
Rispondi al commento

L`andazzo lo capii subito, più di trent'anni fa, e per fortuna mi attivai giusto in tempo, espatriando. L`Italia non mi somiglia per niente, ma non ora dopo anni all`estero con tutti i condizionamenti che hanno contribuito a cambiare il mio modo di pensare, ma già in tenera età, capii(per fortuna) che io non ero un ITALIOTA, un furbo, un ladro, un corrotto, un corruttore, un vigliacco, un miserabile, un mafioso e che questo ambiente era distruttivo per la mia mente e per il corpo.

Che culo però, capirlo giusto in tempo, prima che i danni irreversibili insorgessero! L`alternativa sarebbe stata che questi porci mi avrebbero derubato della cosa più preziosa che un essere umano possiede, la vita stessa.

Mie cari, ho paura che l`Italia non cambierà mai, solo ed esclusivamente perchè è abitata da un popolo mediocre...

Chiedo scusa se offendo qualcuno, ma da cittadino italiano mi sento ancora in diritto di esprimere le mie opinioni...almeno fin quando continuerò ad esserlo.

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 24.06.14 22:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non so' voi ma io mi sono veramente rotto le scatole

non ce la faccio piu' a vedere e a sentire cosa l'italia e' diventata

penso a mio figlio e mi sento male solo a pensare al suo futuro in questo paese in mezzo a questi italiani

non si va avanti con la politica

abbiamo solo bisogno di eroi

c'e ne sono ancora in italia???

andrea cavalieri Commentatore certificato 24.06.14 22:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo è un esempio di falsa informazione dovuta a deficienza cognitiva di chi ha fatto l'articolo: ancora parla di Stato, ma io e voi MAI abbiamo formato certi accordi e NOI siamo lo Stato (quello che poi paga) quindi bisogna leggere tenendo in mente Governo! Ecco un'altra pecca di chi fa giornalismo quaquaraqua!

http://www.quifinanza.it/8654/tasse/bot-cosi-ai-minimi-che-paghiamo-stato-per-prestargli-denaro.html

Chi aveva garantito la buona riuscita? Non sono gli stessi che continuano a fare previsioni nel tempo sull'economia italiana guidata da loro?

3mendo 24.06.14 22:36| 
 |
Rispondi al commento

Perché Cesare Prandelli è sottratto a qualsiasi spending review? Perché i giornali citano il rinnovo del suo contratto e però tralasciano, o mettono in secondo piano, che il suo ingaggio non è diminuito bensì aumentato? Prandelli è anche amico di Renzi: perché per lui non vale la proposta che i manager statali non guadagnino più di 239 mila euro, cioè l’appannaggio del capo dello Stato? Prandelli è pagato dalla Fgci che è supervisionata dal Coni, ente pubblico come lo sono le Ferrovie: perché allora ci si scandalizza per lo stipendio di Mauro Moretti che è la metà di quello di Prandelli? Qualcuno osserva che la Fgci è in attivo: ma lo sono anche le Ferrovie. Qualcuno osserva che l’unico modo di avere un buon allenatore è pagarlo bene: ma questo non spiega perché altri allenatori di nazionali - di Germania e Inghilterra, per esempio - siano pagati di meno, e che le uniche nazioni che in cui l’allenatore prende più di Prandelli sono realtà particolari - e ricche - in cui altrimenti non andrebbe nessuno: come Cina, Russia, Arabia e Qatar. Aggiungiamo che stiamo parlando di uno stipendio da un milione e settecentomila euro l’anno. Aggiungiamo poi che in genere i dirigenti si premiano a risultato, noi invece rinnoviamo un contratto con anticipo sulla scadenza ma, soprattutto, prima ancora che inizi il Mondiale. Nota: non me ne frega niente che si abbassi lo stipendio a Prandelli, me ne frega di capire come accidenti funziona questo Paese

Er Caciara, er mejo "tacco" de Torpignattara...... Commentatore certificato 24.06.14 22:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

:)

nessun copy 24.06.14 22:21| 
 |
Rispondi al commento

perchè se un azienda va male è costretta chiudere ed invece se un giornale non vende gli vengono regalati milioni di euro????

mario futuro, bologna Commentatore certificato 24.06.14 22:14| 
 |
Rispondi al commento

MI SONO STUFATO DI SENTIR DIRE MENZOGNE E GIUDIZI APPROSSIMATIVI SENZA CHE NESSUNO POSSA CONTRADDIRE...ANCHE STASERA ALLA KERMESSE BALLORO NON C'E' UNA VOCE FUORI DEL CORO E SE LE STANNO CANTANDO E SUONANDO A PIACIMENTO...PERCHE' NON SIAMO PRESENTI?

Maurizio I., Roma Commentatore certificato 24.06.14 22:12| 
 |
Rispondi al commento

praticamente ci dobbiamo tenere le mediocri madia ,boschi,picierno e poletti per altri 1000 giorni????tutto cio è un incubo ...la mediocrita al potere.
Preferirei un accordo con Civati e Cuperlo

mario futuro, bologna Commentatore certificato 24.06.14 22:10| 
 |
Rispondi al commento

italia economica - in default
italia politica - in vomito
italia imprenditoriale - in mazzetta
italia fisica - in rumenta
italia industriale - in mafia
italia internazionale - insignificante
italia storica - in sfacelo
italia europea - alla pecorina
italia pallonara - kaputt
..............................
..............................
e chi più ne ha, più ne metta.


Lupo Mannaro 24.06.14 22:08| 
 |
Rispondi al commento

Incredibile, anzi, agghiacciante, direbbe qualcuno. Leggiamo la conversione in legge del dl 66/2014 (il famoso decreto fuffa, degli 80 euro) una collana di perle false, cretinate totali che dovrebbero far rivoltare in primis proprio quei poteri che gestiscono i giornaloni della (dis)informazione. Norme che bloccheranno attività, creando disservizi ed ingiustizie, aumentando tasse e costi. MA TUTTO TACE!
Ed ora, dopo due settimane di lacrimogeni, fumogeni e distrazioni di massa, ecco arrivano due decreti "monstre" su pubblica amministrazione ed altro, che provocheranno altro marasma al calor bianco. E TUTTO CONTINUERA' A TACERE. Uno può tranquillamente non essere del M5S, ma nascondere questa realtà a cosa porterà?
Ormai, più che per me ho paura per i miei figli, per i ragazzi, per quelli che studiano e cercano un lavoro. La maledizione ricadrà su questa classe politica, su questi disinformatori complici; i disastri a venire vi saranno addebitati. Siate dannati per sempre!

ettore v., Maschito Commentatore certificato 24.06.14 22:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo la Merkel , il Bildenberg e i calciatori milionari , perchè non prendersela anche con Topo Gigio , forse anche lui ha complottato contro di noi

ma

Come cazzo facciamo a pagare un debito RIFACENDO LA STESSA ECONOMIA CHE L'HA CREATO ?


Siamo in crisi da molto prima del 2008

abbiamo creato un ECONOMIA DEBOLE basata sul mattone e sui non mestieri , e diamo la colpa agli altri ?

IL FISCAL COMPACT SOLO TAGLIANDO SPRECHI ED INEFFICIENZE POTREBBE ESSERE PAGATO IN 6 ANNI ( CAPITO! non 20 anni , 6 ANNI senza mezza tassa ai cittadini a basso reddito cazzo , solo gestendo delle spese INUTILI e tassando lo 0,75% il 45% dei patrimoni immobiliari detenuti dal 10 %delle famiglie più ricche per avere 40 MLD strutturali all'anno ( da mettere nel Fiscal compat ! )solo mettendo a reddito e venderne il fondo ... 815 MLIARDI DI BENI IMMOBILI STATALI INUTILIZZATI ( si propio loro senza , senza bisogno della sacra unzione papale .. NON CI SERVONO , sono li a marcire e porterebbero 10 MLD all'anno STRUTTURALI SOLO LORO )

ecc


ora


ANCORA sforniamo ,avvocati , notai , commercialisti , politici strapagati a tutti i livelli( votati dagli italiani )assessori comunali ,periti comunali , consulenti esterni della pubblica amministrazione per appalti , rotatorie e puttanate simili ,SINDACATI che non sindacano paghiamo stenografi parlam. e tutto l'indotto
fabbriche non più competitive ,tenute in piedi solo dalla cassa integrazione

SONO PROPRIO LE ANOMALIE E LE INEFFICENZE DELLO STATO CHE DANNO LAVORO A MILIONI DI PERSONE CHE INVECE DI RE-INVENTARSI MESTIERI UTILI ALLA COMUNITA' ED ALLA RICCHEZZA DI UN PAESE , VIVONO DELLA MACCHINOSITA' TRIBUTARIA , DELLA FARAONICA BUROCRATIZZAZIONE DELL'AMMINISTRAZIONE , DELLA INEFFICENZA E INGORGO DELLA GIUSTIZIA,DI MILLE AUTORIZZAZIONI NECESSARIE PER OGNI COSA, ENTI ED ENTINI INUTILI CHE SONO SOLO MANGIATOIE PUBBLICHE

Ed ancola leggo che la colpa è dell'Euro , della GERMANIA, del Bildenberg e dei rettiliani.

Sempre colpa degli altri , vero ?

Tms S. Commentatore certificato 24.06.14 22:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

---------->>>Il segreto di Pulcinella<<<----------

- Il segreto di Fatima

- Il segreto nel confessionale

- Il segreto professionale

- Il segreto istruttorio

- Il codice segreto

Art. 200 codice di procedura penale


Paolo Rivera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 24.06.14 21:59| 
 |
Rispondi al commento

Così ci fu insegnato: ...Quali sono, o figlio di famiglia, i quattro cattivi elementi da eliminare? La distruzione della vita, o figlio di famiglia, è cattivo elemento, il prendere il non dato è cattivo elemento, il non retto comportamento per brame è cattivo elemento, il dire menzogna è cattivo elemento. Questi sono i quattro cattivi elementi da eliminare.
Così sta accadendo oggi oppure è proprio l'esatto opposto degli antichi insegnamenti?
Chi trasmise quegli insegnamenti non è più rappresentato da secoli nelle debite sedi.
Oggi constatiamo che: ...anni or sono si diceva che quel partito era del popolo e avrebbe tutelato i lavoratori e le classi sociali meno abbienti... ma oggi chi rappresentano costoro?
E quegli italiani che per anni e anni hanno ciecamente creduto in loro, oggi che cosa pensano?
Chi sono realmente costoro? Dai fatti appaiono governanti non ligi al dovere ed ancor meno del rispetto della giustizia di cui si son sempre fatti paladini!
Il lavoro nobile che fu svolto dagli uomini di buona volontà non è stato forse calpestato sino a portare il nostro Paese alla svendita totale dei tesori che appartengono allo nostro Stato?
Le attività umane improntate al merito ed all'onestà nel lavoro furono distrutte dal potere espletato nella corruzione ordita dalle istituzioni di potere che ancor oggi, accorpano moltitudini di esseri al soldo in cambio di lavori sicuri e remunerati oltre ogni limite umano.
Buona cosa è il rispetto della Costituzione Italiana che è alla base di una società civile e democratica ed è quanto si evince nelle azioni illuminate del Movimento 5 Stelle.
Infatti operando con la rettitudine si governa un Paese mentre più vi sono leggi e divieti più il popolo precipita in miseria e con tanto più il governo di un Paese è corrotto con tanto più il Popolo si fa scaltro e più ci sono grassatori e ladri.
Ma tutto ciò conduce forzatamente ad una fine.

Pier Luigi Tenci, Torino Commentatore certificato 24.06.14 21:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

un altro di quelli che deve avere tanti santi in paradiso è que tizio inutile che fa la pubblicità alla tim.... non ho ancora capito cosa sa fare ma so che è li tutti i santi giorni a rompere e chissà quanto lo pagano per farlo....poi un giorno si scoprirà che è servo del piddì e che aprirà bocca per fare propaganda al momento più opportuno?


chissa?

bobo supercane inglese 24.06.14 21:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

10 RIFORME FONDAMENTALI + 2 SOLIDI SISTEMI ELETTORALI (TRANSLATUM E FRACTALUM,PER SALVARE RAPIDAMENTE L'ITALIA GIÀ IN ROVINA: http://youtu.be/wGwphZFGUS8

1. Sospendere per un certo tempo la “Costituzione”.

2. Istituire la «Repubblica Presidenziale», bilanciando organicamente i 3 poteri dello Stato.
Concedere al parlamento, che ha una visione frammentaria e disorganica dello Stato, solo il potere di respingere le leggi governative, ma non di approvarle.

3. Riproporre la monarchia tramite “Referendum propositivo”, per stabilizzare così la politica interna e internazionale, richiamare i capitali e gli investimenti, favorire sensibilmente il turismo.
Il Regno Unito richiama i capitali e il turismo solo perché ha la Monarchia, altrimenti sarebbe solo un’isoletta interessante solo per la lingua.

4. Ripristinare la pena di morte per omicidio premeditato.

5. Limitare sensibilmente i costi improduttivi dello Stato.

6. Convalidare i livelli retributivi dei pubblici dipendenti durante le elezioni politiche.

7. Allineare prontamente la tassazione italiana a quella degli Stati dell’unione europea.

8. Sostenere solidamente le aziende sane che producono lavoro.

9. Modernizzare rapidamente lo Stato, accorpando le Regioni su 3 sole macro Regioni.

10. Trattenere il 70% della tassazione in ognuna delle 3 macro regioni.

Gianfranco S., Reggio Emilia Commentatore certificato 24.06.14 21:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ci sono 2 tipi di falsità

l'errore

la malafede


l'errore si può correggere

la malafede no... quella va estirpata col sangue perché l'unico modo di convincere chi è con la vendetta.

quando gesù disse "porgi l'altra guancia" si riferica all'errore.

quando nel vecchio testamento dissero "occhi per occhio" si riferirono alla malafede.


purtroppo la chiesa cattolica ci ha indorato la storiella che gesù è venuto a sostituire una legge sbagliata con una giusta.....

ma a voi vi pare?

in verità sono giuste entrambe ma una serve per una cosa e l'altra per altra cosa!

bassin brunin 24.06.14 21:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che figura di merda che abbiamo fatto al mondiale. Purtroppo i panni sporchi in questa competizione gli abbiamo messi bene bene in mostra al mondo intero e solo un cieco può non avere visto che l'Italia ha rappresentato lo sfacelo che sta avvenendo da anni nel nostro paese portando ad un mondiale una squadra che sembrava tirata fuori da un'oratorio. Che tristezza pensando che quelli secondo Prandelli o chi ci rappresenta, siano i migliori giocatori Italiani.

Renato M 24.06.14 21:44| 
 |
Rispondi al commento

Scommetterei qualunque cifra

che per scrivere notizie false sul Movimento

un bravo "giornalista"

deve prima farsi

PUNGERE!

massoneria

Carlo Pandolfini, Catania Commentatore certificato 24.06.14 21:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

adesso è ufficiale:questa nazione(?)non è più in grado di produrre neanche giocatori di pallone.il problema è che nessuno sembra rendersene conto.

vito asaro 24.06.14 21:35| 
 |
Rispondi al commento

Io credo che prima delle elezioni, i più codardi di questi "giornalisti" si sono auto censurati, o quanto meno hanno smussato gli angoli. Perché? Temevano, in caso di vittoria del M5S, un repulisti. (Vespa insegna)...non si sa mai! Ora che il pericolo è scampato si sono scatenati; stanno cioè recuperando. Pusillanimi!

Turi Migliore Commentatore certificato 24.06.14 21:35| 
 |
Rispondi al commento

Napolitano si aumenta lo stipendio: “Ora guadagna 248mila euro”.
Ridurre i costi faraonici della politica? Non se ne parla nemmeno. Anzi, gli stipendi lievitano, con buona pace di operai, disoccupati, impiegati e altra gente che fa la letteralmente la fame. La denuncia arriva da Franco Bechis, del quotidiano Libero. Il giornalista parla di “ennesimo schiaffo agli italiani” in riferimento ai guadagni di Giorgio Napolitano.

arsit a. Commentatore certificato 24.06.14 21:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT: L'ita(g)lia che perde i mondiali è la cartina tornasole di una nazione che non funziona più...

Per esempio... Prandelli, l'arbitro ha rovinato la gara... ma nessuno si è mai chiesto perché prandelli è li .... nessuno si è mai chiesto perché hanno cambiato nome ad uno straniero e lo hanno naturalizzato italiano anche se italiano non è..... nessuno si è mai chiesto cosa succede a tralasciare i vivai calcistici perché fa più comodo comprare gli stranieri e poi ci si lamenta quando ai mondiali, siccome non si possono comprare gli stranieri per mandarli ai mondiali, si perde e si riperde contro le squadrettine.

Sarebbe come quando si chiudono le fabbriche per comprare in cina e poi ci si lamente se gli italiani didimparano a fare impresa.....

vabbé meglio così tanto io non mi sento figlio di questa madre patria ... mi sento orfano di patria e perciò me ne strafrego di una ita(g)ia che non mi vuole più bene e alla quale non voglio più bene.

bassin brunin 24.06.14 21:28| 
 |
Rispondi al commento

La scelta del presidente dell’Uruguay: vivere con 800 euro al mese
Non ha la scorta né un conto in banca, e per il fisco uruguaiano è un “nullatenente”. José Alberto Mujica Cordano è da due anni il presidente dell’Uruguay. Dei 250mila pesos (circa 10 mila euro) del suo stipendio da Capo di Stato, Mujica trattiene per sé soltanto 800 euro, e devolve il resto al Fondo Raúl Sendic, un'istituzione che aiuta lo sviluppo delle zone più povere del Paese. Dice: «questi soldi, anche se sono pochi, mi devono bastare perché la maggior parte degli uruguaiani vive con molto meno»

arsit a. Commentatore certificato 24.06.14 21:28| 
 |
Rispondi al commento

Renzi è un bluff supportato da quasi tutta l'informazione italiana cha è gestita da coloro che gestiscono affari, lobby, partiti, finanza etc...
Il conflitto d'interesse deve essere risolto. Se non si mette mano a questo problema il M5S e l'Italia non hanno steranza.

Paolo C. Commentatore certificato 24.06.14 21:26| 
 |
Rispondi al commento

MA DAI VERAMENTE CI SIAMO ACCORTI ORA???
Da una vita ho postato continuamente che bisogna aggiungere la carta stampata senza filtri pennivendoli all'informazione del Blog. C'era anche stata un'ammissione dopo le elezioni, ma niente è stato fatto per cambiare. L'Italia è un GERIATRICO A CIELO APERTO, con una media età fra i votanti più che vecchia. Non si può pretendere che questi prendano in mano pc, ipad e smartphone quando hanno sempre usato carta e penna. Appunto Carta e penna anche per informarli NOI! QUESTO BISOGNA FARE. E FINIAMOLA DI PIANGERCI ADDOSSO e diamoci una mossa, basta una fotocopiatrice CAZZO!

luca Paolino Commentatore certificato 24.06.14 21:26| 
 |
Rispondi al commento

e vero,purtroppo per combattere bisogno andare in tv
e raccontare quello che fanno sta gente di merde, giocare il loro gioco,il talk show,smerdarli e l unico modo....almeno tutti sentono la verità....come dice beppe siamo in guerra i disonesti contro gli onesti......ciao beppe

jean pierre duca 24.06.14 21:25| 
 |
Rispondi al commento

PIU' CHE DI FONTI
SI TRATTA DI FOGNE.
un BRAVO giornalista
non dice mai in
QUALE FOGNA HA INTERCETTATO
il suo informatore
ma soprattutto non
dice ASSOLUTAMENTE MAI
da quale FOGNA
PROVIENE LUI MEDESIMO.

è un problema di dignità
professionale e di sicurezza
pubblica

non sia mai che i
TOPI DI FOGNA SUOI COINQUILINI
venendelo a SAPERE espatrino
tutti insieme dalla FOGNA

RIVELANDO E METTENDO A NUDO
LA F O N T E.
franco red.

franco red, palermo Commentatore certificato 24.06.14 21:22| 
 |
Rispondi al commento

Non è un esagerazione dire che il primo problema d'Italia è il settore dell'informazione.

Non è esagerato perchè in una democrazia, in un paese civile la politica è, si, emanazione della volontà popolare, ma questa si forma grazie a due fattori fondamentali: istruzione e informazione. La prima è un processo lungo, dettagliato e sicuramente molto impegnativo. La seconda, invece, è immediata, martellante e sicuramente più incisiva.

Quanto detto è una banalità, è una cosa evidente che i professionisti del settore sanno perfettamente... e ci mancherebbe! Difatti non mi rivolgo a loro per chiedere alcunchè. No! Scrivo queste poche righe per dire loro: Occhio belli! Non esistono mica solo rincoglioniti in questo paese. No! C'è tanta gente che sa perfettamente come stanno le cose e gli girano tanto ma tanto ma proprio tanto i goglioni!!!

MK ROMA Commentatore certificato 24.06.14 21:21| 
 |
Rispondi al commento

È bastato un Moreno per mandare a casa l'Italia pallonara. Per quella tangentara ci vuole un Pepe Mujica.Abbiamo solo un Beppe e forse è poco per un paese di sbomballati 8oeuristi.

A L., roma Commentatore certificato 24.06.14 21:21| 
 |
Rispondi al commento


LE FONTI.

È a proposito di questo argomento che chiedo un TG-Blog, che disponibile h24, servirebbe almeno a farle qua le dovute "rettifiche e smentite".

Pochi minuti al giorno per parlare dei "veri" fatti della politica e delle attività del M5S.

5/10 Min al giorno sono leggeri e assimilabili, e di tanto in tanto potrebbero ospitare anche Grillo e Casaleggio così da non sentire i loro pensieri per bocca d'altri!

La gente vive di notiziari, non è allenata a "leggere", è abituata a guardare, delle volte anche ad ascoltare, se gli argomenti sono "semplici" da capire.

TG-Blog, pochi minuti al giorno tolgono la disinformazione di torno.

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.
Nando Meliconi


Azz... nel campo mancava l'aria condizionata & il maggiordomo che consegnasse il pallone in rete!

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 24.06.14 21:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Governo Renzi, ad Aprile faremo bla...bla.../Maggio faremo bla...bla.../Giugno faremo bla...bla..../dopo che non ha fatto un c....adesso ha cambiato:Tra mille giorni faremo...bla....bla..../!!!!

toresal 24.06.14 21:14| 
 |
Rispondi al commento

Prandelli si è correttamente dimesso, dimostrando saggezza, perché ha riconosciuto di avere fallito e non vuole sentirsi dire che ruba i soldi dei contribuenti.

Hai sentito tu lassù in Italia: "il capo quando si fallisce si dimette e non continua a rubare i soldi dei contribuenti".

arsit a. Commentatore certificato 24.06.14 21:11| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo creato il gruppo E F DD !!!
( Europe of Freedom and Direct Democracy)

se questa è una sconfitta...io sono la regina elisabetta...questa è STORIA!!!!

...a volte ci disinformiamo da soli

*****************************

David Borrelli
20 minuti fa · Elsene, Belgium ·
Questo pomeriggio e' nato il gruppo EFDD ( Europe of Freedom and Direct Democracy) si tratta del primo gruppo parlamentare europeo ad aver introdotto addirittura nel proprio nome il concetto di democrazia diretta. Dopo 9 anni di Movimento 5 Stelle essere nominato co-presidente di un gruppo del genere e' da lacrime agli occhi. Ringrazio i miei 16 compagni di viaggio per la fiducia e la stima e per avermi regalato questa emozione.

manuela bellandi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 24.06.14 21:11| 
 |
Rispondi al commento

invece di parlare di calcio perchè non parliamo di lavoro precario...............
ME NE FOTTO DI PRANDELLI

Claudio C., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 24.06.14 21:08| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Comunque a chiellini gli conviene fare l'antirabbica dopo il morso di l. Suarez

frank pit Commentatore certificato 24.06.14 21:07| 
 |
Rispondi al commento

Però sta sigla era prorio bella

http://www.youtube.com/watch?v=dk5CU8FsD0M

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 24.06.14 21:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


- BRASILE 2014 -

...Il sig Prandelli richiedeva e poneva la
fiducia sull'amor patrio che la nazionale
italiana doveva dimostrare nella partita di
oggi se voleva vincere contro l'Uruguay...

...Perchè all'Uruguay l'amor patrio senza
alcun dubbio non sarebbe mancato...

...Ma l'Uruguay è un Paese grande poco più
della metà dell'Italia, ed una popolazione
che è poco più della metà della Sicilia...

...Quello non è un Paese è una "Famiglia",
una strepitosa famiglia con a capo forse il
miglior Pres. della Repubblica del Mondo a
nome :"José Mujica Cordano" detto Pepe, che
noi del blog di Grillo conosciamo bene...

...Se ci pensiamo bene, vedrete onestamente
che non potevamo competere...


Maurizio Tesei


maurizio tesei, catania Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 24.06.14 21:02| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

DIMISSIONI PRANDELLI... mancano tutti gli altri che sappiamo.

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 24.06.14 20:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi sembra opportuno ricordare a chi o non lo sa o non lo ricorda che in italia - come nel resto dei paesi civili - i cittadini tutti, qualora si sentano ingiustamente chiamati in causa da un giornalista, sono adeguatamente tutelati dal reato di diffamazione. Non occorre scomodare le fonti, basta semplicemente dimostrare che la notizia è falsa.

sabrina bellomo 24.06.14 20:53| 
 |
Rispondi al commento

bene,il calcio miliardario a casa.pensiamo al Paese!!!buona serata blog!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 24.06.14 20:52| 
 
  • Currently 4.2/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

quando si dice la saggezza dei proverbi...
prendete, ad esempio, "Can che abbaia non morde".
ebbene, Luis Alberto "Hannibal" Suarez, centrattacco uruguagio, non ha proferito parola per tutta la partita.
poi si è levato in un balzo felino e ha addentato alla spalla un avversario che lo sovrastava di una ventina di cm.
non mi sono scandalizzato per niente, anzi!
trovo che questo gesto racchiuda tutta l'epica dello sport, la fierezza del leone che si ribella al suo domatore nel circo, e gli si avventa addosso.
il segno di una vitalità beluina che i nostri atleti da spogliatoio di lusso, come pure il popolo che rappresentavano, non possiedono, non possiederanno mai e forse non hanno mai davvero posseduto.

davide lak (davlak) Commentatore certificato 24.06.14 20:47| 
 |
Rispondi al commento

Per legge i giornalisti hanno diritto di scrivere senza citare le fonti (segreto professionale), ma secondo diverse sentenze di cassazione in tribunale devono rivelarle quindi senza denuncia possono tranquillamente continuare a disinformare legalmente.
Non servono 10 studi di avvocati, basta mezzo avvocato perchè appena i pennivendoli si accorgono che a diffamare rischiano rogne (inclusa la radiazione dall'albo in casi estremi) ci pensano 2 volte e ripiegano su una propaganda più convenzionale;
denunciarne uno per educarne 100 (anche se i diffamatori professionisti possono contare su chi paga loro le cause perse e a volte su appoggi in magistratura).

Le fonti sono al 99% istituzionali (politici, partiti, tribunali, questure, ospedali....):
se le fonti mettessero su internet i dati pubblici non ci sarebbe bisogno di giornalisti (anche se qualche controllo su attendibilità andrebbe fatto, mai abbassare la guardia).

p.s. dire il falso e diffamare sono due cose che per legge non coincidono: il falso non è detto che diffami e il vero (scritto in modo balordo) può anche essere reato.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 24.06.14 20:45| 
 |
Rispondi al commento

Dedico questa sconfitta dell' Italia a Prandelli che ha affermato pubblicamente di aver votato P D

frank pit Commentatore certificato 24.06.14 20:43| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

I GIORNALI PER SOPRAVVIVERE, OLTRE AD I BEN NOTI FINANZIAMENTI PUBBLICI, NEGLI ULTIMI ANNI, HANNO INSERITO UNA QUANTITA' INCREDIBILE DI INSERTI OMAGGIO. TUTTO E DI PIU' TRANNE UN POCHINO DI NEURONI PER I LORO FEDELI CLIENTI. OTTIMA STRATEGIA DI MERCATO.

Ezio Bigliazzi, Bedizzole Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 24.06.14 20:40| 
 |
Rispondi al commento

Risposta al gentile Sig. G. Boschi delle ore 20.25

Boschi? ... Interessante cognome.

Non ci possono essere fonti su una previsione...
Comunque le confesso che l'ho fatta io.
Sono io la fonte in base ai miei famosi calcoli.

Sono complessi calcoli binari ... i famosi calcoli "BIFOLCHI" ... Mai sentito parlare?

Boschi? se la conosci la eviti!

Francesco Folchi, AmoR Commentatore certificato 24.06.14 20:37| 
 |
Rispondi al commento

La Coppa del Mondo ce la siamo giocata male, con un cesso di partita, adesso tutti i pennivendoli a giustificare la sconfitta con il caldo, l'arbitro cornuto, e tutto l'armamentario di cazzate che si dicono in questi casi.
Oliviero Behaaa dove sei? Con la tua immensa presunzione dicci perché abbiamo perso contro squadre di giocatori che guadagnano un decimo dei nostri. Corruzione, corruzione e, ancora, corruzione.

dudù 24.06.14 20:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"In italia ci sono le fonti separate dai fatti."

Ma ci dice, per favore, quali sono i FATTI e, soprattutto, quali sono le sue fonti!

Non si capisce niente!

Enzo Carraro ( il rosso mandrino ) 24.06.14 20:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciro Esposito sta morendo,dipinto come delinquente, quasi dimenticato, come il suo sparatore.
Grande star genny a carogna. L'informazione fa pena, stiamo peggio del Baluba.

john f. 24.06.14 20:28| 
 |
Rispondi al commento

l'arma vincente doveva essere Balotelli Immobile.
inteso come aggettivo.
?

davide lak (davlak) Commentatore certificato 24.06.14 20:28| 
 |
Rispondi al commento

NOTIZIE PARALLELE ...

MENTRE L'ITALIA DEL CALCIO AFFONDA (RENZI PORTI PURE JELLA!!!)


UN TIFOSO NAPOLETANO, CIRO, FERITO MESI FA QUI A ROMA STA MORENDO PER COMPLICAZIONI SOPRAVVENUTE PER LA GRAVITA' DELLE FERITE (>SPARATO DA UN NOTO ESPONENTE DI ESTREMA DESTRA DEGLI ULTRA' ROMANISTI).

Le due facce della medaglia ... gli annoiati miliardari che se ne tornano a casa ...

Il tifoso che per cattiva cultura ci rimette addirittura la pelle per andare a vedere una partita di annoiati miliardari ...


... Senza Parole ...


* * * * *

Francesco Folchi, AmoR Commentatore certificato 24.06.14 20:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Benissimo. Avete affermato che "Farage sarà il prossimo primo ministro inglese". Fonte?

Giuseppe Boschi 24.06.14 20:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma sarà vero che a nazzionale ha terminato il soggiorno in Brasile??

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 24.06.14 20:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

“La televisione sta alterando il significato dell''essere informati' col creare una specie di informazione che può essere propriamente chiamata disinformazione. La disinformazione non significa falsa informazione. Significa informazione ingannevole - informazione fuorviante, irrilevante, frammentata o superficiale - informazione che crea l'illusione di conoscere qualcosa, ma in effetti ti conduce lontano dalla conoscenza.”

NEIL POSTMAN

Dino L.. Commentatore certificato 24.06.14 20:18| 
 |
Rispondi al commento

¡¡¡HOLA Base✩✩✩✩✩!!!

Cronaca del tg1:
"Portiamo il calcio itagly-ano indietro di 50 anni".

Cronaca di Ernasto:
"Il calcio ytagly-ano si è allineato a tutto il resto!".

Hasta? Pronto!

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 24.06.14 20:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'Italia e' fuori dai mondiali e a me per la prima volta non frega niente.
SONO GUARITO PORCO CANE!!!

Alberto B., Roma Commentatore certificato 24.06.14 20:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

E' MANCATO IL PATRIOTTISMO di chi è la colpa?
Se stavate a casa era meglio avete distrutto l'ultimo barlume di nazionalismo, cazzo mi sento male mi suicido..., ma non per la crisi, vado in armeria e mi compro una banana 9x21 e me la sparo sulla testa, addio mondo crudele.

Temp Esta , venexia Commentatore certificato 24.06.14 20:16| 
 |
Rispondi al commento


razzo l., CHE SCRIVE DA albano

BISOGNA CHE TE LA SMETTI DI PROVOCARE I BLOGGER.

TE LA DEVI SMETTERE PROVOCATORE!

(CHIUNQUE TU SIA).

Francesco Folchi, AmoR Commentatore certificato 24.06.14 20:16| 
 |
Rispondi al commento

CAPORETTO 2008+6
Tramonti a Nordest

(Bomba! E la riforma elettorale?) 108
(Bomba! E la riforma del lavoro?) 053
(Bomba! E la riforma della PA?) 026
(Bomba! E la riforma del fisco?) 009

Domenica 13 luglio 2014
BRASILE - ARGENTINA 1 - 3


@ Teo

Renzi: il mio programma dei mille giorni
per cambiare l'Italia e l'Europa.


-------------------------------

Cambia cambia.

Cambia pure.


.


epe pepe 24.06.14 20:08| 
 |
Rispondi al commento

Ora che l'Italia è fuori dai giochi (del calcio) gli italiani torneranno a pensare ai politici ladri.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 24.06.14 20:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione