Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Passaparola: I padroni del Veneto, Renzo Mazzaro

  • 640


I padroni del Veneto
10:00
mose-mazzaro.jpg

"Buongiorno a tutti, mi chiamo Renzo Mazzaro, sono un giornalista di Padova, mi occupo di fatti veneti dal 1986. Mi è capitato di scrivere un libro che si chiama “I Padroni del Veneto”, questo libro è edito da Laterza, era in libreria il primo giugno 2012 e qualcuno ha detto che fosse un libro profetico. Parla di vent’anni di politica veneta, di come sono stati spesi i soldi dei veneti, nelle grandi opere venete, opere pubbliche, ma anche di altro, ora però mi trovo ad essere indicato come quello che aveva profetizzato quello che sta capitando adesso, il patatrack, il cataclisma, l’implosione di un sistema politico e imprenditoriale, la connessione tra politica e affari nel Veneto.
Cortesemente ringrazio, però respingo questa qualifica, non sono un profeta, nel libro ovviamente non potevano essere indicati, perché non li conoscevo, i reati che saltano fuori adesso, gli appalti truccati, le tangenti e tutti gli altri comportamenti illegali che sono contestati alle persone arrestate. A iniziare dal 28 febbraio 2013 con il caso Baita – Mantovani, seguiti poi nel luglio 2013 con l’arresto dell’Ingegnere Giovanni Mazzacurati e adesso con questo ulteriore giro che prende dentro politici e amministratori, un sistema che era sotto gli occhi di tutti, sempre i soliti imprenditori che facevano tutti i lavori pubblici nel Veneto.
Se poche imprese, sempre le solite, fanno tutto, come era chiaro, non dipendeva soltanto dalla capacità professionale che sicuramente c’è ma dipendeva dalla vicinanza e della connessione, dalla collusione con la politica, insomma, veniva ucciso il libero mercato, non c’era concorrenza, le opere costavano di più e noi contribuenti non potevamo essere d’accordo.
Si poteva forse ipotizzare spericolatamente, come si può sempre pensare, che potevano esistere dei corpi deviati dello Stato, ma non c’erano prove, c’era invece una coscienza precisa, e si sapeva, che il consorzio Venezia Nuova, concessionario unico delle opere del Mose, l’ente istituito nel 1984 con legge dello Stato italiano per fare tutto, cioè che si occupa degli studi, della progettazione e esecuzione delle opere non poteva stare in piedi, nell’84 aveva qualche senso, ma poi siamo andati in conflitto con le normative europee e non ci siamo mai allineati.
Il consorzio Venezia Nuova era il controllore di se stesso, non doveva rendere conto a nessuno, e ha consentito che mancassero i controlli, l’unico controllo che veniva fatto, era quello del magistrato alle acque. Adesso si viene a sapere invece che il magistrato alle acque, responsabile degli ingegneri responsabili, La Piva, Cuccioletta, erano a stipendio annuale, cioè da 400 a 500 mila Euro, delle cose astronomiche. Avevamo un ente onnipotente che determinava se stesso, questa onnipotenza tecnica è andata a braccetto con una seconda onnipotenza, quella politica. Il Veneto non ha avuto ricambi dal 1995. Ora non è che si voleva che il centrosinistra esprimesse un Presidente della Regione se non aveva il consenso, ma certamente il centrodestra, che ha espresso sempre il governo del Veneto non ha avuto la capacità di rinnovarsi e i pochi, che poi vuol dire praticamente solo Galan e le poche persone che ruotavano intorno a lui. Come per il consorzio Venezia Nuova, l’ingegnere Mazzacurati, Pier Giorgio Baita e i pochi che ruotavano intorno a costoro, erano gli onnipotenti, queste due onnipotenze hanno creato un delirio, perché salta fuori adesso che erano tutti coperti.
Quando hanno arrestato Baita, io per primo ho fatto un salto sulla sedia, non mi sarei mai immaginato, perché era già stato arrestato nella tangentopoli del 1992, aveva fatto tutta la trafila, era già stato in carcere, il processo, era venuto fuori a testa alta, uno così non va in galera una seconda volta, mi dicevo io, e se va in galera ci sta un minuto. Dopodiché ha una assicurazione sulla vita tra virgolette che lo tira fuori e dice: “Ho dovuto fare questo e questo altro, ecco qui perché!” No, c’è stato 106 giorni in carcere, perché? Perché la sua assicurazione sulla vita era che non doveva andare in carcere, cioè si è capito, pagava tutti, stavano dentro tutti, dalla Guardia di Finanza, dai controllori, sia politici che tecnici, c’era il mondo che prendeva i soldi invece grazie al lavoro encomiabile di tre magistrati, di tre sostituti giovani, che hanno resistito a pressioni di ogni genere! C’era qualcuno di loro, che si portava a casa il lavoro, si portavano le carte tutte le sere a casa e addirittura le imboscavano di qua e di la, perché temevano essere oggetto di furto. Si pensi al generale della Guardia di Finanza arrestato dai suoi subalterni, non era evidentemente una situazione agevole per una inchiesta, che è stata portata a termine con determinazione e soprattutto anche al di là di ogni possibile accusa, per esempio una settimana dopo le elezioni, in modo da non essere accusati di una giustizia a orologeria .
Vogliamo dire che è un problema di persone? Non so, che cosa vogliamo cambiare? La antropologia umana? Vogliamo fare una riforma della natura umana? Potremmo anche imbarcarci in questa operazione, certamente non è una operazione da politico, casomai da educatore, cioè voglio dire qui ci sarà sempre la tentazione, la tentazione fa l’uomo ladro e ogni uomo ha il suo prezzo, cioè queste sono cose vecchie come il mondo, pensare che dipenda dagli onesti, disonesti, uno è naturalmente onesto o disonesto, per piacere. È una falsa impostazione.
Almeno nel caso del Veneto, si è visto benissimo, c’era la politica, i politici che pensavano di essere onnipotenti e di durare in eterno e i tecnici che avevano creato uno strumento impenetrabile, incontrollabile e per i controlli che potevano essere fatti avevano comprato i controllori. Addirittura faceva venire in mente Melampo che nel libro di Pinocchio è messo a guardia del pollaio che si mette d’accordo con le faine, che allora entrano e danno una gallina anche a lui, cioè è sistematico, però è una cosa che è sempre successa, non era diciamo uno stipendio annuale, che durava da anni e anni, io trovo veramente che qui mancavano le regole, altro che la natura umana. Il consorzio Venezia Nuova doveva essere sottoposto a normative europee e invece si sono sempre difesi e si capisce bene perché l’hanno fatto, perché conveniva!!
Questo libro mi porta a avere contatti con tante persone che ti domandano: “E allora che cosa fare?”, io sono esattamente come uno di quelli che guardano me e che mi parlano, io non ho ricette, però cercherei di non essere così disfattista e pessimista, io vedo nell’intervento di questi magistrati giovani, primo, che hanno remato contro i propri uffici, e non dico della procura di Venezia, ma in generale, e dei finanzieri, che avevano dentro la finanza corpi separati di comandanti che operavano praticamente per segarli, vedo in questi comportamenti speranza, cioè le istituzioni, lo Stato, ha qualche organismo almeno capace di aggredire questa forma di cancro, per cui ognuno di noi deve pensare che non sono le non è che il decadimento arriva dalla Svizzera o piuttosto che Renzi e da Roma, ha a che fare con ognuno di noi, anzi secondo me dobbiamo chiederci, noi veneti per lo meno, dove eravamo quando questo sistema andava a tutto vapore? Cioè eravamo magari in prima fila a battere le mani per le inaugurazioni, per il taglio del nastro, non lo so ecco, perché la cosa più singolare è che in questa faccenda tutti sapevano, soprattutto gli imprenditori che erano esclusi dal giro, e allora questi arrivavano sempre ai giornali, i giornalisti, e qualche politico coraggioso, controcorrente, denunce che le cose non potevano andare avanti così, ma nel momento in cui servivano riscontri, non c’era nessuno disposto a fornirli, perché? Perché il sistema ha fatto in modo che chi era fuori desiderava entrare, e se parli non entri, chi è dentro perché dovrebbe parlare? Scusa, finisce la cuccagna, e dunque eccolo qua!!
Inutile aspettarsi cambiamenti dall’esterno o deplorare questa situazione, bisogna cercare di capire che ognuno di noi può mettere in moto un meccanismo con il voto, per esempio!
Passate parola, grazie del fatto che passerete parola e che mi avete ascoltato."

9 Giu 2014, 16:02 | Scrivi | Commenti (640) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 640


Tags: corruzione, Galan, Mazzaro, mazzette, Mose, Orsoni, passaparola, pd, renzi, scandali, tangenti

Commenti

 

Opera importante. Cronaca storica avveduta e appassionata. Da non perdere.

Sergio2 Bevilacqua, Venezia Commentatore certificato 06.11.14 14:00| 
 |
Rispondi al commento

Ho dedicato alla banda dei devastatori e speculatori veneziani il primo noir ambientalista italiano: "IL GONDOLIERE CINESE" (Supernova Edizioni) uscito un anno fa. Nessun giornale locale, né il Gazzettino, né la Nuova Venezia, né il Corriere del Veneto ha osato non dico recensirlo, ma nemmeno menzionarlo. Questa la lettera dell'artigiano Alvise (uno dei protagonisti) con cui il romanzo si apre:

"Gentile direttore,
se il marchese De Sade fosse un veneziano del nostro tempo, anziché JUSTINE O LE DISGRAZIE DELLA VIRTÙ scriverebbe senz’altro VENEZIA O LE DISGRAZIE DELLA VIRTÙ. Come Justine, infatti, anche Venezia è bella e virtuosa, ma fatta “zimbello della scelleratezza, bersaglio di tutte le depravazioni, in balia dei gusti più barbari e mostruosi”, costretta agli stupri più inverecondi da parte della cricca di amministratori e speculatori privati che la violano ogni giorno, unicamente interessati al proprio effimero piacere personale (= profitto immediato da ottenersi con cementificazioni, trasformazione della laguna in porto di mare e via discorrendo)[...] Se penso che la nostra generazione ancora vive dei lasciti monumentali e urbanistici delle generazioni precedenti, non posso non inorridire all’idea che quelle future potranno solo maledirci per aver ucciso per ingordigia la Gallina dalle Uova d’Oro (se posso passare da De Sade a La Fontaine) anziché accontentarci di un prezioso piccolo uovo al giorno.
Venezia piace ed è celebrata in tutto il mondo per come è, non per come la si vorrebbe trasformare e snaturare. L’unica preoccupazione dei nostri amministratori dovrebbe essere quella di conservarne le caratteristiche e le tradizioni il più a lungo possibile,contrastando l’esodo della popolazione e praticando una seria politica della casa. Al diavolo le opere faraoniche: puntiamo piuttosto sulla manutenzione!"

Lucio Angelini 18.06.14 21:27| 
 |
Rispondi al commento

Si legge di 100 circa indagati... e di 100 indagati di spicco. L'osservazione stupida è che 100 di un certo livello non fanno il lavoro base tipo controllare un appalto, controllare il bilancio, controllare la sicurezza dei cantieri, controllare la documentazione etc... quelli che hanno fatto il lavoro sono inquisiti????? la commissione tecnica è inquisita??? i finanzieri inquisisti, coloro che hanno fornito pareri tecnici inquisiti??? etc etc. perche se gli ideatori della truffa sono pezzi grossi le truppe hanno comunque colpe. mi sembra strano che i pezzi grossi abbiano fatto tutto il lavoro da soli.

francesco monaldi 18.06.14 16:13| 
 |
Rispondi al commento

nel gioco degli scacchi si chiama sacrificio la perdita volontario di un pezzo per raggiungere la vittoria. Prima il PD ha sacrificato i pedoni, ora comincia con gli alfieri. Davanti ai fiumi di miliardi di euro di tangenti ed appalti non potevano non sapere. Renzi l'hanno voluto per rinverginarsi, ma proprio perché l'hanno voluto avrei dei sospetti. Tutti i giornali, telegiornali parlavano di lui e si sa che se non sei voluto non occupi gli spazi del partito. Ci sarà qualche caprio espiatorio che avrà pene miti, specie quando saranno rivisitate dopo che l'opinione si sarà calmata, nei gradi successivi di giudizio. Bisogna cambiare tutto perché nulla cambi.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 14.06.14 20:41| 
 |
Rispondi al commento

diverse alte cariche della finanza sono state prese sotto mira dalle indagine di questi giorni, Solo oggi ci si accorge che certe indagini in italia non si fanno ! Non si fanno alle banche che da anni truffano gli italiani in ogni modo, dai tassi ai titoli spazzatura e le banche guarda caso sono controllate dalle fondazioni bancarie squisitamente politiche e dai grandi imprenditori che le hanno svuotate. Non si fanno ai politici. Non si fanno alle industrie tessili cinesi di Prato dove anche un bambino vedrebbe gli schiavi che lavorano. Non si fanno alle imprese camorriste schiaviste campane che supportano e salvano il culo attraverso giri di subappalti alle grandi imprese italiane. Non si fanno alle grandi imprese protette dalla politica e muoiono le piccole e medie imprese, specie quelle che rispettano le regole. Del resto anni fa fu rinvenuta una lista di intoccabili messa a tacere, proprio all'esattoria credo. In italia le verifiche le fanno solo ai piccoli, ai morti di fame, ai deboli, non ai grandi ed ai criminali. Gli strumenti di accertamento sono tarati e sono rivolti solo alle piccole e medio piccole imprese, quelle che hanno sempre sostenuto l'economia italiana, il vero made in italy, ora morte stecchite.

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 14.06.14 20:11| 
 |
Rispondi al commento

La stessa cosa che è successo in Vento succede nei tribunali di roma con gli incarichi di curatore, commissario, perito ( un giudice è stato arrestato alla fallimentare, e non è il primo, ma tutto il resto è stato messo a tacere comprese le implicazioni rispetto all'intero tribunale fallimentare, alle cancellerie, alle procure correlate al tribunale fallimentare. Tutto in italia funzione a clientelismo, tutto è un dare ed avere e solo chi sta al gioco e fa parte della cerchia va avanti. Se sei una persona onesta gli rovini i giochi, specie se sei bravo e incorruttibile. Non è certo quello che vogliono!

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 14.06.14 20:01| 
 |
Rispondi al commento

Stamane ho ascoltato un sociologo napoletano che raccontava come in un suo recente viaggio in Brasile ha saputo che la popolazione per mesi ha fatto la posta FUORI DI CASA al sindaco di rio colpevole di corruzione. Non giustizia sommaria per carità, nessuno chiede che si tagli la mano destra di Galan ma, che ne dite, se qualche licenziato padre di famiglia lo aspettasse sotto casa e gli rifilasse un paio di bei ceffoni in faccia? Ma gli italiani ... e i veneti poi ... hanno perso la colonna vertebrale. Ma cosa si spera? che la giustizia faccia giustizia? La solita farsa, in uno dei soliti tre lunghi gradi di giudizio e di (in)giustizia si troverà il giudice disposto ad assolvere anche questo galantuomo ... Italiani stupida gente!

Gius D., Bassano del Grappa Commentatore certificato 14.06.14 18:23| 
 |
Rispondi al commento

PIÙ RIPUGNANTE DEL FUTURO CHE I PROGRESSISTI INVOLONTARIAMENTE PREPARANO, È IL FUTURO CHE SOGNANO.
(N.G.D.)

luxveniente 14.06.14 07:26| 
 |
Rispondi al commento

NON C'E' BISOGNO DI SCRIVERE, PARLARE, BLATERARE, CHIACCHERARE, GOSSIPPARE, ECC.ECC.ECC.ECC. C'E' SOLO BISOGNO CHE NOI COGLIONI-CITTADINI CI SVEGLIAMO, PRENDIAMO ASCE E MACHETE E FACCIAMO PIAZZA PULITA DI TUTTA LA MERDA POLITICA ESISTENTE IN ITALIA SENZA NESSUNA DISTINZIONE DI SORTA. ANDIAMO A PRENDERLI UNO PER UNO, CASA PER CASA!!! ALTRIMENTI, ZITTI E CODA FRA LE GAMBE!!!!!!!

FRA DIAVOLO 11.06.14 17:53| 
 |
Rispondi al commento

Già che ci siamo mi piacerebbe sapere a chi sono andati i soldi del residence in vendita creato agli Alberoni (laguna veneziana) sul terreno e sulla struttura di una ex colonia enel, Mastelloni batti un colpo, anche se sei lontana.
La posizione è invidiabile dopo il famoso Lido di Venezia e in mezzo ad un parco naturale.

carla g., Padova Commentatore certificato 11.06.14 15:25| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei segnalare un episodio di Censura!!!!
Perché Censurare il servizio di Vicsia Portel LA NUOVA TANGENTOPOLI? Puntata intregrale del 10/06/14 tagliata @RaiBallaro @RaiTv #Ballaro

Sergio G., Sala Consilina Commentatore certificato 11.06.14 12:57| 
 |
Rispondi al commento

Dopo il ridicolo c'è il grottesco e dopo il grottesco c'è la Tv, dove vedi uno di FI che parla di lotta alla corruzione !!

rodolfo z., cividale del friuli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 11.06.14 12:02| 
 |
Rispondi al commento

Penso che il tuo libro sia interessante da leggere, anche se nel tuo clip non sento mai parlare delle famose ricompense (legge merloni ) ~ del 2 % che ricevono legalmente in modo ripartito le persone che seguono i lavori , anche se poi sono persone che hanno già uno stipendio

giovanni.p.(vicenza) 11.06.14 09:45| 
 |
Rispondi al commento

Però sono dei veri signori...30 anni senza che nessuna informazione pubblica (anche i gentiluomini di una volta non facevano sapere i propri intrighi) tv.giornali ecc. mai hanno informato il volgo...ma la dc el psi e il pentapartito non erano ...defunti?oops..i figli sono più costosi dei padri

savi s. Commentatore certificato 10.06.14 22:45| 
 |
Rispondi al commento

http://www.ingegneri.info/il-grande-bluff-del-mose-secondo-il-wwf_news_x_23397.html

ALFONSO BRUNO, avellino Commentatore certificato 10.06.14 22:34| 
 |
Rispondi al commento

Grazie, al giornalista che ci ha dato conferma dicendo: Tutti sapevano..., ma nessuno faceva niente sicuramente per interesse e magari per paura visto anche che c'era di mezzo la finanza. Grazie a 5 Stelle, sicuramente oltre dare informazioni precise, farà molta pulizia. Intanto comincia a tremare il culo a qualcuno che da troppi anni è in politica. come uno che conosco io che è entrato appena finito di studiare e non sà proprio cosa vuol dire lavorae, sà solo che si è reso ricco.

fabrizio bargellini 10.06.14 21:57| 
 |
Rispondi al commento

La tempistica post elettorale dell'indagine sul Mose, come osserva qualcuno, lascia un pò perplessi, Questo lascia intendere, quanto sia delicato il ruolo della Magistratura e, come scrive Giannuli sul blog di Grillo, il ruolo del CSM. Le sentenze della magistratura, in alcune occasioni, soddisfano la brama forcaiola (anche la mia) di alcuni di noi. L'assoluta inadeguateza dell'attuale classe politica ha esaltato il ruolo della magistratura, verso il quale, se non si è avuta la sventura di incappare in una grana di Giustizia, si ha un atteggiamento di gratitudine fideistica. Invece il sistema non funziona neanche lì. L'automaticità delle carriere dei magistrati, legata solo al sistema dell'amzianità, fa si che in Cassazione vadano a sedersi anche i magistrati meno preparati e meno diligenti. Il discorso sarebbe tanto lungo. Una lacuna del Movimento è proprio quella di condividere quest'atteggiamento di gratitudine fideistica verso la magistratura, che gode di un'assolutà impunità, concessa con abbondanza e somma indulgenza dal suo organo di autogoverno, Il Csm. Il nostro Movimento sarà ancor più completo e maturo quando affronterà, effettivamente, anche il problema Giustizia, prendendo anche una posizione chiara attraverso i nostri parlamentari: E' impellente che il tema Giustizia divenga un punto cruciale del programma del Movimento ( ed allo stato mi pare non lo sia) perchè chi frequenta le aule dei Tribunali sa che la Giustizia non è uguale per tutti e non è amministrata nel nome enell'interesse del popolo italiano. E attenzione, non pensate che quanto scrivo, si riferisca alle indagini su Expo o Mose, o allla diatriba Bruti -Liberati Robledo, parlo della Giustizia di ogni giorno, quella che riguarda la massa, quela per la quale non arrivano telefonate dal Ministro della Giustizia, quella della gente normale, quella Giustizia di tutti i giorni che se funzionasse, farebbe fare uno scatto in avanti a

giorgio di giorgio 10.06.14 21:42| 
 |
Rispondi al commento

visto che simo in tema di tangenti suggerirei di verificare anche gli appalti della regione con Trenitalia. Il servizio fa troppo schifo e di sicuro se non migliora nonostante le proteste vuol dire che i soldi si perdono per strada.

danilo m., treviso Commentatore certificato 10.06.14 20:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CIAO A TUTTI SONO FELICE DELLA GRANDE RIUSCITA DEI NOSTRI VOTI ORA POSSIAMO PARTECIPARE AI TAVOLI EUROPEI SONO ESTREMAMENTE IMPORTANTI LA NOSTRA PRESENZA E' FONDAMENTALE NOI SIAMO L'ITALIA PULITA L'ITALIA INTELLIGENTE L'ITALIA NON RACCOMANDATA QUALSIASI CAMBIAMENTO SI PUO' FARE SOLO SE NOI CI SIAMO E NON MANCHEREMO.
IL CONDOMINIO EUROPA CI ATTENDE E DA ORA IN POI DOBBIAMO PARTECIPARE SEMPRE PIU' NUMEROSI E PIU' COMPATTI . BUON LAVORO

LAURA GIOIA 10.06.14 18:08| 
 |
Rispondi al commento

"Crozza ha ragione. Siete proprio dei ragazzi meravigliosi.

Ma come.....

la capitale della mafia internazionale ovvero dello scandalo "Pizza
Connection" degli anni 80 ( leggi qui
http://books.google.it/books?id=_ZoUezxtU6kC&pg=PA119&lpg=PA119&dq=bagheria
,+capitale+della+mafia&source=bl&ots=R-zduBm4VI&sig=pfTTrIbpj5WKj3tHZLibCue
q2E0&hl=it&sa=X&ei=m7-WU6GaLueW0AWjo4EQ&ved=0CE0Q6AEwBA#v=onepage&q=bagheri
a%2C%20capitale%20della%20mafia&f=false )

.......e la capitale della massoneria nazionale ( leggi qui
https://www.mulino.it/isbn/9788815114877 ),

......passano improvvisamente e inaspettatamente, in mani grilline..... e
nessuno si domanda il "come mai" ?

Nessuno si chiede il "perchè" ?

Tutti, invece, pronti a spellarsi le mani.

Il bello è che sono pure gli unici due comuni italiani ad avere cambiato
"improvvisamente" e senza apparente aspettative, il sindaco... con
Civitavecchia (messa lì, probabilmente per non dare troppo
......nell'OCCHIO).

Siete dei ragassi meravigliosi.

( Si ma non censuratemi, come vostro solito eh). ( Cercate di sostenere un
confronto democratico ed educato ;-))) )"

Archaeoptrix 10.06.14 15:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cosa fare per la corruzione ?

Nuove norme ?

Pene più severe.

Un mio amico che è a conoscenza per lavoro dell'argomento mi ha detto che la legislazione italiana è fatta con precisione macchiavellica per permettere di evadere il fisco e truffare.

I legislatori da quel punto di vista sono stati dei geni.

La situazione in veneto è solo un incidente di percorso. Finito il "putiferio" si continuerà (sta già probabilmente continuando come tutti sospettiamo).

Io in un viaggio in Islanda ho visto la soluzione.

Usano anche per il caffe gli scontrini fiscali. Tutti.

Funziona benissimo.

Ovviamente il loro fisco così può controllare tuto. Niente più mazzette da 500 Euro.

Se qualcuno proponesse un referendum per l'introduzione sarei felice di firmarlo.

Che ne dici Beppe.

marco severini 10.06.14 15:05| 
 |
Rispondi al commento

se ti rendi conto che, per produrre ci vuole il permesso dei parassiti parlamentari che, non producono nulla se non debito pubblico, se hai la prova che il denaro fluisce a coloro che non commerciano merci ma solo favori,se ti rendi conto che molti si arricchiscono con la corruzione e l'inganno e che le leggi non ci proteggono da lor anzi al contrario, loro sono protetti dalle leggi,
se ti rendi conto che la corruzione è ricompensata e l'onestà diventa auto sacrificio, allora puoi affermare senza paura di sbagliarti, che la società è malata e condannata.. e non ti resta che votare M5S per guarirla.....e liberarla... in alto i cuori.

aniello r., milano Commentatore certificato 10.06.14 14:39| 
 |
Rispondi al commento


Il Gazzettino.it - ‎martedì‎ ‎10‎ ‎giugno‎ ‎2014

La rabbia dei cittadini, fischi e urla in Comune: «Andate via tutti»

VENEZIA - Consiglio comunale incandescente a Venezia sul caso Mose.

In un aula consigliare piena di cittadini e ricca di pesantissime contestazioni, ieri pomeriggio l assemblea cittadina ha ascoltato il discorso di Sandro Simionato, sindaco facente funzione dopo la sospensione temporanea di Giorgio Orsoni arrestato la settimana scorsa nell ambito dell inchiesta sui fondi neri del Mose.

Appena Simionato ha accennato a prendere la parola e stato subito interrotto da una selva di fischi e da una contestazione continua di un centinaio di cittadini e anche appartenenti alle forze politiche di opposizione alla giunta di centrosinistra . "Siamo qui perché vogliamo continuare a dare una governabilità a questa città " ha detto Simionato in un clima da bolgia infernale con l'urlo di "dimissioni dimissioni".

Dopo Simionato è intervenuto il consigliere M5s Gianluigi Placella che a gran voce ha chiesto le dimissioni della giunta e del consiglio presentando una mozione firmata anche da Lega, Fratelli d Italia e gruppo misto. Subito dopo ha rincarato la dose Renzo Scarpa (misto) che ha ribadito la richiesta di dimissioni. Il consiglio è stato sospeso per le pesanti contestazioni dei cittadini presenti in aula.

Temp Est, Nord Est Commentatore certificato 10.06.14 14:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OCCHIO A PULIRVI IL CULO CON LE PAGINE DI "LA REPUBBLICA".... POTRESTE SENTIRVI NEL CULO UNA LINGUA CHE FUORIESCE DALLA PAGINA....

aniello r., milano Commentatore certificato 10.06.14 14:26| 
 |
Rispondi al commento

In queste riflessioni è importante soffermarsi su un passo: dov'eravamo noi veneti,quando questo meccanismo di malaffare ,ben oliato e sotto gli occhi di tutti,operava? Questa domanda è ben posta e richiama quale dev'essere il compito di un'opinione pubblica preparata e cosciente anche dei suoi doveri. La democrazia partecipata abbisogna di impegno collettivo e non di demandazione ai propri eletti. Nessuno può adagiarsi sull'onda di affermazioni del tipo : i miei rappresentanti sono diversi. Il potere,con le sue mille lusinghe,avviluppa e stordisce anche le persone più sincere,se non controllate dalla propria base. Nella mia lunga carriera di elettore ho visto politici,anche con curricula di irreprensibilità,fagocitati dalle "sirene" del potere e del suo strumento principale..il denaro. Non si può dare per scontato che anche gli eletti del movimento( e gli esempi di Favia,Orellana etc fanno scuola..)siano inattaccabili a queste deviazioni,se la base latita e non si impegna ad un controllo serio e consapevole del loro operato. Spesso cito quanto"il sonno della ragione generi i mostri",e noi di mostri ne abbiamo lasciati troppi in circolazione,anche per questa indifferenza alla partecipazione vera e diretta. Questo atteggiamento coinvolto e costruttivo dovrebbe contraddistinguere gli elettori dei 5S,e non l'insulto urlato della protesta contro"gli altri"che sbagliano.Informarsi,pretendere trasparenza,partecipare al cambiamento con proposte qualificanti e costruttive,questo dà il peso di un elettorato maturo e nuovo. Da elettore sessantenne dei 5S,questo auspico al nuovo corso del movimento,perchè solo così si potrà essere credibili ed ascoltati trasversalmente anche da quella parte di nazione che ci ha etichettati "SOLO"come"duri e puri",ma distanti dalla realtà quotidiana.Vincere o perdere elettoralmente,può essere solo un fatto episodico e temporaneo,ma fondamentale è adoperarsi per il vero CAMBIAMENTO della società; ed è per questo che è nato il M5S.. o no?

antonio mariotto 10.06.14 14:24| 
 |
Rispondi al commento

in arrivo altri 4000

la media tiene bene: siamo a circa 2000 al giorno.

Notizia data il giorno dopo le elezioni!

La MM lancia l'allarme. : "10 militari positivi alla tbc"
Questa decina di casi non deve far suonare nessun campanello d’allarme - precisano dalla Marina Militare - Il test di Mantoux viene fatto a chi lavora di routine nella missione ‘Mare Nostrum’, se poi il soggetto è positivo si procede con un altro test.

Nella missione ‘Mare Nostrum’ ogni aspetto sanitario “ha come obiettivo la prevenzione della salute dei militari coinvolti e dei migranti che vengono soccorsi. Dispositivi medici come tute, guanti e mascherine isolano gli operatori sanitari permettendo i controlli e le visite in perfetta sicurezza e isolando anche il resto dell’equipaggio delle navi impegnati in mare.

Salvini attacca il governo Renzi: "Questa gente riporta malattie che avevamo sconfitto da anni"
Sui clandestini extracomunitari Salvini ha ragioni da vendere, purtroppo però quando si è costretti a dire: "IO L'AVEVO DETTO" è già tardi

non vedo perche' indignarsi : e' la semplice realta della vita.
d'altronde il buonismo ( che solo grulli e sinistrati non vedono e continuano con la storiella della ricchezza) ha i suoi costi...

scusate: ma che tipologia di cultura dovremmo apprendere da questi cercatori di welfare ?
i bonghi ? i vestiti sgargianti ? le macumbe ? la violenza e spaccio ? l'osso al naso ed il pentolone per cuocere l'uomo bianco ? il cous cous ? la lapidazione ? il burka ?

Attendo con ansia che comincino a metterli nelle case degli Italiani. Spero che inizino da quelli che hanno votato per i partiti dei clandestini. Ma dove pensano di mettere 50.000 persone?? In quali case? Dalle foto non mi sembra di vedere persone patite o che mostrino segni di torture e maltrattamenti.Ci stanno prendendo per i fondelli. Altro che profughi, questi sono clandestini che vogliono campare a spese di pantalone.La cosa più' schifosa e' che usano i bambini per suscitare pieta'.

Anastasio della Forcoletta Commentatore certificato 10.06.14 14:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Il Gazzettino.it - ‎lunedì‎ ‎9‎ ‎giugno‎ ‎2014


Dalle coop rosse a Chisso: la tangente da 150mila euro

VENEZIA - Questa è la storia di una tangente perfetta, annunciata, intercettata, pagata, ostentata. È la storia di 150 mila euro finiti - secondo l’accusa - all’assessore regionale ai Trasporti Renato Chisso, che componeva una coppia altrettanto perfetta a Palazzo Balbi assieme al governatore Giancarlo Galan. Quel percorso di soldi, dalle coop rosse che facevano parte del Consorzio Venezia Nuova fino all’assessore Chisso, è in qualche modo esemplare e sta nel cuore della grande inchiesta veneziana perchè dimostra come ai soldi rastrellati "in nero" dalle società corrispondesse la dazione ai politici. Percorso lineare, ricostruito con pignoleria che può far breccia nel muro delle dichiarazioni di innocenza.

Temp Est, Nord Est Commentatore certificato 10.06.14 14:04| 
 |
Rispondi al commento

in Sicilia, attesi 4 mila profughi

3500 africani arrivati nel week end.

Renzi: hi,hi,hi , scherzetto, dobbiamo accogliere tutti senza lasciarne uno a casa!!

egregio compagno Renzi, quando ti accorgerai che questi altro non sono che una parte delle truppe d'invasione, allora saranno cazzi nostri, col culo a 90° pregando Maometto

Compagni: avete votato renzi per un pugno di riso ? ora godetevelo!!!

"Secondo me nell'atteggiamento dell'accoglienza' indiscriminata, nella filosofia della 'gioia' dell'accogliere, c'è un qualcosa di patologico, di malato, di deviato; come una mente autolesionista, portata al delirio e all'allucinazione.

Non è normale che si accetti senza discussioni, quasi con esaltazione, la 'contaminazione'; che grandi fette di radical chic , grulli e globalini accettino un'invasione senza mostrare inquietudini, senza pentimenti, urlando al 'razzista' e dando una pensione immeritata, senza pensare che tanti italiani devono farsi una pensioncina integrativa per conto loro con enormi sacrifici per fare in modo che lo stato mantenga sti barbari.

Menti annoiate dal fancazzismo e ideologia da 4 soldi! Da quasi 40anni e forse più, il nostro Paese procede verso la più completa decadenza mentale, verso la vera e propria follia, svendendo la nostra cultura.
Come se i nostri avi avessero fatto grande l'Italia per darla a questa gente che sbarca con aria triste e rapace, col telefonino appiccicato all'orecchio e sorridenti alzano le dita a V in segno di vittoria ad al pensiero di quanto sono ciula gli italiani.
I nostri emigranti, invece, andavano nelle lontane Americhe sapendo che non avrebbero più sentito la voce della madre.

Non ci rendiamo conto di quale atroce problema sarà quello di dare un tetto a costoro!"

Tra cinquant'anni vedremo Bossi e Lega come l''occasione sprecata', il 'grande rimpianto e Renzi come il 'cavallo di Troia' del 'totalitarismo digitale' alleato col 'comunismo perbene'.

Anastasio della Forcoletta Commentatore certificato 10.06.14 14:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Con strafottente supponenza la Serracchiani continua a parlare di grande vittoria
del Pd alle amministrative...un po come il pastorello che grida a lupo a lupo per per far accorre piu gente a fargli compagnia..Insomma la solitudine del Pd ,nonostante le fanfare della stampa e dei mass media ,è palpabile.. Sembra di assistere al crollo del grande impero Romano ..da parte dei "nuovi barbari".. città dell'impero in mano a truppe mercenarie pagare per difenderle sono sotto un costante assedio.lentamente,una dopo l'altra..cadono SERRACCHIANI le milizie mercenarie non bastano a fermare IL M.5.S. A far crollare l'impero PD ci state pensando Voi con la corruzione.. noi del M5s stiamo solo ricostuendo sulle maccerie che voi avete lasciato

pierluigi 10.06.14 13:59| 
 |
Rispondi al commento


Giuseppe Pietrobelli


Il Gazzettino.it - ‎martedì‎ ‎10‎ ‎giugno‎ ‎2014


L'ex segretaria di Galan ordinava a Chisso: «Basta mangiare, alza il culo»

VENEZIA - Claudia Minutillo, ex segretaria di Galan diventata imprenditrice, dava ordini all’assessore Chisso. Una vera sudditanza, stando alle carte dell’accusa. Ad esempio, perentoria, dice a Chisso: «Scusa, vai sempre a mangiar Da Ugo, alza il culo e vieni qua». E a proposito di ritardi nelle Tangenziali Venete: «C... cerca di lavorare, son tutti inc... neri».

Della serie..., anche il più testa di cazzo può fare assessore regionale , basta che sia un LADRO però. Allora italiani di merda, è tanto difficile, con onestà e poche sane idee si può cambiare, abbiate il coraggio, nulla è difficile specialmente in politica.

Temp Est, Nord Est Commentatore certificato 10.06.14 13:54| 
 |
Rispondi al commento

VOGLIO IL SEQUESTRO DEI BENI DI TUTTI I PROMOTORI E SOSTENITORI POLITICI DEL MOSE, DALL'INIZIO FINO AD OGGI

Il grande bluff del Mose secondo il Wwf

‘Si e' affidata, senza gara, al Consorzio Venezia Nuova, concessionario unico, la realizzazione di un'opera il cui costo negli anni e' piu' che triplicato'

“Prima che le responsabilità penali sarebbe il caso di indagare le responsabilità politiche di questa bancarotte delle regole, emersa dalla vicenda Mose. È dal 2003 che è stato autorizzato in deroga alle normative sulle valutazioni ambientali e alle regole sui lavori pubblici, grazie alla regia del Comitatone istituito dalla Legge speciale su Venezia che era nata per proteggere la Laguna”.

È questo il commento di Stefano Lenzi, responsabile relazioni istituzionali del Wwf, che aggiunge: “Si è affidata, senza gara, al Consorzio Venezia Nuova, concessionario unico, la realizzazione di un’opera il cui costo negli anni è più che triplicato - il progetto di massima del 2001 era di 1,5 miliardi di euro, mentre oggi supera i 5,4 miliardi di euro -scegliendo un progetto senza fare la Valutazione di impatto ambientale - che avrebbe consentito la comparazione delle alternative a minor costo ambientale, economico e sociale - e violando le normative europee a tutela della biodiversità, arrecando “danni ai valori ecologici della Laguna”.
L’associazione ambientalista ha anche elaborato uno studio tecnico sul Mose, che riportiamo di seguito.

Il sistema Mose (Modulo sperimentale elettromeccanico) per la difesa di Venezia e della laguna dalle acque alte è costituito da schiere di paratoie mobili a scomparsa poste alle bocche di porto (i varchi che collegano la laguna con il mare e attraverso i quali si svolge il flusso e riflusso della marea) di Lido, di Malamocco e di Chioggia, in grado di isolare temporaneamente la laguna di Venezia dal Mare Adriatico durante gli eventi di alta marea.

CONTINUA NEI SOTTOCOMMENTI



Maurizio Dianese


Il Gazzettino.it - ‎martedì‎ ‎10‎ ‎giugno‎ ‎2014


Tangenti Mose, lo scandalo dilaga: coinvolti Letta, Ghedini e Brunetta

VENEZIA - Il Consorzio Venezia Nuova si comprava tutti. Dai verbali di interrogatorio di Piergiorgio Baita salta fuori di tutto e di più. Dopo Giulio Tremonti, Nicolò Ghedini, l’avvocato di Silvio Berlusconi.

Temp Est, Nord Est Commentatore certificato 10.06.14 13:44| 
 |
Rispondi al commento

Ieri sera a casa mia lo champagne sgorgava a fiumi. La soddisfazione di esserci ripresi la rivincita con interesse, per aver strappato LIVORNO al PD è enrome. Cari PIDDINI dove siete..??? Dopo 68 anni avete perso LIVORNO, che ha dato gli annali al PD nel 1921. Lasciate perdere i 164 comuni che avete preso, per ora. Ma volete mettere la soddisfazione di avervi tolto LIVORNO?? E' un po come se uno alla guida di una nave si mettesse alla guida del timone....al posto di un altro. State rosicando vero? Dal 19% partivamo, ma la forza degli argomenti, delle proposte, e la mala gestione della cosa pubblica hanno aperto gli occhi a LIVORNO. Ciaoo PIDDINI....ciaooo!! Io vado a bere altro champagneee PS. Non dimentichiamo Montellabbate Civitavecchia e soprattuto Bagheria dove il M5S ha vinto contro tutto e tutti. Voi prendetevi i 164 comuni...noi ci prendiamo il vostro cuore LIVORNO, dopo 68 anni e dopo che nel 1921 nacque il PD. Ciaoooo vado a bereee alla nostra saluteee !! CIN CIN!!!!

Angelo Diomede, rutigliano Commentatore certificato 10.06.14 13:28| 
 |
Rispondi al commento

BASTA!!!!!!
Mi sono rotto la gualleraaaaaaaaaaaaa!!!
Altro che don chisciotte, ci stanno sopraffacendo per sfinimento!!!!!!!!!!!!
Lottiamo contro esseri evanescenti, intangibili, di merda ma tutti coperti da ricatti,

cercopiteco 10.06.14 13:28| 
 |
Rispondi al commento

Gnente spiccioli,grazzie...

http://youtu.be/qh-3fGZs0m8

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.06.14 13:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.
Ci siamo adeguati al meglio.
Di fantasmi l'Opera (Gaston Leroux) ne aveva uno solo
Il Mose (galan) ne ha due: letta-ghedini

Ben Monaco 10.06.14 13:23| 
 |
Rispondi al commento

___________

http://www.theguardian.com/world/2014/jun/09/italian-birthplace-communist-party-beppe-grillo-m5s-livorno


Italian birthplace of Communist party falls to Beppe Grillo's M5S.

City council of Livorno, whose football fans brandish Che Guevara posters, to pass into hands of anti-establishment group ! (foto di Grillo)


It was the birthplace of the Communist party of Italy in 1921 and has a football team whose fans brandish posters of Che Guevara during matches. Ever since the founding of the republic, the western Italian port city of Livorno had been under leftwing control.

As of Sunday night, however, Livorno "la rossa" is red no longer. After almost 70 years as a bastion of the Italian left, its city council has passed into the hands of the anti-establishment Five Star Movement (M5S), whose mayoral candidate beat the centre-left's challenger in a runoff.

It was a symbolic blow for a Democratic party (PD) that had been riding high since its unprecedented victory in the European elections last month, and came as a reminder that, even with the 41% his party won in that poll, 39-year-old prime minister Matteo Renzi is far from invincible.

It was also a big – and sorely needed – triumph for Beppe Grillo's M5S, the movement that has declared itself to be neither left nor rightwing, and performed less well than expected in the European vote. Its candidate, Filippo Nogarin, an aerospace engineer and political neophyte, won 53% of the vote, ending 68 years of left-of-centre rule.

"It's not a wound; it's a real blow to the heart of the Democratic party," he told journalists. "We have taken this city and now we will give it back to the people of Livorno, who deserve better."

The port, known historically in English as Leghorn, was not the only high-profile loss for Renzi's PD, which also saw the traditionally leftwing city of Perugia fall to the centre-right and the university town of Padua go to the rightwing, anti-immigration Northern League.[...]


Ricordo che nel 1968 si parlava come adesso dell'incapacità e della corruzione dei politici, sono passati 50 anni e la cosa è peggiorata, allora rubavano poco ma si pagava anche poco di tasse, poi un po' alla volta 1.000 £ per volta sono arrivati a depredare il 50% del PIL, piu' il debito.
La cosa è inarrestabile, sono diritti acquisiti!!!
Manca solo lo ius primae nocti che prima o poi arriverà.

spuseta 10.06.14 13:18| 
 |
Rispondi al commento

Sono convinto che più di un piddino si sia pentito di aver votato per quella gente.
Manca però troppo tempo a qualsiasi prossima elezione importante e se ne dimenticheranno.
A meno che la saga della famiglia Bassotti non continui.
Non so cosa sperare.

exalè exmagno, alto Commentatore certificato 10.06.14 13:14| 
 |
Rispondi al commento

pizzarotti TRADITORE VENDUTO!!!! SEI AL SOLDO DEL pd

mario futuro, bologna Commentatore certificato 10.06.14 13:14| 
 |
Rispondi al commento

PENSIERO PROFONDO DI UN...,

Alle prossime elezioni voto PD, la sinistra ha sempre difeso l'operaio, anche adesso ci ha dato 80 euro. Anche se ha preso qualche mazzetta..., però ha dato lavoro agli operai, e se qualcuno ha rubato ..., tanto rubano tutti, accontentiamoci, è sempre stato cosi'.

Temp Est, Nord Est Commentatore certificato 10.06.14 13:11| 
 |
Rispondi al commento

AL NOSTRO CARO BEPPE GRILLO.

DELIRIO DEL 10.06.2014

Mi sembra che stiamo scoprendo la carta vetrata.
Sino ad ora il movimento ha lavorato bene e continua a lavorare bene.
Mi sono posto una domanda?
Quante persone oneste, sono state messe nel dimenticatoio dalla nomenclatura del PARTITO DEI LADRONI (sinistra-destra) ?
Quante persone oneste hanno gridato contro le malefatte dei LADRONI, sino al momento in cui la loro voce è divenuta flebile ?
Quante persone hanno lavorato con dovizia, serietà, passione e…ONESTA’, in qualsiasi campo lavorativo?
TANTISSIME!
Perché lasciarle fuori da questo rinnovamento se, non voglio esagerare, dobbiamo tanto anche a loro, zittiti dalla nomenclatura del PARTITO UNICO DEI LADRONI (sinistra-destra)?
Cosa ne pensa BEPPE GRILLO e il movimento 5 stelle della proposta che sto per lanciare?
Perché alle prossime elezioni non candidiamo come capolista in tutte le città, persone di specchiata condotta come ad esempio:
IMPOSIMATO
FOA’
RAPETTO
RICCARDO NUTI
e quanti altri verranno individuati, sempre di specchiatissima condotta, per coprire tutte le città.
Per favore, non eliminatelo, volendo c’entra con l’articolo al quale viene inserito.
CIAO BEPPE, io direi che vinciamo sempre.

VITO MANNINO Commentatore certificato 10.06.14 13:11| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE LEGGO SU HUFFINGTON POST bomba esplode davanti alla sede del PD.il Partito Disonesto,questa e' la strategia della tensione che i
Servizi Segreti vogliono ricominciare a mettere in atto,ATTENZIONE,ATTENZIONE.
+

romano 10.06.14 13:10| 
 |
Rispondi al commento

http://www.luogocomune.net/site/modules/news/article.php?storyid=4491

La questione morale

uno di noi 10.06.14 13:08| 
 |
Rispondi al commento

Dove sono e chi sono i capitani coraggiosi che dovevano salvare l'alitalia?
Si sono trasformati in mozzi ladroni?
Come tutti del resto!!!
La nazione piu' cog..ona al mondo.
secondo i giornalisti dobbiamo fare pesare il nostro made in italy fatto in cina.
A torino le aziende sono sparite quasi tutte, le uniche che tengono sono quelle commerciali che vendono prodotti cinesi spacciati per made in italy ( con certificato CE ).
La pizza si fa con farina ucraina ( ex cernobyl ) pomodoro cinese e mozzarella lituana, tutti prodotti certificati, ma...del caxxo.
Ieri ho visto nella pizzeria di un mio amico uno sguattero ganese, il mio amico ha detto che glielo paga il comune( con i soldi nostri).
Se tu fai un prodotto buono e bello e se non spendi una barcata di quattrini per farlo certificare CE non lo puoi vendere.
Ma certificatemi questo!!!!!!
Meglio andare sulla luna!!

spuseta 10.06.14 13:07| 
 |
Rispondi al commento

Amico mio con il voto non ci si fa più nulla ! Ne è stata vanificata l'importanza con l'uso sistemico e esagerato del broglio nei seggi e nel Viminale , chi può credere che un Alfano possa aver preso il 4 per cento ? Il suo omologo Fini arrivò , a malapena allo 0,46 come ovvio . I brogli ci sono sempre stati con varie percentuali dipendenti dal grado di civiltà dei popoli . Sappiamo che un partito in particolare lo usa con dovizia essendo parte costitutiva del suo statuto : il PCI . Data la inesistente capacità a governare di questo organismo politico , ampiamente dimostrata in questi venti anni in cui ha distrutto un Paese florido ( come da copione ) , sta facendo ricorso a tale mezzo in maniera esagerata ! Sappiamo tutti che la politica , a parte rare eccezioni , viene intrapresa unicamente per arricchirsi e , se una volta lo si faceva con la testa , oggi non si va troppo per il sottile : si usa la testa d'ariete e si sfonda tutto !

Questi specialisti dell'arraffo si sono consorziati per proteggere i loro interessi coincidenti dalla reazione del popolo esausto concretizzatasi nel Movimento 5 stelle ! Nonostante le apparenti divergenze e contrapposizioni tutti i partiti sono armoniosamente uniti nella predazione scriteriata della Nazione e il Mose non è che uno dei tanti esempi della fattiva collaborazione fra di essi. Frattanto , dato che neanche con i brogli avrebbero potuto vincere presentando le solite facce , il PD si è rinnovato con una velocità strabiliante , con la consueta disinvoltura si è dato un calcio in culo al deprimente , ennesimo e illegittimo presidente del consiglio mettendo al suo posto l'esatto contrario : Renzi ! Sfortunato l'ex sindaco ! Ha dovuto affrontare da subito due grossi scandali : l'Expo e il Mose ! Le sue pronte rampogne nei riguardi degli indagati sono state supportate autorevolmente dal candore della sua storia politica , a parte la condanna in primo gr

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 10.06.14 13:02| 
 |
Rispondi al commento

HELP! Qualcuno mi sa dire come contattare lo staff?
Ho cercato di inviare una mail dai 'contatti', ma mi dice 'accesso negato'. Grazie anticipato a chi risponderà.
M5S FOREVER!

lorenza m., lorenza m. Commentatore certificato 10.06.14 13:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

REALTA' e FANTASIA.

"Che cos'è in fin dei conti l'idea senza la vita che le è resa possibile dalla psiche? E che cos'è la stessa cosa obiettiva , se la psiche le sottrae la forza determinante dell'impressione sensibile?
Che cos'è la realtà se essa non è una realtà in noi, una esse in anima? La realtà vivente non è data esclusivamente nè dal comportamento obiettivo ed effettivo delle cose nè da una formula ideale , ma solo dalla sintesi di entrambe nel processo psichico vivente , mediante l'esse in anima. Solo attraverso la specifica attività viva della psiche la percezione sensibile acquista quell'impronta profonda e l'idea quella forza operante che sono entrambi fattori indispensabili della realtà vivente. Questa attività specifica della psiche che non può essere spiegata nè come reazione riflessa agli stimoli sensoriali nè come organo di attuazione delle idee eterne, è , come ogni processo vitale , un atto creativo costante. La psiche crea giorno per giorno la realtà. A questa attività non so dare altro nome che quello di fantasia. La fantasia è a un tempo sentimento e pensiero, è intuizione e sensazione. Non v'è funzione psichica che in essa non si trovi indistinguibilmente connessa con le altre funzioni psichiche. La fantasia è anzitutto l'attività creatrice dalla quale sgorgano tutte le risposte alle domande per le quali esiste una risposta: essa è la madre di tutte le possibilità; in essa , mondo interiore e mondo esteriore vivono congiunti al pari di tutte le antitesi psichiche".

C. G. Jung da Tupi Psicologici.

Dedico questo 'pezzo' di studio a tutte le persone REALI e FANTASIOSE del Movimento 5 Stelle!!!


Casta , POtere , ebetino , non potete farci nulla , noi TUTTI del M5S pensiamo , vediamo la realtà ... con fantasia ed utilizzando con MORALE la PSICHE , a differenza TUA e di tutto il marciume che ti circonda che usate la CORRUZIONE ed il MALAFFARE!!!

Capito le differenze , ebete!!!!

SEMPRE M5S!!!!

Walter C., Lecco Commentatore certificato 10.06.14 12:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questi (giovani) piddini renzisti "vedi il nuovo sindaco di fierenze", parlano e riparlano di pulizia e valori nel partito arcicolluso fin dalla prima repubblica!
Ora che vuole costui? Che milita nel PD?
Crede di essere sulla luna?
O insieme a renzi si è fatto un nuovo partito?
(alla razzi: Fatti un partito tuo e pu..pu..pu..)!

pier p., acqui terme Commentatore certificato 10.06.14 12:55| 
 |
Rispondi al commento

Certo che non posso biasimare l'idraulico, il meccanico, l'elettricista, il falegname, il piastrellista ecc. se non fanno la fattura.
Primo, non sono io l'esattore e la seconda volta che lo chiamo voglio che venga, non che mi risponda che non ne ha il tempo.
Fatemi diffalcare dalle tasse qualcosa e mi darò da fare.
E se volete controllarli il modo c'è.
Secondo, non vorrai mica che gli si faccia pagare le tasse così c'è più roba da mangiare.
O qualcuno pensa che se si pagassero più tasse i servizi sarebbero migliori e farebbero più investimenti?

exalè exmagno, alto Commentatore certificato 10.06.14 12:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il sistema è totalmente marcio, hai voglia a fare riforme, nel frattempo la cancrena mangia tutto.
Il sistema va fatto saltare e poi rifatto ex novo non c'è alternativa.

cercopiteco 10.06.14 12:43| 
 |
Rispondi al commento

Dunque... Beh ecco dove finiscono i soldi,in opere inventate apposta per raschiare soldi allo stato...!! non è vero che non ci sono, non è vero che non ci sono per gli esodati, non è vero che non ci sono per aiutare le famiglie, per mutui ai giovani,per la ricerca, per i pensionati, per scuole, asili, case di riposo....!!ecc. ecc.
Fino ad ora questi delinquenti ci hanno raccontato balle... solo balle....!!
Questa Italia che ci ostiniamo a credere ancora sana è ormai da tempo una nazione fallita e i mascalzoni annidati in svariati ambienti stanno arraffando quel che resta da arraffare prima che la barca affondi....!!

paolo c., modena Commentatore certificato 10.06.14 12:34| 
 |
Rispondi al commento

Il grottesco in tutto questo e ch il sistema così come funziona e conosciuto da tutti e da anni,ma tutti hanno sempre fatto finta di niente,poi ogni tanto c'è chi si mette di traverso ed ecco che si apre il rubinetto a sinistra e si scopre che così esce acqua calda!e tutti a meravigliar si di qualcosa che tutti già sapevano!in Italia tutti gli appalti sono sempre stati truccati,il meccanismo così studiato da menti truffaldine ha fatto sempre in modo che ci fosse chi aveva la possibilità senza essere controllato di gestire la cosa,e costui guarda caso e sempre stato un politico corrotto,pronto ad agevolare chi lo oliava a dovere!
Il giornalista in questione parla di cose che tutti già sanno ma che è regola fare finta di non sapere,del resto e la prima regola dl politico metter le mani nella marmellata e poi mostrare pulite!
Del resto a dare l ultima mazzata a chi ancora crede che ancora vi sia un barlume di onesta e stato Renzi stesso;"chi ruba va a casa!"ha tuonato!A casa? Ma chi ruba non dovrebbe andare in prigione?e se rubi alla collettività la pena non dovrebbe essere maggiore del normale?
Ma ai normali " mortali " non è dovuto farsi simili domande,la gente deve stare zitta e come pecore seguire il pecoraio,anche se questo per motivi personali ti porta verso un burrone!

Alfredo Avella (azzurro59), Biella ( ma nato a Napoli) Commentatore certificato 10.06.14 12:32| 
 |
Rispondi al commento

Non ci sarà mica qualcuno credente nelle onlus, vero?
Date, date i contributi a mezzo sms. Ma voi (chi li dà) siete buoni. Io no.

exalè exmagno, alto Commentatore certificato 10.06.14 12:30| 
 |
Rispondi al commento


C'è un gran Cancan in televisione perché stanno svanendo 2500 posti di lavoro dell'Alitalia;........... e per il fatto che OGNI GIORNO si aggiungono altrettanti disoccupati con l'introduzione degli africani pare che non interessi proprio a nessuno!!

rocco p., roma Commentatore certificato 10.06.14 12:29| 
 |
Rispondi al commento

In queste riflessioni è importante soffermarsi su un passo: dov'eravamo noi veneti,quando questo meccanismo di malaffare ,ben oliato e sotto gli occhi di tutti,operava? Questa domanda è ben posta e richiama quale dev'essere il compito di un'opinione pubblica preparata e cosciente anche dei suoi doveri. La democrazia partecipata abbisogna di impegno collettivo e non di demandazione ai propri eletti. Nessuno può adagiarsi sull'onda di affermazioni del tipo : i miei rappresentanti sono diversi. Il potere,con le sue mille lusinghe,avviluppa e stordisce anche le persone più sincere,se non controllate dalla propria base. Nella mia lunga carriera di elettore ho visto politici,anche con curricula di irreprensibilità,fagocitati dalle "sirene" del potere e del suo strumento principale..il denaro. Non si può dare per scontato che anche gli eletti del movimento( e gli esempi di Favia,Orellana etc fanno scuola..)siano inattaccabili a queste deviazioni,se la base latita e non si impegna ad un controllo serio e consapevole del loro operato. Spesso cito quanto"il sonno della ragione generi i mostri",e noi di mostri ne abbiamo lasciati troppi in circolazione,anche per questa indifferenza alla partecipazione vera e diretta. Questo atteggiamento coinvolto e costruttivo dovrebbe contraddistinguere gli elettori dei 5S,e non l'insulto urlato della protesta contro"gli altri"che sbagliano.Informarsi,pretendere trasparenza,partecipare al cambiamento con proposte qualificanti e costruttive,questo dà il peso di un elettorato maturo e nuovo. Da elettore sessantenne dei 5S,questo auspico al nuovo corso del movimento,perchè solo così si potrà essere credibili ed ascoltati trasversalmente anche da quella parte di nazione che ci ha etichettati "SOLO"come"duri e puri",ma distanti dalla realtà quotidiana.Vincere o perdere elettoralmente,può essere solo un fatto episodico e temporaneo,ma fondamentale è adoperarsi per il vero CAMBIAMENTO della società; ed è per questo che è nato il M5S.. o no?

antonio mariotto 10.06.14 12:29| 
 |
Rispondi al commento

Dopo la grave frode fiscale di Berlusconi e dopo gli ultimi gravissimi fatti di corruzione in Italia dobbiamo dire con forza che TUTTI QUESTI LADRI LADRONI CORROTTI CORRUTTORI MAFIOSI ED EVASORI FISCALI DEVONO RESTITUIRE SUBITO TUTTO IL MALLOPPO CHE HANNO RUBATO, poi devono pagare tutti i danni ce hanno causato al nostro povero Paese ed infine tutti questi delinquenti devono essere processati subito e sbattuti in galera per tutta la vita a pane ed acqua come si meritano!!!
Poi se ci incazziamo facciamo una legge ad personam e li condanniamo tutti a morte mediante impiccagione o ghigliottina!!!
Così dobbiamo fare subito se vogliamo salvare il nostro povero Paese!!!

Franco Rinaldin 10.06.14 12:28| 
 |
Rispondi al commento

Speriamo che, almeno, il libro sia scritto in un italiano ... più meglio

Stefano C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.06.14 12:25| 
 |
Rispondi al commento

buongiorno blog e qui caffè a 5 stelle!!hai capito lega ambiente?..azz..

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 10.06.14 12:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dal sito del fatto quotidiano:
Oltre 115mila tra iscritti e sostenitori. Più di 3mila giovani che partecipano ai suoi campi di volontariato. Ma la grande organizzazione ambientalista controlla anche società commerciali. Cosa che, secondo diversi esperti consultati da ilfattoquotidiano.it "è incompatibile con lo status di onlus" (leggi). Ecco la mappa delle società, i nomi dei protagonisti, da Realacci a Della Seta (leggi), i rapporti con il Pd di Luigi Franco, infografica di Pierpaolo Balani

ECCO SPUNTA IL NOME DI ERMETE REALACCI DEL PD, UN ALTRO DEL PD, UN ALTRO CORROTTO, UN ALTRO LADRO CHE FA AFFARI SULLE SPALLE DEI CREDULONI CHE CREDONO DI DIFENDERE LA NATURA, L'AMBIENTE E INVECE IL PORCO REALACCI , NOTO COMUNISTA AMBIENTALISTA FIGLIO DI PUTTANA, PENSA AI KAZZI SUOI
BASTA CON QUESTA TEPPAGLIA COMUNISTA, REALACCI TI DEVI DIMETTERE, DEVI ESSERE PROCESSATO DAL POPOLO DELLA RETE
VOGLIAMO PROCESSI IN RETE PER TUTTI I CORROTTI DEL PCI PDS DS PD
COMUNISTI LADRI E MALFATTORI, GREGANTI DEVE CONFESSARE, PENATI DEVE CONFESSARE, TUTTI DEVONO CONFESSARE E RESTITUIRE IL MALTOLTO
COMUNISTI LADRI , FARABBUTTI, FIGLI DI PUTTANA
ORA LIVORNO DIVENTERA' UNA CITTA' DECOMUNISTIZZATA
FUORI I COMUNISTI DA LIVORNO FUORI I COMUNISTI DALL'ITALIA
MATTEORENZIE ERMETE REALACCI E' UNO DEL PD O COME ORSONI NON VI APPARTIENE, BASTARDO E' TUTTA GENTE TUA, TU SEI IL CAPO DI QUESTA CUPOLA MAFIOSA, TU SEI IL CAPOMAFIA DI UN PARTITO DI LADRI E DI MIGNORRE
PD MI FAI SCHIFO

wladimiro waleska (failatuascelta), Roma Commentatore certificato 10.06.14 12:21| 
 |
Rispondi al commento

MESSAGGIO GLOBALIZZATO


A whole political class, executive, mamagrial, journalistic:

NO NEED TO BREAK THE FUCK. SO GO AWAY ALL TO HELL,
QUICKLY.


Do not get to see again though, eh


Grateful for the attention, we send our best regards.


Five Star's people

che.beppe@grillo

Heracles Mediolanum Commentatore certificato 10.06.14 12:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mamma la Turco: la colpa è dell'idraulico!
Qui affianco a destra...,

Non v'è partito migliore del PD per esternare queste rivelazioni, gli elettori del PD sono da internare, ma non per scherzo.

Temp Est, Nord Est Commentatore certificato 10.06.14 12:05| 
 |
Rispondi al commento

Suggerimenti appalti pubblici per i P.M.:

-T.A.V.
-SALERNO REGGIO CALABRIA
-CIVIS A BOLOGNA
-VARIANTE DI VALICO BOLOGNA-FIRENZE

Vedete Voi ma secondo me trovate qualcosa anche li, MA MAGARI MI SBAGLIO IO EH!?

Forza m5s

Simone M., Bologna Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 10.06.14 11:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SAREBBE INTERESSANTE CALCOLARE TUTTI I VOTANTI ALLE EUROPEE E CALCOLARE LA PERCENTUALE PRESA DA OGNI PARTITO.
DI QUANTO DIFFERENZIANO DALLE PERCENTUALI POLITICHE ?
CI SONO MOTIVI DI SOSPETTO DI BROGLI ?

leo 10.06.14 11:49| 
 |
Rispondi al commento

vedo questi giorni in tv convegni dei soliti politici faccendieri spartitori di torta italia e appalti essere preocupati per il sistema veb menti libere 5 stelle e attivisti cittadini che esprimono sdegno a soggetti politici che devono essere garanti delle istituzioni in commissioni preposte quale quelle ministeriali lotta tangenti e appalti che non funziona .....mai ha funzionato coloro che vigilano sono ad interno sistema appalti manipolati questa italia è da riformare e queste persone istituzionali vanno destituite con le loro lobby.....non rappresentano i cittadini da troppo tempo lasciati soli e fregati..da loro.....rappresentano la loro avidità e arroganza di rappresentarsi...nei loro comitati affaristici...nella politica concussa al dio denaro...

antony gentile (antonelli), pavona Commentatore certificato 10.06.14 11:45| 
 |
Rispondi al commento

PRENDEREMO QUESTA NAZIONE CONTRO QUESTA GENTAGLIA ABBIAMO GIÀ VINTO

frank pit Commentatore certificato 10.06.14 11:36| 
 |
Rispondi al commento

Cacciari tu potrai ?! essere persona onesta ma se pensi di stare nel partito degli onesti HAI SBAGLIATO PARTITO

frank pit Commentatore certificato 10.06.14 11:29| 
 |
Rispondi al commento

Mi vien da vomitare... Il bello è che lo sapevano tutti...
Questo paese non cambierà mai!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 10.06.14 11:25| 
 |
Rispondi al commento

10/06/2014 11.24.11
I padroni delle grandi opere.Italia

http://it.wikipedia.org/wiki/Boardwalk_Empire_-_L%27impero_del_crimine

«generica disponibilità a collaborare»

'/Rai/M.set/La7/Giornali/Radio/''/Rai/M.set/La7/
Giornali/Radio/'

"L'informazione e la prima responsabile del disastro di questo Paese"

846 10.06.14 11:25| 
 |
Rispondi al commento

Beh non c'è solo il mose nel pacchetto opere ad uso amici degli amici degli amici.

franco selmin, montegrotto terme Commentatore certificato 10.06.14 11:21| 
 |
Rispondi al commento

" La tentazione fa l'uomo Ladro! " vorrei
aggiungere " la mancanza di pene fa l'Uomo ladro "
e per pene non intendo un attributo sessuale,
anche se simbolicamente in un paese come l'Italia,
dove siamo circondati da ladri cancerogeni, bisogna
avere un grosso attributo per non farsi coinvolgere;
Quello che manca è pagare per le proprie colpe, in
proporzione al danno e alla infelicità arrecata, e
chi mi da del giustizialista, frase con cui una buona
parte di giornalisti e politici (di chiare origini morali) si
riempie la bocca, è evidentemente colluso o addirittura
artefice di questo sistema marcio, in nome di una
ideologia che va contro Dio e contro gli Uomini.

Giuseppe Grasso02, Catania Commentatore certificato 10.06.14 11:19| 
 |
Rispondi al commento

solo una perplessità....
chissà com'è che questo scandalo del Mose è saltato fuori solo dopo le europee....
chissà???????

l'ariete * Commentatore certificato 10.06.14 11:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

hanno arrestato un assessore della regione calabria
per concorso in associazione mafiosa.In una foto si si vede lui con altre persone con delle maglie con su scritto " nessun proiettile ci fermerà" ahahahahhah che ridere.

mario futuro, bologna Commentatore certificato 10.06.14 11:08| 
 |
Rispondi al commento

un mulo passava più volte in un giorno di fronte alla porcilaia, carico di legna od altre cose.
un maiale lo osservava ed, un giorno, si rivolse al mulo:
"guardati, lavori pesantemente tutto il giorno e alla sera un po' di fieno e a letto... io invece, mangio e gioco tutto il giorno..."
e il mulo:
"è vero, mangi abbondantemente, ti rotoli nel fango, non lavori... però, a guardarti bene, non mi sembri il solito dell'anno scorso..."

il nostro problema è che i maiali sono sempre i soliti, e continuano a pigliarci per il culo...

carlo c., ar Commentatore certificato 10.06.14 11:05| 
 |
Rispondi al commento

CAPORETTO 2008+6
Tramonti a Nordest

(Bomba! E la legge elettorale?) 100
(Bomba! E la riforma del lavoro?) 045
(Bomba! E la riforma della PA?) 018
(Bomba! E la riforma del lavoro?) 001


@ Alfredo

50MILA EURO A BRUNETTA APPALTI AGLI AMICI DI LETTA

http://www.huffingtonpost.it/2014/06/10/mose-gianni-letta-renato-brunetta_n
_5477115.html?utm_hp_ref=italy

---------------------------------

Solo 50.000 euri ?

Questo è razzismo.

Basso.

.
"

epe pepe 10.06.14 11:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

"" 8 giugno 2014


Sanità, caro-ticket: in 3 anni +25%

Corte dei Conti: intervenire su sistema
Governo e regioni al tavolo per ottenere un meccanismo più equo

14:48 - Gli italiani nel 2013 hanno pagato più di 2,9 miliardi di ticket sanitari (per farmaci, diagnostica, specialistica, pronto soccorso). Il 25% in più (circa 700 milioni di euro) rispetto al 2010 quando avevano speso 2,2 miliardi. E' il dato rilevato dai Rapporti della finanza pubblica degli anni 2012 e 2014 della Corte dei Conti, che indica la necessità "di intervenire sul sistema"."""

non devono rubbbbbbbà!!! punto


paoloest21 10.06.14 10:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ora se questo sig. Virzi fosse un vero intellettuale,un vero regista, potremmo anche allarmarci, ma considerato che è solo un piazzista, e anche poco elegante! Dimostrazione ne è il suo schierarsi servilmente e senza indugi dalla parte dello status quo, anzi dello ''status'' e basta, quello ''status'' che elargisce tanti soldini. Questa è la prova che abbiamo preso la giusta direzione! Vinciamopoi, e poi via tutti i parassiti dalla società!

gianni ciacci, ciaccisas@gmail.com Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.06.14 10:51| 
 |
Rispondi al commento

Tutte le normative e certificazioni CE stanno aumentando i costi delle aziende e i costi a carico del privato finale.
Tutto cio' blocca le piccole aziende artigianali a favore delle grandi aziende.
Tutta l'attività artigianale si sta bloccando.
Grazie UE.

cercopiteco 10.06.14 10:41| 
 |
Rispondi al commento

Alcune considerazioni.
La prima: "Se poche imprese, sempre le solite, fanno tutto, come era chiaro, non dipendeva soltanto dalla capacità professionale che sicuramente c’è ma dipendeva dalla vicinanza e della connessione, dalla collusione con la politica". La stessa cosa accade ogni giorno nel mondo del lavoro dipendente. Poche persone, sempre le solite, fanno tutto, mettendo ai margini tutti gli altri. Poi alla fine viene fuori che hanno le copetenze... ma grazie mille! se sono sempre loro a fare tutto, è normale che alla fine acquisiscano le competenze. Il problema è che a queste persone è concesso imparare facendo, mentre alle altre è chiesta esperienza lavorativa prima di cominciare. E questa è l'Italia.
La seconda, più importante: "la tentazione fa l’uomo ladro e ogni uomo ha il suo prezzo". Finché non si capisce che questa frase NON E' VERA la situazione non cambierà mai, e quindi è meglio non citarla, perché è proprio la scusa che i ladri usano. La tentazione non fa dell'uomo un ladro. La tentazione fa sì che un ladro rubi. Se uno ladro non lo è, anche davanti alla tentazione non ruba. Qualunque sia il prezzo.
La terza e ultima: "se parli non entri, chi è dentro perché dovrebbe parlare?" E' proprio questo il punto. Perché a cantare fuori dal coro ci sono solo una o al massimo due voci stonate, mentre la massa del coro preferisce sempre cantare insieme al capo. E' questa la mutazione genetica (malata) avvenuta nel sangue delle genti italiche nel corso dei secoli. Come cambiare? Neanch'io ho la ricetta. Ma nemmeno tanta speranza

a b 10.06.14 10:34| 
 |
Rispondi al commento

I Movimenti nascono per dar voce al popolo, non per seguire il percorso dei partiti! Nascono per manifestare contro la corruzione che impoverisce il paese, contro le agenzie che gestiscono con tempi ad esse convenienti le entrate impoverendo il paese, contro le autorities che gestiscono solo esse stesse impoverendo il paese, contro le tasse stesse che frenano lo sviluppo impoverendo il paese, contro la disinforamazione che copre ogni sorta di misfatto impoverendo il paese....Ma quando si comincia a porre in atto tuttociò? O dobbiamo sperare nei musulmani che ci stanno invadendo? Possibile che questo sia un paese di gente senza palle, anche se qualcuno fa finta di avercele?

loris cusano 10.06.14 10:23| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

ma non era il partito della nazione? mah...

http://www.corriere.it/politica/speciali/2014/elezioni-europee/notizie/critiche-bersani-letta-voto-riapre-ferite-pd-f4fa6198-f05e-11e3-9b46-42b86b424ff1.shtml

paoloest21 10.06.14 10:14| 
 |
Rispondi al commento

censurato:
-----
Nicola M. Utente certificato 7 ore fa

Scusate, ma qualcuno potrebbe per favore dare la notizia su questo blog che Pizzarotti a Parma sta facendo discretamente bene???

http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/06/08/parma-entra-nei-comuni-virtuosi-promosse-politiche-su-gestione-rifiuti-e-mobilita/1019117/
------

dxuracenxsura 10.06.14 10:13| 
 |
Rispondi al commento

O.T. (apparentemente)


Personalmente ho avuto una vita intensa, piena di
tante esperienze, di tante soddisfazioni e anche tante delusioni.

Ora, raggiunta una maturità piena, fatte le mie scelte di campo, mi occupo con magno gaudio, alle
occupazioni della vita che mi restituiscono immediatamente la gioia di vivere, il piacere Epicureo. la soddisfazione dei sensi, ed anche la salute del corpo (se non esagero).

Quindi, alcuni miei week end, sono dedicati alla
gastronomia e alla cultura enoica. Vengo invitato
da amici cuochi o gourmet, a pranzi e cene, dove la mia presenza è richiesta per esprimere pareri
- informati - su esperimenti, scelte, comparazioni. In questo senso, sono molto vicino alle idee di Carlin Petrini, che cerca il recupero
dei saperi antichi.

Nella saggistica e filosofia, anche questo aspetto
è stato pensato e valutato, nell'interesse della nostra salute mentale e corporale.

"Nella perdita dei sensi più primitivi che sono il gusto, l'olfatto, il tatto, io vedo nell'uomo occidentale una sorta di impoverimento del cervello antico che ci fa provare emozioni, che ci induce fantasie, che ci difende istantaneamente
dai pericoli, che ci butta fragorosamente nella gioia a tutto vantaggio della corteccia cerebrale,
capace di ragionare, ma sempre meno di sentire e provare emozioni. Dopo la desessualizzazione dei corpi, oggi più regolati dall'igiene che dal piacere, ci stiamo avviando verso la deprivazione del gusto. Ma non basta. I cibi transgenici aggiungono a questa deprivazione del gusto, quel tanto di ansia da avvelenamento che rende il rapporto con il cibo, già di per sé complicato e ricco di connotazioni psichiche, un rapporto inquieto. Un altro passo verso la riduzione della gioia, la più elementare, quella intorno alla tavola, che da sempre, è il luogo eminente dove gli uomini hanno stretto amicizia e creato società-

- Umberto Galimberti -

Non dimenticate le buone pratiche antiche. Il convivio!


Buon giorno blog


che.beppe@grillo

Heracles Mediolanum Commentatore certificato 10.06.14 10:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la normativa europea non avrebbe cambiato proprio alcunchè, perchè gli uomini sarebbero stati sempre gli stessi. E' così anche quando un servixio pubblico viene privatizzato creando un'azienda speciale dove continuano ad operare le stesse persone: non cambia niente!!!!
Non è un problema di regole, ma di persone!!!!!

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 10.06.14 10:11| 
 |
Rispondi al commento

Niente di nuovo sotto il sole. Il sistema coop si conosce bene. Legambiente? ex Presidenti Legambiente: Sacconi (ex ministro PDL), Testa (ex parlamentare PCI ora presidente Enel pro nucleare), Realacci (parlamentare PD). Che mangiassero quindi era già noto, bastava informarsi.

Psoriasi 10.06.14 10:06| 
 |
Rispondi al commento

In questo paese esiste anche una commissione antitrust!!! Una sorta di ossimoro. E tra l'altro ci costerà anche un bel po' di soldi

Francesco S., Genova Commentatore certificato 10.06.14 10:06| 
 |
Rispondi al commento

Vinciamo poi,ma "il cambiamento siamo noi"Leggo,ma non mi stupisco,Veneto banca concede ai coniugi galan un mutuo di 1,8 milioni di euro,con un reddito dichiarato netto di 88.000euro annui circa .con una rata da 150.000E annui,dove sta la congruità che la banca chiede ai comuni mortali per eogare un mutuo.Connivenze? meditate ....gente ....meditate!!!!!!

Ezio L. Gattacicova 10.06.14 10:04| 
 |
Rispondi al commento

MI SONO FATTO UNA DOMANDA:
COME MAI IL M5STELLE NELLE COMUNALI VINCE I BALLOTTAGGI CONTRO IL PD E NELLE NORMALI ELEZIONI VIENE DOPPIATO?
SE CI HANNO TOLTO ANCHE L'UNICO DIRITTO CHE CI CONCEDE LA DEMOCRAZIA VUOL DIRE CHE è DAVVERO FINITA.

emilio m., varese Commentatore certificato 10.06.14 09:49| 
 |
Rispondi al commento

Il Fatto Quotidiano denuncia legami tra Verdi Pd e Legambiente"una onlus che fa Bussines"Sono felice che a distanza di settimane "il fatto" riprenda una mia denuncia sul sul blog del giornale circa gli interessi che legano gli ambientalisti Verdi il pd e lega ambiente..Non ci voleva certo un investigatore privato ne la magistratura per coprire gli intrecci tra affari politica pd e Verdi.. Ecco perche il M5S si è semre opposto ad una alleanza con i VERDI non si ci puo mai unire a chi fanno affari sulle pelle dei cittadini italiani ed europei

pierluigi 10.06.14 09:40| 
 |
Rispondi al commento

agorà hai rotto il cazzo.

Paolo Ancona 10.06.14 09:39| 
 |
Rispondi al commento

Sto cominciando a capire perchè le europee sono andate cosi',quasi nessuno dei miei conoscenti 5S sono andati a votare.

spuseta 10.06.14 09:36| 
 |
Rispondi al commento

http://www.corriere.it/cronache/14_giugno_10/firenze-ordigno-rudimentale-esplode-sede-pd-indaga-digos-f7c856d2-f06d-11e3-9b46-42b86b424ff1.shtml

Chi volete che dia fuoco al PD? Chi li calcola? Oltretutto se fosse stata la mafia dell'edificio non sarebbe rimasto nulla.

Sono ritornati alle VECCHIE ABITUDINI.
In passato usavano darSI fuoco alle sezioni per fare vittimismo e per colpevolizzare gli altri.
Lo faceva anche la destra.
Che pena!
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 10.06.14 09:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono sincero, ogni giorno, se ascolto dibattiti o
leggo qualche cosa su internet (compreso ad esempio, anche questo post), mi innervosisco. Non sopporto, da tempo, la gigantesca manipolazione che sovraintende il pensiero di troppi, tutti subdolamente spinti verso il pensiero unico.
Il pensiero oltretutto, non è il risultato di menti illuminate, ma da dilettanti della mente, con un super ego smisurato, e la predisposizione
(genetica?) a malversare.

Ieri sera, una rifattona che gioca a fare l'opinion leader, domanda al neo sindaco di Livorno, se prenderebbe in considerazione tale Paolo Virzì, come assessore della Cultura.
Qualcuno sa spiegarmi cosa c'entra Virzì con la cultura? Al massimo con la sottocultura, che questo riesce a produrre in quantità industriale.
Questo "beneficiato" dal sistema paramafioso, anziché sproloquiare su tutto, se vuole fare il
"ganassa", provi a misurarsi senza protezioni. Faccia il trapezista senza rete. Sai che splash!
Patetico!!

Leggendo il post, la prima impressione che ha colpito la mia mente è stata: ma dove ha vissuto
il giornalista che l'ha redatto, negli ultimi vent'anni? Perché in questo paese sono tutti specializzati nelle chiaroveggenze retrospettive?
Sarà che il mio limite di tolleranza si è andato
riducendo con il trascorrere degli anni e dell'andazzo del paese, ma non ne posso più di sentirmi raccontare fatti che si trascinano da anni sotto gli occhi, le orecchie, le menti, le intelligenze. di chi vede, e non si limita a guardare. E' come ascoltare il "politico" che imperversa nei talk show, e cosa ci racconta? C'è
la crisi, la disoccupazione, l'evasione fiscale, il debito pubblico, le mafie... Ma va là? Azz, grazie politico, non me ne ero accorto!

Ma la vogliamo far finita con questa gigantesca,
martellante. nauseabonda, presa per il c..o!

Niente di personale verso il giornalista, ma per dare dignità alla professione, occorrerebbe un po'
più di coraggio personale - di coscienza, etico, morale, civico -


che.beppe@grillo

Heracles Mediolanum Commentatore certificato 10.06.14 09:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NEMESI ...e oltre--- LA VENDETTA--- Ciack si gira!

Cari amici, proviamo a ridere ! Oggi mi sono svegliato con un gran mal di testa ! Mi gira nel cervello una domanda che non trova risposta : ma i CORRUTTORI, quelli che guidano la politica per fare i propri affari, quelli che vivono nel lusso della Francia mediterranea, quelli che le barche a Cannes l'abbiamo pagata noi , quelli che allevano i pargoli in scuole di lusso sparse tra Nizza e Mentone, quelli che i pargoli diventano tanti bej coccodrilloni con fauci spalancate per continuare a farci pagare il conto del loro lussuoso vivere, quelli che COSTRUISCONO un kazzo ma che continuano a ricevere soldi pubblici per generazioni su progetti MAI da finire, etc etc, ma QUESTI 100 MILA COCCODRILLI PER CHI HANNO VOTATO ? O meglio si sono presentati alle urne?

Che mal di testa ! Se mi ci immedesimo , se mi trasformo in COCCODRILLO , la mia risposta è NO !

Cioè , io criminale della rapina dei soldi pubblici, non andrei a votare ! Chi se frega chi vince e chi perde ! Me ne sto tranquillamente sulla mia barchetta da 25 metri, con un bel po' di pupattole morbide e cretine, mi fumo una paglia e mi sollazzo con lo champagne, mi tiro 10 cm di coca , mi faccio spompinare alla meglio, mi tuffo nelle acque pulite e azzurre, gnudo come mammà mi ha fatto, il cuoco all'ora giusta ci serve il pesce fresco che i miei schiavetti hanno pescato, poi mi faccio una siesta tra le puppe di una bella schiavetta che a gratis ho imbarcato, poi chiamo lo schiavo comandante della barchetta e lo faccio dirigere su Montecarlo, e preparo una bella serata al Casinò, e dalla prossima settimana penso agli affari. Mi sposterò a Roma , preparo un po' di valigie piene di Euro e vediamo questi nuovi stronzi come reagiscono al “PROFUMO DEI SOLDI” !

Ecco il mio mal di testa ! Quanti sono i nuovi stronzi in attesa delle MANCE ?

Quanti sono i “trasfertisti “ della tangente ? Quanti sono i coglioni in Italia che votano i soliti ASPIRANTI ALLA MANCIA ?

Che

Claudio ., Sanremo Commentatore certificato 10.06.14 09:31| 
 |
Rispondi al commento

http://www.corriere.it/cronache/14_giugno_10/firenze-ordigno-rudimentale-esplode-sede-pd-indaga-digos-f7c856d2-f06d-11e3-9b46-42b86b424ff1.shtml

Firenze, ordigno rudimentale esplode in sede Pd: indaga la Digos
Il colpo avvertito nel quartiere. Nessun ferito

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 10.06.14 09:29| 
 |
Rispondi al commento

Rende è la cittadina più bella e tranquilla della Calabria. Dopo queste elezioni temo che non lo sarà più.
Ha vinto MannaSindacoFratelliGentile, ma la cosa assurda è che molti elettori, intenzionati a rompere con il passato, hanno dato fiducia al nuovo sindaco, sostenuto da liste civiche.
In pratica non solo il nome dei famigerati fratelli non compariva ufficialmente, ma avevano messo in giro la voce che "non c'entravano nulla, in quanto Manna è con FI, mentre i Gentile sono con l'NCD".
E così, gli elettori più sprovveduti hanno realizzato di essere stati ingannati solo quando hanno visto il Senatore in TV.

Rende fa gola per molti motivi.
In primis c'è il progetto della metropolitana leggera che dovrebbe unirla a CS, c'è l'Università (un vero e proprio raccomandificio) e , a differenza di CS dove la speculazione edilizia ha occupato ogni spazio, c'è un territorio semi-vergine.

I GIUDICI potrebbero per una volta fare PREVENZIONE, o, quantomeno, intervenire in CONTEMPORANEA al malaffare per evitare che a "SANTA CHIARA ROPPO ARRUBBATA FACETTERO 'A PORTE 'E FIERRO"?
Difficile se, come abbiamo sentito dalle intercettazioni del tipografo, non sono del tutto imparziali.
Ros

Rosella F., Cosenza Commentatore certificato 10.06.14 09:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono convinto che sequestrando tutti i beni ai politici ladri e arraffoni, possiamo mettere in sesto l'Italia.
Non avete idea di quanta rabbia ho in corpo, ogni volta mi viene voglia di vomitare, non ho voglia di leggere giornali, di vedere la tv,
la gente non ha più soldi per arrivare a fine del mese.
Quando finirà tutto questo BORDELLO? BASTA.

Giuseppe Contegreco 10.06.14 09:17| 
 |
Rispondi al commento

Oggi il mondo sembra dividersi tra vincitori e vinti!
Tra chi ha accesso ai trionfi della Vittoria e chi è condannato ai disastri della Sconfitta.
Ma chi se ne frega della Vittoria o della Sconfitta!
In Realtà, ci si sta muovendo nell'ambito di alcuni casi, molto particolari, di "quel che funziona" e di "quel che non funziona". Vittoria e sconfitta ne sono soltanto aspetti molto particolari.
Per cultura di formazione scientifica, personalmente non posso che orientarmi verso lo studio dei casi più generali, senza perdermi in quelli particolari.
E non posso che guardare con sufficienza, sconforto e disprezzo a questo correre, vano, pazzo e disperatissimo, dietro ai casi particolarissimi, spesso costruiti "ad arte" di Vittorie e Sconfitte.
Nello sport, nella politica, nei rapporti tra persone, nella comunicazione, nella vita di ciascuno, tutto un rincorrere dietro a vane e disperate Vittorie e Sconfitte.
Sono appena passate le elezioni europee, tra un po' ci saranno i mondiali di calcio. In mezzo, gli scandali, le tangenti, i soldi, i disoccupati, le aziende che chiudono e i ristoranti pieni, la chirurgia plastica e le mode che passano. Tutti a vincere e dopo un po' a perdere.
Sembra che tutto si riduca a questo: il successo della Vittoria o il fallimento della Sconfitta.
Ma il semplice prendersi cura del far funzionare le cose proprio no!?

Presentazione https://www.youtube.com/watch?v=0oaqST10zR8
Mal di Schiena Parte 1/3 https://www.youtube.com/watch?v=aqoR3JnCX7s
Mal di Schiena Parte 2/3 https://www.youtube.com/watch?v=_a6ytE-i_LA
Mal di Schiena Parte 3/3 https://www.youtube.com/watch?v=dMRHHyi66sQ
email: alberto.costantini.std@gmail.com
sito web: https://www.sites.google.com/site/albertocostantinistudio
Per eventuale supporto:
https://www.sites.google.com/site/albertocostantinistudio/prestito-d-onore
https://www.sites.google.com/site/albertocostantinistudio/progetto-funzionalita
Grazie!

Ing_Alberto Costantini, Erto e Casso (PN) Commentatore certificato 10.06.14 09:09| 
 |
Rispondi al commento

O.T.


@ JB Mirabile Caruso


Preziosissimo amico, nel ribadirle la mia considerazione per tutti i suoi commenti, sia che
li condivida o meno, mi permetto di introdurre nella dialettica che lei ha inteso attivare con
Nico, due pensieri prodotti in epoche diverse, da
pensatori che sono arrivati a noi come maestri del
pensiero umano.

"La logica senza intuizione è vinta, e la intuizione senza la logica è cieca"

- Immanuel Kant - (filosofo puro)


"Con la logica si dimostra, con l'intuizione si
inventa"

- Henry Poincaré - (matematico & filosofo)


Due impostazioni mentali differenti, pervengono a
una conclusione simile.
Che dire allora di un pensatore che nasce matematico, procede come filosofo, e diventa un mistico?

"I principi si sentono, le proposizioni si dimostrano"

- Blaise Pascal -


Il bello del pensiero umano è proprio questa suo
eclettismo che, quando sostenuto da una onestà intellettuale, senza residui, perviene alle medesime conclusioni, pur partendo da presupposti
diversi.

Ma parlare di onestà intellettuale, in un paese come l'attuale, non ci espone al rischio di apparire ingenui?

Forse, o quasi sicuramente è così, ma il pensiero
mi suggerisce che solo gli "ingenui" sono in grado di salvarlo questo paese.

Mi auguro che i dibattito prosegua e si amplii; parteciperò molto volentieri.


I miei saluti più cordiali


Alfredo E.

che.beppe@grillo


Heracles Mediolanum Commentatore certificato 10.06.14 08:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

UOMO CHIAMA UOMO

Non è più il tempo degli alibi siamo tutti coinvolti nella battaglia per la Terra.
Dappertutto,in ogni continente,in ogni paese i divari sociali stanno aumentando e sempre più persone vengono lasciate indietro mentre una piccola parte che arraffa ricchezze incommensurabili brucia terreno ed opportunità alla gran parte della popolazione per puro egoismo.
L'Italia si avvia come molti altri paesi a rappresentare le ingiustizie di questo secolo.
Mentre le imprese chiudono e la disoccupazione cresce senza freni c'è una parte della nazione che fagocita tutte le ricchezze in modo scandaloso drenando risorse alla comunità senza alcun rispetto per i suoi simili.
E' stato questo,è stato quello,è la destra,è la sinistra,non ci sono più alibi.
Col nostro voto e il nostro modo di trarre sempre un profitto individuale nei rapporti con la vita politica collettiva,siamo tutti un po colpevoli di quello che sta accadendo.
Assistiamo inebetiti alle proteste in Brasile dove si sprecano miliardi di euro per costruire arene da divertimento mentre il popolo soccombe nella miseria e nella disoccupazione.
Siamo tutti colpevoli se poi seguiamo le competizioni della nazionale, la nostra indifferenza è la nostra complicità.
L'Italia è strutturalmente al palo senza alcuna possibilità di riscatto.
Ingabbiata da un lato a vecchie mentalità di un ideologismo politico ormai morto dove prevale solo la forza del partito che con le sue demagogiche promesse e la sua gerarchia di potere mantiene il suo gregge di elettorato per continuare a razziare la collettività.
Dall'altro schiacciata dalle pretese di una Europa sempre più ingiusta che in nome di una improbabile unione sta aggredendo le ricchezze dei popoli del sud distruggendo culture e opportunità occupazionali.
Il sistema partitocratico Italiano e la sua classe manageriale sono malate,devono scomparire e per farlo bisogna togliere potere istituzionale ai partiti.
Come uomini non abbiamo altra via altrimenti siamo bestie.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 10.06.14 08:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

la barzelletta delle 08:47

""Dopo il voto scatta la resa dei conti nel Pd
I renziani: “Hanno perso gli ex comunisti”""

son senza vergogna, pensavano di aver vinto qualche cosa a fine maggio...

renzini et renzine andate a f..irenze!!!

paoloest21 10.06.14 08:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CAPORETTO 2008+6
Tramonti a Nordest


SOLE, TEMPERATURE ALTE, TUTTO BENE A NORDEST.

BUONGIORNO ITAGLIA.


Inchiesta Mose, Baita coinvolge
anche Ghedini e Gianni Letta

http://www.gazzettino.it/NORDEST/PRIMOPIANO/tangenti_mose_consorzio_venezia_nuova_gianni_letta_ghedini_tosi_brunetta/notizie/737128.shtml

----------------------------------------------------------------

Gianni Letta ?

Lo zio del nipote ?

Ma no...

Dai...

.

epe pepe 10.06.14 08:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

le tangenti ( tutte ) si pagano in contanti con i fondi neri. Per prima cosa togliere da domani mattina i soldi in contanti... tutti. portare l'iva al 15%, tasse al 23%, portare le pensioni ( cumulative ) a max 2500,reddito di cittadinanza. tutti gli appalti e le fatturazioni on line.

secondo me è l'unico modo per uscire da qui.

Roberto M., Genova Commentatore certificato 10.06.14 08:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ieri 9 giugno è stata celebrazione del coni con organi istituzionali delle caste in autocelebrazioni del sistema coni sport per soli eletti e vip paganti mentre ricordiamo alla nazione che lo sport pubblico nei municipi viene anientato e represso dando strutture pubbliche in mano ai privati per tangenti lo sport in italia per i meno ambienti è sempre negato caro presidente dello stato napolitano ricordati che i cittadini vogliono impianti accessibili a tutti compresi i bambini e non solo al coni veri lobby di sport a pagamento mentre la uisp sancisce che lo sport è di tutti non solo per ricchi con vestito blu......e targhino...federazioni...

antony gentile (antonelli), pavona Commentatore certificato 10.06.14 08:40| 
 |
Rispondi al commento

http://roma.repubblica.it/cronaca/2014/06/09/news/e_nel_corridoio_del_tribunale_le_schede_abbandonate-88426883/

Chissà perchè i miei dubbi sono sempre meno dubbi.

Gian A Commentatore certificato 10.06.14 08:37| 
 |
Rispondi al commento


o.t.
buondì!

dalffatto


""Violenta, generosa. E comunista. Cosa è rimasto di allora? Quasi tutto. Sono i partiti e i sindaci che sono cambiati attorno alla città. Ma Livorno è la stessa. Un messaggio l’ha lanciato e chiaro: non stiamo con Renzi. Siamo nati comunisti e non moriremo democristiani.""

si parla di livorno...ma forse molti piddini si sono svegliati dalla malia anche nel resto d'italia...non si può credere in eterno ad uno sciocco ..anche se la tivvu lo fa apparire il nuovo fanfani :)))) ma dechè? :)

paoloest21 10.06.14 08:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chissà perchè non nominano la TAV e il TERZOVALICO

http://www.quifinanza.it/5804/foto/monumenti-allo-spreco-casi-clamorosi.html#14

oltre ai penitenziari costruiti e mai entrati in funzione, o altre opere locali note a tutti ma soprattutto ai singolòi cittadini dei vari comuni.

Gian A Commentatore certificato 10.06.14 08:32| 
 |
Rispondi al commento

ONU,il problema degli emigrati, è un problema che l'italia da sola non può risolvere...

Adesso dopo decine di anni l'onu si sveglia, fra trent'anni con un nuovo risveglio troveranno il rimedio per gli sbarchi degli italiani nelle coste africane condannandoci per tentativo di colonizzazione.

Temp Est, Nord Est Commentatore certificato 10.06.14 08:20| 
 |
Rispondi al commento

Strenziani svergognatevi!


Capisc'a me

Antonio* °Cataldi (capisc'a me), Portici - NA - Commentatore certificato 10.06.14 08:18| 
 |
Rispondi al commento

Da razzista..., ma che la BOLDRINI niente niente abbia sangue nobile?

Temp Est, Nord Est Commentatore certificato 10.06.14 08:10| 
 |
Rispondi al commento

@ per GIOVE

No! Non è una esclamazione, è un invito una preghiera. Per centinaia di anni i popoli mediterranei hanno creduto in Te. Ora se vuoi riacquistare prestigio e credibilità devi esaudire le invocazioni di milioni di cittadini, con le tue folgori fai saltare tutti i ponti ripetitori di Mediaset e della Rai, so che devi farci visita nel fine settimana, allora dacci un segno!!!!!!!

Temp Est, Nord Est Commentatore certificato 10.06.14 08:01| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a tutti: solo un attimo per ricordarvi una delle Nanominchiate: Alitalia, per colpa del Nano, verrà regalata agli Arabi che dicono vi investiranno 560 mln licenziando 2200 persone mentre i Francesi l'avrebbero pagata 1,7 miliardi mettendone 1500 in cassa integrazione: ma quanti danni ha fatto il tafàno, anzi, il TafaNàno........

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.06.14 07:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono senza parole, ma alla fin fine gli si perdona tutto, se si votasse anche domani sarebbero ancora RIVOTATI, poveri noi...

tarcisio f. Commentatore certificato 10.06.14 07:50| 
 |
Rispondi al commento

Bene Virzì!
Peccato che sia stato votato da FASCISTI!
O peggio ancora che ci siano stati dei brogli......
come è successo con le europee.....

lo dicevo io Commentatore certificato 10.06.14 07:49| 
 |
Rispondi al commento

quella lilli gruber e' insopportabile ieri sera dimostrava chiaramente tutta la sua antipatia verso il neo sindaco di livorno
oltre ad essere mezza tedesca e' pure comunista , cosa questa insopportabile, ce ne dovra' rendere conto

wladimiro waleska (failatuascelta), Roma Commentatore certificato 10.06.14 07:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buon giorno blog

oggi è un altro giorno e la battaglia continua

saluti

da nessun copy


nessun copy 10.06.14 07:20| 
 |
Rispondi al commento

Chiudete quel cazzo di giornale che porta il nome di L'UNITà e licenziate tutti, non me ne frega un cazzo delle loro famiglie che vadano a lavorare o che emigrano.

Temp Est, Nord Est Commentatore certificato 10.06.14 07:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dei POLITICI ne abbiamo parlato abbastanza, parliamo di CONFINDUSTRIA, cazzo questa associazione corrutrice e corrotta è fatta da MAFIOSI, TANGENTARI, se la prendono con i politici poi a cena sottobanco MAZZETTE e APPALTI, ehhh ma lo fanno per il bene dell'italia e perchè sono responsabili di migliaia di famiglie, INFAMI, FALSI, voi sostenete questi governi voi aumentate la delinquenza economica, la fine dei politici sarà anche la vostra fine

Temp Est, Nord Est Commentatore certificato 10.06.14 07:09| 
 |
Rispondi al commento

Siamo un terribile VIRUS. Dovranno capire chela musica è cambiata e che abbiamo messo un robusto scarpone tra la porta. Gli italiani (anche se non tutti) capiranno chi è veramente onesto e chi fa finta di esserlo. Come se l'Italia fosse stata governata dai marziani e che il giovane Renzie, come la bella addormentata nel bosco, si risvegliasse vergine ed innocente. La cosa non regge e la massa di furboni che razzola nel PD, non potendo rinunciare in concreto ai "benefici" del malgoverno e delle ruberie, non potrà fare a meno di agitarsi e reagire. Ma il nostro Renzie fin che potrà li terrà buoni con trucchi (verso gli italiani) e giochetti. Ormai il VIRUS è al lavoro e gradualmente aprirà gli occhi a parti sempre maggiori degli italiani delusi "da tutti".
E questo Virzì che vorrebbe un sindaco di Livorno culturalmente alla moda, spigliato nel parlare, leggermete gay, magari senza alcun programma e disposto a tante belle "alleanze" "nella misura in cui" pronto a continuare lo sfascio della città, dovrà accontentarsi d'un "modesto" ingegnere aeronautico che avrà i mezzi ed il tempo di capire ed inventariare le rovine che lo circondano. Attenti agli scheletri che usciranno dagli armadi del municipio: la sicurezza volgare del potere frega i superficiali ed i distratti. Il sindaco grillino potrà scrutare a fondo le sentine del passato. Come dice sapientemente Grillo (più politico che comico) è un VIRUS del quale non s'è ancora trovato il vaccino. Grazie Grillo!!

Cavanna Lino 10.06.14 07:08| 
 |
Rispondi al commento

Voglio fare i complimenti e gli auguri ai nuovi tre sindaci pentastellati e spero si adoperino innanzitutto nel taglio delle tasse , nella garanzia dei servizi alle classi più deboli gratuiti ( spero sia in ascolto anche il sindaco di Pomezia....) e nel risparmio energetico , la realizzazione di queste tre obiettivi basta per ridare vita anche alla'economica .
Perché tramite l'utilizzo del solare e delle rinnovabili in campo energetico si tagliano i costi maggiori per i comuni , per cui taglio degli sprechi , garanzia dei servizi riduzione delle tasse.

frank pit Commentatore certificato 10.06.14 06:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CARO RENZI...... quel 41% che hai rubato con le tue buffonate (berlusconiane!!) man mano si ridurrà...e il M5S conquisterà finalmente il Paese... A Venezia abbiamo scoperto l'acqua calda, politici di destra e SINISTRA che rubano a più non posso da anni, e che diventano anche ministri ( con la faccia di cazzo che si ritrovano!!!) mentre noi poveri cittadini siamo oberati di tasse per mantenere queste larve umane....Comunque tutto ritorna...Tutto ciò che hanno rubato se lo debbono godere in un letto di ospedale...!!! Caro Renzi.... pigliatela in quel posto.......!!

Carmine Rullo 10.06.14 06:24| 
 |
Rispondi al commento

______________________________


Viveva di "rendita " il sindaco PDino in Bagheria o è stato il cittadino del M5S a vincere per merito?

Renzi forse ti sei scordato di proporre qualcosa di nuovo tra le Europee e le amministrative percio vivevi di rendita in quelle poche settimane e di conseguenza hai perso Bagheria ?


o forse la gente ti ha cacciato !
-------------

L'esponente 5 Stelle Patrizio Cinque ha conquistato il 69,77% delle preferenze contro il candidato del centrosinistra Daniele Vella, che si è fermato al 30,23%. Nel capoluogo di provincia vince Giovanni Ruvolo


http://tg24.sky.it/tg24/politica/2014/06/09/ballottaggi_comunali_sicilia_risultati_caltanissetta_bagheria.html

john buatti 10.06.14 05:17| 
 |
Rispondi al commento

Nico C.: "A volte si dà per scontato che l'essere umano sia capace
……………….tramite il ragionamento coadiuvato dalle esperienze,
……………….di riconoscere la verità dalla falsità, questo
……………….meticoloso processo di verifica implica che l'intelletto,
……………….attraverso l'intuizione, arrivi alla conoscenza di
……………….concetti universali, da cui la logica può trarre soltanto
……………….delle conclusioni formalmente corrette, scendendo
……………….dall'universale al particolare"………………………


Signor Nico C.,

grazie, innanzitutto, della Sua cortese interazione che ho particolarmente gradito ed apprezzato nel suo contenuto.

Albert Einstein spendeva gran parte del Suo tempo "immaginando", che io mi permetto l'audacia - senza alcun dubbio inevitabilmente arrogante - di interpretare come "mirare l'Universo con la facoltà visiva della Sua Mente".

E cosa faceva mai dopo aver osservato l'Universo?

Semplice: "traduceva" con il Suo intelletto - in termini matematici/geometrici/temporali/spaziali - ciò che aveva osservato immaginando, non tanto per dimostrare a Se stesso la correttezza di ciò che aveva visto, ma per dimostrarlo ai Suoi molti Colleghi - a all'Umanità intera - che non vedevano assolutamente NULLA!

Ora, questa domanda pone imperiosa se stessa: se la facoltà visiva della Mente fallisce di vedere, cosa "tradurrà" mai l'intelletto?

Un bel nulla, mi sembra sia la risposta!

E allora?

Allora, a me appare che l'intelletto - come a fronteggiare una emergenza - si metta ad usare la sua facoltà razionale come il cieco usa il suo bastone per non andare a sbattere contro qualcosa, o, peggio, per non andare a finire in qualche burrone.

Questa a me sembra essere la condizione Umana.

Mi viene osservato che tutte le Civiltà Umane create dall'Intelletto sono andate a sfasciarsi contro lo stesso muro perché è naturale che "ciò che ha un inizio, ha pure una fine".

Io insisto nel credere che il loro sfascio è sempre avvenuto perché erano un INSULTO all'Armonia dell'Universo!

Cordialità.

jb Mirabile-caruso Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 10.06.14 04:37| 
 |
Rispondi al commento

_________________


L'ebetino dice:

Non si vive di rendita...

Renzi ti ricordo che le Europee ero sono poche settimane fa ...percio non vedo come il PD abbia vissuto di rendita in 2 settimane...
o stai dicendo che dovevi proporre qualcosa di nuovo tra le Euroopee e le Amministritative?


Perche non dici che ti hanno dato un calcio in culo sia a Livorno che a Civitavecchia !


__________

è passato sopra l'India(marò)per andare in Vietnam a comprarsi l'iphone..


vito asaro ha scritto:

"quando lo scontro è tra il pd ed il m5s,il m5s vince.quando lo scontro è tra il potere(quello vero)ed il m5s,il m5s perde.da qualche giorno circola in tv uno spot […] parla dll'europa e dei vari governi locali.il mesaggio che arriva è il seguente:finchè vi limitate a giocare nel vostro cortiletto,ve lo lasceremo fare.godiamoci questo risultato ma,non dimentichiamoci mai del vero potere e,del vero poblema."

"l'euro vivrà.voi morirete.noi,le persone che contano,abbiamo investito tutto su questo......ecco cos'è,veramente,importante.tutto il resto è secondario."

*****

Luci da Alcyone ha scritto:

"proviamo a domandarci perchè durante i secoli scorsi erano presenti innumerevoli "intelligenze" (di svariate nazionalità) che elaboravano pensieri alti, profondi, valenti ed etici ...
non solo "filosofi" (nel senso classico del termine) che cercavano di dare risposte ad innumerevoli domande di carattere morale oltre che politico ...
una presenza esaurita nel corso degli ultimi decenni ... nessuna voce di levatura morale negli ultimi anni ...

perchè ???

è il risultato di una specifica volontà (messa in campo da tempo) che ha agito sugli individui direttamente ed indirettamente ...
direttamente, ad esempio, con l'uso della pubblicità che spinge verso determinati comportamenti sociali ...
indirettamente, ad esempio, attraverso il mondo accademico, la scuola, gli insegnamenti "mirati" (vedasi, per capire, in economia dove ormai vige il pensiero unico) ...

chi comanda (e vuol governare) veramente il mondo ha previsto ed attuato (partendo un mezzo secolo fa) un piano ben studiato nei minimi dettagli ...
un piano che passa attraverso la globalizzazione e che porta al governo unico mondiale ...
in questo piano è previsto che la gente sia istruita "ma non troppo" e soprattutto che non abbia capacità critica e di analisi ..."

*****

Argomenti su cui varrà la pena di tornare e riflettere, ma non lo farò io che qui vi lascio ringraziandovi per l'ospitalità.

Tersite Bompard, Venaus Commentatore certificato 10.06.14 03:02| 
 |
Rispondi al commento

buonanotte blog!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 10.06.14 02:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Matteo Renzi è in Vietnam, ma riavvolgiamo un attimo il nastro e torniamo al G7 di Bruxelles, prima grande uscita internazionale del premier tronfio per la fresca legittimazione popolare del 41% che però non è riuscito a fare il Bomba, date le notizie dal MOSE che gli hanno rovinato la festa.
Ma questo è il meno, roba da italietta provinciale.

Quel che è accaduto al summit di Bruxelles è stato celebrato come il successo di un'Europa che, finalmente, riesce a "parlare con una voce sola" in un alto contesto internazionale.
A dire il vero, tutti i sette Paesi senza la Russia "sempre più isolata dalla Comunità internazionale" (sic) hanno parlato con una voce francamente ridicola (se la cosa non avesse risvolti tragici), con un comunicato finale che recita:

"L'azione della Russia in Ucraina è inaccettabile deve fermarsi".

Va bene, continuiamo pure a far finta di confondere la vittima col carnefice, continuiamo pure a credere che un golpe (con tanto di milizie neonazi e facilitato da CIA, FBI e Blackwater) sia stata una svolta "democratica" e "europeista".

Si chiede poi alla Russia di aprire "un dialogo franco e aperto con l'Ucraina per trovare una soluzione politica alla crisi"

La Russia al "dialogo" sarebbe pure aperta, ma il neoeletto presidente-cioccolataio Petro Porošenko ha posto condizioni francamente inaccettabili per le regioni filorusse.

Si afferma la volontà di creare "un meccanismo coordinato di DONATORI INTERNAZIONALI per assicurare l'effettiva consegna degli AIUTI ALL'UCRAINA e per massimizzare l'impatto dell'ASSISTENZA ECONOMICA"

Mò sta a vedere che alla fine della fiera, per far piacere agli USA, pagheremo noi il conto del gas e il risanamento delle disastrare finanze pubbliche di Kiev…

E ce n'è stato pure per la Siria, dove si auspica "non ci sia posto per Assad nel futuro del paese", dopo le "elezioni-farsa".

Perché, invece le presidenziiali ucraine sono state elezioni serie?
E forse Kiev non "colpisce militarmente il suo stesso popolo"?

Tersite Bompard, Venaus Commentatore certificato 10.06.14 02:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avevo osato dubitare dell'efficienza della Procura della di Torino. Da un lato la litigiosissima e disgregata Procura milanese ottiene sull'EXPO2015 risultati investigativi di assoluto rilievo.
Dall'altro la Procura veneziana che a seguito di una lunghissima indagine fa emergere il sistema gelatinoso politico-affaristico dietro il MOSE.
Mi chiedevo: e a Torino invece? Abbiamo in corso i lavori del TAV in Val Susa dove sono impegnate ditte "chiacchierate" nelle altre due indagini (sia la coop rossa CMC di Ravenna con il COMPAGNO G sempre nel ruolo di "facilitatore" come a Milano, sia la ROCKSOIL della famiglia LUNARDI, come a Venezia), ma i pm R.&P. non ravvisano la minima irregolarità.

Ma devo scusarmi per aver pensato male! Ho saputo infatti che per EXPO2015, al posto del direttore generale arrestato è stato chiamato quello della Torino-Lione: segno che costui qui in Val Susa sapeva ammansire i lupi affamati, che hanno rigato dritto come docili agnellini.

E poi non è affatto vero che R.&P. "dormono", come molti hanno ingiustamente insinuato: oggi per esempio hanno rinviato a giudizio per ASSOCIAZIONE A DELINQUERE un individuo pericolosissimo, ERRI DeLUCA. Pensate, un intellettuale che ha osato fare davvero l'intellettuale (roba da pazzi!) qui l'articolo della Busiar… ehm… La Stampa: http://tinyurl.com/ptsv9vp

Inoltre stanno processando nell'AULA BUNKER delle Vallette quattro pericolosissimi TERRORISTI autori di un proditorio attentato mortale a un compressore nel cantiere di Chiomonte.
Con parecchi altri facinorosi oppositori del progresso sotto processo o già condannati ( http://tinyurl.com/lg57voq )… gulp!

Lo diceva anche il ministro Cancellieri: "No TAV emergenza numero uno!". Devono esser davvero pericolosi, se preoccupavano il ministro più di quattro regioni almeno ostaggio della criminalità organizzata!

*****

N.B.
Dato che sono pavido e non voglio inguaiare né me né questo blog ho usato l'espediente del SARCASMO.

Tersite Bompard, Venaus Commentatore certificato 10.06.14 02:04| 
 |
Rispondi al commento

Bah, prima che tutti i pargoli vadano a nanna, un pensiero al Caro Leader, che è in Cina a cercar di vendere quel che resta del Paese: 他媽的關閉......

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.06.14 01:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ora vado davvero ...
prima però voglio salutare tutti e ...

Tersite o Ale ... fai tu ... ;-)

luci da Alcyone () Commentatore certificato 10.06.14 01:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sigaretta,cuffie con gli u2 e pensiero al M5S e al mitico nostro blog!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 10.06.14 01:14| 
 |
Rispondi al commento

L'avvenire ci tormenta,
il passato ci trattiene,
il presente ci sfugge.
Gustave Flaubert

per continuare la dissertazione sul "tempo" ...

ma ora è "tempo" di salutarvi amici cari ...
Morfeo figlio della notte attende impaziente
ed al risveglio troveremo nuovi rincari
a strozzar la povera gente ulteriormente

:-)

luci da Alcyone () Commentatore certificato 10.06.14 01:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

abbiam parlato di "tempo" e di "spazio" ...

per una strana combinazione mi è venuto in mente un paragone"astronomico" della politica italiana ...

M5S = ca va sans dire ... nomen omen
PDL = una "supernova"
PD = un "buco nero"

tutti gli altri partitini sono degli inutili "asteroidi" ...

;-)

luci da Alcyone () Commentatore certificato 10.06.14 00:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o t
alessandro b torino,amico mio

nn lasci il blog o vengo a prenderti!ti ho già detto che anni fa facemmo stessa tua battaglia ma poi si capì che nn si ottiene nulla,il blog preferisce restare liberissimo e con i rischi che comporta.ma andiam avanti tutti,serve restare uniti o la vincono i troll :))) quindi stop e torna tra noi!!!il caffè a 5 stelle è qui per te!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 10.06.14 00:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma nello spazio ci sarà il pd?
perchè se è così non vengo!!
:))

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 10.06.14 00:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TTIP:
Qualcuno mi sa dire la posizione ufficiale del movimento sul progetto di trattato di scambio europeo con gli usa ( e altri, credo) detto TTIP?
Grazie!

Nikola 10.06.14 00:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il bello della musica

non sono un grande intenditore di musica
ma mi piace un po' di tutti i generi
a condizione che l'ascolto mi dia delle sensazioni piacevoli ...
con un video è ancor meglio (se adeguato) perché coinvolgendo anche la vista le sensazioni ne escono moltiplicate ...

questo pezzo mi mette sempre i brividi (di piacere) ...

http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=no73qeozDxk

:-)

luci da Alcyone () Commentatore certificato 10.06.14 00:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non ho citato la fonte della citazione riportata al mio commento sotto

scusate mi

http://www.treccani.it/enciclopedia/democrazia_(Enciclopedia_del_Novecento)/

P.S. 10.06.14 00:21| 
 |
Rispondi al commento

Pensierino della notte...


Per gli astronauti nello spazio adesso che ora è???


A volte mi piace guardare l'orologio a mezzanotte.

Quando l'orologio del pc (ma anche gli altri)segna
la mezzanotte precisa e segna

00.00

Come può essere 00.00?

Il tempo si annulla in quell'attimo?

Visto che non è ancora finito tutto il giorno prima nè e cominciato del tutto il nuovo giorno.

La lancetta (virtuale) per metà è ancora nel giorno precedente.


O forse per un attimo infinitesimilionesimiliardesimo la lancetta è inentrambi i giorni.

Il quasi passato e il quasi nuovo.

O è solo che il 'tempo' come lo intendiamo noi umani semplicemente nn esiste?

Mah...


Se non ci sarebbero i semafori nelle città italiane
che cosa succederebbe? succede che i politici rubano sempre i soldi pubblici è l'italia e i suoi abitanti muoiono di debito pubblico fatto dagli amministratori politici.

claudio a., verona Commentatore certificato 10.06.14 00:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"La vera sconfitta è quella di chi non lotta!"

Morena ., ferrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 10.06.14 00:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ora che i ballottaggi sono alle spalle parliamo di cose serie. Qualcuno si è chiesto come mai il subumano impostore dopo le elezioni non ha calcato la mano contro il movimento dopo il 40% ottenuto? O rubati, per meglio dire. Come mai? Fairplay? Niente di tutto questo, gli hanno semplicemente consigliato di tenere i toni bassi e acqua in bocca per evitare di alzare un anche solo granello di polvere e sperare che nessuno chieda il riconteggio delle schede, un pò come quando un ladro fa una rapina e per qualche tempo deve rimanere tranquillo e stare fuori dal giro per non dare nell'occhio. Sul voto di due settimane fa non si può tacere, bisogna fare ricorso alla Corte di Cassazione e chiedere il riconteggio dei voti in maniera trasparente, pulita e inoppugnabile. Questa non è un'opzione ma è un dovere ineludibile per i fondatori nei confronti di chi ha votato e che sostiene il movimento perchè qui mancano all'appello circa 2 milioni di voti che si sono magicamente trasformati in voti al partito degli euro-ritardati pidioti (più un aiutino ad Alfano per superare lo sbarramento del 4%). Ricontiamo le schede e avremo ragione sui brogli, ci metto la mano sul fuoco.

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.06.14 23:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buona sera Amici,

***** SICUREZZA E TUTELA DEGLI UTENTI DEL BLOG
(adesione all'iniziativa promossa da Francesco Folchi, AmoR)

Cliccando sulla "busta bianca" in alto a destra ( http://www.beppegrillo.it/contattaci.php ) e compilando l'apposito form selezionando le categorie "Sito web" -> "Segnalazioni" (Soggetto: "Sicurezza e tutela degli utenti sul Blog) ho inviato allo Staff il messaggio riportato nella Discussione.

PROPONGO A TUTTI GLI UTENTI CHE HANNO AVUTO IL NICK CLONATO O L'ACCOUNT BANNATO DI FARE ALTRETTANTO

(poi da domani terminerò il mio sciopero del commento).

*****

[segue nella Discussione…]

Alessandro B., Torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 09.06.14 23:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Devono governare regole ferree, senza emendamenti né scappatoie. Non bisogna lasciare il governo alle persone, ma alle regole.
Ciò che prima era lasciato alla discrezionalità, che implica doti di onestà e indipendenza che pochissimi hanno, deve essere governato esclusivamente da regole. Il non-statuto è una regola; lo sono la restituzione dei rimborsi elettorali, lo sono i due mandati, lo sarebbe il politometro. Una regola non ha bandiera politica, non ha orientamenti, non può essere cambiata, non può essere corrotta, non invecchia e non ha bisogni o tentazioni.
Basta saperle scrivere, le regole, ed applicarle. O M5S è fatto tutto di geni della lampada? Come mai M5S è riuscito a mantenere una linea, ad allontanare chi non rispettava gli impegni di programma firmati, a restituire i soldi?
Rispondete troll e guardoni vari, perché i vostri amici 40% non fanno lo stesso? Qualcuno di voi si è posto la domanda? Gliel'ha posta? Perché il politometro non è stato votato?
Se ci date una buona risposta può darsi che saremo noi a cambiare idea.... Ma la risposta so che non arriverà.

Fab T. Commentatore certificato 09.06.14 23:51| 
 |
Rispondi al commento

Livornesi, Civitavecchiesi (si chiamano così?...bho...) Bagheresi, avete tutta la mia AMMIRAZIONE.

Dino Colombo. Commentatore certificato 09.06.14 23:50| 
 |
Rispondi al commento

buonanotte blog!
a domani


Se solo qualche anno fa mi avessero fatto scommettere un milione di euro che ci sarebbe stato un sindaco 5 Stelle a BAGHERIA!...(VEDI GOOGLE per capire cos'era Bagheria per la mafia fino all'altro ieri...) non ci avrei mai creduto e avrei perso un milione di euro.

Grazie beppe di questo autentico miracolo.

PS: E meno male che ci siamo rifatti delle europee se no chi vi sopportava 'depressi' per un'altra settimana?...:))

Dino Colombo. Commentatore certificato 09.06.14 23:47| 
 |
Rispondi al commento

vorrei chiarire a tutti coloro che hanno ed avranno la bontà di seguirmi (leggendo i miei commenti) che il mio nick è "luci (minuscolo) da Alcyone (una stella ... come tutti noi) ... dove luci non è un nome di donzella ma è il plurale di "luce" (dal latino Lux) ...
quindi ha un significato metaforico e simbolico ...

questo vale almeno fino alla prossima "bannatura" ...

f.to Claudio - Albavilla ...

;-)

luci da Alcyone () Commentatore certificato 09.06.14 23:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

pensierino della notte ...

un suggerimento per evitare il susseguirsi degli episodi di cancellazione di commenti da parte di Trolls ...
impedire l'automatismo della cancellazione ...
al raggiungimento di 5 "segnala commento inappropriato" dovrebbe intervenire un membro dello staff che, leggendo il commento, valuta e decide se cancellare oppuure no ...

luci da Alcyone () Commentatore certificato 09.06.14 23:42| 
 |
Rispondi al commento

Le ricette per contrastare questi ladri ci sono, tutti i politici le potrebbero dare, però non lo fanno perchè spazzeranno via anche loro.
Abbiamo l'esempio di Berlusconi che è stato spazzato via con una legge votata anche da lui.

claudio a., verona Commentatore certificato 09.06.14 23:37| 
 |
Rispondi al commento

o t
ma che caldo bastardooo a milano raga!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 09.06.14 23:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la democrazia è quell'esercizio di perpetua messa in discussione del potere amministrativo vigente
se così non fosse è regime
(anonimo)

questo post scriptum mancava

P.S. 09.06.14 23:15| 
 |
Rispondi al commento

C'è un declino dell'intelligenza, quella individuale e quella collettiva, quella inconscia che guida l'istinto di sopravvivenza, e quella conscia che guida la facoltà di capire, apprendere, giudicare e quindi distinguere il bene dal male.


- Oriana Fallaci -

che.beppe.grillo

Heracles Mediolanum Commentatore certificato 09.06.14 23:13| 
 |
Rispondi al commento

Amici del Movimento, forse non tutti sanno che... il portavoce del Movimento in consiglio comunale veneziano, Gianluigi Placella, ha scritto a suo tempo a Beppe Grillo una bella letterona perché secondo lui il nostro Movimento doveva fare accordi di governo (in particolare per la città) col PD. Sarebbe stato proprio fantastico, non credete? PLACELLA, PENTITI!

Sergio2 Bevilacqua, Venezia Commentatore certificato 09.06.14 23:13| 
 |
Rispondi al commento

La rettitudine va costruita con la cultura e la consapevolezza del bene comune.
Vi sono persone che hanno dato la vita per questo
Uno per tutti Giorgio Ambrosoli

Vi ricordate il ministro che disse
Con la cultura non si mangia

Rosa Anna Oioli 09.06.14 23:10| 
 |
Rispondi al commento

Una civiltà che non ponga domande, che spella dal proprio ambito tutta la sfera dell'inquietudine, del criticismo e della ricerca, sfera espressa appunto nelle domande, è una civiltà paralizzata,
immobile, al palo, visto che un mondo immobile e muto si governa assai meglio.

da. IMPERIUM - Ryszard Kapuschinsky -


che.beppe@grillo

Heracles Mediolanum Commentatore certificato 09.06.14 23:07| 
 |
Rispondi al commento

Non me ne vogliano i livornesi .la mia e ammirazione con una punta di invidia.per il coraggio di cambiare.così come in tutti i comuni gia 5 stelle.vi prego voi che ci rappresentate portate avanti questo esempio.affinché nessuno abbia più paura di cambiare.
Con sincera gratitudine.

savi s. Commentatore certificato 09.06.14 23:07| 
 |
Rispondi al commento

http://www.informarexresistere.fr/2012/07/23/tso-la-proposta-ciccioli-da-medioevo-manicomi-e-lavaggio-del-cervello-ai-giovani/

o questa?????

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 09.06.14 23:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

È la prima volta che guardo l'aria che tira e si può dire che la conduttrice è + truffaldina della Gruber.
Poi alle prossime elezioni il voto lo darò al PD di Cuperlo, perchè con questi del PD compri uno e te ne danno due, ti danno il pacchetto completo il governo e anche l'opposizione.

claudio a., verona Commentatore certificato 09.06.14 23:04| 
 |
Rispondi al commento

Dicono che il M5S ha strappato Livorno alla cosiddetta 'sinistra'.

Ma quale 'sinistra'?

Al più l'hanno strappata alla Democrazia Cristiana.

E i Livornesi hanno capito che di sinistra in questa 'sinistra' non c'è più NIENTE.

Dino Colombo. Commentatore certificato 09.06.14 23:03| 
 |
Rispondi al commento

L'ignoranza non è la semplice e passiva mancanza di sapere. bensì un atteggiamento attivo, un non voler sapere, un rifiutarsi di penetrare in quella sfera, un rigetto. In una parola il non sapere sarebbe piuttosto un antisapere.

- Karl Popper -

Buona sera blog


che.beppe@grillo

Heracles Mediolanum Commentatore certificato 09.06.14 23:00| 
 |
Rispondi al commento

Sorte noscia vogliono mettere nei supermercati uno scaffale e vendere prodotti scaduti per le persone che non arrivano a fine mese
Io propongo: scaffali con formaggio amuffito
Scaffali con latte bollito 10 volte
Scaffali con carne in putrefazione
Cosi alla fine crepano tutti
Perché adesso mangiano poco e le probabilità di morte sono scarsi i siicidi non convincono quindi quale miglior soluzione avvelenare poco temoo ottimo risultato in massa

luca cappilli, cavallino lecce Commentatore certificato 09.06.14 22:54| 
 |
Rispondi al commento

mmmh

exalè exmagno, alto Commentatore certificato 09.06.14 22:50| 
 |
Rispondi al commento

caffè a 5 stelle qui!!!ed ora torniamo a pensare all'europa e a con chi far gruppo!!!!io scelgo farage!!come inizio!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 09.06.14 22:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non è un caso che molti abbiano attribuito la frase del sondaggio alla Moretti. Lei infatti, il 4 giugno, alla domanda della Gruber “Nel PD Veneto non avete mai avuto delle perplessità sul vostro sindaco di Venezia Giorgio Orsoni che è stato arrestato oggi?”, ha risposto: “Assolutamente no, né tantomeno ce l’abbiamo oggi sull’amministrazione comunale di Venezia.”
Leggere questo libro di Renzo Mazzaro potrebbe rappresentare un valido compito per l’estate sia per Cacciari che per la Moretti.

Francesca B., Ovada Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.06.14 22:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao BLOG

Salvino Segreto Commentatore certificato 09.06.14 22:32| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo è orribile che esponenti dell'Istituzione religiosa parteggino per coloro che sguazzano nella corruzione. In tutti i Testi Sacri della Terra di tutti i tempi, la corruzione è considerata la peggior bestemmia che l'uomo possa compiere!
Ma siamo entrati in una nuova "Era" ad insaputa di costoro, ove la corruzione non è più perdonata n'è in Cielo n'è in Terra e qualche primo segno di questo nuovo incedere ci appare già evidente man mano che trascorre il tempo.

Pier Luigi Tenci, Torino Commentatore certificato 09.06.14 22:26| 
 |
Rispondi al commento

Ormai,v'ho fatto ascorta' de tutto...

http://youtu.be/pwOXFOTagSE

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.06.14 22:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sto seguendo la trasmissione di mirta merlino su la7 tale sta affermando che non sono ladri i ladri ma sciacalli chi li denuncia vale a dire noi del M5S.una pernacchia per mirta!

claudio masiello, roma Commentatore certificato 09.06.14 22:23| 
 |
Rispondi al commento

OT OT OT OT OT

✩✩✩✩✩


ONESTA' + COERENZA + CREDIBILITA' = M*****
M***** + ONESTA' + COERENZA = CREDIBILITA'

ONESTA' + COERENZA + CREDIBILITA' = M*****
M***** + ONESTA' + COERENZA = CREDIBILITA'

ONESTA' + COERENZA + CREDIBILITA' = M*****
M***** + ONESTA' + COERENZA = CREDIBILITA'

ONESTA' + COERENZA + CREDIBILITA' = M*****
M***** + ONESTA' + COERENZA = CREDIBILITA'

✩✩✩✩✩


Quando il popolo italiano sarà contagiato dai virus sopranominati, allora ci sarà il vero cambiamento di questa nazione.

Ragazzi siete grandi, state cambiando l'Italia malgrado resistenze forti del potere che governa la nazione.

è x questo che continuerò a ringraziarvi ad ogni vostro successo.

saluti al blog

da nessun copy
elettore ✩✩✩✩✩

nessun copy 09.06.14 22:12| 
 |
Rispondi al commento

***** FUORI TEMA *****

uno di noi: "qualcuno ha un link dove poter trovare i risultati di
……………………tutte le sezioni di tutti i 62.000 seggi dove si è
……………………votato per le europee?"………………………………..


mario marini: "una verifica attendibile si potrebbe fare soltanto
………………… sommando i dati pervenuti ai Comuni da ciascuna
………………….sezione. Un lavoro che impegnerebbe un
………………….battaglione di certosini"…………………………………


Signori uno di noi e mario marini,

la ricerca che Voi siete interessati a fare - e suppongo, con molto realismo, siano interessati a conoscerne i risultati moltissimi dei nostri Iscritti ed Elettori - è una iniziativa che il Movimento DEVE fare se non altro per dimostrare alla Nazione intera la sua determinazione e dedizione alla VERITÀ.

Noi siamo di fronte ad una Elezione che vede PD e M5S testa a testa alla vigilia delle elezioni, e ad un risultato che vede lo spostamento di un 10% tondo dal M5S al PD: una cosa mai verificatasi, un risultato così palesemente sconcertante e sospetto che, a lasciarlo disatteso nella sua verifica, equivarrebbe ad un atto di pura irresponsabilità politica!

Quale sarebbe, in pratica, la difficoltà che dovremmo affrontare per portare luce su questo stranissimo evento elettorale? Rilevare dai Comuni i risultati di ogni sezione elettorale: posto - come calcolato da uno di Voi - che il numero delle sezioni si aggirino a circa due milioni - un'attivazione di ventimila di noi iscritti al Movimento, a cento sezioni cadauno, porterebbe nel giro di qualche mese alla chiarificazione definitiva di questo enigma.

È una iniziativa che DEVE essere presa e portata a conclusione, non solo per la ragione già detta, ma anche perché sul Movimento NON rimanga per sempre l'alone di non saper DECIDERE e di non saper PERSEGUIRE!

Per non parlare, poi, delle gravissime ripercussioni politiche nel caso dovesse essere accertato l'esistenza di uno BROGLIO avvenuto ad altissimo LIVELLO!

Pensiamoci sopra. Ed attiviamoci subito!

Cordialmente.


jb Mirabile-caruso Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 09.06.14 22:09| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

solo un saluto di passaggio
buonasera blog!!


mi sto guardando una tv australiana,ma perchè dovrei pagare il canone allora?

mazinga z 09.06.14 22:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Allora la smettiamo di pensare alla politica come al campionato di calcio? Facciamo il tifo a prescindere, la nostra squadra non sbaglia mai e quando si perde è colpa dell’arbitro, poi basta una vittoria per dimenticare tutto e per dimenticare il lavoro enorme che c’era da fare fino a ieri.
Già, proprio fino a ieri, quando l’allenatore era a rischio esonero, ed oggi, gli stessi che ieri ne chiedevano le dimissioni, lo inneggiano e lo portano in trionfo.
La politica non è una vittoria, la politica è un progetto, una visione comune del domani, non è cercare vendetta ma curare i mali, e la campagna elettorale è l’inizio della strada, e più il progetto politico è giusto e più la strada è irta e tutta in salita, l’elezione è uno dei primi passi e forse il più facile. Il difficile è amministrare.
Amministrare è servire e proteggere tutti i cittadini, non è divisione ma unione d’intenti verso l’unica cosa importante, il bene comune. La politica è curare gli interessi, non i propri però, l’interesse da curare è quello comune, dentro al comune, dentro alla casa dei cittadini. Buon lavoro sindaci, buon lavoro a voi, servitori dei cittadini.

marco barbon Commentatore certificato 09.06.14 21:52| 
 |
Rispondi al commento

NOGARIN OSPITE DALLA "BILDERBERGER DALLE LABBRA A CANOTTO" su La7 (2)

Ascoltare le domande GRUBER e DAMILANO a FILIPPO NOGARIN è stato stucchevole: che lo facciano apposta o che proprio non ci arrivino, i due hanno continuato a rivolgere a un esponente del M5S domande tutte interne alla koinè partitica (le "alleanze" vs il "monocolore"), mentre è impossibile capire il M5S senza l'elasticità necessaria a coglierne il cambiamento di prospettiva. Ma probabilmente è una cosa voluta, per tentare di comunicare allo spettatore "vedete questi vi raccontano di essere diversi, ma arrivano a conquistare i Palazzi del potere e diventano tutti uguali, con gli stessi problemi dei partiti".

Una domanda di MARCO DAMILANO al neo-sindaco di Livorno, fatalmente, non era però mal posta. Mi riferisco a quando il giornalista debenedettino ha chiesto a Nogarin se accetterebbe una eventuale autocandidatura di PAOLO VIRZÌ come ASSESSORE ALLA CULTURA. Purtroppo un Nogarin eccessivamente "dialogante" ha detto di non avere preclusioni, che persino il nome di Virzì potrebbe essere valutato.

E dire che un PAOLO VIRZÌ schiumante LIVORE per la vittoria pentastellata nella sua città aveva dichiarato oggi all'HUFFINGTON POST ( http://tinyurl.com/pnb8sa9 ):

"Ho sentito le sue prime dichiarazioni [di Nogarin, ndr], seguito i collegamenti televisivi con lui. È stato imbarazzante; imbarazzante che non sapesse rispondere alle domande che gli rivolgevano, che perdesse la pazienza, che si rifugiasse negli slogan; straziante che combattesse con la lingua italiana."

(insomma, lo detesta cordialmente).

Inoltre, continua Virzì, "non sembra esserci da parte sua un progetto di governo della città. Nogarin ha già annunciato che farà UN BANDO SU INTERNET PER CERCARE I SUOI ASSESSORI, chi vuol farlo si candidi e mandi un curriculum".

Su questo punto DISPIACE rilevare la ripetizione dell'ERRORE DI PIZZAROTTI: il sindaco dovrebbe avere già deciso L'OSSATURA PORTANTE della sua giunta, come garanzia di coesione.

Tersite Bompard, Venaus Commentatore certificato 09.06.14 21:51| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

Chiedo scusa all'autore del post e dell'ibbbro.

BAGHERIA 5 STELLE.

Vorrei fare un complimento gigante a tutti i ragazzi siciliani, perchè diciamoci la verità, nel resto d'Italia si ha che fare con la feccia, in Sicilia con la Mafia.

I magnifici risultati ottenuti sull'isola valgono doppio.

E non dimenticate che è dalla Sicilia che è cominciata l'onda d'urto 5 Stelle.

Grazie ragazzi.

Fine O.T.

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 09.06.14 21:50| 
 
  • Currently 2.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Ora tutti sanno cosa fare per il MOSE e per l'EXPO.
Forse perchè sono cominciati poco tempo fa.
Mi spiego perchè nessuno parla ancora della TAV.
Praticamente non è ancora nata in confronto.

exalè exmagno, alto Commentatore certificato 09.06.14 21:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sig.mazzaro la ringrazio infinitamente per un altro pezzetto di realtà.che tra l altro aveva già scritto in un libro.mentre leggevo questo articolo mi sembrava che lo raccontasse il ns Beppe..con quella cadenza inconfondibile.a noi ignoranti di quel sistema che ci intimidisce .che immaginiamo invincibile.sarebbe bello saperci persone.esattamente come quelli..quelli se non respirano muoiono come noi.se non cagano pigliano la purga.ma signore mio quante panze c hanno!!!!.1panza e 1 buco del culo .come tutti.ma chi non si vende e libero

savi s. Commentatore certificato 09.06.14 21:41| 
 |
Rispondi al commento

Bill Maher (sub ita) L'ateismo non è una
religione

http://youtu.be/n_7RprZPvTQ

loadin... 09.06.14 21:39| 
 |
Rispondi al commento

Ma possibile? Ancora? Da Mirta MERLIN all'"Aria che tira" NON C'È NESSUNO DEI 5S, ancora trovi tutti i partiti meno il nostro!?!?! Poi non meravigliamoci se non ci votano e dicono che i 5S non fanno niente.

Rossana P., Genova Commentatore certificato 09.06.14 21:37| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo il livello del giornalismo di informazione in italia si limita a pubblicizzare i libri di Vespa
di Dell'Utri ecc. i vari santoni del giornalismo ne hanno mai parlato Santoro Floris ecc.
Dimenticavo della questione mose ne ha parlato la Gabanelli.

adriano 09.06.14 21:31| 
 |
Rispondi al commento

Benigni non perde occasione e battuta per crearsi dei meriti con il vincitore di turno. La sua "furbizia" da toscanaccio di basso rango è plateale e per certi versi vergognosa. Ha avuto grandi vantaggi con un film (ma soprattutto con un tema)azzeccato ed ora incensa Renzi, come a suo tempo fece con Berlinguer, oltre ogni pudore. Ma quale vero valore morale emerge dalle sue miserelle e banali battute? Cosa insegna di moralmente valido ai giovani di oggi? Si è mai accorto dello squallore in cui hanno trascinato il Paese i suoi compari di merende ? Non c'è solo la banalità del male; in questo caso esemplare c'è la banalità dell'intelligenza! Facciamo un confronto tra questo arzillo e frenetico pigmeo (cui peraltro dobbiamo riconoscere una grande abilità ginnica) con il nostro grande (questa volta senza fallo) Grillo. Il genovese mette eroicamente in ballo la sua quiete e la sua fama pur di smuovere (e con quali risultati) una massa amorfa di milioni di italiani invitandola ad una vera presa di coscienza e ad una reazione civile. Questo è un uomo! Gli siamo grati per ciò che contro tanti istrioni patentati sta costruendo. Grazie Grillo !!

Cavanna Lino 09.06.14 21:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma poi non ho capito.
gli sbarchi
Ma dove li splendono questi € 90?
Che pagano?
Glieli danno in mano?
Su un conto? Di una banca?
Tessere? bonus boh
Ma soprattutto:
Com'è questo meccanismo che loro gli arrivano € 90
e scusa dove come, in quanti sono?
CHI controlla chi li distribuisce e chi li prende?
Grazie

Matteo Brida (teobz), Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.06.14 21:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E,ora,'n ber testo...

http://youtu.be/7Fa9N01n3b4

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.06.14 21:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NOGARIN OSPITE DALLA "BILDERBERGER DALLE LABBRA A CANOTTO" su La7

Notare come gli altri due ospiti (l'ex magistrato Gherardo Colombo e Marco Damilano dell'Espresso) vengono lasciati parlare dalla conduttrice, che permette loro di articolare compiutamente i ragionamenti annuendo e letteralmente "guardandoli in bocca" mentre si esprimono.

Quando la parola viene data a Filippo Nogarin (già svantaggiato dal collegamento esterno), invece, questi viene interrotto cercando di coartarlo ad esprimere giudizi che egli non intende minimamente esprimere e ogni domanda è concepita non per informare e per far scoprire agli ascoltatori un protagonista politico nuovo per i non-livornesi, ma solo ed esclusivamente per METTERE ZIZZAGNA tra lui e il M5S, tra il M5S livornese e Beppe Grillo, tra lo stesso Grillo e Federico Pizzarotti, per "fargli tana" sulle possibili alleanze etc., anche con manovre di aggiramento "a tenaglia" combinate fra Gruber e Damilano.

Serviva davvero questa comparsata in territorio apertamente ostile come "battesimo mediatico" del neo-sindaco, che è persona assai pacata e compassata nei modi?
Me lo chiedo ma non so dare una risposta.

Forse lo scopo ultimo non era permettere a Nogarin di esprimersi e farsi conoscere bensì di usare un talk televisivo per piantare una bandierina pentastellata e rendere plastica una vittoria non solo significativa per la Città di Livorno ma anche densa di significati simbolici: Livorno è una delle città più rosse d'Italia per tradizione, ed è il luogo dove nacque il PCI nel 1921. Ora è amministrata da un sindaco del M5S e il passaggio da "Otto e mezzo" ne è l'ufficializzazione mediatica.

Tersite Bompard, Venaus Commentatore certificato 09.06.14 21:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie M*****

Grazie Beppe

Grazie Casaleggio

quando si inizia una guerra, può succedere che si perdano delle battaglie, ma se uno sa x cosa lotta
e la causa è giusta, alla fine la vittoria ci sorriderà.

Auguri ai neoeletti del M*****

saluti a tutte le stelle del blog

da nessun copy
elettore ✩✩✩✩✩

nessun copy 09.06.14 21:17| 
 |
Rispondi al commento

Notizia data il giorno dopo le elezioni!

La Marina Militare lancia l'allarme. : "Dieci militari positivi alla tbc"
Questa decina di casi non deve far suonare nessun campanello d’allarme - precisano dalla Marina Militare - Il test di Mantoux viene fatto a chi lavora di routine nella missione ‘Mare Nostrum’, se poi il soggetto è positivo si procede con un altro test.

Il protocollo sanitario è rigido e in questi casi condiviso con il ministero della Salute”. Nella missione ‘Mare Nostrum’ ogni aspetto sanitario “ha come obiettivo la prevenzione della salute dei militari coinvolti e dei migranti che vengono soccorsi. Dispositivi medici come tute, guanti e mascherine isolano gli operatori sanitari permettendo i controlli e le visite in perfetta sicurezza e isolando anche il resto dell’equipaggio delle navi impegnati in mare. Queste ultime poi vengono sanificate dopo ogni operazione”, si sottolinea.


Salvini attacca il governo Renzi: "Questa gente riporta malattie che avevamo sconfitto da anni"
Sui clandestini extracomunitari Salvini ha ragioni da vendere, purtroppo però quando si è costretti a dire: "IO L'AVEVO DETTO" è già tardi

non vedo perche' indignarsi : e' la semplice realta della vita.
d'altronde il buonismo ( che solo grulli e sinistrati non vedono e continuano con la storiella della ricchezza) ha i suoi costi...

scusate: ma che tipologia di cultura dovremmo apprendere da questi cercatori di welfare ?
i bonghi ? i vestiti sgargianti ? le macumbe ? la violenza e spaccio ? l'osso al naso ed il pentolone per cuocere l'uomo bianco ? il cous cous ? la lapidazione ? il burka

Anastasio della Forcoletta Commentatore certificato 09.06.14 21:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

eppure pè me è corpa vostra.....
Bonasera blogghe...gente sveja li livornesi

luis p., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.06.14 21:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Più regime dittatoriale di così, con governi tricolore telecomandati ed eterodiretti dall'estero. Addirittura ben tre primi ministri piazzati senza passare dalle urne elettorali a palazzo chigi da Giorgio Napolitano (il presidente abusivo ed illegittimo in base alla sentenza della Corte Costituzionale numero 1/2014), di cui due sono membri a tutti gli effetti della setta terroristica Trilateral Commission. Ecco altra setta teroristica, i componenti sono,il presidente abusivo, Letta e il famoso massone Mario Monti.
#vinciamopoi
#vinciamopoi

antonio b., nibionno Commentatore certificato 09.06.14 21:13| 
 |
Rispondi al commento

Oggi abbiamo liberato altre 3 città. Come gli alleati nella seconda guerra procediamo lentamente perché gli avversari sono ostici e il terreno insidioso ma la vittoria é dalla nostra parte. Coloreremo a 5 stelle tutta l'Italia!

Lorenzo C., Parma Commentatore certificato 09.06.14 21:08| 
 |
Rispondi al commento

[b]ATTENZIONE[/b]: Ciao a tutti ho ricevuto questa mail da Vodafone(??):
Promozione Vodafone ricarica adesso la tua sim Vodafone di 5 EURO , Riverai [b](è scritto proprio riverai)[/b] Sul tuo telefonino altri 5 EURO in omaggio e un bonus di 2000 minuti.
Verso tutti riceverai ben 10 EURO accedi al servizio Tutti gli importi si intendono IVA inclusa.
Attivando il servizio si accettano le Condizioni Generali di Contratto relative ai promo.
Promozione: http://www.vodafone.it/promozione/promo ... sez=Summer
Ma il link reale è questo:
http://www.schoenmakers-verhuur.nl/wp-c ... onCAN=7158

[b]DOVE E' ATTIVA SOLO LA POSSIBILITA' DI FARE LA RICARICA TRAMITE CARTA DI CREDITO.[/b]

Fabrizio Annese Commentatore certificato 09.06.14 21:05| 
 |
Rispondi al commento

comune di Bari:

PARTITO DEMOCRATICO
EUROPEE 53.288 COMUNALI 88.371

MOVIMENTO 5 STELLE BEPPEGRILLO.IT
EUROPEE 45.660 COMUNALI 13.653

In 32.000 ci hanno lasciato?

uno di noi 09.06.14 21:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Misteri della giustizia a Matera in Basilicata. La vicenda riguarda il deposito di scorie nucleari in territorio lucano. Durante il governo Berlusconi era stato individuato il comune di Scanzano J.in un apposito decreto. La decisione, secondo il verbale del Consiglio dei Ministri dell'epoca riportava un'accettazione morbida da parte del Presidente della Regione lucana, Filippo Bubbico(PD ora viceministro di Renzi). Il Ministro Giovanardi lo disse in un'intervista e fu querelato da Bubbico. Il Trubunale dei Ministri di Cz assolse il ministro. Una testa locale riportò l'intervista di Giovanardi in un articolo e ha anche prodotto la copia del verbale del Consiglio dei Ministri. Bubbico ha querelato i giornalisti per diffamazione e il Tribunale di Matera ha condannato i gioornalisti. Viva la libertà d'informazione e l'incoerenza della giustizia italiana.

Nino Grilli 09.06.14 21:01| 
 |
Rispondi al commento

Oggi abbiamo dato tre calci in culo a chi diceva che eravamo finiti.

Lorenzo C., Parma Commentatore certificato 09.06.14 20:59| 
 |
Rispondi al commento

A LIVORNO C'È STATO UN VOTO SESSISTA... F.TO BOLDRINI

aniello r., milano Commentatore certificato 09.06.14 20:53| 
 |
Rispondi al commento

Il mio animo ghandiano mi impone di metterli, tutti, al muro: magari poi si spara a salve, ma te li immagini i rigonfiamenti sul retro dei pantaloni? E poi.....sequestrare TUTTO fino al 4/5 grado di parentela, compresa quella acquisita!

vilmo p., bolzano Commentatore certificato 09.06.14 20:52| 
 |
Rispondi al commento

Scivolone del Commissario Unico all'EXPO 2015 da Lucia Annunziata. Giuseppe Sala dichiara di aver messo a disposizione il suo mandato al Presidente della Repubblica che non è competente sulla sua nomina, confessando la subalternità politica al vero capo del PD, Giorgio Napolitano. Lucia Annunziata (forse) se ne accorge oppure lo da per scontato e cambia discorso. Quanti giornalisti se ne sono accorti?

Nicola Pasqualato, Treviso Commentatore certificato 09.06.14 20:50| 
 |
Rispondi al commento

Che goduria oggi in ufficio a vedere la faccia dei miei colleghi tutti PD avere appreso della vittoria del M5S a Livorno, la culla storica dove tutto ebbe inizio nel 1921.
Non conosco un livornese che non sia o sia stato comunista.
E ora? devono risicare. Mi auguro che il nuovo sindaco faccia un notevole lavoro per una città ridotta come Nuova Deli.
Ci siete mai stati a Livorno? Uno schifo di città, lasciata alla deriva, sudicia e puzzolente, una pattumiera a cielo aperto governata da sempre dai rossi.
Ci voleva il M5S per dare uno scossone a questi presuntuosi che sono convinti di essere i migliori. Aggettivo che mi ricorda qualcuno...

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 09.06.14 20:36| 
 
  • Currently 1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A proposito degli ultimi ballottaggi, altro che la vittoria cinque stelle a Livorno! Ma voi mette la gara a Civitavecchia, regno dell'ENEL, col sindaco cinque stelle! Quelle sò cose serie! Un sindaco cinque stelle dopo che per decenni ce n'è stato uno EX dipendente ENEL in aspettativa, sindacalista CGIL che all'ex ENTE ELETTRICO tyutto ha concesso fino a far cdiventare Civitavecchia un concentrato UNICO di centrali ENEL!
2 min · Mi piace

Bruna Gazzelloni 09.06.14 20:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e ora di controllare tutti gli appalti in italia anche quelli odor di corruzioni e tangenti del lazio ospedali nuovi da fare e quelli vecchi abbandonati e questo metodo odora di appalti nuovi tangenti nuove ed il cittadino come al solito ne paga le maggiorazioni ed il costo maggiorato delle opere per interessi tangenti spalmate alle tasse dei cittadini ed ulteriori oneri a carico dei cittadini gabbati e tassati 10 volte ecco il sistema lobby appalti tangenti imprenditori ditte sempre le stesse a mangiare ed ha pagare tangenti estromettendo le altre fregate dai politici in appalti pilotati in partenza e la gara è tarroccata.....e va sospesa e annullata ma la casta non vuole...perché ha già preso....

antony gentile (antonelli), pavona Commentatore certificato 09.06.14 20:29| 
 |
Rispondi al commento

Caro Mazzaro,
apprezzo il suo articolo/denuncia e lo condivido in quasi tutto eccetto la parte finale dove lei sostiene che non e` un problema di onesta/disonesta` bensi` di regole.
Caro Mazzaro, e` vero semmai il contrario, le regole sono fatte per essere aggirate (fatta la legge trovato l'inganno)e il fatto che lo scandalo del Mose sia venuto fuori lo si deve a magistrati e finanzieri che sono andati contro i loro superiori...lei crede che lo abbiano fatto in virtu` delle regole o della loro` onesta?

Luca C 09.06.14 20:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe sa BENISSIMO che il tempo dei comizi sensazionalistici e generalisti è FINITO.
lui è stato il trampolino di lancio per il M5S ma adesso la nostra roccaforte è e deve essere sempre di più il TERRITORIO.
laddove i MEETUP hanno lavorato bene senza adagiarsi sui risultati delle politiche 2013, abbiamo stravinto, anche alle europee, e il mio comune ne è la dimostrazione: 4016 voti alle politiche, 10.000 alle europee stracciando il PD.
il M5S prevarrà sempre di più sul territorio perché non percepisce rimborsi elettorali, fa politica a spese proprie e farà sempre e SOLO gli interessi dei cittadini, di TUTTI i cittadini, anche di quelli che non lo votano.
è una spirale inarrestabile.
vinceremo poi.
ok, nessun problema...
siamo persone PAZIENTI.


Azz...mi son perso il mantovano..troppo tardi!
Anche l'Ivanona la culona ...la seghista del trentino!

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 09.06.14 20:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Livorno è SUCCESSO QUALCOSA?
HAIIIII!
……..…..../´¯/)
……………/….//…
…………./….//
…../´¯/…./´¯\
.././…/…./…./.|
(.(….(….(…(.).)
.\……………/.…/
..\………………/
….\…………../…
PROBLEMI PD?????????
CREMA PENTASTELLE...IN TUBETTO O IN SUPPOSTE.
PIU' EFFICACE IN SUPPOSTE!
SUCCHIARE PRIMA DELL'APPLICAZIONE!

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 09.06.14 20:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'abusivo che occupa il quirinale è un soggetto veramente senza vergogna, ha avuto la faccia di bronzo nel affermare la sua educazione antifascista, lui che ha militato nelle camice nere, e conte di savoia, cosa che forse grazie alla sua senilita fa finta di non ricordare

graziano ., pisa Commentatore certificato 09.06.14 20:18| 
 |
Rispondi al commento

complimenti ai nuovi sindaci e buon lavoro.
comunque vengo al dunque ma si può che ancora ad oggi abbiamo un presidente del consiglio non eletto dal popolo, è che si presenti in Vietnam insieme al suo amico Colannino (BANCHIERE :( )e a nostre spese si porta altri industriali a investire nel paese vietnamita, ma chi ha votato PD alle europee si deve solo vergognare visto che hanno tutti il vizio di portare industriali all'estero a investire e cavolo nessuno pensa di portare in italia industriali a investire nel nostro paese. il Prodi di turno porta oltre 800 industriali in Cina per fare accordi per costruire li le industrie, poi arriva l'altro buono anche quello Berlusconi, ne porta 400 in turchia per fare investimenti anche li. ma ITALIANI se c'é ne sono ancora ma vi rendete conto dove siamo e dove ci stanno portando queste politici?? e non dico altro perchè a me mettono dentro e loro ladri stanno fuori.

luigi vassallo, mantova Commentatore certificato 09.06.14 20:14| 
 |
Rispondi al commento

Risposta a exalè exmagno

E' proprio la manutenzione ordinaria e non delle paratie del Mose il vero affare delle ditte costruttrici.
E' lí che recupereranno i soldi delle mazzette.

vauro meliconi Commentatore certificato 09.06.14 20:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

★¸.•°*”˜˜”*°•.¤☆★¸.•°*”˜˜”*°•.¤☆
★¸.•°*”˜˜”*°•.¤☆★¸.•°*”˜˜”*°•¤
─█▀▀ █▀█ █▀█ ▀▀█ █ █▀▀
─█░█ █▀▄ █▀█ ▄▀░ █ █▀
─▀▀▀ ▀░▀ ▀░▀ ▀▀▀ ▀ ▀▀▀

ⓛⓞⓥⓔ L I V O R N O !!!!!!!!!!

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 09.06.14 20:10| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento

secondo me a monte di tutto c' è un problema di sistema. Se si trattasse solo della disonestà del singolo le statistiche riguardanti il numero di corrotti sul totale dei pubblici amministratori sarebbero altre. Invece ormai possiamo dirci certi che i corrotti sono il 90% degli addetti del PD/PDL e che il restante 10% è quanto meno connivente perché non può fare altrimenti. In questo caso non è più corretto parlare di corruzione, ma bisogna usare il termine "dittatura". Infatti la corruzione presuppone il compimento di atti contrari ai doveri di ufficio, ma a quanto sembra ormai il "dovere d' ufficio " preteso dalla classe dirigente è proprio il furto sistematico delle pubbliche risorse. Ed è chiaro che se certe azioni vengono compiute in obbedienza ad ordini superiori è più corretto parlare di vero e proprio regime autoreferenziale. Infatti è intuibile che ogni refurtiva non resti totalmente nelle tasche del disonesto che si espone, ma venga ripartita in percentuale fino ai massimi vertici del potere. La soluzione quindi è una sola: il rovesciamento del sistema.

donatella savasta fiore, torino Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 09.06.14 20:04| 
 |
Rispondi al commento

Molti anni fa ho trovato questa poesia in dialetto veronese, che non so trattenermi dal comunicare a tutti, avendone reperito poco fa la copia. E' semplicemente sublime.


MAN NE LE MAN (G. Paolo Feriani)

Te me portavi ti, man ne la man,
A scola, a l’orba, soto el to tabar… (tabarro,
E caminando discoreimo a pian…
Dopo t’ò perso e, ne ‘l me singalar (girovagare

Gò picà el to tabar sora i ricordi
E la to vosse su na piera bianca.
E adesso che i ricordi i me vien sordi
L’è proprio le to man che le me manca.

Vorìa tornar a l’orba, co i to passi
Tra el caldo del fustagno e del tabaco,
schivando poce e pessatando sassi (pozze)
par dopo ritornar a casa, straco,

e butar stèle in mota sul camin (ceppi di legno)
e ciacolar davanti al fogo, a pian,
tuta la note insieme, lì vissin,
spetando l’alba, man drento le man.


Ma le me man i è frede più de alora
E mi discoro solo in coste a un muro:
papà, vien sera, el giorno el se scolora,
e gò paura a caminar a ‘l scuro.

G. Paolo Feriani
(Verona)

Giuseppe Flavio, vicenza Commentatore certificato 09.06.14 19:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://youtu.be/F5zg_af9b8c

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.06.14 19:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Complimenti anche ai tre giovani magistrati, per il coraggio e la tenacia.
Un pensiero va al 1992 quando anche qui a Padova molti giovani si iscrissero a legge sulle ali dell'entusiasmo di tangentopoli, visto gli anni passati e il fatto che siano giovani potrebbero essere della covata 1992, non so ma mi piace pensarlo. Pensare che non tutto sia accaduto in vano e che il seme dell'onestà e della rettitudine alberghi sempre in qualche anima nobile.

carla g., Padova Commentatore certificato 09.06.14 19:52| 
 |
Rispondi al commento

...UNA CONSIDERAZIONE: questa analisi "profetica" si potrebbe applicare in generale all'italia intera, certamente ad un'altra regione ibernata dalla sinistra, L'UMBRIA, con una legione di politici per professione che hanno continuamente saltabeccato da assessori comunali, sindacalisti, a dirigenti di enti, a assessori regionali, provinciali e sù per qualcuno, fino alle stelle della ricca e veloce pensione come parlamentare. per poi svoltare e dirigere enti di stato, società pubbliche, ecc, ecc...dx e sx, tutti assieme appassionatamente. (questa è la realtà catastrofica generata da questo mucchio di incompetenti, da questi manager del bla, bla...) la magistratura talvolta ha sollevato qualche lembo del marciume, ma il pendolo dei processi oscilla con tempi biblici e forse la prossima generazione conoscerà la sentenza al terzo grado, di qualche inchiesta iniziata dieci anni fa...
(...digitare "scandali in umbria"...)
però su una cosa mi permetto di riflettere, sulla parte che riguarda la natura umana. la matrice che governa le menti e quindi la cultura contemporanea con tutti i suoi burattini, tende a configurare la natura umana come qualcosa di ineluttabile: l'onestà e la disonestà fanno parte di noi...e siamo tutti deboli...e tutti tentati...ogni uomo ha il suo prezzo. (...DUEMILA ANNI FA ERA 30 DENARI...)
ma abbiamo ancora la capacità di percepire la sovversione causata da queste schiatte criminali della politica che hanno diffuso il gioco d'azzardo di massa, per esempio? o no? perché è la cultura che può rendere migliore o peggiore l'uomo, ma se chi dovrebbe prendersene cura, si lascia proporre le soluzioni dalla malavita, questa non è politica. e' criminalità al potere. c'è un aspetto demoniaco nella natura delle cose contemporanee. chi ha fatto si che si escludesse questa ipotesi, ha operato con successo il più grande inganno: il tradimento.
IL PIU’ GRANDE ERRORE MODERNO NON E’ L’ANNUNCIO DELLA MORTE DI DIO, MA L’ESSERSI PERSUASI DELLA MORTE DEL DIAVOLO (N.G.D.)

luxveniente 09.06.14 19:50| 
 |
Rispondi al commento

.

maria s., ancona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 09.06.14 19:48| 
 |
Rispondi al commento

e quando si comincerà a controllare il tav..........lì verrà fuori di tutto e di peggio!e sarà tutta roba rossa.......!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 09.06.14 19:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se qualcuno nutre o può ancora nutrire dubbi sull'esito della votazioni del 25 maggio
allora guardi questo documento filmato e ne tragga le conseguenze.
l'italia è un paese marcio.

http://www.attivo.tv/player/documentari/hacker-in-italia-le-elezioni-potrebbero-essere-state-falsate-tante-volte-divulgate-questo-video.html

olli gallardo Commentatore certificato 09.06.14 19:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

nazistelli dell'ultima ora continuate a fare le pippette ai passerotti, oltre questo non avete altro a cui aggrapparvi ...

Francesco Folchi, AmoR Commentatore certificato 09.06.14 19:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA GIUSTIZIA E' VERA QUANDO I RESPONSABILI PAGANO: DEVONO PAGARE I DANNI:PRODI, D'ALEMA, NAPOLITANO,FASSINO. BERLUSCONI, MONTI,TREMONTI ETC...PIGNORIAMO I LORI BENI CON L'EQUITALIA!!!

toresal 09.06.14 19:27| 
 |
Rispondi al commento

Blog ci vogliamo svegliare per favore?

Questi due razzisti, crociati, nazisti demmerda li vogliamo klikkare?

Un po di buona volontà, facciamo evaporare questi luridi razzisti.

Basta un klikk che ce vo??

Francesco Folchi, AmoR Commentatore certificato 09.06.14 19:26|