Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

I richiami vivi del governo Renzie

  • 52


richiami_vivi.jpg

"Renzi si presenta al Semestre europeo con uno terribile biglietto da visita: NO all’abolizione dell’uso dei richiami vivi a scopo venatorio; i piccoli uccelli migratori, quindi, continueranno ad essere catturati ed utilizzati come richiami vivi, in barba alla procedura di infrazione europea ed alle richieste di centinaia di migliaia di cittadini, che hanno sottoscritto petizioni e testimoniato la loro indignazione. Gli uccelli tenuti in queste condizioni possono subire conseguenze gravissime, dalla morte quasi immediata allo sviluppo di malattie causate dall'immunosoppressione da stress; vengono sottoposti a trattamenti farmacologici a base di ormoni, per obbligarli a cantare anche fuori dal periodo riproduttivo, e questo provoca gravi danni fisici. Quello che si nasconde dietro l'apparente innocenza del nome "richiamo vivo" è in realtà un vero e proprio maltrattamento dell'animale, che come tale andrebbe vietato, ostacolato e punito. Il vergognoso responso è uscito dal Senato dopo la votazione del Decreto legge competitività, durante il quale il M5S è invece rimasto coerente, come già fatto alla Camera, ripresentando la proposta di abolizione TOTALE dell’uso dei richiami vivi.
Pure in questa occasione il Governo si è inchinato alla lobby dei cacciatori, respingendo l'emendamento M5S, ed arrivando addirittura a peggiorare il proprio testo.
Ora in occasione del breve passaggio del DL91 alla Camera abbiamo ripresentato la nostra proposta di modifica della legge per sopprimere cattura, allevamento e utilizzo di uccelli a fini di richiamo. Il Governo ha ancora tempo per cambiare idea, per una volta ci sorprenda!".
M5S Camera, commissione agricoltura

1 Ago 2014, 10:17 | Scrivi | Commenti (52) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 52


Tags: caccia, governo renzi, richiami vivi

Commenti

 

salve, per cortesia mi spiegate che differenza c'è tra UN RICHIAMO VIVO ed UN PAPPAGALLINO IN GABBIA?
vi prego spiegatemi perché il primo fa scandalo e il secondo no. Dimenticavo, i cani legati! I gatti castrati! i cricetini in gabbia!
Se abbiamo perso di brutto alle europee c'è un motivo, sveglia

EMILIANO SVANERA 04.09.14 19:32| 
 |
Rispondi al commento

Forza M5S


Più osservo la politica del P.D. e più vado orgoglioso di non averlo mai votato. a storia dei richaimi vivi è allucinante praticamente vivisezione a cielo aperto col contributo politico. mai capitata una storia simile roba da terzo mondo anzi forse lì viste le difficoltù sono anche più umani di questi cialtroni e alienati politici pidiessini. falsi e arroganti come la ex d.c. se non peggio.

Luigi Andena 03.08.14 11:22| 
 |
Rispondi al commento

Un motivo in più per votare m5s... Una battaglia che apprezzo e sostengo. Speriamo...
Ilaria (Genova)

Ilaria Cristina Cassiani Ingoni 02.08.14 19:29| 
 |
Rispondi al commento

Renzi sei la seconda vergogna dell'Italia, dopo Berlusconi, ma sei sulla strada giusta per superarlo.
Forza M5S, apriamo tutte le gabbie!!

Jessica Negretto 02.08.14 11:00| 
 |
Rispondi al commento

Non sono molto brava a ricordare se e in quale religione si dice che dopo la morte lo spirito si incarna in un vivente particolare. Spero che queste belve, pardon, uomini che sfruttano così l'intelligenza che è stata loro donata si possano incarnare in un bel sasso lucido e grosso che serva da toilette a tutti quegli esseri viventi che volano ma anche no. Dafne.

Maria D. Commentatore certificato 02.08.14 07:25| 
 |
Rispondi al commento

giusto Taverna a mandare a quel paese il presidente del senato che è unc clone della Boldrini ma non ve siete accorti popolo dormiente e senza palle ? certo che no dormite avanti e ve la prenderete sempre nel c... ma io no io ho capito a differenza di voi come funziona sto paese e da tempo ebeti che siete voi che non andate a votare voi che votate PD e gli altri FI in primis sono spazzatura

dorval 02.08.14 03:18| 
 |
Rispondi al commento

ottimo se Grillo ripresenta una mozione per il divieto di detenzione e cattura dei piccoli uccelli canori sarò felicissimo e ovviamente non potrò dimenticarmi dell'unico movimento che per ora ha a cuore non solo il lavoro e altre priorità ma anche un principio morale. Bravo Beppe.

Luigi Andena 01.08.14 22:18| 
 |
Rispondi al commento

Chiedo al M5S di non cedere su questo fronte! Questa è una battalia che io sostengo pienamente.

Eduardo Quarta 01.08.14 22:18| 
 |
Rispondi al commento

Anni or sono si diceva che quel partito era del popolo e avrebbe tutelato i lavoratori e le classi sociali meno abbienti. Oggi chi rappresentano costoro? E quegli italiani che per anni e anni hanno ciecamente creduto in loro, oggi che cosa pensano? Chi sono realmente costoro? Dai fatti appaiono governanti non ligi al dovere ed ancor meno del rispetto della giustizia di cui si son sempre fatti paladini! Gli squilibri che si origineranno, a causa della corruzione adottata nelle istituzioni italiane, acuiranno la tensione tra i vari ceti sociali con grave rischio per la stabilità del nostro Paese e il lavoro si ridurrà ulteriormente, trascinando i disoccupati e coloro che non riusciranno ad accedere al sostegno pensionistico, in un baratro il cui fondo sarà assai oscuro. Le spaccature tra le parti sociali si tradurranno in disordini di vario genere aprendo sipari imprevedibili? Cosa vedranno i nostri figli ed ancor più i nostri nipoti?
Buona cosa è invece, il rispetto della Costituzione Italiana che è alla base di una società civile e democratica ed è quanto si evince nelle azioni illuminate del Movimento 5 Stelle.
Infatti operando con la rettitudine si governa un Paese mentre più vi sono leggi e divieti più il popolo precipita in miseria e con tanto più il governo di un Paese è corrotto con tanto più il Popolo si fa scaltro e più ci sono grassatori e ladri.
Ma ora s’è visto Caino nella piazza e nel fratello e in molti si fortificheranno, non faranno la fine di Abele e si moltiplicheranno!

Pier Luigi Tenci, Torino Commentatore certificato 01.08.14 22:08| 
 |
Rispondi al commento

a questi non interessa nulla degli italiani figuratevi degli uccelli ci stanno imponendo una dittatura e lo vediamo ogni giorno di più quindi possiamo fare tutte le richieste o referendum che vogliamo ma nulla mai cambierà, con le buone maniere
non cambieremo mai il bel paese

chiari a. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 01.08.14 20:23| 
 |
Rispondi al commento

MA CON CHE CORAGGIO RIESCONO A GUARDARSI ALLO SPECCHIO, QUESTI...(AMMESSO CHE LO SPECCHIO RIESCA A GUARDARE LORO)???
IO NON HO PIU' PAROLE!

Enrico Della Fonte (thoreau) Commentatore certificato 01.08.14 20:01| 
 |
Rispondi al commento

una battaglia di civiltà contro la barbarie e il medioevo imperante in molte valli lombarde: come la recente uccisione di un cane da parte di due allevatori bresciani a colpi di bastone e pietre; queste sono le persone che vogliono e usano i richiami vivi durante la caccia; complimenti ai 5stelle per questa battaglia civile contro la barbarie e l'ignoranza che ristagna anche in parlamento. Tra l'altro è recentissima l'apertura di un nuovo procedimento d'infrazione contro l'Italia da parte della UE per la cattura (ILLEGALE ma legalizzata in Lombardia e altre regione) dei richiami vivi con le reti. perchè dobbiamo pagare noi MULTE SALATE per compiacere 4 buzzurri che si divertono a tormentare e massacrare la fauna selvatica???

Alberto Ilardi 01.08.14 17:27| 
 |
Rispondi al commento

Il rispetto per tutti gli esseri viventi, dovrebbe essere sacrosanto!
Se non si rispettano gli animali, non si rispettano nemmeno gli umani.

Anna Canovi 01.08.14 17:23| 
 |
Rispondi al commento

A volte ci troviamo di fronte a casi di inciviltà tali da far venire la nausea. Quando l'inciviltà si scaglia contro gli animali, però, diventa anche vigliaccheria. E se questo viene fatto per ragioni economiche, beh, è inciviltà, vigliaccheria e criminalità, nel caso. Una volta ho letto che: se vuoi sapere com'è un uomo, guarda bene come tratta i suoi inferiori, non i suoi pari (J.K. Rowling). Questo proverrà anche da un'opera di fantasia, ma disconoscere dei valori a delle opere di fantasia, è una scusa per non difenderli e\o non condividerli.

Viola Banin (grillottina), Nettuno Commentatore certificato 01.08.14 16:53| 
 |
Rispondi al commento

hanno usato richiami vivi umani anche per vincere le elezioni europee; giornalisti, scrittori, noti impresari, tutti a gorgheggiare quanto è buono e rivoluzionario il pd
E infatti arrivano delle "rosate" di aumenti e balzelli da rimanerci secchi.
Anche mio padre ci provava a cinguettare, ma a colpi di pernacchie lo fermai!
Comunque chi non rispetta gli animali merita l'oblio.
Forza movimento!

Fausto O., Alessandria Commentatore certificato 01.08.14 15:29| 
 |
Rispondi al commento

Come si presenta renzi?,semplice! a parole non lo batte nessuno ma con i fatti.....................opps!;scusate dove sono i fatti?,fermi con gli 8000 mila emendamenti inutili! ma ne basterebbero pochi ma buoni!.Cominciando dai loro stipendi e......................................vissero felici e contenti,sìì noi cittadini però!.

gianfranco r., castel rozzone Commentatore certificato 01.08.14 15:28| 
 |
Rispondi al commento

LA STORIELLA del "non hai fatto perciò sei colpevole" puzza di propaganda sinistra lontano un miglio..... volete combatterli con le loro stesse armi?....già...dimenticavo che siete fatti della stessa pasta....chissà che dittatura se vincevate voi.... 2 cani arrabbiati che mirano a rubarsi l'osso.

se andiamo a vedere quante cose non avete fatto voi la lita sarebbe infinita...... dio ci salvi dagli idioti che credono che il NON FARE sia colpa.

bibi dissenziente. 01.08.14 15:27| 
 |
Rispondi al commento

CHISSA' CHE GLINE CAPITINO DELLE BELLE, CON APPROVAZIONE DI QUESTA LEGGE

alvise fossa 01.08.14 14:29| 
 |
Rispondi al commento

Mi sfugge il nesso tra competitività e richiami vivi.

Come al solito, in una democrazia super perfetta, per far passare una norma che sanno già essere poco ben vista soprattutto dai cittadini, la infilano in un decreto di ben diversa portata. In barba a regolamenti che non lo consentono, mi sembra.

Gian A Commentatore certificato 01.08.14 14:21| 
 |
Rispondi al commento

Libertà di opinione per carità. Personalmente sono contraria all'utilizzo dei richiami vivi, pratica barbara e che costa anche diversi soldi agli italiani con le multe che ci arrivano dall'Europa.
Concordo che esistano problemi più grandi in Italia al momento ma non per questo non si possono affrontare quelli piccoli al meglio e dimostrare un senso di civiltà e cambiamento.

lucia cosci 01.08.14 14:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Complimenti al M5S per una coraggiosa scelta di civiltà. Basta richiami vivi!

Carmen Dell'Aversano 01.08.14 14:03| 
 |
Rispondi al commento

Bravissimi M5S, come sempre fate le battaglie giuste! Prendere un uccello che viene dal nord Europa e fa centinaia di km in migrazione e rinchiuderlo per il resto della sua vita in una gabbietta maleodorante, é una pratica odiosa e superflua. Abolite i richiami vivi e lasciamo migrare il popolo migratore.

andrea sparviere 01.08.14 13:45| 
 |
Rispondi al commento

Spero che un giorno qualcuno tratti loro come ora fanno con questi poveri animali!
BASTARDIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII !!!!!!!!!!!!!!!

ANNA PONISIO Commentatore certificato 01.08.14 13:40| 
 |
Rispondi al commento

Capisco che volete toccare più sensibilità possibili per consolidare il consenso e comprendo che il cervello degli italiani sia completamente decotto (per non parlare degli attributi)...
Ma mi pare che in questo momento ci siano altri problemi e che i richiami vivi francamente possano aspettare....

sergio s., genova Commentatore certificato 01.08.14 13:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Anche se io non sono animalista e gli uccelli LI ODIO perchè mi mangiano i fichi devo dire che i richiami vivi sono una colossale stronzata perchè basta scaricare gli mp3 dei richiami e usarli col cellulare.... attualmente i richiami sono tutti vietati tranne gli appositi fischietti e davvero non si capisce perchè legalizzare quelli vivi quando bastano quelli elettronici, a meno che non si voglia favorire il solito magnamagna di persone autorizzate ad allevare gli uccelli a scopo richiamo.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 01.08.14 13:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

¡¡¡HOLA Base✩✩✩✩✩!!!

Vogliamo semplificare? Fatto!

"Gli studi sulla dissenteria vennero condotti da un gruppo di medici del campo di concentramento e sterminio di Auschwitz: Josef Mengele, Heinz Thilo, Friedrich Entress. Come in tutti gli esperimenti condotti dalle SS anche questo non portò ad alcun risultato pratico. L'innovazione introdotta dai tre "medici" consistette soltanto nella vivisezione dei prigionieri malati di dissenteria. Secondo Mengele infatti l'unico sistema per studiare le lesioni interne causate dalla malattia consisteva nel sezionare il malato mentre era ancora in vita. Di fatto gli esperimenti sulla dissenteria furono soltanto atroci torture".

Da:

http://www.olokaustos.org/argomenti/esperimenti/medexp08.htm

Hasta pronto.

Ernesto - La Habana.

Alberto Messedaglia Commentatore certificato 01.08.14 12:40| 
 |
Rispondi al commento

Intanto arrivano le multe europee, cari piddini, e le paghiamo tutti, altro che sarcasmo da celebrolesi del cazzo!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 01.08.14 12:29| 
 |
Rispondi al commento

il primo pensiero è: metteteci renzie a fare il richiamo vivo, poi però, riflettendo, mi domando: e se ne chiama altri? Cosa e chi volete che riesca a sorprendere...

Amelia Belloni Sonzogni Commentatore certificato 01.08.14 12:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cioè...fateme capì (ci provo in dialetto visto che l'italiano a quanto pare non lo capisce più nessuno)l'Europa ce sta a fa fà la fine della Grecia, e sarebbero li richiami vivi er problema? Ma annatatevene affancul0!!! E adesso cancellatemi, bannatemi, fate ciò che volete...con questa cazzat@ con me avete chiuso!!!

Anti E., Roma Commentatore certificato 01.08.14 12:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma figurati se il pd scontenta i cacciatori... figurati! Immagino anzi siano orgogliosi di averli come elettori quelli che si divertono ad uccidere gli animali per sport!

Rita L. Commentatore certificato 01.08.14 12:15| 
 |
Rispondi al commento

Io so soltanto che il rispetto è uno; non ce n'è uno per gli animali e uno per gli uomini, perché la sofferenza è unica. E chi non rispetta gli animali non mi ispira alcuna fiducia. Forza ragazzi, sono con voi|


In effetti è una tragedia ! Il Paese intero è indignato , si preannunciano grandi manifestazioni e si temono gravi disordini . Sono arrivate proteste anche dalle nazioni unite contro questa barbarie che rischia di fat sprofondare il Paese agli ultimi posti della civiltà . Tutto il popolo unito scenda in piazza , usciamo dal parlamento e accampiamoci davanti al Quirinale . Renzi deve andarsene , e subito ! Sta maltrattando troppo i nostri uccelli !


Speriamo che durante una probabile passeggiata nei boschi, gli sparino nel culo...

natacha z., roma Commentatore certificato 01.08.14 11:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cerchiamo di vincere almeno questa volta per il bene degli animali e per la figura barbina che faremmo con nazioni piu' civilizzate della nostra. i governanti che non rispettano gli animali non rispettano nemmeno le persone.

io avevo gia' firmato in altri siti per questa cosa ma a quanto pare fanno sempre orecchie da mercante. che interessi ci sono sotto?

rosanna scarpa 01.08.14 10:57| 
 |
Rispondi al commento

Hanno fatto un gran fracasso per una battuta di BEPPE, che voleva "vivisezionare" dudu', (ed era, evidentemente, una provocazione). Adesso voglio vedere se i media adottano lo stesso sistema, per questa ennesima porcata. Lo sappiamo benissimo che, tutte le leggi fatte da questo governo e da quelli precedenti, sono subordinate alle lobby e quindi ai voti, non si fanno mai leggi per il bene dei cittadini. Tutti i governi che si sono succeduti hanno sempre detto che non ci sono soldi. Non è così, i soldi ci sono, solo che dovrebbero toccare i privilegi dei loro amici e degli amici degli amici e nun se po'.

alfonsina p. Commentatore certificato 01.08.14 10:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mi sembra evidente che la situazione politica attuale possa essere riassunta nei termini seguenti.
1) Il consenso agli eletti dell'attuale maggioranza del Parlamento è stato costruito attorno alla figura di Luigi Bersani e non di Matteo Renzi.
2) Questo Parlamento è stato eletto con modalità valutate come incostituzionali dalla stessa Corte Costituzionale.
3) In questo stato di cose, gli attuali eletti al Parlamento, già di per sé con evidenti caratteristiche di volta-gabbana, pretendono oggi di riscrivere la Carta Costituzionale insieme con le regole con cui eleggere gli eletti del futuro Parlamento.
Ce n'è abbastanza, a mio parere, per affermare che tutta l'operazione è assolutamente indecente da un punto di vista sia politico che democratico.
Questo è, fondamentalmente, un Paese di miserabili cialtroni, come ormai dimostrato, ahimè, nel corso di una Storia più che secolare di forzature e angherie.
Nulla di nuovo sotto il cielo d'Italia! Una banda di miserabili banditi cerca di dare l'assalto al potere pubblico, nella speranza di poter fare fessi tutti gli altri abitanti della Penisola! Mi auguro, per il bene di questo Paese (e non per questo sto certamente "gufando"!), che tutto ciò non possa aver luogo!
Mi auguro che questo Paese non cada vittima delle prepotenze di una banda di violenti e furbacchioni senza scrupoli, il cui unico obiettivo è soggiogare, per alcune decine di anni, al proprio volere, il resto della popolazione italiana!
Per chi volesse saperne di più sulle mie proposte, può chiedermi l'amicizia su Facebook (Alberto Costantini) e/o consultare i seguenti link:

Presentazione https://www.youtube.com/watch?v=0oaqST10zR8
Mal di Schiena Parte 1/3 https://www.youtube.com/watch?v=aqoR3JnCX7s
Mal di Schiena Parte 2/3 https://www.youtube.com/watch?v=_a6ytE-i_LA
Mal di Schiena Parte 3/3 https://www.youtube.com/watch?v=dMRHHyi66sQ
email: alberto.costantini.std@gmail.com
sito web: https://www.sites.google.com/site/albertocostantinistudio
Grazie!

Ing_Alberto Costantini, Erto e Casso (PN) Commentatore certificato 01.08.14 10:29| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori