Cerca il meetup della tua città
Iscriviti al M5S
Partecipa alla scrittura delle leggi del M5S

I Vallanzaska e la canzone contro l'Expo

  • 76

New Twitter Gallery

Guarda la clip contro l'Expo
03:15
expo_vallanzaska.jpg

Un grazie ai Vallanzaska che suoneranno al Circo Massimo per Italia 5 Stelle. Nei prossimi giorni pubblicheremo le adesioni di tutti gli artisti

"Cosa direbbe Renato Vallanzasca, il più famoso rapinatore italiano di tutti i tempi, se potesse commentare il giro d’affari e malaffari che hanno acceso la cronaca giudiziaria su Expo 2015? Il rischio che diventi l’ennesima occasione per pochi di diventare ancora più ricchi in maniera illecita è dietro l’angolo, anzi, forse è già realtà. Nel video del brano Expo 2015, che i Vallanzaska hanno affidato al regista milanese Alessandro Brunello. Ha partecipato alla realizzazione del brano lo stesso Renato Vallanzasca (voce) che, sopra le righe come sempre, dice la sua… perché lui di “lavoretti” se ne intende. Lo storico gruppo italiano Vallanzaska non si tira indietro nè quando c’è da far ballare e divertire i suoi fans nè tantomeno quando si tratta di toccare con mano argomenti scomodi molto, scomodi per i Palazzi della Politica! L’hanno sempre fatto e guarda un po’ che casualità: siamo nel 2009 quando i Vallanzaska scrivono un testo che parla di Expo2015, pur non sapendone molto. Eppure, sono passati circa 5 anni e sapete tutti che sta succedendo… Soffiata, premonizione o semplice impegno politico di artisti italiani che hanno ancora molto da dire?" La Cosa

Il testo della canzone:
Altro che I lavoretti alla Vallanzasca
Milano voti 65, Smirne voti 86, l’Expo va a Sm…..
Milano e suoi cantieri non si ferman più, sistemano il salotto per le auto blu
Nel 2015 sai cosa c’è, preparan l’arca di Noè
Milano inondata dagli espositori, la giunta è disponibile a gestirne i tesori
Milano ha un occasione, Milano ha l’Expo che poi lo fanno a Pero-Rho (e come no)
Expo, Expo viva l’Expo, una pioggia di milioni qualche goccia io ne avrò
Expo, Expo viva l’Expo e le nuove linee del metrò di Pero/Rho
Expo, Expo viva l’Expo, di tutti quei milioni chissà quanti ne farò
Expo, Expo in Italia e in Turchia, trionfo dell economia
Che cosa c’ha l’Italia piu della Turchia, a parte corruzione, mafia e pizzeria
Che cosa c’ha Milano piu di Smirne poi, cantatelo insieme a noi (e come no)
Expo, Expo viva l’Expo, una pioggia di milioni qualche goccia io ne avrò
Expo, Expo viva l’Expo e le nuove linee del metrò a Pero/Rho
Expo, Expo viva l’Expo, di tutti quei milioni chissà quanti ne farò
Expo, Expo in Italia e in Turchia, trionfo dell economia"
Soldi a palate, affari, business proprio…ma per chi? Altro che i miei lavoretti.Queste si che sono rapine con i contro cazzi…e ve lo dice uno che se ne intende!
Expo, Expo viva l’Expo, esposizione universale con I padiglioni a Rho
Expo, Expo viva l’Expo spendendo un capitale in Metrò, ma guarda un pò
Expo, Expo viva l’Expo, una pioggia di milioni che mi sa io non vedrò
Expo, Expo come farò? Per averli mi candiderò…a Pero-Rho"
M’han fregato il nome…il che è tutto dire, fregare Vallanzasca,
c’han messo una K e m’hanno inchiappettato

Clicca sul banner per fare la tua donazione!

banner_it5s.jpg

TUTTE LE INFORMAZIONI SU ITALIA 5 STELLE:
italia5stelle_.jpg

25 Set 2014, 14:20 | Scrivi | Commenti (76) | listen_it_it.gifAscolta
Invia il tuo video | Invia ad un amico | Stampa | Twitter Gallery

  • 76


Tags: Expo, grandi opere, TAV, Vallanzasca, Vallanzaska

Commenti

 

POLITICA
Il singolo La Verità
Tiziano Motti, l'eurodeputato rock che canta le menzogne dei politici
Eletto nel 2009 con l'UDC, Tiziano Motti sta per lasciare il Parlamento Europeo con una nuova carriera nella musica, la sua passione di sempre. Oltre 50 mila like su YouTube per il singolo dove accusa i politici di mentire in campagna elettorale

http://www.rainews.it/dl/rainews/articoli/tiziano-motti-elezioni-europee-singolo-2a3c4d15-4387-420e-a778-53015b79401e.html?refresh_ce

dario villa, milano Commentatore certificato 25.11.14 12:31| 
 |
Rispondi al commento

in questo modo non è difficile per i rei farla franca: "ho che bello ! non c'è la legge ..."

Martina Carozzi Commentatore certificato 27.09.14 20:39| 
 |
Rispondi al commento

Continuate cosi siete fantastici. Grazie M5S

Consigli computer Commentatore certificato 27.09.14 00:36| 
 |
Rispondi al commento

Facile profezia...

andrea vagnoni milano, milano Commentatore certificato 26.09.14 15:14| 
 |
Rispondi al commento

ogni tanto arriva qualcuno che che la sa lunga

ieri sera una signora molto onorevole in colloquio ad una trasmissione di radio 1 parlando del rapporto Stato- mafia ebbe a dire scandalizzata che non esisteva il reato di "depistaggio"

e secondo la mente della signora non era possibile incriminare il depistatore

domanda: ma che ce i teniamo a fare questi qui che stanno a mangiare a tradimento sulle nostre spalle ?

e non sono pochi quelli che per ogni reato invocano una legge che per loro non c'è

in questo modo non è difficile per i rei farla franca: "ho che bello ! non c'è la legge ..."

insomma, alla signora senza testa nessuno degli altri interlocutori nella trasmissione ha spiegato che esiste il reato di "tradimento"

ora qui ne leggo un'altra sull'uso del calcolatore, il lingua italiana si chiama così.

dice che con quello ti possono spiare soprattutto se è spento

i fessi hanno la madre sempre incinta

cordiali saluti

Alberto Ragazzi 26.09.14 12:31| 
 |
Rispondi al commento

Se quche ricercatore va a vedere come falli' il banco di Sicilia , sostituite il nome con iqusuasi altro nome di banche fallite e no ci sara' nessuna differenza . Piu la giri e piu puzza ma la materia prima e' la stessa.

Savio1 25.09.14 22:35| 
 |
Rispondi al commento

Ieri, passando in autostrada non lontano da Milano, ho incrociato un Tir con su scritto: Rubart, come a dire l’arte di rubare. Ora ho capito, probabilmente trasportava una parte del malloppo dell’Expo!

Francesca B., Ovada Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 25.09.14 21:21| 
 |
Rispondi al commento

Da tanto che lavoro, da trent'anni ormai. Diplomato, laureato lavorando e allora, nei mitici vent'anni, pieno di entusiasmo, di speranze, di voglia di proseguire le lotte per mantenere ciò che i lavoratori prima di me avevano conquistato anche col sangue, il sangue del vero proletariato italiano. Ora questo non esiste più, poichè tramite un'azione di rincoglionimento il proletariato è diventato la pseudoborghesia falsamente costruita ad hoc facendo credere ai proletari di essere diventati ricchi. Che popolo di stupidi siamo, poveracci siamo rimasti, ma con molta meno dignità rispetto ai nostri genitori o nonni che hanno lottato e che erano davvero i quattro amici al bar... Ora il vero unico diritto che noi lavoratori dipendenti abbiamo ce lo stanno sfilando da sotto con tanto di lubrificante, facendoci credere che sarà un bene per noi. Ora anche ormai l'ex sindacato ha calato le braghe, come del resto era prevedibile con esemplari del genere in circolazione. Se meditate bene, il vero premier è Licio Gelli... Però occhio politici, l'italiano non ancora rincoglionito del tutto è capace di un revival di Piazzale Loreto...

angelo scaccabarozzi, borgosatollo Commentatore certificato 25.09.14 21:01| 
 |
Rispondi al commento

AVANTI COSI' VALLASANKA

alvise fossa 25.09.14 20:02| 
 |
Rispondi al commento

Renzi vattene ora che sei ancora tutto intero va la.

Vittoria,Piacenza 25.09.14 18:26| 
 |
Rispondi al commento

_______________

Secret 3G Radio in Every Intel vPro CPU Could Steal Your Ideas at Any Time

http://news.softpedia.com/news/Secret-3G-Radio-in-Every-Intel-vPro-CPU-Could-Steal-Your-Ideas-at-Any-Time-385194.shtml

Big Brother potentially exists right now in our PCs, compliments of Intel's vPro

http://www.tgdaily.com/hardware-opinion/39455-big-brother-potentially-exists-right-now-in-our-pcs-compliments-of-intels-vpr

john buatti 25.09.14 16:54| 
 |
Rispondi al commento

alla camera oggi stanno distruggendo le ultime tutele del lavoro.pd vergogna!!!immenso il M5S!!

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 25.09.14 16:45| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

______________
correggo

I servizi segreti USA possono attivare una connessione remota al tuo pc con i nuovi processori Intel vPro i3-i5-i7 che hanno incorporati in essi una connessione wireless g3 che puo essere attivata anche se il pc è spento.
Il processore non ha bisogno di un hard disk o di memoria avendone uno incorporato.

E' capace di svegliare la webcam la stampante e di memorizzare tutto cio che scrivi o salvi anche se esso venga criptato.

L'architettura comporta un micro processore incorporato al microprocessore madre che nessuno puo notare e che puo essere interrogato a distanza da chi ha il sistema remoto 3g...una volta connesso con il pc puo anche cambiare i documenti che hai appena scritto...

Secondo la Intel questo aiuterebbe l'utente in caso che il pc non facesse il boot!

Vediamo di spargere la notizia, anzi compriamo i processori vecchi anziché farci spiare dal new world order.


Siamo rimasti in pochi a commentare e ci mancano solo i multinick. Beppe, sarai mica tu che fai tutto da solo, eh?
:))) massima solidarietà alle vittime dello sputtanick!
Tenete duro ragazzi, se no qui è il deserto.


Monica R., PR Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.09.14 16:40| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Il bandito Vallanzasca ? quello che si che ha i soldi in tasca.........mica è come er fruttarolo che nun cia' 'na lira..............ahahahahah

Er Caciara, er mejo "tacco" de Torpignattara...... Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 25.09.14 16:35| 
 |
Rispondi al commento

http://www.iltempo.it/politica/2014/09/25/de-magistris-condannato-spio-illegalmente-i-parlamentari-1.1316156

DE MAGISTRIS CONDANNATO PERCHE' HA RICHIESTO INTERCETTAZIONI TELEFONICHE SENZA IL CONSENSO DELLE CAMERE. HA TOCCATO I POTERI FORTI. Quelli che contano: Prodi che già si vendicò dei funzionari dell'agenzia entrate di roma 5 che provarono a informarsi della sua situazione patrimoniale e quindi reddituale, megaconsulente delle FFSS, Rutelli che nulla sapeva dei venti milioni sottratti dal suo tesoriere al suo partito ( ma i bilanci chi li firmava ed i conti correnti chi li osservava ? ), Mastella grande acquirente ed affarista delle case degli enti. E' RIDICOLO CHE UN MAGISTRATO PER FARE UN INCHIESTA RISERVATA SU UN PARLAMENTARE DEBBA RICHIEDERE IL CONSENSO DELLE CAMERE. QUINDI FIGURIAMOCI COSA SUCCEDE DOPO !!!MA CHI CAZZO HA FATTO QUESTA LEGGE ? NEMMENO BERLUSCONI SAREBBE ARRIVATO A TANTO. UNA SIMILE LEGGE COME E' POTUTA ESSERE VARATA ? PERCHE' QUESTI ONOREVOLI NON DEVONO ESSERE CITTADINI COME TUTTI DI FRONTE ALLA LEGGE ? Questi ladri vigliacchi hanno abusato del popolo italiano, lo hanno violentato e derubato in ogni modo rendendolo impotente di fronte ai loro reati, grazie anche ad una corte costituzionale e ad una corte dei conti politicizzate che gliele hanno fatte passare tutte assieme alle procure. BASTA SENTIRE LA PUZZA DI QUESTE CAROGNE!!!

ROBERTO SCANNAPIECO, ROMA Commentatore certificato 25.09.14 16:34| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

______________


I servizi segreti USA possono attivare una connessione remota al tuo pc che una i nuovi processori Intel vPro i3-i5-i7 che hanno incorporati in essi una connessione wireless g3 che puo essere attivata anche se il pc è spento.
Il processore non ha bisogno di un hard disk o di memoria avendone un suo incorporato.

E' capace di svegliare la webcam la stampante e di memorizzare tutto cio che scrivi o salvi anche se esso venga criptato.

L'architettura comporta un micro processore incorporato al microprocessore madre che nessuno puo notare e che puo essere interrogato a distanza da chi ha il sistema remoto 3g...una volta connesso con il pc puo anche cambiare i documenti che hai appena scritto...

Secondo la Intel questo aiuterebbe l'utente in caso che il pc non facesse il boot!

Vediamo di spargere la notizia, anzi compriamo i processori vecchi anziché farci spiare dal new world order:

Intel has apparently turned up one of the holiest of holy grails in the tech sector, accidentally creating an zero-power-consumption on-chip 3G communications platform as an NSA backdoor.

The scoop comes courtesy of tinfoil socialist site Popular Resistance, in this piece written by freelance truther Jim Stone, who has just discovered the wake-on-LAN capabilities in vPro processors.

“The new Intel Core vPro processors contain a new remote access feature which allows 100 percent remote access to a PC 100 percent of the time, even if the computer is turned off. Core vPro processors contain a second physical processor embedded within the main processor which has it’s own operating system embedded on the chip itself. As long as the power supply is available and and in working condition, it can be woken up by the Core vPro processor, which runs on the system’s phantom power and is able to quietly turn individual hardware components on and access anything on them.”

http://www.theregister.co.uk/2013/09/23/intel_stuns_world_with_wakeon3g/


A proposito di EXPO cercano 10.000 volontari per l'EXPO ( notizia del telegiornale di 2 settimane fa) ai quali sarà dato un ipad per lavorare e alla fine della prestazione gli sarà regalato come compenso.
Vorrei dire a questi signori I NOSTRI FIGLI NON SONO CARNE DA MACELLO mandateci i VOSTRI FIGLI a fare i volontari. DOVE SONO TUTTI I SOLDI PER LE GRANDI OPERE visto che cercate volontari.
Dopo il BLIZ di Beppe Grillo non hanno forse più interesse per questi appalti controllati?
Non possono più rubare come avrebbero voluto?
Ebbene ai nostri figli non serve l' ipad ai nostri figli SERVE UN CONTRATTO DI LAVORO CON STIPENDIO REGOLARE E CONTRIBUTI VERSATI.
I NOSTRI FIGLI vogliono andare a vivere da soli con un cotratto di lavoro altrimenti nessuno gli da una casa in affitto....
MANDATECI I VOSTRI FIGLI ALL' EXPO...DOVE SONO? FORSE AD ANNOIARSI ALLE MALDIVES con tutti i soldi che gli date o sono rinchiusi in qualche clinica a disintossicarsi.
Abbiamo sputato sangue per farli studiare e dargli un'istruzione non gli serve il vostro ipad...
E CHI è L'IMPRENDITORE CHE VENDERA' tutti questi ipad al nostro governo che PAGHERA' FIOR DI QUATTRINI dei nostri soldi.
VOGLIAMO NOMI E COGNOMI BASTA CON QUESTI IMBROGLI...

ROSSANA I., ROMA Commentatore certificato 25.09.14 16:28| 
 |
Rispondi al commento

Che la Mafia sia con voi e con il suo Renziina, Amen!

pillolo 25.09.14 16:26| 
 |
Rispondi al commento

Faranno di tutto per andare avanti, non si ammazza la vacca che da più latte.

Magari ci riusciranno anche, se riescono a posticipare il default del paese ancora di qualche settimana, ma sarà una fiera sostanzialmente inutile, e avrà contribuito non poco al crollo dell'Itaglia.

Gli itagliani subiranno anche questa, incasseranno l'ennesimo colpo, ma ricordo ai potenti che credono di poterlo restare a lungo, che poi quando gli italiani si muovono, hanno la rabbia arretrata e appendono per i piedi.

fabrizio castellana Commentatore certificato 25.09.14 16:23| 
 |
Rispondi al commento

"Renzi allontana il voto e promette: "Se Italia non cambia mi ritiro"...."
...lui dice che ha avuto il 41% ...io dico che sono stati i poteri forti a concederglielo...quelli stessi poteri che lui dovrebbe combattere..
C'è qualcosa che non torna...ehm...

*****

Eposmail,.. ,., , Commentatore certificato 25.09.14 16:19| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ma la ricoveriamo alla neuro o no 'sta

Mariuccia Trollo

e mo ha finito di cesellare le balle

colla storia del multinick

mandate gli infermieri

cordialità

:)))))

Arjuna , U r a n o Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 25.09.14 16:07| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

So che c'entra poco con l'argomento, ma va sottolineato:


http://www.tzetze.it/2014/09/stato-mafia_i_pm_attivare_le_procedure_per_laudizione_di_napolitano/

Gian A Commentatore certificato 25.09.14 15:44| 
 |
Rispondi al commento

"Cosa direbbe Renato Vallanzasca?"........ secondo me direbbe

-Porca miseria, ho solo sbagliato i tempi a fare quel che facevo ,
se lo facevo oggi mi nominavano minimo minimo minimo Ministro dell'Economia e Finanza e mi davano anche l'immunita'; invece io rubavo senza permesso -

Ciao

Simone M., Bologna Commentatore certificato Commentatore che partecipa alle Europee 25.09.14 15:24| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Non occorre essere dei veggenti per capire a cosa serve l'expo, tav, autostrade, ecc.
Quando i politicanti si muovono e insistono per le "grandi opere", potete stare certi che sotto c'è il "magna, magna".
Questa gente non ha il minimo di decenza. Per loro l'onestà è un'utopia.

Giuseppe V. Commentatore certificato 25.09.14 15:22| 
 |
Rispondi al commento

Nel lontano 31 marzo 2008 ho tifato per Smirne, ma lo hanno poi assegnato a Milano
Dal 2008 al 2012 ho sperato che il M5s conquistasse la poltrona del comune di Milano e quella della regione lombardia e rinunciasse all'evento pagando una penale ridicola.
Nel 2014 a 7 mesi dall'evento ritengo che una forza politica responsabile e onesta debba vigilare e contestualmente smetterla con questi cabaret del No Expo.
La gente che lavora nel settore privato produttivo di Milano e del suo Hinterland si sta preparando a ricevere al meglio per mesi 6 milioni di persone provenienti da tutto il mondo investendo tempo e anche denaro proprio. Le chiacchere e le canzonette lasciamole pure ai politici e alla gente di spettacolo. Che ne sarà dell'area expo dopo l'evento lo deciderà chi vincerà le elezioni in regione ( questa legislatura a fine mandato non ci arriva ) e ai comuni direttamente interessati.
Di conseguenza il movimento cinque stelle ha il dovere di presentare delle liste per vincere le elezioni e non certo per partecipare e limitarsi a fare i signor No tra le forze di opposizione.

Claudio 25.09.14 15:19| 
 |
Rispondi al commento

Scusate,non dovrei dirlo perché non è importante ma i simboli della donazione europea e l'ultima per il circo massimo,non mi compaiono vicino al mio nick,qualcuno conosce il meccanismo per il quale non compare?

Terry E. (), Mi Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day 25.09.14 15:14| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

o.t. Post precedente
L 'articolo 18 è come la costituzione
C'è un limite oltre il quale si dichiara belligeranza
Lotte operaie 1910 -1914
Movimento femminile. Nelle manifatture della mia città
Anche "Il Monte Rosa" il giornale dei cattolici, dà ampio spazio alle notizie sullo sciopero. Per alcune settimane registra, giorno per giorno, i fatti più importanti. Afferma esplicitamente che lo sciopero era stato provocato dal susseguirsi di provvedimenti gravi che colpivano in modo quasi esclusivo i militanti della lega socialista "Se l'idealità e la pratica religiosa o politica dividono la massa operaia, quando si tratta di difendere un bene comune - scrive in data 23 maggio1914 - nessuna divisione vi può più essere. Ora la massa operaia difende il più elementare diritto naturale, quello della libertà di organizzazione e perciò anche i cattolici sono in ciò concordi e compatti"
Qui da noi non c'è nemmeno più nessuno da compattare
Venduta ai francesi anche l'ultima manifattura esistente
Chiusa la ferrovia da Novara (un tempo aveva una linea che
conduceva direttamente i convogli dentro la fabbrica )
Guarda che roba e adesso dove si sono compattati
I cattolici ? I vecchi socialisti e i defunti comunisti ? Oggi qui in città governano leghisti che albergano affaristi e lobbisti

Rosa Anna 25.09.14 15:11| 
 |
Rispondi al commento

ma anche a voi compare un banner che copre il sito???

Luca M., Rho Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee Commentatore che partecipa a Italia a 5 stelle 25.09.14 15:04| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

Ci sono nomi di artisti che saranno a Roma? O sò spariti tutti?

Augusto B., Pomezia Commentatore certificato 25.09.14 14:47| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

al prox "gruppo" consiglierei anche un coretto di riina!
magari si aumenta il consenso...e i voti!

Antonio D. 25.09.14 14:44| 
 |
Rispondi al commento

questi li vogliamo anche al Circo!
trooooooppo divertenti!

bella roba 25.09.14 14:40| 
 |
Rispondi al commento

E' stato scoperto che anche l'ISIS incassava una grossa somma d'Iva in Italia per autofinanziarsi per terrorismo non si è capito l'Iva che incassa lo Stato Italiano cosa finanziano? I politici che sono più costosi del terrorismo!

toresal 25.09.14 14:33| 
 |
Rispondi al commento
Discussione

@ Mariuccia se pensi che io sia un muulti nik...ti sbagli di grosso.
Comunque ti faccio contenta...da questo momento non posterò più.
Grazie a quanti hanno interloquito con me e apprezzato per quello che ho potuto dare.
Credo che gente come te sia pericolosa per il Movimento.
PS: Riferimento al tuo sottocommento in risposta a Giorgio 14:10
★★★★★ :(

oreste M, (:★★★★★), sp Commentatore certificato Commentatore in marcia al V3day Commentatore che partecipa alle Europee 25.09.14 14:31| 
 |
Rispondi al commento
Discussione



Inserisci il tuo commento

Il Blog di Beppe Grillo è uno spazio aperto a vostra disposizione, è creato per confrontarsi direttamente. L'immediatezza della pubblicazione dei vostri commenti non permette filtri preventivi. L'utilità del Blog dipende dalla vostra collaborazione per questo motivo voi siete i reali ed unici responsabili del contenuto e delle sue sorti.

Avvertenze da leggere prima di intervenire sul blog di Beppe Grillo

Non sono consentiti:
- messaggi non inerenti al post
- messaggi privi di indirizzo email
- messaggi anonimi (cioè senza nome e cognome)
- messaggi pubblicitari
- messaggi con linguaggio offensivo
- messaggi che contengono turpiloquio
- messaggi con contenuto razzista o sessista
- messaggi il cui contenuto costituisce una violazione delle leggi italiane (istigazione a delinquere o alla violenza, diffamazione, ecc.)

Non è possibile copiare e incollare commenti di altri nel proprio.
Per rispondere ad un commento è necessario utilizzare la funzione "Rispondi al commento"

Comunque il proprietario del blog potrà in qualsiasi momento, a suo insindacabile giudizio, cancellare i messaggi.
In ogni caso il proprietario del blog non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali messaggi lesivi di diritti di terzi.

La lunghezza massima dei commenti è di 2000 caratteri
Se hai dei dubbi leggi "Come usare il blog".


 

Invia un commento

Invia un commento certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori




Numero di caratteri disponibili:      




   


Inserisci il tuo video

Invia un video

Invia un video certificato





Memorizza i miei dati?

*Campi obbligatori











Informativa Privacy (art.13 D.Lgs. 196/2003): i dati che i partecipanti al Blog conferiscono all’atto della loro iscrizione sono limitati all’ indirizzo e-mail e sono obbligatori al fine di ricevere la notifica di pubblicazione di un post.
Per poter postare un commento invece, oltre all’email, è richiesto l’inserimento di nome e cognome. Nome e cognome vengono pubblicati - e, quindi, diffusi - sul Web unitamente al commento postato dall’utente, l’indirizzo e-mail viene utilizzato esclusivamente per l’invio delle news del sito. Le opinioni ed i commenti postati dagli utenti e le informazioni e dati in esso contenuti non saranno destinati ad altro scopo che alla loro pubblicazione sul Blog; in particolare, non ne è prevista l’aggregazione o selezione in specifiche banche dati. Eventuali trattamenti a fini statistici che in futuro possa essere intenzione del sito eseguire saranno condotti esclusivamente su base anonima. Mentre la diffusione dei dati anagrafici dell’utente e di quelli rilevabili dai commenti postati deve intendersi direttamente attribuita alla iniziativa dell’utente medesimo, garantiamo che nessuna altra ipotesi di trasmissione o  diffusione degli stessi è, dunque, prevista. In ogni caso, l’utente ha in ogni momento la possibilità di esercitare i diritti di cui all’ .
Titolare del trattamento ai sensi della normativa vigente è Beppe Grillo, mentre il responsabile del trattamento dei dati è Casaleggio Associati s.r.l. , con sede in Milano, Via G.Morone n. 6, 20121.




Invia il post ad un amico


Invia questo messaggio a *


Il tuo indirizzo e-mail *


Messaggio (opzionale)


*Campi obbligatori