Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Le linee del Movimento sono quelle dei cittadini

  • 809


renzi_str.jpg

Il Pd sta mettendo in dubbio le buone intenzioni del Movimento 5 Stelle al tavolo sulla legge elettorale. E' chiaro a chiunque abbia seguito lo streaming che il M5S aveva 5 punti chiari mentre il Pd cercava di non dare alcuna risposta concreta e di temporeggiare. Renzi parla di una sconfessione dal blog che non c'è mai stata. Non esiste una linea Grillo/Casaleggio. Non esiste una linea Di Maio. Non esistono linee all'interno del Movimento, se non quelle dei cittadini. Il Pd questo fa fatica a comprenderlo perché difende solo le ragioni degli accordi segreti del patto del Nazareno. I fatti di questi giorni in aula al Senato lo dimostrano.
Sosteniamo senza riserva alcuna la posizione della delegazione M5S. Per questo faremo ratificare i punti proposti al tavolo sul portale del Movimento di modo che i cittadini iscritti possano esprimersi. Cosi si potrà andare direttamente in aula e votare una legge elettorale con le preferenze: dato che proprio Renzi ha dichiarato più volte durante l'incontro di volere le preferenze nella legge elettorale.
Beppe Grillo e Gianroberto Casaleggio

19 Lug 2014, 11:54 | Scrivi | Commenti (809) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 809


Tags: casaleggio, di maio, grillo, legge elettorale, movimento 5 stelle, pd, renzi, streaming

Commenti

 

Sono d'accordo con i vostri obiettivi. Spazziamo via queste zecche(sinistra fascistoide di m****). Quello che chiedo è di aver molta più attenzione all'abolizione della legge fornero. O vogliamo buttar via più di 570000 persone (ma in realtà sono molto di più)che a gran voce hanno firmato il referendum per l'abolizione regalando questi potenziali voti persino a brunetta.

silvio 25.07.14 10:25| 
 |
Rispondi al commento

L'ITALIA???? LA COMUNITA' EUROPEA AFFERMA CHE IL NOSTRO PAESE HA I POLITICI E AMMINISTRATORI PIU' DISONESTI E PAGATI D'EUROPA.- CHE VERGOGNA-
IL PD DI RENZI GOVERNA??? MA QUANTA POPOLAZIONE L'HA VOTATO???'
IL 50% DEI CITTADINI NON SONO ANDATI A VOTARE. IL PD HA PRESO IL 40% DI 50% DEI CITTADINI VOTANTI.
MI DOMANDO MA IL PD E' ORGOGLIOSO DI GOVERNARE PERCHE' VOTATO DA UNA MINORANZA DEL POPOLO??
MA RENZI E' SODDISFATTO E CONTENTO DI AVERE L'APPOGGIO DEL PUTTANIERE BERLUSCA???'
IO MI AUGURO CHE IL MOVIMENTO 5 STELLE CON I RAPPRESENTATI DI MAIO, DI BATTISTI, TAVERNA, E MOLTI ALTRI DI CUI NON RAMMENTO I NOMI,CHE STANNO DIMOSTRANDO L'ONESTA' E LA VOLONTA' DI TUTELARE GLI INTERESSI E LA DIGNITA DI TANTE FAMIGLIE ITALIANE IN DIFFICOLTA' PER COLPA DELLA DISONESTA' POLITICA, ABBIANO LA FORZA E LA COSTANZA DI CONTINUARE PERCHE' CERTAMENTE GLI ITALIANI NE SARANNO RICONOSCENTI.
IO COME CITTADINO MI SENTO DISSANGUATO E MESSO IN ESWTREMA DIFFICOLTA' DAI GOVERNI DISONESTI PASSATI E QUELLO ATTUALE CHE CERTAMENTE SE NON IMPEDITO CON FORZA COME FA 5 STELLE CONTINUERA' A PORTARE L'ITALIA AL FALLIMENTO ECONOMICO.
GRAZIE 5 STELLE ABBIATE COSTANZA E FORZA NELL'OSTACOLARE LA DISONESTA' POLITICA.

Gianni Gutti, Roma Commentatore certificato 23.07.14 18:14| 
 |
Rispondi al commento

IL PD DI RENZI UNITAMENTE AL PUTTANIERE DI MAROCCHINE BERLUSCA STA' FACENDO DEL TUTTO PER SCREDITARE E OSTACOLARE IL MOVIMENTO 5 STELLE IMPEDENDO DI PRENDERE IN CONSIDERAZIONE TUTTE LE PROPOSTE PRESENTATE DAL MOVIMENTO 5 STELLE PER TUTELARE GLI INTERESSI E LA DIGNITA DEGLI ITALIANI CHE DA DECENNI STANNO SUBENDO LA DITTATURA POLITICA IMPOSTA DA GOVERNANTI DELLA MASSIMA DISONESTA'.
CREDO CHE LA PRIORITA' DEBBA ESSERE QUELLA DI APPROVARE UNA LEGGE ELETTORALE CHE CONSENTA AI CITTADINI DI VOTARE IL PARTITO ED ELEGGERE IL POLITICO DI CUI HA FIDUCIA. POI ANCORA BISOGNA OTTENERE LA TUTELA PER IL LAVORO ELIMINANDO IL PRECARIATO, LA DISOCCUPAZIONE E DARE UNA POSSIBILITA' AGLI ESODATI DI REINSERIMENTO NEL MONDO DEL LAVORO.
POI ANCORA BASTA CON GLI AUMENTI DELLE TASSE. LE TASSE VANNO RIDOTTE A SOLE 2 - IRPEF SUI REDDITI E TASI SUI SERVIZI. BASTA CON TASI, IMU, IRPEF,TARES,UIC, TARSI, ADD.COMUNALI E REGIONALI E ALTRE DISSANGUANTI IMPOSTE.
POI ANCORA VANNO RIDETTE LE SPESE GOVERNATIVE: VIA IL SENATO. SI PUO' PROPORRE IL SENATO COMPOSTO DAI PRESIDENTI DELLE REGIONI CHE SON 22. VIA LE PROVINCE , CI BASTANO I COMUNI E LE REGIONI.
RIDUZIONE DEL PARLAMENTO A 330 PARLAMENTARI. RIDUZIONE DEGLI STIPENDI DEI POLITICI E AMMINISTRATORI PUBBLICI AL MASSIMO DI 5 VOLTE LO STIPENDIO MEDIO DI UN LAVORATORE. VIA TUTTI I PRIVILEGI, VIA LE AUTO BLU " CONSERVIAMOLE SOLO PER I MINISTRI".
DOBBIAMO IMPEDIRE CHE OLTRE ALLA DISONESTA' I POLITICI E AMMINISTRATORI PUBBLICI SIANO I PIU' PAGATI D'EUROPA.
BASTA CON I MASTROPASQUA REDDITO ANNUO 1.200.000,00EURO - MORETTI 860.000,00 EURO, BEFERA 560.000,00 - BASTEREBBE PORTARE IL MASSIMO DEGLI STIPENDI A QUELLO DI OBAMA CHE PERCEPISCE 300.000,00 DOLLARI ALL'ANNO. MENTRE I NOSTRI PAPPONI, E NE SONO MIGLIAIA, NON FANNO ALTRO CHE AUMENTARSI I MPROPRI REDDITI AUMENTARE LE TASSE E DISSANGUARE IL POPOLO. VERGOGNA- VERGOGNA- VERGOGNA. IO MI VERGOGNO DI ESSERE ITALIANO PROPRIO A CAUSA DELLA DELINQUENZA POLITICA ITALIANA.

Gianni Gutti, Roma Commentatore certificato 23.07.14 17:59| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno Sebastiano, prima di tutto grazie. Non so dare una risposta al comportamento della Nesci e company, non mi piace. Cosa le fa paura? Che gli altri la oscurino? Questo metodo di denunce e minacce che lei usa spesso fa parte di un sistema ....... tante altre cose non mi piacciono. Hai la mia solidarietà, rimanete saldi ai principi x i quali siete stati eletti.
Se è vero che il prossimo incontro Di Maio-Renzi non lo daranno in streaming non sarà democrazia. Di seguito quello che scriverò a Grillo :Questo vuol dire caro Beppe che ci hai preso in giro, ti sei fatto un partito personale illudendo molti italiani e non. Ora ti ritrovi a dover prendere degli impegni che nè tu, nè gli eletti siete in grado (solo pochi) di assolvere. Per non perdere la faccia stai cercando di far partire diffide x chi usa il tuo simbolo. Per 2 anni ti sei servito di noi. Che delusione la tua democrazia. Mi sono iscritta al M5S x cambiare l'Italia e per fare una rivoluzione, non x mandare un gruppo di persone a occupare camera e senato. E queste sono le persone che devono cambiare il paese ? Non sono capaci di dialogare con i compagni, figuriamoci al tavolo europeo . Andate a casa prima che vi buttiamo fuori noi. Vi abbiamo eletto per il cambiamento. Caro Beppe ragiona con la testa, e fatti guidare dal cuore. Non è l'appartenenza ad un simbolo che fa persone di valore ma il comportamento verso il prossimo.

Annamaria Bumbaca, Locri Commentatore certificato 22.07.14 18:28| 
 |
Rispondi al commento

.....Questi sono solo buffoni ed incapaci, che vogliono far credere di essere capaci di saper rivoltare la frittata.....sono solo dei perditempo !

Francesco Taluci 22.07.14 18:24| 
 |
Rispondi al commento

Torniamo alle origini. Dialogare con queste canaglie è tempo perso e controproducente. L' ultimo incontro con Renzi ne è la prova: decisioni comuni? aree di convergenza? Altro che ruscello o rio delle amazzoni, ci separa il mare.

giovanni de marchi 22.07.14 11:11| 
 |
Rispondi al commento

Mi sarebbe piaciuto poter aggiungere alla già esaustiva lettera-comunicazione che il Savuto, malgrado l'evidente considerazione pressoché a livello zero dei parlamentari MORRA, NESCI, PARENTELA e DIENI ha dato al movimento risultati notevoli, in termini di consensi, ponendosi in quasi tutti i comuni come forza politica di rilevante valore. In alcuni comuni addirittura al primo posto. Uso la parola "parlamentari" e non "portavoce" in quanto ritengo che i magnifici quattro di cui sopra siano venuti meno, (tra i tanti punti che adottiamo come slogans del tipo: 1 vale 1 oppure battiamo i pugni sul tavolo o ancora appunto "portavoce" anziché "parlamentare") almeno a questi tre citati e non per caso. Sarebbe opportuno conoscere e approfondire il tipo di attività svolta in un anno e mezzo dai nostri quattro e che avesse avuto come riferimento la Calabria. Gran parte di questo tempo dedicato a questioni costituzionali - istituzionali e senza avere cavato un ragno dal buco e con un PD che ci sta trascinando nel suo territorio per poi farci a pezzi. La Calabria che si appresta a rinnovare il Consiglio Regionale e nessuna iniziativa che faccia immaginare un M5S "incazzato nero" per il sacco che si sta consumando ai danni del cittadino. La questione "armi chimiche" al Porto della piana che avrebbe dovuto scatenare l'inferno ha visto invece in prima linea solo ed esclusivamente Molinari e Barbanti notevolmente ridimensionati dalle polemiche incomprensibili dei rimanenti quattro e della loro imbarazzante quanto rumorosa assenza alle iniziative di contrasto. Come se non bastasse, agli appelli per l'abbassamento dei toni si è risposto con dossieraggi da quattro soldi, diniego pubblico a una stretta di mano riconciliatrice e per ultimo la sconsiderata richiesta di espulsione da parte di una dei magnifici quattro, la parlamentare Nesci. Vogliamo continuare a farci del male distogliendo i parlamentari dai loro compiti loro assegnati e magari tornare al 1°M5S che aveva ben altri scopi?

Luigi Pascuzzo, Marzi (CS) Commentatore certificato 22.07.14 00:58| 
 |
Rispondi al commento

io sinceramente non so più cosa stiate facendo....la linea del movimento non è più nè chiara nè netta....io non voglio nessun tipo di accordi con questa gente e visto che uno vale uno il mio parere è esattamente uguale al vostro....il mio impegno è quotidiano, come il vostro, ma io non vengo remunerata, ci credo e basta, non so fino a quando però....

cinzia biondi, roma Commentatore certificato 21.07.14 20:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io sono un cittadino e non mi identifico con le tue posizioni e tanto meno con quelle di Casaleggio.
Ti chiederei quindi di non parlare più a mio nome.
P.s.-Condivido molte delle tue idee ma detesto tutti i tuoi metodi.Se vuoi potresti recuperarmi(come cittadino)iniziando a chiarire il ruolo di Casaleggio.

Pippo Mestrangelo 21.07.14 18:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...a prescindere!!! ;-)

Walter Zaccagnini 21.07.14 16:05| 
 |
Rispondi al commento

SONO MESI CHE CONTINUO AD AVVISARE A CHI ANCORA NON HA CAPITO CHE IL SOLO OBIETTIVO DELL' EBETINO E DEI SUOI AMICI DI MERENDA INCLUSO IL CONDANNATO PER FRODE FISCALE E' QUELLO DI .... DISTRUGGRE IL MOVIMENTO PER MEZZO DI UNO SPUTTANAM... E CALUNNIAMEN.... COSTANTE CONTINUO PROFESSIONALE ORGANIZZATO DELIBERATO SQUADRISTA..... UN METODO CHE QUESTI MASSONI CONOSCONO PERFETTAMENTE.... MI SPIACE MA SONO SUPERSICURO CHE FARANNO UNA LEGGE ELETTORALE CHE METTERA' ALL' ANGOLO ED IN MINORANZA PER ANNI IL MOVIMENTO... QUESTO E' IL LORO SOLO OBIETTIVO ALTRIMENTI LA LEGGE ELETTORALE L' AVREBBERO FATTA IN UNA SETTIMANA VISTO CHE E' DAL 2011 (GOVERNO RIGORMONTIS) CHE DICONO CHE L' APPROVANO IL PRIMA POSSBILE..... QUESTI CULI MARCI CHE NON VOGLIONO MOLLARE NULLA HANNO DA RISOLVERE UN BEL PROBLEMA .. RIUSCIRE A FARE UNA LEGGE ELETTORALE CHE PERMETTA LORO DI STARE AL POTERE ALTRI 50 ANNI ANCHE CON SOLO IL 20% DEI VOTI.

Luigi P. Commentatore certificato 21.07.14 14:18| 
 |
Rispondi al commento

Non entro nel merito della discussione in quanto il Pd, Renzi e isuoi servi non hanno dato risposte.Voglio sottolineare l'atteggiamento non costruttivo dei signori del Pd, in quanto era palese che loro erano lì solo per prenderci per il culo.La Serracchiani aveva problemi di aereo, la Moretti ha detto chiaramente che gli accordi del Nazareno non possono essere smentiti.Allora mi chiedo, se si partecipa ad un incontro importante per il paese, non c'è aereo che tenga o accordi precedenti, tra l'altro, fatti con un pregiudicato.Credo che dovremmo fare solo una forte opposizione a coloro che vogliono attuare Rinascita Democratica, sia nelle sedi opportune che in piazza, e informare informare informare.Ciao grazie

Antonio Bussolotti 21.07.14 12:37| 
 |
Rispondi al commento

Che figure trovarsi all'estero quando capiscono che sei italiana e che in Italia succedono certe cose! Che figure quando ti chiedono perché la Serracchiani del PD è abilitata a parlare, ma soprattutto che figure quando ti chiedono che interesse abbia il M5S a colloquiare con quella specie di governanti che non hanno un'idea in proposito....

mara rinaldi 21.07.14 09:51| 
 |
Rispondi al commento

Io dopo che ho saputo che nei centri di accoglienza oltre a vitto e alloggio danno anche due euro e mezzo al giorno come paghetta (il centro di Bologna mi sembra meglio degli asili quanto a gicohi, campi da calcio etc.) penso che proverò a sbarcare a Lampedusa. Invito quanti si trovano in difficoltà, senza lavoro, con lo sfratto e ovviamente l'impossibilità di una casa popolare )perchè sai, ci sono indiani, pakistani,rumeni)con la colpa di avere magari uno o due figli a vestirli da migranti.
Un bel canotto, e via. Oltretutto con la prospettiva di avere un lavoro, perchè poverino sei migrante....invece se sei italiano e magari l'hai perso, il lavoro voglio vedere quale comune ti prende a fare il giardiniere...no, largo alla manovalanza migrante. O ci vestiamo tutti da migranti in Italia oppure conviene che venga una bella guerra, almeno chissà saremo profughi rifugiati a nostra volta con più diritti dei locali. Sempre che non ragionino tutti come gli australiani, che ti prendono a cannonate...

michele a. Commentatore certificato 21.07.14 09:32| 
 |
Rispondi al commento

.

maria s., ancona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 21.07.14 01:26| 
 |
Rispondi al commento

Il mio post delle delle 17:08 è scomparso.

Lo riposto


@Heracles Mediolanum
sottocomm al mio 20/07/14 02:34|

Per favore, controlli nel comm di cui sopra. Temo che il suo nick sia stato clonato. Assurdo il contenuto. Può averlo scritto solo un macho/bullo/gossipparo/ignorante/buon selvaggio del blog che notoriamente lei contribuisce ad emancipare.

Mi spiace sia successo a lei.

Saluti
...................


Vedo che gli altri suoi post sono regolari e il mio è stato eliminato. Allora il comm non era di un clone, era proprio il suo. Quindi se non è attaccato lei, lo sono io DA LEI.

HERACLES MEDIOLANUM NON SI VERGOGNA? DOV'E'ì ADESSO IL LAURO DELLA SAPIENZA DI CUI MENA TANTO ORGOGLIO?


maria s., ancona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 21.07.14 00:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Adesso che abbiamo ascoltato la dichiarazione del Presidente del Consiglio, fatta dopo la sentenza Ruby, possiamo stare sereni che occorra riprendere la linea iniziale del movimento*****. Quale?. Opposisizione e basta, in quanto non condivido alcun apertura al PD. Se poi c'è una linea diversa credo che occorra consultare la base on-line.

Vincent C. 20.07.14 23:18| 
 |
Rispondi al commento

Personalmente sono stato sempre contrario a qualsiasi incontro con PD o altri partiti di governo, tempo perso perché gli accordi sono stati già fatti al Nazzareno, patto per far fuori il movimento, come si può essere così ingenui,bisogna ricominciare nelle piazze a fare informazione seria ai cittadini onesti

Pino Vitale 20.07.14 19:39| 
 |
Rispondi al commento

@jb Mirabile caruso 20/07/14 01:52

Carissimo, il suo pensiero di paragonare la Democrazia Diretta ad una bambina, mi ha toccata, mi ha fatto pensare e condivido totalmente il suo pensiero.
Però il pensiero successivo é stato: non a caso la maggior parte dei bambini viene abusato dai propri genitori o persone molto prossime.
Il M5S mi ha ri- animata, mi ha ridato speranza, per questo sono critica, perché non voglio che mi deluda.
Non voglio tornare nel limbo dei non votanti perché schifata da tutti.
Ho votato e continuerò a votare il Movimento finché vedrò che questa bambina cresce sana e pura come un giglio.

La ringrazio per la risposta e la saluto con stima e rispetto.


Susanna Sbragi, Arezzo Commentatore certificato 20.07.14 18:51| 
 |
Rispondi al commento

Lo zombie-PD trovava motivo ufficiale di esistenza in due cose: discorsi teorici (perché in pratica si è sempre fatto il contrario) di sinistra e odio verso Berlusconi. A ogni elezione, per un paio di mesi prima, si attivavano questi messaggi comunicativi. Così si prendeva i voti - di solito grazie al messaggio su Berlusconi (più recente ma non unico lo smacchiamento del giaguaro) perché di cose di sinistra ne diceva sempre di meno - e si arrivava al potere per spartirsi poi le poltrone e i soldi.

Ora che è arrivato il M5S, visto anche che padre Silvio diventa sempre più debole e sempre più ricercato dai tribunali e soprattutto visto che il M5S ha fatto vedere di essere un nemico vero e pericoloso, lo zombie-PD si è subito attivato per spostare l'odio per Mr B verso il nuovo nemico. Anche perché questo nuovo nemico sembrava un vero nemico e non finto come lo era Mr B che era solo un modo per differenziarsi dall'elettorato del centro-destra.

Ma chi parla con gli zombies, zombie diventa...

Marina Voudouri, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.07.14 18:24| 
 |
Rispondi al commento

Non so se l'ha notato anche qualcun'altro o se sono tutti presi dal fanatismo ma Renzi alla tavolata di giovedì scorso ci ha abbastanza massacrati. Ha usato le sue solite tattiche, quelle che conosciamo (e conoscevamo) già molto bene e sono certa che avrà convinto di più i suoi elettori.

Gli abbiamo solo dato l'opprtunità di farlo, oltre che in tv, a internet.

Marina Voudouri, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.07.14 18:21| 
 |
Rispondi al commento

Ho letto parecchi commenti riguardo la pancia di renzi.Al riguardo do una informazione scientifica e quindi neutra.L'accumulo di cellule adipose a livello delle parti di minore tonicità connettivo-muscolare del corpo umano è segno di disfunzione del metabolismo dei lipidi.Questa condizione porta ad una ipercolesterolemia con rischio di infarto.

maria rizzo Commentatore certificato 20.07.14 17:23| 
 |
Rispondi al commento

@VITO lamorte, roma – 20/07/2014
Confronto molto interessante quello di Di Maio con Cavour, mi richiama alla memoria quello di Grillo con Gesù Cristo fatto tempo addietro dal profeta e veggente del M5S. Ma non è che questi confronti siano causati da eccesso di cultura ? Dopo aver letto Gaia http://www.casaleggio.it/media/video/gaia-il-futuro-della-politica-1.php sono sconcertato e temo seriamente per il futuro dell'umanità. Troppe affermazioni e giudizi di stile “instant judgement” che se prese seriamente darebbero ragione a Crozza quando, in uno dei suoi spettacoli comici, dice che nel futuro una grande meteora cadrà al Polo e frammentandone il ghiaccio genererà una mondiale granita all'arancia ? Sarà vero ? Ma !?

Ezio P., Vimercate Commentatore certificato 20.07.14 17:15| 
 |
Rispondi al commento

Democrazia diretta solo su Lex? Il blocco delle iscrizioni per evitare i trolls ? Le info delle formazioni politiche in TV sono indirette cioè filtrate dagli editori- giornalisti? Questi sono i problemi. Propongo di obbligare la RAI pubblica a destinare spazi in prima e seconda serata ( da ripetere a routine in modo da favorire la stessa visibilità in relazione sia agli orari sia agli altri programmi in contemporanea), la cui durata sia proporzionale ai voti elettorali ottenuti da ciascuna formazione politica che li gestirà direttamente.

Fabio Maria Agostinelli, Ancona Commentatore certificato 20.07.14 17:06| 
 |
Rispondi al commento

ha ragione Travaglio, con la severino hanno preso
3 piccioni con una fava, penati, berlusconi, e fuori gioco L'M5S,, e con sti delinquenti noi non abbiamo nessun potere, nessuna speranza, questi fanno solo i loro porci comodi, oltretutto ed ovviamente ,navigando nell'oro, mentre il popolo e' in miseria

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.07.14 15:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Remare conto corrente è dura!
per il Movimento 5 Stelle;
quanti ostacoli da affrontare e superare,
e quanti dubbi,qui sul blog,
quanti punti interrogativi ci lasciano perplessi?
e quanti punti esclamativi!ci fanno arrabbiare!
Su diversi punti di vista e di veduta ci confrontiamo e scontriamo....
vai di qua o vai di là?
cosa è giusto o non è giusto a farsi?
ogni singolo propone.....
ma con lo stesso fine ,siamo Tutti alla ricerca dell'eccelsa:La Libertà.
E osiamo percorrere le strade tortuose ...
e niente ci ferma perchè siamo battaglieri,
e niente ci divide perchè il Movimento 5 Stelle è una Sola Anima:Beppe,Casaleggio e Tutti i 5 Stelle!;
e chi crede il contrario ....spera peccando di fantasia..!!!

Morena ., ferrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 20.07.14 15:52| 
 |
Rispondi al commento

Renzi risponda questi quesiti
- Che fine hanno fatto i 60 miliardi dei debiti della PA che dovevano essere ripagati entro metà marzo?
- Che fine ha fatto la legge sul conflitto di interessi che Renzi prometteva entro i primi 100 giorni di governo?
- Che fine ha fatto il pagamento dei 60 miliardi dei debiti della PA che doveva avvenire entro il 15 marzo?
- Che fine ha fatto il Job Act che doveva essere pronto per quell'incontro con la Merkel di ormai 4 mesi fa?
- Che fine hanno fatto quei 3,5 miliardi per l'edilizia scolastica entro aprile?
- Che fine ha fatto quel miliardo e mezzo per i giovani dal 1° gennaio?
- Che fine ha fatto quell'altro miliardo per la tutela ambientale entro la stessa data?
- Che fine hanno fatto le 15 mila nuove assunzioni nella PA?
- Che fine hanno fatto gli sconti sulle bollette per le imprese?
- Che fine ha fatto quella riforma della PA entro maggio?
- Che fine ha fatto il già le tasse a pensionati e partite IVA detto in campagna elettorale?
- Che fine ha fatto il rialzo del PIL dello 0,8%?
Potremmo continuare a lungo... perché in 6 mesi Renzi non ha fatto altro che raccontar balle e peggiorare tutti i dati economici.

Lorenzo M. Commentatore certificato 20.07.14 15:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Così parlò il Caimano, mutatis mutandis!
-«Il Senato? Non si riforma in 15 giorni».

B. parla di ricomposizione dei moderati.

E su Renzi così si esprime:
«Un fuoriclasse,ma come comunicatore».

In poche parole B. dice che "Renzi razzola bene, ma conclude poco!".


considera


maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.07.14 14:51| 
 |
Rispondi al commento

a Renzi chiediamo solo di rispettare la parola data

GIANCARLO O., SALSOMAGGIORE TERME (PR) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 20.07.14 14:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per chi non l'avesse ancora capito Renzi ha un solo maestro ispiratore,toscano come lui,nativo di Rignano,l'altro scrieveva dal suo esilio di Tavarnelle ma entrambi avevano come riferimento Firenze. Niccolò Machiavelli avrebbe fatto accordi anche col diavolo pur di raggiungere i suoi scopi politici e diplomatici, figuriamoci se l'allievo avrà problemi a fare accordi con un pluripregiudicato.Condannato in via definitiva per evasione fiscale e assolto per concussione ,dopo che qualcuno aveva provveduto a depennargli il reato. Mentre per aver fatto sesso con una prostituta minorenne ci tocca credere che lui ospitava quella povera ragazza(per altro nipote di un capo di stato amico) grazie al suo sconfinato senso di umanità certificato,per altro, dai suoi precedenti avendo ospitato e mantenuto senza
restrizione di spese altre centinaia di puttane e olgettine tanto i soldi non li ha sudati tanto.
Sempre per beneficenza ,ci mancherebbe,mentre i barconi di immigrati si inabissano in continuazione nel canale di Sicilia mietendo migliaia di vittime ma l'umanità ha un limite :
gli africani non adoperano acqua di colonia che lo fà venire duro a Silvio.

Bartoli R. Commentatore certificato 20.07.14 13:59| 
 |
Rispondi al commento

Renzi e' il gregario del condannato . Con le riforme che vuole fare consegnera' nelle mani del pregiudicato la maggioranza assoluta. La cosa che rimane e' quella di non riconoscere la legittimita' di questo parlamento. Quindi tutto quello che faranno sara' nullo. Abbandonare il parlamento, con la vostra presenza lo legittimate, e leggittimate tutte le porcate che questi ladri intendono fare.

Savio 1 20.07.14 13:28| 
 |
Rispondi al commento

100 senatori eletti dal popolo + 20 rappresentanti delle regioni + 300 deputati, in prima lettura la legge viene approvata dalla camera dei deputati in seconda lettura da camera dei deputati e camera del senato in seduta unica e la legge viene approvata in via definitiva . Quanto risparmio

claudio spagnolo, lecce Commentatore certificato 20.07.14 12:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Insistere Sul ballottaggio di lista e' di capitale importanta sopratutto vista la sentenza su Berlusconi Che ci mettera' un'attimo a ricompattare i diversamente berlusconiani di ieri ed e' indubbiamente il miglior aggregatore di tutti i vari destrini( compreso lega) se renzi non capisce questo e' uno stolto ( noi compresi) e ci troveremo con un ballottaggio pd/mondo berlusconiano,e chi vincera'.....per me la 2* invece di lista sarebbe pd/M5s e allora giochiamocela sta possibilita' cavolo,la poilitica non e' fatta solo di slogan( tutti a casa,ecc.ecc) e per favore basta con sta tiritera Beppe Dove sei ecc.ecc. Ma se pensate veramente Che Dimaio E c.prendano initiative importanti senza il consenso di Beppe E casaleggio scusate ma siete proprio ingenui e un po' stolti...siempreM5s

Gabriele M., Aosta Commentatore certificato 20.07.14 12:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SONO MOLTO AMAREGGIATO:

Credo che è l'ultima volta che scrivo su questo blog:
Per l'ultima volta ripeto quello che ho sempre pensato e i risultati mi danno ragione:
Allora i media continuano a massacrarci e a smontare qualsiasi cosa il M5S faccia e dica in Parlamento,il lavoro fatto dai Parlamentari nelle piazze e dagli Attivisti 5 Stelle con i banchetti nei gazebo è stato e continua ad essere vano,i soldi restituiti anche questo non è servito a nulla,e lo dico per l'ultima volta,L'INFORMAZIONE SOLO NEL WEB è INSUFFICENTE,NECESSITA CANALE TV A 5 STELLE,OPPURE AQUISTARE SPAZI TELEVISIVI IN QUALCHE CANALE E FARE TRASMISSIONI SETTIMANALI E MAGARE CON UN TRAVAGLIO O UNO SCANZI O TUTTI E DUE.....ma insomma o Grillo ma te le devo dire io queste cose,non vedi che non arriviamo a nulla,lo sai che noi Attivisti nei gazebo veniamo presi a vaffanculi e altro dalla gente perche non sono informati e credono solo ai media asserviti al potere,lo capisci che ci stiamo scoglionando,ripensate a restituire i soldi,usiamoli per questa soluzione....CANALE TV A 5 STELLE.....altrimenti il Movimento 5 Stelle morirà........
dicevo e strillavo sempre: RIPRENDIAMOCI LA NOSTRA ITALIA.....MA FACCIAMOLO IN FRETTA......
LA NOSTRA ITALIA SE LA STANNO PER DIGERIRE.....E TRA POCO SARANNO CAXXI PER TUTTI......

W IL M5 STELLE....

franco p. Commentatore certificato 20.07.14 12:06| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Socrate,469 a.c.filosofo ateniese:sosteneva :so di non sapere,conosci te stesso:la scienza è dialogica,ovvero attraverso la conversazione e il dialogo,in cui riusciva a trascinare l'interlocutore a ricercare da se la verità,muovendo da posizione critica.(Maieutica:capacità dell'individuo=Renzi di trovare in se la conoscenza della verità).Il nostro primo obiettivo è di strappare Matteo dalle braccia di Silvio(l'avvoltoio) e far saltare il patto segreto del Nazareno. I patti vanno fatti alla luce del sole in quanto si tratta di amministrare un intero paese,non di amministrare un condominio di solo due famiglie(Silvio e Renzi).Ma lo sappiamo tutti che fine ha fatto il leader Massimo D'Alema,gradualmente lo ha logorato e poi l'ho fatto saltare insieme al tavolo della bicamerale!Idem stà facendo con Matteo con il patto segreto del Nazareno,lo stà logorando,anzi lo stà arrostendo come un pollo,infatti nell'ultimo incontro con M5S,Matteo era impossibilitato a dare delle risposte immediate inin quanto serviva il nulla-osta del grande capo(Silvio).Inoltre stà federando tutta la destra,con la recente sentenza di Milano automaticamente Silvio si è galvanizzato(resuscitato anche politicamente e potenzialmente può diventare il primo partito e ritornare a Palazzo Chigi).Il compagno Matteo passerà alla storia come il salvatore di Silvio !Prima che si avverano queste profezie!come Vittorio Emanuele II,abbiamo bisogno di un Camillo Benso Conte di Cavour:questo ruolo può essere ricoperto dal vicepresidente della Camera:Luigi di Maio.ha tutte la qualità per contrastare diplomaticamente questo disegno orribile del patto segreto di via Nazareno.Matteo Renzi,paradossalmente,è sorpreso che viene considerato un politico autoritario:ma un personaggio schiacciato nelle braccia di Silvio che non contento del premio di maggioranza,ma innalza la soglia del 8 % per l'ingresso in parlamento: è da considerare altamente democratico un riforma elettorale ?

VITO lamorte, roma Commentatore certificato 20.07.14 12:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Renzi con il patto del Nazzareno con Silvio loro due erano daccordo.Quiinvece si è visto la retromarcia di Renzi dicendo devo semtire gli altri partiti sulle vostre proposte.Ora le sanno tutti, quindi basta solo votarle.
Ricordiamoci una cosa del PD.I parlamentari e i senatori sono stati eletti quando c'era Bersani.E si vedono già le defezioni.

Paolo.T Commentatore certificato 20.07.14 12:05| 
 |
Rispondi al commento

Comunque renzi su una cosa ciá raggione....è ora de finilla de chiamallo ebbetino....dopo sto striming e la foto der post o chiameremo l'obbesino de firenze! Tacci sui me ricorda er golosastro de e girelle motta!
Bongiorno blogghe....

luis p., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.07.14 11:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Non vorrei sbagliarmi, ma ho la sensazione che (ancora una volta) avete sbagliato sulla tattica (ammesso che esista una strategia riveduta e corretta rispetto a quella iniziale del "tutti a casa") con conseguenze nefaste sulla comunicazione.
Non ripeto le osservazioni (condivisibili) postate da molti su questo blog riguardo il deficit di mezzi di comunicazione che sconta il M5S (disponendo, al fine, solo di Internet) ma, proprio per questo, occorrerebbe ponderare meglio le manovre tattiche per evitare di perdere le battaglie (anche se democratica, di guerra si sta parlando).
Ad esempio, perché non aspettare di fare l'ultimo incontro in streaming con Renzi DOPO (e non PRIMA) della sentenza sul caso Ruby? Non si sapeva quali effetti avrebbe prodotto il diverso esito di questa sentenza? Si sarebbe potuto così rimodulare la tattica in base all'esito, o no?
Così adesso ci ritroviamo con il delinquente che inneggia alla vittoria e si proclama sempre più il Papi-costituente (da Papi-prostituente), con Renzi che, da una parte si compiace per la blindatura del patto del Nazareno e, dall'altra, può dire di aver fatto un'apertura al M5S che però è stata da quest'ultimo rigettata: Di Maio si era presentato al tavolo (forse) convinto della conferma della sentenza di primo grado, Grillo-Casaleggio sono stati costretti a fare marcia indietro subito dopo l'assoluzione…MORALE: la grancassa mediatica riferisce che il M5S non è affidabile !!!

Albert d'Anna 20.07.14 11:40| 
 |
Rispondi al commento

Ciao! Sono Ale 69, scrivo con questo Nick perche' non ho accesso con altro!

Mi spiace solo una cosa, aver avuto ancora ragione per l'ennesima volta! Cazzo!!!!

Ci siamo calati le braghe, gli abbiamo pure pagato la vaselina e ce lo siamo fatti metter in quel posto! Complimenti davvero! Imparate dal PM Di Matteo banda di mentecatti e tornate all'origine, al movimento che hanno votato nove milioni di persone, no questa merda che non ha nessun senso di esistere! Vaffanculo va

Ale Toxs Commentatore certificato 20.07.14 11:21| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Tutto bello e buono come sempre, ma se le vostre proposte non vengono portate all'attenzione della gente con un mezzo piu' popolare come la televisione dove milioni di persone vi possono ascoltare, non si riuscirà mai ha concludere nulla forse addirittura perdere consensi, date più visibilità alle vostre proposte.

raimondo fanizzi 20.07.14 11:19| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Renzi, si puo' dir che mantenga una Sua Linea?

:)

Visto da Dietro, forse...

grethe g., stockolm Commentatore certificato 20.07.14 11:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si d'accordo.
ma... la tattica va affinata!
1. Avete dato l'impressione di essere pronti ad accettare quasi tutto. Per fortuna poi avete precisato, ma l'impressione è forse rimasta.
2. Non siete efficaci nella comunicazione. Non tutti possono leggere il blog e le sue articolate argomentazioni: occorrono frasi brevi e performanti. Renzi vi ha spiazzato dichiarando che non possiamo seguire le tergiversazioni e che occorre chiarezza e risposte secche, cioè il contrario di quello che è avvenuto. Allora, dico io, ci vuole tanto a dire semplicemente il PD non ha una posizione univoca, tranne quella della fedeltà al patto con Berlusconi, e cambia parere continuamente: BASTA scuse e cavilli, dica: vuole o non vuole le preferenze? Vuole o non vuole un Senato rappresentativo dei cittadini o delle realtà locali, ma NON NOMINATO? Si pronunci subito ed esplicitamente.

Sebastiano TAFARO, BARI Commentatore certificato 20.07.14 11:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

daccordissimo sulla decisione presa .
Chi ha visto lo streaming si è perfettamente reso conto di che tipo è Renzi adesso sta anche a noi attivisti discutere con la gente , mi raccomando con educazione ed equilibrio perchè in Italia puoi rubare ma non essere maleducato .

Giuliao Barbieri, Bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.07.14 10:52| 
 |
Rispondi al commento

mi sembra che il M5S si stia finalmente trasformando in un partito normale, in cui di discute e si media.

speriamo che grillo e Casaleggio trovino un altro posto nel mondo e lascino in pace la politica italiana.

vincenzo benincasa 20.07.14 10:38| 
 |
Rispondi al commento

A volte mi chiedo perchè continuo a scrivere su questo blog... Certamente è il più libero di tutti, ma anche qui non sono tutte rose e fiori. Il problema dell'Italia sono gli italiani, siamo noi, un non popolo che guarda sempre e solo al proprio orticello e applaude al primo che ti getta una manciata di soldi in faccia (80 euro sembrano i 30 denari di Giuda!), mentre con l'altra mano ti toglie ben di più dal portafoglio. Il problema è che tutti hanno qualche sceletro nascosto, chi piccolo, chi così grande che non entra nell'armadio. Dobbiamo mantenere 900 parlamentari, un numero incalcolabile di segretari, sottosegretari, portaborse, tecnici, lecchini, ecc. ecc. E io pago! Iva, imu, tarsu, coppole e minchie. E i migranti si ammazzano pur di venire qui. Tra poco ci diranno che ogni famiglia se ne deve ospitare una decina PER LEGGE!! Schiavi, ecco cosa siamo, la colpa è nostra, nessuno ha alzato un dito per i morti del Vajont, per l'omicidio di Moro (si veda: americani padroni d'Italia), per lo scandaloso e irridente comportamento di nani e burattini, comici e ballerini ed escort che ci governano... ci RUBANO, italiani sveglia, ci stanno distuggendo... Debito pubblico alle stelle,disoccupati a non finire, miseria, miseria intellettuale e fisica!!! Che di più?

Pietro Torre 20.07.14 10:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.

@ Alina F. Varese


nella cantina di un mio, mi sono trovato un tuo commento con contributo video, che ho visionato.
Il video si presta a molte letture e interpretazioni, alcune delle quali "inquietanti"
In ogni caso, non riesco a collocare questo "contributo" in nessuno degli argomenti che ho sollevato. Vuoi aiutarmi a chiarire e capire??

Grazie e buona domenica :)))

Heracles Mediolanum Commentatore certificato 20.07.14 10:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cari ragazzi buongiorno,è inutile che vi affannate nel far comprendere agli italiani la verità,se non si compra una tv e si comincia davvero a diffonderla con il mezzo degli ignoranti è tempo perso,voi scrivete in rete e nessuno legge,mentre questi gaglioffi con un minuto di tv asservita dai loro capibastone vi distruggono,compriamo una tv io sarei disposto a metterci del denaro mio e credo che moltissimi lo farebbero.
Vorrei poi porre una domanda;perchè il movimento si accanisce così tanto con Berlusconi e tratta con renzi e combriccola che sono anche peggio?forse perché lui è condannato e renzi no?allora grillo che ci fa seduto in parlamento?non è stato eletto ed è stato condannato,è vero che non si è candidato ma allora che resti fuori davvero,faccia pèroppaganda al movimento da fuori e non si sieda sui banchi del senato e del parlamento.
è con queste cose che si offre su un piatto d'argento ai media di regime la possibilità di sputtanarci,se si fa così non si è credibili.

emilio m., varese Commentatore certificato 20.07.14 10:33| 
 
  • Currently 3.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Comunque vorrei lo stesso conoscere la linea di pensiero Beppe-Casaleggio !!!!!!!!! Quando invitate la gente a pronunciarsi su degli indirizzi di carattere politico , almeno io , vorrei sapere cosa ne pensa Beppe !!!!!!! PERCHE' ?????????? Ma perché non ho tempo ad andare a studiare le varie risoluzioni e le possibilità che tali risoluzioni abbiano effetti più o meno positivi nella reggenza di benefici collettivi futuri !!!! Non so se avete capito !!!!!!!!
Giannino da Cres di Udin de Trieste ;-)

Giannino Ferro 20.07.14 10:26| 
 |
Rispondi al commento

SCUOLE DI PENSIERO


Questa notte, Manuela Bellandi, ha postato un pensiero di Robespierre, discusso personaggio, fautore della Rivoluzione Francese, che però fu anche uno dei fautori, o perlomeno avvallò, il Regime del Terrore, la tanto conosciuta e temuta
ghigliottina. (Un vero democratico?)
La citazione si riferiva la libertà, parola così usata e abusata, che piano piano ha perso il suo significato nobile, diventando una partola come tante, da spendersi a piacimento.

Nella cantina, ho già commentato, vi ripropongo in chiaro un'altra scuola di pensiero, intorno allo stesso argomento.

"Si è liberi quando si vuole e quanto si vuole"

- Voltaire -


Gigante contro nano???

www.beppe.siempre


Heracles Mediolanum Commentatore certificato 20.07.14 10:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' successa una cosa incredibile: qualcuno ha deciso che il "mandiamoli tutti a casa" era una minchiata e Beppe Grillo che ci credeva un fesso, così come i nove milioni di elettori delle politiche del 2013 che hanno votato il M5S su quello che non era uno slogan ma il senso stesso del movimento.

E' pazzesco che sia potuto accadere, perchè come scrive gianfranco chiarello alle 09:43
"Non possono essere poche migliaia di persone in rete, ad alterare la volontà della stragrande maggioranza degli elettori del M5S, per come era emersa alle politiche del 2013."

Perfetto, il punto centrale è proprio questo, non ci sarebbe altro da dire, ma aggiungo qualche precisazione sul tema delle preferenze:
1) Le preferenze non sono la rivoluzione, e ve lo dice uno abbastanza vecchio da aver votato ai tempi della DC.
2) Renzi non ha mai detto nulla che potesse sembrare un vero impegno sulle preferenze.
3) Se anche Renzi avesse dato la sua parola in forma esplicita, chiedete a Letta quanto vale.

Tanto Renzi non si sarebbe mai impegnato su niente, perchè a lui non interessa il contenuto degli incontri, a lui interessano gli incontri in se stessi, per due ragioni:
- una di immagine, perchè così mette sullo stesso piano Berlusconi e il M5S, con lui grande statista in mezzo a trattare equanimamente con entrambi;
- una ragione politica, per mettere a tacere i mal di pancia interni sul patto del Nazareno (se fate troppo casino finisce che ci accordiamo col M5S), così che questi incontri sono di fatto una sponda formidabile e una stampella per il vacillante accordo con B., e hanno di fatto blindato il patto del Nazareno.

E per questo bel risultato avete rinnegato il "tutti a casa", umiliato Beppe Grillo e nove milioni di elettori.

ugo mantino 20.07.14 10:21| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ancora non avete capito che sono i giornalisti che creano divisioni , falsi problemi , dicerie di ogni tipo , il loro non è il mestiere di riportare le notizie , ma solo false notizie dettate da addetti stampa . Invece di interessarsi dei veri problemi , il primo di tutti LA FALSA INFORMAZIONE e corruzione e degrado che si annida non in sobborghi malfamati , ma nelle Istituzioni , tutte più si sale in altro PIù IL SISTEMA è marcio . Montecitorio , il nido dei serpenti , il Copasir un nido di assassini legalizzati , Botteghe oscure , il centro del malaffare Italiano.

GIOVANNI I., Padova Commentatore certificato 20.07.14 10:05| 
 |
Rispondi al commento

Le Linee del Movimento son quelle dei CIttadini..?

Dunque, quella M5s è la Linea della Fica, dalla Bellezza, Delicatezza, si Direbbe.

Quella del Pdue( piu' o meno elle), è quella del Cubo?
Di Silvy Rubyk, naturally...

grethe g., stockolm Commentatore certificato 20.07.14 10:03| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno gnostichi...

http://youtu.be/7xWd9hoBOwI

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.07.14 10:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo davvero nell'Era Digitale?

Il FAtto non sussiste, se Concretizzato in Italia.
In JApan, invece, solo ad Esporre l'Arte...
http://www.lettera43.it/tecnologia/scenari/la-vagina-stampata-in-3d-diventa-arte_43675135112.htm

Forse, avrebbe dovuto esporre un Selfie delle Chiappe di Ruby o dell'Uccello del PAradiso, quello di Silvio, al festival annuale di KAwasaky.

Abe, Abe, cosa mi Combini...

Igarashi ha chiamato la sua serie di sculture Decoman “Decorated Vagina”. I titoli delle opere incorporano la parola “uomo” (man), derivato da manko, che significa vagina in giapponese, e Igarashi ha detto che una volta fu chiesto di non usare la parola Decoman durante una trasmissione televisiva.
I genitali femminili sono stati “eccessivamente nascosti” nella società giapponese, lei dice e aggiunge “Ho pensato che fosse solo divertente fare arte decorando la misura della mia figa e sono rimasta molto sorpresa nel vedere come le persone si arrabbiano quando vedono i miei lavori o quando mi sentono pronunciare la parola manko”.

grethe g., stockolm Commentatore certificato 20.07.14 09:57| 
 |
Rispondi al commento

Personalmente non sono mai stato d'accordo di sederci al tavolo delle trattative con Renzi, ma uscire adesso in questo modo non ha nessun senso. E' ovvio che ci sono dei tempi d'attesa e che le proposte vanno discusse anche con chi si è seduto a questo tavolo 6 mesi prima di noi, ed è ovvio che Renzi valuti e premi quelli che gli garantiscono la governabilità. Vorrei capire che cosa ci aspettavamo da questi incontri ?

alekhine 20.07.14 09:51| 
 |
Rispondi al commento

Sono daccordo con voi nella sostanza, però dovete stare più attenti a non fornire argomenti che puntualmente vengono utilizzati per screditare il movimento.
Non si può interrompere un tavolo con un post sul blog il giorno dopo la riunione.
Renzi ha detto che doveva parlare con gli altri partiti e voi nel frattempo dovevate chiedere la ratifica degli iscritti.
In questo modo vi fanno passare per inaffidabili.
Dopo i risultati delle europee avreste dovuto rendervi conto di come ragiona l'italiano medio e di come subisce l'informazione dei media.
Avevate cominciato bene con Di Maio che ha fatto un ottimo lavoro ed ora siete inciampati nei soliti errori di strategia.
Avete perso l'occasione di mettere Renzi con le spalle al muro, fornendo il prestesto per scredirarvi con le solite menzogne.
La propaganda anti-movimento si basa sempre sugli stessi argomenti, possibile che non siete in grado di evitare di dargli l'occasione di utilizzarli?

Daniele 20.07.14 09:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non possono essere poche migliaia di persone in rete, ad alterare la volontà della stragrande maggioranza degli elettori del M5S, per come era emersa alle politiche del 2013.

-DEMOCRAZIA DIRETTA
-REDDITO DI CITTADINANZA
-LOTTA ALLA CORRUZIONE
-STOP AI FINANZIAMENTI AI PARTITI

Questi erano i punti fondanti del programma del M5S, che Beppe Grillo presentò in tutte le piazze del Paese.
Su questi punti, nonostante la prima apparizione a carattere nazionale, i cittadini premiarono le idee di Grillo, con quasi 9 milioni di voti.

E' vero che nessuno può pretendere da voi l'approvazione di Leggi o Riforme, perchè non avete la maggioranza necessaria, ma sarebbe LOGICO attendersi che, ad ogni occasione valida (vedi oggi gli incontri con il PD), la priorità delle Vostre proposte, venisse data sopratutto ai punti di quel programma.
In virtù di ciò, ci aspettavamo che proponeste il
PRESIDENZIALISMO e i REFERENDUM PROPOSITIVI,
perchè in sintonia con la DEMOCRAZIA DIRETTA.

Invece, come un qualsiasi partito di sinistra, Vi siete spesi solo per alimentare uno stucchevole antiberlusconismo, con proposte del tutto secondarie come "preferenze" e "immunità".

Se la maggioranza degli Eletti non erano in sintonia con Beppe Grillo ed il suo programma, perchè non si sono fatti candidare da SEL, o dall'IDV?

gianfranco chiarello 20.07.14 09:43| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

SUGGERIMENTO NON RICHIESTO DI UNO CHE VALE UNO
perchè, invece di chiudere spiegando pochissimo e male non dire chiaramente i motivi e le condizioni per una riapertura degli incontri?
esempio:
1) risposte chiare su punti definiti e con una risposta si o no
2) nessuno deve accusare chcchessia di mercimonio: forse durante la trattativa con B. qualcuno si è permesso di dire una cosa del genere? Mi sembra di essere stato trattato a pesci in faccia, mentre a wualcun altro non vengono risparmiati attestati di stima e di affidabilità; quindi prima di tutto rispetto, anche nei toni
3) mandare una lettera con 10 punti a cui il pd deve rispondere formalmente e a firma Renzi per iscritto sì o no come condizione per un nuovo incontro. Domande molto tecniche e stringenti senza possibilità di fraintendimento scritte con l'aiuto anche dell'ottimo Giannulli

Michele Borrielli 20.07.14 09:40| 
 |
Rispondi al commento

è lampante che l'assoluzione pilotata dello psiconano ha ringalluzzito renzi e i suoi baciamano(anche se di mano non si tratta)che non hanno mai avuto l'intenzione di una collaborazione con il movimento 5 stelle.Ora sentendosi più sicuri e potenti giocano al gatto e il topo ma la decisione con chi collaborare è già stata presa sopratutto da re giorgio.Non bisogna mollare.Giorgio.

renier giorgio 20.07.14 09:31| 
 |
Rispondi al commento

"Contro i ladri di democrazia, no al Parlamento dei nominati e all’uomo solo al comando – Firma la petizione"
http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/07/16/contro-i-ladri-di-democrazia-no-al-parlamento-dei-nominati-e-alluomo-solo-al-comando/1062498/

Michele Borrielli 20.07.14 09:29| 
 |
Rispondi al commento

basta criminalizzare tutte le partite iva d'italia,cosi' facendo nessuno osera' piu' prendere la partita iva e nel frattempo,le partite iva che lor signori bollano come evasori chiudono,avete capito bene chiudono .....e migliaia di operai e impiegati vanno sul lastrico.
il vero bubbone dell'italia e' equitalia che sta' impiccando normali cittadini e piccole imprese che non hanno piu' soldi e ai quali arrivano quelle cartelle ...ENTRO E NON OLTRE....!!!!!ARRIVANO CARTELLE A VALANGA ....sia dall'agenzia delle entrate che da equitalia,bisogna fare una sanatoria se si vuole che la gente inizi a respirare un po'.da tanti anni ci sono oramai vessazioni inaudite da parte di un fisco che riduce sul lastrico la gente ,ma solo quella comune,non se la prende mai con coloro che portano miliardi all'estero e quindi si preferisce stangare i piccoli e gli indifesi .

fede 20.07.14 09:25| 
 |
Rispondi al commento

@ LUCIO, JESI

Ma cosa Ti è successo, non è che Ti sei bevuto il cervello ????? Bevuto forse candeggina ????
Cordialità

Toto A., Milano Commentatore certificato 20.07.14 09:25| 
 |
Rispondi al commento

CARNEFICINA REPLAY E IL LAVAGGIO DELLA MEMORIA


DI ROBERT FISK

independent.co.uk

Una volta eravamo soliti tenere i ritagli, una mazzetta di ritagli di giornale su tutto ciò riguardo cui scrivevamo: Israele, Libano, Iran, Striscia di Gaza. Occasionalmente leggevamo persino libri. Probabilmente internet ne è la causa, ma nella maggior parte delle nostre inchieste sembra che la storia sia cominciata solo ieri, o la scorsa settimana.

Per gli snob questa si chiama perdita di memoria istituzionale. Noi giornalisti sembra che ne soffriamo molto di più degli altri. Sospetto invece che i nostri lettori non ne risentano. Eccoci al punto…

“Israele ha ignorato i crescenti appelli internazionali per la tregua e ha dichiarato che non interromperà il suo assalto paralizzante su Gaza fino a che ‘la pace e la tranquillità’ non saranno state raggiunte nelle città meridionali d'’Israele sulla traiettoria di lancio dei razzi palestinesi…

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 20.07.14 09:20| 
 |
Rispondi al commento

Credo che sia anche primordiale una mobilitazione popolare unitaria di tutti i difensori della democrazia. L’accordo tra Berlusconi e il PD è documentato dalla campagna di disinformazione orchestrata dalle principali televisioni, nessun TG spiega i contenuti reali dei disegni di legge per la riforma della costituzione riducendo l’informazione a dei consigli per gli acquisti vantando l’efficacia per la governabilità, la modernità e l’innovazione, senza dimenticare il fantasmatico abbassamento dei costi, dei nuovi provvedimenti. Il primo passo è opporsi a questo blackout mediatico. Il 15 luglio il movimento 5 stelle aveva organizzato un sit-in in difesa della costituzione vicino al senato, lo stesso giorno i sindacati uniti della scuola erano anche loro presenti per protestare contro "Il blocco delle anzianità” che riduce drasticamente il redito degli insegnanti, già il più basso in Europa. La polizia in mezzo separava i due cortei. Ala fine però i manifestanti si sono uniti e anche i poliziotti si sono mesi a dialogare con i manifestanti Non si vedono i poliziotti solo perché la legge vieta di riprenderli. www.youtube.com/watch?v=3iKtq2tlYvk.

Antoine Reboul (antoine 1958), Roma Commentatore certificato 20.07.14 09:14| 
 |
Rispondi al commento

I problemi occupazionali sembrano essere molto distanti dalle logiche dei politici.
Da cosa parte in fondo la crisi? Oltre che dalla moneta unica in europa la causa è anche un afflusso di merci straniere che ha invaso il mercato e distrutto la concorrenza. Come vengono vendute? Attraverso centri commerciali, aperti come funghi. La libera concorrenza, molti produttori molti acquirenti non esiste più. Mobilifici, piccole attività artigianali, rivenditori di qualunque cosa stanno subendo in modo aggressivo questa assurda situazione, che si chiama concorrenza sleale legalizzata. Unita alla tassazione sta portando alla perdita di centinai, migliaia di posti di lavoro e alla chiusura di molte attività. Non c'è specializzazione che possa reggere.Noi siamo i consumatori. L'unica arma che abbiamo per lottare nel silenzio più totale della politica è la protesta consapevole.
1) boicottare tutti i centri commerciali e i monopolisti dei vari settori. Non è vero che danno lavoro alle persone, in vent'anni gli occupati sono dimezzati e gli stipendi anche
2) per i prodotti agricoli bisogna tornare dai produttori, vessati da tasse e alla mercè dei grandi distributori che pattuiscono un prezzo imposto a discapito della qualità
3) esistono decine di piccoli artigiani nel settore del vestiario e calzaturiero. Andateci, e lasciate perdere gli stracci costosi che ci propinano in tutte le catene di abbigliamento. Una volta esistevano i piccoli negozianti, sono stati schiacciati da tutte le catene.
Ricordiamoci che il mercato siamo noi. Non possiamo lamentarci di avere l'amico o il parente cassintegrato quando chi alimenta il circuito siamo noi stessi. Non possiamo andare fisicamente nei porti e fermare le merci o opporci se la politica è sorda a tutto questo sistema o ne è complice. Sappiamo però che ci sta portano alla fine. Ghandi nel 1930 fece evaporare dell'acqua marina su un fuoco e ne raccolse il sale. Altre migliaia di indiani fecero lo stesso. L'Inghilterra abbandonò il monopolio

michele a. Commentatore certificato 20.07.14 09:11| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Opportuna precisazione.
Per la verita' l'impressione era che qualcuno fosse partito per la tangente.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.07.14 09:08| 
 |
Rispondi al commento

I Media sguazzano nelle notizie di guerre,aerei caduti,omicidi,cronaca nera,ecc ecc,per evitare dare dover parlare di scandali enormi nel nostro paese:Mose,Expo,terra dei fuochi(pare si sia auto bonificata da sola grazie al sangue di San Gennaro) e potrei fare un lungo elenco di disgrazie che si sono abbattute nel corso degli anni sotto i governi di questi criminali che conosciamo bene ,che sono ancora seduti in parlamento a spese nostre.

Ma li vogliamo cacciare o no?!

Terry E. (), Mi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.07.14 08:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

eccomiqua', Re-Saluto

una Politica che non cambia ,non e' Politica

una Riforma che non cambia , non forma

un'Europa che non cambia , non ne ha bisogno

un Sindacato che non Sindaca , non e' un Sindaco

una Segre'taria' , che (non) Segreta e' Sgrata

una Professione che non Professa , Profetizza

una commissione che commista ,commette..

una Persona che non cambia ,non e' Altro

una Nazione che non cambia , Mementa
----------------------------------------------------------

Un Fattore Da Dispositivo Dispone , ...e......Le .........Persone ???......!Disperazione!
----------------------------------------------------------

( menevadoalmare , e cambiopostocontinuamente)

wiwa la parre 20.07.14 08:52| 
 |
Rispondi al commento

L'AMICO DEL CAPO DEI TROLL SI E' SMASCHERATO DA SOLO

altre info
http://grillodassalto.myblog.it/2013/11/01/i-creatori-di-troll-5747533/

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 20.07.14 08:48| 
 |
Rispondi al commento

Pensando soggettivamente che il dialogare con il PD sia una perdita di tempo che avvalla quelli hanno già siglato il segreto patto del nazareno e che cambiano le leggi a a loro favore come quelli del PDL, mi è vi chiedo....
Ma perché non ritornare nella torre eburnea a denunciare lo scempio messo quotidianamente in atto da quelli?
Sempre pensando che sia meglio soli che male accompagnati
Ciaooo

io sapientino, del Verbano Commentatore certificato 20.07.14 08:48| 
 |
Rispondi al commento

riscrivo che il guascone renzi contornato di veline con incarichi prestigiosi cerca faccendieri forza italia del tipo g.letta e verdini per compromessi appalti e preparazioni intermediazioni non tangentate per partiti di destra e sinistra per incassi segreterie private del nuovo governance visto ormai apparente che le casse partitiche ormai vuote e i raccomandati da pagare in libbro paga dei partiti ormai è alla stregua di bancarotta pertanto si invia informativa per unione partiti forza italia e pd per ulteriore reperimenti di fondi pubblici da darsi in appalti personalizzati o da personalizzare come greganti e luzi fecero auguri ai nuovi immuni del tangentimo appalti che riparte con governo renzi e amici...

antony gentile (antonelli), pavona Commentatore certificato 20.07.14 08:46| 
 |
Rispondi al commento

o noi o loro

Carlo AP 20.07.14 08:40| 
 |
Rispondi al commento

...e sì , saranno le preferenze a salvare il nostro paese dove il 51% di REDDITO NAZIONALE è assorbito SOLO dalla MACCHINA STATALE.... sì

di abbattere 200 MLD di spesa all'anno, ovvero LA VERA SPENDING REVIEW , no vero ?

lo facciamo noi o serve la badante troika ?


e no.. , sennò cosa faranno poi MILIONI di lavoratori che VIVONO proprio della pachidermica macchinosità burocratica ed inefficenza di uno STATO che ha creato ( con i soldi prestati dagli ALTRI ) solo una MANGIATOIA IMPRODUTTIVA di non mestieri ( che è STATO BENE AI CITTADINI FINO A IERI , basta vedere come hanno votato gli ultimi 30 anni ) , di 1000 permessi per ogni cosa tra bolli , bollini , periti esterni e sistema fiscale tributario dai 1000 uffici sparsi qua e là,ridicolo da quanto enorme , contorto e intrecciato ...


ma di che cazzo stiamo parlando ?

ma sì , diamo la colpa ai rettiliani che abitano al centro della terra , al club privè del Bildnberg , alle banche cattivone che ti citofonavano a casa alle 2 di notte quando eri in pantofole per farti aprire un mutuo trentennale all'80% per quattro mura ammuffite costruite 40 anni fa, all'Euro del dottor Male , alla Germania , .... e perchè no , diamo la colpa pure alla comunità dei Puffi


volete un consiglio ?

ormai l'Australia al 90% è satura ( cercano solo qualche muratore ed infermiere specializzato ), 10 anni fà era diverso ..

Emigrate in Canada , però vi avviso , là dei notai e dei consiglieri comunali & simili ... non se ne fanno un cazzo , cercano VERI lavori

hi

Tms S. Commentatore certificato 20.07.14 08:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL PD E' UN PARTITO DEGENERATO COME LA PANZA DI RENZI, E 'OVVIO CHE INSIEME AI LORO FINTI AVVERSARI MA SOCI IN AFFARI COME I BERLUSCONIANI CENTRISTI DI DESTRA, VOGLIONO CONTINUARE A RIEMPIRSI LE TASCHE FAVORENDO I LORO AMICI IN AFFARI. MASSONI. QUESTO FINTO TEATRO DEI PROCESSI BERLUSCONIANI CHE PORTANO SEMPRE E SOLO A SENTENZE RIDICOLE SENZA MAI PUNIRE DOVREBBE GIA' FARCI CAPIRE COME CI STANNO DA ANNI PRENDENDO PER I FONFELLI.

ziomax 20.07.14 08:39| 
 |
Rispondi al commento

Come ci si può fidare di Renzusconi dei suoi accoliti e della loro stampa? Il nostro Movimento ha vinto perché ha sempre dimostrato di combatterli perché indegni, ora cerchiamo a tutti i costi di dimostrare loro che prima stavamo scherzando, che invece noi ci teniamo alla loro "amicizia", che vogliamo giocare anche noi. Ora non siamo più coloro che vogliono mandarli tutti a casa. Li abbiamo fatti diventare più forti, abbiamo perso una grande occasione, abbiamo perso la nostra verginità, siamo zoccole pure noi.

danilo mancini 20.07.14 08:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

-------Non esiste una linea Grillo/Casaleggio. Non esiste una linea Di Maio. Non esistono linee all'interno del Movimento, se non quelle dei cittadini. Il Pd questo fa fatica a comprenderlo perché difende solo le ragioni degli accordi segreti del patto del Nazareno. I fatti di questi giorni in aula al Senato lo dimostrano.------
Ragazzi ci stanno solo prendendo per il culo altroché e Renzi arriva sempre in jeans e camicia quando c'è Di Maio che sembra un dandy ricchissimo alla vista.
Visto che ora si appare la comunicazione visiva per il popolo ha più importanza di quella scritta.
Se è una guerra politica e mediatica insieme cerchiamo di combatterla con le armi giuste, per ora stiamo espandendo un'immagine di sprovveduti allo sbaraglio altro che seguire una linea di comunicazione.
Meditate e provvedete, sempre pronto a dare una mano se volete.
Forza ragazzi dobbiamo mandarli tutti a casa ma ci vuole uno scacco matto in poche mosse altrimenti col perdurare dei temporeggiamenti tutto il lavoro fino ad ora fatto sarà vanificato.

Roberto De Togni 20.07.14 08:31| 
 |
Rispondi al commento

La Serracchiani osa dire che il movimento ,durante lo streaming ,ha fatto una proposta paragonabile a un mercimonio.
Proprio loro del pd parlano di mercimonio che barattano la loro
possibilità di stare al governo pur di trattare con quel l'individuo che ha rovinato migliaia di vite italiane???
Ma che stia zitta!non dica più scemenze e conti fino a dieci prima di parlare.

Terry E. (), Mi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.07.14 08:30| 
 |
Rispondi al commento

Pm Di Matteo contro Renzi: “Fa accordi con un condannato”
++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++
RENZI TU E IL TUO PARTITO : PD ......QUANTO SIETE LADRI E FALSI...ANCORA PIU LADRI E FALSI DEL PDL....IL CHE NON E' UNA SKERZO...PERCHE IL PARTITO DEL NANO E' UN PARTITO CERTIFICATO ISO MERDA 2001 FONDATO DA MAFIOSI PER SERVIRE LA MAFIA!!!!!

RENZI BUTTATI NEL CESSO E SPARISCI ....FAI FELICE TUTTI GLI ITALIANI !!!!!!

Gordon Freeman Commentatore certificato 20.07.14 08:17| 
 |
Rispondi al commento

Sconcertata dalle affermazioni della Serracchiani.secondo la quale questi incontri il Movimento 5 stelle li ha voluti per acquistare credibilità.Questo dà la misura di quanto piccole e superficiali sono le persone che ci governano
Cara Serracchiani mi rendo conto che non sono nel vostro DNA la correttezza,l'impegno e l'onestà dei nostri ragazzi ,ed inoltre vorrei ricordarle che i nostri non hanno mai preso un aereo a spese dei cittadini per andare in una trasmissione televisiva e guardi il caso proprio per cercare la visibilità che lei cerca ad ogni costo Essere rappresentati da gente come lei è davvero un insulto.

Paola L., Verona Commentatore certificato 20.07.14 08:16| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma che diavolo succede! Non si riesce quasi più a leggere i blog del M5S perchè comincia a lampeggiare la pagina!!!! E' anche difficile scrivere, perchè ti scompare all'improvviso lo scritto prima dell'invio! UN virus? Una sorta di censura? O la pubblicità è più importante dei tanto esaltati "cittadini"? Serenella

Serenella Farinella (sere serenella), Roma Commentatore certificato 20.07.14 08:12| 
 |
Rispondi al commento

Cari colleghi grillini ,io ho ritenuto che le idee professate dal M5S fossero ,se realizzate , l'unico modo per riapplicare quella Democrazia conquistata da mio padre e dal vostro .se siete della mia età , facendosi una pericolosa lotta in montagna da partigiano ancorché reduce dalla campagna di Russia . Non credo che ciò sia cosa trattabile e tentennamenti e compromessi potrebbero essere auspicati solo da iscritti al M5S con un fondo di speranza volto al recupero di incerti iscritti o ex iscritti PD Non è stata la mia idea quando ho stabilito di seguire il M5S nel cercare un cambiamento . Ho già scritto circa quella che mi sembra una presa per i fondelli posta in atto dal sig Renzi nei nostri riguardi e come me molti militanti si stanno facendo domande . Non ti sembra che una netta presa di posizione farebbe bene a tutti ? Giusto confrontarsi ma una volta decisa una linea ,atteniamoci a questa o facciamo anche noi rapidamente la fine dei due partiti che per raggiungere gli scopi comuni di tenersi il potere hanno superato il fatto che dovrebbero essere antagonisti Grazie per una risposta , magari da qualcuno che si è eletto Staff
Antonio Ferrari

antonio ferrari 20.07.14 08:03| 
 |
Rispondi al commento

Nuove ruberie della “casta partitocratica” stanno emergendo a Genova.

Oggi i quotidiani della Liguria hanno fatto questi titoli :
Il Secolo XIX : “Spunta il primo politico nello scandalo Carige- Voleva nascondere 110 mila euro “portati via al partito”.
La Repubblica-Il Lavoro : “Nuovi sviluppi nello scandalo giudiziario sulla banca- Carige, un politico nascondeva 120 mila euro”.
Corriere Mercantile : “Truffa a Carige, l'ombra della politica- L'esponente di un partito voleva investire fondi “neri”.
Per ora il nome del politico e del partito d'appartenenza è “top secret” .
A giorni "verrà fuori" !

Ancora una “prova” che i “rimborsi elettorali-finanziamenti pubblici” ai partiti che il M5S ha sempre GIUSTAMENTE rifiutato,
erano una autentica “schifezza”!!!
Soldi PUBBLICI , quindi di noi Cittadini, usati “PRIVATAMENTE” per le loro “porcate” !!!
Sempre di più :
ONESTA', TRASPARENZA, COMPETENZA e RISPETTO assoluto del DENARO PUBBLICO che appartiene ai CITTADINI !!!

vincenzo matteucci 20.07.14 06:53| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Facciamo conoscere il più possibile i VANTAGGI che ha portato la legge Severino a tutta la "casta"
http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/07/18/ruby-cambiare-la-legge-con-il-pd-e-farsi-assolvere-il-delitto-perfetto-di-berlusconi/1065621/

Dobbiamo "martellare" nelle Agorà, nelle piazze, nei dibattiti, ANCHE TELEVISIVI, ecc....su questa autentica "schifezza" fatta apposta per salvare il "culo" di lor signori !!!

vincenzo matteucci 20.07.14 04:40| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

“Popolo, ricordati che se nella Repubblica la giustizia non regna con impero assoluto, la libertà non è che un vano nome!”

ROBESPIERRE


Notte


dimenticavo...

Beppe è stato condannato a 18 mesi ...

per violazione di un sigillo portato via dal vento...Val di Susa...NO TAV...


il nanoporcopedofiloladropregiudicato è stato ASSOLTO...


ps.

abbiamo capito pure la MAGISTRATURA....

ENZO D., BARI Commentatore certificato 20.07.14 02:35| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 10)
 |
Rispondi al commento
Discussione

@Nico C., Porto Sant'Elpidio

Chiedo scusa per l'ora tarda.

Lei mi chiede:

"leggendo il suo commento non posso non chiederle:
quale metro di paragone usa Lei, per dare del disonesto, della spia o del troll a chiunque posti un commento di critica alla linea del movimento?
Giusto per sapere."

★Intanto non a chiunque… Giusto per sapere, chiederebbe ad un contadino come mai dice che domani pioverà e non c'è una nuvola nel cielo fino all'orizzonte? Probabilmente si ma, onestamente, si aspetterebbe una risposta facile o sintetica? E puntualmente domani piove...
............................................................................................................

"E ancora, se lei non ha mai klikkato commenti come inappropriati, ha comunque chiesto di farlo...ricordo bene?...qual'è la differenza?

★Non ricordo affatto. E non chiederei a nessuno di farlo. Visto che me lo attribuisce, dovrebbe essere più preciso. Potrebbe aver frainteso..

............................................................................................................

"Per comprenderci nel blog, occorre avere solo onestà intellettuale, da quello che vedo invece, poche persone possono vantarsi di averla come valore.


★Potrei rispondere "perché in questo elenco di punzecchiature rivolge proprio a me quest'ultima che non mi attiene affatto? ". Preferisco farle notare che se lei stesso vede poche persone con onestà intellettuale vuol dire che conviene con me che tra loro vi possano essere disonesti, spie, troll ...

............................................................................................................

"ps. mi perdoni, una mia curiosità, come si chiama quel tratto di ex-satatale che entra in Ancona provenendo da sud?"

★La prego, mi consideri l'ultima persona a cui chiedere lumi su toponimi, direzioni, percorsi stradali e simili. Neanche con una carta in mano. Negata dalla nascita. Sorry.


Saluti

maria s., ancona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 20.07.14 02:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bisogna imbracciare le armi...della DEMOCRAZIA....

ENZO D., BARI Commentatore certificato 20.07.14 02:32| 
 |
Rispondi al commento

Autunno e vicino. Forse ai farabutti al governo per capire serve altro oltre le parole. Quando si gioca con la vita delle persone le persone si ribellano. La sensazione mia e che quest'autunno sentiremo molto rumore.

fulgy f., torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.07.14 02:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Manuela Bellandi

Casaomai Denis...comunque no non basta, non risponde neanche a uno dei punti dell'articolo, poi preferisco senza offesa che siano Grillo e Casaleggio a chiarire non tu, a meno che tu non sia una loro diretta portavoce.

http://sollevazione.blogspot.it/2014/07/m5s-in-europa-certi-inquietanti.html

Dielle F (noeuropa), Roma Commentatore certificato 20.07.14 02:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusa @Giorgio O (delle 01:39), fammi capire perchè non credo a ciò che leggo.

Tu stai dicendo che l'attuale linea del M5S, che rinnega esplicitamente il "tutti a casa" alla base del movimento di questi anni, vede contrario anche Beppe Grillo? Cioè la domanda è retorica perchè è quello che hai detto e anch'io credo che le cose stiano così.

Allora sorgono alcune domande:

1) chi l'ha deciso?

2) vi siete bevuti il cervello? Ma vi rendete conto che dieci milioni di italiani hanno votato M5S per il tutti a casa e per Beppe Grillo? Non vi turba l'idea di sputacchiare in faccia a questi
elettori?

3) qualcuno può pensare che abbiamo votato M5S per mandare in parlamento personaggi che si credono dei tattici più astuti di d'alema e pensano di pensionare come se nulla fosse il "tutti a casa" e pure beppe grillo? E tutto per il piacere di farsi prendere per i fondelli da renzi, che anche a leggere questo post sembra che le sue parole sulle preferenze, poche smozzicate e per nulla chiare, siano preziose come fossero vangelo, mentre molti pensano che valgano meno di una caccola.

ugo mantino 20.07.14 02:05| 
 |
Rispondi al commento

“Le repubbliche vengono create dalla virtù, dallo spirito pubblico e dall'intelligenza dei cittadini. Esse falliscono, quando i saggi vengono banditi dai consigli pubblici, perché osano essere onesti, e gli sconsiderati vengono premiati, perché adulano la gente, in modo da poterla tradire.”


JOSEPH STORY

Saverio L., Italy Commentatore certificato 20.07.14 02:04| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Susanna Sbraghi: "Chi ha deciso di aprire un tavolo di trattative
……………………………con il PD?"

……………………………Chi mi dà la certezza che queste decisioni
……………………………rispettino il volere della maggioranza?"

……………………………E perché si ringrazia Renzi e si parla di lui
……………………………come se avesse accettato le preferenze,
……………………………cosa che nell'incontro non ha mai detto e
……………………………nemmeno mai fatto pensare?"

……………………………Che senso ha avuto creare una legge
……………………………elettorale se poi viene stravolta?"

……………………………Siamo nel luogo dove è nata la Democrazia
……………………………Diretta, queste domande credo siano
……………………………normali, o no?"…..19.07.14-19:52…………


Signora Sbraghi,

a queste Sue domande, avrei da aggiungerne altre anch'io, e penso che - se dovessimo aggiungere anche tutte quelle altre delle migliaia di commentatori certificati che ne avessero - potremmo pubblicare un libro. Forse un tomo!

Tutte domande normali. Tutte sacrosante!

E tuttavia io penso che - fra tutte queste domande - quella comune a noi tutti dovrebbe essere quella relativa alla data di nascita della Democrazia Diretta.

Appena uscita dall'infanzia, questa bellissima Bambina, proprio in questi nostri giorni, si accinge a camminare da sola per la prima volta.

Ma quanto lontana ancora dal raggiungimento della sua maturità! Dal diventare donna! Sicura di se, consapevole del suo fascino, invaghita del suo stesso mistero!

La ragione per cui noi tutti ci ritroviamo con così tante domande da porre nasce probabilmente dalla nostra involontaria dimenticanza ch'essa è ancora soltanto una bambina, bisognosa ancora di tante attenzioni, di tante cure, di molta protezione, e soprattutto di tantissimo amore.

Concediamoci il tempo di crescere, Signora Sbraghi: la Democrazia Diretta siamo noi, e per le domande a cui non troviamo oggi risposta, la troveremo certamente domani quando saremo diventati ADULTI!

Cordialmente, e con molta stima.

jb Mirabile-caruso Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 20.07.14 01:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT...ATTENZIONE..

Berlusconi e De Benedetti, le larghe intese: ecco la loro concessionaria per il web

Si chiama Gold 5, è in dirittura di arrivo e punta a decidere i prezzi del settore dell'advertising online in Italia insieme ai grandi colossi come Google e Facebook.

Oltre ai due imprenditori firmano l'accordo Banzai, Rcs e Italia Online


http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/07/17/berlusconi-e-de-benedetti-le-larghe-intese-degli-affari-ecco-la-loro-concessionaria-per-il-web/1064151/

ENZO D., BARI Commentatore certificato 20.07.14 01:47| 
 |
Rispondi al commento

@Manuela Bellandi

Rilancio il tuo con totale condivisione.

Grazie a Di Matteo!


grazie per queste parole!

http://www.politicicorrotti.it/matteo-si-schiera-contro-forza-italia/


P.S. risposta sotto comm 20:19|

maria s., ancona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 20.07.14 01:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro Beppe, che ci siano stati almeno due atteggiamenti del M5S nei confronti del pd e del renzino, è verissimo, l'indicazione di Beppe è sempre stata granitica "tutti a casa, nessun accordo con questi indegni partiti", una posizione che in campagna elettorale aveva il preciso scopo di distinguere il Movimento dal teatrino della politica. In campagna elettorale era assolutamente giustificata, ora che il Movimento è presente in Parlamento si è rivelata sterile, quando non controproducente. L'iniziativa degli incontri del M5S con il renzino, quello che non si soffia il naso senza che il pregiudicato gli dia via libera, ha svelato la realtà, il pd ed il pdl sono la stessa faccia della medesima moneta falsa, dopo l'ultimo streaming, decine di persone mi hanno detto di essere rimaste positivamente stupefatte, un Di Maio estremamente preparato, un M5S preciso e puntuale nelle proposte, un renzino ed il pd senza più giustificazioni.
La linea del Movimento deve essere questa, propositiva, concreta, sincera, leale, perchè la verità rende liberi.

Giorgio O. Commentatore certificato 20.07.14 01:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ruby, cambiare la legge con il Pd e farsi assolvere. Il delitto perfetto di Berlusconi

di Peter Gomez


http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/07/18/ruby-cambiare-la-legge-con-il-pd-e-farsi-assolvere-il-delitto-perfetto-di-berlusconi/1065621/

ENZO D., BARI Commentatore certificato 20.07.14 01:37| 
 |
Rispondi al commento

Dal 2006 a oggi tutta questa strada percorsa insieme le belle cose fatte ma analizzando e vedendo cosa sono capaci di fare i farabutti che sono al governo, prevedo un autunno dove non basteranno le parole ma servuranno rumori addordanti per far capire che non siamo in mezzo a un gioco. Non si gioca con la vita altrui. Aspetto l'autunno.

fulgy f., torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.07.14 01:37| 
 |
Rispondi al commento

a @carlo che alle 00:54 scrive:

"... non si capsice dove si vuole andare con la menata del mandiamoli a casa tutti alla beppe grllo."

devo confessare che io povero fesso di elettore ho votato M5S proprio per quella menata lì del mandiamoli tutti a casa alla beppe grillo.

Io non sono un "simpatizzante della linea dura del tutti a casa", come scrive ancora carlo, perchè non c'è una linea dura, una molle e una barzotta.

Noi milioni di elettori che abbiamo (sempre) votato il M5S l'abbiamo fatto perchè la linea del Blog, di Grillo, del M5S è stata sempre chiarissima: il "tutti a casa" non era semplicemente uno dei punti del M5S ma il suo fondamento, la sua ragion d'essere.

Se altri la pensano diversamente, è perfettamente lecito ma non hanno nulla a che fare col M5S che abbiamo votato, e se pretendono di rappresentarlo stanno semplicemente tradendo il voto degli elettori, e non su un punto marginale ma sulla sua stessa ragion d'essere.

E nessuno mi convincerà mai, l'ho già detto, che Beppe possa essere d'accordo con questa cosa.

ugo mantino 20.07.14 01:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RENZUSCONI, verra' ricordato, come il PEGGIORE FIORENTINO della STORIA....

ENZO D., BARI Commentatore certificato 20.07.14 01:27| 
 |
Rispondi al commento

http://sollevazione.blogspot.it/2014/07/m5s-in-europa-certi-inquietanti.html

Aspettiamo fiduciosi chiarimenti dallo staff.......................

Dielle F (noeuropa), Roma Commentatore certificato 20.07.14 01:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non bisogna pretendere tutto e subito. se gia' solo con un paio di chiacchierate (dopo tutto quello che e' scucesso) si e' veramente riusciti a far introdurre le preferenze, questo e' gia' un ottimo risultato che non va sottovalutato, anzi.

e' la prima goccia buttata sul sasso.

ne devono seguire tante altre. bisogna essere instancabili, tampinarli alla morte, farli uscire dal loro guscio, mostrarli per quello che sono o costringerli, pena sputtanamento pubblico, col buon senso di proposte positive, ad accettarle.

carlo 20.07.14 01:22| 
 |
Rispondi al commento

Pm Di Matteo attacca il premier:

«Fa accordi con un condannato»

Il pm antimafia in occasione della commemorazione della strage di via D’Amelio si scontra

con Giorgio Napolitano: «Tentativo di trasformare un pm in un burocrate»


http://www.corriere.it/cronache/14_luglio_19/pm-matteo-attacca-premier-fa-accordi-un-condannato-cd66b3ae-0f7e-11e4-a021-a738f627e91c.shtml


ps.


DI MATTEO, MINISTRO della GIUSTIZIA, del prossimo GOVERNO 5 STELLE....

ENZO D., BARI Commentatore certificato 20.07.14 01:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

qualche simpatizzante della linea dura del tutti a casa ( a parte che ogni persona con un minimo di buon senso vorrebbe vedere carogne e gaglioffi in galera, quindi con quello slogan si e' scoperta l'acqua calda) grillino, con annessi e connessi, cioe' il stiamo da soli, non ci alleiamo con nessuno, o 51% o niente, etcetc., dove puo' portare?

cioe', uno imposta una strategia per fare un certo tragitto per ottenere un risultato.

si potrebbe spiegare quindi il tragitto e il risultato finale del tutti a casa alla beppe grillo?

p.s. per favore non si dica "cosi' non mischiandoci siamo coerenti", perche' se non si voleva avere niente a che fare con gli altri parlamentari che condividono il parlamento, bastava non andarci, si restava forza politica che agisce al di fuori delle istituzioni e si risolveva il problema in partenza.

la mia doamnda non e' polemica, e' che non si capsice dove si vuole andare con la menata del mandiamoli a casa tutti alla beppe grllo.

carlo 20.07.14 00:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Renzi:«Avanti tutta con Forza Italia»


http://www.corriere.it/politica/14_luglio_19/renzi-avanti-tutta-forza-italia-non-commento-sentenza-berlusconi-661846c6-0f66-11e4-a021-a738f627e91c.shtml

ENZO D., BARI Commentatore certificato 20.07.14 00:49| 
 |
Rispondi al commento

allora la facciamo questa cazzo di RIVOLUZIONE ????...

o me ne devo andare a CUBA per sempre ????...dopo 8 anni, mi sono un tantino rotto i coglioni.....


dobbiamo MORIRE SCHIAVI di RE GIORGIO I...SCILVIO...


e l'EBETINO ????

ENZO D., BARI Commentatore certificato 20.07.14 00:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

¡¡¡HOLA Base & p.c. Mov✩✩✩✩✩!!!

Parliamo di soldi spiccioli?

Solo chi agisce gratuitamente dà la matematica certezza
che il suo agire è disinteressato.

1 - Ci sarebbe da rabbrividire se il Mov✩✩✩✩✩ si riprendesse
il soldi del finanziamento pubblico senza darli immediatamente in beneficenza.
2 - Uguale discorso si potrebbe fare per chi interviene nei programmi tv:
anche li la pubblicità falsa notevolmente i risultati.

Questi due passaggi sono complicati ed offrono
il fianco a rischi enormi.

Saluti ad Alfredo.

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.07.14 00:39| 
 |
Rispondi al commento

Il PM antimafia Di Matteo: "Il premier fa accordi con un pregiudicato".
Non ha fatto altro che dire la verità... ma adesso aspettiamoci una dura campagna del fango da parte delle camicie nere del governo Renzi contro il magistrato.

Lorenzo M. Commentatore certificato 20.07.14 00:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qualcuno ha capito chi è quel pachiderma nella foto in jeans e camicia con le chiappe rivolte verso la telecamera?

Lorenzo M. Commentatore certificato 20.07.14 00:19| 
 |
Rispondi al commento

Una puntualizzazione per il Movimento. Quando dico che l'M5S deve imparare a fare politica non intendo dire che deve discutere con Renzi o con la Serracchiani, che tra l'altro sono destinati a scomparire dalla scena politica molto rapidamente. Per fare politica intendo la capacità di dialogare con le migliori forze politiche, sociali ed economiche, per costruire una rete di relazioni che possa convergere verso un progetto politico di rinnovamento dell'Italia. Per fare ciò bisogna tuttavia uscire da un certo integrismo o totalitarismo ideologico e ripensare il politico in chiave strategica. Io voglio un'Italia riformata che sfrutti appieno le sue potenzialità di Paese moderno e umanista. Un'Italia democratica che rispetti i diritti umani e che si renda affidabile, credibile agli occhi dell'Europa e del Mondo con un'azione coerente e amicale rivolta soprattutto al Mediterraneo. Per questo tipo di politica non abbiamo bisogno di Burattini o di Pagliacci, ma neanche di comici che abusano dell'iperbole e del paradosso. Abbiamo bisogno di un personale politico di un genere Nuovo. Non serve che il Movimento dialoghi con le suddette pallide figure. Potrebbe incominciare a dialogare con singole persone di valore (mi vengono in mente persone della levatura del Senatore Tocci...) E soprattutto tessere, tessere tessere relazioni attorno al progetto di una nuova Italia tecnologica e umanista.

Democrazia O., Parigi Commentatore certificato 20.07.14 00:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cosa cavolo è andato a fare in Mozambico?Mi ricorda qualcosa questo paese.....fondi neri,investimenti poco chiari....illuminatemi
b.notte blog
sosteniami i ns bravi ragazzi a roma

gianna d 20.07.14 00:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rosy Bindi in via D’Amelio
---------->>>>Le Agende Rosse le voltano le spalle

MEMORIA
Agende Rosse
Anche quest’anno le Agende Rosse protestano contro i rappresentanti delle istituzioni in via D’Amelio, la via di Palermo dove è esplosa l’autobomba che 22 anni fa uccise il magistrato Paolo Borsellino e 5 agenti della sua scorta.


Ciancimino jr in via D’Amelio
Forum XIX Luglio: ----->>>>>>>>>>“Siamo sdegnati”

MEMORIA
ciancimino
Sta provocando una serie di polemiche l’abbraccio di stamattina in via D’Amelio tra Salvatore Borsellino, fratello del magistrato ucciso 22 anni fa a Palermo, e Massimo Ciancimino, figlio dell’ex sindaco mafioso di Palermo,Vito, accolto di buon grado anche da alcuni attivisti delle Agende rosse.


Renzi: «In un Paese civile le regole si fanno insieme.... E io dal punto di vista istituzionale avrei mantenuto la parola anche se Berlusconi fosse stato nuovamente condannato».
Due sole parole: FAI SCHIFO!

Lorenzo M. Commentatore certificato 20.07.14 00:13| 
 |
Rispondi al commento

@ Egr. Edoardo Pellegrini


Il suo ragionamento avrebbe un validità difficilmente confutabile se si riferisse ad una società matura,ben organizzata, solidale con i suoi cittadini. Esempio lo Stato social democratico Svedese o il regno di Danimarca.
Nel nostro paese queste organizzazioni statali sono irrealizzabili se lasciate in mano a una classe dirigente moralmente squallida, culturalmente impreparata, con una progettualità
ridicola. Allora è necessaria una "Rivoluzione",
che utilizzi una forza tranquilla, consapevole, capace di aggregare le forze "sane" (mi conceda la semplificazione) che ancora esistono in questo paese, di cui, forse, lei è un componente.

da: ANTIMANUALE DI ECONOMIA - Bernard Maris -


"Il progresso, il sapere, la cultura, l'invenzione, l'arte, la civiltà, sono la componente gratuita dell'agire umano. E' perché reagisce gratuitamente alla distruzione provocata dai mercati, che l'umanità progredisce.


Cordialmente

Heracles Mediolanum Commentatore certificato 20.07.14 00:11| 
 |
Rispondi al commento

@ Anonymus (che nome trasparente!),

vero, ci vorrebbe + coerenza & filo diretto tra nomi, ruoli e modi di esprimersi
con i relativi retroterra culturali senza mischiarli o falsificarli.
Per capire meglio con chi si ha a che fare.
Credo che solo un chip sottopelle potrebbe metter fine al dilemma!

Per questo ho risposto con l'ironico titolo:
"Se Solo Potessi Ricordare Il Mio Nome... "
precognitivo ellepì del 1971!

Io qui sono sempre stato io e nessun altro.
Spero tu mi legga quando possibile.

Ti auguro ogni bene.

Ernesto.

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.07.14 00:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando i risultati di un governo sono: il debito pubblico cresciuto di altri 100 miliardi, la disoccupazione giovanile salita al 46%, la messa in mora dell'Italia per i mancati pagamenti dei debiti della PA, la richiesta di una manovra correttiva da parte della Commissione Europea, il totale fallimento sulla richiesta della flessibilità nei vincoli economici, riforme istituzionali con un condannato bandito dai pubblici uffici... è positivo che il premier dica "AVANTI TUTTA"???

Lorenzo M. Commentatore certificato 20.07.14 00:10| 
 |
Rispondi al commento

cafferino notturno a 5 stelle qui :))).

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 20.07.14 00:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Io le tasse le ho sempre ridotte" (Matteo Renzi, 23/02/2014).
- Aumenta la TASI
- Aumentata la TARI
- Aumentata IRPEF comunale
- Aumentata la tassa sui risparmi
- Aumentata la tassa sui passaporti
- Aumentato il bollo auto
- Aumentata la benzina
- Aumentato il riscaldamento
- Tolte le detrazioni
- Manovra correttiva... "no comment"
E la Commissione Europea ha chiesto all'Italia ulteriori sforzi aggiuntivi...
Questo è il risultato col "buffone degli 80 euro" pompato dai media!

Lorenzo M. Commentatore certificato 20.07.14 00:08| 
 |
Rispondi al commento

CHE OLTRAGGIO EMETTERE SENTENZE IN NOME DEL POPOLO ITALIANO....

aniello r., milano Commentatore certificato 20.07.14 00:06| 
 |
Rispondi al commento

Cazzo! Se magnano bene a Firenze!!

sei 10 Commentatore certificato 19.07.14 23:50| 
 |
Rispondi al commento

Credo che le uniche due speranze che abbiamo sono quelle in cui gli elettori pd capiscano chi hanno votato e che fine abbia fatto il loro partito e che qualcuno degli eletti pd abbia una crisi di coscienza e si ribelli al capo.
Comunque solo una strenua opposizione da parte del M5S ed una corretta informazione per il popolo italiano, sono fondamentali.

john f. 19.07.14 23:49| 
 |
Rispondi al commento

Il nostro Di Maio e' di gran lunga il piu' bravo e preparato, l'unico che Renzi non puo' prendere in giro ed e' l'unico che ha gli strumenti per farsi rispettare dai figuri che ci governano.
Adesso tocca al PD dimostrare se e' in buona fede ma gli avvenimenti che riguardano il suo alleato B. fanno temere il peggio. dobbiamo stare tutti all'erta perche' il fascismo piduista e' alle porte.

giancarlo milani 19.07.14 23:48| 
 |
Rispondi al commento

Commentando la foto del premier in primo piano....

Un portento...questo uomo....
Tira la pancia in dentro e gli esce di dietro!

Paola L., Verona Commentatore certificato 19.07.14 23:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T. soft,

molti chiedono i veri nomi di chi commenta!.

A quest'ora rispondo:

"Se Solo Potessi Ricordare Il Mio Nome... "

http://www.youtube.com/watch?v=Q18Tht5bBtg

B.N.

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 19.07.14 23:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non si puo continuare a rimanere sul blog, bisogna portare le informazioni sui media, o almeno controbattere le falsita che girano sul M5S

Giuseppe De Luca 19.07.14 23:33| 
 |
Rispondi al commento

Voglio vedere se questa volta questo mio commento passa e non viene censurato, come è già successo questo pomeriggio per ben tre volte: Carissimi e stimati Beppe Grillo e Gianroberto Casaleggio per aver fondato il movimento 5 Stelle, devo evidenziarvi che Di Maio molto abilmente aveva obbligato Renzi a sedersi nuovamente e trattare definitivamente un accordo. E voi che fate? Gli fate sconfessare la sua buona strategia politica…imparate, imparate da questo eccezionale ragazzo! Per cambiare l’Italia e fare veramente gli interessi degli italiani ci vuole un progetto globale in tutti i settori operativi del Paese. Dopo si devono evidenziare tutti gli obiettivi progressivi da raggiungere per poterne conseguire la sua piena realizzazione. Gli obiettivi si raggiungono e si conquistano attraverso la strategia politica anche di compromesso. La strategia politica è il continuo cambiamento, anche di ora in ora, di operatività e di scelte parlamentari per annullare le altre strategie messe in atto dai partiti avversi. “Tutti a casa” è solo uno slogan che è praticamente non realizzabile. La storia del pianeta c’insegna che le rivoluzioni non sono state mai realizzate democraticamente! Mi dispiace dirlo ma voi due, infatti non siete mai stati dei politici o dei politicanti, di strategia politica non ne capite assolutamente nulla. Renzi è una vostra creatura, se aveste fatto un accordo con Bersani, oggi l’incantatore magico sarebbe ancora a fare il Sindaco a Firenze. Tutto questo ve lo avevo predetto per iscritto, ma evidentemente alla faccia della democrazia, non l’avete neanche mai letto (me lo auguro). Se continuerete in questo modo a non fare politica andremo a finire alle percentuali, come ha detto… qualcuno, di prefisso telefonico. Edoardo Pellegrini, ex imprenditore di 68 anni in pensione, orgoglioso di essere un iscritto certificato al M5S.

Edoardo Pellegrini 19.07.14 23:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alla luce delle ultime dichiarazioni del suo segretario vorrei prendere un attimo per esaminare i vari modi in cui il PD e' un escremento.

Billo ballo 19.07.14 23:19| 
 |
Rispondi al commento

Penso che le storie che stanno succedendo in' Italia siano molto piu' grandi di noi,finalizzate e programmate dai poteri forti Europei,dimezzamento dei poteri degli Stati sovrani,ridurre le nazioni Europee a funzioni solo esclusivamente amministrative, limitare le decisioni di una nazione cambiando la loro costituzione e le loro leggi adattandola ai loro interessi.prima c'erano le ideologie e non potevano portare avanti questo disegno,superate queste hanno via libera.questo il P:D e soci lo hanno capito, e hanno cambiato pelle.Ha noi ci fanno parlare di nocciolline ci fanno dividere in tifoserie,mentre il loro piano si rafforza.Voi direte ma come? La Democrazia l'autoritarismo sono nocciolline? Purtroppo si,il Parlamento Europeo sara' il nostro Parlamento, la giustizia sara' Europea, tutto sara' Europeo, le nostre aziende saranno regolamentate con leggi Europee.gli Italiani come al solito tifano di qua o di la.ma il potere decisionale del nostro futuro lo decidono loro i burocrati e i finanzieri Europei.E li che bisogna lottare per i nostri diritti di democrazia e liberta'.Questo spiega tutta la violenza mediatica che gli interessi economici e politici Italiani hanno messo in campo contro qualsiasi opposizione che poteva arrivare in Europa.P.S,Non sono leghista per il semplice fatto che non si sentono Italiani,e io questa Italia l'amo tutta.E Berlusconi per l'Europa non esiste ne come problema e ne come uomo.Buona rilessione a tutti l'unico problema per loro che qui e nata la mafia

liuzzi.nicola 19.07.14 23:15| 
 |
Rispondi al commento

Le linee del MoVimento sono quelle dei cittadini.
Le linee del Pd che fa accordi segreti con lo Psiconano contro il bene dei cittadini sono quelle del palmo della mano di un vile, che rivelano un’esistenza vergognosa. Sono le linee tortuose percorse da una vipera che qualcuno scambia per un biscione.
Le linee del MoVimento sono preziosi anelli lignei che arricchiscono il tronco di un albero anno dopo anno sempre più grande e forte.
Le linee del Pd sono quelle costose e dannose delle ferrovie ad alta velocità.
La linea disegnata dai partiti è quella della democrazia che improvvisamente si spezza sotto i piedi del cittadino il quale rischia di precipitare nel vuoto come il personaggio di Cavandoli. La linea del MoVimento è quella che viene disegnata affinché il cittadino possa ritrovare la terra sotto i piedi e proseguire il proprio cammino sorridendo.
Le linee del patto del Nazareno sono misteriose e maligne come quelle sotterranee della rete di Hartmann, puntellata di nodi radianti estremamente dannosi per la salute.
Le linee del MoVimento sono come le linee di Nazca del futuro, disegnate nel deserto per raccontare una civiltà straordinaria che potremmo costruire. La loro bellezza e la loro precisione geometrica si notano però solo dall’alto: ecco perché gli ottusi non riescono a distinguerle.

Francesca B., Ovada Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 19.07.14 23:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Un uomo un'anima".


Ogni persona è unica, dotata di intrinseco valore, e responsabile per le scelte coscienti che compie nel proprio ambito esistenziale. In altre parole la politica personale determina la politica della società.

Kenneth J. Gergen


allons.beppé@allons

hercules Olimpo, Milano Commentatore certificato 19.07.14 22:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Imparate dal PM Di Matteo banda di rammolliti! Invece di dialogare con i coglioni ladri, tornate ad essere il vero Movimento per cui vi ho votato cazzo!

Ale Toxs Commentatore certificato 19.07.14 22:58| 
 |
Rispondi al commento

Evidentemente alla Casta non interessa cambiare nulla, bensí mantenere fino alla stergua i privilegi che si sono presi a poco a poco e che non molleranno mai. Discutere tali punti con "loro" é perdere il tempo e riconoscerli come se fossero autentiche autorità. La unica forma di mandarli a caso (o in galera) è ottenere 500'000 firme per avere diritto ad un indiscutibile referendo o plebiscito abrogativo della Casta.
Non credo che una volta ottenute le dette firme popolari, loro abbiano la sfacciatezza di opporsi o rimandare il plebiscito alle calende greche.
Pensateci sopra senza cadere nella sonnolenza che ronza, da decenni, negli ambienti politici opposti alla Casta.
Delenda est Carthago.

Coriolano 19.07.14 22:53| 
 |
Rispondi al commento

Un film Gia visto e rivisto. Sono talmente inciucciati tra Pd, NCD, concludendo con FI....c.....a ...tanto a cuore. specialmente se minorenne al condannato
Che non si capisce ne capo e ne coda. Ora Ali Babà si sente forte può rimettere in fila le colonne e la razia continua. Un altra porcata degna dei porci che l'hanno eseguita. Renzi era talmente nervoso , questo mi fa supporre che conosceva già l'assoluzione del condannato. Quindi nella testa si chiedeva ma che ci stiamo a fare qui?

Savio 1 19.07.14 22:53| 
 |
Rispondi al commento

claudio a.: "Il problema è proprio questo: loro non ammettono e
…………………..non vogliono concepire che le linee del Movimento
…………………..sono quelle dei cittadini, loro da secoli trattano e
…………………..vogliono trattare i cittadini da sudditi, dagli
…………………..imperatori romani ai prepotenti del medioevo
…………………..passando al Re insieme ai fascisti e poi alla fine si
…………………..sono nascosti dietro la maschera chiamata
…………………..democrazia"……19/07/14-20:04…………………….


Signor Claudio A.,

mi permetta di impugnare le due Sue affermazioni.

- 1. Le linee del Movimento sono quelle dei "Cittadini a venire", perché al momento i Cittadini - ad eccezione di una sparuta minoranza - NON ESISTONO. La crisi economica che stiamo vivendo NON ha partorito - né partorirà mai - Cittadini, ma solo morti di fame i cui disagi di una pancia vuota non vanno confusi per segni cerebrali di Cittadinanza. Le linee del Movimento vanno dunque viste nella "prospettiva" di un ideale - quello, appunto, del "Cittadino" - che viene concretizzato nella realtà in un futuro relativamente prossimo attraverso la specifica iniziativa della Rivoluzione Culturale, peraltro ignorata, o addirittura sconosciuta, al Movimento.

- 2. Non escludo che in lontanissime Civiltà Umane - di cui noi nulla di certo sappiamo - siano esistiti Esseri Umani integri e, quindi, Cittadini. Quello che sappiamo di certo è che, almeno negli ultimi diecimila anni, ci sono stati costantemente padroni e schiavi, negli ultimi secoli mutatisi in padroni e sudditi. Contrariamente a come Lei sembra di credere, non sono mai stati i padroni a "trattare e voler trattare i cittadini da sudditi", ma esattamente il contrario: i sudditi a voler essere trattati da sudditi dai loro padroni.

Fino a questi nostri giorni!!!

Ho voluto fare questa precisazione perché a mettere a gambe all'aria la verità, - cosa assai di moda in questi nostri tempi da fine Impero - nessuna cosa buona potrà mai sortire eccetto quella di imbrogliare se stessi!

Cordialmente.

jb Mirabile-caruso Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 19.07.14 22:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chissà perché c'è sempre qualcuno che non vuol capire, o non vuole accettare???


"Non tutti sono condannati all'intelligenza"


- Carlo Emilio Gadda -


www.beppe.siempre

Heracles Mediolanum Commentatore certificato 19.07.14 22:42| 
 |
Rispondi al commento

se beppe appare ora sul blog e spara un bel vaffa...parte la olààà!!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 19.07.14 22:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A
R O T O L O
D E
C O P P A ! ! !

MK ROMA Commentatore certificato 19.07.14 22:39| 
 |
Rispondi al commento

Ho assistito allo streaming fra M5S e PD, sinceramente sono rimasto deluso dall'atteggiamento dei rappresentanti PD nell'affrontare le questioni; neanche nelle assemblee di condominio ci si comporta in questo modo poichè alla fine bisogna deliberare. Il PD cercava in tutti i modi di non assumere impegni nei confronti, non dei 5S ma degli Italiani che assistevano all'incontro. Si discuteva sui generis ma impegni concreti nessuno anzi, per sfuggire a questi vincoli, si derogava a decisioni da assumere con alleati di coalizione e non, ma decisioni proprie nel distinguo neanche l'ombra. Oramai l'asse costituito è ben saldo e nulla deroga da quegli accordi. Incontri inutili.

Rocco Morese, Torino Commentatore certificato 19.07.14 22:37| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi assolto,salvato dalla riforma della concussione, votata dal pd e pdl nel 2012.

Il pm Di Matteo contro l'omertà di Stato bacchetta il premier Renzi, il Csm e "il suo presidente" e cioè Napolitano (fonte repubblica.it).

Essere onesti può non farti avere molti amici, ma ti farà avere quelli giusti." John Lennon

p.s. a sor Grillo pè quanto se dovemo pià stò maalox.........

nun li areggo più sti lavannari...

sandro p., Latina Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 19.07.14 22:36| 
 |
Rispondi al commento

@ Alina Varese


Oscemo è tutto ciò che è inutilmente visibile, senza necessità, senza desiderio e senza effetto.


Jean Baudrillard


^I^

hercules Olimpo, Milano Commentatore certificato 19.07.14 22:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La foto è veramente rappresentativa!
ahahahahahahah

Davide G., Milano/Bari Commentatore certificato 19.07.14 22:29| 
 |
Rispondi al commento

buonasera blog!
per il pd e' impossibile arrivare capire cosa significhi una linea dei cittadini, ma quando mai puo' comprendere cosa vuole la gente?
al pd intressano e capiscono solo i loro intrallazzi di palazzo quanto a quelli che li votano...manco sanno cosa votano, il loro interesse per la vita politica e del paese si limita alla croce da fare sulla scheda elettorale. Niente altro


Quanto si sputtana il così ora detto pd. Quando va al governo!!!!ha sempre fatto delle figure di merda ...non ce bisogno a mio modesto avviso che spiegate la nostra buona volontà..LA VITA E UN MISTERO MA LA VERITÀ E DIMOSTRATA DAI FATTI?

savi s. Commentatore certificato 19.07.14 22:23| 
 |
Rispondi al commento

Ecco che considerazione ha la Serracchiani dell'incontro coi 5s: https://twitter.com/serracchiani/status/490185068787535872
Mi incuriosiva il fatto che nessuno avesse risposto ma ho potuto constatareche la signora non gradisce commenti ai suoi cinguettii...e ho potuto pubblicare la risposta solo sulla mia pagina: https://twitter.com/GiuliaGenito/status/490540506045505536
Sarà contento Moretti (la serracchiani però non gli invia il suo twitt) che viene tirato strumentalmente in ballo per sembrare di sinistra. Vabbè che a questi gli diede una mano per smacchiare 'il giaguaro'. Ma ora che invece ci si sono felicemente accoppiati?

giulia genito, napoli Commentatore certificato 19.07.14 22:14| 
 |
Rispondi al commento

Nessun telegiornale quest'oggi è riuscito a dire che il m5s ha ACCETTATO di fare le legge elettorale con le preferenze insieme al PD.

Orwell a questi ci fa un baffo.

Diego Gavazzeni, Bergamo Commentatore certificato 19.07.14 22:12| 
 |
Rispondi al commento

@ENZO D
in effetti analizzando i numeri che tu posti,emergono incongruenze lampanti, se poi aggiungiamo le schede nulle e bianche senza contare alcune liste non conteggiate
la cosa si fa preoccupante

andrea i., antibes Commentatore certificato 19.07.14 22:03| 
 |
Rispondi al commento

Eppure, anche se so che si Arrabbiera', reputo MAx Stirner l'Uomo piu' Sexy ed Arrapante d'Italia, visto il Cinismo che Sfoggia, a MAschera, sul Blog.
Io lo credo invece Tenerissimo, FAntasioso ed Orgasmico.

Ora, si Regoli come meglio Crede.
Solo su questo Blog, emergono le Persone dotate di VAlori Condivisibili, Autentici.

Ps. Scusate. prima avevo promesso che sarebbe stata l'Ultima.
MA come ResisterGli..?

grethe g., stockolm Commentatore certificato 19.07.14 21:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RIVOLUZIONE CULTURALE


Ce l'ha chiesta Beppe, ed io l'ho preso sul serio. Ho fatto male?? Porto il mio contributo, sperando che serva. Certo che non mi sarei aspettato di dover dibattere, per non dir combattere, con persone che qui, nella casa di Beppe, spacciano il trash come pensieri illuminati, distraendo ed impedendo uno sviluppo - sano - di dibattiti seri e costruttivi, che non sono certo pastoni preconfezionati, cultura da discount, merce scaduta - da tempo - a cui si è cambiata l'etichette. Ai "saggi" fratacchioni, il consiglio di ritornare nei loro "conventi", dove nel silenzio monacale, potranno inziare lo studio delle letture erudite imparando così a comprendere l'animo umano con tutte le contraddizioni insite in esso. E gli animi umani, per parlar chiaro, non sono paragonabili ai greggi da portare al pascolo.

La cultura dicevamo, lascio una traccia; ognuno ne tragga quello che crede.

"Cos'è la cultura? E' il modo di crescere, di vivere, di amare, di sposarsi, di pensare, di credere, di ridere, di nutrirsi, di vestirsi, di costruire l abitazioni, di disegnare le città e i campi, di comportarsi: E' saper stare di fronte all'eternità, non scambiare la vita per una corsa inquieta contro il tempo.

- Fernand Braudel -


ps: considerato che Braudel no è mai stato nella Hit Parade culturale di questo ameno paese, consiglio i più curiosi di farsi un giro su Wikipedia.

CHE LA CULTURA SI PROPAGHI, COME UN VIRUS BENEFICO
ALLA FACCIA DI CHI CI PREFERISCCE "ARMENTO".

www.beppe.siempre


Heracles Mediolanum Commentatore certificato 19.07.14 21:57| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

IN NOME DEL POPOLO ITALIANO... LE PRIME PAROLE DEL NANO DOPO LA SENTENZA: IO SONO IO E VOI NON SIETE UN CAZZO...

aniello r., milano Commentatore certificato 19.07.14 21:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il Pd usa la tattica di negare e stravolgere il senso delle parole, il M5S va avanti con le verità, e i cittadini italiani ormai sono confusi e in preda al lavaggio di cervello che da sempre il partito comunista italiano fa!!!! Ma come facciamo a mandarli tutti a casa questi palloni gonfiati che hanno distrutto e stanno distruggendo ancora la nostra vita? Li denunciamo per istigazione al suicidio?

elisa c., Melendugno Commentatore certificato 19.07.14 21:50| 
 |
Rispondi al commento

Da un movimento che ha come bandiera: "tutto alla luce del sole" mi aspetterei una verità più "vera"... comunque è assolutamente "politically correct" negare discordie interne, per cui lo considero un peccato veniale.

Che nel M5S no sia tutto amore e baci in bocca (con lingua) lo dimostra il fatto che nelle riunioni dei parlamentari si sente gridare per ore fino in fondo ai corridoi, e normalmente a fine riunione escono due o tre ragazze in lacrime, che DUBITO siano lacrime di gioia. Questa è storia e non è opinabile.

E allora andiamo a leggere "all' esterno" ciò che probabilmente è la verità (bisbigliata da M5S ovviamente anonimi, ché altrimenti sarebbero morti e sputtanati) che qui (ovviamente) non può essere rivelata.

1) Beppe ed i parlamentari duri e puri non erano assolutamente d' accordo di aprire un dialogo col PD
2) Ha vinto la linea morbida Casaleggio padre + Casaleggio figlio + Di Maio... e si è fatta la prima riunione.
3) Visto la merda in cui si è conclusa la prima riunione i duri e puri hanno dato l' out out: o nella seconda si ottiene qualcosa di CONCRETO o si chiude
4) Anche la seconda è stata la solita presa per il culo (avrete notato che Di Maio ha più volte cercato di forzare qualcosa di concreto, senza riuscirci, ovviamente) e la fazione "no dialog" ha vinto, facendo mettere a Di Maio & C. la coda tra le gambe. Stop al dialogo, praticamente un coitus interruptus.

Tutto qui. Non vedo cosa ci sarebbe di male ad ammetterlo. Dire che non esistono linee all' interno di un movimento con 160 parlamentari è un assurdo statistico, che al mondo FORSE si realizza in Nord Corea e stop. E' matematica, quindi non opinabile. Una palla politica, insomma. Normalissima negli altri partiti, peccatuccio veniale nel M5S.

e.g. 19.07.14 21:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori