Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La mafia ha vinto grazie a Renzusconi #GrassoDimettiti

  • 350


Lo storico intervento di Giarrusso in Senato contro la mafia
03:15
fuori_i_mafiosi.jpg

"Renzi e Berlusconi cancellano il voto di scambio politico mafioso. Secondo la cassazione, in base alla nuova formulazione del 416ter, voluta da Renzi e Berlusconi e da noi ferocemente avversata, accordarsi per il voto di scambio con un mafioso non è più reato se non viene usato il metodo mafioso nel procacciamento dei voti. Quindi se gli elettori non vengono spinti alle urne con i kalashinkov o con le lupare non esiste il reato ed il politico che si è accordato con i mafiosi può andare assolto. Questo è il senso di una pronuncia della Cassazione pubblicata ieri pomeriggio. Ecco la lotta alla mafia secondo Renzi e Berlusconi. Quanti hanno salutato la nuova formulazione del 416ter osannando il governo (con frasi disgustose quali "la norma è bellissima") e che ricoprono posti di rilievo negli apparati che lottano la mafia, sono invitati a rassegnare le loro dimissioni avendo ampiamente comprovato la loro manifesta incompetenza e quindi inadeguatezza a ricoprire tali posti. Noi avevamo previsto tutto questo e ci eravamo opposti alla approvazione di questa norma, proponendone un'altra ben diversa ed efficace.
Questo è quello che è successo invece con la nefasta norma approvata dal governo Renzi Berlusconi:
"(ANSA) - ROMA, 28 AGO - La nuova norma sul voto di scambio di aprile scorso ha sì esteso esteso l'ambito di applicazione, prevedendo oltre al denaro anche "altre utilità" come contropartita per il procacciamento di voti, ma ha pure concesso un favore all'imputato prevedendo espressamente che i voti vengano procurati con modalità mafiose", restringendo così la fattispecie. Lo scrive la Cassazione. Alla luce della nuova formulazione del reato di voto di scambio, la sesta sezione penale della Suprema Corte ha disposto un nuovo processo di appello per Antonio Antinoro, ex politico siciliano dell'Udc, accusato di aver incontrato prima delle elezioni del 2008 esponenti di un clan palermitano per stringere un accordo elettorale. Il ricorso della difesa dell'imputato, rappresentato tra gli altri dall'avvocato Valerio Spigarelli, presidente delle Camere penali, aveva appunto chiesto di applicare in via retroattiva la nuovo legge, più favorevole. E su questo punto la Corte ha dovuto convenire. La nuova norma sul voto di scambio di aprile scorso, ha sì esteso esteso l'ambito di applicazione, prevedendo oltre al denaro anche "altre utilità" come contropartita per il procacciamento di voti, ma ha pure concesso un favore all'imputato prevedendo espressamente che i voti vengano procurati con "modalità mafiose", restringendo così la fattispecie. Con la legge di aprile, spiega la Cassazione, è stato introdotto "un nuovo elemento costitutivo della fattispecie incriminatrice" che rende, rispetto alla versione precedente, "penalmente irrilevanti condotte pregresse consistenti in pattuizioni politico-mafiose che non abbiano espressamente contemplato concrete modalità" mafiose "di procacciamento voti". Di conseguenza, argomentano gli ermellini, per far sussistere l'accusa bisogna dimostrare la "piena rappresentazione e volizione da parte dell'imputato di aver concluso uno scambio politico-elettorale implicante l'impiego da parte del sodalizio mafioso della sua forza di intimidazione e costrizione della volontà degli elettori". Nella sentenza i giudici tra l'altro sottolineano che il riferimento alle modalità mafiose "ha costituito oggetto di specifica ponderazione" da parte del parlamento e citano un passaggio della relazione parlamentare nel quale si sottolineava come "l'ulteriore diabolica necessità di provare l'utilizzo del metodo mafioso ... rischia di vanificare la portata applicativa della disposizione". Tuttavia, rimarcano i giudici, sul punto il testo approvato in prima lettura alla Camera nel luglio 2013 non è più stato modificato: si deve ritenere, conclude la Cassazione, che "il mantenimento sia stato ritenuto funzionale" a punire il solo e specifico comportamento di chi accetta "l'impegno del gruppo malavitoso ad attivarsi nei confronti del corpo elettorale con le modalità intimidatorie tipicamente connesse al suo modo di agire".
Chi ha votato questa norma non può dire adesso di non aver ben compreso cosa stesse facendo.
Noi lo avevamo detto in tutti modi possibili che si stava commettendo un terribile sbaglio. Quindi non si tratta di un "errore" ma di un atto volontario, posto in essere per favorire le associazioni mafiose ed i politici che si accordano con esse. Qualsiasi altro cittadino, in una fattispecie simile sarebbe stato perseguito per favoreggiamento o per concorso esterno nella associazione mafiosa. I nostri scellerati parlamentari invece, godono della impunità per i voti dati e quindi possono favoreggiare la mafia senza temere alcunchè. Vergogna ed infamia infinita per quanti hanno favorito le cosche ed i loro fiancheggiatori in parlamento." Mario Giarrusso, M5S Senato



29 Ago 2014, 17:03 | Scrivi | Commenti (350) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 350


Tags: Berlusconi, corruzione, M5S Senato, mafia, Mario Giarrusso, Renzi, voto di scambio mafioso

Commenti

 

A tutti quelli che sento parlar male del M5* gli domando:cosa bisognerebbe fare?
Risposta: eh ci vorrebbe una vera rivoluzione e mandarli tutti via!

Una vera rivoluzione ci porterebbe allo sfascio, chi governerebbe poi?
risposta:dopo saremo noi cittadini a governare!

Non sarebbe meglio se votassimo dei cittadini, ragazzi onesti che vogliono fare i nostri interessi, senza dover prima distruggere l'Italia?

Solo perché questa possibilità ce la offre un comico che dice cose scomode al sistema in cui ci hanno sempre voluto far credere?
L'unico che poteva riuscirci è Beppe, e lo ha fatto, tenendosi fuori, mettendo persone oneste, che si dimezzano lo stipendio, che non ha preso il finanziamento pubblico, e non ci costa niente in confronto ai partiti.
La loro serietà, la loro volontà di fare bene, le loro capacità ormai sono palesi,per una nuova politica a 5*.
W il Movimento 5* e W Grillo che lo ha creato.

Giuseppe Di Benedetto 07.09.14 12:14| 
 |
Rispondi al commento

sintetico, lucido, emozionante: grande!

guido ligazzolo, merano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 03.09.14 17:28| 
 |
Rispondi al commento

Franco Roberti
Procuratore Nazionale Antimafia
A proposito del 416-ter disse:
"abbiamo una norma perfetta e veramente utile a contrastare lo scambio tra politica e mafia"

Giovanni R. Commentatore certificato 01.09.14 23:14| 
 |
Rispondi al commento

E' evidente come Renzi non ha rottamato un bel nulla.
La trattativa stato-mafia continua.

Luc D'Agostino, Castelvetrano Commentatore certificato 01.09.14 18:56| 
 |
Rispondi al commento

provo profonda vergogna e schifo ad essere rappresentato da questa gentaglia parassita....mi domando se la via "pacifista" sia quella giusta: mi sento quotidianamente sbeffeggiato e preso per il culo da questa gente :-(

gianluca carnevali (elianto72), roma Commentatore certificato 01.09.14 17:52| 
 |
Rispondi al commento

Guardando la storia, Falcone e Borsellino, emulando il generale Emilio Pallavicini, promettendo protezione e vita agiata ai pentiti erano riusciti ad entrare nella boscaglia più fitta (oggi intrecci politici, holding e affari)erano molto vicini a sconfiggere la mafia, tanto vicini da dover morire, ma chi li condanno? Oggi si parla timidamente di accordo con lo stato, papiello etc. ma anche se non dimostrato è chiaro che ad oggi la mafia non la si vuole completamente sconfiggere, è ancora comoda!

Antonio Magline, Airola Commentatore certificato 01.09.14 09:36| 
 |
Rispondi al commento

la terza guerra mondiale è cominciata da tempo

ora se ne accorge anche papa Francesco

cordiali saluti

Alberto Ragazzi 31.08.14 18:18| 
 |
Rispondi al commento

Caro Giarrusso, Garibaldi si servì dei picciotti siciliani e della camorra napoletana per avere le bandiere italiane alle finestre e gli evviva dei napoletani, se no erano mazzate, non solo, ma Salvatore De Crescenzo (capo camorrista) e la sua banda furono amnistiati dal primo ministro borbonico Liborio Romano e messi a fare i poliziotti.
La famiglia oggi è cresciuta e la mafia e la camorra la troviamo nello Stato, nelle Banche, nei Tribunali e negli studi di commercialisti ecc...
Da un'Italia fatta in questo modo, potevamo avere qualcosa di buono?
Io mi chiedo se il governo appartiene allo stato o viceversa, in quanto la volontà del cittadino che lo paga profumatamente, conta poco o nulla e quel poco lo si sta cercando di annullare, commettendo anche reati penali, alla faccia delle leggi.
Non è possibile andare avanti in questo modo. Andrebbe azzerato il parlamento e rifatto totalmente (fatto salvo quei pochi onesti che pur esistono).

Pino de gennaro, rho Commentatore certificato 31.08.14 07:00| 
 |
Rispondi al commento

Tanti troppi uomini sono stati traditi da uno Stato che avrebbe dovuto supportarli e proteggerli. Dalla Chiesa, Falcone, Borsellino e tanti altri. Caponnetto, scioccato dalla morte dell'amico Borsellino, disse "è tutto finito..." .... Le prove eclatanti di uno Stato colluso con la mafia erano più che evidenti. Ma poi lo stesso Caponnetto, padre "spirituale" di Falcone e Borsellino, prendendo la parola scelse parole di speranza e di incoraggiamento verso tutti coloro che hanno scelto di continuare a combattere. Disse che decidere di desistere dalla lotta contro la mafia sarebbe equivalso a tradire la memoria di Paolo e di Giovanni. Per questo noi, oggi, dopo tanti anni di distanza, con uno Stato sempre più legato a doppio filo con quel cancro chiamato mafia, dobbiamo continuare a lottare. E lottare significa anche difendere chi combatte ancora, nonostante le istituzioni colluse e corrotte. Il movimento 5 stelle ha depositato in senato e alla camera due interrogazioni sul caso SAVERIO MASI. Aiutateci a diffonedere la sua storia come un virus. Aiutateci a difendere chi ha scelto di continuare a combattere. INSIEME possiamo fare tanto. INSIEME possiamo davvero cambiare le cose. IO STO CON SAVERIO MASI: https://www.facebook.com/events/1455076694751782/?fref=ts

Sabrina Natali 30.08.14 22:39| 
 |
Rispondi al commento

Questa gente ha ucciso Giovanni Falcone, uomo vero ed eroe nazionale, un altra volta. Vergognatevi !

Martin Bruno Fazi Gies 30.08.14 21:10| 
 |
Rispondi al commento

Riina dice che riceveva dei soldi dal berlusca. Penso che il dramma non siano i soldi,ma il fatto che renzi governi con alfano col beneplacito del biscione mentre il m5s stà ancora cercando di capire che pesci prendere.A proposito,che fine hanno fatto monti,la fornero,il grande tessitore (d'alema),letta , quello di sinistra.Dimenticavo la riserva( interviene sempre al momento giusto, stà a voi inquadrarlo). Ci sarebbe da parlare di quale futuro per i giovani e per gli anziani della giustizia, dei soldi del malaffare, dei beni confiscati,delle armi che mandiamo in siria,delle cosiddette missioni di pace; all'8 aprile scorso erano 9.153 i militari italiani impegnati in 25 missioni all'estero (il sole 24 ore).ACHTUNG,lo scenario intrrnazionale si stà surriscaldando...e questi,una ne vogliono,A proposito,sarei proprio curioso di sapere quanto mi costeranno i famosi 80 euro (berlusconi per avere consenso diede di più.

gennaro simone, napoli Commentatore certificato 30.08.14 20:55| 
 |
Rispondi al commento

Permettetemi una correzione alle vostre affermazioni, non sono i parlamentari a favorire la mafia sono i mafiosi che si fanno le leggi ad personam.

Marco Callegari 30.08.14 17:10| 
 |
Rispondi al commento

Non potevo .. fare di più. Quante volte l'abbiamo ascoltata questa frase, penso anche troppe volte. E' la scusa alla portata di tutti noi piccoli uomini pavidi, eppure ci sono stati uomini "morti ammazzati",che non hanno mai proferito questa frase, anzi che per aver tenuto fede al loro impegno civile verso la collettività, pur sapendo di essere morti che camminano, non si sono tirati indietro ed hanno affrontato a viso aperto la mafia. L'Italia e gli italiani non meritavano questi uomini, ne sono convinto sempre di più, si sono immolati per nulla. Provo un profondo senso di vergogna, per tutto quello che è accaduto e che sta accadendo. Il ribaltamento dei valori di giustizia che si osserva quotidianamente uccide ancora ed ogni giorno, tutti quei cittadini che hanno creduto di poter cambiare la nostra vita.

Vincent C. 30.08.14 16:55| 
 |
Rispondi al commento

... un consiglio a tutti i lettori ... l'articolo "MARIO MONTI, WEIMAR RELOADED" ... è un pò datato (23/12/12) su frontediliberazionedaibanchieri.it ...
ma aiuta molto a capire le grandi manovre che si stanno facendo sulle ns teste ...
mafia a parte ... facciamo parte di un grande déjà vu
la mafia è solo una parte dei ns problemi italiani, e non è il più grande ... purtroppo ...

stefano l. Commentatore certificato 30.08.14 15:50| 
 |
Rispondi al commento

Grasso si dimetta perchè nella sua storia questa è la cosa più grave di cui ha la responsabilità, ritengo meno grave l' avere praticato la tagliola in Senato.. Si dimetta subito almeno potrà dire che se il paese non ha istituzioni serie declinando inesorabilmente, non sarà per causa Sua.

Paola F. Commentatore certificato 30.08.14 15:16| 
 |
Rispondi al commento

Fuori lo Stato dalla mafia.

Roberto V., Recanati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.08.14 15:13| 
 |
Rispondi al commento

PoooooST!

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.08.14 14:57| 
 |
Rispondi al commento

La rivoluzione in Italia c'e stata ed e' stata anche violenta. Berlusconi prima si faceva le leggi a personam , ora glie li fa Renzi .

Savio1 30.08.14 14:51| 
 |
Rispondi al commento

Bongiorno blogghe....oggi vorei fà li complimenti alla grande Annie Lennox,se li merita tutti.
http://youtu.be/qeMFqkcPYcg

luis p., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.08.14 14:30| 
 |
Rispondi al commento

PUR DI NON FAR AVANZARE IL M5S QUESTI PIDDUINI STANNO ADOTTANDO IL S I L E N Z I O . NESSUNO SA NOTIZIE VERE SE NON ENTRA NEL BLOG DI GRILLO! ORMAI LA GENTE D O R M E ! SONO SEDUTI SULLE POLTRONE FUORI DA OGNI LEGGE, SOLO DISSOCIANDOSI RIUSCIAMO A PROTEGGERCI. COMUNQUE PIDDUINI VERGOGNATEVI, AVETE SULLA VOSTRA COSCIENZA VITE UMANE.

elisa c., Melendugno Commentatore certificato 30.08.14 14:24| 
 |
Rispondi al commento

Pueblo embrutecido, siempre sometido.
Muerte.

Alberto Gramaccini 30.08.14 14:20| 
 |
Rispondi al commento

"può andare assolto" Non mi sembra che l'italiano sia forbito. Anzi ho guardato il vocabolario dei sinonimi e non risulta "essere"
Per me, che ho fatto solo la 3a media, ci sono difficoltà di comprensione, e vorrei che delle persone pagate LAUTAMENTE per chiccherare, PARLASSERO per tutti gli italiani.

Paolo Z., Crocetta Commentatore certificato 30.08.14 14:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Antonia Melenis

Quando ghera el Re se magnava an pollo in tre,
po' l'e arrivà Mussolini e la so fama e se magnava an pollo a settimana,
dopo l'e rivà i Sialodatogesucristo el pollo no se ha pì visto,
l'e rivà i nipoti de Togliatti e l'e sparì anca i piatti,
po' l'e rivà Bossi e l'e sparì anca i ossi,
po' Prodi Monti e Berlusconi e l'è sparì anca le pensioni...
Ades l'e rivà Renzi ... e l'e sparì anca i denti...

viviana vi 30.08.14 14:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la mafia ha sempre governato il paese...ma la gente non ha il minimo interesse....l'importante e' avere lapancia piena...e poi siamo il terzo mondo d'europa...

Sbartolo Indignato 30.08.14 13:48| 
 |
Rispondi al commento

Il Lusitania , Pearl Harbur , il golfo del Tonchino , le armi di distruzione di massa , son tutti pretesti creati ad arte per scatenare guerre o intervenire militarmente . Per il potere tutto è possibile , anche se improbabile l'attacco alle torri gemelle potrebbe rientrare in questo elenco , quindi non si parla di fantapolitica se si sospetta che , da qualche parte nel mondo , si stia facendo di tutto per impedire un'Europa forte ! A chi giova ? Molto probabilmente all'America-Inghilterra , meglio ancora ai grandi finanzieri che comandano nei due Paesi . Togliamoci dalla testa che i governi , in genere , siano espressione della volontà del popolo , può sembrare ma così non è ! Sono soltanto uomini manovrati dai grandi gruppi finanziari e che ne sono sottoposti . Si sta preparando davvero una terza guerra mondiale per i loro interessi , saranno mandati al macello milioni di uomini , donne e bambini al grido :" La Patria lo vuole !" Noi , intanto , continuiamo a non andare in televisione , perchè ?!


A proposito di questa legge, vorrei sentire cosa hanno da dire le associazioni vicine a Libera, che ai tempi l'avevano promossa. Mi ricordo che don Ciotti, aveva espresso delle perplessità, ma alcuni vicino a lui erano molto filogovernativi.
Proprio in seguito a queste posizioni,ai tempi, avevo chiesto di essere cancellato alla loro posta, motivando la scelta.
Vorrei proprio sapere quale è la loro posizione, ora, e se capiscono che quel che viene dal PD, non è oro colato, e neanche scelte giuste. Scrivo questo, perchè anche dalle mie parti, molti di Libera, anche in campagna elettorale, hanno sostenuto i candidati PD. Dovrebbero essere un pò più apartitici e indipendenti nelle scelte.

adriano 30.08.14 13:30| 
 |
Rispondi al commento

Ora viene il tempo della Babele.
Determinata dal paradosso,
non ha memoria la parola,
dispersa con il vento.
I passi dell'uomo,
passando lontano,
rimarranno gli stessi sotto il sole.
Uguali gli amplessi.
La fucina forgia l'ossatura
del tempo,
in genocidi.
Ma sulle pianure.
nei campi di grano, il seme,
riprenderà il sapore della terra.
Chi si è nutrito
nutrirà il seme.
Che allodole cinguettanti
assaporeranno.
Madri delle madri,
figli dei figli.
Nessuno giunge da lontano
senza amore.
Nessuno crea senza parole,
nemmeno il futuro è silenzio.
Senza sabbia nella clessidra
non c'è misura del tempo
per costruire una torre
Senza sabbia ne fornace
non c'è torre.
Chi giunge da lontano,
cammina adagio.
Mentre cresce il grano.
Nell'amplesso, all'amore
non servono parole.
Titolo
Similitudini di un ossimoro
Poesia Rosanna Oioli

spiegazione del testo
Tre piani temporali
Tre allegorie o metafore
Tre teologie
la chiave di lettura è l'allodola

Troppo stanca per postare all'unaecinquantacinque

Grazie X link
Sereno giorno

Rosa Anna 30.08.14 13:13| 
 |
Rispondi al commento

O.T.:
I tocchi della campana sono scanditi da due distinti suoni
Oggi il giornale "Libero" in prima pagina con vignetta descrive i tre governi personali di Abu Bakr al Napolitadi, il Califfo italiano.
Domani?

Ben Monaco 30.08.14 13:05| 
 |
Rispondi al commento

@ guerriero della luce

ecco vedi, esposizione grammaticalmente corretta con qualche cazzata messa lì tanto per...
Letto e riletto mi sono soffermato su qualcosa che manca...
e si sul periodo: "D'altra parte, come tutti i bravi contadini sanno, serve sempre qualcuno che tenga ferma la vacca quando il toro la monta" mancava il finale, mancava la persona che spala la mer.a con le mani, quella sei TU.

Ben Monaco 30.08.14 12:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"UNA UMANITA' DESTINATA A SCOMPARIRE !".

Caro Grillo, lo so, ormai sei diventato un guru, quasi uno yogi. A te tutto è consentito. Nessuno osa contestarti, un pò per paura - molti - un pò per venerazione. Il famoso zoccolo duro, formato da radicali talebani, con il cervello di una gallina in prognosi riservata, si è costituito. I migliori sono andati via dal M5S e forse persino dall'Italia. Il terzo occhio, che tu ben conosci, è stato oscurato. Gente come Giarrusso, molto brava con le parole (come tutti TUTTI i politici) non potrà mai nascondere cosa cela il suo sguardo. La sua anima potrà SEMPRE essere vista NEI DETTAGLI da coloro che hanno saputo mantenere limpido (pulito) il cuore e lo spirito. Ma si sa, anche questo mio post sarà presto bannato, come nel vostro antico modo di fare. Passano gli anni e l'Italia precipita sempre più a fondo, lasciando a galla solo gli stronzi. Ahhh bhe non possiamo lamentarci, tu e i tuoi parlamentari, siete un eccellente "bollettino di notizie". Aggiornato ed efficiente. Peccato che eravate stati eletti non per fare i "giornalisti" ma per CAMBIARE le cose. Però, sai com'è, il potere "logora chi non ce l'ha" e beneficia gli adepti. Un piccolo storno allo stipendio dei parlamentari nazionali m5s (lasciando INTATTO il vitalizio....non sia mai)....non toccando assolutamente lo stipendio degli europarlamentari.....voli di linea e viaggi in prima classe....molte chiacchiere e pochi fatti....et voilà...il gioco è fatto. Il testimone lasciato dai Radicali di Pannella e della Bonino, è stato preso.

D'altra parte, come tutti i bravi contadini sanno, serve sempre qualcuno che tenga ferma la vacca quando il toro la monta.

Così serviva un nuovo partito (movimento) ammantato di bianco, per tenere fermo il popolo "bue" mentre il toro politico lo montava.

Farglielo capire ai più ? lollll mission impossible.

Ce lo vedete a uno come Luca di Rho, comprendere una cosa del genere ? Forse fra 30 anni, quando vedrà che niente è cambiato...ma forse

GUERRIERO DELLA LUCE 30.08.14 12:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Poche persone che fanno leggi per salvare qualche senatore , ma che come il falso in bilancio pensato per Berlusconi , ne hanno usufruito cani e porci da far diventare il nostro paese il più corrotto d'occidente. Questa norma farà la stessa cosa , salverà qualche senatore ma porterà in Sicilia ma in tutta Italia altro marciume , come se già non ne avessimo .
Questa è l'Italia , leggi pensate per poche persone , ma che poi hanno avuto ripercussioni in ambito Nazionale . NON SI POSSONO FARE LEGGI PER POCHI perchè detengono il potere politico , questo è il prezzo che l'Italia sta pagando in tutti i settori , specialmente nelle energie rinnovabili per favorire i padroni della politica Italiana che si sono impossessati di banche , assicurazioni , energia fossile .
Ci vuole una rivoluzione massiccia , il potere ormai è saldo nelle mani di pochi come si vede da 18 mesi a questa parte , nulla è valso la volontà di milioni di cittadini nel voler appoggiare una nuova forza politica . In tutto il mondo si muore per la propria PATRIA , anche NOI in Italia dovremmo lottare . Ragazzi non SONO MOLTI QUESTI SIGNORI SI HANNO IL POTERE , ma anche il potere assoluto si scioglie come neve al sole .

GIOVANNI I., Padova Commentatore certificato 30.08.14 12:09| 
 |
Rispondi al commento

Fascismo rosso. Allarmi, allarmi, allarmi sian perniciosi... Come fa avere ragione il M5S su quest'argomento: lo dicevo io! E' come affermare che se ora approvano il falso in bilancio e l'auto-riciclaggio, è merito vostro perché l'avevate già proposto o emendato, ma non l'hanno fatto passare, allora, beandosi oggi dell'iniziativa.

f.d. 30.08.14 12:00| 
 |
Rispondi al commento

NULLA DI CUI STUPIRSI O SORPRENDERSI.... SVEGLIA QUESTI FIGURI L' EBETINO E IL "VITTIMA DI ARCORE" NON MOLLERANNO MAI IL POTERE.. L' EETINO PERCHE' E' UN NARCISO TONTO, IL "VITTIMA" PERCHE' E' UN NARCISO RICCO.... CHISSA' COSA NE PENSA L' UNIONE EUROPEA DI QUESTA MODIFICA AL 416 TER??? AHAHAHAHAHAH. CE LO CHIEDE L' EUROPA E' LO SLOGAN CHE CI MARTELLA I MARRRONI DA ANNI E ORA???? IN OGNI CASO SE SI PERSEGUISSE IL VOTO DI SCAMBIO MIGLIAIA DI "ELETTI" NELLE ISTITUZIONI SAREBBERO INDAGATI E INDAGABILI. MA COME DICE IL RIGORMONTIS: W L' EQUITA', LA CRESCITA, IL RIGORE. AHAHAHAHAHAH

Luigi P. Commentatore certificato 30.08.14 11:52| 
 |
Rispondi al commento

"Non è grave il clamore chiassoso dei violenti, bensì il silenzio spaventoso delle persone oneste.”

Martin Luther King

Perché continuare a snobbare l'arma mediatica più potente? Pensiamo a Salvini , sempre in televisione come prezzemolo Renzie. Oggi è accreditato come secondo leader nei sondaggi! Il nostro silenzio nel mezzo di comunicazione più potente ci sta facendo sparire. O Grillo capisce che i suoi DEVONO andare in TV, ai talk show, nei contraddittori o siamo destinati a scomparire. La vittoria del 2013 se nessuno avesse saputo chi è Grillo (parlo degli italiani teledipendenti, che ora sanno che è fascista e parla anche con i terroristi) non ci sarebbe mai stata!Quesi sono bellissime review della vita parlamentare 5s, ma li apprendiamo solo noi che già votiamo 5s. Bisogna interessare TUTTI.


Antonio Vannucchi 30.08.14 11:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari ragazzi e finita un paese non può perdere tutte le occasioni che la storia gli da e passarla liscia. Ho 53 anni la mia generazione poteva cambiare dopo tangentopoli nel 92/93 ha scelto il peggio possibile nel 94.Potevamo cambiare ora grazie al M5S ci siamo di nuovo persi l'occasione,chi sa quanti anni passeranno prima che ci ricapiti un'altra possibilità credo che per quelli della mia età se mai succederà sarà tardi per vedere risorgere l'Italia

Francesco Bordignon 30.08.14 11:39| 
 |
Rispondi al commento

/ Dalle mie parti si narrava che in molte case vi erano due entrate:
Quella di entrata per il Marito, quella di uscita per il "Compare"!
Anche la stanza per la Politica ha due porte:
Chi entra e Copula e chi esce, spia dall'uscio e si da al Voyeurismo!
Anche Di Pietro di discorsi "storici" ne ha spiattellati un bel po', ma: O non è stato capito o è stato capito fin troppo bene!
Stardust simply, what else?

Déjà Vu (déjà-vu) Commentatore certificato 30.08.14 11:33| 
 |
Rispondi al commento

o sono pazzo io o sono pazzi tutti gli altri.napolitano-padoan:dobbiamo seguire draghi.napolitano,un vecchio pronto per la tomba che consuma centinaia di milioni che viene a dire a noi popolo che,ormai,puzziamo dalla fame che dobbiamo seguire draghi che,consente a lui ed ai suoi amici di sopraqvvivere alla grande.ma vogliamo finirla una buona volta?ma la smettiamo?ma vaffanculo tutto compreso questo cazzo di inutile m5s.ma niente niente hanno dato a grillo il compito di tenerci qui a rincoglionirci sempre di più?non è normale continuare a sopportare all'infinito.anche i cvonigli,ad un certo punto,grattano e mordono.ma vi pare normale aspettare LA MORTE?


Questo episodio è rimasto indelebile .
Seconda elementare. Primo compitino in classe
Scrivi un pensierino sulla tua compagna di banco
Sono seduta da sola

mariuccia rollo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.08.14 11:14| 
 |
Rispondi al commento

Ehi hanno avvistato italiani che si avvicinano alle coste del Nord Africa

mariuccia rollo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.08.14 11:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sindaco Marino, quale location diamo ai Rolling Stones, ai Pink Floid,alla band The Revolution, all' incontro di tutte le band rock inglesi?
Ma naturalmente il Circo Massimo
E al M5S?
Al massimo il Circo

mariuccia rollo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.08.14 11:05| 
 |
Rispondi al commento

Per parlare d'altro rispetto al post che non ha bisogno di molti commenti, è oro colato.
In Ucraina, L'Europa non potrebbe proporre una autodeterminazione delle zone ribelli? Quanto importante è trattenere nei propri confini persone che non ci vogliono stare? Lì non è una questione tipo Alto Adige dei tempi di Klotz. C'era lui con pochi, forse qualche decina di secessionisti e quasi non armati se non di tritolo per fare attentati. In Spagna a stato molto più grave ma nulla in confronto all'Ucraina. In Irlanda sono troppo deboli rispetto alle forze inglesi.
Lì è guerra vera e propria. Tra l'altro farei un referendum anche in Alto Adige. Se se ne volessero andare, ciao ciao. Così come in qualsiasi parte d'Italia con simili velleità.

dico laverità (dicolvero), mm Commentatore certificato 30.08.14 11:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CAZZ..AROLA!!!MA BASTA DENUNCIARE SOLO QUESTE IGNOMINIE SOLO SUL BLOG!!B I S O G N A A N D A R E I N TV A R A C C O N T A R L E AGLI ITALIOTI CHE HANNO COME UNICO MEZZO DI INFORMAZIONE QUELLA SCATOLA INFERNALE!!!IL NEMICO , A VOLTE BISOGNA BATTERLO CON LE LORO STESSE ARMI (CON LE QUALI SCARICANO QUINTALI DI M...ADDOSSO AL M5S TUTTI I GIORNI!!).
Siamo circa 10 milioni di convinti e sempre + incazzati, ma rischiamo di rimanere isolati grazie alle idee di "superiorità intellettuale" di Beppe!
Non è vero che non bisogna andare in TV..NON E' VERO!!Lo sappiamo tutti che il mondo che ci circonda è fatto di persone che CREDONO PIù A QUANTO SENTONO USCIRE DA QUELL'ELETTRODOMESTICO CHE ALLA REALTA' CHE LE GRAVITA INTORNO!!Bisogna imparare ad essere meno critici e più con i piedi per terra..quindi un'informazione, anzi, una controinformazione che arriva dalla stessa fonte che racconta le ca..cchiate è 1000 volte piu' efficace di un post sul blog!!
Andare nelle piazze va bene, ma il risultato lo abbiamo sotto gli occhi..pienone di gente , fra i quali si nascondono curiosi, vogliosi di farsi due risate gratis e quelli che davanti ad 80 euro abbandonano all'istante il carro della protesta!!
a n d a t e i n TV!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Leorico 30.08.14 11:01| 
 |
Rispondi al commento

finchè l'italia sarà governata col 41% dei voti del 52% dei votanti, quindi col 21% dei paraculati del PD che sottraggono i beni del paese facendone scempio, l'italia sarà un paese da 4° mondo.
Manca poco ed i gommoni faranno la strada inversa.
Un grazie particolare ai nostri politici e a chi li vota ed una maledizione a loro ed alle loro famiglie.

rorato arrio 30.08.14 10:40| 
 |
Rispondi al commento

O.T.
E' da molto tempo che non commento i post di Beppe!
Sara' che siamo in periodo di ferie ma il numero dei commenti per i post e' visibilmente calato (200-300). Cosa sta succedendo? A mio parere dopo le elezioni Europee, dove avrei scommesso sul sorpasso del M5S su tutti, i simpatizzanti del movimento si sono disillusi e forse hanno intravisto che il cambiamento in questo c@zzo di NON paese e' una chimera! La maggioranza delle persone ha preferito scegliere di MORIRE con la classe politica/dirigente/mediatica piu' squalificata del mondo. E ora che fare? Continuare a denunciare o fare proposte in un contesto simile e' come dare battaglia ai mulini a vento! Nel mio piccolo cerco di salvarmi aspettando la tempesta di merd@ che ci colpira'. Dopo forse si potra' ragionare in un altro modo ed impostare un nuovo paradigma del vivere. Per ora aspetto!
Alla via cosi
Aye aye moin capitain

alfonso baroni (rrrbr) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.08.14 10:27| 
 |
Rispondi al commento

...al di là di tanti interventi, la cosa più significativa che è emersa qui, a mio avviso, è la coscienza del problema che la rabbia generale non si concretizza in azioni veramente politiche perché manca un "gruppo dirigente", una elìte di intellettuali che guidi il movimento verso soluzioni e azioni politiche. Io sono un iscritto,ma resto critico verso molte cose e mi leggo i pareri critici sull'operato di Grillo-Casaleggio (se volete, leggete Kein Pfusch, bitte! "Ancora sul samovar di cazzate") mi rendo conto che stiamo per perdere una grande occasione storica! forse un movimento di quasi 10 ml di persone che volevano PACIFICAMENTE rimescolare le carte in tavola sarà difficile da raggiungere ancora. Uno spreco, se non si cercano alleati in altri paesi europei per lotte condivise, la prima l'uscita dall'euro, come spiegano bene su frontediliberazionedaibanchieri.it LA BASE DEL MOV. PROTESTA GIUSTAMENTE, ma si fanno errori grossolani (secondo alcuni si è perso il treno della battaglia anti-euro per rozzezza politica di Grillo) perché si è persa la bussola o - i più maligni dicono - perché il movimento era viziato dall'inizio di istanze di contenimento (E BASTA!) della protesta per tenerla ferma da qualche parte ... sono ancora speranzoso che non ci sia questo ennesimo raggiro verso cittadini davvero onesti e desiderosi di un futuro migliore per i propri figli ...

stefano l. Commentatore certificato 30.08.14 10:12| 
 |
Rispondi al commento

Il famoso 41% è come l'asino che insegue la carota appesa al bastone.

Oingo Boingo 30.08.14 10:10| 
 |
Rispondi al commento

se nonostante la dura opposizione dei nostri parlamentari se nonostante le terribili notizie che i vari istituti ci propinano,ossia disoccupazione al 12,6%,disoccupazione giovanile al 43%,siamo entrati in deflazione come nel 1959,se vi sono i disoccupati,i cassa integrati,quelli in mobilita',quelli che chiamano esodati.. quelli che ormai non cercano piu lavoro perche demotivati o sfiduciati,se moltissimi pensionati che vivono sotto la soglia dei 1.000 euro,quelli che sono costretti a frugare nei cassonetti dei mercati..se nonostante tutto questo il sig. renzi ha un gradimento popolare di oltre il 53%,se il degrado del territorio è al limite della vergogna,se il cosi detto bel paese è lasciato all'incuria per colpa di ministri incompetenti,se aborriamo qualsiasi forma di guerra ma poi vendiamo le armi..qualcosa non va.. o i dati sono sbagliati, o la gente si lamenta anche se sta bene,o alla maggioranza degli italiani sta bene cosi'oppure siamo il famoso popolo bue..che piange,si lamenta ma non accetta il cambiamento ,complici i media che ti propinano cio che vogliono..

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 30.08.14 10:03| 
 |
Rispondi al commento

Erano convinte anche le derogate Bindi e Finocchiaro. Confermati poi dai baci e abbracci dopo l'approvazione del primo tentativo costituzionale di distruzione del senato e della democrazia. La domanda sorge spontanea, ma ha senso indagare sulla trattativa "Stato Mafia"?
Quand'è che i Piddiellini si accorgano di essere dei luridi masochisti?

Danilo Marcucci Commentatore certificato 30.08.14 09:52| 
 |
Rispondi al commento

Anche Faraone del PD incontrò un padrino mafioso prima delle elezioni in Sicilia ... che sia una legge dall'occhio lungo ?

Michele L. Commentatore certificato 30.08.14 09:50| 
 |
Rispondi al commento

Spero che quei 15 coglioni di senatori del m5s, che hanno votato sto mezz'uomo, siano ora soddisfatti. Bravi coglionazzi!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 30.08.14 09:43| 
 |
Rispondi al commento

IO PROPRIO NON CAPISCO,STAMANE HO LETTO DI UN IMAM CHE VIVE IN ITALIA AFFERMARE CHE PICCHIARE UNA DONNA E' UN DIRITTO DELL'UOMO???MA DOBBIAMO ACCETTARE QUESTI DISCORSI SOLO PER IPOCRISIA? PER PAURA DI ESSERE TACCIATI COME RAZZISTI? MOLTI DI LORO VENGONO A CASA NOSTRA,VENGONO OSPITATI(MOLTI POVERETTI,SCAPPANO DALLE LORO TERRE PER ORRORI DI GUERRA E QUESTO ME NE DISPIACE)E NON SOLO CI CRITICANO,MA VOGLIONO IMPORCI LE LORO TRADIZIONI,LA LORO FEDE LE LORO USANZE..NON CI PENSANO MINIMAMENTE AD INTEGRARSI,BASTA VEDERE CHE CONTINUANO A VESTIRSI NEL MODO ISLAMICO(PENA LA MORTE COME E' GIA SUCCESSO) NELLE MOSCHEE PARLANO LA LORO LINGUA E NON SAPPIAMO NEPPURE SE INCITANO ALLA GUERRA..QUALCUNO DI LORO VOLEVA LEVARE IL CRISTO DALLE AULE DELLE SCUOLE..E POI SINCERAMENTE..DOPO TUTTE QUESTE BARBARIE CHE SUCCEDONO NEL NOME DEL LORO CREDO,QUANTI DI LORO CHE VIVONO IN ITALIA ,HANNO PUBBLICAMENTE CONDANNATO QUESTI ATTI TERRORISTICI?CHIUNQUE PUO VENIRE IN ITALIA,CHIUNQUE PUO ESSERE AIUTATO,MA ALMENO IL RISPETTO DOVREMMO PRETENDERLO,NON MI DA FASTIDIO CHE RISPETTINO LE LORO TRADIZIONI,MA DATO CHE TI OSPITO IN CASA MIA ,NON PUOI CRITICARE TUTTO E NON ADEGUARTI ALLA VITA E ALLE USANZE DEL PAESE CHE TI OSPITA..ALTRIMENTI VERREBBE DA DIRE : SE NON VI VA COME STIAMO VIVENDO,SE NON ACCETTATE LA NOSTRA RELIGIONE,SE SIETE SCONTENTI DI STARE IN ITALIA,POTETE EMIGRARE IN UNA ALTRA NAZIONE O TORNARE A CASA VOSTRA..PROVATE AD IMMAGINARE IL CONTRARIO NOI A CASA LORO E DATEVI UNA RISPOSTA..PENSATE SOLO A COSA STANNO FACENDO AI CRISTIANI...

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 30.08.14 09:39| 
 |
Rispondi al commento

IO MI VERGOGNO DI AVERE UN PRESIDENTE DEL CONSIGLIO BUFFONE PAROLAIO E MANGIA GELATI!

floriana 30.08.14 09:38| 
 |
Rispondi al commento

Chiedetevi almeno una volta nella vita perche' la mafia non e' mai stata sconfitta !

Datevi una risposta ! Sicuro che e' quella giusta !

Non e' necesario essere dei " GENI " per arrivare a comprenderlo !

Chi sono i veri veri veti Mafiosi nel nostro Paese?

Sono coloro che dall'alto manovrano tutto !

Sono coloro che per primi agiscono illegalmente certi sempre fi farla franca (cane non mangia cane)

Riflettete gente !
Usate per una bolta il vostro cervello, non sempre quello degli altri !

roberto l'apolitico 30.08.14 09:24| 
 |
Rispondi al commento

Provo veramente una grande vergogna di essere un italiano governato dalla maggioranza PD FORZA ITALIA! Perché di questo si tratta in realtà!!!

Dar T., dartes Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.08.14 09:24| 
 |
Rispondi al commento

http://blog.saltoquantico.org/cancro-tiroide-bambini-fukushima/

Non ne parla nessuno, ecco cosa accade ai bambini di Fukushima… sconcertante!!

Il numero di bambini malati di cancro alla tiroide è salito vertiginosamente, si parla di 40 volte oltre la media

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 30.08.14 09:18| 
 |
Rispondi al commento

Quattro passi nel delirio del califfo Renzi
Di ilsimplicissimus
http://nblo.gs/ZwfsU

Abbiamo traversato un confine: quello che separa l’universo delle bugie, sia pure inflazionato e marcescente, per entrare in quello del delirio nel quale ogni punto di riferimento è creato dal delirio stesso e non dalla realtà. Quest’ultima ricade totalmente sui cittadini ai quali non vengono offerte spiegazioni o prospettive, ma solo narrazioni evanescenti, twitter, chiacchiere, slogan e frasi fatte. Il cambiamento di verso annunciato da Renzi consiste proprio in questo: fare della crisi un oggetto di spettacolo politico.

Così alla vigilia del consiglio dei ministri delle meraviglie, in cui si aderirà alla visione della giustizia che ha Berlusconi e per la verità gran parte del Parlamento, oltre ad aprire il discount delle municipalizzate, rassicurare il corpus tangenziario delle grandi opere e i palazzinari sulla svendita degli edifici pubblici, sono già saltati i provvedimenti per la scuola. Oddio meglio così che “riforme” balorde e ridicole tese unicamente a risparmiare sulla testa dell’istruzione pubblica, ma il fatto è che la marcia indietro viene dopo un battage di dichiarazioni e di auto incensazioni per “lavorare” anche in agosto, un profluvio di frasi vaghe e generiche, una taranta di sciocchezze nel quale come sempre dominava la tracotanza di chi va avanti comunque contro i gufi e chi rema contro. Ma resosi conto di andare in rotta di collisione con un’ area elettorale imprescindibile per il Pd, avvertito da Napolitano, adesso Renzi scopre che è meglio rimandare e aprire un confronto più ampio. Anche i bulli piangono.

Così è se vi pare nel sonno della ragione, in una cultura in cui l’apparenza è tutto e la sostanza coperta da diversi di ogni genere per nascondere il fatto che il bullo fiorentino è l’epigono di vent’anni nei quali la svendita del patrimonio pubblico con le privatizzazioni, la progressiva precarizzazione del lavoro, lo smantellamento del welfare hanno v

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 30.08.14 09:16| 
 |
Rispondi al commento

dobbiamo dare atto al bomba, che come gelataio con il carretto avrebbe una lunga strada davanti a se piena di di fanciulli sorridenti e felici,
dovremmo prendere in seria considerazione di affidare a costui una licenza d'ambulante

wilbur s., parigi Commentatore certificato 30.08.14 09:16| 
 |
Rispondi al commento

Il Ministro della giustizia???
Azione di degiurisdizionalizzazione (...!!!....) creando altri due tribunali (quello delle imprese e quello della famiglia...). Si è dimenticato il tribunale degli animali.
Riforma della prescrizione senza che nessuno gli ha spiegato il principio del favor rei cos'è, la differenza tra interruzione e sospensione della prescrizione, la retroattività, il principio di legalità e la Costituzione ovviamente.
Dimezzamento dei tempi del processo civile senza nessun provvedimento immediato che interessi i processi in corso e con separazione e divorzio ridotti a "giustizia per chi ha più soldi per pagarsi l'avvocato". Al coniuge che non può permettersi un buon legale ci pensa il Comune con i suoi impiegati che facevano le carte d'identità e i certificati (bella garanzia).
Ovviamente chi parla di giustizia? TUTTI.
Chi illustra i provvedimenti inesistenti? NESSUNO.
Se chiedevano al gelataio di Renzi, quello col carrettino fatto entrare per lo show dell'ebetino, ci spiegava meglio. Almeno non faceva la mega gaffe sulla prescrizione.
LA GIUSTIZIA E' AMMINISTRATA IN NOME DEL POPOLO ed
E' SCRITTA DA CONDANNATI E INCOMPETENTI.

Maurizio Dati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.08.14 09:11| 
 |
Rispondi al commento

VI RICORDATE,QUANDO SI POTEVA USCIRE TRANQUILLAMENTE ALLA SERA? QUANDO SI POTEVANO MANDARE A GIOCARE I NOSTRI FIGLI PER STRADA,QUANDO I CIBI ERANO SANI,QUANDO PER TELEFONARE SI USAVANO LE GABINE,QUANDO SI PORTAVA RISPETTO AI GENITORI,QUANDO TORNAVI A CASA E DICEVI CHE LA MAESTRA TI AVEVA DATO UNO SCAPELLOTTO PERCHE' NON AVEVI STUDIATO E LA MAMMA TE NE DAVA UN ALTRO?QUANDO TRA RAGAZZI SI DISCUTEVA DELLE FIGURINE PANINI OPPURE SE ERA PIU FORTE MAZINGA O GOLDRAKE? NOI LI ABBIAMO VISSUTI E NON TORNERANNO PIU,MI DISPIACE PER I GIOVANI D'OGGI(NON TUTTI,IN GENERALE..) CHE CHIUSI TRA DROGA,PROSTITUZIONE MINORILE,VIOLENZE DOMESTICHE,VIVONO UNA VITA ABBASTANZA VUOTA,ORE E ORE DENTRO DEI VIDEO GIOCHI VIVENDO UNA VITA VIRTUALE,E CON COMUNICAZIONI SEMPRE PIU,FATTE DI SOCIAL NETWORK CERTO LE COSE CAMBIANO E COME DICONO I GRANDI SAGGI BISOGNA STARE AL PASSO CON I TEMPI..MA QUANTI DI NOI RIMPIANGONO QUEI TEMPI? IL PROGRESSO E LA GLOBALIZZAZIONE DOVE CI HANNO PORTATO? A GUARDARE DEGLI SGOZZAMENTI DI PERSONE IN NOME DI UNA RELIGIONE?DOVE CI SI SPARA PER IL POSSESSO DI UN QUARTIERE PER LO SPACCIO E LA PROSTITUZIONE?DOVE NON SEI PIU SICURO IN CASA TUA ,NONOSTANTE LE GRATE ALLE FINESTRE,DOPPIE PORTE E DOPPIE SERRATURE,ANTIFURTO E TELECAMERE?DOVE LA POLITICA TI IMPONE DELLE REGOLE ASSURDE E DELLE RISTRETTEZZE IN NOME DELLA COLLETTIVITA',MA QUESTE NON VALGONO PER I TOP MANAGER O PER GLI STESSI POLITICI,IL PREDICARE BENE E IL RAZZOLARE MALE E' DI MODA,LA CUPIDIGIA LA FALSITA' L'ARROGANZA E LA CATTIVERIA D'ANIMO,LA FANNO DA PADRONE..IO PERO' COME MOLTI ALTRI HO ANCORA IL RICORDO,E QUESTO NESSUNO PUO PORTARMELO VIA..

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 30.08.14 09:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nessun decreto di questo governo combatterà realmente la corruzione nel nostro Paese, e ogni "ripresina" verrà vanificata dalla corruzione imperante, dalle solite bustarelle e tangenti che ovviamente pagheremo noi, poveri fessi, sotto forma di aumento del debito. Amen.

Franco Massignani 30.08.14 09:03| 
 |
Rispondi al commento

Qualcosa non torna.....

Il PIL italico sta andando a farsi benedire , la disoccupazione aumenta , le ditte chiudono,liquidi non ne girano, le banche nicchiano.
Eppero' (avverbio di moda) , gli italiani risultano i primi acquirenti di appartamenti di lusso nei quartieri "alti" di Londra, superando (udite,udite) Arabi e Russi.Gli immobili a Londra ,in quartieri esclusivi, sono aumentati del 27% in un anno.Ottimo affare.Sapete che cifra media di acquisto ?
Sui 4/5 milioni di euro . A voi le considerazioni del caso.

klaus k. Commentatore certificato 30.08.14 09:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sarah
Er passero ferito -Natale Polci (1952)-
Era d‘Agosto. Un povero uccelletto,
ferito da la fionna d’un maschietto,
s’agnede a riposà co ‘n’ala offesa,
su la finestra aperta d’una chiesa.

Da le tendine der confessionale,
un prete intese e vidde l’animale,
ma dato che lì fori, c’ereno nun so quanti peccatori,
richiuse le tendine espressamente,
e se rimise a confessà la gente.

Ma mentre che la massa de persone,
diceva l’orazzione
senza guardà pe’ gnente l’ucelletto,
‘n omo lo prese e se lo mise in petto…

Allora ne la chiesa se sentì,
un lungo cinguettìo: cì-cì, cì-cì…
Er prete, risentendo l’animale, lasciò er confessionale,
poi, nero nero peggio de la pece,
s’arampicò sur purpito e lì fece:

"Fratelli, chi ha l’ucello per favore
vada fora dar Tempio der Signore!".
Li maschi, tutti quanti in una vorta,
partirono p’annà verso la porta,

ma er prete, a que lo sbajo madornale:
"Fermi!", strillò "che me so espresso male…
Tornate indietro e stateme a sentì:
qua, chi ha preso l’ucello deve uscì!".

A testa bassa e la corona in mano,
cento donne s’arzorno piano piano.
Ma mentre se ‘n’annaveno de fora,
er prete ristrillò: "Ho sbajato ancora!".

Rientrate tutte quante fije amate,
ch’io nun volevo dì quer che pensate.
Io v’ho già detto e ve ritorno a dì,
che chi ha preso l’ucello deve uscì,

ma io lo dico a voce chiara e stesa,
a chi l’ucello l’abbia preso in chiesa!".
In quello stesso istante,
le moniche s’arzorno tutte quante,

eppoi, cor viso pieno de rossore,
lasciarono la casa der Signore.

**graziano***

wilbur s., parigi Commentatore certificato 30.08.14 09:00| 
 |
Rispondi al commento

Piu'che introdurre la responsabilità civile dei giudici, IO INTRODURREI " LA RESPONSABILITA' CIVILE E PENALE DEI POLITICI" CHE HANNO SFASCIATO L'ITALIA E RUBATO A PIU' NON POSSO E NESSUNO HA MAI PAGATO NULLA, la responsabilità dei giudici al massimo riguarda un soggetto o due, i politici quando sbagliano lo fanno nei confronti di un popolo.

rorato arrio 30.08.14 08:49| 
 |
Rispondi al commento

....e di quel perfetto ex demoniocristiano dell GALAN e tutte le ruberie con il Mose si sa piu niente tutto tace e' tutto già prescritto !? Perché non indagate anche su tutte le altre opere ad esempio l'ospedale di Mestre che costa all'erario almeno 20 volte il costo reale del palinsesto.....e quel delinquente di SCAIOLA tutto prescritto fatto non sussiste anche per lui !? Mamma Santa questo e' un paese di TUTTI SANTI DELINQUENTI !!!!!!

Mario Soru, treviso Commentatore certificato 30.08.14 08:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma siamo veramente sicuri che i votanti pd e pdl compresi tutti gli altri ad eccezione del mv, ambiscano ad un cambiamento? ad una politica onesta fatta da gente onesta?
io comincio ad avere qualche dubbio.
**graziano***

wilbur s., parigi Commentatore certificato 30.08.14 08:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


"Nella prossima vita voglio essere un gatto. Dormire venti ore al giorno e aspettare che ti diano da mangiare. Starsene seduti a leccarsi il culo. Gli umani sono dei poveretti, rabbiosi e fissati"

Charles Bukowski

ol solet Commentatore certificato 30.08.14 08:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il parlamento e tutte le piu alte cariche dello stato SONO E SERVONO GLI INTERESSI DELLA MAFIA
+++++++++++++++++++++++++++++++++
Il pregiudicato e' il garante della mafia e la cosiddetta sinistra E' PIU DELINQUENTE E LADRONO DEL PDL
+++++++++++++++++++++++++++++++++
I GIUDICI DEVONO PAGARE ma loro PD E PDL che hanno rubato TUTTO A TUTTI non paga nessuno tutti prescritti o il fatto non sussiste
+++++++++++++++++++++++++++++++++
FALCONE E BORSELLINO SPARATI PER ARIA CON LE LORO SCORTE
+++++++++++++++++++++++++++++++++
RENZI ED IL PREGIUDICATO CHE FANNO LE RIFORME..... la riformadella giustizia = IMPUNITA TOTALE PER I POLITICI TUTTI
+++++++++++++++++++++++++++++++++
L'ITALIA E' UNA FOGNA A CIELO APERTO....dove tutto costa minimo un 30% piu caro che nel resto d'europa......qualsiasi opera pubblica costa minimo 3 volte di piu che in qualsiasi altro paese di europa e con le lungaggini ed i cambiamenti in corso d'opera anche 10-20 vote di piu !!!!!
+++++++++++++++++++++++++++++++++
Dobbiamo solo sperare che quelli dell' isis ci invadano e buttino fuori anche quella feccia del vaticano che ottenebra le menti...visto che se dobbiamo aspettare il nostro intervento ormai s'e' visto che non succede mai niente....e' tutto una fogna di rovine di un passato ormai andato in malora !!!!

Mario Soru, treviso Commentatore certificato 30.08.14 08:15| 
 |
Rispondi al commento

ALLORA COSA ASPETTATE AD ANDARE IN TV A SPUTTANARLI! QUI QUESTA NOTIZIA LA VEDRANNO IN POCHI IN TV SONO MILIONI .E LI CHE SI VINCONO L'ELEZIONI IL BLOG SERVE MA PER POTER VINCERE, CI VUOLE UNA INVASIONE MEDIATICA ... LO CAPITE O NO?

massimo vaccaro 30.08.14 07:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tranne noi del M5S non vedo nessuno che chieda le dimissioni di questo governo di gelatai filomafiosi...Questo dimostra ancor più a chi siamo in mano. Ogni giorno che passa mi convinco della necessità di arrivare alle maniere "forti" prima che si arrivi davvero al disastro completo. Il burattino ebetino col gelato ha esaurito le batterie, è ora di rottamarlo e di mettere a palazzo chigi una persona con 5 stelle. Tutto il resto è mafia da stalle!

dario fertoli, beverino Commentatore certificato 30.08.14 07:49| 
 |
Rispondi al commento

@ Patrizia G.

ti ho lasciato un commento, nella discussione delle ore 1,29.


Ciao :)))

Heracles Mediolanum Commentatore certificato 30.08.14 07:17| 
 |
Rispondi al commento

" Dubitare di tutto o credere a tutto, sono due soluzioni, ugualmente comode, che ci dispensano entrambe dal riflettere"

- Henry Poincaré -


ww.beppe.siempre

Heracles Mediolanum Commentatore certificato 30.08.14 07:15| 
 |
Rispondi al commento

Buon giorno blog !

certe volte bastano pochissime parole, dei lampi di un aforisma, per fare il sunto di tanti dibattiti e discussioni (alcuni veramente interessanti, altri no) che qui, ma non solo interessano o coinvolgono più persone, quasi tutte
alla ricerca esterna di un "senso" da dare alle proprie vite.

La domanda che mi pongo è: perché il senso lo cerchiamo sempre al di fuori di noi???


James Joyce, avrebbe risposto così:

"Domani sarò ciò che oggi ho scelto di essere"


www.beppe.siempre

Heracles Mediolanum Commentatore certificato 30.08.14 07:12| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è dubbio della sua intensa passione nell'intervento. Vorrei comunque dire che secondo me non è questo il metodo per combattere chi ha protetto i latitanti del nostro Paese, chi ha fallito nella gestione dei territori avendo come punizione le promozioni. Caro senatore Gianrusso, per combattere questo sistema, bisogna conquistare il popolo. La fiducia di quest'ultimo la conquisti col fargli respirare i diritti. Il M5S a febbraio 2013, ha conquistato quasi il 17% della forza parlamentare e non è poco. Avete fatto l'errore a pensare che questa escalation non avesse limiti, ma una volta all'interno delle istituzioni le strategie dovevano evolversi cosa che parecchi dei sostenitori non hanno percepito.
Non ho dubbi che la fine di questo sistema corrotto ha bisogno dell'energia di questo movimento di cittadini che vuole lasciare un paese migliore ai propri figli ma ho il dubbio che la strada intrapresa non è quella giusta.

Flick Mcintosh, Lorenz Commentatore certificato 30.08.14 05:35| 
 |
Rispondi al commento

Una poesia non mia...........

Mi piace spettinato camminare
il capo sulle spalle come un lume
e mi diverto a rischiarare
il vostro autunno senza piume.
Mi piace che mi grandini sul viso
la fitta sassaiola dell'ingiuria,
mi agguanto solo per sentirmi vivo
al guscio della mia capigliatura.
Ed in mente mi torna quello stagno
che le canne e il muschio hanno sommerso
ed i miei che non sanno di avere
un figlio che compone versi;
ma mi vogliono bene come ai campi
alla pelle ed alla pioggia di stagione,
raro sarà che chi mi offende
scampi alle punte del forcone.
Poveri genitori contadini,
certo siete invecchiati e ancor temete
il Signore del cielo e gli acquitrini,
genitori che mai non capirete
che oggi il vostro figliolo è diventato
il primo tra i poeti del Paese
e ora in scarpe verniciate
e col cilindro in testa egli cammina.
Ma sopravvive in lui la frenesia
di un vecchio mariuolo di campagna
e ad ogni insegna di macelleria
la vacca si inchina sua compagna.
E quando incontra un vetturino
gli torna in mente il suo concio natale
e vorrebbe la coda del ronzino
regger come strascico nuziale.
Voglio bene alla patria
benchè afflitta di tronchi rugginosi
m'è caro il grugno sporco dei suini
e i rospi all'ombra sospirosi.
Son malato di infanzia e di ricordi
e di freschi crepuscoli d'Aprile,
sembra quasi che l'acero si curvi
per riscaldarsi e poi dormire.
Dal nido di quell'albero, le uova
per rubare, salivo fino in cima
ma sarà la sua chioma sempre nuova
e dura la sua scorza come prima;
e tu mio caro amico vecchio cane,
fioco e cieco ti ha reso la vecchiaia
e giri a coda bassa nel cortile
ignaro delle porte dei granai.
Mi sono cari i miei furti di monello
quando rubavo in casa un po' di pane
e si mangiava come due fratelli
una briciola l'uomo ed una il cane.
Io non sono cambiato,
il cuore ed i pensieri son gli stessi,
sul tappeto magnifico dei versi
voglio dirvi qualcosa che vi tocchi.
…....etc.... etc


https://www.youtube.com/watch?v=lxQqgAL2NQU


Serena Notte.

Max Weber, Roma Commentatore certificato 30.08.14 01:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Puglia chiede AIUTOOOOOOOOO!
Questi sono proprio delinquenti a piede libero.
In Puglia abbiamo solo una cosa, il Turismo che va pian pianino sviluppandosi e cosa ci fanno? Ci piazzano un bel gasdotto (TAP)!
Spero solo che viviate molto, molto a lungo affinchè possiate espiare tutto il male che state facendo.

Jerry Spera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 30.08.14 01:47| 
 |
Rispondi al commento

@Patrizia G.

(scusa se lo posto in chiaro, l'argomento è utile per tutti)

Patrizia dice:

..cosa ci facciamo su questo blog?
A parte scrivere frustrazione, scazzi vari, poesie, citazioni, aforismi, link a canzoni, ironizzare, mandare al diavolo qualcuno che non la pensa come noi e che altro?


@@@@@@@@@@@@@


A quanto sembra, per te gli scazzi vari, poesie, citazioni, aforismi, link a canzoni, rappresentano solo una perdita di tempo, cosa vorresti fare allora, passare subito all'azione?.
Con chi?, verso chi? In quale modo?

Ma dimmi,
….non ti sei mai chiesta quale sia il livello culturale medio degli Italiani?
….per te, poesie, citazioni, aforisni, letture di filosofi, cosa rappresentano? Banalità?
….come dice Stirner, da un'armata Brancaleone, quali noi siamo per cultura, cosa ti aspetteresti?


Per fare una Rivoluzione, il Cuore non basta, occorre anche il Pensiero per promuove l'azione, quindi occorre Conoscere.
Senza Conoscenza non si và da nessuna parte.
No, forse sino al Circo Massimo...forse.


Ciao.

Max Weber, Roma Commentatore certificato 30.08.14 01:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

...mentre la mafia fa affari tramite gioco,droga,prostituzione,usura, appalti truccati,discariche di spazzatura, ecc. producendo tutto il suo business illegale,
i politicanti la aiutano con sconti alle società slot machine, non legalizzando la droga, non riaprendo le case chiuse, equitalia, promuovendo opere pubbliche inutili e piene di cemento armato, nessuna politica del riciclo ecc...
nel contempo in cui la aiutano non togliendo i presupposti dei suoi affari, dall'altro lato i politicanti - col pretesto della lotta contro la mafia - incrementano l'altra faccia del business dello Stato-mafia (polizia, carabinieri, gdf, magistrati,scorte),
poi, sempre i politicanti, si alleviano in parlamento le possibili pene del fatto di fare parte del gioco politico-mafioso,
infine, incrementando le tasse con la scusa della spesa pubblica per pagare il pizzo alle lobby della moneta non-sovrana, sottraggono servizi e civiltà ai cittadini che sono ridotti a schiavi, mentre le varie mafie campeggiano e si comprano a prezzi stracciati i beni che i cittadini stremati si svendono prima di espatriare o per l'ultimo giro al bar con gli amici prima di andare a suicidarsi ...
ma proprio mentre uno sta per appendersi per il collo, in lontananza crede di vedere arrivare un barcone pieno d'immigrati africani che stanno ancora peggio di lui ...
anzi, no, è già morto e - dato che viveva in Sicilia - sta soltanto rivedendo una scena storica ... sono gli americani, è il 1943, stanno sbarcando in Sicilia (aiutati dalla mafia italo-americana) per far fuori i nazi-fascisti ...
MENO MALE CHE CI HANNO LIBERATI!

stefano l. Commentatore certificato 30.08.14 01:13| 
 |
Rispondi al commento

e pensare che il pericolo una volta sembrava il berlusca,invece il vero cancro del Paese è sempre stato un altro.vicino eppure cosi ben cammuffato...

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 30.08.14 01:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buonanotte Blog ...

Politica e mafia sono due poteri che vivono sul controllo dello stesso territorio: o si fanno la guerra o si mettono d'accordo.
Paolo Borsellino

La mafia è un fenomeno umano e come tutti i fenomeni umani ha un principio, una sua evoluzione e avrà quindi anche una fine.
Giovanni Falcone, Cose di Cosa Nostra, 1991

Se vogliamo combattere efficacemente la mafia, non dobbiamo trasformarla in un mostro né pensare che sia una piovra o un cancro. Dobbiamo riconoscere che ci rassomiglia.
Giovanni Falcone

luci da Alcyone () Commentatore certificato 30.08.14 00:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'è chi con la Mafia fa carriera,
c'è Chi con la mafia va sottoterra.

Ps: ogni riferimento a fatti e Persone è "solo volutamente causale".

Immagina Nuovi Orizzonti (silvio)

syly d. Commentatore certificato 30.08.14 00:48| 
 |
Rispondi al commento

Lo stato fa parte della mafia e la mafia fa parte dello stato: cane non mangia cane, dov'è la novità?

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.08.14 00:47| 
 |
Rispondi al commento

Perchè si guarda solo e sempre al nanetto mafioso? Ormai pure i sassi sanno questa storia!
Cari parlamentari, guardate piu' su, c'e' un presidente della Repubblica che non ha mai spiegato la telefonata con Mancino e che ha messo al posto di comando ben 3 presidenti del consiglio! Vogliamo chiarire soprattutto questa vicenda e buttare il Re giu' dal suo trono?
Usciamo anche da questa Europa prima che sia troppo tardi.

Zampano . Commentatore certificato 30.08.14 00:32| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

uno magna il gelato nel mezzo della catastrofe e i piddini lo votano...che azzo di Paese siamo ormai??

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 30.08.14 00:32| 
 |
Rispondi al commento

seguendo questa logica, il suicidio potrebbe essere un modo per sconfiggere la morte...o no?

filosofi allo sbaraglio 29^08^14 23^59

MAX: PERCHè TI è NUOVA LA COSA? L'EUTANASIA, LA DOLCE MORTE COSA CREDI CHE SIA SE NON IL MODO DI SUPERARE LA MORTE DECIDENDO NOI IL MOMENTO?

No, non ci sarebbe nessuna ridistribuzione.
Guardare il mondo alla rovescia non lo raddrizza.

MAX: NON SI TRATTA DI RADDRIZZARLO, MA DI CAPIRLO! SE IL MONDO è A ROVESCIO E VUOI OSSERVARLO, L'UNICO MODO PER VEDERLO COM'è è GUARDARLO A ROVESCIO. COMUNQUE SONO ANNI CHE CI PROVATE A RADDRIZZARLO SENZA SFORZARVI DI GUARDARLO A ROVESCIO: CONTINUATE PURE: CHI LA DURA LA VINCE? SARà!

Prendendo l'esempio stradale, se nessuno facesse infrazioni probabilmente certi mestieri cesserebbero di esistere ma se ne creerebbero di nuovi.

MAX: MA CHE IDEONA! MA ALLORA SIAMO A POSTO; DI COSA CI STIAMO PREOCCUPANDO?

Guando hanno cessato di esserci le carrozze, quelli che le costruivano si sono riciclati in altri lavori, non sono scomparsi.

MAX: MA DAVERO? MA DAVERO DAVERO DAVERO? MO VUOI VEDERE CHE GLI SCIOPERI DEI PRIMO 900, QUELLI CHE PORTARONO AL GOVERNO IL FASCISMO, TANTO PER CAPIRCI ERANO SOLO PERCHé I NUOVI LAVORI NON ERANO DI GRADIMENTO? SORBOLE!

Al contrario se tutti facessero infrazioni stradali sarebbe il caos.

MAX: APPUNTO! MA COSA CI VUOLE A CAPIRLO? IL CAOS BLOCCA IL SISTEMA!

Certo che legalizzando la droga, anche senza prescrizione medica, non necessariamente tutti si drogherebbero.

MAX. MENO MALE CHE ALMENO QUESTO è COMPRENSIBILE

La mafia (il potere) non sparirebbe, si riciclerebbe in qualcosa d'altro, lasciando i piu' ad essere "mafiosi".

MAX: ALLORA COSA STIAMO FACENDO SU QUESTO BLOG? TENIAMOCI QUELLO CHE ABBIAMO.

Patrizia G.

CIAO


.
.
.
.
Lo Stato c'è, esiste! E si è insinuato come un cancro nella mafia!

Paolo Rossi,
Questa sera si recita Moliére, 2002

Paolo Rivera Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 30.08.14 00:12| 
 |
Rispondi al commento

Spegniti, spegniti breve candela, la vita di Fonzie non è che un'ombra che cammina, un povero commediante che si pavoneggia e si agita, sulla scena del mondo, per la sua ora, e poi non se ne parla più; una favola raccontata da un'idiota, piena di rumore e di furore che non significa Nulla.

(licenza poetica per avere scritto "di Fonzie"

William Shakespeare in Macbeth attoV - scenaV

Saluti a tutti

syly d. Commentatore certificato 30.08.14 00:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

cafferino a 5 stelle qui,blog!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 30.08.14 00:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

✩✩✩✩✩ ✩✩✩✩✩ ✩✩✩✩✩ ✩✩✩✩✩ ✩✩✩✩✩

un saluto a tutto il blog

vi lascio la buona notte

da nessun copy ✩✩✩✩✩

nessun copy 29.08.14 23:58| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT filosofico

DUBBIO E SCETTICISMO

"Il dubbio ha una sua validità, se si inserisce tra le certezze" - Vittorino Andreoli -


Parto da questa frase, scaturita da un'interazione con un carissimo amico, per stigmatizzare in termini filosofici l'importanza negativa di questo stato mentale.

Il Dubbio indica una situazione di incertezza psicologica di fronte ad un'alternativa, due sono le accezioni che lo contraddistinguono: quello Metodico e quello Assoluto.
Nella prima accezione, voglio rifarmi a due grandi filosofi, Bacone e Cartesio. Per Bacone, al fine di instaurare un rapporto diretto con i dati dell'esperienza, indica di sottoporre a critiche i pregiudizi più diffusi, il dubbio infatti diviene il momento preliminare del conoscere, destinato a rimuovere gli stessi pregiudizi che ne impediscono il corretto svolgersi.

Per Cartesio invece, l'accezione Metodica trova la sua più ampia estensione. Egli mira a raggiungere proprio attraverso l'uso sistematico del dubbio, una evidenza certa e indubitabile, che possa fungere da punto di partenza e criterio di ogni ulteriore verità.
Per lui quindi nessuna nozione umana può sottrarsi al dubbio, il fatto di dubitare è di per se qualcosa, in questo modo Cartesio affermava che: se dubito penso se penso Sono, ed è questa l'evidenza assoluta cercata, sotto la forma di una Certezza.

Nella seconda accezione, il dubbio Assoluto è l'atteggiamento scettico che preclude la possibilità di pervenire ad alcuna conoscenza certa, e quindi la necessità di dubitare di ogni affermazione e di ogni teoria. In altre parole è la forma dello Scetticismo.
Essere scettici in generale, è l'atteggiamento di chi nega ogni possibilità di conoscere il vero, negando in termini assoluti l'esistenza di un significato assoluto della realtà.

Quindi mi raccomando, quando vi trovate di fronte ad un'affermazione, meglio essere dubbiosi che scettici, altrimenti non saprete mai se quell'affermazione sarà vera oppure no.


Ciao.


M5S#AlèBeppe#

Max Weber, Roma Commentatore certificato 29.08.14 23:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dovevano ringraziare i loro "amici" per il 40% delle ultime elezioni... Confezionato con il fiocco!

Alessandro D'Orazio (axldorazio ), Pescara Commentatore certificato 29.08.14 23:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

___________________Articolo 18___________________


Ho lavorato come assemblatore per una ditta di macchinari addetti alla lavorazione del marmo granito ecc.. per una ditta di San Benedetto del Tronto vicino a Porto d'Ascoli.

Il mio contratto prevedeva trasferte ma non era specificato di quale durata e quale frequenza.

Per i primi 2 anni tutto regolare poi mi viene detto di fare una trasferta di circa 1 settimana lontano da casa.

Poi le trasferte diventano di 2 settimane fuori da casa che comprendono andare all'estero tipo Francia Arabia US Polonia ecc. spesso da solo.

Avendo la ragazza da circa 8 anni e il fatto che il contratto non specificava quanto queste potessero durare o con quale frequenza ho detto no non le faccio.

Da li ebbe l'inizio il mobbing indiretto del datore di lavoro che oltretutto scopro era il piccolo mafioso della zona..il mobbing includeva sostituzione delle borchie della mia 1994 A3 con delle vecchie, la foratura delle ruote dell'auto della mia ragazza che avevo preso in prestito per andare a lavoro non avendo pagato il bollo sulla mia, sono entrati in casa tramite finestra e o porta della mansarda manipolando cibi apparecchiature elettriche lenzuola per mesi... sospetto l'inquilino con la moto suzuki hayabusa nera...

Poi dopo 9 mesi o piu di questo mi sono licenziato da solo ma sono stato spinto a farlo.
Buona uscita di circa 6000 euro e dopo 12 mesi mi ritrovo senza soldi e senza lavoro ed un mucchio di spese per la ristrutturazione del condominio che guarda caso coincidono con il mio rifiuto di fare le trasferte.

Nessuna banca mi dava un prestito visto che ero disoccupato..fui forzato a vendere l'appartamento.

Ora se non c'era Articolo 18 questo mi sbatteva fuori subito.

Se un'azienda non ha commesse come fa ad assumere cosa centra l'articolo 18?!

Chi vuole abolire l'articolo sono i datori di lavoro che vogliono riciclare il personale e cosi riducendo i contributi che devono per legge.


Purtroppo siamo un popolo demotivato e lobotomizzato dalla tv, incapace di reagire nonostante la coperta, di anno in anno, di giorno in giorno ,sia sempre più corta.
La storia ci dice che ovunque ci sia stato un eccesso di potere, con la conseguente mortificazione dei diritti sociali e politici, si sono aperti spazi per rivoluzioni o almeno per accese rivolte.
Non auspico la violenza ma mi chiedo come può reggere ancora uno Stato come il nostro che per auto-mantenere tutto il suo apparato( sproporzionato rispetto alla forza lavoro del paese)vampirizza i suoi cittadini?
Come legare una pietra al collo a chi sta annegando e pretendere che nuoti per salvarsi.
Tutto è fuori controllo, ma i diversi apparati si tengono buoni a vicenda, la finanza, il sistema bancario, i sindacati, le tv e la stampa.
Un gigantesco bluff che ( forse) si paleserà solo quando la "regia" passerà la mano.
L'età è avanzata....

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 29.08.14 22:57| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci vorrebbe un nuovo=> http://www.youtube.com/watch?v=cBQIKJfkLDg

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 29.08.14 22:55| 
 |
Rispondi al commento

Amici Pentastellati avete messo al sicuro i vostri risparmi? Fatelo subbito. Chi vuole i Dio che se lo preghi.

Savio1 29.08.14 22:48| 
 |
Rispondi al commento

MI SONO SPESSO POSTO UN PROBLEMA, TEORICO S'INTENDE, MA..

Ad una teoria esatta corrisponde una pratica esatta!

Supponiamo che tutti gli automobilisti italiani rispettino il codice della strada sotto ogni aspetto, secondo voi che fine farebbero i vigili (Polizia Locale), Polizia Stradale, Carabinieri addetti al traffico, e tutto ciò che vive sulle infrazioni del traffico?

Ricavatevi la risposta che crete più opportuna.

Ciò precisato, se al governo, nei posti di potere, nella burocrazia che conta vi è sempre la Mafia.
Se essere galantuomini non porta a nessuna soluzione auspicabile per le persone oneste, cosa succederebbe se la stragrande maggioranza dei cittadini decidessero di comportarsi da mafiosi?

Io la so; sì la so; questa la so


tutto come previsto ...purtroppo ..

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato 29.08.14 22:32| 
 |
Rispondi al commento


ot
La dottrina dei governi di Sinistra ha sempre significato poverta' disoccupazione e miseria

E' dimostrato storicamente che nei paesi dove ha governato la sinistra la gente e' vissuta e vive tuttora in miseria. Russia Sovietica, Cuba, tutti i paesi sotto l'influenza Russia dopo l'ultima Guerra mondiale, Polonia, Ungheria, Bulgaria, Cecoslovacchia, Germania Est, la Cina di Mao, Corea del Nord il Venezuela etc. Addirittura nel Venezuela del defunto marxista Chavez in questi giorni il governo di sinistra propone le impronte digitali per controllare chi acquista quel poco che si riesce a trovare nei supermercati quasi vuoti.
In Italia siamo sulla stessa strada nonostante le bugie e le fasita' dei mass media governativi che alterano e cercano in tutti i modi di nascondere la vera situazione del paese.

maro sowclett 29.08.14 22:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A tutti i folli, i solitari, i ribelli,
quelli che non si adattano,
quelli che non ci stanno,
quelli che sembrano sempre fuori luogo,
quelli che vedono le cose in modo differente,
quelli che non si adattano alle regole,
e non hanno rispetto per lo status quo.
Potete essere d'accordo con loro o non essere
d'accordo, li potete glorificare o diffamare.
L'unica cosa che non potete fare è ignorarli, perché cambiano le cose, spingono la razza umana in avanti, e, mentre qualcuno li considera dei folli, noi li consideriamo dei geni, perché, le persone che sono abbastanza folli di pensare di poter cambiare il mondo, sono coloro che lo cambiano davvero.

- Steve Jobs -


www.beppe.siempre

Heracles Mediolanum Commentatore certificato 29.08.14 22:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E LA 5 VOLTA CHE MI AUTENTICO...un bel passo avanti .e con tutta la disoccupazione che ce qualcuno che bada a queste cose.?...manco a cocopro!!!!!!

savri 29.08.14 21:59| 
 |
Rispondi al commento

Per oggi mi sono indignato a sufficienza...
-

Eric Clapton "unplugged" - Layla
con un solo di chitarra acustica...5*****


I tried to give you consolation
When your old man had let you down
Like a fool, I fell in love with you
You turned my whole world upside down

Layla, you got me on my knees
Layla, I'm begging darling, please
Layla, darling, won't you ease my worried mind?


https://www.youtube.com/watch?v=1Y9T15kAF8U
-------------------------------------------

p.s.

Arjuna, U r a n o
..⬆..

Arjuna , U r a n o Commentatore certificato 29.08.14 21:53| 
 |
Rispondi al commento

Grazie M5S

Notizie informatiche Commentatore certificato 29.08.14 21:52| 
 |
Rispondi al commento

Nella conferenza stampa, che era un comizio, renzi ha detto che non sono le leggi che fanno ... (mi sembra sviluppo o roba del genere) ma gli uomini.
Che carino. E se le leggi vengono fatte da incompetenti o da gente in malafede?
Gli uomini come agiscono poi? A estro?

dico laverità (dicolvero), mm Commentatore certificato 29.08.14 21:52| 
 |
Rispondi al commento

Con estrema superficialita non trovo nel blog figure familiari.mi spiace..ma se non siamo neanche speranza non posso affermare che questo sia un punto di partenza per i tanti i troppi.

savri 29.08.14 21:49| 
 |
Rispondi al commento

Eccovi alcuni collusi con la mafia che sono entrati a far parte della nuova commissione parlamentare "anti"mafia

(NON E' UNO SCHERZO)

Buona visione

www.youtube.com/watch?v=iE3rOjzSVF4

Flavio C 29.08.14 21:48| 
 |
Rispondi al commento

Carissimi fratelli di mente, non basta più la denuncia, siamo alla sintesi.
In tutto il mondo siamo considerati MAFIOSI, non per i picciotti delle cronache giornalistiche, mezze cartucce, ignoranti e rozzi strumenti, ma perché è lo Stato attraverso la BUROCRAZIA imposta e diretta dai PARTITI POLITICI.
Oggi più che mai pericolosa perché alleata con la mafia imprenditoriale di cui si parla pochissimo.
Le periferie (Comuni, Regioni e quanto connesso con loro) ormai operano su strategie mafiose.
Passiamo ai fatti prima che sia troppo tardi.

MAURO CICOLANO 29.08.14 21:48| 
 |
Rispondi al commento

Un altro scempio ed piu voti per il movimento.Di che cosa vi lamentate. Ma veramente pensate che i mafiosi votino e faranno votare chi li ha messo in carcere? Rina e i suoi compari forse stanno da tempo pensando come farli saltare per aria. Per i mafiosi questi sono dei traditori. Fetusi smighiati.
La norma salva forse la mafia armata? No. Salva il politico che fa da cuscinetto. I mafiosi di queste cuscinetti ne hanno le P piene . Promesse e promesse etc. Convergeranno i voti sulla destra reazionaria., quelli col doppiopetto

Savio1 29.08.14 21:45| 
 |
Rispondi al commento

Come si puo' ben vedere... LE NORME PER I DELINQUENTI VENGONO APPLICATE E "FUNZIONANO" DA SUBITO ..sono quelle per la nazione E LA GENTE COMUNE CHE DA 20 ANNI non interessano a questi lerci politici!

Anton Ross, Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.08.14 21:40| 
 |
Rispondi al commento

Sembra proprio che domani la Mogherini sarà nominata Alto (ce n'è uno basso?) rappresentante ecc. ecc.
Che conquista, che risultato!!
Ma chi se ne frega?
O per premio aumenteranno le pensioni minime?
No, vero?

dico laverità (dicolvero), mm Commentatore certificato 29.08.14 21:39| 
 |
Rispondi al commento

Dire le cose a tutti gli italiani non sarebbe una cattiva idea.

dico laverità (dicolvero), mm Commentatore certificato 29.08.14 21:30| 
 |
Rispondi al commento

Caro Renzi se davi i 10 miliardi degli 80 Euro a chi ne aveva veramente bisogno (disoccupati, anziani che mantengono figli e famiglie in vera difficoltà), non dovevate adesso, tu e i tuoi ministri, andare in giro in TV e ovunque a pregare quelli che hanno avuto gli ottanta euro di spenderli altrimenti l'economia non si riprende e il PD fa una brutta figura. Certo avresti avuto molti meno voti alle europee, ma quei soldi sarebbero entrati realmente in circolo nell'economia italiana. Dandoli a chi aveva gia un buon redditto senza tenere presente il quoziente famigliare porta l'effetto collaterale che i soldi non vengano spesi. Anche se francamente penso che gran parte di quei soldi a chi sono arrivati (perchè c'è qualcuno che dice di averne diritto ma di non averli visti), li ha anche spesi, solo che sono un secchio d'acqua nel mare della crisi economica, ci voleva 10 volte tanto per rilanciare l'economia di questo paese. Quando c'è una emorragia di milioni di posti di lavoro, gli effetti di una trasfusione con qualche goccia non si vedono ad occhio nudo. Un reddito di cittadinanza dato a chi ne ha realmente bisogno, ed una tassazione adeguata sul 10% della popolazione italiana che detiene il 50% della ricchezza nazionale avrebbero avuto effetti strabilianti sull'economia e l'occupazione, ma tanto è che il tuo governo si limita a trasfondere poche goccie di euro perdipiù a chi non ne ha bisogno i risultati sono sotto gli occhi di tutti e tra 3 - 6 mesi se si continua così le cose andranno sempre peggio.
Te lo dico da amico, io tifo per L'Italia, non mi interessa chi farà risollevare questa nazione ma mi interessa che qualcuno lo faccia al più presto.
Buon Lavoro a tutti!

Roby 29.08.14 21:30| 
 |
Rispondi al commento

Buona sera Blog !

Impegni non mi permettono di essere presente sul blog con miei commenti, Cerco sempre di leggervi.
soprattutto i commenti più significativi, ed al proposito un saluto e un grazie a Adina per i suoi interventi, veramente molto belli.

Il tema del post è la MAFIA. La prima domanda che
mi sovviene è: perché la Mafia riesce a vincere, in questo paese? Forse perché gran parte della popolazione non è "dispiaciuta" dall'utilizzo di questo "sistema" per farsi gli affari suoi???

Sottopongo alle vostre riflessioni questo testo:

"Di solito si usa ringraziare chi ti ha aiutato. Dalla parte dei vinti, a rovescio, devo uno speciale ringraziamento a quanti, da posizioni di potere, hanno reso difficile per tanti anni esprimere agevolmente le mie idee, dialogare in modo civile, con reciproco rispetto.
Astiosi silenzi e soffici divieti, a livello politico, editoriale, mediatico, accademico. Giornali spenti, opinioni smorzate, accessi negati. Un particolare ringraziamento va a quanti ti pagano per non fare, per non scrivere, per non prendere la parola, per non intervenire o farlo il meno possibile. Nel circo mediatico è gradita l'icona che serve a giustificare il teatrino delle apparenze e delle appartenenze, ma oltre non si può andare, meglio fermarsi ai segnaposti.
Grazie a loro, ai censori di ieri e i narcotizzatori di oggi, ho potuto leggere e approfondire, senza dar conto a nessuno, liberamente scegliendomi, in solitudine, autori e percorsi anche imperdonabili. Ho accumulato letture, sapere, risorse, tempo e rabbia, ingredienti utili alla mia formazione. Un grazie a chi mi ha dato la possibilità di vedere come viene deformata la verità dei fatti e deflorato il rispetto della dignità altrui, se sono in gioco il livore di parte e l'interesse di gruppo.
Grazie a questi notai della falsificazione a vantaggio di poteri di cui sono dipendenti. ho visto divergere la realtà, tramite la menzogna e l'omissione.

da: I VINTI - Marcello Veneziani -

www.beppe.siempre

Heracles Mediolanum Commentatore certificato 29.08.14 21:29| 
 |
Rispondi al commento

Per il lavoro che faccio, mi capita spesso di dovere produrre documentazione presso gli uffici pubblici al fine di avere delle autorizzazioni.
Ebbene, ho scoperto una cosina: cercano tutti i cavilli per costringerti a spendere una fortuna in marche da bollo. Una pratica al genio civile, ad esempio, me l'hanno fatta modificare 6 volte, a 16 euro di marca alla volta. Ecco come fanno cassa questi vigliacchi. Fateci caso, cercano tutti i pretesti per dissanguarvi in marche e marchette.
Dato che 16x6 = 106, per una pratica ho speso in più del dovuto 90 euro, ben oltre gli 80 euro di renzie. Poi parlano di sburocratizzare: ma andate a fare in culo, maledetti ipocriti!

Carlo B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.08.14 21:27| 
 |
Rispondi al commento

Beppe, dai, datti da fare che qui si mette male; da spazio alla richiesta di Giulietto Chiesa!

http://megachip.globalist.it/Detail_News_Display?ID=108672&typeb=0&Bugiardi-nel-panico

Saluti elvetici

Fernando Vehanen (deietio fetens), Helvetia Aeterna Commentatore certificato 29.08.14 21:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lo Stato inesistente si ritira ulteriormente...

Bella coscienza dei cosi' detti cristiani davanti ad una avanzata di questo tipo.

Il braccio armato delle logge... = mafia ha ancora più spazio d'azione.

Se tramite la mafia possono controllare il voto = detenzione del potere.

Elia g., Bruxelles Commentatore certificato 29.08.14 21:07| 
 |
Rispondi al commento

Renzi ha preso il gelato in diretta tv. Ma l'ha pagato (non sono riuscito a vedere se ha tirato fuori gli eurini) o l'ha preso letteralmente? Non vorrei averlo pagato io, spero glie lo abbia regalato il gelataio.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 29.08.14 20:55| 
 |
Rispondi al commento

I fatti si commentano da soli, anche USA e Siria si stanno avvicinando contro i comuni nemici fondamentalisti e i 5stelle che, preciso, sono l'antitesi dei fondamentalisti islamici sono a loro assimilati perché il potere deve essere in mano ai soliti noti, BONZI INTEGRALISTI FELICI CONSERVATORI DELLE LORO ENORMI RENDITE.

Cambiare vuol dire rinnovare le strutture, reingenierizzare, non i soliti pannicelli caldi sul dolore e molta magniloquenza subdola, ipocrita, elegiaca e missionaria dei capi e capetti di turno con spruzzata di soldini.
FOCUS
Agosto 2014 gli imprenditori non sono aiutati, ora molti di loro sono incapienti (senza soldi) ed Equitalia allegramente ammazza perché, maledetti, sono attivissimi, dannati, fastidiosi, irriverenti, scorretti, evasori e se, rocambolescamente, arrivano soldi, pur nel mare dei debiti… prototipano.
Per sviluppare il futuro in Italia:
1) si deve eliminare chi evade dalle responsabilità(x primi politici e burocrati ), chi evade dal lavoro, infine chi evade le tasse, si conserveranno allora solo i veri imprenditori, dirigenti e maestranze produttori di ricchezze da suddividere, gli altri saranno rieducati al rischio come…artigiani e mercanti del Rinascimento, ingegnosi ed intelligenti.
2) si deve riequilibrare il rapporto fra diretti ed indiretti, abbiamo un lavoratore diretto e 4 indiretti, nei paesi evoluti è il contrario, Guido Carli, 40 anni fa, scriveva, per ITALIA, di motore piccolo e lacci e laccioli, nel 2014 i privilegi si sono esaltati, noi abbiamo un corpus operativo che in Olanda corrisponderebbe ad una popolazione di 25 milioni e purtroppo efficienza organizzativa e PIL ma non l’Indice della Felicità, s’incrementano grazie alla ricchezza prodotta dalle Mafie e dalle aziende invisibili più grandi della Fiat anni ’70, presenti, ad esempio, nei bassi e nell’angiporto napoletano.
L'OBIETTIVO DI TUTTE LE MAFIE è LA SALDA AMICIZIA DELLA CLASSE POLITICA. SE NON HA AMICIZIA OTTIENE LIBERTA' D'AZIONE ciao peppo

Giuseppe Parisi (gardaffa), Bologna Commentatore certificato 29.08.14 20:51| 
 |
Rispondi al commento

qui se non voliamo in televisione a dire ste cose senza filtro alla sgarbi e belle spianate
tutto questo non sara' servito a nulla...

beppe serve la tv ora...

purtroppo pero' si'-

mary dg 29.08.14 20:40| 
 |
Rispondi al commento

Ancora si fa finta di cadere dal pero??Non e'chiaro come funziona lo scambio di favori tra mafia e politica per cio'che riguarda i voti??Andatevi a sentire le dichiarazioni di Carmine Schiavone(boss pentito dei casalesi).I politici vanno(o chi per loro)dai boss mafiosi che a loro volta sul territorio gli procurano migliaia di voti con i loro affiliati.Una volta vinte le elezioni a braccetto(mafia-politica)inseriscono nei paesi del territorio in questione il loro"personale" che in teoria dovrebbero rappresentare i sindaci,consiglieri ecc.ecc.ma che in realta'e'gente collusa con la mafia messa li apposta come collante per gestire al meglio e a loro favore i vari appalti truccati per svariati miliardi di euro.Ovviamente a danno dei cittadini.
Il paradosso e'che in italia la "Gestapo" sembra piu'specializzata a fare blitz per gli scontrini non battuti dei poveri commercianti!!

Paolo C. 29.08.14 20:39| 
 |
Rispondi al commento

STANDING OVATION

CITTADINO GIARRUSSO-

GRAZIE-

mary dg 29.08.14 20:33| 
 |
Rispondi al commento

Cercare di fare le cose secondo le regole non porta a niente , questo è un dato di fatto e infatti come si sa , loro continuano a fare i loro porci comodi.
La soluzione è una sola e la sapete tutti.
buonasera.

m5s2007 29.08.14 20:30| 
 |
Rispondi al commento

Sono stati uccisi 25 Magistrati per mano della mafia e non da ieri...non mi passa l'elenco e chiedo scusa.
Già il 17 Marzo del 1969 vine ucciso Agostino Pianta....dal 1969

oreste ★★★★★, sp Commentatore certificato 29.08.14 20:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' proprio il caso di dire che questi, come i precedenti, ne sanno una più del diavolo. I politici italiani, in fatto di raggiri e del tutto cambi perchè nulla cambi alla maniera gattopardesca, non li batte davvero nessuno.
Ai politici europei, una cosa del genere non sarebbe venuta in mente nemmeno in sogno, anche perchè, gli altri, non hanno la mafia nè in Parlamento e nemmeno nella società.
E' un primato anche questo di cui andare "fieri" e uso le virgolette tanto in voga.
Buona bloggata a tutti.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 29.08.14 20:15| 
 |
Rispondi al commento

All'inizio degli anni novanta si vociferava che entro un ventennio le mafie avrebbero subdolamente preso possesso delle "istituzioni". Siamo abbondantemente entro i termini. Resta solo, semmai, da verificare tale previsione. Ma in presenza del "Sistema sovrano" non è facile!

loris cusano 29.08.14 20:10| 
 |
Rispondi al commento

L'INVOLUZIONE di Renzusconi

Prima esordì con :- ADESSO!

Poi sentenziò :- “Dopo il governo Berlusconi anche un governo guidato dal pulcino pio sarebbe in grado di fare meglio.”

Di seguito suggerì:-Enrico stai sereno!

E con il gelato in mano ha detto:-Passo dopo passo!

Così ha evitato il BOTTO!

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.08.14 20:09| 
 |
Rispondi al commento

purtroppo è il 41% degli italiani che lo vuole

luciano p., mestre Commentatore certificato 29.08.14 20:03| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io non parlo con ladri. Io non faccio alleanze con i corrotti. Io non faccio patti con i mafiosi.
PER QUESTO NON STO IN PARLAMENTO INSIEME A LORO

demita .., roma Commentatore certificato 29.08.14 19:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MA QUALCUNO POTREBBE SPIEGARE A BIMBOMINCHIA CHE IL "RUOLO" DI PRESIDENTE DEL CONSIGLIO ITALIOTA, NON RIGUARDA SOLO LA SUA PERSONA? GLI POTETE SPIEGARE CHE EGLI "DOVREBBE" "RAPPRESENTARE" "TUTTI GLI ITALIOTI" CIOÈ ANCHE CHI LO DETESTA E CONTESTA "LEGITTIMAMENTE" IN UNA "DEMOCRAZIA"? E CHE PER RISPETTO "DOVREBBE" EVITARE DI FARE SIPARIETTI, DA BIMBOMINCHIA, VISTO CHE LE SUE "AZIONI" RICADONO ANCHE SU QUELLI CHE LO VORREBBERO VEDERE INCENERITO DALLA SUA STESSA DABBENAGGINE?
SIAMO PASSATI E LO SCRIVEVO IN TEMPI NON SOSPETTI DALLA PADELLA DELLO PSICOPEDONANO AL RIDICOLO SCOUT DEI CRETINI, ANCORA PAGLIACCI, AHINOI....

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 29.08.14 19:55| 
 |
Rispondi al commento

"Perché noi siamo gandhiani ma non coglioni"

***

così terminava il post di ieri ...

io mi sono sempre reputato Gandhiano
perchè sono contro la violenza
sono contro la prevaricazione
sono contro le diseguaglianze e l'ingiustizia sociale
sono contro il furto e la manipolazione della libertà altrui

ma cè un limite a tutto ...

(vedendo l'andazzo e non solo in Italia)

ci tengo ad evidenziare
che non mi va assolutamente
di essere considerato un coglione
di essere trattato da coglione
ma soprattutto ...
non mi va di diventarlo ...

***

va bene porgere l'altra guancia
ma non si può farlo per sempre ...

luci da Alcyone () Commentatore certificato 29.08.14 19:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

???

oreste ★★★★★, sp Commentatore certificato 29.08.14 19:41| 
 |
Rispondi al commento

CERVO ZOPPO A MATTEO YE FA 'NA SEGAAAAAAAA!!!!!!

GRANDE! RAGAZZE... COSA ASPETTATE A SPOSARVI UNO COME LUI? CORRETE E SUCCHIATE!!! GRANDE!

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 29.08.14 19:40| 
 |
Rispondi al commento

Potevamo mandarlo in Ucraina...avrebbe vinto la guerra con le sue cazzate!

oreste ★★★★★, sp Commentatore certificato 29.08.14 19:31| 
 |
Rispondi al commento

Sig. Mario Draghi potrebbe confermarci a noi poveri contribuenti della sua banca che non ha nessuna intenzione di fare intervenire la BlackRock per combattere la deflazione di cui avete iniziato a parlarci dopo le elezioni europee e dopo averci cercato di convincere che la crisi era finita ?

Is BlackRock the next Goldman Sachs? Yes I do.

Cordialmente

Giorgio del Forte, Bruxelles Commentatore certificato 29.08.14 19:29| 
 |
Rispondi al commento

@Vito, appena sotto.

Nessun Italiano potrà mai essere libero, perchè tutti, chi più chi meno sono scesi sempre a “compromessi” con il Potere, e al Potere chi più chi meno, deve dire grazie. Come te, posso dire di aver fatto tripla fatica per raggiungere la mia posizione economica, non abbassando mai la testa di fronte a nessuno, quindi non sono ricattabile.
Quanti potrebbero dire questo, di loro stessi?
Questo è il motivo del perchè siamo sempre in attesa.


Un Saluto Guerriero.

M5S#AlèBeppe#

Max Weber, Roma Commentatore certificato 29.08.14 19:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La SCENEGGIATA di Renzusconi

Dopo il Cdm Renzusconi compie una vera e propria SCENEGGIATA:
-Si avvicina ai giornalai del potere annunciando una Conferenza stampa,
-poi si fa portare un gelato e lo offre replicando all'Economist:- "Noi seri"

PAGLIACCIO di un Renzusconi!!!!!

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.08.14 19:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ha ragione Vito Asaro poco sotto, dai lo sappiamo tutti!!! Questa storia dei Ghandiani ormai puzza da tapparsi il naso.

E se alzi un dito sei scomunicato
e se ti difendi da una carica sei un infiltrato

e ha ragione da vendere ma chi accidente che li spacchi sono questi marini, alemanni, rutelli?

Di questo passo finisce veramente male e la Lunga Marcia ci porterà diritti a Cassandra Crossing!

Arjuna , U r a n o Commentatore certificato 29.08.14 19:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che noi che barba , che barba che noia , ma sempre a piangere . Ma voi che cazzo ci state a fare , cosa vi abbiamo mandato li a fare , non siete capaci neanche di mettere al corrente l' opinione publica.
E' tutto uguale a come era prima che voi entraste.

Che noia che barba , che barba che noia

massimo x 29.08.14 19:25| 
 |
Rispondi al commento

GRANDE MATTEO!!!

IL RIVOLUZIONARIO DELLE SLIDES SU TG4!!!

INSEGNACI LA RIVOLUZIONE ALLA TELEVISIONE MATTEO, GRANDEEEEEE!!!

Hasta? Pronto!

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 29.08.14 19:22| 
 |
Rispondi al commento

su rete 4 c'è un emerito testa di minchia che spara cazzate a piu non posso.


GRANDE MATTEO!!!

In diretta su tg4 & rainews24!!!

MATTEO FOR PRESIDENT!

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 29.08.14 19:19| 
 |
Rispondi al commento

il buffone alias ebetino sta facendo un'altra TELEVENDITA.... DOPO IL CDM

aniello r., milano Commentatore certificato 29.08.14 19:17| 
 |
Rispondi al commento

Qui abbiamo a che fare con un pagliaccio imperiale. Il bomba ha fatto arrivare un carretto dei gelati al palazzo dei ministri, si è fatto fare un gelato e non se lo è neanche mangiato!!!! L'ha dato a una che l'avrà buttato via ...
Riformare le intercettazioni e le prescrizioni è proprio la priorità dell'Italia, si si. Mia nonna non mi chiama piu con il cellulare perchè ha il terrore di essere intecettata.

Paolo C., Lecco Commentatore certificato 29.08.14 19:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Evviva i professoroni economisti
Scusate la mia licenza di avviamento commerciale 1962
Purtroppo aveva nella sua ignoranza previsto
DEFLAZIONE
e son pure contenta meno consumi, più futuro
E noi del movimento dobbiamo costruircelo vivendo


Beppe profeta ?
p.s.
La ranocchia del Tg 3 gracida che suo padre dalla tomba quasi si sveglia
Magari !

Rosa Anna 29.08.14 19:14| 
 |
Rispondi al commento

ma è possibile che,ogni volta che apro sto cazzo di blog debba provare una delusione?a fianco leggo:marino dacce er circo massimo.ma chi cavolo è sto marino?il proprietario?il circo massimo appartiene agli italiani non a marino quindi,ce lo prendiamo come e quando vogliamo e,se qualcuno vuole impedirlo:SI COMBATTE,CAZZO.MA BASTA CON LA VIGLIACCHERIA.


La domanda sorge spontanea: ma come mai da quando la sinistra è al potere la temutissima associazione nazionale dei magistrati non si pronuncia più su leggi-porcata del governo ? Anche loro al pari del PD si sono berlusconizzati ?

genni acarogna (g_ac) Commentatore certificato 29.08.14 19:11| 
 |
Rispondi al commento

Ancora una volta mi discosto dal coro: il problema dello scambio mafia-politica non si combatte con leggi. Il testo approvato dalla camera ha una sua logica in quanto evita l'arbitrio dei PM nella definizione della "tipologia" dello scambio. Senza di esso anche gli 80 euro di Renzi in quanto dati "anche" a qualche mafioso avrebbe fatto scattare l'obbligartorieta' dell'azione penale. I reati associativi privi di riscontri fattuali in altri reati contemporaneamente commessi non devono esistere in uno stato di diritto. Se il movimento vuole ripristinare gli arbitrii dei pubblici ministeri dell'epoca fascista sbaglia.
Un processo come quello ad Andreotti non ha senso in un paese civile. Queste cose succedono e si cerca di fare leggi che colpiscono le "intenzioni", le "amicizie" , le "combinazioni di fatti slegati" in quanto la politica e' incapace di emendarsi. Se un politico ha amicizie mafiose sono gli elettori a doverlo cacciare , e' insensato sperare di farlo con le leggi. Cosi come e' insensato continuare ad urlare nel deserto, non ci fila nessunop.

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 29.08.14 19:10| 
 |
Rispondi al commento

=======
VA BENE COSì!!!

Perchè in 50 anni, alla tv, non hanno mai parlato di mafia?
Non ci avava mai avvisato nessuno?

Questo è solo il risultato di 50 anni di feroci raccomandazioni sottobanco.

VA BENE COSì!!!

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 29.08.14 19:09| 
 |
Rispondi al commento

Renzi pagliaccio!

Aveva annunciato e promesso che si sarebbe battuto in Europa per una maggiore flessibilità sui conti e sui vincoli di bilancio...
Buffonate!!
Renzi, pronto al solito voto di scambio, scodinzola dietro la Merkel, e in cambio di una poltrona per l'inutile Mogherini si rimangia tutto e promette, su richiesta della cancelliera tedesca, di votare contro la nomina del francese Pierre Moscovici (fermamente schierato contro l'austerity) come nuovo Commissario UE agli affari economici.

Se la Mogherini sarà eletta...Renzi si appunterà una medaglietta sul petto...
Ma non dirà che per ottenerla gli italiani saranno a lungo pugnalati alla schiena...
E sui media di regime tutto passerà in silenzio...

Bild: MERKEL SOSTERRÀ MOGHERINI (IN CAMBIO “NO” A MOSCOVICI)
IL FRANCESE TROPPO MORBIDO SU VINCOLI BILANCIO.

Appoggio a Federica Mogherini alla guida della diplomazia europea IN CAMBIO DI UN BLOCCO ITALIANO ALL’ELEZIONE DEL FRANCESE PIERRE MOSCOVICI come nuovo COMMISSARIO UE AGLI AFFARI ECONOMICI.
Questa, secondo il quotidiano tedesco “Bild”, sarebbe la strategia che ha in mente la Cancelliera tedesca Angela Merkel, in vista del delicato vertice di sabato a Bruxelles tra i capi di Stato e di governo europei.
MERKEL, sottolinea “Bild”, sarebbe CONTRARIA ALL’ELEZIONE DEL FRANCESE A CAUSA DELLA SUA LINEA TROPPO MORBIDA SUI CONTI E SUI VINCOLI DI BILANCIO.
Per il quotidiano tedesco la Cancelliera, PUR DI NON AVERLO AGLI AFFARI ECONOMICI, sarebbe quindi disposta a sostenere “l’inesperta” Mogherini.

http://www.ilvelino.it/it/article/2014/08/29/bild-merkel-sosterra-mogherini-in-cambio-no-a-moscovici/dcb56ac5-333e-4c13-b6c5-6e8acb0e3df6/

Giorgio. F. Commentatore certificato 29.08.14 19:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

VA BENE COSì!!!

Perchè in 50 anni, alla tv, non hanno mai parlato di mafia?
Non ci avava mai avvisato nessuno?

Questo è solo il risultato di 50 anni di feroci raccomandazioni sottobanco.

VA BENE COSì!

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 29.08.14 19:05| 
 |
Rispondi al commento

Tutti i popoli del mondo devono gioire e cantare inni di Gloria al vero Dio per ringraziarlo di averci regalato la globalizzazione con le guerre masherate in missioni di pace,realizzata grazie ai suoi fedeli Discepoli politici nostrani.Quindi,noi popolino dobbiamo venerare gli eredi per averci fatto sciegliere come popolo prediletto.Si é realizzato tutto quanto predettomi sul finire degli anni 80:"la Russia ridotta so ridicolo e l'Italia sede strategica del governo di Dio". Putin é stato salvato dal Messia del terzo Millennio dalle ire del Dio delle guerre Bush.Perciò pazientate ancora un pochino affinché Putin riesca a convincere i ribelli che hanno osato sfidare gli invasori protetti dai padroni del mondo-UE con il potente esercito di Dio “Nato & Alleanza Atlantica e convincere i generali Russi e il popolo di sottomettersi al volere Ue,poi grazie ai finanziamenti del FMI-BCE-ONU-UE all’Ucraina ci sarà il grande risveglio dell’economia Europea.Infatti la Russia è obbligata a sottomettersi e lasciare che i padroni del mondo gestiscano il Gas-Petrolio con tutte le risorse primarie.Proprio per questa cinica e crudele realtà,se non volete fare del male ai vostri figli e cari come ho fatto io per credere in un Dio immaginario,non fatele leggere la Bibbia-il Vangelo-i libri che parlano di Etica Morale-Maometto-Confucio-Budda-Cristo.Se volete bene ai vostri figli,insegnategli fin da piccoli a essere egoisti-falsi,calpestare il prossimo,soprattutto di prendere esempio dalle Madonne Escort e quelle governative piangenti,il Trota.Infatti solo i figli dei politici-della Casta-Banchieri-Industriali Americanizzati con i fedeli sostenitori del sistema non risentono la crisi e si godono la vita.Lode e Gloria al vero unico DIO gestito dai padroni del mondo: “America-Israele-Vaticano-Inghilterra”.

agostino nigretti 29.08.14 19:02| 
 |
Rispondi al commento

Tutto vero,ma basta considerare che il "concorso estero" di per sé è uno "sconto sulla pena" è tutto dire!
Inoltre accorciare la prescrizione anche per questi reati è un regalo ai mafiosi bello e buono!
Il falso in bilancio altra perla a favore della mafia.
La prostituzione e la droga debbono essere liberalizzate:è un incentivo ai guadagni della mafia.
L'emergenza è un modo come un altro per evitare i controlli necessari per dare più facilmente il lavoro alla mafia.
Si potrebbe continuare,ma non serve perché la mafia è stato!

oreste ★★★★★, sp Commentatore certificato 29.08.14 18:59| 
 |
Rispondi al commento

Un favore alle mafie non si nega mai
E i giornaloni italiani la notizia non la portano ma come mai
Repubblica corriere etc etc che hanno tanto decantato la nuova norma 416 ter ora sono silenti
Applaudite almeno per il favore fatto ai politici mafiosi

Riccardo Garofoli 29.08.14 18:57| 
 |
Rispondi al commento

...e 4 colpi gli dovete sparare!


https://www.youtube.com/watch?v=neMEagVXWYc

Arjuna , U r a n o Commentatore certificato 29.08.14 18:55| 
 |
Rispondi al commento

Questo è il paese dove “Il cioccolato puzza e la merda odora”!
Un paese che ragiona col fondoschiena, un paese sottosopra!
Ormai non ci si deve meravigliare più di nulla!
Ci rendiamo conto o no di cosa questa lurida classe dirigente ci sta facendo? Ce ne rendiamo conto che il nostro è il paese dove la mafia governa e detta le sue leggi e la magistratura le deve applicare e la gente onesta rispettare?
Se Falcone, Borsellino, Della Chiesa e tutti gli eroi trucidati potessero anche per un giorno solo tornare in vita, darebbero fuoco al Parlamento, visto che siamo incapaci di farlo noi.
Per colpa di questi stronzi e di un popolo di coglioni, stiamo consegnando alla malavita il nostro paese! A questo punto solo un altro Nerone ci potrebbe salvare, appiccando il fuoco non solo a Roma ma all’Italia intera!
Per quale ragione si continua a festeggiare la liberazione? Liberazione da cosa? Questi “democratici assassini” fanno più schifo dei fascisti, maledizione!
No, non è la crisi economica che sta trascinando l’Italia nel baratro, ma la lurida, immorale, vergognosa e disastrosa classe politica.
E’ questa la vera lebbra che sta infettando la nostra nazione e se non riusciremo in tempo a trovare la cura giusta, ci porterà alla morte!

Maria Pia Caporuscio, Roma Commentatore certificato 29.08.14 18:54| 
 |
Rispondi al commento

Renzie è un BLUFF..

E molti cominciano a capirlo solo ora..
Ma meglio tardi che mai..

Come si fà a fare una legge elettorale e la riforma della giustizia con un condannato in via definitiva?? Ma nemmeno nella repubbòica delle banane o in Argentina è mai successa una cosa così..

Ma non è solo Renzie il BLUFF…Il Grande Manovratore al Quirinale è il più GRANDE BLUFF che la nostra storia repubblicana abbia mai conosciuto.

Finchè ci sarà lui e finchè ci sarà il Nano Mafioso, Renzie non potrà fare altro che fare le figure di cacca come sta facendo in questi giorni…Ma l'avete vista la faccia di Renzie quando è uscito dal Quirinale insieme al codazzo dei (suoi) ministri che scodinzolavano dietro al GRANDE BLUFF??

Il Rottamatore stà per essere rottamato e allora per cambiare c'è solo una VIA…. Movimento 5 Stelle:.
Questa vota ce la farete…!!!!!

Saluti e Auguri

Gianluca Visca

gianluca visca 29.08.14 18:53| 
 |
Rispondi al commento

Per chi ancora non lo avesse capito - e purtroppo sono ancora in tanti - QUESTO PAESE È SALDAMENTE IN MANO ALLA MAFIA!!! Io non ne posso più di definirmi ITALIANO, ormai è diventato un termine offensivo

Stefano De Marco 29.08.14 18:51| 
 |
Rispondi al commento

...E se no , secondo voi, come si vincono le elezioni? E se no , come vinceva Renzi le Europee?
La Mafia sta vincendo su tutti i fronti:ora anche la sua lercia economia diventerà "LEGALE" ed "ACCETTATA" da tutti, visto che sarà conteggiata NIENTEMENO CHE NEL PIL !!!!!!

fiorella ., Alba Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 29.08.14 18:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

chiediamo di usare anche noi la tv ma niente...neppure se ne discute!!forse la base in certe cose conta poco?eppure la rete ne parla da tempo di questo argomento.forse la rete sta contando poco?

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 29.08.14 18:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io non capisco perchè Giarrusso e il M5S voglia disturbare il sonno dell'Italiota medio targato PD-PDL, il RE del 27 di ogni mese, proprio ora che i prezzi calano e comincia il campionato di calcio. Suvvia un pò di rispetto!

stefanodd 29.08.14 18:39| 
 |
Rispondi al commento

La verità, in qualsiasi modo detta, gridata, comunicata, nella nostra realtá non ha più alcun effetto. Non produce alcun fremito, sensazione, reazione. Nulla, anzi, produce il contrario, in quanto la realtà si è trasferita in un luogo fittizio creato dal mezzo audio, visivo e audiovisivo (il peggiore). Si uò dire tutto in parlamento, fare discorsi accorati, interventi critici e taglienti che affettano l'aria ma non altro, o semplicemente non sono addirittura neanche compresi. Non funziona nulla in una situazione del genere, non si riesce a cambiare nulla e credete ne momento in cui la percezione intorno è che si può, allora bisogna prepararsi prima e a qualsiasi evenienze. Lo avete visto...che fuoco concentrato. Il nostro paese ha una sola speranza, forse, che tocchi davvero il fondo e abbia uno scossone (Il treno ha fischiato, scriveva Pirandello), perchè fino a quando vive come uno zombi, sapete bene che esistono animali che rendono altri zombi, inserendosi nel loro corpo, ecco, una classe politica insieme al mondo del crimine, si è inserita nel corpo sociale e politico. E questo paese é diventato come un bue, muggisce e non sa cosa fare. Ìo non credo che dire verità in parlamento porterà qualcosa, ma bisogna dirle, è un dovere, perchè finora non si erano detto o quasi mai dette. E se la verità detta non ha effetto, bisogna cambiare il modo di dirla, uno sicuramente farà breccia. La collusione del mondo politico con il mondo criminale è alla sua massima potenza, nel nostro paese. Non è una battaglia semplice. Ma una cosa è certa, insieme alle strategie, di comunicazione, ne serve una di difesa. Finora il movimento non ha toccato nervi sensibili, nè é risultato pericoloso per il sistema. Era evidente che la situazione attuale serviva non certo al paese, per la classe politica attuale, e non parlo del movimento naturalmente, sono un iscritto e conosco quanto la gente di queto movimento vale, serviva a mettersi al sicuro...

Felice L., estero Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 29.08.14 18:35| 
 |
Rispondi al commento

... ed ora venendo a questo nuovo post il commento non può che essere "lapidario" (in tutti i sensi):

V E R G O G N A ! ! ! ! !

***

i 2 significati di "lapidario" :
1) breve
2) pietra sulla tomba della giustizia e dell'onestà

luci da Alcyone () Commentatore certificato 29.08.14 18:33| 
 |
Rispondi al commento

Ricordo ancora con quanta forza d'animo i senatori del M5S, in particolare il senatore Giarrusso, si sono battuti per far sì che questo reato fosse esplicitato nella maniera più consona a colpire il reato di "voto di scambio" politico-mafioso.

Eppure le prove c'erano.....

"C’era la busta con 5.000 euro in cambio di 60 voti, c’erano i boss della potente cosca di Resuttana, alla periferia occidentale di Palermo, presenti all’incontro con il candidato che portava la busta, ma per la Cassazione, che ha applicato la nuova legge sul voto di scambio approvata sei mesi fa, tutto ciò non basta: per condannare Antonello Antinoro, medico fisiatra, enfant prodige di Cuffaro soprannominato “Mister Preferenze” per gli oltre 25 mila voti raccolti alle Regionali del 2008, dice la Suprema Corte, bisognava provare che Antinoro sapeva non solo di poter contare sulla forza di intimidazione della cosca, ma anche che i boss si fossero impegnati con lui ad adoperarla : “Ai sensi del nuovo articolo 416 ter c. p. – scrive il relatore Orlando Villoni nella sentenza 36382 depositata nei giorni scorsi, con cui ha rinviato alla Corte di appello per un nuovo giudizio la posizione di Antinoro, condannato a sei anni per voto di scambio mafioso – le modalità di procacciamento dei voti debbono costituire oggetto del patto di scambio politico-mafioso, in funzione dell’esigenza che il candidato possa contare sul concreto dispiegamento del potere di intimidazione proprio del sodalizio mafioso e che quest’ultimo si impegni a farvi ricorso, ove necessario”.

Pare che non fosse CONSAPEVOLE che il denaro servisse a stipulare un patto per il procacciamento di voti!

Ma c'è chi ha fatto di più: ricordate la "legge mancia?
Con i soldi dello Stato proprio attraverso questo escamotage c'è chi ha fatto INDICIBILI ACCORDI facendo passare per opere pubbliche ciò che invece era al servizio di privati.

Più furbo, NO?

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 29.08.14 18:31| 
 |
Rispondi al commento

Se ho ben capito, il reato esiste solo se entri in cabina elettorale insieme a Bernardo Provenzano o Totò Riina......'azz, mi sembra difficile.....

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 29.08.14 18:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT

@ adina lucchesi 29.08.14 17,14
sul post "il gelataio Renzi congelato"

***

ciao Adina
ho risposto nella discussione del tuo commento di cui sopra

***

un consiglio per tutti ...
andate a leggere quel commento
ne vale la pena, è veramente bello e condivisibile (per me)
grazie

luci da Alcyone () Commentatore certificato 29.08.14 18:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

siamo proprio il paese di pulcinella.
Al nostro confronto lo zinbawe è all'avanguardia
il bel paese è diventato una merda!!

roratoarrio 29.08.14 18:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

oggi a ventimiglia ce stato il primo scontro con i senegalesi in quanto non se ne può più noi ambulanti gia siamo in una situazione di mancanza di lavoro siamo pieni di venditori abusivi che vengono davanti ai banchi insomma tre feriti vigili presi per il culo non possono sequestrare merce poi arrivano polizia carabinieri e vedo che hanno le mani legate barzelletta cassonetto ribaltato insomma mi tocca sentire che chi a fatto questo dal maresciallo che e nervoso dunque niente li ho visti cattivi con noi italiani e poi vogliono lo scontro qui non so come finirà

alvaro delfi 29.08.14 18:24| 
 |
Rispondi al commento

Grande Giarusso, il video l'avevo guardato a suo tempo, e però, mi era SFUGGITA LA BATTUTA FINALE DI QUELLA BOCCHINARA, PUTTANA, RINCOGLIONITA, CHE SBAGLIANDO IL CAPO GRUPPO, FA LA BATTUTA "È CAMBIATO NOTTETEMPO" INSULTANDO LA DEMOCRAZIA INTERNA UNICA IN ITAGLIA DEL M5S, CHE PREVEDE LA "TURNAZIONE" DEI CAPI GRUPPO!!!
CI DERIDONO IN CONTINUAZIONE, LORO STI 4 CIALTRONI CHE SI VEDONO OGGI RICUSARE LA LEGGE? NEL MENTRE SVOLGE UN "RUOLO" CHE APPARENTEMENTE DOVREBBE ESSERE SUPER-PARTES, BRUTTA BOCCHINARA CIALTRONA ED INCAPACE VAFFANCULO!

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 29.08.14 18:22| 
 |
Rispondi al commento

buonasera blog

e' una cosa vergognosa, schifosa e non mi vengono altri termini per dire cosa penso.

ecco a questo punto io mi chiedo, quanti tra la gente comune sa queste cose??
io mi faccio spesso questa domanda quando tramite il blog vengo a conoscenza delle schifezze e delle vergogne che si consumano alle nostre spalle...
Abbiamo visto che la gente va poco sul blog, sono sempre gli stessi, il passaparola funziona si e no, io con alcune persone alla fine non ci tento neppure piu' tanto serve a un tubo parlare con loro, mi si ingrossa solo il fegato per la rabbia. La gente assorbe come una spugna le stupidate che arrivano dai quotidiani, quello che dice il giornale e' verita' pura.
Andate a raccontare queste cose in tv, invadete con la vostra presenza le trasmissioni, chiedete di essere presenti sempre o non ne usciamo piu'.


QUESTO SQUALLIDO EPISODIO DA LA MISURA DI CHI STA CAMBIANDO LA NOSTRA COSTITUZIONE
RE GIORGIO UN ALTRO GIORNO DI TROPPO

Riccardo Garofoli 29.08.14 18:18| 
 |
Rispondi al commento

Sputerò in faccia ad ognuno di questi luridissimi politici servitori degli interessi mafiosi.
Gli sputerò in faccia tutta la loro meschinità, la loro ipocrisia, la loro lurida codardia.
I selfie li lascio ai piddini renziani, e che affoghino nella merda che hanno voluto.

Vaffanculo!

Luca Storchi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 29.08.14 18:17| 
 |
Rispondi al commento

O.T. di servizio

MARINO DACCE ER CIRCO MASSIMO.

E lo staff lo concederebbe uno spazio, un gazebo, a quelli del Blog, della rete?

Grazie in anticipo per la gentile risposta.

Datece un Gazebo pure a noi del Blog :)

Fine O.T. di servizio

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 29.08.14 18:16| 
 |
Rispondi al commento

La mafia non pretende soldi da chi non li ha , il che è già meglio di equitalia .

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 29.08.14 18:12| 
 |
Rispondi al commento

Come volevasi dimostrare , un favore alle mafie questo stato non lo nega mai
Ora voglio sentire quei coglioni piddini
Ma il re che firma e legge tutto questa forse la proprio voluta lui nato cresciuto nel Italia mafiosa e dialogante ,sempre con le MAFIE mai con i cittadini
Un mea culpa a quando ??
Re Giorgio ogni giorno è uno di troppo

Riccardo Garofoli 29.08.14 18:12| 
 |
Rispondi al commento

IL NANO BAVOSO,COME FA' A FARLA ANCORA FRANCA,DOPO VENT'ANNNI CHE CE LO ERAVAMO LEVATO

alvise fossa 29.08.14 17:54| 
 |
Rispondi al commento

il M5S deve usare le tv !!!bisogna arrivare a tutti e che tutti sappiano queste cose pazzesche!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 29.08.14 17:51| 
 |
Rispondi al commento

La Costituzione senza Autorità.


Tassare è come derubare, questo il pensiero di Spooner, più ci derubano più noi paghiamo, il peggio è essere derubati e insieme sottomessi, a un rapinatore, dopo aver fatto una rapina, viene in mente di sottomettere il derubato o di scappare via il più lontano possibile?

da: La Costituzione senza Autorità

«È vero che secondo la teoria della nostra Costituzione, tutte le tasse vengono pagate volontariamente e che il nostro Stato è una compagnia di mutua assicurazione, alla quale le persone aderiscono volontariamente. Ma questa teoria del nostro sistema di governo è del tutto differente da quel che si verifica in pratica. Il fatto è che lo Stato, come un bandito di strada, intima alle persone “o la borsa o la vita”. E molte se non tutte le tasse vengono pagate sotto il peso di questa minaccia. Lo Stato, in effetti, non tende un agguato a un uomo in un luogo solitario, balzando dal ciglio della strada, per puntargli la pistola alla tempia e svuotargli le tasche.

Ma non per questo la rapina cessa di essere una rapina a tutti gli effetti, anzi, è ben più codarda e vergognosa. Il bandito di strada assume su di sé tutta la responsabilità, il pericolo e la criminalità del suo atto. Egli non pretende di avere un giusto titolo al vostro denaro, né di volerlo usare a vostro beneficio. Non pretende di essere altro che un rapinatore. Non è tanto impudente da affermare di essere semplicemente un “protettore” e di prendere il denaro dei passanti contro la loro volontà solo per essere in grado di “proteggere” quei viaggiatori che si illudono di essere perfettamente capaci dì difendersi da soli o che non apprezzano il suo peculiare sistema di protezione.

Il ladro si limita a rapinarvi: non cerca di rendervi il suo zimbello e il suo schiavo, come fa lo Stato ogni qualvolta vi obbliga a fare qualcosa dicendo che è per il vostro bene, ergendosi ad arbitro morale delle vostre vite.»


Lysander Spooner (1808-1887)


M5S#AlèBeppe#

Max Weber, Roma Commentatore certificato 29.08.14 17:48| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

un politico colluso con la mafia è punibile solo se il fatto avviene dalla 24 alle 0 nel 366° giorno di un anno non bisestile.

roratoarrio 29.08.14 17:48| 
 |
Rispondi al commento

All'estero la peninsula del Belpaese è nota per la pizza, la mafia e il fascismo che sono le tre parole italiane più conosciute.
Orbene, ordunque, cioè e comunque... ciò che si semina, prima o poi si raccoglie.
Muerte a los italiotas.

Alberto Gramaccini 29.08.14 17:42| 
 |
Rispondi al commento

quello che fa piu' rabbia e che una bella fetta di popolino ne e' colluso!

floriana 29.08.14 17:36| 
 |
Rispondi al commento

http://forum.alfemminile.com/forum/actu1/__f61460_actu1-Brogli-mad.html#5r

Pandorasperanza 29.08.14 17:32| 
 |
Rispondi al commento

Anche Cervo Zoppo qui sotto, sciamano imperturbabile, sta per sbottare con aria schifata...

Arjuna , U r a n o Commentatore certificato 29.08.14 17:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

da un governo mafioso sorretto da una magistratura connivente ( vedi grasso e tanti altri ) cosa dobbiamo aspettarci, questi sono degni successori di papa doc e ci porteranno ai livelli del quarto mondo xke nel terzo gia ci siamo
**graziano***

wilbur s., parigi Commentatore certificato 29.08.14 17:26| 
 |
Rispondi al commento

Il risultato della proliferazione mondiale del modello capitalista, è stata la sottomissione dell'intero globo a un solo sistema, l'estensione su scala mondiale di un unico dogma; solo accidentalmente politico, o religioso, dato che tutti appoggiano lo stesso pregiudizio pseudo-illuministico della crescita e dello sviluppo, tutti confidano nello stesso paradigma economico, tutti vivono per produrre ciò che non avranno né il tempo né i soldi per comprare. Il mondo è, davvero, uno solo: da un estremo all’altro la felicità è quantità, è catalogare le cose possedute, i bisogni indotti, comprati, soddisfatti, placati fino a nuovo ordine. Forse non è nemmeno più un fatto economico, poiché tutto è intrecciato e i confini si confondono: il denaro, le religioni, le nazioni, la cultura corrono insieme e si scambiano le maschere. Il mondo intero è stato infettato da questo modello, dappertutto la moneta ha partorito debito. Il comunismo si è trasformato: ha conservato, del suo passato, corruzione e violenza, aggiungendovi le nefandezze del mercato, del capitale, del furto perpetuo e dell’incantesimo monetario. Le masse indottrinate, educate al mito, si fanno guidare dalla propria o dall’altrui idiozia. Il sogno della prosperità esponenziale e senza fine si è scontrata con un mondo finito. La miseria, rara fra i semplici poveri, ha fatto la sua comparsa su scala mondiale. Lo straccione, il clochard, è un prodotto moderno. Non possedendo altro che il denaro e dipendendo da esso, milioni di pezzenti al guinzaglio lavorano per quasi nulla, spendono quel quasi nulla per comprare quasi niente. E devono comprare, sono obbligati a farlo per sopravvivere, poiché non hanno nulla se non il denaro. Milioni di poveracci non hanno nulla perché non possono più procurarsi nulla; mangiano ciò che comprano, non ciò che producono e avendo rinunciato a tutto fuorché alla moneta rimarranno sui marciapiedi a divorare cartaccia. Ragazzi, non c’è più tempo. Dobbiamo cambiare. Non abbiamo scelta.


UNICO MODO PER MANDARLI VERAMENTE A FARE IN ................ VOTARE SOLO E UNICO M5S..................LO CAPIAMO O NO?.....................DA EX BERLUSCONIANO SONO FIERO DI ESSERMI CONVERTITO GRAZIE A BEPPE CHE HA AVUTO LE PALLE PER FARE TUTTO QUESTO GRAZIE A TUTTI .............................................................AVANTI COSI SONO FIDUCIOSO...............

claudio mario fallanca, sesto san giovanni Commentatore certificato 29.08.14 17:22| 
 |
Rispondi al commento

Questa legge non è stata votata per sbaglio o per caso, ma, come le prossime sulla giustizia e le altre controriforme, per legare le mani ai Magistrati, ultimo baluardo una volta che i cittadini conteranno quasi zero. REFERENDUM A VOLONTA'

M 29.08.14 17:16| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori