Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Renzie e Schettino indivisi a Berlino #VacanzeSerene

  • 173


Renzie agli italiani: "Andate in vacanza belli allegri"
(2:31)
renzieschettinoindivisi.jpg

Draghi ha licenziato il terzo cameriere, a seguire dopo Monti e Letta, è l'ora di Renzie. Dopo le dichiarazioni di Draghi di ieri in cui auspica una diminuzione di sovranità nazionale e un'accelerazione delle riforme è del tutto chiaro che è lui il vero capo del Governo. Un banchiere mai eletto da nessuno... che detta ordini al signor Napolitano il quale esegue prontamente nominando a destra e a sinistra tizio e caio senza passare dalle elezioni in funzione dell'obbedienza cieca e assoluta ai voleri della Troika e al trionfo della finanza sugli Stati sociali e sulle Costituzioni nate dalla guerra contro il nazifascismo e ormai considerate obsolete, come ricordato dalla JP Morgan. Renzie non ha fatto abbastanza velocemente i compiti (servizietti?) a casa che gli erano stati assegnati. Certo è un cameriere ubbidiente, ma non abbastanza efficiente. E allora il calcio nel culo, prima degli italiani, glielo ha anticipato Draghi per conto della finanza, di chi vuole la garanzia che gli investimenti nelle imprese italiane comprate in questi mesi per un pezzo di pane e la quota di debito pubblico non vengano perduti.
Perché Renzie non si occupa del taglio dei costi della politica, dello smantellamento della burocrazia, della legge anticorruzione, del conflitto di interessi, e della messa in pratica della spending review di Cottarelli retrocesso sprezzantemente a "commercialista" da un condannato in primo grado per danno erariale? Tutte misure che farebbero ripartire l'economia insieme alla restituzione dei crediti alle imprese, promessi e mai erogati.
La risposta è che questi tizi, dal signor Napolitano in giù, stanno preparandosi alle barricate prima del default riducendo ogni interstizio in cui la volontà popolare si possa esprimere. Che altro è infatti la riforma del Senato, se non la sostanziale abolizione di un controllo parlamentare sul governo e sul processo legislativo da parte del cittadini? Ennesimo atto difensivo prima di prendere misure straordinarie che metterebbero a rischio l'ordine pubblico come la chiusura delle banche o il contingentamento delle pensioni. Questi stanno scherzando con il fuoco. Il Parlamento è sovrano, è l'espressione del Popolo, il Governo è soggetto al Parlamento e non a banchieri, piduisti o camerieri assunti a progetto per i lavori sporchi divorati dall'ambizione. Renzie e Schettino indivisi a Berlino. E' l'Italia che va.... ma dove va?



8 Ago 2014, 14:02 | Scrivi | Commenti (173) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 173


Tags: banche, berlino, cottarelli, draghi, jp morgan, letta, monti, napolitano, renzi, schettino

Commenti

 

SECONDA PARTE
Dimezzare la spesa pubblica e incominciare a diminuire il debito è l'obiettivo minimo realizzabile.
Ovviamente la nostra Costituzione cattocomunista va riscritta riga per riga, non si salva neppure una parola; è la causa di tutti i nostri mali (il pesce puzza dalla testa)
L'altra area in cui dobbiamo intervenire è quello della giustizia.
Ci sono stati in cui i procedimenti civili e penali vengono tutti chiusi in 12 mesi, e i reati sono ridotti al minimo, potete uscire di casa lasciando la porta aperta ... A me piace lo slogan "reati zero".
Lo scopo di tutto questo sarebbe quello di fissare l'imposizione fiscale al 16 - 18% con carcere duro per gli evasori.
Anche i cretini sanno che questa è l'UNICA ricetta per rilanciare l'economia italiana a livelli di +4 +5 % di PIL all'anno; solo così l'Italia e i nostri figli possono salvarsi, altrimenti dovranno emigrare.
Ho sperato che Monti facesse questo, non l'ha fatto e la BCE lo ha giustamente licenziato.
Quell'ectoplasma di Letta non l'ha fatto e la BCE lo ha giustamente licenziato.
Renzi non lo fa e spero che la BCE lo licenzi prima possibile.
A Draghi bastano 5 minuti per fare dimettere Renzi; l'Italia è come un malato terminale con Draghi che gli sta dando l'Ossigeno ...
L'errore più grave di Renzi è quello di pensare che la Politica sia più importante della Economia; se anche l'M5S la pensa come Renzi, si accomodi pure, lo sostenga, gli voti la fiducia ...
Se una famiglia è piena di debiti può mandare i figli all'Università ?? certo che no ! ! !
Non ci vuole micca J.P. Morgan o Draghi a capire che la nostra Costituzione è da riscrivere e che i politici Italiani non sono stati - ad oggi - in grado di governare.
Speravo che il M5S fosse l'inizio di una nuova era ma non è così, evidentemente i nostri figli devono rassegnarsi ed emigrare in Germania.
Saluti da Modena da un dipendente di una azienda privata

Francesco Zani 12.08.14 19:36| 
 |
Rispondi al commento

PRIMA PARTE
Incredibile, mi sono iscritto al M5S e ho cercato di partecipare per il tempo libero che mi lascia il lavoro ...
Era la mia ultima speranza, ma di fronte a questi post, a questi concetti mi vedo costretto ad uscire anche dal M5S.
Ovviamente non gliene frega niente a nessuno ma per me è una immensa delusione ...
Questo è proprio un paese maledetto, anche i movimenti più onesti, fatti di persone assolutamente eccezionali si lasciano rincoglionire in questo modo da coloro che (ai vertici ?) hanno deciso di indossare la divisa dei difensori della Costituzione ...
Ma quale elettorato state cercando di convincere ? quello del 70 - 80 enni delle bocciofile ???
Ma voi siete completamente pazzi ! ! !
Sono anni che scrivo sul Blog che la nostra è la Costituzione più vecchia, superata ed obsoleta del mondo; scritta da politici che sono stati in carcere durante il fascismo; quindi ritenevano - per reazione - che il livello di democrazia fosse direttamente proporzionale al numero dei politici.
Quindi hanno aperto la strada al dilagare del numero di coloro che vivono alle nostre spalle con la politica e la corruzione invece che di onesto lavoro.
Hanno aperto la strada al proliferare di comuni, province, regioni e a decine di migliaia di partecipate.
Occorrerebbe dividere per 10 o per 100 il numero di questi maledetti politici !
Il governo dovrebbe accorpare comuni ed eliminare le province, le regioni, il senato e alcune decine di migliaia di partecipate.
Dovrebbe licenziare almeno 2.000.000 di dipendenti pubblici (partecipate comprese).
Nelle amministrazioni pubbliche rimanenti (comuni, ASL, prefetture, ministeri ...) dovrebbero intervenire consulenti per quadruplicare la produttività.
Nessun dipendente pubblico dovrebbe avere un contratto a tempo indeterminato e la rappresentanza sindacale dovrebbe essere autonoma (come la polizia) con divieto assoluto di sciopero.

Francesco Zani 12.08.14 19:34| 
 |
Rispondi al commento

Scusate, come qualcuno ha già fatto notare, queste cose le sappiamo già: renzie & co sono dei servi che eseguono gli ordini degli spolpatori internazionali. Al massimo ci mettono un tocco di narcisismo in più, tanto per far colpo sugli italioti.
Ma il punto è: NOI CHE PENSIAMO DI FARE????
Aspettiamo??? Che cosa, la fine delle ferie? Il referendum confermativo (se mai verrà indetto) della contro-riforma del Senato??
Ma non dovevamo scendere in piazza già da metà luglio...?...
Per i prossimi durissimi impegni (vedi la situazione internazionale , ISIS, nazi al potere in Ucraina, Gaza, Siria, etc. + la situazione italiana che tanto rosea non è...) io direi che abbiamo giusto giusto il tempo per creare un canale televisivo nostro, per poter ribattere colpo su colpo!! Che aspettiamo che nei talk-show i nostri rappresentanti vengano accolti a braccia aperte? No, lo sappiamo, il PD e Berlu possiedono tutti i media, e i fatti hanno dimostrato che la rete da sola non basta!!
TV a 5 stelle!!!!

Carlo S., Roma Commentatore certificato 12.08.14 12:58| 
 |
Rispondi al commento

sempre più in basso.....

Sal Napoli, Napoli Commentatore certificato 10.08.14 21:59| 
 |
Rispondi al commento

Mi piacerebbe che il movimento 5 Stelle proponesse al governo Renzi o a qualunque altro governo un parametro numerico da verificare ogni sei mesi per vedere cosa sta producendo l'esecutivo. Visto che nel mondo occidentale in generale e in Italia in particolare il disastro più grande è causato dal continuo processo di concentrazione della ricchezza, il parametro potrebbe essere proprio questo: l'indice di concentrazione della ricchezza. Non si tratta solo di un problema di giustizia sociale, per altro evidente, ma di funzionamento del sistema economico italiano ed europeo. Con una ricchezza sempre più concentrata si bloccano tutti i sistemi "domanda/offerta" e la democrazia diventa un fantoccio. Queste cose le aveva già dette, qualche anno fa, Abramo Lincoln. Come off topic, ma non troppo, vorrei far notare che Napolitano, custode della costituzione, chiede ai governi che via via nomina di violare apertamente gli articoli 53 e 47 della costituzione stessa.

Vittorio Malaguti 10.08.14 18:26| 
 |
Rispondi al commento

Il mio commento si riferisce al video di Alessandro Trinca.Se qualcuno mette in dubbio ció che afferma Alessandro consiglio di visionare su youtube filmati di Eric Phelps.Potrá aggiungere
informazioni addizionali a quanto affermato da Alessandro.Aprite gli occhi e smettetela di fare i pesciolini rossi in acquario.Ho studiato per 8 anni tutti i giorni, 8 ore, vi assicuro che é tempo di sapere.

Rodolfo Natale 10.08.14 00:35| 
 |
Rispondi al commento

Non c'è alternativa, se la bella addormentata del popolo, non si sveglia non c'è più alcuna possibilità di uscire da questo pantano. Questa sera ne parlavo con cittadini che appartengono al ceto medio, e l'argomento è scivolato prorio su ciò che sta accadendo. La cosa che mi è venuta spontanea, e che ho ribadito con forza e che occorre che le categorie che vi appartengono quali dei professionisti( avvocati, comercialisti, ingegneri ed architetti, geometri e artigiani, nonchè piccoli e medi imprenditori, e se vogliono anche i grandi imprenditori) incominciamo a manifestare apertamente il nostro dissenso a ciò che sta accadendo e cioè prendere "una posizione decisa di contrasto, per fermarli prima che sia troppo tardi.

Vincent C, 09.08.14 21:44| 
 |
Rispondi al commento

Non si possono evitare i popup pubblicitari che non si possono chiudere???????????

Marzio M., PIACENZA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.08.14 16:28| 
 |
Rispondi al commento

Viviamo una vita marcia in un paese putrefatto.
Non esistono altre parole per definire il disastro di una nazione portato a termine da persone che tutti noi abbiamo votato e ancora difendiamo.

walter p. Commentatore certificato 09.08.14 15:22| 
 |
Rispondi al commento

e' proprio vero la mamma degli idioti e' sempre incinta.
anche stavolta i pochi italiani che hanno votato questo ragazzetto scaltro e furbo come una volpe non hanno capito un bel c....zzo e ancora una volta se la sono presa nel didietro.tanti miai concittadini,e lo dico con rammarico ancora dicono..ma be'beppe grillo poteva fare prima la mossa di allearsi con bersani...!!!ma con chi poteva allearsi???beppe lo ha detto anche in cinese....forse con chi ha rovinato l'italia?ma lo avete sentito beppe grillo cosa diceva nei suoi comizi tra la gente nelle piazze?lo avete sentitooooo?se si' allora non capite niente cari quelli del 40 % che avete dato il voto a chi ha dato il contentino di 80 euro lordi......unA SIGNORA ALLA RADIO STAMANE ERA CONTENTA DEGLI 80 EURO E DICEVA CHE AVEVA APERTO UNA POLIZZA PENSIONISTICA...!!!CON 80 EURO SICURAMENTE PRENDERA' UNA PENSIONE MILIONARIA....LA SIGNORA SARA' STATA TROMBATA ANCHE LEI DALLA CINICA RIFORMA MONTI-FORNERO.....E NON SA' CHE ALLA SUA ETA' ,DALLA VOCE POTEVA AVERE 45-60 ANNI,ANCHE SE PAGASSE SEMPRE 80 EURO AL MESE ,PER AVERE IL MINIMO DELLA PENSIONE AVRA' GROSSO MODO OLTRE CENTO ANNI,MA INGRASSERA' LE ASSICURAZIONI O LE BANCHE CHE RINGRAZIANO RENZIE (IL BENEFATTORE),
ITALIANIIIII...SVEGLIATEVIIIIIIII,MA NON PENSATE A QUANTI MILIARDI QUESTA GENTAGLIA DI CIALTRONI CI HANNO PRIVATO?ORA AVETE VISTO LA RIFORMA DEL SENATO E' STATA FATTA COSI' VELOCEMENTE PER POTER MANDARE IN FERIE QUESTI POLITICI CORROTTI,AVETE FATTO CASO CHE DA QUALCHE ANNO LE RIFORME COME QUELLA DELLE PENSIONI SI FANNO DAL GIORNO ALLA NOTTE ? E QUANDO CI SVEGLIAMO ORAMAI E' TROPPO TARDI.E RENZI HA SEMPRE APPOGGIATO QUESTE RIFORME CARE ALLE BANCHE E AI BANCHIERI.IERI HO PAGATO DEI BOLLI ALL'ACI CON CARTA DI CREDITO MI HANNO FREGATO 8 EURO...!!!!COME SI FA' AD AMARE ANCORA QUESTO PAESE?ALL'ACI VOGLIONO I CONTANTI PERCHE' SUI MURI E AGLI SPORTELLI C'E SCRITTO:....!!!IL BUON ESEMPIO NON DOVREBBE VENIRE DA UNO STATO?

fede 09.08.14 15:18| 
 |
Rispondi al commento

CHE VERGOGNA - MI VERGOGNO DI ESSERE ITALIANO PERCHE' L'ITALIA E' GOVERNATA DA POLTICI PARASSITI E DISONESTI.
PERCHE' SCRIVO QUESTO???? IL RENZI CHE GOVERNA CON IL 40% "DEI CITTADINI VOTANTI "50%" E CIOE' CON UNA MINORANZA DEL POPOLO, CHIEDE LA COLLABORAZIONE AL SUO GOVERNO DIUN POLITICO DELLA MASSIMA DISONESTA' QUALE E' BERLUSCONI.
PERCHE' GIUDICO BRLUSCONI UN DELINQUENTE????
MA NON E' LUI CHE COME RAPPRESENTANTE DEL POPOLO ITALIANO " PRESIDENTE DEL CONSIGLIO" FACEVA I FESTINI NELLA SUA TENUTA E PER QUESTO E' CONOSCIUTO ALL'ESTORO PER BUNGA BUNGA??? - NON E' LUI IL BERLUSCA CHE AVEVA COME SUO MAGGIORE CONSIGLIERE E COLLABORATORE DELL'UTRI CONDANNATO PER MAFIA??? NON E' LUI CH AVAVE COME SUO COLLABORATORE PREVITI CONDANNATO??? NON E' BERLUSCONI QUELLO CHE AVEVA COME SUO DIPENDENTE MANGANO RICERCATO DA DECINE DI ANNI E QUANDO ARRESTATO E CONDANNATO PER MAFIA IL BERLUSCA LO DEFINI EROE??'
BE IO MI VERGOGNO DI ESSERE RAPPRESENTATO DA POLITICI DI QUESTA DELINQUENZA.
MI DOMANDO MA QUESTI POLITICI DI DISCUTIBILE ONESTA' POSSONO AMMINISTRARE PER TUTELARE GLI INTERESSI E LA DIGNITA' DELLA POPOLAZIONE IN DIFFICOLTA' ECONOMICA???' CERTAMENTE NO.
MI DOMANDO COSA FA' IL NOSTRO PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA??? PERCHE' NO SI IMPEGNA PER ALLONTANARE DAL GOVERNO I DELINQUENTI GIA' CONDANNATI???? PERCHE PERMETTE AI POLITICI DI TUTELARSI CONTRO GLI ATTI GIUDIZIALE SE DELINQUNO?? " VEDASI IMMUNITA' PARLAMENTARE APPROVATA DAL GOVERNO"
E' ORA DI FARLA FINITA CON LA DISONESTA' POLITICA E " COME RECENTEMENTE HA AFFERMATO IL FRATELLO DI BORSELLINO" BISOGNEREBBE SMANTELLARE, DISTRUGGERE, SRADICARE CON UN CARTERPILLAR LA DISONESTA' POLITICA E FORSE SOLO ALLORA L'ITALIA TORNERA' A CRESCERE ECONOMICAMENTE E CON LEI LA POPOLAZIONE CHE OGGI E' IN DIFFICOLTA' ECONOMICA.
E ALLORA VAI MOVIMENTO 5 STELLE - IDENTIFICATI COME IL CARTERPILLAR NECESSARIO PER DISTRUGGERE LA POLITICA DISONESTA E VEDRAI CHE LA POPOLAZIONE SARA' CON VOI E VI SEGUIRA'.

Gianni Gutti, Roma Commentatore certificato 09.08.14 12:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finiamola con il ritornello dei tagli dai costi ? Stanno smantellando la Repubblica e parliamo di costi della politica ? In questo modo si appoggia la politica dell'Austerità che sta uccidendo l'Italia. Vogliamo perseguire lo stesso fine di Monti/Letta/Renzi ? Ci vuole coraggio e cominciare a parlare al cervello degli italiani e non solo alla pancia. Parlare di tagli significa accettare lo Spending Review, il pareggio di bilancio e la politica della BCE, UE ecc. ecc. Prospettiamo un cambio di Paradigma Economico, fattibile. In Italia abbiamo validi economisti di matrice keynesiana. Rifiutare in toto le politiche dell'Austerità e anche solo fare il nome di Keynes e getterà nell'orrore e nello sconforto buona parte del PD e delle gerarchie europee. Ma forse l'italiano non è pronto per essere un Libero Cittadino. Solo un servo e se va avanti così, schiavo. Il Movimento deve discutere obiettivi di più ampia portata, come sopra accennavo. Il cambio del paradigma in politica economica per esempio. In periodo di crisi lo Stato DEVE SPENDERE non risparmiare. Coraggio, abbandoniamo le lotte di condominio e puntiamo al governo della città.

Pierluigi 09.08.14 11:54| 
 |
Rispondi al commento

Siamo scivolati in pieno regime. Chi l'avrebbe mai detto che la costituzione demolita, per far posto a regole dettate dalla casta portasse la firma Berlusconi-Renzi? Si quel Berlusconi condannato, che adesso gongola si rimette in pista, per ritornare sulla cresta dell'onda e continuare ad usare l'Italia come terra di conquista, per affermare la sua supremazia. Ciò a cui stiamo assistendo è indecoroso. Abbiamo scoperto che i soldi non puzzano e che a dettare il passo di marcia è la criminalità organizzata, che agisce sostenendo una mummia imbellettata, che riunisce i suoi adepti ed agisce nelle segrete stanze. Il tutto grazie ad un buffone di corte con tutte le cortigiane intorno che si muovono dietro ammiccamenti, oppure ordini da eseguire per centrare il cuore della democrazia e farla definitivamente fuori. Ma dove è quel Giannini alter ego di De Benedetti che si stracciava le vesti quando si parlava del nano feroce, oggi padre costituente ed ancora leader incontrastato? Abbiamo scoperto che De Benedetti si sta alleando con il nonno della costituzione,per costituire una società di raccolta della pubblicità simile a google. Così mentre da un lato ci vendono come hanno fatto con Alitalia, dall'altra i grandi economisti del loro portafoglio, spolpano quello che possono, facendo saltare le regole, nonchè permettere la rinascita dell'Italia attraverso licenziamenti selvaggi, in nome di profitti ed interesse. Manca solo un passaggio adesso. La costituzione del gran consiglio del fascismo che questa volta avrà i diarchi alla guida del paese, pronti a smembrarlo ed ad occuparlo. Fine indecorosa. Altro che Italia. Siamo diventati succubi dei poteri forti e di una europa pronta ad azzannarci succhiando ogni stilla del nostro sangue.E se si chiedesse una procedura d'urgenza presso la corte costituzionale per spazzare via questi rottamatori della democrazia?

antonella policastrese 09.08.14 11:00| 
 |
Rispondi al commento

UNA FAVOLA ITALIANA
Un giorno, un proprietario di un bar, chiama il suo dipendente e gli dice:" ascolta, io sono diventato vecchio e stanco, perció ho deciso di regalarti il mio bar con tutto ció che c'è dentro ad una sola condizione, che quando vengo a far colazione, da solo o con amici, non mi fai pagare".
Il dipendente, fa salti di gioia ed accetta senza remore, dicendo che lui sarà sempre il benvenuto e potrà prendere ció che vorrà.
Infatti per un certo periodo, tutto segue l'accordo senza intoppi.
Un bel giorno, l'ex dipendente, nel mentre serve la colazione all'ex padrone, gli dice:"scusa padrone, ora come sai ho un socio e questi spesso non crede che ció che manca è stato dato a te, pensa che io l'abbia venduto ad altri e che gli nasconda il denaro. Vorrei la cortesia che quando ti servo, mi firmassi una ricevuta per tranquillizzare il mio socio".
L'ex padrone, risponde che non c'è problema e che ogni volta firmerà per tutto quello che gli sarà stato servito.
Ora sembra che tutto vada bene, fino al giorno che l'ex padrone muore e gli eredi giustamente, si rivolgono al gestore, chiedendo che gli si paghi il fitto per il bar.
Il gestore ormai ex dipendente, disse che era giusta la loro richiesta, ma che era anche giusto che pagassero tutte le consumazioni fatte dal defunto, come dimostravano le numerose ricevute a sua firma.
Da quel momento gli eredi furono essi debitori nei confronti dell'ex dipendente e nessuno potette disconoscere quei debiti sia pure illegittimi.
Ora mettete al posto del padrone del bar, (Il Ministro Andreatta).
Al posto del dipendente (il Governatore della Banca d'Italia Ciampi)
Al posto del bar, (la Banca d'Italia) e le attrezzature (la Stampante della moneta).
Al posto delle ricevute date dal padrone all'ex dipendente (i BOT e CCT) per avere la carta moneta.
Al posto degli eredi i rappresentanti del Popolo successivi ad Andreatta.
Al posto del debito del defunto, (il Debito Pubblico) illegittimo.
Questo è ciò che stiamo subendo ed è ció

Francesco P. Commentatore certificato 09.08.14 09:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma non è draghi è sempre il solito Bilderberg.
Andatevi a leggere il libro di Estulin che spiega ancora quasi 10 anni fa quello che sta succedendo oggi, ma non solo in Italia, ma non solo in Europa, ma non solo in America ( Usa e forse Canada) non solo in Argentina ( che stanno mettendo in default tecnico apposta), ma in tutto il Mondo.
Credete che sia un caso che in Ucraina sia scoppiato tutto quel casino???
Credete che sia un caso che l'aereo malese sia stato abbattuto da un aereo ucraino ( e non dai missili russi come detto all'inizio???), credete che sia un caso l'aereo scomparso e di cui non si sa più nulla, credete che sia un caso l'Ebola in Africa??? chedete che sia un caso che le milizie jiaidiste stiano vincendo un pò dappertutto??? Credete che sia un caso che in pochi mesi la cosiddetta "primavera araba" abbia spazzato via i vari "dittatori" che però tenevano in pace la polveriera islamista ( polveriera a cui la CIA ha acceso la miccia!!!)???
Non c'è nulla che succede per caso ... sono pedine mosse sulla scacchiera da Rockfeller che ormai crede di poter dare scacco matto alla democrazia in tutto il mondo e ripristinare le monarchie assolute

Sveglia!!!!
E' tutto un gioco al massacro ( nostro) per ritornare a prima della Rivoluzione Francese!!!!!!!!
Saluti
Aldo

Aldo Moro 09.08.14 09:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=13759

http://indacoreportage.blogspot.it/2014/08/chi-e-il-pd-la-vergognosa-verita-arriva.html


"L'Italia, e non solo l'Italia del Palazzo e del potere, è un Paese ridicolo e...sinistro: i suoi potenti sono delle maschere comiche, vagamente imbrattate di sangue: «contaminazioni» tra Molière e il Grand Guignol ma i cittadini italiani non sono da meno. Li ho visti, li ho visti in folla a Ferragosto, erano l'immagine della frenesia più insolente ponevano un tale impegno nel divertirsi a tutti i costi, che parevano in uno stato di «raptus»: era difficile non considerarli spregevoli o comunque colpevolmente incoscienti.

Pier Paolo Pasolini

anib roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 09.08.14 07:14| 
 |
Rispondi al commento

Scusate, c'è qualcuno che sa per quale motivo la Maria Elena Boschi sorride costantemente quando parla, a intervalli di circa 8 secondi, qualsiasi cosa dica e anche quando dice cose sulle quali da sorridere non c'è una benamata mazza?

Cos'è, un vezzo, un deficit mentale o sindrome di Tourette?

Nedo Paglianti 09.08.14 05:44| 
 |
Rispondi al commento

Quanti commenti inutili per spiegare gli obiettivi di Draghi. Lo abbiamo capito da tempo, come abbiamo capito che Napolitano, Monti, Letta e Renzi eseguono ordini. La domanda da porsi è: cosa facciamo? Aspettiamo la morte sociale o reagiamo?
Il M5S non può cambiare questo Stato servile, tocca a noi cittadini. Organizziamoci e come minimo dovremmo seguire l'esempio del compianto prof. Auriti. Carta per carta...è meglio se la creiamo noi. Come massimo, circondiamo il Parlamento e il Quirinale li arrestiamo tutti per alto tradimento!

Pino de gennaro, rho Commentatore certificato 09.08.14 04:56| 
 |
Rispondi al commento

È un casino. Chi era Renzi era chiaro sin dall'inizio.
Come ha fatto a vincere le elezioni?
Io sono seriamente preoccupata.

gianfranca ghin, milano Commentatore certificato 09.08.14 02:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Forza M5S


vai mediashopping, quando mi rifai l'ab circle pro, che il reclamo non l'ho visto abbastanza???

Lorenzo M., Piacenza Commentatore certificato 08.08.14 23:31| 
 |
Rispondi al commento

INAIL ha 60 miliardi di Euro in deposito, inutilizzati!

Qualcuno mi sa dire perché e come mai nella crisi economica attuale, per il lavoro e per il rilancio delle attività produttive, non vengono utilizzati i 60 miliardi di euro che l'INAIL ha fermi in deposito e in cassa? Che cosa ne pensa, ad esempio, il nostro Ministro delle finanze e dell'economia, nonché Pres.te Istat, Prof. Padoan? Che cosa intende fare a tale proposito il M5S in Parlamento?

Mario S., Roma Commentatore certificato 08.08.14 21:27| 
 |
Rispondi al commento

Il M5* è per la libertà come espressa dall' ONU?

La regione Veneto stava facendo una legge per fare il referendum per l'indipendenza. Senza spargimento di sandgue.

Il ministro Delrio ha bloccato tutto, perchè e anticostituzionale.

Lo so che c'è la costituzione italiana, ma a noi veneti, la maggioranza, non ce ne importa una beata sega.

Se la Sicilia, la Sardegna, il Piemonte ecc hanno perplessità nello stato unitario, devono poter indire il referendum; lo stanno facendo gli scozzesi, i catalani, parlando di Europa. La costituzione italiana è in contrasto con l'ONU, che dice che i popoli possono decidere liberamente.
Paolo TV

Paolo_ Zanchetta (), Crocetta Commentatore certificato 08.08.14 20:56| 
 |
Rispondi al commento

https://www.youtube.com/watch?v=tyGegwuYJXo

Alberto Messedaglia Commentatore certificato 08.08.14 19:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

questo è il capitalismo fascista, pericolosissimo, operato dai veri padroni del mondo , i banchieri...signori, siamo in mano agli usurai della BCE. rassegnatevi, non ci può essere grillo che tenga, gli altri sono tutti i balilla di questi con aspirazioni da caporale di giornata...

aldo delli carri 08.08.14 19:49| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento

...non non sarà una dittatura oleata con ricino,..ma con vasellina, sarà una dittatura light (con poche calorie)...poco per volta..nessuno se ne accorgerà.
Come invecchiare..se ti guardi allo specchio ogni giorno..ti sembrerà di essere sempre stato cosi.
Bello....vero ???..un pochino per volta....con la vasellina o senza...il suppostone salirà.
Tutto in allegria..con il sorriso di renzi....e di altri menestrelli di STATO.

*****
Eposmail

Paolo B. Commentatore certificato 08.08.14 19:47| 
 |
Rispondi al commento

Ma come si permette il signor Draghi?
...
primo Draghi e le élite a cui egli appartiene hanno gettato la maschera: la cessione definitiva e irrevocabile della sovranità nazionale è – da sempre – uno dei loro obiettivi, che fino ad oggi però non avevano mai ammesso apertamente. Ora hanno dichiarato le loro intenzioni che sono inquietanti: vogliono privare i popoli europei dei propri diritti fondamentali e sottometterli a una dittatura tecnocratica, E’ giusto? E’ accettabile? Davvero interi popoli devono chinarsi – e per di più sentendosi in colpa – di fronte a questa élite autonominatasi? O sono solo io a vedere il pericolo?

La seconda ragione è più sottile. Il discorso di Draghi, subito sottoscritto dal mirabolante premier Renzi, è il seguente, L’Italia è in questo stato perché non ha fatto i compiti, dunque oggi merita di essere punita. La verità, come spiegato benissimo da Alberto Bagnai e da altri economisti sia di destra che di sinistra, è esattamente opposta: l’Italia è in queste condizioni di declino strutturale perché da oltre un decennio ha adattato la propria economia a regole – i parametri di Maastricht – e accolto amorevoli “diktat” – ispirati dalla Troika – che sono, riguardo ai fondamentali economici, insensati e del tutto controproducenti per il tessuto economico italiano, come per quello della maggior parte dei Paesi europei tranne la Germania.

Il risultato è sotto gli occhi di tutti: la splendida e un tempo invidiata industria italiana, sta morendo per colpe non sue. L’economia reale continua a indietreggiare, i giovani non trovano lavoro, la disoccupazione esplode, il settore immobiliare crolla, il numero dei poveri aumenta. E quasi vent’anni di sacrifici per tentare di ridurre il debito pubblico non sono serviti a nulla perché il debito pubblico ha continuato a crescere a causa non di spese pubbliche fuori controllo (lo Stato italiano spende meno di quel che incassa!!!) ma dalla spirale devastante degli interessi sul debito pubblico.

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 08.08.14 19:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t.

da il fatto on line

"FI, Antonio Razzi diventa attore: reciterà in un film con Lino Banfi e Robert De Niro"

cooooosa!!!!!!

vabbè
dopo aver visto gattuso fare pubblicità a mcdonald
pensavo di averle viste tutte.......mi sbagliavo

buona serata

Path Walker Commentatore certificato 08.08.14 19:29| 
 |
Rispondi al commento

FAtine dei Boschi.

https://www.youtube.com/watch?v=7v3z_U0aLuc

grethe g., stockolm Commentatore certificato 08.08.14 19:25| 
 |
Rispondi al commento

Allora , e' tutto tristemente vero, ma il post, nella sua parte finale , e' incendiario: default, blocco stipendi, pensioni, conti correnti e scenario da Argentina. O.k.: probabile. Analisi purtroppo esatta in tutto , ma sorge spontanea una domanda: noi che siamo cittadini pacifici, ma si presume anche critici e raziocinanti, cosa dobbiamo fare? Sei tu , Beppe, che hai in mano il cerino, e' un onore e un onere. La fotografia della realta' e' esatta, pero' come facciamo ad evitare cio' da te preconizzato?

riccardo ivani 08.08.14 19:20| 
 |
Rispondi al commento

E’ con un nodo alla gola che devo ammettere questa tristissima verità: gli italiani non si ribelleranno mai qualsiasi violenza questa impresentabile classe politica commetta nei loro confronti!
Se neppure di fronte a questa forma di vera dittatura, come l’estromissione dell’opposizione alle loro vergognose contro-riforme siamo riusciti a difenderci, c’è da credere che il giorno in cui ci costringeranno con purghe e manganelli a rispettare il coprifuoco, ci chiuderemo in casa. Abbiamo perduto la bussola se non riusciamo a capire che le “riforme” che si stanno cucendo addosso servono per impedirci qualsiasi reazione alla morte per fame, che ci stanno preparando.
Se avessimo ancora i coglioni invece che “essere dei coglioni” questa gente starebbe in galera da un bel pezzo per alto tradimento.
Draghi, cittadino italiano e come tale soggetto al rispetto delle leggi di questa nazione, ha espressamente invitato i paesi UE a cedere la loro sovranità per le riforme strutturali. La cessione di sovranità è un atto contro lo Stato e quindi un reato! L’art. 243 c.p. punisce: “Chiunque tiene “intelligenze” con lo straniero affinché uno Stato estero muova guerra o compia atti di ostilità contro lo Stato italiano, ovvero commette altri fatti diretti allo stesso scopo, è punito con la reclusione non inferiore a dieci anni. Se la guerra segue, si applica la pena di morte; se le ostilità si verificano, si applica l’ergastolo”. Tenere intelligenze significa stringere accordi con gli stranieri. Sono disposizioni per la tutela e gli interessi nazionali contro interferenze da parte di soggetti conniventi con lo straniero. La sovranità appartiene al popolo! Questo è l’ordinamento della Repubblica italiana stabilito dalla nostra Costituzione ed è per questo che la distruggeranno! La cessione di sovranità dell’Italia in favore di organismi stranieri rappresenta indiscutibilmente la fine dell’Italia quale nazione libera ed indipendente. Se ne rendono conto il Presidente e il governo?


Significato di "Parodia ":
Istituzione, ente, azione o persona che costituisce una imitazione lontana di ciò che dovrebbe realmente essere,
che manca di serietà e risulta quasi una caricatura , es. ::
una p. di governo, di giustizia sociale; lo condannarono dopo una p. di processo , ecc. , ecc.

.. La "festa" della Repubblica .
(Festa nel senso :
FINE DELLA SOVRANITA'NAZIONALE)

Quest'anno c'era Renzi in trionfo,
la crisi è finita !!! (dicevano sul palco)
e dunque abbiamo potuto permetterci ben due passaggi delle Frecce Tricolori.
Fine dell'austerità, dunque,
e anche i corazzieri hanno potuto sfilare a cavallo per la gioia dei cittadini festanti colà pervenuti. C'era abbastanza biada.
Ma, sotto sotto, lo sappiamo: siamo una colonia dell'Impero (bankario & tedesco ),
e questo è stato un cerimoniale senza significato:
un involucro vuoto.
Parata inutile di un esercito inutile (se non per reprimere un probabile moto di liberazione civile interno ).
Di mercenari-professionisti che non rappresentano il popolo ma un Governo Dittatoriale comandato dall'Estero .
Dovremmo pensarne ad un altro,
ad un esercito di leva,
una forza capace di difendere la popolazione dalle catastrofi naturali che si annunciano sempre più frequenti.

Sarebbe stato meglio proclamare il Lutto Nazionale per il ritorno ufficiale in Europa del " NAZISMO".
« ...mentre l'Europa attuale si va felicemente avviando verso l'Eurofascismo... »
E nessuno lo sa, nel nostro popolo festante che applaudiva i simpatici bersaglieri.

Noi, che lo sappiamo, minoranza testarda, festeggiamo ancora la nostra Costituzione violata.


Lino Viotti Commentatore certificato 08.08.14 19:14| 
 |
Rispondi al commento

io voto e sostengo il M5S e mi sento almeno in pace con la mia coscienza!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 08.08.14 19:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

MA NON AVETE CAPITO CHE L'ITALIA E' DIVISA IN DUE?

DA UNA PARTE I POLITICI E TUTTI I LORO PROTETTI E STIPENDIATI A SPESE DELLA COLLETTIVITA' (APPARATO BUROCRATICO) E IMPRENDITORI FARLOCCHI CHE SI FINANZIANO CON SOLDI PUBBLICI (QUELLI CON LE PEZZE AL CULO PER CAPIRCI CHE FANNO "CARRIERA" NEI CDA E TRASFORMANO CAPITALE DI IMPRESE A PARTECIPAZIONE PUBBLICA IN LORO COMPENSI O BUONUSCITE E PESIONI D'ORO.

DALL'ALTRA DISOCCUPATI SENZA DIRITTO A NULLA, PENSIONATI AL MINIMO E IMPRENDITORI SERI TARTASSATI E COSTRETTI A SCEGLIERE TRA LAVORO NERO O CHIUSURA ATTIVITA'

marco e Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.08.14 19:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'è ancora troppa gente che crede di star bene.
Cammina col naso per aria e non vede cosa si stia avvicinando.
Io sono pensionato e prima o poi mi aspetto di non vedere il bonifico al primo del mese.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 08.08.14 19:09| 
 |
Rispondi al commento

E' allucinante pensare che un banchiere possa consigliare ad uno Stato di rinunziare alla propria sovranità.
Sono espressioni che non si udivano dalla metà del secolo scorso.
E se un Stato non accetta che cosa succede ?
Mi invadi o mi distruggi e metti gli abitanti a lavorare per altri Stati ?
E' mai possibile che non esista un politico che abbia il coraggio di dire a questo signore che non può permettersi di parlare così ad un popolo.
Questa è un'Europa aberrante,nemica dei popoli e delle liberà e della democrazia..
A cosa serve un monocameralismo in uno stato che ha oltre 100.000 leggi ? A far si che un governo possa fare quello che vuole,perchè se no alle prossime elezioni, a te deputato che pensi, ti sbatto fuori ?
Una Europa così hanno pensato e voluto quel 40 % del 50 % che ha votato Renzi ? O pensavano che sarebbe stato diverso da Monti e Letta ?
E l'altro 50 % che non ha votato dove vive, sulla Luna ?
L' Europa non può essere la tomba della democrazia in mano a dei banchieri ,alle grosse holding,al presidente della Banca centrale tedesca o olandese.
Siamo sicuri che rinunziare all'euro sia più costoso e spaventoso che rinunziare alla democrazia e alla sovranità che per miracolo fu conquistata 150 anni fa ?
Io non ci sto !!!

Vito 08.08.14 19:09| 
 |
Rispondi al commento

ICH WILL Mein Italianische Führer !

https://www.youtube.com/watch?v=7ZoynZEfrZ4

grethe g., stockolm Commentatore certificato 08.08.14 19:05| 
 |
Rispondi al commento

Il parallelo non è sbagliato.
Il secondo ha preso in mano una nave perfettamente funzionante è l'ha distrutta.
L'altro ha preso in mano una nave con una falla e invece di tapparla si preoccupa che l'orchestra suoni bene.

GIORGIO S., TS Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 08.08.14 19:03| 
 |
Rispondi al commento


la nuova costituzione ha già il primo articolo della Costituzione:


''L'Italia è una cleptocrazia fondata sul clientelismo, la corruzione, il nepotismo. La sovranità appartiene agli oligarchi ed ai loro sodali, che la esercitano in modo da perpetuare all'infinito le loro posizioni di rendita e da portare beneficio esclusivamente a questa ristretta cerchia, anche se ciò significa sfruttare il popolo, i soldi pubblici ed incrementare le tasse a livelli stratosferici."


I PDini esultano !!!!


Renzy ormai lanciatissimo assieme al suo sodale Berly e su unica musica di Apicella stanno scrivendo il nuovo inno nazionale,sono trapelati alcuni versi : "per fortuna che Renzy e Berly ci sono!"


I PDini a questo punto sono in estasi !!! ... scene di delirio che neppure con i Beatles si sono viste ..

Roberto B. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 08.08.14 19:01| 
 |
Rispondi al commento

Ciao 'ragazzi/e'.

I libri di storia insegnano che la democrazia è stata conquistata
liberando i popoli oppressi dal nazismo (in seguito dal comuinismo?)
con la seconda guerra mondiale; che non mi sembra proprio un sistema civile
per liberarsi dalle dittature.
Eppure (fin'ora) tutti ringraziano proprio la seconda guerra mondiale
per averci trasmesso i valori della libertà,
i valori della solidarietà, dell'intraprendenza per risorgere dalle macerie.
ADESSO, DI FRONTE AD UN IMMINENTE DISASTRO ECONOMICO
DRAGHI CI DICE DI ABDICARE LA SOVRANITÀ NAZIONALE!

Dovremmo stare pacifici per liberarci da quella pseudo dittatura?

In questo caso quale sarà la risposta proporzionata all'attacco
contro l'Europa dei cittadini onesti?

Alberto Messedaglia Commentatore certificato 08.08.14 18:59| 
 |
Rispondi al commento

Continuate così,informazione e lotta non violenta:

questo è da vedere:

http://youtu.be/ORw7PjmlHhg

Giulio Grisendi 08.08.14 18:49| 
 |
Rispondi al commento

buonasera

con tutto il rispetto verso le istituzioni
ma, le parole del Presidente del Consiglio, attraverso il linguaggio dei gesti e delle espressioni, le interpreto, come:" andate a fare in culo belli allegri"

psichiatria. 1 08.08.14 18:47| 
 |
Rispondi al commento

Situazione corrente di un Bel Sito.
Un Bel Pese?

https://www.youtube.com/watch?v=b_LVaHHNcP4

grethe g., stockolm Commentatore certificato 08.08.14 18:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ma i cittadini, dove sono, che fanno?
..dormono, zzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzzz
svegliaaa!!!!!

pasquino 08.08.14 18:41| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

L'attivista da tastiera.

Quanta gente oggi alla bottega de Nando.

Da Nunzia Catalfo a Sara Paglini con Paolo Ianni passando per Mauro Toni vecchio amico del Blog di Grillo(Nickname, o hero de destra), fino ai consiglieri di Certaldo.

Questa è la rete, questa è la forza delle persone attraverso la rete.

Quando riusciremo a capire che la coscienza collettiva e condivisa della rete può fare la differenza, allora capiremo che tenere divisi rete e territorio è la più grossa stronxata che possiamo fare!

Abbiamo tanta gente nel M5S, dentro e fuori i palazzi, che quando la incontro mi fa stare meglio.

Oggi nel leccarmi le ferite ho anche delle belle sensazioni, come quella di sapere di essere una grande forza politica che ha solo bisogno di ricompattarsi.

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

p.s.

Renzie e Schettino m'hanno scassato le palle, meglio parlare di noi, loro sono il problema, ma noi dobbiamo essere la soluzione, altrimenti se va a picco.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 08.08.14 18:33| 
 |
Rispondi al commento

Ma fatemi capire quando chiedono di cedere sovranità devi rispondere "certo e ti do anche il culo" oppure spaccargli la faccia?

Non si capisce per quale motivo uno stato sovrano debba diventare non sovrano ovvero per quale motivo un uomo libero debba cedere la propria libertà diventando schiavo.

Un testa di cazzo ti chiede gentilmente di diventare schiavo, che cosa gli si risponde?
E dopo cosa gli si fa?

Ora io chiedo gentilmente a Draghi di cedere la sua carta di credito in cambio della mia sovranità perchè a questo mondo non si da niente in cambio di niente e se l'Italia perde la sovranità senza consultazione popolare io la sua carta di credito gliela prendo con la forza ovvero con la stessa prepotenza che l'euronazismo dimostra verso gli italiani.

Si può sapere in cambio di cosa dovremmo diventare schiavi?
Altra recessione?

Io son quasi pacifista ma certi delinquenti li ammazzerei volentieri molto molto molto molto lentamente.

Certo che se uno è pagato dall'euronazismo non può che spingere verso l'autoritarismo e non certa la democrazia.

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 08.08.14 18:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chi vive in Affitto, Scappi.
Chi è Proprietario di quattro stracci, faccia lo stesso.
Chi non possiede nulla, è il piu' Agile e Veloce...

grethe g., stockolm Commentatore certificato 08.08.14 18:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A Settembre, riforman anche la TAsi, quella che prima si chiamava PAga.
Si chiamera': Mori...

grethe g., stockolm Commentatore certificato 08.08.14 18:22| 
 |
Rispondi al commento

IL FUTURO DEI NOSTRI FIGLI NON E' IL CARBONE E NON SONO LE TRIVELLE PETROLIFERE

NELL'ARCOBALENO IL NERO NON C'E' ...

***

http://www.lagazzettadelmezzogiorno.it/homepage/i-bimbi-di-brindisi-in-un-video-greenpeace-su-veliero-no741020

http://video.ilsole24ore.com/TMNews/2014/20140806_video_13443211/00023492-i-bambini-di-brindisi-diventano-guerrieri-di-greenpeace.php

luci da Alcyone () Commentatore certificato 08.08.14 18:14| 
 |
Rispondi al commento

C'è differenza tra schettino e renzie. No il primo ha affondato la concordia, mentre il secondo si accinge ad affondare l'italia.

vincenzo rosciano, potenza Commentatore certificato 08.08.14 18:13| 
 |
Rispondi al commento

ANDATE IN VACANZA SERENI, CARI COLLEGHI POLITICI CHE ANCHE PER QUESTA ESTATE L,ABBIAMO SFANGATA....

Il mio appello è rivolto a chi avrà la sventura di aver a che fare con i vari Renzi, Boschi, Serracchiani,Finocchiaro ecc.ecc. durante queste ferie estive, invece di abbassarvi a riverirli e fare selfie insieme, dimostrando come al solito di essere nient'altro che un gregge di pecore, provate a reagire diversamente, io se li avessi davanti lo farei, fatelo anche voi, ve ne prego.

Ai camerieri, sputategli nel piatto.
Ai cuochi, pisciategli nella zuppa di pesce.
Agli albergatori, fategli pagare il doppio.
Ai commercianti, non fate sconti e trattateli come tutti.
Ai vigili urbani, multe a raffica, anche inventate.
A chi viaggia e se li trova davanti, negli aereoporti, ditegliene quattro, è il popolo che parla per bocca vostra.
E infine alla provvidenza, fa sì che almeno qualcuno (magari proprio il più anziano) vada in vacanza per l'eternità!

Gianni B. 08.08.14 18:13| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RESOCONTO DI OGGI 8 AGOSTO.

IL TITANIC FINALMENTE HA PRESO AD INABISSARSI MA NON VEDO I NOSTRI UOMINI PRENDERE DECISIONI E COMINCIARE A STACCARE LE SCIALUPPE DI SALVATAGGIO.

ATTENZIONE CHE SONO POCHE E NON VORREI CHE GLI SCARAFAGGI AL POTERE ORA SE NE PRENDESSERO PER SE LA MAGGIOR PARTE.

FARE LA GUARDIA ALLE SCIALUPPE E' UN ORDINE .

COMUNQUE LENTAMENTE CI HANNO SMEMBRATO - DIVISO - IMPOVERITI - ED ORA PARTE LA MAZZATA FINALE E CIOE' GLI CONSEGNAMO LE CHIAVI DELLA NAZIONE.

Non dobbiamo meravigliarci se manipoli passati alla clandestinita' cominciassero a sparare con armi di vario tipo compreso l'arsenale chimico .

noi movimento pacifista e rivoluzionario contemporaneamente NON DOBBIAMO COMPARIRE NELLE LISTE DI PROSCRIZIONE CHE SI STANNO COMPILANDO IN VISTA DI UNA NORIMBERGA CHE NELL'ARCO DI 24 MESI SARA' OPERATIVA.

Caro Beppe , capisco che tieni famiglia e che non pensavi che il letamaio fosse cosi' esteso e profondo ma una decisione la devi prendere.

o ti ritiri in buon ordine oppure dai l'ordine di attaccare e 10 milioni e piu' di persone molto giovani e meno giovani con esperienza anni 70 possono presidiare i confini provinciali regionali e nazionali .

la totale decollocazione delle aziende prospere e' ormai alla fase finale e fra breve il saldo aziende chiuse e aperte ergo vetuste sara' molto evidente. Le aziende distrutte dal sindacalismo sovietico sono state finalmente conquistate e gli sciacalli sono pronti a prendere in mano le stesse senza pagare per produrre prodotti a costo zero in assetto cooperativistico.

il film di Orwell 1984 e' una realta' ed e' la conclusione della longa marcia komunista antilibertaria .

La guerrilla urbana sara' la regola e la siria la la palestina l'irak per non parlare dell'africa subsahariana sono senz'altro avvisaglie .

morte le nonne e vendute le loro case la miseria arrivera' come uno tsunami e allora al solo pensiero metto mano alla pistola.

salvaci sei ancora in tempo .

giò b., bergamo Commentatore certificato 08.08.14 18:12| 
 |
Rispondi al commento

Ora comincio a capire perchè il Movimento5Stelle non vincerà mai le elezioni.

1) I temi caldi che stavano a cuore alla gente tipo l'abolizione della Fornero completamente trascurate preferendo la becere ironia e la solita solfa dietrologica e ora che il cialtrone fiorentino ha condannato tutti a morire di lavoro e si cause annesse, mentre sua magnificenza Grillo continua a tacere e affindando l'argomento alle battutine sterili della Marzan. Forse non ne capisce un cazzo, quindi: la revisione della tabellazione delle patologie, senza considerare che c'è gente che va al lavoro con il cancro e altre gravi patologie, per non vedersi decurtati quei quattro soldi delle decurtazioni ma che sono tanti in relazione alla sussistenza e cosi dal lavoro uscirà solo con la bara, senza un giorno passato con se stesso, con i nipotini, con la cultura, il viaggo. Non è stata spesa una parola neppure alla luce del risultato uscito dell'ultimo convegno mondiale sulla sanità tenutosi a Barcellona nel 2013, che ha sancito che la malattia numero 1 sarà la depressione, anche per causa di lunga detenzione sui posti di lavoro. E una nazione infelice, non può produrre altro che infelicità;
2) non è stato detto niente nemmeno riguardo al 3% della popolazione giovanile che ha espatriato nell'ultimo anno per non ribassarsi a leccare il culo a sti mafiosi, ma che nemmeno vuol farsi prendere per il culo da un movimento che campa solo di battutine e demagogia.

Insomma, a che gioco sta giocando Grillo? Ma vuoi vedere che sotto sotto è solo una macchina di sfogo ben pagata per tenere buone le masse di idioti convinte di essere in piena rivolta? Su, non si vive di sole chiacchiere sull'animalismo, le rinnovabili e le scie chimiche! E' solo noia!

Qui si sta morendo e molti di voi sperano nei 19 voti ottenuti nelle primarie "online" per "svoltare e fa niente se l'"eletto" sarà un pezzo di merda a 5Stelle.

Baci e abbracci

Porzio Pilato 08.08.14 18:11| 
 |
Rispondi al commento

A Buchenwald.
Campo estivo per Giovani Marmotte.

Ok, Boys attratti dalle Buche pelose, scambiate per Copricapo Femmine...

Abbondan entro Boschi della Foresta Nera.

grethe g., stockolm Commentatore certificato 08.08.14 17:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Comunque l'Italia è proprio uno strano Paese (e "strano" è per non dire di peggio)

Un PdC condannato in 1° grado
che fa riforme costituzionali con un condannato in via definitiva
a capo di un Governo che, con l'appoggio di un Parlamento in cui si trovano altri indagati (per gravi reati), fa solo gli interessi delle lobbies e di loro stessi
che promette 1000 cose e non ne mantiene una
che antepone sterili (ed arrafazzonate) pseudo-riforme ammazza democrazia ad interventi di carattere economico
che permette senza batter ciglio che un pluri-omicida (seppur "colposo") tenga in un'aula universitaria una lezione con argomento che verte prorpio sul comportamento da lui tenuto, quello che ha provocato le vittime)

e le bugie ed i "bla bla bla" che quotidianamente lui ed i suoi seguaci (di entrambi i sessi) "spargono" tramite i "media" sono solo la enorme "ciliegina" su questa immane "torta di m***** !!!

Cla

luci da Alcyone () Commentatore certificato 08.08.14 17:48| 
 |
Rispondi al commento

Presto Renzi finirà da Vendola perché gli italiani gli faranno un buco che nemmeno si immagina.

E lo scemo di Firenze vuole anche dare la sovranità legislativa alla BCE...? E noi allora vogliamo la sovranità della BCE in mano nostra!

Sauro 08.08.14 17:37| 
 |
Rispondi al commento

La cessione di sovranità è una fuga in avanti per la quale i dati Istat sono solo un pretesto. Con in più un problema fondamentale: Draghi non è stato eletto da nessuno e non ha alcun titolo per dettare la linea economica di uno Stato sovrano. L’attuale processo di integrazione condurrà l’Europa alla catastrofe: l’Eurozona è l’unica area del mondo in cui non si sia tornati al livello del 2008. In questo momento c’è un partito in Italia e in Europa che vuole il commissariamento del nostro paese: per farsene un’idea basta rileggere l’editoriale di Eugenio Scalfari di domenica su Repubblica. [A.Bagnai]

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 08.08.14 17:37| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

La fine che avrebbe fatto Capitan Rottame è raffigurata in un disegno del 1539, realizzato dall’umanista e geografo svedese Olaus Magnus. L’opera, che illustrava una mappa, ritrae una nave avvolta da un terribile Drago marino lungo ben 60 metri, con un marinaio tra le fauci.
Durante i secoli successivi, tali mostri marini si sono evoluti e hanno modificato anche il loro habitat: dai mari del Nord si sono spostati verso Sud infilandosi perfino nei fiumi. Oggi è sempre più facile avvistarne degli esemplari a tre teste (detti anche Draghi della Troika), perfino nel Tevere.

Francesca B., Ovada Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.08.14 17:36| 
 |
Rispondi al commento

Sul Post:

la 1° reazione appena vista l'immagine è stato un sorriso perchè il titolo richiama un divertente film con 2 "maestri" della comicità made in Italy (Totò & Peppino)

la lettura poi ti toglie il sorriso
le verità elencate ti tolgono il sorriso
il futuro che ci aspetta ti toglie il sorriso
i "personaggi" elencati ti tolgono il sorriso
le cose che stanno succedendo ti tolgono il sorriso
la risposta alla domanda finale
che purtroppo conosciamo ... ci toglie il sorriso
perchè l'Italia e gli Italiani (quelli onesti)
stanno per andare a "ramengo"

per evitarlo e per riconquistare il sacrosanto "diritto al sorriso"
(sempre che si sia ancora in tempo)
occorrono
la più ampia "mobilitazione" delle coscienze
la più ampia diffusione della verità
la nostra più ferma opposizione

***

oppure qualcuno conosce un'altra via ???

Cla

luci da Alcyone () Commentatore certificato 08.08.14 17:32| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Che fosse un personaggio minimo e farlocco lo si intuiva anche da quando era sindaco di Firenze , ma che fosse anche cosi leggero da non capire che con Berlusconi si stà suicidando con le proprie mani , francamente non lo pensavo davvero.
Parlando delle quattro mezze figure ( Berlusconi-Monti-Letta-Renzi ) che si stanno alternando da due/tre anni al governo , penso proprio che quest'ultimo non ce la farà nemmeno a fare la riforma elettorale. Vedrete che a gennaio si rivoterà con il Porcellum modificato dalla corte costituzionale

gianfranco calandrini, gradara Commentatore certificato 08.08.14 17:25| 
 |
Rispondi al commento

@ mariuc_cia rol_lo 08.08.14 01,00

OT OT OT OT OT

"Bravo ,imbratta ancora la pagina web IMBRATTATORE DI PAGINE WEB"

***

scusatemi tutti se utilizzo il Blog per una "comunicazione di servizio"

Mariuc_cia, se cortesemente mi vuoi spiegare la frase su riportata te ne sarei grato

avete tu ed altri molto "infarcito" il Blog di commenti (commenti ??? ... diciamo "scritti") inerenti questo problemino ... ieri sera ed anche nei giorni precedenti ...
il Web lo imbratterei io (che il nick l'ho dovuto cambiare perchè il mio primo, tra l'altro con il mio vero nome, me lo ha bannato qualche "buontempone" eed ancora oggi non ho capito il perchè) ???

ormai tutti han capito che ci sono commentatori chiamiamoli "normali" (di qualunque "fede" politica, non importa, e tra questi ci sono anch'io) e ci sono anche i "multinick" seriali (ai più assidui frequentatori ben conosciuti, stesso mittente ma personalità diverse)
quindi ci sono 2 Blog in uno ... lapalissiano ...

Anche oggi ho visto un bel po' di commenti (anche qui chiamarli commenti ... come si fa?) del Troll_che_sussurra_i_grulli_MN ... ed io "imbratto"???

Io nel dare la buonanotte ho solo fatto una battuta (si noti l'aggiunta di ;) cioè l'occhiolino) sdrammatizzante (ed ho così "spiegato" il mio commento, se cortesemente vuoi fare altrettanto) ... grazie

***

scusate tutti ancora ...

luci da Alcyone () Commentatore certificato 08.08.14 17:18| 
 |
Rispondi al commento

ora spunta fuori il nome di draghi per una ipotetica candidatura alla presidenza della repubblica mvoglismo fare un giochino e chiedere agli italiani qual è stato a loro avviso il peggiore presidente della repubblica nella storia del nostro dopoguerra non dico il peggiore presidente del consiglio io reputo dal basso della mia ignoranza non potendo salire in politica per aggiustare le finanze del ns paese e non facendo i compiti a casa perché non riuscivo a fare nemmeno quelli a scuola pero' il risultato forse non era cosi' male ma ne abbiamo finche' si vuole onesti uomini e donne che prendano in mano questa nazione vedete i loro trascorsi in politica di sx di dx ma quello che in porta per la gente ve lo immaginate che bello vedere una ragazza come GIORGIA MELONI alla presidenza della repubblica magari va al colle in mini poi rivede certi atteggiamenti pensionistici scivolosi ma si e' di dx la pensione la tagliamo solo ai poveretti sara' di dx o di sx ma i sogni belli non si avverano mai giovanni il battista che l'inse uno che dalla firma si vede che e' di dx

giobattta 08.08.14 17:16| 
 |
Rispondi al commento

Ma davvero Renzi e schettino sono gente da prendere in considerazione???.

Mi risulta che qualcuno sta trucidando persone dalla fede cristiana.

Beneeee. In cambio costruiamo loro le moschee e togliamo i crocefissi dalle nostre scuole.

Ma andate tutti a cagare.....

italo libero 08.08.14 17:14| 
 |
Rispondi al commento

ehi Beppe dico a te...ma dove sei finito? Ah scusami del disturbo,sei a mare abbronzatissimo come non mai e noi a farci seghe mentali sul tuo blog come sempre mentre l'Italia va in rovina. scusa ancora il disturbo ma spiegami una cosa: cosa abbiamo fatto per trasportare il paese alla rivolta pacifica ( per me ci volevano già allora le mazze di ferro ) contro questi delinquenti abituali? Tre V-day e due chiusure di campagne elettorali a ROMA e poi? Nulla più...ora che ci vorrebbe una adunata oceanica di cittadini onesti per ruggire contro la triade romana te ne stai sdraiato al sole e fra poco anche i tuoi parlamentari ri seguiranno. Per Robespierre e company non esistevano vacanze,ferie o divertimenti ma solo la ghigliottina 365 giorni all'anno. Beppe sei uno di loro ormai è palese questo e stai mantenendo a loro il gioco.Mai più voto a 5S....Addio sarò l'ennesimo astenuto.

Michele Fusco 08.08.14 17:09| 
 |
Rispondi al commento

NON VI E' DUBBIO ALCUNO SUL FATTO CHE STIANO SIGILLANDO GLI USCI DELLA CASA DEL POTERE E CHE SI PREPARINO ALLE RIVOLTE. Contemporaneamente alla cancellazione del Senato Repubblicano, LA TARMA NAPOLITANO HA PROVVEDUTO A STERILIZZARE il residuo di Libera ed Onesta Magistratura che ancora resisteva in tre mosse:
a)con il combinato ITALICUM/RIFORMA DEL SENATO, i nominati dal PARTITO UNICO avranno garantito IL CONTROLLO ASSOLUTO DEL CSM (esclusiva sull'azione disciplinare,assunzioni e trasferimenti, nomine dei procuratori capo della repubblica, etc.);
b)i PROCURATORI CAPO (nominati secondo il capo "a") avranno il controllo assoluto dei loro uffici mentre tutti gli altri procuratori della repubblica saranno dei semplici SOTTOPOSTI (vedi monito su caso BRUTI LIBERATI/ROBLETO dove BRUTI AVEVA CHIARAMENTE BLOCCATO/IMPEDITO LE INDAGINI SUL MALAFFARE SAN RAFFAELE caro al Colle, a Berlusca, al Vaticano ed a Comunione e Liberazione);
c) IN ATTESA DELLA COMPLETO GOLPE SUL CSM HA BLOCCATO LA NOMINA DEL PROCURATORE CAPO DI PALERMO (che dovrà sostenere l'accusa nel processo sulla trattativa stato/mafia in cui Egli TARMA è direttamente coinvolto).

VISTO E CONSIDERATO CHE LORO SI STANNO ORGANIZZANDO PER RESISTERE NEI LORO FORTINI,NOI CI DOBBIAMO COMINCIARE AD ORGANIZZARE COME UN VERO E PROPRIO ESERCITO POPOLARE.

W IL M5S

giovanni d., avellino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 08.08.14 16:47| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Si va bene tutto ma non sento parlare di uscita dall'euro. La febbre non passa con carezze e belle parole

Gabriele Valerio 08.08.14 16:44| 
 |
Rispondi al commento

..non vedo molte risposte al mio : "gli italiani ascoltano ed obbediscono solo ed esclusivamente ..a sinistra"
Chiamiamola pure sinistra...indeboliamo pure la destra....(parlo per chi digerisce solo queste ideologie)..e consegneremo sempre armi più potenti al pd.
L'ultima cannonata che hanno sparato..era a 41% decibel.
Noi a 5 stelle ci chiamiamo fuori dal dx e sx...e per me è l'ideale...ma gli altri ????
Gli altri cosa fanno ????? gli altri quelli non convinti da noi,.....passano da un'ideologia all'altra ..rafforzandola.
A noi conviene che le ideologie che ci ritroviamo avversarie siano le più numerose possibile...frazionate ..e divise.
Altrimenti fanno...TAPPO.

*****
Eposmail

Paolo B. Commentatore certificato 08.08.14 16:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Oramai la guerra non dichiarata, tra il polo supino e la casta, è guerra allo stato latente, ma i morti ci sono e sono tanti, tutti dalla parte del popolo, nella casta nessun ferito lieve, il generale della casta tratta il popolo come facevano i generali aristocratici nel 15/18, questa guerra farà piu' morti della prima guerra mondiale in italia e anche piu' danni alle strutture produttive, nessuno pagherà mai i danni.
Ai danni di questa guerra si sommano i danni provocati dall'invasione africana adiuvata dalla casta per scopi reconditi non ben definiti.
La devastazione delle strutture produttive serie e non del finto maade in italy è pressochè totale.
Il menefreghismo della casta anch'essa è totale.

rorato arrio 08.08.14 16:29| 
 |
Rispondi al commento

"SALVATE IL SOLDATO GRASSO"


Prima lo avete votato per il solo fatto di essere di sinistra, adesso vi lamentate?

Continuate con uno sterile antiberlusconismo, così arriverete alla stessa meta dell'Italia dei Valori.

gianfranco chiarello 08.08.14 16:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come Berlusconi, anche Renzi guarda a Putin con ammirazione e invidia.
Quale parlamento infatti potrebbe venir fuori dalla riforma costituzionale combinata con l'italicum?
Non certo qualcosa di simile al Bundestag tedesco o all'Assemble'e Nationale francese. Qualcosa invece di molto simile alla Duma russa, una parodia di parlamento completamente asservita al potere esecutivo e in particolare al suo capo, Putin appunto.
In Russia puo' anche andar bene perche' la sua storia non ha una tradizione di democrazia parlamentare.
In Italia invece non puo' andare bene perche' rinnega secoli di lotte e conquiste, non ultime quelle del secondo dopoguerra, che ci hanno portato ad avere un modello di democrazia a cui molti altri paesi si sono ispirati.
Erano certamente necessari aggiornamenti e adeguamenti alla realta' attuale e su questo erano tutti d'accordo.
La maggioranza PD-ForzaItalia ha invece scelto di stravolgere completamente la costituzione, di inquinare il processo elettorale , di svuotare di significato il parlamento, di concentrare il potere nel governo scelto da una camera di deputati non eletti in modo non democratico.
Il rischio e' quello di concentrare il potere politico in mano di pochi, magari di uno solo, senza contrappesi e garanzie costituzionali. Come nella Russia di Putin appunto.
E' una strada molto pericolosa che gia' in un recente passato ha portato l'Italia alla dittatura. Non e' proprio il caso di scherzarci sopra.
Viviamo una crisi economica paragonabile a quella del 1929, abbiamo alle porte di casa guerre diffuse e incontrollabili, una situazione economica catastrofica, una societa' in disgregazione, la poverta' che si diffonde in contrasto con una ricchezza ingiusta o malavitosa.
C' e' proprio necessita' di giocare con il fuoco?

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.08.14 16:06| 
 |
Rispondi al commento

per favore in caso di default si chiudano i confini e si nomini una piazza loreto per ogni citta' paese che sia..

ammu nit Commentatore certificato 08.08.14 16:02| 
 |
Rispondi al commento

I fatti. L'Europa ha deciso di fare delle sanzioni alla Russia, e noi avremo problemi con il parmigiano, ma l'Italia è abituata a soffrire.
Però la Finlandia, la sborrona Finlandia avrà più problemi: i finlandesi esportano il 40/50% in Russia.

Bisogna rammentare che i finlandesi dicevano che i PIGS ( Portogallo, Italia, Grecia, Spagna ) non avranno aiuti dalle casse della comunità.

Il primo ministro finlandese, Alexander Stubb, dichiara: 
«Non c'è dubbio che se le sanzioni colpiranno la Finlandia in modo
sproporzionato, cercheremo un sostegno dei partner europei. Ci appelleremo al
principio di solidarietà economica.»
Spero che gli eletti del M5* al parlamento europeo dicano ai finlandesi “affanculo”, tradotto in inglese..
Paolo TV

Paolo_ Zanchetta (), Crocetta Commentatore certificato 08.08.14 16:01| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vertici che non hanno faccia, preoccupati solo di proteggersi in vista di una reazione da parte di quella porzione parlamentare realmente votata alla guerra contro ogni forma di ingiustizia e votata dall'Italia dei stanchi, degli onesti, degli arrabbiati finalmente accomunati da un Movimento e non da quelle sabbie mobili che li hanno costretti per tanti anni. Società malata di protagonismo, egoismo ed egocentrismo, che si specchia in quei vertici noncurante della sporcizia rimasta attaccata sulla superficie da anni di condotte degeneri. L'Italia oggi? No, l'Italia di sempre. Con gli stessi problemi a cui è stata cambiata la maschera ma che hanno la stessa natura di tanti anni fa. Servizievoli acquisti umani camminano su altri italiani diretti verso il buffet; per tutti gli altri, quella è la porta. Solo una cosa è andata storta; c'è chi non passerà per quella porta, si rifiuterà e si opporrà a questo regime. L'Italia è degli italiani non dei venduti.

Viola Banin (grillottina), Nettuno Commentatore certificato 08.08.14 15:58| 
 |
Rispondi al commento

Buongiorno a tutti (svegli e addormentati)
la situazione è tragica e continuiamo a pensare che non ci riguarda, gli addormentati continuano a votare da decenni spostandosi da centro, destra, sinistra, senza curarsi se serve a cambiare, non siamo per niente rivolti ad affrontare il problema ITALIA, il gregge continua ad andare dalla stessa via anche se si è aperta una voragine che li inghiotte, a quanto pare il Popolo non capisce che occorre riprendersi il potere DECISIONALE, invece assistiamo a votazioni come l'ultima, a Schettino che fa lezione, Grasso che alle palline di carta risponde che va bene così, emendamenti mai nati(si fa prima a buttarli che proporli), si arriva a negare in aula persino l'evidenza . Mi rivolgo alla fazione di Popolo sveglia, sicuramente spiazzata da quanto sopra, alcuni stanno dando l tutto per tutto e non finirò mai di ringraziarli, DI MAIO, DI BATTISTA, MORRA, TAVERNA, FICO..ecc.ecc, altri divulgando le idee e convincimenti per le vie, non meno importanti dei primi, ma NON BASTA. DI MAIO a settembre tra le novità inserisci un punto di informazione televisivo, NOSTRO e senza lucri, luogo di divulgazione di tutto ciò che succede politicamente, libero a chi vuole metterci la faccia, deve diventare un appuntamento fisso settimanale, motivo di curiosità per gli ADDORMENTATI e occasione temuta dal resto dei Politici. Parlane, fai un sondaggio, attuatelo nel nome di quanto fatto fino ad oggi, è il Popolo sveglio che te lo chiede, il gregge ne ha bisogno, lo dicono i risultati....

sebastiano b., catania Commentatore certificato 08.08.14 15:57| 
 |
Rispondi al commento

Banca d'italia:giugno
- crescita delle sofferenze bancarie +20,9% (ormai si attesta sempre sopra il 20%)
- finanziamenti al settore privato -2,3%
- finanziamenti alle imprese -3,1%

#italia stai serena

Beppe A. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 08.08.14 15:54| 
 |
Rispondi al commento

Italianiiiiiiii . . . state sereni, oramai ve la hanno messa in quel posto, andate in ferie se potete, a Settembre ci prepareranno un bel cappotto.
Popolo di . . . . . . . . , non mi viene nessun aggettivo qualificativo adatto alla circostanza.

W M 5 * * * * *

Enzo Chiesino, Imperia Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 08.08.14 15:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ormai i soldi se li sono presi tutti loro, per noi non ci sono piu', dobbiamo arrangiarci.

rorato arrio 08.08.14 15:44| 
 |
Rispondi al commento

I primi 7 giorni d'Agosto ………………………………………...........................

✭Re Enzi boccia e licenzia Cotta Relly. "Come si permette, non sa che tagliarecosa tocca alla politica, cioè IO?" Il buon uomo torna in ufficio e riprende a lavorare. Squilla il telefono…"Buongiorno Dr. Aghi, si tutto bene".

✭Rosygras Checola procede con le votazioni a cottimo e a salto di canguro. Gli australiani stanno facendo un pensierino sul copyright. Cottimo non si è fatto vivo.

✭Re Enzi fa surf da un canale tv all'altro. Nonostante l'attività sportiva esagerata continua ad ingrassare. Da Bomba si passa a Bombolone.

✭Pà Doan ha sbagliato conti e previsioni. Il pil scende anziché salire, vaccaboia. Re Enzi gli suggerisce di provare con il crick. E' urgente. Ne va della sua credibilità, sua, non di Pà Doan.

✭Gli Stellati abbandonano il Pala Madame Royal. Pare che abbiano rotto un braccio a qualcuno. Rettifica, c'è un video, non sono stati loro, sono usciti a prendere una boccata d'aria. Forse la tentazione di rompere più di un braccio stava diventando troppo forte.

✭Nei tre minuti successivi all'uscita degli Stellati, Rosygras Checola raggiunge una tale velocità che ringiovanisce di dieci anni.

✭I senatori della maggioranza si guadagnano i loro prossimi 20 anni di aragoste e champagne premendo il pulsante verde. Qualcuno sperimenta l'idoneità al voto di palline di carta. La carta pare sia la pagina di un'agenda di 4o anni fa. "Tutto a posto - dice il presidente- l'età è quella giusta".

✭So'n Cas se la prende di brutto con gli Stellati che non sono in aula a votare un suo emendamento " Non credevo fossero così stronzetti…" si sfoga con i suoi compagniucci di partito che gli hanno votato contro.

✭Dall'estero il DR. Aghi in eurovisione: "E' ora che i paesi dell'eurozona (leggi Italia) cedano sovranità alla UE sulle riforme (lavoro, giustizia, concorrenza). Re Enzi tira un sospiro di sollievo. "Finalmente, -si asciu

maria s., ancona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 08.08.14 15:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sciopero fiscale.

Johnny Gaspari, Cepagatti Commentatore certificato 08.08.14 15:41| 
 |
Rispondi al commento

Ma Mario Draghi chi vuole prendere per i fondelli?
A chi chiede le riforme? a chi dovrebbe vedersi ridurre lo stipendio e la capacità di intrallazzare?
Ma stiamo scherzando? IL POTERE CHE LIMITA SE STESSO? Dove è stata sentita una simile barzelletta?
Per questo che il Movimento DEVE essere tenuto ai margini e reso più inoffensivo possibile perchè se ne avesse il potere LUI le riforme le farebbe!!!!
E allora?
BISOGNA MANDARLI A CASA CON TUTTI I MEZZI POSSIBILI!
PIAZZA AD OLTRANZA!
Buon pomeriggio al blog ed un caro saluto a tutti gli amici!
Anto b

domitilla cremonensis, CR Commentatore certificato 08.08.14 15:40| 
 |
Rispondi al commento

MA QUALE INSURREZIONE O RIBELLIONE! GLI ITALIANI SEGUIRANNO ALLA LETTERA IL SUGGERIMENTO DI ANDARE IN VACANZA SERENI. I PROTETTI E I PROTETTORI SONO A POSTO...ANCORA PER UN PO'...PER GLI ALTRI (DISOCCUPATI, PICCOLE E MEDIE INDUSTRIE, SENZA REDDITO) NON CI SONO I SOLDI!

marco e Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.08.14 15:40| 
 |
Rispondi al commento

Il mio cane ha uno sguardo piu' attento e intelligente di quello di renzi, tralasciamo i contenuti che un cane non puo' esprimere.

rorato arrio 08.08.14 15:37| 
 |
Rispondi al commento

C'E' POCO DA RIDERE E SCHERZARE SU QUELLO CHE STA SUCCEDENDO IN QUESTO PAESE , QUI SI SCHERZA CON IL FUOCO PERCHE' IL POPOLO E' PRONTO A INSORGERE, BASTA.
LA TROIKA SONO OSPITI INDESIDERATI,STIA ATTENTO DRAGHI E TUTTI I POLITICI DEL GOVERNO

frank pit Commentatore certificato 08.08.14 15:28| 
 |
Rispondi al commento

Schettino aveva la responsabilità di circa 2.000 persone e aveva la scusante che si stava trombando la moldava, ma renzi che guida 55.000.000 di persone chi si sta trombando?

rorato arrio 08.08.14 15:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

COSI' IL PATTO D'ACCIAIO TIENE, IN BARBA AD OGNI REGOLA DEMOCRATICA, COME SEMPRE A FAVORE DELLA AUTOREVERENZIALE E DISTRUTTIVA CLASSE BUROCRATICA AL POTERE.

marco e Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 08.08.14 15:25| 
 |
Rispondi al commento

Non c'era alcun dubbio, ma RENZI ha fallito!

Era chiaro sin dalla prima conferenza stampa con la quale aveva dichiarato di eseguire 4 SUPER-RIFORME in 4 mesi, riforme che in 30anni non avevano fatto , lui ha fatto credere agli italiani (quelli che lo hanno votato) che le avrebbe fatte in 4mesi.

Renzi dichiarava:"Un Governo si giudica per quel che fa nei primi 100 giorni......"

Ebbene Egr. Sig. Presidente del Consiglio Lei e la sua squadra di Governo NON AVETE FATTO NULLA a parte comprare il risultato elettorale con 80 denari!

Per cui Le chiedo da parte mia quale onesto cittadino:
-che ha sempre pagato tutte le tasse in uno stato di evasori fiscali,
-che e' rimasto incensurato in uno stato di ladri,
-che ha sempre lavorato senza incappare in corruzione o concussione in uno stato che ha fatto di cio la regola,
-che ha sempre pagato il canone RAI per non vedere nulla a parte spot elettorali mascherati da telegiornali,
-che ha sempre rispettato le istituzioni anche se marce fino al midollo
-che ha sempre fatto la fila al CUP per fare una visita in uno stato dove basta conoscere qualcuno per passare avanti a tutti

Ribadisco Le chiedo di rassegnare le Sue dimissioni, Lei si e' dimostrato non adeguato alla mansione affidataLe.

Si Vergogni:
-per aver preso accordi con delinquenti,
-per aver ingannato gli Italiani,
-per non aver mantenuto una parola di quanto aveva affermato,

Lei e' solo un altro burattino Di Silvio Berlusconi, che al momento delle elezioni del primo mandato da sindaco di Firenze le ha messo contro un candidato inesistente , e dopo e' avvenuto l'incontro di arcore che tutti ricordiamo, ed ora Lei Presidente deve assolutamente ricambiare il favore di un tempo.

Mi vergogno di essere rappresentato nel mondo da Lei

Cordiali saluti

Un elettore M5S

Simone M., Bologna Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 08.08.14 15:25| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento

Cane che abbaia non morde e noi abbiamo pieni i coglioni di codesti ausili. Ci serve un capo che guidi il popolo a ri prendersi la propria sovranità. Pacificamente ma con determinazione. Beppe ci sei?? O fai finta di non sentire???. Ci siamo rotti i coglioni della verità!!! Vogliamo la svolta!! Basta parole!! Oppure perderai tutto!!! Compreso il paese.
Basta!!!!!!!!!!

Leonardo 08.08.14 15:25| 
 |
Rispondi al commento

A tutti quelli che si fanno i selfie con questi "stron*i" di politici, invece di sputarli in faccia: a cosa vi serve avere la foto, sul cellulare, assieme ad una merda? Ah , capisco, perché voi siete dei cessi. E ho detto tutto!!!!!!!!!!!!

alfonsina p. Commentatore certificato 08.08.14 15:23| 
 |
Rispondi al commento

Io credo che queste persone che oggi imperversano e spadroneggiano sui nostri destini, forti dei numeri che il sistema della casta gli garantisce, nel momento in cui tutto collasserà - perché collasserà - vadano ammazzati a badilate, dal primo all'ultimo.

Io ormai ho smesso di lottare contro di loro con informazione, dibattiti, discussioni.

Io aspetto quel giorno lì, quello in cui ogni moralismo non avrà più senso di esistere e la mia rabbia troverà la sua giusta soddisfazione.

Mark Fresca 08.08.14 15:20| 
 |
Rispondi al commento

?????????????????????????
Draghi vuole l'accelerazione delle riforme, sono 20 anni che lo dice. La vera riforma è tagliare gli stipendi e pensioni scandalose, chi lavora con denaro pubblico deve avere stipendi come per i privati, eliminare migliaia di enti inutili, avere il coraggio di toccare le centinaia di caste generate in anni di governi di destra, sinistra, centro, tecnici, larghe intese ecc., fare quello che qualunque cittadino dotato di logica e buon senso sarebbe in grado di fare. Purtroppo l'italia è quella con Schettino agli onori della cronaca e Corona in galera col 41 bis. Disoccupazione, lavoro inesistente, ditte che falliscono o scappano all'estero, milioni di giovani alla disperazione, pensionati alla fame non sono degni di attenzione, è molto più vitale la missione mare nostrum con importazione di vaiolo, tubercolosi, aids, lebbra e la ciliegina dell'ebola e la riforma del senato che risolverà la crisi economica e morale in atto. L'importante è avere chi promette una riforma al mese e patti segreti fra politici non eletti dal popolo. W l'italia paese unico al mondo.

Pietro Z., Padova Commentatore certificato 08.08.14 15:12| 
 |
Rispondi al commento

Oggi sul Fatto si legge che secondo l'inglese Guardian:
Mario Draghi pensa che il Paese sia "uno dei bambini d'Europa" e debba essere "bacchettato" perché "ogni allentamento dei duri vincoli di bilancio sarà speso da Roma per comprare caramelle e bibite zuccherate".
Ecco, anche questo é uno dei motivi per cui dovremo uscire al piú presto dall'Euro. Da noi la gente si suicida, migliaia di aziende falliscono, intere generazioni devono rinunciare ad una vita.... ma per loro queste sono "caramelle e bibite zuccherate"! Come si potrá mai avere una moneta comune, quando i forti (gli unici che la controllano) ti vogliono solo strangolare ?!
Ma il problema é che tutto questo non deve rimanere confinato qui nel blog ! Noi siamo la coscienza civile di questa nazione popolata prevalentemente da pecore e (di conseguenza) governata da personaggi da comica. Dobbiamo portare la voce oltre ai nostri confini. Come ? Ognuno dovrebbe impegnarsi come puó, é giá enorme se ognuno riesce a parlarne con gli amici e a diffondere consapevolezza sullo stato delle cose. Siamo una rete, e questa é, e deve essere, la nostra forza !
Avanti allora, e diffondiamo ad esempio la petizione del FattoQuotidiano contro i "ladri di democrazia"... Ogni iniziativa che fa diffondere le idee é straordinariamente importante, come il polline portato dal vento !

Fabrizio B. Commentatore certificato 08.08.14 15:10| 
 |
Rispondi al commento

Renzi sei stato nominato.

arnaldo ., roma Commentatore certificato 08.08.14 15:10| 
 |
Rispondi al commento

dove va l'italia? semplice verso la bancarotta e la ristrutturazione de debito.

anzi prima lo fà meglio è, andava fatto nel 2011... ristrutturaxione del debito e uscita dall'euro
invece presto Draghi ci commissaria, arriva la trojka, seguiranno altri 5 anni di espropri dove ci porteranno via tutto ma alla fine lo stesso arriverà la bancarotta. Meglio subito, senza ombra di dubbio.

E Per quanto riguarda l'euro sarà la storia a decretarne la fine così come lo cocosciamo oggi, è ineluttabile... d'altra parte i nostri governanti ci avevano già provato negli anni 80/90 a agganciarsi a a valute più forti (SME), salvo poi dopo 13 anni per non fallire (nel 1992) sganciarsi e svalutare del 30% la lira...

I tempi passano ma l'uomo non cambia mai, commette sempre gli stessi errori.

Ciao Beppe portaci fuori dall'euro

angelo.m 08.08.14 15:07| 
 |
Rispondi al commento

Vedi caro uomo senza opinione che voti PD&FI non rispettare le regole è tipico dei regimi, nella nostra fattispecie mediatico. Ogni sistema, una volta alle corde può bypassare ogni diritto, valore e intelliggenza popolare. E' dispostoa qualsiasi cosa per mantenere il potere. Usa la carota della menzogna mediatica per salvarsi la pelle.. Bisogna riconoscere che nel caso "piddino (quelli del nano manco testo)la menzogna riesce sempre a percorrere la strada più breve, per meglio attecchirsi

Guardare l' Ucraina e priam la Grecia. Studiate imbecilli, guardatevi intorno e informatevi alternativamente. Ve ne sarete già dimenticati ma sono passati in appena tre anni altrettati presidenti del consiglio imposti e non passati da elezione;
Abbiamo un parlamento che ha adto un premio di maggioranza non regolare per via di una legge "anticostituzionale";
L' attività di confronto alle camere è stata scavalcata col salti di canguro e ghigliottine;
80 euro di manovra hanno portato +0,1 consumi contro il +15% stimato mesi fa dal economista Picierno;
Recessione quantificata a 17 miliardi

BESTIE, BRUTTE BESTIACCE CHE SIETE E CHE SIAMO!

CONTINUARE A LAMENTARSI PER POI RIVOTARLI COME ABBIAMO SEMPRE FATTO FINO ADESSO NON FA ALTRO CHE LEGITTIMARE QUELLA "PAURA DEI PARTITI" CHE TUTTI IN FONDO ANCORA PROVIAMO.

alex r., torino Commentatore certificato 08.08.14 15:06| 
 |
Rispondi al commento

L'ITALIA NON E' UN PAESE PER BUONI

Questa politica di inciuci,di burocrati,di corrotti e di promesse mai mantenute ha incattivito l'Italiano che ormai è solo tra la gente.
I nostri dipendenti in Parlamento e nel Governo non hanno mai dato un buon esempio alla collettività ma negli ultimi dieci anni hanno davvero superato ogni limite distinguendosi per privilegi e mancanza totale di spina dorsale.
Il motto che serpeggia tra il popolo è chi ha avuto ha avuto e chi ha dato si fotta.
Ognuno per se,meglio a me che a te e chi non ce la fa è uno sfigato.
Ecco cosa ha insegnato alla nazione l'egemonia incontrastata dei partiti,i veri padroni sono loro ed ogni legge che tenta di limitare il loro potere viene di continuo messa in discussione.
Ma vi sembra che questi "saputelli" della prima ora abbiano la vocazione politica di servire il paese?
La mia impressione è che ogni partito si sia trasformato in una vera e propria impresa al cui interno c'è solo l'ambizione di fare carriera e scalare la piramide del potere.
A loro non gliene frega un cazzo della nazione e del suo popolo.
Se analizziamo le sedute parlamentari in cui c'è stato un voto all'unanimità non ci stupiamo più di tanto se ciò è avvenuto solo per concedersi un aumento di stipendio o un altro vizietto.
Ma quale legge o riforma è stata votata negli ultimi 30 anni per amore del popolo che dovrebbero rappresentare?
Sono tutti a litigare quando ci sono gli interessi dei cittadini in ballo ma trovano velocemente un accordo quando glielo chiede l'Europa,o la fondazione che li foraggia o la multinazionale che li corrompe.
L'Italia non è un paese per buoni e la solidarietà,la coerenza,l'altruismo,la sincerità sono virtù in estinzione.
Caro Renzi e compagni ricordatevi che il bene o il male ritornano sempre al mittente e questa legge per fortuna è inviolabile.

bruno p., napoli Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 08.08.14 15:04| 
 |
Rispondi al commento

ehi Agnese ho visto tuo marito con la cerbiatta dei boschi ed è lampante il feeling che va oltre i "rapporti" istituzionali.... stai serena

Tiziano F. Commentatore certificato 08.08.14 14:52| 
 |
Rispondi al commento

Giusto per cazzeggiare sotto l'ombrellone....
Ma se quelli fanno l'europa che pensano....
Che formazione di calcio vi immaginate?
Secondo me vinciamo il mondiale per sempre!!!
:-)))

io sapientino, del Verbano Commentatore certificato 08.08.14 14:50| 
 |
Rispondi al commento

Me la vedo nera! Molto nera! Non crediamo che la fame spinga alla rivoluzione, non è vero! Un popolo affamato ha paura, chi ha paura è schiavo!

Maria G., Lecce Commentatore certificato 08.08.14 14:50| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E ner frattempo.....a ebbola....

luis p., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 08.08.14 14:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bravo renzo renzie questo è un passo verso la democrazia e la verita....il prossimo passo sarà dare a tutti 160 euro perche 80 non bastano più...
C'era una volta un grande Paese chiamato Italia ...questi marmaglia ne sta decretando la fine....una brutta fine
NON SONO UN GUFO

mario futuro, bologna Commentatore certificato 08.08.14 14:48| 
 |
Rispondi al commento

Sopra Draghi ci ci sta?

Giorgio Fiandrino , Buriasco Commentatore certificato 08.08.14 14:45| 
 |
Rispondi al commento

SENATORE PETROCELLI,
ho sentito in diretta il suo sapiente intervento.
Da quanto vi, ahinoi,abbiamo eletto non avete fatto altro che rivendicare il fatto che vi siete ridotti l'indennità. SEMPRE LA SOLITA LITANIA: NE PIU' NE MENO DI QUANTO FACCIA RENZI CON GLI 80 EURO.mA PER QUANTO STATE FACENDO ENTRAMBI QUALSIASI CIFRA VOI PRENDIATE E' UN FURTO!!!!SIAMO STUFI. CHIUNQUE SAREBBE IN GRADO DI FARE OPPOSIZIONE A SUON DI PAROLACCE SENZA NESSUN COSTRUTTO.
SE FOSTE ONESTI COME AFFERMATE DI ESSERE VE NE DOVRESTE TORNARE TUTTI A CASA!!!

franca 08.08.14 14:45| 
 |
Rispondi al commento

Trovo incredibile, come, chi vota "quelli" possa rovinare un paese per 80 euri ampiamente compensati dalla tasi :-(
La domanda allora è: ma se siamo tutti delle capre, perché mai ci dovrebbero trattare da popolo sovrano?
Tutti a parlare e poi è da vent'anni che i conti non tornano, e li facciamo ancora parlare?
Che tristezza :-(

io sapientino, del Verbano Commentatore certificato 08.08.14 14:41| 
 |
Rispondi al commento

il ciarlatano conosciuto a rignano sul'arno come il bomba, coadiuvato dalla feccia delle istituzioni,e da un 20% della popolazione, tutta proveniente da quella specie di setta che è ed è stata la sinistra italiana e dagli eredi del psi sta portando l'italia sull'orlo del baratro, e il m5s si sta perdendo dietro inutili confronti, ragazzi è arrivato il momento di prendere delle decisioni FATELO E CHE SIANO RISOLUTIVE

andrea i., antibes Commentatore certificato 08.08.14 14:38| 
 |
Rispondi al commento

o.t

da wikipedia

premio nobel per la pace 2009 : barack obama

motivazione: per i suoi straordinari sforzi per rafforzare
la diplomazia internazionale e cooperazione tra i popoli.


....but cow races. ;))

Path Walker Commentatore certificato 08.08.14 14:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

RENZI E ' PEGGIO DI SCHIETTINO,PREPARIAMOCI AL DEFAULT

alvise fossa 08.08.14 14:38| 
 |
Rispondi al commento

Cari ondivaghi pentastellati ora servono FATTI non PUGNETTE oppure vi dimostrate l'ennesima Lista Civetta dei soliti maneggioni.

giovanni cippeloni 08.08.14 14:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

C'E' CHI SOSTIENE CHE IL SENATO NON ELETTIVO SIA UNA PANACEA A SPRECHI, LENTEZZA E SOPRATTUTTO ESSENDO COMPOSTO DA SINDACI MIGLIORI LA DEMOCRAZIA.

Ma se il '90% dei sindaci e dei governatori è di PD&FI!
100 senatori “non eletti” dal popolo servono solo a mantenere il potere cosi come è!
Non ci vuole certo un “grillino fondamentalista” a capirlo.
Oramai siamo un paese diviso in due: da una parte dei cittadini meno tonti ma avviliti nel riconoscere ogni porcata e coloro che continuano a non volersi fare un “OPINIONE” nonostante la democrazia lo imponga.

Quanta pena e ingenuità che la disinformazione seriale continua a perpetuare negli italiani, abituati a delegare la nostra intelligenza a 20
minuti di TG e a prime pagine "finanziate"
Un atteggiamento retaggio di 20 anni di berlusconismo dove si giustifica l' ingiustificabile per non sapere la verità.
Un cancro debellato dal quel 25% col voto di protesta del Ms5 e poi fatto ritornare dalla finestra da un ducetto e dalle sue marmotte a colpi di fiducia, bavagli del opposizione e “cangurate”

Questa malattia del "ebetismo" fa più
danni del ebola. Perché la gente
capisce che qualcosa di sbagliato sta avvenendo , ma preferisce disinteressarsi, rassegnarsi oppure tifare come quasi tutti gli elettori del PD.
Oramai si sono trasformati o meglio fusi con i berluschini, gli stessi che fino a poco tempo
fa criticavano per superficialità civica.

Il Renzismo è una malattia più letale del Berlusconismo perché agisce più velocemente sui neuroni del individuo trasformando il suo cervello in una vera e propria casetta delle api. Si forma un tifosetto lobotomizzato che ripete
sempre e solo la frase:

“MA LASCIATELO LAVORARE!"

Un sorta di ULTRA' che x recuperare la perdita di identità causata dalla distruzione dei disvalori portanti di berlusconismo/anti-berlusconismo, è disposto ad accettare ogni calpestio democratico.
Basta solo che quella paura di perdere tutto venga scongiurata quotidianamente dalla menzogna in diretta al TG.

alex r., torino Commentatore certificato 08.08.14 14:34| 
 |
Rispondi al commento

Si parla seriamente di far entrare nel governo anche schettino " AL TIMONE DELL'ECONOMIA ".
CHI MEGLIO DI LUI POTREBBE EVITARE L'ATTUALE AGONIA.

rorato arrio 08.08.14 14:33| 
 |
Rispondi al commento

vuoi ridare un pò di fiducia al paese? scolta me EBETINO CAZZARO FIORENTINO LEVATI DA .OGLIONI !!!!
STRUNZ!!!!!

Michele Salis 08.08.14 14:26| 
 |
Rispondi al commento


POSSIAMO LAMENTARCI SINCHE' VOGLIAMO,POSSIAMO ACCAMPARE TUTTI DIRITTI CHE MERITIAMO,POSSIAMO ANCHE AVERE RAGIONE SU TUTTO...MA SE QUANDO ANDIAMO A VOTARE,LA MAGGIORANZA LA PRENDONO SEMPRE LORO,UNA VOLTA IL PDL--E UNA VOLTA IL PD--VUOL DIRE CHE AL POPOLO ITALIANO STA BENE COSI'(BASTA VEDERE COME CI TRATTANO AL SENATO E ALLA CAMERA,CI DERIDONO..MENTRE NEI TALK CI FANNO PASSARE COME LA COLPA DI TUTTI I MALI),PERTANTO SE VOGLIAMO CAMBIARE VERAMENTE LE COSE C'E' SOLO UNA SOLUZIONE "FORZOSA"ALTRIMENTI TRA UN ANNO SAREMO ANCORA QUI A PIANGERE E LAMENTARSI..COMUNQUE SEMPRE M5S

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 08.08.14 14:23| 
 |
Rispondi al commento

Cioè, non ho capito bene...il post condanna la troika e poi dice che il taglio dei costi della politica, dello smantellamento della burocrazia, della legge anticorruzione, del conflitto di interessi, e della messa in pratica della spending review di Cottarelli saraebbero auspicabili?? Ma almeno lo sapete chi è Cottarelli? La spending review di Cottarelli salverebbe l'economia? Cottarelli ce lo ha messo Draghi e proviene dal FMI, come potrebbe fare qualcosa di positivo per il popolo? Ma chi li scrive questi post??

Anti E., Roma Commentatore certificato 08.08.14 14:20| 
 |
Rispondi al commento

Ben detto Beppe! Non siamo più disposti a farci prendere per il culo da questi cialtroni e uomini senza palle!

Davide Marini 08.08.14 14:20| 
 |
Rispondi al commento

Andate a dirlo in TV tutti i giorni e in ogni trasmissione fosse anche Amici, i concetti bisogna martellarli ripetutamente nella zucca degli italiani prima che capiscano!

Magari la prossima volta non votano l'ennesimo burattino dei potenti. Quanta gente pensate di raggiungere con twitter
e agorà?

P B 08.08.14 14:18| 
 |
Rispondi al commento

il Paese muore e i piddini son felici evidentemente..

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 08.08.14 14:17| 
 |
Rispondi al commento

Certo che se invece delle palline di carta ci mettessero quelle vere al PD sarebbero tutti eunuchi!

0reste m ( 5 ★,★,★,★,★), SP Commentatore certificato 08.08.14 14:16| 
 |
Rispondi al commento

@ er fruttarolo

si nun kaghen, si nun piscen......te purghen.......................

Er Caciara, er mejo "tacco" de Torpignattara...... Commentatore certificato 08.08.14 14:15| 
 |
Rispondi al commento

La Germania quando si sarà disfatto di tutto il debito nazionale italiano....vedrai che calcio nel culo al Bomba!
Tosco chissà quante cazzate hai fatti da Boyscaut!

0reste m ( 5 ★,★,★,★,★), SP Commentatore certificato 08.08.14 14:13| 
 |
Rispondi al commento

..allearsi con quelle forze d'opposizione che si riducono gli stipendi (come i 5S)..e rinunciano al finanziamento, ..come pass.
Se accadesse sarebbe valutabile ?

*****
Eposmail

Paolo B. Commentatore certificato 08.08.14 14:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori