Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Stop alla disinformazione del TG1 - l'interrogazione del M5S alla RAI

  • 410


La vergognosa disinformazione del TG1
02:15
orfeo_mazzola_matano.jpg

"Al Presidente della Rai,
secondo quanto specificato dall’articolo 3 del «Testo Unico della Radiotelevisione», «sono principi fondamentali del sistema radiotelevisivo la garanzia della libertà e del pluralismo dei mezzi di comunicazione radiotelevisiva, la tutela della libertà di espressione di ogni individuo, inclusa la libertà di opinione e quella di ricevere o di comunicare informazioni o idee senza limiti di frontiere, l'obiettività, la completezza, la lealtà e l'imparzialità dell'informazione, l'apertura alle diverse opinioni e tendenze politiche, sociali, culturali e religiose».
Nel corso dell’edizione serale delle ore 20 del Tg1 del 22 agosto, a parere dell’interrogante è andato in onda un servizio che clamorosamente distorce la realtà dei fatti, contravvenendo ai succitati principi. La questione tocca un argomento profondamente delicato: l’assassinio-esecuzione da parte dei jihadisti del giornalista statunitense James Foley e la guerra al terrorismo condotta dalle forze occidentali.
Il mezzobusto Alberto Matano affermava: «E sull’atteggiamento da tenere con gli islamisti dell’Isis i Cinque Stelle sono di nuovo nella bufera. Grillo dice: “non è vero che dialoghiamo con i terroristi”, ma Di Battista insiste: “Foley è stato ucciso dall’imperialismo americano”». La dichiarazione di Matano è assolutamente falsa e non rispondente alla realtà dei fatti. Nel post menzionato Di Battista sviluppa un altro tipo di ragionamento secondo il quale violenza genera violenza e, anzi, definisce l’esecuzione «indecente, barbara, inaccettabile»
E' evidente l’assoluta discordanza tra quanto scritto da Di Battista e la ricostruzione di Alberto Matano secondo cui il deputato avrebbe detto che «Foley è stato ucciso dall’imperialismo americano». Stesso atteggiamento inveritiero e assolutamente lontano dai fatti è stato tenuto dalla giornalista Claudia Mazzola nel servizio andato poi in onda che, inzialmente, riprende un videomessaggio di Beppe Grillo durante il quale si toccano diverse questioni (dalla crisi economica allo stato drammatico del nostro Paese). Di undici minuti, però, la Mazzola riprende soltanto 15 secondi, riportando esclusivamente le parole rivolte al Presidente del Consiglio Matteo Renzi, oscurando tutto il resto e dichiarando, falsamente: «undici minuti di videomessaggio conditi di insulti al premier». In riferimento al post di Alessandro Di Battista dichiara la Mazzola: «se l’intenzione di Grillo era quella di chiarire da che parte sta il Movimento nella lotta al terrorismo, l’operazione riesce a metà. Ad azzopparla ancora Di Battista con questo nuovo post: “penso che la violenza sia figlia in parte della violenza dell’imperialismo americano. La violenza porta violenza”, scrive il deputato grillino». Fanno seguito, poi, le dichiarazioni critiche e contrarie di tutte le forze politiche senza che invece venga dato il minimo diritto di replica allo stesso MoVimento Cinque Stelle.
Un servizio presentato e sviluppato in questo modo offre un resoconto falso che veicola al cittadino-telespettatore un concetto assolutamente distorto. La disinformazione di cui si è reso protagonista il Tg1 è di una gravità assoluta.
Si chiede di sapere:
- quali provvedimenti intenda assumere nei confronti del mezzobusto Alberto Matano e della giornalista Claudia Mazzola;
- se non ritenga opportuno sollevare dall’incarico il direttore del Tg1 Mario Orfeo, primo responsabile di una palese disinformazione, in evidente contrasto con i principi di imparzialità e oggettività dell’informazione, ricordati in premessa;
- quali azioni intenda assumere affinché venga garantita al cittadino una maggiore obiettività dell’informazione"
Dalila Nesci, Alberto Airola, Mirella Liuzzi, Lello Ciampolillo, Gianni Girotto - componenti M5S della Commissione di Vigilanza RAI

25 Ago 2014, 13:51 | Scrivi | Commenti (410) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 410


Tags: Alberto Matano, Claudia Mazzola, commissione di vigilanza, Dalila Nesci, Mario Orfeo, RAI1, tg1

Commenti

 

c'era un tempo che i terroristi venivano definiti nei giornali, non solo rai, con il vocabolo "guerriglieri"

ma i tempi sono cambiati per tutti anche per noi

cioè se proveremo a ribellarci per le oppressioni quotidiane sapiamo come ci definiranno

saluti

Alberto Ragazzi 03.09.14 15:18| 
 |
Rispondi al commento


CARO GRILLO ( II PARTE )


LA DISINFORMAZIONE ORA PRETENDE DI COLPIRE MAGDI ALLAM IL QUALE CERTO HA FATTO DEGLI ERRORI COME CERCARE I PICCOLI FANFARONI DEL TERRORISMO ISLAMICO INCLUSI NEGLI ON LUS-SI DEMOC LASCIANDO I VERI ARTEFICI COME I SOSTENITORI DI ALTI PREZZI DEL PETROLIO DI CARTELLO CHE E' UNA PROCEDURA ILLEGALE ED E' OBBLIGATORIO TOGLIERE -INVECE NON C'E' NESSUNA SANZIONE PER LA PROCEDURA DI CARTELLO VIETATA DAL WTO E FINANZIA IL TERRORISMO .
INUTILI LE CHIACCHERE DI LUT-WACC CHE PER CONTO DEI MUTI AMERICANI PARLA DI FINANZIAMENTO DEI SOLO PRIVATI DEL SOLO QATAR ? MA QUANDO MAI ?

C'E' CHE QUESTO TERRORISMO ISIS E' STATO SOSTENUTO IN CONTO OSTILITA' CONTRO -ASSAD DI SIRIA CHE SI E' RIFIUTATO DI FARSI SOSTITUIRE PER INIZIATIVA DEL COLLEGIO DEI PRETI PEDOFILI CATTOLICI RINNOVATI.
AD ESTERNAZIONE DI POTENZA TUTTA PARANOICA MA LASCIATA ANDARE QUESTO RINNOVO DEI PRETI PEDOFILI CATTOLICI HA RIGUARDATO TUTTO IL NORD AFRICA STRAPIOMBANDO L'AREA NELLA NERA SITUAZIONE CHE PORTA MIGLIA DI MIGRANTI CLANDESTINI A MORIRE -E C'E'CHI USA QUESTO COME GLI STESSI TERRORISTI PER PROMUOVERE LA MORTE COME OBBLIGO DI SACRIFICIO UMANO ( I CATTOLICI DICEVANO LA BESTIALITA CHE"IL MARTIRIO NON SI PUO' RIFIUTARE " - E QUINDI CHI E' CHE PROPONE IL MARTIRIO ? LE BESTIE !) .

POI DOPO IL NORD AFRICA SI E' PASSATI ALLA SIRIA DI ASSAD CON L'INTENTO DI BUTTARE GIU' TUTTE QUELLE POSIZIONI CHE ERANO IN COLLEGAMENTO CON LA RUSSIA QUANDO ERA LA MACCHINA DI MORTE DELLA CHIESA CATTOLICA -E ANCORA OGGI STANNO INSIEME NEL PARTITO CHE SI CHIAMA DEMOCRAT COME TUTTI I PARTITI CRIMINALI COMUNISTI : KOREA -GERMANIA EST ETC ETC .
DATA LA RESISTENZA DI ASSAD SI E' APERTO UN FRONTE INTERNO ANTI-PUTIN CON LA UCRAINA CON CHIACCHIERE DI LIBERTA' NEGATE PERO' SOLO AI RUSSI DA TROIKA -QUADROIKA -VATIC-ANA .
A MAGDI ALLAM : COMBATTI INVECE DI LAMENTARTI .

M. ALLAM SE TI SEMBRA CHE VOGLIONO TOGLIERTI LA LIBERTA DI OPINIONE ? TOGLITI QUEL NOME DI CRISTIANO E DENUNCIALI CON 4 MLN DAN ?

PROF MARCELLO PILI 31.08.14 08:41| 
 |
Rispondi al commento


CARO GRILLO


E' SEMPRE PIU' DIFFICILE SOPPORTARE I TELEGIORNALI NON SOLO PER I FALSI ABITUALI ANCHE SU COSE NON POLITICHE ( ES I TORNADO CADUTI : HANNO VISTO TUTTI 10 VOLTE CHE C'ERA UNA LINEA DI ALTA TENSIONE E L'INCENDIO SULLA SUA LINEA , MA SI DICE "ERRORE UMANO" ? E SALTANDO QUELLO MAGARI DI CHI HA FATTO QUEL PIANO DI ESERCITAZIONE SENZA CONOSCERE O VALUTARE LA LINEA DI ALTA TENSIONE ? -POI IL MOSTRO DI IARA DICE CHE AL SUO CANTIERE DICEVANO TUTTI CHE ERA UNA VENDETTA ? E ALTRI DI SPECIFICI SERVIZI DICEVANO DI UNA INCISIONE X= PER PAREGGIO ? C'E' LA PEDOFILIA SULL'AUTORE ? NON SI DEVE SAPERE E NON DIRE ? )-E CHE NELL'INFORMAZIONE IO HO DENUCIATO DALL 1997( VEDI GOOGLE -LIBERALI E MEDIA ), E SI ARRIVA AD USARE IL TELEGIORNALE COME STRUMENTO DI MINACCIA PERSONALE COL SOLO MOSTRARE O OSTENTARE QUELLE ESECUZIONI ? PER CUI IO STACCO IL TELEGIORNALE ALL'ISTANTE -CHE' COSI' NON SI PUO' PROPRIO VEDERE .

LO STESSO MAGDI ALLAM DA' PESO A QUESTI SOLO CHE SI RITIENE OFFESO DI ACCUSE ANTI ISLAMISTI : GIA' ABBIAMO VISTO CHE C'E' CHI ANDANDO IN AUTOBUS RIBADISCE CHE NON SI PUO' METTERE IN GUARDIA SUI LADRI PER RISPETTO DEI LADRI ?

LUI -ALLAM VIENE COLPITO PERCHE' NELLA SUA ANALISI SI LIMITA AD INDICARE LE V COLONNE -ON LUSS-SO E SOLO DOPO CHE IO L'HO DETTO E LA GERMANIA LO CONFERMA PARLA DI FINANZIAMENTO AL TERRORISMO DEI PAESI ARABI - E NESSUNO MENZIONA L'ALTO PREZZO DEL PETROLIO CHE E' IL FINANZIATORE UFFICIALE , E ANCHE LUT-WACC PER CONTO DI SUOCERA PARLA DI SOLI FONDI PRIVATI DI UN SOLO PAESE ARABO CATTIVO ? MA VAH IN LUT-WACC-

MA LA TROICA DEI FIGLI DI TROICA ORA ALLARGATA ALLA QUADROICA NON HA REPENTINAMENTE BLOCCATO CON SANZIONI( OPPURE CI SONO INFILTRATI NEL REGNO DELLO ZAR PUTIN COME GIA' CON HITLER PER FARGLI FARE ERRORI ,E QUI FERMARLO PER EVITARE CHE AIUTI UNA POPOLAZIONE ATTACCATA DALLO ESERCITO REGOLARE BENEDETTO DALLA QUATROIKA CHE ASSALTA LE CITTA' -VERA BESTIALITA')
- MA NON SI ERA DIVISA LE CECHIA DALLA SLOVACCHIA ??? NON SI PU0'?

PROF MARCELLO PILI 30.08.14 12:08| 
 |
Rispondi al commento

Sono sostanzialmente d'accordo sulla disinformazione RAI contro M5S. Quello su cui chiedo di meditare è la richiesta di dimissioni dei giornalisti. Io credo sia molto più efficace la richiesta di rettifica in riferimento alle regole che la RAI deve seguire , ma che spesso disattende. Ritengo poi che sia opportuno non sollevare l'argomento della disinformazione o della deriva verso lo spettcolo della informazione solo quando e' colpito direttamente M5S , ma anche e specialmente quando i cittadini ed i più inermi sono colpiti. Penso ad esempio all'accanimento sui processi spettacolari che distruggono la vita a persone coinvolte oltre ad una giusto diritto/dovere di informare e che non hanno nessuna capacità di difendersi dalle deformazioni ed errori voluti per spettacolarizzare l'evento.

kevin altieri 28.08.14 08:48| 
 |
Rispondi al commento

NON MOLLATE- NON MOLLATE
LA RETE HA MESSO ORMAI IN DISCUSSIONE le gerarchie

ut atletico 27.08.14 10:38| 
 |
Rispondi al commento

I post di Di Battista sul terrorismo hanno provocato molte polemiche. Che ne pensa?
Castelli:"Penso che la gente non la fai mangiare parlando di terrorismo internazionale. Ho trovato il post inopportuno nei toni e nei tempi." Ha ragione continuiamo a vendere armi a mezza Africa ed a investire con Inciuci all'italiana pagando mazzette al dittatore africano di turno, per piangere poi i poveri africani malnutriti che scappano dal loro paese e muoiono nel mediterraneo (chiedendo aiuto all'Europa), così avremmo la pancia più piena e la coscienza a nanna!!! per i tempi: ma non stiamo per inviare armi in Iraq con decisione d'imperio del governo??? per quanto riguarda i toni in Italia sempre bassi non sia mai che esca fuori la verità che possa offendere qualcuno!!! Il suo commento l'ho trovato superficiale ed inopportuno proprio nei tempi e nel merito in quanto non ha avuto neanche la decenza di entrarci. Commento da vecchia politicante ... a 5 stelle cadenti!!!

Andrea Azara 26.08.14 23:27| 
 |
Rispondi al commento

Sono solamente dei lecchini. Venderebbero anche la propria madre per quello stipendio, il poter apparire in TV ed aver il potere di poter dire menzogne. GENTE DA 4 SOLDI.

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 26.08.14 22:35| 
 |
Rispondi al commento

le tecniche del Ministero della Propaganda spesso sono gestite da principianti, la RAI fa quello che può con quanto ha a disposizione.
La responsabilità USA negli eventi che portano distruzione e terrorismo in Iraq e Siria era stata preannunciata nel 2007 da Seymour Hersh nel suo "Il cambio di rotta", con gli USA, Israele, Arabia Saudita nella parte dei fautori e finanziatori di un fronte islamico violento e intollerante e, col senno di poi,possiamo aggiungere il Qatar.

Paoluccio Anafesto 26.08.14 21:43| 
 |
Rispondi al commento

Sembra che nella rassegna stampa dei canali Mediaset non c'è posto per il fatto quotidiano. Mediaset non ha ricevuto un bel regalo da Massimino?

Gino 26.08.14 19:32| 
 |
Rispondi al commento

Fatti e non parole;denuncia per calunnia aggravata in quanto non e`stata fatta alcuna rettifica alle false dichiarazioni e se vogliamo raggiungere il popolo dormiente attrezziamoci per il nostro canale televisivo.un caro saluto enzo menichetti

enzo menichetti 26.08.14 18:36| 
 |
Rispondi al commento

"Speciale Nike Scarpe da Corsa,La spedizione gratuita!Esenzione fiscale!Free Run/Air Max/Roshe Run Solo $78

freerun50v4.com"

Davis Swen Commentatore certificato 26.08.14 17:33| 
 |
Rispondi al commento

(continua dal post precedente)
Dicevo di Corradino Mineo che ha trasformato Rainews 24 in una delle più credibili e indipendenti reti allnews al mondo, altro che le tanto decantate BBC, CNN etc. che invece sono megafoni delle solite versioni ufficiali tese a influenzare l'opinione pubblica mondiale, sotto la loro apparenza di "neutralità". Ora che invece è arrivata la Maggioni, anche Rainews 24 è diventata assai meno attendibile.
Quindi, per favore, bisogna sempre fare uno sforzo, anche se lo sfinimento di sentire balle da mane a sera è grande, per non fare di ogni erba un fascio, anche perché questo, ripeto, è il miglior modo per depotenziare la (giustissima!) denuncia.
Cordiali saluti a tutti

Enzo Rossi 26.08.14 17:22| 
 |
Rispondi al commento

Scusa grillo,stato l'ostesso giornalista americano a dire che gli USA lo uccidevano, basta sentire quello che a detto Foley prima di essere ucciso, c'è tutto su internet.Solo che la RAI e gli altri canali privati rappresentano il terrorismo mediatico.
RAI news diceva che a battere il volo di linea in Ukraina erano i Russi, adesso si sa che sono stati gli Ukraini, hanno detto che Hamas sparaba i missili sulle loro strutture e continuano a dire cassate.
Non dicono che L'Isi è una organizzazione terrorista creata dall'imperialismo americano e dalla NATO, per far cadere il presidente Siriano,oggi combattono contra una delle loro creature del crimine, di queste creature ne anno tante in giro per il mondo, anche il sionismo criminale è protetto da questi signori, non c'è un esercito per fermare questi exterminatori di PALESTINESI?

Luis Martinez, Rimini Commentatore certificato 26.08.14 17:14| 
 |
Rispondi al commento

Buon giorno a tutti,
la questione dell'informazione in Italia e nel mondo è la questione fondamentale della democrazia e dell'economia nel nostro tempo. Quando, con i sistemi elettorali maggioritari basta un voto in più per avere una larga maggioranza alle elezioni, non è ammissibile avere dei sistemi di informazione, nazionali e internazionali, di questa fatta. Sono pochissime le agenzie di stampa internazionali che, con i loro lanci di notizie spesso non verificabili, influenzano la miriade di agenzie secondarie, nazionali, blog e quant'altro che non fanno altro che ripetere come un megafono questi lanci senza poter verificare l'attendibilità. Riguardo ai giornalisti italiani in particolare, è giustificatissimo un senso di voltastomaco per le loro veline. Ma va fatto uno sforzo per non fare un unico calderone, altrimenti si perde anche di efficacia nella denuncia. Riguardo al post "il giornalista dell'anno" vorrei sommessamente osservare che ci sono, a mio avviso, due nomi che meritano alcune considerazioni. Il primo è quello di Michele Santoro, il cui stile di conduzione non mi entusiasma particolarmente, insieme ad alcune sue idee di una sinistra un tantino datata (il Lavoro, dell'ottocento, con la elle maiuscola). Ma io me lo ricordo bene nel 1987 andare contro il CAF e, quando necessario, anche ai tartufi della sinistra, mostrando scorci di realtà mentre le altre trasmissioni mostravano la Milano, e non solo, da bere. Me lo ricordo, insieme a Maurizio Costanzo, fare trasmissioni sulla mafia da teatri palermitani con una platea tutt'altro che facile. Me lo ricordo fare una trasmissione da un ponte di Belgrado sotto i bombardamenti NATO nel 1999, dire di no a quella guerra avallata da D'Alema. Nelle ultime puntate ha cercato di invitare Beppe Grillo, credo senza secondi fini, ma per cercare di capire. Un altro nome che credo stoni in quella lista è quello di Corradino Mineo, che ha sempre avuto la schiena dritta specie con i potenti, (continua)

Enzo Rossi 26.08.14 17:12| 
 |
Rispondi al commento

Spero siano presi provvedimenti contro i due scribacchini e in generale contro il tg1, noto telegiornale da sempre a servizio della maggioranza. Ben prima di scodinzolini/minzolini.
Quale indipendenza? Quando c'è da schierarsi e leccare deretani sono in prima fila, poi per difendersi parlano di indipendenza. I giornalisti italiani sono cani da riporto, e come tali vanno trattati. Mi spiace ma parlare di indipendenza dei tg, adesso, è veramente troppo facile.E' giusto che una rete sia gestita direttamente da persone nominate dal M5S.

davide a., roma Commentatore certificato 26.08.14 16:54| 
 |
Rispondi al commento

Siamo la seconda forza del paese, dovremmo avere una rete ,visto che la rai è sempre stata lottizzata ,una rete ci aspetta. Certo va contro il nostro modo di pensare , ma finchè in Italia ci sono i bastardi che ci governano ... per combatterli dobbiamo comportarci da bastardi o questi ci annientano
Vogliamo i nostri rappresentanti presenti su tutti i media, ovunque e dovunque con la testa alta,il giusta è dalla nostra parte
A RIVEDER LE STELLE E BUONA VITA BLOG

gi s. Commentatore certificato 26.08.14 15:59| 
 |
Rispondi al commento

E' evidente che la quasi totalità dell'informazione è prevenuta verso il movimento 5 stelle ma non credo che chiedere la rimozione dei giornalisti sia la mossa giusta perché così ci allineiamo ai partiti politici. Secondo me è più giusto portare a conoscenza le falsità di questi presunti professionisti sbugiardandoli punto per punto, raffrontando quanto da loro evidenziato con quanto detto effettivamente dai nostri rappresentanti.

maurizio loffredo 26.08.14 15:54| 
 |
Rispondi al commento

La notte scorsa ho sognato la libertà: il popolo insorgeva e occupava le camere scalzando, pacificamente, la feccia dei partiti. Italiani, cosa stiamo aspettando?

Andrea Crandina 26.08.14 13:40| 
 |
Rispondi al commento

Per stampa e politici i 5Stelle sono una banda di dopolavoristi rompicoglioni che gravitano al di fuori delle intese prestabilite, persone fuori dai giochi, che si possono diffamare facilmente perché sono privi di potere e non lo cercano, perché non scendono a patti e non sono ricattabili. Ma a morire saranno loro, crediamoci o morirà l'Italia.

Franco Massignani 26.08.14 13:40| 
 |
Rispondi al commento

Cosa c'è!!
è forse una novità che i media,
proprietà dei maiali, grugniscono contro il Movimento?!
Già! basta! TG porcata!
basta! alla libertà della menzogna dei media venduti e corrotti dai politicanti.
E buona cosa il Movimento 5S che denuncia questa farsa a scapito della libertà di Stampa,
nonchè l'ingiustizia sociale civile e culturale a ridosso di un Paese, suggestionato e retto dalla pagliacciata mediatica tutta italiana,:
"n'Ebetino fatto passare per Statista
che sparge mangime per i polli:
"la ripresa dell'Italia che non sprofonda anche quando va a picco.....?!
Buffone! senza dubbio!!!

Morena ., ferrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 26.08.14 12:58| 
 |
Rispondi al commento

Vorrei porre una domanda a tutti quelli che vorrebbero vedere i nostri 5Stelle a presidiare la tv 7 giorni su 7 e cioè:
Come fanno i nostri ragazzi a difendere il movimento, a sbugiardare chi ci butta il fango addosso, ad avere un giusto contraddittorio se l'informazione, i tg, i programmi di approfondimento e i talk show sono in mano ai nostri avversari tutti coalizzati contro di noi che se potessero ci farebbero sparire subito dalla faccia della terra? Credete veramente che se ne stiano lì buoni e zitti mentre i nostri snocciolano davanti alle telecamere tutte le loro malefatte? Siete sicuri che gli itaqlioti credano a noi?
Forse pecchiamo un po' di ingenuità e non ci rendiamo conto fino in fondo con che gentaglia abbiamo a che fare

nives b. Commentatore certificato 26.08.14 11:36| 
 |
Rispondi al commento

Una TV di informazione libera?
Siete solo degli ipocriti marionette gestiti da una politica schifosa da meritarsi solo un rogo in poiazza.
Siete dei venduti senza pari............schifosi di merda.....................

Rosario Muto 26.08.14 11:05| 
 |
Rispondi al commento

Boicottare! Niente ascolti = subito licenziati tutti in tronco.

Andrea Zanella, Pedavena Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 26.08.14 10:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutto giusto, tranne la foto, che chiede esplicitamente di licenziarli.

Giuseppe Grasso02, Catania Commentatore certificato 26.08.14 10:26| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, capisco perfettamente che tu ti senta un pò "stanchino", e ti garantisco che non sei il solo, ma dobbiamo ritornare nelle piazze immediatamente.
Con stima, Cesareo Parente.

Cesareo Parente, Santi Cosma e Damiano Commentatore certificato 26.08.14 10:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

denunciateli alle autorità!

Cosimo S., Palagiano (TA) Commentatore certificato 26.08.14 09:57| 
 |
Rispondi al commento

Un esempio lampante dell'abisso di malafede e ignoranza dei giornalisti italiani l'abbiamo avuto quando hanno sputtanato Beppe per le "turbine create con le stampanti 3D" citate da Vespa.
Una cosa davvero vergognosa.
La settimana successi a alle elezioni la Gabanelli parlò con competenza e diffusamente della nuova tecnologia.
Adesso i cinesi hanno impiantato in un ragazzino una VERTEBRA DEL COLLO CREATA CON UNA STAMPANTE 3D. E basta cliccare "Aladino" per avere un'idea di quanto sia rivoluzionaria la tecnologia di cui aveva parlato Beppe.
Ma ormai lo sputtanamento pre-elettorale era fatto

LLO

antonella g. Commentatore certificato 26.08.14 09:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cari amici del blog, siamo arrivati veramente a toccare il fondo: disinformazione a 360 gradi, anarchia assoluta in tutti i campi e in tutte le direzioni, tutti dicono di tutto ed il contrario di tutto, i politici di m..... continuano a farsi i cazzi propri ed il nostr Bel Paese Italia e' sempre piu' nella merda !

Bella classe dirigente !!!!! Complimenti a costoro e a coloro che li hanno votati ! Fate schifo !!!!

Una classe dirigente che vuole farsi rispettare dovrebbe fare il Bene della Nazione e non sempre e solo il proprio!

Una Azienda seria ha un CdA serio non un branco di Buffoni che remano tutti in direzioni diverse e spesso opposte !

Basta politici al Governo, solo persone veramente serie fuori dalle lobby, dalle caste, dagli amici degli amici !

Solo cosi' forse,forse, forse l'Italia potrebbe farcela !


roberto l'apolitico 26.08.14 09:06| 
 |
Rispondi al commento

buon giorno..
gentilmente qualcuno mi puo spiegare come eliminare il mio account dal blog..
non mi riconosco piu e mi son stufato delle solite lamentele ..
grazie

Claudio Casanova bigio (stibigi), Belluno Commentatore certificato 26.08.14 08:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

solo m5s
vorrei un tv per il m5s.

felice scotto 26.08.14 07:55| 
 |
Rispondi al commento

Il cerchio si è chiuso.
non c' è altra alternativa.
dobbiamo partire.

IL TRENO E' ARRIVATO A SANTA FE'

Loro le proveranno tutte
ma non passeranno!
EVVIVA

MF

MAURIZIO FONTANA 26.08.14 06:25| 
 |
Rispondi al commento

L'asservimento dei mezzi di Informazione al POTERE è sempre esistita,che la RAI sia "roba" del Governo è cosa risaputa da decenni,di cosa si parla allora???Cosa è questo dibattere isterico e sterile su un argomento vecchio come il Mondo???E poi basta con queste liste di giornalisti,se la Direzione Centrale del M5s è in grado di sviluppare una STRATEGIA COMUNICATIVA degna di questo nome bene,altrimenti lascino perdere....in questo modo ALTRO che "raggiungere" altri elettori,li facciamo scappare via,anche se noi sappiamo di dire cose giuste!!!!Non basta la Sostanza delle cose,che è di x sè buona,tante volte è la via attraverso la quale si presenta al Mondo che la fa accettare o meno...noi cosa desideriamo,crescere fino a poter GOVERNARE o continuare in questo modo?Di fronte ad una emergenza ECONOMICA DA DEFAULT non sarebbe stato meglio ILLUMINARE con POCHI ma CHIARI elementi la situazione invece che impantanarci nella contestazione della "riforma" del Senato ad oltranza????Dovremmo noi in qualche nodo dettare o condizionare l'agenda, ed invece vedo che seguiamo il Renzi andando dietro alle sue DISTRAZIONI DI MASSA.....

Antonio D., bologna Commentatore certificato 26.08.14 03:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Politica

Ormai in tanti,
sempre di più,
grazie a giornali e tv,

son così impegnati
a coltivare credenze
avulse da conoscenze

che vero e falso
son frullati
per i sudditi incantati.

Mamma tv
e mamma facebook
son nutrici

di quella Persuasione
che fa rima con
Disinformazione.

Non arrendiamoci mai!
La Verità sa aspettare
chi la vuol cercare.

http://www.galgani.it/poesie/index.php/poesie/140-politica

Francesco G. Commentatore certificato 26.08.14 02:25| 
 |
Rispondi al commento

Forza M5S

Notizie informatiche Commentatore certificato 26.08.14 02:12| 
 |
Rispondi al commento

Bonne nuit Blog

e mi raccomando
mettete da parte gli 80 €
perchè sono in arrivo un po' di tasse e rincari ...

e
visto gli 80 € (che non li han presi tutti) e
visto che i rincari servono a trovare gli 80 €
non facevano prima a "non far nulla" di tutto ciò ???

ahhhhh che sbadato ... le elezioni ...

;)

luci da Alcyone () Commentatore certificato 26.08.14 00:09| 
 |
Rispondi al commento

SI DICE SEMPRE CHE LA MAMMA DEL CRETINO E' SEMPRE INCINTA.......IO MI DOMANDO....MA QUESTA MAMMA CHE PARTORISCE ALCUNI GIORNALISTI...MA DA CHI SI FA INGRAVIDARE?

mario fronduti 26.08.14 00:02| 
 |
Rispondi al commento

Un bel filmetto, veritiero e talentuoso, che palesi la verità dei fatti salienti di questi anni no?

Angela 25.08.14 23:51| 
 |
Rispondi al commento


Anche se la menzogna parte di buon mattino e la verità solo verso sera, la verità raggiungerà la menzogna.

Proverbio Africano

luci da Alcyone () Commentatore certificato 25.08.14 23:50| 
 |
Rispondi al commento

Le eroiche pazzie, li eroichi umori,
le traditore imprese, il ladro vanto,
le menzogne de l'armi e de gli amori,
di che il mondo coglion si innebria tanto,
i plebei gesti e i bestiali onori
de' tempi antichi ad alta voce canto,
canto di Carlo e d'ogni paladino
le gran coglionarie di cremesino.

Pietro Aretino

luci da Alcyone () Commentatore certificato 25.08.14 23:47| 
 |
Rispondi al commento

povera lucianina che ti SPUTTANANO tutti poverina-
e ma tra poco torni con quella faccia da castagna bollita a scassarci il ca.............

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.08.14 23:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

a proposito di disinformazione

https://www.youtube.com/watch?feature=player_detailpage&v=awxdKH6HOS4

vediamo:
la "condensa" (?) un po' c'é ed un po' non c'é
vola "sopra" le nuvole
sotto non c'é nessun incendio
e neppure campi coltivati che necessitano di
un trattamento antiparassitario
quindi é ...

mumble mumble ...

Anonymus szobra Commentatore certificato 25.08.14 23:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bravi ragazzi, adesso basta!!!
Questi non hanno limite, cacciamoli!!!!

Laura Ravarino 25.08.14 23:20| 
 |
Rispondi al commento

Una sola risposta alla sistematica disinformazione di questi MERCENARI al soldo del partito unico,PD/Berlusconi! DISDIRE IN MASSA IL CANONE RAI!

«L'Italia è un Paese ammalato di disinformazione. E la disinformazione ha una capacità criminale inimmaginabile» Prof. Luigi Di Bella (1912-2003

gianfranco d. Commentatore certificato 25.08.14 23:06| 
 |
Rispondi al commento

il tg fa schifo come sempre e chi lo guarda e' un menefreghista o un demente- cio' nonostante quei tre li debbono essere cacciati

FABIO B., bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.08.14 23:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando il M5S apre un ' interrogazione parlamentare sulla disinformazione di un servizio pubblico come la RAI, non è per interessi del movimento M5S, ma per il bene di tutti i cittadini che spesso si schierano con un partito o l'altro dimenticandosi del vero problema: il plagio. Un abuso psicologico che riduce le persone in soggezione e stati di confusione e paura che permette di amplificare il potere (demente ) di pochi sulla moltitudine. E' così difficile da capire ? Italiani svegliatevi e mandate a quel paese i partiti politici, sono le cellule malate della nostra società.

davide di noia, Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.08.14 22:43| 
 |
Rispondi al commento

PS
I pensionati. Non quelli d'oro e di argento. Quindi la stragrande >anza quando ci sono le elezioni non vanno al mare. Vanno a votare, anche se sono in ospedale. Ed il web pensano sia un modo per dire che il loro nipotino piange.

Max Della Serietà, Campi Bisenzio Commentatore certificato 25.08.14 22:32| 
 |
Rispondi al commento

La RAI una volta era schierata politicamente, ma era anche professionalità, talento e dignità. Oggi è terra bruciata dove i partiti politici sguazzano portando solo debiti all ' azienda e conflitti di interessi. Un parcheggio di tesserati di partito ad ogni livello che nulla sanno di come gestire una struttura come la rai. La RAI è un tesoro, ma gestita dai partiti e come gettare le perle davanti ai porci. Da FI al PD hanno sfasciato tutto e i dipendenti vengono utilizzati come schegge della politica di propaganda e di spartizione dei poteri. I partiti sono la causa di questa involuzione culturale, i nuovi barbari senza regole e condottieri con in mano un 'arma micidiale come i media . L'esempio recente di minzolini, mineo, vespa, fede, e tanti altri parassiti che sono passati dalla rai alla politica è lampante. Un trampolino per sistemarsi. Per il resto, chi se ne frega. La politica dei partiti corrotti e la disinformazione con televisione e giornali sono la stessa faccia di quel declino sociale e istituzionale che ci vede fra gli ultimi stati nelle classifiche di libertà di informazione. Politica corrotta e falsa informazione, un coppia propria delle dittature. State insieme e morirete insieme. Vi cacceremo senza pietà. Vergogna.

davide di noia, Torino Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.08.14 22:28| 
 |
Rispondi al commento

Io non ci capisco più nulla. In merito alla comunicazione del m5s, chiaramente. Nel post di Luglio mi pare di aver letto che non bisogna parlare con i giornalisti. L'uso del mezzo televisivo poi! L'abbiamo condannato come quello che a Maggio ci ha fatto perdere il 5%. Ho sempre sostenuto che, semmai è stato il contrario: siamo andati sempre poco o comunque non abbiamo fatto televisione come gli altri. Altro che essere stati omologati alla Picierno e alla Bonafè. Questo post finalmente sembra riconosca che questa arma potente in mano solo al competitor !Allora, quando leggo la frase del post "senza che invece venga dato il minimo diritto di replica allo stesso MoVimento Cinque Stelle" non riesco a decifrare. Possiamo parlare con i giornalisti. Possiamo partecipare ai contraddittori TV? In caso di risposta affermativa forse smetteremo di essere considerati da pensionati, indigenti, senzatempolibero, svogliati etc prima degli sfigati, incompetenti, non propositivi ma solo distruttivi; poi fascisti, oltre Hitler ed ora terroristi. E la vittoria alle politiche potrebbe anche essere un sogno realizzabile!

Max Della Serietà, Campi Bisenzio Commentatore certificato 25.08.14 22:26| 
 |
Rispondi al commento

Sinche non cambierete strategia di comunicazione, le cose non cambieranno.

Datevi una comunicazione efficace. Non basta il solo blog di Beppe !

Perchè vi volete fare del male da soli? Perchè ? Nessuno capisce perchè ! !

Cambiate Comunicazione 25.08.14 22:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il TG1 dovrebbe fare informazione, no ? E allora, perché non ottempla il mandato per cui è pagato da tutti noi ? Non deve fare SOLO da cassa di risonanza ai proclami (che resteranno tali) del presidente eletto dal partito-unico e non dagli italiani. Perché non tratta dell'ebola e delle sue ripercussioni ? Perchè non approfondisce le motivazioni di tutte le guerre, troppe, che sono purtroppo molto vicine a noi ? Perchè non si occupa del preoccupante aumento degli omicidi che sta verificandosi in Italia ? Perché non parla della mancanza di ossigeno delle piccole-medie imprese italiane per poter andar avanti, il vero tessuto economico nazionale ? Non ho sentito una parola sugli enormi sprechi della p.a. Ed i relativi provvedimenti disciplinari che si sarebbero dovuti prendere..........l'elenco di cui sopra è solo una minimissima parte

Gabriele guidi 25.08.14 21:25| 
 |
Rispondi al commento

Davanti a queste falsità si dovrebbe imporre che le notizie false verificate vengano rettificate come per i quotidiani legge n. 47 del 1948 (art. 8)[1], Legge sulla stampa; legge n. 69 del 1963 (art. 2)

aldo pregazzi 25.08.14 21:24| 
 |
Rispondi al commento

Il Tg1 ha commentato il presente post terminando col raddoppio nell'ultimo anno degli introiti per la Casaleggio & c.
Mi vien da urlare: quanto siete ridicoliiiii.... (o stronxi?)

nike di samotracia. ., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 25.08.14 21:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ASCOLTATE: da mesi il TG1 inizia il tg delle 20 con la parola Renzi, subito accompagnata dal simbolo a tre colori del PD, poi durante il notiziario una toccatina al papa e per finire lo sputtanamento quotidiano del M5S. Il tutto si ripete puntualmente ed entra nella testa confusa soprattutto dei pensionati che infatti votano: RENSI!!!!

lupo lucio 25.08.14 21:15| 
 |
Rispondi al commento

Spettabili,
io, come tutti voi, che ho votato felicemente il M5S, mi sento diffamato
dai tg e stampa, non è il caso di dare incarico a uno studio legale la
ricerca di notizie diffamatorie e denunciare di conseguenza? con i ricavati
si paga lo studio legale, si fanno i tour elettorali, si finanzia le
amministrazioni dove governa il M5S e altri VDay.
Distinti Saluti.

Potere Ai Cittadini 25.08.14 20:55| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 6)
 |
Rispondi al commento

Gentiloni (PD) il 3 ottobre 2009: "Non ci sono precedenti di un simile stravolgimento di un TG del servizio pubblico".
All'epoca il direttore era Minzolini, asservito a Berlusconi come ora lo è Orfeo con Renzi.
Però all'epoca i signori del PD potevano dirlo, se oggi invece lo dicono quelli del M5S sono dittatoriali, pazzi, intolleranti e quant'altro.

Lorenzo M. Commentatore certificato 25.08.14 20:47| 
 |
Rispondi al commento

Pubblicità ignobile sulla rai...

http://www.europa.rai.it/

Saluti a tutti anche a qualche demente...

Daniele F. Commentatore certificato 25.08.14 20:46| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

L'ho già scritto più di una volta. Abbiamo un'arma notevole in mano per l'informazione in RAI. Siamo un quinto dei votanti, se a gennaio non pagassimo il canone, motivando e portando ad esempio questi episodi, li faremmo saltare su quelle poltrone, e renderemmo un servizio all'informazione di questo paese! Pensiamoci per gennaio!

adriano 25.08.14 20:38| 
 |
Rispondi al commento

OOOOOOHHH!!! Un pò d'aria pura!

Ciao "ragazzi/e", io non disturbo a nisciuno!
E mi si distingue per la scrittura.
Eppoi resto qui quanto mi pare & piace!
Perchè quì c'è gente in gamba...

Ciau!

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.08.14 20:38| 
 |
Rispondi al commento

È desolante, orribile, disgiustoso, ma principalmente nauseabondo come i media attaccano il movimento. Ma anche triste vedere come il paese sia caduto ad un livello culturale basso, povero, acritico, quanta ferocia addirittura tra gente che è danneggiata, frustrata, ci sia contro il movimento. I media sono così corrotti che viene il vomito È miseria umana e culturale. Ma chi si nutre di tale informazione? Una massa ormai spappolata culturalmente. La televisione ha distrutto l'Italia ancora una volta. Pasolini aveva visto giusto. Ho conosciuto laureati di una impreparazione disarmante, una mancanza di comprensione e cultura stupefacente e deprimente. Ma lo dirò ancora in questo commento: serve escogitare contrinformazione efficace, che annulli quella ammorbante televisiva e giornalistica. La gente percepisce i media più reali della realtà, anzi i media hanno superato la realtá: sono iperrealta. Ma anche un pezzo di carta con scritto frasi efficaci ha effetto. Vivo a Berlino e con gli anni che passano combatto con la voglia di tornare e la paura di tornare. E questo viene da lontano, un connazionale una volta mi ha detto che l'Italia gli faceva paura. Aveva paura di tornare...e a Toronto un uoo che aveva risparmiato una vita mi chiese, che dice, vendo tutto e torno in Italia? Mi rassicura sulla situazione?...min chiedeva un consiglio e ho dovuto parlargli dei rischi che correva...ma che se era pronto a sopportare la corruzione, il malaffare, il rischio, con il suo amore per il paese...

Felice L., estero Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.08.14 20:33| 
 |
Rispondi al commento

Ormai siamo arrivati ad un punto nel quale parlare alla loro obiettività sarebbe come parlare ad un muro; si rendono conto di essere prodotti di regime, si rendono conto di stare facendo del maltrattamento al Movimento 5 Stelle semplicemente perché è il Movimento 5 Stelle e proseguono imperterriti simili ai pezzi di una fabbrica che stilla materiale necessario al mantenimento di questo sistema d'inceneritori del reale. Io mi vergogno quando penso a queste persone, alla moltitudine di coloro che reggono le redini del governo e alla moltitudine più discosta che rende impossibile la vita degli italiani. Io mi vergogno. E ne soffro. Come se ne vergognano e soffrono milioni di italiani silenziosi e sfuggenti che vivono un giorno chiedendosi se ce la faranno, l'altro guardando impotenti, in un'infernale altalena di precarietà. Io mi vergogno. E la fabbrica macina, macina. Macina mistificazioni e brutture. E la fabbrica comprime, soffoca. Parole, persone, rischiano di finire schiacciate nell'ombra. E la fabbrica stride, cigola, si lamenta, s'inceppa scontrandosi con chi la rifiuta, con chi si oppone, con chi vero tra i finti, è uno fra pochi che ancora resiste.
Alessandro Di Battista, Beppe Grillo, e quanti altri del Movimento 5 Stelle sono quello che non si sarebbero mai augurati, instancabili cercano di smontarli, di farli entrare nel loro sistema nella parte che più gli piace, rigirandone e storpiandone pensiero e fatto per un sudatissimo montaggio industriale dove di vero ci sarà forse solo l'immagine di loro.
Mastica, mastica fabbrica.

Viola Banin (grillottina), Nettuno Commentatore certificato 25.08.14 20:32| 
 |
Rispondi al commento

Non seguo da tempo tg1 lo giudico senza problemi assolutamente di parte quindi non degno di fare giornalismo, il suo continuo tentativo di deviare le menti lo trovo scorretto dovrebbero perseguirli legalmente.

Antonello Cominu 25.08.14 20:27| 
 |
Rispondi al commento

Al TG1 hanno appena detto cose come "peccato che non hanno inserito il servizio" "è il servizio sbagliato..." "clicchiamo ma no lo troviamo". Io invece non ho capito a cosa si riferivano, ma ricordo bene che le parole dette erano esattamente quelle riportate qui: le avranno lette?

Giulio B., Forlì Commentatore certificato 25.08.14 20:25| 
 |
Rispondi al commento

Ecco, appena finito il Tg1, a quanto pare questo post è appena servito per dire a tutti che la casaleggio associati è passata da 1,2 a 2 milioni il fatturato con le pubblicità anche di questo scritto. Vi prego di far smettere questa subdola informazione, di ricordare i 42 milioni restituiti e i 2,5 milioni che ogni 3 mesi ritornano nelle casse dello stato e di far cessare questi squallidi tentativi ( che sembrano anche un po' funzionare ) verso i cittadini piu' menomati o mal informati. Grazie

Marco, bergamo 25.08.14 20:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il popolo che ascolta è sordo altrimenti si documenterebbe e li prenderebbe a calci in culo come meritano!!!

Luigi N. Commentatore certificato 25.08.14 20:17| 
 |
Rispondi al commento

Io se fossi Dio stramaledirei davvero i giornalisti, e specialmente tutti, che certamente non son brave persone, e dove cogli, cogli sempre bene. (G. Gaber io se fossi dio 1980)

Federico T., roma Commentatore certificato 25.08.14 20:07| 
 |
Rispondi al commento

la faziosità della Rai in materia de politica estera
è proverbiale.
Mai una critica al genocidio sionista in Palestina,alla fornitura,formazione,dei terroristi islamici in Turquia,Jordania,Arabia Saudita,Francia con il patrocinio de USA e OTAN,contro Syria,Libia,Afghanistan,Ucraina,etc.
Tutta l'informazioni falsificata,tagliata secondo interesi atlantici.
Mai un interlocutore contrario delle parti direttamente interesate nel conflitto.
RAI uguale USA...OTAN....Sionismo

cullicoides zanzara 25.08.14 19:55| 
 |
Rispondi al commento

@ andrea,

già sai dove andare, vero?
So che l'Aurelia la frequenti spesso... da come ne sei informato!

Mi scuso al posto tuo nei confronti dei frequentatori onesti del Blog.

Scusatelo "ragazzi/e" ma tenete buona memoria!

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.08.14 19:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma io non mi preoccuperei di quest sistema di informazione moribondo.... chi lo guarda il tg1? Comunque meriterebbero di essere licenziati per aver disinformato i quattro gatti che ancora guardano la tv e che ancora hanno un televisore in casa...

michele marra 25.08.14 19:50| 
 |
Rispondi al commento

Oh, so entrata e per dieci minuti non ho fatto che clikkare! è indemoniato azz
Ora leggo il post :)

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 25.08.14 19:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E....ripristinare "Commenti più votati" no ehh??? Sai quanti disturbatori filtrerebbe...

Arjuna , U r a n o Commentatore certificato 25.08.14 19:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E paghiamo anche il canone.....

Dario Giovanni Giussani Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.08.14 19:33| 
 |
Rispondi al commento

Denunciate alla magistratura ,e' l'unico sistema per arginarli

elisabetta 25.08.14 19:26| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Grethe ,per favore vieni a mettere a posto il blog?
Dai cara....arriva!

oreste ★★★★★, sp Commentatore certificato 25.08.14 19:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Noncredoaicinuquestelle, se ti va di scrivere minchiate fallo da un'altra parte. Se vuoi invece scrivere qualcosa di sensato (cosa finora che ti sei ben guardato dal fare) sei il benveuto. meno che tu non sia il solito troll del sistema partitico attuale, nel qual caso esci da casa e vatti a prendere un bel gelato.

Federico T., roma Commentatore certificato 25.08.14 19:12| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.:

PROSSIMO PREMIO NOBEL PER LA FILOSOFIA A...

andrea i., antibes!!!!!

mariuccia rollo seconda classificata!

I tesorucci del Blog!

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.08.14 19:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A cosa servono le interrogazioni? Denumciamoli direttamente alla magistratura, se possibile. Tanto se non si usano le maniere forti, questa gente continuerà a comportarsi in questo modo

Federico T., roma Commentatore certificato 25.08.14 19:05| 
 |
Rispondi al commento

A quelli che chiedono di affittare un canale TV: rendetevi conto che la maggior parte dei teledipendenti non va oltre il tasto 7 del telecomando. Soldi buttati per farci vedere dai soliti quattro gatti.

A quelli che schifano un ritorno in TV: rendetevi conto che la maggior parte degli italiani sono teledipendenti perché è facile e non costa molto, mentre avere una connessione internet è complicato e molto costoso; guardare dei video, poi, è impossibile per la grossa fetta di navigatori che si arrangiano con chiavette a traffico limitato.

Si può mai andare al Governo rivolgendosi solo ai pochi fortunati possessori di ADSL/fibra? Scendiamo coi piedi per terra, dai...

Non bannato ma censurato 25.08.14 19:02| 
 |
Rispondi al commento

il sistema è marcio grazie alla connivenza giornalistica...forza M5*****

ciriaco baldassare marras Commentatore certificato 25.08.14 18:44| 
 |
Rispondi al commento

Avrei aggiunto che i TG devono richiamare la questione in orari di massimo ascolto ed ammettere l'inveridictà dei propri servizi sul punto rifrasando secondo giusta informazione quanto detto da Beppe e da Di Battista.

Giancarlo Milani 25.08.14 18:42| 
 |
Rispondi al commento

mariuccia, te prego facce ride!!!
Te & il tuo amiketto senz'arte ne parte!

Grazie infinite!

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.08.14 18:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Perchè scrivi in stampato grande?
Pensi di avere un megafono sulle mani
per dirci stronzate alle quali sono sicuro non credi neanche tu.
Ma se a tua madre ci credi , per cortesia lasciaci in pace e torna a farti le pippe.
Grazie .

Armando Guidobaldi 25.08.14 18:36| 
 |
Rispondi al commento

@ Virgilio MN (noncredoaicinquestelle)

smettila di urlare si capisce benissimo quando vuoi rompere i maroni

stai sereno

nessun copy 25.08.14 18:33| 
 |
Rispondi al commento

Gli articoli e gli interventi di Di Battista sono scritti in modo chiaro e sono comprensibili anche da una persona di mediocre intelligenza, quindi non ritengo plausibile l'ipotesi che possano venire fraintesi da dei professionisti della comunicazione quali dovrebbero essere dei giornalisti.

Sono degli inviti a risalire alle cause e a trovare delle soluzioni utili a disinnescare le tante spirali di violenza cui ogni giorno ci tocca di assistere da troppo tempo.

In altri termini Di Battista sta semplicemente invitando ad utilizzare quella strana qualità denominata "intelligenza" che, si dice, sia prerogativa degli esseri umani.

Di certo mi fanno inorridire le prese di posizione che ciecamente e senza dubbi, invece, indirizzano verso nuove soluzioni violente, verso nuove guerre e, di certo, prendo assoluta distanza da chi, addetto alle comunicazioni giornalistiche, di fatto contribuisce ad alimentare l'idea dell'ineluttabilità di nuovi conflitti.

Ci sono troppi pericolosi focolai di guerra, fa inorridire chi, ciecamente o consapevolmente, ma comunque nei fatti, contribuisce ad alimentare il senso di ineluttabilità verso la violenza e verso conflitti che, senza voler sconfinare nella drammaticità o nel catastrofismo, potrebbero sfociare in qualcosa di molto vicino a una terza guerra mondiale.

E' criminale, oggi, non invitare ad usare l'intelligenza, è criminale non invitare ad andare alle radici dei problemi, è criminale distorcere scientemente le poche voci che salgono in favore di una Riflessione piuttosto che di azioni che già hanno ampliamente dimostrato la loro inefficacia e il loro strascico di nuovi e vecchi orrori.

Siamo già da diversi anni nel "nuovo millennio" e voglio continuare a sperare che questi siano solo gli ultimi rantoli di una mentalità morente che l'umanità davvero umana si è lasciata da tempo alle spalle.

Avete fatto bene, questi "residuati bellici" devono andarsene, hanno già fatto troppi danni, non c'è bisogno di altri inutili dolori.

Fabio B. 25.08.14 18:31| 
 |
Rispondi al commento

Prima o poi lo scemo del villaggio salta sempre fuori... e si compatisce.

attilio rossi 25.08.14 18:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Urla a casa tua e se non credi a noi ce ne può fregare di meno.
Capito o sei sordo?
Armando

Armando Guidobaldi 25.08.14 18:26| 
 |
Rispondi al commento

quanta rabbia avverto!E non sò quanta di questa si stia tramutando in odio.L'odio, un sentimento che si dissolve solo quando la vendetta si compie.Rabbia che mi riempie il corpo e mi dilania perchè impotente difronte a questa società lacerata:lacerazione graduale portata a compimento da gente senza scrupoli riuscendo financo a mietere corruzione in tutti i ceti. Come è possibile guarire se questa rabbia sta diventando odio?Quanti di voi vivono la stessa angoscia?Ho paura degli eventi ma al tempo stesso ne godo.
Sento nell'aria odor di guerra civile

franco . Commentatore certificato 25.08.14 18:26| 
 |
Rispondi al commento

:)

nessun copy 25.08.14 18:23| 
 |
Rispondi al commento

questi giorni le TV di stato ci hanno,propinato come aberrante e terribile la passeggiata dei prigionieri ucraini proposta dai filorussi, nel contempo hanno taciuto la quantità di morti civili, donne e bambini. provocati dai bombardamenti ucraini.
Tale quantità è maggiore di quella di gaza.
Non solo ma, tacciono le difficoltà che il governo ucraino crea agli aiuti umanitari russi.
E' una immonda schifezza!!

roratoarrio 25.08.14 18:11| 
 |
Rispondi al commento

Questo è un andazzo generalizzato di tutti i Tg , nessuno escluso. Bisognerebbe averne uno tutto nostro che, vista la lottizzazione imperante ormai a favore del partito unico, ci spetterebbe. Ma noi siamo - giustamente - contro la lottizzazione della tv pubblica. Ma come la mettiamo con il canone? Io a questi giornalisti, per queste pseudonotizie non lo voglio pagare, ma devo. Se c'è la libertà di deformare la realtà, ci dovrebbe essere parimenti la libertà di non pagare se non si è soddisfatti. Sono un cliente Rai molto insoddisfatto del fazioso servizio pubblico offerto. Per questo guardo pochissimo la tv e la tengo solo per mia figlia che si guarda cozzate tipo violetta.....

Silvio ., Bolzano Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.08.14 18:09| 
 |
Rispondi al commento

Ma dico io , Il nostro Sig,. Fico
oltre a non spenderer i soldi per se stesso
non dovrebbe pure vigilare su questo?

Armando Guidobaldi 25.08.14 18:08| 
 |
Rispondi al commento

"La realta' e' quella che noi gli mostriamo.
E' questo, quello che sanno o devono sapere.
Se una cosa non gliela fai vedere, non esiste"

Vladimir Putin

Inca Tsato 25.08.14 18:08| 
 |
Rispondi al commento

a proposito delle cosiddette cazzate che Di Battista avrebbe detto nei giorni scorsi, ecco un ANSA di oggi fresca fresca.. vediamo se qualcuno cambia idea http://www.ansa.it/sito/notizie/topnews/2014/08/25/ritorsione-iran-per-drone-spia-israele_ccbcc0e6-a10b-431d-829b-ebfd69e725c9.html

Nicola Borella 25.08.14 18:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Magari se lasciassimo che pochi seguissero tg1, tg2,l'odiens calerebbe, loro puntano su quello no?! L'unica arma, lasciare che ascoltino da soli la loro disinformazione alla quale nemmeno essi credono più.

Rita (Ruth) P. 25.08.14 18:07| 
 |
Rispondi al commento

Che Tse-tse o La fucina, con post superficiali e titoli roboanti su notizie banali, faccia un cattivo servizio al M5S, è però indiscutibile! Inventatevi qualcosa di meglio, per favore, se ci tenete, come ci terrei io, a quanto meno mitigare la vergognosa campagna di stampa in atto e futura!

Anna M. Commentatore certificato 25.08.14 18:03| 
 |
Rispondi al commento

dal video
.." in risposta agli insulti e al discredito gettati sul tg1 e alla collega Claudia Mazzola su agenzie di stampa e social network sono comparse dichiarazioni di tutti gli altri partiti che siedono in parlamento con il M5S dal pd a fi dalla lega nord a sel a fratelli d'italia, ncd i centristi di scelta civica e ucd, praticamente tutti i partiti, hanno definito, inaccettabile, vergognoso, da lista di proscrizione il post di Grillo"..
Che poi non era il post di Grillo....

comunque il tg1 dice che tutti i partiti sono d'accordo contro il M5S
è una notizia vecchia così è più chiaro.

il M5S era sicuro di venire accolto a braccia aperte nel sistema politico italiano

e comunque se il tg1 deve cercare consenso nelle agenzie di stampa o nei social network, vuol dire che non sta alla frutta, ma al conto.

psichiatria. 1 25.08.14 17:59| 
 |
Rispondi al commento

all'art. 595 del Codice Penale:

«Chiunque, (...), comunicando con più persone, offende l'altrui reputazione, è punito con la reclusione fino a un anno o con la multa fino a euro 1032.

Se L'OFFESA CONSISTE NELL'ATTRIBUZIONE DI UN FATTO DETERMINATO, la pena è della reclusione fino a due anni, ovvero della multa fino a euro 2065.

Se l'offesa è recata per mezzo della stampa o con qualsiasi altro mezzo di pubblicità, ovvero in atto pubblico, la pena è della RECLUSIONE DA MESI SEI AD ANNI TRE o della multa non inferiore ad euro 516.

SE L'OFFESA E' RECATA AD UN CORPO POLITICO, amministrativo o giudiziario, o ad una sua rappresentanza, o ad una Autorità costituita in collegio, LE PENE SONO AUMENTATE»


La condotta della RAI e dei media in generale rientrano abbondantemente in queste caratteristiche.

Mi chiedo perchè, dovendo scrivere alla RAI, si chieda "se per caso il direttore avesse cortesemente qualche opionione su cosa fare al riguardo"

Non capiro' mai questo atteggiamento di SOTTOMISSIONE davanti a fatti così gravi come quelli a cui stiamo assistendo ormai da mesi da parte dei media.

Questa lettera doveva, invece, essere una DENUNCIA PENALE, supportata da uno studio legale che applicasse il massimo del rigore (quindi il carcere) per il REATO PENALE commesso.

Inoltre è in atto una palese violazione della par condicio, in quanto il Movimento, fino a prova contraria, rappresenta il 25,5% della popolazione italiana che lo ha votato e, quindi, ha DIRITTO ad una percentuale proporzionale di spazio televisivo.

Inoltre, il presunto abbassamento del consenso è palesemente dovuto al terrorismo mediatico perpetrato costantemente ai danni della dignità del Movimento.

Qui non si tratta di "satira politica", nè di qualche parolaccia o presa in giro bensì di GRAVI INGIURIE E DIFFAMAZIONE, fatto considerato REATO dal CODICE PENALE.

E' PALESE che gli estremi di violazione ci sono tutti:
COSA SI ASPETTA AD ESIGERE ENERGICAMENTE I NOSTRI DIRITTI?

Inca Tsato 25.08.14 17:56| 
 |
Rispondi al commento

@ democrazia grulla

Vedi la parola nemico l'ho messa apposta fra virgolette x far capire, visto che si parlava di trincee.

nessun copy 25.08.14 17:55| 
 |
Rispondi al commento

è la stessa disinformazione di quando tutti i tg e la stampa fanno passare questo messaggio::la
controriforma costituzionale è essenziale per la
ripresa del paese e tra l'altro ce la chiede l'europa. noi sappiamo che è una controriforma ,ma
loro la chiamano riforme . l'assurdo è che ci imbrogliano ma cercano di farlo anche in europa e
cercano di far dire le stesse cose a draghi, ma
l'europa e draghi vogliono le riforme che loro non fanno.in primis i tagli dei privilegi e sprechi di questa classe parassita.
e sull'equivoco tentano di avere altro denaro dalla europa .ma più portano avanti l'equivoco più
l'europa si irrigidisce . che fareste voi se vi rendeste conto che qualcuno vi sta prendendo per
i fondelli????perdiamo di credibilità su tutto anche su mare nostrum. questo governo illegittimo sta facendo del male al paese e napolitano è complice.

francesco degni, roma Commentatore certificato 25.08.14 17:55| 
 |
Rispondi al commento

L'unica soluzione è avere una rete televisiva per dare una informazione veritiera

luciano p., mestre Commentatore certificato 25.08.14 17:54| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

avanti ragazz!!!

ANGELO BATTISTINI 25.08.14 17:52| 
 |
Rispondi al commento

sulla natura vergognosa dell'informazione RAI concordo pienamente. anche applicata all'episodio particolare citato in questo pezzo, che non è sicuramente il primo nè il più smaccato.

mi lascia perplesso tuttavia il tentativo della politica di intervenire sull'informazione intorno ad un tema di interesse diretto, e quindi in una situazione di palese conflitto.

la politica dovrebbe pretendere equilibrio ed onestà all'informazione in ogni altra situazione ed intervenire a protezione dei cittadini, non direttamente a protezione di se stessa.

è mai possibile che questi incapaci di RAI 1 si comportino in modo squilibrato e fazioso solo quando parlano del M5S? allora attaccateli su tutto, ma non su ciò che vi riguarda.

marco c. Commentatore certificato 25.08.14 17:51| 
 |
Rispondi al commento

la rai è come la chiesa, senza cazzate sono morte. qui bisogna raccogliere un paio di milioni e quattro-cinquemila abbonamenti e aprire per natale. quanta gente non fa più un cazzo dalla mattina alla sera e potrebbe fare qualche intervista? dopo, la domenica facciamo anche la santa messa in diretta con celentano e dariofo, mettiamo qualche partitella di calcio serie enne, io faccio le previsioni del tempo, piero ricca che intervista un ufolo, viviana che dice il telegiornale su quegli altri canali, dopo ci mettiamo er frutta in diretta dal vaticanolo che ci impara a mettere due patate, dopo ci mettiamo le ricette del minchiovano, dopo la sera tardi ci mettiamo un po' di sesso, poco però... no?

fat32 25.08.14 17:47| 
 |
Rispondi al commento

ragazzi, ragazzi del M5S ma quando lo volete capire anche voi che questi, dai pseudopolitici tutti all'informazione, alle banche, etc. se ne sbattono delle vostre interrogazioni, dei 9 milioni di voti continuano e continueranno a fare i c....i propri è ora di passare ai fatti concreti, senza quella ipocrisia che ostentano nelle loro dichiarazioni e per le quali gli italioti si bevono tutto quel che dicono (molti che conosco stanno così messi male ma continuano a credere alle favole di Renzi e al deliquente anche davanti all'evidenza delle loro falsità) Seguo molto il TG3 e vi posso assicurare che è fazioso con i 5 stelle quanto il Tg1 e TG2 prima ers un continuo scagliarsi contro Forza Italia e Berlusconi &C. adesso è un continuo amoreggiare e si scagliano contro il nemico pubblico n. 1 che è diventato il M5S. Non prenderanno nessun provvedimento contro i menzionati sono tutti paraculi. Bisogna muovere la piazza con civiltà ma solo la piazza può spazzarli via.Sciopero bianco ad oltranza, nessuno usi più l'auto, nessuno compri più sigarette, nessuno paghi più le tasse, il canone, mediaset, sky e così via, vediamo se scendono dal loro piedistallo, il popolo ridiventi sovrano, ci vuole così poco.

giovanni 25.08.14 17:46| 
 |
Rispondi al commento

http://youtu.be/1avYEo6lqKA

Er Caciara, er mejo "tacco" de Torpignattara...... Commentatore certificato 25.08.14 17:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Premetto che mi sono andato a vedere il servizio (sigh) del tg in oggetto dal momento che io il tg1 è anni che non lo guardo più, come del resto gli altri telecacciapallegiornali di altre testate (merdiaset in testa)!
effettivamente (ma non è una novità) il falso e la menzogna sono prevalenti, io sono allibito dalla disonestà intellettuale di questi giornalai(chiamarli giornalisti costoro non mi riesce) roba che al confronto l'istituto luce del ventennio fascista diventa il corrierino dei piccoli!
per questi cialtroni provo solo schifo e ribrezzo!
D' altro canto questo lercio paese non è niente altro che terreno fertile per queste carogne puzzolenti.
un paese fetido dove dieci milioni di coglioni si sono fatti comperare per una manciata di euro non merita nemmeno una lacrima in caso di fallimento ma solo uno sputazzo nella ghigna di ognuno di questi .... non ho più epiteti per questa gente!!

Michele Salis 25.08.14 17:42| 
 |
Rispondi al commento

@ Manuela Bellandi


""Mai sentito dire di un esercito che combatte nelle trincee del nemico""

Certo nelle guerre di posizione due eserciti stanno in due trincee diverse

Ma in questa battaglia, il M***** la trincea non ce l'ha, quindi deve andare a combattere nella trincea del "nemico"

e se non lo fa perderà consensi, a mio parere

saluti da nessun copy

nessun copy 25.08.14 17:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

http://youtu.be/Vx-TMaxteaw

Er Caciara, er mejo "tacco" de Torpignattara...... Commentatore certificato 25.08.14 17:38| 
 |
Rispondi al commento

Mi piacerebbe fare una gita alla sede RAI in viale Mazzini.

gennaro fu 25.08.14 17:38| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Io non starei lì a perdere tanto tempo a polemizzare con la Rai. Stanno diventando comici. Come movimento mi preoccuperei di fare una buona legge sui media togliendo loro i soldi pubblici e togliendo anche l' informazione ai soliti noti. Non si capisce perché una fabbrica di automobili debba avere un giornale, Non si capisce nemmeno perché un uomo debba avere metà tv di una nazione, ecc. ecc. Sarebbe una vera rivoluzione modernizzare i media...ciao a tutti

annibale 51 25.08.14 17:35| 
 |
Rispondi al commento

IRON SILVIO = https://www.youtube.com/watch?v=1vfLceWovcg

hacker mix (icex101), monte san vito Commentatore certificato 25.08.14 17:31| 
 |
Rispondi al commento

FAGLI UNA QUERELA PER DIFFAMAZIONE A QUEI PAGATI PREGIUDICATI, SI PRENDE PIU SOLDI LA PRESIDENTE DELLA RAI CHE PIERCARLO PADOAN FRA POCO,
I GIORNALI COSI FACENDO RAFFORZANO LE CREDENZE DI CHI GIA VOTA IL M5S, SOTTOLINEANDO COME SERVA UNA PRESA DI POSIZIONE DEI CITTADINI CONTRO QUESTO STATO, GLI UNICI CHE CI CREDONO SONO I VECCHIETTI E QUELLE PERSONE CHE NO NVANNO A LEGGERE SUL TUO BLOG.
E CHI VIENE A LEGGERE POI SI SENTE PRESO PER IL CULO DAI GIORNALI. Che mentecatti.
Vai grillo!

hacker mix (icex101), monte san vito Commentatore certificato 25.08.14 17:28| 
 |
Rispondi al commento

Alcune osservazioni senza alcun sottofondo di critica, per carità
Vedo che l'istanza è firmata dai componenti della Commissione Vigilanza Rai, mentre manca la firma del direttore, Roberto Fico
Essendo poi una istanza ufficiale non mi pare consono al documento appellare il giornalista "mezzobusto". E' un termine dispregiativo che non è corretto adoperare in testi ufficiali
Ed ancora la giornalista è chiamata "la Mazzola" mentre Di Battista non è chiamato "il Di Battista"

mariuccia rollo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.08.14 17:27| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Paes de Merda !!!

Maurizio Geraci , Brescia Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 25.08.14 17:25| 
 |
Rispondi al commento

Battaglia sacrosanta. I milioni di persone che hanno votato M5S SONO TUTTI CON VOI e vogliono risposte precise in merito alla continua e sistematica DISINFORMAZIONE in onda sui principali media italiani.

Ci sono i termini e le condizioni per ottenere risultati concreti e stoppare una volta per tutte la disinformazione imperante in tv.

Il M5S è in Parlamento con una forza consistente. Usiamo quindi TUTTI i mezzi legali per far capire chiaramente che i media non sono "COSA LORO".
Una volta per tutte.
Chissà che nella prossima classifica sulla libertà di informazione non potremo cominciare a non vergognarci più di essere a fondo classifica.

Nicola Nicolini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 25.08.14 17:23| 
 |
Rispondi al commento

L'editto bulgaro tornato in vigore in forma renziana.

Attilio Disario, R'dam Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 25.08.14 17:22| 
 |
Rispondi al commento

Credo sia opportuno una azione legale contro la tv di stato da parte nostra, noi cittadini che paghiamo le tasse e quindi anche il canone rai abbiamo il diritto di essere informati in modo corretto . X AZIONE LEGALE INTENDO UNA ''CLASSACTION'' SEMPRE CHE SI POSSA FARE.

Carlo Attanasi, Taranto Commentatore certificato 25.08.14 17:22| 
 |
Rispondi al commento

...sono d'accordo che se andiamo in rai con timore ....ci fanno dei tranelli e perdiamo voti.
Ma in Rai bisogna andarci come comproprietari e datori di lavoro e dare degli ordini ai nostri dipendentì che sono gli attuali giornalisti.
Il potere in italia gli altri c'è l'hanno ...se glielo lasci.
RAI 1 è casa nostra e non di altri .
Nessun timore...nessuna riverenza...nulla di nulla siamo a casa nostra.
Eccheccazzo....!!!!!!!!!!!

*****
Eposmail

Paolo B. Commentatore certificato 25.08.14 17:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tutti a casa!!!

Alex 25.08.14 17:20| 
 |
Rispondi al commento

✩✩✩✩✩

Siccome il post parla di disinformazione non vorrei che questo commento venisse scambiato x arma di distrazione di massa
E' solo una barzelletta

R & B

Giardini del Quirinale R e B sono a passeggio nei viali quando vedono un giardiniere intento al suo lavoro

R- devo farle i complimenti è proprio un bel giardino

B- sono d'accordo è quasi bello come quello che ho io

Giardiniere- e sì abbiamo molte varietà di piante
di tutti i tipi e x ogni tipo maschio e femmina

R- come x ogni tipo maschio e femmina?

B- maschio e femmina x ogni tipo ?

Giardiniere- sì di ogni specie

In quel momento si trovavano sotto un pino

R- x esempio questo come si fa a riconoscerlo?

B- sì come si fa?

Giardiniere- bisogna che ci salga sopra se volete vado a controllare

R & B- sì sì controlli

Appena salito R & B- cos'è maschio o femmina

Giardiniere- devo salire più in alto

R & B impazienti- allora cos'è maschio o femmina?

Giardiniere- è maschio!

R & B- ma da cosa si vede?

Giardiniere- xchè i due c......i sono sotto

<><><><><><><><><><><><>

saluto tutti i ragazzi del blog
da nessun copy ✩✩✩✩✩

nessun copy 25.08.14 17:17| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Vivo in UK and vi assicuro che una cosa del genere (quello fatto dal TG1), non succederebbe. Troppo palese.

Il Direttore della RAI riceverebbe una marea di email, lettere e telefonate di proteste dai cittadini e qualcosa succederebbe. Vi assicuro.

Io ho fatto il mio piccolo con il mio Twetter account. ho riportato alla @BBCNews quello fatto dalla @Rainews e ho ho messo @Beppe_Grillo account per conoscenza
Tutti gli utenti di M5S con Twetter account, dovrebbero fare lo stesso.
Cioe’ inviare un twit a tutte le testate giornalistiche europee per fare conoscere l’imparzialita’ della @RaiNews

Salvo 25.08.14 17:16| 
 
  • Currently 4.9/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

..a noi come cittadini che paghiamo le tasse ci spetta una quota di rete televisiva rai.
Diciamo RAI UNO....con il 26% alle politiche è il minimo che ci spetta di diritto.
E' roba nostra....
Non per mettere dei giornalisti di parte nostra, ma per mettere dei giornalisti professionalmente e psichicamente "NORMALI".
Non vogliamo NULLA di più dell'imparziale NORMALITA',.... ma neanche di MENO.
Grazie.

*****
Eposmail

Paolo B. Commentatore certificato 25.08.14 17:13| 
 |
Rispondi al commento

AL DIR POCO VOMITEVOLI QUESTI GIORNALAI DEL TG1...PROPRIO VOMITEVOLI !!!!

deu seu (gundar), cagliari Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.08.14 17:11| 
 |
Rispondi al commento

IO SONO STANCA DI SENTIRE LE SOLTE SCHIFEZZE TRITE E RITRITE IN TV!
a me non incantano piu' questi venduti al potere! gia' lo sappiamo che razza di individui sono! MA DOBBIAMO FARCI SENTIRE ED ARRIVARE AI PIU!
La stragrande maggioranza degli italiani segue solo le tv!
TI PREGO BEPPE USIAMO ANCHE NOI QUELLA SCATOLA TANTO ODIATA!


Finalmente una reazione!

Maria Concetta Sofia, Parigi Commentatore certificato 25.08.14 17:08| 
 |
Rispondi al commento

Magari ho capito male io, ma la RAI è rimasta ai partiti...i soliti direi, quindi come ci si può aspettare imparzialità?
Sono tutti giornalisti assunti per segnalazione...come fanno ad essere obiettivi...come fanno ad essere giornalisti?
Ora che non c'è più neanche il conflitto destra contro sinistra e viceversa ma che sono diventati tutti alleati, l'unico da attaccare è il Movimento!
Serve una RETE TELEVISIVA che informi sull'operato del Movimento...che dia un'altra prospettiva!
Anche la lega ha radio padania!!Gulp!
Cosa vogliamo fare? Farsi travolgere dalla malafede dei giornalisti di parte????
Forza Movimento 5 stelle!

fabiola rossi 25.08.14 17:07| 
 |
Rispondi al commento

vogliamo una buona volta denunciarli questi scribacchini del nulla!

floriana 25.08.14 17:03| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente una protesta ufficiale ,non se ne può più della disinformatia.

Auro P., sa Commentatore certificato 25.08.14 17:00| 
 |
Rispondi al commento

pazienza i media che sono al servizio delle lobby e del potere del momento..ma il popolo? come fa a ad accettare passivamente certi politici "belsito-fiorito-genovese-dell'utri berlus.fargli fare le leggi o pagarli anche dopo condannati? e molti altri che si sono macchiati di gravi reati..mentre al contrario fanno di tutto e di piu per gettare fango addosso al m5s,che se ha una colpa e' quello di dire la verita' di cercare di far venire fuori tutto il marcio della vecchia politica,al contrario dei vecchi partiti che sono gli unici responsabile della nostra catastrofe economica e culturale..ecco questo non lo capisco..non si informano,non sono di parte..ma solo perche' lo dice il partito,lo dice la tv..peccato eravamo un popolo di geni,di artisti,ma questi signori hanno distrutto tutto basta vedere come stanno trattando pompei.tutto cade a pezzi ma in compenso compriamo gli f35..

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 25.08.14 16:59| 
 |
Rispondi al commento

Amo il mare, il rumore delle onde, la spiaggia.
Detesto i quasi, i forse, i monosillabi.
Do peso alle parole.
Piango per un film, per un finale di un libro, per le persone che vanno via. Ho l’incazzatura abbastanza facile, ma mi basta un piccola parola per farmela passare, non riesco a tenere il muso alle persone a cui tengo.
Credo sempre che l’ultimo tentativo sia il penultimo, e credo che le cose belle non si ottengono se non si lotta.
Sono paranoica, impulsiva, sono tremendamente gelosa e sono lunatica.
Sono per le cose complicate, ma non resisto a lungo.
Non so dire addio.
So solo che resto, resto se credo in qualcosa”
------------

Elizabeth Julie Shanti

Arjuna , U r a n o Commentatore certificato 25.08.14 16:56| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 9)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Direi che il cerchio si sta chiudendo...

Nove anni fa abbiamo iniziato questa avventura per combattere la disinformazione di regime e adesso siamo alla resa dei conti

ricordate?
Prima ti ignorano, poi ti deridono, poi ti combattono. Poi vinci.

Siamo alla resa dei conti, verificate SEMPRE ogni notizia che leggete da almeno 3 fonti di diversa natura

adelante!


Non essere presenti nei vari dibattiti nella varie TV consente loro di divulgare le più inaccettabili menzogne (in palese accordo con i conduttori i quali si guardano bene da correggere o precisare). Senza contradditorio il messaggio che arriva nelle case è sempre negativo per il M5S. Credo che la scelta di non andare più in TV debba essere rivista e corretta.
In alternativa sbrighiamoci ad andare numerosi nelle piazze...

Antonio Ghiotti 25.08.14 16:54| 
 |
Rispondi al commento

Il Movimento cinque stelle viene trattato dal TG1 come un nemico dell‘Italia. Le sue scalette sono uguali a quelle riservate ad altri nemici dello Stato per i quali deve montare il disgusto del singolo elettore.
Siamo trattati alla stregua dei terroristi perché il nostro disegno politico farebbe deflagrare la loro torre d’avorio costruita sulle menzogne. Il suggerimento all’assopito ed alquanto infastidito ascoltatore avviene secondo le ricette classiche di manipolazione dell’informazione che sono come ben ricordato nel post “fuorilegge”, per quanto questo termine valga ancora in questo paese.
Bene fanno i nostri rappresentanti ad opporsi con tutta la loro forza.

Beppe Da Monaco (odio la mafia) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day 25.08.14 16:49| 
 |
Rispondi al commento

¡¡¡HOLA Base✩✩✩✩✩!!!

DA VEDERE ASSOLUTAMENTE:

https://www.youtube.com/watch?v=x7w5gpAogNQ

Hasta Pronto.

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.08.14 16:48| 
 |
Rispondi al commento

L' 80% del pubblico del TG1 è over 55. Fino a che non si riesce a "parlare" a questo pubblico non si và da nessuna parte. Internet, in Italia, rimane comunque un mezzo di comunicazione di nicchia.

Bruno Giordano 25.08.14 16:47| 
 |
Rispondi al commento

L'ILLUSIONE DELLA LIBERTA'
(e non solo quella di informazione)

Libertà
un termine che non aveva senso di esistere prima della comparsa dell'uomo in quanto era la normalità per la natura

nel corso degli anni c'è stata una evoluzione della realtà umana,
all'inizio i nostri progenitori preistorici erano liberi ma subito iniziarono a procurarsi degli schiavi,
in alcune parti del mondo la cosa è durata fino a pochi anni fa,
da qualche parte del mondo la cosa dura ancora adesso (anche se in maniera diversa, ad esempio le donne in alcune realtà islamiche)
nei cosiddetti Paesi civilizzati comunemente si crede che il fenomeno sia estinto
ma è davvero così ???

oggi crediamo di vivere da uomini liberi, padroni del proprio destino e del proprio futuro

ma ne siamo così certi ???

respiriamo quello che vorremmo
mangiamo quello che vorremmo
beviamo quello che vorremmo
???

abbiamo la "libertà" di scegliere cosa respirare, mangiare e bere ???

no !!!
questa libertà non l'abbiamo: dobbiamo respirare, mangiare e bere quello che altri decidono per noi, inquinato, adulterato, manipolato (geneticamente)
a nostra insaputa

abbiamo la libertà di scegliere in campo economico e politico ???

no !!!
perchè, per nostra ignoranza, con la menzogna, con la manipolazione della pubblicità, dei media (e su ne abbiamo un esempio) e dei governi prendiamo spesso decisioni indotte: infatti ci inducono a volere cose che normalmente mai ci sogneremmo di volere, oppure deleghiamo a loro il compito di decidere e le loro decisioni sono deleterie per tutti (tranne che per loro).

Un imprenditore che si suicida
un senza tetto che dorme per strada e mangia alla Caritas
un padre di famiglia che senza lavoro non può sfamare i propri figli
ad esempio

sono uomini liberi oppure "schiavi" ???

***

la globalizzazione, il consumismo, la finanza, i mercati, i media
stanno via via riducendo la "vera" libertà di tutti noi
e stanno reintroducendo la "schiavitù"
ma nessuno la riconosce ... per ora ...

luci da Alcyone () Commentatore certificato 25.08.14 16:46| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 8)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Finalmente una risposta dura al quotidiano linciaggio mediatico da parte di questi DELINQUENTI manipolatori, che hanno evidentemente più rispetto per un Genovese o per un Previsti che per il M5S! Evidentemente perchè sanno di essere affini ai sopra citati personaggi. «L'Italia è un Paese ammalato di disinformazione. E la disinformazione ha una capacità criminale inimmaginabile» Prof. Luigi Di Bella (1912-2003)

gianfranco d. Commentatore certificato 25.08.14 16:44| 
 |
Rispondi al commento

Su questo blog mi si è condannato ad essere un troll e soltanto un troll. Tanto vale accettare il proprio destino. Dato che, comunque, ho già votato per il m5s e non potrei votare diversamente, desidero passare un indirizzo wueb che temo non sia conosciuto a chi frequenta il blog e che sposa in molti punti le idee del m5s. Prego passare la notizia dato che, essendo considerato un troll, questo messaggio, anche se apparirà, sarà eliminato nel giro di un quarto d'ora.
http://ilmiolibro.kataweb.it/booknews_dettaglio_recensione.asp?id_contenuto=3747181

povero troll 25.08.14 16:41| 
 |
Rispondi al commento

in tanti chiediamo il ritorno del M5S in tv!!perchè nn se ne discute e accettiamo che l'arma televisiva resti in mano alla casta??perchè??

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 25.08.14 16:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

finchè i cittadini italiani non se ne renderanno conto, perchè prima o poi succederà, questi diranno tutto ci.ò che vogliono distorcendo realtà e verità

laura p. Commentatore certificato 25.08.14 16:39| 
 |
Rispondi al commento

Ieri il nostro Ministro degli Interni Alfano ha detto a proposito dell'immigrazione : L'EUROPA SI MUOVA O L'ITALIA PRENDERA' LE SUE DECISIONI !!!!!!|!!!!!!!!!!!!!!!!!! Ma quali decisioni ?TUTTO IL POPOLO ITALIANO DA TEMPO HA GIA' PRESO LE GIUSTE DECISIONI : BASTA CON QUESTI IMMIGRATI ! NON NE POSSIAMO PIU' !! E NON DIAMO COLPA ALL'EUROPA PER FAVORE e BASTA A PRENDERCI PER DEFICENTI:Il M5S al CONSIGLIO EUROPEO HA GIA' CHIARITO PERFETTAMENTE COME STANNO LE COSE :L'IMMIGRATO, CLANDESTINO,IL PROFUGO ecc: nel primo territorio in cui mette piede, se non viene ESPULSO,,quello Stato che l'ha accolto, e' tenuto ad assisterlo e praticamente a TENERSELO.QUESTRA REGOLA E' STATA PERFETTAMENTE SPIEGATA dal M5S a tutti quelli che fanno finta di non capirla, Quindi BASTA a prendercela con l'EUROPA. L'EUROPA FA BENE a non volerli e questa regola dovremmo rispettarla anche NOI Abbiamo gia' una infinita' di problemi nel nostro Paese e non possiamo assolutamente farci carico di tutta questa gente oltretutto che arriva qui senza alcun documento di riconoscimento . Continuando di questo passo non sapremo piu' dove andremo a finire. Abbiamo milioni di nostri cittadini che non ce la fanno piu' a tirare avanti, milioni di giovani disoccupati, migliaia di imprese che chiudono ogni giorno Imprenditori che si uccidono e pensiamo piu' agli altri che ai nostri cittadini. VERGOGNA VERGOGNATEVI .

gianfranco ferroni, macerata Commentatore certificato 25.08.14 16:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento
Discussione

la strategia è ormai chiara. quella di affondare il M5S e con i mezzi a loro disposizione è come combattere i raid aerei con i moschetti ( Israele docet ). La battaglia democratica è ormai persa!!! Ieri ad una cena di conoscenti era l'unico che sosteneva certe cose. tutte applaudivano Renzi e il suo sogno. Hofatto la domanda avete letto l'articolo di Di battista? Tutti hanno detto no, ma abbiamo sentito le televisioni e letto i giornali. Ho pregato loro di leggerlo ... ma il risultato è stato quello di dirmi che ero io l'illuso, manipolato da Grillo e Casaleggio come tutti i deputati, con qualche apertura per Di Maio. La gente ormai non vuol più nemmeno ascoltarti nè informarsi in modo serio: Renzi è il verbo ... a questo punto se lo tenessero, purchè poi non si lamentino ....

Pierluigi c., Macerata Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 25.08.14 16:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

si lecca per non perdere il lavoro altrimenti cosa andrebbero a fare ma quanto guadagna 1 del tg domanda

ivan g 25.08.14 16:33| 
 |
Rispondi al commento

non guardate i contatti sul canale internet, non tutti si possono permettere un abbonamento di traffico dati illimitato, gli internet provider come la wind, la tim, vodafone per un giga di traffico vogliono minimo quattro cinque euro, la telecom da rete fissa l'ultima volta che ce l'ho avuta chiedeva ventinove euro al mese per dieci giga, telefonate escluse, fastweb non lo so ma più o meno starà lì... ora, un giga di streaming con una risoluzione di 640x480 corrispondono più o meno a una mezz'oretta-un'oretta di diretta, è ovvio che se uno calcola il numero degli spettatori in base al numero di connessioni... io penso, vengo dalla campagna però, io penso che una prova si può fare con il satellite, non so le cifre precise degli affitti per un satellite, se qualcuno ha qualche cifra si pole buttare giù due conti per un abbonamento, per esempio cento euro all'anno sono dieci euro al mese, più la pubblicità, e uno intanto apre una pagina per prenotare gli abbonamenti e vedere se quanti polli siamo. io non posso regalare duemila euro alla settimana alla wind per guardarmi che ne so, allora se ci fosse sulla tevilisione mi compro direttamente la tevilisione e la parabolica...

fat32 25.08.14 16:33| 
 |
Rispondi al commento

Passiamo direttamente all'azione legale, con rimborso economico da devolvere a pmi , scuola o a chi ne ha bisogno

Riccardo Giordani 25.08.14 16:33| 
 |
Rispondi al commento

Nonostante sia completamente d'accordo con l'iniziativa avviata, mi chiudo cosa aggiunge definire "mezzobusto" il giornalista Alberto Matano. Soprattutto mi chiedo quanto toglie al movimento una definizione che al pari di quanto dice Di Battista: "la violenza (anche quella verbale) porta violenza.

Errico Pietro Giuseppe 25.08.14 16:32| 
 |
Rispondi al commento

Fascist legacy da History Channel

https://www.youtube.com/watch?v=2IlB7IP4hys

al minuto 15.26 ma cmq tutto da vedere, ne scoprirete delle belle

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 25.08.14 16:30| 
 |
Rispondi al commento

forse non vi avete fatto caso,ma ultimamente il blog è meno popolato,e molti sono troll,non credo che tanti abbiano abbandonato la fede o l'idea del m5s,ma semplicemente questo luogo non è piu(a mio parere) un posto di ritrovo,di confronto,di innovazione,di nuove idee..leggo attacchi feroci,idee a favore o contro,critiche su quasi tutto..ma sopratutto non leggo piu idee costruttive spesso lamentele del tipo io avrei fatto cosi' sarebbe meglio che grillo e casaleggio faceesero cosa'..insomma molti detrattori e pochi costruttori,la logica sarebbe che su ogni punto di discussione vi sia delle idee da votare esempio: si vuole che i nostri ragazzi vadano in tv? si ? no? oppure dobbiamo avere un giornale nostro ? si? no? i dissidenti vanno recuperati? si?no? e cosi via su ogni punto e una volta messo ai voti ,basta,,non ne parliamo piu,noi siamo la base noi dovremmo proporre e muoverci sul territorio..e anche sulla registrazione del blog(anti troll) con documento si? no?..e basta essere disfattisti chi non crede piu o chi è infiltrato..si accomodi fuori.. e come disse qualcuno,meglio pochi ma buoni

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 25.08.14 16:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

bene cosi.chi disinforma poi ne deve rispondere!!miserabili giornalai.miserabili!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 25.08.14 16:27| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe e grazie a tutti i 5 Stelle, siete l'unica speranza per i cittadini onesti.

Massimiliano C., Nuoro Commentatore certificato 25.08.14 16:20| 
 |
Rispondi al commento

Il tg1 ha una storia di disinformazione peggiore di quella islamica in Iraq. Vi ricordate il direttorissimo Minzolini, quello che a chiamarlo zerbino del nano gli fai un complimento? Adesso e deputato di forza Italia. Che strano .... Mi sa che tra un po Orfeo lo diventa per la democrazia cristiana di Renzo. Ciao a tutti.

angelo 25.08.14 16:19| 
 |
Rispondi al commento

salve a tutti non credo sia una novità spero che tutti abbiano capito che in qualsiasi azienda comandata dallo stato il merito sia solo una cosa superficiale tutti o quasi tutti sono li per ovvi motivi fare sempre quello che il padrone di ordina in cambio di vari vantaggi ci sono due modi secondo me per risolvere il problema una buona legge sul conflitto d'interesse o vendere tutto ma siamo in Italia continuate cosi forse il popolo capirà

giuseppe doria 25.08.14 16:19| 
 |
Rispondi al commento

LA TELE-VISIUN (2a parte!):

https://www.youtube.com/watch?v=c3EqMB7utrA

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.08.14 16:13| 
 |
Rispondi al commento

scusate ma i canali porno per trasmettere sul satellite pagano da trecentomila a un milione di euro all'anno. facciamo la prova un anno e ci mettiamo anche i cosi della pubblicità che scorrono sotto e se non va lo stutiamolo. vi piace come pensata o è una cazzata?

fat32 25.08.14 16:09| 
 |
Rispondi al commento

IL NUOVO TG1 SEMBRA LA CAMOMILLA DEGLI SCORRENGIONI...ALTRO CHE SERVIZIO DI INFORMAZIONE!

MASSIMO FRATINI 25.08.14 16:09| 
 |
Rispondi al commento

@@@ rosa anna delle 14:52
-

*****I voli pindarici di ieri notte !
Sono atterrati stamane; qualcuno è andato al lavoro. Ecco il passato prossimo
C'è qualcuno che dica sono andato a vivere*****
----

Io vivo. Ma quali voli pindarici, perchè non ti confronti invece di mollare la tinta come una seppia e scappare via?

A casa, al mare, al "lavoro"...anche quando ho una colica renale, VIVO. Non so tu!

Sei brava con le parole finchè parli al muro, quando si vuol ragionare scompari.

cordialità, addio...

Arjuna , U r a n o Commentatore certificato 25.08.14 16:08| 
 |
Rispondi al commento

Ma allora non ascoltate RAI-NEWS. Io sono masochista e l'ascolto tutte le mattine. Nella migliore delle ipotesi ignorano l'esistenza del M5S, per loro non c'è, o così vogliono far credere ai loro ascoltatori. Quando interpellano l'opposizione, interpellano anche il gatto di studio, ma quasi mai un M5S. Se poi ne parlano vedono di parlarne SEMPRE in chiave negativa.
Ai detrattori del M5S mi limito a chiedere, ma voi cosa fate di concreto(Giusto perchè non amo la volgarità.)? Probabilmente siete di quelli che non votano nemmeno e che gridano "alla rivoluzione" ma che non hanno il coraggio di cambiare colore alla loro cucina...

sergio c. Commentatore certificato 25.08.14 16:08| 
 |
Rispondi al commento

Vorremmo chiedervi di dare la maggior diffusione possibile a questo documentario

TRUMAN SHOW ITALIA

www.youtube.com/watch?v=uQPWek1PI2g

Parla , con fatti e notizie e statistiche non smentibili del feroce controllo politico dei media italiani ceh non ha paragoni nel mondo civile e del perchè l'Italia (cfr Freedom House e RSF) è nel terzo mondo per libertà di informazione

TRUMAN SHOW ITALIA 25.08.14 16:06| 
 |
Rispondi al commento

Questi ragazzi fanno paura perché sono i soli che si battono per il bene comune, mentre gli altri si occupano dei fatti personali, fregandosene dei danni che arrecano a tutti noi. Questi ragazzi sono preparati, intelligenti (contrariamente ai politici di professione) e capiscono immediatamente dove le leggi vanno a parare, ma questo “illegittimo” governo se ne fotte, potendo contare su una grande maggioranza di servi per far approvare le porcate che vuole.
Vengono isolati e non si stancano di fargli le pulci, di metterli in difficoltà, di ridicolizzarli anche se gli riesce. Come mai "l'informazione" vede ogni virgola del Movimento ed è cieca verso quelli che si spartiscono le mazzette per appalti truccati o si accordano coi mafiosi per luridi interessi personali, non vede gli sprechi di soldi pubblici, gli immorali privilegi e le porcherie che la casta compie ogni giorno? Perché non si scandalizza di avere nelle istituzioni condannati per evasione fiscale e tacciono perfino che a questi delinquenti si affida la manomissione delle nostre leggi costituzionali? Come negare dinanzi a questi fatti che si sta mettendo in atto una “dittatura” magari “morbida” inaugurata dal governo Monti e portata a termine dai figliastri? E perché non incalza i governi di non occuparsi dei problemi gravissimi del paese ma si occupa di eseguire gli ordini del potere finanziario? E perché continuano a sminuire le colpe di chi ci ha trascinati nel baratro e se la prendono con chi vorrebbe cacciarli perché indegni di restare nelle nostre istituzioni? MISTERO!
Cari italiani che ancora accordate fiducia a questi venditori di fumo, non sono stati i grillini a ridurci in miseria!
Toglietevi le ragnatele dal cervello perché governanti peggiori di quelli che ci hanno venduti alle banche mondiali, non potranno mai essere i rappresentanti del Movimento 5 Stelle, perché il Movimento è nato per migliorarla la politica, non per peggiorarla!


questa storia la sapevamo già che tutti sono contro di noi ma secondo me noi non facciamo nulla per difenderci.quando è cosi basta andare in tv e sputtanarli come fanno loro....la tv è importante renzi a vinto l'elezioni lo capite o no?

massimo vaccaro 25.08.14 15:59| 
 |
Rispondi al commento

per tutti quelli che si dissociano da dibattista..(a parte il fatto che in italia esiste ancora la liberta' di opinione),io ho letto attentamente cio che ha scritto e non vi trovo nulla di eretico,di oltraggioso o di razzista..anzi, vi siete dimenticati cio che ha fatto la religione cristiana(gia aver ucciso il figlio di dio non è da poco) poi le crociate la guerra nella loro terra contro gli infedeli,sterminio,parliamo degli stai uniti ? mai fatto una guerra in casa loro ma sempre in paesi dove era da succhiare,in nome di "democrazia dei popoli"..oppure quando bruciavano donne e uomini nel nome di strgoneria..passando alla austera germania,la quale invadeva la polonia e scatenava la seconda guerra mondiale con italia e giappone.. e oggi queste persone ci danno lezioni in tutti i campi,moralita' democrazia serieta' ecc.oppure vogliamo parlare dei nostri politici,che fanno tutt'ora leggi(cambiando anche la costituzione fatte quelle si con persone serie e capaci) con un condannato in via definitiva fregandosene di cio che dice la legge, e che dire di tutte quelle religioni che uccidono in nome del loro dio?nessuno si scandalizza delle guerre etniche del centro africa? e dei poveri costretti a frugare nei cassonetti per sopravivere,? tutto tace..quanta ipocrisia per delle frasi orientate stragirate solo per il gusto di attaccare qualcuno,se veramente volete indignarvi fatelo con chi permette tutto questo ,noi facciamo parte di quelli che vendono armi da sempre e poi facciamo finta di provare vergogna x cio che succede nel mondo, come i morti di mare nostrum ,dov'è l'onu?solo burocrati che rimandano decisioni da un mese all'altro mentre continuano a morire ogni giorno

luciano passalacqua, adria (ro) Commentatore certificato 25.08.14 15:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Nicola Morra

Sui miei amici giornalisti, le parole sulla Boschi e Mark Twain

Ieri son state riportate alcune mie considerazioni sul Ministro Boschi e sulla campagna informativa -vedi copertina di Panorama e i servizi sui settimanali di gossip- che ne sta facendo una nuova diva della politica italiana non proprio per competenza specifica, quanto piuttosto per la disponibilità a farsi presentare come una politica giovanile oltre che simpatica, leggera e corteggiatissima.

Di tanto altro che è stato oggetto di mie riflessioni in merito a questioni più sostanziali, niente, nessuna traccia. Lo stesso per tante altre proposte, osservazioni, riflessioni avanzate da portavoce ‪#‎M5S‬.
Nè il Televideo Rai, né Rai ‪#‎News‬, né il Corriere della sera, né agenzie sollecite hanno ripreso valutazioni espresse recentemente su questa pagina ad esempio sulla necessità di affrontare finalmente la questione meridionale, sull'emergenza occupazionale e sull'assenza di presente e futuro per i nostri giovani, sulla possibilità di redistribuire reddito attraverso una riorganizzazione del sistema produttivo non più agganciata a modelli clientelari o iperproduttivistici, sulla convenienza economica e non soltanto puramente ambientale ad orientarsi verso le energie rinnovabili in alternativa a quelle di origine fossile.

Insomma, quando si entra nel merito dei problemi non si ha eco alcuna di quanto vien proposto da parte del Movimento, a meno che le nostre parole non possano esser strumentalizzate al fine di presentarci diversi da come siamo, nel modo più vergognoso e ridicolo possibile (vedi Alessandro Di Battista ultimamente).

Fra le tante emergenze che dobbiamo risolvere, fra le tante urgenze che si devono affrontare, c'è anche la questione INFORMAZIONE.

Mi ricordo alcune parole di Mark Twain, scrittore ottocentesco: "Il giornalista è colui che distingue il vero dal falso....e pubblica il falso".

Conosceva la stampa italiana attuale?

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 25.08.14 15:56| 
 |
Rispondi al commento

Ieri sera il TG1 ha avuto ilcoraggio di dire che Forza Italia è all'opposizione...roba da RIDERE!!! anzi Da piangere...che informazione FALSA!!!!

Gclavenna 25.08.14 15:56| 
 |
Rispondi al commento

LA TELE-VISIUN!!!

https://www.youtube.com/watch?v=Ukt8pXNQLow

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.08.14 15:53| 
 |
Rispondi al commento

Mi sembra che tutta la stampa e la , ad esclusione del FQ, facciano disinformazione sul M5S.
Inoltre il canone bisognerebbe pagarlo per 9 mesi, in quanto per tre mesi, la RAI manda repliche delle repliche delle repliche, uno schifo. Magari i soldi del trimestre replicante li spendano per informare meglio.

Angela P., MILANO Commentatore certificato 25.08.14 15:49| 
 |
Rispondi al commento

non hanno lavorato bene. Io ci avrei messo anche una dichiarazione di Totti....

paolo66 25.08.14 15:49| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Bene, occhio per occhio dente per dente! Infatti il vero problema vostro è l'informazione, o meglio la disinformazione dei maggiori media, tutti i TG in testa, contro di voi. Siete colpiti sin dall'inizio della nascita del Movimento da una campagna informativa contro di voi, e soprattutto contro Grillo, che è al servizio dell'enorme potere mediatico della cricca Berlusconi, RAI & Co., e che per questo non avete ancora stravinto nelle elezioni..Allora, lavorate molto di più a diffondere la vostra informazione con una vostra controinformazione come questo post, e tramite tutti i mezzi dei mass media, TV compreso.. La vostra vera guerra non è solo politica, cercate di capirlo, anzi quella è solo una battaglia, il vostro vero nemico da contrastare è la disinformazione contro di voi.

Roberto Romano 25.08.14 15:47| 
 |
Rispondi al commento

Io la meno da una vita: BOICOTTATE LA TV, scaricatevi dei film, documentari, cartoni ecc. dalla rete (legalmente) e staccate l'antenna. Solo il fatto di poter guardare un programma senza essere continuamente interrotti dalla pubblicità vi migliora la qualità di vita :-)

Tukko67 aka (acronik-nauta) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 25.08.14 15:45| 
 |
Rispondi al commento

Il corriere della sera riapre al ritorno dalle vacanze con una delle sue tante cause perse.
La nuova causa persa è la reintroduzione della leva obbligatoria. LA NAIA.
Come al solito il corriere della sera fa come tanti giornali online (primo fra tutti il Fatto Quotidiano ...fatto di che non si sa): da la notizia propaganda e pubblica falsi commenti che la sostengono o la controbattono debolmente o in modo risibile...quelli che non la sostengono vengono
censurati. Ritorna quindi la rubrica “quello che la stampa censura”...tipo questo commento sulla NAIA censurato dal Corriere.

NAJA? E' una delle tante porcate che questo Stato ormai privo totalmente di sovranità ha preteso da me. Patria. Quale Patria? La BCE non conosce questo termine. Comunque l'ho fatta solo perché nella richiesta di obiezione di coscienza avevo omesso di schierarmi contro coloro i quali costruiscono armi perché ritengo che ognuno deve essere liberamente responsabile delle proprie azioni e idee. Ho perso un anno di vita, che mi ha portato un anno di ritardo sul mio percorso. Dopo la pagliacciata da matti con stupida in testa mi sono trovato a lavorare alle dipendenze di un quadro di Finmeccanica obiettore di coscienza pacifista con idee molto vicine alla compagna presidentessa Boldrini. Un quadro che seguiva la progettazione di armi e che grazie alla riforma poteva lavorare in aziende della difesa...guarda un po'...mi sono ritrovato cornuto e maziato. La NAJA è come la galera: ci finiscono dentro solo i poveracci...però farebbe tanto bene a quei mono-neuroni che girano nudi per Barcellona anche se so che sarebbero i primi a evitarla per poi finire a fare gli AD di aziende tipo Finmeccanica.

peace and love 25.08.14 15:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

e napolitano?
sul diritto delle opposizioni di non essere distorte dal regime informativo?
o non e istituzionale?
o non te ne frega un c.......
ma a che serve un presidente che non e garante degli ultimi?
che non interviene solo per la sua area di riferimento?
ma quando ci sono violazioni eclatanti si lascia tutto e si interviene questo e essere il buon padre di famiglia.
Ma tanto e conosciuto a tutti
che famiglia e quest Italia?
noi ci scandalizziamo ancora
qualcun altro ha i calli

umberto 25.08.14 15:43| 
 |
Rispondi al commento

Anche una querela per diffamazione e calunnia non avrebbe guastato, anzi.

Maurizio Dati Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.08.14 15:39| 
 |
Rispondi al commento

Tengo famiglia, e da buon "giornalista", devo strisciare alla Fantozzi.

Giuseppe V. Commentatore certificato 25.08.14 15:37| 
 |
Rispondi al commento

io penso che oltre alle lettere si dovrebbe fare querela di falso. ex art. 221 c.p.c.-.

salvatore di vincenzo 25.08.14 15:35| 
 |
Rispondi al commento

pensare che si paga anche l abbonamento...................

claudio mario fallanca, sesto san giovanni Commentatore certificato 25.08.14 15:27| 
 |
Rispondi al commento

¡¡¡HOLA Egregi Dalila Nesci, Alberto Airola, Mirella Liuzzi, Lello Ciampolillo, Gianni Girotto
componenti ✩✩✩✩✩M5S della Commissione di Vigilanza RAI

& p.c. Base,

SECONDO ME avete capito che PRIMA di fare interventi 5 Stelle in televisione
sarebbe meglio intervenire sul SIGNIFICATO che verrà dato agli interventi 5 Stelle in tv!

Per l'appunto... a cosa servono interventi 5 Stelle in tv quando
i mandanti possono falsificare i significati delle interviste?

Per fortuna il Blog chiarisce!

Domandina veloce: siamo in guerra mediatica?

So la risposta!

Ciau.

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.08.14 15:27| 
 |
Rispondi al commento

era ora!
finalmente un post...decente
che riesce a scatenare le orde dei barbari!
bravi, questa è l'essenza del blogghe...

Complimenti Vivissimi 25.08.14 15:26| 
 |
Rispondi al commento

Bisognerebbe che ogni giorno tutti i TiGGì intervistassero un esponente del M5S che esprime e spiega la linea del movimento e la direttiva politica in merito a quanto si è discusso in Parlamento, Camera e Senato.
La maggiorparte degli italiani NON sa e non è in grado di comprendere le storture messe in atto da questo governo in merito alle tematiche affrontate.
NECESSITA, URGE, E' d'OBBLIGO,
un' INFORMAZIONE mediatica quotidiana!

maria . Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.08.14 15:24| 
 |
Rispondi al commento

Basta con il giornalismo prezzolato! ma non capiscono che come giornalisti possono spiccare solo se vanno contro corrente, cioè se riportano la verità dei fatti. Purtroppo sono solo degli scribacchini?

Anna Bondi 25.08.14 15:24| 
 |
Rispondi al commento

Dato che il visto è già pronto mi auguro che Di Battista contatti al più presto qualche Imam che lo introduca nell'ISIS per iniziare un dialogo di pace.
Si dovrebbe portare dietro anche Grillo e Casaleggio.

pietrino rocca 25.08.14 15:21| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

eccone un'altra del salumiere...

""Farinetti: Renzi dia ancora 2 o 3 bastonate,serve tetto pensioni
25 Agosto 2014 - 13:53

Servono per vivere decentemente, non per arricchirsi (ASCA) - Rimini, 25 ago 2014 - Le pensioni devono essere uno "strumento per vivere decentemente, non per arricchirsi". Per questo e' necessario che il governo Renzi, a sei mesi dalla nomina, dia ancora "due o tre bastonate" a partire dall'inserire un "tetto massimo alle pensioni". Lo ha detto il presidente di Eataly, Oscar Farinetti, a margine di un convegno al Meeting di Comunione e liberazione con il ministro delle Politiche agricole, Maurizio Martina, il presidente di Ferrero, Francesco Paolo Fulci, e il presidente di Confagricoltura, Mario Guidi. "In questi primi sei mesi il governo Renzi ha fatto tre o quattro mosse giuste - ha spiegato Farinetti -. Adesso c'e' bisogno che dia ancora due o tre bastonate grosse sul buon esempio". Occorre, secondo l'imprenditore, partire per esempio dallo "stabilire definitamente, gia' domattina, un tetto massimo agli stipendi dei politici, abolire le Regioni autonome, mettere un tetto massimo alle pensioni che devono essere uno strumento per continuare a vivere decentemente non per arricchirsi".""

certo che il think tank del tosco è da premio nobel

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 25.08.14 15:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..una manciata di UOVA MARCE.
Si meriterebbero fuori dalla rai.

*****
Eposmail

Paolo B. Commentatore certificato 25.08.14 15:19| 
 |
Rispondi al commento

adesso Santoro potrà fare un servizio
e spiegare ai molti
che questa pseudo sinistra
che altro non e che il governo dello psiconano
utilizza gli stessi metodi
che ha utilizzato la destra nel ventennio di okkupazione del sistema televisivo pubblico e privato
REGIME
una volta erano all opposizione e dovrebbero difendere il diritto di parola della prima forza di opposizione (dicono di essere anche liberali mentre sono stanilisti)
invece ????????
REGIME
possono solo fare cosi
per difendere il loro status di privilegiati
il problema n1
e togliere la parole confondere l opinione pubblica distorcere la realtà
come hanno sempre fatto in questi 60 di partitocrazia
ricordate come hanno trattato di pietro e per non parlare di pannella?
pensano che il m5s sia come loro
ma si sbagliano
qui dietro ci sono milioni di italiani che sostengono un alternativa legalitaria
e vogliono mandare a casa il malaffare e tutti i padrini intrufolati nella politica e istituzioni
se formate un azione di pressing o una class actio io aderisco da subito
io mi sento danneggiato da un informazione che favorisce una forza politica rispetto ad un altra e non mi permette di avere gli elementi di giudizio
siamo in uno scacco matto
o interviene qualcosa o resteremo sempre in stay

umberto 25.08.14 15:16| 
 |
Rispondi al commento

Si dovrebbe introdurre la nuova moda del Piss and Shit Bucket Challenge.

Prendere a secchiate certi personaggi che con 4 euro in mano di elemosina stracciona e pelosa si fanno pubblicità gratuita e si atteggiano da gran benefattori.

lucianina poverina 25.08.14 15:15| 
 |
Rispondi al commento

Uno a fianco all'altro mano nella mano a masturbasi a vicenda, come solo loro sanno fare, Troie, ladri, lecchini, marionette, venduti, uno a fianco all'altro proteggendosi per continuare a mantenere il loro status di vergogna.!!

Marco Chiavetta 25.08.14 15:13| 
 |
Rispondi al commento

ERA ORA! Basta questi TG1+2+3 ecc di parte. Si girano la minestra come vogliono loro. Vigliacchi, in primis i direttori.

giuseppe raffaele Piemonte Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 25.08.14 15:10| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

STOP ALLA DISINFORMAZIONE DELLA RAI.

Quello che i nostri paladini in Parlamento devono fare, compresa tutta la Commissione di Vigilanza RAI, è "controllare" tutta l'informazione Rai, quella chiamata di Stato.

E' di vitale importanza per il M5S che la Rai offra a tutti i sui telespettatori, un'informazione reale, non deviata, non opportunistica, non pilotata.

Perdonate la polemica, ma dopo un anno e mezzo mi sembra il minimo che si potesse fare.

Adesso cerchiamo di essere più incisivi nell'unico posto dove abbiamo una Presidenza, altro che fiato sul collo, peggio delle piattole dobbiamo essere, si devono "grattare" ovunque, perchè ovunque dobbiamo mettere il naso!

Il servizio televisivo e radiofonico della Rai, raggiunge con tutte le sue piattaforme, milioni di persone, la maggior parte delle quali non accede a Internet, capite l'importanza di essere di peso in Rai?

Quando scrivevo di andare in Rai, non davanti alle telecamere, ma dietro, questo intendevo, denunciare ogni falso e bloccare sul nascere ogni azione faziosa e levisa per il M5S.

Lancio la mia proposta:

4 ciascuno.

Ogni Parlamentare deve avere 4 collaboratori, gli attuali si integrano, uno di fiducia, se lo scelgono da soli, 3 scelti in base alle necessità.

Chi in commissione lavoro, sceglierà esperti in lavoro, chi in commissione giustizia, esperti in giustizia, e così via.

Estenderei la proposta anche ai fuoriusciti, nonchè espulsi, sono lì dentro grazie al M5S, vediamo che rispondono, saranno contenti sul loro territorio!

Si vuole fare un lavoro enorme con poche persone, è semplice follia, facciamo lavorare la gente piuttosto che "restituire" soldi buttandoli dalla finestra.

160 X 4 = 640 unità, ognuno potrà lavorare meglio, non credete?

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 25.08.14 15:09| 
 |
Rispondi al commento

Questo è giornalismo da dittatura bisogna fare qualcosa basta guardare su vikipedia che Orfeo ha lavorato sempre per giornali di sinistra quindi uomo di parte e in un giornale pubblico quale rai 1 non può stare

rosario c. Commentatore certificato 25.08.14 15:08| 
 |
Rispondi al commento

Basta io direi di iniziare a far pagare a questi giornalisti di tasca propria e non della testata , i falsi riassunti che si fanno dicendo il contrario di tutto .
Solamente per arruffianarsi i direttori o fare i servi dei Politici che detengono il controllo sull'informazione.
Riguardo ai terroristi dell'Isi , loro sono disposti a morire per un dio , NOI ITALIANI VOGLIAMO ALMENO protestare verso quattro pezzi di merda che detengono l'informazione del Paese .
Ma a Roma non ci sono attivisti che quando questi giornalisti di merda mandano i loro sporchi resoconti gli venga fatto presente che stanno commettendo un reato prima di tutto verso il Paese e secondo anche di natura penale , dato che dicono l'incontrario di quello che si dice .
Se abiterei a Roma farei il GUARDIANO DELL'INFORMAZIONE o quantomeno proteste a raffica , una preghiera per i Romani Patrioti , protestate verso questi pezzi di merda dei giornalisti .

GIOVANNI I., Padova Commentatore certificato 25.08.14 15:05| 
 |
Rispondi al commento

Signori,la RAI ha sempre avuto padroni che regolarmente sedevano nel consiglio d i ministri, ho 54 anni, capelli bianchi, ricpordo ancora con orrore il centralismo esasperante dei TG del 74 (ai tempi della strage di Brsecia), se facevano vedere un video su manifestazioni (presunte) di sinistra, ecco subito dopo una notizia che parlava di violenza di destra.

E' LA DC CHE DA SINGOLO ESCREMENTO (BEN VISIBILE SUL MARCIAPIEDE DELLA POLITICA) HA IMPESTATO QUASI TUTTO L'ARCO COSTITUZIONALE.

Letta e Renzi gli ultimi due democraticizzati di turno.

la verità non sta sempre nel mezzo, a dire il
vero la si trova un po' qui un po' là, ma di
certo non la si è mai trovata nei TG RAI!

Arturo A., Muscoline Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.08.14 15:05| 
 |
Rispondi al commento

abbiamo un "presidente della repubblica" MAFIOSO, un "presidente del consiglio" MAFIOSO, un "parlamento" degno della migliore cupola MAFIOSA siciliana, un PEDOFILO MAFIOSO che ci vuole riformare il BUCO DEL CULO insieme ai due mafiosi "presidenti" di cui sopra, MA DOVE CAZZO VOGLIAMO ANDARE, Amen!

pillolo 25.08.14 15:02| 
 |
Rispondi al commento

Non cambierà niente come al solito, anzi, ci diranno che siamo passati alle minacce.

Andrea c 25.08.14 15:00| 
 |
Rispondi al commento

C'É DA LICENZIARE ANCHE IL DIRETTORE DEL TG2 MOTORI, FA PUBBLICITA' TRAMITE LA TV ITALIANA ALL'INDUSTRIA STRANIERA DELL'AUTOMOBILE COME L'ACI !!!
NEL FRATTEMPO HO INVIATO IERI QUESTA E-MAIL (tg2motori@rai.it):

"Complimenti sig. Direttore Marcello Masi, pubblicizza in TV le auto straniere !!!
Non basta che i coglioni italiani hanno già comperato 30.000.000 di auto all'estero, il 71% di quelle che circolano sulla penisola, per la modica cifra di 4.000 MILIARDI di Euro !!!
Non basta aver perso 2.000.000 di posti di lavoro ciascuno di 40 anni !!!
Non basta Direttore, aiuta Quattroruote, l'ACI e tutte le riviste di auto italiane a sostenere i prodotti esteri. Prova a leggere le riviste omologhe straniere come ho fatto ieri io, ci trovi due righe sulle auto italiane
Pubblicizza pure che il lavoro gli italiani se lo vadano a cercare all'estero cosi come la pensione la chiedano alle economie nazionali dei paesi dove hanno buttato i soldi !!!
Complimenti Direttore, continua così, gli italiani che comprano italiano ti ringraziano !!!
Grazie e ancora complimenti Marcello Masi e buona domenica.
Franco Della Rosa
www.grupporicercafotografica.it"

Franco Della Rosa 25.08.14 15:00| 
 |
Rispondi al commento

A tutti quelli che dicono di vergognarsi o di aver perso l'occasione di stare zitti che sono senza spina dorsale o sono dei TROLL basta leggere quello che ha scritto Ale per sapere che questi politici da strapazzo (pd pdl sciolta civica )stanno solo facendo battute su immaginari fatti mai accaduti )basta leggere signori L'informazione vi salverà

rosario c. Commentatore certificato 25.08.14 14:58| 
 |
Rispondi al commento

La Rai a me fa VOMITARE.Pagare un canone per una tivu cosi'non so'....e' una cosa davvero schifosa.Riesco a malapena a vedere il TG sulla 7
ma anche li'ogni tanto mi incavolo.Ripeto ancora serve un canale tv 5 stelle (sarebbe davvero fantastico)cosi'anche mia zia che ha 80 anni potrebbe finalmente seguire il movimento ed essere
accontentata.Dai su Beppe movat!!

Vittoria (PC) 25.08.14 14:56| 
 |
Rispondi al commento

Adesso basta veramente! !!
Si facciano fatti.
Si chieda di volta in volta il licenziamento di giornalisti Rai che facciano mal informazione.
Lo si chieda per il bene Dell Italia.

fabrizio g. 25.08.14 14:54| 
 |
Rispondi al commento

Era oraaaaaaa !!! Dovete dedicare una piccola parte del Vs tempo su questa linea perchè non se ne può più di questa gentaglia che scrive e dice falsità in TV. Perché non verificare se si presuppone anche l'opportunità di una azione legale contro questi 2 soggetti ?

Marco 25.08.14 14:53| 
 |
Rispondi al commento

Ecco a dove si giunge il prospettivismo
Dalla filosofia antica al pensiero moderno
da wikipedia
"""Il termine opinione (dal latino opinio, -onis; in greco δόξα, dòxa) genericamente esprime la convinzione che una o più persone si formano nei confronti di specifici fatti in assenza di precisi elementi di certezza assoluta per stabilirne la sicura verità. Con la opinione si avanza, spesso in buona fede, una versione personale o collettiva del fatto che si ritiene vero e, pur non escludendo che ci si possa ingannare, tuttavia lo si valuta come autentico sino a prova contraria.
In filosofia il concetto di opinione rimanda a due specifici significati
ogni conoscenza o credenza che non ha in sé una garanzia di verità accertata (questo è il significato più comune che si oppone al concetto di scienza dove la validità conoscitiva è sottoposta al vaglio sperimentale);
qualsiasi asserto basato su una esperienza sensibile, immediata e contingente, che in apparenza si presenti come teoreticamente vera."""
Per dirla come la mia bisnonna
Bisogna credere niente di qual che se sent
Niente de quel che disen
Na got de quel che se ved

I voli pindarici di ieri notte !
Sono atterrati stamane; qualcuno è andato al lavoro
Ecco il passato prossimo
C'è qualcuno che dica sono andato a vivere ?
Ps
Ottimo il suggerimento del libro già noto ore 11.00 post precedente.
Il M5S.nato per sconfiggere questi modelli di società

Rosa Anna 25.08.14 14:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Adesso vediamo chi ha commesso le accuse "gravi e inaudite" come tanti "esponenti di sta fava" vanno strombazzando in TV: basta saper leggere quello che è stato detto e basta.

Giulio B., Forlì Commentatore certificato 25.08.14 14:50| 
 |
Rispondi al commento

Parole come libertà e pluralismo alla rai non esistono e basta vedere l'obbligo del canone,quando la rete stessa è finanziata dagli spazi pubblicitari.....................partendo dal lontano 2000!.L'anno in cui gli italiani si sono visti cambiare la routine di due pause per tempo ad ogni film o partita,a molti più spot a film o incontro;passando dal canone tv alla possesso della televisione!...............quindi fate voi la conclusione più ovvia.Questa per voi è libertà e democrazia?..............non credo!.

gianfranco r., castel rozzone Commentatore certificato 25.08.14 14:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Sputtanamento in diretta TV sul TG delle 20 (grazie ancora Di Battista per l'assist VINCENTE servito ai giornalai), provvedimenti, se ci saranno, e smentita SOLO sul Blog per poche migliaia di Fedeli.
Hanno già vinto lo stesso...

Donato Tobi () Commentatore certificato 25.08.14 14:48| 
 |
Rispondi al commento

Insomma il succo della notizia è esatto Di Battista pur con tutti i distinguo ha detto proprio quello.
Invece di stare tutti i giorni a fare post per difenderlo bisognerebbe espellerlo immediatamente. Primo perché ha danneggiato il M5S in modo irreversibile e secondo perché (inutile cercare di nasconderlo) è proprio soltanto un grosso coglione ignorante e presuntuoso. Ma avete già scordato la risibilità delle motivazioni delle espulsioni degli altri parlamentari?

nonpercaso --, roma Commentatore certificato 25.08.14 14:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Purtroppo sarà strumentalizzato se non completamente ignorato anche questo post. É un'ingiustizia che fa salire il sangue al cervello

vincenzo b., (bg) Commentatore certificato 25.08.14 14:47| 
 |
Rispondi al commento

Bravi! Bisogna essere così decisi contro questi delinquenti dell'informazione, e migliorare la nostra comunicazione.
IN ITALIA I GIORNALISTI SONO PEGGIO DEI POLITICI

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 25.08.14 14:44| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo sarà strumentalizzato se non completamente anche questo post. É un'ingiustizia che fa salire il sangue al cervello.

vincenzo b., (bg) Commentatore certificato 25.08.14 14:44| 
 |
Rispondi al commento

Vi ripropongo (era giá stata postata qui sul sito) vera informazione, non riportata in forma manipolatoria e falsificata da qualche giornalista, ma in video originale, a riprova della sua genuinitá (ovviamente nei suddetti telegiornali non é mai comparsa ne mai comparirá).
La figura di merda epocale di Matteo Renzi sulla platea internazionale.
Pregasi diffondere massicciamente e capillarmente via e-mail e socialnetworks, questa é informazione, e i cittadini devono sapere !

http://www.youtube.com/watch?v=6FtSECM_1mU

Fabrizio B. Commentatore certificato 25.08.14 14:42| 
 |
Rispondi al commento

Il potere di questi cialtroni è tenuto in piedi dai media asserviti al Nano ed al Nanetto; riportare notizie in maniera palesemente distorta o dandone un'interpretazione smaccatamente diffamatoria, è roba da querela e da provvedimento risarcitorio: avete un ufficio legale, cosa aspettate???

harry haller Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.08.14 14:41| 
 |
Rispondi al commento

AVETE AFTTO MOLTO BENE,CHISSA' CHE IL PRESIDENTE O LA PRESIDENTE ABBIANO ORECCHIE PER ASCOLTARE LA VOSTRA LETTERA

alvise fossa 25.08.14 14:40| 
 |
Rispondi al commento

Ottima mossa, con tutti i mezzi a disposizione della democrazia non vanno fatte passare in sordina le nefandezze che compiono

Devil F. Commentatore certificato 25.08.14 14:40| 
 |
Rispondi al commento

Sono d accordo che sono "scribi , farisei , sepolcri imbiancati ecc ecc " , non ho trovato definizione migliore. E dai tempi di Cristo che operano in tal modo contro la gente comune . Ribadisco pero che :
NON SONO D ACCORDO CON LA RICOSTRUZIONE IDEOLOGICAMENTE ORIENTATA DI DI BATTISTA , E CHIEDO NUOVAMENTE SE LA SUA POSIZIONE E' PERSONALE O RIFLETTE IL PENSIERO UFFICIALE DEL MOVIMENTO .

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 25.08.14 14:37| 
 |
Rispondi al commento

Ottima iniziativa. Facciamo sentire il fiato sul collo a questa gente disonesta nell'animo. Ma non trovano squallido affermare così palesemente il falso e distorcere la realtà dei fatti. E' bene che queste persone sappiano che la verità verrà sempre a galla e dovranno fare i conti con la loro coscienza.

mauro ., milano Commentatore certificato 25.08.14 14:36| 
 |
Rispondi al commento

Non sono solo i tg 1 2 e 3 a mettere in moto la macchina del fango contro il M5S ma tutti i media in toto comprese molte radio "libere" e quotidiani locali. Visto che chi offende il M5S offende personalmente ognuno di noi chi è in grado di farlo potrebbe organizzare raccolta di firme on line contro la diffamazione e la disinformazione tipo quelle organizzate dal fatto quotidiano. Dobbiamo iniziare a far sentire di più la nostra voce, far capire a tutti che i ragazzi che combattono tutti i giorni nelle istituzioni per difendere i nostri diritti e la vera democrazia non sono soli ma hanno dalla loro parte milioni di cittadini che li sostengono e che gli vogliono bene

nives b. Commentatore certificato 25.08.14 14:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

"quali azioni intenda assumere affinché venga garantita al cittadino una maggiore obiettività dell’informazione"

Vedi te Beppe cosa volete fare!
Niente contatti in tv dei nostri ragazzi delle istituzioni...
Niente di niente e che ti lagni a fa qua sul blog?
Noi intanto aspettiamo ...aspettiamo...aspettiamo...ZZZzzzzzzzz

Mirko V., Solofra (Av) Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.08.14 14:35| 
 |
Rispondi al commento

Una manifestazione di massa dovremmo andare a farla davanti alla RAI che,complice dei partiti,devia le menti degli italiani!!!

antonio missere, torre santa susanna Commentatore certificato 25.08.14 14:35| 
 |
Rispondi al commento

Denunciate quanti più potete per diffamazione, CAVOLO RAGAZZI SIETE I NOSTRI SENATORI E PARLAMENTARI, SIETE ALTE CARICHE DELLO STATO, ANZI LE UNICHE VERE DA 30 ANNI A QUESTA PARTE, FATEVI RISPETTARE!!! E usate anche tutti i soldi dei rimborsi per pagare gli avvocati!!

fabio s. Commentatore certificato 25.08.14 14:34| 
 |
Rispondi al commento

La domanda dell'interrogazione è ovviamente scontata e retorica.
E' ovvio che Orfeo e gli altri giornalisti verranno promossi con aumento di stipendio per premiarli della grande qualità del servizio dato all'azienda e allo stato.

Albelix B., Padova Commentatore certificato 25.08.14 14:29| 
 |
Rispondi al commento

Questi pseudo giornalisti al servizio della RAI e quindi nostri dipendenti,non svolgono onestamente il loro lavoro e oltretutto infangano calunniosamente un movimento che ,fino alle prossime elezioni politiche ,conta 9 milioni di cittadini italiani.

Andrebbero licenziati e al loro posto inserire persone oneste che hanno bisogno di lavorare.

Terry E. (), Mi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.08.14 14:29| 
 |
Rispondi al commento

Perchè il movimento non prepara una trasmissione come quella di 7 giorni 5 stelle e chiede che venga trasmessa su un canale rai qualsiasi?
In modo che tutti possano vedere cosa si fa mentre gli altri parlano e mangiano il pane a tradimento?
Dobbiamo chiedere ed ottenere più spazi televisivi perchè se è anche vero che parlano di noi ogni tre per due è anche vero che sparlano di noi ad ogni occasione e distorcono le notizie.
Il contraddittorio è un nostro diritto sacrosanto!
Un buon pomeriggio al blog ed un caro saluto a tutti gli amici!
Anto b

domitilla cremonensis, CR Commentatore certificato 25.08.14 14:29| 
 |
Rispondi al commento

Ma quali provvedimenti, loro stanno li per questo per fare il cane da riporto del potere di turno. Queste persone non hanno la minima idea di cosa significa etica e onesta intellettuale altrimenti non ero a fare i giornalisti in Rai. Li si vuole persone senza spina dorsale lo si e´capito.

Meno onesta intellettuale hai, piu´sei servile e piu´ fai carriera in Rai.

Andrea Mo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.08.14 14:28| 
 |
Rispondi al commento

Fuori tutti i giornalisti e i direttori della rai, raccomandati dai partiti. La rai è un servizio pubblico e come tale deve avere persone che abbiano sostenuto un concorso pubblico,(anche se i concorsi sono truccati), perché non possiamo pagare dei lecchini che sono così palesemente di parte, altrimenti non paghiamo più il canone.

alfonsina p. Commentatore certificato 25.08.14 14:23| 
 |
Rispondi al commento

mi scuso anticipatamente per la veemenza, ma vorrei dire una cosa: a cosa serve una protesta che riconosce i ruoli, che non mette in discussione le posizioni, che non scardina il sistema nei suoi fondamenti? a me sembra, quella del m5s (sono un iscritto), la protesta adolescenziale ... critica ma non esegue, borbotta ma riconosce la validità del sistema: è ovvio che la rai è pro establishment così come tante altre tv. MOLTI SONO FAVOREVOLI AD UN CANALE M5S E SONO PRONTI (ANCH'IO) A VERSARE UN CONTRIBUTO PER AVERE UN MEZZO DI CONTRO-INFORMAZIONE A QUESTO SISTEMA DI OBNUBILAMENTO DELLE CAPACITà CRITICHE, DELLA DEMOCRAZIA ECC. ma dobbiamo muoverci! dobbiamo fare qualcosa, perché la guerra è aperta e la guerra oggi si può combatterla con i mezzi (tecnologici) adeguati... guarda caso il nano è riuscito con "3 canali" a comandare per vent'anni ... noi con uno potremmo almeno dire la nostra senza essere manipolati, raggirati, rigirati e travisati. PERCHé NON FARE UN REFERENDUM NEL MOVIMENTO PER UN CANALE TV M5S? tra le altre cose si potrebbero divulgare le importantissime news di frontediliberazionedaibanchieri.it sito pieno di informazioni per aiutare le persone a capite qualcosa del nostro futuro (della nostra economia) che non ci dicono per comandarci meglio!

stefano leo 25.08.14 14:21| 
 |
Rispondi al commento

In questo Blog ogni commento critico viene rimosso, e una Claque di Idioti loda incessantemente l’operato del M5S. Malgrado ciò i vostri elettori che sono meno stupidi di quanto credete, cominciano a rendersi conto che siete solo un branco di incapaci. In un anno e mezzo di “Diversità” inconcludente, fatta di stupide regole, e di non-comunicazione, avete fatto solo “Caciara”. Le vostre inutili pagliacciate hanno rafforzato l’asse della banda PD-PDL e i corrotti sono ancora lì, più forti di prima. Avete sbagliato tutto, ma continuate imperterriti a dire e a fare le stesse cazzate. il PD grazie a voi si erge a garante delle istituzioni e Fi può orgogliosamente fregiarsi del titolo di unica opposizione seria e responsabile del paese. E’ inutile nasconderlo, avete deluso su tutto e i vostri elettori vi hanno bocciato. Per il futuro, visto che siete dipendenti pagati da noi, abbandonate le vostre idee bislacche e cercate di concludere qualcosa. Se non altro per rispetto a quei coglioni, che vi hanno votato. Smettete di sognare la rivoluzione e siate concreti. Questo chiedono i vostri elettori, questo dovreste fare! La lagna sui giornalisti di regime ha stufato! Voi siete peggio di loro. Qui sul blog chi dissente viene bannato senza pietà. Siete maestri nel zittire qualunque forma di opposizione interna ed esterna, perciò per favore finitela con i vostri piagnistei ipocriti. Grillo deve ascoltare la base, quella vera, non questi quattro Bolscevichi intrisi di odio Antiamericano che pascolano nel blog spacciandosi per l’Intellighenzia del M5S. Questi estremisti che con la stupida arroganza che li distingue danno del Troll a chiunque non la pensa come loro. E voi cari “Censori” tagliatori di idee (e di voti per il M5S) mettetevi davanti a uno specchio e vedrete il volto dell’ipocrisia. Questa critica è rivolta soprattutto al vostro scellerato e controproducente operato. Lasciate che anche gli altri possano leggere e giudicare liberamente.Viva IL M5S Libero da Censura!

nonpercaso --, roma Commentatore certificato 25.08.14 14:18| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

disgusta pubblicare questa foto....ma visto che i nuovi crociati stanno postando a raffica teste mozzate a dimostrazione di quanto siano bestiali altre "razze" e "religioni", a puro scopo di distrazione dai veri interessi e dai veri mandanti nonchè a imbarbarimento ulteriore dell'intera specie umana , allora questi siamo anche noi : "i cattolici", "i civilizzati" . Vediamo di tenerlo presente
(soldati inglesi e francesi - 1950)

https://www.facebook.com/photo.php?fbid=10202809977393898&set=a.1414599168387.2054742.1334796881&type=1&theater

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 25.08.14 14:16| 
 |
Rispondi al commento

Attendiamo con ansia intervista a favore della Rai di Tommaso curro'
Indignazione di Napolitano
Becere prese di posizione bipartisan contro il movimento

Attendiamo i soliti insulti

Fascisti
Stalinisti
Terroristi
Potenziali .....?

Emi fivestars 25.08.14 14:16| 
 |
Rispondi al commento

ed io che pago anche il canone a questi venduti!!!! VERGOGNA!!!!.....questa è dittatura!

Rocco D., Ruvo di Puglia (BARI) Commentatore certificato 25.08.14 14:13| 
 |
Rispondi al commento

Bravi!
Sono stanco di pagare il canone e vedere m....

stefano 25.08.14 14:11| 
 |
Rispondi al commento

A proposito di false informazioni.Perchè voi che vi battete per la Giustizia e la legalità non prendete posizione anche per l'incresciosa decisione di Guariniello di andare contro le ordinanze di altri magistrati che si sono pronunciati per la cura attraverso le Staminali? E'una battaglia per la trasparenza e la civiltà che finora nessuno di voi ha affrontato? Perchè?

enrico ceva 25.08.14 14:09| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' un buon'inizio, ma possibile che non si riescano a trovare gli estremi per una querela?

Vittorio E., Roma Commentatore certificato 25.08.14 14:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

sono anni che non vedo ed ascolto il Tg 1 ed i tG in generale(eccetto quello de la7) perchè sono totalmente in malafede e tendono a distorcere la realtà indirizzando il giudizio di chi ascolta.Mi chiedo e chiedo ai dirigenti RAI perchè dovrei e dovremmo pagare il canone RAI per un'informazione cosi parziale ?

Franco Capuani 25.08.14 14:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

CARI PORTAVOCE M5S AL PARLAMENTO,

QUANDO DICONO CHE NON CI SONO SOLDI PER IL REDDITO DI CITTADINANZA, BISOGNEREBBE SPIEGARE A QUESTI SIGNORI CHE IL REDDITO DI CITTADINANZA DOVREBBE ESSERE ESTESO A TANTI COME LORO CHE PERCEPISCONO MENSILITA' SPAVENTOSE PER NON FAR NULLA.
MI SPIEGO, PER MOLTI POLITICI, MOLTI PERCETTORI DI STIPENDI PUBBLICI NULLAFACENTI (CE NE SONO A MILIONI IN ITALIA), MOLTI MANAGER PUBBLICI INETTI, GLI STIPENDI SAREBBERO SOSTITUITI DAL REDDITO MINIMO DI CITTADINANZA CHE FAREBBE RISPARMIARE MOOOLTI EURO A VANTAGGIO DI ATTIVITA' REDDITIZIE SERIE E CREEREBBE GIUSTIZIA TRA I CITTADINI DISIMPIEGATI. PERCHE' I PERCETTORI DI STIPENDI E COMPENSI "POLITICI" DI VARIA NATURA NEL PUBBLICO NON SONO ALTRO CHE DISOCCUPATI D'ORO A SPESE DELLO STATO.

marco e Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 25.08.14 14:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' il minimo, ma non ho studiato giurisprudenza, quindi non so sapere se legalmente ci sono gli estremi per una querela, quindo per ora, va bene così :)

Vittorio E., Roma Commentatore certificato 25.08.14 14:04| 
 |
Rispondi al commento

Direi inoltre che in genere la Rai debba smettere di far passare immagini,fuori dal contesto del servizio,e mettere in bocca al giornalista sue opinioni o quelle del "sistema",senza far sentire le parole dell'interessato.
I commenti dei giornalisti non ci servono,vogliamo sentire le parole dei protagonisti!
Basta disinformazione per gli italidioti!

oreste ★★★★★, sp Commentatore certificato 25.08.14 14:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Second ?

Ernesto - La Habana Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.08.14 13:59| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

ottimo...facciamo così ogni volta

mauro martelli 25.08.14 13:59| 
 |
Rispondi al commento

one?

io 25.08.14 13:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori