Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

La presa per il PIL di Renzie

  • 38


renzie_pil.jpg

"Illusionismi economici di fine estate. Ad ottobre il Pil crescerà di almeno due punti. Come? Introducendo nel suo calcolo i proventi dell'economia criminale. Lo prevede una normativa europea che impone di includere droga, prostituzione e contrabbando nel Pil. Che significa tutto questo?
1) che Renzi si vedrà aumentato il Pil di almeno due punti percentuali e dirà che per merito suo l'economia italiana è ripartita.
2) che si potrà tirare il fiato per qualche mese dalla morsa asfissiante dei vincoli europei. La dimostrazione che la politica europea imposta dalla Germania sia totalmente fallimentare ma che la Merkel non la voglia modificare ma solo parzialmente aggirare con modalità folli come questa.
3) soprattutto che viene di fatto statalizzata l'economia criminale, invece che combatterla o, in settori come quello della prostituzione e delle droghe leggere, legalizzarla.
Chi si avvantaggia di questa scelta folle? I capi di stato e di governo e per niente i cittadini. Diciamolo in giro." Danilo Toninelli

21 Ago 2014, 15:34 | Scrivi | Commenti (38) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 38


Tags: criminalità, crisi, Danilo Toninelli, disoccupazione, PIL, prostituzione, Renzi, Renzie

Commenti

 

E voi pensate che tutto questo lo ha deciso lui? Se pensate questo non avete capito niente. Tanto per voi tutto quello che decidono non vi va mai bene. Allora invece di chiacchierare rimboccarsi le maniche e datevi da fare e non criticate solamente.

geppetto50 22.08.14 16:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate ma allora da ottobre posso tranquillamente vendere della droga giusto?

Se spacciare fa crescere il PIL (come lo calcolino poi? magari chiedono direttamente ai boss) allora lo spacciatore crea ricchezza e quindi deve essere lasciato libero di farlo, diventa un lavoro come un altro e non può essere più perseguito per legge. Allo stesso modo prostituzione e contrabbando. Scommettiamo che da ottobre potrebbe diventare questa la linea di difesa di molti avvocati?
A questo punto perchè non renderli legali, almeno oltre che a far crescere il PIL farebbero aumentare anche il gettito fiscale.

Davide B. Commentatore certificato 22.08.14 11:22| 
 |
Rispondi al commento

Aaahaahaaahaahhahahaah!!! Pagliacci piddini del cazzo!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 22.08.14 10:21| 
 |
Rispondi al commento

Così se vedranno lo spacciatore spacciare droga le forze dell'ordine gireranno la testa dall'altra parte con la motivazione che l'illustre personaggio contribuisce all'aumento del Pil e quindi dell'economia nazionale!

M. Mazzini 22.08.14 08:13| 
 |
Rispondi al commento

lo spiegavano bene a 'in onda' ieri sera...guardatevi i primi dieci minuti...http://www.la7.it/in-onda/rivedila7/in-onda-21-08-2014-135747

francesco oneto 22.08.14 07:55| 
 |
Rispondi al commento

Quando si dice attaccarsi agli specchi!
Non tanto per la qualità dei proventi in oggetto, ma più di tutto per il fatto che questi proventi esistevano già da prima!
Potrebbero inserire per esempio le mance ai camerieri... ma non è un aumento del PIL: è un criterio diverso di misurare le cose!

Quindi: Voi che votate PD, riuscite a capire quanto stupidi vi considerano i vostri beniamini ???

Hivon T., Spinea Commentatore certificato 22.08.14 02:37| 
 |
Rispondi al commento

Quasi mi vergogno di scriverlo - è talmente facile!...- ED ORA L'ECONOMIA ITALIANA VA A PUTTANE!!

Paolo Nocerino 22.08.14 00:54| 
 |
Rispondi al commento

Sti falsoni metteranno pure il lavoro in nero nel calcolo....fuori dall'euro e da questa europa ... Riprendiamoci la vita a costo di qualche sacrificio. Referendum sulla permanenza nell'euro, subito!

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 22.08.14 00:01| 
 |
Rispondi al commento

la presa x il culo siete voi ,insiglificanti e senz palled .rivoluzione armata o morte,

luciano n., aprilia Commentatore certificato 21.08.14 23:22| 
 |
Rispondi al commento

bravo zucchini , hai capito chei G & C sono del gioco anche loro. altro che rivoluzione.....

luciano n., aprilia Commentatore certificato 21.08.14 23:14| 
 |
Rispondi al commento

ma che azzo criticate tanto gli altrimntre voi aiutate centinaia dimigliaia di sbarcati glandestini,chenonsi possonorimpartriare grazie a voi e eliminazionedelreato. Prendetevi na purga del maalox etanticazzi inculodatutti , rivoluzionisti da strapazzo.

luciano n., aprilia Commentatore certificato 21.08.14 23:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

dDopo la grandecazzata del mov. di escludre ilreato di glandestinita, favorendo la loro tanto criticata boldra cchini cercafave nere o abbronzato marocchino dotato . il maalok per tutti i perdenti grillni "Vnciamo" gli altri , non noi. un tappo al culo velo meritate solo per essere dei coglioni insig
nificanti per aver sprecato milioni di voti dandovi fiducia , coglioni voi, io chevi ho votato emilionidi altri coglion come me.

luciano n., aprilia Commentatore certificato 21.08.14 23:00| 
 |
Rispondi al commento

L'economia gira e il pil cresce anche grazie a me.
Renzi e Padoan drogati puttanieri.

LSD 21.08.14 22:42| 
 |
Rispondi al commento

Grazie M5S

Notizie informatiche Commentatore certificato 21.08.14 22:38| 
 |
Rispondi al commento

la truffa degli immigrati

http://www.iltempo.it/cronache/2014/08/21/ecco-la-truffa-immigrati-grazie-alla-ue-1.1299421

forse se dessimo la cittadinanza a tutti gli immigrati sarebbe meglio così avrebbero la libera circolazione in tutta europa e quindi il problema sarebbe di tutta l'europa

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 21.08.14 21:20| 
 |
Rispondi al commento

Ma che schifo. Anche se sono stati battuti sul tempo dal nostro governo (vedi schiforme) circa quella che nei fatti, è una legalizzazione del crimine; un disgustoso tentativo di accomodarsi nel caso dell'Italia ed una lavata di mani prima di metterle sopra ai soldi, da parte dell'Europa. Invece di fermarli, di fargli studiare la storia e fargli capire che ci siamo evoluti e che queste schifezze non possono essere incluse in quella che ormai con fatica chiamo civiltà; ma all'Europa e all'Italia. Da parte di persone sane di mente come i membri UE del M5S e i membri del governo M5S. Perché se ci si siede a guida di popoli, bisogna essere preparati; e quello che stanno facendo somiglia di più a sedersi sulle poltrone ma fare i criminali.
Renzie, pensaci due volte prima di prendertene il merito!

Viola Banin (grillottina), Nettuno Commentatore certificato 21.08.14 20:29| 
 |
Rispondi al commento

SE INCLUDESSERO LA CORRUZIONE,E GLI SPEECHI ,
SALIREBBE DI 40 PUNTI,MINIMO.

antonio de vittorio 21.08.14 20:11| 
 |
Rispondi al commento

Il governo renzi è un fallimento

Paolo M5S, Palermo Commentatore certificato 21.08.14 19:50| 
 |
Rispondi al commento

la prostituzione non è in crescita ma in calo pesante così come la pornografia (video e riviste) e anche i locali notturni per adulti sono in forte crisi.

dedalo dimor 21.08.14 19:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

https://www.youtube.com/watch?app=desktop&persist_app=1&v=P1Qv2VQFYpk

copiate il link e gustatevi questo video...ci prendano per il culo in tutto il mondo....

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 21.08.14 19:45| 
 |
Rispondi al commento

Naturalmente, includendo prostituzione, contrabbando e droga, le uniche forme di commercio sempre in crescita, il pil cresce....

cettina* d., sicilia Commentatore certificato 21.08.14 19:06| 
 |
Rispondi al commento

aaahhhh...ci manca solo di allestire bastimenti e fornire gli equipaggi di "lettera di corsa"....così mandiamo "navi corsare" per rapinare i carichi..poi si rivendano e ci si ripaga il debito pubblico...aahahh...
La prostituzione si può "tassare e regolarizzare" subito e smetterla di fare i moralisti..così si rilancia anche il mercato immobiliare, la liberalizzazione e la legalizzazione delle droghe leggere idem..i detenuti a svolgere servizi socialmente utili..gli "onesti" a "tenerli d'occhio"...soltanto va messo a reddito...perchè con i discorsi si va poco lontano..

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 21.08.14 19:01| 
 |
Rispondi al commento

ma cosa aspettiamo a legalizzare le droghe leggere e la prostituzione come avviene in tanti paesi molto più civili del nostro!!!

Treasury Bond, taranto Commentatore certificato 21.08.14 18:57| 
 |
Rispondi al commento

Non capisco perché un paese fondato sulla disonestà e a alto tasso mafioso non debba includere nel PIL i proventi da attività illecite...

il PIL di una nazione si calcola in base a tutti i beni prodotti all`interno della propria frontiera.

Cosa sacrosata!

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 21.08.14 18:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Possono inventare accordi e suonare come gli orchestrali del Titanic per allietare gli ultimi momenti di vita di questo sistema economico. Ma il destino è segnato.
Non ci sarà una crescita in grado di turare la falla. Per quello che c'è possiamo solo turarci il naso.

LuigiVis 21.08.14 18:25| 
 |
Rispondi al commento

Aiutatemi a capire meglio la situazione...
Se dal prossimo autunno aumenteranno spaccio e prostituzione aumenterà anche il PIL ?????

Mitico.

Forrest Gump Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.08.14 18:04| 
 |
Rispondi al commento

...nel mentre la vera ricchezza immensa ed inesauribile del nostro Paese continuano scelleratamente a smentallerla ed a svalutarla alla stregua di robivecchi e svuotacantine...
C'è da piangere ad assistere agli incomprensibili sfregi che stanno compiendo sul nostro Paese.

Soprintendenza cancellata
Settantacinque anni di storia, di scavi e di ricerche cancellati in nome della spending review. O meglio, della riorganizzazione del Ministero ai Beni culturali. La Soprintendenza per i Beni archeologici dell'Etruria Meridionale, istituita nel 1939 in considerazione dello straordinario patrimonio del Lazio settentrionale, dove per quasi un millennio fiorì la civiltà etrusca, potrebbe presto sparire. Lo prevede la riforma del Mibact, voluta dal ministro Dario Franceschini e ora in attesa del via libera del Consiglio dei Ministri, che potrebbe arrivare anche il 29 agosto.
Una decisione che ha scatenato la rivolta del mondo accademico...

http://roma.repubblica.it/cronaca/2014/08/21/news/etruschi_addio_soprintendenza_cancellata-94177652/?rss

anib roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.08.14 17:24| 
 |
Rispondi al commento

Che io sappia, Non può aumentare in termini percentuali ma solo in termini assoluti. Perché si sommano anche i proventi relativi alla droga, prostituzione etc anche per il pil dell'anno scorso. Quindi la differenza in termini percentuali rimane uguale, non mi sembra che quest'anno ci sia stata un'impennata della prostituzione..soprattutto rispetto al2011!!!

Francesco Perri 21.08.14 16:26| 
 |
Rispondi al commento

Renzi non cambiera' mai a forza di raccontare balle agli italiani

alvise fossa 21.08.14 16:11| 
 |
Rispondi al commento

Direi certamente che 2punti di pil siano anche pochi!,perché se mettiamo a referto tutto il marcio che c'è in questo paese siamo a cavallo...................di un asino ma pur sempre a cavallo.Si dovrebbero aprire da nord e sud bordelli e negozietti per droga e fumo libero stile olanda...................ma non è che ne andremmo fieri però tutto fa soldi!.Ok la mia è solo una provocazione e spero resti!.Per trovare illeciti o altro basta andare nei palazzi del potere e vedrete che lìì il pil sale eccome!.

gianfranco r., castel rozzone Commentatore certificato 21.08.14 16:10| 
 |
Rispondi al commento

Aspettiamo solo che sto cazzaro cavalchi l'onda, poi organizziamoci per diffondere la verità sul PIL in maniera virale. Dovrà essere una di quelle azioni memorabili.

Aldo Aldi 21.08.14 15:44| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori