Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Bradipo, rispondi! #bradiporispondi

  • 561


bradipo_renzi.jpg

"A Renzie bisogna riconoscere un grande merito: è imbattibile a menare il can per l'aia dietro a un apparente decisionismo. Doveva fare sfracelli in pochi mesi (attenzione! da gennaio ha sempre usato la parola "mesi" senza concludere una fava). E' poi passato alla parola "giorni", i famosi "mille giorni" in cui dovrebbe cambiare il mondo dando così l'impressione di aver aumentato la sua velocità (attenzione! giorni sono meno di mesi se uno non ci fa caso, in realtà ha spostato l'asticella dai mesi agli anni). L'idea dell'uomo del destino che con la sua ardimentosità porta il Paese fuori dal vuoto è trasmessa anche dal suo accelerare davanti alle telecamere. Vedete come corro io... Renzie piè veloce.
Il M5S ha messo alla prova la velocità di Renzie e ne ha constatato la lentezza da bradipo. Da settimane è stata data la nostra disponibilità a convergere sulla legge elettorale. Il M5S ha risposto alle richieste del Pd smpre in tempo reale, il Pd ha fatto ammuina. L'Italia, a differenza di Renzie e del notopregiudicato non può più aspettare i loro comodi discussi sempre privatamente nel "club Privè R&B". E' necessario concludere questo confronto al più presto. Per cui,se non verrà confermata una data di incontro con la nostra delegazione in settimana insieme a eventuali rilievi alle nostre risposte ne prenderemo atto e lasceremo che la trattativa si sviluppi con la benedizione del Colle tra il notopregiudicato, e forse da venerdì anche notocarcerato, e il bradipo fiorentino. Aspettiamo una risposta nelle prossime 24 ore, o, per agevolare Renzie, nei prossimi 1.440 minuti o 86.400 secondi. Scelga lui." Beppe Grillo, Gianroberto Casaleggio


13 Lug 2014, 16:06 | Scrivi | Commenti (561) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 561


Tags: Beppe Grillo, bradipo, Di Maio, Gianroberto Casaleggio, incontro m5s pd, legge elettorale, M5S, Renzi

Commenti

 

Da quando Renzi è al governo il debito pubblico è aumentato di 100 miliardi, la disoccupazione giovanile è aumentata ancora raggiungendo quota 46%, la produzione industriale è in calo, l'Italia è stata messa in mora perché lo Stato non paga i propri debiti con le imprese.
Alla luce di questi fallimenti, le priorità del governo Renzi sono:
- Il Senato non elettivo
- L'estensione dell'immunità ai sindaci e ai consiglieri regionali
- La legge elettorale a liste bloccate
- Il raddoppio delle firme per indire un referendum
- I 2/3 dei membri della corte Costituzionale nominati dal governo
Si lascia quindi che l'economia vada in malora, pensando soltanto ad accentrare tutto il potere nelle mani di un giullare al servizio dei poteri forti.

Lorenzo M. Commentatore certificato 17.07.14 09:45| 
 |
Rispondi al commento

Ma dobbiamo credere a un bugiardo?Chi di speranza campa disperato muore.Vi ho votato perche' credev0
in un cambiamento ,ma se il cambiamento vuol dire leccare il...c.....ulo,evidentemente ho sbagliato,pazienza ho sbagliato per 40 anni,ormai ci sono abituato.addio.

romano 15.07.14 12:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

#lostrillo
il mio fatto quotidiano: in un paese dove chi governa è ricco, la povertà è una vergogna:
Governabilità, crescita, flessibilità e riforme, sono parole colme di dittatura, bisogna "CAMBIARE MUSICA" con le frasi, redistribuzione della ricchezza, riduzione dell' orario di lavoro, posto fisso a vita e democrazia diretta dei cittadini, queste sono le scelte vincenti per uscire dalla crisi e dare dignità ai cittadini/e, se no il paese si avvia inesorabilmente verso la TIRANNIA.

salvatore morra (maestrosalvatoremorra), napoli Commentatore certificato 15.07.14 08:31| 
 |
Rispondi al commento

Poveri Grillini...da quando siete in "politica" non avete capito un C....! potevate gestire l'Italia ora invece rincorrete altri C......i! e alla fine sparirete. Davvero....Comici!

Claudio Misi 15.07.14 08:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A breve assisteremo allo sgonfiamento di Renzi, per un nonnulla cadrà l'incantesimo. Tutti quelli che sono entrati nella sfera, il Re-Presidente, il capo del governo e la maggioranza parlamentare si disperderanno, come quelle figure che svaniscono alla fine della storia.

Giusy Romano Commentatore certificato 15.07.14 00:58| 
 |
Rispondi al commento

VA BENE ORA CERCARE UN ACCORDO PER FARE LE RIFORME COSTITUZIONALI ED
ELETTORALE CHE SONO LE REGOLE CHE SERVONO A TUTTI MA POI IN OCCASIONE
DELLE ELEZIONI DOBBIAMO DIRE ALTO E FORTE ALLA GENTE CHE GLI ALTRI
PARTITI PD E FORZA ITALIA IN PRIMIS SONO PIENI DI LADRI LADRONI CORROTTI
CORRUTTORI EVASORI FISCALI E MAFIOSI CHE HANNO DISTRUTTO L'ITALIA
INTERA!!!
DOBBIAMO DIRE CHE GLI ALTRI PARTITI RUBANO A QUATTRO MANI COME NELL'EXPO,
MOSE, LAVORI DEL G8, SALVATAGGIO BANCHE, ECC. MENTRE NOI SIAMO GENTE PER
BENE CHE DENUNCIA TUTTI QUESTI REATI!!!
DOBBIAMO DIRE QUINDI ALLA GENTE DI CACCIARE VIA GLI ALTRI PARTITI E DI DARE
IL PROPRIO VOTO A NOI PERCHE' NOI FAREMO BENE, RISPARMIANDO MOLTI SOLDI DI
SPRECHI E DI TANGENTI!!!
QUESTO DEVE ESSERE IL NOSTRO LEIF MOTIV PRINCIPALE PERCHE' LA GENTE E'
MOLTO SENSIBILE QUANDO NON GLI TOCCHI LE TASCHE!!!
E DOBBIAMO DIRLO CON BUONE MANIERE; CON GRANDE SENSO DI CONVINCIMENTO,
QUASI CON AFFETTO PERCHE' SOLO COSI' POTREMO CONVINCERE LA GENTE ED
OTTENERE COSI’ IL LORO CONSENSO!!! MAGARI DA PERMETTERCI DI GOVERNARE DA
SOLI!!!
INTANTO FACCIAMO GRANDE OPPOSIZIONE COME FACCIAMO ORA E DICIAMO ANCHE
TUTTE LE NOSTRE PROPOSTE POLITICHE NECESSARIE PER SALVARE IL NOSTRO PAESE E
PER FARLO FUNZIONARE BENE.
COSI' DOBBIAMO FARE ANCHE DA SUBITO.
GRAZIE E CORDIALI SALUTI.

Franco Rinaldin 14.07.14 20:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DOBBIAMO SALVARE SUBITO L’ITALIA!!!
BERLUSCONI E TUTTI I SUOI AMICI ANCHE DEL PD LADRI, LADRONI, CORROTTI, CORRUTTORI, EVASORI FISCALI E MAFIOSI NE HANNO FATTE DI TUTTI I COLORI SOPRATTUTTO HANNO RUBATO A QUATTRO MANI ED HANNO LETTERALMENTE DISTRUTTO IL NOSTRO POVERO PAESE ITALIA ANCHE DAL PUNTO DI VISTA MORALE!!!
ORA QUESTI INFAMI DEVONO RESTITUIRE TUTTO I MALLOPPO CHE HANNO RUBATO COMPRESI GLI INTERESSI E POI DEVONO PAGARE TUTTI I DANNI CHE HANNO CAUSATO!!!
POI DEVONO ESSERE PROCESSATI PER DIRETTISSIMA E BUTTATI IN GALERA PER TUTTA LA VITA COME SI MERITANO!!!
INFINE SE VOGLIAMO TOGLIERCELI D’ATTORNO IN MODO DEFINITIVO FACCIAMO UNA LEGGE AD PERSONAM E LI CONDANNIAMO TUTTI A MORTE MEDIANTE GHIGLIOTTINA COME HANNO FATTO I RIVOLUZIONARI DURANTE LA RIVOLUZIONE FRANCESE!!!
SOLO COSI’ POSSIAMO SALVARE IL NOSTRO POVERO PAESE ITALIA!!!
GRAZIE E CORDIALI SALUTI.

Franco Rinaldin 14.07.14 20:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi vuole le liste bloccate per mettere i suoi avvocati o le sue amanti in Parlamento e questo fa comodo anche a Renzi (vedi la Boschi).

maurizio paparazzo 14.07.14 19:50| 
 |
Rispondi al commento

ma è impressione mia o sono passate 24h???

Gianluigi C. Commentatore certificato 14.07.14 17:42| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna uscire dall'europa e dall'euro. E' una cosa urgente.

Aurelio t. Commentatore certificato 14.07.14 17:39| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me, che si cerchi o si rifiuti il dialogo, poco cambia.
I media (che non fanno il loro mestiere, cioè quello di fare in modo che l'opinione pubblica si possa formare in modo libero, e non manipolato dagli stessi, come accade da almeno tre decenni) troveranno SEMPRE il modo di dire (o far dire ai condottieri politici) che il M5S 'non vuole il dialogo, non partecipa' o che 'finge di volere il dialogo per bloccare tutto'. In modo palese o in modo subliminale (per le menti più elaborate, diciamo).
Mettiamoci il cuore in pace. È così e rimarrà così fino a quando le regole del gioco democratico 'esteso' (incluso il quarto potere - quello giornalistico) non cambieranno radicalmente.
Con internet le cose sono migliorate (leggo anche la carta stampata - sarà per abitudine - con il caffè il giornale si accompagna bene anche se a volte il caffè mi va di traverso, ma poi risolvo con un bicchiere d'acqua, che ancora danno nei 'migliori' bar): oggi posso affermare che, per informarsi sul serio, blog come questo e podcast accuratamente selezionati sono un must e sono sufficienti per farsi un'idea piuttosto precisa del livello cui siamo scesi e dove siamo diretti (mentre la carta stampata, salvo qualche rara pagina interna, disinforma e manipola l'opinione pubblica).
Il M5S spaventa lo status quo (e i luogotenenti della delinquenza legalizzata e non) proprio perché mette in discussione il sistema alla 'radice'.
COME MAI I BRADIPI AFFRONTANO TUTTO LO SCIBILE ECONOMICO - ISTITUZIONALE MA NON PARLANO MAI DI FINANZIAMENTO PUBBLICO DELL'EDITORIA E DELL'ORDINE DEI GIORNALISTI (NEL 1997 IL 68% DI QUASI 13 MLN DI VOTANTI AL REFERENDUM PROMOSSO DAI RADICALI VOTÒ PER L'ABROGAZIONE DELL'ORDINE - OVVIAMENTE IL QUORUM NON FU RAGGIUNTO ...)???
C-O-M-E M-A-I ? ? ?

Marco M. Commentatore certificato 14.07.14 17:22| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe e Casaleggio, vi ho votato tanto alle europee come alle nazionali, sinceramente piú il tempo passa e meno riesco a capire la vostra strategia comunicativa basata sul ridicolo e le parolacce. Penso che cosi non si arrieverá mai ad avere una maggioranza ne a conquistare il cuore degli italiani. Avete avuto 2 occasioni d'oro per cambiare il paese e adesso vi arrabattate come potete e battete i piedi. Non date certo un immagine di serietá. Sembra che l'unica cosa che si riesce a fare é buttare fango sul nemico. Non avete imparato niente da Renzi? non ostante non sia una persona onesta riesce a fare molto meglio di voi. Consigli a Casaleggio e a Beppe di cambiare comunicazione quanto prima e diventare un po piú seri. Basta volgaritá e parolacce.

Cordialmente

Giovanni

Giovanni 14.07.14 17:15| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

c'è un proverbio:dimmi con chi vai ?e ti dirò chi sei ! Se il compagno Matteo preferisce di continuare a fare gli incontri e i patti segreti in via Nazareno con un delinquente,con un pregiudicato! vuol dire che Matteo si stà scavando la fossa con le sue mani! Matteo ci rinfaccia che alle Elezioni Europee ha preso il 40,8 %-Ma attenzione i voti non sono una proprietà privata!il flusso elettorale si sposta continuamente,perchè tutti noi veniamo giudicati dal popolo in continuazione,bastano pochi errori per perdere il sostegno popolare,per perdere voti:Livorno l'ha dimostrato:in una settimana il PD di Renzi ha perso una città storica,la città dove è nato il PCI!Di Beppe Grillo possiamo dire di tutto:ma senza Beppe il M5S sarebbe polvere !Beppe è una persona sincera,trasparente,generosa:nel mese di Luglio del 2011 Beppe era in vacanza a Porto Cervo,ha lasciato la spiaggia per recarsi alla sezione del PD ed iscriversi,ma la direzione del PD gli ha revocato la tessera per paura che diventasse segretario del PD::questo è stato un comportamento antidemocratico:oggi al posto di Matteo ci poteva essere senz'altro il compagno Beppe Grillo !Di questo Matteo è cosciente:in pratica Matteo e Renzi sono due fratelli che hanno intrapreso due strade opposte:Renzi ha sposato Silvio,le banche,i poteri forti che vivono come parassiti sul sangue del popolo,mentre il compagno Beppe invece di stare su una spiaggia a prendere il sole, lotta insieme al popolo per difendere i più deboli,per costruire una società più giusta,per dare un futuro ai giovani...A Livorno è stato premiato per questi motivi:Livorno è la Stalingrado di una nuo va società:egalitè,fraternitè,libertè..

VITO lamorte, roma Commentatore certificato 14.07.14 16:59| 
 |
Rispondi al commento

ma vi siete chiesti l'origine della specie dei parassiti, cioè quando il nostro politico tipo si è trasformato da ''privilegiato'' in ''parassita''.
era il dicembre 2005 quando fu varato il porcellum
al governo Berlusconi alla presidenza ciampi.
era evidente l'incostituzionalità del porcellum,
ma ciampi firmò la legge..
scrissi a napolitano ,allora senatore a vita e lui
mi inviò una lettera di suo pugno in cui dichiarava di essere convinto della incostituzionalità del porcellum.
poi napolitano divenne presidente della repubblica,
nel primo mandato si sgolò continuamente dicendo
''si deve fare una nuova legge elettorale''
nulla successe.
durante il secondo mandato la corte costituzionale, su nostra istanza ai vari tribunali, durate ben sette anni,dichiara il porcellum incostituzionale,e la cassazione mette
nero su bianco una sentenza che dice che , stante il porcellum è stato vietato il diritto di voto
agli italiani.
il nostro presidente a questo punto dimenticando che è il garante della costituzione verso i cittadini sponsorizza le controriforme di renzi
che stravolgono la costituzione e sposa la menzogna che queste servono per lo sviluppo economico.
quindi cari italiani la responsabilità di questa situazione è purtroppo dei due peggiori presidenti della repubblica che abbiamo mai avuto.
ciampi e napolitano stanno alle controriforme costituzionali come renzi e Berlusconi per usare un esempio in termini matematici.
conclusione:::il porcellum ha trasformato i privilegiati in parassiti per opera di ciampi.
e napolitano sta tentando di trasformare i parassiti in classe dominante permanente nel paese
e sponsorizza la menzogna ''controriforme uguale
sviluppo''
francesco degni

francesco degni, roma Commentatore certificato 14.07.14 16:16| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Dico, ma veramente qualcuno pensa che Renzsi volesse il dialogo col M5S?

Sul serio c'è qualche deficiente che lo pensa?

NON AVETE CAPITO UN CAZZO!

E gli fate pure gli ultimatum.....ahahahahha

Ale 69 Commentatore certificato 14.07.14 16:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ore16.06

ULTIMATUM SCADUTO

RIPETO
ULTIMATUM SCADUTO

emiliano u., catania Commentatore certificato 14.07.14 16:07| 
 |
Rispondi al commento

Dare un ultimatum al PD è stata una PESSIMA idea visto che adesso andranno in TUTTE le TV ed a rete unificate diranno che 5 Stelle hanno rotto loro e che sanno solo dire di noi, idem tutta la stampa di regime! Questo incontro NON era neppure da fare tanto hanno già deciso di fare la legge con B. e non cambieranno idea ed in quanto agli italiani NON vedranno la differenza IPNOTIZZATI dalle TV (dove noi NON andiamo MAI!) e dai giornali! Opposizione dura!

Ivan Fornaciari (caimano del piave), Correggio Commentatore certificato 14.07.14 16:05| 
 |
Rispondi al commento

INIQUITALIA -

I GRANDI EVASORI POSSONO STARE TRANQUILLI: A LORO IL FISCO NON ARRIVERA’ MAI -

DEI 300 MILIARDI DI EURO DI TASSE NON PAGATE, SOLO 10 RECUPERATI -

E OVVIAMENTE RIGUARDANO I PESCI PICCOLI


Sono centomila i maxi evasori che hanno accumulato con l’Erario un debito, ma non ci sono i mezzi per aggredirli.


Il 75% dei recuperi riguarda cifre inferiori ai 1.000 euro.

Va riformato l’intero sistema dell’accertamento e della riscossione.

I metodi per farla franca?

Fallimento preordinato, ricorsi alla giustizia tributaria, sottrazione fraudolenta dei beni alla riscossione...


http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/iniquitalia-grandi-evasori-possono-stare-tranquilli-loro-fisco-non-80861.htm

ps.


quello dell'EVASIONEE FISCALE è UNO dei piu' GRANDI PROBLEMI ITALIANI...

altro che le RIFORME del caxxo...


300 MILIARDI di EURO ANNUI sottratti allo STATO...


aggiungiamo i..

60 MILIARDI di EURO ANNUI della CORRUZIONE...

e il DEBITO PUBBLICO viene RIPAGATO in 5 ANNI...se vogliamo,altrimenti lo RICONTRATTIAMO...

altrimenti, NON LO PAGHIAMO...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 14.07.14 15:57| 
 |
Rispondi al commento

VEDERE LE FOTO DELLA BOSCHI E DELLA MORETTI....

Alle feste dell'unità, è come vedere un Eskimese in spiaggia a Jesolo!

Gianni B. 14.07.14 15:55| 
 |
Rispondi al commento

- 10 minuti e scade ultimatum a renzi!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 14.07.14 15:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CAPORETTO 2008+6
Tramonti a Nordest

(Bomba! E la riforma elettorale?) 115
(Bomba! E la riforma del lavoro?) 060
(Bomba! E la riforma della PA?) 033
(Bomba! E la riforma del fisco?) 016

Domenica 13 luglio 2014
BRASILE - ARGENTINA 1 - 3

EX PO

Roberto Maroni indagato per presunte irregolarità in due contratti.

---------------------------------

E la peppa.

Anca ti indagà ?

... è 'na vita dificile.


:(


.

epe pepe 14.07.14 15:45| 
 |
Rispondi al commento

Io invece penso che Grillo e Casaleggio volessero lanciare questo messaggio forte e chiaro:
BENISSIMO! NOI SIAMO QUELLI CHE DICONO SEMPRE DI NO? NON E' VERO PERCHE' TUTTI I GIORNI LAVORIAMO E VOTIAMO SU TEMI CONDIVISI.
SEI TU CHE CI HAI INVITATO A FARE INSIEME LE RIFORME E NOI SIAMO PRONTI CON LA LEGGE ELETTORALE.
LA VUOI VEDERE?
IN QUESTO CASO CHI E' CHE DICE DI NO?
poi ognuno può dire tutto ed il contrario di tutto e negare anche l'evidenza! Ma non è quello che continuano a farci credere?

domitilla cremonensis, CR 14.07.14 15:24 |

------------------------------------------------

Ho già espresso il concetto che alla fine, con ultimatum, chi dice no siamo di nuovo noi!

Saluti

Ale 69 Commentatore certificato 14.07.14 15:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il cantico dei beoti

Noi siamo felici
Noi siamo contenti
Le chiappe del culo porgiam riverenti
E sia dono gradito al nostro sovrano(renzi)
Il foro dell'ano

spuseta 14.07.14 15:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

domani sarò in collegamento davanti al senato per CoffeeBreak de la7 dalle 9.45. Attivisti e parlamentari a 5 stelle sono vivamente invitatio ad intervenire!

ivo mej 14.07.14 15:24| 
 |
Rispondi al commento

MANCANO CIRCA 45 MINUTI ALLA FINE DELL'ULTIMATUM 5 STELLE A RENZI

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 14.07.14 15:20| 
 |
Rispondi al commento

QUELLO A CUI STIAMO ASSISTENDO CON LA FARSA DELLA RIFORMA DEL SENATO E' L'UCCISIONE DELLA DEMOCRAZIA IN DIRETTA.
E' un po' come assistere al rito d'iniziazione del " picciotto " che per dimostrare che ha fegato si assume l'onere di uccidere il boss della cosca concorrente; Renzi è così si sta solo facendo bello con il futuro degli italiani agli occhi delle grandi lobbies finanziarie.
BISOGNA FERMARLO A TUTTI I COSTI! NE VA DEL FUTURO DEI NOSTRI FIGLI E NIPOTI.
Anto B

domitilla cremonensis, CR Commentatore certificato 14.07.14 15:18| 
 |
Rispondi al commento

Azzardiamo una previsione. A Renzi del M5S non gli ne frega niente. Lui fa finta di voler un accordo con i M5S per lanciare un segnale a Berlusconi, tipo " occhio che se non fai ciò che dico io, vado con i grillini". Dopo, Renzi con una scusa tipo: " i grillini vogliono sfasciare tutto e come al solito sono contro gli italiani, per cui non si può raggiungere un accordo!" , malgrado il M5S fosse d'accordo con 8 dei 10 punti della riforma l'accordo non si farà .
Così, tolto di mezzo l'opposizione , il PD ed il PdL possono fare ciò che vogliono.
TUTTI INSIEME APPASSIONATAMENTE !!!

giordano 14.07.14 14:32|

-------------------------------------------------

Grande Giordano. Analisi perfetta. ed infatti per questo continuo a ripetere che ci siamo genuflessi per il cazzo e che le nostre aperture non servono a nulla.....

Complimenti per analisi che, non capisco come mai, non riescono a fare Grillo e Casaleggio, eppure è di una semplicità disarmante.

Ale 69 Commentatore certificato 14.07.14 15:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando intendo scherzare con un amico facendo finta di non volerlo rivedere presto gli dico una frase tipo "allora ci vediamo nel 2019 alle 17,30, anzi facciamo un mezz'oretta prima". Renzi ha addirittura superato questo modo di scherzare e prendere in giro.....a differenza che lui guida il paese ......direi pericoloso!!!!

Luca Urciuolo 14.07.14 15:12| 
 |
Rispondi al commento

fra un'ora scade ultimatum a renzi!punto.

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 14.07.14 15:03| 
 |
Rispondi al commento

Forse il bradipo renzi non ha ancora capito una cosa molto semplice,e sinceramente io son stanco di continuare a scrivere ciò che è ovvio...................il tempo è finito e l'italia è alla frutta!.Dunque siamo tutti con la vita basata col contagocce e se finiranno,la rabbia aumenterà e ancora e ancora!.

gianfranco r., castel rozzone Commentatore certificato 14.07.14 14:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

QUANTO MANCAAAAAAAAAA?

Quanto manca, chiedeva sempre un nostro caro amico, quanto manca alla fine dell'ultimatum del M5S a Renzi?

Mettere un timer col conto alla rovescia, grazie.

Un bel contatorone a tutta pagina con ore, minuti e secondi.

Quanto manca???

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

p.s.

Collegatevi a www.senato.it

http://webtv.senato.it/3861

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 14.07.14 14:50| 
 |
Rispondi al commento

Non è un bradipo, è un burocrate.
Esegue ordini, non fa altro.
Gli stanno dando indicazioni per distruggere l'Itaglia e lui esegue.
Sennò lo licenziano, tiene famiglia, è anche lui una povera vittima del sistema.

fabrizio castellana Commentatore certificato 14.07.14 14:45| 
 |
Rispondi al commento

Possiamo avere tutte le ragioni dalla nostra parte ma finchè non abbiamo i mezzi di comunicazione anche dalla nostra parte ogni nostra azione "buona" verrà riporata sull'opinione pubblica sempre distorta. Vedrete che adesso alla "lentezza" della risposta troveranno una scusa per incolpare il M5S. Già li vedo e li sento gli Speranza, la Boschi, la Moretti, la Serracchiani a trovare argomenti come: hanno risposto ma sembrano confusi oppure non si capisce cosa vogliono, ecc.....Insomma, agli italiani gli passano questi messaggi in tv e nelle radio e la loro "politica" va avanti, alla faccia di tanta gente. E Renzi governerà per altri 20 anni così. Cosa fare ? Cambiare strategia nelle comunicazioni e organizzarsi con portatori di informazione "credibili" come Alessandro Di Battista, come Luigi Di Maio, come Morra, come la Taverna ecc....La "battaglia" si deve spostare in tv, nei giornali e nelle radio. Non basta più il blog che rimane invece il punto di "ritrovo" delle idee e dei confronti.

GIUSEPPE C., ROMA Commentatore certificato 14.07.14 14:33| 
 |
Rispondi al commento

Azzardiamo una previsione. A Renzi del M5S non gli ne frega niente. Lui fa finta di voler un accordo con i M5S per lanciare un segnale a Berlusconi, tipo " occhio che se non fai ciò che dico io, vado con i grillini". Dopo, Renzi con una scusa tipo: " i grillini vogliono sfasciare tutto e come al solito sono contro gli italiani, per cui non si può raggiungere un accordo!" , malgrado il M5S fosse d'accordo con 8 dei 10 punti della riforma l'accordo non si farà .
Così, tolto di mezzo l'opposizione , il PD ed il PdL possono fare ciò che vogliono.
TUTTI INSIEME APPASSIONATAMENTE !!!

giordano 14.07.14 14:32| 
 |
Rispondi al commento

CONTRO L' EURO E L' EUROCRAZIA TUTTI IN PIAZZA

frank pit Commentatore certificato 14.07.14 14:30| 
 |
Rispondi al commento

Combattere la Prepotenza dei Padroni del Mondo per
offrire la possibilità ai cittadini onesti di autogovernarsi,
suppongo significhi Credere di poter cacciare i mercanti dal Tempio per restituire quel luogo sacro a chi ne ha Rispetto.

Il che, suppongo significhi Credere nell’ Utopia (oy "non" e tópos "luogo")
di un “non luogo” le cui coordinate sono probabilmente tracciate nel “non luogo” profondo del Cuore,
un “non luogo” difficile da vedere...
... per ora!

Scusate l’ OT del “non commento”.
Buongiorno!

^__^

Daniela M. Commentatore certificato 14.07.14 14:29| 
 |
Rispondi al commento

@GIORGIO S., TS
http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2014/07/italia-la-salute-tutta-in-un-microchip.html

http://sulatestagiannilannes.blogspot.it/2014/07/italiani-schedati-dal-pentagono-con-la.html


poi se a te va bene.....

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 14.07.14 14:28| 
 |
Rispondi al commento

UAAR Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti
Ieri alle 12.05 · Modificato ·

Un congregazione di suore di Ostuni ha chiesto e ottenuto dall'Inps il pignoramento di tutta la pensione di un uomo affetto da autismo, invalido al 100%, e anche di quella della madre, che è la sua tutrice.
Il debito per prestazioni socio-sanitarie ammontava a 7 mila euro, ma la congregazione delle suore oblate benedettine di santa Scolastica non si è accontentata del quinto consueto.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 14.07.14 14:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rimpiango i vecchi lunedi',quanno che,a e quattordici spaccate ce stava er passaparola...

Bobo,Bobo...

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 14.07.14 14:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stiamo scherzando con il fuoco ! Troppe tensioni , troppi ladrocinii , troppe ingiustizie e prepotenze ! Dove sta andando l'Italia ? Hai voglia dopo a piangere ! Ricordiamoci tutti che le guerre e le rivoluzioni portano sangue e sofferenze ! Ne vale la pena ? Mi rivolgo a voi politici della casta , rubate di meno ! Rubate più intelligentemente , non mettete il popolo con le spalle al muro . Se rubaste la metà potreste sempre fare la bella vita e non rischiereste nulla .

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 14.07.14 14:15| 
 |
Rispondi al commento

Lasciamo perdere tutte le iniziative contingenti.
Organizziamoci per le elezioni del 2018.
Pensiamo a una strategia che possa essere da vincenti e non da piazzati.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 14.07.14 14:14| 
 |
Rispondi al commento

""Expo, Roberto Maroni indagato per presunte irregolarità in due contratti"
(il fatto quotidiano)

oh oh oh...ci avviciniamo ai grandi nomi....?

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 14.07.14 14:12| 
 |
Rispondi al commento

Anche sulla manifestazione di domani....
Beppe non ci sarà.

Ci saranno pochi cani....

Che modo è di organizzare una manifestazione?

Sempre più disorientato!

Ale 69 Commentatore certificato 14.07.14 14:09| 
 |
Rispondi al commento

Paola Taverna
26 min ·

Cominciamo a far sentire la nostra voce. Forte e chiara: https://www.youtube.com/watch?v=m0gnt2r-yu0

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 14.07.14 14:05| 
 |
Rispondi al commento

Non è un bradipo è un berlusconiano, è quindi prende tempo (almeno fino al 18!), ed essendo berlusconiano, lo fa bombardandoci di balle spaziali.

fabrizio castellana Commentatore certificato 14.07.14 14:04| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo fatto la stessa fine della lega

spuseta 14.07.14 13:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io sto seguendo la diretta al senato ed ho finito le parole,quindi mi trattengo...anche per essere in sintonia col nuovo corso della comunicazione M5S ...
ma mi viene dal cuore una cosa sola:
TUTTI A CASA!!!!
poi il vaffa e compagnia bella ce lo aggiungo di persona lo stesso!!
ora sta per scadere l'ultimatum a renzi sull'incontro per la legge elettorale,bene.vedo che il silenzio continua e aggiungerei quindi una postilla che suggerisce il mio amico nando:"caro renzi,tu non rispondi e dunque nn vuoi il confronto e lo sapevamo ma adesso verremo a chiederti conto sotto i palazzi,in aula e sui tetti e in ogni trasmissione tv.e lo faremo gridando così ci senti bene"
(firmato:i parlamentari M5S tutti!!!)

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 14.07.14 13:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Germania ha 82 milioni di abitanti.
L'Italia ha 60 milioni di abitanti.
In Germania ci sono 691 parlamentari (0,8 ogni 100.000 abitanti)
In Italia ci sono 945 parlamentari (1,6 ogni 100.000 abitanti)
In Germania, un parlamentare, percepisce 12.000 euri/mese
In Italia, un parlamentare, percepisce 17.000 euri/mese
In Germania ci sono 289 poliziotti ogni 100.000 abitanti.
In Italia ci sono 467 poliziotti ogni 100.000 abitanti.
In Germania, il capo della polizia, guadagna 130.000 euri/anno.
In Italia, il capo della polizia guadagna 621.257 euri/anno.
In Germania ci sono 54.000 auto blu. Tutte di marca tedesca.
In Italia ci sono 600.000 auto blu. Tutte di marca tedesca.
IN GERMANIA, UN OPERAIO GUADAGNA 32.000 EURI/ANNO.
IN ITALIA, UN OPERAIO, GUADAGNA 22.000 EURI/ANNO.
IN GERMANIA, UNA PENSIONE DA 22.000EURI NE PAGA 39 DI TASSE.
IN ITALIA, UNA PENSIONE DA 22.000 EURI, NE PAGA 4.700 DI TASSE.
Il parlamento tedesco, ha espulso uno che aveva copiato parte della TESI DI LAUREA.
Il parlamento Italiano, ha votato che Ruby è la nipote di Mubarak.
E la Germania, dovrebbe mettere la firma sotto gli EuroBond:
SE NON PAGHIAMO NOI, PAGANO I TEDESCHI.
PS: ULTIME NOTIZIE:
Vogliamo gli EUROGOL; se non marchiamo noi, ci facciamo dare un paio di goal dalla Germania.
Et voilà.

Concetta L., Carrara Commentatore certificato 14.07.14 13:49| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi ero già organizzata per venire a Roma, poi sento al tg di la7 che non c'è più la manifestazione. Così non va bene. Mettetevi d'accordo prima di lanciare queste iniziative e informateci per tempo.

Ada Martinelli, Vicchio Commentatore certificato 14.07.14 13:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

possibile che i parlamentari che voteranno per Renzi le riforme di adeguamento del potere sono così imbecilli da pensare che loro faranno sempre parte di chi starà a comandare, così anche i loro figli e nipoti? e gli elettori del Pd che battono le mani, pensano di stare per sempre, così i loro figli e nipoti, sotto tutela di chi comanda?... la ruota gira

Cosimo Coro, Montemesola Commentatore certificato 14.07.14 13:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

berlusconi renzi, abbreviati sarebbero BR. Sigla che evoca azioni di morte degli anni 70', esattamente come quella di berlusconi renzi (BR). Eguale sigla mortale

cromwell nel suo pugno la forza del popolo, Zena Commentatore certificato 14.07.14 13:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

berlusconi renzi, abbreviati sarebbero BR. Sigla che evoca azioni di morte degli anni 70', esattamente come quella di berlusconi renzi . Eguale sigla mortale

cromwell nel suo pugno la forza del popolo, Zena Commentatore certificato 14.07.14 13:32| 
 |
Rispondi al commento

Le 24 h stanno per scadere. Intanto Grillo è a Roma.

marina s. 14.07.14 13:22| 
 |
Rispondi al commento

Vabbè , con Renzi & c. siamo al ridicolo , tanto che a parlare di loro sono SOLO i media italiani ..

all'estero non c'è una riga su questi pagliacci , ne tantomeno lusinghe di nessun tipo su questo o quell'operato

semplicemente non li cagano , loro rivogliono SOLO i soldi che ci hanno prestato ( fiducia riposta male ) come farebbe qualunque di voi se avesse prestato soldi ad un altro ( e non siate ipocriti nel scrivere che voi rinuncereste allegramente ai VOSTRI crediti ... perchè non ci credete nenche voi ad una cosa del genere )

eppure le cause della nostra deriva sono SEMPLICI

- un non stato , di non politica che è stata BENE agli elettori finchè il mercato ( non la Germania ) ci ha punito

- una NON economia fondata su un SOLO oggetto , senza differenzazione per eventuali rischi , ovvero il MATTONE , la più grossa stronzata del secolo .. ed il bello è che gli italiani , per MENTALITA' si indebitavano per 20 anni , con dei mutui con un rapporto percentuale anche dell'80% del loro stipendio , e tutto per quattro mura ammuffite costruite 30/40 anni fa dai prezzi STRAGONFIATI convinti che si sarebbero RIVALUTATE all'infinito ..
in poche parole facevano investimenti sulla casa solo perchè siamo l'unico paese in cui l'affitto è male , mentre comprarsi casa è bene .., altra stronzata ... NON c'è un solo immobile in Italia dove togliendo l'anticipo del valore a mutuo , una rata dello stesso sia più bassa di un affitto.

evidentemente , si andava in agenzia sotto una strana euforia di investimento facile ( bene SUBITO guadagnato con calma nei 20 anni successivi )
E guai se arrivava uno a dire ... PRIMA RISPARMI , fai sacrifici , poi IN CASO ti indebiti per max il 20% del valore dell'immobile ..

sia mai che il mercato subisca scossoni in 20 anni .. , almeno resti comunque indebitato in maniera sostenibile

ED OGGI, guarda un pò , SIAMO IN BOLLA

ma la colpa è dell'italiano che voleva tutto e subito per poter dire " questa è casa mia".. o della Germania ?

Tms S. Commentatore certificato 14.07.14 13:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..da MASTROTA al geom. renzi...il passo è breve.

*****
Eposmail

Paolo B. Commentatore certificato 14.07.14 13:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

è di ieri

http://www.lastampa.it/2014/07/12/italia/politica/il-premier-a-caccia-di-miliardi-il-tesoro-spinge-sui-risparmi-JkuJT2NTM2SZGfyIdt92NJ/pagina.html

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 14.07.14 13:13| 
 |
Rispondi al commento

Animal Amnesty

Sono solo dei numeri.
Oggetti che vengono buttati dopo l’uso.
A testimoniarlo la foto, una delle tante simili, che mostra un primate vittima della vivisezione gettato ancora vivo nei rifiuti.

All'interno dell'Università di Modena 15 macachi faranno la stessa fine.
Salviamoli!
FIRMA E CONDIVIDI LA PETIZIONE:http://bit.ly/1nNyggS

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 14.07.14 13:12| 
 |
Rispondi al commento

Visto che il grosso della ricchezza rimasta agli italiani è determinata dagli immobili di proprietà prevalentemente delle persone anziane, basterà fare un “mutuo inverso” (home equity loan) : hai ancora una casa, la dai in garanzia ad una banca e lei ti farà un prestito. Di fatto è un contratto tra il proprietario di una casa con più di 65 anni e una banca con il quale il primo ottiene un finanziamento che viene garantito dall’ipoteca iscritta sulla casa. Il finanziamento erogato è pari ad una parte del valore di mercato della casa, stabilito con una perizia, e può essere speso per le esigenze dei proprietari (possono comprarsi un po’ di pane o dei vestiti!!!, oppure pagare la ricarica del cellulare al nipote !!! oppure pagare l’affitto e le bollette ai figli che non hanno più un lavoro!!! oppure potranno pagare le tasse sulla casa !!! oppure potranno pagare le tasse di successione quando le rimetteranno !!! oppure potranno consentire alle banche di fallire un po’ dopo grazie ai soldi che guadagneranno da queste operazioni !!!) senza che i proprietari debbano lasciare l’abitazione. I proprietari possono decidere di chiudere quando vogliono il contratto, pagando alla banca il capitale ricevuto più gli interessi, oppure di lasciare decidere agli eredi: dopo il loro decesso, questi si troverebbero a poter scegliere se cedere la casa al finanziatore, che escuterebbe l’ipoteca, o rimborsare il prestito ottenuto, con gli interessi maturati nel periodo.
Volete sapere chi sono gli onorevoli così preoccupati di venire incontro alle esigenze degli italiani ? Il relatore in Commissione Finanze è l’onorevole Paolo Petrini (PD), la proposta di legge è invece firmata dai deputati Marco Causi (PD) e Antonio Misiani (PD).

eleonora . Commentatore certificato 14.07.14 13:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Casta Politica Italiana ha un enorme costo che anche dopo che sono morti, continuano gravare sui contribuenti.-
Carlo Azeglio Ciampi: 30.000 Bankitalia e 4.000 Inps,c'è da sommare+ Senatore,+ ex presidente??Era ospite a Bolzano dai militari del Comando degli Alpini??Chi pagava il Generale o Noi contribuenti? Con la pensione non arriva a pagarsi una vacanza???Poverino ma Noi Paghiamo!!!

toresal 14.07.14 13:07| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna fare qualcosa di eclatante per difendere la costituzione.

Che si ritirassero tutti i parlamentari sull'aventino.
Poi vedrete come la stampa si interesserà. Loro ci attaccheranno ma intanto i riflettori si accenderanno e fra i buonisti, i moralisti, gli istituzionalisti, i giuristi, i giuslavoristi ecc, riusciremo a dire ai cittadini cosa non va di questa riforma.
Sveglia cazzo!
Quando salimmo sul tetto riuscimmo a fermare questa porcata.
Uscite tutti dal parlamento e andate sull'aventino.
Cos'è, gia si sono stancati di fare la rivoluzione i nostri portavoce?

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato 14.07.14 13:07| 
 |
Rispondi al commento

BRADIPO, RISPONDI!

Ecco, rispondi senza fare tante storie Matteo.

"Aspettiamo una risposta nelle prossime 24 ore, o, per agevolare Renzie, nei prossimi 1.440 minuti o 86.400 secondi. Scelga lui."

Poi se per cortesia mi spiegate quel:

"Per cui,se non verrà confermata una data di incontro con la nostra delegazione in settimana insieme a eventuali rilievi alle nostre risposte ne prenderemo atto e lasceremo che la trattativa si sviluppi con la benedizione del Colle tra il notopregiudicato, e forse da venerdì anche notocarcerato, e il bradipo fiorentino."

Cioè, se questi non si faranno vivi, la trattativa continuerà tra Renzi & Berlusconi col bene placido del colle?

Perchè fino ad oggi cos'è stato?

Forse mi aspettavo che all'ultimatum seguisse una condizione del tipo:

"ve lo veniamo a chiedere sotto le finestre del Parlamento di discutere della Legge Elettorale"!

A proposito, per martedi, nulla di ufficiale?

Buon inizio settimana, e che Dio ce la mandi bona, e ben disposta, che stamo messi male.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 14.07.14 13:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Auguri Tinazzi!
Buon compleanno!

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato 14.07.14 12:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

=========================================
Hola amico, ale 69:

guarda che son andato a rivedermi i tuoi commenti di qualche mese fa!

Vedi di civilizzarti, amico!

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 14.07.14 12:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ormai sembra chiaro che il Movimento stia giocando su un doppio fronte: quello di Grillo e, forse, anche di Casaleggio ( autori del post) che vorrebbero mantenere la linea originaria del "fuori tutti", del "niente dialogo" e delle "figurazioni allegoriche" ( oggi abbiamo un'innovazione: il bradipo al posto dell'ebetino); quello dei Parlamentari 5 stelle che, invece, sembrerebbero percorrere la via della mediazione proprio con colui che il loro leader definisce il bradipo - ebetino.

Più che una di spaccatura nel Movimento, parlerei di un disturbo bipolare

marina s. 14.07.14 12:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualche anno fa eravamo un passo avanti a tutti, "assurdo" ce lo facevano solo credere e ci siamo montati la testa.
Siamo sempre stati dei " pressapochisti" che davano una botta al cerchio ed una alla botte per decenni, ora i veri nodi sono giunti al pettine, altro che ferrari ( anche quella ormai è una BEOTA).
Conoscete qualcuno veramente competente nel suo campo che non venda fumo?
Renzi ne è un esempio.
Il tutto per tutti è andato a finire a nulla per tutti.

spuseta 14.07.14 12:43| 
 |
Rispondi al commento

stamattina in una trasmissione TV una partecipante (non chiedetemi il nome ed il partito perché non mi son fermato ad appurarlo) ha detto (più o meno) che è contraria alle preferenze perché siamo in un Paese con alto tasso di presenza mafiosa ...

oh che strano Paese ...

invece di combattere le mafiose "presenze"
preferiscono togliere la famose "preferenze"

ohibò ...

***

e con questo saluto tutti
alla prossima ...

luci da Alcyone () Commentatore certificato 14.07.14 12:43| 
 |
Rispondi al commento

Ascoltando la diretta del Senato non mi pare che la Finocchiaro ma sopratutto Calderoli siano tanto in linea con il governo del Bomba!
Sicuramente con il passare dei giorni faranno 3 capriole con avvitamento e voteranno a favore del Bomba!
Io mi chiedo che basterebbe mandare in onda le dirette dal Senato o dalla Camera a reti unificate per far capire agli italiotti come si comportano queste personcine ... Altro che ballarò o piazza pulita, sono in parlamento dove avvengono le reali porcate con discorsi e poi il voto contrario stile Speranza PD!

Gab Riele Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 14.07.14 12:38| 
 |
Rispondi al commento

Ma dove corri Forrestgumprenzieeee!!!!
come nel film non lo sai neanche tu perchè hai corso così tanto eh.....ma ci saranno le prefiche che ti consoleranno....
lo sapranno però chi ti ha mandato lì a correre... ma lo sapranno i cittadini Italiani dove li hai fatto finire ma siamo ancora in tempo a fermarti
a riveder la stelle!!!!

consolato paleologo (dinopago), torino Commentatore certificato 14.07.14 12:37| 
 |
Rispondi al commento

Perchè quella della Giustizia, è la madre di tutte le Riforme.

L'italia è come una potente Ferrari, che però ha il serbatoio della benzina (sistema giudiziario), bucato in più parti.

Per questo motivo, annualmente lo Stato perde:
-120 miliardi per evasione fiscale;
-60/70 per corruzione;
-20/30 per sprechi, sperperi e mancanza di meritocrazia.

Senza una parte di queste somme, mai potremo avere la liquidità, per far ripartire la Ferrari (l'Italia).

gianfranco chiarello 14.07.14 12:26| 
 |
Rispondi al commento

non condivido la scelta del dialogo col pd sulla legge elettorale e credo che pagheremo questa partita a scacchi. sarebbe stato meglio allora trattare, cioè "cosa vuoi? la legge elettorale? ok, ma il tuo governo mi fa subito il reddito di cittadinanza e il tuo partito mi vota la legge sul conflitto di interessi". se proprio dovevamo venderci l'anima almeno potevamo farlo per uno dei nostri obiettivi e non per quelli di renzetto o del nano pregiudicato.

manuela capitanio, cepagatti Commentatore certificato 14.07.14 12:24| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Caro Flik( tuo sottocommento 08:47)
Scusa se rispondo solo ora e quindi in chiaro.
In riferimento ad un commento o opinione di domenico 08:26
1-Io non mi permetto spingere commentatori su opinioni personali,ma esclusivamente su quanto è successo e facilmente documentabile(basta cercare e si trova tutto).
Non ho libri o testi su cui io abbia studiato:ho un testo che forse tu non hai(vivi all’estero) e questi testi sono:
L’esperienza
L’età.
Quanto sopra per dimostrare che ancora una volta si sta vedendo un film già visto.
Per quanto riguarda il commento di domenico posso sicuramente dirti che è un commento privo di riferimenti documentabili e più precisamente.
1-Grillo non appoggia nessun governo.
2-Grillo non ha mai chiesto a Bersani e letta un’intesa(è semmai il contrario)
3-Dichiarazioni della Serrachiani e di Bersani(….”ero mica matto a fare un governo con Grillo”)
4-Il Movimento ha sempre detto che avrebbe approvato leggi che rientravano nel proprio programma e che sarebbero andate a favore dei cittadini.
5-Con renzi i contatti sono serviti per fare uscire dalla tana lo sbruffone(infatti perde tempo)
6-Le riforme senza Grillo…ebbene ci sono stati accordi preventivi con dei delinquenti,per cui è
già preventivato che le riforme di Grillo non verranno considerate.
7-Il non avere valenza da parte del Movimento è una sua presunzione(domenico),c’è solo il fatto che le nostre idee siano valide e quelle del sistema invece fasulle e anticostituzionali.
Caro Flik…ecco dove ho studiato e se poi mi volgo indietro vedo la stessa DC gli stessi attori e qualcuno nuovo ma comandato dietro le quinte dai vecchi volponi!

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 14.07.14 12:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A te non va mai bene niente!

COMPLIMENTISSIMI!

Ernesto - La Habana 14.07.14 11:56 |


------------------------------------------------

Eh no caro amico mio, troppo facile.

A me andava bene il movimento di qualche mese fa. Non questo che si sta facendo impallinare da Fonzie e media vari, in più, con il nostro grosso aiuto come le scelte di aprire al dialogo dopo mesi di NIET e poi voler risposte in 24H oltrettutto chiamando Bradipo chiu deve rispondere.

TUTTO QUESTO COME VIENE VISTO DEL POPOLO DI COGLIONI ITALICI SECONDO TE???? Eh????

La strategia messa in campo ultimenente porterà il PD al 50%, altro che poi vinciamo noi!

Capito come la vedo io?

Ciao

Ale 69 Commentatore certificato 14.07.14 12:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Storture di chi vuole copiare dal M5S!!!

Questa è la distorsione del reddito di cittadinanza da noi richiesto più volte.

http://www.quifinanza.it/8694/lavoro/speciale-lavoro/bonus-80-euro-anche-a-disoccupati-pensionati-inps-spiega-come.html

Così ora darebbero 80 euro anche ad altri, ma poi ne leverebbero 400 (e vedrete se non accadrà). Su quale gluteo attacchiamo la pinza vista l'evidente presa per c**o??

3mendo 14.07.14 12:19| 
 |
Rispondi al commento

DOBBIAMO RITORNARE AD ESSERE UN PASSO AVANTI A TUTTI!

Dobbiamo presentare una proposta di Riforma della Giustizia (la madre di tutte le Riforme), basata su:

-poche Leggi da lasciare in vigore, ma riscritte in maniera talmente chiare, da non essere più lasciate alla libera interpretazione dei giudici;

-un sistema giudiziario rapido ed efficiente, così come esiste in Francia, Germania, Inghilterra.

Se questa proposta sarà inserita al primo punto del programma per le prossime elezioni politiche, il popolo vi darà quella maggioranza necessaria, per attuare anche il resto del programma.

gianfranco chiarello 14.07.14 12:18| 
 |
Rispondi al commento

Forse l'ho già detto, ma siccome dico cose molto intelligenti preferisco ripetere: secondo me Beppe ha pienamente ragione.
VINCIAMOPOI!!

graziano., pisa @ 14.07.14 12:12| 
 |
Rispondi al commento

DOBBIAMO RITORNARE AD ESSERE UN PASSO AVANTI A TUTTI!

Bene criticare la proposta di Riforma costituzionale del Governo Renzi, ma mi interesserebbe di più ascoltare (o leggere) le proposte di Riforma, che il M5S vorrebbe presentare agli italiani.
Vorrei sapere se:

-siete d'accordo con la fine del bicameralismo, visto le eccessive lungaggini legislative che hanno causato?
-siete d'accordo a modificare radicalmente la Costituzione (a cominciare dalla seconda parte del suo primo articolo), per arrivare finalmente alla Democrazia Diretta?
-siete d'accordo per ripristinare l'immunità parlamentare, per controbilanciare il potere giudiziario?
-siete disposti ad abbandonare il ruolo anacronistico di "custodi della Costituzione", visto le condizioni del nostro Paese?

La vera arma vincente, che Beppe Grillo ha saputo usare alle elezioni politiche del 2013, è stata quella di presentare delle proposte che fossero un passo avanti a tutti.
Ceduto il passo agli eletti, quella fase innovativa è sparita.
Adesso è ora di riportare l'interesse degli italiani e dei media sulle proposte del M5S.

gianfranco chiarello 14.07.14 12:07| 
 |
Rispondi al commento

¡¡¡HOLA Base/Mov✩✩✩✩✩!!!

Giocando a scacchi; questa la risposta renzi/boschi.
(Io per primo non ci metto nemmèno un dito sulla griglia!).

"gli faremo trovare (a Beppe n.d.r.) una puntuale risposta del Pd, argomento per argomento,
al suo decalogo della settimana scorsa";

"Per noi il tavolo resta aperto". "Risponderemo senza problemi nelle prossime 24 ore.
Il Pd incontrerà M5S ed il tavolo resta aperto. Prendo atto di questa fretta,
ma segnalo che negli ultimi mesi abbiamo lavorato", ha invece detto il Ministro delle Riforme,
Maria Elena Boschi, parlando nel corso del Caffè della Versiliana a Marina di Pietrasanta.
"Per ora Forza Italia ha rispettato i patti, quindi l'accordo tiene. Io mi auguro di riuscire ad
approvare la riforma prima della sospensione estiva", ha continuato Boschi,
"spero che entro la metà di agosto si arrivi all'approvazione".

http://www.tzetze.it/redazione/2014/07/ultimatum_5_stelle_la_risposta_di_matteo_renzi/

Io:"Okkyo a muovere le pedine!".

Hasta pronto.

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 14.07.14 12:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

appena scadono le 24 ore e non c'è risposta da renzi:andate in tv ovunque a sbugiardarli!!!e poi avanti a mandarli affanculo e a riprendere la lotta contro la casta!!!!vediamo di tornare ad essere noi stessi e mandare a casa loro!!!!!intanto in senato stanno uccidendo la costituzione e vano fermati!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 14.07.14 12:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La storia si ripete ?
Firenze, che ebbe tra i suoi protagonisti popolari
Savonarola e tra i suoi intellettuali d'avanguardia un certo Machiavelli, una città costituzionalmente basata sulle organizzazioni artigiane e popolari( costruirono persino la sala dei 500 per contenerne i rappresentanti), una Repubblica gloriosa e democratica, come ha potuto continuare la sua interrotta tendenza all'espansione oltre il contado toscano sino a
occupare buona parte del territorio nazionale e partorire oggi negli anni 2000 una persona così agli antipodi con la sua natura ed il suo onore universale e secolare ?
Risorge dopo secoli la restaurazione del principato assolutista e nemico provato del popolo per mezzo di un giovane vuoto, ambizioso fino alla cancellazione di tutti coloro che non gli servono, teso con ogni bugia ed ambiguità a governare da solo autoritariamente, (una volta si diceva da dittatore), amico e sostenitore di corrotti condannati e ladri del pubblico denaro, svergognato dichiarato continuatore dei deliranti neo liberisti Napolitano , Monti, Letta junior della cui nefasta politica è l'esecutore ultimo ed il più acceso.
Si sono materializzati a livello nazionale sulle ceneri della prima Repubblica gli arrivisti dell'ultima ora, i cosiddetti renziani , quasi tutti personaggi di nessun spessore politico incapaci , come il loro leader, di redigere un programma serio se non la realizzazione della loro ignoranza.
Sono resuscitate le antipopolari correnti ghibelline-oligarchiche-nobiliari-signorili-principesche che tanti roghi e tanti lutti e danni causarono a Firenze ed alla indipendenza d'Italia?
Comincio a crederlo visto che privilegiare ricchi e condannati spudoratamente trova consenso in tanti italiani che nulla sanno di politica e nulla ne vogliono sapere . Essi non conoscono cosa li colpisce e cosa significano per le loro misere tasche fiscal compact, spending review, fondo salva stati, pareggio di bilancio, cieca autolesionista adesione alle fomentate guerre USa.

ester pantè 14.07.14 12:01| 
 |
Rispondi al commento

E' come dialogare con una mandria di porci.

spuseta 14.07.14 12:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi raccomando,se entro le 24 ore da questo post,il pupazzo Renzi non stabilirà una data per un incontro,chiudete ogni trattativa punto e basta.

Non si può farci prendere per il naso in questo modo,noi siamo persone SERIE e PERBENE.

Un abbraccio a voi pentastellati.

Terry E. (), Mi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 14.07.14 11:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'italia si è trasformata in "BEOTIA" i cui abitanti chiamati "BEOZI" sono un po' beati e un po' idioti.
Come i topi seguivano il pifferaio magico sino al suicidio, ora i beozi seguono il dittatore della " BEOTIA " da loro confermato con il 41%(?) dei suffragi.
Ai topi che lo seguono vengono promessi ogni giorno dei pezzettini di formaggio, i beozi non sanno pero' che in quei pezzettini è inglobato un veleno lento ma mortale di natura anticoagulante che fa si' che qualsiasi ferita diventi una emorragia inarrestabile che li condurrà alla morte, anche per i piu' pasciuti.

spuseta 14.07.14 11:56| 
 |
Rispondi al commento

Post di merda.

quando i merdosi ci chiedevano di sederci noi abbiamo detto no.

Adesso se lo possono permettere.


Ale 69 14.07.14 11:45|
------------------------------------------------

Oltretutto, siamo veramente geniali. Non abbiamo ancora capito che così facendo, passiamo per essere noi quelli che faranno saltare il banco.

COMPLIMENTONI!!!!!!

Ale 69 Commentatore certificato 14.07.14 11:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sarebbe meglio non dare ultimatum perché se no su stampa e tv viene fuori che sono i grillini che vogliono interrompere il dialogo... e siccome il 90% degli italiani prende le proprie informazioni dai media di regime sarà la percepita come verità assoluta.

Eddy B. Commentatore certificato 14.07.14 11:47| 
 |
Rispondi al commento

OT

commenti e manine verdi nell'Agorà virtuale ...


questo è un Blog e occorre intendersi su quale sia il motivo per il quale si scrive qui ... (troll a parte, di cui si conosce bene il motivo)

vi dico il mio motivo

per me (e forse l'ho già manifestato tempo fa) questo è un "luogo" dove portare i propri pensieri, i propri stati d'animo, le proprie esperienze
condividere le informazioni
ma anche dove esternare il consenso, il dissenso e, se capita, il proprio malumore
inoltre è un "luogo" dove ritrovare degli amici e dialogare con loro
quindi è una "Agorà" virtuale
ci si può scambiare saluti, link, filmati o canzoni, barzellette o massime di vita, aforismi o poesie, giudizi o commenti, notizie e quant'altro
tutte cose che devono aiutare la diffusione della conoscenza di fatti ... della loro comprensione
ma anche (e non ultimo) stimolare il pensiero ... la riflessione ... di tutti
insegnare a leggere tra le righe

non lo nego ... le manine verdi non significano molto (e sono facilmente manipolabili) ma gratificano
pensate quello che volete, so che a tanti non piacciono ma quando (raramente) le trovo sotto i miei commenti a me non dispiace perché penso che quello che ho scritto qualcuno lo ha trovato interessante, è piaciuto e/o che è stato condiviso,
in senso contrario ma vale lo stesso per quelle rosse (ripeto ... trolls a parte)

non si tratta assolutamente di narcisismo e neppure di esibizionismo, si tratta solo di correlazione tra causa ed effetto
nessuno, realisticamente credo, scriva esclusivamente per se stesso
io penso che tutti scrivano per essere letti e quindi trovo umanamente "normale" che faccia piacere l'approvazione e (di converso) spiacevole il dissenso ... tutto qua
le manine verdi (e relativo numero di voti) sono quindi solo il simbolo di tutto ciò ... perché demonizzarle ???
è sufficiente dare loro il giusto peso
ma essere coscienti che le manine comunque sono un mezzo molto usato dai troll ...

buon inizio settimana a tutti

:-)

luci da Alcyone () Commentatore certificato 14.07.14 11:46| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'idea che Renzi ci dia retta e che si applichi diligentemente a collaborare con la seconda forza politica del Paese è pura fantasia ! Se poi consideriamo il fatto che lui sappia molto bene che siamo la prima e che solo con i giganteschi brogli elettorali ha potuto vincere le europee, ne deriva che ci vede come il fumo negli occhi , e che dietro l'immancabile sorriso spavaldo si cela una fifa blù . Fifa che percorre tutti i partiti dopo la proclamazione da parte del Movimento di applicare il politometro . Ci siamo fatti molti nemici e dei più pericolosi ! Non aspettiamoci nulla di buono da loro , mettiamoci le mutande di latta e aspettiamo l'inevitabile collasso del Paese , purtroppo ! A questo punto dichiariamo noi chiusa ogni forma di collaborazione con la casta e il ritorno alla contrapposizione dura , abbandoniamo ogni apertura con questa gente che a molti potrebbe apparire sospetta ! Noi siamo i pulitori , loro la sporcizia ! I MAR0'?!

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 14.07.14 11:46| 
 |
Rispondi al commento

Post di merda.

quando i merdosi ci chiedevano di sederci noi abbiamo detto no.

Adesso se lo possono permettere.

Ale 69 Commentatore certificato 14.07.14 11:45| 
 |
Rispondi al commento

posso "suggerire" una battuta a Crozza ????
(in considerazione di come lo "rappresenta")

***

Renzi ... il Presidente del Coniglio

***

luci da Alcyone () Commentatore certificato 14.07.14 11:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Permettetemi un commento fuori tema e relativo a tutte le informazioni che ci vengono date sui sondaggi per le intenzioni di voto degli Italiani.
CHE SENSO HANNO? COSA VOGLIONO COMUNICARE?
Il pericolo che si vada a nuove elezioni mi pare che sia assolutamente remoto e se anche si prospettasse in tempi relativamente brevi anche se dovessimo vincere taroccherebbero i risultati come per le europee!!...
A mio modesto avviso è solo un costante e continuo stillicidio di false informazioni per cercare di inculcare nella mente di chi spera nel cambiamento che tanto non ha speranza...
MA HANNO FATTO MALE I LORO CONTI!
Ri-buon giorno a tutto il blog ed un caro saluto a tutti gli amici!
Anto b.

domitilla cremonensis, CR Commentatore certificato 14.07.14 11:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buongiorno blog

chissa' se fossimo stati noi a dover dare una risposta ad una richiesta del pd e avessimo temporeggiato per giorni che casino ci sarebbe andato in piedi!!! I giornalai sarebbero andati a nozze e le badilate di fango si sarebbero sprecate


http://webtv.senato.it/3861


qui iniziata la battaglia al senato!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 14.07.14 11:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

firma e fai firmare! FERMIAMOLI!

https://www.change.org/it/petizioni/matteo-renzi-renzi-per-favore-cambia-verso-al-patto-con-berlusconi-sulle-riforme-da-sole-sembrano-innocue-messe-tutte-assieme-ci-trasformano-in-una-dittatura-della-maggioranza-l-asso-piglia-tutto

Matteo Ravazzolo, Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.07.14 11:19| 
 |
Rispondi al commento

I bradipi almeno son simpatici. Ad ogni modo, non avete ancora capito che ai più va bene questa gente? Se alla maggior parte della popolazione questa situazione non stesse bene, farebbe qualcosa. Moltissimi poi non si interessano di politica o non hanno gli strumenti culturali e mentali per capire (siamo uno dei paesi col livello culturale più basso e questo purtroppo fa qualcosa). Forse le nuove generazioni, più acculturate e con maggiore accesso a internet, potranno fare la differenza, ma per ora io mi sono un po' rassegnata, anche se spiace dirlo. Le riforme verranno fatte dal cosiddetto premier con il futuro carcerato, perchè così l'allegra combriccola potrà continuare a delinquere a nostre spese. Ma secondo me i più nemmeno si rendono conto... e questa è la cosa che più addolora, questo 'addormentamento' delle coscienze.

lorenza m., lorenza m. Commentatore certificato 14.07.14 11:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi su diversi giornali europei, tra cui Repubblica in Italia, è stata pubblicata una pagina a pagamento della presidenza dell’Argentina. La pagina è intitolata: “L’Argentina vuole continuare a pagare il suo debito ma non glielo lasciano fare”.
Nel lungo comunicato si spiega la posizione del governo riguardo la decisione della Corte suprema degli Stati Uniti sugli hedge funds statunitensi. La scorsa settimana, infatti, la Corte ha rifiutato l’appello del governo argentino e – confermando delle precedenti sentenze – ha deciso in via definitiva che alcuni possessori di titoli di stato argentini che non avevano accettato la ristrutturazione del debito successiva al default del 2001 (tradotto: alcuni creditori che non avevano accettato di ricevere solo una parte dei loro soldi) devono essere rimborsati al cento per cento: la cifra da pagare per l’Argentina corrisponde a 1,33 miliardi di dollari. Se l’Argentina non rimborserà questi fondi, non potrà nemmeno effettuare i pagamenti sul debito ristrutturato – quelli “ridotti” – che scadono il prossimo 30 giugno. Questo è un punto fondamentale: il giudice della Corte suprema ha infatti «ordinato alla Banca di New York e alle società di servizi di compensazione di non pagare». Chi è interessato lo trova nel link:

http://www.ilpost.it/2014/06/24/il-comunicato-dellargentina-sulla-sentenza-usa/

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 14.07.14 11:09| 
 |
Rispondi al commento

questo non è un presidente!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


è una ("PROSTITUTA SUCCHIA SOLDI")!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

luca dominoni (luca7323), milano Commentatore certificato 14.07.14 11:06| 
 |
Rispondi al commento

Andrea Scanzi
12 min · Modificato ·

"E’ difficile descrivere qualcosa che, come cifra distintiva, ha il nulla. E il renzismo è il nulla o quasi. Eppure perfino il renzismo ha una sua filosofia. A Polignano a mare, l'ideologo renziano Oscar Farinetti ha affermato: "Dicono a questi ragazzi di Renzi che le loro riforme sono incostituzionali. Ma chi se ne frega! Basta che lavorino. Basta con questi giornalisti che ci danno ogni giorno cattive notizie. Noi dobbiamo essere fortunati”. Ecco, il renzismo è questo. E' sete di potere, ambizione sfrenata, dilettantismo ai massimi livelli, autoritarismo sbarazzino, obbligo alla positività, azzeramento dell’opposizione, arroganza benedetta dall’informazione. Ed è l’elogio acritico del “fare”: non importa poi cosa si fa, e se quel che si fa è un orrore antidemocratico persino peggiorativo del già orrendo status quo preesistente: non importa. Quel che conta è “fare”, agire e approvare, dando agli elettori la sensazione – l’illusione – che tutto si muove e tutto cambia, quando in realtà poco si muove e nulla cambia: gattopardismo 2.0, però buonista. ”Lasciateli lavorare“, non disturbate i “ragazzi” con critiche astiose e capziose. Si sa, l’ottimismo è il profumo della vita. E se qualcuno non è d’accordo, fosse esso un cittadino o la Costituzione, “chi se ne frega”.

http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/07/14/riforme-il-renzismo-e-questa-cosa-qua/1059550/

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 14.07.14 10:50| 
 |
Rispondi al commento

M5S Don Chisciotte e i mulini a vento!
Sarà il periodo, sarà il tempo, ma ormai non ho più passione per il "dibattito politico" in corso, che di politico non ha nulla.

La natura rifugge il VACCUM ... la nostra politica lo cerca COSTANTEMENTE. E costantemente le genti italiche lo VOTANO!!!
Alla via così nel vuoto spinto!

alfonso baroni (rrrbr) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.07.14 10:39| 
 |
Rispondi al commento

Ma volete decidervi ad andare in TV a spiegare perché il partiti vogliono l'Italicum perché la gente non lo sa!? I milioni che ascoltano solo i TG pensano ancora che i partiti non vogliono le preferenze per impedire infiltrazioni e voti di scambio. Pochi hanno capito che i partiti vogliono nominare loro gli eletti per avere persone "fidate" con cui dividersi la torta. Persone con grossi scheletri nascosti in modo che non li tradiranno per non essere a loro volta sputtanati. Insomma dei compari con cui spartirsi il bottino. Un parlamentare onesto eletto dal popolo nel loro partito è un pericolo mortale che non possono permettersi. Altro che sbarramenti, premi di maggioranza ecc. Il problema è solo questo! E un partito come FI è per sua natura fatto da parlamentari scelti proprio così. Mi astengo sul PD anche se non mi pare troppo diverso.

Max Piace 14.07.14 10:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NUOVO SONDAGGIO SUL VOTO -

Il PD continuerà ad aumentare la sue preferenze, questo per due motivi:
1) La massa non ha ne voglia ne capacità di consultare il Blog, l'Italiano è un brontolone da BAR, poi all'atto pratico si adatta a tutto, anche ad essere preso per il C . . o.
2) Il Movimento deve ampliare la platea di ascolto e lo può fare SOLO con una TV dedicata o un giornale proprio.
Che venga aperta una sottoscrizione e raccogliamo il denaro per questa iniziativa.
In caso contrario le preferenze caleranno sempre di più.

W M 5 *****

Enzo Chiesino, Imperia Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 14.07.14 10:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dico una banalità ma la dico lo stesso.
Nel calcio, come nella politica, il modello vincente è la Squadra. Si vince o si perde tutti assieme. Il vecchio paradigma del "Fuoriclasse contro tutti" mostra i limiti ogni giorno che passa. Non nascondo di aver tifato fino all'ultimo per l'Argentina, ieri sera. Ma se l'Argentina, come l'Italia, è a rischio default mentre la Germania è stabile, la spiegazione è tutta lì, in quel modello sociale ed economico che premia chi sa lavorare per il sistema-paese.

Mimmo N. 14.07.14 10:25| 
 |
Rispondi al commento

Nel 1999, in Argentina c'era un governo di centro-destra, capeggiato da un certo Medem, grande sostenitore del neo-liberismo, fautore del rigore e dell'austerità, amico dei colossi finanziari anglo-americani, solerte esecutore dei diktat del Fondo Monetario Internazionale. Nell'estate di quell'anno era arrivato il responsabile del "desk Argentina", un economista di punta del Fondo, certo Pier Carlo Padoan (l'attuale ministro dell'economia della Repubblica Italiana), il quale aveva imposto tutta una serie di manovre specifiche di carattere economico (che il governo argentino aveva sottoscritto in pieno senza protestare) tra cui l'obbligo di allacciare la moneta al dollaro come valore, di fatto rinunciando alla propria sovranità monetaria, l'obbligo di investire una quota percentuale del proprio pil in specifici fondi a carattere speculativo molto rischiosi, l'obbligo di praticare una politica di tagli lineari per rimettere il bilancio in pareggio che avevano distrutto l'economia locale, portato la disoccupazione dall'11% al 23% e distrutto l'istruzione, la sanità, i trasporti pubblici. In seguito all'applicazione delle manovre richieste dal sign. Padoan, l'Argentina -per fare cassa- aveva venduto tutti i gioielli nazionali, dal petrolio all'energia elettrica, dalla telefonia all'intero sistema di telecomunicazioni, dal controllo delle sementi alla gestione del turismo a grandi multinazionali di Usa, Gran Bretagna e Italia. In seguito a queste manovre, l'economia argentina era stata completamente distrutta e nel 2002 era andata in bancarotta dichiarando formalmente fallimento per la cifra di 118 miliardi di dollari. Per una economia il cui pil era intorno ai 200 miliardi, insostenibile.
Il paese andò a picco.
Diciotto mesi dopo la disoccupazione aveva raggiunto la punta del 58% e tra i giovani del 75%.
L'Argentina dichiarò che avrebbe pagato e chiese una dilazione.
Si aprì una trattativa internazionale gestita dal Tribunale dell'Aja, alla fine della quale si chiuse un

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 14.07.14 10:23| 
 |
Rispondi al commento

Con questo governo entro breve tempo verrà abolita la lingua italiana, perché di italiano non ci sarà rimasto più nulla,, per renzie la sua passione è comparire in televisione e fare discorsetti idioti e promesse,, tutte balle racconta solo balle, strano è che la gente se la beve,, intanto aumentano tasse e chiudono fabbriche,, Italiani, tranquilli che renzie ci farà toccare il fondo e dopo sarà dura risalire,,, buona giornata,,

RENZO D., riva presso chieri Commentatore certificato 14.07.14 10:22| 
 |
Rispondi al commento

Manuela Bellandi tramite Gisellão Ruccião
12 h ·

Eddie Vedder dei Pearl Jam dal palco, l'11 luglio, denuncia l'occupazione e l'aggressione israeliana sulla striscia di Gaza e fa appello per il boicottaggio. Dal minuto: 5:20: "Giuro che lì c'è gente che cerca una scusa per uccidere, cercano una scusa per oltrepassare il confine e prendersi tutta la terra che non gli appartiene. Andate via! Smettetela con questa merda! Non daremo loro i nostri soldi! Non pagheremo loro le nostre tasse per bombardare i bambini!"

http://www.youtube.com/watch?v=X4ukBCCyczA

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 14.07.14 10:20| 
 |
Rispondi al commento

Dare un "ultimatum" sul dialogo a chi non vuole il dialogo, non mi sembra una bella mossa, a meno che anche noi non vogliamo più dialogare. La lentezza mostrata dal PD e Renzi di questi giorni ci da occasione di criticarli e di portare il discorso su tematiche nostre, al contrario con una scadenza il PD non ci risponderà mai e la colpa, per la disinformazione ecc, sarà del movimento. Insomma faremo la figura di quelli che non hanno più voluto dialogare, vallo a spiegare poi che non è così.

ANTONELLO G. Commentatore certificato 14.07.14 10:05| 
 |
Rispondi al commento

tramite Francesco Amodeo (Rimuovi)
Bilderberg, Esposto alla Procura della Repubblica di Roma | Imola Oggi
www.imolaoggi.it

13 luglio – L’Esposto, sarà presentato domani 14 Luglio alla Procura della Repubblica di Roma. Una presunta violazione della Legge Anselmi sulle associazioni segrete da parte dei membri del Gruppo Bilderberg, viene segnalata all’attenzione della Procura della Repubblica di Roma dal Cips, il Comitato…

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 14.07.14 09:59| 
 |
Rispondi al commento

buongiorno blog e qui caffè a 5 stelle!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 14.07.14 09:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.luogocomune.net/site/modules/news/article.php?storyid=2987

DA LEGGERE TUTTO!!!

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 14.07.14 09:56| 
 |
Rispondi al commento

Prima di lasciare il tavolo è necessario far capire agli italiani, che purtroppo abbiamo capito che sono intelligenti ma non si applicano (metafora troppo indulgente), quali sono le reali conseguenze di questa riforma del Senato e quali sono le nostre proposte e i vantaggi di esse. Lasciare il dibattito in modo perentorio, anche se è chiaro che Renzi non ha in nessuna intenzione di concordare con il M5S nessun punto, darà il fianco alla solita disinformazione mediatica di dare addosso al M5S di essere inconcludente, irriverente, infantile, senza progetto. Perderemo un'altra fetta di mediocri concittadini che si limitano a quanto gli dice il TG, ora che ancora abbiamo una fetta di possibilità di partecipare al dibattito dentro il palazzo non dobbiamo sprecarlo, una prossima volta non ci sarà. Se fosse per me andrei a sputagli in faccia ad uno ad uno, ma capisco che verrebbe propagandato solo lo sputo e non la faccia da c...., che l'ha ricevuto. A mio avviso bisogna agire con intelligenza e diffondere più possibile, trovare il metodo e il modo sarà vincente perché le nostre ragioni sono vincenti. Per capire quanto sia importante il modo e il metodo basta guardare cosa ha fatto la Germania per arrivare e vincere al mondiale, testa bassa, preparazione, allenamento, partecipazione, spirito di squadra, nessun leader insostituibile, grinta e forza giovanile, amore per il progetto, non mi sembra che manchi niente al M5S di questi punti, quindi basta puntare sul modo e metodo?

Nadia V. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 14.07.14 09:55| 
 |
Rispondi al commento

- Come fai ad essere ancora col PD ora che ha abbandonato i valori comunisti?

E’ la domanda che ho rivolto a diversi miei amici.
Ho attraversato un percorso politico di attivista pur senza mai essere iscritto a nessun partito. Dai tempi del fronte popolare in cui sostenevo il partito “cristiano” coi Comitati Civici di Gedda (per cominciare ad accorgermi proprio allora che gli “sponsor” ovviamente non potevano essere attivi a favore delle classi povere). Poi l’evoluzione economica, il boom, il consolidarsi della stabilità attorno alla balena bianca, la corruzione lenta dei valori etici e soprattutto CIVICI che negli ultimi vent’anni ha assunto un ritmo vertiginoso, mi hanno portato alla posizione mentale attuale.
Ebbene oggi, dopo questo lungo percorso – lungo per me ma anche per gli altri - gli “storici”comunisti di allora sono fedeli ancora alla loro nomenklatura. (centralismo democratico ?)
Quando incontro qualcuno dei vecchi compagni di lotta, gli chiedo : - Ma non ti sembra che il PD ci abbia traditi tutti. Dove sono gl’ideali per cui abbiamo combattuto? Cosa pensi dell’alleanza e del sostegno a Berlusconi?. Della svolta totalitaria strisciante del RENZI?
Alcuni, anche persone di molto valore, sono sconcertati, ma poiché sono stati eletti a cariche pubbliche affermano che – almeno in questo momento – non possono lasciare il PD, pur non condividendone le scelte.
Altri, persone più semplici, (quelli che s’impegnano materialmente ad es. nei volantinaggi) si rendono perfettamente conto che non c’è più la SX nel PD , ma – è solo il mio parere – non sanno cosa dire. Nonostante tutto appoggiano il PD… per inerzia… perché credono di dover fidarsi ancora.
E’ in questo sconcerto generale che io penso che la casta riuscirà far virare la costituzione in senso totalitario.
A questo punto – a meno di qualche catastrofe esterna che rimescoli le carte – io la vedo nera.

Giuseppe Flavio, vicenza Commentatore certificato 14.07.14 09:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa dirigenza governativa si muove tastoni sperimentando sulla pelle degli italiani, tentano soluzioni a casaccio. Siamo nel bluff, retto da un incantesimo per mano di un presidente della repubblica che si muove indisturbato nel tabù della sua incriticabilità. Quando l'incanto cadrà, sarà come svegliarsi al mattino dopo aver fatto un brutto sogno, mentre i fatti saranno riportati nei libri di storia.

Giusy Romano Commentatore certificato 14.07.14 09:51| 
 |
Rispondi al commento

Non è il salvatore della patria e non cammina sulle acque. Piuttosto, a ben vedere, Renzi è inesperto, improvvisa parecchio e quindi non dà certezze. E se tutto questo non bastasse, è anche vuoto dentro, gli manca qualcosa, leggero è il suo peso e probabilmente debole è il suo pensiero. A dare – parola più parola meno – questa immagine negativa del premier italiano, con una sentenza abbastanza netta, è l’Economist. Sì, proprio l’Economist, l’autorevole giornale che quando ironizzava su Berlusconi era portato come esempio da tutta la sinistra, manco si trattasse del Verbo divino.

«Renzi ha di fronte una domanda persistente – si legge nella rubrica “Charlemagne” – può salvare l’Italia o si rivelerà incapace come gli altri prima di lui?». Detta così, sembrerebbe un’apertura e invece la ghigliottina è dietro l’angolo. «Dopo quattro mesi è ancora presto per giudicarlo ma la sua promessa di portare a termine una grande riforma ogni mese era eccessiva. Ora Renzi dice che ha bisogno di mille giorni per fare la differenza e non cento». Colto in flagante, primo cartellino giallo per l’inquilino di Palazzo Chigi, tanto vanitoso e pieno di sé da fare il passo più lungo della gamba. Ma poi l’Economist prepara l’affondo spiegando come – accanto al suo essere giovane ed energico – ci siano anche «inesperienza, improvvisazione, vacuità». Il più chiaro risultato di Renzi «è stato il contributo in busta paga di 80 euro per i lavoratori meno abbienti, servito a maggio giusto in tempo per le elezioni europee». In pratica, una mossa dettata dalla propaganda elettorale. Ed è cartellino rosso, Renzi espulso dall’Olimpo degli dei. Secondo il settimanale, il premier italiano sta facendo errori nella sua strategia in Ue: «Passa troppo tempo a fare lobbying in Europa per una maggiore flessibilità rispetto alle regole fiscali, e troppo poco parlando del bisogno di più flessibilità per il mercato dei lavoro e dei prodotti in Italia». Il rischio per Renzi, afferma l’Economist, è quello che «f

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 14.07.14 09:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno, sono un bradipo e sinceramente mi sembra che anche il più scemo tra noi abbia una espressione più intelligente di quella del vostro presidente del consiglio. grazie per l'attenzione!

bradipo indignato 14.07.14 09:30| 
 |
Rispondi al commento

I politici non devono temere la rivoluzione, ma un qualcosa di più terribile. E' il sangue della maledizione che torna indietro.Disoccupazione, leggi sul lavoro, suicidi, sfratti...vi dico che chi ha avuto o ha ruoli di responsabilità presto non potrà o non vorrà più andare a lavorare per lo stato, che siano uffici delle tasse o il parlamento stesso.
Per capire servirà tempo, sembra tutto una coincidenza di disgrazie, ma non lo è. Vedrete.

Aurelio t. Commentatore certificato 14.07.14 09:19| 
 |
Rispondi al commento

I Bersaniani, i Lettiani, i Cuperliani, i Civattiani e tutti gli “ani” che vi piacciono tanto e che dovrebbero essere i vostri “naturali” interlocutori, SONO AL GOVERNO E SOSTENGONO, SENZA SE E SENZA MA, RENZI.
VOTANO A FAVORE DI TUTTO E DI PIU', LEGGI PIDUISTE COMPRESE.
PUNTO!
Fatevene una ragione, care compagne e cari compagni, Currò e Orellana compresi.
Il resto è fuffa.

pietrino rocca 14.07.14 09:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Porcellum che si morde la coda

Dice radio palazzo che la riforma Boschi-Finocchiaro-Calderoli per passare a Palazzo Madama ora ha bisogno del voto palese: perché molti senatori (pd e non solo) sarebbero contrari, ma hanno paura di esporsi in pubblico, che poi i loro capi si incazzano.

Bel casino: perche il voto segreto di per sé è una schifezza – l’elettore avrebbe sempre diritto di sapere come vota il suo eletto; ma in questo caso verrebbe usato per proteggersi dalle ire dei rispettivi boss, che hanno fatto l’accordo del Nazareno.

È ciò che succede, appunto, in un Parlamento di nominati: quando i parlamentari sentono di non rispondere più ai loro elettori, ma al loro leader.

E oggi questa schifezza è arrivata alle sue conseguenze più rigide ed estreme, che rendono impossibile qualsiasi vai d’uscita: in quanto scelti dai partiti, i parlamentari non possono esprimersi pubblicamente contro un futuro Parlamento anch’esso scelto dai partiti.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 14.07.14 09:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma è possibile che si parli 1000 volte al giorno di PATTO DEL NAZARENO che nessuno conosce?
VOGLIAMO IL TESTO INTEGRALE
In attesa parliamo solo di
FANTASMAGORICO PATTO DEL NAZARENO o
PATTO CLANDESTINO DEL NAZARENO o
PATTO DELL'ASSOCIAZIONE SEGRETA IL NAZARENO o
chi più ne ha più ne metta

alberto sgroi () Commentatore certificato 14.07.14 09:14| 
 |
Rispondi al commento

Vi ricordate che 10 anni fa circa, l'allora ministro dell'economia Tremonti, parlava di creare le banconote di 1 o 2 euro?
Vi ricordate la risposta che fu data dal presidente della bce di quel periodo? " Spero che Mr. Tremonti si renda conto che se tale banconota dovesse essere introdotta, egli perderebbe il diritto di signoraggio che si accompagna ad essa. Dunque se egli, come ministro dell'Economia, ne sarebbe contento non lo so". Duisenberg osò pronunciare una parola che, unitamente ad altre posizioni assunte, gli risultò fatale: osò parlare di signoraggio, tuonando contro i grandi sacerdoti del tempio.
Tutti sappiamo che prima o poi si dovra affrontare l'argomento principe. Chi avrà il potere e la forza di rischiare sapendo che nel migliore dei casi, si può avere al massimo, una possibilità su un milione di spuntarla?

Flick Mcintosh, Lorenz Commentatore certificato 14.07.14 09:09| 
 |
Rispondi al commento

Il cocorito fiorentino (ma quale bradipo!) ha parlato al Tg1 (una novità). Ha magnificato la rivoluzione copernicana in atto in Italia , di cui nessuno si è finora accorto, e poi, dopo una sgranocchiata di semi di girasole e una pulitina al becco, ha detto di Gaza:" Basta estremismi".
Che grande leader! Che sintesi!
Inoltre, ha annunciato il viaggio della Mogherini in Medio Oriente, dove però non si sa.
Allora la pace è vicina.

mario45 massini, roma Commentatore certificato 14.07.14 08:50| 
 |
Rispondi al commento

Molti si domandano perchè non ci siamo messi con Beresani, Letta o Renzie. io mi domando: perchè non sono LORO a mettersi con NOI??

Wlad d. Commentatore certificato 14.07.14 08:48| 
 |
Rispondi al commento

Una buona giornata al blog anche se metereologicamente non promette niente di buono ed un caro saluto a tutti gli amici!
Anto b

domitilla cremonensis, CR Commentatore certificato 14.07.14 08:35| 
 |
Rispondi al commento

Francesco Amodeo
56 minuti fa ·

Il Golpe finanziario in Italia e l’inganno Europeo: Intervento al convegno di Riscossa Italiana http://wp.me/p3DXe8-hD

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 14.07.14 08:26| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
stai sbagliando nel credere che sia questo il momento di appoggiare il governo.
Avresti dovuto e potuto cercare un'intesa con Bersani e Letta, ma con Renzi assolutamente.
Stai commettendo un grossolano errore politico.
E' persona arrogante e presuntuosa.
La fine di questo capitolo politico per me è già scritta.
Si sta prendendo gioco del m5s tenendoti sulla graticola.
Quale occasione più ghiotta per fare le riforme senza di te e dimostrare che tu ed il movimento non avete alcuna valenza e peso politico.
Tu e il popolo dei grillini ne uscirete con le ossa rotte.

domenico 14.07.14 08:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Basta paragonare Israele ai nazisti. Il loro esercito, Tsahal, è il più civile ed educato del mondo: avverte con una telefonata prima di bombardare, soprattutto quelle ricche famiglie di Gaza a cui una gentilissima telefonista chiede ove possibile di anticipare il week-end.

"Pronto? Qui è l'esercito di Israele, ci scusiamo ma siamo costretti a bombardarvi la casa; andate a fare una passeggiata, è una bella giornata però attenti a parlare con qualcuno di Hamas. Certo, se però restate in casa... Un saluto cordiale".

mario45 massini, roma Commentatore certificato 14.07.14 08:15| 
 |
Rispondi al commento

Ho fiducia e speranza nel M5S.I media asserviti al potere ci attaccano ogni giorni distorcendo la verità o tacendola.Per contrastarli credo sia necessaria una CONTROINFORMAZIONE PIU' ESTESA,non limitata al web o alle piazze: Avete mai pensato a una radio o ad una pubblicazione periodica? So che nel secondo caso sono previste forme di finanziamento per i parlamentari.E' così? Ringrazio chi mi risponderà.

maria rizzo 14.07.14 08:12| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

...e dopo la serrachiani e il pedica chi dichiarerà impegni di "legittimo impedimento" e magari accusa al M5S di non essere stati chiari nei 10punti.
E per non togliere alcun dubbio cortesemente pubblicare risposta e motivazioni perchè noi del M5S vorremmo essere tutti partecipi delle vostre posizioni.

Ben Monaco 14.07.14 07:49| 
 |
Rispondi al commento

Fil M.: "Se hai dodici anni sicuramente puoi trovare interessanti il
……………..tono e le belle immagini photoshoppate del blog.
……………..Gente un tantino più adulta credo che cerchi un altro
……………..tipo di contenuti…….."……………………………………….


Signor Fil M.,

dodici anni è esattamente l'età che - attraverso oltre un secolo di esperienza empirica e, quindi, inoppugnabile visto il suo clamoroso successo in tutto il mondo Occidentale ed oltre - l'Industria Pubblicistica ha stabilito essere quella a cui deve essere rigorosamente uniformata la scrittura dei suoi 'spots' televisivi, se si vuole raggiungere la più vasta platea possibile.

Gli spots di Beppe - non diversamente da quelli di Renzi e da quelli di quell'ignobile suo compare - aderiscono a questa direttiva di fondo, con la differenza - non trascurabile - che quelli di Beppe sono fortemente più incisivi per via del loro contenuto 'satirico' in cui Beppe vanta una ineguagliabile esperienza empirica lunga tutta una vita.

Il problema NON è, quindi, - come Lei molto erroneamente sostiene - di alzare "il tipo di contenuti" degli spots di Beppe, ma la disponibilità di una Televisione nazionale con la quale il Movimento possa raggiungere la massa Italica che viene quotidianamente raggiunta, martellata e MANIPOLATA, senza contraddittorio alcuno, da ben 8 stazioni televisive, tutte sotto il controllo - diretto o indiretto - della Partitocrazia.

Mi sorprende che a Lei sia sfuggito il contenuto di questa mia osservazione, liberamente disponibile a chiunque ne voglia prendere atto. È possibile che, ad esserne stata la causa, sia stata appunto quella condizione psichica "un tantino più adulta" che Lei erroneamente suppone di possedere.

Cordialmente.

jb Mirabile-caruso Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 14.07.14 07:48| 
 |
Rispondi al commento

Tic tac....tic tac......Renzi ha ancora 8 ore e mezza per dare una risposta al movimento ,si sbrighi se non vuole fare l'ennesima figura di emme.

Noi siamo persone SERIE e di parola!!

Terry E. (), Mi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 14.07.14 07:37| 
 |
Rispondi al commento

Per tutti coloro che HANNO CAPITO COME SI RISOLVONO I PROBLEMI COME RENZI O LA COMMISSIONE EUROPEA : ADUNATA DI PIAZZA !

frank pit Commentatore certificato 14.07.14 06:06| 
 |
Rispondi al commento

“Vorrei strappare il mio passaporto israeliano” di Mira Bar Hillel

LA GIORNALISTA: “NON SIAMO VITTIME, MA AGUZZINI. È VERO, IL NEMICO VORREBBE ANNIENTARCI, MA NOI ABBIAMO I CARRI ARMATI E LORO NEPPURE GLI OSPEDALI”

Non posso più sopportare politici come Ayelet Shaked che giustificano la morte di innocenti donne e bambini palestinesi. Di chi sto parlando? È giovane. È carina. È laureata in Ingegneria informatica. Dietro i suoi occhi angelici si nasconde l’Angelo della morte ed è proprio a causa sua che sono tentata di dare alle fiamme il mio passaporto israeliano. Ayelet Shaket rappresenta alla Knesset il partito di estrema destra Casa Ebraica. Ciò vuol dire che, per quanto possa apparirvi difficile da credere, questa ragazza dall’aspetto innocente e dai tratti dolcissimi si trova molto più a destra di Netanyahu.

LUNEDÌ SCORSO ha scritto sulla sua pagina Facebook: “Dietro ogni terrorista ci sono dozzine di uomini e donne senza i quali non potrebbe compiere attentati terroristici. Sono tutti nostri nemici. Mi riferisco anche alle madri dei martiri che li accompagnano all’ultima dimora con fiori e baci. Debbono fare la fine dei loro figli per una semplice questione di giustizia. Dobbiamo impedire a queste serpi di generare altri serpenti”. Una settimana prima, alla vigilia del sequestro del diciassettenne Mohammed Abu Khudair, poi dato alle fiamme, aveva scritto: “Questa non è una guerra contro il terrorismo né contro gli estremisti né tanto meno contro l’Autorità palestinese. È una guerra tra due popoli. Perché? Chiedetelo a loro che l’hanno iniziata”. Come vedete, ancor prima che il ragazzo morisse, lo aveva già additato come un nemico e dopo il suo brutale assassinio non ha mostrato il benché minimo rimorso nè un briciolo di compassione. Mi ha fatto venire in mente la sorella di mia mamma, Klara, e i suoi tre figlioletti che vivevano a Cracovia nel 1939 quando i nazisti invasero la Polonia.

continua... ↓


ehm ... Renzi, visto che fa tanta fatica a fissare un incontro sappia che in alternativa accettiamo volentierissimo le Sue dimissioni !

Monica C. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 14.07.14 01:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono sempre stato convinto che Renzi e Berlusconi si sarebbero messi d'accordo,i loro interessi sono comuni,in 20 anni si sono sempre inciuciati anche se fingevano di ligare,leggi ad personam e ad partito le hanno fatte entrambi,ultima la legge severino con cui hanno ridotto la presrizione da 15 a 10 anni salvando Penati e cosi via ,basta andarsele a cercare.Pd un partito derivato dai Ds cui con fidiussione a carico dello stato hanno lasciato un debito di 190 mln circa che se le banche non riusciranno ad annullare le donazioni fatte alle fondazioni del partito dovremo pagare noi,alla faccia del falso in bilancio,come si fa a pretendere giustizia e rispetto da un partito simile.Sono convinto che solo con la forza con e con grandi manifestazioni potremo cambiare qualcosa.Dove sono quelli di sinistra che tanto odiavano Berlusconi e ora si danno la lingua in bocca davanti a tutti?Spariti,compagni senza PALLE,senza principi,più che di sinista sinistrati.Non è vero che Renzi non ha fatto nulla,LE TASSE LE HA AUMENTATE SEMPRE AI SOLITI,I PREVILEGI GUAI A TOCCARLI.Tante BALLE E poche PALLE,80€,cazzate,sicuramente ha tolto denaro a tanti e così meno gente che spende.In queste condizioni nessuno investe in Italia,TOGLIERE PREVILEGI E SPRECHI,DETASSARE LE IMPRESE PER RENDERLE COMPETITIVE è L'UNICO MODO X RIPARTIRE.Andava fatto da tempo e purtroppo non lo faranno in quanto non si incideranno le loro carni,la frase che il popolo italiano ha riparmi privati la si sente troppo spesso,la loro intenzione è prelevare i nostri averi e risparmi x contenere il debito pubblico creato da LORO STESSI.Che sia la volta buona che questo popolo inetto si svegli?Ci spero ma non ci credo,ci tolgono il diritto di scegliere e tutti zitti,italiani pecore.TUTTI A ROMAAAAA

luciano borghi 14.07.14 01:19| 
 |
Rispondi al commento

Tutte le realtà politiche sono così lontane dal buon senso che il faro rappresentato dal movimento 5* sembra un miraggio, Renzi lascerà ristagnare le cose fino ad agosto, momento sempre prescelto anche dai suoi predecessori per far passare "leggi porcata", quando gli Italiani sono in ferie non si accorgono mai di niente!
A settembre ne vedremo delle belle.
Se guardiamo fuori dall'Europa la situazione è anche peggiore, persone che hanno subito l'olocausto, si accaniscono contro un'altra etnia così da accedere alle riserve di gas del vicino.
E vediamo la politica di mezzo mondo che gioca ruoli attivi nel sostenere l'una o l'altra parte, si vendono armi, alleanze, di tutto, anche proclami religiosi, follia allo stato puro.
I potenti della terra sono così meschini...nemmeno hanno il coraggio di raccontare quanto la pace loro non la vogliano, impantanati in vecchi equilibri sgretolati da questa era di globalizzazione tentano di ristabilire i privilegi con l'unica arma che conoscono, la forza.
Vedrete che troveranno anche il modo di prelevarci dei soldi per finanziare queste guerre, magari con il solito crollo delle borse!
Spero di sbagliare ma boo, buona notte.

paolo cordoni, arezzo Commentatore certificato 14.07.14 01:12| 
 |
Rispondi al commento

Leggo nei commenti di italiani stupidi o idioti perché votano pd o Berlusconi....scusatemi: in Italia ci sono 19.000.000 di pensionati!!! qualche altro milione di statali o parastatali!!! tutte queste persone secondo voi chi dovrebbero votare? l' M5S che propone la rivoluzione??? ciao a tutti

annibale 51 14.07.14 01:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se voti M5S credi nel tuo pensiero-se voti pd credi...

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 14.07.14 01:00| 
 |
Rispondi al commento

¡¡¡HOLA TUTTI!!!

Pensierino della notte.

Ora capisco perchè gli UFO pàssano, si fèrmano un attimo e poi se ne vanno!

Skappo?

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 14.07.14 00:38| 
 |
Rispondi al commento

Io non mi sento italiano........ma per fortuna o purtroppo lo sono. .......


...Fare le riforme col pregiudicato Berlusconi?!....
è questo! il Grande Cambiamento del rottamatore?!...
.........stupidi italiani!

Morena ., ferrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 14.07.14 00:22| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

se voti M5S non diventi cieco !

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 14.07.14 00:21| 
 |
Rispondi al commento

e qui cafferino notturnooo a 5 stelle!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 14.07.14 00:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualcuno di voi potrebbe mandare su facebook gli auguri di compleanno alla mia amica Paola Nardinocchi -Cossignano vostra "sfegatata e fattiva sostenitrice ?

carla marini 14.07.14 00:16| 
 |
Rispondi al commento

Opporsi alla riforma del Senato è necessario. Occorre però tener presente che la maggioranza degli Italiani non ne comprende la gravità: non sa neppure come funziona oggi il Parlamento!
Se vogliamo crescere nel paese (cosa assolutamente necessaria per liberarsi dalla casta), bisogna mettere l'accento soprattutto su Reddito di cittadinanza, Ristrutturazione del debito, Lotta agli sprechi di denaro pubblico, Uscita dal Fiscal Compact (spiegando sempre che cosa esso comporti).
Dora Palumbo


Matteo, unisciti a noi e fatti guidare dal MoVimento5Stelle per la resurrezione dell'Italia!
Fa che il M5S ci porti in mondi migliori e verso il futuro, ci porti oltre.
Non portarti il piccoletto, però.

john f. 14.07.14 00:07| 
 |
Rispondi al commento

UNA SVOLTA AUTORITARIA COSì EVIDENTE NON SI ERA MAI VISTA,MOLTI CI HANNO PROVATO....
ADESSO INVECE PARE KE IL NON ELETTO, NONKè ILLEGGITTIMO,MESSO Lì DA POTERI OSCURI E CON LA COMPLICITA' DI NAPOLITANO(AVRà SULLA COSCIENZA LO SFACELO DI QUESTO PAESE,HA IMPEDITO KE IL M5S GOVERNASSE QUESTO PAESE FINALMENTE IN MODO ONESTO E KE ATTUASSE LE VERE RIFORME DI CUI HA BISOGNO)
SORRETTO DA UN SISTEMA DI INDAGATI VOGLIA ATTUARE QUESTO REGALO X CONTRACCABIARE I VOTI RICEVUTI.
NOI ITALIANI ONESTI CI SIAMO STUFATI DI OSSERVARE QUESTI LOSCHI FIGURI ATTUARE OGNI VOLTA LEGGI SCELLERATE....
GUARDATE FINIRANNO PER AFFOSSARCI SEMPRE PIù....
E PIANO PIANO FINIRANNO CON L'AGGREDIRE I PATRIMONI PERSONALI DI OGNI ITALIANO....
DOBBIAMO REAGIRE...
CASSALEGGIO E BEPPE FORZA DOBBIAMO TUTTI INSIEME IMPEDIRE QUESTO SVUOTAMENTO DI DEMOCRAZIA.,...

maria progresso, firenze Commentatore certificato 14.07.14 00:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...cristallino! Quoto.

yujiza inesilio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.07.14 23:49| 
 |
Rispondi al commento

pure i mondiali hanno vinto, non ci bastava l'indigestione di euro, europa e popoli annientati.
A mangiare troppo si fa indigestione e il malox se lo dovranno prendere loro, azz.

john f. 13.07.14 23:43| 
 |
Rispondi al commento

Buonanotte a tutti, nessuno escluso ...


Silvanetta ce la fai a tornare? Ciao stai bene.

Francesco Folchi, AmoR Commentatore certificato 13.07.14 23:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una mia "fonte" ha detto che Renzi di veloce ha solo l'eiaculazione.

Susanna Sbragi, Arezzo Commentatore certificato 13.07.14 23:20| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

SOLE

Il Sole, fisso nel cielo, ci illumina e ci anima tutti i giorni.
La notte priva della nostra Stella, ci ricorda della sua importanza. Di fatti nel ciclo vitale, senza la stella si dorme ... a ricordarci qualcosa di simile alla morte, o meglio, senza il Sole la morte è certa.

Il sole fisso nel cielo ci gira in spazi d'immenso.
Lui fermo non sta, ma muove se stesso in danza d'ignoto, attorno a sorella come delfino fuor d'acqua.
Lui FERMO NON STA e trascina i suoi figli colorati che emettono suoni in spirali di giochi di Dei fatati
Nella sacra danza del cielo di fuoco, il Sole anima corpi s'immensi.
Per questo rimembro di tal movimenti. La mente pigra costringo al reale
non ferma non stasi in pensieri in letargo

E tu che ora passi di fronte al PC, ragiona su questo non startene lì!

Ricorda che tutto si muove ch'è vivo.
Fa tu questo viaggio su spazi infiniti,
Partito da terra raggiungi la Luna poi Giove e Marte Saturno Nettuno ...
ricorda i colori emessi a spirale, unisci a lor suoni e sentine il canto ...
intorno a dio sole che vigila il ballo.
E ora riviaggia ben oltre il sistema
e immagina soli che muovon se stessi
Che giran lambade di feste e poi ...

Tormna dietro a viaggio contrario,
da stelle a pianeti a luna su terra.
Ritorna da madre di fronte al PC.
Ora tu SAI che sei esattamente lì!

Buon pomeriggio ... per il sole niente "filosofie" o "metafisiche" ...

Solo gioie d'Amore.

Un bacio affettuoso a tutti.

* * * * *

Manuela ... simile ma non uguale ... Quella non la potrò mai fare come venne allora ...ACCIDENTI!

Francesco Folchi, AmoR Commentatore certificato 13.07.14 23:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A cosa è dovuto questo silenzio degli
8 uomini più potenti della terra?
Forse è dovuto da una loro diretta corresponsabilità con la loro diretta vendita di armi da sterminio contro un popolo martoriato da un quasi secolo.
VERGOGNATEVI...............ASSASSINI.

ANDREA1951 LOMBARDO, SANT'ANASTASIA Commentatore certificato 13.07.14 23:08| 
 |
Rispondi al commento

'notte blog!
un caro saluto a tutti gli amici!
anto b

domitilla cremonensis, CR Commentatore certificato 13.07.14 22:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma giusto per completare il discorso sul "prima" che ha ben fatto Giulis, aggiungiamo che anche il PD poteva decidere, prima di tutto, di firmare la rinunzia ai rimborsi elettorali (semplice condizione posta dal M5S per intavolare una seria trattativa con Bersani) o poteva votare, prima fi combinare la porcata del Napobis, Rodotà; od ancora (viste le continue chiacchiere piddine sull'accordo post elettorale con Farage) il PD poteva avisare gli elettori che moriva dalla voglia di fare la grosse koalition italiana con tutto il centrodestra ... quante cose si potevan fare prima!

ettore v., Maschito Commentatore certificato 13.07.14 22:44| 
 |
Rispondi al commento

E il teatrino delle marionette, guidato dal burattinaio Napolitano e con la partecipazione del pinocchio Renzi con appoggio di lucignolo Berlusconi, si popola di altra maschera la Serracchiani.

La ora governatrice del Friuli Venezia Giulia e PD renziana, con il beneplacido e complicita' dei suddetti, prima delle ultime votazione ha preso in giro i friulani facendo credere a questi ultimi, ennesimi creduloni, di aver salvato i loro orticelli, i loro posti di lavoro, e invece dopo le ultime elezioni rivelandosi la funesta realta' di Elettrolux e di Ideal Standard cui nel, seppur gossip giornalaio, Il Gazzettino potete leggere quanto accade:

http://www.ilgazzettino.it/NORDEST/PORDENONE/pordenone_ideal_standard_tensioni_serracchiani/notizie/785744.shtml

http://www.ilgazzettino.it/NORDEST/PORDENONE/pordenone_ideal_standard_zoppola_crisi_licenziamenti/notizie/787488.shtml

http://www.ilgazzettino.it/NORDEST/PORDENONE/ideal_standard_accordo_incentivi_crisi_lavoro_esuberi_pordenone/notizie/790959.shtml

Ma la mascherina Serracchiani difende il suo presunto intervento in Friuli ribaldando la colpa a Idea Standard cosi' come ora ribatte al post di Grillo, Casaleggio e M5S:

"IL PD: “VUOLE FAR SALTARE TUTTO” – “La tattica di Grillo appare sempre più chiara: chiedere il confronto per fermare le riforme”. Lo afferma la vicesegretaria del Pd Debora Serracchiani" fonte:

http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/07/13/riforme-renzi-m5s-da-pd-risposta-puntuale-grillo-bradipo-rispondi/1058739/

Nel frattempo gli italiani muoiono di fame e subendo angherie da ogni dove e non ultima:

http://www.articolotre.com/2014/07/pieta-cristiana-autistico-ma-debitore-le-suore-gli-pignorano-la-pensione-di-invalidita/

"Pietà cristiana. Autistico ma debitore: le suore gli pignorano la pensione di invalidità"

Ma gli italiani imperterriti continuano nel voler farsi male a tutti i costi.

Giobbe 13.07.14 22:43| 
 |
Rispondi al commento

LO SCRIVO DA 2 ANNI, SCHERNITO DAI POVERI DI SPIRITO DEL BLOG


NON SONO I PAESI PIIGS CHE DOVRANNO USCIRE DALL'EURO!!

Deve essere la Germania e i paesi che si sentono adeguati ad essa nell'economia a dovere uscire dall'euro!

Questo configurerebbe una comunità europea ancora intatta, con 2 o più monete. Le economie più deboli conserverebbero l'euro come moneta, mentre le economie più forti adotterebbero ognuna la moneta che crede e se lo riterranno opportuno un marco unico per quei paesi che si sentissero simili tra loro economicamente.

Max Stirner 19^08^12 16^26


Ora l'idea comincia a profilarsi come una soluzione per "ridimensionare" l'egemonia tedesca.

A Ballarò era ospite in collegamento con lo studio Franziska Maria Keller, Europarlamentare verde tedesca, che ha spiegato la sua visione del futuro della Germania nel caso di abbandono della moneta unica europea.

Traduciamo integralmente di seguito la sua dichiarazione:

"Prendiamo l'esempio tedesco...se la Germania lasciasse l'euro, come dicevate voi, perderemmo moltissimo posti di lavoro nel settore dell'export perché nessuno comprerebbe più i prodotti tedeschi, carissimi, perché non ci sarebbe più l'euro. Non ha senso lasciare l'euro: si creerebbe una perdita di posti di lavoro enrorme. Dobbiamo lavorare insieme per uscire dalla crisi e perciò dobbiamo fermare le politiche di austerità che ci hanno portato sempre più a fondo nella crisi. Uscire dalla crisi significa creare posti di lavoro di qualità che saranno ancora qui nei prossimi 20 e 30 anni".

Come scrive l'economista Francesco Spoto:

L'Euro ha causato il boom dell'export tedesco ed il conseguente enorme surplus della bilancia dei pagamenti. La Germania ha avuto una moneta "perfetta" per le proprie esigenze e in grado di fungere da volano per la propria economia, il tutto ovviamente a danno dei paesi periferici (e dei sussidiati Hartz, e degli investimenti, etc...).

CONTINUA QUI:

http://www.beppegrillo.it/2014/07/bradipo_rispondi.html


Adesso il sentire comune pare: "Sì, effettivamente il Pd sta sbagliando di grosso, preferisce Berlusconi, non ci sono altre ragioni. Però voi...potevate offrirvi prima".
Sì, potevamo anche nascere prima, potevamo presentarci alle elezioni prima, internet poteva diventare virale prima, il blog di Beppe poteva diventare famoso prima, c'erano tante cose che si potevano fare prima.
Anche il Pd, avrebbe potuto dire che preferisce Berlusconi prima, avrebbe potuto palesare che non è più un partito di sinistra prima, i partiti si sarebbero potuti mostrare tutti uguali come sono prima, Berlusconi avrebbe potuto essere cacciato dalle istituzioni prima, i partiti avrebbero potuto riscoprire l'importanza dell'onestà prima, i cittadini avrebbero potuto smettere di votarli prima, si sarebbero potuti informare e attivare prima, i giornali avrebbero potuto fare giornalismo vero prima, si sarebbero potuti accorgere che gli italiani non si sentivano più rappresentati dalla politica prima, ...
Tutto si poteva fare e dire prima. Ma funziona come scusa solo per il Pd, l'eterno giustificato. "Prima" quando fingeva di fare opposizione a Berlusconi la scusa era "sono sempre minoranza, che possono fare?", adesso che sono maggioranza, con Berlusconi sono addirittura pappa e ciccia, la scusa è "Colpa di Grillo", e quando non è più colpa di Grillo diventa "Colpa di Grillo prima".
Basta coi giochetti e le perdite di tempo, fissate il secondo incontro con noi per salvare la legge elettorale o dite la verità, ma fatelo PRIMA!

Giulia Di Vita - M5S


...Il raduno spontaneo,condiviso nello spirito e nei contenuti dai rappresentanti del M5S che parteciperanno, non è organizzato dalla nostra forza politica. Io ci sarò.....condividi questo messaggio se hai compreso quello che l'Italia sta rischiando con le cd. riforme renziane...utilizziamo al massimo la Rete per far vincere la verità...in alto i cuori, come la bella luna stanotte...

Maurizio Buccarella

https://www.facebook.com/231777100349249/photos/a.234806653379627.1073741829.231777100349249/266219033571722/?type=1

manuela bellandi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.07.14 22:24| 
 |
Rispondi al commento

Cari Beppe e Gianroberto, nel post avete scritto: "da settimane è stata data la nostra disponibilità a convergere sulla legge elettorale". Se così è, Renzi ha avuto la risposta che vi aveva chiesto e non c'e bisogno di altri incontri, tanto più che le leggi si discutono e si fanno in Parlamento e non in qualche Club privè. A questo punto, non rimane che interpellare la rete per dare ai cittadini parlamentari le istruzioni di voto sulla proposta di legge all'esame delle Camere.

aristide pagni 13.07.14 22:23| 
 |
Rispondi al commento

Per amor di verità occorre ricordare che, con Camera e Senato, il Lodo Alfano (poi giudicato incostituzionale) venne approvato nel giro di 20 giorni!
Non è vero quindi che il bicameralismo perfetto ostacola l'approvazione delle leggi... Questa "riforma" del Senato non elettivo con l'immunità parlamentare tanto voluta da Renzi non semplifica, non fa risparmiare, non crea occupazione, non crea crescita e ovviamente non ci farà ottenere la flessibilità nei vincoli UE.
Sembra proprio che l'unico obiettivo sia quello di salvare alcuni tra i moltissimi sindaci, consiglieri, presidenti di regione... soprattutto del PD... che ora si trovano indagati o condannati in appello.

Lorenzo M. Commentatore certificato 13.07.14 22:18| 
 |
Rispondi al commento

La distruzione delle armi chimiche eseguita dalla nave americana in alto mare,quale Italiano? Coincide con la comparsa della schiuma dalla spiaggia di Genova fino arrivare alla spiaggia di Salerno!!E'una coincidenza o una dipendenza?

toresal 13.07.14 22:09| 
 |
Rispondi al commento

non serve andare in tv perchè se noi diciamo A il pd dice B ovvero mente e allora la gente pensa :"ma a chi devo credere " e tutto resta come prima , il punti è che con una classe politica priva di dignità e totalmente disonesta non ti puoi confrontare devi solo vincere

tommaso RABITI Commentatore certificato 13.07.14 22:06| 
 |
Rispondi al commento

non si dialoga con chi non vuole sentire. renzi è un attore meraviglioso, ma è pur sempre un ebetino che mette la faccia per chi non ha faccia ma molti danari da salvaguardare. è una perdita di tempo, non poteva andare diversamente, lo si sapeva tutti, anche quelli che cianciano di dialogo con pd. il pd se non fosse quel che è, mai si sarebbe accordato con l'evasore al viagra di arcore. Non dobbiamo cercari molti voti, dobbiamo avere i voti della gente onesta e perbene. pochi o tanti non importa, ma perbene perdio!!! i ladri o quelli in malafede lasciamoli al PD, anche se arrivasse all'80% cosa mai potrebbero fare di buono per questo paese? derubarlo ancora di più? in nome di chi si è suicidato, di chi non ha di che vivere, di chi vive di paure, anche a causa di quelli del pd che sono stati complici di questo sfacelo....non andiamo al ribasso, non arrendiamoci alla bassa politica... il nostro sogno non è accordaRCI CON QUESTA GENTAGLIA, IL NOSTRO SOGNO è UN'ITALIA DI GENTE PERBENE AL GOVERNO!!!

Roberto M. Commentatore certificato 13.07.14 22:03| 
 |
Rispondi al commento

Incontrerà noi solo se salta tutto con berlusca,in quel caso 1 condizione 2 mandati max.per chi governa vediamo se accetta,sul resto si puo' trattare,a meno che ci va bene un ventennio renziano.......e a casa Napolitano il vero responsabile di questa situazione,forza e coraggio m5s siempre

Gabriele M., Aosta Commentatore certificato 13.07.14 21:57| 
 |
Rispondi al commento

si perde solo tempo. vabene, molti che han votato m5s si son fatti abbindolare dalla propaganda mediatica che voleva il m5s a trattare con il pd (ricordare la pressione manipolativa che i media fecero quando bersani voleva i nostri voti). Bene, quella parte di votanti son stati accontentati, ora che han visto con chi si dovrebbe trattare, magari capiranno che è tempo perso. si deve puntare, senza paura, alle elezioni. questo è un parlamento di illegittimi usurpatori che devono andare tutti a casa.E, se anche nn si andrà a votare, basta aspettare ..il tempo non lavora mai a favore dei farfuglioni....la gente capirà presto con chi si ha a che fare. il m5s si è già abbastanza speso x cercare di migliorare le cose, ora tocca agli altri dimostrare la buonafede (ma dai, ma ci avete mai creduto davvero?!? ma VERAMENTE?!? )

Roberto M. Commentatore certificato 13.07.14 21:51| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

Eddie Vedder dei Pearl Jam dal palco, l'11 luglio, denuncia l'occupazione e l'aggressione israeliana sulla striscia di Gaza e fa appello per il boicottaggio. Dal minuto: 5:20: "Giuro che lì c'è gente che cerca una scusa per uccidere, cercano una scusa per oltrepassare il confine e prendersi tutta la terra che non gli appartiene. Andate via! Smettetela con questa merda! Non daremo loro i nostri soldi! Non pagheremo loro le nostre tasse per bombardare i bambini!"

https://www.youtube.com/watch?v=X4ukBCCyczA

manuela bellandi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.07.14 21:40| 
 |
Rispondi al commento

Renzie e' il nulla. Finora nel concreto ha sempre risposto col nulla (devo dire coerentemente..), resta il fatto che è molto bravo a sgambettare davanti alle telecamere, come del resto faceva il suo grande maestro Berluska. Tecnica comunicativa del tutto obsoleta, già utilizzata da un altro grande comunicatore a mezzo dell'istituto luce. Sgambettare con sguardo fiero e concentrato, facendosi riprendere dalle telecamere per mettere in evidenza questa rassicurante immagine Dell uomo vero e concreto, che si da da fare lavorando più di tutti. Ciò che contraddistingue l'apparire all'essere, e' l'efficacia dell'effetto visivo. Dirompente nel subconscio e quindi in grado di scolpire un'informazione semi permanente.
Il problema e'solo questo; nel caso del grande maestro della propaganda mediatica ( da qualcuno definito "lo zio"), alla massiccia campagna propagandista seguirono imponenti azioni di ristrutturazione ( se non addirittura costruzione ), sul piano economico-strutturale, del paese...nel caso del delinquente B e del sedicente pregiudicato R, abbiamo una mera costruzione mediatica asservita al ruolo di protettorato del sistema.
Il Movimento si trova davanti ad una battaglia dura e fondamentale.
Condivido a pieno titolo questo post e sono vicino a tutti voi, amici cittadini.
Sempre m*****

Mattia 13.07.14 21:34| 
 |
Rispondi al commento

RENZI, CORRI CORRI MA DOVE VAI SE I C.......i NON CE LI HAI ?

MARCO S., ALBA Commentatore certificato 13.07.14 21:30| 
 |
Rispondi al commento

Beppe loro perdono tempo proprio nella speranza che ci tiriamo indietro, ormai però il passo falso lo hanno già fatto accettando il primo incontro e il pallino lo abbiamo noi, ogni ulteriore incontro o scusa per non discutere è un passo falso loro che si trasforma in un'ulteriore perdita di credibilità. Basta essere pazienti, la loro ipocrisia, ben rappresentata dal segretario-premier -capo assoluto fanfarone Renzie, ogni giorno che passa sarà sempre più evidente al popolo italiano

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.07.14 21:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un po' di tempo fai sponsorizzai la creazione di una nuova rubrica fissa da aggiungere all'analoga attuale "il commento" appositamente per gli O.T. dove si possa sempre scrivere di qualunque argomento ... il nome (da decidere) potrebbe essere ad esempio

"SPUNTI E RIFLESSIONI"

dove si possa quindi parlare di "tutto" in qualunque momento: io ad esempio vorrei postare la seguente riflessione e vi chiedo in che occasione, come commento a "quale post" potrei oggi farlo???

magari su questo che parla del "bradipo" ???

***

Parlar di politica (ma anche di qualsiasi altra cosa) senza partire da una considerazione di fondo è inutile:

cosa è diventato oggi l'Uomo ???

dopotutto diamo per assodato che stiamo parlando di un "animale" che ha solo avuto uno sviluppo, una "evoluzione" diversa e maggiore rispetto agli altri animali ma non per questo si può ritenere un "essere superiore",
cos'ha l'Uomo più degli altri animali ???
fondamentalmente direi che "mani" e "cervello" sono gli organi maggiormente significativi ma confrontandolo con gli animali
- c'é chi ha un udito migliore
- c'é chi ha un odorato migliore
- c'é chi ha una vista migliore
- c'é chi ha una forza maggiore
- c'é chi ha altre capacità migliori
- c'é chi tiene l'apnea più a lungo
- c'é chi ha più armi da difesa naturali
e così via

chi stabilisce questa superiorità di cui l'Uomo con la forza si è appropriato?
chi stabilisce che l'Uomo ha più diritti degli altri animali?
chi stabilisce che abbia il diritto di distruggere il Pianeta (atto AUTOlesionistico peraltro)?

il comportamento dell'Uomo è sotto li occhi di tutti ...


e per chi mi vuol parlare di "anima" (cosa di cui son ben felice) rispondo:

ma lo faccio nella discusione

luci da Alcyone () Commentatore certificato 13.07.14 21:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A mio modestissimo parere, io credo che nessuno nel Movimento e tantomeno Beppe e Casaleggio, si aspettasse veramente che ci potesse essere una possibilità costruttiva di dialogo con questi personaggi( altrimenti avrebbero dialogato con Bersani fin dall'inizio), ma fare un tentativo era necessario, soprattutto quando lo stesso Renzi aveva lanciato l'invito dopo le elezioni; bisognava metterlo alla prova dicendo: noi siamo qui e stiamo lavorando da sempre,questa è la nostra legge elettorale...
Il loro gioco è chiaro anche ad un bambino e qualsiasi cosa avessimo fatto sarebbe stata criticata sotto tutti i punti di vista: se si dialoga non va bene, se non lo si fa nemmeno...
Ora l'ultimatum è assolutamente necessario per evitare di essere presi per i fondelli ancora per molto; che dicano pure che gli vogliamo mettere fretta, che ci stiamo tirando indietro...
oramai il bluff è stato svelato, cosa ci vuole ancora?
E' sì vero che ci sono cose più importanti della legge elettorale e delle riforme ma la fretta di Renzi non è una sua decisione; lui prende ordini da chi gestisce l'alta finanza che vuole impadronirsi dei beni degli stati e, soprattutto adesso che c'è il movimento, l'urgenza diventa impellente perchè potrebbe esserci qualcuno che scompagina le carte.
Vediamo come evolve la situazione, d'altra parte è come quando c'era da incontrare Renzi e Grillo non era d'accordo ma è stato costretto ad incontrarlo perchè spinto dalla rete... come è finita lo sappiamo e quindi l'ultimatum è la diretta conseguenza...
Anto b

domitilla cremonensis, CR Commentatore certificato 13.07.14 21:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.....gira 'na voce sur web...........dicheno che la culona inchiavabile vole manna' via er napoletano e ce vo' mette draghi ar qurinale.....Draghi? ma nun è mejo 100 vorte er fruttarolo? armeno ce fa ride un po'...............

Er Caciara, er mejo "tacco" de Torpignattara...... Commentatore certificato 13.07.14 21:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'unica chiave di questo recinto felliniano ce l'abbiamo noi comuni mortali-

PROTESTA FISCALE..PROTESTA FISCALE..PROTESTA FISCALE..PROTESTA FISCALE..

AZZERIAMO TUTTO-

MA CHE PIAZZA E PIAZZA CHE FA UN CALDO ASSURDO!

mary dg 13.07.14 21:15| 
 |
Rispondi al commento

Si vedrà se ora, scuotendo l’albero di cecropia su cui vive, il bradipo deciderà di scendere oppure preferirà la zona comfort del suo ramo il cui contenuto di lattice fa rimbalzare qualsiasi proposta democratica. Però se continuerà a tergiversare, prima o poi il ramo a cui sta aggrappato si spezzerà sotto il peso delle sue bugie e il bradipo... puf, finirà per terra.

Francesca B., Ovada Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.07.14 21:15| 
 |
Rispondi al commento

Dai Beppe non ricominciamo di nuovo con le sparate a zero e gli ultimatum!!! Quei lerci non aspettano altro che noi abbandoniamo il tavolo, faranno di tutto per esasperarci, per poi far passare a reti unificate in televisione e sui giornali che è il Movimento ad abbandonare la discussione!!! Ci svegliamo sì o no??? Basta cadere nei loro tranelli!!! Noi dobbiamo dimostrarci disponibili sempre e comunque. Se poi sarà inutile, almeno nessuno potrà dire, come sperano il Bomba e Co, che è stata tutta colpa nostra!!!

gabriella z., scorze' Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 13.07.14 21:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MAGNOLIA su IRIS ora!!

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 13.07.14 21:11| 
 |
Rispondi al commento

Renzi , facce TELEMACOOO!!!!

john f. 13.07.14 21:07| 
 |
Rispondi al commento

ATTENZIONE!
ATTENZIONE!!
ATTENZIONE!!!


Parla giusto preciso come zio silvio:
https://www.youtube.com/watch?v=MNdzEQzkceg

E GGUARDATEVELO , PER LA MISERIA!!

john f. 13.07.14 21:05| 
 |
Rispondi al commento

ROBBA VECCHIA 1890-1912
ER VENTRILOCO
Se credi a questo, sei 'no scemo, scusa:
pò sta' che un omo parli co' la gente
come se ne la panza internamente
ciavesse quarche machina arinchiusa?
Nun credo che in un'epoca che s'usa
d'aprì la bocca senza di' mai gnente
esista 'sto fenomeno vivente
che dice tante cose a bocca chiusa!
Parla cór ventre! Oh questa sì ch'è bella!
Sortanto er poveraccio che nun magna
se sente fa' glu-glu ne le budella.
Io stesso, speciarmente a fin de mese,
me sento che lo stomaco se lagna...
Ma sai ched'è?La voce der Paese!
1919
^^^^^^ da modificare... La voce fasulla der Paese,ma questo Trilussa non poteva saperlo perché è deceduto prima!

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 13.07.14 21:00| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna sputtanarli in pubblico con la speranza che gli Italiani capiscano, cosa non semplice sembra che abbiano il cervello annebbiato.

paco 2005 13.07.14 20:58| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me lanciare un ultimatum a Renzi è come fare un assist a Messi in area piccola: non vedeva l'ora. Ora potrà dire:"Noi non cediamo ai ricatti!" oppure:"Siete voi che volete rovinare tutto con la vostra violenza verbale ..." o " Non trattiamo con chi ci vuole imporre il proprio gioco ..." o roba del genere. Forse (dico forse) era meglio aspettare e mettere gli Italiani di fronte al (mis) fatto compiuto. Di sicuro il notopregiudicato ringrazia.

Mauro ., Pavia Commentatore certificato 13.07.14 20:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che schifo! Ho visto l'inizio del TG1 delle ore 20,00 di questa sera 13 luglio. E' iniziato con un'intervista a Renzi, che è durata quasi 10 minuti, dove si sono potute ascoltare tante puttanate.
E' ridicolo, il TG1 si ridicolizza da solo, fa proprio pena. Spero che quanto prima non saremo più costretti a pagare alla Rai un inutile canone rubato agli italiani.

karola 13.07.14 20:57| 
 |
Rispondi al commento

"menare il can per l'aia dietro a un apparente decisionismo" Tradotto: A CAZZAROOOO!!!!!!

Alessandro D., Genova Commentatore certificato 13.07.14 20:47| 
 |
Rispondi al commento

Beppeeee...stiamo sbagliando bersaglio!
Beppe andiamo in TV per sputtanare questo sistema!
Beppe gli Italiani non sanno.
Beppe solo quando sapranno potranno cambiare le cose....se faremo a tempo!

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 13.07.14 20:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NOTTE, SFIGATI, C'È' LA PARTITA...LE RIFORME
LE FAREMO FRA 10 ANNI:PAROLA DI RENZIE !
LA LEGGE ELETTORALE NON LA FAREMO PIU': E CHI SE NE VA PIU' DA CHIGI !!
SE VEDEMO....

CRES 13.07.14 20:43| 
 |
Rispondi al commento

LA VERITÁ É CHE, COLORO CHE SONO AL POTERE DECIDONO CHE SIA.

Federico Dario 13.07.14 20:42| 
 |
Rispondi al commento

Il rischio è che si faranno stupidate su stupidate nel nome dell'urgenza. Ambito nel quale c'è anche spazio per piazzare colpi a favore dei soliti noti. Ma la carta vincente è sempre la stessa: minacciare le elezioni! Cosa terrificante per tutti gli "appassionati" della politica che siedono da quelle parti, si vedrebbero così depoltronati e privati dei lauti compensi che sottraggono per "legge" alla comunità.

loris cusano 13.07.14 20:41| 
 |
Rispondi al commento

Ma uno che è stato condannato e mandato fuori dal senato,può rientrare in Parlamento dalla....finestra?
Ma uno che è stato condannato in Senato,buttato fuori dall'emiciclo,può continuare a prendere lo stipendio e l'indennità da Senatore?
Ma uno che ha perso tutti i diritti civili,perchè condannato,può avere ancora la scorta?
Oppure è soltanto una cautela perché non scappi?

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 13.07.14 20:40| 
 |
Rispondi al commento

SI SAPEVA GIÁ CHE ANDAVA A FINIRE COSI.
FINCHE CI SARÁ LA DITTATURA RENZI & BERLU, SARANNO POCHISSIMI I DECRETI PRESENTATI DAL M5S CHE VERRANNO APPROVATI. UNA OPPOSIZIONE CHE NON VIENE FORTEMENTE SPINTA DAL POPOLO, É UNA OPPOSIZIONE DEBOLE. QUALCUNO DI VOI FORSE RICORDA L'OPPOSIZIONE IN POLONIA NEGLI ANNI 70 - 80, LECH WALESA COMBATTÉ PER LA DIFESA DEI DIRITTI DELL'UOMO. FONDÓ SOLIDARNOSC, CI RIUSCI PERCHÉ IL POPOLO POLACCO COMBATTÉ INSIEME A LUI, (COSA CHE IL M5S IN ITALIA NON HÁ) E DIVENTO PRESIDENTE DELLA POLONIA DAL 1990 AL 1995. MORALE DELLA FAVOLA, FINCHE IL M5S COMBATTERÁ DA SOLO FACENDO OPPOSIZIONE POLITICA, E IL POPOLO STA A GUARDARE O A DORMIRE, NON PRENDENDO INIZIATIVE TIPO RIBBELLARSI A QUESTI DITTATORI, ECCO FINO AD ALLORA CREDO CHE IN ITALIA NON CI SARÁ MAI UN VERO CABIAMENTO DEMOCRATICO E ONESTO.

Federico Dario 13.07.14 20:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BEEEEEEEEEEENEEE, ci stanno vendendo tutto, tra poco non avremo nemmeno più la terra su cui camminare.
Non ci resterà che una piccola striscia di terreno su cui l'italico popolo bue potrà essere lasciato in pace a morire di fame, grazie allo 'Spirito Europeista': la striscia di Ca22o.
A proposito, perdiamo ancora tempo con il ragazzino di firenze...

john f. 13.07.14 20:37| 
 |
Rispondi al commento

ot:
Matacena: gli emirati arabi dicono no all'estradizione.
Da loro non è prevista la condanna per partecipazione esterna alla mafia!
Riinaaaaa...chiedi il trasferimento!
Mi sembra giusto!

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 13.07.14 20:25| 
 |
Rispondi al commento

arrivare a questo punto, di porre un ultimatum a RENZIE, è ESATTAMENTE quello che RENZIE e la sua manica di PREFICHE e LECCACULI ACEFALI avevano sperato.

ma chi cazzo la fa la strategia nel M5S???

se avete bisogno di qualcuno, mi candido!
cazzo che dilettantismo cialtronesco.


IL NUOVO ORDINE MONDIALE
++++++++++++++++++++++++++
Distruggere L'economia di Stato svendendo e facendo gestire TUTTO AI PRIVATI
Siamo diretti da Burocrati dell'Europa NON ELETTI DAL POPOLO CHE DETTANO LE LEGGI DI COME GESTIRE TUTTO IL POTERE ECONOMICO
+++++++++++++++++++++++++++++++++++++++
Paolo Barnard spiega tutto chiaramente : IL PIU GRANDE CRIMINE CHE SIA MAI STATO FATTO DIRETTAMENTE IN EUROPA DA ECONOMISTI AMERICANI ED EUROPEI SOPRATTUTTO FRANCESI DI MERDA !!!!!

Paolo Barnard: COME L'EURO DISTRUGGE L'ITALIA
https://http://www.youtube.com/watch?v=cmZFJLi4_Gw

Paolo Barnard: LE MAFIE, I PIFFERAI E I TOPI
https://http://www.youtube.com/watch?v=N4rTO7t7b44.

Paolo Barnard: IL COLPO DI STATO IN EUROPA - trattato di Lisbona
http://www.youtube.com/watch?v=O4gYv8HYuq0

Paolo Barnard : SHOCK! IL PIU GRANDE CRIMINE (VERSIONE INTEGRALE)
http://www.youtube.com/watch?v=s-YOfooZdFo

Gordon Freeman Commentatore certificato 13.07.14 20:17| 
 |
Rispondi al commento

Renzie è la fotografia moderna dei vecchi democristiani della prima repubblica, a dimostrazione che tutto cambi affinchè nulla cambi.
Parla il politichese con introduzione di vocaboli americani per dare fumo negli occhi e far sembrare nuova una politica stantia, che mena il can per l'aia e vende aria fritta ai soliti beoti che ci credono.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 13.07.14 20:17| 
 
  • Currently 2.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le parole di Cuperlo e Civati a Livorno fanno presagire una incrinatura del PD?
Stai a vedere che il Monarca sta pensando di dare a uno dei due l'incarico a premier?
Renzi,troppo lento...avanti un altro!

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 13.07.14 20:16| 
 |
Rispondi al commento

Renzie mi ricorda la barzelletta di Pulcinella che a forza di salire e scendere le scale del tribunale diventò avvocato

Luca 13.07.14 20:16| 
 |
Rispondi al commento

è tutta colpa di Grillo!


i soliti errori di comunicazione

alle 10 domande dovevate rispondere con le fatidiche 3 buste da quiz ...renzie's style



Luigi Di Maio
10 h ·
Mi chiedo e vi chiedo: se fossimo a parti invertite, se il M5S avesse dovuto rispondere ad una domanda di incontro del Pd e avessimo temporeggiato spudoratamente per 20 giorni (ultimo incontro 25 giugno), i media italiani sarebbero stati così tranqulli e comprensivi? Non credo proprio!
Le riforme di questo Governo prevedono un Senato non elettivo, una legge elettorale senza preferenze, l'immunità parlamentare reintrodotta, l'affossamento delle leggi di iniziativa popolare e dei referendum. I grandi assenti in queste riforme sono proprio i cittadini italiani e la loro possibilità di scegliere.
Fino a qualche mese fà quelli del Pd avevano sempre la risposta pronta su questo disastro riformista: "non possiamo fare altrimenti, le stiamo facendo con Berlusconi perché voi non avete voluto".
Ora le cose sono cambiate, noi ci siamo seduti al tavolo. La "scusa" di Berlusconi è così vecchia che anche nel Pd non ci credono più. In questi giorni in treno e in aereo, sto incontrando diversi loro elettori che mi dicono: "il Pd non è costretto, ci vuole proprio stare con Berlusconi, perché entrambi non vogliono le preferenze, entrambi usano l'immunità parlamentare, etc. etc." (la mia risposta è "Perché li voti ancora allora?").
Oltre a Renzi (che ormai è in una difficoltà imbarazzante: non sa più che scusa inventare per non incontrarci), i grandi assenti di questi giorni sono stati i media italiani, che si sono premurati di ripetere una volta al giorno "il patto del Nazareno regge" (forse è una speranza, un rito per esorcizzare la paura) e mai si sono chiesti perché il Pd abbia paura di confrontarsi con il Movimento 5 Stelle...

continua ↓


Adesso, visto la melina, un bel V in streaming se lo merita. Renzie ha decisamente oltraggiato la pazienza di qualunque umano. Perde tempo a fare selfie e non lo trova per incontrarci? Trova il tempo per fare riunioni in segreto con un pregiudicato? usurpa Senato ed elettori? Bravo hai vinto il titolo di Imperatore (Ave Renzi) e con esso l'onere della congiura. Stai sereno

Massimo Carabetta, Trecate Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 13.07.14 20:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BELLISSIMO POST,E CHISSA' CHE IL BRADIPO RENZI SI SVEGLI

alvise fossa 13.07.14 19:57| 
 
  • Currently 1.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

COMMENTO AD USO E CONSUMO DELL STAMPA, POLITICI E DENIGRATORI DEI 5 STELLE.
L'ITALIANO BOCCALONE AVRA' DI CUI SPARLARE ANCHE STAVOLTA...
GRAZIE GRILLO-CASALEGGIO!!

valerio1 13.07.14 19:56| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Purtroppo per il paese la nostra pessima classe politica (la peggiore della storia repubbblicana), si schianterà contro il muro del disastro economico al quale stiamo andando incontro. Ma come, le imprese falliscono e questi pensano a cambiare il Senato ? Magari, introdurre qualche Legge per aiutare le imprese ? Non mi sembra argomento all'ordine del giorno.

Mario Caporali Commentatore certificato 13.07.14 19:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ti ringrazio Beppe e a tutto il movimento per quello che stai facendo per la nazione ma È TUTTO INUTILE CON I VIGLIACCHI NON SI TRATTA BISOGNA SOLO SCENDERE IN PIAZZA E ROMPERGLI IL CULO.

frank pit Commentatore certificato 13.07.14 19:53| 
 |
Rispondi al commento

>A chi va dimostrato che il M5S è costituito da gente seria? A Renzi?

A Renzi no, non glie ne può fregar de meno.

>A chi lo vota?

A chi lo vota si. Ai milioni di italiani che a Porta a Porta hanno visto Beppe chiamare Bersani Gargamella e definirsi "Oltre Hitler"... ed hanno votato di corsa Renzi. Un paio di milioni di voti buttati nel cesso da recuperare.

Da recuperare coi fotomontaggi Renzi/bradipo?? MA PER FAVOREEEEE!

e.g. 13.07.14 19:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

chi vota M5S ha successo nella vita-chi vota pd o cose simili prova ansia quotidiana

(pubblicità comparativa)

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 13.07.14 19:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il ministro dei temporali,in un tripudio di tromboni,auspicava democrazia con la tovaglia sulle mani e le mani sui coglioni...
Fabbrì troppo presto tu e troppo tardi quest'artri!
Bonasera blogghe, e si ve sembrava a fotografia de na classe politica intera...ce avevate raggione!

luis p., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.07.14 19:45| 
 |
Rispondi al commento

DIVULGA QUESTO VIDEO PRIMA CHE LO CENSURINO!

Quello che televisione e giornali non vi faranno MAI vedere.
Un tributo doveroso a quest'uomo, Paolo Barnard, che cerca in tutti i modi di esporre alcune durissime verità a quelli che hanno ancora voglia di conoscerle, a coloro che non si sono ancora rassegnati, arresi alla comune informazione depistante.
Chiunque vorrà rendere un servizio informativo importante potrà condividere e divulgare questo video.


Paolo Barnard: COME L'EURO DISTRUGGE L'ITALIA
https://http://www.youtube.com/watch?v=cmZFJLi4_Gw

Paolo Barnard: LE MAFIE, I PIFFERAI E I TOPI
https://http://www.youtube.com/watch?v=N4rTO7t7b44.

Paolo Barnard: IL COLPO DI STATO IN EUROPA - trattato di Lisbona
http://www.youtube.com/watch?v=O4gYv8HYuq0

Paolo Barnard : SHOCK! IL PIU GRANDE CRIMINE (VERSIONE INTEGRALE)
http://www.youtube.com/watch?v=s-YOfooZdFo

Gordon Freeman Commentatore certificato 13.07.14 19:42| 
 |
Rispondi al commento

C'e'poco da fare,SI sono messi d'accordo,N.B.R.il triunvirato ladro Della democrazia,sono per I loro porci interessi,Io non mi sporcherei ancora a parlare con loro.Solo nei regimi totalitari SI verifica quello che Sta succedendo in Italia,l'elettore non puo'esprimere le sue preferenze,tutto e'imposto dall'alto da quel vecchio rincoglionito,che SI crede onnipotente.Mi chiedo quanto ancora dobbiamo aspettare che Madre natura faccia Il suo corso e CI liberi.

maria c. Commentatore certificato 13.07.14 19:41| 
 |
Rispondi al commento

haha ;)) Sara' rimasto ad approfondire la differenza tra licence (Us license) e patent.

Telemacuzzo...con amici che non sono neppure riusciti a prendersi 'nu pezzietell' e carta...(carrai) Un saluto anche a Mr president carrai, un uomo con piu' poltrone che ciapet...Molte piu' poltrone che ciapet

OT
la proposta di riforma del senato e' risibile.
Roba da piXXX. COme si fa a fare la riforma del senato senza prima riformare 1) autonomie e 2) titolo V della Costituzione? Le 20 rome che affossano il paese

Forza e coraggio

dui gust is mejo ke one, direbbe Lau-Renzi Il MAGNIFICO, etiam Magnus Caxxarus qui Lau-Rentius Magnificus Matteus appellatur)

er bomba

Alex L., Estero Commentatore certificato 13.07.14 19:38| 
 |
Rispondi al commento

Beppe il Tosco è la foglia di fico del sistema!
Bisogna vedere chi c'è dietro che tira le file.
Monti:chi c'era dietro?
Letta: chi c'era dietro?
Chi è l'artefice di tutto questo casino?
Chi vuole cambiare la costituzione?
Renzi no,perchè manco la conosce!
Chi vuole cambiare la legge elettorale?
Renzi che manco conosce il porcellum?
Chi?
Renzi che manco è stato votato?

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 13.07.14 19:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT.

questi MAIALI si salvano solo per la TELEVISIONE e i GIORNALAI...

altrimenti stavano gia' appesi...


ps.


dimenticavo....e le FORZE ARMATE....

ENZO D., BARI Commentatore certificato 13.07.14 19:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nel frattempo che il M5S insieme al burattinaio (napolitano), al pinocchio (renzi & C.) e insieme a lucignolo (berlusconi & C) di questioni filosofali, anche il vaticano con le loro sottane, i loro servi e le loro serve insieme alla magistratura collusa provvede a raschiare il fondo ora anche portando via ai poveri e agli invalidi:

http://www.articolotre.com/2014/07/pieta-cristiana-autistico-ma-debitore-le-suore-gli-pignorano-la-pensione-di-invalidita/

"Pietà cristiana. Autistico ma debitore: le suore gli pignorano la pensione di invalidità"

Alla faccia di quello che predicano!

Giobbe 13.07.14 19:32| 
 |
Rispondi al commento

Povera Italia

Se solo avessimo avuto un popolo degno di questo nome

Ora sarebbe tutta un'altra storia

Larghi inciuci Commentatore certificato 13.07.14 19:31| 
 |
Rispondi al commento

intanto io sto col M5S senza se e senza ma e ne son orgoglioso!!!:)) buonasera blog!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 13.07.14 19:30| 
 
  • Currently 2.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ammuina o il menar il can per l'aia è un comportamento con un fine preciso. Potrà dire che la collaborazione con il M5S gli ha fatto perdere quasi un mese perchè il provvedimento andasse in aula. Noi lo sappiamo benissimo che questo tempo che ha perso lo è stato per convincere gli ultimi dissidenti, si fa per dire, del Pd e di Fi. Ma sapendo che ha i tromboni a suo favore può permettersi di tutto. D'altro canto noi non potevamo sottrarci a questo possibile dialogo. Abbiamo fatto di tutto per far crescere la consapevolezza negli elettori, denuncie del passato e del presente (416 ter, Equitalia e vitalizi ai condannati) ma non c'è verso: l'elettore se ne frega, non vuole informarsi, delega dando per scontato che l'eletto , qualsiasi, ha in dote la corruzione e il malaffare, non c'è bisogno di ricordarlo ma alle ultime elezioni chi è andato a votare ha votato 8 su 10 per il mantenimento dell'attuale classe politica........evidentemente è questo che si merita.

Maurizio I., Roma Commentatore certificato 13.07.14 19:26| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna prima sentire Silvio che dice

Larghi inciuci Commentatore certificato 13.07.14 19:26| 
 |
Rispondi al commento

OT.

Governo Renzi, l’irresistibile vacuità di Karina Huff Boschi

di Andrea Scanzi | 13 luglio 2014


Sono quasi affascinato dalla pressoché totale impalpabilità del Ministro Karina Huff Boschi:

l’arroganza vacua al potere, se è lecito asserirlo.

In Commissione Affari Istituzionali raccontano che, quando qualcuno osa discutere il testo della riforma del “nuovo” Senato,

la bravissima Pacioccona Mannara – che sta a Renzi come Intini a Craxi –

si esibisca in bambinesche faccette sdegnate: chissà, forse è la sua massima sintesi politica.

E’ un Ministro dalle mille risorse.

La bravissima Karina Huff Boschi è quella che, se la critichi, sei sessista (ma com’è che non eravamo “sessisti” quando attaccavamo Santanché e Gelmini?

Il sessismo vale solo con le “politiche” di “sinistra”?).


La bravissima Karina Huff Boschi è quella che “io non ne sapevo nulla dell’immunità“,

però poi si è visto che lo sapeva benissimo.


La bravissima Karina Huff Boschi è quella che, quando asserisce qualcosa di arguto, forse non è lei ma Virginia Raffaele.

La bravissima Karina Huff Boschi è quella che, forse nel suo discorso politico più pregno di contenuti, ha sentenziato:

“Fo’accia skiaccia sciamaninnnn”.

La bravissima Karina Huff Boschi è quella che è diventata repentinamente Ministro, anche se i meriti sfolgoranti per assurgere a tale ruolo – sempre se è lecito asserirlo – un po’ si ignorano.

La bravissima Karina Huff Boschi è quella che ama il giornalismo libero, a patto però che le diano ragione (chiedere anche a Lucia Annunziata, nota anti-renziana e grillina barricadera).

La bravissima Karina Huff Boschi è quella che, se Rodotà o Zagrebelsky attaccano le sue (va be’) idee (va be’) di riforme costituzionali, sbuffa insolentita:

“Basta con questi professoroni, ci sono altri costituzionalisti che la pensano come me gne gne gne”,

e nessuno ha ancora capito chi siano ‘sti costituzionalisti che la pensano (?) come la Boschi.


CONTINUA SOTTO...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 13.07.14 19:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

avremo un governo senza opposizioni e questo governo degli arroganti del sistema quirinale parlamento cosa loro e vedremo consglieri senatori creati per mangiare con appalti regionali e comunali il sistema che si è creato è antidemocratico il cittadino messo in un angolo privato di tutti i diritticompreso voto candidati siamo al reggime vogliamo le nuove garanzie mani pulite e politici corrotti e da corrompere in galera il monito va a renzi e cerchi maggici delle istituzioni corrotte da lobby ormai e faccendieri statali delle partecipate fondazioni colluse al sistema tangenti stato appalti denari a funzionari compiacenti di roma ladrona...

antony gentile (antonelli), pavona Commentatore certificato 13.07.14 19:17| 
 |
Rispondi al commento

Credo che non si sono considerati gli effetti relativistici di un oggetto che viaggia a velocità prossime a quelle della luce come fa credere Renzi agli italiani. A queste velocità lo spazio-tempo si restringe e un osservatore esterno (in questo caso Grillo e Casaleggio) "vedono" il tempo dell'oggetto allungarsi. Quello che per un osservatore sulla Terra sono secoli o millenni, per Renzi potrebbe essere solo questioni di giorni o settimane...

Michele R. 13.07.14 19:17| 
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo e Gianroberto, per fare una vera democrazia in Italia bisognerà attendere almeno 100 anni.
1° perché il popolo italiano è allergico alla coerenza, determinazione e costanza
2° dal 1948 la politica ha generato una cultura basata sulla disonestà, foraggiando il gregge.
3°Ho 62 anni, spero che i figli dei miei nipoti possano finalmente vedere la vera democrazia.
4°Grazie per essere stati i pionieri del vero cambiamento, non mollate!. ✰✰✰✰✰..

victor 13.07.14 19:16| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento

Una purga ... da non intendersi come catarsi ... ma proprio purga ... se l'ideale ... dallo sberleffo vira alla considerazione ... poi ... alla trepidante, insoddisfatta attesa ... una purga e, forse ... prendere in considerazione che ... non si sputtana la persona con la quale si vorrebbe fare un accordo. Così è da sempre ... se si vira ... bisogna saper ammettere di aver sbagliato, chiedere scusa e ridiscutere. Altrimenti non si discute, si ci si oppone a tutto e Vaffa...

Paul 13.07.14 19:15| 
 |
Rispondi al commento

La risposta del bradipo ebetino sarà comunque una risposta vaga, inutile, ininfluente, viziata dall'alibi del "io faccio le riforme con tutti". Io non ci sto! Trattare con questi elementi fascistoidi non porterà a nulla proprio perchè è già tutto deciso, anche il commissariamento dell'Italia. Siamo una colonia, e come colonia non abbiamo nessun potere decisionale. Danke!

dario fertoli, beverino Commentatore certificato 13.07.14 19:09| 
 |
Rispondi al commento

E' la val di Susa il problema, il chakra. le conseguenze saranno tremende non solo sui responsabili, ma su chiunque non sia intervenuto, in tutti questi ultimi venti anni. E' troppo tardi. Vedrete.

Aurelio t. Commentatore certificato 13.07.14 19:07| 
 |
Rispondi al commento

OT.

In un'intervista al Corriere della Sera, sulla manifestazione organizzata dal Movimento martedì 15 luglio contro il Senato non elettivo,

Renzi attacca:

"Organizzare proteste è il mestiere di Grillo. Il mio è cambiare l’Italia".


La replica dei 5 Stelle:


"La nostra disponibilità c'è da settimane, non ha fatto nulla".


Sulla 'fedeltà' di Forza Italia il premier dice:

"Diamo a Cesare quel che è di Cesare, finora Berlusconi interlocutore affidabile.

"Fitto polemico con B: "Ipnotizzati da Renzi"


http://www.ilfattoquotidiano.it/


ps.

piu' chiaro di così...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 13.07.14 19:07| 
 |
Rispondi al commento

Aspettiamo seduti lungo il fiume, pazienti.
Solo sulla legge elettorale dobbiamo creare confusione (anche a costo di accordarci con gli alfaniani di turno, con i vendoliani, con i leghisti, con gli zombi di sciolta civica) per non far passare l'italicum.
E se pure dovesse passare, pronti a fare ricorso in tutte le sedi per farlo dichiarare subito incostituzionale.
Anche usando il referendum!
E poi...
Aspettiamo seduti lungo il fiume, pazienti.
Prima o poi, in autunno, il morto la corrente lo porterà...

O. A. (oa), Firenze Commentatore certificato 13.07.14 19:06| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Deluso del m5s.
NON si doveva neanche provare a fare inciucci e io vi ho votato a testa alta credendo che questo movimento mantenesse quel che si dica.
SE PERDO LE EUROPEE MI DIMETTO(BEPPE GRILLO)INVECE NO!
Vi ho votato perche avrei votato anche per me stesso,credndo in un movimento neutrale senza bandiere del passato,invece vi siete paragonati al PCI di Berlinguer.
Credevo che eravate a favore di cacciare gli invasori extracomunitari,invece vedo su Facebook il fiocco nero di Di Battista menando che sono dei poverini.Ma chi gli ha detto di venire in italia?Lo sa questo ragazzo che gli Italiani dormono in macchina e loro nelle villette con aria condizionata,mantenuti di ogni vizio???NO!!
Credevo che Grillo lasciasse fare i nostri deputati anche andando in TV,invece andandoci Grillo abbiamo perso!

Sapete che vi dico ai soliti centinai di persone nel blog o facebook?

Abbiamo perso,NON SOLO
Salvini in due mesi ha maledettamente riconquistato fiducia(vedere i commenti della gente su facebook)Sono in migliaia!

Sicuramente come è di abitudine in questo blog o su facebook sono un Piddidiota o un troll!

NO SONO DELUSO DI VOI E DEL M5S CHE HO SMESSO DI METTERMI IN GIOCO,TANTO MI BECCO SOLO INSULTI!!

DETTO DEMOCRATICAMENTE!

Robertino Venturi, faenza Commentatore certificato 13.07.14 19:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..due terzi degli italiani...sono convintissimi che il geom. renzi..è Grillo con la faccia simpaticona e che parla bene.
Due terzi degli italiani crede...che quello che farebbe Grillo e che ritengono giustissimo...lo può fare pure..il geom.renzi.
Ci vorrà del tempo..perche' possano distinguere...anche la sostanza tra i due.
Aspetteremo con pazienza che questo accada.

*****
Eposmail

Paolo B. Commentatore certificato 13.07.14 19:00| 
 |
Rispondi al commento

Beppe non facciamo la fuga ai voti persi ma ripartiamo da quelli che alle europee hanno votato il movimento ! Quelli sono lo zoccolo duro e sono quelli che non vogliono dialogare con la casta! Tornate "cattivi" come prima delle elezioni!

Peppe 13.07.14 18:59| 
 |
Rispondi al commento

Renzi, er cazzaro mascarato ....

Vincenzo R. Commentatore certificato 13.07.14 18:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Renzi per Crozza è Bugs Bunny, il coniglio, ma secondo me assomiglia di più Jerry Lewis.

Non l'attore che è un serissimo professionista, ma qualcuno dei suoi personaggi ... il ruolo di Dean Martin è ricoperto da Giorgio Napolitano.

Non posso pubblicare foto ma invito i più vecchi in ascolto a ripassare mentalmente le gags più note sopratutto le smorfie infantili.

Qualunque cosa faccia Renzi non è una cosa seria, contrariamente alla comicità che invece è serissima, lui infatti è una caricatura di presidente del congiglio fatta da un ragazzino di 12 anni (il Renzino che abita in lui), esattamente il target evolutivo psichico dei suoi elettori.

Non è cattivo ha solo bisogno di completare la sua fase evolutiva senza che lo si prenda sul serio.

Dategli risposte che tengano in considerazione la fissazione della sua reale età evolutiva.
E' solo un furbo ragazzino in fondo.

Kasap Aia, Cifre, borgo virtuale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 13.07.14 18:55| 
 
  • Currently 4.1/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento

Questa vicenda assomiglia molto ad una storia raccontata da un mio amico...un giorno decise di programmare un viaggio in marocco on the road..precisamente in con una Jeep..come guida lo accompagnò un amico marocchino, sicuro che non avrebbe avuto problemi per orientarsi nel tour...
alla fine si persero...!ehhhh,...questa sarà la fine ns..per chi non l'avesse ancora capito..questi ci stanno "bypassando"..ne al Pd ne a F.I e friends..non gli interessa un "fico secco" dialogare con il M5S...stanno allungando il "brodo" e noi gli facciamo un favore con questi "tavoli"...

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 13.07.14 18:52| 
 |
Rispondi al commento

Firma la petizione se sei d’accordo
Leggi la petizione completa
www.firmiamo.it/l-immigrazione-clandestina-da-problema-a-risorsa

L'IMMIGRAZIONE CLANDESTINA DA PROBLEMA A RISORSA
Premesso che qualsiasi legge venga approvata contro l’immigrazione clandestina, la stessa non farà mai da deterrente al problema.
Premesso che in un anno arrivano in Italia oltre 50.000 clandestini via mare mediterraneo.
Premesso che i rischi per la propria vita che corrono i migranti per arrivare in Italia sono elevatissimi.
Premesso che per soccorrere e mantenere i migranti ospitati nei CIE , lo stato spende circa 50,00 euro a persona al giorno oltre ad aver speso già oltre un miliardo con l’operazione Mare Nostrum.
Premesso che ogni migrante paga a organizzazioni criminali che organizzano i cosiddetti viaggi della speranza , cifre che vanno dai 2000 ai 3000 euro.

Premesso che la maggior parte dei clandestini fuggono da paesi in crisi e da guerre sanguinarie e secondo il Cir, Consiglio italiano per i rifugiati, il 79% di loro ha diritto a protezione.

Premesso che oltre il 90% dei clandestini che arrivano in Italia, aspettano solo di essere rilasciati dai CIE per andare in altri paesi europei.


Chiediamo al sig. Primo Ministro, che dia disposizioni alle nostre ambasciate/consolati dei paesi di provenienza degli immigrati di concedere a chiunque ne faccia richiesta il visto turistico o documento equipollente per entrare legalmente nel nostro paese.

Requisiti necessario per l’ottenimento del visto, biglietto andata/ritorno per l’Italia, prenotazione di vitto e alloggio per una settimana presso hotel e il possesso di almeno 30,00 euro al giorno come prevede la legge, non avere precedenti penali di rilievo e non essere inserite in liste di terroristi o equivalenti.
……

raffaele 13.07.14 18:51| 
 |
Rispondi al commento

OT.

I dossier economici preoccupano a tal punto che a Palazzo Chigi c’è chi sostiene che Renzi stia cercando di provare un colpaccio:

spingere in Europa non Federica Mogherini ma Padoan a capo dell’Eurogruppo. Mossa difficile.

Ma l’autunno preoccupa Renzi.

E qualcosa dal cilindro il presidente del Consiglio sarà costretto a tirarla fuori.

Sperando che una magia (e non nuove tasse) sia sufficiente a far comparire dal cilindro molti, ma molti miliardi di euro.


http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/settembre-saranno-cazzi-renzi-dove-trovera-24-miliardi-affondo-80813.htm

ENZO D., BARI Commentatore certificato 13.07.14 18:48| 
 |
Rispondi al commento

NEL "bradiporispondi" ci sono trollacci maleducati e pseudo giornalai in cerca d'autore!
SE guardate i profili scrivono loro e non ti lasciano rispondere "in chiaro"...quindi sono nascosti, mentre qui (da noi) tutto è riportato DEMOCRATICAMENTE!
INFINE: I piddini forzini (onorevoli) SONO DEMOCRATICI ????????

pier p., acqui terme Commentatore certificato 13.07.14 18:46| 
 |
Rispondi al commento

OT.

Giovedì Renzi ha ripetuto che nonostante la congiuntura non favorevole –

con la disoccupazione che non scende, il pil che non risale, la produzione industriale che crolla, il debito che non la smette di aumentare –

non sarà necessaria una manovra correttiva.

Ma per quanto possa essere enorme l’ottimismo di Renzi nel momento in cui i ministri torneranno dalle vacanze dovranno trovare un modo per fare quello che finora non sono riusciti a spiegare e che andrà illustrato in quel lasso di tempo che va dal 20 settembre alla fine di ottobre:

ovvero tra l’aggiornamento del Def e la presentazione della legge di stabilità 2015.


Insomma:

Renzi dove troverà i 10 miliardi che gli occorrono per trasformare gli 80 euro in misura strutturale,

i 5 miliardi che gli occorrerebbero per estendere come promesso il bonus degli ottanta euro ai pensionati e ad altre categorie meno abbienti,

i 5 miliardi che gli occorrono per rifinanziare cassa in deroga e missioni all’estero,

i 4 miliardi che occorrono per rispettare la clausola di salvaguardia presente nella legge di stabilità del 2013

e gli altri miliardi che il governo rischia di dover mettere da parte per far fronte alle avverse e peggiorate condizioni economiche?


Per quanto sia grande l’ottimismo del governo rispetto al capitolo delle riforme e per quanto possano essere importanti gli obiettivi relativi al capitolo spending review

(4,5 miliardi nel 2014, 17 miliardi nel 2015, 32 miliardi nel 2016)


a Palazzo Chigi ammettono che senza un “aiuto” dell’Europa il governo rischia di ritrovarsi con una patata bollente con cui sarebbe impossibile non ustionarsi.

Nel lessico renziano la parola “aiuto” coincide con quattro richieste che verranno formalizzate nei prossimi mesi dal ministro dell’Economia:

dare alle imprese dei paesi periferici la possibilità di accedere con facilità ai fondi della Banca europea degli investimenti (possibile),

rinviare al 2016 il pareggio di bilancio previsto per il 2015.....

ENZO D., BARI Commentatore certificato 13.07.14 18:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DIVULGA QUESTO VIDEO PRIMA CHE LO CENSURINO!

Quello che televisione e giornali non vi faranno MAI vedere.
Un tributo doveroso a quest'uomo, Paolo Barnard, che cerca in tutti i modi di esporre alcune durissime verità a quelli che hanno ancora voglia di conoscerle, a coloro che non si sono ancora rassegnati, arresi alla comune informazione depistante.
Chiunque vorrà rendere un servizio informativo importante potrà condividere e divulgare questo video.


Ascolta IL TIPICO DISCORSO DELLO SCHIAVO di Silvano Agosti:
http://www.youtube.com/watch?v=9pxWeG...

Paolo Barnard: COME L'EURO DISTRUGGE L'ITALIA
https://www.youtube.com/watch?v=cmZFJ...

Paolo Barnard: LE MAFIE, I PIFFERAI E I TOPI
https://www.youtube.com/watch?v=N4rTO...

Paolo Barnard: IL COLPO DI STATO IN EUROPA - trattato di Lisbona
http://www.youtube.com/watch?v=O4gYv8...

Gordon Freeman Commentatore certificato 13.07.14 18:40| 
 
  • Currently 3/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si era deciso che non “dialogare” con nessuno.
Prima delle elezioni europee il M5* schifava tutti i partiti. O no?
Il movimento si sentiva superiore. E forse è giusto.
10(o forse 11 ) giorni fa, si era deciso di non partecipare in TV, e una sera, 6 gg fa, da Mentana c'era Di maio.
Adesso il M5* rincorre il PD e Renzi, che ( io ) sto aspettando rifaccia ripartire l'economia italiana. Ho già scritto che è un attesa vana; i politici non fanno ripartire l'economia, gli imprenditori possono farlo.

Ma giustamente ( snif..) il PD e Renzi sono in grado di sbattere sul muso del movimento lo zero di dialogo [ anzi, faffanculo varie ] che, prima delle europee, era una caratteristica del M5*.

Purtroppo è come i rapporti fra ditte, nazioni, persone, BAMBINI; quello che è forte in quel momento, te la fa pagare i torti, presunti o reali.

Bisognerà ancora leccare con passione....

Paolo TV

Paolo_ Zanchetta (), Crocetta Commentatore certificato 13.07.14 18:40| 
 |
Rispondi al commento

...con quel 41% ...oggi pare il 43%, quanta nostalgia ..di quella vecchia DC...che distribuiva soldi...che moltiplicava i pani e i pesci ed il debito.
Gli italiani ...non gliene frega niente dei valori del m5s, dei casini vari,...delle ruberie...sognano il miracolo economico..vissuto nel dopoguerra.
Aspettano..il nuovo miracolo...i re magi...la cometa...beppe nella capanna...ecc..ecc.......
..seeeeeeee.!!!!!!!!!!.........
Miracolo economico...chi ????

*****
Eposmail

Paolo B. Commentatore certificato 13.07.14 18:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il M5* scende nei sondaggi a 19,4, io voto lo stesso per il M5* unica vera opposizione il resto e falsita' , mi chiedo come fanno gli Italiani a votare per questa gente.

antonio b., nibionno Commentatore certificato 13.07.14 18:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Diciamo chiaramente che mentre gli italiani sono ridotti quasi alla fame,i curatori fallimentari della Nazione sono unicamente preoccupati al mantenimento di poteri e privilegi,attraverso una dittatura prona e supina al volere della Germania e Troika al fine di programmare la liquidazione di un paese ormai in svendita.Ma cosa deve succedere ancora affinchè ci sia una ribellione degli italiani ormai con le spalle al muro e sedere per terra.

TINO LISSU, S.MICHELE Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 13.07.14 18:35| 
 |
Rispondi al commento

Scriveranno i libri di storia di questo periodo come di un momento italiano tragicomico, di un popolo tenuto sotto incantesimo, la figura del presidente della repubblica come un tabù incriticabile, un primo ministro oltre i limiti del ridicolo, la maggioranza del parlamento che tiene solo al posto, la stampa…ahinoi. La stampa sarà la prima a dover ammettere che dietro l’incantesimo non c’era niente, opinionisti e seguito dovranno ammettere di essersi sbagliati, alcuni negheranno di esser stati spinti da interesse.
Le derive autoritarie sono improbabili visto che non c’è sostanza, ma solo bluff, e non ci sono solo cittadini italiani ad assistere agli eventi delle cose. Quando l'incanto cadrà, raccoglieremo i primi timidi segni di ravvedimento generalizzati.

Giusy Romano Commentatore certificato 13.07.14 18:34| 
 |
Rispondi al commento

OT.


A SETTEMBRE SARANNO CAZZI PER RENZI: DOVE TROVERA’ 24 MILIARDI? -

L’AFFONDO DEL WSJ, LE BOTTE DELL'ECONOMIST E LA RICERCA DEL COLPO: PADOAN ALL'EUROGRUPPO


Il 20 settembre sarà una data chiave per capire quale sarà il destino del governo.

Entro questa data Renzi deve presentare alle Camere la nota di aggiornamento al Documento di economia e finanza.

http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/settembre-saranno-cazzi-renzi-dove-trovera-24-miliardi-affondo-80813.htm


Siluro numero uno, via Wall Street Journal:

“Nonostante gli eloquenti e appassionati appelli alla crescita del primo ministro italiano Matteo Renzi,

difficilmente la Commissione europea concederà al premier e al suo paese una qualunque apertura sul fronte dei regolamenti di bilancio”.

Siluro numero due, via Economist:

“Il capo del governo di Roma è al centro di una domanda persistente:

può davvero salvare l’Italia?

Finora il suo risultato più importante è stato lo sgravio fiscale a favore dei bassi redditi.

Tuttavia, restano dei dubbi sulle sue possibilità di successo sul fronte delle riforme”.

Il fatto che le due bordate arrivino da due giornali anglosassoni, culturalmente lontani dalla dottrina rigorista tedesca,

segnala che fuori dall’Europa esiste una preoccupazione reale legata al destino di Renzi e in particolare alla capacità del giovane premier italiano di conquistare ai punti una vittoria con la cancelliera tedesca.


Il tema della flessibilità sì flessibilità no è un tema che al di là di uno spin fatto di molti sorrisi spaventa tanto Palazzo Chigi quanto il ministero dell’Economia

e il terrore manifestato in questi giorni da alcuni importanti esponenti del governo è riassumibile con queste parole:


“Quello che verrà concesso in Europa all’Italia non sarà sufficiente per disinnescare una bomba da 24 miliardi che si intravede nell’orizzonte del governo”.

CONTINUA SOTTO...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 13.07.14 18:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli hanno dato 40% dei voti. Ha il consenso.
Gli perdonano tutto, promesse disattese, bugie, trattative con pregiudicati.
La stampa e la televisione lo protegge.
Berlusconi ne ha fatto il suo delfino.
Ha una grossa possibilità: usare il consenso a fin di bene, per riformare il paese nell'interesse dei votanti e del popolo (nel senso di non usare il potere nelle sue mali per beneficiare chi e' gia' forte e potente a discapito della massa debole e della ripresa sociale e economica del paese).
Nel frattempo fossi chi lo ha votato gli chiederei risultati, coerenza. Controllerei nei fatti cosa fa il suo governo, cosa esce dal parlamento, come tratta con il M5S su questioni importanti come la nuova legge elettorale.

Grazie M5S!!! continuate con al vostra opposizione (= controllo) e le vostre proposte, l'onesta' e la coerenza. sono il futuro.
Le balle in televisione sono il passato...


Paolo S., Sterrebeek, Belgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 13.07.14 18:32| 
 |
Rispondi al commento

E' vero, la colpa e' di quel 40% - sicuramente servi e collusi - che a dato adito al PD alla propaganda che gli italiani sono tutti per il PD, ma e' altresi' vero che gran parte della colpa e' anche di chi ha frenato, con illusioni pacifiste in cui ha partecipato anche il M5S, una buona e sana rivoluzione o per lo meno di chi voleva scendere in piazza per prendere a calci in c...o, se non altro (!), chi politico, servi e collusi.

Le rivoluzioni con i fatti e non con solo parole, da che mondo e mondo, sono sempre esistite per cambiamenti radicali, frenarle nel momento opportuno e' da suicidio se non con conseguenza di morte con lunga agonia.

Un commentatore ha replicato: Siam mica la Francia, la rivoluzione è completamente assente nel DNA del popolo italico l'unica via è infilarsi nei gangli del potere e distruggerli da dentro...

Vero che l'italiano e' pavido, pauroso, pigro a mo di 'armiamoci e partite' se non il campione mondiale in ipocrisia infatti venderebbe la madre e la famiglia anhce per meno di 80 euro, per 80 euro l'ha gia fatto!

Ma vero anche che l'italiano e' anche campione di creduloneria, continuando nel credere alla illusione della infiltrazione nei gangli del potere e quindi a una sorte di rivoluzione pacifista propagandata anche dal M5S, da Grillo e Casaleggio.

Nel frattempo i politici, i burocrati, chi delle caste magistratura compresa, i faccendieri e i rispettivi servi e collusi se la godono.

Di nuovo, auguri ingenui!

Giobbe 13.07.14 18:31|