Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

14 mesi di stipendio “a sua insaputa”

  • 21


Daniele_Leodori.jpg

"La scorsa settimana abbiamo depositato un’interrogazione con cui si chiedevano maggiori informazioni su un fatto alquanto singolare. Secondo le nostre fonti il Presidente del Consiglio del Lazio, Daniele Leodori, nonostante fosse andato in aspettativa non retribuita da dipendente regionale in seguito alla sua elezione, continuava a percepire lo stipendio di circa 1800 euro netti mensili, da sommarsi ai quasi 10.000 netti percepiti come Presidente del Consiglio. Il comunicato che illustrava l’atto, inviato a tutte le agenzie, veniva ripreso solo da Romareport che lo trasformava in un articolo pubblicato il 15 luglio e prontamente integrato da una dichiarazione ufficiale di Leodori dove annunciava che “il caso, nei fatti confermato, si è verificato per un errore tecnico dell’ufficio del personale che lui stesso ha avuto cura di segnalare agli uffici competenti. E aggiunge che lo stipendio indebitamente percepito è stato già sospeso e che è in corso la procedura di restituzione delle somme versate.” Errore tecnico quindi, non sarebbe il primo. Due giorni dopo l’edizione romana di Repubblica tornava sull’argomento, in questo caso Leodori dichiarava di aver “avviato immediatamente le pratiche di restituzione di quei soldi che aveva percepito per sbaglio e che sono già rientrati nelle casse dell'ente pubblico”. Il giorno successivo, nell’edizione digitale di Il Fatto Quotidiano il portavoce di Leodori affermava che “Circa sei mesi dopo l’elezione si è accorto della cosa e, nel gennaio scorso, ha chiesto la sospensione della retribuzione da dipendente. In seguito ha restituito l’intera somma all’ufficio preposto chiedendo anche al direttore di approfondire la questione vista la gravità dell’errore commesso”. Oggi scopriamo, grazie al sistema contabile della Regione Lazio, che la restituzione di 14 mensilità è stata ricevuta una settimana dopo la nostra interrogazione. Dopo tanta confusione e tante parole finalmente dati certi basato su una prova reale: i soldi non li aveva restituiti, certa stampa è asservita e se non ci fosse il Movimento 5 Stelle chissà per quanto avrebbe fatto il vago".
M5S Lazio

22 Lug 2014, 16:51 | Scrivi | Commenti (21) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 21


Tags: daniele leodori, lazio, movimento 5 stelle, pd, stipendio

Commenti

 

RENZI TI ODIO

frank pit Commentatore certificato 24.07.14 20:54| 
 |
Rispondi al commento

per caso il Signore, a sua insaputa si intende, è proprietario di un appartamento con vista Colosseo?

vittorio vannucchi 24.07.14 14:13| 
 |
Rispondi al commento

E' successo anche a me che l'Ente pensionistico abbia continuato a corrispondere la pensione a mia madre defunta. Quando, andando a chiudere il conto corrente me ne sono accorto e provveduto alla comunicazione del fatto, l'Ente ha preteso, nonostante l'errore non sia dipeso da me, la corresponsione degli interessi per la durata dei 4 mesi di deposito bancario della somma. Questo "signore" li ha corrisposti gli interessi?

Girolamo gentili 23.07.14 22:17| 
 |
Rispondi al commento

Chissà come mai, per quale assurdo caso, gli errori che riguardano la casta sono tutti favorevoli a lorsignori, quando gli errori riguardano noi operai o pensionati o dipendenti sono sempre 100 o 200 euro in meno in busta paga, ma guarda tu che sfortuna hanno questi politici cacchio

giovanni balardi 23.07.14 10:54| 
 |
Rispondi al commento

Fatti, non controriforme del cazzo!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 23.07.14 10:43| 
 |
Rispondi al commento

Salve!
Mi permetto di indicare i link a tre miei video, con cui cerco di presentare un mio progetto di Iniziativa Imprenditoriale per una Attrezzatura di Riabilitazione dal Mal di Schiena.
Vorrei sapere che cosa ne pensate, e se possibile vi chiedo di sostenere il Progetto mediante adesione e condivisione o comunque riterrete meglio.
Ho già inviato email simili anche ad altre figure istituzionali, personaggi e Realtà più o meno noti.
Sono convinto che maggiore sarà la diffusione che verrà data a questa mia iniziativa, maggiori potranno essere le probabilità che si possa realizzare qualcosa di utile e di valido.
Sarebbe un peccato se, dopo aver messo a punto un'idea così importante, a seguito di tante sofferenze e fatiche, non se ne facesse nulla!
Sono a disposizione per ogni eventuale approfondimento.
Grazie!

Parte 1/3 https://www.youtube.com/watch?v=aqoR3JnCX7s
Parte 2/3 https://www.youtube.com/watch?v=_a6ytE-i_LA
Parte 3/3 https://www.youtube.com/watch?v=dMRHHyi66sQ

email: alberto.costantini.std@gmail.com
Presentazione https://www.youtube.com/watch?v=0oaqST10zR8

PS - Nelle pagine Youtube di presentazione dei video è possibile trovare i link a ulteriori pagine di approfondimento!

Ing_Alberto Costantini, Erto e Casso (PN) Commentatore certificato 23.07.14 10:03| 
 |
Rispondi al commento

GRAZIE RAGAZZI !!!

angelo b., torino Commentatore certificato 23.07.14 08:15| 
 |
Rispondi al commento

E dopo una notizia del genere si chiede di commentare. Comunque una cosa è certa che qui solo con l'apporto dei 5 stelle si mette fine all'arraffamento.

vincenzo rosciano, potenza Commentatore certificato 23.07.14 07:14| 
 |
Rispondi al commento

Questi non sono ladri....sono MERDE!!!

Mario Fonisto, San Giorgio a Cremano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 22.07.14 23:55| 
 |
Rispondi al commento

Chi sa perche questi errori capitano sempre e solo a coloro i quali si trovano nelle maglie del sistema politico.
Perche non succede alla povera gente che deve vivere con sole 350 euro di pensione sociale mensile ?
O a qualche disoccupato o a un esodato della Legge Fornero. No per queste categorie di personE ( pardon CASTE )non potrà mai succedere, no per loro c' é solo il problema di come devono svenarsi per pagare le tasse e mantenere in piedi questo sistema che non ha nulla di democratico,si questo è un sistema politico assolutistico dove si sono inventati i governi dei vice-re. Manca solo che qualcuno si auto nomini " Imperatore degli Italiani " , tanto con quello che si stanno inventando e preparando, non mi meraviglio piu di niente. Questo sistema politico può inventarsi di tutto, tanto chi sta a desta o a sinistra non si intravede alcuna differenza.

antonio1 verde, Napoli Commentatore certificato 22.07.14 22:59| 
 |
Rispondi al commento

I ladri e i pennivendoli perdono il "pelo" ma i vizi restano!!!

salvatore carboni 22.07.14 19:13| 
 |
Rispondi al commento

La cifra era talmente irrisoria che sara' sfuggita' alla sua attenzione....
Ad esempio ,in Cina , un funzionario pubblico che RUBA alla stato viene messo conto un muro e fucilato.
Bisogna fare attenzione.

Roberto C., Parma Commentatore certificato 22.07.14 18:43| 
 |
Rispondi al commento

Ma che sfiga a me non capita mai di ricevere qualcosa a mia insaputa no al massimo mi tolgono qualcosa a mia insaputa certo che la vita è strana .

iolanda russo 22.07.14 18:25| 
 |
Rispondi al commento

Non trovo sufficienti parole per ringraziare tutti coloro che cercano di arginare il sistema truffaldino che ormai ci governa, sebbene una campagna denigratoria, orchestrata ad ogni livello e molto subdola, cerchi di sommergere le istanze della brava gente. GRAZIE ed andate avanti senza fanatismi ma con fermezza.

Claudio M Nigro 22.07.14 18:02| 
 |
Rispondi al commento

¡¡¡HOLA M5S Lazio!!!

Grazie per la segnalazione alla quale ho contribuito!
(Ernesto - La Habana 22.luglio.2014 ore 01:27).

"Il presidente del Consiglio regionale Daniele Leodori ha ricevuto la paga da dipendente
per oltre un anno nonostante fosse in aspettativa perché eletto nelle fila democratiche.
In un primo momento aveva dichiarato di aver già rimediato da mesi all'errore tecnico,
ma stando ai documenti presentati da M5S ha proceduto alla restituzione solo a luglio 2014".

Saludos.

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 22.07.14 17:52| 
 |
Rispondi al commento

Altre porcate alla camera da parte del PD adesso per inflazioni sulle carceri!

Gab Riele Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 22.07.14 17:47| 
 |
Rispondi al commento

2000 euri al mese?
ma cosa volete che siano nel mare di debiti in cui sguazza felice
l'immaginifico
bobbolo
thajano

Fracatz 22.07.14 17:35| 
 |
Rispondi al commento

Ma ci rendiamo conto che ci amministrano dei veri e propri ladri??!! Ma siamo svegli e incazzati solo noi pentastellati?? Qui rapinano danaro pubblico e nessuno fà niente?!

massimo f., milanosudest Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 22.07.14 17:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ottimo lavoro 5 stelle lazio

alvise fossa 22.07.14 17:18| 
 |
Rispondi al commento

Ma non ancora chiaro agli Italiani che solo nel M5S regna l'onestà,,, negli altri partiti ci sono solo ladri e mafiosi,, in galera devono andare,,

RENZO D., riva presso chieri Commentatore certificato 22.07.14 17:02| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori