Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Il fallimento dell'EXPO

  • 86


Il flop di EXPO
01:15
fallimento_expo_ue.jpg

"Leggiamo la lettera che il commissario Wilckinson ha inviato al Commissario dell'EXPO Sala e alla presidente Bracco per esprimere la preoccupazione per i ritardi nell'esecuzione del padiglione dell'Unione europea nell'area del Cardo.
Sarà che a noi non sorprendono questi ritardi, ma ci sembra lecito chiederci come mai l'Unione Europea, in quanto Unione di più Stati, non scriva ad Expo per fare riflessioni di più ampia portata, che coinvolgano più Stati membri iscritti ad Expo e non solo per un padiglione.
È davvero la prima volta che l'Unione fa sentire la sua voce?
L'Unione europea si è scomodata solo per avere aggiornamenti su un padiglione all'interno del padiglione Italia? Davvero l'UE è così attenta e interessata ad Expo?
Perché il commissario addetto all'Expo dell'Unione europea non si è mai scomodato per esprimere "grande preoccupazione" per quanto si è verificato in questi anni in tema Expo? Facciamo solo qualche esempio, ma solo a titolo esemplificativo, per ovvie necessità di sintesi:
- più di 2 anni, con passaggi intermedi, buttati per definire l'amministratore delegato di Expo SPA
- tre anni di stupefacenti giravolte con i proprietari dell'area per definire un accordo che accontentasse tutti
- solo nel 2012 vengono assegnati i primi due grossi appalti
- numerosi interventi per tentare di dare una parvenza di legalità a una grande opera che era scritto sin dall'inizio che non sarebbe stata esente da mafie e corruzione: stipula di protocolli legalità, prima versione, seconda versione e terza versione, costituzione di gruppi interforze, di comitati di controllo e alta sorveglianza grandi opere, comitati antimafia, commissioni antimafia, comitati trasparenza appalti pubblici, prefetture, autorità nazionali, etc.
- numerosi dossier, relazioni, rapporti, allarmi, interdettive, denunce, ricorsi, infiltrazioni mafiose, irregolarità, arresti, cupole degli appalti, etc
- Co.Ve.Co, dell'Ati Italiana Costruzioni, di dubbia reputazione per quanto si legge sulla stampa e che ha in mano proprio un subappalto del padiglione Italia dove sarà ospitata l'unione europea.
Ci fermiamo qui con gli esempi, per evitare di riscrivere un dossier expo aggiornato e puntuale che necessiterebbe di una fascicolatura corposa.
Eppure non abbiamo mai sentito o letto di lettere dell'Unione europea.
Perché il dottor Wilckinson non si preoccupa della corruzione e della 'ndrangheta chiedendo, dall'alto del suo ruolo, che tutti i Paesi stranieri che parteciperanno ad Expo, aderiscano obbligatoriamente al Protocollo della legalità al pari delle aziende per gli appalti "italiani'?
L'Italia è colpita da un'inguaribile malattia: negare l'evidenza, nascondendo la polvere sotto il tappeto.
Non ci dispiacerebbe che l'Unione europea fosse stimolo positivo per perdere questo brutto vizio, che tanto piace anche al Presidente del consiglio Renzi.
Sollecitare la fretta proprio durante l'ultimo miglio sorprendendosi ingenuamente dei ritardi ha invece il sapore della richiesta di andare in deroga e per vie urgenti in barba alle leggi, pur di ottenere il risultato, altra malattia che ha colpito l'Italia da decenni.
Non abbiamo bisogno che l'Europa rinforzi i nostri peggiori difetti, pretendiamo che la stessa tuteli i Paesi membri dagli scempi e dai disastri a spese dei cittadini.
Ma forse questa è un'utopia: non si sarebbe mai dovuto realizzare un Expo nel Paese piu corrotto d'Europa.
Non lo smetteremo mai di ripetere, abbiamo bisogno di tante piccole opere e di una classe dirigente politica e non, italiana ed europea, che esca dal vecchio e defunto paradigma che ha portato al collasso alcuni Paesi, per rinascere con modelli economici, culturali e linguistici rivoluzionari.
Se questo è il modello che l'Europa vuole rappresentare allora va cambiato. Subito.
Presenteremo un'interrogazione al Commissario europeo per chiedere i motivi del suo silenzio sui ben più grossi problemi di Expo (corruzione, infiltrazioni mafiose, ecc).
Sveglia Europa!"
I portavoce M5S lombardi in Regione, Parlamento e UE

18 Ago 2014, 11:09 | Scrivi | Commenti (86) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 86


Tags: 'ndrangheta, appalti, EXPO, M5S, mafia, mazzette, Renzi, Renzie, scandalo Expo, tangenti, UE

Commenti

 

consiglio agl'italiani la più costruttiva opera da fare urgente dopo il 1945,una 2°norimberga italiana,sono 'gnorante ma me la sentirei di processare e condannare i protagonisti dello stato attuale.

mario di genova, orbetello Commentatore certificato 19.08.14 12:22| 
 |
Rispondi al commento

Grazie M5S

Notizie informatiche Commentatore certificato 18.08.14 23:51| 
 |
Rispondi al commento

In Italia non si possono fare ne grandi opere ne organizzare grandi eventi. C'è terra bruciata attorno. Interessi profit della malavita, della casta affiliata sono il cancro della nostra società. E' necessario fare un passo indietro e per colpa di di queste sottospecie di esseri viventi, far perdere al nostro paese numerose opportunità. D'altra parte non si possono fare continue figuracce all'estero.

Rita Pisarro 18.08.14 18:21| 
 |
Rispondi al commento

Quello del expo è l'ennesimo spalmatore di soldi pubblici che vanno a finire nelle solite tasche,ma di chìì?..................ma dai che lo sapete è!.Le mie non di sicuro ahahahah,perchè son talmente vuote che si fanno le ragnatele e i ragni litigano per mancanza di spazio.

gianfranco r., castel rozzone Commentatore certificato 18.08.14 18:01| 
 |
Rispondi al commento

se fosse così sempice con i soldi risolvere tutto ... basterebbe "bombardare" certe zone infuocate di ...banconote ... ^_^ magari su Gaza o su l'Iraq!

o forse è altro il vero problema ? ...

- energia
- alimentari

mah! - ma tanto con l'embargo alla Russia ...presto lo sapremo ... molto presto !

Lenin Nicolaj (che fare), Roma Commentatore certificato 18.08.14 17:02| 
 |
Rispondi al commento

Secondo me bisogna interrogare subito il dottor Wilckinson

cicurinodue p., roma Commentatore certificato 18.08.14 14:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

c'è il passaparola per chi non se lo ricordasse ^_^

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 18.08.14 14:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'EXPO E' GIA' FALLITO COME RENZI CON IL SUO GOVERNO

alvise fossa 18.08.14 14:44| 
 |
Rispondi al commento

¡¡¡HOLA Base & p.c. Mov✩✩✩✩✩!!!

Nel mio primo commento a questo Post ho 'insinuato'
che anche l'Europa si sta comportando come gly ytagly-any.

QUASI-CONTRORDINE STELLATI! MI CORREGGO!

Vedo che gli Stati Europei, in casa loro, si comportano diversamente!
Temo che, nei nostri confronti, ci stìano solo ripagando
con la stessa moneta con cui vivono gly-ytagly-any!
(Commento suscettibile di miglioramenti!).

Hasta Pronto.

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.08.14 14:39| 
 |
Rispondi al commento

ECCOVI GLI ITALIOTI PSICOTICI E DELIRANTI, QUEI ANALFABETI CIRCA IL 20% DEGLI ITAGGHIANI CHE PROPRIO "NON CAPISCONO" PER IGNORANZA E PROBLEMI NEUROPSICHIATRICI, QUELLO CHE LEGGONO, RENDIAMO IL LITIO FARMACO DA BANCO E FORSE LI CURIAMO?

"cicurinodue p., roma 18.08.14 14:09"

CERTIFICATO O NO, QUESTO NON STA BENE!!!

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 18.08.14 14:25| 
 |
Rispondi al commento

errata corrige

FARANGE=ASSANGE..

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 18.08.14 14:03| 
 |
Rispondi al commento

@Riccardo Cuordileone 18.08.14 13:24|

HEY COGLIONACCIO, MA È POSSIBILE VENIRE A CASA NOSTRA, INIZIANDO DALL'INSULTARCI, E NON CONTENTO "PRETENDERE" PURE DA NOI "GRILLACCI" DI OCCUPARSI DEI PROBLEMI DELL'INTERO MONDO?
MA TU SI SCEMO, E PURE IN MALAFEDE, MO PURE SE FARANGE DOVESSE CREPARE SAREBBE "COLPA" DEL M5S, MA COSA C'AVETE LE PIGNE IN TESTA, MA MANCO QUELLE, POVERO IDIOTA PSICOTICO, CEREBROLESO, FATTI CURARE!

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 18.08.14 14:01| 
 |
Rispondi al commento

L'EBETINO SAPENDO CHE GLI ELETTORI DEL PD CIOÈ COLORO CHE HANNO PRESO GLI 8O EURO SAREBBERO CASCATI NEL TRUCCHETTO VISTO CHE NONOSTANTE LE CAZZATE CHE SPARA FACENDO IL CAMERIERE DEL NANO CONTINUANO A VOTARLO...I SOLDI POTEVA DARLI DIRETTAMENTE AI COMUNI MA NON BASTAVANO.. COSI I COMUNI HANNO AUMENTATO LE TASSE ANCHE AI NON ELETTORI DEL PD..MA I CONTI NON TORNANO LO STESSO..
COSA RESTERÀÀÀÀÀÀÀÀÀÀ DI QUESTI EUROOO OTTANTAAAA..

aniello r., milano Commentatore certificato 18.08.14 14:01| 
 |
Rispondi al commento

MI CORRE L'OBBLIGO DI FARVI I MIEI COMPLIMENTI VIVISSIMI, QUESTO È IL GIUSTO RAPPORTO CHE BISOGNA AVERE CON LE AUTORITÀ EUROPEE!!!
HANNO VOLUTO LA BICICLETTA?
CI VOGLIONO SALDAMENTE SEDUTI SUL TANDEM DELL'EUROPA?
COMINCINO A GIUSTIFICARE LA LORO IPOCRISIA ED INETTITUDINE!
BRAVI BRAVI BRAVI BRAVI BRAVI, ORGOGLIOSO DI VOTARVI...

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 18.08.14 13:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Se ne accorgerebbe anche un bambino di tre anni.

Nathan I., Celico CS Commentatore certificato 18.08.14 13:51| 
 |
Rispondi al commento

"QUI RADIOTALEBANIA-M5S" - STOP
"SIAMO PRONTI ALL'ATTACCO" - STOP
"ABBIAMO LE BOMBE PIÙ POTENTI DEL PIANETA" - STOP
"BOMBE DI MERDA DI PRIMA QUALITÀ" - STOP
"TANTE BOMBE DA COPRIRE L'INTERA AREA EXPO" - STOP
"SIAMO PRONTI A BOMBARDARE" - STOP
"DATECI UN SEGNALE PER INIZIARE" - STOP
"ABBIAMO SOLO UN DUBBIO" - STOP
"SI VEDRÀ LA DIFFERENZA?" - STOP

Amen!

pillolo 18.08.14 13:50| 
 |
Rispondi al commento

expo:Uno dei tanti successi targati PD...

Carlo Zaccaria, Brindisi Commentatore certificato 18.08.14 13:49| 
 |
Rispondi al commento

ot
-Tra dei tarallucci e una bottiglietta d’acqua ,voglio dedicare 10 minuti della mia pausa pranzo per manifestare la mia indignazione a personaggi tipo la Serracchiani, la Meloni, Salvini e company,nonché ai “giornalai asserviti” sempre pronti ad “obbedire”
Che il Movimento 5stelle,per il quale ho fieramente votato,venga tacciato di terrorismo solo perché avete voluto estrapolare dal discorso del nostro Di Battista solo ciò che vi ha fatto comodo per gettare per l’ennesima volta,fango sul movimento,non mi sta bene
La vostra slealtà e il vostro falso perbenismo vanno aldilà dell’immaginabile
Di Battista ha proposto una conferenza di pace,ha ribadito che le armi servono per fare la guerra e che quindi sono inutili ed inoltre ha sottolineato che non giustifica e non appoggia il terrorismo
I veri terroristi e pure in malafede siete tutti voi che con attacchi gratuiti ed informazioni deviate fate leva su chi prende tutto per buono e soprattutto su chi non ha mezzi alternativi di informazione
Vi manca una coscienza.

Paola L., Verona Commentatore certificato 18.08.14 13:46| 
 |
Rispondi al commento

Pensavamo di entrare in Europa per modificare l'itagghia,forse siamo stati troppo ingenui:dobbiamo purtroppo prima modificare l'Europa...il regime è Europeo e Farage forse aveva visto più distante di noi!
Coraggio Beppe è una lotta dura,ma ce la faremo!
Beppe forever 5* ^.^

oreste ★★★★★, sp Commentatore certificato 18.08.14 13:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

PENSIONATI: SOLIDALI FORZATI
Attenzione a parlare di solidarietà e soprattutto occhio alle tasche entro cui si infilano le dita.
Il governo di chiacchieroni e incapaci fa presto a sfilare soldi da chi in trasparenza li ha guadagnati pagando esosi contributi e tasse sino all’ultimo centesimo.
Prima di pensare a far cassa sulle pensioni di 1500 e 2000 Euro, vanno fatti i conti con i vitalizi di origine politica e con le pensioni maturate senza versamenti associati. Quante pensioni ha ( a puro titolo di esempio, magari fosse l’unico) il Sr. Mastropasqua? Io non lo so , ma verifichiamo!
Solo dopo aver azzerato vitalizi da attività politica, pensioni doppie e triple e portato le pensioni d’oro a livelli, appunto di 1500 e 2000 Euro, si potrà andare a toccare quest’ultime pensioni.
Se cosi non sarà, ci troveremo davanti a un furto con l’aggravante che il ladro agisce da posizione di vantaggio e intoccabilità. In tal caso invoco ogni azione difensiva contro i malviventi che stanno pianificando il furto.
Ricordiamo che si toccano le pensioni perché il governo non è in grado di andare a scovare chi evade miliardi o peggio, perché è complice degli evasori e questo spiega il perché di tale incapacità. Non parliamo della malavita organizzata che si è infiltrata nei gangli delle istituzioni e ciò spiega la loro sostanziale intangibilità.
Siamo in molti, facciamoci sentire, materialmente!

Claudio P., Genova Commentatore certificato 18.08.14 13:38| 
 |
Rispondi al commento

Guardiamo un po' i fatti di casa nostra, noi che AMIAMO il MOV
L'altro giorno mi chiedevo: ma il NON Statuto è un documento intoccabile, non piu revisionabile? Non penso, non è una Tavola sacra.Ed allora, da veterana attivista quale sono , mi permetto di offrire (gratis) qualche indicazione per migliorarlo,in vista di elezioni prossime(nel 2015 Regionali e chissa anche politiche)
1) Il Secondo Mandato non sarà più consecutivo
(si puo facilmente comprendere che dopo aver acquisito tanta visibilità, la seconda vittoria la tengono quasi tutti in tasca.Considerando poi gli italiani per i quali basta una bella comparsata in televisione per diventare "eroi")
2)Il candidato deve essere provvisto di reddito proprio.
(Chi punta a vivere di sola politica trasforma l'incarico politico in un "posto di lavoro", mentre dovrebbe essere un onere/onore per i piu meritevoli.Non solo, ma una persona priva di reddito, diviene oggettivamente e automaticamente condizionabile. E giammai si schiodera dalla poltrona sia per gli ultra noti privilegi e sia perche dopo 5 anni di inattività, sarà difficile rientrare nel mondo del lavoro.Ed inoltre, cosa importantissima, chi non conosce la fatica, la responsabilità (da rei pondus, sentire il peso delle cose)difficilmente potra essere all'altezza dell' officium (opus +facere)
3) Punto chiave che era uno dei principi del MoV,ma è stato disatteso con gravissimo danno,ossia Eliminare qualsivoglia privilegio economico. L'incarico politico sara a tempo e retribuito in pari misura al reddito degli ultimi tre anni di lavoro. Per diaria e rimborsi esistono già le tabelle del Pubblico Impiego in caso di missioni o altro attenente al lavoro svolto

mariuccia rollo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.08.14 13:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Cartelle Equitalia, 2 mln non riescono a pagare
Per la crisi record di rateizzazioni degli importi pregressi
Attivate per quasi 27 miliardi. Seicentomila le imprese
repubblica.it(de benedetti insomma)

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 18.08.14 13:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Hey Grillaccio, parli di tutto tranne che di ASSANGE vero ?

Rinchiuso, di fatto, da circa due anni nell'ambasciata dell'Ecuador a Londra, sembrerebbe che sia affetto da gravi problemi cardiaci e polmonari.

L'Equador avrebbe proposto il trasporto in clinica con auto diplomatica, in modo da evitare l'arresto all'uscita dell'ambasciata, ma le istituzioni britanniche avrebbero respinto la proposta.

Sembrerebbe quindi che siamo all'epilogo di una triste vicenda che come al solito vede un uomo giusto, abbandonato da tutti al suo destino.

Certo, perchè il Grillaccio pensa sempre al suo orticello vero ? Tanto l'abbiamo capito da che parte stai. Solo i talebbbani H24 su questo blog ancora non l'hanno capito e presto banneranno il mio commento ma la propva provata che ciò che dico sia vero è la vicinanza di Pannella e della Bonino a te e al tuo movimento. Tu sei quello che ha preso il testinone da loro. La valvola di decompressione della rabbia degli italiani, passa di mano. A quando anche tu alla cena dei Bildelberg ?

Puah

Riccardo Cuordileone 18.08.14 13:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Paese più corrotto d'Europa ! Direi fra i 4 - 5 più corrotti del mondo ! Si fa la cifra della corruzione in 60 miliardi di euro , ma se solo l'abbuono sospettissimo dei 98 miliardi del gioco d'azzardo la supera di una volta e mezzo ! E i regali alle banche non sono una forma larvata di corruzione ? ! Qua si viaggia sui 200 milardi , se non più , altro che 60 ! L'Europa non ci conosce , o non vuole conoscerci . Il PIL che resta quasi invariato dovrebbe garantirci un tenore di vita parallelo , ma non è così . Anno dopo anno la maggioranza del Paese sprofonda sempre più nella povertà a differenza della minoranza che si arricchisce . Dunque la distribuzione della ricchezza si sta spostando verso quella categoria di nuovi patrizi che sono i politici con i loro seguiti , le loro corti . Non indigna nessuno che un partito sia proprietario di una banca e che la sovvenzioni con 4 miliardi estorti al popolo tramite una nuova mafia denominata equitalia , oltre al danno pure la beffa ! Pensioni da 2 o 300 euro al mese vengono elargite senza vergogna , mentre dirigenti incapaci statali ne ricevono mille volte tanto . Con ciò , con l'autorità dell'uomo onesto del popolo , dichiaro l'Italia fuori dal consesso delle nazioni civili !

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 18.08.14 13:19| 
 |
Rispondi al commento


.. non si sarebbe mai dovuto realizzare un Expo nel Paese piu corrotto d'Europa!.. Vero, peccato che questo post lo leggano solo i frequentatori del WEB.
La casalinga di Voghera non lo leggerà mai. Accende la TV e si guarda 'un posto al sole'. Mario che va al bar sport nemmeno. Accende la pay Tv per vedere la giuventus. Sapranno qualcosa di rinterzo da qualche TG. Che di questo post non farà menzione, ma, stile ISTITUTO LUCE farà vedere renzi che trebbia il grano con la falce in pugno.
Comunicare!
""Le buone ragioni di Di Battista ale_dibattista: sappiate leggerle! Oggi, 18 Agosto,
alle 17.00 (con Bordin ) su RadioRadicale lo spiegherò. M.Pannella"

Dobbiamo instaurare un contraddittorio su un argomento che a mario e alla casalinga non interessa, grazie a Pannella e radio Radicale! Siamo ridotti a
questo! Questo è segno evidente del problema più grosso del m5s. LA
COMUNICAZIONE. Comunicare alla gente, non solo agli intellettuali. I voti di Mario e della casalinga valgono come i nostri. Uno vale uno, si realizza solo nelle urne.Dobbiamo fare di tutto per creare consenso, altrimenti usciamo dalle istituzioni!

Antonio Vannucci 18.08.14 13:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sono d'accordo con I portavoce del M5S lombardo.
Questo cialtrone del Commissario europeo deve essere subito interrogato.Forza Compagni vinciamo noi!
Beppe sei grande!!

cicurinodue p., roma Commentatore certificato 18.08.14 13:05| 
 |
Rispondi al commento

_________

i M5S si sono dimezzati la paga per aiutare il paese...

Renzi li prende e ci si compra le Europee..!

john buatti 18.08.14 13:04| 
 |
Rispondi al commento

il "succo" del post credo sia ben visibile in una frase in grassetto:

"non si sarebbe mai dovuto realizzare un Expo nel Paese piu corrotto d'Europa."

quindi perchè si è fatto?

vabbè....pare la risposta sia in questa letterina europea
dove appunto di corruzione non se ne parla.....

...sembrerebbe che "l'europa" non sia poi tanto diversa dall'itaglia :(

buona giornata

Path Walker Commentatore certificato 18.08.14 13:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Caro Beppe, ti ho sostenuto dai primi giorni in poi, sempre, ma quella porcata di rifiutare la mano tesa di bersani è stato il massimo, infatti bersani lo hai distrutto, ma a casa il pd a mandato te e tutti i tuoi sostenitori. Stanno distruggendo l'italia e tu sei fuori, non conti nulla. Odio con tutte le mie forze il pd e il suo pupazzo del momento renzi, ma questo è un sentimento che mi corrode il fegato, non POSSO NULLA. Ti rendi conto in quale baratro ci hai condannato???

gabriele Centorame 18.08.14 13:02| 
 |
Rispondi al commento

L'ytaglya è un condominio del centro e gli ytagly-any poveri
sono raggiunti da sfratto esecutivo.

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.08.14 12:41| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno Blog
Leggo che una parte d'EUROPA dorme? ma che è un'epidemia?? il nostro male è proprio dormire.
Non ci siamo svegliati con gli imbrogli politici, con le promesse non mantenute, con tasse sproporzionate, con le beffe di Politici che affamano il Popolo mentre prendono vitalizi vergognosi, con i morti di disperazione per debiti. Ma quale lingua comprende il Popolo io non lo so più, ma stiamo facendo veramente schifo, è allucinante questa IMPASSIBILITA' nessuno comprende che da oggi a Dicembre ci sarà il Popolo in ginocchio, non saremo più Italiani ma di chi comprerà palazzi, monumenti, territori, in pratica saremo in svendita all'asta, e gli Italiani? quelli onesti,quelli nati vittima, per forse finiremo come i Palestinesi non avremo più dove abitare...

sebastiano b., catania Commentatore certificato 18.08.14 12:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ QUESTA E' LA LEGA

"Approda in tribunale la querelle tra le due anime della Lega: quella di Umberto Bossi e quella del nuovo corso di Matteo Salvini. Oggetto del contendere il vitalizio di 900mila euro al Senatur percepito dalla Lega che dopo varie trattative sarebbe stato ridotto a 400mila euro, poi a 200 e infine negato da Salvini a Bossi il quale ha citato davanti al tribunale di Milano il suo partito. Nella ricostruzione di Repubblica, Bossi aveva ottenuto un sequestro cautelativo di 6 milioni di euro sui conti leghisti per assicurarsi il vitalizio e pagare la parcella del proprio avvocato, Matteo Brigandì. Grazie alla mediazione del tesoriere del partito, Stefano Stefani, si era giunti una scrittura privata con la quale Bossi svincolava i 6 milioni e si assicurava un vitalizio di 400mila euro, poi ridotti a 200 per le difficoltà di cassa del Carroccio.
L’accordo prevedeva anche la rinuncia da parte della Lega di costituirsi parte civile nel procedimento penale contro il Senatur e i suoi due figli per i presunti fondi sottratti alla Lega. La goccia che avrebbe fatto traboccare il vaso sarebbe appunto stata l’annuncio della decisione del Carroccio di volersi costituire parte civile nel procedimento, la cui prima udienza è prevista il 10 ottobre. Da qui l’atto di citazione mentre, sul piano penale, Bossi si sarebbe riservato di denunciare Salvini per truffa".

Cordialità

Toto A., Milano Commentatore certificato 18.08.14 12:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate l'OT
ORRORE ALLO STATO PURO
C'è un video su youtube dove si vede quelli dell'ISIS che decapitano un uomo, ancora vivo! Non credevo che il video fosse così cruento, MOSTRUOSO... non ci potevo credere che mettessero video così su youtube. L'ho interrotto subito appena mi sono accorto che sgozzavano per davvero. Non metto il link diretto, andatevelo a cercarvelo se proprio vi interessa... ma vi avverto che è MOLTO DURO, da INCUBO.
FATE ATTENZIONE. giudicate voi
questo il titolo da cercare: ISIS killing and Beheaded man brutally

mariuccia rollo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.08.14 12:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Stamani ho letto un articolo sul corriere, a firma Sergio Rizzo.
Parla di compensi ai dirigenti statali, che sono 2 volte rispetto ai dirigenti europei. Strano, i dirigenti statali italiani sono molto bravi, e giustamente, dal loro punto di vista, pagati.
E parla dei dirigenti liguri ( solo?) che hanno la possibilità di ricevere un extra compenso, molto lauto.
Chi decide per l'extra?
I dipendenti stessi, facendo una AUTOCERTIFICAZIONE.

Non ce l'ho con i dirigenti che si autocertificano che sono stati belli e bravi, ma i regolamenti, le leggi che consentono questo. Con chi ha fatto questo
Paolo TV

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato 18.08.14 12:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

avete presente quei due personaggi, che mentre il terremoto mieteva vittime e crolli, sorridevano alla fortuna che avrebbero avuto successivamente all'evento disastroso?.Bene! di quei personaggi l'italietta è colma; si schierano a flotte in ogni comparto della società e il M5S si prodiga a denunciare, da anni,ogni malaffare, ogni scandalo, ogni ruberia, ogni intrigo che hanno tutti lo stesso scopo; quello di arricchire sempre più i suddetti personaggi e impoverendo sempre più la massa cogliona del popolino. Mentre il M5S denuncia,protesta,comizia,tutti quei personaggi, di cui sopra, se la ridono allo stesso modo dei primi due,questo, mentre l'ITALIA crolla.NON E' PIU' TEMPO DI DIRE PAROLE!M5S ARMIAMOCI DI TUTTO CIO' CHE E' UTILE A CANCELLARE MATERIALMENTE TUTTI QUESTI PERSONAGGI.W LA RIVOLUZIONE COME SUGGERIVA IL GRANDE MONICELLI

franco . Commentatore certificato 18.08.14 11:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

¡¡¡HOLA portavoce M5S lombardi in Regione, Parlamento e UE & p.c.Base !!!

Per ora non mi strapazzo + di tanto!
Mi limito a ri-postare un incubo d'Europa da me scritto giorni fà che
nessuno è riuscito "smontare":

1- L'Europa paga lo Stato ytagly-ano per aiutare l'operazione "Mare Nostrum";
2- L'ytaglya aiuta i clandestini disperati ad arrivare in ytaglya;
3- I clandestini disperati sono organizzati dalle mafie internazionali;
4- L'Europa paga le mafie internazionali. bypassàndo (non risolvendo) le guerre
che creano le migrazioni;
5- le armi assemblate per le guerre sono costruite
anche in Europa, che ci guadagna!
6- L'Europa paga lo Stato ytagly-ano per aiutare l'operazione "Mare Nostrum".
7-Il cerchio si chiude.

Qualche giorno fà alfano ha detto di voler 'chiudere' l'operazione "mare nostrum"
per lasciar posto a "Frontex".
Vuole sfilarsi dal problema? Qualche finanziamento si è esaurito?

Quello è Alfano! Questa è l'Europa?

Signori, buon proseguimento.

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.08.14 11:50| 
 |
Rispondi al commento

La presidente Argentina, Cristina F. de Kirchner, ha annuciato l’applicazione della legge antiterrorismo ad una multinazionale USA

La presidente argentina, Cristina Fernandez de Kirchner , ha annunciato che applicherà per la prima volta una legge antiterrorismo nei confronti di una impresa multinazionale nordamericana, la Donnelley, che pochi giorni prima, a sorpresa aveva dichiarato il fallimento, chiuso di colpo il suo stabilimento in Argentina, lasciando per la strada 400 lavoratori.

Questa mossa è stata collegata alla vicenda dei “fondi avvoltoio” ed è stata indicata dal governo argentino come una manovra preordinata.

La Cristina Kirchner ha presentato denuncia di fronte alla corte penale della Giustizia federale per il reato di “alterazione dell’ordine economico e finanziario”, come ha sostenuto la presidente la quale ha inforcato le lenti per leggere l’articolo che si riferisce alla legge antiterrorismo promulgata nel Dicembre del 2011 ,in mezzo a forti polemiche per la sua possibile utilizzazione nei conflitti sociali.

Secondo la Cristina, anche alcuni grandi giornali del paese avevano avallato tale manovra ed avevano annunciato con grandi titoli che 400 persone si trovavano dalla sera alla mattina senza lavoro, un sistema fraudolento per spaventare la popolazione e seminare il panico.

La Presidente argentina ha spiegato che vi era stato un atto preparatorio della chiusura della multinazionale Donnelley (leader nel settore della grafica con 55000 dipendenti in tutto il mondo) e lo ha collegato con la vicenda dei fondi avvoltoio che, ha assicurato, non vogliono arrivare ad un accordo, non solo per avarizia e cupidigia ma anche per una decisione geopolitica di voler tornare ad indebitare l’Argentina. Le loro argomentazioni hanno svelato un piano ordito, una cospirazione che spiegherebbe quanto accaduto anche alla Donnelley, dove non esisteva alcuna crisi.

La Cristina ha spiegato come siano strettamente collegati i fatti quali il contenzioso dei fondi avvo

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 18.08.14 11:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fra le righe di questo post, si legge una non velata richiesta di maggiore "interferenza" della commissione europea nei riguardi di Expo.
Quindi i portavoce lombardi chiedono + Europa.

Mettetevi d' accordo con voi stessi, per favore.
Un giorno l'Europa è il "nemico", un altro si chiede che intervenga nelle nostre questioni interne.

Mahhh........

Conte Max 18.08.14 11:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

2?

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.08.14 11:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

1!

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 18.08.14 11:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori