Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

M5S per il dopo EXPO: coinvolgere i cittadini

  • 161


L'ispezione del M5S al cantiere dell'Expo con Beppe Grillo
01:15
m5s_expo.jpg

"L’eredità delle esposizioni universali resta il grande irrisolto in tempi di crisi: che cosa succederà sul milione di metri quadrati al termine della kermesse?Che ne sarà dell'investimento miliardario effettuato coi nostri soldi (di cui noi avremmo fatto volentieri a meno per investire le stesse risorse altrove, per la risoluzione dei reali problemi dell'Italia) alla fine dell’evento?
Expo lo paghiamo noi ben due volte: la prima per costruirlo e la seconda per visitarlo. Sull'inutilità, sulla sua inadeguatezza rispetto ai tempi e alle reali esigenze di un Paese in crisi profonda, sulla sua insostenibilità e sulle negative conseguenze di questo circo abbiamo già detto tanto. Ci aspettiamo e lavoreremo intensamente affinché almeno il post Expo sia qualcosa di utile al territorio e ai cittadini coinvolti. Gli enti decisori ad ora non hanno coinvolto i cittadini interessati o le istituzioni da loro votate e tutto è stato fatto dagli organi esecutivi. Non vorremmo che vengano portati avanti grandi progetti senza chiedere nulla ai cittadini coinvolti dalle conseguenze e senza coinvolgere il Consiglio regionale e milanese.
Una rivoluzionaria e lungimirante attività politica del post Expo prevederebbe un coinvolgimento democratico del territorio tramite gli organi elettivi per produrre un dibattito e una discussione dei fini che si vogliono raggiungere, prima di scrivere i criteri del bando, con scatto solitario da parte della sola Giunta: ecco perché ai primi di luglio abbiamo chiesto un'audizione di Arexpo in Commissione Territorio congiunta a quella Agricoltura, audizione che solleciteremo alla riapertura dei lavori consiliari. Verificheremo i criteri del bando di cui Maroni ha parlato in questi giorni. Riteniamo vergognoso questo scatto solitario a fronte di una richiesta di consiglieri regionali di sentire Arexpo prima della chiusura dei criteri del bando, la non partecipazione dei cittadini alla costruzione di questi primi e fondamentali aspetti è davvero fuori luogo. Vogliamo sapere perché non ci è stato possibile sentire Arexpo in Commissione prima della chiusura del bando. E verificheremo quanto si legge nel sito di Arexpo: che al bando consultivo del 2013 hanno aderito 15 progetti (manifestazioni di interesse) e che tali idee sono state verificate e approfondite dal Comitato di indirizzo di Arexpo sulla base dell’Accordo di Programma approvato nell’agosto 2011. I progetti presentati erano di indirizzo per l'area ma da allora si è sentito parlare solo di "parco tematico" o di "stadio". Ci viene il dubbio di accordi in corso per favorire il calcio, che tutto sia già stato deciso e che si voglia fare solo un po' di "fumo democratico" col bando in questione.
Così come avremo occhi puntati alla Commissione valutatrice dei rispondenti al bando indetto e di come verranno considerati i 15 partecipanti al bando consultivo. Il processo di coinvolgimento democratico non è nemmeno iniziato e sembra interessi solo al M5S, eppure rinunciare a questo dibattito significa consegnare le decisioni che contano agli interessi economici di pochi a svantaggio della comunità e rinunciare alla costruzione concettuale di visioni politiche, innanzitutto, per la tutela del territorio, per il suo risanamento, per il recupero del nostro investimento e per il fiorire di progettualità utili per la cittadinanza nel suo insieme. La nostra paura è che queste attuali Giunte, senza una lettura e un dibattito dai territori, non faranno altro che agevolare i soliti nomi, alcuni di loro già coinvolti nell'evento Expo: Ente Fiera, LegaCoop, Cabassi, gruppi della Grande Distribuzione, Caltagirone, le grandi banche, Ligresti, Compagnia delle Opere, Camera di Commercio. Ma Expo non è solo il sito "a pesce", a Rho. E tra i tanti punti di domanda e le tante incertezze, ci sono già dei punti fermi: dopo Expo in tanti territori rimarranno degli sfregi che nessun post Expo potrà riqualificare. Rimarranno infrastrutture inutili, dannose, costose, come la Bre.Be.Mi, la Rho-Monza, la Pedemontana, la TEEM, solo per citarne alcuni. Rimarranno nuovi centri commerciali costruiti in un territorio saturo oltre ad ogni limite di punti vendita (e non facciamoci prendere in giro da eventuali nomi che richiamerebbero il tema del "nutrire il pianeta", pur sempre centri di vendita si tratta).
E rimarranno nella memoria di migliaia di cittadini numerose lotte, spreco di energie, di tempo prezioso, di salute persa, per tentare di difendere i propri territori, cercando un dialogo propositivo con istituzioni sorde che hanno sempre e solo detto "No", anche a fronte di soluzioni alternative più intelligenti ma meno appetibili per pochi grandi interessati.
Il M5S continuerà la sua opera di Fiato sul collo così come è avvenuto per Expo stesso. Non pensino la Giunta maroniana e il comune di Milano (entrambi detengono il 34,67% di Arexpo) o, peggio, Ente Fiera (con il 27,66%) di fare tutto da soli." I portavoce M5S lombardi in Regione, Parlamento e UE

20 Ago 2014, 17:50 | Scrivi | Commenti (161) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 161


Tags: Arexpo, bando expo, dopo expo, Expo, M5S Lombardia, Maroni, Milano, ndrangheta, Pedemontana, post expo, Renzie, Rho Monza

Commenti

 

Speciale Nike Scarpe da Corsa,La spedizione gratuita!Esenzione fiscale!Free Run/Air Max/Roshe Run Solo $78

freerun50v4.com

Davis Swen Commentatore certificato 26.08.14 17:37| 
 |
Rispondi al commento

Non sono d'accordo su chi critica l'iniziativa in sé. L'EXPO è una grande opportunità prospettata come un rilancio dell'economia, un livellamento della disoccupazione soprattutto giovanile, un inserirsi nel mercato mondiale competitivo in modo attuale a moderno. Queste le premesse: la realtà è fatta di magna magna. Ma quali? Potrei avere fatti, numeri concreti? Parliamone!
Per lo spazio che se ne lascerà: come per ogni mega evento cittadino/nazionale, possono prendere avvio altri progetti strutturali: "non si butta via niente".

Mariangela Santucci, Bologna Commentatore certificato 23.08.14 22:27| 
 |
Rispondi al commento

Grazie M5S

Notizie informatiche Commentatore certificato 21.08.14 22:39| 
 |
Rispondi al commento

Renzi CHI?
Chi rappresenta questo signore che non capisce niente di niente e si è circondato da ministre e ministri al suo pari? Chi ci sta dietro questo pinocchio? Berlusconi di certo, lo sanno tutti, il caro Renzi la sua prima visita l'ha fatta proprio ad Arcore.
L'Expo non è niente altro che l'ennesima cattedrale nel deserto e ci lascerà in eredità un mare di debiti e la devastazione del territorio. Come in passato, il nuovo Renzi di turno, è stato abile a ripetere le nefandezze che partorivano la vecchia DC con la complicità del PCI e delle organizzazioni sindacali.
La Sardegna, la Sicilia, la Calabria, ecc. ecc. ne sono l'esempio evidente del fallimento di questa intera classe politica che si è solo arricchita a danno dei cittadini e del territorio.
A furia di raccontare stronzate e bugie queste vengono credute dal popolino come verità. Renzi e company lo sanno benissimo e usano questa strategia, vecchia nella storia.

saverio battaglia 21.08.14 16:14| 
 |
Rispondi al commento

MARIUCCIA,

DATTI UNA BELLA SPOLVERATA IN QUEL POSTO!

TOGLI LE RAGNETELE DEI SECOLI!

Ari sti cazzi MN 21.08.14 11:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Armi spuntate
Quanti siamo ?
Veterani anzianotti del blog
Ogni tanto qualcuno si stanca
Qualcuno è bannato
Poi riappare. Non demorde spera che le sue
contumelie le sue piccole idee contribuiscano
ad accrescere questo movimento addirittura
coltiva la pia illusione che vi siano indifferenti
che si commuovano o si convertano e/o giungano
a comprendere contenuti e tentativi per avviare
nuove politiche umanitarie
I detrattori sempre in agguato ad ogni piccolo
appiglio per soffocare il movimento
Fermi sulle loro posizioni anche quando divengono
indifendibili
Qui rimane in stallo ogni iniziativa
Perché?

Rosa Anna 21.08.14 11:20| 
 |
Rispondi al commento

la linea del M5S su Iraq è quella di Gianrusso che vuole negoziare la pace a tavolino con quello dell'Isis che ha tagliato la testa a quel reporter? realisticamente mi sembra un pò improbabile da praticare ma se Gianrusso vuol fare un tentativo ben venga.

erne 21.08.14 10:55| 
 |
Rispondi al commento

Un uomo alle 8 di mattino si alza e va al lavoro
Ode i notiziari e pensa sono caxi loro
Una donna alle 15 di pomeriggio va a far spesa
ode la radio e non ne resta sorpresa
Il ragazzo va in palestra e poi ad una festa
C'è un male incurabile dentro ad ogni testa
L'indifferenza
L'assenza
Non un pensiero
Domani sarò io a ritrovarmi straniero
Ad aver fame e sete
Agli indifferenti chiedo: chi siete ?

Rosa Anna 21.08.14 10:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la madre di tutti i problemi, in italia, e' cosi' macroscopico che e' lampante, lapalissiano, sono i soldi.

siccome ci sono 60 miliardi all'anno che spariscono per la corruzione, 60 per sprechi, 120 per evsione fiscale, non si sa neanche quanti per mafie varie, la soluzione e' altrettanto lapalissina e davanti agli occhi di tutti.

se il m5s, con la forza politica che si ritrova, non agisce per risolvere il problema, o quantomeno per ridurlo, senza limitarsi a vuote e inutili urla a parlamento schierato, che mai sono servite a niente, ricordo le urla di di pietro, uguali a quelle del m5s, anche loro inutili, visto che almeno di pietro era al masimo al 6-7%, quindi piu' di cosi' non poteva fare, mentre il m5s terzo dei parlamentari, vuol dire che risolvere i problemi non lo vuole fare veramente.

che, per suoi calcoli politici o perche' in un certo qual modo gli va bene cosi' (parlo del m5s come forza politica, non dei suoi votanti o simpatizzanti), non vuole fare niente.

secondo me il problema e' tutto qui'. i cittadini hanno scelto il loro "campione", dandogli fiducia, e questo fa il nulla, al netto di lamentele e vuote richieste, fuori tempo, mal espresse e fuori luogo, facendosi schiacciare, volutamente o no, questo e' il risultato (secondo me volutamente per calcoli politico-paranoici e malsani del duo beppe-casaleggio), dal ramo piu' fetente del parlamento che, sia pure oggi battibile, comunque ancora in italia continua a farsi i fatti suoi e a dettare legge.

carlo 21.08.14 10:49| 
 |
Rispondi al commento

Avete visto ieri sera su La 7 il collegamento video con Giarrusso? Avete visto il trattamento "di riguardo" che gli hanno riservato? Rivedete con attenzione il video (è ovunque in rete), alcuni particolari che sul momento sono sfuggiti.
Mentre parla Giarrusso viene inquadrato il tavolo con i presentatori e SI VEDE NETTAMENTE IL MASCHIETTO "GIORNALISTA" CHE FA SEGNO AGLI OPERATORI DI STACCARE IL COLLEGAMENTO. COME INFATTI AVVIENE POCO DOPO... Seguono subito le ipocrite doglianze dei due lecchini di turno... DA VOMITO ! Spero si finisca con la tiritera del "ANDATE IN TELEVISIONE". Se ci vanno, questi sono i risultati. Mica si entra nella casa del nemico e si esce indenni

mariuccia rollo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 21.08.14 10:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

07:07 - Un 19enne di origini romene, che stava probabilmente scappando a folle velocità a bordo dell'auto che aveva appena rubato, è morto in un incidente stradale avvenuto a Verolanuova, nel Bresciano. Nello schianto ha perso la vita anche un bambino di undici anni che viaggiava invece con il padre e la sorella a bordo della seconda vettura. L'auto sulla quale viaggiava la famiglia, di origini cremonesi, è finita in una scarpata.

Si schianta fuggendo dopo aver rubato un'auto: muore e uccide un bimbo
Gravissime le condizioni della sorellina di sei anni della piccola vittima. Dall'ospedale di Manerbio (Brescia) è stata trasferita all'ospedale di Bergamo dove dovrà essere sottoposta ad un delicato intervento chirurgico a causa della rottura dell'aorta. La tac avrebbe escluso danni cerebrali. Grave, ma non in pericolo di vita, il padre che era al volante dell'auto.... se si parla male di questi stranieri che vengono in italia e sono convinti di poter fare sempre comunque i fatti loro,violare leggi

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 21.08.14 10:32| 
 |
Rispondi al commento

Firmate la campagna contro la vendita di armi ad Israele
Dell'arcivescovo anglicano Desmond Tutu
L'indifferenza dei nostri cittadini è abominevole,
ormai non esiste più nemmeno un movimento pacifista in questa nazione
Anzi calpestando per l'ennesima volta la costituzione:
Senza pudori e senza dignità un gruppo di parlamentari,
ieri ha istigato il governo a partecipare alla carneficina
Forse dovremmo iniziare a fare raccolte di firme qui sul blog e incominciare a contare veramente.
I nostri parlamentari fanno del loro meglio, noi con delle firme saremmo di supporto.
Sono stanca di denunce voglio fare l'attivista a 180 gradi
Voglio le barricate, sia pure virtuali !

Rosa Anna 21.08.14 10:32| 
 |
Rispondi al commento

in quale Paese del mondo due condannati per reati molto gravi percepiscono uno stipendio mensile pagato dai cittadini? Ovviamente in italia. Si tratta di Silvio Berlusconi e Marcello Dell'Utri. Il primo percepisce un vitalizio mensile di 8000 euro, il secondo di 4400. Leggiamo la denuncia del Movimento 5 Stelle su Facebook:

Sapevate che nomi noti a tutti come Berlusconi e Dell'Utri, nonostante le condanne a loro carico per gravi reati come mafia, corruzione, truffe con fondi pubblici e frodi fiscali continuano a percepire gli assegni vitalizi?...ma in che mondo viviamo?

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 21.08.14 10:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

di Marco Travaglio
L
a politica dell’Occidente in Medio Oriente ricorda sempre più la filastrocca di Branduardi
Alla fiera dell’Est.E venne l’acqua che spense il fuoco che bruciò il bastone che picchiò il cane che
morse il gatto che si mangiò il topo che al mercato
mio padre comprò. Ieri con la frettolosa, quasi
furtiva decisione delle commissioni Esteri e Difesa di allinearsi,senza il voto del Parlamento –
agli Stati Uniti inviando armi ai peshmerga curdi
contro i jihadisti sunniti dell’Isis, si aggiunge
un’altra strofa al macabro calembour. Tutto cominciò nel 1979, con l’invasione sovietica dell’Afghanistan: americani e occidentali armarono e foraggiarono i mujaheddin, considerati partigiani
per una giusta causa, la resistenza all’Armata Rossa. Coi resti di quei soldi e di quelle armi, una volta
respinti i russi e attaccati dall’Occidente con la
scusa della lotta ad al Qaeda dopo l’attentato alle
Twin Towers (commesso non da talebani, ma per
lo più da sauditi), gli afghani presero a combattere
gli occidentali e diventarono terroristi. Risultato:
anziché portare la democrazia a Kabul, abbiamo
consegnato l’Afghanistan a talebani, che prima
del nostro arrivo stavano sui coglioni a gran parte
della popolazione, mentre ora sono popolarissimi. Intanto un po’ più in là, tra il 1980 e l’88, si era
combattuta la guerra tra l’Iran degli ayatollah sciiti e l’Iraq di Saddam Hussein, tiranno laico ma
filo-sunnita. Usa e Occidente stavano ovviamente
con Saddam. Lo armavano fino ai denti contro i
terroristi iraniani. E chiudevano un occhio, anzi
due quando sterminava – anche con le nostre armi – i curdi iracheni in combutta con la Turchia,
nostra alleata di Nato. Poi decisero che anche Saddam era diventato un terrorista: nel ‘90 l’attaccarono con tutta la Lega Araba per costringerlo a
ritirarsi dal Kuwait, nel 2003 lo riattaccarono per
levargli le “armi di distruzione di massa” che noi
stessi gli avevamo fornito, recidere i suoi legami
con Bin Laden (inesistenti)ecc. ecc.

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 21.08.14 10:21| 
 |
Rispondi al commento

ora OBAMA ha una scusa per inviare truppe in SIRIA.;)

il realista 21.08.14 10:12| 
 |
Rispondi al commento

Sono perfettamente d'accordo che le esposizioni universali non servano ad un emerito Caxxo, e che servano a dare soldi a chi le organizza e agli amici di questi, sottraendoli a chi le tasse le paga e che avrebbe diritto ad un po' piu' di reddito.
Ma fin che ci gonfieremo il petto con meriti di italiani di 500 anni fa,tipo C. Colombo e Leonardo saremo sempre gli ultimi del carro.

rorato arrio 21.08.14 10:05| 
 |
Rispondi al commento

È un ossimoro
O meglio una presa per il c....
Quanti ettari rubati all'agricoltura
Nutrire il pianeta ?
Se volevano beffarci ci sono riusciti
Il dopo ?
La zona è ricca di acqua
Serre per colture idroponiche da distribuire ai cittadini milanesi forse nei prossimi decenni torneranno utili
Almeno non compreranno pomodori olandesi

Rosa Anna 21.08.14 09:49| 
 |
Rispondi al commento

Come dicevo ieri ecco a cosa serve stare nelle commissioni?
Essere partecipi,se pur all'opposizione,di decisioni illegittime e anticostituzionali.
Uscire da questo meccanismo perché non porta a nessun risultato.
Ci manca che la Commissione difesa dichiari guerra alla Russia e siamo a posto.
Addirittura Fratelli d'Italia(?) vorrebbe mandare anche uomini....e la Repubblica Italiana ripudia la Guerra!
Che schifo!
Su alemagno e i tuoi fascisti,parti volontario!
Il Parlamento delegittimato nelle sue funzioni!
Mai mi sarei aspettato da politici illegittimi azioni anticostituzionali,mai mi sarei immaginato di arrivare a questi punti.
La vergogna mi assale nonostante papa Francesco si batta per la pace e la giustizia: cattolici dove siete?

oreste ★★★★★, sp Commentatore certificato 21.08.14 08:38| 
 |
Rispondi al commento

C'è qualcosa sotto...c'è sempre qualcosa sotto, fino a quando questa vecchia politica compreso renzie non scompare ci sarà sempre qualcosa, forza Beppe forza M5S non sarà facile ma neanche impossibile

Daniele Fusi 21.08.14 08:30| 
 |
Rispondi al commento

La cosa grottesca è che la legge del M5S per dare agli Italiani poveri un minimo di sussistenza, come avviene in ogni Paese europeo e come è chiesto dalla stessa Europa, prende i suoi fondi da un rigoroso programma di tasse che i soldi va a prenderli a quelle categorie che Renzi, come Letta, come Bersani, come Monti, come Berlusconi hanno sempre rigorosamente protetto
Ma i grulli del blog continuano a dire che Grillo si guarda bene dal proporre delle modifiche fiscali per non perdere i propri introiti
Ma il programma del M5S sulle tasse lo ha letto qualcuno di loro o parlano solo perché hanno la bocca aperta e non sanno dire altro che sciocchezze??
Cosa vuol fare Renzi per aiutare i nostri milioni di poveri in costante aumento?
Abolire lo stato sociale?
Abolire le pensioni sociali?
Abolire le pensioni di reversibilità?
Arricchire ulteriormente le banche?
Arricchire ulteriormente i politici e gli imprenditori corrotti o gli evasori?
Depenalizzare i reati e scarcerare i rei?
Fregarsene degli evasori, dei mafiosi e dei corrotti?
Diminuire ulteriormente i diritti del lavoro e i salari?
Proseguire con la pratica dissennata delle grandi opere produttrici di mazzette mentre il Paese va a rotoli e ormai basta una pioggia per produrre sconquassi?
Bloccare gli stipendi dei dipendenti pubblici?
Allungare all'infinito l'età della pensione?

viviana vi 21.08.14 08:23| 
 |
Rispondi al commento

Che scopo hanno questi eventi nel 2014 se non quello di rubare soldi. 100 e passa anni fa erano comprensibile, come potevi conoscere ciò che succedeve nel mondo, i progressi della tecnologia. Oggi con Internet anche il popolo più isolato della terra può, in tempo reale, sapere tutto ciò che accade. Che branco di ladri, e noi, che branco di creduloni.

enrico 21.08.14 08:20| 
 |
Rispondi al commento

Renzi vuole:
-ridurre la sovranità e annullare i diritti elettorali
-abolire i diritti del lavoro ed estendere il sistema Marchionne, schiantando i sindacati e riducendo i salari
-privatizzare tutti i servizi pubblici, che dunque saranno peggiori ma costeranno il doppio e costringeranno tutti gli Italiani a fare assicurazioni all'americana
-abolire lo stato sociale (solo le pensioni per le vedove sono 4 milioni, e le pensioni sociali sono 6 milioni, quanti milioni di nuovi poveri vuole creare?)
-vendere tutti i beni comuni, attenzione che vuole anche vendere l'acqua fregandosene del referendum!
-diminuire la sovranità popolare con contrazione del diritto di voto (che è stato tolto per i presidenti di provincia e per i senatori, mentre l’Italicum non rende le preferenze)
-continuare la soggezione alla Bce e al FM
-continuare a non punire politici corrotti, mafiosi e grandi evasori (addirittura col maggiore di questi vuole storpiare la Costituzione)
-mantenere depenalizzati reati gravissimi o aumentare la fine dei processi prima della sentenza come se non bastassero le prescrizioni
-fare tagli immani a sanità, polizia, scuole...
-proseguire con le inutili e scandalose grandi opere senza imporre un minimo di legge contro sforamenti di costi, prezzi e qualità
-continuare a fare regali a banche, società e magnati
Ora ci infila di nuovo in una guerra mentre non ha disdetto gli inutili e fallimentari F35
Ma proprio di nuovo spese militari avevamo bisogno?

viviana vi 21.08.14 08:11| 
 |
Rispondi al commento

Il Governo di Renzi è il peggior Governo italiano di tutti i tempi!
In 6 mesi non ha fatto nulla di quello che doveva fare: lavoro, occupazione, conti pubblici, semplificazione della PA, riduzione delle enormi spese istituzionali, corruzione, evasione, mafia
E ha fatto tutto di quello di cui non avevamo bisogno: accentramento del potere; annientamento della sovranità popolare; occupazione politica di tutti gli organi di controllo come la Consulta o il CSM; distruzione dello stato sociale; trasformazione della repubblica parlamentare nella diarchia Renzi-Berlusconi; favoreggiamento della criminalità con eliminazione delle pene fino ai 5 anni; asservimento al Fm, alla Bce e alla Merkel; elezione di Junker e proseguimento dell'austerità: occupazione clientelare di tutte le cariche dello Stato; aumento della precarizzazione; indebolimento dei sindacati; distruzione della democrazia in aula con ghigliottine, bavagli, canguri... siamo arrivati all'ingresso nell'ennesima guerra

Ma davvero quelli che hanno votato Pd e Pdl sono d'accordo con tutto questo??

viviana vi 21.08.14 08:04| 
 |
Rispondi al commento

le esposizioni universali servivano 100 anni fa... forse 50 anni .... ma ora non servono ad un emerito azz!

è roba nata in francia e inghilterra quando non esisteva ancora la telematica.

avevano lo scopo di portare i prodotti esotici e delle produzioni industriali straniere nelle metropoli perché era più conveniente portare i campioni nella metropoli che sperare che ogni singolo individuo si prendesse la briga di andare in giro per il mondo emulo di marco polo.

già con l'arrivo dei supersonici e con i voli low cost l'utilità andò scemando.... ma ora con ebay e con la possibilità di condividere filmanti e foto su internet sono diventate OBSOLETE!

sono solo un metodo legale per regalare soldi pubblici ai soliti noti!

Ma non crediate che i politici siano persone con difetti inferiori ai comuni cittadini perciò l'abitudine è dura da sostituire sopratutto quando la cosa di fa da cent'anni e tutti continuano a farla senza più domandandarsi il perchédi quella abitudine e se è il caso o no di sostituirla con una abitudine più adatta ai tempi.

brunitto.bassitto ecchisse 21.08.14 06:24| 
 |
Rispondi al commento

OT


La Volontà Generale nel Contratto Sociale.


“La volontà generale è uno dei concetti più trattati nel Contratto Sociale.
Questa volontà non è da confondere con la volontà della maggioranza. Con Volontà generale si intende la somma delle volontà particolari (dei singoli membri di un'assemblea) in quanto volte al bene comune.
Ad esempio in una riunione si "frullano" le varie volontà particolari per giungere ad una volontà superiore, volta al bene comune. A questa volontà generale si arriva appunto attraverso una fase di discussione, durante la quale devono emergere le opinioni personali e non quelle di un gruppo o partito politico, in quanto i membri del partito voterebbero secondo le direttive di questo e non secondo la propria coscienza (quindi non spontaneamente).

Chiunque non sia d'accordo, alla fine della fase di discussione, con la volontà generale, è anzitutto una minaccia per la sopravvivenza stessa della comunità, in quanto non comprende che la volontà generale è a beneficio anche suo. Perciò va corretto e riportato in seno all'assemblea. Una delle degenerazioni più possibili del concetto di volontà generale è entrata nella Storia della Rivoluzione Francese con Robespierre, il quale riteneva di sapere quale fosse la volontà generale della comunità e quindi di conoscere cosa fosse bene per i cittadini, cosa questa che con l'aiuto dei giacobini, degenerò nel periodo storico del Terrore.

La più antica tra le società, e la sola naturale, è la famiglia. Tuttavia i figli restano legati al padre solo per il periodo in cui hanno bisogno di lui per mantenersi in vita. Appena questo bisogno cessa, il legame naturale si scioglie. Una volta i figli esentati dall'obbedienza che dovranno al padre, e il padre esentato dalle cure che doveva ai figli, tutti rientrano egualmente nell'indipendenza. Se continuano a restare uniti, ciò non accade più naturalmente, ma volontariamente; e la famiglia stessa si conserva soltanto per convenzione”.


Jean Jacques Rousseau

Max Weber, Roma Commentatore certificato 21.08.14 01:39| 
 |
Rispondi al commento

Ci risiamo: Soli a combattere la corruzione e l'apatia della gente "comune".
Ci sarebbe di che deprimersi ed essere tentati di mollare tutto, ma...non ci sperate, ormai abbiamo messo il dito nella piaga e NON LO TOGLIAMO fino a che non verrà curata sta piaga maledetta.
Il M5S non mollerà mai, come non finiranno mai le persone oneste pronte a dire "BASTA" !

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 21.08.14 01:25| 
 |
Rispondi al commento

¡¡¡HOLA Base & p.c. Mov✩✩✩✩✩!!!

SIETE BRAVI COME MANDRAKE!!!

L'immagine del post mostra un pullman 5 Stelle rosso...
ma il pullman 5 Stelle del filmato vero e proprio è bianco!

Non ce ne và dritta una che sia UNA!!!

Siempre Adelante Amigos Cinco Estrellas!

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.08.14 23:38| 
 |
Rispondi al commento

ODIO RENZI E TUTTE LE MERDE COME LUI

frank pit Commentatore certificato 20.08.14 23:08| 
 |
Rispondi al commento

Buona notte di riflessione Blog

:)

luci da Alcyone () Commentatore certificato 20.08.14 23:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

✩✩✩✩✩

A tutti i ragazzi e le ragazze del M*****

Domani è un altro giorno ma la battaglia continua

buona notte
da nessun copy ✩✩✩✩✩

nessun copy 20.08.14 22:57| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

lo spiegava bene gaber nella canzone:io se fossi dio,chi sono i giornalisti italiani!!!almeno togliamogli i soldi pubblici!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 20.08.14 22:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT

Forse, sarò così ... ma non lo posso sapere
forse, sarò così ...
forse sarò così ...
ma non avrò nemmeno il tempo d'invecchiare
per poi non ricordarmi neanche più
che cosa andavo a cercare
che forse era qualcosa di bello
che è andato via in un'ora
ed è strano, proprio strano, dirlo adesso
mentro lo cerco ancora ...
Forse, sarò così ... ma non lo posso sapere
forse, sarò così ...


https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=eiZdcAyTvlo

povero giovane stupido vecchio Uomo ...
forse, sarò così ...
e allora stiamo a vedere ...

luci da Alcyone () Commentatore certificato 20.08.14 22:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

OT

https://www.youtube.com/watch?feature=player_embedded&v=P7adW9ymmH0

:)

luci da Alcyone () Commentatore certificato 20.08.14 22:21| 
 |
Rispondi al commento

con rammarico vedo che è stata bannata rossella x delle riflessioni molto puntuali sul comportamento e linea del blog e dei rappresentanti del mv,
non vorrei avesse ragione multinik

andrea i., antibes Commentatore certificato 20.08.14 22:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Canzone D'autunno

Oggi sento nel cuore
un vago tremore di stelle,
ma il mio sentiero si perde
nell'anima della nebbia.

La luce mi spezza le ali
e il dolore della mia tristezza
bagna i ricordi
alla fonte dell'idea.
Tutte le rose sono bianche,
bianche come la mia pena,
e non sono le rose bianche,
perché ci ha nevicato sopra.
Prima ci fu l'arcobaleno.
Nevica anche sulla mia anima.
La neve dell'anima ha
fiocchi di baci e di scene
che sono affondate nell'ombra
o nella luce di chi le pensa.
La neve cade dalle rose,
ma quella dell'anima resta
e l'artiglio degli anni
ne fa un sudario.
Si scioglierà la neve
quando moriremo?
O ci sarà altra neve
e altre rose piú perfette?
Scenderà la pace su di noi
come c'insegna Cristo?
O non sarà mai possibile
la soluzione del problema?
E se l'amore c'inganna?
Chi animerà la nostra vita
se il crepuscolo ci sprofonda
nella vera scienza
del Bene che forse non esiste
e del Male che batte vicino?
Se la speranza si spegne
e ricomincia Babele
che torcia illuminerà
le strade della Terra?
Se l'azzurro è un sogno,
che ne sarà dell'innocenza?
Che ne sarà del cuore
se l'Amore non ha frecce?
Se la morte è la morte,
che ne sarà dei poeti
e delle cose addormentate
che piú nessuno ricorda?
O sole della speranza!
Acqua chiara! Luna nuova!
Cuori dei bambini!
Anime rudi delle pietre!

Oggi sento nel cuore
un vago tremore di stelle
e tutte le rose sono
bianche come la mia pena.

Federico Garcia Lorca ( ieri ricorreva l'anniversario della sua morte, anzi del suo assassinio)

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 20.08.14 22:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' l'aria, e st'aria strana che fa chist'effette spesse volte,
allora non sono solo io solo soletto a russare spesso quanno s'è fa chest'ora strana che poi in effetti tardi non è, ma il corpo lo è...
russo, già... anch'io russo e forte anche..
forse è proprio ches'aria che sta cagnanno, è tutto sto' munno ngrato che se sta facenno sempe cchiù ingrato... ognuno per sé, solo e soltanto per sé, e nessuno pensa al prossimo tuo neppure al più vicino, vicino prossimo tuo, neppure a quello che ha dato il tuo sangue, neppure a quello si pensa cchiù,... boh?
tutto và caro, mooolto caro e niente e cchiù comm'a na vota tanto tempo fa..., quel tanto tempo fa che tutti sanno, ma che nessuno lo dice, neppure ai propri figli che dovrebbero essere piezze 'e core, figuriamoci se loro possano considerare i vecchi come fonte d'esperienza, figuriamoci siamo in un mondo d'egoismo brutale indifferenziato...
'O tiempe cagna e l'ommo cagna e pure 'a femmena cagna, cagna, (non cagna, badate bene) ma cambiare, cagnare in parole auliche dialettali.
E 'e previsioni? Boh? Chissà che vene appriesso, forse 'o peggio ro peggio o forse ce sta nu cambiamento totale di tutti quanti?
E mo mo..., na voglia e allungà 'o cuollo, ra che munno e munno s'è visto sulo 'o peggio.
Se adesso russi e poi t'addormenti, 'a mattina tardi quanno t'è svegli pare nato munno, nata squadra e nun t'è truove cchiù...
EEE... Bona notte a tutt'e sunature sia a qualli stonati e sia a quelli meno stonati...
è 'o vino ra zona mia? so' 'e noce e nocelline ro giardino mio che me so' magnate stasera? so' 'e frittelle ncann'o furno che ho cercato di fare come faceva mia nonna? Boh... è che m'è venuto taaanto sonno...

Andrea Cammarota, Caserta Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.08.14 21:58| 
 |
Rispondi al commento

schettini di terra, di mare e dell'aria, camice verdi della lega, uomini e donne delle n'drine, dell'impero e del regno dei babbei, ascoltate;
Un' ora segnata dal declino, batte sui cieli della nostra patria.
L'ora, l'ora delle prescrizioni irrevocabili..la dichiarazione di default è già stata consegnata agli ambasciatori di Gran bretagna e di Francia...
;)

Fausto O., Alessandria Commentatore certificato 20.08.14 21:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusa Beppe ho mandato Una lettera aperta,siccome e'di critica,non la vedo pubblicata,siamo Gia a questo

maria c. Commentatore certificato 20.08.14 21:47| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di dati (o date) sanitari
Una signora allo sportello Asl della propria città
Buon giorno, vorrei prenotare una Tac
Ok, vediamo un po' la data piu vicina. Ecco,7 Marzo 2019
Per favore, di mattina o di pomeriggio?
Perchè vuole saperlo adesso?
Perchè se è di mattina non posso venire, c'è l'idraulico

mariuccia rollo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.08.14 21:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il parolaio, fornendo armi, vendendole o regalandole "ufficialmente" legalizza il genocidio de popolo curdo. Adesso l'isis si sentirà autorizzata ad usare anche armi chimiche e biologiche. Se ci riflettete solo i rossi quando non hanno da fare danni a casa loro li fanno a casa degli altri. A proposito dove è il valoroso popolo comunista girotondini, pacifisti (poco pacifici) e centri sociali sempre pronti a schierarsi col ramoscello d'ulivo in mano contro tutto e tutti?

Angelo B., Napoli Commentatore certificato 20.08.14 21:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lettera fuori Tema a Beppe Grillo.Per quanto riguarda gli immigrati da di m5s silenzio di tomba.Avete votato insieme al pd per togliere il resto di clandestinita'.Vi ricordo Che i nostri vecchi dopo Una Vita di Duro lavoro avrebbero diritto ad avéré Una vecchiaia décente,non come ora Che stanno morendo di stenti.Io vi ho votato,ma non Lo faro'piu'.I nostri vecchi vengono prima degli exstracomunitari.Fatevi votare da loro la prossima volta.E ORA CON EBOLA come la mettiamo?Tanto sono sicura Che nessuna notizia trapelera'mai,gia'si parla Che vi sono casi in italia,voi m5s zitti e muti,siete peggio del pd.Una ex vostra ex Che vi ha votati.

maria c. Commentatore certificato 20.08.14 21:38| 
 |
Rispondi al commento

Beh si è fatto tardi, già russo...:)))

Arjuna , U r a n o Commentatore certificato 20.08.14 21:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma com'e bello questo paese quando si riescono a contattare questi santissimi delle società di riscossione, queste santissime divinità assolute che tornano da un viaggio di piacere dall'estero, ma come sono chiari, semplici, dolci, limpidi, trasparenti gli operatori dei call center, ma come sono onesti gli avvocati, gli amministratori, quelli dei servizi pubblici, d'informazione e di riscossione, per non parlare dei politici, eh già quando ti rivolgi a loro per delle delucidazioni in materia di riscossione fiscale sono dei veri angeli, angeli con tanto d corona celestiale, ti dicono tutto, ti spiegano tutto in modo chiaro e semplice su come prenderlo meglio e più in profondità nel culo...
che dolcezza quelle dei call center, dei numeri (non verdi) delle agenzie di riscossione fiscale:
Allora, sig. tal dei tali, non si preoccupi della documentazione ricevuta, domani mattina pagherà la prima quota in tale maniera, dopodomani mattina pagherà quell'altra quota a quell'altro ufficio in quest'altra modalità di pagamento e così via fino alla fine di quest'anno. Poi non si preoccupi per il 2015, in quanto purtroppo siamo molto oberati da tanto lavoro ed il programma dei pagamenti per il 2015 non l'abbiamo ancora approvato. Ma non si preoccupi per le scadenze, ci siamo quì noi, con i nostri centri di prelevamento a disposizione 24 ore du 24..., in qualsiasi ora ci sono i nostri sostituti (esperti e decisi nel prelevamento per gli eventuali evasori, non lei s'intende) che adotteranno tutti i mezzi a loro disposizione per prelevare anche a quelli che soldi non ne hanno.
Perciò su con la vita adesso, che per il 2015 c'è ancora tempo...
questa è l'italia: a loro, per tradizione in alto loco, che noi poveri cristi rimaniamo senza pane, senza casa, semza muitande, senza pelle e senza palle, stratte, strutte e cu culo rutte... a LORO in Alto Loco non importa, l'importante è che versiamo a LORO fino all'ultima goccia del nostro sudore e del nostro sangue...

Andrea Cammarota, Caserta Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.08.14 21:27| 
 |
Rispondi al commento

NUTRIRE IL PIANETA ???

oggi è... Earth Overshoot Day


@ luci da Alcyone 20.08.14 17,24 (sul post precedente)

luci da Alcyone () Commentatore certificato 20.08.14 21:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Giarrusso su La 7

Collegamento pessimo...rumore fastidioso di sottofondo..e alla fine manco 3 minuti è riuscito a parlare...

Ma che cacchio ...già ci andiamo poco e quelle volte che ci andiamo ci riservano queste belle figure...

Chissa che cosa avranno pensato la nonna e la vicina di casa..

Ma andate affanculo va..

Massimo C., VERONA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 20.08.14 21:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutta la politica degli anni 70-80-90 è stata basata sul tradimento dei cittadini a favore degli interessi personali. Per un particolare che scopriamo altri cento sono stati discussi in auto blindate o in cene sontuose e di questi particolari non sapremo nulla. Quali figli poteva generare una gestione del genere?
Impariamo a cercare le origini dei guai.

Fab T. Commentatore certificato 20.08.14 21:21| 
 |
Rispondi al commento

Gianrissa, su la7 è contro la guerra

grillebano g., roma Commentatore certificato 20.08.14 21:21| 
 |
Rispondi al commento

Intervallo pubblicitario.
Elettrice indecisa a esponente pd: "È politica italiana? Mi dica, è sincero?"
Esponente pd: "Mi caschi la lingua, se non dico il vero".
Grillo a cavallo a esponente pd: "Sparisci, serpente" e all'elettrice indecisa: "Venga, signora, non è vero niente. Se cerca la politica, la politica italiana, il M5S è la scelta più sana. Magro, invitante, e di più non le spillo, è la scelta migliore, parola di Grillo".

anna sono, olbia Commentatore certificato 20.08.14 21:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vedete come fregano gli italiani?
"Via libera della Commissione esteri per gli aiuti di armi ai Curdi".
Primo il parlamento non conta più una cippa!
Secondo sono "aiuti" che per volere del Nobel della Pace,dobbiamo dare...dare...perché servi siamo,come ci piace essere servi per il più forte...anche se è un "esportatore di de3mocrazia in tutto il mondo".
Grazie Renzi ....ci ricorderemo anche di questo aiuto!

oreste ★★★★★, sp Commentatore certificato 20.08.14 21:18| 
 |
Rispondi al commento

No, il coinvolgimento democratico non interessa a nessuno. Non avete visto come votano? Interessa solo il coinvolgimento economico. Il potere è potere. Non vuole disturbi, complicazioni, idealisti, illusi.

Fab T. Commentatore certificato 20.08.14 21:15| 
 |
Rispondi al commento

Frigerio e il compagno G non avevano già fatto piazza pulita per cattolici e comunisti, lasciando per l'expo i fondi per 4 panini alla mortadella? Il M5s, deve indagare e sputtanare quei ladroni che rubano peggio di un reparto di ascari.

Angelo B., Napoli Commentatore certificato 20.08.14 21:11| 
 |
Rispondi al commento

Gianrusso, ora su la 7.

Max Weber, Roma Commentatore certificato 20.08.14 21:04| 
 |
Rispondi al commento

No che non interessa a nessuno il processo democratico; avete una vaga idea di quello che avrebbero da dire i cittadini se la loro parola contasse realmente qualcosa nella preparazione di questi eventi? Anzi, se realmente contasse qualcosa, punto. Non sarebbe una parola d'entusiasmo, di ringraziamento o di attesa; ma avrebbero solo interrogativi e forse solamente retorici, a cui comunque, non verrebbe data risposta.
Se il Movimento 5 Stelle non se ne fosse interessato non sarebbe importato a nessuno.
E comunque, l'inadeguatezza di una cosa richiede sempre l'inadeguatezza di un qualcuno.

Viola Banin (grillottina), Nettuno Commentatore certificato 20.08.14 20:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

l'esecuzione di James Foley.

non sono in grado di giudicare l'autenticità del filmato e della eventuale decapitazione, ma diciamo che ne diamo per scontata l'attendibilità.
è evidente che si tratta di una atrocità, di una barbarie, di una violenza che colpiscono come un maglio.
ma cerchiamo di analizzare con lucidità e freddezza, per quanto possibile, il contesto.
stiamo parlando di un territorio invaso da forze armate straniere senza alcun motivo.
non c'erano armi chimiche di distruzione di massa, nemmeno un singolo cittadino occidentale era mai stato colpito o ucciso da un iracheno, non c'erano prove di alcuna contiguità con il "terrorismo" che aveva colpito il WTC e il Pentagono.
in nome di non si sa cosa quel paese è stato invaso, bombardato, ridotto alla fame, e lasciato in mano a bande di violenti cresciuti nell'odio, ma non solo: a suo tempo furono compiute stragi da parte degli invasori USA, e mi riferisco al bombardamento al fosforo bianco su Fallujah con 50.000 vittime civili carbonizzate tra cui migliaia di bambini...e mille altri episodi analoghi, passando per centri di tortura come Abu Grahib e altri.
ditemi: come si pretendeva che non ci fossero questo tipo di conseguenze?
ditemi: sulla scala del male, è più grave una decapitazione di un singolo, per quanto oscena e bestiale, o decine di migliaia di persone innocenti arse vive da un momento all'altro.
questi terroristi ai tempi dei fatti che ho citato avevano 16 o 17 anni...
potevano forse, da quegli orrori, crescere delle generazioni pacifiche e votate all'amore fraterno verso i propri aguzzini?


O.T.: osservandolo bene, ascoltandolo, esaminandone la mimica e i gesti, sono giunta alla conclusione che abbiamo nuovamente, come premier, un caso psichiatrico.

antonella g. Commentatore certificato 20.08.14 20:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"che ne sarà dell'investimento miliardario coi nostri soldi"
un bel pacia pacia per i soliti noti.

giorgio p., san vittore olona Commentatore certificato 20.08.14 20:27| 
 |
Rispondi al commento

o.t.

Questa sembra interessante:

http://www.quotidianomolise.com/la-regione-punta-sulla-moneta-complementare-ora-si-cerca-il-partner/

ma non credo che glielo lasceranno fare...

Saverio L., Italy Commentatore certificato 20.08.14 19:56| 
 |
Rispondi al commento

cari amici, vicini e long-tani, vi comunico un metodo che sanno anche i Book-Makers ma non lo confessano é semplicissimo! Basta puntare sugli avvenimenti chiusi giocatore uno puntate il minimo, lo stesso sul giocatore due
Cosi avrete una vittoria netta di 0.475% che non è molto ma è meglio del RRrischio
arricchiamoci con quel poco che ci danno e non pensiamo alla cacca in cui ci troviamo

mauro casella 20.08.14 19:50| 
 |
Rispondi al commento

In un miliardesimo di miliardesimo di secondo io penso e, nello stesso preciso istante, non ho ancora fatto in tempo a pensarlo tutto, che quello lì già si muove, si muove, eppur si muove, è un vero profeta alla più alta velocità che possa essere immaginata nell'universo, eccome se si muove, continua impazzito a muoversi, voglioso di entrar in quell'immaginario palazzone prestigiosissimo, in quel lungo, lungo, lungo gran corridoio con saloni immensi, luccicanti d'oro e tempestati di diamanti e arricchito ogni dove con ogni pietra preziosa più pregiata che esista al mondo, e quel coso lì sotto di me s'allunga, s'allunga, s'allunga sempre e apre le porte d'oro ed entra e poi apre altre porte d'oro ed entra ancora ed ancora in altri saloni e..., sempre più avanti, avanti tutta, avanti con ogni mezzo, avanti fino poi alla fine dello sciocco sogno in cui tutto s'accorcia, tutto si sfascia, tutto marcisce fino al nulla celestiale, fino alla luce eterna...- Tutto finisce, anche i ricchi ladri finiscono nella merda..., anzi ci finiscono molto prima degli altri poveri ladri...
ormai siam diventati solo ladri di merda, anzi ladri di solo parole...
le parole si possono mangiare??? Ma nooo!
E allora?

Andrea Cammarota, Caserta Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.08.14 19:49| 
 |
Rispondi al commento

leo-nardo me-talli, del tg 1, dal post precedente.


Buonasera, prima di interagire con lei, ho dovuto leggere e rileggere diverse volte il suo commento, non avendo avuto modo al primo impatto, di capire le motivazioni che l'hanno spinta ad esternare il suo pensiero sottoforma di polemica.
Poi ho capito la molla della sua decisione, che francamente da un vero giornalista, forse avrei preferito fosse più ergomentata ed anche meno generalizzazata, con riferimento a specifici episodi di non-informazione.

Per farle un esempio, non vorrei partire dal ventennio fascista, che oramai è appurato, l'informazione era soggetta al potere di turno, non vorrei nemmeno partire dal ventennio del liberismo sfrenato, dove l'informazione era il diretto risultato dell'assoggettamento padronale al caimano, ove erano a libro paga dello stesso, le “firme” più controverse delle testate giornalistiche.

Non parto dall'oggi, ove in un “cerchio di servitori” poi non tanto invisibile, sono racchiuse le menti brillanti del giornalismo, che purtroppo seguendo la moda ben retribuita del domestico al servizio del signore di turno, anziché fare informazione, si occupano soltanto di pubblicizzare il politico di turno, su tv e giornali.
Come vede, per iniziare il mio commento, sulla serietà dell'informazione, non posseggo un pur minimo spunto, che mi permetta di iniziare la discussione.

Non è mai esistita e non esiste una stampa libera, per quanto lei voglia far credere, i giornalisti come tutti gli uomini, amano il denaro e per il denaro rinnegano la loro libertà di pensiero.
Si rassicuri quindi, le violenze verbali non hanno mai chiuso la bocca ad un “servo del potere”, semmai il contrario, posso citarle alcuni giornalisti, Mino Pecorelli, Cosimo Cristina, Mauro de Mauro, Giovanni Spampinato, Giovanni Siani, Mauro Rostagno etc. etc.
Questi rappresentavano la vera informazione, peccato che hanno pagato con la loro vita il fatto di essere veramente liberi.

Saluti.

Max Weber, Roma Commentatore certificato 20.08.14 19:41| 
 |
Rispondi al commento

prendo spunto da Andrea Cammarota

sono Anni anzi Decenni
che aumentano le tasse e diminuiscono i servizi

psichiatria. 1 20.08.14 19:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

vedo che gli interventi sono pochi
Tuttavia vorrei lanciare una iniziativa.
Dato il tema importante: nutrire il pianeta, mi informerò su come questo tema verrà affrontato.
e'un tema che andrebbe affrontato seriamente . Mi aspetto già la monopolizzazione delle multinazionali, il lancio di nuovi OGM e via dicendo. Perchè non fare una EXPO alternativa con gli agricoltori che sperimentano il bioloogico ?

Mario t., milano Commentatore certificato 20.08.14 19:35| 
 |
Rispondi al commento

Ragazzi state attenti, affilate le armi per difendervi in quel covo, perché siete soli e indifesi. Non esiste un settore in questo paese che non sia corrotto: parlamentari, presidenti di Regione, consiglieri regionali, provinciali, sindaci, assessori, consiglieri comunali, Pubblica amministrazione a tutti i livelli. Non c'è luogo in cui la magistratura metta le mani e non salti fuori il marcio a cominciare da quelli che si fanno chiamare “onorevoli” dove addirittura il capo del governo si incontra con un pregiudicato con cui intende stracciare le nostre leggi fondamentali. Una cosa da brivido, mai vista al mondo! Un governo sgangherato, illegale che nessuno ha votato permette a un delinquente di determinare la politica di un paese con la scusa idiota di “avere il consenso popolare”. E dunque se sono questi gli esempi che vengono dall’alto di cosa ci dobbiamo meravigliare se prolifera la delinquenza? Di cosa ci dobbiamo meravigliare se abbiamo quattro tipi di evoluzione in tal senso: mafia, ndrangheta, camorra e sacra corona unita a fare scuola? Peccato che mancano solo i giustizieri della notte, ma chissà che…


o.t.
problema del mondo....
è il sogno americano!!


https://www.youtube.com/watch?v=Q0GUJrM7wqk

sandro b. Commentatore certificato 20.08.14 19:32| 
 |
Rispondi al commento

ogni giorno, ogni giorno, ogni giorno,... come si fa a essere insensibili, a non farsi venire patemi d'animo, svenimenti, e quant'altro mallanno fisico, quando qrrivano in continuazione???
Oggi, per esempio, è un giorno di stasi, di presunta calma, un giorno forse meglio dei precedention cui la cassetta era colma di cartacce.
Oggi forse riesco a emettere qualche sospiro di sollievo, forse riesco a respirare, forse mi posso dedicare a quanlche mia creatività, forse l'ispirazione pi può venire nella calma piatta totale e invece? niente raccomandate, niente ufficiale giudiziario, niente ingiunzione, niente cartelle da firmare,
OK! E' un giorno di sole allooora...
Invece nooo! Qualcosina di losco deve succedere:
Vado nella mia buchetta della posta e... carte di avvisi dell'agenzia sulla tasi e modelli vari... alloora corro a controllare.., ma gli acconti li ho pagati... che vogliono questi? Poi le varie bollette, enel, eni, acqua, rifiuti, ecc., ecc., ma le scadenze sono già passate da un bel pezzo... allora incomincio a sudare, come i giorni precedenti, come per l'ingiunzione... ma dove cazzo si trova costui???
Il commercialista non c'è, i numeri degli enti non rispondono, escluso uno che risponde e mi delucida sulla comunicazione...
Insomma..., mi domando..., se io piccolo, piccolo, piccino, misero pensionatuccio, ricevo tante cartelle, cartaccie, e non posso comprarmi neppure un piccolo panino..., figuriamoci gli altri... ma come si fa a portare avanti un negoziom una ditta, un impresa, ma come fa a campare un povero pensionato, un cassa integrato, oppure uno che non ha nulla di nulla? Ma mi domando uno che non ha nulla di nulla che cazzo deve pagare? Offre all'equitalia, o all'ufficiale giudiziario i propri organi?
E poi quello lì se ne va a braccetto con renziuccio o altri stronzi nel gran ristorante ad abbuffarsi, a sbrodolarsi nei cibi, bevande, dolci. Ma chi sono i porci allora?
Quelli che non hanno nulla, solo la dignità o quelli che si mangiano tutto?

Andrea Cammarota, Caserta Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.08.14 19:25| 
 |
Rispondi al commento

buonasera blog e qui caffè a 5 Stelle!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 20.08.14 19:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Iraq, Mogherini: “Isis minaccia per il mondo”. Parlamento dà ok a invio
A PRIPOSITO DI "FALSA INFORMAZIONE"
questo è il titiolone dei campioni del "fatto"

antonio de vittorio 20.08.14 19:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma questo ci si sa... è una cosa che già si sapeva tanto tempo fa, è una cosa già vista, fritta, rifritta e rivista,... si provoca la scintilla, per cambiare l'argomento da trattare nell'opinione pubblica, e così scoppia il caso e tutti appresso a quel caso, come se esistesse nel mondo solo e soltanto quel caso....-
la gente è strana, per non dire altro di più pesante: quel tizio lì tiene tante vittime sulla coscienza, ma va in grande fratello o isola dei famosi o montecarlo o a bruxelles o nella crociera prestigiosa dei rinnegati e allora tutti con le macchinette idiote a seguirlo 24 ore su 24 finanche nel cesso per vedere quello che non ha... le palle che non esistono...
CHE MONDO SCHIFOSO
tutti in questo mondo ignorante usano gli stessi modi buffoneschi di aver ragione anche se hanno torto e non sanno o non capiscono nulla di nessun argomento..., sanno solo forse dire parole, parole, parole,... eee..., se le ficcano in culo le parole...

Andrea Cammarota, Caserta Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.08.14 19:05| 
 |
Rispondi al commento

I cittadini chi? I cittadini quella metà che ancora stà bene se ne frega bellamente, l'altra metà oramai è talmente immersa nella cacca che deve pensare a mettere insieme il pranzo con la cena, alle cartelle di Equitalia, al mutuo, ai prestiti da onorare....ai propri figli! Comincio a pensare che anche il M5S con tutti i suoi enormi meriti, non abbia realmente chiaro che la situazione è arrivata al limite..... l'autunno si avvicina!

stefanodd 20.08.14 19:02| 
 |
Rispondi al commento

Non solo hanno fatto danni prima li vogliono fare anche dopo , e sono anche sempre gli stessi . Li dobbiamo incoronare farabutti del decennio . Prima o poi il potere lo dovete ..lasciare alla collettività , siamo consapevoli dei vostri ladrocini e i soldi non durano in eterno , siamo alla bancarotta .

GIOVANNI I., Padova Commentatore certificato 20.08.14 19:01| 
 |
Rispondi al commento

UNA COSA E' CERTA,COINVOLGERE I CITTADINI E' UNA BUONA COSA,AVANTI CSOI' 5 STELLE,LORO SONO GIA' MORTI,MA NON LO SANNNO

alvise fossa 20.08.14 19:00| 
 |
Rispondi al commento

Questa non la sapevo e penso anche molti di Voi: Salvini ha contrattato che passa 900 mila euro all'anno a Bossi che ha lasciato la direzione della Lega Nord che ha fondato Lui??Ma i soldi che hanno i partiti non sono presi con finanziamenti Pubblici?? I partiti Politici sono aziende private mantenuti con soldi pubblici?? Ma Bossi non prende già un lauto vitalizio come Senatore?Ma quanto ci costa di soldi pubblici all'anno solo la famiglia Bossi?E tutti gli altri parassiti Politici???

toresal 20.08.14 18:59| 
 |
Rispondi al commento

A PROPOSITO DI TANGENTI SU EXPO FORMINCHIONI CHE FINE HA FATTO??

aniello r., milano Commentatore certificato 20.08.14 18:59| 
 |
Rispondi al commento

UNO VALE UNO SEI GASPARRI TI ABBIAMO RICONOSCIUTO DALLE CAZZATE CHE DICI... TU NON VALI UNO...SEI ZERO ASSOLUTO.... HAI BACIATO IL CULO AL NANO OGGI??

aniello r., milano Commentatore certificato 20.08.14 18:57| 
 |
Rispondi al commento

non era necessario bannare,cancellare,scaricare Rossella, solo per perchè le è partito un embolo..

psichiatria. 1 20.08.14 18:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Alloora, parole tante, ma tante, tante, tante, parole d'ogni tipo, belle e brutte, auliche e povere, corrette e sbagliate, vere e bugiarde, parole sacrosante e parole truffaldine e chi più ne sa, ne metta pure altre, ancora altre, ancora altre, perchè non c'è mai una fine, non si finisce mai di..., parole di un millesimo di secondo fa già vecchie e decrepite portate via e disperse in via col vento, sostituite in un altro successivo millesimo di secondo da parole nuove o ripetute o cambiate ad arte stupida da altri stupidi che le riprendono credendo di far cosa gradita al vuoto che non c'è, e poi? E poi sempre quello, sempre quello, niente di fattibile, niente di eseguibile, diente di concreto, niente di niente e così passa il tempo in un mondo di invasati idioti pecoroni esibizionisti.
PAROLE veramente SANTE SE effettivamente ESEGUITE DA TUTTI, invece, finito l'entusiasmo della folla, torna il male.
Parole del papa:
"Ma come si fa a ragionare in questi modi tanto insensati? Si grida alla tragedia quando la Borsa scende! Tutti sono pensierosi, preoccupati se hanno perso un po’ di soldini! Invece, quando innocenti muoiono nessuno se ne frega! In questo mondo insensato vige la globalizzazione dell’indifferenza!"
Una mia variante alla massima di Brech:
"Chi non sa fare un mestiere è un ignorante, un incompetente, un inesperto ed è meglio che si metta da parte, ma chi, pur sapendolo fare, si pone a completa disposizione dei politici corrotti, rinnegando la propria professione, è un traditore, un truffatore, un delinquente, un rinnegato!"
Ma mi mancava solo un cappuccio di plastica, quello che c'era s'era rotto.
Ai!Ai!Ai! Tu no munnezza tour? E allora si proprio futtuto. Te fanno barba, pilu e contropilu. Quanno te se rompe un cappuccio e non sei in munnezza tour, te fa fa tutto l'ambaradam che tieni sotto, anche se è buono.
E si no? E si no si stratte, strutte e cu culo rutte. E pecchè? E pecchè si ncopp'o munno nun ce stessero i fessi, i mariuoli comme campassero?

Andrea Cammarota, Caserta Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 20.08.14 18:51| 
 |
Rispondi al commento

oltre all'operazione "fiato sul collo" potremmo introdurre anche l'operazione "calci nel culo " (per i disonesti, tangentisti , ecc. ecc. ecc. )?
;-)

Davide C., Cornaredo Commentatore certificato 20.08.14 18:41| 
 |
Rispondi al commento

Cari RAGAZZI CORAGGIOSI, voi non gli dovete stare col fiato sul collo, ma con una MANNAIA SUL COLLO, perché questi se ne strafregano di voi, di noi e di tutti, perché hanno capito che qualsiasi porcata facciano, il popolo bue non si sposta dalla poltrona, anzi continua a votarli. In più sono appoggiati dal re, dalle lobbies, dalla mafia e legittimati da questo popolo ignorante che non riesce a vedere al di là del proprio naso. Perché i cittadini della zona non si fanno sentire? Perché non vi appoggiano? Il territorio deturpato è il loro, allora perché non reagiscono? Tanto sono tutti esodati , licenziati, in cassa integrazione, quindi il tempo non gli manca, per manifestare. Disse una persona che conosce bene il SISTEMA, che i potenti di una sola cosa hanno paura: DELLA MASSA. Lo ripeto: una massa di persone è come uno sciame di api, puoi essere forte quanto vuoi, ma non riuscirai mai a neutralizzarle, anzi sarai tu ad avere la peggio. MEDITATE GENTE ED AGIAMO.

alfonsina p. Commentatore certificato 20.08.14 18:41| 
 |
Rispondi al commento

Forza e coraggio beppe, g.rob e davide,
ancora un piccolo sforzo e, fra post del caxxo e interventi idioti dei portavoce, riuscirete a portare il mov al 10%.
Percentuale sufficiente per mantenere attivo il c/c e che non necessita di troppo impegno nella ricerca di soluzioni.
Bravi!

Uno vale Uno 20.08.14 18:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Prendetevela con calma, tanto beppe ha detto che a settembre crolla tutto.

Uno vale Uno 20.08.14 18:32| 
 |
Rispondi al commento

Grazie

filippo Capanni Commentatore certificato 20.08.14 18:08| 
 |
Rispondi al commento

buonasera a tutte/i
non chiedo come va, che è meglio..

psichiatria. 1 20.08.14 18:04| 
 |
Rispondi al commento

o.t che tanto o.t. non é:

la verita' rende liberi.. (ugualmente l'informazione voluta da noi stessi) CERHIAMO IL SISTEMA TREMA... LO SENTITE? RENZIE DICE:
NON CI SONO PIANI SEGRETI, LA TV, CHE VA SPENTA A PRIORI SOTTOLINEA CHE RENZIE NON HA SEGRETI!!??
CE LIA HA CE LI HA, COME TUTTI I MASSONI DI QUESTA ENORME CORPORATION.. ITAIA ISCRITTA AL S.E.C. A WASHINTON!!

QUI UNA STORIA VERA ED ATTUALE CHE CI RIGUARDA!!

ALTRO CHE FACEBOOK E TV.. USATELO PER REAGIRE (PACIFICAMENTE) STANNO TREMANDO..
E NON PARLO DI DESTRA O SINISTRA!!

DOPA AVER APERTO IL LINK DIGITATE REPUBLICA ITALIANA, O QUALSIASI SOCIETA' PER AZIONE VOGLIATE VERIFICARNE L'ISCRIZIONE.. WWW.S.E.C.GOV
http://www.sec.gov/edgar/searchedgar/companysearch.html

http://www.youtube.com/watch?v=SS3nBXUav1k#t=38

sandro b. Commentatore certificato 20.08.14 17:57| 
 |
Rispondi al commento

"Nutrire il pianeta" .... fino ad ora il titolo è stato: "Nutrire i politici" ....

Claudio R. Commentatore certificato 20.08.14 17:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori