Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Giornalista del giorno: Pierluigi Magnaschi, direttore di Italia Oggi

  • 50


magnaschi.jpg

Italia Oggi è il secondo giornale che ha ricevuto più finanziamenti pubblici in Italia nel 2012 con un incasso di 3.904.773 euro

"Luigi Di Maio, vicepresidente pentastellare della camera, chiede al premier megagalattico Matteo Renzi un nuovo incontro per giovedì. Non c'è tempo da perdere, infatti, sempre che si voglia varare sul serio una nuova legge elettorale. Una legge di compromesso, naturalmente: per metà Italicum, come piace al partito democratico riformato, e per metà Grandefratellum, Complicatellum o Svotarellum, secondo il progetto "nato sulla rete" (vale a dire nella testa di Beppe Grillo e Gianroberto Casaleggio). Una legge - soprattutto - intra nos. Non c'è bisogno di nessun altro. Solo noi, mano nella mano. Si può fare a meno, lascia intendere Di Maio, degli alleati di governo del partito democratico, sia del Nuovo centrodestra che dei montiani superstiti. Soprattutto non c'è bisogno del Pregiudicato. Vediamocela tra noi, senza che ci metta il becco nessun altro. Stupisce che dal partito democratico nessuno appaia troppo impaziente di tornare in onda su YouTube? O Beppe Grillo, credendosi un'aquila, pensa davvero che Renzi sia invece un Ebetino?" Il corsivo di Italia Oggi

2 Lug 2014, 10:06 | Scrivi | Commenti (50) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 50


Tags: Alfano, Beppe Grillo, democratellum, giornalista del giorno, Italia oggi, legge elettorale, M5S, Pierluigi Magnaschi, Renzi

Commenti

 

Questa è soltanto Prostituzione Intellettuale foraggiata dai finanziamenti illeciti. A parte il profitto personale quali altri ideali possono avere questi mercenari?

franco plantera, bergamo Commentatore certificato 03.07.14 16:25| 
 |
Rispondi al commento

Avete mai visto questo giornale in qualche edicola? Penso proprio di no perchè non viene acquistato da nessuno o quasi nessuno. A noi commercialisti, arriva gratuitamente qualche numero, nella speranza che qualche anima pia acquisti qualche copia. Naturalmente Finchè il M5S è contro il finanziamento pubblico all'editoria, non scriveranno mai articoli a favore o quantomeno veritieri su Grillo e il movimento.

Marcello Valenti 03.07.14 15:14| 
 |
Rispondi al commento

Veramente deplorevole !

bruno deligia, Belvi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 02.07.14 21:39| 
 |
Rispondi al commento

Nel modo in cui scrive questo giornalista si percepisce un certo che di
nobiltà!
Viene da chiedersi ; NON È PER CASO CHE IL SUO PADRONE È' UN NOBILE?
In questo caso è' comprensibile questo odio per questi
beceri/buzzurri/ordinari dei grillini che osano intromettersi in cose
storicamente non ho appartengono.
Questi pentastellati che osano parlare di ONESTÀ , PARITÀ DEI DIRITTI,
SALARIO DI CITTADINANZA.
Una cosa veramente disdicevole!"

giordano 02.07.14 20:41| 
 |
Rispondi al commento

Giornalettaio da strapazzo te lo dico in napoletano perché in Italiano ti sarebbe di difficile comprensione: SI NU CUOFANO J MERD

gennaro sansone 02.07.14 20:19| 
 |
Rispondi al commento

poveraccio !!!
tanti anni di scuola e fatica sui libri x diventare uno schiavo dei potenti !!
che pena ,meglio una sana ignoranza allora .
teniamo duro gente

gianni.v 02.07.14 19:12| 
 |
Rispondi al commento

Mi chiedo se esiste un qualche esame per capire in che modo funziona il cervello (ammesso che lo abbiano) di queste poersone...

Federico T., roma Commentatore certificato 02.07.14 16:19| 
 |
Rispondi al commento

@ gatsu ha ragione favia e un poveraccio arrivista è uno dei tanti orellana di turno

frank pit Commentatore certificato 02.07.14 16:04| 
 |
Rispondi al commento

Guglielmo t aspetto la tua ridicola risposta ?
ps: salutami Giovanni Favia detto il vigliacco rosicone

Gatsu 02.07.14 15:51| 
 |
Rispondi al commento

Magnaschi oltre a Magna Magna , lascia perdere i fiaschi.
Gia sei ubriaco di tuo basta guardarti in faccia.

frank pit Commentatore certificato 02.07.14 15:49| 
 |
Rispondi al commento

non c'è alcun dubbio.Hanno paura della preferenza negativa. Non c'è alcunche' di complicato,gli Italiani non sono dei minorati mentali;Basta spiegarle le cose( anche se effettivamente il 40,8% di coloro che hanno votato Il PD non devono essere dei pozzi di scienza).
E poi i soliti attacchi a Grillo e Casaleggio..
Ma Basta.. ma finiamola con queste ridicole critiche..
Di Maio e Toninelli stanno rappresentando la volonta' popolare.
Cio' che abbiamo votato noi,e cio' che vogliamo noi.La rete.
Gentilmente una volta nella vita potete far capire loro che non esistono solo i partiti a comandare ma c'è anche la volonta' popolare??

p.s. Continuate cosi' ,Incalzate il Pd con le riforme. E la gente si svegliera'. (forse)

Luc D'Agostino, Castelvetrano Commentatore certificato 02.07.14 15:43| 
 |
Rispondi al commento

l'unica cosa buona che si potrebbe scrivere sulla sua fronte cosi spaziosa è la nota della spesa compresa la carta igienica, giusta, per asciugarsi la bocca

bruna pornaro, venezia Commentatore certificato 02.07.14 15:37| 
 |
Rispondi al commento

SOLO UN DELINQUENTE PUO FARE QUESTI COMMENTI !!!

Della Rosa Franco 02.07.14 15:26| 
 |
Rispondi al commento

Lo vedrei bene nell'unità come giornalaio

Gatsu 02.07.14 15:03| 
 |
Rispondi al commento

Vediamo quanto ci mette il blog a capire di essere carne da macello.
Prima insultiamo i giornalisti, poi però è già la seconda volta che solidarizziamo se va bene oppure invitiamo a chiamare la polizia postale.
Ma quanto ci mette la gente a capire che ha fatto da predella a quattro personaggi che si preparano a fare i LORO interessi e che tutto il resto è carne da macello che non conta nulla.
Ma io dico alla gente che scrive illudendosi di contare qualcosa uscite, confrontatevi con i meet up, andate a sentire i delusi, quelli stanchi di fare il cane da riporto dopo che grillo butta l'osso. E svegliatevi, una buona volta.

guglielmo t. Commentatore certificato 02.07.14 15:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ormai fanno di tutto pur di apparire su questa rubrica "giornalista del giorno". dispiace vedere che si stia facendo pubblicità gratuita a tutti questi sciocchi pennivendoli di regime.

giampiero rossi 02.07.14 14:53| 
 |
Rispondi al commento

Io lo chiamerei animale del giorno , servo della stupidità più assoluta . Mentre il degrado è nelle istituzioni , questi poveretti non lo sanno .
Corruzione in ogni singolo atto , e questi imbecilli non lo sanno . Credevo che fossero corrotti , ma vedendo parlare esempio la Gruber , mi rendo conto di che razza di imbecilli sia la classe giornalistica .
EMERITI IMBECILLI , questi sono i giornalisti italiani .
Ecco perchè negli ultimi anni si è parlato dei casi Cogne , meredit ecc ecc , con questi imbecilli solo cose di cronaca potevano scrivere e neanche bene , dato che hanno combinato casini anche in tutti i casi di cronaca .

GIOVANNI I., Padova Commentatore certificato 02.07.14 14:26| 
 |
Rispondi al commento

Mascagni cosa hai fatto in tutti questi anni, da come scrivi mi sembra che hai finito le elementari da poco.

luciano ruffaldi, Lugano Commentatore certificato 02.07.14 14:17| 
 |
Rispondi al commento

Nel modo in cui scrive questo giornalista si percepisce un certo che di nobiltà!
Viene da chiedersi ; NON È PER CASO CHE IL SUO PADRONE È' UN NOBILE?
In questo caso è' comprensibile questo odio per questi beceri/buzzurri/ordinari dei grillini che osano intromettersi in cose storicamente non ho appartengono.
Questi pentastellati che osano parlare di ONESTÀ , PARITÀ DEI DIRITTI, SALARIO DI CITTADINANZA.
Una cosa veramente disdicevole!

giordano 02.07.14 13:54| 
 |
Rispondi al commento

è leggendo queste porcherie che mi vergogno veramente di essere italiano!!

PINO FRACCALVIERI, CASSANO DELLE MURGE Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 02.07.14 13:49| 
 |
Rispondi al commento

Che nella testa di Grillo e Casaleggio, possa nascere qualche cosa, è sicuro! Come è sicuro e in una testa di C...come la tua non possa nascere niente.
L'unica cosa che funziona nei tipi come te, è la lingua...e non per parlare!!

adriano 02.07.14 13:49| 
 |
Rispondi al commento

concordo con chi ha detto che, in quell'articolo, la notizia si riduce a due righe.

Il resto sono le solite illazioni assurde e senza senso che vanno di moda fra i giornalisti nazionali contemporanei.

Un comportamento che denota, inoltre, incapacita' nel fare il proprio lavoro.

L'etica e' morta, in tutti i campi, e non le hanno neanche fatto il funerale

Inca Tsato 02.07.14 13:45| 
 |
Rispondi al commento

non sanno fare altro che provocare come dei cornuti mazziati siete il peggio degli italiani.

raoul romano Commentatore certificato 02.07.14 13:20| 
 |
Rispondi al commento

e brav o' uaglion,mi dici su tutto quello che ha scritto dove cè la "verità coerenziata?", mamma mia nn sei stato capace di scrivere una parola "reale " dettata dalla realta' reale .....o scusami ....dimenticavo...voi nn vivete la realta'reale scusami ancora , nn sapete piu' come foraggiare chi vi segue ( poveretti ) costretti a replicare tra loro le vostre " a' menzogna" io lo so si lo so' che voi a turno cercate di distrarci con questo escamotage ma nn è cosi UN UOMO ( o donna ) informato nn puo' essere piu' preso in giro come una volta e questo grazie a tutto il mondo pentastellato dove i fondatori ( che cercate h24 di buttare fango su di loro e ostinarvi fino alla pazzia di trovare scheletri nell'armadio)grillo e casaleggio nn centrano un craxi su tutta la situazione mondiale ( nn solo italiana ) sè propio vuoi redimerti cerca di concentrarti sugli armadi della casta in cui fai parte e vedrai che senza sforzo potresti fare certi articoli certi scoop che nn finiranno di esaurisi x anni .
lei con il suo delirante articolo ha offeso oltre che i fondatori i nostri portavoce e nella fattispecie il sig.LUIGI DI MAIO ma soprattutto milioni di italiani svegliati dal torpore in cui x decenni li avete relegati ma ormai noi siamo oltre
e di tutto questo voi fate finta di nn capire, il vostro sistema di disinformazione ormai e' in declino e quando toccherà terrà vi crollera' tutto addosso e noi ne saremo piu' che felice
x finire........VIENI AVANTI CRETINOOOOOO ( un altro).
\/\/ IL M5S /\/\ la casta.

gennaro mennea 02.07.14 12:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ammazzate che voto di scambio!!!

e poi, quando uno li riempie di ingiurie, eeeeehhhh!! claaamoreeee!!!
grillini squadristi!
..."ma 'ngul' a mammete!" (cit.)

ammu nit Commentatore certificato 02.07.14 12:47| 
 |
Rispondi al commento

MAGNA STI.CAZZI

marco g., lucca Commentatore certificato 02.07.14 12:31| 
 |
Rispondi al commento

Ma x cortesia sig rubizzo Pierluigi Magna-schi
la legge elettorale nata in rete e voluta dagli iscritti al M***** è stata discussa e poi votata
certo lei è abituato ad imbrattar carta facendo del sarcasmo, ma purtroppo x lei questa è una legge che non va contro la costituzione.

Capisco che siete rimasti orfani di un condannato ma arrivare a dire che questa legge è

""grandefratellum, complicatellum, svotarellum secondo il progetto nato sulla rete (vale a dire
nella testa di Grillo e Casaleggio). Una legge soprattutto intra nos""

mi pare una autentica buffonata.

Forse erano meglio le leggi dichiarate ""porcate""
oppure quelle ad personam vero tanto voi sguazzavate nella bambagia

Ora xò è venuto il momento che la pagnotta ve la dovrete sudare, vi dimenate vi contorcete in tutti i modi pur di non perdere i finanziamenti pubblici arrivate a scrivere vere e proprie falsità.

stia sereno

nessun copy 02.07.14 12:21| 
 |
Rispondi al commento

E' il suo modo per dire "grazie" a chi lo paga.
Che c'è di strano ?

marcello giappichelli 02.07.14 12:19| 
 |
Rispondi al commento

spesso,quando vedo le foto di certi giornalisti, vedo le loro lingue piene di peli, chissa come ci si sono attaccati,mah

franco bertocci, taranto Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 02.07.14 12:03| 
 |
Rispondi al commento

Che Renzi sia un ebetino noi non abbiamo dubbi ( esiste ancora la libertà di pensiero?)
E te lo segui a ruota.

Susanna Sbragi, Arezzo Commentatore certificato 02.07.14 11:51| 
 |
Rispondi al commento

Ebetino Renzi lo è solo per ironia di Grillo mentre questo giornalista lo è sul serio.

rino lagomarino Commentatore certificato 02.07.14 11:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci vuole molta pazienza con certa gente. La stessa che ci vuole con i pazienti psichiatrici.

Mario M. 02.07.14 11:31| 
 |
Rispondi al commento

Magnaschi,

nomen omen.

Buon appetito.

Carlo Pandolfini, Catania Commentatore certificato 02.07.14 11:22| 
 |
Rispondi al commento

Provo a riscrivere il testo (di 849 caratteri) come avrebbe dovuto redigerlo uno che di mestiere pretende di fare il giornalista, cioè una persona che comunica fatti e notizie a chi quei fatti fatti e quelle notizie non conosce, ma non ha certo bisogno né dei commenti né delle opinioni del Latore delle stesse e del quale può non aversi alcuna considerazione:

«Luigi Di Maio, vicepresidente pentastellare della camera, chiede al premier Matteo Renzi un nuovo incontro per giovedì».

Questa la “notizia”, se è una ”notizia”.

Il testo essenziale da 849 caratteri iniziali scende a 103.

La differenza di 746 caratteri sono tutte elucubrazioni saccenti, offensive, irriverenti, supponenti di una testa di … che vive di proventi di regime per servizi non richiesti dai cittadini nè di alcuna utilità come acquisizione di conoscenza.

Questo Signore ci offre non già le sue personalissime valutazioni ma pretende di "influenzare" chi per avventura dovesse leggere le sue personalissime cavolate che lasciano il tempo che trovano o meglio fanno perdere del tempo a chi avesse solo bisogno di informazioni (che le due parti politiche si incontrano giovedì), disgiunte dalle eccelse e non richieste opinioni dell’Illustre.

Fare del giornalismo significa compiere due operazioni:

1) la scelta della notizia;
2) la sua redazione.

Quest’ultima è una redazione oltre che inutile sul piano del contenuto informativo anche criticabile sotto il profilo formale:
- già il termine ”pentastellare” (anziché Movimento Cinque Stelle) è offensivo.
- Tutto il resto dei 746 caratteri è pieno di scherno sia contro le persone cui si riferisce sia contro le persone che leggono e (in 9 milioni) hanno dato alle ultime politiche il loro suffragio di voti a quella parte politica.

E se poi qualcuno fra 9 milioni poi si arrabbia e bussa alla Redazione del Quotidiano?

Quell’uomo è un giornalista? O come e cosa altrimenti lo dobbiamo considerare? Voi avete bisogno dei suoi Lumi? Io no! Chi allora? A qual fine?

Antonio Caracciolo 02.07.14 11:16| 
 |
Rispondi al commento

La cosa buffa è che se non metteste voi in primo piano questi articoli sul blog di grillo, nessuno li leggerebbe, e farebbero meno danni

Davide Martini 02.07.14 11:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'uomo non è in cattiva fede, è proprio ignorante nel senso etimologico del termine. Non si è informato, non sa com'è nata la proposta di legge elettorale firmata da Toninelli. Fa del sarcasmo a buon mercato, tanto è uno sport nazionale dare addosso al M5S. Sono dei gran vigliacchi, questa specie di scribacchini incapaci e presuntuosi.

Ada Martinelli, Vicchio Commentatore certificato 02.07.14 10:55| 
 |
Rispondi al commento

A parte gli insulti che sono da respingere al mittente ovviamente, scrive cose senza senso. Dice che bisognerebbe coinvolgere Scelta Civica che non esiste più, oppure Berlusconi cioè un delinquente a fare la legge elettorale. la conclusione è davvero di scarsa intelligenza: quello che preme al Movimento in questo caso è cercare di limitare se possibile i danni di una legge elettorale pessima (Italicum o Pregiudicatellum) ma soprattutto di portare all'attenzione dell'opinione pubblica la preparazione, l'onestà e l'intelligenza dei rappresentanti del Movimento 5 Stelle.

Stefano Chincarini, CESANO MADERNO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 02.07.14 10:36| 
 |
Rispondi al commento

"VENDUTO"

alvise fossa 02.07.14 10:36| 
 |
Rispondi al commento

MAGNAschi, detto tutto.

Vero Vero 02.07.14 10:16| 
 |
Rispondi al commento

A furia di leggere fra le righe inesistenti notizie assistiamo impotenti anche a queste dichiarazioni.
Per la serie: quando si vuole manipolare la realtà è molto semplice, basta scriverlo su un giornale.
Qualcuno che ci crede si troverà certamente!

antonella g., cremona Commentatore certificato 02.07.14 10:15| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori