Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

The P2 brothers - #sidicep2

  • 351


the_p2_brothers.jpg



25 Lug 2014, 16:53 | Scrivi | Commenti (351) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 351


Tags: p2, p2 brothers

Commenti

 

ARROGANZA
De Magistris è anche arrogante.
Trova ingiusta la Legge Severino e la Giustizia...troppo veloce...e gli ex colleghi....
Chi l'avrebbe mai detto che si sarebbe giustificato come un poveracco accusat i furto al supermercato...

giuseppe m., torino Commentatore certificato 02.10.14 13:29| 
 |
Rispondi al commento

ERRORI GIUDIZIARI


De Magistris è stato condannato piuttosto severamente per reati non precisamente “edificanti” per un uomo politico in genere ma specialmente per un “moralista” politico.
Bisognerebbe ricordare al Sindaco ex magistrato che alcuni suoi importanti e famosi e intemerati colleghi (taluno dalla bianca chioma anzitempo) chiedevano la esecutività delle sentenze di condanna già dal primo grado.
Già, gli imputati però erano “altri”.
Un “moralista” come Lui non dovrebbe cadere nella malinconica difesa dei poveri mascalzoncelli : “è un errore giudiziario”. Perbacco.
Dovrebbe dire che le sentenze “non si commentano”, che “le sentenze si rispettano” ecc. ecc.
Ma possiamo capirlo…quando tocca a noi è – come dire – diverso..
La Verità è che la Storia, Grande Maestra, prima o poi (con i Suoi “tempi” diversi da quelli umani) presenta il conto a tutti.
Monsieur De Magistris voila votre addition !

giuseppe m., torino Commentatore certificato 25.09.14 09:06| 
 |
Rispondi al commento

VERGOGNA
Sono arrivati al quattordicesimo (si perde il conto) scrutinio per eleggere due giudici della Corte Costituzionale.
E pure i membri dell’Altissimo Consesso dovrebbero essere personaggi di tale levatura professionale, morale e personale di assoluta oggettività.
E specialmente non dovrebbero lasciare adito al minimo sospetto di essere non perfettamente parziali; come si converrebbe a qualsiasi giudice.
Tanto più a Loro.
Se si può ammettere una sorta di “concorso” (è nella natura stessa delle nomine con elezione) tuttavia non pare accettabile – ed anzi è sconfortante – che due Personaggi come quelli in questione possano essere “discussi” ben quattordici volte.
Senza esito, ancora.
Allora, evidentemente, non hanno quelle “caratteristiche” pressoché oggettive per ricoprire il delicatissimo ruolo.
Forse dovrebbero Essi stessi, prima di tutti, vergognarsi di tale situazione e dignitosamente ritirarsi. Anzi “sdegnosamente”.
Ma forse quegli scranni sono di tale appetibilità da valere anche queste umiliazioni.
Quella di finire con esser “unti” per sfinimento oppure per l’elemosina di qualche franco tiratore – o traditore - o per una “transazione” finalmente andata in porto.
O sarebbe meglio chiamarla “inciucio”.
Giuseppe Marciante Torino

giuseppe m., torino Commentatore certificato 24.09.14 09:21| 
 |
Rispondi al commento

ERRORE NON VOLEVO VOTARMI E' SATTO UN ERRORE MI SCUSO

giuseppe m., torino Commentatore certificato 16.08.14 16:19| 
 |
Rispondi al commento

EQUITAZIONE

Il sottosegretario DEL RIO ha annunciato che il “bonus” di ottanta euro non pare abbia dato i risultati sperati.
E pure il Governo Renzi ne ha fatto un vero e proprio “cavallo di battaglia”.
Evidentemente, non sono pratici di equitazione.
Ma, soprattutto, di Politica Economica; che è quel che più interessa noi tutti, che andiamo a piedi, finché ci sarà concesso almeno questo.
I vecchi maestri di equitazione dicevano che non bisogna mai mettere un somaro in sella ad un cavallo.
Il fatto è che questi personaggi farebbero di tutto per restare in sella.
Se lealmente, invece, ammettessero di aver preso una colossale cantonata, di grande “effetto”, di devastante “costo” ma di scarsissima lungimiranza, dovrebbero arrendersi.
Come si conveniva allo squadrone di cavalleria sconfitto nella battaglia cruciale.
Il Popolo Italiano sarebbe disposto a concedere l’Onore delle Armi.
Non lo faranno, perché lo “stile” di quei tempi non esiste più.
La “sella inglese” – “stilosa” ma scomoda – non usa più; meglio la “sella americana” e la “monta a mazzetta”.
Appunto, “a mazzetta”.

giuseppe m., torino Commentatore certificato 16.08.14 16:09| 
 |
Rispondi al commento

EPIDEMIE

L’annuncio dell’accordo fra Alitalia ed Ethiad pare provocherà una preoccupante e strana epidemia.
I lavoratori, evidentemente non approvando l’accordo, si “metteranno in malattia”.
Ancora una volta si dovrebbe riflettere sulla differenza fra “essere ammalato”ed “essere in malattia”.
Anche se il risultato è il medesimo: non si va a lavorare.
La prima situazione richiede l’intervento di un batterio, di un virus, di un agente patogeno, insomma.
La seconda situazione, verosimilmente l’intervento di medici compiacenti.
Nella situazione economica in cui ci troviamo – con buona pace del sorridente, giovane Matteo – ci mancava anche questa epidemia.
Questo ragionamento non è “sindacalmente corretto”; ma ce ne faremo una ragione.

giuseppe m., torino Commentatore certificato 08.08.14 16:11| 
 |
Rispondi al commento

Marketing?

E' una brutta parola.. allora trovatela voi (organizzatori, veterani del MoVimento) quella giusta e applicatela!!
Non abbiamo strategie per conquistare i non votanti. Che ovviamente non votano perchè non sanno che "non siamo tutti uguali" o perchè sono educati a credere che votare è inutile.
Addirittura, in occasione delle campagne elettorali, c'è sempre qualcuno che "insegna" al popolo che non votare è un segno utile di protesta..!!
E c'è sempre anche quello che dice IN TV che votare M5S è "disperdere i voti" (così come fu per l'IDV quando Di Pietro faceva paura..)

Il famoso 41% è imputabile, secondo me, in minima parte agli 80 euro.
Io sono sempre più convinto che il bacino di voti sicuri dei partiti sia numericamente sempre lo stesso:
la mafia e la kiesa, i paraculati, i migliaia di politicanti e para-politicanti, votano sempre e da sempre.
MA quest'anno parte dei voti del PDL sono stati spostati al PD.
E'stata l'Europa a chiederlo.

Il problema è la restante parte del popolo che non vota:
dei Cittadini Semplici e Tendenzialmente Onesti, la parte che vota ha in stragrande maggioranza votato M5S, è chiaro.
Il problema è che, dei Citt. Semp. e Tendenz. Ones., vota solo una piccola parte..
e noi non sappiamo conquistarci quella parte che non sa che pesci prendere e non guarda la parte di web che potrebbe aprirle gli occhi.
E ce n'è tanta, anche tra i giovani.. altrochè.

O ci organizziamo e scendiamo in piazza noi "C.S.T.O. che votano M5S" al più presto
affiancando i nostri parlamentari ottenendo l'attenzione dei "governi"
mostrando agli altri CSTO disillusi e disperati che possiamo ancora contare qualcosa
o Renzi e compagnia continueranno a ridere in faccia ai nostri parlamentari e a noi tutti..

Ottima l'iniziativa di mettere a disposizione dei volantini da stamparci noi stessi e distribuirli.
Ma vorrei segnalare che diventare ufficialmente attivisti è complicato
sia sul web che sul territorio.

Grazie per l'attenzione, Nico.

Nico D. Commentatore certificato 01.08.14 13:44| 
 |
Rispondi al commento

Marketing?

E' una brutta parola.. ma allora trovatela voi quella giusta.
Non abbiamo strategie per acquistare i non votanti. Che ovviamente non votano perchè non sanno che non siamo tutti uguali o perchè sono abituati da troppi anni a credere che votare è inutile.
Addirittura, in occasione delle campagne elettorali, c'è sempre qualcuno che vuole insegnare al popolo che non votare è un segno utile di protesta..!!
E c'è sempre anche quello che dice IN TV che votare M5S è "disperdere i voti" (così come fu per l'IDV quando Di Pietro faceva paura..)

Il famoso 41% è imputabile, secondo me, in minima parte alla campagna degli 80 euro.
Io sono sempre più convinto che il bacino di voti sicuri dei partiti sia sempre lo stesso:

La mafia e la kiesa, i paraculati, i migliaia di politicanti e para-politicanti, votano sempre e da sempre.
Quest'anno parte dei voti del PDL sono stati spostati al PD.
E'stata l'Europa a chiederlo.

Il problema è la restante parte del popolo che non vota:
dei Cittadini Semplici e Tendenzialmente Onesti, la parte che vota ha in stragrande maggioranza votato M5S, è chiaro.
Il problema è che
dei Citt. Semp. e Tendenz. Ones.,
vota solo una piccola parte..
e noi non sappiamo conquistarci quella parte che è non sa che pesci prendere e non guarda la parte di web che potrebbe aprirle gli occhi.
E ce n'è tanta, anche tra i giovani.. altrochè.
O ci organizziamo e scendiamo in piazza noi "C.S.T.O. che votano M5S" al più presto
affiancando e ottenendo l'attenzione dei "governi"
mostrando agli altri CSTO disillusi e disperati che possiamo ancora contare qualcosa
o Renzi e compagnia continueranno a ridere in faccia ai nostri parlamentari e a noi tutti..

Ottima l'iniziativa di mettere a disposizione dei volantini da stamparci noi stessi e distribuirli.
Ma vorrei segnalare, però, che diventare ufficialmente attivisti è parecchio complicato
sia sul web che sul territorio.

Grazie per l'attenzione, Nico

Nico D. Commentatore certificato 01.08.14 13:15| 
 |
Rispondi al commento


DE PROFUNDIS
L’Unità defunse a quanto pare.
Ne sentiremo la mancanza ?
Il coro degli Eletti (nel senso di “migliori degli altri per definizione”) si è scatenato in laceranti piagnistei, strazianti celebrazioni, commemorazioni, e spreco di saggezza. Soggettiva.
Ne faremo a meno ?
Pare di si, perché fra tante lacrime, non sono stati scuciti sufficienti “fondi” per il nobile Salvataggio.
Si era offerta “La Nemica”, dio ne scansi, una pessima fine avrebbe fatto l’Organo Ufficiale del Partito Comunista Italiano.
Dunque, meglio morire in orgogliosa povertà.
Ma una cosa deve essere riconosciuta alla trapassata Testata, quella della chiarezza di origine: “Organo ufficiale…”.
Almeno, chi comprava sapeva quel che acquistava.
Un giornale orgogliosamente “schierato”, quindi “di parte” per ammissione e definizione.
Allora, certamente meglio di tante Autorevolissime Testate che si spacciano per “indipendenti” e non lo sono, per “al di sopra” e non lo sono.
In termini penalistici si chiamerebbe “frode in commercio”in latino “aliud pro alio”; ma non esageriamo.
E’ solo che da quei Pulpiti incontaminati ci insegnano a vivere, un po’ di soppiatto.


giuseppe m., torino Commentatore certificato 30.07.14 15:48| 
 |
Rispondi al commento

Ha perfettamente ragione Beppe Grillo.
Il Senato della Repubblica deve essre elettivo.
Non si può espropriare ulteriormente (a colpi di maggioranza) il Popolo Italiano dell'unico fondamentale diritto, quello di votare chi lo rappresenta.
Nei prossimi giorni graveranno sugli Italiani circa 400 adempimenti fiscali.
Mentre l'unico problema è la riforma (o meglio la indegna distruzione) del Senato.

giuseppe m., torino Commentatore certificato 28.07.14 21:46| 
 |
Rispondi al commento


ELEZIONI DEL C.S.M.

Il diffuso plauso per la Magistratura è certamente giustificato.
Ma occorre compiere qualche sincera riflessione.
E’ innegabile che si sia discusso della “politicizzazione della magistratura”; e quindi della esistenza (dato oggettivo) delle “correnti”.
Il sistema elettorale attuale “premia” la notorietà come per le elezioni politiche; ma la Giustizia non è né deve essere “politica”.
Donde la corsa (le zuffe, gli esposti) per “assicurarsi” processi importanti, eclatanti, e conseguire la notorietà, che è premessa di una positiva futura candidatura. Ma anche di una strisciante impunità.
Abbiamo visto mai Personaggi “famosi” e “orientati” soprattutto, subire qualche buffetto disciplinare. Mai.
Veniamo al punto.
E se i membri “togati” dovrebbero essere (“devono” essere a ben vedere) del tutto imparziali, indipendenti ecc..ecc..perchè sottostare ad un sistema elettorale che premia le differenze, esaltandone il ruolo e facendone il gioco.
Una elezione a sorteggio, magari fra un numero - però abbastanza rilevante - di magistrati “indicati” dai colleghi con una sorta di “primarie”, facilmente scompaginerebbe accordi, ricerche di notorietà perverse, collegamenti non proprio istituzionali e costituzionali, telefonate e “messaggini”. Et cetera.
Il rimedio sarà certamente tacciato di ingenua superficialità.
Si ricordi però che vengono “nominati” a sorteggio i giudici della Corte di Assise, alla cui competenza sono affidati i più gravi delitti in assoluto e comminano pene elevatissime, quasi sempre essendo previsto l’ergastolo.
Che non sia, per ipotesi strampalata, il sistema migliore ?.
Non per “loro” ma per il Popolo Italiano, che è quel che solamente conta


giuseppe m., torino Commentatore certificato 28.07.14 08:44| 
 |
Rispondi al commento

Avete presente il cane che somiglia al suo padrone?Bene qui c'è la dimostrazione di come l'italiano somiglia al suo padrone ,anzi in questo caso ha due padroni Renzi e Berlusconi .Italiani che avete votato questi 2 CANCRI,VI SIETE BEVUTI IL CERVELLO??????

Katia Perrella Commentatore certificato 27.07.14 09:34| 
 |
Rispondi al commento

Questo è quello che diceva il PD appena 3 anni fa riguardo alle riforme costituzionali: https://www.youtube.com/watch?v=IyGACWS_khs

simone bartolucci, pesaro Commentatore certificato 26.07.14 22:48| 
 |
Rispondi al commento

Proprio così, come quei "bravi ragazzi", sono abilissimi al gioco d'azzardo, tanto con il culo degli italiani e a quel prezzo. Il n. 1 Renzie direi sorprendente, l'altro, B. uscito da un coma profondo ha capito che per salvare tutti i suoi interessi e i voti di scambio ricevuti è l'unica strada da percorrere al momento, senza esporsi, meglio di così si muore. Per difendere questo sistema incancrenito sguinzagliano i vari galoppini che richiamano all'ordine coloro i quali iniziano a disallinearsi. Ma vorrei fortemente che questi disallineati aumentassero sempre di più, tanti da fargli cagare sotto e andare ad elezioni anticipate. LO SPERO FORTEMENTE. In tutti i casi, vinceremo noi (spero alla prima occasione utile). Un simpatizzante contro l'arroganza e il potere di pochi "sopratutto dei comunisti".

Armando Pentasuglia 26.07.14 22:19| 
 |
Rispondi al commento

http://it.wikipedia.org/wiki/Terrorismo_di_Stato

mic.r. 26.07.14 22:08| 
 |
Rispondi al commento

"CAZZO SENATORI, TORNATE A BORDO"

E si "CARI COMPAGNI DI MERENDE & FRIENDS" se la riforma per fare il “SENATO DEI NOMINATI” è cosìdi vitale importanza per il bene del Italia, ed è altre tanto di vitale importanza che le opposizioni possano dire la loro nei modi consentiti dalla legge, “PER CUI NIENTE SCORCIATOIE”, tornate nel "AULA SORDA E GRIGIA" e fate il vostro dovere, scannatevi, discutete, fate i doppi o i tripli turni, “MA NIENTE FERIE”, poi quando gli Italiani torneranno dalle ferie a fine Agosto, fateci sapere che cosa avete deciso.

Andate predicando che gli Italiani debbono essere più produttivi e flessibili nel lavoro, benissimo, iniziate voi con il dare il buon esempio, siate più produttivi, più flessibili, un piccolo sacrificio lo potete fare anche voi rinunciando alle vostre amate ferie, è per il "Bene del Italia", "C'è lo chiede l'Europa".

"SU CAZZO SENATORI, TORNATE A BORDO"

Paolo R. Commentatore certificato 26.07.14 20:23| 
 |
Rispondi al commento

Al commento di viviana vi 26.7. 14:9 che condivido mi permetto di osservare:L'art.107 del Trattato di Maastricht non prevede l'istituzione di un sistema monetario governato da banche private. Prevede solo il coordinamento tra BCE e Banche centrali nazionali europee.L'unico limite che la norma pone è la reciproca interferenza tra gli Stati e le Banche centrali nazionali degli stati dell'eurozona emittenti della moneta unica. La BCE riceve poi dagli stati in misura proporzionale i fondi monetari con i quali opera. Il sistema monetario privato che ne è scaturito è quindi fuori del Trattato.Conclusione:le monete finora emesse sono monete false in quanto emesse da privati. Lo stesso dicasi del dollaro che pretende di essere la moneta unica di riferimento mondiale.
Nello stesso Trattato,per vincere le riserve di alcuni Stati,non disposti a rischiare la loro autonomia monetaria,fu inserita la "Clausola di salvaguardia",che riconosceva agli stessi di attingere moneta,al netto del costo della operazione,direttamente dalla BCE. Questa clausola annullava di fatto il "principio di non interferenza".
L'Italia dei banchieri privati,che hanno assaltato la Banca d'Italia,violando anche la Legge in materia del 2005 in vigore,non ha fatto mai ricorso alla "Clausola di salvaguardia" a differenza di altri Stati. Quindi, prima di trarre conclusioni pericolose e distorcenti,è bene documentarsi attingendo alle fonti reperibili in Wichipedia, visto che la Magistatura latita. E'indiscutibile,comunque,che lo Stato italiano,possa stampare una moneta complementare(ad es.Euro-Repubblica Italiana) come fanno già altri Stati, Enti pubblici e privati.(Wichipedia)

STEFANO A. Commentatore certificato 26.07.14 13:20| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe Grillo e caro M5S,
ogni giorno in tv appaiono i soliti musi da mona, sono tutti esponenti della maggioranza di governo che sparano addosso alle opposizioni come sparare addosso alla Croce Rossa perché in questi incontri non c'è mai nessuno che possa controbattere e replicare a dovere!
Questi vari personaggi in cerca di autore fra i quali molti politici e giornalisti al servizio del governo Renzi ne dicono di tutti i colori e fra poco ci diranno anche che Gesù Cristo non +è morto in croce ma è morto di sonno (mi scuso con i cattolici per l'uso di questa frase proverbiale).
Ed è tutto un parlare bene di Renzi e del governo Renzi ed è tutto un dire che Renzi è bravo, che farà grandi cose ecc.ecc. e non c'è nessuno della opposizione che possa ribattere e replicare!!!
Ed allora io dico che noi M5S dobbiamo andare in tv , tutta la opposizione deve andare in tv tanto quanto le forze di governo perchè l'opposizione ha il diritto di dire il proprio punto di vista anche se non è gradito al governo!!!
Ed allora anche noi M5S dobbiamo andare spesso in TV per ribattere con forza a tutte le bugie che dice il governo e per dire poi con forza tutti i nostri progetti politici fatti molto bene per salvare l'Italia!!!
Dobbiamo fare così se vogliamo ottenere poi più voti e più consensi da parte della gente perché se no la gente crede sempre più che Renzi ha ragione e magari la prossima volta ottiene la maggioranza assoluta!
Quindi andiamo in tv e diciamo alto e forte il nostro programma politico contro questo indegno e bugiardo governo Renzi- Berlusconi!!!
Grazie e cordiali saluti.

Franco Rinaldin 26.07.14 12:35| 
 |
Rispondi al commento

Carlo Martelli (M5S) ad Agora: Le riforme devono essere fatte con amore

Lo studio ascolta in silenzio Nardella (PD) invece si agita un po

ecco il video: http://goo.gl/chKH7q

fulvio 58, genova Commentatore certificato 26.07.14 10:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vedi la mobilita' Toyota i.road e muori.
Pensando che noi siam ancora a MArchionne e le GAsWagen del Dr.Rath.

Il Mondo "Ruota", e noi ancor le Scalpelliamo in Granito...

( Ma dove vogliamo andare...)

:(

grethe g., stockolm Commentatore certificato 26.07.14 10:30| 
 |
Rispondi al commento

Petraroli (M5S) : “Impossibile leggere i giornali. Viene il vomito…”
www.italiaincrisi.it

Impossibile leggere i giornali.Viene il vomito…“No alla dittatura della minoranza” “Lega, 5 stelle, SEL la strana opposizione””Le opposizioni decidono di marciare per protestare CON napolitano” “i marciatori del no tra sdegno e selfie”Questi i titoli dei giornali …Giocano con il fuoco …molta gente i…

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 26.07.14 10:19| 
 |
Rispondi al commento

Il nemico per turri oggi (ma da subito) non è più il sempre amico Berlusconi (ne dicevano peste e corna ) ma sono quelli del M5S. Ieri per poco Renzi a la7 rispondeva a delle domande di un'altro giornalista che ha trovato l'america da noi, ma le bugie che dice e le stronzate..ne vogliamo parlare, con quella faccia da....ma dai ITALIANI (poveri,disoccupati,studenti, pmi,etc.)fino a qundo ci vogliamo far prendere per i fondelli da questi due (Gianni e Pinotto) e dalle loso soubrettine. Me lo dite ITALIANI che state (stiamo) con l'acqua alla gola, cosa avete da guadagnare dalle riforme del senato, dalla legge elettorale, dalla giustizia...vi danno pane e lavoro, pensano ai cazzi loro a come continuare a rubare, avere l'immunità e conservare i loro benefici. ITALIANI quando lo capirete di credere all'asino che vola.

giovanni morelli 26.07.14 10:15| 
 |
Rispondi al commento

Beppe ti voglio presentare questa mia idea. Vorrei che venisse creato un altro germe a 5 Stelle da far germogliare e poi diffondere.

Propongo di scegliere a piacere, un piccolo comune, ad esempio di 500 abitanti,amministrato dal pd nel quale ci sia una parte di cittadini poveri, e di chiamarlo laboratorio sociale amministrativo a 5 Stelle.

Usare per finanziare questo progetto i soldi ai quali i parlamentari a 5 Stelle rinunciano volontariamemte ogni mese. Se i soldi non fossero sufficienti, si sceglierà una comunità più esigua.

Il progetto durerà un anno nel corso del quale, separatamente dall'amministrazione comunale, si dovrà creare un'amministrazione parallela a 5 Stelle che si occupi di tutti i residenti amministrando secondo i valori sociali del movimento.
Il blog seguirà l'andamento dei lavori favorendo la possibilità di dialogare direttamente con gli amministrati.

Un anno di impegno a 5 Stelle da pubblicizzare e sbattere in faccia alla nazione come esempio di una nuova civiltà.

Un qualcosa di concreto, di tangibile che i beneficiati potranno personalmente testimoniare e propagandare.

Grazie dell'attenzione

Lupo Mannaro 26.07.14 10:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In un paese composto per l'80% di LAdri e Delinquenti, sarebbe Ovvio Rifugiar gli Onesti in due Regioni, Licenziare Polizie ( ovviamente Inutili) e PArlamentari ( ovviamente Dannosi) e mantener il Nome( da riOnorare o se vi piace di piu', riAbilitare), del PAese.

Gli altri, diventerebbero l'Ovvio PArco Divertimenti per gli Amanti del Genere.
Potran farsi di Tutto, ma proprio di Tutto...
Come fan gli Amerikani.

grethe g., stockolm Commentatore certificato 26.07.14 10:12| 
 |
Rispondi al commento

Gli elettori del PD si ritengano RESPONSABILI dell'ennesimo scempio politico attuale..

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 26.07.14 10:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dobbiamo passare ai fatti con il buonismo e il blatterare non si conclude una beata mazza... vanno cacciati con la forza!!!

antonio d. Commentatore certificato 26.07.14 10:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

parlato]: Un mastino. Un mastino nero, lucido, metallico. Un cane mastino con un occhio solo, vitreo, in mezzo alla fronte. Una mano che schiaccia un bottone. Dall'occhio del mastino parte un fascio di luce intensa, verdastra, elettrica...
Psss... psss... psss...

Avvolti in lucidi mantelli
guanti di pelle, sciarpa nera
hanno le facce mascherate
le scarpe a punta lucidate
sono nascosti nella sera.

Non fanno niente, stanno fermi
sono alle porte di Milano
con dei grossissimi mastini
che stan seduti ai loro piedi
e loro tengono per mano.

Han circondato la città
la stan guardando da lontano
sono imponenti e silenziosi.
Chi sono? Chi sono?
I laureati e gli studiosi.

E l'Italia giocava alle carte
e parlava di calcio nei bar
e l'Italia rideva e cantava.

Psss... psss...
Ora si muovono sicuri
coi loro volti mascherati
gli sguardi fissi, minacciosi
vengono avanti silenziosi
i passi lenti, cadenzati.

Portano strane borse nere
piene di oggetti misteriosi
e senza l'ombra di paura
stanno occupando i punti chiave
tengono in pugno la Questura.

Dagli occhi chiari dei mastini
parte una luce molto intensa
che lascia tutti ipnotizzati.
Chi sono? Chi sono?
L'intellighenzia e gli scienziati.

E l'Italia giocava alle carte
e parlava di calcio nei bar
e l'Italia rideva e cantava.

Psss... psss...
Ora lavorano più in fretta
hanno moltissimi alleati
hanno occupato anche la RAI
le grandi industrie, gli operai
anche le scuole e i sindacati.

Ora si tolgono i mantelli
son già sicuri di aver vinto
anche le maschere van giù
ormai non ne han bisogno più
son già seduti in Parlamento.

Ora si possono vedere
sono una razza superiore
sono bellissimi e hitleriani.
Chi sono? Chi sono?
Sono i tecnocrati italiani.

[parlato]: Eins zwei, eins zwei, alles kaputt!

E l'Italia giocava alle carte
e parlava di calcio nei bar...

https://www.youtube.com/watch?v=zvauPUGSV_U

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 26.07.14 10:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PIU' LI OFFENDIAMO PIU' SALIRANNO NEL GRADIMENTO.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 26.07.14 10:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GIORGIO S., TS : Verissimo che se li sputtaniamo ,il loro gradimento salirà,
però io sono a posto con la mia coscienza.
Se un ladro uscito di galera diventa l'idolo dell'italiano medio che lo voterebbe.....non me ne frega una emerita .....talpa.
Io vado avanti per la mia strada di logica ed di onestà.
Se sarò sempre in minoranza...pazienza non ci posso fare nulla...vorrà dire che sarà il mio destino.
Non venderò l'anima al diavolo...per un pugno di VOTI.

*****
Eposmail

Paolo B. Commentatore certificato 26.07.14 09:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma per quanto tempo potrà andare avanti questa mostruosità? Non si riesce nemmeno a capire come dei partiti possano ubbidire all’assurdità europea che la Merkel ha preteso, che la Bce ha imposto, che il Pd ha votato e che Renzi, con un cinismo feroce e arrogante, sta portando avanti, la gigantesca assurdità di credere che ci si possa salvare facendo lievitare il debito nazionale con un doppio interesse bancario(la Bce che presta all’1% alle banche e la banche che prestano a tassi usurai agli Stati), senza una vera Banca centrale che presti direttamente agli Stati, stroncando il debito, senza una reale politica di crescita, investimento, sviluppo e lavoro (come fece Roosevelt col New Deal dopo il 29) ma creando un sistema di usura fallimentare, di disoccupazione crescente, di fallimenti a catena, di banche che non concedono più credito, di stati morosi persino nei loro debiti al privato, e per di più con Banche che ricevono la bellezza di 1000 miliardi a condizione di favore e che li investono solo in Bot, titoli tossici e speculazioni finanziarie? Come si può pensare che con questa macro-mafia, con questo sistema di usura legalizzato, con questo strozzinaggio perpetrato sui popoli, con questi tagli progressivi alla democrazia, ci si possa salvare? Il debito pubblico italiano cresce al ritmo di 20 miliardi l’anno. E non sarà certo la ridicola vendita delle auto blu di Renzi a farlo diminuire. Né la finta abolizione del Senato. Né le liste bloccate. Né la finta abolizione delle Province. Né i tagli alla sanità e alla scuola. Né l’abolizione che Renzi ha promesso delle pensioni sociali e di reversibilità. Ma quanto ci vuole perché anche i più lenti capiscano che stiamo andando verso l’autodistruzione?

viviana vi 26.07.14 09:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Al limite, con quelle facce, li avrei visti meglio, al posto degli Occhiali, con 2 reggiPetti....
Pettoni2.
Ecco svelato l'Acronimo.

grethe g., stockolm Commentatore certificato 26.07.14 09:53| 
 |
Rispondi al commento

Smantellamento Costa Concordia.
Migliaia di nuovi posti di lavoro.
Schettino meglio di Renzi-Letta-Monti.
Schettino presidente del consiglio subito.

Dino L.. Commentatore certificato 26.07.14 09:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Inutile girarci attorno e lambiccarsi.
Quei Due, son il ritratto Sputato dell'Italiano "Medio".
Avreste pero' dovuto Raffigurarli da Dietro, o almeno levar le foglie di fico a forma di Occhiali...

grethe g., stockolm Commentatore certificato 26.07.14 09:50| 
 |
Rispondi al commento

IL NUOVO DUCE DI FIRENZE

alberto martini, noale Commentatore certificato 26.07.14 09:47| 
 |
Rispondi al commento


IL NUOVO DUCE DI FIRENZE
Da oggi non lo chiamerò piu' Renzi ma IL NUOVO DUCE DI FIRENZE
Cambiate il nome anche voi e chiamatelo come si merita.
Non vi piace il nuovo duce di firenze chiamatelo fidel renzi ma se inizamo a chiamarlo con il nome gisto e meritato/conquistato con il nuovo duce di firenze anche gli italioti forse capiranno , capiranno , capiranno ........

alberto martini, noale Commentatore certificato 26.07.14 09:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma come no

patentino di elettore rilasciato a chi la pensa come te, cosi' sei sicura di avera la maggioranza : un' idea brillante...

(base della democrazia elettiva: i voti si contano, non si pesano)

Karl C. Commentatore certificato 26.07.14 09:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

*Pensate a quanto sono immonde le balle dei media! Quegli stessi che 2 settimane fa inneggiavano a un Renzi decisionista che avrebbe rallentato la morsa della Troika sull’Italia,che non ci avrebbe esposti alla multa di 50 mld l’anno per non aver saputo tenere a freno la spesa pubblica(ma questo i media non lo accennano nemmeno!),che non ci avrebbe condannato alla svendita dei beni pubblici e dei beni comuni o alla liberalizzazione dei servizi,ma ci avrebbe dato progresso e sviluppo,rimettendo in moto la macchina economica
Balle,solo balle! Balle le promesse di Renzi,e balle le informazioni dei media che esaltano in esse peggio che il nulla:la frode!
E la verità invece qual’era? Che la Merkel non ha ceduto su nulla.Che l’adesione aberrante al fiscal compact ci condanna peggio di prima
Draghi è stato chiaro:non ci sarà nessuna flessibilità.Si continua coi tagli.Riformiamo invece le democrazia,ovvero:facciamole sparire! Al grande capitale la democrazia non interessa, anzi è stata sempre la sua mortale nemica
E Juncker,un altro infame fautore dell’austerità, rivotato all’unanimità da quel Ppe a cui pure appartiene Renzi anche lui con le sue balle:“Serve la crescita.Abbiamo bisogno di investimenti. Vogliamo mettere le persone al centro della società”
Ma quando mai il capitale ha messo la persona e non il profitto al centro delle scelte politiche ed economiche?! Ma quando mai il capitalismo si è interessato dal valore della persona umana!?
E quali sono qinvestimenti per la crescita?? Gli stessi che non abbiamo visto mai in tutti questi anni? I tagli ai diritti e ai salari? La svendita dei beni pubblici?
Contro le balle propagandistiche che ci hanno propinato sinora il Fiscal compact non si tocca. Di investimenti reali per la crescita non c’è neanche l'ombra. Della ripresa europea la Bundesbank se ne frega. Keynes è morto. Draghi non è Roosevelt. Avanza invece con la massima velocità il piano diabolico contro la democra

viviana vi 26.07.14 09:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non credo che la gente non sia consapevole di quantostia accadendo.
Anche gl'utili idioti che votan i partiti classici ed affollan le chiese.
Attendon di sapere a quale modello conformarsi.
A quello cinese oppur quello Usa.
Se s'imporra' il primo, come penso, avremo ancora un po' di futuro, ovvero la Preistoria.
Viceversa, col secondo, avremo l'Eternita'.
Sì, ma al Cimitero.
Nel primo, si contempla l'inseparabile compagnia di un Coltello con cui Dialogar nei confronti di estranei, scocciatori, autorita' statali.
Nel secondo, la pistola.

Buon appetito, la civilta' è Finita.

grethe g., stockolm Commentatore certificato 26.07.14 09:33| 
 |
Rispondi al commento

Ricordo quando una volta la mia prof. di Italiano disse a tutta la classe che il diritto di voto andrebbe dato solo alle persone istruite e informate sulla politica. In questi giorni mi ritornano in mente quelle parole quelle frasi che francamente non trovo troppo astruse è senza senso se penso a come votano il 70-80% degli italiani, cioè a simpatia o meglio a cxxxxxo, senza nessuna preparazione e cultura politica , senza nessuna informazione e formazione su tutto quello che è ed è stata la storia polita degli ultimi 30 anni del nostro paese, senza capire niente e senza avere le basi elementari di fondamenti economici e lavoro. Oggi ripensando alle parole della mia prof. Penso che lei aveva ragione, anzi aggiungerei io bisognerebbe istituire un patentino per accedere alla possibilità di votare, con concorsi nazionali ogni 2-3 anni, che valutino la preparazione politica delle persone, la loro informazione e formazione attuale sui maggiori temi che affliggono il paese dando così la possibilità di votare e influire significativamente sulle sorti di questa nazione.
Solo così il voto sarebbe cosciente, con cognizione di causa e non assisteremmo a quello spreco di possibilità di dare una svolta al paese con milioni di persone che votano ad impulso sotto promesse di denaro in busta paga, senza avere un alto senso civico che salvaguardi anche gli interessi collettivi e non solo i propri. O ancora peggio avere milioni di persone che snobbano il loro diritto al voto disertando le urne con sprezzo a quel diritto/dovere che oggi gli è dato immeritevolmente.

Roby 26.07.14 09:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi pare chiaro che Renzi è stato messo su solo perché è un servo totale della Troika e difenderà fino all’ultimo gli sporchi corrotti del Potere, facendo solo gli interessi del capitale e rimandando in eterno quello di cui il popolo italiano ha veramente bisogno, con l’alibi che prima “si devono fare le riforme che gli Italiani chiedono e che l’Europa vuole”. La bugia è talmente grossa e talmente sbugiardata dai fatti che vedere lo zelo salivante con cui i media la ripetono fa solo vomitare.
Mi fanno ridere quei troll di poco cervello (con un certo Renzo in testa che faceva da influencer) che tentavano e tentano tutt’ora di attaccare Grillo come fascista, Duce, seguace della Aspen, capitalista a servizio del capitalismo, quando sotto gli occhi di chiunque li abbia aperti è totalmente evidente che è proprio il Pd, manovrato da un Renzi osceno e cinico, sta distruggendo la nostra democrazia, ci sta gettando in un baratro orrendo, si lega indissolubilmente agli interessi della grande finanza. Ma fanno compassione e sdegno quanti, in buona fede o in mala fede, difendono le mostruosità in atto, o perché non ne capiscono l’importanza, o perché sono geneticamente portati a difendere il male. In quanto ai piddini in Parlamento, il loro squallore è talmente grande che solo la storia potrà dare loro la giusta condanna.

viviana vi 26.07.14 09:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il potere è riuscito a creare un SUDDITO che dà la colpa a se stesso della miseria in cui si trova, che si uccide e uccide i propri figli se non ha più come sfamarli.I tempi di castelo e di Carlos Marighella sono finiti.Oggi la troika (bce,fmi,ce) domina incontrastata e ribellione e rabbia quantitativamente innocue trovano sfogo nei commenti sul web.

maria rizzo Commentatore certificato 26.07.14 09:10| 
 |
Rispondi al commento

Renzi si sta dimostrando il miglior servo della Troika, della dx iperliberista e anche del nostro pregiudicato nostrano nei suoi particolarissimi e micidiali interessi, mentre collabora attivamente per portare avanti, nella massima fretta e marciando sulla peggiore manipolazione mediatica mai vista, verso la distruzione totale dei nostri diritti democratici e la svendita vergognosa del nostro Paese.
In questo piano diabolico il caro Renzi è disposto a tutto, coi voti succubi e vili del Pd, pur di far carriera e diventare Capo di uno stato presidenziale assoluto e B lo appoggia sperando col suo aiuto di cancellare le proprie colpe e condanne, iniquo, astuto e profittatore fino all’ultimo. Uno sciagurato che mai sarebbe andato al potere se i Ds non gli avessero aperto la porta. La viltà del Pd è così schifosa da far tremare le vene nei polsi. Nemmeno il governo Petain che tradì la Francia consegnandola ai nazisti raggiunge l’onta di questo partito ormai privo di qualunque referenza che non sia la resa e il tradimento. Tutto in fondo era già scritto nei rapporti continui che in questi anni ci sono stati tra Renzi e Verdini,nei lauti fondi che B ha passato a Renzi, nei frequenti incontri in cui un ceffo da galera come Verdini ha ‘allevato’ il pivello rampante, nel suo programma alla Leopolda stilato da Gori che era lo stesso che fece il programma di B, nell’appoggio cospicuo datogli dalla Compagnia delle Opere e dall’Opus dei che sono il peggio della dx cattolica italiana Con questi appoggi (corrotti con in testa B corruttore massimo, destra cattolica, banche e poteri finanziari e iperliberismo) un individuo di basso livello e spessore come Renzi, un venditore di pentole, ha riportato l’Italia al fascismo.


viviana vi 26.07.14 09:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

se i proverbi rappresentano una metafora della vita e la saggezza di un popolo, bè quello chesto per scrivere è un detto che sintetizza pienamente la condizione e il comportamento umano: MORTE TUA VITA MIA. E'stato sempre cosi( la storia insegna) è un fatto ciclico.Quegli uomini(quelli veri, quelli con le palle)che hanno scelto di morire con dignità e per loro volontà e non morire passivamente per volontà della classe dominante, non sono scesi in piazza ad urlare ma hanno preso le armi e hanno cercato di spazzare via dalla terra quel ceto sociale che fino allora, con modi beffardi, viveva sulle spalle degli oppressi.Questa si chiama RIVOLUZIONE

franco . Commentatore certificato 26.07.14 09:01| 
 |
Rispondi al commento

tutti noi cittadini liberi e in possesso della tessera voto che renzi vuole togliere con essa il diritto di scelta candidati da lui ebete firenzino vche vuole sospendere e annullare insieme alla democrazia mentre in senato combina grandi casini quali mano libera a senatori consiglieri immuni a pèene tangenti renzi sta creando 300 senatori come greganti faccendieri di partito che riscuoteranno tangenti appalti per esse stessi grande renzi il mussolini moderno delle concussioni di legge a personam berlusconiana renziana di appaltisti pilotati come moses tav expo....

antony gentile (antonelli), pavona Commentatore certificato 26.07.14 09:00| 
 |
Rispondi al commento

La sx italiana è gravemente colpevole di aver rinnegato tutta la propria storia, le proprie finalità di lotta al capitalismo, di difesa dei deboli, di sostegno del lavoro, di tutela della giustizia sociale. La sx italiana, dopo Berlinguer, si è degradata sempre più fino ad arrivare a quel Pd italiano che oggi è la pecora Dolly del capitalismo peggiore, è colpevole di essersi contaminato coi peggiori vizi del liberismo, di aver tradito il Paese e i propri elettori, di averli ingannati con una propaganda disinformante e patologica, sostenendo come un corpo morto prima Monti, esecutore del Fondo Monetario, poi l’imbelle e debole Bersani, poi Letta che era uomo del Bilderberg e dell’Aspen buono solo a favorire gli interessi delle banche, infine questo Renzi che è emerso mostrandi già nei suoi 100 punti all’alta finanza di essere il servo giusto della Bce e della Merkel, il loro uomo di fiducia, quello che avrebbe governato alla luce del sole assieme a Berlusconi, portando avanti tutto quel peggio che nemmeno a B era riuscito, nel peggiore inciucio della storia italiana, in un gigantesco plagio di gente incapace di intendere e volere, beffando i propri elettori, tradendo i loro principi, rafforzando e rendendo ancora più impunita quella casta che prometteva di rottamare, mentre svendeva i beni materiali e morali di noi tutti, mentre distruggeva cinicamente quei valori e diritti per cui migliaia di Italiani erano morti combattendo per una democrazia che noi, oggi, dimostriamo di non saper nemmeno rispettare.
E non è un suicidio politico, questo, cos’è?

viviana vi 26.07.14 08:52| 
 |
Rispondi al commento

La Repubblica:
Crisi, il Sud in ginocchio: persi 32 mila imprese e 47 miliardi di Pil. Senza lavoro quasi due giovani su 3.

... ma oltre questo va tutto bene, l'importante da risolvere è la riforma de senato.

Cosimo, Crispiano 26.07.14 08:51| 
 |
Rispondi al commento

Esiste una e soltanto una medicina che può curare la madia la boschi la picierno la moretti la lorenzin la boldrini la santanchè la di girolamo la bonafè la mussolinicornuta la serracchiani... date sfogo alla fantasia...per la polverini quello che avete pensato non serve, vi aiuto io l'avete presente il manganello???

Lupo Mannaro 26.07.14 08:48| 
 |
Rispondi al commento

Mario Miguel Moretta
"E’ a dir poco singolare la rilettura storica degli uomini del Pd su quelli che dovrebbero essere stati gli errori madornali compiuti dal Pd, dopo la caduta del governo B. Ed è a dir poco colpevole la non ammissione di ben 15 anni di totale assenza di progettualità politica da parte di un partito che si adagiato alle ritualità e alla sostanza del peggior doroteismo possibile. Cosa hanno prodotto in termini di proposta politica alternativa il Pd di D’Alema, quello Veltroni, quello di Franceschini, quello di Bersani e quello di Epifani ? Quale reale, cogente e intransigente opposizione possono vantare questi ipocriti alfieri della Casta nei confronti del cdx delle leggi ad personam, nei confronti del conflitto di interessi, del Porcellum, del falso in bilancio, delle vergognose leggi Cirami, Gasparri, Cirielli e compagnia cantante?"


(ed è nelle mani di questi vili incapaci, di questi traditori della Patria, che noi mettiamo oggi la distruzione della Costituzione e la rovina del nostro Paese?)

viviana vi 26.07.14 08:38| 
 |
Rispondi al commento

Volevate essere ricevuti da napo? Ma se non avete nemmeno una condanna per frode fiscale...lui riceve quelli, mica le persone per bene.

C'è una ed una sola medicina che può curare il berlusconismo e il renzismo...se pensate al dialogo siete completamente fuori strada.

Lupo Mannaro 26.07.14 08:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

“Un partito di “sx” senza un minimo programma, senza un minimo straccio di ideologia che fornisca quantomeno un metro di giudizio per poter dire “questo è giusto, questo è sbagliato”, è mai possibile?” (Sebastiano)

Eppure è questo che è avvenuto: un partito come il Pd, che discende da quella che fu la terza forza di sx europea, distrutto progressivamente dopo la morte di Berlinguer da persone vili e incapaci, guidate da tipi come D’Alema che già nella sua bieca bicamerale mostrava il compromesso con B,un intero sistema democratico ridotto a fare da stampella a quel neoliberismo spietato, radicale, cinico, che la sx era nata per combattere, un sistema capitalista cieco ed efferato che, dato ormai come imploso su stesso perché distruttore di futuro, è sopravvissuto grazie all’inerzia gravissima di una sx che ha rinnegato se stessa, che ha tradito il suo mandato storico, che ha ingannato e venduto i suoi elettori, con un popolo bolso e cretino che ha eletto da solo il proprio boia, che ha accettato di tutto: l’alleanza stretta con B, la distruzione sistematica della democrazia, il peggior sistema di sfruttamento mondiale e i suoi ordini ubbiditi ciecamente, un iperliberismo finanziario barbaro e antiumano negatore di ogni valore, con l’Italia venduta alla finanza, e i nostri beni sociali, i nostri servizi, i nostri diritti regalati a una cricca di banchieri gangster e di speculatori finanziari.
E per che cosa?
Per permettere a una banda di politici corrotti di stare attaccati alle loro poltrone e impuniti per i loro reati!

viviana vi 26.07.14 08:26| 
 |
Rispondi al commento

DOBBIAMO SALVARE SUBITO L’ITALIA!
BERLUSCONI E TUTTI I SUOI AMICI ANCHE DEL PD LADRI, LADRONI, CORROTTI,
CORRUTTORI, EVASORI FISCALI E MAFIOSI NE HANNO FATTE DI TUTTI I COLORI,
SOPRATTUTTO HANNO RUBATO A QUATTRO MANI ED HANNO LETTERALMENTE DISTRUTTO
IL NOSTRO POVERO PAESE ITALIA ANCHE DAL PUNTO DI VISTA MORALE!
ORA QUESTI INFAMI DEVONO RESTITUIRE TUTTO I MALLOPPO CHE HANNO RUBATO
COMPRESI GLI INTERESSI E POI DEVONO PAGARE TUTTI I DANNI CHE HANNO
CAUSATO!
POI DEVONO ESSERE PROCESSATI PER DIRETTISSIMA E BUTTATI IN GALERA PER
TUTTA LA VITA COME SI MERITANO!
INFINE SE VOGLIAMO TOGLIERCELI D’ATTORNO IN MODO DEFINITIVO FACCIAMO UNA
LEGGE AD PERSONAM E LI CONDANNIAMO TUTTI A MORTE MEDIANTE GHIGLIOTTINA COME
HANNO FATTO I RIVOLUZIONARI DURANTE LA RIVOLUZIONE FRANCESE!
SOLO COSI’ POSSIAMO SALVARE IL NOSTRO POVERO PAESE ITALIA!


VA BENE ORA CERCARE UN ACCORDO PER FARE LE RIFORME COSTITUZIONALI ED
ELETTORALE CHE SONO LE REGOLE CHE SERVONO A TUTTI MA POI IN OCCASIONE
DELLE ELEZIONI DOBBIAMO DIRE ALTO E FORTE ALLA GENTE DI CACCIARE VIA GLI
ALTRI PARTITI E DI VOTARE NOI M5S PERCHE' NOI SIAMO CONTRO I LADRI, I
CORROTTI, I MAFIOSI ED ANZI SIAMO PER LA LEGALITA', PER LA SICUREZZA DEI
CITTADINI, PER LA SOLIDARIETA', A FAVORE DEI LAVORATORI, DEI PENSIONATI,
DEI PICCOLI MEDI IMPRENDITORI E A FAVORE DELLA GENTE PIU' POVERA E PIU'
DEBOLE.
DOBBIAMO DIRE CHE NOI SIAMO CONTRO GLI SPRECHI, GLI SPERPERI ED I
PRIVILEGI, DICIAMO NO AGLI STIPENDI E PENSIONI D'ORO, NO AI DOPPI TRIPLI
INCARICHI, NO AGLI ENTI INUTILI. NOI VOGLIAMO VERAMENTE UNA SERIA RIFORMA
DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE ED UNA VERA LOTTA AL DEBITO PUBBLICO!
INFINE DOBBIAMO DIRE CHE NOI VOGLIAMO DIFENDERE L'AMBIENTE, I DIRITTI
CIVILI E VOGLIAMO LA PACE NEL MONDO!
DOBBIAMO FARE TUTTO QUESTO CON MODERAZIONE COSI' DA CONQUISTARE LA FIDUCIA
DELLA GENTE CHE POI CI DA' IL VOTO PER GOVERNARE.
FACCIAMO PROPAGANDA SOPRATUTTO IN TV PER DIRE CON FORZA LE NOSTRE PROPOSTE.

Franco Rinaldin 26.07.14 08:23| 
 |
Rispondi al commento

2
Da La diaspora di Gilioli
Errore successivo,aver sostenuto l’esecutivo anche quando B lo aveva già mollato:«Dopo le elezioni amministrative del maggio 2012 B era ancora formalmente nella maggioranza,ma si comportava come se fosse all’opposizione», ricorda Fassina:«Insomma noi siamo rimasti lì col cerino in mano a sostenere da soli le politiche di austerity.Io allora ebbi l’ardire di dire che dovevamo anticipare la nuova legge di stabilità e andare a votare a ottobre,ma fui massacrato dal Pd con tanto di richiesta di dimissioni.Penso che invece avremmo dovuto fare proprio così,dire: “questa è stata l’emergenza ma non può essere il nostro programma,noi abbiamo un altro progetto e adesso che la fase più grave è passata si va alle urne”.Ma fui bastonato pesantemente solo per averlo proposto»
Ulteriori errori:il fiscal compact e il pareggio di bilancio:«Averli appoggiati fa parte di quella subalternità che ha viziato il Pd fin dall’inizio.Se avessimo avuto una qualche autonomia culturale,noi di sx,avremmo potuto pressare Monti per ottenere almeno delle clausole migliori.Lo sbaglio fu nell’accettazione da parte del Pd del neoliberismo fin dal discorso di Veltroni al Lingotto»
Ancora più duro sul governo Monti è Landini:
«La sx non aveva alcuna proposta alternativa alla lettera di Trichet e Draghi dell’estate 2011
Così,quando cadde B,si scelse di non andare a votare e di appoggiare il governo dei tecnici.Fu un errore tragico:per un anno ci siamo bevuti la ricetta imposta dalla Troika,dalla riforma delle pensioni al pareggio di bilancio.L’appiattimento del Pd a quelle politiche è stato decisivo nell’aprire al risultato di Grillo nel 2013»
Vincenzo Vita,ex senatore Pd,fa un racconto anche più agghiacciante:«Il Pd non aveva capito l’importanza di quello che stava facendo.Quando cercavo di spiegare ai colleghi del mio gruppo che stavamo votando una cosa demenziale,tutti mi rispondevano:“ma Vincenzo, qui cade il governo”

segue sotto

viviana vi 26.07.14 08:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

1
Da La diaspora di Gilioli
B,sopravvissuto agli scandali sessuali,alla scissione di Fini,alle vicende giudiziarie,alle sentenze della Consulta sulle leggi ad personam, alle sconfitte nelle amministrative e nei referendum,viene abbattuto alla fine del 2011 dalla crisi economica,dall’esplosione dello spread,dalle pressioni internazionali(il G8 di Nizza minacciò di far fallire le azioni Finivest),dallo spettro di un commissariamento dell’economia e quindi dallo smottamento ulteriore della sua già fragile maggioranza che l’8 nov.,alla Camera,si ferma a 308 voti.Il giorno dopo Nap. nomina Monti senatore a vita.La sera del 12 B sale al Quirinale per dare le dimissioni.Tutt'attorno,una folla festante…Il mattino dopo,domenica 13,Nap. dà l’incarico a Monti,sostenendo che «tutti dovrebbero concordare sull’esigenza di evitare un precipitoso ricorso al voto»
«Si giocò tutto in poche ore e ora,col senno di poi,è facile giudicare...lo spread sopra i 500 punti,l’emergenza economica,il rischio default..però,certo:dopo la caduta del governo B avremmo potuto e dovuto fare scelte diverse.E,in ogni caso,Monti avremmo dovuto farlo cadere noi parecchio prima,nella primavera del 2012,per andare a elezioni quell’autunno»
Stefano Fassina era nella segreteria del Pd come responsabile del lavoro:uno degli uomini più vicini a Bersani.Oggi ammette che accettare il governo dei tecnici è stato un grave errore
A cascata,tutti gli errori successivi
1°,il voto favorevole alla riforma delle pensioni.«Anche qui abbiamo sbagliato.Però la legge Fornero era contenuta nel decreto di stabilità approvato in fretta e furia appena Monti divenne premier e in quel momento non c’erano le condizioni per fare diversamente
Eravamo consegnati nelle mani di Monti considerato da tutti il salvatore della patria.Quella cosa fu approvata in 5 giorni:ci sentivamo in emergenza completa.E poi avevamo appena votato la fiducia a Monti sulla legge di stabilità,su cui era nato lo stesso governo,on potevamo fare altro"

segue

viviana vi 26.07.14 08:04| 
 |
Rispondi al commento

https://www.facebook.com/photo.php?v=524822734284750

DAVID ICKE – Importante analisi su quello che sta’ accedendo nel mondo .

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 26.07.14 08:01| 
 |
Rispondi al commento

Indovinello: Chi è il Cantiniere?

Un gli è un Chianti Ruffino,
rosso, bono, genuino.
Gli è un Chianti "ruffiano",
adulterato da un di Rignano.

giancarlo bianchi 26.07.14 07:59| 
 |
Rispondi al commento

trovate la talpa che è tra di voi in direzione che ha tolto i commenti in inglese riguardanti la verità sul volo MH17...e liberatevene o sarete compromessi ...!


#sidicep2x me si commenta da solo <la mafia che vuoi commentà<nn farei altro che alimentare pubblicità<quello che vogliono <si deve agire rispondere perdo il mio prezioso tempo <x chi?mi danno la nausea solo a vederli <mai postati <su la mia pagina <ripeto farei contenti loro <io voglio agire x farli schiodà se dice a roma <quindi quando avrete proposte concrete chiamatemi<

gemma 26.07.14 07:52| 
 |
Rispondi al commento

berluscameno
Perché la deflazione è un pericolo
Il calo prolungato dei prezzi innesca un circolo vizioso che porta meno ricchezza, più disoccupazione e minori consumi.
La deflazione è il vero pericolo dell’economia europea, e italiana in particolare, visto che, insieme a quella greca, è quella più debole del continente. Il tasso d’inflazione dell’Europa a 17 è pari allo 0,7% (lo stesso livello italiano nel 2013) quando invece il livello ottimale si aggira intorno al 2%. Se la deflazione non viene combattuta rischia di innescare una spirale pericolosissima che aggraverebbe ancora di più la recessione. Un calo continuato dei prezzi innesca un circolo vizioso
1) le imprese guadagnano meno ed hanno meno liquidità aziendale,
2) avendo meno capitali provenienti dall’attività commerciale, riducono la produzione e rinunciano a nuove assunzioni. Questo aumenta la disoccupazione con l’effetto di far circolare ancora meno denaro nel Paese. Non assumono (o, peggio, licenziano) e se non tagliano alimentano ancora di più la spirale perché si trovano costretti ad abbassare i prezzi dando ulteriore spinta alla deflazione.
Questo è il motivo per il quale bisognerebbe, almeno in questa fase, temere di più il calo dei prezzi, cioè la deflazione, più che il loro aumento, ovvero l’inflazione. E’ per questo motivo che, dopo la sciagurata decisione del 2008 della BCE di alzare i tassi d’interesse in Europa, la strada intrapresa dalla BCE è stata quella che ha portato a 0,25% il costo e denaro.
Un livello a un soffio dallo zero, così come ad un soffio dallo zero è il livello del tasso interbancario, quello che le banche si pagano a vicenda quando chiedono o prestano soldi reciprocamente. Gli effetti, però, non sono stati quelli che attesi e questo significa che la BCE, come tutte le banche centrali, non ha, in realtà, gli strumenti adeguati per indurre i prezzi a crescere (o non li possono usare per motivi politici).
Per questo la deflazione resta lo spettro che si aggira per l’Europa.

viviana vi 26.07.14 07:48| 
 |
Rispondi al commento

Rodotà ai 5stelle:
“…io non ero proprietario dei loro voti: non potevo impedirgli di indicarmi come presidente, non sarebbe stato neanche leale nei loro confronti. Quindi in sostanza gli dissi: da questo momento, votate come vi pare. Ma non penso che avrei fatto un passo indietro più formale e definitivo se mi avessero chiamato dal Pd, specie dopo quello che era successo all’inizio di tutta la vicenda: quando si erano rifiutati di votarmi dicendo “non è dei nostri”. Ma come “non è dei nostri”? Sono stato parlamentare eletto nelle liste del Pci dal 1979 al 1991, poi primo presidente del Pds: come potevano dire “non è dei nostri”?».

viviana vi 26.07.14 07:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Benigni!!!! Bischeraccio, tu che nel dicembre 2012 leggevi la Costituzione italiana alla Rai definendola "la piu' bella del Mondo" ora che un tuo conterraneo, toscanaccio come te, tal Renzi ed un partito a te caro, il Pd, la stanno sfasciando, se ci sei batti un colpo! O dove sei bischeraccio? Nell'inferno del Dante o nel paradiso del Renzi! Batti un colpo! Sarebbe gradito! Benigni!!!!

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 26.07.14 07:38| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Berlusconi: "Non m'importa il Senato, accordo con Renzi è su
……………………Italicum e Giustizia".

Renato Brunetta: "…..nel Patto del Nazareno c'è la riforma della
…………………………..Giustizia"…………………………………………


Signor Giorgio Napolitano,

Lei sa già bene - per averle io scritto già una volta in passato - la ragione per cui io declini di rivolgermi a lei come "Presidente": l'avere accettato l'elezione a Presidente di tutti gli Italiani per poi TRADIRE questo mandato scegliendo di essere, invece, il Presidente di solo quegli Italiani che fanno capo alla Partitocrazia.

A questa sua già gravissima scelta, se ne aggiunge ora un'altra ancora più grave: quella di essere lei GARANTE del Patto SEGRETO del Nazareno da cui trapela che il suo terzo nominato Pulcinella del Consiglio si è impegnato con Berlusconi - delinquente abituale, referente politico della mafia negli ultimi 20 anni, e con la mafia precedentemente in affari di riciclaggio di denaro sporco - a fargli riformare la Giustizia a sua immagine e somiglianza, oltre a fargli passare l'Italicum che è un INSULTO alla Corte Costituzionale - da lei peraltro presieduta - che ha già dichiarato il Porcellum non costituzionale e non democratico.

Ora mi domando: è il pregiudicato Berlusconi interessato allo stravolgimento della Giustizia solo per esigenze personali, oppure è soprattutto costretto a RISPETTARE i patti fatti con Totò u curtu, pena di perderci la pellaccia?

Domanda questa LEGITTIMA che milioni di plebei come me oggi si pongono, specialmente spinti dal MISTERO del segreto del Patto del Nazareno.

E questo mistero spinge ancora oltre: a chiedersi se lei personalmente - già qualificatosi in passato un cacasotto RICATTABILE dalla telefonata di un Mancino minaccioso - non si trovi per caso lei stesso nella stessa situazione di Berlusconi.

La situazione, Signor Napolitano, le sta sfuggendo di mano. Chiuda qui la sua lunga catena di errori, per il suo stesso bene e quello della Nazione!

Cordialmente, ma non troppo.

jb Mirabile-caruso Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 26.07.14 07:34| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

QUELLO ITAGLIOTA E' UN POPOLO DI PEKORONI, IGNAVI, MESKINI...E SI MERITA CERTA GENTAGLIA AL POTERE...CHE IN UN PAESE VERAMENTE CIVILE NON AVREBBE ASPIRATO NEANCHE AD ESERE ELETTO ALLA BOCCIOFILA DI QUARTIERE... QUANDO NON SAREBBE GIA' FINITA IN GALERA... MA PURTROPPO QUESTA E' LA "MATERIA GRIGIA" CHE ABBIAMO A DISPOSIZIONE E CON ESSA DOBBIAMO ARRANGIARCI... BISOGNA APPELLARSI ALLA "SUPREMA CORTE DI STRASBURGO" PER IL GOLPE CHE E' IN CORSO CON UN "ATTO UFFICIALE"...C'E' UNA SPECIE DI EUROPA ALLORA USIAMOLA...!!! COSI' COME DOBBIAMO USARE I MEZZI DI COMUNICAZIONE DI MASSA MASSICCIAMENTE...ANCHE SE PUR QUELLI PURTROPPO SONO QUEL CHE SONO...OGNI POPOLO SI MERITA L'INFORMAZIONE KE HA... RIPETO DOBBIAMO ARRANGIARCI... E "RIPETERE COME UN MANTRA" IL DISEGNO DIABOLIKO DI RENZIE, NAPOLITANO, NANO, LOBBY MASSONICHE, E COMPANY...E SPIEGARE CHE IL PROBLEMA URGENTE DI QUESTO PAESE NON SONO LA LEGGE ELETTORALE E LE COSI' DETTE "RIFORME URGENTI" FATTE DA MANIGOLDI PER MANTENERE I LORO PRIVILEGI E QUELLI DI BANDITI COME LORO"... MA LA QUESTIONE MORALE E L'ILLEGALITA' DIFFUSA...E SENZA DI ESSE NON CI SARANNO MAI SVILUPPO E RIPRESA E QUINDI LAVORO EFFICENZA EQUITA' SOCIALE ETC..ETC.. ANDARE IN TVVVVVVVVVVUHUUHUUUHUUUUUHUUU... A SPUTTANARE QUESTA BANDA DI GAGLIOFFI...!!!! ED ORGANIZZARSI CAPILLARMENTE ANCHE SUL TERITORIO DOVE IL M5S E' EVIDENTEMENTE CARENTE RISPETTO AI PARTITI CHE EREDITANO UN ORGANIZZAZIONE DI DECENNI DI PARTITOCRAZIA CLIENTELARE... UTILIZZANDO I TANTI POTENZIALI VOLONTARI... SOPRATTUTTO GIOVANISSIMI E PIU' PIENI DI ENTUSIASMO... ALTRIMENTI TUTTO E' PERDUTO PER QUESTO PAESE DI M****...!!!

Giovanni D., Bari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 26.07.14 07:34| 
 |
Rispondi al commento

leggono a rai radio 3 editoriali che fanno pena/paura.
mentono spudoratamete!!!!!

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 26.07.14 07:33| 
 |
Rispondi al commento

Sono impressionanti le cazzate che ci propina renzi mentre, sotto gli occhi di tutti, la situazione è completamente opposta alle fanfaronate che strombazza in pubblico, addirittura parla di "colpi di sole" mentre viviamo una delle estati più piovose. La cosa che mi lascia ancora stupito è la facilità con cui gli italiani dimenticano: Dopo il ventennio berlusconiano ci si aspetterebbe una sorta di vaccinatura contro le prese per il culo, ma tant'è che il premier è un altro silvio carta-carbonato persino negli annunci "TIREREMO DIRITTO" "FAREMO LE RIFORME PIACCIA O MENO". Speriamo non duri vent'anni pure questo, il Paese non lo reggerebbe.

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 26.07.14 07:03| 
 |
Rispondi al commento

condivido totalmente il contenuto, ma a livello comunicativo mi chiedo se montare i culi di questi 2 galeotti sui miti dei BB, non annacqui il messaggio, rendendoli finanche percepiti una volta di più due simpatiche canaglie.

non che non ci stia, l'interpretazione varia anche a seconda della conoscenza dei film e dei trascorsi mafio-criminali, e non è neanche facile trovare una coppia il cui accostamento si presti bene anche fisicamente come con questa, però non so... sarò io che ho troppa stima dei BB forse e mi è riluttante persino immaginare che possano scendere dal limbo per fare da contraltare a 2 schifosi avanzi di galera del genere.

Lorenzo M., Piacenza Commentatore certificato 26.07.14 04:28| 
 |
Rispondi al commento

qualcuno spieghi al bischero che FI sta per Foza Italia e non è la targa di Firenze #sidicep2


caro beppe, il paragone del sen morra dell'opposizione relegata in una "striscia di gaza" regge perfettamente, israele concede 12 ore di tregua umanitaria e renzie "concede" un referendum confermativo anche in caso di riforme con maggioranza qualificata! please, non ti perdere dietro alla show politic, azzannagli i polpacci e pretendi un impegno per iscritto :-) Un emendamento dove quest'impegno venga ratificato!!! non c'è da fidarsi del #colpodelsola

stefano ferrari

stefano ferrari 26.07.14 02:41| 
 |
Rispondi al commento

III : Tenere tranquillo il popolo

Non esaltare i più capaci
fa sì che il popolo non contenda,
non pregiare i beni che con difficoltà s'ottengono
fa sì che il popolo non diventi ladro,
non ostentare ciò che può desiderarsi
fa sì che il cuore del popolo non si turbi.
Per questo il governo del santo
svuota il cuore al popolo
e ne riempie il ventre,
ne infiacchisce il volere
e ne rafforza le ossa
sempre fa sì che non abbia scienza né brama
e che colui che sa non osi agire.
Poiché egli pratica il non agire
nulla v'è che non sia governato.

Tao Te Ching

the ultimate dream, :( Commentatore certificato 26.07.14 01:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il patto del nazzareno sorta di una intesa ad ottenere la fine della democrazia esrcitata da voto dei cittadini il responsabile di tale vergogna di espoliazione diritti costituzionali di votare eschiegliere il candidati rappresentativi del popolo verrà usurpato da renzi napolitano Berlusconi e dopo questo passo colpiranno i maggistrati con espoliazioni di potere e dolo persentenze e atti loro imputaabili conntro i politici in odor di tangenti questo è il futurismo renziano....depotenziare gli antagonismi dei patti scellerati e tangentati e tutti coloro che perseguono giustizia sociale in futuro meno consentita con blindatura dei partiti al potere corrotti o da corrompere e in futuro non perseguibili come ha in mente renzxi e Berlusconi auguri al csm...e giustizia depotenziata da costoro prossimamente....

antony gentile (antonelli), pavona Commentatore certificato 26.07.14 01:47| 
 |
Rispondi al commento


[Sulla iscrizione alla P2] Quando ricevetti la tessera c'era scritto che ero apprendista muratore e io, che allora ero un grande costruttore di case, non potei fare a meno di farmi una grande risata.

[Corriere della sera, 7 marzo 2000]

the ultimate dream, :( Commentatore certificato 26.07.14 01:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Grillo,
l'avevo detto, ora accade.
Mi staccano il telefono, quindi l'adsl. Finisco per strada.
Ho resistito ma ho perso.
Non drammatizzo, tanto non gliene frega a nessuno.
Ho partecipato, scritto commenti, sono stato silente quando ho usato più twitter o facebook, magari con degli pseudonimi. Sempre per ilo M5S.
Tu credi nella rete... ma te la stanno togliendo di sotto. Affamano i tuoi sostenitori, i fan della Polis.
Sparirò io e chi come mne non ha il minimo.
Questi si fottono l'Italia manomettendo la Costituzione.
Non puoi farci nulla tu figurati io.
La speranza non è morta solo ferita gravemente.
Intanto vi saluto.

Gennaro Esposito

P. S.
Sai che ho capito? Che poi non è tanto difficile fare rapine. Se hai fame devi attendere la vittima e dargli una botta in testa. E' per "lavoro". Non si dovrebbe fare. Tante cose non si dovrebbero fare. Ma è un circolo vizioso. Sono un dilettante. Quindi finirò dentro (o peggio). Così avrò vitto e alloggio: il welfare italiano.

Gennaro Esposito, a futura memoria.
TUTTO FINISCE QUI'. PER ME.

gennaro esposito 26.07.14 01:30| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

La società appiattita di oggi, lo dicono anche molti psicologi, reagisce solo di fronte a degli stimoli sempre più forti. Perfino la morte violenta fa notizia solo se avviene tra circostanze particolarmente macabre o se capita nel nostro pianerottolo. La gente che protesta sui tetti viene quasi considerata come parte integrante dello skyline. Per molti uno sport è figo solo se si rischia la pelle propria e altrui, tipo sciare fuori pista, e un romanzo viene notato di più se è intriso di sangue e/o di scabrosità varie.
Ora, queste “riforme” e le modalità con cui intendono portarle avanti sono come se stessimo rotolando giù dalla montagna inghiottiti da una valanga, con sulle nostre spalle il cadavere sanguinante di nostro fratello: sarà una sensazione sufficientemente adrenalinica affinché gli elettori addormentati, quelli che non farebbero mai nessuno sport estremo, si sveglino e si rendano conto che sta succedendo qualcosa di gravissimo?

Francesca B., Ovada Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 26.07.14 01:12| 
 |
Rispondi al commento

FRETTA ED URGENZA

(sembrano significare la stessa cosa)

§

Sarebbe oltremodo necessario spiegare a tutti i politici la enorme differenza che invce esiste tra FRETTA ed URGENZA

Una riforma istituzionale attesa da decenni potrebbe essere considerata prioritaria (ma si può discuterne, considerando le altre necessità di un Paese) e quindi rivestire un carattere di URGENZA

ma farla in maniera approssimativa, autoritaria, poco trasparente e con accordi segreti,
quindi farla in FRETTA e furia,
senza lasciare alle minoranze la possibilità di esercitare il proprio diritto di opposizione, è altamente anti democratico

e la fretta, di solito, è anche sinonimo di pessimo risultato

§

Un'occasione mancata si ripresenta, mentre non si può mai tornare indietro da un passo precipitoso.

Pierre-Ambroise-François Choderlos de Laclos

the ultimate dream, :( Commentatore certificato 26.07.14 00:58| 
 |
Rispondi al commento

dal fatto quotidiano


PierGiorgio Gawronski • 32 minuti fa

Ma caro, dietro la retorica di Travaglio ci sono anche degli argomenti, come si fa a non vederli? Dal 1700 in poi, 'democrazia' (termine normale) sta per 'democrazia liberale' (termine tecnico). Vuol dire che la maggioranza (51% degli elettori) NON comanda e non decide da sola, se non su questioni di secondaria importanza. Per questo sono nate le Costituzioni: per impedire alla maggioranza di decidere da sola sulle cose importanti. A tal fine la democrazia usa due strumenti: 1. le maggioranze qualificate 2. i 'check and balance', ovvero la suddivisione del Potere fra poteri dello Stato diversi e INDIPENDENTI FRA LORO. Renzi sta eliminando entrambi gli elementi, per offrire tutto il Potere neppure alla maggioranza, ma a una minoranza (grazie all'Italicum).
La casta dei nostri politici sta per buttare via 300 anni di civiltà: il Patto sociale che ha garantito all'Occidente libertà e BENESSERE. Perciò vorrai scusare se c'è in giro un po' d'amarezza e di sarcasmo...

fabrizio castellana Commentatore certificato 26.07.14 00:52| 
 |
Rispondi al commento

COMUNICATO POLITICO NUMERO QUATTRO.

LUIGI PREITI:

UN ERRORE LOGICO.

http://www.iovivoaroma.org/public/images/20130428_l
uigi-preiti-ferito-a-terra.jpg

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 26.07.14 00:48| 
 |
Rispondi al commento

Forza M5S

WOR COM Commentatore certificato 26.07.14 00:38| 
 |
Rispondi al commento

Secondo voi, quale sarebbe il nostro sale?
La costituzione, il parlamento, i risparmi in banca (per chi ce li ha)…?
Forse, se lo identifichiamo con la COESIONE DELLA BASE, ce lo andiamo a prendere come fece Gandhi.

maria s., ancona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 26.07.14 00:22| 
 |
Rispondi al commento

italiani....
Sempre uguali.....
Adesso facciamo pure gli schizzinosi.
Oddio questo ha fatto cosi, quell altro ha fatto quello. Ma per favore 20 anni fa , oppure 30 anni fa quando sono andato via io- perché si vedeva chiaramente che la m...da era troppa e che il sistema italia (con tutto quello che comportava e comporta ancora oggi)nn aveva futuro- voi eravate ancora convinti che qualcosa potesse risvegliare le coscienze.
Avevate bisogno del letame in faccia per accorgervi della puzza!!!!!????
Andate via finche siete in tempo. Nessun amore per la patria vi ridara` cio´ che avete perso

domenico dragone 26.07.14 00:08| 
 |
Rispondi al commento

E intanto Renzi ci prende giustamente per il culo dicendo che non c'e' nessuno disposto a scendere in piazza contro le sue riforme,e ha ragione qui' siamo un gruppo di attivisti/simpatizzanti blateratori e smanettoni,chi e' in grado. Di organizzare una manifestazione? Al massimo firmare per il fatto!!! Sai che paura si fa' a renzusconi....

Gabriele M., Aosta Commentatore certificato 26.07.14 00:02| 
 |
Rispondi al commento

a domani blog!


non si dice riforme
si dice sòle

giovanni 25.07.14 23:56| 
 |
Rispondi al commento

credo che mi farò tatuare la foto del post di oggi:)
forza ragazzi!

Fausto O., Alessandria Commentatore certificato 25.07.14 23:49| 
 |
Rispondi al commento

Elezioni europee , 25 maggio 2014.
. 49 milioni di votanti Italiani aventi diritto al voto.
. il 42% di Italiani ( 21 milioni ) tra pensionati e disoccupati non hanno votato.
. il 58 % di Italiani hanno votato.
. il 58 % di 49 milioni di Italiani, fa circa 28 milioni, che sono gli Italiani che hanno votato.
. Il PD ha vinto con il 40.8 % di voti.
. Il 40.8 % di 28 milioni di Italiani hanno votato PD- RENZI.
. il 40.8 % di 28 milioni = 11.424.000 Italiani che hanno votato PD-RENZI.
. RENZI – PD ha regalato 80 EURO mensili a 10.000.000 di Italiani.
. quindi 10 MILIONI di Italiani che hanno preso 80 EURO hanno votato per RENZI – PD. ( prima si chiamava voto di scambio !!!!!! )
. gli altri 1.424.000, sono vecchi AFFICIONADOS che hanno votato sempre per PCI – PDS – PD
. 10 MILIONI di VOTI (dati da chi prenderà 80 euro al mese) + 1 MILIONE e 424 mila (afficionados) = 1.424.000 voti.
Ecco come RENZI – PD ha vinto le elezioni 2014 !!!

E i conti tornano !!! E COME SE TORNANO !!!!!!!!!!

Tarquini Gaetano Bellante


Tarquini Gaetano 25.07.14 23:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I strunz rimangono sempre STRONZI-la storia dell'italia è sempre la stessa, popolo di TRADITORI-invertebrati, giullari al servizio del padrone di turno, una enorme massa di quaquaraquà- LECCACULI RUFFIANI, PUTTANEIRI, ARROGANTI PRESUNTUOSI- X RIMANERE SEMPRE DEGLI ENORMI STRONZI-
GRANDE BEPPE GRAZIE, GRAZIE MOV. 5*****-
CHI LA DURA LA VINCE.............
CLASSE 1949

CONAN- CONDOTTIERO Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.07.14 23:43| 
 |
Rispondi al commento

a sarà dura !

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 25.07.14 23:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono un coetaneo di Grillo e, purtroppo, ho anche ricordi brutti di questa nostra povera Italia.
Non sono del movimento e, sinceramente, leggo spesso il vs. blog per aggiornarmi sulle proteste ed eventuali proposte.
Ultimamente fra post e commenti, noto con vero dispiacere una deriva pericolosa.
Le invettive si stanno trasformando in minacce e parole in libertà: "sommossa" - "insurrezione" - "armi", si stanno leggendo troppo spesso nei commenti.
Vorrei chiedere allo staff della comunicazione se non trova opportuno abbassare i toni, ricordando loro ciò che successe ai tempi di lotta continua, il comm. Calabresi e Adriano Sofri.
I meno giovani di loro capiranno certamente a cosa mi riferisco.
Questo non vuole essere un commento di critica, ma una cortese richiesta di mostrare molta attenzione alle armi "improprie" che avete a disposizione voi dello staff.
Vi ringrazio per l'attenzione e...W la nostra (povera) Italia.

Un italiano con memoria 25.07.14 23:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O NOI O LORO

COMBATTERE ADESSO PER NON DOVER FAR COMBATTERE A MANI NUDE GENERAZIONI INTERE DEL POPOLO ITALIANO

Nei primi cinque mesi di quest'anno 98 MILIARDI in più di debito pubblico (per 76 MLD in più c'è voluto l'intero 2013, per 82 MLD in più l'intero 2012, etc..)!

Qualcuno davvero crede che questa possibilità di indebitamento sarà concessa per molto? La BCE al momento finanzia e decide i tassi e la Merkel vende ai tedeschi (e non) la bufala del 3% di deficit/pil come limite in Italia. Permetteranno a Renzie 200 MLD di debiti in più per il solo 2014?

LA RISPOSTA E': NO

VERRANNO PRESTO LE RIVOLTE E LORO LO SANNO.ED E' PER QUESTO CHE SI STANNO "ATTREZZANDO".

L'intero establishment che è arrivato fino a noi (i napolitani, per intenderci) sa che insieme alle rivolte verrebbe fuori cos'ha combinato, perdendo tutto l'accunulato.

LA SCALETTA E' CHIARA ED E' QUESTA:

1°) Non possono andare al voto con questa legge (consultellum) perché i loro deputati o senatori funzionali al disegno potrebbero non raccogliere sufficienti preferenze ed altri, con proprie preferenze, non sarebbero gestibili al 100 %. Quindi è necessario al disegno che non ci siano le preferenze (Italicum);

2°)Secondo la Costituzione non è possibile utilizzare per il senato la stessa legge elettorale prevista per la camera (Italicum) e pertanto, per essi, l'unico modo sicuro per avere tutto il sistema sotto controllo resta la nomina di secondo livello che oltre a stabilire facilmente una sicura loro maggioranza, meglio della soppressione, garantisce anche un maggiore controllo delle realtà periferiche dei loro partiti. QUINDI "RIFORMA" DEL SENATO E NON SOPPRESSIONE;

3°) Ottenuti i punti 1° e 2° avrebbero automaticamente e saldamente in pugno PRESIDENZA DELLA REPUBBLICA, CORTE COSTITUZIONALE, CSM, VERTICI DI TUTTE LE PROCURE (vedi recenti decisioni su Milano e Palermo dopo "moniti NAPOLITANI", E via così fino all'ultimo granello di potere.

SE NON COMBATTIAMO ADESSO MORIREMO SCHIAVI


W M5S

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 25.07.14 23:28| 
 |
Rispondi al commento

Si può scrivere, senza timore di condanne per diffamazione, che Fedele Confalonieri e il gruppo Fininvest andrebbero espulsi dalla Confindustria per aver pagato per anni Cosa nostra. L’ha stabilito il giudice civile di Roma Cecilia Pratesi, respingendo la richiesta di danni avanzata dal presidente del Biscione nei confronti del direttore dell’Espresso Bruno Manfellotto e di Marco Travaglio per un articolo firmato da quest’ul – timo nel 2010, dal titolo: “Fininvest, pizzo impunito”. Nella sua rubrica “Carta canta”, il condirettore del Fatto partiva dalla condanna in appello per mafia di Marcello Dell’Utri, là dove i giudici scrivevano che Berlusconi “pagò ingenti somme di denaro a Cosa nostra in cambio della protezione alla sua persona e ai suoi familiari” e poi alle sue tv per almeno vent’anni, “fino al 1992… pochi mesi prima della strage di Capaci”. E osservava che “tra i massimi dirigenti della Fininvest che effettuava i pagamenti c’era Fedele Confalonieri”, membro e dirigente (non vicepresidente, come erroneamente indicato nell’articolo) di Confindustria: la stessa che espelle gli associati che pagano il pizzo alla mafia e non denunciano l’estorsione. “Una norma coraggiosa – osservava Travaglio – anche perché chi cede al racket è vittima di estorsione e non commette reati....

continua :

http://mentiinformatiche.com/2014/07/travaglio-assolto-fininvest-pago-cosa-nostra-per-20-anni.html

manuela bellandi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.07.14 23:25| 
 |
Rispondi al commento

Non capisco una cosa: chi sta portando avanti la riforma(?) della Costituzione? Il PD o il governo? Matteo Renzi parla come Presidente del Consiglio o come segretario del PD?
Se parla come segretario del PD può andar bene in quanto rappresentante di un partito che siede in Parlamento. Ovviamente altra cosa è essere d'accordo o meno con la proposta di modifica.
Ma se parla come Presidente del Consiglio, allora la cosa è grave, molto grave. In questo caso il Governo si è impossessato di un compito che non è suo. Egli non può fare le leggi (tranne eccezioni). Il Presidente del Consiglio non può cambiare la Costituzione. Se Renzi parlasse come Presidente del Consiglio allora, secondo me, ci si troverebbe in presenza di un tentativo di colpo di Stato. Il Governo (potere esecutivo) deve eseguire ciò che il Parlamento (potere legislativo) decide...NON IL CONTRARIO!

Alessandro F. 25.07.14 23:24| 
 |
Rispondi al commento

Per essere CREDIBILI i parlamentari avrebbero dovuto partire da se stessi e cominciare a dare il BUON ESEMPIO rinunciando innanzitutto e subito ai rimborsi elettorali, ed a seguire a parte del proprio stipendio,cominciando ad eliminare tutti i privilegi benefit che hanno fatto di loro una CASTA di privilegiati.

Il BUON ESEMPIO l'hanno dato soltanto i Parlamentari del M5S, e soltanto questi sono CREDIBILI.

Tutto ciò che ha propagandato Renzie è Menzogna e BLUFF per tirare avanti non avendo pecunia a disposizione.

La riforma del SENATO?

FERMATELIiiii!!!!!!,

IN NOME DEL POPOLO Italiano a cui appartioene la SOVRANITA'!

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.07.14 23:20| 
 |
Rispondi al commento

Ostentare tranqullità come fa Napolitano significa non aver capito, quanto meno, che non è tempo di "realismo" per il quale realismo il paese è in ostaggio di un pregiudicato.
L'Italia non ha bisogno di stabilità nemmeno in senso economico, l'Europa non ci serve se diventa una scusa gattopardesca che intende mantenere il paese nel "folklore" mafioso in cui versa.
Il treno delle riforme non è quello Renzi, esso corre sul binario morto di una italietta da avanspettacolo.
Uno spettacolo già visto. La caricatura di un presidente del consiglio servo di due padroni nel contesto drammatico di una crisi epocale dalla quale l'Italia o uscirà cambiata dalle sue fondazioni o non sopravviverà.
Si continua a perdere tempo questa volta in modo grottesco inscenando "riforme" che sono nei loro effetti la negazione stessa dell'idea di riforma.

Kasap Aia, Cifre, borgo virtuale Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.07.14 23:18| 
 |
Rispondi al commento

Della serie "SE NON SONO COSI' NON LE VOGLIAMO"

"Marianna Madia fa parte di quei 32 dipendendi infedeli (22, come lei, del pdmenoelle) che non si presentarono alla votazione sullo scudo fiscale.

“GRILLO? Meglio votare Pdl. Io non avrei nessun dubbio. Sceglierei il PDL e non Beppe Grillo”.

Parola di Marianna Madia, MINISTRA del Pd.

Nel corso della trasmissione la Zanzara su Radio 24 Madia ha anche aggiunto che: “Grillo, i grillini hanno dei metodi antidemocratici, sono violenti”


ahahahaha...metodi antidemocratici...

ahahahahah....

Come dire il Bue che dice cornuto all'asino...

Ma da dove vengono fuori queste???


A' MAtte': Chi a va a Roma, perde a Fi o rentina de sso... Moje.
Chi a vari, d'Agosto...

Notte va, vien Luca
s'ha da ffa' Bella...

grethe g., stockolm Commentatore certificato 25.07.14 23:06| 
 |
Rispondi al commento

Il primo responsabile di questo disastro politico è il ns presidente della repubblica

Veronica V., Parma Commentatore certificato 25.07.14 23:04| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe,
io penso che il tempo delle proteste convenzionali, i posts di protesta, le urla in Senato, non bastino più.
Io penso che sia arrivato il momento di qualcosa di più forte.
Come già fatto dalla sinistra in anni andati, dobbiamo provocare una forte sollevazione di massa, gente che riempie le piazze ed urla il loro sdegno.
Solo in questo modo possiamo pensare di bloccare questa deriva.
Secondo me, non c'è altra strada.
Non è cosa facile.
Ma necessaria.
E solo da te, che a questo punto devi prendere il coraggio a quattro mani ed agire, deve partire questo slancio.
Non parlo di forme violente. Ma di una protesta forte e dura, che faccia tremare il sangue nelle vene alle persone che voteranno nei prossimi giorni in Senato.

https://www.facebook.com/shares/view?id=914909068525838&overlay=1¬if_t=story_reshare

O. A. (oa), Firenze Commentatore certificato 25.07.14 22:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se non urli la tua rabbia
muore nel silenzio;
puoi urlarla in libertà nelle piazze,
ma se lasci che la fabbrica mediatica (TV)
la seppellisca.........
la libertà di espressione e della "verità" è in loro ostaggio........
e lì, che devi andare a liberarla!!!!!!!!

Morena ., ferrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 25.07.14 22:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche questa commedia finirà.
Nel frattempo sarebbe utile studiare e proporre come far finire prima questa indefinibile storia.
Uno vale uno.
Senza togliere niente a Beppe e Casaleggio,noi siamo ancora fermi nelle decisioni e iniziative da perseguire.
Il m5s non ha capi,solo coordinatori,non è EVOLUTIVO continuare ad appellarsi a Beppe e C.
Iniziative,proposte,ne sono state fatte tante,coordiniamoci per attuarne una alla volta rimettendo la discussione ai meetup.
Cosi facendo aiutiamo la gente a evolvere sbalordendoli solo con il fatto di azioni senza il condottiero solo con coordinamento.

salvatore castellano Commentatore certificato 25.07.14 22:54| 
 |
Rispondi al commento

gli elettori pd credono che la costituzione si possa modificare liberamente ma se gli chiedi di cosa si stia parlando...fanno scena muta!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 25.07.14 22:49| 
 |
Rispondi al commento

.....è matto....ma mica recchione.....chiamalo scemo avrebbe detto Toto'...........

pero', un attimo, adesso che ci penso.......lo direbbe anche la Grande Greta di Stoccolma...........

Er Caciara, er mejo "tacco" de Torpignattara...... Commentatore certificato 25.07.14 22:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DAL SITO DEL IL FATTO QUOTIDIANO : Ma cosa volete che m’importi del Senato, quella è una cosa di Renzi, io il patto del Nazareno l’ho fatto per la giustizia e la legge elettorale. Se non c’è l’Italicum con i nominati io come vi riporto alla Camera?”. Risata generale. L'ex Cavaliere parla a cena con i suoi in un ristorante nel centro di Roma e conferma: nel patto segreto con il premier c'è la riforma del sistema giudiziario sulla quale sta lavorando il "tavolo Ghedini". E poi l'accordo sul prossimo presidente della Repubblica

E INTANTO I MENTECATTI CHE ABBIAMO VOTATO CON FIDUCIA SI SEDEVANO AL TAVOLO CON IL PD DI RENZIE E VERDINI. QUANTE HO VOLTE HO DETTO CHE IL IL NOSTRO NEMICO E' IL PCI PDS DS PD ? QUANTE VOLTE HO DETTO CHE OGNI ACCORDO POLITICO COMPRENDE SEMPRE DEI PROTOCOLLI SEGRETI? IL PATTO MOLOTV RIBBENTROP NE CONTENEVA SEI, E IL PRIMO RIGUARDAVA LA SPARTIZIONE DELLA POLONIA. CERTO NON VENNE RESO PUBBLICO , MA VENNE ATTUATO. INGENUI, MENTECATTI, IL PD E' IL NOSTRO NEMICO NATURALE, ALTRO CHE SEDERSI A TAVOLA CON QUESTA GENTAGLIA. PD PARTITO DI LADRI E DI MIGNOTTE.
FATE LA MARCIA SUL QUIRINALE E NAPOLITANO MANCO VI RICEVE. GIA' MOLTO CHE SI E' PRESTATO DONATO MARRA, IO VI AVREI FATTO PARLARE CON L'USCIERE E POI BUTTARE FUORI A PEDATE. MENTECATTI, IL SANGUE DEVE SCORRERE, ALTRO CHE TAVOLI CON IL PD. NON SIETE STATI BUONI NEMMENO A BUTTAR FUORI DAL MOVIMENTO CURRO' TOMMASO CHE E' UN TRADITORE. E SI SA' CHE IL PEGGIOR NEMICO E' L'AMICO CHE TRADISCE. IN QUESTI MESI VI AVEVO AVVERTITO PIU' VOLTE MA VOI SIETE DE COCCIO, DEI VERI INCAPACI.
AVETE VOTATO ANCHE GRASSO PRESIDENTE DEL SENATO PER NON FAR ELEGGERE SCHIFANI. MONGOLOIDI, NON ERANO KAZZI NOSTRI, DOVEVATE VOTARE UN CANDIDATO M5S, DOVEVATE METTERE PD CONTRO FI A SCANNARSI FRA DI LORO. ORA GRASSO VI HA RICOMPENSATO, CHIAMATO A RAPPORTO AL QUIRINALE HA SUBITO OBBEDITO AGLI ORDINI. MONGOLOIDI, NON AVETE CAPITO NIENTE, QUELLI CHE HANNO FATTO LA RIVOLUZIONE (Hitler,Lenin) BADAVANO AI LORO INTERESSI NON AD ACCORDARSI.

Carmine De Somma (la somma), Roma Commentatore certificato 25.07.14 22:46| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo conquistato la rete.
Adesso conquistiamo la realtà.
Partiamo da un'importante conquista. Abbiamo la Rete dalla nostra. Ora usciamo dalla Rete e facciamogli un culo così a questa gentaglia.
Come? Bisogna cambiare strategia di comunicazione.
Il terget va cambiato.
La massa di amorfi che vota la grande tuffa PD + FI deve essere prima di tutto presa nel mirino.
Neanche ci siamo interessati ai milioni di ingenui che comprano la Repubblica o il Mattino o la Nazione e sfogliano distrattamente i soliti messaggi persuasivi manipolatori della realtà.
Dobbiamo strappare questa massa dalle grinfie della piovra mediatica.
Bisogna cominciare dal territorio magari con feste di quartiere organizzate da quegli imprenditori che con i soldi risparmiati dai nostri ragazzi in politica hanno avuto a disposizione un microcredito e sono usciti dal tunnel del fallimento o sono partiti di slancio con una nuova idea. Chi ha ricevuto deve restituire una parte alla comunità e moltiplicare il consenso per un nuovo modo di convivere e influenzarsi positivamente.
Organizzare incontri ravvicinati del quinto tipo con gli extraterrestri della politica che ti restituiscono i soldi di cui tu hai bisogno.
Far rifletter la gente quante cose positive si possono fare armati di buon senso e buona volontà. Tutti insieme portando avanti le idee migliori. In un paese normale il Movimento 5 Stelle sarebbe il partito più noioso, conformista e magari conservatore di tutto il pianeta. Di Maio sarebbe un qualsiasi politico di centro, Di Battista un buon progressista moderato, la Taverna sarebbe sulle orme della Merkel e Casaleggio si occuperebbe di comunicazione aziendale. Quanto a Beppe sarebbe ancora occupato a farci ridere senza avere addosso una sorta di senso di colpa per non poter fare un cazzo per fermare il declino dell'Italia.
Fare la media delle idee migliori non è poi così difficile in un paese normale. Già, appunto.

Beppe Da Monaco (odio la mafia) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 25.07.14 22:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tra i vari crimini attribuiti alla P2, oltre al cospirazionismo politico per assumere il controllo dell'Italia, si possono citare la strage dell'Italicus, la strage di Bologna, lo scandalo del Banco Ambrosiano, l'assassinio di Roberto Calvi, l'ipotetico assassinio di Albino Luciani (ovvero Papa Giovanni Paolo I), il depistaggio sul rapimento di Aldo Moro, l'assassinio di Carmine Pecorelli e alcune affiliazioni con lo scandalo di Tangentopoli.


Legge 17 del 25 gennaio 1982

manuela bellandi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.07.14 22:34| 
 |
Rispondi al commento

una piduista di complemento è Lucia Annunziata.
Oggi sullo Huffington Post ha definito un democristiano conservatore dalla cultura clerico-oligarchica come Luigi Zanda il superpoliziotto della sinistra.
Che cavolo c'entra uno come Zanda, o altri come Renzi, la Boschi, Franceschini, la Bindi, Fioroni ecc. con la sinistra?
Hanno una cultura conservatrice di tipo medievale,non c'entrano niente nè con la democrazia nè con l'economia di mercato,
sono stati spazzati via dalla storia ormai da decenni, sono delle mummie come Tutankamon,
sono i wahabiti d'Europa, quando il loro partito il PPI entrò nel centrosinistra aveva il 2% scarso
poi Geronzi e Bazoli si presero carico dell'enorme debito dei DS e lanciarono con i soldi dei risparmiatori l'OPA sulla sinistra.

mario genovesi 25.07.14 22:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma io mi domando e vi domando...

Sono 60 anni (SESSANTA) che abbiamo questa Costituzione e per causa sua non è ancora morto nessuno...

PERCHE' ADESSO TUTTA QUESTA FRETTA DI CAMBIARLA???

Fossimo in mano a una MANICA DI PAZZI???

O in subordine...COSA C'E' SOTTO???


ma lo sapete che i possessori di passaporto diplomatico hanno il diritto all'iva ridotta come gli andicappati ? bella giustizia. e parlano di aumentare di nuovo le tasse . almeno l'iva paghiamola tutti uguale .perchè queste agevolazioni a categorie già privilegiate . vorrei sentirne parlare

riccardo del zoppo 25.07.14 22:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

P come PROPAGANDA

Ovvero ci pisciano in testa e ci raccontano che piove.

Il trucco per instaurare una dittatura è proprio il controllo dei mass media che oggi rispondono a padroni politici indistinguibili per scopi e comportamenti.

Quando parla un leader politico è naturale che ci sia una certa fiducia negli ascoltatori che rappresenta e purtroppo tale fiducia diventa spesso cieca credulità (questo è un processo naturale non una colpa):
quindi per imbrogliare un popolo è sufficiente prendere i leader politici e far loro raccontare un sacco di frottole diverse al fine di convincere i rispettivi sostenitori che sta piovendo.
E intanto ci pisciano in testa.

L'euro e Maastricht sono stati due esempi storici di evidente disinformazione in cui tutti i politici hanno volontariamente ingannato i loro sostenitori portandoli in quello che oggi è un disastro evidente;
ora che qualcuno si è accorto che non è pioggia ma è piscio pompano la disinformazione e soprattutto eliminano la possibilità che i milioni di italiani che hanno capito cosa succede possano reagire democraticamente contro i nemici della nazione (che sono anche politici italianissimi).
Basta sommare un maggioritario spinto con un premio di ballottaggio e poi propaganda, brogli elettorali e la compravendita mafiosa di voti fanno il resto:
LA DEMOCRAZIA NON ESISTE!!


E se gli italiani volessero fare dei referendum?
Bisogna impedirglielo (a questo provvede spesso la costituzione per i trattati internazionali) o rendelo molto difficile aumentando il numero di firme necessarie.

La dittatura morbida basata su elezioni fasulle non si elimina con il voto ma con sistemi che attualmente la legge (scritta proprio dai politici lazzaroni) definisce illegali pur essendo moralmente giusti.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 25.07.14 22:26| 
 |
Rispondi al commento

non mi avete tolto tutti i post in inglese su articoli politici e o quelli economici prima delle Europee...

strana censura...solo quelli sul volo abbattuto MH17 della Malesia Airlines


john buatti 25.07.14 22:25| 
 |
Rispondi al commento

Ve l'ho detto e ve lo ripeto

QUANDO QUESTI PARLANO DI "RIFORME" TOCCATEVI LE PALLE (le donne le tette...)

PERCHE' PER QUESTi STR...ZI "RIFORME" VUOL DIRE "METTERLA IN QUALCHE MODO NEL CULO AGLI ITALIANI"...

Non ci credete?...

Rivedetevi le ultime da 20 anni a questa parte.

Dino Colombo. Commentatore certificato 25.07.14 22:23| 
 |
Rispondi al commento

QUANTOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO MANCAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA?!?!?!?!??!?!?!!?

luca a., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.07.14 22:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

quando dovranno essere applicati il fiscal compact e le altre misure necessarie a riempire le voragini dei bilanci bancari, specialmente francesi e tedeschi, come il prelievo dai conti correnti, non ci dovranno essere Parlamenti in grado di negare la propria approvazione o di ritardarla, o che si rifiutino di approvare misure eccezionali, per far fronte al malcontento popolare

è questo il senso delle riforme

giovanni 25.07.14 22:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

mi avete tolto tutti i commenti in Inglese che ho postato nell'ultima settimana sul blog inglese!

perchè?

erano notizie sugli eventi tragici dell'abbattimento di MH17....

come vedo si riportano anche quelle notizie del medio oriente...


avete una talpa in casa che lavora per Berlusca o Renzi ....che toglie le notizie scomode per qualcuno?

meglio che lo stanate...


john buatti 25.07.14 22:19| 
 |
Rispondi al commento

Gli YANKEE sono un pò come gli ITALIANI

Si dividono in 4 categorie

I GATTI (SCALTRI)

LE VOLPI (FURBE)

I BUONI (SCEMI)

I COGLIONI (COGLIONI)

GLI ONESTI (SEQUESTRATI DALLE CATEGORIE SOPRA)

Ci stanno (ci stiamo?) OMOLOGANDO BENISSIMO...

Dino Colombo. Commentatore certificato 25.07.14 22:18| 
 |
Rispondi al commento

Entro l'autunno avrò ceduto ai miei familiari ogni bene E VERRO' A VOI.....PIDUISTI BELLI E PENNIVENDOLI CARI

Sono con te Beppe

W IL M5S

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 25.07.14 22:17| 
 |
Rispondi al commento

Firmate la petizione online lanciata dal Fatto Quotidiano per far sentire il dissenso dei cittadini.
Sono arrivati a 173.000 firme in una settimana ma bisogna arrivare a 500.000.

Ornella M., Uzzano Pistoia Commentatore certificato 25.07.14 22:14| 
 |
Rispondi al commento

scopri le due differenze

http://tinyurl.com/mj7tky8

iala 25.07.14 22:11| 
 |
Rispondi al commento

Quel Renzie,oltra a mettere le mani nelle tache degli italiani,le mette anche sotto la sottana della Ministra

osvaldo g., vigevano Commentatore certificato 25.07.14 22:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

26 luglio 2014, Stralivigno

Sabato 26 luglio si corre la Mezza Maratona di Livigno: un appuntamento da non perdere per tutti i runners amanti della montagna.

Il percorso, interamente in altura, si snoda lungo 21 km circa nel paesaggio attorno a Livigno.

Programma
Sabato 26 luglio
08:00-14:00 Distribuzione pettorali e pacchi gara Stralivigno c/o Plaza Placheda
15:00 Partenza Stralivigno e Staffetta c/o Aquagranda (arrivo anche c/o Aquagranda)
16:30 Partenza Nordic Walking c/o Tresenda
19:00 Cena e grande festa con animazione c/o Plaza Placheda
20:00 Premiazioni Stralivigno c/o Plaza Placheda

Domenica 27 luglio
07:30-09:00 Distribuzione pettorali Ministralivigno c/o Plaza Placheda
09:30 Partenza Ministralivigno c/o Plaza Placheda

Paolo Rivera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.07.14 21:52| 
 |
Rispondi al commento

Ora o mai più Beppe.
La guerra si sta avviando verso l'atto finale.
Questo prossimo autunno inverno sarà violenta, si conteranno i feriti e i morti tra i lavoratori, i disoccupati e i poveri. Noi non possiamo più rimanere inerti in questo Palazzo dei bottoni per dialogare, e per difendere una costituzione e una democrazia che si piega sotto l'attacco malavitoso partitico.
Renzie- Napolitano-Berlusconi stanno colpendo lo Stato e la Nazione, spingendola ai confini della realtà...
Beppe, è l'ultima chiamata, non puoi lasciarci soli proprio ora, abbiamo bisogno della tua presenza, sentirti vicino, forte e determinato.
Ti dobbiamo tanto, ma quel tanto che ti dobbiamo sarà restituito costruendo insieme una nuova Nazione, strutturata sull'onestà e la coerenza.
Quello che tu ci hai insegnato un giorno noi lo porteremo nelle scuole del futuro.
Vinciamo noi! e ne sono sicuro, ora!
Andrej Mussa

Andrej Mussa, como Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.07.14 21:46| 
 |
Rispondi al commento

Un numero incalcolabile di piccole medie aziende italiane sono sul filo del tracollo. Solo l'attaccamento al lavoro stimolato principalmente dall'esigenza di sopravvivenza spinge una moltitudine di lavoratori a risparmiare in ogni dove per riuscire a mantenere i figli come stanno facendo molti zingari o immigrati.
Molte aziende hanno macchinari vetusti che non sono più in uso neanche in India da almeno 30 anni e non hanno possibilità di rinnovarli perché i margini di guadagno del lavoro sono ridotti all'osso quando non in rosso.
La ripresa è una pura chimera ed anche se la Cina sta andando verso lo stallo produttivo a causa della saturazione di inquinanti nell'atmosfera, l'Italia non avrà comunque i mezzi per reagire. Alla base del disastro nazionale è la corruzione intimamente connessa con la burocrazia che unite tra loro occludono il passo verso il rinnovamento del lavoro e quindi della redditività connessa.
In questo spregevole scenario anche i...benestanti... respirano un'atmosfera sgradevole e pur se fuggiranno in altri Paesi non troveranno più risorse per saziare la loro voracità di denari e potere come fu in passato.

Pier Luigi Tenci, Torino Commentatore certificato 25.07.14 21:45| 
 |
Rispondi al commento

E' vero, è proprio vero: sono massoni! Il problema è che lo erano anche un anno fa e che nonostante lo fossero hanno preso milioni di voti... se agli italiani piace prenderlo in quel posto...comunque tranquilli perchè queste pseudo riforme serviranno solo a imporre nuove tasse...ciao a tutti

annibale 51 25.07.14 21:36| 
 |
Rispondi al commento

--------->>>>Nuovo post ore 21:30<<<<<<<------


C'è Peter Post
o Peter Tosh

Redemption song

^__^


40,8%

Raffaele Casetti 25.07.14 21:31| 
 |
Rispondi al commento

CARLO MARTELLI ????
UN ALIENO che fa parte del M5*****
Semplicemente .....disarmante.....
http://www.youtube.com/watch?v=hrjJl1QJHH0&list=UUQMR0q4wNM8Rbe7W0UlX1jg

******
Eposmail

Paolo B. Commentatore certificato 25.07.14 21:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

___________

Israele rifiuta la tregua e continuerà a bombardare fino a quando i tunnel non saranno chiusi!

supponiamo che ci siano 100 tunnel lunghi dai 2 ai 5 km...
1) come si fa a chiudere un tunnel che passa sotto le case? Con la pala e carretta?
2) quanto impiegherebbero a chiuderne uno portandoci la terra ammesso e concesso che riescano ad accederci?

3) chi puo dire che una volta tappato non venga riscavato essendo la terra piu morbida o che scavano girando attorno al blocco?

Gli Israeliani stanno dicendo che continueranno a bombardare fino a quando i tunnel saranno bloccati...

se fosse cosi allora bombarderanno per anni perche per tapparne uno ci vorrebbero mesi!


Smettete di ammazzare la gente in Gaza!


Ok, si raddoppia.
Al post di prima, un Tiranno.
Adesso son due, i Tranny...

Spero non s'incazzan i Travesta.
Quelli Veri che di Cubo, ballan sul Proprio...

;)

grethe g., stockolm Commentatore certificato 25.07.14 21:26| 
 |
Rispondi al commento

Il problema nº 1 e' il mondo dell' informazione colluso e schierato vergognosamente con il Partito Unico.
Cari giornalisti avete una grossa responsabilita' in tutto questo e la storia giudicherà il vostro operato , state tranquilli.
Anche i vostri figli vi ringrazieranno...purtroppo.
Buon lavoro.

Massimo C., VERONA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.07.14 21:23| 
 |
Rispondi al commento

meanwhile....


Bagheria, Consiglio Comunale approva la mozione sulla riduzione dei costi della politica
— 25 luglio 2014
Non sono mancati momenti di tensione tra i consiglieri del Movimento 5 Stelle e l’opposizione

di Salvo Scaduto

http://www.lagazzettapalermitana.it/bagheria-consiglio-comunale-approva-la-mozione-sulla-riduzione-dei-costi-della-politica-106/


Su itaglia uno il ministro lupi agli esordi nel mondo del cinema.

Billo ballo 25.07.14 21:18| 
 |
Rispondi al commento

il pd con gli 11 milioni di veltroni ha raggiunto il suo massimo ed e' gente che se non l ' ha capita fin ' ora non la capisce piu , lasciamoli perdere smettiamola di fare il secondo errore delle europee.
ci sono 20 milioni di italiani che non hanno votato , sono piu inteliggenti ma sono molto scazzati e sfiduciati, rivolgiamoci a loro che tra l' altro forse sono anche la parte migliore dell' Italia.

massimo x 25.07.14 21:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ho notato la pubblicità appena sotto..."Impara l'Inglese on-line", non farebbe al caso dell'Ebete Fiorentino?

Vittorio Mantovani, Castel maggiore (BO) Commentatore certificato 25.07.14 21:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Matteo Renzi parla di colpi di sole. Ma si rende conto che partecipa con ottime possibilità al traguardo del peggiore presidente del consiglio della Repubblica. E pure ha avuto dei concorrenti di tutto, diciamo...rispetto..

giuseppe m., torino Commentatore certificato 25.07.14 21:04| 
 |
Rispondi al commento

SPETTACOLARE!!

Il nostro Carlo Martelli...
Un vero MARTELLO!!
Diffondere!

http://www.youtube.com/watch?v=hrjJl1QJHH0&list=UUQMR0q4wNM8Rbe7W0UlX1jg

Giorgio. F. Commentatore certificato 25.07.14 20:57| 
 |
Rispondi al commento


NAUFRAGI E POLITICA

In questi giorni la Concordia si avvia a compiere il suo ultimo viaggio.
Ha lasciato dietro di sé parecchi morti, un disperso, una montagna di critiche e di polemiche.
Viene in mente un più tragico naufragio, in tempi non ancora lontani, quello del Titanic, che fece molte più vittime e forse meno polemiche.
Allora si piangeva di più e si “dibatteva” meno.
Ma vi è una tragedia, nemmeno tanto strisciante, che viene sovente annunciata con autorevole dovizia di cifre e conteggi da brivido.
Quella della sempre più pesante povertà degli italiani; e non solo.
Perché ci facciamo carico anche di altri, moltissimi altri disgraziati in condizione sub umana di povertà.
Frattanto, i Massimi Consessi della Repubblica si occupano degli oltre ottomila emendamenti frapposti alla “indispensabile”, urgentissima riforma del Senato della Repubblica.
Mentre il Titanic affondava con le sue vittime, l’orchestra suonava.
Oggi suonerebbe, probabilmente, la “Morte del cigno” di Camille Saint Saens.
Giuseppe Repartazero


giuseppe m., torino Commentatore certificato 25.07.14 20:54| 
 |
Rispondi al commento

I Pirla2 o i Porco2, fratelli?
Un giro così di Azzardo, Droga, Armi, Satanismo, Orge, Petrolio, non l'organizzano Pirla2 .
C'è ben altro nel Sistema.Un Teatrino grande grande, a cielo aperto.
Sì, il Buco dell'Ozono è quello da cui han Tirato a Dio, facendolo precipitare come un TAcchino.
Ecco la Festa del Ringraziamento.
Per fortuna ci rimane Dia, CAzzutissima ed Incazzatissima.

E' un brutto posto la Terra.

Quasi quasi RApisco un Uomo e torno su Venere.
Al limite, se fa il Bravo, andiamo assieme ad aprir un Localino ad Hiroshima.
E' un bel posticino adesso, tranquillo ed Esotiko, Romantico, sull'Acqua Tranquilla...

grethe g., stockolm Commentatore certificato 25.07.14 20:52| 
 |
Rispondi al commento

Toh ,
Drunken-stein e Vodka-men
due fattoni che si sorreggono a vicenda

Alina F., Varese Commentatore certificato 25.07.14 20:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe & Co.
mi sto chiedendo da diversi giorni, mentre segue le dirette del Senato, se la Lega ha presentato solo 80 emendamenti e noi solo 200 MA GLI ALTRI 7700 CHI C@@@@ L'HA PRESENTATI? TUTTI S.E.L. che cmq spesso è parte integrante della casta? No è impossibili. Questi farabutti hanno artatamente ingolfato l'iter di autoemendamenti presentati da falsi oppositori solo per aver l'alibi di "ghigliottinare la discussione, così non sono costretti a concedere nulla neanche la minima democratica variazione. Diffidiamo da tutti coloro che oggi sembrano opporsi, VEDRETE CHE AL MOMENTO DELLE VOTAZIONI SARANNO TUTTI ALLINEATI E COPERTI compresi pseudo dissidenti, Lega e Sel. In campana!

Maurizio I., Roma Commentatore certificato 25.07.14 20:47| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono stati indagati altri 42 consiglieri nella Marche (tra cui il presidente Spacca del PD) questo significa che adesso i consiglieri indagati sono 563 su 1100!!!
Il fatto che i prossimi senatori vengano nominati da dei consiglieri dei quali oltre la metà è indagata e che poi questi nominati godranno dell'immunità parlamentare è chiaramente una sconcezza che non può passare.

Lorenzo M. Commentatore certificato 25.07.14 20:44| 
 |
Rispondi al commento

IL silenzio assordante della CHIESA,le manovre oscure della ex DC ora PD,i moniti della massoneria e il beneplacito delle banche!
La sintesi del colpo di stato!
"Faremo cose di sinistra" andate a cagare!
Stasera mi girano!

★★★★★ ^.^

oreste mori (5★), SP Commentatore certificato 25.07.14 20:40| 
 |
Rispondi al commento

Con me i Pidioti no ci parlano più.
Ormai sono diventati FI2.
vaffanculo alla sinistra del c...o!
Avete inculato gli italiani per anni adesso,giù la maschera ,,,,,,e andare a fare inculo!
Stasera sono volgare e me ne batto il ca...o!
Maiali ladri,maiali,ladri,ladri eeee...dittatori!

oreste mori (5★), SP Commentatore certificato 25.07.14 20:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bepppe,scusa ma te lo devo dire....se non vai in TV a dire quello che sta succedendo....sei uno stronzo come gli stronzi pidiellini!
Basta mi sono rotto i c...i con questo blog!
Sempre m5Stelle.!
─█▀▀ █▀█ █▀█ ▀▀█ █ █▀▀
─█░█ █▀▄ █▀█ ▄▀░ █ █▀
─▀▀▀ ▀░▀ ▀░▀ ▀▀▀ ▀ ▀▀▀
★★★★★ Huauuuuuuuuuuuuuuuuuuuuu!

oreste mori (5★), SP Commentatore certificato 25.07.14 20:29| 
 |
Rispondi al commento

meglio ribadirlo: M5S senza se e senza ma!!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 25.07.14 20:25| 
 |
Rispondi al commento

Renzieee...amore mio, stai attento ai colpi di sonno, puoi andare a sbatte!

oreste mori (5★), SP Commentatore certificato 25.07.14 20:24| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno,per caso,sa che fine ha fatto il "Popolo viola"? Ah,si,si sta occupando di call center.

nicola s. 25.07.14 20:23| 
 |
Rispondi al commento

PDokki-PDuisti: ATTENTI!!! Chi semina vento raccoglie tempesta!!!!!!

gianfranco d. Commentatore certificato 25.07.14 20:19| 
 |
Rispondi al commento

Fino quando la maggior parte del popolo italiano non aprira' gli occhi o gli va bene cosi per interessi personali o di sistema allora siamo arrivati al punto di non ritorno!e oltre ad avvicinarci alla fine della democrazia sara' la morte di questo paese.

Claudio Corbetta, Giussano Commentatore certificato 25.07.14 20:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

P2isti...PDocchi e NeoFascisti.

SCHIFO DI GENTAGLIA in poche parole!

Quasi peggio di chi li ha votati e li voterà

Arma Gekko (arma2.0), Torino Commentatore certificato 25.07.14 20:09| 
 |
Rispondi al commento

P2, Pedo2, dal vecchio pedofilo al giovine con la faccia da pedo...

http://tinyurl.com/l7ztbsx

iala 25.07.14 20:08| 
 |
Rispondi al commento

La Massoneria è lo Stato nello Stato, proprio come la Mafia.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 25.07.14 20:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buonasera blog!
io in questi giorni sono molto delusa, arrabbiata certo ma soprattutto delusa dall'arroganza di queste persone che ci governano. Mi sento calpestata nei miei diritti di cittadina, e' una situazione assurda, irreale. Io mi chiedo se questi hanno una coscienza e se la sera vanno a dormire tranquilli, se guardando i loro figli negli occhi non si vergognano. Come si puo' mentire continuamente sapendo di mentire e fare gli sbruffoni mentre il paese sta crollando, la gente perde il lavoro, le aziende chiudono e equitalia batte cassa continuamente?
ieri e' stata fatta l'ennesima carognata al popolo italiano e scommetto che gran parte degli elettori pd non hanno capito un benemerito tubo (per non usare parolacce) di quello che si e' compiuto, non hanno capito perche' non si interessano, perche' sono ottusi egoisti perche' il loro compito civico si e' concluso con una croce sulla scheda elettorale e poi il prblema per loro si chiude. vergognatevi, miserabili, tutti!!! Io spero che sarete i primi a cadere in malora ma sicuramente anche allora griderete che la colpa e' dei grillini! vergognatevi.


la Finocchiaro faceva opposizione finta e la fatta per dieci anni adesso con calderoli infinocchiano gli italiani con porcellum spartisci appalti e denari a partiti di lobby e inciuci da farsi in cammino....segreterie lobbystyche spartizioni che vergogna di politici italiani che abbiamo sotto re Giorgio e gianburrasca renzi comico a bruxxelles tutti ridono di lui.....lassu

antony gentile (antonelli), pavona Commentatore certificato 25.07.14 20:04| 
 |
Rispondi al commento

RENZI va a detroit con marchionne!
Forse si vuole ricomprare la fiat-craisler!
Marchionne poi paghera le tasse in italia e non
più in inghilterra ! Hhaqhahhahashahahahh!!!!!

pier p., acqui terme Commentatore certificato 25.07.14 20:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avverto troppo Calo di Tensione.
Hai voglia , grillo, a farmi MAsturba' un popolo d'Eunuchi.
Tolti i tuoi dieci Ussari, che li mando imballati in fuori giri...
Il mese scorso ne ho Fuso Uno.
Il CApitan Uno...

:)

Senza conta' Lenin, che me ne ha tirate di MAdonne...

grethe g., stockolm Commentatore certificato 25.07.14 19:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

.....se andiamo a elezioni ancora ( ora è troppo presto comunque ) prendiamo un'altra sventola.....solo gli anziani votano, e sono tutti pd, allora non avete capito, i giovani non esistono più....ci sono già nei sei milioni che abbiamo preso...altri non ne prendi!!!!....non gli frega più niente a nessuno purtroppo, l'Italia è morta ragazzi, solo qualcosa di veramente brutto deve succedere ( forse )....lasciando perdere il calcio ovviamente, quello interessa magari!!!!

Michele Ferrari 25.07.14 19:54| 
 |
Rispondi al commento

LA P2 RITORNA SEMPRE,CHISSA' CHE UN GIORNO CE NE LIBEREMO

alvise fossa 25.07.14 19:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

appena ho visto la polverini ho spento, ma non stava in galera sta bburina enarfebbeta? aaah bburiinaaa....! ah zzozzaaa...!

http://tinyurl.com/l7ztbsx

iala 25.07.14 19:48| 
 |
Rispondi al commento

Sso' proppio n'u bell e guaglio'.
Ie ci Abbraccirei, je farria u Ammure.
'Nbracciamoie, eddaie.
Stritti, stritti.
Ie ci ffarria murrì de BBaci, ie vurria VAsa fin a toije e ffiata...

Ok, so scarsa, a PArtenopeo.
Durria 'ffa na Full Immersion cu o NApuletan...
ppa Lingua...

Nun me chchieddete de SsacriFiccamme cussì...

grethe g., stockolm Commentatore certificato 25.07.14 19:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

su, su, coraggio popolo, ancora uno sforzo, rinunciamo anche alle ultime sostanze che ci rimangono, diamo a LORO ciò che a LORO spetta di diritto... onore, gloria e tanta, tanta felicità, benessere e divertimenti, vita natural durante..., togliamoci tutti e diamolo a LORO. Rinnoviamo a nostre spese il LORO guardaroba, ristrutturiamo a nostre spese i LORO Palazzoni,..., anzi facciamoli del più pregiato materiale che esista al mondo, che possano splendere di vera luce propria per l'eternità, diamo a LORO la più completa immunità; e auguriamo a LORO tanta, ma tanta felicità; non badiamo a noi, noi miseri stronzi di basso loco, non badiamo alle nostre sofferenze, siamo razza di gran lunga inferiore rispetto alla LORO magnificanza..., inchiniamoci al LORO passaggio, portiamoLI come assolute DIVINITA' sulle nostre spalle ovunque essi vogliano andare...-
Solo così potremmo sperare in futuro di avere un posticino, un cantuccio, un letamaio, una stalluccia, un ricordo futuro, in ultima paginetta con una loro impronta sul nostro culetto di merdaaaa!!!-
E bè... LORO sempre e comunque GRANDI ONOREVOLISSIMI, noi invece sempre e comunque figli di...., senza futuro, nè passato, nè storia, nè simboli, nè patria, nè bandiera, nè inni, nè nulla di nulla ieri, oggi e domani pure...- La domanda sorge spontanea: "Ma a quale rrazza di merda apparteniamo???"

Andrea Cammarota, Caserta Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.07.14 19:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ha comprato i voti con 80 euro ad alcuni e adesso ripaghiamo tutti, con nuove imposte e tasse con interessi calcolati da strozzino di Firenze!!

Pensioni, il piano di Matteo Renzi per tassare quelle delle vedove al 20% - Libero Quotidiano
www.liberoquotidiano.it
Un taglietto alle pensioni delle vedove, degli orfani e dei congiunti? Nella stagione del welfare con il machete si pesca dove si può. Ma non si dovrebbe. E allora anche i circa 30

toresal 25.07.14 19:36| 
 |
Rispondi al commento

basta inutili parole a queste 2 merde ed affini bisogna andarli a prendere a calci in bocca...

armando di napoli, arzano napoli Commentatore certificato 25.07.14 19:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

maremma maiala

http://tinyurl.com/l7ztbsx

iala 25.07.14 19:34| 
 |
Rispondi al commento

ha ragione grillo è un colpo di stato !!! Le riforme vanno fatte ma con criteri nel rispetto dei cittadini . Via stipendi d'oro e pensioni da nababbo speriamo che la gente si renda conto che renzi ci stà prendendo per il culo perchè tutto rimarrà uguale crisi compresa. Speriamo di uscire subito dall'euro se vogliamo salvarci!! basta guardare le previsioni del PIL dei giornali di oggi che prevede percentuali alte per quelli fuori dalla zona euro e la germania unica vincente !! Grillo le associazioni di consumatori sono con te !! almeno quelle non sindacali !!

antonio tognoni 25.07.14 19:32| 
 |
Rispondi al commento

"Chi è contro il M5S? I tipi umani degli anti-grillini"

http://hybris-joshua.blogspot.it/2014/05/chi-e-contro-il-m5s-i-tipi-umani-degli.html#sthash.nrdAK9Dq.CWOvPyQk.dpbs

Angela S. Commentatore certificato 25.07.14 19:26| 
 |
Rispondi al commento

tutti d'accordo che fintanto non è provata la colpevolezza si puo essere innocenti,
ma mettiamo che invece siano colpevoli, che facciamo li lasciamo governare x anni e anni prima che siano condannati, gli vogliamo permettere di continuare indisturbati, vogliamo lasciare la volpe nel pollaio indisturbata?
caro vecchio rincoglionito che occupi il colle abusivamente, e adesso sei in vacanza a spese della povera gente che tu hai contribuito ad impoverire, ma che vogliamo da un ex camicia nera poi diventata camicia rossa e adesso camicia monarchica

andrea i., antibes Commentatore certificato 25.07.14 19:18| 
 |
Rispondi al commento

i Presidenti delle due Camere sono due esordienti: non avevano mai rivestito prima delle cariche elettive, né si erano mai candidati

non per merito o esperienza, al primo colpo, sono arrivati a rivestire la seconda e la terza massima carica dello Stato, ma per togliere ogni responsabilità a chi ha deciso il colpo di Stato

giovanni 25.07.14 19:15| 
 |
Rispondi al commento

L'era del NAZIONAL RENZISMO e' appena avviata , Tutti Uniti , gli incapaci approfittatori dei politici che ci governano e ci hanno governato, continueranno ad amministrare il potere finchè gli italiani continueranno a permetterglielo, (così è stato con le elezioni europee), ma i cittadini dei 5 stelle in parlamento , di cui siamo orgogliosi, dovranno battersi sempre , noi si8amo dietro a loro , non sono soli, ma se difronte alle decisioni già prese , lasciassimo il parlamento ? una grande ritirata come per l'aventino...?

Massimo Mariantoni, Roma Commentatore certificato 25.07.14 19:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

In Italia più della metà delle Regioni è sotto inchiesta,
RECORD europeo di consiglieri indagati per peculato:
sono 280. (SOLE24ORE)
PECULATO: reato del codice penale, punito con la reclusione da quattro a dieci anni.

I Consigli regionali sotto inchiesta sono 17 su 20,
soltanto l’85%  :-)

E su 1.100 consiglieri regionali, 521 sono stati indagati,
e per 300 è stato chiesto il giudizio.

Cosa prevede la riforma costituzionale che Renzi
vorrebbe? 

Che i futuri senatori siano eletti dai consigli regionali con il metodo proporzionale, inoltre ad ogni regione spetteranno almeno 2 senatori
I neo senatori quindi NON saranno eletti direttamente
dal popolo con preferenza diretta.

Ora...non vi viene un dubbio:

Se molti politici, a livello regionale, senza IMMUNITA’, hanno rubato, domani in Senato..con l’immunità..??!!

Massia Ellecibò, Veneto Commentatore certificato 25.07.14 19:10| 
 |
Rispondi al commento

Ricordo che sul Fatto Quotidiano online e' in corso la raccolta di firme per la petizione "No ai ladri di democrazia". Marco Travaglio: "È una battaglia di democrazia che riguarda tutti noi. In attesa di gridarlo in piazza, cominciamo a dirlo con una firma".

cecilia c. Commentatore certificato 25.07.14 19:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

chi comincia un bello sciopero della fame ??
vorrei vedere qualcuno che dice di essere un fedelissimo del blog e di beppe che comincia a fare
qualcosa di serio !!

ZUSTINO D., ROMA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alle Europee 25.07.14 19:06| 
 |
Rispondi al commento

non sapendo come spiegare né come difendere le riforme che propone, Renzi si affida, come di consueto, alla propria cialtronaggine


giovanni 25.07.14 19:05| 
 |
Rispondi al commento

Le chiacchiere di giustissima e sacrosanta denuncia si accumulano e le vecchie volano via senza concludere un cazzo lasciando il posto ad altre chiacchiere che faranno la stessa fine; i pochi tentativi di qualcuno di buona volontà di fare qualcosina di buono, di smuovere le acque in questo mare "italiota" sempre più di merda, fattivi o non fattivi che siano, si rivelano come sempre capita in questo paese di merda inutili ed infruttuosi.
Il POPOLO gode "sempre" nel prenderlo "sempre" nel culo e, tutti in coro, cantano la solita litania dei pecoroni di sempre: "Anch'io l'ho preso; anch'io, ma di più; anch'io, ma più grosso, anch'io, ma più duro, e così via...!"-
E poi quel canto monotono di cicale, cicalecci, cicaloni (ci sono? O non ci sono? E chi se ne fotte più ormai..., la natura ormai non c'è più e nessuno se ne fotte più...-
E poi ci sono altre varie specie che si dimenano esibendosi nella merda: scellerati, vili, ominicchi, quaquaraquà, egoisti, ladri, razzisti, cicerinelle, idioti, maligni, bugiardi e... politici naturalmente che posseggono tutte le qualità di tutte le varie specie della merda.
Tutti si atteggiano nel sapere tutto di tutti, ma poi alla conta dei fatti tutti si tirano vigliaccamente indietro, nascondendosi nel: nisciuno sape niente...-
oppure: mi sembra, non mi sembra, ricordo, non ricordo..., IL CAZZOOO!? IL CAZZOOO!? LO RICORDI IL CAZZOOO?
NOOOO!? E ALLORA CHE CAZZO CI STAI A FARE? ALLORA NON VALI UN CAZZOOO E...-
Come prima, più di prima... i cammurriste, i mariuncielle, i falsettisti, i traditori, i carugnune e tutte le merdi che da essi ne derivano vengono accarezzati e portati sempre in trionfo come divinità, come faraoni, come kaiser, come imperatori (in cielo, in terra ed in ogni luogo) in ALTO LOCO, mentre tutti gli altri (la razza inferiore) viene inesorabilmente maltrattata, sospettata, derisa, ingiuriata, disonorata, violentata e... (il colmo dei colmi) gode nel prenderlo sempre nel culo...-

Andrea Cammarota, Caserta Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.07.14 19:04| 
 |
Rispondi al commento

Scrivere a Renzi:
"ricordati dei marò che sono sequestrati in India, la voce gross usala per loro".

Ivan I., Genova Commentatore certificato 25.07.14 18:59| 
 |
Rispondi al commento

Il Gattopardo è Giorgio Napolitano è il presidente dei Governi Monti-Letta-Renzi.Ammazziamo il Gattopardo credo che morirà di vecchiaia ha fatto tutto da solo senza votazioni!!!

Firmiamo per fermarli
Senza eccedere in enfasi retorica, possiamo dire che quella di ieri è una giornata da segnare sul calendario. Dopo tre anni di pensiero unico, quello delle
ILFATTOQUOTIDIANO.IT

toresal 25.07.14 18:58| 
 |
Rispondi al commento

Che ne è dei nostri marò trattenuti in India?

Ivan I., Genova Commentatore certificato 25.07.14 18:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

siamo arrivati che ora mi tocca perdere tempo a spiegare che il M5S non sta difendendo gli assurdi stipendi dei dipendenti del parlamento....
e mi dite che ancora non serve andare in tv????davvero mi dite questo e lasciamo che ci seppelliscano sotto montagne di merda?davvero poi siete convinti che noi fuori facciamo passaparola su quello che succede,informando e facendo agorà quotidiane sui temi M5S.,cercando di arrivare a tutti,mentre basta un servizio televisivo che dice appunto che il M5S difende gli stipendi d'oro dei dipendenti a renderci la vita un inferno!!
se passano servizietti del genre,noi qui fuori passiamo il tempo a spiegare che son falsità e non abbiamo tempo di parlare d'altro.

quindi andate affanculo se ancora mi dite che la tv nn serve!!!!!!!e io sono uno dei talebani!!su tutto!!!ma mi sarei rotto i marroni di sentire cazzate!!!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 25.07.14 18:52| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 11)
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT...SUPER PARTES..


1. SU E GIU’ PER IL SENATO SI PARLA APERTAMENTE DELLE TELEFONATE CHE RE GIORGIO AVREBBE FATTO AD ALCUNI SENATORI PER INVITARLI A VOTARE LE RIFORME BOSCORENZIANE -

2. TELEFONATE CON QUESTO MONITO INCORPORATO:

"NON POSSO TENERE IN PIEDI UN GOVERNO CHE NON HA LA FIDUCIA SULLE RIFORME COSTITUZIONALI".

QUINDI, O VOTARE COMPATTI, O SCIOLGO LE CAMERE.

DI FATTO METTEREBBE LA FIDUCIA PER CONTO DEL GOVERNO -


3. UN TETTO AGLI STIPENDI AI DIPENDETI DEL PARLAMENTO? PERFETTO! MA GLI ALTRI TETTI, QUELLI SOPRA LA TESTA, DEI CONSIGLIERI DEL CAPO DELLO STATO RESTERANNO INVARIATI? -


4. PROPRIO IN VIA DELLA DATARIA, GIUSTO DI FRONTE AL QUIRINALE, CI SONO I DISCRETISSIMI APPARTAMENTI “A DISPOSIZIONE” DEL SEGRETARIO GENERALE DONATO MARRA -


5. AIUTO! I 5 STELLE STANNO PENSANDO A UNA NUOVA RICHIESTA DI IMPEACHMENT PER IL PRESIDENTE MONARCA SCARTABELLANDO TUTTE LE LETTERE PERCHÉ SOSPETTANO INTERFERENZE QUIRINALIZIE INDEBITE ANCHE SUI PROVVEDIMENTI LEGISLATIVI IN CORSO

1. DAGOREPORT


http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/giu-senato-si-parla-apertamente-telefonate-che-re-81672.htm

ENZO D., BARI Commentatore certificato 25.07.14 18:42| 
 |
Rispondi al commento

ll problema che a volte sfugge è che se una persona conquista il potere è non ha le qualità di Statista,si fanno ricordare dalla storia come i peggiori uomini, mediocri e dannosi per la Democrazia.Un vero Statista lavora per uno stato di diritto che rappresenta tutte le realta' economiche sociali del paese per il bene comune.Un vero Statista fà una vera costituente con i migliori costituzionalisti,e poi la presenta in parlamento, a meno che Renzi, la Boschi, Calderoli, Berlusconi, Zanda, Verdini lo sono e io non lo sapevo, e allora mi scuso. Dare si spirito di rivalsa agli idioti si rischia distruggere cultura e intelligenze,e la storia insegna

liuzzi.nicola 25.07.14 18:31| 
 |
Rispondi al commento

INCREDIBILE ,......CARLO MARTELLI semplicemente MICIDIALE...... MICIDIALE.
E' UN GENIO.

http://www.youtube.com/watch?v=hrjJl1QJHH0&list=UUQMR0q4wNM8Rbe7W0UlX1jg

*****
Eposmail

Paolo B. Commentatore certificato 25.07.14 18:31| 
 |
Rispondi al commento

In attesa..ORGANIZZIAMOCI da soli, anche a piccoli gruppi, seguiamoli nei ristoranti, happy hours, aeroporti,traghetti (loro ci vanno in ferie), con tanto di cartelloni con gli stessi commenti che affidiamo al blog, staniamoli, devono tremare, vedere che li seguiamo nella vita di tutti i giorni. Se non altro i nostri commenti li vedranno anche gli italiani poco coraggiosi e magari ....si uniranno a noi.

gabriella c., roma Commentatore certificato 25.07.14 18:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

..lo sbruffoncello che si atteggia a statista parla, parla per non dire niente e per confondere
il paese, così si mantengono i privilegi ai soliti noti..ma i cittadini, col M5S, possono svegliarsi e mandarli tutti a casa, facciamoci sentire...
in alto i cuori!

pasquino 25.07.14 18:23| 
 |
Rispondi al commento

Fratelli d'Italia...l'Italia se desta...

siam pronti alle armi...l'ITALIA CHIAMO'...


Noi siamo da secoli Calpesti, derisi, Perché non siam popolo, Perché siam divisi


ps.

che inno meraviglioso...


Fratelli d'Italia L'Italia s'è desta, Dell'elmo di Scipio S'è cinta la testa. Dov'è la Vittoria? Le porga la chioma, Ché schiava di Roma Iddio la creò.

Stringiamci a coorte Siam pronti alla morte L'Italia chiamò.

Noi siamo da secoli Calpesti, derisi, Perché non siam popolo, Perché siam divisi. Raccolgaci un'unica Bandiera, una speme: Di fonderci insieme Già l'ora suonò.

Stringiamci a coorte Siam pronti alla morte L'Italia chiamò.

Uniamoci, amiamoci, l'Unione, e l'amore Rivelano ai Popoli Le vie del Signore; Giuriamo far libero Il suolo natìo: Uniti per Dio Chi vincer ci può?

Stringiamci a coorte Siam pronti alla morte L'Italia chiamò.

Dall'Alpi a Sicilia Dovunque è Legnano, Ogn'uom di Ferruccio Ha il core, ha la mano, I bimbi d'Italia Si chiaman Balilla, Il suon d'ogni squilla I Vespri suonò.

Stringiamci a coorte Siam pronti alla morte L'Italia chiamò.

Son giunchi che piegano Le spade vendute: Già l'Aquila d'Austria Le penne ha perdute. Il sangue d'Italia, Il sangue Polacco, Bevé, col cosacco, Ma il cor le bruciò.


Stringiamci a coorte Siam pronti alla morte L'Italia chiamò


http://www.quirinale.it/qrnw/statico/simboli/inno/testoinno.htm


direttamente dal Colle...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 25.07.14 18:21| 
 |
Rispondi al commento

PER NON PARLARE DELLA MONTAGNA DI SOLDI CHE MI E' COSTATA LA FIAT PUNTO DI GUASTI PER 2 VOLTE ALLA CENTRALINA ELETTRONICA, SOSTITUITO IL CAMBIO, IL CONDIZIONATORE DELL'ìARIA GUASTO DA 4 ANNI IRREPARABILE....ripararlo mi costa di + della macchina ....POI CONSUMA OLIO COME FUSSE BENZINA CHE MERDA DI MACCHINA....LA FIAT E' MORTA E' SEPOLTA E DA QUEL CHE SI VEDE PER LE STRADE STA SCOMPARENDO IN ITALIA DOVE CI SONO PIU MERCEDES,AUDI,VOLKSWAGEN,BMW CHE NELLA STESSA GERMANIA!!!! FIAT MERDAS !!!!

Mario Soru, treviso Commentatore certificato 25.07.14 18:20| 
 |
Rispondi al commento

Il Partito Conservatore M5S merita il 60 percento potenziale dei consensi in Italia, se cari Amici avrete la cortesia il coraggio la forza e l'onore di difendere ogni Italiano dalla Nuova Dittatura dello straniero che con il governo fantoccio di Renzusconi ha commissariato le Istituzioni della Repubblica. Difendere la Costituzione della Repubblica, ad ogni costo, e' un sacro dovere patriottico. Questo e' il nostro Fronte! La linea rossa, sottile e fatale. Non i deserti di Irak, Afghanistan, Libia e Siria. Ma le nostre Case. La perversione etica, sessuale, politica, morale, economica, culturale, aliena, sta divorando tutti. E' il caos. Senza Dio, la fine e' imminente.

Nicola F., Teramo Commentatore certificato 25.07.14 18:20| 
 |
Rispondi al commento

FINALMENTE IL MOVIMENTO CHE HO VOTATO E' RIEMERSO DALL'OSCURITA'. MAI PIU' TAVOLI, SOLO RESISTENZA DURA.

virgovd 25.07.14 18:17| 
 |
Rispondi al commento

Renzi: a settembre vola a Detroit in tour tra gli stabilimenti Fiat Chrysler
++++++++++++++++++++++++++++++++++++++
Brutto Bastardo se via da Marchionne FATTI DARE INDIETRO I MILIARDI DI MILIARDI CHE LA FIAT CI HA FREGATO E SICURAMENTE CONTINUA A FREGARCI......MA 6 PROPRIO UN DUCETTO DI MERDA !!!!!

Mario Soru, treviso Commentatore certificato 25.07.14 18:17| 
 |
Rispondi al commento

grande carlo martelli ad agorà: https://www.youtube.com/watch?v=hrjJl1QJHH0&list=UUQMR0q4wNM8Rbe7W0UlX1jg

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 25.07.14 18:15| 
 |
Rispondi al commento

GRAZIE,PER TENERE ALTO IL LIVELO DI GUARDIA,SU QUESTE RIFORME PIDDUISTE (P2).L'ITALIA E GLI ITALIANI MI SEMBRANO OFFUSCATI E NON CAPISCONO ESETTAMENTE QUELLO CHE POTREBBE SUCCEDERE,MI RATTRISTISCE.IERI SERA MI CAPITA DI VEDERE IN ONDA,SOLO PER LA PRESENZA DI GIANRUSSO E LA SARDONI E SOTTILE MINIMIZZAVANO CHIEDENDO SE A GLI ITALIANI ITERESSA LA RIFORMA DEL SENATO?OMETTENDO DI DIRE CHE LE PRIORITE PER L'ITALIA SONO ALTRE.CERTO ANNO PARTLATO DI ECONOMIA,DISOCCUPAZIONE ECC.
ALLORA DOVREBBERO CHIEDERE PER CORRETEZZA PERCHE'L'EBITONO NON IMPIEGA SU QUESTE TEMATICHE LE GIUSTE ENERGIE A DISPOSIZIONE?VERGOGNOSO
OGGI AD AGORA'IL SEN.MARTELLI M5S COL DIBATTITO SULLE RIFORME GLI VIENE FATTA UNA DOMANTA(CHE FA CASCARE LE BRACCIA ENON SOLO)E UNA PASSEGIATA O MARCIA SUL QUIRINALE?PER FORTUNA IL SEN.SMORZA L'UMORISMO FUORI LUOGO E RIPORTA IL DIBATTITO UD UN LIVELLO SERIO E COMPETENTE.VEREMANTE RARO DA TROVARE NEL CONFRONTO POLITICO DA TOLCK SHOW.
AVANTI CON IL BUON SENSO CHE QUESTO PAESE SEMBRA AVER PERSO.
GRAZIE PERCHE' CI RAPPRESENTATE
GRAZIE PER DIFENDERCI
GRAZIE PER DARCI ANCORA UN PO DI SPERANZA VERA.

cristia d'avola 25.07.14 18:06| 
 |
Rispondi al commento

COMUNICATO POLITICO NUMERO TRE.

LUIGI PREITI:

UN ERRORE LOGICO.

"L'ex moglie (la separazione risale a quasi tre anni fa) si è detta "sconvolta".
Qualche prima risposta è poi arrivata dal pm di Roma,
Pierfilippo Laviani, che dopo aver sentito Luigi Preiti ha spiegato:
"Ha confessato tutto. Non sembra una persona squilibrata.
E' un uomo pieno di problemi che ha perso il lavoro, aveva perso tutto,
era dovuto tornare in famiglia. Era disperato. In generale voleva sparare sui politici,
ma visto che non li poteva raggiungere ha sparato sui carabinieri".

http://www.liberoquotidiano.it/news/italia/1232378
/Sparatoria-davanti-a-Palazzo-Chigi-durante-il-
giuramento.html

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.07.14 18:02| 
 |
Rispondi al commento

Rocco Siffredi ha detto che secondo lui la ministra aretina è una vera maiala.

giuro!

http://www.tzetze.it/redazione/2014/07/rocco_e_le_pagelle_ai_politici/

l'ho sempre detto che questa classe di politici renziani mi ricorda "la fattoria degli animali" di Orwell.

ma forse Siffredi intendeva un'altra cosa...chissà, magari l'ha pure "testata"...boh...


...a proposito di "colpi di sole"...


DL COMPETITIVITA’: SPALMA INCENTIVI AUTOGOL CLAMOROSO
Roma, 25 luglio - “Il governo usa le energie pulite solo per la propaganda. Ma nei fatti difende le lobby delle fonti fossili. I tagli al fotovoltaico del decreto competitività sono un autogol clamoroso”. Italia Lavori In Corso stronca il provvedimento dopo il voto di fiducia al Senato.
Nel mirino dei senatori di ILIC soprattutto il cosiddetto spalma incentivi che tacciano come un “non sense”: “Se questa batosta retroattiva agli investimenti sul fotovoltaico rappresenta il metodo Renzi per attirare capitali, allora siamo messi male”.

“Evidentemente, al nostro premier il sole piace solo in vacanza”, ironizza la senatrice Monica Casaletto, membro della commissione Agricoltura di Palazzo Madama. Prima di concludere: “Mortificare la produzione di energia da fonti pulite, che può garantirci efficienza e indipendenza, rappresenta un vero e proprio delitto. Un crimine ancora più grave alla luce degli attuali scenari di crisi geopolitica internazionali”.

http://www.italialavoriincorso.it/2014/07/25/dl-competitivita-spalma-incentivi-autogol-clamoroso/


azz forse il più bel film del mondo ridotto ad uso caricatura????......
M5S senza se e senza ma!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 25.07.14 17:49| 
 |
Rispondi al commento

DiBA, DiBA,DiBA, DiBA,DiBA, DiBA,DiBA, DiBA,
DiBA, DiBA,DiBA, DiBA,DiBA, DiBA,DiBA, DiBA,
DiBA, DiBA,DiBA, DiBA,DiBA, DiBA,DiBA, DiBA,
DiBA, DiBA,DiBA, DiBA,DiBA, DiBA,DiBA, DiBA,

*****
Eposmail

Paolo B. Commentatore certificato 25.07.14 17:48| 
 |
Rispondi al commento

Roba da matti, due stronzi che mettono mano alla Costituzione secondo le indicazioni di Gelli: ma neppure in un racconto di fantascienza: ribelliamoci, 'azz, in tutti i modi: vorrei, tanto per cominciare, che i "comandanti" di questo Movimento entrino fisicamente in Parlamento: già questo sarebbe un buon sprone per tutti quelli che considerino il M5S un qualcosa di "telecomandato" (non lo è, ma la presenza fisica di Beppe e di Casaleggio tra i banchi del Senato avrebbe lo stesso effetto di due generali alla testa delle truppe, e non nelle retrovìe)....

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.07.14 17:45| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si dice p due e la meravigliosa
Chi è l'autore ?? Un grande

Riccardo Garofoli 25.07.14 17:36| 
 |
Rispondi al commento

io darei fuoco a tutti e due + Napolitano..ma davvero noi italiani ci meritiamo questi politici??non credo.ma dovremmo davvero reagire,noi ce le mettiamo da parte...dovremmo essere MOLTO + incazzati...
non credete?
Beppe sei un mito..non mi hai deluso..continua così..anche se è davvero dura.
saluti
Elisa

elisa 25.07.14 17:34| 
 |
Rispondi al commento

NON CAMBIA NIENTE...RENZI E' SOLO IL "PRESENTATORE" DI UN GROSSO VARIETA'CHE CI TIENE LA' DAVANTI ALLA TV COME DEI SALAMI. L'ITALIA NON CONTA PIU' NIENTE...ALTRO CHE G8!!!! SIAMO ALLA DERIVA, L'EURO CHE HA "DOPPIATO LA LIRA", IL MADE IN ITALY SVENDUTO E COPIATO, LA POLITICA DEL "COMPRIAMO IL SENATORE, COME UN GIOCATORE DEL MILAN", ABUSI DI POTERE PERDONATI PERCHE' IL FATTO NON SUSSISTE, "INDUSTRIALIZZIAMO IL SUD" (ANZICHE' SVILUPPARE IL TURISMO CHE SAREBBE UNA MINIERA D'ORO IN ITALIA) MA PRIMA CI TRATTENIAMO A ROMA GLI INTROITI E CE LI SPARTIAMO (PURE CHE POMPEI O IL COLOSSEO INTANTO SI STANNO SGRETOLANDO)....NON CREDO NEMMENO ALLE VOTAZIONI... W M5S, GRILLO NON MOLLARE.

Nicola Veneto 25.07.14 17:29| 
 |
Rispondi al commento

La p2 deve crepare al più presto.

Giorgio Cigolotti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 25.07.14 17:22| 
 |
Rispondi al commento

Non so, io credo chi scrive cose tipo: prenderemo il 51, prevedo un tornado M5S deve avere qualche problema psicologico.

Il risultato delle Europee ve lo siete già scordati si?

Secondo voi ha senso continuare a prendersela con Renzi & C. o, forse, forse, sarebbe ora di cominciare a dare dei coglioni ed offendere gli italiani???????

E che cazzo!

Ale 69 Commentatore certificato 25.07.14 17:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dobbiamo organizzare una grande manifestazione pacifica con migliaia di cittadini sotto Montecitorio e sotto il Parlamento...... devono sentire il fiato sul collo dei cittadini!!!

PINO FRACCALVIERI, CASSANO DELLE MURGE Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 25.07.14 17:09| 
 |
Rispondi al commento

P..renzi è tranquillo anche se si va al voto o referendum, i risultati sono gia' pronti, 62,3% favorevoli alle riforme o 46,7% per le elezioni.
Chi cazzo controlla, non basta mette qualcuno ai seggi, bisogna controllare tutta la catena fini al quirinale

luciano ruffaldi, Lugano Commentatore certificato 25.07.14 17:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Avete chiesto all'ala Di Maio se è d'accordo...?
:-(

Saluti

Terzo Nick 2 (damianobinetti), Rescaldina MI Commentatore certificato 25.07.14 17:07| 
 |
Rispondi al commento

Prevedo abch'io un tornado 5 stelle

alvise fossa 25.07.14 17:03| 
 |
Rispondi al commento

Nò p2.0 perché va di moda cosìì,ma credo stia cambiando il vento e prevedo un m5 tornado...................voi che dite è?.

gianfranco r., castel rozzone Commentatore certificato 25.07.14 16:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori