Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il tramonto della democrazia

  • 288


Guarda il video!
05:00
messaggio_beppe.jpg

"Che cosa è avvenuto? È avvenuto questa applicazione di questa democrazia light. Qui andiamo verso una dittatura di stampo legale che la maggiore parte di persone magari non avverte, perché è condizionata a considerarla pezzo per pezzo, la giustizia, il lavoro, l’Europa, e mentre la guardi nei suoi pezzi si perde la visione globale. La visione globale è una dittatura fatta da questo ebetino, che è un ebetone pericolosissimo, quindi molto sottovalutato anche da me, e questo me ne dispiace, ma andiamo verso veramente una grande criminalità organizzata di stampo democratico, quindi io esorto le persone, i cittadini, anche i componenti di altri partiti, se hanno ancora un po’ di barlume di democrazia dentro, non si può fare fuori l’opposizione così, fare finta, questa è gente falsa, ipocrita, noi potremmo avere sbagliato a comunicare certe cose, abbiamo una informazione tutta contro, abbiamo anche perso perché non si è mai visto che dalla sinistra a destra, tutti i telegiornali, i giornali, hanno alimentato un clima di terrore, di orrore, se poteva vincere il MoVimento 5 Stelle, io vi esorto a tirare fuori un po’ di coraggio e di smetterla di pensare che questa sia la governabilità, qui siamo oltre qualche cosa d’altro, oltre, abbiamo delle persone che fanno. Si mettono d’accordo su come riformare la giustizia, su chi la giustizia l’ha presa dietro il collo, cioè su gente che non può andare a votare e fa la legge elettorale, riformano la giustizia con dei pregiudicati condannati, io veramente un barlume, e un briciolo di orgoglio io lo chiedo anche al PD, al PDL, al Partito Sardo di Azione, a qualcuno che dentro inizi a dire, a chiedersi dove stiamo andando a finire, e dove stiamo andando non è la governabilità. E' l’inciucio enorme di questa gente che lavora per i propri interessi come Berlusconi per le sue aziende, altro che il popolo italiano e dall’altra parte abbiamo il lavoro delle banche, della finanza, dagli speculatori, e non si può lasciare loro questo magnifico paese, signori noi faremo una opposizione ancora molto più dura di prima, quindi noi ci siamo, ci saremo e ci stiamo organizzando! Io abbraccio i miei collaboratori, i parlamentari, gli attivisti, di non deprimersi, perché forse ci sarà un’altra evoluzione di che cosa significa stare all’opposizione, un’altra evoluzione significa sempre con mezzi democratica fare sapere che esistiamo e non ci possono relegare in un angolo, questo lo prometto. Io abbraccio anche i ragazzi che si sono fatti prendere in giro da questi falsi e ipocriti che vanno 10 punti, parlano del documento che dovrebbe essere consegnato a chi? A casa di chi? A casa della casa della casa di chi?! Abbiamo pubblicato sul Corriere, sul blog, che otto punti siamo disposti a concedere e a fare, dopodiché noi non concediamo più un millimetro, quindi avranno a che fare, adesso, con delle persone adulte, non più dei bambini, non faremo più cose Effervescenti o di stampo goliardico. basta! Faremo una opposizione vera, dura, e tutti insieme, ma esorto, soprattutto, le persone che stanno nei partiti a non adagiarsi su questa cosa, non adagiatevi. Siamo la seconda forza politica del paese, abbiamo quasi due mila persone dentro le istituzioni, per bene, ci tengo a dire per bene, abbiamo 11 sindaci, 17 parlamentari europei per bene, ripeto per bene, questa è la nostra grande rivoluzione, fare entrare nelle istituzioni le persone per bene, questa è la grande rivoluzione del Movimento 5 Stelle, il resto sono speculazioni giornalistiche, di una informazione che ci ha catapultato al cinquantesimo posto come libertà di stampa e paese semilibero, quindi io di nuovo la mia è una esortazioni a tirare fuori un po’ di orgoglio, io vi abbraccio tutti, abbraccio Di Maio, abbraccio gli altri, che sono stati presenti e erano presenti e hanno fatto la conferenza stampa di questa farsa, che hanno voluto portare fino all’estrema conseguenza, perché sono anche vigliacchi, non hanno il coraggio di dire guardate con voi non ci parliamo più, punto, neanche il coraggio, sempre una cosa, poi il contrario di quella, poi un’altra, poi un’altra, sono ipocriti e falsi, questo la gente lo deve sapere, quando fanno le leggi, quando vanno in televisione a dire le cose quando fanno i loro cambiamenti e le riforme con dei pregiudicati. Vi abbraccio a tutti!" Beppe Grillo su La Cosa

7 Lug 2014, 15:35 | Scrivi | Commenti (288) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 288


Tags: Beppe Grillo, Grillo Renzi, incontro m5s pd, M5S, m5s, messaggio di Beppe Grillo, paria, pd, Renzi

Commenti

 

Quello che stento a nn capire questa calma olimpionica degli Italiani nei confronti di questa banda di politici disonesti...Io credo che ci curano quasi tutti col valium.....

emanuele mura, cairomontenotte Commentatore certificato 14.07.14 14:18| 
 |
Rispondi al commento

Beppe scusami ma dopo che ci hanno accollato i debiti di Alitalia con la bad-company, che pagheremo per chissà quanti anni, per salvare la compagnia di bandiera, ora la vendono agli arabi e tante grazie. E noi zitti e pedalare. Ma quant'è che ci svegliamo, non se né può più di questa politica E DI QUESTI POLITICI.

Raffaele Cozzolino 13.07.14 20:11| 
 |
Rispondi al commento

Evvivaluruguaycontrolembargo distatiunitiinghilterraegermania brasiletegalazuccherodicanna carneargentinacertononmanca evvivaargentinacampionedelmondo

Iomegaluomopallonegonfiato
dolcebrasiletispezzolaschiena
carnedargentofoditeboccone
sonopadronediproibizione
divitaomorteinsingolartenzone

aureopentagramma 13.07.14 18:42| 
 |
Rispondi al commento

Itri 12 Luglio 1911 Caccia al Sardegnolo
Itri, comune di Latina del Lazio meridionale, fu teatro di un episodio di cronaca nera che ancora oggi per il popolo Sardo è coperto da una cortina di riserbo che sa tanto di celato silenzio.
La Caccia ai Sardegnoli.
Per la realizzazione della ferrovia roma Napoli, le regie Ferrovie e le aziende che avevano in appalto i lavori scelsero operai portati in blocco dalla Sardegna.
Le ragioni di questo reclutamento di massa, stavano in un unico motivo, (SFRUTTAMENTO).
I lavoratori Sardi, rispetto al resto della popolazione italiana, costituivano una manodopera conveniente e facile da controllare perché priva di ogni sostegno contrattuale.
Manovalanza cui imporre lavori più duri e pesanti a un salario conveniente e inferiore a quello già misero degli altri operai del Regno mantenuti in condizioni di vita disumane.
Il 12 luglio del 1911, prendendo a pretesto alcuni banali episodi tra sardi e residenti, si scatenò nel centro di Itri la caccia dei lavoratori Sardi.
Si contarono 7 morti e un centinaio di feriti tutti Sardi.
Tutta la stampa diede la colpa al temperamento dei Sardi, la notizia non comparve nei giornali della Sardegna.
Per non dimenticare i lavoratori Sardi ASSASSINATI dal regime savoia - 12 luglio 1911/2014
In tutta la Sardegna non esiste una sola dedica alla MEMORIA.
Da non sottovalutare che a sparare c’erano anche i CARABINIERI, per quale motivo dei semplici emigrati Sardi, disarmati vennero sparati e non arrestati?
Per quale motivo la stampa Sarda non diede notizia?
Cosa è stato nascosto al popolo Sardo, perché questo fatto sia ancora oggi nel 2014 tenuto nascosto.
Forse si voleva eliminare persone scomode? Con la scusa di essere mandate a lavorare c’èra un piano ben preciso per eliminare chi si opponeva ai tiranni savoia?

MARIO FLORE, Elmas Commentatore certificato 12.07.14 06:16| 
 |
Rispondi al commento

Itri 12 Luglio 1911 Caccia al Sardegnolo
Per non dimenticare i lavoratori Sardi ASSASSINATI dal regime savoia - 12 luglio 1911/2014
In tutta la Sardegna NON ESISTE una sola DEDICA alla MEMORIA.
In tutta la Sardegna non esiste una sola dedica alla MEMORIA.
Forse si è voluto nascondere CONNIVENZE fra capi bastone e forze dell’ordine di allora che non sopportarono il DINIEGO degli operai Sardi, alle tangenti o possibili rivendicazioni di più umani trattamenti?
Gli intellettuali Sardi hanno il dovere morale di indagare e fare una ricerca storica dei fatti e pubblicarne dei libri raccontando cosa sia successo perché il popolo Sardo deve conoscere la sua MEMORIA storica.
APPELLO a tutti i Sindaci di tutti i paesi della Natzione Sardigna.
VOGLIAMO UNA LAPIDE alla MEMORIA dei MORTI di Itri.

MARIO FLORE, Elmas Commentatore certificato 12.07.14 06:16| 
 |
Rispondi al commento

Non è molto difficoltoso comprendere l'anomalia del periodo politico che sta vivendo l'Italia. Siamo governati da persone che non sono state elette, la Corte Costituzionale ha rimarcato questo particolare di incostituzionalità. Nonostante ciò il Pres. della Rep., che è garante della applicazione della Carta Costituzionale, ha superficialmente evidenziato che non siamo nei "canoni" costituzionali. Invece di dichiarare decaduto ogni forma di governo dell'epoca, ha permesso che questa gentaglia (non eletta, ma nominata) ci imponesse il loro giogo governativo. Sono incostituzionali? A quale titolo legiferano? UNA VERA OPPOSIZIONE DOVREBBE PROMUOVERE UNA AZIONE POPOLARE, (sottoscrizione) PER POTERE ABOLIRE TUTTE QUELLE LEGGI FATTE DALL'ENTRATA IN VIGORE DEL PORCELLUM, FINO AD OGGI!! E' questo il mio grido di aiuto che rivolgo a B. GRILLO & Co. Se mandassimo a casa tutta questa marmaglia di nulla facenti, ci potremmo rifare una buona nomea, agli occhi del mondo intero. Per potere attuare, la completa distruzione della democrazia e della nazione si affannano ad abolire il
SENATO, che fu creato proprio per non mettere una nazione intera nella mani di un partito o di uno squilibrato. Il Senato funziona da filtro tra il popolo ed i governanti!! I "politicanti" mettono, nella mente dei mentecatti, che con l'abolizione della seconda "camera",si otterrebbe, nel tempo, la diminuzione dell'iter nell'approvazione delle leggi. NON CORRIAMO,DIETRO ALLE STUPIDATE CHE CI DICONO. In breve tempo potremmo passare dalla "democrazia" (governo di una nazione attraverso uomini ELETTI dal popolo) ad una dura
dittatura (come 80 anni fa) dove comanda un solo uomo con il suo seguito di "YESMEN". La prima volta, il "DITTATORE" sarebbe eletto dal popolo democraticamente, solo la prima volta. GRILLO
aiutaci a non cadere nel simile "profondo fosso"

marcello acquaviva (giobbe - 1943), Foggia Commentatore certificato 11.07.14 15:20| 
 |
Rispondi al commento

Proprio per l'opposizione efficente volevo ringraziarti, ...a pesare delle assenze forzate dovute alla frustrazione delle spettative, grazie ai soprusi del potere di chi sta al comando con competenze che non gode sulla carta! frustrazioni che senza assentarmi si sarebbero scaricate sui vicini...quindi proprio per non scaricare tensioni sulle tensione che già avete dovuto affrontare. Non era facile ma ci siete riusciti a controllarvi ed in ogni caso la vostra mera presenza non fa rimpiangere il voto, oltre l'aver cambiato il panorama, che anche se non vuol mollare, dimostra sempre più che il vostro sforzo è stato titanico.

robert aceti () Commentatore certificato 11.07.14 12:52| 
 |
Rispondi al commento

La democrazia è finita da quando alla parola "discussione" è stata sostituita la parola "polemica" e cioè invece che alla ricerca della verità e del meglio si è sostituita una decisione di potere qualunque fosse...confermando l'assunto che il potere non sbaglia mai. E ora ci troviamo in una gabbia infrangibile...Non si discute più si fanno soltanto "polemiche" inutili.
E quindi quella " fiducia in se stessi" muore...

almagemme 10.07.14 07:31| 
 |
Rispondi al commento

RENZI E' UNA COMPILATION DI FRASI FATTE
ITALINI Auguri ---massimo

massimo c., torino Commentatore certificato 10.07.14 00:55| 
 |
Rispondi al commento

E io abbraccio te,carissimo Beppe,per tutto quello che dici e che fai.
Questo vale anche per Gianroberto!!!!!

ANNA PONISIO Commentatore certificato 09.07.14 14:58| 
 |
Rispondi al commento

PATRES, IL SENATO DELLA REPUBBLICA NON SI TOCCA. DIFENDIAMO LA REPUBBLICA, L'ONORE, LA FAMIGLIA, LA CASA. SPQR

Nicola F., Teramo Commentatore certificato 09.07.14 12:26| 
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE HO LETTO LA VOSTRA PROPOSTA DI ABOLIRE EQUITALIA- ANZI VA SUBITO FATTA- SICCOME SONO UN ATTI VISTA DI MESAGNE IO HO FIRMATO - E HO CERCATO E RACCOLTO UN BEL PO DI FIRME!! IL MIO QUESITO E?? PERCHE GLI EX DIPENDENTI LI DOBBIAMO RIASSUMERE ALLE AGENZIE DELLE ENTRATE?? MAGARI SONO ANCHE MANGER SUPER PAGATI?? CARO BEPPE SICCOME IO SONO UN SUPER PRECARIO DA UNA VITA- IO QUANDO PERDO IL LAVORO - ME LO VADO A CECARE IO- FACCINO ANCHE LORO COSI!! COSA NE PENSI?? SPERO CHE LEGGI CIO CHE SCRIVO- SALUTI

ARDITO GIOVANNI 09.07.14 00:57| 
 |
Rispondi al commento

Siccome ha voluto nero su bianco la risposta ai suoi c...o di punti io ritengo che sapere i punti del "patto del Nazzareno" (già il nome è losco!) sia un mio diritto di cittadina!
Sono allibita da quanto sta succedendo nella quasi totale indifferenza di tutti!
A me questi fanno davvero paura e in Europa uguale (vedi boicottaggio nomine M5S). Ma come si fa a non capire?

Elisabetta . Commentatore certificato 08.07.14 23:48| 
 |
Rispondi al commento

avanti così, nudi e puri, nessun accordo con questi cialtroni. Ogni mossa, azione, proposta del movimento vine vista con gelo, paura, disgusto, ..cosa vogliono questi! E giù a fare calcoli, strategie, incontri con il Pregiudicato, se facciamo così, se facciamo colà, prepariamo il comunicato stampa, mandiamo tizio o caio a Ballarò ecc. Sono sconcertati dalla paura di perdere il potere, il controllo sui media, e potrei ancora andare avanti..
In alto i cuori!

massimo vernier, villorba Commentatore certificato 08.07.14 22:22| 
 |
Rispondi al commento

caro beppe intanto grazie ancora per quello che fai.c'era da aspettarselo da questi che non ci sarebbe stato nessun dialogo me lo aspettavo .non dialogheranno mai con il M5S in poche parole con il popolo.Allora avanti e coraggio non scoraggiamoci. W il M5S.

anna m., Celano (aq) Commentatore certificato 08.07.14 22:05| 
 |
Rispondi al commento

Siamo tutti con te Beppe!!!

Avanti così concittadini a 5 stelle, se stiamo uniti possiamo cambiare tutto!!

Valerio D. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.07.14 21:28| 
 |
Rispondi al commento

E io abbraccio l’amarezza di Beppe Grillo.
E ringrazio tutti gli amici onorevoli che con la loro ferrea rettitudine e infaticabile costanza, che è palpabile quanto la straripante disonestà dei palloni gonfiati, ci stanno insegnando e conducendo su una solida strada di esempio di perduta dignità, non bigotta moralità e giustizia sociale, che tradotto significa di vera libertà, del singolo e della comunità. Cose queste, di cui mai il popolo italiano ha potuto godere.

Vittoria 08.07.14 21:19| 
 |
Rispondi al commento

CARO BEPPE, MI DISPIACE DIRTI CHE PURE TU STAI A DORMIRE. E INUTILE CHE SCRIVI TUTTE QUESTE COSE,CHE SAPPIAMO DA ANNI. ORA SEI TU CHE CI DEVI GUIDARE, LA GENTE E STUFA E STANCA DI QUESTI PARASSITI.NESSUNO DELL'OPPOSIZIONE FA NIENTE. SE STAVAMO NOI A GOVERNO LI AVREMMO AVUTI TUTTI I GIORNI A MANIFESTARE NELLE PIAZZE, SINDACATI GIORNALISTI.E ORA DI FARE QUALCOSA, POCHE PAROLE BUON INTENDITORE.

Giovanni Diodato (giovanni diodato), Marcianise Commentatore certificato 08.07.14 21:08| 
 |
Rispondi al commento

Forza Grillo!
AVANTI M5S

andrea o., loano Commentatore certificato 08.07.14 20:51| 
 |
Rispondi al commento

"Caro Beppe, mi dispiace profondamente per la delusione che noi del M5S siamo stati costretti a subire per un affronto di una banda di burattini,
ma se devo essere sincero non ho mai creduto che la nostra disponibilità al dialogo democratico con il PD potesse generare dei risultati positivi.
Siamo troppo diversi per poter spartire qualche pur minima cosa con questi piddini, li conosciamo bene da venti anni e non si smentiscono mai, le loro peculiarità sono sempre le stesse, sono falsi bugiardi menzogneri mistificatori della realtà incoerenti traditori ladri corrotti evasori
truffatori delinquenti mafiosi, sono ormai agli onori delle cronache non per la loro bravura e onestà, ma perchè non fanno altro che collezionare
denunce rinvii a giudizio processi condanne arresti per ogni tipo di reato.
Siamo in guerra Beppe, la guerra è fra ONESTI e DELINQUENTI, fra il POPOLO e il potere marcio della Finanza e delle Istituzioni che rappresentano questa politica mafiosa targata PD/FI che ha distrutto l'Italia e ora ci
vuole fare affossare in Europa.
Sarà dura, molto dura sconfiggere la disonestà, la corruzione, la mafia dilagante in Italia e in Europa, ma dobbiamo crederci, dobbiamo perseverare nella nostra missione, dobbiamo
aumentare la nostra forza comunicativa per fare capire meglio a tutti il nostro programma e le nostre idee per aiutare la maggioranza degli italiani a capirci a seguirci e a schierarsi con il M5S per salvare l'Italia dalla dittatura mafiosa di PD/FI.
Quello che è successo ieri è un chiaro evidente segnale che Renzi e il PD sono legati sempre più a Berlusconi e FI per salvare i loro comuni interessi criminali a danno del popolo italiano. Un caro saluto, in alto i cuori."

Paolo Camba 08.07.14 19:57| 
 |
Rispondi al commento

Opposizione dura, sì! Ma se quelli si fanno le leggi ad partitum, togliendo qualsiasi forma di partecipazione popolare, hai voglia a fare opposizione.
1-Con il senato di nominati: metteranno chi vogliono loro.
2- Con la ghigliottina: non ci sarà la possibilità di discutere.
3- Con l'aumento delle firme necessarie per i referendum: tapperanno la bocca ai cittadini.
E tutto questo per permettere la governabilità! Anche la dittature permette la governabilità: manca il dissenso!

Maria Luisa Pancino 08.07.14 19:24| 
 |
Rispondi al commento

Caro BEPPE hai ragione, ma noi dobbiamo ricordare sempre a quei signori che hanno creato questa democraziadittatoriale ,la COSTITUZIONE ITALIANA DICE ,La Costituzione dovra` essere fedelmente osservata
come Legge fondamentale della Repubblica
da tutti i cittadini e dagli organi dello Stato.

felice ballatore, vinovo (to) Commentatore certificato 08.07.14 18:52| 
 |
Rispondi al commento

Questo sistema ha avuto 20 anni per rinforzarsi in ogni settore . Il degrado è nelle istituzioni. Ci hanno raggirato con grandi fratelli e notizie spazzatura , mentre una vera associazione a delinquere ha svenduto , razziato , infettato , qualsiasi settore dello stato. le ultime elezioni sono state PILOTATE il 40% era del M5S , la prova banale è nelle previsioni sbagliate di tutti gli analisti politici.
Lo dico da tanti anni , siamo stati governati da veri criminali , che si nascondevano puntualmente su MAFIA CAMORRA , N'DRANGHETA . cI VORRANNO altri 20 anni per liberare le istituzioni italiane da questi criminali . CHE DIO CI AIUTI

GIOVANNI I., Padova Commentatore certificato 08.07.14 18:50| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Beppe!Dobbiamo fare opposizione durissima non si può dialogare con questi criminali!Se ne devono andare tutti dal parlamento prima o poi...o noi o loro!Ne resterà uno solo...tu Beppe!

elena cracco, arcole Commentatore certificato 08.07.14 17:36| 
 |
Rispondi al commento

Ricordo quando il 4 Ottobre 2009 al Teatro Smeraldo a Milano Beppe Grillo faceva vedere un lunghissimo video con una interminabile fila di movimenti nel mondo per il bene comune. Un segnale di unità e di condivisione di idee, di collaborazione e di unificazione delle forze per raggiungere insieme grandi obiettivi. Questo grido di dolore di Beppe è lo stesso di tanti italiani che oggi stanno per essere scippati dalla democrazia. Ma fa a cazzotti con i continui messaggi di questi giorni da parte dello staff sulle sciocche limitazioni all'uso del simbolo, agli incomprensibili divieti di alleanze con altri movimenti, alla puntualizzazione che si ha titolo a parlare solo se eletti nelle liste del M5s. Si può essere persona per bene e non essere un rappresentante eletto del M5s? Chiedo allo staff, per favore, impegnatevi con tutte le vostre forze ad abbattere le barriere e gli ostacoli, evitate di fare queste inutili distinzioni tra cittadini di serie A e cittadini di serie B. Siamo in una fase in cui la guerra va combattuta - e vinta - assieme a tutti gli altri. Da soli non si va da nessuna parte. Altrimenti prima o poi altri combatteranno la guerra al posto nostro, con o senza il M5s.

Giuseppe Nobile, Battipaglia Commentatore certificato 08.07.14 14:20| 
 |
Rispondi al commento

In questi ultimi vent'anni...
Tutti i partiti hanno fatto,
sotto sotto, il Governo con Berlusconi ad oggi pregiudicato!
E Renzi fa saltare "il banco" con il M5S
per salvare l'inciucio col pregiudicato!!
Renzi! chi? colui che prima dice a tutto il Paese No! all'inciucio!
e poi in bella vista si rivela: il vecchio inciucio che avanza!!!
Se non fosse per il Movimento 5 Stelle,
l'Unica forza d'opposizione,che mette in luce e alle corde la Partitocrazia!
saremmo nel vuoto dell'ignoto senza nessuna via d'uscita......
Il Movimento esiste!! e sa bene dove và....
Avanti!!!

Morena ., ferrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 08.07.14 13:07| 
 |
Rispondi al commento

Il M5S deve entrare a piedi giunti nel dialogo con il PD e sostituire il PRGIUDICATO per migliorare le leggi (insieme al PD) e con il supporto degli Italiani che odiano l'assenza nel governo dei 5Stelle. In questo modo aumenterete la vs. credibilità ottenendo la maggioranza dei voti alle elezioni. State all'esterno e verrete sempre ignorati dai cittadini a favore del meno peggio esistente. Siate orgogliosi e dirompenti, cambierete l'Italia. Beppe.

Giuseppe Firetto 08.07.14 12:29| 
 |
Rispondi al commento

I partiti debbono essere ESTROMESSI dalle istituzioni.... non esiste alternativa: sono organizzazioni criminali sovversive che sfruttano le istituzioni per lucrare, corrompere e distruggere il popolo. Il M5S deve denunciare i partiti tutti alla corte di giustizia dell'Aja x CRIMINI CONTRO L'UMANITà. "Beppe l'anno scorso avevi la possibilità di portare il popolo consapevole al cospetto di quegli assassini sadici... ci avremmo pensato noi, tu potevi anche farti una passeggiatina lungo la battigia di Ostia." I popoli hanno diritto di esercitare la LEGITTIMA DIFESA, questo potere è esercizio di SOVRANITà.

Mauro Bellaspica 08.07.14 12:16| 
 |
Rispondi al commento

oggi c'è uno straordinario pezzo su Editoriale Italiano di Michele Di Virgilio; dal porcellum al pregiudicatellum; http://editorialeitaliano.it/dal-porcellum-al-pregiudicatellum/

Marta Villa 08.07.14 11:42| 
 |
Rispondi al commento

l'onestà paga,continuate così,vi ammiro

berutti giorgio 08.07.14 11:10| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, io non ci sto! (ti ricorda qualcuno...?) non mi trovo a vedervi parlare con questi buffoni della politica. Mi sto veramente arrabbiando e da attiva cittadina diverro' "Turista" perché qui mi tocca rimanere purtroppo: per riuscire ad accettare questo paese amero' il mare, la buona cucina, il design italiano e vi osservero' lottare. Poi se avro' l'occasione di rientrare nel gruppo di persone che accettera' di comunicare in TV per raccogliere tutti i voti che ci mancano e che vorra' spazzare via questa classe politica senza nessun accordo in Parlamento ritornero' attiva. Vedendovi parlare con questa gentaglia di palazzo mi spengo...

Annalisa Ferracuti, Milano Commentatore certificato 08.07.14 11:05| 
 |
Rispondi al commento

"...ma andiamo verso veramente una grande criminalità organizzata di stampo democratico..."
Verissimo. Ma è anche quello che è successo in casa nostra, nel meet up di Firenze, improvvisamente salito agli onori della cronaca nazionale.Dove gli eletti (il nostro ex candidato sindaco) mentono agli iscritti, alla stampa e ai cittadini. Dove iscritti storici vengono "rimossi" per decisione di una o due persone. Che dire ? Che Renzi ha più stile, e lo sa fare meglio ?
O che la difesa della democrazia e della libertà deve - prima di tutto- partire da noi, ed essere un nostro impegno quotidiano anche nei confronti di noi stessi ?

Carlo Nocentini, Firenze Commentatore certificato 08.07.14 10:06| 
 |
Rispondi al commento

gli italiani ! 40 % con RENZI, 45% astenuti sul totale . . . anche ai tempi del duce vincente erano tutti fascisti e i pochi intellettuali al confino o bastonati a morte . . . . gli ITALIANI che sorridono alle battute di Renzi e temono alle battute di GRILLO . . . .gli italiani ( meno pochi ) che credono alle televisioni e sognano una fetta di torta, di piscina, di " patata" salvaguardando la FAMIGLIA ... gli Italiani che si meritano i raggiri da Vanna Marchi a Verdini, gli Italiani che dopo mani pulite si sono consegnati all' arricchito di Arcore con i soldi sospetti della massoneria e della mafia e l' appoggio Craxiano . . . . GLI ITALIANI come i 5 stelle che sbagliano ma insistono, sanno autocriticarsi e sperano nel risveglio delle coscienze italiane ( quelle migliori ) che non vogliono solo benessere, ma efficienza giusta spartizione e abolizione della bugia in politica . . . . . .

mario casettari 08.07.14 09:26| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe, la cricchia che sì e creata in Italia non si ferma davanti a nulla, da anni dico che porteranno, fame e miseria per il popolo Italiano, fino alla sua distruzione.
Purtroppo L’Italia e un popolo abbandonato e senza ufficiali.

Carmelo Valenti 08.07.14 09:18| 
 |
Rispondi al commento

Egregio sig. Beppe certo tu chissà chi o cosa ti consideri per quello che TU pensi di aver fatto ma di persone che TI HANNO FATTO ce ne erano e ce ne sono molte di più e migliori , ma che cavolo sto scrivendo lasciamo perdere tutto perchè non esiste ne speranza e tantomeno utopia , eppure sono grandicello e avrei dovuto capire , non importa presto morirò ma quello che è importante per me è non morire dentro e questo fino alla fine vera , affan.............tutto e tutti.

blade runner 08.07.14 08:44| 
 |
Rispondi al commento

Non ci sono parole, farlo capire agli Italiani sarà dura, anche perché credo che bisogna fare prima gli Italiani!!!

paco 2005 08.07.14 06:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Purtroppo una parte minoritaria del popolo ,ha dato fiducia a Renzi alle ultime elezioni Europee e questo risultato e' stato recepito dalle forze di governo come un poter fare tutto ciò' che si vuole ed in fretta .I famosi ottanta euro promessi in conferenza stampa da Renzi che dettagliatamente ci comunicava che tutti coloro al di sotto di millecinquecento euro mensili li avrebbero intascati ,non si e' avverato per tutti.Quasi tutti i media esaltano giornalmente il grande lavoro quotidiano che il governo svolge nel fare le riforme.Non ho ancora visto la presentazione di un programma che sia in grado effettivamente di assicurare posti di lavoro,che possa far riprendere l'economia e mentre loro vengono a dirci quotidianamente, tutte queste belle cose la gente continua a non lavorare ad essere licenziata i prezzi dei prodotti di qualsiasi genere aumentano i scandali di fatti che riguardano la corruzione sono all'ordine del giorno.Avendo superato il mezzo secolo di eta' ancora riesco a meravigliarmi del comportamento di questa classe politica e di coloro hanno lo stomaco per seguirli!

Stefano 08.07.14 05:59| 
 |
Rispondi al commento

I congiurati si incontrano sempre in segreto.
Il condannato ha dato le disposizioni da seguire al giovinastro. Chi soffre siete voi creduloni, masochisti. Se I penta stellate vogliono veramente far politica devono seriamente, e sono certo che si, penasare di organizzare degli scioperi politici rimanendo a casa.

luigi di pietro, Montreal Commentatore certificato 08.07.14 02:21| 
 |
Rispondi al commento

Grillo parla di "Criminalità organizzata di stampo democratico". Questa espressione è ambigua e non spiega la manipolazione che questa forma di governo sta subendo. Le metafore parlanti del Grillo sono certe folgoranti, ma imprecise e fuorvianti. Una criminalità organizzata di stampo democratico non può esistere. Se la criminalità è organizzata essa lo è nella forma di cupola. Può certo utilizzare la crisalide di una democrazia morta e imputridita, ma questo contenitore non è uno stampo democratico. Una democrazia morta non è una democrazia, e il suo stampo è un'illusione, una forma di cartone che non ha nulla a che fare con il cristallo o il diamante che la rende lucente et viva. Il linguaggio di Grillo, è insomma insufficiente per descrivere i fenomeni politici e sociali che caratterizzano l'Italia di questo tardo impero. Largo dunque alle idee nuove, a un linguaggio nuovo, ad una nuova poetica politica.

Democrazia O., Parigi Commentatore certificato 08.07.14 02:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LE PAROLE DI BEPPE NON MI COLGONO AFFATTO DI SORPRESA! TUTTE LE VOLTE CHE HO POTUTO HO MANIFESTATO IL MIO DISAPPUNTO PER LA PRESA DI POSIZIONE DI MOLTI AMICI CHE, O NON HANNO CAPITO QUELLO CHE STA SUCCEDENDO PERCHE' DISTRATTI O FIDUCIOSI DELLE ESTERNAZIONI DEI PRESIDENTI DEL CONSIGLIO CHE SI SONO AVVICENDATI IN QUESTI ANNI, ESTERNAZIONI VOTATE UNICAMENTE AL :SI FARA'; FAREMO; STIAMO PER FARE. INVECE TUTTO E' ANDATO A CATAFASCIO TRANNE PER CHI DETIENE IL POTERE DEL DENARO. DOBBIAMO PRENDERE COSCIENZA CHE PER NOI ITALIANI "COMUNI", MA CHE VALIAMO MILLE VOLTE OGNI POLITICANTE SEDUTO NEGLI SCRANNI DEL PARLAMENTO, NON HANNO FATTO NIENTE E CONTINUANO A NON FARE NIENTE TERGIVERSANDO E DISCUTENDO DI COSE CHE NON VANNO ASSOLUTAMENTE I PROBLEMI DELLE FAMIGLIE ITALIANE. HO SETTANTA ANNI E VI DICO CHE (SCUSATE LA VOLGARITA' MA REBDE BENE L'IDEA) MI SONO ROTTO IL CAZZO DI QUESTI MARPIONI CHE PENSANO ANCORA DI POTERCI PRENDERE PER IL CULO.FURBACCHIONI CHE PENSANO DI ESSERE AL DI SOPRA DI TUTTO E DI TUTTI. DOBBIAMO LOTTARE (DEMOCRATICAMENTE MA CON FERMEZZA) PERCHE' NON ABBIANO PIU' LA POSSIBILITA' DI FARCI DEL MALE. L'APPELLO VALE SOPRATTUTTO PER LE PERSONE PERBENE CHE PER SANA IDEOLOGIA SONO INSERITI NEO PARTITI SIA DI DESTRA CHE DI SINISTRA E CHE SOFFRONO PER LE ABERRANTI DECISIONI DI QUESTI MALAVITOSI AL POTERE. IL COLMO: CHE SI INTERPELLI UN CONDANNATO PER FRODE FISCALE CON DOLO PER FARE UNA LEGGE COSTITUAZIONALE. MANDIAMOLI A CASA!

Anna Cereto, Misilmeri Commentatore certificato 08.07.14 01:57| 
 |
Rispondi al commento

AaaaaaBeppe, ancora con sti scivoloni. Non scrivere d'impulso, mai, conta fino a milleduecento che se no poi ti tocca smentire. Se lo fai con cognizione di causa perchè dopo i giornali scrivono "Grillo inusulta (eh sì, scrivono proprio "insullta") e poi apre al PD" è una strategia rischiosa che non serve.
Dai ormai dovresti averlo capito, non facciamo il loro gioco cavolo! non diamogli nessun appiglio. E' una partita a scacchi, la più grande mai giocata in Italia e qualche pedone ce lo siamo già fatti soffiare, ma adesso li teniamo in scacco.
Lascia fare ai ragazzi in parlamento che sono bravi e sanno cosa fare, ormai hanno capito come funziona e stanno prendendo le misure.
Il mio è un appello forte (e so che non è facile) a trattenere ogni tono forte, ricacciarti in gola quello che vorresti dire e tenerlo per te. L'Italia è un paese di ignoranti, creduloni e smemorati. Amano il calcio ed il gossip, non si informano e guardano Giletti e Santoro. Questi siamo noi, e noi del 5stelle non possiamo più permetterci errori. La stampa è asservita ai poteri forti e noi dobbiamo essere scaltri e furbi come volpi, se pensavamo che non fosse facile, credo che la litote non renda abbastanza perchè l'impresa sarà titanica.

Fil M. Commentatore certificato 08.07.14 01:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bhé! Reputo che si sapeva già come andava a finire, e in caso di un eventuale accordo sarebbe stata un piacevole sorpresa: un seme per una democratica collaborazione indirizzata a sviluppare una società migliore! Diciamo che si ha tentato!? Lode ha chi ci a messo la faccia direttamente. E poi non è vero che il nostro paese rischia di andare verso una dittatura poiché in parte lo è già. Forse per un problema di struttura economica mondiale, forse per interessi europei, forse per una struttura nazionale cristallizzata in ogni dove, laddove ogni istituzione non vuole abiurare ai diritti acquisiti ( anche se non meritati e rubati a chi avrebbe avuto più diritto ad occupare), forse per una criminalità organizzata che infesta lo stivale da prima delle colonizzazioni elleniche o forse per un modo culturale di pensare che spera che niente cambi finche si sta bene e china il capo a chi ruba il grano ma poi saltuariamente gli da il pane? Però sfogare , anche se giustamente, il proprio sdegno sul web, laddove si è artefici e fondatori di questa nuova politica, nutre solo le menti di chi è già conscio, ma per chi è avverso all'informazione e formazione e legge solo i titoli dei giornali o telegiornali preferiti, considera queste affermazioni non accettabili e troppo ardite! Purtroppo quando si entra nel cosmo della politica democratica, che è un mondo fatto di furbi e leccapiedi, costruito di guerre impostate sul sofismo , bisognerebbe limitare le parole , se si ha un vero fine, ed ingannando l'avversario interlocutore portalo a contraddirsi o ad assecondare la propria opinione!

Ottaviano Bottini, Paderno Dugnano Commentatore certificato 08.07.14 00:06| 
 |
Rispondi al commento

Hai ragionissima Beppe! L'ebetino ci sta portando dove neanche B aveva osato portarci: verso una dittatura della maggioranza in spregio allo Stato di Diritto ed alla Separazione dei Poteri garantita dalla Costituzione. Quel progetto infame di piduista memoria DEVE ESSERE FERMATO!!! Avanti con M5S!!

aless fb Commentatore certificato 07.07.14 23:54| 
 |
Rispondi al commento

Sigla il "patto segreto e oscuro" al Nazareno
con un pregiudicato-Berlusconi che dovrebbe stare in galera!!!
e poi pretende dal M5S il "documento in carta formale"?........
per fare cosa? le cose in regola?
e perciò fa "saltare il tavolo"?;
alla faccia degli italiani!
si è visto chi è Renzi!:il vecchio inciucio che avanza!!;
che da codardo con pretesto sconnesso,
a dato buca a "chi",
è capace di metterlo in buca: i 5 Stelle!

Non c'è pretesto e non è mai tardi per dare spazio all'onestà e al buono dei progetti che presenta..............
il Movimento che di certo non molla la presa!!!

Morena ., ferrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 07.07.14 23:52| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe...grazie di tutto, e come diceva il buon Faletti grazie della speranza che ci hai donato. Purtroppo la verità è un'altra, ed è che in questo paese la generazione più vecchia, quella del dopo guerra, fatica a perdere il brutto vizio che bisogna dare voto solo in cambio di piaceri o assunzioni in pubblici impieghi... I loro figli, non tutti, stanno prendendo la stessa piega, magari non votando o solo in cambio di qualcosa...la verità è che questo paese non vuole eroi...o qualcuno che migliori le loro vite... Questo paese vuole restare così...moribondo, malaticcio...quasi morto! Ma io finché avrò fiato lotterò per cambiarlo!

Alessandro D'Orazio (axldorazio ), Pescara Commentatore certificato 07.07.14 23:22| 
 |
Rispondi al commento

http://youtu.be/ehcdhA0XuZ0

Emiliano C., Trento Commentatore certificato 07.07.14 23:09| 
 |
Rispondi al commento

Che effetto hanno fatto a voi i miei accusatori, cittadini Italiani, non lo so...Quanto a me, parlavano così persuasivamente che per poco non mi hanno fatto perdere la nozione di me stesso. Eppure non hanno detto praticamente un briciolo di verità. Fra tante menzogne soprattutto una mi ha sbalordito: quanto vi hanno detto di star bene attenti a non farvi ingannare da me, che sarei abile parlatore. Non li ha fatti dunque vergognare il pensiero che subito li sbugiarderò coi fatti, non appena appaia chiaro che parlare non so affatto...a meno che loro non chiamino abile parlatore quello che dice la verità.. Ma se come dicevo costoro hanno detto poco o nulla di vero, da me udrete solo la verità. Non udrete però discorsi come quelli loro , ornati nelle parole e nel fraseggio, né bene orchestrati, bensì cose dette alla rinfusa, con le parole che capitano: è nel dire cose giuste, che io confido! E allora Italiani è giusto che mi difenda dai parecchi accusatori che da un pò di tempo si sono fatti avanti, temibili, come quelli che hanno fatto opera di persuasione su maggior parte di voi, contro di me, secondo la quale c'è un certo Beppe che va speculando sulle cose nel cielo e ha investigato tutte quelle sotterra, e rende più forte il ragionamento più debole. Di questo mi accusano. - tratto dal discorso di Beppe al Senato nel 399 a.c. o nel terzo millennio, non ricordo bene.

mario ottavio di rienzo, mad1rosso@yahoo.it Commentatore certificato 07.07.14 22:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la colpa prendetene atto è di grillo , casaleggio e tutto l'M5S, è la colpa di esistere , se non ci fosse stato forse a quest'ora le cose sarebbero al punto di rottura , ma così è stata vincolata tutta la forza oppositiva della gente rendendola un'opposizione civile , forse a questo punto era meglio un'opposizione incivile . Ritengo sempre di più che ad uno schiaffo opporre un 'caspiterina mi hai fatto la bua' sia troppo bonario .

tino p. Commentatore certificato 07.07.14 22:42| 
 |
Rispondi al commento

Beppe sono un immigrato italo argentino o 4 brevetti o perso tutto o lottato con tutte leie forse .equitalia me a sostrato il capannone di 600.000€ per una cartella de 17.000
Rimasto vedovo nel 2007 lo steso tempo in quale o perso tutto .oggi o di figli grandi ..insomma volevo dirte sono desocupato da 2anni ormai .pero o dignità e sacriferei la mia vita come un camicase se questo aiuterebbe a ragionare a vista Italia che non e per niente quella dei nostri
Genitori la Italia può cambiare ma ci vuole uno che si sacrificherà per dare esempio e fermare questa mafia diventata stato .ti voglio bene Beppe che dio e la coscienza di questi uomini possono vedere la luce su questa guerra infame dove le armi si basano su la schiavitud

eduardo g., castelnuovo di garfagnana Commentatore certificato 07.07.14 22:36| 
 |
Rispondi al commento

CERTO CHE LA DEMOCRAZIA E' MORTA!
Quì noi ci battiamo con onestà, senza lavoro, con terribili tasse, ci accusano di tutto e tutto ciò è logico! Loro sono peggio dei dittatori, sono dittatori non dichiarati! Ma noi ci siamo, perchè ogni essenza per la VITA è la ragione per fare ed essere coerenti (anche con errori...nessuno è perfetto!).E quante persone si sono suicidate per questa situazione? Non lo dicono! Non abbiamo più una dignità senza lavoro, con dei buffoni nel circo governativo! CHI VUOLE UN MONDO MIGLIORE CAPIRA' E CHI NON CAPIRA' O FARA' FINTA DI NON CAPIRE SARA' L'UOMO COMUNE SCIOCCO E VUOTO. Anche io abbraccio tutti quelli che credono nel vivere in onesta' e semplicità...NON SIAMO IMMORTALI!

Marc Svetava Commentatore certificato 07.07.14 22:30| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, sulla situazione siamo d'accordo, su cosa stiano facendo (una riforma piduista dello stato) anche. Il fatto é che purtroppo, dice bene purtroppo, la soluzione non siete voi, anzi credo che, malgrado voi, siate funzionali a questo sistema. Inoltre avete gravissime carenze di cultura politica (politica, non politicante), che vi conduce a fare gravissimi errori e a comportarvi, appunto, da politicanti. Per finire, la mia etica non sarà mai il codice penale.

raul f., parigi Commentatore certificato 07.07.14 22:12| 
 |
Rispondi al commento

buona sera lettori beppe e'una grande persona e a ragione che questa non e'una democrazzia ede semplice capirlo a me cittadino come tutti gli italiani ci chiedono i doveri bene e noi i doveri li accetiamo ma fatemi capire ma i diritti dove sono,per esempio una vera democrazzia ti da o il lavoro o un minimo di reddito il diritto alla casa la sanita non ti puo chiedere dei tiket che costano quasi come da privato e un pensionato non gli puoi dare una miseria di pensione o il figlio di un operaio o di un disoccupato deve andare a l'universita come i figli dei paperoni e poi lelenco sarebbe troppo lungo per andare avanti...

roberto fiaschi, tavarnelle val di pesa Commentatore certificato 07.07.14 22:01| 
 |
Rispondi al commento

Un papà disse che i mussulmani conoscono solo la legge delle scimitarra. Questi rispettano solo la legge della scimitarra . Cosa aspettate di fare uno sciopero politico . Ordinare a chi vuole scioperare di restare a casa . Così nessuno rischia la vita. Per tre giorni e poi dire alle imprese di pagare i giorni scioperati , altrimenti si raddoppieranno . Dopo tre giorni vedrete come questi furfanti si caleranno i pantaloni . Se questo nom succede allora altri tre giorni di sciopero ogni mese. Questo e' il solo modoper mandarli a casa e poi in tribunale.

Savio 1 07.07.14 21:56| 
 |
Rispondi al commento

A me dispiace per tutti i nostri ragazzi che in Parlamento, hanno dato il meglio di se stessi, ma confrontarsi con politici con i peli sullo stomaco, avvezzi all'inganno e a compromissioni di ogni sorta è stata un ingenutità. Ma credo in tutta coscienza che il tentativo andava fatto. Un abbraccio cordiale va ai cittadini Di Maio e a Toninelli, che si sono spesi come non mai in quest'occasione. Occorre però prendere atto che "trattare con politici siffatti" è impossibile, e ciò è quello che dicevano quelli come "me considerati fondamentalisti o nudi e puri". Adesso spero che tutti coloro che parlavano di "aperture", se ne facciano una ragione o vadano là dove li porta il cuore. Ebbene che Beppe e Casaleggio indichino le linee guida ai nostri rappresntanti a cui occorre si attengano scrupolosamente, senza concedere più nulla alla estemporaneità ed al caso, o pur piccoli spazi di trattativa al PD=DC=FI=LEGA=NCD=SC=SEL(a nessuno). Inoltre vi prego, di non cadere nella trappola di altri inviti, la vostra opposizione dovrà essere fatta in Parlamento senza più accordi di alcun genere. Il tentativo è stato fatto ora basta. Il loro scopo neanche troppo velato è stato quello di dividerci, tra "coloro che volevano il dialogo e quelli che non l'hanno mai voluto". Con il sottoscritto non ci riusciranno mai, finchè il m***** rimmarrà fedele alle sue prerogative politiche di mandare in parlamento "persone oneste", avranno il mio voto "sempre".

Vincent C. 07.07.14 21:49| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe, riesci ad interpretare i pensieri , i desideri, i sogni, le parole, i fatti delle persone perbene, perchè sei anche tu cos'ì perchè lo sono quelli del movimento, e tempo al tempo troverai e troveremo i modi di combattere contro gente che non dorme non per l'interesse del paese, ma per come deve fregare il giorno dopo il suo prossimo che sia del proprio partito o meno, loro pensano solo a se stessi ...! Grazie per l'incoraggiamento, e sappi che siamo con te.

gabriele giuseppe lopez, San Ferdinando di Puglia Commentatore certificato 07.07.14 21:42| 
 |
Rispondi al commento

ATTENTI GOVERNANTI CHE IL POPOLO SI STA INCAZZANDO SUL SERIO

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 07.07.14 21:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ragazzi si deve andare avanti al grido di tutti a casa, sono tutti telecomandati i giovani del PD altro che riforme non facciamo ci prendere per il culo.
Tutti a casa sta na ancora derubando il popolo italiano tutti i partiti d'accordo compreso lobby bancaria e Confindustria, che si flotterà tutti i finanziamenti per il rilancio industriale comprando macchinari rigenerati passati per nuovi e valutati 5 volte il valore reale facendosi restituire il surplus in contanti o all'estero.
Avete derubato voi i cittadini Banche Industriali e politici ladri coalizzati ad usare questo sistema che di democratico non ha più niente.
Hanno perfino comprato il consenso elettorale con la truffa degli ottanta euro come si fa in Brasile con i fagioli alle famiglie.
Ragazzi cacciate i ladri dalle istituzioni, tutti a casa non si deve transigere ne mescolar si con loro sono ormai irrecuperabili e ci è vi prendono per il culo.
Ora basta via le cravatte che vi impiccano e vi rendono bambocci e si torna in piazza tutti a casa a qualsiasi costo.
Forza ragazzi siete l'ultima speranza del popolo, altrimenti non ci resta che rassegnarci e la nostra rivoluzione sarà quella di rubare il maiale al vicino di casa più disgraziato e debole di noi.

Roberto De Togni 07.07.14 21:08| 
 |
Rispondi al commento

http://www.beppegrillo.it/listeciviche/forum/2014/07/allinseguimento.html

Franco Schettino, Bergamo Commentatore certificato 07.07.14 21:04| 
 |
Rispondi al commento

Un tardo ma importante chiarimento ...

l'illusione di poter salvare il Paese cooperando con i partiti che l'hanno distrutto è fortunatamente svanita. In fondo sarebbe stato come chiedere loro di scavarsi la fossa da soli.
E' un bene che il chiarimento sia stato cosí evidente, che il PD preferisca fare accordi sottobanco con un delinquente. Se Renzi ha riabilitato Berlusconi non l'ha fatto per caso e senza ragione, ch e3ci sia arrivato da solo o sia stato spinto dalla più alta autorità non cambia i fatti. La vocazione del M5S, il motivo per cui milioni d'italiani lo sostengono, è l'impegno a spazzar via il sistema intero dei partiti corrotti-corruttori e profittatori che stranno dissanguando l'Italia. Non è certo che si riesca. Ma è l'unica strada aperta. In fondo gli italiani sono un po' come un malato gravissimo che deve scegliere se sottoporsi ad un'operazione dolorosa ma risolutiva o invece lenire il male con palliativi sperando in una guarigione miracolosa. Si sa che quasi certamente in questi casi il paziente si pentirà quando sarà troppo tardi. Ma altro da fare non c'è. Dunque opposizione durissima e proposte chiarissime perché conta svegliare uno per uno gli italiani dal torpore fatale che fa loro accettare l'insostenibile sconcezza dei governanti attuali.

Graziano Priotto, Radolfzell Commentatore certificato 07.07.14 21:03| 
 |
Rispondi al commento

La trasparenza e meglio lo streaming con FARANGE mi risulta che il M5S NON L'ABBIA APPLICATA quindi le tue criteche SONO DEL TUTTO GRATUITE E FUORI LUOGO.

Augusto G. Commentatore certificato 07.07.14 20:57| 
 |
Rispondi al commento

sempre con te Beppe...la lotta continua sempre più dura e consapevole!

marilù 07.07.14 20:42| 
 |
Rispondi al commento

La tua coerenza, la tua spontaneità, la tua genuinità, la tua emotività e la tua onestà, insomma, il tuo modo di essere mi commuove Beppe.
Dio è grande!
Che Dio benedica Beppe e il suo Movimento, perchè il Movimento è la voce del popolo, il Movimento sta con il popolo e lavora costruendo per il suo popolo.
Grazie ancora una volta Beppe per questa tua esemplare spontaneità da uomo prima che politico.
In alto i cuori!
Andrej Mussa

Andrej Mussa, como Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 07.07.14 20:40| 
 |
Rispondi al commento

Sono mistificatori e continuano a rivoltarsi neo loro escrementi!

Osvaldo Giovanni 07.07.14 19:43| 
 |
Rispondi al commento

Beppe Parla e il blog si unisce

Mi sembra chiaro che

1) TUTTI A CASA E' L'UNICA STRATEGIA POSSIBILE PER IL M5S ELETTORALMENTE PARLANDO

2) I VIDEO DI BEPPE GRILLO SONO PIU' EFFICACI COMUNICATIVAMENTE PARLANDO. QUESTO BLOG DOVREBBE MANDARE SOLO LA VOCE E I VIDEO DI BEPPE

SIA GLI ELETTI IN PARLAMENTO CHE IN EUROPA HANNO DEI BLOG APPOSITI PER INFORMARE

Fabrizio Centonze Commentatore certificato 07.07.14 19:41| 
 |
Rispondi al commento

Aho,basta che er blogghe nun se piji 'n giorno de vacanza...

http://youtu.be/vLDazyvMMGw

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 07.07.14 19:38| 
 |
Rispondi al commento

sono d'accordo anche sulle virgole!
renzino è una parrucca di verdino ed è chiaro come il sole che le proposte M5S lo imbarazzano; ora cercano da abili manipolatori della parola(quasi secolari...)di girarla a loro uso, con gli sgherri di tiggì e giornaluncoli vari.
Punto primo: i ragazzi del M5S sono una elite, numerosa e magnifica ma purtroppo tale. In democrazia contano i numeri che vengono fatti all'ultimo minuto dagli indecisi, cioè gli indecisi decidono, e di solito senza grande razionalità. Qundi conta il lavoro e poche parole che siano difficilmente manipolabili.
Un grazie ai cittadini cinquestelle

claudio g., villorba Commentatore certificato 07.07.14 19:31| 
 |
Rispondi al commento

Io la vedo così: l'intervista di Di Maio al Corriere della Sera, che ho letto e riletto, non può ossere definita il documento degli otto punti su cui il Movimento concordava. Non ho letto, perchè non me ne è stata data la possibilità, ne i DIECI nè gli OTTO punti. É stata una mia svista? Se la richiesta da parte del PD era di avere un documento scritto perchè non inviarlo? Perchè per una questione secondaria si presta il fianco all'annullamento dell'incontro e quindi alla possibilità di far capire veramente ai cittadini le posizioni in campo? Continuare solo a parlare sulla rete alla fine non "paga" perchè la politica, oggi, grazie o per colpa di Renzi, si fa altrove e le informazioni e le notizie passano attraverso altri canali e arrivano ai cittadini per strade diverse dalla rete. Abbiamo la stampa e le televisioni contro? Lo sapevamo, lo sappiamo. Ma non possiamo fermarci a questo perchè non è con la semplice denuncia o le lamentele che si cambia questo sistema. La "rivoluzione" richiede tempoperchè richiede il cambiamento della cultura antropologia della gente e la gente è già restia ad ogni cambiamento, figuriamoci a fare la rivoluzione. Qundi, Beppe, calma e sangie freddo e sopratutto iniziative, azioni, lavoro nel territorio. Bisogna costruire una rete reale e non virtuale, fatta di azioni concrete, di conoscenze, di relazioni, di condivisioni. Allora facciamo che non sia successo niente o che quel che è successo ci serva. In ogni modo.

Giuseppe 07.07.14 19:28| 
 |
Rispondi al commento

Eversione e' tradire la Costituzione della Repubblica. I Generali di Stato Maggiore lo hanno capito? State pronti. Difendere la Costituzione e' fondamentale. Renzusconi ed Associati finiranno a Regina Coeli in forza della Legge.

Nicola F., Teramo Commentatore certificato 07.07.14 19:22| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Grande M5S....avanti così....verrà qualcuno anche tra loro che chiederà perdono così come Papa Francesco condanna e chiede perdono per gli abusi, le ruberie della Chiesa ??? speriamo di sì, speriamo presto....ne abbiamo tanto bisogno !!

lena o., san giuliano milanese Commentatore certificato 07.07.14 19:21| 
 |
Rispondi al commento

Ma non capisco che affossando l'economia e la democrazia non avranno più soldi e libertà.

Luciano R., Abbiategrasso Commentatore certificato 07.07.14 19:10| 
 |
Rispondi al commento

Bene.. abbiamo scelto il confronto con il PD con un tavolo di lavoro sulla legge elettorale..ora sappiamo quale sono le forze in campo..
1) Loro hanno sul piatto un sostegno del 40%, hanno una grossa forza mediatica e possono girarsela come vogliono qualsiasi nostra risposta..basta mandare in onda i Tg della Rai e qualche giornale molto seguito.
2) Noi abbiamo un sostegno ridotto dal 25,5% al 21,16%, non abbiamo nessun organo di stampa a favore tranne il Fatto Quotidiano..e in più non abbiamo secondo il diktat di Grillo più la possibilità di andare in TV a denunciare le verità..
Ora loro hanno in mano se non lo avete ancora capito.. il coltello dalla parte del manico..e noi cosa facciamo, dietro una loro richiesta di mettere nero su bianco le nostre ragioni ai loro 10 punti..?
Contestiamo il loro comportamento sul web perché non si sono comportati nella stessa maniera con il pregiudicato..
Ora ditemi se l'80% del popolo italiano viene a sapere correttamente l'evoluzione dei fatti...
Io dico che la strategia del M5S ha molto da guadagnare se accetta di mettere per iscritto quelle loro richieste e utilizzare tutti i mezzi d'informazione per far conoscere all'opinione pubblica le posizioni in campo e poter contrastare ad armi pari le loro decisioni.
Se avete scelto il confronto..ora questo è lo scenario e non ci possiamo più tirare indietro..

Sergio D., Roma Commentatore certificato 07.07.14 19:04| 
 |
Rispondi al commento

Mi dispiace, mi dispiace per voi e per tutto il movimento che fa questa battaglia, io ho smesso di lottare ed appoggiarvi, sono arrivato alla conclusione che la gente ha i politici che si merita, ed a loro sta bene essere affamati dalla casta, quindi non vedo perchè devo continuare a lottare per chi non vuole essere aiutato, ripeto, anche se a malincuore, io mi ritiro, non me la sento più di lottare, qui siamo come Don Chisciotte che combatte contro i mulini a vento, io ci rinuncio, ma a voi auguro di cuore Buona Fortuna, lo meritate davvero

dDomenico Trimarchi 07.07.14 18:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ora hanno scopertole carte, il blef e' evidente.
Opposizione dura con uno sciopero politico contro questi fascisti se toccano la costituzione, senato o altro. Devono andare a casa e poi processati per attentato alla costituzione , spergiuro , ed alto tradimento . Per direttissima. Viva il movimento 5 S.O. S. 5 Stele ,Onesti, Seri. Salviamo la costituzione, e la liberta'. Forza, buttiamo fuori questi furfanti.

Savio 1 07.07.14 18:58| 
 |
Rispondi al commento

I L
Q U O T I D I A N O
R E P U B B L I C A
H A
P A U R A
D E I
C O M M E N T I

MK ROMA Commentatore certificato 07.07.14 18:55| 
 |
Rispondi al commento

Beppe siamo d'accordo con te, momento duro ma mollare mai.
Forza M5S la voce dei cittadini!!!

Elia Castagni, Bologna Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 07.07.14 18:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Caro Grillo, hai ragione la democrazia è alla frutta, tu però con le tue scelte e i tuoi atteggiamenti stai dando una bella mano all'opera di demolizione, io come tanti altri ti avevamo votato, peccato... svanita un'altra speranza...

Eliana Montanari 07.07.14 18:44| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, solo una domanda :
QUANDO PENSI DI RIEMPIRE UNA PIAZZA ?
Per chi ha tempo e voglia di protestare....
Grazie per il tuo impegno.

Roberto C., Parma Commentatore certificato 07.07.14 18:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tira dritto Beppe Grillo! Bravo!! Non so se è politicamente redditizio chiamare a raccolta gli italiani per il ripristino della democrazia. Naturalmente in maniera non violenta. Sono favole quelle di fondare la democrazia sulla violenza e sugli eserciti, favole che lasciamo ai criminali che hanno devastato l'Iraq, dove la dittatura di Saddam pare stia per essere sostituita ... dal Califfato di non so chi. Comunque si chiamino (da Tony Blair ai supporters italiani che purtroppo ci sono stati)! Il ripristino della democrazia in Italia è non solo eticamente giusto, ma alla lunga anche politicamente. Pacificamente, con il voto. Se il Movimento rappresenta una rivoluzione francese senza la ghigliottina, la riconquista della democrazia sarà come la lunga marcia di Mao Tze Tung, ma senza spargimenti di sangue. Tira dritto Beppe Grillo. Post Scriptum : Te lo dice uno di quei pochi ultrasessantacinquenni che hanno ripetutamente votato per il Movimento. E con entusiasmo. Ero così determinato che ad aprile ho perfino fatto il Rappresentante di lista (alla mia veneranda età) per lottare fino all'ultimo voto.
Magari la prossima volta chiedi anche a me come approcciare i miei coetanei!

Vincenzo Bianco 07.07.14 18:34| 
 |
Rispondi al commento

ogni giorno fottuto continuano a stringere il cappio sul collo degli italiani
che in preda ad una sorta di iponotismo non capiscono quale grave futuro ci può capitare

stanno costruendo piano piano la DITTATURA

penso che il m5s sia stato a questo punto forse uno strumento su cui loro hanno potuto contare,

un m5s contenitore della rabbia che non si esprime in violenza e che viene controllata (involontariamente?) da beppe

siamo al punto di non ritorno e questi signori stanno SCIENTEMENTE distruggendo un paese magnifico

la protesta solo con il pc ha rotto i coglioni
e questi signori di gandhi se ne fottono altamente

beppe dice che la protesta da ora in poi si evolverà?
lo speriamo tutti quelli del m5s che hanno creduto in un mov che cambiasse con le buone o con le cattive(azioni democratiche di disobbedienza)

allora siamo pronti,adesso e senza nessun indugio,
siamo stanche e incazzati

olli gallardo Commentatore certificato 07.07.14 18:21| 
 |
Rispondi al commento

Mi verrebbe da dire ... "adesso chiediamo scusa a Beppe " ... invece no! Questa è la strada giusta , oggi Renzi ed il PD hanno fatto una figura di merda che gli costerà cara! Adesso è il momento di incalzare con la volontà dio collaborare! Adesso diamo noi gli 8 punti per iscritto a Renzi ed al Pd se effettivamente non è pparte della casta!
Primo punto il POLITOMETRO PER TUTTI SUBITO
Secondo punto Reddito di cittadinanza
Terzo punto : decadenza di tutti i parlamentari eletti con la norma incostituzionale del "premio di maggioranza"
Quarto punto riconoscimento del crimine di avere concertato le riforme costituzionali con un condannato definitivo e con un parlamento in larga parte illegittimo!
Quinto punto: inpeachemant per un Presidente che da ministro aveva secretato le confessioni riguardanti la "terra dei fuochi!"
Sesto punto : denuncia di tutti i trattati e gli accordi che hanno portato alla politica criminale verso l'economia italiana.
Settimo punto : referendum immediato per l'EURO
Ottavo punto : scioglimento immediato delle camere per andare al voto.
Se Renzi ed il PD accettano tutti gli otto punti , che gli manderemo per iscritto , con raccomandata e ricevuta di ritorno , lo appoggeremo altrimenti lo tratteremo come emissario della Casta e ne trarremo le conseguenze.
Ma dobbiamo farlo ora , non domani!

Filippo Paterna, Imola Commentatore certificato 07.07.14 18:21| 
 |
Rispondi al commento

Un pò di memoria o di storia : in Italia l'opposizione non è mai stata presa in considerazione nemmeno quando c'era un grande partito come il pci ( ma c'era la guerra fredda ed era comunista filo stalinista...) , o quando c'era il Movimento Sociale Italiano ( MSI) ( ma era filo lascista) . I politici non sono abituati ad avere l'opposizione , in Italia c'è sempre stata una opposizione sociale , la piazza

Mario t., milano Commentatore certificato 07.07.14 18:20| 
 |
Rispondi al commento

Ancora a generalizzare con i pregiudicati. Si può essere persone per bene ed essere pregiudicati e si può essere dei mascalzoni incensurati. Poi che il fondatore di un movimento può mettere la regola che all'interno del suo gruppo, non vuole persone che hanno avuto problemi con la legge, è tutt'altra storia, legittima.
All'interno del PD o del PDL, ci sono tanti incensurati, che hanno portato uno dei paesi più ricchi al mondo nello stato in cui ci troviamo.
Loro non sono codardi, sono semplicemente loro, quelli che conosciamo, una cosa che dobbiamo fare ( chi per ideologia, chi per convenienza) e privarli dei consensi elettorali.

Flick Mcintosh, Lorenz Commentatore certificato 07.07.14 18:17| 
 |
Rispondi al commento

bene sta storia sembra finita non è bastato rinunciare alla nostra legge in todo!! NO LUI vuole tutto!! vuole il voto pieno alla sua porcata
NOI non molleremo !!! grazie Beppe

MANUELA ., ROMA Commentatore certificato 07.07.14 18:17| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

GRAZIE A ALESSANDRO GASMANN.
IL SUO APPELLO FU MIO ANNI OR SONO:

E' da quando sono sul blog che chiamo a raccolta quelli che tu chiami "intellettuali unitevi"!

Nessuno ha mai risposto,ne cantanti,ne attori,ne registi,ne scrittori,figuriamoci i giornalisti.

Sono troppo impegnati a vendere i loro prodotti,ma non sanno che se noi tutti smettessimo di leggere,guardare,comprare i loro prodotti,loro passerebbero dalle stelle alle stalle in un attimo!

DICONO DI VENIRE DALLA STRADA,MA NE HANNO DIMENTICATO L'ODORE!

DICONO DI ESSERE CON IL POPOLO,MA IN REALTA' SONO PER IL LORO TORNACONTO!!

DICONO DI ESSERE CONTRO,MA IN VERITA' SONO ACCONDISCENDENTI!!!

DICONO TANTE COSE,MA NON FANNO UN CAXXO DI NIENTE PER IL POPOLO!!!!

SMETTIAMO DI COMPERAGLI TUTTO,VEDRETE COME VERRANNO A CERCARCI!!!!!

PEZZI DI MERXA!

Arrivederci senza grazie,vermi!

Nando da Roma.
08.08.09 14:57

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 07.07.14 18:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Grillo tu stai tenendo il coperchio su una pendola in ebollizione. Questa pendola è piena di gente al limite della povertà, disoccupazione giovanile mai vista,ditte e imprenditori che collassano per troppe tasse,ladri e corrotti senza ritegno che si approfittano di una giustizia troppo garantista. Questi vigliacchi ci voglio portare alla guerra civile? Io non ho paura.

giuseppe raffaele Piemonte Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 07.07.14 18:16| 
 |
Rispondi al commento

Perché non chiediamo a Renzi o ai dirigenti del PD se il patto del Nazareno con il pregiudicato Berlusconi e' stato siglato per iscritto? Io non lo so se è stato fatto un accordo scritto ma qualora non fosse stato siglato in modo formale ( cioè scritto e firmato dalle parti) e' evidente che la richiesta del PD al M5S di rispondere per iscritto e' soltanto una scusa pretestuosa per non dialogare con noi.

Che il PD faccia vedere il patto scritto e firmato al Nazareno con il condannato Berlusconi

maurizio v. Commentatore certificato 07.07.14 18:15| 
 |
Rispondi al commento

CIAO BEPPE,
ABBIAMO FATTO DEL NOSTRO MEGLIO,LORO NON HANNO FATTO ABBASTANZA E NE' PAGHERANNNO LE CONSEGUENZE
ALVISE

alvise fossa 07.07.14 18:09| 
 |
Rispondi al commento

(da I DEMONI di Dostoewskj)

"ASCOLTATE, IO LI HO CONTATI TUTTI: IL MAESTRO CHE RIDE CON I BAMBINI DEL LORO DIO E DELLA LORO CULLA, È GIÀ DEI NOSTRI. L'AVVOCATO CHE DIFENDE L'OMICIDA ISTRUITO, DICENDO CHE EGLI È PIÙ EVOLUTO DELLE SUE VITTIME, E CHE, PER PROCURARSI DENARO, NON POTEVA NON UCCIDERE, È GIÀ DEI NOSTRI.
GLI SCOLARI CHE AMMAZZANO UN CONTADINO PER PROVARE DELLE EMOZIONI SONO DEI NOSTRI.
I GIURATI CHE ASSOLVONO TUTTI I DELINQUENTI SONO GIÀ DEI NOSTRI.
IL PROCURATORE CHE TREMA IN TRIBUNALE PER PAURA DI NON ESSERE ABBASTANZA LIBERALE È DEI NOSTRI, È DEI NOSTRI.
TRA GLI AMMINISTRATORI, TRA I LETTERATI DEI NOSTRI CE NE SONO MOLTI, MOLTISSIMI, E LORO STESSI NON LO SANNO.
D'ALTRA PARTE L'OBBEDIENZA DEGLI SCOLARI E DEGLI SCIOCCHI HA
RAGGIUNTO L'ESTREMO LIMITE..."

So che molti non credono a questo, ma questo sono gli interlocutori che pensate di convocare ad un confronto. I demoni, non sono una metafora letteraria...sono UNA REALTA'..D'ALTRA PARTE L'OBBEDIENZA DEGLI SCOLARI E DEGLI SCIOCCHI (alle matrix...) HA RAGGIUNTO L'ESTREMO LIMITE..."

luxveniente 07.07.14 17:58| 
 |
Rispondi al commento

MA BASTAAAA!!!!
ma non avete capito che siamo tutti presi per il culo?
Cosa sta cambiando nelle nostre vite dopo questo muro del pianto del blog?
Questi sono MAS-SO-NI, lo volete capire o no?
Adesso mi banneranno, mi butteranno fuori dal blog per le verità che vi dico, ma ricordatevi: se volete cambiare qualcosa allora vi dovete dare da fare SCENDENDO NELLE PIAZZE!!!
Grillo ci sta tenendo a bada, ma per quanto volete credere ai suoi giochetti e alle finte tattiche di questi due miliardari spuntati dal nulla a difendere il popolo? MA QUANDO MAI???
Ma non lo vedete che non si muove nulla, che non si parla di euro, europa, anzi adesso verrà la troika a ridurci sul lastrico, ci preleveranno i soldi?
E' DAL 1992 CHE CI STANNO UCCIDENDO, SVEGLIAMOCI UNA BUONA VOLTA E IMPICCHIAMOLI, QUESTI TECNICI MALEDETTI. Ci stiamo preparando a un futuro di fame, di emigrazione, la gente oggi non ha lavoro a quarant'anni...e questi continuano a parlare, sembrano schermaglie, è una telenovela..
BASTA!
BASTA!
Questo non era il movimento che la gente chiedeva, questa non è la strada che si voleva.
Non si può continuare a far finta di nulla, MENTRE SIAMO MORTI CHE CAMMINANO, E' UN DISASTRO GIORNALIERO E LA STAMPA CHE CONTINUA A DICI CAZZATE.
Qui o si proclama uno stato di emergenza, compresa l'uscita da questa stramaledetta moneta oppure Grillo è un traditore e il movimento una copertura, come pensano in tanti. Basta denunce sul blog quando poi alla denuncia segue questo finto accrodismo.
NON SE NE PUO' PIU'.
DICO ALLA GENTE, SVEGLIAMOCI, PERCHE' NESSUNO QUANDO AVREMO SPENTO IL PC VERRA' AD AIUTARCI,NOI, LE NOSTRE FAMIGLIE, I NOSTRI ANZIANI, I GIOVANI. LO DOBBIAMO FARE DA SOLI. E SE I MEET UP SONO PILOTATI E PACIFISTI ALLORA SI RICREINO ALTRI GRUPPI, BISOGNA RIMBOCCARSI LE MANICHE, MA PER SCENDERE IN PIAZZA!!!!
MA PER QUANTO ANCORA TOLLERIAMO I REGALI ALLE BANCHE, LE MULTINAZIONALI, I CENTRI COMMERCIALI CHE CI MASSACRANO...MA COSA SI STA FACENDO PER AIUTARE INDUSTRIA E AGRICOLTURA ITALIANa

gugli 1 Commentatore certificato 07.07.14 17:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hello Beppe,

E' chiaro che le palle di Renzie sono nella mani dello Psiconano. Lo sono sempre state fin dall'inizio.

La vera gravità della situazione stà nella sentenza della CC di alcuni mesi fà quando la stessa CC dichiarò incostituzionale una legge elettorale (porcellum) fondamentalmente perché non aveva le PREFERENZE.

Ora RENZIE, lo PSICONANO e quei deficienti della Lega ne presentano un altra chiamata Italicum ma che io chiamerei invece RIDICULUM che stabilisce le NON PREFERENZE come il Porcellum

Ma allora sono scemi o ci pigliano per il culo????
Se tanto mi dà tanto allora il cosiddetto Italicum sarà dichiarato subito incostituzionale come il Porcellum, o nò??

Voglio proprio vedere cosa combinerà il Quirinale anche questa volta…mah…la vedo nera..

Ma ormai siamo alla frutta e dai ladri di Pisa, cioè quelli che litigano di giorno per poi mettersi d'accordo la notte a chi rubare meglio e senza rischiare troppo, non ci si può aspettare niente di buono.

Questo è un Paese RIDICOLO..

Saluti a tutti
Gianluca Visca


gianluca visca 07.07.14 17:54| 
 |
Rispondi al commento

Cara Beppe,
bravo parole sante che colpiscono nel segno. loro non parlano con le persone oneste "el bomba" prima o poi crollerà sotto le supercazzole che sta sparando assieme a Berlusconi e Verdini. ma come si fa a sfilacciare la COSTITUZIONE del $(, che è costata sangue e migliaia di vite umane dal 1848 ad oggi: i nostri padri del Risorgimento ed i nostri fratelli della Resistenza, che tutti assieme hanno creato questa creatura che è il seme della convivenza, dell'onestà trasformarla in uno scendiletto per tali pregiudicati. VERGOGNA, VERGOGNA, VERGOGNA!!!

W LA COSTITUZIONE

Enrico Paolini

Enrico Paolini 07.07.14 17:53| 
 |
Rispondi al commento

Si....
E allora?
Vogliamo continuare a fare i diplomatici per non urtare la loro sensibilità??
Dove sono finite le persone che davano voce alla mia rabbia??
La rabbia è buona finché la urli, la sputi fuori, se la reprimi, ti distrugge.

Susanna Sbragi, Arezzo Commentatore certificato 07.07.14 17:47| 
 |
Rispondi al commento

Per la prima volta, con il NO alla legittima richiesta dei cittadini di democrazia e legalità costituzionale rappresentata politicamente dal M5S - unica opposizione - chi governa illegalmente mostra senza equivoci la faccia del suo totalitarismo.
E nessuna scusa "dovevano farlo prima, è troppo tardi" e altri alibi buoni per un asilo d'infanzia. Per la democrazia non c'è mai tempo scaduto né la pretesa di firma su cambiali in bianco.

maria s., ancona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 07.07.14 17:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finché il M5S non avrà una struttura solida, organizzata militarnente, con capacità di divulgare capillarmente qualunque informazione, il M5S non sarà mai in grado di contrastare alcunché. É necessaria una organizzazione solida non virtuale e enormemente confusionaria com'é oggi. Chiamatela come vi pare ma per me questo ci vuole....pena la fine ad opera di un renzi qualunque

Michele Amoruso 07.07.14 17:33| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

caro beppe ,il colloquio con questi usurpatori del parlamento e delle istituzioni è inutile , hanno paura di ogni confronto in cui si dovesse usare la logica . e la logica, dopo la sentenza della cassazione del 4-4-2014 detterebbe le dimissioni del sig.renzi che non ha nessun titolo per rimanere a palazzo chigi e lo scioglimento delle camere da parte di napolitano.
questo dettano le regole della democrazia.
il momento è pericoloso e difficilissimo , non possiamo contare sulla fronda interna al pd ea fi.
i frondisti alla fine caleranno la testa in cambio di favori e promesse, basta pensare alla
Finocchiaro, paladina delle preferenze in tutti talk-show a cui ha partecipato negli ultimi 5 anni, ma pronta ad autosmentirsi appena il vento è cambiato.
l'unica opposizione democratica e costituzionele siamo noi.
promuoviamo dei gruppi di gufi garanti della costituzione, sfruttiamo la presenza ed i twitter le parole di renzi.
studiamo un logo rappresentante un gufo mettiamolo su tutte le macchine ,i negozi , i portoni di chi capisce la gravità del momento ed è disposto a collaborare facendo sentire il peso di chi ritiene la costituzione limite invalicabile di questi controriformatori .
inoltre cominciamo a raccogliere firme in vista di un referendum che sarà reso difficilissimo sui quesiti ,cercheranno di influenzare la corte per renderli inammissibili.il rifiuto della controriforma va portato ''porta a porta''in quelle vere non quella di vespa.
dividiamo le città in vie ed in ogni via ci sia un gruppo di gufi che visivamente, tramite l'applicazione di gufi e verbalmente spiegare ai cittadini cosa sta avvenendo. c'è bisogno di una
mobilitazione per contrastare questa campagna vergognosa di disinformazione televisiva che sta ripetendo una falsità e cioè la controriforma costituzionale è urgente in quanto risolverebbe i nostri problemi economici e ci aprirebbe il credito dell'europa. bisogna informare i cittadini che questo non è vero.

francesco degni, roma Commentatore certificato 07.07.14 17:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Beppe si è rivolto a qualsiasi politico di qualsiasi partito che si senta ancora almeno un pò democratico. Io vorrei rivolgermi a BERSANI che una volta chiamava il PD "La Ditta". Ora che l'ha lasciata nelle mani di questi personaggi come la chiama?

Eugenia B. Commentatore certificato 07.07.14 17:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SI' SI' DAI, TENIAMO LA PORTA APERTA....

Rispondiamo per iscritto sui 10 punti, spediamo una raccomandata con ricevuta di ritorno e poi...andiamo all'incontro che ci concederanno con la seguente formazione: Luigi Di Maio, Danilo Toninelli, Jenny A'Carogna, Mike Tyson e "Roccia",la guardia del corpo di Vasco!

Gianni B. 07.07.14 17:21| 
 |
Rispondi al commento

Occorre essere presi a pesci in faccia per capire l'arroganza e la supponenza della direzione del PD?
Loro hanno trattato in segreto con Berlusconi e Verdini e si trovano bene con i loro "simili". Noi siamo di un'altra "razza"!!!

Carlo Dal Bo 07.07.14 17:21| 
 |
Rispondi al commento

Hanno deciso di uccidere quel poco commercio che ancora gira: l'elettronica. Non si può più riprendere l'Italia senza una vera, vera RIVOLUZIONE!!!!

Francesco P. Commentatore certificato 07.07.14 17:20| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Tristezza : continua la repressione della liberta' e democrazia , quel pagliaccio bugiardo, osannato da tutti i suoi complici,non fara' una bella fine spero che tutte le sue pagliacciate gli si rivoltino contro lui e l'europa tecnocratica, stanno uccidendo l'italia e nemmeno tanto in silenzio,Aspettiamo e vi aspetteremo.

giovanni cococcia 07.07.14 17:19| 
 |
Rispondi al commento

eppoi si riportano il tweet della bonafè (ma che c'entra... mica tutti devono sapere tutto quello che fa un partito) o l'intervista alla moretti (le hanno detto che non c'erano le condizioni per incontrare di maio e gli altri... e giustamente se ne è andata a bruxelles, continuando con la sua agenda da europarlamentare)

la cosa scioccante per me oggi è: una volta che il pd non accetta di incontrare il m5s per non aver risposto come era stato concordato, di maio apre al dialogo in conferenza stampa, grillo invece sfascia tutto con un messaggio sul web. ma stiamo scherzando!!!

assente presente Commentatore certificato 07.07.14 17:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I politici devono fare attenzione, tutti...ve l'ho detto. C'è una forza oscura. Voi siete giovani e la gente vi ha dato fiducia. Ma quel parlamento è un inferno, se non date soluzioni alle persone non andrà bene molto a lungo. Qui continuate a parlare e non guardate, voi non consultate...
Non c'è via d'uscita per i tanti giovani senza lavoro,precari, emigrati, i suicidi sono ancora tanti...guardate, avete addosso questo sangue,questo stato di disperazione sarà come un colpo di ritorno su tutti, NESSUNO è escluso purtroppo. I responsabili pagano di più, ma pagano anche gli altri, vedrete. Vedrete ciò che accade a famosi politici, del presente e del passato. State attenti.
Questi politici e banchieri temono la rivoluzione, invece è la maledizione che li colpirà. Potente, oscura e silenziosa. State attenti, io vi ho avvisato.

Aurelio t. Commentatore certificato 07.07.14 17:17| 
 |
Rispondi al commento

E' finita , signori , l'Italia stà per esplodere...
spero soltanto che un giorno riemerga quella semplice parola per la quale solo noi del Movimento 5 Stelle stiamo combattendo, ONESTA'!!!

Forza e onore ragazzi , avanti sino alla fine , avanti !!!!!


SEMPRE E SOLO M5S!!!

Walter C., Lecco Commentatore certificato 07.07.14 17:16| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Finalmente sta uscendo fuori la vera identità del bombarolo Democrito. Non è nient'altro che una pedina della massoneria deviata, che punta a prendere il controllo di questo paese escludendo i cittadini da ogni scelta. Non molliamo ragazzi, li manderemo a casa a calci nel culo e vinceremo questa dura battaglia. Avanti tutta.

Roberto V., Roma Commentatore certificato 07.07.14 17:16| 
 |
Rispondi al commento

mi sa che tra poco per comperare qualcosa di elettronico tipo chiavette,HD , portatile , mi conviene andare in svizzera

Tullio Acampora Commentatore certificato 07.07.14 17:15| 
 |
Rispondi al commento

Si nun artro,'sto pezzo resta sempre 'n'evergrin...

http://youtu.be/boMq5lSYevU

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 07.07.14 17:15| 
 |
Rispondi al commento

qua sembriamo tutti schizzati. quelli chiedono una replica scritta a un documento che il pd doveva mandare a m5s - così si sono lasciati alla fine del primo incontro.
poi il guerini imposta l'incontro per lunedì alle 15, ma andava rispettata la promessa - rispondere ai quesiti che davano sostanza al dialogo pd-m5s.
una sola considerazione: quando renzi incontro di maio e toninelli è evidente che porta un pensiero oggi già condiviso con altre forze politiche (non è difficile capirlo...)
l'ultimo esponente che sentono è la serracchiani - non è la più autorevole (che smentisce guerini) semplicemente è quella più aggiornata, consultata 2-3 giorni dopo guerini. anche questo è semplice comprenderlo.

e ora: tanto spirito dialogante con di luigi, tanto spirito di rottura e sfascio di beppe. ma con chi sta dialogando il pd oggi???

eppoi le risposte dove sono? in un articolo del corriere della sera. è evidente che tutti chiedono: ma ci spiegate quali sono le 8 risposte positive su 10? ma si dialoga così???

assente presente Commentatore certificato 07.07.14 17:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fabiana Dadone

In Aula senza vergogna e senza ritegno Pd e Sel si mescolano in una bieca resistenza alla nostra proposta di Legge per abolire Equitalia. La bocceranno per dirvi che loro sistemeranno le cose e non risolveranno mai i problemi che hanno creato...
Sono disgustata

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 07.07.14 17:10| 
 |
Rispondi al commento

E' Napolitano che tiene in piedi l'incantesimo con la complicità dei cittadini che vivono il dogma dell'infallibilità del capo dello stato, quand'anche questo fosse un mascalzone. Quando a breve Napolitano libererà le istituzioni dalla sua inadeguata conduzione allora i cittadini supereranno le nebbie dei tabù e vedranno coi loro occhi lo sfacelo costituzionale.

Giusy Romano Commentatore certificato 07.07.14 17:09| 
 |
Rispondi al commento

La notizia non mi giunge nuova! Tutto questo io l'avevo già capito molti anni fa! La Costituzione non viene più rispettata da molto tempo! Purtroppo c'è molta gente che crede ancora alle favole, i nostri diritti vengono ogni giorno calpestati, la democrazia ormai non esiste più da molto tempo, e il popolo subisce, l'unica speranza è che quella gente che ha ancora le bistecche sugli occhi le tolga e partecipa con i cittadini che stanno combattendo civilmente con il M5s a mandare tutti a casa questi farabutti e parassiti! Forza Beppe siamo con te!

Ros 07.07.14 17:07| 
 |
Rispondi al commento

Beppe grande come sempre !!!

Bene , l'ebetino è palesemente d'accordo e inciciato con lo psiconano !!! E' STATO MAFIA ( Travaglio)!!

Italiani , ma non vi siete rottimle palle di farvi fregare , ma che razza di popolo siete/siamo? Ma veramente così coglioni?

SONO MOLTO SERIO : IO SONO CONVINTO CHE E' RIMASTA UNA SOLA COSA DA FARE .... lascio ai più dire cosa !!!!


SEMPRE E SOLO M5S!!!

Walter C., Lecco Commentatore certificato 07.07.14 17:06| 
 |
Rispondi al commento

o t

che bello risentire l'entusiasmo di tutti noi qui sul blog per le parole che aspettavamo!!!uniti,tutti uniti si vince.un abbraccio a tutti e si riparte!!forse è davvero servito anche questo tentativo ma quel che conta è ritrovarci sempre uniti.e le parole di Beppe eran quelle che aspettavamo!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 07.07.14 17:06| 
 
  • Currently 4.7/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 12)
 |
Rispondi al commento

Ragazzi, non facciamoci fregare: diamo la risposta scritta che vogliono, vedrete che diranno lo stesso un bel "no" trovando altre scuse, stringiamoli all'angolo fin quando non diranno chiaramente che vogliono solo Berlusconi come interlocutore. Stanno per crollare....

Giacomo Ciulla, Palermo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 07.07.14 17:05| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma perchè non mettere subito ai voti una delega speciale al Di Maio (ma limitatamente all'argomento da trattare e con una serie di vincoli da rispettare) come alternativa al voto di UNO VALE UNO su tutti e 10 punti indicati nella lettera di Renzi?
Giusto per risparmiare su tempi tecnici.

franco castorina, Vernio Commentatore certificato 07.07.14 17:03| 
 |
Rispondi al commento

Un abbraccio

Alessandro Ranuncolo, La Spezia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 07.07.14 17:02| 
 |
Rispondi al commento

Comunque sia, avanti sempre, con coraggio, onestà , trasparenza e verità; anche se costa ? si; anche se si fanno dei sacrifici ?, si; anche se si prende ingiustamente qualche scoppola?, si. Per la gente, con la gente e attraverso la gente; stiamo dalla parte della gente per bene.
ciao.

gabriele marchiori (100diqgg), busto arsizio Commentatore certificato 07.07.14 17:00| 
 |
Rispondi al commento

Palle sul tavolo ?
Quali palle ?
Renzie è come Ken il marito della Barbie, gli stampi per la fusione della plastica non prevedono questi ammennicoli ! E poi a che gli servirebbero ?
Per fare quel che fa lui (il quaquaraquà) non servono palle ... basta la bocca !
Ma io non ce l'ho con lui, ce l'ho con chi lo vota... che sono i veri criminali nascosti dietro "la bambola" : Mattel Renzie !

Kasap Aia, Cifre, borgo virtuale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.07.14 17:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento

Gli pseudogiornalisti di Repubblica e del Messaggero titolano che Grillo (?) fa saltare il tavolo col PD. Senza vergogna !!!

Armando Giampieri, Canale Monterano Commentatore certificato 07.07.14 16:59| 
 |
Rispondi al commento

scriviamogli gli otti punti in cui saremmo d'accorso, ma al contempo gli chiediamo per iscritto se loro sono d'accordo a togliere l'immunità parlamentare, a mettere le preferenze, a non candidare persone condannate, alla riduzione delle indennità varie. all'innalzamento della percentuale di voti per una forza politica ad essere presentata al parlamento, ad un eventuale ballottaggio solo tra le forze politiche che hanno raggiunto la percentuale + alta, non conteggiando, le liste + o- civetta.... e altri punti per noi non rinunciabili. Mi sembra che il PD ci sta trattando non come forza politica ma come dei bambini. Dobbiamo rimandargli la palla. Poi discorso a parte merita il punto che i compromessi ( quelli buoni ) non si fanno con gli ultimatum o con posizioni manichee o tutto bianco o tutto nero. Forza che anche se fanno l'italicum chi ci rimette è berlusconi di cui al dire il vero non capisco la strategia, ma sono sicuro che sotto sotto ... Forza che stiamo scivolando verso una dittura per ora democratica , ma poi ....

Pierluigi c., Macerata Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 07.07.14 16:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ALTRO CHE SALIRE SUI TETTI....

Stavolta ci toccherà salire sul Colosseo per salvare la Costituzione....o scendere nelle Piazze!

Gianni B. 07.07.14 16:58| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

...'azz! sembra proprio di essere sul Titanic negli ultimi minuti!

quanti salamelecchi..

A mio avviso, o si è con Beppe o non si è con Beppe, tutto qui, semplicesemplice

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 07.07.14 16:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe,ora e'il momento di agire:occorre un canale tv x sputtanare quotidianam.il nano,Renzi e compagnia briscola.
Questi ci governano senza essere eletti dal popolo ma che cazzo e?Stan facendo dei danni enormi e noi cretini popolo di merda a subire senza dire bah.basta nn ne posso piu'.a proposito le indagini x i presunti brogli a che punto sono?grazie x me sei un grande uomo,un esempio e una speranza

Vittoria,Piacenza 07.07.14 16:58| 
 |
Rispondi al commento

Non dobbiamo mollare MAI, MAI, MAI! Il sistema monetario deve crollare, questa classe politica deve crollare, dobbiamo sognare un mondo nuovo, un mondo diverso e avere un intento inflessibile!

Vladan Petrovic 07.07.14 16:56| 
 |
Rispondi al commento

Prendiamo atto che il PD è contro la Costituzione Italiana, dato che lo "italicum", copia del porcellum in quanto non prevede voto di preferenza e mantiene un premio di maggioranza esagerato nonostante questi due punti siano stati sottolineati nella sentenza di incostituzionalità dello stesso porcellum da parte della Consulta.

Il M5S, dopo aver formulato una legge elettorale tramite votazione online con i suoi iscritti, ha proposto di confrontarsi pubblicamente con i partiti per discuterne i punti comuni.
Il PD si è opposto a questo confronto pubblico, democratico e trasparente ed ha preferito continuare il losco accordo, a porte chiuse, con un pregiudicato, plurindagato e parlamentare decaduto chiamato Silvio Berlusconi.

Da oggi nessuno potrà mai dire che il M5S è contro il dialogo o non sa rimediare ai suoi errori.

Da oggi quindi nessuno può avere alcun dubbio su chi difenda veramente la Democrazia e la Costituzione in Italia.

alberto arnoldi 07.07.14 16:56| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe e caro Di Maio, questo diniego era nei fatti, questi con logica che ha usato Berlusconi hanno intrapreso una strada molto più pericolosa ed insostenibile nel tempo. Parlano con gli slogan, mettono avanti le percentuali che convengono loro e su queste basi pensano di poter dominare tutto e tutti. Ma secondo il mio modesto parere molto presto il "dialogo" non si baserà più su base percentuali più o meno veritiere. Ma tra chi spadroneggia e racconta cazzate e chi si sarà rotto i coglioni, e per questo tipo di dialogo non saranno necessari decine di milioni di italiani più o meno convinti, ne basteranno molti di meno per verificare di che "pasta" sono fatti I Guerini , Speranza e via dicendo, Questi con la loro pseudo democrazia cj campano, ed allora verrà un giorno in cui questa "dittatuRA" SARANNO COSTRETTI A GIOCARSELA IN MODO MENO TELEVISIVO E PIù "REALISTICO". SOLO ALLORA VEDREMO SE OLTRE ALLA LINGUA LUNGA "MULTIUSO" AVRANNO ANCHE LE PALLE NECESSARIE.

nicolò scramuzza 07.07.14 16:56| 
 |
Rispondi al commento

Questo voglio sentire, vanno trattati per quel che sono, ipocriti e falsi concordo !

bruno a., milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.07.14 16:55| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

IMMENSO BEPPE GRILLO, come sempre.
Non avevamo dubbi sulla qualità di questi personaggi con cui siamo stati costretti ad avere a che fare per il bene del Nostro Paese. E adesso venite a chiederci qualcosa. Vi aspettiamo al varco.
Siamo con te Beppe, con Gianroberto, siamo con il MoVimento, e non abbandoneremo mai questi magnifici eroi che ci rappresentano. W le parole guerriere!
Andiamo Avanti e nessuna pietà.

Giuseppe B. Commentatore certificato 07.07.14 16:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Ecco, con questo post di Beppe vi siete smascherati. Sì, voi.
E' evidente che quello che dice Di Maio non conta un caxxo.

"L'Italicum è assolutamente incostituzionale. Con le preferenze e con un premio di maggioranza più basso potrebbe esserci un accordo. Si discute, non decido né io né Di Maio, poi mettiamo ai voti e decide la maggioranza. Questa è democrazia".
Beppe Grillo

Con queste premesse fanno benissimo a chiedervi un impegno scritto, ufficiale del movimento. Ma voi questo non potete farlo... la disponibilità sono solo parole di Di Maio.
Poi bisogna aspettare che parli il Capo, quello con gli occhiali logati.
...e poi bisogna andare a chiedere il voto on line (senza verifiche) di quei 4 gatti che ne hanno diritto, i fedelissimi della prima ora.

State provando a fare i furbi, e pensate che gli italiani siano idioti, Italioti...
Ma non ci sperate di aver spostato qualche voto facendo finta di voler collaborare..... a voi di partecipare alle riforme non ve ne frega nulla.

Certo, poverini, che con voi nessuno vuole confrontarsi. Non i Verdi, non il PD. E non vi votano in massa neppure gli italiani....

aaldo a. Commentatore certificato 07.07.14 16:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non diamo ALIBI al PD. Smascheriamoli e non tiriamoci indietro. Basta leggere ora la pagina web di la Repubblica, non vedono l'ora di poter dire "il M5S rinuncia al dialogo", anzi l'hanno già fatto!! Non caschiamoci vi prego ma andiamo sino in fondo. Deve risultare chiaro, più di quanto lo sia, che il pd e Renzie preferiscono B.

ANTONELLO G. Commentatore certificato 07.07.14 16:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Finalmente, Beppe.

Se c'e' una cosa di cui non abbiamo bisogno, e' di farci trattar male da questi impuniti.

Non dobbiamo piu' essere caninchiesa di nessuno (anch'io uso spesso questa espressione, per come ci trattano), ma semmai, cani da guardia della democrazia, senza fare sconti! Non abbiamo niente da perdere ne' da farci perdonare, e siamo gli unici a poter andare a testa alta.

milena d., savona Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 07.07.14 16:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' un mondo a testa in giù ma...

attenzione a non chiudere nuovamente la porta, dobbiamo mantenere l'apertura che abbiamo avuto ora nei confronti del pd, perchè non chiedono di meglio per poter dire... ecco... il m5s non sa confrontarsi democraticamente... ribaltando facilmente i fatti.

Dobbiamo insistere sullo stesso atteggiamento d'apertura al dialogo e al confronto senza mollare anche se fanno un po' gli stronzi. E non dimentichiamoci che oggi SI STANNO GIOCANDO LA FACCIA. Noi del m5s non dobbiamo nè abbassare la guardia nè chiudere le porte. La nostra è una rivoluzione PACIFICA E DEMOCRATICA. Questo è il m5s, e non c'è altra nobile ideologia per convincere il popolo.

alessio dandria Commentatore certificato 07.07.14 16:51| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Perfetto!! Come volevasi dimostrare!!!

Comanda ancora la mafia e lo psiconano!!

Sveglia popolo , non sentite qualcosa che spinge dietro di voi , oltre al portafogli vuoto??

Ora chi è cieco e non vuol vedere non veda , la realtà è nuda e cruda davanti agli occhi di tutti!!


SEMPRE E SOLO M5S!!

Walter C., Lecco Commentatore certificato 07.07.14 16:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Leggo i commenti di Repubblica e sono quasi tutti a sfavore del mancato incontro deciso dal PD, il giornale ha chiuso ai commenti e adesso stanno cercando di rimontare con voti a favore, (il 90% a sfavore va via via riducendosi con l'incremento di manine a favore). Abbiamo una informazione che non solo disinforma ma trucca pure il gradimento delle opinioni. A questo punto mi sembra sempre più chiaro che il PD le elezioni europee le ha rubate con i brogli, vi ricordate come eravamo messi all'inizio delle proiezioni?

Giusy Romano Commentatore certificato 07.07.14 16:49| 
 |
Rispondi al commento

LA PEN-ISOLA CHE NON C'E'

Tik ta, tik tak, il conto alla rovescia e' cominciato. La sveglia del famelico coccodrillo scandisce gli ultimi istanti, prima che lo tsunami della Troika distrugga completamente la pen-isola. Un estremo tentativo di salvataggio sarebbe stato possibbile da parte di Peter Matteo Pan, ma il bambino che notoriamente si oppone alla "crescita", non lo fara'. I bimbi perduti dell'isola lo implorano da tempo a fare qualcosa che potesse salvarli, ma lui, volteggiando tra un selfie e una supercazzola, tenta di distrarli con evoluzioni spettacolari, nascondendo i suoi veri intenti. Il suo vero scopo e' quello di scendere a patti con il suo più acerrimo nemico , Capitan Bunga Uncino, unirsi alla sua ciurmia, per poi fuggire indisturbato lontano dal disastro, con le tasche piene d'oro.

Beppe Trilli tenta invano di esortare i bambini a svegliarsi dal torpore, ma le sue urla si vaporizzano come l'acqua sotto il sole, Peter è abile, sa come incantarli. Dal suo canto, Uncino, tenta di ricompattare il suo equipaggio, ma il fido Angelino Spugna vuole fargli gli stivali, questo è il momento giusto per coronare il suo sogno, provocare un ammutinamento e diventare lui stesso il capitano. Però, la sua lurida ciurma è ormai nel panico totale, ridotta al pari di un pugno di checche urlanti, arraffa quel che può, affrettandosi a raggiungere la nave. Tik tak, il tempo scorre, non ne rimane più abbastanza, i bambini con sguardo da ebete, continuano ad osservare Peter estasiati, vittime dell'incantesimo. Trilli tenta nuovamente di scuoterli uno ad uno, ma essi non accennano alcuna reazione. Non c'e' più tempo, il mare fa sempre più paura. La catastrofe è alle porte.

Ora improvvisamente un sussulto mi scuote. Mi accorgo di essere sul mio letto completamente bagnato di sudore. Niente di ciò è reale. Si trattava solamente di uno stupido incubo. Non può esistere un luogo del genere, perlomeno non nella realtà. La mia mente mi ha fatto un brutto scherzo, queste cose ac

Luca D., Roma Commentatore certificato 07.07.14 16:48| 
 |
Rispondi al commento

Beppe hai ragione tu vuoi farla finita con loro, ma secondo me non è la tattica giusta, noi dobbiamo andare fino in fondo a esercitare le ns/richieste oltretutto votate dagli attivisti.
E poi vediamo come va a finire, bisogna scoperchiare
il pentolone e farlo vedere a tutti di che forza è questo coglione di Renzie, forse in parecchi che alle Europee lo hanno votato se ne stanno già accorgendo, ma bisogna cercare di farlo uscire allo scoperto e matarlo.

Roberto B., Carignano Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 07.07.14 16:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ogni volta che sento parlare Grillo mi preoccupo perché gia mi sento darmi dell'invasato grillino dagli altri che invece non votano o votano per quelli che gli prendono in giro o che garantiscono la perpetuazione (fino a quando?) dei loro interessi. Ma che colpa ne ho io se Grillo c'ha ragione se non al 100% almeno al 99%?. Mi sembra quasi di sentir parlare Pannella che diceva ESATTAMENTE le stesse cose 20 anni fa (e forse ancora le dice ma l'ho un po perso di vista ultimamente). E certo mi fa piacere che così in tanti lo votino e non solo i quattro gatti che votavano per i Radicali anni fa. Ma lo voterei lo stesso anche se fossi da solo: perché quello che dice e' la verità, gli altri sono TUTTI uguali: ladri, corrotti e finti amici che prendono in giro i loro stessi elettori e solo hanno a cuore i loro sporchi interessi anche a costo di affondare il loro stesso paese

Riccardo Puseddu 07.07.14 16:46| 
 |
Rispondi al commento

Beppe ..ora ho pianto di più di quando hanno provato a toglierci la dignità del onestà..fino a che questi figli che non conoscono la storia dei loro padri non avranno la consapevolezza..un appello ai nipoti che ancora hanno i nonni,ai figli che hanno padri o madri.fatevi raccontare ciò che vivevano.quello che era la vita ai loro tempi...fatevelo raccontare.

savi s. Commentatore certificato 07.07.14 16:46| 
 |
Rispondi al commento

"Sei un bravo ragazzo, ma esprimi un potere marcio"

Maurizio P 07.07.14 16:45| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe bellissimo discorso incisivo come sempre ! Ma io non ci voglio rinunciare alla nostra legge elettorale democratica e costituzionale , i nostri voti dove sono ? Quanti milioni di stelle siamo ? Andiamo tutti a roma facciamoci sentire , poi non possono far finta di volere le carte bollate di fronte a migliaia di cittadini !

Patrizia P., Pescara Commentatore certificato 07.07.14 16:45| 
 |
Rispondi al commento

GRANDE ALESSANDRO-
Alessandro Gassman attacca Cantanti, Registi e Attori
Questo è il suo tweet:
Lettera di ammissione di colpa

Mi ci metto io per primo! In questo paese dilaniato, dove chiudono ospedali psichiatrici, teatri, sale cinematografiche, dove l’Istruzione perde sempre più centralità nello sviluppo della società, i primi colpevoli sono coloro che potrebbero, far sentire la propria voce e non lo fanno, coloro che, per la loro notorietà, per il fatto di essere personaggi pubblici, avrebbero il potere di farsi, sentire! Mi riferisco ad attori, cantanti, registi, produttori, a tutti coloro che della crisi non sentono gli effetti, devastanti, che non vedranno, come me, il loro benessere intaccato, a tutti coloro che per merito o altro ce l’hanno fatta! Come è possibile questo immobilismo? Io mi faccio sentire su twitter, cerco di dare voce a chi invece se la passa male, parlo di drammi che stanno intaccando profondamente il tessuto culturale nel quale mi muovo da ormai 32 anni!..ma non è abbastanza, sono solo parole, come molti altri miei colleghi, sparpagliati, chiusi nelle nostre singole realtà! E per tutto questo mi sento di chiedere scusa a chi è più giovane di me, a tutti coloro che, per una mancanza di coraggio e partecipazione della mia generazione, troveranno un paese che sta facendo passi da gigante….nell’allontanarsi da quella che dovrebbe essere una società civile. FACCIAMOCI SENTIRE

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 07.07.14 16:45| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

DIO non voglia.Si stanno avvicinando velocemente e pericolosamente ad uno scontro civile a livello fisico

sfiatato 07.07.14 16:44| 
 |
Rispondi al commento

Beppe te nn mollare e nn lo faremo neanche Noi... Un abbraccio

Antonello Romanella 07.07.14 16:43| 
 |
Rispondi al commento

Bisogna far sapere la verità a tutti gli italiani, anche a quelli che non usano internet. A questo punto auspico che Grillo e Casaleggio pensino ad una propria TV del M5S per denunciare e ribattere colpo su colpo alle efferatezze e bugie/illusioni del PD & Compagnia bella. Ed è meglio andare in tutte le TV anche oggi. Senza TV il M5S andrà verso la sopraffazione....non c'è più tempo, altrimenti ci incamminiamo verso la DITTATURA dove il popolo non conterà NIENTE. SVEGLIAMOCI PER FAVORE

Nicolini Giuseppe 07.07.14 16:42| 
 |
Rispondi al commento

Qualche giorno fa scrivevo che con questa gente non bisogna mai cercare compromessi.Ai bastardi del PD non interessa il bene del popolo italiano ma solo ed esclusivamente i propri interessi e quelli del proprio partito per meglio dire associazione a delinquere. Vorrei tanto far capire a Di Maio di non continuare a vivere nel mondo dei sogni. La correttezza,la dignità, l'onestà questa gente non la conosce. Queste persone bisogna combatterle fino in fondo non scrivendo legge o leggine di vario tipo che a poco servono visto che c'è ne sono già troppe ma andando in mezzo alla gente tutti i giorni,risolvendo quando possibile i loro problemi, dando speranza di vita migliore,facendo capire alla gente di non votare il PD a prescindere perchè calpestano la loro dignità, che ci sono alternative migliori. Parlare con la gente significa esporre il pensiero e il programma del Movimento in altre parole alzare il culo dalle poltrone e andare dalla gente comune parlare,soffrire come la gente comune.
Se vogliamo vincere e governare non c'è altra strada.
Antonio Tirino Moiano

Antonio Tirino Moiano 07.07.14 16:42| 
 |
Rispondi al commento

Tweet di Matteo Renzi
Io sono un ebetino, dice Beppe, ma almeno voi avete capito quali sono gli 8 punti su cui #M5S è pronto a votare con noi? #pochechiacchiere
Ti abbiamo detto quali sono i due punti che non siamo d'accordo
Si allora gli altri 8 si sa gia' quali sono. Rimandato in matematica

alberto martini, noale Commentatore certificato 07.07.14 16:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a questo punto non chiudiamo il dialogo sulla legge elettorale, bisogna portare pinocchietto.renzie allo scoperto, gli elettori del pd sono come S.PIETRO non credono se non toccano con mano come pinocchietto.renzie li sta a prendere per il c.... e che ha fatto l'inciucio con berlusca.

vittorio c., frosinone Commentatore certificato 07.07.14 16:40| 
 |
Rispondi al commento

Con la sua maschera da scolaretto impreparato, ma ugualmente saputello e insolente, Renzi è certamente un distrattore, ma non è soltanto quello. La sua "riforma del senato" in senso regionalistico era apparsa a molti come una semplice boutade, un diversivo, ma poi si è scoperto che è un modo per garantire l'immunità parlamentare agli amministratori locali. Alla stessa maniera, dietro molte cortine fumogene dell'agenda del "fare" si riscontrano le stesse costanti di tutti i governi dell'ultimo ventennio: le direttive del FMI.


Renzi,come i suoi predecessori, le palle le ha consegnate al FMI.

Le riforme che vuole fare non sono altro che nel gergo del Fondo Monetario Internazionale, una serie di misure di privatizzazione e finanziarizzazione che vanno a vantaggio delle solite lobby, ma che, nel complesso, deprimono l'economia ed impoveriscono la popolazione, diminuendo drasticamente anche il gettito fiscale.

Basta con questi fantoccini delle lobby noi stiamo dalla parte del popolo è bene non dimenticarcene!!.

eleonora . Commentatore certificato 07.07.14 16:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Compriamo un paio di marche da bollo e scriviamo i punti ai democratici

Magari ci facciamo pure un bel disegnino così gli aiutiamo

Larghi inciuci Commentatore certificato 07.07.14 16:39| 
 |
Rispondi al commento

PD Penoso Destino

luciano ruffaldi, Lugano Commentatore certificato 07.07.14 16:39| 
 |
Rispondi al commento

V O G L I O
V E D E R E
R U Z Z O L A R E
T E S T E
N E L
C A N E S T R O

MK ROMA Commentatore certificato 07.07.14 16:39| 
 |
Rispondi al commento

Se il PD continua così.... ADDIO DEMOCRAZIA !!!!

Teniamo duro... rimaniamo 'aperti'... facciamo proposte che non possono essere 'rifiutate' e poi vediamo come si... arrampicheranno sul vetro insaponato !!!!

Giuliano Del Prete, Roma Commentatore certificato 07.07.14 16:38| 
 |
Rispondi al commento

Suggerisco di chiedere ai piddini di inoltrare la loro richiesta di risposta scritta tramite lettera raccomandata con firma autenticata e giuramento sulla bibbia. Cosi sì che sarebbe una trattativa seria.

sacripante 07.07.14 16:36| 
 |
Rispondi al commento

Eh, Di Maio ha detto che d'ora in poi si parlerà solo con Renzi... secondo me per sbugiardarli e ridimensionarli un pò dovrebbero andare dal loro vero capo, Berlusconi.

Irvin Rotelli 07.07.14 16:36| 
 |
Rispondi al commento

Egregio Grillo,Renzi non poteva incontrare la delegazione del M5S,in questo momento politico.Lui si sta dimostrando furbo.Preferisce rinviare per non decidere.Si mette in una posizione di attesa,per poi passare alla "conta" dei dissidenti che all'interno della maggioranza PD-FI,che non vogliono la riforma del Senato,così come è stata pensata.La sua è una tattica tendente alla supremazia all'interno della palude parlamentare composta proprio da PD-FI.Al termine della diatriba,Renzi aprirà tutti i tavoli,nessuno escluso.E' nel suo carattere,nel suo Dna.Vuole mantenere il potere per il potere e basta.In quel momento (sarà a breve) Lei ed il M5S dovrete avere la capacità di essere portatori delle reali volontà del popolo italiano,che delle riforme non sa che farsene,ma che chiede sviluppo,lavoro,sicurezza,vivibilità,giustizia sociale.Il pericolo da Lei paventato è reale,la spinta rottamatrice di Renzi,nasconde una idea di restaurazione dei privilegi e della tutela della casta sia politica che economica.Il portare avanti una riforma del Senato,caratterizzata dalla mancanza di elezione diretta e dell'immunità ne sono una chiara ed evidente prova.Il resto è solo teatro,per distogliere l'attenzione dell'opinione pubblica dai veri problemi del Paese,che possono essere racchiusi in una sola espressione Crisi!!!!

placidodomenico di falco 07.07.14 16:35| 
 |
Rispondi al commento

Si prende atto della cecità di tanti anche dentro il M5S che per mesi hanno invocato un dialogo che mai è stato possibile, né mai potrà esserlo.
Adesso ci vedete? Non vi bastava il caso Rodotà?

giuseppe o. 07.07.14 16:35| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

io sarei stato per mandarli a "stendere", abbiamo voluto tendere una mano dimostrandoci ancora una volta democratici a tutto tondo!!!ecco il risultato ragazzi!!purtroppo con questa gente non c'è nulla da fare!!!!sono deluso ancora di più!!questa è una lezione a chi ci diceva di dialogare con Bersani!!!

alessio bellini 07.07.14 16:35| 
 |
Rispondi al commento

di maio dice che il dialogo è ancora aperto...parla a nome suo o del movimento? vi mettete d'accordo? grazie

monica b., s.stefano di magra Commentatore certificato 07.07.14 16:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hanno paura del PARLAMENTO PULITO

ALEZ A. Commentatore certificato 07.07.14 16:34| 
 |
Rispondi al commento

Avete visto?
Abbiamo sbagliato!!!
Dobbiamo imparare dai nostri errori!

BISOGNAVA SBUGIARDARLI SUBITO!!!!

AVRENNO DIMOSTRATO SUBITO CHE SONO LORO A CERCARE
ACCORSI SEGRETI E A NON VOLERE IL DIALOGO


alessandromarco P., trieste Commentatore certificato 07.07.14 16:34| 
 |
Rispondi al commento

Renzi ha partecipato al primo tavolo col M5S più per la sua immagine che per interesse alla legge elettorale. Al secondo tavolo oggi avrebbe dovuto prendere una decisione o perlomeno esprimere un parere in streaming, ma questo lo avrebbe messo in difficoltà con gli inciuci Berlusconiani, è evidente che della legge elettorale e dell'Italia stessa non gliene po fregà de meno. Quello che gli riesce bene è fare niente o quando fa qualcosa aggiunge una tassa qui una tassa là così tanto per arrotondare oppure fa un regalino qui un regalino là ai compiacenti e tutti i media intorno che gemono come in un orgasmo collettivo.

franco plantera, bergamo Commentatore certificato 07.07.14 16:33| 
 |
Rispondi al commento

E' venuta l'ora di varare un governo ombra.
Occorre farlo al più presto e chiamare a raccolta tutti sulle leggi di riforma costituzionale prima che si realizzi l'abominio.

Patrizio Laconi, Cagliari Commentatore certificato 07.07.14 16:33| 
 |
Rispondi al commento

perfettamente d'accordo con Beppe. ha espresso il mio pensiero: UN GRANDISSIMO GRAZIE a Di Maio e gli altri parlamentari per il tentativo fatto.. ma o ci rispettano o possono andare affanculo dopo 1, 2, 3 prese in giro!!! prima disdicono giovedì, poi dicono ci servono 10 risposte, poi non vanno bene le vogliono scritte su carta bollata, mentre un sottosegretario dice una cosa e l'altra un'altra!!! per me il m5s è stato correttissimo e di maio è sempre un gran signore ... dall'altra parte ha trovato solo MERDA senza volere essere volgari

dario acquo 07.07.14 16:32| 
 |
Rispondi al commento

LO AVREI SCRITTO ANCH'IO, BEPPE MI HA ANTICIPATO

Purtroppo è vero, loro non vogliono trattare con noi, hanno già stabilito tutto tra le 4 mura del Nazareno ancora a suo tempo. Non è dato sapere quello che Berlusconi ha promesso a Renzie in cambio del governo del paese per i prossimi 10/20 anni ma, basta sentire le dichiarazioni di stima del figliuolo di tal padre (a proposito, domani l'esito del suo processo)per provare a immaginarlo. Di sicuro il caimano non ha mai fatto niente x niente. Ma, come giustamente chiede Beppe, noi siamo in minoranza perciò ci appelliamo a chi negli schieramenti avversi abbia a cuore il destino dell'Italia; ci saranno pure degli uomini e donne LIBERI anche nei partiti dei 2 imbonitori, uomini e donne che non hanno niente a che spartire con gli interessi dei 2, o che almeno non vogliano essere complici di questa ennesima porcata, uomini e donne che abbiano un sussulto di dignità e decidano di rappresentare finalmente i cittadini! Secondo voi, una volta che avranno tolto da parte il Senato e approvato l'italicum, tolto ogni possibilità di scelta e di decisione ai cittadini,con la stramaggioranza che avranno, faranno gli interessi dei cittadini? Loro che non lo hanno mai fatto? Non venga mai quell'Italia che vogliono!!!!

Gianni B. 07.07.14 16:32| 
 |
Rispondi al commento

Non mi meraviglio affatto.
La differenza di trattamento tra l'amico Berlusconi e il nemico Grillo non poteva essere piu' evidente ed esplicita.
Similis cum similibus facile congregantur!

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 07.07.14 16:32| 
 |
Rispondi al commento

Bene la denuncia . E' un'atto dovuto e non si poteva tacere di fronte ad un'incontro disdetto proditoriamente all'ultima ora. Ma è opportuno anche perseverare con ragionevolezza a mantenere la porta aperta . Non credo che Renzi possa continuare a mostrare agli elettori di sinistra che incontra Berlusconi ma non M5S

Paolo C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 07.07.14 16:31| 
 |
Rispondi al commento

Beppe caro, sono questi tuoi messaggi che ci danno forza.
"Loro non si arrenderanno mai, noi neppure!"
inizia di nuovo a scriverlo sempre in fondo ai post per favore.
un abbraccio circolare

Patrizia M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 07.07.14 16:31| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Renzi,

no confronto, no streaming ?

Ahi Ahi Ahi Ahi

p.s: Grazie M5S

Nuccio Paternostro, PALERMO Commentatore certificato 07.07.14 16:30| 
 |
Rispondi al commento

Ci risiamo. Ero in profonda depressione. Ora BASTA:OPPOSIZIONE DURA. Dagli errori si impara Beppe, sempre con te. Non lo nego, ho vacillato in queste settimane per la svolta che il Mov stava prendendo con questi delinquenti Il voto europeo li ha legittimati solo politicamente ma non certo moralmente Anzi sono peggio di prima.

mariuccia rollo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 07.07.14 16:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perché il M5S non ha risposto ai punti sollevati dal PD sulla legge elettorale ?


Grazie Beppe, grazie M5S. Unica salvezza per l'Italia.
Quando gli italiani apriranno gli occhi, speriamo non sia troppo tardi!
Renzie ed il suo partito, oggi più che mai, hanno svelato la loro natura.

Enrico Tiezzi, en.ry85rn@gmail.com Commentatore certificato 07.07.14 16:29| 
 |
Rispondi al commento

Renzi sembra una bella copertina che per fare figura copre in una libreria fasulla il vuoto assoluto, anzi peggio ancora copre un contenuto contrario a quanto in copertina appunto si legge.
Intanto gli italiani dal cuore facile si illudono di difendere il loro misero portafoglio votando Renzi senza conoscere minimamente a cosa vanno incontro in termini autodistruttivi ed economiche le loro infondate speranze. Nulla capiscono né si informano su ciò che ci affosserà per sempre.
Svegliatevi , informatevi prima di andare a votare il vostro dichiarato, più volte dichiarato carnefice. Se votate senza sapere è quello che vogliono. Vogliono degli imbecilli ignari di tutto ma speranzosi di ciò che con questi chiari precedenti non avverrà mai.
Mentre i parlamentari grillini, unica forza politica di opposizione, isolati e beffati anch'essi, continuano a proporre leggi ed emendamenti condivisibili e sistematicamente bocciati dal partigiano ultra liberista Napolitano prima e poi dal suo attuale factotum Renzi e continuano a restituire, unici nel Parlamento i soldi che gli altri, quelli che voi,
italiani autolesionisti votate senza sapere,continua invece a prendersi promettendo che li restituirà.Campa cavallo|
Io ho votato e voterò per il Movimento 5Stelle,unica onesta forza sempre presente,anomala ed alternativa a questo totale schifo appoggiato dai corrotti,dai ladri e purtroppo anche da chi non sa e non vuole sapere.

ester pantè 07.07.14 16:28| 
 |
Rispondi al commento

A questo punto non mi meraviglio piu di nulla
guardatevi questo video, se ancora non lo avete fatto, per capire perchè noi siamo già spacciati e nessuna via democratica per cambiare la strada già segnata è piu percorribile


SPECIALE ITALIA 2011-2014: COSA E' ACCADUTO E A CHE PUNTO E' LA NOTTE ITALIANA

http://vimeo.com/99523478

manu gemini 07.07.14 16:28| 
 |
Rispondi al commento

oh oh....mi chiama un amico che alle europee aveva votato pd e mi dice che è schifato da quello che è successo oggi con l'annullamento dell'incontro col M5S e che abbandona il pd per sempre.riconosce al M5S l'unica alternativa reale per ritornare ad essere un Paese civile!!!

grazie,in ritardo ma grazie,nn era facile dover ammettere certe cose e torni tra i miei amici.anzi,orgoglioso della tua riflessione e della capacitàè di ripensare alle cose.mi dai una speranza grande!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 07.07.14 16:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ottimo commento
orgoglioso di essere iscritto
la ragione viene sempre a galla
bisogna aspettare ( nostro malgrado)
l'Italia si merita altre persone
persone come i ragazzi del 5 stelle

stefano c. Commentatore certificato 07.07.14 16:24| 
 
  • Currently 4.6/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, ci sono e ci sarò sempre. I nostri (ECCELLENTI) portavoce STIANO TRANQUILLI e CONTINUINO a dimostrarsi PRONTI A COSTITUIRE UNA NUOVO GOVERNO per sostituire quanto prima questa accozzaglia di lestofanti.
L'EBETINO E IL PORNONANO SARANNO CANCELLATI INSIEME ALLA KASTA DI FIGURANTI POLITICI E PENNIVENDOLI VARI.
KE RE GIORGIO stia bene, che non si muova di lì, perché è auspicabile che assista dal palco principale alla fine del suo "giocattolino".

W IL M5S
GRAZIE BEPPE

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 07.07.14 16:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Voglio vedere quando cominceremo ad essere chiamati per scendere in piazza. Sono in attesa.

Anti E., Roma Commentatore certificato 07.07.14 16:22| 
 |
Rispondi al commento

Su Repubblica la maggior parte degli utenti è a sfavore del PD riguardo all'incontro mancato (l'articolo è stato chiuso ai commenti)
http://www.repubblica.it/politica/2014/07/07/news/riforme_pd_non_si_fida_del_m5s_impegni_scritti_resa_dei_conti_al_senato_fra_renzi_e_ribelli-90898561/?ref=HREA-1

Giusy Romano Commentatore certificato 07.07.14 16:21| 
 |
Rispondi al commento

Prima o poi lo Tsunami di merda li spazzerà via e affogheranno proprio li'.

spuseta 07.07.14 16:21| 
 |
Rispondi al commento

Su Repubblica hanno chiuso i commenti all'articolo dell'incontro mancato. Troppi a sfavore del PD. Questo è il link http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/07/06/patto-renzi-berlusconi-il-modello-super-premier-senza-opposizione/1051713/#comment-1471065158

Giusy Romano Commentatore certificato 07.07.14 16:19| 
 |
Rispondi al commento

Visto che i pidiessini hanno rifiutato il confronto (ma per i tg è il M5S che "vuole lo show"), perché non organizzare una conferenza-stampa in cui spiegare ciò che nell'incontro avreste proposto sulla riforma elettorale? Altra domanda: ma l'invito (accettato) dall'ambasciata, significa che anche il M5S ha bisogno dei suggerimenti usa, ovviamente per il bene dell'italia?

Antonio Soriate 07.07.14 16:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

tutto nella norma, era chiarissimo dopo il primo incontro che Renzi e i suoi paggetti avrebbero disertato (come si fa a dare la colpa di questo ancora ai 5 stelle, la bonafè, la serracchiani, la moretti etc. sono peggio delle santanchè, mussolini, etc.) questo appuntamento, e lo si capiva ancora di più dopo il suo ultimo incontro con berlusconi (prima politici e pregiudicati si incontravano in posti isolati senza far sapere niente a nessuno, adesso lo fanno alla luce del sole, nei palazzi che contano solo non si sa cosa hanno deciso, lo si saprà tra un po di tempo quando sul tavolo delle riforme (ma chi le ha chieste)dovranno per forza di cose farle uscire fuori, tutto già deciso!!!Poveri italioti che continuano a credere che questi prostituti della politica pensino al bene nostro e del paese, illusi.Solo noi (popolo) li possiamo far cambiare registro, o li cacciamo o ci mangeremo fra di noi.

giovanni morelli 07.07.14 16:19| 
 |
Rispondi al commento

non ci si deve tirare indietro... si dia ancora opportunità e disponibilità.. ci smenano solo fare a fare come fanno

Aramis Amantini Commentatore certificato 07.07.14 16:18| 
 |
Rispondi al commento

Non ci resta che piangere.

Armando ., Milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 07.07.14 16:18| 
 |
Rispondi al commento

Chi parla di figuraccia è in errore poichè una figura meschina la sta facendo lui continuando a rilanciare all'infinito e in massima trasparenza con noi addirittura per iscritto, magari con visto notarile, quando invece per paradosso con B. è sufficiente la parola(di Ruby Moubarak)e in copleta oscurità! Un pò di pazienza e lo vedremo autoingessarsi. E' vero che lo sapevamo ma non c'era la prova e non si può fare il processo alle intenzioni, io sono soddisfatto perchè ho potuto dire a qualche "giapponese" che la guerra è finita. Prima avevano sempre come scusa il nostro isolamento, ora non più!La gazzella non è scesa e non scenderà mai a patti con il M5S altrimenti il giaguaro spegnerà la luce, e il poverò animale andrà in pasto ai suoi detrattori ! In matematica c'è la formula : CVD E' APPURATO CHE PREFERESCE FARE LE RIFORME CON IL 17% DI INDAGATI PIUTTOSTO CHE CON IL 25% DI PERSONE PER BENE, L'ELETTORATO COMUNISTACCIO NON AVRA PIU SCUSE!

Maurizio I., Roma Commentatore certificato 07.07.14 16:17| 
 |
Rispondi al commento

Su repubblica già scrivono "Riforme, Grillo chiude col Pd". Bisogna insistere, fargli prendere la colpa della chiusura, non conta solo la realtà purtroppo, ma anche come viene percepita.
Diamogli un foglio di carta con 10 risposte e la colpa sarà loro al 100%!

Gianluigi C. Commentatore certificato 07.07.14 16:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono sempre più convinta che il PD abbia vinto con i brogli.

Giusy Romano Commentatore certificato 07.07.14 16:17| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Devo dire che si fa sempre più fatica a credere in un paese diverso.
E ora è sempre più palese che la colpa non è dei politici , bensi' da chi vuole sempre mantenere questo stato di cose.

Luigi Tampieri, Roma Commentatore certificato 07.07.14 16:16| 
 |
Rispondi al commento

http://praticanteaffogato.blogspot.it/2014/07/invisible-wall.html

Luca Di Nardo 07.07.14 16:16| 
 |
Rispondi al commento

Il popolo di SKY oggi si è schierato compatto (74%) dalla parte del M5S, ritenendo il comportamento di Renzi e del suo partito unico (PDFI) semplicemente riprovevole.
Il rinvio non ha nessuna logica se non quella del terrore di essere messi con le spalle al muro in diretta.
Per un premier che scappa sistematicamente dalle conferenze-stampa per paura delle domande dirette, il "redde rationem" deve risultare insopportabile.
I nodi stanno venendo al pettine, così come l'incostituzionalità dell'Italicum e del Parlamento.
Quanto alla "democratura" attuale, che manipola l'informazione e trucca i consensi, stendiamo un piumone pietoso.
Per capire fino a che punto si può arrivare, vi consiglio caldamente questo video.
Fatelo vedere anche a chi pensa che il voto sia indice di democrazia.
http://www.youtube.com/watch?v=ZOrzsKyVuow

Irene T. Commentatore certificato 07.07.14 16:15| 
 |
Rispondi al commento

Allons enfants de la Patrie,
Le jour de gloire est arrivé!
Contre nous de la tyrannie,
L'étendard sanglant est levé!


angelo ., roma Commentatore certificato 07.07.14 16:14| 
 |
Rispondi al commento

grazie BEPPE
franco red

franco red, palermo Commentatore certificato 07.07.14 16:14| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe !

Ora non potranno più dire che il M5S dice sempre "no", perché è stato renzi ad annullare l'incontro con scuse elementari e fuorvianti.

Il confronto non si nega a nessuno, lo dice lui, ma d'altronde da uno che non ascolta le critiche dei membri del partito di cui è segretario non è che ci si possa aspettare molto; ciò che conta è avere l'ok di Denis e Silvio.

se non altro ora lo slogan dei "compagni" per prendere all'amo gli elettori : "Il M5S non vuole discutere" non funziona più...

Roberto B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 07.07.14 16:13| 
 |
Rispondi al commento

secondo il mio modesto parere di operaio e soprattutto cittadino avete fatto anche troppo ora si misurerà l'idiozia del popolo italiano.

Roberto ronci 07.07.14 16:13| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe il tramonto è iniziato quando il Re è stato confermato...da quel momento la discesa alla dittatura è cominciata..
Il famoso colpetto di stato ricordi?
Lo abbiamo messo da parte per pensare ad ammansire il PD-L...ma quanti lo sanno.
Mia nonna 93 anni non è andata a votare(troppo anziana) ma quanti sono davanti al plasma ignari di quanto sta succedendo?
Non senti nelle orecchie le solite notizie:
-Perché dobbiamo rimanere in Europa-
-Chiedilo a....-
-Gli 80 auri serviranno a debellare la crisi-
-Gli 80 euri serviranno per i saldi-
-Gli 80 euri creeranno nuovo risparmio-
-Gli 80 euri aumenteranno i consumi-
-Gli 80 auri serviranno per per due settimane-
Ma non sentirai nessuna notizia sulla perdita di democrazia che loro chiamano riforme.
Non sentirai mai dire che loro si priveranno di qualcosa.
Non sentirai mai dire che i condannati e gli inquisiti saranno puniti e messi fuori dalle istituzioni.
Non sentirai mai dire le cose positive del Movimento....mica sono scemi!
E allora che vogliamo stare in standby?

oreste m******, sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 07.07.14 16:12| 
 |
Rispondi al commento

Io sono per non chiudere ora, facciamoci vedere INCAZZATI (è un nostro diritto) ma se chiudiamo noi oggi hanno la possibilità di girare la frittata.
Andiamo avanti, cerchiamo di fare un incontro e mettiamoli in difficoltà! Oggi non si sono presentati perché avevano PAURA, paura di loro stessi! Se gli abbiamo messo paura la strada è giusta! Dobbiamo fargli male con le loro armi!
Un incontro con condizioni che non possono rifiutare significherebbe per loro perdere l'appoggio o degli elettori democratici (nel senso che credono nella democrazia, non nel partito) o quello mediatico di Silvio, in ogni caso sarebbe un successo! Non fermiamoci proprio ora!

Gianluigi C. Commentatore certificato 07.07.14 16:10| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

grazie Beppe

romano 07.07.14 16:09| 
 |
Rispondi al commento

Non avevo dubbi,il Partito Democratico si è dimostrato irresponsabile e inaffidabile.Vergogna!
Sono gli zerbini dell'evasore condannato che dovrebbe sparire dalla politica italiana e loro lo TENGONO IN VITA.
Ripeto ....devono solo vergognarsi.

Terry E. (), Mi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 07.07.14 16:08| 
 |
Rispondi al commento

E' Napolitano che tiene in piedi l'incantesimo con la complicità dei cittadini che vivono il dogma dell'infallibilità del capo dello stato, quand'anche questo fosse un mascalzone.

Giusy Romano Commentatore certificato 07.07.14 16:07| 
 |
Rispondi al commento

Il PD non si confronta? Ne pagheranno le conseguenze. L'ITALIA che "conta"ha scelto lo stallo pseudo-riformista. Male.
Il neo loberismo sta cambiando, l'Italia deve specializzarsi, e sul fronte dell'industria partiamo gia' svantaggiati, una " ricostruzione" costerebbe. Dobbiamo puntare sul settore agricolo, su una nuova aziendalizzazione agricola, sia bio che non, siamo gia' competitivi, facciamo "piovere" i fondi su questo settore.

davide a., roma Commentatore certificato 07.07.14 16:07| 
 |
Rispondi al commento

Una gravissima responsabilità c'è la Re Giorgio che fin dall'inizio non ha mai considerato il M5S come Movimento riformatore. Ha lasciato campo libero a tutte le porcate possibili e inimmaginabili dal primo incontro tra Renzie e Berlusconi, alla richiesta di grazia dello stesso condannato per frode fiscale, a tutte le manovre per proteggere e creare una barricata tra le lobby, banche e il M5S. Con questa gravissima presa di posizione di Renzi che dovrà giustificarsi davanti agli italiani che vorranno delle risposte concrete se conta di più appoggiare un condannato e tutto quello che segue piuttosto di vivere una nuova era magari rinascimentale dove da basi solide si può costruire un futuro. Oggi il futuro non esiste.

Renzo Grillo 07.07.14 16:05| 
 |
Rispondi al commento

Il PD sarà responsabile del colpo di grazia a questo martoriato paese (senza contare le responsabilità maturate a oggi). Ipocriti sistemati che vivono fuori dalla realtà con i loro piccoli-grandi privilegi, capaci solo di strozzare il prossimo. Prepariamoci perché questi sono al delirio e palesemente incapaci quindi aspettiamoci di tutto. Ne vedremo delle belle! Ma gli conviene?

Luca S., Verona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 07.07.14 16:05| 
 |
Rispondi al commento

bene abbiamo fatto a provarci, ma mi chiedo se c'era qualcuno COSI' TANTO FESSO da poter credere che l'inciucio pd-pedofilo sarebbe saltato.

a sentire le motivazioni del pd sembra di discutere coi bambini dell'asilo, dovevamo portare il foglietto con 10 sì, dirli a voce non vale! sembra una di quelle inutili e assurde norme burocratiche che bloccano il paese, la burocrazia che il pd dice di voler tanto combattere.

un approccio senza senso, gli incontri si fanno proprio per confrontarsi evitando queste scemenze, è ovvio che avevano paura di confrontarsi. inoltre, a parti invertite, il pd cosa avrebbe messo sul foglietto, essendo spaccato in 2?

Lorenzo M., Piacenza Commentatore certificato 07.07.14 16:04| 
 |
Rispondi al commento

Sono d'accordo con te Beppe , ma ci dovevamo provare , dovevamo vedere le loro carte , a questo punto , a mio parere , si dovrebbe optare per la linea dura e aprire lo show! piace tanto ai giornali ,, megaschermi in tutte le piazze ,, facciamo vedere alla gente come e cosa hanno votato questi mangiapane a tradimento ,,scordiamoci le televisioni ,, democrazia e informazione diretta fino alla porta di casa ,, cinema a 5 stelle ,, la gente deve sapere la verita' ,prima che sia troppo tardi

marco e., reggio emilia Commentatore certificato 07.07.14 16:04| 
 |
Rispondi al commento

Fatemi capire, ma quindi esiste uno scritto del patto del Nazareno?
Quindi quando Berlusoni è andato nella sede del PD si è portato a presso l'italucum già bello che confezionato?

Gaetano Catalano 07.07.14 16:03| 
 |
Rispondi al commento

DOBBIAMO SCENDERE IN PIAZZA, CAZZO!!!

ASSEDIAMO IL PARLAMENTO DURANTE LA VOTAZIONE PER 'STE CAZZO DI CONTRORIFORME!!!

PRESIDIO DEL M5S PERMANTENTE A DIFESA DELLE ISTITUZIONI REPUBBLICANE

MORTE A GIORGIO E A TUTTI I PIDDINI ELLINI

marco ., milano Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 07.07.14 16:03| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Renzi probabilmente...non ha possibilità decisionale, quindi...in teoria i 5 stelle o Beppe avrebbero dovuto incontrarsi con nientepopodimenochè udite..udite et voilà :...berlusconi..
tutto qua.

*****
Eposmail

Paolo B. Commentatore certificato 07.07.14 16:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe non perdi mai un occasione per stare zitto eh? Bello creare i pretesti per farsi ridire: "Grillo insulta". bravo, bella comunicazione, ora ci ricameranno sù tutti i titolisti.

antonello tancredi 07.07.14 16:02| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe.serviva a tutti la tua presenza e il tuo calore.anche noi abbracciamo te e tutti quelli che hanno provato anche una strada difficile ma oggi ripartiamo uniti come sempre e decisi oltre ogni limite!!la coerenza e la nostra forza stanno nell'onestà.e ne abbiamo tanta da vendere!!arriveremo al governo passando da una vera opposizione,senza sconti!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 07.07.14 16:01| 
 |
Rispondi al commento

Se noi cittadini continueremo a sopportare tutto questo scempio della democrazia, saremo COMPLICI dei LORO sporchi giochi

antonio codari 07.07.14 16:01| 
 |
Rispondi al commento

Il tentativo di apertura al dialogo, andava fatto, se non altro per dimostrare agli scettici che sono loro, i piddini che con la scusa del non dialogo dei grillini, si sono gettati nelle braccia di berlusconi come era nei loro programmi, onde evitare di seguire l'onestà.

michele ruotolo, livorno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 07.07.14 16:01| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, spiega a tutti che con certa gente NON si può e NON si deve collaborare. O NOI o LORO. Niente altro.

Gino Calcinotto Commentatore certificato 07.07.14 16:01| 
 |
Rispondi al commento

SENZA UNA RIVOLUZIONE PER IL POPOLO NON C'E' PIU' SPERANZA...

PIER L., CASAMASSIMA (BA) Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 07.07.14 16:00| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Mentre le tv di regime mandano in prima serata Spot di provaganda... noi onesti cittadini restiamo a guardare.... per me l unico modo per farci rispettare e manifestare in milioni davanti al palazzo del potere.... ps
Mo ci siamo rotti davvero, questi miseri 80 euro ci costano la liberta di pensiero e soprattutto insegnano ai ns figli che tutto ha un prezzo! Vigliacchi

ciro bologna 07.07.14 16:00| 
 |
Rispondi al commento

SENZA UNA RIVOLUZIONE PER IL POPOLO NON C'E' PUI' SPERANZA...

PIER L., CASAMASSIMA (BA) Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 07.07.14 16:00| 
 |
Rispondi al commento

E siamo ancora qui a vedere se il PD ha il coraggio di infrangere il patto del nazareno... a vedere se silvio sta ancora muovendo i fili nell'ombra... a vedere se improvvisamente l'onestà ha contagiato i "governatori"... se Renzi e i suoi fratelli accettano le modifiche a questa o a quella legge, se fa accordi furfanteschi... bla bla! e intanto gli onesti vivono (se sono fortunati) alla giornata, i disonesti nuotano nel benessere a spese dei primi... tra un suicidio, un tumore, una strage familiare... Da decenni sempre così.
Il Movimento di rottura ha l'obbligo di ROMPERE. E se non nel modo che vorrei io (fucilazioni di massa), almeno vorrei vedere qualche azione concreta, tipo uno sciopero fiscale generale, una mobilitazione di massa... Altrimenti sono solo parole e buone intenzioni fini a loro stesse. E il Movimento si uniforma ai milioni di parolai di regime...
Non si può Rompere le regole attuali (ingiuste) rispettando le regole stesse.
Comunque molto deluso...

Che paese (e che popolo) di merda...

simone calligaris Commentatore certificato 07.07.14 15:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oggi il M5S ha chiuso 1 a 0 contro il Pd. Lo capiamo o no che è questa la strada giusta. Il Pd sta tremando in queste ore, sente il nostro fiato sul collo che tenta di stanare renzi e il Pd, di dichiarare le proprie intenzioni: che sono quelle di fare tutto con berlusconi. NON DOBBIAMO RECEDERE DA QUESTA LINEA magari per bieco orgoglio.

Maurizio D., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 07.07.14 15:58| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente....sfatato una volta per tutte il mito del dialogo, tutta la retorica dei giornaloni, degli eletti nel M5S fuoriusciti e consegnati al gruppo misto a busta paga "piena", e anche alle critiche di molti?pochi? elettori o attivisti del M5S. Questi "signori" politici non hanno alcuna voglia di confrontarsi con milioni di cittadini liberi e di cambiare il Paese che loro e i loro sodali hanno distrutto. Renzi il figlioccio politico del Berlusca, l'uomo nuovo dalle tante promesse mirabilanti e fatti zero, getta la maschera....sono gli 11 milioni di elettori PD, che si devono svegliare, tutti coloro che si indignavano quando Berlusconi oltrepassava la soglia della sede del partito e che oggi tacciono di fronte al condannato che detta la linea delle riforme al suo figlioccio a Palazzo Chigi....SVEGLIA!

stefanodd 07.07.14 15:57| 
 |
Rispondi al commento

E' chiaro che la rete-del-malaffare si difende come può. Non sarà facile ripulire le stalle, ma ce la faremo mantenendo la schiena diritta!

marcello giappichelli 07.07.14 15:56| 
 |
Rispondi al commento

Mi vien da dire "non pensate di fiaccare la nostra resistenza, non potrete mentire in eterno, la Verità vi spazzerà via!".

Faremo l'unica cosa che non potrete impedirci di fare, ossia continuare a denunciare e diffondere ai 4 venti tutte le menzogne e malefatte che si stanno perpretuando nella nostra bella Italia ai danni del Popolo.

W M5S

mimmo***** 07.07.14 15:55| 
 |
Rispondi al commento

IL TRAMONTO DELLA DEMOCRAZIA...

... E DI TANTA GENTE.

Intanto che discutiamo di discussioni, la gente sta alla frutta.

Con oltre 73 mila euro di richiesta la nostra amata Equitalia bussa alla mia porta.

Figlia di tante cose, compresa la fuga del commercialista che non ha versato quanto gli davo, questa cartella arriva tra capo e collo in un momento in cui si tratta solo di sopravvivere.

Come me, milioni di italiani hanno seri problemi con "l'esattore" di Stato, che non si cura di recuperare crediti non "strozzando" la gente, ma solo di riscuotere oltre i tributi il proprio "pizzo" legalizzato.

Aboliamo Equitalia s'era detto, e mentre gli "evasori totali con capitali all'estero" vengono "tassati al 5%, un contribuente che per mille motivi non ha pagato, viene azzannato alla giugulare!

5% di 100.000 euro di evaso all'estero portano allo Stato 5.000

Anche io voglio pagare il 5% di 73.000 = 3.650 Euro

Chi ha cartelle esattoriali ha un debito certificato, non è evasione fiscale, è mancato pagamento!

L'EVASORE TOTALE, IL FURBO, COL 5% SE LA SFANGA.

CHI NON HA PAGATO, MA DOCUMENTATO, PAGA SANZIONI PESANTISSIME E UN PIZZO DA USURA!

Vuole il M5S attivarsi anche in questo campo, o dobbiamo prima schiattare tutti?

DISCUTIAMO DI DISCUSSIONI MENTRE LA GENTE MUORE DI DEBITI, E NON È UN MODO DI DIRE!

Col caxxo me mi suicido, prima de ammazzarmi voglio vedere il M5S che è pronto a morire per me!

BLOCCATE DISEQUI-TAGLIA!!!

SI PUÒ SALIRE SUI TETTI ANCHE PER SALVARE LA VITA A QUALCUNO DISPERATO!

Opponiamoci a questo schifo, che se coinvolgi "milioni" di persone, il M5S non può che rafforzarsi!

Arrivederci senza grazie, n'è aria.

Nando da Roma.

Coinvolgiamo la gente!

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 07.07.14 15:53| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento

...è che Renzi non sa NULLA,

prima di incontrarsi con i 5 stelle vuole sapere dal M5S come intendono affrontare i suoi "10 punti", così si studia le controrisposte e va all'incontro preparato.

Renzi ha disertato la conferenza stampa a Bruxelles, cosa MAI accaduta prima, perchè i giornalisti europei gli avrebbero fatto domande difficili a cui NON sapeva rispondere... ed è anzi andato da Vespa a raccontare la rava e la fava. Cheffigura dimm...

Renzi è un incompetente!!

Alessio Spinosi 07.07.14 15:53| 
 |
Rispondi al commento

io sto con Beppe e col M5S,senza see senza ma!!!andiam avanti per la nostra strada!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 07.07.14 15:53| 
 |
Rispondi al commento

bisogna aspettare il 2018 pero non staremo a guardare

tommaso de rossi (jacl iosc) Commentatore certificato 07.07.14 15:53| 
 |
Rispondi al commento

...Beppe l'ha sempre vista lunga ( a parte lo stravinciamo)...ora ha voluto in risposta al risultato delle europee..accontentare chi voleva gli accordi.
Risultato...??? punto e a capo...messi come prima.
Però era un passo dovuto.


*****
Eposmail

Paolo B. Commentatore certificato 07.07.14 15:52| 
 |
Rispondi al commento

coraggio ragazzi...l'onestà vincerà...
rimanete puliti e coerenti...
buon lavoro e grazie...

alberto orru, cagliari Commentatore certificato 07.07.14 15:51| 
 |
Rispondi al commento

Ooooohhhh!!!
Meno male...meno male.
Adesso voglio vedere tutti quelli d'accordo con il colloquio che deridevano noi che non siamo mai stati d'accordo che dicono.
Meno male che beppe ragiona ancora.
Beppe sei unico.
Solo tu esisti, tutto il resto è fuffa e dilettantismo.
Punto e basta!

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato 07.07.14 15:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

parole sante Beppe...

Alessio Spinosi 07.07.14 15:47| 
 |
Rispondi al commento

già...e non da ieri purtroppo....

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 07.07.14 15:45| 
 |
Rispondi al commento

Se i PiDini non si svegliano e tutto tace la vedo male molto male .

raoul romano Commentatore certificato 07.07.14 15:45| 
 |
Rispondi al commento

Noi che frequentiamo da tempo questo blog e i meet up sappiamo purtroppo come stanno le cose non lo sanno quel 5o per cento di italiani che non sono andati a votare come informarli le sedi dei meet up sono sTATE CHIUSE PER MANCANZA DI FONDI PER PAGARE GLI AFFITTI I GAZEBO SONO STATI RIPIEGATI COME COME COME POSSIAMO FARE AD INFORMARE QUELLI CHE NON FREQUENTANO IL BLOG BISOGNA TROVARE UN MODO ECLATANTE E CLAMOROSO ALTRIMENTI NON CI SARa' piu ne rimedio ne speranza

LUCIA CALVI 07.07.14 15:45| 
 |
Rispondi al commento

Grillo, meno male che esisti. cambieremo l'italia. Resterai nei libri di storia. Cambiarà tutto grazie a te!

Attilio Remino 07.07.14 15:43| 
 |
Rispondi al commento

hanno paura in primis del PARLAMENTO PULITO.

salvatore-eboli r., eboli Commentatore certificato 07.07.14 15:42| 
 |
Rispondi al commento

1?

io 07.07.14 15:36| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori