Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

10 milioni di poveri belli allegri in vacanza #mortidifameallegri

  • 437


"In Italia ci sono 10.048.000 persone che vivono in condizioni di povertà relativa, pari al 16,6% della popolazione. Tra questi 6.020.000 sono poveri assoluti, cioè non riescono ad acquistare beni e servizi per una vita dignitosa (9,9%). È quanto rileva l’Istat nel report sulla Povertà in Italia. Tra i dati selezionati dal report Istat, nella grafica interattiva si mostrano i confronti territoriali (per alcune regioni, tuttavia, l’istituto di statistica segnala ampi intervalli di confidenza) e gli indicatori relativi all’incidenza della povertà assoluta tra le famiglie e la popolazione per alcuni parametri di confronto." Info Data Blog



12 Ago 2014, 10:08 | Scrivi | Commenti (437) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 437


Tags: 10 milioni di poveri, belli allegri, italiani poveri, morti di fame, povertà in Italia, Renzie

Commenti

 

10 milioni di morti di fame e voi che fate con i soldi che rinunciate a prendere dai finanziamenti pubblici agli stipendi? li date alle piccole imprese, le quali vengono spolpate da questo sistema di ladri, iniziate anche Voi a distribuire anche ai poveri, perché tra un po non c'è ne neanche per Voi....

Gennaro Perillo, Pozzuoli Commentatore certificato 18.08.14 08:14| 
 |
Rispondi al commento

Guarda anche il lato positivo di chi è disoccupato.. non percepisce, è vero, ma non paga neanche, pertanto se non paga Loro non incassano e pertanto dovranno ridimensionarsi anche loro, prima o poi...

Gennaro Perillo, Pozzuoli Commentatore certificato 18.08.14 08:07| 
 |
Rispondi al commento

Eh...!!!!!
Io abito in Norvegia, da molti anni...
Ce ne sono d'italiani che stanno qui a fare il ferragosto! Se vengono qui adesso, nel momento più caro della stagione, e qui dove tutto costa quasi il quadruplo...!
Ce ne sono ancora troppi di italiani che stanno troppo bene.
Altrimenti avresti vinto le elezioni Beppe...!
Chi non ce la poteva più fare ormai se n'è già andato (in un modo o nell'altro).
Per poter cambiare bisogna essere uniti e avere la conoscenza necessaria delle cose.
...ma continuate così, vedrete che non manca molto al crollo eh eh eh!!!

Gabriele Favro 14.08.14 14:33| 
 |
Rispondi al commento

SECONDO I DATI DELLA BANCA D' ITALIA IN ITALIA IL 50% DELLA RICCHEZZA E' NELLE MANI DEL 10% DELLA POPOLAZIONE. QUINDI 6.000.000 DI ITALIANI SE LA SPASSANO ALLA GRANDISSIMA MENTRE GLI ALTRI 54.000.000 SI ARRANGIANO O CREPANO! OVVIAMENTE QUESTA SITUAZIONE E' FRUTTO DEL "FAVOLOSO" SISTEMA FISCALE ATTUALE E PASSATO CHE NON VIENE MINIMAMENTE RIVISTO... RADICALMENTE.... PERTANTO SI CONTINUA COSI'.... PER FINIRE ALL' INTERNO DEI 6.000.000 DI SUPERICCHI CI SONO CIRCA 600.000 MEGA RICCHI CON UN PATRIMONIO SUPERIONE AI 10.000.000 MA ANCHE QUESTI SONO INTOCCABILI POICHE' DIRETTAMENTE O INDIRETTAMENTE COLLEGATI AI POLITICI O AI PRETONZI O ALLA MAFIA.... AHAHAHAHAHAHAHAHAH... COME DISSE MONTI W L' EQUITA', LA CRESCITA, LA GIUSTIZIA.... AHAHAHAHAH.

Luigi P. Commentatore certificato 14.08.14 10:51| 
 |
Rispondi al commento

Gli italiani sanno fare solo parole invece di fare una vera rivoluzione per liberare l'Italia.

Nunzia Rosmini Commentatore certificato 13.08.14 20:12| 
 |
Rispondi al commento

renzi, sei identico al tuo patrigno, - SEI UN MENA GRAMO - siamo sott'acqua, indebitati fino al collo,governati da un coatto e da un manipolo di compagni di merende VATTENE SEI UNA CATASTROFE !
CHE ALTRA MAGHERIA VUOI FARCI ????????

gi s. Commentatore certificato 13.08.14 15:48| 
 |
Rispondi al commento

"In Italia ci sono 10.048.000 persone che vivono in condizioni di povertà relativa, pari al 16,6% della popolazione."
A ROMA si diceva "panza piena nun crede ar digiuno...". Se gli italioti continuano a seguire le tv di regime, anche quando gli indigenti saranno 60 milioni, continueranno a votare i soliti.
CI VUOLE UNA TV 5STELLE!!!!
Oltre tutto, immaginiamo che accada il miracolo: renzie viene (giustamente) mandato a quel paese, un Presidente della Repubblica che subentrasse a napolitano dà l'incarico al M5S (ripeto, è un ipotetico miracolo). E poi??? Come gestire le comunicazioni verso la gente? Con l'accoppiata RAI-Mediaset & co?? Loro? i lottizzati? E come potrebbe avere futuro un nostro governo se ogni giorno i media-servi_della _casta continueranno a spargere calunnie su di noi?? Naufragherebbe anche il tentativo a 5S, perchè avrebbe un0opinione pubblica contro montata dalla casta attraverso i media suoi servi.
Perciò facciamo ORA una colletta e facciamo ORA una TV-5-Stelle!!!

Carlo S., Roma Commentatore certificato 13.08.14 13:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"Il PIL misura tutto eccetto ciò che rende meritevole la vita di essere vissuta";
Questa frase, pronunciata da Robert Kennedy nel 1968 è la sintesi di quello che sta accadendo nel mondo.
In Italia i prezzi sono in deflazione, la gente spende meno per i beni non necessari, sarebbe una bella notizia se fosse una libera scelta, non dettata dalla necessità.

Giuseppe Grasso02, Catania Commentatore certificato 13.08.14 12:47| 
 |
Rispondi al commento

Mantovà ma se te stanno antipatichi l'arabbi, che ce vai affà in vacanza(de lusso) in eggitto? Speri che te sgameno che sei un razzista demmerda e te infileno n'ombrellone nder culo?
Pe uno come te chiaramente...ombrellone de lusso có l'apertura a scatto

luis p., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.08.14 12:17| 
 |
Rispondi al commento

il Paese sfasciato da decenni di "magna-politica", al top per corruzione, intrecci mafia-politica, politica asservita direttamente, e senza mezzi termini, alle proprie tasche ma, ciononostante, qualche idiota va a sindacare su di una azienda privata che opera alla luce del sole, senza finanziamenti-ruberie pubblici, senza nessuna legge ad personam e che lui stesso contribuisce a mantenere.....bah!!

Anton Petrof 13.08.14 11:38| 
 |
Rispondi al commento

Itagliani!!!State sereni in vacanza.Sereni&Tranquilli.

andrea o., loano Commentatore certificato 13.08.14 10:56| 
 |
Rispondi al commento

Iraq, Di Stefano (M5S): “Per capire l’Isis serve rispetto.

++++++


CHIUDETE LA BOCCA A QUESTO IDIOTA AL CUBO!

TrollMN 13.08.14 10:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

TrollMN

se leggesse meno paperino e più i dati ISTAT si accorgerebbe che 30 milioni, ripeto 30 milioni di italiani quest'anno: NO FERIE.

Massia Ellecibò, Veneto


++++++

BALLE!

I TUOI PARLAMENTARI ANDRANNO A BAGNARSI IL DERETANO IN POSTI DOVE 1 ANNO FA NEMMENO
SI POTEVANO PERMETTERE!

PARTENZE EGITTO AGOSTO

DA CATALOGO SOLO VILLAGGI ITALIANI DI ALTA

CATEGORIA TUTTO ESAURITO

HO TROVATO DISPONIBILITA' DOPO IL 16 DI SETTEMBRE

POSTI LIBERI SOLO SE SI ABBASSA LA CATEGORIA

E CI SI MESCOLA AGLI STRANIERI IN POSTI

DA STRAPAZZO


E POI LE VACANZE NON SONO UNA MEDICINA

INDISPENSABILE, VISTO CHE PREDICATE LA DECRESCITA

FELICE!


PRENDITI UNA PISCINETTA DA 12 EURO AL SUPERMERCATO

TrollMN 13.08.14 10:15| 
 |
Rispondi al commento

__________

qualcuno sa se Renzi va in vacanza visto che ha detto che deve andare avanti e che non c'è 1 minuto da perdere?

john buatti 13.08.14 09:53| 
 |
Rispondi al commento

TrollMN

se leggesse meno paperino e più i dati ISTAT si accorgerebbe che 30 milioni, ripeto 30 milioni di italiani quest'anno: NO FERIE.

Ringraziamo il suo amico Fonzie e compagnia bella degli anni precedenti...sono tutti gemelli.

Voglio vedere un sbraccio ed un bacio tra Silvio e Matteo,
manca solo questo...

Massia Ellecibò, Veneto Commentatore certificato 13.08.14 09:41| 
 |
Rispondi al commento

20 maggio 2013

Gabanelli contro il M5s: ''Ma i soldi del blog a chi vanno?''


http://video.repubblica.it/dossier/movimento-5-stelle-beppe-grillo/gabanelli-contro-il-m5s-ma-i-soldi-del-blog-a-chi-vanno/128893/127397

TrollMN 13.08.14 09:40| 
 |
Rispondi al commento

________

Renzi si è svegliato e letto..ed ha mandato i suoi dal suo Senato/Twitter a questo qui....

john buatti 13.08.14 09:39| 
 |
Rispondi al commento

Zaia adesso smaschera Renzi
"Gli 80 euro con i soldi del Veneto"

+++++

SICURAAMENTE NON VENGONO DA

CALABBBBBBRIA

PUGLIA

SICILIA

SARDEGNA

CAMPANIA

LAZIO

ABRUZZO

MOLISE

TOSCANA ECC......

TrollMN 13.08.14 09:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ATTENDO UN BANNAMENTO VELOCE ANCHE DA QUESTE PARTI.

PRIMA MI BANNATE E PRIMA VADO A FAR COMPAGNIA

AI MORTIDIFAMEALLEGRI IN VACANZA.

TrollMN 13.08.14 09:34| 
 |
Rispondi al commento

POVERO TZETZE

MI BLOCCA AL PRIMO COMMENTO!

NON E' COLPA MIA SE IL VESPASIANO NON DECOLLA!

TrollMN 13.08.14 09:33| 
 |
Rispondi al commento

W PEPPE CRILLO

SENZA SE E SENZA MA

IN CON SU PER TRA FRA

QUI QUO QUA!

TrollMN 13.08.14 09:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


manuela bellandi Utente certificato 7 ore fa mostra


il blog ha pubblicità che ci aiutano a sostenere il blog, ........

Non ci vedo nulla di male se dopo 6 anni che Beppe spendeva per mantenerlo, adesso ci vuole almeno recuperare qualcosa di ciò che spende

+++++


NON CI VEDE NULLA DI MALE SE IN 2 GUADAGNANO

NEL GIRO STRETTO LEGATO ALLA POLITICA


A ME RISULTA CHE IL MALE GENERALIZZATO

SIA LEGATO PROPRIO AI FACILI GUADAGNI

LEGATI STRETTI AL GIRO DELLA POLITICA

TrollMN 13.08.14 09:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

NON L'HO PRESO COME SFOGATOIO

MA COME VESPASIANO!

SAPEVATELO!

TrollMN 13.08.14 09:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

giorgio napolitano ha deciso:il prossimo presidente del consiglio sarà padre pio.il popolo,grillini compresi,acconsente e applaude.

vito asaro 13.08.14 09:21| 
 |
Rispondi al commento

multinik il citrullo del web stamattina è particolarmente attivo
non ha ancora smaltito le sostanze che si è sparato in vena
abbiate pena x un simile individuo

andrea i., antibes Commentatore certificato 13.08.14 09:21| 
 |
Rispondi al commento

Togliamo l'Italia dalle mani dal bomba, vuole riscrivere lo statuto dei lavoratori!!!(dei padroni).

Per i troll depressi che si vogliono sfogare su questo blog:
andate a sfogarvi sul sito del PD o di FI, ci troverete tanti buoni amici e le soluzioni ai vostri guai. Se non va, andate da qualche altra parte, già sapete.

john f. 13.08.14 09:17| 
 |
Rispondi al commento

_________

Dove trovano i benzinai nel centro del deserto per fare il pieno per il camion con cui portano con se un missile SCUD Made in Russia?

e poi...

chi gli ha dato un missile del genere?

vi sento dire...lo hanno rubato!

da chi se solo l'esercito Russo li usavano e Sadam li usava contro Schwarzkopf?!

Nessuna nazione non ne ha mai denunciato il furto se ne erano in possesso!

chi glie l'ha dato ?


http://www.theblaze.com/stories/2014/07/01/islamic-state-boasts-scud-missile-and-tanks-in-celebratory-military-parade/

http://www.dailysabah.com/mideast/2014/07/03/tour-de-force-by-isis-as-it-parades-its-scud-missile-in-syria

http://www.nbcnews.com/storyline/iraq-turmoil/isis-scud-dud-missile-likely-not-operational-us-officials-say-n145916

john buatti 13.08.14 09:16| 
 |
Rispondi al commento

Uno vale Uno... e tutti e due si arricchiscono....

https://scontent-a-mxp.xx.fbcdn.net/hphotos-xpa1/v/t1.0-9/s720x720/10552489_950122158347279_564978560153461115_n.jpg?oh=132224800d74b58f12c2893c96d93e4c&oe=54637114

TrollMN 13.08.14 09:14| 
 |
Rispondi al commento

Un giovane grillonzo va in vacanza in Alta Savoia, vede un ruscello e si avvicina per bere.
Un vecchio gli parla in una lingua strana il cui significato è:" ragazzo non bere l'acqua le vacche ci hanno fatto la m..rda"
il giovane: " Signore sono un grillonzo italiano non capisco il suo dialetto "
Allora il vecchio: " Beh, allora bevi piano, l'acqua è fredda "

TrollMN 13.08.14 09:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

30 anni fa un mio docente di sociologia diceva giustamente che l'unico modo per togliere potere al capitalismo era non fare più figli ... in effetti ... meno popolazione = meno possibilità per il capitalismo di attingere al serbatoio umano di gente disposta a tutto pur di lavorare. Però all'epoca la Cina era blindata, l'Africa stava a casa sua e i Paesi dell'Est stavano oltre cortina ... Oggi siamo invasi da ogni parte e la povertà è un dato sistemico. Nessun politico oggi potrebbe arginare un processo storico globale, la globalizzazione è stata voluta e ha portato al disastro sociale. Essere coscienti di questi dati macroeconomici non giustifica questi politicanti nostrani, anzi ne evidenzia il basso profilo culturale quando non la esplicita complicità con i poteri forti e più o meno occulti che gestiscono l'economia del mondo. La chance che avremmo avuto andando in Europa come m5s non è detto che si sarebbe tradotta in possibilità concrete di dare uno stop alla sbagliata politica europea. Ma si doveva tentare. Il popolo-bue come sempre all'italiana si piega quando è il momento di togliersi il prosciutto dagli occhi... Intanto noi supportiamo le montature filo americane come le "sanzioni alla Russia" ... = meno 1 miliardo di euro di entrate all'industria del turismo in Italia ... così, mentre ci si accoda a scelte sbagliate, la povertà dilaga e lasciando credere che sia una catastrofe dovuta al caso o al "clima" la si usa per mettere mano a tutto ciò che (un tempo) garantiva i diritti civili nel nostro (allora, Bel) Paese. Ma la Storia è fatta così: oggi stiamo retrocedendo indubbiamente e qualcuno profetizza che ormai il capitalismo ha vinto in tutto il mondo. Quando i vari movimenti di popolo invece cominceranno a unirsi in una lotta ormai necessariamente anch'essa globale, forse inizierà la contro-riforma per i diritti UMANI ...

stefano leo 13.08.14 09:12| 
 |
Rispondi al commento

LESA PEPPITA'


SARANNO MORTI DI FAME, CARO PAPERONE,

PERO' TI MANDERANNO AFFFFFFFANCULO ALLEGRAMENTE

ANCHE LA PROSSIMA VOLTA!

SE DAI UNO SGUARDO AL NUMERO DEI COMMENTI,

QUELLI IN VACANZA SONO PROPRIO I TUOI GRULLI!

TrollMN 13.08.14 09:10| 
 |
Rispondi al commento

___________

sarà stato Putin a dargli lo SCUD?

o vedremo fra poco anche i Patriot made in USA?

john buatti 13.08.14 09:09| 
 |
Rispondi al commento

errata sotto

SCUD fatto dalla Russia e non dagli USA

john buatti 13.08.14 09:02| 
 |
Rispondi al commento

I motivi che spesso mi consigliano di trascrivere testi, da me letti, e credo ben compresi, deriva dal fatto che esprimere il proprio pensiero su temi complessi, e multidisciplinari, abbisognerebbe di ben altri spazi che non i 2000 caratteri concessi.
Peraltro, comprendo perfettamente il limite che il blog ha imposto, obbligando così ad "asciugare" i propri commenti preventivamente, costringendoci a privilegiare il concetto che si vuol trasmettere, a scapito della forma, anche se questa, a volte, è sostanza.

Me ne sono fatta una ragione e cerco pertanto di contenermi. Quindi trascrivo eheheh


" Proprio la persona che è considerata sana, nelle categorie di un mondo alienato, si presenta come la più ammalata dal punto di vista umanistico.
La salute mentale, in senso umanistico, è caratterizzata dalla capacità di amare e di creare, dalla liberazione degli incestuosi legami della famiglia e della natura, da un senso di identità basato sulla propria esperienza, dell'io
come soggetto e agente dei propri poteri, dall'afferrare la realtà dentro e fuori di noi, cioè dallo sviluppo dell'obiettività e della ragione"


da: I COSIDDETTI SANI - Erich Fromm -


Buongiorno blog, e buon compleanno Antonella !

www.beppe.siempre

Heracles Mediolanum Commentatore certificato 13.08.14 08:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

_________

Dove trovano i benzinai nel centro del deserto per fare il pieno per il camion con cui portano con se un missile SCUD Made in USA?

e poi...

chi gli ha dato un missile del genere?

vi sento dire...lo hanno rubato!

da chi se solo l'esercito USA li usarono contro Sadam?!

Nessuna nazione non ne ha mai denunciato il furto se ne erano in possesso!

chi glie l'ha dato se non gli USA?


http://www.theblaze.com/stories/2014/07/01/islamic-state-boasts-scud-missile-and-tanks-in-celebratory-military-parade/

http://www.dailysabah.com/mideast/2014/07/03/tour-de-force-by-isis-as-it-parades-its-scud-missile-in-syria

http://www.nbcnews.com/storyline/iraq-turmoil/isis-scud-dud-missile-likely-not-operational-us-officials-say-n145916


LIBERTà e SPERANZA sono le 2 parole truffa
e guarda caso sono le più usate dalla coppia renzie&B
chi le usa sappiate che vi sta fregando

tommaso RABITI Commentatore certificato 13.08.14 08:41| 
 |
Rispondi al commento

in questo periodo, più che scrivere sul blog, leggo e rifletto, su ciò che questa agorà, libera e virtuale, potrebbe e dovrebbe essere.
La filosofia ha definito e regolato il dibattito tra umani, con la dialettica: Tesi - antitesi - sintesi. Semplice, facile da comprendere., ma difficile da attuarsi compiutamente.
L'empirismo, con le sue osservazioni e esperienze, ci fornisce i dati del problema.
Sul blog convivono diverse anime con l'aggiunta anche dei senz'anima, semplici stipendiati della vita, sempre al soldo del miglior offerente.
Dunque abbiamo i troll, i frustrati, chi si attende dal blog soluzioni immediate ai propri problemi di sussistenza, gli ipercritici senza soluzioni alternative, i puntualizzatori con la loro bella matita rossa/blu, che non avendo niente da dire, si accontentano di sottolineare la benché minima mancanza, superficialità, con quel gusto che hanno solo i cattivi maestri.
Abbiamo poi, che genuinamente spende il proprio tempo ed impegno, profondendo cultura, voglia di informare,spunti di riflessione o anche soltanto del sano e necessario buon umore, musica, poesia,
stralci di vita vissuta, come tracce per ragionamenti attualizzabili alla cronaca.
Di tutti questi "personaggi" mi è chiara la molla che li spinge in positivo o in negativo a scrivere
sul blog.
Mi rimangono, invece, totalmente sconosciute le ragioni che suggeriscono a certi blogger, pur dotati di intelletto e cultura,ad incaponirisi su sterili polemiche e diatribe, su temi e argomenti che da oltre cinquant'anni sono periodicamente riproposti, sempre uguali, senza il ben che minimo spiraglio di soluzione.
La mancanza di sintesi, quindi, questo continuo aggrovigliarsi di pareri, accuse, agganci storici tutti da verificare, totale indisponibilità a confrontarsi con dati oggettivi, pur da tutti conosciuti, che non ci permettono di consideraci un paese, e quindi di non avere un sistema che valga per tutti, che ci accomuni
Vogliamo che il blog sia lo stesso?


www.beppe.siempre

Heracles Mediolanum Commentatore certificato 13.08.14 08:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stiamo facendo la fine del topo a causa di un governo di corrotti e ancora si discute delle buone intenzioni del M5S...noi manteniamo le promesse, sopratutto quelle economiche, TUTTI GLI ALTRI NO !
Ma se la TV non avvalla la nostra posizione tutto il lavoro svolto SVANISCE.
Che sia questo il governo che ci meritiamo ??? Che sia renzi-berlusconi il rappresentante più adatto degli italici ometti ? Io spero proprio di no.
E vai di 5 stelle a manetta !

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 13.08.14 08:29| 
 |
Rispondi al commento

█▀▄▀█ █▀▀ ▒█▀▀▀█
█▒█▒█ ▀▀▄ ░▀▀▀▄▄
█░░▒█ ▄▄▀ ▒█▄▄▄█

è l'unica speranza

Roberto B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 13.08.14 08:27| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

________________

Un lager.

Persone plagiate e ridotte a marionette. Abusi sessuali e psicologici. Pedofilia. Un incubo noto: nel 2000 c’era stata la storica sentenza di condanna per gli orrori del Forteto della Corte europea dei diritti dell’uomo. E Il Corriere della Sera nel 2003 aveva dedicato ampio spazio al fenomeno. Eppure i vip della sinistra tricolore hanno fatto sempre finta di nulla, come ____Renzi____, che addirittura ha negato l'evidenza quando è stato intervistato dalla trasmissione televisiva Le Iene. E successivamente smascherato da alcuni consiglieri comunali di Firenze che hanno presentato interrogazioni all'allora primo cittadino.

I fatti nudi e crudi.

A quanto pare Matteo Renzi invitandolo a Palazzo Vecchio in un’occasione pubblica ha legittimato come un esempio per l’educazione dei giovani, il pedofilo conclamato e notoriamente pluricondannato Rodolfo Fiesoli che ha massacrato numerosi bambini per decenni, addirittura finanziato dalla Regione Toscana con un milione e duecentomila euro. Un atto, semplicemente abominevole sul piano morale, e ancor più grave perché sponsorizzato in veste istituzionale di sindaco, da chi oggi fa il presidente del consiglio dei ministri, sia pure pro tempore.


sulatestagiannilannes.blogspot.com/2014/03/matteo-renzi-ospita-in-un-convegno.html

Abusi e pedofilia: viaggio a Forteto, la comunità lager dei cattocomunistiCelebrata da politici e intellettuali, ospitava in Toscana giovani disagiati. Fondatore a processo per violenza sessuale

http://www.liberoquotidiano.it/news/italia/1165047/Abusi-e-pedofilia--viaggio-a-Forteto--la-comunita-lager-dei-cattocomunisti.html

Perché Renzi non chiude il lager dei bambini?

http://www.lanuovabq.it/it/articoli-perche-renzi-non-chiude-il-lager-dei-bambini-9662.htm

17/06/2014
MATTEO RENZI PROTEGGE I PEDOFILI?

http://www.oggitreviso.it/matteo-renzi-protegge-pedofili-90136

john buatti 13.08.14 07:49| 
 |
Rispondi al commento

E quanno ce vò ce vò. Brava la goriziana a cinque stelle, e ci andrebbe anche in altre occasioni "non se ne può più!", di questi millantatori-venditori di fumo anestetizzante e chiacchieroni irriducibili. Volete mettere un vaffa liberatorio, dall'angoscia e soprattutto è anche giusto qualche volta, lasciarsi andare e mandarli dove di dovere. E' una sensazione piacevole di abbandono e cenestetico appagamento interiore. Ieri mentre facevo zapping un Piddino e un pidiellino nella scatola televisiva facenti parte della new generetion del PD=PDL abbracciati come koala nel consenso pici-pici da furbetti millantaunmiliardodivoltepemantenerezero hanno esclamato : "è basta a questa depressione, occorre fare!". Che ricorda tanto, è diamo una botta de vita, basta costa depressione e sdepressionamoci, il mentore almeno ce raccontava quarche barzelletta, questi non fanno neanche ridere. A Roma dicono " a belli" fatece ride, dopo che avete distrutto l'economia, fatece vede.. cosa sapete fare voi.

Vincen C. 13.08.14 07:45| 
 |
Rispondi al commento

RENZI E TUTTO IL PD SIETE COME UN CESSO PIENO SENZA TIRARE LA CORDA.........IL PDL E' LA DELINQUENZA ISO CERTIFICATA MA VOI RIUSCITE AD ANDARE OLTRE E SUPERARE OGNI LIMITE......SIETE VOI LA VERA ROVINA D'ITALIA !!!!!!

Mario Soru, treviso Commentatore certificato 13.08.14 07:33| 
 |
Rispondi al commento

_Renzi e la verità nascosta sulla Pedofilia di Firenze_
mi scuso in anticipo per lo spazio occupato

1)
Sulla mera carta dagli anni ‘70: comunità, cooperativa, fondazione. In realtà, un inferno in terra per i bambini - consegnati a questa struttura per decenni senza controlli dal Tribunale per i minorenni di Firenze - sistematicamente violentati. Un laboratorio sperimentale di maltrattamenti protetto dalla casta politica, da certa magistratura, con la tacita connivenza di medici e assistenti sociali. Un cancro del sistema di potere, non un caso di più singoli. L’attuale primo ministro ha negato l’evidenza. Un’amnesia?
______
«I ragazzi del comune non venivano e non vengono naturalmente affidati al Forteto, per noi la vicenda è meno di zero dal punto di vista amministrativo» ha detto testualmente Matteo Renzi all’intervistatore Trincia della trasmissione tv Le Iene, andata in onda il 5 maggio 2013.La seguente interrogazione in seno al Consiglio comunale fiorentino non lascia alcun dubbio:

«Oggetto: dichiarazioni Sindaco sulla nota vicenda del “Forteto”. Proponente: Francesco Torselli. Altri firmatari: Stefano Alessandri, Jacopo Cellai, Emanuele Roselli, Marco Semplici. Il sottoscritto Consigliere Comunale, Vista l’intervista del ______sindaco Matteo Renzi______ rilasciata alla trasmissione televisiva “Le Iene” trasmessa dal canale tv Italia 1 in data 5 maggio 2013; Preso atto della risposta in aula fornita dall’Assessore Saccardi nel corso della seduta del Consiglio Comunale del 30.07.2012 in risposta all’interrogazione n. 813/2012 avente ad oggetto: Eventuali legami pregressi o in essere tra la Fondazione Il Forteto ed i sindaci, i membri delle giunte ed i consiglieri del Comune di Firenze INTERROGA IL SINDACO PER SAPERE:

http://sulatestagiannilannes.blogspot.com.au/2014/03/forteto-la-comunita-dove-per-decenni-i.html

john buatti 13.08.14 07:24| 
 |
Rispondi al commento

_Renzi e la verità nascosta sulla Pedofilia di Firenze_

2)
1. Se corrisponde a verità quanto detto dall’Assessore Saccardi nella seduta sopracitata, ovvero che nel 1995 sono state affidate due minori residenti nel Comune di Firenze alla Comunità Il Forteto, una delle quali oggi coinvolta nella nota vicenda giudiziaria; 2. In caso di risposta affermativa al punto 1), come mai il Sindaco Renzi ha dichiarato alle “Iene” che mai alcun minore è stato affidato alla Comunità il Forteto dal comune di Firenze; 3. In caso di risposta affermativa al punto 1), se il Comune di Firenze nella figura del Sindaco ha interesse di porgere le proprie scuse alle persone coinvolte nella nota vicenda giudiziaria a seguito di quanto dichiarato nella trasmissione suddetta; 4. I motivi per i quali non sia stato dato seguito agli impegni assunti sia dalla Giunta che dalle Commissioni competenti di approfondire, assieme al Tribunale dei Minori di Firenze, l’eventuale coinvolgimento del Comune di Firenze nel caso del “Forteto”. Francesco Torselli, Firenze, 9 maggio 2013».
___________________
I consiglieri comunali Francesco Torselli e Caterina Coralli, rispettivamente di Firenze e di Vicchio con una nota hanno smentito categoricamente l’attuale primo ministro Renzi: «non è vero ciò che ha riferito il Sindaco, ci sono fiorentini e fiorentine oggi maggiorenni che da ragazzi sono stati affidati dal tribunale dei minori di Firenze a Il Forteto e i servizi sociali della città non hanno fatto niente per tutelarli».

Torselli spiega: «Durante il consiglio comunale del 30 luglio dello scorso anno, rispondendo ad una mia precisa interrogazione - spiega Francesco Torselli - l'assessore alle politiche sociali del Comune di Firenze dichiarava che il Comune di Firenze aveva fatto il suo ultimo inserimento di due bambine, ai tempi minorenni, proprio al Forteto nel 1995, smentendo di fatto le dichiarazioni rilasciate dal Sindaco a Le Iene.

john buatti 13.08.14 07:24| 
 |
Rispondi al commento

_Renzi e la verità nascosta sulla Pedofilia di Firenze_

3)
E lo stesso assessore precisava anche che una delle due bambine è oggi tra coloro che si sono costituite vittime delle violenze denunciate. L'ultima cosa che serve in questa drammatica vicenda è mostrare ancora una volta rappresentanti nelle Istituzioni pronti a mentire e a girare le spalle ai drammi delle vittime solo per tornaconto personale o superficialità. Renzi, provi semplicemente a chiedere scusa a nome suo, della politica e della città»._______Matteo Renzi______ pochi giorni prima dell'arresto di Fiesoli nel 2011 aveva ospitato nel Salone dei Cinquecento lo stesso capo spirituale della comunità-setta. Nel servizio hanno anche letto una prefazione dell’onorevole Di Pietro, che poi si è negato per un'intervista, ad un libro dello stesso Fiesoli.Il Forteto è una delle principali comunità toscane di cosiddetto “recupero” per minori disagiati. Nel 1975 inizia l'esperienza della comune del Forteto. A rivestire il ruolo di leader è Rodolfo Fiesoli, coadiuvato da Luigi Goffredi, l'ideologo. Il progetto si caratterizza subito per la proposta fondata sull'abolizione della famiglia basata sull'unione stabile tra un uomo e una donna, in nome di un'idea totalizzante di comunità improntata alla pratica omosessuale.
____________
La cooperativa agricola il Forteto, fondata nel 1977 nell'azienda agricola di Bovecchio, comune di Barberino di Mugello (Firenze), negli ultimi mesi è stata al centro di una vicenda giudiziaria per abusi sessuali e maltrattamenti anche su minori e bambini presi in affido, costretti a lavori durissimi, punizioni corporali per futili motivi, abusi sessuali ed incentivi all'omosessualità; Rodolfo Fiesoli detto il "profeta" insieme al cofondatore Luigi Goffredi, si avvalevano di falsi titoli di studio come quello in Psicologia;

john buatti 13.08.14 07:24| 
 |
Rispondi al commento

_Renzi e la verità nascosta sulla Pedofilia di Firenze_

4)
nel 1985 furono processati e condannati ad una pena di reclusione per maltrattamenti aggravati ed atti di libidine nei confronti degli ospiti della comunità; nonostante questi gravissimi capi di imputazione, nel 1997 Fiesoli risultava ancora a capo della comunità e, fatto ancora più grave, il tribunale ha continuato ad affidare minori alla struttura, se ne contano almeno 60 fino al 2009.

Il Forteto fu oggetto, alla fine degli anni '70, di un'inchiesta penale in relazione ai suoi fondatori per atti di zoofilia e pedofilia commessi all'interno della cooperativa. Il 30 novembre 1978 Rodolfo Fiesoli viene arrestato su richiesta del giudice Carlo Casini che aveva aperto un procedimento per abusi sessuali nel Forteto. L’1 giugno 1979 Fiesoli lascia il carcere per tornare alla comune dove, lo stesso giorno, affidato dal tribunale dei minori, giunge il primo bambino down e il presidente del Tribunale, Giampaolo Meucci, afferma di non credere nell'indagine del giudice Casini e di ritenere Il Forteto una comunità accogliente e idonea.

Nel 1982 la cooperativa acquista una proprietà di quasi 500 ettari a Dicomano (Firenze) e vi si trasferisce. L'azienda continuerà a prosperare per diventare attualmente un'azienda con un fatturato da 18 milioni di euro all'anno, con circa 130 occupati. Nel 1985 viene emessa la sentenza di condanna per Luigi Goffredi e Rodolfo Fiesoli.

john buatti 13.08.14 07:24| 
 |
Rispondi al commento

_Renzi e la verità nascosta sulla Pedofilia di Firenze_

5)

Il Fiesoli viene condannato a due anni di reclusione per maltrattamenti nei confronti di una ragazza a lui affidata, attidi libidine violenta e corruzione di minorenne; dalla sentenza emerge «istigazione da parte dei responsabili del Forteto alla rottura dei rapporti tra i bambini che erano loro affidati e i genitori biologici» e «una pratica diffusa di omosessualità». L'8 maggio 1985 viene respinto il ricorso in Cassazione avanzato dai due condannati: gli affidamenti di minori ai due e a persone interne alla comunità Il Forteto proseguono però senza soluzione di continuità.

Nel 1998 la Corte europea dei diritti dell'uomo a Strasburgo riceve la richiesta di ricorso contro l'Italia, e in particolare contro l'operato del Tribunale dei minori di Firenze, da parte di due madri con doppia cittadinanza, italiana e belga, cui il Tribunale per i minorenni di Firenze aveva imposto di interrompere ogni relazione con i rispettivi figli, collocati presso la comunità Il forteto. Le donne, inoltre, denunciarono trattamenti violenti e inumani nei confronti dei minori, con una scolarizzazione pressoché inesistente.
_______________
Il 13 luglio 2000 la Corte ha condannato l'Italia, per l'affidamento alla comunità dei due bambini, a pagare una multa di 200 milioni di lire come risarcimento dei danni morali. Nella sentenza (caso Scozzari e Giunta contro Italia - ricorso n. 39221/98 et 41963/98), la Corte sottolinea come «la circostanza che nell'ambito dell'affidamento di bambini da parte dei pubblici poteri, due persone condannate, certamente venti anni prima, per maltrattamenti e abusi commessi su persone che a quell'epoca erano loro affidate all'interno della stessa comunità possano svolgere un ruolo tanto attivo suscita delle serie riserve»; nonostante ciò gli affidamenti di minori proseguono ancora.


john buatti 13.08.14 07:24| 
 |
Rispondi al commento

_Renzi e la verità nascosta sulla Pedofilia di Firenze_

6)

___________________
Nel 2002 l'eurodeputata Cristiana Muscardini aveva presentato un'interrogazione alla Commissione europea chiedendo l'allontanamento immediato di tutti i minori presenti nella struttura e la cancellazione de Il forteto quale centro di riferimento per la commissione per l'infanzia. Tuttavia la Commissione incredibilmente si dichiarò non competente.
Il 20 dicembre 2011 Rodolfo Fiesoli viene arrestato con l'accusa di maltrattamenti e abusi su minorenni affidati all'interno della comunità.

Nel giugno 2012 il Consiglio regionale della Toscana attiva una commissione d'inchiesta sull'affidamento dei minori alla luce della vicenda il Forteto presieduta dal consigliere Stefano Mugnai. La Commissione chiude i suoi lavori nel gennaio 2013 con una relazione, licenziata all'unanimità, che attraverso numerose testimonianze dai contenuti drammaticamente univoci e concordanti ricostruisce, al pari di quanto rilevato dai magistrati nella loro attività inquirente, un quadro raccapricciante dove, si legge nella relazione stessa, «l'abuso era la prassi». Le pratiche abusanti rilevate dai commissari vanno dall'abuso fisico a quello sessuale, dall'impiego del lavoro dei minori a varie pratiche di coercizione fisica e mentale fino all'abuso psicoemotivo e affettivo, in particolare attraverso la rescissione dei legami con la famiglia d' origine.Nella relazione finale della Commissione d'inchiesta sull'affidamento dei minori della Regione Toscana (15 gennaio 2013) vengono elencati i nominativi dei politici di livello locale e nazionale, nonché magistrati e professionisti, che, a vario titolo e con differenti modalità, sono passati presso la comunità del Forteto:

john buatti 13.08.14 07:24| 
 |
Rispondi al commento

_Renzi e la verità nascosta sulla Pedofilia di Firenze_

7)

«politici, magistrati, avvocati, professionisti, oltre ai servizi istituzionali e sociali chiamati a vigilare e a tutelare l’integrità dell’affidamento ed il corretto percorso di formazione psichica e sociale del minore. Per fornire un’idea di massima del fenomeno tentiamo di ricostruire dalle testimonianze ascoltate un elenco dei personaggi che, a vario titolo e con differenti modalità, passano al Forteto109: Edoardo Bruno, Piero Fassino, Vittoria Franco, Francesca Chiavacci, Susanna Camusso, Rosi Bindi, Livia Turco, Antonio Di Pietro, Tina Anselmi, Claudio Martini, Riccardo Nencini, Paolo Cocchi, Michele Gesualdi (Presidente Provincia di Firenze), Stefano Tagliaferri (Presidente Comunità Montana del Mugello), Alessandro Bolognesi (Sindaco di Vicchio), Livio Zoli (Sindaco di San Godenzo e Londa), Rolando Mensi (Sindaco di Barberino di Mugello). E poi i magistrati del Tribunale per i Minorenni di Firenze, a cominciare dai presidenti che si sono succeduti (Francesco Scarcella, Piero Tony, Gianfranco Casciano), dal sostituto procuratore Andrea Sodi, i giudici Francesca Ceroni e Antonio Di Matteo e il giudice onorario Mario Santini. Frequenta Il Forteto Liliana Cecchi, allora presidente dell’Istituto degli Innocenti di Firenze, ma anche molti medici tra cui Roberto Leonetti (responsabile dell’Unità funzionale Salute Mentale Infanzia-Adolescenza per la zona Mugello). Non mancano i professionisti: volti noti come i giornalisti Rai Betty Barsantini e Sandro Vannucci, ma anche avvocati come Elena Zazzeri, presidente della Camera Minorile di Firenze».
__________________
Dalla relazione della Commissione, emerge inoltre che la Comunità ha ottenuto, dal 1997 al 2010, contributi pubblici per più di 1 milione e 200 mila euro.
Il 17 aprile 2012, il consigliere comunale Francesco Torselli presenta un’interrogazione a Renzi:

john buatti 13.08.14 07:24| 
 |
Rispondi al commento

_Renzi e la verità nascosta sulla Pedofilia di Firenze_

8)

«Oggetto: Presenza del Sig. Rodolfo Fiesoli al convegno “TEDxFirenze” svoltosi a Palazzo Vecchio. Il Sottoscritto Consigliere Comunale, Preso atto che in data 12.11.2011 si è svolto nel Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio un convegno intitolato “TEDxFirenze” organizzato su licenza dell’organizzazione americana no-profit “TED”, Preso atto della partecipazione di numerose eccellenze - affermatisi professionalmente negli anni in vari campi - dal cantautore Lorenzo Cherubini (Jovanotti) all’attrice Monica Guerritore, dal fisico nucleare Franco Cervelli all’imprenditore Marco Boglione; Considerato che all’iniziativa ha preso attivamente parte anche il Sindaco di Firenze, ____Matteo Renzi_____; Considerato che tra gli ospiti era presente, con la qualifica di “educatore”, ____il Sig. Rodolfo Fiesoli_____, fondatore de “Il Forteto”; Visto che il Sig. Rodolfo Fiesoli è stato condannato nel 1985 in via definitiva a due anni di carcere con l’accusa di aver commesso atti di libidine e maltrattamenti a danno degli ospiti della Cooperativa Agricola “Il Forteto”;Visto che nel 2000 la Corte Europea dei Diritti dell’Uomo ha condannato l’Italia al pagamento di una multa di 200.000.000 di Lire per aver affidato alla Cooperativa Agricola “Il Forteto” due bambini figli di italiani emigrati in Belgio i quali sarebbero stati educati secondo metodi non conformi alla Convenzione per la Salvaguardia dei Diritti dell’Uomo;Visto che dal 2005 il Tribunale di Firenze ha deciso di non dare più in affidamento alcuna persona alla Cooperativa Agricola “Il Forteto”; Visto che il 19.12.2011 il Sig. Rodolfo Fiesoli è stato nuovamente arrestato con l’accusa di violenza sessuale e maltrattamenti ai danni dei ragazzi ospiti della Cooperativa Agricola “Il Forteto”; Visto che nel corso del convegno “TEDxFirenze” ___il Sig. Rodolfo Fiesoli ha più volte richiesto un aiuto per la sua comunità al Sindaco Matteo Renzi_____

john buatti 13.08.14 07:24| 
 |
Rispondi al commento

_Renzi e la verità nascosta sulla Pedofilia di Firenze_

9)
INTERROGA IL SINDACO PER SAPERE 1. Chi ha scelto di far partecipare al convegno “TEDxFirenze”, in qualità di eccellenza nel settore dell’educazione, il Sig. Rodolfo Fiesoli, fondatore della Cooperativa Agricola “Il Forteto”; 2. Se ha espresso all’organizzazione del convegno “TEDxFirenze” una propria opinione in merito alla partecipazione del Sig. Rodolfo Fiesoli; 3. Se ha ritenuto opportuno partecipare al convegno “TEDxFirenze” nonché concedere il prestigioso Salone dei Cinquecento di Palazzo Vecchio ad un’iniziativa che annoverava il Sig. Rodolfo Fiesoli tra le eccellenze che hanno contribuito, così come specificato dalla mission dell’organizzazione, alla diffusione di “idee di valore”; 4. Se egli stesso reputa il Sig. Rodolfo Fiesoli un’eccellenza nel campo dell’educazione, nonché un importante diffusore di “idee di valore”; 5. Se ha concesso aiuti alla comunità “Il Forteto” e, in caso affermativo, di che tipo».

Il 4 ottobre 2013 si è aperto a Firenze il processo che vede rinviati a giudizio, oltre allo stesso Fiesoli con capi di imputazione che vanno dai maltrattamenti agli abusi sessuali su minori, anche il suo braccio destro Luigi Goffredi e altri 21 membri della comunità (4 posizioni sono stralciate per vizi di forma e seguono iter giudiziario parallelo) con l'accusa di maltrattamenti. Il comune di Firenze, a differenza della regione Toscana non si è costituito parte civile.
In data 3 maggio 2013, l'europarlamentare Morganti ha chiesto tramite un'interrogazione l'intervento della Commissione europea sul caso Forteto «perché sembrerebbe che questa comunità degli orrori abbia ricevuto finanziamenti provenienti da Fondi europei, sia perché ci troviamo di fronte ad una palese violazione dei diritti dei minori previsti nella Carta dei diritti fondamentali dell'Ue».

john buatti 13.08.14 07:24| 
 |
Rispondi al commento

_Renzi e la verità nascosta sulla Pedofilia di Firenze_

10)


Impressionante anche l'intervista a Piero Tony, attualmente capo della Procura di Prato e precedentemente il giudice minorile che aveva affidato numerosi minori alla comunità guidata dal "Profeta" Rodolfo Fiesoli, nonostante che questo avesse già subito una condanna passata in giudicato negli anni '80 e l'Italia fosse stata condannata dalla Corte di Strasburgo.

Il Procuratore Tony in precedenza aveva dichiarato "Ho il piacere di ricordare che ho cucinato per tutti al Forteto un risotto al nero di seppia. E' una delle cose di cui vado più orgoglioso. Mi levo il cappello davanti a Il Forteto". Oggi intervistato dalle Iene alla domanda "Ha sbagliato?" risponde «No». "Perchè ci mandavate i ragazzi?" Chiede Trincia de Le Iene. «Se in un paese c'è stato uno che è stato condannato, che fai togli tutto il paese?». E' la paradossale risposta del magistrato.

Proprio su Tony si era sollevato un polverone lo scorso 28 marzo quando, in seguito ad un'altra intervista rilasciata dal Procuratore, il consigliere Regionale Giovanni Donzelli aveva chiesto l'intervento del CSM per valutare i rapporti tra il giudice Tony e Il Forteto.

Paolo bambagioni, il vice presidente della Commissione regionale di inchiesta, ha dichiarato:

«Al di là delle gravi responsabilità personali sulle quali si aprirà a breve il processo penale quello che lascia increduli è come sia stato possibile che il Tribunale dei Minori di Firenze abbia potuto continuare ad assegnare bambini in affidamento a famiglie che vivevano nella Comunità del Forteto quando i 2 principali responsabili della comunità erano già stati condannati per atti di violenza nel 1985. Altra grave responsabilità grava sui servizi sociali incaricati di seguire i minori durante il loro percorso di recupero all’interno di questa comunità. Nessuno si è reso conto di quello che succedeva in tutti questi anni, nessuno ha segnalato niente».

john buatti 13.08.14 07:24| 
 |
Rispondi al commento

Er bloggher co' quarcosa in sospeso cor portierato se n'è annato??
'Azz,è 'n mestiere come 'nartro...

http://youtu.be/1TO8pR2p6XE

Buongiorno!!

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.08.14 05:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cafferino notturno a 5 stelle per i nottambuli )

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 13.08.14 03:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T. dallo SPAZIO!

Ciao "ragazzi/e"!

IO SONO UN EXTRATERRESTRE!

Infatti non vedo nessuna pubblicità visualizzata sullo schermo
nel Blog di Beppe Grillo!

Probabilmente i marziani mi avranno installato AdBlock anche nel cranio
oltre che nel pc!

Porca miseria fiorentina ma dove la vedete 'sta pubblicità???
Ci sono solo riquadri immacolati!

Saludos!

Alberto Messedaglia Commentatore certificato 13.08.14 02:30| 
 |
Rispondi al commento

Il grillino Leonardo Metalli...vabbè che la fonte è libero, ma chi è questo personaggio, qualcuno ne sa di più?

http://www.liberoquotidiano.it/news/11671884/Rai--il--grillino-.html

Daniele F. Commentatore certificato 13.08.14 02:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Morfeo mi chiama e io non risco a oppormi, voglio lasciarvi un pensiero filosofico sulla finitudine della vita umana, la Morte.

«Ad eccezione dell'uomo, nessun essere si meraviglia della propria esistenza… La meraviglia filosofica … è viceversa condizionata da un più elevato sviluppo dell'intelligenza individuale: tale condizione però non è certamente l'unica, ma è invece la cognizione della morte, insieme con la vista del dolore e della miseria della vita, che ha senza dubbio dato l'impulso più forte alla riflessione filosofica e alle spiegazioni metafisiche del mondo. Se la nostra vita fosse senza fine e senza dolore, a nessuno forse verrebbe in mente di domandarsi perché il mondo esista e perché sia fatto proprio così, ma tutto ciò sarebbe ovvio.»

Arthur Schopenhauer


Serena Notte a chi resta ancora in piedi.

M5S #AlèBeppe#

Max Weber, Roma Commentatore certificato 13.08.14 02:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Potere Ministeriale


“La volontà della metà più uno dei legislatori o dei costituenti è infatti così assoluta ed illimitata come per il passato fu quella del re: la volontà della maggioranza è legge e nessuna garanzia ha ottenuto la minoranza per la tutela dei suoi diritti. L'illusione della libertà poteva giustificarsi se il diritto delle minoranze avesse ottenuto una qualche tutela, ma dacché questa è fatalmente mancata, non è lecito illudersi su questo.

Il solo mutamento che si è avuto è quello relativo all'arte di conquistare la volontà che ha forza di legge per tutti: nelle monarchie fioriva l'arte di conquistare il sovrano, nelle democrazie parlamentari fiorisce l'arte di conquistare le plebi votanti dalle quali deve uscire la maggioranza. Qualunque gruppo di persone può giungere a dominare quella maggioranza di voti che occorre perché la loro volontà diventi legge, può affondare le mani nella borsa altrui, purché sappia farlo con tatto tale da non suscitare timori nei membri della stessa maggioranza. Altrimenti il gioco fallisce per imprudenza del giocoliere.

L'arte di comporre le maggioranze a qualunque costo e con qualunque
mezzo è quindi l'arte naturale di governo nei regimi parlamentari maggioritari, e non è strano perciò che ad essa si siano limitate le abilità politiche preponderanti in questi
regimi: in Italia ha preso forma la corruzione più personale e più materiale fino a quella della conquista, a qualunque costo, delle urne elettorali: ma in ambo i casi all'arte vera di governo del paese si è sostituita l'arte falsa di governo di alcuni interessi, ovvero, di alcune persone soltanto, di quelle appunto che, in virtù dell'inesauribile dabbenaggine umana, sanno conquistare il diritto di votare in Parlamento».
Il sistema parlamentare funziona esclusivamente a favore della classe politica dominante, che domina la vita giuridica ed amministrativa della nazione attraverso il
principale organo di potere: il Ministero del Governo”.


Camillo Berneri

Max Weber, Roma Commentatore certificato 13.08.14 01:45| 
 |
Rispondi al commento

giusto per sapere in quanti lavorano nel portierato che ultimamente mi paiono più d'uno, forse lo sono sempre stati
avranno buttato lì anche un divano letto, che mi è sfuggito a prima vista, per il piccolo che fa le commissioni per conto dei condomini
mi pare giusto, si deve guadagnare la paghetta anche il piccolo di casa

jean marat 13.08.14 01:22| 
 |
Rispondi al commento

scusate trolls, ma ma ma ma ma....il cellulare all'ultimo grido, e una, quella sedia che ho visto in portineria di fianco a quella comodissima con cuscino acquasupeflex, e due, cos'è una doppia postazione ?
e la sedia ripieghevole davanti al tablet, e tre, fanno una tripla postazione ?

jean marat 13.08.14 01:16| 
 |
Rispondi al commento

dunque vediamo cosa vivono questi troll che di mestiere fanno i custodi di stabile:
un ingresso che dà direttamente sull'androne del palazzo con una ampia vetrata che si vede tutto, il tavolo con la frutta di plastica, un modesto divanetto, il fornello a tre fuochi di quelli bianchi anni 50 con la bombola a gas
la cameretta anni 50 con letto matrimoniale col marito custode che spesso dorme sul divano e si vede la sagoma della figura impressa sui cuscini del divano stesso
il pc !
nuovo di fabbrica, velocissimo, con stampante wi-fi, laser a colori che contrasta con tutto il resto del modesto ambiente
poltroncina comodissima davanti al pc con cuscino ACQUASUPERFLEX anti artrosi, anti cervicale, anti EMORROIDI !!!
cellulare ultimo grido (grido de la moglie che fa le scale)
tablet, con sensore touch, con scheda (tanto rimborsa il condominio)
continua...

jean marat 13.08.14 01:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

diceva il capo, abbiamo incrociato gli ip del pc e abbiamo scovato un giornalista troll, direttore di giornale nientedimeno, che scriveva qui ogni giorno alle 4 del mattino,
ahahahahaha, era il custode del suo stabile che ha scambiato il giorno con la notte, di giorno dorme e di notte cazzeggia :))))))))))))))))))

jean marat 13.08.14 00:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ATTENZIONE-----
ATTENZIONE
ATTENZIONE

VENGONO ATTIVATI SENZA RICHIESTA CONTRATTI DI SERVIZI AGGIUNTIVI ALLE UTENZE TELEFONICHE E DATI (TESSERE SIM)CHE TRAMITE SMS INVIANO NOTIZIE D'INFORMAZIONE D'ATTUALITA'-
ABBONAMENTI DA 6 EURO A SETTIMANA-

I GESTORI DI TELEFONIA LO SANNO PERFETTAMENTE-

VAN DENUNCIATI PER TRUFFA A CARICO DEGLI UTENTI AI QUALI VENGONO SOTTRATTI SOLDI E DATI SENSIBILI, SENZA AUTORIZZAZIONE-

RIPETO AVVIENE IN AUTOMATICO CON LA SOTTOSCRIZIONE DI NORMALI ABBONAMENTI SIM TELEFONO O DATI-

NON SPECIFICO LE AZIENDE COINVOLTE CHE EROGANO QUESTI SERVIZI PER NON FARE LORO PUBBLICITA'-

mary dg 13.08.14 00:34| 
 |
Rispondi al commento

lo vedi come scrivono qui da V elementare, in dialetto quasi sempre, sono i classici portieri di condominio, tutto rimborsato
pagati per cazzeggiare dai condomini, la moglie che gli fa il lavoro sporco delle pulizie delle scale,
sbirciano la posta altrui prima di metterla nella cassetta del destinatario
il bidone della spazzatura lo mettono solo fuori senza svuotarlo perchè ci pensa la monnezza urbana
ecco i trolls, questi grandi sconosciuti fino a stasera

jean marat 13.08.14 00:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

era facile sciogliere il rebus, quale professione ha tutta la giornata a disposizione per cazzeggiare e si alza presto la mattina e va a letto presto di sera ?
i custodi degli stabili, facile

jean marat 13.08.14 00:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che tristezza e che incazzatura:
coloro i quali hanno ridotto l'Italia in queste condizioni, come li chiamava Sandro Pertini 'I fascisti', sono pronti a dare una mano incondizionatamente a renzie.
renzie, stai sereno, stai alla frutta.

john f. 13.08.14 00:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

non sono trolls, sono semplici custodi di stabile in centro città
hanno la terza media se va bene

jean marat 13.08.14 00:10| 
 |
Rispondi al commento

10 mln sono ancora troppo pochi, vedi autostrade piene, spiagge sature!
A loro interessa far sopravvivere il 60% vedi gli 80 denari, il resto non conta!
A parte l'istat che sono pilotati politicamente, se non si cresce di almeno 15.000.000 di disoccupati in Italia non cambia niente!
Il pd è come una droga, se continui a votarlo non puoi farne piu a meno!

Nando 13.08.14 00:08| 
 |
Rispondi al commento

OT

@FABIO B., bologna
@Alberto Messedaglia
@harry haller

Nel ringraziarvi e nel correre ad eseguire non posso non pensare: ma come fanno a sapere tutto?

Ciao

P.S. Ho installato Safari AdBlocker. Obbligata per la gentilezza.

maria s., ancona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 13.08.14 00:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

su questo blog scrivono da mattina a sera dei custodi di stabili
i classici portieri di condominio,
ogni tanto un apultina al pianerottolo, pigliani l'indennità scala eh, non gratis
anzi, un portierato è un mestiere abbastanza ambito e di tutto comodo
si pigliano un zacco di indennità, indennità luce, telefono, alloggio gratis, indennità neve dove nevica e anche altro
ogni tanto una sbirciatina di sentinella all'ingresso, una smistatina alla posta et voilà è passata la giornata ben remunerata
se hanno la moglie che fa le pulizie scale pigliano stipendio doppio senza sentirsi schiavi

diceva la mia prof alle medie, Jean fatti un portierato e sarai un Signore !

e stanno tutti qua questi Signori !

jean marat 13.08.14 00:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

60 anni fa eravamo poveri ma belli
ma almeno un po' più allegri per davvero ...

http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=2Xp4VImpxxE

poi si sono messi all'opera i partiti ...

luci da Alcyone () Commentatore certificato 13.08.14 00:04| 
 |
Rispondi al commento

La competente capacità
dei governanti di governare un Paese senz'ombra di dubbio,stupido a dirsi peggio esserlo!
di non rendersi conto che Non stà in un Governo Ladro!
Dove sta,dunque,la competenza di governare un Paese?
Se solo la gente si mettesse una mano sulla coscienza,vedrebbe l'impegno,la dedizione e l'onestà messe dal M5S per rialzare il Paese

"Sono salito sulla cattedra per ricordare a me stesso che dobbiamo sempre guardare le cose da angolazioni diverse.E il mondo appare diverso da quassù.Non vi ho convinti? Venite a vedere voi stessi.
Coraggio! E' proprio quando credete di sapere qualcosa che dovete guardarla da un'altra prospettiva."
Carpe Diem

Morena ., ferrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 13.08.14 00:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Invece di rispondere avete cancellato, bravi e anche un po' pavidi.
Cmq, provo a ripostarlo:

"Se questa cosa fosse vera, sarebbe molto grave.
Si attendono spiegazioni, se possibile, grazie!

http://tinyurl.com/levkhfk"

Erni R. 12.08.14 23:59| 
 |
Rispondi al commento

Italiani, state sereni, si è visto da dove vengono gli 80 euro per ringraziarvi del voto, vengono dalle regioni che dovranno poi cercare il modo di farli uscire dai nostri culi. Il Pres. Zaia se ne è accorto! E mo s'incazza, e chi ta vuò piglià, tu vuò fà l'americano, mericano, ma si d'à lega d'italy....

john f. 12.08.14 23:59| 
 |
Rispondi al commento

Oltre a commentare datevi da fare nel diffondere I FATTI (VERGOGNOSI E NON SMENTIBILI, a differenza delle opninioni)


Questo è il database completo e costantemente aggiornato dei condannati, prescritti e imputati nel Parlamento Italiano. (con foto segnaletica)

www.lincredibileparlamentoitaliano.yolasite.com

QUESTO SITO DOVETE STAMPARLO E IMBUCARLO NELLA POSTA DEI PENSIONATI, VOLANTINARLO ECC.ECC.

DATEVI DA FARE!

NON ESISTE AL MONDO UNA VERGOGNA SIMILE (CHE INFATTI HA RIDOTTO UNA NAZIONE IN MACERIE - L'italia è in recessione da 15 anni, altro che crisi ! - DISTRUTTA DALLA CORRUZIONE (RISUCCHIA 300 MILIARDI L'ANNO L'IMPUNITà PER GRANDI EVASORI, CORROTTI E MAFIE)

Mario a 12.08.14 23:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'essenza della vita

la vita è un condensato di azioni, episodi, emozioni, pensieri, problemi, gioie, dolori, sentimenti ... che si danno, che si ricevono, che si condividono ...
è così per tutti gli esseri viventi

però siamo abituati, quasi fosse un istinto innato, a giudicare spesso di un essere vivente esclusivamente le azioni
e si sa, a volte, i giudizi sono pesanti come pietre , taglienti come lame, amari come il fiele ...

un uomo con disturbo bipolare, afflitto dalla depressione, dalla dipendenza da droghe ed alcool, agiato ma in ultimo al dissesto a causa di 2 divorzi, dentro e fuori da case di cura ...
e tutti a commentare e giudicarlo negativamente
e l'atto finale ... la "peggiore" delle sua azioni : il suicidio

eppure, eppure

un uomo così è stato comunque un grande
professionalmente immenso è riuscito a suscitare emozioni e riflessioni, lacrime e sorrisi
ci ha fatto ridere ... ci ha fatto piangere ...

grazie Robin per quello che ci hai dato
grazie per la "traccia" che la tua vita ha lasciato (e non è da tutti)

***

"lo vogliamo ricordare salendo per un’ultima volta in piedi sul nostro banco, salutandolo al grido di “Oh Capitano, mio Capitano!“:
grazie, signor Williams, per aver reso un po’ più ricca d’arte e di spirito la vita di un miliardo o due di esseri umani"
Sciltian Gastaldi

***

"Io avevo paura perché non volevo crescere...
perché tutti quelli che crescono prima o poi devono morire...
e così scappai."

Hook - Capitan Uncino

luci da Alcyone () Commentatore certificato 12.08.14 23:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

buona notte a tutti

un saluto a ✩✩✩✩✩
da nessun copy

nessun copy 12.08.14 23:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono iscritto a questo blog dal 2007, il che è un bel numero di anni, e posso dire che i frequentatori del blog si sono molto trasformati rispetto al passato.
Beppe Grillo è riuscito a fare un capolavoro pressoché unico : è riuscito a riunire, e probabilmente a farsi votare da una massa veramente eterogenea di persone. Lo si capisce chiaramente leggendo i commenti, c'è di tutto: c'è il leghista, il fascista, il comunista (da quello finto a quello vero), e dulcis in fundo c'è persino l'ex elettore berlusconiano. C'è anche una massa enorme di gente comune, con nessuna ideologia, ma che manifesta le preoccupazioni tipiche della sua classe sociale. Ma anche qui si manifesta la solita eterogeneità: quale classe sociale? semplicemente... tutte. O almeno quasi: c'è l'operaio, c'è il piccolo padroncino, l'imprenditore, il dipendente pubblico il negoziante etc. Una poltiglia di visioni del mondo, tutte però perfettamente allineate allo stereotipo lavoro autonomo/lavoro dipendente.

Beppe, è vero sei stato capace di fare questo. Non voglio dire che era facile, anche se tutto sommato per un ex comico molto popolare non è poi così sorprendente. Ma soprattutto, ora che hai creato questa poltiglia inestricabile, adesso che ci fai?
Adesso che si fa?

Josef Dzugashvili (stalin) Commentatore certificato 12.08.14 23:36| 
 
  • Currently 4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

avete scommesso voi su questa gente, CON I NOSTRI SOLDI, ci avete rapinati di tutto, siete dei delinquenti
spero che la vostra vita sia abbastanza lunga per assistere al vostro e nostro fallimento

jean marat 12.08.14 23:23| 
 |
Rispondi al commento

poi tocca di leggere che qualche idiota più idiota degli altri per "il bene del paese" se ne va col pd e compagnia allegra
proprio proprio desolanti al massimo, gente abbandonata a se stessa quando il sè interiore è perso in un deserto e intorno si vedono solo miraggi

jean marat 12.08.14 23:19| 
 |
Rispondi al commento

L’allegria di cui parla Renzie va interpretata nel senso in cui ne parlava Giuseppe Ungaretti. La sua raccolta di poesie “L’allegria”, il cui titolo originario era “Allegria di naufragi”, contiene ad esempio queste celebri righe, che sembrano fotografare le “vacanze” di dieci milioni di persone:

“Si sta come
d’autunno
sugli alberi
le foglie.”

Francesca B., Ovada Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 12.08.14 23:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

harry haller ci ha fatto leggere questo :http://www.sivempveneto.it/vedi-tutte/8447-falsi-invalidi-e-finti-malati-finanza-ne-scova-1565-casi-a-belluno
in un mio intervento delle 17:27.

Uno dice, "cazzo a Belluno, Veneto, 1565 casi di falsi invalidi, stì coglioni"

Dopo, se si va a leggere l'articolo,si parla di "1.844 falsi poveri e 1.565 falsi invalidi e persone che hanno indebitamente percepito erogazioni a sostegno del lavoro...(3409 persone) …. in ITALIA..",
e della prov. di Belluno si parla così: "In particolare in provincia di Belluno sono stati individuati 10 finti poveri..."

Fra parentesi si sa che gli invalidi in Italia sono in maggioranza al sud: il top Oristano dove gli invalidi sono 8,9% (le fabbriche in Sardegna probabilmente sono pericolose) contro Modena che ha gli invalidi all'1%.

Harry, mi hai deluso.

Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato 12.08.14 23:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


PENSIAMO SEMPLICE

Vogliamo ricordare che i partiti sono associazioni private e che in quanto tali hanno occupato le Istituzioni con i loro uomini migliori, quelli che garantiscono la continuità della casta, delle illecite appropriazioni e dei patti tra pregiudicati? PRIVATI, solo PRIVATI senza il supporto di elezioni legittime che s-governano l'Italia a loro piacimento contro gli interessi della Nazione e dei cittadini! C'è bisogno di aggiungere altro?
Basta con tutte le circonlocuzioni barocche e i dettagli da miniaturisti!
Non si possono più sentire. RIAPPROPRIAMOCI DI UN PENSIERO SEMPLICE E DIRETTO. Questa non è democrazia. FUORI GLI USURPATORI DAL PALAZZO.

maria s., ancona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 12.08.14 23:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Di cartina in cartina

http://www.taringa.net/posts/imagenes/17997041/Cualquiera-de-estos-paises-es-mas-pobre-que-Bill-Gates.html

Queste son tutte le nazioni del mondo (129) che ogni anno producono un pil inferiore al patrimonio di una sola persona (bill gates)

E'il capitalismo, bellezza!


Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 12.08.14 23:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=s5st9rIe8zw

luci da Alcyone () Commentatore certificato 12.08.14 22:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

'notte blog ed buona notte a tutti gli amici.
Anto b

domitilla cremonensis, CR Commentatore certificato 12.08.14 22:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io non ci sto più, la rabbia aumenta ogni giorno guardando questa gentaglia in parlamento che gioca con la pelle degl'altri. Non gli frega niente se i poveri sono 10 o 20 o 30 milioni, pensano a loro stessi, non hanno ne coscienza, ne dignità e soprattutto non hanno rispetto verso il popolo italiano che sembra ipnotizzato da non so cosa e resta fermo a subire senza mai alzare la voce. Non so cosa fare per oppormi a tutto questo, non voglio lasciare il mio paese e sopratutto non voglio che lo lascino i miei figli. Sono molto grato al M5S per come sta combattendo in parlamento, grato agli attivisti che cercano di spargere l'onestà del movimento, grato a quelli che vogliono opporsi a questo schifo di gestione del paese. Ma non basta perchè quella gentaglia ha una forte strategia che punta a tenere il popolo ignorante, controllare con "80 euro" quelli che hanno ancora un lavoro e tante altre cose che fanno sì che tutto resti così come è. Io sono padre, ho un lavoro e un ottimo stipendio, ma non ci sto più lo stesso perchè amici, parenti, vicini di casa, e altra gente soffre. Caro Beppe, ti ringrazio e ti stimo per tutto quello che hai fatto finora con i tuoi amici cercando di aprire gli occhi alle persone. Mi emoziono sempre a sentire certi discorsi che fai, tanti ti sottovalutano, credono che quello che dici faccia parte dello spettacolo. Non so cosa consigliarti per convincere tutti, ma penso che coinvolgere ancora di più gli attivisti con incontri pubblicati sul blog aumenterebbe la partecipazione di tanti che non sanno come e cosa fare per rendersi utili.
Grazie per tutto.

vincenzo b., (bg) Commentatore certificato 12.08.14 22:51| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

Non mi piace generalizzare.
Vero è che si può morire di fame,non per carenza di prodotti alimentari,ma per carenza di attenzione verso i più deboli.
Leggendo i dati istat li paragonavo all'azienda che gestisco (produzione e vendita alimentari al minuto)per la mia azienda sono falsi.
L'alimentazione per un essere umano è il carburante della vita,quale miglior misuratore di consumi e inflazione se non l'alimentazione???
Dal 2011 a 3 mesi fa (circa 28 mesi) i consumi sono calati del 30%,solamente 3 mesi fa questo calo si è arrestato.
Inflazione,altra menzogna,a causa balzelli vari e di aumenti del 15% sui costi fissi (acqua gas luce)il costo del prodotto aumenta.
Attualmente accenni di aumenti anche per le materie prime (olio).
Ribadisco che quanto descritto riguarda solamente L'azienda che gestisco.

salvatore castellano Commentatore certificato 12.08.14 22:50| 
 |
Rispondi al commento

@ Arj una , U r a n o 12.08.14 22,15

(e riscusate l'OT)

Leggendo il tuo commento, verso la fine, l'immagine del nasone da clown ... mi ha commosso

ho gia espresso il mio rammarico qualche ora fa
devo confessare che ho ricordato i momenti che ho vissuto mentre vedevo alcune scene dei film di Robin, le senzazioni, le emozioni che è riuscito a suscitare in me ... e mi sono commosso
la "morte" di John Keating mi ha strappato una lacrima
e non solo "quella"

per capire cosa dico ...

http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=P009mviuUb8

http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=vKYQiZ4AZ1k

http://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=b81aqR2sSeM

... per sempre ...

luci da Alcyone () Commentatore certificato 12.08.14 22:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CHI HA GRANDI POTERI HA ANCHE GRANDI RESPONSABILITA
++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++
IN ITALIA NON E’ COSI HANNO SOLO GRANDI IMPUNITA E POSSONO RUBARE INCONTRASTATI
++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++
CHI AMMINISTRA IL DENARO PUBBLICO DI 60 MILIONI DI ITALIANI DEVE ESSERE RESPONSABILE E SE RUBA DEVE PAGARE CON LA SUA STESSA VITA QUESTO DELITTO
++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++
LA PRESCRIZIONE E’ UN’INVENZIONE DEI POLITICI DELINQUENTI PER PROCURARSI UNA IMPUNITA ANCHE DI FRONTE AL DELITTO DIMOSTRATO ….VA ASSOLUTAMENTE ANNULLATO PER TUTTI I DELITTI SOPRATTUTTO PER RISPETTO ALLE VITTIME
++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++
LA GRAZIA ANCHE QUESTA E’ UN’ALTRO ACCORGIMENTO PER CONCEDERE IMPUNITA A CHI NON LA MERITA VA ANNULLATA
++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++
INVECE IL RENZI ED IL BANANA PENSANO SOLO A PERPETUARE IMPUNITA POLITICA E FACILITARE LE RUBERIE INFINITE A TUTTE LE MAFIE D’ITALIA
++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++
VOGLIO RIFORMARE LA GIUSTIZIA A MODO LORO XKE I GIUDICI NON POSSANO FARGLI PIU NIENTE,NESSUNA INTERCETTAZIONE,IMPUNITA ASSOLUTA E ADDIRITTURA PERSEGUIRLI PENALMENTE SE NON RIESCONO A MANDARGLI IN GALERA CON LE PROVE RACCOLTE !!!!!!
++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++
SIAMO IL REGNO DI ALIBABA ED I 40 LADRONI ….SOLO CHE QUI SONO MOLTI MA MOLTI DI PIU !!!!
++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++++
MA DI FRONTE A COSI TANTA ED EVIDENTISSIMA CORRUZIONE VOI CARABINIERI E FORZE DELLìORDINE IN GENERALE ORGANIZZATE QUALXOSA DI UTILE ALMENO PER NOI E FATE FUORI CON ATTENTATI MIRATI UN PO DI QUESTA SCHIFEZZA DI GENTE CHE RUBA IN PARLLAMENTO!!!!!
ma siete troppo corrotti anche voi non c’e’ un òzz da fare ormai e’ tutto marcio in questo paese cosa vuoi sperare che succeda mai !!!!! BUONE FERIE E BUON PROSEGUIMENTO !!!!!

Mario Soru, treviso Commentatore certificato 12.08.14 22:43| 
 |
Rispondi al commento

SI E' VERO! LE STATISTICHE, I TELEGIORNALI, I QUOTIDIANI RECENTEMENTE HANNO EVIDENZIATO CHE IN ITALIA CI SONO 10 MILIONI DI POVERI.
MA DA COSA DIPENDE E DA CHI E' STATA CREATA QUESTA ENORME POVERTA'?? CERTAMENTE DA UNA POLITICA DISONESTA.
LA CONFERMA VIENE DAL 42% DI DISOCCUPAZIONE GIOVANILE, MILIONIN DI CASSINTEGRATI E ESODATI,CONTRATTI DI PRECATRIATO CON STIPENDI DA MORTI DI FAME, E POI??? E POI??? TANTE TASSE.
ULTIMAMENTE E' STATO CONFERMATO RIPETUTAMENTE : IL POPOLO ITALIANO E' IL PIU' TASSATO AL MONDO.
IRPEF-IVA-IRAP-TASI-IMU- TARSI-IUC - ADD. COMUNALE REGIONALE E COMUNALE SUGLI STIPENDI SULLE PENSIONI, SULLE ASSICURAZIONI AUTO,E POI IL COLMO VIENE DALLE BOLLETTE DEL GAS E ELETTRICHE : SOMMANO I CONSUMI , I SERVIZI, LE IMPOSTE " CHE SONO TASSE" SOMMANO IL TUTTO E APPLICANO L'IVA " L'IVA SULLE IMPOSTE" QUESTO E' LATROCINIO, E STROZZINAGGIO.
QUESTA E' LA VOLONTA' DEI POLITIC DI DISSANGUARE IL POPOLO E RENDERLO SEMPRE PIU'POVERO. E POI???
E POI????? SVENDITA DELLE AZIENDE DI STATO AGLI STRANIERI, AUMENTO DELLE TASSE AGLI INDUSTRIALI IN MODO CHE FALLISCONO, SVENDONO DELOCALIZZANO E COSI L'ITALIA VIENE COLONIZZATA DAGLI STRANIERI CON IL BEN SERVITO AL POPOLO ITALIANO AL QUALE DERUBANO IL DENARO PER AVERE COMPENSI SEMPRE PIU' ELEVATI E PRIVILEGI ASSURDI E VERGOGNOSI. POLITICI FATE SCHIFO.

Gianni Gutti, Roma Commentatore certificato 12.08.14 22:28| 
 |
Rispondi al commento

OT

Da alcuni giorni, non soddisfatta dei banner pubblicitari che coprono gli argomenti a destra dei commenti, FINALMENTE mi è apparsa a TUTTA PAGINA a coprire anche i commenti, una finestra pubblicitaria. Non è finita, decide lei quando è ora di darti il "chiudi" così che mi è permesso leggere anche gli spazi tra le parole!!
Grazie grazie STAFF!

maria s., ancona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 12.08.14 22:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Francesco Zani 12.08.14 19:49

Spiegaci se è colpa della costituzione

la corruzione

l'evasione

gli aumenti dei benefici alla classe politica

la mafia in parlamento

i rimborsi elettorali che i cittadini avevano cancellato con un referendum (previsto dalla costituzione) e letteralmente fatto carta straccia

la cancellazione del falso in bilancio

E mi fermo se no mi dai del romanziere

Sono gli uomini che devono essere cambiati, con regole che non prevedono il perdono, chi sbaglia paga x il perdono c'è la chiesa.

saluti a ✩✩✩✩✩
da nessun copy

nessun copy 12.08.14 22:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Renzi prima ci ha portati in recessione e poi in deflazione, manca solo il default.
Non c'è due senza tre.

mario genovesi 12.08.14 22:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che poi, riprendendo Nando a proposito di RIP, chissà...1) se chi se ne va permane; 2) permanendo chi lo dice che "riposa"? :)))

Più che altro (qui riprendendo Antonella) tratterei brevemente il suicidio.
Personalmente non mi sconforta più delle morti cosiddette "naturali", a parte i pochi superfortunati che muoiono nel loro letto scherzando coi parenti.

Non soltanto morire è il nostro destino (meditarci sopra lo rimandiamo sempre a domani), ma maggior parte di noi muore fra dolori atroci dati da malattie o accidenti i cui esiti sono agonie più o meno lunghe.

Ricordate Monicelli? Un gesto perfetto, una morte intelligente e coraggiosa: alternativa mesi - forse anni - di dolori massacranti, morfina...ed incoscienza.

Il suicidio è un Tabù, moltissimi finiscono così senza finire sui giornali, lo si nasconde se possibile...o che non esca dalla cerchia della parentela e degli amici. E' sostanzialmente normale.

Vedendo un film in cui era implicata una SLA, ho pensato con piacere che, se dovesse succedermi una malattia degenerativa incurabile, chiederò a chi in quel momento mi sarà vicino di "aiutarmi".

Robin col nasone da clown se la sta spassando come un matto ora (mi piace pensarlo), senza bisogno più di droghe per rimandare l'angoscia.

Arjuna , U r a n o Commentatore certificato 12.08.14 22:15| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

SECESSIONE!!!!!!! IO CITTADINO ONESTO NON VOGLIO VIVERE UN ALTRO GIORNO CON LADRI PAPPONI CAZZARI E CON GLI IDIOTI CHE LI VOTANO.

Antonio F. Malavenda Commentatore certificato 12.08.14 22:06| 
 |
Rispondi al commento

Qualcuno ha letto la letterina recapitata all'Ansa?
Carina, anche se troppo piena di muffosa terminologia oramai inutilizzabile; a tratti di un'ingenuità quasi lacrimevole.
Ma, insomma, non ne discutiamo un po'?

.Sereno. .Despero., Napoli Commentatore certificato 12.08.14 22:02| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

NON USATE "RIP"(riposa in pace)PER FAVORE.
Quando si vuole esprimere un pensiero d'amore per chi non c'è più, non usate terminologie da Twitter per stare nel numero di caratteri consentiti, non è rispettoso.

È come se io vi dicessi V a F.

Troviamo tutti i peggior termini del mondo per inveire contro qualcuno, e non si trovano le giuste parole per ricordare chi scompare.

Ciao Robin, me c'hai fatto rimanè proprio male! :(

Non sto alle Centocellas, sto ar paese

Nando

p.s. Per il Post

Organizzamose, da mo che ve lo dico!

Se aspettamo che il lavoro casca dal cielo come la manna, stamo freschi!

Mettemose a costruì mongolfiere, così je annamo in contro a sto caxxo de lavoro, che poi so li sordi!

Non è che l'italiano vole solo i soldi perché de lavorà non c'ha voglia?

Pedalamo, pedalamo su sta Ferrari che tanto semo tutti ricchi in vacanza, si, in vacanza a vita, nel senso de:

VACANTI!

Quanto si potrebbe fare, se solo lo capissimo!

Notte gentaccia

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 12.08.14 21:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Renzie hai fallito!!!
Non insistere con la tua speranza, con il tuo ottimismo... è finita! prendi la tua famiglia e lascia la Nazione.
Riconosci a Beppe Grillo la ragione, il presente e il futuro.
Ancora oggi, vai dicendo che tu con il vecchio sistema politico non hai nulla a che fare, che l'Italia l'hanno distrutta gli altri...
Intanto confermi che l'Italia è distrutta, e poi ricordati che chi l'ha distrutta sta collaborando con te per riscrivere la Costituzione italiana!
Tu potevi scegliere tra il bene e il male, tu potevi scegliere tra il cittadino onesto e l'evasore fiscale...
Renzie, tu hai scelto di allearti e di collaborare con il Diavolo, tu hai scelto chi ha distrutto l'Italia. Tu Renzie, sei un collaboratore e complice.
Andrej Mussa

Andrej Mussa, como Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 12.08.14 21:34| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

Mi raccomando, allora.
Alle prossime elezioni TUTTI a votare PD, se no come aumentiamo i poveracci?

Antonio Fiorillo 12.08.14 21:29| 
 |
Rispondi al commento

Certo che a ligresti che vole l'obbligo de firma ar mare nu sè proprio regolata. Me stó a immagginá quei poracci dei carabbinieri co a cartellina che cammineno su a sabbia coi mocassini! Na tortura...robba da denuncia alla protezzione!
Bonasera blogghe spiaggiato

luis p., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 12.08.14 21:19| 
 |
Rispondi al commento

Sono decenni che non cresciamo
E non mi riferisco agli ultimi 20 anni
Negli anni 70-80 il pil era cresciuto ad una media del 5% spalmato sul decennio
Ma l’inflazione era del 15% mediamente
Quindi vuol dire che la ricchezza del pil aumentava grazie alll’inflazione
Ma cosa determinava l’inflazione
La maggiore quantità di moneta che lo stato stampava per onorare i suoi debiti
Adesso la BCE vuole immettere 1000 miliardi di euro sul mercato
Questo crea un aumento dell’inflazione e quindi aumento del PIL
E l’ennesima follia
La crescita la fai costruendo dei prodotti , che siano industriali . o dei prodotti della terra , non importa . non la si fa con dello scambio di servizi all’interno del paese

stefano c. Commentatore certificato 12.08.14 21:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sembra uno scenario di guerra...pazzesco.

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 12.08.14 20:55| 
 |
Rispondi al commento

UNA CONSIDERAZIONE SULLA MORTE DI ROBIN WILLIAMS
E' già una tragedia metabolizzare la morte quando
si presenta spontaneamente, davanti ad un suicidio
lo sgomento diventa quasi insormontabile.
Buona serata al blog e a tutti gli amici.
Anto b

domitilla cremonensis, CR Commentatore certificato 12.08.14 20:54| 
 |
Rispondi al commento

Stanno parlando dell'Italia, stanno parlando proprio del nostro Paese. Non ci sono più scuse, non ci sono più facce da spot televisivo che possano negare l'evidenza, è uno schifo, quelli che stanno soffrendo, che stanno subendo il peso degli errori di una casta d'indifferenti e di ladri, sono altri italiani, sono altre persone, migliori di loro, che hanno bisogno di altre persone ancora, serie e capaci, che vadano al governo di questo Paese e che sappiano dove mettere le mani invece di sforbiciare a proprio favore, ignorando il fatto che se sono lì, è perché ce li hanno messi gli stessi italiani che hanno tradito e che continuano a tradire.
Da una parte, metto le mie speranze nel Movimento 5 Stelle.
Dall'altra, sono gli stessi italiani che non mi convincono.
Ma vi volete svegliare? Ma volete piantarla di chiamare al governo chi ci sta riducendo in condizioni da terzo mondo?
Trattano le proprie cariche da privati non da uomini di Stato. Trattano i propri ruoli come un ufficio acquisito, a cui non è possibile metter bocca, da cui non è possibile toglierli; dobbiamo dimostrargli che non è così, che non ci va bene questa costante presa in giro, che prima o poi i tempi del latrocinio e della dittatura, finiranno. Ma, e capitelo, non finiranno per grazia ricevuta; finiranno perché ci si è alzati e ci si è opposti!
Movimento 5 Stelle, tenete duro. Fermiamoli!

Viola Banin (grillottina), Nettuno Commentatore certificato 12.08.14 20:45| 
 |
Rispondi al commento

Vamos!Tutti in Germania! 66.458 Italiani, 2° posto dietro solo ai polacchi hanno ricevuto nel solo mese di Aprile 2014 il reddito di cittadinanza (Hartz 4) in Germania. Fanno 25.985.078 EURI al mese! Quasi 312 milioni di euro all`anno solo x gli Italiani!, minimo, cioè senza calcolare l'eventuale sussidio x l`affitto di casa che spetta anche a chi non ha una casa di proprietà. Perchè è colpa della Merkel! È colpa dei tedeschi!
Ma di cosa stiamo parlando.

http://www.focus.de/finanzen/news/rekord-zum-geburtstag-300-000-hartz-iv-empfaenger-aus-eu-ost-und-schuldenlaendern_id_4053910.html

Stefan Alm, Speyer Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 12.08.14 20:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e vai ! con la manovra di fine estate, venticinque miliardi, ma dai ! solo ! dato che ci siete fate novanta come la paura ! tanto c'è la nuova tassa sulle case, tasi e paga, e poi non vorrete disturbare il musso che dorme, se per caso comincia ha pensare gli viene la gastrite e non dorme bene, lasciatelo dormire in santa pace sto musso, che el pd sa far ben i propri interessi, de magnar ben sui mussi italiani. Ciao musso paga e tasi.

Roberto Santi 12.08.14 20:05| 
 |
Rispondi al commento

Buonasera al blog, ma sarei più contento se parlassi al Popolo spento, quello che sta facendo la differenza tra la ripresa e la morte, il reato sono ladri. Noi del blog stiamo in mezzo e a seconda di dove guardiamo o cadiamo in disperazione o ci prendiamo ormai piccole dosi di coraggio, ONORE alla nostra prima linea, quella che combatte ferocemente contro le iene, ma sono troppe, il tutto per difendere il Popolo sovrano. GIUSTO MOLTO GIUSTO, quel Popolo che secondo me non sa più dove rivolgersi e allora ancora una volta occorre raccoglierli e sapientemente informarli, il tempo non è infinito e la scadenza è vicina, quella dettata dai fatti che indicheranno che non c'è più niente da salvare, dignità, territorio, sovranità, tesori, arte, opere e quant'altro ci verrà tolto. Sarà quello il momento della sveglia? NO e saremo imperdonabili.

sebastiano b., catania Commentatore certificato 12.08.14 19:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

un paio di riflessioni di Robin Williams,
A Big Man

«Capita nella vita, e a me accade più spesso sullo schermo, di essere bravi insegnanti, ma di non saper scegliere per se stessi la strada giusta»

«L’attore sa che il successo ha piedi d’argilla e che dietro l’angolo c’è sempre una star pronta al suo posto(..troppo vero..). Ma questa spiegazione non basta. Le debolezze personali trovano anche fertili radici nell’insoddisfazione serpeggiante nel mio Paese. (..figuriamoci per chi vive in Italia..) Per un comico, poi, quando ridere non ha più un effetto catartico (..nota bene..), specie nel mondo di oggi, tutto diventa difficile."

jean marat 12.08.14 19:54| 
 |
Rispondi al commento

O.T.
(Mica tanto)

Ho appena letto sul FQ che a Ostia a Castelporziano ci sono 3 chilometri di costa incontaminata accessibile solo....indovinate un po'? Solo ed esclusivamente al nostro amatissimo Napolitano in quanto capo dello Stato e ai nostri adorati politici compresi i loro parenti.
Dobbiamo mantenere i loro privilegi anche sacrificando parte del NOSTRO territorio dove dovrebbero accedere TUTTI i cittadini italiani.
Ma chi decide che deve essere così ??sulla costituzione?
Assurdo!
Svegliamoci,abbiamo dormito anche troppo.

Terry E. (), Mi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 12.08.14 19:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

SECONDA PARTE
Dimezzare la spesa pubblica e incominciare a diminuire il debito è l'obiettivo minimo realizzabile.
Ovviamente la nostra Costituzione cattocomunista va riscritta riga per riga, non si salva neppure una parola; è la causa di tutti i nostri mali (il pesce puzza dalla testa)
L'altra area in cui dobbiamo intervenire è quello della giustizia.
Ci sono stati in cui i procedimenti civili e penali vengono tutti chiusi in 12 mesi, e i reati sono ridotti al minimo, potete uscire di casa lasciando la porta aperta ... A me piace lo slogan "reati zero".
Lo scopo di tutto questo sarebbe quello di fissare l'imposizione fiscale al 16 - 18% con carcere duro per gli evasori.
Anche i cretini sanno che questa è l'UNICA ricetta per rilanciare l'economia italiana a livelli di +4 +5 % di PIL all'anno; solo così l'Italia e i nostri figli possono salvarsi, altrimenti dovranno emigrare.
Ho sperato che Monti facesse questo, non l'ha fatto e la BCE lo ha giustamente licenziato.
Quell'ectoplasma di Letta non l'ha fatto e la BCE lo ha giustamente licenziato.
Renzi non lo fa e spero che la BCE lo licenzi prima possibile.
A Draghi bastano 5 minuti per fare dimettere Renzi; l'Italia è come un malato terminale con Draghi che gli sta dando l'Ossigeno ...
L'errore più grave di Renzi è quello di pensare che la Politica sia più importante della Economia; se anche l'M5S la pensa come Renzi, si accomodi pure, lo sostenga, gli voti la fiducia ...
Il PD (Bersani) ed il M5S sono gli unici che definiscono questo abominio la più bella carta costituzionale del mondo.
Se una famiglia è piena di debiti può mandare i figli all'Università ?? certo che no ! ! !
Non ci vuole micca J.P. Morgan o Draghi a capire che la nostra Costituzione è da riscrivere e che i politici Italiani non sono stati - ad oggi - in grado di governare.
Speravo che il M5S fosse l'inizio di una nuova era ma non è così, evidentemente i nostri figli devono rassegnarsi ed emigrare in Germania.
Un dipendente azienda privata (Modena)

Francesco Zani 12.08.14 19:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PRIMA PARTE
Incredibile, mi sono iscritto al M5S e ho cercato di partecipare per il tempo libero che mi lascia il lavoro ...
Era la mia ultima speranza, ma con un M5S che è diventato l'estremo difensore di questa costituzione sono costretto ad uscire anche dal M5S.
Ovviamente non gliene frega niente a nessuno ma per me è una immensa delusione ...
Questo è proprio un paese maledetto, anche i movimenti più onesti, fatti di persone assolutamente eccezionali si lasciano rincoglionire in questo modo da coloro che (ai vertici ?) hanno deciso di indossare la divisa dei difensori della Costituzione ...
Ma quale elettorato state cercando di convincere ? quello del 70 - 80 enni delle bocciofile ???
Ma voi siete completamente pazzi ! ! !
Sono anni che scrivo sul Blog che la nostra è la Costituzione più vecchia, superata ed obsoleta del mondo; scritta da politici che sono stati in carcere durante il fascismo; quindi ritenevano - per reazione - che il livello di democrazia fosse direttamente proporzionale al numero dei politici.
Quindi hanno aperto la strada al dilagare del numero di coloro che vivono alle nostre spalle con la politica e la corruzione invece che di onesto lavoro.
Hanno aperto la strada al proliferare di comuni, province, regioni e a decine di migliaia di partecipate.
Occorrerebbe dividere per 10 o per 100 il numero di questi maledetti politici !
Il governo dovrebbe accorpare comuni ed eliminare le province, le regioni, il senato e alcune decine di migliaia di partecipate.
Dovrebbe licenziare almeno 2.000.000 di dipendenti pubblici (partecipate comprese).
Nelle amministrazioni pubbliche rimanenti (comuni, ASL, prefetture, ministeri ...) dovrebbero intervenire consulenti per quadruplicare la produttività.
Nessun dipendente pubblico dovrebbe avere un contratto a tempo indeterminato e la rappresentanza sindacale dovrebbe essere autonoma (come la polizia) con divieto assoluto di sciopero.

Francesco Zani 12.08.14 19:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a Settembre
governo Picierno
poi la
svolta di Salerno

:)))))

Arjuna , U r a n o Commentatore certificato 12.08.14 19:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non mi piace l'espressione "morti di fame".
La considero pessima.
Un'altro uso sbagliato della comunicazione.
I confronto quella di alfano sui vù comprà e di tavecchio sulle banane le considero più eleganti.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 12.08.14 19:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Faccio parte dei poveri ASSOLUTI. Io supero alla grande i Test di povertà assoluta.
Perdipiù non mi rivolgo alla Caritas e altre istituzioni simili per mangiare.
Parlo diverse lingue, come l'inglese e il francese a livello prossimo alla lingua madre.
Ho una istruzione superiore in matematica e fisica.
Oggisono in pobertà assoluta.
Personalmente non mi interessa, mi dispiace soltanto che al Governo di questa Italia ci siano i PORCI, i maiali, quelli che ci sono adesso.

Ivan I., Genova Commentatore certificato 12.08.14 19:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://www.youtube.com/watch?v=scTdKE7rYVA

-
Used to have a town but the factory moved away
Down to Mexico where they work for hardly any pay
Used to have a country but they sold it down the river
Like a repossessed farm auctioned off to the highest bidder

Mighty trucks of midnight
Moving on
Moving on

Wave a flag, wave the bible, wave your sex or your business degree
Whatever you want -- but don't wave that thing at me
The tide of love can leave your prizes scattered
But when you get to the bottom it's the only thing that matters

Mighty trucks of midnight
Moving on
Moving on

I believe it's a sin to try and make things last forever
Everything that exists in time runs out of time some day
Got to let go of the things that keep you tethered
Take your place with grace and then be on your way
---------------

Bruce Cockburn - Mighty Trucks Of Midnight
-
("Oel ngati kameie" Productions)

Arjuna , U r a n o Commentatore certificato 12.08.14 19:28| 
 |
Rispondi al commento

quanti professori --- troppa filosofia, lasciate la filosofia a chi ha la pancia piena --- e invece per acquistare visibilita' cominciamo a pensare a fare sciopero della fame --- chi ci sta ?
non mi aspetto risposte

ZUSTINO D., ROMA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore che partecipa alle Europee 12.08.14 19:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma scusa Sergio , ma se grillo avesse le intenzioni di speculare con il movimento ma perché mai ha rinunciato al rimborso elettorale ? Ma sai quanti click devi fare per far guadagnare a grillo gli stessi soldi che ha rinunciato con i rimborso ? Su Sergio non vedi quanti ladri stanno ancora guidando questo paese ? Se sei una persona che ragiona direi che ci arrivi da solo .... Se però hai dei pregiudizi .. Be lasciamo stare .. Ti saluto

Enrico Garre' 12.08.14 19:21| 
 |
Rispondi al commento

La povertà non ha fatto rinsavire gli italiani che continuano con impresionante cocciutaggine a sostenere gli stessi ladroni che li hanno ridotti alla fame (civuolepiùeuropa).

"Chi è causa del suo mal pianga sè stesso"

p.s. adesso vi piace l'euro?

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 12.08.14 19:16| 
 |
Rispondi al commento

OT per il post non per l'attualità

***

Sono rimasto turbato alla notizia della morte di Robin Williams
l'uomo lo conoscevo poco (e solo da un po' di gossip, ovviamente) ma era un professionista immenso
i suoi personaggi mi mancheranno
è stato un grande attore capace di trasmettere forti emozioni facendo amare ed aprezzare i suoi personaggi, tutti positivi, alcuni indimenticabili
Mork
Mrs. Doubtfire
Patch Adams
Peter Pan

John Keating
parlava a te
e tu ti sentivi davvero li con lui
ed eri in piedi su quel tavolo

mi mancheranno ...

addio capitano ... oh mio capitano ...

R.I.P.

luci da Alcyone () Commentatore certificato 12.08.14 19:14| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

Bimbominkia prima ci ha portati alla recessione e poi alla deflazione, manca solo il default.
Non c'è due senza tre.

mario genovesi 12.08.14 19:09| 
 |
Rispondi al commento

In memooria d'i miei antenati,origginari de Vittorio Veneto,a scrivo in veneto...scherzo,in italiano:

...un uomo quale Giorgio Ruffolo,capo della programmazione nazionale,si accorge solo ora che l'Italia è un tutto organico,e dal modo in cui sistemeremo il mezzogiorno nei prossimi anni dipenderà la forma,la natura,la qualità stessa dell'Italia intera.Abbiamo davanti a noi,in altre parole,la possibilità di dare vita a tante Italie diverse,secondo il tipo di sviluppo che sceglieremo per il Sud.

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 12.08.14 19:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giulia Grillo Cittadina a 5 Stelle

‪#‎Renzi‬ ieri sera al tg di Regime Di Rai 1 delle 20:00 è andato in onda con un bel servizio creato ad hoc per inneggiare alla sua figura, cancellare l'onta del baratro economico ( -0,2% del PIL) e democratico ( una riforma illiberale fatta con la prepotenza e l'arroganza).
La scena del Tg era curatissima.
Lui camminava con camicia azzurra e jeans in mezzo ai giovani scout sicuro e sorridente.
Poi facevano vedere un pezzo in cui interveniva nel raduno scout e diceva:" mi è piaciuto che vi siete ascoltati perché ( mettendosi la mano sinistra al petto con la fede in vista) fatemi dire solo questo. Perché spesso in politica manca proprio l'ascolto ( cioè quello che ci hanno negato barbaramente nel corso di questa riforma costituzionale), quindi vi voglio dire Grazie".
Quindi applauso e chicca finale di lui che va via con la moglie e l'auto elettrica.
Affinché il servizio non fosse troppo da "vanity fair" subito dopo hanno montato le immagini di Renzi in Europa in mise da premier che farfugliava qualcosa coperta dalla voce del giornalista e che non conduceva a nulla.
Capire il senso di questo tipo di informazione che informazione non è ma è bensì propaganda della peggiore qualità non è semplice.
L'85% degli italiani la subisce e si trova a pensare, agire e scegliere sulla base di messaggi artatamente assemblati per manipolare e condurre lo spettatore in una direzione prescelta.
Il successo è certo ed il cittadino, purtroppo, ignaro.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 12.08.14 18:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La parola poveri ha un significato vero in un paese dove tutti pagano le tasse, cioè c'è un sistema tributario efficace dove sei sicuro che il tuo vicino di casa non sia un evasore totale. Purtroppo non è così visto che sappiamo benissimo che pur di non pagare l'iva la gente si farebbe strappare tutti i capelli ed ecco che l'evasione diventa realtà porta a porta. Chi non dichiara è normale che risulti povero. Un supermercato è quasi impossibile che evada visto che alle casse lo scontrino è garantito, ma chi lavora presso i privati per lavori artigiali siamo così sicuri che emetta la regolare fattura per un rubinetto o una presa elettrica o una stanza da imbiancare? Sicuramente al 100% la risposta è no.

pippo.1 12.08.14 18:54| 
 |
Rispondi al commento

bisogna rimettere il servizio militare agli ordini dei cittadini e confinare i politici a lampedusa

tommaso de rossi (jacl iosc) Commentatore certificato 12.08.14 18:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

guardando il grafico si è indotti a pensare che al nord solo il 6/7% delle famiglie è povero , mah , ne siete proprio sicuri ?
io non li prenderei troppo sul serio .
domanda , gli evasori TOTALI sono da considerare famiglia povera ?

italia senza speranza.

dario a., brescia Commentatore certificato 12.08.14 18:39| 
 |
Rispondi al commento

Ecco chi c'è dietro gli ISIS e i finti bombardamenti umanitari
https://www.youtube.com/watch?v=VfzMHDkdIC4#t=204

john buatti 12.08.14 18:20| 
 |
Rispondi al commento

Ciao "ragazzi/e"!

Questa è per i mattoni ricchi &
per i mattoni poveri... ...

"DURO COME UN MATTONE"

https://www.youtube.com/watch?v=Qd1QVS8E8Qw

"Davvero, non mi importa se questa la saltate
Le mie parole non sono altro che un sussurro -
la vostra sordità un URLO.
Posso farvi emozionare, ma non posso farvi pensare.
Il vostro sperma è nello scarico -
il vostro amore è nel lavandino.
E così cavalcate per i campi
e concludete i vostri affari animaleschi
e i vostri saggi non sanno come ci si sente
ad essere duri come un mattone... ".

Jethro Tull - 'Thick As A Brick'

Alberto Messedaglia Commentatore certificato 12.08.14 17:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

x er fruttarolo 15:38 hai scritto
“Io parlavo d'i turisti der sesso e d'i lavoratori indefessi,ma puro anna' dietro a quello che dici,famo che a metà so' finti...puro quelli nun so' pochi...i poveri nun ce dovrebbero esse,punto e basta.”

I pori can bisognarie che i se moesse el cul, che spesso no ià voja de far gnent.
O' dita che quand se va in giro, par laorar, instalar impianti, far manutenzion sue machine industriali, no ghi né tanti che parla napòetan, ma ho conosest zent da mantova, genova ecc.

I napoetani e i romani no jè mone come neantri, i speta a pènsion.

Più di così, terra terra. E' il pensiero nei paesini.

Ti piace che anche io parlo in dialetto? Però qualcosa ho perso, devo farmi aiutare dai miei vecchi.

Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato 12.08.14 17:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Italia e un puzzle nel piano del " Nuovo Ordine Mondiale " , tanta gente non ci crede, guarda e ascolta e legge soltanto i mezzi di dis informazione di massa. I politici sono soltanto al servizio di chi comanda veramente , o ubidiscono o sono fuori, e a loro non interessa in assoluto il popolo. Siamo noi che dobbiamo rovesciare la situazione , altrimenti i poveri continueranno ad aumentare mese dopo mese, e intanto una guerra e alle porte.....

Enzo 12.08.14 16:58| 
 |
Rispondi al commento

Alcuni commenti identificano nord e sud, come realtà economicamente contrapposte, con cenni storici, ecc.. Se nel movimento “uno vale uno”, ribadito anche nel concetto, nuovi, né di dx o sx, ma nuovi, la contra-posizione del blog, riflessa forse nel movimento, non dovrebbe seguire lo stesso concetto: nuovi, né del nord o del sud, ma nuovi? Solo M5S o sbaglio?

f.d. 12.08.14 16:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


LA TRUFFA PARLAMENTARE

L’inefficienza del Parlamento e i problemi del
movimento operaio.


“Il socialismo fin dal suo nascere, con la ragione della critica positiva, che si appoggia sui fatti e dei fatti cerca le cause e prevede le conseguenze, aveva fatto giustizia del suffragio universale e di tutta quanta la menzogna parlamentare.

Partendo dalla verita fondamentale che l’evoluzione delle facolta morali ed intellettuali presuppone la soddisfazione dei bisogni materiali, e che non puo esservi liberta dove non v’e uguaglianza e solidarieta, esso riconobbe che la servitu in tutte le sue forme, politica, morale e materiale, deriva dalla dipendenza economica del lavoratore dai detentori della materia prima e degli strumenti da lavoro.

E dopo aver cercato a tentoni la sua strada, e prodotta una serie di progetti artificiosi ed utopistici, trovò infine la sua base saldissima nel principio, scientificamente dimostrato, della giustizia, utilità e necessità della socializzazione della ricchezza e del potere. Trovato il fine, urgeva occuparsi delle vie e mezzi per raggiungerlo.
Impossibile esser liberi (il socialismo lo aveva dimostrato) senza essere economicamente indipendenti; e d’altra parte, come si puo arrivare all’indipendenza economica se si e schiavi?

Il popolo, spogliato di tutto ciò che la natura ha creato per il sostentamento dell’uomo e di tutto quello che il lavoro umano ha aggiunto all’opera della natura, dipende per la sua vita dal beneplacito dei proprietari e si trova ridotto dalla miseria all’avvilimento ed all’impotenza.
E per consolidare e difendere questo stato di cose,stanno i governi con tutta la forza degli eserciti, delle polizie e delle finanze.
Quale mezzo legale di emancipazione, quando la legge e tutta quanta intesa a difendere lo stato di cose che si dovrebbero distruggere?”


Errico Malatesta


ps. ultimamente, una delle mie poche letture quotidiane.

M5S #AlèBeppe#

Max Weber, Roma Commentatore certificato 12.08.14 16:29| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento
Discussione

riporto un articolo da The Moscow Times. Renzi minaccia Putin!!! Ogni commento e' superfluo!!! U.S. and Italy Threaten New Sanctions if Russia Goes Ahead With Ukraine 'Aid' Mission

Reuters
Aug. 12 2014 14:48
Last edited 14:48

Kevin Lamarque / ReutersU.S. President Barack Obama delivers a statement on the situation in Iraq from his vacation home at Martha's Vineyard, Massachusetts.

U.S. President Barack Obama agreed in a phone call with Italian Prime Minister Matteo Renzi that any Russian intervention in Ukraine, including actions "under the guise of 'humanitarian' assistance," would result in further Western sanctions on Russia's already teetering economy.

Any actions that do not receive the formal authorization of the Ukrainian government "would violate international law and would lead to additional sanctions," according to a statement published Monday on the White House website.

Russia on Tuesday sent 280 trucks bearing humanitarian aid to Ukraine amid international fears that Moscow could use the deliveries as a pretext for an invasion in support of pro-Russian separatist rebels in eastern Ukraine, Reuters reported. Fighting between the rebels and the Ukrainian armed forces in eastern Ukraine has seen over a hundred thousand people flee their homes, according to the UN.

The convey, which left from an area near Moscow, will take several days to traverse the 1,000 kilometers to eastern Ukraine, ITAR-Tass reported.

The EU and U.S. in July slapped their harshest sanctions yet on Russia over its alleged backing of separatist fighters in eastern Ukraine, barring state-owned Russian banks from raising long-term debt in Western capital markets and banning a range of technology exports to Russia.

The EU and U.S. have reiterated that the sanctions may be escalated at any point if Russia fails to change its course in Ukraine.

antonio corso 12.08.14 16:21| 
 |
Rispondi al commento

Solo con la fiscalità monetaria si possono reperire i soldi necessari per la spesa pubblica e per istituire il reddito di cittadinanza. Immaginiamo di eliminare tutto l'attuale sistema di tassazione, avremmo un raddoppio del potere d'acquisto causato dal dimezzamento dei prezzi perché i possessori di beni e servizi non dovrebbero più scaricare sui loro prodotti il peso fiscale. Con la tassazione monetaria ciascuno paga una percentuale in misura del denaro che possiede, quindi una tassazione equa e alla portata di tutte le tasche. www.antropocrazia.wordpress.com

Giusy Romano Commentatore certificato 12.08.14 16:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Renzie è un pagliaccio in confronto babbo natale è più credibile.

Andrea Inandri, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 12.08.14 16:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VOGLIO IL PARLAMENTO 5 STELLE

Agnese Gatti 12.08.14 16:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ve domannerete che c'entra 'sto materpis...c'entra,c'entra...

http://youtu.be/kqWPLlRCm48

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 12.08.14 16:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

be se credete che qui al nord si sta bene siete dei cretini, voi vedete solo quello che vi dicono gli stronzi come voi, io e mia sorella siamo poveri con redito zero senza alcun tipo di sostentamento economico e lavorativo, l'unico aiuto e di mia madre e di mio fratello, che se non fosse per loro sarei sotto hai ponti a mendicare, ma essendo un veneto che vive nel nord, non ve ne fregherebbe nulla tanto voi di facile opinione da due soldi vedete i soliti neri. E come al solito per comodità mi etichetterete come il solito razzista.
Per precisione vi dico che il pc che uso non è il mio, e neanche la dsl, e neppure tutto il resto, ma per essere informato nella remota e fantascientifica possibilità di un ipotetico forse lavoro, parola ormai sconosciuta al nord da anni, lo devo usare, di sicuro almeno conosco le porcate del pd e del suo lider da due soldi bucati che va in giro ha dire a quei patetici boiscaut di non essere pigri ma fiduciosi, ma che dosi si fa renzino? di sicuro quella del marocchino droga di pessima qualità come el renzi el bomba.

Roberto Santi 12.08.14 15:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@Mariuccia rollo


Mi spiace, ti sei dato un nick importante, ma di questioni sociologiche ne sai ben poco. Analizza le ragioni del Sud da ben diversa angolazione anzicchè dalle solite trite e ritrite pregiudiziali. Come il Potere vuole che si faccia.
Leggi "Terroni" di Pino Aprile

@@@@@@@@


Visto che dici di essere un'esperta in Sociologia(quella che studia il fenomeno mafioso?), allora ti chiedo di spiegarmi senza sofismi il perchè di queste cifre:

Lavoratori forestali Sicilia 22.000 addetti
Lavoratori forestali Calabria 8.000 addetti

http://it.pissedoffpost.com/finanziaria-ter-il-governo-ritira-lemendamento-anti-forestali-167582.html

http://www.ansa.it/sicilia/notizie/2014/07/31/sicilia-via-libera-a-norma-su-forestali_a6a1c34c-ac87-4e2d-b1f2-00bf9e12e769.html


Lavorano in media 121 giorni l'anno, 4 mesi, il resto pur percependo la paga, sono a casa o forse a fare altri lavori retribuiti in nero, ti sfido a negare, ho degli amici in Puglia che me lo hanno riferito.

Allora, di cosa stiamo parlando, di assistenzialismo gratuito o di compra-vendita di voti?
Tranquilla anche questo sperpero di denaro pubblico, al pari di quello rubato con la corruzzione politica, cesserà, solo allora vedrai cosa vuol dire fare la fame.

p.s. Non sono interessato alle tue lezioni di sociologia, mi basta quanto so già di sapere.

Saluti.


Max Weber, Roma Commentatore certificato 12.08.14 15:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Per non dimenticare. http://traglisqualidiwallstreet.blogspot.it/2014/08/per-non-dimenticare-viaggio-ai-confini.html

traglisquali 12.08.14 15:30| 
 |
Rispondi al commento

Credevo che , studiando psicologia , avrei trovato risposte ; chi è l'uomo ( mascio&femmina) , come si è formato e quali sono le istanze psichiche che determinano il tutto.... forse era meglio se non leggevo.... ho trovato conferme sì , di quanto possa essere l'essere umano barbaro e menefreghista, assassino morale e cannibale!!!

Sublimazione è il termine che ricorre spesso , ma prima bisognerebbe mangiare no?

Walter C., Lecco Commentatore certificato 12.08.14 15:20| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I dati non mi sorprendono,al nord la povertà è bassa,secondo voi queste persone che stanno bene gliene fregherà qualcosa di come sta messo il centro -sud? non credo.

Daniele C., Ascoli Piceno Commentatore certificato 12.08.14 15:02| 
 |
Rispondi al commento

Ogni volta che il Grillo parlante indica un'aggravarsi della crisi tutti addosso a dargli del Gufo . Eppure i dati, a posteriori, gli hanno hanno sempre dato ragione . Si può dissentire sulla cura , ma sulla diagnosi onestamente no. Invece più si decresce più i commentatori , giornalisti, politologhi ed perfino alcuni economisti, si sforzano di cercare qualche minuscolo indice di ripresa. Imperversa,insomma,un negazionismo infantile che assomiglia a quello di Don Ferrante, personaggio dei Promessi Sposi, che negando l'esistenza della peste non prese alcuna precauzione e ne morì.

Paolo C., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 12.08.14 14:55| 
 |
Rispondi al commento

DA MANUALE!!!!


10 milioni di poveri belli allegri in vacanza #mortidifameallegri

http://youtu.be/6P1HrrsQapo


Cartina e tutto il resto semplicemente sballati e fuorivianti , come i dati relativi.

E' pure ovvio che mafiosi e camorristi non facciano la denuncia dei redditi e risultino disoccupati: da qui ad essere poveri ne corre.

Se si sovrappone questa cartina a quella della Agenzia Entrate scopri che le regioni più povere sono quelle con maggior evasione.

conclusione: che nel mezzogiorno non vi è più povertà, ma solo più illegalità.

Federico Bezzi 12.08.14 14:51| 
 |
Rispondi al commento

...la discesa economica... sta iniziando, non ristagnando o risalendo. Non c'e' una cura, purtroppo, ma un grande lenitivo e'alla portata di tutti noi, non rinunciamo anche a quello... La riduzione MASSICCIA della rappresentanza politica, a Tutti i LIVELLI...Almeno, e dico almeno 50 volte meno stipendiati dalle sofferenze di tutti...Facciamo almeno questo, per favore, per favore.... Questi sono i veri risparmi...

Lucio M., UD Commentatore certificato 12.08.14 14:51| 
 |
Rispondi al commento

BEH,10MILIONI E CHE SARA' MAI,LA MAGGIORANZA E' SOLIDA,BEN 46 MILIONI CIRCA SE LA CAVA,CHI BENE,CHI ABBASTANZA BENE,E CHI SE NE FUTTE NA BEATA MINGHIA,QUANDO SARETE LA MAGGIORANZA FATE UN FISCHIO.
PAROLA DEL SIGNORE FIORENTINO.

bruno manganiello 12.08.14 14:51| 
 |
Rispondi al commento

BISOGNA RINGRAZIARE IL TRIO RENZI,BERLUSCONI E NAPOLITANO,SE SIAMO ARRIVATI FINO A QUESTO PUNTO

alvise fossa 12.08.14 14:50| 
 |
Rispondi al commento

Ebbene sì siamo 10milioni di poveri e batrenzi dice che va tutto bene..................beato lui!.Io vedo un paese ove i ricchi son sempre più ricchi e i poveri?,beh siamo 10 milioni!e siamo sempre più poveri.C'è solo una categoria non toccata da tutto quello che sta succedendo e sono i nostri cari politici e perché?................ovvio fanno parte della categoria degli ancora più ricchi!.

gianfranco r., castel rozzone Commentatore certificato 12.08.14 14:49| 
 |
Rispondi al commento

------------DA "IL FATTO QUOTIDIANO"-------------

http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/08/12/robin-williams-morto-a-63-anni-asfissia-probabile-il-suicidio/1088791/

Robin Williams morto a 63 anni. “Asfissia, probabile il suicidio”
L'attore è stato trovato nella sua casa in California. Da Mork all'Oscar di Will Hunting, ha segnato la storia del cinema americano con le interpretazioni di Good Morning Vietnam e L'Attimo Fuggente

di Redazione Il Fatto Quotidiano | 12 agosto 2014

DOMANDA? CHE AVESSE ACQUISITO LA CITTADINANZA ITALIANA, A SUA INSAPUTA?


@emilio m. varese

L'Intelligenza di cui sei dotato, farà si che Io decida, nel momento dell'agire, che non sia Tu a coprirmi le spalle, fidati, sento odor di pavidità da molto lontano.

Saluti.

Max Weber, Roma Commentatore certificato 12.08.14 14:48| 
 |
Rispondi al commento

"Tra i renziani e soprattutto i renzisti, è diventato un mantra consolidato quello secondo cui gli 80 euro al mese, a vantaggio di alcuni lavoratori dipendenti, sarebbero “la più grande riduzione di tasse della storia” . Sfortunatamente, le cose non stanno in questi termini, e non c’è alcuna “riduzione di tasse”.Per cominciare, l’erogazione di 80 euro non è una riduzione d’imposta ma è spesa pubblica. Ove mai fosse formale riduzione d’imposta, verrebbe immediatamente impallinata dalla Consulta per violazione del principio di parità di trattamento tra cittadini, oltre che di capacità contributiva. Il perché è intuitivo, tranne che per la propaganda. Dati due soggetti di eguale reddito, la pressione fiscale in capo ad ognuno di essi dovrebbe essere uguale. Con gli 80 euro di Renzi, se uno è pensionato (o anche lavoratore autonomo, ma qui vi sarebbero altre considerazioni, che tendono a rendere meno netto il principio) e l’altro lavoratore dipendente sotto una data soglia di reddito (ma comunque sopra l’incapienza, altra distorsione della misura), si avrebbe violazione del principio di equità orizzontale, quello che postula pari tassazione per soggetti dotati di pari capacità contributiva.
Il bonus renziano è spesa pubblica, non riduzione d’imposta. E’ stato deciso in questi termini perché le coperture semplicemente mancavano, oltre il primo anno. A dirla tutta, le coperture non sono certe neppure per il primo anno, ma non sottilizziamo. Diciamo che la strada per rendere permanente il bonus è terribilmente accidentata. Invece, quella per il suo ampliamento a tutti i percettori di reddito entro dati limiti (operazioni che peraltro permetterebbero di passare dal concetto di bonus a quello di riduzione di aliquote d’imposta, rendendo la costruzione meno barocca e pericolante) è talmente accidentata da risultare praticamente impercorribile."
GRANDE Seminerio.


Ciao "ragazzi"! O.T. del tubo catodico/ lcd/ led/ oled convesso!

Facciamo la tv 5 Stelle in tv 24 ore al giorno,
così gli ytagly-any resteranno con il deret-ano
incollato al sofà 24 ore al giorno!
La rivolta dei deret-any flaccidy!
Quando si dice "restare attaccati alla poltrona"!

"La televisiun la g'ha na forsa de leun
la televisiun la g'ha paura de nisun
la televisiun la t'endormenta cume un cuiun".
Enzo Jannacci!

https://www.youtube.com/watch?v=zCtlVojkLCo

Ciao ytagly-ans!

Alberto Messedaglia Commentatore certificato 12.08.14 14:41| 
 |
Rispondi al commento

x er fruttarolo alle 13:44
avevi detto
“Avrai fatto,puro,a ricerca su Infernet,ma io nun me fido...
Spiegame,mo',sguaiatamente che vor di'...già che ce stai...”

Nel nord dell'Italia, si ha l'impressione che tutta l' Italia è oppressa dalle tasse.
Tutti i cittadini, da nord a sud, si lamentano, e dopo, qualcuno paga.
Probabilmente lo stato si è reso conto che val la pena azzannare gli abitanti del nord Italia, perchè sono più ligi, diligenti.
Anche mona dico io.
Per quello c'è la cartina della agenzie delle entrate che sono apparse sui quotidiani, io l'ho vista sul corriere cartaceo 2 volte, l'ultima 3 gg fa, ma è diffusissima anche su internet http://www.blitzquotidiano.it/foto-notizie/agenzia-delle-entrate-8-film-90-miliardi-evasi-1831437/
con le spiegazioni all' acqua di rose.

Lo stato, usa la GDF, e è impressionante che numero di “amici” che hanno i finanzieri. Giustamente i marescialli hanno come amici i bottegai e gli artigiani, i colonnelli come “amici” hanno la “crema” della società, però circa e pressapoco la GDF e l'agenzia delle entrate colpisce. Specie al nord.

Le persone del sud, tante, la prima volta me l'ha detto un siciliano a Priolo (Siracusa) dentro alla montedipe negli anni '90, vogliono TANTO dallo stato, IN CAMBIO DI NON SI SA COSA, perchè a “voi del nord, lo stato vi ha dato tantissimo” “ per esempio?” chiesi io “per esempio, l'autostrada per fare le gite al lago”. E non sono riuscito a far comprendere al mio interlocutore che l' autostrada dei laghi, l'A8, Milano-Varese è costantemente intasata dai camion e da gente che va a lavorare...

è abbastanza sguaiata, terra terra?

Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato 12.08.14 14:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ciao "ragazzi/e"!

Mi complimento col Post.
Breve, chiaro, conciso, denso!
Si tratta di dati basati sul DENARO che mistifica, falsifica la realtà.
Es.: un povero può essere + utile alla società
che un ricco mafioso! Voi chi preferireste?
Mi aspetto che ISTAT sciorini la prossima statistica
(molto + succulenta e ricercata)
in base ai DEFICENTI!

Definizione:
deficiente [de-fi-cièn-te] agg., s.
• agg. Che presenta carenze, in assoluto o relativamente a
qualche ambito (specificate con in) SIN insufficiente, manchevole:
relazione in molti punti deficente.
• s.m. e f.
1 med. Persona dal livello intellettivo inferiore alla media
2 spreg. Imbecille, cretino, stupido: sei un deficiente!
• sec. XIV

Dal link:
http://dizionari.corriere.it/dizionario_italiano/D
/deficiente.shtml

Saludos.

Alberto Messedaglia Commentatore certificato 12.08.14 14:38| 
 |
Rispondi al commento

Figuriamo se si preoccupano di quei 10 mln di italiani, che per loro sono gli elettori del M5*.
Hanno altre priorità:

- le riforme strutturali

- cercare nuove tasse per prendere soldi agli italiani così da mantenere le promesse fatte e le loro cadreghe;

- togliere i servizi agli italiani;

- eseguire gli ordini della UE;

Queste sono priorità.

Ora si sono inventati la parola "strutturale". Sanno manco cosa voglia dire, ma fa "trendy".

Montesano diceva "Echevvorrdì?? Nooso, ce ho metto perchè mepiace"

Gian A Commentatore certificato 12.08.14 14:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I politici non hanno colpe... abbiamo avuto 2 possibilità storiche di mandare destra e sinistra a casa. gli italiani mandano al governo le persone che hanno affossato da 30 anni la nazione. mandarli tutti a casa era il minimo da fare. finché ci saranno i soliti partiti l'italia è destinata ad una inesorabile agonia.magari se ne accorgeranno ma sarà come al solito troppo tardi.

Daniele S., Reggio Calabria Commentatore certificato 12.08.14 14:34| 
 |
Rispondi al commento

visto che i partiti comunque continuano a prendersi i vari rimborsi elettorali,e visto che i nostri pur rinunciando a essi non scalfiscono minimamente l'opinione pubblica,perche' non ve li tenete e ognuno di voi ne fa quello che vuole,,beneficenza? fondo comune x i poveri? per le imprese?.. e poi un dato di fatto, il pd,che da sempre critica in tutte le salse e in tutti i talk il prode B. e che mai fara' comunella..ma in compenso vi scrive le leggi insieme e senza tanti sotterfugi,alla luce del sole..piuttosto che cercare una intesa con il suo "omonimo"sel,oppure con una grande opposizione m5s..perche non cambiamo strategia? offriamo a tutte le opposizione una rotta comune,partendo da cio che puo servire per il popolo,sacrificando qualcosa di personale..forse riusciremo a scardinare un partito che ci sta portando al baratro..oppure presto o tardi scoppiera' qualcosa di grave..

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 12.08.14 14:27| 
 |
Rispondi al commento

Una speranza per questi 10 milioni di poveri italiani c'era e continua ad esistere se si riesce a prendere coscienza della realtà.
Qualcuno, spalleggiato ma molti commentatori sul blog, sostiene che avere il 40% dei voti alle europee o a qualsiasi tornata elettorale, è la conferma che l’ignoranza delle masse è la vera forza di chi governa!
Se il M5S, in qualche modo, fosse riuscito a mantenere l'impegno del reddito di cittadinanza, in fondo, c'era di mettere in atto una strategia e poi nelle campagne elettorali si era parlato e straparlato del RDC, vi ricordate " daremo 1000 euro a tutti i cittadini". Credo che il M5S mantenuta la promessa alle europee avrebbe ottenuto lo stesso risultato di Renzi se non addirittura più alto. In quel caso, sarebbe stata la conferma che l'ignoranza delle masse è la vera forza dei governanti o sarebbe stata la conferma che la politica (può piacere o no) premia la virtù di saper mettere d'accordo più cittadini possibili, indotto compreso?

Flick Mcintosh, Lorenz Commentatore certificato 12.08.14 14:24| 
 |
Rispondi al commento


OT
per persone sane di mente(capaci di intendere e di volere)


Un veterano del Blog, nei giorni scorsi in più riprese, ha dato dei consigli utilissimi per non farci trovare impreparati di fronte all'imminente colpo di coda delle Elitè di Governo, già perchè il Governo entro settembre avrà le ore contate, i segnali ci sono già.
Scenderanno dall'Europa, in massa, i mastini della riscossione coatta, simili a quelli di Equi-talia, per portarsi via quel poco del patrimonio pubblico che è rimasto, quindi è consigliabile prendere due piccole precauzioni.


ANDATE IN BANCA, AFFITTATE UNA CASSETTA DI SICUREZZA(50 € anno)DOVE RIPORRE TUTTI I VOSTRI RISPARMI CHE AVRETE RITIRATO DAL VOSTRO LIBRETTO O CONTO CORRENTE.

PER TUTTI COLORO CHE SONO INCENSURATI E PSICHICAMENTE NORMO DOTATI, SI CONSIGLIA DI ACQUISTARE UN'ARMA, con i relativi colpi regolamentari E CUSTODIRLA IN CASA, BASTA UNA SEMPLICE DENUNCIA DI POSSESSO ALLE AUTORITA' DI P.S.; meglio è la licenza di porto di fucile per tiro a volo; costa 80 € e dura 6 anni e permette l'acquisto di qualsiasi arma che non sia da guerra; tutto conforme le leggi,italiane, COSI DA FAR IN MODO, QUANDO BUSSERANNO ALLA VOSTRA PORTA, DI ESSERE LIBERI NELLA SCELTA DI FAR ENTRARE SOLO PERSONE DI FIDUCIA.
PER CHI GIA' LA POSSIEDE, SARA' UN PASSO AVANTI RISPETTO AGLI ALTRI.

Il tempo dell'esproprio di massa stà arrivando, quindi non voglio sentire, che non eravate stati avvertiti.

“Se la società rinuncia al diritto di infliggere la pena di morte, ricomparirà immediatamente il diritto alla difesa personale: la vendetta batterà alla porta”.

Johann Wolfgang Goethe

Max Weber, 12^08^14 11^37


Rispondi al commento

bravo,così quando chiude la banca la tua cassetta come la apri? ma svegliatevi....

emilio m., varese 12^08^14 13^21

NON CURATEVI DEGLI ANALFABETI DI DIRITTO FALLIMENTARE! LA CASSETTA è PROPRIETà DELLA BANCA, MA IL CONTENUTO RESTA VOSTRO, IN QUANTO LA CASSETTA è IN AFFITTO. IL CONTENUTO PUò ESSERE SEQUESTRATO SOLO SE FRUTTO DI REATO.


Capitano! Mio Capitano! Il nostro viaggio tremendo è terminato,
la nave ha superato ogni ostacolo, l'ambìto premio è conquistato,
vicino è il porto, odo le campane, tutto il popolo esulta,
occhi seguono l'invitto scafo, la nave arcigna e intrepida;
ma o cuore! Cuore! Cuore!
O gocce rosse di sangue,
là sul ponte dove giace il Capitano,
caduto, gelido, morto.

O Capitano! Mio Capitano! Risorgi, odi le campane;
risorgo - per te è issata la bandiera - per te squillano le trombe,
per te fiori e ghirlande ornate di nastri - per te le coste affollate,
te invoca la massa ondeggiante, a te volgono i volti ansiosi;
ecco Capitano! O amato padre!
Questo braccio sotto il tuo capo!
E' solo un sogno che sul ponte
sei caduto, gelido, morto.

Non risponde il mio Capitano, le sue labbra sono pallide e immobili,
non sente il padre il mio braccio, non ha più energia né volontà,
la nave è all'ancora sana e salva, il suo viaggio concluso, finito,
la nave vittoriosa è tornata dal viaggio tremendo, la meta è raggiunta;
esultate coste, suonate campane!
Mentre io con funebre passo
Percorro il ponte dove giace il mio Capitano,
caduto, gelido, morto.

Rita L. Commentatore certificato 12.08.14 14:17| 
 |
Rispondi al commento

Fa rabbia vedere la foto in home. Fa rabbia vedere quei dati in grassetto sulle regioni del Sud. Fa rabbia perchè prima dell'Unita non era affatto cosi, semmai il contrario.La differenza Nord Sud è stata voluta, studiata a tavolino ed imposta con le armi e con le stragi. Già le stragi,un milione di morti, come scriveva "Civiltà Cattolica" nel tempo coevo. basti pensare che prima dell'Unità d 'Italia gli insediamenti industriali che operavano nel Sud , il Nord se li sognava:il piu grande stabilimento siderurgico italiano si trovava in Calabria e la piu grande officina meccanica d'Italia nel napoletano a Pietrarsa,modello di riferimento per Stati stranieri

mariuccia rollo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 12.08.14 14:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'Italia è alla frutta candita.....il vino da meditazione lo offriamo noi. Avanti 5 Stelle, fra un po' ci toccherà rimediare a questo disastro! In alto i cuori e le menti.

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 12.08.14 14:09| 
 |
Rispondi al commento

We love you, Robin.
Rest in peace.

arnaldo ., roma Commentatore certificato 12.08.14 14:08| 
 |
Rispondi al commento

mork ha trovato la strada per ork e mi mancherà tanto!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 12.08.14 13:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

nient'altro che l'applicazione del principio base della mafiocrazia...PIÙ POVERTÀ = PIÙ MAFIA, Amen!

pillolo 12.08.14 13:56| 
 |
Rispondi al commento

In questa estate non estate, dove il tempo è fortemente instabile ed ha anche causato disastri e vittime, il governo non raccoglie neanche un dato positivo e da la colpa ai "gufi" (si è sempre colpa degli altri), i migranti vogliono venire in Italia, anche rischiando di morire, mentre molti italiani vorrebbero scappare ma non possono,
in un'atmosfera recessiva e deflativa il mio pensiero va a coloro che belli allegri partono per le vacanze ed al loro ritorno troveranno la loro azienda chiusa e la famigerata letterina nella buca delle lettere.
Buon incubo estivo a tutti.

Giorgio Tavella, IMPERIA Commentatore certificato 12.08.14 13:55| 
 |
Rispondi al commento

Il passaparola all´estero é star lontani dall´Italia per gli investimenti!

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.08.14 13:54| 
 |
Rispondi al commento

la dichiarazione di alfano:tabula rasa con "i vu cumpra',e' veramente pessima,ma sopratutto fa capire che è solo e pura demagogia.. iu cosidetti vu cumpra',che tanto infanstidiscono il ministro e i poveri villeggianti,secondo loro ,togliendoli dalle spiagge eliminano il problema? o solamente lo spostano? dato che queste persone ormai vivono in italia,se li togli da vendere in spiaggia x sopravvivere si inventerebbero qualcosa d'altro,spaccio? prostituzione? furti?rapine? e poi secondo lui queste persone durante l'anno che fanno? scompaiono? e li scoprono sempre e solo d'estate?l'errore e' a monte,se li ospitiamo e riteniamo giusto che sia cosi',bisogna metterli in condizioni di una vita dignitosa,senza essere costretti a delinquere,se invece riteniamo che non sia giusto,non facciamoli neppure partire dalla loro terra,aiutiamoli a casa loro..ma basta demagogia per un pugno di voti,pronti a piangere sulle disgrazie di mare nostrum,per poi fregarsene di come vivranno..

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 12.08.14 13:51| 
 |
Rispondi al commento

E cosi',quello d'i due che ce faceva ride,s'o semo giocato...

http://youtu.be/E6C2-5ZsuaY

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 12.08.14 13:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Rientro anch'io tra quei sei milioni e dispari. Ho fatto di tutto per campare, manovale, carpentiere, tecnico di laboratorio, bracciante, cameriere, artigiano, boscaiolo, corsi di educazione ambientale nelle scuole, spesso gratis, tanto per fare qualcosa di utile, interprete (parlo tedesco e inglese), ho persino suonato agli angoli delle strade per fare un pò di colletta. Ma trovare oggi un lavoro qualsiasi a 49 anni sembra essere fantascienza. E se penso a quanti privilegiati ci sono in Italia mi sale parecchio la pressione e mi dico di stare calmo che ne va della mia salute. Ma se continua così come si fa a restare calmi, quando vedi che certa gente sta sistematicamente distruggendo il paese? Al massimo tra un paio di mesi resterò a secco completamente, poi che farò? Devo andare a rubare? Di emigrare non me la sento, non ho più vent'anni, e qui almeno ho una casa. E non mi venite a parlare degli stranieri che in Italia ce ne sono la metà che negli altri paesi europei, ma lì i cittadini sono protetti. È solo una questione di volontà politica. Dobbiamo riuscire a mandare a casa questa classe politica, altre vie non ce ne sono. Bisogna sbattersi per far capire che è importante andare a votare e votare M5S. Arrendermi, mai!

Remo Angelini 12.08.14 13:46| 
 |
Rispondi al commento

CAPORETTO 2008+6
Tramonti a Nordest

(Bomba! E la riforma elettorale?) 138
(Bomba! E la riforma del lavoro?) 083
(Bomba! E la riforma della PA?) 056
(Bomba! E la riforma del fisco?) 039


OPS... !!

Crolla in Germania la fiducia degli investitori.

http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2014-08-12/crolla-germania-fiducia-investitori-110852.shtml?uuid=ABuVnajB


...per l'ottavo mese consecutivo fa segnare una flessione, dai 27,1 punti di luglio a 8,6. Una flessione inaspettata, visto che le attese degli analisti erano di un ribasso a quota 17...


-------------------------


Ma come fanno a sbaglare tutte le previsioni matematiche ?


?


.

epe pepe 12.08.14 13:45| 
 |
Rispondi al commento

" Capitano o mio capitano"
ci sono persone come Robin Williams e Beppe Grillo e poi ci sono i Renzie i Berlusconi i Tevecchio i Napolitano.
A ognuno di noi scegliere se alzarsi in piedi o meno ......il farlo non e' da tutti.
Nella scena finale del film non tutti i ragazzi anzi forse meno della metà l'anno fatto.
A noi la scelta se essere uomini liberi oppure servi.
Io ho già deciso a costo di perdere sempre .

Victor ., Udine Commentatore certificato 12.08.14 13:42| 
 |
Rispondi al commento

____________________

1)

La lettera di Renzi ai parlamentari della maggioranza:

In queste ore i dati negativi sulla crescita non devono portarci alla solita difesa d’ufficio (ma l’anno scorso era peggio, ma a giugno la produzione industriale cresce, ma gli occupati sono in aumento, ma il problema è l’eurozona, eccetera eccetera). Dobbiamo avere il coraggio e la voglia di guardare la realtà: l’Italia ha tutto per farcela e per uscire dalla crisi. Ma deve cambiare. Se non cambia sarà sempre negativa. A chi tra noi dice che deve cambiare l’Europa, più che l’Italia, rispondo con rispetto che possiamo cambiare l’Europa solo se facciamo bene a casa nostra. I “MilleGiorni” sono un arco di tempo che consente una strategia globale.

Avanti, allora, con ancora maggiore decisione. Senza incertezze, senza paure, senza frenate. Il processo di riforme è partito. Procede. È iniziato un percorso senza ritorno. Se tra “MilleGiorni” l’Italia avrà un sistema di giustizia civile efficiente come i migliori Paesi europei, un fisco più semplice e meno esoso, una pubblica amministrazione digitalizzata e efficiente, un mercato del lavoro più chiaro e meno ideologizzato l’Italia potrà tornare a crescere. Nel 2012 abbiamo fatto meno 2,4%. Nel 2013 abbiamo fatto meno 1,6%. Nei primi sei mesi siamo a meno 0,3%. Dobbiamo invertire la rotta. Ma dipende solo da noi. Dal nostro lavoro in Parlamento e nel Paese.


____________________

2)

La lettera di Renzi ai parlamentari della maggioranza

I. La riforma costituzionale, con la fine del bicameralismo perfetto, il riequilibrio del ruolo delle Regioni, l’abolizione degli Enti non più utili. Come sapete, il Senato sta discutendo questo disegno di legge proprio in queste ore. Passaggio storico, fondamentale: ci siamo.

II. La riforma elettorale, con la garanzia di un vincitore e la stabilità per chi vince. Passata la prima lettura alla Camera, alla ripresa andremo in Senato.

III. La politica estera. Mai come in questo momento i confini politici europei sono problematici, dall’Ucraina fino alla Siria, da Gaza fino alla Libia. C’è bisogno di Italia, di più Italia, specie nel Mediterraneo.

IV. La sfida educativa. La cultura, la Rai e soprattutto la scuola attendono un disegno organico di riscrittura e riscoperta. Inizieremo a fine agosto con un percorso di radicale riflessione sulla scuola, con particolare attenzione alla scuola media, all’autonomia e al rapporto formazione/lavoro.

V. La spending review. Ci hanno detto che la spending è una questione tecnica. Ma è una finzione. La scelta di cosa tagliare e cosa non tagliare è la suprema scelta politica. La spending è ontologicamente questione politica, che non possiamo rinviare. Ci siamo dati obiettivi che manterremo.

http://www.fanpage.it/la-lettera-di-renzi-l-italia-ha-tutto-per-farcela-e-per-uscire-dalla-crisi

john buatti 12.08.14 13:42| 
 |
Rispondi al commento

http://coscienzeinrete.net/politica/item/2058-chi-fa-crescere-i-califfati-sanguinari-e-perché-un-analisi-controcorrente

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 12.08.14 13:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che problema c'è ,
se in Italia ci sono oltre 16 milioni di poveri e il 42% di disoccupati .
L'IMPORTANTE è Che il PD , comunque , ha preso il 40% dei voti alle ultime elezioni!!!
...almeno così ha comunicato il Viminale ( ma io non ci credo ) .

Lino Viotti Commentatore certificato 12.08.14 13:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Siamo ostaggi in mano a gente senza scrupoli ! Ho denunciato fino allo sfinimento che siamo governati da due tipi di ladri . Uno di destra che ci derubava di soldi tutti i giorni tranne uno che dedicava ,senza troppo impegno , a fare qualcosa per il popolo . L'altro di sinistra che ci deruba anche della legalità tutti i santi giorni ! Quest'ultimo è molto più pericoloso del primo perchè ci toglie la possibilità di contrastarlo politicamente , avendo spuntate le armi della democrazia ! Con il primo potevamo temere qualche broglietto , con il secondo è tutto un grande broglio e imbroglio ! Con il primo potevi stringere un accordo che avrebbe mantenuto al 50 per cento , con l'altro è meglio non stringere niente e mettersi i mutandoni di titanio ! Se avessimo condannato le persecuzioni giudiziarie avremmo evitato che il Paese fosse senza una forza politica legalitaria , dando addosso al cavaliere abbiamo legittimato l'uso politico della giustizia che , prima o poi , toccherà pure noi ! Certamente qualcuno mi criticherà accusandomi di essere berlusconiano , non è affatto così , tutt'altro ! Io sono per la legge e la Giustizia vere !

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 12.08.14 13:37| 
 |
Rispondi al commento

E non finisce qui!
Cosa pensate che siano le famigerate 'riforme' che l ''europa ci chiede'? Quelle di cui si è lamentato l'altro giorno Draghi, spingendosi fino al punto da pretendere una 'cessione di sovranità' dell'Italia?
Le 'riforme' mirano espressamente a precarizzare ulteriormente il mercato del lavoro allo scopo di ridurre ulteriormente il salario reale, per ricreare un margine di profitto. Ovvio che questo deprimerebbe ancora di più la domanda interna, e accentuerebbe la recessione, ma nel frattempo i capitali investiti in Italia avranno nel breve periodo la loro remunerazione: ci sarà la 'ripresa', ma solo dei profitti, mentre il tasso di povertà aumenterà. E dopo? Dopo si vedrà! Intanto un ulteriore porzione di ricchezza sarà drenata dai lavoratori a soliti pochi capitalisti-oligarchi.
Poi ... ancora c'è margine: quanto è oggi la povertà relativa? Il 22% ? E allora! Prima di arrivare all'80% ancora ce ne vuole....

Josef Dzugashvili (stalin) Commentatore certificato 12.08.14 13:36| 
 |
Rispondi al commento

Salve a tutti….qui in Italia a seguito di incapacità politiche, di ideali non sempre realizzabili o il pensiero di molti di voi che leggete il blog di Beppe, l’attuale vicenda , un po’ assurda del” mare nostrum” si sta trasformando nel “casino nostrum” dato che ogni giorno arrivano migliaia e migliaia di persone in maniera incontrollata dall’africa verso e unicamente a questa povera italia e nessuno a seguito della scarsa informazione non si preoccupa molto ovviamente del fatto che all’ italia oltre ai problemi che ci portano questi clandestini si sono anche problemi scottanti di carattere sanitario dato che si sono riaperti casi di tubercolosi , lebbra .. e la meno pericolosa ma più diffusa scabbia , malattie scomparse e dimenticate , ed ora ritornate grazie alla perfetta efficienza della nostra sanità .Per cortesia non mettetevi a fate il solito discorso che la Pantelleria è la strada più corta per gli immigrati quando ci sarebbe la spagna che ha uno stretto molto più corto, e non mi metto neanche a parlar sulla base del prb. dato che la maggior parte degli italiani non ragionano mai con la propria testa ma con i pensieri di altri che ricevono dal solito criminale schermo televisivo .Cari italiani e care italiane se non imparate ad aprire gli occhi ci stiamo costruendo un fottuto futuro nonostante abbiamo già un sistema economico deteriorato in maniera fallimentare per colpa di una politica europea sbagliata a seguito della genialità dei nostri politici ed economisti; ma nonostante questo per molti italiani va sempre tutto bene e così viva l’italia !!vedremo se non cambiano radicalmente le cose fra pochi anni come ci ritroveremo qui a scrivere come ora.

Giovanni P., vicenza Commentatore certificato 12.08.14 13:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il M5S deve tornare in tv o non vinciamo più ,secondo me.abbiamo contro tutti i media e nemmeno vogliamo prenderci gli spazi che ci spettano..mah...ufff

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 12.08.14 13:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la nostra soluzione e' iniziare ad organizzarci nei comitati di quartiere
se noi stessi non siamo coesi e progettuali sul territorio, possono solo fare polpette di persone affamate e senza obiettivo-

per settembre serve un piano di lavoro sul territorio molto specifico(mi piace come agisce Di Maio per intenderci) dove gli attivisti tutti, veterani e piu' giovani, creano una griglia e i ragazzi nelle istituzioni sintetizzano la linea per un programmino includente anche delle persone comuni-
vedo perdita di tempo in passioni politiche contro il nulla-lasciateli perdere-facciamo le nostre strategie-

p.s.un saluto a Mork che veniva da Ork..e' caduta una stella(tristezza profonda)

mary dg 12.08.14 13:30| 
 |
Rispondi al commento

terribili le cifre,mentre i politici intascano miliardi e i piddini li votano.che Paese di m....

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 12.08.14 13:24| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi non molliamo! la lunga marcia è incominciata, soprattutto per chi sta passando qualche giorno di vacanza, dovunque si trovi si metta in cammino... divulgazione a tappeto! nelle spiagge, nei bar, nei piccoli alimentari di villeggiatura. Niente e nulla dovrà essere lasciato indietro. Io mi trovo in Romagna, precisamente a Cervia. Terra rossa! difficile e orgogliosa delle sue radici, ma ce la sto mettendo tutta, ogni mattina parto per il mio PELLEGRINAGGIO5STELLE! come francescani niente dovrà fermarci, niente ci ostacolerà, nessuno con noi rimarrà indietro, tutti dovranno capire che solo con noi questa Nazione ritroverà dignità e il pane quotidiano per tutti!
andrej Mussa
Forza ragazzi! il governo Renzie sta boccheggiando, togliamogli tutto l'ossigeno che gli rimane.

Andrej Mussa, como Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 12.08.14 13:23| 
 |
Rispondi al commento

Grazie m5s, grazie a tutti voi.

Victor ., Udine Commentatore certificato 12.08.14 13:10| 
 |
Rispondi al commento

______________

1)

Veronica Berlusconi, lettera a Repubblica
"Mio marito mi deve pubbliche scuse"

con difficoltà vinco la riservatezza che ha contraddistinto il mio modo di essere nel corso dei 27 anni trascorsi accanto ad un uomo pubblico, imprenditore prima e politico illustre poi, qual è mio marito. Ho ritenuto che il mio ruolo dovesse essere circoscritto prevalentemente alla dimensione privata, con lo scopo di portare serenità ed equilibrio nella mia famiglia. Ho affrontato gli inevitabili contrasti e i momenti più dolorosi che un lungo rapporto coniugale comporta con rispetto e discrezione. Ora scrivo per esprimere la mia reazione alle affermazioni svolte da mio marito nel corso della cena di gala che ha seguito la consegna dei Telegatti, dove, rivolgendosi ad alcune delle signore presenti, si è lasciato andare a considerazioni per me inaccettabili: " ... se non fossi già sposato la sposerei subito" "con te andrei ovunque".

Sono affermazioni che interpreto come lesive della mia dignità, affermazioni che per l´età, il ruolo politico e sociale, il contesto familiare (due figli da un primo matrimonio e tre figli dal secondo) della persona da cui provengono, non possono essere ridotte a scherzose esternazioni. A mio marito ed all´uomo pubblico chiedo quindi pubbliche scuse, non avendone ricevute privatamente, e con l´occasione chiedo anche se, come il personaggio di Catherine Dunne, debba considerarmi "La metà di niente". Nel corso del rapporto con mio marito ho scelto di non lasciare spazio al conflitto coniugale, anche quando i suoi comportamenti ne hanno creato i presupposti. Questo per vari motivi: per la serietà e la convinzione con la quale mi sono accostata a un progetto familiare stabile, per la consapevolezza che, in parallelo alla modifica di alcuni equilibri di coppia che il tempo produce, è cresciuta la dimensione pubblica di mio marito, circostanza che ritengo debba incidere sulle scelte individuali, ... segue


________________

2)

Veronica Berlusconi, lettera a Repubblica
"Mio marito mi deve pubbliche scuse"

anche con il ridimensionamento, ove necessario, dei desideri personali. Ho sempre considerato le conseguenze che le mie eventuali prese di posizione avrebbero potuto generare a carico di mio marito nella sua dimensione extra familiare e le ricadute che avrebbero potuto esserci sui miei figli.

Questa linea di condotta incontra un unico limite, la mia dignità di donna che deve costituire anche un esempio per i propri figli, diverso in ragione della loro età e del loro sesso. Oggi nei confronti delle mie figlie femmine, ormai adulte, l´esempio di donna capace di tutelare la propria dignità nei rapporti con gli uomini assume un´importanza particolarmente pregnante, almeno tanto quanto l´esempio di madre capace di amore materno che mi dicono rappresento per loro; la difesa della mia dignità di donna ritengo possa aiutare mio figlio maschio a non dimenticare mai di porre tra i suoi valori fondamentali il rispetto per le donne, così che egli possa instaurare con loro rapporti sempre sani ed equilibrati.

RingraziandoLa per avermi consentito attraverso questo spazio di esprimere il mio pensiero, La saluto cordialmente.

(31 gennaio 2007)

john buatti 12.08.14 13:10| 
 |
Rispondi al commento

Ciao "ragazzi/e"!

Mi complimento col Post.
Breve, chiaro, conciso, denso!
Si tratta di dati basati sul DENARO che mistifica, falsifica la realtà.
Es.: un povero può essere + utile alla società
che un ricco mafioso! Voi chi preferireste?
Mi aspetto che ISTAT sciorini la prossima statistica
(molto + succulenta e ricercata)
in base ai DEFICENTI!

Definizione:
deficiente [de-fi-cièn-te] agg., s.
• agg. Che presenta carenze, in assoluto o relativamente a
qualche ambito (specificate con in) SIN insufficiente, manchevole:
relazione in molti punti deficente.
• s.m. e f.
1 med. Persona dal livello intellettivo inferiore alla media
2 spreg. Imbecille, cretino, stupido: sei un deficiente!
• sec. XIV

Dal link:
http://dizionari.corriere.it/dizionario_italiano/D/deficiente.shtml

Saludos.

Alberto Messedaglia Commentatore certificato 12.08.14 13:06| 
 |
Rispondi al commento

altro che pagare le tasse a questi farabutti
le tasse sono soldi buttati al vento!!!
10 milioni con le pezze al c..o e poi la Boldrini ci costa 1milione di euro di scorta all'anno e1 milione di euro di ufficio stampa e 250mila di stipendio... 6164 euro al giorno ci si mantengono 205persone al giorno per 365 giorni a 30euro
moltiplicale per un migliaio di papaveri di stato e ci si mantengono 205.000persone al giorno..a30euro per una anno!!!. se invece si dessero15euro di sussidio al giorno se ne mantengono 410.000 persone !!!!

marco c., milano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 12.08.14 12:52| 
 |
Rispondi al commento

Guadagnerai il pane, diceva il libro,
del tuo sudore, ebro,
e nel dolore,
alla donna, il frutto del tuo amore.
Ti porto la penna
e trova pure il coraggio,
e scrivilo sulla cotenna,
che il tuo paradiso non sia il miraggio.
Solo una mela,
mangio ogni giorno,
e non toglierà la disperazione di torno,
la conoscenza che gela.
Dimmi se hai strappato,
la pagina che spiega
perché chi muore affamato,
al tuo destino si piega.
E scrivi pure
che non è il peccato o il destino
ma le vostre mire oscure
a prezzi di listino.
Tu sei Padreterno, oppure Potere,
comunque vita o morte
sono il tuo volere,
le tue menzogne non hanno gambe corte,
ma corda lunga
per chi vuole sapere.

Lone Wolf Commentatore certificato 12.08.14 12:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

___________

Silvio scrive a Veronica:

Cara Veronica,
eccoti le mie scuse. Ero recalcitrante in privato, perché sono giocoso ma anche orgoglioso. Sfidato in pubblico, la tentazione di cederti è forte. E non le resisto. Siamo insieme da una vita. Tre figli adorabili che hai preparato per l'esistenza con la cura e il rigore amoroso di quella splendida persona che sei, e che sei sempre stata per me dal giorno in cui ci siamo conosciuti e innamorati.

Abbiamo fatto insieme più cose belle di quante entrambi siamo disposti a riconoscerne in un periodo di turbolenza e di affanno. Ma finirà, e finirà nella dolcezza come tutte le storie vere. Le mie giornate sono pazzesche, lo sai. Il lavoro, la politica, i problemi, gli spostamenti e gli esami pubblici che non finiscono mai, una vita sotto costante pressione.

La responsabilità continua verso gli altri e verso di sè, anche verso una moglie che si ama nella comprensione e nell'incomprensione, verso tutti i figli, tutto questo apre lo spazio alla piccola irresponsabilità di un carattere giocoso e autoironico e spesso irriverente. Ma la tua dignità non c'entra, la custodisco come un bene prezioso nel mio cuore anche quando dalla mia bocca esce la battuta spensierata, il riferimento galante, la bagattella di un momento. Ma proposte di matrimonio, no, credimi, non ne ho fatte mai a nessuno.

Scusami dunque, te ne prego, e prendi questa testimonianza pubblica di un orgoglio privato che cede alla tua collera come un atto d'amore. Uno tra tanti.

Un grosso bacio
Silvio.
01 febbraio 2007

http://www.reuters.com/news/pictures/slideshow?articleId=USRTXWQJ0#a=13

john buatti 12.08.14 12:50| 
 |
Rispondi al commento

Ma come mai le regioni rosse del PD (compresa la Basilicata al sud) sono quelle che dal 2012 al 2013 hanno migliorato la loro posizione ? Beh come girano i soldi pubblici nelle regioni è ormai noto...ma continuano lo stesso....

genni acarogna (g_ac) Commentatore certificato 12.08.14 12:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

I rimedi ci sono ma le vergogne made in Italy non si aboliscono, ecco le riforme da fare:
- abolire il doppio e triplo lavoro degli impiegati pubblici statali e parastatali;
- liberalizzare le farmacie, i taxi, etc;
- togliere il numero chiuso a quelle professioni di casta, notai e medici della mutua, etc.;
- accertamenti veri con pene retroattive delle false invalidità;
- togliere le indennità varie ad agricoltori super benestanti;
- combattere con ogni forza il lavoro nero che rappresenta la grande evasione fiscale;
- controllo del patrimonio posseduto rapportandolo al reddito dichiarato e al tempo in cui è maturato, es. se ho dichiarato negli ultimi anni un reddito da 18.000,00 euro non posso possedere ( a meno che non ho vinto alle lotterie) una Ferrari, una casa al mare, una barca, etc.
- eliminare gli sprechi statali e i costi della politica,
- ritirare o rigoneziare le concessioni di quegli Enti Statali super-produttivi concessi per quattro soldi a Società private, rivedere le tariffe sulle telecomunicazioni, sui giochi, etc. Dopo avere fatto questo si passa ai contribuenti dichiarati, quelli che le tasse le pagano, e sono morti di fame.
REDDITO DI CITTADINANZA!!!!!!!!!!!

vittorio marinaccio 12.08.14 12:23| 
 |
Rispondi al commento

"I CONTI NON TORNANO"-Se i conteggi Italiani li controlla la Troika, vedono che non sono veri e non siamo sotto al 3%,falso anche il numero dei disoccupati etc...-.Renzi ha paura del controllo della Troika!!

toresal 12.08.14 12:23| 
 |
Rispondi al commento

Sono compresi anche gli invalidi, che strano, a Oristano sono 8,9% contro Modena che ha gli invalidi al 1%?
Mi domando come succede che gli invalidi sono specialmente al sud, dove c'è poco pericolo per il lavoro, dato che si sa, non c'è.

Io non ce l'ho con la gente che si barcamena, e meglio, un po', una pensione farlocca che essere un rapinatore, ma questo post è scarso.
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato 12.08.14 12:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Artro che diecimila...

http://youtu.be/ZVinwOpllQk

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 12.08.14 12:18| 
 |
Rispondi al commento

C'è chi questi problemi non li ha mai avuti e non li avrà mai...

Un'altra grillina DOCG opportunamente selezionata.

La venticinquenne Daniela Messina, unica neoeletta pentastellata nel consiglio comunale di Castellazzo Bormida rivendica con orgoglio di aver deciso “senza pensarci su un minuto di guardare al bene del paese” accettando di entrare a far parte di una giunta di larghe, anzi larghissime intese tra piddini e ex-pidiellini.

Figlia d'arte anche questa?...Ah, saperlo!

pietrino rocca 12.08.14 12:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bisognerebbe anche scremare dalle statistiche i finti poveri che in Italia sono parecchi, tipo quelli che vanno in giro con i suv nuovi di zecca e prendono sovvenzioni perché ufficialmente poveri e se ne vedono tanti...

Eddy B. Commentatore certificato 12.08.14 11:55| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo la situazione economica non migliorerà nei prossimi mesi ma quello che più mi preoccupa in questo momento è l'informazione italiana.
Ho provato a spegnere il mio computer per 3 settimane e ad informarmi solo con i mezzi di comunicazione tradizionale finanziati dai partiti e vi posso assicurare che il movimento 5 stelle praticamente non esiste come forza di opposizione e quando raramente ne parlano e solo per subire critiche e attachi di vario genere.
Dovete cambiare la vostra politica comunicativa o difficilmente raggiungerete il 25% dei consensi delle ultime elezioni politiche.

Au revoir.


E noi a crogiolarci con le "lunghe marce".
Di fronte ai problemi reali, qual è la strategia del M5S, ammesso che ve ne sia una?

Mario Riganello 12.08.14 11:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

siamo spacciati..ormai siamo un popolo irrimediabilmente perso...l'alto tasso d'invecchiamento della popolazione,comporterà l'esplosione dell'INPS, e non servirà nulla nemmeno allungare l'età pensionabile..sarà solo una "falsa meta".
La legnata a questo paese in bancarotta arriverà senza pietà..il colpo di grazia c'è stato dato con il blocco dei prodotti agroalimentari,causa sanzioni alla russia..si parla di 700ml di euro..poi ci sarà la ripercussione sui prodotti energetici, causa tensioni geopolitche, che impatteranno sul costo della materia prima..gas ecc. probabile che le ns aziende...ma anche i cittadini subiscano aumenti da paura..!!
Non c'è niente da fare, di fatto siamo in fallimento.
Sicuramente ci saranno "giri di vite" e quindi altre tasse...tasse e tasse..il ns capo lo sa e sa che non ci possiamo fare nulla finchè non ci ritroviamo di fronte al fatto compiuto..sperando che a quel punto la gente capisca...

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 12.08.14 11:40| 
 |
Rispondi al commento

se uno Stato non riesce a prendersi cura dei più poveri è :uno stato corrotto!Corrotto da chi i soldi li ha. .Sarebbe bello, vista l'evidenza, che i benestanti si "immolassero" chiedendo allo Stato una bella patrimoniale secca ,chi più ha più darà, invece di mungere il solito popolo bue.

la solita lavandaia 12.08.14 11:39| 
 |
Rispondi al commento

OT
per persone sane di mente(capaci di intendere e di volere)


Un veterano del Blog, nei giorni scorsi in più riprese, ha dato dei consigli utilissimi per non farci trovare impreparati difronte all'imminente colpo di coda delle Elitè di Governo, già perchè il Governo entro settembre avrà le ore contate, i segnali ci sono già.
Scenderanno dall'Europa, in massa, i mastini della riscossione coatta, simili a quelli di Equi-talia, per portarsi via quel poco del patrimonio pubblico che è rimasto, quindi è consigliabile prendere due piccole precauzioni.


ANDATE IN BANCA, AFFITTATE UNA CASSETTA DI SICUREZZA(80 euro anno)DOVE RIPORRE TUTTI I VOSTRI RISPARMI CHE AVRETE RITIRATO DAL VOSTRO LIBRETTO O CONTO CORRENTE.


PER TUTTI COLORO CHE SONO INCENSURATI E PSICHICAMENTE NORMO DOTATI, SI CONSIGLIA DI ACQUISTARE UN'ARMA E CUSTODIRLA IN CASA, BASTA UNA SEMPLICE DENUNCIA DI POSSESSO ALLE AUTORITA' DI P.S., COSI DA FAR IN MODO, QUANDO BUSSERANNO ALLA VOSTRA PORTA, DI ESSERE LIBERI NELLA SCELTA DI FAR ENTRARE SOLO PERSONE DI FIDUCIA.
PER CHI GIA' LA POSSIEDE, SARA' UN PASSO AVANTI RISPETTO AGLI ALTRI.

Il tempo dell'esproprio di massa stà arrivando, quindi non voglio sentire, che non eravate stati avvertiti.

“Se la società rinuncia al diritto di infliggere la pena di morte, ricomparirà immediatamente il diritto alla difesa personale: la vendetta batterà alla porta”.
Johann Wolfgang Goethe

Good Bye and Good Luck.

Max Weber, Roma Commentatore certificato 12.08.14 11:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Intanto...”Ex Moi, rissa a colpi di coltello tra rifugiati nelle case occupate ”
“Cinque volanti del 113 e due ambulanze del 118, stamane in via Giordano Bruno 211, per tentare di calmare la tensione in atto da tempo tra i rifugiati africani che da oltre un anno occupano abusivamente le palazzine Ex Moi, costruite per le Olimpiadi invernali del 2006. Due i feriti, a coltellate, e due i primi fermati dalla polizia che sta ancora cercando di ricostruire cosa è avvenuto all’interno di questi fabbricati in cui, con il trascorrere dei mesi, si sono formate gerarchie e gruppi dominanti, che impongono la loro «legge», anche con la violenza, agli altri residenti.
Gestione in preda al caos. Quanti gli inquilini? Impossibile avere dati precisi. C’è un continuo flusso di persone; la gestione dell’ex Moi da parte di attivisti dei centri sociali torinesi non sembra più in grado di governare una situazione sempre più grave e delicata, anche sotto il profilo della tutela degli ospiti. La tensione nasce anche dalle divisioni etniche e di religione, con la componente islamica che ha assunto un ruolo dominante nel controllo delle strutture ed è in grado di decidere di chi può o non può entrare nel complesso. Sospetti anche su attività di spaccio di droga da parte di ex rifugiati” Mentre gli italiani come il signor Silvio Garino, di 65 anni [1] e il signor Vittorio Delli Carri di 74 anni [2] con le loro relative famiglie possono essere tranquillamente essere abbandonati a se stessi.
[1]http://www.corriere.it/cronache/11_settembre_01/bardesono-muore-macchia-dove-viveva_8f8c52d2-d471-11e0-b70d-4333dfe15096.shtml
[2]http://www.lastampa.it/2011/10/01/cronaca/muore-l-invalido-accampatoin-auto-dopo-lo-sfratto-X55frEovFwLg7H1UHV1n5J/pagina.html
Gli spacciatori vivi nelle case occupate pagate da noi e gli italiani per bene morti in macchina...con la benedizione di Santa Romana Chiesa...già...

pietrino rocca 12.08.14 11:35| 
 |
Rispondi al commento

Grazie M5S


Disoccupati, sottoccupati, precari, pensionati possono permettersi alla grande un periodo di ferie, magari anche in hotel a 5 stelle mortacci loro! In meno di venti anni sono riusciti a trasformare il popolo italiano da benestanti a barboni.
Prima di loro per davvero i lavoratori ad agosto potevano riposarsi qualche giorno al mare o in montagna. Adesso le famiglie non arrivano a metà mese, non sanno come fare a pagare le bollette per non farsi staccare luce o gas, evitano di curarsi per non pagare i ticket sui medicinali, se addirittura non sono costretti a rovistare nei cassonetti, in cerca di qualcosa per fermare i morsi della fame e questi stronzi li prendono per il c..o invitandoli ad andare allegramente in vacanza, ma si rende conto di quello che dice questo deficiente? E’ proprio vero quello che recita la saggezza popolare: panza piena non pensa a quella vuota!
Loro si possono permettere vacanze nei posti più esclusivi del pianeta, che problema hanno? Non bastano stipendi da lotteria rubati ai contribuenti (la classe lavoratrice perché i ricchi se ne fottono di pagare le tasse e vivono sulle spalle dei poveri) godono di alberghi gratis che mafiosi e miracolati mettono a loro disposizione, viaggi gratis con scorta al seguito, senza contare tutti i benefit che si sono dati alla faccia dei poveri stronzi. Necessita fargli ricordare il significato di democrazia e in quale modo l’abbiamo conquistata nel 1789, con un metodo che attualmente andrebbe riproposto piuttosto che starsene con le mani in mano!

Maria Pia Caporuscio, Roma Commentatore certificato 12.08.14 11:31| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Compagna Laura Boldrini :''La povertà sarà il nostro futuro stile di vita''
“Gli emigranti sono l'elemento umano, l'avanguardia di questa globalizzazione e ci offrono uno stile di vita che presto sarà uno stile di vita molto diffuso per tutti noi....”

https://www.youtube.com/watch?v=d5EXzTfJ0Tk


Una signora italiana preoccupata per lo “stile di vita” che la compagna Laura Boldrini le vuole “offrire” con la globalizzazione e l'immigrazione incontrollata.

https://www.youtube.com/watch?v=8Ct61XlIWts

Chi difenderà questa signora italiana?...
La signora italiana che ovviamente può solo ringraziare il M5S per aver contribuito ad eliminare il reato di clandestinità.
Chi difenderà quindi questa nostra connazionale?...

Non certo la compagna Boldrini con il suo particolare “stile di vita” fatto di vacanze pagate dagli italiani nella tenuta presidenziale di Castelporziano, .
E neppure la la compagna emigrante Cécile Kyenge con il suo particolare “stile di vita” fatto di shopping di lusso in via Frattina in auto blu e scorta al seguito.

http://www.youtube.com/watch?v=mlFYVRgr510


E chi ha votato queste due s...”signore”? Ovviamente voi, care compagne e cari compagni.

pietrino rocca 12.08.14 11:31| 
 |
Rispondi al commento

Come tutte le esperienze del mondo fino a che non ti toccano personalmente non si comprendono, non c'è niente da fare.
Come si fa a capire che c'è gente che non sa cosa mangiare quando tu hai così tanto denaro che non sai neanche come spenderlo tutto?
Buona continuazione al blog ed agli amici.
Anto b.

domitilla cremonensis, CR Commentatore certificato 12.08.14 11:29| 
 |
Rispondi al commento

Alto tasso di povertà al Sud.
Eravamo abili contadini, la terra ,noi gente del Sud, l'abbiamo nel sangue. Ci fecero diventare briganti, ci depredarono di tutte le nostre ricchezze per rimpinguare le moribonde casse del Piemonte, ci dissanguarono. Poi , generosi,istituirono la Cassa per il Mezzogiorno, che servì unicamente alla Kasta del tempo per generare un dilagante clientelismo, un sottobosco di lecchinaggio, una diseducazione civica e sociale pazzesca.E cosi, siccome i briganti erano fastidiosi, ci fecero diventare dipendenti

mariuccia rollo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 12.08.14 11:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questa cartina è la stessa cosa dell'evasione fiscale in Italia, non lo dico io, ma l'agenzia delle entrate.
L'agenzie delle entrate sanno che l'evasione bassa è nel nord Italia, e alta al sud.

Mi domando perchè la GDF non rivolge un po' di più le sue attenzioni al Sud, che spesso riescono a parlarsi con i presunti evasori anche in dialetto...

Per chi volesse confrontare quello che dico c'è
http://www.blitzquotidiano.it/foto-notizie/agenzia-delle-entrate-8-film-90-miliardi-evasi-1831437/

ma basta fare una ricerca su internet.
Non ci prendete per il culo; quando si va negli stati/città europee del sesso o della bella vita ( Ungheria, Amsterdam. Londra, Spagna ecc.) c'è sempre il gruppo di italiani del Sud che parlano sguaiatamente.

Però nei posti di lavoro ( Cina, Cile, Camerun, Iran ecc. ) i meridionali quasi non si sentono. Mistero. Ho sempre trovato gente milanese, vicentina, modenese ecc.

Sono bravi a piangere e fottere, ognuno sceglie la sua vita, ma non fate la camera di risonanza!
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato 12.08.14 11:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ok, ma perchè continuano a votare chi l'impoverisce ??

paolo b., ancona Commentatore certificato 12.08.14 11:24| 
 |
Rispondi al commento

chi si ammazza perché è troppo povero, chi come robin Williams perché è troppo ricco, se i ricchi della terra mettessero metà delle loro risorse in una vera banca mondiale per cominciare a fare sul serio, le mega religioni di massa e quindi l'ignoranza e la povertà avrebbero le ore contate.

fermoposta 12.08.14 11:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Good Morning Vietnam
https://www.youtube.com/watch?v=Erf2iFHG44M

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 12.08.14 11:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

DUE TERZI DEI POVERI ITALIANI, 10.048.000 PERSONE DELLE QUALI 6.020.000 IN POVERTÀ ASSOLUTA, IN QUANTO NON RIESCONO AD ACQUISTARE BENI E SERVIZI PER UN ESISTENZA DIGNITOSA, HANNO DETTO SI AI PARASSITI CHE HANNO PORTATO L’ITALIA A QUESTE ESTREME CONDIZIONI!

Raffaele Coolazzo 12.08.14 11:07| 
 |
Rispondi al commento

Il piu alto tasso di povertà al Sud:23732%
Mi fa una rabbia pazzesca ,Prima dell'invasione eravamo così
I1735. Prima Cattedra di Astronomia in Italia
1737. Primo Teatro al mondo (S.Carlo di Napoli)
1754. Prima Cattedra di Economia al mondo
1763. Primo Cimitero Italiano per poveri (Cimitero delle 366 fosse)
1781. Primo Codice Marittimo del mondo
1782. Primo intervento in Italia di Profilassi Antitubercolare
1783. Primo Cimitero in Europa ad uso di tutte le classi sociali (Palermo)
1792. Primo Atlante
Marittimo nel mondo (Atlante Marittimo Due Sicilie)
1801. Primo Museo Mineralogico del mondo
1807. Primo Orto Botanico in Italia a Napoli
1813. Primo Ospedale Psichiatrico in Italia (Reale Morotrofio di Aversa)
1818. Prima nave a vapore nel mediterraneo "Ferdinando I"
1819. Primo Osservatorio Astronomico in Italia a Capodimonte
1832. Primo Ponte sospeso, in ferro, in Europa sul fiume Garigliano
1833. Prima Nave da crociera in Europa "Francesco I"
1835. Primo istituto Italiano per sordomuti
1836. Prima Compagnia di Navigazione a vapore nel mediterraneo
1839. Prima Ferrovia Italiana, tratto Napoli-Portici
1840. Prima fabbrica metalmeccanica d' Italia per numero di operai
1841. Primo Centro Sismologico in Italia (Ercolano)
1841. Primo sistema a fari lenticolari a luce costante in Italia
1843. Prima Nave da guerra a vapore d' Italia "Ercole"
1845. Primo Osservatorio meteorologico d'Italia
1845. Prima Locomotiva a vapore costruita in Italia a Pietrarsa
1852. Primo Bacino di Carenaggio in muratura in Italia (porto di Napoli)
1852. Primo Telegrafo Elettrico in Italia
1856. Esposizione Internazionale di Parigi, premio per il terzo paese al mondo come sviluppo industriale
1856. Primo Premio Internazionale per la produzione di Pasta
1856. Primo Premio Internazionale per la lavorazione di coralli

mariuccia rollo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 12.08.14 11:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vittorio Arrigoni
2 h ·

"Penelope Cruz e Javier Bardem sono stati iscritti nella "lista nera" di Hollywood a seguito dell'appello firmato dai due attori per fermare l'offensiva israeliana nella Striscia di Gaza.

Nella lettera aperta sottoscritta da un gruppo di artisti spagnoli - tra cui il regista Pedro Almodovar -, la coppia si era schierata contro l' invasione israeliana di Gaza definendo quanto sta accadendo in Palestina "un genocidio" e, al contempo, accusando la comunità internazionale di "non fare nulla" per aiutare il popolo palestinese.

Un'assunzione di posizione che ha provocato l'ira dei massimi dirigenti di Hollywood. Addirittura, l'Independent parla di "carriera finita" per la coppia."

Odore di maccartismo.
Ci auguriamo che non si lascino intimidire.

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 12.08.14 11:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mentre il governo si affanna in una maldestra operazione di avazione di riforme costituzionali, mentre il minitro degli interni Alfano, dalla mattina alla sera si presenta con una ridicola questione delle spiagge sicure...
Intanto l'economia precipita da mesi, anzi da anni, il livello povertà in italia è aumentato, la disoccupazione è altissima.
Politici del piffero, ma occuparvi di qualcosa di utile per noi cittadini ridotti alla fame, no, vero?!

Veronica V., Parma Commentatore certificato 12.08.14 11:01| 
 |
Rispondi al commento

dieci milioni piu gli sbarcati d voi autoriz,zati e
aiutati in parlamento con leggi di minchia contro gli italiani afavore dei glandestini , grande buffonata 5 stelle.

luciano n., aprilia Commentatore certificato 12.08.14 10:52| 
 |
Rispondi al commento

renzie é finito… tempo per il M5S di proporsi bene con chiare e distinte idee MEDIATICHE… perché le idee reali ce ne sono fin troppe: sappiate scegliere quelle 3/4 idee fondamentali!

Paolo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 12.08.14 10:48| 
 |
Rispondi al commento

IO VADO A MARSALAM FLORIANA BLUE LAGOON

TrollMN 12.08.14 10:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io sono in quella percentuale

mario macrì, la loggia (to) Commentatore certificato 12.08.14 10:40| 
 |
Rispondi al commento

http://www.blitzquotidiano.it/opinioni/alessandro-camilli-opinioni/politici-nominati-carlo-cottarelli-aziende-pubbliche-1910831/

Ci sono 10 milioni di poveri e poi ci sono anche 250 mila persone che vivono di politica e ci costano 7 miliardi all'anno (più del bonus di 80 euro del governo Renzie).
Per non parlare poi delle decine di migliaia di
pensionati che percepiscono mensilmente una pensione che sarebbe sufficiente a sfamare qualche milione di famiglie in difficoltà se si utilizzassero quei soldi per istituire un reddito di cittadinanza.
Ma devono stare attenti a non tirare troppo la corda perché si sta spezzando e quando il popolo è affamato diventa pericoloso...

Massimo C., VERONA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 12.08.14 10:32| 
 |
Rispondi al commento

Aimhe, solo l'inizio.
C'e' da essere grati ai milioni di Italiani che nel silenzio sono solidali ai piu' poveri e piu' deboli e li aiutano ad avere una vita dignitosa.
Quello che una politica in mano a partiti ormai asfissiati non fa quasi' piu', anzi impoverire aiuta a comprare voti alle prossime elezioni con qualche elemosina momentanea.
Non solo e' giusto e fa bene al cuore essere solidali ed aiutare la popolazione ad uscire dalla poverta', ma inoltre un paese con molta poverta' e' un paese che cresce disperati di cui una parte diventa criminalita' per sopravvivenza. quella criminalita' che poi magari ti ammazza sotto casa per 100 euro.
Grazie M5S per il vostor lavoro, che e' anche sensibile concretamente a queste tematiche (per esempio reddito di cittadinanza, bocciato da tutti i partiti).

Paolo S., Sterrebeek, Belgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 12.08.14 10:29| 
 |
Rispondi al commento

Ma, ... cazzo va tutto bene.
Ma perchè volete trovare per forza qualcosa che non funziona?

Va tutto benissimo, come meglio non poteva andare.

Disoccupazione?
1000 aziende al giorno che chiudono?
Pensionati al minimo ai quali l'INPS richiede i soldi indietro?
Nessuna prospettiva del futuro?
L'ennesimo declassamento delle agenzie di rating?
PIL sotto i piedi come mai da 14 anni?
Debito pubblico fuori controllo?
Prospettiva della Troika?

... va tutto bene!

... minchia però, la riforma del senato, la legge elettorale, la riforma delle No-Profit (la prossima), ... questi sono i veri problemi per gli italiani!!!!!!!!!!!

... o no??????????????????????

Cosimo, Crispiano 12.08.14 10:28| 
 |
Rispondi al commento

Quanto gli ci vorrà ancora agli italiani per capire che i conti pubblici in Italia sono come un'equazioe matematica, e che non sarà questo governo o questa classe politica in grado di farla tornare. Infatti gli sprechi sono di fondemantale importanza per permettere loro di vincere ancora le elezioni?
Comunque se non lo capiscono prima che poi il cancro "politico" finirà presto per divorare quel che resta di questa povera nazione, oltre che i loro riasparmi, i loro stipendi, e nel complesso le loro vite.

Conti pubblici: Bruxelles studia procedura per deficit (Rep)

ROMA (MF-DJ)--Il ritorno dell'economia italiana in recessione e la revisione delle stime sul Pil da parte di Moody's preoccupano l'Unione europea che starebbe gia' valutando l'ipotesi di una procedura per deficit nei confronti dell'Italia.

E' quanto si legge su Repubblica, che spiega come si stia profilando un vero e proprio scontro tra Roma e Bruxelles, dal momento che pur restando il rapporto deficit/Pil sotto il 3%, senza sforzi aggiuntivi l'Italia comunque non manterrebbe gli impegni presi con l'Ue, rischiando quindi una procedura per deficit. Tutto infatti gira intorno alle nuove regole europee: non basta essere sotto la soglia del 3%, bisogna anche ridurre il deficit strutturale in modo da abbattere il debito. Ma l'Italia, senza una robusta manovra, non ce la fara'. L'esito finale dello scontro, conclude il quotidiano, ci sara' a maggio 2015 quando Bruxelles potrebbe mettere sotto procedura l'Italia per i conti 2014.

liv

(END) Dow Jones Newswires

August 12, 2014 03:38 ET (07:38 GMT)

Pantomima Rossa Commentatore certificato 12.08.14 10:25| 
 |
Rispondi al commento

Penso che questi dati siano comunque da prendere con cautela in quanto non stimano situazione di evasione fiscale e contributiva che in alcune regioni sono più accentuate.

è interessante vedere invece un paragone sui consumi; se andiamo a vedere l'acquisto di televisori di ultima generazione, smartphone, auto, scooter ... il sentiment di povertà tra nord e sud si livella un pò di più

michele schiavinato 12.08.14 10:16| 
 |
Rispondi al commento

buongiorno

andrea i., antibes Commentatore certificato 12.08.14 10:11| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che vergogna

Pasqualina Molinaro 12.08.14 10:11| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori