Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

I partiti danno lo stipendio ai parlamentari in galera

  • 156


stipendio_genovese.jpg

"Oggi in Ufficio di Presidenza alla Camera abbiamo discusso il nostro punto all'ordine del giorno: "sospensione dello stipendio ai parlamentari arrestati". Il motivo è semplice: se Genovese (Pd) è agli arresti domiciliari i cittadini che lo pagano a fare? LA PROPOSTA È STATA BOCCIATA! Tutti contrari, tranne il Movimento 5 Stelle e un astenuto (le nostre motivazioni nella foto). I cittadini italiani stanno pagando lo stipendio ad un politico agli arresti domiciliari e a tutti quelli arrestati. Chiedo agli elettori di Pd, Forza Italia, etc. cosa ne pensano. I partiti oggi hanno dato un pessimo esempio al Paese. Gli stessi partiti che si riempiono la bocca con la "lotta alla corruzione". Non quella intellettuale." Luigi Di Maio

9 Lug 2014, 14:56 | Scrivi | Commenti (156) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 156


Tags: anticorruzione, arresti pd, casta, condanne, corrotti, corruzione, Genovese, Genovese arrestato, Genovese pd, Luigi Di Maio, privilegi, stipendio parlamentari

Commenti

 

assolutamente no!!! non bisogna dargli lo stipendio
ai parlamentari arrestati. Ma Voi dovete far sentire di più la vostra voce

Rosella Cantalini 29.07.14 08:57| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo siamo in mano a pseudo governanti che pensano esclusivamente ad arricchirsi a spese di noi cittadini che ormai siamo diventati sudditi senza nessuna possibilità di cambiare la situazione.
Servirebbe una rivoluzione, ma noi non abbiamo il coraggio e lo spirito d'azione che hanno avuto i nostri antenati.
Dobbiamo tenerceli questi delinquenti, ladri, truffatori, anche se l'art.1 della Costituzione dice che la sovranità è del popolo, purtroppo oggi il popolo è ridotto in stato di sudditanza.
Si può cadere più in basso?

vittorio rivetta 12.07.14 15:24| 
 |
Rispondi al commento

la rabbia aumenta al pari dell'indignazione di quella parte di italiani che non beneficia ne direttamente ne per induzione dei vantaggi generati dal sistema , direi più che legittimamente ma sterilmente ( purtroppo).
il nostro governo e maggioranza propagandano con massiccia copertura mediatica (asservita)la volontà riformistica come segno di un cambiamento necessario ma dal sapore tipicamente GATTOPARDIANO ( cambiare tutto per non cambiare nulla). Infatti quando LORO VOTANO CONTRO chi propone di ABOLIRE EQUITALIA (strumento violento di coercizione del popolo a subire la vessazione gabellare imposta perché necessaria a sostenere costi, sprechi, furti, truffe, corruzioni,etc. di quel quarto di paese che risponde al nome di "settore pubblico"),contro chi propone di almeno SOSPENDERE COMPENSI E VITALIZI DI POLITICI ARRESTATI E/O CONDANNATI, che sarebbero indici di VERA VOLONTA' DI CAMBIAMENTO , capisci che non c'è molto da sperare in positivo per il futuro , a meno di violento e radicale stravolgimento dello status quo.
il fatto è dimostrato dalle ultime elezioni : SONO IN MOLTI A TRARRE VANTAGGIO DAL SISTEMA ATTUALE CHE HA SAPUTO CREARE UN INDOTTO DI CONSENSO CHE CONTIMUA AD ESSERE PROTETTO DAL SISTEMA STESSO CHE IN TAL MODO PROTEGGE SE STESSO E TUTTI I " DIRITTI & PRIVILEGI ACQUISITI - EX LEGIS " CON TANTI SALUTI A TUTTI GLI ALTRI CHE SOFFRONO ( poveretti) ..............MI DOMANDO QUALE E'ANCORA DISTANTE IL LIMITE OLTRE IL QUALE UNA DERIVA VIOLENTA E INCONTROLLABILE PREVALGA SUL DIALOGO & MEDIAZIONE ( strumenti politici che i 5STELLE tentano intelligentemente di usare per sovvertire politicamente un sistema che non ha intenzione di abdicare ).........AI POSTERI L'ARDUA SENTENZA o se preferite , CHI VIVRA' VEDRA'.........carpe diem

antimo marino 11.07.14 13:57| 
 |
Rispondi al commento

caro di maio io mi chiedo:mentre lui traquillo nella sua mega villa servito e riverito con l imbarazzo di cosa mettere a tavola (mentre molti italiani non sanno se metteranno qualcosa a tavola)a la scorta fuori casa che lo tutela?

giuseppe versi 11.07.14 11:51| 
 |
Rispondi al commento

Occorre, per amore del vero, dire che la decisione non è stata presa in aula, bensì dall'ufficio di Presidenza della Camera.Inoltre i questori hanno affermato che una eventuale sospensione dello stipendio può essere decisa solo con una legge e non con una semplice delibera dell’Ufficio di Presidenza. Affermare altro significa falsare la realtà!!Se poi, in aula, si dimostrerà effettivamente una volontà a voler perseguire nel cammino di queste odiose iniquità ( non approvando una relativa legge), Di Maio avrà avuto ragione non 1 ma mille volte! Allora, perchè non proporre un disegno di legge che stabilisce l'automatica sospensione delle indennità in casi del genere? I partiti tutti sarebbero costretti a venire allo scoperto! O no? Se il M5S non si adopera in questa direzione, allora effettivamente le chiacchere stanno a mille ed i fatti a zero!!

Michele Farina 11.07.14 11:32| 
 |
Rispondi al commento

...però alle Europee gli italiani hanno votato come al solito!!! O quasi!!! Mi aspettavo molto di più sono sincera. Tanti parlano, scrivono, si lamentano, ma poi è necessario agire concretamente. E quindi ci meritiamo il risultato che abbiamo ottenuto che non è stato sufficiente per cambiare

maria teresa dino 11.07.14 11:03| 
 |
Rispondi al commento

Tutti a casa senza stipendio, ecco la soluzione

luca vinciguerra 11.07.14 08:57| 
 |
Rispondi al commento

Sono senza parole io a 41 anni o perso il lavoro grazie a queste leggi di merd vorrei lavora anche perche ho una famiglia con tre ragazzi da mantenere ma ho perso le speranze invece questi signori continuano a dettare legge ed approfittarsi .io per esperienza vedo che per avere qualche merito opere essere ricordati bisogna solo morire.

Gennaro guerrera 10.07.14 22:54| 
 |
Rispondi al commento

e quanto dureranno ancora dentro quelle giacchette,,,

venerio chiaro 10.07.14 22:36| 
 |
Rispondi al commento

Perché non pubblicate il mio commento.......che c'è da fastidio anche a voi la semplicità per realizzare un equità tanto agognata?

mario infetti 10.07.14 21:50| 
 |
Rispondi al commento

Trovo queste cose come anche il finanziamento pubblico ai partiti o alle testate giornalistiche o voler reinserire l'immunità parlamentare,abominevoli e il risultato di una classe politica corrotta, inconcludente e contro gli interessi del popolo italiano. Pensano solo al loro culo e ai loro interesse che spesso sono disonesti. Hanno mandato allo sfascio un paese pieno di risorse come il nostro il che è una vergogna. Bene movimento 5 stelle,io vi ho dato il mio voto.

Elia Di Silvestro 10.07.14 20:53| 
 |
Rispondi al commento

Ma quando e' che scendiamo in strada !!!!
Invece di farci sangue marcio nel blog !!!!
Beppe grillo for ever !!!!

angelo scanniffio, GENOVA Commentatore certificato 10.07.14 19:39| 
 |
Rispondi al commento

SANNO DI ESSERE TUTTI LADRI E SI PARANO IL CULO CON LEGGI CHE LI METTONO AL SICURO.
TUTTI LADRI.
TUTTI LADRI E MAFIOSI.

TUTTI A CASA O SARÀ LA ROVINA DEL POPOLO ITALIANO E DELL'ITALIA.

LADRI, MALEDETTI LADRI.
LA RABBIA CHE GLI ONESTI CITTADINI COVANO DENTRO AL CUORE PRIMA O POI ESPLODERÀ E NE VEDREMO DELLE BELLE.
GENTE DISPERATA E ROVINATA DA QUESTO SISTEMA SUCCHIASANGUE VI DICO UNA COSA :
NON FATEVI DEL MALE MA MIRATE AL MARCIO.

LADRI, LADRI, LADRI, LADRI.
AVETE DERUBATO E STATE DERUBANDO IL POPOLO ITALIANO.

vaffan.... 10.07.14 13:29| 
 |
Rispondi al commento

E' vergognoso quello che sta succedendo oggi. L'ITALIA sta sprofondando nella miseria più assoluta, sia nella moralità, ma soprattutto in quella spirituale. Ancora oggi si continua a pagare lo stipendio a persone che nemmeno compaiono più sul governo ( pornostar e transessuali), come potevano tali persone dirigere o esprimere parole di buon senso visto le loro attuali esempi di vita. Adesso vogliamo dare a personaggi che hanno violato le leggi della costituzione facendo si che il nostro Paese sia ancora di più nella profonda vergognosa situazione. Chiedo che veramente qualcuno si adoperi per un vero futuro. Oggi si distruggono famiglie e si devasta la gioventù, ma chiediamo tutti insieme a Dio di aiutarci perché la gente non c'è la fa più. Vi parlo da genitore che attualmente non lavoro ed ho solo 42 anni. Vi prego facciamo qual cosa. Dio vi benedica

Russo Gianluca 10.07.14 12:55| 
 |
Rispondi al commento

Da non credere ,dobbiamo svegliarci da questo torpore.dire basta a queste ingiustizie,lo dobbiamo ai NS figli

Maria rosa Falvo 10.07.14 11:46| 
 |
Rispondi al commento

Sono stato x circa 10 anni a lavorare alla Direzione Provinciale del tesoro, e ricordo benissimo che quando arrivava un provvedimento del giudice, che a seguito arresto o sospensione dal servizio per vari motivi, nei confronti di un pubblico dipendente, scattava subito la sospensione degli emolumenti, fino alla conclusione della vicenda. E chiaro che questi delinguenti ormai hanno fatto un colpo di stato e quasi nessuno se ne è accorto.Ragazzi del movimento, qui non basta denunciare sul blog,il paese stà morendo c'è bisogno di forti mobilitazioni. Ho 61 anni, la mia parte pensavo di averla fatta ormai negli anni 70/80, ma qui se vogliamo bene ai nostri figli e nipoti, bisogna ricominciare. A disposizione.

Claudio Aramini 10.07.14 11:37| 
 |
Rispondi al commento

VERGOGNA!!!!!!! VERGOGNA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

angela olga napoli 10.07.14 11:29| 
 |
Rispondi al commento

devono avere lo stesso trattamento di tutti i cittadini italiani. se non capiscono forse tra poco si tirerà loro qualche monetina (ricordate CRAXI )

riccardo . Commentatore certificato 10.07.14 10:59| 
 |
Rispondi al commento

Caro Di Maio..
Vorrei farti notare che il famoso "tutti a casa" col quale siete entrati in parlamento, non ha nulla a che fare con la politica dell'accordo a ribasso col PD che state portando avanti! Sono altamente sconcertato da tutto ciò! Tu e qualchedun altro siete arrivati a definire "legittimo" il governo attuale. Dal tutti a casa, pare siamo arrivati al "tutti accasati" in parlamento, per i prossimi quattro anni! Non parliamo poi degli "appelli" alle coscienze degli elettori: paccottiglia da neo democristiani. Non c'è nulla di più deleterio e perdente del mercanteggiare sulle proprie posizioni, puntando ad accordicchi con un partito come il PD, che ieri, si è posto oscenamente dalla parte di inquisisti ed arrestati

gianfranco d. Commentatore certificato 10.07.14 10:41| 
 |
Rispondi al commento

LUIGI VOI ANDARE IN TV. ?
CI DEVI ANDARE, Anche AD AGORA' coffee break o altri talk, Ci van tutti ! Aspetti la parola e poi non ti fai interrompere!
POSSIBILE CHE NON CI VOGLIANO, O che BEBBE NON VOGLIA?
E' ora cche ci facciamo valere, sono stufo di sentire che abbiamo (noi) pure delle colpe!
Sono spudorati e vanno smaschereati IN PUBBLICO!

pier p., acqui terme Commentatore certificato 10.07.14 10:14| 
 |
Rispondi al commento

Deluso da questa italia che ha votato il 40% partito democratico. Tutti indignati con le parole ma con i fatti sembra che tutto vada bene cosi.
Una vera vergogna.

cristiano 10.07.14 09:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo in mano ai porci. Ogni parola in più è superflua.

Giuseppe V. Commentatore certificato 10.07.14 09:52| 
 |
Rispondi al commento

I deputati in carcere continueranno a percepire in tutto (o in parte) le indennità (pagate dai contribuenti beninteso).
Nel novero delle porcate, ci metteremo anche questa.
Il tutto rientra in quel processo di rinnovamento
delle istituzioni di cui tutti parlano ma che alcunché si fa per realizzarlo.

domenico 10.07.14 09:31| 
 |
Rispondi al commento

ECO

Purtroppo, e ripeto purtroppo, Di Maio,
di questo avrai poco ECO.
E conosciamo bene il perchè !
E poi,esclusi "NOI", è come dare le perle ai porci.
Parli a gente che sente, ma non ascolta.
(vedi elezioni europee).
Comunque BRAVO', continua così.
Un giorno forse, e purtroppo ripeto forse,l'italiano si risveglierà dal lungo sonno. Io, comunque, continuo a diffondere
la BUONA NOVELLA PENTASTELLATA.
Non si sà mai. ;-)

Giovanni M., Cambiago Commentatore certificato 10.07.14 09:30| 
 |
Rispondi al commento

Oggi il mondo sembra dividersi tra vincitori e vinti!
Tra chi ha accesso ai trionfi della Vittoria e chi è condannato ai disastri della Sconfitta.
Ma chi se ne frega della Vittoria o della Sconfitta!
In Realtà, ci si sta muovendo nell'ambito di alcuni casi, molto particolari, di "quel che funziona" e di "quel che non funziona". Vittoria e sconfitta ne sono soltanto aspetti molto particolari.
Per cultura di formazione scientifica, personalmente non posso che orientarmi verso lo studio dei casi più generali, senza perdermi in quelli particolari.
E non posso che guardare con sufficienza, sconforto e disprezzo a questo correre, vano, pazzo e disperatissimo, dietro ai casi particolarissimi, spesso costruiti "ad arte" di Vittorie e Sconfitte.
Nello sport, nella politica, nei rapporti tra persone, nella comunicazione, nella vita di ciascuno, tutto un rincorrere dietro a vane e disperate Vittorie e Sconfitte.
Sono appena passate le elezioni europee, tra un po' ci saranno i mondiali di calcio. In mezzo, gli scandali, le tangenti, i soldi, i disoccupati, le aziende che chiudono e i ristoranti pieni, la chirurgia plastica e le mode che passano. Tutti a vincere e dopo un po' a perdere.
Sembra che tutto si riduca a questo: il successo della Vittoria o il fallimento della Sconfitta.
Ma il semplice prendersi cura del far funzionare le cose proprio no!?

Presentazione https://www.youtube.com/watch?v=0oaqST10zR8
Mal di Schiena Parte 1/3 https://www.youtube.com/watch?v=aqoR3JnCX7s
Mal di Schiena Parte 2/3 https://www.youtube.com/watch?v=_a6ytE-i_LA
Mal di Schiena Parte 3/3 https://www.youtube.com/watch?v=dMRHHyi66sQ
email: alberto.costantini.std@gmail.com
sito web: https://www.sites.google.com/site/albertocostantinistudio
Per eventuale supporto:
https://www.sites.google.com/site/albertocostantinistudio/prestito-d-onore
https://www.sites.google.com/site/albertocostantinistudio/progetto-funzionalita
Grazie!

Ing_Alberto Costantini, Erto e Casso (PN) Commentatore certificato 10.07.14 09:24| 
 |
Rispondi al commento

Non capisco come mai Di Maio continua a rivolgersi agli elettori PD-FI-etc. cercando di risvegliare in loro una coscienza civica attraverso l'etica e la morale. Costoro sono dei veri e propri "lanzichenecchi" e l'unico modo affinchè cambino modo di votare è il denaro.Quindi, Beppe Grillo,se da Vespa a Porta-a-porta invece di berciare e fare battutine offriva 90 euro,10 euro in più di quanti ne offriva Renzi, e tò avrebbe detto che eliminava la l'IMU e la TASI,il M5S avrebbe certamente vinto le elezioni. Poteva così iniziare la vera Rivoluzione Democratica attraverso la disinfestazione parlamentare, il recupero capitali evasi,il taglio delle spese militari e delle spese della P.A. per coprire le entrate delle mancate tasse.
Certe volte mi vien da pensare se Grillo ci è o ci fa.Insomma, se ci crede davvero alle cazzate che dice o forse le butta là solo per raccattare solo una parte del consenso elettorale e non tutto.Nel primo caso allora il disegno M5S è finito,ma non posso pensare che sia uno stupido e che non abbia capito quale sia la ricetta per vincere,quindi, o ha paura di saltare in aria o è in malafede.

Pino D 10.07.14 09:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono posizioni di difesa corporative e di privilegi personali..che dequalificano ulteriormente la politica.Da cittadino mi sento in un regime dittatoriale,lontano dalla democrazia,e mi domando se mai riusciremo ad esercitare i nostri diritti e vedere questa massa di cialtroni e deliquenti a casa...senza nessun sussidio pubblico.
Cosa dobbiamo fare per mandarli via?E come ?
Sono stanco e frustrato, occorre una soluzione .

Luca 10.07.14 09:08| 
 |
Rispondi al commento

Mettiamola così. Se il parlamentare non ha frodato abbastanza le casse dello Stato bisogna dargli la restante parte, che potrà essere a scelta se tutto in una volta e poi ci si dimentica del soggetto beneficiante, oppure a tanto al mese e ci si ricorda sempre, vita natural durante, delle eroiche gesta del parlamentare.

vincenzo rosciano, potenza Commentatore certificato 10.07.14 08:57| 
 |
Rispondi al commento

Penso che solo
UN EVENTO DI ENORME SOFFERENZA
CATARTICO

farà rinsavire questi putridi omuncoli e donnucole di potere attaccati
al sudicio dio quattrino
( ma tutti affezionatissimì a Papa Francesco, per carità!, quando scomunica gli 'ndranghetisti)

altrimenti continueranno così fino all'orlo dell'abisso e anche oltre.

Desiderano gustare il male, questa la verità,
ma IL MALE brucia.

Carlo Pandolfini, Catania Commentatore certificato 10.07.14 08:23| 
 |
Rispondi al commento

RAGAZZI...
dovete presentare disegni di legge affinché eliminino questi privilegi, le discussioni non servono a nulla.
Già l'iter parlamentare è complesso e pieno di cavilli, una discussione poi non ne parliamo, possono trovare migliaia di motivazioni per farla decadere e questo metodo ci si potrebbe ritorcere contro e dare l'impressione di essere solo uno spot ed un giochino politico.
Dovete dare dimostrazione di fare, concentratevi nel fare proposte di legge!!!

Roberto C. Commentatore certificato 10.07.14 08:18| 
 |
Rispondi al commento

Credo che lo stipendio ai condannati politici, non vada sospeso, ma eliminato.
Un qualsiasi cittadino viene licenziato e lasciato a terra. Quanti privilegi devono avere questi "signori"?
Questo ti dimostra caro Di Maio con quale tipo di persone avete a che fare e che non meritano la nostra attenzione. Vanno presi solamente a pesci in faccia!

Pino de gennaro, rho Commentatore certificato 10.07.14 08:17| 
 |
Rispondi al commento

è dimostrato che 'sti ladri legali non vanno via colle buone,occorrono le cattive ! se aspettiamo le loro riforme e fra anni non aspettiamoci niente di buono per il popolo !

mario di genova, orbetello Commentatore certificato 10.07.14 08:04| 
 |
Rispondi al commento

è dimostrato che 'sti ladri legali non vanno via colle buone,occorrono le cattive !

mario di genova, orbetello Commentatore certificato 10.07.14 08:03| 
 |
Rispondi al commento

è dimostrato che 'sti ladri legali non vanno via colle buone,occorrono le cattive 1

mario di genova, orbetello Commentatore certificato 10.07.14 08:02| 
 |
Rispondi al commento

il prestito vitalizio ipotecario cambia volto...http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2014-07-09/il-prestito-vitalizio-ipotecario-cambia-volto-diventare-conveniente-proprietari--165236.shtml?uuid=ABzbFBZB
bene apparentemente può sembrare un affare...però mi sorge il dubbio e mi chiedo, cosa accadde se alla morte del "vecchietto" gli eredi non hanno i soldi per rimborsare il prestito?...secondo..ho il dubbio che se vengono discussi questi provvedimenti, significa che la Greek way è sempre più vicina..e cioè queste sono forme di "esproprio" soft..ed è sintomo che anche chi è proprietario di una casa nel futuro avrà sempre più problemi per tirare avanti...

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 10.07.14 07:57| 
 |
Rispondi al commento

provate a ribaltare il ragionamento se non vi suona: vi indagano per un reato non commesso, risultate innocenti e avete subito un processo.

se bastasse l'essere indagato per la presunzione di colpevolezza ogni processo diventerebbe uno strumento di coercizione politica.

Ileana B, savona Commentatore certificato 10.07.14 07:44| 
 |
Rispondi al commento

Diretto a grillo e casaleggio....ci sono italiani molti.....cretini e ignoranti che credono alla tv ....e i risultati alle europee si sono visti.....vogliamo un canale tv satellitare....per convincere la parte di italiani deficenti a passare dalla nostra parte ....molti di loro sono ottusi e lo fanno in buona fede.....anche per far capire al 50% degli italiani che non hanno votato che noi siamo l unica speranza per il problema italia

tommaso de rossi (jacl iosc) Commentatore certificato 10.07.14 07:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

scrivete solo critiche non soluzioni! se il m5***** non si decide di far cose eclatanti al fine di smuovere & cambiare le cose diventerà il solito partito d'opposizione.per eclatante intendo un'accerchiamento di montecitorio,uno sciopero fiscale.vertici del movimento ed attivisti proponete qualcosa.......

mario di genova, orbetello Commentatore certificato 10.07.14 06:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Di Maio, dovresti parlare di intelligenza intellettuale di un paese. Ma quella già l'abbiamo misurata alle europee: vale 80 euro!

Emanuele chiodi 10.07.14 06:03| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è alcuna differenza tra i parlamentari di regime arrestati e quelli che scaldano i banchi del Parlamento!!!...
L'unica vera parola d'ordine è: CARI CORREI, VISTO CHE SIAMO LA MAGGIORANZA, PROTEGGIAMOCI IL CULO A VICENDA CON DELLE BELLE LEGGINE AD HOC E LASCIAMO SFIANCARE E SFIATARE L'UNICA VERA OPPOSIZIONE DEL PAESE, IL M5S!...

Dar T., dartes Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 10.07.14 05:32| 
 |
Rispondi al commento

è di una gravità inaudita, ma vi dico, se non stabilite un canale di comunicazione parallelo al blog e non lo ampliate e rivedete e/o non andate nemmeno in tv, siamo destinati ad essere marginali e protagonisti di menzogne e distorsioni di qui all'eternità.

purtroppo devo dire che, specie in tv (i giornali non li leggo, ma immagino che sia anche peggio), quando si parla di M5S saltano fuori delle cazzate astronomiche, distorsioni e menzogne, sulle quali non c'è discussione alcuna, perchè manca il contradditorio e tutti hanno interesse a spalarci sopra merda. come se non bastasse, gli intervistatori malpongono (apposta) le domande, che contengono implicazioni per spianare la strada a risposte di parte, se non direttamente le risposte stesse.

insomma, siamo un paese indietro su tutti i fronti per la connessione internet:

http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/04/07/internet-in-europa-litalia-e-ancora-in-fondo-alla-classifica/921845/

è una questione con cui fare i conti, per il momento.

Lorenzo M., Piacenza Commentatore certificato 10.07.14 03:49| 
 |
Rispondi al commento

La bocciatura della proposta del M5S è motivo di orgoglio per chi ha votato gli altri partiti. Purtroppo il popolo contrario ad una Casta intoccabile è minoranza impotente.

claudio v. Commentatore certificato 10.07.14 02:59| 
 |
Rispondi al commento

Salve, io non capisco più dove siamo e cosa sta succedendo. Abbiamo politici che fanno i dittatori e che fanno leggi dicendo che siamo noi che lo abbiamo chiesto: io non ho chiesto queste leggi che sento giornalmente spiegare per radio o per tv. Ho chiesto: niente finanziamenti ai partiti, elezione a tutti i livelli (camera e senato) nominale, no finanziamento ai giornali e dimezzare il numero dei parlamentari; e cosa ho ottenuto? Tolgono il Senato ed eleggono dei sindaci come senatori, ma chi gliel'ha chiesto? Mi piace il Senato così com'è, è stato fatto per non avere più un paese dove comanda un solo partito e questi che io ho votato lo vogliono togliere, ma io non ve l'ho chiesto.Dimezzatevi lo stipendio da subito, questo vi ho chiesto, riducete ad un terzo dell'attuale pensione a chi ce l'ha oltre i 35 mila mensili è una vergogna, trovare delle scuse banali, come il sostenere che è solo demagogia, per non farlo, non siamo così analfabeti come vogliono farci credere, riusciamo ancora a capire la truffa che si perpetua ancora su di noi popolazione. E poi, perchè chi è inquisito o condannato in prima istanza, e lavora nella pubblica amministrazione, perde il lavoro? mentre chi ha fatto il Senatore, è stato licenziato da tale mansione, e si permette di entrare ancora in Senato con il bene placido del Presidente del consiglio, ma la legge non è uguale per tutti? Ma noi dov'è che viviamo? in Italia o in un paese sperduto dell'Africa?

cristina morriello 10.07.14 02:33| 
 |
Rispondi al commento

Ben gli sta, al popolo. Ci dovrebbe essere un limite alla stupidità, ma non c'è.

Giancarlo Sanavio 10.07.14 01:46| 
 |
Rispondi al commento

RENZI E' UNA COMPILATION DI FRASI FATTE auguri massimo

massimo c., torino Commentatore certificato 10.07.14 00:52| 
 |
Rispondi al commento

E' che siamo un paese di finti furbi o illusi tali.Se una grossa fetta del popolino continua a sostenere questi Criminali,vuol dire che è lieto di farsi rappresentare da essi.Complici di criminali e come tali da considerare.

bruno f. Commentatore certificato 10.07.14 00:25| 
 |
Rispondi al commento

Ogni santo giorno mi tocca sentire notizie che mi fanno rabbrividire!
Nei Talk Shaw ci sono solo marionette impertinenti che ripetono modi pappagallo le stesse cose da mesi e a domanda secca tipo: "perchè non volete il Senato elettivo?" la non risposta ha dell'imbarazzante!
Ovunque leggi che il M5S ha risposto SI a tutti i punti del PD (cioè di Renzi): ma dove? Ma questa è informazione?
Mi sembra di essere sull'orlo di un precipizio. Se questi riescono nel loro intento sarà il punto di non ritorno!

Elisabetta . Commentatore certificato 10.07.14 00:15| 
 |
Rispondi al commento

la storia, la storia, hai, hai, la storia..., non c'è bisogno più di informarsi, di conoscere, di istruirsi (figurati come vieni istruito nelle scuole..., non voglio pensarci..., se no mi viene il vomito)...
basta SOLO guardarsi un pochino attorno, a 360°, ascoltare, sentire, annusare, basta usare un pochino i propri sensi, oppure alcuni dei propri sensi, qualche briciolo di sensibilità, anche se si è miope, astigmatico, presbite, basta un pochino di buon senso, bastano pochi attimi per rendersi conto perfettamente della situazione che peggiora, peggiora, peggiora, che la gente muore, continua a morire tra sofferenze, malattie, inquinamenti, sostanze nocive, letali e poi sommersa da bollette, cartacce, burocrazie, assurdità burocratiche che colpiscono, quarda un pò, sempre e comunque i veri poveri cristi, mai i falsi poveri cristi o i veri delinquenti.
Quindi, anche se uno non è collegato, anche se uno sopravvive tra atroci sofferenze gli ultimi suoi giorni in un pagliericcio malsano e puzzolente..., chi cazzo va a votare? Bene, va a votare quello stesso che gli ha provocato il danno letale, sperando, lo stolto italiota fesso, di entrare un giorno (maiii) nella schiera dei beneficiati di quel politico... Gente senza palle!
Gente che merita quella vita di merda! Gente che merita di farsi prendere per il culo da quel politico di turno!
A casa dai miei c'era accesa per puro caso la piccola tv, con un documentario con la solita propaganda merdosa e confusionaria ed io: "Ma quello lì che si agita e grida è il dux??? quello stronzo??? chiedo io!"
Ed i miei:" No! No! Si rassomiglia" E..., dal '48 ad oggi e anche da prima ce ne sono stati tantissimi simili a lui, di ogni schieramento politico, destra, sinistra, centro, ecc.! Ne abbiamo assistito di scemenze, che non ti dico... E oggi siamo governati da altri stronzi simili"-
Quindi nel mio pensierino ingenuo: "Ma allora sono tutti della stessa putrida pasta?" "Sììì, e anche di peggio, con le collusioni di altri!"-

Andrea Cammarota, Caserta Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.07.14 23:35| 
 |
Rispondi al commento

.....ogni giorno se ne sente una....Insegnerò ai miei figli a fare il politico delinquente....oppure a fare il pistolero giustiziere.....oppure ancora di avere pazienza e aspettare che la maggior parte degli italiani drogati dalle chiacchere di Renzi e Berlusconi si sveglino e cambino opinione politica alle prossime elezioni...

renato floris 09.07.14 23:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"chiedo agli elettori di pd,forza italia,ecc."
ma cè qualcosa da chiedere agli elettori di questi partiti?

giorgio p., san vittore olona Commentatore certificato 09.07.14 23:09| 
 |
Rispondi al commento

Ma che schifoooo, è vergognosoooo, e intanto la massa degli italioti continua ad onorare, rispettare, ecc. tutta questa massa putrida di luridi fetentoni delinquenti parlamentari in galera o non in galera, indagati o non indagati, ai dominiliari o non ai domiciliari, già, figurati i domiciliari per quello lì o per qualcun altro, all'anema dei domiciliari, "domiciliari nel lusso e nella lussuria", poi la galera "all'anema della galera", lusso, vizi, puttane d'alto bordo e... poni al seguito...-
Tutti delinquenti sonoooo!!! Nessuno esclusoooo!!!
Ma come si fa a credere, ad avere ancora fiducia in questi esseri senza alcun valore, gente senza valore, senza personalità, senza carattere, senza nulla di nulla.
E intanto il popolo o gran parte del popolo italiota, malgrado il web, malgrado l'informazione, malgrado lo prenda sempre per il culo, malgrado soffra le pene dell'inferno, malgrado non abbia più nè pane per mangiare, nè acqua per dissetarsi, bè continua ad osannare, ad onorare, a votare stì stronzi sino alla morte di entrambi, con la differenza che questi stronzi eletti godono quei pochi attimi che la vita eterna ci concede nella più gioiosa lussuria, mentre il popolino stolto, ignorante, non per le sue capacità, ma perchè lo vuole essere, pecorone ed idiota, anzi italiota (oggi italia=italiota) sopravvive di stenti, sofferenze fisiche e morali, insomma fa una vita di merda.
Allooora quella parola, quella parola (rivoluzione) fa tanta paura ai finti fessi moralisti coglioni, ma, purtroppo, a volte si rende necessaria.
Purtroppo è un'utopia, un sogno lontano, una fiaba come quelle che ci hanno raccontato sui libri di testo e, haimé, purtroppo il cambiamento di tutto questo popolo da pecorone senza valore di adesso a popolo unito con tanto carattere e dignità è, ripeto, un sogno, una fantasia della nostra mente.
Sospensione? Sì, anzi di più, annullamento totale di ogni introito, stipendio, privilegio e sequestro di tutti i loro averi. Nudi devono restare tutti.

Andrea Cammarota, Caserta Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.07.14 23:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cosa volete dire allora, che tutti i partiti sono uguali?
Mica è vero, c'è quello che rappresenta quelli che l'hanno duro, quello dei delinquenti, quello degli ex , l'altro dei nostalgici, quello che ha il pugno alzato e chi più ne ha più ne metta
per la soddisfazione
dell'immaginifico
bobbol
thajano
che tutti nutre senza batter ciglio

Fracatz 09.07.14 22:46| 
 |
Rispondi al commento

**V***

Matteo (18,7):

"Guai al mondo per gli scandali! E' inevitabile che avvengano scandali, ma guai all'uomo per colpa del quale avviene lo scandalo!"

Aldebrando Fitozzi Commentatore certificato 09.07.14 22:33| 
 |
Rispondi al commento

Preciso che non lo sapevo nemmeno io.
Io frequento il blog.
Voi anche.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 09.07.14 22:06| 
 |
Rispondi al commento

E' necessario spiegare tutto ciò agli italiani.
Come?
Cioè con quale mezzo e con quali parole?

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 09.07.14 22:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.....ma il problema vero siamo noi italioti, forse allo stesso modo invischiato in meccanismi poco chiari che non abbiamo ..... no io voglio escludermi dal mucchio , che non Hanno nessun interesse a cambiare !!!! Ma va....

Maria Paparello 09.07.14 21:49| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo il 40% degli italiani vuole che sia così... Basta dire che è colpa delle tv, uno se vuole sapere va su internet e capisce le cose... Per me è inconcepibile, però avranno le loro ragioni, e già da un po' che penso che la maggior parte degli italiani sia convinto che:
- è giusto che ci sia un gruppo di persone che hanno un'intelligenza superiore al popolo e che hanno una preparazione politica, una sorta di illuminati che devono essere legibus soluti
- ne consegue che il popolo, incapace di decidere sul futuro della nazione, non deve partecipare alla vita politica
- se finora l'Italia è una delle prime nazioni al mondo lo deve alla furbizia degli italiani che grazie a corruzione e truffe sono sempre rimasti a galla. Se si dovesse dare la possibilità alla gente comune o a persone oneste di decidere o partecipare alla vita politica, l'Italia cadrebbe nel disastro...
Un ragionamento da sudditi, non da cittadini, che dimostra la scarsissima considerazione che l'italiano stesso ha del popolo e le paure medievali di questa nazione...
La strada verso la democrazia è ancora lunga!!

Andrea P. Commentatore certificato 09.07.14 21:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E'la caporetto del sistema mafioso ! sono tutti mafiosi e tutti collusi . fa bene il m5s a denunciare ogni porcata . che ormai non ci scandalizza piu' sappiamo con chi abbiamo a che fare ! Pretendiamo le dimissioni di questo sporco governo e i contratti firmati non hanno legittimazione alcuna ! non e' possibile tollerare oltre non e' possibile sentire parlare i garzoni dei mafiosi ! in nome del popolo parlino a nome loro e paghino per le malefatte ! si auspica una presa del governo da parte dell'esercito legge marziale sino a nuove elezioni !

walter veschi, Ricccione Commentatore certificato 09.07.14 21:28| 
 |
Rispondi al commento

buona sera lettori grazzie al movimento 5 stelle noi cittadini sappiamo queste cose che paghiamo lo stipendio a parlamentari condannati ed arestati e gli altri partiti tutti zitti va bene cosi,e le televisioni o giornali le dicono queste cose?...

roberto fiaschi, tavarnelle val di pesa Commentatore certificato 09.07.14 21:27| 
 |
Rispondi al commento

La rottamazione che intendono loro è quella verso i cittadini onesti...ora ho capito cosa intendevano!

Emanuele S. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 09.07.14 21:24| 
 |
Rispondi al commento

La falsità degli Enti Pubblici: INAIL si attribuisce la diminuzione degli infortuni sul lavoro,grazie ai Loro controlli e prevenzione?Il numero dei lavoratori si è ridotto drasticamente, molti che hanno perso il lavoro si sono suicidati;come li ha considerati l'INAIL nelle Loro statistiche? Sè non dovesse lavorare più nessuno l'INAIL si vanterebbe che ha eliminato gli infortuni sul lavoro per continuare a percepire ancora soldi anche se sarebbe un Ente inutile senza lavoratori!!

toresal 09.07.14 21:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ed ecco come l'italia rimane la barzelletta del mondo, il paese dei santi, ladri e truffatori.
TUTTI A CASA A CAPIRE COSA VUOL DIRE VIVERE ONESTAMENTE!

Domenico Bellopede, Casapulla Commentatore certificato 09.07.14 21:05| 
 |
Rispondi al commento

spero solo che chi li ha votati si morda le mani.

anna m., Celano (aq) Commentatore certificato 09.07.14 20:39| 
 |
Rispondi al commento

E' tutta una presa in giro! Quelli sono sempre gli stessi: lupi travestiti da agnelli! Povera Italia!

Claudio ., Verona Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.07.14 20:37| 
 |
Rispondi al commento

Credetemi se vi pare.
Se racconto anche questa a chi ha votato PD (pensionati,benestanti con conti d oro e altri)
mi giudicano fascista,antidemocratico,mi infamano come un cane bastonato!
Con queste-i persone o meglio animali NON_C E_UN_CAZZO_DA_FARE!!!!
CONCLUSIONE IL VERO CANCRO SONO QUESTE MERDE DI GENTE CHE GLI HA DATO IL VOTO!!!
Passare alle armi credo che sia l unica via,oppure ce li teniamo.

Non esistono alternative chiuse da un pezzo con sta gente fetente!!!

Detto con chiarezza in modo democratico!!!

Robertino Venturi, faenza Commentatore certificato 09.07.14 20:18| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

non c´é solo la tv per divulgare,esistono anche i social....poi per attingere ,si ci puö rivolgere ai giornali di qualsiasi colore ,questa notizia l´hanno pubblicata praticamente tutti

perotto maurizio 09.07.14 20:17| 
 |
Rispondi al commento

Scusa, Beppe, hai ascoltato Fassino, ascolta anche Renzi, ESCI DA QUESTO BLOG !!!!!
Ma perche' fate SOLO quello che credete giusto voi ?
Qui c' e' gente che vi vuole vedere in TV !
Qui c' e' gente che vuole manifestare !

Roberto C., Parma Commentatore certificato 09.07.14 20:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e poi ci dicono che non ci sono i soldi per fare niente, colpa della crisi e dell'Europa che ci chiede il rispetto dei conti in bilancio. Giustissimo. E invece che facciamo? Continuiamo a sperperare i soldi pubblici, tanto mica sono soldi nostri bensì sono pubblici (quindi di tutti e di nessuno).

Paolo G., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.07.14 20:10| 
 |
Rispondi al commento

Quanto si può andare avanti ancora con questo spreco e con questo schifo? Possibile che gli elettori di pd e pdl ancora non si rendano conto di tanta merda? ovvio, è soprattutto colpa della disinformazione e della televisione pilotata oltre che dei giornali pagati con finanziamenti pubblici e anch'essi pilotati, ma come possiamo fare per farla finita nella nostra cara bella nazione ITALIA?

Luigi Di Pasquale, Margherita di Savoia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 09.07.14 20:05| 
 |
Rispondi al commento

è assolutamente assurdo, illegale truffaldino e delinquenziale ...... mi fermo qui ma la lista ovviamente è lunghissima grazie

edoardo romano 09.07.14 19:56| 
 |
Rispondi al commento

Ma è questo carissimo mio luigi che devi dire al Tg. Che lo sappiano tutti non solo noi quattro gatti

Vanja K., feltre Commentatore certificato 09.07.14 19:54| 
 |
Rispondi al commento

Mi sa che con quel 40% qualcuno e forse qualche due si è montato la testa ............. Non abbassare la guardia caro Fenzi l'entusiasmo e le chiacchiere sono una bella cosa ... perché tu sei l'ultima spiaggia di tanti Italiani onesti .. ma se li porti alla rovina ... tu sai cosa può succedere dopo ?? Cosa vuoi governare la gente che da il sangue per te con ingiustizie sociali ? che cosa credi di fare di ribaltare il mondo? Sai chi tira la carretta ? la gente semplice, la povera gente che lavora .... con 80 euro non te li compri bello ... li devi rispettare perché è gente che si fa il mazzo ... sopportando che tu ogni giorno vai "predicando" in giro che il mondo è dei furbi, dei ladri, dei figli di puttana ...... sei anche tu uno così ?? No ?? Ah ... e cosa credi che ti faranno alla fine ?? Governare non è una roba da play station !!

Elio Mandozzi, ferrara Commentatore certificato 09.07.14 19:27| 
 |
Rispondi al commento

HA HA HA che ridere! I parlamentari arrestati , chissà perchè , lo sono sempre per reati economici , per la grana . E' l'unica categoria di lavoratori (?) ad avere questa caratteristica che la contraddistingue sempre più . La nostra proposta dovrebbe raccogliere ampi consensi tra gli onorevoli (?) , a proposito a quando la legge per togliere questo infamante accostamento con le persone veramente degne di tale aggettivo , invece è accaduto il contrario . Unanime afflato di onesta contrarietà che li definisce meglio di qualsiasi proclama ! Siamo ufficialmente governati da ladri ! Ora , tutto ciò , lo sappiamo noi della rete e basta ! Dobbiamo trovare il modo per farlo sapere a tutti altrimenti il popolo ignaro continuerà a votarli !

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 09.07.14 19:23| 
 |
Rispondi al commento

E' un vero schifo, speriamo che Renzi si renda conto di questo schifo e faccia qualcosa, altrimenti con i tempi che corrono veramente si arriva alla disfatta come in Grecia, tanto di capello a Di Maio, bravo

alda eluisi 09.07.14 19:17| 
 |
Rispondi al commento

LE PAROLE I SOLDI E I FATTI
soltanto gli sprovveduti e gli interessati non vedono quale sia la differenza tra le parole e i fatti. Renzi e compagnia bella si sciacquano continuamente la bocca sulla legalità ma i fatti dicono tutt'altra cosa. Renzi protegge berlusconi e i suoi adepti e così si prende l'appoggio politico.
La legalità? "io sono garantista!" declama il nostro!

giovanni ., Roma Commentatore certificato 09.07.14 19:12| 
 |
Rispondi al commento

Siamo alla merda più totale non ne usciremo mai...purtroppo!!! Penso a chi li vota e purtroppo continuerà a votarli.che rabbia paese fallito e loro ricchissimi che almeno i nostri figli se ne vadano a cercare un paese normale lontano da questi fottisoldi..

Roberto ., Ferrara Commentatore certificato 09.07.14 19:09| 
 |
Rispondi al commento

Un parlamentare è un cittadino; se il parlamentare va in galera credo non possa più essere definito tale. In più, dovrebbe ricevere anche il pagamento dello stipendio? Io credo ad un annullamento non solo dello stipendio, ma della carica stessa; e nel parlamento, dove tutto questo dovrebbe diventare da un'idea grezza ad un dato di fatto, ci si rifiuta persino di votare una sospensione? Ora poi che l'Italia si trova in un momento di grave difficoltà economica, dove la corruzione primeggia, come causa? Mm...quanti avranno la famosa "coda di paglia", lì dentro?

Viola Banin (grillottina), Nettuno Commentatore certificato 09.07.14 19:05| 
 |
Rispondi al commento

Prima delle elezioni del 2013 tutta la "casta" dei politici aveva una paura fottuta che la gente scendesse in piazza a prenderli a calci in culo.
Adesso sarebbe ora che lo facesse davvero!!!
Italiani, se ve ne frega ancora qualcosa svegliatevi!!!
E queste porcate bisogna farle sapere a tutti perché il blog lo seguono in pochi!

Roberto Russo 09.07.14 19:01| 
 |
Rispondi al commento

Subito in TV e dire queste cose altrimenti gli italioti continueranno a credere alle loro balle perchè "lo ha detto la TV" ed allora andiamo anche NOI in TV ed andiamoci SUBITO e spesso o non saremo mai ascoltati se non dalla solita minoranza che frequenta il blog!!!

Ivan Fornaciari (caimano del piave), Correggio Commentatore certificato 09.07.14 18:53| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Di Maio il problema è che questo Parlamento illegittimo deve andare a casa... fintanto che restano in carica questi sarà sempre così!

Stefano Coinu 09.07.14 18:51| 
 |
Rispondi al commento

Difendersi è lecito e irrinunciabile #svegliatipopolo

Elio Canobbio Commentatore certificato 09.07.14 18:48| 
 |
Rispondi al commento

Difendersi è lecito ma #svegliatipopolo è necessario.

Elio Canobbio Commentatore certificato 09.07.14 18:43| 
 |
Rispondi al commento

Allora vogliono che i cittadini si incazzano per davvero , vogliono per forza essere cacciati con la forza e se vogliono questo noi li dobbiamo accontentare perché il buon senso con questi loschi personaggi che vogliono soldi nostri senza fare niente deve finire . BASTA!!!

Fabio.c 09.07.14 18:40| 
 |
Rispondi al commento

Ma è possibile che per poche persone incollate alle sedie del parlamento, a noi italiani resta solo da fare sacrifici. Sento solo odore di immondizia.

emilio rocca 09.07.14 18:38| 
 |
Rispondi al commento

tutti al muro, non vedo altre soluzioni, noi non possiamo piu mangiare e voi continuate a rubare, io vi ammazzerei tutti.

Franco Ferrara 09.07.14 18:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non c'è niente da fare, siamo un paese senza speranza.
Che almeno li chiami a sè il Signore.

Bob C., Rieti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 09.07.14 18:20| 
 |
Rispondi al commento

A mio avviso c'è urgente bisogno di comunicazione che entri nelle case degli italiani, non basta più la rete, nè i discorsi in piazza, ci sono troppi pensionati (e non) che stanno a casa davanti alla TV, e siccome sono quasi, per non dire tutte di "parte", Apriamo una TV a 5 Stelle, libera e indipendente che faccia veramente informazione.

Alfina Sanfilippo 09.07.14 18:02| 
 |
Rispondi al commento

E' mai possibile che noi continuamo a pagare stipendi e pensioni a ladri, mafiosi e delinquenti? Ma in che Paese siamo...Chiunque ruba agli italiani, non dovrebbe ricevere più niente dallo Stato, anzi... dovrebbe semmai restituire il maltolto, ma siamo in Italia....
Auguri a tutti

giorgiolovato 09.07.14 18:00| 
 |
Rispondi al commento

Carissimo Di Maio, non credi che questa ennesima presa per i fondelli a noi italiani, debba essere denunciata, in tutti i programmi delle Tv nazionali?

Enzo Palazzo 09.07.14 17:50| 
 |
Rispondi al commento

E andate a dirlo nei telegiornali , PORCA DI QUELLA TROIA !
O fate sempre come cazzo vi pare ?

Roberto C., Parma Commentatore certificato 09.07.14 17:47| 
 |
Rispondi al commento

È mai possibile che questo popolo di DEFICIENTI, abbia scelto di farsi "governare=rubare" da :Finocchiona, Calderone, Strenzi, Burlescone, Lerdini, Facciodan, Alvano,con la benedizione di re Gorgo?.Visto che, con le buone, non si ottiene niente, perché, questi sono diventati ancora più arroganti e faccedica**o, adesso ci dobbiamo muovere fisicamente e cioè fare una dimostrazione, ad oltranza, a Roma, (pacificamente),dandoci il cambio, fino a quando non se ne vanno tutti, perché renzi non è stato legittimato da nessuno, (non dimentichiamoci che, queste passate, sono state elezioni europee e, fino a prova contraria, il m5***** è ancora il movimento più votato alle politiche e 'sti merdosi hanno fatto di tutto per farlo dimenticare), quindi abbiamo tutto il diritto di andare NOI , al governo. MUOVIAMOCI, prima che questi ci danno in pasto agli squali.

alfonsina p. Commentatore certificato 09.07.14 17:35| 
 |
Rispondi al commento

Caro Luigi, non credi di chiedere l'assurdo, di cosa ne possano pensare gli elettori, circa lo stipendio degli inquisiti, del PD, FI ed affini? Non credo che abbiano coraggio. Comunque, se ce ne fosse, bene!

Lorenzo Morganti, Firenze Commentatore certificato 09.07.14 17:22| 
 |
Rispondi al commento

Be io sono un fedelissimo dei grillino xro al volte li vedo e mi fanno penna xché li vedo combattere contro i mulini al vento la corruzione che c'è nel nostro paese e come l'erba marcia tu la tagli quella ricresce di nuovo l unica cosa da fare e strappare proprie le radice ma nn portano mai strappare quelle radici xché stato e governo tt ci mangiano attorno a questa grande torta solo il popolo lo potrebbe fare ma nn lo facciamo xché ancora molti di noi abbiamo ancora cosa da mettere a tavola si sa che gli italiani basta un piatto di pasta e un bicchiere di vino e poi domani si vedrà vi giuro mi vergogno di questo paese di corrotti infami ecc nn hanno coscienza che ci sono persone che si uccidono solo xché lo stato gli ha tolto la dignità un giorno farete i conti con lui. vi sta asp

Antonio Iavarone 09.07.14 17:20| 
 |
Rispondi al commento

...e chi l avrebbe mai pensato .....ora vediamo sui tg di stato e quali giornaloni riportano la notizia e pure della legge sulla corruzzione ..mo vediamo

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato 09.07.14 17:20| 
 |
Rispondi al commento

Sono amici per sempre

Steven H. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 09.07.14 17:20| 
 |
Rispondi al commento

IL M5S è apprezzabile quando fa incetta di tematiche nascoste legate all'"economia materiale" all'energia, alle nuove idee tecnologie E ALLA MAFIA AD ESSE COLLEGATA.

PURTROPPO C'è UN TEMA CHE FA DA BACINO DI DANARO E POTERE ALLE MAFIE: L'ASSENZA DI UNA BANCA PRESTATORE DI ULTIMA ISTANZA VERSO GLI STATI.
La Germania non ce la darà mai quindi L'UNICA è USCIRE DALL'EURO.

Potremo scendere all'11% di consensi (quota a cui finiremo rimanendo nè carne nè pesce) ma poi torneremmo sù con un elettorato MATURO e schierato.

E' LA TRAVE NELL'OCCHIO. E' LA PANACEA DEI RICCHI perchè dal "Diavolo veste Merkel" non ne parlate più? Perchè è TABU'? Si consulti la base (come per tutto) e si metta nel programma.
Possiamo addirittura consultarla per chiedere il metodo:"volete la consultazione della base sull'euro?". Una volta deciso il metodo (se vince il sì) si consulta se pro o contro euro.

Siamo stufi di pagare 4% di interessi sui TdS con inflazione a 2% (4-2=2% netti, reali) anzichè interessi reali=0.
Un costo di ben 50 mld l'anno.
Le aziende con questa moneta han perso competitività e l'esercito di riserva di disoccupati serve a toglier tutele indebolendo la classe sociale.
Avere una banca centrale prestatore non significa nè inflazione nè spesa pubblica(non succede da nessuna parte).Nino Galloni stesso spiega che il non averla serve solo ai megacapitali per prendersi una fetta molto più grossa a spese dei contribuenti.Investono in carta e non in economia e questo comporta chiusure.La spesa sia indirizzata in nuovi parchi e musei,
in messa in sicurezza del territorio e dei beni culturali,
in ristrutturazione del preesistente,
in tecnologia,
in ricerca,
in istruzione
in concorsi pubblici finalizzati a specializzati e non a generici raccomandati.
Si tolgano le spa pubbliche e si
ricentralizzino le forniture ospedaliere in mano a mille mazzettari.

NON CE N'è ABBASTANZA PER UN PROGRAMMA ELETTORALE RINVIGORITO E NON PIU' PERCEPITO COME MERAMENTE MANETTARO?
Marco Orso Giannini

Giancarlo 09.07.14 17:13| 
 |
Rispondi al commento

I fruitori delle dentiere gratis non ci leggeranno mai.

Marco F., Brunico Commentatore certificato 09.07.14 17:12| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna uscire assolutamente dal blog. La gente TUTTA deve essere a conoscenza di questi fatti.
Dobbiamo trovare un sistema di comunicazione piu' visibile oltre la rete, che risulta ancora troppo limitata aime.

Marco F., Brunico Commentatore certificato 09.07.14 17:09| 
 |
Rispondi al commento

E certo ! I loro sono sempre diritti acquisiti !
Proponete immediatamente una rettifica
Anziché lo stipendio, pagato con i soldi nostri, riceveranno un Rimborso mensile dal partito,
I soldi li possono prendere dai rimborsi elettorali che stanno rubano, tanto è acclarato che non li spendono per il partito

Bettape 09.07.14 16:55| 
 |
Rispondi al commento

Credo che in un paese "decente" queste cose non dovrebbero accadere, siamo ormai ridotti alla poverta' generale tranne che per queste sanguisughe che non solo hanno regalato il ns bel paese ad i cosiddetti squali "europei" (finanzieri/banchieri senza scrupoli) e che presto ridurranno un paese con storia/cultura/potenzialita' e quant'altro terra di conquista, sono aperti gli sconti... "svendita" del patrimonio italiano... se e' vero che la Costituizione italiana e' basata sulla tutela del popolo e della nazione intesa nel senso piu' ampio possibile, allora tutta questa gente che diciamo "governa" (o meglio deruba) questa nazione dovrebbe essere arrestata o ancora meglio allontanata come il piu' efferato dei terroristi... ma e' utopia... in un paese dove ormai da piu' di 30 anni ci beviamo sempre le solite menzogne cosa vogliamo aspettarci.... dico che (e sono un ottimista di natura) sia rimasto ben poco da fare se non una bella rivoluzione stile "vespri siciliani"....

Luigi D'Antonio 09.07.14 16:54| 
 |
Rispondi al commento

cio che non riesco a capire.. perchè il pd vuole togliere la libertà ai cittadini.. perchè continua a chiamarsi partito democratico se vuole togliere al popolo tutte le garanzie costituzionali e democratiche di controllo sui suoi eletti..perche il Pd vuole un sistema aristocratico(da corte monarchica e totalitaria) sopratutto perchè vuole stare sopra a tutti . e a tutto ..I padri costituenti i loro padri..da Togliati a Calamandrei urlerebbero nelle tombe se sapessero di aver generato dopo 70 un mostro .. con la testa della Finocchiaro e la coda di calderoli un leghista che fa porcate(non a caso è la coda).ma è il suo corpo deforme quello di un pregiudicato condannato Berlusconi ..e le sue zampre renziane scarlate di slide che di piu di tutto fa senso e paura (tra mafia e P2) ..Questa caricatura orribile(un arpia mitologica) nel 2014 è realtà una abominio di fronte a Dio e di fronte agli uomini..

pierluigi curreli 09.07.14 16:52| 
 |
Rispondi al commento

FATE DEL VOSTRO MEGLIO 5 STELLE,PRIMA O POI VI DOVRANNO ASCOLTARE

alvise fossa 09.07.14 16:48| 
 |
Rispondi al commento

Con le buone maniere non si ottiene nulla...mi pare ormai acclarato e dimostrato in tutte le salse. Questi pezzenti continuano nella loro allucinante farsa che non può continuare all'infinito. Ora si deve passare all'azione, troviamo accordi con chi ci sta e buttiamo fuori questa banda di assassini prima che sia troppo tardi!

dario fertoli, beverino Commentatore certificato 09.07.14 16:31| 
 |
Rispondi al commento

Questo post può raccogliere al massimo 5000 "mi piace" tra grillini e internauti. E' il momento di andare in televisione a denunciare tutte le atrocità che commettono questi politicanti, per avere almeno 5.000.000 di spettatori alla volta. Se poi ci fosse una TV del M5S sarebbe veramente risolutivo per diffondere la verità. Altrimenti il M5S sarà sopraffatto dagli attuali giornali e televisioni. I soldi ci sarebbero!!!!!! Senza soldi si è destinati a soccombere.....

Nicolini Giuseppe 09.07.14 16:29| 
 |
Rispondi al commento

ecco a cosa serve la tv queste cose dovete raccontare altrimenti resteranno su questo blog perchè i giornali corrotti non lo diranno. ora bisogna andare in tv e dire cosa fanno questi ladri...

massimo vaccaro 09.07.14 16:02| 
 |
Rispondi al commento

Piccolo bagno di realtá:
Dove sta la trollata? beh si usa il termine GALERA senza distinzione, per far sembrare che una persona condannata alla galera prenda uno stipendio pubblico, invece Genovese è in custodia cautelare in attesa di giudizio (infatti si è votata l'autorizzazione all'arresto in custodia cautelare... perchè per l'arresto in seguito a condanna NON si sarebbe dovuto votare.... e qua sta l'altra bufala dell'immunità, ovvero NON si vota per l'arresto dopo condanna, ma se lo dici diminuisci l'indignazione e togli voti a Beppe). Quindi essendo genovese ancora non colpevole fino a condanna definitiva (come da Costituzione) sarebbe difficile togliergli lo stipendio. E se poi viene assolto? Chi gli paga gli eventuali danni in caso di ricorso? Senza contare che in caso di condanna, la legge Severino lo farebbe decadere dalla carica di parlamentare.

Questo è un chiaro esempio di come una semplificazione, un equivoco, una "magia" con le parole venga usata per la propaganda politica. E' questa la tanto propagandata informazione consapevole dei cittadini?

danilo sesso 09.07.14 16:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A parte essere la peggio umanita', si parano il culo in anticipo.

luciano ruffaldi, Lugano Commentatore certificato 09.07.14 16:00| 
 |
Rispondi al commento

Dov'è la giustizia?!? Notizie come questa vanno diffuse! Rendiamo famosa questa notizia!

Davide Bassi, Lendinara Commentatore certificato 09.07.14 15:59| 
 |
Rispondi al commento

io non ce la faccio più, questo paese inizia a ledere la mia intelligenza.... è un continuo insulto, un continuo prendere in giro la buona fede del popolo Italiano. Io farei una rivoluzione , iniziando a non pagare più le tasse... mi sembra più che giusto: perché dovrei pagare le tasse quando il mio paese non garantisce nulla?

stefano m., Bari Commentatore certificato 09.07.14 15:59| 
 |
Rispondi al commento

Che schifo! Non ci sono parolr

WILMA PRATO, biella Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.07.14 15:55| 
 |
Rispondi al commento

Di Maio continui con la scoperta dell'acqua calda..chiedi ai partiti cosa ne pensano?? Ma ti vuoi svegliare

lorenzo da pozzo 09.07.14 15:55| 
 |
Rispondi al commento

Non avete capito che la democrazia e il popolo italiano é morto. Il governo non cambierà mai e non permetterà a nessuno di cambiarlo.Il m5s combatte il governo con carte e denunce ma non vinceranno mai contro un governo che fa nuove leggi per proteggersi, l'unica maniera é con scioperi,scendere in piazza a Roma e picchettare contro il governo,fare una rivoluzione e farsi sentire da tutti che non vogliamo questo governo di abbuffini!Il governo deve salvaguardare il benessere del popolo non sfruttarlo per i loro vizi.Quando il governo fà quello che gli piace DEVE essere rimosso!

Giulio Cont 09.07.14 15:55| 
 |
Rispondi al commento

SONO TUTTI UN PUGNO DI BANDITI,DESTRA SINISTRA E A QUESTO PUNTO ANCHE LA LEGA,VORREI SAPERE L'ASTENUTO

salvatore 09.07.14 15:52| 
 |
Rispondi al commento

Caro Luigi,
ti ammiro.sei un ragazzo serio e molto preparato.Grazie x ciò che state facendo x noi,davvero siete l'unica speranza.NOI CITTADINI SERI ED ONESTI PRETENDIAMO IL M5S AL POTERE E CI ARRIVEREMO CON LE BUONE O CON LE ARMI.Cosi la pensano in tanti credi,nn ne possiam più davvero a prescindere dalla condiz.sociale di ciascuno.VOGLIAMO CORRETEZZA NELLE ISTITUZIONI,SOLO DI VOI CI FIDIAMO
Grazie

Vittoria,Piacenza 09.07.14 15:48| 
 |
Rispondi al commento

Fate signori fate pure , con tutti gli sperperi di miliardi cosa vuoi che sia dare lo stipendio a questa faccia di cazzo , reo di essersi ARRICCHITO con i soldi della formazione dei giovani siciliani .
Io invece direi a tutti giovani siciliani che grazie a questo MERDOSO non hanno avuto la possibilità di avere un adeguata formazione di andare a rompergli i coglioni sotto la sua lussuosissima dimora e PROTESTARE . perchè oltre al danno si aggiunge anche la beffa .
Inoltre direi a l'altro merdoso suo segretario che da 6 mesi a sta parte si riempie la bocca che il futuro dell'Italia sono i giovani , di chiudere quel cesso di bocca che si ritrova . Anzi lancerei una campagna di ROMPIMENTO DEI COGLIONI A TUTTI STI signori che dopo aver rubato e depredato devono stare anche nelle loro lussuose dimore a spese nostre.
Arriverà che la brocca sarà piena e saranno cazzi vostri altro che PIAZZALE LORETO

GIOVANNI I., Padova Commentatore certificato 09.07.14 15:48| 
 |
Rispondi al commento

anticorruzione è una parola usata solo per riempirsi la bocca,fare i piacioni senza conoscerne il vero significato.Sul devoto-oli alla voce corruzione troviamo:DEGENERAZIONE SPIRITUALE E MORALE,DEPRAVAZIONE,TOTALE ABBANDONO DELLA DIGNITA'E DELL'ONESTA'.Ora ditemi se questo quadro non raffigura la "loro" essenza,il loro stupro quotidiano dell'intero popolo italiano.Sulla questione della dignità poi dubito che chi sottoscrive i patti del Nazareno ne abbia mai avuto ed allora di che meravigliarsi se "lottano"per i LORO INTERESSI?

lucia murru (aracne60), rimini Commentatore certificato 09.07.14 15:39| 
 |
Rispondi al commento

Chiederei un intervista in streaming e diretta sui tre canali nazionali ai vertici delle forze armate e della magistratura , escludendo i regnanti logicamente , per sapere come la pensano sull attuale situazione della repubblica italiana, dove loro forze armate e magistratura non sono in grado di arrestare un centinaio di ometti che hanno preso il potere col benestare dell UE altro ente non riconosciuto legalmente perché mai votato dal popolo. In base alle loro esternazioni il popolo potrà o giovare del loro intervento od organizzarsi per proprio conto per ristabilire la democrazia e lo stato d Italia.
Credo interessi loro visto noi giovani disoccupati da troppo tempo non abbiamo nulla da perdere se non la pazienza che ormai è finita.

Davide 09.07.14 15:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Luigi, per cortesia vai a dirlo da Mentana!!!!

Ada Martinelli, Vicchio Commentatore certificato 09.07.14 15:31| 
 |
Rispondi al commento

Però una considerazione va fatta.

Queste cose, estremamente importanti, finchè le diciamo tra di noi, che sappiamo quanto lavoro ci sia da parte Vostra in Parlamento (e non solo), rimangono finalizzate a se stesse.

O facciamo il salto di qualità, o implodiamo.

Anzi, tre giorni prima di eventuali elezioni, questi salteranno fuori con lo slogan delgi 80 euro: "toglieremo gli stipendi e indennità ai parlamentari condannati" (poi magari si inventano un rimborso spese dovuto...). E si appropprieranno della paternità di tale provvedimento.

Senza rimpianti di occasioni perse un paio di mesi fa, ma alla gente vanno dette queste cose.

Gian A Commentatore certificato 09.07.14 15:29| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

caro amico di maio cio che succede al parlamento lo so e faccio una lotta personale contro questi delinguenti che si nascondono dietro il nome deputati o onorevoli ma non sono altro che camorristi protetti da chissa chi, per 30 e piu anni ho fatto campagna elettorale per amici onesti ma senza ottenere alcun risultato, da quando e nato il movimento 5stelle mi sono affidato a voi spero che prima di lasciare questo mondo riuscirete ad ottenere qualcosa, ma sono convinto che democraticamente non ce la farete mai,ci vuole una rivoluzione o un colpo di stato con l'aiuto delle forze armate. ho 70 anni ma sono pronto a dare la vita per un futuro migliore per i nostri figli !!!!!!!!!

luigi testa 09.07.14 15:21| 
 |
Rispondi al commento

DIMA
IL POPOLO E' CON TE. L'UNICO MODO PER CHIARIRE AI POLITICI CHE E' IL POPOLO CHE COMANDA, E NON LORO, E' PRENDERLI TUTTI A SGANASSONI. CREDO SIA ARRIVATO IL MOMENTO. BUD SPENCER DOCET...

Zampano . Commentatore certificato 09.07.14 15:20| 
 |
Rispondi al commento

Tutto questo fa capire la disonestà di chi ci governa.
Gente indagata che sta al parlamento
Gente agli arresti domiciliari idem c.s.
Nel parlamento mi sembra ci sia pure l'ex autista di Cutolo capo della nuova camorra (ma chi lo ha messo?
D'altra parte Renzi contatta il Berlusca di nascosto (indagato/indagato)

Miriam Acquaviva 09.07.14 15:20| 
 |
Rispondi al commento

E' il "nessuno deve rimanere indietro" in salsa PD.

Andrea Marzulli (), Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.07.14 15:17| 
 |
Rispondi al commento

Perché non chiedere di raddoppiare lo stipendio ai parlamentari arrestati ....vediamo così come si comportano !!! Un po' di sana provocazione !! Siamo come dei cani che si fanno tirare i baffi dal bambino ti turno, senza mai reagire! Io però un bambino me lo mangerei anche sporco!

Fausto marchi 09.07.14 15:15| 
 |
Rispondi al commento

Scusate m5stelle,ma credete nelle fate o chè?....................mi sembra logico che tra serpenti non si mordano mai la coda da soli!.Siamo nel paese più corrotto al mondo e come maggiori corruttori lì abbiamo al governo,questo non vi basta?!.

gianfranco r., castel rozzone Commentatore certificato 09.07.14 15:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Credo il tempo a disposizione ormai sia terminato per questi tizi.Purtroppo in Italia non c è democrazia ne libertà d informazione, occorre un canale di sola informazione pubblica per informare i cittadini di quello che sta accadendo attraverso il digitale terrestre , per giungere a tutti. E l 'azione di magistrati e forze armate che facciano applicare le leggi e dunque le pene senza riserve per questi omuncoli. Altrimenti anche i loro stipendi sono inutili , finanza carabinieri magistrati non servono per far scrivere i giornali in trafiletti a fine pagina ma per correggere errori presenti nella società.
E per noi disoccupati neanche 80 euro mensili!
Verremo a prenderci i nostri soldi tranquilli, senza acconto e senza ricevuta. Voi uscirete e non so se farete in tempo ad entrare da qualche altra parte ma non credo il tempo è finito .

Davide 09.07.14 15:14| 
 |
Rispondi al commento

I nostri soldi devono servire loro per le medicine.

Paolo Ancona 09.07.14 15:13| 
 |
Rispondi al commento

Sciopero fiscale organizzato. Togliamo loro il mangiare dal trogolo.

Alessandro L. 09.07.14 15:11| 
 |
Rispondi al commento

Mi piacerebbe conoscere le motivazioni del PD al riguardo....

Anti E., Roma Commentatore certificato 09.07.14 15:10| 
 |
Rispondi al commento

..non c'è piu' nulla di cui meravigliarsi in quanto non esiste l'onesta' e la dignita' dell'essere umano e tanto meno in quei soggetti che della politica ne hanno fatto e ne fanno il loro losco potere di malaffare

salvo 09.07.14 15:09| 
 |
Rispondi al commento

...e che mi dite di Berlusconi e di tutti gli ex deputati o ex senatori che usufruiscono di auto blu e scorte, naturalmente a spese nostre. Siamo stanchi di pagare per tanti inutili personaggi.

Lorena Andriollo 09.07.14 15:08| 
 |
Rispondi al commento

"Chi è contro il M5S? I tipi umani degli anti-grillini"

http://hybris-joshua.blogspot.it/2014/05/chi-e-contro-il-m5s-i-tipi-umani-degli.html#sthash.F2Nbzoyo.dpbs

Angela S. Commentatore certificato 09.07.14 15:06| 
 |
Rispondi al commento

Sicuramente sarà la prima notizia dei tg

Armando ., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 09.07.14 15:05| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori