Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La tempesta perfetta

  • 675


latempesta_perfetta.jpg

Mentre Renzie si balocca con l'abolizione del Senato e in cambio Berlusconi salva il "grano", l'unica cosa a cui tenga, grazie al Patto del Nazareno di cui i cittadini non sanno nulla, l'Italia va allo sfascio economico. E chi lo denuncia è considerato un "gufo", ma i fatti sono fatti e non slogan e non possono essere contraddetti con battute da bambino scemo. In ogni caso meglio gufi che sciacalli.

"I numeri sono numeri. E non si può mica accusarli di essere “gufi”, “frenatori” o “sfascisti” come si fa con i dissidenti interni e con le opposizioni in Parlamento. “I fatti sono argomenti testardi”, diceva John Adams. Quei fatti il M5S li vede e li denuncia da oltre un anno, da quando siamo entrati in Parlamento e abbiamo visto come questi governi legiferano in materia economica.
Renzi ancora stenta a togliersi il suo giubbottino di pelle di ottimismo. Ma la tempesta dei conti è già all’orizzonte e nel governo hanno capito che un look sbarazzino alla Fonzie non sarà sufficiente per ripararsi dal diluvio.
Il premier ha bisogno, nel 2015, di almeno 10 miliardi per rendere strutturale la promessa elettorale degli 80 euro. Poi gliene servono altri 4-5 per dare seguito alla parola data: allargare il bonus a incapienti, pensionati, famiglie numerose e non si sa chi altri. E ci vorranno 3-4 miliardi per le spese cosiddette incomprimibili, dalla cassa integrazione in deroga (a proposito, che fine ha fatto il decreto per riorganizzare gli ammortizzatori in deroga?) alle missioni militari all’estero. Infine ci sono le tagliole disseminate qui e lì dai governi precedenti, come gli oltre 4 miliardi di clausole di salvaguardia (che spostano le fregature da oggi a domani) contenute nella legge di Stabilità di Enrico Letta, amara eredità che il M5S ha più volte denunciato.
Renzi adesso si aggrappa ai miracoli della spending review di Cottarelli. Ma già sui 3 miliardi di tagli previsti dal decreto Irpef per quest’anno il meccanismo è inceppato (soprattutto sul fronte dei Comuni). E i benefici derivanti dal calo degli spread non saranno sufficienti a eludere l’amara verità che stiamo denunciando da tempo: questo governo, come i suoi predecessori, resta schiavo dell’austerity e sprofonda in un gorgo in cui il rigore fiscale uccide l’economia e genera l’illusione che altro rigore fiscale sia necessario.
Il cane si morde la coda. E’ evidente l’avvitamento su noi stessi. La crescita è ferma e il Def si sta dimostrando l’ennesimo libro dei sogni. Il debito esplode, il deficit non scende, la deflazione uccide le aspettative di ripresa della domanda interna, la produzione industriale continua a declinare, persino il salvagente dell’export si sta sgonfiando. E intanto le tasse aumentano, la Tasi è un caos, il risparmio viene massacrato, persino le Province continuano a riscuotere 4,5 miliardi di imposte (ma non erano state cancellate?).
I trucchetti contabili, le poste di bilancio spostate come il gioco delle tre carte e le solite clausole di salvaguardia sono nodi che ora vengono al pettine. Nel frattempo, malgrado la grancassa di Palazzo Chigi, l’Europa continua a guardarci con diffidenza e non concede nulla sul fronte della flessibilità: niente scorporo dal deficit degli investimenti (meglio così se si tratta di fare grandi e inutili opere mangiasoldi), niente rinvio del pareggio di bilancio strutturale, niente sconti sui cofinanziamenti dei progetti Ue. Accesso ai fondi della Bei o debito europeo comune? Nemmeno a parlarne.
Insomma, niente di niente: la Merkel continua a essere padrona di casa e il duo tragicomico Renzi-Padoan fa la parte dei camerieri in livrea a bordo tavolo con tovagliolo al braccio.
Anche i giornali esteri, persino quelli anti-austerity di tradizione anglosassone, dal Wsj all’Economist, hanno già sbeffeggiato gli ardori riformatori del premier. La stampa italiana, invece, è ancora in larga parte accomodata sul carro del vincitore. Ma il vento cambia presto e qualche spiffero già si avverte.
Il M5S lo aveva detto chiaro: i soldi degli 80 euro andavano usati diversamente. Bisognava darli agli strati più deboli della società o, meglio ancora, investirli nei settori produttivi che possono far ripartire davvero il motore del Paese in modo sano e sostenibile, dalle rinnovabili all’economia digitale, dal turismo alla ricerca e innovazione.
Invece questi governi continuano a buttare il danaro dove non serve o dove serve solo agli amici loro (chi ricorda che Letta mise in Stabilità 400 milioni per il Mose e 20 milioni appena per la banda larga?).
Abbiamo anche presentato una risoluzione secondo cui i proventi delle privatizzazioni (se proprio vanno fatte) devono essere usati per la crescita, per migliorare il denominatore e per allargare la nostra base monetaria. Basta con le svendite dei gioielli di famiglia che diventano un secchiello con cui si cerca di svuotare il mare del debito.
Secondo M5S c’è un modo sano di usare il deficit e il debito. L’unico deficit che davvero ci preoccupa è quello di comprensione della realtà che affligge Renzie e il suo governo".
M5S Commissione Bilancio

Ci aspetta una tempesta perfetta in autunno. Le previsioni variano da una manovra ottimistica(?) di 24 miliardi a una catastrofica di 40 miliardi. Dove troverà i soldi Renzie? Nelle nostre tasche.
Quali sono le opzioni? Partecipate al sondaggio. Votate quali sono per voi le ipotesi più probabili. E a dicembre con il panettone (chissà se Renzie lo mangerà...) arriverà il FMI.
E intanto avanti con le "riforme" perché ce le chiede l'Europa

Le votazioni si sono concluse: Guarda i risultati

30 Lug 2014, 11:14 | Scrivi | Commenti (675) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 675


Tags: bilancio, economia, la tempesta perfetta, renzi

Commenti

 

Forza Italiani non ve la prendete troppo. Il sig Renzi ci ha assicurato che in quello che fa e farà ci metterà la faccia. Ovviamente non può assicurarci su chi ci metterà il culo : con un po di fantasia non dovrebbe essere difficile capirlo.
Comunque, state sereni, anche se si passa dal porcellum al delinquentellum.STATE SERENI,GARANTISCE FONZIE

andrea int. 03.08.14 20:35| 
 |
Rispondi al commento

ciao
cosa pretendere da un CACCIABALLE come Renzi la cosa che gli piace di + e' chi le spara + grosse.mi meraviglio che nel ns povero PAESE ci siano 10 milioni di coglioni che votano ancora un democristiano di merda.


luigi s., bergamo Commentatore certificato 02.08.14 07:32| 
 |
Rispondi al commento

Tutto giusto, vorrei però conoscere il pensiero del movimento a cui sono iscritto sulla madre di tutti i mali non solo nostri ma di tutti gli stati occidentali. Ci sveniamo quando ci facciamo PRESTARE 1000 euro sui quali paghiamo anche gli interessi che matureranno,quando produrli, fabbricarli in cartamoneta da 100, costa intorno ai 30 cent. di Euro. Che affare. Io proporrei di non lasciare per il momento, la comunità, ma stamparci in proprio come stato, a costo zero, una moneta alternativa dandogli il medesimo valore dell'Euro, da usare all'interno del paese,mentre la moneta unica continuerebbe ad essere usata per i rapporti con l'estero ed eventualmente per ridurre il debito pubblico. Da subito si potrebbe far ripartire l'economia, pagare i debiti pregressi della P.A e calare le tasse di parecchio.

carlo baschieri 01.08.14 11:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

li fa' sparire come anno fatto l'altri prima di lui.

SALVATORE RECUPERO 31.07.14 21:57| 
 |
Rispondi al commento

Ma perchè il Nazareno?

michela b. Commentatore certificato 31.07.14 20:55| 
 |
Rispondi al commento

Ma oltre alla previsione di tempeste? Che si fa esattamente? Si passa il tempo a discutere e criticare le prossime mosse del governo tecnico o si cerca una soluzione concreta?

fausto b. Commentatore certificato 31.07.14 18:34| 
 |
Rispondi al commento

Non basta mettere delle "suocere" belle a capo dei ministeri : i problemi dell'Italia sono troppo gravi per queste/i giovinotti entrati a spallate a sedersi sulle poltrone di comando. Charlie Theron scrive :"Non credo che possano esistere forza o determinazione senza vulnerabilità e viceversa".
I nodi prima ...o poi verranno al pettine ma il Premier dice che ci metterà la faccia : e che ci faremo con la sua faccia ?
La massima è tratta da
Renato Cappellari-Udine

Renato Cappellari, Udine Commentatore certificato 31.07.14 15:44| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo siamo alle solite, chi si occupa anche indirettamente/minimamamente di economia capisce che la situazione è drammatica, gli unici che non sembrano preoccuparsene sono i dipendenti pubblici ed i politici ormai questi sono diventati la vera lobby in italia, in più abbiamo la grande schiera dei pensionati dove la maggior parte sono completamente indifferenti a queste questioni, preoccupati solo di non perdere i privilegi acquisiti, ma i soldi sono finiti! se l'arroganza americana può dichiarare il default dell'argentina per un debito di 539 ml.ni di euro noi con il ns. "debituccio" cosa siamo ?
ITALIANI SVEGLIATEVI !!

roberto l., brescia Commentatore certificato 31.07.14 15:18| 
 |
Rispondi al commento

Vedo che avete studiato cittadini, bravi!
Dove trovera' i soldi Renzi? Probabilmente nelle nostre tasche, visto che la "campagna d'Europa" e' andata male.
Abbiamo visto che e' bravissimo a metterci le mani nelle tasche senza farsene accorgere.
Oppure, come ha inventato il canguro, fara' ricorso a qualche altro trucchetto, magari il rinoceronte.
Le vie del potere sono infinite, molto piu' di quelle del Signore.

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 31.07.14 10:23| 
 |
Rispondi al commento

LA COSTITUZIONE NON SI CAMBIA A COLPI DI "CANGURO" MA VA VALUTATA E MODIFICATA
CON MOLTO TEMPO A DISPOSIZIONE COSI' COME HANNO FATTO I NOSTRI PADRI COSTITUENTI!!!
SALUTI, RINALDIN

Franco Rinaldin 31.07.14 10:04| 
 |
Rispondi al commento

"Abbiamo il PERMESSO della Questura di Roma e questa volta l'aggiornamento dell'evento è definitivo..sabato 2 agosto tutti a Roma a Piazza Santi Apostoli dalle ore 11.00..NON portate bandiere e simboli perché questa è una libera manifestazione popolare a difesa del SENATO ELETTIVO"

questa è una manifestazione organizzata per tutti!!!!chi ha facebook troverà altri dettagli!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 31.07.14 09:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non ho votato il sondaggio perchè manca l'opzione principale.
Li prenderà dappertutto tranne dove dovrebbe.
A proposito di soldi.
Cottarelli ha preannunciato le dimissioni, se non ho capito male.
A ottobre. Mi viene da ridere (piangere).
Poi lo sostituirà il consigliere economico di renzi.
Da dove è stato chiamato Cottarelli? Quanto ci è costato? Quanto ha fatto risparmiare?

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 31.07.14 09:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buon giorno blog e qui caffè a 5 stelle.fra poco di nuovo in senato!!!!

http://webtv.senato.it/3861

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 31.07.14 09:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Comunque una nazione così disastrata come l'Italia raramente si vede. Cinquanta e più anni pessimo governo, dove tutto l'apparato statale, regionale, comunale è stato gonfiato a più non posso succhiando tutte le risorse del paese, dove gli affari li hanno fatti solo le banche con l'aiuto dei governi, tutti, di destra e di sinistra, dove la corruzione và dal tombino alle grandi opere, tutte con costi triplicati a carico della colletività. Adesso che siamo falliti e pieni di disoccupati tutti i politici si chiedono come mai, con lo stupore dipinto in faccia di chi prima si è riempito le tasche a piene mani ed ora pretende di darci la ricetta del buon medico di famiglia, e guardando le facce si vede che una buona metà sono gli stessi che c'erano una volta, magari sostituiti dai figli tanto per continuare nella tradizione.

pippo.1 31.07.14 09:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'Argentina è arrivata al capolinea.

Per noi invece quanto manca ancora?

Cosimo, Crispiano 31.07.14 09:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sarà che io forse faccio ragionamenti da "marziano" (in questo, noto, che sono in compagnia con un numero di persone in costante - anche se lento - aumento), ma le mie numerose letture, mi confermano giorno dopo giorno che il pensiero "unico" che cercano di inocularci, dicendoci che è un vaccino, mentre è un virus, è falso! E' falso nei presupposti, nell'analisi e svolgimento, nelle conclusioni.
Eppure fa ancora presa su tanti, troppi che non hanno la voglia, il coraggio, la coscienza civica,
di ribellarsi e di prendere atto che questa classe dirigente politica e non (vedi Alitalia, Ilva, Sorgenia, Atlantia ecc) sono incapaci, amorali, supponenti, arroganti, false, manipolatrici, ladre, ignoranti, ciniche.

E chi lo dice??? IO, i fatti, la scienza politica e economica, il mercato (quello vero di Adam Smith e David Ricardo) non quello farlocco, che oggi cercano di spacciarci; la situazione generale ad ogni livello, basta guardarsi in giro con un minimo di attenzione, è drammatica e rischia di travolgerci, senza più possibilità di reagire.
Si chiama: principio di realtà, e fare gli struzzi, non fa che aumentare l'agonia di questo
povero paese, sempre più insultato, saccheggiato,
sfregiato, da persone che non hanno il diritto di definirsi uomini.

"Non ci può essere creazione di valore economico sostenibile, senza la creazione di valore umano e di progresso individuale"

Discorso tenuto al FRENCH CONFERENCE BOARD da
Antoine Ribuod

Chi vuole, rifletta...

www.beppe.siempre

Heracles Mediolanum Commentatore certificato 31.07.14 09:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buona giornata al blog ed un saluto affettuoso a tutti gli amici!
oggi mi sono riconciliata con madre natura perchè c'è il sole ma fa ancora freddo mannaggia!
Ciao a tutti
Anto b

domitilla cremonensis, CR Commentatore certificato 31.07.14 08:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ce la prendiamo con renzi ma sbagliamo. E' solo un bambino capriccioso, la vuole sempre vinta lui. (cit: parole di Testa, musica Renis, canta Mina).
La storia è maestra.
Ogni persona al comando ha sempre avuto dei sostenitori che per interesse, paura o entusiasmo iniziale lo hanno messo lì.
Lui non c'entra.
I colpevoli, veri colpevoli, sono i suoi sostenitori.
Ai tempi della rottamazione ho avuto l'impulso (mai votato) di sostenerlo.
Però poi ho capito.
Tutti coloro che dalla Leopolda in poi lo incensano sono i colpevoli.
E' contro di loro che ci si deve rivolgere.
Io non lo faccio, non ho un cent per sostenere cause per diffamazione.
Ma chi può o chi è immune lo faccia.
Quando sento gente che lo loda mi vengono i brividi.
Chi difende la riforma del Senato e non è un politico (i politici li capisco, poltrone) mi chiedo con che cervello ragioni.
Avete presente i testardi, coloro che sostengono una tesi solo per non smentirsi?
Intellettuali, artisti, industriali. gente comune ....
Tutti con lui, come prima e più di prima.
Mi sbaglio o alcune dittature sono nate così?
Non è certo tempo della dittatura armata di fucili ma è quanto mi ricorda questa situazione.


GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 31.07.14 08:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..da voci che girano...nella mia zona.
In una fabbrica ..erano tutti incazzati,...e con la faccenda degli 80 euro...non dice più nulla nessuno.
In effetti l'osso in bocca al cane che abbaia....lo zittisce.
Ho sentito che qualcuno si chiedeva perche' gli 80 euro sono stati dati a chi un lavoro ce l'ha già.
Bene glielo dico io :...il geom. renzi si è fatto consigliare bene da chi ne sa più di lui, in pratica ha dato soldi a chi "FA BRANCO"...CREANDO UNITA' ED EMULAZIONE DI VOTO a SUO FAVORE...nella'ambito dell'azienda del lavoratore, privata o pubblica che sia.
La categoria di LAVORO a cui si è rivolto..ha fatto CASSA DI RISONANZA oltre che cassa economica.
Aver invece dato soldi a disoccupati o bisognosi avrebbe corso il rischio di non ottenere aggregazione di voto...perdendo l'amplificazione dello stesso.
E questo sarebbe l'ebetino ???....non mi pare.

*****
Eposmail

Paolo B. Commentatore certificato 31.07.14 08:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buongiorno blog

Mentre il quotidiano mediatico è interamente occupato dai soliti cialtroni, che parlano di tutto senza sapere niente, io cerco di ottimizzare il mio tempo, leggendo libri, e interrogandomi, certe volte stupendomi di quanti miei pensieri sono descritti, con dovizia, da fini pensatori, in ogni dove.

Sto leggendo I SOLDI NON SONO IL PROBLEMA di John
Armstrong, filosofo vivente in Australia (sapete i canguri... )
La contro copertina recita:
Questo non è un libro sui problemi di soldi, ma sulle preoccupazioni suscitate dai soldi: non è certo la stessa cosa.
I problemi sono urgenti, e richiedono un intervento immediato... Le preoccupazioni, invece... hanno a che fare con ciò che accade nella nostra testa, non soltanto col conto corrente.

Per pervenire, ognuno, alle proprie consapevolezze, vi riporto un pagina:

E' arrivato il momento di riflettere su ciò di cui avete effettivamente bisogno per vivere e prosperare, tenendo conto delle responsabilità nei confronti di altre persone. Ancora una volta è un esercizio che richiede la massima sincerità; non è solo una questione di costi.
Il desiderio di essere realistici spesso ci fa escludere alcune strade prima di averci riflettuto a fondo, magari elaborando una soluzione più percorribile. Il più delle volte siamo realistici su ciò che possiamo permetterci, ma in effetti dovremmo esserlo prima di tutto con i nostri bisogni.
Di fatto si tratta di un processo di perfezionamento per imparare a distinguere gli elementi fantasiosi; è un processo che richiede tempo, certo, ma può portare a esiti fondamentali
nella consapevolezza personale e collettiva.


Mi piacerebbe che tutti in questo paese si interrogasse sul vero e profondo significato della
parola ESSENZIALITA', che dovrebbe essere regolatrice di ogni attività e desiderio.

Dopodiché si dovrebbe dar corso all'analisi semantica della parola PRIORITA'

I cialtroni del bla, bla, bla non lo faranno MAI!

Cacciamoli, prima che sia troppo tardi!

www.beppe.siempre

Heracles Mediolanum Commentatore certificato 31.07.14 08:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"i soldi degli 80 euro andavano usati diversamente.[...] dalle rinnovabili all’economia digitale, dal turismo alla ricerca e innovazione."

a quale ricerca dovevano andare visto che ogni idiozia contro i test sui TOPI viene supportata e difesa a spada tratta dal blog, con articoli che hanno come riferimento "scienziati" che per farsi notare parlano contro corrente ma che non hanno idee, con PETIZIONI ONLINE e altro per fermare la "vivisezione" che é ormai fuori legge da anni (perché questo é il livello di informazione di alcuni attivisti che si elevano a difensori della libertá dietro la loro bandierina gialla ma che quando hanno l´influenza i medicinali testati su animali li prendono eccome...)
cominciate a epurare queste persone, a fare solo piú delle battaglie per il bene del paese, io vi ho votato con convinzione! quella convinzione che a poco a poco state erodendo con affermazioni generaliste (ottime per impressionare il popolino) e battaglie inutili e ignoranti.
servono LAVORO, ISTRUZIONE, SANITÁ e ONESTÁ! quanod vedro i lavoratori pubbici licenziati per fancazzismo e timbratura selvaggia...allora saró contento...i topi lasciamoli a ricercatori, quelle persone istruite che sono costrette a emigrare perché qui non possono fare nulla visto che grazie a voi e alla LAV sono "vivisettori"

Giorgio Borsetti 31.07.14 08:40| 
 |
Rispondi al commento

Renzi non toccherà gli stipendi degli statali, sarebbe la volta buona per vedere finalmente l'Italia scendere in piazza a fare le barricate, peggio della Grecia.

Eriberto Genovese () Commentatore certificato 31.07.14 08:38| 
 |
Rispondi al commento

Oh! Capitano, mio Capitano, il tremendo viaggio è compiuto,
La nostra nave ha resistito ogni tempesta: abbiamo conseguito il premio desiderato.

Walt Whitman-1865

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 31.07.14 08:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo sondaggio è inutile! (Postare un commento da dispositivo mobile è troppo lungo e molto complicato!)

Gaetano Romano 31.07.14 08:21| 
 |
Rispondi al commento

L’importanza
di essere toscani
Il Granducato rivive a Roma

L’ora del «giglio magico» dopo il clan degli avellinesi di De Mita, la Brigata Sassari di Cossiga fino al cerchio magico di Bossi di Gian Antonio Stella

http://www.corriere.it/politica/14_luglio_31/importanza-essere-toscani-granducato-rivive-roma-8322319e-1873-11e4-a9c7-0cafd9bb784c.shtml

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 31.07.14 08:16| 
 |
Rispondi al commento

Walter Mio
12 h · Modificato ·

Mentre in aula, dove il PD ha votato contro la proposta dell'abolizione completa del Senato (ma non erano quelli del taglio alle spese della Casta?!?....(fatelo sapere ai vostri amici che hanno fiducia in quel gran delinquente di Renzi) succede che in loggione la prima fila non è a disposizione del pubblico dei cittadini. Ci puoi accedere solo mentre un parlamentare siede al tuo fianco...quando se ne va lui tu ne torni buono buono in seconda fila...(la risposta orale è: recenti normative interne). Avete paura che possiamo seguire l'attività dei nostri Portavoce più da vicino (i banchi M5S sono proprio sotto la tribuna) e guardare in faccia quei gran farabutti del PD mentre votano a comando (giuro: il delegato d'aula si alza e fa il segno all'emiciclo con il pollice pro o contro come nei film sui gladiatori perchè loro nella sostanza si fidano non avendo letto manco un rigo degli emendamenti in votazione)?
Vi prego davvero! I Portavoce M5S sono a disposizione degli attivisti che vogliono assistere alle sedute facendosi accreditare. Venite a guardare che cosa sta succedendo. Venite ad osservare alla mattanza completa della nostra Democrazia e Costituzione! Noi non ci fermiamo!

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 31.07.14 08:13| 
 |
Rispondi al commento

i poveri si auto-rincretiniscono di cattolicesimo, la vera anima del sistema, il capitalismo è solo l'esecutore fallimentare, il becchino.

exrem 31.07.14 08:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Ricordate quando dalla stampa vi dicevano che l'Italia stava vivendo una ripresa economica senza precedenti? Hanno mentito". A scriverlo è il blog finanziario Zero Hedge che sottolinea come lo Stato italiano deve circa 75 miliardi di euro (102 miliardi dollari) ai fornitori privati​​. Le fatture non pagate stanno portando al collasso le aziende creditrici, innescando licenziamenti, chiusura di fabbriche e fallimenti.

"Faremo in modo che gli arretrati siano pagati entro la fine dell'anno", ha dichiarato il ministro delle finanze italiano Pier Carlo Padoan al Corriere della Sera. E' divertente, prosegue il blog americano, perché a marzo, il premier Renzi aveva promesso che tutto il debito sarebbe stato pagato... adesso. Una settimana dopo ha poi detto settembre. "Attenderemo speranzosi settembre solo per scoprire che non solo il debito alle aziende private non sarà stato pagato, ma sarà inevitabilmente aumentato".

Il governo, del resto, sta trovando difficoltà a affrontare il problema a causa dei vincoli di finanza pubblica, l'inefficienza e l'incertezza sulla quantità esatta del debito per la riluttanza da parte di alcuni enti pubblici a riconoscere i loro debiti. Nel mese di giugno, la Commissione europea ha aperto una procedura formale di infrazione contro l'Italia a causa del suo mancato rispetto della direttiva sui ritardi di pagamento, che ordina ai governi di non superare i 60 giorni.

Se uno affama il settore privato per far vedere che quello pubblico sta facendo bene, lo stratagemma può funzionare, ma solo per pochi mesi. Poi tutti si ricordano che, oltre allo schema Ponzi applicato dall'epica Bce dove i rendimenti obbligazionari non rispecchiano più nulla, un'economia funzionante inizia sempre dallo stato di salute del settore privato. Purtroppo, conclude Zero Hedge, la verità è che il cancro è il governo corrotto che in Italia rigetterà il paese in una profonda recessione. "Noi gli diamo 6-9 mesi". (Fonte) tzetze

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 31.07.14 08:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Riceviamo e volentieri pubblichiamo

DI FEDERICO DEZZANI

Cosa accomuna il neo-premier italiano, artefice di una sfolgorante carriera nel Partito Democratico, e Nicolas Sarkozy, stella cadente del partito conversatore francese UMP? Solo l'immagine di uomini energici e vitali al limite dell'iperattività? La passione per il jogging? No, una curiosa serie di analogie nelle carriere, frequentazioni e posizioni in politica estera. Il vento che ha gonfiato le loro vele soffia dall'oceano Atlantico.

Viviamo un'epoca post-ideologica e globalizzata, dove gli organismi sovranazionali ed i grandi trust finanziari erodono giorno per giorno la sovranità degli stati-nazione che avevano egregiamente solcato i marosi della storia dalla pace di Vestfalia del 1648. In questo contesto le posizioni politiche tendono a smussarsi, le grandi battaglie ideologiche latitano (chi nel pieno di una depressione economica che ha cannibalizzato il 10% del PIL italiano e milioni di posti di lavoro considera i matrimoni omosessuali una tematica sociale pressante?) e i programmi politici sono gradualmente sostituiti dal personalismo dei capi di partito. Qualche politologo la chiama americanizzazione della vita politica.


Gli elettori, intanto, sembrano non gradire, ed i livelli di partecipazione alle elezioni inanellano di volta in volta un record negativo: persino in Italia, dove la passione politica scorre nelle vene dai tempi degli Orazi e Curiazi, l'affluenza alle ultime elezioni europee, che hanno sancito il trionfo del premier Matteo Renzi, è crollata al 58%. Americanizzazione, confermano i politologi: alto tasso di leaderismo e bassa affluenza.

Ma l'americanizzazione della nostra vita politica, della nostra economia (le pagine dedicate dai giornali ai misteri dell'alchimia superano quelle inerenti al super-segreto accordo di libero scambio transatlantico Ue-Usa), e della nostra diplomazia (da Mosca lamentano il totale appiattimento di Bruxelles alla volontà statunitense sulla vicenda ucrai

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 31.07.14 08:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un disegnino esplicativo di quel che accade

https://scontent-b-mxp.xx.fbcdn.net/hphotos-xpf1/t1.0-9/10544666_546954068760870_1171663644089081546_n.jpg

Ma quand'è che questo blog si aggiornerà così che cliccando su un link si apra la parte apposita?
SIETE ANTILUVIANI!!!
Volete fare la democrazia digitale e non sapete neanche creare un blog in grado di proteggere i suoi iscritti!!
SIETE DEGLI INCOMPETENTI!!
VERGOGNA!!

viviana vi 31.07.14 08:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spending Review

Il povero Cottarelli lavorava a NY tra gente ed economisti seri e preparati...Non ha calcolato che in Italia l'economia e' materia per Pulcinella , tutto va a remengo e la colpa e', non dei politici italiani, ma della Merkel e Juncker....Con un debito immenso e che non recede , si aumentano le spese e si fa finta di coprire i costi con la spending..Anche Renzi e' un dilettante allo sbaraglio. L'Europa seria (compresa Spagna,Grecia e Portogallo che vanno bene) se ne accorgera' del bluff e penseranno : "i soliti italiani" .

klaus k. Commentatore certificato 31.07.14 07:57| 
 |
Rispondi al commento

Argentina: S&P dichiara "default selettivo" per i bond argentini..è proprio vero tutti si possono arricchire tranne che i poveri..ancora una volta si "ricatta" un paese che si è ribellato ad un sistema...

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 31.07.14 07:52| 
 |
Rispondi al commento

Premesso che ora il nostro Paese è comandato dalla mafia e dai boss Berlusconi Renzi e premesso che questi partiti hanno rubato a quattro mani ora è pacifico che devono restituire tutto il malloppo, devono rimborsare tutti i i danni, poi facciamo una legge ad personam e li condanniamo tutti a morte mediante ghigliottina come durante la Rivoluzione Francese!!!
Ora in tv vanno solo PD e PDL che si fanno i complimenti, poi dicono un sacco di fandonie e di bugie contro le opposizioni M5S, SEL e LEGA NORD che non sono presenti ed invece dobbiamo andare sempre in tv per ribattere e replicare a tutte le fandonie e le bugie di PD e PDL se no la gente crede che PD e PDL hanno ragione e continuano a votarli!!!
ED INVECE DOBBIAMO ANDARE SEMPRE IN TV A REPLICARE CONTRO PD E PDL SE NO CI SPARANO ADDOSSO DA TUTTE LE PARTI, FACCIAMO LA FIGURA DEI MENTECATTI E PERDIAMO VOTI!!!

Franco Rinaldin 31.07.14 07:46| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

maria s.: "Benissimo da parte sua indicare questa grave mancanza
…………………tutta da imputare ai bloggers. Quanto è difficile
…………………questa COESIONE DELLA BASE?"………………………..


Ben ritrovata, Signora Maria S.!

La coesione di gruppo - nel nostro caso specifico quella di circa 80.000 individui aventi diritto al voto - può esistere solo a condizione che gli individui facenti parte del gruppo siano veramente Esseri LIBERI.

Noi purtroppo NON lo siamo, perché siamo gravemente condizionati da una mentalità VERTICISTA radicatasi in noi - in noi Italiani in modo particolare per motivi geo-militari, ma anche in tutta l'Umanità - nel corso dei millenni.

Guardare verso l'alto - sia in senso religioso che in quello politico - è così a noi connaturato che fare diversamente equivarrebbe a fare un atto contro natura. Servilismo - l'antitesi di libertà - è appunto questo nostro incontrollabile guardare verso l'alto, verso un signore nostro padrone nelle cui mani sta il destino delle nostre vite. L' "alto" è sempre presente in qualsiasi contesto Umano, non perché questo si sia imposto al "basso" come apparrebbe a prima vista, ma perché, al contrario, quest'ultimo ne ha sentito impellente necessità.

Ora, introdurre il concetto di Democrazia Diretta - che ESIGE una mentalità orizzontale, unitamente ad una assunzione individuale di responsabilità - è un po' come fare il conto senza l'oste.

L'oste - nella fattispecie - è il compito, ineludibile ed ineluttabile, di LIBERARE l'individuo-servo dal suo servilismo, farne, cioè, un Cittadino, senza di cui non c'è possibilità alcuna di Democrazia VERA, altrimenti chiamata Diretta!

Molto cordialmente.

P.S.: A scanso di equivoci, in questa sintetica analisi io includo me stesso, consapevole come sono in prima persona delle difficoltà immani con cui ancor oggi mi confronto, dopo ben oltre quattro decenni di vita vissuta in un contesto culturale di matrice Anglosassone, distintamente meno gravemente colpito dalla condizione qui discussa.

jb Mirabile-caruso Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 31.07.14 07:44| 
 |
Rispondi al commento

Di cosa si tratta? Di un tastino che il presidente del Senato Grasso ha sulla sua scrivania. A cosa serve? A staccare il collegamento video quando parla un senatore durante una diretta televisiva. Nella giornata di ieri, Grasso lo ha usato più volto contro i 5 Stelle. Leggiamo:

C'è UN TASTINO che il il Presidente Grasso ha sul suo banco. Permette di STACCARE il collegamento video mentre parla un senatore quando c'è la diretta sul canale che viene diffuso sulla Rete e sui canali televisivi, togliendo così gran parte della portata comunicativa di chi parla.

Stranamente stasera questo accade quando parliamo noi del Movimento 5 Stelle e qualcun altro dell'opposizione, mentre contestiamo duramente la conduzione della seduta. Sono intervenuto in aula per sputtanare pubblicamente questo giochetto, le prime prove tecniche del prossimo sistema autoritario che si avvicina.... (Maurizio Buccarella, senatore 5 Stelle) (Video da La Cosa)

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 31.07.14 07:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

i governi italiani e poi renzi hanno destabilizzato l'economia creando la crisi e lasciando via libera a multinazionali & lobby di prendere aziende buone grazia alla compiacenza di politici corrotti,nominati e non eletti.questa è la tempesta perfetta,aggredire quando il nemico è debole.grillo,ordina una marcia su roma !

mario di genova, orbetello Commentatore certificato 31.07.14 07:20| 
 |
Rispondi al commento

Forte del 41% e dell'asse con Berlusconi, ecco il Renzi maestrina della penna rossa che manda il M5S dietro la lavagna: "Non avete fatto i compiti per iscritto" - tuona - "e allora niente incontro sulla legge elettorale. Siete sospesi!".

Bisogna capirlo, anche gli insegnanti più feroci, a volte, hanno le loro simpatie, e così Renzi, quello che pretende dai Franti grillini - dialoghi in streaming, risposte scritte alle sue domande... - certo non lo chiede a Silvio, che sarà pure un monello (tra le altre cose, non può votare ma può decidere come voteranno gli italiani), ma Ar-core non si comanda, no?

Certo, papà Grillo si è arrabbiato, ma poi a scuola con la maestrina ci devono andare loro, ed ecco allora che Di Maio e gli altri hanno preso carta e penna digitale e - disciplinati - hanno risposto a tutto il questionario del Pd. Ben 10 sì (con motivazioni e obiezioni) su 10 domande. Non varrà un 10 in pagella, ma almeno sono stati riammessi in classe: "Ci sarà un altro incontro", ha concesso Renzi-na.

Domanda per domanda, e fuor di metafora, perché anche il M5S non sottopone al Pd i propri quesiti dirimenti, chiedendo una risposta scritta?

Quattro su tutti (li avevo già indicati e li ripeto):

1) Siete disponibili a reintrodurre le preferenze? Il M5S sì.
2) Siete disponibili a un ballottaggio tra i due partiti più votati (e non le coalizioni), se nessuno raggiunge la maggioranza? Il M5S sì.
3) Siete disponibili a eliminare l'immunità per i membri della Camera e del nuovo Senato? Il M5S sì.
4) Infine - a questo punto, dopo la disponibilità al dialogo dimostrata, i grillini lo possono chiedere - manterrete la promessa fatta da Renzi nel giorno della sua elezione a segretario (dicembre 2013): "Sono disponibile a rinunciare ai 40 milioni di rimborsi se Grillo si impegna per superare il Senato, abolire le province e sulla legge elettorale"? Il M5S l'ha già fatto.

Cosa rispondono Renzi e il Pd? (Luisella Costamagna, Il Fatto Quotidiano)

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 31.07.14 07:20| 
 |
Rispondi al commento

Che arroganza però, da chi non gradisce di essere chiamato ebetino, supportato anche da alcuni suoi/sue valletti/e !

Non solo chiama "gufi" coloro che non si sentono in obbligo di tifare per lui e ciò semplicemente perché non condividono le mostruosità che sta tentando di mettere in atto, MA ADDIRITTURA CHIAMA RICATTO CIÒ CHE STA FACENDO L'OPPOSIZIONE CHE NON FA NIENTE ALTRO CHE FARE IL SUO MESTIERE DI... OPPOSIZIONE!
E super-giustamente visti i propositi e le intenzioni... e non dimentichiamo che è contestato anche dall'interno.
Purtroppo questo governo ha avuto finora un'opposizione troppo morbida!
È stato uno sbaglio, secondo me, cercare di trattare su leggi dettate da "Rinascita democratica"! Come ricavare uno strumento di precisione da un ammasso di ferraglia ruggine o cercare di salvare un frutto marcio!

Una domanda che altre volte ho tentato di porre:
Se davvero il senato non serve, essendo un doppione, allora perché, "casualmente", in concomitanza con l'abolizione del senato attuale, nasce contemporanea la necessità di fare un altro tipo di senato con altri compiti di cui prima nessuno ne sentiva il bisogno???
Qualcuno è stato folgorato sulla via di Damasco?
È apparso in sogno qualche arcangelo a dettare il nuovo assetto?
E poi queste cose non sarebbero prerogativa consolidata del parlamento e non del governo?

Hivon T., Spinea Commentatore certificato 31.07.14 05:17| 
 |
Rispondi al commento

Magari fosse come scrivi nel post! No l'itaglietta continuera' a galleggiare nella melma ai margini dell'europa, diventera' "servi della gleba" degli altri paesi. Gia' in questo momento e' la maggior parte dei laureati piu' validi cercano soluzioni lavorative all'estero. Ovvero noi investiamo per la formazione e gli altri ne godono i benefici! Non prevedo grandi catastrofi ma un progressivo e inevitabile scivolamento verso posizioni subordinate. La storia si fa' con i fatti e gli italiani sanno fare solo chiacchere, il treno e' stato perso negli anni 70 il resto sono solo conseguenze di quella scelta.

'La rivoluzione e' un atto di violenza'

alfonso baroni (rrrbr) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 31.07.14 05:16| 
 |
Rispondi al commento


TUTTI IN PIAZZA BEPPE NON PERDERE TEMPO:
LA PRIGIONE X I POLITICI


Bisogna fare una prigione SPECIALE
x tutti quei politici che si comportano male.
Bisogna fare una prigione SEVERA
x tutti i politici che rubano/ nascosti nello stato.
Bisogna fare una prigione ELEGANTE
x tutti quei politici galantuomini
che non fanno niente di male
anzi, non fanno niente e non vedono niente
si godono solo tutti i BENEFIX dello stato
belli, incravattati e magari scorazzati con le auto pagate.
Bisogna fare una prigione DORATA
x metterci dentro il Capo dello Stato
chissà se la finisce di spendere i soldi di chi lavora.
Bisogna fare una prigione CON I BANCHI DELLE SCUOLE ELEMENTARI
x il Capo del Governo
x il Capo della Camera
x il Capo del Senato
devono imparare da zero/ cos’è l’onestà
cos’è la dignità
devono capire bene/ cos’è la politica sociale
la DEMOCRAZIA vera
devono capire bene l’EQUITA’ reale
come fanno i bambini/ quando hanno 5 caramelle
una ciascuna non fa male a nessuno.
Bisogna fare una prigione senza BAGNI e senza LAVANDINI
x tutti gli Amministratori corrotti
perché sono animali.
E chissà
forse ne tempo
non si avrà più bisogno
di prigioni x cittadini normali.


Vito Volèicella Peter Pam

Vito Volpicella, bari Commentatore certificato 31.07.14 04:10| 
 |
Rispondi al commento

Diceva ieri il tg di LA7, (noto tg super partes hihihihi) che il sud, in tutta questa baraonda, è quello che ci rimette di più. Meno investimenti (?) più disoccupazione, più povertà, più emigrazione, ecc...che novità ragazzi! La storia iniziata nel 1860 và avanti come allora. Se al nord si piange al sud le tarantelle non si ballano più. Non bastavano i morti di tumore in seguito al silenzio complice di Napolitano per i rifiuti tossici scaricati, (napoletano per nostra disgrazia), no non bastavano quei morti e quelli che verranno in futuro. Serve ancora altro sangue.
Possibile che questi non eletti per grazia di Dio non riescono, a mitigare almeno, i contratti europei? Possibile che non capiscano le urgenze primarie? Il lavoro, la sopravvivenza dei pensionati al minimo che arrivano a metà mese con 400 euro e poi devono mettersi in coda alla Caritas per mangiare o rivoltare la spazzatura al mercato per trovare qualcosa di commestibile per arrivare alla prossima erogazione?
Se il fine di Renzi è lo stesso della bce (la commissione europea con tutte le sovrastrutture servono a poco) allora andremo tutti a remengo!
Permettetemi di emettere e gestire la moneta di una nazione, e mi infischierò di chi ne fa le leggi.»
[Mayer Anselm Rothschild]

Pino de gennaro, rho Commentatore certificato 31.07.14 04:04| 
 |
Rispondi al commento

MANKIND: LA STORIA DEL POPOLO SARDO e della SARDEGNA per QUESTI NON ESISTE
21,15 - MANKIND
la Storia di Tutti Noi
Rete 4 Mercoledì 30 Luglio 2014
500000 anni di storia della Sardegna non esistono.
Della Cultura Nuragica e del Popolo Sardo, non hanno detto nulla come se non siano mai esistiti.
per chi ha scritto e montato questo documentario
IL popolo Sardo non fa parte della storia dell’umanità.
La prima e sola storia dell’intera umanità, la nostra storia.
Con l’opinione di grandi pensatori ed esperti
ed il supporto di innovative tecniche di animazione e straordinari effetti speciali,
Mankind racconta l’imprevedibile ed esponenziale progresso della civiltà umana,
come se fosse una sola ed unica entità, collegando il passato con il presente in modo mai visto prima.
In ciascuno dei sei episodi, ci immergeremo nelle vicende dei nostri avi architetti del nostro mondo delle loro lotte contro forze schiaccianti, dei trionfi dello spirito umano, delle invenzioni e rivoluzioni, della loro grinta ed eroismo, dello slancio inesauribile verso i propri sogni. Supereremo il classico racconto storico per mostrare come il nostro progresso sia stato plasmato anche da forze che sfuggono al nostro controllo per comprendere fino in fondo quali siano state le chiavi di volta che hanno spalancato al genere umano il proprio futuro.
NASCONDENO LA VERA STORIA DELLA SARDEGNA e RACCONTANDO MOLTE BUGIE
dei romani
Ditelo alla Barracciu visto che vuole far conoscere al mondo la storia del popolo Sardo.

MARIO FLORE, Elmas Commentatore certificato 31.07.14 03:23| 
 |
Rispondi al commento

La Ragionevolezza è uscita dal senno dei governanti del Mondo . Le democrazie sono impallate . Tutto può ormai accadere. Coloro che paiono i padroni del mondo lo stanno invece distruggendo . Ne abbiamo consapevolezza ?

Paolo C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 31.07.14 01:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie M5S non mollate, non mollate , non mollate. Fortuna che ci siete voi. Voi interpretate alla perfezione i miei valori e il mio pensiero. Non capisco gli italiani che hanno votato PD, veramente non li capisco. Se potessi andarmene da questo paese lo farei. Grazie Grillo

michele r. Commentatore certificato 31.07.14 01:38| 
 |
Rispondi al commento

ciao e grazie Lù, vado a vedere

sempre che grasso non schiacci il tastino... :)

Path Walker Commentatore certificato 31.07.14 01:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

'notte bella gente, a rileggerci...come e quando non lo so.
bye

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 31.07.14 00:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cafferino a 5 stelle!!mentrew qui votano adesso....:

http://webtv.camera.it/home

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 31.07.14 00:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La costituzione deve riformarla un parlamento eletto dal popolo, con una legge elettorale costituzionalmente valida che ancora non abbiamo.
Siamo a Defcon 3 per nostra democrazia. Le parole non vangano egregio presidente del consiglio,le vostre camarille sono in fibrillazione così come le caste,la fune è troppo tesa e qualche trefolo è già in sofferenza.......

Enrico P. Commentatore certificato 31.07.14 00:44| 
 |
Rispondi al commento

Quello che deriva dai tagli di spesa di COTTARELLI il governo li spende più veloce della luce
Che risparmio c'è se li spendono ?
Alcune spese che hanno come copertura gli introiti della speending , se tali risparmi vengono spesi o magari non si realizzassero ? Si dovrebbe procedere ai tagli lineari di spesa dei ministeri
La famosa coperta corta
Il governo e in mano a degli incapaci o peggio a dei cialtroni

Riccardo Garofoli 31.07.14 00:37| 
 |
Rispondi al commento

Tempesta perfetta
chiudi le ali al tuo passaggio
fai galleggiar le travi sull'onde
mentre il vento soffia perlato
e confonde ogni profilo
Copri con l'onde ogni relitto
chiudi a chiave ogni misera storia
libera l'azzurro, lo strido di gabbiani
e annulla i suoni del genere umano
A questo ti ci hanno portato
ad alzare forte la tua cruenta voce
schianto di scafi ad ogni tuo urlo
mentre il tuo braccio tutto pulisce
Gli occhi non possono guardare
diventati ciechi davanti ai tanti orrori
la mano dell'uomo ben più crudele
un libro sempre più grosso e aperto
a segnar ogni secolo milioni di morti

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 31.07.14 00:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cogli l’attimo, cogli la rosa
quand’è il momento.
Perché il poeta usa questi versi?
Perché siamo cibo per i vermi, ragazzi, perché, strano a dirsi, ognuno di noi in questa stanza, un giorno, smetterà di respirare,
diventerà freddo e morirà.
Adesso avvicinatevi tutti e guardate questi visi del passato, li avrete visti mille volte
ma non credo che li abbiate mai guardati.
Non sono molto diversi da voi,
stesso taglio di capelli, pieni di ormoni,
come voi, e invincibili, come vi sentite voi.
Il mondo è la loro ostrica, pensano di essere destinati a grandi cose, come molti di voi,
i loro occhi sono pieni di speranza, proprio come i vostri.
Avranno atteso finché non è stato toppo tardi
per realizzare almeno un briciolo del loro potenziale?
Perché vedete, questi ragazzi, ora,
sono concime per i fiumi,
ma se ascoltate con attenzione
li sentirete bisbigliare il loro monito.

Carpe Diem, cogliete l’attimo ragazzi,
rendete straordinaria la vostra vita…
----------------

John Keating (Robin Williams) - L'attimo fuggente

Arjuna , U r a n o Commentatore certificato 31.07.14 00:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per fortuna non tutti sono nella tempesta!

http://tinyurl.com/m2lck9k

business are business 31.07.14 00:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa poesia è dedicata a una deliziosa signora con una pettinatura sbarazzina, due profondi occhi scuri, e una bocca carnosa.


Giace nel vento di profonda luce
l'amata del tempo delle colombe.
Di me di acque di foglie,
sola fra i vivi, o diletta,
ragioni; e la nuda notte
la tua voce consola
di lucenti ardori e letizie.

Ci deluse bellezza, e il dileguare
d'ogni forma e memoria,
il labile moto svelato agli effetti
a specchio degli interni fulgori.

Ma dal profondo tuo sangue,
nel giusto tempo umano,
rinasceremo senza dolore.


NEL GIUSTO TEMPO UMANO - Salvatore Quasimodo -


www,beppe,siempre

Heracles Mediolanum Commentatore certificato 31.07.14 00:02| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qui non è solo un problema di casta, ma di scelleratezza fuori controllo !!!!!!

noi siamo noi 31.07.14 00:01| 
 |
Rispondi al commento

Scusatemi, ma non trovo il senso di questa "indagine".
Stavo per rispondere. Mi sono fermato.
Perché dobbiamo dare degli inputs a Renzie?
O, mi chiedo, cosa si vince se rispondiamo esattamente?
Mi spiace dirlo, ma la trovo demenziale.
Questa volta mi aspettavo di meglio con tutto quello che c'è da organizzare per fermare questa locomotiva impazzita!
Alla prossima.

NUCCIO N., MONZA Commentatore certificato 30.07.14 23:58| 
 |
Rispondi al commento

Dal Vangelo secondo Luca

""Ebbene io vi dico: Chiedete e vi sarà dato, cercate e troverete, bussate e vi sarà aperto.
Perché chi chiede ottiene, chi cerca trova, e a chi bussa sarà aperto.
Quale padre tra voi, se il figlio gli chiede un pane, gli darà una pietra? O se gli chiede un pesce, gli darà al posto del pesce una serpe? O se gli chiede un uovo, gli darà uno scorpione?
Se dunque voi, che siete cattivi, sapete dare cose buone ai vostri figli, quanto più il Padre vostro celeste darà lo Spirito Santo a coloro che glielo chiedono!».

Beh, se queste erano parole erano alla base del Cristianesimo, mi sembra che ci siamo allontanati fin troppo direi, dunque, che fine ci meritiamo?

p.s. specifico Cristianesimo e non Cattolicesimo

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 30.07.14 23:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

c'è rimasta solo la Boschi a sorridere del suo ddl, o è scema anche lei oppure vede cose che noi non vediamo

Ottorino F. 30.07.14 23:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vito Crimi - pagina

Niente da fare.
Il partito di Renzi RESPINGE ANCHE IL SENATO ELETTIVO.

Non vogliono il voto dei cittadini.
A scegliere i futuri senatori sarà la casta.

‪#‎renzigettalamaschera‬

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 30.07.14 23:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

**V***

Marco (4,35-41):

In quel medesimo giorno, verso sera, disse loro. "Passiamo all'altra riva". E lasciata la folla, lo presero con sé, così com'era, nella barca. C'erano anche altre barche con lui.
Nel frattempo si sollevò una gran tempesta di vento e gettava le onde nella barca, tanto che ormai era piena. Egli se ne stava a poppa, sul cuscino, e dormiva. Allora lo svegliarono e gli dissero : " Maestro, non t'importa che moriamo?". Destatosi, sgridò il vento e disse al mare: "Taci, calmati!". Il vento cessò e vi fu grande bonaccia. Poi disse loro : "Perché siete così paurosi? Non avete ancora fede?". E furono presi da grande timore e si dicevano l'un l'altro: "Chi è dunque costui al quale anche il vento e il mare obbediscono ?".

Aldebrando Fitozzi Commentatore certificato 30.07.14 23:48| 
 |
Rispondi al commento

mi piace la Boschi, bella di mamma, che si porta in giro per il parlamento il suo ddl col sorriso sulle labbra
attende il suo turno perchè le trombino il ddl, come inevitabilmente accadrà

Ottorino F. 30.07.14 23:46| 
 |
Rispondi al commento

da inizio anno ad oggi:
173 miliardi di euro di evasione fiscale;
60 miliardi di euro spesi nell'acquisto di droghe ;
ma che ca..o di paese è questo????

ma va là 30.07.14 23:46| 
 |
Rispondi al commento

Nel tempo c'è stato chi è entrato nella tempesta
uomini del mito, imprenditori di leggende
esseri indomiti, pronti e con la lancia in resta
cresciuti nel rischio di perdere la propria testa

Ma quei tempi li trovi solo su libri sfogliati
immagini eroiche che in tanti abbiam visto
non i personaggi che ci appaiono furbi e svogliati
che tengono le armi solo nella bocca come pirati

Non è una lama quella che taglia e ferisce
è solo una lingua che saetta vorticosa
non sangue di uno, ma intere stragi ordisce
sempre pronta a circuire chi dopo poco tradisce

Oggi, è vero, le tempeste sono ancora peggiori
muoiono gli eroi con un coltello alla schiena
un ostacolo quella mano ferma senza tremori
una breve cerimonia poi, a celar i veri disonori

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 30.07.14 23:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ci ritroveremo tutti in una bella discarica, piena di rifiuti, tutti insieme a magiare merda e bere piscio, grazie a tutti quelli che con devozione hanno accettato una volta di più di mangiare la merda che il mafioso offriva, chiara, bella, fumante, grazie stronzi, Amen!

pillolo 30.07.14 23:39| 
 |
Rispondi al commento

se la sinistra è così scema da seguire questo Renzi chiaro che io mi guardo bene dal dichiararmi di sinistra, piuttosto mi faccio monarchico

Ottorino F. 30.07.14 23:36| 
 |
Rispondi al commento

A che serve un'ennesima esortazione al risveglio?
L'abbiamo sentita ripetere da ogni pulpito, da ogni tribuna, e dopo ciascuna catastrofe, anno dopo anno
Connivenza, apatia, accidia, diffidenza, rassegnazione, ombre sulla parete. anch'esse illusioni contro le quali si scagliano gli allarmisti-
Dentro sta il vero satanico seduttore: l'ignoranza intenzionale (avidyà), la stupidità arrogante, la fuga del vile dalla consapevolezza.
Il richiamo a svegliarsi rimane inascoltato e così la maggior parte degli uomini, conduce una vita di silenziosa disoerazione.

- Henry David Thoreau -

www.beppe.siempre

Heracles Mediolanum Commentatore certificato 30.07.14 23:33| 
 |
Rispondi al commento

ve li ricordate negli anni addietro quelli del PCI quante balle ci raccontavano sul comunismo e sulla russia e sulla cina?

adesso hanno rivoltato la frittata e allora io mi chiedo .... sarà che hanno sbagliato prima o stanno sbagliando adesso?


in ogni hanno una probabilità intrinseca di errore del 50%.... voi affidereste il vostro futuro e quello dei vostri figli ad una monetina da testa e croce?

meditate!


PS: ogni riferimento al napoletano è perfettamente azzeccato!

bb ex iscritto dissidentemente in eterno 30.07.14 23:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lottano
ancora...

troppi
emendamenti
minacciano
poteri
economici
sommersi
troppi
antagonisti

precise
entità
rapinano
fiducia
elargendo
trasferimenti
tributari
a...... (non si può dire..)

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 30.07.14 23:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ho letto una bella battuta stamane che voglio completare così:
questo Renzi pretende di guidare la sinistra pur avendone tradito gli ideali
un vero moderatore della rivoluzione e un attivatore della depressione più profonda
dove passa lui l'entusiasmo si defila
conosco gente che ci credeva che al solo sentire il suo nome ora vaga per i social net senza meta
il pensiero comune fu
con questo Renzi non ci si fa, è troppo deprimente !
e pensate, ironia della sorte, che lo sostiene un barzellettiere, perchè da lui problemi di concorrenza non ne avrà mai !!!

Ottorino F. 30.07.14 23:15| 
 |
Rispondi al commento

RIFLESSIONE SULLO STATO PERFETTO (secondo me ovviamente):

Secondo me lo stato perfetto cioè l'insieme di tutti gli enti che lo compongono dalla magistratura alle forze di polizia, fino ad arrivare alla scuola e ai prontosoccorsi ecc... dovrebbero NON ROMPERE I COGLIONI AL POPOPOLO o per lo meno farlo il meno possibile quando il popolo non chiede aiuto e parimenti AIUTARE TEMPESTIVAMENTE ED EFFICACEMENTE IL POPOLO ogni qual volta i cittadini chiedono aiuto per giustificato motivo... e poi spakkare il culo ai rompicoglioni cioè quelli che chiedono aiuto senza motivo o per motivi futili o per skrokkare.....


mi pare che ora sta tutto al rovescio di come piace a me!

PS: mi domano uno stato che non aiuta i cittadini a che cazzo serve? a rompere i coglioni e basta?

bb ex iscritto dissidentemente in eterno 30.07.14 23:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Noto che da un pò di tempo i "SONDAGGI" quasi quotidiani di SKY tg24 danno troppo spesso ragione a Renzi, al suo governo e alle sue iniziative.

Mentre fino a prima della 'scalata' di Renzilaqualunque al Governo i sondaggi di sky andavano quasi sempre a sfavore della CASTA.

Quindi mi chiedo se quei voti sono tutti 'voti unici' di utenti o se per caso qualcuno al di fuori di Sky abbia coinvolto qualche call-center che invia voti in automatico.


Arriverà la tempesta e sorprenderà Capitan Rottame che per salvare il pescato di Berlusconi proverà a ignorare il pericolo. Dirà che sì, l’onda è grande, ma non c’è di che preoccuparsi, il peschereccio Italia potrà scivolare fuori dalla tempesta attraverso il tubo formato dall’onda stessa. “Faremo come i surfisti australiani! Abbiamo iniziato con il canguro, e continueremo così! Vedo già il sole in fondo al tubo! #tempestasottocontrollo #italiastaiserena.” I tg titoleranno: “Ai gufi del M5S Renzie risponde con il suo mercoledì da leoni.”
Alla fine però, la barca appesantita dal debito e manovrata con troppa disinvoltura difficilmente potrà sfuggire all’onda. A gioire saranno gli squali della Troika.

Francesca B., Ovada Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.07.14 22:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Da specialista nel non farmi i ca33i miei:

c'è una amica del Blog
scrive quasi ogni giorno
magari 1 commento
non è invadente
si firma
Rosa Anna
scrive in modo unico
e originale...d'autore
roba estremamente
interessante

Il motivo per cui nessuno la caga e/o la vota ner Blogghe è per me alla stregua dei profondi misteri dell'universo. Passo e chiudo!

Arjuna , U r a n o Commentatore certificato 30.07.14 22:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il dialogo col bamboccione è stato una perdita di tempo anche per un ulteriore fatto emergente: la carriera politica del bamboccione più votato dagli italioti finirà prematuramente prima della fine dei 1000 giorni, per il dissesto economico incontrollabile già iniziato con i salto totlae dei conti pubblici.
COME VI HO SEMPRE DETTO, IL BAMBOCCIONE ED IL SUO ENTURAGE SONO DEGLI INCOMPETENTI TOTALI NELLE MATERIE ECONOMICHE E FINANZIARIE. IN POCHI MESI QUESTE GRAVISSIME LACUNE STANNO PORTANDO I PRIMI PESSIMI RISCONTRI.

Paolo De_Sanctis Commentatore certificato 30.07.14 22:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Manca una voce al sondaggio.
Renzie dovrebbe prendere i soldi dalle tasche del 41 % che lo ha votato, questi si devono assumere onori e oneri come i normali cittadini.
Se faccesse cosi' vorrei vedere se ancora terrebbero sul loro muso quel sorrisino di vittoria.
Io sapevo che sarebbe andata cosi', e allora perche' devo pagare come i responsabili visto che ho votato 5 STELLE ?
Anche a me piacerebbe ridergli in faccia dicendogli " ve l'avevamo detto ".
Viva noi viva il M5S.


Ricc-ardo R., Roma Commentatore certificato 30.07.14 22:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il parassita non ha alcuna morale o senso di responsabilità. Mangia finchè ce n'è e anche di più! Si mangia i risparmi ancor prima che vengano fatti! Il parassita non cambia mai verso, anche se lo annuncia non lo farà mai! Il parassita aumenta sempre la spesa pubblica per foraggiare il magna magna del quale si alimenta la sua razza. Per questo da sempre massacra i cittadini ed il sistema economico a colpi di tasse. -------------------------------------------------------------------------------------------------------- Cottarelli: già spesi 1,6 miliardi di risparmi futuri: si sta diffondendo la pratica di autorizzare nuove spese indicando la copertura in future operazioni di revisione della spesa. Se si utilizzano i risparmi per aumentare la spesa, il risparmio non si potrà più usare per ridurre le tasse sul lavoro. Cottarelli esprime preoccupazione anche per i prepensionamenti previsti nella scuola, nel decreto PA. E avverte : il totale delle risorse già spese (prima di essere state risparmiate) ammonta ora a 1,6 mld per il 2015.

Paolo De_Sanctis Commentatore certificato 30.07.14 22:45| 
 |
Rispondi al commento

Caxxo! che Casta ci costa cara! Carfagna caraibica chiama costantemente Costa Concordia con cellulare che credo costi cinquecento corone, come crederle che chiude con certi coatti? Casta che ci costa! cioè ci chiava come conigli con consigli circoscritti, cadiamo comunque come canarini circoncisi che cantano coralmente cip cip! che cavolo cantiamo?! Casta che ci costa, certamente crepiamo!

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 30.07.14 22:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per capire il PRESENTE bisogna conoscere il PASSATO.

Da molti siti web:

"Berlusconi vuole far ‘decadere’ Napolitano con lui"

«Putin avrebbe dato a Berlusconi delle carte del Kgb compromettenti sul Capo dello Stato»

Silvio Berlusconi ha in mente di sganciare «una bomba atomica» contro il governo di Enrico Letta. Di questo si parla nel suo giro più stretto, a poche ore dall’estromissione del Cavaliere dal Parlamento, decaduto dal Senato alle ore 17:42 del 27 novembre e, ormai, cittadino comune.

Il riserbo su quale sia l’arma segreta in mano al leader di Forza Italia è totale. Ma tutti gli indizi portano a pensare che il bersaglio questa volta sia il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

C’è persino chi ha approfittato della recente visita in Italia del presidente Putin per avanzare un'ipotesi ancora più esplosiva: il Cav sarebbe in possesso di documenti imbarazzanti del KGB che metterebbero non poco in difficoltà il presidente ex Pci.

A diversi esperti del Palazzo non è sfuggito un libro da poche settimane nelle librerie. Si intitola i “Panni sporchi della sinistra”, edito da Chiarelettere e scritto dai giornalisti Ferruccio Pinotti e Stefano Santachiara. In uno dei primi capitoli, a pagina 37, si legge un passaggio legato proprio ai rapporti tra Giorgio e Silvio. Si legge:

«Possono essere i legami internazionali a unire Berlusconi e Napolitano? La nostra fonte sostiene che Putin avrebbe dato a BERLUSCONI delle carte compromettenti sul secondo provenienti dal Kgb».

....

Se quelle carte non esistono perchè Berlusconi non ha ancora denunciato Pinotti e Santachiara?

Se invece esistono e le ha davvero in mano Berlusconi CHE USO VUOLE FARNE? O NON FARNE?

Io so che spesso chi ha carte COMPROMETTENTI contro qualcun' altro o le distrugge o le usa come arma di ricatto.

Perchè nessuno degli interessati ha smentito il tutto ufficialmente?


Renzi e' alla frutta! Renzusconi o Renzie fallira' miseramente. Gli eversivi traditori autoritari della Costituzione finiranno in prigione per Attentato alla Unita' della Repubblica e dello Stato. Chi li segue, patira' la medesima sorte, cari amici del Partito Conservatore M5S. I tripli giochi non pagano!

Nicola F., Teramo Commentatore certificato 30.07.14 22:38| 
 |
Rispondi al commento

Amici dell'Unità,
non fate così:
su con Lavitola!!

Arjuna , U r a n o Commentatore certificato 30.07.14 22:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Piove sul bagnato, e nel Meridione le cose andranno ancora peggio. Pensano di fermare la deflazione con stagnazione, compensandola con il taglio delle spese dei prossimi anni, ma bravi!. Sono veramente dei fenomeni dell'Economia. A fare gli splendidi con i soldi degli altri siamo tutti bravi, ma uno lo è più di tutti, e dobbiamo dargli atto che come venditore di chiacchiere è number one. Ogni governo che si è avvicendato ha sottovalutato la crisi economica, e ciascuno ci ha aggiunto del suo, con incremento del debito. La cosa più ovvia che hanno fatto è stata quella di stampare miliardi in più di titoli di stato all'occorrenza,e voilà il gioco è fatto, tanto le tasse le pagheranno le prossime generazioni. La stessa cosa di quando mandavano in pensione a 45 o 50 anni i cittadini in esubero con la complicità dei sindacati. Le "RIFORME" che vogliono fare non ci porteranno fuori dalla palude. Non ci porteranno proprio a niente, perchè e mi ripeto servivano le riforme vere: fisco, giustizia( diminuizione dei tempi del processo civile) e azzeramento o snellimento della burocrazia, tempi certi e brevi per rilascio autorizzazioni e certificazioni, e non tempi veloci per le riforme costituzionali. Le riforme costituzionali hanno bisogno di tempi appropriati e discussioni ampie, oltre che condivise. Era scontato che gli 80 euro erano da dare agli incapienti, e ai senza lavoro, questi cittadini vengono definiti tali perchè non hanno "reddito sufficiente o nullo", ed un cittadino che non "ha reddito ", se avesse avuto anche di più degli 80€ li avrebbe spesi tutti. Invece sono stati dati a chi già aveva un reddito per fare la spesa ai grandi supermercati delle Coop, come hanno certificato con spot pubblicitari quelli del PD. Questi sapientoni tolgono a chi ha poco o niente, e lo danno a chi ha un lavoro. Il ribaltamento della realtà porta a non considerare la gravità della "disoccupazione", a cui segue il mancato versamento di contributi per pagare le pensioni future.

Vincent C. 30.07.14 22:29| 
 |
Rispondi al commento

VORREI TANTO CAPIRE IL RUOLO DELLA LEGA.
PERCHÉ LA LEGA FA OPPOSIZIONE A QUESTO CAMBIAMENTO DEL SENATO? QUANDO É STATO UNO DI LORO ESATTAMENTE CALDEROLI, A ESSERE UNO DEI RELATORI DI QUESTA MANOVRA, E QUINDI LA LEGA ANCHE LEI HA VOLUTO QUESTI CAMBIAMENTI DEL SENATO.

RINGRAZIO COLORO CHE MI FARANNO CAPIRE TUTTO QUESTO.

Federico Dario 30.07.14 22:29| 
 |
Rispondi al commento

""Dove troverà i soldi Renzie?""


sicuramente dove li hanno trovati sempre i suoi predecessori, sia di dx, centro e sx, cioè sempre nelle tasche degli stipendiati e salariati, sicuramente non in quelle dei professionisti e men che meno in quelle dei politici et affini

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 30.07.14 22:27| 
 |
Rispondi al commento

Il nostro paese ha tanti problemi, ma sicuramente, tra i maggiori, c'è la inveterata abitudine, per una mala interpretazione del concetto dei "diritti", di troppa gente che si aspetta sempre la
pappa pronta, che viene regolarmente promessa,
e che, incredibilmente, viene invariabilmente accettata e creduta.

Ma quali "fondamentali" mancano a questi cittadini fantocci??

"Dubitare di tutto o credere a tutto sono deu soluzioni ugualmente comode che ci dispensano, entrambe, dal riflettere"

- Henry Poincaré -


Buona sera blog


www.beppe.siempre

Heracles Mediolanum Commentatore certificato 30.07.14 22:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari pentastellati, questa secondo me è la comunicazione che paga davvero. Non paga subito, paga a lungo termine, ma sono convinto che paga.

La rivoluzione fatta in fretta ha sempre avuto effetti opposti alle intenzioni.

Continuate così: siate chiari, anche tecnici se serve, ma continuate a farci vedere come stanno le cose.
Gli italiani che votano spesso mi deludono, ma gli italiani che pensano spesso mi sorprendono.

In bocca al lupo.

Da Bon 30.07.14 22:16| 
 |
Rispondi al commento

La Redazione dell' "Unità":

"-Ci siete riusciti...avete ucciso l'Unità-"

Avete ucciso l'Unità? Caso mai è l'Unità che si è uccisa da sola.

Se in tutti questi ultimi vent'anni avesse fatto al "SISTEMA" un decimo dell'opposizione che gli stanno facendo giornali come "Il Fatto Quotidiano" forse oggi potrebbe vivere anche lei di 'luce propria'.

Quindi...chi è causa del suo mal......


Condivido in toto.
''bell''modo di dire-'editoriale.L'affabulatore Frantic Frenzied Laurentius qui Magnificus caxxarus appellatur non tocchera' MAI gli sprechi - parte ALTA - della piramide, per non perdere voti.

Poi ci sono gli apparatchiks del PCUS, intoccabili.

Meglio affamare la gente, che segare I 20mila euro netti al mese di un ambasciatore. (assolutamente inutile, visto il ''ruolo'' dell'Italia nel mondo).

Risibile.
Renzi il caxxarus
cosi' sara' ricordato. E la gente ha veramente fame. Ma non si parla di tagliare nella parte ALTA (boiardi, nobilastri, vassalli &C).

Bah. Hypercaxxolari incompetenti allo sbaraglio

Alex L., Estero Commentatore certificato 30.07.14 22:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Renzi comunque non indietreggia e scrive ai suoi senatori: «Da voi dipende il futuro dell'Italia".

...

Ma non dice di che futuro si tratta.

Se poi quel "futuro" sarà un futuro di ME...DA per gli italiani non vi preoccupate.

Voi votate e basta....

Dino Colombo. Commentatore certificato 30.07.14 22:09| 
 |
Rispondi al commento

Sapete perchè vogliono cambiare il Senato entro l'8 agosto?

Semplicemente perchè la 'politica' ITALIANA ha fatto le sue più inenarrabili porcate SEMPRE poco prima delle FERIE D'AGOSTO.

Così che la gente non può RIUNIRSI, MANIFESTARE, E NE' OPPORSI A QUELLE PORCATE.

La gente è TROPPO DISTRATTA dalle agognate vacanze e preferisce non pensare almeno per un pò alla Politica.

Così la Mafia ha spesso preferito ammazzare le vittime importanti in estate

Il Pentapartito riempiva di tasse gli italiani tra la fine di Luglio e gli inizi di Agosto.

Anche la strage di Bologna la fecero in quei giorni.

E ora l'EBETE E LA CASTA TUTTA ci tiene a licenziare quella ORRIBILE LEGGE SUL SENATO prima delle ferie perchè SA BENISSIMO CHE SE NON PASSA ADESSO CHE GLI ITALIANI SONO DISTRATTI PROBABILMENTE NON PASSERA' PIU'.


buona sera lettori una cosa e'certa che uno nella vita come semina poi raccoglie e'questione di tempo e purtroppo e'il tempo che frega le persone se no si comporterrebbero meglio e con piu'coscienza,e unaltra cosa e' certa che gli zingari sono meglio di noi se leggete un po di storia sul popolo rom capirete, e' vero tante volte mi anno detto che rubano si un pochino rubano ma per mangiare ma visto che in italia ce'una corruzzione da far paura a me mi fa pensare che questa corruzzione non e'per mangiare ma e'per ingordigia e allora chi e'meglio...

roberto fiaschi, tavarnelle val di pesa Commentatore certificato 30.07.14 21:57| 
 |
Rispondi al commento

Consiglio la lettura di:

L. Canfora, "Ce lo chiede l'Europa. Falso!", Roma-Bari, Laterza 2013.

MEGLIO GUFI CHE ALLOCCHI!

E comunque, un premier dovrebbe avere più rispetto per le opposizioni, e non chiamarle "gufi"!

Renato O., Venezia Commentatore certificato 30.07.14 21:56| 
 |
Rispondi al commento

Intanto gli ultimi dati parlano di aumento dell'occupazione per gli stranieri in Italia, in netta controtendenza rispetto alla situazione degli italiani. Se non sbaglio lega nord ha sollevato il problema.

fausto b. Commentatore certificato 30.07.14 21:55| 
 |
Rispondi al commento

non serve la cultura, ci vuole manico, il vaticano con due cazzate e una fialetta di spiritosanto fa i miliardi a palate.

exrem 30.07.14 21:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mentre nelle aule “SORDE E GRIGE, SI CAZZEGGIA” su come salvare poltrone e prebende dei “Compagni di Merende”, “L’ARDITO” programma di "ATTACCARE DUE GIGANTESCHI CASSONI ALL'ITALIA, FARLA RIEMERGERE QUANTO BASTA E TRAGHETTARLA FINO A STRASBURGO, DOVE LA MERKEL & FRIENDS, PROVVEDERANNO ALLA ROTTAMAZIONE DEFINITIVA" va avanti.

Paolo R. Commentatore certificato 30.07.14 21:41| 
 |
Rispondi al commento

Non perdetevi questo blog ragazzi!
http://dietroalpallone.com

Aplusk 89 30.07.14 21:38| 
 |
Rispondi al commento

Anni or sono si diceva che quel partito era del popolo e avrebbe tutelato i lavoratori e le classi sociali meno abbienti. Oggi chi rappresentano costoro? E quegli italiani che per anni e anni hanno ciecamente creduto in loro, oggi che cosa pensano? Chi sono realmente costoro? Dai fatti appaiono governanti non ligi al dovere ed ancor meno del rispetto della giustizia di cui si son sempre fatti paladini! Gli squilibri che si origineranno, a causa della corruzione adottata nelle istituzioni italiane, acuiranno la tensione tra i vari ceti sociali con grave rischio per la stabilità del nostro Paese e il lavoro si ridurrà ulteriormente, trascinando i disoccupati e coloro che non riusciranno ad accedere al sostegno pensionistico, in un baratro il cui fondo sarà assai oscuro. Le spaccature tra le parti sociali si tradurranno in disordini di vario genere aprendo sipari imprevedibili? Cosa vedranno i nostri figli ed ancor più i nostri nipoti?
Buona cosa è invece, il rispetto della Costituzione Italiana che è alla base di una società civile e democratica ed è quanto si evince nelle azioni illuminate del Movimento 5 Stelle.
Infatti operando con la rettitudine si governa un Paese mentre più vi sono leggi e divieti più il popolo precipita in miseria e con tanto più il governo di un Paese è corrotto con tanto più il Popolo si fa scaltro e più ci sono grassatori e ladri.
Ma ora s’è visto Caino nella piazza e nel fratello e in molti si fortificheranno, non faranno la fine di Abele e si moltiplicheranno!

Pier Luigi Tenci, Torino Commentatore certificato 30.07.14 21:38| 
 |
Rispondi al commento

l'umanità fa schifo.
forza ebola.


per chi volesse un resoconto della giornata di resistenza agli espropri per il terzo valico : http://www.notavterzovalico.info/2014/07/30/si-resiste-a-manganelli-e-lacrimogeni-domenica-fiaccolata-ad-arquata/

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 30.07.14 21:26| 
 |
Rispondi al commento

Forza M5S


il senato diventa nomine dei leccasedere delle segreterie e posti per concubine del presidente in interim da portarsi nei giorni del wee kend al bunga bunga in sardegna o ad arcore mentre i due lider narcisi uniti si faranno rimborsi per banche amiche ....e emittenti da sostenere mentre il bello verrà al momento di attacco a giustizia e maggistrati vedremo grasso al senato dove arriva per difendersi la poltona dei privilegi nominati esempi capo dello stato...capo del cosiglio a tavolino....e renzi dice in bugia il cittadino lo chiede e noi tangentiamo.....la boschi dilettante allo sbaraglio che pena che fanno.......i renziani allo sbaraglio.....garantito....di dilettanti...del quirinale...che ridere....

antony gentile (antonelli), pavona Commentatore certificato 30.07.14 21:20| 
 |
Rispondi al commento


Stasera 20,15 tg LA7

Il Presidente Yankee, chiede all'Europa di inasprire ancora di più le sanzioni economiche verso i gruppi finanziari e industriali Russi, se la stessa Russia non smette di aiutare i ribelli Ukraina.........?

L'Europa acconsente subito alle richieste yankee, congelando da subito le ricchezze depositate nelle banche europee, sospende qualsiasi contratto in essere con aziende europee(anche italiane)...........
Italia disoccupazione. 11,9% ….tendente al rialzo.


Nessuna parola del presidente yankee per l'orrore che il sionismo nazionalista sta perpretando a Gaza city, anche oggi altri morti, in tolale dall'inizio dello STERMINIO verso i palestinesi circa 1.200(tutti civili).....
In compenso ha parlato Bergoglio.....

I Sionisti hanno bombardato oggi alle 13,00, presso Gaza, l'ospedale sotto egida O.N.U. Nessun intervento da parte del presidente yankee..........27 i morti(civili)

ore 20,00 TG LA 7

Il PIL degli yankee, corre “a tutta birra” è arrivato al 4%.........

Mi sembra di ricordare che proprio nel paese degli yankee è iniziato il disastro finanziario nel 2007, con il fallimento della Lehman Brothers Holdings, come è possibile che crescono oggi, del 4%..........mentre noi facciamo la fame?

Vorrei capire: CHI GOVERNA IL MONDO, GLI YANKEE O I SIONISTI?
O TUTTI E DUE INSIEME?

Si esaminano risposte, please...eheheheh.

M5S

Max Weber, Roma Commentatore certificato 30.07.14 21:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'UNITA' chiude.
sia la versione cartacea che il sito web.
oggi è una giornata meravigliosa...


Renzi é le Sue Riforme sono responsabili o paghiamo sempre Noi Popolo??? :"Hanno detto che subito dopo il voto si saprà chi ha vinto e ci sarà la stabilità con la Governabilità".- In conclusione dopo 5 anni di Governo se i conti saranno negativi ma anzi peggioreranno come:Disoccupazione,Debito,Servizi Pubblici,Giustizia,Economia etc..Al Responsabile che è stato al Governo che condanna avrà o pagherà dei danni provocati ai cittadini???

toresal 30.07.14 21:06| 
 |
Rispondi al commento

diceva sempre il nostro Amico Max...


SCIOPERO GENERALE ad OLTRANZA....BLOCCARE il PAESE...


lo SCIOPERO è una forma di LOTTA DEMOCRATICA,e se fatta bene è l'UNICA CHE FUNZIONA...


ps.

a parte la RIVOLUZIONE...che in ITAGGGGLIA, NON SI FARA' MAIIIIIIII.....

ENZO D., BARI Commentatore certificato 30.07.14 21:00| 
 |
Rispondi al commento

Come si può pensare che gente che non ha il problema di aver perso il lavoro e di non riuscire
più a trovarlo possa capire la disperazione di tanta gente che nessuno ascolta e nessuno aiuta, che finisce a dormire in macchina perchè l'hanno sfrattato, che deve mangiare alle mense della caritas,che ha perso la sua dignità di essere umano?
A questi importa solo la riforma del senato perchè in questo modo potrà rafforzare ulteriormente la classe politica che verrò pagata dalle lobbies.
Fino a che le cose non si provano non si capiscono
semplice!, perchè sulla propria pelle è sempre tutto diverso.
Buona sera al blog ed un caro saluto agli amici!
Anto B.

domitilla cremonensis, CR Commentatore certificato 30.07.14 20:59| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dove troverà i soldi Renzie?

Ps: (è possibile votare più opzioni)
patrimoniale secca
prelievo forzoso dai conti correnti e depositi (stile Amato)
trattenuta alla fonte di una percentuale sulle pensioni
prelievo forzoso sui conti correnti postali
procrastino del rimborso dei titoli di Stato italiani
taglio stipendi impiegati statali dando in concambio titoli di Stato
aumento dell'età pensione

DOVE TROVERÀ' I SOLDI RENI? E MOLTO SEMPLICE DOVE LI HA SEMPRE TROVATI CIOÈ' NELLE TASCHE DEI SOLITI ITALIANI. QUELLE CLASSE CHE NON SONO MAI STATE TUTELATE DA NESSUNO. OPERAI E PENSIONATI. CIAO E CHE DIO CE LA MANDI BUONA

MARIO MOSCA 30.07.14 20:57| 
 |
Rispondi al commento

per ribellarsi a queste persone io 2 idee le avrei.
Pazze,difficili ma applicabili nella realtà se vogliamo.
E' una questione di determinazione e organizzazione.
Inventiamoci una moneta nostra, interna che valga qualcosa con cui possiamo barattare le cose ( tipo il sardex per capirci).
Non dico una valuta che abbia valore internazionale e che sia riconosciuta dal forex.
Ma qualcosa per cui decidiamo ok 10 nuovi fiorini italiani valgono 1 euro.
Vado a comprare la frutta con i fiorini e il verduraio accetta e fa girare la moneta.
Le banche sarebbero tagliate fuori da questo circuito. Ci riinventiamo il sistema di baratto.
La seconda idea è :
Se la nostra democrazia deve trasformarsi in dittatura oligarchica economica SOFFICE chiamatela come volete, facciamo lo sciopero fiscale.
Non paghiamo piu le tasse.
No rights no money e fanculo tutti.
Non voglio sembrare un berlusconiano di 10 anni fa ma allo stato attuale se è necessario un reset totale, blocchiamo la macchina. rompiamola proprio perchè la cosa sta degenerando.
Gli italiani hanno un livello di sopportazione fuori dalla norma. Se gli dai tempo si abituano a tutto anche ad essere inculati con un lampione.
Sono istintivi e ragionano con la pancia.
Non sono lungimiranti purtroppo e spesso si perdono seguendo pifferai magici ( vedi berlusconi e renzi). Credono alla televisione e ai giornali e hanno profonde lacune di ignoranza in media. Non scrivo questo per disprezzare gli italiani, lo scrivo per fare un quadro,purtroppo, di quelle che sono le carenze culturali che permettono ai signori della casta di fare quello che vogliono nonostante ci siano forti voci(le nostre) che si oppongono. Tornare nelle piazze serve anche per cambiare il contatto la percezione della realtà.Serve per cambiare la cultura e la partecipazione di un popolo alla vita politica. Andiamo a parlare e spiegare cosa sta accedendo. Non serve a nulla litigare e dire pd o pdl, diciamo solo la realtà dei fatti. Ognuno trarrà le proprie conclusioni

maurizio p., cagliari Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 30.07.14 20:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Possibile che gli operatori di mercato siano impazziti?

di: WSI

Come si spiega che gli ultimi sconvolgimenti geopolitici, tra cui le prospettive di una guerra in Europa, non hanno scalfito Borse e morale degli investitori?


http://www.wallstreetitalia.com/article/1716453/possibile-che-gli-operatori-di-mercato-siano-impazziti.aspx

RIPORTO UN COMMENTO all'ART.


"accade solo quello che hanno deciso che deve accadere" o altrimenti, FANNO ACCADERE solo quello che vogliono, visto che ormai gestiscono l'informazione a livello di monopolio mondiale.

Questa riflessione me ne sollecita subito un'altra.

L'occidente subisce questa crisi e questo degrado progressivo perchè i politici, TUTTI, ormai sono selezionati solo via TV da almeno un trentennio.

Pensateci, non importa quale preparazione o qualità abbiano, è sufficente l'appoggio di CHI confeziona l'IMMAGINE del leader e ci mette i soldi per eleggerlo.

Scuola Berluxoni di prima mano, ampiamente collaudata.

Tanto che l'ex cav. vuole una legge elettorale come il CDA di un'azienda: chi possiede il partito, comanda e ci mette i soldi, vuole consiglieri di amministrazione selezionati da lui e non PARLAMENTARI liberamente eletti che potrebbero non obbedire alla bisogna della casa.

Così da qualche decennio la politica è succube o acquistata all'ingrosso dalla finanza che fa accedere alla notorietà telecratica solo degli inetti dipendenti da LORO.

E quando serve, si seleziona il belloccio, fancazzista, piacione, buffonriccone, Commesso viaggiatore e/o Comico parolaio, che devono essere bravi solo a imbonire il popolo, senza disturbare il manovratore negli affari che contano, e possono essere sostituiti a piacere con altri sempre pronti, della stessa risma, allevati in batteria.

Dagli e dagli ancora contro i partiti ruboni e i finanziamenti alla politica, e sono già riusciti a mandare a casa il sistema anche qui.

Così potranno essere pronti ed eletti solo gli AFFILIATI alla causa di chi li paga....


CONTINUA..

ENZO D., BARI Commentatore certificato 30.07.14 20:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Italiani state tranquilli che dopo che questi deficienti avranno disintegrato la Costituzione e cancellato la democrazia avremo tutti una vita diversa: ci mangeremo tra noi!
Mortacci loro la disoccupazione, la fame, l'ingiustizia non è colpa loro ma di quella Carta, infatti gli ha impedito di arrogarsi il diritto di darsi i loro osceni privilegi, oltre a stipendi assurdi per gente indegna e incapace, dove in un altro paese starebbero a lavare i piatti o i cessi pubblici. Oltretutto si sentono superiori a noi questi porci dicendo che siamo dei gufi. Miserabili sozzoni che stanno disonorando questo paese a cui dovremmo far fare la fine di Luigi e Maria Antonietta, per l'arroganza che è la sola dote che ,posseggono!


COME MUORE IL SUD -

NEL MEZZOGIORNO SONO MENO DI 6 MILIONI GLI OCCUPATI, AUMENTANO I POVERI E IL PIL PRO-CAPITE E’ TORNATO INDIETRO DI DIECI ANNI -

NEI PROSSIMI 50 ANNI AL SUD CI SARANNO 4,2 MILIONI DI ABITANTI IN MENO -

RENZI E I SUOI TOSCANI HANNO CAPITO CHE BOMBA COVA SOTTO LA CENERE?

Il rapporto Svimez 2014 è impietoso: il divario Nord/Sud è tornato indietro di dieci anni. In picchiata consumi delle famiglie e investimenti:

al Sud oggi si spende un quinto di quanto si faceva negli anni ’70 -

Dal 2008 al 2013 il settore manifatturiero al Sud ha perso il 27% del proprio prodotto, e ha più che dimezzato gli investimenti (-53%)…


http://www.dagospia.com/rubrica-29/cronache/come-muore-sud-mezzogiorno-sono-meno-milioni-occupati-81981.htm

ENZO D., BARI Commentatore certificato 30.07.14 20:44| 
 |
Rispondi al commento

Dopo aver rubato quello che si poteva e anche di più, adesso si sono inventati il ministro anticorruzione! Chissà cosa riuscirà a fare questo povero cristo, quando le regioni e gli enti locali sperperano i nostri soldi da anni e nessuno ha mai mosso un dito. Sì, una patrimoniale secca andrebbe fatta, ma sui conti correnti e sui guadagni dei politici, anche di quelli passati a miglior vita. Uscire dal parlamento no, per favore, questo è il momento di cavalcare la tigre, non di abbandonare. Ragionamento fatto tempo addietro da qualcuno più astuto di me.

Franco Massignani 30.07.14 20:41| 
 |
Rispondi al commento

a me sembra che il colpo di mano rispetto alle istituzioni democratiche sia dettato da un unica certezza.
L italia fallirà a breve, economicamente, e occorrerà un governo che legiferi in fretta e senza alcun ostacolo di natura democratica, vedi volontà del popolo, per tutelare gli interessi economici di grossi gruppi, grosse banche, grosse economie nazionali.
Per questo è diventato fondamentale far nascere un sistema di comando che esautori la volontà popolare : perchè questa sarebbe di impiccio nel risarcire gli enormi debiti o favorire le enormi speculazioni che avverranno a italia fallita( stime lette oggi in rete dicono 6/9 mesi).
Renzi è un bluff.
Le europee sono state un bluff(imho).
NApolitano, VERGOGNOSO NELLA SUA CARICA, sostiene le volontà estere perchè ha paura delle conseguenze e non ha il coraggio di difendere in qualche modo il popolo italiano ( siamo cosi mal messi da meritarci lui, renzi e Berlusconi?).
Prepariamoci ad un freddo inverno.
A palazzo chigi molte persone fanno le cose senza sapere cosa stanno facendo e quali saranno le conseguenze.
Un improbabile, inadeguata e improvvisata radical chic, eletta alla presidenza della camera fa scattare la ghigliottina.
Un altro ex magistrato dall non chiaro rapporto con berlusconi e dell'utri, su pressioni politiche di napolitano, applica un assurdo "canguro" su leggi di natura costituzionale.
Alla faccia del ruolo e delle alte cariche che rivestono.
Io non so come si possano fermare.
I media parlano di concordia, 2 stronzate di striscio su gaza e l ucraina,qualche puttanata su tavecchio e poi basta.
Dove sono i tali scalfari,serra, le prime firme degli editoriali, i grandi pensatori e moralisti delle prime pagine dei giornali, pseudo intellettuali dal portafoglio pieno quando devono urlare e stracciarsi le vesti?
Dove è la loro onestà intellettuale?
Velo dico io.
Nel loro conto in banca, che aspetta un altro bonifico per il loro silenzio/assenso

maurizio p., cagliari Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 30.07.14 20:40| 
 |
Rispondi al commento

Chi non scende a patti
con il Dio Denaro tentatore e NON da la stretta di mano alla corruzione,
è l'onestà,la summa di tutte le virtù...
E chi sa sputare sul Dio Denaro e la corruzione per i quali la Casta si fonda,
sono gli strabilianti,impossibile,da non credere,
ma vero! i parlamentari 5 Stelle Onorevoli e Lodevoli!di cui affidarsi, perchè dimostratesi l'unica forza con gli attributi per sgombrare dal campo della politica il marcio dei partiti,
e riportare il Popolo Sovrano sul Piedistallo della Democrazia!

Morena ., ferrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 30.07.14 20:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In est Ucraina e a Gaza sono in atto due genocidi. La situazione Ucraina poi è particolarmente pericolosa, gli Usa non fanno altro che cercare l'escalation portandosi dietro tutti gli stati zerbino europei, si boicotta ogni forma di dialogo.

La Nato sta ammassando truppe nei paesi baltici, in Romania ed in Polonia. Alcune unità polacche sono già in Ucraina, Ucraina che formalmente non è un paese Nato.

La Russia dopo il golpe di Kiev è stata costretta a riprendersi la Crimea dove ricordiamo è dislocata la flotta russa che dopo il golpe sarebbe, evidentemente, finita nelle mani dei nazi-maiden e quindi degli Usa.

Le "false-flag" si susseguono a ritmo incessante come l'abbattimento del volo MH17.
Tutte le circostanze non lasciano presagire niente di buono e la guerra Nato - Russia è qualcosa molto più che probabile.

Ora dico, ognuno è libero di vedere la situazione dal punto di vista che vuole, ma è possibile che un movimento come il M5S che ha più del 20% di voti (me compreso) e un'ambizione a governare, non abbia il ben che minimo straccio di posizione di politica estera?

Non un post ufficiale su questo blog che denunci, esprima un'opinione su fatti gravissimi.

Siamo in una situazione peggiore di quella della crisi dei missili di Cuba e continuo a leggere articoli su Renzi, Napolitano e Berlusconi.

Scusate lo sfogo offtopic ma non ne ho trovato uno sul tema.


Roberto B. Commentatore certificato 30.07.14 20:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mondiali calcio Qatar 2022: già al lavoro schiavi a 50 centesimi l'ora

di: WSI


http://www.wallstreetitalia.com/article/1716718/mondiali-calcio-qatar-2022-gia-al-lavoro-schiavi-a-50-centesimi-l-ora.aspx


ps.

W IL PALLONE....la APPLE...le MULTINAZIONALI...


i NUOVI NEGRIERI...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 30.07.14 20:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il fatto è che questo è il terzo governo a cui gli italiani non hanno potuto mettere bocca; e dal momento che chi si trova al governo ha fin'ora condotto una rappresentanza praticamente nulla degli italiani, bisogna convincersi di come il governo stesso, non mira al risolvimento reale dei problemi dell'Italia ma forse solo ad una loro sedata, sicché ogni provvedimento è nei fatti un palliativo ma non una soluzione. Una facciata. Niente di più. Poi, alla chetichella, le tasse ricominciano ad aumentare, il lavoro continua ad essere un miraggio e, tutt'al più dalla situazione di stallo si passerà ad una situazione ancora peggiore. Ora, ci sono due possibili strade; o il peggioramento graverà su di loro, perché gli italiani si saranno finalmente stufati di sopportare le loro porcate e si faranno sentire rivendicando diritti e doveri per tutti, oppure peggiorerà per noi, che un giorno scopriremo essere troppo tardi per tornare indietro e li incolperemo e ci incolperemo, inutilmente.

Viola Banin (grillottina), Nettuno Commentatore certificato 30.07.14 20:33| 
 |
Rispondi al commento


Ce ne sono giornalisti italiani in gamba quando vanno a lavorare dall'altra parte delle Alpi.

Massimo Donelli: dal 2006 al 2012 ha diretto quattro canali televisivi:
Canale 5, La 5, Mediaset Extra e Mediaset Italia; in seguito è stato Direttore sviluppo comunicazione tv di Mediaset, azienda che ha lasciato il 31 gennaio 2014.

Donelli è attualmente docente al Master in gestione dei media all’Università della Svizzera italiana (USI) di Lugano (dove tiene il corso
di Broadcasting management) e all’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano (dove insegna Teorie e tecniche del linguaggio giornalistico, corso interfacoltà di Economia, Sociologia, Lettere e Filosofia).
Leggete quanto ha scritto per la TV Svizzera, potete leggerlo al link sotto, sembra quasi un articolo da prima pagina del blog :-)

http://www.tvsvizzera.it/radio-monteceneri/Hypercorsivi/Concordia-e-Alitali
a-laltra-faccia-furba-della-medaglia-1598701.html"

mario marini 30.07.14 20:27| 
 |
Rispondi al commento

Cavalieri 'nd'a tempesta...e,no ai servizzi sociali...

http://youtu.be/BLBV6ZwLKDU

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.07.14 20:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il povero sfigato
con gravi problemi di personalita
è di nuovo tra noi
prima ernesto e grethe
poi giorgio rita
paolo andrea gianni
la fiducia kikka e adesso nicola silvester luchetto brunello tanti altri nik
e quando non esercita il mestiere di viados si diletta con queste amenita consideriamolo un poverello da compatire

andrea i., antibes Commentatore certificato 30.07.14 20:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che Renzie fosse un flop lo si era capito da subito, anche se lui si è presentato agli italiani come l'ultima occasione. In realtà a lui interessa il potere, si sente un rampante, gli piace il nuovo giocattolino, si diverte a stare sui palchi con le maniche della camicia arrotolate, il look da americano all'amatriciana, visita le scuole e lui gode come andasse con una bella donna. Insomma ha tutte le caratteristiche ducesche di mussoliniana memoria. E' osannato dai servi perchè anche loro pensano di trarne vantaggi. E gli italiani? Se molti hanno creduto a Vanna Marchi, o a Mamma Ebe (toscana pure lei), perchè non dovrebbero credere al nuovo Salvatore della Patria, al fiorentino sorridente che non perde occasione per dire a tutti di stare sereni?
Intanto lo tzunami si avvicina e verrebbe da dire. "Si salvi chi può". In questo caso l'unico modo per salvarsi è darsela a gambe, il più lontano possibile da questo paese, e susate il francesismo, di MERDA.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 30.07.14 20:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se tu parli amichevolmente con qualcuno che lavora in finanza, ovviamente non in carriera, ti spiega come la lotta all'evasione per loro è una chimera...sono praticamente impotenti di fronte ai grandi evasori nonostante le panzane che si raccontano nei tg di corte...possono colpire solo dei poveracci e certo non i 180 miliardi da recuperare!

Stasera dobbiamo purtroppo essere in accordo con Scilipoti che ha detto che a vederli così in Senato sembrano un manipolo di cialtroni...Scilipoti TU L'HAI DETTO :)
Spero che si ponga fine a questo scempio!

Un pensiero va anche alla striscia di GAZA una VERGOGNA per L'UMANITA'!

Forza Movimento 5 stelle!

fabiola rossi 30.07.14 20:11| 
 |
Rispondi al commento

"Le promesse di Renzi":Ricordate L'ex dirigente Mauro Moretti delle F.S.-_Renzi l'ha promosso con uno stipendio annuo di €.1.100 unmilionecento invece prendeva €.800 mila e aveva detto che li riduceva ad €.240 mila.!

toresal 30.07.14 20:10| 
 |
Rispondi al commento

Il popolo Italiano è così, non vuole cambiare, li senti tutti parlare male dei politici, "tanto sono tutti uguali disonesti" ecc. poi quando c'è da votare hanno paura a cambiare, o non vanno alle urne, come se per le politiche servisse il quorum, non so se sono nel giusto a votare movimento, ma per ora mi sento rappresentato e son contento di quasi tutti i nostri parlamentari.
Perchè la gente cambi opinione li devi toccare nel portafoglio, che stanno facendo delle riforme costituzionali da ribrezzo non li tocca minimamente........purtroppo pensano al calcio, o a che reality ci sarà in Tv alla sera.
saluti a tutti troll compresi

Giuliano Bendinelli, Crevoladossola Commentatore certificato 30.07.14 20:07| 
 |
Rispondi al commento

Renzi ha detto "ITALICUM CAMBIERÀ AL SENATO".

"COMPAGNO RENZI" come farete, quando avrete abolito la doppia approvazione delle leggi (Senato + Camera) a rimediare alle “LEGGI PORCELLUM” approvate solo dalla Camera ?????????

"LA GATTA FRETTOLOSA FECE I GATTINI CIECHI".

Paolo R. Commentatore certificato 30.07.14 20:07| 
 |
Rispondi al commento

Scusa Beppe perché questo voto qui si tratta di come impedire le porcate che ci stanno propinando, dobbiamo attivarci per individuare il sistema più efficace e idoneo a spiegare ai drogati medialinomani come stanno veramente le cose, la televisione resta ancora il mezzo più efficace la gente non ha voglia di pensare per proprio conto delega volentieri la tv per farlo e tenendo conto dei risultati lo fa sin troppo bene.

Antonello Cominu 30.07.14 20:02| 
 |
Rispondi al commento

Gentile Beppe, in Italia c'è un'evasione fiscale di ben 180 miliardi di euro all'anno. Perché Renzi non va a prendere questi soldi da chi le tasse non le paga e molto probabilmente non le ha mai pagate? Perché questi governi illegittimi continuano a fare cassa con dipendenti e pensionati e mai con i delinquenti che evadono le tasse?

Floriana Pizzo 30.07.14 20:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Manuela ^-^ lavori in background come i firewall, della serie "come te movi te furmino!" Ehehehehehhh...

Arjuna , U r a n o Commentatore certificato 30.07.14 20:00| 
 |
Rispondi al commento

Domani CHIUDE "PER IL MOMENTO" (La malerba non muore mai) la "PRAVDA" ed hanno subito kiesto aiuto a Renzuccio che anche se di matrice democristiota gli ha promesso ke li salverà.. Visto che gli leccano il deretano molto bene.. MA CON I SOLDI DI KI..??!! La Santanchè aveva proposto di prenderla lei.. è la legge del mercato.. Non va bene troppo vicina ad AlTappone.. mentre Renzino ke col Nano ci va a letto tutto ok... KE SKIFO DI PAESE...!!!

Giovanni D., Bari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 30.07.14 19:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che ci "frega",tanto in autunno si sta benissimo in "Kenia"e questo Grillo lo sa benissimo.
A volte la risposta sta nella domanda stessa: se non era per me,che incanalavo il disagio,ci sarebbe stata una ribellione sociale.
Meditate,gente,meditate.Soprattutto per quelli che sono ancora convinti che i "post"li scriva Grillo,che piu' delle stampanti a 3D..,!
ps:il movimento e' fallito in quella stessa sera,straordinaria,della mancata elezione del capo dello stato e con le piazze piene per il dissenso e mancava solo Grillo che ritenne opportuno,"per ordine pubblico" di starsene a casa,legittimando,cosi',il marciume.

nicola s. 30.07.14 19:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

in effetti stanno posticipando il tutto ...con la speranza di piccoli segnali di ripresa ..che non ci sara ...e allora saranno volatili per diabetici

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato 30.07.14 19:55| 
 |
Rispondi al commento

Schegge di vetro...

"La Costituzione della Repubblica Italiana"

Principi fondamentali

Art. 1

L'Italia è una Repubblica democratica, fondata sul lavoro."

-----
Basta questo per capire tante cose....

- se una nazione si fonda sul lavoro vuol dire che
vige un regime democratico
- se un paese è democratico vuol dire che tra
diritti e doveri c'è possibilità di lavorare
tutti dignitosamente
- se una persona lavora con un salario ha una
certa sicurezza e può fare delle scelte
- se si possono fare delle scelte vuol dire che
si vive in libertà

p.s.
a questo punto, analizzando la situazione italiana si può dire che la gran parte dei cittadini è stata schiavizzata volutamente dal regime politico, che ha completamente e volutamente smantellato la Costituzione già dal primo articolo..

P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 30.07.14 19:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alzano ancora un po l,età per le pensioni,o meglio le eliminano.
e il gioco è fatto.

giorgio p., san vittore olona Commentatore certificato 30.07.14 19:46| 
 |
Rispondi al commento

@ Beppe A., Manuela Bellandi sottocomm. delle 16,30 :..io dico...ragazzi ...che siete un po' troppo ottimisti e lontani dalla realtà, e non avete neanche letto quello che ho scritto.
Immettere moneta sul mercato senza creare la convenienza per le imprese ad imprendere ed aprire bottega ...crea solo inflazione : la scala mobile negli anni scorsi ...ha già agito in questo senso..e per questo è stata abolita.
Per quanto riguarda la moneta forte...non c'entra una bietola...non ti devi misurare su quanto costa il tuo prodotto per concorrere sul mercato...è una battaglia persa fin da subito perchè ci saranno sempre economie da terzo che ti faranno concorrenza.
Bisogna puntare sui prodotti tecnologici ed evoluti da esportare..e son quelli che il prezzo lo fa chi vende e non chi compra ...perche' non possono farti concorrenza in quanto il mercato tecnologico..lo impone chi è evoluto.
Non è questione di moneta ...ma di tecnologia evoluta...e quella la alimenti investendo in ricerca.
L'imprenditore investe in ricerca quando gli rimangono dei margini e paga poco di tasse.
Se invece lo stato lo prosciuga...l'imprenditore deve calare le braghe con i concorrenti da prezzo e lì si va in malora.
Il reddito di cittadinanza serve per metterci una pezza...ma non crea ricchezza.
Se fosse così, tutti i paesi al mondo ,sarebbero ricchi emanando tale legge. Ma così non è.
1+1 = 2

*****
Eposmail

Paolo B. Commentatore certificato 30.07.14 19:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Monti è stato una prova
Letta un tampax
Renzi un prototipo

psichiatria. 1 30.07.14 19:36| 
 |
Rispondi al commento

Rudolf Steiner fondatore della antroposofia,
come una profezia.
Quanto faranno soffrire l'umanità prima di accettarla ?
Inascoltati gli italiani Giacinto Auriti, Nando Ioppolo , Niccolò Bellia, Stefano Freddo, quanti altri ?
E Giuseppe Grillo quante volte lo ha spiegato pazientemente, ai semplici.
Si fingono sordi.
Olocausto annunciato da cent'anni
putridume dei venditori di denaro.
Ho staccato le tende fatte di garza di pura lana acquistata da una manifattura della mia città, a peso, quando chiuse vent'anni fa; il sole le ha bruciate.
Le avevo rammendate un paio di volte. La tela logora è
andata in pezzi.
I tempi frusti che viviamo !
Quando capiranno che è un tempo nuovo quello a cui dobbiamo andare incontro ?

Rosa Anna 30.07.14 19:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

LA DISODDEDIENZA CIVILE


“Le leggi ingiuste esistono:
dobbiamo essere contenti di obbedirle,
o dobbiamo tentare di emendarle,
e di obbedirle fino a quando non avremo avuto successo,
oppure dobbiamo trasgredirle da subito?
Generalmente gli uomini, con un governo come questo,
pensano che dovrebbero aspettare finché avranno persuaso la maggioranza a modificarle.
Ritengono che, se opponessero resistenza, il rimedio sarebbe peggiore del male.
Ma è proprio colpa del governo se il rimedio è peggiore del male.
Lui lo rende peggiore.
Perché non è più propenso a prevenire ed a provvedere alle riforme?
Perché non ha a cuore la sua saggia minoranza?
Perché piange ed oppone resistenza prima d'essere ferito?
Perché non incoraggia i suoi cittadini a stare all'erta al fine di evidenziare i suoi errori,
ed a fare meglio di quanto lui li indurrebbe a fare?”

Da “Disobbedienza Civile”
Henry David Thoreau (1817-1862)

M5S

Max Weber, Roma Commentatore certificato 30.07.14 19:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non capisco l'utilità di questo sondaggio. Così Renzi in autunno potrà dire "tanto se lo aspettavano il prelievo hanno fatto pure il sondaggio...."

Dario Di Stefano, Catania Commentatore certificato 30.07.14 19:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vorrei dare un consiglio, non richiesto, al presidente del consiglio.
Vuole incamerare una montagna di soldi migliorando l’efficienza della pubblica amministrazione? Abolisca i contratti decentrati del pubblico impiego e torni al contratto nazionale, i contratti decentrati sono stati introdotti nel 1999 dal governo D’Alema (sic) dicendo che si sarebbe sviluppata la meritocrazia, è successo esattamente il contrario; è aumentato il mercimonio, si autovalutano da soli, si autodeterminano lo stipendio e sono stati premiati gli amici del partito di governo dell’ente, i parenti e le amanti ove presenti. I più capaci emarginati. Diceva il mitico Lee Jacocca: un dirigente nominato dalla politica che spende i soldi degli altri non promuoverà mai il più capace – che potrebbe fargli le scarpe - ma il più servile ed idiota signorsì. Sono passati cinquant’anni, potete immaginare come siamo ridotti.

mabe 30.07.14 19:28| 
 |
Rispondi al commento

3 Bagnai
Avete tradito la vostra etica professionale,che vi avrebbe chiesto di fornire anche qualche fatto,oltre alle vostre porche e disinformate opinioni,e avete tradito la vostra appartenenza di sx,schierandovi senza se e senza ma con un regime del quale tutti,perfino Zingales, denunciano la matrice criminale,insita nella deliberata intenzione di usare la violenza economica come strumento di indirizzo politico,e tutti,perfino Fassina,siete stati sorpassati a sx perfino da Fassina!,riconoscono il chiaro orientamento di classe,ovviamente a danno delle classi subalterne,alle quali voi,in tutta evidenza,ritenevate di non appartenere...Quindi, adesso,crepate,e se possibile fatelo in silenzio. Per il regime ormai siete inutili.Il regime pensa di aver vinto.40% in Italia (vedrai quanto dura!),60% o giù di lì al Parlamento Europeo..E allora,siccome siete diventati inutili,siete sempre stati costosi,e non siete particolarmente belli ecco che,come economia vuole,come vuole l'economia che piace a voi,quella delle riforme che tanto avete decantato,arriva la mannaia.Ve lo dico con molta semplicità e quasi nessuna acredine.Tutti i mentitori chiuderanno.Morirete tutti (professionalmente, s'intende).Qualcuno cercherà di farlo con dignità.Voi avete rinunciato anche alla dignità:Se proprio ci tenete ad esprimervi,prima inginocchiatevi sulla tomba di ogni suicidato,chiedete scusa a ogni moglie,a ogni figlio,a ogni fratello,a ogni sorella,a ogni madre,a ogni padre,che dal regime che avete appoggiato,dal regime che avete legittimato nel nome di Gramsci,ha visto sottrarsi il sostegno e l'affetto di una vita. Invece di esibire le vostre riverite pance, implorate perdono da quei lavoratori che avete tradito.Ma non venite a dirci che la scomparsa di persone che si sono esibite in capolavori come quello che apre questo post è una perdita per la democrazia.Questo, vi prego, evitatelo: dareste a chi ancora prova a crederci, nella democrazia,

viviana vi 30.07.14 19:21| 
 |
Rispondi al commento

Beppe.....

questa storia del FALLIMENTO dell'ITALIA, la diciamo da anni e non avviene MAI...


anche se facessero un PRELIEVO FORZOSO sui C/C,le persone che STANO BENE e BENISSIMO, continueranno a votare per RENZIE...


chi e lo prende in quel posto sono:


DISOCCUPATI...
PRECARI...
CASSAINTEGRATI a TERMINE...
PENSIONATI da 450 EURO MENSILI...


ma TUTTI GLI ALTRI CONTINUERANNO a CHIAGNERE e FOTTERE...COME SEMPRE...


non si scandalizzano neanche per ...

MOSE...
EXPO'...
MPS..
ARRESTI GDF...

SCANDALO REGIONI...

ARRESTI di BERLUSCONI...


a questi non li smuove NIENTE e NESSUNO.....ITAGGLIANI di MERDA SENZA DIGNITA'...

SERVI del POTERE...

questi bisogna prenderli con la FORZA....come fece MUSSOLINI o gli ALLEATI e i PARTIGIANI...


sono VIGLIACCHI DENTRO..


ps.

era piu' ONESTA L'ITALIA di TANGENTOPOLI...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 30.07.14 19:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

2 Bagnai
Avete legittimato come vittoria della sx,come necessario snodo "tecnico",la sconfitta politica più grave mai subita dalle classi subalterne in questo paese,avete cinto queste macchine di distruzione,i Monti,le Fornero,legittimandole come "di sx"
Avete, per odio ideologico,trascurato vedere che di soffermarvi su un piccolo "dettaglio": che se anche quello che veniva tolto di mezzo era un vostro nemico,il modo in cui egli veniva eliminato era incompatibile con la sovranità democratica,era espressione non della volontà popolare alla quale veniva accuratamente impedito di esprimersi,ma della volontà di élite che voi non potevate non vedere all'opera,a meno di essere dei completi idioti,e delle quali vi facevate ossequenti e proattivi zerbini,nella consapevolezza che vi avrebbero sempre protetto, che per voi un tozzo di pane ci sarebbe sempre stato.Avete acclamato come "liberazione", infangando il nome e la memoria della guerra partigiana,l'avvento di un regime pinochettiano, che si era fatta vanto e bandiera di restringere il perimetro dello Stato,cioè di riportare indietro le lancette della Storia,cancellando qualsiasi traccia di quel minimo di socialdemocrazia europea che si era riusciti a importare nel nostro martoriato paese.Avete,per anni,continuato a sostenere questo e i regimi successivi,senza dare un minimo spazio ad alcuna voce critica con la tracotanza di chi si sente al di sopra di qualsiasi legge morale,con la iattanza di chi pensa di potersi dispensare da qualsiasi dovere di solidarietà verso i propri prossimi morenti.Siete stati tramiti passivi, ecolalici ripetitori di un messaggio messaggio scritto da altre mani, che a voi veniva consegnato solo perché lo legittimaste col vostro marchio.

viviana vi 30.07.14 19:17| 
 |
Rispondi al commento

1 Bagnai
BAGNAI
..e così, cari compagni,è arrivato il conto
E ora tutti a biascicare compunti parole di circostanza:"È una perdita per la democrazia, una testata storica,Gramsci.."Una perdita per la democrazia cosa?Riavvolgiamo il nastro:metà novembre 2011,voi plaudiste Monti che non era lì per salvare noi,ma per salvare i creditori esteri.Ma che voi,corifei del partito di "abbiamo una banca",aedi della sx serva particolarmente sciocca del capitale finanziario,poteste rendervene conto.Vi siete accorti di quanta gente esulta su Twitter per la vostra indecorosa caduta? Vi rendete conto di quanta gente vi odia? Sì,vi odia,che è una cosa sbagliata,ma è purtroppo la parola giusta.Non vi ponete una domanda sul perché?Cosa avrete mai fatto per meritarvi l'odio di tanti lavoratori?Ad agosto del 2011,quando voi ancora prorompevate in stucchevoli querimonie sulla durata eterna del governo B,lo avevo già detto chiaro e tondo che B sarebbe stato sostituito perché era giunto il momento della macelleria sociale e occorreva quindi un personaggio che sembrasse di sx.Il problema non era il debito pubblico,era il debito estero,ed era quindi ovvio che i creditori esteri avrebbero mandato un loro uomo che avrebbe distrutto il nostro paese,lo avrebbe stritolato nel frantoio dell'austerità per estrarne il succo,fottendosene di tutto e di tutti.Per recuperare competitività bisognava distruggere domanda,creare disoccupazione:solo quella abbassa i salari al di sotto di quelli dei nostri concorrenti,pardon: fratelli nell'euro!Dopo lo hanno confessato.Ecco,a voi,del paese,non fregava e non frega nulla,diciamocelo. A voi interessava solo che i vostri referenti politici,in qualsiasi modo,raggiungessero il potere.Avete acclamato l'avvento di un governo di sociopatici, espressione diretta di quelle élite europee criminali che hanno dichiarato guerra non tanto alle classi subalterne (questa non sarebbe una novità), ma alle stesse leggi della logica economica

viviana vi 30.07.14 19:14| 
 |
Rispondi al commento

Ma cos'è sta roba ? Stiamo qui a fare gli indovinelli ? Ma stiamo scherzando ?Ma volete capire che Renzi ce lo sta mettendo nel culo o no ? Ma lo volete capire che è tutto già organizzato e ci distruggeranno se non reagiamo ? Ma non vedete che non incidiamo in niente ? Se una proposta passa se ne prendono il merito ,se non passa ma è giusta gli danno un'aggiustata e se la fanno propria e intanto ci ridicolizzano agli occhi degli italiani !Per stare alle regole ,stamo ottenendo l'effetto contrario e proprio per queste veniamo smontati !Torniamo alle nostre origini ! Torniamo ad essere la voce del popolo ! Torniamo a mettergli paura !Solo con azioni non convenzionali si può distruggere un sistema consolidato e organizzato come il loro ! Altrimenti siamo destinati a morire e con noi la speranza per questo paese !

Ferrara G., Fano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.07.14 19:09| 
 |
Rispondi al commento

terzo valico : http://www.m5sp.it/comunicatistampa/2014/07/terzo-valico-m5s-espropri-fuorilegge-per-unopera-inutile-dannosa-e-appetibile-per-le-mafie/

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 30.07.14 19:08| 
 |
Rispondi al commento

Non ci siamo
è l'articolo primo che ci imprigiona nel girone infernale :)

"L'Italia è una Repubblica democratica fondata sul lavoro "
..... ormai non sto qui a spiegare quale razza di inganno sia la democrazia , come siano state ad arte raggirate le parole, come sia stato utile per il potere creare e mantenere sempre dualità nel pensiero dell'uomo.
Ed anche la parola Repubblica ,a tutt'oggi ,ha un significato completamente diverso da quello che si crede: la Repubblica Italiana è di fatto una società di diritto privato registrata alla SEC (USA, Securities and Exchange Commission), per di più fondata sul lavoro..... il lavoro ... il lavoro...
non più catene fisiche ma metafisiche... eh, sì proprio una bella invenzione....

Per quanto riguarda la seconda parte dell'articolo primo : "La sovranità appartiene al popolo, che la esercita nelle forme e nei limiti della Costituzione."..... vai avanti tu che a me viene da ridere :))))))))ciao

Alina F., Varese Commentatore certificato 30.07.14 19:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT.

21 apr 2014 18:25

LE BALLE DI PITTIBIMBO - GLI 80 EURO IN BUSTA PAGA SONO FINANZIATI CON IL DEBITO MA AL TEORICO DELLA ‘RUOTA DELLA FORTUNA’ BASTA SUPERARE INDENNE LE ELEZIONI EUROPEE


Renzi dovrebbe concentrarsi sui dati della Cassaintegrazione che ha toccato nuovi record e prelude ad una disoccupazione superiore al 14% nel 2015, Non ha ancora capito che la vera prova del 9 ci sara’ alle prossime elezioni politiche -

Pittibimbo ha posto solide basi per la rapida scomparsa del PD….

Superbonus per Dagospia


I gufi stiano zitti, parla il Quaquaraqua', un misto di ignoranza superficialita' e televendite, questo e' il premier italiano con i giornaloni in ginocchio ad applaudirlo.

Ignoranza: non e' stato possibile tagliare gi stipendi dei dirigenti pubblici nel 2011 e dei magistrati a causa di una sentenza della corte costituzionale (Vedi http://www.huffingtonpost.it/2012/10/11/la-corte-costituzionale-tagli-stipendi_n_1958198.htm.),

la stessa Repubblica che gioiva allo smacco subito da Tremonti pubblica la balla di Pittibimbo senza rimandarlo a studiare.


Superficialita': 80 euro in busta paga a conti fatti sono finanziati con il debito se e' vero come e' vero che l'Italia ha chiesto alla Commissione Europea di poter sforare i pararametri di bilancio nel 2014...


Televendita, dall'inizio alla fine i provvedimenti del Governo annunciati, sono scritti sulla sabbia, anzi su twitter, pronti a scomparire alla prima difficolta' finanziaria od ad essere finanziati con tagli ancor piu' pesanti.

Pittibimbo dovrebbe concentrarsi sui dati della Cassaintegrazione che ha toccato nuovi record e prelude ad una disoccupazione superiore al 14% nel 2015,

ma a lui teorico della ‘Ruota della Fortuna' basta superare indenne le elezioni europee.

Non ha ancora capito che la vera prova del 9 ci sara' alle prossime elezioni politiche e Pittibimbo ha posto solide basi per la rapida scomparsa del PD.


PS.

un vecchio atricolo di DAGOSPIA...

l'analisi è SBAGLIATA...!!!???

ENZO D., BARI Commentatore certificato 30.07.14 19:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lasciamo Renzi al suo destino, lasciamo che i nostri facciano opposizione dura ... sono in parlamento e facciano i parlamentari !
Quanto a noi, che siamo il nucleo vivente (ancora) dell'Italia, ripartiamo dal nostro sentirci comunità.
Il paese siamo noi che non apparteniamo che a noi stessi, non ad interessi finanziari, non alla mafia, non ai partiti ... Siamo una libera associazione contro tutte le associazione a delinquere di questo arcaico e meraviglioso paese.
Generosi e terribili.

Kasap Aia, Cifre, borgo virtuale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.07.14 18:58| 
 |
Rispondi al commento

Solito post: CASTA-CORRUZIONE-PRIVILEGI-DEFICIT-DEBITOPUBBLICOBRUTTOECATTIVO (condivisibile, certo...) MA BASTAAAAA! Di uscire dall'Euro, da questa MONETA CRIMINALE, causa di tutti i nostri problemi (ma proprio tutti!!!) non se ne parla? Il Movimento avrebbe dovuto avere più coraggio alle Elezioni Europee (come ha fatto l'UKIP). BISOGNA DISDIRE I TRATTATI-CAPESTRO SOVRANAZIONALI e USCIRE DALL'EURO, E AL PIU' PRESTO...

maxlennox 30.07.14 18:56| 
 |
Rispondi al commento

MATTEO RENZI

Da quello che abbiamo visto in questi mesi abbiamo sul tavolo questi punti fermi.

1) Matteo Renzi è solo un furbo.
2) Matteo Renzi non è un riformatore (Non ne ha né l'intelligenza né la capacità)
3) L'Italia ad ottobre sarà costretta ad una ennesima manovra di circa 25 mld.

Se uniamo questi punti fermi, la CONSEGUENZA sarà.

RENZI: La colpa di questa situazione di crisi è del MOVIMENTO CINQUE STELLE che mi ha impedito di fare le RIFORME (parola magica Renziana) che avrebbero salvato l'Italia.

Possiamo passare da STUPIDI per l'ennesima volta senza portare a casa i frutti della nostra onesta opposizione?

Gli Italiani saranno così ingenui da credergli ancora?

Per Matteo Renzi è PROBABILE, per me NO!

In politica se si vuole veramente cambiare le cose, non si ha altra strada che fidarsi del corpo elettorale, QUALUNQUE COSA SUCCEDA!


Il Movimento deve proporre le sue riforme per salvare il paese.

In ITALIA:

1) Lotta alla corruzione.
2) Taglio del costo della politica.
3) Massimo due mandati.
4) Difesa del lavoro e della piccola impresa dall'attacco della globalizzazione dei mercati.
5) Taglio delle spese improduttive (sempre presidiate dal potere dei partiti)

In EUROPA:

1)Scardinare la logica dell'Euromoneta che soffoca qualsiasi speranza di ripresa obbligando al riequilibrio delle asimmetrie economiche che stanno distruggendo il continente.

Queste sono le vere RIFORME, una bella parola da togliere dalla bocca del furbi.

Barone Piovasco, Rondò Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 30.07.14 18:56| 
 |
Rispondi al commento

scarico fognario nel mare di rimini

https://www.youtube.com/watch?v=AmGB0x2mQGo&list=UU60elc8IQzu0lDCUtmKYZGQ

flavio biancoli (bradpitone), san mauro pascoli (FC) Commentatore certificato 30.07.14 18:47| 
 |
Rispondi al commento

PURTROPPO IN QUESTO NOSTRO DISASTRATO PAESE LA POLITICA DA SEMPRE LE PRIORITà SBAGLIATE NELL'AFFRONTARE I PROBLEMI. RITENGO INFATTI CHE LA PRIORITà SI DOVREBBE DARE INANZITUTTO ALLA RIPRESA ECONOMICA, COSA CHE A MIO PARERE NON VIENE CORAGGIOSAMENTE AFFRONTATA DA QUESTO GOVERNICCIO RENZIE, IN QUANTO SI SOTTOVALUTA L'ASPETTO PRIMARIO CHE GENERA LA CRISI OSSIA UN CARICO FISCALE CHE CONTINUA AD AUMENTARE PER COPRIRE UNA SPESA PUBBLICA CHE INESORABILMENTE CONTINUA A CRESCERE. UNICA VERA SOLUZIONE è METTERE MANO SU TUTTI GLI STIPENDI DEI DIPENDENTI PUBBLICI, RIDUCENOLI PER EVITARE UNA RIDUZIONE DEL PERSONALE, GARANTENDO UNO STIPENDIO BASE EQUIPARABILE ALLO STIPENDIO NEL SETTORE PRIVATO E METTERE UN TETTO MASSIMO AI DIRIGENTI DELLE AZIENDE PUBBLICHE DI 10.000 EURO MENSILI LORDI. STESSA COSA PER LA POLITICA E PER LE PENSIONI D'ORO CHE ANDREBBERO DIMEZZATE APPLICANDO SEMPRE UN TETTO MASSIMO DI 10.000 EURO LORDI MENSILI. SOLO COSì SI POTRANNO DAVVERO RIDURRE SOSTANZIALMENTE LE TASSE E I CONTRIBUTI IN MODO DA RILANCIARE L'INDUSTRIA, L'OCCUPAZIONE E POTERE D'ACQUISTO.
INVECE LE PRIORITà DI QUESTO GOVERNO è RIVOLUZIONARE LA NOSTRA COSTITUZIONE PER ASSICURARSI LA GOVERNABILITà ASSOLUTA, CONTINUANDO A SPREMERCI COME LIMONI RENDENDOCI LA VITA INSOSTENIBILE.
PERCHè GLI ITALIANI CONTINUANO A TACERE? PERCHè LE FORZE DI OPPOSIZIONE NON REAGISCONO IN MANIERA PIù ENERGICA? PERCHè SI VUOLE NASCODERE LE VERITà SULLE GRAVITà SOCIO/POLITICO/ECONOMICO?
LE CONSEGUENZE SONO QUELLE CHE CONOSCIAMO ED è ASSURDO CONTINUARE A FINGERE DI NON VEDERLE.

M.P. 30.07.14 18:47| 
 |
Rispondi al commento

terzo valico : oggi giornata di resistenza contro gli espropri del cociv in zona arquata scrivia e serravalle scrivia , diffondete!! http://www.youtube.com/watch?v=t20ehShC9Hw&feature=share http://www.youtube.com/watch?v=ImB5quD-Xys&feature=share

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 30.07.14 18:46| 
 |
Rispondi al commento

voglio farvi RIFLETTERE con alcune considerazioni su come veniamo trattati dai PAESI EGEMONI del nord Europa, dalla MERKEL e dalla BCE se mai ce ne fosse bisogno.. a parte l'iniqua ammissione del ex.ministro FORNERO secondo cui ha partorito la FAMIGERATA RIFORMA PENSIONI/ vedi ESODATI a seguito dei diktat imposti dai poteri forti della BCE risultato .. oggi l'ITALIA oltre ad avere la riforma pensionistica più gravosa è anche il I° paese tra quelli industrializzati con il più alto tasso d'imposizione fiscale pari al 53% REALE! Ma guardiamo alle cose semplici.. quelle che riguardano la vita dei cittadini normali non dei politici che vivono all'estero mandano i figli a stidiare a Londra o Bruxelles e vanno a curarsi in Svizzera, vediamo come vive un TEDESCO medio.. come noi ad esempio.. ebbene un tedesco nella percepisce uno stipendio pressappoco DOPPIO del nostro a parità di mansione certo direte andiamo a vedere però il costo della vita in Germania.? Bene andate a documentarvi o semplicemente passate qualche giornata in ferie nel paese dei WURSTEL scoprirete che UN LITRO di carburante alla pompa varia dai 1.30 ai 1.50 EURO max. che se avete un FERRARI con fotio di cavalli potrete pagare una tassa annua di circolazione al massimo di 450/500 EURO, che un affitto medio in centro a BERLINO lo pagherete dai 300 ai 600 euro che di tasse sulla casa.. neanche a sognarVi ma solo sui servizi effettivamente prestati. Non dico grazie EURO ma GRAZIE Europa!! questa FALSA EUROPA dell'integrazione si ma dei banchieri, delle nomenclature e della DITTATURA DEMOCRATICA dei paesi "forti" su quelli con SCARSO AMOR PROPRIO come il nostro.

Marco C., Spilimbergo Commentatore certificato 30.07.14 18:44| 
 |
Rispondi al commento

O.T.: “Resistere significa semplicemente tirare fuori i coglioni, e meno sono le chance più dolce è la vittoria” (Charles Bukowski).
Cordialità

Toto A., Milano Commentatore certificato 30.07.14 18:43| 
 |
Rispondi al commento

Come mai non si citano più le eliminazioni dei privilegi? Abbiamo cambiato rotta? Ricordo: le mega pensioni (che anche se versate, in quanto calcolate secondo una logica ormai insostenibile, sono appunto da ricalcolare e rendere sostenibili) questo a parte le "pensioni regalo" che non hanno dietro versamento alcuno. Poi c'è il mare di burocrati e associati, con stipendi (e pensioni) da segare e anche da eliminare, qualora di evidente inutilità.
Mi fermo qui...

sergio c. Commentatore certificato 30.07.14 18:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La tasi non e' un caos e' un salasso ed è' solo l'inizio , ci prenderanno ogni goccia di sangue !! Non è essere delle " Cassandre" ormai siamo vicini alla situazione della Grecia '! Ci commissarieranno e la nostra povera Italia sarà smembrata e diventerà serva della Germania '! Grazie Renzie e grazie ai beoti che l'hanno votato : l'uomo del fare , ma fare cosa ?

Paola Parodi 30.07.14 18:40| 
 |
Rispondi al commento

Giuseppe Tesauro nuovo presidente Corte Costituzionale: "Velocità per riforme non sempre è bene"
Nominato alla Corte costituzionale nel novembre del 2005, in precedenza il giurista napoletano è stato presidente dell'Antitrust. Ha ottenuto sette preferenze dai 13 giudici che hanno preso parte alla votazione. "La nostra Costituzione è bellissima, ma perfettibile"

" In merito ai progetto di riforme, il neopresidente della Corte invita a una più attenta riflessione: "Ci sono riforme che hanno bisogno di sedimentazione: andare troppo veloce per certe cose va bene, per altre è meglio una riflessione maggiore, purché non sia strumentale per ostacolare il cammino verso un migliore assetto del sistema". E ha aggiunto: "La nostra Costituzione è bellissima, ma come tutto è perfettibile: non avrei esitazioni sulla prima parte, ma la seconda si può perfezionare". E ha concluso: "È importante che il nostro Paese come all'alba di quel momento tragico che fu il dopoguerra, trovi maggiori sinergie tra forze diverse: questo dovrebbe essere un modello per quanti hanno messo mano alle modifiche della Costituzione".

http://www.repubblica.it/politica/2014/07/30/news/corte_costituzionale_giuseppe_tesauro_eletto_presidente-92743392/?ref=HREC1-11

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.07.14 18:22| 
 |
Rispondi al commento

Non ci cuole molto a capire che stiamo sprofondando nella ca...a,e non basterà più nemmeno il movimento 5 stelle a evitare una rivolta popolare,considerato che milioni di italiani sono ridotti quasi alla fame,ai quali si aggiungono gli immigrati provenienti da ogni dove.Se ci va bene siamo rovinati!Povero popolo di beoti e politicanti traditori.

TINO LISSU, S.MICHELE Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 30.07.14 18:21| 
 |
Rispondi al commento

Dove troverà i soldi Renzie ??
Li troverà nelle tasche di chi ha sempre pagato le tasse: la gente onesta.
Ma anche i soldi di chi ha sempre pagato stanno finendo e così finiranno con il tassare anche il nulla:tassare, tassare, tassare sempre e comunque.
Ridurre i privilegi mai.
Sono stanco.
Ciao Beppe.
uno di uno.

gabriele f., fabbrico Commentatore certificato 30.07.14 18:19| 
 |
Rispondi al commento

Cerco roulotte in regalo

http://www.subito.it/annunci-toscana-italia/cerco/caravan-e-camper/

exrem 30.07.14 18:18| 
 |
Rispondi al commento

Non vorrei "gufare" (la parola è di moda...) ma ai 24/40 miliardi vanno aggiunti i debiti della P.A. che non si sanno tutti ma che qualcuno di autorevole all'estero sta calcolando intorno ai 75 miliardi (sì, perché certe amministrazioni locali tengono nascoste le vere cifre procrastinandole ad altre finanziarie).

Il treno corre, veloce, sul binario morto. La fine è vicina, non ci possono essere dubbi, l'abolizione del Senato e la nuova legge elettorale sono più importanti! "Ce lo chiedono gli italiani", secondo la sorridente ministra Boschi. Ma chi sono questi pazzi che fanno tale richiesta in questo preciso momento?!?

Ma la disonesta è palese: gli italiani chiedono un cambiamento economico, politico, sociale, e cominciare così, e solo così, è da totali incoscienti. lo sanno benissimo, ma ci stanno turlupinando (chi ancora ci crede) alla grande.

Buona catastrofe a tutti (soprattutto al 40,8% degli elettori delle europee).

Roberto A., Massa Martana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.07.14 18:17| 
 |
Rispondi al commento

Sono titolare di due attività, un negozio e un giro di mercati. A fine settembre chiuderò entrambe, in Italia è impossibile andare avanti. Sono continuamente vessato da Ufficio delle Entrate ed Equitalia, l'anno scorso dopo aver pagato tutte le tasse che dovevo pagare mi arriva una lettera di Ufficio Entrate che mi dice che secondo i loro calcoli non ho pagato abbastanza IRPEF e mi rifilano un bel €950,00 da pagare!!! Ma cos'è la mafia? Il pizzo? Basta, io ho dato fin troppo e adesso chiudo, cosi se prima prendevano qualcosa adesso zero!!! A casa mia chi troppo vuole nulla stringe!!!!!

alessandro montanari, codogno Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.07.14 18:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

,...dimenticavo...ma un accenno alle crisi geopolitche in corso no..ucraina-siria-isdraele-libia-afganistan-irak...l'argentina in queste ore è sull'orlo dell'ennesimo crack...voluto dai soliti noti...le turbolenze economiche e sociali in venezuela-brasile-dei piigs...anche questa situazione impatta sull'economia..oltre la tempesta c'è anche una bomba atomica che sta per esplodere..

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 30.07.14 18:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

boia m'avete letto nel pensiero...gli interventi più gettonati dovrebbero essere:
1-tagli dei vitalizzi e pensioni superiori a 3000 euro, una tantum..
2-introduzione della tassa di successione al 30% con soglia fino a 100.000 euro;
3-taglio delle esenzioni anche per i malati cronici che hanno redditi alti(inclusi gli ultra 65enni);
4-messa in congedo dei dipendenti pubblici che si rifiutano di essere trasferiti;
5-riduzione del periodo della cassa in deroga a max 8 mesi(fatto);
6-revisione delle rendite catastali;
7-aumento dell'età pensionabile a 70 anni;
entro ottobre la commissione europea valuterà i risultati sul rispetto del tetto del 3%..proroga ottenuta a giugno dal governo;
alternativa:
1-tassazione della prostituzione;
2-legalizzazione delle droghe leggere sotto monopolio di stato;
3-aumento degli alcolici;
Ebola permettendo...

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 30.07.14 18:08| 
 |
Rispondi al commento

LA 7, DA MATTINA A SERA DISINFORMAZIONE TOTALE!!

GIORNALISTI CHE SI UNISCONO AI POLITICI NEL CONTARE BALLE TALMENTE GRANDI CHE UN PALINSESTO INTERO NON BASTA! MENTANA, INUTILE CHE FAI FINTA DI ESEERE SUPER PARTES, VA IN CAIRO TU E IL TUO EDITORE VA'!

Gianni B. 30.07.14 18:06| 
 |
Rispondi al commento

"LA STORIELLA DELLE PALE DEGLI ELICOTTERI SI RIPETE ALL'INFINITO"

Quanti di voi si ricordano le volte che Beppe ci ha "terrorizzato" con la storiella delle pale degli elicotteri ? Del baratro alle porte ? Della fuga in massa dei politici all'estero.

Qua di fughe se ne vedono tante ma sono purtroppo solo quelle dei giovani laureati italiani e dei disperati che fuggono dall'Italia. Loro, i politici, sono saldamente al loro posto con gli stipendi piu' alti al mondo.

Beppe forse hai scassato una puntina le balle con le tue gufate inutili che posticipano solamente di qualche mese o anno la disgrazia fisica e morale dell'italiano medio.

Lasscia perdere. Non ti crede più nessuno...(eccetto i tuoi talebani....vabbè ma loro....).

ADIOS

Ramon De La Vega 30.07.14 17:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL SENATO COME VUOLE R&B

NON CAPISCO PERCHÉ TUTTE LE PARTI DELL'OPPOSIZIONE IN SENATO, M5S, SEL, LEGA.... CONTINUANO A FARSI PRENDERE IN GIRO. POSSIBILE CHE NON CAPISCONO CHE, ALLA FINE NON É SERVITO A NIENTE SGOLARSI, A ROVINARSI IL FEGATO E DISTRUGGERSI FISICAMENTE. POTEVANO SCRIVERE ANCHE MILIONI O MILIARDI DI EMANDAMENTI, SAREBBERO STATI VOTATI TUTTI COME SI STANNO VOTATO, IL SENATO NON APPROVA...... IL SENATO NON APPROVA...... E VAI.........IL VOTO FINALE SI SA GIÁ CHE SARA QUELLO CHE VUOLE R&B DIMENTICAVO LO VUOLE ANCHE IL RE D'ITALIA. POPOLO ITALIANO SE VOLETE ESSERE DEMOCRATICAMENTE ANCORA LIBERI, C`É SOLO UNA COSA DA FARE, REAGIRE COSI COME REAGI IL POPOLO POLACCO, FORSE QUALCUNO DI VOI SI RICORDA DI LECH WALESA ? NEGLI ANNI 70-80 QUESTO EROICO SIGNORE CON L'AUITO DEL POPOLO POLACCO, SI RIBELLO ALLA DITTATURA DEL GOVERNO DI ALLORA E RIUSCI CON BATTAGLIE A FAR DIVENTARE IL POPOLO POLACCO UN POPOLO LIBERO. L'OPPOSIZIONE CON LA SUA POLITICA E SENZA IL POPOLO DIETRO DI LORO A COMBATTERE, NON RISOLVERANNO NIENTE.

Federico Dario 30.07.14 17:44| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo il SACROSANTO diritto di conoscere quello che hanno scritto Renzi e Berlusconi nel
"trattato segreto" del patto del Nazareno !!!

vincenzo matteucci 30.07.14 17:43| 
 |
Rispondi al commento

Ritengo che rispondere al sondaggio proposto da Beppe Grillo, sarebbe come suggerire al bulletto toscano, dove potrà derubarci al momento del bisogno.

Fabrizio Rohrich 30.07.14 17:43| 
 |
Rispondi al commento

Ecco come funziona in un regime:

https://www.facebook.com/notavterzovalico.info?fref=nf

Gian A Commentatore certificato 30.07.14 17:38| 
 |
Rispondi al commento

Semplice...taglio de 50% di stipendi pubblici e pensioni...del resto il 42% merita questo..mi spiace per gli altri

Patrizio C., Follonica Commentatore certificato 30.07.14 17:37| 
 |
Rispondi al commento

CHI NE SA DI PIU'?

https://www.facebook.com/223415687850718/photos/a.227228734136080.1073741827.223415687850718/269464036579216/?type=1&theater

antonio missere, torre santa susanna Commentatore certificato 30.07.14 17:24| 
 |
Rispondi al commento

Alcuni di noi già conosce l'Italia apprezzandone non solo la eccezionale offerta culturale, turistica ed enogastronomica ed il grande senso dell’ospitalità proprio degli italiani,il vero PIL Italiano ma non conosce la speciale qualità dei servizi e dei prodotti funerari della Politica Italiana. Una formidabile occasione per avviare professionalità ed imprenditorie che si concretizzerà in un elevato volume di acquisti e nel trasferimento di know-how industriali al servizio dei cittadini. Cofani funebri, urne cinerarie, bronzi, accessori, attrezzature per sale autoptiche e auto funebri sono al centro dell'interesse di questo nuovo e giovane governo. Stiamo ammirando l’efficienza politica dei processi legislativi, la qualità delle risorse impiegate, la ricerca quasi maniacale di nuove idee davvero unici ed inimitabil mediante il marketing delle nuove frontiere delle professioni funerarie. Ne stiamo apprezzando la perfetta organizzazione e l’ottimo svolgimento dei servizi, testimonianze tangibili dell’alto livello politico raggiunto dai partiti del Paese.I tempi sembrano siano considerati maturi per dar vita ad una nuova economia di scala. Le leggi attualmente in vigore in Italia ancora non lo consentono, ma questo governo ha le idee ed i tempi sotto controllo e percorre con fermezza la giusta strada per procedere davvero sulla via del progresso e della modernità applicando contemporaneamente ed all'istante, produttività in tutti i settori, occupazione e riduzione della disoccupazione, riduzioni fiscali e contributive,risparmi sanitari, riduzione dell'importazione di petrolio, azzeramento del pubblico impiego, dimezzamento del debito e del deficit, aumento dei consumi e liquidità interna ai livelli migliori dell'economia Italiana, sviluppando una rete di forni crematori gratis per tutti.

pino 30.07.14 17:22| 
 |
Rispondi al commento

CHI NE SA DI PIU'???

https://www.facebook.com/M5S.SalviamoLaDemocrazia

antonio missere, torre santa susanna Commentatore certificato 30.07.14 17:20| 
 |
Rispondi al commento

Prometeo – Fusione fredda: E-CAT è l'energia del futuro ...

Giannino Ferro 30.07.14 17:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

andrebbero fatte conferenze stampa giornaliere presso la sede della stampa estera.
La stampa italiana e' schierata ed e' una causa persa, almeno all'estero devono sapere cosa sta succedendo a quel che resta della democrazia in Italia

mario marini 30.07.14 17:14| 
 |
Rispondi al commento

vedendo quello che succede ora al senato,forse è già ora di uscire in piazza...e lasciar la dentro solo un presidio.

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 30.07.14 16:57| 
 |
Rispondi al commento

Coscienze in rete

Jacques Sèmelin, nel suo libro "PURIFICARE E DISTRUGGERE. USI POLITICI DEI MASSACRI E DEI GENOCIDI" descrive la propaganda in questo modo...

Leggi tutto: http://coscienzeinrete.net/politica/item/2044-la-funzione-dei-libri

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 30.07.14 16:54| 
 |
Rispondi al commento

Mariagiovanna Maglie @mgmaglie ·

Questa della Boschi che va alla toilette a telefonare a Renzi e' meravigliosa #riformenonforme Ma un auricolare stile Angiolini Boncompagni?

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 30.07.14 16:53| 
 |
Rispondi al commento

Ué Carugati, ghe pensi mi!!!


:)))))

Arjuna , U r a n o Commentatore certificato 30.07.14 16:53| 
 |
Rispondi al commento

- Renzi doveva abolire le Provincie... e ci siamo trovati con 25 mila consiglieri e 5 mila assessori in più nei comuni!
- Renzi doveva abolire il Senato... e se la cosa va in porto ci troveremo con un centinaio tra sindaci e consiglieri a cui verrà estesa l'immunità parlamentare e a cui dovremo pagare viaggi, alberghi, ristoranti... ogni volta che andranno in gita a Roma.
Se fatte così vorremmo che le abolizioni cessassero, grazie!

Lorenzo M. Commentatore certificato 30.07.14 16:46| 
 |
Rispondi al commento

la falsità più falsa che vuole trasmettere renzi è che i gufi ''difensori della costituzione ''tipo
il suo ''amico'' diego della valle gli stanno facendo perdere tempo sulla riforma necessaria per la ripresa economica.
i pochi gufi rimasti in parlamento tentano di non far assassinare la costituzione ed intanto è lui...che con questo braccio di ferro sta perdendo tempo ,ed ogni giorno che passa ,e lui lo sa bene, la situazione debitoria del paese si aggrava di 300 milioni di euro.
renzi è un irresponsabile in un momento in cui il paese ha bisogno di coesione per affrontare la crisi lo sta spaccando incaponendosi su una controriforma demenziale che non porta alcun vantaggio immediato all'italia ..invece un governo con la testa sulle spalle ,invece di sfibrare tutti su questo avrebbe già dovuto impostare la politica per affrontare il buco di fine anno e soprattutto i 50 miliardi di euro di diminuzione del debito del 2015.
o pensa il grande leader fiorentino che l'europa sarà buona e comprensiva e lascerà depredare la italia da una classe di due milioni di parassiti ed il conto lo salderanno chi lavora 12 ore al giorno e gli altri europei????
l'equazione nominati con legge incostituzionale e quindi parlamentari delegittimati da una sentenza della cassazione che si votano modifiche alla costituzione per consolidare il loro potere per continuare a depredare il popolo... non funziona più .. questo è il vero scontro che è in parlamento.
ammesso che vincono i controriformatori avranno avuto una vittoria di pirro...lo scoglio di autunno con manovra di 40 miliardi non li salverà.
la pressione fiscale ,già al 53,4 % è un limite invalicabile dopo c'è '''la rivoluzione'''

francesco degni, roma Commentatore certificato 30.07.14 16:46| 
 |
Rispondi al commento

Mi è venuto in mente che potranno
a ) aumentare la benzina ,
b ) rendite catastali ,
c ) aumentare ulteriormente l'I.V.A.

a qualcuno viene in mente altro ?

Iacopo Sasso , Imperia Commentatore certificato 30.07.14 16:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MISSIONE UCCIDI IL CANGURO

Sono in giunta per il regolamento...
Abbiamo scoperto che il precedente della regola del 'canguro' del 1996 NON si può applicare anche ai disegni di legge costituzionali...

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 30.07.14 16:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si ogni anno co' sta tempesta perfetta in autunno. Prima erano i comunisti, poi i sindacati ora il M5s a evocare queste tempeste.
A me pare che ci siamo dentro da molti anni e annaspiamo più meno tentando di stare a galla. Non è certo colpa del governo attuale se c'è una spesa statale improduttiva di centinaia di miliardi (soprattutto stipendi pubblici dei raccomandati che ogni politico con un po' di potere si fa assumere).
Vorrei capire come il M5s propone di tagliarla e soprattutto come pensa di convincere i sindacati..........

BRUNO_1 30.07.14 16:36| 
 |
Rispondi al commento

"La nostra democrazia non appartiene alla maggioranza!!!!"

(Mario Michele Giarrusso Cittadino a 5 Stelle adesso in aula)

immenso!!!!!!!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 30.07.14 16:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Passabile analisi da bar sport ché la realtà è ben altra e molto più drammatica: i gufi anglotetutonici aspettano i soldi degli italiani risparmiati (che fine ha fatto l'oro non di Dongo ma i lingotti della cosiddetta Banc'Italia?) lira per lira. Fatto questo non rimarrà altro che l'esoscheletro di ciò che fu: Foresta di Teutoburgo aggiornata?
Analisi vorrebbe meno demagogia dei Pentastellati, e ricosro alle Piazze d'Italia: seduti e con bavaglio alla bocca in una catena ininterrotta dalla Alpi...al Manzanare e Sicilia omprresa. I banchetti, cui si è visto stamani, servono a molto poco adesso come adesso. Così come le proposte che ci clicchi sopra: demagogia allo stato purissimo della ditta, alla lettera, Grillo&Associati. Andavano scardinati con la legge del reddito: si può ancora fare, ma raccogliendo firme ai banchetti!
Certo occupate il Palzzo, sate seduti e non vi movete. Parlate per ore, fatevi ricoverare se per malore. Questa, sì, che è battaglia. Ma imparate: loro fanno la guerra che poco può contro la guerriglia. Turati e l'Aventino possono attendere, altrimenti allora come adesso è disco verde alla fascistazione dell'Italia, che le nuove "regole" servono com nel 1930 a santificare il regime. Un sit in permanente mattina e sera sotto il Quirinale: bocche cucite letteralmente. Solo presenza con tanti mantelli camice pantaloni e bluse rigorosamente bianchi: come fantasmi o della morta democrazia. Agosto a Roma 24 ore su 24, altro che banchetti: girare tutti bianchi per ogni dove. Meglio con tutte le opposizioni e uomini di "buona volontà". Hasta la victoria siempre.

Michele Annunziata 30.07.14 16:36| 
 |
Rispondi al commento

A mio avviso si dovrebbe stare in parlamento, ma in forma oculata, in modo che i media non dipingano tutto in modo a loro conveniente. In altri commenti ho sempre scritto che utilissimo sarebbe far capire alla gente che in tutto ciò che accade il movimento non c'entra in quanto è tagliato fuori dalla funzione legislativa ed esecutiva e che se succede qualcosa è con lui, Renzi, il governo e tutto i poilitici rimanenti che devono prendersela. Questo significava, prendere le distanze, anche se lo presenteranno come "lavarsene le mani". La comunicazione è la vera arma attuale, nella politica.

Felice L., estero Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.07.14 16:32| 
 |
Rispondi al commento

...."se De Bortoli arriva ad affermare che ci sarà una maxi-manovra da 20 miliardi, che sarà effettuato un prelievo forzoso e che alla fine arriverà la Troika, significa che verosimilmente ha informazioni che lo spingono a esternare simili frasi"

barbara f. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.07.14 16:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

al senato è una vergogna continua amici!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 30.07.14 16:28| 
 |
Rispondi al commento

Quel che sta accadendo in questi giorni nel Parlamento italiano sono i primi atti di questa nuova forma di nazismo dei capitalisti, composta non da un solo dittatore ma da un gruppo di dittatori. Quello che ferisce è l’impotenza e il dolore dell’opposizione dinanzi all’immoralità e deficienza di chi sta mettendo in atto questo regime, ferendo la nostra dignità insieme alla Costituzione.
Ma cosa vi aspettavate cari ingenui cittadini 5 stelle, che questa banda di traditori che oggi occupa ABUSIVAMENTE il nostro Parlamento, avrebbe permesso a voi, cioè a persone oneste e capaci, di bloccare le manovre a cui stanno lavorando da anni, per portare l’Italia a sfracellarsi, lasciandoli a bocca asciutta? Ma che illusione vi eravate fatti di riuscire a fare leggi giuste mandando a monte il programma di Licio Gelli per il quale vengono pagati? Non dovete stupirvi se adesso compiono abusi alla luce del sole, ormai sono certi di aver vinto e se ne fottono dell’ opposizione e delle urla disperate della gente onesta che non accetta questo lurido regime che fa rimpiangere Mussolini persino a chi ha avuto il papà e il nonno perseguitati e confinati dal fascismo. Però Mussolini, nonostante le tante colpe che non si possono negare, aveva il senso dello Stato e mai avrebbe svenduto la sua patria ai banchieri, come sta facendo questa immorale, indegna, lurida e deficiente classe politica. Ma chi fa più vergogna di tutti sono quelli che fino a ieri si definivano sinistra, maledetti! Trasformarsi da Comunisti in fascisti è per davvero il massimo della vergogna!

Maria Pia Caporuscio, Roma Commentatore certificato 30.07.14 16:23| 
 |
Rispondi al commento

Quindi , amici , via i soldi dalle banche e nascondeteli bene !

Iacopo Sasso , Imperia Commentatore certificato 30.07.14 16:22| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, poi lo sappiamo, ma gli altri? Qualche milione di persone lo capisce, ma gli altri? Di quei milioni che non capiscono, alcuni stanno bene ma sono chiusi nel loro benessere, altri sono inebetiti dalla comunicazione. Di quelli che capiscono, una parte trae vantaggi e non gliene frega nulla, una altra...siam,o in buona parte noi e non possiamo fare nulla. Ora, serve sapere le percentuali...io sono all'estero ma voi le conoscete meglio di me. Ho pensato, ma non sarebbe stato meglio usare i soldi dei rimborsi elettorali per cose come: 1) Istituire un fondo per casi di estremo bisogno tra la popolazione e salvare vite e lavoro, pensate alla gente che si è suicidata (lo so qualcosa si è già fatta, ma in questo caso i fondi sarebbero stati maggiori), 2) Usare una parte per creare comunicazione intelligente, come dicono molti, un canale televisivo e un giornale a costi contenuti ma con il solo scopo di informare su tutto ciò che possa essere utile e non fare propaganda subdola, miserabile o altro per il movimento, pensate quanta gente senza lavoro avrebbe accolto tutto con gioia di fare. 3) e tanto altro ancora. Direte queste cose le fanno i partiti, orrore. Vero, Ma i partiti lo fanno per imbrgliare cpon slogan e altro, qui si trattava di agire a fin di bene.

Felice L., estero Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.07.14 16:19| 
 |
Rispondi al commento

http://www.moviradio.it/


per chi ancora nn la conosce!!!fantastica!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 30.07.14 16:17| 
 |
Rispondi al commento

Anche nell'azienda dove lavoravo prima eravamo in 70 dipendenti con 5 mesi di stipendi non pagati, con mutui figli ecc.
Nessuno ha detto nulla e siamo falliti , invece l'UNITA', ALITALIA, ecc. bisogna salvarla a tutti i costi, cazzo perchè loro si e noi no ?

Enzo Chiesino, Imperia Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 30.07.14 16:15| 
 |
Rispondi al commento

Visto che c'e' gente che parla solo per slogan inveendo contro la spesa pubblica come se fosse il grande tabu' dell'italia, ricordo dati alla mano i che siamo persino sotto la media europa e superati da paesi che grazie al supporto di maggior spesa pubblica ha retto meglio (finora) alla crisi

http://www.lolandesevolante.net/wp-content/uploads/2014/01/BR_01.jpg

Non gli auguro a costoro di doversi sobbarcare un'operazione urgente dal privato o di rimanere 1 anno in attesa di un esame, ne' tantomeno di doversi sobbarcare l'educazione scolastica privata dei figli, ne' di restare senza lavoro dall'oggi al domani senza ammortizzatori sociali..

PS dalle crisi si esce solo rilanciando la spesa pubblica, ogni altra azione - come l'austerity vanno in direzione opposta.

PPS Lo stato non e' una famiglia, ne' un'azienda

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 30.07.14 16:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Già ora, se più cittadini decidessero di farsi rimborsare i BOT CCT e CTZ si sentirebbero dire di NO! Questo stato è già fallito e vive di espedienti. Ma ora, visti tutti i ragionamenti fatti dai 5 Stelle dopo mesi e mesi di riflessioni, viene loro in mente che dobbiamo staccarci dall'Europa? Questa Europa come vuole Renzi e la sua Lobby di falliti? Non vi viene in mente Grillo e Casaleggio, 2 grandi Pensatori?

sergio picini 30.07.14 16:12| 
 |
Rispondi al commento

Monica Coggi, del TGCOM24, grazie al canguro si è riusciti a saltare alcuni emendamenti, ma non capiamo che la TV la usano per fregarci, come reagiamo, con il BLOG ? ma non fatemi ridere.

Continueranno a fregarci , noi continuiamo a fare teoria tra un gruppo di eletti, siamo forti.

- - - - - - - - - IN TV BISOGNA ANDARE - - - - - -

W M 5 * * * * *

Enzo Chiesino, Imperia Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 30.07.14 16:11| 
 |
Rispondi al commento

Come dicono in Calabria "Che me ne futte a mea","A mea me hanno sucari",e come dico io, non me ne fotte na beata minghia,e quello che meritano sti milioni di Zombi.

bruno manganiello 30.07.14 16:08| 
 |
Rispondi al commento

M5s contrario alla costruzione dello stadio a Roma mettetele queste cose sul blog

a Torino si puo' fare la cittadella della juventus a Roma no.


aspetta che ve rivoto aspetta

alessio piretti 30.07.14 16:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A proposito di tempesta perfetta, Renzie è una vera e propria forza della natura. E' riuscito finanche a cambiare verso al meteo! Ha rottamato l'anticiclone delle Azzorre ed ora non fa altro che piovere, governo ladro! A meno che anche Giove Pluvio sia entrato a far parte del club dei cosiddetti gufi o rosiconi.....

aristide pagni 30.07.14 16:04| 
 |
Rispondi al commento

Tranquilli non è un Canguro.

E' un Ratto...

Un Ratto gigante.

Amen

Massimo C., VERONA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.07.14 16:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

no no c'è un errore di conteggio, i miliardi sono novanta come la paura, vedi le passate manovre che inizziano con venti dopo si radoppia per quaranta dopo alla chetichella si fa novanta, tanto chi paga siamo sempre noi.
una precisazione sul sistema elettorale, ma se il senato non eletto dai cittadini e nepure il parlamento e neanche le regioni e le provincie, perchè sono nomionati dai partiti, allora che ci resta il sindaco ? be dato che ci sono lo faranno eleggere dai partiti, come si dice lapetito vien manggiando, e la dittatura e servita.

Roberto Santi 30.07.14 16:01| 
 |
Rispondi al commento

Ma che caz.. è questo “patto del Nazareno” ????
http://www.beppegrillo.it/2014/07/il_patto_del_nazareno.html
http://www.beppegrillo.it/2014/07/parlamento_in_piazza_-_consultazione.html
Renzi e Berlusconi, in una riunione "privata" hanno DECISO come fare certe riforme istituzionali ed elettorali ed hanno dato poi ordine alle loro "truppe " di votare ad OLTRANZA queste "riforme".
Perché i Cittadini NON POSSONO conoscere il "patto del Nazareno" ?
Siamo in una Repubblica democratica o in una "Repubblica delle banane" ?



vincenzo matteucci 30.07.14 15:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Manifestare in piazza per chi può ancora permettersi di viaggiare va bene..........
Più efficace (anche se illegale) manifestare sotto casa de stà gentaglia....Vedi qui i Veneti
http://mattinopadova.gelocal.it/cronaca/2013/12/26/news/forconi-sotto-casa-lady-galan-inveisce-contro-di-loro-1.8365681

dopo pochi mesi Giancarlo Galan è finito al carcere dell'opera...

Voi che ne pensate?

sandro p., Latina Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 30.07.14 15:58| 
 |
Rispondi al commento

Se taglierebbero tutto ciò che supera €.5000 al mese a tutti,
Saremmo il paese piu ricco al mondo, e potremmo vivere solo di turismo.

paco 2005 30.07.14 15:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma che caz.. è questo “patto del Nazareno” ????
http://www.beppegrillo.it/2014/07/il_patto_del_nazareno.html
http://www.beppegrillo.it/2014/07/parlamento_in_piazza_-_consultazione.html
Renzi e Berlusconi, in una riunione "privata" hanno DECISO come fare certe riforme istituzionali ed elettorali ed hanno dato poi ordine alle loro "truppe " di votare ad OLTRANZA queste "riforme".
Perché i Cittadini NON POSSONO conoscere il "patto del Nazareno" ?
Siamo in una Repubblica democratica o in una "Repubblica delle banane" ?

vincenzo matteucci 30.07.14 15:55| 
 |
Rispondi al commento

dalle mie parti non c'è bisogno di attendere dati o statistiche per rendersi conto che la situazione è drammatica
si vive di turismo qui, come in moltissime parti d'Italia, grazie a quel "ceto medio" che sempre meno può permettersi anche solo un fine settimana, a cui la seconda casa è diventata una spesa insostenibile.
Cartelli "vendesi", ma chi compra?
alberghi vuoti, destinati a diventare tristi palazzoni abbandonati
non vedo vie d'uscita, temo che sarà un'autunno drammatico per tutti, pensionati,dipendenti,commercianti, per non parlare di chi è già disoccupato e senza speranza alcuna.
Altro che riforme...
scusate lo sfogo

barbara f. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.07.14 15:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io il sondaggio l'ho votato, ma scusate tanto lo stesso è INCOMPLETO!! Manca infatti la voce ESSENZIALE, e che anche voi indirettamente avete indicato, delle PRIVATIZZAZIONI "a svendere" (terna, finmeccanica, prissimamente ENI). INSERITE ANCHE QUESTA VOCE E RIFATE IL SONDAGGIO

Federico T., roma Commentatore certificato 30.07.14 15:54| 
 |
Rispondi al commento

Ai Politici
non gli frega assolutamente niente se i cittadini Italiani che sono stati portati per ora in Grecia saranno portati a fine anno in Korea del Nord .
Per Loro , L'importante è salvare la Loro poltrona , il Loro stipendio , e i Loro privilegi !!!

Lino Viotti Commentatore certificato 30.07.14 15:53| 
 |
Rispondi al commento

Forse un po' per consolarmi sono molto incuriosito e sconcertato da quello che sta succedenddo all'Argentina. Ma come può un giudice americano decidere su una questione del genere? Peraltro, da quel poco di matematica finanziaria che ho orecchiato, ma un qualunque certificato non ha sempre un rischio? E se il rendimento è alto questo rischio non è più alto? E' chiaro che nel caso di bond statali gli stati cercano di evitare il fallimento per non perdere la fiducia degli investitori e andare incontro a un lungo periodo di crisi, ma la certezza non c'è, altrimenti tutti investirebbero anziché lavorare.. che poi è proprio quello che accade.. comunque, c'è un economista che mi può spiegare che c'entra il giudice??!?

Sandro Scapaticci 30.07.14 15:50| 
 |
Rispondi al commento

Penso che tutto questo gran lavorio sulle riforme abbia due intenti: primo, quello di avere carta bianca per il taglio in un futuro ormai prossimo delle pensioni, ma dico tutte le pensioni.
Hanno segato i giovani, segheranno i vecchi.
Secondo è quello di lasciare mano libera a Berlusconi sulla riforma della giustizia.
Tutto il resto è corollario.
Bisogna che questo Parlamento vada a casa, che gli sia impedito di fare qualsiasi riforma.
Le riforme vanno fatte da un Parlamento legittimo.
E poiché nessuno conosce il patto del Nazareno ma su di esso verrà fondato, secondo le intenzioni della maggioranza, il nuovo Parlamento, pretendere anzi obbligare la pubblicazione di questa intesa.

Angela P., MILANO Commentatore certificato 30.07.14 15:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non ci resta sperare che il nostro "Dio", quello vero, aiuti il destino per accorciare il tempo del crack, quello in cui tutto è perduto, così questa gentaglia potrà andare ad insegnare all'università 'tecniche private di immobilismo voluto' e potremo mandare a farsi fottere la Kaiser e l'euro...io spero ancora che il contagio arriverà tra un paio d'anni della Francia, quando al voto il popolo manderà l'attuale coglione al potere a fan culo, e di conseguenza uscirà immediatamente dall'euro, mi auguro seguita dall'Italia ed altri...

Mc Brillant 30.07.14 15:43| 
 |
Rispondi al commento

L: "ciao Pierino ... cos'hai ?"

P:" ciao Lulù , 10 anni fà ho acceso un mutuo di 200.000 euro per la casa , ma adesso l'attività va male , stò per chiudere "

L: " ma perchè ti sei indebitato per 30 anni per un solo oggetto , non era meglio differenziare con altro e stare in affitto ... poi con i risparmi dopo 30 anni di affitto ... te la compravi in contanti una casa , lo sai ?"

P: "perchè i miei genitori, amici,conoscenti mi dicevano di comprarmi casa di proprietà e che si sarebbe rivalutata sempre ,.. mentre con l'edicola pensavo di avere un ricavo sicuro ...e poi l'affitto sono soldi buttati , e alla fine non ho niente!"

L: " ma non sai che adesso c'è l'Ibook ... ? perchè pensavi che l'edicola ti avrebbe sorretto 30 anni ? E poi perchè i soldi dell'affitto sarebbero buttati ? mi sembra normale pagare per USUFRUIRE di qualcosa .."

P:" .. e che ne sapevo 10 anni fà quando ho aperto che la tecnologia andava così avanti .. io di informatica non sò niente e altri lavori non ne trovo "

L: "e adesso che fai ?"

P:" non voglio più restituire il debito ... come faccio a ridare 800 euro al mese .. ? è un debito incostituzionale .... aspetterò che lo stato stampi moneta e mi dia soldi per estinguerlo "


L: " ... vabbè ciao ! ... ah ... una cosa , che i tuoi genitori e amici sono esperti di immobiliare ed investimenti in genere per averti consigliato un trentennale su due piedi ?

P: " no ... perchè ?"

L: " no,no ... tanto per dire .... io non me la sentirei di indebitarmi 30 anni per un oggetto ... preferisco stare in affitto .... a me serve un tetto dove stare ... NON UN TETTO DI PROPRIETA' ...e poi , se voglio , con un mese di anticipo me ne vado dove voglio ..., ciao "


/////


" quando il cannone tuona e scorre il sangue nelle strade ... quello è il momento di comprare "


Barone Nathan Rotschild Londra 1840/1915

Tms S. Commentatore certificato 30.07.14 15:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Tempesta Perfetta

Eccoli laggiù i miserabili
tutti uguali sotto il nubifragio
si lamenta il povero senzatetto
mentre bestemmia il ricco sulla spider
ma dove vogliono andare tutti quanti?
Illusi avvelenatori di se stessi
la villa al mare inutile e inservibile
sui monti la pioggia è continua
ingrossano a vista mari, fiumi e torrenti
sotto un cielo cupo e pesante di color bigio
i beoti invano corrono e tentano un rifugio

Ah! le bombe, vero! ....
ogni giorno squarciano il mondo
facili ma ignobili prove di forza
dove la prima a morir è la Dignità
che grande conquista questa scienza
a sostener solo l'umana demenza

Eccoli là in fila ad aspettare
un elisir chimico di lunga vita
forse una probabile condanna eterna
a rivivere i secoli di tanta distruzione
quasi fosse l'Uomo a operar la Creazione

E bombe siano allora!
Le mie d'acqua, potenti come risposta
a tentar di lavare tanta indecenza
non importa se poi a pagare saran tutti
questa specie vivente è la vera piaga
Nascere ancora, solo per far soffrire
e allora giù, nell'acqua e fango
in questo pianeta sfregiato nella sua Essenza
e allora dentro, giovani, vecchi e nascituri
giaciglio perfetto per tutti gli impuri


P. S. (ilmionomeènessuno27) Commentatore certificato 30.07.14 15:40| 
 |
Rispondi al commento

Paola Taverna M5S Senato fa un vero e proprio appello a Renzi. Il MoVimento 5 Stelle pretende di sapere per quale motivo il Premier “vuole scegliersi da solo i rappresentanti del popolo italiano?”Al centro delle polemiche le riforme costituzionali che vuole mettere in atto Renzi………Paola Taverna M5S Senato fa un vero e proprio appello a Renzi. Il MoVimento 5 Stelle pretende di sapere per quale motivo il Premier “vuole scegliersi da solo i rappresentanti del popolo italiano?”Al centro delle polemiche le riforme costituzionali che vuole mettere in atto Renzi………. Paola Taverna M5S Senato fa un vero e proprio appello a Renzi. Il MoVimento 5 Stelle pretende di sapere per quale motivo il Premier “vuole scegliersi da solo i rappresentanti del popolo italiano?”Al centro delle polemiche le riforme costituzionali che vuole mettere in atto Renzi………Paola Taverna M5S Senato fa un vero e proprio appello a Renzi. Il MoVimento 5 Stelle pretende di sapere per quale motivo il Premier “vuole scegliersi da solo i rappresentanti del popolo italiano?”Al centro delle polemiche le riforme costituzionali che vuole mettere in atto Renzi………. Paola Taverna M5S Senato fa un vero e proprio appello a Renzi. Il MoVimento 5 Stelle pretende di sapere per quale motivo il Premier “vuole scegliersi da solo i rappresentanti del popolo italiano?”Al centro delle polemiche le riforme costituzionali che vuole mettere in atto Renzi………Paola Taverna M5S Senato fa un vero e proprio appello a Renzi. Il MoVimento 5 Stelle pretende di sapere per quale motivo il Premier “vuole scegliersi da solo i rappresentanti del popolo italiano?”Al centro delle polemiche le riforme costituzionali che vuole mettere in atto Renzi……….

*****
Eposmail

Paolo B. Commentatore certificato 30.07.14 15:39| 
 |
Rispondi al commento

Io mi rifiuto di pagare le tasse il cui impiego ritengo destinato a scopi ingiusti e immorali.

Henry David Thoreau

marco ., roma Commentatore certificato 30.07.14 15:38| 
 |
Rispondi al commento

L' importante è che restiate con i piedi per terra. Vi ricorda niente "vinciamo noi"?

Noi siamo con voi, e se c'è da denunciare una condotta autoritaria del senato, siamo con voi e lo denunceremo insieme.

Ma le urla e gli schiamazzi di ieri non sono proprio necessari. Avete dato un orribile esempio nel farvi trascinare così in un escalation di provocazioni, insulti ed anche arroganza.

Ripeto, se c'è da denunciare procedure illegittime o controverse siamo tutti con voi, e i cittadini italiani non sono stupidi. Capiscono perfettamente quando c'è qualcosa che non va. Però cercate di mantenere il controllo perchè ieri, secondo me, avete dato prova di superficialità ed immaturità.

Con questo post cosa è che si sta dicendo? Si sta dicendo che in autunno il governo sarà obbligato a fare una manovra da almeno 25 miliardi, ed allora gli italiani si renderanno conto con chi hanno a che fare e per chi hanno votato.

E se non fosse così? E se non ci fosse da fare nessuna manovra in barba ai numeri snocciolati dai nostri deputati? Cosa fareste?

Voglio dire che l' attività parlamentare deve continuare nonostante tutto. Dobbiamo costruire le nostre vittorie sui nostri risultati, non sui fallimenti dei nostri avversari.

Questo messaggio è rivolto a Beppe ma soprattutto a tutti voi che leggete il blog. Non lasciatevi influenzare e pensate sempre con la vostra testa.

adriano 30.07.14 15:38| 
 |
Rispondi al commento

Ma perche' della strage di gaza non parli mai caro Beppe, argomento sgradito e pericoloso ???

augusto g., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.07.14 15:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

So proprietario di una piccola azienda,strozzato da tasse mostruose,trattenute alla fonte,ritenute d'acconto,costi bancari esorbitanti.Sono arrivato al punto di non potercela fare più. Testardamente ho resistito,sperando in un barlume di onestà da parte della classe politica italiana ed europea,quell'onestà che li spingesse a fermare la catastrofe,ad imporre alle banche una collaborazione umana con i loro clienti,a dare un taglio a tutti gli inutili (se non per pochi) sprechi,opere faraoniche in un Paese dove sempre più famiglie sono costrette a recarsi alla Caritas.Ho nei miei pensieri la Grande Depressione del 1929 negli Stati Uniti,dove cittadini del ceto medio erano costretti ad affidare i propri figli a famiglie più agiate,solo per dargli da mangiare.Loro dovettero creare Hooverville a Central Park,noi dove dovremo creare la nostra tuttipoliticantielobbistiville?Magari al Colosseo,oppure dentro l'Expo?Non ho idea di com'é cominciata la catastrofe odierna,ma mi preoccupa seriamente com'essa finirà.Sono attivista del M5S da cinque anni,combatto la Sclerosi Multipla da quattordici,amo il mio Paese,la mia famiglia,il mio lavoro e quei valori inderogabili che ci rendono umani e non semplici bestie evolute.Nonostante ciò,mi trovo ad un bivio,due strade persino ignote.L'una o l'altra strada non so dove portano,e il paradosso é che devo per forza imboccarne una delle due.Sono abbituato a combattere per discendenza,per una indole che prego non mi annebbi la mente, mi lasci lucido il tempo di una decisione,che per ora non so qual'essa sia.Mi aggrappo ad ogni idea e speranza,ma ho le membra stanche ed intorpidite come quei naufraghi del Titanic,che pur di non morire affogati,si aggrappavano ai loro sventurati compagni di disavventura,affogandoli senza pietà.Il peggior incubo e quello che dovremo scannarci trà poveri per un tozzo di pane,mentre i colpevoli banchettano al tavolo della tragedia da loro creata.Stanotte sognavo di morire...fosse un funesto presagio?Vedremo....

Cesareo Parente, Santi Cosma e Damiano Commentatore certificato 30.07.14 15:34| 
 |
Rispondi al commento

A Settembre.....il tempo degli Onori, sara finito per te......Principe Renzi.

Albebaran N., Fermo Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 30.07.14 15:33| 
 |
Rispondi al commento

..ma il minipost della TAVERNA che chiedeva al geom. Renzi...perche' non vuol far scegliere i cittadini italiani ???
Mi pare una bella DOMANDINA.
Questa è la domanda che bisognerebbe far sempre in qualsiasi posto anche in una sede del PD.
geom. Renzi....MA PERCHE' NON VUOI FAR SCEGLIERE ????????????'

*****
Eposmail

Paolo B. Commentatore certificato 30.07.14 15:31| 
 |
Rispondi al commento

Oggi leggo che l'Italia è al 1 posto NEL MONDO per le TASSE + ALTE poi sappiamo che i politici italiani sono I PIÙ PAGATI al MONDO (considerando privilegi, vitalizi, doppie triple fino a 24 cariche quindi 24 pensioni sommate (vedi quello dell'INPS e moglie) pensioni d'oro, diarie ecc. ecc.)viene da pensare 1+1=2
FORSE C'È UN NESSO FRA LE 2 COSE?!
Stamattina ho sentito uno che gli si era incantato il disco a UNO MATTINA! diceva GRILLINI,GRILLINI,GRILLINI mezza parola e GRILLINI e ha arrogantemente nominato DI MAIO (nessuno gli ha insegnato che non si parla male di chi è assente perchè non può difendersi? che vada a studiarsi il GALATEO!)
POVERACCIO forse gli tolgono il finanziamento al suo foglio come farà? che cosa ci potrà mai fare con quel foglio!

ROSSANA I., ROMA Commentatore certificato 30.07.14 15:26|