Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

Carlo De Benedetti, lo squalo bianco #debenedettisqualobianco

  • 355


debenedetti_squalo.jpg

In un film di qualche anno fa il figlio del protagonista chiedeva al padre "Papà, qual è il pesce più grosso dello stagno?" "Quello che non si è ancora fatto prendere". Quel pesce, meglio sarebbe dire squalo, è Carlo De Benedetti acquattato in Svizzera e reduce da una vita di successi da Olivetti a Sorgenia che neanche Attila. E' invisibile, ha la stampa amica. Il suo partito, il pd, lo ha sempre coperto. Leggi ad hoc che quelle di Berlusconi fanno sorridere. Prestiti bancari multimilionari da banche vicine al pd, banche che a un cittadino non presterebbero neppure 1000 euro senza ipotecargli la casa.
Persino Rodolfo De Benedetti, figlio dell’ingegner Carlo, alla fine lo ha ammesso: “L’investimento in Sorgenia è stato un insuccesso”. Viva la faccia (tosta), verrebbe da dire. Il fallimento dei De Benedetti’s, dunque, è servito.
E giunge inesorabile nonostante anni di saccheggio di risorse pubbliche e di sfregi al territorio e alla salute degli italiani.
Con 1,9 miliardi di debiti, quasi 800 milioni di perdite nel 2013 e ricavi in picchiata del 25%, il colosso dai piedi d’argilla dell’energia fossile è diventato un macigno troppo grosso persino per il gruppo Cir, la holding in mano alla tessera numero 1 del Pd di Renzi, ossia proprio Carlo De Benedetti.
Sorgenia è sprofondata nei debiti malgrado i tanti “aiutini” da parte degli ultimi governi. Per esempio il capacity payment, ossia la regalia di Stato  da 150 milioni complessivi l’anno per la cosiddetta capacità di riserva (ti remunero per tenere le centrali quasi sempre spente) che risale a una norma del 2003.
De Benedetti lascia il timone alle banche creditrici che per così tanto tempo sono state “amiche” affettuose e protettrici indulgenti nei suoi confronti.
Sorgenia aveva puntato sulla tecnologia del ciclo combinato a gas e, foraggiata generosamente dagli istituti di credito,tra cui MPS, sulle centrali a turbogas. Quindi ha creduto ancora nelle fonti fossili: una scelta di cui adesso paga le conseguenze in termini di fatturato e di bilancio e di inquinamento.
Il panorama delle rinnovabili, dal 2003 ad oggi, ha cambiato il fabbisogno di energia del Paese e le centrali di De Benedetti si sono trovate fuori mercato, non ci voleva molto a prevederlo.
Adesso la ricapitalizzazione ha ribaltato la situazione, i creditori sono diventati proprietari e i vecchi padroni sono scappati a gambe levate, secondo gli usi propri del capitalismo straccione all’italiana che finché può si attacca alla gonnella sbrindellata dello Stato e non affronta mai le incognite del mercato.
Per le banche “amiche degli amici”, invece, il rischio di credito si è tramutato in rischio di mercato. E il primo azionista di Sorgenia adesso è, toh!, il Monte dei Paschi.
Sì, proprio la banca disastrata del Pd che si prende l’azienda disastrata appartenuta alla prima tessera del Pd. Mps era l’istituto più esposto con De Benedetti (ben 600 milioni) e ora deve grattarsi questa rogna.
E’ la storia sempre uguale dei prestiti facili a speculatori, inquinatori e soliti noti. Il tipico mix tra finanza malata, industriali falliti e politica corrotta. Mentre, dall’altra parte, i buoni progetti per le energie pulite non trovano il credito di cui avrebbero bisogno, anche perché poi il governo cambia le carte in tavola e azzoppa gli investitori.
Nemmeno lo scandaloso regalo del Cip6, questa volta, è bastato a salvare De Benedetti. Sono questi i grandi imprenditori che guidano il Paese in tutti i suoi gangli, dall’energia all’informazione?
Le centrali vecchie e superate perdono danaro e inquinano l’ambiente. Uccidono la salute e bruciano posti di lavoro e sviluppo. La magistratura poi interviene per far rispettare la legge e le chiude.
Risultato? La disoccupazione aumenta, la gente muore: "La procura: «400 vittime di Tirreno Power»«Sarebbero ancora vivi senza la centrale», e nessuno paga.
Ps: Il M5S parteciperà alla prossima assemblea degli azionisti di Sorgenia.

Clicca sul banner per fare la tua donazione!

banner_it5s.jpg


13 Set 2014, 10:03 | Scrivi | Commenti (355) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa

  • 355


Tags: carbone, De Benedetti, Finanza, Savona, Sorgenia

Commenti

 

Parla il padrone smonsignor le grappin:

– I politici che si dichiarano cristiani, ma che cristiani non sono, perché
sono miei e a mio servizio…Presentandosi però come cristiani, ingannano tante
persone che li seguono dove io astutamente li porto…Vengono con me a rubare
allegramente il denaro del popolo, denaro che costa sudore e lacrime di lavoro
sofferto; denaro strappato alle famiglie povere con tasse inique, imposte da
questi politici che ingrassano, sciupano, spendono e spandono senza limiti…

Eppure faccio fare loro delle dichiarazioni di rettitudine, di bontà, di
ossequio, di lealtà di sincerità cristiana, da far cadere anche i Preti e i
Vescovi con loro…Il denaro è la mia arma più efficace; Preti e Vescovi chiudono
gli occhi su questi politici, miei servi e schiavi…basta che loro trovino i
soldi per costruire o restaurare chiese, asili, case parrocchiali belle e comode,
patronati…Sono i miei sacrestani più fedeli, per mezzo dei quali posso
penetrare nelle case del clero, obbediente al mio denaro…Del resto, non sono
stati questi politici che hanno firmato l’ adulterio del divorzio e l’aborto?

Ma il clero…fa loro la propaganda che io desidero…(risate…!).

– I politici che si chiamano “laici” sono avanguardisti del mio regno…Le
menzogne artatamente studiate, i soprusi diligentemente realizzati, i latrocini
mafiosamente perpetrati, gli intrallazzi diplomaticamente eseguiti, il
malcostume capillarmente diffuso con tutti i mezzi di stampa e di mass media,
gli omicidi, i rapimenti organizzati a mano armata, la diffusione delle varie
droghe mediante il servizio rigidissimo della omertà politicamente organizzata,
e tanti tanti altri delitti e disordini sociali…sono tutte opere che io
realizzo mediante l’opera di questi politici, miei seguaci e untorelli
fedelissimi…Hanno da me il mandato preciso di usare tutti i mezzi e maniere, le
più infernali, per distruggere la società, purtroppo ancora legata a quel
Crocifisso che io ho impiccato sull’ infame legno…distruggere,

paolo r. Commentatore certificato 23.09.14 16:58| 
 |
Rispondi al commento

forza beppe..

Arancia rossa di sicilia 17.09.14 21:21| 
 |
Rispondi al commento

ANCHE A TRIESTE LA FERRIERA DI SERVOLA VERRA' SPONSORIZZATA DAL GOVERNO CON CENTINAIA DI MILIONI DI EURO MENTRE IL GRUPPO ARVEDI METTERA' SOLO UN DECIMO DELLA CIFRA CHE GLI VERRA' PRESTATA DALLE SOLITE BANCHE CHE NON TI MOLLANO NEANCHE UN CENT A TE' CITTADINO ITALIANO. LA FERRIERA DI SERVOLA INQUINA E UCCIDE TANTI TRIESTINI E ABITANTI DEI DINTORNI SFORANDO DA DECENNI I LIMITI DI LEGGE.

ziomax 16.09.14 13:26| 
 |
Rispondi al commento

Che dalla parte dell'imprenditore possa esserci un furbo, uno può anche aspettarselo; può aspettarsi una figura avida e menefreghista, una figura che calpesta il prossimo, anche se prossimo significa altri imprenditori o i suoi stessi lavoratori, può aspettarsi insomma chi rincorre i soldi senza nessuno scrupolo, in questo, come in tanti altri campi. Ma quello che non è tollerabile è che arrivi a poter pretendere leggi su misura, che rubi allo Stato quel che lo Stato finisce col chiamare fondo ma fondo si ritrova a toccare senza rendersene conto, e che nessuno si sogni a rincorrere lui. Sì, ce ne sono di casi in Italia; ma perché ce ne sono casi è allora giusto che non sia lui stesso un caso, che lo Stato non la pianti di dargli denaro di cui non è in grado di disporre, e che tutti quelli che sarebbero in grado di occuparsi del settore finiscano nel dimenticatoio se fortunati, nel nulla, se sfortunati? Allora lo Stato non è truffato, è complice. E se lo Stato è complice c'è poco da fare. Sta all'informazione? Sta allo svergognamento? A cosa sta, a chi sta, salvare lo Stato da uno Stato-sistema, e lasciare respirare questo Paese? Io mi guardo intorno e vedo delle stelle. Ne vedo che brillano da far lacrimare gli occhi per la stupidità che abbiamo dimostrato negli anni scorsi a lasciar tutto nelle mani di chi ha ridotto l'Italia in queste condizioni; ne vedo e ne voto e ne prendo tutta la speranza che posso altrimenti c'è tanto di quello schifo da rimanerci rincoglioniti come se ogni volta fosse la prima; ma se si guarda a loro per sperare, se si guarda a loro solo come ad un augurio per un qualcosa che non pensiamo possa essere, allora, è meglio lasciar perdere. Ma se si guarda, se s'impara e se si decide di prender parte alle loro battaglie, alle loro fatiche, ai loro rischi e alla loro determinazione, allora queste qui son cose che un giorno supereremo. Fino a quel momento ce n'è di schifo da vincere.

Viola Banin (grillottina), Nettuno Commentatore certificato 15.09.14 20:12| 
 |
Rispondi al commento

de benedetti non è mai stato "toccabile" in quanto
- gestisce i soldi degli ebrei
- è amico di romano prodi

ne ha fatte di tutti i colori:

- si è beccato 10 anni (poi credo ridotti a 5) a cavallo della seconda metà degli anni 80 per turbativa di mercato, e altri reati ecc ecc con il tentativo di farsi su la societèè generàle di bruxelles in borsa.

- è stato al centro di uno scandalo poi insabbiato sulla fornitura di macchine da ufficio alla Pubblica Amministrazione che li comperava da lui al doppio del costo della concorrenza.

- è riuscito a far fuori a berlusca (buono anche quello!!) una valanga di milioni con l'affare mondadori e non si è mai capito se aveva ragione o glie l'avevano data le toghe rosse.

- adesso è incasinato con sorgenia e una montagna di debiti che si accollerà qualcun altro..

anche lui è un'altra persona che quando tirerà le cuoia pochi piangeranno...

capitan spaventa Commentatore certificato 15.09.14 16:58| 
 |
Rispondi al commento

Grande post! Questa si che è informazione!

Paolo De_Sanctis Commentatore certificato 15.09.14 10:05| 
 |
Rispondi al commento

Parole sante.

Sergio2 Bevilacqua, Venezia Commentatore certificato 15.09.14 02:12| 
 |
Rispondi al commento

RIPRENDIAMOCI LA SOVRANITA'
Buonasera, mi propongo alle primarie MS5 per le regionali dell'Emilia Romagna.

La mia proposta forte è quella di riappropiarci della sovranità politica e monetaria. L'ultima e l'unica via rimasta di rilancio è proprio questa, ritornare a fare le politiche adatte alla nostra struttura economica e sociale.

Interrompere le ingerenze sovranazionali che limitano gli interessi dei nostri cittadini nel rispetto di vincoli discutibili.

La mia candidatura in dettaglio:
http://youtu.be/fLC0yYcOLTk
Alessandro Braglia Twitter: @BragliaAlle

Alessandro Braglia 14.09.14 19:54| 
 |
Rispondi al commento

Un'avidità illimitata accomuna finanza malata, industriali falliti e politica corrotta.
Una generosità inconsapevole caratterizza invece il popolo dei tassati che rimane tranquillo grazie al solito chip televisivo collegato al nervo ottico:
bisognerebbe chiudere gli occhi e aprire il cervello.
Finanza ,politica e industria sono 3 monopoli:
-- le banche agiscono con una lunghissima serie di leggi che le proteggono da concorrenza dei privati e che le aiutano spellando vivi i contribuenti, i correntisti e i debitori
-- l'industria si affida volente o nolente sempre alla corruzione dei politici per poter lavorare con risultati pessimi sulla qualità dei lavori
-- la politica funziona tramite elezioni truccate in modo da estromettere dal potere qualunque partito che voglia modificarne la struttura criminale

p.s. chissà perchè la tracciabilità del denaro riguarda solo il popolino e mai la finanza creativa e i politici:
ad esempio dove sono finite le centinaia di milioni che berlusconi ha rubato allo stato e ai suoi soci?

Alessandro P., Alano di Piave Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 14.09.14 16:50| 
 |
Rispondi al commento

SI..........! "... FINANZA MALATA, INDUSTRIALI FALLITI, POLITICA CORROTTA" ma dove! ma dove! Cambiano le persone ma tutto resta come prima. Il MPS era fallito. Morto. Sepolto. Distrutto. Subentra alla Sorgenia. Me lo dovete spiegare come ha fatto. De Benedetti in braghe di tela? M fatemi il favore... Diteci piuttosto in cosa consiste il suo patrimonio e, soprattutto, dov'è! Allora sarà davvero notizia informativa rispondente alla realtà.
Sibilla12

Sibilla12 14.09.14 15:54| 
 |
Rispondi al commento

Che un sottosegretario alla presidenza del consiglio, in forma ufficiosa, di prima mattina si rechi presso l'abitazione privata di De Benetti, è prassi non governativa. Che la stampa non abbia più acclarato le motivazioni dell'incontro, accettando le chiusure dei due, è cosa risibile giornalisticamente. Che De Benetti, asserisca alla 7 -in onda- che non è un imprenditore qualunque, offende confindustria nella totalità. Che i governi italiani non siano liberi di governare in nome e per il popolo è cosa risaputa, ma l'evidenza dell'incontro casereccio, fa male ai non stolti che comprendono l'inutilità di un voto, ritenuto a torto importante. La summa: il rottamatore non rottama, ma agisce da fucina per, o per mischiare, la ruggine e moralizza solo a convenienza. D'altra parte l'accordo al Nazzareno doveva essere fatto in, o a tre, e non in differita. Ma il PD nell'incontro, come partito che parte ha avuto, oltre a ritenere di governare per sempre, magari con nuovi messia e sempre sotto la protezione dell'onnipresente-consenziente difensore dell'ortodossia rossa, sotto l'immagine di salvatore della patria.

f.d. 14.09.14 15:36| 
 |
Rispondi al commento

LA DELINQUENZA POLITICA DILAGA

Cinquantina di milioni di bonus ai dirigenti; 20% di riduzione dei salari ai dipendenti. Questa è la proposta dei padroni italiani: la ripresa è possibile se i dipendennti vogliono lavorere per amicizia - quasi gratis.
Ma il famoso dottore Joseph-Ignace Guillotin (1738-1814)non fece un errore storico con la sua invenzione della lama a caduta dall'alto?

luigi francia, luigi@francia.dk Commentatore certificato 14.09.14 12:51| 
 |
Rispondi al commento

L'inganno del liberismo propagandato dai partiti di destra e sinistra è proprio quello che viene esposto in questo post. E' stata l'intromissione reiterata della politica nell'economia, che favorendo la grande industria, ha accellerato la nostra inesorabile caduta. L'anteporre il bene personale a quello comune, è stata la ragione che ha portato il paese al collasso economico. Le imprese sane erano le piccole e medie imprese del paese. Esse sono state sacrificate per mantenere le industrie pesanti come quelle dell'acciaio, dell'auto e dell'energia fossile. Hanno segato il ramo su cui era appoggiata l'economia dell'Italia. Oggi ci ritroviamo in un paese ridotto nella sua capacità produttiva, ed in braghe di tela. Gli hastag, gli sms e i selfie non servono. I posti di lavoro diminuiscono sempre di più, e i giovani sono sempre più propensi ad abbandonare questo paese. Saranno sostituiti con persone che lavorino "senza diritti", questo è il loro retropensiero, purtroppo. Non si capisce poi, come dovrebbero aumentare i consumi, se i lavoratori vengono pagati sempre meno, e con salari ai limiti della sopravvivenza. Speriamo sia spiegato nel manuale dello scout democristiano. Hanno stabilito che i giovani non devono più avere figli, o se li vogliono solo ad una certa età, quando sono molto maturi,cioè dopo la scadenza. Oggi ci ritroviamo con le piccole e medie imprese sempre più indebitate, con i consumi interni che si riducono sempre di più, ed una disoccupazione che è sempre più alta. Perdiamo circa mille imprese al giorno. Una emorraggia continua ed innarrestabile. Tutto allo scopo di mantenere l'elefantiaca macchina degli apparati dei partiti,e non perdere consenso e per continuare a favorire i rapporti consolidati con i tesserati. Il fatto è che ancora non si vede il fondo di tutto ciò che sta accadendo. Anche i nuovi fondi stanziati seguono la stessa logica, favorire non l'occupazione ma le lobbies dei partiti. Comunque mille giorni saranno molto lunghi da passare.

Vincent C. 14.09.14 12:23| 
 |
Rispondi al commento

Trovata a sistemazzione per poro Nando,jó rimediato un gazzebbo a sera tardi ar flaminio.....a parucca sà compra da solo.
Bongiorno blogghechenuncontauncazzo.

luis p., roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 14.09.14 12:10| 
 |
Rispondi al commento

@ Andrea Cammarota, Caserta 14.09.14 00,15

Ciao

In linea di massima la penso allo stesso modo (e se hai letto qualche mio commento sull'argomento, lo avrai verificato da te),
ma farei una ulteriore precisazione:
gli esseri umani si dividono in 4 gruppi, la gente normale (il popolo), la cosiddetta "elite" (quella che "realmente" governa il mondo), i politici (quelli che solo "formalmente" governano il mondo)ed i media che (informano il popolo);
il popolo è composto da persone che non sono tutte malvage e disoneste anzi, la maggioranza non lo è ... ma tutti comunque sono colpevoli di ignavia, di credulonità, di non indignarsi e di accettare passivamente in nome di illusioni menzognere chiamate "libertà" e "progresso" e "globalizzazione" e "crescita"
i politici sono formalmente dei burattini "comandati"
i media sono nella quasi totalità (rete a parte) nelle stesse condizioni dei politici con l'aggravante che sono formalmente "comandati" anche da loro (quindi burattini nelle mani di altri burattini)
l'elite tira le fila di tutti questi burattini ed è questa parte di "specie umana" che è più rispondente alla tua descrizione ...

segue (causa lunghezza) nella discussione

luci da Alcyone () Commentatore certificato 14.09.14 10:41| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Lasciare la menzogna mediatica
dei partiti libera! nelle TV
di infangare il M5S e di raggirare i cittadini,
non è saggio!.....
sarebbe bene che il Movimento andasse in TV
per difendersi e a combattere la sporca disinformazione!lì dov'è!!

Morena ., ferrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 14.09.14 10:34| 
 |
Rispondi al commento

Finalmente l'europa sta scoprendo il bluff della politica Italiana (PD e quello che rimane del Pdl ). Dovremmo sentirci attaccati che dei burocrati europeisti ci dicano cosa fare , ma ad essere sincero IO SONO FELICE , meglio dei burocrati senza interessi che dei TRADITORI con infimi interessi.
Renzi ormai ti sei appropriato di tutte le nomine che in Italia contavano , un esempio su tutte DE SCALZI all'ENI .
Spero con il cuore che quello successo a Fanella sia l'inizio di un nuovo modo di fare giustizia in Italia , si la criminalità che sequestra e tortura , se passasse questo messaggio , che i corrotti con i loro milioni dovranno sempre guardarsi intorno , chiedendosi se oggi è il loro turno . E un metodo originale che ne dite , altro che inquisiti , 3 giorni di cella , 2 mesi nelle loro lussuose case e poi l'ennesimo indulto per farli uscire lindi più di prima.
De benedetti tu hai saccheggiato l'Italia , anche tu nascondi diamanti nel tuo giardino di casa ??

GIOVANNI I., Padova Commentatore certificato 14.09.14 10:26| 
 |
Rispondi al commento

dal fatto on line

Regionali, Defranceschi (M5s) si candida da indagato. Appello a Grillo: ‘Via norma’
E' partita dalla sezione 5 Stelle di Monzuno e sta già raccogliendo consensi a livello nazionale la richiesta di cancellare dal regolamento di selezione online la voce che impedisci agli inquisiti di correre alle elezioni


'annamo bbene.......

Path Walker Commentatore certificato 14.09.14 10:12| 
 |
Rispondi al commento

Ci manca solo che lo propongano come P.d.R. e poi siamo a posto.

Marco F., TN Commentatore certificato 14.09.14 10:03| 
 |
Rispondi al commento

Tutti ben svejati??

http://youtu.be/jGKNaIXtBZQ

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 14.09.14 09:23| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma possibile che nel PD ci siano solo porci?
E come fa la gente che li vita a non accorgersi di tutto questo?

Luigi A., Bari Commentatore certificato 14.09.14 09:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Use the concept of the center-of-momentum frame to determine how much kinetic energy is lost.

Non sono sicuro che Circo Massimo servirà a ricrealo artificialmente, I`m afraid...

Franz M., Here&There Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 14.09.14 09:10| 
 |
Rispondi al commento

di questo post mi piace il 1° "grassettato":... "Prestiti bancari multimilionari da banche vicine al pd, banche che a un cittadino non presterebbero neppure 1000 euro senza ipotecargli la casa."
E' stata scoperta "l'acqua calda", bisogna avere il coraggio di ammettere cosa non ha funzionato in questo progetto e tirare le conclusioni..e cioè ad oggi non abbiamo un piano economico 5 stelle "subito spendibile", la gente ci ha votato pensando che alla fine ci fosse un azione di "recruiting" e cioè "arruolamento" mediante "reddito di cittadinanza"...così non è stato(perchè c'hanno tagliato fuori da tutti i giochi)allora potevamo istituire per conto ns una fondazione o "banco di mutuo soccorso" per evitare di ributtare i soldi pubblici nel calderone senza fondo pubblico..
Abbiamo rinunciato a "milioni di euro" che potevano diventare un esempio di buona politica dirottandoli su imprenditori "veri"...i quali l'avrebbero messi a frutto..innescando un "giro" virtuoso...creando know-how e occupazione.
Riprendiamoci ciò che ci viene "fregato" e mettiamolo a frutto...per una buona causa..

napoleone ., Leghorn Commentatore certificato 14.09.14 09:03| 
 |
Rispondi al commento

Renzi, contestato a Taranto, visita a Mola di Bari la Sitael, aziendadi un suo
finanziatore . L’aveva già fatto con Technogym. È un premier o un juke-box?

ifq

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 14.09.14 07:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

la 3a guerra, 2 parte

LA 1° RIFORMA: STAMPARE MONETA E CHI LA VUOLE LA PAGA

lo Stato non deve prendere a prestito il denaro dalle banche ma sono le banche che avendone bisogno come materia prima per le loro transazioni lo devono comperare e, al pari di ogni impresa commerciale, per averlo devono pagare gli interessi al tasso ufficiale di sconto

l’Europa è schiava dei signori di Wall Street: loro stampano il dollaro e l’euro
gli europei ritirano una moneta stampata da falsari e la restituiscono vera e con gli interessi

Renzi non lo sa questo: né ha il cervello per capirlo

Alberto Ragazzi 14.09.14 03:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

il papa e la 3a guerra mondiale

cominciò l'amico Giancarlo a parlare sul web della presenza della 3a guerra mondiale
anch'io ne parlai recentemente, ora anche il papa parla di una 3a guerra che agita il mondo devastando alcune a zone più che altre

il papa è un buono e non si accorge che la realtà e molto peggiore di quanto lui possa vedere

la lotta tra il bene ed il male continua tra l'uomo e chi, dell'uomo, vuol farne uno schiavo

è il capitalismo che sta uccidendo l'umanità in una immane 3a guerra mondiale

mando questo:


Le palle del web e l’euro

La notizia portata da quel articolo sui buoni del tesoro tedeschi dati allo 0% è solo un’altra menzogna tra quelle che appaiono sul Web
Sono solo raggiri che servono ai loro inventori per guadagnare soldi con la pubblicità legata al servizio telematico: cioè non è vero niente: chi glieli compra allo 0% ? chi ?
la Germania come tutti i paesi dell'euro se vuole soldi non li può stampare, ma li deve comprare dalle banche che li comprano dalla bce allo 0,15 % e queste li rivendono ai tedeschi al 2%, mentre noi li paghiamo con uno spreco (spread) aggiunto del 3%, al 5 %

sempre per il fatto che il valore della moneta è l'espressione della serietà dello Stato che la stampa, cioè rappresenta la serietà dell'andamento economico e tributario di quel Paese:
l'Italia non è seria e la Lira materialmente non è stampata perché l'Italia si è venduta la Zecca ai soliti amici degli amici, e lo Stato è ridotto a stampare solo cambiali, per comprare gli euro stampati dagli amici degli amici,
però la Lira che non è morta, perché lo Stato Italiano non è morto anche se è diventato lo strumento di oppressione della popolazione in mano all’associazione a delinquere che lo manovra, ma la Lira non vale il Marco che anch’egli non è morto.
La Germania paga meno interessi di noi sul piazzamento dei Bund tedeschi nel mercato finanziario, la differenza tra noi e loro, lo spread, si aggira intorno al 3%


fine 1 parte

Alberto Ragazzi 14.09.14 03:16| 
 |
Rispondi al commento

il M5S deve tornare in tv e trovare nuovi modi di comunicare e nuove forme di protesta.subito.ci stanno censurando e gli lasciamo fare...

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 14.09.14 01:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Corsi e ricorsi storici; niente di nuovo sotto il sole; la storia si ripete, si ripete sempre e continua conservando tutte le proprie obbrobriose ed illogiche sfaccettature.
All'anema e chi v'è... Cassa piena = tar-tassazione; Cassa vuota = prelievi e sprechi. Il ciclo si ripete. Paragonarli "similis cum similibus" ai vermiciattoli biancastri divoratori del formaggio (senza sale)??? No! No! No! Eresia, bestemmia, assurdità dei Veggenti! Sono peggiori, ma di molto...-
Staremo a vedere..., chi vivrà..., prima o poi o dopo saprà...-
La LORO mira era ed è tuttora solo e soltanto quella di gozzovigliare a più non posso...-
Tutto fu e tutto è ache adesso rapidamente consumato sempre nello stesso teatro italiota e sempre allo stesso modo in "... un'orrida e caotica sinfonia di suoni liquidi, sibili di gola, rutti, peti, bave, risucchi e sbuffi bavosi, maleodoranti lanciati in ogni direzione e da tutti i fori e forellini..." Risultato: un immonda discarica di munnezza d'ogni sorte.
Lurido lusso e putrido sfarzo... E poi alla fine? La fine di tutti e tutto se non cambia nulla...
Stanno rovinando la nostra storia, la nostra arte, le nostre costruzioni, i nostri saloni, la nostra natura, le nostre terre, ecc., ecc., ecc.
Quello lì se ne va col nostro danaro? e vafangulooo!!!

Andrea Cammarota, Caserta Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.09.14 00:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli squali ve li racconto io. http://traglisqualidiwallstreet.blogspot.it/

TRA GLI SQUALI DI WALLSTREET 14.09.14 00:27| 
 |
Rispondi al commento

✩✩✩✩✩
✩✩✩✩✩
✩✩✩✩✩
✩✩✩✩✩
✩✩✩✩✩
✩✩✩✩✩

in attesa di veder le stelle a Roma naturalmente
quelle del blog vi do la buona notte

da nessun copy

✩✩✩✩✩
✩✩✩✩✩
✩✩✩✩✩
✩✩✩✩✩
✩✩✩✩✩
✩✩✩✩✩

nessun copy 14.09.14 00:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Fulminante!

"olıpıɔɔn 'ɐpɐɹʇs ɹǝd ɐɥppnq lı ıɹʇuoɔuı opuɐnb“

Ciau!

Josè Martì - La Habana () Commentatore certificato 14.09.14 00:20| 
 |
Rispondi al commento

La specie dis-umana è la peggiore di tutto il creato.
Qual è l'animale più vorace al mondo: La iena ridens.
Qual è l'animale più velenoso al mondo: il Taipan.
Qual è l'animale più brutto al mondo. il Blobfish.
Ebbene, queste classifiche sono completamente false, in quanto la specie umana (meglio definirla col nome più appropriato specie disumana) è al primo posto nel mondo, tra tutti gli esseri vivneti per pericolosità, voracità, bruttezza...-
Prendiamo solo ad esempio la nostra classe politica di ieri e di oggi: notate come i nostri politici si accaniscono sempre brutalmente sui cittadini già completamente sfiniti e sofferenti per l'enorme torchio fiscale e burocratico, tartassandoli ancora ed ancora senza pietà sino alla loro fine.
Al loro confronto le iene ridens fanno letteralmente solo "ridere".
La voracità, la bruttezza e la pericolosità dei nostri politici superano di gran lunga quelle delle iene ridens o del taipan o del blobfish.
Rassomigliare i POLITICI ad alcuni esseri (definiti letali, velenosi, voraci, pericolosi o mostruosi) del regno animale, come: i vermi voraci del formaggio, i porci che si sbrodolano nei truogoli, alcune specie di zanzare o di rane velenose, i vampiri, le sanguisughe, le cavallette, i serpenti a sonagli, le vipere, gli scorpioni, le tarantole, i crotali, i pitoni, è come voler assegnare un briciolo di dignità ai nostri politici che, invece, a differenza degli altri esseri non ne hanno. LORO, i nostri (disonorevoli), i nostri stronzi al governo sono di gran lunga gli esseri più abietti, nocivi, letali, velenosi, voraci del creato.
Cosa si fà in questi casi estremi in cui la perseveranza di questi stronzi al governo nel perseguire sempre gli stessi errori madornali in modo demoniaco a discapito del popolo, arriva ad un punto esasperato, intollerabile?
La "vera liquidazione"(sì, proprio quella lì)di tutti i politici, insomma basta chiacchiere, credo, troppe proroghe e potere abbiamo dato a questi stronzi. Il tempo è scaduto o no!?

Andrea Cammarota, Caserta Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day 14.09.14 00:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

De Benedetti fa gli affaracci suoi. Il guaio sono quelli che votano per chi lo appoggia, quelli che si disinteressano e non votano, quelli che riempiono il blog di insulti, poesiole e chiacchiericci inutili e privi di interesse. Combattiamo, sì, ma con quali armi? Speriamo, sì che gli italiani cambino….la speranza è l'ultima a morire, ma morire è l'ultima speranza. Come per i kamikaze.

Gian Paolo Barsi, Serravalle Pistoiese Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 14.09.14 00:09| 
 |
Rispondi al commento

ho 5000 canali tv/satellite, ma e' mai possibile che facendo zapping non riesco mai a trovare un programma serio politico e vedere le facce dei miei eletti a 5Stelle????
4950 canali parlano male del Movimento, 49 canali sono Mediaset e non mi esprimo tanto parlano solo della Belen e poi ne resta 1 PadrePioChannel...
come possiamo vincere una guerra se abbiamo solo piccole bombe a mano e loro ci bombardano con aerei supersonici????? Beppe il teatro di guerra e' la TV!!! ci hai allenato7informato e hai superpreparato persone oneste su altri lidi ma la guerra si combatte da tutt'altra parte.
E' come andare al mare con gli scarponi, ho andare ai monti in costume..........
dai che e' facile da capire, aspettiamo il segnale per l'invasione mediatica televisiva e ogni giorno che passsa e' una drammatica tristezza di persone che perdono la dignita'... quanto dobbiamo ancora aspettare???

Bacia Mano, Bon Ton Commentatore certificato 13.09.14 23:55| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La cappa mediatica
dell'industria della menzogna
fabbricata dai partiti & Stampa
cala sulla società,ha colpire la "depressione culturale" della massa che,
persino allorchè,
"il vero della realtà" v'è mostrato dal M5S:
"i partiti non son altro che impostori e ladri incalliti"nel succedersi.........
guarda uno pò,per dirne due....
"Renzi flirta il fifty-fifty con Berlusconi pregiudicato!!!!
e nel procedere, nel PD di Renzi il nuovo che avanza?!! i candidati son indagati"?!.
Nonostante,il popolo che si butta nelle braccia di tal sistema ingannatore vien manipolato?!corrotto?!e......... fregato!!;
che però, non gli riesce di manipolare i Cittadini del Movimento e neppure di corrompere i Parlamentari 5 Stelle,che son di per sè già:
rivoluzione culturale-etico morale!

Morena ., ferrara Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 13.09.14 23:53| 
 |
Rispondi al commento

Vasto: 3 capodogli morti, uno era incinta
"Uccisi dalla ricerca del petrolio in mare"

Legambiente: lo spiaggiamento è causato da esplosioni per sondare la presenza di greggio in Abruzzo
Nello sblocca Italia il governo Renzi prevede nuove facilitazioni per trivellare al largo delle nostre coste

Il secondo più grave spiaggiamento di balene di tutto il Mediterraneo, dalla fine 1800 ad oggi, è causato dalla “ricerca petrolifera in mare”. Ne è convinta Legambiente Abruzzo, ne è convinto il suo presidente Giuseppe Di Marco che così spiega la morte dei tre cetacei (tutte femmine, di cui uno incinta) avvenuta venerdì a Vasto (Chieti): “La presenza del gas nel sangue dei mammiferi conferma i nostri sospetti: lo spiaggiamento potrebbe essere causato dall’air-gun”. Secondo le prime analisi scientifiche i cetacei sono morti di embolia provocata da una risalita in superficie troppo rapida di Alessandro Bartolini

http://www.ilfattoquotidiano.it/2014/09/13/vasto-7-capodogli-morti-uno-era-incinta-uccisi-dalla-ricerca-del-petrolio-in-mare/1120091/#disqus_thread

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 13.09.14 23:35| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Censurato da Tutti i TG Deputata M5S fa Tremare i Burocrati Europei sul TTIP

Fatelo Vedere a Tutti! Intervento di Tiziana Beghin M5S . Tag Nuovo Ordine Mondiale, Gruppi di potere, Lobby, Bilderberg, Commisione Trilaterale, Complotto, ...

http://www.youtube.com/watch?v=zf66_xhxfyo&feature=youtu.be

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 13.09.14 23:26| 
 |
Rispondi al commento

AVETE RIVISTO IL SERVIZIO DEL TG1...E' NORMALE CHE DAVANTI A 400 MORTI A CAUSA DELLA CENTRALE FANNO UN SERVIZIO CONTRO BEPPE ED INTERVISTANO UN LAVORATORE DELLA CENTRALE CHE GIUSTAMENTE NON VEDE L'ORA DI TORNARE A LAVORARE...SECONDO ME E' INTELLETTUALMENTE DISONESTO!!!

come si fa a fare un servizio simile...se Beppe fa una denuncia su un'altra cosa...magari per screditarlo e farlo passare come quello che se ne frega se i dipendenti della centrale restano a casa...?!

DARIO P., CARSOLI (AQ) Commentatore certificato 13.09.14 23:19| 
 |
Rispondi al commento

Benissimo per la partecipazione del Movimento all'assemblea dei soci di Sorgenia.
Però condivido il commento di Emilio Marini. Basta parole adesso ci vogliono fatti, più rumore. Dalla stampa e tv siamo spariti.

donatella davanzo 13.09.14 23:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

-986

Altri novecentottantasei giorni di prese per il culo.

Amen.

Massimo C., VERONA Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.09.14 23:09| 
 |
Rispondi al commento

Carlo De Benedetti e Gianni Agnelli, sono i due imprenditori italiani che maggiormente hanno portato il nostro Paese al disastro finanziario.
Oltre ad essere diventati (direttamente o indirettamente) gli editori dei due più grandi giornali italiani, hanno sempre goduto di una capillare protezione mediatica, politica e giudiziaria.
Se gli italioti elettori della sinistra, avessero manifestato contro questi due autentici criminali, per come invece hanno fatto con Berlusconi, forse l'Italia non sarebbe finita così in basso.

A parte questo post odierno, possiamo affermare che anche gli eletti del M5S, non sembrano voler percorrere una strada diversa, da quella percorsa dagli elettori della sinistra italiana (uno sterile e controproducente antiberlusconismo).

Eppure soggetti peggiori e più pericolosi di Berlusconi non mancano di certo.
Schifosi personaggi come D'Alema e Prodi, ancora oggi godono della stessa protezione mediatica, politica e giudiziaria, che in passato è stata garantita al duo Agnelli/De Benedetti.
Solo chi è colluso con loro, o chi è totalmente incapace di -intendere e volere-, può ignorare questa verità.

gianfranco chiarello 13.09.14 23:08| 
 |
Rispondi al commento

Circa alla fine degli anni'80 molti amici e colleghi di lavoro, acquistarono il PC Olivetti M-24. Tutti si trovarono d'accordo sulla bontà della macchina. Tutti speravamo in nuovi modelli e nel progredire di questo marchio che avrebbe rappresentato anche una scialuppa di salvataggio per l'occupazione di tanti giovani all'epoca.
Invece niente, sparito tutto al vento. Non rimane che la rabbia per l'inerzia con cui si è assistito alla disintegrazione di questo glorioso marchio e la delusione dell'ennesimo flop italiano alla bella vista di tutto il mondo. L'Italia si trova ora in crisi più delle altre nazioni e penso che comunque ci vedono come un pozzo senza fondo, incapaci di qualsiasi progresso. Ringrazio li classi dirigente ed imprenditoriale che ci hanno ridotto in questo stato.

Oingo Bongo 13.09.14 23:06| 
 |
Rispondi al commento

O.T. per signor Saverio e/o per tutti o quasi!

Saverio e/o tutti,

ti/vi capisco bene (per fortuna!).
I limiti del Blog ci possono portare a
misanderstunding o dialoghi incompleti.
Per questo resto dell'idea che sarà necessario completare un'eventuale amicizia ed incontrarsi.
Pure a rischio de bisticcià!
Ora sarebbe il momento, per tutti.

Ernesto.

Josè Martì - La Habana () Commentatore certificato 13.09.14 23:04| 
 |
Rispondi al commento

=====
¡¡¡HOLA Blok & p.c. Mov✩✩✩✩✩!!!

"Sulla scuola stiamo lavorando, e seriamente,
con il ministro Giannini e con la sua squadra.
E il 29 agosto presenteremo una riforma complessiva che,
a differenza di altre occasioni, intende andare in direzione
dei ragazzi, delle famiglie e del personale docente
che è la negletta spina dorsale del nostro sistema educativo".
Lo dice il premier Matteo Renzi in un'intervista al settimanale
Tempi: "il 29 agosto vi stupirò", assicura.

INFATTI SONO STUPEFATTO, ALLA GRANDE!

Hasta? Pronto!

Josè Martì - La Habana () Commentatore certificato 13.09.14 22:55| 
 |
Rispondi al commento

KlAudiko Ilgabibich

Materia oscura è un documentario del 2013 diretto da Massimo D'Anolfi e Martina Parenti. Tema del documentario è quello degli esperimenti bellici delle forze armate nel territorio del Poligono Sperimentale del Salto di Quirra in Sardegna e le relazioni degli abitanti del luogo. Il Poligono Sperimentale del Salto di Quirra nel sud-est della Sardegna è stato per cinquant'anni il luogo in cui i governi di tutto il mondo hanno testato nuove armi e quello italiano ha fatto brillare vecchi ordigni militari. In questo territorio inesorabilmente compromesso si intrecciano un'indagine giudiziaria, un servizio fotografico, la vita di un paese e quella di due pastori.

http://www.youtube.com/watch?v=O0FXWZ9T9ro

Uranio, l’inferno di Quirra: ma non parlate di disastro ambientale
di Francesca Petretto | 24 luglio 2014

Quirra (in sardo si pronuncia Chirra) si trova in un minuscolo lembo di terra a nord-est di Cagliari. Bagnato da un mare caraibico e circondato da un’imponente e aspra vegetazione, questo piccolo angolo di paradiso, nasconde in realtà l’inferno più nero e atroce che si possa mai immaginare: il poligono sperimentale di addestramento interforze “Salto di Quirra”. Con i suoi 120 chilometri quadrati di estensione è la più importante base europea per la sperimentazione di nuove armi, missili, razzi e radiobersagli, nonché luogo in cui avviene l’addestramento di alcuni apparati delle forze armate: esercito, aeronautica e marina militare. Dal 1956, proprio qui, nel cuore della Sardegna, l’esercito italiano insieme a svariate aziende private collauda mezzi bellici da esportare nelle diverse guerre nel mondo.

Lasciando per un attimo da parte le considerazioni anti-belliche e il disgusto di fronte all’idea di un paradiso naturale svilito e devastato senza ritegno, il suddetto poligono è causa di un problema ben peggiore: la chiamano la “sindrome di Quirra”. Nel gennaio del 2011, il pm Domenico Fiordalisi (ora capo della Procura di Tempio) apre un’inchi

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 13.09.14 22:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La Germania “stampa moneta” emettendo titoli di debito per 5 miliardi a tasso zero. E con più soldi rilancia lo sviluppo

Questa è una di quelle notizie che non leggerete mai da nessuna parte. Nessun telegiornale, giornale e sito istituzionale italiano la riporterà e se mai dovesse farlo, non ne evidenzierà la reale portata.

La notizia è questa, pubblicata sul Wall Street Journal del 19 Agosto: Germany Set to Issue Bonds at 0% as Investors Seek Refuge.

“The German Finance Agency Tuesday set a 0% coupon–or fixed annual interest payment–on the two year Treasury notes, known as Schatz, of which it aims to sell an initial €5 billion ($6.69 billion)”.

La Germania ha emesso 5 miliardi di bond (Schatz) al mirabile tasso dello 0%!!! In altri termini, emettere debito a tasso zero, equivale a “stampare moneta”!!!

Questa manovra consentirà alla Germania di ridurre il proprio debito e di conseguenza, l’importo degli interessi passivi sullo stesso. Il che significa lasciare nelle tasche dei cittadini tedeschi una maggior quota di reddito disponibile con cui stimolare la domanda interna.

Infatti, se la Germania proseguisse nell’emettere titoli al tasso dello 0%, si determinerebbe la seguente situazione:

Crescita PIL Germania > Tasso d’indebitamento Germania

1,65 > 0 , per cui il debito teutonico si ridurrebbe dell’1,65% ogni anno. Altro che storie! Da noi il debito continua inesorabilmente a salire del 3% l’anno e loro invece lo riducono! Questo spread, ben più importante di quello enfatizzato dai media, è di 465 punti base!!

Cerchiamo di spiegare perché la Germania emettendo debito su cui non paga interesse, è come se stampasse moneta (per inciso, non erano i tedeschi i più grandi nemici della stampa di moneta per paura dell’inflazione??!,…avranno cambiato idea…mah..misteri del cosmo!)

http://www.informarexresistere.fr/2014/09/13/la-germania-stampa-moneta-emettendo-titoli-di-debito-per-5-miliardi-a-tasso-zero-e-con-piu-soldi-rilancia-lo-sviluppo/

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 13.09.14 22:38| 
 |
Rispondi al commento

¡¡¡HOLA Blok & p.c. Mov✩✩✩✩✩!!!

"Sulla scuola stiamo lavorando, e seriamente,
con il ministro Giannini e con la sua squadra.
E il 29 agosto presenteremo una riforma complessiva che,
a differenza di altre occasioni, intende andare in direzione
dei ragazzi, delle famiglie e del personale docente
che è la negletta spina dorsale del nostro sistema educativo".
Lo dice il premier Matteo Renzi in un'intervista al settimanale
Tempi: "il 29 agosto vi stupirò", assicura.

INFATTI SONO STUPEFATTO, ALLA GRANDE!

Hasta? Pronto!

Josè Martì - La Habana () Commentatore certificato 13.09.14 22:32| 
 |
Rispondi al commento

"Hanno vinto i culi stanchi
gli arrivisti, gli arroganti
che più falsi non ce n'è

Urlo alla Luna e al Sole
le mie inutili parole
che nessuno sta a ascoltare
e allora ho voglia di bruciare
gridando a squarciagola
come Savonarola"

http://www.youtube.com/watch?v=_doonUGFCCk

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 13.09.14 22:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Chissà che fine avrà fatto l’uomo piuma, protagonista corpulento di uno spot Sorgenia di un paio d’anni fa, colui che grazie all’impatto ambientale ridottissimo, ottenuto grazie all’utilizzo dei servizi dell’azienda di De Benedetti, era riuscito a superare la forza di gravità e svolazzava spensierato tra gli alberi del parco. Come minimo, a forza di respirare l’aria sopra quegli alberi, gli sarà venuta una brutta tosse. In un altro spot, ancora più recente, un gruppo di piccoli imprenditori si rivolgeva così all’azienda energetica: ”Dove c’è un’impresa, voi dovete essere lì con qualunque idea possa aiutare a far tornare a correre questo Paese”. Finora gli unici a correre sono però, appunto, i vecchi padroni che scappano, mentre è evidente che lo slogan ”ogni energia all’impresa italiana” era uscito dallo stesso generatore automatico di annunci vuoti che utilizza Renzie.

Francesca B., Ovada Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.09.14 22:17| 
 |
Rispondi al commento

o.t.


3 Capodogli morti a Vasto una era incinta, “uccisi dalla ricerca del petrolio in mare”
Per Legambiente lo spiaggiamento è dovuto alle esplosioni per sondare la presenza di greggio. "Il gas nel sangue avvalora la tesi che i cetacei, disorientati, abbiano fatto una riemersione rapida e questo ha provocato un'embolia"


non vedo l'ora che l'essere umano si estigua!!

Path Walker Commentatore certificato 13.09.14 22:05| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Gli imprenditori italiani sono tutti squali nella stragrande maggioranza dei casi

Emblematico è il caso Alitalia

Società a partecipazione statale quasi fallita e stata si può dire regalata ad imprenditori italiani su consiglio di un altro squalo che ha rifilato le perdite allo stato (noi)

Sull'orlo del secondo fallimento viene ceduta x buona parte agli arabi e gli imprenditori italiani che fanno grazie a persone illuminate nel governo scaricano i problemi sullo stato (noi)

Ma come è possibile se è dello stato scarichiamo sullo stato, ma se è privata xchè si scarica di nuovo sullo stato.

Ah ho capito siamo una discarica grazie ai capitani di industria moderni

un saluto a tutto il blog
da nessun copy (elettore ✩✩✩✩✩)

nessun copy 13.09.14 22:03| 
 |
Rispondi al commento

Signori per me tutto ciò che nel blog si deve portare in TV, di materiale ne abbiamo da riempire
giornate intere di trasmissione. I MILIONI DI EURO DIVISI IN SILENZIO, LE MALEFATTE IN INCOGNITO, GLI SPERPERI POLITICI, LE BUGIE CON L'EUROPA, ECC.ECC. che si aspetta ancora che il Paese sia completamente raso al suolo? a tal punto non serviranno ne TV,ne Blog, ne assemblee, ne girotondi e non basteranno ne 5,6,10 stelle.

sebastiano b., catania Commentatore certificato 13.09.14 22:00| 
 |
Rispondi al commento

La letterina incazzata di Emilio non è male, i suoi spunti sono condivisibili, 9 milioni di persone dovrebbero saper contare di più, esistere di più amche a livello mediatico e propositivo, piuttosto che sbattercela tra di noi. Casaleggio è un idealista, Grillo un ariete di sfondamento ma non basta, in realtà al M5s manca la struttura partitica, quella capace di organizzare e coordinare le iniziative politiche sul territorio. Avervi rinunciato può rappresentare un limite.

Franco Massignani 13.09.14 21:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Quando era in Olivetti il sindacato, Cgil compresa, guardava sempre dall'altra parte: non si poteva disturbare il manovratore preso tra alchimie finanziarie ed esuberi senza rischiare di far perdere a certa sinistra il sostegno della stampa amica, Espresso e Repubblica. A suo onore avere avuto l'intuizione della conversione alla telefonia e gli sarebbe anche andata bene se non avesse trovato sulla sua strada uno squalo peggio di lui, un tal di Arcore, Per lui come per quell'altro la politica era il supporto necessario per raggiungere l'egemonia economica solo che lui l'ha fatto dietro le quinte senza farsi partito,giudice e finanzieri .

marco 13.09.14 21:53| 
 |
Rispondi al commento

https://www.facebook.com/video/video.php?v=1717291425198

"E' un paese ipocrita, che va per strutture, gruppi, tribù, e massonerie"

"Facciamo finta di non sapere?"

L. Gullotta
----------------------------------------------------------------------

ogni tanto, in tv, c'è qualcuno che dice la verità.

Saverio L., Italy Commentatore certificato 13.09.14 21:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


Visto il "grande successo" (0.00 commenti)
ci riprovo...

A proposito di soldi:
visto che le donazioni vanno un po' a rilento, non si potrebbe "proporre" ai portavoce di versare 1000 € (eventualmente con finanziamento bancario da restituire a 100€ al mese)?
1000 x 170 = 170.000€
In questo modo si sarebbe già a metà dell'opera! :-)
una giusta causa

repetita iuvant ? 13.09.14 21:30| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Spero di esserci al raduno, sarà bellissimo, senza pidini è un mondo quasi perfetto

Fausto O., Alessandria Commentatore certificato 13.09.14 21:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Agosto:”L'Italia ha le condizioni per ripartire in modo straordinario. Anzi, è già ripartita...bla...bla... A settembre una ripartenza col botto.”

http://www.rainews.it/dl/rainews/media/economia-renzi-lavoriamo-per-una-ripresa-col-botto-a-settembre-video-f69e0147-0318-4d05-b7ed-4756b8fdb66c.html


Settembre: Renzi: “L’Italia non è ripartita”.

http://www.corriere.it/cronache/14_settembre_13/renzi-il-gargano-non-chiuso-lutto-ma-aperto-turisti-8706bd88-3b24-11e4-9b9b-3ef80c141cfc.shtml


Ma L'Italia non era ripartita già ad agosto e a settembre faceva addirittura la ripartenza con il botto?...

Levategli il pintone.

governati da un pugile suonato 13.09.14 21:15| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

¡¡¡HOLA Blok & p.c. Mov✩✩✩✩✩!!!

O.T. per i giorni nostri!

Frase di Frank Zappa

“Se passi una vita noiosa e miserabile perché hai ascoltato tua madre, tuo padre, tua sorella, il tuo prete o qualche tizio in tv che ti diceva come farti gli affari tuoi, allora te lo meriti".

Hasta? Pronto!

P.S.: volendo suscettibile di aggiornamenti!

Josè Martì - La Habana () Commentatore certificato 13.09.14 21:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

De Benedetti è quello che ha fatto affondare l'Olivetti, fiore all'occhiello del nostro paese, e questo la dice lunga, fa l'italiano ma sta in Svizzera, figurarsi come ha a cuore il nostro paese.
Io lo vedrei bene in Israele.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 13.09.14 21:00| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

BUONGIORNO A TUTTI,
IO DA ELETTORE CONVINTO DEL M5STELLE E GRANDE SOTENITORE COMINCIO AD AVERNE UN POCHINO PIENI I COLGIONI DI QUESTI POST,SONO ORMAI ANNI CHE SI FANNOI DENUNCE,CHE SI SPUTTANA LA CASTA,CHE SI SCRIVE DI OGNI TIPO DOI MALEFATTE,CHE SI METTE AL CORRENTE LA SOLITA GENTE DELLA RETE CHE SA GIà TUTTO.
VI SIETE PROPOSTI COME LA PARTE SANA DELLA NAZIONE QUINDI Perché NON FATE VALERE I 9 MILIONI DI VOTI CHE VI HANNO DATO INVECE DI CONTINUARE A FARE CHIACCHERE INUTILI?
ORGANIZZATE COSE SERIE,FATTI E NON PAROLE,AVETE L'APPOGGIO DI MILIONI DI PERSONE CHE APSETTATE?
Perché NON LO FATE?
PROPONETE UNO SCIOPERO FISCALE,ORGANIZZATE MANIFESTAZIONI A ROME,FATEVI SENTIRE,BASTA CON QUESTE CAZZATE INUTILI CHE NON SERVONO A NULLA.
LA GENTE COMINCIA A PENSARE CHE GRILLO SIA D'ACCORDO CON LA CASTA E CHE SIA PAGATO PER CONVOGLIARE LA RABBIA DELLA GENTE E TRAFORMARLA IN NULLA.
SIAMO ALLA FAME,RIDICOLIZZATI NEL MONDO E SPUTTANATI DALLA STAMPA,VOI NON FATE NULLA E QUINDI SIETE COMPLICI,ME NE SBATTO I COGLIONI SE RESTITUITE I SOLDI E SCRIVETE POST INUTILI,A ME MI AVETE STANCATO E NON SONO L'UNICO.
PS. NON SONO UN TROLL,SONO UN SOSTENITORE 5 STELLE DA SEMPRE,SVEGLIATEVI PERDIO BASTA CON QUESTA PUTTANATA DELLA RIVOLUZIONE DEMOCRATICA,QUI SERVONO FATTI E NON PAROLE PERCHè SE PROSEGUIRETE SU QUESTA STRADA FINIRETE PER PERDERE IL CONSENSO DI TUTTI.

EMILIO MARINI 13.09.14 20:42| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Tempo
Suoni di sottofondo
Propaganda da tv accese
Auto in corsa
Sussurri di Oracoli bianchi
Grida di povertà
Un tiglio ombreggia la vita intorno
del vecchio padre seduto
Un suono dall'interno
figlio c'è tempo
c'è tempo
c'è ancora tempo
per la Verità

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 13.09.14 20:38| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 7)
 |
Rispondi al commento
Discussione

A seguito da quanto si vede dai giornali e da tutto il resto della cronaca il M5S si vede molto ...molto poco e questo fatto è molto pericoloso sull'opinione della gente incerta nei vostri confronti Mi spiegate il perchè ..????

Giovanni P., vicenza Commentatore certificato 13.09.14 20:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T.
Scusate il fuori tema ma lo voglio dire.
In tutta Italia si può acquistare la Melatonina, farmaco da banco e quindi senza prescrizione, solo da 1 mg, hanno tolto i valori superiori dal commercio e se chiedi il perchè, il farmacista di turno dice che è la normativa europea che lo vuole. Così chi necessita di questo farmaco per prendere sonno, ne deve assumere 3 o 4 tutte insieme altrimenti non funziona. Di conseguenza se prima ne bastava una da 4 o 5 mg ora ne devi consumare di più, con il risultato che la scatola dura molto meno e se ne acquistano molte di più e non costano poco (circa 17 Euro l'una).
Sono andata in vacanza in Baviera e mi sono recata in una farmacia a comperare Melatonina convinta di trovarla, anche l,ì da 1 mg. Invece il farmacista mi ha chiesto da quanti mg la desideravo.
In poche parole in Italia ci raccontano balle, questa nuova regola vale solo da noi perchè così hanno deciso le lobby dei farmacisti e nulla c'entrano le regole imposte dall'Europa.
Questo è un piccolo esempio di quanto ladri siamo in Italia, ladri in tutti i settori.
L'istruzione in Italia si paga in Europa no, i farmaci da noi costano anche quattro o cinque volte di più, il carburante è il più caro d'Europa, così il metano e l'elettricità e l'elenco potrebbe continuare all'infinito.
Se all'estero siamo famosi per essere dei ladri hanno tutto il diritto di classificarci come tali. E' la pura verità.

Patty Ghera, Firenze Commentatore certificato 13.09.14 20:16| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 13)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Cristo di Dio:facile che e'stato Gino.
De Benedetti e'un preciso saldatore di debiti terzi.
Gli affidano trattative di macrofinanza corrispettiva,la sua lealta' e' finalizzata alle missioni affidategli dai committenti.
E'un esecutore finanziario affidabile,ormai individuato pubblicamente ,quindi potenzialmente un falso bersaglio grosso.

I primi responsabili possono essere circoscritti nei vostri territori ben protetti dalla discrezionalita'e dalla nostra paura.
Ma non e'detto che essi non abbiano soddisfatto in un qualche modo una domanda prevalentemente diffusa tra noi consumatori.

E' necessario anche pensare alla prossimita'degli avversari economico-politici da identificare.

Piu'corretto e deterrente ipotizzare i metodi di connivenza e le pezze di risonanza, ancor prima di costruire gogne.


t.o. 13.09.14 20:16| 
 |
Rispondi al commento

Povera Italia!Un pazzo-non certo io che mi dissocio da tali idee-potrebbe dire che per 25 anni non si è accorta della guerra di due bande criminali per saccheggiarla:il PDL del pregiudicato Berlusconi e il PD dell'orrido svizzero-ebreo(si potrà dire?) De Benedetti.
Ha vinto lo svizzero e ora impera con il suo PD e il burattino Renzi.La missione è una sola:toglierci piano piano tutti i soldi per se stesso e per i suoi amici della finanza mondiale,gli strozzini ,organizzatori dell'euro-truffa e del debito-truffa...ma che idee!Che stupidaggini!Che follie!Qui invece va tutto piuttosto bene:la prova è che quando si vota vengono sempre premiati con convinzione i due signori di cui sopra.

alberto cremona, Milano Commentatore certificato 13.09.14 20:04| 
 |
Rispondi al commento

De Benedetti ha la residenza in Svizzera e quindi non paga le tasse in Italia anche se è sempre sul ns. territorio per i suoi affari.

De Benedetti ha trasferito tutto il suo patrimonio ai figli attraverso l'artifizio della "Società Semplice" quindi donazioni miliardarie senza pagare le tasse.

Ora in difficoltà scarica sulle banche e quindi anche su noi cittadini i suoi insuccessi: fregando ancora una volta noi italiani.

Ma che persona è? Gli impedirei di entrare in Italia e gli revocherei la cittadinanza togliendogli il Passaporto italiano.
G.Mazz.

Gianpiero Mazzoleni 13.09.14 19:38| 
 |
Rispondi al commento

Il caso

Berlusconi convoca i poliziotti
e spiazza il governo sulla protesta
Mercoledì l’incontro. Esecutivo a caccia di fondi per gli stipendi.

I sindacati saranno ricevuti a Palazzo Grazioli. Dal 23 sono previste le mobilitazioni

http://www.corriere.it/cronache/14_settembre_13/berlusconi-convoca-poliziotti-spiazza-governo-protesta-be9db75c-3b00-11e4-9b9b-3ef80c141cfc.shtml


ps.


ahahahahahahahah...un PREGIUDICATO CONVOCA a CASA SUA la POLIZIA,per discurete di STIPENDI..


che PAESE di MERDA.

ENZO D., BARI Commentatore certificato 13.09.14 19:37| 
 
  • Currently 4.8/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 5)
 |
Rispondi al commento

OT.

Franceschini ha detto «sì»
Le nozze del ministro con Michela


http://www.corriere.it/

http://www.corriere.it/foto-gallery/politica/14_giugno_29/franceschini-sposa-michela-de-biase-4451c7ae-ff5a-11e3-ae4d-7c1f18234268.shtml


ps.

scusate ma era troppo importante...

due politicanti che si sposano tra l'ORO, è sempre un'EVENTO per i GIORNALAI SERVI..

ENZO D., BARI Commentatore certificato 13.09.14 19:26| 
 |
Rispondi al commento

Tu lo conoscerai,
ma solo per te sola,
come un muto che ha
avuto un sogno e...
non può riferirlo a nessuno.

Arjuna , U r a n o Commentatore certificato 13.09.14 19:22| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Beppe...

ma la NORIMBERGA 2...il POLITOMETRO...VINCIAMO NOI...

e aggiungo io...PIAZZALE LORETO 2...


sono stati rimandati all'ETERNITA'??????


ps.

questi continuano a fare quel che cazzo vogliono,e Noi ci siamo NASCOSTI invece di copiare PUTIN..

ABBIAMO PAURA, questa è la VERITA' FONDAMENTALE...siamo borghesucci come gli altri...

NESSUNO di NOI andrebbe in GALERA per cambiare le cose...


STIAMO TUTTI TROPPO BENE...siamo i RIVOLUZIONARI da SOCIAL...


la RIVOLUZIONE VIRTUALE...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 13.09.14 19:16| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Scusate se OT
Oggi casualmente ho sentito il Bomba...quasi a reti uni-fica-te,in Puglia da Sventola,alla Fiera de Levante e nelle zone alluvionate.
Fra strette di mano a non finire e le balle elencate mi fa piacere che abbia valutato:
-L'Italia non è ripartita
-Basta piangerci addosso
Della prima credo che non si renda conto che anche lui ne è uno degli artefici.
Sulla seconda ci sarebbe da chiederlo a loro: sono 60 anni che non vi piangete addosso!
Teo facciamo cambio e vediamo chi è che no si piange addosso?
Vuoi vedere che se arrivi a casa da esodato e c'hai mogli e figli che non hanno da mangiare e pure c'hai da pagare affitto e fatture(bollette),vuoi vedere che ti piangi addosso?
Se poi sei un cassa integrato vuoi vedere che ti piangi addosso prima ancora che finisca la cassa integrazione?
Se poi sei disoccupato vuoi vedere che non ha più lacrime per piangere?
Ma va,va,va ma prendi il numero e mettiti in coda insieme ai tuoi sodali!
Beppe siemper ⓛⓞⓥⓔ ❤

oreste M, (:★★★★★), sp Commentatore certificato 13.09.14 19:14| 
 |
Rispondi al commento

Una delle tante, tantissime dimostrazioni che l'impresa, in Italia, è più un peso che una risorsa.
Perché se altrove le imprese producono ricchezza, in Italia le imprese sono le prime ad usufruire dell'assistenzialismo di Stato. In più, è proprio tra le partite IVA che si annidano gli evasori. Se il debito pubblico aumenta, e di entrate fiscali non ne arrivano, un governo serio dovrebbe chiedersi DOVE vanno a finire i soldi, visto che si vedono in giro tante auto di lusso, ville, gioielli, barche, tutta roba comprata a sbafo con lo sfruttamento dei lavoratori. In Italia abbiamo stipendi da fame, e i grandi capitali nascondono quasi sempre nefandezze e veri e propri crimini, anche omicidi di massa come l'inquinamento dell'ambiente e delle falde acquifere. L'unica via d'uscita è realizzare modelli industriali evoluti, superare la logica stravecchia dei rapporti padroni-servi, e sviluppare schemi di condivisione delle risorse. Nessuno deve più essere "padrone" e tantomeno "servo". I contratti di lavoro dipendente servono solo ad alimentare le ingiustizie sociali, a perpetuare lo status quo delle condizioni sociali a prescindere dai contributi personali. Occorre un nuovo rapporto giuridico di cooperazione industriale, senza un padrone che può licenziare senza ritegno o abusare delle giovani impiegate, per poi magari nascondere i soldi che ricava con lo sfruttamento del lavoro altrui in qualche maledetto paradiso fiscale. Occorre procedere con un serrato programma di confische totali dei beni agli evasori, e far gestire le imprese da associazioni di lavoratori che diventerebbero soci su base paritaria dei nuovi soggetti giuridici. Per salvaguardare i deboli, occorrono anche lo stipendio di cittadinanza di almeno 1.000 euro, ed un serio sistema di assistenza sanitaria e sociale, che non sia solo un ramo secco da tagliare alla prima occasione da un Monti o Renzi qualunque, ma uno strumento integrato tra Stato e nuova Impresa. Lo sfruttamento borghese produce solo miseria!

Riccardo C., Genova Commentatore certificato 13.09.14 19:11| 
 |
Rispondi al commento

credo che scrivere commenti sul Blog, sia diventato INUTILE...

tanti anni fa',come ben dice Nando, il Blog ed i suoi COMMENTI e COMMENTATORI, erano il CENTRO del MOVIMENTO..

si proponevano IDEE interessantissime su' TUTTO..

ENERGIE RINNOVABILI...

POLITICA...
ECONOMIA...

LAVORO...
REDDITO di CITTADINANZA...
PENSIONI ...

UNO CONTA UNO...
DEMOCRAZIA dal BASSO..
REFERENDUM PROPOSITIVI SENZA QUORUM..

EVASIONE FISCALE...
BANCA ETICA...

e via discorendo...

queste IDEE venivano votate e DAVANO la LINEE POLITICHE al MOVIMENTO...

avevamo persino TRAVAGLIO in DIRETTA ogni lunedi con il PASSAPAROLA..

sembravamo i Carbonari della Giovane Italia...

(http://it.wikipedia.org/wiki/Carboneria....
chiaramente in una chiave moderna..)


OGGI è CAMBIATO TUTTO..forse in MEGLIO ,ma temo in PEGGIO....


siamo si ENTRATI in PARLAMENTO, ma abbiamo perso lo SPIRITO VITALE del M5S....

il partire dal BASSO,la DEMOCRAZIA DIRETTA,l'UNO CONTA UNO...

i NOSTRI PORTAVOCE SONO DIVENTATI dei POLITICI NORMALI come gli altri...meglio sicuramente,ma ISTTUZIONALIZZATI..

vedi i vari TRADITORI..


ps.


Beppe,

TUTTO DOVEVA PARTIRE e FINIRE dal BLOG, e dai suoi ISCRITTI....

NON dai vari MEETUP LOCALI, che NON PORTANO UN SOLO VOTO in PIU'...


RIVOLUZIONE o MORTE ,questoera il nostro motto...

non vinciamo poi...o mai...

ENZO D., BARI Commentatore certificato 13.09.14 19:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non esiste più la Sinistra, e neanche la Destra, in questo tipo di società governata dai capitali finanziari l'unica regola che vale per tutti è: "mangia più che puoi e fregatene degli ideali". Dai, M5S, dai che ce la fai...

Franco Massignani 13.09.14 19:06| 
 |
Rispondi al commento

Ieri qualcuno ha parlato di agenda 21
Ho conoscenze dirette di chi vi aveva
partecipato nel 1992 a Rio De Janeiro
Da allora si sono costituiti dei potentati
internazionali aventi il solo scopo di
affossarla. Ma la cosa più deludente
riguarda il primo capitolo
Ovvero il concetto chiave di cui siamo noi cittadini che abbiamo disatteso le aspettative
Capitolo primo
Corresponsabilizzazione - Cittadini, amministrazioni e portatori di interesse devono essere sensibilizzati sul proprio ruolo strategico nella realizzazione di uno sviluppo realmente sostenibile. Quindi: azione sinergica tra politica – mondo produttivo – comportamento dei singoli.
COMPORTAMENTO DEI SINGOLI !
A proposito oggi sabato shopping !
Stanca di ripetermi e ricordarvi
La nostra unica arma sta negli acquisti

Rosa Anna 13.09.14 19:04| 
 |
Rispondi al commento

Vado dove vai tu!

http://www.youtube.com/watch?v=Cx-TxiBi43c


E quell'altra, la Marcegaglia, la Presidente di ENI.
Non si fa sentire di questi tempi.
La rappresentante legale di una società quotata doveva denunciare la vicenda tangenti dopo il suo insediamento.
Invece di controllare cosa faceva?
O forse non aveva tempo, visti tutti gli incarichi che svolge.
Ma allora perché l'hanno nominata?
Ribadisco il concetto già espresso: che schifo.
G.Mazz.

Gianpiero Mazzoleni 13.09.14 18:50| 
 |
Rispondi al commento

L'Olivetti di meta' anni ottanta non ci pagava forniture per 400 milioni di lire. Le ingiunzioni non si riuscivano ad ottenere . Abbiamo dovuto comprarci 400 milioni di computer e rivenderli in perdita per avere i nostri soldi (quasi) . La stessa cosa faceva la Bellisario dell'Italtel.
Di questi capitani d'industria possiamo fare a meno. Avete notato che sono tutti di sinistra ?
Ho un amico ricchissimo che e' di "rifondazione comunista" , gli ho chiesto perche' lui che e' ricco e vive di rendita era di sinistra. La risposta fu "per grandi ideali" , ma stava ridendo a crepapelle .

Aldo Masotti, Verona Commentatore certificato 13.09.14 18:44| 
 |
Rispondi al commento


...alla prossima assemblea degli azionisti ...bel colpo beppe

FABRIZIO P., PARMA Commentatore certificato 13.09.14 18:43| 
 |
Rispondi al commento

CARLO DE BENEDETTI, LO SQUALO BIANCO.

Qui me pare che de squali ce ne stanno parecchi, non solo quello di razza svizzera.

Per mangiarsi l'italico bottino, non basta un solo esemplare, ce ne vogliono parecchi!

Anzi, vi dirò di più, siccome questo squalo sta raggiungendo il suo apice biologico, verrà divorato dalle specie più giovani, e se la sua prole non sarà in grado di difendersi, si mangeranno anche quella.

In un mondo di stronxi vince quello più stronxo, se tutti gli altri sono dei coglioni.

In un mondo di coglioni, non vince il più coglione, ma sempre i più stronxi.

Però qui confondiamo le cose, perchè i coglioni spesso coincidono con i più onesti e i più buoni, quelli che non vogliono fare i furbi, per scelta.

I furbi, la peggior razza ittica, quella che si fa spazio ai danni dei più semplici e corretti, i coglioni per l'appunto.

I furbi sono quelli che pur di pararsi il cxlo espongono quello degli altri, si lo so, si chiamano in un altro modo è vero.

I peggiori si chiamano infami, perchè chi lucra sulla salute e sulle debolezze della gente non ha altro nome che infame!

In Italia ci sono decine di milioni di coglioni, milioni di furbi, centinaia di migliaia di infami, gli squali veri sono in pochi.

Il problema è il coglione che si crede furbo.

Arrivederci e grazie.

Nando da Roma.

p.s.

www.beppegrillo.it

Sarebbe bello un Gazebo del Blog con postazione internet per mostrare a chi si è avvicinato ultimamente al M5S, come tutto è nato in rete, le origini, l' unica sede e il principale organo di informazione 5 Stelle.

Gradita la presenza anche di chi tra gli eletti conosce poco o per niente il Blog di Beppe Grillo.

Nando Meliconi (in arte "l'americano"), roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 13.09.14 18:39| 
 
  • Currently 4.4/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 14)
 |
Rispondi al commento

In Italia non ci sono squali ma piragna

luciano p., mestre Commentatore certificato 13.09.14 18:39| 
 |
Rispondi al commento

OT er fruttarolo
ciao.
Qualche informazione ce l'ho. La nostra scuola non parla tanto delle repubbliche marinare, Genova, Pisa, Amalfi, Venezia.
Forse perchè dovrebbe spiegare che gli Stati Uniti son venuti a Venezia, quando era libera, per copiare la costituzione.
E la maggior parte delle terre veneziane non sono state conquistate con la forza, ma con dedizione spontanea ; Treviso, Istria..
Portandoci a Est, Venezia ha avuto esperienza dei modi un po' “bruschi” degli ottomani, per esempio
il generale Marcantanio Bragadin http://it.wikipedia.org/wiki/Marcantonio_Bragadin_%28generale%29
che venne imprigionato a tradimento e mutilato al viso (gli vennero mozzate ambedue le orecchie e il naso), quindi rinchiuso per dodici giorni in una minuscola gabbia lasciata al sole, con pochissima acqua e cibo.
Al quarto giorno i Turchi gli proposero la libertà se si fosse convertito all'Islam, ma Bragadin rifiutò. [ non è solo di questi giorni che gli islamisti sono caritatevoli e simpatici ]
Il 17 agosto del 1571, tratto già quasi esanime dalla prigionia e con gravi ustioni sul corpo, fu appeso all'albero della propria nave e massacrato con oltre cento frustate, quindi costretto a portare in spalla per le strade di Famagosta una grande cesta piena di pietre e sabbia, finché non ebbe un collasso. Fu quindi riportato sulla piazza principale della città incatenato a un'antica colonna e qui scuoiato vivo a partire dalla testa, anche se morì prima della fine della tortura.

Paolo TV

Paoloq Z., Crocetta Commentatore certificato 13.09.14 18:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

..MONTI...LETTA...RENZI alla frutta ?...e....NEXT?
Se non cambia la testa degli italiani..., cambieranno gli orchestrali...ma la musica rimarrà...sempre quella..

*****
Eposmail

Paolo B. Commentatore certificato 13.09.14 18:33| 
 |
Rispondi al commento


http://edoardobeltrame.com/2014/09/10/caravan-petrol/

edoardo beltrame 13.09.14 18:29| 
 |
Rispondi al commento

Finche'rimarremo nei nostri loculi domestici di bare prefabbricate ad aspettare agonizzanti i colpi bassi di uno stato che se ne fotte dei cittadini,ne vedremo sempre peggio!!
Sarebbe dovuto finire da un pezzo il tempo di parlare!!

Paolo C. 13.09.14 18:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Pietro Ancona
41 min ·

Fino al 1970 l'Italia ha vissuto benissimo senza regioni. Aveva un bellissimo bilancio in attivo. I prezzi erano invariati seppure avessimo la lira quotata liberamente nel mercato finanziario mondiale.

La nascita delle Regioni è stato come colpire l'Italia di una grave malattia con tante metastasi. Si sono create venti fameliche consorterie regionali che divorano l'Italia.

Fino a quando avremo le Regioni dobbiamo aspettarci soltanto il peggio..... Il contribuente italiano deve mantenere tre livelli di amministrazione politica. E' troppo, davvero troppo....

Lalla M., Arezzo Commentatore certificato 13.09.14 18:17| 
 
  • Currently 4.5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 4)
 |
Rispondi al commento

OK, intrallazzi, errori palesi, casta, e poi le banche o lo Stato che deve intevenire con i nostri soldi. Ma ricordiamoci che potremo uscire da questa depressione e l'Italia salvarsi, solo se lo Stato farà investimenti pubblici elevati per rimettere in moto l'economia. Ma contmporaneamente dobbiamo uscire dalla gabbia dell'euro! Il più scarso degli economisti lo sa (a meno che non abbia la tessera in tasca di una delle due maggioranze).
Fuori dall'euro subito!

Claudio T., Verona Commentatore certificato 13.09.14 18:11| 
 |
Rispondi al commento

pentastellati teniamoci forte,renzi è alla frutta,come il signore di cui sopra.alle elezioni nel 2015,tutti al voto,se perdiamo il treno anche questa volta...vinceranno i pensionati pd

luca t., trieste Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 13.09.14 18:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma,Crocetta ce sta ancora??

http://youtu.be/4GceWAJCA0g

er fruttarolo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.09.14 17:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Questo doc del grande giornalista Silvestro Montanaro è da vedere assolutamente.
50 minuti spesi benissimo per conoscere la storia di
THOMAS SANKARA eroe nascosto da tutti i media di regime.
Ho trovato il link sul sito di Salvo Mandarà.

Nel documentario c'è anche la chiave per capire la crisi economica che oggi investe l'Unione Europea,
ma soprattutto si celebra un grande uomo che FACEVA PAURA per la sua onestà e integrità e per questo è stato ucciso.
I media internazionali lo hanno VOLUTAMENTE dimenticato.
La potenza delle sue idee lo rende un esempio imprescindibile per il M5S.
https://www.youtube.com/watch?v=GPCNq-T7yDY

Nicola Nicolini Commentatore certificato Commentatore in marcia al V2day Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 13.09.14 17:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

de benedetti...un uomo una garanzia di sciacallaggio mltidecennale...lui sa bene dove "mordere"

italia mia...che brutta fine che hai fatto...e noi con te...sob!

angela b., collegno - torino Commentatore certificato 13.09.14 17:29| 
 |
Rispondi al commento

@ Paolo Z., Crocetta : verissimo ed io ti do ragione..ed alla grande...al tuo delle 15,43.
Hai ragione....è molto comodo esentarsi da delle responsabilità. Basti pensare che in italia...con un milione di euro pubblici costruisci una certa lunghezza di un'autostrada...in qualche paese più onesto un po' più a nord di noi...con la stessa cifra l'autostrada la fan più lunga...e non di poco.
Chi pensa di sentirsi nel giusto eliminando fisicamente persone con certi comportamenti...che fan parte del DNA in forma predominante dell'Italiano medio , propone soluzioni estreme...degne di certi estremismi anch'essi negativi e dannosi peggio dei mali, che tale persona vuol curare.
Chi da la colpa ad altri e male si comporta (vedi l'insegnante pubblico che da lezioni in nero )...è un moralista che lascia il tempo che trova.
Non per niente Beppe ultimamente ha manifestato la necessita' di una trasformazione ed evoluzione morale e culturale della società italiana.

*****
Eposmail

Paolo B. Commentatore certificato 13.09.14 17:25| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Buona sera Blog.........

Venite numerosi a Roma...Vi aspettiamo...

L'unione fa la Forza......

Devono finirla di prenderci per i fondelli...

TUTTI AL CIRCO MASSIMO!!!!!


sandro p., Latina Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 13.09.14 17:22| 
 |
Rispondi al commento

vi siete dimenticati della liquidadazione miliardaria (80, di lire), credo di ricordare) per pochi mesi nel fu banco ambrosiano, prima del fallimeto

e ricordiamo anche quello che era alla consob quando fallì il banco ambrosiamo, un certo guido rossi, uno dei tantissimi mostri che guidano l'Italia

Alberto Colombo 13.09.14 17:21| 
 |
Rispondi al commento

AGENDA 21, AGENDA 21! cosa ne pensa il movimento?

Eddi M., pordenone Commentatore certificato 13.09.14 17:19| 
 |
Rispondi al commento

Per la cultura non voglio più nello stato Italia, non solo per i soldi.

Per favore,
vorrei che il nord est si staccassero dallo stato italiano, facciamo il referendum nel Veneto, chiesto e sottoscritto dalla popolazione locale.

Naturalmente il M5* DEVE esserci anche nel nuovo stato.

Se gli svedesi hanno mentalità diversa dai greci (per esempio) i cittadini in Italia hanno differenze più decise; ci lega la lingua formale, ma dato che tutta l'Europa deve chiacchierare in inglese, prima o poi, non è una scusa.

Separiamoci.

Il ragazzo diciassettenne ucciso dal carabiniere, ho appreso, ha un fratello.
Questo fratello, sentito per Radio 24 la Zanzara alle ore 18:30 http://www.radio24.ilsole24ore.com/player.php?channel=2&date=2014-09-09 che è ai domiciliari perchè svaligiava appartamenti.
E questa persona ha parlato ha parlato con tutte le TV, radio, giornali, FUORI CASA.
Giustamente ha detto peste e corna dell'arma dei CC è per lui l'Italia fa schifo.
Opinioni rispettabili per una parte di popolazione.

L'università “LA SAPIENZA” di Roma ha certificato che siamo diversi.
Ringraziamo anche Le Scienze (edizione italiana di Scientific American ) settembre 2014, leggendo l'editoriale a pag.7 che ha scritto del lavoro degli ESPERTI o SCIENZIATI. Dopo c'è un articolo di 8 pagine dettagliate.
Riporto un po' dell' editoriale:
“...si è scoperto che la diversità genetica delle popolazioni italiane è cosi estesa da essere paragonabile, se non superiore, a quella osservata in tutta Europa.” “.....alla luce di queste scoperte certe dichiarazioni di italianità appaiono ancora più pompose e vuote. Perchè l' Italia, come si vede, è un PRODIGIOSO incontro di POPOLI e di colture.”

Paolo TV

Paoloq Z., Crocetta Commentatore certificato 13.09.14 17:17| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La soppressione del treno sulla ferrovia
Novara Varallo Sesia: Oggi l'ultima corsa
L'impudicizia del PD regionale
Non chiusura ma sospensione
Così la ferrovia non può nemmeno
essere venduta
Ora occorrono 40'minuti in più per chi
deve viaggiare su gomma
Il trasporto è di una sola azienda privata
con mezzi fatiscenti peggiori della bettolina
L'opportunità di visitare il patrimonio
dell'Unesco uno dei 50 siti italiani
preclusa ai prossimi turisti che
giungeranno nel capoluogo lombardo
per l'EXPO
Questo è l'intelligenzia pidiellina piemontese !
La bugia più grossolana il calcolo che hanno
fatto del costo di ciascun utente
Le spese fatte un decennio per riassestarla
or sono adesso come si ammortizzano?
E quelle fatte al comprensorio Mera Ski in
occasione delle olimpiadi invernali di Torino?
Questa e demenza alla ennesima potenza
Poi leggo il miny post qui accanto
E......deliro

Rosa Anna 13.09.14 17:09| 
 |
Rispondi al commento

Praticamente con questa legge del cips6 gli italiani, pagando le loro bollette, si ritrovavano le addizionali per gli impianti di De Benedetti che con le rinnovabili ( solare, geotermico, idrico) avevano ben poco in comune ma che rientravano nelle fonti "assimilate" che la legge prevedeva e che qualcuno aveva aggiunto, parola magica che consentiva nel 2006 al GSE di erogare 1136 milioni di euro per gli inceneritori, 224 per il geotermico, 203 per l'idroelettrico, 196 per l'eolico e 0,04 per il solare, insomma la fetta maggiore della torta la prendevano le assimilate, le rinnovabili poco o nulla

Alessio Santi, Vernio(PO) Commentatore certificato 13.09.14 17:04| 
 |
Rispondi al commento

O.T.

A tutti gli amici Palermitani.

Magari Renzi sara' la persona piu' onesta del mondo ma dopo aver fatto accordi segreti con pregiudicati vicini ( x usare un eufemismo ) ad ambienti giudicati ( in via definitiva ) mafiosi che si faccia bello alla commemorazione di don Pino Puglisi mi sembra eccessivo.

Stanco_ Mavoglio (dallatoscana) Commentatore certificato 13.09.14 17:01| 
 |
Rispondi al commento

Presta a tutti il tuo orecchio, a pochi la tua voce.

William Shakespeare

http://www.youtube.com/watch?v=s23t6cMWzP4

Anna 13.09.14 16:54| 
 
  • Currently 5/5
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
 
(voti: 3)
 |
Rispondi al commento
Discussione

Come mai nessuno ha parlato della fondazione da parte dei BRICS nel luglio scorso di un loro FMI chiamato New Development Bank (NDB)? Signori, questi hanno messo la freccia e hanno deciso di sorpassarci (USA+UE). Signori, se ce la fanno saranno ancora di più c... amari!

Alessandro F. 13.09.14 16:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Riprendiamoci le nostra sovranità
Distraiamo dall'erario quello che decidiamo noi
base e votanti M5S non debba essere impiegato,
per taluni scopi che riteniamo non essere di utilità
come ad esempio Tav e F 35.
E mettiamolo in fondi per utilizzarlo magari per
iniziative di piccoli redditi di cittadinanza attiva
locale
L'attuale governo per quanto si senta legittimato
dal voto delle elezioni per il parlamento europeo
(Ho udito la menzogna dell'imbonitore dire 4 volte:
Ho vinto le elezioni) Gli ricordo che le elezioni politiche italiane le abbiamo vinte noi
È ora di riprenderci quel che ci è dovuto
Il rispetto
È tempo di osservare che il prelievo forzoso dai salari
dell'IRPEF deve corrispondere ai requisiti reali
dell'art 53 della Costituzione
E tempo di garantire alle persone una vita dignitosa
È il tempo di denunciare ma anche di decidere reazioni
efficaci.
Succede che i furbetti eletti ( in questo caso Lega )
Sulle TARES e la TASI giocano e barano.
Qui: Nella mia città aumenti esponenziali ad
aziende, commercianti e artigiani e riduzioni
a pensionati e dipendenti. Risultato un aumento
di costi sui consumi, sebbene ora contenuto dalla
deflazione. Chiusura di diverse partite IVA e relativo
calo di occupazione. Trasloco in altri comuni dei
dintorni di diverse attività. E quindi diminuzione
di ricavi del comune e relativa diminuzione di servizi
ai cittadini. Insomma chi ci rimette è sempre pantalone
È accaduto come per gli 80 euro pantalone ha votato,
pensando di averne un beneficio.

Rosa Anna 13.09.14 16:31| 
 |
Rispondi al commento

LA VOCE DEL PADRONE SI DEVE SPEGNERE.
Al momento a destra è afona, a sinistra gracchia.

Si dimette da squaletto-vice direttore dell'ammiraglia bene-dettina
ed ecco a noi Già-nini alla conduzione di Balla -tòh !
Chi va di qua, chi di là.
C'è ingorgo ai tornelli. Ballo di Sanvito?
Mi è parso di vedere Benigni… Palinsesti al calor bianco.
I padroni del vapore perdono lettori e ascoltatori? Paura!!!
Gli ospiti diventano conduttori, gli ex conduttori traslocano e schiumano.
Gli occhi azzurri anziché neri, riusciranno ad ipnotizzare
gli italiani?? Resteranno catatonici sui divani
a sgranocchiare noccioline a 80€ l'etto?
Paura, paura!!! Calano gli assi… dalla manica ridens!
Benigni ingaggiato al Già-nini MassimoprossimoFloop!
Roba da disperati … Roba da pd!
Anche a La7 ce la stanno mettendo tutta: può Crick-idraulico-C®ozza
alzare lo share del florisFLOOP ? Si suda freddo perché
Beni-gni non sa dove mettere il cavallo bianco con tricolore,
C®zza non guarisce dal bernoccolo che gli occupa la fronte
da quando è inciampato sull'imitazione pietosa di Beppe!
AHI AHI AHI. Salteranno delle teste (si fa per dire, teste al posto di tasche).
ADDIO C®ozza, addio Beni-gni.
Passare dal riso al pianto è un attimo e voi passaste.

AVANTI COSI' italiani risvegliati!
GIÙ LO SHARE dei programmi che raccontano le favole della politica.
E' chiaro perché il M5S sta fuori da QUESTA televisione?
Non si presta lo share all'avversario. E, detta alla Briatore che se ne intende,
se cala lo share SEI FUORI!

Se cade la politica dell'informazione politica in TV, cadono tutti.
Forza M5S

P.S. SOLO PER BENIGNI: Ti prego di aver cura almeno del cavallo!

maria s., ancona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 13.09.14 16:21| 
 |
Rispondi al commento

Bravo Beppe. Se ci sei te che controlli questi consigli di amministrazione sono molto più tranquillo. E' normale che questo soggetto sia stato sempre tutelato dai governi ma allo stesso tempo credo che il disastro sia talmente più grande di quanto avevano previsto che devono studiarsi bene tutto il piano..

Diego C. Commentatore certificato 13.09.14 16:16| 
 |
Rispondi al commento

giusto ricordare chi è sto tizio e chi sono i suoi compari;fiato sul collo,sempre!

Andrea B., Cadorago Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 13.09.14 16:13| 
 |
Rispondi al commento

Un bel post al vetriolo, per colui che qualsiasi cosa tocchi, la trasforma in merd@.

Grazie Beppe, ti sarò sempre riconoscente per aver risvegliato le coscienze di molti.

Antonio E., Foggia Commentatore certificato 13.09.14 16:01| 
 |
Rispondi al commento

Una volta al canale la 7 in onda l'ho visto recitare con la finta giornalista Alessandra Sardoni diceva che lui era diverso dagli altri imprenditori italiani.
Carlo Squalo tu non sei come gli altri, tu sei solo spietato e il più marcio dei prenditori italiani, tu sei della famiglia del PD!

claudio a., verona Commentatore certificato 13.09.14 15:55| 
 |
Rispondi al commento

non commenta nessuno, commento io. io non mi muovo, sto tanto bene, mi cucino due patate, con quello che spendo per venire a roma ci tiro avanti almeno trenta giorni. a colfiorito bisogna farlo il raduno, c'è il posto per le roulotte se lo facciamo durare una settimana o un mese, c''è il ristorante se chi vuole il ristorante, c'è la bottega se chi vuole la bottega, c 'è i boschi, c'è i fiumi, c'è la pista degli aeroplani, c'è l'aria bona, c'è il vino bono, le patate rosse, le castagne, gli atterraggi degli ufo. sta vicino roma per cui i parlamentari possono venire su... cioè, vengo a roma che non c'è un parcheggio, piena de zingheri, tutto smog, monnezza, drogati, polizia, puttane, malati di mente abbandonati alla stazione a chiedere l'elemosina, per sentire pure quattro mammocci di chiesa con la chitarra elettrica? ma me pocci lu cellu, tu, marino, i rolling ston, il papa, dio e tuttu lu cucuzzaru, non mi muovo, i parlamentari qui sul blog devono scrivere, no su facebook o nei minipost. le città sono dei manicomi, casco in depressione solo a pensarci, non ci vengo neanche morto a roma, voglio vedere i boschi e i fiumi e i laghi quando scappo de casa sennò non faccio più un metro. Augh!

Nuvola Rossa 13.09.14 15:53| 
 |
Rispondi al commento
Discussione


@ Maria Pia Caporuscio, Roma
Mi piace fare il bastian contrario.
Quando dici “lo Stato non era più padrone dei suoi soldi” anche la Banca d'Italia, che erogava la lira, non era dello stato italiano ma delle banche, assicurazioni INPS e INAIL http://it.wikipedia.org/wiki/Banca_d%27Italia
“Ci hanno imposto i centri commerciali al posto del negozietto sotto casa” se la gente non andava dai centri commerciali i negozi non chiudevano. Non ti ricordi 30 anni fa, bastava avere un negozio che eri,praticamente, ricco; valeva anche la concessione milioni di lire.
Adesso bisogna avere voglia di lavorare e testa; per es. nel mio paesino un ragazzo siciliano ha un negozio da 10 anni, e in inverno vende agrumi, gli alti mesi torna in Sicilia a farli. Chiunque cerca di non fare fatica, o altrimenti se fa fatica deve avere una sensazione di piacere in cambio: sport, sesso, soldi...
“l’orizzonte al continente più antico del pianeta” non è l'Europa, ma l'Africa o forse l'Asia o forse l'America...

La mia analisi si chiama debito pubblico, che è stato fatto dall'Italia per mantenere gli statali (non tutti), i pensionati a 34 anni, e la corruzione. La corruzione comincia dal dipendente che non fa il suo lavoro, continua con il privato cittadino che si fa fare i lavori senza fattura o dal pensionato, o dall'artigiano, si continua con gli industriali che portano i soldi in Svizzera, continua con la chiesa che domanda l'8 per mille e riceve molto di più di quelli che firmano, continua con i politici/magistrati che si fanno corrompere ecc.

Dare sempre la colpa agli altri, come Mussolini dava la colpa alla perfida Albione è una perdita di tempo.

E ogni popolo, ha i politici, che si merita. ( Winston Churchill e Aristotele 80 / 2500 anni fa.. ); lo scrivo spesso, ma nessuno mi dà ragione o torto, forse perchè è più bello, semplice dare la colpa agli altri, non dire “anch'io ho partecipato a mangiare, affondare questo stato
Paolo TV

Paoloq Z., Crocetta Commentatore certificato 13.09.14 15:43| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Effettivaemnte: di sola critica, anche se giusta, non si campa. L'Italia è un povero paese che ha bisogno di proposte, forti ed innovative! Con le sole critiche non si va da nessuna parte! Non portano a niente di positivo e contribuiscono a farci stare fermi, ovvero arretrare rispetto al resto del mondo!

Il campagnolo 13.09.14 15:37| 
 |
Rispondi al commento

Da qualche parte bisogna avere il coraggio di disubbidire
Obiezioni di coscienza civile
Iniziamo a boicottare la TASI
Auto-detraiamo dall'IRPEF le percentuali relative
a quel che rifiutiamo di contribuire
E disponiamolo in un fondo comune per altri servizi
Questa è una proposta, passate parola
Riprendiamoci la nostra sovranità

Rosa Anna 13.09.14 15:36| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Allora . .........?
solo chiacchiere
O facciamo qualcosa ?

Per far bollire il lesso non basta la pentola
Ci vuole anche acqua e fuoco

Rosa Anna 13.09.14 15:29| 
 |
Rispondi al commento

Sempre meno post...
Qualcuno si sarà fatto una domanda sul perché?
Mi sa di no...
BASTA CON STA ROBA SPAZZATURA, PARLIAMO SI PROPOSTE!

Donato Tobi () Commentatore certificato 13.09.14 15:28| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Dopo questo post, la "corazzata" mediatica sarà ancora più aggressiva!
Prima di "sfidare" il nemico in campo aperto, controllerei bene quali sono le "forze" di cui posso disporre.
Se l'analisi non è attenta e puntuale, si rischia di avere perso in partenza...senza nemmeno combattere!
Sopravvalutarsi è un errore strategico che porta alla sconfitta!

Napo Leone 13.09.14 15:20| 
 |
Rispondi al commento

stiamo scomparendo da tutti i media e ion tv nn vogliamo andare....scompariremo.questa è la strategia suicida della comunicazione del M5s!!!e nn se ne vuole almeno discutere.o votare cosa fare.perchè??porca miseria perchè queste scelte??vediamo col voto cosa ne pensa la base.la rete nn arriva a tutti e l'arma televisiva nn dobbiamo lasciarla alla casta.purtroppo è un pericolo reale.non ostante l'impegno di passaparola di tutti noi!!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 13.09.14 15:17| 
 |
Rispondi al commento

Mentre il Cavalier Lord...ume condannato e pluripregiudicato si è inventato un partito per tutelare i propri interessi, l'ingegnere "Attila" dove passo io non nasce più neanche l'erba, più subdolamente tira le fila del PD da dietro le quinte, ben sapendo che il "popolo bue" della sinistra sempre e comunque voterà il SUO partito!

stefanodd 13.09.14 15:01| 
 |
Rispondi al commento

In quanto rappresentante della finanza Ebrea in italia De Benedetti e Famiglia fanno parte dei cosiddetti "intoccabili". L'appartenenza al PD è secondaria, forse un rafforzativo, ma la vera forza viene dal mondo sionista che controlla la finanza e l'informazione nel mondo.

Il campagnolo 13.09.14 14:51| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

un tempo alle feste se il cantante non cantava bene le si tirava i pomodori. a questi politici ladri corrotti truffaldini,nessuno le tira neanche una foglia di lattuga.il popolo oggi e cambiato.....in peggio.....

andrea a44, genova Commentatore certificato 13.09.14 14:39| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

O.T. riflessivo:

Nessuno di noi riesce a sopportare che gli altri abbiano gli stessi nostri difetti.


Oscar Wilde

Saverio L., Italy Commentatore certificato 13.09.14 14:29| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Mah...io su De Benedetti starei attento. E' il più forte! Ne sono usciti, mi sembra non tanto bene, gli Agnelli della Fiat, i belgi SGB (vado a memoria, sono passati 30 anni, scusatemi se non sono esatto.)e anche Berlusconi ha dovuto sganciargli un risarcimento milionario!!! A livello politico qualche unghia si potrebbe tagliare (Repubblica- Espresso) ma credo che non sarà facile! Comunque stiamo attenti amici M5S, si devono avere prove inconfutabili, l' ingegnere ha la memoria lunga! Ciao a tutti

annibale 51 13.09.14 14:26| 
 |
Rispondi al commento

De benedetti è solo una goccia nel mare di piranha,la solfa è sempre quella finchè nessuno lì ferma e dovremmo essere noi cittadini affiancati con i 5stelle,dobbiamo renderci conto che la forza siamo noi!.

gianfranco r., castel rozzone Commentatore certificato 13.09.14 14:13| 
 |
Rispondi al commento

........

Francesco Gregorini, francescogregorini@virgilio.it Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.09.14 14:12| 
 |
Rispondi al commento

De Benedetti Arriviamooooo! Grrrrrrrr!

Giuseppe M., Roma Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.09.14 14:05| 
 |
Rispondi al commento

una piccola critica , Grillo sta continuando a comportarsi bene con la solita spinta e determinazione ,noi sostenitori del M5S ci siamo seduti un po' invece .....andiamo meno in giro a parlare i politica ecc....
Non bisogna fermari , sempre con educazione ma bisogna continuare a "provocare" informando le persone

Giuliao Barbieri, Bologna Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.09.14 14:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

=================================
¡¡¡HOLA Blok & p.c. Mov✩✩✩✩✩!!!

O.T. tignoso!

Quel che mi fa andare in bestia è quel pressapochismo beota.
Quel che mi fa andare in bestia è quello stupido modo
di dare tutto per scontato.
Quel che mi fa andare in bestia è quella mancanza di precisione.
Quel che mi fa andare in bestia è quell'impossibilità
di trovare la soluzione quando è lì davanti al naso.
Quel che mi fa andare in bestia è quel modo di dire
"questo o quello per me pari sono".
Quel che mi fa andare in bestia è quella
dannata attenzione per dire menzogne perfette.
E si vede in parole & fatti!

Ce l'ho con nessuno, ma anche no.
PUSILLANIMI!!!
É ORA DI FINIRLA CON LE FALSE SCUSE!
VOTARE IL MOVIMENTO NON BASTA!
ADESSO TOCCA A NOI MUOVERCI E INVADERE ROMA
ANCHE SU UNA SOLA GAMBA!
Aspettàte che vi pòrtino in taxì
o con la carrozzella trainata da quattro cavalli bianchi??!!

Saludos!

Josè Martì - La Habana () Commentatore certificato 13.09.14 13:58| 
 |
Rispondi al commento

!

Josè Martì - La Habana () Commentatore certificato 13.09.14 13:57| 
 |
Rispondi al commento

se scrivo svizzera, non passa il commento?

Cristiano C. Commentatore certificato 13.09.14 13:56| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

La scozia vuole l'indipendenza.

http://it.ibtimes.com/articles/70210/20140913/scozia-inghilterra-uk-referendum-indipendenza.htm

Daniele C., Ascoli Piceno Commentatore certificato 13.09.14 13:56| 
 |
Rispondi al commento

buon giorno lettori io non capisco proprio dove anno il cervello questi personaggi qua'stiamo distruggendo il pianeta dal inquinamento,e loro insistono mica anno un po di buon senso e dicono cavolo sulla terra ci vivo anchio con i miei figli cerchiamo di salvaguardarla,no forse per fare un ragionamento del gienere gli rimanra troppo complicato io penso,e' glie'proprio vero gli zingari sono meglio di noi e piu' puliti di noi disicuro non anno mai inquinato nulla e se non ci credete leggetevi un po di storia sul popolo rom e capirete...

roberto fiaschi, tavarnelle val di pesa Commentatore certificato 13.09.14 13:52| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

A leggere queste cose mi fa rimpiangere il Nano...

Speed72Mr 13.09.14 13:44| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma cosa puoi aspettarti da un ebreo?Che lecchi il padrone!E adesso ebrei datemi addosso,lo so,lo so ,la verita' offende!!

romano 13.09.14 13:34| 
 |
Rispondi al commento

Purtroppo alcuni italiani non hanno ancora capito che il numero uno del Pd de benedetti con questo governicchio renzie usano i nostri soldi per coprire la merda che a hanno sparso per L'ITALIA Via il M5S.

RENZO D., riva presso chieri Commentatore certificato 13.09.14 13:30| 
 |
Rispondi al commento

Questo è un pescecane che nonostante con tutti i danni che ha fatto , NON è SPUTTanatO , QUESTO VERME in accordo con i vertici del pd hanno saccheggiato l'Italia , Olivetti telecomm , spunta il nome di questo verme , MPS ancora spunta il suo nome , uno che ha detto no alla Apple , pensate che imprenditore sia è UNO FASULLO il partito gli regala interi settori renumerativi dello stato che con la scusa di privatizzare regalano a lui è questa truffa va avanti dai governi D'Alema , Prodi , e adesso l'ebete Renzi .Se qualcuno indagasse si vedrebbe chiaramente che i governi di sinistra privatizzano e il loro imprenditore monetizza , da 15 anni a questa parte . Non basta gli altri vedendo questo fanno altrettanto e a turno saccheggiano l'Italia e tutte le inchieste lo dimostrano . L'Europa lo sa , ma non può entrare in merito di decisioni che spettano ai singoli stati , anche se rubano , saccheggiano , si limitano a minacciare come ha fatto Draghi ultimamente .

GIOVANNI I., Padova Commentatore certificato 13.09.14 13:25| 
 |
Rispondi al commento

Ci siamo svegliati una mattina non più cittadini di uno Stato sovrano. Ci siamo ritrovati con una moneta che ci ha dimezzato stipendi e pensioni, dove lo Stato non era più padrone dei suoi soldi ma li doveva chiedere in prestito ai banchieri pagandoci sopra interessi da usura. Hanno stravolto le nostre vite e Improvvisamente ci siamo ritrovati stranieri in casa nostra, dove ci veniva imposto un tenore di vita da terzo mondo. Ci hanno costretti ad adeguarci noi ai livelli di vita miserabile delle migliaia di immigrati che si trasferivano nelle nostre città, piuttosto che dare ad essi la possibilità di raggiungere il nostro tenore di vita. Ci hanno imposto i centri commerciali al posto del negozietto sotto casa, per orientarci verso la quantità al posto della qualità trasformandoci in ingordi e pigri, facendo ingrassare le multinazionali e fallire le nostre piccole e medie imprese, globalizzandoci pure il cervello.
Insieme Stato e antistato sono riusciti ad offuscare l’orizzonte al continente più antico del pianeta, a infangarne la storia, ad azzerare la civiltà di una popolazione che aveva incantato il mondo con la sua arte. Sono stati capaci di rovinare l’esistenza e stroncare la voglia di lottare a milioni di esseri umani, seminando sofferenze tali da metterlo in ginocchio e non avere più la forza di reagire neppure alle violenze e agli abusi quali la perdita dei diritti, del lavoro, del futuro, della dignità, fino a costringerlo ad accettare come una fatalità, questo scempio. Un popolo che era stato capace di insorgere contro i potenti con quella celeberrima rivoluzione, che aveva messo in atto quel motto dell’Illuminismo: “Abbi il coraggio di servirti della tua propria intelligenza” dando inizio a governi democratici, decapitando l’arroganza di quel sistema feudale che vogliono riproporre!
Globalizziamoci anche noi Cristo, dando il via ad un nuovo Risorgimento! Siamo milioni di teste in Europa e non possiamo fargli scrivere la parola fine sulla nostra civiltà!


A proposito di soldi:
visto che le donazioni vanno un po' a rilento, non si potrebbe "proporre" ai portavoce di versare 1000 € (eventualmente con finanziamento bancario da restituire a 100€ al mese)?
1000 x 170 = 170.000€
In questo modo si sarebbe già a metà dell'opera! :-)

una giusta causa 13.09.14 13:11| 
 |
Rispondi al commento

ballo da sola:spiegami la differenza tra fascismo e pd???
intanto ribadisco mio concetto:nessun dialogo col pd.bisogna solo mandarli a casa.punto.e fare i conti in tasca a tutta la casta.

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 13.09.14 13:08| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Capacity Payment.
Che cos'è? Usano inglesismi per infiocchettare meglio i " pacchi".
E’ un contributo. Un contributo dato dallo Stato alle centrali termoelettriche per compensare i “danni” (‘danni': per loro) subiti a causa dello sviluppo delle fonti rinnovabili, fonti per definizione intermittenti e non perfettamente prevedibili.
In pratica altre mazzate sulla testa dei contribuenti

http://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/notte-che-governo-renzi-riesce-dare-meglio-se-stesso-84143.htm

Danila R., Porto San Giorgio Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 13.09.14 13:02| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

io non ho amici piddini.mai più e non voglio nessun dialogo!!informiamo e ognuno scelga.distruggere un Paese intero è una missione piddina e non è una virtù.M5S senza se e senza ma!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 13.09.14 12:48| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

E' una strategia che replicano all'infinito: nelle Marche hanno distrutto la + grande banca della regione Banca delle Marche dando soldi a destra e a manca agli imprenditori "vicini" al PD che poi ovviamente non hanno restituito 1 euro e la banca è stata commissariata da banca d'italia con un buco di oltre 1 miliardo e ora inizieranno a saltare i posti di lavoro

Michele L. Commentatore certificato 13.09.14 12:44| 
 |
Rispondi al commento

L’Ingegnere, come è chiamato Carlo De Benedetti, continua a dire che lui si è ritirato anni fa e che quindi non c’entra niente con questa vicenda. Turani: «Si tratta di una bugia. È vero che si è ritirato lasciando tutto ai figli (e in particolare a Rodolfo). Ma è anche vero che l’affaire Sorgenia va avanti non dalla settimana scorsa, ma da quindici anni, quando l’Ingegnere era ben saldo al vertice della Cir. È anche vero che in questi anni l’Ingegnere ha perso molto tempo per spiegare ai politici come salvare l’Italia e a Marchionne come gestire la Fiat, ma certo che non accorgersi che alla Sorgenia stavano facendo due miliardi di debiti è abbastanza grave.

Path Walker Commentatore certificato 13.09.14 12:41| 
 |
Rispondi al commento

Il papà di Renzie.
Il burattinaio che non ha limiti di vergogna che presto manderemo a casa o addirittura in galera.

Alessandro Savino 13.09.14 12:38| 
 |
Rispondi al commento

letterina aperta
---

Ma Beppe, ci leggi?
-
-
-
-
-
p.s astenersi cazzari, facentiveci, abatini in pensione.

Arjuna , U r a n o Commentatore certificato 13.09.14 12:37| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il secondo azionista (ha il 46%), l’operatore austriaco Verbund, ha fatto sapere da tempo che non vuole neppure essere cercato al telefono: «Ci sono state richieste per contribuire ad aiutare con capitale fresco ma abbiamo fatto presente che non saremmo stati disponibili». «I debiti di Sorgenia – ha precisato – non sono in alcun modo collegati a Verbund che non si è impegnata in alcuna garanzia». Dopo aver svalutato la partecipazione per 396 milioni, portando a zero il valore della partecipazione, in Austria considerano chiuso il dossier. Per loro è già fallita.

Path Walker Commentatore certificato 13.09.14 12:34| 
 |
Rispondi al commento

Se io e mio marito veniamo a Roma, non abbiamo i soldi per fare l'offerta per l'organizzazione dell'evento.
L'abolizione tout court del finanziamento pubblico dei partiti, è un errore.
Il finanziamento deve essere RIDIMENSIONATO CON ENTRATE ED USCITE ON LINE aggiornate ora per ora.
Altrimenti, le campagne elettorali e le manifestazioni, le possono e le potranno fare solo le Lobbies ed i vari Berludetti in circolazione.

Concetta L., Carrara Commentatore certificato 13.09.14 12:27| 
 |
Rispondi al commento

Queste cose le sapevamo , caro Beppe ! Noi del blog e qualcun'altro , diciamo 50 - 100mila persone , ma gli altri ? Il pescecane fotte a tutto spiano , principale referente della finanza giudaico-massonica mondiale , aiutato premurosamente da quel Prodi che tu hai indicato come candidato alla presidenza della Repubblica ; grosso abbaglio ! L'altro , il capo della destra , ha almeno il merito di non aver fatto fallire le sue aziende che gli sono costate il sudore della fronte , del popolo . Due squali di prima classe , mai sazi , seguiti da torme di squaletti e squalini innumerevoli che non lasciano neanche una briciola dei lauti pasti dei due pesi massimi . Ora sono alleati contro di noi che siamo il popolo incazzato e stanco che si ribella e li spazzerà via ! Ma abbiamo bisogno del tuo aiuto , senza di te siamo senza testa , ci hai guidati fino a qui alla grande , ma ora stai perdendo colpi . Te lo dico con rispetto e affetto : hai fermato le nostre apparizioni in tv che tanto successo avevano , perchè ? Forse le hai collegate al nostro mancato successo alle europee ? Non è così , i marpioni supersondaggisti sapevano di perdere , come in effetti è avvenuto , e hanno usato in modo massiccio i brogli , di cui il PD è maestro . Perchè non abbiamo chiesto la verifica ? Gli scommettitori inglesi ci davano vincenti , gli exit poll pure ! Dove ti giri e ti volti tutti ,o quasi ti hanno votato . C'era qulcuno dei nostri al Viminale a controllare i riversamenti dei dati in via telematica ? Questo post lo leggeremo in pochi , in pochi ne verranno a conoscenza . Con stima e affetto

vincenzodigiorgio digiorgio, roma Commentatore certificato 13.09.14 12:19| 
 |
Rispondi al commento

Ci penserà il nuovo conduttore di Ballarò a rassicurarci che si può fare il bagno senza essere sbranati.

Luca S., Verona Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 13.09.14 11:54| 
 |
Rispondi al commento

buongiorno blog e caffè a 5 Stelle qui!!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 13.09.14 11:53| 
 |
Rispondi al commento

Non dimentichiamocelo
2168,6 miliardi di debito pubblico italiano
In questi sono inclusi tutti gli intrallazzi avvenuti negli anni
""Io mi rifiuto di pagare le tasse
Il cui impegno ritengo destinato a scopi ingiusti ed immorali"" ( Henry David Thoreau )
ORA FACENDO UN PUNTO FERMO SUI NOSTRI IMPEGNI GHANDIANI.
Incominciamo da qui
CHIEDO ai cittadini che hanno votato il movimento una inedita protesta
Nel pagare la TASI dedurre il 2% apponendo una dicitura
sul modulo di pagamento
RIFIUTO DI CONTRIBUIRE AGLI ARMAMENTI
Invitando altri movimenti ed associazioni ad aderire
Questo si che sarebbe la protesta più efficace contro gli interventisti NATO in Ucraina ed in Medio Oriente
Da qualche parte bisogna avere il coraggio di incominciare a disubbidire per riprenderci la nostra sovranità civile individuale.
Chiediamo a Beppe se è d'accordo di raccogliere
le firme a chi acconsente di aderire
Durante la tre di di Roma

Rosa Anna 13.09.14 11:51| 
 |
Rispondi al commento

L'evento del Movimento 5 Stelle che si consumerà Roma fra un mese, è un incontro di portata storica . Cerchiamo di essere tutti i presenti e diffondere il Movimento 5 Stelle con il passaparola ai banchetti, social, giornali , tv , radio ,mongolfiere sottomarini UFO , e tutto quello che vi viene in mente, bisogna condividere e partecipare.
Le piazze del m5s sono bellissime.
Non scoraggiamoci: è quello che vuole ul sistema fascio massonico.
RITROVIAMO SLANCIO, ENTUSIASMO E PARTECIPAZIONE!

GABRIELE TINELLI (), carrara Commentatore certificato 13.09.14 11:46| 
 |
Rispondi al commento

Caro Beppe, visto che vai all'assemblea di sorgenia, per favore, vuoi chiedere perché mi hanno fatto un contratto falso e l'enel mi ha tagliato la corrente? Questo succedeva più di 4 anni fa. L'avvocato, a cui ho affidato la pratica, in tutti questi anni, è riuscito ad avere solo un'udienza dal giudice, adesso io mi chiedo: è normale prassi burocratica o il mio avvocato fa il doppio gioco?( oramai non mi fido più di nessuno). Se c'è qualcuno nelle mie stesse condizioni, mi può dare un consiglio per sbrigare la pratica più velocemente? Grazie. La cosa che più mi dà fastidio è che i potenti, anche se ladri e mafiosi, se la cavano e noi poveri mortali dobbiamo sempre subire e spendere soldi per difenderci.

alfonsina p. Commentatore certificato 13.09.14 11:44| 
 |
Rispondi al commento

CARLO DE BENEDETTI E' UN BRUTTO SQUALO BIANCO,PROTETTO DAL PD MENO ELLE

alvise fossa 13.09.14 11:20| 
 |
Rispondi al commento

Se ci fosse chi riesce a vivere senza mai servirsi del denaro, lo Stato esiterebbe a chiedergliene. Ma il ricco, per non fare paragoni spiacevoli, è sempre colluso con l'istituzione che lo fa ricco. In termini assoluti, più soldi corrispondono a minor virtù, poiché il denaro si insinua tra l'uomo e i suoi obiettivi e glieli ottiene, però a scapito della sua onestà. Mette a dormire molte domande alle quali quell'uomo altrimenti avrebbe dovuto rispondere, mentre la sola domanda che gli pone è dura e superflua, come spendere.""
Henry David Thoreau
dal libro "Disobbedienza civile"

2168

Rosa Anna 13.09.14 11:18| 
 |
Rispondi al commento

Grande Beppe, A sorgenia vogliamo lo streaming!

Luca M. Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 13.09.14 11:14| 
 |
Rispondi al commento

Su con il morale.Lodate le nuove Divinità che per salvare le poltrone,i privilegi,le faraoniche pensioni,gli stipendi pagati a peso doro,gli enti inutili con tutto il sistema spartivo da prima Repubblica senza dover dimezzare i parlamentari e senatori hanno fatto il più grande miracolo della storia umana.Quindi cari amici godetevi lo spettacolo della guerra creato appositamente per salvare la Globalizzazione sostenuta dai fedeli Discepoli che governano le suddite Nazioni e la Burocrate Guerrafondaia UE (doppione dei vari governi nazionali).Il popoli governati direttamente dai Discepoli del vero Dio,devono gioire perché presto potranno godere delle risorse primarie della ex Grande Potenza Russa,che essendo stata isolata e messa in un angolo,sarà costretta a inginocchiarsi davanti al vero Dio,chiedere perdono per averlo sfidato e supplicare i Discepoli della coalizione che la facciano entrare nella UE,affinchè anche il popolo possa avere almeno le briciole dell’abbondanza che regna nel Paradiso UE.Come nel vecchio testamento,anche nel nuovo gli ultimi sono stati i primi,basta vedere il trionfo delle Repubbliche Baltiche-Romania-Albania-Polonia-ecc e lo Stato simbolo di demicrazia-Benessere e buon governo della UE “Kosovo”.Adesso tocca all’Ucraina innondata dal benessere portato dai forzieri di Dio “FMI-Nato & Alleanza Atlantica-BCE-UE-ONU grazie agli illuminati Big manageriali pagati a peso doro.Nella vita non si deve credere a niente,è tutto programmato e pianificato dai grandi Maestri Burattinai come dimostratoci con i fatti dalla guerra voluta e pianificata contro l’Iraq-Serbia-Libia-ecc.Se non ci fosse stata la guerra contro l’Iraq e la Libia,adesso i popoli non avrebbero potuto assistere al faraonico spettacolo di guerra contro i Mussulmani.Perciò,se non volete fare del male ai vostri figli,non fatele leggere la Bibbia-Vangelo e i libri che parlano di Etica,soprattutto quelli che parlano di Maometto-Cristo-Confucio-Budda

agostino nigretti 13.09.14 11:10| 
 |
Rispondi al commento

Bentornato Beppe. Il piazzista di materassi ha annunciato di recente che si comincerà a trivellare la Basilicata, avanti tutta col fossile. Squali e squaletti, chi si è divorato l'Italia e se la divora anche oggi sono loro

Massimo Lafranconi, Lecco Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.09.14 11:08| 
 |
Rispondi al commento

Vuoi vedere che bisognera' "risanare" ancora una volta il Monte dei Paschi di Siena? Alla faccia nostra e dei nostri soldi!

Adolfo Treggiari, Romai Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.09.14 11:06| 
 |
Rispondi al commento

Grazie Beppe Grillo, di questo abbiamo bisogno, di informazione.
Perchè le cose stanno così e non come ce la raccontano i media, e quando si capisce come stanno le cose scappa da ridere a sentir parlare di toni eccessivi.

Di fronte a quello che succede i toni di Beppe Grillo sono moderati, perfino sommessi, anche troppo.
Forse è questo che ha pesato sulle Europee: aver cercato di abbassare dei toni che semmai avevano bisogno di essere alzati.

ugo mantino 13.09.14 10:57| 
 |
Rispondi al commento

Che dire,tutti pappa e ciccia x magna'?

Davide R 13.09.14 10:55| 
 |
Rispondi al commento

In un paese di quaquaraqua cosa ti aspetti?

giuseppe Amato, Palma di montechiaro Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 13.09.14 10:48| 
 |
Rispondi al commento

GRANDE BEPPE, TE VOJO BBENE...

Jan Niedzielski, Gallarate Commentatore certificato 13.09.14 10:47| 
 |
Rispondi al commento

¡¡¡HOLA Blok & p.c. Mov✩✩✩✩✩!!!

O.T. tignoso!

Quel che mi fa andare in bestia è quel pressapochismo beota.
Quel che mi fa andare in bestia è quello stupido modo
di dare tutto per scontato.
Quel che mi fa andare in bestia è quella mancanza di precisione.
Quel che mi fa andare in bestia è quell'impossibilità
di trovare la soluzione quando è lì davanti al naso.
Quel che mi fa andare in bestia è quel modo di dire
"questo o quello per me pari sono".
Quel che mi fa andare in bestia è quella
dannata attenzione per dire menzogne perfette.
E si vede in parole & fatti!

Ce l'ho con nessuno, ma anche no.

Hasta pronto.

Fidel - La Habana () Commentatore certificato 13.09.14 10:41| 
 |
Rispondi al commento

L' Ingeniere ha scelto di diventare cittadino Svizzero.. E' cittadino Svizzero ( il 20° piu' ricco cittadino svizzero del paese con piu' ricchi al mondo)!!!!!!!!!!!! Ad Ivrea lo chiamano Ingenier De Maledettis.......... Solo IL P_D (PARTITO DISTRUZIONE) LO POTEVA OSANNARE.... SVEGLIA!!!!!!!!

Luigi P. Commentatore certificato 13.09.14 10:36| 
 |
Rispondi al commento

in diretta qui la prima gara del mondiale di formula E (FORMULA 1 ELETTRICA) ci sono trulli,piquet e altri http://it.rojadirecta.eu/goto/www.milloxtv.me/canal-16.htm

claudio g. Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 13.09.14 10:30| 
 |
Rispondi al commento

Scusate, non vedo il post precedente a questo . E' sparito.Sono impressionata da ciò .Non è mai successo che sparisca un post

mariuccia rollo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.09.14 10:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma sono io che non sto vedendo? E' SPARITO il post degli appelli per il gazebo ? Possibile? Sono io che vedo male?

mariuccia rollo Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 13.09.14 10:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

1?

io,sempre ! Commentatore certificato 13.09.14 10:06| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all'atto della loro iscrizione sono limitati all' indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post. La mail di segnalazione dell'avvenuta pubblicazione di un nuovo post sarà impiegata anche per sottoporre agli utenti opportunità di consultazione e/o acquisto di materiali editoriali, fotografici e filmati realizzati da Beppe Grillo e non solo. Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali si avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità di opporsi, chiedendo la cancellazione del proprio indirizzo di posta dall'elenco di quelli cui vengono indirizzati i predetti messaggi. Per poter postare un commento invece, oltre all'email, è richiesto l'inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall'utente, l'indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l'invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l'aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell'utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell'utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o diffusione degli stessi, savol quanto previsto di seguito, è, dunque, prevista. In ogni caso, l'utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all'art. 7 del D.Lgs. 196/2003. Per l'utilizzo dei cookies, si rinvia alla lettura della Cookie Policy. Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121. I dati acquisiti verranno condivisi con il "Blog delle Stelle" e, dunque, comunicati alla Associazione Rousseau, con sede in Milano, Via G. Morone n. 6 che ne è titolare e ne cura i contenuti la quale, in persona del suo Presidente pro-tempore, assume la veste di titolare del trattamento per quanto concerne l'impiego dei dati stessi nell'ambito delle attività del predetto Blog delle Stelle; modalità e finalità del trattamento nonchè ambito di diffusione e comunicazione dei dati da parte della Associazione Rousseau sono i medesimi sopra e di seguito descritti.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori