Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Nadine Gordimer - Intervista di Peter Panton

  • 248


Guarda l'intervista
12:00
nadine_gordimer.jpg

Oggi, 18 luglio 2014 ricorre l'anniversario della nascita di Nelson Rolihlahla Mandela (Mvezo, 18 luglio 1918 – Johannesburg, 5 dicembre 2013) e voglio ricordarlo pubblicando questa intervista esclusiva recapitata al Blog da un giornalista, autore e imprenditore inglese che vive nel nostro Paese, Peter Panton, che aveva intervistato Nadine Gordimer verso la fine degli anni ‘80.

La scrittrice Sudafricana Nadine Gordimer morta a 90 anni (23 Novembre 1923 - 14 Luglio 2014).
La sua figura rappresenta un fulgido esempio del detto “la penna è più potente della spada.” Fortemente contraria al sistema dell’Apartheid nel suo paese nativo (il Sudafrica), ha incentrato il suo lavoro quasi esclusivamente su questa battaglia culturale, descrivendolo in modo esemplare nelle storie delle persone comuni. Tale è l’immagine che ha dipinto del Sudafrica nel corso dei suoi 35 anni di carriera da scrittrice da spingere il critico Stephen Clingman a sottotitolare un suo libro sul lavoro della Gordimer “La storia dall’interno” (Nadine Gordimer. History from the inside).
Il lavoro di Nadine Gordimer è ormai stato largamente acclamato e il suo nome è spesso citato per quanto riguarda il Premio Nobel sebbene lei, modestamente, nega di essere all’altezza.

Peter Panton: Ma quando ti sei resa conto per la prima volta delle complessità della società Sudafricana?

Nadine Gordimer: Beh, quando avevo 14 o 15 anni.

PP: E da lì hai provato il tuo senso di risveglio politico?

NG: Beh… Non è che mi sia improvvisamente unita a un partito politico, infatti all’epoca non c’era alcun partito che avrebbe potuto soddisfare questo mio risveglio, ma pian piano ho cominciato a guardare con occhi nuovi al mondo in cui vivevo, in cui ero cresciuta e come viveva la popolazione bianca – Io sono cresciuta in un piccolo paese minerario fino ai miei 20, 21 anni, e sono andata, piuttosto tardivamente all’Università di Johannesburg. Non avevo mai incontrato dei neri che avessero gli stessi miei interessi e che … avessero il mio stesso livello di formazione. Neri con cui potevo parlare da simili, allo stesso livello. Da bimba avevo sempre presunto che i neri erano così diversi da noi. I bambini neri non andavano alle stesse scuole dei bimbi bianchi. Io andavo a una scuola di convento, dove non c’erano bambini neri. I neri vivevano in zone periferiche, non potevano utilizzare la biblioteca e non potevano andare al cinema, e quindi da bambino o bambina si tende ad adottare le attitudini e i valori dei propri genitori. Io supponevo che questa cosa fosse del tutto naturale.

PP: Da Sudafricana bianca che si oppone all’Apartheid, come vorresti che il cambiamento politico avvenisse in Sudafrica?

NG: Beh, in realtà vorrei che avvenisse in modo pacifico ma ormai si parla già del passato poiché sta già capitando proprio ora e non è per niente pacifico. Come dice il Vescovo Desmond Tutu, l’unica speranza è di limitare la violenza. Pensiamo ai 14 anni di guerra in Zimbabwe. Oggi se si cammina per le strade di Harare si vedono persone a spasso, una con un braccio amputato, un’altra con una gamba distrutta, e poi tutta la distruzione nelle campagne limitrofe. E mi chiedo: veramente non possiamo imparare qualcosa da questo?

Riforme

PP: Ma questi mutamenti di cui si legge, come l’eliminazione dei “Pass” (libretto d’identità che neri in Sudafrica dovevano avere con sé sempre per evitare di finire in galera) e vari altri cambiamenti che stanno arrivando molto lentamente…?

NG: Occhio però, bisogna guardare bene il dettaglio. Per quanto riguarda la legge contro l’immoralità, beh, nessun problema. Prima di tutto interessa circa 1% della popolazione, ma poi, dove andrai a vivere? Diciamo che tu hai una moglie nera o io un marito nero e ora che questo non è più illegale, non finiremmo in galera per esser andati a letto con tua moglie o mio marito, però tu non potrai venire ad abitare accanto a me con la tua moglie nera dato che la mia zona è esclusivamente dei bianchi e il marito nero non potrà andare a vivere a Soweto con la sposa bianca perche quella è una zona dei neri. Quindi, vedi che quando incominci a smantellare l’Apartheid scopri un enorme groviglio. E poi, per quanto riguarda le leggi sui “Pass”, questa è una cosa che tutti attendevano da molto tempo, ma anche qui la storia è molto complicata. Siccome le leggi sui “Pass” sono state revocate, ciò significa che tu hai la libertà di andare dove vuoi. Quindi tu dici “Bene, ora che non ho più un “pass” che dice che devo lavorare solo a Johannesburg, io voglio andare a Durban, quindi vado”, ma non puoi andare a Durban finché non dimostri che hai un posto di residenza. E se sei nero… Io che sono bianca posso andare a vivere dove mi pare. Quindi non è tutto bello come sembra. È un cambiamento molto lento.

PP: Si, però non se guardiamo l’America, non pensi che ancora negli anni 60 anche lì c’erano problemi molto simili a quelli del Sudafrica, basta pensare a libri come “To Kill a Mockingbird…”

NG: Beh, senz’altro.

PP: … e tutti quei libri magnifici che raccontano del Sud, che hanno entusiasmato tanta gente. La situazione lì era molto simile ma penso che oggi, dopo non tantissimi anni, le cose si sono più o meno tranquillizzate, anche se ancora oggi hanno dei problemi in America …

NG: Beh, si, ma vedi, in America c’erano due differenze enormi. La prima è che nella maggior parte degli stati, se tu volevi diritti uguali per i neri, la legge era dalla tua parte. Tu imponevi la legge e quindi dovevi contrastare l’ingiustizia. In Sudafrica invece, se i neri vogliono l’uguaglianza, o se tu la vuoi per loro, sei latitante perche stai sfidando la legge. Questa è una differenza enorme e poi, in America i neri sono la minoranza mentre qui la situazione è opposta: quattro milioni e mezzo di bianchi su una popolazione totale di circa 30 milioni…

Il sistema tribale

PP: Tante persone fuori dal Sudafrica non capiscono le complessità del sistema tribale in Sudafrica – per esempio, in Zimbabwe c’è stato parecchio spargimento di sangue tra le varie tribù. Pensi che la stessa cosa potrebbe capitare anche in Sudafrica?

NG: No.

PP: O sta già capitando?

NG: Vedi, qui in Sudafrica la questione delle differenze tribali sono una cosa che le persone fuori, - l’occidente, gli occidendali, i governi che sostengono il governo Sudafricano, sia pubblicamente sia di nascosto - enfatizzano. Qui in Sudafrica, negli ultimi 60 il sistema tribale è stato eroso dall’industrializzazione. È stata una cosa veramente dura. La crescita veloce dei centri industriali ha portato tanti lavoratori di diverse tribù ovunque, vivendo assieme in ghetti. Pensa, solo a Soweto ci sono ben più di un milione di persone e Soweto è solo una delle zone dei neri, e queste persone vengono da tante tribù diverse.
C’è solo un pericolo, che è la zona del KwaZulu. Zona con un’alta concentrazione di persone provenienti dal “Zululand” (la terra degli Zulu). Questo posto ora è governato Mangosuthu Buthelezi, amato di tanti occidentali che lo considerano un moderato…

PP: Ma lui è veramente un moderato?

NG: E’ un leader nero. Ma penso che rappresenti un grande pericolo perché, anche se non ha ottenuto l’indipendenza totale, ha comunque una sua base in quella zona, con un proprio esercito che spesso aggredisce chiunque non segua e non sostiene Buthelezi. Quando arriverà il cambiamento, e sicuramente arriverà, non so se lui sarà disposto a far parte di un Paese unito o se forse vorrà piuttosto mantenere la sua base di potere.

Nelson Mandela

PP: Si dice che sia Stephen Boesak sia Mandela siano tuoi amici personali. Il nome di Mandela è spesso suggerito come il candidato eccellente per introdurre il governo maggioritario in Sudafrica, ma certi osservatori hanno cinicamente suggerito che il più grande contributo che lui potrebbe dare al movimento di liberazione sarebbe di restare in carcere perche così sarebbe per loro il punto focale. Prima cosa, pensi che il governo potrebbe scarcerarlo e seconda cosa, cosa pensi che succederà se dovessero scarcerarlo?

NG: Beh, vorrei prima commentare ciò che hai detto poco fa. Penso che era vero forse fino a un anno, un anno e mezzo fa. Purtroppo per lui, il più grande contributo di Nelson Mandela alla cause è che ha sacrificato la sua vita per diventare quel punto focale in carcere. Ma penso che ora non è più cosi. Ed è molto importante che lui esca dal carcere. E’ di vitale importanza.

PP: Pensi che questo accadrà mai?

NG:. Beh, comincio a pensare che ciò non avverrà. Penso che il governo Sudafricano abbia tentato in tutti i modi, senza successo, di dividere la leadership del A.N.C. Se hai seguito i vari dibattiti e discorsi tenuti recentemente, avrai sicuramente colto le ipotesi che all’interno del A.N.C. ci sono due fazioni diverse. Una è la fazione comunista e l’altra è la fazione “più moderata” e penso che la cosa che il governo avrebbe voluto fare è rilasciare Mandela senza rilasciare tutti gli altri insieme a lui. Ma ora Mandela non accetterà di uscire…

PP: Se gli altri non vengono rilasciati con lui…

NG: … I suoi compagni, sì. Vedi, lui non accetterebbe mai un simile trattamento perche vuole mantenere unità all’interno del movimento, ma è comunque molto importante che lui esca dal carcere, vista l’insurrezione che sta avvenendo ora in Sudafrica. C’è il rischio che i giovani si stiano abituando a dirigere una propria campagna di liberazione, il che è una cosa veramente pericolosa. Molti di questi giovani sono andati a scuola per un solo mese nell’ultimo anno, e quando parlo di “scuola” intendo tutti e quattro i livelli scolastici dove ci sono alunni di ventuno o ventidue anni che non hanno potuto permettersi di andare a scuola in modo continuo come noi.

PP: Quindi non esiste regolarità scolastica per bambini neri?

NG: No, e penso che ci sia la necessità di avere una figura centrale, non solo quella di Mandela ma anche quella di altri, per dirigere queste energie. Perché esiste il pericolo che i giovani si abituino ad avere questo potere che hanno conquistato, tanto da non poterli più controllare. Potrebbe diventare un problema dopo l’arrivo del governo maggioritario, e per di più, la cosa più importante è che non ci sia uno spargimento di sangue. Quindi secondo me solo la presenza di Mandela e dei suoi tenenti potrebbe disinnescare questo tipo di pericolo. Però il governo dovrebbe prima metter fine alla propria violenza. Il governo dice sempre che Mandela deve rinunciare alla violenza, ma a sua volta il governo non offre di rinunciare alla sua violenza.

Il futuro

PP: Che futuro vedi tu per i bianchi in Sudafrica con un governo maggioritario?

NG: Dipende interamente dai bianchi. Se ci sarà un governo maggioritario in Sudafrica, la maggiore parte dei neri voteranno per l’African National Congress e l’A.N.C non è e non è mai stato un partito anti-bianchi e neppure visualizza un Sudafrica senza la popolazione di bianchi. Ha sempre fatto di tutto, quasi arrivando all’estremo, rischiando un attacco dai neri separatisti, per mantenere i rapporti con i bianchi. Ci sono sempre stati dei bianchi nella gerarchia direttiva del partito, in ruoli piuttosto elevati. Il partito ha sempre collaborato con i bianchi e non c’è alcuna possibilità che I bianchi vengano cacciati dal Paese se l’A.N.C sarà destinata a essere la forza di governo in Sudafrica.
Io penso che se tu sei bianco, allora dove stai? Vuoi far parte di un gruppo separatista bianco con protezioni speciali, o vuoi piuttosto essere un Africano con la pelle bianca? Io penso che il futuro per I bianchi sarà di essere africani bianchi. Bisogna sinceramente accettare il fatto che questo è ed è sempre stato un Paese nero, con una maggioranza di neri e che si dovrà imparare a vivere con una leadership nera. Fino ad ora i bianchi sono stati abituati a gestire tutto, decidere tutto e avere tutto per se stessi, come se il paese fosse un enorme “country club”.

ADDENDUM:
Nelson Mandela fu il primo Presidente nero del Sudafrica (1994–99). I suoi negoziati con il Presidente Sudafricano in carica, F.W. De Klerk nei primi anni ’90 contribuì a eliminare il sistema di apartheid, cioè la segregazione del paese a base razziale e l’inaugurazione di una transizione pacifica a un governo maggioritario.


18 Lug 2014, 11:14 | Scrivi | Commenti (248) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 248


Tags: anniversario nelson mandela, Apartheid, bianchi, Desmond Tutu, Harare, nadine gordimer, nelson mandela, peter panton, razzismo, sud africa, Zimbabwe

Commenti

 

I problemi occupazionali sembrano essere molto distanti dalle logiche dei politici.
Da cosa parte in fondo la crisi? Oltre che dalla moneta unica in europa la causa è anche un afflusso di merci straniere che ha invaso il mercato e distrutto la concorrenza. Come vengono vendute? Attraverso centri commerciali, aperti come funghi. La libera concorrenza, molti produttori molti acquirenti non esiste più. Mobilifici, piccole attività artigianali, rivenditori di qualunque cosa stanno subendo in modo aggressivo questa assurda situazione, che si chiama concorrenza sleale legalizzata. Unita alla tassazione sta portando alla perdita di centinai, migliaia di posti di lavoro e alla chiusura di molte attività. Non c'è specializzazione che possa reggere.Noi siamo i consumatori. L'unica arma che abbiamo per lottare nel silenzio più totale della politica è la protesta consapevole.
1) boicottare tutti i centri commerciali e i monopolisti dei vari settori. Non è vero che danno lavoro alle persone, in vent'anni gli occupati sono dimezzati e gli stipendi anche
2) per i prodotti agricoli bisogna tornare dai produttori, vessati da tasse e alla mercè dei grandi distributori che pattuiscono un prezzo imposto a discapito della qualità
3) esistono decine di piccoli artigiani nel settore del vestiario e calzaturiero. Andateci, e lasciate perdere gli stracci costosi che ci propinano in tutte le catene di abbigliamento. Una volta esistevano i piccoli negozianti, sono stati schiacciati da tutte le catene.
Ricordiamoci che il mercato siamo noi. Non possiamo lamentarci di avere l'amico o il parente cassintegrato quando chi alimenta il circuito siamo noi stessi. Non possiamo andare fisicamente nei porti e fermare le merci o opporci se la politica è sorda a tutto questo sistema o ne è complice. Sappiamo però che ci sta portano alla fine. Ghandi nel 1930 fece evaporare dell'acqua marina su un fuoco e ne raccolse il sale. Altre migliaia di indiani fecero lo stesso. L'Inghilterra abbandonò il monopolio

michele a. Commentatore certificato 20.07.14 09:32| 
 |
Rispondi al commento

bella la sattakke in foto , siamo in tema

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.07.14 22:43| 
 |
Rispondi al commento

dopo la sentenza Ruby, non oso immaginare la gioia del marito della Mussolini!

davide lak (davlak) Commentatore certificato 18.07.14 20:10| 
 |
Rispondi al commento

Era ieri che commentavo l'assurdo incontro del M5S con il PD/Renzi & C. (FI,NCD ecc.) oltre, da un po' di tempo, l'incoerenza del M5S vs le proprie origini e le linee guida di allora che erano: tutti a casa!

Era ieri che commentavo che infine la morale dell'incontro di ieri del M5S con PD/Renzi & C. era solo: M5S arrendetevi! Siete circondati!

Era ieri, ma anche da tempo indietro, che commentavo dell'inciucio, o meglio inciuci, che esisteva e esiste tra il pinocchio Renzi con il lucignolo Berlusconi sotto la guida del burattinaio Napolitano.

Era ieri, ma anche da tempo indietro, che confermavo che a suo tempo invece fu coerente Grillo a mandare immediatamente a quel paese il pinocchio Renzi.

Era ieri, ma anche da tempo indietro, che commentavo quel 40% e piu' di italiani che non solo si sono venduti per 80 denari ma che sono composti sia da politici, burocrati, faccendieri, servi e collusi ma altresi' facendone parte anche magistrati e rispettive F.O..

Era ieri, ma anche da tempo indietro, che criticavo l'eccesso di zelo - forse per ingraziarseli? - da parte del M5S di porre troppo al di sopra di ogni dubbio la magistratura italiana e le forse dell'ordine, a tal punto che sembravano per il M5S quasi degli saggi Dei - oltre avendo piu' volte commentato cio' oltre avendo riportato piu' fatti di quello che nella vita reale invece gli stessi fanno, combinano con le loro ingiustizie.

E oggi ecco che si ripresenta l'ennesimo fatto; l'assoluzione in appello di lucignolo sul caso Ruby che contrasta e contraddice in pieno la sentenza di primo grado.

Ma, realmente, ancora qualcuno crede alla magistratura, alla cosiddetta giustizia italiana e alle loro F.O.?

Che anche il M5S si dia una regolata e che ritorni alle origini!

Gino 18.07.14 17:48| 
 |
Rispondi al commento

Ho sentito su Radio 24 che gli EREDI dei consiglieri della regione FVG hanno “diritto” ad aver soldi dalla regione; se un pensionato dell' INPS schiatta, gli eredi cosa ricevono?

E dopo hanno parlato delle regione Siciliana, dove c'era un presidente della regione, che addirittura si incazzava che si sparlava della regione siciliana, e diceva che il NORD non deve rompere...
Paolo TV

Paolo_ Zanchetta (), Crocetta Commentatore certificato 18.07.14 17:38| 
 |
Rispondi al commento

NIBALI!
NIIBAALIII!!!
NIIIIBAAAALIIIII!!!!!


NADINE GORDIMER - INTERVISTA DI PETER PANTON.

Poi ci chiediamo se il Blog abbia uno scopo?

Dall'alto della mia ignoranza, non li ringrazierò mai abbastanza sti du matti de Grillo e Casaleggio, perchè possiamo muovergli ogni critica possibile, ma non quella di non averci dato l'opportunità di sapere tante cose, di capirle soprattutto!

Anche quando pensi dicano caxxate, ti insegnano qualcosa, ad approfondire, a non prendere tutto per scontato.

Non hanno mai detto:

"Salve, sono Italo La corda, dopo aver lavorato per 33'anni, nella banca del "Tennesì", non tengo na lira, vieni con me, che te rovino pure a te!" (cit.Squallor-Uccelli d'Italia).

L'italiano deve sempre avere qualcuno da indicare, uno che se fa bene, lo acclamano, e uno che se fa male, lo accusano!

Io al Blog, lo voglio bene, per quello m'incaxxo se lo maltrattano, e m'incaxxo anche quando non lo valorizzano.

Tu pensa se si integrassero quelli che vivono sul territorio e ne conoscono le realtà, con chi dall'etere conosce il mondo!

Cosa c'entra il post sul Sudafrica oggi?

Un omaggio a Mandela e alla scrittrice Nadine?

Si, di sicuro, ma quanti spunti per una realtà italiana che vive di stronxate!

Quando con internet guardi il mondo, lo fai con occhi globali, vedi di tutto, ma perdi di vista la realtà tribale, quella che viviamo tutti noi in questa giungla.

Nella nostra giungla non ci sono alberi,liane e belve feroci, ci sono gli uomini infami, e quelli sono davvero bestie!

DIVIDERCI È LA PIÙ GROSSA STRONXATA CHE POSSIAMO FARE!

Non aspettano altro, e noi ci stiamo riuscendo, e è per questo che bisogna invertire rotta.

Rete, Staff e Territorio devono guardare dritto all'obiettivo come avessero gli stessi occhi, ma due in più sono meglio, ci si guarda alla spalle, che con questi dietro, c'è poco da stare tranquilli!

Divisi siamo limitati, uniti siamo forti, fate in po' voi.

Ne discutiamo?

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.


Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 18.07.14 17:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Staff, potrei avere per favore, appena possibile, il post di un competente che metta a confronto le due sentenze processo Ruby e ne evidenzi le differenze che hanno portato a opposte interpretazioni della legge?

maria s., ancona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 18.07.14 17:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Si ricorda che B. continua ad essere CONDANNATO IN VIA DEFINITIVA per frode fiscale"


Paola Carinelli

(bravissima)

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 18.07.14 17:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cambiate post e parliamo del berlusca e del dialogo col pd!!!provate a chiederci cosa ne pensiamo di ulteriori attese per un altro incontro.lo dico senza ironia ma rispetto!!ora chiedete a tutti noi o fateci votare su un nuovo incontro col pd e quelli del patto del nazareno!!!la base del M5s è qui sul blog e tra tutti quelli certificati e tra tutti quelli che hanno votato M5S e che ancora nn son certificati.fateci votare per capire cosa vogliamo noi.grazie.

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 18.07.14 17:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Suggerisco per la RIFORMA GIUSTIZIA di eliminare tutti i gradi di giudizio, lo stesso processo e procedere direttamente con solo il giudice e l'imputato al lancio della monetina.

maria s., ancona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 18.07.14 17:11| 
 |
Rispondi al commento

Ho deciso.

Ora mi siedo sulla riva del fiume ed aspetto.....

Aspetto di vedere la fine del finto dialogo concesso dal PD al movimento, per poi tornare a mandare tutti affanculo, con tanto di felicitazioni.

Non solo, esigerò pure le scuse di tutti coloro che continuano a dire che so solo dire parolacce od altro.

IL MOVIMENTO HA PERSO LA SUA VERVE E SI E' RIDOTTO AD ELEMOSINARE DAL PD. VERGOGNA.

A quando salterà sta puttanata di tacolo.

Ale 69 Commentatore certificato 18.07.14 17:09| 
 |
Rispondi al commento

È morto Silvio Berlusconi

E' L'ITALIA CHE E' VERAMENTE MORTA !!!!!!!
+++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++

La campagna elettorale ha subito una svolta triste e inaspettata. Il leader della PDL, Silvio Berlusconi, è morto questa notte nella sua villa di Arcore, stroncato da un infarto fulminante.


A trovarlo è stato Sandro Bondi che, non riuscendo a dormire a causa di alcuni incubi, voleva unirsi a lui nel lettone per cercare affetto e protezione. Bonaiuti, ancora incredulo, ha dichiarato che in realtà è Veltroni ad essere morto e che Silvio vive ancora.

Poi, rassegnato, ha aggiunto che Berlusconi sta continuando la campagna elettorale in paradiso per ottenere il posto che gli spetta alla destra del padre.

Disperata la moglie Veronica, che ha subito telefonato a Cacciari per farsi consolare.

Emilio Fede è apparso distrutto al TG4. È stato 20 minuti in video con il volto rigato dalle lacrime senza riuscire a pronunciare parola. Ma pare che qualcuno lo abbia beccato su un sito d’inserzioni lavorative a pubblicare il seguente annuncio “Servitore fedele libero da vecchio padrone, ne cerca uno nuovo da servire. Ruoli ricopribili: direttore di telegiornale e giornale, portavoce, compagno di merende.”

Casini, saputa la triste notizia, per la prima volta in vita sua si è fatto una sega… a Porta a Porta.

Vespa ha subito ordinato un plastico della villa di Arcore per dimostrare che l’assassino è Veltroni.

Da parte nostra possiamo solo dire che Silvio ci mancherà MOLTO POCO MAGARI FUSSE VERO !!!!

Gordon Freeman Commentatore certificato 18.07.14 17:06| 
 |
Rispondi al commento

Suggerisco per la riforma giustizia di eliminare tutti i gradi di processo e di procedere direttamente con solo il giudice e l'imputato al lancio della monetina.

maria s., ancona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 18.07.14 17:04| 
 |
Rispondi al commento

ora io divento più duro:chiudiamo ogni tavolo di trattativa col pd.basta!!anche in europa i nostri denunciano che nn ci danno presidenze di commissione perchè ci mette lo zampino il pd...qui ormai siamo al patto del nazareno svelato.gesù è passato ma nn si è fermato da noi,punto e basta.la casta intanbto distrugge il senato e il Paese creap e il M5S perde tempo dietro a tavoli giù sparecchiati da tanto tempo...io dico basta!!riprendiamo la nostra battaglia per un Paese nuovo e riprendiamo i nostri toni e la nostra chiarezza!!!Beppe torna in campo e schieriamo la nostra squadra,quella del tutti a casa!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 18.07.14 16:59| 
 |
Rispondi al commento

FAte un Post Nuovo.
Il BelMerdoni.

grethe g., stockolm Commentatore certificato 18.07.14 16:55| 
 |
Rispondi al commento

Non vedete il nostro APartheid?
I Neri siamo noi.
I Bianchi son i Pedofili, i Puttanieri, i Leccaculo e gli Azzeccagarbugli, il Putto Grasso di Firenze.

Post Profetico...

grethe g., stockolm Commentatore certificato 18.07.14 16:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' bello veder un PAese dibattersi nella Merda buttata nelle case, nelle strade, i Clli, le Redazioni, le Chiese.
Tutti Inzaccherati a Metterselo Dentro, sozzo e Volgare, Infetto, peggio dei porci, a rider delle Puttane mamme per il LAtte dei Figli.
Quelle Prostitute Dozzinali chine sui PAvimenti dei PAdroni od alla CAtena della Fiat.
Or che han Delocalizzato, qualche Vecchiaccio a dar loro qualche euro per un Pomopino, magari lo RAccattano.
Intanto che l'effige Simulacro della MAdonna si china al MAfioso.
Credo che la Cronaca aprli da se.
I Militari dell'Arma se me sono Allontanati.
Non il Prete, i Fedeli Pecoroni.

Non si posso Servir due PAdroni.
Infatti, han scelto il Diavolo.
I PArrucconi portatori di Ermellini Scuoiati e Puzzole Morte.
La Legge, è solo una Trappola per Poveri.

grethe g., stockolm Commentatore certificato 18.07.14 16:49| 
 |
Rispondi al commento

A quando un bel TE DEUM di ringraziamento per la lieta novella?????

E... Una bella indagine patrimoniale
sui giudici della Corte d'Appello,
confrontando il 2013 con 2014/2015 per le "varie utilità" che eventualmente/certamente verranno elargite a venire, sarebbe inopportuna?

Inoltre
direi che si dovrebbe invitare il presidente della stessa Corte a promuovere presso Papa Francesco la causa di beatificazione di B.
poiché tutte le traversie legali in cui era/è implicato, evidentemente erano/sono "fumus persecutionis"

Per contrappasso Renzi per decreto dovrebbe ora radiare dalla magistratura tutti i magistrati della Corte d'Assise del primo processo, nonché i PM responsabili dello stesso.

Nella speranza che B. non chieda i danni... o la Ruby, o la Minetti per diffamazione....

W il 14 luglio (1789)!

Giuseppe Flavio, vicenza Commentatore certificato 18.07.14 16:49| 
 |
Rispondi al commento

Cos'ha da dir NApolitano, adesso?
Con viva e vibrante Commozione, esorta le Nipotine alla Coesione?
Attorno allo zio Silvio finalmente trionfatore di Giustizia?

Il mondo CApovolto, visto a testingiu', appar normale.

grethe g., stockolm Commentatore certificato 18.07.14 16:40| 
 |
Rispondi al commento

(...)"Un pensiero di rispetto va poi alla Magistratura, che ha dato oggi una conferma di quello che ho sempre asserito: ovvero che la grande maggioranza dei magistrati italiani fa il proprio lavoro silenziosamente, con equilibrio e rigore ammirevoli".

"Berlusconi dichiarazioni shock: " Magistrati peggio dei mafiosi".


C'è uno psichiatra in sala???....

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.07.14 16:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Le nostre forze armate servono per traghettare i migranti, che col tempo faranno disordini ( vedi Francia ), e noi saremmo sempre pronti a calare i pantaloni.
E non abbiamo difese, siamo alla mercè della NATO, e quando gli USA si stancheranno di difenderci, saremo un boccone prelibato per chi ha voglia di venir dal sud mediterraneo. E avrai voglia di fare accordi di pace...

“Si vis pacem, para bellum” i romani, 2000 anni fa, dicevano "Se vuoi la pace, prepara la guerra".
Paolo TV

Paolo_ Zanchetta (), Crocetta Commentatore certificato 18.07.14 16:38| 
 |
Rispondi al commento

ecco perchè si chiama il patto del nazareno..

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 18.07.14 16:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Assolto, con formula Piena ( non diciamo di cosa...) , come suol altrimenti dirsi: Pro Sciolto?

grethe g., stockolm Commentatore certificato 18.07.14 16:35| 
 |
Rispondi al commento

Curiosa di assister al commento di Travaglio.
Prepariamoci all'Orgasmo.

Lo cucinera' con le PAtatine Fritte.

grethe g., stockolm Commentatore certificato 18.07.14 16:30| 
 |
Rispondi al commento

http://www.ansa.it/

Violinista che ha commosso Muti, disoccupata a 31 anni

----------------------
In Italia hanno vinto i disonesti e hanno perso le persone perbene

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 18.07.14 16:27| 
 |
Rispondi al commento

Luigi Di Maio per il prossimo incontro alla delegazione PD io ti dico falli scegliere o le parolacce o le sculacciate

maurizio b., roma Commentatore certificato 18.07.14 16:27| 
 |
Rispondi al commento

Sarebbe stato meglio mandarlo in Esilio alle Canarie, o perderlo entro Boschi...
Questo paese, non merita altro Impegno.
Spero che gli M5s confluiscano nell'Ukip ed ottengan la Cittadinaza Britannica, come loro Compete.
Non ha senso dedicar un solo istante a tale Merda.

grethe g., stockolm Commentatore certificato 18.07.14 16:24| 
 |
Rispondi al commento

Troppo difficile rispondere eh?

Ora, a prescindere se il nano sia colpevole o no, io mi chiedo:

I soldi per tutte le intercettazioni, per questo cazzo di processo, etc. etc. etc. chi li ha pagati?

Qualcuno pagherà?

Oppure facciamo passare sempre il concetto che anche sti cazzo di giudici possono fare beatamente come gli pare, indagando chiunque perchè magari ha solo scoreggiato?

Eh?

Ale 69 18.07.14 15:19|


Ale 69 Commentatore certificato 18.07.14 16:24| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi commosso: «L'accusa era ingiusta e infamante». Maroni: ora faccia un atto di generosità E SI SPARI DA SOLO !!!!!!

Gordon Freeman Commentatore certificato 18.07.14 16:24| 
 |
Rispondi al commento

IN ITALIA NON E' LA POLITICA CHE NON FUNZIONA, E' LA GIUSTIZIA, CHE INFATTI PERMETTE ALLA POLITICA DI FARE CIO' CHE GLI PARE.

MA VI PARE NORMAL CHE SU 30 PROCESSI NE SONO ANDATI IN PRESCRIZIONE 27?

IL PROBLEMA E' CHE BERLUSCONI PUO' PERMETTERSELO E I MORTI DI FAME STANNO N'GALERA!!!

E NON MI DITE DI NON STRILLA'...STRILLO ECCOME

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato 18.07.14 16:21| 
 |
Rispondi al commento

IDDIO UN GIORNO STANCO E UN PO DEPRESSO TANTO PER PASSARE IL TEMPO, CAGO SULLA TERRA, COSI NACQUE L'ITALIA IL PARADISO DEI DELINQUENTI. PD E PDL NONCHE IL VATICANO COI SUOI VESCOVI PEDERASTI SONO I SUOI PIU BEI GIOELLI DEI NOSTRI GIORNI(dell'italia intendo ) CARO IDDIO PERCHE NON FAI ANCORA ALMENO UNA FORTE SCOREGGIA E CE LI PORTI VIA ALL'INFERNO !? TE NE SAREMMO IMMENSAMENTE GRATI IN ETERNO !!!!

Gordon Freeman Commentatore certificato 18.07.14 16:19| 
 |
Rispondi al commento

e i polletti sono serviti

ma quale Di Maio? Ma quale movimento?
A noi non ci cagano proprio di striscio.
Renzi sa, e ha paura, di un unico e grande nemico e di certo non siamo noi

l'ombra della crostata è sempre dietro l'angolo.
per molti ma non per tutti

avete capito signor Messora e signor Grande Fardello!?!?!?!?!?

ma mi faccia il piaceeeereee!!!!

GRILLOOOOO FAI QUALCOSAAAAAAA!!!!!!

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato 18.07.14 16:17| 
 |
Rispondi al commento

O.T.:

Malaysia airlines - sede legale Ustica - ytaglya.

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.07.14 16:07| 
 |
Rispondi al commento

Ormai non resta che far la Legge del Bunga Bunga per Costituzione...
Correranno a Prenotarsi...

Fine del Mondo.

enrico w., berlino Commentatore certificato 18.07.14 16:07| 
 |
Rispondi al commento

Ma sta magistratura italiana è affidabile o no?, perche da 7 anni di reclusione con l'interdizione perpetua dai pubblici uffici ad assolto con formula piena c'è differenza come due processi diversi. A questo punto uno si chiede se non siano + criminali certi PM o magistrati che non ne azzeccano una.

Giovanni 18.07.14 16:06| 
 |
Rispondi al commento

I Giudici Terreni, son una FArsa.

MArio Brambilla, sarebbe finito al Test del Dna ed ventanni di GAbbia.

Costui pero', è un Meneghino col Pedegree.
A lui van RiServati i Privilegi dei CAni Eccellenti.
I Beagles?
Della variante Beatles?
( Suona infatti il Basso Idropneumatico...).

enrico w., berlino Commentatore certificato 18.07.14 16:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BERLUSCONI ASSOLTO !!!! STO VOMITANDO DI SDEGNO QUESTO E' UN PUTRIDO PAESE DI MAFIOSI ,VESCOVI PEDERASTI, BANCHIERI STROZZINI, IMPRENDITORI LADRONI E MAFIOSI , FORZE DELL'ORDINE CORROTTE FINO AL MIDOLLO UNA PUTRIDA CLOACA A CIELO APERTO !!!!! NON SE NE PUO PIU DI TUTTO QUESTO SKIFO !!!!!

Gordon Freeman Commentatore certificato 18.07.14 16:01| 
 |
Rispondi al commento

AHÒ I GRULLI PEDONANI SONO COME LE ZECCHE:


TrollandoalgrulloMN 18.07.14

ESSENDO PORTATORI DEL "MORBO" DI LIME

NON DOVREBBERO ESSERE MAPPATI?

AH GIA SIAMO IN ITAGLIA E I PEDOFILI VANNO E VENGONO,

SOPRATUTTO QUELLI RECIDIVI MESSI GIA AL GABBIO A CUBA,

MANDANO I "FONOGRAMMI" IN ITAGLIA AVVISANDOLI CHE

SONO INDESIDERATI E QUESTI RIESCONO COMUNQUE E

QUANTUNQUE AD IMBARCARSI PER "TORNARE" A CUBA, LI CHE

NON SONO EBETI, SCEMI E NEPPURE ANALFABETI 1% ITAGLIA 32%,

LI FERMAVANO E RISPEDIVANO AL MITTENTE ITAGLIA, A SPESE

DELLA IGNARA COMPAGNIA ITALIOTA OVVIAMENTE COSTRETTA

PURE A METTERLI IN "BUSINESS CLASS" MA CON ME COMANDANTE

CASCAVANO MALE ALTRO CHE A PANE ED ACQUA, SOLO ACQUA...

E DA UNA CLOACA DEL GENERE COSA POTEVI ASPETTARTI,

L'ASSOLUZIONE DEL SUPREMO PEDOFILO ITALIOTA...

CHE CLOACA CHE SIETE....

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 18.07.14 16:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E chi ci crede?

In poche parole...
-B ha telefonato alla Questura di Milano mentre era a Parigi, a mezzanotte, "SOLO" per avere informazion sulla "pulzella" fermata per FURTO, chiedendo informazioni; in verità facendola rilasciare alla Minetti, e facendo credere che fosse la "NIPOTINA di Moubarack!"
Ma come avrebbe potuto una marocchina essere parente di un Capo dell'Egitto?
E il funzionario c'è cascato e, disobbedendo alle direttive impartite dal Pm Fiorillo,ha CEDUTO alle richieste di B.
E che dire che 314 deputati hanno votato per far spostare la sede del processo, affermando che B. credeva veramente che Ruby fosse la Nipote di Moubarack.

Aveva ragione il Pm Enrico De Nicola ad affermare che:
-Il delinquere paga!

Ma a delinquere non c'è solo B. ; ormai sono in tanti!
A buon intenditor.

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.07.14 15:59| 
 |
Rispondi al commento

guardandomi attorno
non vedo vie d'uscita
chi di noi sopravvivrà
potrà solo rovistare tra le macerie, e se ne avrà ancora la forza
provare a ricostruire

barbara f. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.07.14 15:58| 
 |
Rispondi al commento

Offro 5000 euro ad una Minorenne che si mette una Merda sul Pube, per una notte.
Puzza meno e fa meno Schifo.

Ormai le ha provate tutte, quelle contemplate dal casellario Giudiziario.
Gli mancan solo la Necrofilia ed il CAnnibalismo.
MA le Morte, si sa, non PArlano.

grethe g., stockolm Commentatore certificato 18.07.14 15:55| 
 |
Rispondi al commento

Vabbé daje sentenza equa....mica potevano daje i servizzi sociali ar quadrato!

luis p., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.07.14 15:55| 
 |
Rispondi al commento

_______

brutte notizie

quell'evasore di Berlusconi che invita le minorenni a casa sua "per tutta la notte" è stato assolto!

il pedofilo è libero..per ora

john buatti 18.07.14 15:54| 
 |
Rispondi al commento

Harrì faje sta cortesia ar mantovano...và a recuperà a madre sulla statale...cià avuto mprobblema co a pompa..der carburante.
Ahò...ma gnente gnente è er fijo da santachè?

luis p., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.07.14 15:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MESSAGGIO PER TUTTI I SIMPATIZZANTI DEL M5S E GLI ITALIANI : PER CHI ANCORA NON AVESSE CAPITO COSA C' È DA FARE GUARDATE L' INTERVENTO SU YOUTUBE DEL SENATORE PUGLIA DEL M5S AL SENATO SULLA " RIFORMA" DEL SENATO.
INVECE DI CHIACCHIERARE DI ARIA FRITTA È ORA DI PASSARE ALL'AZIONE !
ORGANIZZIAMOCI SUL TERRITORIO

frank pit Commentatore certificato 18.07.14 15:50| 
 |
Rispondi al commento

Beh, io ci vedo un segnale positivo nell’assoluzione del pedofilo.
La Grande Alleanza per la Restaurazione è palese e ha vinto.
Ma in questa vittoria ci sono i semi della sconfitta finale e del nostro trionfo.
Bisogna farsi trovare pronti con le proposte giuste su lavoro, economia e finanza.
Questa gentaglia sarà spazzata via e finirà nell'immondizia della Storia.

Beppe Da Monaco (odio la mafia) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 18.07.14 15:46| 
 |
Rispondi al commento

Mandela si e' fatto 20 anni di galera, galera dura, non questa ridicolata che abbiamo noi in Italia.
Berlusconi nemmeno un giorno e oggi e' stato persino assolto.
Noi non ce lo meritiamo uno come Mandela...non ci meritiamo i suoi discorsi, le sue lotte e le sue pillole di saggezza e di vita.

Enrico Bosco, Genova Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 18.07.14 15:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi assolto dalla giustizia perché il fatto non sussiste. In ogni caso eliminando la parte penale di cui non voglio entrare nel merito, può il suo comportamento essere considerato adeguato ad un capo di governo che dovrebbe essere di esempio ai cittadini e specie ai giovani ? Quale esempio può essere e quale immagine di paese può dare ?


http://www.ansa.it/lombardia/notizie/2014/07/18/ruby-attesa-per-13-sentenza-berlusconi_54801823-a295-49ff-9636-70a25a9994eb.html

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 18.07.14 15:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.:

@ Ale 69:

quando farài l'amore con Lucio di Jesi?

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.07.14 15:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.:

Fruttarolo cioè

esempio di sana concorrenza leale!

E nun stò a skerzzà!

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.07.14 15:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.:

"se ci fosse stata una regolare gara di appalto, i caccia europei avrebbero comunque avuto la meglio sull'F-35"

"Serve a far spendere soldi. Questo è il compito dell'aereo. Serve a fare in modo che il parlamento USA mandi dei soldi alla Lockheed."

Pierre Sprey (esperto aeronautico e progettista dell'F-16)

https://www.youtube.com/watch?v=zZOoFJCdfrU

Saverio L., Italy Commentatore certificato 18.07.14 15:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando si tromba con una ragazzina, non è elegante chiederle se sia minorenne o no, pare vogliano dire i giudici; telefonare in commissariato e mandare una "maitresse" a prendere la giovane, poi, è una cosa normalissima, per un Presidente del Consiglio che si rispetti.....(sapevo che sarebbe finita così: forse, era una clausola non scritta del Patto del Cazzareño....)

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.07.14 15:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ecco in appello risulta innocvente....ma certamente bisogna guadagnare tempo per poter fare le "riforme" e che cazzo volevate collaborare con un pluricondannato?
Difeso poi da buoni avvocati,pagati con denaro pubblico,ma indagati per falso in atti giudiziari!
Belin che garanzia!
Vai renzi fai in fretta...altrimenti cade il castello di carta!

oreste mori (5★), SP Commentatore certificato 18.07.14 15:30| 
 |
Rispondi al commento

Adesso non ci son piu' i Giudici Comunisti a perseguitarlo?
Una Minorenne, non accertata, ciascuno?

enrico w., berlino Commentatore certificato 18.07.14 15:22| 
 |
Rispondi al commento

BERLUSCONI ASSOLTO !!! RENZI 6 UNA MERDA ASSOLUTA BUTTATI NEL CESSO ESPARISCI CON TUTTI I PARLAMENTARI DI QUESTO GOVERNO DI MAFIOSI....!!!! RIFORMA DELLA GIUSTIZIA !? COS'E' IMPUNITA ETERNA X MAFIOSI LADRONI DI STATO !?

Gordon Freeman Commentatore certificato 18.07.14 15:20| 
 |
Rispondi al commento

Ora, a prescindere se il nano sia colpevole o no, io mi chiedo:

I soldi per tutte le intercettazioni, per questo cazzo di processo, etc. etc. etc. chi li ha pagati?

Qualcuno pagherà?

Oppure facciamo passare sempre il concetto che anche sti cazzo di giudici possono fare beatamente come gli pare, indagando chiunque perchè magari ha solo scoreggiato?

Eh?

Ale 69 Commentatore certificato 18.07.14 15:19| 
 |
Rispondi al commento

SILVIO BERLUSCONI FA RIMA CON BIKO!!!
Che ignorante, stupido, mezzasega ytagly-ano che sono a non ricordarmelo!

http://www.youtube.com/watch?v=luVpsM3YAgw

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.07.14 15:15| 
 |
Rispondi al commento

Ma guarda chi c'è: Ale! e sempre incavolato!
Mi mancavano i tuoi vaffa, sai?
Ciao
Anto

domitilla cremonensis, CR 18.07.14 14:50 |

------------------------------------------------

Vi giuro, vi prometto solennemente, che al primo REALE segnale che questi diaolghi servono a qualcosa, io sparirò e riconoscerò di aver sbagliato.

Ad oggi, si conferma la mia previonse, come fu per le Europee.....

NON SERVE AD UN EMERITO CAZZO IL DIBATTITO E LE APERTURE. IL MOVIMENTO SI E' SNATURATO. HA PERSO LA COERENZA

Ale 69 Commentatore certificato 18.07.14 15:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Kafka, oggi, avrebbe scritto:
Il Pro Cesso...

grethe g., stockolm Commentatore certificato 18.07.14 15:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Un colpo alla Nuca, al MAfioso.
Il Giusto Processo.

enrico w., berlino Commentatore certificato 18.07.14 15:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la mossa di accettare di partecipare al dialogo per le riforme e'a rrivata dal m5s fuori tempo.

come ha detto bene uno, non si e' accettato di farlo quiando il m5s era in una posizione dio forza, subito dopo le elezioni, al 25% dei consensi, pari al pd el pdl, e si e' deciso di partecipare quando il pd renziano, non certo il piu' riformatore, di matrice dc, ha ottenuto il 40% e il m5s ha avuto un calo.

la sentenza dia ssoluzione di berlusconi e' probabilmente il frutto dei aptti del nazareno, c'e' di mezzo lo zampino di renzi e napolitano. e in qeusto modo hannod imsotrasto che le riforme le vogliono fare con berlusconi. ok per la lega, galoppino di berlusconi, ma per il m5s solo al massimo un ruolo secondario. a menod i ripensamenti di renzi, che si spera sempre che arrivino ma dificcile a questo punto.

cosa puo' fare il m5s?

non cedo che la politica portata avanti da renzi piaccia a tutto il paralmento, sara' sopportata dai piu', ma maldigerita.

il m5s deve fare cosi', ok continaure a provare di entrare nei giochi governativi, ma nello stesso tempo fare da catalizzatore delle energie veramente riformiste del parlamento.

e questo puo' farlo indipendentemente dalc olore politico con tutti. ad es ad alfano piacciono le preferenze. ok, anche con lui.

radunare cosi' maggioranze varie per promuovere quello che andrebbe veramente fatto.

e smettere di pensare alla rivoluzione.

se si vulle fare la rivoluzione, non si va in parlamento. si fa e basta.

fare si uan rivoluzione, ma con leggi, riforme, emendamenti, proposte, idee etcetc.

e sono convinto che in parlamento si possono creare maggioranze per fare bene le cose.

carlo 18.07.14 15:09| 
 |
Rispondi al commento

Il post sulla sentenza d'appello a B. quando arriva? Non vedo l'ora di leggere i commenti. Dormono alla Casaleggio? Già due ore che è stato assolto!

fabbrii galli Commentatore certificato 18.07.14 15:08| 
 |
Rispondi al commento

??????????????????????????
Schei e amicisia copa a giustisia. PROVERBIO VENETO Soldi e amicizia uccidono la giustizia. Che sia vero?

Pietro Z., Padova Commentatore certificato 18.07.14 15:08| 
 |
Rispondi al commento

A FRUTTAROLO

QUELLO LI È: " IO SÒ IO E VOI, NUN SIETE UN CAZZO"

E NON PASSA GIORNO CHE NON CE LO RICORDINO,

IN QUESTA CLOACA GUAI A NOI POVERACCI,

NOI DOBBIAMO STARE, ZITTI MUTI E RASSEGNATI....

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 18.07.14 14:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vabbe',j'è annata bene.
Rischiava d'anna' a fa' assistenza in un centro de ragazze madri...

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.07.14 14:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La guerra di re Leopoldo per la gomma

Quasi 125 anni fa, durante l'inizio dello “slancio verso l'Africa” europeo, gli imperi europei entrarono in competizione l'uno con l'altro per impadronirsi dell'Africa e saccheggiarne le risorse. Il re del Belgio di allora, re Leopoldo II, cercò di ottenere il controllo del Congo, dal momento che allora, “la richiesta di gomma era aumentata drammaticamente”, e il “Congo conteneva alberi della gomma selvatici che potevano essere immediatamente sfruttati per andare incontro alla crescente domanda” [1].

Si ottenne ciò forzando i maschi africani a lavorare “prendendo le loro famiglie in ostaggio fino a che non fosse statoa raccolta una certa quantità di gomma”, sarebbero state “tagliate le mani di quegli africani che non fossero riusciti a raggiungere la loro quantità o che avessero opposto resistenza alla richiesta europea di più gomma”. Tutto ciò risultò nella morte di “10 MILIONI di persone tramite una combinazione di omicidi, fame, esaurimento fisico, malattia e crollo delle nascite” [2].

Concetta L., Carrara Commentatore certificato 18.07.14 14:47| 
 |
Rispondi al commento

@ Tutti:

mai sentito parlare di MOBBING?

"Il termine mobbing, nell'accezione più comune del termine, identifica un insieme di comportamenti violenti, sia di natura fisica e verbale, verso una persona e/o un gruppo di persone (il cosiddetto cannibalismo sociale). Esempi tipici potrebbero essere angherie, vessazioni, demansionamento lavorativo, emarginazione, umiliazioni, insulti, maldicenze, aggressioni fisiche e verbali, ostracizzazione.
Più in generale, il termine indica i comportamenti violenti che un gruppo (sociale, familiare, animale) rivolge ad un suo membro. Il termine viene spesso utilizzato nel mondo del lavoro".

http://it.wikipedia.org/wiki/Mobbing

Egregio Di Maio, Post azzeccato! Il mobbing è pure applicato in Parlamento ytagly-ano!

Aggiungerèi: Movimento Cinque Stelle: i "negri" del Parlamento ytagly-ano!

Hasta? Pronto!

Hasta pronto.

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.07.14 14:47| 
 |
Rispondi al commento

Il PApa non aveva detto che avrebbe personalmente BAstonato i Pedofili?
Adesso cosa Aspetta?
La Sentenza non è Morale, solo giuridica e con tanti Dubbi...

enrico w., berlino Commentatore certificato 18.07.14 14:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CAPOVOLTI I CAPI D'ACCUSA
Concussione: la telefonata c'è stata come tante altre, tutte garbate e gentili
Minorenne = affidamento minetti coordinatrice di eventi
Satiriasi = filantropia, altruismo
Messico = luogo dove si può vivere a sbafo
pdl ->forza italia = luogo dove non si deve obbligatoriamente indossare la toga
italia = penisola dipendente dal 1948 allo sbarco americano
corruzione = saluto usato togliendosi la coppola, per rispetto
inciuccio = eventi serali
democratura = io ordino tu servi

Ben Monaco 18.07.14 14:45| 
 |
Rispondi al commento

X GIORGIO TS

Io non sono cieco e sordo, perchè io reputo illegittimo il fatto che berlusconi sia potuto diventare Presidente del Consiglio, ma al contrario dalle tue considerazioni, io non voglio più accettare che la più schifosa, corrotta e potente delle caste (magistratura), stabilisca per proprie convenienze, chi deve essere perseguito (craxi e berlusconi) e chi invece la può sempre far franca (prodi, d'alema, e tutto il vertice del pci/pds/ds/pd).

Io voglio vivere in un Paese, dove la Giustizia venga applicata a tutti allo stesso modo!
Ed è per questo che auspico una radicale riduzione delle Leggi e delle Norme.
Tutte le altre iniziative, o proposte, sono solo l'ennesima presa per il culo!


gianfranco chiarello 18.07.14 14:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Silvio Assolto perchè se PArlasse andrebber Dentro Tutti.

In fondo, è la stessa Ammissione, Confermata.

Medellin, è un Educandato, al COnfronto.

enrico w., berlino Commentatore certificato 18.07.14 14:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ECCOVI L'ESPERTO ITALIOTA DEL MONDO AFRICANO, USCIRSENE COME SEMPRE DA GRANDE ITALIOTA, CON UNA PERLA MAGISTRALE:

....i bianchi possono vantare un'economia molto superiore e evidentemente non sono felici di rinunciare al benessere per generosità nei confronti "dei neri che a tale benessere contribuiscono poco."

CONTRIBUISCONO POCO? CONTRIBUISCONO POCO?????????????

AH GIA, I "BIANCHI" E SOLO DA QUALCHE CENTINAIO DI ANNI, CHE DEPREDANO, SACCHEGGIANO, VIOLENTANO, SCHIAVIZZANO L'AFRICA, IN PARTICOLARE GLI OLANDESI CHE HANNO IL MERITO DI AVER TRASFORMATO DEI TESSUTI IMPROPONIBILI IN EUROPA ORA DIVENTATI SIMBOLI DELL'ABBIGLIAMENTO AFRICANO E SEMPRE GLI OLANDESI CHE SONO I PRIMI "SPACCIATORI" DI DIAMANTI AL MONDO, SEMPRE QUEGLI OLANDESI DA CUI PROVIENE L'AFRIKAANS? MA DI QUALE "GENEROSITÀ" BLATERA L'ESPERTO ITALIOTA, E GIA LA REDISTRIBUZIONE DELLA RICCHEZZA DEFRAUDATA AI NERI SUDAFRICANI, NON SE NE PARLA?

DA UN'ITALIOTA NON ERA CHE IL MINIMO DI CUI ASPETTARSI, VOI SIETE I PRIMI AL MONDO AD ESSERNE ALLERGICI, COME BEN DIMOSTRATO IN QUESTI ULTIMI 30 ANNI, DOVE INFATTI LA "REDISTRIBUZIONE" ITALIOTA DELLA RICCHEZZA È STATA COMPLETAMENTE DEBELLATA ADDIRITTURA DALLA FINTA SINISTRA, QUELLA REDIVIVA E RECIDIVA IMMONDIZIA POLITICANTE DI DEMOCRAZIA "CRISTIANA"...

IO SARÒ PROBABILMENTE OSSESSIVO A DEFINIRVI VOI ITALIOTI ANALFABETI, ARROGANTI, PRESUNTUOSI, PROVINCIALI E MESCHINI, MA SE VI ASCOLTASTE E LEGGESTE, CON UN BRICIOLO DI OBIETTIVITÀ, UN GIORNO LO POTRESTE CAPIRE, ACCETTARE E MAGARI POSTRESTE MIGLIORARE E FORSE CAMBIARE...

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 18.07.14 14:38| 
 |
Rispondi al commento

1816 assolto perché il fatto non sussiste:
Quindi, Ruby, è la nipote di Mubarak.

Concetta L., Carrara Commentatore certificato 18.07.14 14:34| 
 |
Rispondi al commento

Boicotta, Pezzo di Merda.
Oggi è la Festa del tuo Protettore.

enrico w., berlino Commentatore certificato 18.07.14 14:34| 
 |
Rispondi al commento

LA LEGGE E' UGUALE PER TUTTI..

..E RUBY E' LA NIPOTE DI MUBARAK.

Amen

Massimo C., VERONA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.07.14 14:31| 
 |
Rispondi al commento

Muoio dal ridere.

Adesso ancora a maggior ragione andranno avanti sul patto del Nazareno, rendondo ancora più inutile, meschina, la genuflessione al PD.

Quando si inizia una cosa, ma soprattutto, QUANDO SI SBANDIERA LA COERENZA, BISOGNA ESSERE COERENTI FINO IN FONDO.

CONCEDETEMI SEMPRE IL PIU' SONORO VAFFANCULO A CHI VOLEVA ACCORDI E DIBATTI CON I COGLIONI, LADRI.


Ale 69 Commentatore certificato 18.07.14 14:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

berluscone assolto in appello....
traetene le conclusioni.

john f. 18.07.14 14:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

IL PD HA SALVATO BERLUSCONI PER SEMPRE. LO SI E' CAPITO IERI, CON IL COMPORTAMENTO SFACCIATO, MALEDUCATO E SPREZZANTE DELLA SERRACCHIANI!
Andrej Mussa

Andrej Mussa, como Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.07.14 14:20| 
 |
Rispondi al commento

La mafia ha vinto ancora!!!!!!!!!!!

Camillo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.07.14 14:19| 
 |
Rispondi al commento

Lasciate questo posto tutta la giornata.

Maglio non commentare la sentenza.

stefano 18.07.14 14:14| 
 |
Rispondi al commento

BELLISIMA INTERVISTA A NANCY PARTON,SUL SUDAFRICA E SU NELSON MANDELA

alvise fossa 18.07.14 14:14| 
 |
Rispondi al commento

Io preferisco beccarmi una calunnia non una coltellata.
La oenna ferisce più della spada e un'enorme cazzata inventata da chi non ha le palle!!!!!

La spada e i fucili feriscono e uccidono...punto e basta.

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato 18.07.14 14:12| 
 |
Rispondi al commento

Sentenza Ruby...

Berlusconi è stato assolto dal reato di 'prostituzione minorile' perchè NON ERA CONSAPEVOLE CHE FOSSE MINORENNE" almeno stando ai primi commenti alla sentenza...

Eh cari genitori...e anche tu caro Papa Francesco...

Se si dovesse dare retta a questa sentenza emessa oggi da quei giudici DA ORA IN POI CHI SI APPROFITTERA' DEI VOSTRI FIGLI MINORENNI, O DEI FIGLI DEI FEDELI, laici o preti che siano POTRANNO SEMPRE DIRE CHE NON ERANO CONSAPEVOLI DELLA MONORE ETA' DELLE LORO VITTIME...

Eh caro Papa Francesco...prevedo TEMPI DURI PER LA TUA LOTTA ALLA PEDOFILIA NELLA CHIESA...

Dino Colombo. Commentatore certificato 18.07.14 14:12| 
 |
Rispondi al commento

La problematica in sudafrica è meno semplice di come viene descritta.

La coesistenza è molto difficile e francamente quando non si va d'accordo il divorzio è una possibile soluzione, imporre la convivenza non è sempre cosa saggia.
Spingere sulla fratellanza o coesistenza di persone che si odiano non porta niente di buono (ed è inutile raccontare che bisogna volersi bene).

A parte l'odio più o meno razziale/culturale vi è il problema economico:
i bianchi possono vantare un'economia molto superiore e evidentemente non sono felici di rinunciare al benessere per generosità nei confronti dei neri che a tale benessere contribuiscono poco.
I bianchi sudafricani sono avidi?
Si, ma non mi pare che siano gli unici al mondo.
Ricordo che il federalismo fiscale della lega nacque proprio da considerazioni di carattere economico stigmatizzando la povertà del sud e dicendo che le tasse delle regioni ricche dovevano restare nelle regioni ricche....
ed è quello che fanno tutti gli stati del mondo:
le tasse dei cittadini di stati ricchi restano negli stati ricchi e non vanno ad aiutare i poveri.
In sudafrica la discriminazione era razziale e non geografica ma mi pare che chi punta il dito si comporti esattamente con pari discriminazione geografica (vedi unione europea e fondi per i paesi poveri).

A nessuno piace pagare per gli altri.
Nemmeno ai bianchi sudafricani.
La razza è un pretesto, come al solito il punto è prima di tutto economico.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 18.07.14 14:10| 
 |
Rispondi al commento

ESISTE UN SOLO MODO, PER OTTENERE UNA GIUSTIZIA GIUSTA!

Invece di perdersi in inutili piagnistei, si deve ragionare sul come migliorare le condizioni dell'Italia.

La madre di tutte le battaglie, è quella che si deve combattere per far ritornare l'Italia, nel campo della Giustizia, allo stesso livello dei paesi civili.

Il M5S deve concentrare tutte le sue iniziative, per far diminuire al minimo il numero delle Leggi e delle Norme attualmente in vigore.
Dobbiamo farle scendere dalle oltre 150 mila attuali, ad un massimo di 5 mila.
Inoltre è importantissimo che quelle che resteranno in vigore, vengano riscritte in maniera talmente chiare, da non essere più lasciate alla libera interpretazione di nessuno.

Se a questo ci aggiungiamo un Sistema Giudiziario rapido ed efficiente, così come esiste in Francia, Germania e Inghilterra, avremmo la certezza che personaggi come Andreotti, Berlusconi, D'Alema e Prodi, mai potrebbero arrivare ad occupare ruoli istituzionali.

Solo con una Riforma come sopra accennata, potremmo recuperare una parte di quelle somme, che annualmente non entrano nelle casse dello Stato:

-60/70 miliardi, per corruzione;
-20/30 miliardi, per sprechi, sperperi e mancanza di meritocrazia;
-120/140 miliardi di mancato gettito, per l'enorme mole di evasione fiscale.

gianfranco chiarello 18.07.14 14:10| 
 |
Rispondi al commento

AHAHAHAHAH!!!!!

IN NOME DEL POPOLO ITALIANO!!!!!

Kafka, un neonato!

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.07.14 14:07| 
 |
Rispondi al commento

Vi lamentate tanto ma siete tutti una manica di guardoni!!!!!!

Ruby, Minetti, Santanchè, oggi è stato assolto Berlusconi perchè si trombava una troia, e allora? Le troie si trombano non ci si va in galera che abbia 17 anni o 50 le troie so troie.
E vi ricordo che fino a 40 anni fa ci si sposava a 15 anni e si facevano i figli quando le donne erano ancora fertili.
Oggi pretendete di sposarvi a 40 anni e poi pingete perchè non avete figli e spendete fiumi di soldi per inseminazioni e cazzi vari.
Quindi i danni di Berlusconi sarebbero solo problemi sessuali?
Io odio Berlusconi perchè ha rovinato l'Italia con le sue leggi.

BEPPE PER FAVORE....CEDI IL MOVIMENTO A DI MAIO E TORNIAMO AD ESSERE IL BLOG DI INFORMAZIONE E AZIONI ECLATANTI DALL'ESTERNO.
TI PREGO...MOLLA STA MANICA DI ARRIVISTI CHE NON HANNO NULLA DI DIVERSO DA TUTTI GLI ALTRI CHIACCHIERONI.
INSIEME A LORO ANDRANNO A FANCULO ANCHE TUTTI I LORO AMICI TROLL!!!!!
Torniamoad essere gli amici di grillo per favore.

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato 18.07.14 13:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TUTTI IN PIAZZA CONTRO NAPOLITANO , RENZI E BERLUSCONI .

frank pit Commentatore certificato 18.07.14 13:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Conoscendo l'italioti alle prossime elezioni saremo il terzo partito.


STAFF
Ma per avere questo bollino blu devo darvi altri 30euro o bastano quelli dati per le europee??

Susanna Sbragi, Arezzo Commentatore certificato 18.07.14 13:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


EHI ITALIOTI

"IO SO IO E VOI, NUN SIETE UN CAZZO"...

A ME SEMBRA CHE DEFINIRVI:

"CLOACA FECALE UMANOIDE ITALIOTA D'EUROPA"

TUTTO SOMMATO SIA SENZA OMBRA DI DUBBIO UN COMPLIMENTO

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 18.07.14 13:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT:
Avete capito come funziona la giustizia in Italia? Per un presidente del Consiglio over 70enne che si scopa una minorenne, la paga a peso d'oro e poi fa una telefonata in questura per non darla ai servizi sociali, quel fatto non susiste! Da domani in poi siamo tutti leggittimati a fare come lui. Che bella Italia! E poi alcuni personaggi noti dicono pure che i giudici sono comunisti-mangiabambini...

Carmelo Di Stefano Commentatore certificato 18.07.14 13:51| 
 |
Rispondi al commento

Il nano assolto.
È vero che al peggio non c'è mai fine!
D'altronde i patti sono patti.
Basta dialogo.
Rivoluzione!
Meglio la morte che una lenta agonia.

Susanna Sbragi, Arezzo Commentatore certificato 18.07.14 13:48| 
 |
Rispondi al commento

BELLISSIMO POST,
ESSENDO NATO IN AFRICA ADOREREI PER DAVVERO, CON TUTTO IL MIO CUORE, DEFINIRMI UN'AFRICANO BIANCO, PIUTTOSTO CHE ESSERE CRESCIUTO IN QUESTA, CLOACA ANALFABETA, ARROGANTE, PSICOTICA, IPOCRITA, FECALE UMANOIDE ITALIOTA D'EUROPA...

VIVA L'AFRICA, VIVA MANDELA, VIVA LA NEGRITUDINE DI SENGHOR

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 18.07.14 13:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

COME BELVE AMMAESTRATE!

Leggendo molti commenti, ci si rende conto di come sia difficile cambiare in meglio il nostro Paese.

Per 20 anni la magistratura e i media, ci hanno dipinto berlusconi come il male assoluto, ma pur passandolo ai raggi X dalla testa ai piedi, sono riusciti a condannarlo solo per una evasione fiscale, probabilmente vera, ma non chiaramente provata.

Nel contempo, magistratura e media hanno preservato le loro "attenzioni", a personaggi simili o peggiori di berlusconi (Prodi, D'Alema e tutti i vertici del PCI/PDS/DS/PD), che negli ultimi 20 anni, sonio stati attori principali nei più grandi scandali finanziari avvenuti sul nostro territorio:

-Banca del 121;
-Banca del Salento;
-Wy Not;
-UNIPOL/BNL;
-Sistema di Sesto San Giovanni;
-Monte dei Paschi di Siena;
-Comitato Venezia Nuova.

Come belve ammaestrate, a comando azzannate solo chi vi viene ordinato.
Nella migliore delle ipotesi, siete totalmente stupidi!

gianfranco chiarello 18.07.14 13:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

in italia chi uccide e possiede un arma ed non è in grado di saperla usare sia forza di ordine o altro la passa liscia le sentenze valutano una vita spezzata di un ragazzo alla stregua di un vita senza valore chi sbaglia non è in grado di controllarsi e non ha equilibrio valutazione vita famiglia la cosa è grave e la giustizia è sempre più distante dal cittadino comune senza valori di vita per questo stato sentenza sbagliate.....Berlusconi assolto era la nipote di Mubarak....minorenne,,....il pericolo malattia va avanti e compravendite deputati senatori in libbro paga mediaset....

antony gentile (antonelli), pavona Commentatore certificato 18.07.14 13:40| 
 |
Rispondi al commento

Ora le porte del nazareno sono più aperte che mai. Non si perda tempo a discutere col culatello.
I moniti del re hanno raggiunto chi con orecchie ha inteso.
Personalmente sono stufo di vivere alla giornata, di aspettare questo e/o altro evento che possa liberarmi/ci dei "fantasmi" del Marchese del Grillo e delle supercazzole del Conte Mascetti" che aleggiano nell'aria di Roma e che di notte danno solo sonni insonni.
Le anime nere (GOST-PATRICK SWAYZE E DEMI MOORE) porteranno via questi "fantasmi" solo quando la "dama" arriverà.

Ben Monaco 18.07.14 13:40| 
 |
Rispondi al commento

ILPATTO DEL NAZARENO .

Ma non era meglio se lo chiamavano il patto della maddalena, cosi capivano tutti......

CAPISC'a me

Antonio* °Cataldi (capisc'a me), Portici - NA - Commentatore certificato 18.07.14 13:38| 
 |
Rispondi al commento

ORA GUAI A CHI SI RIMETTE IN TESTA DI RITORNARE A DIALOGARE CON QUESTI BASTARDI! TUTTI COMPLICI DI QUESTO SISTEMA MARCIO E CORROTTO.
NOI LONTANI DA OGNI TIPO DI DIALOGO.
NOI FUORI DAL PARLAMENTO E DAL PALAZZO!
NON E' LA NOSTRA CASA.
Andrej Mussa

Andrej Mussa, como Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.07.14 13:35| 
 |
Rispondi al commento

SANTO SUBITO

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 18.07.14 13:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In tema di prepotenze,
stavo riflettendo sul fatto che qualche Rappresentante del Popolo Italiano
pare accorgersi che la “Prepotenza” dell’ Esecutivo (con il supporto del PdR, del 4° e del 5° Potere) sta sorverchiando i Poteri del Legislativo, del Giudiziario e del Popolo stesso.

Ecco, non mi dispiacerebbe un “tavolo” con quelle persone che non intendono soccombere alla suddetta prepotenza, persone determinate ad arrestare lo sbilanciamento degli equilibri voluti dal Popolo Italiano nel ‘46 e dai Padri Costituenti nel ‘48

N.B. (non affogare:) Con il voto espresso per il Parlamento Europeo nel Maggio 2014,
gli elettori non hanno dato a Renzi il mandato di stravolgere la Costituzione Italiana.

Distinti saluti a tutti gli “onorevoli” Rappresentanti del Popolo.

Un bacio alle Stelle!

http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=g41p6oZ4c4Y

^-^

Daniela M. Commentatore certificato 18.07.14 13:29| 
 |
Rispondi al commento

O.T.:

EVVIVA ADESSO SI POSSONO TROMBARE RAGAZZINE A GOGO'!!!

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.07.14 13:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' FINITA RAGAZZI! E' FINITA PER SEMPRE. HA VINTO LA MALAVITA, LA DELINQUENZA, LA CORRUZIONE! ORA BASTAAAAAAAAA!!! IL PATTO STATO MAFIA, IL PATTO DEL NAZARENO! OPRA BASTAAAAA SIAMO STUFIIIII!!! SOLO AZIONI FORTI E VIOLENTE!
Andrej Mussa

Andrej Mussa, como Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.07.14 13:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perche', io sono io e voi non siete un cazzo.
In attesa che qualche ambasciatore autorizzi Grillo
a manifestare in piazza lo sdegno degli italiani perbene contro l'obrobrio della pseudo riforma elettorale e costituzionale intenta da Renzi Berlusconi e Licio Gelli; perche'nonostante L'on. Speranza,da li si e' attinto.

nicola s. 18.07.14 13:20| 
 |
Rispondi al commento

O.T.
E' finita, il pupazzo ha sfangato.

Ben Monaco 18.07.14 13:19| 
 |
Rispondi al commento

Berlusconi assolto nel proceso Ruby! Ora avanti tutta con le riforme verso la dittatura soft. Il bullo di Rignano ringrazia.

Ada Martinelli, Vicchio Commentatore certificato 18.07.14 13:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Premesso che berlusconi non poteva e non doveva mai diventare Presidente del Consiglio, ma il comportamento della Procura di Milano, che lo ha sputtanato a livello mondiale mentre era il Primo Ministro Italiano, è degno di un sistema giudiziario da quarto mondo.
L'assoluzione totale odierna, non è frutto di compromessi per le Riforme Costituzionali, ma è semplicemente lo smascheramento di un complotto, che ha visto i magistrati di Milano, attori principali.

gianfranco chiarello 18.07.14 13:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

chi ha soldi e appoggi politici può tutto

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 18.07.14 13:13| 
 |
Rispondi al commento

Assolto Berlusconi! basta questo è un paese venduto e corrotto!!!
Io lascio tutto! è una vergogna!
ECCO IL PATTO DEL NAZARENO!
Andrej Mussa

Andrej Mussa, como Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.07.14 13:12| 
 |
Rispondi al commento

O.T.:

ASSOLTO.
Felicità è un panino e un bicchiere di vino!
Che botta.
Ciao ragazzi!

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.07.14 13:11| 
 |
Rispondi al commento

La penna ferisce più della spada?

Andatelo a dire ai neri che in quel periodo ne passarono di tutti i colori fra violenze sessuali torture e omicidi.

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato 18.07.14 12:57| 
 |
Rispondi al commento

E POI DITE CHE IN ITALIA RENZI ANCORA DEVE FARE NIENTE.....

FRA POCHI MINUTI VERRÁ IN ESSERE UNO DEI PUNTI DEL PATTO DEL NAZARENO.

E i patti sono patti !


Capisc'a me

Antonio* °Cataldi (capisc'a me), Portici - NA - Commentatore certificato 18.07.14 12:46| 
 |
Rispondi al commento

Abbattimento di un 777-200 della Malaysia Airlines: un false flag? L'aereo è dello stesso tipo che scomparve qualche mese addietro e precisamente l'8 marzo 2014. Ricordo che a bordo di quel velivolo viaggiavano venti esperti di guerra elettronica, per cui il volo fu probabilmente dirottato e l'apparecchio nascosto. In pratica ora hanno distrutto l'aereo che avevano occultato mesi or sono (facendo così sparire un velivolo difficile da nascondere) e, nel contempo, hanno creato un false flag utile per innescare un immane conflitto. Almeno... questo è l'intento.

Quindi qualcosa non quadra. Vediamo alcune incongruenze:

a) Un velivolo abbattuto a 10.000 metri di quota non lascia a terra cadaveri interi, non carbonizzati ed ammucchiati tutti insieme in un fazzoletto di terra di poche decine di metri. Al contrario i rottami ed i resti degli occupanti del 777-200 dovrebbero essere distribuiti in un'area vasta chilometri.
b) Le turbine mostrate nelle fotografie non appaiono essere quelle di un Boeing 777-200, ma sembrano quelle di un aereo molto più piccolo.
c) La colonna di fumo, esibita in alcune immagini, comunque a notevole distanza, potrebbe essere quella relativa ad un bombardamento qualsiasi compiuto dall'aviazione ucraina a danno della minoranza russa.
d) Il velivolo era fuori rotta. Infatti non esistono corridoi Amsterdam - Kuala Lumpur che sorvolino l'Ucraina occidentale. In effetti il percorso più breve è quello mostrato su FlightRadar 24 e non passa sopra il territorio ucraino.

http://straker-61.blogspot.it/2014/07/abbattimento-di-un-777-200-della.html

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 18.07.14 12:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Coscienze in rete

Israele ha lanciato l'offensiva di terra su Gaza. Cercano i pericolosissimi "tunnel pieni di armi" con i quali Hamas minaccia Israele. Una minaccia gravissima, talmente pericolosa che nell'ultima settimana sono morti, in pratica, solo palestinesi, dei quali la stragrande maggioranza civili. Eh, beh, come dare torto agli Israeliani? D'altronde i palestinesi hanno un esercito potentissimo, un'aviazione sterminata, una marina temibile e almeno 200 bombe atomiche... ah no, scusate, questa è tutta roba d'Israele...Hamas ha i tunnel più cattivi del mondo...

Continua a leggere: http://coscienzeinrete.net/politica/item/2015-sangue,-sangue,-e-ancora-sangue

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 18.07.14 12:40| 
 |
Rispondi al commento

I media hanno tirato su er morale...ma,ve basta??

http://youtu.be/GcQXkonhIuo

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.07.14 12:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se non hai visto questo video, per me, NON ESISTI

https://www.youtube.com/watch?app=desktop&persist_app=1&v=org78vst_Es

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 18.07.14 12:40| 
 |
Rispondi al commento

A PROPOSITO DI AZ, LEGGO, CHE FINALMENTE DUE SINDACATI HANNO APERTO GLI OCCHI, E GIA SULLE TRAPPOLONE DEI "CORROTTI" AMICHETTI DEL PADRONE ALLA "MARCO VENEZIANI" DELLA CISL, CHE CON LA VOLARE HANNO GESTITO NOMINE ED INCARICHI? NON VORREI CHE SCOPRISSERO I SUOI "VIAGGETTI" DAL PAOLO LA CAVA DI ETIHAD? QUALITY MANAGER(?) DE STA CEPPA...
E SCOPRISSERO QUANTO SIA COSÌ, POCO ESTRANEO AD INFLUENZARE LE NOMINE AD "ISTRUTTORI" ED "ESAMINATORI" DA SIMULATORI DI VOLO? COME LE SPARTIZIONI PARTITICHE A SECONDA DEL LORO "PESO" SCELGONO IL NUMERO DEI LORO ISTRUTTORI, NON SIA MAI CHE UNO DELLA CISL (€) DEBBA FALLIRE QUALCHE SIMULATORE DI TROPPO, EH? A VENEZIANI NON BASTAVA PROVENIRE DALLA CLASSE DI BOTTEGARI PIU SPILORCIA E LADRA DI ROMA, MA DOVEVA VISCIDAMENTE RIUSCIRE A TIRARE ANCHE I FILI IN AZ AL COPERTO DI BONANNI, IL PEGGIOR ESEMPIO DI "PSEUDO-SINDACALISTA"? E POI A VENEZIANI MA ALMENO LA QUARTA BOTTA CE SEI RIUSCITO A PRENDERLA COJONE DE MAMMA? SO 30ANNI...!

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 18.07.14 12:33| 
 |
Rispondi al commento

http://ilmerdone.wordpress.com/

E' MENO FALSA DEI VOSTRI

MEDIA "TIRAMI SU IL MORALE"

streamingone parte2 (quanche considerazione)


Oggi abbiamo avuto la dimostrazione più palese che il m5s non ha alcun interesse a lavorare per il Paese. Bastano un paio di streaming (per far cassa sul blogghe) ed un palinsesto costruito per quello.

Di Maio sembrava conducesse un talk show, dettava i tempi, (Andiamo avanti, sarà un nuovo tormentone), cercava anguillescamente di schivare i colpi che Renzi, che parla la stessa lingua mediatica dei grillini e dimostra di studiare a dovere “l’avversario” (ha citato brani del blogghe, mettendo in crisi i grillini), sapientemente lanciava. Toninelli ha spacciato per concessione l’abbandono delle preferenze negative, sostituite con il “parlamento pulito” e chissà se la base, non consultata, avrebbe condiviso questa ulteriore modifica. Dell’ articolato uscito dalle consultazioni on line (a proposito, complimenti a Di Maio che finalmente dice “decine di migliaia” e non parla più di 200 mila firme) infatti rimane ben poco. Si va, ed era normale, verso una legge più simile a quella uscita dai lavori cra il PD e FI. I grillini da tastiera, ovviamente si lamentano, ma lo fanno con la persona sbagliata, ovvero con Renzi. Perchè dovrebbero prendersela con Grillo che ha tenuto fermi i suoi per mesi, mentre intanto (la politica è anche questo, riunirsi per ore per non concludere quasi nulla, ma rimandare ad un successivo incontro) gli altri trovavano convergenze. Minime, strategiche, ininfluenti. Non importa. Intanto il loro lavoro andava avanti mentre Giannulli pontificava sul blogghe durante le votazioni per il toninellum-casaleggium.

Trollandoalgrullino 18.07.14 12:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma non sarebbe l'ora di "negoziare" qualcosa che abbia, anche solo vagamente, il sentore di trattare di ECONOMIA ???

(soldi ... che entrano ed escono dalle tasche degli Italiani)

http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=akjIgsxIvQ4

luci da Alcyone () Commentatore certificato 18.07.14 12:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

FACCIO IL GARBATO?

come si fa a chiedere ad un condannato in primo grado una legge per un parlamento pulito?


IO AGGIUNGEREI:

CON CHE CORAGGIO E CON CHE FACCIA

MI SIEDO AL TAVOLO DI UN

CONDANNATO!

Trollandoalgrullino 18.07.14 12:25| 
 |
Rispondi al commento

Grillo e Casaleggio, il fatto di aver constatato che gli italiani il vero cambiamento non lo vogliono, per aver dato il 40,8 a Renzi, la decisione di avere un dialogo oggi, purtroppo è il piano B non previsto, per tentare di cambiare almeno le regole che diano in futuro una nuova possibilità di realizzare il governo del paese se gli italiani saranno più favorevoli al M5S. La legge elettorale proposta a Renzi lo permette, ma sarà difficile che venga accettata, visto che Berlusconi preferisce le coalizioni che gli permette di vincere mettendo insieme satelliti aggregati al capo, come ha sempre fatto da 20 anni. L'unica possibilità che può cambiare il tavolo, che oggi, da Milano venga accettata la condanna e quindi Renzi sarà messo ulteriormente in difficoltà a fare un patto ancora più aggravato da una seconda pesantissima condanna. Se questo farà cambiare idea a Renzi verso il M5S, Il dialogo con Renzi pone però per il M5s un pericolo reale e non oggi valutato, che faccia la fine dei partiti satelliti al Pd, poiché se il M5S rientra nel sistema come tutti gli altri partiti, non sarà più visto come un movimento antisistema, e quindi la gente sceglierà il Pd di Renzi che lo riassorbirà ridimensionandone la forza e si perderà il progetto iniziale di cambiamento radicale del sistema.Sul tavolo quindi, oggi, si pensa al dialogo, ma una forza di cambiamento non deve farsi condizionare da una sconfitta, e cambiare totalmente i suoi principi fondanti, perché iniziare a sporcarsi le mani, è la storia di tutti partiti rivoluzionari, che il giorno che lo hanno fatto hanno segnato anche la loro fine come dimostra la storia della rappresentanza parlamentare italiana.

bruno franchi 18.07.14 12:18| 
 |
Rispondi al commento

DEPONI LE ARMI

TI ACCOMODI A DIALOGARE

E ZACCHETE CHE TI ARRIVANO LE "COCCOLE"

DA TUTTI I MEDIA DI REGIME.


NOVITA' SUI SONDAGGI

Torna a crescere invece il Movimento 5 Stelle, protagonista questa settimana di una nuova apertura nei confronti del Governo per dialogare in particolare sulla legge elettorale e sulla riforma del Senato, che permette a Grillo di guadagnare ben due punti percentuali tornando a superare il risultato delle europee, e raggiungendo il 22%.


LA LOGICA, PENSANDO A QUANTI TALEBANI 5 STELLE

HO VISTO, LETTO E SENTITO,

MI FAREBBE CREDRE IN UN CLAMOROSO CALO DEL M5S.


ED INVECE,

ECCO QUI CHE IL REGIME RESTITUISCE I FAVORI:


OVVIAMENTE FAVORI VIRTUALI CON CABINA ELETTORALE

CHIUSA PER ALTRI 4 ANNI!

Trollandoalgrullino 18.07.14 12:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SENZA IL M5S ERA UNA INCULATA A SECCO!

COL MOVIMENTO 5 STELLE

E' UNA INCULATA CON VASELINA!


DA

ARRENDETEVI SIETE CIRCONDATI

NON FAREMO PRIGIONIERI

PROCESSO DI NORIMBERGA

TUTTI A CASA

VINCIAMO NOI ........


VI SIETE ACCONTENTATI DI UN POCHETTO DI VASELINA!

Trollandoalgrullino 18.07.14 12:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Qui nel Blog si parla un po’ di tutto, anche di scrittrici dell’altra parte del mondo ,ma dei fatti assurdi che avvengono di soppiatto , questo ben poco dato che siamo in un paese pieno di disinformati….e su questo argomento volevo accoppiarci anche il problema della grande disoccupazione presente nel nostro paese ,ottenuta però in buona parte anche dalle idee diaboliche del gruppetto tecnico, uscito dal nulla di Monti e Fornero , dopo il quale nonostante abbiano fatto lavori di carattere unicamente distruttivi , nessuno, salvo qualche fatto isolato ha tentato di rimediare , ma siamo rimasti al gioco, ci mancava solo un premio nobel accompagnato da una medaglia d’oro di ringraziamento per premiare queste eccezionali opere ; ed ora tanto per non uscire dal discorso, per chi non lo sa dato che siamo pieni di persone che ascoltano solo le cronache mondane o le notizie tragiche che fanno solo colpo e nient’altro ci sono cittadini italiani, che passati i loro anni di servizio dopo il loro licenziamento per la pensione, stranamente vengono nuovamente riassunti….stupendo ma nessuno di questo fenomeno ne parla, non ci sono leggi nell’argomento dobbiamo arrivare al record della disoccupazione e su questo nessuno può fermarci grazie anche al contributo che ci sta offrendo la Germania per arrivare a questa storica impresa e al coniglio mangia carote che ci ha postdatato a 1000 i giorni le sue promesse ed ora da furbetto ci sta prendendo solo in giro, e via…….d’altro canto l’italiano standard ama molto le persone di questo genere Il M5S non è stato molto compreso da persone sofferenti di ipnosi televisiva.

giovanni.p(vicenza) 18.07.14 11:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Movimento 5 stelle Roma - 878 blogger Beppe Grillo ha condiviso lo stato di Ernesto Tinazzi Leone.
circa un'ora fa


IL BRADIPO E I POLLI

https://it-it.facebook.com/M5S878

SEMPRE PIU' LUNGHE LE RIFLESSIONI DEL TINAZZI

MA SEMPRE PIU' INUTILI.

CIO' CHE CREDEVI FOSSE .................

NON LO E' MAI STATO.

EPPURE HAI L'ETA' E L'ESPERIENZA PER

INDIVIDUARE A FIUTO LE FREGATURE!


I TUOI TENGONO TUTTI FAMILIA .....

CERCA DI FARTENE UNA RAGIONE.


ORA SONO UOMINI E DONNE DI STATO

ALTRO CHE CITTADINI!

Trollandoalgrullino 18.07.14 11:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

senza un LIMITE SOCIALE AL PROFITTO è tutto inutile. Studiatelo e diffondetelo su www.albanesi.it

Pincopalla mrc Commentatore certificato 18.07.14 11:45| 
 |
Rispondi al commento

ALLARME DI GRILLO SUL RISCHIO DITTATURA.

POI DI CORSA IN COSTA SMERALDA AD ORGANIZZARE LA

RESISTENZA!

Trollandoalgrullino 18.07.14 11:41| 
 |
Rispondi al commento

E' Bello e Veritiero questo FAtto Storico.
Forse non appare come un Quotidiano, ma è Esistito, realmente.
La Diversita'.
Ritenuta Subalterna, Inferiore allo Stereotipo, assunto a Modello, Norma, Legge.
Il Nero, il Comunista, l'Intellettuale Libero, la Lesbica, l'Islamico, il Palestinese, l'Ateo e così via, quasi all'Infinito.
Il Meridionale, così sciocco ed Istintivo, Solare, al confronto del RAzionalista, Cerebrale , CAlcolatore Nordico.
Il Blog di Grillo, non Uccide piu' con la PArola...
Non fa la Rivoluzione a PArole.
Non Fende, non Seca, non Fessa, non Amputa.
Il Blog dei RAmmolliti, delle Femminucce?

Andate a Letto coi Guerrieri che vi tiran pei Capelli nella Spelonca, ai Bunga Bunga dove Ficcan di tutto senza sosta, da tutti e tutte le PArti.


Ecco, questo son il Pd, Pdl.
LA Norma.
Vi pare Normale?
Oggi son i Vincitori.

Vincente, è ben Altro, Oltre.
Oggi, esser se stesse, è ritenuto un Crimine, poichè Sfugge all'Omologazione, ai Luoghi Comuni, alla Mercificazione dell'Essere.
LA LIberta' inizia nella Comunicazione delle Diversita'.
Per Imparare, Godere, Gustare, Amare.

MA che ve lo dico a fare: voi non mi Condividete.
Ne piu' mi Corteggiate, ormai.
DA Tempo.

grethe g., stockolm Commentatore certificato 18.07.14 11:41| 
 |
Rispondi al commento

Pietro Ancona
13 h ·

Chi vuole scommettere?

Chi vuole scommettere con me che domani Berlusconi avrà buonissime notizie dal tribunale di Milano dove si discute l'appello alla sua condanna a sette anni per il bunga bunga e per la nipote di Mubarak? Scommettiamo?

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 18.07.14 11:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

due giganti!!!!!!!resteranno nella storia per sempre!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 18.07.14 11:19| 
 |
Rispondi al commento

1?

io 18.07.14 11:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori