Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

#VotoPalese per l'autorizzazione all'arresto Galan

  • 49


galan_voto_palese.jpg

>>> AGGIORNAMENTO: il voto sulla richiesta di arresto del deputato Galan (PdL) è stato RINVIATO da domani a martedì prossimo. Tutto fa intendere che si tratti di un rinvio assolutamente inutile viste le sue condizioni sanitarie. Il M5S ha votato contro, perché il segnale che si dà al Paese è il solito: l’esistenza di cittadini di serie A e di serie C. <<<

"A Venezia, per la costruzione del Mose, si pagava la "tassa Galan": circa un milione di euro l’anno secondo quanto testimoniato da chi tirava fuori i soldi, e cioè Giovanni Mazzacurati, presidente del Consorzio Venezia Nuova. E confermato anche da chi li incassava, la segretaria di Galan, Claudia Minutillo, che ha definito il tutto come un "sistema". Questo dicono le carte dell’inchiesta della Procura di Venezia per cui, forse, non è un caso che sia stato chiesto l’arresto di Galan, già presidente del Veneto e oggi deputato di Forza Italia. Arresto che, però, deve passare dal voto dei suoi stessi colleghi alla Camera. In giunta è stato dato il via libera, in aula (domani giovedì 17 luglio alle 11) si vedrà. Si sono rincorse voci che volevano l’ex ministro oggetto di scambio anche nell’ormai famigerato patto del Nazareno, sempre più contenitore di ogni nefandezza e inciucio. La richiesta di un voto segreto darebbe il via a chissà quali danze della larga maggioranza della contro-riforma del Senato. Noi, in ogni caso - e come sempre - siamo per il voto palese." M5S Camera


16 Lug 2014, 10:26 | Scrivi | Commenti (49) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 49


Tags: arresto, Berlusconi, Galan, patto del nazareno, riforma Senato, Senato, voto palese

Commenti

 

Sono del parere che per l'arresto di galan, il parlamento debba esprimersi con voto PALESE e non segreto. Tutto questo per evitare i famosi "franco-tiratori" che vi sono in tutti i partiti ed anche per conoscere "de visu" chi è come galan. Molti vorrebbero che non si votasse palesemente. Perché? Hanno da nascondere (a titolo personale) qualche marachella? Se così fosse, sarebbe il caso che vadano da qualche giudice PRIMA che iniziano le indagini a loro danno. Potrebbero usufruire della riduzione della pena!! Dovrebbero tenere presente, questi signori (?) che, anche se sono in Parlamento, non sono stati eletti dal POPOLO ITALIANO, ma nominati dalle segreterie dei vari partiti!! E' il caso
che qualcuno li ha mandati a...... Mi meraviglio che vi sono molti, in Italia, che si lasciano imbambolare dalle chiacchiere del pregiudicato e dei suoi "compari di merende". Hanno rubato a mille "ganasce"!! Ci hanno ripulito di ogni bene (o quasi) ed ora ci vogliono togliere anche quel poco di "quasi" che ci è rimasto, mentre loro vanno sempre a galla, come gli.... Che vadano a trovarsi un lavoro così potranno "toccare", con le proprie mani, quanto sia difficoltoso vivere e provvedere per la propria famiglia!!

marcello acquaviva (giobbe - 1943), Foggia Commentatore certificato 20.07.14 10:35| 
 |
Rispondi al commento

questa dell'autorizzazione per reati comuni è un insulto alla mia onestà, una vergogna che mi schiaccia sotto la dittatura dei delinquenti

mario donnini 19.07.14 15:35| 
 |
Rispondi al commento

il voto segreto è un sistema per non prendersi la responsabilità !
BISOGNA ELIMINARLO DA TUTTE LE VOTAZIONI !
GLI ITALIANI DEVONO SAPERE, CHI VOTA E COME VOTA !
VOGLIAMO TRASPARENZA SU TUTTO !

SILDOMO

silvana s. Commentatore certificato 18.07.14 12:42| 
 |
Rispondi al commento

Certo che questi individui anche se li butti fuori dalla porta poi rientrano dalla finestra ! Non c'è dunque alcun modo per sbarazzarsi definitivamente di costei..."la ghigliottina" per esempio in Francia ha avuto notevole successo !!! A problema nefasto, soluzione drastica... E quanto ci vuole??? Su dai facciamo lavorare i falegnami...

Gianni C., savigliano Commentatore certificato 18.07.14 08:57| 
 |
Rispondi al commento

È, come succede sempre in Italia, una ulteriore schifosa gestita da politici squallidi, commedianti e impostori che fanno cadere tutti noi italiani nel ridicolo nei confronti del mondo intero.
Vergogna!!!!!!
Voglio dirgli (nel piccolo del mio giudizio) a questi politici che prima o poi tutto finisce e che realmente gli italiani prenderanno i forconi.

Salvatore de leo 18.07.14 08:30| 
 |
Rispondi al commento

Stanno prendendo tempo, e il tempo è denaro!!! Questo rinvio non doveva esserci!

Davide Bassi, Lendinara Commentatore certificato 17.07.14 23:21| 
 |
Rispondi al commento

VOTO PALESE - GALAN IN GALERA

umberto balsamo 17.07.14 17:34| 
 |
Rispondi al commento

Ciao Beppe e ciao Luca!
Non ho molto tempo, ma vi leggo sempre volentieri, è, come si dice, una boccata di aria fresca.

carla g., Padova Commentatore certificato 17.07.14 14:14| 
 |
Rispondi al commento

Ancora non mi spiego tutti quei voti raccolti dalla sinistra. Spero soltanto che questa Italia vada alla deriva. Dico solo che mi vergogno di essere italiano e che tutti quei cogli....che hanno portato a questo scempio con il loro voto in questi anni ne paghino le conseguenze.

Orazio Messina 17.07.14 11:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Voto palese! In Italia ed in Europa...
Farage ha detto bene commentando l'elezione di Juncker!!!!
Guardatelo se potete, ne vale la pena!

Jack B. Commentatore certificato 17.07.14 11:00| 
 |
Rispondi al commento

A me per una multa (pure dubbia) sul ponte della libertà a Venezia mi stanno rovinando la vita, (vivo in depressione ed ho quasi paura ad uscire di casa) da 140 Euro che dovevo pagare dopo ricorsi vari ho già pagato più di 1000 Euro,certo gli servono i soldi per pagare le mazzette di quel maledetto Mose, è una vergogna che mi sta facendo odiare questo paese e tutti i suoi lacchè al servizio di questi personaggi senza scrupoli che hanno venduto l'Italia e ci stanno portando alla rovina, anzi ci hanno già rovinati. Ma che paese è quello dove si difendono e si salvano i farabutti e si massacra il povero cittadini, presto arriveranno pure i campi di concentramento per tutti quelli che non potranno pagare Equitalia e la colpa non sara di Grillo e del M5S ma di tutti quelli che non li hanno votati.

nino 17.07.14 10:56| 
 |
Rispondi al commento

Cane non mangia cane !

Cacciano in gruppo e sono tutti uguali !
Altroche' non siamo tutti uguali !

Se c'e' da mangiare ( oggi come ieri ) sono tutti un branco di lupi affamati !

Per me sono solo un branco di pezzi di merda !

roberto l'apolitico 17.07.14 10:31| 
 |
Rispondi al commento

Ma quanti maiali ce stanno in Italia...

Roberto s. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 17.07.14 02:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Una vergogna tutta italiana.

Giancarlo Daviddi 17.07.14 01:21| 
 |
Rispondi al commento

voto palese è bene che i cittadini conoscano come la pensano su queste faccende i partiti e deputati da loro votati...

Giorgio Marchetti, pordenone Commentatore certificato 17.07.14 00:52| 
 |
Rispondi al commento

Avanti il prossimo
E quando a letto LUi ti chiederà di più TU lo concederai perché piace anche a te
Povero diavolo (la moneta il potere)che pena mi fai

luca cappilli, cavallino lecce Commentatore certificato 17.07.14 00:00| 
 |
Rispondi al commento

O quando tocca a loro stanno sempre male e i compari li sorreggono,ma quando rubano i ns.soldi stanno benissimo eh....ma toglietemi una curiosità o voi piddini,berluschini,legaioli,centrini e destrini vari,le future riunioni per i vs.accordi le fate durante l'ora d'aria del carcere e le ratificate in parlatorio del suddetto????ah ricordatevi di portare le arance

Gabriele M., Aosta Commentatore certificato 16.07.14 23:33| 
 |
Rispondi al commento

Ovviamente questo verme ha dalla sua parte quei LURIDI PORCI del PARTITO UNICO BERLUS-CRATICO (PD-FI) impegnati nel progetto renziano piduista di sovvertimento della Costituzione, nel quale i politici potranno godere di totale impunità!..

gianfranco d. Commentatore certificato 16.07.14 23:10| 
 |
Rispondi al commento

Cari parlamentari del partito unico, lo so che per voi è dura e che vi piange il cuore oltre a bruciarvi il posteriore a fare una cosa simile, ma mettetevi una mano sulla coscenza ed aiutate il M5S a mandare questo ladro alle patrie galere.

ROBERTO TORRESAN, PAESE Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.07.14 23:06| 
 |
Rispondi al commento

È sempre la solita squallida storia: nauseanti. ..sono nauseanti. ..ed ogni scusa è buona per non sentirsi. CHE SCHIFO

linda alestra, trapani Commentatore certificato 16.07.14 22:49| 
 |
Rispondi al commento

Questi porci, delinquenti, ladri e assassini, si assassini di quelli che si sono suicidati o morti per stenti, malattie e fame, quando rubano scoppiano di salute, quando li beccano diventano moribondi! Io li farei crepare nel peggiore dei modi.
Chi li ha sempre votati e li votano ancora appartengono a due categorie: i malinformati perché bevono a bocca aperta le menzogne di giornalisti delle TV e della carta stampata, (fatta eccezione di molto pochi tra essi)servi, lecchini, venduti e per questo prostituti della parte più nobile della persona: la mente; gli altri sono dei miserabili pezzenti, con o senza quattro soldi in tasca, che sperano di raccattare qualche briciola caduta dai tavoli dei ladri di cui sopra.Si vendono per un panino, una coca cola ed un viaggio in pulman oppure per 80 euro, Di regola ogni Popolo ha il governo che si merita. Noi come Italiani abbiamo tanti titoli: Santi, poeti,navigatori ecc. ma ci manca quello di GUERRIERI e con questo termine non intendo solo combattenti con le armi, ma anche incapaci di guerre, battaglie civili, sociali e di proteste serie in generale per l'ottenimento dei propri diritti e di tutti. Povera Italia e che Dio ci protegga.

Eugenio G., Novara Commentatore certificato 16.07.14 21:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sto cercando di non arrabbiarmi piu' ed entrare nell'ottica che questi criminali fanno bene e che dovrebbero fare di peggio;visto che il popolo li vuole,che se li godesse in tutto il loro splendore!!!

bruno f. Commentatore certificato 16.07.14 19:23| 
 |
Rispondi al commento

Questa notizia mi mortifica...questo governo mi delude..e anche tutte quelle persone che si lamentano...ma poi quando hanno l'occasione di cambiare le cose con il voto non esprimono un chiaro sentimento di disgusto per il modo in cui va il nostro paese! Chi ha governato fino ad oggi deve essere responsabile dei soggetti che ha prescelto nei vari incarichi...e dei risultati che queste persone hanno realizzato..basta scuse..bugie..e compromessi tra parti avverse mirati solo a sostenere delle porcherie fatte ai danni della povera gente!! Vergognatevi!!! Forza 5 Stelle andate avanti e date una mano a chi vuole un Italia di cui andare fiera!!

Pilar Pandini 16.07.14 18:50| 
 |
Rispondi al commento

Esiste una sola soluzione: 51% al M5S, Abolizione immediata delle leggi fatte per rubare legalmente, Norimberga Italiana con verifiche fiscali e patrimoniali su tutti coloro che hanno avuto cariche politiche a qualunque livello. Sequestro dei capitali accumulati illegalmente, abolizione retroattiva della prescrizione per i reati di truffa allo stato e contro il patrimonio pubblico. Istituzione del regime carcerario speciale per i reati di questo tipo con l'espiazione della pena presso strutture che operano nei servizi pubblici: Separazione manuale dell'immondizia, servizi di assistenza per gli anziani, lavori di pulizia negli uffici pubblici, nelle aree verdi etc... Solo così il mio senso di giustizia potrà essere soddisfatto e la mia rabbia potrà avere finalmente pace.
Giampaolo Flamigni

Giampaolo Flamigni, Forlì Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 16.07.14 18:32| 
 |
Rispondi al commento

ANNEGATELO IN LAGUNA CHE PERSONAGGIO DI MERDA COME TUTTA LA CLASSE POLITICA ITALIANA COMPRESO IL RENZINO SERPENTE POLITICO A LINGUA BIFORCUTA !!!!

Gordon Freeman Commentatore certificato 16.07.14 18:21| 
 |
Rispondi al commento

Ma vogliamo finirla con queste storie assurde? Vogliamo finalmente porre il principioo che la Legge è uguale per tutti? Sono convinto che i parlamentari debbano essere giudicati dai Tribunali ordinari, altrimenti passa la sensazione di impunità di cui molti di questi signori fanno man bassa.
Aboliamo il tribunale dei ministri, aboliamo l'autorizzazione a procedere!
Chi sbaglia DEVE pagare!

Luca Iadanza, Napoli Commentatore certificato 16.07.14 18:12| 
 |
Rispondi al commento

Mettetelo in galera e tirategli dietro la chiave (di cioccolato però).

Bob C., Rieti Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 16.07.14 16:19| 
 |
Rispondi al commento

Quando questi vanno in GALERA devono pagarsi il vitto (che grassi come sono mangiano un casino!) e l'alloggio perchè non vogliamo mantenerli anche in galera visto che lo stato continua a dargli lo stipendio per merito del consenso avuto dai parlamentari (escluso naturalmente il M5S) dei loro partiti.

ROSSANA I., ROMA Commentatore certificato 16.07.14 16:00| 
 |
Rispondi al commento

La mia regione dopo De Gasperi ha prodotto solo la mafia democristiana che ben si è alleata con altre mafie provenienti dal sud come Maniero si è alleato con i mafiosi in libertà vigilata nella riviera del brenta.
I politici hanno fatto in modo di allargare a macchia di leopardo sia la delinquenza del nord che quella del sud,in quanto loro stessi vivono di delinqienza.
La magistratura ormai sembra sempre più interessata alla salvaguardia di assassini e delinquenti, all'arricchimento della categoria protetta degli avvocati, anzichè alla protezione del cittadino onesto che paga le tasse e li mantiene nella bambagia da un secolo senza fiatare, anche suicidandosi e togliendo il disturbo piuttosto che protestare per le clamorose ingiustizie sociali .

carla g., Padova Commentatore certificato 16.07.14 15:36| 
 |
Rispondi al commento

DOVETE ESSERE IMPLACABILI NON E' UNA QUESTIONE DI GIACOBINISMO CIECO DI SEMPLICE EQUITA' VERSO TUTTI QUELLI CHE PUR NOIN ESSENDO IN GRADI DI PAGARE ASSURDI BALZELLI DELLO STATO HANNO PERSO TUTTO E ANCHE LA VITA! PROPRIO IL VENETO E' STATO TEATRO DI QUESTO DRAMMA! MENTRE GLI IMPRENDITORI SI SUICIDAVANO GALAN E I SUOI TANTI PRESTANOME, CHE A TUTT'OGGI NON SONO STATI ARRESTATI, RUBAVANO I SOLDI DELLA POVERA GENTE! QUESTI SONO I PROBLEMI CARO GRILLO!!!!

mario bulgarelli 16.07.14 15:36| 
 |
Rispondi al commento

Voto palese dite voi?,io dico lotta al massacro e quello più stupido da farsi beccare............perde!.Di sicuro è questo che accade tutti i giorni sia al senato che alla camera,un cesto con tanti cobra che mordendosi fra loro si divertono sempre più;quando però uno viene ferito gli altri se ne cibano così da diventare sempre più forti e rispettati.Galan è solo l'ultima ruota del carro pieno di ceste di cobra.Non credo proprio che noi cittadini dovremmo essere rappresentati da serpenti a sonagli!,dunque stà a noi capire se andare avanti così o.....................

gianfranco r., castel rozzone Commentatore certificato 16.07.14 15:28| 
 |
Rispondi al commento

Non finirò mai di essere grata ai 3 magistrati che hanno indagato per il Mose, ma mi chiedo serviva anche questo per capire che Pd e pdl in tutti questi anni si passavano solo il testimone e di fatto niente cambiava nella politica.
Ci volevano queste indagini per capire che Silvio ci marciava sulla paura del comunismo e sul vittimismo?
Sono attori da cabaret i nostri politici, li potremmo mandare tutti a casa anche senza vitalizi: a teatro farebbero i soldi anche solo impersonando se stessi.

carla g., Padova Commentatore certificato 16.07.14 15:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

GALAN A CASA,ANCHE LUI,ANZI IN CELLA ANCHE LUI

alvise fossa 16.07.14 14:24| 
 |
Rispondi al commento

Ci sono tante società di truffatori che organizzano corsi, stage e cose simili per i ragazzi.
Queste società sono finanziate dai fondi europei (FSE).
Utilizzano strutture pubbliche come scuole statali, laboratori, ecc.
Questi signori promettono un lavoro sicuro alla fine del corso. Non è vero niente perché in realtà lo stage in azienda si trasforma in lavoro non retribuito e questo alle aziende conviene.
Per ogni corso ricevono finanziamenti pari a 150000 euro e oltre.
Pensiamo un po' se questi soldi venissero utilizzati per creare dei veri posti di lavoro. Non esisterebbe più la disoccupazione!
La “signora” Patrizia Piccinini, segretaria del consorzio F.I.T. di Modena (http://www.consorziofit.it) e suo marito Sergio Nigro continuano indisturbati da almeno 15 anni ad organizzare corsi truffa, ad utilizzare auto pagate dalla regione per scopi personali.
Spero che queste cose possano finire!


Siamo alle solite ! Ma cosa ha fatto questo pover'uomo per attirarsi tanta cattiveria ? In fondo un milioncino all'anno per il Mose che ne è costato 7 miliardi è una briciola ! La settemillesima parte del costo totale , si spera . Noi popolo bue dobbiamo capire che questi uomini importanti hanno grosse spese di rappresentanza , uffici e segretarie , barche e amanti da mantenere e tante mille piccole cose . Un milione qua , un milione la , il povero Galan ne poteva racimolare ogni fine anno non più di qualche decina , ventina al massimo che , per un uomo con le sue responsabilità non era certo tanto ! Penso che sia giunta l'ora di stabilire un fondo di solidarietà per questi uomini che servono il Paese con tanta dedizione e che con il magro stipendio che prendono non ce la fanno proprio . Un fondo che aiuti i tanti politici , governatori , consiglieri , assessori , sindaci , presidenti , dirigenti ecc.... che con grande spirito di sacrificio mandano avanti l'Italia nel migliore dei modi possibile . Propongo di mettere una tassa sulla casa la :" T.P.L. " , tassa per i ladroni .


IL VOTO PALESE DEVE ESSERCI SEMPRE SENZA SE E SENZA MA.GRAZIE A TUTTO IL M5S E IN ALTO I CUORI.

Mario Pimazzoni 16.07.14 12:27| 
 |
Rispondi al commento

Esiste una LEGGE FASCISTA del 1934 per cui "si è COLPEVOLI senza addurre MOTIVAZIONI al fine di tutelare la figura del giudicato".
Questa Legge è stata usata contro il sottoscritto,medico del Comune di ALTISSIMO(Vi)nel 1979, per rubarmi il posto di lavoro dopo 15 MESI di PERSECUZIONE da parte di un Sindaco Democristiano (intera pag.7 del "Giornale di Vicenza del 4 Ottobre 1979).
Il TAR di Venezia confermò nel 1987 la Condanna del sottoscritto,benchè la LEGGE sia evidentemente ANTICOSTITUZIONALE.
Fatto ricorso al Consiglio di Stato fui definitivamente "condannato" senza alcuna "prova"di Colpa in data 5 Maggio 1989.
Scoprii poi che il mio "Avvocato democristiano" si era venduto all' Avversario.
ORA desidererei FERMAMENTE che tale LEGGE FASCISTA del 1934,per cui "Si è COLPEVOLI senza MOTIVAZIONI"fosse applicata all' EROICO GALAN...per cui invece esistono probabilmente delle MOTIVAZIONI ben DOCUMENTATE.
E inoltre sia applicata a tutti gli uomini POLITICI universalmente.
Poiché dal punto di vista "metafisico" TUTTI sono COLPEVOLI anche senza prove,e TUTTI devono pagare il proprio Tributo a tale "MERAVIGLIOSA LEGGE".
Giuseppe Maini argos
Mercurio,16/7/2014

Giuseppe Maini 16.07.14 12:22| 
 |
Rispondi al commento

FUORI DALLE BALLE TUTTI QUESTI GALAN-TUOMINI LADRI, CORROTTI, AVIDI, FALSI E IPOCRITI

Daniele O. Commentatore certificato 16.07.14 12:01| 
 |
Rispondi al commento

Il voto palese deve essere costituzionalmente inserito sempre!
Che c'è da nascondere?

pier p., acqui terme Commentatore certificato 16.07.14 11:28| 
 |
Rispondi al commento

C'è QUALCUNO che aveva detto "Chi sbaglia se ne deve andare fuori a calci" (era una persona persona da nulla, non ricordo, forse un presidente del consiglio, niente di importante), ma venisse giù il cielo se ha espresso una parola che sia una contro l'immunità ai parlamentari, così come per una eventuale eliminazione di tutti questi schifosi privilegi che hanno e che conservano gli individui che hanno avuto la fortuna (per loro, un po' meno per i cittadini comuni) di avere una carica importante nello Stato. Non ha importanza, tanto sta andando a farsi fottere solo l'Italia, mica tutta la Via Lattea...

Ermes V., Gossolengo (PC) Commentatore certificato 16.07.14 11:17| 
 |
Rispondi al commento

se salvano galan vien giù tutto a partire da venezia!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 16.07.14 10:53| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori