Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Le palle di Renzie sul PIL della Germania

  • 82


balle_renzi_germania.jpg

"Game over. La Germania non ha il PIL a -0,2, ma a +0,5, ovvero è passata da + 0,7 a +0,5. Quindi la Germania non è in recessione, ma cresce meno. (E’ il modo che hanno i nostri media per fare disinformazione così hanno permesso al losco Renzi di affermare che anche la Germania va male e tutti gli sciocchi abboccano. Sono vere manipolazioni mentali "ad usum vulgi")." viviana vi

15 Ago 2014, 10:07 | Scrivi | Commenti (82) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 82


Tags: balle, Germania, PIL, recessione, Renzi, Renzie

Commenti

 

renzi sei un ciarlatano insieme a napolitano per la legge del contrappasso vi taglieranno la lingua che in italia del 42% di coglioni è l'unica cosa che vi permette di vivere come nababbi

maurizio b., roma Commentatore certificato 19.08.14 17:55| 
 |
Rispondi al commento


Il PIL tedesco è sceso dello 0,2% rispetto al primo quadrimestre del 2014. Ma è comunque in aumento rispetto al 1° quadrimestre del 2013.
Ha ragione Paolo Conforto.
Noi, invece, siamo in diminuzione costante
Il Pil Italia è -1,8% nel 2013, e si stima un -0,2 nel 2014
Il Pil Germania è stato del + 0,4 nel 2013, + 0,8 nel 1° trimestre 2014, - 0,2 nel secondo. Quindi + 0,6 nel primo semestre. Nel 2014 noi siamo -0,1 nel primo trimestre, e -0,2 nel secondo.

Carlo Nocentini, Firenze Commentatore certificato 17.08.14 19:46| 
 |
Rispondi al commento

RIPRISTINARE IMMEDIATAMENTE LA MONETA NAZIONALE ITALIANA.

Angelo Gaudenzi 17.08.14 13:21| 
 |
Rispondi al commento

Ah questa è buona. Allora mettiamola cosi: se dal trimestre prossimo (magari dal ritorno delle vacanze....) ti dicessero che il il tuo stipendio scenderà da 1200 euro a 1000 euro, secondo te significa che cresce meno o che si è ridotto? Se poi questa minor crescita dovesse ripetersi il trimestre successivo...?
Ed è tragicomico è che tali scemenze siano riportate in prima pagina, a conferma della pressoché nulla capacità di discernimento dei responsabili del blog.

giovanni c., crotone Commentatore certificato 16.08.14 12:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a leggere questi post cadono la braccia....
-0,2 è l'andamento economico tedesco nell'ultimo quadrimestre, quando l'aspettativa era di crescita...
Quale forza di governo vogliamo diventare se prima di scrivere non ci documentiamo un attimo ...
http://www.economist.com/news/world-week/21612259-business-week?zid=307&ah=5e80419d1bc9821ebe173f4f0f060a07

Paolo Conforto 16.08.14 11:17| 
 |
Rispondi al commento

Dicono di la Germania che in recessioni ,per portarsi avanti loro . questa è vecchia . (Poi l ebetino dice che gli 80 Euro , non hanno avuto l effetto previsto ; l effetto che prevedevi l hanno avuto e come , bisogna vedere se dura , cerca di raggirare ancora una volta i creduloni . sto bugiardo ,falso . )

Rosa Strati 16.08.14 08:22| 
 |
Rispondi al commento

Uomo pericoloso,scaltro amico dei poteri forte,si è circondato di bellissime donne è appoggiato da un novantenne (RE GIORGIO) e dalle TV private e governative e tuttavia il popolo non ha capito che GIANBURASCA prende per il c.....ITALIANI SVEGLIATEVI!!!!!!

zuccaro vincenzo 16.08.14 08:11| 
 |
Rispondi al commento

Perchè qualcuno ha davvero creduto a bimbominkia? Ma quella della Germania in recessione era solo la supercazzola di ferragosto. Un gavettone. La sparata del venerdí. E siccome coincideva con il ferragosto l'ha sparata un più grossa degli altri giorni, ma niente di vero e serio, come nel suo stile di contaballe.

Cuono F., Londra Commentatore certificato 16.08.14 07:44| 
 |
Rispondi al commento

La questione è un po come la eliminazione delle province. A ottobre in Basilicata si vota per le elezioni provinciali, quello che è stato eliminato è il mio voto, infatti a votare saranno i consiglieri comunali, e i giornalai a scrivere province eliminate.

vincenzo rosciano, potenza Commentatore certificato 16.08.14 06:36| 
 |
Rispondi al commento

A questa manipolazione dei giornalai stiamo facendo il callo. I prossimi a cadere a testa in giù sono proprio loro.

vincenzo rosciano, potenza Commentatore certificato 16.08.14 06:28| 
 |
Rispondi al commento

Molti dicono: Renzi resiste perché non c’è alternativa. E’ vero. Allora, se il Movimento vuol governare, il web dovrebbe indicare “ufficialmente” Luigi Di Maio (o chi per lui) come Presidente del Consiglio-ombra con un proprio programma e una propria squadra di Governo, assistito da un proprio quotidiano assolutamente necessario. Fungerebbe da contraltare, da alternativa all’attuale dirigenza, offrirebbe agli elettori una visione diversa e – questo è il punto - con possibilità di scelta tra lui e Renzi. Non rende elettoralmente – si è visto - affermare che noi siamo onesti e loro sono disonesti. Quello che la gente ama è il “duello”, la competizione, la sfida; cerca la persona carismatica. Oggi ancora 5 Stelle è un semplice “movimento” onesto, pulito, ma non basta per governare. Esso è liquido, carente di una figura importante che lo “personalizzi”, che lo rappresenti “concretamente” agli occhi degli elettori e che sia forte punto di riferimento. Il PD è Renzi, FI è Berlusconi, e il Movimento 5 Stelle è...? Grillo non può essere per tanti motivi, e allora? L’Uomo – ricordatevelo - oggi vale più dei programmi e delle ideologie. Allora Luigi Di Maio – ormai conosciuto da molti – può impersonare benissimo il futuro possibile Presidente del Consiglio che propone, che promette e che vince per serietà e per capacità sull’attore dilettante Matteo Renzi. Quando Di Maio parla dovrebbe, non solo commentare i misfatti dei governanti, ma porsi già come Premier, esporre i punti cardine della propria prevista azione di Governo (i più graditi dall’elettorato), assicurare agli ascoltatori la immancabile vittoria: proporsi cioè come completa e allettante alternativa da sperimentare. Manca ancora l’investitura ufficiale. Ma tutto questo va fatto subito, ogni giorno che passa giova a Renzi. Coraggio!

Giuseppe Alù 16.08.14 06:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Speriamo se le giochi le palle... e che le perda!
Così almeno cambierà quel suo straffottente accento di m... !

Hivon T., Spinea Commentatore certificato 16.08.14 02:15| 
 |
Rispondi al commento

possibile che non c'é neanche un giornalista che chieda a Renzi a qualche suo collaboratore se é vero che la Germania e calata da +0.7 a +0.5?possibile neanche un giornale che contraddica Renzi?giornalisti e politici neanche il diavolo vi vorrà all'inferno.


Marco,
é verissimo quello che scrivi,l'unica,piccolissima differenza é che i media,cinesi o tedeschi,non trasformano,malignosamente,questi dati indicandoli come °recessivi°


In tutte le economie positive del mondo una diminuzione di un PIL positivo ha un segno meno davanti. Anche la Cina lo ha avuto, anche se da un +9,passa a un + 8,5 il dato economico è -0,5, non è + 8,5.

Marco Tasson 15.08.14 14:31|

antonio de vittorio 15.08.14 22:35| 
 |
Rispondi al commento

Abbiamo purtroppo una stampa assoggettata ai partiti. Finchè non ci libereremo da questa propaganda da Istituto Luce Il M5S avrà
pochissime chance di far breccia su un pubblico più vasto.
Renzi si sa vendere molto bene, anche meglio di B.

claudia p. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 15.08.14 22:03| 
 |
Rispondi al commento

ho capito da un po' che i contentiori-partiti sono la più grossa cacata inventata dall'uomo per prendersi per il culo esso stesso.

bibi dissenziente 15.08.14 21:06| 
 |
Rispondi al commento

ovviamente viviana vi la pubblicano in prima pagina anche se scrive non registrata!


tanto per far capire come funziona qui

bibi dissenziente 15.08.14 20:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il Tg3 ,è stato sul PIL negativo della Germania(sorvolando argomenti e notizie vere) 40 minuti nominando Renzi ogni 3 secondi e mostrando il suo musetto "INTELLIGENTE" fino alla nausea..SONO VERAMENTE diventati "TELE-KABUL" ( anzi TELE-leccaKUL ). Sono inguardabili ,servi e inguardabili

Vezio Amato, San Terrenziano (PG) Commentatore certificato 15.08.14 20:58| 
 |
Rispondi al commento

Iraq: ok da Ue per armi a curdi....


poi i curdi le useranno per rompere i coglioni al governo di ankara hehehehhe


abbiamo capito che la scimmia premio nobel e i suoi compari hanno perso la testa!

almeno i bushi erano stronzi ma non dicevano di essere santi e sopratutto non mettevano in pericolo la UE e il mondo intero.

bibi dissenziente 15.08.14 20:56| 
 |
Rispondi al commento

Come mi conoscono i consiglieri comunali del comune di prato eletti la scorsa primavera e gli organizer e attivisti di prato insieme 5 stelle, come mi conoscono le centinaia di persone che a Vernio hanno votato e votano movimento 5 stelle... Chi sei invece te Cataldo? Chi ti conosce dentro il movimento?

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 15.08.14 19:45| 
 |
Rispondi al commento

Chiunque può' scrivere sul blog, se si registra... Da sempre migliaia di troll vale e multinik a pagamento commentano sul blog ufficiale , schizzi di merda digitali che attaccano i pensieri, le idee e l'impegno di tanti attivisti, di tanti iscritti certificati di 5 stelle... Ora attaccano anche le persone? Invito lo staff a verificare chi ez' questo Cataldo che getta fango e scredita persone come me da sempre vicine a tutte le battaglie che grillo prima e il movimento 5 stelle intraprendono contro il sistema.... Viviana Vivarelli, autrice di questo mini post mi conosce....

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 15.08.14 19:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io sottoscritto
Andrea Brizi
iscritto al meetup dal 23 marzo 2006
CERTIFICO
Viviana Vivarelli
Cittadina5Stelle a tutti gli effetti
essendo ella
la MIGLIORE scrivente su questo BLOG
in maniera assidua,efficace e puntuale
nonchè
MOLTO informata.

Un abbraccio a tutti gli uomini liberi.

Andrea B., Perugia Commentatore certificato 15.08.14 19:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cataldo Gravina tu che ex sei? Cosa votavi visto che il movimento 5 stelle si e' presentato alle elezioni nel 2009? Secondo me qualcuno ti ha detto di scrivere qualcosa contro di me e come Viviana, una delle ns migliori punte di 5 stelle, qui sul blog e' stata ripetutamente attaccata da molti troll e stupidi come te, ora sono sotto attacco anche io? Ma chi sei imbecille patentato?

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 15.08.14 19:32| 
 |
Rispondi al commento

Cataldo o ci sei o ci fai.... Da cosa mi devo dimettere? Da cittadino? Visto che sono passati oltre 20 anni da quando ero stato eletto consigliere comunale? Tu sei un provocatore a pagamento, altro che 5 stelle! Sei il solito troll del cazzo

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 15.08.14 19:26| 
 |
Rispondi al commento

Grazie M5S

Notizie informatiche Commentatore certificato 15.08.14 18:46| 
 |
Rispondi al commento

Informatevi italiani-imbecilli (quelli cioè che seguono senza sapere alcunché la politica in generale ed in particolare e che purtroppo vanno a votare sostenendo Renzi e le sue bugie.
La Germania, poiché ha un pil , sembra, del -0,2 %
secondo Renzi ed i suoi politici sostenitori sarebbe uguale all'Italia.
ignoranti| Lo sapete che la Germania non ha a proprio carico il fiscal compact, il pareggio di bilancio, lo spending review.
Non conoscete cosa significa tutto ciò ed altro ancora che Renzi, seguendo esattamente la politica dei suoi funesti predecessori, non vi dice raccontando adesso che l'Italia ,gravata di debiti di cui non riusciamo a pagare neppure gli interessi,è uguale a quella Germania che in aggiunta NON HA nessuno di quei insopportabili carichi .
Uguale un corno purtroppo|
Sono bugie che per un Presidente del Consiglio, anche se bambino alla politica vera e non arrogante, sono peccati che un certo italiano di nome Dante ha condannato ponendo chi li aveva commessi nel più infernale posto del suo Inferno e cioè nel Cocito come TRADITORI DELLA PATRIA o nel meno penoso dei casi entro il secondo girone delle Malebolge come LUSINGATORI , mi pare ricoperti di merda.
Attenzione | voi che credete e che vi macchiate di questi peccati |

ester pantè 15.08.14 18:27| 
 |
Rispondi al commento

L'UNICA COSA CHE VIENE BENE A renzi SONO LE FROTTOLE.M5S UNICA SPERANZA,IN ALTO I CUORI!!!!!!!!!!

Mario Pimazzoni 15.08.14 17:19| 
 |
Rispondi al commento

Cataldo Gravina, se sei un troll puoi andare benissimo a quel paese, se sei uno dello staff informati meglio e non disinformare la platea dei 5 stelle che ci leggono. Ps nella guerra a prato fra il gruppo storico 134 e il gruppo prato insieme 5 stelle mi sono schierato con quest'ultimo che ha espresso 3 consiglieri comunali e vinto le comunarie sul blog... Non sei per caso amico di Barosco baldi o Cintolesi? Quelli che hanno perso e che di 5 stelle avevano e hanno solo la coccarda, visto che come te sono abituati solo a gettare fango sugli altri? Sui 5 stelle veri? Chi sei tu???????

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 15.08.14 17:02| 
 |
Rispondi al commento

Essendo stato eletto in comune a Vernio come consigliere comunale, col voto di una settantina di cittadini, ho sempre portato avanti l'interesse pubblico rispetto a quello di parte e di partito, con centinaia di interrogazioni, come ti sei potuto documentare sulle cronache locali di allora e mozioni, votando a favore della ristrutturazione del borgo medievale di Vernio con il pd, votando il parcheggio dell'usl a mercatale di Vernio, favorendo la realizzazione della piscina comunale inserita nel ns programma, favorendo la realizzazione di un plesso unico delle scuole comunali.... Alla fine cittadini elettori del pd venivano da me per farmi fare le interrogazioni al sindaco, tanta era la fiducia....io votavo le cose, non i colori, ero un grillino ante litteram e forse anche per questo sono stato scaricato da quelli del mio partito che si sono poi ritrovati assieme a Berlusconi e opera assieme a Renzi

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 15.08.14 16:58| 
 |
Rispondi al commento

Cataldo Gravina, ma tu pensavi che gli iscritti certificati, gli elettori, gli attivisti di 5 stelle venissero da Marte o dalla luna? Sono e siamo milioni di persone che ieri votavamo a dx o a sx e che oggi, disillusi da queste dx e da queste sx siamo con Grillo e il mov 5 stelle, siamo cittadini onesti e liberi da sempre, come il padre di. di Battista che ieri votavano a dx e oggi invece credono nella rivoluzione. Dei cinque stelle. Per quanto riguarda il mio passato politico, io a 18 anni imbustavo la posta del Pci a Vernio con l'ex sindaco pd di Vernio Cecconi, a 20 anni votavo DC a 30 credevo nel progetto di fini di an, per poi vedere un fini che rubando persino al suo partito si e' dimostrato un falso uno spacciatore di chiacchiere come e peggio di Renzi...ps non ho mai aderito al MSI se ti interessa... Le persone contano per quello che. Sono non per ciò' che sono state, il movimento non e' n'è' di dx ne' di sx, ma appartiene a persone libere e oneste come me e tante migliaia di altri pentastellati

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 15.08.14 16:52| 
 |
Rispondi al commento

la mancanza di verita' in questo paese e' un ero scandalo. e' come approfittare di un bambino piccolo e purtroppo di italiani di adulti bambini ce ne sono tanti. per fortuna ora ci sono i computers ma sono ancora troppo pochi e vengono usati male. questi politici e giornalisti bugiardi poi meriterebbero proprio di essere cacciati se non peggio.
meno male che i 5 stelle ci raccontano un sacco di cose e di accadimenti di cui non sapremmo l'esistenza. grazie e sempre in alto i cuori.

rosanna scarpa 15.08.14 15:23| 
 |
Rispondi al commento

Bene,ci sta propio bene,finquando eravamo solo cittadini e non eravamo nessuno posso anche capire che dovevamo subire.Ma da quando GRAZIE al M5S molti cittadini sono diventati parlamentari della Republica del PRIMO partito d'ITALIA,la COLPA e' sopratutto NOSTRA!Con il 25% abbiamo lasciato che questi Mafiosi decidessero cosa darci(la vigilanza RAI)che non serve ad un cazzo ed e' come se ci fossero loro alla Vigilanza rai.Hanno dato la presidenza dei servizi segreti alla LEGA che ha preso qualche votino in meno.Adesso come ottusi ci siamo intestarditi che noi semplicemente non ci andiamo in TV(parole di Diba)come primo partito abbiamo il diritto di essere presenti ogni volta che sono presenti altri politici in TV. E se partecipiamo a programmi in DIRETTA, prima o poi il nostro messaggio,compreso questo articolo, uscira',la gente prima o poi capira' la differenza,la buona fede,la passione dei nostri e a lungo andare capira' anche i trucchetti se potranno farli(perche se partecipiamo SEMPRE, e in diretta, puoi solo interrompere, togliere la parola e dare la publicita'un certo quantitativo di volte) che i media fanno contro di Noi. Abbiamo lasciato che ci mettessero in un angolo in parlamento,che ci screditassero per piu' di un anno su giornali e in TV e ancora lo fanno,senza mai eseere presenti a difenderci.Questo sbaglio lo abbiamo pagato con le elezioni di maggio,e per fortuna che almeno quel mese siamo andati in TV altrimenti perdevamo molto piu' di 3 milioni di voti.La gente si convince sempre di piu' che quello che dicono questi e' vero, perche' non ce' mai qualcuno che li smentisce o contraddice(a parte su facebook che siamo i primi).Allora visto che rappresentiamo 9 MLNI di Italiani(e con questa autorita' possiamo e abbiamo il diritto)e insistiamo a non voler andare in TV a dire la verita' al popolo di chi e' la colpa?Ma pensate che,se il popolo italiano improvvisamente si svegliasse ci perdonerebbe che non siamo andati in TV perche i media erano contro di noi?

Raffaele Testa, LONDON Commentatore certificato 15.08.14 15:19| 
 |
Rispondi al commento

Il problema infatti non è Renzie.
Il problema sono questi giornalisti infami e traditori della Patria.
Si ...il problema sei tu giornalista che leggi questo commento.
Che Dio ti maledica per tutto il male che stai facendo al nostro Paese omettendo di raccontare la verità.

Massimo C., VERONA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 15.08.14 14:55| 
 |
Rispondi al commento

quanti come me sognano un Movimento i cui parlamentari , se cio fosse vero , si recassero in questura e presentassero una denuncia per omissione di publico servizio.
la rai non fa vedere le contestazioni ? Fico dove cazzo sei.
guardate che mica vi abbiamo votato solo per mettere post.
SVEGLIA

questo commento sara cancellato come quello di ieri.

massimo x 15.08.14 14:38| 
 |
Rispondi al commento

RENZI NON SA' PIU' COSA RACCONTTARE CHE SI INVENTA NUMERI CHE NON CI SONO PERFINO SULLA GERMANIA

alvise fossa 15.08.14 14:34| 
 |
Rispondi al commento

In tutte le economie positive del mondo una diminuzione di un PIL positivo ha un segno meno davanti. Anche la Cina lo ha avuto, anche se da un +9,passa a un + 8,5 il dato economico è -0,5, non è + 8,5.

Marco Tasson 15.08.14 14:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ah sìsì possono mentire finchè vogliono, tanto prima o poi i nodi verranno al pettine.

ogni questione con possibili sfumature interpretative viene immediatamente estremizzata (quando non si passa direttamente alle palle vere e proprie) per preservare l'immagine del fanfarone.

Lorenzo M., Piacenza Commentatore certificato 15.08.14 14:24| 
 |
Rispondi al commento

Maledetti giornalisti con le vostre bugie e falsità siete la concausa del disastro italiano.

Rosario R. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 15.08.14 14:10| 
 |
Rispondi al commento

Pur di salvarsi il culo i giornali sono pronti a tutto!!!

luigi 15.08.14 13:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io sono d'accordo con coloro che vogliono una tv a 5*****, perché le tv di regime non diranno mai la verità. Siamo 6milioni di persone, se ognuno di noi contribuisse come può, si potrebbe comprare uno spazio in una tv privata e fare noi vera informazione. Non sono esperta di queste cose, quindi non so se si può fare o meno, però spero che BEPPE prenda in seria considerazione questa cosa, perché, per noi è più facile dire ad una persona, guarda il tal programma, che convincerla sui buoni propositi del m5*****, perché ti fanno parlare, ma poi si fanno convincere da quello che dicono in tv e cioè che il m5***** non fa niente, è congelato, che GRILLO è un pazzoide e cose di queste genere.

alfonsina p. Commentatore certificato 15.08.14 13:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

i giorni dei limoni neri è vicinissimo ITALIANI SVEGLIAAAAAAAAAAAAAAA.

pepe carmine 15.08.14 13:18| 
 |
Rispondi al commento

@matteorenzi dica la verita' ai cittadini.la differenza: germania sta crescendo meno del previsto. L'ITALIA E' IN RECESSIONE.Il cittadino deve sapere. non spari sempre supercazzole. DICA LA VERITA'. e la smetta con chiacchiere da mercato rionale.

claudio d., gib Commentatore certificato 15.08.14 13:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi non conosce non capisce. Semplice e molto efficace. Ripeto per l' ennesima volta. Questi clericalfascistiemassoni mai molleranno il loro culi marci dalle poltrone che indegnamente occupano.

Luigi Previtera 15.08.14 12:49| 
 |
Rispondi al commento

Ma cosa prende a Grillo e al suo staff? Il PIL nel secondo trimestre e' calato per davvero in Germania, controllate su tradingeconomics.com

Christian Dalenz Buscemi, Roma Commentatore certificato 15.08.14 12:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Governo+tv+stampa(non tutta)=disinformazione.
Non c'è altro da aggiungere.

walter p. Commentatore certificato 15.08.14 12:30| 
 |
Rispondi al commento

Quando l'ho sentito in diretta era chiaramente una delle sue supercazzole...ma gli si leggevain faccia cha sapeva di sparare l'ennesima puttanata...il problema è che lui ci considera una manica di coglioni.....bhe una buona percentuale ...si!

Marcello 15.08.14 12:18| 
 |
Rispondi al commento

Giustamente, come tu stesso hai detto, Beppe, la TV è il vero strumento di potere. Il popolo crede ciecamente alle balle che la TV, che è nelle mani del "sistema", gli racconta. L'unica soluzione è controllare la TV. Ma il "sistema" , che fonda e consolida se stesso proprio attraverso il potere strumentalizzato della TV, non ci permetterà mai di metterci le mani, sono squali, mica sono stupidi, anzi. Bene, allora facciamo la "rivoluzione culturale!". Giusto !!!. Ma come fai la rivoluzione culturale con cittadini lobotomizzati ? Il livello culturale medio del popolo italiano lo misuri nelle curve degli stadi, nello share di ascolto dell'isola dei famosi, del gossip e degli altri programmi simili. Come possiamo pensare di fare entrare nella testa di questo "standard" di cittadini concetti come "senso civico ", "onestà intellettuale " "visione comunitaria " ????? Stiamo divulgando "uno per uno" e "porta a porta" da almeno tre anni...ma ,da quando abbiamo realmente terrorizzato il "sistema" alle politiche 2013 (grazie alle tue fantastiche piazze ) il "sistema" ha reagito pesantemente con il suo vero strumento di potere, la TV, e malgrado il proseguimento delle agorà stupendamente sviluppato da te e anche da tanti nostri bravissimi parlamentari, il popolo ha votato ancora per il "sistema". Abbiamo visto ridursi di un quinto circa il nostro consenso. Io temo che se proseguiamo con l'attuale strategia le prossime consultazioni ci vedranno ulteriormente ridimensionati. La "lobotomizzazione" NON PERMETTE alla mente dei lobotomizzati di accettare messaggi provenienti da fonti diverse dalla TV. Il "sistema percettivo cerebrale" del lobotomizzato è come circuitato, crede e accetta SOLO il messaggio televisivo. E soprattutto negli over 60, poco avvezzi al web, è devastante. Credo che l'unica terapia (perchè di malattia si tratta ) sia utilizzare lo stesso strumento ma in modo non strumentale, e gradualmente ricostruire l'autonomia di pensiero dei cittadini...

Carlo Vicenzetto, merate Commentatore certificato 15.08.14 12:13| 
 |
Rispondi al commento

Non sono dati falsi é solo manipolazione creativa delle statistiche al fine di infinocchiare meglio gli italiani creduloni.

Rinaldi Domenico, Modena Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 15.08.14 12:02| 
 |
Rispondi al commento

Potra sempre dire che lo ha letto dai giornali o sentito in tv.in effetti chi fa falsa informazione e' piu responsabile del disastro italia!una zappa li aspetta

francesco epifania 15.08.14 11:50| 
 |
Rispondi al commento

E normale che nessuno gli remi contro anche a questo serve il suo amico Berlusconi, a non divulgare nulla contro Renzo. Vedi la contestazione a Napoli tutti zitti, vergognatevi.

matteo curatolo 15.08.14 11:50| 
 |
Rispondi al commento

E' vero fanno cattiva informazione ... ma dico io!! Dove vivono questi animali?
Un giorno ciò che stanno facendo, ricadrà sui loro nipoti, perchè i figli adesso li stanno mettendo al sicuro.
Arriverà la resa dei conti anche per i media.
Non mi stanco di ringraziare Beppe e questo gruppo che si è messo in gioco per il BENE DE PAESE!!
Lo volete capire o affondiamo!!

Inco 15.08.14 11:45| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Viviana ho riportato stamattina il tuo commento su mov 5 stelle prato.... Sei una delle ns luci più' belle, nella stella di 5 stelle

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 15.08.14 11:42| 
 |
Rispondi al commento

beh dicendo cio' certificate il vostro fallimento in questo campo ( nelll'Informazione).

se avessero una informazione concorrente di pari potere contro sarebbero costretti a dire anche loro la verità.

ma noi parliamo solo sul web e loro dicono quello che vogliono .

meditate

massimo x 15.08.14 11:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grazie viviana vi come sempre prontissima e preparatissima.

Reddy

maurizio p., cagliari Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 15.08.14 11:15| 
 |
Rispondi al commento

Ieri veramente tutti i tg confermavano che il pil tedesco era sceso a -0,2% tanto che me ne stavo convincendo pure io convinto di avere capito male.Per fortuna c'è ancora qualcuno che fa un'informazione libera.

andrew 15.08.14 11:01| 
 |
Rispondi al commento

Tutti i sogni muoiono all'alba? Speriamo di svegliarci presto...

angelo ., belluno Commentatore certificato 15.08.14 10:59| 
 |
Rispondi al commento

La realtà arriverà, inesorabile!

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 15.08.14 10:38| 
 |
Rispondi al commento

Il solito pallonaro. Ma anche tg e stampa nazionale gli da una mano. Non capisco come si possa dare retta ad un megalomane presuntuoso. Pero' sa come moversi nel campo della comunicazione.

pietro tinchi 15.08.14 10:16| 
 |
Rispondi al commento



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori